Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

23 Ottobre 2014 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
Mondoautoricambi.it 
Geo Metano Spa 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
Links e Downloads
  Links totali:325
  Categorie: 19
  Click: 252693

  File totali: 296
  Categorie: 15
  Downloads: 468669
  Traffico:  749.51 Gb

Ultimi Links
 1: Autobus Solari Urbino: filmato di presentazione anche della versione a metano
 [ Click: 32 ]
 2: Iveco CNHi - Video di presentazione del metano per veicoli industriali e agricoli
 [ Click: 107 ]
 3: Metano e gpl fai da te nella Repubblica di San Marino
 [ Click: 131 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 32217 ]
 2: Incentivi Ministero Sviluppo Economico 2009
 [ Click: 9587 ]
 3: Cartina distributori ENI
 [ Click: 9372 ]

Ultimi Downloads
 1: PE-CONS 79/2014 - Direttiva del Parlamento EU sull'infrastruttura per combustibili alternativi
 [ Prelevamenti: 52 ]
 2: Filmato: Sardegna, GNL combustibile del futuro
 [ Prelevamenti: 94 ]
 3: ViaVision: Sustainable mobility with natural gas - The CO2-friendly alternative
 [ Prelevamenti: 234 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 62927 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 56467 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 18849 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
Rossoacceso
Metanista aspirato


Registrato: 29 Aug 2007
Messaggi: 33
Località: Bari provincia
MessaggioInviato: Sab 26 Nov 2011, 11:03 Rispondi citandoTorna in cima

mouette68 ha scritto:
Sulla mia del 01/08 (prodotta nel 2007) ho cambiato i 4 iniettori metano, cavo iniezione e sensore di fase (rifatta la distribuzione) barra stabilizzatrice etc etc una tragedia.... Arrabbiato


Da quello che si evince, la prospettiva non è delle migliori, in effetti una tragedia su tutti i fronti.

_________________
Attualmente Fiat Multipla Bipower del 1999
per 5 anni Fiat Brava 1.6 16V Landi Renzo 95L 250/330 U/Ex
Metanista dal 2006 e ne sono contento......
Offline Profilo Invia email
navarro
Aspirante metanista


Registrato: 16 Dec 2011
Messaggi: 5
Località: LC
MessaggioInviato: Ven 16 Dic 2011, 13:22 Rispondi citandoTorna in cima

Buongiorno,
non ho letto tutto, ma in quel che ho letto non ho trovato cio che cercavo.
Qualche giorno fa la mia Multipla NP (2008) con 140'000km di colpo e senza spie di allarme faticava ad arrivare a 120km/h e e faceva 3/4km con un litro di benzina (avevo finito il metano).
Se qualcuno sa cosa può essere, o eventualmente indirizzarmi sul forum giusto
Grazie
Offline Profilo Invia email
Rossoacceso
Metanista aspirato


Registrato: 29 Aug 2007
Messaggi: 33
Località: Bari provincia
MessaggioInviato: Sab 21 Gen 2012, 21:11 Rispondi citandoTorna in cima

Salve a tutti, vi espongo la mia esperienza e la soluzione adottata, compresa di costi per la sostituzione della testata della mia multipla bipower del 99 cod. motore 186A4000 acquistata ad ottobre 2011 con 143500 km ( scritti). Sicuramente può servire a qualcuno.

Dopo poco aver acquistato l'auto (molto poco, 1000 km) Arrabbiato Arrabbiato , inizia ad andare a 3 cilindri, fatte le prove del caso, decido di far aprire la testata, risultato: la sede di una valvola di scarico praticamente affossata e le altre, di scarico, usurate, oltre a questo, la testa, con codice 4680252, aveva anche svariate micro rotture su 2 filetti delle candele, praticamente non riparabile.
A questo punto cercare una testata uguale, il costo di una testata nuova era di circa €1200 (non so se completa), dopo aver girato per demolitori, quello che torvo in giro sono testate di altre multipla benzina, non uguali alla mia.
Dalle rettifiche trovo testate ricondizionate con valvole e guide montate a circa € 500, poiché avevo già acquistato io le valvole e le guide nuove, non mi conveniva e non mi convinceva quest'ultima soluzione. Pollice verso

Dato che ero ancora in possesso della mia precedente auto; Fiat Brava 1600 16 valvole trasformata a metano a cui si era spezzata la cinghia di distribuzione, decido di far aprire quella testata e verificarla la compatibilità con la testata della multipla, altrimenti avrei riparato quel motore e montato sotto la multipla. Morale della favola; la testata della brava, con motore codice 182A4000, era identica a quella della multipla pur avendo un codice diverso n° 46474037 (queste testate vengono vendute su siti di annunci come specifiche per le bipower) e soprattutto non era rotta. Figo!

