Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

20 Marzo 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:455
  Categorie: 19
  Click: 288740

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 519698
  Traffico:  1068.80 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Inaugurazione impianto LNG Endesa a Molina de Segura, Spagna
 [ Click: 18 ]
 2: Presentazione impianto LNG/L-CNG di Sommacampagna-VR
 [ Click: 49 ]
 3: Timelapse posa serbatioi criogenico LNG impianto di Sommacampagna-VR
 [ Click: 52 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34770 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10049 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6342 ]

Ultimi Downloads
 1: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 72 ]
 2: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 448 ]
 3: Prova su strada Scania R410 LNG a Hardenberg - Paesi Bassi
 [ Prelevamenti: 82 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 70962 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 61770 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19276 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
lorenzo.zac
Ambasciatore del metano


Registrato: 28 Mar 2008
Messaggi: 1687
Località: Torino
MessaggioInviato: Mer 7 Mar 2018, 20:09 Rispondi citandoTorna in cima

Mi sono voluto informare anche per chi segue questa discussione di come procedono alla Midas. Al di la che fanno i tagliandi per tutte le auto salvaguardando la garanzia e procedendo come previsto dal libretto di manutenzione. Per quanto riguarda l'olio inseriscono il numero di targa nel loro terminale ed acquisiscono l'olio previsto per quel motore. Per quanto riguarda i motori a metano generalmente utilizzano il 5w30 o 5w40 a secondo di come riportato sul libretto manutenzione.
Nascosto Profilo Invia email
aleturbo
Metanista evoluto


Registrato: 24 Jul 2017
Messaggi: 148
Località: Rovigo
MessaggioInviato: Mer 7 Mar 2018, 21:18 Rispondi citandoTorna in cima

Ecco, qui il discorso cambia eccome, prima pareva che mettessero il 5w30 di default su ogni auto a metano che si presentava in officina, ora fanno, giustamente, il controllo targa almeno per le auto in garanzia.
Sulla punto credo proprio che non si scosteranno dal 5w40.
Offline Profilo Invia email
decibel
Metanista aspirato


Registrato: 20 Oct 2012
Messaggi: 31
Località: RM
MessaggioInviato: Mar 12 Mar 2019, 11:51 Rispondi citandoTorna in cima

lorenzo.zac ha scritto:
Io avevo sempre utilizzato il Selenia Acea c3 5W40, quello raccomandato dalla Fiat. Ultimamente presso un'officina mi hanno fatto un cambio con un olio specifico per auto gpl/metano di origine minerale con viscosità 15w40.

davvero ti hanno messo il 15w40? Sbalordito
io non lo userei neanche per il motozzappa.
ma come fate a fidarvi di questi meccanici?
ovvio che non senti la differenza a breve termine, ma il 15w40, essendo un olio minerale, lascia tanti di quei residui che non potete immaginare.
Offline Profilo Invia email
kanita
Metanista evoluto


Registrato: 30 Nov 2009
Messaggi: 135
Località: Torino
MessaggioInviato: Lun 18 Mar 2019, 15:57 Rispondi citandoTorna in cima

Leggo solo ora e vorrei aggiungere un paio di considerazioni alla discussione.
Oli come il 5w30 o il 5w40 hanno la caratteristica di essere particolarmente fluidi a motore freddo. Tale proprietà è necessaria nei motori moderni per rispondere alle omologazioni Euro più spinte (credo dalle Euro5 in poi) che pretendono emissioni più basse già dai primi minuti di funzionamento del motore.
Anche i motori con fasatura variabile (come quello delle Punto NP più recenti) richiedono olio molto fluido da freddo, poichè il variatore di fase funziona sfruttando la pressione dell'olio, e deve essere lubrificato sin dai primissimi istanti del'avviamento, pena il deterioramento precoce. E' tipico infatti il rumore di ingranaggi sferraglianti che si avverte in questi propulsori pochi secondi dopo l'accensione. Un 15w40 in definitiva mi sembra un olio molto poco adatto a preservare questa delicata componente.
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::