Sostieni il sito, dona con PayPal

Sostieni il sito, dona con PayPal

20 Settembre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:466
  Categorie: 19
  Click: 294674

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 526129
  Traffico:  1219.95 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Realizzazione impianto Enercoop con metano liquido e gassoso a Cesena
 [ Click: 50 ]
 2: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 35 ]
 3: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 326 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35036 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10284 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6506 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 24 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1921 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 141 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71661 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62327 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19355 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
lampugnani
Ambasciatore del metano


Registrato: 28 Apr 2005
Messaggi: 991
Località: Lucca
MessaggioInviato: Mer 16 Nov 2005, 12:31 Rispondi citandoTorna in cima

karlkarlo ha scritto:
...Lasciare perdere molte volte e' buona cosa...ma...in questi casi...vista l'auditorio di questo tipo di riviste...una buona rettifica su quanto afferma sto' tale sarebbe piu' opportuna...Basterebbe avere l'intero articolo e uno dei "nostri" migliori e piu' "preparati" forumisti per preparare una risposta... a nome di tutti noi... da inviare alla rivista... Arrabbiato

Cavolo, penso che abbia ragione anche tu...
Ciao.

_________________
FIAT Multipla NP Dynamic color crodino
repliche in plancia pulsanti cristalli posteriori
montanti finestrini verniciati in nero opaco

Ultima modifica di lampugnani il Mer 16 Nov 2005, 12:38, modificato 1 volta in totale
Offline Profilo Invia email
Skype
Skype
lampugnani
Ambasciatore del metano


Registrato: 28 Apr 2005
Messaggi: 991
Località: Lucca
MessaggioInviato: Mer 16 Nov 2005, 12:33 Rispondi citandoTorna in cima

Ludoooooo... dì qualcosa di sinistra...

_________________
FIAT Multipla NP Dynamic color crodino
repliche in plancia pulsanti cristalli posteriori
montanti finestrini verniciati in nero opaco
Offline Profilo Invia email
Skype
Skype
cicciodonny
Ospite





MessaggioInviato: Mer 16 Nov 2005, 12:49 Rispondi citandoTorna in cima

Per Lampugnani,

Oltretutto, l'ARPA dell'Emilia Romagna, dice l'esatto contrario .

In un articolo, che non mi ricordo se l'avesse postato "Ak" o "Gioyann", c'è la prova in una galleria "naturale" fatta 3-4 anni addietro dove si evince la differenza , sia tra motori a ciclo Otto e Diesel ENTRAMBI TURBOCOMPRESSI e sia tra combustili tradizionali ed alternativi............ Sbalordito

IL METANO, risulta, produce SOLO una Parte nella Parte dei PM, e SOLO A PIENO CARICO, dicersamente è UGUALE A ZERO non un virgola, e qualcosa...... Sbalordito Ghigno Occhiolino
Ed hanno provato assieme, Gasolio, Gescam, Aquazole, Biodiesel e Metano, manca solo la Benzina......

Chiaro??? Occhiolino Sbalordito :? Ghigno
Che il Resto del Carlino, a volte scrivesse stupidaggi, lo sapevo, COSI' grandi NO..... Sbalordito Occhiolino
cicciodonny
Ospite





MessaggioInviato: Mer 16 Nov 2005, 12:55 Rispondi citandoTorna in cima

IL file è scaricabile da QUESTO SITO nella sezione Downloads, e sottodirettorio "Ambiente e Mobilità" Ghigno 8) Occhiolino

Salutations Occhiolino
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Mer 16 Nov 2005, 14:13 Rispondi citandoTorna in cima

Eccomi! Ghigno
Ha ragione jonniv: è pura disinformazione frutto di crassa ignoranza, come quella da parte di Repubblica motori che denunciammo nell'Aldilà.
Certo è sempre bene essere vigili e pronti a mettere i puntini sulle i, quindi si si ritiene utile possiamo sempre inviare una lettera al giornale confutando le sciocchezze più grossolane. Però in fin dei conti ad essere messo sotto accusa è soprattutto il GPL 8)

