Sostieni il sito, dona con PayPal

Sostieni il sito, dona con PayPal

20 Agosto 2017 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
La app di Metanoauto per smartphone Android 
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
Links e Downloads
  Links totali:391
  Categorie: 19
  Click: 268252

  File totali: 337
  Categorie: 15
  Downloads: 495333
  Traffico:  875.74 Gb

Ultimi Links
 1: Filmato: Montaggio pensilina impianto di Barberino di Mugello FI
 [ Click: 44 ]
 2: Video - Inaugurazione del distributore di biometano a Hamar/Gålåsholmen
 [ Click: 21 ]
 3: Video - Presentazione ufficiale dei bus a due piani a biometano a Nottingham, Gran Bretagna
 [ Click: 24 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 33828 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 9329 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 5721 ]

Ultimi Downloads
 1: Manuale d'uso e manutenzione Opel Astra K, incluse versioni a metano
 [ Prelevamenti: 85 ]
 2: D.Lgs. 16.12.2016, n. 257 - Recepimento direttiva Dafi - Allegato III - Quadro strategico nazionale
 [ Prelevamenti: 324 ]
 3: Circ. Min. 30.11.2016, prot. 26752-Div3/H: Bombole CNG4 - Revisione presso le officine private
 [ Prelevamenti: 283 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 68455 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 59948 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19082 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
francesco_ro
Metanista turbo


Registrato: 1 May 2005
Messaggi: 66
Località: Rovigo
MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2005, 11:33 Rispondi citandoTorna in cima

Mi sono recato in Austria presso Villach domenica 11 e sono stato presso il distributore OMV, che è molto facile da raggiungere sia dall'autostrada che dal paese (basta seguire le indicazioni Faaker See). Rispetto la prima volta che vi ero stato a dicembre la gestrice si è dimostrata più disponibile (forse avrà capito che non siamo 4 gatti!!) e mi ha pure fornito l'adattore per un mio amico anche lui a metano (io ho l'attacco universale). A causa della poca pratica nel fare da soli abbiamo dovuto faticare un po ma siamo riusciti a fare metano entrambi. S qualcuno ci capita ricordo che ci sono due bocchettoni, uno per auto e uno molto grosso e pesante per i camion (ovviamente non tentate di usarlo Risata). Appena estratto il bocchettone bisogna tirare su la lamiera che si trova sotto (credo che sia rotta la molla), poi si procede ad attaccare il bocchettone provando a tirare il cilindro mobile e girando la leva on-off, a un certo punto da solo si attacca e parte. Se dovesse partire prima tranquilli che non vi salta addosso, sente che non è attaccato e si ferma. Solo che esca un 1 comunque di metano prima di riprovare bisogna andarlo a pagare o a dirlo almeno alla gestrice altrimenti è bloccato (mi è stato confermato da un tedesco con una multipla, certamente abituato al selfservice). Detto questo vi assicuro che è comodo e sicurissimo, spero nel nostro paese si sveglino e lo permettano presto.
Altro punto a favore dell'Austria metanifera è l'aumento di punti di rifornimento, sulla mia guida del 2003 erano 8, ora sono 25
Offline Profilo Invia email
duna
Moderatore


Registrato: 19 Apr 2005
Messaggi: 1722
Località: Mestre Venezia
MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2005, 15:21 Rispondi citandoTorna in cima

bene benissimo ottimo del resto avendo noi tre quarti degli autoveicoli a metano d'Europa... 8) Se sperano di campare vendendo ai tedeschi (20 volte meno numerosi di noi) stanno freschi, magari tra 5 anni, ma adesso...
Mi fermero' laggiu' il mese prox andando a Praga, i miei problemi sono MEZZI risolti 8) Resta il problema di sapere come va nella rep. Ceca....

Apropos cos'e' "la lamiera che si trova sotto" ?
Un fermo che sta sul bocchettone dell'erogatore o una specie di portello che sta sul corpo del distributore?

_________________
duna - Ford KA 1.3 - Tartarini Sequenziale fasato -
Offline Profilo Invia email
francesco_ro
Metanista turbo


Registrato: 1 May 2005
Messaggi: 66
Località: Rovigo
MessaggioInviato: Lun 13 Giu 2005, 23:33 Rispondi citandoTorna in cima

é una lamiera incernierata dove si appoggia l'erogatore, credo che in teoria si dovesse tirare su da sola, ma forse c'era una molla rotta e l'ho tirata su io a mano.
Offline Profilo Invia email
duna
Moderatore


Registrato: 19 Apr 2005
Messaggi: 1722
Località: Mestre Venezia
MessaggioInviato: Mar 26 Lug 2005, 23:58 Rispondi citandoTorna in cima

duna ha scritto:

Apropos cos'e' "la lamiera che si trova sotto" ?


ho finalmente risolto la vexata quaestio: cos'e' sta famosa lamiera.
A Villach il distributore non ha un pulsante per comandare l'inizio dell'erogazione, esiste questa specie di lingua di metallo, coperta dalla pistola in posizione di riposo, che e' necessario sollevare per iniziare l'erogazione una volta collegato il mandrino alla vettura.

