metanoauto.com

Fiat Panda II Natural Power » Tagliandi di manutenzione


grandeporcello - Dom 6 Mag 2007, 18:46
Oggetto: Tagliandi di manutenzione

Quando fare il 1° tagliando? Sul libretto se ho letto bene è scritto a 20.000 km. L'officina però mi ha detto che è meglio farlo a 10.000...Che ne dite?
spina - Dom 6 Mag 2007, 21:26
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Quando fare il 1° tagliando? Sul libretto se ho letto bene è scritto a 20.000 km. L'officina però mi ha detto che è meglio farlo a 10.000...Che ne dite?

dipende... in quanto tempo fai 20000 km.... Risata a crepapelle a parte gli scherzi, a 20000 km, a meno che non ne fai meno in 1 anno. entro i 10000 km controllerei lo stato dell'auto nuova: consumo olio, consumo carburante, freni.... insomma un controllino post-rodaggio non un vero e proprio tagliando
grandeporcello - Lun 7 Mag 2007, 07:37
Oggetto:

La macchina fa circa 1500 km/mese.L'officina comunque riguardi i 10.000 km mi parlava di un vero e proprio tagliando,non di un controllo...Sinceramente non sono molto propenso a farmi rubare soldi Arrabbiato
Ospite - Lun 7 Mag 2007, 08:49
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Quando fare il 1° tagliando? Sul libretto se ho letto bene è scritto a 20.000 km. L'officina però mi ha detto che è meglio farlo a 10.000...Che ne dite?


capirai! per le officine è sempre meglio farli prima i tagliandi anche perche' devono campare anche loro,se devono aspettare 20.000 o 30.000 Km per fare un tagliando,muoino di fame. vuoi mettere invece cambio olio ogni 5000Km (forse) 2 o 3 ore di manodopera guarnizione tappo 2 euri. reintegri liquidi vari e chi più ne ha più ne metta.Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
consiglio ma sopprattutto mia opinione personale fallo a 20.000 come indicato da casa costruttrice o al limite se non copri tale chilometraggio fallo 1 volta all'anno.
Ospite - Lun 7 Mag 2007, 09:18
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Quando fare il 1° tagliando? Sul libretto se ho letto bene è scritto a 20.000 km. L'officina però mi ha detto che è meglio farlo a 10.000...Che ne dite?

ho da poco la panda np a me hanno detto tagliando a 20000 km controllo livelli ai primi 2000 e se non si raggiungono i 20000 km,bisogna effettuare il cambio dell'olio almeno una volta l'anno. Ciao! Ciao!
Ospite - Lun 7 Mag 2007, 13:09
Oggetto:

Il tagliando andrebbe fatto o ogni 20000 km, o se non si fanno 20000 km in un anno, ogni anno....
per l'olio non so che tipo di olio è....
ha detto che è un olio diverso specifico per le macchine a metano
grandeporcello - Lun 7 Mag 2007, 13:24
Oggetto:

Inno ha scritto:
il tagliando andrebbe fatto o ogni 2000 k, o se non si fanno 20000 km in un anno, ogni anno....per l' olio non so che tipo di olio è.. ha detto che è un olio diverso specifico per le macchine a metano

Mi sembra strano...anche perché neanche sull'opuscolo agiuntivo per la versione np non c'è alcun riferimento al tipo di olio.Sai il prezzo al litro??
ak - Mar 8 Mag 2007, 13:35
Oggetto:

Inno ha scritto:
il tagliando andrebbe fatto o ogni 20000 km, o se non si fanno 20000 km in un anno, ogni anno....per l' olio non so che tipo di olio è.. ha detto che è un olio diverso specifico per le macchine a metano

...ma non beviamoci tutte le vaccate che ci dicono i concessionari, dài! Sorriso
kanzler68 - Mar 8 Mag 2007, 15:09
Oggetto:

ak ha scritto:
Inno ha scritto:
il tagliando andrebbe fatto o ogni 20000 km, o se non si fanno 20000 km in un anno, ogni anno....per l' olio non so che tipo di olio è.. ha detto che è un olio diverso specifico per le macchine a metano

...ma non beviamoci tutte le vaccate che ci dicono i concessionari, dài! Sorriso


Quindi anch'io...ora che la punto viaggia a metano Sbalordito dovrei mettere un olio specifico?!? Spazientito Ghigno

Questa sinceramente mi era sfuggita... ROTFL! ROTFL! ROTFL!

Ciao! Ghigno
Ospite - Mer 9 Mag 2007, 20:47
Oggetto:

ak ha scritto:
Inno ha scritto:
il tagliando andrebbe fatto o ogni 20000 km, o se non si fanno 20000 km in un anno, ogni anno....per l' olio non so che tipo di olio è.. ha detto che è un olio diverso specifico per le macchine a metano

...ma non beviamoci tutte le vaccate che ci dicono i concessionari, dài! Sorriso


guarda che l' olio per motori a metano l' ho trovato pure al supermercato... quindi...
ak - Gio 10 Mag 2007, 02:16
Oggetto:

...quindi dai una letta al thread apposito:

<a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=407">Quale olio? Quando cambiarlo?</a>

l'olio per motori a gas (ex Fiat Vs+Gas e simili) esiste da oltre 20 anni, l'ho sempre ritenuto una presa per il c..o per spillare qualche migliaio di lire in più al litro agli utenti del settore. Pollice verso
E i fatti mi danno ragione, visto che in 32 anni di metano e 4 auto in famiglia non lo abbiamo mai usato e con il normale olio raccomandato per il funzionamento a benzina ci abbiamo percorso regolarmente qualcosa come 665.000 km Risata a crepapelle

I particolari li trovi nel thread indicato, se serve proseguiamo il discorso lì, non sto a replicarli qui. Sorriso
grandeporcello - Gio 10 Mag 2007, 10:47
Oggetto:

ak ha scritto:

visto che in 32 anni di metano ci abbiamo percorso regolarmente qualcosa come 665.000 km


Sbalordito Sbalordito Sbalordito I miei più sinceri complimenti per l'onorata carriera da metanista Salam Ghigno
Ospite - Mar 19 Giu 2007, 22:15
Oggetto:

... mi è venuto in mente un dubbio.... ma questi dell'assistenza fiat sapranno metterci le mani sopra questi motori visto che ignorano addirittura l'esistenza di libretti supplementari.... affermano loro "fiat come al solito fa le cose ma non ci fa corsi di aggiornamento (intendevano corsi per impianti a metano)"... a i venditori basta che vendono poi noi dobbiamo sbrigarcela... e le barre ci vuole 1 giorno per regolarle devo smontare tutto il sotto tetto...

Bo!!! Per ora ho solo 3000 km ma prima o poi dovrò farlo sto benedetto tagliando saranno in grado di fare i controlli giusti?
kanzler68 - Mer 20 Giu 2007, 07:42
Oggetto:

SemediLuce ha scritto:
Bo!!! Per ora ho solo 3000 km ma prima o poi dovrò farlo sto benedetto tagliando saranno in grado di fare i controlli giusti?


Visto che loro all'impianto a metano non devono metterci il naso Ghigno che problemi ci sono? Per cambiarti olio e filtri, controllarti tutti i vari livelli, pressione pneumatici, serraggi vari e tutto ciò previsto dalla tabella manutenzione...basta un meccanico generico che abbia almeno già aperto qualche cofano Ghigno Figo!

Ciao! Ghigno
Ospite - Mer 20 Giu 2007, 22:00
Oggetto:

Si è vero hai ragione però il libretto supplementare della panda np prevede una serie di controlli all'impianto del metano a 20.000 km che a mio parere deono essere effettuati da chi qualcosa ne capisce di impianti a metano.
Ospite - Lun 27 Ago 2007, 11:02
Oggetto:

scusate.. Figuraccia

ma secondo voi mi vogliono fregare al concessionario fiat che mi hanno detto che a 5.000km c'è il 1° tagliando (cambio olio, filtro olio = 75 €) e che devo fare il 2° tagliando dopo altri 10.000km. (altri 80 €)

(scusate, 1° macchina) Perplesso
Ospite - Lun 27 Ago 2007, 11:11
Oggetto:

Si.

1° Tagliando 20000 Km
spina - Lun 27 Ago 2007, 11:15
Oggetto:

ffede ha scritto:
scusate.. Figuraccia

ma secondo voi mi vogliono fregare al concessionario fiat che mi hanno detto che a 5.000km c'è il 1° tagliando (cambio olio, filtro olio = 75 €) e che devo fare il 2° tagliando dopo altri 10.000km. (altri 80 €)

(scusate, 1° macchina) Perplesso

Mi associo. 20000 km 1° tagliando!
A volte dopo i primi 5000 km è previsto un check gratuito per controllare che tutta sia OK... Spazientito Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso
Ospite - Lun 27 Ago 2007, 11:54
Oggetto:

e' vero. il primo tagliando e' a 20000 km,ma attenzione, indipendentemente da questo devi far controllare e far sostituire l'olio e quant'altro dalla fiat dopo un anno,pena la decadenza della garanzia,che oggi dura due anni. Ciao!

ps
il semplice controllo gratuito dei livelli e' a 1500/2000 km.
Ospite - Lun 27 Ago 2007, 11:59
Oggetto:

spina ha scritto:
ffede ha scritto:
scusate.. Figuraccia

ma secondo voi mi vogliono fregare al concessionario fiat che mi hanno detto che a 5.000km c'è il 1° tagliando (cambio olio, filtro olio = 75 €) e che devo fare il 2° tagliando dopo altri 10.000km. (altri 80 €)

(scusate, 1° macchina) Perplesso

Mi associo. 20000 km 1° tagliando!
A volte dopo i primi 5000 km è previsto un check gratuito per controllare che tutta sia OK... Spazientito Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso



anche io ho fatto un tagliando gratuito ai 5 mila km circa...
Ospite - Ven 7 Set 2007, 12:43
Oggetto:

Ciao a tutti.
Al rientro delle vacanze (due lontanissime settimane fa) ho fatto un piccolo controllo al motore. Ho dovuto ripristinare i livelli di olio (poco più di 1/2 kg aggiunto) e di acqua per il raffreddamento del motore (circa 1/3 litro).
Dei due interventi sinceramente è il primo che mi ha un po' impensierito, soprattutto per la quantità utilizzata per il ripristino del livello corretto. Spiego. Ho ritirato la Panda il 23 Marzo scorso, e ho percorso 16500 km. In tutto questo tempo non ho mai notato macchie di olio in garage dove parcheggio la Panda. L'ultima volta che ho controllato l'olio (a circa 13000 km.) il livello era ok. Nel mese di Luglio ho fatto due viaggetti (1000 km in totale il primo, 1500 il secondo) utilizzando la macchina in autostrada (rigorosamente a velocità inferiore a 130 km/h per via dei tutor). Comincio a temere che, se un po' "stressata" la pandina "mangi" un po' troppo olio.
Qualcuno di voi ha dovuto aggiungere olio? E se lo ha fatto, a quanti km?
Ve lo chiedo per capire se è la mia panda ad avere qualche problema o se è normale, poichè nel primo caso potrei anche pensare di anticipare un pochino il tagliando dei 20000 km (anche se non manca molto ahimè).
cpaolo67 - Ven 7 Set 2007, 13:30
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
Ciao a tutti.
Al rientro delle vacanze (due lontanissime settimane fa) ho fatto un piccolo controllo al motore. Ho dovuto ripristinare i livelli di olio (poco più di 1/2 kg aggiunto) e di acqua per il raffreddamento del motore (circa 1/3 litro).
Dei due interventi sinceramente è il primo che mi ha un po' impensierito...


Secondo me dovrebbe essere il secondo ad impensierirti... che "beva" un pò di olio (se leggi bene ne forum) può anche essere... ma che abbia bevuto 1/3 di litro di acqua, così da nuova... Perplesso Spazientito
Ospite - Ven 7 Set 2007, 14:25
Oggetto:

può sembrare una str... ma da quanto mi è stato riferito, tipicamento il rabbocco olio va fatto per 1 Kg ogni 20000Km quindi non mi sembra strano che tu dopo quei Km abbia dovuto rabboccare 0.5Kg (a meno che il livello non sia calato di colpo). Francamente anche il livello acqua non mi stupisce, se hai fatto un lungo viaggio e delle code con la ventola che si accendeva sovente come magari sul lungo mare oltre che in autostrada (in coda) è possibile che comunque l'evaporazione sia stata particolarmente intensa... secondo me ti basta tenerla d'occhio e assicurarti che non si verifichi più nel normale uso, a quel punto è tutto normale.

Poi magari dico cavolate, ma io so questo e la interpreterei in questo modo. Sorriso

Cia'
marcyporcy - Ven 7 Set 2007, 14:39
Oggetto:

Concordo con cpaolo67.
Il controllo dei livelli è doveroso prima di un viaggio o ad intervalli regolari abbastanza ravvicinati (anche 2 settimane/un mese) a prescindere dal fatto che un'auto sia ancora in garanzia e/o che il tagliando sia più o meno vicino.
Per quanto riguarda l'olio, è facile che da nuovo possa consumarne un po' (assestamento del motore e perfetto accoppiamento dei vari pezzi), ma molte Case possono prevederne un consumo (anche 1 litro ogni 10.000 km) anche in condizioni normali d'utilizzo.
Per il liquido di raffreddamento, è ipotizzabile un assestamento oppure il tappo non chiuso benissimo. Controlla nel tempo se il fenomeno si ripete: se si, non fare rabbocchi fino al tagliando (ma ovviamente, non lasciare mai che vada sotto il minimo) e in quella sede lo farai presente all'addetto, sempre che non se ne accorga lui direttamente.
grandeporcello - Mer 12 Set 2007, 14:08
Oggetto:

Dato che il primo tagliando è da farsi a 20.000 km,ma essendo anche vero che forse con il "primo" olio sarebbe meglio fare meno km, stavo pensando di cambiare l'olio da solo.Ho fatto 9000 km. Me lo consigliate? non credo se ne possano accorgere quando farò il tagliando.... Spazientito
spina - Mer 12 Set 2007, 14:24
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Dato che il primo tagliando è da farsi a 20.000 km,ma essendo anche vero che forse con il "primo" olio sarebbe meglio fare meno km, stavo pensando di cambiare l'olio da solo.Ho fatto 9000 km. Me lo consigliate? non credo se ne possano accorgere quando farò il tagliando.... Spazientito

non è che sarebbe meglio fare meno km, è che si consuma prima nei primi km non per usura ma per "assorbimento" degli organi meccanici Idea quindi non vedo perchè cambiarlo cosi presto, al massimo rabbocchi 0.5-1 litro. Occhiolino
Ospite - Gio 13 Set 2007, 07:46
Oggetto:

spina ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Dato che il primo tagliando è da farsi a 20.000 km,ma essendo anche vero che forse con il "primo" olio sarebbe meglio fare meno km, stavo pensando di cambiare l'olio da solo.Ho fatto 9000 km. Me lo consigliate? non credo se ne possano accorgere quando farò il tagliando.... Spazientito

non è che sarebbe meglio fare meno km, è che si consuma prima nei primi km non per usura ma per "assorbimento" degli organi meccanici Idea quindi non vedo perchè cambiarlo cosi presto, al massimo rabbocchi 0.5-1 litro. Occhiolino


La fase ri dodaggio ha sempre previsto un cambio di olio "prematuro" perché durante tale fase, lo scorrimento del pistone "rimuove" la sbavatura (o barbetta, come la volete chiamare) dovuta alla tornitura del cilindro etc etc oltre che degli altri organi. Questa è particolarmente pericolosa perché è fonte di righe nella camicia del cilindro... in sostanza, la sostituzione olio e filtro dopo poche migliaia di Km serve a portare via tutto quello che è stato rimosso in fase di rodaggio ed è finito nella coppa dell'olio e quindi anche nel filtro...
Un tempo si faceva a 1500/2000 Km, oggi i motori vengono fabbricati con più cura e parte di tale residuo non si forma più perché rimosso già in fase di fabbricazione, quindi questa procedura viene consigliata a 8000Km da tutti i concessionari (che hanno un minimo di cura verso i clienti). Io la consiglio (e la farò quando li raggiungerò), quindi la consiglio anche a te, e sconsiglio il rabbocco...

Cia'
Ospite - Gio 20 Set 2007, 03:20
Oggetto:

leggo solo oggi il forum comunqe al rientro dalle ferie con 13000 km fatti di cui solo 4500 in ferie ho effettuato i rabbocchi di olio e acqua nelle medesime quantità.

ciao
Ospite - Gio 20 Set 2007, 18:56
Oggetto:

spina ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Dato che il primo tagliando è da farsi a 20.000 km,ma essendo anche vero che forse con il "primo" olio sarebbe meglio fare meno km, stavo pensando di cambiare l'olio da solo.Ho fatto 9000 km. Me lo consigliate? non credo se ne possano accorgere quando farò il tagliando.... Spazientito

non è che sarebbe meglio fare meno km, è che si consuma prima nei primi km non per usura ma per "assorbimento" degli organi meccanici Idea quindi non vedo perchè cambiarlo cosi presto, al massimo rabbocchi 0.5-1 litro. Occhiolino


a me il conce (che devo dire mi ha trattato bene finora) ha consigliato di portare la panda per fare il cambio olio (e credo altre cose, ma non mi ricordo...si capirà che non sono un grosso esperto...) a 10.000 km.
xm
grandeporcello - Ven 21 Set 2007, 13:41
Oggetto:

Credo che farò anche io un cambio d'olio,magari lo faccio da solo,metto 4 litri d'olio e il filtro originale.
Ospite - Ven 21 Set 2007, 14:36
Oggetto:

Anch' io ho pensato di fare un cambio d'olio prima (max 10000 km) ma ora sono solo a 1200 km quindi mi limito a controllare i livelli ogni tanto. In questi giorni vado in concessionaria e vedo che mi dicono. Risata Ciao a tutti!
grandeporcello - Sab 22 Set 2007, 11:41
Oggetto:

Credo ti diranno che è meglio che lo cambi,così ti fanno pagare un tagliando in più.Guardando il libretto Fiat a 20.000 km ci sarebbero un sacco di controlli da fare,ma in concessionaria alla fine ti cambiano olio filtro e candele e un'occhiatina,non credo facciano il tagliando a "regola d'arte". Per questo ora che ho 10.000 Km pensavo di cambiare l'olio da solo per non farmi fregare soldi Ghigno Alla fine 4 litri d'olio li paghi 10-15 € al max... Occhiolino
P.S. Sei di Terzigno...siamo vicini Figo!
Ospite - Dom 23 Set 2007, 19:31
Oggetto:

io ho fatto un controllo veloce veloce con piccolo rabbocco d' acqua e di olio, a 5 mila km... ora sono a 10 mila e ho fatto un rabbocco d' acqua fai da te... tutto bene comunque a me... il livello dell' olio è ottimo
Ospite - Mer 26 Set 2007, 18:31
Oggetto:

Si, siamo vicini... Comunque cambierò l'olio da solo, di certo non alla Fiat! Anche perché sono molto deluso dell'assistenza di Soviero a San Giuseppe Vesuviano dove ho preso la panda. Mi è stata consegnata la macchina con due poggiatesta diversi (uno pieno ed uno vuoto) e non me ne sono accorto subito... Poi ho dovuto faticare per avere il triangolo, il kit attrezzi non mi è uscito e mi hanno dato provvisoriamente quelli di un Doblò, poi mi hanno regalato uno stereo Sony mp3 ma hanno buttato via le istruzioni e la custodia del frontalino ed ora mi hanno detto che se voglio il poggiatesta che mi spetta devo andare lì a consegnare quello che ho di diverso perché solo in questo caso lo rilasciano dal deposito di Napoli dove hanno fatto la richiesta... Insomma ho dovuto faticare non poco, tra telefonate e visite di persona per avere quello che ho comprato... Tra l'altro, la macchina l'ho pagata 12 giorni prima della consegna!
Ospite - Mer 26 Set 2007, 18:39
Oggetto:

Grandeporcello mi diresti per cortesia dove hai comprato la panda e dove vai a fare i tagliandi? Magari se la tua concessionaria è più seria! Da Soviero, se leggi il commento precedente non mi sono trovato tanto bene... Per fortuna la panda non mi da problemi! Grazie! Sorriso
grandeporcello - Mer 26 Set 2007, 21:06
Oggetto:

Io l'ho presa da un rivenditore,non un concessionario. E' Lombardi auto a Sarno,ma sta anche a Striano.La macchina comunque l'ha presa dalla oncessionaria Galdieri di Lancusi.Fin'ora ho fatto 2 interventi in assistenza, da Galdieri ho sostituito la guarnizione del finestrino che si era scollata,con appuntamento in mezz'ora ho fatto tutto,e prima ancora avevo sostutuito un supporto del vetro,in pratica il vetro andava fuori sede ma questo lo feci all'officina autorizzata Fiat di Palma Campania,mi sembra però che da quel lato il vetro faccia un po' di rumore in + rispetto agli altri,quindi forse non è stato fatto un lavoro ottimale. Per ora ho 9500 km,il primo tagliando lo farò a 20.000,credo da Galdieri,ma chiederò di "assistere" all'intervento,altrimenti andrò a farlo altrove.Tra l'altro ho un amico meccanico autorizzato a fare tagliandi Fiat in garanzia, sto pensando di andare da lui...
Ospite - Mer 17 Ott 2007, 10:30
Oggetto:

Ciao a tutti,
oggi ho ritirato la Panda dall'officina autorizzata dove hanno eseguito il primo tagliando (20000km). Il costo dell'operazione è stato di 94.50 euro (un po' tantitno a mio parere).

Visto che ho la fattura sottomano, vi riporto il dettaglio dei costi, così magari se qualcun'altro fa o ha fatto il tagliando possiamo fare un utile confronto sui prezzi.

LIQUIDO TERGICRISTALLO 1.55
FILTRO OLIO 9.19 (comprensivo di sconto del 15%)
OLIO SELENIA PERFORMER LT. 3 35.06 (comprensivo di sconto del 15%)
MANODOPERA 33.00

IMPONIBILE 78.8
IVA (20%) 15.76

TOTALE 94.56
Ospite - Mer 17 Ott 2007, 14:26
Oggetto:

6 fortunato io che vivo a torino praticamente città dove nata la fiat
il tagliando dei 20000 km ho girato + di una concessionaria e officina autorizzata fiat mi hanno dato questa risposta che il tagliando varia dalle 160 euro alle 180 euro quasi il doppio quasi quasi mi viene voglia di venire dalle tue parti per farmi il tagliando dei 20000 km
grandeporcello - Mer 17 Ott 2007, 21:35
Oggetto:

Vi ricordo che secondo la normativa vigente,non necessariamente i tagliandi bisogna farli in concessionaria,si possono fare anche presso officine autorizzate,tipo bosch car service, point service e simili...
Ospite - Mer 17 Ott 2007, 22:41
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Vi ricordo che secondo la normativa vigente,non necessariamente i tagliandi bisogna farli in concessionaria,si possono fare anche presso officine autorizzate,tipo bosch car service, point service e simili...

si è vero ma c'è un piccolo problema che poi quando hai dei problemi di rotture se vuoi prima paghi per mettere in carreggiata la macchina e poi fai causa e dopo tanti mesi forse ti ritornano i soldi spesi sè non fosse così sarebbe già fatto un ribasso delle spese di manutenzione programmata ma non c'è ancora una vera concorrenza non c'è una gran copentizione anzi
Ospite - Mar 6 Nov 2007, 13:36
Oggetto:

oggi ho fatto il primo tagliando
dei 20000 km la macchina gira come un gioiellino
il costo del tagliando e stato di 165,00euro
facendomi già il bollino blu anche se la macchina
ha otto mesi di vita sinceramente speravo che il costo
del tagliando era inferiore a quella spesa
a voi non vi sembra um po' esagerato ?
zioval - Mar 6 Nov 2007, 14:13
Oggetto:

Effettivamente, sembra un po altino.
Volevo chiederti dove l'hai fatto visto che sono anch'io di Torino e se erano competenti per le auto a metano, perchè l'altro giorno leggendo velocemente il libretto aggiuntivo per la NP ho notato che già al primo tagliano dei 20000km o un anno sono previste alcune operazioni sull'impianto a metano tra cui se non erro la sostituzione del filtro a metano...
Volendo se hai tempo potresti indicare le effettive operazioni che hanno fatto a meno che sulla fattura non abbiano scritto semplicemente tagliando dei 20000km grazie per il tuo contributo
grandeporcello - Mar 6 Nov 2007, 22:21
Oggetto:

nilemac ha scritto:
oggi ho fatto il primo tagliando
dei 20000 km la macchina gira come un gioiellino
il costo del tagliando e stato di 165,00euro
facendomi già il bollino blu anche se la macchina
ha otto mesi di vita sinceramente speravo che il costo
del tagliando era inferiore a quella spesa
a voi non vi sembra um po' esagerato ?


Puoi dirci tutte le operazioni fatte con i relativi costi? Sorriso
Ospite - Mar 6 Nov 2007, 22:54
Oggetto:

sotto mano non ho la fattura ma filtro a metano
a me non pare che ci sia dei filtri per il gas metano
so che mi hanno cambiato olio
filtro anti polline filtro aria
e filtro olio e un rabbocco di paraflu
più il controllo dei gas con relativo bollino blu
la cosa che ricordo bene che si è preso 30,00euro di manodopera
domani vi dò i dettagli con i vari costi
oggi ho chiesto tra i miei compagni di lavoro
e mi hanno detto che come tagliando non ho
speso molto
Ospite - Mer 7 Nov 2007, 12:59
Oggetto:

olio motore 41,04euro
1 filtro olio 46544820 12,99euro
1 filtro aria 55183269 16,85euro
1 filro antipolline 46723321 22,17euro
1 bollino blu 13,00euro
4 equilbrature 24,00euro
paraflu 4,14euro
mano d'opera 30,00euro

totale 164,19euro
la mia panda ha 8 mesi
km20333
pero di esservi stato di aiuto
Ospite - Mer 7 Nov 2007, 18:13
Oggetto:

hai viaggiato molto... io da gennaio ad oggi non sono arrivato a 12 mila km...
Ospite - Mer 7 Nov 2007, 19:47
Oggetto:

X Nilemac: ma di tutti i controlli che prevede il libretto aggiuntivo della panda metano non ti hanno fatto nulla? Sono a 15000 km e per gennaio farò anche io il tagliando e vedendo il manuale prevede tanti controlli in piu.
Ospite - Mer 7 Nov 2007, 21:59
Oggetto:

SemediLuce ha scritto:
X Nilemac: ma di tutti i controlli che prevede il libretto aggiuntivo della panda metano non ti hanno fatto nulla? Sono a 15000 km e per gennaio farò anche io il tagliando e vedendo il manuale prevede tanti controlli in piu.

credo che nilemac abbia messo i costi dei ricambi,poi i controlli dovrebbero farli a priori. Ciao!
Ospite - Mer 7 Nov 2007, 22:59
Oggetto:

io penso che l'officina autorizzata fiat deve saper già lei la manutenzione
che debba fare una macchina sia che sia a benzina o a metano o gasoglio io di certo non vado a chiedere i vari controlli che ha fatto
se l'auto in questione un domani ( facciamo tutti i vari scongiuri )
abbia un problema una rottura nè risponde l'officina autorizzata
se nò che senso c'è ad andare nei vari centri fiat andrei dissicuro
dal mio meccanico di fiducia che non è un autorizzato fiat
di certo quando finirà la garanzia andrò dal mio meccanico di fiducia a fare i vari tagliandi e di certo 3 kili di olio non li pago a quel prezzo
Ospite - Gio 8 Nov 2007, 18:58
Oggetto:

Si è tutto vero concordo anche io che la vettura è ancora in garanzia e quindi sono problemi di fiat, ma prima o poii finirà ed era giusto per capire se avevi trovato qulacuno di valido, visto che io sono stato già da 2 autorizzati fiat e mi sono sembrati un pò spaesati con il metano.

Grazie.
Ospite - Gio 8 Nov 2007, 20:03
Oggetto:

nilemac ha scritto:
olio motore 41,04euro
1 filtro olio 46544820 12,99euro
1 filtro aria 55183269 16,85euro
1 filro antipolline 46723321 22,17euro
1 bollino blu 13,00euro
4 equilbrature 24,00euro
paraflu 4,14euro
mano d'opera 30,00euro

totale 164,19euro
la mia panda ha 8 mesi
km20333
pero di esservi stato di aiuto


non riesco a trattenermi dal fare alcune considerazioni:

1) filtro antipolline già intasato dopo così poco tempo?

2) hai la macchina da un anno? (domanda retorica) x' il bollino blu in piemonte va fatto in corrispondenza con l'anno di anzianità della macchina, mi pare che la conc dove i sei recato sia molto previdente

3) equilibratura gomme? sempre fatta solo in occasione del cambio pneumatici (a dire la verità ho sentito di persona un gommista dire che ogni 10.000 km va fatta la convergenza)

4) il rabbocco di paraflu mi fa sempre imbestialire anche se non come quello di liquido lavavetri che stranamente non ti hanno fatto

mah f
Ospite - Gio 8 Nov 2007, 20:21
Oggetto:

nilemac ha scritto:
olio motore 41,04euro
1 filtro olio 46544820 12,99euro
1 filtro aria 55183269 16,85euro
1 filro antipolline 46723321 22,17euro
1 bollino blu 13,00euro
4 equilbrature 24,00euro
paraflu 4,14euro
mano d'opera 30,00euro

totale 164,19euro
la mia panda ha 8 mesi
km20333
pero di esservi stato di aiuto


Perdonate la mia ignoranza, ma il bollino blu con la macchina a metano a che serve? Pensavo fossimo al di sopra di queste cose da benzinomani e puzz-olenti...
Ospite - Gio 8 Nov 2007, 21:53
Oggetto:

salve a tutti.....

è da un po che non scrivo nel foro,ma non preoccupatevi... siamo sempre dei pandametanisti soddisfatti.

vi racconto del tagliando.... abbondantemente superata la soglia dei 20mila km ho telefonato alla concessionaria dove ho comperato la macchina per prendere appuntamento.
parlo con la gentile signorina e chiedo pure un preventivo a grandi linee,all'incirca..... e lei mi spara "circa 200-250 euro".
raggelo e vado dal meccanico di fiducia di un collega (sempre officina fiat autorizzata),dove per 85 euro mi hanno fatto il tagliando completo e messo la panda sul ponte per "scotoliarla" come si deve alla ricerca di eventuali allentamenti.

meditate gente meditate (e cercatevi un officina autorizzata fiat onesta)

saluti da stefano.

P.S. il pandino a tutt'oggi ci ha fatto risparmiare circa 2000 euro rispetto alla vecchia y10
Ospite - Gio 8 Nov 2007, 23:01
Oggetto:

niri ha scritto:
nilemac ha scritto:
olio motore 41,04euro
1 filtro olio 46544820 12,99euro
1 filtro aria 55183269 16,85euro
1 filro antipolline 46723321 22,17euro
1 bollino blu 13,00euro
4 equilbrature 24,00euro
paraflu 4,14euro
mano d'opera 30,00euro

totale 164,19euro
la mia panda ha 8 mesi
km20333
pero di esservi stato di aiuto


Perdonate la mia ignoranza, ma il bollino blu con la macchina a metano a che serve? Pensavo fossimo al di sopra di queste cose da benzinomani e puzz-olenti...




pensavo anche io ma la regione piemonte è ho sottomano l'ordinanza
c'è scritto


Aria > Bollino blu > Chi è soggetto all'obbligo del bollino blu e chi è invece esente?
VEICOLI SOGGETTI E VEICOLI NON SOGGETTI L'obbligo riguarda tutti i veicoli immatricolati da almeno un anno di proprietà di persone, enti o società con residenza o sede nella Regione Piemonte.
I veicoli interessati sono tutti quelli dotati di motore ad accensione comandata ovvero a benzina, metano, GPL o ad accensione spontanea ovvero diesel, destinati a circolare su strada, con o senza carrozzeria, che abbiano almeno quattro ruote, massa a pieno carico autorizzata di almeno 400 kg e velocità massima per costruzione pari o superiore a 50 km/h.

Non sono invece soggetti:

i veicoli su rotaia, le trattrici e macchine agricole, le macchine operatrici nonché i veicoli a quattro ruote classificati come motoveicoli ai sensi della vigente legislazione nazionale;
le auto storiche iscritte in uno dei registri previsti dal Regolamento di esecuzione del Codice della Strada.








Servizio a cura dell'Assessorato all'Ambiente - Risanamento acustico ed atmosferico
e sempre una fregatura e un balzello per pagare un qual cosa alla regione
grandeporcello - Ven 9 Nov 2007, 23:20
Oggetto:

ziofico ha scritto:
salve a tutti.....

è da un po che non scrivo nel foro,ma non preoccupatevi... siamo sempre dei pandametanisti soddisfatti.

vi racconto del tagliando.... abbondantemente superata la soglia dei 20mila km ho telefonato alla concessionaria dove ho comperato la macchina per prendere appuntamento.
parlo con la gentile signorina e chiedo pure un preventivo a grandi linee,all'incirca..... e lei mi spara "circa 200-250 euro".
raggelo e vado dal meccanico di fiducia di un collega (sempre officina fiat autorizzata),dove per 85 euro mi hanno fatto il tagliando completo e messo la panda sul ponte per "scotoliarla" come si deve alla ricerca di eventuali allentamenti.

meditate gente meditate (e cercatevi un officina autorizzata fiat onesta)

saluti da stefano.

P.S. il pandino a tutt'oggi ci ha fatto risparmiare circa 2000 euro rispetto alla vecchia y10


Concordo sul fatto che le officine sono care,il fatto è che se vai dal meccanico di fiducia,magari anche autorizzato Fiat,se poi devi fare un intervento in garanzia non credo che in concessionaria saranno molto "celeri" e disponibili nel farlo.
Ospite - Dom 11 Nov 2007, 21:39
Oggetto:

se poi devo fare un intervento in garanzia (sgrat sgrat) come mio diritto lo pretendo e lo ottengo.
e basta co ste leggende metropolitane e sti terrorismi psicologici !
un diritto è un diritto ed un contratto è un contratto !!
sveglia gente !!!

e smettiamola di farci mungere come dei coxxioni !!

saluti da stefano
Ospite - Lun 12 Nov 2007, 00:42
Oggetto:

Sottoscrivo il non farci prendere per citrulli, una volta era solo la legge che non ammetteva ignoranza, oggi è anche il mercato, la maggior parte di chi acquista un'auto nuova non conosce la Direttiva Monti e di conseguenza si presta molto facilmente alle speculazioni del venditore e della sua assistenza.
Cominciate a leggere per esempio questo e vi renderete conto di quante frottole ci raccontano abitualmente, se poi volete approfondire cercate nel web la direttiva che ho detto prima e fatevi una cultura, di questi tempi conoscere o meno i propri diritti può fare la differenza nell'arrivare o no a fine mese con lo stipendio!
Meditate, gente, meditate Perplesso
grandeporcello - Lun 12 Nov 2007, 11:29
Oggetto:

Concordo su tutto,forse mi sono espresso male.So benissimo che si ha diritto ugualmente in garanzia, penso solo che se si compra la macchina da un concessionario e si vanno a fare i tagliandi da un altro,per un eventuale intervento di garanzia potrebbero non essere professionali al massimo,mettiamola così,fermo restando tutti i diritti legali...
Ospite - Lun 12 Nov 2007, 22:33
Oggetto:

ziofico ha scritto:
se poi devo fare un intervento in garanzia (sgrat sgrat) come mio diritto lo pretendo e lo ottengo.
e basta co ste leggende metropolitane e sti terrorismi psicologici !
un diritto è un diritto ed un contratto è un contratto !!
sveglia gente !!!

e smettiamola di farci mungere come dei coxxioni !!

saluti da stefano


straquotato in pieno!!!!!!!!!!!! Pollice su Pollice su Pollice su
Ospite - Sab 1 Dic 2007, 14:56
Oggetto:

Spero di non andare OT...
Suggerimenti per l'inverno riguardo al radiatore? Antigelo sì, antigelo no. Di che tipo ecc...

Grazie!
Ospite - Sab 29 Dic 2007, 20:03
Oggetto:

Buonasera a tutti, sono in nuovo utente e non so se questo e' il topic giusto.
Comunque la mia domanda e' questa:
Le bombole del metano vanno revisionate dopo 4 anni o dopo 10 anni come mi ha detto il concessionario?
Grazie per le eventuali risposte e ciao a tutti
grandeporcello - Sab 29 Dic 2007, 23:48
Oggetto:

10 anni sono i serbatoi del gpl,quelli del metano vanno collaudati ogni 4 anni Pollice su
Ospite - Dom 30 Dic 2007, 14:11
Oggetto:

a gennaio porto la panda a fare il primo vero tagliando....
vedremo i costi del servizio e se c'è qualcosa da sostituire
grandeporcello - Dom 30 Dic 2007, 14:49
Oggetto:

Inno ha scritto:
a gennaio porto la panda a fare il primo vero tagliando....
vedremo i costi del servizio e se c'è qualcosa da sostituire

Mi raccomando, tienici aggiornati soprattutto riguardo i costi Occhiolino Ghigno
Ospite - Dom 30 Dic 2007, 20:01
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
10 anni sono i serbatoi del gpl,quelli del metano vanno collaudati ogni 4 anni Pollice su



Grazie per la risposta.
Oggi ho effettuato il mio primo pieno di metano con la Mitica Panda Natural Power:costo 9,50 circa!
Lunga vita al metano e auguri a tutti voi.
Ciao.
Ospite - Mer 16 Gen 2008, 18:21
Oggetto:

Una richiesta di informazioni... qualcuno ha fatto il primo tagliando alla Panda?
A me hanno chiesto 150 euro...a me pare una assurdità!!!
Voi che mi dite??
Cià e grazie
kanzler68 - Mer 16 Gen 2008, 18:37
Oggetto:

wakan

Ho spostato qua il tuo messaggio, nella sezione più appropriata. Occhiolino
Sicuramente troverai quello che chiedi. Figo! Pollice su
Ospite - Gio 17 Gen 2008, 09:35
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
wakan

Ho spostato qua il tuo messaggio, nella sezione più appropriata. Occhiolino
Sicuramente troverai quello che chiedi. Figo! Pollice su



Grazie mille non avevo visto l'argomento! Pollice su
ciao
Ospite - Gio 17 Gen 2008, 10:54
Oggetto:

wakan ha scritto:
Una richiesta di informazioni... qualcuno ha fatto il primo tagliando alla Panda?
A me hanno chiesto 150 euro...a me pare una assurdità!!!
Voi che mi dite??
Cià e grazie


di solito le concessionarie il primo tagliando lo danno gratuito.
anche perchè dopo 5 mila Km non fanno il cambio olio ma solo controllo e rabbocchi vari.
Ospite - Ven 18 Gen 2008, 17:23
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
di solito le concessionarie il primo tagliando lo danno gratuito.
anche perchè dopo 5 mila Km non fanno il cambio olio ma solo controllo e rabbocchi vari.

oggi ho portato la panda a fare il primo tagliando..
la spesa prevista è sui 150 euro.. ma per i primi 2 anni faccio tutto dalla concessionaria, cosi da non avere noie con garanzia ed altro...
Poi scaduti i 2 anni si vedrà...


L$o so che non è poco, ma meglio spendere 50 euro in più oggi che 500 domani....
comunque, dopo 5 mila km si era provveduto a fare un tagliando completo gratuito,
Ospite - Ven 18 Gen 2008, 17:56
Oggetto:

Inno ha scritto:
L$o so che non è poco, ma meglio spendere 50 euro in più oggi che 500 domani....
comunque, dopo 5 mila km si era provveduto a fare un tagliando completo gratuito,


quotato in pieno Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su
Ospite - Sab 19 Gen 2008, 11:17
Oggetto:

bene, ho la fattura di tutto il tagliando...
costo finale 160 euro.

L' ho portata presso il Gruppo M.C. AUTO di Curno.

si è fatto:
- 3 LITRI OLIO SELENIA PERFORMER 5W30
-FILTRO OLIO
-ELEMENTO FILTRANTE
-FILTRO ABITACOLO
-LIQUIDO VETRI
-TAGLIANDO MANUTENZIONE PROGRAMMATA 1.50... quest' ultima voce non l' ho capita, cosa vuol dire tagliando quantità 1.50.... è l' ora impiegata per il tutto?
grandeporcello - Sab 19 Gen 2008, 14:56
Oggetto:

Dovrebbe significare che hanno lavorato un'ora e mezza.
Ospite - Sab 19 Gen 2008, 17:04
Oggetto:

Inno ha scritto:
Dovrebbe significare che hanno lavorato un'ora e mezza.


per la precisione,e' come dice grandeporcello,hanno lavorato 1 ora e 50 minuti. Ciao!
Ospite - Sab 19 Gen 2008, 20:07
Oggetto:

può essere che hanno lavorato 1 ora e 50 minuti dall' alto della vostra sapienza e conoscenza?????
per me è la prima auto che seguo..
ariosto - Sab 19 Gen 2008, 21:37
Oggetto:

nik54 ha scritto:
per la precisione,e' come dice grandeporcello,hanno lavorato 1 ora e 50 minuti. Ciao!


Un'ora e 30 minuti, pari a 1,5 ore... Occhiolino
Ospite - Lun 28 Gen 2008, 11:07
Oggetto:

Tagliando 20k km. Costo totale 140 euro (cambio olio, filtri aria, olio, polline, manodopera)
Sostituita in garanzia la pompa dell'acqua (mi hanno detto che perdeva, io non me ne sono accorto).
eolo - Lun 28 Gen 2008, 21:56
Oggetto:

salve a tutti, mi è sorto un dubbio: ho la panda np di mia figlia acquistata nel luglio 2007, ma in questo sito ho capito che avete fatto il 1° tagliando a circa 5.000 km? Quando l'ho ritirata il concessionario mi ha detto " Ci vediamo fra 15.000 km". Premetto che essendo un operatore di macchine di movimentazione i vari controlli (i livelli liquidi e anche qualcosaltro) li eseguo personalmente. Grazie per una risposta.
Ospite - Lun 28 Gen 2008, 22:49
Oggetto:

Il primo tagliando lo devi fare a 20.000 Km o
non devi far passare il primo anno di immatricolazione
renori - Mar 5 Feb 2008, 17:45
Oggetto:

Oggi sono passato dal concessionario dopo quasi 16.000 Km ed un anno di vita.
Novita': mi hanno detto che per il primo tagliando non vale piu' il limite di un anno ma 20.000 Km o due anni !!
Vi torna??
eolo - Mar 5 Feb 2008, 21:24
Oggetto:

qui mi sa che ognuno fa come gli pare. Oggi sono stato in officina per un piccolo problema e alla domanda sul tagliando mi ha risposto 15.000 km o max 1 anno.
Ciao.
Ospite - Mer 6 Feb 2008, 16:29
Oggetto:

renori ha scritto:
nilemac ha scritto:
eolo ha scritto:
salve a tutti, mi è sorto un dubbio: ho la panda np di mia figlia acquistata nel luglio 2007, ma in questo sito ho capito che avete fatto il 1° tagliando a circa 5.000 km? Quando l'ho ritirata il concessionario mi ha detto " Ci vediamo fra 15.000 km". Premetto che essendo un operatore di macchine di movimentazione i vari controlli (i livelli liquidi e anche qualcosaltro) li eseguo personalmente. Grazie per una risposta.




Il primo tagliando lo devi fare a 20.000 Km o
non devi far passare il primo anno di immatricolazione


Oggi sono passato dal concessionario dopo quasi 16.000 Km ed un anno di vita.
Novita': mi hanno detto che per il primo tagliando non vale piu' il limite di un anno ma 20.000 Km o due anni !!
Vi torna??



a me no... perchè la garanzia è annuale e non kilometrica....
kanzler68 - Mer 6 Feb 2008, 18:41
Oggetto:

Inno ha scritto:
... perchè la garanzia è annuale e non kilometrica....


Vero Occhiolino la garanzia Fiat è di 2 anni a chilometraggio illimitato.
renori - Gio 7 Feb 2008, 10:54
Oggetto:

Il meccanico del concessonario e' stato chiaro:
ha detto che il tagliando non e' piu' obbligatorio dopo un anno, ma dopo due (o comunque 20.000 Km), e mi ha proposto nel mio caso di fare solo un controllo dei livelli !!!!
grandeporcello - Ven 8 Feb 2008, 16:27
Oggetto:

Sul libretto uso e manutenzione c'è scritto per esempio che l'olio va cambiato ogni 20.000 km oppure 12 mesi... Occhiolino
lucaviva - Lun 11 Feb 2008, 11:27
Oggetto:

Eseguito il primo tagliando nell' officina del conce che mi ha venduto l'auto.
Riporto le voci della fattura:

olio Selenia 20K 3lt 30,60euro
1 filtro olio 46544820 13,32euro
1 filtro aria 55183269 17,22euro
Materiale di consumo 3,61euro
mano d'opera 50,00euro
auto di cortesia 15euro

totale 129,75euro scontati a 126 euro

La mia panda ha 8 mesi, sono strasoddisfato della resa dell' auto anche considerando l'uso autostradale sempre a 140/150 km\h di tachimetro con consumi dell' ordine dei 18/20 km\kg con portasci montati.....

km21540

Spero di esservi stato di aiuto ciao a tutti
Luca
grandeporcello - Mar 12 Feb 2008, 22:32
Oggetto:

Scusate la domanda ma il filtro dell'aria non si cambia a 60.000 km?
lupobeo - Mer 13 Feb 2008, 18:38
Oggetto:

Ciao a tutti,
vi riporto le voci del primo tagliando (fatto dopo un anno di utilizzo e 12.300 Km percorsi):

manodopera: 1,15 € 37,95
materiale di consumo € 1,50
smaltimento rifiuto € 4,00
olio motore € 33,00
filtro olio motore € 11,10
filtro abitacolo € 19,10
paraflu UP € 3,38

Totale in fattura: € 132,00

Spazientito Spazientito mi sembra in linea con quanto hanno pagato gli altri pandisti.

saluti e buon metano a tutti Ciao!
Ospite - Mer 13 Feb 2008, 21:15
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Scusate la domanda ma il filtro dell'aria non si cambia a 60.000 km?

no,il filtro dell'aria, va cambiato quando e' intasato.esempio, se percorri strade polverose va sostituito molto prima, rispetto alla percorrenza delle autostrade Ciao!
grandeporcello - Mer 13 Feb 2008, 22:24
Oggetto:

Si questo lo so,però davo per scontato un uso "normale" della vettura.Sul libretto uso e manutenzione si parla di 60.000 Km.Il fatto che sia stato cambiato a 20.000 km sinceramente mi puzza,io dubiterei pure del fatto che sia stato cambiato...
Ospite - Mer 13 Feb 2008, 22:34
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:

io dubiterei pure del fatto che sia stato cambiato...

anch'io!
Ospite - Gio 14 Feb 2008, 12:14
Oggetto:

Per me 60.000km sono un'esagerazione io sulle mie macchine lo cambio ogni 10.000km e devo dire che ne guadagna il motore ed il portafogli con risparmi sul gpl del 10% per il metano che mi appresto ad usare credo sarà la stess cosa.
grandeporcello - Gio 14 Feb 2008, 12:24
Oggetto:

MCT ha scritto:
Per me 60.000km sono un'esagerazione io sulle mie macchine lo cambio ogni 10.000km e devo dire che ne guadagna il motore ed il portafogli con risparmi sul gpl del 10% per il metano che mi appresto ad usare credo sarà la stess cosa.

Vabbè,ma non credo che la Fiat dica 60.000 km a scopo autolesionista...Si vede che ritengono sia un intervallo giusto.Sulla nuova Bravo fanno fare i tagliandi ogni 35.000 km per esempio,saranno sicuri di quello che dicono,almeno spero,altrimenti siamo "rovinati" Ghigno
Ospite - Gio 14 Feb 2008, 12:38
Oggetto:

Prova a smontare la scatola del filtro ed a guardarlo dopo 10.000km vedrai quanto è nero da far schifo e questo non vale solo per la fiat ma vale per tutti i modelli in commercio di tutte le marche.

Prova a cambiare il filtro dell'aria ogni 10.000km poi controlla i consumi ed avrai la prova certa di quello di cui stiamo discutendo, ciao.
Ospite - Ven 15 Feb 2008, 22:13
Oggetto:

Dopo 8 mesi , a 11.700 km ho fatto il primo tagliando ( in concessionaria mi hanno detto di fare il primo tagliando a 10.000 km e quelli successivi ogni 20.000 km).

Riporto voci e spese:

filtro olio 10,60
selenia perfomer 5 48,13
manodopera 35,70
recupero materiale di consumo 1,30

Totale con IVA 114,88


sono molto soddisfatto e la panda np si sta rivelando una bella sorpresa

saluti a tutti
Ospite - Sab 16 Feb 2008, 11:39
Oggetto:

hai speso poco....
Sei andato presso la concessionaria dove hai comprato la panda o da qualche altra parte??
Ospite - Sab 16 Feb 2008, 12:27
Oggetto:

MCT ha scritto:
Prova a smontare la scatola del filtro ed a guardarlo dopo 10.000km vedrai quanto è nero da far schifo e questo non vale solo per la fiat ma vale per tutti i modelli in commercio di tutte le marche.


il filtro dell'aria della mia zafira dopo 32000 km era come nuovo
Ospite - Dom 17 Feb 2008, 00:24
Oggetto:

Beato te che avevi il filtro nuovo io su una zafira diesel che avevo lo cambiavo ogni 15.000 e la carta di cui era composta non era affatto di quel colore giallino che aveva al momento dell'immissione nella scatla filtro, ma era di un nero schifoso e poi ne guadagnano i consumi.
Attualmente gli intervalli dei tagliandi sono più elevati solo perchè i motori sono euro 4 una volta con i motori che sporcavano + l'oilio motore i cambi si facevano a 10000 per non parlare di quando l'olio si cambiava ogni 7000km parlo di 20 anni fa e più.
Quindi sono cambiati i motori da euro 0 a euro 4 ma i filtri sono sempre gli stessi e l'aria ppurtroppo è pure peggio di quella di una volta, quindi io consiglio di cambiarli ogni 10.000 km, poi ognuno fa come vuole.

ps: non pensate di risparmiare non cambiandolo, sono i tipici guadagni di chi meno spende e alla fine più spende. Ghigno
Ospite - Dom 17 Feb 2008, 15:06
Oggetto:

MCT ha scritto:
ps: non pensate di risparmiare non cambiandolo, sono i tipici guadagni di chi meno spende e alla fine più spende. Ghigno


verissimo!!!!!!! Ciao!
Ospite - Dom 17 Feb 2008, 21:06
Oggetto:

ma a cosa serve in concreto il filtro aria????
Ospite - Dom 17 Feb 2008, 22:28
Oggetto:

Inno ha scritto:
ma a cosa serve in concreto il filtro aria????


detto molto semplicemente, anche perchè io non sono affatto esperto di motori, il filtro d'aria serve per eliminare le polveri, le impurità e le sostanze dannose per il motore all'aria necessaria per la combustione della benzina, in quanto è fondamentale che tale aria sia il più pulita possibile. se il filtro d'aria è sporco e intasato si riduce l'aria che arriva al motore, e ciò comporta perdita di potenza e anche consumi maggiori.
come si diceva in qualche altra discussione l'intasamento del filtro dipende anche dalle condizioni della strada e dell'ambiente, ad esempio strade polverose e se non sbaglio (qualcuno mi corregga se dico una fesseria) ambienti urbani caratterizzati da livelli di inquinamento elevati provocano un intasamento più veloce.
Ciao!
Ospite - Mar 19 Feb 2008, 21:23
Oggetto:

Inno ha scritto:
hai speso poco....
Sei andato presso la concessionaria dove hai comprato la panda o da qualche altra parte??


Sì sono andato dalla concessionaria dove ho acquistato l'auto.

Tieni presente che hanno impiegato solo 1 ora , tanto è vero che sono rimasto in sala d'attesa a sfogliare qualche rivista come dal barbiere, mentre facevano il tagliando alla Panda.
Forse considerata la durata e la tariffa oraria di 35,70 € , ho speso meno di qualcun altro.

saluti
renori - Ven 22 Feb 2008, 14:03
Oggetto:

renori ha scritto:
kanzler68 ha scritto:
Inno ha scritto:
... perchè la garanzia è annuale e non kilometrica....


Vero Occhiolino la garanzia Fiat è di 2 anni a chilometraggio illimitato.


Il meccanico del concessonario e' stato chiaro:
ha detto che il tagliando non e' piu' obbligatorio dopo un anno, ma dopo due (o comunque 20.000 Km), e mi ha proposto nel mio caso di fare solo un controllo dei livelli !!!!


Alla mia domanda al Customer Care Fiat ho avuto la risposta ufficiale:
"Gentile Sig. xxx
Le confermo che il primo tagliando ufficiale per la Panda è dopo 2 anni dalla data di immatricolazione, oppure al raggiungimento dei 20000 Km." Risata a crepapelle

Quindi occhio alle officine che dicono altro...... Pollice verso Naturalmente fare un controllo alla macchina non e' mai sbagliato! Pollice su
Brunello - Mar 26 Feb 2008, 00:21
Oggetto:

Scusate se mi intrometto. Non so voi, ma a me con il libretto mi hanno dato anche un simpatico libricino Fiat con tutti i vari controlli da fare km per km Occhiolino
zioval - Mar 26 Feb 2008, 09:11
Oggetto:

Ciao a tutti,
Andando a spulciare il libretto (per tutte le Panda) di uso e manutenzione in effetti il primo tagliando obbligatorio necessario per non aver problemi con la garanzia della casa è previsto a 20000 km è vero anche che più avanti (sul libretto)la fiat consiglia di fare determinati controlli e sostituire olio e filtro alla scadenza dei 12 mesi dal ritiro (ma ripeto queste ultime operazioni non mi sembrano obbligatorie ma solo consigliate).
Invece se andiamo a vedere il libricino aggiuntivo per la Panda NP a pag. 13 il primo tagliando è sempre previsto a 20000 km ma 2 controlli sull'impianto a metano, tra cui il controllo ed eventuale sostituzione del filtro del regolatore di pressione devono essere eseguiti obbligatoriamente a 1 anno di vita del veicolo.
Quindi ne deduco che se non si fanno questi controlli ad 1 anno la fiat in caso di guasto o anomalia potrebbe semmpre appellarsi al fatto che non si è eseguita la giusta manutenzione

Che ne pensate?
Saluti
Ospite - Mar 26 Feb 2008, 22:30
Oggetto:

zioval ha scritto:

Che ne pensate?
Saluti


che e' cosi',come tu dici Ciao!
grandeporcello - Mer 27 Feb 2008, 14:59
Oggetto:

Ho qualche dubbio.Mi rivolgo a coloro i quali hanno già fatto il tagliando.Sulla fattura vi sono state anche riportate le operazioni di controllo???O solo le sostituzioni e manodopera?
zioval - Gio 28 Feb 2008, 08:37
Oggetto:

nik54 ha scritto:


che e' cosi',come tu dici Ciao!


Grazie per la conferma, perchè mi sorgeva il dubbio dopo le discussioni recenti sul forum in quanto facendo pochi km/anno i 20000 li raggiungerei probabilmente oltre i 2 anni e quindi almeno un controllo/tagliando anno se fatto da competenti mi sembra sia necessario.

A proposito chi ha già fatto il tagliando è andato in officine specializzate su impianti a metano (visto i 2 controlli previsti) o nella classica officina autorizzata fiat e sa se i due controlli ed eventuale sostituzione filtro siano stati fatti e segnati in fattura?

Un saluto al forum. Ciao
Ospite - Ven 29 Feb 2008, 16:52
Oggetto:

dal concessionario... se vai presso un centro convenzionato sta a loro verificare che sia tutto apposto..
se fanno un controllo male e incompleto non credo sia imputabile al cliente ma al manutentore che ha segnato che era tutto ok...
Ospite - Lun 3 Mar 2008, 18:05
Oggetto:

Ecco il tagliando della mia Panda Np - 1 anno - 12400km

Totale Manodopera 36,00 €
Filtro Olio 11,10 €
Selenia Multipower Lt. 2 55,00€
Materiale di consumo 2,30€


Totale 116,00 €
Ospite - Ven 7 Mar 2008, 21:39
Oggetto:

Ciao a tutti!
A quasi un anno di vita, l'ho ritirata il 5 aprile 2007, ieri ho portato la pandina al suo primo tagliando dei 20.000 km. In realtà era a 20432 e spero che non influisca sul valore della garanzia, comunque il resoconto e questo:

110 euro per manodopera, bollino blu, olio motore, filtro dell'olio e amteriali di consumo.
Com'è andata secondo voi?

p.s: tagliando fatto all'officina autorizzata fiat di Pinerolo, via Torino 4.
p.p.s: sempre più soddisfatto della panda. 20000 km fatti con 800 euro!
Con la benzina ne avrei spesi quasi 2000
Ospite - Lun 17 Mar 2008, 18:51
Oggetto:

NP Climbing 4000km:
portata a verificare i livelli , aperto il cofano e verificato il tutto in 3 minuti,
gratis ovviamente,
riportarla a 20.000 Km per il tagliando vero.
Bella la Pandina Ghigno
Ludo - Lun 17 Mar 2008, 20:42
Oggetto:

I livelli si controllano da sè almeno una volta al mese, altro che in officina a 4000 km... Spazientito
Ospite - Lun 17 Mar 2008, 20:46
Oggetto:

Ludo ha scritto:
I livelli si controllano da sè almeno una volta al mese, altro che in officina a 4000 km... Spazientito



Il Concessionario lo prevede come primo controllino ........... e dai , cosi' ti vedono Risata
tuarco - Mar 18 Mar 2008, 18:48
Oggetto:

Primo tagliando alla scadenza dell'anno a 17.500 Km.

€ 47,95 esecuzione lavori
€ 11,33 filtro olio
€ 14,64 filtro aria
€ 19,24 filtro antip.
€ 37,00 selenia 20K
€ -0,34 sconto
€ 130,00 costo tagliando

Riporto quanto sopra per tutti quelli che sono interessati per fare dei paragoni come io stesso ho fatto vedendo i costi dei tagliandi dei colleghi metanisti posti in precedenza. Dei controlli specifici per la np neanche l'ombra. Sono riuscito a visionare una np in pronta consegna ed ho notato dei nuovi copertoni a risparmio di carburante forse le continental e una nuova centralina per il metano che svilupperebbe più cavalli a detta del meccanico; alla richiesta di aggiornamento della mia centralina il meccanico mi risponde, dopo un controllo in una banca dati, che sul mio modello non era previsto l'aggiornamento.
grandeporcello - Mar 18 Mar 2008, 21:59
Oggetto:

Sinceramente questi prezzi mi sembrano esagerati,ho deciso che farò il tagliando da un amico,officina point service che può fare i tagliandi in garanzia.
A nessuno di voi che ha fatto già il tagliando hanno controllato il gioco delle punterie?
emiori - Sab 22 Mar 2008, 22:33
Oggetto:

Ai Romani possessori di Fiat Panda NP
Il prossimo mese dovrei effttuare il primo tagliando alla scadenza del primo anno di immatricolazione (circa 6000 km percorsi).
Vorrei sapere dai romani che hanno già fatto il tagliando qual è stato il costo sostenuto e se comunque conviene che mi rechi laddove ho acquistato la mia Pandina (Fiat Center di Via Manzoni).
Vi ringrazio e Auguro Buona pasqua a tutti.
Ospite - Dom 23 Mar 2008, 17:03
Oggetto:

Rifacendomi a quanto scritto da ZIOVAL nella sua del 24-08-2007,
non vi sembra strano che nei preventivi segnalati dai vari amici metanisti non c'è voce della sostituzione del filtro regolatore pressione?

I dubbi e le tesi che mi vengono sono:
- Il metano in commercio è veramente così puro da non compromettere il filtro (cosa molto probabile! Le impurità verranno trattenute dal filtro generale del distributore; cosa invece diversa per i carburanti classici come benzina e gasolio)
- Al meccanico basta una soffiatina d'aria compressa per pulirlo (cosa molto probabile essendoci poche impurità)
- Oppure non lo contrallano nemmeno il regolatore di pressione (spero proprio che venga fugato tale dubbio ma lavoro in un settore ove impieghiamo macchinari che usano miscele gassose e non montano regolatori di pressione dotati di filtri poichè normalmente i gas vengono forniti con certa purezza e dichiarata alla fonte. Solo per l'aria compressa, ove è molto più facile avere impianti e compressori "sporchi" esistono filtri regolatori/deumidificatori)

Cosa ne dite? Soprattutto, qualcuno ha già eseguito da solo il controllo del fantomatico filtro del reg. press.? A fine Aprile arriverà la mia Panda NP Climbing e quando sarà il momento non mi esimerò da poter intervenire quanto possibile da solo.
Ciao
Ospite - Dom 23 Mar 2008, 22:50
Oggetto:

emiori ha scritto:
Il prossimo mese dovrei effttuare il primo tagliando alla scadenza del primo anno di immatricolazione


anche io sono in procinto del tagliando (inizio di maggio),facci sapere dove lo avrai fatto e quanto ti sara' costato.grazie Ciao!

ps
credo di aver letto,che ora il tagliando si effettua, o a 2 anni (se non sono stati raggiunti i 20000 km), o a 20000 km Perplesso
Ospite - Sab 29 Mar 2008, 12:41
Oggetto:

Fatto il primo tagliando alla scadenza dell'anno (13.600 km) che ho deciso di fare perche' non avevo fatto nessun controllo sino ad ora Figuraccia

Il tagliando l'ha effettuato l'officina annessa al concessionario di Bologna dove l'ho acquistata (Maresca e Fiorentino).

Costi:

Controllo freni anteriori e posteriori
Controllo cinghie, livelli, luci
Prova vettura
45.60 Euro

Sostituzione olio Selenia
41.07 Euro

Sconto
0.26 Euro

Addebito consumo (non so cosa sia!)
2.59 Euro

Totale
89.00 Euro


Il filtro dell'olio me lo cambieranno al tagliando dei 20.000 Km

Avevo segnalato che nelle ultime settimane l'alimentazione a volte passa da metano a benzina, mentre viaggio, per pochi secondi. Poi ritorna a metano. E accade anche se il metano non si sta esaurendo. Mi hanno infatti detto che se il metano è quasi a secco puo' succedere che l'auto passi a benzina e ritorni a metano.
Hanno fatto un controllo sulla centralina, ma pare sia tutto a posto.
A voi capita?

Per il filtro della pressione mi hanno detto che l'hanno controllato (senza sostituirlo) e gli ho dovuto credere sulla parola...
grandeporcello - Sab 29 Mar 2008, 14:18
Oggetto:

glutine ha scritto:


Il filtro dell'olio me lo cambieranno al tagliando dei 20.000 Km

Il filtro dell'olio non ha chissà quale costo,di solito è consigliabile sostutuirlo insieme al cambio olio.
Ospite - Sab 5 Apr 2008, 11:21
Oggetto:

Qualcuno ha suggerimenti per un tagliando "onesto" a Milano e limitrofi? E' il primo tagliando, quello dei 20.000 km, e sicuramente non porterò la mia dolce pandina da Denicar, dove l'ho comprata, che non mi ha soddisfatto per niente (purtroppo a posteriori) sul prezzo di vendita e su altri dettagli amministrativi...
CleonII - Sab 5 Apr 2008, 12:05
Oggetto:

glutine ha scritto:

Avevo segnalato che nelle ultime settimane l'alimentazione a volte passa da metano a benzina, mentre viaggio, per pochi secondi. Poi ritorna a metano. E accade anche se il metano non si sta esaurendo. Mi hanno infatti detto che se il metano è quasi a secco puo' succedere che l'auto passi a benzina e ritorni a metano.
Hanno fatto un controllo sulla centralina, ma pare sia tutto a posto.
A voi capita?


con la multipla mai capitato Basito Spazientito
grandeporcello - Sab 5 Apr 2008, 15:40
Oggetto:

Effettuato 1° tagliando proprio stamattina a 19800 km

Officina Point Service,usati ricambi di marche equivalenti ai prodotti originali.

