Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
20 Agosto 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:465
  Categorie: 19
  Click: 293759

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 526695
  Traffico:  1203.70 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 20 ]
 2: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 323 ]
 3: Video - Il distributore LNG/L-CNG di Naturgy a Carpiquet/Caen in Francia
 [ Click: 53 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34991 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10254 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6480 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1751 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 134 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 526 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71564 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62253 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19347 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
toninon
Ospite





MessaggioInviato: Gio 11 Mag 2006, 14:03 Rispondi citandoTorna in cima

Si potrebbe inserire una nuova macroarea (o come si chiama) dedicata ai vari impianti, un po' la stessa cosa che per le auto, suddividerla per marca o per tipo di impianto (aspirato, sequenziale fasato,...), agli amministratori la scelta.

Pongo la questione perche' mi sono accorto che puo' essere difficile orientarsi tra i vari impianti, e questa e' spesso una scelta base che deve fare un neofita.

Avere un punto di riferimento per pregi/difetti dei vari impianti potrebbe far comodo. Per esempio diversi installatori dicono che il variatore di anticipo e' integrato nella centralina, di solito e' una balla, ma e' difficile trovare le discussioni dove se ne parla.

Per non parlare degli approfondimenti sui vari problemini sorti a chi l'impianto c'e' la gia'. Figo!

E per non parlare delle varie diatribe della serie: il mio e' meglio del tuo... Sorriso che avrebbero' un punto di riferimento (questo a pensarci bene e' un argomento contro quest'idea Ghigno ).
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Gio 11 Mag 2006, 14:13 Rispondi citandoTorna in cima

toninon ha scritto:
Si potrebbe inserire una nuova macroarea (o come si chiama) dedicata ai vari impianti, un po' la stessa cosa che per le auto, suddividerla per marca o per tipo di impianto (aspirato, sequenziale fasato,...),

Gli impianti, a seconda della tipologia, funzionano tutti più o meno alla stessa maniera, la scelta e il risultato dipende essenzialmente dalla professionalità o dalla convenienza dell'installatore (che permetteremo di valutare con l'Elenco Installatori), e non è riproducibile neppure da un'auto all'altra.
Quel che manca ancora, per orientare sulle tipologie, sono le FAQ sugli impianti (e le bombole ecc.): appena finirò i vari elenchi le riprenderò in mano, sono un mio pallino Sorriso
Offline Profilo Invia email HomePage
Politropico
Ospite





MessaggioInviato: Gio 11 Mag 2006, 14:28 Rispondi citandoTorna in cima

Salve a tutti,
le osservazioni di toninon a me sembrano fondate. E' anche vero quello che dice Ludo, per cui, volendo aprire una sezione di questo tipo si dovrebbe porre attenzione a farci entrare solo interventi centrati sul tipo di impianto. Però, ad esempio, qualora esca una nuova tipologia di impianto, o una nuova marca, sarebbe certo utile la testimonianza dei metanauti "pionieri" per tutti gli altri. E queste informazioni sarebbe molto disagevole andarsele a cercare in qualche altra sezione. Questo a prescindere dalle FAQ sugli impianti e dall'elenco (con recensione) degli installatori, che saranno utilissime.

PS
toninon ha scritto:
E per non parlare delle varie diatribe della serie: il mio e' meglio del tuo... Sorriso che avrebbero' un punto di riferimento (questo a pensarci bene e' un argomento contro quest'idea Ghigno ).
Anche qui si vede che sei di sinistra: c'hai l'autocritica incorporata.

A presto,
Gianluca.
toninon
Ospite





MessaggioInviato: Lun 15 Mag 2006, 10:18 Rispondi citandoTorna in cima

Ludo ha scritto:
Gli impianti, a seconda della tipologia, funzionano tutti più o meno alla stessa maniera, la scelta e il risultato dipende essenzialmente dalla professionalità o dalla convenienza dell'installatore (che permetteremo di valutare con l'Elenco Installatori), e non è riproducibile neppure da un'auto all'altra.


