Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

14 Novembre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:468
  Categorie: 19
  Click: 296105

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 528040
  Traffico:  1247.63 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Arrivo e installazione primi tre serbatoi GNL a Santa Giusta, Oristano
 [ Click: 159 ]
 2: Video - Impianto di produzione e distribuzione biometano a Roncocesi Biomether 2019
 [ Click: 42 ]
 3: Video - Realizzazione impianto Enercoop con metano liquido e gassoso a Cesena
 [ Click: 74 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35119 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10332 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6554 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 61 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2182 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 153 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71861 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62449 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19369 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
pitstop
Ospite





MessaggioInviato: Mer 25 Gen 2006, 11:32 Rispondi citandoTorna in cima

per AK, il risolutore Ghigno del sito
ciao volevo chiederti se il problema che mi capita questi giorni e' comune a tutti?
stamane ad esempio erano -7° i gradi e ho dovuto fare molta strada a benza Triste prima che si scaldasse il motore e il regolatore smettesse di fare il percussionista, cioe (io penso) essendo praticamente congelata la molla che regola il flusso di metano verso il motore non riesce ad aprirsi completamente e apre e chiude in continuo emettendo un rumore metallico ripetuto(lo stesso suono che si sente, normalmente una volta sola, quando avviene la commutazione da benzina a metano).e una volta che il motore incomincia a scaldare il ritmo del rumore diminuisce fino a sparire.aggiungo che quando c'e' il rumore(quindi a motore freddo) la macchina strattona paurosamente(naturalmente perche' non ha un flusso regolare di metano,e' sempre un mio pensiero).
la domanda e': devo stare tranquillo e scaldare meglio l'auto prima di partire in modo da passare a metano con il motore piu' caldo possibile?(tanto dipende solo dalle basse temperature e lo fara sempre)
oppure incominciare a contattare l'istallatore finche sono in garanzia e far cambiare il pezzo, perche' tanto il difetto puo' solo peggiorare con il passare del tempo, fino al punto che anche in agosto continui a sentire un batterista sotto il cofano? Ghigno

ciao!!!!


Ultima modifica di pitstop il Mar 21 Mar 2006, 13:12, modificato 1 volta in totale
mansel
Ambasciatore del metano


Registrato: 14 Jul 2005
Messaggi: 1464
Località: Empoli (FI)
MessaggioInviato: Mer 25 Gen 2006, 13:21 Rispondi citandoTorna in cima

Ma forse si e congelata l'acqua, nel tubino, che dal radiatore giunge al polmone.....

_________________
Panda 1.4 Natural Power
Offline Profilo Invia email
jonniv
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 12973
Località: Provincia di Vicenza
MessaggioInviato: Mer 25 Gen 2006, 14:24 Rispondi citandoTorna in cima

pitstop ha scritto:
per AK, il risolutore Ghigno del sito
ciao volevo chiederti se il problema che mi capita questi giorni e' comune a tutti?
stamane ad esempio erano -7° i gradi e ho dovuto fare molta strada a benza Triste prima che si scaldasse il motore e il regolatore smettesse di fare il percussionista, cioe (io penso) essendo praticamente congelata la molla che regola il flusso di metano verso il motore non riesce ad aprirsi completamente e apre e chiude in continuo emettendo un rumore metallico ripetuto(lo stesso suono che si sente, normalmente una volta sola, quando avviene la commutazione da benzina a metano).e una volta che il motore incomincia a scaldare il ritmo del rumore diminuisce fino a sparire.aggiungo che quando c'e' il rumore(quindi a motore freddo) la macchina strattona paurosamente(naturalmente perche' non ha un flusso regolare di metano,e' sempre un mio pensiero).
la domanda e': devo stare tranquillo e scaldare meglio l'auto prima di partire in modo da passare a metano con il motore piu' caldo possibile?(tanto dipende solo dalle basse temperature e lo fara sempre)
oppure incominciare a contattare l'istallatore finche sono in garanzia e far cambiare il pezzo, perche' tanto il difetto puo' solo peggiorare con il passare del tempo, fino al punto che anche in agosto continui a sentire un batterista sotto il cofano? Ghigno

ciao!!!!


Buono il consiglio di mansel!
Altimenti, essendo in garanzia, vai dall'installatore ma, prima, un semplice controllo di livello liquido refrigerante fallo (se non l'hai già fatto).
Poi: cosa vuol dire "molta strada"?
Se di solito percorrevi 1-2 Km, con questi freddi 4-5 non è poi "molto".
Comunque dopo 7-8 Km a benza prova a tastare con la mano il polmone per renderti conto se è ancora freddo (leggi non arriva del liquido caldo) o se è caldo ma lo stesso non funziona bene.

_________________
Revisione bombole? Scrivi la tua esperienza quadriennale o quinquennale
Nascosto Profilo Invia email HomePage
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23449
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Mer 25 Gen 2006, 18:24 Rispondi citandoTorna in cima

E' già stato detto praticamente tutto... controlla il livello e la concentrazione, al limite viste le medie delle minime del periodo aggiungilo "schietto" senza diluirlo troppo, se il livello è scarso il liquido può far fatica ad arrivare al riduttore e a scaldarlo a sufficienza (il metano quando si espande tende a raffreddare il riduttore di pressione).
Se dopo questi accorgimenti e controlli non cambia atteggiamento fai vedere l'auto dall'impiantista.

Un trucco per chi lascia l'auto fuori di notte con questo freddo: quando la spegnete mettete un panno sopra il cofano oppure tra cofano e motore (quando questo si è già sufficientemente raffreddato però), aiuta a disperdere meno il calore durante la notte... Ghigno ...la stessa cosa vale per il parabrezza: con un panno lasciato sopra al mattino lo pulite in un secondo senza usare spazzole o grattuge varie.

