metanoauto.com

Ford Focus CNG » Focus 2.0 CNG on the road


Ospite - Gio 26 Nov 2009, 20:13
Oggetto: Focus 2.0 CNG on the road

Tirata fuori dal concessionario il giorno 11.11.2009 ad oggi ho percorso 3.500 Km quindi mi sono fatto una prima idea sul comportamento della vettura.
I primi 1.000 Km su consiglio del capo officina li ho percorsi esclusivamente a benzina, non so se ciò sia stato utile davvero ai fini tecnici, ma mi è servito di certo per fare un raffronto di resa tra le due alimentazioni.
E’ un’autovettura dal motore brillante ed elastico, poco rumoroso anche a velocità sostenute. Oltre una certa velocità la rumorosità aumenta notevolemente ma più che altro per le turbolenze aerodinamiche.
Ho notato con mio immenso piacere che nonostante la presenza di molta plastica all’interno, l’assemblaggio delle parti pare accurato, tant’è che ronzii, scricchiolii, vibrazioni e rumori vari sono del tutto assenti . E’ questo un fattore molto positivo soprattutto per chi come me passa molto tempo in auto tutti i giorni e non può essere alienato dai “rumorini” costanti di sottofondo.
La visuale anteriore è molto buona, mentre quella posteriore è davvero scarsa per via del lunotto alto e molto inclinato, quindi i sensori di parcheggio sono (quasi) obbligatori per evitare collisioni in manovra (io purtroppo non li ho e ne sento la mancanza).
La corsa del pedale del freno mi pare un pò lunghetta ma la frenata è potente e molto modulabile anche ad andature sostenute.
Il cambio è preciso e le marce innestano senza intoppi, ma avrei preferito un cambio un pò più “sportivo” la corsa della leva è infatti troppo lunga e questo infastidisce soprattutto nell’andatura a metano in condizioni di traffico cittadino dove l’uso del cambio è più frequente rispetto all’andatura a benzina.
Ciò che davvero mi ha sopreso piacevolmente è la tenuta di strada davvero eccellente, la macchina pare davvero sui binari anche in curva.
Sulle classiche rampe in curva di entrata a tangenziali ed autostrade la differenza di tenuta e la sensazione di sicurezza rispetto alla mia autovettura precedente (Mitsubishi Spacestar 1.9 DI-D) è molto molto superiore.
Lo sterzo è preciso e mantiene una certa durezza e consistenza e non è di quelli particolarmente “molli” che si girano con la punta del mignolo e sinceramente io sono contento che sia così.
Riduardo l’uso a metano non ho notato nulla di particolarmente degno di nota, ovviamente il motore perde in brillantezza e questo si sa, ma meno di quello che immaginavo, e poi per me che macino soprattutto autostrada non è un grosso problema.
All’inizio manifestava nell’andatura a metano un orribile prolungato vuoto di erogazione tra 2000 e 3000 giri che è definitivamente scomparso nel giro di qualche giorno, così come mi era stato anticipato dal personale dell’officina della concessionaria.
In conclusione direi che sono soddisfatto dell’acquisto almeno dalle prime impressioni.
L’auto fa più o meno quello che mi aspettavo con alcuni aspetti addirittura superiori alle aspettative.
Ovviamente ho qualche piccolo fastidio io, relativo alla conversione dal gasolio al metano.
Soprattutto faccio fatica ad abituarmi al rito ripetuto nella giornata del rifornimento.
Io ero di quelli che faceva gasolio all’automatico di notte per non perdere tempo, 50 euro nella macchinetta e via in un batter d’occhio.
Col metano invece ho visto che bisogna avere un approccio filosofico, quasi Zen con il distributore, e questo mi fa un pò fatica ma sto lavorando sul mio IO più profondo, stimolandolo col portafogli. Ghigno
jonniv - Ven 27 Nov 2009, 00:11
Oggetto:

Pollice su Bel resoconto!
Non mancare di postare autonomia carica e consumi: eventualmente apri un thread con tale titolo a mo' di quello che succede sulle discussioni delle altre auto di serie.
Metaurizio - Ven 27 Nov 2009, 02:19
Oggetto:

Ohh..finalmente qualcuno che l'ha comprata, ero curioso di sapere come andava Sorriso
Ospite - Ven 8 Gen 2010, 14:46
Oggetto:

SI SI SI SI !!!! io che sono un fordista convinto bramo per avere più notizie !!!!

Grazie Anbon, facci sognare !

