metanoauto.com

Citroën » C3 1,1


Ospite - Mar 4 Set 2007, 12:58
Oggetto: C3 1,1

Ciao a tutti, sono nuovo di questo sito, ma non del metano.
Ho una Citroen C3 1100 sulla quale ho fatto installare un Brc con due bombole da 30 e 37 litri.
L'auto va benissimo, ma c'è il piccolo inconveniente che consuma benzina anche quando va a metano... ho fatto un conto su circa 4000 km di percorrenza, quindi direi piuttosto attendibile e risulta che consuma qualcosa come 7 litri di benzina su 1000 km di percorrenza a metano.
Significa che un pieno (330 km di autonomia media) invece di costare 8,50/9,00 €, me ne viene a costare 12,00!!!
L'istallatore dice che è normale e che consuma benzina solo in particolari condizioni. A questo punto vorrei scoprire in quali condizioni, visto che il consumo di benzina è lo stesso, a prescindere da temperatura, giri del motore e stile di guida...
Ospite - Dom 21 Ott 2007, 22:58
Oggetto:

Salve a tutti,volevo sapere se qualcuno di voi ha mai installato un impianto della romano su una citroen. Io "purtoppo" sulla mia c3 1.1 l'ho fatto installare tanto è che sono costretto a venderla perchè si scarbura di continuo e una volta al mese esce la spia del difetto al sistema antinquinamento. Volevo sapere da pareri esperti se la citroen ha problemi di trasformazione a meteno o è il tipo di impianto che non va,forse con landi o brc sarei andato più sul sicuro? Grazie
kanzler68 - Lun 22 Ott 2007, 09:20
Oggetto:

Ti ho unito alla discussione esistente, raccomando di controllare bene nel forum prima di aprire nuove discussioni, grazie. Admin Occhiolino Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Mer 2 Apr 2008, 18:07
Oggetto:

ciao a tutti ,
ho appena fatto gasare lamia citroen c3 1100 del 2007 e l'impianto va bene.
il problema è stato montato un emulatore livello benzina ma che non funziona o è stato collegato male...
c' è qualche anima pia che mi puo' dare una mano?

grazie
Ospite - Sab 12 Apr 2008, 17:54
Oggetto:

sono oramai 45 gg che montato l'impianto a metano sulla mia C3 1100, riesco a fare in media circa 30 Km con un euro di metano, e ad oggi ho risparmiato poco meno di 300 euro sono abbastanza soddisfatto anche se non ho l'emulatore e sono indeciso se installarlo o meno, e quindi non conosco mai il livello reale di benzina. inoltre dopo l'avviamento a benzina quando mi passa in automatico a metano ho un piccolo singhiozzo della macchina un po fastidioso.......io pensavo fosse normale ma leggendo alcuni pos sembrerebbe di no...
comunque ho installato un landi (mi ero trovato bene con il gpl e l'ho voluto anche per il metano) con due bombole da 40 l e tra incentivi e sconti l'ho pagato 1750 euro!!!! facendo due conti in 9 mesi me lo sono ripagato alla grande dopo di che il guadagno è assicurato!!!!!!!!
peccato per il baule...
Ospite - Lun 14 Apr 2008, 11:11
Oggetto:

angiu78 ha scritto:
ciao a tutti ,
ho appena fatto gasare lamia citroen c3 1100 del 2007 e l'impianto va bene.
il problema è stato montato un emulatore livello benzina ma che non funziona o è stato collegato male...
c' è qualche anima pia che mi puo' dare una mano?

grazie

Avevo la C3 1.1 classique e quel problema è irrisolvibile purtroppo su tale modello;diverso il caso di mia madre che avendo la 1.1 elegance il livello si resettava sempre ad ogni spegnimento del motore. Solo se fai benzina il ivello torna normale,ma capisco che è una palla al piede Arrabbiato
Ora ho la C3 bi-fuel a metano e tutti i problemi sono spariti Ghigno Ciao
giogio - Lun 14 Apr 2008, 14:25
Oggetto:

montesimarco ha scritto:
..
Ora ho la C3 bi-fuel a metano e tutti i problemi sono spariti Ghigno Ciao


Hai la C3 Bienergy e non ti 6 fatto sentire sul forum??? Sbalordito
Eddai vieni a fare 4 pieni con noi..... Risata
Ludo - Lun 14 Apr 2008, 14:50
Oggetto:

angiu78 ha scritto:
è stato montato un emulatore livello benzina ma che non funziona o è stato collegato male...

Sicuro? Che problemi manifesta?
Vedi, per dettagli sul funzionamento, Aspetti tecnici > Emulatore galleggiante benzina
Ludo - Lun 14 Apr 2008, 14:52
Oggetto:

bbase ha scritto:
dopo l'avviamento a benzina quando mi passa in automatico a metano ho un piccolo singhiozzo della macchina un po fastidioso...