Olio motore Esso Ultra (3 litri 10W-40 ACEA A3 API SL) 19,50 €
FIltro olio 10,00 €
filtro aria 12,00 €
filtro antipolline 16,00 €
ripristino olio freni
ripristino liquido batteria
controllo filtro metano(era ok)
controllo gioco punterie(era ok)
manodopera €40,00
Totale 97,50 €

Sinceramente credevo di spendere un po' meno visto che non trattasi di autofficina FIAT,però va bene lo stesso,in compenso ho potuto assistere ai lavori,a differenza della concessionaria dove è "vietato" e per questo non ci sono andato.
Ospite - Ven 11 Apr 2008, 13:23
Oggetto:

ho fattoil talgiando e a parte la spesa credo in line (130 euro) ho notato che l'olio che mi hanno messo è un selenia 2k di colore marrone.
mentre quello di primo equipaggiamento era bianco.
ho letto da qualche parte su questo forum che l'olio per motore a metano è particolare. è la verità?
a voi che olio hanno messo?

grazie a tutti ciao
cpaolo67 - Ven 11 Apr 2008, 14:03
Oggetto:

guzzillo ha scritto:

ho letto da qualche parte su questo forum che l'olio per motore a metano è particolare. è la verità?
a voi che olio hanno messo?

grazie a tutti ciao


Probabilmente lo hai letto su qualche rivista disinformata, oppure sul libretto di manutenzione magari; dove ti dicono di mettere il "loro" olio che costa guarda caso 3-4 volte di più!!!
Metti l'olio della giusta gradazione e... WAWAWUMAAAAA!!! Pollice su
Ludo - Ven 11 Apr 2008, 14:10
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Totale 97,50 €

Sinceramente credevo di spendere un po' meno visto che non trattasi di autofficina FIAT,

Se veramente han controllato anche il gioco valvole il prezzo è ottimo: coi ricambi ci siamo alla grande, e se ti han fatturato 2 ore a 20 €/ora anche di manodopera è difficile metterci meno e/o avere un costo unitario inferiore Pollice su Ma vieeeni!
Ludo - Ven 11 Apr 2008, 14:13
Oggetto:

guzzillo ha scritto:
ho fattoil talgiando e a parte la spesa credo in line (130 euro) ho notato che l'olio che mi hanno messo è un selenia 2k di colore marrone.
mentre quello di primo equipaggiamento era bianco.

Ti assicuro che è impossibile che un olio motore abbia colore bianco Risata

Citazione:
ho letto da qualche parte su questo forum che l'olio per motore a metano è particolare. è la verità?

Esiste, per restare in casa Selenia, il Performer Multipower 5W30. Ma, come abbiamo ampiamente sviscerato nella discussione sull'olio in Uso e manutenzione, personalmente credo che non valga la pena nè per prezzo nè per gradazione SAE (specie estiva, specie al centro-sud).
Ludo - Ven 11 Apr 2008, 14:19
Oggetto:

Fastematt ha scritto:
non vi sembra strano che nei preventivi segnalati dai vari amici metanisti non c'è voce della sostituzione del filtro regolatore pressione?

No, vedi Aspetti tecnici > Filtro gas sugli impianti sequenziali Occhiolino
Ludo - Ven 11 Apr 2008, 14:23
Oggetto:

glutine ha scritto:
Il filtro dell'olio me lo cambieranno al tagliando dei 20.000 Km

Ehm, non farti fregare: il prossimo tagliando dovrai farlo alla scadenza dei 2 anni o 40.000 km Idea
grandeporcello - Ven 11 Apr 2008, 19:34
Oggetto:

Ludo ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Totale 97,50 €

Sinceramente credevo di spendere un po' meno visto che non trattasi di autofficina FIAT,

Se veramente han controllato anche il gioco valvole il prezzo è ottimo: coi ricambi ci siamo alla grande, e se ti han fatturato 2 ore a 20 €/ora anche di manodopera è difficile metterci meno e/o avere un costo unitario inferiore Pollice su Ma vieeeni!

Sono stato anche io in officina ad "assistere" ,il gioco punterie è stato controllato proprio su mia esplicita richiesta,per il prezzo non proprio economico mi riferivo alla manodopera,non ai ricambi.30 €/ora per 1 ora e mezza.Mi sembrano non pochi 30 €,spero di sbagliare Ghigno . Non so se la tariffa oraria varia se il tagliando viene fatto in garanzia o meno,magari hanno dei costi maggiori per la rete di assistenza,è solo un'ipotesi...
Ospite - Ven 11 Apr 2008, 20:21
Oggetto:

Ludo ha scritto:
guzzillo ha scritto:
ho fattoil talgiando e a parte la spesa credo in line (130 euro) ho notato che l'olio che mi hanno messo è un selenia 2k di colore marrone.
mentre quello di primo equipaggiamento era bianco.

Ti assicuro che è impossibile che un olio motore abbia colore bianco Risata

Citazione:
ho letto da qualche parte su questo forum che l'olio per motore a metano è particolare. è la verità?

Esiste, per restare in casa Selenia, il Performer Multipower 5W30. Ma, come abbiamo ampiamente sviscerato nella discussione sull'olio in Uso e manutenzione, personalmente credo che non valga la pena nè per prezzo nè per gradazione SAE (specie estiva, specie al centro-sud).

mi correggo non bianco ma quasi trasparente
Ludo - Sab 12 Apr 2008, 08:13
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
30 €/ora per 1 ora e mezza.Mi sembrano non pochi 30 €,spero di sbagliare Ghigno

Non proprio pochi (nella media, via), ma ti è stata addebitata 1 ora e mezza che, invece, è decisamente onesta (il tempo preciso che un meccanico esperto dovrebbe metterci, nè più nè meno, ma se facciamo un sondaggio non credo che per un tagliando + controllo gioco valvole vengano mediamente addebitate meno di 2 ore).
C'è il meccanico che, a fronte di un costo unitario basso, addebita più tempo, quello che, con un costo unitario maggiore, sta più "stretto" coi tempi, quello che infine "carica" sul costo dei ricambi: l'importante è che il bilancio finale sia conveniente Pollice su
Ludo - Sab 12 Apr 2008, 08:18
Oggetto:

guzzillo ha scritto:
mi correggo non bianco ma quasi trasparente

In ogni caso, se - come ha scritto grandeporcello - il libretto richiede un olio SAE 10W40 - API SL - ACEA A3, il Selenia 20k è appropriato Pollice su
emiori - Dom 27 Apr 2008, 21:51
Oggetto:

nik54 ha scritto:
emiori ha scritto:
Il prossimo mese dovrei effttuare il primo tagliando alla scadenza del primo anno di immatricolazione


anche io sono in procinto del tagliando (inizio di maggio),facci sapere dove lo avrai fatto e quanto ti sara' costato.grazie Ciao!

ps
credo di aver letto,che ora il tagliando si effettua, o a 2 anni (se non sono stati raggiunti i 20000 km), o a 20000 km Perplesso



Tosato al Fiat Center di Via Manzoni:
costo manodopera 44 €/ora + IVA ( pagata 1 ora+ altri €10,56 +IVA per "smaltimento rifiuti + materiali consumi")
Filtro Olio 11,10 + IVA
4 L di Olio Selenia 5w30 58,32 + IVA (mi hanno lasciato una tanica con quel poco che è rimasto: non è anomalo questo consumo?)
Filtro Aria 19,10+IVA
Liquido Protezione Sistema Alimentazione BZ € 17,28+IVA (me l'han fatto vedere; agli esperti del sito chiedo se trattasi di "sola")
Totale Euro 173,39 (144,49+IVA)
A mia domanda sul fatto che avessero eseguito i controlli specific previsti da libretto sull'impianto a metano la risposta è stata: tutti i controlli sono stati eseguiti.
Inutilmente avevo chiesto su sito un consiglio su officina su Roma da consigliare. Spero di rendermi utile con questa segnalazione e di ricevere prima del prossimo tagliando informazioni atte ad evitare seconda tosatura.
Saluti a tutti
grandeporcello - Dom 27 Apr 2008, 22:32
Oggetto:

emiori ha scritto:

4 L di Olio Selenia 5w30 58,32 + IVA (mi hanno lasciato una tanica con quel poco che è rimasto: non è anomalo questo consumo?)

Non si tratta di consumo,ma semplicemente di capacità.Come hanno fatto a metterti 4 litri se la capacità della panda è di 3 litri?Perché ti hanno messo un 5W30 se la Fiat consiglia un 10W40? Va bene 5w,è il 30 che non va bene Sbalordito
renori - Mar 29 Apr 2008, 16:46
Oggetto:

Fatto il tagliando a 19800 Km (poco piu' di un anno).
Posso accettare i 140 euro per tutti i controlli previsti per il tagliando, ma i 40 euro che mi hanno spillato per la CONVERGENZA non pattuita prima, mi sembrano un esagerazione Spazientito
grandeporcello - Mar 29 Apr 2008, 16:55
Oggetto:

Concordo,non so al nord,ma qui prendono al massimo 15 €...
Ludo - Mar 29 Apr 2008, 18:19
Oggetto:

emiori ha scritto:
costo manodopera 44 €/ora + IVA

53 €/ora in un'officina Fiat, sempre a conferma che le garanzie allungate non sono gratis ma si pagano profumatamente, nè più nè meno che le polizze assicurative... Pollice verso
Ti converrebbe almeno cercare un'officina autorizzata meno esosa. Idea

Citazione:
( pagata 1 ora+ altri €10,56 +IVA per "smaltimento rifiuti + materiali consumi")

Va però ammesso che 1 ora e un quarto per olio e filtri sono lo stretto necessario Pollice su
A conferma di quanto si diceva prima sul rapporto tra costo unitario e tempo impiegato per le riparazioni RTFM!

Citazione:
Liquido Protezione Sistema Alimentazione BZ € 17,28+IVA (me l'han fatto vedere; agli esperti del sito chiedo se trattasi di "sola")

Può darsi che sulle versioni NP sia raccomandato dalla Casa l'uso di un additivo per la protezione e la pulizia dei (sottoutilizzati) iniettori benzina, diamogli credito Sorriso

Citazione:
Totale Euro 173,39 (144,49+IVA)

A parte il costo unitario della manodopera, per il resto è una fattura anche onesta (ritenuto normale il ricarico sui ricambi originali): c'è chi ha speso più di 200 €...

Citazione:
Inutilmente avevo chiesto su sito un consiglio su officina su Roma da consigliare. Spero di rendermi utile con questa segnalazione e di ricevere prima del prossimo tagliando informazioni atte ad evitare seconda tosatura.

Il libretto coi centri di assistenza non viene più allegato a quello di uso e manutenzione?
Ludo - Mar 29 Apr 2008, 18:24
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Come hanno fatto a metterti 4 litri se la capacità della panda è di 3 litri?

Infatti gliene hanno restituito un litro: Idea relativamente onesti, benchè serietà imporrebbe di fatturare solo quello utilizzato Spazientito

Citazione:
Perché ti hanno messo un 5W30 se la Fiat consiglia un 10W40? Va bene 5w,è il 30 che non va bene Sbalordito

Mi sa che per tutte le versioni NP la casa raccomanda - cosa anche sensata, almeno dal loro punto di vista - l'uso del Selenia Performer Multipower, benchè le specifiche minime (e IMHO ampiamente sufficienti) richieste siano SAE 10W40 API SL ecc. Idea
Ludo - Mar 29 Apr 2008, 18:27
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Concordo,non so al nord,ma qui prendono al massimo 15 €...

Pure al Nord (quelli onesti) Ghigno Pollice su
grandeporcello - Mar 29 Apr 2008, 22:17
Oggetto:

Ludo ha scritto:



Citazione:
Liquido Protezione Sistema Alimentazione BZ € 17,28+IVA (me l'han fatto vedere; agli esperti del sito chiedo se trattasi di "sola")

Può darsi che sulle versioni NP sia raccomandato dalla Casa l'uso di un additivo per la protezione e la pulizia dei (sottoutilizzati) iniettori benzina, diamogli credito Sorriso

Nel libretto uso e manutenzione non ce n'è minimo accenno...


Citazione:

Il libretto coi centri di assistenza non viene più allegato a quello di uso e manutenzione?

Si,ci sono tutte le officine autorizzate Fiat,sia delle concessionarie che non,ovviamente non c'è scritto se sono *********** o meno Ghigno
grandeporcello - Mar 29 Apr 2008, 22:27
Oggetto:

Ludo ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Come hanno fatto a metterti 4 litri se la capacità della panda è di 3 litri?

Infatti gliene hanno restituito un litro: Idea relativamente onesti, benchè serietà imporrebbe di fatturare solo quello utilizzato Spazientito

Emiori ha scritto:"mi hanno lasciato una tanica con quel poco che mi è rimasto".Se non ho capito male gli hanno versato a loro dire 3 litri e qualcosa...

Ludo ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Perché ti hanno messo un 5W30 se la Fiat consiglia un 10W40? Va bene 5w,è il 30 che non va bene Sbalordito

Mi sa che per tutte le versioni NP la casa raccomanda - cosa anche sensata, almeno dal loro punto di vista - l'uso del Selenia Performer Multipower, benchè le specifiche minime (e a mio parere ampiamente sufficienti) richieste siano SAE 10W40 API SL ecc. Idea

Anche qui,sul libretto aggiuntivo per la versione a metano,non si parla di particolari oli.Dal libretto uso e manutenzione rimane quindi consigliato il Selenia 20k.
Ludo - Mar 29 Apr 2008, 23:33
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Nel libretto uso e manutenzione non ce n'è minimo accenno...

Può essere una precauzione della singola officina, o frutto di circolari interne alla rete, come la raccomandazione dell'uso del Selenia Performer Multipower...
Ludo - Mar 29 Apr 2008, 23:36
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Anche qui,sul libretto aggiuntivo per la versione a metano,non si parla di particolari oli.Dal libretto uso e manutenzione rimane quindi consigliato il Selenia 20k.

A parte che possono essersi dimenticati di specificarlo nel libretto aggiuntivo, ma insomma, il Selenia Performer Multipower è l'olio frutto della grande esperienza Fiat sui motori alimentati a metano ecc. ecc., nonchè già prescritto per la Multipla NP: mi pare scontato che venga utilizzato dalla rete Fiat su tutti i modelli NP Idea
emiori - Mer 30 Apr 2008, 23:38
Oggetto:

Ringrazio Ludo e Grandeporcello per le risposte ed i commenti.
Per quanto riguarda il costo della manodopera, lo stesso operatore dell'officina, dopo avermi fatto i complimenti dicendo che "..si comincia a capire quale macchina comprare per la città.." e avermi riferito che ha fatto già comprare la Panda NP a 2 suoi amici, si lamentava che il costo manodopera allontana sempre più i clienti a fronte di servizi in officina, soprattutto per quanto riguarda i controllli SW della centralina, comunque "al top".
Per quanto riguarda l'olio, effettivamente quello che mi è stato ridato non è poco; insomma, come dice Ludo, il litro in + non lo dovevo pagare ma almeno me l'han ridato.
Per quanto riguarda "officine meno care", è vero che non avevo scorso l'elenco dei centri assistenza FIAT; per il primo tagliando preferivo portarla nel posto in cui l'ho acquistata e peraltro, come dice Grandeporcello, non avendo avuto segnalazioni su sito, portarla in altra officina non mi avrebbe assicurato risparmio e/o maggiore qualità. Se qualcuno tra i tanti "romani" del sito volesse segnalare, nel frattempo, qualche officina autorizzata FIAT ritenuta competente ed onesta la proverei la prossima volta.
spina - Gio 1 Mag 2008, 19:08
Oggetto:

Ludo ha scritto:
....il Selenia Performer Multipower è l'olio frutto della grande esperienza Fiat sui motori alimentati a metano ecc. ecc., nonchè già prescritto per la Multipla NP: mi pare scontato che venga utilizzato dalla rete Fiat su tutti i modelli NP Idea
infatti..... Ghigno Ghigno
grandeporcello - Gio 1 Mag 2008, 19:13
Oggetto:

spina ha scritto:
Ludo ha scritto:
....il Selenia Performer Multipower è l'olio frutto della grande esperienza Fiat sui motori alimentati a metano ecc. ecc., nonchè già prescritto per la Multipla NP: mi pare scontato che venga utilizzato dalla rete Fiat su tutti i modelli NP Idea
infatti..... Ghigno Ghigno


Mi chiedo allora perché non viene consigliato nei libretti uso e manutenzione e per quale motivo un olio di gradazione SAE 30 dovrebbe andare meglio su motori a metano rispetto a quelli di gradazione SAE 40 nei motori solo benzina... Sbalordito Dubbio
spina - Gio 1 Mag 2008, 19:38
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
spina ha scritto:
Ludo ha scritto:
....il Selenia Performer Multipower è l'olio frutto della grande esperienza Fiat sui motori alimentati a metano ecc. ecc., nonchè già prescritto per la Multipla NP: mi pare scontato che venga utilizzato dalla rete Fiat su tutti i modelli NP Idea
infatti..... Ghigno Ghigno


Mi chiedo allora perché non viene consigliato nei libretti uso e manutenzione
perchè se lo dimenticano..... Ghigno Ghigno Risata a crepapelle
grandeporcello ha scritto:
e per quale motivo un olio di gradazione SAE 30 dovrebbe andare meglio su motori a metano rispetto a quelli di gradazione SAE 40 nei motori solo benzina... Sbalordito Dubbio
boh... qui non so che dirti Spazientito Occhiolino
Ludo - Ven 2 Mag 2008, 08:36
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
per quale motivo un olio di gradazione SAE 30 dovrebbe andare meglio su motori a metano rispetto a quelli di gradazione SAE 40 nei motori solo benzina... Sbalordito Dubbio

Ne abbiamo discusso per...chilometri nella discussione sull'olio in Uso e manutenzione RTFM! Ghigno
In sostanza il Performer Multipower è pensato in particolare per facilitare avviamento e carburazione a freddo con climi rigidi, per quello ha gradazione 5W30. Ed è anche per quello che io preferirei un olio più economico 5-10W40 secondo le specifiche richieste a benzina.
Ospite - Dom 4 Mag 2008, 11:44
Oggetto:

Infatti ludo sarebbe meglio un 10-40 perchè non tutti abitano al polo, poi se alla fiat volevano proprio fare una cosa che andava bene a tutti allora potevano mettere un 5-40.
grandeporcello - Dom 4 Mag 2008, 14:38
Oggetto:

E' quello che intendevo io.La mia osservazione non era riferita per le basse temperature,ma per quelle alte.Semplicemente mi chiedo perché una versione e metano vada meglio con un olio di gradazione SAE 30,visto che per lo stesso motore solo benzina viene consigliato un olio di gradazione 40
Ludo - Lun 5 Mag 2008, 13:45
Oggetto:

Infatti l'automobilista non lobotomizzato valuta questi aspetti e sa riconoscere l'olio più adatto per specifiche e rapporto qualità/prezzo, senza farsi abbindolare dallo specchietto per allodole dell'"olio per motori a metano" Figo! Pollice su
Però, sotto il profilo della correttezza tecnico-commerciale, è sensato che nella rete Fiat sia consigliato per i motori a metano il Performer Multipower.
Molto più sensato rispetto - ad es. - al prescrivere oli 5W30 per il cambio su tutti i motori benzina e diesel come fanno ormai diversi costruttori (Opel, Ford, BMW, ecc.), magari perchè così evitano i costi di forniture differenziate per le officine dei vari Paesi, e probabilmente perchè con gradazione SAE estiva superiore è difficile rientrare nei (inutili) requisiti LongLife...
Ma di questo è meglio discutere nel topic appropriato OT!
Ospite - Gio 8 Mag 2008, 21:39
Oggetto:

emiori ha scritto:

Tosato al Fiat Center di Via Manzoni:
Saluti a tutti

grazie dell'informazione. ti faro' sapere anch'io. Ciao!
Ospite - Mer 21 Mag 2008, 22:53
Oggetto:

eccomi qua'
fatto il tagliando km 9900
eseguito presso l'officina fiat di pennesi,via francesco di benedetto 44 roma

filtro olio €11,10 - 20% sconto 8,88
filtro antipolline €20,15 - 20% sconto 16,12
olio selenia 20k € 11,21 3 litri 33,63
controlli vari e mano d'opera per totali ore 1 € 26,00
totale € 84,63 + iva €16,93 = € 101,56
ps
ho domandato il perche' di solo 3 litri di olio,mi hanno risposto che questo e' cio' che ne occorre.
il lavoro lo hanno eseguito in mia presenza.
spero di essere stato chiaro. Ciao!
zioval - Gio 22 Mag 2008, 08:44
Oggetto:

nik54 ha scritto:
eccomi qua'
fatto il tagliando km 9900
eseguito presso l'officina fiat di pennesi,via francesco di benedetto 44 roma

filtro olio €11,10 - 20% sconto 8,88
filtro antipolline €20,15 - 20% sconto 16,12
olio selenia 20k € 11,21 3 litri 33,63
controlli vari e mano d'opera per totali ore 1 € 26,00
totale € 84,63 + iva €16,93 = € 101,56
ps
ho domandato il perche' di solo 3 litri di olio,mi hanno risposto che questo e' cio' che ne occorre.
il lavoro lo hanno eseguito in mia presenza.
spero di essere stato chiaro. Ciao!


Ciao nik54 mi sembre un buon prezzo per una grande città, visto che sei stato presente puoi svelarci se hanno fanno i dovuti controlli sull'impianto a metano e cosa esattamente?
Ludo - Gio 22 Mag 2008, 15:33
Oggetto:

nik54 ha scritto:
fatto il tagliando km 9900

Tagliando a cadenza annuale? Uhm...

Citazione:
filtro olio €11,10 - 20% sconto 8,88
filtro antipolline €20,15 - 20% sconto 16,12
olio selenia 20k € 11,21 3 litri 33,63
controlli vari e mano d'opera per totali ore 1 € 26,00
totale € 84,63 + iva €16,93 = € 101,56

Molto bene, per un'officina autorizzata! Pollice su
Lo dico sempre, che basta guardarsi in giro per trovare meccanici onesti e di fiducia...
Ospite - Gio 22 Mag 2008, 19:13
Oggetto:

zioval ha scritto:



Ciao nik54 mi sembre un buon prezzo per una grande città, visto che sei stato presente puoi svelarci se hanno fanno i dovuti controlli sull'impianto a metano e cosa esattamente?


no non hanno fatto nessun controllo,visto che comunque non ho lamentato nulla.
Ospite - Gio 22 Mag 2008, 19:58
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Tagliando a cadenza annuale? Uhm...


si. a 2 anni o 20000km, si fa per altri tipi di auto,es.grande punto.chiesto sia a loro che a fiat. ( fiat mi ha risposto che comunque fa fede il libretto dei tagliandi di manutenzione).
Ciao!
emiori - Mar 3 Giu 2008, 22:13
Oggetto:

nik54 ha scritto:
eccomi qua'
fatto il tagliando km 9900
eseguito presso l'officina fiat di pennesi,via francesco di benedetto 44 roma

filtro olio €11,10 - 20% sconto 8,88
filtro antipolline €20,15 - 20% sconto 16,12
olio selenia 20k € 11,21 3 litri 33,63
controlli vari e mano d'opera per totali ore 1 € 26,00
totale € 84,63 + iva €16,93 = € 101,56
ps
ho domandato il perche' di solo 3 litri di olio,mi hanno risposto che questo e' cio' che ne occorre.
il lavoro lo hanno eseguito in mia presenza.
spero di essere stato chiaro. Ciao!



Ci sono 20 Euro in meno di manodopera rispetto al fiat center Triste che mi ha sostituito il filtro dell'aria mentre a te hanno sostituito il filtro antipolline; altra differenza è il Liquido Protezione Sistema Alimentazione BZ (20 Euro al Fiat Center) e il tipo di olio (Selenia 5w30 al Fiat Center 10 Euro in più).

Il fatto è che per me Viala Manzoni è molto comodo mentre per arrivare a Via Di Bneedetto ci metterei una giornata. Perplesso
A tempo debito vedrò. Grazie per le informazioni
Risata a crepapelle
Ospite - Mer 4 Giu 2008, 18:27
Oggetto:

emiori ha scritto:
A tempo debito vedrò. Grazie per le informazioni

figurati!
Ospite - Mar 8 Lug 2008, 15:28
Oggetto:

Salve a tutti.

Vorrei chiedere se qualcuno ha già effettuato il II tagliando (40000 km)

Io (Panda acquistata a Marzo '07) dovrei farlo entro fine mese, e ci sono un paio di cose che non mi sono chiare.

1) Nell'allegato al libretto di uso e manutenzione, nel piano di manutenzione programmata, tra i diversi controlli c'è il seguente:
"controllo regolatore di pressione ed eventuale sostituzione filtro interno"
Ma il filtro va sostituito all'occorrenza o c'è una cadenza (kilometraggio piuttosto che tempo) a cui va cambiato?

2) Nello scorso tagliando non mi hanno sostituito il filtro antipolline. All'inizio non ci avevo fatto caso, poi leggendo qui ho notato che ad alcuni lo hanno sostituito in occasione del I tagliando (20000 km). Ho pensato che non l'avessero fatto perchè era passati circa 4 mesi dall'acquisto. Ora ne son passati ben 16. Pensate che debba ricordargli di sostiuirlo tale filtro?

Ciao
grandeporcello - Mar 8 Lug 2008, 17:32
Oggetto:

1) Essendo scritto "eventuale" credo che la Fiat intenda necessaria la sostituzione solo se il filtro sia sporco,non a cadenza prefissata

2) a 4 mesi dall'acquisto credo che il filtro era abbastanza pulito,tuttavia almeno una volta all'anno è consigliabile cambiarlo,alla fine più che a candenza andrebbe cambiato se è sporco.Se vuoi toglierti lo sfizio puoi anche smontarlo un attimo e vedi in che condizioni è,è molto semplice,c'è un coperchio sul lato sx dove vanno i piedi del passeggero.
Ospite - Mar 8 Lug 2008, 22:14
Oggetto:

Oggi dopo 10.000 km ho telefonato alla concessionaria per chiedere quando andare a fare il tagliando, con mia sorpresa mi è stato detto che posso andare a farlo fra i 10 ed i 15mila km, ma è sembrato a dir poco strano, ma non ci doveva essere un limite preciso per tuttti uguale?
zioval - Mer 9 Lug 2008, 08:46
Oggetto:

Un anno dalla consegna o 20000 km di percorrenza.
Ciao
calimero70 - Mer 9 Lug 2008, 12:07
Oggetto:

Buongiorno carissimi.. Ghigno
Fatto oggi il primo tagliando dei 20k al pandino

Tot. fatt. 182,50 euri!

cambiato :

olio
filtro olio
filtro antipolline
candele
manodopera (1,15h a 37 euro l'ora)

verificata eccessiva rumorisita' compressore clima: si cambia in garanzia!
Ospite - Mer 9 Lug 2008, 12:20
Oggetto:

ok il filtro antipolline, ma la sostituzione delle candele non è prematura?
calimero70 - Mer 9 Lug 2008, 12:32
Oggetto:

Che vuole che le dica egregio..
mi dissero che per la NP e' di protocollo! Sorpreso
grandeporcello - Mer 16 Lug 2008, 22:02
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
ok il filtro antipolline, ma la sostituzione delle candele non è prematura?

Quoto!
Geniorosso - Mer 23 Lug 2008, 09:37
Oggetto:

Ciao, qualcuno ha fatto la registrazione valvoline al primo tagliando? E l'esborso relativo in quanto è "quantificabile"?

Mio cugino metanaro ha la Punto NP e tale operazione gliela hanno fatto a 40.000km, a 20.000 il concessionario ha sentenziato che non era necessaria. Essendo la Panda NP con lo stesso motore...

Che dite?

Salam!
Sbalordito
grandeporcello - Gio 24 Lug 2008, 14:11
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:
Ciao, qualcuno ha fatto la registrazione valvoline al primo tagliando? E l'esborso relativo in quanto è "quantificabile"?

Ai primi 20.000 km ho fatto controllare il gico valvole,ma non sono state necessarie registrazioni.
Ho speso circa 40 € di manodopera,ovviamente per tutto il tagliando.
L'esborso relativo credo si possa quantificare con 30-40 minuti di lavoro.
Ospite - Gio 24 Lug 2008, 21:39
Oggetto:

calimero70 ha scritto:
Buongiorno carissimi.. Ghigno
Fatto oggi il primo tagliando dei 20k al pandino

Tot. fatt. 182,50 euri!

cambiato :

olio
filtro olio
filtro antipolline
candele
manodopera (1,15h a 37 euro l'ora)

verificata eccessiva rumorisita' compressore clima: si cambia in garanzia!


In effetti sostituire le candele di una autovettura a metano dopo 20000 km mi sembra eccessivo......... il metano se non sbaglio dovrebbe lasciare meno residui sugli elettrodi.
Sulla mia attuale Punto 1.2 16V Benza il concessionario me le ha cambiate a 50000km e spero che non si azzardi sula mia futura Panda NP a cambiarle troppo presto per guadagnarci senza averle almeno controllate. Inoltre ho letto su tantissime pubblicazioni che il metano sollecita meno il motore per cui dovrebbe durare di piu
Ospite - Gio 24 Lug 2008, 22:36
Oggetto:

logico dura di piu al max arriva a 136 km orari ihi Ghigno
calimero70 - Ven 25 Lug 2008, 00:57
Oggetto:

Non è propriamente così.. che l'alimentazione a gas lasci meno residui nella camera di combustione ok ma comunque vi è una maggiore sollecitazione a livello di temperatura rispetto alla benzina e le candele son le prime a risentirne.. Che poi a 20k si debban per forza sostituire è un'altro discorso..
Pardemazio - Ven 25 Lug 2008, 10:59
Oggetto:

Salve a tutti,

effettuati primo tagliando a 20.000 Km.

Cambio Olio/Filtro olio/Filtro abitacolo/Filtro aria/manodopera :

Totale euro 134,00

Non mi lamento
Ospite - Mar 12 Ago 2008, 14:54
Oggetto:

Salve a tutti. Anche se con un po' di ritardo (l'intervento è stato effettuato il 24/07) posto il (caro) resoconto del II tagliando (quello dei 40000).

operazione / quantità / prezzo / sconto / importo(escluso IVA)

Manodopera / 2.8 [h] / 35 [€/h] / 10% / 88.20 €
Filtro aria condiz. / 1 / 15.14 € / 15% / 12.86 €
Filtro olio / 1 / 11.10 € / 15% / 9.43 €
Filtro aria / 1 / 20.15 € / 15% / 17.12 €
Liquido tergicristallo / 1 / 1.55 € / 0% / 1.55 €
Cinghia trasmissione / 1 / 22.47 € / 15% / 19.09 €
Candele / 4 / 9.25 [€/cand.] / 15% / 31.45 €
Olio (Selenia Performer) / 3 lt. / 14.58 [€/lt.] / 15% / 37.17 €

Totale manodopera 88.20 €
Totale ricambi 126.67 €

Totale 216.87 €
IVA (20%) 43.37 €

Totale + IVA + arrotondamento = 260.00 [€]

A detta del capo meccanico la cinghia di distribuzione era da cambiare perchè ingottita e poteva rompersi da un momento all'altro. Sinceramente mi ha convinto poco. Così come mi ha convinto poco la risposta alla mia richiesta di controllare (e se necessario) sosttuire i freni. Mi hanno detto che sono al 40%, e alla mia domanda "li sostituirete al prossimo tagliando?" mi hanno risposto "no, è troppo lontano, torni tra 5000-10000 km".

Che dirvi, mi sa proprio che è il mio ultimo tagliando nella concessionaria in cui ho acquistato la panda....

Ciao e buone vacanze a tutti.
Ospite - Mar 12 Ago 2008, 23:44
Oggetto:

Raga ho una Panda Climbing NP da un mesetto e sono contentissimo!Non tornerei nemmeno pagato al benza(avevo una Grande Punto Starjet di 2 anni stile lavandino eheheh...)Volevo chiedere un consiglio ai metanisti piu' esperti in quanto è la mia prima macchina a metano.Secondo voi è meglio anticipare il primo cambio olio a 10.000 km come consigliavano i vecchi meccanici,per eliminare eventuali impurita' nel filtro o farlo ai 20.000 consigliati da mamma Fiat?E quali controlli non consigliati mi segnalate di fare?Un saluto e un grazie anticipato,Alex Ghigno Ghigno Ghigno Figo!
Ludo - Mer 13 Ago 2008, 00:05
Oggetto:

Il cambio olio va bene a 20.000 km, oggi non esiste praticamente più il rodaggio.
A 10.000 km puoi soffiare il filtro aria e quello abitacolo, e controllare le candele.
Controllo livelli e pressione gomme almeno ogni 1000 km.
Ludo - Mer 13 Ago 2008, 00:06
Oggetto:

calimero70 ha scritto:
vi è una maggiore sollecitazione a livello di temperatura rispetto alla benzina e le candele son le prime a risentirne.

Sciocchezze.
Ludo - Mer 13 Ago 2008, 00:16
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
Totale + IVA + arrotondamento = 260.00 [€]

Beh, se con 260 € e nemmeno 3 ore di manodopera ti han fatto distribuzione e tagliando, è tutt'altro che caro! Ma sei sicuro che la cinghia sostituita non sia quella dei servizi?

Citazione:
A detta del capo meccanico la cinghia di distribuzione era da cambiare perchè ingottita e poteva rompersi da un momento all'altro. Sinceramente mi ha convinto poco.

Ma scusa, non ti ha mostrato la cinghia sostituita, nè tu hai chiesto di vederla?
In astratto, un intervento simile è sintomo di accuratezza nei controlli visivi, ma solo la verifica del pezzo sostituito può provarne la necessità, specie se il cliente non è stato interpellato prima!

Citazione:
Così come mi ha convinto poco la risposta alla mia richiesta di controllare (e se necessario) sosttuire i freni. Mi hanno detto che sono al 40%, e alla mia domanda "li sostituirete al prossimo tagliando?" mi hanno risposto "no, è troppo lontano, torni tra 5000-10000 km".

Se in 40.000 km le pastiglie si sono consumate per il 60%, tra 20.000 saranno al 10%: al limite, ma IMHO non c'è motivo di affrettare la sostituzione.

Citazione:
Che dirvi, mi sa proprio che è il mio ultimo tagliando nella concessionaria in cui ho acquistato la panda....

Non essere precipitoso...
Ludo - Mer 13 Ago 2008, 00:19
Oggetto:

Pardemazio ha scritto:


Totale euro 134,00

Non mi lamento

Oddio, sono 40-50 € in più di quel che avresti speso da un buon generico...
Ospite - Mer 13 Ago 2008, 15:57
Oggetto:

Ti ringrazio Ludo eheheh...Tutti soldi risparmiati quindi.Mi rendo conto che tante concessionarie premono per sostituire anche cose non strettamente consumate ahime'...Un occhio vigile sistema un po'le cose. Pollice su Pollice su Figo!
Ospite - Sab 16 Ago 2008, 16:26
Oggetto:

Ludo ha scritto:

Beh, se con 260 € e nemmeno 3 ore di manodopera ti han fatto distribuzione e tagliando, è tutt'altro che caro! Ma sei sicuro che la cinghia sostituita non sia quella dei servizi?

Ma scusa, non ti ha mostrato la cinghia sostituita, nè tu hai chiesto di vederla?



Ammetto di essere stato un po' frettoloso quel giorno, e di non aver chiesto di visionare il pezzo sostituito. Loro ovviamente non hanno neanche accennato a mostrarmi la cinghia sostituita. In ogni caso sulla fattura c'è scritto "Sostituzione cinghia organi" nella parte dell'elenco relativa alla manodopera, e tra i ricambi "Cinghia Trasmissione". A questo punto la tua valutazione un po' mi consola, anche se mi piacerebbe poter verificare la cosa.
Ho il codice del ricambio in fattura, per cui penso che faro' una piccola ricerca per appurare che si tratti della cinghia di distribuzione.

A tal proposito un manuale d'officina potrebbe essere molto utile.

Colgo l'occasione per chiedere se a qualcuno è già capitato di veder "spegnersi" le luci che illuminano le manopole poste sopra la leva del cambio.
Da circa tre giorni nella mia panda le due posizionate nella parte sinistra non sono più illuminate, e la luce che illumina quelle posizionate sulla parte destra si attiva solo grazie ad un comando....manuale! (leggi: schiaffone sulla parte destra della console che ospita la leva del cambio).

Anche in questo caso se avessi il manuale di officina e/o se qualcuno sa darmi qualche indicazione su come smontare la console (magari qualcuno che lo ha già fatto), penso che sostituirei io le lampadine, piuttosto che tornare in officina...ovviamente a patto che non sia necessario smontare tutto il cruscotto!

Ciao
grandeporcello - Sab 16 Ago 2008, 19:13
Oggetto:

sasso76 ha scritto:


Colgo l'occasione per chiedere se a qualcuno è già capitato di veder "spegnersi" le luci che illuminano le manopole poste sopra la leva del cambio.
Da circa tre giorni nella mia panda le due posizionate nella parte sinistra non sono più illuminate, e la luce che illumina quelle posizionate sulla parte destra si attiva solo grazie ad un comando....manuale! (leggi: schiaffone sulla parte destra della console che ospita la leva del cambio).

Anche in questo caso se avessi il manuale di officina e/o se qualcuno sa darmi qualche indicazione su come smontare la console (magari qualcuno che lo ha già fatto), penso che sostituirei io le lampadine, piuttosto che tornare in officina...ovviamente a patto che non sia necessario smontare tutto il cruscotto!

Ciao

Ciao,ho avuto lo stesso problema,l'ho fatta riparare in garanzia.Da come mi dissero loro,era necessario smontare tutto il cruscotto,però io in quella occasione feci sostutuire anche il quadro strumenti che era difettoso.Sinceramente visto che la macchina era in garanzia non mi sono posto minimamente il problema della sostituzione fai da te... Sorriso
lucaviva - Lun 1 Set 2008, 14:41
Oggetto:

ciao a tutti,

oggi ho preso appuntamento per il secondo tagliando, la panda ora ha 43.500 km e va benissimo!

vorrei sapere se ci sono controlli particolari da far eseguire sull'impianto.

Per ora l' ho usata molto in autostrada e le gomme saranno da cambiare fra non molto....mi sebra che abbiano un consumo maggiore verso l'interno...avete notato questa cosa anche sulle vostre panda?

grazie a tutti
Luca
lucaviva - Lun 15 Set 2008, 10:20
Oggetto:

ciao a tutti,

eseguito secondo tagliando alla panda (quasi 45.000km).

Hanno cambiato l'olio motore, controllato i livelli, sostituito filtro aria e filtro olio, caricato il condizionatore e sostituito una lampadina della luce di posizione anteriore.

Spesa 257 euro comprensiva di pezzi, IVA e 1h di manodopera.

Non ho la fattura sottomano e appena posso posto il dettaglio costi.

Il lavoro è stato eseguito nell' officina del concessionario dove ho comprato l'auto, personale competente, gentile e disponibile.

Luca
lucaviva - Lun 15 Set 2008, 10:22
Oggetto:

...scusate rileggendo ho visto che ho dimenticato di scrivere la sostituzione delle pastiglie dei freni anteriori....

Ciao a tutti
Luca
Ospite - Gio 18 Set 2008, 21:49
Oggetto:

Ciao a tutti parlando con un mio collega, zafira eco-m modello vecchio, mia ha detto che fatto revisionare le bombole come prescrive la legge, dopo 4 anni alla modica cifra di €500, mi spiego meglio gli anno smontato le sue e gli hanno montato delle bombole revisionate.
Chi ha avuto un'esperienza analoga per la panda np?a che prezzo?
Ospite - Ven 19 Set 2008, 07:08
Oggetto:

lucaviva ha scritto:
...scusate rileggendo ho visto che ho dimenticato di scrivere la sostituzione delle pastiglie dei freni anteriori....

Ciao a tutti
Luca

ora mi sembra un conto un tantino piu onesto
Ospite - Dom 21 Set 2008, 14:37
Oggetto:

giulio04 ha scritto:
Ciao a tutti parlando con un mio collega, zafira eco-m modello vecchio, mia ha detto che fatto revisionare le bombole come prescrive la legge, dopo 4 anni alla modica cifra di €500, mi spiego meglio gli anno smontato le sue e gli hanno montato delle bombole revisionate.
Chi ha avuto un'esperienza analoga per la panda np?a che prezzo?


la panda np e' uscita da meno di due anni,quindi non credo che qualcuno possa aver gia'effettuato la revisione delle bombole!!!! Ciao!
Ospite - Mar 23 Set 2008, 14:06
Oggetto:

Nessuno ha una vaga idea di quanto si possa spendere? Spazientito
lucaviva - Mer 24 Set 2008, 17:04
Oggetto:

Ciao a tutti,
ecco in dettaglio i costi del secondo tagliando:


QUANTITA' PREZZO UNITARIO TOTALE

OLIO SELENIA 20K 3 13.7 41.10

FILTRO OLIO 1 13.32 13.32

ELEMENTO FILTRANTE 1 18.17 18.17

SERIE PASTIGLIE FRENO 1 74.64 74.64

GAS FREON 1 60.00 60.00

MANODOPERA 1 50.00 50.00

Per un totale di 257 euro.

Come vi sembra?
Luca
zioval - Gio 25 Set 2008, 10:05
Oggetto:

Ciao a tutti
Tagliando ad un anno e 11500 km percorsi effettuato presso AUTOSAT concessionaria/officina ufficiale FIAT della provincia di Lecce:

Filtro olio 13,32

Filtro aria 24,18 (dovrebbe essere il filtro clima cod. 46723321 spero)

FUEL iniector cleaner 325 8,64

Lavavetro da 250 ml 1,896

Olio Selenia Perform 17,496*4=69,984 (indicato in fattura solo quantità 4, saranno kg o lt?)

Tagl.Manut. Progr 12 m. 35,88 (cod. 0010D11)

Materiale di consumo 1,104

per un totale di 155€ comprensivo di iva mi sembra proprio eccessivo

Che dire, a parte il lavavetro e 1€ di materiale di consumo che potevano evitarselo, o il fantomatico pulitore degli iniettori sarà utile? (spero almeno abbiano fatto i controlli previsti per l'impianto a metano). Mi hanno fatturato tutto il possibile a prezzo pieno senza neanche lo sconto che alcuni di voi hanno usufruito
Ma quello che più mi fa arrabbiare sono i 4 litri o kili che mi hanno fatturato. Ho cercato di far valere le mie ragioni, mostrando anche il libretto dove per la nostra panda NP sono previsti 2,8 lt comprese tubature e filtro al mio protestare prima se ne sono usciti che erano kili (in quel caso avrebbero dovuto essere meno di 2,8 ) non sapevano che pesci pigliare, volevano addirittura togliere il fluido con la macchinetta aspiratrice per dimostrarmi che avevano ragione sui 4 lt o kg.
Alla fine anche per questioni tempo ho desistito e forse ho sbagliato.
Ma secondo voi chi ha ragione e posso fare qualcosa per segnalarlo eventualmente a fiat
Appetto vostre considerazioni
Ciao
Geniorosso - Gio 25 Set 2008, 11:21
Oggetto:

Scusa ma vai a Lecce a fare il tagliando ? C'è scritto che sei di Torino sul nick....
zioval - Gio 25 Set 2008, 11:40
Oggetto:

Si è vero, ma ero in vacanza lì e per motivi di comodità mi sono affidato a questa concessionaria.
Ospite - Lun 29 Set 2008, 20:39
Oggetto:

zioval ha scritto:
Si è vero, ma ero in vacanza lì e per motivi di comodità mi sono affidato a questa concessionaria.

ed allora ecco perche' ti hanno truffato! scrivi a fiat.
Ospite - Mar 30 Set 2008, 06:44
Oggetto:

zioval ha scritto:
Si è vero, ma ero in vacanza lì e per motivi di comodità mi sono affidato a questa concessionaria.


cero che ci sìhai messo proprio del tuo ad andare in cerca di guai.

sei in vacanza l'auto va bene il tegliando lo fai quando torni a casa .

ed in piu hanno visto che non eri del posto e quindi quale miglior occasione per spellare un pollo?
zioval - Mar 30 Set 2008, 08:31
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
zioval ha scritto:
Si è vero, ma ero in vacanza lì e per motivi di comodità mi sono affidato a questa concessionaria.


cero che ci sìhai messo proprio del tuo ad andare in cerca di guai.

sei in vacanza l'auto va bene il tegliando lo fai quando torni a casa .

ed in piu hanno visto che non eri del posto e quindi quale miglior occasione per spellare un pollo?


Non cercavo nessun guaio inoltre il "non eri del posto" non è proprio corretto, pensavo che essendo un concessionario fiat di grandi dimensioni avrebbe avuto l'accortezza di eseguire le specifiche della casa madre con onestà. Evidentemente mi sbagliavo.

Un consiglio, chiedete in anticipo quanti kg/lt di olio vi sostituiranno così da evitare brutte sorprese.
Sto meditando comunque di segnalare la cosa a fiat.
Ospite - Mer 1 Ott 2008, 11:45
Oggetto:

zioval ha scritto:
Sto meditando comunque di segnalare la cosa a fiat.


Fallo senza farti scrupoli!!!
Ospite - Ven 3 Ott 2008, 18:48
Oggetto:

zioval ha scritto:

Non cercavo nessun guaio inoltre il "non eri del posto" non è proprio corretto, pensavo che essendo un concessionario fiat di grandi dimensioni avrebbe avuto l'accortezza di eseguire le specifiche della casa madre con onestà. Evidentemente mi sbagliavo.

Un consiglio, chiedete in anticipo quanti kg/lt di olio vi sostituiranno così da evitare brutte sorprese.
Sto meditando comunque di segnalare la cosa a fiat.

sicuramente lo fa anche con gli altri.
se hai la fattura dettagliata,segnala il fatto a fiat.anzi io denuncerei il fatto ai carabinieri.
Ospite - Ven 10 Ott 2008, 08:34
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:


sasso76 ha scritto:

nella mia panda le due posizionate nella parte sinistra non sono più illuminate, e la luce che illumina quelle posizionate sulla parte destra si attiva solo grazie ad un comando....manuale! (leggi: schiaffone sulla parte destra della console che ospita la leva del cambio).


Ciao,ho avuto lo stesso problema,l'ho fatta riparare in garanzia.Da come mi dissero loro,era necessario smontare tutto il cruscotto,però io in quella occasione feci sostutuire anche il quadro strumenti che era difettoso.Sinceramente visto che la macchina era in garanzia non mi sono posto minimamente il problema della sostituzione fai da te... Sorriso


Esattamente quelle due luci si sono spente anche nella mia panda da qualche giorno. La prossima settimana la porto in officina per il mio secondo tagliando (quello dei 20.000 km - il primo effettuato ad un anno) e segnalerò il problema.
Ospite - Mar 14 Ott 2008, 13:30
Oggetto:

Ma che voi sapete sui 10.000 km bisogna far controllare la centralina del metano, per farla consumare di meno?
Ospite - Mer 29 Ott 2008, 15:52
Oggetto:

primo tagliando fiat...messi 3.5 litri di olio
secondo tagliando fiat...messi 4 litri di olio

La sifga è che l'ha sempre ritirata mio padre, perchè se no la facevo controllare proprio sul banco
ma non tanto per la quantità in se (sul libretto dicono appunto 2.8 litri) o per la spesa

ma perchè dopo il primo cambio, c'era circa 1 cm di olio SOPRA il livello del massimo!!

E dopo il secondo cambio....meno, meno di 1 CM sopra il livello massimo

PER CUI, mi hanno preso per il posteriore 2 volte
ma sto aspettando con ansia il giorno del tagliando dei 60000 o quando mi richiameranno per un tubo del condizionatore difettoso (richiamo ufficiale fiat) così gli sbatto sotto il naso le due fatture e gli chiedo spiegazioni.

anzi se mi fan girare i co....ni mi faccio fare un cambio olio davanti gli occhi e voglio vedere sotto al mio naso COME fanno a starci 4 litri di olio e fare il livello corretto.
ok non potrò dimostrare che mi hanno fatto pagare + olio di quello realmente inserito, ma sicuramente potrò dimostrare che entrambe le volte mi hanno messo + olio del dovuto
Geniorosso - Mer 29 Ott 2008, 17:37
Oggetto:

demby ha scritto:
Ma che voi sapete sui 10.000 km bisogna far controllare la centralina del metano, per farla consumare di meno?


No, dove sta scritto?
Ospite - Gio 30 Ott 2008, 08:11
Oggetto:

a me il venditore mi ha detto di ripassare a 10 mila Km che mi fara il tagliando a gratis.

che dite me lo fa oppure mi fa un rabbocco e basta???????
Ospite - Gio 30 Ott 2008, 19:44
Oggetto:

Ecco il resoconto del 1° TAGLIANDO A 20.000 Km.

OLIO MOTORE SELENIA 20 K 3 13.00 39.00
ELEMENTO FILTRANTE 18.00
FILTRO OLIO 13.00
FILTRO ARIA ABITACOLO 24.00
OLIO CAMBIO CAR 0,5 14.00 7.00
PARAFLU 0,5 8,00 4,00

MANODOPERA 1 ORA 25,00

TOTALE 130,00

Come vi sembra...l'unica cosa olio del cambio..si rabbocca??
CleonII - Gio 30 Ott 2008, 21:20
Oggetto:

Io con la multipla ho fatto 135.000km e non ho mai toccato l'olio del cambio.
Dipende però. Se ben ricordo sulla matiz della mia morosa l'olio si cambia entro il primo anno o entro...20.000km (se ricordo bene).
Fatto sta che mi sembra strano...ad altri pandisti è successo?
Ospite - Ven 7 Nov 2008, 14:23
Oggetto:

lucaviva ha scritto:
...scusate rileggendo ho visto che ho dimenticato di scrivere la sostituzione delle pastiglie dei freni anteriori....

Ciao a tutti
Luca


Ti dispiacerebbe postare il costo delle pastiglie dei freni anteriori?
La prossima settimana vado a cambiarli anche io (50000 km raggiunti) e vorrei avere un'idea della spesa.

Grazie e ciao a tutti
freddie - Lun 10 Nov 2008, 19:50
Oggetto:

Sostituito olio precauzionalmente a 3000km,messi 3kg di olio per una spesa di 42 € Occhiolino
Ospite - Gio 13 Nov 2008, 14:08
Oggetto:

fatto il tagliando in officina autorizzata fiat a 10.000 con
cambio olio 3l
filtro antipolline
filtro aria
manodopera

tot 87 €
lucaviva - Gio 13 Nov 2008, 14:12
Oggetto:

scusa il ritardo....
per la sostituzione delle pastiglie anteriori hanno fatturato 74.64 euro
ciao
luca
Ospite - Sab 15 Nov 2008, 20:04
Oggetto:

Dopo aver effettuato 19600km era arrivata l'ora del primo tagliando,cosi' mi sono guardato intorno chiedendo preventivi per effettuare il tutto possibilmente con costi ragionevoli....ma nelle officine di zona in cui sono andato non riuscivo a farlo a meno di 200/160 euro.... Pollice verso

Cosi' leggendo per bene questo post ho trovato l'esperienza di Nik54 e non ho esitato a contattare l'officina fiat di Pennesi in via francesco di benedetto 44 roma...tante' che sta mane ho effettuato il tagliando proprio da loro rimanendo estremamento soddisfatto sia per il prezzo ma soprattutto per la trasparenza e professionalita' trovata...

_3 litri olio selenia k20
_filto olio
_filtro abitacolo
_filtro aria
_rabbocco olio cambio
_piu' vari controlli di prassi(freni,acqua radiatore,gomme,ecc.)

Ho speso l'onestissima cifra di 116 euro.... Pollice su ,ma come gia' detto la cosa che ulteriormente mi ha soddisfatto e' stata la trasparenza e la disponibilita' del personale....

Ringrazio Nik54 e spero che anche questa mia esperienza sia utile per chi vorra' spendere Bene i suoi soldi... Pollice su
Ospite - Lun 17 Nov 2008, 12:36
Oggetto:

ragazzi chi mi sa dire con certezza il primo tagliando a quando si fa?
io sapevo un anno o 20.000 km.... invece la concessionaria mi dice 10.000... vuole solo inQularmi o è veramente necessario farlo a 10.000?
Geniorosso - Lun 17 Nov 2008, 13:18
Oggetto:

Matthew ha scritto:
ragazzi chi mi sa dire con certezza il primo tagliando a quando si fa?
io sapevo un anno o 20.000 km.... invece la concessionaria mi dice 10.000... vuole solo inQularmi o è veramente necessario farlo a 10.000?


Vuole incularti... 20000km, non uno di meno...
Ospite - Lun 17 Nov 2008, 14:33
Oggetto:

Salve, anche io sono un fortunato possessore della pandina NP, ma al primo tagliando a nesssuno hanno controllato il gioco valvole come da libretto uso e manutenzione Panda NP?
Ospite - Mar 18 Nov 2008, 12:41
Oggetto:

lucaviva ha scritto:
scusa il ritardo....
per la sostituzione delle pastiglie anteriori hanno fatturato 74.64 euro
ciao
luca


Effettuata ieri (a 50000 km) la sostituzione delle pastiglie dei freni anteriori.

Spesa complessiva = 86 euro (di cui 68 per il ricambio e 18 per la manodopera).

x lucaviva: Cosa intendi per fatturato? Solo il ricambio? Comprensivo di iva?
Ospite - Mar 18 Nov 2008, 17:46
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:
Matthew ha scritto:
ragazzi chi mi sa dire con certezza il primo tagliando a quando si fa?
io sapevo un anno o 20.000 km.... invece la concessionaria mi dice 10.000... vuole solo inQularmi o è veramente necessario farlo a 10.000?


Vuole incularti... 20000km, non uno di meno...


ah ok... però pensavo ad una cosa.... ma l'olio? cioè anche l'olio va cambiato ogni 20.000 km? non è troppo?
Geniorosso - Mar 18 Nov 2008, 19:46
Oggetto:

Matthew ha scritto:
Geniorosso ha scritto:
Matthew ha scritto:
ragazzi chi mi sa dire con certezza il primo tagliando a quando si fa?
io sapevo un anno o 20.000 km.... invece la concessionaria mi dice 10.000... vuole solo inQularmi o è veramente necessario farlo a 10.000?


Vuole incularti... 20000km, non uno di meno...


ah ok... però pensavo ad una cosa.... ma l'olio? cioè anche l'olio va cambiato ogni 20.000 km? non è troppo?


Ci sono auto che prevedono il cambio a 30000...
Ospite - Mar 18 Nov 2008, 22:09
Oggetto:

davideee ha scritto:

Ringrazio Nik54 e spero che anche questa mia esperienza sia utile per chi vorra' spendere Bene i suoi soldi... Pollice su

ma figurati Esclamazione Esclamazione e'un piacere poter essere di aiuto agli altri di questa comunita' Ciao! Ciao!
Ospite - Mer 19 Nov 2008, 14:17
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:
Matthew ha scritto:
Geniorosso ha scritto:
Matthew ha scritto:
ragazzi chi mi sa dire con certezza il primo tagliando a quando si fa?
io sapevo un anno o 20.000 km.... invece la concessionaria mi dice 10.000... vuole solo inQularmi o è veramente necessario farlo a 10.000?


Vuole incularti... 20000km, non uno di meno...


ah ok... però pensavo ad una cosa.... ma l'olio? cioè anche l'olio va cambiato ogni 20.000 km? non è troppo?


Ci sono auto che prevedono il cambio a 30000...


ok grazie geniorosso... visto che a breve li dovevo chiamare per fissare l'appuntamento per il tagliando, li chiamo ugualmente ma per fanculizzarli Ghigno
.... l'importante è che sto a posto con la garanzia, che è quello che mi interessa.
Ospite - Gio 20 Nov 2008, 07:51
Oggetto:

anche a me hanno detto 10 mila pero me lo faranno gratis,quando è ora provero a chiedere se me lo fannoa 20 mila sempre a gratis, se no gliela porto come stabilitto d'altronde a caval donato no se guarda en bocca
zioval - Gio 20 Nov 2008, 12:40
Oggetto:

Attenzione perchè da libretto dice 20000km o un anno per la garanzia
Ospite - Gio 4 Dic 2008, 13:52
Oggetto:

che voi sappiate....la panda ha il sensore che indica quando le pastiglie son finite?
(la spia freno-abs c'è, ma non so se debba indicare quello)
giogio - Gio 4 Dic 2008, 15:17
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:
..Ci sono auto che prevedono il cambio a 30000...

C3 GNV: tagliando con cambio olio a 30.000 km; in caso di uso intenso 20.000 km
Ospite - Ven 5 Dic 2008, 07:45
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:
..; in caso di uso intenso 20.000 km


mi sembra che questa affermazione lasci il tempo che trova.
giogio - Ven 5 Dic 2008, 09:06
Oggetto:

Sono d'accordo con te, anche perchè mai definiscono "uso intenso"...
Ma sai quanti utonti si fanno tradire da questa frase e portano la loro macchina in officina prima del tempo?!?!
Ospite - Ven 5 Dic 2008, 10:25
Oggetto:

exbenster ha scritto:
che voi sappiate....la panda ha il sensore che indica quando le pastiglie son finite?
(la spia freno-abs c'è, ma non so se debba indicare quello)


Non credo che ci sia alcuna spia. Ho cambiato i freni due settimane fa, ma avrei dovuto farlo molto prima. Quando ho portato la macchina in officina ormai sentivo uno strano rumore quando frenavo...sintomo che le pastiglie erano andate ormai....
cpaolo67 - Ven 5 Dic 2008, 10:33
Oggetto:

exbenster ha scritto:
che voi sappiate....la panda ha il sensore che indica quando le pastiglie son finite?
(la spia freno-abs c'è, ma non so se debba indicare quello)


Non credo prorpio che sulla Panda si arrivi a tanto, però per toglierti ogni dubbio prova a consultare il libretto d'uso. Occhiolino
Ospite - Ven 5 Dic 2008, 14:02
Oggetto:

hai ragione...è che ce l'ha sempre mio fratello sotto al c**o...e le poche volte che è a casa, mi dimentico....
FlorianoGuido - Dom 14 Dic 2008, 14:33
Oggetto:

Dopo i primi 10 mila Km sarebbe bene cambiare solo l'olio + il filtro.
l'olio per la panda è il selenia 10/40 w. Poi fai i tagliandi a 20 mila Km e successivi sempre dopo 20 mila Km ...
almeno io faccio così ...
Ciao
Ospite - Lun 15 Dic 2008, 07:39
Oggetto:

FlorianoGuido ha scritto:
Dopo i primi 10 mila Km sarebbe bene cambiare solo l'olio + il filtro.
l'olio per la panda è il selenia 10/40 w. Poi fai i tagliandi a 20 mila Km e successivi sempre dopo 20 mila Km ...
almeno io faccio così ...
Ciao

se dopo 10 mila Km hai cambiato tu l'olio è OK.

ma se hao portato l'auto in concessionaria dubito che ti abbiano fatto questa operazione ,ma piu probabilmente un rabbocco.
Ospite - Lun 15 Dic 2008, 23:32
Oggetto:

raga
io ho fatto 5000km l'auto ultimamente mi consuma un po troppo arriva a 200 km ! quest' estate arrivava a 240!! è normale?
dalla concessionaria quando la devo portare per il primo controllo?
Ospite - Mar 16 Dic 2008, 07:24
Oggetto:

c'è scritto sul libretto di manutenzione.

20 mila Km.
a meno che non ti abbiano omaggiato di un tagliando gratis da effettuare prima di tale chilometraggio, che comunque non sarà un vero e proprio tagliando ma un controllo.
Ospite - Mar 16 Dic 2008, 08:52
Oggetto:

E' normale..è normale... 1) D'inverno con le temperature piu basse la macchina rende di meno..poi chissà in questi periodi che metano mettono in rete.....
Geniorosso - Mar 16 Dic 2008, 09:38
Oggetto:

Metano addizionato con biogas animale.. praticamente una vaccata! Risata a crepapelle
strommo - Mar 16 Dic 2008, 15:12
Oggetto:

Se il tagliando è prescritto a 20.000 km da libretto, penso proprio che non serve farlo prima. Io comunque di visite in officina, ad oggi, con 14000Km, ne ho fatte già 3 o 4, per altri motivi, però.
Da parte mia sto verificando di tanto in tanto il livello dell'olio e gli altri livelli. I tagliando dei 10000 non esiste. Anzi secondo me anche sta scadenza di 20000 Km o un anno mi sembra ormai essere solo un modo per far soldi. Non penso che se il tagliando dei 20000 lo accio ad un anno a 1 e mezzo o due faccia grande differenza. Certo in questi tempi di crisi. Peccato che la crisi e per tutti e non solo per l'auto.
Ospite - Mar 16 Dic 2008, 18:42
Oggetto:

che ai 10 mila non ti fascciano il tagliando ma solo un controllo con rabbocco mi trovi d'accordo però sull'anno ti sbagli di grosso perchè le caratteristiche dell'olio dopo 23 anni anche se ha macinato pochi Km si deteriora<no epoi ne va a discapito della garanzia se non fai tagliando entro l'anno o 20 mila Km autyomaticamente ti si annulla.
Ospite - Dom 21 Dic 2008, 21:46
Oggetto:

sasso76 ha scritto:


Non credo che ci sia alcuna spia. Ho cambiato i freni due settimane fa, ma avrei dovuto farlo molto prima. Quando ho portato la macchina in officina ormai sentivo uno strano rumore quando frenavo...sintomo che le pastiglie erano andate ormai....


Quanti Km fatti, prima del cambio pastiglie freni?
ciao Pollice su
Ospite - Lun 22 Dic 2008, 07:06
Oggetto:

piu dei Km conta l'uso che se ne fa dei freni l'usura dipende piu dal tipo di guida e dal tipo di percorso che dai Km effettivi
Ospite - Lun 22 Dic 2008, 12:01
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
piu dei Km conta l'uso che se ne fa dei freni l'usura dipende piu dal tipo di guida e dal tipo di percorso che dai Km effettivi


un minimo e un massimo di Km, può essere ragionevole
poi l'uso fara il fatto suo
ciao
FlorianoGuido - Gio 25 Dic 2008, 00:13
Oggetto:

A 10 mila km cambio olio + filtro e inversione gomme il tutto a 100 e !!!! Andava fatto ma che *********** Sbalordito ... Buon Natale a tutti!
Ospite - Ven 2 Gen 2009, 07:35
Oggetto:

FlorianoGuido ha scritto:
A 10 mila km cambio olio + filtro e inversione gomme il tutto a 100 e !!!! Andava fatto ma che *********** Sbalordito ... Buon Natale a tutti!


andava fatto un corno il libretto parla espressamente di 20 mila Km o 1 anno (te eri in questa seconda situazione?).

e poi a 100 euro dubito che ti hanno fatto un tagliando con giro gomme in quanto tendono a chiedere 5 opiu euro per ogni gomma e quindi con neanche 80 euri ho ancora piu dubbi che ti abbiano cambiato olio+ filtro secondo mio umile parere ti avranno fatto un rabbocco.
grandeporcello - Ven 2 Gen 2009, 10:32
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
FlorianoGuido ha scritto:
A 10 mila km cambio olio + filtro e inversione gomme il tutto a 100 e !!!! Andava fatto ma che *********** Sbalordito ... Buon Natale a tutti!


secondo mio umile parere ti avranno fatto un rabbocco.


