Clicca qui per contattarci!  Clicca qui per contattarci! 
23 Ottobre 2019 FAQ  ::  Elenco/PDI Distributori  ::  Mappa Distributori  ::  Prove  ::  Installatori  ::  Galleria  ::  Forum  ::  MetAnnunci  ::  Contatti   Entra o Registrati
https://www.AUTOparti.IT
X3Energy SpA 
www.TuttoAutoRicambi.it
Menu di navigazione
Links e Downloads
  Links totali:468
  Categorie: 19
  Click: 295319

  File totali: 339
  Categorie: 15
  Downloads: 527153
  Traffico:  1239.79 Gb

Ultimi Links
 1: Video - Arrivo e installazione primi tre serbatoi GNL a Santa Giusta, Oristano
 [ Click: 147 ]
 2: Video - Impianto di produzione e distribuzione biometano a Roncocesi Biomether 2019
 [ Click: 37 ]
 3: Video - Realizzazione impianto Enercoop con metano liquido e gassoso a Cesena
 [ Click: 68 ]

Links più cliccati
 1: Mappa aggiornata di incentivi ed agevolazioni, statali e locali
 [ Click: 35091 ]
 2: Dossier metano di Automobilismo - II parte
 [ Click: 10315 ]
 3: Metauto Magazine: Doblò NP 1.4 T-jet
 [ Click: 6535 ]

Ultimi Downloads
 1: Circ. min. 22/02/2016, Prot. n. 4327 Div3/H: Riq. periodica bombole CNG4 - Comunicato Comitato GFBM
 [ Prelevamenti: 49 ]
 2: D.M. 12 marzo 2019 in G.U. 20 marzo 2019 - Self service metano impresidiato
 [ Prelevamenti: 2086 ]
 3: Presentazione progetto logistica ContainerShips-LNG
 [ Prelevamenti: 150 ]

File più scaricati
 1: Confronto costi gestione auto a metano, gpl, benzina e gasolio
 [ Prelevamenti: 71790 ]
 2: Calcolo autonomia in base alla capacità installata
 [ Prelevamenti: 62404 ]
 3: Listino prezzi impianti 2006
 [ Prelevamenti: 19365 ]
Flussi RSS
rss Notizie
rss Forum
rss Downloads
rss Links
rss Annunci

Sostieni il sito
I nostri gadgets
Fai una donazione e ordina i nostri gadgets!


I nostri volantini
Scarica, stampa e diffondi i nostri volantini!



Metti il nostro banner sul tuo sito! Copia e incolla il codice e poi...faccelo sapere.
 FAQ del forum  ::  Cerca nel forum  ::  Lista iscritti  ::  Gruppi utenti  ::  Regolamento  ::  Modifica il tuo profilo

 
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Autore Messaggio
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Lun 8 Ago 2005, 18:28 Rispondi citandoTorna in cima

La notizia dell'imminente obbligo di erogare metano in tutte le aree di servizio autostradali mi ha suscitato una curiosità che non sono riuscito ad appagare neppure leggendo le spiegazioni particolareggiate di continuiamocosì sul funzionamento e le caratteristiche tecniche dei distributori.
Si porrà ovviamente il problema di come insediare un distributore in quelle aree di servizio, come tante sulle autostrade liguri, già attualmente confinate entro spazi angusti. Escludendo il ricorso ai carri bombolai (immagino che Autostrade intenda fare un investimento importante e definitivo derivando i metanodotti), ed escludendo però anche realizzazioni avveniristiche ma molto costose come quella di Vaduz (di cui a breve pubblicheremo in galleria altre foto), quali sono i requisiti minimi di spazio necessario, dal punto di vista tecnico e normativo, per la costruzione di una stazione la più modesta possibile? Secondo voi lo spazio già oggi potrebbe essere sufficiente in tutte le aree di servizio o saranno necessari consistenti ampliamenti (con le lungaggini che sempre in Italia ciò comporta)?
Onestamente a me non pare vi sia necessità di grandi spazi, vedendo impianti come quello di Assago in cui il locale tecnico misurerà 6 metri per 5, ed è situato a una 20ina di metri dagli erogatori...