Soluzione:
montato sulla testata della Brava (codice 46474037), 8 sedi valvole (quelle di scarico) sinterizzate in acciaio specifico per il Metano, costo € 250,00 IC

Pezzi di ricambio ( Kit Tagliando, Kit distribuzione, Serie smeriglio, 16 Valvole (8 scarico e 8 aspirazione), Guidavalvole, serie bulloni: € 330 IC

Manodopera meccanico per montaggio testata della brava sul motore della Multipla e smontaggio 2 testate, € 300,00 IC
Quindi costo totale dell’intervento € 880,00 IC speriamo ne sia valsa la pena…… Perplesso Perplesso

L’auto ora va benissimo, la mattina a freddo parte immediatamente, cosa che prima faceva dopo il 2°/3° tentativo. Solo il minimo è un po’ ballerino e quando parcheggio a volte si spegne. Qualcuno sa cosa può essere?


Spero di non avervi annoiato Ghigno

_________________
Attualmente Fiat Multipla Bipower del 1999
per 5 anni Fiat Brava 1.6 16V Landi Renzo 95L 250/330 U/Ex
Metanista dal 2006 e ne sono contento......
Offline Profilo Invia email
renegade
Ospite





MessaggioInviato: Sab 21 Gen 2012, 21:53 Rispondi citandoTorna in cima

Direi ottima soluzione. Una domanda, le testate ricondizionate avevano le sedi valvole rinforzate? Sono perplesso per i km percorsi, sono veramente pochi. Il proprietario precedente forse non aveva valutato bene l'ammortamento del maggior costo con i pochi km. Meglio per te!
freddy2511
Ospite





MessaggioInviato: Dom 22 Gen 2012, 20:35 Rispondi citandoTorna in cima

Ciao a tutti
lo scorso hanno la mia cara bipower del 2002 dopo solo 330.000 km aveva le valvole completamente andate e non camminava più bene, siccome nel complesso la macchina è in discrete condizioni ho deciso di ripararla. Il meccanico mi propose di sostituire la testa con una usata ma in migliori condizioni visto che mi sarebbe costato meno che rifare le sedi delle valvole alla mia.

Non avendo esperienza nel campo mi sono fidato ed ho accettato, lui mi ha dischiarato che la testata apparteneva ad una marea (??!!) secondo lui stesso motore, l'auto cosi riparata è andata bene per giretti in citta per circa un anno, ma al primo viaggio di 50 km la guarnizione ha ceduto di nuovo.

Portata da un secondo meccanico mi ha sentenziato che la testa montata non fa scopa con la guarnizione in quanto le camere di scoppio sono più larghe e questo ha determinato la bruciatura della guarnizione.

Ora siccome stò cercando di rivalermi sul primo meccanico vorrei chiedere a qualcuno competente se effettivamente i motori multipla e marea sono identici (cosa che non credo) il mio motore da libretto è 186B6000.
Oppure qualcuno sa come contattare FIAT per farmi dare un elenco di codici motori di marea e multi non compatibili?

Grazie.
Rossoacceso
Metanista aspirato


Registrato: 29 Aug 2007
Messaggi: 33
Località: Bari provincia
MessaggioInviato: Lun 23 Gen 2012, 12:46 Rispondi citandoTorna in cima

renegade ha scritto:
Direi ottima soluzione. Una domanda, le testate ricondizionate avevano le sedi valvole rinforzate? Sono perplesso per i km percorsi, sono veramente pochi. Il proprietario precedente forse non aveva valutato bene l'ammortamento del maggior costo con i pochi km. Meglio per te!


E no, la tesata ricondizionata non aveva lel sedi rinforzate, ecco perchè non mi convinceva.

Io sono il 3° proprietario dell'auto, probabilemnte i km non sono quelli originali.

freddy2511 ha scritto:

Portata da un secondo meccanico mi ha sentenziato che la testa montata non fa scopa con la guarnizione in quanto le camere di scoppio sono più larghe e questo ha determinato la bruciatura della guarnizione.

