Sostieni il sito, dona con PayPal

Sostieni il sito, dona con PayPal

21 Agosto 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:465
  Categorie: 19
  Click: 293767

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 526698
  Traffico:  1203.70 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 20 ]
 2: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 323 ]
 3: Video - Il distributore LNG/L-CNG di Naturgy a Carpiquet/Caen in Francia
 [ Click: 53 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34992 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10254 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6480 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1753 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 134 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 526 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71565 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62253 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19347 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
Ermagara
Metanista evoluto


Registrato: 8 Mar 2018
Messaggi: 122
Località: Macerata
MessaggioInviato: Mar 28 Mag 2019, 19:13 Rispondi citandoTorna in cima

Fidatevi è quella... ex possessore della macchina in questione e stesso difetto!
Comunque è facilissimo diagnosticarla:
Apri il cofano motore, a macchina fredda metti in moto e stringi con la mano il tubo che esce dalla testata e va verso il radiatore.
Se la temperatura del tubo cresce gradualmente è la valvola bloccata e da sostituire.
Se il tubo rimane freddo e dopo 5/10 minuti si scalda all’improvviso la valvola è ok, ossia si aprirà raggiunti i 90º per mandare il refrigerante al radiatore, dopo aver tenuto il motore in temperatura.
Spero sono stato comprensibile, e se non hai voglia di cambiarla da solo, grazie all’autodiagnosi il meccanico non ti potrà infinocchiare con esoterismi vari.

_________________
VW Polo TGI Comfort Line Limestone Grey
Offline Profilo Invia email
okmeta
Ambasciatore del metano


Registrato: 28 May 2012
Messaggi: 1468
Località: Brescia
MessaggioInviato: Mar 28 Mag 2019, 20:03 Rispondi citandoTorna in cima

Anch'io penso sia la valvola termostatica.
Nascosto Profilo Invia email
minollo2
Metanista turbo


Registrato: 2 Aug 2018
Messaggi: 51
Località: Milano
MessaggioInviato: Mar 28 Mag 2019, 20:16 Rispondi citandoTorna in cima

non so se sia utile quest'informazione: in passato la lancetta della temperatura saliva gradualmente in tutte le condizioni atmosferiche (dal caldo forte al freddo forte) praticamente allo stesso modo, con lo stesso tasso di aumento e una volta arrivati in temperatura rimaneva lì sempre in qualsiasi condizione atmosferica precisissima, e raramente partiva la ventola.
Ora non funziona più così: se fa molto freddo la temperatura tipica non viene raggiunta e alcune volte il motore rimane persino "freddo", a 1/4 della corsa della lancetta, tanto che ne risente, sembra che abbia dei vuoti talvolta (non so come chiamarli).
Se poi accendo il riscaldamento nell'abitacolo la situazione peggiora
Offline Profilo Invia email
Ermagara
Metanista evoluto


Registrato: 8 Mar 2018
Messaggi: 122
Località: Macerata
MessaggioInviato: Mar 28 Mag 2019, 22:17 Rispondi citandoTorna in cima

Confermo, è proprio quella e cerco di spiegarti alla meglio il funzionamento:
Quando l’auto si accende, ha bisogno di arrivare alla temperatura di funzionamento nel piu breve tempo possibile, e per fare ciò la valvola termostatica isola il motore dal radiatore. Una volta raggiunta la giusta temperatura, la valvola si apre mettendo in comunicazione il motore con il radiatore, che raffredderà l’acqua quel che basta per mantenere la temperatura ottimale.
Se la valvola si blocca “sempre aperta”, il motore ed il radiatore sono sempre in comunicazione e il motore farà piu fatica a mantenere la temperatura, maggiormente in inverno quando lo scambio di calore tra radiatore e aria è più efficiente.
Io mi ritrovavo la macchina che in salita, o nel traffico non aveva problemi, in discesa la temperatura crollava per via di un maggior afflusso d’aria e di assenza di fatica nel motore, tanto che raggiunto il fondoscala, la centralina rilevava un’anomalia nel sistema di raffreddamento, interpretandola magari come un guasto al sensore di temperatura. A quel punto la macchina commutava a benzina e ventole a palla per evitare un possibile surriscaldamento del motore, pensando di non riconoscere più la reale temperatura del motore.
Domattina prova a fare il test che ti ho detto Occhiolino

P.s scommetto che questo inverno l’auto t’ha consumato un casino d’olio vero?

