Sostieni il sito, dona con PayPal

Sostieni il sito, dona con PayPal

15 Ottobre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:468
  Categorie: 19
  Click: 295235

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 526970
  Traffico:  1237.32 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Arrivo e installazione primi tre serbatoi GNL a Santa Giusta, Oristano
 [ Click: 133 ]
 2: Video - Impianto di produzione e distribuzione biometano a Roncocesi Biomether 2019
 [ Click: 34 ]
 3: Video - Realizzazione impianto Enercoop con metano liquido e gassoso a Cesena
 [ Click: 64 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35081 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10311 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6530 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 40 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2057 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 149 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71764 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62388 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19362 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Sab 5 Gen 2008, 17:24 Rispondi citandoTorna in cima

tizianost ha scritto:
Le rotture di cui parli sono visibili? Ho guardato molte volte il vano motore per l'ordinaria manutenzione e inoltre ho portato varie volte l'auto dal meccanico, per i vari tagliandi ecc e non non abbiamo mai notato nulla di rotto.

Più che delle vere e proprie rotture spesso si tratta di fessurazioni, difficili di individuare specie in punti poco visibili...

Citazione:
he he...quasi nessuno sa cos'è magari ha un altro nome più tecnico. ecco la foto : è quel pezzo formato da 4 cilindri a sinistra dell'etichetta gialla

Non riesco a capire l'esatto posizionamento nel vano motore, non essendo esperto di motori MB; non potrebbe essere semplicemente il "gruppo" filtro benzina? La pompa dov'è?

Citazione:
Le ho sostituite nel 2005 prima di sostituire lo stabilizzatore

E quanti km hanno? Oltre 2 anni non son pochi, e poi ci sono anche i cavi...

Citazione:
Quando ho sostituito le candele nel 2005 avevano anche fatto il test di tutte le sonde (risultato OK) eppure il problema sussisteva.

E come l'han fatto questo esame? Non credo esista una diagnosi elettronica del funzionamento del misuratore massa aria, ma soprattutto può non riuscire a leggere correttamente il flusso d'aria a freddo, e poi via via riprendersi all'aumentare della temperatura...Idea
Idem la sonda lambda, che spesso non funziona a motore freddo o molto caldo...

Citazione:
questa mi sembra una possibilità reale. Come si potrebbe fare per verificare tale teoria?

Togliendo una candela a motore freddo e verificando se sia bagnata, oppure...smontando l'iniettore Sorriso

Citazione:
Se è effettivamente un trafilamento è una cosa grave oppure una stupidaggine?

Di per sè basterebbe cambiare o, se possibile, revisionare l'iniettore, ma a lungo andare la benzina che trafila può annacquare l'olio e danneggiare la lubrificazione nel cilindro incriminato, con danneggiamento delle fasce e perdita di compressione.

Citazione:
Sarei più propenso a presupporre un continuo infiltramento (per quei famosi 20 km) in quanto sia il numero massimo di giri raggiungibile sia la velocità con cui diminuiscono i giri in fase di cambio marcia varia costantemente

Beh, chiaramente se un iniettore trafila lo fa di continuo, ma dopo un certo periodo di funzionamento del motore a metano l'accumulo di carburante viene consumato e la candela si asciuga, sicchè la benzina che continua a trafilare viene bruciata insieme al gas senza determinare conseguenze avvertibili...

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
tizianost
Ospite





MessaggioInviato: Ven 1 Feb 2008, 18:52 Rispondi citandoTorna in cima

Mi scuso per il mio ritardo nel rispondere alle domande che mi avete fatto ma ho avuto due settimane infernali...(e questa mi sa che non sarà da meno...)
Comunque

Citazione:
Citazione:
Le ho sostituite nel 2005 prima di sostituire lo stabilizzatore

E quanti km hanno? Oltre 2 anni non son pochi, e poi ci sono anche i cavi...

Le candele hanno circa 40-45000 km

Citazione:
Citazione:
Quando ho sostituito le candele nel 2005 avevano anche fatto il test di tutte le sonde (risultato OK) eppure il problema sussisteva.