Beh questo taglierebbe il problema alla radice.
Certo mi rendo conto che l'obiezione e' intelligente, anzi secondo me coglie il nocciolo del problema di organizzare le informazioni.

Mi spiego meglio, premettendo come io vedo il problema delle informazioni in un sito come questo e nella Internet in generale.

Apro quindi una parentesi:(saro breve Ghigno Ghigno )

All'inizio era il Web... Figuraccia Figuraccia, ehm veniamo al punto.

Di solito si organizzano le informazioni ad albero, cioe' in modo gerarchico, che e' il nostro modo naturale di pensare. Questo forum ne e' un esempio.
Il punto e' che le informazioni non sono incasellabili con tanta facilita'.

Ad esempio un messaggio che parla dei problemi che ho avuto con l'installatore X ad installare l'impianto Y sulla macchina Z potrebbe essere assegnato sulla discussione per installatore, per impianto o per macchina, il problema e' che e' connesso a tutti e tre ! E magari anche a qualcos'altro, come minimo a me.

La cosa normalmente si risolve in questo modo:
Si sceglie una suddivisione ad albero ottimale ( Perplesso ) e per gli accessi di altro tipo ci si affida alla funzione di ricerca.

Quindi nell'esempio precedente e' probabile che il mio messaggio vada' a finire nel thread sulla macchina Z e stop.
Se poi faccio una ricerca per X o per Y il messaggio ciccera' fuori.

L'alternativa si chiama ipertesto.


Citazione:
Quel che manca ancora, per orientare sulle tipologie, sono le FAQ sugli impianti (e le bombole ecc.): appena finirò i vari elenchi le riprenderò in mano, sono un mio pallino Sorriso


C'e' poi un altro discorso, anch'esso tutt'altro che banale, riguarda il ciclo di vita dell'informazione:

Mi spiego subito chiaramente (spero Perplesso ):

Alcune informazioni evolvono continuamente.
Per esempio la discussione sulla macchina Z andra' avanti finche' saltano fuori novita', cosa che probabilmente succedera', non fosse altro perche' ogni tanto si fanno le nuove versioni.
Se voglio aggiornarmi devo leggere quel thread, e magari contribuirvi.

Altre informazioni sono piu' statiche (ed il concetto di staticita' e' comunque relativo).
Per esempio la descrizione di come funziona un impianto aspirato e' ormai consolidata, funziona cosi' e basta, c'e' poco o niente da aggiungere (finche' non saltano fuori novita' tecniche).

Queste informazioni possono essere definite di tipo enciclopedico, nel senso che posso metterle in un enciclopedie e stamparla fidando che il volume abbia un senso per un certo periodo di tempo.

Ecco le FAQ sono una sorta di enciclopedia su informazioni consolidate. Posso se voglio aprire comunque una discussione su come funziona un impianto aspirato, ma solo per spiegare meglio i concetti che gia' sono li' (della serie: prima leggetevi le FAQ).

E chiudo la parentesi.

Tornando a noi ... di che stavo parlando ... Sorriso Sorriso

A si dunque una discussione specifica sugli specifici impianti a gas (Es. Landirenzo, Omegas) puo' avere o no un senso, credo lo avrebbe se esistono argomenti specifici, slegati cioe' da contesti piu' importanti.

Faccio un esempio, ho letto da qualche parte che gli iniettori montati con l'Omegas sono rumorosi e fanno un sensibile ticchettio, ecco questo e' un problema specifico dell'impianto.
Se qualcuno ne scrive poi chi sente il ticchettio va' a leggere sul thread specifico e capisce di che si tratta...

In sostanza mi sembra di avere la stessa opinione di Politropico.