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
duna
Moderatore


Registrato: 19 Apr 2005
Messaggi: 1720
Località: Mestre Venezia
MessaggioInviato: Lun 8 Ago 2005, 19:16 Rispondi citandoTorna in cima

Ludo ha scritto:
La notizia dell'imminente obbligo di erogare metano in tutte le aree di servizio autostradali mi ha suscitato una curiosità che non sono riuscito ad appagare ... Onestamente a me non pare vi sia necessità di grandi spazi, vedendo impianti come quello di Assago in cui il locale tecnico misurerà 6 metri per 5, ed è situato a una 20ina di metri dagli erogatori...


Non vorrei dire una stupidata ma credo vi siano produttori in grado di preparare impianti di rifornimento (escluse solo bombole e colonnine) montati all'interno di contenitori standard da 20 piedi ... una tale 'scatola' potrebbe facilmente essere accostata ad altri locali protetta da una semplice rete metallica o addirittura essere issata sopra una pensilina (strutturalmente adeguata). Le bombole potrebbero in caso essere interrate. Se qualcuno propone tali impianti sara' anche legale installarli, direi. La costruzione containerizzata avrebbe anche il vantaggio della relativa velocita' di posa e della semplice sostituzione del complesso in caso di manutenzione o revisione periodica. Ove gli spazi fossero meno tiranni non credo che sistemare gli impianti creerebbe problemi (il distributore di Spinea sistema tutto in una casupola, e a Treviso sta tutto in un paio di 'piccionaie' con il motore a scoppio all'esterno). Per cui si fara' uso degli spazi ove possibile, altrove si impiegheranno impianti piu' costosi interrati o pensili. Vaduz insegna che si puo' fare porre nella pensilina, ufficetto compreso, e credo si potrebbe fare senza scomodare la soluzione costosa ed avveniristica del Granducato.

_________________
duna - Ford KA 1.3 - Tartarini Sequenziale fasato -
Offline Profilo Invia email
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23411
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Mar 9 Ago 2005, 01:39 Rispondi citandoTorna in cima

Bè, non ho verificato, ma a memoria dovresti trovare le info che cerchi nello speciale dedicato alle normative sul metano per auto del numero 1 o 2 - 2004 di Metano&Motori linkato in area Downloads.

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
Ludo
Fondatore del sito


Registrato: 4 Apr 2005
Messaggi: 14273
Località: Piacenza
MessaggioInviato: Mar 9 Ago 2005, 19:55 Rispondi citandoTorna in cima

Glab! Ci riguarderò, ma no le ho mica trovate nel "famoso" articolo...

_________________
Le mie auto a metano
Hai o hai avuto un'auto trasformata a metano? Inseriscila nell'Elenco installatori/vetture!
Offline Profilo Invia email HomePage
ak
Fondatore e amministratore del sito


Registrato: 15 Apr 2005
Messaggi: 23411
Località: Prov. BO
MessaggioInviato: Mar 9 Ago 2005, 22:46 Rispondi citandoTorna in cima

Ludo ha scritto:
Glab! Ci riguarderò, ma no le ho mica trovate nel "famoso" articolo...


uhm...pensavo fosse lì... eppure mi sono già trovato le distanze di sicurezza per i distributori sott'occhio leggando un qualche articolo scaricato dalla rete... vedrò se riesco a recuperarlo.

Ci dovrebbero però essere almeno gli estremi delle norme all'uopo in esercizio...

_________________
Aggiorna i dati dei tuoi distributori preferiti nell elenco interattivo distributori metano per auto
Nascosto Profilo Invia email
Ospite
Ospite





MessaggioInviato: Mer 10 Ago 2005, 12:58 Rispondi citandoTorna in cima

Ciao ragazzi, ero da un po' che non vi sentivo. Nessuno va in ferie? Beh io parto domani 8) e con la mia macchina a BENZINA sfiderò 2300km di autostrade. Ghigno Triste .

Dunque citando dei DM sono a consigliarvi di leggere il D.M. 8/6/93 e il suo sostituto DM 24/05/02 e rettifica del 28/06/02.
Nel DM del 8/6/93 si diceva (spero di ricordarmi bene poichè è da un po' che non seguo) che la distanza di sicurezza interna di 2 locali con sicurezza 1° grado è 0. Quindi posso avere uno difianco all'altro il locale stoccaggio e il locale compressori purchè il muro che li separi sia in cemento armato con spessore minimo 15cm. Se inoltre lo stoccaggio ha una capacità inferiore di 1200 litri allora è possibile installare il pacco bombole direttamente nel locale compressori. Ecco spiegato perchè spesso notate pacchi da 14 o 15 bombole da 80 litri cadauna.