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
dekart
Metanista esperto


Registrato: 22 Dec 2011
Messaggi: 285
Località: firenze
MessaggioInviato: Lun 21 Nov 2005, 18:03 Rispondi citandoTorna in cima

Ieri a tutta pagina nella cronaca di Firenze de"la Nazione":
L'ARPAT boccia le auto trasformate a gas
nel'articolo si far riferimento a dei "....dati inquietanti diffusi nei giorni scorsi dai'Automobil club d'Italia e dalla legambiente sulla produzione di polveri fini(Pm10),secondo i quali la trasformazione a gas di un motore a benzina non diminuisce ma in alcuni casi addirittura peggiora l'inquinamento...."a cui si aggiunge ".....una nuova ricerca dell'Arpat che prende in esame veicoli euro 1 e 2 perche attualmente l'incentivazione statale è riservata solo a questi.....".(????? forse si sono sbagliati con gli incenti comunali dato che quelli statali sono usufruibili solo da auto con massimo 3 anni di eta' e quindi sicuramente almeno euro 3),mentre dopo 5 righe l'articolista si contraddice ancora:"....i dati vengono da 2 diverse prove,la prima fatta su 21 auto a doppia alimentazione,la seconda su 5 veicoli euro3..."(allora si puo' intuire fra le righe che non sono state paragonate le emissioni della stessa auto nei due modi di funzionamento ma bensi tra euro 1/2 convertite e euro 3 standard,ma non viene detto specificatamente!!!!)dopo aver elencato i vari valori rilevati di ossido di carbonio,idrocarburi totali e ossidi di azoto,da notare che a differenza delle prima parte del titolo non si parla piu' di polveri sottili,si conclude cosi':"....In generale l'uso del gas gpl fa crescere l'inquinamento da 10 a 200 volte.Meno negativi i risultati con il metano....si osservi che il gpl peggiora sempre le emissioni rispetto alla benzina.Fra gpl e metano meglio questo ultimo,salvo un piccolo svantaggio sugli idrocarburi totali..."
Tutto da leggere anche il nuovo supplemento motori gratuito dello stesso giornale,riporta un articolo con ancora meno dati e che conclude cosi'"...la notizia viane da due fonti qualificate,Aci e Legambiente.Che invitano le amministrazioni pubbliche a non gettar soldi dalla finestra con gli incentivi:la trasformazione non serve a nulla, anzi è dannosa...".
Ultima chicca la didascalia delle foto recita cosi':" il metano è stato scelto da Fiat per la multipla mentre altre case come la Opel hanno tolto dal mercato la zafira a metano."(e la punto np,e la panda che deve uscire nel 2006, e la nuova zafira che sara presentata a giorni a Bologna !!!)
Ora io so un po'fare il meccanico ma non ho il bagaglio tecnico per districarmi far tutti questi elementi chimici,ma mi ricordo bene che anche nel servizio su Report si spiegava che il problema sanitario prioritario è l'emissione di polveri sottili,e in questi articoli mi sembra che si mescoli pere con mele con molta disinvoltura per portare solo critiche qualunquiste alle amministrazioni che cercano di fare qualcosa nella direzione giusta.
Cosa ne pensate?
Qualcuno ha maggiori informazioni su "questo"studio di Aci e legambiente piu' volte nominato nell'articolo?
Offline Profilo Invia email
Ospite
Ospite





