metanoauto.com

Citroën C4 Gran Picasso BiEnergy M » Dubbi pre-acquisto e questioni commerciali


fabriziob170 - Lun 8 Set 2008, 22:57
Oggetto:

notizia presa fresca dal sito citroen.....
GRAND C4 PICASSO 1.8 16v ELEGANCE METANO 27 374,81 €

Motore
Cilindrata (centimetri cubi) 1749
Potenza massima in kW (CV)/ giri al minuto 92 (127) / 6000
Coppia massima in Nm / giri al minuto 170 / 3750
Volumi
Capacità serbatoio (litri) 60 - 123,1 Lt. (24,5 m³)

ormai ho ordinato la mb classe b Arrabbiato
Geniorosso - Mar 9 Set 2008, 08:00
Oggetto:

fabriziob170 ha scritto:
notizia presa fresca dal sito citroen.....
GRAND C4 PICASSO 1.8 16v ELEGANCE METANO 27 374,81 €

Motore
Cilindrata (centimetri cubi) 1749
Potenza massima in kW (CV)/ giri al minuto 92 (127) / 6000
Coppia massima in Nm / giri al minuto 170 / 3750
Volumi
Capacità serbatoio (litri) 60 - 123,1 Lt. (24,5 m³)

ormai ho ordinato la mb classe b Arrabbiato


Visto il prezzo direi che hai fatto bene!
fabriziob170 - Mar 9 Set 2008, 08:03
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:


Visto il prezzo direi che hai fatto bene!


dici ??? come auto a me piace molto la c4 picasso ma non mi dispiace neppure la classe b e poi per il momento non è disponibile con cambio automatico !!!!! Risata a crepapelle
CleonII - Mar 9 Set 2008, 08:54
Oggetto:

fabriziob170 ha scritto:
Geniorosso ha scritto:


Visto il prezzo direi che hai fatto bene!


dici ??? come auto a me piace molto la c4 picasso ma non mi dispiace neppure la classe b e poi per il momento non è disponibile con cambio automatico !!!!! Risata a crepapelle


francamente non penso che le generaliste offriranno a breve il cambio automatico, citroen ha fatto un passo avanti in tal senso, proponendo all'inizio le motorizzazioni interessanti con automatici tradizionali o sequenziali, ma penso che prima di vederli nelle macchine a metano passerà un po' di tempo. il prezzo poi è superiore a quello della multipla emotion, progetto anziano, d'accordo, ma il fatto di avere le bombole totalmente sotto il pianale aiuta, inoltre il litraggio è superiore (164). dal sito citroen il bagagliaio che dicono?
Geniorosso - Mar 9 Set 2008, 09:27
Oggetto:

fabriziob170 ha scritto:
Geniorosso ha scritto:


Visto il prezzo direi che hai fatto bene!


dici ??? come auto a me piace molto la c4 picasso ma non mi dispiace neppure la classe b e poi per il momento non è disponibile con cambio automatico !!!!! Risata a crepapelle


intendevo che qualitativamente dovrebbe essere un'altro pianeta. comunque, qualità e prezzo a parte, non vedo perchè dovremmo comprare macchine francesi, visto che i francesi sono acquirenti quasi solo di auto francesi.
Che hai mai visto girare qui una c5? io no, se le comprano solo loro. Per fortuna.
Ospite - Mar 9 Set 2008, 16:00
Oggetto:

AL DI Là DEL CAMPANILISMO(PER ALTRO COMPRENSIBILE VISTO CHE I GUGINI CI SONO SEMPRE STATI UN PO' li sopra Ghigno ,la C4 gran Picasso mi piace molto e credo sarà la mia prox auto x l'anno che viene,la classe B l'ho vista e può avere anche il cambio automatico,io sono un'agente di commercio ed ogni 3 max 4 anni cambio la macchina e x questo come tutti gli iscritti a ruolo,godo di sconti anche importanti per i nuovi acquisti,in Mercedes ho già chiesto,la B a metano costa circa 30.000 euro e non ho nessun sconto come agente Pollice verso ,la C4 Gran Picasso a metano ne costa 27.800 ed ho il 18 % di sconto,quale sceglierò? i dubbi nemmeno mi vengono... Occhiolino
Geniorosso - Mar 9 Set 2008, 16:05
Oggetto:

La paghi tu la macchina?
comunque, per quello che mi riguarda, francesi zero. Minimo voglio indietro almeno la Bellucci prima!!!!

Ghigno
Ospite - Mar 9 Set 2008, 16:21
Oggetto:

ovvio che la pago io,e chi me la paga se no? tu?

la bellucci...... Sbalordito
fabriziob170 - Mar 9 Set 2008, 19:44
Oggetto:

ultraviolet ha scritto:
AL DI Là DEL CAMPANILISMO(PER ALTRO COMPRENSIBILE VISTO CHE I GUGINI CI SONO SEMPRE STATI UN PO' li sopra Ghigno ,la C4 gran Picasso mi piace molto e credo sarà la mia prox auto x l'anno che viene,la classe B l'ho vista e può avere anche il cambio automatico,io sono un'agente di commercio ed ogni 3 max 4 anni cambio la macchina e x questo come tutti gli iscritti a ruolo,godo di sconti anche importanti per i nuovi acquisti,in Mercedes ho già chiesto,la B a metano costa circa 30.000 euro e non ho nessun sconto come agente Pollice verso ,la C4 Gran Picasso a metano ne costa 27.800 ed ho il 18 % di sconto,quale sceglierò? i dubbi nemmeno mi vengono... Occhiolino


Hai ragione non hanno sconti sulla classe b ma sulla A - sulla C ed altre hanno anche loro gli sconti.
Tu che macchina hai ??

gioyann - Mar 9 Set 2008, 23:20
Oggetto:

fabriziob170 ha scritto:
notizia presa fresca dal sito citroen.....
GRAND C4 PICASSO 1.8 16v ELEGANCE METANO 27 374,81 €





27 e rotti mila euro??

ma questi son matti...e chi la compra a quel prezzo?? Spazientito Spazientito
Ospite - Mar 9 Set 2008, 23:36
Oggetto:

Hai ragione non hanno sconti sulla classe b ma sulla A - sulla C ed altre hanno anche loro gli sconti.
Tu che macchina hai ??
[/quote]

io ho la zafira B a metano ,non mi piace ne la A ne tantomeno la C
fabriziob170 - Mar 9 Set 2008, 23:58
Oggetto:

gioyann ha scritto:


27 e rotti mila euro??
ma questi son matti...e chi la compra a quel prezzo?? Spazientito Spazientito


sai macchine che si prendono i cinesini con 27.000 euri Risata Spazientito Risata a crepapelle
Ospite - Mer 10 Set 2008, 15:36
Oggetto:

ho visto il sito citroen italia ed è già in listino Sorriso Ghigno
ariosto - Mer 10 Set 2008, 17:57
Oggetto:

gioyann ha scritto:
27 e rotti mila euro??

ma questi son matti...e chi la compra a quel prezzo?? Spazientito Spazientito


Beh, non e' che i prezzi di listino delle dirette concorrenti siano molto diversi... La Picasso si posiziona giusto in mezzo!

FIAT Multipla 1.6 16V Nat. Power Emotion 26.301
OPEL Zafira 1.6 16V ecoM Cosmo 26.901
VOLKSWAGEN Touran 2.0 Highline Ecofuel 28.251
MERCEDES B 170 NGT 29.801
ariosto - Mer 10 Set 2008, 18:05
Oggetto:

ultraviolet ha scritto:
in Mercedes ho già chiesto,la B a metano costa circa 30.000 euro e non ho nessun sconto come agente Pollice verso ,la C4 Gran Picasso a metano ne costa 27.800 ed ho il 18 % di sconto


Per la Zafira che sconto ti avevano fatto?
fabriziob170 - Mer 10 Set 2008, 18:07
Oggetto:

sembra sempre che gli altri trovino tutto per poco ma forse non ci rendiamo conto che ormai tutto costa troppo e tutti comprano tutto
Geniorosso - Mer 10 Set 2008, 18:54
Oggetto:

fabriziob170 ha scritto:
sembra sempre che gli altri trovino tutto per poco ma forse non ci rendiamo conto che ormai tutto costa troppo e tutti comprano tutto


Di chi è?
fabriziob170 - Mer 10 Set 2008, 19:16
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:


Di chi è?


di chi è cosa ?? Spazientito
frank62 - Mer 10 Set 2008, 20:40
Oggetto:

E' già da un pezzo che tengo sotto controllo l'uscita sul mercato italiano della gran picasso BI ENERGY, quello che non mi risulta chiaro e se le bombole del Metano sono alloggiate sul vano posteriore perdendo i due posi aggiuntivi, qualcuno mi può dire qualcosa in merito?

Grazie
Frank
Ospite - Mer 10 Set 2008, 22:03
Oggetto:

Per la Zafira che sconto ti avevano fatto?[/quote]

11% di sconto
Ospite - Mer 10 Set 2008, 22:06
Oggetto:

frank62 ha scritto:
E' già da un pezzo che tengo sotto controllo l'uscita sul mercato italiano della gran picasso BI ENERGY, quello che non mi risulta chiaro e se le bombole del Metano sono alloggiate sul vano posteriore perdendo i due posi aggiuntivi, qualcuno mi può dire qualcosa in merito?

Grazie
Frank


proprio così,vengono eliminati i due posti in fondo e vengono alloggiate le bombole.Quello che un po' mi secca è che mi sembra d'aver capito che si perde un po' di vano di carico e che la dimensione delle bombole lo porta a fare un gradino verso l'alto... Sbalordito
Geniorosso - Mer 10 Set 2008, 22:11
Oggetto:

fabriziob170 ha scritto:
sembra sempre che gli altri trovino tutto per poco ma forse non ci rendiamo conto che ormai tutto costa troppo e tutti comprano tutto


la citazione...
fabriziob170 - Mer 10 Set 2008, 22:21
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:


la citazione...



una sparata delle mie niente di + Pernacchia
CleonII - Mer 10 Set 2008, 22:58
Oggetto:

ariosto ha scritto:
gioyann ha scritto:
27 e rotti mila euro??

ma questi son matti...e chi la compra a quel prezzo?? Spazientito Spazientito


Beh, non e' che i prezzi di listino delle dirette concorrenti siano molto diversi... La Picasso si posiziona giusto in mezzo!

FIAT Multipla 1.6 16V Nat. Power Emotion 26.301
OPEL Zafira 1.6 16V ecoM Cosmo 26.901
VOLKSWAGEN Touran 2.0 Highline Ecofuel 28.251
MERCEDES B 170 NGT 29.801


prezzi di listino, per la multipla ci sono sconti forti, e gli incentivi aiutano..
ariosto - Gio 11 Set 2008, 00:03
Oggetto:

CleonII ha scritto:
prezzi di listino, per la multipla ci sono sconti forti, e gli incentivi aiutano..


Lo so che sono prezzi di listino: l'ho persino scritto in grassetto... Occhiolino

Applicando ai prezzi di Zafira e Picasso gli sconti citati da ultraviolet, la Zafira viene 23.940 euro, e la Picasso "solo" 22.800: per arrivare a quest'ultimo prezzo, la Multipla dovrebbe avere uno sconto del 13% abbondante...
fabriziob170 - Gio 11 Set 2008, 07:03
Oggetto:

ariosto ha scritto:


Applicando ai prezzi di Zafira e Picasso gli sconti citati da ultraviolet, la Zafira viene 23.940 euro, e la Picasso "solo" 22.800: per arrivare a quest'ultimo prezzo, la Multipla dovrebbe avere uno sconto del 13% abbondante...


che comunque che io sappia sono sconti agenti e categorie varie non so se dopo vista la fame di vendita lo facciano a tutti la touran 18% di sconto mi avevano proposto e visto che scarico l' iva se fai due conti e come pagare metà macchina.....
Ospite - Gio 11 Set 2008, 16:58
Oggetto:

che comunque che io sappia sono sconti agenti e categorie varie non so se dopo vista la fame di vendita lo facciano a tutti la touran 18% di sconto mi avevano proposto e visto che scarico l' iva se fai due conti e come pagare metà macchina.....[/quote]

già,peccato però che io ho bisogno di caricare nel vano bagagli e la larghezza nella touran è ridotta ed in più bisogna levare i sedili ,si certo,recuperando anche l'iva e magari restituendo un' usato me la cavo con davvero poco...io credo comunque che opterò per la Gran Picasso
fabriziob170 - Gio 11 Set 2008, 20:49
Oggetto:

[quote="ultraviolet"]

già,peccato però che io ho bisogno di caricare nel vano bagagli e la larghezza nella touran è ridotta ed in più bisogna levare i sedili ,si certo,recuperando anche l'iva e magari restituendo un' usato me la cavo con davvero poco...io credo comunque che opterò per la Gran Picasso

scusa la curiosità agente di che settore ??
io sono agente per una tipografia e in quanto a caricare hai voglia di pacchi che mi tocca caricare

Ospite - Gio 11 Set 2008, 21:34
Oggetto:

scusa la curiosità agente di che settore ??
io sono agente per una tipografia e in quanto a caricare hai voglia di pacchi che mi tocca caricare
[/quote]

io alimentari ma non è per il lavoro di rappresentante che mi serve caricare molto,ma perchè sono anche un musicista che fà molte serate e mi serve spazio comodo per caricare strumenti,amplificatori ecc ecc Ghigno
fabriziob170 - Gio 11 Set 2008, 21:40
Oggetto:

[quote="ultraviolet"]
io alimentari ma non è per il lavoro di rappresentante che mi serve caricare molto,ma perchè sono anche un musicista che fà molte serate e mi serve spazio comodo per caricare strumenti,amplificatori ecc ecc Ghigno


hanno appena fatto vedere la pubblicità della c4 picasso anche con impianto a metano
Ospite - Gio 11 Set 2008, 21:48
Oggetto:

davverooooooooooooooooooooo????????????????????????????


hanno appena fatto vedere la pubblicità della c4 picasso anche con impianto a metano[/quote]
fabriziob170 - Gio 11 Set 2008, 21:50
Oggetto:

si si rai tre appena adesso
barde - Ven 12 Set 2008, 12:29
Oggetto:

Vista anche io! :-))

Che finalmente Citroen cominci a credere nel metano?

Sperem!!!

Saluti, barde
STEFANO882 - Ven 12 Set 2008, 12:59
Oggetto:

barde ha scritto:
Vista anche io! Sorriso)

Che finalmente Citroen cominci a credere nel metano?

Sperem!!!