Solo a freddo o pure a caldo?
Ospite - Mar 15 Apr 2008, 18:12
Oggetto:

solo a freddo
Ludo - Mar 15 Apr 2008, 19:38
Oggetto:

Allora il problema è che il polmone e gli iniettori sono ancora troppo freddi...a che temperatura è impostata la commutazione?
Ospite - Sab 19 Apr 2008, 13:08
Oggetto:

domanda un po troppo tecnica per me....quello che ti posso dire è che generalmente dopo 60 sec mi passa a metano e me ne aacorgo per un piccolo singhiozzo
Ospite - Sab 19 Lug 2008, 19:12
Oggetto:

dopo 15 000 Km tutto procede per il meglio risparmiati 730 euro conto di rientrare della spesa in 10 mesi Ghigno diabolico
marxs65 - Mer 23 Lug 2008, 16:40
Oggetto:

Buonasera a tutti. Sono nuovo, è da una decina di giorni che ho installato sulla mia Citroen C 3 1.1 un'impianto a metano con una capacità di 80 litri,è il secondo pieno che faccio,sono riuscito a percorrere solo 230 KM,il meccanico mi ha detto che devo fare altri pieni per verificare meglio. A me sembrano pochi i Km con il pieno,secondo voi devo credere al meccanico o c'è qualcosa che non và? Poi volevo sapere non avendo mai avuto auto a metano facendo parecchia strada in città può influenzare di molto sull'autonomia ? Grazie !
iasmiro - Ven 15 Ago 2008, 15:48
Oggetto:

Io ho montato sulla mia C3 1100 un impianto E-gas con bombole da 90 litri e con il pieno ci faccio 380 km, penso che ci sia qualcosa che non và nella tua se fai così pochi km. La macchina è lenta ma il risparmio è notevole
Saluti
Ludo - Sab 16 Ago 2008, 09:48
Oggetto:

marxs65 ha scritto:
Buonasera a tutti. Sono nuovo, è da una decina di giorni che ho installato sulla mia Citroen C 3 1.1 un'impianto a metano

Benvenuto, ricordati di inserire la tua C3, con le valutazioni sull'installatore e le eventuali foto, nell'Elenco installatori/vetture (Link in firma)! Ti prego...
Che impianto?

Citazione:
è il secondo pieno che faccio,sono riuscito a percorrere solo 230 KM,il meccanico mi ha detto che devo fare altri pieni per verificare meglio. A me sembrano pochi i Km con il pieno

Per una valutazione precisa devi esprimere il consumo in Km/kg, rilevandolo con metodo vuoto/vuoto: in estate le cariche sono inferiori.

Citazione:
facendo parecchia strada in città può influenzare di molto sull'autonomia ?

Esattamente come a benzina (un po' meno a dire il vero, specie in inverno).
Ludo - Sab 16 Ago 2008, 09:50
Oggetto:

iasmiro ha scritto:
Io ho montato sulla mia C3 1100 un impianto E-gas con bombole da 90 litri

Benvenuto, ricordati di inserire la tua C3, insieme alla valutazione dell'installatore ed alle eventuali foto, nell'Elenco installatori/vetture (link in firma)! Ti prego...
Ospite - Mar 23 Dic 2008, 19:50
Oggetto:

dopo 9 mesi la media è 25 Km/Kg oppure 27 Km/€ nel frattempo ho fatto il cambio filtro dell'impianto ed ho montato l'emulatore per tenere sotto controllo in modo migliore il livello della benzina Risata a crepapelle
Ludo - Mer 24 Dic 2008, 00:02
Oggetto:

Prosit!
Il filtro l'hai cambiato perchè effettivamente sporco, o solo in base ad un intervallo prescritto?
Mi raccomando di inserire la vettura, insieme alla valutazione dell'installatore e possibilmente alle foto, nell'Elenco installatori/vetture (link in firma), per rendere più facilmente reperibili i dati agli interessati! Ti prego...
Ospite - Gio 25 Dic 2008, 13:46
Oggetto:

il filtrol'ho cambiato in quanto previsto dal programma di manutenzine dell'impianto appena posso posto le foto
marxs65 - Dom 5 Apr 2009, 17:02
Oggetto: Manutenzione Punterie

Ciao a tutti,dopo aver visto Mi Manda Rai 3 il servizio riguardo il problema delle Opel a GPL,volevo chiedervi se sulle nostre C 3 1.1 a metano montano le punterie idrauliche o meccaniche ? poi a che intervalli di manutenzione si deve far contollare tutto l'impianto comprese le punterie se sono meccaniche ? Grazie. (installato impianto Landi Omegas)
Ospite - Mar 2 Feb 2010, 17:06
Oggetto: Citroen c3 1100 benzina

Buon pomeriggio a tutti. Sono in possesso di una Citroen c3 a benzina 1100, con 25000 km. Da circa un paio di mesi io e mia moglie stiamo effettuando circa 200 km a settimana se non piu' e quindi si è deciso di far installare sull' auto un impianto a metano da un autofficina autorizzata.
Mia moglie oltre alla preoccupazione di perdere totalmente il cofano, si preoccupa anche che l' autovettura possa avere problemi di accensione la mattina a freddo, e che poi tutto questo risparmio non esista.
Io personalmente sono molto ottimista, voi che potete consigliarmi in merito, e mi riferisco sopratt a chi abbia un impianto a metno su una Citroen c3.
Vi sarei grato di ricevere piu' informazioni poss in merito alla mia causa.
Grazie a tutti.... Pollice su
Ospite - Ven 26 Feb 2010, 16:33
Oggetto: Re: Citroen c3 1100 benzina

Speravo che qualcuno potesse aiutarmi nel mio caso..... Molto triste Molto triste Molto triste
Ospite - Ven 26 Feb 2010, 17:04
Oggetto:

200 Km a settimana sono circa 10000 l'anno.
Ci vogliono minimo quattro anni per rientrare della spesa, quindi sul ritorno economico dell' impianto sei a rischio. Per il resto il motore è semplice e collaudato, però devi trovare un installatore che non lavori come un cane.