Risata a crepapelle
Ospite - Ven 15 Gen 2010, 15:24
Oggetto:

Visto che non mi pare siano in molti a possedere la FOCUS CNG, aggiungo ancora io queste poche note quando ormai mi sto approssimando alla soglia dei diecimila Km con la mia Titanium.
Che dire? problemi zero! la macchina va come un orologio svizzero.
Mai un problema in avviamento neanche con le temperature polari delle scorse settimane (il motore si avvia sempre a benzina).
L'erogazione della potenza in accelerazione è fluida e anche la ripresa dai bassi regimi senza scalare marcia non presenta impuntature o singhiozzi.
Nessun problema alla parte elettrica della vettura, tutto funziona correttamente, il blocco audio SONY va molto bene, blue tooth compreso.
Il blocco consente il comando vocale di tutte le funzioni del telefono (molto utile) e di molte funzioni della vettura stessa comprese le funzioni audio, radio, CD, Mp3 ecc. ecc. (un pò meno utile, essendo più rapido premere un pulsante che "dialogare a voce" col computer di bordo)
Nessuna spia si è mai accesa sulla strumentazione, in generale nessuna anomalia da segnalare.
Sono davvero per ora molto soddisfatto, mi pare addirittura che sia diventata più silenziosa agli alti regimi rispetto ai primi giorni di vita.
Capitolo consumi: nonostante la casa dichiari 240 Km di autonomia a metano, io non sono mai risucito a stare sotto i 265 con punte (non rare) intorno ai 300 e raramente oltre i 300, tenendo conto che non sono uno scriteriato ma neanche uno che ha il piedino da fata direi che non è male.
Ah...dopo aver rischiato di piantare un paio di paletti nel paraurti posteriore, mi sono deciso a fare montare i sensori di parcheggio after market, la visuale posteriore in manovra è davvero troppo scarsa e paletti, mezzi paletti, fittoni di ogni genere, muretti e marciapiedi alti sono sempre in agguato!.
Metaurizio - Sab 16 Gen 2010, 01:26
Oggetto:

Avresti voglia di fare qualche foto al bagagliaio per farci vedere come è ?

Siamo curiosi ! Occhiolino
Ospite - Sab 16 Gen 2010, 01:37
Oggetto:

Bagagliaio??? quale bagagliaio? sei sicuro ne abbia uno? Risata Risata Risata
Scherzi a parte cercherò di provvedere al più presto, magari già in questo fine settimana.
CleonII - Sab 16 Gen 2010, 02:14
Oggetto:

anbon ha scritto:
Bagagliaio??? quale bagagliaio? sei sicuro ne abbia uno? Risata Risata Risata
Scherzi a parte cercherò di provvedere al più presto, magari già in questo fine settimana.


Il vano bagagli dovrebbe essere dalla parte opposta del motore Pernacchia

Scherzi a parte, se hai tempo, fai anche qualche scatto alla posizione dell'indicatore di livello e al vano motore, di questa macchina ci sono relativamente poche foto e il metanista è curioso di natura Risata
Ospite - Gio 21 Gen 2010, 09:42
Oggetto:

CleonII ha scritto:

Scherzi a parte, se hai tempo, fai anche qualche scatto alla posizione dell'indicatore di livello e al vano motore, di questa macchina ci sono relativamente poche foto e il metanista è curioso di natura Risata

Concordo. Talmente curioso che va dal concessionario Ford che gli dice "Metano? Sbalordito No signore, vorrà dire ... ehm Spazientito ...GPL! noi non abbiamo macchine a metano"
Basito Molto triste
E' un mondo fantastico.
Sorriso
Se posso aggiungere una domanda all'amico fordista, un feedback su assetto/sospensioni/tenuta di strada/frenata; in sostanza agli aspetti di guidabilità legati all'aumento di peso

Grazie
Metaurizio - Dom 6 Giu 2010, 22:20
Oggetto:

Non vorrei sembrare monotono, ma siamo ancora in attesa di un volontario che posti qualche foto del baule della Focus CNG, nonchè di altri metanoparticolari Occhiolino
ak - Dom 6 Giu 2010, 22:22
Oggetto:

Piu' che volontario lo chiamerei precettato, essendoci solo anbon che ne possiede una Occhiolino Ghigno
red5goahead - Dom 8 Ago 2010, 19:15
Oggetto:

ak ha scritto:
Piu' che volontario lo chiamerei precettato, essendoci solo anbon che ne possiede una Occhiolino Ghigno


a breve anch'io. se la Ford non facesse le bizze con le consegne..
posterò senz'altro qualche foto .
Ospite - Mar 5 Ott 2010, 09:06
Oggetto:

approfittando del fatto che a breve uscirà il modello nuovo.. sono molto curioso anche io di vedere che prezzo mi possono fare in concessionaria..

e anche io sono molto curioso di valutare visivamente lo spazio residuo del bagagliaio! Risata
Ospite - Mar 5 Ott 2010, 09:50
Oggetto:

masky ha scritto:
approfittando del fatto che a breve uscirà il modello nuovo.. sono molto curioso anche io di vedere che prezzo mi possono fare in concessionaria..