Saluti, barde

Speriamo ma ho dei dubbi,credo piuttosto che sia una mossa commerciale per avere una monovolume a metano come Fiat,Volkswagen,Opel,ecc
fabriziob170 - Ven 12 Set 2008, 20:35
Oggetto:

barde ha scritto:
Vista anche io! Sorriso)

Che finalmente Citroen cominci a credere nel metano?

Sperem!!!

Saluti, barde


Ma già facevano la xara picasso a metano e la c3 e un furgone non è una novità il metano x citroen
Ospite - Ven 12 Set 2008, 20:53
Oggetto:

Ma già facevano la xara picasso a metano e la c3 e un furgone non è una novità il metano x citroen [/quote]


vero,ma pare che il sistema che adotta adesso citroen sia decisamente migliorato e comunque avanti a quelli a tutt'oggi montati sulle concorrenti....speriamo bene.....mi scoccia pure che l'attacco per fare il pieno sia nel cofano davanti.....a meno che non ci siano state modifiche recenti.....
Ospite - Ven 12 Set 2008, 21:21
Oggetto:

GRAND C4 PICASSO “BI ENERGY M”


Fedele alla sua tradizione innovativa, Citroën è impegnata da anni nello sviluppo e nella commercializzazione di veicoli dotati di tecnologie per la protezione dell’ambiente:

“Bi Energy M”, con motorizzazione 1.8 16 valvole ed alimentazione BI-FUEL, che consente di utilizzare la vettura in ogni luogo senza limitazioni. La potenza è di 92 kW, in caso di uso a benzina, e di circa 80 kW (108 cv) in caso di uso a metano.

Grand C4 Picasso “Bi Energy M” è dotata di doppia centralina di controllo del motore e di un sistema denominato “Sequent Plug & Drive”, sistema bi-carburante a benzina verde e gas metano ad iniezione sequenziale fasata multipoint, per entrambi i sistemi di alimentazione.

“Sequent Plug & Drive” è il nuovo sistema di alimentazione di gas naturale sviluppato dalla pluriennale esperienza di B.R.C. nel settore degli impianti di alimentazione gassosa per autotrazione. Nato sulla base delle esperienze dei sistemi “Sequent” è, però, caratterizzato da un approccio totalmente innovativo e fortemente mirato alla gestione del gas naturale (metano) come carburante per i motori ad accensione comandata. Il sistema si basa su una struttura “hardware” consolidata che comprende il riduttore di pressione Zenith con il filtro integrato, gli iniettori B.R.C., il sensore di pressione e temperatura integrato nel rail ed una centralina elettronica potente e robusta. L'innovazione principale risiede nel “software” di controllo motore che, grazie a nuovi algoritmi di gestione, consente di ottimizzare la dosatura del carburante gassoso in modo semplice e sicuro, grazie all'auto-apprendimento del calcolatore "metano", consentendo un preciso e costante adattamento del sistema di iniezione del gas al resto del "sistema veicolo". Questo permette di mantenere nel tempo un'ottimale integrazione dei due sistemi di iniezione, quello del gas e quello della benzina, seguendo le varie condizioni di funzionamento del veicolo, che possono cambiare anche solo per la normale usura degli organi o per lievi variazioni nella composizione chimica del metano stesso

Il metano è contenuto in 5 bombole di 3 dimensioni diverse, al fine di ottimizzare il loro posizionamento e mantenere una buona disponibilità di spazio per i bagagli (420 litri circa). Esse sono disposte trasversalmente sul pavimento del bagagliaio, con una capacità totale di 130 litri, corrispondenti a circa 21 kg. di metano alla pressione di circa 220 bar, per un’autonomia a metano di circa 370 km. E’ importante segnalare che il serbatoio della benzina mantiene una capacità di ben 60 litri e, durante il funzionamento a benzina, le prestazioni del motore non sono degradate, garantendo, quindi, una normale mobilità anche nelle zone o nei paesi dove i distributori di metano sono poco diffusi. Il gas, in seguito a opportune riduzioni di pressione, viene distribuito e iniettato mediante iniettori elettromeccanici dedicati cilindro per cilindro in fase gassosa a circa 2 bar di pressione con la stessa logica del sistema sequenziale fasato utilizzato nell’alimentazione a benzina. Il costo del "pieno" è di circa 16,8 euro.

Al fine di garantire l'integrazione con il sistema di controllo motore per il funzionamento a benzina e di soddisfare i requisiti richiesti dalla legislazione europea sulla "Diagnostica Imbarcata" (OBD – On Board Diagnostics), che ha il compito di garantire il corretto funzionamento degli organi del veicolo preposti al controllo delle emissioni inquinanti e di segnalare eventuali derive rispetto ai valori omologati, “Sequent Plug & Drive” è dotato di una diagnostica evoluta sul sistema gas e consente la diagnostica OBD per entrambi i tipi di carburante. In questo modo il sistema soddisfa i requisiti richiesti dal livello tecnologico delle generazioni di automobili Citroën, presenti e future, non solo per quel che riguarda le emissioni inquinanti, ma anche per un riguardo particolare alla diagnosi del sistema antinquinamento.
Ludo - Sab 13 Set 2008, 10:13
Oggetto:

Le notizie, come da art. 2.g del Regolamento, Bonk! Spazientito vanno inviate mediante l'apposita funzione di invio articoli disponibile dal Menu di navigazione (Notizie > Invia articolo) Admin
Ospite - Sab 13 Set 2008, 12:10
Oggetto:

Figuraccia
MaxCap - Sab 13 Set 2008, 22:09
Oggetto:

Si tratta di materiale datato, fine anno scorso, per quel che ne sappiamo potrebbe essere rimasto tutto immutato come là descritto, ma potrebbero essere state introdotte modifiche... Comunque tra poco sarà disponibile in concessionaria e tutto sarà chiaro.
Ospite - Sab 13 Set 2008, 22:18
Oggetto:

sul sito citroen c'è già a catalogo la nuova c4 gran picasso a metano!!!

http://www.citroen.it/aree/gamma/grand_c4_picasso/presentazione.aspx

se provate a fare la configurazione vi propone l'alimentazione ad energie alternative, che altro non è che il metano!!!
barde - Lun 15 Set 2008, 12:21
Oggetto:

Ciao,

si si... citroen faceva gia' la C3 a metano... infatti l'ho comprata... da li' a credere che Citroen creda nel metano... ce ne passa... eccome se ce ne passa... :-((((

Saluti, barde.
Ospite - Mar 21 Ott 2008, 20:04
Oggetto:

guardate cosa ho trovato Ghigno ...purtroppo il bagagliaio era proprio come mi pareva d'aver intravisto...

<a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownloaddetails&lid=200&ttitle=Depliant%20Citro%EBn%20C4%20Grand%20Picasso%20BiEnergy%20M">Depliant Citroën C4 Grand Picasso BiEnergy M</a>
Ludo - Mar 21 Ott 2008, 22:20
Oggetto:

Per l'ennesima volta: Bonk! i documenti interessanti reperiti in rete non vanno linkati sul forum, bensì sottoposti per la pubblicazione nei Dowloads tramite l'apposito link nel menu di navigazione Admin
maximix - Mer 22 Ott 2008, 11:23
Oggetto:

Praticamente, per non rinunciare ai 60 litri di benzina, hanno realizzato before-market quello che si può fare after-market. Pollice verso
Ludo - Mer 22 Ott 2008, 11:36
Oggetto:

Beh, è quel che avevan fatto già con la Xsara Picasso. Del resto, pure questa mi pare una trasformazione curata dalla filiale italiana, mica effettuata in fabbrica, o no?
MaxCap - Mer 22 Ott 2008, 12:36
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Beh, è quel che avevan fatto già con la Xsara Picasso. Del resto, pure questa mi pare una trasformazione curata dalla filiale italiana, mica effettuata in fabbrica, o no?

Esatto, della trasformazione se ne occupa direttamente BRC.
Ospite - Lun 27 Ott 2008, 12:12
Oggetto:

Ragazzi tutti che ne parlate e nessuno che si muove??'

Io l'ho ORDINATA!!!!

mi arriverà a metà gennaio!!!
giogio - Lun 27 Ott 2008, 13:06
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:
Ragazzi tutti che ne parlate e nessuno che si muove??' Io l'ho ORDINATA!!!! mi arriverà a metà gennaio!!!

Vai avanti te che a me scappa da ridere... Risata a crepapelle
Ospite - Lun 27 Ott 2008, 13:42
Oggetto:

si si
Ospite - Lun 27 Ott 2008, 16:05
Oggetto:

Vai avanti te che a me scappa da ridere... Ghigno

anche a me scappa da ridere....sono andato proprio stamattina in citroen e mi hanno detto che disponibili le avranno tra 2 mesi perchè ne hanno ordinata qualcuna ma è già venduta,ho così chiesto informazioni e prima di tutto c'è quello sbalzo posteriore in altezza di circa 12-15 cm per l'ingombro delle bombole che ovviamente c'è poi anche davanti dietro ai sedili e quindi il vano di carico è seriamente compromesso,e poi il venditore mi diceva che c'è di bello che si ha l'autonomia dei 60 litri a benzina.... Sbalordito cosa faccio....lo stendo? ....ho fatto un "grand" respiro e gli ho risposto...mi scusi sà,ma uno che vuole andare a metano ....e poi essendo la macchina in questo modo bi-valente il bollo si paga interamente e non 36 euro come pago con la mia zafira.....
Ospite - Dom 2 Nov 2008, 18:23
Oggetto:

e ti metti a guardare queste quisquillie???
con quello che risparmi col metano dobbiamo farci riconoscere come braccini corti???


poi ti correggo!
i tempi sono di 100 gg come da circolare citroen!!
alessio - Mar 11 Nov 2008, 18:20
Oggetto:

Non sapete se è prevista l'uscita della C4 Picasso???
Ospite - Sab 15 Nov 2008, 14:03
Oggetto:

allora vi racconto le ultime,ieri sono andato in citroen pperchè la C4 Picasso mi piace proprio,ma visto che della Gran Picasso bi energy hanno fatto una C...ta,ho deciso di prendere nel prox anno la C4 picasso normale...e? sorpresa udite udite non si può montare il Gpl ne metano perchè utilizzano i motori BMW a iniezione diretta e fino a Febbraio 2009 in cui verrà presentata e messa in produzione la C3 Picasso non ci saranno modifiche ai motori,da li in poi verranno modificate le farfalle...così m'è stato detto...
Ospite - Dom 23 Nov 2008, 11:22
Oggetto:

di certo la gran picasso ha il difetto di avere le bombole nel bagagliaio... ma almeno lo fanno montare loro l'impianto... se ci sono grane sono grane di citroen.

che problemi ha il motore bmw? con il gpl intendo


ps. oggi ho venduto la multipla!! ora resto solo in attesa della C4 Gran Picasso
Ospite - Dom 23 Nov 2008, 11:37
Oggetto:

il motore bmw per ora non può andare ne a gpl ne a metano perchè con l'iniezione diretta dei motori ci sono problemi mi pare mi abbia detto delle farfalle,problemi che ,a detta loro,saranno risolti con l'uscita della C3 picasso a fine febbraio che monterà gli stessi motori e anche predisposti per l'impianto gpl.
Ospite - Lun 24 Nov 2008, 16:35
Oggetto:

Sono in fase di pre-valutazione di auto a metano di serie diciamo per la famiglia.
La C3 la passerò a mia moglie e vorremmo iniziare a prendere un'auto più grande per il futuro.
Mi piace molto la classe B...ma ora ho messo gli occhi anche su questa C4...passerò a vederla in settimana, voglio proprio capire se ne vale la pena.
Certo sarebbe interessante leggere tra qualche mese i pareri dei primi possessori, della classe B qualcosa si inizia già a sentire, e per me rimane interessante come motore/consumi.
fabriziob170 - Lun 24 Nov 2008, 21:08
Oggetto:


si si tre o quattro pionieri con la classe b ngt ci sono che circolano nel sito
fai pure tutte le domande che vuoi mrllcu se posso esserti d'aiuto
ciao valuta bene perchè non è un acquisto da poco

giogio - Mar 25 Nov 2008, 15:05
Oggetto:

mrllcu ha scritto:
...La C3 la passerò a mia moglie e vorremmo iniziare a prendere un'auto più grande per il futuro.
Mi piace molto la classe B...ma ora ho messo gli occhi anche su questa C4....

Non ti è bastata l'esperienza Citroen con la C3 ?!?!? Tafazzi
Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Sab 29 Nov 2008, 14:17
Oggetto:

la c3 è carina!
a metano ha problemi?
barde - Lun 1 Dic 2008, 13:24
Oggetto:

Ciao,

basta che leggi il thread dedicatogli... ;-))))

Saluti, barde
Ospite - Sab 6 Dic 2008, 15:26
Oggetto:

secondo te ne ho voglia???
barde - Mar 9 Dic 2008, 13:19
Oggetto:

Ciao.

Capisco la scarsa voglia. Ma vuoi che ti riassuma tutto il thread in poche righe?

Il problema della C3 e' che ha una scarsissima autonomia. 180km a metano. Se non hai un distributore lungo la strada, o al max a 5km, e vuoi andare sempre a metano, la sconsiglierei. Io sono a 9100 km, nessun problema. C'e' pero' chi ne ha avuti. Per questo leggere almeno il thread C3 on the road aiuterebbe.

Saluti, barde
giogio - Mar 9 Dic 2008, 13:49
Oggetto:

barde ha scritto:
Ciao.
Capisco la scarsa voglia. Ma vuoi che ti riassuma tutto il thread in poche righe?
Il problema della C3 e' che ha una scarsissima autonomia. 180km a metano. Se non hai un distributore lungo la strada, o al max a 5km, e vuoi andare sempre a metano, la sconsiglierei. Io sono a 9100 km, nessun problema. C'e' pero' chi ne ha avuti. Per questo leggere almeno il thread C3 on the road aiuterebbe.Saluti, barde

Volendo riassumere davvero..l'impianto non è realizzato bene (ben 3 costruttori diversi): i componenti fanno fatica a dialogare e va in blocco tutto quanto.
La rete di assistenza non sa che pesci pigliare e non esiste un sistema diagnostico specifico per questa macchina. Bonk!
Ma finiamola quì, visto che si parlava in origine della C4 OT! Risata a crepapelle
Ospite - Gio 11 Dic 2008, 23:19
Oggetto:

Qualcuno pùò confermare che la C4 vista alla fiera di Torino è quella che poi uscirà sulle strade.
Se così fosse penso che la Citroen abbia perso un'ottima opportunità in quanto tutte le concorrenti hanno le bombole sotto il pianale e non perdono il bagliaio (e nemmeno i posti a sedere), il bocchettone di rifornimento è stato posizionato nel cofano motore (non viene messo lì nemmeno nella maggioranza di conversioni after market)
Qualcuno ha qualche foto?
L'unica cosa in più che sembra avere sono i cavalli, dalla mtpl vorrei passare alla Touran per il motore e la C4 sebrava un'ottima alternativa.

