Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

20 Ottobre 2018 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
Dinamica Ecoservizi 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:437
  Categorie: 19
  Click: 284144

  File totali: 337
  Categorie: 15
  Downloads: 513750
  Traffico:  912.86 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Inaugurazione dell'impianto L-CNG di Automigliorgas a Perugia, loc. Balanzano
 [ Click: 31 ]
 2: Video - I bus a metano della Setram a Le Mans - Francia
 [ Click: 13 ]
 3: Video - Servizio TG3 Veneto sul distributore aziendale di biometano a Vittorio Veneto
 [ Click: 28 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34484 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 9863 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6244 ]

Ultimi Downloads
 1: Prova su strada Scania R410 LNG a Hardenberg - Paesi Bassi
 [ Prelevamenti: 31 ]
 2: Presentazione degli Scania G340 LNG di Alimerka - Spagna
 [ Prelevamenti: 34 ]
 3: Osservazioni di metanoauto.com sulla proposta di modifica della norma sul rifornimento self-service
 [ Prelevamenti: 1359 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 70311 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 61237 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19232 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
need4speed
Metanista evoluto


Registrato: 19 Aug 2012
Messaggi: 132
Località: Pisa
MessaggioInviato: Sab 2 Mar 2013, 20:00 Rispondi citandoTorna in cima

Ciao a tutti,

allora, perdonate il ritardo, rieccomi. I problemi residui erano essenzialmente 2: il consumo eccessivo del flashlube e il riduttore emer. Il primo è, faccio scongiuri, probabilmente risolto. Flashlube è stata cordiale e disponibile, molto professionale. Mi ha prima inviato (GRATIS, incluso il mezzo litro di Flashlube) un nuovo kit identico a quello che tenevo (forse ipotizzavano un kit difettoso), ma cambiandolo non è cambiato niente (anzi, il consumo di flashlube era addirittura aumentato pur usando le stesse impostazioni, il che mi fa pensare che i kit non sono tutti identici e che quindi la taratura va fatta ad-hoc per la macchina). Infine mi ha inviato una pompa apparentemente identica a quella che tenevo (io in verità mi aspettavo una centralina con settings differenti, invece mi hanno inviato una pompa): installata finalmente il consumo si è normalizzata. Impostandola al minimo, ovvero 1, il consumo è davvero infinitesimale, ora l'ho appena messa a 6 e faro' dei test. Passeranno diversi pieni per trovare il giusto settings, ma almeno non c'è il problema del consumo eccessivo. P.s.: ho chiesto a Flashlube l'id del componente che mi hanno inviato, così se qualcuno ha lo stesso problema può ordinarlo subito senza passare per il servizio supporto.

Per il riduttore di pressione della Emer con l'inverno la situazione è anche peggiorata, in sesta a 3.800 giri passa puntualmente da metano e benzina (pare che la pressione scenda a 1,2). Stiamo lavorando di mappa, ma anche qui siamo fiduciosi di risolvere in tempi brevi. La Emer il pezzo ce l'ha (pare ne abbia 4, sono riduttori "potenziati") ma sono un po' lenti nella spedizione. Questo sara' il mese buono.

Per il resto, che dire. Mi godo il risparmio. Con una guida molto sportiva e decisamente negativa per i consumi con 18 euro percorro 180 km. In realta' sono qualcosa meno, perché devo considerare anche un po' di benzina che viene consumata, ma è davvero pochissima, il passaggio benzina / metano avviene abbastanza presto e il contributo benzina oltre i 5000 giri quasi non si sente.

Molto molto felice della trasformazione. Per il resto l'auto ha costi d'esercizio e di manutenzione ragionevoli, anche se temo un'impennata delle assicurazioni.

Vi aggiorno appena avro' installato il nuovo riduttore Emer.
Offline Profilo Invia email
need4speed
Metanista evoluto


Registrato: 19 Aug 2012
Messaggi: 132
Località: Pisa
MessaggioInviato: Lun 23 Set 2013, 00:33 Rispondi citandoTorna in cima

Ed ecco l'aggiornamento dopo qualche mese di utilizzo, di cose ne son successe. Nell'ordine: a fine marzo auto distrutta per un pirata della strada che mi taglia completamente la strada, forse ubriaco (o piu' probabilmente un vecchio demente) e neanche si ferma a vedere come sto.

Quindi ricompro l'auto usata (stesso modello, colore, anno, accessori, Km, prezzo d'acquisto), recupero l'impianto dalla vecchia auto (tutti i pezzi, per fortuna) e lo monto sulla nuova e monto finalmente il nuovo riduttore (che, ironia della sorta, era arrivato poche ore prima dell'incidente). Dopo un mese di gesso e una completa guarigione ritorno da passeggero a pilota e posso saggiare il risultato.

