Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
14 Novembre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:468
  Categorie: 19
  Click: 296115

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 528059
  Traffico:  1247.65 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Arrivo e installazione primi tre serbatoi GNL a Santa Giusta, Oristano
 [ Click: 159 ]
 2: Video - Impianto di produzione e distribuzione biometano a Roncocesi Biomether 2019
 [ Click: 42 ]
 3: Video - Realizzazione impianto Enercoop con metano liquido e gassoso a Cesena
 [ Click: 74 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35120 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10332 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6554 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 61 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2186 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 153 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71866 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62450 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19369 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Ven 13 Lug 2007, 08:42 Rispondi citandoTorna in cima

adam325 ha scritto:
Ho la tabella con le misure delle bombole ma chiedo a chi ha questa auto di aiutarmi a scegliere le bombole.
Premetto che preferisco la soluzione bombola unica(per il peso) ma non disdegno la soluzione 2 bombole una sopra l'altra e che vorrei lasciare il ruotino al suo posto.

Il bombolone è generalmente la soluzione peggiore per lo sfruttamento dello spazio, per il resto dovresti avere le misure del bagagliaio e utilizzare il file In evidenza > Impianti > Calcola autonomia

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
dottorX
Ospite





MessaggioInviato: Ven 27 Lug 2007, 17:31 Rispondi citandoTorna in cima

ieppa ieppa!
finalmente ho anch'io l'impianto.
sembrerebbe essere molto simile a prima (ho guidato solo in città...). la differenza principale finora riscontrata è l'assetto in curva (sembra di avere due damigiane di barbera nel bagagliaio...).
peraltro con due bombole da 45 non avanza molto spazio, ma questo l'avevo preso in considerazione.
ma tornando a casa , fermo a un incrocio, mi si è spenta...
insomma, sono molto orgoglioso e volevo comunicarlo a qualcuno che potesse capire...
quando faccio le foto le metto on line. Intanto se qualcuno ha idea del motivo dello spegnimento o vuole rimandarmi al punto del forum in cui si affronta l'argomento...
ciau
grandeporcello
Ambasciatore del metano


Registrato: 30 Dec 2006
Messaggi: 1131
Località: prov.di Salerno
MessaggioInviato: Lun 21 Dic 2009, 18:00 Rispondi citandoTorna in cima

Ragazzi ho in "affidamento" la delta 1.6 16v com impianto Landi di mio zio,che manda me a fare le riparazioni. La macchina non regge il minimo quando è fredda,quando si scalda non dà più problemi.Questo sia a gas che a benzina.Cosa potrebbe essere? L'auto ha 140.000 km,il filtro aria e le candele sono nuovi.

_________________
Fiat Punto evo natural power 1.4
Fiat Panda II Natural Power 1.2
BMW 318i e36 impianto BRC aspirato 2005-2017
Offline Profilo Invia email
futurometano
Metanista aspirato


Registrato: 30 Jan 2014
Messaggi: 17
Località: MILANO
MessaggioInviato: Gio 30 Gen 2014, 18:25 Rispondi citandoTorna in cima

Buongiorno a tutti !!
Sono nuovo del forum!
Ho una delta II serie, del '98 1.6 16V, lo stesso motore della Multipla, collettore in alluminio, con 40000 km, che vorrei metanizzare.
Ho mille dubbi: per il momento ho fatto fare un paio di preventivi, da alcuni degli installatori con le migliori recensioni qui sul forum.
Il primo installtore, nella città dove abito mi ha proposto due soluzioni: impianto sequenziale od aspirato landi, sequenziale 2000 euro, aspirato 1500. Bombolone dal 100 l oppure due piccole distese sul fondo da circa 35/45 litri l'una.
Il secondo, che vanta eccellenti referenze, mi ha proposto solo sequenziale, Bigas, bombolone oppure due bomboline come l'altro, a 2300 euro.
A parte il fatto che è nettamente più caro del primo, non ha neppure preso in considerazione il fatto di mettere un impianto miscelato tradizionale.
Infine c'è chi - sempre installatore ottimamente referenziato - al telefono mi ha detto che l'impianto Landi su questa macchina non va bene, è necessario montare BRC, perchè il Landi "monostadio" non va bene..... boh, to vai a capire.....
Ora il dubbio principale è che l'impianto tradizionale possa dare se non problemi, prestazioni inferiori a quello iniettato. (Se si di quanto ?) Questo per me è un problema importante, perchè con l'auto ho intenzione di andare spesso in montagna, percui per me è fondamentale poterlo fare a metano, se dovessi passare a benzina, cade tutto il discorso.
Aspetto saggi consigli .....
Ciao Ciao
Offline Profilo Invia email
CleonII
Amministratore del sito