Beh basta vedere il colore dell'olio sull'asta del livello.Se te l'hanno cambiato deve avere colore molto chiaro...
Ospite - Ven 2 Gen 2009, 10:38
Oggetto:

su un diesel questa affermazione è molto veritiera.
ma su una metanizzata per mia esperienza personale dal colore non è che riesci a vedere la differenza.

ho cambiato l'olio sulla mia vecchia golf anche dopo 35 mila Km e ti dirò che il colore era pressochè invariato,unica sensazione diversa era al tatto che non era piu molto viscoso , e comunque parliamo di molti Km di differnza.

percio credo che con soli 10 mila Km non so se si riesca addirittura a notare questa differenza.
grandeporcello - Ven 2 Gen 2009, 10:52
Oggetto:

Anche su un benzina diventa scuro l'olio,comunque dopo anche soli 10000 km è vero che il colore è ancora molto chiaro,ma si intravede un po' di nero,la differenza con il colore dell'olio nuovo si vede,anche se non è marcata.
FlorianoGuido - Dom 4 Gen 2009, 01:02
Oggetto:

allora ... premesso che il primo cambio d'olio su un qualsiasi motore è sempre bene farlo prima della scadenza per tutta una serie di ragioni tecniche(chiedetelo ad un vs amico meccanico), tre litri di selenia 10/40w + inversione gomme con me presente in officina il tutto in una ventina di minuti a 100 euro è assai caro! ma sapendo che l'officina fiat ha il proprio maggior guadagno vendendo l'olio motore va bene per una volta ... la differenza di colore nell'olio dopo 10 mila km è quella che c'è fra il marrone ed il giallo paglierino ... vedi tu ...
netsuke - Lun 12 Gen 2009, 19:33
Oggetto:

A ottobre ho fatto il primo tagliando e stupidamente quando mi hanno riconsegnato la macchina non ho controllato il livello, anche perchè sono stato consigliato per l'officina migliore secondo un carissimo amico il quale conosce molto bene il capo officina. IL punto è questo, qualche settimana fa controllo il livello (dopo circa 1500 km) e mi accorgo che il livello è sopra il max di circa 8 mm. corro in officina e lo faccio presente, la tengono un giorno e poi mi dicono che dopo aver consultato la fiat in sede gli dice che per la np con 2.8 kg di olio il livello rimane sopra al massimo e quindi di non preoccuparmi...... Io non sono convinto e voi?
Ospite - Mar 13 Gen 2009, 07:49
Oggetto:

FlorianoGuido ha scritto:
allora ... premesso che il primo cambio d'olio su un qualsiasi motore è sempre bene farlo prima della scadenza per tutta una serie di ragioni tecniche(chiedetelo ad un vs amico meccanico), tre litri di selenia 10/40w + inversione gomme con me presente in officina il tutto in una ventina di minuti a 100 euro è assai caro! ma sapendo che l'officina fiat ha il proprio maggior guadagno vendendo l'olio motore va bene per una volta ... la differenza di colore nell'olio dopo 10 mila km è quella che c'è fra il marrone ed il giallo paglierino ... vedi tu ...

praticamente se te lo facevi tu spendevi circa 20 euri.

alla faccia.

io mi sa che fatrto il primo gratuito i restanti me li faccio da me
Ospite - Mar 13 Gen 2009, 09:27
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
io mi sa che fatrto il primo gratuito i restanti me li faccio da me

Io dico che, per quanto riguarda il cambio d'olio fuori piano manutenzione dei 10 mila km, se lo si vuol fare, lo si può benissimo fare da soli, se c'è la possibilità. A condizione che l'olio utilizzato rientri nei parametri delle specifiche approvate dalla Casa, che il filtro eventualmente sia un ricambio originale, nessuno può proprio dir nulla. Le garanzie non vengono a essere invalidate per un cambio d'olio in più, semmai uno in meno, o meglio, un timbro in meno sul libretto della manutenzione. Da tempo, le Case non possono più obbligare il cliente ell'utilizzo di un dato lubrificante, nè tantomeno un'officina presso la quale fare i tagliandi. Rimane l'obbligo di effettuare la manutenzione prevista dal piano della Casa e dell'uso di un lubrificante le cui specifiche siano conformi a quelle approvate dalla Casa stessa, la Marca dell'olio non ha alcun valore. Addirittura oggi esistono officine a "Marchio libero" (vedi "Blu officina", "Midas" e altre), che sono approvate ad effettuare i tagliandi di tutte la Marche di vetture in circolazione senza alcun risvolto negativo sulle garanzie prestate dalle Case Madri. Pollice su
robygavi - Mar 13 Gen 2009, 12:14
Oggetto:

Citazione:

....io mi sa che fatrto il primo gratuito i restanti me li faccio da me


Fortunato te 67-CH4 che qualcuno ti fa il tagliando gratuito, perchè e da un pò di anni che "il 1° Tagliando non è più gratuito, almeno per mamma Fiat" ( a meno che nel tuo caso non ti abbiamo davvero regalato per contratto un tagliando, perchè come sai, detto a voce conta quasi sempre come .." il 2 di picche" !!)
Ospite - Mer 14 Gen 2009, 08:21
Oggetto:

mi hanno consegnato un buono timbrato e firmato dal venditore per il tagliando gratuito da effettuare esclusivamente presso loro officina in sede.

unico dubbio che ho è che me lo hanno dato per i 10 mila Km quando la casa par4la di 20 mila.

non vorrei che alla fine si tramutasse in un rabbocco e una controllatina da 2 soldi.

e comunque anche quello dei 20 mila alla fine ti cambiano olio e filtro (forse)
poi ci si ritrova con guarnizione del tappo
aggiunta liquido pulisci vetri ecc ecc ecc
in modo che tuto fa brodo
grandeporcello - Mer 14 Gen 2009, 17:44
Oggetto:

Effettuato secondo tagliando(40.000 km) stamattina
Resoconto:

3 litri olio semisintetico(Vanguard) 10W-40 = 18,00 €
filtro olio = 10,00 €
filtro aria = 12,00 €
filtro abitacolo = 16,00 €
pastiglie freni = 39,00 €
candele = 32,00 €
sostituzione olio freni
controllo gioco valvole (nessuna registrazione era necessaria)
controllo diagnostica mediante collegamento al pc (tutto ok)
controlli vari(batteria,liquido radiatore,cinghie,ecc...)
manodopera 75,00 €

TOT. 200,00 € !
strommo - Mer 14 Gen 2009, 18:31
Oggetto:

A parere mio esagerando con i costi, ovvero, mettendo in fattura voci ridicole, le officine non fanno altro che allontanare il cliente.
Io ritengo molto giusto, andare a fare i tagliandi dove si spende di meno, logicamente a garanzia scaduta.
Viceversa, se le case chiedessero il giusto, per i tagliandi, tutti si servirebbero delle loro officine consapevoli del fatto che queste ultime hanno più conoscenza del loro prodotto.
Leggiamo tutti di tagliandi gonfiati e di oli preziosissimi. E sappiamo tutti che nei fusti di 1 quintale o 2 q.li l'olio costa molto meno al litro di quello che chiedono in fattura.
Almeno non facciamoci fregare effettunado tagliandi non richiesti e interventi inutili. Se la Fiat prescrive il tagliando a 20000 o un anno, tanto basta.
Ospite - Ven 16 Gen 2009, 08:05
Oggetto:

75 euri di manodopera quello è un massacro.

suvvia per fare il tagliando elencato 3 ore sono un enormità .

con 1.5 ci stiamo gia dentro abbondantemente.
grandeporcello - Ven 16 Gen 2009, 11:25
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
75 euri di manodopera quello è un massacro.

suvvia per fare il tagliando elencato 3 ore sono un enormità .

con 1.5 ci stiamo gia dentro abbondantemente.


Effettivamente poco non è,l'altra volta spesi meno,anche se comunque sono stato io presente ed effettivamente ci ha messo più di due ore, ha alzato la macchina sul ponte,ha cominciato a cambiare l'olio e poi il resto,poi abbiamo comunque dovuto aspettare che il motore diventasse freddo per controllare le punterie.Al massimo poteva conteggiare 2 ore invece che 2,5 ...Magari prendere un po' meno visto che è un generico,ma tutto sommato preferisco lì,so come lavora e posso restare durante il tagliando,cosa che non permettono i concessionari Fiat della mia zona.
Ospite - Sab 17 Gen 2009, 22:46
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Effettuato secondo tagliando(40.000 km) stamattina
Resoconto:

3 litri olio semisintetico(Vanguard) 10W-40 = 18,00 €
filtro olio = 10,00 €
filtro aria = 12,00 €
filtro abitacolo = 16,00 €
pastiglie freni = 39,00 €
candele = 32,00 €
sostituzione olio freni
controllo gioco valvole (nessuna registrazione era necessaria)
controllo diagnostica mediante collegamento al pc (tutto ok)
controlli vari(batteria,liquido radiatore,cinghie,ecc...)
manodopera 75,00 €

TOT. 200,00 € !


tra poco dovrò fare altrettanto, ma al secondo tagliando già le pastiglie freni?
hai chiesto, controlli particalari, oppure tutto nella norma, la mia è di maggio 08

Ciao Pollice su
grandeporcello - Dom 18 Gen 2009, 14:49
Oggetto:

alfema ha scritto:


tra poco dovrò fare altrettanto, ma al secondo tagliando già le pastiglie freni?
hai chiesto, controlli particalari, oppure tutto nella norma, la mia è di maggio 08

Ciao Pollice su


Le pastigie erano consumate,anche se non erano alla frutta.Avrei potuto continuare ancora un po' con le vecchie,ma considerando che farò il prossimo tagliando tra 20.000 km ho preferito farle cambiare ora.Ho chiesto esplicitamente solo il controllo delle punterie,per il resto ha controllato tutto lui senza che chiedessi,ci vado soprattutto per questo,perché controlla sempre tutto dalla A alla Z.Odio le officine che fanno solo lo stretto necessario tranne che se su richiesta del cliente.
Ospite - Mar 20 Gen 2009, 20:00
Oggetto:

Ciao,
oggi ho fatto il secondo tagliando, a 30.000 km.

Riporto il dettaglio dei costi:

filtro abitacolo: 14,00 €
filtro olio: 11,30 €
elemento filtrante: 15,35 €
Selenia perfomer 3 litri : 43,74 €
spatola tergicristalli: 22,16 €
smalt.filtro olio: 1 €
manodopera 1,10: 41,80 €
recupero materiale a conosumo: 1,30 €

Totale imponibile: 150,65 €
IVA 30,13 €

Totale: 180,78 €


dovrei fare pero' la convergenza delle ruote. Possibile che debba già anche cambiare le gomme dopo 30.000 Km ?

I vostri commenti sono graditi

ciao ciao
grandeporcello - Mar 20 Gen 2009, 22:06
Oggetto:

oric ha scritto:



dovrei fare pero' la convergenza delle ruote. Possibile che debba già anche cambiare le gomme dopo 30.000 Km ?

I vostri commenti sono graditi

ciao ciao

1) Perché devi fare la convergenza?Te l'hanno detto in concessionaria?Difficilmente la convergenza si "sballa" da sola...Hai preso qualche grossa buca e la macchina tira da un lato?
2) Se non hai mai invertito le gomme può anche essere che quelle anteriori siano usurate,magari avrai le posteriori con ancora un buon margine di battistrada,diversamente se le hai invertite regolarmente ogni 10.000 km credo che almeno 40.000 in genere si fanno.Io ho le firestone f590,ho appena fatto 40.000 km,credo che farò giusto qualche altra migliaia di km,sono da sostituire.
Ospite - Mer 21 Gen 2009, 08:06
Oggetto:

oric ha scritto:
Ciao,
oggi ho fatto il secondo tagliando, a 30.000 km.

Riporto il dettaglio dei costi:

filtro abitacolo: 14,00 €
filtro olio: 11,30 €
elemento filtrante: 15,35 €
Selenia perfomer 3 litri : 43,74 €
spatola tergicristalli: 22,16 €
smalt.filtro olio: 1 €
manodopera 1,10: 41,80 €
recupero materiale a conosumo: 1,30 €

Totale imponibile: 150,65 €
IVA 30,13 €

Totale: 180,78 €


dovrei fare pero' la convergenza delle ruote. Possibile che debba già anche cambiare le gomme dopo 30.000 Km ?

I vostri commenti sono graditi

ciao ciao


beh 22 e rotti euro per la spatola del tergi ,ma se vai all'auchan le prendi con 2-o max 5 euro e firmate .

comunque 180 euro per un tagliando su un 1200 mi sembrano eccessivi.
con la zafira 2000 a gasolio ho speso gli stessi soldi con in piu la revisione ed in concessionaria ufficiale.
Ospite - Gio 22 Gen 2009, 21:54
Oggetto:

Ti rispondo come segue:
1) Me l'hanno detto nell'offcina della concessionaria dove ho fatto il tagliando e dove ho acquistato anche l'auto. In effetti ho notato che l'auto tira da un lato facendo la prova su strada. Comunque mi sono riservato di fare fare la convergenza dal gommista di fiducia.
2) Non ho mai invertito i pneumatici. Il tuo suggerimento di montare le posteriori avanti, se ancora in buon stato, mi sembra ragionevole. Comunque penso di fare montare anche 2 pneumatici nuovi dietro , dopo aver consultato il gommista di fiducia sullo stato delle gomme.

grazie e saluti

grandeporcello ha scritto:
oric ha scritto:



dovrei fare pero' la convergenza delle ruote. Possibile che debba già anche cambiare le gomme dopo 30.000 Km ?

I vostri commenti sono graditi

ciao ciao

1) Perché devi fare la convergenza?Te l'hanno detto in concessionaria?Difficilmente la convergenza si "sballa" da sola...Hai preso qualche grossa buca e la macchina tira da un lato?
2) Se non hai mai invertito le gomme può anche essere che quelle anteriori siano usurate,magari avrai le posteriori con ancora un buon margine di battistrada,diversamente se le hai invertite regolarmente ogni 30.000 km credo che almeno 40.000 in genere si fanno.Io ho le firestone f590,ho appena fatto 40.000 km,credo che farò giusto qualche altra migliaia di km,sono da sostituire.

grandeporcello - Ven 23 Gen 2009, 11:23
Oggetto:

oric ha scritto:
Ti rispondo come segue:
1) Me l'hanno detto nell'offcina della concessionaria dove ho fatto il tagliando e dove ho acquistato anche l'auto. In effetti ho notato che l'auto tira da un lato facendo la prova su strada. Comunque mi sono riservato di fare fare la convergenza dal gommista di fiducia.
2) Non ho mai invertito i pneumatici. Il tuo suggerimento di montare le posteriori avanti, se ancora in buon stato, mi sembra ragionevole. Comunque penso di fare montare anche 2 pneumatici nuovi dietro , dopo aver consultato il gommista di fiducia sullo stato delle gomme.


Se tira poco potrebbe anche non essere la convergenza.Ricordo che quando presi l'auto anche a me la macchina tirava (a sinistra),risolvemmo(dopo aver controllato la convergenza che era ok) invertendo le 2 gomme anteriori...A volte può essere anche un problema di gomme.

E' buona norma invertire le gomme e fare l'equilibratura ogni 10.000 km,proprio per consentire un usura quanto più possibile uniforme su tutte e 4.Mettendo 2 gomme nuove dietro,poi ti troverai sempre a cambiarne solo 2,magari non avendo poi lo stesso modello(personalmente preferisco cambiarle sempre tutte e 4).A limite se quelle anteriori solo molto usurate(da buttare) e quelle posteriori sono abbastanza buone,puoi si spostare le posteriori davanti e magari vedere se il tuo gommista ha 2 gomme usate migliori delle tue,così ci fai altri 10-15.000 km e poi le cambi tutte e 4. Ghigno
Ospite - Mer 4 Feb 2009, 12:11
Oggetto:

Oggi tagliando dei 40.000 ( in verità 41.225 effettivi), questa sera vi farò il resoconto della fattura Arrabbiato Arrabbiato
Ciao Pollice su
Ospite - Gio 12 Feb 2009, 17:41
Oggetto:

Ecco il mio tagliando, secondo anno, 25722 km.

Tagliando 20.000km -- 72,00
Elemento filtrante -- 26,00
Filtro Olio -- 15,35
Filtro Aria -- 20,35
Selenia Multipower Lt. 2 -- 43,74
Lavavetri -- 2,5
Protetivo Benzina Tunap -- 18,95
Materiale di consumo -- 5,76


Totale 228,00
Ospite - Gio 12 Feb 2009, 19:24
Oggetto:

Giampi76 ha scritto:
Ecco il mio tagliando, secondo anno, 25722 km.

Tagliando 20.000km -- 72,00
Elemento filtrante -- 26,00
Filtro Olio -- 15,35
Filtro Aria -- 20,35
Selenia Multipower Lt. 2 -- 43,74
Lavavetri -- 2,5
Protetivo Benzina Tunap -- 18,95
Materiale di consumo -- 5,76


Totale 228,00



IO HO SPESO 130 EURO.....IL TUO MI SEMBRA ECCESSIVO
Ospite - Gio 12 Feb 2009, 19:32
Oggetto:

sono d'accordissimo anch'io
228 euri sono una rapina a mano armata
grandeporcello - Ven 13 Feb 2009, 17:01
Oggetto:

Giampi76 ha scritto:
Ecco il mio tagliando, secondo anno, 25722 km.

Tagliando 20.000km -- 72,00
Elemento filtrante -- 26,00
Filtro Olio -- 15,35
Filtro Aria -- 20,35
Selenia Multipower Lt. 2 -- 43,74
Lavavetri -- 2,5
Protetivo Benzina Tunap -- 18,95
Materiale di consumo -- 5,76


Totale 228,00


Come mai solo 2 litri di olio???
Ospite - Ven 13 Feb 2009, 21:49
Oggetto:

Domani vado a ritirare la fattura, di certo sono 232 neuri, e quello che mi fà imbestialire, sono 4 candele per 11 euro cad.
ma possibile dopo 40.000 KM e 6/7 mesi di vita, le candele sono già da cambiare?
vi racconterò
ciao Pollice su
grandeporcello - Sab 14 Feb 2009, 13:57
Oggetto:

alfema ha scritto:

ma possibile dopo 40.000 KM e 6/7 mesi di vita, le candele sono già da cambiare?



Si, viste con i miei occhi le mie dopo 40.000 km erano da sostituire...
Ospite - Sab 21 Feb 2009, 19:39
Oggetto:

Ecco la lista della spesa, 7 mesi e 40.000 Km
Opera euro 82
olio Kg 2,5 43,75
filtro olio 13,62
filtro aria 18,42
antipolline 24,42
candele 45,36
detergente vetri 1,80materiali consumo 2,93
totale 193,58 + IVA = 232,30 Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato

i freni sono ancora ok

per ora ciao
Ospite - Lun 23 Feb 2009, 12:29
Oggetto:

15.000 km
1. tagliando E. 110,00
Ospite - Lun 2 Mar 2009, 18:46
Oggetto:

Riporto il primo tagliando effettuato l'11-06-08 con 19050KM percorsi.

Quantità Prezzo Importo

Selenia Multipower 5w-30 2 27.50 55
Filtro olio 1 11.10 11.10
Elemento filtrante 1 14.35 14.35
Filtro aria 1 19.10 19.10
Addit.lavavetri 1 1.79 1.79
Tagl.20000km v.ecol. 1 50.00 50.00
Bollino Blu 1 6.46 6.46

Totale Imponibile 157.80
+iva(31.56)

Totale 189.36

Ho un litro d'olio avanzato.
Effettuato presso concessionario A.Fiori in via della Maglianella 35 Roma
Mio zio per la Rav 4(officina autorizzata) al primo tagliando classico ha speso 120 euro.
Non c'è bisogno di commento credo!
Per quanto mi riguarda,fra 3 mesi non rifarò il tagliando da loro,e comunque non mi sento di consigliarlo.
Ma il 5w-30,con temperature superiori a 35° va bene lo stesso?

Saluti a tutti Occhiolino
grandeporcello - Lun 2 Mar 2009, 22:12
Oggetto:

Ginettaccio ha scritto:

Ma il 5w-30,con temperature superiori a 35° va bene lo stesso?


Dovrebbero essere adatti per temperature esterne non superiori a 30 ° C, ma meglio attendere commenti dai più esperti... Occhiolino
Ospite - Lun 2 Mar 2009, 22:40
Oggetto:

Infatti l'ho fatto notare,quando feci il tagliando,ma mi dissero che era consigliato per i motori con la doppia alimentazione Perplesso

http://www.flitalia.it/it/fl/manuale/it/omot_0201.htm

Saluti Occhiolino
grandeporcello - Lun 2 Mar 2009, 23:20
Oggetto:

Ginettaccio ha scritto:
Infatti l'ho fatto notare,quando feci il tagliando,ma mi dissero che era consigliato per i motori con la doppia alimentazione Perplesso

http://www.flitalia.it/it/fl/manuale/it/omot_0201.htm

Saluti Occhiolino

Sarà pure consigliato,ma quel prezzo per me è esagerato.Io ho messo olio non Selenia con le stesse specifiche (10W-40 ACEA A3 API AL) a 6 €/litro...dal meccanico, ma al supermercato si trova tranquillamente la tanica da 4 litri a 10-12 €...
Ospite - Mar 3 Mar 2009, 00:06
Oggetto:

A me lo dici che è esagerato... Arrabbiato
tra l'altro nel link,si nota che nelle tabelle di range della temperatura,un olio 5w-30 con le temperature estive di Roma non penso sia ottimale!

Oggi ho portato la macchina in autofficina come da appuntamento,ma mi hanno detto che devono controllare i cablaggi perchè la causa al problema potrebbero essere loro e per questo sono andato via senza panda Perplesso http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=6521&start=20

Durante l'attesa mi ha detto anche che se voglio posso estendere la garanzia... Perplesso
350 euro se alla scadenza degli ulteriori 3 anni non supero i 75000,oppure 450 se non supero i 120000km Pernacchia
Però devo continuare a fare i tagliandi in maniera impeccabile Ghigno
Non ho niente in contrario con una estensione,e i tagliandi fatti in maniera regolare,dico solo che sono dei grandi *********** Arrabbiato
Ma quanto costa mantenere anche una panda 1200 cc ???? Molto triste
Vorrei continuare ma m fermo quà Basito

Ciao Occhiolino
grandeporcello - Mar 3 Mar 2009, 15:47
Oggetto:

Ginettaccio ha scritto:

tra l'altro nel link,si nota che nelle tabelle di range della temperatura,un olio 5w-30 con le temperature estive di Roma non penso sia ottimale!


E' previsto proprio dalla Fiat o il 10W-40 o il selenia multipower 5W-30...
Se lo prescrivono proprio loro credo che non ci siano pericoli...
strommo - Mer 4 Mar 2009, 19:28
Oggetto:

igor ha scritto:
15.000 km
1. tagliando E. 110,00

Scusa, ho visto che vivi anche tu ad Aprilia.
Ti dispiacerebbe dirmi dove hai fatto il tagliando. Il prezzo è veramente buono.
Io ho comprato da osap.
calimero70 - Gio 12 Mar 2009, 17:21
Oggetto:

Salve jente! eseguito pocanzi il secondo tagliando , 40000 km
Olio, filtro olio e liq. lavavetri.
Tot. € 82 poichè filtro aria/polline e candele erano in ottimo stato ancora..
Che stian diventando "oneste" anche le conc.?! Occhiolino
strommo - Ven 13 Mar 2009, 15:48
Oggetto:

calimero70 ha scritto:
Salve jente! eseguito pocanzi il secondo tagliando , 40000 km
Olio, filtro olio e liq. lavavetri.
Tot. € 82 poichè filtro aria/polline e candele erano in ottimo stato ancora..
Che stian diventando "oneste" anche le conc.?! Occhiolino

Santi subito.
Ospite - Gio 19 Mar 2009, 14:20
Oggetto:

un buongiornoa tutti... Sorriso
visto che tra poco dovro fare il primo tagliando
volevo chiedere agli amici di caserta e provincia in quale officina autorizzata sono andati per fare il tagliando..... e quanto hanno speso con la lista degli interventi fatti..

grazie mille

giulio
max996 - Mer 1 Apr 2009, 22:10
Oggetto:

Salve.

Qualcuno sa quale olio va messo nel motore? Qual' è la gradazione "ufficiale" ??? e il tipo (sintetico o semisintetico)?

Grazie
maximix - Gio 2 Apr 2009, 08:31
Oggetto:

E' scritto sul libretto di uso e manutenzione della vettura.
grandeporcello - Gio 2 Apr 2009, 14:26
Oggetto:

max996 ha scritto:
Salve.

Qualcuno sa quale olio va messo nel motore? Qual' è la gradazione "ufficiale" ??? e il tipo (sintetico o semisintetico)?

Grazie

Semisintetico 10W-40 ACEA A3 API SL.Ciao.
Ospite - Gio 2 Apr 2009, 14:53
Oggetto:

Sapete consigliarmi un officina FIAT nella zona di Ancona per portare la mia Pandina al primo controllo ..??
Grazie in anticipo a tutti coloro che mi rispondono !!!
max996 - Sab 4 Apr 2009, 09:24
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
max996 ha scritto:
Salve.

Qualcuno sa quale olio va messo nel motore? Qual' è la gradazione "ufficiale" ??? e il tipo (sintetico o semisintetico)?

Grazie

Semisintetico 10W-40 ACEA A3 API SL.Ciao.




Grazie!!! Ieri mi è arrivata la Panda nuova ed effettivamente c'è scritto nel libretto d'uso... Thanks!!
Ospite - Mer 8 Apr 2009, 08:13
Oggetto:

Oneste..........mah!
Vi racconto la mia perchè un pò mi brucia..

Questa settimana è incominciata con la ricerca di un conc. dove fare effettuare il tagliando dei 20mila (la Panda è del 23 luglio 2008 e con me dal 24 dic. quando ne aveva già 7.5mila km). Senza fare nomi, il giro parte da un noto conc. Fiat della zona Chiaia-Mergellina: dove la richiesta è 160 per il tagliando base, poi mi dice il resp. tecnico che se occorrono le pasticche ant. costano 120.00 euro e se serve il filtro A/C 27 euro. Passo alla filiale FIAT di Napoli e dopo una fila il discorso è lo stesso e di prezzi simili.

Per cambiare cosa?
Per controllarla (poco ci credo) l'olio, il filtro e il filtro aria: 160 euro!
Per me sono troppi........

Passo da un altro dove senza troppe chiacchere arriviamo ad 80 per lo stesso lavoro, comprensivo di azzeramento board computer che nel frattempo ha incominciato a fare il count-down dei km residui per il tagliando dei 20mila.

Insomma ragazzi OCCHIO la tendenza è questa!!!!

Oggi se riesco compro io il filtro A/C e le pasticche dei freni, possibilmente non originali...

Saluti e buona strada a tutti a Metano possibilmente.
maximix - Mer 8 Apr 2009, 09:03
Oggetto:

Escludo che dopo soli 20.000 km tu debbia già cambiare le pastiglie dei freni.
bifuel - Mer 8 Apr 2009, 14:54
Oggetto:

max996 ha scritto:
Salve.

Qualcuno sa quale olio va messo nel motore? Qual' è la gradazione "ufficiale" ??? e il tipo (sintetico o semisintetico)?

Grazie



Ciao e' tutto qui...

http://www.flitalia.it/it/fl/content/view/163/293/

http://img10.imageshack.us/img10/598/f1072s.jpg
Ospite - Ven 19 Giu 2009, 08:06
Oggetto:

1° TAGLIANDO a 20000 KM dopo 9 MESI:

OLIO MOTORE+FILTRO
FILTRO ARIA
FILTRO ANTIPOLLINE
CONTROLLO TUBAZIONI
CONTROLLO CENTRALINA CON AUTODIAGNOSI

TOTALE: 125 EURO
Ospite - Ven 26 Giu 2009, 14:10
Oggetto:

Ma a 20000 è previsto anche il controllo delle valvole?
zioval - Mar 30 Giu 2009, 16:10
Oggetto:

Ciao a tutti,
apro un nuovo argomento poichè mi sembra sia particolare e non ancora affrontato sul forum panda

non so se siete al corrente ma esiste la possibilità di estendere la garanzia della casa madre a 5 anni, cioè oltre ai 2 consueti è possibile estendere la garanzia di altri 3 anni per un totale di 5 pagando un costo variabile a seconda dei km totali che si presume di percorrere complessivamente appunto nei 5 anni.

Per la precisione i costi sono:

350 € per 75000 km (media anno di 15000 km)
450 € per 120000 km (media anno di 24000 km)
520 € per 150000 km (media anno di 30000 km)


E' da tener presente che se questa estensione non è stata sottoscritta al momento dell'acquisto è possibile farlo entro i 2 anni presso una concessionaria/officina autorizzata Fiat.
Altra condizione è non aver superato 60000 km totali.
Inoltre dovrebbe avere le stesse clausole della garanzia ufficiale dei 2 anni (così mi è stato riferito al callcenter fiat) e quindi non copre le parti soggette a normale usura (freni, ammortizzatori,candele, cinghie varie, rivestimenti interni etc..) ma solo le parti che possano risultare difettose di fabbrica. Prevede l'assistenza stradale con le varie opzione tipo: traino con carro attrezzi, rientro con mezzo alternativo a seguito di guasto/incidente, anticipo denaro e cose più o meno utili.

Ora che mi sta scadendo la garanzia della casa sono indeciso se farla o meno, chiedo parere a voi se riteniate opportuno farla e se c'è qualcuno che l'ha stipulata o ne ha usufruito e voglia raccontare in merito.
O comunque le vostre opinioni che possono essere utili a molti.
Buon metano.
Ospite - Mar 30 Giu 2009, 17:35
Oggetto:

a vederla cosi' sembrerebbe buona,ma chiedi in giro a vari fiat service,in quanto per far valere la garanzia sei costretto ai tagliandi annui,ed il prezzo di quest'ultimi e'(rispetto al primo tagliando) elevato.
ti dico questo perche' un mio collega lo fece per la punto e si era poi pentito.
zioval - Mer 1 Lug 2009, 08:08
Oggetto:

Effettivamente si è oblligati a fare i tagliandi da loro e potrebbero risultare più cari rispetto alla concorrenza. (spero non di troppo)

Personalmente farei quella a 350er 75000 km complessivi e quindi i tagliandi si ridurebbero a quello dei 40/60 mila km.

Quello che mi propende a farla è il fatto che già solo, avendo la doppia alimentazione benzina, si ha una probabilità doppia di eventuali problematiche anche in considerazione che qualcuno di voi raccontava di aver avuto problemi con le elettrovalvole, ad esempio.
Ospite - Mer 1 Lug 2009, 14:46
Oggetto:

Ciao a tutti,
devo fare il tagliando visto che sono gia' passati 13 mesi dall'acquisto della panda.
Km fatti finora --> circa 6200.

Ho telefonato dove l'ho comprata e mi hanno detto che costa 180euro + IVA (cioe' 220euro). Non mi hanno detto che cosa comprende, se ci sono costi extra o altro, ma mi sembra comunque un furto.

Conoscete delle officine valide a Milano (zona ovest possibilmente) che costino meno?

Grazie. Saluti.
Ospite - Gio 2 Lug 2009, 13:27
Oggetto:

220,00 mi sembra un po' caro....

io per il tagliando dei 20.000 ho pagato 161,00 IVA compresa (01.04.2009).

Se hai voglia di farti un giro nella bergamasca potresti andare da Mazzoleni (Suisio), ma non so se per te il gioco valga la candela.

A meno di non unire l'utile al dilettevole. (tagliando e .... ""casuncei"") Ghigno

Image
Ospite - Gio 2 Lug 2009, 13:55
Oggetto:

Avio ha scritto:


220,00 mi sembra un po' caro....


Grazie.
Nel frattempo ho trovato un'officina vicina a casa, consigliata da un amico, che mi ha detto che costera' tra gli 80 e i 120, a seconda di com'e' lo stato dell'auto. Posto che ha fatto pochi km spero non debbano neanche cambiare l'olio e spendere quindi poco (e comunque sempre meta' rispetto a quanto proposto dalla concessionaria dove ho comprato l'auto).

Saluti.
Ospite - Gio 2 Lug 2009, 19:22
Oggetto:

ciao a tutti guys l'altro giorno ho portato il mio pandino n.p. per il primo tagliando dei 20000(in officina autorizzata fiat)e mi hanno detto che era previsto nel tagliando solo
sostituzione olio motore
sostituzione filtro olio
sostituzione filtro aria
controllo tubazioni del metano
Sinceramente sul libretto dell'auto ci sono indicati un botto di controlli(illuminazione,condizioni usura pneumatici,controllo usura pattini dischi,controllo guarnizionifreni a tamburo e tante altre...)da fare ai 20000km...ora la mia domanda è questa...chi li deve fare questi controlli ?sullaq ricevuta mi hanno scritto solo quanto da me segnato...voi come avete fatto?e cosa avete fatto ai 20000?tra un pò devo partire e voglio partire tranquillo...fatemi sapere ciao a tutti
abarth72 - Sab 4 Lug 2009, 12:38
Oggetto:

Non preoucuparti che tutti controlli che dici tu sono fatti in automatico non sempre li scrivono in fattura Pollice su
Ospite - Dom 5 Lug 2009, 09:19
Oggetto:

grazie dell'intervento abarth72...era piu' che altro per un pò di scetticismo nei confronti dell'officina autorizzata fiat di bari e anche per il fatto di dover partire tranquillo...comunque ti ringrazio ancora ciao
Ospite - Lun 6 Lug 2009, 13:36
Oggetto:

Ciao,
una domanda.

Giovedi' portero' la panda a fare il tagliando del primo anno.
Nel mio caso pero' il primo anno e' scaduto alla fine di maggio.

Facendolo con oltre un mese di ritardo potrei avere problemi con la garanzia?
Oppure l'importante e' farlo?

Grazie, saluti a tutti.
Geniorosso - Lun 6 Lug 2009, 14:41
Oggetto:

Tra un pò vado a riprenderla dal primo tagliando. Sono ansioso di vedere se sono onesti, mettendo in conto la giusta quantità d'olio...
pieros - Lun 6 Lug 2009, 14:52
Oggetto:

ciao a tutti,
il 20 aprile mio padre ha portato la panda a fare il tagliando presso una autofficina autorizzata fiat e questo è quanto è stato fatto per il primo tagliando:
- 3kg di olio selenia 20k 10w40
- cambio filtro olio
- elemento filtrante(purtroppo non so cosa sia, se qualcuno me lo spiega grazie)
- cambio filtro condizionatore
- inversione gomme+bilanciamento
- paraflù e detergente vetri
- manodopera

per un totale di 173 euro, secondo voi è tanto? Purtroppo in quel periodo non ero in italia e non sono riuscito a portarla io magari da uno un pò più economico ma penso che 173 euro siano veramente tanti o sbaglio?
Janez - Mer 8 Lug 2009, 15:48
Oggetto:

Io credo tu sia nella media, ma se leggi a ritroso i post di questo argomento ti puoi fare un'idea.
L'elemento filtrante di cui ignori l'entità è per certo il semplice filtro dell'aria di aspirazione del motore, così chiamato dalle officine autorizzate per dargli più importanza e quindi farlo costare un occhio. Direi che questo "elemento filtrante" andrebbe messo nuovo solo dietro sostituzione delle candele, altrimenti andrebbe semplicemente "soffiato" con aria compressa, se non ECCESSIVAMENTE sporco.
Nel totale tagliando 20.000 Km, appena un pò caretto, comunque sei dentro
Geniorosso - Mer 8 Lug 2009, 21:11
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:
Tra un pò vado a riprenderla dal primo tagliando. Sono ansioso di vedere se sono onesti, mettendo in conto la giusta quantità d'olio...


Ecco, speso 149 euro. Cambiato (per niente) anche il filtro clima per la bellezza di 24,95. Se lo avessi saputo prima... Perplesso
Regolazione gioco valvole alla prossima puntata (ergo 40000 km).
fabriziob170 - Mer 8 Lug 2009, 21:31
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:
Geniorosso ha scritto:
Tra un pò vado a riprenderla dal primo tagliando. Sono ansioso di vedere se sono onesti, mettendo in conto la giusta quantità d'olio...


Ecco, speso 149 euro. Cambiato (per niente) anche il filtro clima per la bellezza di 24,95. Se lo avessi saputo prima... Perplesso
Regolazione gioco valvole alla prossima puntata (ergo 40000 km).


hai speso come me per il tagliando e poi dicono che mercedes è cara !!!!
Geniorosso - Mer 8 Lug 2009, 22:25
Oggetto:

beh, alla Fiat sono esperti ed è giusto che si facciano pagare...
pensa che per il tagliando della Focus avevo speso (tre anni fa) 160 euro compreso filtro del gasolio... si, considera anche che l'olio nella coppa ammonatava anche a 5.5 kg invece dei morigerati 3 scarsi della panda..
la professionalità si paga... finchè si è in garanzia...

pps belle le foto del parco sigurtà Sorriso prima o poi ci andrò anch'io
pieros - Gio 9 Lug 2009, 15:59
Oggetto:

Janez ha scritto:
Io credo tu sia nella media, ma se leggi a ritroso i post di questo argomento ti puoi fare un'idea.
L'elemento filtrante di cui ignori l'entità è per certo il semplice filtro dell'aria di aspirazione del motore, così chiamato dalle officine autorizzate per dargli più importanza e quindi farlo costare un occhio. Direi che questo "elemento filtrante" andrebbe messo nuovo solo dietro sostituzione delle candele, altrimenti andrebbe semplicemente "soffiato" con aria compressa, se non ECCESSIVAMENTE sporco.
Nel totale tagliando 20.000 Km, appena un pò caretto, comunque sei dentro

grazie mille Janez
Ospite - Gio 9 Lug 2009, 22:52
Oggetto:

Oggi tagliando del primo anno (con un mesetto di ritardo a dire la verita').
6200 km effettuati.

Filtro abitacolo --> 24,42
Mano d'opera (2h) --> 42,00
--------------------------------------
totale --> 66,42
sconto --> 1,42
pagato --> 65.00

Se penso che nella concessionaria dove ho comprato l'auto mi avevano chiesto 180 (+iva) forfettatariamente...
Ospite - Ven 10 Lug 2009, 06:53
Oggetto:

yforyfnot ha scritto:
Oggi tagliando del primo anno (con un mesetto di ritardo a dire la verita').
6200 km effettuati.

Filtro abitacolo --> 24,42
Mano d'opera (2h) --> 42,00
--------------------------------------
totale --> 66,42
sconto --> 1,42
pagato --> 65.00

Se penso che nella concessionaria dove ho comprato l'auto mi avevano chiesto 180 (+iva) forfettatariamente...


si ma da come la metti giu sembra che per cambiarti il filtro abitacolo ti abbiano fatto pagare 2 h di manodopera ...... a me cosi come lo scrivi tu mi puzza un po .
Geniorosso - Ven 10 Lug 2009, 08:21
Oggetto:

yforyfnot ha scritto:
Oggi tagliando del primo anno (con un mesetto di ritardo a dire la verita').
6200 km effettuati.

Filtro abitacolo --> 24,42
Mano d'opera (2h) --> 42,00
--------------------------------------
totale --> 66,42
sconto --> 1,42
pagato --> 65.00

Se penso che nella concessionaria dove ho comprato l'auto mi avevano chiesto 180 (+iva) forfettatariamente...


Oltre a puzzare come scritto precedentemente, olio e filtro?
Ospite - Ven 10 Lug 2009, 08:31
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:

Oltre a puzzare come scritto precedentemente, olio e filtro?


Questo e' quello che c'e' scritto in fattura. L'ha ritirata mia moglie che non era interessata ai dettagli (che comunque il meccanico le stava iniziando a fornire).

L'olio non e' stato cambiato perche' ha detto che dopo soli 6200 km non era necessario.
Ospite - Ven 10 Lug 2009, 08:58
Oggetto:

questo ti ha fregato in modo inequivocabile.
1)dopo 1 anno indipendentemente dal kilometraggio va eseguito il tagliando pena la decadenza della garanzia l'olio si degrada lo stesso perde le caratteristiche.
2) 2 h di manodopera per cambiare il filtro abitacolo è un furto.
Ospite - Ven 10 Lug 2009, 09:19
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
questo ti ha fregato in modo inequivocabile.
1)dopo 1 anno indipendentemente dal kilometraggio va eseguito il tagliando pena la decadenza della garanzia l'olio si degrada lo stesso perde le caratteristiche.


Scusa, ma l'olio va cambiato sempre dopo un anno? Anche se un'auto ha fatto pochi km?
Il meccanico mi ha detto che con cosi' pochi km non era necessario cambiare l'olio.

67-CH4 ha scritto:

2) 2 h di manodopera per cambiare il filtro abitacolo è un furto.


Sono sicuro che hanno fatto qualche altro controllo, che purtroppo non hanno riportato in fattura.
Erano piu' che disponibili a descrivermeli, e' stata mia moglie a non essere interessata.
Ospite - Ven 10 Lug 2009, 09:22
Oggetto:

allora le caratteristiche dell'olio si deteriorano lo stesso anche se un motore ha girato per pochi Km.

comunque rimango dubbioso sull'onesta dell officina in oggetto.
ilario - Ven 10 Lug 2009, 09:44
Oggetto:

yforyfnot ha scritto:
Scusa, ma l'olio va cambiato sempre dopo un anno? Anche se un'auto ha fatto pochi km?


direi proprio di sì Occhiolino
Ospite - Ven 10 Lug 2009, 09:46
Oggetto:

a meno che non sia quello ad alta ... che puo essere cambiato ogni 2 anni ù
Ospite - Ven 10 Lug 2009, 10:03
Oggetto:

ilario ha scritto:
yforyfnot ha scritto:
Scusa, ma l'olio va cambiato sempre dopo un anno? Anche se un'auto ha fatto pochi km?


direi proprio di sì Occhiolino


67-CH4 ha scritto:
a meno che non sia quello ad alta ... che puo essere cambiato ogni 2 anni ù


Ok.
Grazie per le info.
Appena possibile cerchero' di capirci qualcosa di piu'.
abarth72 - Sab 11 Lug 2009, 12:13
Oggetto:

yforyfnot ha scritto:
ilario ha scritto:
yforyfnot ha scritto:
Scusa, ma l'olio va cambiato sempre dopo un anno? Anche se un'auto ha fatto pochi km?


direi proprio di sì Occhiolino


67-CH4 ha scritto:
a meno che non sia quello ad alta ... che puo essere cambiato ogni 2 anni ù


Ok.
Grazie per le info.
Appena possibile cerchero' di capirci qualcosa di piu'.
Non preucuparti che se fai pochi km 3000/4000 all'anno non serve cambiare l'olio sempre lo dicono per farti spendere solo soldi.Il secondo anno sost. anche il filtro
grandeporcello - Dom 12 Lug 2009, 13:35
Oggetto:

abarth72 ha scritto:
yforyfnot ha scritto:
ilario ha scritto:
yforyfnot ha scritto:
Scusa, ma l'olio va cambiato sempre dopo un anno? Anche se un'auto ha fatto pochi km?


direi proprio di sì Occhiolino


67-CH4 ha scritto:
a meno che non sia quello ad alta ... che puo essere cambiato ogni 2 anni ù


Ok.
Grazie per le info.
Appena possibile cerchero' di capirci qualcosa di piu'.
Non preucuparti che se fai pochi km 3000/4000 all'anno non serve cambiare l'olio sempre lo dicono per farti spendere solo soldi.Il secondo anno sost. anche il filtro

Non so quali siano le tue fonti,ma puoi leggere dovunque che l'olio è soggetto ad "invecchiamento" anche a prescindere dai chilometri percorsi.E' buona norma quindi sostituire l'olio al chilometraggio prescritto o ogni anno,a meno che non siano oli long-life.
abarth72 - Dom 12 Lug 2009, 14:01
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
abarth72 ha scritto:
yforyfnot ha scritto:
ilario ha scritto:
yforyfnot ha scritto:
Scusa, ma l'olio va cambiato sempre dopo un anno? Anche se un'auto ha fatto pochi km?


direi proprio di sì Occhiolino


67-CH4 ha scritto:
a meno che non sia quello ad alta ... che puo essere cambiato ogni 2 anni ù


Ok.
Grazie per le info.
Appena possibile cerchero' di capirci qualcosa di piu'.
Non preucuparti che se fai pochi km 3000/4000 all'anno non serve cambiare l'olio sempre lo dicono per farti spendere solo soldi.Il secondo anno sost. anche il filtro

Non so quali siano le tue fonti,ma puoi leggere dovunque che l'olio è soggetto ad "invecchiamento" anche a prescindere dai chilometri percorsi.E' buona norma quindi sostituire l'olio al chilometraggio prescritto o ogni anno,a meno che non siano oli long-life.
Guarda che non invecchia niente sopratutto su un auto a metano sost.l'olio dopo 3000km percorsi in un anno è uno spreco, poi se vuoi ascoltare la scadenza di manutenzione fai bene.ciao Pollice su
robygavi - Dom 12 Lug 2009, 14:38
Oggetto:

abarth72 ha scritto:
grandeporcello ha scritto:

Non so quali siano le tue fonti,ma puoi leggere dovunque che l'olio è soggetto ad "invecchiamento" anche a prescindere dai chilometri percorsi.E' buona norma quindi sostituire l'olio al chilometraggio prescritto o ogni anno,a meno che non siano oli long-life.
Guarda che non invecchia niente sopratutto su un auto a metano sost.l'olio dopo 3000km percorsi in un anno è uno spreco, poi se vuoi ascoltare la scadenza di manutenzione fai bene.ciao Pollice su


Concordo con abarth72, con 3/4000 km annui è davvero superfluo e oneroso cambiare l'olio dopo un anno, in particolare su un auto a metano, dove l'olio viene "stressato di meno" rispetto ad un'auto a benzina.

Gli olii moderni hanno formulazioni tecniche e additivi, tali da manterne per + tempo le caratteristiche principali in maniera pressochè costante nell'arco dell'anno.

Ritengo quindi, parere personale avvallato da officine autorizzate amiche, che anche se non si è raggiunto il Kilometraggio previsto per il cambio dopo l'anno, si può tranquillamente cambiarlo più avanti nel tempo.

....Dopodichè ognuno con i propri soldi faccia ciò che vuole ma i consigli che hanno dato abarth72 e 67-CH4 ( a cui mi associo) mi sembrano sensati Occhiolino
jonniv - Dom 12 Lug 2009, 14:49
Oggetto:

Evitate cortesemente di quotare tutti i <quote> quando il "lenzuolo" comincia a diventare troppo lungo. Occhiolino
Ospite - Lun 13 Lug 2009, 13:17
Oggetto:

Effettuato il 2° tagliando a 40.000 Km.... Speso 135,00 €... Penso che sia andata bene!!!

Avevo chiesto il controllo delle valvole..ma mi ha detto di farlo a 60.000 mila...
grandeporcello - Lun 13 Lug 2009, 13:29
Oggetto:

pierangeloch4 ha scritto:
Effettuato il 2° tagliando a 40.000 Km.... Speso 135.000 €... Penso che sia andata bene!!!

Sembra un buon prezzo,puoi dirci le operazioni fatte con i relativi costi?
Ospite - Lun 13 Lug 2009, 14:30
Oggetto:

Forse c'è qualche zero di troppo.....? Occhiolino
Geniorosso - Lun 13 Lug 2009, 14:46
Oggetto:

adamo_it ha scritto:
pierangeloch4 ha scritto:
Effettuato il 2° tagliando a 40.000 Km.... Speso 135.000 €... Penso che sia andata bene!!!


Urca, 135.000 euro per un tagliando? Forse c'è qualche zero di troppo.....?


Forse erano 135,00 .... non hai fatto il gioco valvole a 40000km?
tuarco - Lun 13 Lug 2009, 16:04
Oggetto:

mi avvicino a fare il mio secondo tagliando e stavo pensando se vale la pena mettere un'olio a bassa densità in modo da diminuire gli attriti di rotolamento delle parti meccaniche, ma non sono molto convito se vada bene con le alte temperature della mia zona. Voi che ne dite?
Ospite - Lun 13 Lug 2009, 16:17
Oggetto:

@pierangelo: a quanti km l'hai fatto il primo?
tuarco - Lun 13 Lug 2009, 20:28
Oggetto:

a km. 17000 e 364 gg. dalla data di immatricolazione.
Ospite - Mar 14 Lug 2009, 16:01
Oggetto:

ArsenioPinny ha scritto:
@pierangelo: a quanti km l'hai fatto il primo?



Scusate per lo zero di troppo..... si 135,00 il primo a 19.800 km...
Brunello - Mar 21 Lug 2009, 07:59
Oggetto:

Io ho appena rinnovato la garanzia.
Penso che non si possa definire come operazione "giusta" o "sbagliata", gioca molto il fattore fortuna! Conosco gente che l'ha rinnovata e dopo gli è capitato di dover fare operazioni (fortunatamente in garanzia) per le quali avrebbe speso un bel po' di soldi, e altri invece che non hanno esteso nulla e mai niente gli è successo..

penso che il fattore C giochi un ruolo determinante Sorriso
palerider - Mar 21 Lug 2009, 08:38
Oggetto:

zioval ha scritto:
Personalmente farei quella a 350er 75000 km complessivi e quindi i tagliandi si ridurebbero a quello dei 40/60 mila km.

Okkio! i libretti di uso e manutenzione normalmente recitano "UN ANNO o x mila km" quindi anche se fai pochi km nei tre anni successivi se vuoi evitare rogne dovresti fare TRE tagliandi Ghigno diabolico .Controlla se è così anche sulla panda, ma normalmente è una durata standard. Poi se sono organi non interessati dal tagliando, che so, il motorino dell' alzavetro, magari te la passano lo stesso discutendo un pochino, se invece sono organi interessati alle lubrificazioni o ai filtri da sostituire potresti avere problemi. Pollice verso
zioval - Mar 21 Lug 2009, 15:07
Oggetto:

Si daccordo che si dovrà fare il tagliano annuale presso di loro (magari cercando un'autofficina autorizzata FIAT non troppo esosa) per mantenere la garanzia e che ci sono alcuni limiti Pollice verso o clausole che non coprono guasti dovuti ad l'usura, ma leggendo gli ultimi interventi sul forum di persone che lamentano problemi all'alimentazione, all'accensione o quantaltro non sono così sicuro che non sia una buona idea farla.........
Scongiuri
Ma proprio nessuno l'ha sottoscritta ?
Ospite - Ven 24 Lug 2009, 13:34
Oggetto:

zioval ha scritto:
Si daccordo che si dovrà fare il tagliano annuale presso di loro (magari cercando un'autofficina autorizzata FIAT non troppo esosa) per mantenere la garanzia e che ci sono alcuni limiti Pollice verso o clausole che non coprono guasti dovuti ad l'usura, ma leggendo gli ultimi interventi sul forum di persone che lamentano problemi all'alimentazione, all'accensione o quantaltro non sono così sicuro che non sia una buona idea farla.........
Scongiuri
Ma proprio nessuno l'ha sottoscritta ?



Anche io sarei indeciso ...ma sicuramente farò l'estensione dei 150.000 km. Certo forse 500 euro sono abbastanza e anche la mia officina me l'ha sconsigliata. Avete copia del contratto per dare un occhiata le clausole?? Grazie
Janez - Sab 25 Lug 2009, 13:34
Oggetto:

A ottobre il dilemma della scelta se estendere o no a 5 anni la garanzia toccherà anche a me...
L'indecisione c'è ma sono convinto che se fino ad ora non ho avuto grossi problemi, con l'uso che ne ho fatto fino ad ora che son passati 1 anno e 10 mesi, propendo per la rinuncia. Scongiuri
Ospite - Dom 26 Lug 2009, 09:04
Oggetto:

pierangeloch4 ha scritto:



Certo forse 500.000 euro sono abbastanza

CINQUECENTO MILA? Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Ospite - Dom 26 Lug 2009, 11:31
Oggetto:

Salve gente,
ho letto tutto e capito molto, urca io a 10,000km ho rabboccato 1kg d'olio ed ora a 20,000km ho messo un altro chiletto paro paro!!! Ora devo fare il tangliando e la cosa da quanto ho capito mi sembra ardua!!! Vedo di fare qualche telefonata ai vari centri autorizzati su Roma, per capire dove poter spendere il giusto.

C'è qualcuno di Roma che si trova bene con qualche autofficina autorizzata fiat??? O comunque qualche meccanico bravo che poi può fa risultare il tagliando avvenuto regolarmente??'

Io di motori non capisco nulla ma capisco che il mio portafogli mi ringrazia da quando ho il gas in testa!!!!
Ospite - Mer 29 Lug 2009, 22:57
Oggetto:

Gente,
ma voi a 20,000km avete fatto controllare le bombole...insomma l'impianto a metano??? DOmani porto la macchina a fare il tagliando ma il meccanico mi ha detto che è inutile i km son troppo pochi!!! Eppure sul libretto è consigliato cambiare almeno il filtro!!!

Che mi dite??? Di motori proprio non capisco nulla!!!
Ospite - Gio 30 Lug 2009, 08:09
Oggetto:

Bronch ha scritto:
Gente,
ma voi a 20,000km avete fatto controllare le bombole...insomma l'impianto a metano??? DOmani porto la macchina a fare il tagliando ma il meccanico mi ha detto che è inutile i km son troppo pochi!!! Eppure sul libretto è consigliato cambiare almeno il filtro!!!

Che mi dite??? Di motori proprio non capisco nulla!!!


Il tagliando va fatto ogni 20.000km, oppure ogni anno, altrimenti la garanzia decade (anche se hai fatto 100km). Il controllo dell'impianto a metano credo dipenda da chi ti fa il tagliando... le bombole vanno collaudate ogni 4 anni ma quello è diverso Occhiolino
Ospite - Sab 1 Ago 2009, 17:50
Oggetto:

Ho da maggio una panda natural power e ho fatto quasi 6000 km.
A quanti km mi consigliate di fare il primo tagliando.

Grazie
Ospite - Dom 2 Ago 2009, 10:55
Oggetto:

A me il venditore ha detto che il primo si fà a 20mila,
ma ha consigliato di farlo un pò prima,verso i 15mila...
Ospite - Mar 4 Ago 2009, 13:32
Oggetto:

Oggi la mia NP compie il suo primo anno di vita, ieri ho fatto fare il I°tagliando a km 12488 presso Asterauto via Amm. Rizzo (PA) . Ho chiesto se era possibile avere maggiori dettagli sui controlli eseguiti e sono stati molto gentili. Hanno eseguito:
- piano di manutenzione programmata come da libretto
- operazioni aggiuntive al piano manutenzione programmata: controllo visivo cond.: tubazioni e raccordi....; controllo regolatori di pressione ed...; contr.funzionalità e parametri del sistema...;
mentre gli alrti 3 controlli : compressione dei cilindri a freddo, gioco punterie..., contr coppia di serraggio delle fasce fissaggio serb., verranno eseguiti a 20.000 Km.

- sost. filtro anti polline euro 17,30; - filtro olio euro 9,65; - lavacristalli euro 1,00; - olio motore 3 lit euro 27,00
-manodopera 30,00; -smaltimento mat di cons. 3,50
88,33 euro+ 17,67 iva= TOTALE pagato 106 euro
Mi spiace di essere stata prolissa , ma ho cercato di essere il più esaustiva possibile.
Ospite - Sab 8 Ago 2009, 14:54
Oggetto:

Ieri ho eseguito,a Km 13.000, il primo tagliando annuale alla Panda, effettuato presso l'officina della Concesionaria.
Vi riporto quanto scritto in fattura:
Manutenzione annuale- verifica livelli con sostituzione olio motore e filtro antipolline, controllo usura freni, impianto elettrico e operazioni come da programma manutenzione. Inoltre su mia specifica richiesta controllo sospensioni.
Totale € 125.00 +iva così suddivisi
Olio selenia performer Kg 3 € 43.74
Filtro Condizionatore € 22.39
Manodopera 1h e 20 m € 51.60
Materiale consumo € 7.27
Il contatore "Service" è stato azzerato e quindi riporta il prossimo tagliando tra 20.000 Km

Un saluto e buone vacanze a tutti
grandeporcello - Mar 18 Ago 2009, 20:20
Oggetto:

Pandino81 ha scritto:
A me il venditore ha detto che il primo si fà a 20mila,
ma ha consigliato di farlo un pò prima,verso i 15mila...

Non dargli retta.1 anno o 20.000 km Occhiolino
Ospite - Mer 19 Ago 2009, 14:05
Oggetto:

Ciao a tutti.
Tra poco devo fare il primo tagliando dei 20000 km/1 anno ( coincidono nel mio caso ). L'auto l'ho comprata al
Mirafiori Motor Village di Torino.
Se qualcuno/a ha dei precedenti con la loro officina mi può indicare come
si è trovato/a ( costi , buon esito lavori , tempi , ecc. ecc. ).
E' lecito / conveniente andarsi a cercare un'altra officina autorizzata Fiat
per il primo tagliando ?
Ultima domanda : il controllo del livello del gas e degli oli per l'aria condizionata è
previsto al 1° tagliando oppure bisogna richiederlo?
Ospite - Dom 30 Ago 2009, 10:13
Oggetto:

Ciao
anche io sono al primo tagliando dei 20000 km


Costi ?? che cosa si controlla a 20000?


grazie

gianluca Risata a crepapelle
FlorianoGuido - Dom 30 Ago 2009, 19:14
Oggetto:

Ho appena fatto il primo Tagliando (quello dei 20 mila Km), mi hanno messo come olio motore il Selenia 5W/40!!! Ma non ci andava il 20K 10W/40? Va bene lo stesso oppure no? Se c'è un esperto si faccia vivo ...
grandeporcello - Lun 31 Ago 2009, 08:30
Oggetto:

FlorianoGuido ha scritto:
Ho appena fatto il primo Tagliando (quello dei 20 mila Km), mi hanno messo come olio motore il Selenia 5W/40!!! Ma non ci andava il 20K 10W/40? Va bene lo stesso oppure no? Se c'è un esperto si faccia vivo ...

Tranquillo va bene lo stesso,forse un po' sprecato sulla Panda...l'avrai pagato sicuramente di più...
Ospite - Ven 4 Set 2009, 20:37
Oggetto:

mercoledì o portato la mia panda a fare il suo primo tagliando ( 20000KM) ..
LAVORI ESEGUITI:
tagliando 20000 = € 16,50
filtro olio = € 10,21
filtro aria sost da 51775324 = € 17,64
filtro antipolline n panda = € 18,31
additivo = € 1,50
olio motore 10w-40 3 lt = € 35,31
iva = € 19,90
arrotondamento (sconto) = € 4,37-
totale = € 115,00
Ospite - Lun 7 Set 2009, 18:05
Oggetto:

Ho da poco ritirato la mia Panda NP dopo il tagliando dei 20000 km (fatto a 23000).

Autala - Passione per l'auto - via Monte Ortigara 108/A Torino

Eccovi in dettaglio i costi:
unità-totale
-olio Selenia 20K 10W-40- 3,5- 52,50
-elemento filtrante - 1 - 18,42
-filtro aria - 1 - 24,42
-candela accensione - 4 - 45,36
-filtro olio - 1 - 13,62
-totale manodopera - 2 - 76,80
-bollino blu - 1 - 12,35
-materiale di consumo/smaltimento - 8,40

totale: 209,89+41,98 (IVA) = 252 sporchi euri

E mi hanno anche pulito la macchina..perdonate un pò di autoironia.
Ora alcune domande:
-le candele non dovrebbero essere cambiate a 40000 km?
-filtro aria ed elemento filtrante non si cambiano a 60000 km?

Se avete altri consigli da darmi vi ringrazio che tornerò presto a trovare la gentile officina.
Ospite - Lun 7 Set 2009, 19:01
Oggetto:

Ma come mai hai speso il doppio degli altri? Sbalordito
Geniorosso - Mar 8 Set 2009, 06:48
Oggetto:

wavelect ha scritto:
Ho da poco ritirato la mia Panda NP dopo il tagliando dei 20000 km (fatto a 23000).
Eccovi in dettaglio i costi:
unità-totale
-olio Selenia 20K 10W-40- 3,5- 52,50
-elemento filtrante - 1 - 18,42
-filtro aria - 1 - 24,42
-candela accensione - 4 - 45,36
-filtro olio - 1 - 13,62
-totale manodopera - 2 - 76,80
-bollino blu - 1 - 12,35
-materiale di consumo/smaltimento - 8,40

totale: 209,89+41,98 (IVA) = 252 sporchi euri

E mi hanno anche pulito la macchina..perdonate un pò di autoironia.
Ora alcune domande:
-le candele non dovrebbero essere cambiate a 40000 km?
-filtro aria ed elemento filtrante non si cambiano a 60000 km?

Se avete altri consigli da darmi vi ringrazio che tornerò presto a trovare la gentile officina.
Vorrei inoltre postarvi l'indirizzo della suddetta se possibile, in modo che possa esser utile per altre persone.


Bollino blu? le candele poi, a 23000 km?
Ospite - Mar 8 Set 2009, 10:17
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:


Bollino blu?


il bollino blu ho letto che è obbligatorio entro il primo anno dall'immatriolazione qui a Torino, quindi nessun problema almeno per quello Sorriso)
zioval - Mar 8 Set 2009, 11:43
Oggetto:

wavelect ha scritto:

Vorrei inoltre postarvi l'indirizzo della suddetta se possibile, in modo che possa esser utile per altre persone.


Fai pure i nomi così sappiamo chi evitare.
grandeporcello - Mar 8 Set 2009, 17:26
Oggetto:

wavelect ha scritto:
Ho da poco ritirato la mia Panda NP dopo il tagliando dei 20000 km (fatto a 23000).
Eccovi in dettaglio i costi:
unità-totale
-olio Selenia 20K 10W-40- 3,5- 52,50
-elemento filtrante - 1 - 18,42
-filtro aria - 1 - 24,42
-candela accensione - 4 - 45,36
-filtro olio - 1 - 13,62
-totale manodopera - 2 - 76,80
-bollino blu - 1 - 12,35
-materiale di consumo/smaltimento - 8,40

totale: 209,89+41,98 (IVA) = 252 sporchi euri

E mi hanno anche pulito la macchina..perdonate un pò di autoironia.
Ora alcune domande:
-le candele non dovrebbero essere cambiate a 40000 km?
-filtro aria ed elemento filtrante non si cambiano a 60000 km?

Se avete altri consigli da darmi vi ringrazio che tornerò presto a trovare la gentile officina.
Vorrei inoltre postarvi l'indirizzo della suddetta se possibile, in modo che possa esser utile per altre persone.

Fossi in te controllerei se veramente hanno cambiato le candele,sinceramente ci credo poco...Per il filtro aria,io l'ho sempre fatto sostituire ogni 20k km,non è una spesa eccessiva...
Comunque i prezzi sono esagerati,fossi in te per il prossimo tagliando prenderei in considerazione altre officine.
Ospite - Mar 8 Set 2009, 17:51
Oggetto:

zioval ha scritto:


Fai pure i nomi così sappiamo chi evitare.


Autala - Passione per l'auto Ghigno diabolico - via Monte Ortigara 108/A Torino
Modifico il post precedente.

Grazie grandeporcello, il cambio officina è già una certezza. Per le candele provo a controllare.

P.S.: mi piacerebbe poter leggere indirizzi di altre officine mandati da coloro che si sono trovati bene a fare il tagliando, non so se è ammessa dal forum questa forma di pubblicità.
Mi sembra un modo utile di premiare i migliori (onesti?) e offrire ulteriori spunti alla già interessante comunità di metanisti. Ghigno diabolico
zioval - Mer 9 Set 2009, 12:14
Oggetto:

Non penso sia un problema di pubblicità tanto più che hai argomentato la cosa con i fatti. A suo tempo anch'io segnalai un'officina che mi fece pagare 4lt d'olio (tagliando di 1 anno) quando la panda ne può contenere al massino 2,8 da libretto (compresi filto e tubature se non erro).

Sarebbe cosa utile visto la grande comunità di metanauti che siamo avere un'indicazione delle officine che praticano prezzi onesti e fanno i dovuti controlli,
a proposito ti hanno fatto i controlli all'impianto di metano prescritti per i 20000km?

