Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
16 Ottobre 2018 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
Dinamica Ecoservizi 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:437
  Categorie: 19
  Click: 284096

  File totali: 337
  Categorie: 15
  Downloads: 513608
  Traffico:  912.76 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Inaugurazione dell'impianto L-CNG di Automigliorgas a Perugia, loc. Balanzano
 [ Click: 24 ]
 2: Video - I bus a metano della Setram a Le Mans - Francia
 [ Click: 12 ]
 3: Video - Servizio TG3 Veneto sul distributore aziendale di biometano a Vittorio Veneto
 [ Click: 28 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 34481 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 9861 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6242 ]

Ultimi Downloads
 1: Prova su strada Scania R410 LNG a Hardenberg - Paesi Bassi
 [ Prelevamenti: 29 ]
 2: Presentazione degli Scania G340 LNG di Alimerka - Spagna
 [ Prelevamenti: 34 ]
 3: Osservazioni di metanoauto.com sulla proposta di modifica della norma sul rifornimento self-service
 [ Prelevamenti: 1355 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 70287 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 61218 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19232 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
tartarus
Metanista esperto


Registrato: 4 Jun 2013
Messaggi: 266
Località: Bari
MessaggioInviato: Mer 6 Dic 2017, 22:20 Rispondi citandoTorna in cima

Avranno modificato la curva di coppia e di potenza, non ho numeri al riguardo. Certamente il motore aveva una risposta più vivace e pronta nelle accelerazioni.

_________________
ex Fiat Panda np 0.9 Lounge rosso passione.
km percorsi 189.400...
Offline Profilo Invia email
quadamage76
Metanista di lungo corso


Registrato: 18 Oct 2012
Messaggi: 664
Località: Cremona
MessaggioInviato: Gio 7 Dic 2017, 11:47 Rispondi citandoTorna in cima

sicuramente la risposta al pedale è stata filtrata nel tempo.
Offline Profilo Invia email
alexcb
Aspirante metanista


Registrato: 9 Jun 2018
Messaggi: 7
Località: campobasso
MessaggioInviato: Sab 9 Giu 2018, 13:51 Rispondi citandoTorna in cima

signori buongiorno.
anche io ho una panda 0.9 twinair a metano e con il caldo mi si ripresenta sempre lo stesso problema, ossia, la macchina si spegne e riparte tranquillamente quando si raffredda.
Mi sono rivolto all'officina autorizzata fiat di Campobasso e mi hanno detto che questo problema dipende dal difetto dell'attuatore e mi hanno detto che bisogna cambiarlo.
La mia macchina ha 97.000km ma ha soli 4 anni (l'ho sfruttata parecchio), i tagliandi li ho sempre fatti a scadenza, a volte anche prima, ho usato sempre prodotti originali e il selenia multipower gas 10-40 consigliato per la macchina.
A qualcuno è successo questo problema e se si mi sa dire come ha risolto senza cacciare 1000€ per l'attuatore?
Saluti
Offline Profilo Invia email
max1969a
Ambasciatore del metano


Registrato: 18 Apr 2011
Messaggi: 1409
Località: forlì rumagna
MessaggioInviato: Sab 9 Giu 2018, 18:38 Rispondi citandoTorna in cima

Se leggi la discussione sembra che con un cambio olio 0w30 un utente sembra avere risolto. Io proverei

_________________
PICA 1.8 16 V BRC SEQUENT.
FIAT PUNTO 1.2 8 V EURO 4 ZAVOLI ALISEI SEQUENT.
Offline Profilo Invia email
carpanda
Metanista evoluto


Registrato: 5 Mar 2013
Messaggi: 167
Località: Catania
MessaggioInviato: Lun 11 Giu 2018, 09:46 Rispondi citandoTorna in cima

alexcb ha scritto:
signori buongiorno.
... selenia multipower gas 10-40 consigliato per la macchina.
...
Saluti


Ma gli olii consigliati sono il 5w40 (almeno per la mia del 2013 , usato senza problemi e ha 175k KM) e lo 0w30 da un certo momento in poi.
Sicuramente NON il 10w40 ...se ti hanno messo questo olio probabilmente è lui che non fa funzionare il modulo attuatore uniair in modo corretto!!!
Offline Profilo Invia email
alexcb
Aspirante metanista


Registrato: 9 Jun 2018
Messaggi: 7
Località: campobasso
MessaggioInviato: Dom 1 Lug 2018, 20:06 Rispondi citandoTorna in cima

Ho letto il libretto della macchina ed in effetti porto il 5w40. Alcuni siti tipo autoparti.it mi danno anche lo 0w40.
Cosa cambia se metto 0w30 invece dello 0w40? Io sono proprio ignorante in materia.
Offline Profilo Invia email
carpanda
Metanista evoluto


Registrato: 5 Mar 2013
Messaggi: 167
Località: Catania
MessaggioInviato: Lun 2 Lug 2018, 07:58 Rispondi citandoTorna in cima

Attenzione che oltre la gradazione dell'olio vanno rispettate "scrupolosamente" le specidiche richieste dalla casa costruttrice. Quindi non basta solo la gradazione ma anche le specifiche API , ACEA etc etc.
Di seguito le specifiche del selenia multipower gas 5w40 per esempio (che uso da sempre come da libretto per la mia):

https://extranetpli-eu.pli-petronas.com/dsp/pdf/ita/stec/1416_stec_ita.pdf

Io direi ,per non sbagliare, di usare sempre l'olio consigliato da libretto di manutenzione. Non per forza la marca l'importante è che rispetti tutti i requisiti che nel libretto sono indicati . Quindi gradazione , acea , api indicate dal costruttore .
NON mi metterei ad improvvisare su queste specifiche, soprattutto con i motori moderni (e con il twinair in particolare).

Comunque sulla gradazione SAE per gli olii multigrado: (esempio SAE 5W-40, SAE 10W-40, ecc.): Olio in grado di mantenere inalterate le prestazioni in condizioni di temperatura differenti. Tali oli sono classificati in base a una sigla composta da due numeri intervallati da una W ("winter"); la prima cifra indica la viscosità dell'olio a temperature più rigide; la seconda cifra, più alta, indica la viscosità a temperature elevate. Quindi uno 0w40 mantiene la sua viscosità (o una certa viscosità) a temperature più elevate di uno 0w30. Il discorso è complesso ed ecco perchè non bisogna improvvisare, secondo me!!!


Ultima modifica di carpanda il Lun 2 Lug 2018, 08:27, modificato 1 volta in totale
Offline Profilo Invia email
alexcb
Aspirante metanista


Registrato: 9 Jun 2018
Messaggi: 7
Località: campobasso
MessaggioInviato: Lun 2 Lug 2018, 08:24 Rispondi citandoTorna in cima

Grazie carpa da.
Da libretto la mia macchina porta il selenia k pe 5w40.
Ho visto il selenia multipower gas 5w40 che ha le stesse specifiche che hai scritto prima. Tu cosa ne pensi?
Ma è possibile che l'uso di un olio errato mi può causare tali problemi?
Problemi che si presentano solo quando fa caldo assai.
Offline Profilo Invia email
carpanda
Metanista evoluto


Registrato: 5 Mar 2013
Messaggi: 167
Località: Catania
MessaggioInviato: Lun 2 Lug 2018, 08:51 Rispondi citandoTorna in cima

Per quanto riguarda la mia panda: oltre al libretto (dove è indicato il selenia k. P.E. 5w40) c'è un supplemento al libretto per la NP dove è indicato di usare il mulipowergas 5w40. Ecco io ho fatto sempre riferimento al supplemento e ho usato da sempre il multipower gas 5w40.
Il mio consiglio è di fare lo stesso: leggi attentamente anche il supplemento al libretto per la NP.

Per quanto riguarda la tua domanda , tutto nasce da una considerazione: Poichè l'attuatore uniair funziona utilizzando l'olio motore , "potrebbe" essere influenzato dalla sua viscosità . Ecco perchè l'utilizzo di un olio con viscosità diversa da quella indicata "potrebbe" portare a dei suoi malfunzionamenti.
Ovviamente questo dispositivo è molto complesso e potrebbero esserci altri motivi .
Offline Profilo Invia email
alexcb
Aspirante metanista


Registrato: 9 Jun 2018
Messaggi: 7
Località: campobasso
MessaggioInviato: Lun 2 Lug 2018, 16:06 Rispondi citandoTorna in cima

Carpanda grazie per avermi risposto. Io sono convinto che sia un problema di olio poiché con i tagliandi fatti alla fiat mi hanno sempre messo l'olio giusto e questo lo vedo dalle fatture.
L'ultimo che ho fatto, ossia fine luglio 2017, l'ho fatto in un'officina qualunque e li ho notato che mettevano sempre lo stesso olio a tutte le macchine che avevano li.
Poi, guarda la coincidenza, il primo problema l'ho avuto proprio ad ad agosto del 2017.
Casualità? Boh! Intanto mi tocca cacciare un migliaio di euro per ripararla.
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::