Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

22 Maggio 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:457
  Categorie: 19
  Click: 290579

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 523157
  Traffico:  1121.92 Gb

Ultimi Links
 1: Video time lapse costruzione impianto di biometano Gruppo HERA a SantAgata Bolognese
 [ Click: 47 ]
 2: Seat Arona 1.0 TGI esposta al Salone dell'auto di Ginevra 2019
 [ Click: 182 ]
 3: Video - Inaugurazione impianto LNG Endesa a Molina de Segura, Spagna
 [ Click: 44 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34881 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10117 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6385 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1012 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 96 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 489 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71271 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62034 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19308 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
Gian-Paolo
Metanista aspirato


Registrato: 6 Feb 2019
Messaggi: 14
Località: Sovicille (SI)
MessaggioInviato: Mar 26 Feb 2019, 10:38 Rispondi citandoTorna in cima

Francesco1983 ha scritto:
... la guarnizione del tappo ... dovrebbe essere un o-ring e si trovano di tutte le dimensioni presso i ferramenta.

Grazie
Francesco1983 ha scritto:
Dovrebbe esserci anche un kit revisione per il riduttore di pressione ma devi chiedere al ricambista fiat, non sono sicuro.

Si ho letto e penso sarà interessante se non risolvo il problema prima ma dovrò trovare una guida ben fatta per fare la revisione da solo.

Francesco1983 ha scritto:
Onestamente non vedo un nesso logico tra il riduttore di pressione e l'auto che va a 3, non sono un meccanico quindi vado a ragionamento, io non lo sostituirei.

Il meccanico dell'officina specializzata in impianti gas dice "perché non eroga bene" ma appunto prima voglio capire se risolvo sostituendo un iniettore o eliminando tutto l'olio che penso di avere nelle bombole.

Francesco1983 ha scritto:
Per gli iniettori spedi 180-190€ circa, sono della bosch, esteticamente sono completamente diversi dagli originali, è sufficiente cercarli in rete.

Grazie, questa è una informazione preziosa, altrimenti sono sicuro che al momento dell'acquisto avrei perso ore a verificare perché la foto è diversa.

Ho visto che se lascio la macchina a benzina per 3-4 km dopo non ho problemi (solo sporadici cali di potenza) ma se lascio fare la commutazione automatica appena passa a metano va sempre a 3 cilindri. E' normale che anche nelle mattine con una temperatura di -5 (tengo la macchina fuori) immancabilmente passi a metano dopo 3 secondi? Avevo capito che dipende dalla temperatura del liquido del radiatore, potrebbe essere guasto il sensore di temperatura?

_________________
Gian-Paolo
Punto Classic NP 2009 - 188BXA1A 01AG
Offline Profilo Invia email
Francesco1983
Metanista esperto


Registrato: 14 Feb 2007
Messaggi: 393
Località: Castrovillari
MessaggioInviato: Mar 26 Feb 2019, 10:55 Rispondi citandoTorna in cima

questa versione commuta subito, è normale, non è come la nuova panda o altre

_________________
- Fiat punto 1.2 NP active dal 2007
- Fiat panda 0.9 twinair NP easy dal 2012
- VW Polo 9N 1.4 16v ´03 @BRC+variatore+74l dal 2013
- Daihatsu Terios 1.5 16v 4WD Be You-O/F ´11 105 cv @BRC+variatore+90l dal 2015
Offline Profilo Invia email
CLASSIC
Aspirante metanista


Registrato: 9 Mar 2019
Messaggi: 3
Località: Foggia
MessaggioInviato: Sab 9 Mar 2019, 20:04 Rispondi citandoTorna in cima

Ciao a tutti, ho acquistato una FIAT Punto Classic Natural Power del 2006 con 140 mila km 1 mese fa.
Appena la provai la macchina si avviava e dopo la repentina commutazione a metano andava a 3.
Il venditore mi disse che era perché faceva freddo (in effetti nevicava) e perché l'auto era ferma da 2 giorni, consigliandomi di fare prima un chilometro a benzina e poi commutare a metano.
In effetti funzionava egregiamente in questa modalità e mi sono fidato.
Il venditore inoltre mi faceva notare che, proprio per un problema di auto che andava a 3, aveva poco tempo prima camabiato le due bobine e "la centralina secondaria posta in alto dietro al motore".
Mi decisi quindi ad acquistarla dopo un controllo generale eseguito dal mio meccanico che mi confermava anche l'effettivo stato nuovo di quei componenti e non rilevava difetti di sorta consigliandomi di prenderla.
Quindi l'acquistai e feci eseguire entrambe le revisioni avendo conferma sia dai revisori della motorizzazione che da quelli del metano che l'autovettura era messa davvero bene.
Ad oggi, dopo aver usato l'automobile per circa 800km, e dopo un viaggio di 40 km di fila, l'automobile ha iniziato ad avere un'escalation di problemi che elenco qui di seguito:
- leggeri rumori provenienti da dietro lo sterzo che appaiono e scompaiono a seconda dei fondi stradali e volante che mi accorgo non essere perfettamente centrato rispetto alle ruote (possibile che in revisione non se ne siano accorti?)
- difficoltà a riscaldarsi e raggiungere la temperatura ideale (lancetta a 90°);
- rare e impercettibili commutazioni casuali metano/benzina e viceversa;
- accensione della spia gialla di avaria motore quando l'auto è a benzina;
- periodo di apparente assenza di questi problema con spia spenta anche a benzina;
- ricomparsa dei problemi di sopra dopo un viaggio di altri 40km;
- peggioramento dei problemi di sopra con auto che commuta sempre più spesso anche in città;
- ulteriore peggioramento con impossibilità di commutazione a metano sin dall'avvio, tranne in rare occasioni dove riesce a commutare ma poi ritorna a benzina con spia accesa e auto che va a 2 cilindri.