Per inciso ho ottenuto una pessima carica (record negativo di consumo, prima tacca finita prima dei 50 km quando di solito finisce a 70 ma non ho dati precisi perche` ho nuovamente rifornito prima di finire il metano). Ho anche pagato caro (0,74 circa), postero` piu` tardi (mi stanno cacciando) invece il luogo vicino salisburgo dove ho ottenuto una gran carica (record assoluto e 300 km percorsi!) pagando 0,68 al kg

_________________
duna - Ford KA 1.3 - Tartarini Sequenziale fasato -
Offline Profilo Invia email
francesco_ro
Metanista turbo


Registrato: 1 May 2005
Messaggi: 66
Località: Rovigo
MessaggioInviato: Lun 8 Ago 2005, 16:17 Rispondi citandoTorna in cima

Torno ora da Villach, purtoppo il distributore al momento è rotto, ho trovato un responsabile OMV e parlandoci credo di aver capito che qualche "furbo" è partito col bocchettone attaccato. Dovrebbe essere riparato presto (forse domani stesso), in ogni caso informatevi prima di programmare un rfornimento lì. ( Telefono: +43 4242 311180 - )
Offline Profilo Invia email
duna
Moderatore


Registrato: 19 Apr 2005
Messaggi: 1722
Località: Mestre Venezia
MessaggioInviato: Lun 8 Ago 2005, 17:35 Rispondi citandoTorna in cima

Adesso che sono comodamente in Italia (senza il vincolo dei 15' internet max a testa del congresso al quale ho partecipato in Praga) posso postare qualche constatazione sul metano all'estero. Cominciamo dall'Austria.

Ho rifornito a Villach, distributore affollatissimo, specie la piazzola del metano, affollato da auto a gasolio... mah valli a capire 'sti tedeschi. Si incavolavano pure che insistevo a restare sulla piazzola (e grazie) a complicare le loro manovre di parcheggio.. Poi osservavano con statica curiosita' la manovra di rifornimento e, alla critica fase della 'lamiera' (che ripeto e' una lingua metallica alqualto massiccia posta sotto la pistola di erogazione quando questa e' a riposo nella colonnina, e va sollevata una volta collegata la pistola alla vettura) che non e' intuitiva perche' e' tutto scritto in tedesco, se ne uscivano con uno strafottente 'bezalen, bezalen' (pagare, pagare) dopo che il catafalco non aveva ancora erogato un grammo di metano. Per fortuna ho trattenuto il vaffa (avesse pagato lui e si fosse levato di torno, invece di tentare di parcheggiare nella mia piazzola di rifornimento) e trovata la 'lamiera' ho ottenuto finalmente un sonoro rifornimento gassoso (con stupore dell'alemanno). Pieno non entusiasmante (poco piu' di 9 Kg) per di piu' con una autonomia ridicola (record negativo) con metano quasi finito a meno di 200 km di distanza!! Allora in riserva e' d'uopo la prossima fermata:

Bergheim, impianto BP aperto 24 ore, grande e bello, con market e caffe' espresso vero accettabilissimo, addetta notturna di squisita gentilezza. Dopo miei reiterati tentativi con la colonnina erogatrice le ho finalmente chiesto 'erdgas' , la tipa ha attivato qualcosa da un pannello (evidentemente il distributore era bloccato! Non devono pullulare i metanisti a Salisburgo, quindi chiedete prima alla cassa che vi accendano l'erogazione!) e mi ha assistito nell'operazione di ricarica, a questo punto andata subito perfettamente, con 9,58 kg erogati (c'era ancora metano di Villach) per una autonomia record, circa 300 km autostradali a strapieno carico! Esattamente quanti non so, perche' il metano e' finito a 305 ma ho fatto dei tratti (sorpassi) a benza (tanto comunque l'avrei dovuta usare perche' Linz era gia' tutto chiuso, tanto valeva...). Operazione molto semplice e colonnina distributore con istruzioni in piu' lingue, niente lamiere ma usuale pulsante, tutto molto meglio che a Villach. Prezzo (chicca sulla torta) 0,68 Euro / Kg.
2 note di colore: dimenticate gli schemi semplicissimi del sito www.erdgasautos.at , trovare il distributore e' abbastanza difficile e di notte anche peggio, il navigatore non aveva la strada ma alla fine l'ho beccato, e poi la chicca: sulla colonnina spicca un perfetto avviso, solo in lingua italiana e con tanto di tricolore italiano, che segnala il DIVIETO di rifornimento ai VEICOLI IMMATRICOLATI IN ITALIA indistintamente. Un adesivo vero, chiaro come il sole, non un cartello improvvisato del gestore. Ho interpretato la cosa come uno scarico assoluto di responsabilita' della compagnia per eventuali danni arrecati da uso improprio di adattatori ITA-NGV ed ho rifornito (non senza qualche lieve ansia) avendo un ugello universale senza adattatori, in caso di storie (improbabili) avrei detto di avere un attacco NGV compatibile. Comunque la tipa quando mi ha aiutato non ha battuto ciglio e che fossi italiano l'aveva capito benissimo (ho perfino preso l'espresso Ghigno ). Esperienza metanara a Bergheim quindi nel complesso piu' che buona con punte di eccellenza (orari, prezzi, servizi).

_________________
duna - Ford KA 1.3 - Tartarini Sequenziale fasato -
Offline Profilo Invia email
corbusier99
Ospite





MessaggioInviato: Gio 25 Ago 2005, 11:36 Rispondi citandoTorna in cima

Risata
Nuovo distributore Austria...
Spero di essere il primo a segnalarlo. ma non import.
OMV all'ingresso di insbruck a scendere dalla statale del brennero verso il paese girare a DX nel ring esterno. Orari 6-24 tranne domenica 7-22 ottimo perchè l'altri di Hall (ieri guasto) ha orari 6/22 quindi è utile.
Per caso trovato e non segnalato. prezzo €0.769 come Hall. Segnale prezzi in forte risalita a singhiozzo in tutta europa: Lamnsdeck vicino a monaco A96 H. 24 ditta ALL gut € 0,896!!!
comunque sempre viva m,etano-
Aloa... maggiori info nei prossi giorni se necessarie.
fisico73
Metanodotto


Registrato: 27 Apr 2005
Messaggi: 3315
Località: Verona-Trento
MessaggioInviato: Gio 25 Ago 2005, 13:18 Rispondi citandoTorna in cima

Benissimo, la prox volta che mi faccio un giretto a Insbruck mi faccio il pieno da solo (e' self services???).

Per quanto riguarda i prezzi bisogna dire che spesso trovi (sopratutto nella germania del sud ) metano ad alta densita' che costa di piu' certo, ma ti permette una autonomia molto maggiore. Tanto per darti un'idea ho fattometano a Monaco e costava anche li oltre i 0.85 €/Kg (+16% circa rspetto ai prezzi italiani) ma la mia autonomia e' passata da circa 400 Km ad oltre 500 (+25%). Non ho esaurito completamente il metano nelle bombole ma facendo quattro conti sarei potuto arrivare a 520-530 Km di autonomia teorica con 1 pieno RisataRisataRisata.

_________________
Fisico73
VW Passat Variant 1,4 TSI Ecofuel DSG
Audi A6 2,0 E + Landi Aspirato cambiata a 278.000Km
Lancia Prisma 1.3 + Landi Aspirato cambiata a 235.000Km
Offline Profilo Invia email
Skype
Skype
corbusier99
Ospite





MessaggioInviato: Gio 25 Ago 2005, 13:42 Rispondi citandoTorna in cima

Sorriso
Confermo Self-service OMV metano di Innsbruck centro (zona statale Brennero).
con orari 6-24 tranne domenica 7-22 pagamento tutte le carte con 2 attacchi NGV1 per auto 1 NGV2 autocarro.
Senz'altro il metano più denso ti dà maggiore autonomia in Km con poche €cent in più.
Buon metano a tutti.
eco72
Ospite





MessaggioInviato: Gio 25 Ago 2005, 14:58 Rispondi citandoTorna in cima

Sul sito OMV ho trovato un PDF di circa 14MB con la situazione dei loro distributori di metano in Austria (mappe, orari, telefono, servizi) aggiornata a luglio 2005 e c'e` anche quello citato da corbusier99.

Ho inviato il PDF ad 'admin' per inserirlo fra i download (spero di non aver intasato la casella di posta Spazientito )
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::