Registrato: 13 Dec 2007
Messaggi: 4242
Località: Vercelli
MessaggioInviato: Gio 30 Gen 2014, 19:32 Rispondi citandoTorna in cima

Bigas... E' mica Ivan di Piacenza?

Il suo lavoro vale i 300€ che chiede. Io su altre auto ho visto cavi in disordine, connettori e fusibili tenuti su con lo sputo, il suo lavoro invece è un'altra cosa...

Comunque, tra un iniettato e un aspirato la differenza si sente, specie nella gestione delle spie, l'iniettato ha una perdita di potenza inferiore, oltre a soffrire meno l'eventuale condizionatore.
Se avevi il collettore di plastica, l'iniettato era praticamente d'obbligo.

Se poi tu hai bisogno di performance, io non avrei grossi dubbi...

_________________
Fiat Multipla N/P ´05 (200.500km), Va 34/39
dal 12-2010 affiancata da Multipla N/P km0, Va di serie

Volvo 850 GLT GPL - Tartarini aspirato - toroidale 57l

Toyota Prius V2 1.5...a metano, ovviamente!
Offline Profilo Invia email MSN Messenger
Skype
Skype
Numero ICQ
futurometano
Metanista aspirato


Registrato: 30 Jan 2014
Messaggi: 17
Località: MILANO
MessaggioInviato: Gio 30 Gen 2014, 20:32 Rispondi citandoTorna in cima

Ciao Cleon II !!
Grazie della risposta.
Chiaro che sì! è che non volevo essere così esplicito, per ovvie ragioni.
Sono andato da quell'installatore perchè ho letto le referenze sul forum, tutte eccellenti. Certo, è più caro della media degli altri.
Poi io abito a Milano, certo Piacenza non è mica in Australia, ma quell'altro è certamente più vicino, è nel comune di Milano, e pure lui mi ha dato un'ottima impressione per disponibilità e gentilezza, e per quanto posso capirne io, lo credo anche competente.
Ad ogni modo, il vero dubbio è solo se scegliere l'impianto sequenziale fasato o miscelato tradizionale. Il dubbio mi è venuto perchè l'installatore nella mia città non solo non ha affatto escluso il fatto di montarlo di tipo tradizionale (io ero partito dando per scontato di montarlo sequenziale fasato), ma mi ha dato delle spiegazioni molto interessanti e tecniche, dicendomi addirittura che gli impianti sequenziali, sebbene sì più precisi e prestazionali, sono nati per evitare conflitti con l'elettronica delle auto moderne, e non tanto per precise esigenze tecniche. Ha perfino affermato che secondo lui il miscelato per certi aspetti è preferibile, in quanto alla fine è persino più semplice da mettere a punto e dà meno problemi. Per lui la differenza di prestazioni tra l'uno e l'altro non è sto granchè. Mah !
Poi c'è quest'altro , sentito solo telefonicamente, che mi ha detto che sulla mia auto deve essere montato BRC e non Landi. Doppio Mah !!
Credimi, ho cercato di informarmi al meglio, ho letto un pò tutto quello che mi è capitato a tiro sull'argomento, ma non sono ancora riuscito a prendere una decisione finale.
Tenendo conto che le prestazioni poi mi servono per andare in montagna, sto persino pensando di prendere un'auto di maggiore cilindrata, tanto per non andare lontano potrebbe anche essere sempre una Delta II ma con la motorizzazione 1.8 VVT.
Ora, forse tu hai una multipla con la mia stessa attuale motorizzazione. la domanda è: ma su per i tornanti in montagna, ci va o devi passare a benzina ?
Offline Profilo Invia email
spina
Amministratore del sito