Figo!
Ospite - Ven 12 Dic 2008, 08:23
Oggetto:

purtroppo è proprio quella,era infatti sulla carta la mia prox macchina in sostituzione della mia zafira ecoM B ,quando l'ho vista ho cambiato idea....
ruttigan - Ven 12 Dic 2008, 13:05
Oggetto:

ecco il bagagliaio della C4 che ho fotografato io sabato scorso a Bologna, io non me ne farei niente di un bagagliaio cosi

Image
Ospite - Ven 12 Dic 2008, 13:33
Oggetto:

infatti nemmeno io riesco ad utilizzare un abort....scusate,un bagagliaio come questo... Pollice verso
Ospite - Sab 13 Dic 2008, 23:49
Oggetto:

Pensavo che quella esposta alla fiera di Torino fosse una after market della Brc, invece (ala fine sempre after market è) è quella definitiva venduta dalla Citroen.
E' veramente un peccato perchè la macchina è bella, ma trasformata così è scandalosa, penso che un buon installatore poteva fare di meglio.

Sbalordito Molto triste Sob... Boh! Pollice verso
Ospite - Dom 14 Dic 2008, 07:34
Oggetto:

E' veramente un peccato perchè la macchina è bella, ma trasformata così è scandalosa, penso che un buon installatore poteva fare di meglio.

sono perfettamente d'accordo,e sottolineo scandalosa
fabriziob170 - Dom 14 Dic 2008, 08:42
Oggetto:

la c4 gran piacasso come linea è bellissima non è grandissima ed ingombrante come le vere monovolume però che porcheria hanno fatto nel baule ma quando progettano quei tipi di impianti non vedono il risultato ??
non si chiedono chi la comprerebbe un auto così ??
evidentemente no altrimenti avrebbero trovato delle altre soluzioni mi pare di vedere la vecchia fiat 124 famigliare metanizzata degli anni 70 mancava solo che le bombole le mettessero sul tetto e poi eravamo a posto !!!!!

Ospite - Dom 14 Dic 2008, 12:20
Oggetto:

Ghigno mancava solo che le bombole le mettessero sul tetto e poi eravamo a posto !!!!!

he he heeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
Figuraccia arrossisco per loro...
CleonII - Dom 14 Dic 2008, 13:14
Oggetto:

Anche a me il poter toccare con mano il lavoro fatto mi ha un po' deluso: lo spazio rubato dalle bombole non è poco, inoltre viene a formarsi uno "scalone" più che uno scalino, che farà faticare non poco per caricare i bagagli, soprattutto se pesanti.
Il vantaggio rispetto ad un A.M. è sono nella garanzia della casa, e nella messa a punto (spero) perfetta.
Citroen ha perso un'occasione. Fiat, Opel e VW ringraziano.
Ospite - Lun 15 Dic 2008, 21:42
Oggetto:

Ma alla citroen sono normali? Ma cos' è quello schifo....
Ludo - Mar 16 Dic 2008, 01:33
Oggetto:

Non vedo di che scandalizzarsi: è un'ottima trasformazione aftermarket curata dalla filiale italiana, non un'auto a metano di fabbrica, esattamente come la Xsara.
Si sapeva dall'inizio (o comunque da parecchio tempo), e non ha senso imputare responsabilità alla Casa madre.
ptprince - Mar 16 Dic 2008, 11:56
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Beh, è quel che avevan fatto già con la Xsara Picasso. Del resto, pure questa mi pare una trasformazione curata dalla filiale italiana, mica effettuata in fabbrica, o no?


Confermo che trattasi di trasformazione effettuata a Cherasco dalla BRC, se non altro questo dovrebbe rendere le C4 qualitativamente molto superiori alle C3.

Ho avuto modo di veder un esemplare di preserie, ed effettivamente l'impatto visivo del bagagliaio è stato... destabilizzante.

Ma non è l'unica riserva che ho. Il bocchettone di carica è nel vano motore e questo, al momento attuale, preclude la possibilità del rifornimento self service (quando qualche gestore romperà il ghiaccio decidendo di lanciarsi nell'avventura).

Rispetto ad una trasformata però vi è qualche vantaggio che colloca la C4 a metà strada tra una originale ed una aftermarket.

Lo sviluppo è avvenuto in concerto con la casa madre, che ha pure effettuato le prove di crash posteriore (nessuna delle aftermarket le fa, e ci mancherebbe).

Allo stesso modo sono state testate le sospensioni posteriori non solo per gli aspetti legati ad assetto, tenuta di strada e stabilità ma anche badando alla conservazione delle prestazioni nel tempo.

Che dire... ci aspettavamo tutti qualcosa di più, ma... diciamo che è meglio di niente, apprezziamo comunque che una Casa ci metta a disposizione un'alternativa a metano di una monovolume di successo.
Ospite - Ven 19 Dic 2008, 01:16
Oggetto:

Dopo 8 anni di onorato servizio, multipla venduta! ( proprio come te boggicoggi). Volendo cambiare auto a inizio anno e valutando quello che c'è adesso nei saloni la scelta è caduta sulla C4 gran picasso. Condivido le critiche alle bombole sistemate nel bagagliaio, ma è l'unica bipower di progetto recente attualmente sul mercato (classe B a parte ).

La Touran mi ha negativamente impressionato nella componentistica interna, denota chiaramente l'anzianità di progetto, e preventivi alla mano, mi è stata offerta alla stessa cifra del C4.

Il C4 ha la valvola di carica nel vano motore perchè lo sportello del carburante fa anche da tappo quindi era proprio impossibile sistemarla all'interno!.

L'auto la immatricolerò a metà gennaio, seguiranno impressioni alla guida e verifica consumi
fabriziob170 - Ven 19 Dic 2008, 09:05
Oggetto:

eugenioC4 ha scritto:


L'auto la immatricolerò a metà gennaio, seguiranno impressioni alla guida e verifica consumi


si può sapere quanto l'hai pagata ??
Ospite - Ven 19 Dic 2008, 23:11
Oggetto:

si può sapere quanto l'hai pagata ??[/quote]

C4 grand Picasso + pack parking+ barre al tetto + vernice metalliz.
-
Multipla biPWR ELX 2001 (185.000km)
= 20.000€
Ospite - Dom 21 Dic 2008, 19:38
Oggetto:

ho fatto le tue stesse considerazioni Eugenio!!

ho visto anche io la Touran! impressione di vecchio!!! e di roba economica!
per intenderci non mi sembrava di migliorare scendendo dalla multipla!

la C4 GP in questo batte tutte!! è parecchio avanti rispetto alle altre!!

Io tra sconto agenti di commercio e usato venduto ad un privato andrò a pagarla 17000 euro (7000 per la mia multipla)

io ho preso come optional: barre sul tetto, bluetooth parrot, pack parking e vern. metallizzata rosso lucifer


quando ti arriva???
la mia non credo prima dei primi di febbraio!
danno 100 gg per la consegna!
fabriziob170 - Dom 21 Dic 2008, 19:46
Oggetto:

eugenioC4 ha scritto:
si può sapere quanto l'hai pagata ??


C4 grand Picasso + pack parking+ barre al tetto + vernice metalliz.
-
Multipla biPWR ELX 2001 (185.000km)
= 20.000€[/quote]

okey ma l'auto cosa costa e quanto ti hanno dato della multipla ??
fabriziob170 - Dom 21 Dic 2008, 19:48
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:


Io tra sconto agenti di commercio e usato venduto ad un privato andrò a pagarla 17000 euro (7000 per la mia multipla)



24000 allora !!!
Ospite - Mer 24 Dic 2008, 17:03
Oggetto:

no no!

dopo lo sconto (per gli agenti di commercio 17%)
fabriziob170 - Mer 24 Dic 2008, 18:03
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:
no no!

dopo lo sconto (per gli agenti di commercio 17%)



ok ritiro bruttipla sconto agenti ma quanto costa la macchina in euro ???

dopo se vuoi dirci che hai il 17 % di sconto e la bruttipla da permutare e quanto altro ma se puoi dirci il costo dell'auto grazie e buon natale

Ospite - Mer 24 Dic 2008, 18:22
Oggetto:

scusa ma se ti dico che con gli accessori meno il prezzo della multipla devo pagare 17000 euro quello è il prezzo che devo pagare!!!
fabriziob170 - Mer 24 Dic 2008, 18:35
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:
scusa ma se ti dico che con gli accessori meno il prezzo della multipla devo pagare 17000 euro quello è il prezzo che devo pagare!!!


e se la bruttipla non c'è l'ho cosa pago 17000!!!


allora se della bruttipla ti da 7000 come dici
l'auto costa 24000 già scontata
ma mi dici di no !!!
allora non capisco

Ospite - Mer 24 Dic 2008, 19:13
Oggetto:

Per me, Fabrizio, l'auto alla fine gli costa, da come la spiega boggicoggi, 24mila €.
fabriziob170 - Mer 24 Dic 2008, 19:32
Oggetto:

permutatorista ha scritto:
Per me, Fabrizio, l'auto alla fine gli costa, da come la spiega boggicoggi, 24mila €.



ma se ci dice di no si vede che la matematica e diventata un oppinione
Ospite - Ven 26 Dic 2008, 14:07
Oggetto:

ti dico di no perchè non so se tu sei un agente di commercio!
se lo sei allora ok perchè ti riconoscono il mio stesso sconto...
altrimenti no! pagheresti più di 17000

se poi scrivi in italiano magari capisco meglio!
prova a rileggere i messaggi precedenti e dimmi se ti capisci!
fabriziob170 - Dom 4 Gen 2009, 17:01
Oggetto:

vabbè non sapro scrivere in italiano
ma tu puoi dire quanto costa l'auto ??
prezzo contratto - sconto = costo auto grassie

Ospite - Gio 8 Gen 2009, 14:55
Oggetto:

Vorrei sapere se nessuno l'ha provata la macchina?
io dopo tempo ho ricevuto la telefonata mi e' arrivata...
Ospite - Ven 9 Gen 2009, 20:45
Oggetto:

fabriziob170 ha scritto:
vabbè non sapro scrivere in italiano
ma tu puoi dire quanto costa l'auto ??
prezzo contratto - sconto = costo auto grassie




non è per non volerti rispondere è che non ho sottomano il contratto!
ho tutto in ufficio
mi pare che alla fine accessori compresi costi 28900 - 17 % di sconto agenti
però basta che vai al configuratore sul sito citroen e ti fai la tua versione!

www.citroen.it

ciao
fabriziob170 - Ven 9 Gen 2009, 21:16
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:
non è per non volerti rispondere è che non ho sottomano il contratto!
ho tutto in ufficio
mi pare che alla fine accessori compresi costi 28900 - 17 % di sconto agenti
però basta che vai al configuratore sul sito citroen e ti fai la tua versione!

www.citroen.it

ciao


non ti preoccupare era semplice curiosità ormai ho gia fatto il mio acquisto e per qualche anno dovrei essere apposto
Ospite - Gio 22 Gen 2009, 18:36
Oggetto:

Opssss...scusate per le maiuscule!

grazie per l'info!!!

mi dispiace molto anche perchè la linea della gran picasso non mi piace un gran chè!

a presto
Ospite - Sab 24 Gen 2009, 21:02
Oggetto:

peggio per te!
è una delle piu belle in circolazione!
fabriziob170 - Sab 24 Gen 2009, 21:42
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:
peggio per te!
è una delle piu belle in circolazione!


mi tocca di condividere il tuo pensiero Risata a crepapelle Risata Risata a crepapelle

Geniorosso - Dom 25 Gen 2009, 08:38
Oggetto:

TIPO ha scritto:
Opssss...scusate per le maiuscule!

grazie per l'info!!!

mi dispiace molto anche perchè la linea della gran picasso non mi piace un gran chè!

a presto


Io invece condivido questo. E' molto meglio la multipla. Poi, i gusti sono gusti, a chi piaccioni i crostoli, a chi piace la m...a, come si dice ... Risata a crepapelle
fabriziob170 - Dom 25 Gen 2009, 09:10
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:


Io invece condivido questo. E' molto meglio la multipla. Poi, i gusti sono gusti, a chi piaccioni i crostoli, a chi piace la m...a, come si dice ... Risata a crepapelle


genio ha me piace tanto la frittola cosa devo fare ????? Risata a crepapelle
Geniorosso - Dom 25 Gen 2009, 09:50
Oggetto:

Magnala!!! Risata a crepapelle
Ospite - Dom 25 Gen 2009, 17:43
Oggetto:

alessio.pi ha scritto:
Vorrei sapere se nessuno l'ha provata la macchina?
io dopo tempo ho ricevuto la telefonata mi e' arrivata...

Acquistata ieri (pronta consegna). Se tutto va bene venerdì me la danno.
fabriziob170 - Dom 25 Gen 2009, 22:25
Oggetto:

bene facci sapere le prime impressioni sull'auto appena ti arriva
Ospite - Dom 25 Gen 2009, 22:48
Oggetto:

andsetti ha scritto:

Acquistata ieri (pronta consegna). Se tutto va bene venerdì me la danno.