Avevo postato un messaggio qualche settimana fa che un concessionario della mia zona la vendeva attorno ai 15.000Euro (km 0).
Aveva sia la Focus berlina che la C-Max.
red5goahead - Mar 5 Ott 2010, 09:56
Oggetto:

l'auto è arrivata ma hanno sbagliato l'omologazione . avevano scritto gpl. dovrei ritirarla presto.
mdlbz - Mar 5 Ott 2010, 11:24
Oggetto:

Sul serio? Sarebbe da sbellicarsi dalle risate se non fosse da piangere. Arrabbiato
Ospite - Mar 5 Ott 2010, 12:09
Oggetto:

Alla ford di Verona la scorsa settimana c'era una titanium k0 a 14.195 (passaggio escluso). Avevano anche 2-3 CMax a circa 16.300
red5goahead - Mar 5 Ott 2010, 12:15
Oggetto:

mdlbz ha scritto:
Sul serio? Sarebbe da sbellicarsi dalle risate se non fosse da piangere. Arrabbiato


sul serio Risata pensa dopo 5 mesi sembra un beffa... Ghigno
red5goahead - Ven 8 Ott 2010, 15:19
Oggetto:

la ritiro martedi prossimo...
167 giorni ! Sbalordito
red5goahead - Lun 11 Ott 2010, 17:21
Oggetto:

ecco le prime tre foto:

bagagliaio, tappo benzina/metano e switch montato su plancia.
eventualmente aggiungo anche il motore prossimamente.
Il bagagliaio è occupato in modo significativo ma questo lo sapevo (per me non è un problema)
Il responsabile mi ha consigliato di andare almeno un pieno a benzina. (il serbatoio del metano non era vuoto ci sono due tacche ) . quindi per ora non ho ancora provato.

<a href="http://img256.imageshack.us/i/focus20metano1.jpg/" target="_blank"><img src="http://img256.imageshack.us/img256/117/focus20metano1.th.jpg" border="0"></a>
<a href="http://img215.imageshack.us/i/focus20metano2.jpg/" target="_blank"><img src="http://img215.imageshack.us/img215/5200/focus20metano2.th.jpg" border="0"></a>
<a href="http://img687.imageshack.us/i/focus20metano3.jpg/" target="_blank"><img src="http://img687.imageshack.us/img687/5579/focus20metano3.th.jpg" border="0"></a>
jonniv - Lun 11 Ott 2010, 21:25
Oggetto:

Se vuoi che le tue foto siano facilmente rintracciabili e pertato fruibili postale direttamente nella galleria. (L'avremo ripetuto mille volte! Spazientito )
E' semplice: vai in questo caso nella sezione Le ns. auto e clicca su Aggiungi album.
red5goahead - Lun 11 Ott 2010, 23:44
Oggetto:

Senz'altro . le farò anche meglio con più luce.
jonniv - Mer 13 Ott 2010, 20:54
Oggetto:

Ah, e i servizi hosting son tali e pertanto le foto sono fruibili fino a quando? Spazientito
Qui, il server è il medesimo: finché ci siamo Tiè! rimangono anche le foto.
red5goahead - Ven 15 Ott 2010, 19:30
Oggetto:

Allego il manuale di uso e manutenzione per la Focus 2.0 e specifico per il metano. Penso possa essere molto interessante per chi ne vuole valutare l'acquisto.

http://tinyurl.com/2w6tfwl

rimango un po' incredulo sulle specifiche di consumo. il serbatoio è di circa 15 Kg. e si parla di 90 Litri in volume. nel libretto di un consumo extraurbano sono indicati 6,8 L./100 Km. ovviamente non può essere . probabilmente intendono Kg/100 Km.?
red5goahead - Lun 18 Ott 2010, 11:53
Oggetto:

Al momento con una temperatura di circa 10° faccio circa 500 mt. prima che entri in funzione il gas. parlo di avvio mattutino . mi sembra buono.
e sono sorpreso del fatto che il passaggio sia del tutto inavvertibile.
Ospite - Ven 22 Ott 2010, 09:33
Oggetto:

red5goahead ha scritto:
Al momento con una temperatura di circa 10° faccio circa 500 mt. prima che entri in funzione il gas. parlo di avvio mattutino . mi sembra buono.
e sono sorpreso del fatto che il passaggio sia del tutto inavvertibile.