E come l'han fatto questo esame? Non credo esista una diagnosi elettronica del funzionamento del misuratore massa aria, ma soprattutto può non riuscire a leggere correttamente il flusso d'aria a freddo, e poi via via riprendersi all'aumentare della temperatura...
Idem la sonda lambda, che spesso non funziona a motore freddo o molto caldo...

Non me ne intendo molto ma a quanto ho capito c'è il modo di collegarsi direttamente alla centralina dell'auto e vedere le letture istantanee delle single sonde...credo abbiano fatto questo


Citazione:
Citazione:
he he...quasi nessuno sa cos'è magari ha un altro nome più tecnico. ecco la foto : è quel pezzo formato da 4 cilindri a sinistra dell'etichetta gialla

Non riesco a capire l'esatto posizionamento nel vano motore, non essendo esperto di motori MB; non potrebbe essere semplicemente il "gruppo" filtro benzina? La pompa dov'è?

allego la foto del motore per intero:


Image

Lo stabilizzatore (o come si chiama...) è il componente a destra del tappo dell'olio appena sopra l'etichetta gialla. Il tubicino in metallo collegato all'estremità inferiore arriva dalla pompa e il tubicino in gomma collegato all'estremità superiore è collegato all'aspirazione. Il cilindro superiore contiene una specie di molla con un premistoppa (dentro ad un involucro di plastica) che, a quanto ho capito, consente il passaggio della benzina verso gli iniettori in base a quanta depressione c'è nel blocco di aspirazione

Comunque...l'inverno sta passando e il problema si presenta sempre più raramente!
Spero di aver tempo sabato prossimo di fare un po' di manutenzione all'auto e verifare quanto mi avete consigliato precentemente. Purtroppo come ho anticipato all'inizio ho un periodo veramente da dimenticare.

Grazie ancora
Ciao tutti
Tiziano
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Sab 2 Feb 2008, 10:41 Rispondi citandoTorna in cima

tizianost ha scritto:
Le candele hanno circa 40-45000 km

Vedi, che è ora di cambiarle (a meno che non siano al doppio platino, con durata di 100.000 km)?! Occhiolino
Praticamente qualsiasi anomalia di carburazione su un'auto a metano può essere imputata in tutto o in parte a cattiva accensione...

Citazione:
Non me ne intendo molto ma a quanto ho capito c'è il modo di collegarsi direttamente alla centralina dell'auto e vedere le letture istantanee delle single sonde

Mi fido Sorriso

Citazione:
Lo stabilizzatore (o come si chiama...) è il componente a destra del tappo dell'olio appena sopra l'etichetta gialla. Il tubicino in metallo collegato all'estremità inferiore arriva dalla pompa e il tubicino in gomma collegato all'estremità superiore è collegato all'aspirazione. Il cilindro superiore contiene una specie di molla con un premistoppa (dentro ad un involucro di plastica) che, a quanto ho capito, consente il passaggio della benzina verso gli iniettori in base a quanta depressione c'è nel blocco di aspirazione

Ah, ok, è il regolatore di pressione della benzina!

Citazione:
Purtroppo come ho anticipato all'inizio ho un periodo veramente da dimenticare.

Che dire, beviamoci su! Prosit! Scongiuri

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
eolo
Metanista turbo


Registrato: 31 Dec 2007
Messaggi: 95
Località: OFFIDA AP
MessaggioInviato: Mar 5 Feb 2008, 21:59 Rispondi citandoTorna in cima

Salve, ho una C 200 che aveva gli stessi sintomi , ho cambiato le candele e ho montato le NGK a tre punte stessa gradazione delle champ originali sono una favola. Dalle foto non vedo montata la farfalla di sfogo sul collettore d'aspirazione serve per far sfogare il ritorno di fiamma. Un consiglio la benz presente nel serbatoio non deve scendere a meno di 1/4 perchè la pompa benz gira sempre anche quando vai a metano; girando con la riserva che fa l'occhiolino mi è costata 244 euro la pompa + filtro+ manodopera e sono arrivato a600 euri .......Ah dimenticavo si è rovinata pure quella valvola che mantiene la pressione della benz costante riferimento capo offic. MB .

