Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

17 Dicembre 2017 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
Dinamica Ecoservizi 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
Links e Downloads
  Links totali:416
  Categorie: 19
  Click: 273365

  File totali: 335
  Categorie: 15
  Downloads: 500376
  Traffico:  887.67 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Posa serbatoio criogenico dell impianto LNG/L-CNG in costruzione a Brembate BG - Via Orobie
 [ Click: 19 ]
 2: Video - Presentazione impianto L-CNG di Casatenovo-LC
 [ Click: 28 ]
 3: Video - Opel Astra K Sports Tourer 1,4 EcoM Turbo
 [ Click: 83 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 33988 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 9434 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 5821 ]

Ultimi Downloads
 1: Manuale d'uso e manutenzione Opel Astra K, incluse versioni a metano
 [ Prelevamenti: 208 ]
 2: D.Lgs. 16.12.2016, n. 257 - Recepimento direttiva Dafi - Allegato III - Quadro strategico nazionale
 [ Prelevamenti: 369 ]
 3: Circ. Min. 30.11.2016, prot. 26752-Div3/H: Bombole CNG4 - Revisione presso le officine private
 [ Prelevamenti: 402 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 69021 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 60305 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19130 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

LANDI RENZO: COSTITUZIONE DI UNA NEWCO CON SAFE E CLEAN ENERGY COMPRESSION
Tecnica e installazioneLandi Renzo, società leader mondiale nel settore dei componenti e dei sistemi di alimentazione a GPL e metano per autotrazione, annuncia di aver sottoscritto un accordo strategico per un progetto industriale di aggregazione della controllata SAFE, attiva nella produzione e installazione di compressori per il trattamento del gas destinati a molteplici applicazioni, con la società Clean Energy Compression (CEC), controllata dall'americana Clean Energy Fuels Corp. e specializzata in sistemi di rifornimento di gas naturale compresso (CNG) tra cui compressori, distributori, sistemi di controllo del gas e di stoccaggio per mezzi di trasporto di vario genere.

L'accordo prevede la costituzione di una Newco in cui verranno conferiti il 100% di SAFE e il 100% di Clean Energy Compression, e che darà il via alla nascita del secondo Gruppo del settore a livello globale, con un focus sui compressori per stazioni di metano per autotrazione (CNG) e su Renewable Natural Gas (RNG) a livello globale, con una market share in Europa e negli Stati Uniti superiore al 15%.



Con sede operativa a San Giovanni in Persiceto (BO), la Newco sarà detenuta in maggioranza da Landi Renzo, con una quota pari al 51%, e il restante 49% farà capo a Clean Energy Fuels Corp. La governance prevede che il Consiglio di Amministrazione sia composto da 7 membri, di cui 4 nominati da Landi Renzo; Cristiano Musi, Amministratore Delegato di Landi Renzo, coprirà la medesima carica anche nella Newco, mentre Andrew J. Littlefair, CEO di Clean Energy Fuels Corp, sarà Presidente non esecutivo.

SAFE, fondata nel 1975 e con sede a San Giovanni in Persiceto (BO), fa parte del Gruppo Landi Renzo dal 2012, impiega oltre 70 persone ed è specializzata nella produzione di compressori per stazioni di metano per autotrazione (CNG), Oil&Gas (soprattutto gas recovery) e Biogas (RNG). La società è già presente con una rete di vendita in Europa, America, Asia e Medio Oriente con fatturato complessivo 2016 pari a 26,3 milioni di euro.

Clean Energy Compression, situata a Chilliwack in Canada, nasce nel 1984 e conta circa 180 dipendenti. La società ha un portafoglio di prodotti di alta qualità, altamente efficiente e standardizzato per sistemi di alimentazione CNG. La sua presenza geografica è caratterizzata da un'importante quota di mercato negli Stati Uniti, a cui si aggiunge anche il Sud America e, più marginalmente, l'Europa, l'Asia e il Medio Oriente. Nel 2016 il fatturato di Clean Energy Compression è stato pari a 34,8 milioni di dollari.

