Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

17 Dicembre 2018 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
Dinamica Ecoservizi 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:444
  Categorie: 19
  Click: 285558

  File totali: 338
  Categorie: 15
  Downloads: 515828
  Traffico:  917.33 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Presentazione impianto LNG Liquis di Grünheide in Germania
 [ Click: 29 ]
 2: Video - Hyundai XCent Prime CNG e Grand i10 CNG a metano, produzione e caratteristiche
 [ Click: 124 ]
 3: Video - Servizio sulla stazione di rifornimento metano/biometano di Endesa a Sarreguemines, Francia
 [ Click: 37 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34564 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 9914 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6276 ]

Ultimi Downloads
 1: Self service metano - Schema di decreto interministeriale notificato alla Commissione Europea
 [ Prelevamenti: 139 ]
 2: Prova su strada Scania R410 LNG a Hardenberg - Paesi Bassi
 [ Prelevamenti: 51 ]
 3: Presentazione degli Scania G340 LNG di Alimerka - Spagna
 [ Prelevamenti: 51 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 70533 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 61429 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19254 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Poll :: Siete o no favorevoli a delle guide per il fai-da-te?

Non sono favorevole.
0%
 0%  [ 0 ]
Sono favorevole ma non ho capacità per contribuire direttamente.
31%
 31%  [ 20 ]
Mi piace ma temo che nessuno perderà del tempo per aiutare gli altri...
34%
 34%  [ 22 ]
Sono favorevole e vorrei contribuire direttamente.
34%
 34%  [ 22 ]
Voti Totali : 64


Autore Messaggio
Pruvom
Metanista di lungo corso


Registrato: 2 Oct 2016
Messaggi: 588
Località: Parma
MessaggioInviato: Mar 4 Dic 2018, 07:43 Rispondi citandoTorna in cima

Prego, per svitare serve un cricchetto con prolunga 150mm.

Prima occorre scaricare il liquido del radiatore! Almeno 2 litri.

C'è un tubo dell'aria sopra la valvola che andrebbe tolto, io non ce la ho fatta però. Quindi lo ho lasciato li, imprecando si riesce comunque.

Le 4 viti erano mal ridotte, piene di incrostazioni le ho spazzolate bene prima di rimetterle e pulito i fori filettati con una vite inox nuova, inserendola e togliendo la con delicatezza

Le 4 viti hanno la testa a stella, ma con un bussolotto esagonale di 8 si riesce comunque.

Qualche rischio c'è comunque io ero esasperato da quelle temperature! O vendevo la macchinao provavo! Ora sto guardando per forse cambiare auto, se vedo un modello interessante (es. Renegade gpl) vado prima a vedere nelle schede ricambi a quanto apre la valvola! Sorriso

Si capisce che non è "normale " perché tutti quelli che usano la 105 si assicurano che la lancetta di bordo non superi mai i 90°! Non vogliono dirlo al proprietario della macchina.
Io ho pagato la macchina, ho pagato il termometro sul cruscotto e pretendo che indichi la temperatura giusta!!!
Offline Profilo Invia email
mietto
Metanista aspirato


Registrato: 2 Dec 2013
Messaggi: 20
Località: Fermo
MessaggioInviato: Mer 5 Dic 2018, 02:09 Rispondi citandoTorna in cima

Ma un motivo preciso per cui questi geni hanno deciso di far girare il motore a 105°C. c'è?
Il metano rende di più?

_________________
Mietto
Offline Profilo Invia email
Pruvom
Metanista di lungo corso


Registrato: 2 Oct 2016
Messaggi: 588
Località: Parma
MessaggioInviato: Mer 5 Dic 2018, 07:52 Rispondi citandoTorna in cima

Pare sia una soluzione ideata a fine anni 90 per innalzare il rendimento del motore anche se mi sfugge in che modo (in teoria più è caldo più dissipa calore quindi peggio). Solo sui motori a benzina.