Potresti sondare in Citroen; sta per uscire la C3 Picasso, già hanno a listino al C3 normale e la C4 Gran Picasso a metano, sarebbe logico attendersi anche la C3 Picasso ... Sorriso
Ospite - Dom 1 Feb 2009, 18:33
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:


Io invece condivido questo. E' molto meglio la multipla. Poi, i gusti sono gusti, a chi piaccioni i crostoli, a chi piace la m...a, come si dice ... Risata a crepapelle



Anche a me piace (o piaceva?!?!?) la Multipla....
l'ho venduta il 17 di questo mese ad un privato...
...morale.... pochi giorni fa mi chiama dicendomi che nota delle perdite di liquido alle soste e che cala il liquido dalla vachetta...
risultato... prima sembrava la testata andata... ma sorpresa delle sorpese è il monoblocco da sostituire... di fatto gli devono rifare il motore...
....MENOMALE..... CHE HO FATTO L'ESTENSIONE DELLA GARANZIA!!!!
Io non ho mai mollato un pacco a nessuno e non voglio certo iniziare per colpa di fiat....
fabriziob170 - Dom 1 Feb 2009, 18:37
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:

....MENOMALE..... CHE HO FATTO L'ESTENSIONE DELLA GARANZIA!!!!
Io non ho mai mollato un pacco a nessuno e non voglio certo iniziare per colpa di fiat....


sembra farlo apposta alcune volte si tiene un oggetto come un oracolo e quando lo si vende il giorno dopo vengono fuori tutte le magagne Risata a crepapelle Risata Risata a crepapelle
Ospite - Dom 22 Feb 2009, 18:13
Oggetto:

la mia ordinata il 17 ottobre in concessionaria e passata in citroen il 22 ancora non è arrivata!
Ospite - Dom 22 Feb 2009, 22:00
Oggetto:

Ciao a tutti,
oggi ho ordinato la mia GrandC4 Picasso a metano il venditore mi ha detto 90gg per la consegna anche se é convinto che i tempi saranni piu' brevi. Vedremo ....... per ora aspetto.
ciao
Ospite - Lun 23 Feb 2009, 17:08
Oggetto:

Salve a tutti. Premetto che sono ignorante in materia. Ieri mi sono fatto fare un preventivo per acquistare una C4 grand picasso e tra una cosa e l'altra "sembrerebbe" di poter comprare un'autovettura veramente accessoriata con circa 21.550 Euro. Sarei tentato di diventare "metanista" a tutti gli effetti ma volevo qualche consiglio da chi ha già la C4 e la usa da un pò in modo da avere un feedback completo (pregi e difetti). Grazie tantissime a chi mi può aiutare.......
Ospite - Mar 24 Feb 2009, 20:40
Oggetto:

partiamo col voler sapere che allestimento hai scelto...
Ospite - Gio 26 Feb 2009, 14:47
Oggetto:

Scusami non ho specificato l'allestimento scelto che è ELEGANCE perchè in realtà volevo semplicemente sapere da chi già possiede una C4 a metano come si trova e se è soddisfetto dell'acquisto, in pratica se ci sono problemi particolari o se è tutto ok. Ciao grazie.
Ospite - Gio 26 Feb 2009, 20:46
Oggetto:

emix ha scritto:
Salve a tutti. Premetto che sono ignorante in materia. Ieri mi sono fatto fare un preventivo per acquistare una C4 grand picasso e tra una cosa e l'altra "sembrerebbe" di poter comprare un'autovettura veramente accessoriata con circa 21.550 Euro. Sarei tentato di diventare "metanista" a tutti gli effetti ma volevo qualche consiglio da chi ha già la C4 e la usa da un pò in modo da avere un feedback completo (pregi e difetti). Grazie tantissime a chi mi può aiutare.......


Per tua info
GranC4 (metano) elegance
+ metallizzato
+ cerchi lega
+pack parcking
-2000 euro x permuta
a milano 19500 euro
Ospite - Gio 26 Feb 2009, 23:16
Oggetto:

emix ha scritto:
Scusami non ho specificato l'allestimento scelto che è ELEGANCE perchè in realtà volevo semplicemente sapere da chi già possiede una C4 a metano come si trova e se è soddisfetto dell'acquisto, in pratica se ci sono problemi particolari o se è tutto ok. Ciao grazie.

Con la mia ho percorso 2200Km da Gennaio ( Elegance+barre+pack parking ). Niente da segnalare di anomalo. Prima avevo una multipla biPWR e la gestione dell'impianto a metano era un pò diversa(vedi il mio post precedente ). Consumi a metano non ancora provati a fondo, uso la macchina parecchio a benzina per fare un pò di rodaggio. In breve:
Pregi: comfort, silenziosità, ottima visibilità, posizione di guida, dotazione accessori , e ruota di scorta.

Così così: rollio accentuato, presa di carico nel motore, macchina lenta ( occorre usare spesso il cambio, più o meno come la multipla), gestione molto conservativa della alimentazione a metano.

Difetti : baule non adatto a trasporti impegnativi, sedili posteriori non rimuovibili, portaoggetti poco sfruttabili, manca il pulsante per aprire solo in bagagliaio, manca luce nello specchietto di cortesia, gommatura da supersportiva

Soddisfatto? per il momento direi propio di sì!
Ospite - Ven 27 Feb 2009, 17:41
Oggetto:

Grazie Eugenio, sei la prima persona che riesce a rispondermi e i tuoi sono preziosi consigli pre-acquisto. Scusa la mia ignoranza: che vuuol dire gestione molto conservativa dell'alimentazione a metano? Un'altra domanda: l'alimentazione a metano ti scatta subito o come diceva qualcuno nel forum a volte dopo anche 2/3 Km in base alla temperatura del motore? Se hai altri consigli da darmi visto che nel corso di marzo vorrei fare l'ordine ti prego di scrivere qualsiasi cosa noti sia nel bene che nel male. Ancora ungrazie infinito!
Ospite - Dom 1 Mar 2009, 05:40
Oggetto:

Salve a tutti,
Sono in attesa di una c4 granpicasso bienergy, per quanto riguarda i tempi di consegna a me hanno detto tre mesi (ordinata il 20 gennaio) ma in altri forum si arriva anche a 4. Credo dipenda dalla quantità di optional installati. Per i difetti dell'impianto ancora ovviamente sono all'oscuro di tutto ma la mia impressione è che si possano risolvere in breve. La cosa che non mi piace per niente è che in fase di rifornimento si debba alzare il cofano anteriore. Questa è veramente una cosa che mi sa di vecchio (sono metanista da sempre) possibile che non sia stato possibile aggiungere un ingresso per il metano nel paraurti posteriore? Chi è metanista lo sa che lo spazio posteriore è un problemino con cui convivere e anche la multipla che ha le bombole sotto poi ha un bagagliaio ridottissimo e disposto in altezza. A prima vista i difetti riscontrati senza avere l'auto sono questi che pero' sono ampiamente ripagati da un comfort e una linea senza eguali.
Ospite - Dom 1 Mar 2009, 15:09
Oggetto:

Salve a tutti. Anche io vorrei dare via la mia Multipla per prendere la C4 grand picasso a metano. Ho molti dubbi su questo "difetto" del passaggio a metano. Il concessionario si è difeso dicendo che è vero che passa a metano dopo 3/4 Km ma è stato voluto dagli ingegneri che hanno progettato la vettura: c'è da crederci? La C3 ha lo stesso comportamento? ...e se NO, come mai la C4 SI? Basito
Il concessionario sostiene che le macchine a metano debbano andare sempre un pò a benzina... non saprei, non ho elementi per valutare questa affermazione. Perplesso
Se dipende dalla temperatura del motore e altro, possono essere cambiati questi parametri a livello di porgrammazione della centralina? ... se SI con quali rischi?
Insomma vivo nel dubbio quotidiano, se compro una macchina a metano voglio che vada a metano e sempre! Non che ogni vollta che parto devo aspettare 3/4 Km e se mi fermo ad un semaforo mi commuta a benzina (come alcuni hanno scritto in questo forum)! Lo considero purtroppo un difetto tale da ripiegare su un'altra vettura come per esempio la nuova Multipla (che da quel punto di vista è una "bomba", quasi 480 Km con 25,00 euro e uso di benzina rarissimo).
Se qualcuno ha notizie in merito... smetterei di arrovellarmi nei dubbi! Arrabbiato
Ospite - Dom 1 Mar 2009, 18:15
Oggetto:

ragazzi... non facciamo i braccini... non facciamoci notare...
nell'economia dell'auto cosa vuoi che facciano 2/3 km a benza???

io pur trovando la multipla eccezionale per consumi, abitabilità, carica e quant'altro non la ricomprerei....
Ospite - Lun 2 Mar 2009, 09:46
Oggetto:

Beh se permetti non è questione di fare i braccini... tutto è assolutamente dipendente dall'utilizzo che uno ne fa.
Io di routine faccio circa 30 Km al giorno spezzettati in tragitti che vanno da un minimo di 1/3 Km ad un massimo di 8 Km: casa -> scuola bimba -> lavoro -> suoceri -> supermercato,ecc.... In totale circa 30 Km ma considerando quei 3 Km per commutare praticamente ne andrei a fare circa 21 a benzina e 9 a metano. Quindi se 30 è 100%, circa il 70% a benzina e il 30% a metano. Questo quotidianamente! E' chiaro che se faccio dei viaggetti recupero, ma nel quotidiano vado meglio con un diesel, che ne dici? Fossi il sindaco non mi darei il permesso di circolare in città nei giorni di blocco traffico con una macchina a metano che va a benzina Sbalordito . Ciao
Ludo - Lun 2 Mar 2009, 10:00
Oggetto:

afabiani ha scritto:
La C3 ha lo stesso comportamento? ...e se NO, come mai la C4 SI? Basito

Come scritto più volte nella discussione, RTFM! la C3 esce a metano di fabbrica ed ha un impianto completamente diverso da quello della C4 Gran Picasso, che viene trasformata dalla BRC a cura della filiale italiana.

Citazione:
Il concessionario sostiene che le macchine a metano debbano andare sempre un pò a benzina... non saprei, non ho elementi per valutare questa affermazione. Perplesso

Leggiti la discussione sull'uso della benzina in Uso e manutenzione RTFM!

Citazione:
Se dipende dalla temperatura del motore e altro, possono essere cambiati questi parametri a livello di porgrammazione della centralina? ... se SI con quali rischi?

Vedi la mia ultima risposta in On The Road
Ospite - Lun 2 Mar 2009, 10:25
Oggetto:

Grazie 1000 Ludo, ho letto tutto. Il fatto dell'impianto post market mi ha lasciato un pò basito. Il concessionario alla domanda se era affidabile o meno il motore citroen c4 a metano mi ha risposto affermativamente visto che (come lui mi ha detto) la citroen aveva già esperienza con altri modelli a metano già dal 2002. Mi ha anche sottolineato che il motore attuale della c4 a metano non è il nuovissimo che hanno invece le versoni a benzina/diesel proprio perchè era già stato collaudato a metano (squadra che vince non si cambia) Perplesso . comunque grazie ancora ciao
Ludo - Lun 2 Mar 2009, 10:37
Oggetto:

afabiani ha scritto:
l concessionario alla domanda se era affidabile o meno il motore citroen c4 a metano mi ha risposto affermativamente visto che (come lui mi ha detto) la citroen aveva già esperienza con altri modelli a metano già dal 2002.

E' nostro dovere informarti che, come puoi constatare leggendo le discussioni nel forum apposito, l'esperienza precedente di trasformazione aftermarket a cura della BRC, effettuata sulla Xsara Picasso 1,8, non fu felicissima, soprattutto a causa di conflitti vari di carattere elettronico.
Ovviamente si confida sempre che degli errori venga fatto tesoro...
Ospite - Lun 2 Mar 2009, 11:37
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:
ragazzi... non facciamo i braccini... non facciamoci notare...
nell'economia dell'auto cosa vuoi che facciano 2/3 km a benza???

io pur trovando la multipla eccezionale per consumi, abitabilità, carica e quant'altro non la ricomprerei....


il tuo discorso è perfetto per chi non gira tanto in città, ma va verificato per chi ha un utilizzo prevalentemente cittadinoi (stop and go).
In questo caso c'è anche un problema di inquinamento: si va a benzina proprio in città, dove il vantaggio del metano (assenza di polveri e inquinanti tipici del petrolio) è più evidente rispetto ad autostrada e statali.
Ludo - Lun 2 Mar 2009, 14:05
Oggetto:

Se uno ha necessità di un'auto per la città, in un'ottica di rispetto per l'ambiente ma anche di pura razionalità, non si prende certo un pulmino di 4,6 metri e 15 quintali di peso...
Ospite - Lun 2 Mar 2009, 14:15
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Se uno ha necessità di un'auto per la città, in un'ottica di rispetto per l'ambiente ma anche di pura razionalità, non si prende certo un pulmino di 4,6 metri e 15 quintali di peso...


io pensavo più che altro ai taxisti, poi condivido l'idea che chi gira solo in città dovrebbe prendere auto adatte a questo utilizzo (passando davanti alle scuole la mattina non sembra che siano molti a condividere questa idea....)

In ogni caso credo che l'effcienza di una vettura si misuri anche dal grado di adattabilità alle varie situazioni: molti di noi utilizzano l'auto prevalentemente su percorsi extraurbani, ma vanno anche in città e l'ideale è avere un motore che in questa situazione inquini il meno possibile.

Poi, è chiaro, non esiste l'auto perfetta, i compromessi sono necessari: a me la C4 a metano piace, potrebbe essere migliorata, come del resto tutte le sue concorrenti.
Ludo - Lun 2 Mar 2009, 14:51
Oggetto:

Prescindendo dalla razionalità della scelta di una C4 Gran Picasso per uso urbano, mi preme ribadire che la questione di cui si discute è prettamente tecnica.
Oggidì, direi che tutte le concorrenti della C4 con impianto di fabbrica, nonchè buona parte delle vetture trasformate aftermarket da impiantisti preparati, permettono di commutare a gas a freddo già al raggiungimento dei 20-30° del liquido di raffreddamento e di funzionare a gas anche al minimo.
Da osservatore imparziale, pronto a modificare il giudizio qualora venga confermata la possibilità di intervenire sulla centralina per modificare i suddetti paramentri come sugli impianti afftermarket, mi sembra che la realizzazione tecnica della C4 Gran Picasso non sia all'altezza della migliore concorrenza di serie nè, e ciò è un po' più grave benchè comprensibile nell'ottica di risparmiare viavai di clienti insoddisfatti alle officine, di quella aftermarket.
Ospite - Lun 2 Mar 2009, 15:03
Oggetto:

Ecco Ludo, questo intendevo quando dicevo che la C4 deve essere migliorata, soprattutto il passaggio a benzina al minimo mi sembra un difetto non da poco per un'auto di ultima generazione.

Solo non ho preparazione tecnica e ho paura di dire boiate.

Secondo me oggi il neofita che va a metano (come me, sono metanista solo da 3 anni) e acquista l'auto di serie, uole sicuramente conumi ridotti e prestazioni decenti (non sportive...), ma soprattutto vuole che non ci siano contrattempi (soste in concessionaria per regolazioni varie, malfunzionamenti, etc).
Ludo - Lun 2 Mar 2009, 15:19
Oggetto:

pierpaolo ha scritto:
Ecco Ludo, questo intendevo quando dicevo che la C4 deve essere migliorata, soprattutto il passaggio a benzina al minimo mi sembra un difetto non da poco per un'auto di ultima generazione.