La porto quindi da un amico elettrauto sospettando già della valvola bloccata in apertura.
In effetti da una veloce diagnosi da come errori: Bobina 1, e Valvola termostatica.
Gli faccio presente che le bobine DOVREBBERO essere nuove, così come la centralina presente più in alto rispetto alla posizione di chi guarda dall'esterno.
Lui in effetti conferma che apparente le bobine sembrano nuove e che quella centralina è stata chiaramente sostituita.
Il ragazzo che lavora con lui mi consiglia di cambiare comunque le bobine perché spesso se si montano quelle di concorrenza dopo poco non fungono più (non so se quelle che ho sia o originali o meno in realtà) e di fare una pulizia degli iniettori al banco.
Il tutto eseguito da lui (che non è tecnico "metanaro").
La prossima settimana porterò a fare dare un occhio al meccanico e all'elettorato di mio padre più qualificato e nel frattempo sto ordinando comunque sia l'occorrente per un tagliando completo compresi additivi, liquido rosso radiatori compreso prodotto per pulirlo, valvola termostatica nuova di marca, guarnizione punterie (per quella che costa la cambio così approfitto per vedere la situazione lì sotto al coperchio), candele (anche qui, per quello che costano le sostituisco).
Sono quindi indeciso se spendere qualcosa in più per ordinare anche la cavetteria e le bobine.
Chiaramente vorrei evitare spese inutili per poi ritrovarmi con lo stesso problema causato ad esempio da qualcosa che scarica a massa (un'impresa da trovare) da una centralina andata (spero di no)) o da un riduttore di pressione o elettrovalvola da sostituire (spero di no, alla revisione delle bombole mi dissero che non occorreva).
Solo dopo tutte queste sostituzioni vorrei fare fare la pulizia degli iniettori (al metanauto però).
Nel frattempo, purtroppo, sono costretto ad usare l'auto anche se andrà a 2.
Cosa mi consigliate di fare nel frattempo?
Come la vedere?
Come avete risolto questo problemi?
Offline Profilo Invia email
max1969a
Ambasciatore del metano


Registrato: 18 Apr 2011
Messaggi: 1526
Località: forlì rumagna
MessaggioInviato: Sab 9 Mar 2019, 21:30 Rispondi citandoTorna in cima

Come fai ad utilizzare l'auto se va a 2 cilindri? Con il rischio concreto di fare ulteriori danni, mancate accensioni che rovinano il catalizzatore. Io la fermerei

_________________
Panda 1.2 lounge 2018
FIAT PUNTO 1.2 8 V EURO 4 ZAVOLI ALISEI SEQUENT.
Offline Profilo Invia email
CLASSIC
Aspirante metanista


Registrato: 9 Mar 2019
Messaggi: 3
Località: Foggia
MessaggioInviato: Lun 11 Mar 2019, 17:44 Rispondi citandoTorna in cima

Molto triste mi serve
Offline Profilo Invia email
Francesco1983
Metanista esperto


Registrato: 14 Feb 2007
Messaggi: 393
Località: Castrovillari
MessaggioInviato: Lun 11 Mar 2019, 18:58 Rispondi citandoTorna in cima

@classic

- 1 anche la mia a volte fa quei rumori che credo provengano dal gruppo servosterzo, lo fa da anni, non ho mai approfondito per mancanza di tempo e voglia, comunque non mi ha dato problemi. Se il volante non è in linea con le ruote devi farci una convegenza da un gommista

- 2 sicuramente la valvola termostatica, costa 6€ più o meno, ne ho sostituite 2-3 nel corso degli anni, capita che si rompano

- 3 cavi candele, bobine, candele, ecc.

- 4 fai una diagnosi con uno strumento

- 5 non saprei aiutarti

- 6 non saprei

- 7 ho avuto un problema simile un po di tempo fa ed erano le candele, il ricambista mi aveva dato una gradazione sbagliata, questo piccolo dettaglio la faceva commutare a benzina e si accendeva la spia avaria motore. Le candele corrette sono le numero 10, NGK DCPR7E N 10

- 8 vedi 7

Io procederei per gradi cominciando a controllare ed eventualmente sostituire candele, cavi, bobine (ovviamente NGK) ecc. uno per volta e provando l'auto, è inutile comprare tutto. Anche sulla pulizia degli iniettori non sono molto convinto, bisogna capire quanti km hanno fatto e quanto chiedono per l'operazione, considerando che costano 40-50€ l'uno nuovi!