Le distanze che preoccupano per costruire una stazione (oltre quelle tecniche per far fare manovra ai veicoli) sono quelle relative alla zona tecnologia verso l'esterno dell'impianto. Con esterno dell'impianto si intendono il bar, edifici civili, locale gestore, fili dell'alta tensione, luoghi ricreativi, ecc... Qui il decreto (spero di ricordarmi bene) prevede una distanza minima di 20m e diventano il doppio per particolari strutture come ospedali ecc..
Vi è poi la distanza tra il locale tecnologico e gli erogatori che (sempre se ricordo bene) deve essere almeno di 10m.
Inoltre tutta la zona tecnologica (locale compressori, locale stoccaggio, ecc..) deve avere una recinzione distante da lei di 5m e alta 2,5m. Tale recinzione può essere di metallo se il locale compressori non è rivolto verso luoghi di passaggio altrimenti deve essere di cemento armato.

Con queste distanze e vincoli (previa verifica se corrette) provate a costruire la vostra stazione "mini".

ciao.


Ultima modifica di Ospite il Mer 10 Ago 2005, 13:06, modificato 1 volta in totale
Ospite
Ospite





MessaggioInviato: Mer 10 Ago 2005, 13:05 Rispondi citandoTorna in cima

comunque leggendo il DM del 8/6/93 o il suo sostituto capirete anche altri perchè di certe scelte tecniche realizzative più fini e dettagliate che sicuramente non vi interesseranno Occhiolino .

Tornando al discorso della possibilità di installare un pacco bombole nel locale compressori eccovi la spiegazione:

Il pacco deve avere una capacità inferiore a 300Nm3 ha di gas secondo quanto prescritto dal D.M. del 24/11/84 parte seconda - sezione 2a - punto 2.4.

Quindi utilizzando la formula riportata (poco precisa ma UFFICIALE) si ha:

C = V x P / P0
In cui
V = volume geometrico dei serbatoi, espresso in m3
P = pressione assoluta massima, espressa in bar
P0 = pressione assoluta barometrica, espressa in bar ed assunta convenzionalmente uguale ad 1
il volume geometrico V è dato da:
V = 80 (capacità in litri di ogni bombola) / 1000 (conversione da litri a m3) x 14 (n° bombole) = 1,12 m3
Quindi la capacità di accumulo è:
C = 1,12 x 221 (massima pressione di esercizio in bar assoluti) = 248 m3
jonniv
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 12973
Località: Provincia di Vicenza
MessaggioInviato: Mer 31 Ago 2005, 15:44 Rispondi citandoTorna in cima

Forse non è il thread più adatto e forse interesserà a ben pochi ma visto che mi sono imbattuto lo riporto.
Iter procedurale finalizzato all’ottenimento delle varie autorizzazioni e concessioni per la corretta gestione di un impianto distributore di carburanti per autotrazione.

_________________
Revisione bombole? Scrivi la tua esperienza quadriennale o quinquennale
Nascosto Profilo Invia email HomePage
babboPicchio
Ospite





MessaggioInviato: Dom 27 Ago 2006, 06:03 Rispondi citandoTorna in cima

Ludo ha scritto:
La notizia dell'imminente obbligo di erogare metano in tutte le aree di servizio autostradali ...

Scusa, potresti citare la fonte (link) di questa notizia?
Grazie,
Marco
ariosto
Amministratore del sito


Registrato: 18 Apr 2005
Messaggi: 12284
Località: Brescia, Italia
MessaggioInviato: Dom 27 Ago 2006, 15:19 Rispondi citandoTorna in cima

babboPicchio ha scritto:
Scusa, potresti citare la fonte (link) di questa notizia?


Ascolta questa intervista.
Nascosto Profilo Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:      
Rispondi nella discussione
Precedente Versione per la stampa Successivo
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum



Powered by phpBB © 2001 phpBB Group

Version 2.0.6 of PHP-Nuke Port by Tom Nitzschner © 2002 www.toms-home.com
:: fisubsilver shadow phpbb2 style by Daz :: PHP-Nuke theme by coldblooded (www.nukemods.com) ::