In verità, è proprio con l'Euro 4 che si è reso necessario, da parte dei produttori di impianti, prevedere il passaggio a benzina al minimo tra le opzioni di configurazione disponibili per l'installatore. Ciò come extrema ratio per evitare l'accensione della spia emissioni su auto con gestione dei sistemi antinquinamento molto rigorosa, dove anche l'installazione di un emulatore sonda lambda aggiuntivo ed una meticolosa mappatura non avrebbero sortito effetti certi.
(Vedi per approfondimenti la discussione dedicata in Aspetti tecnici).
Il punto è che, essendo l'impianto BRC Sequent della C4 adattato specificamente al motore 1,8 PSA, probabilmente il cliente si attenderebbe un funzionamento all'altezza della migliore concorrenza, almeno aftermarket; è verosimile che non sia azzeccata la scelta del propulsore da trasformare, parlando ovviamente di elettronica di gestione...ma del resto, questo è quanto passa mamma Citroen, e la filiale italiana non può che adeguarsi, come un cliente aftermarket qualsiasi Sob...
Tutto ciò, ribadisco, supponendo non modificabili le impostazioni originali della centralina gas; in caso emergesse il contrario, vedremo se e quanto sia possibile migliorare il funzionamento a freddo ed al minimo senza incorrere in altri problemi...
Ospite - Lun 2 Mar 2009, 16:03
Oggetto:

Buongiorno a tutti. Io non ho mai posseduto un auto a metano e avevo intenzione di ordinare una C4. Ludo, alla luce delle tue considerazioni di persona veramente esperta in materia , credo che mi fermerò. In pratica questo fatto della commutazione ritardata a metano mi sembra una pecca non da poco. Dammi un consiglio: se tu la dovessi comprare per te stesso la compreresti una C4? Grazie per il consiglio o altri eventuali consigli.
Ospite - Lun 2 Mar 2009, 17:25
Oggetto:

pierpaolo ha scritto:
Ecco Ludo, questo intendevo quando dicevo che la C4 deve essere migliorata, soprattutto il passaggio a benzina al minimo mi sembra un difetto non da poco per un'auto di ultima generazione.


Vorrei chiarire che ripassa a benzina solo quando si inserisce il freno a mano e non quando siamo fermi al semaforo.

Forse sono stato io a creare l'equivoco in un precedente post, se ho specificato in maniera diversa... mi sono sbagliato.

Poi sicuramente d'estate il motore va in temperatura prima e si abbassa non di poco il tempo di commutazione!
Ospite - Lun 2 Mar 2009, 21:02
Oggetto:

emix ha scritto:
Dammi un consiglio: se tu la dovessi comprare per te stesso la compreresti una C4? Grazie per il consiglio o altri eventuali consigli.


Ho un parente che voleva acquistare una C3 a metano; il venditore della concessionaria gli ha consigliato di prendersi una Panda da un concorrente, di stare alla larga dalle Citroen a metano! Sorriso

Poi ci sono altri concessionari che ti rispondono come hanno risposto in un precednete post "Il concessionario alla domanda se era affidabile o meno il motore citroen c4 a metano mi ha risposto affermativamente visto che (come lui mi ha detto) la citroen aveva già esperienza con altri modelli a metano già dal 2002".

Il fatto che ci siano alcuni venditori "onesti" che ti scoraggiano vivamente anche contro il loro interesse ad acquistare una Citroen la dice lunga sulla qualità del prodotto. Occhiolino
Ospite - Mar 3 Mar 2009, 00:08
Oggetto:

emix ha scritto:
Buongiorno a tutti. Io non ho mai posseduto un auto a metano e avevo intenzione di ordinare una C4. Ludo, alla luce delle tue considerazioni di persona veramente esperta in materia , credo che mi fermerò. In pratica questo fatto della commutazione ritardata a metano mi sembra una pecca non da poco. Dammi un consiglio: se tu la dovessi comprare per te stesso la compreresti una C4? Grazie per il consiglio o altri eventuali consigli.

Emix, per gestione conservativa, intendevo questo. Quando aquisti un'auto a metano ti devi ricordare che il metano ha un basso potere lubrificante, e, in genere i gas di scarico producono molta più condensa. Quindi, almeno per le aftermarket dove non sono stati fatti approfonditi test , occorre girare un po' a benzina ( per lubrificare le sedi valvole e tenere in corretto stato tutto l'impianto a benzina ) ed è meglio non fare tragitti brevi a motore freddo per salvare l'impianto di scarico. La C4 la devi considerare a tutti gli effetti una AFTERMARKET; l'elettronica secondo me è stata tarata in modo da salvaguardare il motore dall'uso non corretto da parte di alcuni utenti. Quindi solo a motore freddo, il passaggio è lievemente ritardato, ma, a motore caldo è pressochè immediato.
Nonostante la mia vecchia multipla fosse uscita di fabbrica con l'impianto, ho comunque rifatto le sedi valvole ( 115.000KM) ed ho cambiato la linea di scarico completa(140.000KM) , per l'uso perpetuo a metano fatto da mia moglie....

Per il resto, dopo 3.000KM , la macchina è perfetta ed è regolare anche al minimo.
Ludo - Mar 3 Mar 2009, 00:48
Oggetto:

emix ha scritto:
se tu la dovessi comprare per te stesso la compreresti una C4?

Io un pulmino non lo comprerei mai Pernacchia
Se parliamo dell'impianto della C4, è senz'altro quello meno riuscito tra i concorrenti diretti sul mercato. E' particolarmente grave, alla luce di quanto sta emergendo in On The Road, che sconti una temperatura di commutazione più elevata rispetto anche ad un qualsiasi impianto aftermarket, per giunta non programmabile; la stessa commutazione a benzina al minimo non si riscontra certamente sui propulsori delle concorrenti a gas di fabbrica, e verosimilmente su altre monovolume trasformabili aftermarket.
Non arrivo a dire che un qualsiasi installatore capace saprebbe fare di meglio, per rispetto delle capacità della BRC e per esperienza dei conflitti elettronici di cui soffriva la Xsara Picasso BiEnergy M: probabilmente le scelte adottate sono ispirate all'obiettivo di ridurre al minimo i rientri in officina per noie di carburazione, accensioni di spie ecc. Però penso che con un impianto aftermarket si potrebbe impostare una commutazione più rapida e magari disabilitare il passaggio a benzina al minimo, magari tollerando qualche piccola noia.
Ludo - Mar 3 Mar 2009, 00:54
Oggetto:

eugenioC4 ha scritto:
l'elettronica secondo me è stata tarata in modo da salvaguardare il motore dall'uso non corretto da parte di alcuni utenti. Quindi solo a motore freddo, il passaggio è lievemente ritardato, ma, a motore caldo è pressochè immediato.

Macchè! 65° sono un'esagerazione ingiustificabile con gli scrupoli legati all'uso regolare della benzina (basterebbero 30-40°), che peraltro non albergano nelle menti delle Case, e soprattutto obbligheranno a non meno di 1 km a benzina pure sotto il solleone, quando una qualsiasi aftermarket ben mappata d'estate passa a gas dopo 200 metri... Pollice verso
Ospite - Mar 3 Mar 2009, 08:03
Oggetto:

Ludo ha scritto:

Io un pulmino non lo comprerei mai Pernacchia
Se parliamo dell'impianto della C4, è senz'altro quello meno riuscito tra i concorrenti diretti sul mercato.


Questo giudizio è viziato dal discutibile funzionamento dell'impianto della C4 o lo estendi anche a Multipla, Touran, Zafira, Classe B?
Se così fosse praticamente escluderesti tutte le auto del segmento medio di serie, ci rimarrebbero solo le aftermarket, rinuceresti anche al ben più corposo incentivo statale! Triste
Per loro natura, i pulmini come tu li definisci, hanno si delle penalizzazioni a livello di peso, penetrazione aerodinamica/sezione frontale, altezza da terra, ma grazie a queste caratteristiche hanno più facilità a nascondere le bombole sotto il pianale e possono beneficiare di più spazio interno. C4 in questo caso è la pecora nera visto che le bombole le ha installate all'interno! Occhiolino

Dai questo giudizio anche a macchine della taglia della C3 picasso, Meriva, Idea, Musa, ecc ecc che finora non sono state offerte a metano di serie?
Ludo - Mar 3 Mar 2009, 09:22
Oggetto:

C_wolf ha scritto:
Ludo ha scritto:
Se parliamo dell'impianto della C4, è senz'altro quello meno riuscito tra i concorrenti diretti sul mercato.


Questo giudizio è viziato dal discutibile funzionamento dell'impianto della C4 o lo estendi anche a Multipla, Touran, Zafira, Classe B?

Glab! Bonk!
Ospite - Mar 3 Mar 2009, 20:53
Oggetto:

Ludo ha scritto:
C_wolf ha scritto:
Ludo ha scritto:
Se parliamo dell'impianto della C4, è senz'altro quello meno riuscito tra i concorrenti diretti sul mercato.


Questo giudizio è viziato dal discutibile funzionamento dell'impianto della C4 o lo estendi anche a Multipla, Touran, Zafira, Classe B?

Glab! Bonk!


Come al solito gentilissimo; grazie della risposta! Occhiolino
Ospite - Mar 3 Mar 2009, 23:40
Oggetto:

Ludo ha scritto:
eugenioC4 ha scritto:
l'elettronica secondo me è stata tarata in modo da salvaguardare il motore dall'uso non corretto da parte di alcuni utenti. Quindi solo a motore freddo, il passaggio è lievemente ritardato, ma, a motore caldo è pressochè immediato.

Macchè! 65° sono un'esagerazione ingiustificabile con gli scrupoli legati all'uso regolare della benzina (basterebbero 30-40°), che peraltro non albergano nelle menti delle Case, e soprattutto obbligheranno a non meno di 1 km a benzina pure sotto il solleone, quando una qualsiasi aftermarket ben mappata d'estate passa a gas dopo 200 metri... Pollice verso

Non avete qualche conoscenza per sapere il motivo di tali parametri? Non credo che in BRC abbiano deciso i parametri cosi, tanto per fare, o che sanno fare componenti ma non sanno fare mappature. O ci sono problemi oggettivi nella gestione del motore, o, posso solo ipotizzare, tutti i costi di ripristino in garanzia per l'uso a metano, la citroen li addebiterà alla BRC stessa: ergo ci sono andati con i piedi di piombo.
Almeno, grossi costruttori si comportano così con l'azienda per la quale lavoro: tutto quello che accade per causa nostra ci viene addebitato, più una sostanziale multa...
Ludo - Mer 4 Mar 2009, 00:16
Oggetto:

eugenioC4 ha scritto:
Non avete qualche conoscenza per sapere il motivo di tali parametri? Non credo che in BRC abbiano deciso i parametri cosi, tanto per fare, o che sanno fare componenti ma non sanno fare mappature. O ci sono problemi oggettivi nella gestione del motore,

Evidentemente non è stato possibile ridurre i tempi di commutazione senza evitare il rischio di incorrere in strattonamenti, minimo irregolare, erogazione difficoltosa, accensioni di spie, ecc. ecc. Tutte piccole noie che il singolo cliente aftermarket può anche decidere di sopportare, ovvero tentare di risolvere dopo la trasformazione con l'installatore, ma che invece Citroen ha richiesto venissero scongiurate tout-court.
Commercialmente parlando, mossa saggia, peraltro: il metanista contemporaneo chiede una macchina che vada come a benzina e senza dover tornare in officina tot volte, più che perseguire il massimo risparmio accettando qualche compromesso come quelli di lungo corso...
Ludo - Mer 4 Mar 2009, 00:18
Oggetto:

C_wolf ha scritto:
Come al solito gentilissimo; grazie della risposta! Occhiolino

Più chiaro di come l'avevo già scritto... Spazientito
Ospite - Mer 4 Mar 2009, 01:47
Oggetto:

Ludo ha scritto:

Più chiaro di come l'avevo già scritto... Spazientito


Per quanto riguarda C4 era chiarissimo.
Avevo solo un paio di dubbi; come suggeriresti di far combaciare la massimizzazione dell'incentivo governativo con l'attuale offerta orientata quasi esclusivamente sui pulmini nel segmento medio.
Anche io vorrei la botte piena e la moglie ubriaca! Sorriso

Tale giudizio vale anche per i mini pulmini (segmento C3 Picasso, Idea, Musa, Meriva, ecc ecc)?
Ludo - Mer 4 Mar 2009, 01:55
Oggetto:

Evidentemente non parliamo la stessa lingua, visto che in quel che mi chiedi continuo a non capirci un'acca Boh!
Ho però il fondato sospetto che si tratti di OT!
Ospite - Sab 7 Mar 2009, 18:40
Oggetto:

veramente incentivano di più le piccole che emettono meno CO2
non i pulmini....
Ospite - Lun 16 Mar 2009, 21:17
Oggetto:

Salve community! sono nuovissimo del forum e devo ammettere che sono rimasto un po' spaventato dai tread che ho letto... Triste io addirittura l'ho ordinata il 4 novembre 2008 ed ancora oggi non mi è arrivata...addirittura mi hanno detto che a Febbraio era arrivata a Livorno, ma che a causa di un allagamento per straripamento dell'Arno l'hanno rimandata alla Citroen e me ne danno un'altra che arriverà ad Aprile...sobh!! sigh!!... Spero di trovarmi bene con questa auto e mi permetto, chiedendo scusa subito per l'OT, di chiederVi se sapete che marca di navigatore viene montato nell'auto e se è possibile mettere i POI...chiedo ancora scusa per l'OT, ma vi credo davvero molto informati sull'auto ...grazie ancora.. Figuraccia Salam
Ospite - Gio 26 Mar 2009, 22:07
Oggetto:

martedi vado a ritirarla...
Ospite - Gio 26 Mar 2009, 22:57
Oggetto:

Beato te!!!...a me hanno detto che arriverà addirittura a Maggio e l'ho ordinata il 5 novembre 2008!! Fammi sapere come ti trovi Occhiolino
Ospite - Ven 27 Mar 2009, 22:09
Oggetto:

io ordinata il 17 ottobre!
Ospite - Ven 27 Mar 2009, 22:16
Oggetto:

Ah! caspita, Boggicoggi, allora non dico più niente...! Hai vinto tu!...per caso anche la tua auto era a Livorno ed è stata alluvionata?..Come mai impiegano così tanto ad arrivare queste C4?
Ospite - Dom 29 Mar 2009, 18:06
Oggetto:

no non credo...
c'è voluto tanto per costruirla, così mi hanno detto!
Ospite - Dom 29 Mar 2009, 19:03
Oggetto:

Capisco... sei al corrente però della questione dell'alluvione dell'Arno a Livorno, no?
Ospite - Mar 31 Mar 2009, 17:53
Oggetto:

..addirittura mi hanno detto che a Febbraio era arrivata a Livorno, ma che a causa di un allagamento per straripamento dell'Arno .....