Ciao e grazie
Ospite - Mer 9 Set 2009, 12:40
Oggetto:

zioval ha scritto:

Sarebbe cosa utile visto la grande comunità di metanauti che siamo avere un'indicazione delle officine che praticano prezzi onesti e fanno i dovuti controlli,
a proposito ti hanno fatto i controlli all'impianto di metano prescritti per i 20000km?
Ciao e grazie


Tutti i controlli fatti son quelli riportati nel post precedente: dovevano farne altri zioval?

Possiamo promuovere l'idea delle officine selezionate (divise magari per Provincia, o mappate come già avviene per i distributori) agli amministratori del sito.. ma non ho idea di come comunicarglielo..
Perplesso
Ammesso che nessuno ci abbia pensato in precedenza
Ospite - Mer 9 Set 2009, 18:02
Oggetto:

Qualcuno ha il fac simile del contratto per l'estensione della garanzia?
Grazie
zioval - Gio 10 Set 2009, 08:50
Oggetto:

wavelect ha scritto:


Tutti i controlli fatti son quelli riportati nel post precedente: dovevano farne altri zioval?

Possiamo promuovere l'idea delle officine selezionate (divise magari per Provincia, o mappate come già avviene per i distributori) agli amministratori del sito.. ma non ho idea di come comunicarglielo..
Perplesso
Ammesso che nessuno ci abbia pensato in precedenza


Se hai il libretto piccolino dedicato alla panda NP troverai i controlli che devono fare, adesso non ce l'ho sottomano.

Per l'idea delle officine sono daccordissimo, si potrebbe fare come per l'elenco degli installatori ---> impiantisti che c'è nell'elenco menu di navigazione a sinistra, con l'obbligo di popolarlo da parte di noi tutti , si spera.... Qualcuno potrebbe avere l'obiezione che i dati delle officine sono molto variabili ma con l'impegno da parte nostra di aggiornarlo con costanza l'elenco potrebbe comunque essere utile e dare un'indicazione di massima a tutti i metanauti e non solo a noi pandisti.

A questo punto dovrebbero pensarci gli amministratori del sito se la cosa sia fattibile.
FlorianoGuido - Gio 10 Set 2009, 16:57
Oggetto:

Io a Bologna che è una città carissima ho speso 95e per il primo tagliando ... mi hanno pure messo l'olio Selenia totalmente sintetico ... se a qualcuno interessa posso dare l'indirizzo.
Ospite - Gio 10 Set 2009, 18:09
Oggetto:

FlorianoGuido ha scritto:
Io a Bologna che è una città carissima ho speso 95e per il primo tagliando ... mi hanno pure messo l'olio Selenia totalmente sintetico ... se a qualcuno interessa posso dare l'indirizzo.

Secondo me potremmo cominciare a riportare comunque tutti gli indirizzi e i costi in modo da iniziare a creare un piccolo elenco
Ospite - Ven 11 Set 2009, 11:27
Oggetto:

appena ritirata dal tagliando dei 20mila...totale a pagare 200 euro...sostituzione filtri vari...inversione gomme...anticongelante lavavetri...rabbocco olio (3 lt per l'esattezza anche se ci credo poco -.-)...
robygavi - Ven 11 Set 2009, 12:25
Oggetto:

InMetanoWeTrust ha scritto:
Ciao a tutti.
Tra poco devo fare il primo tagliando dei 20000 km/1 anno ( coincidono nel mio caso ). L'auto l'ho comprata al
Mirafiori Motor Village di Torino.
.............E' lecito / conveniente andarsi a cercare un'altra officina autorizzata Fiat
per il primo tagliando ?


Puoi andare da qualsiasi officina autorizzata Fiat che ritieni più opportuno, senza obbligo alcuno di recarti dove l'hai acquistata !

Citazione:
Ultima domanda : il controllo del livello del gas e degli oli per l'aria condizionata è
previsto al 1° tagliando oppure bisogna richiederlo?


La quantità del gas refrigerante non è controllabile senza scaricare tutto l'impianto ( e in genere si fa al momento della ricarica clima) e non è quindi previsto al primo tagliando ( neanche il livello dell'olio compressore)
giogio - Ven 11 Set 2009, 13:29
Oggetto:

InMetanoWeTrust ha scritto:
...Ultima domanda : il controllo del livello del gas e degli oli per l'aria condizionata è
previsto al 1° tagliando oppure bisogna richiederlo?

Come già detto da altri, non è possibile controllare tali livelli.
Il fluido refrigerante, a impianto fermo, si trova in uno stato di equilibrio tra il liquido e il gas, determinato dalla temperatura e dalla pressione.
Pertanto, il parametro più significativo (anche se non assoluto per determinare la carica) è la pressione.
Il lubrificante è, per lo più, trascinato in circolo dal fluido refrigerante; comunque, in caso di perdite verso l'esterno, prima di tutto se ne va il "gas".
Ritornando con i piedi per terra, si procede a un controllo solo nel caso si abbia il dubbio che l'impianto abbia dei problemi.
Se la vettura non ha specifici pressostati che mandano in centralina i valori (....), si collegano gli specifici manovuotometri per vedere la pressione nel/i circuito/i: in base al tipo di fluido refrigerante, la pressione deve essere compresa in un certi campi.
Ospite - Sab 12 Set 2009, 13:12
Oggetto:

Salve ragazzi, ieri ho fatto il primo tagliando a Pisa
Km 14460
Filtro olio 13,62
Filtro clima 24,42
S.S.R. 3,50
Ripristino livelli vari 3,10
Selenia K20 40,50
Tagliando e inversione gomme 55,50

TOTALE 140,00

Come vi sembra?
Ospite - Lun 14 Set 2009, 11:26
Oggetto:

Innanzitutto ringrazio gli utenti che hanno risposto alle mie domande.
Mi sembra un buon prezzo soprattutto paragonato al mio Triste
Ho fatto il primo tagliando al Mirafiori Motor Village di Torino:
-- prezzi iva inclusa

Filtro antipolline 24
Filtro 39
Selenia Performer 5W30 52 (3 Litri)
Elemento filtrante 18
Additivo vaschette tergi 2
Filtro olio 14
Manodopera 76

Sconto 11

Totale 214 € Arrabbiato


Probabilmente tra un anno non torno li.....
zioval - Lun 14 Set 2009, 12:13
Oggetto:

InMetanoWeTrust ha scritto:
Filtro antipolline 24
Filtro 39 ?????????
Elemento filtrante 18 ?????????
Filtro olio 14
Scusa ma la sostituzione di tutti quei filtri che sono?
Forse che hanno sbagliato qualcosa nella fattura?
Ospite - Lun 14 Set 2009, 14:33
Oggetto:

.... probabile che ci sia stato un errore che mi ha danneggiato ?!
ma il furto maggiore riguarda la voce "manodopera"
zioval - Lun 14 Set 2009, 14:45
Oggetto:

Guarda che la manodopera se la fanno pagare cara (anche a me sembre un furto) 35€ + iva quindi forse potrbbero anche starci le quasi due ore soprattutto se hanno fatto tutti i controlli sull'impianto a metano. Io andrei a chiedere lumi sui filtri, o magari qui ci sono degli esperti che ne sanno più di noi......
Ciao
Janez - Lun 14 Set 2009, 15:14
Oggetto:

@ InMetano WeTrust
Quel filtro a 39 € secondo me è quello che stona di più, anzi... è in più.
Dovresti, se puoi, farti spiegare che cosa filtra quel filtro da 39, dal momento che i filtri sostituibili su una Panda NP son tre: olio, aria ed antipolline.
Anche quello dell'aria mi sembra non sia prevista la sostituzione nel tagliando 20.000 Km, a meno che tu sia un abituè di strade polverose o sterrate...
E poi, a dire il vero, hanno avuto la mano pesantuccia un pò su tutte le voci in elenco...
robygavi - Lun 14 Set 2009, 15:21
Oggetto:

Potrebbe essere il "filtrino interno sul regolatore di pressione metano " che guarda caso costa all'incirca quella cifra !
Janez - Lun 14 Set 2009, 15:35
Oggetto:

Beh, allora ditelo... però c'è da dire che a 20000 Km l'unico motivo per cui debba essere sostituito quel filtrino lì è la rottura o perchè è difettato, ma allora subentra la garanzia
robygavi - Lun 14 Set 2009, 15:44
Oggetto:

Janez ha scritto:
Beh, allora ditelo... però c'è da dire che a 20000 Km l'unico motivo per cui debba essere sostituito quel filtrino lì è la rottura o perchè è difettato, ma allora subentra la garanzia


No, la garanzia non c'entra qui.

Non ho una Panda ma credo proprio che sul libretto specifico Natural Power nella pagina PIANO DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA, dovrebbe esserci questa voce:

"Controllo regolatore di pressione ed eventuale sostituzione filtro interno" ( o ogni 12 mesi)
Janez - Lun 14 Set 2009, 16:48
Oggetto:

Acc... è vero, hai ragione c'è scritto.
Resta comunque il fatto che 'sto tagliando per alcuni è un sopruso... come quello a cui sono state sostituite le candele... dopo 20.000... in un'auto a metano!!! Pollice verso
Bisognerebbe avere la faccia tosta da chiedere ogni volta la visione delle parti sostituite ed indagare sul perchè siano state sostituite, ma siamo talmente ingenui che ci buttiamo sulla buona fede... Nghè!
robygavi - Ven 18 Set 2009, 10:39
Oggetto:

........Basta leggere bene prima cosa prevede la Casa come manutenzione programmata ( sui libretti Uso e manutenzione è riportato proprio tutto in dettaglio), dopodichè confrontarlo subito con quello che c'è scritto in fattura e farsi dare spiegazioni in caso di sostituzioni non previste ( con libretto alla mano, carta che canta !).

L'alternativa è , leggere sempre bene il "famoso libretto uso e manutenzione" sulla manutenzione prevista al kilometraggio xxxxx..(cosa che molti non fanno) e quando si va in officina gli si lascia l'elenco delle cose da sostituire e dei controlli da fare.

...Fidarsi è bene ( se conosci l'officina ) ma non fidarsi è meglio ( in quelle che non conosci )
Ospite - Ven 18 Set 2009, 17:11
Oggetto:

ho appena firmato contratto per panda climbing...
che arrivera' fra un mesetto se tutto va bene....
mi hanno parlato di una possibile estensione di garanzia ...
che ne pensate... qualcuno ha aderito.... pro e contro ...
vorrei essere preparata a riguardo
grazie per le risposte in anticipo
Janez - Ven 18 Set 2009, 19:38
Oggetto:

Ho il tagliando 40.000 Km la settimana prossima, l'ultimo, dopodichè scade la garanzia e la MIA Panda passerà ufficialmente sotto le MIE cure: sono curioso di vedere cosa mi propinano in fattura per l'ultima volta che eseguo la manutenzione programmata Fiat... Boxe!
Janez - Sab 19 Set 2009, 12:43
Oggetto:

viti62 ha scritto:
ho appena firmato contratto per panda climbing...
Troverai quel che si è scritto sul tema fino ad ora scorrendo i posts nell'argomento "Tagliandi di manutenzione", sempre nel forum della Fiat Panda Natural Power (... come mi piace 'sto nome!!!).
Vedi però di passare prima dal forum Al bar di metanoauto.com su "Mi presento...": sai, ogni nuova/o iscritta/o è giusto che segua la prassi, ci si presenta, si riceve il benvenuto da una rappresentanza degli amministratori e poi si comincia fare parte attiva di questo Sito (NB: con la "S" MAIUSCOLA perchè questo non è un sito, è Il Sito).
Già che ci sono la "Benvenuta!!!" n°1 te la dò io, e se vai al bar ne riceverai altri... ma vacci al bar! Pollice su
Ciao! Qua la mano!
Janez - Gio 24 Set 2009, 14:43
Oggetto:

Eccomi qua a rendere conto del secondo tagliando di manutenzione programmata Fiat previsto per i 40.000 Km, eseguito lunedì scorso sulla Panda NP Dynamic (ott. 2007):

> h 1,50 manodopera tagliando € 54,00
> h 0,50 contr. parti elettr. tagl. € 18,00
> Kg 3 Selenia Act € 31,26
> 1 Filtro olio € 11,35
> 1 Filtro aria € 15,35
> 4 Candela accensione € 37,80
> 1 Lavacristalli € 1,99
> lt 0,50 Paraflu € 3,75
> 1 Filtro abitacolo (clima)€ 20,35
> 1 Contr. smalt. rif. € 5,50

Totale importo compresa IVA 20%: € 239,22

Commenti?
cpaolo67 - Gio 24 Set 2009, 16:14
Oggetto:

h 1,50 di manodopera??? Sbalordito Arrabbiato
Io per fare quei lavori alla Multipla, senza avere il ponte e quindi dovendo sdraiarmi sotto e dovendo lavorare più scomodamente e quindi più lentamente non arrivo a metterci un'ora!!! Se poi guardi su ebay, trovi i filtri aria ed olio originali fiat più il filtro antipolline NON originale a 16 euro (più spedizione) ma l'officina Fiat mica ha costi di spedizione e fa pagare i filtri come oro??? Pollice verso
Janez - Ven 25 Set 2009, 14:33
Oggetto:

Ok cpaolo67, lo so che è meno costoso il fai da te e anch'io ho sempre cercato di praticarlo con le precedenti auto che ho avuto: io stesso ho detto, circa 4 posts fa, che dopo il tagliando 40.000 Km la MIA Panda passerà in automatico sotto le MIE cure.
E' che volevo soltanto fare gli ultimi controlli prima dello scadere della garanzia, sfruttandola anche per far sistemare un paio di inconvenienti che, a garanzia scaduta, avrei dovuto pagare di tasca mia.
Per quanto riguarda il costo dei filtri olio e aria, pensavo sia stata relativamente "onesta" (?) l'officina, in quanto ho visto prezzi ben maggiori di quelli che ho pagato io, scorrendo indietro i posts di altri metanisti. Per esempio ho visto oltre 13 € per un filtro olio e 18 € per un filtro aria... perfino 250 € circa per un tagliando 20.000 Km (... e che non è nemmeno un tagliando completo!)
Ecco... la mia impressione era che, tutto sommato, considerati i lavori eseguiti e il materiale sostituito, come costi mi sia andata bene; il fatto certo però è che da oggi in poi la Panda me la gestisco io anche nel settore "manutenzione-riparazione" e fine del film!
cpaolo67 - Ven 25 Set 2009, 15:19
Oggetto:

Janez quello che intendevo io non era tanto riferito al fatto che il fai da te ti fa risparmiare molto (quello è ovvio) quanto al fatto che un'ora e mezza di mano d'opera secondo me è un'esagerazione; vedrai quando farai tu quei lavoretti... se ci metterai un'ora sarà già tanto!!! Occhiolino
MrScott - Mar 29 Set 2009, 10:44
Oggetto:

Ciao ragazzi,
Il tappo della coppa dell'olio si svita con una brugolda 12, giusto? (devo comprare la chiave e, al momento, non ho un calibro a portata di mano...)
Ospite - Mar 29 Set 2009, 10:56
Oggetto:

Ciao ragazzi ...e' vero che per la garanzia dobbiamo per forza portare la nostra pandina alla fiat per i tagliandi Perplesso Perplesso ???A me non risulta..
prossino - Mar 29 Set 2009, 10:58
Oggetto:

Puoi portarla da chi vuoi l'importante che vengano utilizzati materiali originali o prescritti da Fiat, qualora dovresti far valere la garanzia devi dimostrarlo con la fattura ad esempio.
ciao
cpaolo67 - Mar 29 Set 2009, 10:58
Oggetto:

Infati non è così; però devi portarla in un'officina che usi (dimostrandolo con la fattura dettagliata) tutti pezzi di ricambio originali Fiat!!!
maximix - Mar 29 Set 2009, 11:02
Oggetto:

Rispettare le percorrenze ed i tempi indicate dalla casa e utilizzare ricambi originali o equivalenti.
Ospite - Mar 29 Set 2009, 11:17
Oggetto:

Grazie per i chiarimenti raga!!!
Ospite - Mar 29 Set 2009, 17:02
Oggetto:

Ciao ragazzi...Ma anche avoi hanno detto che il primo tagliando và fatto a 20mila ma l'olio và cambiato a 10mila?
A me hanno detto cosi' oggi in un'altra officina Fiat,dove ero andato x un presunto rabbocco...
invece all'acquisto dell'auto mi disse che andava fatto tutto a 20mila. Perplesso
maximix - Mar 29 Set 2009, 21:01
Oggetto:

Se proprio non vuoi consultare il libretto di uso e manutenzione, leggiti almeno i post di questa discussione da pagina 1.
Ospite - Gio 8 Ott 2009, 20:10
Oggetto:

ragazzi devo aggiungere l'olio alla pandina...e mi chiedevo se conviene l'olio specifico per metano o va bene un comune tipo di olio per motori a benzina...mio padre già ne ha un paio di latte di olio per benzina e vorrei andar sicuro se va bene ugualmente o devo comprarne altro specifico per metano
Ospite - Gio 8 Ott 2009, 21:00
Oggetto:

per pandino81: ovviamente va fatto tutto a 20mila...magari a 10mila va fatto un rabbocco...infatti pure la mia verso quella cifra di km cominciava a lampeggiare la spia dell'olio...chiamata in concessionaria e rabbocco olio aggratis ^_^
per blacktomcat: se ce n'è uno specifico per motori a metano non ti sei già risposto da solo? Sorriso
Ospite - Ven 9 Ott 2009, 08:11
Oggetto:

si ok ma vorrei sapere quale tipo è...cioè una sigla una marca...se devo andare a comprarlo da qualche parte che olio devo cercare?
maximix - Ven 9 Ott 2009, 08:13
Oggetto:

Leggete il libretto di uso e manutenzione, dovete consumarli 'sti benedetti libretti. Spazientito
abarth72 - Sab 10 Ott 2009, 10:09
Oggetto:

blacktomcat ha scritto:
si ok ma vorrei sapere quale tipo è...cioè una sigla una marca...se devo andare a comprarlo da qualche parte che olio devo cercare?
Il tipo di olio giusto è selenia 20K
Ospite - Sab 10 Ott 2009, 12:10
Oggetto:

maximix ha scritto:
Leggete il libretto di uso e manutenzione, dovete consumarli 'sti benedetti libretti. Spazientito

sisi ragazzi dopo aver chiesto l'ho letto...contro logica eh??lol...ma dato che ho letto sul libretto che il selenia 20 k è un olio 10W40 con le varie normative e dato che avevo un litro di olio castrol dalle stesse caratteristiche ho usato quello...dato che già lo avevo
Ospite - Mar 20 Ott 2009, 16:40
Oggetto:

ciao, domenica lavando l'auto, ho controllato così per caso i vari livelli dell'auto e mi sono accorto che l'olio motore era completamente sparito,non si sporcava nemmeno la punta dell'astina. Perplesso l'auto una panda a metano naturalmente ha appena 12700km. fatto un cambio a 5000 come consigliato dall'officina,qualcuno ha percaso riscontrato un eccessivo consumo di olio dopo appena 7000km dal cambio dei 5000 grazie Triste
CleonII - Mar 20 Ott 2009, 18:09
Oggetto:

Uhm...Qui noto una cronica mancanza di lettura dei libretti.
In nome di quale divinità ancestrale hai voluto fare un tagliando a 5000km?
Comunque detto questo non mi sembra preoccupante, magari ti hanno messo un po' meno olio. Nel succitato libretto è anche indicato il fatto che il consumo di olio nei primi km può essere maggiore, in ogni caso consiglio di riportare il livello al massimo e controllarlo con assiduità, a freddo, per poterne monitorare i consumi.
Ciao
Ospite - Mer 21 Ott 2009, 06:40
Oggetto:

pangio69 ha scritto:
. fatto un cambio a 5000 come consigliato dall'officina,qualcuno ha percaso riscontrato un eccessivo consumo di olio dopo appena 7000km dal cambio dei 5000 grazie Triste


eri presente quando ti hanno cambiato l'olio???? hai visto con i tuoi occhi il lavoro?
robygavi - Mer 21 Ott 2009, 07:55
Oggetto:

@ pangio69

Al di là del discutibile cambio olio a 5000 km (l'abbiamo ripetuto più volte), ma qui ognuno è libero di credere ciò che vuole e di spendere i propri soldi come meglio crede, sarebbe sempre buona norma controllare l'olio in queste circostanze:

- sempre appena ritirata per avere una base di partenza di quanto c'è nè fin dall'inizio.

- nel primo periodo ogni 1000 km per tenere sotto controllo eventuali consumi dovuti ai vari assestamenti meccanici.

- dopo una prima fase iniziale (almeno dopo 5-6000 km percorsi ) è sufficiente controllarlo ogni 2-3000 km se i consumi precedenti non destavano preoccupazioni

- sempre dopo ogni cambio olio perchè come dice 67-CH4 fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio ! Occhiolino



Così facendo non ti vengono i capelli dritti se solo "una tantum" hai alzato l'astina e hai notato che "la linfa vitale" del tuo motore era sparita !
Ospite - Mer 21 Ott 2009, 08:51
Oggetto:

tutto vero...robygavi....amen! Risata Risata
comunque io l'unico intervento sulla pandina prima del tagliando è stato appunto un rabbocco di olio intorno ai 10000 mi pare perchè la spia addetta iniziava a lampeggiare sporadicamente...ma appunto non perchè me l'aveva detto l'officina Figo! Figo!
Ospite - Mer 21 Ott 2009, 09:32
Oggetto:

Grazie delle dritte,volevo precisare che il cambio d'olio dei 5000 è stato fatto gratuitamente per fortuna! ieri con il meccanico discutevamo sul fatto che a loro risulta dalla casa un consumo di 400g.x1000km.A fronte di un carico d'olio di 3.5kg il consumo di olio sarebbe massimo cioè non ci sarebbe più olio dopo 8000km. allora che cavolo dicono tagliandi ogni 20000km?bisogna sempre rabboccare e con l'olio selenia altrimenti fiat in caso di problematiche può fare delle storie. grazie Perplesso
Ospite - Mer 21 Ott 2009, 10:32
Oggetto:

pangio69 ha scritto:
Grazie delle dritte,volevo precisare che il cambio d'olio dei 5000 è stato fatto gratuitamente per fortuna! ieri con il meccanico discutevamo sul fatto che a loro risulta dalla casa un consumo di 400g.x1000km.A fronte di un carico d'olio di 3.5kg il consumo di olio sarebbe massimo cioè non ci sarebbe più olio dopo 8000km. allora che cavolo dicono tagliandi ogni 20000km?bisogna sempre rabboccare e con l'olio selenia altrimenti fiat in caso di problematiche può fare delle storie. grazie Perplesso


QUESTA rispostas si puo tranquillamente mettere tra queelle dello STUPIDARIO

ma tu dimmi come azz fai a distinguere l'olio cirinjopomicino dal selenia una volta che sono mescolati Sbalordito Sbalordito Sbalordito Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
CleonII - Mer 21 Ott 2009, 10:42
Oggetto:

pangio69 ha scritto:
Grazie delle dritte,volevo precisare che il cambio d'olio dei 5000 è stato fatto gratuitamente per fortuna!


Ti hanno messo GRATUITAMENTE 3,5 kg di olio Selenia costosissimo, che normalmente si fanno pagare profumatamente?
Francamente, ci credo proprio poco. Senza voler essere presuntuoso, ma non penso che di questi periodi nessuno regali nulla.
Li hai visti lavorare sulla macchina oppure l'hanno portata ove vige il limite invalicabile dell'officina?
Per la cronaca, nell'officina dove non mi facevano entrare, io non ho portato più la macchina..
maximix - Mer 21 Ott 2009, 12:32
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
ma tu dimmi come azz fai a distinguere l'olio cirinjopomicino dal selenia una volta che sono mescolati

Ci trovi dentro qualche tangente. Risata a crepapelle

OT!
Ospite - Gio 22 Ott 2009, 08:36
Oggetto:

ciao,che cosa volete che vi dica, il meccanico dice che i laboratori fiat riescono a riconoscere le varie qualità d'olio,possono dirmi di tutto, come faccio a contraddire! Il cambio d'olio quello attuale me l'hanno fatto pagare per intero dicendomi che tra 1000 km se risulta un consumo anomalo ed un problema al motore mi rimborsano la spesa e mi sistemano il motore a gratis. In effetti non ero vicinissimo ma ho visto che mettevano il selenia almeno sulle tanichette c'era scritto così Ghigno
Ospite - Gio 22 Ott 2009, 08:39
Oggetto:

per il primo tagliando a gratis, al momento dell'acquisto ho dovuto rompere le balls, visto che come sconto il conc. più di tanto non mi faceva,mi ha "regalato il primo cambio d'olio"
maximix - Gio 22 Ott 2009, 09:25
Oggetto:

pangio69 ha scritto:
In effetti non ero vicinissimo ma ho visto che mettevano il selenia almeno sulle tanichette c'era scritto così Ghigno

Per la Panda la casa prescrive 2,8 litri di olio Selenia 20k: se ne hanno messi davvero 3,5 litri, mi piacerebbe sapere come hanno fatto. Boh!
Ospite - Gio 22 Ott 2009, 10:21
Oggetto:

con il cambio del filtro ne aggiungono un pò di più Perplesso
robygavi - Gio 22 Ott 2009, 10:32
Oggetto:

... e sbagliano perchè i 2,8 L. previsti sono comprensivi anche della sostituzione filtro oilo ( senza solo 2,5 L.).

Curiosità ma quanto ti segna sull'astina di riferimento con 3,5 L. immessi ?
Ospite - Gio 22 Ott 2009, 10:39
Oggetto:

poco sopra la linea di max,percaso vogliono fregarmi rifacendosi del cambio olio non pagato?
robygavi - Gio 22 Ott 2009, 10:45
Oggetto:

pangio69 ha scritto:
poco sopra la linea di max,percaso vogliono fregarmi rifacendosi del cambio olio non pagato?


non credo, credo di più che si siano sbagliati avendo in mente la capienza del motore 1100 sulla Panda Bz che guarda caso è proprio 3,5 litri !
Ospite - Gio 22 Ott 2009, 10:50
Oggetto:

altra domanda stupida che farò al meccanico quando ritorno, sul libretto uso e manutenzione l'oilio è il selenia 20k con caratteristiche 10w40 per motori a benzina, però mi hanno messo il 5w40 per motori multijet come mai?
maximix - Gio 22 Ott 2009, 11:00
Oggetto:

Io tornerei in officina con il libretto di uso e manutenzione in mano, e ne farei togliere almeno mezzo lt, facendomi consegnare il di più per futuri rabbocchi. Il livello dell'olio non deve MAI superare il livello Max.

Avrebbero dovuto accorgersene dall'astina di controllo, che ne avevano messo troppo. Bonk!

pangio69 ha scritto:
però mi hanno messo il 5w40 per motori multijet come mai?

Fregandosene altamente delle differenti specifiche ACEA e API (pag. 191), tanto, se si dovesse rompere qualcosa, sarebbe perchè la FIAT non farebbe auto di qualità. Arrabbiato

<a href="http://img194.imageshack.us/i/lubrificantifiatpanda.jpg/" target="_blank"><img src="http://img194.imageshack.us/img194/1553/lubrificantifiatpanda.th.jpg" border="0" alt="Lubrificanti Fiat Panda"></a>
Ospite - Gio 22 Ott 2009, 14:41
Oggetto:

visto che se anche sei in garanzia o fai l'estensione, ricorrono a tutti i motivi del mondo per farti pagare Pollice verso ti dicono che l'olio non era il suo,i km sono troppi,deve stare attento se la macchina da noie quindi venire al più presto in officina,ci tocca per sicurezza viaggiare in prossimità delle officine Arrabbiato
Janez - Gio 22 Ott 2009, 21:20
Oggetto:

@pangio69
CleonII ha scritto:
Uhm...Qui noto una cronica mancanza di lettura dei libretti.
In nome di quale divinità ancestrale hai voluto fare un tagliando a 5000km?
Comunque detto questo non mi sembra preoccupante, magari ti hanno messo un po' meno olio. Nel succitato libretto è anche indicato il fatto che il consumo di olio nei primi km può essere maggiore, in ogni caso consiglio di riportare il livello al massimo e controllarlo con assiduità, a freddo, per poterne monitorare i consumi.
Ciao

Ha ragione a CleonII ! Ma sacrosanta!
Il cambio olio a 5.000 Km non può essere definito un "regalo", bensì una furbata da parte del conce... dal quale ti consiglio personamente ed espressamente, se puoi, di non metterci più piede.
Non mi pare giusto che ti barattino sottobanco uno sconto sull'acquisto dell'auto con un inutile cambio olio ad un ridicolo chilometraggio, ti rendi conto? E magari l'olio in coppa non lo hanno nemmeno guardato...
Non me ne faccio niente del cambio olio a 5.000 Km quando Fiat prevede il primo tagliando a 20.000! Lascio pure che fonda il motore, se rimane senza olio, tanto con i tagliandi sono a posto, me lo cambieranno in garanzia... allora sì che parliamo di regalo!!!
Ospite - Ven 23 Ott 2009, 06:51
Oggetto:

@anez

ma io nion credo trattasi di baratto.
personalmente un anno fa quando ho preso la mia climbing con 1400 euri di sconto + incentivi vari mi hanno regalato il tagliando dei 10 mila Km, da fare esclusivamente da loro.

io non ne ho usufruito in quanto mi son detto tanto a 10 mila mica mi cambiano l'olio casomai un controllo ed eventualmente rabbocco.
ora a 19 mila di rabbocchi non ne ha ancora bisogno il livello è perfettamnte in campo.

a 20 mila faccio il tagliando vero e proprio.
Ospite - Ven 23 Ott 2009, 08:41
Oggetto:

la mia era una curiosità legata al fatto che se dichiarano il tagliando a 20000km,trovarsi dopo 12000km senza una goccia d'olio avendo fatto un cambio a 5000, forse il motore qualche problemino c'è là, e volevo sapere se a qualcun'altro era capitata una cosa analoga
CleonII - Ven 23 Ott 2009, 09:03
Oggetto:

Ammesso che ti abbiano cambiato l'olio a 5.000km e te ne abbiano messa la giusta quantità, il fatto che si sia eventualmente "bevuto" 1l d'olio era meglio scoprirlo senza quel tagliando di mezzo... Se beve olio almeno ce se ne accorgeva subito, adesso sarà dura capirlo. L'unica cosa che dovresti fare è controllare per bene il livello con regolarità.
Ospite - Ven 23 Ott 2009, 09:08
Oggetto:

con il conc. siamo d'accordo che ci vediamo tra 1000km per un controllo e dopo altri 1000 faranno le loro valutazioni,nel frattempo ogni tanto una controllatina gli e la dò io
Janez - Dom 25 Ott 2009, 15:46
Oggetto:

Ti dico soltanto seguire attentamente la situazione, pangio69.
Se il motore della tua Panda dopo 12700 Km ti mostra l'astina del livello olio completamente asciutta (nonostante il cambio olio a 5000) qualcosa di grave c'è. Non ci sono scuse. Tu stesso hai scritto:
Citazione:
ieri con il meccanico discutevamo sul fatto che a loro risulta dalla casa un consumo di 400g.x1000km.A fronte di un carico d'olio di 3.5kg il consumo di olio sarebbe massimo cioè non ci sarebbe più olio dopo 8000km. allora che cavolo dicono tagliandi ogni 20000km?

I dati che ti ha fornito il meccanico non sono veri: ti ha dato di che intendere. Arrabbiato
Continuiamo a controllare l'olio ogni 1000 chilometri? Son già stufo!
Dico all'officina che ci vediamo a 20000 Km: se mi trovo ad andarci prima vorrà dire che allora avrò fuso il motore e me lo cambieranno IN GARANZIA. Con libretto uso e manutenzione alla mano (non quello degli assegni!).
maximix - Lun 26 Ott 2009, 10:41
Oggetto:

Libretto alla mano, la casa prescrive un controllo del livello dell'olio ogni 3.000 km. In ultima analisi, la spia dell'olio serve proprio a segnalare che occorre urgentemente rabboccare. Avere 1 lt di olio di riserva nel bagagliaio è cosa saggia. Se fondi il motore perchè hai circolato a lungo con la spia accesa, te la puoi dimenticare la sostituzione del motore in garanzia. Occhiolino
Janez - Lun 26 Ott 2009, 16:05
Oggetto:

E' vero e lo ammetto: con la fusione del motore ed eventuale sostituzione in garanzia son partito a razzo; Però non si era parlato di spie all'inizio! La questione si rende ancor più interessante...
Pangio69, quando ha esordito ha detto di aver controllato il livello dell'olio per caso, dopo un lavaggio dell'auto ha controllato un pò di livelli. Ciò vuol dire che se non avesse controllato l'olio, di lì a poco avrebbe veramente fuso il motore! Tiè!

In ogni modo lo vedo molto strano il fatto che dopo soli 7000 km da un cambio d'olio l'astina non riesca nemmeno a toccarlo...

Tuttavia, continuo ad essere del parere che l'officina in questione non la racconti proprio giusta. Spazientito
Ospite - Mar 27 Ott 2009, 09:58
Oggetto:

meno male che l'officina mi è stata consigliata da un amico che di motori se ne intende parecchio,appena ritorno per un controllo vi faccio sapere
maximix - Mar 27 Ott 2009, 10:35
Oggetto:

Janez ha scritto:
Tuttavia, continuo ad essere del parere che l'officina in questione non la racconti proprio giusta. Spazientito

Quoto. Un'officina che non sa quanto olio deve mettere in un modello di auto, te la raccomando.

Citazione:
SUPERANDO IL LIVELLO MAX SI POSSONO CAUSARE DANNI AL MOTORE E AL CATALIZZATORE; ELIMINARE L'OLIO IN ECCESSO

Ospite - Lun 2 Nov 2009, 12:34
Oggetto:

devo fare il tagliando dei 20 mila chi ha un officina da consigliarmi in zona verona??che sia onesta

ho letto cifre esorbitanti anche di oltre 200 euri.
Ospite - Lun 2 Nov 2009, 15:13
Oggetto:

Occhio........che la spesa dovrebbe essere intorno agli 80 euro!

Ai 20.000 ad aprile ho pagato tanto, ma me ne avevano chiesti anche 160, ai 40.000 a metà ottobre 97.....

Quindi, fatti un giro e chiedi in giro anche alle officine convenzionate: perchè occorre azzerare la spia "chiave inglese" che compare sul display.....

Saluti e buona strada a tutti!
Janez - Lun 2 Nov 2009, 15:20
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
devo fare il tagliando dei 20 mila chi ha un officina da consigliarmi in zona verona??che sia onesta

ho letto cifre esorbitanti anche di oltre 200 euri.

Credo non esista un'officina "onesta"... casomai di "una delle più oneste" Sorriso
Sapere in anticipo quale officina sia la più onesta è sempre un grosso dilemma; anch'io (come tanti) sono però sempre stato dell'idea che se proprio devo andare ad annegarmi, e posso scegliere, scelgo il mare: non la pozzanghera!
Prova a l'Automobile, anche se un pò scomoda perchè in città (soprattutto per chi è di provincia, causa traffico, semafori e via dicendo), non mi sembra di averne mai sentito parlar male: anzi... Pollice su
Ospite - Gio 5 Nov 2009, 21:09
Oggetto:

fabs ha scritto:
Occhio........che la spesa dovrebbe essere intorno agli 80 euro!

Dovrebbe....A me hanno scucito ben 250 euri, ad Alessandria.
Va bene che di mia iniziativa ho voluto sostituire anche l'olio del cambio, però insomma, trattandosi di una vettura city car, mi pare un po' eccessivo. E non mi hanno neppure sostituito il filtrino metano, perchè a loro dire, non cambiano pezzi se non necessario. E il filtro l'hanno pulito (mah..!) e quindi... Pollice verso Grr! Arrabbiato
Ospite - Ven 6 Nov 2009, 07:50
Oggetto:

ma sta fiat si paragona ad audi mercedes e ferrari????????????????'

azz con la zafira 2000 a gasolio faccio il tagliando ogni 2 anni ci fanno la revisione.(e tutto cio non dal fruttivendolo sotto casa che a tempo perso fa il mecca, ma bensi in concessionaria ufficiale opel)

ed ho sempre speso meno di 200 euri ,ma proprio meno meno ,non qualche spicciolo .

azzarola mi sa che il tagliando della panda lo facciofare in opel.
maximix - Ven 6 Nov 2009, 08:54
Oggetto:

fabs ha scritto:
Occhio........che la spesa dovrebbe essere intorno agli 80 euro!

Con 80 euro si cambiano a malapena olio e relativo filtro.

67-CH4 ha scritto:
azz con la zafira 2000 a gasolio faccio

Cosa vuol dire? Ogni auto ha il suo piano di manutenzione personale, ed i tagliandi non sono sempre uguali, visto che gli interventi cambiano a seconda del chilometraggio raggiunto. Io con la Zafira EcoM ho speso circa 180 euro per i I tagliando e circa 270 euro per il II tagliando.
Ospite - Ven 6 Nov 2009, 09:05
Oggetto:

vuol dire che
se con la panda np il tagliando dei 20 mila km lo fanno pagare 250 euro .

mentre ti sto dicendo che con la zafira a gasolio in opel anche dopo 80 mila km non ho mai speso tutti quei soldi.

capito mi hai o te kla devo tagliare giu piu fina Arrabbiato
maximix - Ven 6 Nov 2009, 09:25
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
se con la panda np il tagliando dei 20 mila km lo fanno pagare 250 euro .

Se un'officina ha fatto pagare 250 euro un tagliando, bisognerebbe innanzitutto vedere gli interventi fatti per stabilire se il prezzo è "onesto" oppure se il malcapitato è stato "rapinato". Nel caso specifico è stato cambiato su richiesta anche l'olio del cambio, con conseguente aumento della manodopera. Per questo chiedo sempre di postare i dettagli degli interventi fatti e non solo il prezzo: in modo che ciascuno possa farsi un'idea della spesa "giusta".

67-CH4 ha scritto:
mentre ti sto dicendo che con la zafira a gasolio in opel anche dopo 80 mila km non ho mai speso tutti quei soldi.

Te la devo tagliare io ultrafina per farti capire che non puoi confrontare la spesa per interventi su auto differenti? Prendi il libretto di uso e manutenzione e divertiti a confrontare i tagliandi per Zafira TDI e Zafira EcoM. Occhiolino
robygavi - Ven 6 Nov 2009, 09:33
Oggetto:

Concordo, solo con i dettagli di spesa ( visto che nelle ricevute generalmente è tutto dettagliato ) si dà la giusta informazione per i giusti confronti. Pollice su

Dire ho speso 200 o 1000 come confronto ( è un esempio) non dice nulla, perchè non è detto che aver speso 1000 sia necessariamente "una rapina" .
Ospite - Ven 6 Nov 2009, 10:06
Oggetto:

si sta parlando di un tagliando di 20 mila Km .
percio escludo nel modo piu categorico che ci siano interventi di natura straordinaria anche perchè sarebbero passati in modo presumibile dalla garanzia.

e dire che il tagliando in oggetto per una panda mi costa 240 euri è una *********** .
anche perchè cosda prevede in un Kmetraggio cosi limitato il programma di manutenzione??oltre a cmbio olio e filtri cosa vuoi che prevedano le case di cosi trascendentale??

ho fatto il confronto con altra auto ed ho semplicemente detto che in opel non mi hanno mai fatto pagare una cifra del genere ,nenmeno per i tagliandi successivi.
maximix - Ven 6 Nov 2009, 11:17
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
anche perchè cosda prevede in un Kmetraggio cosi limitato il programma di manutenzione??

Per citarne solo uno prevede il Controllo gioco punterie meccaniche ed eventuale ripristino ogni 20.000km, che poi venga realmente eseguito non posso saperlo. Invece il Controllo livello olio cambio meccanico è previsto ogni 80.000km, per cui eseguirlo prima, o addirittura sostituirlo, è un "suicidio" per il portafoglio (una quarantina di euro in più regalati).
Sarà stata l'officina in questione così onesta da sconsigliare l'utente dal farlo? Pollice verso
abarth72 - Sab 7 Nov 2009, 07:49
Oggetto:

Ciao volevo dirvi che la regolazione delle punterie non si fa più sulla panda perchè adotta punterie idrauliche quindi sono autoregistranti e poi a 20000km son solo storie.Come dice 67-CH4 è solo una ***********. Pollice verso
Ospite - Sab 7 Nov 2009, 09:43
Oggetto:

Direi proprio di no...Il motore 1.2 della Panda tutto ha meno che le punterie idrauliche. Fiat monta su praticamente tutti i motori, come ha sempre fatto per fortuna, le punterie meccaniche, dotate di piattelli di regolazione, sostituibili quando necessario, se si presenta gioco anomalo. In pratica all'aumentare del gioco, si sostituisce il piattello con uno più spesso, e il gioco valvola nella sua sede ritorna quello stabilito in origine. Sistema forse semplice, ma sicuramente in pratica per noi utenti "gasisti" molto più pratico ed economico. Non sempre quanto di negativo c'è nel mondo dell'automobile è prodotto da Fiat, anzi. Pollice su
Ospite - Sab 7 Nov 2009, 11:01
Oggetto:

cambio olio completo 100 euro
abarth72 - Sab 7 Nov 2009, 12:28
Oggetto:

teofrasto ha scritto:
Direi proprio di no...Il motore 1.2 della Panda tutto ha meno che le punterie idrauliche...........
Ciao se leggi il libretto uso manutenzione della panda 1.2 dice che le punterie sono idrauliche.Nel vecchio motore 1.2 fire non erono idrauliche ma nel nuovo a metano la FIAT a fatto proprio la modifica,per evitare continue regolazioni.Il piattello tra l'albero camme e la valvola c'è comunque.Poi con il passare dei km giustamente bisogna sost. il piatello perchè la regolazione idraulica non è all'infinito ma non dopo 20000km ciao.Come specifica il comunicato Fiat, “una testata con punterie idrauliche .
robygavi - Sab 7 Nov 2009, 15:57
Oggetto:

A dir la verità il libretto specifico Natural Power a pag 13 riporta esattamente "controllo gioco punterie meccaniche ed eventuale ripristino. da effettuare ogni 20.000 km .

Qualsiasi altra considerazione in merito è solo un'interpretazione soggettiva (es. troppo presto a 20000 km, è una *********** ecc).

Citazione:
Come specifica il comunicato Fiat, “una testata con punterie idrauliche


Mi sono perso qualcosa ? Quale comunicato ?
Janez - Gio 12 Nov 2009, 15:53
Oggetto:

A conferma di quanto scritto sul fatto che la Panda NP monta punterie meccaniche, invito i dubbiosi a consultare la Scheda Tecnica del veicolo in oggetto RTFM!, alla voce Motore ---> Distribuzione.
Ospite - Mar 17 Nov 2009, 23:33
Oggetto:

Scusate, sono nuovo del forum anche se seguo questo sito con curiosità da tanto tempo.
Mi è appena arrivato un "ferrarino" a Metano Ghigno new style, con gli specchietti da camionista Risata a crepapelle
La mia assicurazione mi ha proposto un prodotto che copre le manutenzioni ordinarie e straordinarie, modulabile su diversi anni.
Non riesco a trovare da nessuna parte i costi dei tagliandi programmati, comprensivi delle manutenzioni obbligatorie per l'impianto a metano.
Immagino che probabilmente qualcuno abbia già scritto in merito da qualche parte nel forum e chiedo scusa per eventuali ripetizioni, ma c'è qualcuno che ha già raggiunto i 75000 km e ha già revisionato le bombole (obbligatorio dopo 4 anni) e sa dirmi quali sono approssimativamente i costi da sostenere?
Ci sono manutenzioni straordinarie che possono dirsi ordinarie in una vettura del genere in questo kilometraggio?

Grazie per la cortesia
abarth72 - Ven 20 Nov 2009, 07:48
Oggetto:

Janez ha scritto:
A conferma di quanto scritto sul fatto che la Panda NP monta punterie meccaniche, invito i dubbiosi a consultare la Scheda Tecnica del veicolo in oggetto RTFM!, alla voce Motore ---> Distribuzione.
Pollice su Confermo punterie meccaniche agg. dal sito fiat Pollice su
Ospite - Lun 23 Nov 2009, 07:49
Oggetto:

jjronca ha scritto:
Scusate, sono nuovo del forum anche se seguo questo sito con curiosità da tanto tempo.
Mi è appena arrivato un "ferrarino" a Metano Ghigno new style, con gli specchietti da camionista Risata a crepapelle
La mia assicurazione mi ha proposto un prodotto che copre le manutenzioni ordinarie e straordinarie, modulabile su diversi anni.
Non riesco a trovare da nessuna parte i costi dei tagliandi programmati, comprensivi delle manutenzioni obbligatorie per l'impianto a metano.
Immagino che probabilmente qualcuno abbia già scritto in merito da qualche parte nel forum e chiedo scusa per eventuali ripetizioni, ma c'è qualcuno che ha già raggiunto i 75000 km e ha già revisionato le bombole (obbligatorio dopo 4 anni) e sa dirmi quali sono approssimativamente i costi da sostenere?
Ci sono manutenzioni straordinarie che possono dirsi ordinarie in una vettura del genere in questo kilometraggio?

Grazie per la cortesia


ma lasciia stare.
abarth72 - Lun 23 Nov 2009, 07:53
Oggetto:

Ciao guarda jjronca un consiglio personale è di lasciar stare.
Ospite - Lun 23 Nov 2009, 18:36
Oggetto:

scusate la domanda alla quale non ho trovato risposte sul forum
ma nessuno si fa i tagliandi " fai da te "
Ospite - Lun 23 Nov 2009, 20:10
Oggetto:

beh se uno sa farlo oppure ha la fortuna di essere meccanico o ha un parente meccanico allora può tranquillamente farselo...certo è che se sbaglia qualcosa son c Alt! Alt! amari Risata Risata ovviamente non il primo perchè è obbligatorio farlo in concessionaria se non si vuole che la garanzia decada Sorriso
Ospite - Lun 23 Nov 2009, 20:17
Oggetto:

non per essere polemico.... ma cosa vuoi sbagliare?
abarth72 - Lun 23 Nov 2009, 21:14
Oggetto:

steffe62 ha scritto:
non per essere polemico.... ma cosa vuoi sbagliare?
Pollice su Se non sei proprio negato per la meccanica, non c'è niente da sbagliare la mia panda quando andrà fuori garanzia passera sotto la mia manutenzione per i tagliandi. Pollice su
CleonII - Lun 23 Nov 2009, 21:30
Oggetto:

Beh si tratta di una Panda tutto sommato, una volta che hai cambiato filtro olio, aria, l'olio motore e al massimo le candele e il filtro abitacolo sei a posto, non ci vuole una scienza e neanche una grande strumentazione. se invece vuoi fare le pastiglie dei freni, l'unica cosa potrei dire è che è scomodo se non hai un ponte per sollevarla, ma anche lì ci vuole solo un po' di passione e arte di arrangiarsi Occhiolino
abarth72 - Lun 23 Nov 2009, 21:41
Oggetto:

CleonII ha scritto:
Beh si tratta di una Panda tutto sommato, una volta che hai cambiato filtro olio, aria, l'olio motore e al massimo le candele e il filtro abitacolo sei a posto, non ci vuole una scienza e neanche una grande strumentazione. se invece vuoi fare le pastiglie dei freni, l'unica cosa potrei dire è che è scomodo se non hai un ponte per sollevarla, ma anche lì ci vuole solo un po' di passione e arte di arrangiarsi Occhiolino
Pollice su Pollice su Concordo pienamente con tè CleonIII Pollice su Pollice su Bravo
Ospite - Lun 23 Nov 2009, 22:44
Oggetto:

ovvio ovvio...per voi che siete pratici e che avete un attimo di dimestichezza...io che sono un autentico profano dovrei farmi spiegare per filo e per segno...ecco il motivo della mia titubanza Occhiolino Occhiolino
comunque con uno zio meccanico (di biciclette, moto e motorini però Occhiolino ) non dovrebbe essere difficile tagliandare la pandina Risata Risata
jonniv - Lun 23 Nov 2009, 22:45
Oggetto:

A chi conosco solo virtualmente IO non mi sento di consigliare la sostituzione fai da te di pastiglie dei freni. Nein!
Fin che si sbaglia su un filtro aria, candele, olio e/o filtro, in pratica non succede nulla di così deleterio; qualora si toppasse sulle pastiglie dei freni .................. ecco! Occhiolino
Ospite - Mar 24 Nov 2009, 07:49
Oggetto:

giovedi scorso tagliando alla pandina dei 20 mila. km

porto l'aurto in officina e poi loro si chiudono dentro e ti fanno accomodare nella sala delle esposizioni.
per quale motivo???????????????????

semplice perchè mi dicono serviranno 2 ore ,fiscghia dico che lo fa un cieco? rispondo

ogni tanto aprono il portone per fare passare delle auto in officina e dando sbirciatina dentro vedo che la pandina è la in un angolo tutta sola : IL MIO TAGLIANDO come dice paolo dura mezz'ora dal si e il no e loro mantengonol'auto in stand-by per tirare su il conto della manodopera costo totale 2 ore di manodopera 80 euri.
l'auto dopo mie rimostranze al capoofficinail quale mi dice quasi finito.
l'auto mi verra riconsegnata dopo oltre 3 ore perchè la terza ora saara quella occorrente per il lavaggio.
morale della favola col piffero che qualcun'altro mi prende per i fondelli la garanzia va bene ma per la garanzia non mi frega piu nessuno.

175 euri per un tagliando ,MA ROBA DA MATT.
3 Kg di olio + filtri = alla faccia della crisi sti *********** con un apio di tagliandi al di se la levano di torno.
Geniorosso - Mar 24 Nov 2009, 08:09
Oggetto:

Sempre stato così... sennò le officine chiudono. Chiaro che per cambiare l'olio e il filtro a qualsiasi auto ci vogliono al massimo dieci minuti.. si chiama capitalismo, ragazzi!
Ospite - Mar 24 Nov 2009, 08:33
Oggetto:

e per questi motivi che chiedevo se nessuno si fa i tagliandi (olio,filtri, candele) da solo.....
tu lo chiami capitalismo?
io lo chiamerei in un altro modo
se tutte le persone si stancassero di questi metodi
Lupin - Mar 24 Nov 2009, 11:47
Oggetto:

Ragazzi avrei una domanda, nel libretto e nel display di bordo della panda NP, la prima vera manutenzione alla macchina va fatta a circa 20mila km piu km meno. Però il mio venditore, al momento della consegna della macchina mi ha detto che per un controllo ed un eventuale cambio d'olio, che lui consiglia, sarebbe opportuno che gli portassi la panda dopo soli 10km. Voi ragazzi che dite?? si vuole approfittare stò meccanico?? Arrabbiato oppure è premuroso perchè leggendo nei topic vecchi vedo che a qualcuno è successo di dover aggiungere dell'olio motore alla panda prima di aver ragiunto 20mila km?? Ghigno
Aspetto vostri impazienti commenti grazie mille Occhiolino
Ospite - Mar 24 Nov 2009, 11:59
Oggetto:

il controllo è una cosa a me lo avervano offerto a gratis a 10 mila Km.

se lo devi fare a pagamento non portarci nemmeno l'auto in quanto scordati che ti cambiano l'olio al max te lo fanno pagare quello si.

ti fanno un controllo ed eventualòe rabbocco ,cosa che puoi fare benissimo da te. controlli il livello e vedi tuu come va la panda, a me per esempio il livello non è mai sceso sotto il lkivello di guardia percio ho asèpettato il tagliando dei 20 mila .
Lupin - Mar 24 Nov 2009, 14:23
Oggetto:

Grazie mille, infatti il venditore è stato un pò vago su questa cosa, però penso che il controllo me l'avrebbe fatto gratis però si sarebbe fatto pagare l'eventuale cambio totale di olio qualora gli avessi dato l'ok per il cambio.
comunque ancora sono a 5mila km quindi il livello si è mantenuto costante, ma vedrai che superati i 10mila ogni mille km controllerò il livello dell'olio per sicurezza.
Janez - Mar 24 Nov 2009, 14:31
Oggetto:

Passare dall'officina a 10000 Km per controlli non serve a niente: per chi ha dimestichezza i livelli se li controlla da sè, per chi invece dimestichezza non ha si accendono le apposite spie sul cruscotto. Spazientito

I tagliandi dei 20 e 40 mila li devi fare in Fiat o in officine autorizzate altrimenti bruci la garanzia Ma vieeeni!

@steffe62
I tagliandi "fai da te" sul forum non li trovi perchè quelli che se li fanno stanno zitti e non lo dicono a nessuno! Ghigno
Ospite - Mar 24 Nov 2009, 16:30
Oggetto:

penso proprio sia cosi Janez
ma non vedo dove ci sia da vergognarsi
per eccezionale auto trovo che sia
resta pur sempre una Panda
abarth72 - Mer 25 Nov 2009, 07:35
Oggetto:

Janez ha scritto:
Passare dall'officina a 10000 Km per controlli non serve a niente: per chi ha dimestichezza i livelli se li controlla da sè, per chi invece dimestichezza non ha si accendono le apposite spie sul cruscotto. Spazientito

I tagliandi dei 20 e 40 mila li devi fare in Fiat o in officine autorizzate altrimenti bruci la garanzia Ma vieeeni!

@steffe62
I tagliandi "fai da te" sul forum non li trovi perchè quelli che se li fanno stanno zitti e non lo dicono a nessuno! Ghigno
Non è vero che stanno zitti,forse le pandine sono in garanzia come la mia vedrai che quando iniziano a scadere, qualcuno si arrangerà da solo.Allora scopriremo quanto si spende e come si fa ciao.
Ospite - Sab 28 Nov 2009, 13:09
Oggetto:

Ringrazio tutti per il consiglio di lasciar stare, arrivato troppo tardi.
Ho sottoscritto il prodotto per le seguenti motivazioni:
- Purtroppo non ho conoscenze di cui fidarmi in ambito meccanico (e quelle che pensavo di avere nel tempo si sono sempre dimostrate delle fregtature... "il capitalismo" chissà perchè si evidenzia sempre più negli amici e parenti che con gli sconosciuti...)
- Vivendo nei dintorni di Milano, ho chiesto ad un paio di officine autorizzate il costo di un semplice tagliando della Panda (che oltretutto è obbligatorio ogni 12 mesi e non ogni 20000Km, almeno per mantenere la garanzia). Le cifre sparate al costo della manodopera attuale sono mediamente di 200 ogni anno, in 5 anni sono circa 1000 euri! E poi ci sono le pastiglie dei freni (almeno 2 o 3 volte in 50000km) e gli imprevisti (spero rari entro i 50000km).
- Il prodotto assicurativo mi copre anche gli interventi straordinari (brucio una lampadina? Vado a farmela cambiare!) in officine autorizzate (con gli "orari capitalistici") a circa il 10% in meno, con pagamento anticipato di 5 anni/50000 km, che sarà la mia percorrenza (che mi costringerà a duplicare i tagliandi previsti da Fiat).
Geniorosso - Sab 28 Nov 2009, 19:42
Oggetto:

Ma stai scherzando, i freni 2-3 volte in 50000km? neanche avessi una formula uno...

Le pastiglie della mia (ex) focus le ho cambiate a 70000 km e i dischi erano come nuovi pure...

In ogni caso, di tagliandi per la garanzia basta il primo a 1 anno o 20mila km, il secondo lo fai allo scadere del secondo anno, per cui, chissenefrega della garanzia ormai...
Janez - Dom 29 Nov 2009, 16:59
Oggetto:

jjronca ha scritto:

- Il prodotto assicurativo mi copre anche gli interventi straordinari (brucio una lampadina? Vado a farmela cambiare!) in officine autorizzate (con gli "orari capitalistici") a circa il 10% in meno, con pagamento anticipato di 5 anni/50000 km, che sarà la mia percorrenza (che mi costringerà a duplicare i tagliandi previsti da Fiat).

Con quest' ultima considerazione vuoi dire che, per 5 anni dovrai rispettare le scadenze dei tagliandi Fiat, e l'assicurazione paga anche quelli?
Se ho capito bene hai sottoscritto un buon affare, mi sembra, resta da vedere l'ammontare del premio assicurativo che paghi...
Ospite - Gio 3 Dic 2009, 19:29
Oggetto:

Citazione:
Se ho capito bene hai sottoscritto un buon affare, mi sembra, resta da vedere l'ammontare del premio assicurativo che paghi...


Esattamente, dovrò rispettare le scadenze dei tagliandi di Fiat e l'assicurazione li copre, ma copre anche lo straordinario sulle parti a usura ovviamente non coperte da garanzia (gomme a parte).
Il premio per 10000 km all'anno per 5 anni è circa 900 euri, cioè 180 euri all'anno (pagati in anticipo però), cioè mediamente il costo di un singolo tagliando annuale chiesto alle officine autorizzate della mia zona.

Quanto alla durata dei freni pare che quelli della panda non durino come quelli della Focus, o almeno questo è quello che mi hanno detto in diverse officine autorizzate Fiat.

Non so se ho fatto bene o male, ho provato a scegliere il costo certo vs l'incerto e cautelarmi dall'imprevisto.

Grazie comunque per le opinioni a riguardo
Ospite - Gio 3 Dic 2009, 20:30
Oggetto:

beh l'assicurazione serve proprio a questo...ridurre a zero, o quasi, il danno provocato da un imprevisto...imho mi sembra di capire che la cosa che hai sottoscritto sia interessante ^_^
Janez - Gio 3 Dic 2009, 20:59
Oggetto:

Concordo appieno con ArsenioPinny Pollice su
Interessante per interessante, a questo punto, sarebbe utile conoscere almeno la "denominazione commerciale" (il nome) di codesta assicurazione, jjronca: non è che tu possa metterci al corrente di codesto dettaglio? E magari anche il nome del pacchetto descritto... insomma facci sapere...
Per esempio: stesso trattamento lo riceverebbe anche chi di Km all'anno ne fa 15.000 o 20.000?
Geniorosso - Gio 3 Dic 2009, 23:17
Oggetto:

jjronca ha scritto:
Citazione:
Se ho capito bene hai sottoscritto un buon affare, mi sembra, resta da vedere l'ammontare del premio assicurativo che paghi...


Esattamente, dovrò rispettare le scadenze dei tagliandi di Fiat e l'assicurazione li copre, ma copre anche lo straordinario sulle parti a usura ovviamente non coperte da garanzia (gomme a parte).
Il premio per 10000 km all'anno per 5 anni è circa 900 euri, cioè 180 euri all'anno (pagati in anticipo però), cioè mediamente il costo di un singolo tagliando annuale chiesto alle officine autorizzate della mia zona.

Quanto alla durata dei freni pare che quelli della panda non durino come quelli della Focus, o almeno questo è quello che mi hanno detto in diverse officine autorizzate Fiat.

Non so se ho fatto bene o male, ho provato a scegliere il costo certo vs l'incerto e cautelarmi dall'imprevisto.

Grazie comunque per le opinioni a riguardo


A parte il discorso stile di guida, se non fai almeno 40-50000 km con un paio di pastiglie freni, beh, sa di ********* la cosa, di serie c'erano robe cinesi... io sono a 31000 km con la panda e penso che dureranno almeno per altrettanti km...
abarth72 - Sab 5 Dic 2009, 14:14
Oggetto:

Devo dire ché non è niente male questa assicurazione ,non sapevo ché esistevanoquesti sistemi devo informarmi anche a Verona.
Janez - Sab 5 Dic 2009, 14:29
Oggetto:

abarth72 ha scritto:
Devo dire ché non è niente male questa assicurazione ,non sapevo ché esistevanoquesti sistemi devo informarmi anche a Verona.
Giusto a caso cercavo di carpire a jjronca quale nome avesse l'assicurazione in oggetto, sempre che l'interpellato risponda; ma credo che sia un pacchetto d'elite, riservato ai "fedelissimi" della casa assicuratrice!
E poi sicuramente ci saranno delle limitazioni...
Ciao Ciao!
abarth72 - Sab 5 Dic 2009, 15:00
Oggetto:

Janez ha scritto:
abarth72 ha scritto:
Devo dire ché non è niente male questa assicurazione ,non sapevo ché esistevanoquesti sistemi devo informarmi anche a Verona.
Giusto a caso cercavo di carpire a jjronca quale nome avesse l'assicurazione in oggetto, sempre che l'interpellato risponda; ma credo che sia un pacchetto d'elite, riservato ai "fedelissimi" della casa assicuratrice!
E poi sicuramente ci saranno delle limitazioni...
Ciao Ciao!
Risata a crepapelle Ciao penso anchio che sia una cosa d'elite comuncue aspettiamo notizie da jjronca ciao. Figo!
Ospite - Mer 9 Dic 2009, 16:18
Oggetto:

Nulla di elitario. Premettendo che non credo diano niente per niente, il prodotto in questione è Full Car Service. I riferimenti sul sito omonimo (.it)
Ho trovato molto conveniente il fatto di stipularla su auto nuova e coprirsi da imprevisti (anche se rari).
So che in caso di auto oltre i 350 km (quindi per loro non considerabili più come nuove) il prezzo al mese è di molto differente... e ritengo sia il loro limite.
Certo che non conviene a chi si trovi in zone del nostro Bel Paese ove si riesca a fare i tagliandi programmati a meno di 100 euro.
Purtroppo a Milano non è così e o sai "metterci le mani" o di soldi ne devi tirare fuori sempre troppi!
Chissà quando la smetteremo di andare in giro su "scatole di latta riscaldate" e si arriverà a usare veramente il cervello umano per il bene comune invece che per il business di qualcuno!
Janez - Gio 10 Dic 2009, 18:12
Oggetto:

Nei primi 2/3 anni di vita dell'auto un'assicurazione di questo genere tutti vorrebbero sottoscriverla Ma vieeeni! e tu hai fatto bene a farlo Pollice su.
Sfido chiunque, in qualunque parte d'Italia, a dire di aver speso meno di 100 € per un qualsiasi tagliando di manutenzione programmato eseguito in officina autorizzata: NON CI CREDO!
I miei complimenti, jjronca, ottima scelta!
abarth72 - Sab 12 Dic 2009, 12:57
Oggetto:

jjronca ha scritto:
Nulla di elitario. Premettendo che non credo diano niente per niente, il prodotto in questione è Full Car Service. I riferimenti sul sito omonimo (.it)
Ho trovato molto conveniente il fatto di stipularla su auto nuova e coprirsi da imprevisti (anche se rari).
So che in caso di auto oltre i 350 km (quindi per loro non considerabili più come nuove) il prezzo al mese è di molto differente... e ritengo sia il loro limite.
Certo che non conviene a chi si trovi in zone del nostro Bel Paese ove si riesca a fare i tagliandi programmati a meno di 100 euro.
Purtroppo a Milano non è così e o sai "metterci le mani" o di soldi ne devi tirare fuori sempre troppi!
Chissà quando la smetteremo di andare in giro su "scatole di latta riscaldate" e si arriverà a usare veramente il cervello umano per il bene comune invece che per il business di qualcuno!
Bella cosa però il tagliando fai da tè risparmi molto di piu ciao Pollice su
Janez - Lun 14 Dic 2009, 14:34
Oggetto:

Su questo non ci piove, ma chi non è del campo o non è amante del self-service un trattamento così fa mooolto comodo Pollice su
zioval - Sab 26 Dic 2009, 17:06
Oggetto:

Tagliando di "lubrificazione" così è scritto sulla ricevuta a 27000 km presso officina autorizzata fiat

Cambio olio 3 lt
filtro olio
filtro aria
inversioni gomme con equilibratura delle anteriori

125 €
Come vi sembra?

A voce mi ha detto che ha fatto un controllo generale??? ed è tutto ok. Al che gli ho chiesto delle punterie idrauliche da registare col libretto specifico per panda NP in mano e lui mi dice che non sono da registrare sono automatiche??? e che il libretto che gli facevo notare era per panda generiche???
Ma.... mi hanno lasciato alquanto perplesso queste sue affermazioni.

Potete chiarirmi le idee su queste punterie sono o non son da registrare???
Qualcuno di voi le ha fatte registrare?

