metanoauto.com

Mercedes » E200 Kompressor (W210)


Ospite - Dom 10 Set 2006, 19:41
Oggetto: E200 Kompressor (1996)

cari amici, sono nuovo del sito. innanzitutto un saluto a tutti.
potrei fare una domanda a voi che siete
già veterani del metano?
semplice: ...lo mettereste un impianto nuovo su un Kompressor 2000cc di 10 anni ,perfetto, ma con 102000 km ? Sia per evitare i blocchi traffico che per i consumi ? (10000km /anno)?
grazie
urbis
ariosto - Dom 10 Set 2006, 21:34
Oggetto:

Innanzitutto, benvenuto! Sorriso

Il motore dovrebbe essere simile a quello della E200 NGT Kompressor, quindi la trasformazione non dovrebbe dare problemi.

A 10.000 km/anno, l'auto ti potrebbe durare altri 10/15 anni: se l'intenzione e' di tenerla fino alla fine dei suoi giorni, dovresti ripagarti alla grande l'impianto, anche con i prezzi vampireschi del metano a Trento e dintorni. Ghigno diabolico
multipur - Lun 11 Set 2006, 00:31
Oggetto:

Ciao Urbis,
benvenuto anche da parte mia. Rispondo perchè la mia auto ha il motore in questione, che come ti ha risposto ariosto è simile alla mercedes NGT con impianto a metano di serie. Il tuo (come il mio) è un 2000 con diversi cavalli in più, se non erro nel '96 erano 137 kw. Un paio d'anni dopo è stato portato a 141 kw ed il mio è proprio questo. Io l'auto l'ho metanizzata a 91.000 km e va proprio bene. Non è tanto una questione di fattibilità tecnica o di risparmio. Tantomeno di prestazioni o di anzianità del motore prima della trasformazione: direi piuttosto che devi decidere quanto tempo ancora terrai l'auto e in base a questo calcolarti il risparmio. Io faccio oltre 50.000 km l'anno e così risparmio un sacco di soldi. Tu ne fai solo 10.000: quanto tempo impieghi ad ammortizzare un impianto che costa almeno 2100 Euro? Se magari tra un paio d'anni vendi la macchina, sappi che senza l'impianto non vale nulla, anche se ha pochi km...
Se poi come dice ariosto decidi di portarla a fine allora non ci sono problemi...
Ciao
angeki - Gio 15 Set 2011, 20:03
Oggetto: e 200 kompressor w210 137kw

salve a tutti, mi appresto a metanizzare una e200 kompressor del '97 unico proprietario tutta tagliandata con soli 120.000km.

Io la imega non la conoscevo come azienda, l ho scoperta ora, qualcuno ha esperienze in merito?

Sto valutando bombole usate anzichè nuove che dite mi conviene?

grazie:-)))))
ak - Ven 16 Set 2011, 08:38
Oggetto: Re: e 200 kompressor w210 137kw

Ho unito il tuo messaggio a quelli della discussione già esistente sullo stesso modello. Si conferma una vettura ben trasformabile.

angeki ha scritto:
Sto valutando bombole usate anzichè nuove che dite mi conviene?

Per tutto cio' che non è strettamente attinente il modello prima di aprire nuove discussioni o cerca sul forum se esiste un'apposita discussione e documentati sull'argomento.

Per le bombole usate vedi l'apposita discussione ---> <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=726">Bombole usate</a>
junp1975 - Ven 16 Set 2011, 11:23
Oggetto:

90-100 litri sono pochini, rischi di fare sempre meno di 300 km
valuta un paio di bomboline da 20 nel vano ruota.
angeki - Ven 16 Set 2011, 13:58
Oggetto:

infatti, vorrei aumentare l autonomia, avevo pensato se ci andavano anzichè il bombolone da 90lt di mettere tre bombole sovrapposte da 30 lt l' una così sono più piccole di diametro e guadagno in profondità, dallo spazio utile rimanente...che ne dite?
jonniv - Ven 16 Set 2011, 20:32
Oggetto:

Ti direi più o meno gli stessi consigli scritti QUI Occhiolino
angeki - Mer 5 Ott 2011, 07:29
Oggetto:

presa bombola usata faber da 90lt, ora vorrei abbinarci almeno altri 40lt, 130lt di bombole sono sui 300 km di autonomia giusto?
Ospite - Mer 5 Ott 2011, 19:01
Oggetto:

Un pelo di più. Considera che io con la mia 200E ( W124 ) faccio con 110 Lt. circa 300 Km, ma paradossalmente, il Kompressor, pur essendo notevolmente più potente ( direi 192 cv contro 136 ) consuma circa uguale. Ovviamente non sfruttando sempre e comunque tutta la cavalleria.
angeki - Mer 2 Nov 2011, 07:41
Oggetto:

preso appuntamento,tra due settimane metanizzo:-))
mdlbz - Mer 2 Nov 2011, 08:47
Oggetto:

Ottimo! Pollice su Attendiamo adeguato resoconto e foto dell'auto metanizzata. Occhiolino
liproven - Mer 2 Nov 2011, 12:54
Oggetto:

angeki ha scritto:
130lt di bombole sono sui 300 km di autonomia giusto?


vedo solo ora i tuoi messaggi: con il mio 200E kompressor del 2001 faccio 20-22 km/kg l'inverno, 22-24 km/kg l'estate. Naturalmente, come faceva notare AW124, senza tirare le marce e con una velocita' costante sui 100 circa: una volta che ho fatto 300 km a 160km/h (era pre-tutor), ho fatto 16 km/kg; se ci sono percorsi cittadini il consumo aumenta (10% circa). Quindi tu, con 130 lt di bombolame, dovresti comodamente avere circa 400 km di autonomia. Pollice su

Buon divertimento, hai (abbiamo) una macchina fantastica Risata a crepapelle
angeki - Ven 4 Nov 2011, 07:43
Oggetto:

bene, quindi aspetto di aggiornarti sui miei consumi! Risata
che impianto monti?
liproven - Mar 8 Nov 2011, 13:25
Oggetto:

prima avevo un tartarini, ma si e' scassato il matrix dopo nemmeno 100.000 km, ora uno zavoli.
due cose da notare: per evitare di andare a 3 cilindri (quando ti capita, basta che spegni e riaccendi), ho dovuto eliminare il variatore di fase e poi montare delle candele di un grado termico inferiore rispetto a quanto specificato dalla casa, e da allora capita rarissimamente
angeki - Mar 8 Nov 2011, 14:35
Oggetto:

monti il variatore d anticipo?
L andare a 3 cilindri può essere causato da grado termico candele e variatore di fase?
liproven - Mar 8 Nov 2011, 16:05
Oggetto:

no, l'ho dovuto appunto togliere per arrivare ad una messa a punto buona
angeki - Mar 8 Nov 2011, 19:58
Oggetto:

non è che con il variatore di anticipo la macchina ti poteva andare meglio e risolvevi questi inconvenienti?
liproven - Mer 9 Nov 2011, 13:59
Oggetto:

esattamente il contrario: quando lo montavo andava male, tolto si e' raggiunta una carburazione buona. ma puo' variare a seconda del tipo di impianto, in pratica di come le due elettroniche (motore +impianto) parlano tra di loro, quindi il tutto va affidato all'esperienza e competenza dell'installatore
angeki - Mer 9 Nov 2011, 14:38
Oggetto:

ah, ok capito:-)speriamo che il mio sia all' altezza,se l impressione che ho avuto non inganna sarà così Risata
angeki - Ven 25 Nov 2011, 14:28
Oggetto:

macchina ritirata, consegnatami con il pieno con cui erano stati fatti pochi km per le varie tarature, ho percorso 125km, vi aggiorno:-)
angeki - Sab 3 Dic 2011, 14:45
Oggetto:

finito il pieno fattomi dall installatore, comprese varie prove e uso 80% extraurbano e 10% urbano,ho fatto 435km, effettuato pieno ho caricato 23.53kg di metano in 124lt di bombole, 0.92 euro\kg, euro 21.65.
STEFANO882 - Sab 3 Dic 2011, 18:08
Oggetto:

Beh insomma direi non male,la vettura come va?

