Sostieni il sito, dona con PayPal

Sostieni il sito, dona con PayPal

22 Ottobre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:468
  Categorie: 19
  Click: 295318

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 527148
  Traffico:  1239.78 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Arrivo e installazione primi tre serbatoi GNL a Santa Giusta, Oristano
 [ Click: 147 ]
 2: Video - Impianto di produzione e distribuzione biometano a Roncocesi Biomether 2019
 [ Click: 37 ]
 3: Video - Realizzazione impianto Enercoop con metano liquido e gassoso a Cesena
 [ Click: 67 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35091 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10315 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6535 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 49 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2086 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 150 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71789 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62403 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19364 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
giadeste
Ospite





MessaggioInviato: Mer 26 Lug 2006, 18:59 Rispondi citandoTorna in cima

ciao a tutti! alla fine, mandata in pensione la vecchia passat, ho deciso per la Cordoba 1.4 che adesso ha 85 CV. Ho visto con molto interesse la Altea di snake.....Qualcuno sa dirmi se è possibile una tale sistemazione anche sulla Cordoba? Penso che sia preferibile perdere un pò di altezza nel bagagliaio che la possibilità di abbattere i sedili posteriori....
Che marca di impianto? Chi è il migliore impiantista a Verona?
grazie a chi vorrà darmi una mano.
gianma
mongas
Ospite





MessaggioInviato: Lun 6 Ago 2007, 08:50 Rispondi citandoTorna in cima

Avrei anche io una domanda da fare, la mia raramente quando sono nella fase di rilascio:
Mi avvicino ad un'incrocio, lascio il gas e premo freno e frizione.
Tende a spegnersi, la cosa non e' legata alla temperatura ma sembra solo al caso.
Capita veramente di rado ma la sento come molto fastidiosa.

Ho il software omegas ma non so bene cosa modificare, penso i parametri del cut-off.
kanzler68
Ambasciatore del metano


Registrato: 11 Jul 2006
Messaggi: 1379
Località: Prov Trento
MessaggioInviato: Lun 6 Ago 2007, 09:28 Rispondi citandoTorna in cima

mongas

Sei pregato di non aprire discussioni doppie nel forum, ma di scrivere solamente nella sezione opportuna. Admin

Ciao! Ghigno

_________________
2006-2010: Fiat Punto I 1.2 8V, Landi Renzo aspirato V05, 45+30 lt, 227.000 km
Adesso: Alfa Romeo 147 2.0 16V Twin Spark, Landi Renzo Omegas, 30+30+30 lt
Offline Profilo Invia email
giadeste
Ospite





MessaggioInviato: Lun 6 Ago 2007, 09:56 Rispondi citandoTorna in cima

Dopo 6-7 mesi e 8000 Km penso di poter dare un giudizio ad uso del forum. La macchina si presta molto bene per la capacità del bagagliaio: il bombolone da 85L si incastra perfettamente nella parte più anteriore che è talmente avanzata da essere difficilmente raggiungibile ed utilizzabile anche senza bombola. Resta praticamente il bagagliaio di una Punto. L'autonomia (220Km) non è granchè (mi aspettavo di più visto la piccola cilindrata). Le prestazioni, già scarse a benzina, diventano alquanto pietose a metano; il funzionamento è invero molto regolare e la macchina scivola via che è un piacere...ma se hai bisogno di ripresa per un sorpasso o una partenza veloce devi sperare nel vento a favore, specie se hai l'aria condizionata accesa. L'unico inconveniente riscontrato è anche per me qualche sporadico spegnimento senza apparente motivo.
In conclusione non credo che lo rifarei.
saluti
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Lun 6 Ago 2007, 13:41 Rispondi citandoTorna in cima

giadeste ha scritto:
L'autonomia (220Km) non è granchè (mi aspettavo di più visto la piccola cilindrata). Le prestazioni, già scarse a benzina, diventano alquanto pietose a metano; il funzionamento è invero molto regolare e la macchina scivola via che è un piacere...ma se hai bisogno di ripresa per un sorpasso o una partenza veloce devi sperare nel vento a favore, specie se hai l'aria condizionata accesa.