La nuova realtà che nascerà dall'aggregazione rappresenterà il secondo operatore mondiale in termini di volume di affari, con una presenza globale dell'offerta prodotti e la penetrazione della rete di vendita necessarie per rispondere alle crescenti esigenze dei clienti in un settore in forte espansione nei prossimi anni, considerando anche le sempre più stringenti politiche a livello mondiale per la salvaguardia dell'ambiente, che richiedono una progressiva adozione di combustibili alternativi. L'ampliamento di una rete di infrastrutture più capillare per la distribuzione del gas metano, ma anche del più recente e ancora più «green» biometano, è il primo passo per la crescita di queste tipologie di alimentazioni. La Newco potrà contare su competenze d'eccellenza per posizionarsi quale leader di mercato nel settore a livello globale, facendo leva su una gamma di prodotti molto ampia e avanzata.

Dall'aggregazione di SAFE con Clean Energy Compression, il nuovo player punterà a una posizione di leadership in Europa e nel continente americano, ma anche all'espansione in nuove aree geografiche (Medio Oriente Asia), ponendo le basi per un'accelerazione dello sviluppo del business. Il fatturato previsto per fine 2018 è pari a circa 58 milioni di euro, con un CAGR al 2022 pari al +17% (fatturato stimato a circa 107 milioni di euro) e un EBITDA adj nel 2018 pari a 4,9 milioni di euro, per raggiungere 21,6 milioni a fine piano, anche grazie alle economie di scala e alle sinergie che si renderanno possibili e che consentiranno minori costi annui per circa 9 milioni di euro a regime, di cui già oltre 7 milioni al 2020.

L'operazione oggi annunciata consente di rafforzare il processo di crescita di SAFE comunicato nel piano industriale del Gruppo Landi lo scorso settembre. La società che nascerà sarà, infatti, in grado di rafforzare e ampliare la value chain di SAFE e le consentirà di raggiungere in tempi più brevi i target posti dal piano, migliorando in modo significativo nel quinquennio la creazione di valore per gli azionisti.

«SAFE, da quando è entrata a far parte del Gruppo Landi Renzo nel 2012, è cresciuta sino a diventare un'eccellenza italiana che ci rende particolarmente orgogliosi. La sede storica di San Giovanni in Persiceto diventerà il fulcro dell'attività del nuovo Gruppo che nasce con l'aggregazione con un importante player americano, un'operazione che ci permetterà di rafforzare la nostra presenza sui mercati internazionali mantenendo un DNA italiano», ha dichiarato Stefano Landi, Presidente di Landi Renzo.

Cristiano Musi, Amministratore Delegato di Landi Renzo, ha commentato: «Questa operazione si inserisce nel processo di crescita e sviluppo del nostro Gruppo, con un focus sul rafforzamento della nostra posizione di leadership nei segmenti strategici, nonché sull'accelerazione del processo di creazione di valore. Nel contesto in cui operiamo, crediamo che il settore della distribuzione del gas metano e del biometano sarà sempre più strategico. Diventare azionisti di riferimento del secondo player al mondo in questo business rappresenta un'accelerazione nel processo di creazione di valore. Questa nuova realtà, grazie alle competenze distintive e complementari di SAFE e Clean Energy Compressor sarà in grado di coprire tutta l'offerta per il segmento distribution e Renewable Natural Gas con una gamma di prodotti completa e unica nel settore. In termini di gestione degli Asset, questa operazione ci consentirà da subito di ridurre di circa 4 milioni di euro la posizione finanziaria netta del Gruppo Landi Renzo e, se riusciremo ad arrivare al closing entro fine anno, a chiudere il 2017 in sostanziale pareggio, con un aumento della creazione di valore significativa per gli azionisti. Per le dimensioni ed il maggiore potenziale di crescita, nonché grazie agli effetti delle sinergie, riteniamo infatti che il 51% della Newco esprimerà una valorizzazione significativamente maggiore rispetto al 100% di SAFE».