a me un leggero calo di "potenza" sembra di sentirlo, ma solo nell'attimo in cui c'è il passaggio.
Fatto sta che è davvero una bella auto.
Avevo un problema ad una delle tre bombole in quanto non riusciva a svuotarsi e nonostante ciò in autostrada coprivo 200-210 km di percorrenza...
ora spero di arrivare almeno a 300 km.
Peccato per gli indicatori, quando si viaggia a metano non funzionano correttamente l'autonomia residua (da display) il consumo medio ecc....
red5goahead - Ven 22 Ott 2010, 09:48
Oggetto:

quote rimosso Admin ilario

il calo di potenza si sente ovviamente dopo ma il passaggio in se a parte il clack "marziale" proveniente dal retro (valvola?) non è avvertibile .
io ho poco meno di 200 KM ed ho ancora un buchino di potenza sotto il 2000 giri. si impunta un po'. dovrei forse cominciare a fargli qualche scossone inseguendo o facendomi inseguire da qualche Alfa Mito che in genere sfrecciano sempre veloci...
in sola città secondo me più di 12-13 KM/KG. difficile farli.
per i menù probabilmente li hanno proprio tolti. a parte il consumo istantaneo. gli altri mi pare di non averli visti.
Metaurizio - Ven 22 Ott 2010, 12:40
Oggetto:

Cercasi foto del baule.... Firulì...firulà....
red5goahead - Ven 22 Ott 2010, 13:02
Oggetto:

se vuoi anche vedere il bombolame certamente ne farò altre magari anche migliori e con più luce.

[cos'è che non ti è chiaro di quanto spiegato nel primo post di questa pagina?foto rimossa. jonniv Admin ]
red5goahead - Sab 23 Ott 2010, 11:46
Oggetto:

red5goahead ha scritto:
[cos'è che non ti è chiaro di quanto spiegato nel primo post di questa pagina?foto rimossa. jonniv Admin ]


Ho capito quello che c'era scritto. cioè che è preferibile postarle nell'album locale non che fosse vietato farlo tramite link di terze parti.
senz'altro provvederò nel modo suggerito quando farò delle foto migliori.
red5goahead - Mar 26 Ott 2010, 18:11
Oggetto:

con la carica da 10 Kg ho fatto in sola città circa 140 KM.
(più o meno ho ricaricato oggi allo stesso punto cioè quando ho caricato la scorsa volta avevo una luce ma da un po' oggi mi si era appena messa a lampeggiare)
ho caricato ad un altro distributore (torino gerbido) che mi ha messo questa volta 14,5 Kg quindi mi sa che forse ora è più corretto, parlando mi ha detto che era la prima Focus a metano che vedeva e soprattutto che avevano appena cambiato il compressore.
diciamo che forse mi aspettavo di più che 12-13KM/kg. ma in sola città considerando che la differenza prevista tra benzina tra urbano ed extraurbano è quasi il doppio forse consuma come dovrebbe (ed ho solo 250 KM di vita).
i buchini di erogazione tra i 1000 e 2000 giri ci sono ancora però... Triste
red5goahead - Ven 19 Nov 2010, 20:49
Oggetto:

provata finalmente con un viaggio abbastanza lungo.
Torino-Alessandria-Torino quindi città - autostrada - citta - autostrada - citta (75 Km/h di media, dato del cdb): 215 km. per 12 Kg. (stesso distributore)
quindi circa 18 KM /Kg. (5.5 KG/100 Km) .
diciamo che per i 14.4 KG la percorrenza per percorrenze solo autostradali dovrebbe aggirarsi intorno ai 280-290 KM. considerando che in città i consumi sono davvero molto più alti.
dalle mie ricariche circa 12KM/Kg.
auto davvero molto comoda per i viaggi. e anche più silenziosa rispetto alla mia Focus 1.6 precedente.
red5goahead - Mar 23 Nov 2010, 21:26
Oggetto:

ottimo risultato di percorrenze e consumi in un viaggio Torino.Roma.
fatto il pieno a Sarzana un po' distante dall'autostrada vabbè peccato( non sono arrivato a Roma ed ho percorso gli ultimi 50 Km a benzina), ben 17 KG caricati, ho percorso 355 KM. autostradale e statale.
quindi 20,8 Km /Kg. (4,8 Kg./100 Km.)
per un costo di 15€ (il prezzo è anche buono).
Ospite - Dom 7 Ago 2011, 17:28
Oggetto:

Riprendo a scrivere qualcosa sulla mia esperienza con la FOCUS CNG a beneficio dei pochi possessori e dei curiosi.
Nello scorso mese di maggio (Km. percorsi 85.000 circa) una mattina contemporaneamente all’accensione del climatizzatore il motore perde notevolmente potenza, inizia ad andare a strappi e si accende la spia arancione di avaria motore, in definitiva la macchina sembra andare a 3 clindri.
Provo a commutare a benzina ma il comando non va.
Accosto spengo riparto riesco a commutare a benzina e la macchina va bene sia con che senza il clima.
Ricommuto a metano ma il problema si ripresenta in tutta la sua gravità.
Vado in concessionaria dove mi sostituiscono le candele e dopo aver sentito BRC aggiornano il software della centralina.
Vado via che sembra andare tutto bene ed infatti su strade a a scorrimento veloce il problema non si ripresenta, appena entro in città nel traffico la vettura riprende a singhiozzare notevolmente in accelerazione perdendo in generale potenza, anche se la spia di avaria non si accende più.
A questo punto, su strade veloci è abbastanza guidabile ma senza clima, in città è inguidabile con il clima, va un pò meglio ma appena un pò senza clima.
Ovviamente non posso essere soddisfatto della situazione che mi inquieta un bel pò
Ritelefono in concessionaria per riprogrammare un nuovo intervento , nel frattempo decido di girare a benzina perchè la guida a metano nel traffico è anche pericolosa, la macchina infatti si pianta nelle ripartenze agli incroci, rotonde , semafori ecc. ecc.
Dopo qualche giorno riporto la macchina in concessionaria dove dopo qualche conciliabolo si decide di sostituire ( in garanzia) tutti gli iniettori, ed infatti dopo questo ulteriore intervento il problema pare essere definitivamente risolto e la vettura ha ripreso ad andare come prima dell’inconveniente.
Fine del racconto.
Saluti a tutti, a chi è già in vacanza a chi le deve ancora fare a chi le ha già fatte e a chi non le fa.
red5goahead - Lun 15 Ago 2011, 20:50
Oggetto:

auguri per le ferie e felice che si sia risolto il problema.

a me in città a basso regime il singhiozzìo anche se raro lo ha sempre fatto. come se mancasse potenza per qualche instante. però non si è mai spenta. vedrò al tagliendo dei 20.000 se hanno qualche idea in proposito.
saluti
red5goahead - Gio 1 Dic 2011, 13:50
Oggetto:

riassunto dati alla mano della mia Focus 2.0 Cng.

Image

I dati sono relativi al periodo 28 febbraio / 26 novembre 2011 per un totale
di circa 5000 Km. . ho iniziato l'inserimento dei dati con aCar per Android
circa 4 mesi dopo l'acquisto dell'auto.
circa il 60% sono di percorrenza urbana.
palerider - Gio 1 Dic 2011, 13:57
Oggetto:

Ammazza se beve Sbalordito ..... 13 km abbondanti al chilo sono pochini... e su 5000 km dovrebbe essere attendibile. Va bè, è metano, Occhiolino però mi sa che tu fai più del 60% in città e hai pure il piedino pesante...
red5goahead - Gio 1 Dic 2011, 14:12
Oggetto:

in occasione di viaggi lunghi tipicamente autostradali il consumo intorno ai 20 Km/kg.
parliamo comunque sempre di un auto con 145 CV di partenza
in effetti la differenza tra città e misto autostradale è notevole. altri metanisti mi hanno detto che non è cosi evidente.
comunque su un altro sito è uscita un notizia che da una ricerca la media di percorrenza per 10€ è di 162 Km. quindi essendo la mia in quel periodo di 154 non è tanto distante.
red5goahead - Gio 16 Feb 2012, 20:27
Oggetto:

Mi è appena arrivata una lettera di richiamo ufficiale da parte della Ford. Sorriso

"l'attacco delle bombole potrebbe causare delle crepe sul pavimento del bagagliaio."

a questo punto è anche spiegato il fastidioso rumore che nel frattempo io ho risolto con dei distanziali autocostruiti

Image
Ospite - Lun 25 Giu 2012, 22:24
Oggetto:

Ciao a tutti,

Red5goahead, sto per comprare una ford focus CNG come la tua.
Voevo sapere se hai avuto complicazioni post sistemazione bombole da parte di Ford. Te lo chiedo perchè il vecchio proprietario della mia futura CNG, in questi giorni (dopo averla fatta sistemare dalla Ford in seguito alla lettera di richiamo) ha avuto delle complicazioni: la valvola di una delle bombole perde... Perplesso

Grazie

Federico
red5goahead - Lun 25 Giu 2012, 22:42
Oggetto:

fedevela ha scritto:
Ciao a tutti,

Red5goahead, sto per comprare una ford focus CNG come la tua.
Voevo sapere se hai avuto complicazioni post sistemazione bombole da parte di Ford. Te lo chiedo perchè il vecchio proprietario della mia futura CNG, in questi giorni (dopo averla fatta sistemare dalla Ford in seguito alla lettera di richiamo) ha avuto delle complicazioni: la valvola di una delle bombole perde... Perplesso

Grazie

Federico


No , nessun problema . L'impianto funziona correttamente.
Ospite - Lun 16 Lug 2012, 17:58
Oggetto:

Ciao a tutti,

Dopo aver sistemato il problemino ad una delle valvole, finalmente ho avuto modo di testare la mia “nuova” Focus CNG del 2010.
Le mie impressioni dopo i primi 3 pieni di metano sono buone. I consumi non sono male: con il pieno (15 Kg circa) mi è difficile percorrere meno di 290 Km. L’erogazione è fluida anche a metano tranne qualche buco di potenza poco prima dei 2000 g/min. Per il resto la guida ed il comfort sono a mio parere notevoli. Unico cruccio per ora è l’avviamento a freddo; a volte la mattina fa fatica a partire anche se il giorno prima la spengo a benzina. Il meccanico mi ha suggerito che potrebbe essere il polmone che trafila un po di metano durante la notte. L’ho comprata usata con 28'000 Km, adesso ne ha 29'000. Per ora la consiglio assolutamente!