Il primo commento che viene spontaneo è: "Visto cosa succede a metanizzare autro sottomotorizzate rispetto alle proprie esigenze e stile di guida abituali? Quante volte ho ricordato come oggi io abbia praticamente gli stessi consumi rispetto alla mia precedente R19 Chamade 1,4 con la metà dei CV?" Ghigno diabolico
Ci sono però informazioni che mancano, e conti che non tornano.
Intanto: che impianto hai? Hai il variatore d'anticipo? I 220 km a quanti km/kg corrispondono, e su che percorsi? A benzina, quanto consumavi sugli stessi percorsi?
Se si parla di percorso misto e consumi misurati con sistema vuoto/vuoto, i 220 km corrisponderebbero a 15,5 km/kg, pari ad un consumo a benzina di 9,5 km/l, evidentemente irricevibile per un 1,4 da 85 CV pur non particolarmente parco.
Quattroruote ha rilevato per la Roomster 1,4, con lo stesso motore e lo stesso peso della tua Cordoba ma aerodinamica ben peggiore, un consumo medio nel misto pari a 12,1 km/l, già scandaloso per un 1,4 di quella potenza (praticamente in extraurbano e autostrada consuma come la mia 156 con 60 CV in più, mentre 17 anni fa il 1,4 da 78 CV della mia Chamade fu rilevato per 15,5 km/l circa), che verosimilmente sulla Cordoba salirebbe a 13 km/l in virtù della migliore aerodinamica, per un consumo medio a metano (con impianto sequenziale) pari a circa 21,5 km/kg. E' evidente che 6 km/kg in meno sarebbero spiegabili solo con una carburazione dell'impianto approssimativa, abbinata ad una guida molto tirata a compensazione della perdita di brillantezza nello spunto.

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
mongas
Ospite





MessaggioInviato: Mar 7 Ago 2007, 08:36 Rispondi citandoTorna in cima

mongas ha scritto:
Avrei anche io una domanda da fare, la mia raramente quando sono nella fase di rilascio:
Mi avvicino ad un'incrocio, lascio il gas e premo freno e frizione.
Tende a spegnersi, la cosa non e' legata alla temperatura ma sembra solo al caso.
Capita veramente di rado ma la sento come molto fastidiosa.

Ho il software omegas ma non so bene cosa modificare, penso i parametri del cut-off.


Certo dipendera' dallo stile di guida ma la mia con 105Litri fa' quasi 400Km. Con Landi Renzo Omegas e variatore.
Il motore mi sembra proporzionato alla macchina (per un uso normale e non sportivo), solo a volte in rilascio si spegne e non so come risolverlo ma sicuramente si tratta di toccare qualche parametro.

In sostanza dopo 3000Km lo rifarei.
giadeste
Ospite





MessaggioInviato: Mer 8 Ago 2007, 14:30 Rispondi citandoTorna in cima

L'impianto è un Landi sequenziale fasato, (penso Omegas). Non ha il variatore perchè l'installatore dice che con questo tipo di impianto non si mette. Il consumo di 220 km è rilevato col sistema vuoto-vuoto. A benzina sullo stesso percorso facevo 12 Km/L scarsi...bisogna dire però che sono 10 km per andare e 10 km per tornare in misto, quindi percorrenza breve con motore freddo. Poi spesso la macchina la usa mio figlio diciannovenne in città (non oso pensare come....). Comunque, anche riempiendo il serbatoio e partendo in autostrada a 130, non fa molto di più (non arriva mai a 250km)
Un altro grosso handicap è che d'inverno ci mette anche 5 minuti a passare a metano, riducendo ulteriormente l'utilità dell'impianto.
A questo punto uno potrebbe dire:chi te l'ha fatto fare? Risposta.
1. cautelarsi da blocchi "ecologici" del traffico; 2. approfittare degli incentivi statali di 650 euro; 3. avevo le vecchie bombole inutilizzate che mi sono state scalate dall'impianto (pagato al netto senza variatore 1700 euro).
Cosa mi consigliate? Devo insistere o rivolgermi a qualcun altro per far mettere il variatore? Che sia il caso di farla controllare ad un altro installatore?
Grazie!
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Mer 8 Ago 2007, 15:12 Rispondi citandoTorna in cima

giadeste ha scritto:
L'impianto è un Landi sequenziale fasato, (penso Omegas). Non ha il variatore perchè l'installatore dice che con questo tipo di impianto non si mette. Il consumo di 220 km è rilevato col sistema vuoto-vuoto. A benzina sullo stesso percorso facevo 12 Km/L scarsi...

Ok, quindi il tuo consumo a metano dovrebbe assestarsi sui 20 km/kg, per un'autonomia media di 280 km circa con una buona carica.
E' quindi evidente che la messa a punto dell'impianto sia approssimativa, e questo condizioni doppiamente i consumi in negativo: non solo perchè in sè il motore a metano consuma di più, ma perchè penalizza le prestazioni specie nello spunto dai bassi, obbligando auna guida dispendiosa e poco rilassante.
Fatti installare il variatore, molto raccomandabile data la sottomotorizzazione dell'auto, e regolare decentemente la carburazione, eventualmente cambiando impiantista.

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
giadeste
Ospite





MessaggioInviato: Mer 8 Ago 2007, 23:41 Rispondi citandoTorna in cima

L'impianto me l'ha fatto in effetti un ragazzo con poca esperienza perchè il padre, che invece era molto esperto, è morto da poco. Cercherò qualcun altro. C'è forse qualcuno che conosce uno bravo coi Landi a Verona o limitrofi?
Grazie!
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Gio 9 Ago 2007, 08:45 Rispondi citandoTorna in cima

Beh, inizia col consultare la lista delle officine autorizzate sul sito LandiRenzo, non saran mica poi tante.

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::