Registrato: 20 Apr 2005
Messaggi: 7422
Località: Milton - Georgia - USA
MessaggioInviato: Gio 30 Gen 2014, 22:42 Rispondi citandoTorna in cima

certo che ci va.... Occhiolino

_________________
spina - MB C180K W204 - Napoli-Milano con 40 € di metano!
2002-2005 Croma 2.0: 19.6 km/kg
2005-2007 Punto NP: 22.8 km/kg
2007-2011 147 1.6: 20.4 km/kg
2011-2016 C180K: 19.2 km/kg
Offline Profilo Invia email
futurometano
Metanista aspirato


Registrato: 30 Jan 2014
Messaggi: 17
Località: MILANO
MessaggioInviato: Ven 31 Gen 2014, 00:07 Rispondi citandoTorna in cima

Grazie spina,
quindi riassumo: il 1.6 16V è sufficiente per essere metanizzato e non essere in imbarazzo se si deve fare percorsi con tornanti in montagna; L'impianto migliore è comunque quello sequenziale fasato, e l'installatore bigas a Piacenza vale i soldi che chiede.
Ho capito bene ? Conferma il consiglio dei saggi ?
Offline Profilo Invia email
Xenon88
Aspirante metanista


Registrato: 26 Dec 2018
Messaggi: 2
Località: Avellino
MessaggioInviato: Mer 26 Dic 2018, 17:28 Rispondi citandoTorna in cima

Innanzitutto salve ed un caloroso auguri a tutti, sono nuovo e mi trovo ad iscrivermi proprio nel periodo natalizio. purtroppo con un problema..

La mia delta II 1.6 8v con impianto a metano romano lamba system 2 ha iniziato a presentare un problema esattamente dopo esser stata ferma 20 giorni, giorni nei quali ho cambiato l'alternatore.

Parte a benzina normalmente, passa a metano normalmente, cammina normalmente senza problemi e poi torna a benzina.. a volte dopo 1 minuti a volte dopo 5 a volte dopo 20 secondi...

Secondo voi cosa può essere? Può centrare l'alternatore in qualche modo? O magari la centralina?

Ci tengo a precisare che in questi 20 giorni è stata ferma all'aperto e qui fa moldo freddo a volte gela... ho pensato potesse essersi formato sporco nel riduttore, ho svitato la vite sul fondo ed ho trovato solo un velo di olio.

Qualsiasi aiuto è ben accetto.

Grazie a tutti

post accorpato
Admin ak
Prima di creare una nuova discussione o argomento accertati che lo stesso non sia già trattato nelle F.A.Q. oppure sul Forum in una discussione già esistente riguardante il modello di vettura o il tema di tuo interesse.
In questi ultimi casi, consulta la discussione e/o la F.A.Q. esistenti e, nel caso, chiedi o rispondi ne utilizzando il tasto Rispondi nella discussione.

Non trascurate infine di leggere e comprendere bene il regolamento del sito.
Offline Profilo Invia email
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23451
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Mer 26 Dic 2018, 17:52 Rispondi citandoTorna in cima

Puzza di cablaggio elettrico con falsi contatti, verificherei il sensore della pressione metano o più genericamente i cablaggi della centralina metano.
In questi casi occorre un colpo di Che fortuna! per trovare il difetto e risolverlo al primo colpo.
Auguri!
Scongiuri

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::