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
pitstop
Ospite





MessaggioInviato: Mar 28 Feb 2006, 10:29 Rispondi citandoTorna in cima

Sbalordito

da fine settembre a oggi ho percorso la bellezza di 18.000km a metano Ghigno

certo che ho fatto piu' viaggi del previsto, ma da quando non compro piu' la "broda" con la macchina ci vado anche al cesso Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

tirando le somme in questo breve periodo ho risparmiato all'incirca 1.300€ 8)
di questo passo in un anno potrei ripagarmi l'impianto! Sbalordito

di problemi ho riscontrato solamente quello del regolatore di pressione che si gela durante la notte(tenendo la macchina fuori e' un difetto trascurabilissimo). a parte questo nessun problema ma solo soddisfazioni.
La soddisfazione piu' bella e' sempre quando mi fermo a rifornire e azzero il parziale, piu o meno faccio sempre 300km con 12.5€ e questo mi riempie di gioia.
Ma il massimo e' quando entro negli autogrill dove c'e l'operatore che gia si sta sfregando le mani pregustando i mie 50€ di benza che non vendera mai Risata a crepapelle e gli passo davanti per filare dritto verso il bar(caffe e sigarette) e poi via.

ciao a tutti e.......
METANIZZATEVI!!!!!!!
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Mar 28 Feb 2006, 15:49 Rispondi citandoTorna in cima

pitstop ha scritto:
stamane ad esempio erano -7° i gradi e ho dovuto fare molta strada a benza Triste prima che si scaldasse il motore e il regolatore smettesse di fare il percussionista, cioe (io penso) essendo praticamente congelata la molla che regola il flusso di metano verso il motore non riesce ad aprirsi completamente e apre e chiude in continuo emettendo un rumore metallico ripetuto(lo stesso suono che si sente, normalmente una volta sola, quando avviene la commutazione da benzina a metano).e una volta che il motore incomincia a scaldare il ritmo del rumore diminuisce fino a sparire.aggiungo che quando c'e' il rumore(quindi a motore freddo) la macchina strattona paurosamente(naturalmente perche' non ha un flusso regolare di metano,e' sempre un mio pensiero).

No, non è per niente comune. Al 99% hai la temperatura di commutazione impostata troppo bassa, quindi l'impianto commuta quando l'acqua non ha ancora raggiunto la temperatura adeguata a "scongelare" Sorriso riduttore e iniettori. Fattela tarare intorno a 40-50° e vedrai che non avrai problemi, e fallo anche in fretta perchè in queste condizioni polmone e iniettori subiscono stress meccanci notevoli, e il motore a sua volta non gradisce.

In alternativa puoi comportarti come immagino faccia blupower: ammesso che la commutazione avvenga non solo in base alla temperatura, ma anche al raggiungimento di un certo regime, tieni un regime inferiore alla suddetta soglia finchè l'acqua non arriva a 50°...certo che se la soglia è 2000 giri non è semplicissimo Sorriso

P.S. Questo per quelli che "anche coi sequenziali si può avviare direttamente a gas a freddo senza problemi, chi avvia a benzina è un povero citrullo che consuma benzina per niente".

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
Blupower
Metanista di lungo corso


Registrato: 3 Feb 2009
Messaggi: 554
Località: Potenza
MessaggioInviato: Mar 28 Feb 2006, 18:32 Rispondi citandoTorna in cima

Ludo ha scritto:
In alternativa puoi comportarti come immagino faccia blupower: ammesso che la commutazione avvenga non solo in base alla temperatura, ma anche al raggiungimento di un certo regime, tieni un regime inferiore alla suddetta soglia finchè l'acqua non arriva a 50°...certo che se la soglia è 2000 giri non è semplicissimo Sorriso

P.S. Questo per quelli che "anche coi sequenziali si può avviare direttamente a gas a freddo senza problemi, chi avvia a benzina è un povero citrullo che consuma benzina per niente".


Immagini bene.
Infatti i primi 2-3 minuti sono fatti quasi senza accellerare.

Saluti.

_________________
La mia storia a metano:
2000/2002 - ex Fiat Bravo 1.6 - 140.000 km
2002->oggi - Fiat Multipla Blupower - 510.000 km
2007/2013 - ex Citroen Berlingo Van Metano - 240.000 km
2014->oggi - Peugeot 107 XA Van - 209.000 km
Offline Profilo Invia email
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Mar 28 Feb 2006, 19:11 Rispondi citandoTorna in cima

E' per quello che ritengo più pratico e sicuro regolare la commutazione sulla temperatura acqua, per quanto bassa Sorriso

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
pitstop
Ospite





MessaggioInviato: Mer 1 Mar 2006, 10:34 Rispondi citandoTorna in cima

Grazie raga!!!! Sorriso
in effetti ho parlato con l'istallatore per alzare un po' la temperatura di commutazione ma considerando che su un anno ci sono solo pochi giorni in cui si verifica questo problema, ho preferito modificare il mio atteggiamento nelle mattinate gelide aspettatando un minuto di piu prima di partire, altrimenti con le temperature piu miti brucerei troppa broda ogni volta che accendo il motore e questa
"non e' cosa buona e giusta" Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

ciao a tutti!!!!!
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Mer 1 Mar 2006, 15:21 Rispondi citandoTorna in cima

pitstop ha scritto:
nelle mattinate gelide aspettatando un minuto di piu prima di partire,

Scaldando il motore al minimo consumi di più, lubrifichi peggio e inquini inutilmente.

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::