Sostieni il sito, dona con PayPal

Clicca qui per contattarci! 
5 Dicembre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:469
  Categorie: 19
  Click: 296535

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 528666
  Traffico:  1251.03 Gb

Ultimi Links
 1: Lombardia: aggiornamento bacini di utenza - rete distribuzione metano-gpl su rete stradale ordinaria
 [ Click: 37 ]
 2: Video - Arrivo e installazione primi tre serbatoi GNL a Santa Giusta, Oristano
 [ Click: 165 ]
 3: Video - Impianto di produzione e distribuzione biometano a Roncocesi Biomether 2019
 [ Click: 45 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35139 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10337 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6559 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 72 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2278 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 154 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71932 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62496 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19380 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23484
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Mer 4 Mag 2005, 16:39 Rispondi citandoTorna in cima

Se consideriamo che nel 2001 quando era sul mercato la sola Multipla BiPower le metanizzate in Italia erano circa 320 mila, cioè lo 0,96% del parco circolante, e le gplizzate erano circa 1.300mila, cioè il 3,89% del parco circolante e che oggi come oggi di gplizzate di serie a parte subaru e qualche altra marca orientale non ce n'è, il target del 3 o anche il 4% per il solo metano non è affatto irrealistico con benzina e gasolio sopra 1€ al litro.

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
bubez
Metanista esperto


Registrato: 17 Apr 2005
Messaggi: 422
Località: Scandiano (RE)
MessaggioInviato: Mer 4 Mag 2005, 17:33 Rispondi citandoTorna in cima

AK scritto:

Se consideriamo che nel 2001 quando era sul mercato la sola Multipla BiPower le metanizzate in Italia erano circa 320 mila, cioè lo 0,96% del parco circolante, e le gplizzate erano circa 1.300mila, cioè il 3,89% del parco circolante e che oggi come oggi di gplizzate di serie a parte subaru e qualche altra marca orientale non ce n'è, il target del 3 o anche il 4% per il solo metano non è affatto irrealistico con benzina e gasolio sopra 1€ al litro.
________________________

Resta però da capire quale sia la percentuale del parco macchine a metano o a GPL a montare l'impianto di serie (come MUltipla, Zafire, Subaru, ecc.) e quale quelle con l'impianto afetr market. Ad occhio, io credo che la maggioranza del parco macchine a gas (metano o GPL) circolante sia after market .
Per contro, tra le nuove auto a metano, una buona percentuale (forse anche superiore al 50 %) monta l'impianto di serie. Si tratta comunque di stime fatte a naso. Non so se un analogo discorso lo si può fare per le auto a GPL.
Resta, di fondo il dato che i consumi di GPL per autotrazione èsono calati del 13 %, mentre quelli del metano per autotrazine sono aumentati del 3,3 %.

_________________
Salutoni
(Zafira Ecom B 325.000 km + A3 Gtron 60.000 km)
Offline Profilo Invia email
Ospite
Ospite





MessaggioInviato: Mer 4 Mag 2005, 17:37 Rispondi citandoTorna in cima

Io spero vivamente di raggiungere il 3% ... ma non dimentichiamoci che al forte rialzo delle immatricolazioni a metano hanno contribuito i fatidici e per ora defunti "contributi statali" ... quindi io andrei con i piedi di piombo, anche se incrocio le dita Risata a crepapelle
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23484
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Mer 4 Mag 2005, 18:08 Rispondi citandoTorna in cima

bubez ha scritto:
Resta però da capire quale sia la percentuale del parco macchine a metano o a GPL a montare l'impianto di serie (come MUltipla, Zafire, Subaru, ecc.) e quale quelle con l'impianto afetr market. Ad occhio, io credo che la maggioranza del parco macchine a gas (metano o GPL) circolante sia after market


Si, anch'io credo che la maggioranza siano delle aftermarket, per vari motivi: le metanizzate di serie sono di relativamente recente introduzione, i metanisti possessori di metanizzate di serie sono di solito neo-metanisti, il parco auto delle vetture a metano è solitamente più anziano rispetto alla media (difficile che un metanista cambi auto ogni 3 anni: deve ammortare l'impianto).

il problema dei dati è sempre lo stesso: l'ACI da qualche anno (dopo l'abolizione del superbollo gpl/metano) non suddivide più nelle statistiche sul parco circolante le vetture ad alimentazione alternativa gpl-metano-elettrico-benzina, per cui il "calderone" totale delle "altre alimentazioni" è illeggibile.

Diverso sarebbe se il ministero dei Trasporti pubblicasse i propri dati, certamente precisi se valutati in base alle trasformazioni aftermarket dichiarate dalle varie officine e alle demolizioni delle vetture vecchie.

