Sostieni il sito, dona con PayPal

Clicca qui per contattarci! 
23 Agosto 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:465
  Categorie: 19
  Click: 293837

  File totali: 340
  Categorie: 15
  Downloads: 526782
  Traffico:  1205.79 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 22 ]
 2: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 323 ]
 3: Video - Il distributore LNG/L-CNG di Naturgy a Carpiquet/Caen in Francia
 [ Click: 53 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34993 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10261 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6483 ]

Ultimi Downloads
 1: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1764 ]
 2: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 135 ]
 3: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 526 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71573 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62264 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19347 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Poll :: Siete o no favorevoli a delle guide per il fai-da-te?

Non sono favorevole.
0%
 0%  [ 0 ]
Sono favorevole ma non ho capacità per contribuire direttamente.
30%
 30%  [ 21 ]
Mi piace ma temo che nessuno perderà del tempo per aiutare gli altri...
34%
 34%  [ 24 ]
Sono favorevole e vorrei contribuire direttamente.
34%
 34%  [ 24 ]
Voti Totali : 69


Autore Messaggio
Pruvom
Ambasciatore del metano


Registrato: 2 Oct 2016
Messaggi: 687
Località: Parma
MessaggioInviato: Gio 3 Gen 2019, 12:47 Rispondi citandoTorna in cima

Il mondo delle plastiche è molto variegato (ci ho lavorato spesso) quindi definire uno standard è quasi impossibile perché dipende dagli additivi, dal metodo di produzione ecc; tuttavia TUTTI i tubi PA12DIN73378 dei quali ho trovato le schede tecniche online hanno una temperatura di lavoro massima dai 65° ai 100°, nessuno oltre

poi magari opel ha un fornitore che grazie ad additivi particolari riesce a scrivere in scheda tecnica 120°, (ma i risultati li vediamo)

per quanto riguarda l or del tubo dell'asta dell'olio, qualcuno lo ha cambiato? Si risolve la perdita?

EDIT: arrivato il ricambio originale. Il tubo non è più in PA12 ma in PPR/ETF che è polipropilenequalcosa.

Quindi forse la sostituzione durante il tagliando non era una leggenda? (il mio riportava la data del 2012 quindi era ancora quello originale)
Offline Profilo Invia email
Luca_B64
Metanista evoluto


Registrato: 1 Sep 2013
Messaggi: 135
Località: Cesena
MessaggioInviato: Dom 13 Gen 2019, 18:48 Rispondi citandoTorna in cima

@Pruvom
quindi non ho capito bene, il nuovo tubo che ti è arrivato, è di un materiale diverso? Migliore?

Tanto per rimanere in tema:
a novembre, ho notato che il liquido refrigerante era un dito sotto il livello nella vaschetta di espansione, così ho effettuato un piccolo rabbocco.
Una ventina di giorni dopo, il liquido era nuovamente un dito sotto il segno nero, anche se in quel periodo non avevo fatto grandi chilometraggi.
Non ho notato perdite di liquido sotto la macchina, e pensare che la metto sempre nello stesso punto sotto il mio androne di casa!
Poi, guardando attentamente, ho notato che l'attacco di un tubo sulla vaschetta di espansione era umido, intriso di liquido che probabilmente
gocciola molto lentamente e va a depositarsi parecchio più giù, su una sorta di lastra in plastica che fa da protezione per qualcosa...

Settimana scorsa, subito dopo avere di nuovo ripristinato il livello del refrigerante, ho fatto circa 1200 km in sei giorni, ma il livello del liquido
è sceso in maniera appena percettibile, quindi ne deduco che l'uso dell'auto sia poco influente su quella perdita..
Posto un paio di foto in cui si vede l'innesto del tubo nel quale si verifica la perdita, si nota anche un tipo di fascetta stringi tubo che non
saprei neanche come togliere e poi rimettere...magari la si può sostituire con una normale fascetta metallica con vite! Perplesso

https://drive.google.com/file/d/1yZU39MR1tfF4gU-1Lrvl1Dh9bg4VdLGj/view?usp=sharing
https://drive.google.com/file/d/1oWcl_8y4QB5oOTQIrCJ21rwjV1s_d4Fd/view?usp=sharing

_________________
Opel Zaffira Tourer EcoM, allestimento ´Cosmo´ con sensori di parcheggio posteriori e bluetooth. Immatricolazione: Agosto 2013.
Offline Profilo Invia email
bluelagoon72
Metanista evoluto


Registrato: 25 May 2014
Messaggi: 107
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 14 Gen 2019, 18:51 Rispondi citandoTorna in cima

