Sostieni il sito, dona con PayPal

Sostieni il sito, dona con PayPal

23 Agosto 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:465
  Categorie: 19
  Click: 293846

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 526795
  Traffico:  1205.80 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 22 ]
 2: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 323 ]
 3: Video - Il distributore LNG/L-CNG di Naturgy a Carpiquet/Caen in Francia
 [ Click: 53 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34993 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10261 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6483 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1766 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 135 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 526 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71573 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62264 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19347 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
antonlucio
Ospite





MessaggioInviato: Sab 23 Feb 2013, 15:09 Rispondi citandoTorna in cima

Non era un problema elettrico.
Le bobine sono OK, le candele erano annerite ma secondo il mio meccanico sono ancora integre.
Il problema erano gli iniettori sporchi.
Sono stati puliti serbatoio e iniettori e adesso la macchina va nuovamente bene.
Mi è stato consigliato di viaggiare maggiormente a benzina.
Come detto, appena presa l'auto a giugno, ho fatto il pieno di benzina (60 litri) e ho tenuto quella benzina in serbatoio fino a dicembre.
Con la mappa attuale l'auto consuma veramente poca benzina (mediamente 3-4litri/1000km, d'estate anche meno dato che commuta a metano dopo pochi secondi), esclusi i km all'accensione a benzina ho percorso poco meno di 300km (su 20000km totali), probabilmente non sono sufficienti per mantenere il motore in piena efficienza.
Oppure semplicemente mi hanno messo benzina allungata (c'era acqua nel serbatoio).

Per quanto riguarda l'accensione a metano: quando avevo problemi con l'accensione, diverse volte son stato costretto a partire a metano, anche con temperature prossime a 0°. L'auto partiva al primo colpo senza problemi, facendo però fatica a tenere il minimo nei primi secondi.
Cosa strana: se la quantità di gas nel serbatoio non era pari almeno alla metà del disponibile (2 "pallini" su 4), subito dopo il giro chiave la centralina commutava immediatamente a benzina come se il metano fosse finito. In pratica, riuscivo a partire a metano solo con serbatoio pieno o quasi pieno, altrimenti avveniva automaticamente la commutazione a benzina e l'auto non partiva poiché la pompa era KO.
Geniorosso
Ambasciatore del metano


Registrato: 30 Jun 2008
Messaggi: 693
Località: Rovigo
MessaggioInviato: Mar 4 Giu 2013, 16:12 Rispondi citandoTorna in cima

avuto problemi di pompa della benzina?
Offline Profilo Invia email
antonlucio
Ospite





MessaggioInviato: Sab 22 Giu 2013, 10:08 Rispondi citandoTorna in cima

Si.
Ho dovuto sostituire la pompa della benzina 6 mesi dopo l'acquisto dell'auto, poiché non l'auto non si avviava più a benzina.
Secondo il meccanico la rottura è dovuta al fatto che avevo benzina sporca (anche perchè il primo pieno mi è durato 6 mesi...).
Altro problema che sto avendo di frequente è che la macchina va a 3 a causa degli iniettori benzina sporchi.
Anche qui, mi è stato consigliato di viaggiare di più a benzina ma non c'è verso.
Dopo un mese dall'ultima pulizia degli iniettori benzina e circa 2000km percorsi di nuovo lo stesso problema.
E' certamente un problema di iniettori e non un problema elettrico perchè se forzo l'auto a partire a metano non ho problemi.
Se invece parto a benzina, la centralina rileva le mancate accensioni e va in protezione staccando un cilindro... peccato che il cilindro rimanga staccato anche successivamente a metano nonostante gli iniettori a metano funzionino bene...
Unico modo per aggirare il problema come detto é partire direttamente a metano, ma temo che così facendo gli stress meccanici sugli organi motore possano portare ad una rapida usura degli stessi.
In settimana prossima porto l'auto in officina per cercare una soluzione definitiva al problema degli iniettori a benzina.

Per il resto dall'acquisto ho percorso 30000km, con un consumo medio di metano che rimane sui 1kg/20km e un consumo di benzina che si aggira sui 4l/1000km, per cui si confermano i circa 5E/100km rilevati in precedenza.
L'autonomia è quasi sempre superiore ai 400km, con pieno fino a 22kg (rifornimento presso distributore di Castel S.Giorgio che ha degli ottimi compressori, mediamente carica 2kg più che altrove!),

Ciao,
Antonlucio
rainbow
Ospite





MessaggioInviato: Sab 22 Giu 2013, 13:52 Rispondi citandoTorna in cima

Non vedo perchè si debba rovinare il motore partendo a metano. Piuttosto vorrei sapere dove fai rifornimeto di benzina visto che con 5 euro fai 4 litri! Fai conti esatti, 4 litri sono quasi 7euro . Il 40% in più
CleonII
Amministratore del sito


Registrato: 13 Dec 2007
Messaggi: 4231
Località: Vercelli
MessaggioInviato: Sab 22 Giu 2013, 14:09 Rispondi citandoTorna in cima