Federico
red5goahead - Gio 19 Lug 2012, 12:31
Oggetto:

i buchi di potenza tra 1500 e 2000 giri li ho anch'io . se ci rimani in terza o in quarta ti fa quello strappetto ? se hai qualche news magari scrivila poi qua. secondo me è migliorabile la mappatura. ad ottobre è fuori garanzia Ford penso la porterò da un installatore Brc per un controllo.
per il consumo io ho tenuto nota di tutte i rifornimento negli ultimi 10.000 km circa. ho una media di 14,5 Km./Kg. ma in uso prevalente cittadino. in autostrada + misto sono arrivato anche io a 340 Km con un pieno ma ripeto solo e soltanto in queste condizioni. in città è molto diverso. siamo grosso modo. intorno ai 180 Km /pieno.
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 20:32
Oggetto:

red5goahead ha scritto:
i buchi di potenza tra 1500 e 2000 giri li ho anch'io . se ci rimani in terza o in quarta ti fa quello strappetto ? ...


Si, sforzando un po il motore a bassi giri fa degli strappetti in terza quarta e anche quinta...probabilmente si può migliorare l'erogazione come dici tu ma a mio avviso anche così è passabile. Per il mio problema all'avviamento entro qualche settimana dovrei portarla da un officina brc, appena avrò notizie scriverò senzaltro
Ospite - Ven 2 Nov 2012, 22:20
Oggetto: Vuoti di Potenza

Salve a tutti .
Anch'io possiedo una Ford C-Max a Metano immatricolata nel 2010 .
Ne sono il proprietario dal maggio del 2011 .
Macchina spaziosa , confortevole , con una notevole stabilità e tenuta di strada .
Anche la mia presenta dei piccoli vuoti di potenza in accelerazione sopratutto nella seconda e terza marcia .
A volte ha qualche difficoltà all'accensione .......
Ho fatto il mio primo tagliando ( 25.000 Km.) qualche giorno fa .
Praticamente sono stati 2 tagliandi : il 1° quello classico olio , filtri , etc . + il 2°
riguardante l'impianto metano che ha inciso sul totale con ben altri 250 euro circa ( per un totale di oltre 500 euro ) .
E pensare che con il metano ( oltre all'idea di inquinare meno ) pensavo di risparmiare .......
jonniv - Ven 2 Nov 2012, 22:26
Oggetto:

Perché quei 250€ per l'impianto metano? Sorpreso

(Se vuoi passare per un saluto, c'è anche la discussione dedicata ai magnagati! Occhiolino )
Ospite - Dom 4 Nov 2012, 10:29
Oggetto: Tagliando metano

La mia C-Max presa usata ha un'estensione della garanzia fino al 2015 per cui sono costretto a fare i tagliandi in un concessionario Ford .
Mi hanno detto che un primo tagliando riguardante l'impianto metano va fatto entro i 40.000 km o entro 2 anni .
La mia auto ha fatto i 2 anni ( anche se con soli 25.000 km ) e così hanno sostituito l'evaporatore ( 22.046 euro + iva ) , 4 candele x il metano
( circa 90 euro + iva ) , serie di guarnizioni ( circa 25 euro ) , manodopera
( circa 115 euro + iva ) .
Mi hanno già detto che mi aspettano nel 2013 per il prossimo tagliando non oltre la data di quello appena fatto ...... Ghigno diabolico

Evviva i " Magnagati " Risata
casty - Dom 4 Nov 2012, 11:34
Oggetto:

22mila euro per l'evaporatore...che razza di roba è? Magari hai sbagliato a scrivere...
CleonII - Dom 4 Nov 2012, 13:05
Oggetto:

Oltretutto, che è l'evaporatore? Il polmone? E sarebbe da sostituire come manutenzione ordinaria?
red5goahead - Dom 4 Nov 2012, 14:07
Oggetto:

ha detto 250€ totali quindi se sottraete gli altri costi si arriva appunto a circa 20€,. domani devo prendere appuntamento per i 2 anni quindi ne saprò qualcosa anch'io . io ho solo 15 mila km però forse potrei anche aspettare.
jonniv - Dom 4 Nov 2012, 14:47
Oggetto: Re: Tagliando metano

Lucamet ha scritto:
La mia C-Max presa usata ha un'estensione della garanzia fino al 2015 per cui sono costretto a fare i tagliandi in un concessionario Ford ........