La fascetta si lasca da sola prendendola per le creste con una pinza...cioè tu stringi le creste e lei si allarga...quando è nella fase allargata devi estrarre il tubo dalla vaschetta...
Potresti provare inizialmente a cambiare la fascetta. Non è vietato mettere quella in ferro con il dadino, ma non stringere troppo.
Offline Profilo Invia email
Pruvom
Ambasciatore del metano


Registrato: 2 Oct 2016
Messaggi: 687
Località: Parma
MessaggioInviato: Lun 14 Gen 2019, 20:12 Rispondi citandoTorna in cima

Altri utenti pensavano al tubo in realtà era la vaschetta crepata.

quindi attenzione che senza il pezzo di ricambio in casa si rimane a piedi (tipo me con il tubo del T sbriciolato)

si, pare che il ppr sia molto più resistente del pa12 alle alte temperature
Offline Profilo Invia email
Luca_B64
Metanista evoluto


Registrato: 1 Sep 2013
Messaggi: 135
Località: Cesena
MessaggioInviato: Lun 14 Gen 2019, 23:19 Rispondi citandoTorna in cima

Grazie mille, Pruvom / Bluelagoon!
Mi potete confermare che togliendo la batteria ed il suo alloggiamento, si ha libero accesso alla vaschetta del refrigerante, per un eventuale sostituzione ?
L'unica cosa che mi frena, è che non so se bisogna adottare particolari accorgimenti dopo avere ripristinato il liquido, per evitare bolle d'aria nell'impianto...
Ciao!

_________________
Opel Zaffira Tourer EcoM, allestimento ´Cosmo´ con sensori di parcheggio posteriori e bluetooth. Immatricolazione: Agosto 2013.
Offline Profilo Invia email
bluelagoon72
Metanista evoluto


Registrato: 25 May 2014
Messaggi: 107
Località: Padova
MessaggioInviato: Mar 15 Gen 2019, 08:58 Rispondi citandoTorna in cima

Io non ho addottato nessun accorgimento particolare. Ho cercato di recuperare il liquido per poi rimetterlo a livello su quella nuova. Ricordo di aver tolto la batteria quando ho dovuto sostituire la vaschetta per il problema al sensore interno del livello liquido refrigerante.

Rimando il link giusto per avere qualche immagine.

http://www.imagebam.com/gallery/o4qkdj4x8nzmmv1w139u1eplwmixonbc
Offline Profilo Invia email
bluelagoon72
Metanista evoluto


Registrato: 25 May 2014
Messaggi: 107
Località: Padova
MessaggioInviato: Mar 5 Feb 2019, 18:44 Rispondi citandoTorna in cima

Dal cambio pastiglie freni ed olio freni effettuato a 80000 Km, mi sono accorto che il cavo del freno a mano che passa vicino al pneumatico post sx risulta abraso. Non so se sia una cosa dovuta ad un calcolo errato della posizione che può variare in base al peso che uno carica. Da quanto ho potuto constatare la reazione del cavo è la seguente... Veicolo sul ponte senza carico distanza massima dal pneumatico...veicolo a terra il cavo si avvicina al pneumatico. Per ora ho cercato di mettere del sigillante e ricoprire con tubo in gomma per poi cercare di tenere leggermente in tiro con delle fascette il tutto.

Immagini qui:

http://www.imagebam.com/gallery/awcqguylxpsps77brsjp9yvv30gm5lyg
Offline Profilo Invia email
Luca_B64
Metanista evoluto


Registrato: 1 Sep 2013
Messaggi: 135
Località: Cesena
MessaggioInviato: Mar 5 Feb 2019, 23:17 Rispondi citandoTorna in cima

Interessante segnalazione, grazie Bluelagoon.
Peccato che ho fatto le pastiglie posteriori da poco, a ruota smontata avrei sicuramente controllato quel cavo.
Proverò a guardare da sotto con una torcia se riesco a vederlo.
Certo che è una strana abrasione, molto netta!

_________________
Opel Zaffira Tourer EcoM, allestimento ´Cosmo´ con sensori di parcheggio posteriori e bluetooth. Immatricolazione: Agosto 2013.
Offline Profilo Invia email
mietto
Metanista aspirato


Registrato: 2 Dec 2013
Messaggi: 27
Località: Fermo
MessaggioInviato: Mar 12 Feb 2019, 04:04 Rispondi citandoTorna in cima

@bluelagoon72

L'olio dei freni va cambiato di regola a 80.000 km?
Perchè io ho cambiato le pastiglie ma l'olio no...

_________________
Mietto
Offline Profilo Invia email
mietto
Metanista aspirato


Registrato: 2 Dec 2013
Messaggi: 27
Località: Fermo
MessaggioInviato: Mar 12 Feb 2019, 04:04 Rispondi citandoTorna in cima

@bluelagoon72

L'olio dei freni va cambiato di regola a 80.000 km?
Perchè io ho cambiato le pastiglie ma l'olio no...

_________________
Mietto
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::