Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
18 Settembre 2018 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
Dinamica Ecoservizi 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:433
  Categorie: 19
  Click: 283191

  File totali: 337
  Categorie: 15
  Downloads: 512622
  Traffico:  911.24 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Inaugurazione del primo distributore di Engie Romania a Bucarest
 [ Click: 40 ]
 2: Video - Autobus Scania a biometano nella città islandese di Akureyri
 [ Click: 39 ]
 3: Video - Servizio di Telenuovo TgVerona sui nuovi 40 bus a metano di ATV
 [ Click: 42 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34435 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 9841 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6225 ]

Ultimi Downloads
 1: Prova su strada Scania R410 LNG a Hardenberg - Paesi Bassi
 [ Prelevamenti: 21 ]
 2: Presentazione degli Scania G340 LNG di Alimerka - Spagna
 [ Prelevamenti: 29 ]
 3: Osservazioni di metanoauto.com sulla proposta di modifica della norma sul rifornimento self-service
 [ Prelevamenti: 1338 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 70166 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 61123 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19222 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
edmond_dantes
Metanista esperto


Registrato: 19 Mar 2013
Messaggi: 295
Località: roma
MessaggioInviato: Lun 3 Set 2018, 11:44 Rispondi citandoTorna in cima

Se a qualcuno interessa, propongo una visione sintetica del mio viaggio a Parigi, settimana di fine Agosto 2018.
Automobile Zafira ONE, monovalente, autonomia a metano in autostrada, velocità codice, poco più di 400 Km con metano italiano, poco meno di 350 Km con metano francese.

Itinerario andata: Roma – Piacenza (A1) - Alessandria (A21) - Ivrea (A26) – Aosta (A5) sosta per la notte, poi Traforo Monte Bianco, Macon (A40), Parigi (A6).
Rifornimenti: Arezzo Battifolle, Broni, Ivrea (Montalto dora), Chalon Sur Saone.
Sono passato via Piacenza Alessandria Santhià per evitare le tangenziali di Milano e Torino.
Traforo del Monte Bianco all’andata con tempo di attesa di circa venti minuti (al ritorno andrà ancora meglio!!). Pernacchia
Autostrade francesi a mio avviso molto buone, le aree di sosta sono veramente tali (con tanto verde e bagni funzionanti) e gli autogrill ben attrezzati, mai strapieni e con bagni puliti.

Parigi: per chi vive a Roma e quotidianamente ne deve affrontare il traffico, guidare a Parigi è quasi rilassante, pur non conoscendo le strade e la lingua. Ad esempio, su Bd Peripherique (una sorta di raccordo anulare di Parigi) il limite di velocità è di 90 e a tratti anche di 70 Km/h. Bene, tutti più o meno vanno alle velocità imposte e comunque, procedendo a tali velocità, nessuno di quelli che ti segue si permette di lampeggiarti accecandoti, poi smadonnando parolacce ed inviandoti insulti ben scanditi in fase di sorpasso: la normalità di Roma, se segui le velocità della segnaletica ufficiale. Arrabbiato
Così anche per le strade cittadine, laddove (non conoscendole) procedevo lentamente e con molte perplessità. Gli automobilisti parigini (almeno quelli che ho incontrato io) non mi hanno mai, ripeto mai, strombazzato col clacson, mandato a quel paese, o peggio. I più mi sorpassavano dove si poteva, gli altri si accodavano pazientemente. Provateci a Roma a procedere un po’ più lentamente del consentito…. Ghigno
Rifornimenti: Gennevilliers.
Una nota sul metano in Francia: i distributori sono veramente pochi e la carica è scarsa. Arrabbiato Personalmente, ho preferito utilizzare il metano per tre quarti della carica, lasciando un quarto (un centinaio di chilometri) nelle bombole e viaggiare a benzina. Lo scomodo di avere una monovalente (in Francia) è che devi rifornire benzina molto spesso.

Stesso itinerario al ritorno, con partenza da Parigi il venerdì, che mi ha permesso di attraversare il traforo del Monte bianco praticamente senza code alla sbarra. Lungo la strada, un rabbocco di benzina, e poi metano a Chalon sur saone, come all’andata. In seguito, contavo di rifornire ad Aosta, ma l’ultimo giorno del mese chiude alle 18 (pazzie italiche). Pollice verso Non ce l’ho fatta per poco, e quindi ho dovuto viaggiare per un po’ a benzina anche in Italia. Sosta per la notte a Casale Monferrato, in prossimità del casello Casale Monferrato Sud. Ci sarebbe anche un metanaro proprio dietro l’Hotel, ma è chiuso il sabato e festivi (assurdità italiche). Pollice verso Pollice verso
Comunque ho potuto rifornire al distributore del centro commerciale “La cittadella” poco distante.
Tornando verso Roma, ho effettuato due rabbocchi autostradali, all’ADS San Martino ovest (Parma) e ADS Badia al Pino (Civitella Val di Chiana).
In conclusione: in macchina da Roma a Parigi è veramente lunga, anche se la capitale è ben segnalata con cartelli fin da Aosta e ci si arriva bene senza problemi. Anche la guida in città è agevole, considerando l'estensione e la mole del traffico. Tutto sommato, però, tenendo conto del prezzo di benzina, metano, autostrade, traforo e soste notturne, consiglierei di andare in aereo!
Ciao.... Sorriso

_________________
Zafira One EcoM Turbo giugno 2013
Offline Profilo Invia email
mito1960
Ambasciatore del metano


Registrato: 6 Mar 2007
Messaggi: 1312
Località: Susegana
MessaggioInviato: Mar 4 Set 2018, 11:06 Rispondi citandoTorna in cima

Ciao e ottimo resoconto, quando ho fatto io il viaggio dal Nord Italia, per alcune tue stesse considerazioni, ho preferito fare le autostrade Germaniche fin quanto ho potuto, almeno non ho avuto problemi di rifornimento. Al ritorno da Parigi, usando pure io molta benzina, diretto prima a Nord (verso M. S. Michael) sono passato addirittura verso il Lussemburgo, allungando ma per turismo.... ma alla fine ho trovato metano e benzina self service che costavano meno della gassosa.

_________________
Honda Civic Hybrid im.2006 e metanizzata.
2017 fatti 250mila km.
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Installatori&op=vettura&vid=118
Circa 330-350 Km con 9-10 € - secondo la fretta.
PS: Da un anno Amperizzato! Benzina "quasi" a zero
Offline Profilo Invia email
Skype
Skype
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::