Finalmente ho potuto provare il riduttore maggiorato della Emer (che ho avuto in sostituzione gratuitamente), identico a quello tradizionale se non per una M stampata sullo stesso: fa il suo lavoro e la dovuta differenza, l'auto non e' MAI piu' passata da metano a benzina. Le prestazioni sono migliorate considerevolmente (dai 3300 giri in su) e il divario con la benzina si e' ridotto (ahime' il peso delle bombole e' come un paletto di frassino nel cuore, ma vabbe', pace ... magari quando saro' ricco comprero' quelle superleggere Risata ). La nuova centralina ad-hoc della FlashLube funziona egregiamente, nessun problema. Solo un iniettore su 6 (sempre della Emer) ha ceduto (l'auto immediatamente ha iniziato a singhiozzare), la sostituzione e' avvenuta subito e in garanzia.

Il risultato di questi 4 mesi e' un'auto estremamente godibile, divertente e migliore di come me la sarei aspettata. Rifarei il tutto altre 1000 volte. Un bacio in fronte al mio installatore di Quiesa (LU) e un debito a vita per l'ottimo lavoro. Una nuova taratura della mappa, introdotta circa 2 mesi fa, ha ridotto notevolmente i consumi, per dirvi oggi ho fatto 150.8 Km con 12,38 Kg di metano pur con una guida costantemente sportiva (con il precedente settaggio/mappa avrei percorso 123.8 Km a parita' di metano). Con la nuova taratura con 1 Kg di metano faccio non meno di 11 Km e non cosi' di rado supero anche i 12 Km.

L'auto e' e resta "l'utilitaria di famiglia" e gia' qualche notte, quando la luna e' alta nel cielo e anche i grilli finalmente riposano, quando nel mio letto sono nel pieno della fase rem e le stanchezze della giornata sono passate, la mente va e vola verso il futuro, forse tra 4 o 6 anni, chissa', e mi pare di riconoscere il suono del 10 cilindri di una M5 E60 ... a metano. La mia prossima auto? Ghigno
Offline Profilo Invia email
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 22742
Località: BO
MessaggioInviato: Lun 23 Set 2013, 02:00 Rispondi citandoTorna in cima

need4speed ha scritto:
a fine marzo auto distrutta per un pirata della strada che mi taglia completamente la strada, forse ubriaco (o piu' probabilmente un vecchio demente) e neanche si ferma a vedere come sto.

Niente male! Ma poi lo hanno beccato e arrestato per omissione di soccorso?
Pollice verso

need4speed ha scritto:
Quindi ricompro l'auto usata (stesso modello, colore, anno, accessori, Km, prezzo d'acquisto), recupero l'impianto dalla vecchia auto (tutti i pezzi, per fortuna) e lo monto sulla nuova e monto finalmente il nuovo riduttore (che, ironia della sorta, era arrivato poche ore prima dell'incidente). Dopo un mese di gesso e una completa guarigione ritorno da passeggero a pilota e posso saggiare il risultato.

Della serie: la dovro' riavere identica. L'assicurazione ti ha ripagato qualcosa della vecchia?
Risata

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Uno 60 SL: 139.000 km
Astra F 1,4: 308.000 km
Astra G ecoM: 300.000 km
Nascosto Profilo Invia email
need4speed
Metanista evoluto


Registrato: 19 Aug 2012
Messaggi: 132
Località: Pisa
MessaggioInviato: Lun 23 Set 2013, 14:12 Rispondi citandoTorna in cima

L'incidente e' avvenuto cosi': superstrada, 2 corsie per senso di marcia, lui era tranquillissimo in prima, io tranquillissimo in seconda, pieno rettilineo. Lui andava piano, io al doppio della sua velocita'. Arrivato all'atto del sorpasso (ovvero quando, continuando in secondo corsia, raggiungo lui che e' in prima), lui scarta improvvisamente nella mia corsia (intravedo davanti a lui un veicolo appena piu' lento), senza neanche la freccia (anche se l'avesse messa non sarebbe cambiato nulla), probabilmente decide di superare senza controllare nello specchietto. Aggravante, era notte e io avevo fari allo xeno, quindi non poteva non vedermi (o almeno avrebbe dovuto, cavolo). Non ho lo spazio per frenare e gli sono gia' addosso, provo a passare tra lui e il new jersey e prendo il new jersey. Lui non lo tocco, il tipo scappa e neanche si ferma, io ne esco vivo per miracolo. Le telecamere sulla superstrada non riprendono nulla.