Fino al 2015 si sono garantiti un facile e buon guadagno, ecco!
Ospite - Dom 4 Nov 2012, 19:07
Oggetto: Evaporatore

Scusate ho sbagliato a scrivere il prezzo dell'evaporatore : 22 euro e qualche centesimo .
Ma cos'è questo evaporatore ? Bhooooooooooo
Questo è il termine usato nella fattura ......
Mi era stato parlato anche di una probabile sostituzione del filtro metano
ma non ho trovato nessuna voce in riguardo nella fattura .
In concessionaria era la prima c-max a metano che vedevano : ho avuto un pò l'impressione che non sapessero come muoversi .
Ho dovuto lasciare l'auto in officina anche un secondo giorno in attesa che arrivassero i pezzi di ricambio del metano ......
Speriamo bene ...... Perplesso
red5goahead - Gio 8 Nov 2012, 12:48
Oggetto:

Riguardo all'impianto metano non mi hanno poi fatto nulla. dagli iniziali 380€ sono passato ai 185€ di un secondo tagliando diciamo "normale". Mi hanno detto che ai 25000 km occorre sostituire il filtro posizionato vicino alle bombole e verso i 40.000 km quello da fare sarà una regolazione delle valvole, candele ed altri interventi vari.
Ospite - Gio 9 Mag 2013, 18:40
Oggetto: Strappi a bassi giri

Ciao a tutti .
Eccovi un aggiornamento sulla situazione della mia auto .
A causa dell' accentuarsi di questi strappi a bassi giri ( in accelerazione a cavallo dei 2000 giri ) ho deciso di portare l'auto in officina ford . Qui mi hanno risposto che non sono attrezzati per mettere le mani sugli impianti a metano . Ho chiesto loro l'indirizzo di un'officina autorizzata ford che abbia le mani in pasta con gli impianti metano della BRC ( marca dell'impianto installato sulla mia auto ) . Per farla breve in quest'officina autorizzata BRC e a cui si appoggia anche ford mi sostituisconi i 4 iniettori ( 410 euro ) . La mia auto ha solo 30.000 Km . Speravo di risolvere il problema invece ci sono ancora degli strappetti ( forse un pò meno accentuati di prima ) . MI chiedo e Vi chiedo : sono normali questi strappi ?? Bisogna rassegnarsi e conviverci ?????
Non sono più tanto convinto di aver fatto un buon affare a prendere un'auto a metano .......
ptprince - Ven 10 Mag 2013, 07:37
Oggetto:

candele, cavi, bobine, candele, cavi, bobine, candele, cavi, bobine... ho già detto di controllare candele, cavi e bobine?

NB.: l'ho detto e lo ripeterò fino alla nausea: controllate non solo quanto recenti sono le candele, ma anche se sono ADATTE.
Ospite - Sab 25 Mag 2013, 09:19
Oggetto:

Candele sostituite da Ford in Ottobre 2012 . Hanno dovuto ordinarle apposta per l'impianto a metano .
Riguardo a cavi e bobine io non sono un meccanico o un tecnico degli impianti a metano : devo fidarmi delle officine ........... espongo il problema e spero riescano a risolverlo ........
lupeto - Sab 25 Mag 2013, 09:30
Oggetto:

Alla base di tutto bisogna avere un impiantista con i fiocchi e le contro palle, io monto candele normali e olio normale ed ho fatto 250000 a gas senza problemi, la taratura dell'impianto è la regola per definire un impiantista serio da uno scarso, gli impianti sono tutti pressoché uguali sono solo le regolazioni che devono essere fatte a regola d'arte secondo lo stile di guida e questo un impiantista giusto lo sà
Ospite - Sab 25 Mag 2013, 15:10
Oggetto:

Forse hai ragione . Forse si tratta solo di regolazioni e tarature . Bisogna trovare l'impiantista esperto e paziente in grado di farle , non quello che va a tentativi cambiando un pezzo alla volta .......
Qualcuno conosce un buon impiantista BRC in zona Vicenza e provincia ?
dellaquilasamuele - Lun 27 Mag 2013, 10:46
Oggetto:

per quanto riguarda gli strappi condivido la mia esperienza, anche se la mia è una 1.6 trasformata a metano (aftermarket) ma manifesta gli stessi sintomi da circa 40.000 km.
Purtroppo potevate aver notato in precedenza che il motore ha delle regolari mancanze di erogazione verso i 1750 giri, questo significa che viaggiando a velocità costante in quel regime il motore "strappa".
Da nuova si nota meno, con il tempo si accentuano (specialmente a metano che ha un potere detonante maggiore).
Vi dovrete abituare agli strappi (non fatevi fregare facendovi rifare la testata perché vi diranno che magari un cilindro non "chiude" bene).
Cavi, candele e bobine non servono, gli iniettori nuovi del gas non servono, così come la sonda lambda.Tutto sperimentato, purtroppo, a mie spese: facevo prima a sostituire l'auto, visto che per me dev'essere precisa e perfetta.