Nel mio caso, io personalmente ho verificato le due testate ed erano identiche.
Saluti

_________________
Attualmente Fiat Multipla Bipower del 1999
per 5 anni Fiat Brava 1.6 16V Landi Renzo 95L 250/330 U/Ex
Metanista dal 2006 e ne sono contento......
Offline Profilo Invia email
campeggiatore
Installatore


Registrato: 5 Aug 2005
Messaggi: 178
Località: Milano
MessaggioInviato: Sab 28 Gen 2012, 10:58 Rispondi citandoTorna in cima

buongiorno a tutti
anche la mia mnp'05 testata da rifare... Triste e rientra nell'intervallo indicato nel titolo della discussione.
saluti Sorriso
Offline Profilo Invia email
wp1
Ospite





MessaggioInviato: Gio 2 Feb 2012, 23:04 Rispondi citandoTorna in cima

multipla del 2006, 150000km. sintomi del gdt bruciata. ieri fatto test aspirando i gas dalla vaschetta del paraflu; il liquido del test da azzurro è diventato verde. per ora l'auto va bene ma attendo da un momento all'altro la partenza " a tre" e tutto il resto.
ho letto tutte le 61 pg ma non ho capito ancora quanto costa rifare la gdt: si parla di 700€ fino a 2500€. insomma quanto costa rifare la gdt? eppoi che cos'altro c'è da fare in caso di intervento? cinghia di distribuzione? (cambiata a 120000km), pompa acqua (cambiata insieme alla cinghia ma ora perde liquido paraflu). avete consigli sull'intervento da fare?
CleonII
Amministratore del sito


Registrato: 13 Dec 2007
Messaggi: 3452
Località: Vercelli
MessaggioInviato: Gio 2 Feb 2012, 23:14 Rispondi citandoTorna in cima

La teoria prevede che la cinghia di distribuzione, una volta tesa, non venga tesa una seconda volta, indi dovresti cambiarla. D'altronde per fare il lavoro la cinghia va smontata, e dato che il costo è la manodopera (la cinghia costa qualche decina di euro) direi di non risparmiare su una componente così importante e che dovrebbe durare nel tuo caso almeno fiano a 250.000km.
Se la pompa dell'acqua perde idem, cambiala e togliti il pensiero. Idem per il paraflù.
Se il difetto è nella guarnizione della testa, si cambia solo quella, sperando che aprendo il cuoricino della Multipla non si scoprano sorprese. In ogni caso questi sono interventi da valutare a cuore aperto.
Per il prezzo non saprei con precisione, di certo meno che cambiare la testa. Tra l'altro ma la tua testa rientra in quelle difettose (come da topic, cioè tra i numeri di telaio da 2228389 a 2259618?)

Ps, dato che mi sembri un neo iscritto, passa al nostro Bar per presentarti Occhiolino
Un consiglio: prima di postare sappi che in questo forum è stato praticamente trattato tutto, e che con la funzione "cerca" in alto a sinistra potrai trovare quasi certamente tutto ciò che ti abbisogna...

_________________
Fiat Multipla N/P ´05 (200.500km), Va 34/39
dal 12-2010 affiancata da Multipla N/P km0, Va di serie

Volvo 850 GLT GPL - Tartarini aspirato - toroidale 57l

Toyota Prius V2 1.5...a metano, ovviamente!
Offline Profilo Invia email MSN Messenger
Skype
Skype
Numero ICQ
wp1
Ospite





MessaggioInviato: Gio 2 Feb 2012, 23:46 Rispondi citandoTorna in cima

n. telaio 2279825. è oltre i numeri del titolo del trhead ma credo che il titolo sia superato. conosco altri 2 amici che hanno già avuto lo stesso problema; mi sembra di capire che sia raro il caso che la gdt non si bruci.
penso di usare l'auto benissimo, ma ho già dovuto cambiare lambda e iniettori 2 volte, la frizione fischia e ora la gdt. senza dubbio la scelta della multipla np è stata sbagliata: ora devo solo capire cosa mi conviene di + fare, in che modo ripararla, decidere se puntare al massimo del kilometraggio possibile da fare e quindi riparare anche ciò che non è propriamente guasto o se fare il meno possibile risparmiando il + possibile...
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com