La partenza a metano è un po' più difficoltosa, ma di "rovinare" qualcosa francamente non mi pare il caso.
Detto questo, il problema della benzina sporca purtroppo non è di facile soluzione, oltre al serbatoio e agli iniettori è bene pulire il circuito, sostituire il filtro e magari valutare se si può montare qualche filtro ausiliario.
Purtroppo il fatto di far circolare la benzina quando la macchina gira a gas è un problema che tende a far evaporare e modificare le caratteristiche proprie della benzina.
Insomma, consiglierei uno spurgo totale e consumare un mezzo serbatoio per assicurarsi che la macchina giri bene. Ci sono poi additivi per la broda che possono aiutare.
Se si riuscisse poi a staccare la pompa benzina durante il funzionamento a metano sarebbe buona cosa, ma anche lì, tenere la benzina ferma nel circuito non è cosa buona, e sarebbe bene farla girare almeno una volta ogni tot giorni.

_________________
Fiat Multipla N/P ´05 (200.500km), Va 34/39
dal 12-2010 affiancata da Multipla N/P km0, Va di serie

Volvo 850 GLT GPL - Tartarini aspirato - toroidale 57l

Toyota Prius V2 1.5...a metano, ovviamente!
Offline Profilo Invia email MSN Messenger
Skype
Skype
Numero ICQ
antonlucio
Ospite





MessaggioInviato: Sab 22 Giu 2013, 15:53 Rispondi citandoTorna in cima

rainbow ha scritto:
Non vedo perchè si debba rovinare il motore partendo a metano. Piuttosto vorrei sapere dove fai rifornimeto di benzina visto che con 5 euro fai 4 litri! Fai conti esatti, 4 litri sono quasi 7euro . Il 40% in più


Con 5 euro per 100km intendo il costo chilometrico complessivo!

Per fare 30000km ho speso circa 1500 euro tra benzina e metano,
1350 euro di metano (poco meno di 1500kg) e circa 150 euro di benzina (80/90 litri, che su 30000km fanno appunto circa 4 litri ogni 1000km!).

Ciao,
A.
davidocq
Aspirante metanista


Registrato: 29 Nov 2013
Messaggi: 3
Località: Romagna Marittima
MessaggioInviato: Ven 29 Nov 2013, 21:48 Rispondi citandoTorna in cima

Salve a tutti, sono nuovo del forum e posseggo una CLK 200 Kompressor Cabrio 120 KW (163 CV EVO) del 2001. Qualcuno sà dove e quante bombole si possono montare nel baule tenendo conto che è cabrio ?

Grazie!
Offline Profilo Invia email
spina
Amministratore del sito


Registrato: 20 Apr 2005
Messaggi: 7422
Località: Milton - Georgia - USA
MessaggioInviato: Ven 29 Nov 2013, 22:07 Rispondi citandoTorna in cima

riesci a darci le misure? magari poi le confronti con le dimensioni delle bombole presenti nel file tra le nostre utlita' (menu di fianco a sinistra)

_________________
spina - MB C180K W204 - Napoli-Milano con 40 € di metano!
2002-2005 Croma 2.0: 19.6 km/kg
2005-2007 Punto NP: 22.8 km/kg
2007-2011 147 1.6: 20.4 km/kg
2011-2016 C180K: 19.2 km/kg
Offline Profilo Invia email
davidocq
Aspirante metanista


Registrato: 29 Nov 2013
Messaggi: 3
Località: Romagna Marittima
MessaggioInviato: Ven 29 Nov 2013, 22:15 Rispondi citandoTorna in cima

Ciao ! Le misure del sotto-pianale di carico al momento non le ho ma quando pensai di mettere un toroidale gpl ci stava un 68 Lt. avendo la ruota di scorta a grandezza "naturale". Pensavo poi di aggiungere un'altra bombola sopra al piano di carico in fondo al baule di dimensioni minori. Credo che in tutto potrebbero essere 3 , spero.
Offline Profilo Invia email
DanyZenobi
Aspirante metanista


Registrato: 30 Jul 2014
Messaggi: 1
Località: Mondolfo (PU)
MessaggioInviato: Mer 30 Lug 2014, 09:04 Rispondi citandoTorna in cima

Salve a tutti, sono nuovo del forum e vorrei chiedervi un parere su questo problema: dopo 80.000 km percorsi in tutta tranquillità a metano (km totali 220.000), il mio clk 200K 192 cv inizia a strappare, soprattutto a freddo e un pò anche se va a benzina. Cambio candele, fili e calotte ma non si risolve. Noto però un pò di olio attorno alla sede di una delle candele e l'auto consuma un pò d'acqua. Il meccanico dice che bisognerà aprire l atestata x verificare la tenuta della guarnizione.

Poco prima di fare il lavoro, il termostato segnala temeratura troppo alta; apro il serbatoio dell'acqua e lo trovo pieno di acqua e olio!!!

Responso del meccanico all'apertura della testata: guarnizione della testata ok, ma sedi valvole finite, da rifare in acciaio; iniettori da cambiare più altri lavoretti, per un totale di oltre 2.000 euro!

Ma le sedi valvole nel clk non sono in acciao già dalla casa? Secondo voi sono vittima di un raggiro? Ora sentrò anche la casa cosa dice.
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::