Se volete ridurre un po' il buco di erogazione in accelerazione, potete provare a rimuovere dalla sede il pulsante sopra il pedale della frizione (ruotare a destra e sfilare), lasciandolo collegato ma in disparte. In questo modo il motore garantisce un po' più di prontezza a bassi giri (crede di essere in partenza).
jonniv - Mer 29 Mag 2013, 14:47
Oggetto:

Lucamet ha scritto:

Qualcuno conosce un buon impiantista BRC in zona Vicenza e provincia ?

Io ne conosco uno che, nel mio caso, definirsi scadente è poco ............ Occhiolino
Ospite - Mer 23 Apr 2014, 09:21
Oggetto: Revisione Bombole

Ciao a tutti .
Un piccolo aggiornamento .
Finalmente un meccanico privato mi ha risolto il problema dei vuoti in ripresa a bassi giri ( cosa che officina ford non è riuscita a fare ) .
Con l'occasione del tagliando gli ho fatto controllare le valvole ( risultate in ordine ) e forse nel far questo staccando e riattaccando i cavi sembra aver risolto il problema ( son 2 mesi che non ho più strappi ) . Rimane comunque un mistero .
Ho fatto inoltre la prima revisione delle bombole : 230 € per 3 bombole nel bagagliaio .
Fra tagliando e revisione bombole non son bastate 5 banconote da 100 .
Spero per un pò che l'auto sia a posto e non abbia bisogno di altri interventi .

P.s. per quelli della zona di Vicenza
Un'officina specializzata in impianti a gas che mi ha fatto un buona impressione è situata in zona vicenza est ( via Zamenhof ) : mi son sembrati preparati e meticolosi nel loro lavoro .
dellaquilasamuele - Mer 23 Apr 2014, 09:27
Oggetto:

quindi non sai quale fosse il problema? Giusto per curiosità.
Da come l'hai descritto (strappi e vuoti a bassi giri), il problema sembra identico a quello che avevo nella mia focus (1.6 trasformata). A me dissero "è una valvola bruciata". Rifatta la testa, non risolsi. Anzi: consumo d'olio a gogo.
red5goahead - Mer 23 Apr 2014, 09:42
Oggetto:

Ho sempre avuto quel piccolo buchino su 1500-2000 giri, non saprei giudicare la vostra situazione ma io l'ho sempre considerata una caratteristica del motore con alimentazione a metano, e non mi ha mai destato grosse preoccupazioni.
jonniv - Sab 26 Apr 2014, 20:32
Oggetto: Re: Revisione Bombole

Lucamet ha scritto:

Ho fatto inoltre la prima revisione delle bombole : 230 € per 3 bombole nel bagagliaio .
Fra tagliando e revisione bombole non son bastate 5 banconote da 100.

Esiste una rilevazione a riguardo della revisione bombole e la trovi cliccando nella mia firma sotto al messaggio.
Vorresti anche tu contribuire? Occhiolino
Ospite - Ven 9 Mag 2014, 13:19
Oggetto: Rilevazione revisione bombole

Ho già contribuito alla rilevazione delle revisione bombole .
Ospite - Ven 9 Mag 2014, 13:26
Oggetto: Strappi a bassi giri

dellaquilasamuele ha scritto:
quindi non sai quale fosse il problema? Giusto per curiosità.
Da come l'hai descritto (strappi e vuoti a bassi giri), il problema sembra identico a quello che avevo nella mia focus (1.6 trasformata). A me dissero "è una valvola bruciata". Rifatta la testa, non risolsi. Anzi: consumo d'olio a gogo.



Effettivamente non so quale fosse il problema : forse un cavo non faceva bene contatto .
Ho speso 400 euro per la sostituzione degli iniettori in un'officina precedente senza aver risolto .
Adesso l'auto fila liscia senza neanche uno strappo .
Mi sembra un sogno . Mi stavo quasi rassegnando ......
red5goahead - Mar 22 Lug 2014, 08:42
Oggetto: Re: Revisione Bombole

jonniv ha scritto:
Vorresti anche tu contribuire? Occhiolino


Io contribuirò a settembre per la mia prima revisione. il preventivo è di 250€, mi sembra in linea ad occhi e croce con altre auto che hanno tre bombole (nella Focus sono da 30,6 litri).
mi farò anche dire se esiste un aggiornamento del firmware per quel buchino a 1500-2000 a cui ormai ho fatto il callo. fanno anche da officina specializzata per i kit metano e da centro di revisione

(18 luglio 2019) ieri ho fatto il primo pieno da un dsitributore metano/lng.
Mi diceva che questo metano derivato dal liquido sarebbe migliore. Siete d'accordo?

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group