Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

18 Settembre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:466
  Categorie: 19
  Click: 294637

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 526079
  Traffico:  1219.93 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Realizzazione impianto Enercoop con metano liquido e gassoso a Cesena
 [ Click: 50 ]
 2: Video - Installazione del serbatoio di GNL di Molgas Energía ad Aranda de Duero, Spagna
 [ Click: 35 ]
 3: Audio - Progetto +GAS: come raddoppiare la produzione di biogas con l'elettricità delle rinnovabili
 [ Click: 326 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35032 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10283 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6504 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 23 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 1913 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 141 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71655 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62325 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19353 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
cicciodonny
Ospite





MessaggioInviato: Ven 6 Mag 2005, 15:43 Rispondi citandoTorna in cima

Ludo ha scritto:
Le mie perplessità riguardano la conversione al self-service della rete di distributori tradizionali, tuttora la grande maggioranza.


Beh, nella mia esperienza in Francia dello scorso anno, visto che a S.Girons ho dovuto arrangiarmi (il giovane addetto aveva letteralmente TERRORE a toccare ed usare il bocchettone per il rifornimento..... Arrabbiato ) ho visto che sia LA' che a Aix les Milles il compressore è uno "scatolotto" di poco più che un metro x un metro x uno e mezzo (come altezza) e che tiene al massimo 2 bocchettoni.

Ora se il self service negli impianti che fanno Solo Metano li fanno usando questi scatolotti, magari collegati al macchinino elettronico per il pagamento con il denaro o il Bancomat (la carta di credito si e no che serva alle Multipla) non vedo dove sia il problema, tranne quello che scriviamo sempre E SOLO un PROBLEMA POLITICO.

Salutations Arrabbiato
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23369
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Ven 6 Mag 2005, 17:45 Rispondi citandoTorna in cima

Ludo ha scritto:
Intendiamoci: se si parla di estendere al metano il self-service nei distributori multicarburante che già offrono questo servizio per gli altri combustibili, ben venga, credo non vi sarebbero neppure particolari oneri da affrontare (basterebbe sostituire gli erogatori con altri predisposti) nè, quindi pericoli di aumenti del prezzo alla pompa.
Le mie perplessità riguardano la conversione al self-service della rete di distributori tradizionali, tuttora la grande maggioranza.


Basterebbe avere una piccola porzione di terreno dedicata con un erogatore self-service accessibile anche durante la chiusura, certo, è un impianto in più, ma di notte non ci sarebbe la fila per rifornirsi.
Secondo me quell'erogatore nelle ore notturne si pagherebbe da solo con i propri incassi.

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
Ospite






MessaggioInviato: Sab 7 Mag 2005, 19:27 Rispondi citandoTorna in cima

già, sicuramente sulle tratte di maggior traffico (metanistico) si pagherebbe da solo, ci vuole però tanta volontà .. politica, come diceva l'amico cicciodonny
ciao
Pier
cicciodonny
Ospite





MessaggioInviato: Dom 8 Mag 2005, 00:12 Rispondi citandoTorna in cima

Dirò di più, dovrebbere essere facilitati i Distributori con tutti i crismi a fare lo "scatolotto" perchè molti di questi ricevono dall'Eni il tubo di mandata a 80 Bar, dalla diramazione nazionale (Ptprince docet) e comprimere a 216 una cosa che già sta a 80 è più facile e meno oneroso ripetto alla pressione di casa, ci vuol poco a acapirlo ed ammetterlo, non trovate? Occhiolino

Salutations Spazientito
dekart
Metanista esperto


Registrato: 22 Dec 2011
Messaggi: 285
Località: firenze
MessaggioInviato: Sab 14 Mag 2005, 07:55 Rispondi citandoTorna in cima

Bisogna anche considerare che l'impiego del metano ha dei limiti oggettivi,il piu' grande è quello che il distributore deve essere collegato con il metanodotto,a meno di non ricorrere al carro bombolaio, che credo ormai sia quasi antieconomico dato gli oneri sempre maggiori dell'energia elettrica, infatti con il carro il metano deve essere ricompresso due volte e in piu' c'è il costo del trasporto del carro su strada.Cosa diversa per chi ha la possibilita' di collegarsi con una linea abbastanta dimensionata del metanodotto, quasi nessuno dei distributori di prodotti petroliferi ha questa opportunita',a meno che non ne sia stato tenuto conto al momento della scelta dove installarlo,penso sia uno dei motivi per cui a Firenze (come si lamentava un utente un po' di tempo fa')abbiamo due distributori sul raccordo che porta in citta e niente direttamente in A1 dove sarebbe stato piu' comodo.
Questo per dire che se anche in Italia si potesse costruire e gestire un selfservice anche con le stesse modalita' che in Germania,dove il cliente si fa' il pieno da se e poi entra nel negozietto accanto a pagare,la realizzazione di un simile impianto potrebbe interessare anche a soggetti diversi dai distributori tradizionali, per l'appunto a chi per altri motivi ha l'opportunita' del collegamento al metanodotto oppure una ditta di trasporto pubblico che cosi' puo' meglio ammortizzare gli impianti di ricarica per gli autobus,oppure un esercizio commerciale che calcolando sul fatto di essere posizionato in una zona poco servita ci vede la possibilita' di incrementare il suoi affari.Questo sarebbe il vero libero mercato e potrebbe effettivamente contribuire come e piu' degli incentivi all'allargamento della rete distributiva.
Offline Profilo Invia email
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Sab 14 Mag 2005, 14:15 Rispondi citandoTorna in cima