Risultato: il tipo e' scappato e io ho dovuto ricomprarmi l'auto a mie spese. Rifacendo la scena avrei dovuto toccarlo lo sciocco, si sarebbe ribaltato e sarebbe morto (stava su una Punto che pesa la meta' della mia) ma se lo sarebbe cercato. Purtroppo questi ritardati mentali sono liberi di far danni, in Germania manco col lanternino lo trovi un deficiente che provoca un incidente del genere.
Offline Profilo Invia email
JoseyMcWales
Aspirante metanista


Registrato: 1 May 2017
Messaggi: 1
Località: Macerata
MessaggioInviato: Lun 1 Mag 2017, 12:24 Rispondi citandoTorna in cima

need4speed ha scritto:
Ed ecco l'aggiornamento dopo qualche mese di utilizzo, di cose ne son successe. Nell'ordine: a fine marzo auto distrutta per un pirata della strada che mi taglia completamente la strada, forse ubriaco (o piu' probabilmente un vecchio demente) e neanche si ferma a vedere come sto.

Quindi ricompro l'auto usata (stesso modello, colore, anno, accessori, Km, prezzo d'acquisto), recupero l'impianto dalla vecchia auto (tutti i pezzi, per fortuna) e lo monto sulla nuova e monto finalmente il nuovo riduttore (che, ironia della sorta, era arrivato poche ore prima dell'incidente). Dopo un mese di gesso e una completa guarigione ritorno da passeggero a pilota e posso saggiare il risultato. ...



A distanza di qualche anno cosa ci puoi dire riguardo alla trasformazione ? Km percorsi ? Problemi di qualche tipo ? Grazie
Offline Profilo Invia email
need4speed
Metanista evoluto


Registrato: 19 Aug 2012
Messaggi: 132
Località: Pisa
MessaggioInviato: Mar 13 Feb 2018, 12:58 Rispondi citandoTorna in cima

Scusa, leggo solamente adesso. Allora, vi aggiorno. Ho dovuto installare un secondo riduttore, uno solo non ce la faceva (avrei potuto provare a rettificarlo, ma avrei rischiato di non risolvere definitivamente il problema). Con 2 riduttori nessun problema.

Ho avuto un problema serio, non legato al metano, ma che vi racconto lo stesso perché c'è un dettaglio che può interessare. Sfortunatamente la rottura di entrambe le ventole di raffreddamento del radiatore ha prodotto un surriscaldamento del motore, le guarnizioni non hanno retto e un po' d'acqua è entrata nel motore. Quindi ho dovuto far smontare la testata e cambiare le guarnizioni. Con l'occasione il meccanico (in gambissima) ha riprogettato il sistema di raffreddamento, posizionando un serbatoio più in alto rispetto alla testata per evitare la formazione di microbolle d'aria nella testata (cosa che ha richiesto parecchi sbattimenti). Per inciso: il motore non ha subito alcun danno e la testata era perfetta, così come le valvole, ed è bastata la sostituzione della guarnizione. Perché vi racconto questo? Perché, nello smontare la testata, abbiamo appreso questo:
- le sedi valvole sono in acciaio e quindi non serve rinforzarle
- il flashlube ha lavorato benissimo e le valvole sono intatte
Quindi l'impianto a metano su questo motore è assolutamente ok, ma occorre un doppio riduttore ed è preferibile aggiungere un serbatoio in alto per il liquido di raffreddamento.

Rimontato il tutto l'auto va a cannone come sempre, non perde un colpo, è esageratamente divertente. Andare col motore sempre alto di giri sulle strade sufficientemente scorrevoli di qui senza preoccuparsi affatto dei consumi (10 € = 100 km) non ha prezzo, lo dico davvero. Sarà un trauma in futuro separarsi da quest'auto, qualunque altra auto (se non le elettriche) non raggiungeranno mai il rapporto costo/prestazioni di questa e quelle oggi in vendita sono a iniezione diretta e quindi ancora non trasformabili in scioltezza ...