Io ascolterei la moglie.
Ospite - Lun 1 Mar 2010, 09:07
Oggetto:

cruncher ha scritto:
200 Km a settimana sono circa 10000 l'anno.
Ci vogliono minimo quattro anni per rientrare della spesa, quindi sul ritorno economico dell' impianto sei a rischio. Per il resto il motore è semplice e collaudato, però devi trovare un installatore che non lavori come un cane.

Io ascolterei la moglie.



Ti ringrazio prima di tutto x avermi risposto ed approfitto della gentilezza...
L' impianto con gli incentivi mi costa 650 euro, ed i km sarebbero circa 20000 l' anno, ho sbagliato nei conti nel mio precedente post..
L' impianto dovrei farlo presso un Centro in provincia i Roma.. Lazio Gas di cui me ne hanno parlato bene...
Ospite - Gio 25 Mar 2010, 08:02
Oggetto:

Spero che qualcuno possa aiutarmi.... Ho installato un impianto a metano sulla mia c3 1100, tutto bene fino ad ora, tranne che quando cammino a metano mi esce una spia che sembra ci sia un malfunzionamento degli iniettori, a quando pare cosi' dice il libretto...
Qualcuno è in grado di dirmi cosa potrebbe essere? Il Capo officina mi ha detto: E' il software dell auto che si deve adattare al nuovo impianto, se dopo un po' di prove continua cosi' gli mettera' un emulatore....
A me sembra poco credibile... voi che ne pensate?
Ospite - Mar 5 Ott 2010, 09:09
Oggetto:

Sarei abbastanza interessato all'aquisto di una nuova C3 a benzina da metanizzare.

qualcuno sa darmi info a riguardo?
giogio - Mar 5 Ott 2010, 09:48
Oggetto:

Mi dispiace, non ho informazioni sugli aftermarket.
Posso solo dirti che la motorizzazione utilizzata dalla Citroen per montare sia il metano, sia il GPL di serie è il 1.4 8 valvole.
Nell'ultimo periodo, hanno abbandonato il metano è continuano solo con il GPL su questa motorizzazione, anche per la C3 ph3.
Con la disposizione bombole in piano, perdi la possibilità di accedere al vano ruota di scorta.
Il motore 1.1 è al limite su questa vettura: escluderei la metanizzazione.
Tra l'altro la C3 ph2 uscirà di produzione, a favore della ph3 già in commercio; prezzi/valutazioni ne risentiranno.
Ospite - Lun 7 Feb 2011, 15:22
Oggetto: Bombole difettose

spero di aver scritto nella sezione giusta se ho sbagliato chiedo scusa
circa 3 anni fa ho acquistato una C3 da una concesisonaria citroen sulla quale mi hanno fatto istallare un impianto a metano...
già dal primo anno ogni tanto (specialmente nelle giornate molto fredde) salendo sulla macchina si sente un fortissimo odore di metano quindi porto la macchina dalla concessionaria che mi dice che la macchina non ha assolutamente nulla.....
questa cosa si ripete per tre quattro volte fino a che mi decido di far vedere la macchina da una ditta che fa impianti a metano e che mi dice che le bombole che mi hanno montato fanno parte di una partita di bombole difettose....
con questa nuova scoperta mi reco dalla concessionaria che per prima cosa (incredibile) mi propone di rifarmi l'impianto per la modica cifra di € 3800,00. Omettendo le varie discussioni al momento sono arrivato che mi cambiano le bombole a loro spese ma che il costo della mano d'opera la devo pagare io al costo di € 500,00. secondo voi si stanno comportando correttamente?

ti ho unito a questa discussione Admin ilario
ciccione63 - Mar 17 Mag 2011, 12:01
Oggetto: C3 1.1 60 CV - anno 2010