Ciao e Buone Feste a Tutti
Ospite - Sab 26 Dic 2009, 18:02
Oggetto:

perchè hai fatto il tagliando a 27mila km??
zioval - Dom 27 Dic 2009, 16:11
Oggetto:

ArsenioPinny ha scritto:
perchè hai fatto il tagliando a 27mila km??


l'ho fatto ad un anno e 1/2 dall'ultimo tagliando/controllo e 12000 km
Janez - Dom 27 Dic 2009, 22:07
Oggetto:

zioval ha scritto:

Potete chiarirmi le idee su queste punterie sono o non son da registrare???
Qualcuno di voi le ha fatte registrare?

Di regola dovrebbero averle almeno controllate, nel dubbio vige la buona fede e se gli chiedi se l'han fatto ti rispondono come hai detto.
Quando farai il tagliando dei 40 mila cade lo stesso controllo anche per le Pande "generiche", quindi...
grandeporcello - Mar 29 Dic 2009, 19:54
Oggetto:

zioval ha scritto:
Al che gli ho chiesto delle punterie idrauliche da registare col libretto specifico per panda NP in mano e lui mi dice che non sono da registrare sono automatiche???

La Panda porta punterie meccaniche,non idrauliche,quindi sono aventualmente da registrare a mano,le idrauliche sono autoregistranti.Io le ho fatte sempre controllare ogni 20.000 km,ma per i primi 2 tagliandi non sono state necessarie registrazioni,sono prossimo ai 60.000,a tagliando effettuato vi farò sapere.
Ospite - Mar 29 Dic 2009, 20:28
Oggetto:

Buonasera,

io non ho capito una cosa, il tagliando dei 20 mila bisogna x forza farlo presso la concessioanria fiat oppure anche presso una officina autorizzata (senza ovviamente perdere la garanzia)?

Grazie mille!
jonniv - Mar 29 Dic 2009, 22:34
Oggetto:

Scrivi la parola monti in cerca nella discussione qui sotto. Idea
Ospite - Mar 29 Dic 2009, 23:24
Oggetto:

Perfect! letto tutto...credo opterò x l'officina autorizzata ! grazie mille:-)
Ospite - Mer 30 Dic 2009, 09:40
Oggetto:

zioval ha scritto:
Tagliando di "lubrificazione" così è scritto sulla ricevuta a 27000 km presso officina autorizzata fiat

Cambio olio 3 lt
filtro olio
filtro aria
inversioni gomme con equilibratura delle anteriori

125 €
Come vi sembra?

A voce mi ha detto che ha fatto un controllo generale??? ed è tutto ok. Al che gli ho chiesto delle punterie idrauliche da registare col libretto specifico per panda NP in mano e lui mi dice che non sono da registrare sono automatiche??? e che il libretto che gli facevo notare era per panda generiche???
Ma.... mi hanno lasciato alquanto perplesso queste sue affermazioni.

Potete chiarirmi le idee su queste punterie sono o non son da registrare???
Qualcuno di voi le ha fatte registrare?

Ciao e Buone Feste a Tutti


e la manodopera????? dov'è
a me hanno fatto pagare 80 euro di manodopera per due ore di tagliando.
a me non mi fregano piu l'officina la panda ci va quando è ora di cambiare la cinghia di distribuzione.
con 50 euri mi cambio olio e filtri da me .
zioval - Mer 30 Dic 2009, 11:15
Oggetto:

Janez ha scritto:

Di regola dovrebbero averle almeno controllate, nel dubbio vige la buona fede e se gli chiedi se l'han fatto ti rispondono come hai detto.
Quando farai il tagliando dei 40 mila cade lo stesso controllo anche per le Pande "generiche", quindi...


Hai proprio ragione, comunque a me di sicuro non le ha controllate spero in quello dei 40000km lo facciano.
Pensa che prima mi avevano sparato 200€; per il tagliando dei 20000 presso un grande concessionario/officina Fiat e alla domanda sulle punterie mi dissero che non erano da controllare perchè idrauliche autoregistranti


grandeporcello ha scritto:
zioval ha scritto:
Al che gli ho chiesto delle punterie idrauliche da registare col libretto specifico per panda NP in mano e lui mi dice che non sono da registrare sono automatiche???

La Panda porta punterie meccaniche,non idrauliche,quindi sono aventualmente da registrare a mano,le idrauliche sono autoregistranti.Io le ho fatte sempre controllare ogni 20.000 km,ma per i primi 2 tagliandi non sono state necessarie registrazioni,sono prossimo ai 60.000,a tagliando effettuato vi farò sapere.


Si scusa hai ragione volevo dire che gli ho chiesto delle punterie meccaniche da registare e lui mi ha detto che non sono da controllare probabilmente pensando che fossero idrauliche.

67-CH4 ha scritto:


e la manodopera????? dov'è
a me hanno fatto pagare 80 euro di manodopera per due ore di tagliando.
a me non mi fregano piu l'officina la panda ci va quando è ora di cambiare la cinghia di distribuzione.
con 50 euri mi cambio olio e filtri da me .


la manodopera è compresa nei 125€ e non è stata esplicitata in fattura

ciao a tutti
pieros - Lun 4 Gen 2010, 19:38
Oggetto:

Siccome dovrei fare il tagliando dei 40.000km a breve mi chiedevo se qualcuno sa di qualche officina/concessionario che fa tagliandi a buon prezzo a Padova e provincia?
Grazie mille
Ospite - Sab 9 Gen 2010, 21:44
Oggetto:

Buonasera!
una curiosità, ma dopo aver fatto il tagliando, il meccanico cosa rilascia? (al di la' della fattura Sorpreso )
jonniv - Sab 9 Gen 2010, 23:56
Oggetto:

La chiave dell'auto! Pernacchia
Scherzo, ................. annota data, km, timbro, e note particolari sul libretto della manutenzione programmata; null'altro.

(Diverso è il discorso bombole all'atto della revisione. In questo caso rilasciano il cartellino GFBM con riportato tipo, capacità e scadenza di essa/e.)
Kimba - Lun 11 Gen 2010, 23:14
Oggetto:

Marfipigi ha scritto:
Oggi la mia NP compie il suo primo anno di vita, ieri ho fatto fare il I°tagliando a km 12488 presso Asterauto via Amm. Rizzo (PA)

Ho acquistato la mia Fiat Panda NP a Luglio ed avendo percorso 15.000 km ho deciso di effettuare il primo tagliando. Anch'io sono andato dal concessionario indicato da Marfipigi per prenotare e "stranamente" Sbalordito non mi è stato detto che il primo tagliando deve esser fatto a 20.ooo km. Un'altra cosa che mi ha sbalordito sono stati i tempi previsti :"porti la macchina alle 8:30 e entro le 16:00 potrà ritirarla"... spero che non mi vogliano conteggiare più di 5 ore di manodopera...
però leggendo l'intervento di Marfipigi, sembrerebbe che l'officina sia piuttosto "onesta", non mi è sembrato che il preventivo sia più salato di tante altre... comunque venerdi vi farò sapere e speriamo che non sia tutto un bluff....
Ospite - Mar 12 Gen 2010, 10:52
Oggetto:

ma perchè fare il tagliando a 15mila quando va fatto a 20mila???boh Perplesso
Kimba - Ven 15 Gen 2010, 18:10
Oggetto:

Sì, lo so che si deve fare a 15000 km, ma così come ho letto nelle prime pagine del topic per i primi kilometri ci sono delle fasi di assestamento motore ed allineamenti vari che rendono l'olio un po' più sporco.
Inoltre mi stava scadndo l'assicurazione che avevo fatto pure la in concessionaria e per non fare un viaggio in più ho preferito così...
Comunque ormai è fatta, prezzo 101€ , mi è stato detto con sconto del 15% Perplesso .
come potete vedere è un po' dubbia la voce elemento filtrante, però nel complesso il prezzo non mi è sembrato peggiore di altri.
Sta a vedere cosa hanno fatto veramente... cosa volete, fidarsi è bene non fidarsi...
aspetteremo qualche mese e speriamo che non ci siano brutte sorprese, per adesso non posso certamente lamentarmi, tranne che mi hanno nascosto la mia pandina per oltre 7 ore ArrabbiatoImage
Ospite - Dom 17 Gen 2010, 12:22
Oggetto:

Ciao a tutti,

la mia Pandina è prossima al fatidico traguardo dei 20.000 km, per cui si avvicina il momento del tagliando.

Avevo qualche domanda da fare, non mi sembra di aver trovato risposta nei post precedenti... sperando che qualcuno possa aiutarmi Occhiolino

- Cosa succede se il tagliando lo faccio, per esempio, a 20500 km? Questa settimana non so se riuscirò a portarla dal concessionario e questo weekend dovrò affrontare un viaggio che mi farà probabilmente sforare i 20000... è obbligatorio che la porti prima, oppure se la differenza di km è minima la garanzia non decade?

- Ho installato un antifurto meccanico (il Block Shaft) da un installatore autorizzato, ma non FIAT... so che questo mi ha portato il decadimento della garanzia, almeno sulla parte del servosterzo (sinceramente preferisco questo che non rischiare di non ritrovarmi più la macchina, spesso sono a Napoli e c'è stato un periodo in cui le Panda andavano via come il pane). Sicuramente dovrò farlo presente (senza Block Shaft lo sterzo non gira...), ma secondo voi potrò avere problemi? Considerate che lo sterzo non mi porta nessun problema...

grazie Sorriso
grandeporcello - Mar 19 Gen 2010, 21:53
Oggetto:

Effettuato oggi 3° tagliando (60.000km)

Olio motore = 18,00 €
filtro olio = 9,00
filtro aria = 11,00
filtro abitacolo ai carboni attivi = 14,00
olio freni = 5,00
ricarica aria condizionata = 30,00
cinghia alternatore = 17,00
controllo punterie (nessuna registrazione)
riparazione perdita aria condizionata
manodopera = 76 €

TOTALE = 180,00 €

Che ne pensate? Troppo di manodopera?
Ospite - Mar 19 Gen 2010, 22:00
Oggetto:

@grandeporcello: ottimo direi...mi sembra un prezzo decente in finale Sorriso
@manub: guarda penso ci sia una certa tolleranza...non è che se la porti li e hai 20001 km ti decade la garanzia...io stesso l'ho portata (per ovvi motivi mica sono al servizio di fiat Risata ) non esattamente ai 20mila ma a qualcosa di più...
@kimba: il miglior tagliando che abbia mai visto...il prezzo intendo...almeno non hanno marciato sulla manodopera...
Ospite - Mer 20 Gen 2010, 08:35
Oggetto:

l'ho portata stamattina all'assistenza Fiat che ho vicino casa (il concessionario mi aveva prospettato l'attesa di un mese Sbalordito )... vedremo quanto spendo!
MrScott - Ven 22 Gen 2010, 08:22
Oggetto:

Non per fare pubblicità alla nota catena di supermercati, ma per gli amanti del "fai da te" segnalo che all'Ipercoop di Firenze c'è il buon Total 5W40 (tanichetta da 4 litri) a neanche 20 Euro...
maximix - Ven 22 Gen 2010, 08:44
Oggetto:

manub ha scritto:
...questo weekend dovrò affrontare un viaggio che mi farà probabilmente sforare i 20000... è obbligatorio che la porti prima

Sarebbe meglio.

Citazione:
Sicuramente dovrò farlo presente (senza Block Shaft lo sterzo non gira...), ma secondo voi potrò avere problemi?

Se non lasci l'auto in officina con il BS innestato, non devi far presente proprio nulla. Che problemi dovresti avere?
Ospite - Gio 28 Gen 2010, 19:14
Oggetto:

Fra breve dovro' tagliandare i 60.000 km + pastiglie anteriori ,
qualcuno che lo ha gia' fatto sa dirmi il costo ? Ghigno
grandeporcello - Ven 29 Gen 2010, 17:37
Oggetto:

DANTEALIGHIERI ha scritto:
Fra breve dovro' tagliandare i 60.000 km + pastiglie anteriori ,
qualcuno che lo ha gia' fatto sa dirmi il costo ? Ghigno

Io le feci cambiare l'anno scorso a 40.000 km,costo fatturato 39,00 €.
Pandoro - Dom 31 Gen 2010, 11:24
Oggetto:

DANTEALIGHIERI ha scritto:
Fra breve dovro' tagliandare i 60.000 km + pastiglie anteriori ,
qualcuno che lo ha gia' fatto sa dirmi il costo ? Ghigno


Anche io tra poco ho quello dei 60.000km.
Ho tra le mani le fatture dei precedenti tagliandi:
-20000km: 181.62euro (di cui 51.8euro per 1.4 di manodopera);
-40000km: 253 euro (di cui 62.9euro per 1.7 di manodopera e 2.97euro per "trattamento protettivo" Dubbio RTFM! );
-60000km: ? (facendo "i conti all'oste" 250euro... Pollice verso ).

Speriamo nella basso tasso di inflazione e nell' "umanità" del concessionario (di cui ho una foto: Ghigno diabolico )
Ospite - Ven 12 Feb 2010, 18:22
Oggetto:

Fatto tagliando dei 20000 km.

olio k pure energy 5w40 l. 3,50 prezzo 15,41 sconto 5% tot. 51,24
filtro olio 1 prezzo 11,30 sconto 5% tot. 10,74
elemento filtrante 1 prezzo 15,35 sconto 5% tot. 14,58
filtro clima 1 prezzo 20,35 sconto 5% tot. 19,33
manodopera 1,60 prezzo 39,90 tot. 63,84
materiale di consumo tot. 2,77

tot. 162,50 + 20% iva = 195,00€
Ospite - Ven 12 Feb 2010, 19:06
Oggetto:

come hanno fatto a mettertene 3 litri e mezzo se al massimo ce ne stanno 3 litri???
Ospite - Sab 13 Feb 2010, 19:25
Oggetto:

ArsenioPinny ha scritto:
come hanno fatto a mettertene 3 litri e mezzo se al massimo ce ne stanno 3 litri???


che ne sò il resto lo mettono forse sull'insalata Occhiolino
max996 - Sab 13 Feb 2010, 22:14
Oggetto:

Salve,

Ho una Panda NP acquistata ad aprile 2009... Si sta avvicinando il primo tagliando da effettuare a 20000 km e mi è venuto un dubbio sull'olio del motore.
Sul libretto aggiuntivo della Panda NP che ho in dotazione (in fondo c'è scritto 07/2007) non veniva menzionato nulla riguardo l'olio del motore quindi per i rabbocchi finora ho utilizzato l'olio indicato nel libretto "generale" della Panda:

"Lubrificante con base sintetica di gradazione SAE 10W-40 supera le specifiche ACEA A3 e API SL"

Casualmente ho scaricato dal sito Fiat la versione aggiornata al 9/2009 del libretto aggiuntivo e a pag 20 dove nella precedente versione c'era uno spazio bianco viene riportato la seguente dicitura:

"Lubrificante totalmente sintetico di gradazione SAE 5W-40 ACEA C3.
Qualificazione FIAT 9.55535-T2"

Visto che i 2 oli sono diversi, sopratutto come costo e visto che a parte il primo tagliando ho intenzione di fare da me i successivi, volevo sapere se vale la pena di utilizzare un olio completamente sintetico per la Panda (massimo rispetto ma se si può risparmiare).
Ho visto che questo argomento è già stato lungamente trattato ma i dubbi restano. Proverò a chiedere anche in concessionaria...

Grazie
Pandoro - Dom 14 Feb 2010, 10:42
Oggetto:

max996 ha scritto:

"Lubrificante totalmente sintetico di gradazione SAE 5W-40 ACEA C3.
Qualificazione FIAT 9.55535-T2"


Guarda meglio, la classificazione ACEA Cx è per motori diesel RTFM! Dottore...
max996 - Dom 14 Feb 2010, 11:11
Oggetto:

Guarda tu stesso scaricati il file del libretto uso e manutenzione per la versione a metano della Panda da questo link e guarda pagina 20:

http://aftersales.fiat.com/elum/main.aspx?nodeID=100056939&languageID=1&markID=1&modelID=2000044&valID=2000900&prodID=169000000&isExaminer=


Poi se vai sempre sul sito di casa Fiat:

http://www.flitalia.it/it/fl/content/view/163/293/

le specifiche complete dell'olio consigliato sono le seguenti:

SAE 5W-40, FIAT 9.55535-T2 CONTRACTUAL TECHNICAL REFERENCE N°F922.E09, ACEA A3/B4 C3, API SM
grandeporcello - Dom 14 Feb 2010, 12:35
Oggetto:

max996 ha scritto:

Sul libretto aggiuntivo della Panda NP che ho in dotazione (in fondo c'è scritto 07/2007) non veniva menzionato nulla riguardo l'olio del motore quindi per i rabbocchi finora ho utilizzato l'olio indicato nel libretto "generale" della Panda:

"Lubrificante con base sintetica di gradazione SAE 10W-40 supera le specifiche ACEA A3 e API SL"

Casualmente ho scaricato dal sito Fiat la versione aggiornata al 9/2009 del libretto aggiuntivo e a pag 20 dove nella precedente versione c'era uno spazio bianco viene riportato la seguente dicitura:

"Lubrificante totalmente sintetico di gradazione SAE 5W-40 ACEA C3.
Qualificazione FIAT 9.55535-T2"



Grazie

Anche io ho lo stesso problema.Acquistata ad aprile 2007,su libretto aggiuntivo non c'è nessuna dicitura riguardo il 5w-40,finora ho sempre usato semisintetico 10w-40...ho fatto già 3 tagliandi.Sarebbe il caso di interpellare fiat... Arrabbiato
Pandoro - Dom 14 Feb 2010, 16:37
Oggetto:

max996 ha scritto:
Guarda tu stesso scaricati il file del libretto uso e manutenzione per la versione a metano della Panda da questo link e guarda pagina 20:

http://aftersales.fiat.com/elum/main.aspx?nodeID=100056939&languageID=1&markID=1&modelID=2000044&valID=2000900&prodID=169000000&isExaminer=


Poi se vai sempre sul sito di casa Fiat:

http://www.flitalia.it/it/fl/content/view/163/293/

le specifiche complete dell'olio consigliato sono le seguenti:

SAE 5W-40, FIAT 9.55535-T2 CONTRACTUAL TECHNICAL REFERENCE N°F922.E09, ACEA A3/B4 C3, API SM


Grazie per i links alle pagine, però mi fido sulla parola. Hai solamente riportato le specifiche di qualità per motori diesel (Cx) Nein! quando per le nostre auto bisogna osservare le specifiche ACEA benzina (Ax,Bx) o le "concorrenti" API, che da quanto riporti, sono SM o superiori (Sx con al posto di "x" una lettera alfabeticamente consecutiva alla "M"). Dottore...

Mentre gli indici SAE sono le temperature a cui si garantiscono le proprietà fluidodinamiche, di viscosità, Bla...bla... Bla...bla... Bla...bla... che col 5W dovrebbe essere (se ricordo bene) a -15°C; col 10W a -10°C.
Quindi se si è sicuri che l'auto non raggiunga tali temperature circumpolari, la gradazione la puoi "interpretare" a tuo piacimento.

Sempre se vuoi seguire le raccomandazioni da libretto... Figo!
grandeporcello - Dom 14 Feb 2010, 18:56
Oggetto:

Pandoro ha scritto:
Hai solamente riportato le specifiche di qualità per motori diesel (Cx) Nein!

La specifica per i motori diesel è la B,non la C
max996 - Lun 15 Feb 2010, 14:20
Oggetto:

pangio69 ha scritto:
Fatto tagliando dei 20000 km.

olio k pure energy 5w40 l. 3,50 prezzo 15,41 sconto 5% tot. 51,24
filtro olio 1 prezzo 11,30 sconto 5% tot. 10,74
elemento filtrante 1 prezzo 15,35 sconto 5% tot. 14,58
filtro clima 1 prezzo 20,35 sconto 5% tot. 19,33
manodopera 1,60 prezzo 39,90 tot. 63,84
materiale di consumo tot. 2,77

tot. 162,50 + 20% iva = 195,00€



pangio69 ha appena fatto fare il tagliando dei 20000 km in concessionaria e gli hanno messo il k pure energy che è un sintetico 100%... Credo sia meglio mettere un olio completamente sintetico x prolungare la vita del motore....


Citazione:
Anche io ho lo stesso problema.Acquistata ad aprile 2007,su libretto aggiuntivo non c'è nessuna dicitura riguardo il 5w-40,finora ho sempre usato semisintetico 10w-40...ho fatto già 3 tagliandi.Sarebbe il caso di interpellare fiat... Arrabbiato


IMHO le concessionarie si orienteranno sempre di più verso l'tilizzo di oli 100% sintetici come prescritto dalla fiat..
grandeporcello - Lun 15 Feb 2010, 15:09
Oggetto:

Si,concordo,ma io intanto ho sempre messo 10w-40 così come riportato sul mio libretto,ora leggo sul nuovo libretto 5w-40 100% sintetico,con la dicitura che i prodotti inferiori al 5w-40 acea c3 possono causare danni non poterti da garanzia. La garanzia a me è scaduta,non mi frega quindi di questo ,ma di eventuali danni al motore e alla durata dello stesso...Il motore è lo stesso,mi chiedo il perchè di questo cambiamento...
maximix - Lun 15 Feb 2010, 23:16
Oggetto:

Io mi preoccuperei solo di rispettare le specifiche ACEA previste dal costruttore. I gradi di viscosità SAE 10w-40 sono più che sufficienti per le escursioni di temperatura esterna che registriamo normalmente in Italia, oltre ad essere largamente utilizzate dalle officine autorizzate anche in deroga a quanto previsto dal libretto.

Image
grandeporcello - Mar 16 Feb 2010, 15:58
Oggetto:

Si,concordo,il fatto è che ora si parla di un 100% sintetico ACEA C3,mentre prima di semisintetico Acea A3,inoltre è scritto specificamente che oli con caratteristiche inferiori possono causare danni...Il motore è lo stesso,stesso codice,trovo non corretto questo comportamento da parte di fiat.Cosa vorrà dire?Che si sono accorti che qualcuno ha avuto danni?Intanto io ho già fatto 62.000 km e quindi 3 cambi d'olio...
grandeporcello - Mer 17 Feb 2010, 14:44
Oggetto:

Qualcuno per caso sa come si smonta il filtro del metano nel riduttore di pressione?
max996 - Ven 19 Feb 2010, 23:08
Oggetto:

Questo cambio nelle specifiche dell'olio consigliato credo dipenda solo da una questione prettamente "logistica". Tutti i costruttori stanno (o lo hanno già fatto) proponendo l'uso nei motori di oli 100% sintetici. Quindi IMHO anche Fiat si adegua e consiglia l'uso di tale tipologia di lubrificante per prolungare la vita dei suoi motori... Anche nel nuovo libretto "generale" della Panda vengono consigliati oli 100 % sintetici per le versioni benzina e diesel.
max996 - Ven 19 Feb 2010, 23:09
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Qualcuno per caso sa come si smonta il filtro del metano nel riduttore di pressione?


Questa cosa interesserebbe pure a me...
grandeporcello - Sab 20 Feb 2010, 12:11
Oggetto:

max996 ha scritto:
Anche nel nuovo libretto "generale" della Panda vengono consigliati oli 100 % sintetici per le versioni benzina e diesel.

Ho visto la versione on line del libretto sul sito aftersales di Fiat e porta l'olio sintetico solo per le versioni metano,sul libretto benzina no...(rif.selenia 20K)
max996 - Sab 20 Feb 2010, 21:14
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
max996 ha scritto:
Anche nel nuovo libretto "generale" della Panda vengono consigliati oli 100 % sintetici per le versioni benzina e diesel.

Ho visto la versione on line del libretto sul sito aftersales di Fiat e porta l'olio sintetico solo per le versioni metano,sul libretto benzina no...(rif.selenia 20K)


Hai ragione tu mi sono sbagliato! Sul sito della Selenia invece consigliano a tutte le versioni della Panda olio 100% sintetico.
Ospite - Mar 23 Feb 2010, 12:03
Oggetto:

Fatto il primo tagliano dei 20mila (a 18000 però),
regolare controllo,cambio olio (5-40) e filtri vari,
fatto controllare qualche difetto riscontrato,come una maniglia dura,
fischio della ventola del riscaldamento,e controllo del parabrezza,
che si graffia semplicemente appoggiando delicatamente il raschietto x il ghiaccio... Sbalordito
Morale per l'officina era tutto nella norma,e spesa totale 175 euro,troppi?
Janez - Mar 23 Feb 2010, 15:49
Oggetto:

Pandino81 ha scritto:
Morale per l'officina era tutto nella norma,e spesa totale 175 euro,troppi?

175 Euro per un tagliando 20.000 Km personalmente li vedo accettabili...
Piuttosto, com'è che si graffia il parabrezza al solo appoggiarsi del raschietto del ghiaccio, e per l'officina è tutto ok? Sbalordito
Ho sempre sbrinato il vetro anteriore con il clima, e forse è cosa da nulla, ma vorrei saperne di più nel caso mi trovassi nell'immediato bisogno: quali cautele bisogna adottare allo scopo di non graffiare detto cristallo?
Ciao e grazie anticipato per event. risposta Ciao!
FlorianoGuido - Ven 26 Feb 2010, 18:32
Oggetto:

Come va il nuovo olio sintetico 5W/40?
Ospite - Sab 27 Feb 2010, 00:02
Oggetto:

Janez ha scritto:
Pandino81 ha scritto:
Morale per l'officina era tutto nella norma,e spesa totale 175 euro,troppi?

175 Euro per un tagliando 20.000 Km personalmente li vedo accettabili...
Piuttosto, com'è che si graffia il parabrezza al solo appoggiarsi del raschietto del ghiaccio, e per l'officina è tutto ok? Sbalordito
Ho sempre sbrinato il vetro anteriore con il clima, e forse è cosa da nulla, ma vorrei saperne di più nel caso mi trovassi nell'immediato bisogno: quali cautele bisogna adottare allo scopo di non graffiare detto cristallo?
Ciao e grazie anticipato per event. risposta Ciao!


A questo punto non lo sò più come fare,
eppure ci davo delicatamente e solo da un verso,
sai,la macchina nuova...
Eppure mi si graffia il vetro! Cosa stranissima!!!
Lo stesso raschietto l'ho usato x anni sulla mia vecchia Golf e non aveva fatto nessun danno,
mistero,non lo userò più e me lo tengo rigato... Molto triste
Ospite - Dom 7 Mar 2010, 19:45
Oggetto:

I tagliandi annuali vanno eseguiti presso la rete Fiat?
13. Risposta: Dal 1 ottobre 2003, in base al Regolamento Europeo 1400 (Direttiva Monti) ogni automobilista può scegliere dove effettuare l'ordinaria manutenzione (tagliandi) e gli interventi di riparazione dell'autovettura senza che la garanzia rilasciata dal costruttore decada, purchè la riparazione sia effettuata (e documentata) impiegando ricambi originali.
In caso di estensione convenzionale della garanzia biennale prevista dalla legge, tuttavia, il cliente è tenuto a rivolgersi presso la rete ufficiale della casa.
Ma una cosa obbligata, dovrebbe evere anche i costi obbligati!
Il primo tagliando alla Fiat Panda a metano, mi è costata 235,73 €.
anche togliendo i 7 € del bollino blù, a me sembra comunque un furto.
Che ne pensate?
e vero che le candele a 15000 km, alla panda a metano vanno sostituite perchè si consumano in fretta?
Questo me lo ha detto il meccanico che mi ha fatto il lavoro per giustificare la loro sostituzione.
Tieni conto che io sono un antico GPL e questa cosa è la prima volta che la sento.
Ma è vero che il metano si mangia le candele?
Janez - Dom 7 Mar 2010, 22:04
Oggetto:

@Ruggy
Per favore cerca bene negli argomenti del Forum e troverai le risposte alle tue domande.
Qui ad esempio troverai per certo quello che ti serve sapere Pollice su; per quanto riguarda il discorso delle candele, invece, l'affermazione del meccanico potrà trovare posto nell'apposita sezione Stupidari non appena i nostri Admin l'avranno notata Admin Ciao!
Pandoro - Mar 9 Mar 2010, 18:28
Oggetto:

Ruggy ha scritto:
Il primo tagliando alla Fiat Panda a metano, mi è costata 235,73 €.
anche togliendo i 7 € del bollino blù, a me sembra comunque un furto.
Che ne pensate?


All'epoca del primo tagliando pagai anch'io una cifra simile: furto non direi; piuttosto sarebbe più gradito un costo inferiore. Perplesso
Ospite - Mer 10 Mar 2010, 10:38
Oggetto:

ciao il costo del prima tagliando mi sembra un bel pò gonfiato..io il primo tagliando alla panda n.p. l'ho pagato 175 euro.
Ospite - Mer 10 Mar 2010, 20:32
Oggetto:

Ciao!
Volevo riportare il mio tagliando e chiedervi se secondo voi è onesto e necessario tutto ciò che è stato fatto:

Km 45000
FILTRO ARIA AC1B 24,42
FILTRO AX02(CHE ROBA è???) 38,52
CANDELA ACCENSIONE FA43(X4) 45,36
LAVACRISTALLO (CHI L'HA CHIESTO??) 1,99
SELENIA MULTIPOWER GAS(3L.) 55,47
SMALTIMENTO 3,10
FILTRO OLIO AD48 13,62
ELEMENTO FILTRANTE AC24 18,42
PASTIGLIE FRENO CA62 75,00
PATTINI FRENO ANT. 30,96

MANODOPERA (2h) 103,20

TOTALE 410,06

A me sembra CARUCCIO!!!!Ci son rimasto male....
La prossima volta mi compro un ferrari......mio fratello ha speso 350 con una zafira 2.0TDI 150cv a quello dei 30000

Col cavolo che ricompro una panda!!!
maximix - Mer 10 Mar 2010, 20:49
Oggetto:

di_pie ha scritto:
A me sembra CARUCCIO!!!!

La monodopera senz'altro: più di 50 euro l'ora! Sbalordito

Secondo me potevano posticipare il cambio pastiglie freni (a meno che da un controllo non avessero verificato che andavano sostituite), anche il prezzo per soli 3 litri di olio è elevato, per il resto sono prezzi nella norma.

Ma vista la tariffa oraria della manodopera, cambierei officina.
FlorianoGuido - Gio 11 Mar 2010, 16:26
Oggetto:

Non riesco a trovare il Selenia Multipower gas 5W/40 da nessuna parte ... hanno tutti il multipower 5W/30 che però non è sintetico ... Consigli?
grandeporcello - Ven 12 Mar 2010, 15:11
Oggetto:

di_pie ha scritto:
Ciao!
Volevo riportare il mio tagliando e chiedervi se secondo voi è onesto e necessario tutto ciò che è stato fatto:

Km 45000
FILTRO ARIA AC1B 24,42
FILTRO AX02(CHE ROBA è???) 38,52
CANDELA ACCENSIONE FA43(X4) 45,36
LAVACRISTALLO (CHI L'HA CHIESTO??) 1,99
SELENIA MULTIPOWER GAS(3L.) 55,47
SMALTIMENTO 3,10
FILTRO OLIO AD48 13,62
ELEMENTO FILTRANTE AC24 18,42
PASTIGLIE FRENO CA62 75,00
PATTINI FRENO ANT. 30,96

MANODOPERA (2h) 103,20

TOTALE 410,06

A me sembra CARUCCIO!!!!Ci son rimasto male....
La prossima volta mi compro un ferrari......mio fratello ha speso 350 con una zafira 2.0TDI 150cv a quello dei 30000

Non devi comprare una Ferrari,ma semplicemente cambiare officina.I prezzi dei ricambi sono decisamente cari a mio avviso.Tornerei a chiedere spiegazioni,elementto filtrante magari sarà il filtro abitacolo,ma l'altro che cavolo è? (ax02),magari il filtro metano ma non credo,io in Fiat l'ho pagato 20 €.Il prezzo dell'olio,sempre in ricambi Fiat il kpe 5w-40 sintetico lo vendono 26 € in latta da 2 litri...il multipower ha quasi le stesse caratteristiche,non credo discosti molti il prezzo.Poi le pastiglie sono solo avanti...e non costano di certo 75 €,che significa pastiglie freni e pattini anteriori?????sono la stessa cosa...
Pandoro - Sab 13 Mar 2010, 18:49
Oggetto:

Pandoro ha scritto:
Ruggy ha scritto:
Il primo tagliando alla Fiat Panda a metano, mi è costata 235,73 €.
anche togliendo i 7 € del bollino blù, a me sembra comunque un furto.
Che ne pensate?


All'epoca del primo tagliando pagai anch'io una cifra simile: furto non direi; piuttosto sarebbe più gradito un costo inferiore. Perplesso


Errata corrige: non era il primo tagliando bensì quello dei 40°000km Spazientito
abarth72 - Gio 25 Mar 2010, 13:33
Oggetto:

Pandoro ha scritto:
Errata corrige: non era il primo tagliando bensì quello dei 40°000km Spazientito
VERAMENTE UN SUPER FURTO Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso
Pandoro - Sab 27 Mar 2010, 11:52
Oggetto:

Aiuto! Sono prossimo al tagliando dei 60°000km: a Verona, o comunque dove và Lei, lo fanno in giornata? Quanto chiedono? Ti prego...
Se la differenza è consistente potrei anche fare il viaggio... Spazientito
Ospite - Ven 2 Apr 2010, 20:46
Oggetto:

2 settimane fà ho fatto il primo tagliando.
Mi hanno fatto lo sconto del 15% sui ricambi e del 10% sulla manodopera. Ho speso in tutto 160 euro. Mi sono sembrati onesti: officina di una importante concessionaria Torinese.
alessandro_da_giussano - Sab 3 Apr 2010, 15:15
Oggetto:

jampy.70 ha scritto:
2 settimane fà ho fatto il primo tagliando.
Mi hanno fatto lo sconto del 15% sui ricambi e del 10% sulla manodopera. Ho speso in tutto 160 euro. Mi sono sembrati onesti: officina di una importante concessionaria Torinese.


voglio sapere dov'è, anche se sono di milano calcolando le spese del viaggio risparmio più di 100€!!
Ospite - Mer 7 Apr 2010, 11:15
Oggetto:

Ciao ho appena fatto fare il 1° tagliando presso NORAUTO, mi sono però venute delle perplessità circa il controllo dell'impianto a Metano. NORAUTO ha fatto solo il tagliando della parte benzina. Devo cambiare qualcosa per la parte Metano? Il risparmio è stato notevole: 310€ chiesti da FIAT per tagliando + pasticche freni; 180€ pagati a norauto per le stesse cose.
Devo fare qualcosa per la manutenzione dell'impianto a metano? Cambio filtro o altro?

Grazie
Ospite - Ven 9 Apr 2010, 22:08
Oggetto:

abarth72 ha scritto:
Pandoro ha scritto:
Errata corrige: non era il primo tagliando bensì quello dei 40°000km Spazientito
VERAMENTE UN SUPER FURTO Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso


ABARTH , fra poco anch'io faro ' il tagliando dei 60.000km
dove consigli di farlo a Verona ?

ciao Risata a crepapelle
Ospite - Mar 13 Apr 2010, 21:46
Oggetto:

Ritirata questa sera dopo il Tagliando di 60.800 Km.
Olio, Filtro Olio,Filtro Aria, N.4 Candele (non erano mai sostitute Triste ... precedentemente tagliandata da un altra officina fiat) ... Registrazione delle Valvole (1^ registrazione dopo 60.800) quindi 4 piattelli ed una guarnizione.... rabbocco paraflu... Totale 240,00 euro. Cosa ne pensante?? P.S. I pattini dei freni anteriori sono ancora originali ed...ancora 10.000 km. da percorrere....io spero di più.


Con l'occasione ho fatto anche il prolungamento di garanzia ( 500,00 euro) forse mi sono pentito....
Ospite - Mer 14 Apr 2010, 10:57
Oggetto:

pierangeloch4 ha scritto:
Ritirata questa sera dopo il Tagliando di 60.800 Km.
Olio, Filtro Olio,Filtro Aria, N.4 Candele (non erano mai sostitute Triste ... precedentemente tagliandata da un altra officina fiat) ... Registrazione delle Valvole (1^ registrazione dopo 60.800) quindi 4 piattelli ed una guarnizione.... rabbocco paraflu... Totale 240,00 euro. Cosa ne pensante?? P.S. I pattini dei freni anteriori sono ancora originali ed...ancora 10.000 km. da percorrere....io spero di più.


Ciao,
la settimana scorsa l'auto della mia compagna ha fatto il tagliando del 2° anno (km 28000):

olio Selenia 20K 10W40 3 l eur 45,00
paraflu up rosso 0,5 l eur 4,50
liquido tergi concentrato 250 ml eur 1,90 (immancabile!)
filtro olio (punto 16v) eur 13,62
filtro aria n.panda eur 18,42
filtro antipolline n. panda eur 21,28
Tunap protettivo benzina eur 22,74
materiale vario eur 4,72
manodopera 1,25 eur 57,00
sconto eur -3,66

Totale eur 185,00

Considerando che le candele costano circa 30 / 40 euro e il lavoro alle punterie... penso sia un costo onesto.



pierangeloch4 ha scritto:

Con l'occasione ho fatto anche il prolungamento di garanzia ( 500,00 euro) forse mi sono pentito....


Anche io l'ho fatto, ma quello da 350 euro, e non mi pento; considera che dieci giorni fa, per risolvere il problema dei "vuoti" a freddo e degli strappi a circa 2000 giri (problema tutt'altro che raro), è stata sostituita (in garanzia) la centralina del metano... costo del ricambio: circa 900 euro.
Se per caso un'altra centralina facesse le bizze, penso che la spesa si ripagherebbe subito!

Ciao
Ospite - Lun 26 Apr 2010, 18:25
Oggetto:

Io sono di Formia, ho chiamato stasera per fissare un appuntamento (concessionaria Eco Liri) per il primo tagliando (20.000 Km) per telefono al tipo dell'officina gli ho chiesto più o meno la spesa per un tagliando normale mi ha detto che si parte da 270€.Sapete qualche altra concessionaria che fa prezzi più bassi?
Ospite - Ven 30 Apr 2010, 11:36
Oggetto:

ho ritirato oggi la mia Panda NP dopo il tagliando dei 40000 km effettuato in una officina FIAT e vi riporto pari pari i costi:
filtro olio 11 Euro
filtro aria 20 Euro
candela accensione ( 1 sola sostituita ??????????) 10 Euro
filtro climatizzatore 15 Euro
olio motore WR 5W/40 46 Euro 3kg
manodopera 2.25 ore per 37,50 Euro = 85 Euro
Tutto IVA ESCLUSA
Totale 220 Euro
mi sembra eccessivo voi che ne dite?
Mi hanno anche detto che la revisione delle bombole costa 400 Euro...
ma non era gestita gratuitamente dal fondo nazionale ENI?
robygavi - Ven 30 Apr 2010, 14:32
Oggetto:

Citazione:
olio motore WR 5W/40 46 Euro 3kg


il WR5W40 è un olio per i diesel ! Sbalordito
Ospite - Ven 30 Apr 2010, 16:01
Oggetto:

hai ragione , ho controllato sul sito della SELENIA, tornerò in concessionaria per lamentarmi e mi farò sostituire l'olio anche se a dire il vero si sono dimenticati di farmi pagare 3 candele.
danidani - Ven 30 Apr 2010, 16:53
Oggetto:

6268 ha scritto:

Mi hanno anche detto che la revisione delle bombole costa 400 Euro...
ma non era gestita gratuitamente dal fondo nazionale ENI?


quella va fatta dopo 4 anni
Geniorosso - Mer 5 Mag 2010, 10:04
Oggetto:

La scorsa settimana ho fatto il tagliando n. 2 (40.000 km) alla panda...
Rispetto al primo tagliando in più mi hanno sostituito le candele (10 euro cadauna + iva........) e ho fatto la regolazione valvole...

tot. 330 euro

il primo mi era costato 160 euro.

Sentenzio (!) che il prossimo lo farò dal Jimbo (meccanico-elettrauto di fiducia e amico!!!!) e che l'olio sarà quello del supermercato.

Saluti a tutti
Ospite - Mer 5 Mag 2010, 11:35
Oggetto:

ma quando ti hanno presentato il conto AVEVANO IL PASSAMONTAGNA NERO ?? Sbalordito Sbalordito
Geniorosso - Gio 6 Mag 2010, 09:45
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
ma quando ti hanno presentato il conto AVEVANO IL PASSAMONTAGNA NERO ?? Sbalordito Sbalordito


no, per fortuna c'era una signorina gentile alla cassa, è stato meno traumatico rispetto ad aver a che fare con un truzzo col passamontagna... scherzi a parte, mi aspettavo una cifra leggermente più contenuta, diciamo sui 270 euro. Anche perchè non sapevo delle candele a 40000km, candele che costano un botto. E che potevano andare avanti ancora un bel pò secondo me. comunque pazienza, la prossima volta che mi vedono sarà a 80000km per la seconda regolazione valvole. Il resto mi arrangerò in proprio...
Ospite - Gio 6 Mag 2010, 15:28
Oggetto:

robygavi ha scritto:
Citazione:
olio motore WR 5W/40 46 Euro 3kg


il WR5W40 è un olio per i diesel ! Sbalordito


Ho telefonato in FIAT e mi hanno confermato che è stato usato il SELENIA 5W40 K che è quello indicato sul libretto di manutenzione, anche se ora sono già in commercio tipi di olio SELENIA appositamente prodotti per le auto a metano.
comunque devo dire che non esiste uniformità nella rete assistenziale perchè alla mia Panda le valvole a 40000km non le hanno proprio guardate e lo stesso discorso vale per i freni anteriori.
Geniorosso - Ven 7 Mag 2010, 07:55
Oggetto:

6268 ha scritto:

Ho telefonato in FIAT e mi hanno confermato che è stato usato il SELENIA 5W40 K che è quello indicato sul libretto di manutenzione, anche se ora sono già in commercio tipi di olio SELENIA appositamente prodotti per le auto a metano.
comunque devo dire che non esiste uniformità nella rete assistenziale perchè alla mia Panda le valvole a 40000km non le hanno proprio guardate e lo stesso discorso vale per i freni anteriori.


Il controllo gioco valvole ed eventuale sostituzione dei piattelli è prevista ogni 20000 km... farlo una volta si è una no rispetto al tagliando mi sembra equo.
Ospite - Ven 7 Mag 2010, 10:15
Oggetto:

salve ragazzi...è da un pò che non scrivo e dato che si avvicina il momento del tagliando volevo informarmi sui costi...chiado a chi è della zona(aversa e dintorni) quanto hanno speso per il loro primo tagliando...grazie per la collaborazione!
robygavi - Ven 7 Mag 2010, 10:40
Oggetto:

6268 ha scritto:

Ho telefonato in FIAT e mi hanno confermato che è stato usato il SELENIA 5W40 K che è quello indicato sul libretto di manutenzione, anche se ora sono già in commercio tipi di olio SELENIA appositamente prodotti per le auto a metano.
.......


Me lo auguro x te, però è un pò ambiguo aver scritto olio WR 5W/40 su una fattura per poi correggersi , solo a voce , dopo magari aver chiesto tu spiegazioni in merito all'officina Perplesso capisci che diventa semplice e poco impegnativo risponderti così (tanto non puoi dimostrare il contrario ) Nein!

Comunque io dico sempre di arrivare "preparati in materia" quando si porta la propria vettura a fare un tagliando ( i dati sul libretto manutenzione ci sono tutti) così da far capire all'officina che non si è poi così sprovveduti e allo stesso tempo poter controbattere subito, al momento della consegna, eventuali anomalie in merito . Occhiolino

Citazione:
anche se ora sono già in commercio tipi di olio SELENIA appositamente prodotti per le auto a metano.


Vero, tantè che sull'ultimo aggiornamento del libretto Uso e manutenzione specifico Panda NP viene riportato il Selenia MULTIPOWER 5W40 GAS
Ospite - Sab 8 Mag 2010, 13:36
Oggetto:

freccia190 ha scritto:
Io sono di Formia, ho chiamato stasera per fissare un appuntamento (concessionaria Eco Liri) per il primo tagliando (20.000 Km) per telefono al tipo dell'officina gli ho chiesto più o meno la spesa per un tagliando normale mi ha detto che si parte da 270€.Sapete qualche altra concessionaria che fa prezzi più bassi?

Ritirata ieri in officina,allora:
tagliando a Km 20.000 €37,2
intervento aggiuntivo di manutenzione €55,8
Filtro olio 11,57€
filtro aria 20,75€
elemento filtrante 15,65€
Lavacristalli 1,94€
guarnizione tenuta 16,20€
filtro 33,18
selenia Mutipower 5W-30 (3lt) 49,87
il totale è di 240€.
Alcune domande:
l'olio da usare è questo?
con il nome filtro, che si intende?(quello dell'aria condizionata?)
voi vi ritrovate con le voci che avete nei vostri tagliandi?
Ospite - Sab 8 Mag 2010, 17:24
Oggetto:

Admin citazione rimossa, se rispondi subito non serve quotare il messaggio precedente - ilario

madre ma tutti sti soldi???mi ricordo che qualche tempo fa leggevo su questo sito di tagliandi venuti a costare 170€ e si parlava di furto...240€ allora cos'è rapina a mano armata?
alessandro_da_giussano - Dom 9 Mag 2010, 11:35
Oggetto:

blacktomcat ha scritto:

madre ma tutti sti soldi???mi ricordo che qualche tempo fa leggevo su questo sito di tagliandi venuti a costare 170€ e si parlava di furto...240€ allora cos'è rapina a mano armata?


e quindi per aver sborsato i 270€ posso far arrestare il mio concessionario???
Ospite - Dom 9 Mag 2010, 12:46
Oggetto:

beh dipende alla fine da ciò che fanno...e se serve veramente....ad esempio a freccia hanno messo la voce intervento aggiuntivo di manutenzione...ma quale sarebbe???sono 55€...su 240€ mica briciole

up:nessuno che è delle parti di aversa e che ha fatto già il primo tagliando!?vorrei sapere quali sono i prezzi della mia zona(aversa appunto)
alessandro_da_giussano - Dom 9 Mag 2010, 15:41
Oggetto:

appunto...se non fanno nessun intervento straordinario (le voci sono le stesse) non vedo perchè tra il mio tagliando e quello di qualcun'altro ci son più di 100 € di differenza...
robygavi - Dom 9 Mag 2010, 16:20
Oggetto:

freccia190 ha scritto:

.......l'olio da usare è questo?
con il nome filtro, che si intende?(quello dell'aria condizionata?)
voi vi ritrovate con le voci che avete nei vostri tagliandi?


Per l'olio basta che guardi sul tuo libretto di manutenzione ( c'è scritto questo ed altro ) Occhiolino

Poi come ho gia detto qualche post fa , nell'ultimo aggiornamento del manuale specifico riporta il Multipower 5W40 GAS,

Per filtro probabilmente dovrebbe essere il filtrino metano sul riduttore, all'incirca il prezzo e quello. Quello dell'aria condizionata dovrebbe essere "l'elemento filtrante.

Le voci dei tagliandi che fanno testo in maniera assoluta, ripeto nuovamente, sono tutte riportate sui libretti Uso manutenzione specifici, basta leggerli .

Una domanda:

ma perchè queste domande non le hai fatte subito a chi ti ha consegnato la vettura dopo il tagliando ( e non intendo dire di non farle qui) , e che mi sembra più semplice e chiarificatorio chiedere spiegazioni immediatamente guardando la fattura , visto che si tirano fuori dei bei soldini per farlo . Perplesso
Ospite - Lun 10 Mag 2010, 06:41
Oggetto:

freccia190 ha scritto:
freccia190 ha scritto:
Io sono di Formia, ho chiamato stasera per fissare un appuntamento (concessionaria Eco Liri) per il primo tagliando (20.000 Km) per telefono al tipo dell'officina gli ho chiesto più o meno la spesa per un tagliando normale mi ha detto che si parte da 270€.Sapete qualche altra concessionaria che fa prezzi più bassi?

Ritirata ieri in officina,allora:
tagliando a Km 20.000 €37,2
intervento aggiuntivo di manutenzione €55,8
Filtro olio 11,57€
filtro aria 20,75€
elemento filtrante 15,65€
Lavacristalli 1,94€
guarnizione tenuta 16,20€
filtro 33,18
selenia Mutipower 5W-30 (3lt) 49,87
il totale è di 240€.
Alcune domande:
l'olio da usare è questo?
con il nome filtro, che si intende?(quello dell'aria condizionata?)
voi vi ritrovate con le voci che avete nei vostri tagliandi?


cosa sarebbe guarnizione di tenuta????? a 16.20 euro .
poi secondo la mia umile ignoranza troppi filtri e filtrini bah secondo me ci hanno fatto una cresta della madonna come hanno fatto anche a me e atutti E POI INTERVENTO AGGIUNTIVO MA NON è IN GARANZIA?????'

i concessionari fiat sono dei *********** hanno la manodopera di 42 euro l'ora su auto da 8 mila euro, sti qua pensano di manutentare le parentate rosse leggasi ferrari.
maximix - Lun 10 Mag 2010, 09:58
Oggetto:

"Intervento aggiuntivo di manutenzione" potrebbe essere semplicemente parte integrante della manodopera totale (2,5 ore) separata per qualche oscura motivazione contabile: le spiegazioni sarebbe meglio chiederle prima di pagare!
Ospite - Lun 10 Mag 2010, 10:15
Oggetto:

percio dici 55+37

potrebbe darsi.
pero avendone gia fatto la pellaccia.
trovo che sia un po troppo losco.
a 20 mila km un tagliando per una panmda è troppo esorbitante.
Ospite - Lun 10 Mag 2010, 14:32
Oggetto:

freccia190 ha scritto:
freccia190 ha scritto:
Io sono di Formia, ho chiamato stasera per fissare un appuntamento (concessionaria Eco Liri) per il primo tagliando (20.000 Km) per telefono al tipo dell'officina gli ho chiesto più o meno la spesa per un tagliando normale mi ha detto che si parte da 270€.Sapete qualche altra concessionaria che fa prezzi più bassi?

Ritirata ieri in officina,allora:
tagliando a Km 20.000 €37,2
intervento aggiuntivo di manutenzione €55,8
Filtro olio 11,57€
filtro aria 20,75€
elemento filtrante 15,65€
Lavacristalli 1,94€
guarnizione tenuta 16,20€
filtro 33,18
selenia Mutipower 5W-30 (3lt) 49,87
il totale è di 240€.
Alcune domande:
l'olio da usare è questo?
con il nome filtro, che si intende?(quello dell'aria condizionata?)
voi vi ritrovate con le voci che avete nei vostri tagliandi?


Io per il primo tagliando a 20000km avevo speso circa 130 Euro per la sostituzione dei soliti 3 filtri (olio,aria,clima) e l'olio motore.
Ospite - Lun 17 Mag 2010, 21:42
Oggetto:

6268 ha scritto:


Io per il primo tagliando a 20000km avevo speso circa 130 Euro per la sostituzione dei soliti 3 filtri (olio,aria,clima) e l'olio motore.



questi sono prezzi accetabili per un tagliando...il motivo del raddoppio dei prezzi ???mah...misteri del mangia mangia....
Lupin - Mer 26 Mag 2010, 19:50
Oggetto:

Ragazzi scusate, una domanda, sono passato dal mio concessionario che fra l'altro ha anche l'autofficina autorizzata fiat e lancia e mi ha ricordato di fare il tagliando. Mi ha detto che si fa o a 20mila km (come sapevo io) oppure circa ad un anno dalla consegna della macchina.
Ripensandoci bene tutti i torni non ce l'ha, anche se il libretto di uso e manutenzione dice di fare il tagliando a 20mila, perchè se uno fa 5 mila km in un anno, mica può cambiare l'olio motore dopo 4 anni??
Voi che ne pensate del meccanico?? E del mio ragionamento che ne dite??
maximix - Mer 26 Mag 2010, 20:59
Oggetto:

Il libretto di uso e manutenzione è molto chiaro: scadenze chilometriche e sostituzione olio e filtro non oltre i 24 mesi. In caso di uso gravoso o chilometraggi inferiori è consigliato (non obbligatorio) un piano di ispezione annuale. Anche per quanto riguarda l'impianto metano, valgono le scadenze chilometriche ed il controllo visivo ogni 12 mesi.
Lupin - Gio 27 Mag 2010, 17:21
Oggetto:

Ok allora vedrò di fare il tagliando prima di entrare nell'inverno, così a quel punto la macchina avrà circa 15-16 mesi e anche io sarò vicino ai 20 mila km visto che ora sono a 13 passati considerando che la mia panda è stata immatricolata il 23/07/09.
Ospite - Gio 24 Giu 2010, 08:48
Oggetto:

ciao a tutti arivato alla soglia dei 40000 km ho portato il pandino all'officina autorizzata fiat del concessionario dove l'ho presa.vado a ritirarla e la tipa mi spara il prezzo.....315.00 euro...io rimango di m***a visto che il giorno prima in un officina toyota il tagliando dei 400000 di un Land Cruiser costava meno.mi chiedo se i tagliandi successivi al primo sono così costosi perchè a sto punto non credo nella convenienza delle macchine a metano.per la cronaca gli interventi effettuati sono:
filtro gas
filtro olio
filtro antipolline
protettivo benzina
ripristino lubrificazioni(booh?)
Selenia Multipower
detergente
Ora vi chiedo al vostro tagliando dei 40000 cosa vi hanno fatto?e quanto avete pagato?sono sconcertato e penso che se i tagliandi continueranno ad essere così esosi mi toccherà tornare al diesel.ultima info ....qualcuno ha gia fatto la revisione dlle bombole del metano?quanto avete pagato? un saluto a tutti
tonigrippa - Gio 24 Giu 2010, 08:55
Oggetto:

a me non risulta che possa essere cosi' costoso,posta magari i costi dettagliati ecosi' si vede cosa ha fatto e dove,eventualmente,hanno fatto la "cresta".
posso farlo verificare dal capofficina della conc. cui lavoro.
ilario - Gio 24 Giu 2010, 08:55
Oggetto:

@jim
ti ho spostato qui, la discussione sui tagliandi esisteva già. Occhiolino
Per aiutarti dovresti riportare l'importo di ciascuna voce. In particolare dovresti poi indicare quante ore di manodopera ti hanno addebitato, e con che costo/ora.
La revisione delle bombole qui è OT!, se ne parla nella discussione specifica
Ospite - Gio 24 Giu 2010, 09:19
Oggetto:

innanzitutto chiedo scusa agli amministratori ma sono tornato in*****issimo dall'officina e ho sbagliato a postare la discussione..allora ecco il punto della situazione:
detergente 19,60
filtro 29,98
elemento filtrante 13,82
filtro olio 10,22
filtro antipolline 18,18
sc 35 latta 0,250 ml 1,66
selenia multipower 3L 46,20
ripristino lubrificazioni 6,00
protettivo benzina 18,85
tappo(sinceramente questa non l'ho capita) 8,45
manodopera due ore e mezzo 87,75
Queto è quanto ora ditemi un pò voi se è normale.Un ultima cosa...ho letto che la revisione delle bombole del metano costa sui 400 euro circa...è vero?mamma mia i costi di gestione di una panda a metano sono piu' alti di quelli che mi aspettavo e su di me aleggia l'ombra dl ritorno al diesel ciao a tutti e scusate ancora buona giornata
maximix - Gio 24 Giu 2010, 09:25
Oggetto:

Se l'officina di rapina non è colpa della Panda:
lubrificante 19,60
tappo 8,45
cosa rappresentano?

C'è una mezz'ora in più di manodopera, ma i prezzi dei filtri e dell'olio sono quelli, il protettivo benzina puoi chiedere di non metterlo e lo aggiungi da solo comprandolo all'Iper.

Non bisogna tornare incaXXati dall'officina, bisogna incaXXarsi all'officina e chiedere spiegazioni di tutto: contestare prima di pagare.

Per la revisione bombole puoi trovare a molto meno, basta cercare anche presso i distributori.
Ospite - Gio 24 Giu 2010, 09:45
Oggetto:

grazie maximix ma non sono quei 30 euro a fare la differenza...boh...rimango perplesso
PAOLOPAOLO - Gio 24 Giu 2010, 14:03
Oggetto:

BEHHH... prova a fare il tagliando qualche tedesca, metano o no e poi le tue perplessità caleranno. Sorriso)
Comunque ti hanno dato una discreta bastonata sicurametne manodopera filtro ap, additivo e altre 10-20E sparsi potevano evitarli, poi sta a te chiedere prima che ad esempio non venga sostituito il filtro antipolline, tanto é abbastanza accessibile se vuoi lo puoi sostituire tu quando servirà.

Per la revisione delle bombole, prima cosa va fatta ogni 4 anni il costo dalle mie parti (BS) fatto al distributore di metano, non in Fiat ovviamente, mi hanno detto che é sui 100-150E manodopera compresa, comunque nella vita di un auto alla fine la fai due esagerando tre volte (se la tieni 16 anni) cosa vuoi che siano 500E rispetto alle migliaia che risparmi?

Ciao

Paolo
tonigrippa - Gio 24 Giu 2010, 14:22
Oggetto:

additivo,tappo ed altre cosette le poteva risparmiare,come pure sulla manodopera,in pratica siamo sui 250 euri.
alessandro_da_giussano - Gio 24 Giu 2010, 15:26
Oggetto:

io sul tagliando dei 20 mila km ho speso 270€, contro il minimo di 130€ di qualche utente del forum e le voci sono le stesse. ognuno lavora alla sua maniera e c'è chi fa la cresta, ma devi dirglielo a quelli dell'officina!!
cosa sono il detergente, lubrificante e tappo?? il protettivo benzina puoi farne anche a meno, sul prezzo dell'olio non hanno rincarato troppo il prezzo...
Geniorosso - Gio 24 Giu 2010, 16:35
Oggetto:

jim ha scritto:
ciao a tutti arivato alla soglia dei 40000 km ho portato il pandino all'officina autorizzata fiat del concessionario dove l'ho presa.vado a ritirarla e la tipa mi spara il prezzo.....315.00 euro...
Tagliando dei 40000 km speso 330 euro compresa la regolazione gioco valvole e candele (che secondo me è stato inutile cambiare = 10 euro l'una + iva) però... cari direi. comunque prossima volta mi arrangio visto che la garanzai è andata... ciaooo
Pandoro - Gio 24 Giu 2010, 20:43
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:
comunque prossima volta mi arrangio visto che la garanzai è andata... ciaooo
Sarei anch'io propenso per un tagliando fai-da-té, i soldi non sono poi molti...Spazientito
Sai se c'è un tappo di scarico dell'olio? Se c'è, è di facile accesso (senza il sollevatore)? Aiuto!
Ospite - Ven 2 Lug 2010, 17:34
Oggetto:

Geniorosso ha scritto:
jim ha scritto:
ciao a tutti arivato alla soglia dei 40000 km ho portato il pandino all'officina autorizzata fiat del concessionario dove l'ho presa.vado a ritirarla e la tipa mi spara il prezzo.....315.00 euro...
Tagliando dei 40000 km speso 330 euro compresa la regolazione gioco valvole e candele (che secondo me è stato inutile cambiare = 10 euro l'una + iva) però... cari direi. comunque prossima volta mi arrangio visto che la garanzai è andata... ciaooo


TAGLIANDO 60.000 km. (candele e registrazione valvole)....olio filtri ecc... Totale 240,00 euro. mi sembra un prezzo giusto..che ne pensate...
condor62 - Ven 23 Lug 2010, 18:34
Oggetto:

Primo tagliando (un anno di vita, 6700 Km.) della Panda 1.1 Active Eco(benzina) di mia moglie.
Ho speso in totale €. 92,82 così suddivisi:

Olio Selenia K (litri 3) €. 37,50
Filtro olio €. 11,35
Materiale di consumo €. 3,00
Manodopera (45 minuti) €. 25,50
IVA (20%) €. 15,47.

Giudicate un po Voi, ...comunque vedremo il prossimo tagliando (Gennaio 2011) della mia Natural Power.
alessandro_da_giussano - Ven 23 Lug 2010, 18:39
Oggetto:

condor62 ha scritto:
Primo tagliando (un anno di vita, 6700 Km.) della Panda 1.1 Active Eco(benzina) di mia moglie.
Ho speso in totale €. 92,82 così suddivisi:

Olio Selenia K (litri 3) €. 37,50
Filtro olio €. 11,35
Materiale di consumo €. 3,00
Manodopera (45 minuti) €. 25,50
IVA (20%) €. 15,47.

Giudicate un po Voi, ...comunque vedremo il prossimo tagliando (Gennaio 2011) della mia Natural Power.

Sbalordito Sbalordito Sbalordito
ma l'hai fatto te il tagliando??? e ogni volta mi giran sempre di più a pensare che ho speso il triplo... Arrabbiato Arrabbiato
condor62 - Sab 24 Lug 2010, 09:00
Oggetto:

alessandro_da_giussano ha scritto:
ma l'hai fatto te il tagliando??? e ogni volta mi giran sempre di più a pensare che ho speso il triplo... Arrabbiato Arrabbiato


No no, me l'hanno fatto quelli dell'officina autorizzata Fiat (a fianco del concessionario dove ho acquistato l'auto). Tutto come da fattura.
L'unica cosa è che non mi hanno sostituito il microfiltro del climatizzatore (di solito viene sostituito tutti gli anni, no?).
PAOLOPAOLO - Lun 26 Lug 2010, 15:31
Oggetto:

Primo tagliando dopo un anno e 20.000Km:

Olio Selenia 5W30
Filtro Olio
Filtro aria
Rabbocchi/controlli
Manodopera 1h
Aggiornamento sw (garanzia per ovviare all'errata indicazione temperatura motore massima all'avviamento)
Controllo freni (garanzia)

Totale 130E ivati.
Mi sembra ragionevole se non fosse che ci mettono un insulso olio 5W30 che solo quello fa metà del costo del tagliando (18E + iva per 3 litri!!!!! manco fosse una ferrari) avrei speso molto, meno.
Però ho chiesto prima il prezzo e di non sotituire il filtro abitacolo (l'ho fatto io spesi 10E). Siccome il prezzo varia molto da officina a officina (FIAT si intende) e non siamo obbligati ad andare dove abbiamo acquistato l'auto secondo me chiedere prima oltre a evitare sorprese crea anche concorrenza tra gli autorizzati Fiat, concorrenza sempre utile. Chi ci racconta che é la Fiat che obbliga a mettere additivi, caricare smaltimenti fare controlli assurdi, é una palla solo per alzare i prezzi, il mio tagliando basilare fatto a un anno e al chilometraggio massimo di 20.000Km lo dimostra.

Per il faidaté (fuori garanzia) la Panda ha ancora il vecchio caro motore di 25 anni fa, scarico olio da sotto con chiave a brugola (del 12 mi pere) nessuna paratia, filtro olio anteriore a portata.... filtro aria senza attrezzi... più semplice di cosi?

