Sostieni il sito, dona con PayPal

Clicca qui per contattarci! 
23 Febbraio 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:453
  Categorie: 19
  Click: 287990

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 518763
  Traffico:  1032.98 Gb

Ultimi Links
 1: Timelapse posa serbatioi criogenico LNG impianto di Sommacampagna-VR
 [ Click: 36 ]
 2: Timelapse posa pensilina nuovo impanto LNG-LCNG-LPG di Sommacampagna-VR
 [ Click: 27 ]
 3: Timelapse della posa dei vaporizzatori L-CNG impianto di Sommacampagna-VR
 [ Click: 35 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34717 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10027 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6326 ]

Ultimi Downloads
 1: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 55 ]
 2: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 343 ]
 3: Prova su strada Scania R410 LNG a Hardenberg - Paesi Bassi
 [ Prelevamenti: 79 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 70853 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 61688 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19270 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Poll :: Quale turbo a metano in commercio ritieni il migliore?

Il TNG di GM-Opel
15%
 15%  [ 4 ]
Il TSI di VAG-VW
46%
 46%  [ 12 ]
Il T-jet di FPT-Fiat
26%
 26%  [ 7 ]
Sono indeciso, non mi esprimo
11%
 11%  [ 3 ]
Voti Totali : 26


Autore Messaggio
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23037
Località: BO
MessaggioInviato: Sab 10 Lug 2010, 01:34 Rispondi citandoTorna in cima

Già, pero' resta il fatto che il motore Fiat 1,4 T-Jet a metano non l'ha ancora testato nessuno e non se ne puo' nemmeno dare un giudizio scorrendo le pagine del forum e valutando le impressioni degli utenti.

Il confronto ha sicuramente senso, magari tra qualche mese Occhiolino

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Uno 60 SL: 139.000 km
Astra F 1,4: 308.000 km
Astra G ecoM: 300.000 km
Nascosto Profilo Invia email
C_wolf
Ospite





MessaggioInviato: Sab 10 Lug 2010, 01:56 Rispondi citandoTorna in cima

Non è del tutto vero che il T-jet a metano non l'ha testato nessuno; ci sono state diverse trasformazioni after market e sembrano tutti entusiasti del risultato.
Se consideriamo che la trasformazione della casa dovrebbe essere addirittura meglio ... Occhiolino
Coaster
Ospite





MessaggioInviato: Sab 10 Lug 2010, 10:30 Rispondi citandoTorna in cima

C_wolf ha scritto:


In Germania vengono effettuati test "più seri" e non si sono fatti problemi a bocciare la Classe A di un marchio ultrablasonato quando non superava il test dell'alce.


eh, sai com'è.. si è RIBALTATA Occhiolino

C_wolf ha scritto:

Da noi invece i test come quello di durata di 4R del MultiAir sono tenuti in sordina; hanno dato poco risalto al fatto che l'auto in prova (Alfa Mito) sia andata fuori uso dopo "soli" 10.000km.


Ne hai letto i motivi? Hai spiegazioni documentate più attendibili?
C_wolf
Ospite





MessaggioInviato: Lun 12 Lug 2010, 00:42 Rispondi citandoTorna in cima

Coaster ha scritto:

eh, sai com'è.. si è RIBALTATA Occhiolino


Beh, anche la Nemo, parente stretta della Qubo e del Fiorino si è ribaltata ma non ha fatto tanto clamore. Anche la Skoda Superb sempre al test dell'Alce ha avuto seri problemi, senza ribaltarsi, ma anche questa è passata in sordina ...
E questi sono, a mio avviso, seri problemi di sicurezza, non sciocchezze trascurabili, le riviste dovrebbero informare i clienti sconsigliandone vivamente l'acquisto, con la sicurezza non si scherza! Triste
Invece, ai lettori meno attenti, potrebbero addirittura sfuggire questi "dettagli", un acquirente inconsapevolmente potrebbe acquistare una di queste auto "bocciata" se non ha letto il trafiletto nascosto pubblicato in un particolare mese.

