Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
20 Agosto 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:465
  Categorie: 19
  Click: 293755

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 526680
  Traffico:  1203.69 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 20 ]
 2: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 323 ]
 3: Video - Il distributore LNG/L-CNG di Naturgy a Carpiquet/Caen in Francia
 [ Click: 53 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34990 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10254 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6480 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1745 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 134 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 526 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71563 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62251 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19347 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
crealessio
Ospite





MessaggioInviato: Lun 2 Giu 2014, 13:50 Rispondi citandoTorna in cima

Di ritorno a Roma ho avuto modo di riscontrare un evento anomalo riguardo l'obbligo dell'esposizione del prezzo:

crealessio ha scritto:
.... l'insegna luminosa del prezzo del metano è in funzione (solitamente quando il metano è fuori servizio viene oscurata) ed in prossimità della colonnina non ci sono cartelli che indichino chiusure straordinarie in corso...


purtroppo ho avuto modo di verificare personalmente che non è così (almeno per l'impianto di ARDEATINA/FALCOGNANA); attualmente è fuori servizio, ma ha mantenuto accesa l'insegna luminosa del prezzo. Forse in relazione al recente obbligo di esposizione del prezzo!

Ignoro cosa prevedano le norme in questi casi; solitamente sapevo che quando l'impianto è fuori servizio è consuetudine oscurare il display con il prezzo
crealessio
Ospite





MessaggioInviato: Gio 26 Giu 2014, 07:35 Rispondi citandoTorna in cima

macchia ha scritto:
basterebbe che la GDF si fermasse anche solo per ricordare la cosa,vedrai che dal giorno dopo il gestore si adeguerebbe...........


Purtroppo a distanza di 10 mesi dall'entrata in vigore della legge, sono ancora in molti a non mettersi in regola! oggi per fortuna ho riscontrato una piccola novità per l'esposizione del prezzo al distributore di via Ajaccia a Livorno (ma ero ormai senza più speranze!), questa mattina ho notato che ha esposto un foglietto con il prezzo scritto a pennarello, così ora è visibile dall'esterno, come prevede la norma. Al contrario l'impianto di Pisa Coltano, sulla via Aurelia, continua ad ignorare la norma, benché mi sia fermato spesso a farglielo notare, e come unico provvedimento ho l'impressione che abbia l'abitudine di lasciare accesi i display delle colonnine (sicuramente questo avviene durante la chiusura diurna, dubito che lasci acceso anche la notte!)
crealessio
Ospite





MessaggioInviato: Mar 14 Ott 2014, 17:07 Rispondi citandoTorna in cima

crealessio ha scritto:
...a distanza di 10 mesi dall'entrata in vigore della legge, sono ancora in molti a non mettersi in regola! oggi per fortuna ho riscontrato una piccola novità per l'esposizione del prezzo al distributore di via Ajaccia a Livorno (ma ero ormai senza più speranze!), questa mattina ho notato che ha esposto un foglietto con il prezzo scritto a pennarello, così ora è visibile dall'esterno, come prevede la norma....


Oggi sono ripassato a SAN VINCENZO, che aveva fatto come LIVORNO-Via Ajaccia, ed aveva esposto un foglietto con il prezzo; visto che il foglietto non c'era più sono entrato a chiedere, e l'addetto alla pompa mi ha indicato un cartello (piccolo), affisso al muro degli uffici. Gli ho fatto notare che da fuori quello non si poteva leggere e per tutta risposta ha fatto "spallucce".
A poche centinaia di metri verso nord, al contrario, l'impianto ENI di Castagneto Carducci che da tempo è i regola con la norma è stato invece penalizzato da una serie di cartelli stradali che occultano completamente il prezzo esposto sul totem prezzi! (ho fatto anche un paio di foto che mi accingo a caricare sulla relativa scheda)
crealessio
Ospite





