Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
8 Aprile 2020 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:473
  Categorie: 19
  Click: 299411

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 532191
  Traffico:  1292.42 Gb

Ultimi Links
 1: Video: Viaggio su un'Audi Q5 alimentata a biometano alla scoperta delle potenzialità come carburante
 [ Click: 86 ]
 2: Video: Gas and Heat S.p.A. e il terminal GNL di Santa Giusta in Sardegna
 [ Click: 46 ]
 3: Video - Rendering della futura area di rifornimento LNG sulla A46 a Mionnay, Francia
 [ Click: 48 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35269 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10400 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6622 ]

Ultimi Downloads
 1: Circolare del Ministero dei Trasporti del 23.3.2020, prot. n. 1735
 [ Prelevamenti: 65 ]
 2: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 146 ]
 3: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2785 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 72255 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62729 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19410 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Lun 25 Apr 2005, 10:17 Rispondi citandoTorna in cima

Possiedo una 156 1,8 16v Twin Spark del 1998, acquistata a 2002 con 31.000 km reali e trasformata a 40.000 km con impianto a iniezione sequenziale fasata Bigas Sequential GIS-N e castello di 3 bombole per complessivi 95 litri dall'installatore Piacenza Auto.
La trasformazione è costata 1800 € senza beneficiare di incentivi; tuttavia mi sono stati scontati 600 € dal prezzo di listino come valutazione delle 3 bombole che avevo sulla mia vecchia R19 Chamade che ho rottamato dopo un incidente.
La capacità delle bombole è, a detta dell'installatore, quella massima installabile consentendo una agevole estrazione del ruotino di scorta; inoltre le bombole sono state completamente nascoste alla vista mediante un pannello semirigido ricavato dalla moquette avanzata, imbullonato all'imbragatura del castello. il bagagliaio (sottodimensionato per una segmento D, 378 litri) resta totalmente sfruttabile in altezza e conserva una profondità utile di circa 45 cm.
La mappatura iniziale standard della centralina gas era improntata ai minimi consumi e alla massima fluidità di marcia, ma a mio giudizio alterava il carattere originario del Twin Spark, che nasce per girare alto e ha un'erogazione abbastanza "cattiva", un po' brutale insomma. Inoltre non riuscivo a superare i 185 km/h contro una velocità massima a benzina di oltre 210 km/h. Dopo opportune verifiche e modifiche della mappatura, curate sia direttamente dall'installatore sia da tecnici Bigas/AEB che ringrazio, siamo riusciti a conseguire prestazioni ottimali agli alti regimi (considerando l'assenza del variatore d'anticipo, che comunque prima o poi installerò); l'unico limite è tuttora costituito da un momentaneo passaggio a benzina quando si superano in piena accelerazione i 5800 giri in IV-V marcia (la potenza massima a benzina è a 6500, il limitatore oltre 7000): una volta raggiunta la velocità di crociera desiderata (si parla comunque di > 200 km/h, velocità che non si raggiungono spesso), l'impianto commuta nuovamente a gas mantenendo la velocità medesima. Il problema dovrebbe essere dato dall'insufficiente pressione nel riduttore, pur aumentata; vedrò se cercare di innalzarla ulteriormente, oltre i valori consigliati.
Ho percorso finora circa 35.000 km a metano e non posso che dirmi pienamente soddisfatto: l'unico problema riscontrato è stato, dopo poche migliaia di km, una saltuaria (successo 4 volte in tutto) inefficienza della commutazione automatica a gas subito dopo l'avviamento a benzina con climi rigidi. Occorreva fermarsi e commutare manualmente. Il problema era imputabile all'elettrovalvola intercettazione gas difettosa ("spillo" troppo grande) ed è stato risolto in 5 minuti mediante sostituzione con un pezzo modificato artigianalmente dall'installatore (uno modificato in fabbrica non era ancora disponibile).
I consumi si sono assestati sui 18,1 km/kg di media, con guida Arrogante e percorsi misti: un dato pienamente coerente con le medie rilevate da Quattroruote (10,8 km/l medi a benzina, con 14 in extraurbano, 10,5 in autostrada e 8,9 in città) e un rendimento dell'impianto del 65% (quello atteso da un buon sequenziale). Anzi, il rendimento dell'impianto mi sembra addirittura superiore, pensando che in un recente viaggio autostradale condotto per gran parte tra i 160 e i 170 km/h ho registrato un consumo effettivo (pieno/pieno e senza andare a benzina) di 16,5 km/kg: escludendo che il Twin Spark possa fare i 10 km/l a quelle velocità, il rendimento dell'impianto è stato ben superiore alle attese.
Quanto alle prestazioni, a parte la velocità massima, il motore a metano (senza variatore, ripeto) ha una doppia personalità: fino ai 3000 giri è piuttosto pigro ma consente comunque di disimpegnarsi in ambito urbano con apprezzabile fluidità senza ricorrere troppo al cambio e mantenendo bassi i consumi; oltre i 3000 giri diventa sempre più rabbioso facendo schizzare il contagiri a grande velocità. Inutile dire che nella guida sportiva è sempre meglio tenerlo tra i 3500 e i 5000 giri, regimi ai quali dà il meglio in termini di accelerazione e sonorità.

Concludendo, il Twin Spark (non solo 1800) è un motore che si presta benissimo alla trasformazione, purchè con impianto sequenziale almeno nelle vetture con collettore d'aspirazione in plastica ed Euro >2).
Per qualunque dubbio o domanda in materia di Twin Spark, 156 e Alfa Romeo resto a disposizione.

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!

Ultima modifica di Ludo il Ven 29 Apr 2005, 13:14, modificato 2 volte in totale
Offline Profilo Invia email HomePage
dandro
Ospite





MessaggioInviato: Mar 26 Apr 2005, 09:26 Rispondi citandoTorna in cima

credi che quelle Euro 3 possano avere problemi di qualche natura?
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Mar 26 Apr 2005, 12:54 Rispondi citandoTorna in cima

Mi sono spiegato male: intendevo che consiglio la trasformazione con impianto a iniezione sequenziale almeno delle Euro 3, ma vivamente anche delle Euro 2 con collettore d'aspirazione in plastica.

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
dandro
Ospite





MessaggioInviato: Mar 26 Apr 2005, 13:05 Rispondi citandoTorna in cima

ok Occhiolino

il 1.6 credi sia eccessivamente depotenziato?
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Mar 26 Apr 2005, 19:27 Rispondi citandoTorna in cima

No, come rapporto peso/potenza è al limite ma accettabile IMHO...però cercando un usato è meglio puntare sul 1,8, ce ne sono in giro di più e si pagano meno di solito.

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
dandro
Ospite





MessaggioInviato: Mer 27 Apr 2005, 06:53 Rispondi citandoTorna in cima

...considerando però un maggior costo di gestione (assicurazione) e (credo) maggiori consumi ...
obyone
Metanista evoluto


Registrato: 28 Apr 2005
Messaggi: 140
Località: prov. ancona
MessaggioInviato: Ven 29 Apr 2005, 11:08 Rispondi citandoTorna in cima

Sono proprietario di una 156 TS 1.6 del '97 acquistata usata nel 2000 con 42300 km. originali (collettori in metallo meno problematici), trasformata a metano a gennaio 2004 a oltre 85.000 km.
Ho già percorso circa 20.000 km. e sono molto sodisfatto della scelta (in parte obbligata dal fatto che accompagnare mio figlio al nido mi fa percorrere molti km. in città). Il mio impianto i.e. seq. è un omegase che a differenza del tuo caso non mi ha finora dato problemi nè di mappatura nè di fasatura L'unico difetto se mi passate il termine è che il motore un pò vuoto è salito dai 2000/2500 ai 2500/3000 g/m poi riprende forte fino all'intervento del limitatore a 7000 g/m. La velocità massima non mi sembra sia scesa anche se non posso quantificare bene perchè solo in una occasione sono arrivato ai 200 tachimetrici a 6800 g/m (e senza passaggi a benzina). Ho due bombole, una da 80 lt. vecchio tipo perchè sono le uniche che si infilano precisamente, comprensive di valvola, tra i passaruota della 156(erano più corte ma di diametro un pò più grande rispetto ai nuovi modelli)e una da 18 lt. per un totale di 98 lt. a sbalzo verso l'esterno ma che rimane comunque nascosta dalla cappelliera e non intralcia l'apertura del baule. Come nel tuo caso spazio libero in verticale per una valigia di medio/grandi dimensioni e di due sacce piccole morbide laterali, oppure un passeggino più tutto l'occorrente per un bebè.
Autonomia: girare solo in città mediamente 270/280 km. con un pieno medio di 15 kg. di metano, autostrada oltre 300 km.(differenze maggiori soprattutto dove i distributori "caricano" parecchio, come l'autostradale di Campogalliano dove sono arrovato a 18,80 kg.!). Spesa tra i 10 e i 13,50 euro a settimana contro i 60/65 euro ogni 15 gg. a benzina. Quindi Alfisti non abbiate paura a trasformare le vs. vetture (nella mia zona sono stato tra i primi ed ora incontro altre due 156 quando vado a fare rifornimnto)e se DANDRO vuole può tranquillamente acquistarne una, anche 1.6 e non se ne pentirà. CIAO
Offline Profilo Invia email
gioyann
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 3344
Località: Santa Maria a Monte (Pi)
MessaggioInviato: Ven 29 Apr 2005, 11:17 Rispondi citandoTorna in cima

ciao Obyone, puoi dirci che marca di impianto hai ? E soprattutto, hai una foto del tuo bagagliaio ? Risata a crepapelle

_________________
*Peugeot 307 1.6 16 V --- Bigas Sequential Gis N*
周扬 Blog: notizie e stranezze dalla Cina! [...e quando dottore lo fui finalmente non volli tradire il bambino per l'uomo...]
Offline Profilo Invia email HomePage
dandro
Ospite





MessaggioInviato: Ven 29 Apr 2005, 11:35 Rispondi citandoTorna in cima

l'impianto mi sembra abbia scritto Omegas

le foto del bagagliaio le gradirei anch'io Sorriso

diciamo che come consumi siamo sui 20 km/kg rispetto ai 30 di una "piccola" (1200cc/1400cc)

forse hai pochi problemi perchè è Euro 2 con collettori in metallo? Quelle "nuove" diciamo dal 2000 in poi credo abbiano collettori in plastica e siano Euro 3 ... con possibili maggiori problemi ...
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Ven 29 Apr 2005, 13:06 Rispondi citandoTorna in cima

obyone ha scritto:
Sono proprietario di una 156 TS 1.6 del '97

Oh, benvenuto!

Citazione:

Il mio impianto i.e. seq. è un omegase che a differenza del tuo caso non mi ha finora dato problemi nè di mappatura nè di fasatura.

No, beh, non è che abbia avuto problemi (fasatura men che meno, poi...)...solo sono un po' esigente in fatto di prestazioni ed erogazione Sorriso
La tua testimonianza è importante, perchè io da un gestore avevo avuto notizia di clienti con 156 TS insoddisfatti dell'Omegas, con strappi, problemi di minimo ecc. Saranno stati, allora, da installatori poco competenti...


Citazione:

L'unico difetto se mi passate il termine è che il motore un pò vuoto è salito dai 2000/2500 ai 2500/3000 g/m poi riprende forte fino all'intervento del limitatore a 7000 g/m.

Normale, specie se non hai il variatore d'anticipo.

Citazione:

La velocità massima non mi sembra sia scesa anche se non posso quantificare bene perchè solo in una occasione sono arrivato ai 200 tachimetrici a 6800 g/m (e senza passaggi a benzina).

Bè, anch'io sono arrivato a 200 (se la centralina autoadattativa non è in modalità "cappello" sennò prima bisogna sgranchirla un po' Sorriso ) senza breve passaggio a benzina (però a un regime inferiore, non più di 6000 credo)...i "problemi" vengono dopo! Sorriso

Citazione:

Ho due bombole, una da 80 lt. vecchio tipo perchè sono le uniche che si infilano precisamente, comprensive di valvola, tra i passaruota della 156(erano più corte ma di diametro un pò più grande rispetto ai nuovi modelli)e una da 18 lt. per un totale di 98 lt. a sbalzo verso l'esterno ma che rimane comunque nascosta dalla cappelliera e non intralcia l'apertura del baule.

Capito, in pratica rispetto a me hai la bombola più sporgente nella parte alta del baule.

Citazione:

Autonomia: girare solo in città mediamente 270/280 km. con un pieno medio di 15 kg. di metano,

Se è a vuoto 15 kg sono pochi, però...

Citazione:

differenze maggiori soprattutto dove i distributori "caricano" parecchio, come l'autostradale di Campogalliano dove sono arrovato a 18,80 kg.!).

Appunto Sorriso
Io in inverno carico quasi 18 kg abbastanza spesso.

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::