Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
22 Luglio 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:465
  Categorie: 19
  Click: 292880

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 525572
  Traffico:  1185.83 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 8 ]
 2: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 148 ]
 3: Video - Il distributore LNG/L-CNG di Naturgy a Carpiquet/Caen in Francia
 [ Click: 34 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34942 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10210 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6454 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1512 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 126 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 514 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71469 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62191 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19334 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
ariosto
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 12010
Località: Brescia, Italia
MessaggioInviato: Ven 12 Apr 2019, 18:46 Rispondi citandoTorna in cima

mascalzone67 ha scritto:
“Durante il periodo di accensione della luce gialla, che deve avere una durata minima non inferiore a 5 secondi,...”

Sarebbe ora che si stabilisse la durata minima del giallo: mi accontenterei anche di 4 secondi...

_________________
Opel Astra ST Turbo 103 kW, oltre 150.000 km. ovviamente a metano (4,246 cent/km)
Nascosto Profilo Invia email HomePage
macchia
Ambasciatore del metano


Registrato: 7 Apr 2010
Messaggi: 1503
Località: Sant´Angelo Lodigiano
MessaggioInviato: Ven 12 Apr 2019, 19:59 Rispondi citandoTorna in cima

Penso che 5 secondi siano il tempo giusto, se arrivi lungo puoi disimpegnare l'incrocio senza creare problemi ma avresti anche i tempi per fermarti sulla linea d'arresto.secondo il mio parere sarebbe buona cosa anche accendere il giallo 3 secondi prima del verde quando si è fermi con il rosso.

_________________
lanci la prima pietra chi......
Offline Profilo Invia email
mascalzone67
Ambasciatore del metano


Registrato: 12 Jul 2007
Messaggi: 846
Località: Novara
MessaggioInviato: Gio 2 Mag 2019, 14:23 Rispondi citandoTorna in cima

Tutti pronti per la micromobilità elettrica? Dovete evitare manovre brusche e acrobazie Ghigno

E' una semplice bozza...
https://www.asaps.it/downloads/files/GABINETTO_REGISTRO%20UFFICIALE_2019_0017009.pdf

_________________
Hic manebimus optime
Offline Profilo Invia email
ariosto
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 12010
Località: Brescia, Italia
MessaggioInviato: Gio 2 Mag 2019, 14:35 Rispondi citandoTorna in cima

Da quando in qua si riportano marchi commerciali registrati (Segway) nei testi delle normative? Ah, già: il ministro competente (si fa per dire...) è Toninelli... Bonk!

macchia ha scritto:
secondo il mio parere sarebbe buona cosa anche accendere il giallo 3 secondi prima del verde quando si è fermi con il rosso.

Meglio di no: farebbe confusione, e stimolerebbe le partenze a razzo stile Formula 1... Pollice verso

_________________
Opel Astra ST Turbo 103 kW, oltre 150.000 km. ovviamente a metano (4,246 cent/km)
Nascosto Profilo Invia email HomePage
mascalzone67
Ambasciatore del metano


Registrato: 12 Jul 2007
Messaggi: 846
Località: Novara
MessaggioInviato: Mer 5 Giu 2019, 12:02 Rispondi citandoTorna in cima

Firmato il decreto sulla micromobilità elettrica... Tutti a scuola guida per imparare i nuovi segnali Ghigno
(il link diretto del decreto non è disponibile)
http://mit.gov.it/comunicazione/news/micromobilita-elettrica-decreto-firmato-ecco-tutte-le-novita

_________________
Hic manebimus optime
Offline Profilo Invia email
ariosto
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 12010
Località: Brescia, Italia
MessaggioInviato: Ven 14 Giu 2019, 16:24 Rispondi citandoTorna in cima

Ieri sera è capitato un fatto curioso: avevo parcheggiato dopo le 22 in un'area con parchimetro attivo fino alle 22, al ritorno ho visto dei turisti tedeschi che erano stati multati benchè giurassero di essere arrivati anche loro dopo le 22.

Ho esaminato la multa e mi sono accorto che non era per divieto di sosta, ma per mancata revisione!

In effetti l'auto - con targa tedesca - aveva lo sticker indicante 05/2019, quindi la revisione secondo il nostro CdS è appena scaduta, ma loro dicevano che in Germania ci sono 3 mesi di tempo per fare la revisione (???).

