Sostieni il sito, dona con PayPal

Clicca qui per contattarci! 
23 Agosto 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:465
  Categorie: 19
  Click: 293826

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 526775
  Traffico:  1205.78 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 22 ]
 2: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 323 ]
 3: Video - Il distributore LNG/L-CNG di Naturgy a Carpiquet/Caen in Francia
 [ Click: 53 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34993 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10260 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6483 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1762 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 135 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 526 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71572 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62264 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19347 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
aldoaldo
Metanista evoluto


Registrato: 3 Aug 2005
Messaggi: 152
Località: Bologna
MessaggioInviato: Ven 12 Ott 2018, 18:09 Rispondi citandoTorna in cima

o magari pensando male, vista la propensione del nuovo establishment a favorire l'elettrico , c'è chi tira indietro a proposito...............
Offline Profilo Invia email
casty
Ambasciatore del metano


Registrato: 22 Sep 2005
Messaggi: 1491
Località: busto arsizio
MessaggioInviato: Mer 17 Ott 2018, 10:59 Rispondi citandoTorna in cima

Ma no è che semplicemente i grandi ed efficienti lavoratori del Mise dormono sonni profondi
Dall'ultimo invio alla UE di decreti, il 25/9, in totale gli altri Paesi membri ad oggi hanno inviato 40 documenti. L'Italia ZERO.
Non so se il tema DPEF stia affossando tutto, ma abbiamo un esercito di persone assunte al ministero non posso immaginare che siano tutte stressate di tonnellate di lavoro

Organico totale (2016): 2759 persone (duemilasettecento!!!) di cui 146 Dirigenti !!!! meno male in leggero calo dai due anni precedenti
Con un costo di 156,5 milioni annui!
Produttività: meno infinito!

In pratica l'organico di un'azienda di grandi dimensioni, con la produzione di un carretto ambulante

__________

Aggiornamento

Io non so se sia un caso, probabilmente sì, ma due giorni fa ho mandato una mail a 3 Dirigenti del Mise chiedendo in modo piuttosto perentorio quando trovassero tempo di inviare alla UE il Decreto Self

Ebbene.... Pollice su
Da ieri il Decreto è in quarantena alla UE:

Numero di notifica: 2018/533/I (Italia)
Data di ricezione: 18/10/2018
Termine dello status quo: 21/01/2019

Quindi a fine gennaio potrebbe anche essere pubblicato in GazUff e diventare operativo

_________________
Opel Vectra 1.8 SW fino al 2013- ora Touran 2.0 del 2008 - Emer-izzata feb 2014

Ultima modifica di casty il Ven 19 Ott 2018, 08:44, modificato 1 volta in totale
Offline Profilo Invia email
bart.nicolotti
Metanista turbo


Registrato: 20 May 2008
Messaggi: 50
Località: Montanera(CN)
MessaggioInviato: Ven 19 Ott 2018, 13:20 Rispondi citandoTorna in cima

Sogno o son desto?:
Schema di decreto interministeriale recante modifiche ed integrazioni al decreto del Ministro dell’interno 24 maggio 2002 recante “Norme di prevenzione degli incendi e di progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di distribuzione stradale di gas naturale per autotrazione.”

Termine dello status quo: 21/01/2019

http://ec.europa.eu/growth/tools-databases/tris/it/search/?trisaction=search.detail&year=2018&num=533
Offline Profilo Invia email HomePage
gipi
Metanista di lungo corso


Registrato: 5 May 2012
Messaggi: 607
Località: Verona Nord
MessaggioInviato: Lun 22 Ott 2018, 17:11 Rispondi citandoTorna in cima

https://www.staffettaonline.com/articolo.aspx?id=300222

Lo avevano dimenticato nel cassetto...
Offline Profilo Invia email
ingpeo
Metanista di lungo corso


Registrato: 4 Sep 2005
Messaggi: 611
Località: Pieve del Grappa (TV)
MessaggioInviato: Mer 24 Ott 2018, 09:48 Rispondi citandoTorna in cima

Anche sul sito SNAM:

METANO AUTO, NUOVE NORME PER IL SELF-SERVICE
Trasmesso alla Ue decreto con indicazioni per la progettazione e l’esercizio degli impianti

http://www.snam.it/it/media/energy-morning/20181024_2.html

_________________
Leon TGI Style | www.runningforum.it
Image
Offline Profilo Invia email
damis93
Metanista aspirato


Registrato: 13 Apr 2018
Messaggi: 37
Località: Belluno
MessaggioInviato: Mer 24 Ott 2018, 12:14 Rispondi citandoTorna in cima

adesso cosa ci si deve aspettare?
se ho ben capito, nel transitorio, i distributori multicarburante potranno già erogare in modalità self service. Che si adegui qualcuno?