Un saluto ciao ciao Sorriso Sorriso
Offline Profilo Invia email
Skype
Skype
tizianost
Ospite





MessaggioInviato: Mar 5 Feb 2008, 22:09 Rispondi citandoTorna in cima

Grazie infinite per la risposta, ammetto che avevo il vizio di tenere sempre poca benzina nel serbatoio....ora ho cambiato idea e ho sempre mezzo serbatoio pieno


GRAZIE ANCORA
Ciao
Tiziano
gianchi
Ospite





MessaggioInviato: Mar 16 Set 2008, 22:44 Rispondi citandoTorna in cima

Ho una Mercedes 200E W124 8v del 1991 che ha percorso 170.000 km a benzina. Vorrei montare un impianto a metano.
L'impiantista mi ha detto che su questo modello si potrebbe scollegare un collettore/raccordo (non ho ben capito) però succede raramente.
Secondo voi è vero? a qualcuno è capitato? come si può evitare

Mi ha anche detto che su questo tipo di auto non si possono montare bombole per oltre 115 litri in totale perchè non passerebbe il collaudo.
Dove trovo le informazioni su questo?

Grazie per la risposta
Pollice su
AW124
Ospite





MessaggioInviato: Ven 26 Set 2008, 19:33 Rispondi citandoTorna in cima

Secondo me, trovi risposta alle tue domande leggendo le pagine precedenti di questo 3D.... Sorriso Sorriso
tonynar
Ospite





MessaggioInviato: Dom 26 Ott 2008, 21:29 Rispondi citandoTorna in cima

ciao a tutti.sono fresco fresco di registrazione ed ho già un problema da risolvere!!!
ho acquistato oggi un mercedes 200e 4matic del '90 con impinto a metano, e qui viene il bello
a metano va una bomba....poi finisco il metano...facile!passo a benzina e la macchina inizia a balbettare come se non arrivasse la benza
ho controllato nel cofano motore ed ho riscontrato che l'aspirazione è stata completamente chiusa per l'installazione dell'impianto a metano: può essere che non arrivi sufficente aria quando sono a benzina per cui non va?in alternativa ho pensato alla pompa della benzina che potrebbe essere rotta causa del poco utilizzo e della poca benza dato che non ho trovato il relais per staccarla durante la marcia a metano.
spero di ricevere consigli da tutti voi
grazie
CleonII
Amministratore del sito


Registrato: 13 Dec 2007
Messaggi: 4242
Località: Vercelli
MessaggioInviato: Dom 26 Ott 2008, 22:02 Rispondi citandoTorna in cima

Ciao Tonynar.. Dacci qualche altro particolare..L'impianto quando è stato installato? Quanti km ha? Quanti km ha fatto a metano? Potrebbero essere semplicemente degli iniettori un po' incrostati o invecchiati..

_________________
Fiat Multipla N/P ´05 (200.500km), Va 34/39
dal 12-2010 affiancata da Multipla N/P km0, Va di serie

Volvo 850 GLT GPL - Tartarini aspirato - toroidale 57l

Toyota Prius V2 1.5...a metano, ovviamente!
Offline Profilo Invia email MSN Messenger
Skype
Skype
Numero ICQ
tonynar
Ospite





MessaggioInviato: Dom 26 Ott 2008, 23:00 Rispondi citandoTorna in cima

allora primo post e primo errore: l'auto è col cambio automatico e non una 4matic, confusione dovuta alla letture del libro di uso e manutenzione mentre scrivevo.
allora i km percorsi dall'auto sono 312k, l'impianto è stato istallato nel 2004, e circa 120k km percorsi a metano.
ulteriore sintomo forse utile per la diagnosi è che da fermo, a benzina, riesco ad accellerare e la macchina prende giri bene, ma in marcia quando si tratta di affondare sembra come se non arrivasse il carburante. data la perfetta efficenza a metano escludo cause di trasmissione, candele, o comunque organi comuni al funzionamento sia a metano che a benzina.
effettivamente gli iniettori potrebbero anche essere. domani provo a riaccenderla un po e poi smonto le candele per vedere se qualcuna è particolarmente bagnata o troppo secca. grazie per la risposta
ciao
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::