Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
10 Dicembre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:469
  Categorie: 19
  Click: 296617

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 528786
  Traffico:  1251.23 Gb

Ultimi Links
 1: Lombardia: aggiornamento bacini di utenza - rete distribuzione metano-gpl su rete stradale ordinaria
 [ Click: 37 ]
 2: Video - Arrivo e installazione primi tre serbatoi GNL a Santa Giusta, Oristano
 [ Click: 166 ]
 3: Video - Impianto di produzione e distribuzione biometano a Roncocesi Biomether 2019
 [ Click: 45 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35147 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10338 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6561 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 75 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2294 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 154 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71947 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62506 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19381 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
Zafira0203
Metanista turbo


Registrato: 2 May 2005
Messaggi: 54
Località: Torino
MessaggioInviato: Gio 5 Mag 2005, 21:27 Rispondi citandoTorna in cima

Scusate sono ignorante in materia di additivi (e non solo Figuraccia ),
state parlando di additivo per olio? si vero visto che noi si va a metano!!
A che kilometraggio consigliate di iniziare ad usarli? Questo CPL chi lo produce e lo si trova facilmente?
Grazie a tutti.

_________________
Riccardo
Zafira A Ecom 250.000 Km
Offline Profilo Invia email
Skype
Skype
pf
Ospite





MessaggioInviato: Ven 6 Mag 2005, 09:39 Rispondi citandoTorna in cima

Zafira0203 ha scritto:
Scusate sono ignorante in materia di additivi (e non solo Figuraccia ),
state parlando di additivo per olio? si vero visto che noi si va a metano!!
A che kilometraggio consigliate di iniziare ad usarli? Questo CPL chi lo produce e lo si trova facilmente?
Grazie a tutti.


Non poteva che rispondere lo spacciatore!

Il CPL, o Ceramic Power Liquid, è prodotto dalla Power Oil S.r.l.

Per dettagli sui loro prodotti, hanno un sito internet: http://www.ceramicpowerliquid.com

L'additivo usato dai più è quello in flacone nero con tappo bianco (per vetture a benzina).
Ne esistono di due diverse volumetrie: 300 cc per motori fino a 1500 cc e 450 cc da 1501 a 2500 cc.

Dalle loro indicazioni, l'utilizzo è consigliato maggiormente su motori con pochi Km alle spalle e va addizionato al cambio dell'olio (sottraendo un pari volume di olio, in modo da mantenere costante il volume totale si fluido lubrificante.

Ciao
calvin75
Ospite





MessaggioInviato: Ven 6 Mag 2005, 09:42 Rispondi citandoTorna in cima

pf ha scritto:

Non poteva che rispondere lo spacciatore!


Non voglio rubare la scena a nessuno e mi dichiaro NON spacciatore di alcunche' tuttavia ritengo sia fare disinformazione se non si citano anche gli antiattrito basati sul fullerene ed altri che in questo istante non ricordo.

Numerosi ng hanno trattato dell'argomento (it.disussioni.auto e it/hobby.motociclismo) si possono trarre numerose informazioni...

Sgnaps,
Teo
Andrea82_ve
Ospite





MessaggioInviato: Ven 6 Mag 2005, 09:55 Rispondi citandoTorna in cima

pf ha scritto:

...l'utilizzo è consigliato maggiormente su motori con pochi Km alle spalle


Ciao Pf,
pensa che il gestore dell'autoricambi a cui si è rivolto mio padre per acquistare il cpl gli ha sconsigliato di usarlo su auto con pochi km. Sostiene che il cpl vada bene per auto con già un buon numer di km alle spalle (100.000) in modo da poter recuperare qualche cosa (vadasi le caratteristiche del cpl). Per la mia punto (50.000 km)lui lo ha sconsigliato dicendo che non avrebbe avuto un effetto evidente (anzi sarebbe stato inutile). Pensa cosa ti direbbe per chi lo utilizza sulle auto nuove...
calvin75
Ospite





MessaggioInviato: Ven 6 Mag 2005, 10:08 Rispondi citandoTorna in cima

pf ha scritto:

...l'utilizzo è consigliato maggiormente su motori con pochi Km alle spalle


Anche io ho letto in vari ng che e' cosigliato per auto "chilometrate"...
Io uso lo zx1 (fullerene) sulla mia Peggy e va bene... di piu' ninzo'