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto

Ultima modifica di ak il Gio 5 Mag 2005, 17:45, modificato 2 volte in totale
Nascosto Profilo Invia email
Gigno
Ospite





MessaggioInviato: Gio 5 Mag 2005, 07:39 Rispondi citandoTorna in cima

contewlad ha scritto:
Io spero vivamente di raggiungere il 3% ... ma non dimentichiamoci che al forte rialzo delle immatricolazioni a metano hanno contribuito i fatidici e per ora defunti "contributi statali" ... quindi io andrei con i piedi di piombo, anche se incrocio le dita Risata a crepapelle


Ridurre l'aumento delle vendite delle auto di serie a metano al solo contributo statale (o regionale) mi sembra un po semplicistico (sensa offesa contewlad Risata a crepapelle ). Io posseggo un'auto metanizzata after market senza contributo statale e sono neo metanista da poco più di un mese. Bene...mi sono già innamorato del metano e vi assicuro che se un domani, più o meno prossimo, dovessi decidere di acquistare un'auto a metano di serie (o trasformarne ancora una after market) lo farò indipendentemente dal contributo statale.

Baso questa mia considerazione sul fatto che una famiglia media tiene una auto per almeno 6-7 anni (a meno di imprevisti...questo è chiaro...e sottolineo almeno). La vita utile è tale quindi da poter ammortizzare il maggior costo sostenuto per l'acquisto del modello a metano rispetto all'equivalente a benzina (il turbopippacomonrail non lo prendo neanche in considarazione).
Ospite
Ospite





MessaggioInviato: Gio 5 Mag 2005, 12:14 Rispondi citandoTorna in cima

Vedremo come andranno le vendite a maggio (mese in cui probabilmente non ci saranno gli incentivi) comunque spero che le persone che scelgono il metano non lo facciano solo per un fattore economico (che comunque non è da trascurare) ma per un fattore ecologico.
Speriamo per il 3% a fine anno. Risata a crepapelle
gioyann
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 3338
Località: Santa Maria a Monte (Pi)
MessaggioInviato: Dom 8 Mag 2005, 14:06 Rispondi citandoTorna in cima

Per ora il trend di aprile conferma l'aumento del 200%...anzi, mi sa qualcosina in più ! Sorriso

_________________
*Peugeot 307 1.6 16 V --- Bigas Sequential Gis N*
周扬 Blog: notizie e stranezze dalla Cina! [...e quando dottore lo fui finalmente non volli tradire il bambino per l'uomo...]
Offline Profilo Invia email HomePage
marcyporcy
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 3057
Località: Bologna
MessaggioInviato: Lun 9 Mag 2005, 11:36 Rispondi citandoTorna in cima

gioyann ha scritto:
...Non so se ve ne siete accorti, ma ci sono dei dati entusiasmanti:
mentre le vendite delle monovalenti non sono variate rispetto al 2004 (probabilmente per la mancanza di zafira e astra EcoM sul mercato), leggete qua i dati per le auto considerate bivalenti (Punto NP, Multipla NP, Citroen Picasso ByEnergy ecc. ecc):...


Ripropongo una domanda già fatta... nell'aldilà!
Secondo voi la Picasso BiEnergy (non credo che sia ByEnergy, non significherebbe nulla, ma non ho neanche visto il listino per vedere il nome esatto) è da considerare come una vettura nuova metano+benzina, o come una trasformata aftermarket?
Mi spiego meglio: ai fini dell'incentivo era una trasformata aftermarket, se così lo fosse anche nei dati delle immatricolazioni, il suo apporto ai numeri sarebbe nullo.
Quanto sopra varrebbe anche per le orientali a GPL, se se ne vuole tenere conto per vedere lo sviluppo dei combustibili gassosi in genere.
E potrebbe valere anche per la C3, se dovesse essere considerata appunto una aftermarket...

... oppure i dati vengono forniti dalle Case Automobilistiche che se ne fregano totalmente delle sottigliezze normative italiane??? Sbalordito

_________________
Andate e mUltiplicatevi
Offline Profilo Invia email
gioyann
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 3338
Località: Santa Maria a Monte (Pi)
MessaggioInviato: Lun 9 Mag 2005, 11:50 Rispondi citandoTorna in cima

purtroppo, secondo me, è considerata come "auto a benzina" !! :? Molto triste

_________________
*Peugeot 307 1.6 16 V --- Bigas Sequential Gis N*
周扬 Blog: notizie e stranezze dalla Cina! [...e quando dottore lo fui finalmente non volli tradire il bambino per l'uomo...]
Offline Profilo Invia email HomePage
marcyporcy
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 3057
Località: Bologna
MessaggioInviato: Lun 9 Mag 2005, 12:20 Rispondi citandoTorna in cima

gioyann ha scritto:
purtroppo, secondo me, è considerata come "auto a benzina" !! :? Molto triste


Guarda che non devi mettere la faccina triste, in un certo senso è meglio così... si, perchè per l'utente medio la Picasso BiEnergy viene intesa come una "auto a metano di serie" perchè così la compra e così la ritira dal concessionario, senza tanti pensieri... solo noi siamo al corrente dell'esatta collocazione "giuridico-meccanica"
Il fatto che, secondo la mia logica, non rientra nei dati non fa altro che aumentarli, perchè ai numeri delle "metano di serie" vanno aggiunte anche quelle che per comune percezione lo sono (come la Picasso), quindi...

Risata Risata Risata

_________________
Andate e mUltiplicatevi
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::