ciao a tutti
abbiamo appena acquistato (dic 2010) la seconda auto di famiglia (moglie e figlio neo patentato): nuova C3 1.1 a benzina (sigh Molto triste).
Per motivi di budget non abbiamo subito optato per la versione C3 BI-FUEL 1.4...ma, a soli 5000 km in 4 mesi ci siamo accorti che in 1 anno o quasi potremmo recuperare più di € 1.000,00 dal risparmio ottenuto.
L'impiantista l'ho già trovato e dice che non ci sono problemi per la cilindrata bassa...
lo stesso impiantista (di lungo corso) mi aveva metanizzato una UNO45 (1990) e una Clio 1.4 (2000). Strappava e legava più la seconda che la prima; anzi, la UNO era un razzo! Ma erano altri anni e altre carburazioni...
Voi cosa dite?
Questa C3 non è un drago in ripresa, già a benzina...ma da un 1100 non posso pretendere...
Passandola a metano, che accorgimenti posso chiedere-consigliare all'installatore?
Vi riporto le caratteristiche tecniche:
-Normativa: Euro 5
-Motore: benzina a iniezione elettr.
-Cavalli FIscali: 14
-N° cilindri / valvole 4-8
-Cilindrata 1124
-Alesaggio corsa - mm 72x69
-Potenza Kw a giri/min 44,1 a 5500
-Potenza CV a giri/min 60 a 5500
-Coppia CEE Nm a giri/min 94 a 3300
Grazie per la consulenza!
Ospite - Mar 17 Mag 2011, 21:50
Oggetto: Re: C3 1.1 60 CV - anno 2010

Ciao,la raccomandazione principale ,secondo la mia esperienza è la marca dell'impianto! Sono lo stesso delle prime discussioni in questo post,ma con nick diverso(ho cambiato email e non riesco più a recuperare la password Spazientito ) Sulla C3 1.1 mi era stato installato un impianto della Romano,era un vero disastro,sempre scarburata e sempre la spia dell'avaria motore accesa !!Poi invece su una C4,sempre dallo stesso impiantista,mi è stato installato un BRC ,un vero gioiello,nemmeno mi accorgevo quando passavo a metano,tutta un'altra storia Risata a crepapelle
Da quella volta sempre BRC,su tutte le macchine di famiglia,siamo veramente soddisfatti. Qua la mano!
ciccione63 - Mer 18 Mag 2011, 07:43
Oggetto: Re: C3 1.1 60 CV - anno 2010

[quote="m.montesi"]Ciao,la raccomandazione principale ,secondo la mia esperienza è la marca dell'impianto! mi è stato installato un BRC ,un vero gioiello,

Grazie mille per il consiglio: intanto metterò BRC in cima alla lista dei preferiti...Qualche altro nome?
Grazie! Figo!
STEFANO882 - Mer 18 Mag 2011, 14:55
Oggetto:

Non sono proprio d'accordo sul dire che importa la MARCA dell'impianto,ma importa la capacità dell'impiantista di settare al meglio l'impianto...
Altre marche sono LandiRenzo,Tartarini,Lovato,Emer,Bigas,OMVL,la discussa Romano, e altre...la scelta è ampia...
Poi chiaro è che visto che Brc equipaggia già le vetture Bienergy della casa francese abbia migliori conoscenze di altri dei motori Citroen....però come puoi vedere nella galleria ci sono vetture d'oltralpe con marche diverse da Brc...
Ospite - Gio 19 Mag 2011, 20:25
Oggetto:

STEFANO882 ha scritto:
Non sono proprio d'accordo sul dire che importa la MARCA dell'impianto,ma importa la capacità dell'impiantista di settare al meglio l'impianto...


Quello che dici potrebbe pure essere vero,ma secondo me,la marca è un fattore di rilievo.
Io lavoro nel campo elettrico e faccio anche progettazione,quando si installano componenti elettrici il fattore marca è rilevante ad esempio se si installa un PLC della Siemens al posto di un'altra marca,si è consapevoli che si sta facendo un lavoro con risultato finale garantito al 100%;questo perché essendo una grande ditta ha possibilità di investire fondi sulla ricerca e sviluppo dei prodotti,cosa che gli altri non riescono a fare.
Per un certo verso penso sia così anche per gli impianti a metano,le potenzialità di Landi e BRC credo siano maggiori degli altri.
ciccione63 - Mar 13 Dic 2011, 16:34
Oggetto:

Intanto che aspettiamo di avere abbastanza budget per ricomprarci un'Ammiraglia di Famiglia (recente lutto con Opel Astra CNG 1.6SW NJOY), andremo tutti e 4 di C3 1.1 Exclusive Style (12/2010; 25.000km/anno).
A gennaio mettiamo su impianto LandiRenzo. Totale capienza bombole ancora non so. Preventivo 1.800,00 €
Qualcuno mi può-vuole dare consigli e indicazioni utili su questo tipo di combinazione-assetto?
Particolari sensibilità/problemi registrati con questo motore (1.1 benzina con 44Kw di potenza e 14 CV Fiscali)?
Per esempio: registrazione valvole? Ogni quanto?
Riscontrate differenze di risposta tra la C3 penultima versione e questa?
Grazie e Buone Feste a tutti ! Figo!
ciccione63 - Mer 25 Gen 2012, 13:03
Oggetto: primi dati consumi nuovo impianto

carico max, dopo 3-4 pieni: 14,3 Kg x un totale (medio) di 330-340 km, su percorso misto interurbano-urbano (no autostrade), vel media 70 Km/h, sollecitazione media motore 2500 rpm.
Cosa ve ne pare?
Ospite - Mer 25 Gen 2012, 13:14
Oggetto:

in attesa di riscontro da chi usa e conosce la C3, considerando il motore 1.1 che monta, consumi di 23 - 23.7 km/kg mi sembrano ottimi !!! Pollice su
Lunga vita alla tua C3 ... ( ho simpatia per il marchio e sono un fan delle citroen vintage Sorriso)
Salute,