Teo
pf
Ospite





MessaggioInviato: Ven 6 Mag 2005, 12:13 Rispondi citandoTorna in cima

Quello che mi è stato riferito dall'autoaccessori dove mi servo è che il CPL serve soprattutto a mantenere inalterate le caratteristiche (in pratica è come se "congelasse" gli organi al chilometraggio effettuato)

Ora cerco di conciliare le due diverse correnti di pensiero su tale prodotto:
Assumendo che l'effetto sia il seguente:

-Miglioramento delle caratteristiche di scorrevolezza delle parti meccaniche
-Protezione delle stesse per circa 100000 Km

Nel caso di auto con pochi Km, il primo effetto si sente poco, essendo le parti stesse soggette a limitata usura, in compenso tali caratteristiche resstano inalterate per molti Km, quindi l'utilizzo potrebbe considerarsi come un investimento per la durata del motore.

Nel caso di motori "vissuti", probabilmente si sente di più il beneficio del primo effetto, ma ho l'impressione (opinione del tutto personale) che la durata del beneficio sia inferiore.
cicciodonny
Ospite





MessaggioInviato: Ven 6 Mag 2005, 13:52 Rispondi citandoTorna in cima

Andrea_82_ve ha scritto:
pensa che il gestore dell'autoricambi a cui si è rivolto mio padre per acquistare il cpl gli ha sconsigliato di usarlo su auto con pochi km.


Mah, io chi me lo consigliò (Ptprince) mi disse esattamente il contrario e a lui lo aveva detto il locale rivenditore di CLP (siamo a Brescia, per chi non sapesse dove abitava il principe) ed anzi c'è anche la versione per auto sportive con il barattolo ROSSO che gli fu' sconsigliato perchè non portava cavalli, ma rendeva più bassi gli attriti interni del motore, con conseguente allungamento della SUA vita, e non farlo alla fine, perchè quello che faceva miracoli, mi pare che 2000 e passa anni FA' lo hanno crocifisso.... Occhiolino personalmente penso che per i miracoli, abbiamo, avessimo, avemmo già dato 8)

Salutations 8)
pf
Ospite





MessaggioInviato: Gio 12 Mag 2005, 06:15 Rispondi citandoTorna in cima

Giorno 1 dell'era CLP

(ieri sera ho controllato l'olio e ho visto che era due tacche sotto al massimo).

Stamattina aggiunto prima di partire per il lavoro
Dopo aver percorso 3-4 Km in maniera tranquilla per scaldare gli organi meccanici, ho fatto 50 Km praticamente sempre sui 5000 RPM con punte sui 6000: avrò consumato uno sproposito (usavo il cambio per mantenere il regime)

Appena iniziato il percorso a regime elevato ho finalmente potuto capire quello che è considerato l'odore di CLP in surriscaldamento!

Vi saprò dire le mie impressioni su tale prodotto applicato ad un motore EcoM recente (41000 Km)
SAT64
Ospite





MessaggioInviato: Lun 16 Mag 2005, 12:20 Rispondi citandoTorna in cima

Un saluto a tutti.
Non vorrei errare ma di ceramica nel CLP c'è rimasto solo il nome.
Almeno sul flacone (di colore nero) acquistato dal sottoscritto circa un anno fà tra i componenti compare la dicitura "prodotto a base di teflon".
Verificate per favore se è scritto anche su quelle attualmente in commercio.
Il sito del CPL non è molto aggiornato.
Molto importante è la fase iniziale del trattamento:
Da applicarsi dopo il classico cambio d'olio o con olio giovane, con pochi chilometri percorsi.
Da immettere nel motore caldo, ma caldo caldo e percorrere subito una trentina di chilometri ad alto numero di giri (non di velocità), quindi consigliabile farlo in autostrada.
Ci si ferma in un area di sosta, si immette il CPL e si riparte subito.
Il potere del teflon è principalmente quello di ridurre gli attriti di tutti gli organi presenti ne blocco che sono lubrificati dall'olio, inoltre si inidia in tutte quelle piccole "chiamiamole fessurazioni" anche se non sarebbe proprio corretto, eliminandole per 100000Km, anche se saranno 80000 va bene lo stesso.
Saluti.
bagigetto
Metanista turbo


Registrato: 4 Sep 2018
Messaggi: 68
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 16 Mag 2005, 16:20 Rispondi citandoTorna in cima

Scusa ma cosa significa?

pf ha scritto:
Come già postato nell'apposito thread, oggi è iniziata l'epoca CLP per la mia Astra
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::