Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

21 Settembre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:466
  Categorie: 19
  Click: 294699

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 526172
  Traffico:  1220.00 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Realizzazione impianto Enercoop con metano liquido e gassoso a Cesena
 [ Click: 52 ]
 2: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 37 ]
 3: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 326 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35038 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10289 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6509 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 24 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1930 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 141 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71666 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62331 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19356 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
Bart_CNG
Metanista aspirato


Registrato: 28 Feb 2014
Messaggi: 12
Località: Venezia Mestre
MessaggioInviato: Lun 17 Mar 2014, 09:46 Rispondi citandoTorna in cima

Fino a quando o loro (MB) o Italia con GFBM non cambiano qualcosa in quanto devono garantire la revisionabilità della macchina che non è fattibile senza il metano Ok. E cosa dite dei 133,00 Euro IVA compresi spesi per l'operazione collaudo (sostituzione) quadriennale ? Mi sembra più che equo considerato che in tutto sono 5 bombole e che l'ha fatto la concessionaria ufficiale.
Offline Profilo Invia email
ptprince
Amministratore forum


Registrato: 25 Oct 2005
Messaggi: 6079
Località: Torino
MessaggioInviato: Lun 17 Mar 2014, 10:22 Rispondi citandoTorna in cima

Scusate, dico una fesseria a caso [non seguo tantissimo la discussione] ma le bombole ritirate da MB in Italia è poi così impensabile che vengano utilizzate per scopi diversi in altre nazioni??? In questo caso limiterebbe (molto) i danni... Non credo vadano al macero!!!!

_________________
ptprince

B200 NGD 7g-DCT

Leggi la posizione di Metanoauto.com sul rifornimento in modalità Self Service!
Nascosto Profilo Invia email
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23371
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Lun 17 Mar 2014, 11:09 Rispondi citandoTorna in cima

Quelle sane sì.
Quelle che sono state danneggiate durante il maneggiamento (smontaggio, revisione, trasporto, rimontaggio, ecc.) mi sa che non siano più riutilizzabili se non a pressioni molto inferiori a quelle nominali.
A meno che il costruttore non abbia in casa la tecnologia per rilavorare la fibra di carbonio... ma ho l'impressione che costi meno in termini sia di rischio che di attrezzature-manodopera rottamarle e costruirne di nuove.

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
gipi
Metanista di lungo corso


Registrato: 5 May 2012
Messaggi: 611
Località: Verona Nord
MessaggioInviato: Lun 17 Mar 2014, 13:31 Rispondi citandoTorna in cima

Bart_CNG ha scritto:
Fino a quando o loro (MB) o Italia con GFBM non cambiano qualcosa in quanto devono garantire la revisionabilità della macchina che non è fattibile senza il metano


Dimentichi che siamo in Italia e la fai un po' facile;dato che non vedo perché una normativa italiana scrupolosa dovrebbe adeguarsi a un'altra normativa che da meno sicurezza,l'unica soluzione che vedo sarebbe dotare le bombole in composito di valvole smontabili.In caso contrario,ribadisco,non credo che la MB e la Opel(con la Tourer),Audi A3 ecc saranno in grado di accollarsi i costi di sostituzione dell'intero pacco per lungo tempo...
Offline Profilo Invia email
Bart_CNG
Metanista aspirato


Registrato: 28 Feb 2014
Messaggi: 12
Località: Venezia Mestre
MessaggioInviato: Lun 17 Mar 2014, 21:03 Rispondi citandoTorna in cima