.....un'occasione persa ......
Ospite - Mer 1 Apr 2009, 20:02
Oggetto:

non ne sapevo niente....
comunque ora ce l'ho.... e non puzza di stagno...

prime impressioni?? venendo da una multipla!!!

UN'ASTRONAVE!!!!!!!
wow wow wow

da dio

una bellezza

super
fabriziob170 - Mer 1 Apr 2009, 20:22
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:

comunque ora ce l'ho.... e non puzza di stagno...


un bel pesce d'aprile !!! Risata a crepapelle

facci sapere come va on the road ....

Ospite - Mer 1 Apr 2009, 20:47
Oggetto:

da quel che ho visto oggi va che è una meraviglia...
si deve un po' sciogliere ma è un altro pianete...
Ospite - Sab 20 Giu 2009, 16:30
Oggetto:

Ciao a tutti primo post e come ovvio prima domanda, visto che stò per effettuare l aquisto come vi sembra il prezzo di 20.000 € per la versione elegance?
Aprofitto per complimentarmi per l iniziativa del forum e con chi ne permette il funzionamento, mi accingo a tornare ora al metano dopo aver guidato nell ordine Dyane 6 a metano, Opel Ascona 1.6 a metano , Peugeot 1.3 Rally a metano , Volvo 740 Turbo a Metano , tutte ovviamente trasformate in seguito all aquisto (salvo la Dyane che era già così) trovare ora auto di serie a Metano e leggere certe considerazioni , bè chi come me viene dal cambio carburante col punta tacco credo che capisca al volo Risata a crepapelle Spazientito
Ospite - Dom 21 Giu 2009, 10:49
Oggetto:

per ora l'unico giramento è il dover aspettare il riduttore quando si fa rifornimento....

.... e poi consuma un po' di più rispetto alla multipla!
Ospite - Dom 21 Giu 2009, 22:42
Oggetto:

Qualcuno dei possessori di questa auto sa dirmi se poi il problema della ritardata commutazione a metano è stato risolto? A me la auto mi piace molto , la avrei trovata a 20 mila euro versione elegance con le barre sopra incluse e sarei interessato all'acquisto , però io faccio un sacco di piccoli viaggi , se non mi commuta immediatamente non ha senso comperarla a metano.
Ospite - Lun 22 Giu 2009, 19:29
Oggetto:

una volta che è calda tranquillo il metano parte subito
Ospite - Lun 22 Giu 2009, 22:26
Oggetto:

la domanda sorge spontanea , quanto ci mette a scaldarsi? In inverno dovrebbe essere la situazione piu sfavorevole , se ci mette 3/4 km non mi sembra una gran cosa

boggicoggi ha scritto:
una volta che è calda tranquillo il metano parte subito

Ospite - Mar 23 Giu 2009, 09:28
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:
per ora l'unico giramento è il dover aspettare il riduttore quando si fa rifornimento....

.... e poi consuma un po' di più rispetto alla multipla!


Ciao boggicoggi , ma non dovrebbe consumare di meno rispetto alla Multipla Forse si tratta solo del periodo iniziale.O le indicazioni del produttore erano false nella scheda tecnica.Dacci se puoi un tuo onesto parere grazie.. Sorriso
Ospite - Gio 25 Giu 2009, 19:37
Oggetto:

io sono a 10000 km e ho un consumo intorno ai 15 scarsi...

con la multipla facevo sui 17

ci sta che sia il primo periodo.... ma forse è piu legato al mio piede...
sulla multipla potevi pigiare quanto ti pareva ma lei non andava...
qua se pigi hai qualche soddisfazione... così sono più stimolato a farlo! eh eh eh
Ospite - Ven 26 Giu 2009, 09:39
Oggetto:

Quindi tranquillamente sempre sopra i 300 km /pieno ?
E un altra curiosità il fatto che commuti da calda per chi come me d inverno compie tragitti di 3 km puo voler dire non sfruttare il metano o si puo intervenire come per gli impianti vecchi con una regolazione after merket dall impiantista di fiducia?
Ultima curiosità l ho ordinata col tettuccio ,qualcuno sà dirmi se è dotato di una tendina o comunque se è possibile oscurare l accesso della luce dal tettuccio?
Ospite - Ven 26 Giu 2009, 18:25
Oggetto:

se fai 3 km e ti fermi per poi ripartire dopo 2 ore e ti rifai altri 3 km rischi di farli tutti a benza!

se fai tre km e ti fermi 5 minuti poi riparti e fai altri 3 km gli ultimi tre li fai quasi tutti a metano!!

per il tetto non so dirti... già è tanto grande di suo che te ne fai del tettuccio?
Ospite - Sab 27 Giu 2009, 08:47
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:
se fai 3 km e ti fermi per poi ripartire dopo 2 ore e ti rifai altri 3 km rischi di farli tutti a benza!

se fai tre km e ti fermi 5 minuti poi riparti e fai altri 3 km gli ultimi tre li fai quasi tutti a metano!!

per il tetto non so dirti... già è tanto grande di suo che te ne fai del tettuccio?

Non ho capito il collegamento tra le dimensioni dell auto e il tettuccio? E' un optional che secondo me aumenta il piacere di viaggiare,comunque grazie per le info
Ospite - Sab 27 Giu 2009, 10:07
Oggetto:

scusa... intendevo....

visto che il vetro anteriore è davvero molto grande che te ne fai del tettuccio??
Ospite - Sab 27 Giu 2009, 10:59
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:
scusa... intendevo....

visto che il vetro anteriore è davvero molto grande che te ne fai del tettuccio??

Leggevo questa notte sul forum della citroen che diversi possessori di Granpicasso col tetto vision space (mi pare lo chiamino così) sono entusiasti e uno in particolare sosteneva che se i concessionaria ne tenessero un esemplare dimostrativo sicuramente in pochi rinuncerebbero ad averlo , poi ti farò sapere se ho fatto bene o male ad ordinarla così (sempre che non arrivi senza o mi convincano a modificare l auto per abbreviare i tempi)
Ospite - Sab 27 Giu 2009, 12:17
Oggetto:

resisti... io ordinata il 17 ottobre l'ho avuta il 28 di marzo!!
inguaribile - Lun 29 Giu 2009, 08:09
Oggetto:

Con la mia C4 gran picasso, nei primi 3.000 Km ho percorso con un pieno di metano dai 300 ai 340 Km.
Ospite - Lun 29 Giu 2009, 17:37
Oggetto:

sei nella media!
Ospite - Mar 30 Giu 2009, 09:40
Oggetto:

inguaribile ha scritto:
Con la mia C4 gran picasso, nei primi 3.000 Km ho percorso con un pieno di metano dai 300 ai 340 Km.

Chiedo anche a te per maggior info , quanto ci mette a passare a metano,sempre che la cosa sia avvertibile,anche perchè se cosi non fosse credo che le varie differenze di kilometraggio potrebbero essere influenzate dalla lunghezza del percorso medio(molti start e stop molto uso di benzina)
albelett - Mar 30 Giu 2009, 11:12
Oggetto:

Ho raggiunto i 6500 Km (in 2 mesi e mezzo) e forse posso darti qualche info.
Il passaggio è avvertibile acusticamente con un leggero 'sfiato' delle bombole, inoltre la lucetta rossa che indica che stai andando a benzina diventa prima gialla e poi verde.
Per quanto mi riguarda poi il passaggio avviene dopo circa 500/700 metri dall'avvio a freddo. Con l'avvio a caldo commuta quasi immediatamente.
Sulla media dei km con un pieno come puoi immaginare intervengono diversi fattori (pressione, aria condizionata, piedino pesante....) ma comunque mai sotto i 340 km con punte di 380 km.

Spero di esserti stato utile e sono a disposizione se hai bisogno di altre info. Globalmente comunque sono molto soddisfatto dell'acquisto.
Ospite - Mar 30 Giu 2009, 15:23
Oggetto:

Bè certo che si che sei utile fà piacere sapere che ci sono persone entusiaste dell aquisto io per ora cerco di non pensarci troppo perchè i 90 gg , eccetto ritardi , sono un infinità. Mille grazie.
Ospite - Mer 1 Lug 2009, 19:36
Oggetto:

garantito che sono di piu di 90
Ospite - Gio 2 Lug 2009, 07:36
Oggetto:

ordinata il 20 gennaio 2009 ritirata il 4 giugno 2009 altro che 90giorni !!!

Citazione:
Ultima curiosità l ho ordinata col tettuccio ,qualcuno sà dirmi se è dotato di una tendina o comunque se è possibile oscurare l accesso della luce dal tettuccio?


si c'è un comando girevole che regola la chiusura della tendina (è una tendina non è rigida ma è efficace)
albelett - Gio 2 Lug 2009, 12:01
Oggetto:

boggicoggi ha scritto:
garantito che sono di piu di 90


Posso farvi inc...zare ?

Dopo aver girato alcuni concessionari, valutate le diverse offerte, torno dal primo (l'offerta migliore) conscio che avrei firmato l'acquisto, dato l'acconto e mi sarei messo ad aspettare i mesi previsti (da 3 a 5).

Concessionario: 'Guardi qs mattina me ne è arrivata una proprio come la voleva lei, lo stesso colore... ha solo in più i sensori di parcheggio posteriori..... Dovremmo solo lavarla, pulirla, appiccicare gli adesivi e immatricolarla, un paio di giorni ed è sua .. venga che gliela faccio anche vedere...'

Io: 'se me la lascia allo stesso prezzo mi dica solo dove devo firmare !!!' Pollice su

Vabbè qualcuno vince al superenalotto, io mi accontento.
In bocca al lupo a chi sta aspettando.

Comunque visto l'incrementarsi delle richieste spero che le case costruttrici si adeguino in fretta.
Ospite - Gio 2 Lug 2009, 13:38
Oggetto:

albelett ha scritto:
boggicoggi ha scritto:
garantito che sono di piu di 90


Posso farvi inc...zare ?

Dopo aver girato alcuni concessionari, valutate le diverse offerte, torno dal primo (l'offerta migliore) conscio che avrei firmato l'acquisto, dato l'acconto e mi sarei messo ad aspettare i mesi previsti (da 3 a 5).

Concessionario: 'Guardi qs mattina me ne è arrivata una proprio come la voleva lei, lo stesso colore... ha solo in più i sensori di parcheggio posteriori..... Dovremmo solo lavarla, pulirla, appiccicare gli adesivi e immatricolarla, un paio di giorni ed è sua .. venga che gliela faccio anche vedere...'


Io: 'se me la lascia allo stesso prezzo mi dica solo dove devo firmare !!!' Pollice su

Vabbè qualcuno vince al superenalotto, io mi accontento.
In bocca al lupo a chi sta aspettando.

Comunque visto l'incrementarsi delle richieste spero che le case costruttrici si adeguino in fretta.


A quanto hai "chiuso" ?
albelett - Gio 2 Lug 2009, 15:05
Oggetto:

21000, con rottamazione di Fiestino Ford diesel 1800 del 1998 che inquinava più di una centrale nucleare esplosa e che non andava più.

Qui potremmo aprire un nuovo capitolo. A mio avviso il prezzo di listino è piuttosto alto rispetto all'auto. Per quanto mi riguarda intendevo rimanere in un budget stabilito e quindi andava bene, ma credo che 27000 Euri siano un pochino troppo.
Ospite - Gio 2 Lug 2009, 15:18
Oggetto:

Io il modello Elegance con Pack Lumiere 700€ sensori di parcheggio 450€ Navi...1980€ metallizzato 450€ a 23000 , credo che avrei potuto tirare anche altri 1000 forse ma ho mercanteggiato un paio d ore al terzo appuntamento e quello non ne voleva sapere (un vero osso !!!) comunque considerato che come la volevo finita io l'importo era 32800 non mi lamento, penso come te che certi prezzi iniziali siano poco realistici e in questo momento si veda di tutto , il tempo dirà se è stato un affare.
inguaribile - Ven 3 Lug 2009, 13:57
Oggetto:

Anch'io l'ho presa pronta consegna e dopo 7 giorni già gironzolavo a metano!!! Pernacchia
Ospite - Ven 3 Lug 2009, 14:25
Oggetto:

ora si iniziano a trovare dai concessionari....

quando l'ho ordinata io il concessionario non sapeva nemmeno che era uscita la versione a metano...

figurt
Ospite - Lun 24 Ago 2009, 09:35
Oggetto:

Sto per acquistare una Citroen C4 Gr.Picasso 1.8 Bi Energy M ed il concessionario mi ha detto che la sostituzione bombole va fatta dopo 10 anni ed il costo dipende dal contributo statale in vigore a quella data. E' corretto? Ma non deve essere fatto dopo 5 anni come da voi indicato? Inoltre ogni anno mi hanno detto che c'è un controllo da effettuare sull'impianto. E' corretto?
Grazie in anticipo per le risposte
Benjio - Lun 24 Ago 2009, 10:37
Oggetto:

Ciao gvzlcu (è il tuo codice fiscale? Sorriso Occhiolino ),
il concessionario ti ha detto una boiata perchè la sostituzione della bombola dopo 10 anni è per il gpl e per questa operazioni non c'è alcun incentivo; per le bombole di metano che rispettano la direttiva R110 (praticamente tutte quelle recenti) va fatto il collaudo ogni 4 anni, in corrispondenza della revisione dell'auto e si paga solo la manodopera.
Non stò qui a spiegarti di più, leggiti le faq che trovi nel menu qui a sinistra.
Io cambierei concessionaria, avendone la possibilità, perchè dire delle tavanate così, non è professionale.
Il controllo sull'impianto va certo fatto, bisogna vedere il piano di manutenzione stabilito dalla casa ed in questo senso qualche possessore potrebbe aiutarti, ma non sono sicuro debba essere fatto ogni anno.
Ospite - Lun 24 Ago 2009, 14:58
Oggetto: Citroen C4 Gr.Picasso 1.8 Bi Energy M