E' chiaro che comunque in quest'ambito gli amministratori regnano sovrani. Ghigno Ghigno
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Lun 15 Mag 2006, 14:22 Rispondi citandoTorna in cima

Contributo interessante, questo sulla "Sistematica delle informazioni in un sito web" Risata, che condivido pienamente.
Prima di lanciarmi a mia volta in considerazioni di carattere generale, una precisazione sull'oggetto specifico della discussione:
Citazione:
Faccio un esempio, ho letto da qualche parte che gli iniettori montati con l'Omegas sono rumorosi e fanno un sensibile ticchettio, ecco questo e' un problema specifico dell'impianto.
Se qualcuno ne scrive poi chi sente il ticchettio va' a leggere sul thread specifico e capisce di che si tratta...

Attenzione, perchè discussioni tecniche su singoli impianti o marche di impianti, ovvero confronti tra impianti, possono tranquillamente, anzi auspicabilmente trovare spazio nella cartella "Aspetti tecnici degli impianti", predisposta espressamente per dibattiti su caratteristiche e funzionamento di impianti e componenti a prescindere da ogni connessione con l'installazione su una specifica meccanica (che rientrerebbe nelle discussioni per marca d'auto)!
Così come, per dire, confronti sul costo dei vari impianti potranno trovare spazio nella cartella "Installazione degli impianti" (qualora si punti l'attenzione sull'atteggiamento degli installatori) o "Aspetti economici"...e così via.
Non dimentichiamo poi, parlando di marche di impianti, che quelli dello stesso tipo spesso funzionano allo stesso modo anche perchè i componenti del "kit" sono i medesimi, acquistati da fornitori terzi: ad esempio, Bigas, LandiRenzo, OMVL e altri montano tutti elettronica AEB, come la E-Gas ha meccanica BRC; parecchi impianti aspirati hanno componenti meccanici Poliauto (che sta vicino casa mia Occhiolino ), ecc. ecc.

Sul piano teorico:
Citazione:
Ad esempio un messaggio che parla dei problemi che ho avuto con l'installatore X ad installare l'impianto Y sulla macchina Z potrebbe essere assegnato sulla discussione per installatore, per impianto o per macchina, il problema e' che e' connesso a tutti e tre !

Ecco.
Quindi, il compito del bravo "bibliotecario web" Risata è quello di distinguere i criteri di ordinamento alternativi tra loro da quelli concorrenti, scegliendo uno solo di quelli alternativi (nel caso di specie, o impianto o macchina o installatore) e suddividendolo per criteri concorrenti (nel nostro caso auto > marche).
Se, come proponi, implementassimo entrambi i criteri alternativi "macchina" e "impianto" ci troveremmo nella stessa identica situazione in cui versavamo nel 2004 nell'Aldilà, e da cui ha preso le mosse il progetto di riorganizzazione (discusso ed elaborato per 4-5 mesi, mica cotica! Ghigno ) che poi, a seguito della fondazione di questo sito, ha trovato collocazione qui. Allora c'erano una serie di cartelle organizzate con criterio geografico "Metano in Lombardia", "Metano nel Lazio", ecc. ecc., più altre distinte per tema ("Elenco distributori", "Veicoli a metano di serie", "Tecnologia dell'alimentazione a metano", ecc.).
Morale: delle discussioni su problemi tecnici legati agli impianti, ma anche alla rete di distribuzione, parte finivano nella cartelle regionali, parte in quelle "tecniche" (ragionamento dei "postatori": "Beh, sono di Roma quindi scrivo in 'Metano nel Lazio'"; oppure "Beh, ho una Zafira, scrivo in 'Auto a metano di serie'"; oppure "Beh, ho un problema tecnico, scrivo in 'Tecnologia dell'alimentazione a metano'" ecc. ecc.), parte ancora finivano in una cartella a caso, senza che - a parte quest'ultimo caso - gli si potesse rimproverare alcunchè.
Ecco perchè, dopo mesi di esperienza delle dinamiche "mentali" dei forumisti e di duro lavoro di moderazione abbiamo valutato che la priorità andasse all'articolazione tecnica distinguendo per marca > modello d'auto (la maggior parte di chi scrive senza essere esperto non ha neppure idea di che impianto monti o delle differenze, ragiona secondo lo schema "Va bene il metano sull'auto X?", spesso senza nemmeno considerare che è corretto parlare di motori ancor più che di auto), offrendo ai più tecnici spazi in cui confrontarsi su tecnica e manutenzione a prescindere delle auto, e a tutti (l'interesse è sempre stato forte) una cartella per ragionare di installatori e modalità d'installazione.
Idem per i distributori: una cartella "Distributori" separata per Italia, Europa e paesi extraeuropei e altre cartelle più "tecniche", all'interno della stessa categoria, per i più smanettoni Sorriso

