Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
29 Gennaio 2020 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:471
  Categorie: 19
  Click: 297914

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 530217
  Traffico:  1276.16 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Rendering della futura area di rifornimento LNG sulla A46 a Mionnay, Francia
 [ Click: 38 ]
 2: Decreto Min. 14.11.2019 Sistema nazionale di certificazione sostenibilità biocarburanti e bioliquidi
 [ Click: 35 ]
 3: Lombardia: aggiornamento bacini di utenza - rete distribuzione metano-gpl su rete stradale ordinaria
 [ Click: 88 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35211 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10367 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6589 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 108 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2530 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 165 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 72115 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62628 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19396 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
emulatoreaudio
Ospite





MessaggioInviato: Gio 16 Mag 2013, 13:02 Rispondi citandoTorna in cima

per carità l'installatore, fin'ora, si è sempre dimostrato disponibile a qualsiasi cosa e confido che continuerà a farlo
chiaro che non voglio far succedere guerre mondiali ma pretendo giustamente di esser presente durante la prova dato che l'auto è mia e non di altri e, come detto prima, è perfettamente inutile che altri la provino al posto mio..non ha senso andarmene a lavoro finito e poi prendere l'ennesimo appuntamento per riportare l'auto
stavolta quando me ne andrò via l'auto DEVE essere come dico io
la pazienza ahimè ha un limite
emulatoreaudio
Ospite





MessaggioInviato: Gio 16 Mag 2013, 13:07 Rispondi citandoTorna in cima

Flama79 ha scritto:
Come dice palerider "pretendere" è un po' pretenzioso Sorriso
Se chiedi con garbo quasi sicuramente sarai accontentato, ma dovrai guidare a comando (posizione acceleratore e numero giri), non come ti gira ovviamente.


beh pretendere non è pretenzioso dopo che ho sborsato 2300 euro

affatto

non è questione di garbo o galateo, è questione che l'auto è del sottoscritto e che ci vuole trasparenza in tutto quello che si fa, sempre

siccome non ha senso ritornarci 1000 volte direi che questo è "il minimo sindacale"

per la questione della guida a comando lo so, nessun problema, quello che va fatto lo faccio; è pur vero però che dopo il settaggio bisogna obbligatoriamente guidare e testare realmente la risposta dell'automobile in varie condizioni di guida...

solo allora si potrà dire se la centralina è tarata a dovere, non certo dopo 3 o 4 accelerate da fermo Sorriso
Flama79
Ospite





MessaggioInviato: Gio 16 Mag 2013, 13:36 Rispondi citandoTorna in cima

le 3 accelerate da fermo servono solo per l'acquisizione automatica della mappa per eliminare eventuali papocchi fatti in precedenza.
Nella mia esperienza, dopo la prima autotaratura, l'installatore m'ha chiamato per fargli da pilota per la mappatura vera e propria, visto che era da solo.

fino a che giri vuoi provarla? verifica con l'installatore di essere all'interno del range di mappatura
emulatoreaudio
Ospite





MessaggioInviato: Gio 16 Mag 2013, 13:45 Rispondi citandoTorna in cima

guarda ti dico solo che sul manuale del software BRC c'è scritto a chiare lettere che ad un certo punto bisogna accelerare a fondo corsa in seconda o in terza fino al raggiungimento di un numero elevato di giri, addirittur prossimo al fuorigiri
marcyporcy
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 3065
Località: Bologna
MessaggioInviato: Gio 16 Mag 2013, 14:12 Rispondi citandoTorna in cima

... e se chiedessi di sederti dietro durante la prova? Idea

In questo modo potresti assistere alla taratura ed eventualmente farti trovare pronto a fare un giro con te alla guida e l'installatore a fianco, che legge i valori e interpreta i tuoi dubbi.

_________________
Andate e mUltiplicatevi
Offline Profilo Invia email
emulatoreaudio
Ospite





MessaggioInviato: Gio 16 Mag 2013, 14:19 Rispondi citandoTorna in cima

si infatti potrebbe essere una possibilità
jonniv
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 12973
Località: Provincia di Vicenza
MessaggioInviato: Ven 17 Mag 2013, 20:26 Rispondi citandoTorna in cima

Nei 5-6 casi che mi son capitati finora io ho sempre guidato e l'installatore smanettato sul pc...........
Capisco però l'installatore che temendo il "patito" voglia fare da solo, della serie: ma perché tira su le marce in quel modo? ...... ma perché frena ed accellera così violentemente? ............ non si rovina il motore a strapazzarlo così? ...............

