Sostieni il sito, dona con PayPal

Sostieni il sito, dona con PayPal

23 Agosto 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:465
  Categorie: 19
  Click: 293836

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 526782
  Traffico:  1205.79 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 22 ]
 2: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 323 ]
 3: Video - Il distributore LNG/L-CNG di Naturgy a Carpiquet/Caen in Francia
 [ Click: 53 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34993 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10261 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6483 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1764 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 135 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 526 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71573 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62264 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19347 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
duna
Moderatore


Registrato: 19 Apr 2005
Messaggi: 1720
Località: Mestre Venezia
MessaggioInviato: Sab 7 Mag 2005, 21:15 Rispondi citandoTorna in cima

Come a tutti noto, tra le verdi vallate elvetiche e in Svezia il gas naturale (metano) per autotrazione e' talvolta ottenuto, mediante opportuni digestori, dalla fermentazione dei rifiuti che fornisce il cosi' detto Biogas (un gas composto anche di metano ma in percentuale minore rispetto al gas naturale DOC, quello fossile non rinnovabile uscito dal giacimento con tutti i crismi). A me questa cosa non mi fa dormir la notte 8) scherzo ma non del tutto...

Quali ostacoli normativi si oppongono a questo impiego del biogas da noi? Siamo all'avanguardia nella trazione a metano e il biogas? Col fior di discariche delle quali e' costellato l'italico suolo dovrebbe essere un pullulare di distributori di biogas. Risata a crepapelle Tuttavia non ho mai sentito di una macchina da "compostaggio anaerobico" in grado di trattare piccole quantita', solo per impianti aventi a monte almeno una discarica o simili, invece nel terzo mondo dove il combustibile e' prezioso si impiegano piccole macchine da pochi metri cubi di 'materia primaria' fatte semplicemente di calcestruzzo, ma non per trazione (occorrono compressori, impianti deumidificatori, etc) principalmente credo per alimentare piccoli fornelli e senza odorante alcuno, anzi con l'odorante fornito da madre natura, con gli olezzi di risulta che e' facile supporre

Secondo coloro che me ne hanno parlato da noi sarebbe un problema di imposte... Vuol dire che piuttosto che far passare il concetto che il gas puo' essere venduto privo di imposte si preferisce bruciarlo nelle fiaccole o al limite generare corrente elettrica (meglio la seconda..) ??

O e' piuttosto, come credo, la scarsa o assente tassazione del metano per autotrazione rende poco redditizio l'impiego del biogas che forse costerebbe poco di meno (il pattume sara' gratis ma si deve ammortizzare l'impianto) ma andrebbe peggio? O esistono motivi igienici o d'altro tipo che sconsigliano la soluzione?

Chi sa ... m'illumini Idea

_________________
duna - Ford KA 1.3 - Tartarini Sequenziale fasato -
Offline Profilo Invia email
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Sab 7 Mag 2005, 23:54 Rispondi citandoTorna in cima

In Emilia-Romagna esistono piccole "centrali di biogas", ubicate presso aziende agricole, anche se non utilizzate per autotrazione.
Oltre a quelle interne ad alcune aziende di nettezza urbana, come a Roma, dove alcuni camion funzionano a biogas.
Non so se vi siano divieti di legge, presumo di no...

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
duna
Moderatore


Registrato: 19 Apr 2005
Messaggi: 1720
Località: Mestre Venezia
MessaggioInviato: Dom 8 Mag 2005, 07:55 Rispondi citandoTorna in cima

Ludo ha scritto:
In Emilia-Romagna esistono piccole "centrali di biogas", ubicate presso aziende agricole, anche se non utilizzate per autotrazione.


vero, principalmente per riscaldamento stalle/serre e per altri usi di impianto. Credo ne esistano anche altrove perche' ho notizia (indiretta e non verificata pero') di impianti simili anche nel veneto

Citazione:
Oltre a quelle interne ad alcune aziende di nettezza urbana, come a Roma, dove alcuni camion funzionano a biogas.
Non so se vi siano divieti di legge, presumo di no...


interessante questa della n.u. in effetti ha una logica. Non credo vi siano 'divieti', solo il regime fiscale e' incerto e le accise sono dietro l'angolo.. per cui nessuno investe e il biogas va bruciato inutilmente.

_________________
duna - Ford KA 1.3 - Tartarini Sequenziale fasato -
Offline Profilo Invia email
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23312
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Lun 9 Mag 2005, 00:06 Rispondi citandoTorna in cima

Tempo fa feci (è proprio il verbo e la coniugazione giusta... Pernacchia ) una ricerca e trovai un elenco con un certo numero (varie decine) di centrali elettriche funzionanti a biogas/compogas la cui dislocazione era soprattutto nel centro-nord Italia.

