Sostieni il sito, dona con PayPal

Clicca qui per contattarci! 
17 Dicembre 2017 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
Dinamica Ecoservizi 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
Links e Downloads
  Links totali:416
  Categorie: 19
  Click: 273360

  File totali: 335
  Categorie: 15
  Downloads: 500376
  Traffico:  887.67 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Posa serbatoio criogenico dell impianto LNG/L-CNG in costruzione a Brembate BG - Via Orobie
 [ Click: 19 ]
 2: Video - Presentazione impianto L-CNG di Casatenovo-LC
 [ Click: 28 ]
 3: Video - Opel Astra K Sports Tourer 1,4 EcoM Turbo
 [ Click: 83 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 33988 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 9434 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 5821 ]

Ultimi Downloads
 1: Manuale d'uso e manutenzione Opel Astra K, incluse versioni a metano
 [ Prelevamenti: 208 ]
 2: D.Lgs. 16.12.2016, n. 257 - Recepimento direttiva Dafi - Allegato III - Quadro strategico nazionale
 [ Prelevamenti: 369 ]
 3: Circ. Min. 30.11.2016, prot. 26752-Div3/H: Bombole CNG4 - Revisione presso le officine private
 [ Prelevamenti: 402 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 69021 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 60305 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19130 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

MANTOVA, APAM SCEGLIE I BUS A METANO: PRESENTATO PIANO DI INVESTIMENTI TRIENNALE
Diffusione metanoUn importante piano di investimenti per i prossimi anni per rendere il trasporto pubblico di Mantova più green.
Entro tre anni il 65% della flotta urbana e il 10% di quella interurbana viaggeranno a metano.


APAM ha presentato il 24 maggio 2017 presso la sede di Via dei Toscani alla presenza del Presidente Daniele Trevenzoli, dell'Amministratore Delegato Marco Medeghini e con l’intervento di Comune di Mantova, Provincia di Mantova e Agenzia di Bacino del Trasporto Pubblico di Mantova e Cremona, un nuovo importante progetto che prevede la scelta del metano come nuova fonte di alimentazione principale per il parco mezzi: verrà infatti realizzato un nuovo impianto di rifornimento a metano e nei prossimi 3 anni verranno introdotti nella flotta 59 nuovi autobus alimentati a gas naturale, che porteranno a coprire il 65% della flotta urbana e il 10% di quella interurbana.



E' di oltre 10 milioni di € (di cui circa il 25% finanziato) il valore dell'investimento che APAM affronterà per introdurre 41 autobus nella flotta urbana e 18 nella flotta interurbana che andranno a sostituire quelli più obsoleti ma con l'obiettivo di “metanizzare” l'intera flotta urbana e il 30% dell'interurbana entro i prossimi anni.

1,7 milioni di euro l’importo stimato per la realizzazione dell’impianto di compressione e distribuzione che permetterà agli autobus alimentati a metano di rifornirsi velocemente tramite pistole per rifornimento rapido, che prevede inoltre la possibile realizzazione di un distributore a metano aperto al pubblico, con accesso da Via dei Toscani.

Un progetto innovativo per Mantova che verrà proiettata e posizionata tra le primissime realtà in Italia a essere dotate di un impianto di metano ed un sostanzioso numero di autobus alimentati a metano: le aziende di tpl che oggi hanno fatto la scelta del metano sono solo il 10% nel panorama nazionale.

La scelta di APAM di introdurre nuove tecnologie innovative e sicure si basa su svariati fattori: sulla maggiore sicurezza dei mezzi, su un minore costo del carburante ma soprattutto sulla promozione di una cultura maggiormente attenta all'ambiente, con una sensibile riduzione delle emissioni gassose e acustiche.

Dal punto di vista delle emissioni il gas naturale garantisce una riduzione importante degli inquinanti nell'aria - del 10-15% di anidride carbonica (CO2), del 52% di ossidi di azoto (NOx) e del 73% di PM10 (particolato nell'aria) - e di circa la metà degli inquinanti acustici rispetto ai veicoli ad alimentazione tradizionale.

La scelta del metano è ancora più green perché in un futuro molto prossimo il metano potrebbe diventare biometano, cioè una fonte di energia rinnovabile ottenuta dalla raffinazione e purificazione del biogas, in pratica particolare ottenuto dai rifiuti organici (il cosiddetto “umido”) che produciamo nelle nostre case: il classico esempio di economia circolare in grado di potersi generare e sostenere autonomamente ma, soprattutto, destinata ad aumentare la pulizia delle emissioni di gas serra.

Nota: (Fonte: www.apam.it)
Inserito Tuesday 30 May 2017 da mdlbz
 
Links Correlati
· Altre notizie in Diffusione metano
· Notizie pubblicate da mdlbz


Articolo più letto relativo a Diffusione metano:
METANAUTO, SARANNO 677 I DISTRIBUTORI DI METANO A FINE 2007

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON abilitati per gli ospiti, registrati

Re: MANTOVA, APAM SCEGLIE I BUS A METANO: PRESENTATO PIANO DI INVESTIMENTI TRIENNALE (Voto: 1)
da fabogi Wednesday 31 May 2017
(Info Utente )
scusate..ma i famosi distributori in autostrada??..accordi in tal senso sono stati scritti 5 anni or sono?..la famosa metanizzazione della Lombardia?..che fine ha fatto??.ATM compra a Milano solo autobus a gasolio....ma l'area C è stata chiusa ai GPL e Metano..che è successo??...l'inquinamento è finito??..questo paese si basa sulle tangenti...tutto il sistema funziona così e non basta sentirlo dire dai giudici...di fatto si muove qualche cosa solo per soldi...quando il metano sarà un business vero..dove molti attingono..allora forse vedremo migliorie..VIVA L'ITALIA!!


:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::