Urge un servizio fotografico
angeki - Sab 3 Dic 2011, 21:21
Oggetto:

perfetta non presenta alcun difetto nell erogazione a metano Sorriso
filippocc81 - Sab 5 Ott 2013, 12:00
Oggetto: costi???

ciao scusa la domanda ma quanti ti è venuto alla fine il costo totale dell'impianto considerato anche il bombolame da 124 litri???
filippocc81 - Mer 1 Gen 2014, 21:29
Oggetto: consiglio impianto classe E 200 k S210

ciao a tutti, spero che qualcuno mi sappia dare qualche consiglio visto che mi ritengo ancora un neofita del metano dopo solo un anno e poco più di auto metanizzata, e credo che forse qualche installatore saprà darmi il suo parere alla questione.
Sto valuntando l'acquisto di una classe E200 kompressor SW anno 2001 km 170k cambio automatico; la devo ancora visionare e ora sotto le feste è dura, ma prima di concludere l'affare qualora si rivelasse valido mi sono informato su costo dell'impianto e sul tipo.
Sentendo un installatore (l'unico per ora visto il periodo) al di la del tipo obbligatorio di impianto( sequenziale) e la capacità minima delle bombole di 120/130 lt, mi ha detto che il motore mercedes kompressor andrebbe meglio a gpl perché col metano potrei avere qualche problema. Non essendo interessato al gpl ho chiesto lumi sulla questione. Lui ha gentilemnte spiegato dicendo che ovviamente si può fare anche a metano ma consiglia vivamente un impianto con contributo di benzina perché a suo parere il carburante "secco" ancdrebbe a bruciare le valvole. Pertanto sarebbe opportuno un impianto che almeno ogni 15 sec effettuasse una spruzzata di benzina. Ha anche aggiunto che a limite potremmo risparmiare le successive accensioni alla prima, effettuando la messa in moto direttamente a metano.
avendo seguito e letto molto sul forum in merito ai motori kompressor mi pare che nella presente comunità non ho mai sentito parlare di trasformazioni dei kompressor con qsto sistema e neppure che i motori in questione o meglio le valvole soffrano di ciò che mi è stato riferitp dall'installatore.
Cosa ne pensate voi???
un caloroso grazie in anticipo e auguri di buon anno a tutti. Filippo
mdlbz - Gio 2 Gen 2014, 10:23
Oggetto:

A me sembra tanto che l'installatore che hai interpellato abbia voglia solo di installare impianti a gpl e non "sbattersi" per montare un impianto a metano. Di storielle come quella da lui raccontata ce ne sono a bizzeffe qui su MA.

Vuoi mettere infilare la ciambella del gas puzzolente, fare due regolazioni due per il gpl, invece di doversi interessare per il bombolame da installare per il metano e la conseguente taratura dell'impianto che a metano è più impegnativa da fare?

Quindi quanto ti ha detto va direttamente nello "stupidiario dell'installatore".
Se proprio si ritiene di salvaguardare le valvole, allora si installa un Flashlube, Vapsaver, ecc.

Dopodiché sarebbe interessante e utile sapere qualcosa da chi ha già fatto la metanizzazione di questo tipo di auto per avere dei riscontri diretti.
Geniorosso - Gio 2 Gen 2014, 12:16
Oggetto:

suggerimento off topic: controlla se hanno fatto il cambio olio del nag5, dovrebbe essere previsto ogni 60mila km anche sulla E
filippocc81 - Gio 2 Gen 2014, 13:57
Oggetto:

infatti è quello che ho pensato pure io.... ovviamente contatterò altri installatori perché ho sempre sentito parlare di buone riuscite sui motori mercedes senza grossi problemi e mai del famigerato problema "Valvole"... ecco perché ho scritto chiedendo qualche parere alla community...pure a me è sembrato strano.
Per l'olio del nag 5 ci avevo pensato pure io ed è la cosa che più mi preoccupa. Parliamoci chiaro... è cosa nota che in italia la cultura del cambio automatico è poca...e dubito fortemente che sia stato fatto il regolare cambio olio con relativo lavaggio ingranaggi. Qualora non fosse stato fatto magari potrei tirare ancora di più il prezzo e metterlo in preentivo come primissimo intervento da fare.
comunque nei prox giorni sentirò altri installatori e vi terrò aggoiornati sulla questione
liproven - Gio 2 Gen 2014, 18:02
Oggetto:

se gli admin mi permettono una certa liberta' di eloquio, direi che 'sto tizio ha detto un MONTE DI CAZZATE.
ho trasformato il mio 200K ormai 220k km fa, non ho flashlube o simili, non ho contributi a benza, e va ancora come una favola. Ho una bombola da 100 l, e ci faccio dai 300 ai 400 km a seconda della stagione e di quanto ha spinto il compressore (dai 20 ai 24 km/kg, a seconda della stagione e di quanto premi sull'accelleratore): una da 120/130 l forse ti ruberebbe troppo spazio ma, avendo il cambio automatico, calcola consumi piu' alti di un 5-10%. tra parentesi, alcune macchine fa ho avuto una E200 messa a gpl, ed il motore si e' cotto dopo nemmeno 200K km: VADE RETRO GPL Ghigno diabolico
ak - Gio 2 Gen 2014, 18:14
Oggetto:

Concordo: una spruzzata di benzina ogni 15 sec. su un motore del genere è totalmente inutile.
Abbiamo testimonianze di trasformazioni senza contributo benzina andate a buon fine, e nemmeno dove esse è stata applicata è stata programmata con una frequenza così elevata (vedi la C180K di spina)

Ne entra quindi di diritto una copia nello stupidario dell'installatore.
multipur - Gio 2 Gen 2014, 18:29
Oggetto:

La E 200 k del 2001 ha il motore M111 nella versione da 186 cv credo. Praticamente un mulo: la mia vecchia C con lo stesso motore a metano ha superato i 300.000 km senza alcun problema di recessione delle valvole. Anche il motore M271 che é uscito dopo non ha alcun problema. Mai sentito di un problema valvole Su motori Mercedes, ad esclusione di quelli montati su classi A e B, che pure vanno bene, ma hanno avuto recessioni anche a gpl.
Per quanto riguarda l'impianto, uno vale l'altro e, naturalmente, senza contributo benzina.
Personalmente eviterei l'omegas per via degli iniettori, poi fai tu...
Il cambio NAG 5 prevede da manuale un'unica sostituzione olio a 60.000 km. Sembra però che farla ogni 60.000 km eviti probabili (ma non certi) problemi successivi. Il 7 marce uscito dopo invece, é molto meno delicato
filippocc81 - Gio 2 Gen 2014, 21:11
Oggetto:

aggiornamento per tutti gli amici del forum che hanno gentilmente risposto alla discussione.
Oggi pomeriggio sentito alto installatore, persona molto cordiale che ha intrattenuto con me 40 min di conversazione spiegandomi l'impianto che monterebbe; lui è installatore Brc anche se mi ha detto che qualre lo volessi può montarmi anche landi o tartarini, lascia a me la scelta anche se ovviamente ha specificato che preferisce il brc conoscendolo meglio ed essendo installatore riconosciuto.
Lui quando gli ho detto della questione valvole ed eventuale contributo benza mi ha un po' strabuzzato gli occhi e mi ha detto che a suo parere su quel motore li è TOTALMENTE inutile, così come l'installazione di flashlube o altro. Ha fatto diversi motori mercedes kompressor e non ha mai riscontrato problemi di quel genere. L'impianto sequenziale Brc che andrebbe a montare mi ha spiegato che nelle programmazioni ha già la possibilità di mettere un contibuto benza... ma ha ribadito che è a suo parere inutile su quel motore.
Il motore dell'auto nello specifico è l' M111 evo... ergo non 186 cv ma bensì 160cv.
io ho spinto per un bombolame superiore ai 100 l per avere un autonomia di almeno 300km visto che la maggior parte di questi li faccio in autostrada dalla calabria per tornare a casa in toscana. Secondo lui 100l sto sotto i 300km di autonomia... comunque ha detto porta l'auto e studiamo insieme la soluzione migliore per sistemare le bombole anche per non togliere troppo dal bagagliaio in base alle mie esigenze.
a presto sentirò per scrupolo un altro anche se devo dire che quello di oggi mi ha fatto una buonissima impressione.
vi terrò aggiornati sperando di non arricchire il libro "castronerie dell'installatore" Ghigno diabolico
multipur - Gio 2 Gen 2014, 22:52
Oggetto:

Hai già l'evo, come la mia c allora: secondo me in autostrada con 100 litri Li fai 300 km. Io Li faccio con 92 litri...a velocità codice naturalmente
filippocc81 - Gio 2 Gen 2014, 23:39
Oggetto:

ciao multipur... devi considerare che la tua c ha una massa molto minore... la classe E è molto più pesante... non mi sorprenderei che ci siano quasi 200kg di differenza
multipur - Gio 2 Gen 2014, 23:52
Oggetto:

Ciao, si é vero, la mia é più leggera, ma la tua ha l'ultimo rapporto più lungo. Non so perché ma a parità di velocità nell'ultima marcia, le E fanno meno giri. Visto l'uso che faccio io della macchina, sto valutando la E come prossima auto...conosco qualcuno che ce l'ha e che si dice molto soddisfatto dell'autonomia
filippocc81 - Ven 3 Gen 2014, 00:05
Oggetto:

beh sull'ultima marcia a cui tu fai riferimento non so che dirti perché quella che sto valutando di acquistare ha il cambio automatico, il nag5... e credo sia 5 marce, mentre se avesse avuto il manuale ne avrebbe avute sei... ma di qsto non ne sono sicuro...
spina - Ven 3 Gen 2014, 11:42
Oggetto:

ak ha scritto:
Abbiamo testimonianze di trasformazioni senza contributo benzina andate a buon fine, e nemmeno dove esse è stata applicata è stata programmata con una frequenza così elevata (vedi la C180K di spina)

Nel mio caso la benzina viene chiamata in causa solo oltre i 3000 RPM a richiesta alta di potenza (piede a tavoletta)... in tutti gli altri casi la benzina se ne sta buona nel serbatoio (a parte quella consumata per le partenze a freddo). Con il mio stile di guida e su percorsi misti (extraurbano 85%, urbano 15%) cosumo circa 1 litro ogni 200 km. Nei lunghi viaggi autostradali non arrivo a 1 litro per 500 km!
filippocc81 - Ven 3 Gen 2014, 21:08
Oggetto:

beh ormai sentendo le vostre testimonianze e quello che mi ha detto il secondo installatore penso proprio che non andrò a fare l'impianto dal primo che mi ha detto che senza contributo benza avrei avuto problemi. Del resto mi era parso stramba anche a me come considerazione visto che leggendo qua sul forum si trovano vari utenti soddisfatti della trasformazione del proprio kompressor.
Ora sono solo ansioso di andare a vedere la macchina. Mi dovrò fare un viaggetto da Pisa a Milano, visto che l'auto si trova là. Fortuna che ho un amico del mio paese che è andato a lavorare alla Mercedes di Legnano un paio di anni fa; così nella stessa giornata che la vado a vedere la porto al concessionario dove lavora lui e gli faccio fare un bel controllo minuzioso. Se l'auto è ok vedo di strappargli un prezzo migliore e me la porto via, e da li subito sotto i ferri per un bell'impianto come si deve.
Resto sorpreso dei consumi comunicati da un utente che riferisce dai 20 ai 24km/kg con la 200 kompressor.... Mi sembrano veramente "ottimissimi". Supero di poco i 20km/kg con la escort stando molto attento a premere sul pedale. E' per questo che vorrei installare almeno 120lt... per stare sul sicuro di superare i 300km.... mah..staremo a vedere.
spina - Ven 3 Gen 2014, 21:42
Oggetto:

beh, a questo punto fatti un salto qui peregrinando tra Pisa e Milano... Occhiolino mi ha installato lui l'impianto che ho sulla mia classe C W204.
filippocc81 - Ven 3 Gen 2014, 22:50
Oggetto:

grazie mille spina, avevo letto molti giudizi positivi su questo installatore. se mi tornasse comodo di sicuro sceglierei lui, ma d'altronde capisci che mi resta un po' fuori mano Molto triste
multipur - Sab 4 Gen 2014, 00:45
Oggetto:

Beh, visto che sei di Pisa, a San Miniato c'é la Toscana Gas, che distribuisce componenti agli installatori ma installa anche a sua volta. Il tecnico é molto competente e paziente nel fare le tarature, lavora veramente con passione.
filippocc81 - Sab 4 Gen 2014, 14:16
Oggetto:

l'ultimo installatore da cui sono andato è di San Miniato; sono andato da Morandi installatore ufficiale Brc e mi ha fatto un ottima impressione. Ho visto che a San miniato oltre a toscana gas c'è anche l'officina due p... mi sa che andrò da ambedue. Toscana gas mi sembra installi Landi... non mi ricordo se qualcuno qua per il kompressor mi ha sconsigliato il landi...boooo...
comunque per ora i due installatori che ho sentito mi han sparato la stessa cifra per il 200 k: circa 2000euro. Ormai credo che se l'affare va in porto dovrò affidarmi solo a chi mi ha ispirato più fiducia.
multipur - Sab 4 Gen 2014, 16:08
Oggetto:

...se leggi indietro il landi te l' ho sconsigliato anch'io per viavdegli iniettori...
Morandi non lo conosco, due p invece ha installato il mio (landi), mi ci ha mandato il mio precedente installatore che stava chiudendo: l'impianto l'ho portato io rimosso dalla mia precedente c 200 k. Due p me l'ha solo montato e non ha voluto configurarlo: fortuna che il motore precedente era simile e la macchina andava abbastana bene; i ritocchi ho dovuto farli da solo fino a quando Toscana gas mi ha installato gli iniettori valtek (emer). Oltre a landi montano infatti anche Emer: il modello Ten Bar é un ottimo prodotto, magari chiedi un preventivo...
filippocc81 - Sab 4 Gen 2014, 16:17
Oggetto:

grazie...infatti un altro paio di preventivi li volvevo fare, anche se credo che più o meno stiamo sulla cifra che ti ho detto circa 2000 euro. Devo dire che mi aspettavo qualcosa di più. comunque Morandi è istallatore ufficiale Brc anche se mi ha detto che può montarmi pure tartarini o landi.. Ho parlato col figlio che credo abbia proseguito le orme del padre che ancora lavora li e a quanto ho intuito montano impianti da una vita. Per curiosità sentirò toscanagas e magari uno di firenze poi come ho già detto dovrò scegliere da quell che mi sembra più competente.
Innanzi tutto spero di fare l'affare..settimana prox se tutto va bene faccio un salto a Milano
filippocc81 - Gio 9 Gen 2014, 16:30
Oggetto:

ho seguito il tuo consiglio multipur, e sono andato alla toscanagas. Mi sono sembrati molto attenti ai costi, cercando il giusto impianto senza senza farmi sepndere una cifra esagerata. Il problema degli iniettori mi han detto che la landi ha cambiato il modello quindi non dovrebbero esserci problemi.
La cifra richieste è in linea con le altre officine, sui 2000 euro. Non mi resta che vedere l'auto e valutare se vale la pena l'affare.
filippocc81 - Mer 15 Gen 2014, 11:45
Oggetto:

niente da fare ...affare saltato. Sono andato a vedere l'auto, portata in officina e l'hanno guardata. Non era male ma necessitava di diversi lavoretti seppure di ordinaria manutenzione tra cui: sostituzione dischi freno anteriori,pastiglie, ammortizzatori anteriori, sostituzione olio cambio automatico e un tagliando generale. Ad occhio e croce erano quasi mille euro. Il venditore chiedeva 2500... a 1500 non è sceso.... beh pazienza se la tiene. peccato perchè era come la cercavo e non se ne trova molte in giro con l'automatico.
filippocc81 - Mer 25 Feb 2015, 14:54
Oggetto: AUTO PRESA!!!