MessaggioInviato: Ven 29 Mag 2015, 17:59 Rispondi citandoTorna in cima

Oggi sono passato a Rio Pozzale, nel pisano, dove il prezzo esposto non ha i millesimi di euro! infatti sull'insegna luminosa si legge 1,05, dato che lascerebbe intendere che il prezzo sia 1,050, mentre è 1,055. Ho fatto presente il problema all'addetto che mi ha spiegato che i millesimi "non si devono esporre"!!! Sbalordito ... ho sottolineato che devono essere più piccoli o meno luminosi, ma non invisibili!!! dice che lo farà presente al titolare!
Sempre in Toscana ho riscontrato l'assenza del prezzo esposto a PISA Coltano, Livorno via Aiaccia (dove hanno tolto anche il prezzo, striminzito, esposto all'interno) Cecina Montescudaio e San Vincenzo, dove sono entrato ed ho fatto notare la mancanza e l'addetto con aria arrogante mi ha indicato la colonnina dicendo che il prezzo era lì! ho replicato che non era leggibile dalla strada e che erano passibili di sanzione aggiungendo che io non sono un poliziotto, ma che in caso di controllo avrebbero avuto senz'altro dei problemi!
In tutti questi casi ho adottato il simpatico PASSING THROUGH! Ghigno che ho appreso dal sito e trovo divertente...soprattutto le facce che fanno quando entri nel tunnel con la macchina, leggi il prezzo e te ne vai anche dopo aver spiegato che volevi solo leggere il prezzo!
crealessio
Ospite





MessaggioInviato: Mer 26 Ago 2015, 13:06 Rispondi citandoTorna in cima

crealessio ha scritto:
...ho adottato il simpatico PASSING THROUGH! Ghigno che ho appreso dal sito e trovo divertente...soprattutto le facce che fanno quando entri nel tunnel con la macchina, leggi il prezzo e te ne vai anche dopo aver spiegato che volevi solo leggere il prezzo!


è quello che volevo fare oggi a Coltano PI, dove ho avuto la simpatica sorpresa di trovare invece un simpatico MINI TOTEM con i prezzi luminosi esposti compreso il METANO!!! Sbalordito

con l'occasione ho fatto una foto che mi appresto a caricare sulla relativa scheda in Galleria
liproven
Metanista esperto


Registrato: 30 Jul 2010
Messaggi: 495
Località: RM
MessaggioInviato: Lun 17 Dic 2018, 15:53 Rispondi citandoTorna in cima

piccolo commento su questo obbligo: chissa' perche', ma i distributori romani sul GRA e roma-fiumicino che non espongono i prezzi (di tutti i carburanti, non solo del metano) sono anche quelli piu' cari! mi riferisco in particolare a magliana nord e pisana interna, i piu' cari d'italia per quel che riguarda il metano Pollice verso Pollice verso Pollice verso
Come diceva il divo Giulio "a pensar male si commette peccato, ma difficilmente si sbaglia!!!" Arrabbiato

_________________
MB E200K
Offline Profilo Invia email
mdlbz
Amministratore del sito


Registrato: 2 Dec 2005
Messaggi: 12384
Località: Bolzano-Bozen (Italia... forse...)
MessaggioInviato: Lun 17 Dic 2018, 23:08 Rispondi citandoTorna in cima

Dovrebbero intervenire coloro che sono competenti per il commercio nel comune, cioè il locale corpo di Polizia Municipale.

Le sanzioni sono piuttosto salate, da quanto si legge in questa scheda del Mise del 2014 riferendosi alla previsione normativa dell'art. 51 della L. 99/2009. Se si considera che, nel complicato sistema sanzionatorio, per chiudere un'eventuale contestazione bisogna pagare il doppio del minimo (516 Euro), il gestore rischia una sanzione di almeno 1.032 Euro. RTFM!

Evidentemente, però, o nessuno segnala queste cose al Corpo di Polizia Locale della capitale oppure proprio non vengono fatti controlli... e allora, come spesso accade in Ita(g)lia, la norma è come se non esistesse. Basito

_________________
Kia Opirus - impianto e-G@S
Image - www.michelebolzano.wordpress.com
Nascosto Profilo Invia email HomePage
Skype
Skype
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::