_________________
VW Golf TGI Executive ´17
Nascosto Profilo Invia email
mdlbz
Amministratore del sito


Registrato: 2 Dec 2005
Messaggi: 12384
Località: Bolzano-Bozen (Italia... forse...)
MessaggioInviato: Mer 24 Ott 2018, 12:32 Rispondi citandoTorna in cima

In realtà in modalità presidiata è già possibile dal 2008 (!), nel 2014 il rifornimento in orario di chiusura era stato castrato dalla tessera che nessuno ha implementato perché nel decreto non ne avevano stabilito le caratteristiche , non ne hanno prevista una unica nazionale e quindi, chi lo ha fatto, ha fatto... da sé. Il problema principale era, però, che non si stabiliva la responsabilità del rifornimento in capo all'utente perché rimaneva in capo al gestore. Con la nuova norma, chi si registra si prende anche la responsabilità, una norma "salva ciapet" ma, a mio avviso, quasi superflua visto che il self-service metano è la norma da decenni al di fuori dei patri confini.

Che il presidiato lo si possa fare lo dimostrato da tempo impianti in Trentino-Alto Adige e, di recente, anche in Veneto e Lombardia. Sul perché in quegli impianti già dotati di erogatori a norma self da anni si continui a imporre il rifornimento "servito", questo ce lo potrebbero spiegare (ma non l'hanno MAI fatto) i gestori/proprietari/gerenti degli impianti.

Il presidiato sarebbe stato da introdurre negli impianti autostradali... ma, fra impianti ciofeca, erogatori non self o divieti di self con impianti già a norma, hanno bloccato tutto. E, pare incredibile ma pare così, spesso ci sono interpretazioni del tutto distorte di queste norme. Ecco perché siamo all'anno quasi zero per il self del metano in Italia.

Speriamo solo che, una volta trascorsa la quarantena, il D.M. venga pubblicato al più presto in G.U.

_________________
Kia Opirus - impianto e-G@S
Image - www.michelebolzano.wordpress.com
Nascosto Profilo Invia email HomePage
Skype
Skype
damis93
Metanista aspirato


Registrato: 13 Apr 2018
Messaggi: 37
Località: Belluno
MessaggioInviato: Mer 24 Ott 2018, 12:51 Rispondi citandoTorna in cima

incrociamo le dita dai, con moolta calma ma la cosa va avanti!

_________________
VW Golf TGI Executive ´17
Nascosto Profilo Invia email
zan
Metanista evoluto


Registrato: 13 Jul 2011
Messaggi: 222
Località: venezia
MessaggioInviato: Ven 26 Ott 2018, 12:34 Rispondi citandoTorna in cima

Ho letto il decreto presentato alla UE.
Trovo la normativa troppo compicata.
Il pulsante di ritenuta che deve essere distante dalla pompa, il centralino H24, il sistema di riconoscimento utente e il corso che il gestore dovrà fare per poter insegnare a noi metanoautisti implica un impianto costoso e faticoso per il gestore.
Vedo troppe norme costose per il gestore e non mi sembra che sia pensato per la sicurezza, perchè con una pompa di benzina posso tranquillamente versare tutta la benzina per terra e dargli fuoco.
E gli stranieri? come faranno?
Offline Profilo Invia email
macchia
Ambasciatore del metano


Registrato: 7 Apr 2010
Messaggi: 1523
Località: Sant´Angelo Lodigiano
MessaggioInviato: Ven 26 Ott 2018, 19:15 Rispondi citandoTorna in cima

ma in terra straniera le cose sono così complicate? a me non sembra.
Scongiuri

ma si sa che in italia il burocratese complicatese è il pane quotidiano dei nostri legiferatori Tafazzi

_________________
lanci la prima pietra chi......
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::