Clicca qui per contattarci! 
Sostieni il sito, dona con PayPal

27 Novembre 2014 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
Mondoautoricambi.it 
Geo Metano Spa 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
Links e Downloads
  Links totali:326
  Categorie: 19
  Click: 255158

  File totali: 298
  Categorie: 15
  Downloads: 471690
  Traffico:  753.00 Gb

Ultimi Links
 1: Filmato: Presentazione della Opel Ampera 1,4 monofuel alimentata a biometano a NGV2013
 [ Click: 100 ]
 2: Autobus Solari Urbino: filmato di presentazione anche della versione a metano
 [ Click: 51 ]
 3: Iveco CNHi - Video di presentazione del metano per veicoli industriali e agricoli
 [ Click: 137 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 32303 ]
 2: Incentivi Ministero Sviluppo Economico 2009
 [ Click: 9602 ]
 3: Cartina distributori ENI
 [ Click: 9421 ]

Ultimi Downloads
 1: Bus a biometano in Inghilterra
 [ Prelevamenti: 17 ]
 2: Direttiva 2014/94/UE del 22/10/2014: Realizzazione infrastruttura per i combustibili alternativi.
 [ Prelevamenti: 57 ]
 3: PE-CONS 79/2014 - Direttiva del Parlamento EU sull'infrastruttura per combustibili alternativi
 [ Prelevamenti: 78 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 63327 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 56730 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 18871 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14284
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Lun 26 Mag 2008, 15:46 Rispondi citandoTorna in cima

FAQ > Tecnica > Variatore d'anticipo RTFM!

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
fonzi
Aspirante metanista


Registrato: 5 Mar 2012
Messaggi: 2
Località: FERMO
MessaggioInviato: Mer 28 Mag 2008, 17:53 Rispondi citandoTorna in cima

sono un felice possessore di una zafira b ecom, l'unica cosa e che vivo in zone montuose le salite sono sempre una enorme difficoltà per questa auto.
parlando con un elettrauto (mi dicono in gamba) mi ha prospettato l'idea di installare un variatore d'anticipo regolabile (stap100) e regolandolo cambierebbe completamente l'auto, visto che la zafira ne è in possesso, ma integrato nella centralina.
che ne pensate, qualcuno di voi ha provato?[/b][/u]
Offline Profilo Invia email
ultraviolet
Ospite





MessaggioInviato: Mer 28 Mag 2008, 18:09 Rispondi citandoTorna in cima

vivo anche io in zone di montagna ed in questi giorni con il clima acceso....se prima non andava adesso ancor meno...non ho mai sentito parlare di questo variatore ma penso che interessi a tutti,tienici informati....
microwave
Metanista turbo


Registrato: 21 Dec 2007
Messaggi: 95
Località: Taglio di Po
MessaggioInviato: Ven 6 Giu 2008, 18:00 Rispondi citandoTorna in cima

Ludo ha scritto:
Segnalo che la AEB, con ammirevole trasparenza, sul proprio sito ha reso disponibile cataloghi e manualistica dei propri prodotti, comprese le liste con le corrispondenze variatori>vetture.
Consultate quindi tale documentazione prima di chiedere qui "esiste un variatore per la mia auto?" Occhiolino
Contestualmente, rimuoveremo il manuale AEB presente nei nostri Downloads.


Grazie a te Ludo ho contattato la AEB che gentilmente, tramite il tecnico Lusuardi Andrea, mi ha aiutato nella scelta della programmazione del variatore, fatto poi installare da un'ottima officina in provincia di Ferrara. Ho buttato via il vecchio variatore della Digitek ed adesso la macchina va meglio.

