Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

29 Marzo 2020 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:473
  Categorie: 19
  Click: 299208

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 532002
  Traffico:  1292.12 Gb

Ultimi Links
 1: Video: Viaggio su un'Audi Q5 alimentata a biometano alla scoperta delle potenzialità come carburante
 [ Click: 76 ]
 2: Video: Gas and Heat S.p.A. e il terminal GNL di Santa Giusta in Sardegna
 [ Click: 38 ]
 3: Video - Rendering della futura area di rifornimento LNG sulla A46 a Mionnay, Francia
 [ Click: 47 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35264 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10396 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6618 ]

Ultimi Downloads
 1: Circolare del Ministero dei Trasporti del 23.3.2020, prot. n. 1735
 [ Prelevamenti: 32 ]
 2: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 144 ]
 3: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2763 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 72247 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62722 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19405 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
scorpiosimo
Metanista aspirato


Registrato: 26 Jul 2014
Messaggi: 19
Località: AN
MessaggioInviato: Dom 13 Mag 2007, 16:12 Rispondi citandoTorna in cima

Ma le mie sospensioni sono già rigide che più rigide non si può!
Sono talmente rigide che se non presto attenzione alle buche mi rompo la schiena!
Ripeto che l'escursione del molleggio è molto ridotta ma continua a si accentua quando premo e rilascio l'acceleratore.
L'impressione è come se in quel range gli ammortizzatori non lavorino a dovere! Sbalordito
Offline Profilo Invia email
Sbirro
Metanista turbo


Registrato: 29 Oct 2006
Messaggi: 57
Località: Milano
MessaggioInviato: Dom 13 Mag 2007, 18:04 Rispondi citandoTorna in cima

Io ho la tua identica automobile. Non ho nessun problema di stabilità ma non ho alterato gli ammortizzatori. Quanto alla segnalazione circa la communtazione automatica a benzina potrebbe trattarsi di un caso di "miss fire" che è capitato anche a me. In pratica, quando l'alta tensione non è perfetta e viene saltata anche una sola accensione, la centralina del kompressor se ne accorge e si "mette in protezione" costringendoti a viaggiare a 3 cilindri e forzandoti l'alimentazione a benzina. Basta spegnere e riaccendere per rimuovere il problema. A me è capitato per 3 volte in circa 15.000 km. Parlerò comunque con l'installatore per meglio analizzare il problema.
Offline Profilo Invia email
scorpiosimo
Metanista aspirato


Registrato: 26 Jul 2014
Messaggi: 19
Località: AN
MessaggioInviato: Dom 13 Mag 2007, 18:26 Rispondi citandoTorna in cima

Innanzitutto ti ringrazio per l'intervento poi vorrei precisare che non può trattarsi di "miss fire" in quanto l'auto passa a benzina ma va a 4 cilindri!
Sarei molto interessato a sapere se hai riscontrato un calo di prestazioni andando a benzina (magari dovuto al peso delle bombole) e mi interesserebbe molto qualche parere in più sul molleggio di cui ho parlato visto le sospensioni che ho e il ribassamento sull'asse posteriore di un solo cm.
Ciao e grazie
Sorriso
Offline Profilo Invia email
multipur
Metanista evoluto


Registrato: 21 Jan 2006
Messaggi: 183
Località: Empoli
MessaggioInviato: Dom 13 Mag 2007, 22:56 Rispondi citandoTorna in cima