Nino
ciccione63 - Gio 2 Feb 2012, 12:11
Oggetto:

nino75 ha scritto:
in attesa di riscontro da chi usa e conosce la C3, considerando il motore 1.1 che monta, consumi di 23 - 23.7 km/kg mi sembrano ottimi !!! Pollice su
Nino


Ultimi dati:
330 km con un pieno di metano
€ 12,63 costo del pieno (€ 0,890 al Kg)
26,13 km con 1€ di metano
23,25 km con 1Kg di metano
Confronto con consumi a benzina (€ 1,6 al litro, stando bassi...):
10,00 km con 1€ di benzina
16,13 km differenza (tra 1€ di benza e 1€ di metano)
-61,73% % risparmio
Aggiungo che adesso monto 4 Pirelli Wnter 195/65 R16 (quindi qualcosina dovrebbe guadagrare da aprile)
In pratica:
SPESA benzina x 100 km: € 10,00
SPESA metano x 100 km: € 3,83
risparmio: € 6,17
risparmio %: - 61,73%

Se faccio altri 30.000km in un anno, ho un risparmio di 1.800,00 €: in pratica mi sarò pagato l'impianto! Risata
jonniv - Gio 2 Feb 2012, 15:09
Oggetto:

@ciccione63
Se a metano hai percorso 23.25 con un kg a benza avresti percorso 15 km con 1 litro.
0.89 il metano e 1.7 la benza corrispondono a 3.83€ per 100 km se metano e 11.33€ per 100 km se benza.
In pratica 66.2% di risparmio.
MarcoP - Ven 10 Feb 2012, 12:15
Oggetto:

Ciao a tutti, avrei una domanda per Ciccione63 (o per chiunque altro):
cosa resta del bel baule della C3 penultima versione con l'installazione della o delle bombole? C'è in giro qualche foto da vedere?
Grazie molte
Marco
STEFANO882 - Ven 10 Feb 2012, 12:34
Oggetto:

Foto in giro non ce ne sono però considera che ci rimane meno spazio rispetto al già risicato baule della byenergy a metano
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=gallery2&g2_itemId=38304
ciccione63 - Ven 10 Feb 2012, 13:31
Oggetto:

STEFANO882 ha scritto:
Foto in giro non ce ne sono però considera che ci rimane meno spazio rispetto al già risicato baule della byenergy a metano
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=gallery2&g2_itemId=38304


Confermo la foto postata dal link di Stefano882.
Anche x la mia C.3 (v.2010) lo spazio residuo è il medesimo che si vede lì.
Tieni conto che le 2 bombole da 40 litri ci stanno "al pelo" appaiate.
MarcoP - Ven 10 Feb 2012, 14:06
Oggetto:

Grazie, gentilissimi. Non è neanche malaccio, provo a mostrarla a mia moglie che usa di solito la C3.
Ciao
Marco
giogio - Ven 10 Feb 2012, 16:50
Oggetto:

A scanso di equivoci: perdi la possibilità di utilizzare il vano ruota di scorta, mettendo le bombole orizzontali.
La disposizione a castello, ti permetterebbe (forse) di utilizzare tale vano, ma perderesta la possibilità di sfruttare la capacità massima del bagagliaio abbassando i sedili posteriori.
Io, per i viaggi lunghi, uso una sacca in cui ho inserito ruota di scorta, crik e chiave: la ruota NON stà nel bagagliaio.
MarcoP - Ven 17 Feb 2012, 17:23
Oggetto:

Ciao,
avete dovuto toccare le sospensioni posteriori per compensare le bombole?
grazie
Marco
Ospite - Gio 15 Mar 2012, 14:57
Oggetto:

MarcoP ha scritto:
Ciao,
avete dovuto toccare le sospensioni posteriori per compensare le bombole?
grazie
Marco


Stesso dubbio ... ho sentito alcuni installatori e purtroppo mi trovo questi 2 quesiti:

1) Il 50% mi hanno detto che si devono rinforzare gli ammortizzatori altrimenti dopo 10/15 mila km li faccio fuori

2) Il 50% mi hanno detto che la macchina non ha la potenza suff x reggere un impianto a metano (ha pochi cavalli)

Qualcuno mi puo' aiutare su questi due quesiti ?
La macchina e' una C3 1.1 '07 - Euro 4

Grazie
A.
ciccione63 - Mer 18 Apr 2012, 14:42
Oggetto:

albe17 ha scritto:

Stesso dubbio ... ho sentito alcuni installatori e purtroppo mi trovo questi 2 quesiti:

1) Il 50% mi hanno detto che si devono rinforzare gli ammortizzatori altrimenti dopo 10/15 mila km li faccio fuori

A me i 2 rinforzi li hanno messi "d'ufficio" per i motivi che hanno detto a te. La C3 non è proprio un'aquila in quanto a stabilità posteriore, specie la nuova serie (sui mini-dossi dei viadotti e/o sui tombini/buche varie...si scompone abbastanza!), ma le bombole -se rinforzi gli ammortizzatori- sono l'equivalente di un passeggero.

albe17 ha scritto:

2) Il 50% mi hanno detto che la macchina non ha la potenza suff x reggere un impianto a metano (ha pochi cavalli)

Su questo, dipende dall'uso che ne fai.... Nel senso: io ho fatto l'impianto perchè il consumo solo-benzina era diventato insostenibile per il mio portafogli e per i 30.000 Km/anno che devo fare.
Il contagiri non deve mai salire troppo: 3000 max; 2000-2500 a velocità di crociera.
La macchina non brilla per nulla in ripresa...nè se vuoi fare dei sorpassi veloci, nè se devi inserirti in autostrada "in velocità"...
Insomma, fai conto di dover guidare un camper Risata
Ma alla fine, riesci a circolare con rapporto costi/benefici + che dignitoso.
Ogni 30 mila km, dovrai far controllare il "gioco-valvole" (come recita il libretto istruzioni LandiRenzo Omegas), e più di questo non dovrebbe succedere. Figo!
Ospite - Mer 30 Mag 2012, 10:16
Oggetto:

Montato! Se devo essere onesto pensavo peggio Ghigno
La prima cosa che ho controllato sono i consumi Ghigno Ghigno
a questo primo giro ho fatto 22km con 1kg
L'uso e' prettamente casa/lavoro, vediamo nei prossimi mesi come si comporta
MarcoP - Lun 10 Set 2012, 12:57
Oggetto:

Montato anche io, ormai da un paio di mesi.
Due bombole da 30 lt, impianto Bigas installato da 4Gas di Pistoia che a questo punto posso dire che ha fatto un buon lavoro.
Carica una decina di KG di metano, con cui percorre 220-240 KM.
Il motore tranquillo era e tale è rimasto, non mi pare che ci sia una gran differenza. Il bagagliaio è la parte più penalizzata e la ruota di scorta è stata sostituita da un kit di riparazione. Mi è stato sconsigliato di montare bombole più grosse, per non aumentare troppo il peso. Direi che è stato un buon consiglio, l'autonomia è sufficiente e le sospensioni, che non sono state toccate, non ne soffrono eccessivamente.
Ciao e grazie per le info che mi avete dato in precedenza, sono state importanti per decidere!
Marco
C32002 - Mer 27 Mag 2015, 11:55
Oggetto: C3 1.1 - 1° serie 2002 - problemi scaricamento batteria!

Salve a tutti, sono un nuovo utente e mi chiamo Emanuele.
Ho una C3 1.1 prima serie del 2002, modello ovviamente benzina che prima dell'impianto non aveva problemi.

Da quando invece misi l'impianto (nel 2007), lasciando la macchina ferma per una settimana circa mi trovo la betteria a terra.
Per scrupolo ho completamente rimosso l'autoradio...

Sono andato da un'officina Citroen e mi dissero che è normale... dubito visto che prima non lo faceva. L'elettrauto mio di fiducia non riesce a venirne a capo, sono andato pure da un'impiantista ma non nota niente.


Non me ne intendo di auto ma mi sono arrangiato come potevo e mi sono comprato un multimetro digitale.
Ho notato che se accendo la macchina e la rispengo ho un valore, se invece stacco il polo positivo dalla batteria e la riattacco ho un valore più alto: ad esempio oggi avevo un 12.38V che poi è diventato 12,47V.

Mi dà l'impressione che, quando da accesa spengo la vettura, qualche componente elettrico rimanga in funzione, come se lo spegnimento dalla chiave non mandi tutti gli impulsi corretti.
Ovviamente staccando manualmente il polo della batteria tolgo corrente e resetto tutto.


E' possibile una cosa del genere?
C'è qualche causa conosciuta che possa provocare lo scaricamento della batteria?


<i>post accorpato Admin ak
Prima di creare un nuovo thread o argomento accertati che lo stesso non sia già trattato nelle <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=mrFAQ">F.A.Q.</a> oppure sul <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums">Forum</a> in un'altra discussione già esistente riguardante l'argomento o il modello di vettura di tuo interesse.
In questi ultimi casi, chiedi o rispondi nel thread esistente utilizzando il tasto Rispondi nella discussione.</a></i>

ak - Mer 27 Mag 2015, 12:43
Oggetto: Re: C3 1.1 - 1° serie 2002 - problemi scaricamento batteria!

C32002 ha scritto:
(...)
E' possibile una cosa del genere?

Certo che sì.

C32002 ha scritto:
C'è qualche causa conosciuta che possa provocare lo scaricamento della batteria?

Ti sei già dato la risposta: qualche componente viene lasciato sotto tensione.

A te scoprire quale ed eventualmente rivolgerti a chi te l'ha installato o a un altro installatore e fartelo modificare in modo che non causi l'effetto indesiderato.
giogio - Mer 27 Mag 2015, 13:50
Oggetto:

Magari gli amici di :
http://www.citroen-club.it/forum/viewforum.php?f=47
potrebbero aiutarti. Passa al bar a presentarti.
C32002 - Mer 27 Mag 2015, 14:05
Oggetto:

Mi scuso per la nuova discussione che avevo creato, pensavo ch anche se il modello di vettura fosse lo stesso, il caso differente ne giustificasse l'apertura di un nuovo topic Basito

Sono iscritto al forum citroen-club ma gli impianti sono argomenti particolari.

