Sostieni il sito, dona con PayPal

Clicca qui per contattarci! 
14 Ottobre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:468
  Categorie: 19
  Click: 295223

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 526936
  Traffico:  1237.26 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Arrivo e installazione primi tre serbatoi GNL a Santa Giusta, Oristano
 [ Click: 128 ]
 2: Video - Impianto di produzione e distribuzione biometano a Roncocesi Biomether 2019
 [ Click: 33 ]
 3: Video - Realizzazione impianto Enercoop con metano liquido e gassoso a Cesena
 [ Click: 64 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35081 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10311 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6530 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 38 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2050 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 149 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71756 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62385 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19362 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
mdlbz
Amministratore del sito


Registrato: 2 Dec 2005
Messaggi: 12491
Località: Bolzano-Bozen (Italia... forse...)
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2015, 10:25 Rispondi citandoTorna in cima

Se i bombolotti sono costruiti secondo la norma R110, c'è un bel po' da leggere (da pag. 60 a pag. 112).

Credo tu ti riferisca a questo:

Citazione:
6.15.1. General
Production examinations and tests shall be carried out on all cylinders produced in a batch. Each cylinder shall be examined during manufacture and after completion by the following means:
(a) Ultrasonic scanning (or demonstrated equivalent) of metallic cylinders and liners in accordance with BS 5045, Part 1, Annex B, or demonstrated equivalent method, to confirm that the maximum defect size present is smaller than the size specified in the design;
(b) Verification that the critical dimensions and mass of the completed cylinder and of any liner and over-wrapping are within design tolerances;
(c) Verification of compliance with specified surface finish with special attention to deep drawn surfaces and folds or laps in the neck or shoulder of forged or spun end enclosures or openings;
(d) Verification of markings;
(e) Hardness tests of metallic cylinders and liners in accordance with paragraph A.8. (Appendix A to this annex) shall be carried out after the final heat treatment and the values thus determined shall be in the range specified for the design;
(f) Hydrostatic proof test in accordance with paragraph A.11. (Appendix A to this annex).


Tenendo poi conto che le bombole à la R110 devono essere costruite per...

Citazione:
4.3. Maximum number of filling cycles
Cylinders are designed to be filled up to a settled pressure of 20 MPa (200 bar) at a settled gas temperature of 15 °C for up to 1,000 times per year of service.


Nemmeno un bus a metano in uso quotidiano non raggiunge un tale ciclo di rifornimenti, come mi è stato confermato dall'azienda di trasporto di Augsburg che ha tutta la flotta di bus a metano. Per tale motivo in Germania hanno teutonicamente applicato le ispezioni visive una volta entrata in vigore la R110... nel 2006... Spazientito

Torno poi ad un concetto fondamentale: nessun produttore di auto, né di bombole si azzarderebbe a produrre bombolame fuori dai parametri R110 perché con 200 e passa bar di pressione notoriamente non si scherza e ben si sa cosa succede in caso di deflagrazione, oltre alla conseguenza indiretta di sputtanarsi nomea e creare la psicosi contro i mezzi a metano.

_________________
Kia Opirus - impianto e-G@S
Image - www.michelebolzano.wordpress.com
Nascosto Profilo Invia email HomePage
Skype
Skype
alby62
Ambasciatore del metano


Registrato: 27 Sep 2007
Messaggi: 1755
Località: gorla mag
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2015, 11:16 Rispondi citandoTorna in cima

non sono scoppiate le bombole ma l'attacco tra valvola e bombola perchè allacciato male.
credo anch'io che il costodi valutazione visiva sia + economico, sempre che sia tutto a posto, non vorrei mai che per qualche graffio , il pirla di turno, ti obblighi a cambiarne qualcuna .. allora si che son dolori , ......forse qui conviene a rifare la revisione cambiando zona ...........
Offline Profilo Invia email
ariosto
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 12255
Località: Brescia, Italia
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2015, 11:17 Rispondi citandoTorna in cima

Beh, negli anni '90 la R110 ancora non esisteva, ma c'erano altre normative che la famigerata BOGAP aveva bellamente ignorato: alla faccia di G.B. Vico, si spera che la storia non si ripeta! Scongiuri

Tornando all'ispezione visiva, resto in attesa di leggere le direttive delle Case e i relativi tempi di lavorazione che verranno addebitati: considerando che generalmente le bombole sono totalmente inscatolate, temo che non saranno bassi... Spazientito

Se dovesse risultare una bombola non in regola, dubito molto che si possa portar via la vettura per ritentare da un'altra parte: la bombola difettosa dovrebbe essere immediatamente distrutta.

_________________
Opel Astra ST Turbo 103 kW, oltre 150.000 km. ovviamente a metano (4,246 cent/km)
Nascosto Profilo Invia email HomePage
ptprince
Amministratore forum


Registrato: 25 Oct 2005
Messaggi: 6093
Località: Torino
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2015, 12:06 Rispondi citandoTorna in cima

Chiaro, sarebbe molto stupido cercare di "taroccare" l'esito del collaudo! Io alla minima abrasione non la ritirerei nemmeno dall'officina.

Ma, onestamente, non vedo come possa verificarsi un'abrasione e comunque:
- cattivo fissaggio - cavoli della Casa;
- urto - probabilmente auto da buttare, rimborso secondo le normali coperture assicurative del veicolo o veicoli coinvolti;
- abrasione rilevata senza apparenti cause - difetto di produzione, garanzia ventennale.