Ovviamente per evitare polemiche hanno nascosto questo dato all'acquirente ritenendolo non abbastanza colto per poter giudicare da solo (allora cara opel ok, fammi 10 anni di garanzia come fa toyota e smetto di pensare)

Non sono molte le auto che utilizzano questo sistema, il che mi porta a dire che non è che lo alzi di molto questo rendimento! Visto che i consumi sono identici.
anzi i motori più efficienti pare siano gli Atkinson che sicuro non lavorano a 105

Personalmente penso anche che magari lo stesso motore, progettato per lavorare a 105 a benzina, una volta adattato a metano peggiori la situazione, dico questo perché tutte le macchine che in passato la mia famiglia ha trasformato a metano hanno poi sofferto di surriscaldamento. La benzina è liquida, trasformandosi in gas un pò raffredda.

Per me la soluzione comporta troppi rischi e basta che qualcosa vada storto per innescare un pericoloso circolo vizioso tipo: il T di plastica (o la vaschetta) si rompe causa temperatura continuamente troppo vicina al limite tecnico, impianto perde pressione, in alcune parti del motore il glicole va in ebollizione, i sali si separano dall'acqua, il glicole perde le sue proprietà, in alcune parti del motore evapora, il motore non si raffredda correttamente.

Anche solo utilizzare un liquido per radiatore da supermercato credo sia un rischio enorme per le nostre auto, quando invece una volta il glicole serviva solo come antigelo, e dove possibile si usava solo acqua distillata che è in grado di raffreddare molto meglio (asportazione più calore per la migliore conducibilità termica)
Offline Profilo Invia email
ariosto
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 11324
Località: Brescia, Italia
MessaggioInviato: Mer 5 Dic 2018, 09:17 Rispondi citandoTorna in cima

Il vostro non è un motore "adattato" a metano: è stato progettato appositamente per andare a metano, tant'è vero che ha un codice motore specifico (A16XNT o B16XNT) a differenza della versione a GPL che ha il codice motore uguale a quella a benzina.

_________________
Opel Astra ST Turbo 103 kW, oltre 140.000 km. ovviamente a metano (4,246 cent/km)
Nascosto Profilo Invia email HomePage
mietto
Metanista aspirato


Registrato: 2 Dec 2013
Messaggi: 20
Località: Fermo
MessaggioInviato: Ven 7 Dic 2018, 03:58 Rispondi citandoTorna in cima

@ariosto quindi secondo te sarebbe sbagliato cercare di abbassare la temperatura di funzionamento del nostro motore?

_________________
Mietto
Offline Profilo Invia email
Pruvom
Metanista di lungo corso


Registrato: 2 Oct 2016
Messaggi: 588
Località: Parma
MessaggioInviato: Ven 7 Dic 2018, 08:11 Rispondi citandoTorna in cima

Probabilmente diciamo la stessa cosa in modi diversi :

La 1.4 gpl è il motore a benzina con aggiunto impianto a gpl, io lo chiamo "trasformato"

Il 1.6 è lo stesso motore "adattato" al metano con aumento di cilindrata, del rapporto di compressione e probabilmente qualcos'altro. Ovviamente prende codice a sè

Avranno fatto si è no 20.000 zafire e qualche Astra non credo proprio abbiano fatto un motore da zero, ci vogliono milioni di pezzi per giustificare un motore totalmente nuovo...

Andare a modificare il motore non è buoma usanza forse ma d'altra parte loro non hanno mai spiegato perché si cambia il T del raffreddamento ai tagliandi (lo avete mai sentito per un'altra auto?), del perché le vaschette del refrigerante si sbriciolano , del perché il termometro di bordo sia programmato per mentire, del persistente odore di antigelo che si sente a motore caldo nel traffico...

Ripeto: mi facciano la garanzia a 10 anni come toyota (7 come kia o anche solo 5 come hiunday) e non tocco nulla. Ma visto che se mi si brucia la guarnizione della testata o il turbo sono palanche che devo tirare fuori IO, ho deciso a malincuore di effettuare la modifica
Offline Profilo Invia email
ariosto
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 11324
Località: Brescia, Italia
MessaggioInviato: Ven 7 Dic 2018, 09:14 Rispondi citandoTorna in cima

No, il 1.4 e il 1.6 hanno storie completamente diverse.

mietto ha scritto:
secondo te sarebbe sbagliato cercare di abbassare la temperatura di funzionamento del nostro motore?