Grazie 1000 Benjio,
effettivamente ho ricontattato la concessionaria che dopo essersi informata in officina ha effettivamente detto che il collaudo e sostituzione bombole va fatto dopo 5 anni (costo della sostituzione all'incirca 1.500 euro; probabilmente non sanno degli incentivi? oppure sono incentivi annuali che oggi ci sono e fra 5 anni chissà?) mentre per i controlli annuali il costo è mediamente 250/280 euro. Con 12.000 Km/anno (mio chilometraggio annuo) è effettivamente conveniente il metano? Finita la garanzia di 2 anni dell'auto posso rivolgermi a qualsiasi istallatore qualificato per i controlli? Sono tentato di passare al metano ma mi spaventano un pò i costi di manutenzione. Chi ha acquistato questa auto sa dirmi qualcosa di più in termini di manutenzione e affidabilità?
Grazie 1000

PS.: effettivamenete Benjio ci hai preso, GVZLCU è il mio codice fiscale Sorriso Sorriso
Geniorosso - Lun 24 Ago 2009, 15:07
Oggetto: Re: Citroen C4 Gr.Picasso 1.8 Bi Energy M

gvzlcu ha scritto:
Grazie 1000 Benjio,
effettivamente ho ricontattato la concessionaria che dopo essersi informata in officina ha effettivamente detto che il collaudo e sostituzione bombole va fatto dopo 5 anni (costo della sostituzione all'incirca 1.500 euro; probabilmente non sanno degli incentivi? oppure sono incentivi annuali che oggi ci sono e fra 5 anni chissà?) mentre per i controlli annuali il costo è mediamente 250/280 euro. Con 12.000 Km/anno (mio chilometraggio annuo) è effettivamente conveniente il metano? Finita la garanzia di 2 anni dell'auto posso rivolgermi a qualsiasi istallatore qualificato per i controlli? Sono tentato di passare al metano ma mi spaventano un pò i costi di manutenzione. Chi ha acquistato questa auto sa dirmi qualcosa di più in termini di manutenzione e affidabilità?
Grazie 1000

PS.: effettivamenete Benjio ci hai preso, GVZLCU è il mio codice fiscale Sorriso Sorriso


1500 euro di manodopera per sostituire le bombole? ma che te la danno nuova la macchina quando le cambi?
Ospite - Mar 25 Ago 2009, 08:13
Oggetto: Citroen C4 Gr.Picasso 1.8 Bi Energy M

Oggi torno in concessionaria e vedo di chiarire meglio queste cose. Comunque secondo la vostra esperienza con 12.000 Km/anno (mio chilometraggio annuo) è effettivamente conveniente il metano? Sono tentato di passare al metano ma mi spaventano un pò i costi di manutenzione. Chi ha acquistato questa auto sa dirmi qualcosa di più in termini di manutenzione e affidabilità?
Grazie per l'aiuto
albelett - Mar 25 Ago 2009, 08:47
Oggetto: Re: Citroen C4 Gr.Picasso 1.8 Bi Energy M

Unico consiglio: non pensare al metano solo come un vantaggio economico.

Dal lato tecnico per manutenzione ed affidabilità lascio la parola a ha + kilometri di me sulle spalle.
Ospite - Dom 30 Ago 2009, 14:01
Oggetto: ACQUISTATA!!!

Ieri ho firmato il contratto per la mia C4 Gr. Picasso Bi Energy. Dopo aver girato 3/4 concessionari di BG e BS sono riuscito a portare a casa un modello in pronta consegna: Elegance + Pack Parking +Barre Tetto + Bluetooh parrot + attacchi per USB / Lettore Mp3 + Metallizzata alla ciffra di 20.200 euro (Listino optional compresi 29.500). Mi sembra di aver fatto un buon affare. Ora anche l'aspirante metanista entrerà a far parte del vostro mondo. Spero che questa vettura e questo mondo mi dia soddisfazioni come mi è parso di capire leggendo nel forum. Se qualcuno ha qualche nuova informazione sulla vettura può darmela (affidabilità, manutenzione e consumi)? Questa vettura ha bisogno di additivi particolari per non rovinare il motore? A Bergamo qual'è l'istallatore più affidabile e corretto secondo la vostra esperienza? Grazie in anticipo per le risposte
albelett - Lun 31 Ago 2009, 08:33
Oggetto: Re: ACQUISTATA!!!

Benvenuto tra noi !!!!!
Complimenti per il prezzo ! Ti hanno valutato un usato ?
Ma perchè pensi di aver bisogno di un installatore ?
Se invece intendevi distributori, essendo della zona posso dirti di aver testato quasi tutti quelli tra BS e BG.

Sono un neo C4 metanista pure io (5 mesi e 10.000 Km) non sono un grande esperto ma non ancora sentito parlare di eventuali additivi.
Comunque se hai bisogno....
Ospite - Lun 31 Ago 2009, 17:59
Oggetto:

gvzlcu ha scritto:
Sto per acquistare una Citroen C4 Gr.Picasso 1.8 Bi Energy M ed il concessionario mi ha detto che la sostituzione bombole va fatta dopo 10 anni ed il costo dipende dal contributo statale in vigore a quella data. E' corretto? Ma non deve essere fatto dopo 5 anni come da voi indicato? Inoltre ogni anno mi hanno detto che c'è un controllo da effettuare sull'impianto. E' corretto?
Grazie in anticipo per le risposte


la sostituzione è corretto farla ma non sicuramente entro 10 anni...
la revisione va fatta la prima volta a 4 anni insieme alla revisione dell'auto
il controllo minimo è il tagliando annuale se non arrivi al chilometraggio consigliato per il tagliando
Ospite - Lun 31 Ago 2009, 18:02
Oggetto: Re: Citroen C4 Gr.Picasso 1.8 Bi Energy M

gvzlcu ha scritto:
Oggi torno in concessionaria e vedo di chiarire meglio queste cose. Comunque secondo la vostra esperienza con 12.000 Km/anno (mio chilometraggio annuo) è effettivamente conveniente il metano? Sono tentato di passare al metano ma mi spaventano un pò i costi di manutenzione. Chi ha acquistato questa auto sa dirmi qualcosa di più in termini di manutenzione e affidabilità?
Grazie per l'aiuto


secondo me sei sotto al limite....
i costi di manutenzione sono comunque i soliti... è che la macchina costa in partenza di piu
Ospite - Lun 31 Ago 2009, 18:04
Oggetto: Re: ACQUISTATA!!!

gvzlcu ha scritto:
Ieri ho firmato il contratto per la mia C4 Gr. Picasso Bi Energy. Dopo aver girato 3/4 concessionari di BG e BS sono riuscito a portare a casa un modello in pronta consegna: Elegance + Pack Parking +Barre Tetto + Bluetooh parrot + attacchi per USB / Lettore Mp3 + Metallizzata alla ciffra di 20.200 euro (Listino optional compresi 29.500). Mi sembra di aver fatto un buon affare. Ora anche l'aspirante metanista entrerà a far parte del vostro mondo. Spero che questa vettura e questo mondo mi dia soddisfazioni come mi è parso di capire leggendo nel forum. Se qualcuno ha qualche nuova informazione sulla vettura può darmela (affidabilità, manutenzione e consumi)? Questa vettura ha bisogno di additivi particolari per non rovinare il motore? A Bergamo qual'è l'istallatore più affidabile e corretto secondo la vostra esperienza? Grazie in anticipo per le risposte


usala e goditela non addittivare proprio niente.... non hai un vaso di cristallo... è un'auto affidabile!!
Ospite - Lun 31 Ago 2009, 20:50
Oggetto:

Grazie a tutti per le risposte. Ora non mi resta che attendere una decina di giorni per l'immatricolazione!!! Sorriso Sorriso
Ospite - Mar 1 Set 2009, 16:01
Oggetto:

e che è??? un carroarmato??

3 giorni bastano... ma avanzano...
fatti sentire in concessionaria!!
Ospite - Mar 1 Set 2009, 20:40
Oggetto:

No, ho chiesto io un paio di settimane per la disponibilità del finanziamento in banca.
Per albelett: come ti trovi con la macchina? Se vuoi darmi qualche informazione più dettagliata ti ringrazio in anticipo
albelett - Mer 2 Set 2009, 10:58
Oggetto:

gvzlcu ha scritto:
................
Per albelett: come ti trovi con la macchina? Se vuoi darmi qualche informazione più dettagliata ti ringrazio in anticipo


Ti inquadro la situazione:

sono passato da una Zafira TD 2000 cc alla C4 per ovvie ragioni di spazio (io+moglie+3 figli+gatto), potrei eliminare il gatto..... o la moglie.... Risata a crepapelle

Percorro in media 70Km al giorno per lavoro + qualche trasferta per l'Italia + week end, alla fine arrivo a circa 25000/28000 km l'anno.

Il passaggio a metano è stato però più legato alla consapevolezza ecologica che al risparmio effettivo. In realtà spendo molto meno ma con altre auto (es. Zafira o Multipla) probabilmente avrei risparmiato ancora di più.

E qui se vuoi il primo difetto della C4: l'auto è grande, pesante anche per la presenza delle bombole, la cilindrata è 1800 cc, e quindi consuma un po' di più rispetto alle altre auto a metano.
Dopo 10000 Km posso però dirti di aver speso circa il 45% in meno rispetto alla beneamata Zafira T Diesel.

Direi che non trovo altri difetti (forse manca la 6^ marcia), la C4 è spaziosissima, silenziosa e confortevole.
Con il metano si perde lo sprint e la sensazione dell'accellerazione che per qualcuno è fondamentale e l'unico parametro per valutare un'auto. Io non ne ho risentito poichè considero la mia una guida piuttosto tranquilla.

Come immagino puoi sapere nella zona di BS ci sono diversi distributori e pertanto non ho problemi di rifornimento, nella tua zona ti consiglio il distributore di BG (via Zanica). Nel link DISTRIBUTORI trovi tutti i dettagli ed i commenti.


Non saprei cosa aggiungere se non che sono molto soddisfatto dell'acquisto.
In sostanza se l'avessi saputo prima sarei passato al metano già qualche anno fa.

Eventualmente se hai domande specifiche........
Ospite - Mer 2 Set 2009, 12:15
Oggetto:

beh con un risparmio del 45% che altre remore hai???

secondo me hai già detto tutto....

si forse con qualche altra macchina avresti potuto risparmiare dipiu.... ma non avresti la nostra Bellissima C4 Gran Picasso...
Vuoi mettere???

Vuoi mettere i tuoi amici che sbavano a vedere gli accessori di serie che ha?
i comandi sul piantone? il piantone dello sterzo immobile (è l'unica) le tendine sui vetri post??
Ospite - Mer 2 Set 2009, 12:16
Oggetto:

gvzlcu ha scritto:
No, ho chiesto io un paio di settimane per la disponibilità del finanziamento in banca.
Per albelett: come ti trovi con la macchina? Se vuoi darmi qualche informazione più dettagliata ti ringrazio in anticipo



buona fortuna... ovviamente dipenderà da banca a banca... ma qua a firenze non ci vuole meno di un mese!
Ospite - Mer 2 Set 2009, 12:26
Oggetto:

Grazie a tutti per le informazioni preziose. Ed ora non mi resta che aspettare!!!!! Poi vi farò sapere... on the road
Ospite - Lun 30 Nov 2009, 15:14
Oggetto:

Beh finalmente è arrivata dopo 150 giorni di attesa , ma che dire ne è valsa la pena , sono assolutamente entusiasta dell'aquisto una vettura splendida con un confort da segmento superiore , forse nel tempo la proverbiale morbidezza d'insieme Citroen potrebbe venire un po a noia ma per ora mi sembra davvero bene finita e con un ottima dotazione di accessori , la climatizazzione è davvero efficente ( per ora a questi climi poi vedremo) il tetto panoramico uno spettacolo , mia figlia dice che le sembra di stare al cinema , e mi sembra discretamente silenziosa.Il sistema hi-fi in dotazione con l optional Navi è molto buono come suono e come semplicità d'uso ha letto al volo la chiavetta usb compresi titoli album e brani, così come il bluetooth ha letto al volo il mio samsung Omnia e la relativa rubrica.Primo pieno per 13€ (0.85/kg) e conseguenti 248 km al lordo dei 3/4 km di benzina di volta in volta a naso credo un totale di 230 effettivi quasi tutta città e un po fuori , ricarica con ultimo pallino lampeggiante 12€.
Bè ripeto sono felicissimo della spesa Sorriso
Ospite - Mar 1 Dic 2009, 07:29
Oggetto:

Minkjia!!!! Superaccessoriata fù!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Gio 24 Dic 2009, 15:53
Oggetto:

come non esserlo!!!
tutti stracontenti...
Ospite - Dom 10 Gen 2010, 10:38
Oggetto:

ciao a tutti! il 29/12/09, ho ritirato la mia c4 a metano,BELLISSIMA!!!! Le mie prime impressioni sono: grande nello spazio, grande nel confort, grande nell autonomia. Ho aspettato piu del previsto per la consegna, ma ne è valsa la pena! LA macchina va veramente bene,e spero che continui così Un saluto a tutti i metanisti Qua la mano!
Ospite - Dom 21 Mar 2010, 19:31
Oggetto:

E' vero che la Citroen è cara come tagliandi e manutenzione?
Guardando la scheda tecnica mi sembra che come autonomia sia mooooooolto buona...come consumi siamo nella media...è vero?
Risata
Ospite - Lun 22 Mar 2010, 18:54
Oggetto:

no... i tagliandi sono nella norma!!!

lunedi prox ho quello dei 40000 e ti dico....

ma al primo sono sopravvissuto Ghigno Ghigno diabolico Ghigno
Ospite - Lun 29 Mar 2010, 09:36
Oggetto:

Triste
quindi è vera la voce che la Citroen è più cara come prezzi sui ricambi?...a leggere indietro mi pare che chi di voi l'abbia scelta non si sia poi pentito...anzi...ho letto solo commenti positivi! Ghigno
barde - Lun 29 Mar 2010, 12:22
Oggetto:

Io ho una C3... ho avuto anche delle FIAT... francamente non vedo grosse differenze in merito ai ricambi...

Tanto poi ti ciulano sulla manodopera (entrambe) e sul "Dom Perignon" come liquido lavavetri... -.-
giogio - Lun 29 Mar 2010, 12:42
Oggetto: OT!

barde ha scritto:
Io ho una C3... ho avuto anche delle FIAT... francamente non vedo grosse differenze in merito ai ricambi...