A gipi:
Ripeto che "sic stantibus rebus" ho comprato una vettura dalla rete ufficiale che deve "assicurare" la revisione: sono obbligati perché altrimenti non può legalmente girare nemmeno a benzina. O continuano così (e quanto hanno fatto non lo hanno fatto di certo per la mia faccia!!! Del resto l'onere non spetta a me regolare acquirente di un prodotto nuovo che deve essere in linea con le leggi del mio paese) oppure hanno già messo o metteranno nuove bombole e valvole smontabili: è affare loro. Oppure convincono Italia e GBFM diversamente a modificare le regole. Resto e rimango tranquillo.
Anche oggi Renzi è andato a Berlino da Angela e del futuro nessuno di noi sa niente, spec. quando le bombole in composito stanno diventando de-facto lo "standard" germanico coinvolgendo modelli VW-Audi e Opel, così come l'attacco di imbarco NGV che permette il self-service.
Ciò comunque non assolve MB dal non aver previsto all'epoca una tecnologia di attacco valvole smontabile.
Offline Profilo Invia email
mdlbz
Amministratore del sito


Registrato: 2 Dec 2005
Messaggi: 12449
Località: Bolzano-Bozen (Italia... forse...)
MessaggioInviato: Lun 17 Mar 2014, 21:59 Rispondi citandoTorna in cima

Infatti, il problema non sta nelle bombole in composito o nelle valvole non smontabili bensì nell'avere ignorato o sottovalutato la legislazione italiana, giusta o non giusta che sia. Le risposte, non solo di MB beninteso, erano e sono del tenore: "Queste hanno bisogno solo dell'ispezione visiva, siccome vale in tutta Europa sarà così anche in Italia". Invece non lo era e non lo è.

Quindi la responsabilità è da attribuirsi alla sottovalutazione (o ignoranza) della legislazione italiana, ovvero si è introdotto sul mercato un prodotto rivelatosi una "bomba ad orologeria", ergo un bel "difetto d'origine" del prodotto.

Tenendo conto che comunque qui in Ita(g)lia si paga un obolo ogni kg di metano caricato per la successiva revisione delle bombole, ciò significa che ho diritto di fare la revisione. Ma è la casa produttrice dell'auto a fare in modo che ciò sia possibile. Quindi, in modo approssimativo e poco leguleio, direi che c'è un "difetto" del prodotto che MB non può scaricare sul cliente. D'altronde l'essersi accollata le spese di sostituzione (considerando che comunque un pacco bombole all'ingrosso non costerà certo come un kit sostitutivo ad un consumatore privato) dice chiaramente che MB s'è fatta carico dell'onere della revisione bombole. Ovvio che il problema si ripresenterà fra quattro anni, ma sarà sempre e solo un'incombenza di MB che, per onestà intellettuale, dovrebbe però già avere le idee chiare fin da ora. Salvo non prevedere un pacco bombole alternativo in acciaio, ma credo che questa rimarrà solo un'ipotesi.

Quindi le case automobilistiche, se vogliono introdurre novità in tale settore, lo chiedano al GFBM o, assai più centralmente, al legislatore avendo un bel peso specifico di lobby.

A mio avviso MB è stata fortunata fino ad ora a non avere trovato qualcuno che gli piazzasse una causa, non fosse altro per i ritardi ed i disagi patiti.

[OT]Vedremo cosa succederà prossimamente con le bombole in composito della Opel Zafira Tourer e, fra quattro anni, con quelle della Audi A3 g-tron e della Dr Citycross. Il tempo scorre velocemente quindi... [fine OT]

_________________
Kia Opirus - impianto e-G@S
Image - www.michelebolzano.wordpress.com
Nascosto Profilo Invia email HomePage
Skype
Skype
ptprince
Amministratore forum


Registrato: 25 Oct 2005
Messaggi: 6079
Località: Torino
MessaggioInviato: Mar 18 Mar 2014, 08:42 Rispondi citandoTorna in cima

mdlbz, la tua riflessione conclusiva mi rodeva dento da un po'.
La fortuna dei possessori della classe B è di avere alle spalle una casa come Mercedes, con cui il cliente riesce a parlare (ci sono forum in cui si discute coi reposnsabili dell'assistenza post-vendita).

Anch'io sono curioso di vedere cosa succederà tra quattro anni con Audi.