Secondo me sì: il mio 1.4 ha la valvola termostatica tarata a 103 °C e non ci penso proprio a toccarla...

_________________
Opel Astra ST Turbo 103 kW, oltre 140.000 km. ovviamente a metano (4,246 cent/km)
Nascosto Profilo Invia email HomePage
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 22848
Località: BO
MessaggioInviato: Ven 7 Dic 2018, 10:07 Rispondi citandoTorna in cima

Pruvom ha scritto:
(...)
La 1.4 gpl è il motore a benzina con aggiunto impianto a gpl, io lo chiamo "trasformato"

Il 1.6 è lo stesso motore "adattato" al metano con aumento di cilindrata, del rapporto di compressione e probabilmente qualcos'altro. Ovviamente prende codice a sè

Avranno fatto si è no 20.000 zafire e qualche Astra non credo proprio abbiano fatto un motore da zero, ci vogliono milioni di pezzi per giustificare un motore totalmente nuovo...

Stai facendo casino tra due motori 1,4 16v turbo diversi e nati da due sottofamiglie differenti:

il 1,4 16v turbo da 120/140 cv (A14NEL/A14NET) montato sulle Astra J come quella di Ariosto e sulle MerivaB-Mokka trasformate a gpl (gpltech) deriva dalla precedente serie euro4 1,0-1,2-1,4 plurivalvole a benzina Twinport (Z1?XEP), a cui hanno eliminato l'alimentzione a condotto variabile e - se non erro - modificato il sistema di azionamento delle valvole (fasatura variabile con recupero del gioco)

il 1,4 16v turbo da 120 cv a metano di serie montato sulle Astra K ecoM (B14XNT) è derivato direttamente come downsizing del 1,6 della Zafira EcoM Turbo (B16XNT), sempre di serie.

Ne abbiamo già discusso in passato nelle apposite discussioni.

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Uno 60 SL: 139.000 km
Astra F 1,4: 308.000 km
Astra G ecoM: 300.000 km
Nascosto Profilo Invia email
ariosto
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 11324
Località: Brescia, Italia
MessaggioInviato: Ven 7 Dic 2018, 10:31 Rispondi citandoTorna in cima

Non sono affatto convinto che il B14XNT derivi dal B16XNT: è più probabile che derivi dal B14XFT della nuova famiglia SGE, montato sempre sulle Astra K e con la stessa cilindrata. Qui però siamo OT...

_________________
Opel Astra ST Turbo 103 kW, oltre 140.000 km. ovviamente a metano (4,246 cent/km)
Nascosto Profilo Invia email HomePage
cricchio74
Metanista turbo


Registrato: 16 Apr 2015
Messaggi: 72
Località: Cesena
MessaggioInviato: Sab 8 Dic 2018, 09:29 Rispondi citandoTorna in cima

Buongiorno a tutti, chiedo un vostro consiglio... Purtroppo da qualche tempo la mia Tourer mangia olio.. Mezzo kg ogni 3500 km, ora appena accesa sento un sibilo che accompagna l'accelerazione, inoltre ho cambiato le candele e nella seconda ho trovato calcare sulla gomma della bobina, e la zona esagonale di serraggio ossidata, ossidata anche una delle due viti (quella vicina) che fissano la bobina e la zona più alta sulla bobina in metallo verniciato nero.. Sta facendo ruggine.

Quali problemi potrei avere... Il fischio... Turbina? L'acqua.. Guarnizioni di testa? Olio per entrambe le cose... La candela nella zona di scoppio era normale... Avevo rimosso il coperchio in plastica superiore alla bobina per evitare surriscaldamento, che sia entrata acqua da sopra? Eppure c'è la copertura in gomma e le altre erano a posto... Che dovrò aspettarmi...? Grazie
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::