Considerazioni del tutto ragionevoli e condivisibili.

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
Ospite
Ospite





MessaggioInviato: Dom 15 Mag 2005, 20:29 Rispondi citandoTorna in cima

non solo politico... troppi organismi hanno voce in capitolo.. vedi vvff asl ecc. ecc. che con le loro norme ostacolano la diffusione
gioyann
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 3332
Località: Santa Maria a Monte (Pi)
MessaggioInviato: Lun 16 Mag 2005, 13:05 Rispondi citandoTorna in cima

volperossa ha scritto:
non solo politico... troppi organismi hanno voce in capitolo.. vedi vvff asl ecc. ecc. che con le loro norme ostacolano la diffusione



Sai mica quali sono le norme Volpe ? Sarei curioso di conoscere quali motivi hanno addotto ! Arrabbiato

_________________
*Peugeot 307 1.6 16 V --- Bigas Sequential Gis N*
周扬 Blog: notizie e stranezze dalla Cina! [...e quando dottore lo fui finalmente non volli tradire il bambino per l'uomo...]
Offline Profilo Invia email HomePage
fisico73
Metanodotto


Registrato: 27 Apr 2005
Messaggi: 3447
Località: Verona-Trento
MessaggioInviato: Gio 19 Mag 2005, 15:18 Rispondi citandoTorna in cima

volperossa ha scritto:
non solo politico... troppi organismi hanno voce in capitolo.. vedi vvff asl ecc. ecc. che con le loro norme ostacolano la diffusione


Si ma questi "organismi" ci sono anche in Germania, Austria, Francia....ecc ecc...

Correggetemi se sbaglio, abbiamo il piu' grande parco macchine circolante a metano d'Europa, la "catena di distribuzione" con maggior numero di punti vendita, la tecnologia piu' all'avanguardia e.....

....CI MANCA IL SELF SERVICES....

roba testata e funzionante da 20 anni Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito
I casi sono due...

O il resto d'Europa e' governata/amministrata da dementi che mettono a rischio la vita di ignari cittadini

O i "dementi" siamo noi, che abbiamo tecnologia e potenzialita' per "eccellere" ma rimaniamo invischiati in pastrocchi buroctrici e normativi che ci rendono la cenerentola d'Europa.

SPIEGATEMI PERCHE'....

PS scusate lo "sfogo"

_________________
Fisico73
Skoda Octavia 1.5 G-TEC Wagon DSG
VW Passat Variant 1,4 TSI Ecofuel DSG 453.700Km
Audi A6 2,0 E + Landi Aspirato 278.000Km
Lancia Prisma 1.3 + Landi Aspirato 235.000Km
Offline Profilo Invia email
Skype
Skype
spina
Amministratore del sito


Registrato: 20 Apr 2005
Messaggi: 7422
Località: Milton - Georgia - USA
MessaggioInviato: Gio 19 Mag 2005, 16:34 Rispondi citandoTorna in cima

fisico73 ha scritto:
volperossa ha scritto:
non solo politico... troppi organismi hanno voce in capitolo.. vedi vvff asl ecc. ecc. che con le loro norme ostacolano la diffusione


...........

O i "dementi" siamo noi, che abbiamo tecnologia e potenzialita' per "eccellere" ma rimaniamo invischiati in pastrocchi buroctrici e normativi che ci rendono la cenerentola d'Europa.

SPIEGATEMI PERCHE'....


indovinatoooooo Senza parole Senza parole Senza parole

_________________
spina - MB C180K W204 - Napoli-Milano con 40 € di metano!
2002-2005 Croma 2.0: 19.6 km/kg
2005-2007 Punto NP: 22.8 km/kg
2007-2011 147 1.6: 20.4 km/kg
2011-2016 C180K: 19.2 km/kg
Offline Profilo Invia email
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::