Citazione:

Ne hai letto i motivi? Hai spiegazioni documentate più attendibili?


Nel mese di Giugno 4R ha solo scritto del guasto riservandosi di pubblicare successivamente i motivi; ora nel mese di Luglio hanno pubblicato che il problema che ha provocato il guasto del multiair era la presenza di gasolio nella benzina. Se è così come dice 4R è molto strano che non abbiano pubblicato subito il motivo nel mese di Giugno tenendo inutilmente in suspense i lettori per poi essere un motivo non imputabile al motore stesso. Così facendo hanno fatto un doppio danno, prima hanno fatto venire un dubbio sulla affidabilità del multiair poi nel toglierlo hanno fatto venire il dubbio che stiano imputando i problemi rilevati al combustibile per salvare le sorti commerciali del motore.
E' squallido fare dietrologia ma l'episodio è quantomeno significativo sul comportamento poco trasparente di alcune riviste di settore nostrane troppo impegnate a fare pubblicità ed ad evidenziare solamente gli aspetti positivi fino a rischiare di perdere credibilità quando riportano il vero. Triste
Il sospetto dei lettori a mio avviso è quindi legittimo; essersi presi un mese per svelarne i motivi rende poco credibile i motivi imputati al combustibile ...
A me personalmente il dubbio rimane. Triste
Oscar62
Ospite





MessaggioInviato: Mar 13 Lug 2010, 21:19 Rispondi citandoTorna in cima

C_wolf ha scritto:


Si potrà pure dare un giudizio anche basandosi sulle scelte tecniche di un motore rispetto ad un altro oppure è proibito? Occhiolino

Il problema che è un giudizio soggettivo basato su cosa? Tutti hanno letto la documentazione tecnica dettagliata rilasciata dai costruttori dove sono elencate le modifiche effettuate rispetto al motore di partenza e poi siamo in grado di analizzarle in modo corretto? Io, no conosco solo quelle fate da VW (e solo quelle più importanti, non ogni singola modifica). Ti faccio un esempio sul VW hanno addolcito il profilo di chiusura degli alberi a camme per diminuire le sollecitazioni sulle sedi valvole in fase di chiusura. Sono sicuro, ma è una mia "senzazione", che anche le altre due case sapendo che è un punto critico saranno intervenute, ma come? Non sapendolo non posso giudicare.

C_wolf ha scritto:

In Germania vengono effettuati test "più seri" e non si sono fatti problemi a bocciare la Classe A di un marchio ultrablasonato quando non superava il test dell'alce.


Errore . Il test non è stato svolto in Germania ma in un paese del nord europa, così come il test sulla Skoda Superb che, sempre nella stessa manovra, detallonava il copertone anteriore sollecitato con tanto di grattugia del cercione
MarcoNinja
Ospite





MessaggioInviato: Mar 13 Lug 2010, 21:59 Rispondi citandoTorna in cima

Giusto qualche risposta, + che altro x chiarezza:

Il test dell'alce, che è costato parecchio in termini economici a Mercedes sulla prima Classe A, è stato effettuato, come ha giustamente segnalato Oscar62, in Svezia e non in Germania. Questo test da diversi collaudatori e istruttori di scuole di pilotaggio/guida sicura è considerato un test "estremo", cioè un test difficilmente ripetibile nella guida di tutti i giorni e ripetibile da un minima parte di guidatori normali.

Riguardo alla prova del Multiar su Mito è molto facile che per stabilire la causa esatta della rottura sia stato necessario lo smontaggio del propulsore, cosa che ovviamente porta via del tempo.Probabilmente Quattroruote prima della pubblicazione di Giugno ha avuto la rottura e prima della pubblicazione di Luglio ha ottenuto il "verdetto" finale dai tecnici. Poco serio da parte loro il discorso di "lanciare il sasso e nascondere la mano": meglio pubblicare una sola volta il risultato finale con causa certa della rottura e non lasciare l'empasse x un mese.