_________________
- Fiat punto 1.2 NP active dal 2007
- Fiat panda 0.9 twinair NP easy dal 2012
- VW Polo 9N 1.4 16v ´03 @BRC+variatore+74l dal 2013
- Daihatsu Terios 1.5 16v 4WD Be You-O/F ´11 105 cv @BRC+variatore+90l dal 2015
Offline Profilo Invia email
CLASSIC
Aspirante metanista


Registrato: 9 Mar 2019
Messaggi: 3
Località: Foggia
MessaggioInviato: Mar 12 Mar 2019, 15:31 Rispondi citandoTorna in cima

Da non credere...
Ieri sono tornato dall'elettrauto per provare a sostituire le bobine una alla volta con una usata in suo possesso.
Provo prima a sostituire quella più accessibile e posta verso l'esterno, si avvia normalmente e va a 3 dopo circa 5 secondi.
Prova poi quella posta più all'interno, avvio e sembra vada tutto bene! :O
Provo a girare qualche centinaio di metri, ritorno, la stacco e rimonto la mia.
Funzionava comunque.
Spia motore spenta.
Quindi o il connettore che va sulla bobina si era allentato (strano, perché sto parlando di quello a tenuta stagna che è abbastanza solido...), o qualche cavi candela era collegato male (strano anche qui perché avevo provato a inserirli forzando un po' a motore acceso per capire se faceva contatto), oppure a causa della valvola termostatica il sistema era impazzito e sostituire la bobina lo ha in qualche modo resettato (ma non credo ... Visto che già avevo provato a staccare per 15 minuti la batteria senza alcun risultato).
Ad ogni modo mi organizzo per la sostituzione della valvola e quindi del liquido di raffreddamento.
Offline Profilo Invia email
Gian-Paolo
Metanista aspirato


Registrato: 6 Feb 2019
Messaggi: 14
Località: Sovicille (SI)
MessaggioInviato: Sab 23 Mar 2019, 16:02 Rispondi citandoTorna in cima

Francesco1983 ha scritto:

Per gli iniettori spedi 180-190€ circa, sono della bosch, esteticamente sono completamente diversi dagli originali, è sufficente cercarli in rete.


Ho preso "0280158827 INIETTORI BOSCH 4 PEZZI FIAT MULTIPLA DOBLO' PANDA PUNTO 188 METANO" su eBay ( https://www.ebay.it/itm/0280158827-INIETTORI-BOSCH-4-PEZZI-FIAT-MULTIPLA-DOBLO-PANDA-PUNTO-188-METANO/312477789473 ) mandando all'inserzionista copia del libretto per verificare la compatibilità. Mi aveva detto che erano compatibili ma quando oggi il meccanico ha provato a montarli ha visto che si inseriscono normalmente nel motore ma dall'altra parte ("dalla parte del Rail") gli originali sono di diametro molto minore. Mi ha proposto di restituirli o fresare i fori per portarli al diametro di questi.
È capitato a nessuno? Cosa ne pensate?

_________________
Gian-Paolo
Punto Classic NP 2009 - 188BXA1A 01AG
Offline Profilo Invia email
Francesco1983
Metanista esperto


Registrato: 14 Feb 2007
Messaggi: 393
Località: Castrovillari
MessaggioInviato: Sab 23 Mar 2019, 16:14 Rispondi citandoTorna in cima

no che fresare, assolutamente, gli iniettori sono questi e montano perfettamente senza nessun problema, anche io ho montato questi. Tra l'altro i metatron sono di diametro maggiore, i bosch sono molto più sottili.

_________________
- Fiat punto 1.2 NP active dal 2007
- Fiat panda 0.9 twinair NP easy dal 2012
- VW Polo 9N 1.4 16v ´03 @BRC+variatore+74l dal 2013
- Daihatsu Terios 1.5 16v 4WD Be You-O/F ´11 105 cv @BRC+variatore+90l dal 2015
Offline Profilo Invia email
Dave190
Aspirante metanista


Registrato: 13 Apr 2019
Messaggi: 1
Località: Rovigo
MessaggioInviato: Sab 13 Apr 2019, 12:00 Rispondi citandoTorna in cima

Francesco1983 ha scritto:
no che fresare, assolutamente, gli iniettori sono questi e montano perfettamente senza nessun problema, anche io ho montato questi. Tra l'altro i metatron sono di diametro maggiore, i bosch sono molto più sottili.


Buongiorno a tutti. Possiedo una punto natural power del 2007 con 220 mila Km. L'auto presenta tutte le problematiche relative ad iniettori usurati, come sono descritte in questo forum. Pertanto mi sto apprestando a sostituirli.
Se possibile vorrei sapere se gli iniettori Bosch 0_280_158_827, sono compatibili con gli iniettori originali della Metatron, che in ettichetta riportano i seguenti codici:
110_R-000014
10_R-020258
C-601
Vedi foto: http://www.imagebam.com/image/f25dc11193567154
Grazie
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::