Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
20 Giugno 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:462
  Categorie: 19
  Click: 291827

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 524391
  Traffico:  1150.03 Gb

Ultimi Links
 1: Timelapse installazione impianto Ekomobil GNL/GNC a Vicolungo NO
 [ Click: 21 ]
 2: Inaugurazione impianto produzione biometano da avanzi filiera agricola di Caviro Extra - Faenza RA
 [ Click: 31 ]
 3: Video - Ripresa da drone dell'impianto Eni/Goldengas ad Ancona, via Luigi Albertini
 [ Click: 51 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34908 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10160 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6418 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1239 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 109 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 499 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71375 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62112 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19319 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
edomet
Metanista aspirato


Registrato: 19 Nov 2017
Messaggi: 30
Località: Castrovillari (CS)
MessaggioInviato: Sab 27 Ott 2018, 12:42 Rispondi citandoTorna in cima

scusate pag. 171
Offline Profilo Invia email
lex
Metanista evoluto


Registrato: 15 Feb 2013
Messaggi: 144
Località: pg
MessaggioInviato: Lun 29 Ott 2018, 13:09 Rispondi citandoTorna in cima

Diciamo che dovrebbero anche specificare la cadenza del cambio olio...
Online Profilo Invia email
Micio
Ambasciatore del metano


Registrato: 27 Aug 2012
Messaggi: 908
Località: Como
MessaggioInviato: Mar 30 Ott 2018, 06:54 Rispondi citandoTorna in cima

Il libretto è ancora scritto sbagliato ok, ma se è girata una circolare con cui è scritto che l'olio per tutti i twinair è lo 0w-30, perché insistono a mettere il 5w-40? Questo succede anche sui benzina.

Sarò complottista, ma Ho il legittimo sospetto che vogliono farti venire i guasti in questo caso.

_________________
La Uno 1.4 IE è stata la prima macchina a segnarmi il cuore...
...ora la Panda II 1.4 NP ha segnato il mio cuore (lasciando pieno il mio portafoglio)
Incrocio le dita per la 500L Urban T.A. NP
Offline Profilo Invia email
Francesco1983
Metanista esperto


Registrato: 14 Feb 2007
Messaggi: 398
Località: Castrovillari
MessaggioInviato: Mar 30 Ott 2018, 09:59 Rispondi citandoTorna in cima

questo argomento è stato trattato più volte nel forum della panda, basta cercare e si trova tutto.

Il 5w40 è consigliabile se si utilizza l'auto in zone calde, lo 0w30 in luoghi freddi.

Con il 5w40 in luoghi freddi molti accusavano il problema della partenza a freddo, il motore non prendeva giri subito, doveva riscaldarsi un po, credo per la maggiore viscosità dell'olio.

Con lo 0w30 in luoghi caldi molti accusavano un eccessivo consumo di olio, credo sia dato dalla bassa resistenza alle alte temperature di questa gradazione.

Fiat potrebbe aver scelto di consigliare lo 0w30 perchè è meglio un consumo di olio che un malfunzionamento, tanto mica lo paga lei...ma chi lo sa

Ghigno diabolico

_________________
- Fiat punto 1.2 NP active dal 2007
- Fiat panda 0.9 twinair NP easy dal 2012
- VW Polo 9N 1.4 16v ´03 @BRC+variatore+74l dal 2013
- Daihatsu Terios 1.5 16v 4WD Be You-O/F ´11 105 cv @BRC+variatore+90l dal 2015
Offline Profilo Invia email
Micio
Ambasciatore del metano


Registrato: 27 Aug 2012
Messaggi: 908
Località: Como
MessaggioInviato: Mar 30 Ott 2018, 13:28 Rispondi citandoTorna in cima

Non so se è tanto "vero" che il 0w-30 viene mangiato di più.
Io prima delle vacanze estive avevo rabboccato l'olio motore.
Dopo aver fatto 4000 km in tutto con 130 km/h autostradali con la mia 500L, mi aspettavo un calo significativo (anche perché sono a metà dell'azzeramento olio).
Verifico l'asticella...ed è come l'ho lasciato.

Per me varia molto da lotto di produzione del motore il consumo di olio motore e fiat, per prevenire noie dal cliente, ha introdotto questo sistema (comunque intelligente)

_________________
La Uno 1.4 IE è stata la prima macchina a segnarmi il cuore...
...ora la Panda II 1.4 NP ha segnato il mio cuore (lasciando pieno il mio portafoglio)
Incrocio le dita per la 500L Urban T.A. NP
Offline Profilo Invia email
Mariesurie
Aspirante metanista


Registrato: 9 Nov 2018
Messaggi: 1
Località: Pavia di Udine
MessaggioInviato: Ven 9 Nov 2018, 10:25 Rispondi citandoTorna in cima

Buongiorno, ringrazio tutti i parteciapnti e i gestori del forum per la preziosa funzione di condivisione delle informazioni che fate.
twin air 0,9,mancata accensione del secondo cilindro, gradazione olio.
Confermo che il problema è da ricondursi alla gradazione dell'olio, stendo un velo pietoso in merito a richiami tecnici, cambi delle politiche manutentive, problemi sulla wastgate del turbo etc.
Premetto che mi sono sempre arrangiato (chi fa da se fa per tre) per quanto rigurada le manutenzioni sulle mie auto godendo anche dei consigli di una cerchia di amici meccanici professionisti.
Acquisto la y come seconda macchina per necessità , il motore è il twin air 0.9 da 85 cv il medesimo che monta panda e 500.
Al distributore del cng trovo un altro automobilista con la medesima auto e chiacchieriamo, mi dice che la casa ha fatto una campagna di richiamo accorciando il tagliando a 15k km inceve dei 30k.
Arrivato ai 15k faccio il tagliando olio e filtri, l'olio è il repsol 5w40 autogas, API SL/CF ACEA A3/B4.
L'auto funziona perfettamente senza nessun problema, mi garantiscono che essendo un olio a base sisntetica posso tranquillamento allungare l'intervallo di manutenzione a 20k. tutto regolare.
Arrivato a 35k tagliando olio e filtri con il motul specific cng 5w40 ACEA C3, API SM / CF, mrca blasonata problemi zero penso, risponde alla specifiche ll 04 bmw anche....
Comincia il bailamme della mancata accensione del 2° cilindro, non può essere l'olio, sono le candele, le sostituisco nulla. E' la bobina la compero e provo ad invertirl am non è quella. Vuoi vedere che è l'olio?
Lo tolgo e rimetto il repsol, situazione identica. La diagnostica continua a dare la mancata accensone del 2° cilindro e i problemi alla wastgate.
risettiamo gli errori e avanti nulla situazione invariata.
Passo ore a cercare info sul web sul twin air sulle caratteristiche degli oli etc.
Finalmente riesco ca mettermi in contatto con un "diagnostico" dell'accettazione ufficiale competente ed onesto, premetto che il mio meccanico mi aveva gia indicato il modulo twin air come l'origine del problema ed una possibile spesa importante solo che mi aveva consigliato di rivolgermi alla rete ufficiale segnalando il basso kilometraggio del motore.
Mi confronto per circa mezzora con il tecnico descrivo la sintomatorlogia e sentenzia, è l'olio non sei il primo e sono a conoscenza di diversi casi di problematiche al modulo dovuto all'ostruzione del condotto che comanda l'apertura delle valvole.
Leggo molto interessato anche questo intervento, ma di comune accordo con il mio fornitore di lubrificanti decidiamo di optare per un 0w40 per tutelare la turbina alle alte temperature visto che si parla di alimentazione cng che di per se scalda più del benzina e per avere la fluidità necessaria a freddo per il comando del twinair.
parte lo studio approfondito di quale olio.
lascio perdere il selenia 0w30 per i problemi di cui sopra, la scelta ricade sul castrol edge 0w40 ACEA C3 API SN va incontro alla specifica Fiat 9.55535-S2.
Olio di categoria LL che fara i suoi 20 k kilometri credo tranquillamente.
L'auto ora funziona senza problemi.

Vi segnalo inoltre anche il motul 8100 X-max 0W-40 ACEA A3/B4 - API SN/CF, FIAT 9.55535-Z2 (ancora più severe).

Questa la mia esperienza. A voi le debite valutazioni.
Grazie ancora.
Nascosto Profilo Invia email
bestia
Ambasciatore del metano


Registrato: 5 Jan 2016
Messaggi: 1016
Località: Lonato del Garda BS
MessaggioInviato: Ven 9 Nov 2018, 20:32 Rispondi citandoTorna in cima

Vedendo ciò che hai scritto,
Il repsol 5W40 autogas, NON ha le specifiche richieste dal motore twin air.
Il motel da te indicato.. non saprei, dalle specifiche da te scritte sembrerebbe ok, ma non saprei dirti se rispetta la specifica Fiat 9.55535-S2.
Personalmente evito l'olio marca castrol, ha sempre dato problemi di rumorosità specialmente sui motori moto,
A parte alcuni motori particolari che richiedono solo il castrol di un determinato tipo.
Sono pienamente conscio che questo motore non digerisce proprio olii non corretti, ma con un olio giusto Pollice su
Dispiaciuto per il disguido che hai dovuto sopportare
Offline Profilo Invia email
anacleto70
Metanista di lungo corso


Registrato: 2 Nov 2009
Messaggi: 525
Località: La Spezia
MessaggioInviato: Ven 9 Nov 2018, 20:54 Rispondi citandoTorna in cima

Scusa, non ho capito perché escludi il selenia 0w30 Digitek. che consiglia Fiat.
Per la viscosità?

_________________
FIAT PANDA NP MY 2009 124.000 km
FIAT 500L NP Lounge 96.000 km
Offline Profilo Invia email
Micio
Ambasciatore del metano


Registrato: 27 Aug 2012
Messaggi: 908
Località: Como
MessaggioInviato: Ven 9 Nov 2018, 21:05 Rispondi citandoTorna in cima

Sarebbe bello che ci fosse un olio 0w-40 che risponde al range di utilizzo del twinair dei due oli menzionati confusamente da Fiat....ma non esiste la corrispondenza con il codice.
Se fosse un altro motore, potevi farlo tranquillamente (ad esempio alla mia panda 1.4 i primi cambi olio usavo un agip sint 10w-40 gas, perché era sempre al coperto d'inverno), sempre in base a come lo usi (quando usavo il 10w-40 era sempre in garage o al coperto al riparo dal freddo), perché se "esci" di poco dal modo di utilizzo puoi danneggiare gli organi base del motore (quando la recuperavo alle 21 di inverno alla stazione, faceva un poco di rumore ferraglioso e mi ragguardavo di sforzarla)

Dato che qua c'è il modulo, che è più delicato e particolare, oltre al turbo e ad agli organi standard del motore, beh eviterei di mettere olii diversi dalla specifica fiat.

Se non vuoi il selenia, ci sono altri olii che entrano nella specifica Fiat menzionata sul tuo libretto.
Io ad esempio seguo la specifica Fiat 955535.GS1 (corrispondente a selenia digitek) e uso Shell Helix Ultra ECT C2/C3 0W-30.

_________________
La Uno 1.4 IE è stata la prima macchina a segnarmi il cuore...
...ora la Panda II 1.4 NP ha segnato il mio cuore (lasciando pieno il mio portafoglio)
Incrocio le dita per la 500L Urban T.A. NP
Offline Profilo Invia email
RED_91
Aspirante metanista


Registrato: 25 Nov 2018
Messaggi: 5
Località: PARMA
MessaggioInviato: Dom 25 Nov 2018, 15:17 Rispondi citandoTorna in cima

Grazie alle varie esperienze che ho letto qui sul forum per chi come me ha avuto problemi sulla panda twianir per la mancata accensione a freddo di un cilindro, anchio sono riuscito a risolvere sostituiendo l'olio SELENIA 5w40 ( consigliato da casa Fiat sul libretto ) con un 0w30 molto meno viscoso. E' passato un mese dal problema e non mi si e' più mai ripresentato e l'auto si accende che e' una meraviglia la mattina. Ringrazio chi ha fatto girare la voce e spero chi come legga la discussione e risolva senza spendere un occhio della testa dai meccanici ! Bello scherzetto che ci ha fatto casa Fiat ! Risata a crepapelle
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::