@ak: ti ringrazio della conferma, dovrò quindi insistere con gli impiantisti sperando che qualcuno mi dia retta e trovi il problema.
ak - Mer 27 Mag 2015, 16:47
Oggetto:

Sì, anche perchè capita che ogni impiantista faccia interpretazioni proprie sull'installazione, quindi bisogna proprio metterci il naso (nel vano motore intendo)
Occhiolino
C32002 - Ven 5 Feb 2016, 01:55
Oggetto:

Arisalve a tutti.
Visto che il problema di batteria scarica si ripresenta, oggi ho collegato in serie un multimetro da max 5A al polo negativo della batteria.
Con auto in riposo ho letto 0.07/0.06 A.
Ho tolto un fusibile da 15A che interrompe il filo positivo che, direttamente dal positivo della batteria, và alla centralina Tartarini e la nuova lettura è stata 0.02A che ogni tanto oscillava in ribasso.

E' normale 40/50ma di differenza?

EDIT: ho contattato l'assistenza Tartarini (sempre impeccabili Occhiolino ) dicendomi che l'assorbimento massimo ad auto spenta è 15mA e optano per problemi alla centralina causati anche da ossidazione. Ne parlerò con l'impiantista.
C32002 - Ven 11 Mar 2016, 17:12
Oggetto: Assorbimento centralina Tartarini impianto sequenziale?

Sera a tutti.
In casa ho due auto a metano con impianto sequenziale TartariniAuto.
Ho notato che l'assorbimento a riposo in entrambe è di ~40mA misurati sull'alloggiamento del fusibile del cavo positivo dell'impianto con un multimetro.

La Tartarini mi ha detto che l'assorbimento a riposo è massimo 15mA ma io ho due auto funzionanti che hanno un assorbimento di 40mA!!!

Qualcuno di voi che ha la stessa centralina, ha mai provato a misurarne l'assorbimento con un multimetro?

Magari se potete anche specificare il tipo di firmware che monta la vostra centralina. Le mie sono state aggiornate una col 41.50 e l'altra col 52.5.

<i>post accorpato Admin ak
Prima di creare una nuova discussione o argomento accertati che lo stesso non sia già trattato nelle <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=mrFAQ">F.A.Q.</a> oppure sul <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums">Forum</a> in una discussione già esistente riguardante il modello di vettura o il tema di tuo interesse.
In questi ultimi casi, consulta la discussione e/o la F.A.Q. esistenti e, nel caso, chiedi o rispondi ne utilizzando il tasto Rispondi nella discussione.

Non trascurate infine di leggere e comprendere bene il <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=profile&mode=register"><u>regolamento</u></a> del sito.</a></i>

C32002 - Ven 11 Mar 2016, 22:29
Oggetto:

Scusate ma come si può accorpare l'argomento che ho richiesto su questa discussione?

Chiedevo informazioni di carattere generale, un impianto a metano può essere installato su qualsiasi automobile. Se il mio sondaggio viene accorpato viene meno lo scopo per cui era stato creato. Sorpreso

E' ovvio che il possessore di una Ford non viene a dirmi quanto consuma la sua centralina metano in un topic specifico di una Citroen C3 Basito
ak - Sab 12 Mar 2016, 11:19
Oggetto:

Premesso che al 99,9% nessun utente va a misurare l'assorbimento della propria centralina metano.

E' chiaro che gli assorbimenti possono derivare dall'impianto, dalla marca dal modello di centralina e da come è stato cablato sulla tua vettura, quindi in questo caso se non specifichi almeno il modello della centralina noi si accorpa al thread relativo alla tua vettura trasformata.

Sarà difficile che ti si possa dare anche una risposta generica: ogni marca avrà assorbimenti che dipendono da come è costruita la centralina e che possono differire molto da modello a modello.

Se hai chiesto a Tartarini immagino che ti avranno chiesto quale modello di centralina hai installato e dato in risposta un valore relativo a quel modello particolare, e che avrà una scheda tecnica che lo riporta.
Idea
C32002 - Sab 12 Mar 2016, 18:34
Oggetto:

Tartarini, del mio modello, ha detto meno di 15mA ma io su due auto ho misurato ~40mA. Con una centralina nuova, appena messa, ho sempre ~40mA. Non so se sbaglio qualcosa io o se proprio le centraline hanno un consumo rilevante, rispetto a quel poco che assorbe una vettura. O magari vanno in standby dopo parecchio tempo.