_________________
VW Polo TGI Comfort Line Limestone Grey
Offline Profilo Invia email
MetanPower
Metanista evoluto


Registrato: 18 Nov 2010
Messaggi: 197
Località: Ravenna
MessaggioInviato: Mer 29 Mag 2019, 01:08 Rispondi citandoTorna in cima

Concordo pienamente con Ermagara,
quelli sono i sintomi di una termostatica rimasta aperta.
Mi è stato riferito che in generale le termostatiche si bloccano quando non viene sostituito, come prescritto nella manutenzione, il liquido di raffreddamento. Ne consegue che le piccole morchie che si formano vanno a intasare la valvola.
Io eseguo il cambio del liquido di raffreddamento (e dei freni) ogni 2 anni e con 273k km all'attivo ho ancora la termostatica originale che funziona come il primo giorno.
Saluti!

_________________
Punto Evo 1.4 Natural Power Emotion + impianto audio da 300W con sub, cruise control, sensore pioggia e di parcheggio, specchietto elettrocromico, quadro Matrix e centralina Blue&Me di 2° generazione.
1 luglio 2010 --> 24 ottobre 2016: 230.000 km
Offline Profilo Invia email
okmeta
Ambasciatore del metano


Registrato: 28 May 2012
Messaggi: 1468
Località: Brescia
MessaggioInviato: Mer 29 Mag 2019, 05:58 Rispondi citandoTorna in cima

D'accordo.. La prova decisiva è il il rettilineo in discesa, in genere in falsopiano è facile, in cui si può andare veloci (e con la convezione raffreddare bene, ma scaldare poco per la discesa). Communta a benzina.
Nascosto Profilo Invia email
minollo2
Metanista turbo


Registrato: 2 Aug 2018
Messaggi: 51
Località: Milano
MessaggioInviato: Mer 29 Mag 2019, 08:55 Rispondi citandoTorna in cima

non saprei se questo inverno la macchina ha consumato molto olio, io in genere faccio i tagliandi regolarmente, poi fanno tutto loro. Comunque mi riconosco nelle vostre riflessioni e appena posso vado a farmi sostituire la valvola termostatica.
Siete gentili oh! Sorriso
Offline Profilo Invia email
Piertommaso
Aspirante metanista


Registrato: 1 Aug 2019
Messaggi: 3
Località: Mirano (VE)
MessaggioInviato: Mar 13 Ago 2019, 11:08 Rispondi citandoTorna in cima

Ciao a tutti, premetto che non sono sicuro se sia meglio continuare qui o aprire un nuovo tread.
Provando ad usare un la macchina mi sono accorto che i rapporti sono un po' troppo corti per il mio uso (extraurbano ed autostradale di pianura).
Infatti sembrerebbe che il cambio fosse quello della versione a benzina, ma con il rapporto finale di 4.071 al posto che di 3.438. Il che corrisponde a circa 4.330 rpm @ 130 km/h al posto di ca. 3.700 rpm.
Quelcuno di voi ha cambiato il rapporto finale? Se sì, con che risultati alla guida?
Altrimenti si potrebbe montare la quinta lunga (cfr la modifica sulla Grande Punto) da 0.766 contro il 0.897 dell'originale. Ho però paura che poi il salto dalla quarta (che è 1.121) sia un po' troppo grande (ad esempio a 70 km/h in quarta sarei a ca. 2.900 rpm, per passare in quinta a 2.000 rpm). Di nuovo, qualcuno lo ha fatto ed ha esperienze?
Grazie mille!
Nascosto Profilo Invia email
mv1959
Metanista di lungo corso


Registrato: 7 Apr 2013
Messaggi: 553
Località: Santarcangelo di Romagna RN
MessaggioInviato: Mar 13 Ago 2019, 11:51 Rispondi citandoTorna in cima

Secondo me su una macchina così anziana e di così basso valore di mercato una spesa del genere non vale proprio la pena: hai un'idea di quanto ti verrebbe a costare? Tieni presente poi che la modesta potenza del motore (già adesso in quinta in autostrada non riesce a raggiungere il massimo dei giri... forse in discesa... Risata a crepapelle lo so perchè ce l'ho uguale anch'io) mal si adatta a un ulteriore allungamento dei rapporti... lassa perde. Buona giornata Sorriso
Offline Profilo Invia email
themexican76
Metanista esperto


Registrato: 10 Sep 2008
Messaggi: 375
Località: ancona
MessaggioInviato: Mar 13 Ago 2019, 14:56 Rispondi citandoTorna in cima

certo che spendere mille per poter risparmiare 10 o 20 (forse) è proprio una bella idea...... non era meglio spendere qualcosa in più e prendere qualcosa di più performante....??
io ne ho avuta una per 10 anni...... e il cambio era l'ultima cosa che mi è venuta in mente sia quando l'ho comprata che nei 170000 km percorsi..... Occhiolino
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::