_________________
_________________
Nissan 350Z 3.5 roadster Lev 2 anno 2005
Media ciclo vuoto-vuoto:
kg: 18,00 - km: 180 - consumo medio: 10,00 km/kg
Offline Profilo Invia email
business86
Metanista evoluto


Registrato: 6 Aug 2017
Messaggi: 171
Località: Novara
MessaggioInviato: Mar 13 Feb 2018, 14:18 Rispondi citandoTorna in cima

Ho letto il 3d tutto d'un fiato perché non credevo a quello che leggevo Sbalordito
Sei un grande! Ghigno
Mi piaceva da morire la 350z cabrio, ma quando cambiai l slk decisi di "fermarmi" al 2500 per i costi fissi che per l uso che ne faccio io sono molto alti...
Ne provai un paio con tetto Risata a crepapelle e devo dire che son dei gran mezzi...ma alla fine ho ripiegato per 1000 motivi su una z4 con il 6 cilindri in linea.
Ho un paio di domande...come fai senza proprio niente di bagagliaio?!
Complimenti ancora...e...cabrio sempre Pollice su Figo!
Offline Profilo Invia email
need4speed
Metanista evoluto


Registrato: 19 Aug 2012
Messaggi: 132
Località: Pisa
MessaggioInviato: Mar 13 Feb 2018, 14:49 Rispondi citandoTorna in cima

Grazie per i complimenti. Avevo pensato ai tempi della 350Z anche alla slk e alla z4 ma il mio meccanico mi paventò problemi di trasformazione e costi di manutenzione (in effetti devo dargli ragione sul fatto che i costi di manutenzione della 350Z sono bassi). Per il bagagliaio, quando mi serve, uso l'auto di mia moglie (prima aveva una Alfa GT, ora una Giulietta). Nella mia non ne ho mai la necessità, ma se mia moglie dovesse mandarmi a fare lo "spesone" al supermercato (succede una volta ogni 5 mesi) riesco a infilare senza difficoltà anche 12 sacchetti pieni del supermercato usando lo spazietto dietro ai sedili (dietro ogni sedile vanno minimo 3 - 4 sacchetti), lo spazio gambe passeggero (altri 2 o 3 sacchetti) e il sedile passeggero (certo, la sistemazione richiede un minuto in più ...). Non avendo figli e dovendo portare a lavoro solo un portatile e nulla più (la valigetta riesco a infilarla nel bagagliaio, nel poco spazio rimasto) non avverto mai la necessità di un bagagliaio, proprio non mi manca.

P.s.: comunque esteticamente anche la Z4 è tanta roba, soprattutto le ultime versioni ...

P.s.2: non ricordo se l'avevo già scritto, ma sulla 350Z ho montato un differenziale meccanico a slittamento limitato, un Cusco RS ... non risponderò a domande sull'argomento Sorriso Sorriso Sorriso

_________________
_________________
Nissan 350Z 3.5 roadster Lev 2 anno 2005
Media ciclo vuoto-vuoto:
kg: 18,00 - km: 180 - consumo medio: 10,00 km/kg
Offline Profilo Invia email
business86
Metanista evoluto


Registrato: 6 Aug 2017
Messaggi: 171
Località: Novara
MessaggioInviato: Mar 13 Feb 2018, 19:26 Rispondi citandoTorna in cima

Hai fatto stra bene(anche per il differenziale Ghigno )!
Io con l slk facevo un po' più di km , sui 12 15 anno, però il kompressor beveva poco, anche ad esagerare Max 7,5 al litro...con la z se schiaccio i 5 sono un miraggio Spazientito
Ps...ma ad un scarico inox non hai pensato?! Sbalordito tanto se ti fermano gli fai vedere il bombolone e si distraggono Pernacchia
comunque il ragazzo a cui ho venduto l slk mi ha subito detto che l avrebbe trasformata a gpl Figuraccia
Offline Profilo Invia email
need4speed
Metanista evoluto


Registrato: 19 Aug 2012
Messaggi: 132
Località: Pisa
MessaggioInviato: Lun 19 Feb 2018, 17:32 Rispondi citandoTorna in cima

Ti dirò, lo scarico stock fa già un bel rombo che si sente a km, quello Nismo dicono che sia davvero forte, ma al momento ho paura a mettere uno scarico più forte perché già così mi capita di trovare dopo curve cieche quelle "auto lì" appostate ... e farsi preannunciare da un rombo non è il massimo se poi vuoi provare a convincerli a non multarti. Ho anche qualche problemino con qualche vicino "delatore" che mi ha fatto trovare la polizia sotto casa (ahahhaahha, da non crederci) che mi ha invitato a rallentare (sono stati in verità molto gentili, ho promesso loro di evitare il centro abitato ...).

La tentazione forte è invece mettere il biturbo e portarla a oltre 500 cv (+3000 euro di omologazione VERA in Germania). Dovrei racimolare 10k (va anche aggiornato l'impianto a metano) e convincere mia moglie ... Con 500 cv sì che ti diverti in curva ...

_________________
_________________
Nissan 350Z 3.5 roadster Lev 2 anno 2005
Media ciclo vuoto-vuoto:
kg: 18,00 - km: 180 - consumo medio: 10,00 km/kg
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::