Riguardo ai test delle riviste e alla relativa manipolazione degli stessi, passa in sordina il test su Giulietta di Auto-Bild che rileva il bloccaggio del pedale accelleratore a fondo corsa. I "nostri" di Quattroruote rilevano che per ottenere questo effetto serve applicare al pedale ben 28 kg di spinta (normalmente non si superano i 4/5 kg) applicando anche una forza di deriva laterale (destra - sinistra) sul pedale stesso. Siamo seri: quale conducente riuscirà mai a riprodurre queste condizioni?
La casa madre interviene ritirando tutti gli esemplari già pronti x la spedizione e applica una modifica ma sottolinea che il rischio "Toyota" del pedale bloccato con vettura che non rallenta è nullo xchè l'accelleratore è by-wire e non a cavo, e il software della centralina con il pedale del freno premuto comunque porta il gas a regime minimo.
Tentativo della stampa straniera di screditare un buon prodotto italiano.
Quattroruote non è infallibile e non è imparziale ma quale rivista lo è al 100%?

Ripeto, secondo il mio modesto parere, anche x dare un giudizio generale una piccola prova su strada servirebbe altrimenti il giudizio diventa puramente accademico.
VW ha le soluzioni tecniche + complicate e raffinate ed è sicuramente + costoso di Opel e Fiat percui dovrebbe essere il migliore. Il rapporto qualità prezzo probabilmente è appannaggio di Fiat ma se poi viene meno la dolcezza di erogazione? O se per caso il Fiat consuma quanto Opel pur con una cilindrata + piccola? Tutto cambia...
Oscar62
Ospite





MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010, 14:56 Rispondi citandoTorna in cima

La spinta di 28 kg a sinistra è stata testata da FIAT e mi sembra eccessiva se si guarda il filmato di Sicurauto. Li si vede chiaramente che il collaudatore spinge a sinistra ma esercitare 28kg di spinta solo con la rotazione della caviglia mi sembra eccessivo. Anche Toyota ha l'acceleratore by wire, ma per risparmiare qualche euro non ha previsto una sicurezza sull'acceleratore. La mia vecchia Passat TDI del 1998 con pompa rotativa elettronica tagliava la portata del gasolio se si premevano contemporaneamente il pedale del freno e dell'acceleratore. Onestamente, ma io sono magligno, in FIAT sapevano del problema e probabilmente volevano intervenire nel preconsegna. Hanno trovato la soluzione troppo in fretta.
maximix
Amministratore del sito


Registrato: 26 Feb 2007
Messaggi: 4416
Località: MO-TA
MessaggioInviato: Mer 14 Lug 2010, 15:03 Rispondi citandoTorna in cima

Oscar62 ha scritto:
esercitare 28kg di spinta solo con la rotazione della caviglia mi sembra eccessivo.

Basterebbe puntare la schiena contro lo schienale e di forza se ne eserciterebbe un bel po'.

_________________
E anche con venti avversi coraggiosamente navigheremo.
BUONGIORNO TARANTO
Nascosto Profilo Invia email HomePage
Skype
Skype
Oscar62
Ospite





MessaggioInviato: Gio 15 Lug 2010, 12:26 Rispondi citandoTorna in cima

Si, ma anche se punti la schiena sul sedile fare 18 kg con la rotazione della caviglia?. Guarda il filmato ed anche quello relativo a Bravo-Brava-Delta. A me non mi sembra di vedere il collaudatore fare sforzo eccessivo. Comunque FIAT non ha risolto il problema, ha semplicemente posto un rimedio. Il pedale si torce ancora ma quando è infondo contro il tappetino trova un rilievo che li impedisce di incastrarsi. E' chiaro che la manovra è innaturale e che i collaudatori del giornale sapevano già del problema, probabilmente lo hanno accentuato.
biciomac
Ambasciatore del metano


Registrato: 23 Sep 2009
Messaggi: 716
Località: TRENTO
MessaggioInviato: Gio 16 Set 2010, 13:57 Rispondi citandoTorna in cima

sta diventando una guerra fra opelisti e Vwisti..... Spazientito bagno di sangue! Ghigno
Nascosto Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::