dopo più di un anno di peregrinare e ricercare l'ho trovata! Una MB 200 kompressor sw serie 210 da metanizzare...la ricerca è stata lunga perché chiaramente auto un po' vecchiotte nella maggior parte dei casi non si trovano in buone condizioni o comunque sono passate per toppe mani! ma poi finalmente una luce....una E 200 k sw unicoproprietario del 1998... la vado a vedere anche perché porta 220mila km. l'auto internamente è perfetta...sembra nuova, solo esternamente presenta qualche graffietto ma non si può volere tutto. la cosa che mi ha convinto è la presenza del book service originale e di ogni singolo tagliando fatto in Mercedes anche dopo 15 anni di vita!! oltretutto il rivenditore mi ha fatto parlare col vecchio proprietario che mi ha detto che non ha mai avuto noie, solo tagliandi. alla prova su strada l'auto va benone, precisa e pulita ed il motore gira silenzioso....(diamoci una grattata). appena concluso l'acquisto andato subito a prendere l'appuntamento per metanizzarla portando dall'installatore subito le mie due bombolozze una da 100 e l'altra da 30 L . Su consiglio dell'installatore ho optato per Un Landi Renzo seq.fasato modello Evo. Mi ha detto che comunque è un ottimo prodotto e costa un pochino meno dell'omegas quindi mi ha detto "... vediamo di farti risparmiare un pochino..." tutto pronto quindi ora devo solo ritirare la vettura e poi installare il tutto anche se purtroppo per ragioni di lavoro potrò farlo solo in aprile...quindi a marzo si va a broda.....
Ospite - Mer 25 Feb 2015, 15:42
Oggetto:

quanto l'hai pagata? e dove la farai metanizzare? appena riesci fai quella modifica importante del filo del compressore
filippocc81 - Mer 25 Feb 2015, 16:00
Oggetto:

pagata 1200 euro... anche per questo l'ho presa perché hanno chiesto il giusto prezzo. in giro se ne trovano ma vogliono prezzi assurdi. Tutti sanno che il valore di mercato per quel genere di auto è di 1500 max 1700. il venditore mi ha detto la vendo a 1200 perché effettivmanete va fatto qualcosa di carrozzeria e comunque sarebbe difficile venderla comunque perché anche se è bella nessuno vuole un 2000 a benza. l'impianto lo faccio alla Toscanagas di san miniato (PI); erano quelli che più mi avevano convinto quando girai diversi installatori sia per l'attenzione ai costi che per la chiarezza. la modifica al kompressore spero non sia difficile e costosa... e secondo me bisogna trovare pure qualcuno che la sappia fare
Ospite - Mer 25 Feb 2015, 16:19
Oggetto:

siamo compagni di "sventura" nel senso che anche io ho fatto il grande passo e mi sono preso una classe C Kompressor sw 1998 (192cv) unicoproprietario a 2.300 euro con 77K originali, e poi anche io sono toscano (faccio la spola da Milano a livorno)

Il problema (che penso avrai visto anche tu) è il passaggio di proprietà che è troppo caro!

sull'impianto landi sinceramente ho sentito dire che non è il massimo...mi parlano molto bene di bigas.

io sulla mia classe C180 avevo un tantarini che andava molto bene ed avevo valutato di spostare l'impianto...poi l'ho venduta con impianto e adesso lo devo rifare

io stimo che tu avrai una autonomia di 350 km circa

comunque molto bella la S210
filippocc81 - Mer 25 Feb 2015, 16:51
Oggetto:

guarda ormai leggendo ed informandomi ho capito anche dai più esperti che la differenza la fa l'installatore più che l'impianto... certo se prendi un impianto del cavolo è un conto ma i marchi famosi come landi, brc, bigas tartarini ecc è tutta roba valida.
io ho optato sul landi anche per la rete di assistenza che è diffusa in tutta italia e visto che vado spesso al sud per lavoro è importante. Vedi già la bigas o la tartarini non hanno una rete così diffusa.
per il passaggio che dire.... è l'italia... peggio è andata quando ho fatto il passaggio dell'altra mia auto, la TT che quando la comprai nuova la intestai a mia zia e quando è morta il passaggio è costato di più visto che ha 200cv... l'unica cosa come hai detto è il noto problema che può uscire al compressore volumetrico....vediamo se trovo qualcuno che me lo fa
liproven - Mer 25 Feb 2015, 17:02
Oggetto:

190E ha scritto:
...appena riesci fai quella modifica importante del filo del compressore

scusa, dove ne hai parlato? non riesco a trovarlo Triste
Ospite - Mer 25 Feb 2015, 17:45
Oggetto:

é multipur che ci ha illuminato su qs punto.

basta che fai una ricerca anche su qs sito ma è molto semplice il discorso...tutto verte sul fatto che i vecchi kompressor avevano un attacco stacco del compressore oltre 1.000 giri mentre quelli dopo il 2001 erano attaccati dirrettamente all'abero motore.

in caso di guasto al compressore il rischio era di compromettere la centralina

multipur ho capito bene?


ps. è vero trovare un istallatore capace è fondamentale!
filippocc81 - Ven 12 Ott 2018, 16:29
Oggetto: accensioni assurde....

buonasera a tutti, vengo a esporvi un problema un po' strano( quasi assurdo) che ho sulla mia E200 komp. del 1998..
A motore freddo quando vado a mettere in moto l' auto non va per niente bene.. mi spiego meglio: motore che borbotta, non prende giri (si attesta sui 500, saltella rumoreggia, se do gas tende ad affogare quasi spegnendosi. in sintesi impossibile partire immediatamente e se ci riesco è tutto uno strattonamento, borbotta e affoga se do troppo gas. Un casino insomma Perplesso Perplesso . il tutto finchè non passa a metano... quando commuta, il motore inizia a girare bene e si può partire normalmente. Specifico che lo fa solo a freddo! perché se il motore è caldo, le successive messe in moto va benissimo anche prima di commutare.
Problema a benzina penso io all' inizio..... allora provo prima di accendere l'auto a commutare "solo benzina"... accensione e.... nullla stessa storia... finchè non si scalda borbottii, brontolii, ecc ecc...
e qui che diventa interessante.... una volta finisco il metano e quindi serbatoi vuoti... la mattina a freddo mi aspetto i soliti brontolii e invece..... BRUMMM!!.... motore che gira come un orologio. Fatte altre mille prove da allora anche a serbatoi di metano pieni chiudendo le valvole serbatoio. La macchina all' accensione è perfetta e a benzina va benissimo. se invece i serbatoi sono aperti e deve commutare.....niente! un macello finchè non si scalda...
ricapitolando: accensione un macello finchè non si scalda e passa a metano;
a metano finito, quindi senza commutazione possibile, accensione perfetta;
serbatoi chiusi, accensione perfetta.
portata da un impiantista dice che è tutto a posto...provato a resettare e riprogrammare ma a loro non da nessuna anomalia. Non so più che pensare
liproven - Ven 12 Ott 2018, 17:05
Oggetto:

la mia borbotta, esattamente come la tua, ma solo se faccio un avvio diretto a metano. Non e' che la tua e' settata per avviarsi a metano (e magari non compare)? me lo fa pensare il fatto che, se l'avviamento e' obbligato a benzina, tutti sti problemi non te li fa
filippocc81 - Ven 12 Ott 2018, 21:35
Oggetto:

Ma che dirti.... Non penso proprio visto che pure il tecnico l'ha vista, ci ha armeggiato e aggiornato tutto.... Alla fine non ha avuto manco lui una risposta. Il prossimo tentativo è di portarla da un altro anche perchè qsto problema mi sta dando fastidio ultimamente è comunque non lo deve fare. Non so proprio che pensare perchè non vorrei portarla da un meccanico che mi fa spendere soldi senza poi risolvere nulla
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group