Ciao

Paolo
Kimba - Lun 9 Ago 2010, 12:25
Oggetto:

tra poco meno di 2000 km dovrò fare il secondo tagliando. Sinora la mia pandina NP Climbing non mi ha dato segnali di malfunzionamento.
Potreste fare una lista delle possibili voci relative alla manutenzione per il secondo tagliando? e, potrebbe far comodo a tutti, evidenziare quali operazioni si potrebbero evitare, magari rivolgendosi al "fai da te", per rispiarmiare qualche soldino?
ciao e grazie
maximix - Lun 9 Ago 2010, 14:10
Oggetto:

Ciò che chiedi è chiaramente scritto nel libretto di uso e manutenzione della vettura (manutenzione programmata).
Se sei in periodo di garanzia, ti consiglio di evitare il fai-da-te, a meno che non riguardi operazioni di manutenzione "spicciola" (lampadine, detergente, etc.).
Kimba - Lun 16 Ago 2010, 15:51
Oggetto:

Sì, sicuramente eviterò il fai da te durante il periodo di garanzia, chiedevo solo per iniziare a farmi una cultura su come agire. Comunque grazie del consiglio
Lupin - Mer 18 Ago 2010, 17:46
Oggetto:

Ritirata la panda ora dal concessonario dopo aver fatto il primo tagliando di manutenzione a 16200 km dopo un anno e 20 giorni.
Controllo generale a tutti i livelli //
Cambio di 3,5 olio 60 euro
Filtro aria 12 euro
Filtro olio 18 euro
Giramento delle gomme //
Lavoro 20
Totale euro 110 (scontato sarebbe venuto 125 euro)

Ci sta come prezzo del tagliando?? Che ne dite??
Mi ha detto che il prossimo tagliando non prima di aver raggiunto 30-35 mila km, giusto?? secondo il manuale quando sarebbe previsto il secondo tagliano di preciso?? dipende anche dall'eta della macchina, oltre che dai km percorsi??
Grazie
grandeporcello - Ven 20 Ago 2010, 09:44
Oggetto:

lupin ha scritto:

Mi ha detto che il prossimo tagliando non prima di aver raggiunto 30-35 mila km, giusto?? secondo il manuale quando sarebbe previsto il secondo tagliano di preciso?? dipende anche dall'eta della macchina, oltre che dai km percorsi??
Grazie

Ogni anno o 20.000 km Occhiolino
Ospite - Lun 23 Ago 2010, 11:39
Oggetto:

Anedetto sul mio prossimo tagliando.
Stamane ho chiamato il concessonario di Torino che mi ha venduto l'auto per sapere quando venire a fare il tagliando (ho 26mila km, di cui una bella cifra fatta quest'estate rendendomi impossibile farlo prima di partire).
Questi, disponibilissimi, mi hanno detto di andare anche il giorno stesso, ma mi hanno sparato fra i 180 e i 200 euro di tagliando ordinario.
Allora un po scettico vado dal mio meccanico di fiducia, che so non essere autorizzato Fiat ma di far parte della catena point service, e quindi, sostanzialmente in grado di mantenermi la garanzia.
Parlo cinque minuti con lui e quindi viene fuori che mi sconsiglia di farlo da lui (!!!!) perchè nel caso ci fossero delle cose in garanzie le officine autorizzate da cui poi dovrei rivolgermi sarebbero capacissime di farmi storie.
Quindi dato che è il primo tagliando e l'auto a un anno e mezzo penso che mercoledì andrò da quei *********** Fiat e mi farò "sanguisusare" da loro.

Per la cronaca il mio meccanico mi parlava di circa 130 euro di tagliando se fatto da lui.

A presto, vi farò sapere come va a finire!
Ospite - Dom 5 Set 2010, 15:27
Oggetto:

porto finalmente la ricevuta del tagliando fatto, 196 euro evviva i ***********

26mila km

filtro olio 11,35
filtro aria 15,35
filtro abitacolo 20,35
conc. lav. 0,82
selenia multipower 51,73 (3,5 litri)
tagliando 20mila km 42 (1 ora)
contr. agg. metano 21 (30 min)

totale 196 euro iva inclusa.

*********** si, 50 euro all'ora di manodopera, però alla fine hanno fatto tutto il necessario.

saluti
Pandoro - Ven 10 Set 2010, 17:23
Oggetto:

PAOLOPAOLO ha scritto:

Per il faidaté (fuori garanzia) la Panda ha ancora il vecchio caro motore di 25 anni fa, scarico olio da sotto con chiave a brugola (del 12 mi pere) nessuna paratia, filtro olio anteriore a portata.... filtro aria senza attrezzi... più semplice di cosi?

Ciao

Paolo

Ho cercato un filtro olio equivalente della Bosch ma né il O010, né il O004 vanno bene. La cartellina delle equivalenze era un po' datata (solo Panda 1a versione):
qualcuno già sà che filtro equivalenta và bene?

Per non andare dal concessionario e pagarlo 2 o 3 volte il prezzo di un Bosch equivalente Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato

Anche per il filtro aria analoga richiesta.
Ospite - Mer 15 Set 2010, 07:31
Oggetto:

Ieri ho fatto il secondo tagliando della mia Pandina. 27400Km e due anni di vita:
Filtro olio 13,62
Filtro clima 24,42
Guarnizione tenuta 19,06
S.S.R. (??) 3,78
Ripristino livelli vari 3,10
Selenia K20 40,50
tagliando 20000 45,60
Int. Agg. Contr. Gpl/met 68,40
Totale 218,00

Come vi pare?
maximix - Mer 15 Set 2010, 07:55
Oggetto:

Quale guarnizione di tenuta?
Gli interventi aggiuntivi hanno previsto la sostituzione del filtro metano?

Perchè non chiedete spiegazioni prima di pagare, anziché uscire con i punti interrogativi in testa?
Pandoro - Mer 15 Set 2010, 11:26
Oggetto:

Riporto quanto ho speso arrangiandomi col tagliando dei 60'000 km:

-olio Total per vetture a gas (GPL o metano): 20euro di cui utilizzato la metà;
-filtro olio: Mann W610/3: 8 euro;
-manodopera: 0 euro;
-filtro aria: ancora da cambiare... Spazientito

Ci sarebbe anche da segnare il carburante usato per trovare i succitati "componenti" ma difficile quantificare: circa 20-30 euro in più del carburante che avrei consumato per recarmi in concessionaria;
Totale: 38-48 euro (dunque una cinquantina di euro);

Nella fattura del tagliando dei 20'000 km le stesse voci:
-olio Selenia Multipower 5W30: 55 euro;
-filtro olio: 11.10 euro;
-manodopera: 51.8 euro (1,4 ore a 37.0 euro).
Totale: 117.9 euro (su 181.62 euro complessivi di tagliando)

Nella fattura del tagliando dei 40'000 km le stesse voci:
-olio Selenia Performer 5W40: 58.32 euro;
-filtro olio: 11.35 euro;
-manodopera: 62.9 euro (1,7 ore a 37.0 euro).
Totale: 132.57 euro (su 253 euro complessivi di tagliando)


Tirando le conclusioni considerando l'escaletion da inflazione ho pagato 1/3 di quanto avrei sborsato in concessionaria per le sole 3 voci considerate! Ghigno diabolico
La nota negativa stà nel fatto che ci si sporca e ci vuole un po' di mestiere nell'allentare tappo e filtro olio Basito
Ospite - Gio 16 Set 2010, 20:06
Oggetto:

@Pandoro e gli altri: che ne dite di fare una piccola guida su come sostituire filtro e olio alle nostre panda, come già fatto per l'installazione della luce di cortesia nel bagagliaio?
Pandoro - Sab 18 Set 2010, 11:24
Oggetto:

La parte più difficile del cambio olio è l'adeguato smaltimento dell'olio esausto in un centro di raccolta dedicato...
Ci sarebbe da considerare anche il fatto che senza ponte sollevatore occorre sdraiarsi sotto il paraurti e avere tanta forza Arrabbiato per allentare il tappo di scarico e la cartuccia filtrante Bonk!

Mentre per il filtro aria ho trovato il "Mann Filter C2872" a 15 euro Smack!
Per cambiare quest'ultimo si deve aprire il cofano motore, sganciare (senza bisogno di attrezzi) la scatola filtro, sfilare quello vecchio e rimpiazzarlo con uno nuovo; riagganciare dunque la scatola filtro e chiudere il cofano, bene Spazientito !
Ospite - Lun 27 Set 2010, 12:08
Oggetto:

Il filtro dell'abitacolo su una natural power climbing dov'è?
L'ho cercato all'interno ma nulla... potete aiutarmi?
Geniorosso - Lun 27 Set 2010, 12:13
Oggetto:

Nordik ha scritto:
Il filtro dell'abitacolo su una natural power climbing dov'è?
L'ho cercato all'interno ma nulla... potete aiutarmi?


se non ricordo male, sotto la plancia sotto il baulotto davanti al passeggero, o da quelle parti li... aspetto smentite...
robygavi - Lun 27 Set 2010, 12:16
Oggetto:

pag 181 del libretto uso e manutenzione "ubicazione filtro antipolline".

Li fanno per leggerli...... Occhiolino
Ospite - Lun 27 Set 2010, 13:35
Oggetto:

grazie per l'info, anche se l'ho letto, non se ne capisce proprio nulla!
mi permetto di dirti che non si capisce nulla dal libretto!
comunque ho cercato sotto al vano portaoggetti e non c'è proprio nulla!
sotto al cambio, lato passeggero, c'è una plastica che si toglie svitando una vite e sganciando il relativo incastro... e lì c'è un sacco di "roba"... ma non mi è sembrato di vedere il filtro...
se avete info... grazie!
maximix - Lun 27 Set 2010, 14:05
Oggetto:

Dietro quella plastica che hai smontato, dovrebbe esserci un simil-coperchio lungo e stretto: togli quel coperchio (a incastro o con viti a seconda del modello) e trovi il filtro.

link
robygavi - Lun 27 Set 2010, 14:05
Oggetto:

si capisce poco perchè riporta l'operazione da farsi presso un centro assistenziale .

Comunque da quel che si vede sembra messo nella "vasca dei pesci" ( la chiamano così !) tra il parabrezza e la paratia del vano motore.
maximix - Lun 27 Set 2010, 14:14
Oggetto:

Quello è il filtro aria del multijet. Occhiolino
Ospite - Lun 27 Set 2010, 14:24
Oggetto:

ho visto qualcosa del genere, ma possibile che non sia fissato con delle viti ma con dei bulloncini da 8(circa!!!).... mi sembra strano, riguarderò meglio stasera!
robygavi - Lun 27 Set 2010, 14:30
Oggetto:

opss Figuraccia

della serie ....non ho la Panda !!!!......
Per farmi perdonare ho chiesto ad un'officina mi ha confermato che staccando il fianchetto lato passeggero della bocchetta riscaldamento piedi si accede al filtro antipolline
Ospite - Lun 27 Set 2010, 14:49
Oggetto:

Come dire... gentilissimo!!!
Ospite - Mar 26 Ott 2010, 15:03
Oggetto: Tagliando 2 anni panda np

Ciao a tutti,
volevo sapere se qualcuno di voi ha gia fatto il secondo tagliando della panda np, perchè io l'ho fatto la scorsa settimana, e mi è costato € 440,00
Credo sia un'esagerazione.
A voi quanto hanno chiesto?
Considerate che il costo è del solo tagliando perchè la macchina non aveva nulla.

Tnx

non aprire nuove discussioni se già ne esiste una inerente robygavi Admin
grandeporcello - Mar 26 Ott 2010, 15:59
Oggetto: Re: Tagliando 2 anni panda np

quote rimosso Admin ilario

Credo che sia letteralmente una *********,ma se puoi postare le singole operazioni fatte con i relativi costi sarebbe meglio.Ciao.
abarth72 - Mer 27 Ott 2010, 07:32
Oggetto: Re: Tagliando 2 anni panda np

grandeporcello ha scritto:
quote rimosso Admin ilario

Credo che sia letteralmente una *********,ma se puoi postare le singole operazioni fatte con i relativi costi sarebbe meglio.Ciao.
Senza parole Senza parole Arrabbiato Arrabbiato Pollice verso Pollice verso Sbalordito Sbalordito ...
alessandro_da_giussano - Mer 27 Ott 2010, 16:50
Oggetto:

io ho già subito un salasso nel primo tagliando con 290€ solo per liquidi e filtri, per il 2° tagliando (ho già percorso 55 mila km ma il primo tagliando l'ho fatto a febbraio e ho aspettato un pò) mi son informato e mi han fatto 150€ come preventivo (solo filtro e liquidi e manodopera, senza interventi straordinari)
Ospite - Mer 27 Ott 2010, 18:03
Oggetto:

Ecco i dettagli della fattura:
Tagl. 40.000KM v. ecol. q.tà2.25 prezzo un. 48,00 Totale 108,00
Intervento aggiuntivo manutenz gpl/metano q.tà 1.50 prezzo un. 48,00 Totale 72,00
Filtro olio 13,56
elemento filtrante 18,42
filtro aria 24,42
filtro 39,04
candella accensione 45,36
protettivo 22,74
guarnizione tenuta 19,06
piattello punteria 22,68
olio motore 49,00
sigillante 9,60
liq tergivetro 3,60

Ho provato a telefonare ad altre officine e mi danno come preventivo un massimo di 280,00, quindi credo proprio che ci stanno provando...sabato li vado a sbranare!!!
alessandro_da_giussano - Mer 27 Ott 2010, 20:35
Oggetto:

intervento aggiuntivo manutenzione 1,50 ma di cosa: ore manodopera?
il primo punto è la manodopera? se sì 48 € all'ora li spendi nelle officine ferrari, non per una panda
piattello punteria cos'è?
guarnizione e sigillante??
sul prezzo dell'olio non hanno rincarato troppo (dipende quale ti hanno messo), filtro da 39€ senza nessuna specifica mi fa pensare al filtro metano che ogni 25 mila/30 mila km va cambiato

quando ti han detto la cifra e ti hanno dato la fattura dovevi chiedergli subito delucidazioni: quando ai 20 mila km mi hanno sparato 70€ d'olio li ho mandati a **** senza troppi complimenti, ho preso la panda a metano per risparmiare, non per farmi fregare dal concessionario (lo stesso che mi voleva vendere una punto (non la grande punto) euro 3 diesel: tanto risparmi, costa poco, ecc, tra un pò manco mi voleva vendere la panda ->quella concessionaria non mi vedrà più.
dove vado adesso mi chiedon poco più della metà per il tagliando e in caso di interventi straordinari sopra un tot di €€ mi avvisano prima Pollice su
maximix - Mer 27 Ott 2010, 21:41
Oggetto:

Il piattello punterie si sostituisce durante la regolazione del gioco punterie meccaniche.

Esempio: regolazione gioco punterie su Fiat Punto 1,2 8v

Purtroppo le tariffe orarie della manodopera le decidono come pare a loro: quasi 4 ore di lavoro a quel prezzo diventano un salasso.
zep - Mer 27 Ott 2010, 22:02
Oggetto:

alessandro_da_giussano ha scritto:
... filtro da 39€ senza nessuna specifica mi fa pensare al filtro metano che ogni 25 mila/30 mila km va cambiato

Chiedo scusa in anticipo per l'intervento a gamba tesa.
Ignoro quali differenze esistano tra l'impianto della Panda NP e quello della Punto NP del 2005 con la quale ho percorso 230.000 Km senza avere ancora sostituito nessun filtro del metano. Aggiungo che l'auto è stata acquistata ed ha effettuato metà degli interventi di manutenzione presso una concessionaria della media Brianza, e che i distributori di riferimento erano Suisio, Monza e Cremona.
Con questo intervento non intendo mettere in dubbio la parola di nessuno, la mia è solo curiosità.
Saluti, Zep.
PandaPandaNoir - Ven 29 Ott 2010, 06:25
Oggetto:

Ragazzi, ecco l'esito del mio primo tagliando al pandemonio...

- Olio "Selenia 20K"____3 Lt_____ 27,00 €
(fornito da me)

- Manodopera______1,30 h____42,00 €/h________54,60 €
- Filtro olio_________________ 13,62 €__ -15%___11,58 € (scontato)
- Filtro aria_________________ 24,42 €__ -15%__ 20,76 € (scontato)
- Lavavetro da 250 ml_________________________ 1,99 €
- Fuel Iniector cleaner 325______________________8,64 €
- Materiale di consumo_________________________2,44 €

TOTALE____________________100,00 + 27,00 = 127,00 €

Gli importi sono IVA compresa.

Sono rimasto abbastanza soddisfatto Sorriso

Penso che avrei potuto risparmiare qualche € in più se avessero evitato, il lavavetro che io non ho mai usato(o usato pochissimo), l'additivo che non è obbligatorio nella manutenzione programmata...
Inolre in garanzia effettuato aggiornamento software, per quella benedetta segnalazione massima temperatura liquido raffreddamento a freddo...

Mi è andata bene no??????? Figo! Ghigno
grandeporcello - Ven 29 Ott 2010, 09:43
Oggetto:

Gufetto77 ha scritto:
Ecco i dettagli della fattura:
Tagl. 40.000KM v. ecol. q.tà2.25 prezzo un. 48,00 Totale 108,00
Intervento aggiuntivo manutenz gpl/metano q.tà 1.50 prezzo un. 48,00 Totale 72,00
Filtro olio 13,56
elemento filtrante 18,42
filtro aria 24,42
filtro 39,04
candella accensione 45,36
protettivo 22,74
guarnizione tenuta 19,06
piattello punteria 22,68
olio motore 49,00
sigillante 9,60
liq tergivetro 3,60

Ho provato a telefonare ad altre officine e mi danno come preventivo un massimo di 280,00, quindi credo proprio che ci stanno provando...sabato li vado a sbranare!!!

Mah,direi che parecchie coe che non vanno.Come detto in precedenza da altri utenti,il prezzo della manodopera mi sembra alto,oltre al fatto che non sono necessarie 4 ore per questo lavoro.Il filtro di 39,04 non si capisce bene cosa sia,forse quello del metano,ma io originale l'ho pagato 15 €...Il prezzo delle candele è esagerato,costano meno di 30 €...Può darsi che sia stato necessario cambiare un piattello se hanno controllato il gioco valvole,la mia panda però ha 80.000 km e finora non è stato necessario cambiare alcun piattello.Chiederei spiegazioni riguardo la guarnizione tenuta e il sigillante... Sbalordito ,oltre al fatto che 49 € per 3 litri d'olio non stanno né in cielo né in terra.Ho appena comprato da Auchan 4 litri di 5W-40 100% sintetico a 16 € Ghigno
Pandoro - Ven 29 Ott 2010, 10:45
Oggetto:

Se hanno cambiato una pastiglia di calibrazione valvole, avranno sicuramente cambiato la guarnizione di tenuta del coperchio valvole e messo del sigillante dove questa non garantisce una chiusura ottimale.
Credo che solo questo intervento occupi un' oretta circa. Dottore... Ciao!

Per "filtro" credo sia quello abitacolo, per esclusione Boh!
grandeporcello - Ven 29 Ott 2010, 16:44
Oggetto:

Pandoro ha scritto:
Se hanno cambiato una pastiglia di calibrazione valvole, avranno sicuramente cambiato la guarnizione di tenuta del coperchio valvole e messo del sigillante dove questa non garantisce una chiusura ottimale.
Credo che solo questo intervento occupi un' oretta circa. Dottore... Ciao!


Io ogni 20.000 Km ho sempre fatto controllare le punterie(mai registrate però finora),il emccanico mi ha sempre rimesso la stessa guarnizione,usando della pasta sigillante,che ovviamente non mi ha fatto pagare.
Pandoro - Ven 29 Ott 2010, 19:51
Oggetto:

I meccanici di officina si prendono la briga di pulire una guarnizione mentre quelli di concessionaria sostituiscono "senza complimenti" e poi i costi ne risentono di conseguenza.

Ho percorso con la mia più di 60'000km ma finora non ho notato una necessità di cambiare alcuna pastiglia delle punterie. Da libretto mi sembra di ricordare un controllo al prossimo tagliando, quello degli 80'000km.
Poi la prudenza non è mai troppa, però...
alessandro_da_giussano - Ven 29 Ott 2010, 20:01
Oggetto:

a dire il vero non so se era davvero da cambiare o me l'ha cambiato per un suo interesse il filtro metano (il prezzo è 39€ quindi presumo sia lo stesso), ma a quel meccanico non ho detto nulla visto che mi aveva fatto un paio di interventi gratuitamente Occhiolino . al prossimo tagliando (settimana prossima) vedo se me lo cambiano anche loro

io son sui 55 mila km e non ho mai cambiato nessuna pastiglia della punteria
maximix - Ven 29 Ott 2010, 20:09
Oggetto:

Da altri tagliandi FIAT si può notare che il prezzo filtro metano si aggira intorno ai 35 euro. Per quanto riguarda l'olio, i prezzi dei Selenia sono quelli. 50 euro di olio ogni 20.000 km corrispondono a 0,003 euro/km: non è il caso di lesinare su ciò che garantisce il buon funzionamento e la lunga durata del motore. Acquistate l'olio dove volete, ma rispettate almeno le specifiche della casa costruttrice (non inferiore ad ACEA C3 - SAE 5W-40).
FlorianoGuido - Ven 29 Ott 2010, 20:09
Oggetto:

C'è qualcuno che gentilmente mi sa indicare un'officina autorizzata fiat a Bologna DOVE SIANO ONESTI NEL FARE I TAGLIANDI? ... uno non è che pretende chissà che, semplicemente che non rubino e facciano le cose! Grazie.
alessandro_da_giussano - Sab 30 Ott 2010, 19:13
Oggetto:

4€ di differenza è accettabile per il filtro metano, ma 20€ di differenza tra le varie officine per il cambio olio.....e l'olio è sempre quello, tutti (spero) usiamo olio 5W-40, ma che l'officina me lo faccia pagare triplo di quello che spendo in negozio... Pollice verso
grandeporcello - Gio 4 Nov 2010, 17:22
Oggetto:

maximix ha scritto:
Da altri tagliandi FIAT si può notare che il prezzo filtro metano si aggira intorno ai 35 euro.Acquistate l'olio dove volete, ma rispettate almeno le specifiche della casa costruttrice (non inferiore ad ACEA C3 - SAE 5W-40).

Ribadisco,io il filtro l'ho pagato 15 €al magazzino fiat.
Per quanto riguarda l'olio della panda,la mia è aprile 2007 e sul libretto consigliano il semisintetico 10w-40,sui nuobvi libretti invece ora è scritto 5w-40 100% sintetico.finora ho sempre usato il 10w40,sinceramente non ho capito questo cambiamento da parte di fiat...
maximix - Gio 4 Nov 2010, 21:29
Oggetto:

L'evoluzione degli oli consigliati da Fiat è stata: Selenia 20 K (10W-40), Selenia K P.E. (5W-40), per finire al Selenia Multipower Gas (5W-40).
Tra l'altro, gli ultimi due sono pensati per prolungare il periodo di sostituzione a 30.000km/24 mesi. Ognuno faccia riferimento al libretto in suo possesso, dove sia prescritto il 10W-40 si continui con quello.
grandeporcello - Sab 6 Nov 2010, 20:16
Oggetto:

maximix ha scritto:
Ognuno faccia riferimento al libretto in suo possesso, dove sia prescritto il 10W-40 si continui con quello.

Ok,seguirò il tuo consiglio,continuerò quindi con 10w-40 semisintetico, 10 € per 4 litri e via Ghigno
Ospite - Mar 9 Nov 2010, 17:28
Oggetto:

FlorianoGuido ha scritto:
C'è qualcuno che gentilmente mi sa indicare un'officina autorizzata fiat a Bologna DOVE SIANO ONESTI NEL FARE I TAGLIANDI? ... uno non è che pretende chissà che, semplicemente che non rubino e facciano le cose! Grazie.


Se ti può interessare io con la mia Panda NP Cross ho fatto il tagliando a Imola (Sica)

Totale spesa 185 €

mi hanno cambiato olio, filtro olio, filtro aria (perchè cambiarlo a 22.000 Km?), filtro abitacolo, liquido lavavetri.
Poi mi hanno sistemato un passaruota e regolato un tergicristallo.

Direi che a parte il filtro dell'aria, sono stati bravi
alessandro_da_giussano - Mer 10 Nov 2010, 19:38
Oggetto:

fatto tagliando dei 60 mila km: per liquidi e filtri hanno rispettato i 150€ di preventivo, in più hanno fatto 4 candele 45€ + iva e cambio pastiglie anteriori a 72€ + iva circa, non ho trovato altri tagliandi dove cambiavano le pastiglie, c'è qualcuno che si ricorda quanto ha speso per 1 coppia di pastiglie?
grandeporcello - Gio 11 Nov 2010, 10:30
Oggetto:

alessandro_da_giussano ha scritto:
c'è qualcuno che si ricorda quanto ha speso per 1 coppia di pastiglie?

39 € iva inclusa,non so di che marca però,non ricordo,da officina non fiat autorizzata per tagliandi in garanzia.
grandeporcello - Gio 11 Nov 2010, 15:21
Oggetto:

ragazzi scusate,c'è qualcuno che mi sappia descrivere dettagliatamente la procedura per cambiare le candele e il filtro metano? Per le prime ho tolto il filtro aria con i e pezzi che lo contengono,ma solo così non si può accedere con la chiave alle candele,credo bisogna smontare quella specie di flauto nero di plastica dal quale partono i cavi che portano agli spinotti degli iniettori...
Nesusn problema avuto invece per cambiare l'olio e i filtri aria,olio e abitacolo.
abarth72 - Gio 11 Nov 2010, 16:22
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
ragazzi scusate,c'è qualcuno che mi sappia descrivere dettagliatamente la procedura per cambiare le candele e il filtro metano? Per le prime ho tolto il filtro aria con i e pezzi che lo contengono,ma solo così non si può accedere con la chiave alle candele,credo bisogna smontare quella specie di flauto nero di plastica dal quale partono i cavi che portano agli spinotti degli iniettori...
Nesusn problema avuto invece per cambiare l'olio e i filtri aria,olio e abitacolo.
Ciao grande porcello,per cambiare le candele devi smontare il supporto completo del filtro aria motore poi sfili le pipe delle candele e con 1 chiave a snodo riesci ad allentarle.Attenzione quando rimonti le nuove avvitale manualmente per evitare di rovinare il filetto della testata.Per il filtro metano ATTENZIONE PERICOLO ci sono 220bar. o lo sai fare oppure portala in officina. I passaggi sono semplici ma molto delicati non so quanta esperienza ai in materia. Ripeto se non sei sicuro non provare nemmeno Pollice su Pollice su
grandeporcello - Gio 11 Nov 2010, 18:52
Oggetto:

Ciao,ho smontato il supporto completo del filtro aria,ma non c'è spazio per sfilare le pipette e le candele,né per inserire la chiave...almeno credo,tu sei riuscite a cambiarle così?
abarth72 - Gio 11 Nov 2010, 19:42
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Ciao,ho smontato il supporto completo del filtro aria,ma non c'è spazio per sfilare le pipette e le candele,né per inserire la chiave...almeno credo,tu sei riuscite a cambierle così?
Si fai con calma vedrai che ce la fai.Se trovi difficolta sposta i cavi. Pollice su
grandeporcello - Gio 11 Nov 2010, 19:47
Oggetto:

OK,temevo di fare qualche danno perciò non mi sono voluto avventurare.Domani mi metto con calma e procedo.
Ospite - Lun 15 Nov 2010, 12:12
Oggetto:

Salve a tutti.

E' un po' che manco da questo forum.

Mi ero sempre ripromesso di postare i resoconti dei tagliandi effettuati (senza mai farlo, scusate), e visto che oggi ho ripreso tutte le fatture per "capire" quanto fosse giustificata la richiesta del prossimo tagliando approfitto per farvi un breve "riassunto delle puntate precedenti".
I prezzi parziali sono tutti senza iva. Il totale è iva compresa.

Concessionario 1
-
Marzo 2007 km 0
Acquisto
-
Maggio 2007 - km 3565
Sostituzione (in garanzia) delle spazzole
-
Ottobre 2007 - Tagliando km 20'000 - € 94.50
Olio Selenia performer lt. 3 € 35.06
Filtro olio € 9.19
Liquido tergicristallo € 1.55
Manodopera (1h) € 33.00
-
Luglio 2008 - Tagliando 40'000 km - € 260.00
Elemento filtrante € 12.86
Filtro olio € 9.43
Filtro aria € 17.12
Liquido tergicristallo € 1.55
Cinghia trasmissione € 19.09
Candele € 31.45
Olio selenia performer lt 3 € 37.17
Manodopera (2.8 h) € 88.20
-
Dopo il salasso e qualche sostituzione "poco" giustificabile cambio di officina (me sempre Fiat)!
Concessionario 2
-
Novembre 2008 - Freni km 50'387 - € 86.00
Pastiglie freni ant. € 53.13
Manodopera (0.6 h) € 18.00
Smaltimento rifiuti € 0.54
-
Febbraio 2009 - Tagliando 60'000 km - € 180.00
Olio selenia 20k lt 3 € 31.88
Filtro olio € 9.61
Elemento filtrante € 13.05
Filtro aria € 17.30
Liquido tergicristallo € 1.00
Manodopera (2.5 h) € 75.00
Smaltimento rifiuti € 2.16
-
Settembre 2009 - Tagliando 80'000 km - € 130.00*
Olio selenia multipower € 44.64
Filtro olio € 11.53
Elemento filtrante € 15.66
Liquido tergicristallo € 2.04
Manodopera (1.5 h) € 57.60
Smaltimento rifiuti € 1.48
*= in occasione di questo tagliando ci fu un'accesa discussione in merito ai prezzi utilizzati, come si evince anche dai parziali. Alla fine fu concordato un saldo di 130.00 euro, contro i 160.00 richiesti.
-
Maggio 2010 - Tagliando 100'000 km - € 100.00**
Olio selenia multipower € 37.88
Filtro olio € 9.61
Liquido tergicristallo € 1.41
Manodopera (1.1 h) € 35.20
Smaltimento rifiuti € 1.02
** = in tale occasione mi fu proposto di rifare la distribuzione, ma dopo verifica di libretto uso e manutenzione è stata rimandata a 120'000 km.
-
Luglio 2010 - Freni km 109'450 - € 190.00***
Dischi € 98.98
Pastiglie freni ant. € 60.00
Manodopera (0.8 h) € 30.72
Smaltimento rifiuti € 0.30
*** = in occasione di tale intervento è stato applicato uno sconto sul totale pari all'iva
-
Novembre 2010
Nel pomeriggio porto la macchina in officina per il tagliando dei 120'000 km.
Spesa preventivata € 360.00

Spero il resoconto possa essere di utilità a chi voglia farsi due conti del costo (per me comunque contenuto) della manutenzione della panda.

A voi due domande
1) qualcuno ha già sostituito la distribuzione? Costo?
2) in nessuno degli interventi che ho effettuato è menzionato il filtro metano. E' un problema il non averlo mai sostituito?
alessandro_da_giussano - Lun 15 Nov 2010, 12:29
Oggetto:

sasso76 ha scritto:

2) in nessuno degli interventi che ho effettuato è menzionato il filtro metano. E' un problema il non averlo mai sostituito?


è un problema quando te lo sostituisce senza che ce ne sia bisogno, visto che l'ho pagato quasi 40€... Arrabbiato Arrabbiato
zep - Lun 15 Nov 2010, 17:32
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
2) in nessuno degli interventi che ho effettuato è menzionato il filtro metano. E' un problema il non averlo mai sostituito?

Con una Punto NP del 2005 abbiamo percorso 230.000 Km senza mai sostituire il filtro del metano.
Ora, a motore freddo, esiste una difficoltà nella commutazione Benzina / Metano quando la pressione residua nelle bombole è inferiore alla metà. Se la responsabilità fosse del filtro sporco immagino che questa si manifesterebbe anche a motore caldo.
Saluti Zep
Ospite - Mar 16 Nov 2010, 20:20
Oggetto:

Completo il report sui tagliandi come preannunciato:

Novembre 2010 - Tagliando 120'000 km - € 550.00
Cinghia distribuzione € 32.43
Cinghia trasmissione € 19.30
Tendicinghia € 35.91
Filtro aria € 13.05
Filtro antipolline € 17.30
Candele € 32.13
Pompa acqua* € 63.52
Paraflu € 12.75
Pompa acqua -SR (?) € 8.25
Olio selenia multipower € 37.18
Filtro olio € 9.65
Bocchetta diffusore € 20.32
Manodopera (4.6 h) € 151.80
Smaltimento rifiuti € 4.74

*in giornata mi hanno chiamato per avvisarmi che si sono accorti di una piccola perdita; alla consegna (a cui purtroppo non ero presente) hanno mostrato la vecchia pompa ed illustrato la perdita.

Che dire? A voler vedere il lato positivo ad ogni costo posso sempre consolarmi: questa volta il liquido tergicristallo non me lo hanno fatto pagare...!

Ciao a tutti
Pandoro - Mar 16 Nov 2010, 22:24
Oggetto:

Per "cinghia trasmissione" s'intendono la cinghia del generatore di corrente?
Ospite - Mar 16 Nov 2010, 23:57
Oggetto:

ma il controllo delle punterie? non è menzionato nemmeno quello
Ospite - Mer 17 Nov 2010, 09:34
Oggetto:

La cinghia di trasmissione è quella a servizio degli organi accessori, e quindi immagino anche dell'alternatore.

Quanto al controllo delle punterie penso sia incluso nella voce "Tagliando 120'000 km" che ho riportato con la voce "manodopera"
maximix - Mer 17 Nov 2010, 13:02
Oggetto:

Encomiabile il fatto che alcune officine ci mostrino i pezzi difettosi...ma come facciamo a sapere che sono realmente i nostri?
E' prassi consolidata quella di sostituire anche la pompa dell'acqua quando si cambia la cinghia di distribuzione. Non so se al giorno d'oggi sia una prassi ancora valida o se derivi da un retaggio del passato, in quanto la pompa vecchia con la cinghia nuova potrebbe guastasi, visto che su nessun libretto di uso e mautenzione ho mai letto di una sostituzione congiunta. Certamente è una prassi dispendiosa. Quindi, la pompa l'avrebbero sostituita ugualmente.
anacleto70 - Ven 19 Nov 2010, 11:15
Oggetto:

1° Tagliando 12.200 km Totale Euro 130,00
-Filtro Olio 13,62
-Filtro Aria 18,42
-Tagliando manut.progr 46,08 ( 1h,20)
-Olio Motore Selenia Multipower 5w30 3lt 52,50

mi sembra onesto.
voi che dite ?

Saluti
Pandoro - Ven 19 Nov 2010, 11:23
Oggetto:

Per cambiare olio e filtri ci vuole 1/2 ora o forse meno; il resto del tempo spero sia trascorso per controlli vari e generali tipo bulloneria, liquidi, regolaz. fari, ecc.
anacleto70 - Ven 19 Nov 2010, 18:40
Oggetto:

quote rimosso, inutile se si commenta il post precedente
robygavi Admin


Ho assistito, da lontano, per quasi tutto il tempo.
Diciamo che hanno fatto "sgocciolare l'olio per circa 20', poi hanno sostituito il filtro, verificato con la lampada portatile il sottoscocca, rimesso il tappo ed abbassato il ponte.
Messo L'olio, spostato l'auto in un'altra zona dell'officina e siamo già a 35-40 minuti.
poi hanno sostituito il resto, azzerato il "service", cambiato la lampadina e controllato i livelli.
Quando hanno riportato fuori l'auto hanno riaperto il cofano, praticamente davanti a me ed hanno controllato velocemente alcuni serraggi nel vano motore.

Dai +/- ci siamo...... volendo fare i pignoli hanno aggiunto 20' di troppo.

Considerando che a mio fratello, per la stessa auto, a Milano gli hanno RAPINATO 250 Euro..........
grandeporcello - Lun 22 Nov 2010, 10:47
Oggetto:

abarth72 ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Ciao,ho smontato il supporto completo del filtro aria,ma non c'è spazio per sfilare le pipette e le candele,né per inserire la chiave...almeno credo,tu sei riuscite a cambierle così?
Si fai con calma vedrai che ce la fai.Se trovi difficolta sposta i cavi. Pollice su

C'ho riprovato e ho cercato di fare con calma,ma proprio non ci sono riuscito,non mi resta che andare da un meccanico...
anacleto70 - Mer 15 Dic 2010, 14:22
Oggetto:

citazione rimossa, non serve quotare il messaggio precedente
Admin ilario


Vai a veder il sito di FPT (fiat power train).

http://www.fptpowertrain.com/ita/archivio_fotografico.htm



Si possono scaricare le foto in alta definizione del motore, in più angolazioni, così si vedono dove sono esattamente i componenti.
Ospite - Lun 3 Gen 2011, 22:22
Oggetto: Sostituzione bombole

Ciao a tutti, visto e considerata l'età delle prime panda np, qc ha già effettuato la sostituzione delle bombole?
Saluti
PP
jonniv - Lun 3 Gen 2011, 22:48
Oggetto:

Citazione:
Ciao a tutti, visto e considerata l'età delle prime panda np, qc ha già effettuato la sostituzione delle bombole?

EccheteQUA! Occhiolino
Ospite - Dom 16 Gen 2011, 21:54
Oggetto:

Ciao a tutti,

ricordo di averlo letto qui da qualche parte, ma non riesco a trovarlo: qualcuo può dirmi qual'è il codice del filtro olio bosch per la nostra amata panda? Mi accingo a fare il primo cambio olio "fatto in casa" e sto cercando di capire qual'è il filtro...
Ospite - Mer 19 Gen 2011, 20:12
Oggetto: tagliando 20mila e libretto supplementare

ciao a tutti
sono un nuovo utente e devo fare il tagliando dei 20000.
Stavo leggendo per sbaglio il forum della Punto e ho postato lì la domanda, subito cancellata. Dunque: se faccio sostituire il filtro metano, devo poi anche richiedere che sul tagliando venga scritto l'esito dei vari controlli visivi? (questa è la mia prima macchina, mai fatto un tagliando in vita mia)

Per caso c'è qualche torinese che può consigliare un'officina dove fanno i controlli per bene?

ciao e grazie,
Gianpaolo x
jonniv - Mer 19 Gen 2011, 23:04
Oggetto:

Citazione:
Stavo leggendo per sbaglio il forum della Punto e ho postato lì la domanda, subito cancellata.

Sei sicuro? Sorpreso
Se così fosse dev'esserci stato un errore umano da parte di qualcuno di noi admins.
In questi casi si sposta, solo in caso di recidività/testardaggine si comincia ad applicare il regolamento preavvisando l'utente. Basito
Ospite - Gio 20 Gen 2011, 10:09
Oggetto:

jonniv ha scritto:
Citazione:
Stavo leggendo per sbaglio il forum della Punto e ho postato lì la domanda, subito cancellata.

Sei sicuro? Sorpreso
Se così fosse dev'esserci stato un errore umano da parte di qualcuno di noi admins.
In questi casi si sposta, solo in caso di recidività/testardaggine si comincia ad applicare il regolamento preavvisando l'utente. Basito


Giuro! 1 minuto dopo aver scritto il messaggio mi sono accorto che il forum era sbagliato, allora ho rifatto il login e ho visto che di fianco al mio messaggio c'era una bella "X" che ho subito schiacciato; poi è comparsa una domanda del tipo "sei sicuro di voler cancellare il messaggio?" e io ho schiacciato sì. Il messaggio è scomparso. In effetti è strano perché adesso sul messaggio che ho scritto ieri non c'è la "X" in alto a destra. mah...

ciao

EDIT: possibile che la "X" rimanga visibile per qualche tempo e poi scompaia? Perché adesso, sul mio ultimo messaggio, la vedo
ilario - Gio 20 Gen 2011, 10:14
Oggetto:

OT! La x la vedi solo sull'ultimo messaggio, poichè la cancellazione ti è permessa solo con l'ultimo. Non puoi cancellare un messaggio se dopo del tuo ha postato qualche altro utente.
jonniv - Gio 20 Gen 2011, 15:18
Oggetto:

gianpaolof ha scritto:
Stavo leggendo per sbaglio il forum della Punto e ho postato lì la domanda, subito cancellata.

Citazione:
1 minuto dopo aver scritto il messaggio mi sono accorto che il forum era sbagliato, allora ho rifatto il login e ho visto che di fianco al mio messaggio c'era una bella "X" che ho subito schiacciato;

In pratica ci stai in pratica dicendo che è sparito il tuo messaggio dopo che tu l'hai cancellato.
Interessante! ............ Acc...

Ma le faq del forum a cosa servono e a chi, se chi non lo sa usare non le legge? Spazientito Ghigno diabolico
abarth72 - Ven 4 Mar 2011, 09:53
Oggetto: Tagliando: fai da te che fai per tre?

Tagliando:Km20000 fai da te che fai per tre. olio +filtro olio+controlli vari totale 30euri Pollice su
Ospite - Mar 15 Mar 2011, 12:58
Oggetto:

io sono a 8500 ma all'acquisto mi dissero di portarla a cambiare l'olio a 10.000
anticiperò perchè negli ultimi 15giorni mi è successo che in cambi di direzione rapidi (non ridete, basta una rotonda di raggio ristretto- destra e subito sinistra) Sorriso il computer di bordo mi da un problema all'olio "fermarsi e spegnere il motore"

non so se qualcuno ha esperienze simili ed attendo di portarla in officina a vedere, magari c'è poco olio e una curva stretta fa leggere alla macchina che ce n'è troppo poco.

comunque vedremo e speremo, ma son fiducioso perchè durante la marcia poi non fa più nulla, solo quel msg rapido durante la curva e, ripeto solo 2 volte negli ultimi 1500km.

Spazientito
macchia - Mar 15 Mar 2011, 14:54
Oggetto:

non e' obbligatorio fare un cambio olio.ma un controllo livello non mi sembra cosi' complicato Sob...
Janez - Mar 15 Mar 2011, 14:55
Oggetto:

Consiglio?
Vedi livello olio sull'astina e, se al "Min" aggiungi mezzo Kg.!
8.500 Km non è ora per il cambio... Fiat lo lo prescrive e lo fa a 20.000

P.S. Se leggi a posteriori vedrai che pochi cambiano olio a 10.000 Km!!! Occhiolino
Ospite - Lun 21 Mar 2011, 14:55
Oggetto:

Janez ha scritto:
Consiglio?
Vedi livello olio sull'astina e, se al "Min" aggiungi mezzo Kg.!
8.500 Km non è ora per il cambio... Fiat lo lo prescrive e lo fa a 20.000

P.S. Se leggi a posteriori vedrai che pochi cambiano olio a 10.000 Km!!! Occhiolino


ero praticamente senza olio...
Sbalordito

ma possibile che in 8mila km si sia consumato tanto? se così fosse mi costerebbe più in olio che in benzina
Janez - Lun 21 Mar 2011, 20:51
Oggetto:

Alt! Non è detto che ti abbiano consegnato l'auto con l'olio a livello max.
Forse è meglio che fai un rabbocco d'olio fino a raggiungere un livello accettabile tra Min e Max; poi inizi a "monitorare" ogni 1.000 Km di percorrenza detto livello. Io farei così... potrai trarre tu le conclusioni con lo scorrere dei Km. Scongiuri Se davvero consuma così tanto, sono convinto che te ne accorgi subito Pollice su
Ciao Ciao!
Ospite - Mer 23 Mar 2011, 16:48
Oggetto:

Ciao a tutti, ho appena effettuato il primo tagliando "fai da te" sulla mia Panda 1.2 NP a 60000 km perchè ero stufo di spendere un sacco di soldi per poche semplici operazioni di manutenzione.
Filtro olio 9 Euro
Filtro aria 12 euro
Filtro aria abitacolo 15 Euro
Ho deciso di acquistare 3 litri di http://www.lubadmin.com/upload/produit/FichePDF/lang_33/6342.pdf
ad 11 Euro al litro, pensate che sia un prodotto valido? Guardando la scheda le specifiche vengono completamente rispettate.......
Ospite - Mer 23 Mar 2011, 19:59
Oggetto:

Potresti postare gentilmente il tipo e codice dei filtri utilizzati?
Ospite - Mer 23 Mar 2011, 22:29
Oggetto:

Ormai è troppo tardi perchè ho buttato le confezioni comunque erano tutti prodotti di buona qualità (FIAMM ecc ecc) che mi ha consegnato il rivenditore dopo aver consultato il catalogo in base al modello di auto


[Nei botta e risposta evitate di quotare il messaggio precedente il quale quota il messaggio precedente il quale quota il messaggio precedente .......... Occhiolino ] Admin jonniv
Ospite - Gio 24 Mar 2011, 09:46
Oggetto:

6268 ha scritto:
Ciao a tutti, ho appena effettuato il primo tagliando "fai da te" sulla mia Panda 1.2 NP a 60000 km perchè ero stufo di spendere un sacco di soldi per poche semplici operazioni di manutenzione.
Filtro olio 9 Euro
Filtro aria 12 euro
Filtro aria abitacolo 15 Euro
Ho deciso di acquistare 3 litri di http://www.lubadmin.com/upload/produit/FichePDF/lang_33/6342.pdf
ad 11 Euro al litro, pensate che sia un prodotto valido? Guardando la scheda le specifiche vengono completamente rispettate.......

ANCH'IO HO FATTO LO STESSO TAGLIANDO ed ho speso 20 euro in piu di te per la manodiopera.
ho cambiato le candele in aggiunta totalòe 90 euri
il tutto naturalmente con regolare ricevuta fiscale ehm si insomma il conto era su un pezzo di cartone bianco.


comunque soddisfatto , al tagliando dei 20 mila km avevo speso in officiana autorizzata alle rapine a mano armata 180 euri solo per cambio olio e ben 2.5 ore di manodopera a 39.5 euro l'ora .

per conto mia sti criminali hanno finito di esistere.
Pandoro - Gio 24 Mar 2011, 17:39
Oggetto:

Infatti, se non fosse per la garanzia, nemmeno il sottoscritto si farebbe più rapinare dagli ufficiali Arrabbiato
Certo, c'è la scocciatura di reperire i pezzi di ricambio e smaltire l'olio legalmente, ma la soddisfazione di risparmaire i dindi... non ha prezzo Figo!
ciccionicolosi - Gio 24 Mar 2011, 20:26
Oggetto:

Salve a tutti. Giorno 16 Marzo ho effettuato il primo tagliando presso un'officina autorizzata Fiat. Nella fattura dei lavori c'è scritto che è stato usato olio "Selenia 20k". Ho chiesto al meccanico perchè avesse usato quell'olio visto che è previsto il Multipower. Mi ha risposto dicendo che il 20k andava bene lo stesso e costava qualche cosa in meno rispetto al Multipower. Ma da libretto non è previsto esclusivamente il Multipower? Ho mandato una email alla Fiat giorno 16 Marzo e sto attendendo ancora la risposta.
Ciao
grandeporcello - Dom 27 Mar 2011, 12:00
Oggetto:

Effettuato il tagliando degli 80.000 km leggermente in ritardo Ghigno

Qualche mese fa a 85.000 ho fatto da me :
olio Tamoil 5W-40 100% sint = 12 €/3l
candele 30 €
filtri aria,olio e abitacolo 30 €
Tot. fai da me = 72 €

Dal meccanico qualche giorno fa a 93.000 km
pastiglie freni = 42 €
cinghia distribuzione = 25 €
cuscinetto tendicinghia = 39 €
liquido pulizia iniettori metano = 25 €
guarnizione coperchio valvole = 12 €
controllo gioco valvole(tutto ok) e livello olio cambio,pulizia corpo farlfallato,controllo generale vettura
manodopera 90 €
tot meccanico 230 €

fortunatamente io chiedo sempre ed esplicitamente il controllo valvole,così ci siamo accorti che la cinghia di distribuzione era da cambiare,anche se la fiat la prevede ogni 120.000 km o 5 anni

Mi rimane solo da cambiare il filtro metano da prendere in concessionaria,e risolvere una perdita di aria condizionata,per il resto va alla grande.
Ospite - Mar 29 Mar 2011, 15:22
Oggetto:

Pandoro ha scritto:
Infatti, se non fosse per la garanzia, nemmeno il sottoscritto si farebbe più rapinare dagli ufficiali Arrabbiato
Certo, c'è la scocciatura di reperire i pezzi di ricambio e smaltire l'olio legalmente, ma la soddisfazione di risparmaire i dindi... non ha prezzo Figo!


Io ho la fortuna di abitare in una città che ritira nel centro smaltimento rifiuti comunale gli oli vegetali e minerali esausti, altrimenti non avrebbe senso acquistare l'auto a metano per poi inquinare l'ambiente con l'olio.
Pandoro - Mar 29 Mar 2011, 17:05
Oggetto:

Encomiabile il fine del tuo aquisto (che rispecchia il mio), ma alcuni comperano le metanizzate per il solo risparmio economico Spazientito
Ma qui siamo OT Firulì...firulà....
Ospite - Mer 30 Mar 2011, 06:46
Oggetto:

a parte il fatto che in ogni citta e paese vi è ormai un ISOLA ECOLOGICA e li ritirano senza problemi l'olio esausto, ma anche in tempi lontani quando le isole erano delle chimere io non mi sono mai sognato di buttare l'olio nei tombini, lo travasavo nella tanica in cui era stipato l'olio nuovo e lo abbandonavo al distributore di benzina. poi loro lo mettevano nel fusto olio usato. Ghigno
tonigrippa - Ven 8 Apr 2011, 16:12
Oggetto: primo tagliando

Appena fatto il primo tagliando in concessionaria FIAT,con un buon sconto e senza quei piccoli "accessori" tipo il liquido x il tergicristallo o smaltimento rifiuti (alcuni lo fanno) ecc. ,questo il dettaglio:
filtro olio 8,21
filtro clima 14,72
olio multipower gas 5w 40 3 kg. 45,51
manodopera 0,95 unita' (meno di un'ora) 45,51
il tutto x la cifra di euri 96,94.
I filtri me li hanno scontati al 40%,l'olio solo il 18%,ma alla fine non posso che essere doddisfatto.
jonniv - Ven 8 Apr 2011, 20:01
Oggetto:

Ti hanno trattato bene ma per ciò che riguarda lo sconto sui filtri ............... io ho acquistato il filtro olio per la Punto di mia moglie pagandolo 8€ da un qualsiasi rivenditore di ricambi. Occhiolino
E' un po' la storia dei pneumatici: dicono di farti il 50% di sconto ma non ti dicono che è la regola applicare sempre il 45-48% (si tratta sempre di sconto su prezzo listino)
Ospite - Mar 12 Apr 2011, 06:54
Oggetto: Re: primo tagliando

tonigrippa ha scritto:
Appena fatto il primo tagliando in concessionaria FIAT,con un buon sconto e senza quei piccoli "accessori" tipo il liquido x il tergicristallo o smaltimento rifiuti (alcuni lo fanno) ecc. ,questo il dettaglio:
filtro olio 8,21
filtro clima 14,72
olio multipower gas 5w 40 3 kg. 45,51
manodopera 0,95 unita' (meno di un'ora) 45,51
il tutto x la cifra di euri 96,94.
I filtri me li hanno scontati al 40%,l'olio solo il 18%,ma alla fine non posso che essere doddisfatto.


questo è il primo tagliando a 10 Milla km? o a 20 mila
tonigrippa - Mar 12 Apr 2011, 08:14
Oggetto:

Questo è' il tagliando dei 20000 km,fatti giusti in un anno.
Ospite - Mar 12 Apr 2011, 08:23
Oggetto:

complimenti.
a me quel tagliando li in conce è costato 200 euri .
e circa due anni fa.
paolovr - Gio 21 Apr 2011, 23:08
Oggetto:

emiliop ha scritto:
io sono a 8500 ma all'acquisto mi dissero di portarla a cambiare l'olio a 10.000
anticiperò perchè negli ultimi 15giorni mi è successo che in cambi di direzione rapidi (non ridete, basta una rotonda di raggio ristretto- destra e subito sinistra) Sorriso il computer di bordo mi da un problema all'olio "fermarsi e spegnere il motore"

non so se qualcuno ha esperienze simili ed attendo di portarla in officina a vedere, magari c'è poco olio e una curva stretta fa leggere alla macchina che ce n'è troppo poco.



è successo anche a me, 2kg di olio rabboccati e poi, dopo altri 3000km sostituzione della testa in garanzia...
ora sono a 13000
e sembra tutto a posto
ciao
Janez - Sab 21 Mag 2011, 14:24
Oggetto:

Posto adesso ma in realtà ho già percorso poco più di 5mila Km.

Tagliando 60.000 Km eseguito personalmente tra le mura domestiche:
3 Kg. olio Selenia € 32,70 dei quali occorsi solo 2,5 Kg. Del mezzo che resta farò, se servirà, un futuro rabbocco
1 filtro olio € 11,00
1 filtro aria € 14,20
1 filtro abitacolo € 18,80
Antigelo radiatore non serviva, dato che ho provato aggiungere 1/2 litro di acqua e ho superato di un pò il liv. massimo

Totale € 76,70

Da aggiungere mezza giornata di tempo libero (un sabato pomeriggio) per fare il lavoro, poichè il materiale me lo sono procurato per tempo.
Regolare smaltimento materiale esausto presso isola ecologica e/o benzinaio abituale (vicino a casa) Pollice su
Eh... eh... in officina la Panda la porterò quando avrà problemi ben più seri Occhiolino
A tutti ciao! Ciao!
Ospite - Mer 25 Mag 2011, 21:53
Oggetto:

a me hanno semplicemente detto di passare dopo 3000-4000 km per il controllo dell'olio, ma non so se sarà gratuito, chissà... Perplesso
Ospite - Gio 26 Mag 2011, 12:04
Oggetto:

paolovr ha scritto:


è successo anche a me, 2kg di olio rabboccati e poi, dopo altri 3000km sostituzione della testa in garanzia...
ora sono a 13000
e sembra tutto a posto
ciao


azz la mano lentamente vola dove non batte il sole
Sbalordito

speriamo di no, ora sono a 12.000 senza altri sintomi, solo che adesso non la uso più io ma la mia donna che non è molto attenta a segnali o rumori, sicuramente non vedrebbe il msg dela mancanza di olio, comunque con la testa ko resta a piedi, non può non accorgersene
Ghigno
Ospite - Lun 13 Giu 2011, 14:00
Oggetto:

Buongiorno a tutti. Panda NP km 8.700 circa, anchio ho fatto una benedetta rotonda ed anche a me e' comparsa la scritta nel display della mancanza olio motore. Mi fermo e praticamente l'asta dell'olio non lo segnalava neanche. Ho dovuto aggiungere litri 1,5 di olio per riportare i livelli alla normalita'. Mi reco in officina fiat e il meccanico mi dice che al prossimo tagliando mettera' un olio 15/40 . Che ne pensate? Grazie Perplesso
jonniv - Lun 13 Giu 2011, 14:51
Oggetto:

Speriamo che inizialmente il livello fosse già basso altrimenti quella che ti accingi ad utilizzare è una tecnica che di solito serve ai motori ............ quando sono usurati per bene. Occhiolino
Ospite - Mar 14 Giu 2011, 13:33
Oggetto: Sostituzione Tamburi Freni Posteriori

Salve,
volevo sapere se qualcuno ha idea di quando vanno sostituiti o se lo ha fatto, vorrei avere un riferimento in termini di Km.
Sono a circa 67000Km e nel tagliando che mi hanno fatto a 65000(che doveva essere dei 60000) non mi hanno eseguito alcuna operazione al riguardo.
Mi sta venedo il dubbio perchè la mattina alla prima frenata mi pare che fischino!

Fatemi sapere, Grazie!
Ospite - Mer 15 Giu 2011, 10:58
Oggetto:

di che parli dischi freni? non ricordo da libretto di manutenzione, ma sicuramente non dopo 60000km, a meno che ci vai in pista
Pernacchia
anche le pastiglie si cambiano quando sono usurate, se non le hanno cambiate è perchè hanno ritenuto possano durare ancora.

per quanto riguarda i fischi, se non hai sostituito nulla, non è che ha fatto una frenata brusca?
perchè a me è capitato di fare una frenata brusca e poi per 15-20 giorni talvolta fischiava, e poi ha smesso
magari con la frenata brusca si è parzialmente vetrificata la pastiglia, ma a me poi è andato a posto e poi non ha più fischiato
Ospite - Mer 22 Giu 2011, 10:18
Oggetto:

Parlavo dei tamburi posteriori, ma lo avevo messo nel titolo.....i buoni amministratori hanno visto bene di spostare il post ma si sono scordati di modificare il mio discorso.
Fatemi sapere grazie.
Ospite - Gio 23 Giu 2011, 14:33
Oggetto:

Effettuatro il 7° tagliando. Posto il resoconto (costi comprensivi di IVA):

Giugno 2011 - Tagliando 140'000 km - € 402.89

Olio selenia multipower € 49.00 (3.5 litri)
Filtro olio € 10.95
Filtro aria € 14.82
Manodopera (1.2 h) € 47.52
Bracci oscillanti ant. € 248.92
Manodopera bracci € 31.68

Mi hanno dovuto sostituire i bracci oscillanti. Erano diventati molto rumorosi. Ora va decisamente meglio.

In più a Maggio ho dovuto sostituire la batteria. Da circa due mesi la macchina all'accensione mandava in errore il computer di bordo (funzione city disattivata e accensione di quella fastidiosissima spia gialla lampeggiante sul cruscotto). Per ben due volte in officina mi hanno resettato l'errore attribuendo il problema alle candele e suggerendomi di sostituirle al prossimo tagliando. Poi un giorno la macchina si è messa in moto a stento. Allora sono stato da un elettrauto che ha verificato che la batteria non riusciva più a fornire la sufficiente corrente di spunto. L'elettrauto mi ha sostituito la batteria e ha verificato l'ottimo stato delle candele (sostituite soli 20000 km prima). In occasione del tagliando di Giugno mi hanno resettato l'errore per la III volta e da allora la spia non si è più accesa.
Tuttavia mi è capitato ancora, all'accensione, che la funzione city si disattivi. Poi la riattivo e funziona. A voi è capitato?


Ciao a tutti
Ospite - Gio 23 Giu 2011, 15:08
Oggetto:

ma perchè tu usi la funzione City? non ti sembra di guidare sulla gelatina? io non ce la faccio ad usarla....
rotoluzza - Gio 23 Giu 2011, 15:31
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
ma perchè tu usi la funzione City? ....

ciao Vincenzo,
avendo avuto la Panda 1° serie 1000 fire, senza servo sterzo per 12 lunghi anni, e dovendo cercare parcheggio a Roma, ti assicuro che quando ho avuto la funzione City sulla panda 2° serie mi è sembrato il paradiso, anche se ora ho le braccia meno muscolose Risata a crepapelle . finita la manovra è ovvio lo disattivi, comunque per me è mooolto utile. bye
lucone - Gio 23 Giu 2011, 17:48
Oggetto:

Ti capisco!! è troppo comoda per fare manovre!!
Ospite - Gio 23 Giu 2011, 21:51
Oggetto:

solleticato dalle vostre osservazioni, sono andato a fare du emanovre in garage... confermo la comodità, ma lo sterzo sembra di gelatina... sarà che sono abituato al mio furgone VW del 75 da 18 quintali senza servosterzo e senza servofreno! Occhiolino
Piter - Gio 23 Giu 2011, 22:04
Oggetto:

Mazza oh vincenzo ,allora avrai le braccie e le gambe da bodybuilder Ghigno . Comunque anch'io arrivo da 11 anni di auto senza servosterzo ,e adesso da fermo e a velocità basse ,mi sembra una piuma la panda. Mentre a velocità piu' alte lo trovo un po' troppo duretto.
Ospite - Ven 24 Giu 2011, 06:24
Oggetto:

ahahahah...viva lo sterzo gelatinoso! Ricordo ancora le manovre sulla Panda young da neopatentata con il passeggero malcapitato di turno che si attaccava al volante per aiutarmi a girarlo!
Non ho ancora fatto grandi parcheggi...ma lo sterzo è già così tenero di suo...che mi dimentico dell'esistenza della funzione city!
Ospite - Ven 24 Giu 2011, 08:02
Oggetto:

Piter ha scritto:
Mazza oh vincenzo ,allora avrai le braccie e le gambe da bodybuilder Ghigno . Comunque anch'io arrivo da 11 anni di auto senza servosterzo ,e adesso da fermo e a velocità basse ,mi sembra una piuma la panda. Mentre a velocità piu' alte lo trovo un po' troppo duretto.


in effetti sono alto 1.70 e peso 80 kg, e ho una certa "robustezza" costituzionale... Ghigno

Anche io trovo lo sterzo duretto ad alta velocità rispettto ad esempio alla uno fire che guido talvolta.. Però è un effetto voluto... la panda ha l'interasse corto, non è costituzionalmente molto stabile ad alta velocità visto anche l'assetto alto, e lo sterzo duro aiuta a contenere manovre che potrebbero risultare pericolose....

Con la uno, per avere uno sterzo manovrabile in manovra, ti rimane uno sterzo leggerissimo quando vai forte, ma bisogna anche dire che un colpo di sterzo, sul quel volante da 4 giri da tutto dx a tutto sx, non è che fai grossi spostamenti laterali... con la panda, e lo sterzo leggero, un colpo di sterzo a 120 km/h... ti ribalti.... Figo!
lucone - Ven 24 Giu 2011, 08:08
Oggetto:

Guarda che il city sopra i 50 Km/h si disattiva!!
Ospite - Ven 24 Giu 2011, 08:43
Oggetto:

si, lo so.
quindi city o non city, ad alta veloità lo sterzo, per quanto assistito, rimane un po' duretto, esattamente come dice Piter...
La mia marea precedente, con idroguida, aveva lo sterzo più leggero in velocità.
Piter - Sab 25 Giu 2011, 11:01
Oggetto:

X Vincenzo

Hai spiegato esattamente il mio punto di vista , anch'io in fatti faccio il paragone con la mia auto precedente (innocenti 1000 = uno) ,e mi ritrovo in tutto quello che hai detto.
Ospite - Lun 22 Ago 2011, 14:54
Oggetto:

chiedo un consiglio: tra 1500 km arrivo a 40mila e quindi devo fare il tagliando

l'auto ha 3 anni, quindi fuori garanzia

in zona monza/brianza, quale officina consigliate? l'auto e' stata acquistata a desio

grazie
alessandro_da_giussano - Lun 22 Ago 2011, 21:04
Oggetto:

l'hai presa dallo zappa?? per il tagliando ti consiglio lo zappa: 150€ liquidi, filtri e manodopera inclusa. se non ricordo male a 40 mila non avevano fatto nessun intervento..
Ospite - Lun 22 Ago 2011, 21:09
Oggetto:

alessandro_da_giussano ha scritto:
l'hai presa dallo zappa?? per il tagliando ti consiglio lo zappa: 150€ liquidi, filtri e manodopera inclusa. se non ricordo male a 40 mila non avevano fatto nessun intervento..


Si, proprio da loro e mi sono trovato bene finora... Loro fanno anche la sostituzione delle bombole ai 4 anni?
alessandro_da_giussano - Lun 22 Ago 2011, 21:18
Oggetto:

non lo so, la mia ha 2 anni e mezzo e 80 mila km.
l'officina è chiusa fino al 28, oggi ha riaperto solo la concessionaria (ci son andato convinto che era aperta...devo fare anch'io il tagliando)
Ospite - Mer 31 Ago 2011, 11:02
Oggetto: Tagliando 40.000 "fai da me"

Tagliando 40.000 "fai da me" (garanzia scaduta):

olio Total 10w/40 4lt (usati 3) 16,70 euro (Carrefour)

kit tagliando (ricambi originali) 59,00 euro (Ebay)
1 filtro olio 46544820
1 filtro aria 55183269
1 filtro abitacolo 46723321
4 candele 55188857

mano d'opera 0,00euro

totale 75,70 euro

ciao.
Ospite - Mer 31 Ago 2011, 13:06
Oggetto:

dove sta il filtro abitacolo della panda?
Ospite - Mer 31 Ago 2011, 14:30
Oggetto: filtro abitacolo

...." per raggiungerlo devi smontare il fianchetto zona piedi passeggero, è fissato con una vite, e li dietro trovi un tappo rettangolare alto e stretto, lo togli e sfili il filtro".

"Step 1: dal lato passeggero rimuovere la copertura in plastica. (con delicatezza perché è ad incastro)

Step 2: rimuovere le due viti sul coperchio rettangolare e togliere il coperchio.

Step 4: estrarre il filtro facendo attenzione al verso in cui si trova.

Step 5: pulire/sostituire il filtro e reinserirlo nel verso giusto.