La scelta dell'utilizzo di questo tipo di carburante in Italia è quasi totalmente in direzione della creazione di energia elettrica.

A titolo di curiosità: ricordo di aver letto in un vecchio numero credo de "Il metanautista" di una quindicina di anni fa che nelle Marche esisteva un impianto sperimentale installato presso una cooperativa agricola il quale generava il biogas e con quello ci facevano andare un camioncino e una o due Fiat 127 trasformati con impianto a metano.

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
calvin75
Ospite





MessaggioInviato: Lun 9 Mag 2005, 07:17 Rispondi citandoTorna in cima

ak ha scritto:

La scelta dell'utilizzo di questo tipo di carburante in Italia è quasi totalmente in direzione della creazione di energia elettrica.


Confermo. A pochi kilometri da dove vivo c'e' un allevamento suino che garantisce tutto il fabbisogno energetico dell'azienda tramite Biogas e spesso supera tale fabbisogno.

Anche questo, a conferma della notizia tratta da wikipedia, dovrebbe favorire l'approccio dell'uso del metano.

Che storia un idrocarburo "rinnovabile"


Teo
gioyann
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 3332
Località: Santa Maria a Monte (Pi)
MessaggioInviato: Lun 9 Mag 2005, 10:24 Rispondi citandoTorna in cima

Il biogas è effettivamente utilizzato anche in Italia, ma, come già discusso,
principalmente per la produzione di energia elettrica o per il riscaldamento. Sono soprattutto le aziende zootecniche che sfruttano i liquami prodotti dagli animali allevati per rendersi autonomi in fatto di fabbisogno energetico: tutto ciò è fantastico e spero proprio che questa cultura si espanda sempre di più. Sarebbe idiota farsi sfuggire una simile situazione, ma l'italica pigrizia e la disinformazione (o la "non informazione") mettono dei paletti non indifferenti. Soprattutto si rallenta l'uso del biogas per autotrazione, come ha invece intellignetemente fatto questa l'azienda amaroma per la Nettezza Urbana (citata da Ludo):

http://www.amaroma.it/web/web2004/home.cfm?content=impiantitecnologie/innovazione_compattatori

_________________
*Peugeot 307 1.6 16 V --- Bigas Sequential Gis N*
周扬 Blog: notizie e stranezze dalla Cina! [...e quando dottore lo fui finalmente non volli tradire il bambino per l'uomo...]
Offline Profilo Invia email HomePage
Ospite
Ospite





MessaggioInviato: Lun 9 Mag 2005, 11:29 Rispondi citandoTorna in cima

mi ricordo male o anche in Svizzera parte del metano per autotrazione viene prodotto così?
ciao
Pier
gioyann
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 3332
Località: Santa Maria a Monte (Pi)
MessaggioInviato: Lun 9 Mag 2005, 11:51 Rispondi citandoTorna in cima

e' stato detto all'inizio del thread ! Risata

_________________
*Peugeot 307 1.6 16 V --- Bigas Sequential Gis N*
周扬 Blog: notizie e stranezze dalla Cina! [...e quando dottore lo fui finalmente non volli tradire il bambino per l'uomo...]
Offline Profilo Invia email HomePage
Ospite
Ospite





MessaggioInviato: Mar 10 Mag 2005, 11:32 Rispondi citandoTorna in cima

oops, mi era scappato Figuraccia Figuraccia
Pier
duna
Moderatore


Registrato: 19 Apr 2005
Messaggi: 1720
Località: Mestre Venezia
MessaggioInviato: Gio 29 Set 2005, 17:28 Rispondi citandoTorna in cima

Lo hanno fatto ancora! Alle Capannelle a Roma hanno deciso di smaltire lo strame (si dice cosi' la ca**a di cavallo?) prodotto dalle scuderie con un digestore anaerobico. Grazie a speciali microorganismi si digerira' la carica in ambiente anaerobico ottenendo metano che verra' impiegato, pare, per generazione di corrente elettrica. Risata

La notizia e' su repubblica.it oggi. I dati espressi mi sembrano eccessivamente ottimistici, migliaia di case, eeh si' per qualche ora forse, se fosse tanto facile fare tanto metano con un migliaio di cavalli ogni allevamento di maiali potrebbe fare MOLTI soldi vendendo corrente. Ma forse la tecnologia impiegata e' davvero COSI' evoluta ... che bello sarebbe.

_________________
duna - Ford KA 1.3 - Tartarini Sequenziale fasato -
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::