Ma se il buongiorno si vede dal mattino.... Spazientito

_________________
ptprince

B200 NGD 7g-DCT

Leggi la posizione di Metanoauto.com sul rifornimento in modalità Self Service!
Nascosto Profilo Invia email
Monz
Metanista aspirato


Registrato: 13 Mar 2011
Messaggi: 24
Località: Modena
MessaggioInviato: Mer 2 Apr 2014, 00:08 Rispondi citandoTorna in cima

Dopo avervi relazionato del tempo e delle vicissitudini vi aggiorno un po'. A circa 1 mese dal richiamo dopo avere lasciato la macchina ferma in officina per 1 mese per il richiamo e dopo la riconsegna essere già tornato in officina 2 volte per fischi e sibili sospetti, ad oggi con il serbatorio tra 3/4 e 1/4 ogni volta che si accende la macchina sei sente un potente fischio come se stessi facendo il pieno di metano anche se sono tranquillamente parcheggiato nel mio garage di casa. Inoltre sempre con il serbatorio tra 3/4 e 1/4 quando si accelera si sente un fischio debole ma costante durante tutta l'accelerazione e smette se rilascio il pedale. Questi suoni sono dovuti alle elettrovalvole secondo me. Cosa peggiore in assoluto è che che prima del richiamo la macchina faceva 4,5 kgx100km ora segna 5,5kgx100km medi. Il tutto è confermato dal fatto che prima faceva più di 300 km con un pieno ora a malapena supera i 250km. COSA E' CAMBIATO da fare tutti questi fischi sinistri e peggiorare i consumi? La macchina viene sempre guidata da mia moglie che ha una regolarità impressionante, fa molta città ma fa sempre gli stessi percorsi negli stessi giorni della settimana quindi non doveva cambiare nulla. Ho scritto alla concessionaria stasera, per fare il punto della situazione, prossimo passo scrivere a Mercedes, passo successivo vendere tutto e comprare una Dacia usata come suggeriva qualcuno!!! Vado a vedere anche cosa si dice sul forum Mercedes Benz. Mi viene anche la voglia di fare 2 parole con il consulente legale di Altroconsumo visto che sono iscritto a quella associazione...... vediamo come mi rispondono poi decidiamo.
Ho setacciato il forum mercedes benz in tutte le pagine possibili e con il motore di ricerca interno ma non ho trovato alcuna discussione sulla B 170 NGT e il richiamo, avete un link voi che ci siete già stati?

Io ho guardato qui (link eliminato) ma forse è il posto sbagliato

Grazie
Ciao

_________________
Ale
Offline Profilo Invia email
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23371
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Mer 2 Apr 2014, 02:43 Rispondi citandoTorna in cima

Il link è del forum mercedesbenzclub.it e lo trovi nella prima pagina di questo thread.
Idea

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
vincenzoVW1200
Ospite





MessaggioInviato: Mer 2 Apr 2014, 14:07 Rispondi citandoTorna in cima

mdlbz ha scritto:
...
Tenendo conto che comunque qui in Ita(g)lia si paga un obolo ogni kg di metano caricato per la successiva revisione delle bombole, ciò significa che ho diritto di fare la revisione. [fine OT]


questa cosa non è affatto scontata. Qui dalle mie parti si sono vendute centinaia di queste merceded, ex germania, che finora non hanno cnsumanto un kg di metano italiano ma che a breve avranno questo problema.

Io mi sono rotto i cabbasisi di pagare per tutti.
Già pago per portarmi a spasso il peso del mio bombolame tradizionale.
Già pago per pagarmi il mio interscambio bombole.
Già pago perchè non trovo più le bombole "nere" per il mio furgogne VW e devo mettere le "rosse" , abbreviando l'intervallo di sostituzione.
Già paghiamo perchè l'ultimo dei moicani, i crucchi ,si svegliano e pretendono di riscrivere le norme che a CASA MIA hanno limitato drasticamente i pericoli di esplosione da oltre 60 anni,

eccetera eccetera...

Adesso BASTA!
chi vuole la tecnologia se la paghi!
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::