MessaggioInviato: Lun 21 Nov 2005, 18:09 Rispondi citandoTorna in cima

dekart ha scritto:
Ieri a tutta pagina nella cronaca di Firenze de"la Nazione":
L'ARPAT boccia le auto trasformate a gas
nel'articolo si far riferimento a dei "....dati inquietanti diffusi nei giorni scorsi dai'Automobil club d'Italia e dalla legambiente sulla produzione di polveri fini(Pm10),secondo i quali la trasformazione a gas di un motore a benzina non diminuisce ma in alcuni casi addirittura peggiora l'inquinamento...."a cui si aggiunge ".....una nuova ricerca dell'Arpat che prende in esame veicoli euro 1 e 2 perche attualmente l'incentivazione statale è riservata solo a questi.....".(????? forse si sono sbagliati con gli incenti comunali dato che quelli statali sono usufruibili solo da auto con massimo 3 anni di eta' e quindi sicuramente almeno euro 3),mentre dopo 5 righe l'articolista si contraddice ancora:"....i dati vengono da 2 diverse prove,la prima fatta su 21 auto a doppia alimentazione,la seconda su 5 veicoli euro3..."(allora si puo' intuire fra le righe che non sono state paragonate le emissioni della stessa auto nei due modi di funzionamento ma bensi tra euro 1/2 convertite e euro 3 standard,ma non viene detto specificatamente!!!!)dopo aver elencato i vari valori rilevati di ossido di carbonio,idrocarburi totali e ossidi di azoto,da notare che a differenza delle prima parte del titolo non si parla piu' di polveri sottili,si conclude cosi':"....In generale l'uso del gas gpl fa crescere l'inquinamento da 10 a 200 volte.Meno negativi i risultati con il metano....si osservi che il gpl peggiora sempre le emissioni rispetto alla benzina.Fra gpl e metano meglio questo ultimo,salvo un piccolo svantaggio sugli idrocarburi totali..."
Tutto da leggere anche il nuovo supplemento motori gratuito dello stesso giornale,riporta un articolo con ancora meno dati e che conclude cosi'"...la notizia viane da due fonti qualificate,Aci e Legambiente.Che invitano le amministrazioni pubbliche a non gettar soldi dalla finestra con gli incentivi:la trasformazione non serve a nulla, anzi è dannosa...".
Ultima chicca la didascalia delle foto recita cosi':" il metano è stato scelto da Fiat per la multipla mentre altre case come la Opel hanno tolto dal mercato la zafira a metano."(e la punto np,e la panda che deve uscire nel 2006, e la nuova zafira che sara presentata a giorni a Bologna !!!)
Ora io so un po'fare il meccanico ma non ho il bagaglio tecnico per districarmi far tutti questi elementi chimici,ma mi ricordo bene che anche nel servizio su Report si spiegava che il problema sanitario prioritario è l'emissione di polveri sottili,e in questi articoli mi sembra che si mescoli pere con mele con molta disinvoltura per portare solo critiche qualunquiste alle amministrazioni che cercano di fare qualcosa nella direzione giusta.
Cosa ne pensate?
Qualcuno ha maggiori informazioni su "questo"studio di Aci e legambiente piu' volte nominato nell'articolo?


si era gia' riso su omniauto di quella pagliacciata dell'arpat toscana, tuttavia adesso che anche la stampa si beve le scemenze del DR. MULTIJET che ha scritto le scemenze......

Forse e' veramente il caso di portarlo a conoscenza, se non lo e' gia', delle associazioni di categoria gas. segue il link al ridicolo abominio...

http://www.omniauto.it/forum/index.php?showtopic=6768

http://www.arpat.toscana.it/news/news_aria.html
Giovanni276
Ospite





MessaggioInviato: Lun 21 Nov 2005, 21:35 Rispondi citandoTorna in cima

mystr ha scritto:
ridicolo abominio...

http://www.omniauto.it/forum/index.php?showtopic=6768

http://www.arpat.toscana.it/news/news_aria.html



una vergogna.... Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato
jonniv
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 12973
Località: Provincia di Vicenza
MessaggioInviato: Mar 22 Nov 2005, 08:56 Rispondi citandoTorna in cima