Al di là di questo, io non so da quanti giorni questi turisti siano in Italia, ma se fossero partiti prima della fine di maggio, come avrebbero potuto revisionare l'auto?

_________________
Opel Astra ST Turbo 103 kW, oltre 150.000 km. ovviamente a metano (4,246 cent/km)
Nascosto Profilo Invia email HomePage
mdlbz
Amministratore del sito


Registrato: 2 Dec 2005
Messaggi: 12318
Località: Bolzano-Bozen (Italia... forse...)
MessaggioInviato: Sab 15 Giu 2019, 09:23 Rispondi citandoTorna in cima

Mi sa che i turisti teutonici hanno una convinzione errata. Ho trovato questa precisazione che ho tradotto:

Citazione:
La guida senza TÜV è vietata. Se l'adesivo TÜV o il timbro HU sul documento di immatricolazione del veicolo durante un controllo del traffico mostra che il TÜV è scaduto, sussiste il rischio di multe: se il TÜV è stato superato per più di due mesi, 15 €; se il TÜV è stato superato per più di quattro e fino a otto mesi, 25 €; e se il TÜV è stato superato per più di otto mesi, 40 € e due punti a Flensburg.


Quindi c'è un equivoco che nasce dal sistema delle sanzioni, peraltro ridicole rispetto a quelle nostrane. Per due mesi non si rischiano contravvenzioni ma non si dovrebbe circolare (una soluzione davvero... all'italiana), non considerando poi le problematiche assicurative. Infatti, se dovesse esserci un incidente e si dovesse riscontrare che è dovuto anche per un difetto che sarebbe stato riscontrabile alla HU, allora ci potrebbe essere l'azione di rivalsa da parte dell'assicurazione (un po' complicato, ma è un rischio effettivo).

Se si porta l'auto oltre i due mesi alla HU, viene fatto un esame più approfondito ("erweiterte HU") che costa il 20% in più (la HU costa circa 110 Euro).

In poche parole, anche i tedeschi devono fare la revisione periodica ("Hauptuntersuchung", HU) entro il mese di scadenza riportato sul bollino sulla targa.

Questi hanno poi sottovalutato il sistema sanzionatorio italiano che prevede la contravvenzione una volta scaduto il termine. In ogni caso, davvero un'imprudenza girare all'estero con la revisione scaduta.

_________________
Kia Opirus - impianto e-G@S
Image - www.michelebolzano.wordpress.com
Nascosto Profilo Invia email HomePage
Skype
Skype
motoko
Metanista turbo


Registrato: 1 Apr 2019
Messaggi: 55
Località: San Gemini
MessaggioInviato: Sab 15 Giu 2019, 20:48 Rispondi citandoTorna in cima

si ma a prescindere da cosa preveda il codice della strada tedesco circolando in italia devono rispetare quello italiano, è come per le normative francesi contro le segnalazioni egli autovelox nei navigatori ammesse qui da noi e le dotazioni di sicurezza in alcuni paesi(tipo obbligo di kit medici).
La cosa curiosa sarebbe sapere se possono fare le revisione qui da noi ed avere poi valore anche in germania...

_________________
Seat Ibiza TGI - 2019 (dal 01/07/2019)
Offline Profilo Invia email
mdlbz
Amministratore del sito


Registrato: 2 Dec 2005
Messaggi: 12318
Località: Bolzano-Bozen (Italia... forse...)
MessaggioInviato: Dom 16 Giu 2019, 00:15 Rispondi citandoTorna in cima

No, come vale per le auto con targa italiana che devono sottoporsi a revisione in Italia, vale anche in tutti gli altri paesi UE.

_________________
Kia Opirus - impianto e-G@S
Image - www.michelebolzano.wordpress.com
Nascosto Profilo Invia email HomePage
Skype
Skype
mascalzone67
Ambasciatore del metano


Registrato: 12 Jul 2007
Messaggi: 846
Località: Novara
MessaggioInviato: Ven 19 Lug 2019, 09:31 Rispondi citandoTorna in cima

Circolare appena emanata: veicoli ad alimentazione alternativa- eccedenza di limiti di massa
https://www.asaps.it/downloads/files/CIRC%20MIN%20INTERNO%20DEL%2016_7_2019%20art%20167%20veicoli%20GPL.pdf

_________________
Hic manebimus optime
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::