Quasi OT...Non offenderti, ma dato il tuo proverbiale :posteriore: (zeru guasti) non credo tu abbia una grande casistica di costi di ricambi.
Pur essendo passate in garanzia le mie traversie sulla C3 GNV, il citromeccanico mi decantava i costi dei componenti cambiati e mi ha fatto venire l'orticaria.
Che poi le altre case non siano da meno, è probabile, ma che il riduttore della pressione del metano (un classicissimo Landirenzo) debba per forze di cose prenderlo alla Citroen al costo di 700 euri perchè è stato customizzato per loro, proprio non mi va giù!
Fine quasi OT
Ospite - Gio 1 Apr 2010, 13:56
Oggetto:

Ciao a tutti. E' la prima che scrivo nel forum (in qualsiasi forum, per la verità). Ho acquistato la Picassona metanifera pochi giorni fa e aspetto il suo arrivo entro breve. Vi farò sapere...
albelett - Gio 1 Apr 2010, 16:34
Oggetto:

lamons ha scritto:
Ciao a tutti. E' la prima che scrivo nel forum (in qualsiasi forum, per la verità). Ho acquistato la Picassona metanifera pochi giorni fa e aspetto il suo arrivo entro breve. Vi farò sapere...



BENVENUTO TRA NOI !!!!!!! Qua la mano!
Ospite - Lun 10 Mag 2010, 15:38
Oggetto:

Vorrei passare da una multipla np a un c4 gran picasso.
Sapete dirmi con un pieno di metano (credo 21 kg circa) quanti km si fanno?
salernoametano - Lun 10 Mag 2010, 21:05
Oggetto:

In autostrada con una velocità media di 100 km puoi fare 290 km. In città non saprei dirtelo poichè non ho mai fatto un calcolo.
Certamente qualche altro possessore di C4 potrà dirtelo. comunque non credo che il serbatoio arrivi a contenere 21 kg.
Ospite - Mar 11 Mag 2010, 05:21
Oggetto:

salernoametano ha scritto:
In autostrada con una velocità media di 100 km puoi fare 290 km. In città non saprei dirtelo poichè non ho mai fatto un calcolo.
Certamente qualche altro possessore di C4 potrà dirtelo. comunque non credo che il serbatoio arrivi a contenere 21 kg.

...Così poco??? Triste
Dalla scheda tecnica almeno a 350 km dovrebbe arrivare no?
Ben arrivati ragazzi!Fateci sapere della Picassona...mi vorrei orientare in quella direzione...ed i vostri commenti mi sembrano al 99% positivi per la francesina! Occhiolino
Ospite - Gio 13 Mag 2010, 14:52
Oggetto:

Citazione:
salernoametano ha scritto:
In autostrada con una velocità media di 100 km puoi fare 290 km. In città non saprei dirtelo poichè non ho mai fatto un calcolo.
Certamente qualche altro possessore di C4 potrà dirtelo. comunque non credo che il serbatoio arrivi a contenere 21 kg.


La capacità del serbatoio è di 21 kg. non capisco il dubbio, poi è ovvio, ma questo vale per tutte le macchine, che il rifornimento dipende da tanti fattori ( temp. est., pressione del distributore, ecc. ).

Comunque io in autostrada sono arrivato a 354 km. e non era ancora esaurito, mi sono fermato a rifornire solamente perchè c'era la possibilità di farlo direttamente in area di servizio autostradale.

Sul percorso urbano/extra-urbano, arrivo quasi sempre intorno ai 310-320 km. dipende sempre dal "piede". Questi sono i miei dati ad un anno e poco più da quando ho la macchina.
Ospite - Dom 16 Mag 2010, 13:47
Oggetto:

confermo turri
Ospite - Mar 25 Mag 2010, 09:31
Oggetto:

Finalmente oggi vado a prenderla dal concessionario. Terrò da subito il conto dei consumi e vi farò sapere. E' la mia prima auto a metano e sono molto curioso.
albelett - Mer 26 Mag 2010, 14:28
Oggetto:

Stormy ha scritto:
salernoametano ha scritto:
In autostrada con una velocità media di 100 km puoi fare 290 km. In città non saprei dirtelo poichè non ho mai fatto un calcolo.
Certamente qualche altro possessore di C4 potrà dirtelo. comunque non credo che il serbatoio arrivi a contenere 21 kg.

...Così poco??? Triste
Dalla scheda tecnica almeno a 350 km dovrebbe arrivare no?
Ben arrivati ragazzi!Fateci sapere della Picassona...mi vorrei orientare in quella direzione...ed i vostri commenti mi sembrano al 99% positivi per la francesina! Occhiolino



Come già indicato nei precedenti post (in particolare nella sezione ON THE ROAD) le variabili sul consumo/rifornimento sono molteplici.

Dalla mia esperienza posso dire che in inverno (con il freddo si carica di più) il rifornimento da vuoto si aggira tra i 21 ed i 22 Kg.
In estate scendiamo a 19 Kg.

Relativamente al consumo, personalmente faccio ca. 70 km al giorno prevalentemente extra urbano ed in inverno ho toccato i 434 Km con un pieno di metano, naturalmente in estate ci si attesta tra i 350 e 370 Km.
In autostrata effettivamente la ns C4 si dimostra piuttosto esosa ed un pieno mi è capitato di esaurirlo attorno ai 300/310 Km.
Naturalmente climatizzatore e cruise control (impostazione fissa della velocità) contribuiscono notevolmente.

Sinceramente 290 Km a 100 Km/h mi sembrano però decisamente pochini.
Ospite - Dom 9 Gen 2011, 10:49
Oggetto:

Scusate la domanda se è già stato dibattuto ma guardando riviste automobilistiche sui listini non trovo più la C4 Gran Picasso BiEnergy M, così come è sparita anche la versione GPL anche delle Picasso.
Nei listini è sparito il motore 1.8, sono rimasti solamente il 1.6 VTi & THP e i motori diesel.

Citroen dopo la cessazione della produzione della C3 ed ora della C4 ha definitivamente abbandonato il metano? Triste

Non ci hanno mai creduto/investito più di tanto ma trovo negativo che abbiano cessato di commercializzarle; dovremo contabilizzare una casa automobilistica in meno tra quelle che offre il metano di serie! Triste
MatteoM - Dom 9 Gen 2011, 12:35
Oggetto:

La C4 non è più a listino. Davvero un peccato.
Ne sto cercando una a km 0, su internet.
Nessun concessionario della mia provincia nè ha una.
Ospite - Dom 9 Gen 2011, 14:34
Oggetto:

Certamente non è stato quello che si può definire un successone; le poche unità vendute a mio avviso non giustificavano la continuazione della produzione del 1.8 a benzina che anche nella versione non trasformata e GPL era scarsamente commercializzato. Hanno quindi ripiegato sul 1.6 VTi/THP che per economie di scala, venendo montato su tutta una serie di vetture, anche con altri marchi, è più economico da produrre. Non essendo adatto alla trasformazione hanno mantenuto solo le versioni a benzina per qualche sceicco che può permettersi di girare a benzina pura! Occhiolino

Dispiace comunque che Citroen non abbia ancora imboccato la strada del downsizing come VW/Fiat/GM/Renault/ecc. Il 1.6 aspirato con il Valvetronic è meno efficiente dei 1.4 turbo dei concorrenti e poco adatto ad essere gasato. Il THP essendo a iniezione diretta men che meno. Triste

Ultimamente anche Ford ha preso la strada di un 1.6 turbo ad iniezione diretta chiamandolo Ecoboost; di "ECO" non capisco cosa possa esserci visto che non può funzionare a gas e consuma comunque un sacco di benzina, pari prestazioni avrebbero potuto ottenerle riducendo la cilindrata e togliendo un cilindro invece che utilizzare l'iniezione diretta che preclude ogni alternativa veramente "ECO" (gas). Triste

Citroen e Ford a mio avviso hanno preso un vicolo cieco! Triste
Se pensano di poter fare concorrenza con degli aspirati con minori prestazioni e che consumano maggiormente in un periodo in cui i prezzi dei carburanti hanno subito una impennata ... Occhiolino
albelett - Dom 9 Gen 2011, 15:35
Oggetto:

Quoto al 100 % C_wolf.
ak - Dom 9 Gen 2011, 23:07
Oggetto:

Quoto anch'io c_wolf, certo che la joint-venture tra PSA e Ford sui diesel ha fatto sì che Ford eliminasse i propri diesel, mentre sul versante benzina la joint venture con BMW ha fatto sì che PSA eliminasse i propri motori benzina.

Per chi insegue le economie di scala in questo modo inseguendo la clientela mainstream limando sui margini all'inverosimile il metano diventa all'atto pratico solo una nicchia inutile.
Lo dimostra il fatto che dopo la Xsara Picasso Bienergy-M costruita in soli 1000 pezzi a titolo sperimentale come se fosse un aftermarket o poco più si sia proseguito nella stessa maniera sperimentale anche con la C4 Grand Picasso Bienergy-M.
Per non parlare della C3 Bienergy-M con le sue bombole tipo IV inutilmente iperleggere e che han creato solo problemi di affidabilità e ridicola capacità e autonomia. Pollice verso
Ospite - Sab 22 Gen 2011, 15:05
Oggetto:

rimango basito dalla scelta Citroen!!

non ho altre parole!!!
Ospite - Mer 9 Feb 2011, 00:06
Oggetto:

Che possiamo dire...
Forse abbiamo avuto la Fortuna/Sfortuna di avere la necessità di cambiare auto nel periodo in cui la ns picassona era in listino.
Altrimenti per chi vuole Metano e volume: Zafira, Touran o Multipla.
ninnidoblò - Mer 9 Feb 2011, 07:16
Oggetto:

Citazione:
Altrimenti per chi vuole Metano e volume: Zafira, Touran o Multipla.


Nein! solo Zafira e Touran grazie alla genialata della Fiat Bonk!
Ospite - Mer 2 Mar 2011, 22:13
Oggetto:

che scelta misera!!!

dopo la C4 andare su zafira o touran sarà una tragedia!
mouette68 - Mar 12 Apr 2011, 13:54
Oggetto:

letissier ha scritto:
Che possiamo dire...
Forse abbiamo avuto la Fortuna/Sfortuna di avere la necessità di cambiare auto nel periodo in cui la ns picassona era in listino.
Altrimenti per chi vuole Metano e volume: Zafira, Touran o Multipla.


Togli Multipla e metti nuovo Doblò.
Comunque leggendo dei problemi, in alcuni casi anche gravi, ad alcuni navigatori, forse è meglio sia andata in pensione.Mettere in commercio un prodotto praticamente after market, a titolo sperimentale non depone a favore della serietà della casa.Qualunque essa sia.
ciao
Ospite - Mar 19 Apr 2011, 17:46
Oggetto:

mouette68 ha scritto:

Mettere in commercio un prodotto praticamente after market, a titolo sperimentale non depone a favore della serietà della casa.Qualunque essa sia.
ciao


Concordo pienamente, solo lo spazio depone a suo favore.
MatteoM - Sab 21 Mag 2011, 12:41
Oggetto: Consiglio acquisto

Salve a tutti, avrei bisogno di un consiglio per l'acquisto di una C4 elegance usata.

Il costo è di 16.400€ Km percorsi 44.000

Descrizione:

http://cerca.automobile.it/veicoli/showDetails.html?id=145625910&scopeId=C?utm_source=autoxy.it&utm_medium=Search+API+&utm_campaign=Integrations+Partner

P.S. se gli admin vogliono togliere il link, fa lo stesso.Era solo per dare un'idea.

Grazie per le vostre eventuali risposte, Matteo.
Ospite - Sab 18 Giu 2011, 18:25
Oggetto:

provala, se va bene, è da prendere!
MatteoM - Mar 5 Lug 2011, 16:45
Oggetto:

Grazie boggicoggi, purtroppo era già stata venduta...
Grazie per la tua risposta.
inguaribile - Mer 10 Ago 2011, 21:43
Oggetto:

albelett ha scritto:

Naturalmente climatizzatore e cruise control (impostazione fissa della velocità) contribuiscono notevolmente.


Ma il cruise control fa aumentare i consumi???

Io credevo che gli facesse scendere.
jonniv - Mer 10 Ago 2011, 22:01
Oggetto:

Dipende: in strada perfettamente pianeggiante sì ma quando ti trovi ad affrontare una salita il cruise "schiaccia" al fine di mantenere la velocità, cosa che non farebbe il piede di chi vuol risparmiare carburante.
Ospite - Mer 18 Gen 2012, 13:26
Oggetto:

Avrei adocchiato un c4 gran Picasso del 2009 con 33000 kilomerti. Prezzo incluso passaggio 14500 euro. Messa bene come carrozzeria ed interni. La devo provare, ma leggendo i vostri commenti mi sembra di aver capito che e' meglio lasciar perdere perché e" un bidone...
Ospite - Mar 20 Mar 2012, 08:38
Oggetto:

telekaiman ha scritto:
Avrei adocchiato un c4 gran Picasso del 2009 con 33000 kilomerti. Prezzo incluso passaggio 14500 euro. Messa bene come carrozzeria ed interni. La devo provare, ma leggendo i vostri commenti mi sembra di aver capito che e' meglio lasciar perdere perché e" un bidone...


Ormai è tardi per una risposta, ma vorrei dirti che non è un bidone, anche perché nei forum di questo sito si parla in genere dei difetti delle auto, soprattutto.

comunque diciamo che come commento sintetico direi che è un'auto che è stata messa in commercio con un po' di leggerezza dalla Citroen e gli mancano soprattutto un pò di cavalli.
Ospite - Mer 6 Mar 2013, 17:01
Oggetto:

quanto può valere la mia C4 GP marzo 2009 con 155000 km?
interni perfetti fuori qualche graffietto
motore eccezionale... cambiati da poco di ammortizzatori
Ospite - Ven 15 Mar 2013, 16:15
Oggetto:

ho messo l'annuncio su Metannunci!!!
Ospite - Mer 20 Mar 2013, 18:41
Oggetto:

ho fatto l'ordine per la Zafira Tourer... speriamo bene!
beli85 - Mer 2 Apr 2014, 10:14
Oggetto:

letissier ha scritto:
un'auto che è stata messa in commercio con un po' di leggerezza dalla Citroen e gli mancano soprattutto un pò di cavalli.

io sto considerando un´acquisto ... consulto spesso questa pagina di modelli usati di c4 su austoscout... non so i prezzi mi sembrano differenziatissimi tra loro ..
i cavalli non sono un problema per me .. dato che ora ho una lupo vecchia ormai di 6 anni e con 100.000 km sul groppone, ma cosa intendi per
messa in commercio con leggerezza?
Sfida82 - Lun 14 Ott 2019, 21:31
Oggetto: Acquisto Gran Picasso metano

Ciao a tutti,
oggi ho visto una picasso metano con 130.000 km tenuta molto bene.
Il prezzo è 6000 euro
Vi vorrei chiedere se a 10 dalla sua uscita questa macchina presenta problemi particolari o è un buon acquisto.
Grazie
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group