A parte che già era stato riportato da lampugnani il 16 u.s. Figuraccia :???: posso solo dire che c'è una sostanziale confusione di ruoli e nominano/accusano il GAS.
Poi ogni tanto si accorgono che c'è il GPL ed il metano (SVEGLIAAAA Esclamazione )
Sostanzialmente l'accusato è il GPL che, effettivamente, anche leggendo le "nostre" tabelle nei download, esce malconcio nel confronto con la benza.
Le considerazioni poi sono fatte in base a studi dell' ACI ..... e anche qui un po' di dubbio c'è.
In sostanza io credo che una catalizzata euro 3-4 a benzina "inquini" in maniera non così diversa da una Euro 1 convertita a GPL.
Teniamo anche conto che con tutta probabilità l'impianto convertito è un aspirato per tanto il GPL va "quanto quando e come vuole".
Quello che leggo tra le righe è invece il solito messaggio di buttare le auto vecchie.
.......... Spazientito basta che di GPL ne ho parlato anche troppo. Occhiolino 8)

_________________
Revisione bombole? Scrivi la tua esperienza quadriennale o quinquennale
Nascosto Profilo Invia email HomePage
fisico73
Metanodotto


Registrato: 27 Apr 2005
Messaggi: 3448
Località: Verona-Trento
MessaggioInviato: Mar 22 Nov 2005, 09:59 Rispondi citandoTorna in cima

Preso dalla curiosita' mi sono messo a leggere questo:

http://www.arpat.toscana.it/news/2005/195.pdf

A parte che "L'articolo" e' tecnicamente fatto molto male. Impaginazione approssimativa e fonti non citate, manca la "nota bibliografica" e i riferimenti sugli "esperimetni" eseguiti (motorizzazioni, impianti, confronti). Scientificamente e' una ciofeca, vorrei vedere chi potrebbe riprodurre (per controllare) i dati partendo da quell'articolo. Inoltre cito testualmente:

"Ben diversa può essere la
valutazione se il confronto viene
spostato rispetto ai veicoli con
motore diesel, notoriamente grandi
emettitori di particolato e di
NOx."


Acciderpoli, ma nell'articolo non c'e' UN GARFICO UNO che metta a confronto i dati relativi ai PM10. Inoltre i blocchi del traffico sono fatti nel; 99% dei casi proprio per diminuire benzene, ozono e PM10.

Ancora

"Così pure diversa può essere la
valutazione di auto nate a gas, in
quanto prodotte e testate dal
costruttore e sottoposte ad omologazione."


Certo perche' chi viaggia su auto a GAS (GPL O METANO) viaggia su macchine non omologate e con libretti falsi e contraffatti....
Che razza di corruttori mazzettari che siamo RisataRisataRisata

"Ciò potrebbe meglio garantire
l'effettiva minore emissione di
inquinanti rispetto alle auto
trasformate artigianalmente, considerata
la sofisticazione spinta
dei veicoli prodotti negli ultimi
anni."


Bella scoperta, mi confronti magari una Impreza biFuel, macchina con iniezione e accensione elettronica, catalizzatore, centralina di controllo dei gas di scarico ecc. ecc. con una Marbella dell'89 (quella di mia moglie Risata) convertita a GPL da tale Gigi il Troione, e mi dici che e' meglio la prima a GPL che la seconda Sbalordito Sbalordito :?

Ma se cosi' non fosse bisognerebbe dare il Nobel a Gigi il Troione che e' un genio della meccanica, della fisica e della chimica (nonche' dell'ettrotecnica) altro che Einstein....


Vabbeh dai.... Spazientito Spazientito


PS Ma che cosa centrano con l'articolo le due foto?

_________________
Fisico73
Skoda Octavia 1.5 G-TEC Wagon DSG
VW Passat Variant 1,4 TSI Ecofuel DSG 453.700Km
Audi A6 2,0 E + Landi Aspirato 278.000Km
Lancia Prisma 1.3 + Landi Aspirato 235.000Km
Offline Profilo Invia email
Skype
Skype
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::