Step 6: chiudere il coperchio e rimettere la copertura in plastica esterna. "

Tempo: 10'/15'


Ciao,
jonniv - Mer 31 Ago 2011, 14:45
Oggetto:

........ e lo Step 3! Spaventato
Pernacchia Ghigno
Ospite - Mer 31 Ago 2011, 15:05
Oggetto:

caro molisano... (sono originario di campolieto... Occhiolino ) la tua panda ha il climatizzatore automatico?
perchè con quello manuale, a detta della fiat, il filtro non viene montato.
Perchè se ci fosse anche su quelle come la mia con il climatizzatore manuale, sarebbe bene ricordarsi di cambiarlo.
Se non ci fosse, potrei approfittare per mettercelo, ci sarà sicuramente tutto l'alloggiamento e la predisposzione, come è stato per la luce dle bagagliaio...
mapo - Mer 31 Ago 2011, 21:29
Oggetto:

quando ho acquistato la panda ho chiesto espressamente del filtro mi hanno detto che c'è, penso che sia vero perchè dentro l'auto non si forma polvere.
diciamo che lo volevo per quello più che per la salute!!
spina - Mer 31 Ago 2011, 21:52
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
caro molisano... (sono originario di campolieto... Occhiolino ) la tua panda ha il climatizzatore automatico?
perchè con quello manuale, a detta della fiat, il filtro non viene montato...

che senso mai avrebbe? Boh!
mapo - Mer 31 Ago 2011, 22:13
Oggetto:

il senso più grande e potente "risparmiare"!!
grandeporcello - Gio 1 Set 2011, 14:27
Oggetto:

Io ho il clima manuale e confermo la presenza del filtro,cambiato con le mie mani Occhiolino
Ospite - Sab 3 Set 2011, 23:53
Oggetto:

Ciao vincenzoVW1200,
di seguito il link alla condotta guidata per individuare e sostituire il filtro abitacolo.


http://www.mann-hummel.com/mf_prodkata_all/einbau/HBYCfTzR.pdf
tiopepe - Dom 4 Set 2011, 02:48
Oggetto:

Un grazie per aver indicsto dove si trova.. Me lo sono chiesto giusto ieri guardando il cassettino. Risata
Ospite - Dom 25 Set 2011, 07:00
Oggetto:

Scusate ma il collaudo alle bombole quando va fatto?
abarth72 - Dom 25 Set 2011, 07:04
Oggetto:

telekaiman ha scritto:
Scusate ma il collaudo alle bombole quando va fatto?
Ciao il collaudo alle bombole su un impianto originale tipo quello della panda va fatto ogni 4 anni,Vai alla discussione collaudo bombole ti spiegano tutto.
Ospite - Lun 26 Set 2011, 07:37
Oggetto:

GIAGGIO ha scritto:
Ciao vincenzoVW1200,
di seguito il link alla condotta guidata per individuare e sostituire il filtro abitacolo.


http://www.mann-hummel.com/mf_prodkata_all/einbau/HBYCfTzR.pdf



grazie a nome mio e di tutti coloro che useranno queste preziose informazioni.
Ospite - Mar 27 Set 2011, 06:47
Oggetto: Mestre e dintorni

Qualcuno puo indicarmi una officina autorizzata - non troppo esosa - dove effettuare il primo tagliando ? Grazie !
Ospite - Lun 24 Ott 2011, 11:01
Oggetto: Manutenzione ordinaria -Fiat Panda 1,4 Natural Power MY 2011

Ciao ragazzi,
dopo 7000 km percorsi perlopiù a metano ho dato un occhiata ai livelli dei liquidi. Devo ammettere che si tratta davvero di una vettura ben equipaggiata e le sue dimensioni compatte mi hanno spesso aiutato nei pacheggi di una città caotica come Padova. Ho girato molto perlopiù in Veneto e piano piano sto scoprendo nuovi distributori.

Per scupolo ho controllato i liquidi:
1) L'olio motore ha cambiato decisamente colore passando dal giallino chiaro quasi invisibile a un colore marroncino decisamente più marcato. Il livello adesso è circa a 3/4 di asticella. Appena trovo il SELENIA MULTIPOWER GAS 5W-40 da un distributore lo rabbocco (da Bep's ho trovato solo un Castrol che rispetta le specifiche FIAT 9.55535-S2 e non le FIAT 9.55535-T2 della Panda).
2) Il liquido freni (di colore giallo) è invece perfetto come me l'hanno venduto sia a livello sul max che di colore.
3) Il livello liquido radiatore invece è decisamente calato, non al minimo ma molto vicino. Ho comprato quindi il PARAFLù UP di colore rosso da mischiare con l'acqua demineralizzata e mi accingevo a fare il rabbocco a motore fermo (la mattina dopo tutta la notte). Qualcuno di voi l'ha già fatto? Sul libretto c'è scritto "svitare il tappo" e rabboccare. Dopo 10minuti che provavo ad aprirlo ho scoperto che è come bloccato da due beccucci che sporgono dal tappo stesso e vendono bloccati da una guida sulla vaschetta. In pratica è come se il tappo sia fatto a forma di C (con due beccucci che sporgono) e sulla vaschetta c'è una guida con la parte mancante di questa C. Mi domando come diavolo posso "svitare" questo tappo? Sono sicuro che si tratti di un dispositivo di sicurezza come quello della candeggina o di alcuni farmaci ma non so proprio come fare. Idee?
Dovrei verificare altro secondo voi?
Ospite - Lun 24 Ott 2011, 11:13
Oggetto:

Con la mia panda sono a 11200.
Per l'olio motore, io direi di non rabboccare. Anche sulla mia è calato un po', ma veramente poco.
Dal trend di consumo sei perfettamente in grado di arrivare al tagliando dei 20.000 dove te lo cambieranno tutto. Fra minimo e massimo ci vuole circa un litro. Io non andrei alla ricerca di olio da rabboccare. Lo tieni sotto controllo e ti preoccupi di rabboccare solo se arriva fino al minimo.
Per il liquidi raffreddamento, invece, sulla mia al massimo era e al massimo sta. Io direi di passare in Fiat e chiedere in officina. Mi sembra un consumo anomalo per soli 7000 km. Nell'occasione imparerai da loro come si svit ail tappo. Il concessonario dove ho acquistato la vettura mi fa passare d aloro ogni 5.000 km e mi fanno questi controlli in mia presenza in 3 minuti, a titolo gratuito.
Ospite - Lun 24 Ott 2011, 11:39
Oggetto:

Grazie Vincenzo per i suggerimenti, quasi quasi ricontatto il commerciale che mi ha venduto la macchina. Allego una foto per meglio capire il mio problema di tappo (con le C forse si capisce poco): http://imageshack.us/photo/my-images/841/img20111024122729.jpg/. In questa foto vedete anche il livello: http://imageshack.us/photo/my-images/835/img20111024122645.jpg/. In un forum sulla punto si dice di alzare leggermente il tappo e svitare, penso che l'idea sia giusta ma non funziona.
cpaolo67 - Lun 24 Ott 2011, 12:00
Oggetto:

mrevolution85 ha scritto:
... In un forum sulla punto si dice di alzare leggermente il tappo e svitare, penso che l'idea sia giusta ma non funziona.


A vedere la foto sembrerebbe proprio l'unica possibilità per poterlo svitare...
P.S.: ma sul librettino dell'auto non c'è nulla???
Ospite - Lun 24 Ott 2011, 13:17
Oggetto:

ma passa in officina... fai prima e non rischi di fare danni. Così gli chiedi pure se a loro sembra normale sia il consumo di liquido, nonchè le modalità di apertura del tappo.
Ad esempio un tappo difettoso comporta una perdita per evaporazione, che giustifica il consumo di acqua.
macchia - Lun 24 Ott 2011, 13:34
Oggetto:

hai provato a premere il tappo e poi svitarlo.essendo una sicurezza ci può stare anche che la vite sia contraria. Scongiuri Acc...
Ospite - Mar 25 Ott 2011, 16:40
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
ma passa in officina... fai prima e non rischi di fare danni.


Ciao ragazzi,
sono appena tornato dall'officina del concessionario che mi ha venduto la macchina. Nel frattempo sono arrivato a 7200km. Il tappo era solo duro perché è nuovo, con il meccanico si è aperto al primo colpo, mi ha fatto provare ed adesso sembra più umano da aprire. Si è raccomandato di guardare sempre che le linguette si trovino nel punto giusto dopo aver chiuso il tappo.
Mi ha fatto rabbocchino di paraflù e di olio e mi ha congedato dicendomi che ci vediamo per il tagliando. Faccio notare che non ha voluto soldi per la verifica e il rabbocco.

Con l'occasione gli ho chiesto anche di un altro problema che mi è capitato due volte, quando metto in moto l'indicatore della benzina mi dice "effettuare rifornimento" anche se di benzina ce n'è. Mi ha detto che semplicemente basta attendere 4secondi prima di mettere in moto così la macchina termina il self-test.
Grazie mille a tutti per l'aiuto.
Ospite - Mer 26 Ott 2011, 18:47
Oggetto:

ieri ci ho provato, ma non ci sono riuscito... che figura... ho revisionato motori e adesso, per paura di fare danni ad un tappo di una macchina in garanzia (che non ho mai avuto prima d'ora) mi fermo come un ebete.... Figuraccia
Ospite - Mer 26 Ott 2011, 21:47
Oggetto:

Mi fa piacere che non sia stato l'unico ad avere problemi di apertura. Penso che sia più facile aprirlo quando il motore è ancora tiepido ovvero dopo un pò che hai spento la macchina ma non si è ancora raffreddata del tutto. Da quanto ho capito il circuito è a pressione e questo dettaglio potrebbe incidere. Ad ogni modo è vero, basta "svitare" e nient'altro, non tirare in alto o in basso, solo ruotare con decisione.
abarth72 - Gio 27 Ott 2011, 07:54
Oggetto:

Ciao vincenzoVW1200 passa in officina e digli il problema se la macchina è in garanzia li fai aprire il tappo al meccanico potrebbe esserci il tappo o il filetto del radiatore rovinato se è cosi te lo sostituiscono in garanzia ma più aspetti peggio è. Pollice su
Ospite - Gio 27 Ott 2011, 08:59
Oggetto:

ma infatti è proprio quello che avevo suggerito di fare al nostro amico in difficoltà.
Il tappo è proprio fatto in quel modo che ha due linguette che si incastrano dentro una sede. Solo che non sono riuscito a trovare un modo per sbloccare, se non "forzare", cosa che ovviamente lascerò fare alla rete di assistenza. Da progettista meccanico, a me me pare 'una strunzata'....aver sceto un sistema così rudimentale. Quei dentini di blocco sulla vaschetta dureranno si e no per 4/5 aperture....
cpaolo67 - Gio 27 Ott 2011, 09:03
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:

Da progettista meccanico, a me me pare 'una strunzata'....Quei dentini di blocco sulla vaschetta dureranno si e no per 4/5 aperture....


Mai sentito parlare di "rotture programmate"??? Ghigno diabolico (E io pagoooo!!!! Arrabbiato )
Ospite - Gio 27 Ott 2011, 09:35
Oggetto:

se mi accorgo che all'apertura che farà il meccanico del concesssionario del meccanico è tale da rompere nel tempo qualcosa, stai pur tranquillo, che a garanzia scaduta, i dentini di blocco del tappo li limerò io, li sostituirò con dei segni, e sarà mia cura, ad ogni chiusura del tappo, allinearli.
Ecchecappero, dopo aver ricostruito due motori, mi faccio fregare da due escrescenze di plastica.
Anche se, a onor del vero, motivi per aprire quel tappo non ce ne dovrebbero essere. Se serve aprirlo spesso, ci sono altri problemi, più gravi, su manicotti, testata, radiatore, radiatorino riscaldamento, etcetera...
Pandoro - Gio 27 Ott 2011, 17:27
Oggetto: eureka!

Hai provato banalmente ad allontanare il dente che oppone resistenza con un cacciavite? Spazientito
Ospite - Ven 28 Ott 2011, 07:27
Oggetto:

no, ma ci proverò quando avrò necessità di rabboccare.
Però, devo dire che i compilatori del manuale di istruzioni della Panda non lo devono aver apero mai il tappo.... Ghigno diabolico


Il livello del liquido deve essere controllato a motore freddo
e deve essere compreso tra i riferimenti MIN e MAX
visibili sulla vaschetta.
Se il livello è insufficiente, versare lentamente, attraverso
il bocchettone A della vaschetta, una miscela al 50% di
acqua demineralizzata e di liquido PARAFLUUP della
PETRONAS LUBRICANTS, fino a quando il livello è vicino
a MAX.
La miscela di PARAFLUUP ed acqua demineralizzata alla
concentrazione del 50% protegge dal gelo fino alla temperatura
di –35°C.
Per condizioni climatiche particolarmente severe, si consiglia
una miscela del 60% di PARAFLUUP e del 40% di acqua
demineralizzata.
L’impianto di raffreddamento motore utilizza
fluido protettivo anticongelante
PARAFLUUP. Per eventuali rabbocchi utilizzare
fluido dello stesso tipo contenuto nell’impianto
di raffreddamento. Il fluido PARAFLUUP non
può essere miscelato con qualsiasi altro tipo di fluido.
Se si dovesse verificare questa condizione evitare
assolutamente di avviare il motore e contattare
la Rete Assistenziale Fiat.
L’impianto di raffreddamento è pressurizzato.
Sostituire eventualmente il tappo
solo con un altro originale, o l’efficienza dell’impianto
potrebbe essere compromessa. Con motore
caldo, non togliere il tappo della vaschetta:
pericolo di ustioni.

Nessuna menzione di come aprire il tappo
Ospite - Gio 10 Nov 2011, 10:23
Oggetto:

pandina perfetta fino a.... al tagliando
Ghigno diabolico

macchina perfetta, vado a fare il 1° tagliando dei 20k km, torno a casa
dal giorno successivo la macchina fatica ad accendersi (candele non sostituite a fattura, magari mi hanno tolto le mie belle nuove e messe su di vecchie, sono fino arrivato a pensare questo ma andarlo a chiedere al capo officina mi pare eccessivo, anche se ci ho pensato)
poi la macchina fa un ta ta ta a freddo, mi sono fermato a vedere l'olio e l'asticella si sporca fino a 4-5 cm sopra il liv massimo (a motore acceso ero per strada)

Pollice verso

oggi visita alla fiat e alla faccia della manutenzione programmata per mantenere i liv di efficienza
Janez - Gio 10 Nov 2011, 18:35
Oggetto:

Il livello dell'olio però è di regola controllarlo quando il motore è spento da almeno 10 minuti, non con il motore acceso! RTFM! Bonk!
Ospite - Gio 10 Nov 2011, 23:21
Oggetto:

devo fare ammenda... Figuraccia
per il tappo vaschetta paraflu basta svitare.
L'arpionismo funziona per impedire di serrarlo troppo forte richiudendo.
Ospite - Ven 11 Nov 2011, 10:10
Oggetto:

Janez ha scritto:
Il livello dell'olio però è di regola controllarlo quando il motore è spento da almeno 10 minuti, non con il motore acceso! RTFM! Bonk!


ihih si infatti, sono ignorante ma immaginavo che fosse così... poi comunque ho fatto la misura per strada mentre la mia compagna andava al lavoro, in mezzo alla nebbia, insomma fatta un pò di corsa allarmato dal tic tac...

ad ogni modo in un mese mi aveva bevuto 1/4 dell'olio motore... per il picchio come se picchiasse in testa il rumore è "normale con il primo freddo" mah... ovviamente senza scrivere nulla solo dicendolo verbalmente... se continua gliela lascio giù, poi che me lo scrivano che è tutto a posto, almeno non potranno dirmi "non hai mai segnalato il problema come mi dissero con altre macchine
tiopepe - Ven 11 Nov 2011, 15:56
Oggetto:

Quando uno non sa, deve prima leggersi il manuale uso e manutenzione il primo giorno che porta a casa l'auto e fare un ripassino veloce quando si deve intervenire.
abarth72 - Ven 11 Nov 2011, 15:56
Oggetto:

Pollice verso Assolutamente no! nessun rumore di picchiamento in testa è normale per il freddo ancorpiù se la macchina è nuova.Ascolta senza offesa come controlli tu l'olio sembra chè la meccanica sia la moglie del meccanico;) Occhiolino ovviamente scherzo comunque vai dal concessionario e spiega il problema senza sotto valutare niente perchè in concc. sono furbi a farti tante parole fin chè sei in garanzia ma dopo,chi paga?ciao Pollice su Pollice su facci sapere.
alessandro_da_giussano - Ven 11 Nov 2011, 18:15
Oggetto:

tagliando degli 80 mila km:
- filtro aria 5,44 €
- filtro olio 3,86 €
- filtro antipolline 10,91 €
- 3 kg olio selenia 20k 40,41 €
- 4 candele 34,3 4€

acquistati ricambi presso un ricambista con sconto "amico di dipendente" del 70% sui primi 2 filtri, 50% sul filtro antipolline, 10% sull'olio e 21% sulle candele.
(lo sconto lo fanno a tutti i clienti sul prezzo del listino, come dai gommisti, non so quant'è di solito)

filtro aria montato da solo in 30 secondi, per il resto sono andato presso il carrefour di paderno dugnano (MI), nell'officina di fianco al benzinaio dove portando tutto il materiale con 26€ hanno cambiato l'olio, filtro olio, filtro antipolline e le candele, non sono superprofessionali ma a svitare un tappo e cambiare 1 filtro son riusciti senza problemi...senza chiedere 54€ di manodopera orario Occhiolino Occhiolino

i prezzi della manodopera sono 2€ a candela, 5€ filtro antipolline e 13€ per cambio olio e filtro. per chi fosse interessato il filtro aria dovrebbe esser 3€.

TOTALE: 78,62 € solo per filtri e olio, per le candele bisogna aggiungere altri 42,30 €
in officina fiat si va dai 150€ ai 200€ solo per liquidi e filtri, per le candele sulle 60€ circa + manodopera...

il liquido del cambio va sostituito?? sul libretto non ho trovato nulla a riguardo, parla solo del liquido freni.

EDIT: rabbocco paraflu e liquido lavavetri fatto nel garage, i flaconi da un paio di litri si trovano a pochi euro in qualsiasi supermercato/ricambista
grandeporcello - Ven 11 Nov 2011, 19:09
Oggetto:

Riguardo l'olio del cambio sul libretto della panda non è menzionato,su altri libretti di altre auto,per es.ho la lancia delta 1.6, è prevista la sostituzione ogni 120.000 km,comunque almeno un controllo del livello visto il tuo chilometraggio male non farebbe.
abarth72 - Ven 11 Nov 2011, 20:07
Oggetto:

Un controllo puoi farlo conviene sempre.La sostituzione solitamente viene quando si sost. la frizione. ;)alessandro_da_giussano Ottimo tagliando. Vittoria! Vittoria! Ciao! Ciao!
grandeporcello - Ven 11 Nov 2011, 20:55
Oggetto:

alessandro_da_giussano ha scritto:
tagliando degli 80 mila km:
- filtro aria 5,44 €
- filtro olio 3,86 €
- filtro antipolline 10,91 €
- 3 kg olio selenia 20k 40,41 €
- 4 candele 34,3 4€


Ottimi prezzi,i filtri mai trovati da me a questi prezzi,solo le candele le trovo a 30 € o poco meno.Visto che hai acquistato tu i ricambi,se posso permettermi,non vale la pena spendere 40 € per il selenia,quando altri oli(prendo spesso il tamoil)con stesse caratteristiche si trovano in offerta negli ipermercati tranquillamente a 3 €/litro.
alessandro_da_giussano - Dom 13 Nov 2011, 13:40
Oggetto:

già, di solito usavo castrol o tamoil consigliato da molti meccanici, c'è anche la versione specifica per metano e me la sarei cavata con metà prezzo, sarà per la prossima volta.

dove controllo il livello dell'olio del cambio??
abarth72 - Dom 13 Nov 2011, 14:26
Oggetto:

livello dell'olio del cambio,si controlla con macchina sul piano e spenta con freno stazionamento inserito,poi ti sdrai lateralmente sotto livello del paraurti mettendo la testa un po’ sotto il motore,avendo il cambio dritto a te lì vedi un tappo a brugola,circa alla metà del cambio. Sviti il tappo lentamente con una brugola N.12,appena esce l'olio lo richiudi. Significa livello ok. Se non esce devi agg. un po’ d’olio per cambi con una siringa per ripristinare il giusto livello. http://imageshack.us/photo/my-images/17/immaginepmi.jpg/ Occhiolino Ciao!
alessandro_da_giussano - Dom 13 Nov 2011, 21:19
Oggetto:

ok, appena ho tempo controllo, grazie.
tiopepe - Lun 14 Nov 2011, 04:41
Oggetto:

Qualcuno sa se esiate una tabella ufficiale dei costi dei tagliandi aggiornata al 2011?
alessandro_da_giussano - Lun 14 Nov 2011, 13:08
Oggetto:

non ne ho idea, anche perché da officina autorizzata fiat ad un altra a pochi km cambia anche di molto: oltre alla manodopera da 54€ all'ora rispetto ai 32€ di quella più economica cambia il prezzo anche dei singoli ricambi.
quello più economico l'ho trovato a 150€ solo liquidi (anche olio), filtri e manodopera compresa, fino ai 250€ sempre in officine autorizzate fiat.
tiopepe - Mar 15 Nov 2011, 01:22
Oggetto:

Non esiste una tabella come uella toyota?
Ospite - Gio 24 Nov 2011, 18:29
Oggetto:

tagliando 100.000km zona milano

sostituito cinghia distribuzione, cinghia trasmissione, pompa acqua, olio e filtri assortiti, freni no, cambiati a 60-70.000 non ricordo bene, spesa 680E

eseguito tutto per manutenzione periodica, nessun problema da segnalare fino ad adesso, molto soddisfatto della pandina

f
grandeporcello - Gio 24 Nov 2011, 18:39
Oggetto:

Mamma che prezzi!
tiopepe - Ven 25 Nov 2011, 02:27
Oggetto:

La 1400 non ha la catena della distribuzione che è eterna?ok la cinghia in gomma dei servizzi e un tagliandino, ma gli altri 500 euro dove sono?
Ospite - Ven 25 Nov 2011, 11:23
Oggetto:

sinceramente dubito che la distribuzione possa essere eterna Sorriso

oggi non ho macchina con me, comunque ci sono i 2 tendicatena 20-30 l'uno, la pompa dell'acqua forse 70, 4,5 ore di mano d'opera a 35e, l'iva

devo dire però che tutti gli altri tagliandi non li ho fatti, olio e filtro da midas e via
ai 100mila è bene cambiare parti che in caso di rottura provocano danni enormi, la distribuzione, o fermo macchina chissà dove con la cinghia servizi, che di per se è una stupidata di problema ma se non ti capita dietro casa è una bella scocciatura in quanto non gira più l'acqua di raffreddamento ed hai giusto il tempo di accostare prima di spegnere la macchina

(avevo una citroen cui si rompeva spesso e ne tenevo una di scorta nel baule almeno mi facevano il depannage direttamente senza passare dall'officina)

f
tiopepe - Ven 25 Nov 2011, 13:37
Oggetto:

La catena distribuzione è eterna e sta sui 300.000 km. La cinghia servizzi in toyota si cambia a 105.000 fiat mi sembra 80.000 non ho qui lbretto.
Ma ti han canbmbiato i tenicatena o catena o cinghia distribuzione?
grandeporcello - Ven 25 Nov 2011, 15:20
Oggetto:

La 1.2 e la 1.4 litri hanno la cinghia di distribuzione,è la 1.3 mjtd ad avere la catena.Per la 1.2 la sostituzione della cinghia è da effettuarsi a 120.000 km o 5 anni,con controllo ispettivo da farei ai 60000.Non so gli intervalli della 1.4.
alessandro_da_giussano - Dom 27 Nov 2011, 13:36
Oggetto:

per i tagliandi oltre a carrefour dove ci son stato 2 settimane fa ho trovato anche midas con buoni prezzi, però devo cercare qualcuno che ci è stato. da carrefour vai e fanno quello che chiedi te senza aggiungere altri interventi, da midas ti fanno i controlli ma volevo sapere se cominciano con la lista: ci son da cambiare le spazzole, rifare le pastiglie, gli ammortizzatori da caricare, ecc... tra meno di 1 annetto lo proverò Occhiolino

listino prezzi:
http://midasitalia.riverflow.towertech.it/admin/admin_content/file/fckeditor/Tagliandi_autunno_2011.pdf
tiopepe - Lun 28 Nov 2011, 15:20
Oggetto:

Olio filtri pastiglie e cinghie te li fa anche il distributore. Una volta ogni 60.000 io andrei comunque in fiat a fare i lavori . Puoi anche evitare il tagliando e chiedere solo olio e filtri o solo cambio cinghie. Non sei obbligato a fare tagliandi completi in nessuna parte del mondo Sorriso
Ospite - Lun 28 Nov 2011, 16:45
Oggetto:

non si chiama più tagliando, ma manuntenzione "on demand".... Occhiolino
Ospite - Mer 14 Dic 2011, 10:24
Oggetto:

Scusatemi ma il primo tagliando alle bombole viene fatto a 5 anni ?

Panda 1.2 2007

Grazie.
grandeporcello - Mer 14 Dic 2011, 14:04
Oggetto:

4 anni.
Pandoro - Mer 14 Dic 2011, 16:53
Oggetto:

La revisione bombole ogni 4 anni (c'è un' apposita discussione).

Io ho già provveduto, tu sei in ritardo! Glab!
jonniv - Mer 14 Dic 2011, 17:22
Oggetto:

maxmeridio ha scritto:
Scusatemi ma il primo tagliando alle bombole viene fatto a 5 anni ?

Panda 1.2 2007

Grazie.


Come hanno fatto a revisionarti l'auto senza che tu abbia preventivamente revisionato le bombole? Sbalordito Spazientito
Ospite - Mer 14 Dic 2011, 17:44
Oggetto:

ma ti stupisci? ci sono auto che a revisione ci vanno solo con il libretto...
in altri casi, la mettono sui rulli, frena.... ok! e via
Pandoro - Mer 14 Dic 2011, 18:11
Oggetto:

Mi sorge or-ora il dubbio: l'impianto è di serie o aftermarket?

Nel secondo caso mi sembra che la revisione bombole sia ogni 5 anni ma è meglio che consulti il topic specifico per verificare Spazientito
MetanPower - Mer 14 Dic 2011, 19:04
Oggetto:

jonniv ha scritto:

Come hanno fatto a revisionarti l'auto senza che tu abbia preventivamente revisionato le bombole? Sbalordito Spazientito


Ipotizziamo auto acquistata in dicembre 2007, le bombole (come la revisione) scadono a dicembre 2011. Bene se uno va a fare la revisione in dicembre, le bombole non sono ancora scadute e la macchina passa, non vedo quale sia il problema...
Ospite - Mer 14 Dic 2011, 19:15
Oggetto: secondo tagliando

Salve a tutti,
possiedo una Panda a metano che ha al suo attivo 33000 km. Ho fatto il primo tagliando a circa 16000 km (avrebbero dovuto essere 20000, ma era già passato una anno...), qualcuno di voi mi sa dire quando devo fare il secondo tagliando?
Grazie a tutti,
Roberta
macchia - Mer 14 Dic 2011, 21:33
Oggetto:

a un anno dal primo oppure 20.000km................ Scongiuri
jonniv - Mer 14 Dic 2011, 22:31
Oggetto:

MetanPower ha scritto:
jonniv ha scritto:

Come hanno fatto a revisionarti l'auto senza che tu abbia preventivamente revisionato le bombole? Sbalordito Spazientito


Ipotizziamo auto acquistata in dicembre 2007, le bombole (come la revisione) scadono a dicembre 2011. Bene se uno va a fare la revisione in dicembre, le bombole non sono ancora scadute e la macchina passa, non vedo quale sia il problema...


Io ho letto Panda 1.2 2007 ...........
Ospite - Ven 16 Dic 2011, 11:50
Oggetto:

Confermo panda natural power di Ottobre 2007, per la revisione me lo ha detto una concessionaria FIAT della zona (devono convertire l'auto da autocarro ad autovettura).

Io sapevo 4 anni ...possibile ????
Grazie. Figuraccia
grandeporcello - Ven 16 Dic 2011, 12:15
Oggetto:

maxmeridio ha scritto:
(devono convertire l'auto da autocarro ad autovettura).

Cioè??? Glab! Glab! Glab!
jonniv - Ven 16 Dic 2011, 15:24
Oggetto:

maxmeridio ha scritto:
Confermo panda natural power di Ottobre 2007, per la revisione me lo ha detto una concessionaria FIAT della zona (devono convertire l'auto da autocarro ad autovettura).

Io sapevo 4 anni ...possibile ????
Grazie. Figuraccia


Aggiungi 4 anni ad Ottobre 2007 (scrivevi 1.2 2007 e sembrava fosse 1° Febbraio Spazientito ) e comunque sei fuori.
Stai circolando con la revisione scaduta e bombole idem!!!!!! Nein!
Ospite - Mer 21 Dic 2011, 10:45
Oggetto:

Confermo porto le bobole in revisione, mi hanno chiesto 100-120 € ma è troppo ??

La Panda era una Van con i seggiolini postgeriori e quindi la trasformo in autovettura, ho già avuto il nulla osta dalla FIAT !!!


PS Buon NATALE !!!
Pandoro - Mer 21 Dic 2011, 11:35
Oggetto: ancora sulla revisione bombole

Mediamente chiedono 150€ a bombola ma se

Citazione:
(...) porto le bobole in revisione (...)


perché sei un meccanico (ma non autorizzato alle revisioni bombole) e quindi risparmieresti sulla manodopera, sei nella media.

Trovato il topic sulla "revisione bombole quadriennale"?


Anticipo anch'io gli auguri: "BUON NATALE"
jonniv - Mer 21 Dic 2011, 15:13
Oggetto:

maxmeridio ha scritto:

La Panda era una Van con i seggiolini postgeriori e quindi la trasformo in autovettura, ho già avuto il nulla osta dalla FIAT !!!

Puoi spiegare per bene cos'hai ricevuto e da chi?
Un nulla osta da FIAT è merce agognata da più di un utente! Occhiolino
Ospite - Mer 21 Dic 2011, 16:56
Oggetto:

La Panda che ho acquistato era immatricolata Van (Autocarro) ma con la presenza dei sedili poteriori, comrpeso le cinture)

Chi me l'ha venduta ha incaricato l'agenzia per la trasformazione in autovettura 4 posti e ci servono:

Nulla Osta da Fiat (documento che dichiara la possibilità di trasformare la vettura), controllo presso autofficina FIAT (presenza dei sedili e cinte), poi collaudo presso motorizzazione per il passaggio ufficiale.

Dei 100/120 € chiestimi sono complessivi per le due bombole, me lo fa il mio meccanico che è autorizzato.
Ospite - Mer 28 Dic 2011, 22:31
Oggetto:

Buonasera!
Rieccomi...a quasi 9500 km percorsi...per chiedere un po' di informazioni tecniche...ovvero : il concessionario mi ha consigliato il primo tagliando a 15000km...è opportuno fare un cambio d'olio prima? O posso aspettare? Ho controllato i livelli (ehm..ho fatto controllare i livelli Ghigno ) e sono a posto.
Scusate ma non ne capisco niente! Grazie!
Ospite - Gio 29 Dic 2011, 10:29
Oggetto:

Allora situazione normalizzata, collaudo bombole 120€ !

PS: Ultimo pieno con 12.5 Kg di metano al modico prezzo di 11.33€ (percorsi 272 KM!)

Buon anno !!!!
mapo - Gio 29 Dic 2011, 21:22
Oggetto:

@isottissima
vai tranquilla 15k km o un anno ...quello che viene prima.
anche se credevo che per la panda la percorrenza fosse di 20k km
Ospite - Gio 29 Dic 2011, 23:56
Oggetto:

vorrei integrare le informazioni in vostro possesso.
Il tagliando alla panda 1400 n.p. si fa ogni anno oppure ogni 20.000 km, a seconda di quale traguardo si raggiunge prima.

Con la mia sono a 17.000 e il tagliando lo farò a 20.000.

La cosa si evidenzia, sulle versioni dynamic e climbing, anche sul computer di bordo, che accenderà l'icona o segnalerà di andare in concessonaria. "smanettando sul "computer" Ghigno di bordo, a veicolo fermo, motore spento e qudro acceso, si accede ad una videata che infatti indica i km residui fino al "service" che sarebbe il tagliando.

Per la croncaca, il preventivo del tagliando dei 20.000 km è qui da me 170 euro.
grandeporcello - Ven 30 Dic 2011, 12:46
Oggetto:

isottissima ha scritto:
Buonasera!
Rieccomi...a quasi 9500 km percorsi...per chiedere un po' di informazioni tecniche...ovvero : il concessionario mi ha consigliato il primo tagliando a 15000km...è opportuno fare un cambio d'olio prima? O posso aspettare? Ho controllato i livelli (ehm..ho fatto controllare i livelli Ghigno ) e sono a posto.
Scusate ma non ne capisco niente! Grazie!

Immagino tu abbia la panda 1200 cc.Se è così il tagliando era previsto ogni 20.000 km o ogni anno,almeno fino a quando era consigliato l'olio 10w-40 semisintetico(il mio caso,acquistata nel 2007).Poi hanno "obbligato" ad usare olio 100% sintetico 5w-40,non so se l'intervallo sia stato portato a 2 anni o 20.000 km,quello che è certo è il tagliando a 15.000 obbligatorio non esiste,non farti fregare soldi.Diverso è se la tua è la 1400 cc,ma non credo.Che motore hai?Quando è stata immatricolata l'auto?
lucone - Ven 30 Dic 2011, 15:34
Oggetto:

quindi non ho capito il tagliando va fatto ad un anno della autovettura o al raggiungimento dei 20 mila Km?
E in media quanto costa??!
mapo - Ven 30 Dic 2011, 17:35
Oggetto:

te l'ha appena detto da lui costa c.a 170€ (quello dei primi 20 k km)
per lòa durata quello che viene prima.. 20 k km oppure dopo un anno.
grandeporcello - Ven 30 Dic 2011, 20:54
Oggetto:

170 € per me per un tagliando dei primi 20.000 km sono troppi.C'è da cambiare olio,filtri olio,aria e abitacolo,controllare il gioco valvola,nient'altro,al massimo controllare le pastiglie anteriori,ma è quasi impossibile che si debbano già cambiare.
mapo - Ven 30 Dic 2011, 22:15
Oggetto:

possono essere troppi rispetto ad un fai da te.
due ore di manodopera unite ad un buon olio, vedrai che alla fine....
Ospite - Sab 31 Dic 2011, 09:47
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
170 € per me per un tagliando dei primi 20.000 km sono troppi....


se prendi la lista dei pezzi necessari, a costo pieno, e ci aggiungi due ore di manodopera, vedi che i conti tornano.

Durante il periodo di garanzia... niente "fai da te"....
jonniv - Sab 31 Dic 2011, 10:03
Oggetto:

Il problema è nel costo pieno dei ricambi.
Se io trovo un sintetico 5-40 e/o i vari filtri a meno della metà del prezzo che mi propongono all'atto del tagliando, pagandoli meno di ciò che pago io, potrebbero senz'altro contenere il costo totale dell'operazione.
Poi è vero, c'è la professionalità, i costi dell'impresa, il giusto margine di guadagno, .............. , ma ........ Occhiolino
Ospite - Lun 9 Gen 2012, 07:05
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Immagino tu abbia la panda 1200 cc.Se è così il tagliando era previsto ogni 20.000 km o ogni anno,almeno fino a quando era consigliato l'olio 10w-40 semisintetico(il mio caso,acquistata nel 2007).Poi hanno "obbligato" ad usare olio 100% sintetico 5w-40,non so se l'intervallo sia stato portato a 2 anni o 20.000 km,quello che è certo è il tagliando a 15.000 obbligatorio non esiste,non farti fregare soldi.Diverso è se la tua è la 1400 cc,ma non credo.Che motore hai?Quando è stata immatricolata l'auto?


Ciao! Scusa il ritardo nella risposta. Io ho la 1400, immatricolata a giugno. Ho superato da poco i 10000km.
Ospite - Lun 9 Gen 2012, 08:43
Oggetto:

allora devi tagliandare a 20.000 o dopo un anno dall'immatricolazione Occhiolino
grandeporcello - Lun 9 Gen 2012, 14:58
Oggetto:

Sicuro?Non ho mai visto il libretto della panda 1400 cc,però per la grande punto,stesso motore,il tagliando è ogni 30.000 km o 2 anni,se è così non mi spiego la differenza.
Ospite - Lun 9 Gen 2012, 15:12
Oggetto:

anche quella specie di compurter di bordo che c'è mi conferma il service fra 2500 km (sono a 17500).
masban - Mar 10 Gen 2012, 00:16
Oggetto:

se può interessare, fatto oggi il primo tagliando: 150€
lucone - Mar 10 Gen 2012, 10:05
Oggetto:

ciao Masban! a me interessa...a quale fiat lo hai fatto?? visto che sei di roma anche tu... che ti hanno fatto?
Geniorosso - Mar 10 Gen 2012, 10:19
Oggetto:

Ieri effettuata regolazione gioco valvole a 81000 km circa, speso 95,90 per manodopera, cambio di due piattelli e guarnizione.
In compenso credo stia partendo una boccola sospensione posteriore, a giudicare dal tonfo che si sente quasi ogni volta che prendo una buca... qualcuno ha avuto problemi con le boccole delle sospensioni?
alessandro_da_giussano - Mar 10 Gen 2012, 13:22
Oggetto:

sospensione posteriore destra? stesso problema ma quando ho cambiato il braccio posteriore (silentblock rotto) non si è più presentato.
la regolazione l'han fatta durante un controllo in officina o è da fare ogni tot km/anni?
Geniorosso - Mer 11 Gen 2012, 15:09
Oggetto:

alessandro_da_giussano ha scritto:
sospensione posteriore destra? stesso problema ma quando ho cambiato il braccio posteriore (silentblock rotto) non si è più presentato.
la regolazione l'han fatta durante un controllo in officina o è da fare ogni tot km/anni?


Da libretto uso/manutenzione fiat la regolazione del gioco valvole e' da fare ogni 20mila km.... io la faccio ogni 40mila minimo...
masban - Ven 13 Gen 2012, 18:44
Oggetto:

lucone ha scritto:
ciao Masban! a me interessa...a quale fiat lo hai fatto?? visto che sei di roma anche tu... che ti hanno fatto?


Ciao,
scusa il ritardo nella risposta.
Vivo a Roma ma lavoro a Frosinone, dove ho effettuato il tagliando da una concessionaria in via SODINE, proprio vicina all'aeroporto, si chiama MEGAUTO.
Dalla fattura risulta cambio oilo, filtro olio, filtro aria, filtro antipolline. Nulla più. All'atto della consegna il "receptionista" mi aveva preventivato circa 200€, ed alla mia richista di spiegazioni su come potesse costare così tanto il PRIMO tagliando di una PANDA (avevo pagato meno il primo tagliando della mia RAV 4 diesel....) mi aveva detto che il "filtro del metano costa molto"...... Ora: forse questo fantomatico filtro si cambia in futuro o forse mi ha risposto la prima cosa che gli veniva in mente, resta il fatto che in fattura non ne ho trovato traccia.
Alla fine 150€, meglio così anche se resto dell'idea che sia davvero troppo per un'utilitaria. Il personale è cortese e disponibile.
CleonII - Ven 13 Gen 2012, 23:38
Oggetto:

Ridicolo. Il filtro del metano non lo cambia quasi nessuno, e costa decisamente sotto i 20€. Lo depennerei dalla lista dello officine, 200€ per olio e filtri è un furto.
Geniorosso - Sab 14 Gen 2012, 09:30
Oggetto:

masban ha scritto:
lucone ha scritto:
ciao Masban! a me interessa...a quale fiat lo hai fatto?? visto che sei di roma anche tu... che ti hanno fatto?


Ciao,
scusa il ritardo nella risposta.
Vivo a Roma ma lavoro a Frosinone, dove ho effettuato il tagliando da una concessionaria in via SODINE, proprio vicina all'aeroporto, si chiama MEGAUTO.
Dalla fattura risulta cambio oilo, filtro olio, filtro aria, filtro antipolline. Nulla più. All'atto della consegna il "receptionista" mi aveva preventivato circa 200€, ed alla mia richista di spiegazioni su come potesse costare così tanto il PRIMO tagliando di una PANDA (avevo pagato meno il primo tagliando della mia RAV 4 diesel....) mi aveva detto che il "filtro del metano costa molto"...... Ora: forse questo fantomatico filtro si cambia in futuro o forse mi ha risposto la prima cosa che gli veniva in mente, resta il fatto che in fattura non ne ho trovato traccia.
Alla fine 150€, meglio così anche se resto dell'idea che sia davvero troppo per un'utilitaria. Il personale è cortese e disponibile.


Infatti io sono a quota 80000 e passa km e non l'ho mai cambiato. E la macchina va sempre uguale. Il costo dei tagliandi che ho fatto fare alla fiat - quando ero in garanzia - era sui 150-160 euro. Ovviamente ora mi arrangio...
Ospite - Sab 14 Gen 2012, 17:50
Oggetto:

Dove lo trovo il filtro del metano e quando andrebbe cambiato ?
Janez - Sab 14 Gen 2012, 19:10
Oggetto:

Prova a leggere queste 4 pagine... di certo troverai quello che vuoi sapere.
Comunque potevi trovare l'argomento da solo sfogliando l'indice del Forum / Uso e manutenzione / Sostituzione filtro metano.
Oppure usare le funzioni "Cerca"
Ciao!
grandeporcello - Sab 14 Gen 2012, 20:09
Oggetto:

CleonII ha scritto:
Ridicolo. Il filtro del metano non lo cambia quasi nessuno, e costa decisamente sotto i 20€. Lo depennerei dalla lista dello officine, 200€ per olio e filtri è un furto.

Io l'ho cambiato una volta,l'ho comprato personalmente in Fiat,costa 35 €
masban - Dom 15 Gen 2012, 12:14
Oggetto:

CleonII ha scritto:
Ridicolo. Il filtro del metano non lo cambia quasi nessuno, e costa decisamente sotto i 20€. Lo depennerei dalla lista dello officine, 200€ per olio e filtri è un furto.


come scrivevo difatto alla fine ho pagato 150€ senza la sostituzione del filtro metano. E' tanto, ma mi sembra di capire che resta comunque la media (parlando di concessionarie ufficiali). A fine garanzia procederò in autonomo, come del resto ho sempre fatto con le altre auto (anche se alle volte, specialmente in pieno inverno o piena estate, sdraiarsi sotto l'auto, scaricare l'olio.... preoccuparsi poi di smaltirlo...... se si trova un mecca onesto qualche decina di euro di manodopera si pagano volentieri)
tiopepe - Sab 21 Gen 2012, 03:04
Oggetto:

Un qualsiasi olio smo sn va bene, meglio se 5w40 come quello che trovi già installato.
Ospite - Mar 24 Gen 2012, 17:23
Oggetto:

masban ha scritto:

Dalla fattura risulta cambio oilo, filtro olio, filtro aria, filtro antipolline. Nulla più. All'atto della consegna il "receptionista" mi aveva preventivato circa 200€, ed alla mia richista di spiegazioni su come potesse costare così tanto il PRIMO tagliando di una PANDA (avevo pagato meno il primo tagliando della mia RAV 4 diesel....) mi aveva detto che il "filtro del metano costa molto"...... Ora: forse questo fantomatico filtro si cambia in futuro o forse mi ha risposto la prima cosa che gli veniva in mente, resta il fatto che in fattura non ne ho trovato traccia.
Alla fine 150€, meglio così anche se resto dell'idea che sia davvero troppo per un'utilitaria. Il personale è cortese e disponibile.


ma non stare ad ascoltare la receptionista
Ghigno
alla mia compagna disse 250, quando venne a casa le dissi
"non l'hai mandata a c.?"
Risata a crepapelle

poi il costo fu 150 e la receptionista all'accettazione disse che non avevano cambiato pastiglie dei freni
tagliando dei 20mila km e del fantomatico filtro metano nessuna traccia in fattura
libbano - Gio 26 Gen 2012, 13:18
Oggetto:

ragazzi ho sostituito il filtro d'aria mettendo uno sportivo e la macchina quando premo il pedale dell'accelleratore rapidamente strattona,(sicuramente perchè entra troppa aria) sono andato anche a farla registrare dall'impiantista ma niente!cosa posso fare?.
Ospite - Gio 26 Gen 2012, 14:20
Oggetto:

rimettici un filtro normale
Ghigno
jonniv - Gio 26 Gen 2012, 17:17
Oggetto:

libbano ha scritto:
ragazzi ho sostituito il filtro d'aria mettendo uno sportivo e la macchina quando premo il pedale dell'accelleratore rapidamente strattona,(sicuramente perchè entra troppa aria) sono andato anche a farla registrare dall'impiantista ma niente!cosa posso fare?.

Nelle trasformazioni è in uso ostruire un po' la presa dell'aria in quanto evidentemente al metano ne serve di meno per bruciare nel migliore dei modi; tu addirittura hai aumentato la quantità di comburente nella miscela .......... Occhiolino
libbano - Gio 26 Gen 2012, 19:48
Oggetto:

purtroppo chi me l'ha venduto mi ha detto che mettendo questo tipo di filtro la macchina RESPIRAVA MEGLIO andava meglio,il problema è che premendo il pedale dell'acelleratore lentamente la macchina và abbastanza bene se invece lo premo di colpo strattona, ma oramai l'ho comprato 26 euro che faccio? non posso già sostituirlo!.
tiopepe - Ven 27 Gen 2012, 02:07
Oggetto:

Così impari a voler correre con l'auto a metano.

Per ridurre il problema usa il vecchio trucco dei motociclisti fuoristradisti: olio motore sulle mani e dai una bella spalmata sulla superficie. Se è un filtro di carta usa il silicone spray o un olio spray tipo w40 per raggiungere i punti nascosti. Non esagerare o ottieni l'effetto opposto.
Ospite - Ven 27 Gen 2012, 08:45
Oggetto:

libbano ha scritto:
ragazzi ho sostituito il filtro d'aria mettendo uno sportivo e la macchina quando premo il pedale dell'accelleratore rapidamente strattona,(sicuramente perchè entra troppa aria) sono andato anche a farla registrare dall'impiantista ma niente!cosa posso fare?.


se la macchina monta l'impianto originale Fiat, l'impiantista che c'entra?
grandeporcello - Ven 27 Gen 2012, 10:43
Oggetto:

Qualcuno mi sa dire i prezzi degli ammortizzatori?Che voi sappiate sono identici alla 4x4?
piumach - Mer 1 Feb 2012, 16:44
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Qualcuno mi sa dire i prezzi degli ammortizzatori?Che voi sappiate sono identici alla 4x4?


Non saprei, ma parcheggiandola accanto ad una 4x4 la mia 1.4 climbing è più bassa, direi a occhio e croce 20-30mm
ciccionicolosi - Mer 1 Feb 2012, 19:22
Oggetto:

Quello che determina l'altezza dell'auto non sono gli ammortizzatori ma le molle.
grandeporcello - Ven 10 Feb 2012, 22:11
Oggetto:

Tagliando dei 120.000 km

Da me in garage ho fatto:
olio motore tamoil 10w-40 = € 9,00
filtri olio,aria e abitacolo = 20,00
candele ngk = 26,00
Totale parziale = 55,00

Dal meccanico:
rettifica dischi = 15,00
pastiglie freni ant. = 38,00
ganasce freni post. = 32,00
filtro metano(originale) = 35,00
valvola termostatica = 10,00
manicotto radiatore(originale) = 38,00
antigelo = 7,50
cinghia alternatore= 18,00
2 silent block bracci anteriori = 20,00
servosterso revisionato= 150,00
manodopera = 150,00
Totale parziale = 510,00

TOTALE = 565,00 € Molto triste Perplesso
grandeporcello - Dom 12 Feb 2012, 19:40
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
CleonII ha scritto:
Ridicolo. Il filtro del metano non lo cambia quasi nessuno, e costa decisamente sotto i 20€. Lo depennerei dalla lista dello officine, 200€ per olio e filtri è un furto.

Io l'ho cambiato una volta,l'ho comprato personalmente in Fiat,costa 35 €

Piccola rettifica,ci sono 2 tipi di filtri per la panda,uno più lungo(35 €) e un altro più corto che costa 15 €.Sono entrambi dello stesso materiale,stesso colore e stesso diametro.
Ospite - Mer 15 Feb 2012, 15:57
Oggetto: consumo olio risolto

sasso ha scritto:

Al rientro delle vacanze (due lontanissime settimane fa) ho fatto un piccolo controllo al motore. Ho dovuto ripristinare i livelli di olio (poco più di 1/2 kg aggiunto) e di acqua per il raffreddamento del motore (circa 1/3 litro).
Dei due interventi sinceramente è il primo che mi ha un po' impensierito, soprattutto per la quantità utilizzata per il ripristino del livello corretto. Spiego. Ho ritirato la Panda il 23 Marzo scorso, e ho percorso 16500 km. In tutto questo tempo non ho mai notato macchie di olio in garage dove parcheggio la Panda. L'ultima volta che ho controllato l'olio (a circa 13000 km.) il livello era ok. Nel mese di Luglio ho fatto due viaggetti (1000 km in totale il primo, 1500 il secondo) utilizzando la macchina in autostrada (rigorosamente a velocità inferiore a 130 km/h per via dei tutor). Comincio a temere che, se un po' "stressata" la pandina "mangi" un po' troppo olio.
Qualcuno di voi ha dovuto aggiungere olio? E se lo ha fatto, a quanti km?
Ve lo chiedo per capire se è la mia panda ad avere qualche problema o se è normale, poichè nel primo caso potrei anche pensare di anticipare un pochino il tagliando dei 20000 km (anche se non manca molto ahimè).


La mia panda ora ha 60,000 km consumava olio circa 300 grammi ogni 1000 km. Con un meccanico mio amico abbiamo risolto ad oggi 3000km nemmeno una goccia olio consumato, la soluzione: due spirali sullo sfiato dell'olio e i consumi olio spariscono, le spirali si usavano già molti anni fa e probabile che su qualche auto non siano state montate per svista magari.
max1969a - Mer 15 Feb 2012, 18:48
Oggetto:

Spiega spiega stà storia delle spirali Sbalordito ????? Se ne imparano sempre delle nuove Perplesso
jonniv - Gio 16 Feb 2012, 10:33
Oggetto:

Occhio! Porco! Ghigno
max1969a - Gio 16 Feb 2012, 18:51
Oggetto:

jonniv ha scritto:
Occhio! Porco! Ghigno

Era rivolto a me?? motivo ? Spiega
jonniv - Gio 16 Feb 2012, 20:17
Oggetto:

Spirale Porco! mi ricordava ......... Occhiolino
max1969a - Gio 16 Feb 2012, 20:48
Oggetto:

jonniv ha scritto:
Spirale Porco! mi ricordava ......... Occhiolino

Be anche a me di primo acchito ho pensato al contraccettivo Ghigno ma a parte gli scherzi chi mi illumina a riguardo??? sono molto curioso Sorriso
Ospite - Ven 17 Feb 2012, 08:54
Oggetto:

Spiralina....

C' era una roba simile sulla mia ritmo60. In pratica dentro il tubo di sfiato dei vapori olio che collega il carter motore (dove si generano i vapori di olio) al filtro aria (dove i vapori vengono riaspirati e bruciati), si mette una specie di molla arrotolata di ferro... I vapori attraversandola, ricondensando, e una parte di olio così condensata, anzichè bruciare, se ne ritorna nella coppa.
In pratica una percentuale di olio vaporizzato dentro il carter, anzichè essere bruciato e consumato, si ricondensa e vi fa ritorno, e solo la parte incondensata brucia. Si riduce in proporzione il consumo di olio.

Nella pratica effettiva e quando sono chiamate a lavorare parecchio, queste spiraline si imbrattano, con il tempo attappano il tubo di sfiato, il carter va in pressione, e poi l'olio comincia ad uscire da altri posti, tipo il paraolio della frizione, o della puleggia albero motore, facendo danni altrove e ben più gravi.

Come diceva il mio amico meccanico Francuzzo, quando un motore "pompa di sotto" (cioè comincia a sfiatare un po' troppo nel carter e il motore comicia a mangiare un po' di olio), o si rifanno le fasce (almeno...) oppure questo benedetto sfiato lo si libera completamente e lo si porta sottoscocca a sfiatare liberamente (cosa che facemmo sulla mia ritmo) in barba all'ecologia.....
max1969a - Ven 17 Feb 2012, 18:11
Oggetto:

Grazie Vincenzovw1200 gentilissimo . Sono appassionato di meccanica in generale ma questa cosa non la sapevo proprio. Il mio pica 1 litro d' olio se lo beve in 4/5k km Pollice verso quindi non credo che la spirale possa ottenere beneficio alcuno
lucone - Lun 20 Feb 2012, 17:21
Oggetto:

Km 18.660 in avvio mi esce la scritta "Service" con relativa chiave inglese sul display del quadro... Significa che è arrivato il momento del primo tagliando??!
spina - Lun 20 Feb 2012, 17:24
Oggetto:

Ma vieeeni!
in genere o 1500 km o 2000 km prima la centrlaina ti avvisa!
Ospite - Lun 20 Feb 2012, 17:26
Oggetto:

Si fra 1340 km, come da libretto di uso e manutenzione. Saluti
lucone - Lun 20 Feb 2012, 17:39
Oggetto:

Ho appuntamento il 10 marzo..vedremo...sicuro sforo di qualche Km!!
Ospite - Lun 20 Feb 2012, 18:05
Oggetto:

ti avviserà sempre più spesso....
lucone - Lun 20 Feb 2012, 20:53
Oggetto:

Cioè??
Ospite - Lun 20 Feb 2012, 23:26
Oggetto:

Salve a tutti una domanda veloce da porvi ho una pandina NP con circa 2000km degli amici mi hanno consigliato verso 3-4000 km di togliere l'olio e mettercelo nuovo datosi che nel motore ci siano dei residui della lavorazione datosi che'e' nuova......... Spazientito

voi cosa mi consigliate di fare ?
toglierlo o aspettare direttamente il tagliando dei 20000km ? grazie Occhiolino
Ospite - Mar 21 Feb 2012, 00:03
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
ti avviserà sempre più spesso....


man mano che si avvicina la scadenza, il remind diventa più ravvicinato.
Ospite - Mar 21 Feb 2012, 00:04
Oggetto:

Climbingg ha scritto:
... amici mi hanno consigliato verso 3-4000 km di togliere l'olio Occhiolino


se hai soldi da buttare fai pure.

Ricorda però ai tuoi amici che la auto moderne hanno il filtro dell'olio.... Ghigno
Ospite - Mar 21 Feb 2012, 23:10
Oggetto:

Graziee Ghigno
Ospite - Mer 21 Mar 2012, 09:02
Oggetto: Panda NP 2011 - Primo tagliando

Buongiorno.
A breve dovrò far fare dal concessionario FIAT, il mio primo tagliando alla Pandina NP 1.400cc.
Mi hanno chiesto €370 Molto triste
Dicono che nel primo tagliando devono ripulire gli iniettori......
Azzo, ma vi torna come cifra? A me sembra un pò altina!!??
Grazie mille
Riccardo
lucone - Mer 21 Mar 2012, 09:11
Oggetto:

Il prezzo è alto, io l'ho fatta la scorsa settimana ed erano partiti dicendomi che sarebbe costata massimo 250 euro...alla fine quanto ho pagato??? 180.46€!!Mi hanno effettuato il cambio dei filtri e dell'olio...non c'è altro da fare per una macchina di un anno o 20000 Km! occhio a non farti fregare!
Ospite - Mer 21 Mar 2012, 09:13
Oggetto:

lucone ha scritto:
Il prezzo è alto, io l'ho fatta la scorsa settimana ed erano partiti dicendomi che sarebbe costata massimo 250 euro...alla fine quanto ho pagato??? 180.46€!!Mi hanno effettuato il cambio dei filtri e dell'olio...non c'è altro da fare per una macchina di un anno o 20000 Km! occhio a non farti fregare!


Grazie della celere risposta.
Cosa mi consigli di fare? magari cambiare concessionario?
Grazie ancora
Riccardo
lucone - Mer 21 Mar 2012, 09:16
Oggetto:

Si prova a chiamare un altro concessionario...perchè 370 € è davvero esagerata come cifra!!
Ospite - Mer 21 Mar 2012, 09:34
Oggetto:

lucone ha scritto:
Si prova a chiamare un altro concessionario...perchè 370 € è davvero esagerata come cifra!!

Adesso un altro mi ha chiesto €250 perchè mi ha detto che se fai il tagliando dopo 1 anno non occorre la pulizia degli iniettori, mentre se passi i 20.000KM la pulizia è obbligatorie e il prezzo sale.
Questo è quanto mi ha detto il concessionario.
Vero?
Ciao
Riccardo
Ospite - Mer 21 Mar 2012, 09:51
Oggetto:

Falso, fatto settimana scorsa a 21500 km presso il concessionario della Brianza dove l'ho acquistata: 204 euro, solo filtri, olio e mano d'opera ( 1,5 h ). Saluti
lucone - Mer 21 Mar 2012, 09:58
Oggetto:

io stavo sui 20000 o poco più e ripeto 180€
Ospite - Mer 21 Mar 2012, 10:01
Oggetto:

Ottimo.
Allora, l'ultimo concessionario mi ha chiesto €130, cambio olio, cambio filtro olio e filtro aria. Niente pulizia agli iniettori perchè dice che a 20.000 Km non occorre.
Adesso mi sembra più ragionevole, ma che figli di putt**a!!!!!!
Grazie
Riccardo
Ospite - Mer 21 Mar 2012, 11:43
Oggetto:

lravera ha scritto:
Falso, fatto settimana scorsa a 21500 km presso il concessionario della Brianza dove l'ho acquistata: 204 euro, solo filtri, olio e mano d'opera ( 1,5 h ). Saluti


spero ti abbia dato almeno una pacca sulla spalla, per i 60/70 eu di differenza
Ghigno
Ospite - Mer 21 Mar 2012, 12:10
Oggetto:

No, ma mi hanno offerto il caffè del distributore automatico in attesa che faccessero il tagliando: portata alle 8,15 ritirarata poco dopo le 11; a Milano e dintorni non penso si possa trovare a meno visto il costo della mano d'opera. Saluti
posy - Mer 21 Mar 2012, 12:47
Oggetto:

Ciao a tutti

mi accingo ad acquistare una panda 1.2 di fine 2006 con 18000 km, è stata usata poco e l'ultimo tagliando a 14000km è di novembre 2010, credo effettuato in contemporanea a revisione e collaudo.

Mi conviene fare il tagliando dei 20000? cosa prevede? solo sostituzione olio e filtri?
oppure arrivata ormai a 5 anni conviene fare qualcosa in più?
grandeporcello - Mer 21 Mar 2012, 20:39
Oggetto:

mosquita ha scritto:
Ottimo.
Allora, l'ultimo concessionario mi ha chiesto €130, cambio olio, cambio filtro olio e filtro aria. Niente pulizia agli iniettori perchè dice che a 20.000 Km non occorre.
Adesso mi sembra più ragionevole, ma che figli di putt**a!!!!!!
Grazie
Riccardo

Il prezzo è buono,considerando che si tratta di concessionaria.La storia della pulizia degli iniettori è una grossa fesseria,non mi risulta che si tratta di un intervento di manutenzione programmata,andrebbe fatta solo nel caso in cui si formassero "incrostazioni",e comunque te ne accorgi,l'auto non sarebbe più fluida,specie in accelerazione.
CleonII - Gio 22 Mar 2012, 08:25
Oggetto:

Il libretto di uso e MANUTENZIONE non lasciatelo nel cassettino a prendere polvere. Apritelo e troverete tutti gli interventi che dovrete fare.
Pulitura degli iniettori non risulta manco a me. C'è da fare, casomai, la sostituzione del filtro metano, anche se questa operazione "storicamente" viene dimenticata e ritardata di molto...
vedoalbuio - Gio 22 Mar 2012, 12:01
Oggetto:

è consigliabile sostituire il filtro metano in ogni tagliando,allora?
scusate la banale domanda ma non sono molto esperto,e molto diffidente delle parole dei meccanici [non si capisce mai,se tentano di fregarti o se ne sbattono delle cose piu elementari],quindi chiedo a voi piu esperti
ps:al momento non ho il libretto di manutenzione tra le mani Ghigno
simo
grandeporcello - Gio 22 Mar 2012, 17:05
Oggetto:

Il filtro metano va controllato ogni 20.000 km,ma non c'è una cadenza fissa per la sostituzione,tant'è che sul libretto si parla di "eventuale sostituzione".Personalmente l'ho cambiato la prima volta a 80.000 km e poi di nuovo a 120.000. Dipende dalle impurità e tracce di olio che i compressori in fase di rifornimento lasciano trafilare se non puliti a dovere,impurità che poi vengono trattenute dal filtro per non danneggiare gli iniettori.Dipende quindi,dalla fortuna di rifornirsi in impianti "puliti".
vedoalbuio - Gio 22 Mar 2012, 17:24
Oggetto:

come faccio a sapere se il filtro è da sostituire?
dovrei sentire qualche diminuzione,delle prestazioni della pandina?
o va aperto/smontato per visionare il suo stato?
simo
Ospite - Gio 22 Mar 2012, 17:48
Oggetto:

no, nessuna diminuzione di prestazioni... quando si intasa in modo critico, verdrai che si accende la spia avaria motore perchè qualche parametro di funzionamento è andato fuori range....
Sperando poi che l'officina alla quale ti rivolgerai sia in grado di capire il problema e non invece incominci la "girandola" di pezzi e sensori vari...
vedoalbuio - Gio 22 Mar 2012, 19:49
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
Sperando poi che l'officina alla quale ti rivolgerai sia in grado di capire il problema e non invece incominci la "girandola" di pezzi e sensori vari...

.......................pagherei 40 euri all'ora {solo di manodopera},per trovare un'officina competente............ Tafazzi Ghigno diabolico Ghigno diabolico
grazie ragazzi dei vostri consigli
simo
grandeporcello - Gio 22 Mar 2012, 21:50
Oggetto:

Confermo la probabile accensione della spia avaria motore,già capitato 2 volte,errore riscontrato: "pressione flauto iniettori".Se per caso ti dovesse capitare,cambia prima il filtro e poi eventualmente valuti il resto.
ciccionicolosi - Gio 22 Mar 2012, 23:35
Oggetto:

Un'informazione appena scoperta su internet. Oltre al Selenia Multipower Gas 5w-40 ci sono due oli della motorex che rispettano la specifica Fiat 9.55535-T2. L'olio FS-X 5W/40 e l'olio SP-X 5W/40
ciccionicolosi - Mar 27 Mar 2012, 17:17
Oggetto:

Altre ricerche sull'olio per La Panda Natural Power.
Sul sito della Castrol , se usate la funzione "Trova l'olio adatto" e cercate l'olio per la Panda 1.2 Natural Power o per la Punto 1.2 Natural Power, vi viene consigliato il Castrol MAGNATEC 5W-40 C3.
Se guardate "Intervallo Cambio Olio" c'è scritto "Mesi Max 12" "Km Max 10000"
Ho mandato una email alla Castrol chiedendo spiegazioni sul chilometraggio ma non mi hanno risposto.
Sul sito della FUCHS,
se cliccate su "Oil chooser" e impostate una qualunque Fiat Natural Power, non vi consigliano nessun olio ma vi dicono di contattarli tramite email.
grandeporcello - Mar 27 Mar 2012, 21:21
Oggetto:

10.000 km? Che ridicoli,mi sa tanto di tentativo per vendere più olio.Io comunque non mi sono mai orientato su una marca in particolare,compro l'olio all'ipermercato e,a parità di specifiche,ho sempre preso quello più economico.Mai avuto problemi.
ciccionicolosi - Mer 28 Mar 2012, 07:10
Oggetto:

La cosa strana è che per la Panda 1.2 a benzina e per la Panda 1.2 a GPL viene consigliato sempre il Castrol MAGNATEC 5W-40 C3 ma con percorrenza massima di 20000 km.
spina - Mer 28 Mar 2012, 08:41
Oggetto:

A volte i libretti di uso e manutenzione vengono fatti con i piedi. 20000 o 1 anno, con un utilizzo "normale" dell'auto mi sembrano una saggia cosa.
10000 sono decisamente pochi... possono essere d'accordo solo se si utilizza l'auto a regimi sempre alti o solo ed esclusivamente in città... Spazientito
ciccionicolosi - Mer 28 Mar 2012, 10:29
Oggetto:

Non è questione di libretto. La Castrol in pratica dichiara che per il 1.2 Natural Power l'olio dura 10000 km
palerider - Mer 28 Mar 2012, 10:34
Oggetto:

spina ha scritto:
A volte i libretti di uso e manutenzione vengono fatti con i piedi.