_________________
evviva il metano
Offline Profilo Invia email
andrez76
Ospite





MessaggioInviato: Gio 12 Giu 2008, 10:27 Rispondi citandoTorna in cima

ciao, come da oggetto vi chiedevo una info sulla new Clio III acquistata a dic 07, la 1.2 16V 75Cv, sono soddisfatto dell'acquisto l'ho fatta metanizzare dopo un mesetto dall'acquisto con un Landi Omegas e due bombole 40+28, il lavoro dovrebbe essere stato eseguito a regola d'arte (in quanto officina con esperienza trentennale consigliata anche da LandiRenzo) ma sono rimasto sorpreso in negativo della perdita di prestazioni. In effetti non ho mai avuto un auto a metano, (solo una panda a gpl) e sinceramente non pensavo in un così grande calo, del tipo: essere in 3 in auto + clima acceso, e notare molta difficoltà in partenze e salite anche di bassa pendenza.A seguito di tutto cio mi sono deciso ad installare un variatore di anticipo (AEB mod COBRA), l'installatore non era troppo convinto comunque me lo ha montato...spero correttamente ma non so bene come potrei verificare...ho provato a settarlo da solo, impostandolo su 15°, ma non sono riuscito a tararlo facendolo rimanere acceso (con led rosso) anche al minimo in quanto...riporto da manuale.."Su alcune vetture è conveniente togliere l’anticipo in decelerazione e al minimo, per evitare saltellii o funzionamenti irregolari." l'ho ritirata solo ieri sera e ancora devo fare un pò di test...avete qualche buon consiglio da darmi? in attesa di risposta, vi ringrazio anticipatamente. ciao Andrea
andrez76
Ospite





MessaggioInviato: Ven 13 Giu 2008, 08:34 Rispondi citandoTorna in cima

...in aggiunta al post precedentemente inserito....
ieri sera ho fatto un pò di prove per cercare di ottimizzare il variatore COBRA, ho telefonato a Lusuardi (tecnico AEB) il quale mi ha consigliato di impostare il trimmer (sorta di vite regolabile...) ruotandolo fino a farlo disattivare al minimo e facendolo attaccare (led rosso acceso) appena si sfiora l'acceleratore, (in quanto lasciandolo acceso anche al minimo, sentivo salire e scendere i giri del motore, quasi fino a morire), dopo la regolazione del trimmer ho fatto un pò di prove con i gradi, da 9 / 12 / 15...i risultati non mi sembrano un granchè buoni, in salita mi sembra di ottenere poco e niente, noto un leggero miglioramento in partenza e nel tenere marci alte, tipo 4^ a bassi giri...ma a volte ancora sento la macchina non fluida in accelerazione...ancora devo trovare una taratura + appropriata....come ripeto, vi ringrazio se avete consigli da darmi, grazie ancora. Andrea
mmitri
Ospite





MessaggioInviato: Dom 15 Giu 2008, 23:23 Rispondi citandoTorna in cima

Salve, ho montato da qualche settimana un impianto aspirato BRC sulla mia y 1.2 8v del 99 e l'impiantista mi ha suggerito di montare il variatore in un secondo momento poichè gli sembrava, dopo averla provata, che l'auto andasse già bene senza aggiungere il meccanismo. Qualcuno sa dirmi se si notano miglioramenti installando il variatore su una lancia y 1.2 8v, il motore che montano anche le fiat o date le scarse prestazioni del motore di per se di piccola cilindrata è inutile aggiungerlo? Ho cercato qualche risposta utile nella ricerca ma non ho trovato nulla di specifico.
andrez76
Ospite





MessaggioInviato: Lun 16 Giu 2008, 13:04 Rispondi citandoTorna in cima

...salve..sono ancora alle prese con questo benedetto variatore d'anticipo come vi dicevo ho dovuto regolarlo come da manuale...."Su alcune vetture è conveniente togliere l’anticipo in decelerazione e al minimo, per evitare saltellii o funzionamenti irregolari." quindi in pratica il variatore rimane spento al minimo e in fase di decelerazione, nonostante cio non sentivo l'auto (new Clio III acquistata a dic 07, la 1.2 16V 75Cv), completamente fluida e reattiva ai bassi regimi e in fase di partenza..sembrava un pò strappare e un pò battere in testa, adesso ho regolato il trimmer ruotandolo ancora un pò in senso orario (penso ritardando la sua accensione...giusto?) e impostandolo sui 15°, adesso la macchina sembra andare molto meglio...due domande:

- ma come faccio a sapere se si attiva correttamente quando viaggio? (non vorrei averlo disattivato visto che ho regolato il trimmer in modo che attacchi + tardi...)
-inoltre vi chiedo se dopo la corretta regolazione del variatore deve essere ri-tarata la centralina metano dell omegas

...in attesa di risposte...salutos...
samy
Ospite





MessaggioInviato: Lun 16 Giu 2008, 14:18 Rispondi citandoTorna in cima

una verifica della taratura non è sbagliata di sicuro...
alexievic
Ospite





MessaggioInviato: Mar 17 Giu 2008, 11:58 Rispondi citandoTorna in cima

Sapete se la fiat monta il variatore di anticipo nei modelli natural power?
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com