Salve a tutti,

è da un po' che sono assente per mancanza di tempo. Mi inserisco volentieri su cortese invito di Scorpiosimo, cui mi rivolgo. Mi trovo in pieno accordo con i commenti di Sbirro per quanto riguarda i vari problemi al motore e di Zirrio per quanto riguarda l'assetto.
Per semplicità partiamo dal secondo: è vero che la macchina si è abbassata solo di un centimetro, ma questo è dovuto sostanzialmete alla rigidità delle sospensioni. In realtà il vero problema è costituito dal "cristiano" che ospiti nel baule, che Zirrio ha ottimisticamente quantificato in 70 Kg. Io ho un solo bombolone da 92 lt e pesa 77Kg. I primi tempi anch'io ho viaggiato senza spessori: oltre ai pareicolosi ondeggiamenti del retrotreno ho riscontrato anche un anomalo consumo dei pneumatici.Non avevo montato gli spessori perche quelli in commercio sono minimo di 2 cm: gli ammortizzatori non sono esattamente dietro le ruote e quindi l'auto si sarebbe sollevata di quasi 5 cm (un dragster SW). Il mio meccanico di fiducia ha avuto la brillante idea di ridurne lo spessore molandoli. Adesso esteticamente la mia auto sembra a benzina e il consumo delle ruote è tronato normale, così come la guida. Purtroppo non so dirti se con l'assetto che hai avrai i miei stessi benefici, ma c'è poco da fare: i problemi derivano dal peso delle bombole e gli spessori li devi montare.
Problemi motore: per un po' di tempo ho avuto problemi simili a quelli di Sbirro. Ti consiglio di controllare innanzitutto l'integrità delle pipette delle candele ed il colore della ceramica esterna delle stesse. Se le pipette hanno qualche schianto sulla gomma e/o le candele hanno delle strane striature marrone scuro sulla ceramica, la tua auto "scarica" e affondando l'acceleratore passa a benzina. Un'altro problema può essere la presenza del compressore volumetrico: nonostente il motore esagerato, io ho una guida piuttosto tranquilla; alle volte mi capita di affondare, la macchina ha un sussulto e passa a benzina perchè la pressione del metano nella bobola è talmente bassa da non sopperire alla richiesta del motore (il riduttore di pressione per le macchine sovralimentate lavora a pressioni più alte). Quando succede a 4000 giri, ho ancora un'autonomia di 20-30 Km guidando normalmente. Questo io lo ritengo non un difetto, ma una caratteristica dei nuovi impianti: se fosse stato un impianto di vecchia generazione, l'auto avrebbe avuto solo il sussulto, ma non sarebbe passata automaticamente a benzina.
Il problema vero è se te lo fa anche solo dopo 100 km di percorrenza dal pieno: la pressione non può essere diventata insufficiente dopo così pochi km. Ecco allora che si tratta effettivamente di un problema che si manifesta in corrispondenza di un certo numero di giri (poniamo 4000...). il retropassaggio a benzina avviene molto probabilmente per motivi di sicurezza, ma ciò rappresenta comunque un difetto (della centralina, della sua programmazione, del riduttore tarato male, forse del rail iniettori o addirittura del cablaggio). Ma l'installatore non può dire che sia NORMALE...
In ogni caso la mia auto, risolti i problemi elettrici iniziali, a metano tira fino a 6000 (forse sono io che non sono mai andato oltre) e senza retropassaggio: certo, quando vedo il contachilometri parziale che segna 250, se tiro una marcia e mi passa a benzina non posso certo lamentarmi. Riavvio, passo nuovamente a metano e proseguo per altri 20 km, o 20 metri se il retropassaggio è avvenuto mentre affondavo a 2000 giri Occhiolino
Spero di esserti stato utile, perchè conciso no di certo !
saluti a tutti
Offline Profilo Invia email
multipur
Metanista evoluto


Registrato: 21 Jan 2006
Messaggi: 183
Località: Empoli
MessaggioInviato: Dom 13 Mag 2007, 22:59 Rispondi citandoTorna in cima

Ah, dimenticavo: l'impressione che ho io è che l'auto a benzina vada come quando non aveva le bombole. Però le persone più "sensibili" si accorgono sicuramente della differrenza tra guidare da solo o essere in due: tieni presente che tu in bauliera hai un tizio che pesa più di te...
Offline Profilo Invia email
Sbirro
Metanista turbo


Registrato: 29 Oct 2006
Messaggi: 57
Località: Milano
MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2007, 09:58 Rispondi citandoTorna in cima