....e anche i siti internet di comparazione ed indicazioni possono avere margini di miglioramento..... Figo!
Ospite - Dom 1 Apr 2012, 22:01
Oggetto:

ciccionicolosi ha scritto:
Un'informazione appena scoperta su internet. Oltre al Selenia Multipower Gas 5w-40 ci sono due oli della motorex che rispettano la specifica Fiat 9.55535-T2. L'olio FS-X 5W/40 e l'olio SP-X 5W/40


Sbalordito caspita su internet lo vendono a neanche 14 euro al LT....
ciccionicolosi - Lun 2 Apr 2012, 23:44
Oggetto:

Ho scritto alla Fuchs:
"Salve vorrei sapere se producete un olio per Fiat Panda Natural Power 1.2. La Fiat raccomanda un olio con specifica Fiat 9.55535-T2. Il cambio dell'olio è previsto ogni 20000 km".
Risposta dalla Fuchs:
"Buongiorno Signor Nicolosi,
il nostro prodotto suggerito per l’applicazione da lei indicata è il
TITAN GT1 PRO GAS SAE 5W-40."

Lo stesso olio mi è stato consigliato dal mio meccanico di fiducia che lo usa regolarmente per una flotta di Panda 1.2 Natural Power di un istituto di vigilanza
Ospite - Mer 4 Apr 2012, 21:17
Oggetto:

ho visto il sito tagliandodiretto.it dove sui tagliandi si risparmia circa il 50% e se la casa automobilistica ti fa storie sulla garanzia ti danno pure tutela legale... qualcuno l'ha mai provato? sembrerebbe essere una bella cosa per non farsi rubare i soldi dei vari tagliandi Occhiolino
Ospite - Gio 5 Apr 2012, 08:03
Oggetto:

ho fatto il primo tagliando.
In concessonaria mi sarebbe costato 170 euro.
L'ho fatto in officina autorizzata Fiat e ho speso, con i pezzi originali, 120 euro.
La manodopera fatturata è stata di un'ora. Una officina indipendente potrebbe costare 6/7 euro di meno.

Il resto pezzi di ricambio e olio.

Mi pare difficile andare a spizzicare ancora qualcosa. Vige in ogni caso, per la conservazione della garanzia, l'obbligo di utilizzo dei pezzi di ricambio originali.
Pertanto rimane solo l'olio. Su tre litri, la differenza fra un olio fiat e uno "normale" pari specifica, forse 5 euro al litro. 3litri->15 euro.

Morale a mio modesto giudizio: possibili 20 euro di risparmio.

Io per 20 euro non mi metto nella condizione di dover fruire dell'assistenza legale di chicchessia per la corretta applicazione della garanzia.

Non vivo in uan grande città, e magari mi sbaglio. Ma credo che basti uscire dal concetto:"vado dal concessonario" e cercare una officina autorizzata a marchio che ha bisogno di fidelizzare clienti anche per il "dopo garanzia".
posy - Gio 5 Apr 2012, 10:43
Oggetto:

Per la garanzia, ormai non è più obbligatorio servirsi della rete ufficiale o dei ricambi originali. I ricambi possono essere di tipo equiparato, ovvero che fornisca le stesse prestazioni richieste dalla casa madre.
Per esperienza però ho visto un mito turbo benzina con il motore fritto a causa di un filtro aria non originale, spezzettato ed aspirato
Brrrr
Ospite - Gio 5 Apr 2012, 20:04
Oggetto:

ciccionicolosi ha scritto:
Ho scritto alla Fuchs:
"Salve vorrei sapere se producete un olio per Fiat Panda Natural Power 1.2. La Fiat raccomanda un olio con specifica Fiat 9.55535-T2. Il cambio dell'olio è previsto ogni 20000 km".
Risposta dalla Fuchs:
"Buongiorno Signor Nicolosi,
il nostro prodotto suggerito per l’applicazione da lei indicata è il
TITAN GT1 PRO GAS SAE 5W-40."

Lo stesso olio mi è stato consigliato dal mio meccanico di fiducia che lo usa regolarmente per una flotta di Panda 1.2 Natural Power di un istituto di vigilanza


Domanda: qual'è la differenza tra quest'olio (e comunque gli olii che rispettano la specifica Fiat 9.55535-T2) e un normale olio SAE 5W-40? Cosa può succedere alla nostra cara panda se si usa quest'ultimo olio invece del primo?
ciccionicolosi - Ven 6 Apr 2012, 00:00
Oggetto:

Forse sarebbe meglio continuare questo discorso nella sezione apposita del forum.
Leggetevi questo articolo già segnalato dall'utente Flama79.
jonniv - Ven 6 Apr 2012, 09:33
Oggetto:

Pollice su
ciccionicolosi - Mar 10 Apr 2012, 21:41
Oggetto: Tagliando 40000 km

Ho fatto oggi il secondo tagliando presso il mio meccanico di fiducia:
km 39800
3 litri di olio Selenia Multipower Gas 5W-40 39,00
Filtro Olio 6,00
Filtro Aria 11,00
Serie pasticche anteriori 45,00
4 Candele Fiat NGK DCPR7E-N-10 38,00
Filtro Antipolline 16,00
Manodopera +reset service 30,00
Totale 185,00

Sono abbastanza soddisfatto.
Ospite - Mer 11 Apr 2012, 07:24
Oggetto:

non hai registrato le valvole?
ciccionicolosi - Mer 11 Apr 2012, 07:35
Oggetto:

No. Non sono state controllate.
Ospite - Mer 11 Apr 2012, 08:41
Oggetto:

sul libretto della mia NP1400 c'è scritto che la verifica ed eventuale registrazione va fatta ogni 20.000.
Una misura sicuramente cautelativa.

L'officina Fiat presso la quale ho fatto il tagliando, guardando i dati diagnostici con examiner, e trovando tutti i dati a posto, ha saltato questa operazione.
Hanno detto... lo faremo a 40.000.
robygavi - Mer 11 Apr 2012, 10:41
Oggetto:

Beh, l'indagine se le punterie sono registrate correttamente o meno dev'essere un pò più approfondita che non il solo vedere dei parametri con Examiner !

Comunque concordo che a 20000 km è solo una misura cautelativa della casa, in quanto tutte le teste cilindri delle Fiat NP (quindi Panda compresa) hanno le sedi valvole di scarico e aspirazione in materiale specifico per prevenire fenomeni di ossidazione . Inoltre sulle valvole di aspirazione , in corrispondenza del fungo valvola, è applicato un riporto chiamato Eatonite 6 ( una lega di ferro e nichel) particolarmente resistente in una zona soggetta ad usura per via del mancato apporto di lubrificazione del Gas Naturale. Occhiolino
gaiasco - Gio 12 Apr 2012, 21:43
Oggetto:

A novembre dello scorso anno ho ritirato la mia Panda NP, il concessionario mi ha detto di fare il cambio olio a 10mila km e poi il tagliando a 20mila, se non ricordo male anche il cambio olio previsto dalla garanzia. Mi stavo ora chiedendo (fatti 8600 km) senza interpellare il concessionario: ma perche' il cambio olio a 10mila quando saranno passati si e no solo 6 mesi? se non lo faccio decade la garanzia? devo farlo per forza in officina Fiat? grazie ciao
ciccionicolosi - Gio 12 Apr 2012, 22:58
Oggetto:

I tagliandi sono previsti ogni 20000 km e basta. Purtroppo qualche concessionario per poter guadagnare qualcosa, visto che i margini di guadagno sulle auto vendute si sono ridotti di molto, cerca di convincere i clienti ad anticipare i tagliandi rispetto a quanto previsto dal piano di manutenzione.
Ospite - Sab 5 Mag 2012, 07:52
Oggetto:

Devo cambiare olio alla panda natural power cosa mi consigliate:
oio selenia 5w40 oppure va bene anche olio selenia 5w30?
grazie
grandeporcello - Sab 5 Mag 2012, 11:12
Oggetto:

Il 5w-40 dovrebbe costare qualcosa in meno,io prenderei quello.
ciccionicolosi - Sab 5 Mag 2012, 14:52
Oggetto:

Dipende da cosa si intende per selenia 5w-40. Il Multipower Gas 5w-40 costa di listino 19 Euro/litro e lo puoi reperire solo in assistenza o in negozi di ricambi d'auto, non nella grande distribuzione. Io l'ho trovato a 12 Euro/litro ma per ammortizzare la spedizione ne ho presi 10 litri quindi alla fine è venuto 13 Euro/Litro. Il selenia 5w-30 GPL Metano costa dai 10 ai 12 Euro/litro, questi sono i prezzi che ho visto in due ipermercati.
grandeporcello - Sab 5 Mag 2012, 18:41
Oggetto:

Ma conviene spendere tutti sti soldi? Mah. Il 5w-40.Poco tempo fa ho preso da Auchan l'ip 5w-40 100% sintetico acea a3 api SM a 5 €/l,per lo stesso prezzo spesso si trova anche tamoil,elf e total.
tiopepe - Ven 11 Mag 2012, 16:30
Oggetto:

son rimbambito io che non riesco dopo 3 lustri di internet ad usare cerca o non c'è nessuna guida su come azzerare il service con la procedura dei tasti che dovrebbe essere ormai obbligatoria da anni per le automobili e per la nostra panda np 1.4?
ciccionicolosi - Ven 11 Mag 2012, 16:35
Oggetto:

Vedi se funziona il metodo per la Multipla
tiopepe - Ven 11 Mag 2012, 16:55
Oggetto:

danke poi provo
amterme63 - Ven 11 Mag 2012, 21:02
Oggetto:

Dopo 4 mesi dall'acquisto ho fatto fare il tagliando dei 20000 km alla mia brava Panda 1.4. Ecco la spesa:
3 l olio Selenia Multipower Gas 5/40: € 45
Filtro olio: € 14
1/2 l liquido cristalli: € 3
manodopera (50 minuti): € 32
Totale: € 94
Non hanno cambiato il filtro dell'aria perché mi hanno detto che durante il periodo invernale si sporca poco e non è necessario cambiarlo.
Ma la cosa più importante è che hanno aggiornato la centralina con la correzione per il vuoto di erogazione ai bassi giri.
Domani la provo e vi saprò dire se ci sono differenze.
Ospite - Ven 11 Mag 2012, 21:16
Oggetto:

tiopepe ha scritto:
son rimbambito io che non riesco dopo 3 lustri di internet ad usare cerca o non c'è nessuna guida su come azzerare il service con la procedura dei tasti che dovrebbe essere ormai obbligatoria da anni per le automobili e per la nostra panda np 1.4?


secondo me ci vuole necessariamente axaminer, ecuscan, texa, etc...
vedoalbuio - Sab 12 Mag 2012, 10:51
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
tiopepe ha scritto:
son rimbambito io che non riesco dopo 3 lustri di internet ad usare cerca o non c'è nessuna guida su come azzerare il service con la procedura dei tasti che dovrebbe essere ormai obbligatoria da anni per le automobili e per la nostra panda np 1.4?


secondo me ci vuole necessariamente axaminer, ecuscan, texa, etc...


.........altrimenti aspetti 2000 km di - biip biip - sonoro e l'avviso della "chiave inglese" Tafazzi ,dopo di che sparisce da solo Ghigno
tiopepe - Gio 17 Mag 2012, 20:08
Oggetto:

maledetti e si che per legge ora devono fornirti una procedura per azzerare in maniera autonoma il bip del service tramite sequenza tasti.
astrid - Mar 5 Giu 2012, 19:45
Oggetto:

Visto che si avvicina il momento del primo tagliando, ho fatto un giro di telefonate per chiedere infomazioni e prezzi.
Considerato che la macchina ha 14.000km. e che quindi il tagliando viene effettuato solo per scadenza dell'anno, le richieste oscillano dai 180 ai 300 euro.
Il concessionario che mi ha richiesto 300 euro, per giustificare il prezzo mi ha addirittura detto che va sostituita la guarnizione del coperchio punterie, roba da matti.

Inoltre dietro mia richiesta sull'aggiornamento della centralina, la maggioranza e' caduta dalle nuvole, dando risposte piu' o meno fantasiose.
grandeporcello - Mar 5 Giu 2012, 21:20
Oggetto:

300 € per un primo tagliando sono un furto.riguardo la guarnizione del coperchio punterie a limite potrebbe essere da sostituire se fai controllare il gioco delle punterie,ma con così pochi chilometri puoi evitare.Comunque costa circa 10 €...
Kimba - Gio 14 Giu 2012, 23:20
Oggetto:

bhè ormai per me sono passati i due anni e mezzo, niente più tagliandi obbligati fiat... ho comprato io stesso i filtri e l'olio e poi sono andato dal mio meccanico di fidcia che ha sostituito tutto sotto il mio controllo Ghigno diabolico
fidarsi è bene, non fidarsi...
inoltre mi ha sostituito anche le pastiglie, ormai la mia pandina ha più di 53000 km fatti e le candele, anche se non sono rimasto contento di quest'ultime. con 90 € circa ho fatto tutto ed i filtri li ho presi direttamente in FIAT visto che non ero sicuro dei codici.
Per le candele vedrò in futuro, ho visto che c'è pure un topic apposito, probabilmente sarà la prossima spesa che sosterrò.
Ospite - Gio 21 Giu 2012, 05:40
Oggetto: tagliando 20.000km

Ciao a tutti,
ieri ho ritirato l'auto da un meccanico autorizzato Fiat e consigliatomi anche da un amico a Padova per il tagliando dei 20.000km.
Già al telefono mi aveva parlato dell'aggiornamento della centralina che ha eseguito.

Vado a memoria sui lavori fatti (ma ho uno scontrino in macchina):
olio Selenia Multipower Gas 5/40
Filtri olio, aria e clima
manodopera

TOTALE 150€
Chiedendo delle punterie mi ha detto che si fanno a 30.000 insieme al cambio candele e che esisterebbero dei fantomatici fogli aggiuntivi di Fiat al libretto Uso&Manutenzione. Voi ne avete mai sentito parlare? Mi conviene chiamare Fiat al numero verde?

Secondo voi lascio perdere e farò il controllo più avanti oppure mi incazzo e pretendo un tagliando con tutto fatto in regola?
Ad ogni modo la cosa mi sta già facendo girare i cosiddetti, possibile che non posso avere un lavoro completo? Se nel libretto ci sono dei controlli da fare come mai questi si inventano di farne solo una parte?

Scusate lo sfogo.
ciccionicolosi - Gio 21 Giu 2012, 08:23
Oggetto:

I Fantomatici fogli aggiuntivi al libretto uso e manutenzione non sono altro che il supplemento al libretto relativo alla Panda Natural Power.
Se controlli il piano di manutenzione programmata sul libretto di uso e manutenzione della Panda, alla voce "Controllo, regolazione gioco punterie (versioni benzina)" c'è segnato che va fatta ogni 40.000 km.
Se controlli il piano di manutenzione programmata sul supplemento per la Panda Natural Power, alla voce "Controllo gioco punterie meccaniche ed eventuale ripristino" c'è segnato che va fatta ogni 20.000 km.
Comunque sulla mia al primo tagliando non sono state controllate.
Geniorosso - Gio 21 Giu 2012, 11:24
Oggetto:

vai tranquillo, sulla panda n.p. faccio fare la registrazione valvole ogni 40mila km, 20mila mi sembra decisamente eccessivamente un'intervallo troppo breve. A meno che tu non voglia buttare un centone...
grandeporcello - Gio 21 Giu 2012, 20:00
Oggetto:

Ogni 40.000 le hai fatte controllare o registrare proprio? Io ho 135.000 km e fatte controllare rigorosamente ogni 20.000,mai fatta una registrazione...
Geniorosso - Ven 22 Giu 2012, 07:55
Oggetto:

Controllare e registrare, e finora mi ha cambiato solo un paio di piattelli.
Ospite - Mar 26 Giu 2012, 08:08
Oggetto:

Buongiorno,

fatto tagliando alla mia pandina 1.2:

SPECIFIC CNG/LPG 5W-40 Motul 2.8 lt = 30€
FILTRO ARIA+CABINA+OLIO MOTORE = 25€

Manodopera = 0€ myself !!!!!

Che ne pensate dell'olio motore Motul ????

Grazie
mapo - Lun 9 Lug 2012, 21:20
Oggetto:

allo scadere dell'anno e con 10 k km sono andato in officina a chiedere informazioni...a dire il vero ho mandato la donna...visto che l'auto è sua.
hanno detto (officina fiat del venditore dell'auto) non facciamo niente fino a circa 20k km.
l'ha consigliata di controllare i liquidi, e di far girare le gomme. nient'altro.
allora? come la mettiamo? il tagliando annuale non è più obbligatorio?
preciso che l'auto è in garanzia (giugno 2011)
cosa ne pensate?
max1969a - Lun 9 Lug 2012, 21:42
Oggetto:

Anche per la punto della signora, visto i pochi km, ci dissero di tagliandarla a 18 mesi (1 anno e mezzo ) visti i pochi km percorsi. Con la garanzia no problem. Pollice su
tambocino - Mar 10 Lug 2012, 06:58
Oggetto: Taglianda Panda

Salve a tutti e complimenti per il forum, ho acquistato la mia splendinda pandina a Gennaio(02/01/2012)ed ho fatto gia 20 mila ed anch'io ho fatto il mio primo tagliando ed anche a me il capofficina della(scrivetemi in privato) di Catania mi avevo detto che non era presente nessun software di aggiornamento, solo dopo aver insistito(ero sicuro perche' l'ho letto qui) mi ha confermato la disponibilita' dell'aggiornamento. Dopo 2 giorni ho ritirato l'auto pagando tantissimo(neppure un lavaggio dell'autovettura ne auto sostituiva) per il tagliando che compendeva pero' la sostituzione delle pastiglie dei freni(non capisco come mai cosi presto!!)ma a questo punto vi chiedo come faccio a capire se il software e' stato aggiornato?Esiste un modo considerando che ho una semplice actual Molto triste quindi nessun computer di bordo ?Mi sa che tutto e' rimasto come prima e vorrei verificare...grazie a tutti ...ciao
Ospite - Mar 10 Lug 2012, 07:48
Oggetto:

le verifica la puoi solo fare facendo collegare examiner da una officina fiat. Non sono a conoscenza di altri mezzi per scoprirlo.
Mi dovresti spiegare (o te lo dovrebbero spiegare loro) come hai fatto a consumare le pastiglie in 20000 km...
Ospite - Mar 10 Lug 2012, 07:50
Oggetto:

mapo ha scritto:
...l'ha consigliata di controllare i liquidi, e di far girare le gomme. nient'altro.
allora? come la mettiamo? il tagliando annuale non è più obbligatorio?
preciso che l'auto è in garanzia (giugno 2011)
cosa ne pensate?


io aprirei una chiamata a ciaofiat informandoli della cosa. Non vorrei che poi, se hai qualche problema di garanzia, tirano fuori la storia che non hai fatto il controllo obbligatorio. Possono pure solo guardartela decidendo di non cambiare l'olio e fare null'altro, ma dovrebbero metterlo per scritto. In questo momento, invece, sei solo un cliente che ha saltato la verifica annuale.
pieros - Mar 10 Lug 2012, 10:32
Oggetto:

ciao a tutti, ho letto un po' di post e ho scoperto che spesso viene effettuato l'aggiornamento della centralina. Ma l'aggiornamento riguarda solo per il modello 1.4 o anche il 1.2?
Grazie mille
Ospite - Mar 10 Lug 2012, 11:11
Oggetto:

solo la 1.4.
la 1.2 va benissimo, è un gioiello a confronto
anacleto70 - Mar 10 Lug 2012, 11:55
Oggetto:

Confermo,
il 1.2 è un orologio.
Ospite - Ven 27 Lug 2012, 17:03
Oggetto: Terzo tagliando 55250 km circa

Salve a tutti!
Devo fare il Terzo tagliando, il primo l'ho effettuato a 15073 km, il secondo a 35274 km pagando 300 EURI e mi hanno cambiato l'olio motore, il filtro olio, il filtro aria, il filtro abitacolo e le pasticche dei freni anteriori...

Per il terzo tagliando ho cominciato a guardare su internet qualche preventivo perché 300 euri mi sembrano decisamente troppi, o sbaglio?

Inoltre vorrei chiedervi se è normale cambiare le pastiglie dei freni ogni 20000 km e se ora devo cambiare anche quelle posteriori.

Qualcuno di voi ha effettuato il Terzo tagliando a Roma e mi può consigliare un'officina?
Ospite - Sab 28 Lug 2012, 07:30
Oggetto:

Si, sono tagliandi pagati cari, le pasticche freni sulla 1.2 le ho cambiate a 60.000 km insieme a le gomme. Sul 1.4 attuale oltre ai primi due tagliandi mai pagati oltre 150 euro a 30.000 ho cambiato le candele, come prescritto. Purtroppo alla mia, in garanzia, a seguito di rottura valvola scarico cilindro 4, sono state cambiate tutte le 8 valvole e la cinghia di distribuzione, smontata per effettuare il lavoro lo scorso dicembre. Adesso sono a circa 53.000 ed oltre a rabbocchi di olio motore nessuno intervento e' stato necessario.

Saluti e buona strada a tutti!
stefmont - Gio 2 Ago 2012, 19:35
Oggetto: OLIO MOTORE PER PANDA NATURAL POWER

Oggi ho portato la PANDA NATURAL POWER del 2009
della mia compagna
a fare un tagliando da un non autorizzato Fiat essendo scaduta la garanzia.

Riguardo l'olio motore sapevo avendo chiamato il numero verde Fiat e avendo chiesto alla officina autorizzata Fiat a cui ho fatto il tagliano per la mia GRANDE PUNTO NP che sia nella GRANDE PUNTO che nella
PANDA ci vorrebbe il SELENIA 5W40 o 5W30 SINTETICO
a causa della maggiroe temperatura che il metano sviluppa in testata,
per cui necessita di un olio piu denso perche il motore
sia protetto molto bene.

CONCLUSIONI:
Avendo comprato il tagliando a prezzo stracciato sulle famose bazze
su internet, l'offerta comprendeva un olio 10W40 SEMISINTETICO
Io ho detto che pagavo i 20 euro di differenza per avere
IL 5W40 o 5w30 SINTETICO
Il titolare ha scritto di fare cosi sulla scheda ma il meccanico
ha fatto di testa sua mettendo:
OLIO MARCA MOTUL 10W40 SEMISINTETICO
perche secondo lui lo mettono in tutte le macchine a metano e va benissimo E POI LA SIGNORA FA 8000 KM ANNUI
FACENDO CASA LAVORO E VICEVERSA E BASTA
per cui secondo loro non ci sono rischi.

A parte l'errata viscosita la marca MOTUL
è molto scadente come olio?

COSA NE PENSATE AMICI DEL FORUM?
Sorpreso
max1969a - Gio 2 Ago 2012, 21:39
Oggetto:

Pollice su secondo me non avrai il minimo problema
stefmont - Ven 3 Ago 2012, 07:31
Oggetto:

max1969a ha scritto:
Pollice su secondo me non avrai il minimo problema


Lo spero io al posto della mia compagna avrei fatto togliele il 10w40 per fare mettere il 5w50 perche col metano il motore scalda moltissimo e l'olio con bassa viscosita diventa acqua. il meccanico che mi ha messo questo olio installa impianti METANO/GPL.

N.B. il tipo esatto di olio messo è MOTUL 0700 10W40 SEMISINTETICO
dalla schada tecnica sul sito MOTUL dice che è un olio autorizzato
per le macchine RENAULT che hanno sempre meno successo.
stefmont - Ven 3 Ago 2012, 12:13
Oggetto:

stefmont ha scritto:
max1969a ha scritto:
Pollice su secondo me non avrai il minimo problema


Lo spero io al posto della mia compagna avrei fatto togliele il 10w40 per fare mettere il 5w50 perche col metano il motore scalda moltissimo e l'olio con bassa viscosita diventa acqua. il meccanico che mi ha messo questo olio installa impianti METANO/GPL.

N.B. il tipo esatto di olio messo è MOTUL 0700 10W40 SEMISINTETICO
dalla schada tecnica sul sito MOTUL dice che è un olio autorizzato
per le macchine RENAULT che hanno sempre meno successo.

STAMATTINA sono andato alla officina del concessionario per farmi spiegare il compressore in caso di foratura e HO CHIESTO PER L'OLIO.
MI HA DETTO IL CAPOFFICINA CHE NON VA ASSOLUTAMENTE BENE
PERCHE' COME DICEVO IO IL METANO SCALDA DI PIU IL MOTORE.
DICE ANCHE DI INCROCIARE LE DITA SPERANDO NON SUCCEDA NULLA.
grandeporcello - Ven 3 Ago 2012, 16:29
Oggetto:

Non credo non vada bene visto che per la 1.2 (che ho io) è prescritto il semisintetico 10w-40 ACEA A3 Api SL,la mia è aprile 2007, nelle successive versioni è prescritto invece il 5w-40 100% sintetico,cambiamento che visto che il motore era lo stesso io,sinceramente,non capisco.Se ti può consolare ho sempre usato il 10w-40 e l'auto ha 140.000 km...
Tra l'altro (ma non sono un esperto) proprio perché il metano scalda di più fatico a capire perché mai andrebbe bene un 5w-30 che a caldo è meno viscoso, e non il 10w-40...
stefmont - Ven 3 Ago 2012, 18:36
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Non credo non vada bene visto che per la 1.2 (che ho io) è prescritto il semisintetico 10w-40 ACEA A3 Api SL,la mia è aprile 2007, nelle successive versioni è prescritto invece il 5w-40 100% sintetico,cambiamento che visto che il motore era lo stesso io,sinceramente,non capisco.Se ti può consolare ho sempre usato il 10w-40 e l'auto ha 140.000 km...
Tra l'altro (ma non sono un esperto) proprio perché il metano scalda di più fatico a capire perché mai andrebbe bene un 5w-30 che a caldo è meno viscoso, e non il 10w-40...


Ti ringrazio per avermi risposto. A me gli autorizzati Fiat invece l'esatto contrario. Che il 10W40 e' come acqua e che invece il 5W30 e' piu viscoso.
Mi hanno detto anche che prima nelle auto a metano fino a poco tempo fa si metteva l'olio come le auto a benzina e invece da pochi anni (evidentemente dopo che hanno stampato il tuo libretto) hanno cambiato NEL SELENIA (UNICA MARCA AUTORIZZATA FIAT FINCHE SEI IN GARANZIA) 5W40 O 5W30. ciao
stefmont - Ven 3 Ago 2012, 18:36
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Non credo non vada bene visto che per la 1.2 (che ho io) è prescritto il semisintetico 10w-40 ACEA A3 Api SL,la mia è aprile 2007, nelle successive versioni è prescritto invece il 5w-40 100% sintetico,cambiamento che visto che il motore era lo stesso io,sinceramente,non capisco.Se ti può consolare ho sempre usato il 10w-40 e l'auto ha 140.000 km...
Tra l'altro (ma non sono un esperto) proprio perché il metano scalda di più fatico a capire perché mai andrebbe bene un 5w-30 che a caldo è meno viscoso, e non il 10w-40...

A me in FIAT HANNO DETTO L'ESATTO CONTRARIO
tiopepe - Sab 4 Ago 2012, 00:53
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:

Tra l'altro (ma non sono un esperto) proprio perché il metano scalda di più fatico a capire perché mai andrebbe bene un 5w-30 che a caldo è meno viscoso, e non il 10w-40...

Veramente il metano scalda meno.
Comunque potete infilarci anche il 15 w 40, basta sia sl. Il 5w30 serve per consumare meno, nulla di piû.
Ospite - Mer 8 Ago 2012, 08:57
Oggetto:

Buongiorno a tutti,

mi appresto al tagliando dei 100.000, leggo di controllo sedi valvole, cambio filtro metano etc.

Qualcuno mi può consigliare, il meccanico (non fiat) mi dice che bisogna cambiare solo la cinghia.
Grazie.
Ospite - Mer 8 Ago 2012, 13:55
Oggetto: tagliando 60000 km pagato 540 euro a Modena

Salve
ho fatto il tagliando dei 60000km.
pagato 540 euro a Modena
Ci sono stati degli extra: due gomme cambiate, una cinghia (non quella di trasmissione). Mi sembra di avere pagato tantissimo.
gianni_1963 - Mer 8 Ago 2012, 15:17
Oggetto:

tiopepe ha scritto:
grandeporcello ha scritto:

Tra l'altro (ma non sono un esperto) proprio perché il metano scalda di più fatico a capire perché mai andrebbe bene un 5w-30 che a caldo è meno viscoso, e non il 10w-40...

Veramente il metano scalda meno.
Comunque potete infilarci anche il 15 w 40, basta sia sl. Il 5w30 serve per consumare meno, nulla di piû.


Tiopepe, sei sicuro che scaldi di meno ? Io sapevo che a causa di una velocità di accensione più lenta, scaldava di più tant'è che non andava d'accordo con i motori Turbo in quanto già + caldi di quelli aspirati
spina - Mer 8 Ago 2012, 15:29
Oggetto:

La combustione del metano è più calda! Ecco perché si consiglia un olio con viscosità a caldo maggiore, tipo il 40
grandeporcello - Mer 8 Ago 2012, 20:26
Oggetto:

maxmeridio ha scritto:
Buongiorno a tutti,

mi appresto al tagliando dei 100.000, leggo di controllo sedi valvole, cambio filtro metano etc.

Qualcuno mi può consigliare, il meccanico (non fiat) mi dice che bisogna cambiare solo la cinghia.
Grazie.

Presumo che tu abbia fatto l'ultimo tagliando a 80.000. Se è così direi che almeno olio motore,filtri aria olio e abitacolo vanno cambiati.La cinghia di distribuzione è da cambiare ogni 120.000 km o 5 anni,tuttavia visto il chilometraggio un controllo visivo è d'obbligo,potrebbe essere necessaria la sostituzione(ovviamente insieme al cuscinetto,credo che il meccacino l'avesse sottinteso).Il controllo del gioco valvole andrebbe fatto per sicurezza ogni 20.000 km,tuttavia seppur io l'abbia sempre fatto controllare,ad oggi l'auto ha 140.000 km e non è mai stata necessaria la registrazione.Per il filtro metano non c'è un chilometraggio fisso dopo il quale sostituirlo,dipende dalle "porcherie" dei distributori.I restanti controlli sono sulla meccanica,al max puoi far cambiare l'olio dei freni se non l'hai mai fatto(va cambiato ogni 2 anni) e controllare il livello dell'olio del cambio
Ospite - Mer 8 Ago 2012, 20:51
Oggetto:

Io ho un serio problema con il serbatoio del liquido refrigerante: dopo quasi quattro anni il serbatoio è diventato totalmente opaco e non si riesce più a vedere il livello del liquido! Ho provato ad usare torce elettriche, a guardare dall'imbocco, ma nulla! Devo aspettare che il motore si surriscaldi per capire che devo rabboccare il livello???? Pollice verso
Riempire il serbatoio alla cieca e rischiare di superare il max non è una cosa piacevolissima.
Voi come avete risolto?
zioval - Gio 9 Ago 2012, 09:03
Oggetto:

Con una siringa ed una cannuccia puoi togliere il liquido se hai superato il livello max involontariamente almeno io faccio così ciao
stefmont - Gio 9 Ago 2012, 10:24
Oggetto:

spina ha scritto:
La combustione del metano è più calda! Ecco perché si consiglia un olio con viscosità a caldo maggiore, tipo il 40

Certo infatti mi ha messo il 10W40 il fatto invece che mi abbia
messo il 10W40 invece che il 5W40 significa che il 10 è poco viscoso a freddo e che di inverno farebbe fatica a partire per cui con il 5 avrebbe meno difficolta?

Grazie avere una risposta dall'amministratore del forum mi fa molto piacere. Occhiolino
marcyporcy - Gio 9 Ago 2012, 11:13
Oggetto:

Un minimo di difficoltà in meno ci dovrebbe essere, ma parliamo comunque in situazioni di temperature rigide che nella città di Bologna raramente si raggiungono... in collina e montagna, invece... Sbalordito

Di contro, se non previsto direttamente dalla Casa, spesso i meccanici sconsigliano il 5W40 su auto con punterie idrauliche (non è comunque il caso della tua, cher le ha meccaniche) in quanto la maggiore fluidità porterebbe ad uno svuotamento del bicchierino della punteria che, fino a quando non si riempie, genera in fase di avviamento un rumore, anche se solo per pochi secondi e senza ulteriori conseguenze.
tiopepe - Sab 18 Ago 2012, 02:32
Oggetto:

Scusate, ma dopo l'aggiornamento software aumentano i consumi?
sallapitalla - Dom 26 Ago 2012, 17:47
Oggetto: 1° Tagliando 20.000 Km Fiat Panda 1.4 NP il 24/8/2012

Ciao,
ieri ho fatto il 1° tagliando dal concessionario a Bologna. Non sono stati necessari ulteriori interventi, solo filtri (No filtro aria) ed olio motore. Il totale della fattura era di 230 euro a cui è stato applicato uno sconto inquanto Socio Coop del 15% sui soli ricambi. Alla fine ho pagato 200 euro. Questo prezzo vi sembra esagerato o in linea con gli altri concessionari?

Grazie a tutti
tiopepe - Lun 27 Ago 2012, 00:15
Oggetto:

Domani vado a farmi cambiare l,olio e vedo cosa mi fanno pagare.
Ospite - Lun 27 Ago 2012, 12:30
Oggetto:

panda 1,4 tagliando dei 20000 concessionaria fiat speso 170 euro sostituito olio filtro olio filtro abitacolo e basta a me sembrano tanti soldi!!!!! Triste
criss146 - Lun 27 Ago 2012, 12:45
Oggetto:

considerando 18 €/l di olio fanno già 54 €, 8 € di filtro olio, 20 € di filtri aria, arriviamo a 82 €, più due ore di manodopera a 40 €/ora arriviamo ai 170 €.
cpaolo67 - Lun 27 Ago 2012, 13:09
Oggetto:

criss146 ha scritto:
...più due ore di manodopera a 40 €/ora arriviamo ai 170 €.


Sbalordito ... due ore per cambiare olio e filtri??? Io, senza la comodità del ponte che solleva l'auto e quindi dovendoci "strisciare" sotto ci metto poco più di mezz'ora! Svito il tappo della coppa/olio e svito il filtro... esco da sotto e mentre tutto defluisce cambio i filtri aria (motore e abitacolo), poi torno sotto, riavvito il tappo della coppa, avvito il nuovo filtro olio, torno in posizione verticale e verso il nuovo olio! Due ore neppure cambiando le candele, invertendo le gomme, aggiungendo il liquido lavavetri più anche altro!!!
Pandoro - Lun 27 Ago 2012, 15:23
Oggetto:

...quando non ti chiedono 50€/ora per la manodopera! Arrabbiato
E poi imprechi l'innominabile per svitare da solo il bullone di scarico olio nel momento in cui vuoi risparmiare (200€!) sul tagliando...
cpaolo67 - Lun 27 Ago 2012, 16:09
Oggetto:

@Pandoro
Ma no dai... perchè imprecare??? Io ho acquistato un bel tubo in acciaio che infilo sulla chiave a brugola che uso per svitare il "tappo". E' lungo circa un metro e lo sforzo che faccio è veramente minimo. Unico accorgimento: da non usare per riavvitare... si rischia di stringere troppo sfilettando il "tappo" e fare così un casino enorme!!!
tiopepe - Gio 30 Ago 2012, 12:05
Oggetto:

Fatto i 20.000 solo olio motore 54 euro più iva 5w30( esagerato per una panda ma vedremo se si guadagna qualcosina in consumi) filtro 12 più iva, manodopera, tot 115 euro. Perplesso

In toyota spendo 91 euro per la stessa cosa.

Il prossimo lo faccio io e la porto a 60.000 a fare il solo controllo gioco valvole.
grandeporcello - Dom 2 Set 2012, 16:06
Oggetto:

Approfittando di un paio d'ore "morte" del dopo pranzo domenicale mi sono fatto un bel tagliandino veloce veloce Ghigno

Tagliando dei 140.000 km:
olio motore Tamoil 10w-40 semisintetico = 12,00 €
filtri aria,olio e abitacolo = 22,00 €
manodopera = 0 €

TOT 34,00 € Ghigno Ghigno Ghigno
max1969a - Dom 2 Set 2012, 17:12
Oggetto:

Pollice su lo faccio ormai da anni, insieme al cambio pastiglie
grandeporcello - Lun 3 Set 2012, 01:35
Oggetto:

Anche le candele di solito le cambio io,per le pastiglie non l'ho mai fatto,ho paura di fare danni,ma è un'operazione che vorrei imparare...
Ospite - Mar 4 Set 2012, 11:42
Oggetto:

ho una np da circa 40 giorni con 4000Km... ho rabboccato il liquido di raffreddamento con uno comprato al supermercato di colore blu (vedi il LINK). Questo da circa 500/1000Km che faccio? sono nel panico!!!! adesso ho letto che non sono compatibili! tenendo presente che ancora non ho letto le caratteristiche di quello blu... Spazientito

PER ESATTEZA CI HO MESSO QUESTO
http://www.rhutten.it/catalog_detail.php?id=174&parent_id=122
sulla scatola dice che è compatibile con qualsiasi altro liquido... sarà vero? sembrerebbero essere entrambi a base di glico... non so cosa

HELP
abarth72 - Mar 4 Set 2012, 19:00
Oggetto:

p777 ha scritto:
ho una np da circa 40 giorni con 4000Km... ho rabboccato il liquido di raffreddamento con uno comprato al supermercato di colore blu (vedi il LINK). Questo da circa 500/1000Km che faccio? sono nel panico!!!! adesso ho letto che non sono compatibili! tenendo presente che ancora non ho letto le caratteristiche di quello blu... Spazientito

PER ESATTEZA CI HO MESSO QUESTO
http://www.rhutten.it/catalog_detail.php?id=174&parent_id=122
sulla scatola dice che è compatibile con qualsiasi altro liquido... sarà vero? sembrerebbero essere entrambi a base di glico... non so cosa

HELP
Ciao non preucuparti e non fare niente perchè non succede assolutamente niente solo la prossima volta metti il suo ciao. Pollice su
Ospite - Mar 4 Set 2012, 21:14
Oggetto:

abarth72 ha scritto:
p777 ha scritto:
ho una np da circa 40 giorni con 4000Km... ho rabboccato il liquido di raffreddamento con uno comprato al supermercato di colore blu (vedi il LINK). Questo da circa 500/1000Km che faccio? sono nel panico!!!! adesso ho letto che non sono compatibili! tenendo presente che ancora non ho letto le caratteristiche di quello blu... Spazientito

PER ESATTEZA CI HO MESSO QUESTO
http://www.rhutten.it/catalog_detail.php?id=174&parent_id=122
sulla scatola dice che è compatibile con qualsiasi altro liquido... sarà vero? sembrerebbero essere entrambi a base di glico... non so cosa

HELP
Ciao non preucuparti e non fare niente perchè non succede assolutamente niente solo la prossima volta metti il suo ciao. Pollice su


Grazie per il conforto Sorriso alla fine ho scoperto (scheda tec. nel link) che hanno dentro la stessa cosa, cioè il Glicole etilenico... al massimo adesso gira solo più Glicole etilenico... comunque la pross. compro quello originale tanto mi sa che si trova pura nei cc e non costa assai.

http://www.rhutten.it/upload_area/fckeditor/rhutten_normativa_detergenti.pdf
abarth72 - Sab 15 Set 2012, 09:21
Oggetto: TAGLIANDO

Ciao ragazzi la pandina ha raggiunto i 40000KM! le ho fatto un bel tagliando fai da te e risparmi: olio motore 5w40+filtro olio,aria,antipolline e per finire le candele.Adesso avanti per altri 20000km ciao.P.S. ottima macchina.Image[/img]
vedoalbuio - Sab 15 Set 2012, 10:04
Oggetto: Re: TAGLIANDO

abarth72 ha scritto:
Ciao ragazzi la pandina ha raggiunto i 40000KM! le ho fatto un bel tagliando fai da te e risparmi: olio motore 5w40+filtro olio,aria,antipolline e per finire le candele.

Anche io sono in procinto tagliando dei 40000 Boxe! ,e dovrei sostituire le candele,quale mi consigli? Ci sono piu performanti/durature rispetto alle ngk di mamma fiat? Ad un prezzo eccessibile,non una fucilata Ghigno
Su Eper,ci sono le nuove candele Spark plugs in un kit di 4 candele al modesto prezzo di 126.75 euri Tafazzi {prezzo ivato} ROTFL! ROTFL!
ciccionicolosi - Sab 15 Set 2012, 13:37
Oggetto:

Io mantenuto le NGK Fiat DCPR7E-N-10 originali, tra l'altro costavano meno dell NGK DCPR7E-N-10 (38,00 Euro contro 56,00 Euro). Alla fine dei conti, le candele specifiche per CNG e GPL durano il doppio ma costano anche il doppio se non di più e, a quanto ho capito, non c'è tutta questa differenza di rendimento rispetto a quelle normali. Attenzione a quali candele metti perchè, se non sono quelle previste, potresti ritrovarti la spia MIL accesa.
vedoalbuio - Sab 15 Set 2012, 15:59
Oggetto:

Che tipo di accortezze ci sono per la sostituzione delle candele? Salam
max1969a - Sab 15 Set 2012, 20:09
Oggetto:

Attenzione al serraggio se esageri puoi far fuori il filetto e son dolori
abarth72 - Dom 16 Set 2012, 15:10
Oggetto:

Una volta avvitata la candela si presenterà inevitabilmente il dilemma di quanto stringerla. La cosa migliore sarebbe utilizzare una chiave dinamometrica, con la quale potete settare e quindi rispettare la corretta forza di serraggio indicata dal costruttore (27nm in questo caso). Nel caso non aveste la suddetta chiave, potete naturalmente accomodare con quella che possedete, stringendo in modo deciso ma senza esagerare, in quanto rischiereste di rovinare la filettatura.Poi spruzzate all'interno della pipetta un po’di spray per contatti ,oppure una spruzzattina di svitol agevolerete l'innesto con la candela dovresti sentire come un toc! segno che si è agganciata bene.Fai con calma e vedrai che non è difficile. Pollice su
vedoalbuio - Dom 16 Set 2012, 17:56
Oggetto:

Grazie ragazzi dei vostri consigli Prosit!
Ospite - Mar 18 Set 2012, 11:57
Oggetto: 1° tagliano

scusate l'ignoranza, a quanti km il primo tagliando della Panda NP 1.4
ciccionicolosi - Mar 18 Set 2012, 12:10
Oggetto:

1 anno o 20.000 km.
Ospite - Sab 13 Ott 2012, 22:38
Oggetto:

Volevo condividere con voi come ho risolto il problema della lettura del liquido refrigerante/antigelo in caso di serbatoio completamente opacizzato: con una lampada a led illumino l'interno del serbatoio e in questo modo è possibile vedere il livello del liquido.

Inoltre volevo sapere se qualcuno di voi ha fatto effettuare il controllo del gioco valvole e se si è resa necessaria la loro regolazione: la mia panda np 1.2 ha 110000 km e a metano l'auto è diventata un pò più rumorosa e i consumi sono aumentati, A benzina invece la rumorosità è normale e non ho avuto modo di verificare i consumi, visto i tratti brevissimi a benzina. Risata a crepapelle Sono un pò incerto sulle cause! Perplesso
Ospite - Lun 29 Ott 2012, 15:55
Oggetto: perdita dal radiatore

salve a tutti
panda 1.4 np acquistata a meta' maggio
primo tagliando mi dicono a 20.000 km e nessun controllo prima necessario

chiaramente verifico il livello dell'olio motore e devo rabboccare di 1 lt. altrimenti col cavolo che ci arrivo a 20000

sabato pomeriggio sento il rumore della ventola di raffreddamento accesa, subito mi cade l'occhio sulla lancetta dell'acqua e vedo che era quasi al massimo.
mi fermo subito. apro il cofano e sento puzza di bruciato. acqua nel radiatore terminata Ghigno diabolico
vado a prendere subito una tanichetta al supermecato piu' vicino. riempio e mi accorgo che tutto il liquido finisce in terra.
c'è una perdita
chiamo assistenza fiat. carroattrezzi dopo 1 ora circa. la portano all'officina autorizzata .
speriamo di non aver bruciato la testata

complimenti alla FIAT ! Pollice verso
Ospite - Lun 29 Ott 2012, 15:56
Oggetto:

dimenticavo

ad oggi ho 13.000 km circa

a parte consumo irregolare degli pneumatici ed erogazione a strappi direi soddisfatto...ma questa storia del radiatore proprio non me l'aspettavo...
gianni_1963 - Mar 30 Ott 2012, 09:35
Oggetto:

Anche io domenica stavo facendo dei controlli generali (presa a Luglio e 7500 Km) ed ho visto che il liquido del radiatore è al minimo.
Domani passo in officina e chiedo se è normale....
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 10:22
Oggetto:

anche la mia, dopo circa 10000 km , aveva il liquido radiatore al minimo.
Rabboccato e via...
In effetti ogni 10000 (e sono adesso a 34.000) devo rilivellare...
Comunque nonci sono perdite... secondo me è il sistema di pressurizzazione del tappo che ad ogni ciclo caldo freddo, specie in estate quando tutto lavora a temperature molto alte lascia andare via un po' di acqua sotto forma di vapore...
CleonII - Mar 30 Ott 2012, 11:21
Oggetto:

Confermo le supposizioni di vincenzo, sulla multipla ne aggiungo un bicchiere scarso ogni inverno, mentre sulla volvo il problema è proprio sulla valvolina del tappo. Non consideratelo un male, sfogare la pressione dalla valvolina calibrata permette di avere meno rischi, magari di fessurazioni (come sulla volvo) del radiatore riscaldamento...
mapo - Mar 30 Ott 2012, 19:06
Oggetto:

dopo 18 mesi e 13000 km speso 190 € per tagliando annuale.
filtro olio 14,41
filtro aria 25,46
filtro abitacolo 18,57
olio selenia 5\40 66,78
smaltimento 3,15
manodopera 64,49
aggiornamento centralina 13,43 in garanzia (stornato dal conto)
il tutto ivato € 190
per l'aggiornamento ho dovuto insistere
frà un po' vi posto le impressioni....
grandeporcello - Mar 30 Ott 2012, 19:34
Oggetto:

L'aggiornamento in garanzia l'hai pagato 13 €???
mapo - Mar 30 Ott 2012, 19:35
Oggetto:

no. è stato conteggiato e poi stornato
grandeporcello - Mar 30 Ott 2012, 19:39
Oggetto:

Non avevo letto bene Figuraccia
Ospite - Mer 31 Ott 2012, 11:37
Oggetto:

panda ritirata dal centro fiat

risultato:
bulbo della pressione temperatura bruciato. sostituito in garanzia

adesso sento una grande puzza di bruciato nell'abitacolo.

non sono sicuro pero' che il motore sia sano e non ne abbia risentito della mancanza di liquido nel radiatore..la testata sarà andata? alla fiat han detto tutto a posto...come me l'hanno detto al momento della consegna tra l'altro... Pollice verso

un'auto che consuma olio e acqua ogni 10.000 km vi sembra normale?

ho un suzuki sj dell'88 con milioni di chilometri e non consuma un goccio d'olio..l'acqua la controllerò una volta l'anno...

...consuma poco di metano ma se ogni 10.000 devo rabboccare ditemi voi dove sta il guadagno...mah

post accorpati! spina Admin
spina - Mer 31 Ott 2012, 11:49
Oggetto:

10 € di olio ogni 10000 km ti sembrano tanti in termini monetari?
Capisco che 1 litro di olio ogni 10000 km è un tantino alto (a proposito, che percorsi fai? molta città? guida sportiva?) ma non esageriamo nel dire che il guadagno è intaccato.... Uhm...
Ospite - Mer 31 Ott 2012, 12:19
Oggetto:

DOMOPAK ha scritto:
panda ritirata dal centro fiat

...non sono sicuro pero' che il motore sia sano e non ne abbia risentito della mancanza di liquido nel radiatore..la testata sarà andata? alla fiat han detto tutto a posto......
post accorpati! spina Admin


storicamente il motore FIRE è un killer per le guarnizioni delle testate.
Una scaldata, di solito, è micidiale... Il mio meccanico ci si è costruito casa, dice lui, con le guarnizioni testa delle uno/punto/y/panda.

La mia punto del 97 prese una scaldata simile, e poco dopo la guarnizione testa è andata.
Sui fire 1100/1200 ad 8 valvole, una guarnizione testa non dura granchè. Non lo dico io, ma lo scrivono i meccanici sui loro forum... stando attenti a misurare le parole, perchè comunque rappresentano spesso un marchio, ma è così.

La cosa che è successa è a mio parere molto grave e forse non priva di conseguenze.
Se hai una garanzia residua che arriva almeno ad agosto prossimo, stai tuttavia tranquillo.... la testa, se ne ha risentito, non riuscirà ad attraversare indenne la prossima estate....nel dubbio aiutala con un viaggetto in montagna che farà da discrimine.
Se supera l'estate, hanno ragione in Fiat, non è successo niente.
jonniv - Mer 31 Ott 2012, 12:28
Oggetto:

@DOMOPAK
Ogni 7-800€ risparmiati devi sprecarne 10 a causa del consumo d'olio ............. non, no, così non si può andare avanti! Pernacchia Occhiolino

Come dice vincenzovw1200 se non fosse per le guarnizioni testate e per le bobine questi motori sarebbero da installare su auto senza cofano!
......esagero! Occhiolino
Ospite - Gio 1 Nov 2012, 09:26
Oggetto:

beh magari avrò esagerato nell'imprecare contro il guadagno da metano...ma un auto nuova, 5 mesi 13.000 km , rabbocco d'olio di 1 lt. e termostato spezzato non mi pare una gran cosa... Perplesso

io del mezzo ne faccio un uso a 360 gradi....lavoro , viaggi, spostamenti ultra veloci, mai fuoristrada Risata

vincenzo grazie del consiglio ma ora starò col mal di fegato fino alla prossima estate... Sbalordito

..e bravo il marchionne che paga gli operai 300 € il mese... Pollice su
jonniv - Gio 1 Nov 2012, 12:00
Oggetto:

DOMOPAK ha scritto:
beh magari avrò esagerato nell'imprecare contro il guadagno da metano...ma un auto nuova, 5 mesi 13.000 km , rabbocco d'olio di 1 lt. e termostato spezzato non mi pare una gran cosa... Perplesso


Un motore nuovissimo potrebbe benissimo consumare un po' di olio e poi stabilizzarsi su un consumo del tutto accettabile.
Avevi controllato il livello alla consegna dell'auto?
Raramente ma è già successo che inizialmente il livello fosse al minimo, se non sotto Sbalordito, e pertanto al primo controllo sembrava che il consumo fosse eccessivo.

Citazione:
..e bravo il marchionne che paga gli operai 300 € il mese... Pollice su
Fonte della notizia?
Ospite - Gio 1 Nov 2012, 12:53
Oggetto:

il livello dell'olio l'ho verificato appena ritirata l'auto ed era leggermente sotto al max quindi ok.

beh...riguardo a Marchionne la fonte della notizia è una mia supposizione che credo non si discosti dalla realtà...non penso un operaio polacco guadagni molto di più....
Ospite - Dom 4 Nov 2012, 21:07
Oggetto:

Ciao tutti ecco il mio quesito, ho già calcolato i Km per capire cosa rinnovare ma vorrei delle conferme da parte vostra.

Ho acquistato una Panda 1.2 Metano con circa 100.000 km ora ne ho 104.000

Sulla scheda di lubrificazione e manutenzione compilata dal vecchio proprietario sono riportate le seguenti date, degli ultimi tagliandi.

Km rifieriti a ultime sostituzioni
- Cambio olio motore: 95500 km
- Cambio filtro OLIO: 77500 km
- Candele: 72000 Km (ho notato che a volte l'auto strappa e capita anche che non parte sempre a primo colpo)
- Cambio filtro ARIA: 40300 Km


Volevo quindi una conferma, a parte l'olio motore il resto è da cambiare vero?

Grazie
ciccionicolosi - Dom 4 Nov 2012, 21:45
Oggetto:

Fai un bel tagliando completo e, già che ci sei, cambia anche la cinghia di distribuzione.
Ospite - Dom 4 Nov 2012, 22:02
Oggetto:

ciccionicolosi ha scritto:
Fai un bel tagliando completo e, già che ci sei, cambia anche la cinghia di distribuzione.


tutte le cinghie sono state cambiate a 82,000 km circa, fortunatamente.
grandeporcello - Lun 5 Nov 2012, 00:29
Oggetto:

Le candele da manuale vanno cambiate ogni 40.000 km,potresti tenerle quindi un altro po'...Il fatto che strappi potrebbe non dipendere dalle candele,comunque c'è un'apposita discussione Occhiolino
Ospite - Lun 5 Nov 2012, 12:44
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Le candele da manuale vanno cambiate ogni 40.000 km,potresti tenerle quindi un altro po'...Il fatto che strappi potrebbe non dipendere dalle candele,comunque c'è un'apposita discussione Occhiolino


dove si parla di strappo?
ciccionicolosi - Lun 5 Nov 2012, 13:42
Oggetto:

Qui.
Ospite - Lun 5 Nov 2012, 21:34
Oggetto:

Ok grazie ora mi metto a leggere!!!

Comunque per la domanda iniziale cosa mi consigliate allora di fare un tagliando completo vero?
Ok

quote eliminato, invito a leggere anche il regolamento Admin jonniv

Ospite - Mar 6 Nov 2012, 11:54
Oggetto:

domopak
per l'olio anch'io per i primi 24 mesi ( che stanno scadendo) ho tribolato un pò.
dopo 4/5 mesi rimasi senza. andai in fiat, controllarono ed era finito (c'è da dire che comunque indicherebbero un controllino dopo poche migliaia di km)
dopo undici mesi ero di nuovo a secco ma ho approfittato per fare il primo tagliando.
dopodichè mi sono attrezzato di olio e ogni 4/5 mesi massimo (5/6 mila km) rabbocco un kilo d'olio.
l'impressione comunque è che il consumo stia diminuendo.
non ho invece problemi al liquido radiatore

ora a fine settimanala porto per il secondo tagliando, vediamo cosa mi pelano
Spazientito

.... vi anticipo il costo del furto (ops.. tagliando) dei 40mila: 400,00 euro circa.........
di extra ci sono le pastiglie dei freni che la donna, ok che usa tanto in città, ma mi sa che fa i gran premi per averle già consumate...
stasera o domani aggiorno con l'elenco degli interventi..
settimana prox poi quando, come il solito, mi chiama il servizio clienti per sapere se sono soddisfatto, per quanto riguarda la cortesia gli dico "ci mancava solo che foste stati pure scortesi con quello che mi avete fatturato"
Ospite - Sab 10 Nov 2012, 08:13
Oggetto:

tagliando 40.000 pv

filtro olio.....................11,75 + iva
olio selenia multip.3L....49,98 + iva
elemento filtrante.........15,87 + iva
filtro clima....................21,04 + iva
candele 4x....................39,04 + iva
tagliando km V.ecol.......90,00 + iva(manodopera)
prova su strada.............8,00 + iva
materiale consumo 7eu
===============242,79 + iva
extra
kit tergicristallo............24,03 + iva
pastiglie freno...............75,37 + iva
pattini freno ant.............24,00 + iva
===============123,40 + iva
ciccionicolosi - Sab 10 Nov 2012, 10:39
Oggetto:

emiliop ha scritto:


pastiglie freno...............75,37 + iva
pattini freno ant.............24,00 + iva


Ma 24,00 Euro + IVA sono i 15 minuti di manodopera che servono per cambiare le pastiglie?
bopher - Sab 10 Nov 2012, 13:36
Oggetto:

emiliop ha scritto:

prova su strada.............8,00 + iva[/b]


questa mi è nuova Spazientito
Mick_Doohan - Lun 12 Nov 2012, 11:04
Oggetto:

anche a me ...
Ospite - Lun 12 Nov 2012, 11:41
Oggetto:

20 minuti di manodopera chiamati in altro modo Sorriso
magari avendo sostituito le pastiglie hanno fatto un giro

non c'è invece nulla circa le valvole, appena riesco ad avere sottomano libretto di manutenzione controllo se è tra gli interventi da fare e nel caso chiedo in fiat perchè non hanno controllato.
nel caso dovevano controllare e mi dicono di aver visto che è ok, dite che devo chiedere qualcosa scritta di ciò?
Ospite - Lun 12 Nov 2012, 11:44
Oggetto: Tagliando Panda 1.2 N.P. - 30 o 40 mila Km ?

Ciao Emilio,

la mia Panda 1200 N.P. è prossima ai 30.000 Km.

Vorrei sapere se devo fare il tagliando ora oppure ai 40.000 Km.

Che spesa mi devo aspettare e, se c'è qualcuno di Roma Aurelio che ci legge, in quale officina Fiat mi conviene recarmi.

Ringrazio Emilio e chi vorrà aiutarmi a risolvere il tema.

G.




emiliop ha scritto:
tagliando 40.000 pv

filtro olio.....................11,75 + iva
olio selenia multip.3L....49,98 + iva
elemento filtrante.........15,87 + iva
filtro clima....................21,04 + iva
candele 4x....................39,04 + iva
tagliando km V.ecol.......90,00 + iva(manodopera)
prova su strada.............8,00 + iva
materiale consumo 7eu
===============242,79 + iva
extra
kit tergicristallo............24,03 + iva
pastiglie freno...............75,37 + iva
pattini freno ant.............24,00 + iva
===============123,40 + iva
Pollice su
Ospite - Lun 12 Nov 2012, 12:09
Oggetto:

Ci sono un centinaio pagine a disposizione, io gli darei una letta Occhiolino
amterme63 - Gio 15 Nov 2012, 21:21
Oggetto:

Eccovi il resoconto del secondo tagliando a 40.000 km (dopo neanche un anno dall'acquisto):

3,3 l olio selenia multipower gas 5/40: € 49,90
filtro olio: € 14,40
aggiunta liquidi radiatore e tergicristalli: € 5,00
guarnizione tenuta (hanno fatto la registrazione valvole): € 34,00
candele accensione: € 51,00
manodopera (2 ore): € 69,70

Totale: € 224,00 iva compresa.
Ospite - Dom 25 Nov 2012, 13:10
Oggetto:

Una domanda un pò esotica: qualcuno conosce il costo in officina fiat di un iniettore metano per la panda np originale? Ce ne sono aftermarket non fiat?
CleonII - Dom 25 Nov 2012, 17:20
Oggetto:

Ci sono i bosch, cerca in rete Occhiolino
Ospite - Dom 25 Nov 2012, 19:08
Oggetto:

Grazie Cleonit, ottimo consiglio! Ma quelli di primo equipaggiamento (OEM) sono Magneti Marelli, vero?
CleonII - Dom 25 Nov 2012, 19:34
Oggetto:

Immagino siano come quelli della Multipla, Metatron
(scritta adesiva su iniettore Bosh)
Ghigno
Ospite - Lun 26 Nov 2012, 10:49
Oggetto:

Si, sono gli stessi iniettori. Grazie per l'informazione, ricordavo male!
PandaPandaNoir - Lun 3 Dic 2012, 18:27
Oggetto:

Tagliando 60.000 km..... UN FURTO!!!
A breve i dettagli... Discussione inevitabile... Arrabbiato
Ospite - Gio 27 Dic 2012, 08:45
Oggetto: 1,2 Tagliando Fai-da-te

Ciao a tutti,
volevo fare un elenco di operazioni e di ricambi per poter fare da soli il tagliando.
Credo che le differenze per la versione a metano siano:
Olio: Selenia Multipower 5-40 (pagati 4lt al carrefour 40€)
Filtro olio: se è diverso dal normale (bosch n° 105) quale va?
Filtro aria: credo normale
Candele: credo diverse dalle normali, quali vanno?
Filtro aria abitacolo: che modello? dove si trova per sostituirlo?

Ci sono delle ulteriori operazioni o verifiche da far fare, sulla parte a metano, in officina?

Come si resetta il contatore del service nel quadro?

Grazie a tutti, ciauz.
Ospite - Sab 29 Dic 2012, 18:58
Oggetto:

Nessuno sa nemmeno la procedura manuale per azzerare il service?
Grazie
Ospite - Mar 8 Gen 2013, 10:41
Oggetto: Re: 1,2 Tagliando Fai-da-te

electrobose ha scritto:
Ciao a tutti,
volevo fare un elenco di operazioni e di ricambi per poter fare da soli il tagliando.


su libretto di uso e manutenzione c'è l'elenco degli interventi, su internet trovi i kit tagliando

electrobose ha scritto:

Ci sono delle ulteriori operazioni o verifiche da far fare, sulla parte a metano, in officina?

solo il controllo delle valvole, ma puoi protarlo a fare tu in officina, credo costi intorno a 100eu
la fiat lo mette ogni 20mila km, a me non l'hanno fatto né nel 1° né nel 2° tagliando, ma magari vanno ad orecchio e aprono solo se sentono qualcosa di strano all'accensione (per l'altra macchina aftermarket il concessionario mi dice che sente all'accensione se c'è necessità di intervento alle valvole).
penso che ogni 30mila e se alla prima volta non c'è necessità di regolazione, puoi anche dilungare un pò[/quote]
gaiasco - Sab 12 Gen 2013, 14:18
Oggetto:

Ho appena effettuato il tagliando dei 20mila km presso officina FIAT:

olio selenia 20k (qta' 3,5) = 56,46 euro
filtro olio = 14,22
filtro aria = 25,46
smaltimento rifiuti = 2,42
esecuzione lavori (1 ora) = 47,19

Totale euro 145,00
gigio3425 - Sab 12 Gen 2013, 22:16
Oggetto:

Idem.

3,5 kg. olio Selenia 20 k 56 euro
1 filtro olio 14.22 euro
1 filtro aria 18.57 euro
1 filtro antipolline 25.46 euro
1 dose lavavetro 2.00 euro
manodopera 48.00 euro

totale 164 euro
Ospite - Lun 14 Gen 2013, 15:31
Oggetto:

DOMOPAK ha scritto:
panda ritirata dal centro fiat

risultato:
bulbo della pressione temperatura bruciato. sostituito in garanzia

adesso sento una grande puzza di bruciato nell'abitacolo.

non sono sicuro pero' che il motore sia sano e non ne abbia risentito della mancanza di liquido nel radiatore..la testata sarà andata? alla fiat han detto tutto a posto...come me l'hanno detto al momento della consegna tra l'altro... Pollice verso

un'auto che consuma olio e acqua ogni 10.000 km vi sembra normale?

ho un suzuki sj dell'88 con milioni di chilometri e non consuma un goccio d'olio..l'acqua la controllerò una volta l'anno...

...consuma poco di metano ma se ogni 10.000 devo rabboccare ditemi voi dove sta il guadagno...mah

post accorpati! spina Admin




per la cronaca mi è arrivata la lettera a casa della FIAT per il richiamo ufficiale dove la mia panda e altre possono avere il termostato rotto.
il bello è che io l'ho gia cambiato diversi mesi fa Basito
Ospite - Lun 14 Gen 2013, 15:37
Oggetto:

quando hai preso la tua panda DOMOPAK?
Ospite - Mar 15 Gen 2013, 11:17
Oggetto:

maggio 2012 Vincenzo
Ospite - