Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

19 Giugno 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:462
  Categorie: 19
  Click: 291778

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 524335
  Traffico:  1149.95 Gb

Ultimi Links
 1: Timelapse installazione impianto Ekomobil GNL/GNC a Vicolungo NO
 [ Click: 13 ]
 2: Inaugurazione impianto produzione biometano da avanzi filiera agricola di Caviro Extra - Faenza RA
 [ Click: 31 ]
 3: Video - Ripresa da drone dell'impianto Eni/Goldengas ad Ancona, via Luigi Albertini
 [ Click: 51 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34908 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10160 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6418 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1232 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 109 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 499 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71369 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62110 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19318 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
paintedsoldier
Ospite





MessaggioInviato: Ven 5 Ott 2012, 15:58 Rispondi citandoTorna in cima

Mi chiedevo se la vettura in oggetto presenta la stessa motorizzazione dell'astra 1.6 180 cv per la quale si evidenziava in un'eventuale metanizzazione il problema del gioco delle valvole. Ovvero il fatto che non avendo la regolazione automatica del gioco si deve ricorrere periodicamente al meccanico per effettuare questa regolazione con una notevole spesa.
Grazie Mille
ariosto
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 11919
Località: Brescia, Italia
MessaggioInviato: Sab 6 Ott 2012, 15:33 Rispondi citandoTorna in cima

Sì, il motore dell'Insignia 1.6 Turbo (codice A16LET) è lo stesso montato sull'Astra e quindi NON è consigliabile metanizzarlo.
Puoi invece metanizzare tranquillamente il motore 1.4 Turbo da 140 CV (codice A14NET) che è lo stesso montato sulla mia Astra e va benissimo!

Vedo che sei un neoiscritto: benvenuto, ti invito a presentarti rispondendo qui.

_________________
Opel Astra ST Turbo 103 kW, oltre 140.000 km. ovviamente a metano (4,246 cent/km)
Nascosto Profilo Invia email HomePage
paintedsoldier
Ospite





MessaggioInviato: Dom 7 Ott 2012, 11:02 Rispondi citandoTorna in cima

Ho guardato un po' le tue foto e le caratteristiche della tua auto e non posso che farti i complimenti...

Per ciò che riguarda il suggerimento del 1.4 turbo forse potrebbe essere il caso di aprire una discussione specifica in modo da cominciare a confrontarsi meglio su questa motorizzazione montata su Insigna che se non erro è stata lanciata da pochissimo tempo...lo faccio io.

Tornando al discorso regolazione meccanica valvole per rimanere in tema di questa discussione:
Io non ci capisco un bel nulla di queste cose tecniche, qualcuno può spiegarmi in poche parole alla fine a cosa si va incontro metanizzando quest'auto (Insignia 1.6 16v Turbo 180cv (A16LET) )? Cioè questa regolazione ogni quanti km si deve fare e quanto può costare? Quali sono i sintomi dell'auto quando queste punterie si sballano? Se non vengono regolate a tempo debito cosa succede, che danni può riportare l'auto?
Grazie mille
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23246
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Dom 7 Ott 2012, 11:05 Rispondi citandoTorna in cima

Qui sei OT!, per approfondire consulta il topic sulla Registrazione gioco valvole e l'apposita FAQ

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
madbotte
Aspirante metanista


Registrato: 11 Nov 2013
Messaggi: 6
Località: Treviso
MessaggioInviato: Mer 13 Nov 2013, 21:07 Rispondi citandoTorna in cima

Vorrei ben capire chi cavolo ha detto che l'A16LET ha le punterie meccaniche?!
Io ho l'Insignia 1.6 turbo 180cv a metano.
Dopo quasi un anno e quasi 17000km a metano oggi descrivo la mia esperienza.
Innanzitutto il motore A16LET ha le punterie idrauliche, non lo dico io:
- lo dice il sito GM Powertrain per il motore 1.6 turbo LLU che nei programmi di officina Opel (TIS2000) corrisponde al mio motore e al mio numero di telaio.
- lo dice anche il mio motore, che continua ad avere le punterie silenziose che si aggiustano il gioco da sole.
Ho acquistato l'Insignia usata con il preciso scopo di fargli l'impianto a metano.
Precedentemente all'acquisto mi sono rivolto a vari installatori della mia zona e molti mi hanno detto che aveva l'iniezione diretta, solo quelli di Lametano di Susegana si sono fidati delle mie varie ricerche ed hanno accettato di farmi l'impianto, si meritano un plauso anche per questo.
Ok, acquistata l'auto abbiamo deciso insieme che impianto fare: Bigas sequenziale con tutte le precauzioni possibili per salvare le valvole.
Successivamente ho recuperato una bombola usata da 100, ma non ero sicuro che potesse starci nel bagagliaio della mia Insignia, che é una berlina, infatti me l'hanno poi cambiata con una da 95. Faccio notare che il bagagliaio della berlina é grande quanto quello della station infatti, anche con il bombolone da 95, rimane completamente libero il vano per la ruota di scorta sul pianale (ma mi sa che al prossimo tiro da matto lo riempio di bombole).
Per salvaguardare il piú possibile le valvole di questo motore che é piuttosto pompato l'installatore ha deciso di iniettare una piccola quantità di benzina superato un certo regime di giri, inoltre ho voluto aggiungere la lubrificazione (forzata per motori turbo Vap Saver).
Il 4 dicembre 2012 era tutto fatto, e passare dai 10km con un litro di benzina a percorrerne quasi 250 con meno di 15€...
Voglio evidenziare ancora una volta la professionità degli installatori, che hanno tarato l'impianto alla perfezione anche per limare quella ruvidezza ai bassi che é propria dell' A16LET anche a benzina.
Offline Profilo Invia email
ariosto
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 11919
Località: Brescia, Italia
MessaggioInviato: Lun 18 Nov 2013, 11:59 Rispondi citandoTorna in cima

madbotte ha scritto:
Innanzitutto il motore A16LET ha le punterie idrauliche, non lo dico io:
- lo dice il sito GM Powertrain per il motore 1.6 turbo LLU che nei programmi di officina Opel (TIS2000) corrisponde al mio motore e al mio numero di telaio.
- lo dice anche il mio motore, che continua ad avere le punterie silenziose che si aggiustano il gioco da sole.


Questa scheda tecnica dice l'esatto contrario:

Image

_________________
Opel Astra ST Turbo 103 kW, oltre 140.000 km. ovviamente a metano (4,246 cent/km)
Nascosto Profilo Invia email HomePage
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23246
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Lun 18 Nov 2013, 13:28 Rispondi citandoTorna in cima

Guarda, a volte nella documentazione delle case ci si capisce poco, ma anche a me risulta un motore con registrazione valvole meccanica, tanto che sul sito Vauxhall (il marchio GM per il mercato inglese) dedicato ai manuali di manutenzione dell'Astra J (ma il motore è quello) la procedura di calibrazione è la medesima del 1,6 VVT (LDE - A16XER) e del 1,8 litri (2H0 - A18XER), ecco il link:

http://vauxhall.workshop-manuals.com/astra-j/index.php?id=3016

Citazione:
Engine > Engine mechanics - 1.6L (LDE, LLU), 1.8L (2H0) > Repair Instructions - On Vehicle > Valve Clearance Adjustment - 1.6L LLU


A quel che capisco l'azionamento sarebbe idraulico, ma la registrazione del gioco è meccanica e avviene con la rimozione degli alberi a cammes e la sostituzione dei bicchierini calibrati:

Citazione:
Removal Procedure
1. Remove the camshaft sprockets. Refer to Camshaft Sprocket Replacement .
2. Remove the timing belt rear cover. Refer to Timing Belt Rear Cover Replacement .
3. Remove exhaust camshaft position sensor. Refer to Camshaft Position Sensor Replacement .
(...)
20. Using the EN-845 device (1), remove the 16 valve tappets.

21. Example for determine valve tappet size.
21.1 Measurement of the cup tappet installed 3.12 mm (0.123 in) , identification number 12.
21.2 Measured value between cams and cup tappets +0.31 mm (0.012 in) = 3.43 mm (0.135 in) .
21.3 Required value, intake valve lash - 0.25 mm (0.010 in) .
Note: The identification number, arrow, is on the inside of the valve tappet.
21.4 Measurement of the new cup tappet = 3.18 mm (0.125 in) , identification number 18.
21.5 Use a valve tappet with this dimension or one that is nearest to it.
22. Refer to Engine Mechanical Specifications for the valve clearance values.
23. Refer to Electronic Parts Catalogue for the valve tappers sizes.
(...)

Nella pagina trovi tutta la procedura corredata da immagini.

L'accortezza nell'uso di questi propulsori quando trasformati a metano o gpl è di controllare spesso il gioco, e, nel caso, farlo correggere.
Unico neo: per aggiustare il gioco occorre effettuare le suddette operazioni, che sono di costo non indifferente.
L'uso dell'oliatore (che il tuo installatore ha inserito nel kit Pollice su) è comunque un fattore che rallenta l'usura e la lunghezza temporale dell'intervallo tra una registrazione e l'altra.

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
madbotte
Aspirante metanista


Registrato: 11 Nov 2013
Messaggi: 6
Località: Treviso
MessaggioInviato: Lun 18 Nov 2013, 15:01 Rispondi citandoTorna in cima

Ti ringrazio per la veloce risposta, anche se continuo a credere che questo motore si conosca ben poco (perché é poco diffuso) e che quindi l'unico modo per togliermi il dubbio sia "aprire" la testata (cosa che non faró di sicuro prima del tempo, quindi, spero, mai).
Dal mio punto di vista GM Powertrain conosce il motore che produce meglio di Vauxall. Senza dubbio il 1.8 é VVT e il 1.6 turbo non lo é, questo giustificherebbe le punterie meccaniche sul 1.8 perché sono piú precise, ma non sul 1.6 turbo.
Inoltre continuo a chiedermi perché il 1.4 turbo dovrebbe averle idrauliche e il 1.6 no, visto che GM gasa entrambi e visto che il 1.4 e il 1.6 sono parenti e dalle caratteristiche simili, in ogni caso mi hai dato nuove idee per la ricerca, quando avró nuove informazioni sarò puntuale nel condividerle.
Offline Profilo Invia email
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23246
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Lun 18 Nov 2013, 15:47 Rispondi citandoTorna in cima

Bè, GM Powertrain, Opel e Vauxhall sono tutti marchi GM: i dati di Vauxhall arrivano direttamente da GM Powetrain Europe come quelli di Opel, visto che ad entrambe i propulsori arrivano già montati e pronti da installare nel vano motore da quell'azienda del gruppo.
Idea

Quanto alle versioni gpl: il 1,6 non mi risulta lo vendano piu' come gpl tech ma che lo sia solo il 1,4 sia aspirato che turbo, e la strage di valvole di 1,6 e 1,8 vvt ai tempi dell'Astra H e' purtroppo ben nota.

Oltre a cio' lo stesso ariosto si e' visto sconsigliare caldamente di metanizzare il 1,6 turbo dalla concessionaria presso cui ha preso la sua Astra J ST 1,4 Turbo, e in quella concessionaria vendono quasi solo auto a gpl e metano da loro trasformate.

Perche' il 1,4 e' dotato e il 1,6 no di punterie idrauliche? Vallo a sapere... le versioni precedenti all'euro 4 le avevano, ma avevano anche molti meno cv, non erano vvt ...forse anche solo per banali motivi di ingombro.

Comunque la parentela e' molto lontana: fanno parte di 2 famiglie diverse di motori: il 1,4 e' un Family 0, mentre il 1,6 e' un Family 1.
Il loro punto d'incontro e' vecchio di 2 generazioni di motori, ed e' il 1,4 litri 16v euro2 cod. X14XE del 1994 (un gran motore: ci ho fatto 280.000 km a metano con l'Astra F) ... son passati oramai 20 anni...

madbotte ha scritto:

Dal mio punto di vista GM Powertrain conosce il motore che produce meglio di Vauxall. Senza dubbio il 1.8 é VVT e il 1.6 turbo non lo é, questo giustificherebbe le punterie meccaniche sul 1.8 perché sono piú precise, ma non sul 1.6 turbo.
(...)

edit: sarà anche così, c'è da dire che spesso le schede tecniche le danno da compilare ad addetti commerciali, con risultati dubbi sulversante della chiarezza.
Comunque, al contrario di cio' che affermi, nella scheda di overview dal sito GM Powertrain risulta che tale motore sia VVT (DCVCP) e pure Twinport (variable-geometry intake manifold).

Citazione:
1.6L Turbo (LLU) engine overview

As part of GM's small-displacement, power-dense four-cylinder engines, the Ecotec 1.6L Turbo is helping GM deliver more efficient yet fun-to-drive vehicles. It delivers an excellent balance of performance and efficiency. This compact inline four-cylinder engine combines competitive output, with sophisticated technologies such as KKK exhaust manifold, integrated turbo charger, dual continuous variable cam phasing (DCVCP), variable-geometry intake manifold, electronically controlled thermostat, engine oil cooler, with low maintenance, low emissions and outstanding fuel economy.


madbotte ha scritto:
in ogni caso mi hai dato nuove idee per la ricerca, quando avró nuove informazioni sarò puntuale nel condividerle.

Pollice su la maggior chiarezza possibile la dovrebbe dare la scheda manutenzione originale che va in mano al meccanico, se ti vuoi togliere tutti i dubbi ti serve quella.
Idea

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
madbotte
Aspirante metanista


Registrato: 11 Nov 2013
Messaggi: 6
Località: Treviso
MessaggioInviato: Gio 21 Nov 2013, 12:53 Rispondi citandoTorna in cima

Forse sono matto, forse sono orgoglioso della mia auto, forse sono felice di essere passato al metano,di sicuro non sono incosciente (motivo per cui ho richiesto espressamente l'oleatore nell'impianto) così ieri sera mi sono recato dal meccanico per pianificare il check valvole.
Mi ha confermato che dal suo programma l'a16let ha punterie meccaniche (l'auto è del 2010, il meccanico non è Opel), ma visto che il motore gira perfetto (lo stesso meccanico mi ha "ammorbidito" la mappatura ai bassi pochi mesi fà) e che l'impianto ha tutte le possibili precauzioni, e che faccio poca autostrada,etc etc etc.. abbiamo deciso di aprire il coperchio ai 45000km (cioè circa 25000 di metano) semprechè non ci sia qualche anche minima avvisaglia di gioco scorretto: ticchettii, incertezze, difficoltà d'avviamento. Bene,vi terrò informati sui futuri sviluppi.. buona giornata

P.S.: il sito GM Powertrain si contraddice da solo, io ero saltato diretto alle specifiche, snobbando l'overview, su specs è scritto "Valve lifters: direct acting tappet with hydraulic lash adjuster", esattamente come per il 1.4l.
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::