Mi piacerebbe quindi conoscere l'assorbimento di varie centraline chiedendo direttamente agli utilizzatori, Tartarini in particolari. Tra l'altro non riesco a trovare documentazioni tecniche per conoscere le specifiche, di solito abbinate a componenti elettrici Triste
MarcoP - Gio 20 Dic 2018, 10:14
Oggetto:

Ciao, la nostra C3 con impianto Bigas installato da 100.000 km circa ormai da qualche tempo dava qualche problema: strattoni, funzionamento a 3, a volte si spegneva, non teneva il minimo. Questo solo a metano. Sono stati sostituiti gli iniettori ed ora sembra andar bene, ma permane saltuario il problema dello spegnimento al minimo, fastidioso quando capita avvicinandosi a uno stop o a una rotonda. Ho la sensazione che al minimo il motore spinga poco, sia talmente debole da essere messo in crisi ad es. dal servofreno. Dovrò rivedere l'installatore, qui qualcuno ha qualche idea/suggerimento? Sono tentato di chiedere di farla andare sempre a benzina al minimo, si può fare? è una cavolata? Oppure ha senso chiedere di tenere il minimo un po' più alto quando va a metano, ma anche qui si può fare? col motorino giravo una vite sul carburatore... Sorriso ciao grazie Marco
Mat500 - Gio 20 Dic 2018, 14:24
Oggetto:

Al 99% solo le valvole da registrare. Quando l’hai fatto l’ultima volta?
palerider - Gio 20 Dic 2018, 14:34
Oggetto:

Mah, credo che l’ impiantista possa mettere mano alle mappe in modo da alzare il minimo, ma non so se questa sia la soluzione migliore al problema Uhm... . Non la metterei a benzina al minimo, in città corri il rischio di usare più benza che metano… Hai fatto le classiche verifiche sulle dispersioni di corrente da cavi e cappucci delle candele? Le candele sono ok? Alt!
C32002 - Gio 20 Dic 2018, 15:34
Oggetto:

Io avevo stesso problema a oltre 90.000km.
L'impiantista a orecchio mi disse che andava registrato il gioco delle valvole.
Da quando l'ha fatto è tornata scattante.
Ormai da un anno che non ho più avuto problemi di minimo a metano.

Devi portare l'auto la sera prima, ci lavorano a motore freddo.
Procedura che avrei dovuto fare decine di km prima, ma sono ignorante...
Si rischia di fare danni se non viene controllato il gioco.
MarcoP - Gio 20 Dic 2018, 16:10
Oggetto:

interessante, non avrei pensato alle valvole, non vengono regolate da circa 70.000 km in effetti. Qual'è il nesso col fatto che non tiene il minimo metano?
Grazie ciao Marco
PS candele e bobina cambiate da circa 1 anno/20.000 km
Mat500 - Ven 21 Dic 2018, 01:00
Oggetto:

Io ho avuto lo stesso e identico problema con la mia 500 1.2. Non reggeva il minimo a metano. In 140000km non erano mai state registrate le valvole. Una volta eseguita la registrazione la macchina non ha più manifestato il problema, e va anche molto meglio.
MarcoP - Ven 21 Dic 2018, 09:23
Oggetto:

Grazie, farò anch'io al più presto! cioè a gennaio visto il periodo Sorriso
Tornerò a raccontare com'è andata, promesso.
Grazie ancora ciao Marco
MarcoP - Mer 16 Gen 2019, 16:05
Oggetto:

Ciao, nel mio caso la registrazione delle valvole non ha risolto il problema, la sostituzione della bobina invece si Sorriso
La piccolina a 181000 km ha ricominciato a girare fluida sia a metano che a benzina, vediamo quanto va avanti ancora.
Ciao Marco
MarcoP - Lun 3 Giu 2019, 15:27
Oggetto: Mancata commutazione a metano dopo incidente

Buondì
scrivo per un consiglio sulla mia fedele citroen c3 del 2007 con installato un impianto aftermarket bigas. L'auto ha avuto una disavventura: mia figlia per ragioni non precisate è passata in velocità su un cordolo di una rotonda, la macchina ha preso una bella botta alle sospensioni e poi ha tirato giù un cartello stradale.... E' stata riparata, con sostituzione di un telaio della sospensione anteriore e del radiatore. E' tornata abbastanza in forma, però ora ha un difetto all'impianto metano: nonostante ci sia metano, e l'indicatore del livello lo segnala con 3 led su 5, al momento di commutare si mette a fischiare come se non ce ne fosse, e ovviamente non commuta. Per ora sta circolando a benzina.
C'è forse qualche interruttore inerziale sulle valvole delle bombole che potrebbe essere scattato? Qualche altra idea? Grazie Marco
fisico73 - Lun 3 Giu 2019, 15:36
Oggetto:

Inerziale forse no, ma non è che il meccanico ha chiuso MANUALMENTE le bombole prima di iniziare a fare il lavoro?
MarcoP - Lun 3 Giu 2019, 15:49
Oggetto:

Direi di no, gli ho parlato del problema, purtroppo non è in grado di fare una diagnosi sull'impianto ma se avesse chiuso le bombole gli sarebbe venuto in mente.
fisico73 - Lun 3 Giu 2019, 16:09
Oggetto:

hai già provato a fare un pieno?
Perchè se le bombole sono chiuse non entra nulla Risata

Però PRIMA io fare controllare la macchina da un installatore BRC, non si sa mai
MarcoP - Mar 11 Giu 2019, 09:09
Oggetto:

Ciao, problema chiarito da installatore: il manometro che legge la pressione del gas è andato in palla, non legge più. Fatto pieno, l'auto va regolarmente. Sostituire il manometro non vale la pena, d'ora in poi ci si regola col contakm parziale. Ciao.
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group