_________________
Revisione bombole? Scrivi la tua esperienza quadriennale o quinquennale
Nascosto Profilo Invia email HomePage
emulatoreaudio
Ospite





MessaggioInviato: Ven 17 Mag 2013, 20:59 Rispondi citandoTorna in cima

Beh il motore non si rovina così facilmente anzi. soprattutto quand'è caldo
Il punto è che, a prescindere da cosa pensa l'installatore, l'auto DEVE andare bene in qualsiasi modo la si guidi, non importa
D'altronde non vedo perchè anche "strapazzandola" non debba andare bene
non credo che un'auto nuova di concessionario dia problemi anche se tirata al limite..per cui, se l'installazione è ben fatta e la centralina ben tarata in relazione al motore, si presume che il motore non debba dare alcun segno di cedimento in nessuna circostanza e non mi sembra di pretendere chissà cosa
semplicemente il corretto funzionamento dell'auto
Il mio installatore fin'ora si è dimostrato molto disponibile, cordiale ed ottimista
Spero che continui ad esserlo Sorriso
colomboc
Ospite





MessaggioInviato: Sab 18 Mag 2013, 06:54 Rispondi citandoTorna in cima

Io ho fatto il tagliando alcuni giorni fa (Opel Zafira Tourer). Avevo anche necessità di una riparazione in garanzia, sapevo che ci sarebbe stata la pelata ma obtorto collo ho scelto così. Ho assistito, così ho capito dove si trova il filtro olio e la prossima volta cambio io.
Gli scandali:
olio NON rispondente alla qualifica Dexos 2, pagato 22 euro. Io il dexos originale lo pago 6
sostituite 4 candele (che non erano da sostituire) a 20 euro cadauna.
Totale 300 euro.

Risultato: dovevo vedere la metodica, non lo farò mai più. Sono ***********. Il lavoro è stato fatto, ma strapagato.
PS: da baino mio padre mi faceva andare ad assistere quando il meccanico faceva le riparazioni. Io mi scocciavo e non volevo farlo, ma capisco che aveva ragione lui. Assistere, sempre, se possibile. Anche a me sono capitati casi di lavori addebitati e non fatti, o non necessari, o addebito di più olio di quanto ne contiene la macchina.

Grazie al FORUM perché non conoscevo la direttiva Monti. Molto buono a sapersi.
CleonII
Amministratore del sito


Registrato: 13 Dec 2007
Messaggi: 4266
Località: Vercelli
MessaggioInviato: Sab 18 Mag 2013, 21:09 Rispondi citandoTorna in cima

Purtroppo ci sono delle officine che sono delle autentiche sanguisughe.
Cambiare le candele con così poco consumo è anche ambientalmente inaccettabile, un consumismo che non digerisco. Oltretutto sulla mia Multipla, cambiandole a scadenza, noto che sono ancora buone...
Purtroppo però se si vuole mantenere la garanzia del costruttore si deve seguirne alla lettera il piano di manutenzione. Se però nel piano di manutenzione non sono previsti alcuni interventi, io chiederei di non eseguirli.
Il fatto di non usare l'olio con le specifiche della casa è da segnalazione: se io nel mio garage metto l'olio richiesto dal costruttore (e lo pago pure meno) e in officina no, vorrei sapere con che coraggio la casa mi invalida la garanzia.
In quel caso (dato che l'olio se lo fanno pagare manco fosse uno dei migliori extravergini con olive colte da vergini nude in una sera di luna piena) pretenderei la sostituzione con olio da libretto!
Ma fortunatamente le mie auto sono fuori garanzia, e per la manutenzione "standard" i costi sono intorno ai 75€...
Tornando al titolo del post: si, c'è da assistere. Se ci si appella alle varie regole e supercazzole, io tipicamente cambio officina. Sulla mia auto ci faccio anche più di 30.000km all'anno, e voglio sapere in che condizioni si trova.

_________________
Fiat Multipla N/P ´05 (200.500km), Va 34/39
dal 12-2010 affiancata da Multipla N/P km0, Va di serie

Volvo 850 GLT GPL - Tartarini aspirato - toroidale 57l

Toyota Prius V2 1.5...a metano, ovviamente!
Offline Profilo Invia email MSN Messenger
Skype
Skype
Numero ICQ
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::