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
Politropico
Ospite





MessaggioInviato: Lun 15 Mag 2006, 15:03 Rispondi citandoTorna in cima

Salve a tutti,
Ludo ha scritto:
Contributo interessante, questo sulla "Sistematica delle informazioni in un sito web" Risata, che condivido pienamente.
concordo, molto interessante (e pertinente), grazie toninon.
Ludo ha scritto:
[...] dopo mesi di esperienza delle dinamiche "mentali" dei forumisti e di duro lavoro di moderazione abbiamo valutato che la priorità andasse all'articolazione tecnica distinguendo per marca > modello d'auto (la maggior parte di chi scrive senza essere esperto non ha neppure idea di che impianto monti o delle differenze, ragiona secondo lo schema "Va bene il metano sull'auto X?", spesso senza nemmeno considerare che è corretto parlare di motori ancor più che di auto) [...]
Anche questo è vero, ma, non avendo tale esperienza, non ci avevo pensato. Ad ogni modo la distinzione per marca e tipo di impianto potrebbe affiancare quella per automobile senza sostuirla. Forse è un po' riduttivo relegare il tutto a delle discussioni specifiche reperibili in "Aspetti tecnici degli impianti".

A presto,
Gianluca.
pf
Ospite





MessaggioInviato: Lun 15 Mag 2006, 15:35 Rispondi citandoTorna in cima

Politropico ha scritto:
Ad ogni modo la distinzione per marca e tipo di impianto potrebbe affiancare quella per automobile senza sostuirla. Forse è un po' riduttivo relegare il tutto a delle discussioni specifiche reperibili in "Aspetti tecnici degli impianti".

A presto,
Gianluca.


Aspetti tecnici degli impianti è una cartella: se consideriamo le marche e i tipi di impianti reperibili sul mercato, ben ci stanno 10-15 discussioni specifiche all'interno della cartella.

Dei vari utenti di metanoauto.com, a mia memoria sono presenti:

Landi Renzo TNG1, Omegas, non ricordo alcun utente con IGS
Lovato uno, max due modelli
BRC 3 modelli
OMVL forse un modello
e-g@s: un modello
Romano un modello
Bigas un modello
Tartarini forse un modello

Probabilmente ce ne sono altri, ma difficilmente si arriva a 20.
toninon
Ospite





MessaggioInviato: Gio 18 Mag 2006, 14:06 Rispondi citandoTorna in cima

Ludo ha scritto:
Attenzione, perchè discussioni tecniche su singoli impianti o marche di impianti, ovvero confronti tra impianti, possono tranquillamente, anzi auspicabilmente trovare spazio nella cartella "Aspetti tecnici degli impianti", predisposta espressamente per dibattiti su caratteristiche e funzionamento di impianti e componenti a prescindere da ogni connessione con l'installazione su una specifica meccanica (che rientrerebbe nelle discussioni per marca d'auto)!

Beh per me va bene. Sorriso

Citazione:
(...)Quindi, il compito del bravo "bibliotecario web" Risata è quello di distinguere i criteri di ordinamento alternativi tra loro da quelli concorrenti, scegliendo uno solo di quelli alternativi (nel caso di specie, o impianto o macchina o installatore) e suddividendolo per criteri concorrenti (nel nostro caso auto > marche).