Io monto 3 bombole per un totale di 110 l. (50+30+30) per un peso superiore al quintale. Sono stati montati dei distanziatori sugli ammortizzatori posteriori, gonfio leggermente di più i pneumatici posteriori (0,1 - 0,2 bar) e non mi accorgo di particolari differenze rispetto a prima.
Francamente, utilizzando l'auto con una guida dolce, anche andando a benzina, non riesco ad accorgermi della differenza pre e post metanizzazione. In effetti l'auto è drasticamente sovradimensionata rispetto all'utilizzo che ne faccio per i miei scopi.
Ciao, a presto.
Offline Profilo Invia email
190E
Ospite





MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2007, 11:43 Rispondi citandoTorna in cima

Anche io confermo: sulla mia C180 SW (sempre W202) monto delle "molle". Altrimenti la macchina sarebbe troppo "accucciata dietro"; è stato l'istallatore stesso a suggerirmele e montarmele.
Anche io noto la perdita di potenza...la mia anche a benzina è sottodimensionata. (ho solo 122 cv e mi porto 3 bombole per un tot. di 108 lt)
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2007, 12:58 Rispondi citandoTorna in cima

scorpiosimo ha scritto:
l'auto, dopo aver percorso circa 100 km dal pieno se si accelera al max passa a benzina quando arriva a circa 4000 giri (segnalando la cosa con i classici beep).

Carenza di pressione nel riduttore: va aumentata (se si può), o altrimenti va montato un polmone maggiorato. Avevo anch'io, inizialmente, lo stesso problema (vedi discussione sulla 156 1,8 TS), poi risolto sia aumentando la pressione, sia agendo sulla mappatura (ingrassando agli alti).
Fosse indipendente dalla pressione del gas potrebbe essere un problema legato all'accensione (candele troppo calde), ma visti i sintomi lo escluderei.

Citazione:
Un altro grande problema che ho riscontrato è che l'auto a benzina non ha più le prestazioni di prima, è leggermente più lenta e ci mette più tempo a salire di giri

Considera che, staccando la batteria per l'installazione dell'impianto, la centralina ha ripristinato le impostazioni di fabbrica, perdendo quelle nel frattempo apprese dal tuo stile di guida: ci vorrà un po' di tempo (a maggior ragione se viaggi a metano) per rifare l'autoapprendimento.

Citazione:
Infine il problema che mi da più fastidio di tutti e mi sta quasi convincendo a smontare tutto e ripristinare l'auto a benzina è il continuo molleggio sul posteriore accentuato quando si preme e si rilascia l'acceleratore.

Dicesi beccheggio Sorriso

Citazione:
L'unica cosa che potrebbe aver causato questi problemi di molleggio è il fatto che non ho fatto installare gli spessori, questo perchè l'auto si è abbassata sull'asse posteriore soltanto 1 cm.
Ma...come è possibile che la modifica all'assetto di 1 cm causi tutti questi problemi?!

Gli ammortizzatori non possono lavorare in estensione perchè sono costantemente in compressione a causa del maggior peso, e così lavorano solo le molle. Monta gli spessori (o molle da carico), servono appunto ad evitare questo problema.

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
scorpiosimo
Metanista aspirato


Registrato: 26 Jul 2014
Messaggi: 19
Località: AN
MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2007, 19:18 Rispondi citandoTorna in cima

Ringrazio tutti per il vostro intervento!


Ultima modifica di scorpiosimo il Dom 27 Lug 2014, 22:33, modificato 1 volta in totale
Offline Profilo Invia email
multipur
Metanista evoluto


Registrato: 21 Jan 2006
Messaggi: 183
Località: Empoli
MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2007, 14:34 Rispondi citandoTorna in cima

Ciao Simone,

se la tua auto avesse l'assetto tradizionale ti direi di acquistare gli psessori da 2 cm e farli molare per arrivare allo spessore di 1 cm. Visto però l'assetto particolare della tua vettura non so dirti se gli effetti sarebbero gli stessi. Credo però che il problema possa risolvertelo facilmente chi ti ha modifcato l'assetto dell'auto...
Ciao
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::