«Fino ad ora SAFE e Clean Energy Compression sono state due aziende concorrenti. Ora, dall'integrazione dei loro business, nascerà un'entità complementare dal punto di vista della presenza geografica, delle competenze e dei prodotti», ha dichiarato Andrew J. Littlefair, Presidente e Amministratore Delegato di Clean Energy Fuels. «Consolidando le attività e integrando le funzioni aziendali, il nuovo Gruppo sarà in grado di fare leva sulle efficienze produttive e ottimizzare la struttura dei costi, con un conseguente miglioramento dei margini».

Il piano industriale della Newco si fonda su due pilastri principali:
- crescita del fatturato, con ottimizzazione della gamma prodotti e aumento dell'offerta su alcuni mercati;
- efficienza operativa e sinergia di costi.

La Newco sarà caratterizzata da un rete commerciale globale, derivante dall'integrazione delle due reti attuali, che peraltro non presentano sovrapposizioni significative. Per quanto riguarda l'offerta di prodotti, sono previste delle ottimizzazioni nella gamma dei compressori di media potenza, area in cui CEC ha già completato il processo di standardizzazione, nonché una migliore offerta sui clienti CEC di compressori di gamma bassa potenza, dryers e soluzioni integrate, storico punto di forza di SAFE. La nuova realtà punta inoltre a valorizzare la gamma di SAFE sull'RNG che va a completare l'offerta di CEC in Nord America, uno dei mercati più promettenti per il biometano, grazie alla normativa sulle emissioni green house.

Le sinergie operative previste sono stimate attorno al 9% della struttura dei costi della Newco, target che verrà raggiunto nel 2020, per un importo pari a circa 7 milioni di euro. La riduzione dei costi sarà già significativa a partire dal 2018 (circa 2,6 milioni di euro) e pienamente realizzata per circa 9 milioni di euro nel 2022.

In dettaglio:
- miglioramento delle politiche di acquisto dei materiali e gestione della SCM, nonché scelte di make or buy, che porteranno a benefici stimati immediati nel 2018 per circa 1,6 milioni di euro, che diventano circa 5,2 milioni nel 2020 e circa 6,7 milioni a fine piano;
- riduzione dei costi generali per circa 1,7 milioni di euro (di cui 1 milione già nel 2018 e 1,7 milioni già nel 2019) grazie all'ottimizzazione dei costi SG&A e ad interventi di riduzione sulla struttura canadese di CEC.

Di seguito, i principali obiettivi economico-finanziari al 2022 previsti nel piano strategico della Newco:
- Fatturato 2022 pari a euro 106,8 milioni, con un CAGR pari al 17%;
- EBITDA Adj. target 2022 pari a euro 21,6 milioni (euro 4,9 milioni nel 2018)
- In arco piano (2018-2022) è prevista la distribuzione di dividendi per un importo complessivo di circa 35 milioni di euro.

Per quanto concerne il bilancio consolidato di Landi Renzo, grazie all'operazione la PFN si ridurrà per circa 4 milioni di euro. L'operazione consentirà di avere una plusvalenza economica significativa al closing, che è previsto entro fine anno ed è condizionato al raggiungimento di un accordo con le banche finanziatrici e con i Bondholders, in virtù dell'accordo di ottimizzazione del debito sottoscritto dal Gruppo a fine marzo 2017.

L'avvio dell'operatività della nuova società è atteso per l'inizio di gennaio del prossimo anno.

Il Gruppo Landi Renzo è stato assistito da Clifford Chance quale advisor legale e da EY per la due diligence finanziaria e fiscale e quale consulente per lo structuring dell'operazione.

Nota: (Fonte: www.landirenzogroup.com)
Inserito Monday 4 December 2017 da mdlbz
 
Links Correlati
· Altre notizie in Tecnica e installazione
· Notizie pubblicate da mdlbz


Articolo più letto relativo a Tecnica e installazione:
PEUGEOT 307 1.4 16V - IMPIANTO TARTARINI AUTO

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON abilitati per gli ospiti, registrati
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::