E piu o meno sono d'accordo.
L'importanza di un "buon bibliotecario" mi sembra fondamentale per un buon forum.
Ho avuto l'esperienza di un forum di auto con una pessima organizzazione.
C'era una cartella tipo "problemi" con centinaia di discussioni, che spesso riandavano agli stessi argomenti. Per avere un quadro di un singolo problema non restava che affidarsi alla funzione di ricerca, e comunque le discussioni essendo spezzettate erano poco fruibili Basito .

Mi rendo anche conto che si tratta un lavoro non banale di cui non possiamo che essere grati agli amministratori Sorriso .


Citazione:
(...)Se, come proponi, implementassimo entrambi i criteri alternativi "macchina" e "impianto" ci troveremmo nella stessa identica situazione in cui versavamo nel 2004 nell'Aldilà, e da cui ha preso le mosse il progetto di riorganizzazione (discusso ed elaborato per 4-5 mesi, mica cotica! Ghigno ) che poi, a seguito della fondazione di questo sito, ha trovato collocazione qui. Allora c'erano una serie di cartelle organizzate con criterio geografico "Metano in Lombardia", "Metano nel Lazio", ecc. ecc., più altre distinte per tema ("Elenco distributori", "Veicoli a metano di serie", "Tecnologia dell'alimentazione a metano", ecc.).

Pero' in questo modo e' impossibile dare indicazioni generali su un certo impianto, che come ho detto potrebbe essere utile.
Mettiamo che un volenteroso voglia dare una bella descrizione ad esempio dell'impianto Landirenzo Omegas, dove la mette ? La cosa piu' ovvia sarebbe aprire una discussione al riguardo. Sicuramente si accoderebbero un po' di contributi da altri... Ed ecco che si avrebbe un buon riferimento per quell'impianto.

A livello generale penso che l'impostazione adottata sia corretta, d'altra parte mi sembra ci sia una bella esperienza dietro Figo! .

L'unico criterio migliorativo che mi viene in mente e quello di agevolare l'inserimento di link da un messaggio ad un altro o ad un'altra discussione in modo da avvicinarsi alla struttura ipertesto.
La cosa del resto e' gia' possibile, ma se fosse possibile semplificarlo...

In questo modo se in una discussione sulla mia macchina trasformata vedo che c'e' un bel contributo su diciamo l'assetto dell'auto, ecco che volendo parlarne ancora, posto un messaggio sulla discussione relativa all'assetto (se esiste) con un collegamento a quella sull'auto, senza ripetere tutto. Sorriso.

Mi dirai che in una discussione sulla trasformazione di un auto non si dovrebbe sviscerare un altro argomento, ma solo accennarvi... Ghigno Ghigno . Ma in fondo capita di farlo, per esempio se la mia macchina avesse problemi particolari al riguardo..., vabbe... Perplesso

ciao
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Lun 19 Giu 2006, 13:08 Rispondi citandoTorna in cima

toninon ha scritto:
La cosa del resto e' gia' possibile, ma se fosse possibile semplificarlo...

Più semplice di così...

Citazione:
In questo modo se in una discussione sulla mia macchina trasformata vedo che c'e' un bel contributo su diciamo l'assetto dell'auto, ecco che volendo parlarne ancora, posto un messaggio sulla discussione relativa all'assetto (se esiste) con un collegamento a quella sull'auto, senza ripetere tutto. Sorriso.

E' molto più semplice: se in una discussione si va fuori tema parlando di argomenti trattati altrove, spostiamo i messaggi "incriminati" nella discussione appropriata Ghigno (ovviamente linkabile a piacimento).

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
emulatoreaudio
Ospite





MessaggioInviato: Mer 16 Gen 2013, 10:21 Rispondi citandoTorna in cima

qualcuno ha un impianto metano Prins?
è l'unica casa che produce dei veri e propri iniettori mentre tutte le altre marche fanno semplicemente elettrovalvole e direi che c'è una bella differenza


qualcuno conosce orientativamente il prezzo di un prins?
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::