L'unica auto che un po' mi preoccupa è la Zafira, la cui bombola fuori bordo è decisamente esposta.

_________________
ptprince

B200 NGD 7g-DCT

Leggi la posizione di Metanoauto.com sul rifornimento in modalità Self Service!
Nascosto Profilo Invia email
10hp
Ambasciatore del metano


Registrato: 4 Oct 2014
Messaggi: 671
Località: Venezia
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2015, 12:21 Rispondi citandoTorna in cima

@ptprince
In effetti io le bombole DIRETTAMENTE non sono riuscito ancora a vederle, visto che sono ricoperte di materiali coibenti e isolanti. E ho osservato l'auto anche sul ponte. Ergo, per danneggiarsi cosa deve accadere? Seduta spiritica degli occupanti? Poltergeist? Tue Thing? Magari avrò brutte sorprese ma per ora proprio non riesco a immaginare...

_________________
"Wovon man nicht sprechen kann, darüber muss man schweigen"
Mercedes Benz B NGD 7g-DCT
http://www.spritmonitor.de/en/user/10hp.html
Offline Profilo Invia email
MaxCap
Amministratore del sito


Registrato: 27 Oct 2005
Messaggi: 1399
Località: Villafranca Padovana (Pd)
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2015, 12:53 Rispondi citandoTorna in cima

ptprince ha scritto:
L'unica auto che un po' mi preoccupa è la Zafira, la cui bombola fuori bordo è decisamente esposta.

Aggiungo che anche Golf (in composito dal 2015) e A3 hanno la stessa posizione.

_________________
2019- VW Caddy TGI Plus P.Corto 7 posti
2013- Fiat Multipla NP Dynamic ´09
1997-2006 Fiat Bravo 1.4 74l Landi aspirato 200.000km
1988-1997 Fiat 131 1.3 80l 256.000km
Nascosto Profilo Invia email
ptprince
Amministratore forum


Registrato: 25 Oct 2005
Messaggi: 6093
Località: Torino
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2015, 13:03 Rispondi citandoTorna in cima

Ni.
Nelle MQB le bombole sono celate quantomeno dal paraurti (poi posso convenire che in caso di grossi urti questo non cambi sostanzialmente la situazione), ma nella Zafira la bombola è lì da vedere, sembra alla mercé del primo panettone o marciapiede...

_________________
ptprince

B200 NGD 7g-DCT

Leggi la posizione di Metanoauto.com sul rifornimento in modalità Self Service!
Nascosto Profilo Invia email
PPL
Metanodotto


Registrato: 10 Apr 2012
Messaggi: 2678
Località: TA
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2015, 14:32 Rispondi citandoTorna in cima

Ma infatti, bisognerebbe semmai ben distinguere il tipo di collisione e indagare/capire se possa avere una qualche incidenza sulle bombole. Potrebbe essere molto peggiore una semplice "strisciata" ad un marciapiede o altro tipo di asperità, rispetto ad un urto che abbia riguardato esclusivamente la carrozzeria!

_________________
Zafira Tourer 1.6 EcoM: 300km urbano (mai sperimentati), 400km ciclo misto/autostrada, 500km extraurbano "spinto" (80-90km/h)
Offline Profilo Invia email
pinguis
Metanista esperto


Registrato: 1 Oct 2009
Messaggi: 460
Località: Gabicce Monte
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2015, 14:55 Rispondi citandoTorna in cima

Ed è questo che a me preoccupa! Per due ordini di motivi: il primo riguardante la mia sicurezza, il secondo rigurdante il lato economico!

Chi mi dice quale sia l'entità e/o ubicazione della collissione con altra vettura e/o pali o muretti che provochi "danni" alle bombole?
La certezza l'avrei solo verificando tutte le volte dopo un urto: e chi paga tutto ciò? L'assicurazione di un eventuale controparte coprirebbe i costi di tale verifica, se poi ad esempio questa risultasse negativa?
Ci sono tanti di quei casi limite che mi viene male a pensarci: tanto poi in sede di revisione siamo noi proprietari che dobbiamo autocertificare che non abbiamo subito danni all'auto tra una revisione e l'altra!

_________________
Audi A3 g-tron
Passat Ecofuel berlina TSI 1.4 DSG
Offline Profilo Invia email
PPL
Metanodotto


Registrato: 10 Apr 2012
Messaggi: 2678
Località: TA
MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2015, 15:26 Rispondi citandoTorna in cima

pinguis ha scritto:
La certezza l'avrei solo verificando tutte le volte dopo un urto: e chi paga tutto ciò? L'assicurazione di un eventuale controparte coprirebbe i costi di tale verifica, se poi ad esempio questa risultasse negativa?

E stai parlando della sola verifica (sempre a vista, immagino), che comunque mi sembrerebbe dovuta, soprattutto per motivi di sicurezza.
Ma anzitutto tale operazione va consentita, per le singole bombole - come prevede la corretta traduzione/interpretazione del regolamento europeo -, altrimenti la formulazione attuale contempla solo la sostituzione dell'intero pacco bombole, sempre e comunque (smentitemi se sbaglio)... immagina che ne diranno le compagnie assicurative! Sbalordito

_________________
Zafira Tourer 1.6 EcoM: 300km urbano (mai sperimentati), 400km ciclo misto/autostrada, 500km extraurbano "spinto" (80-90km/h)
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::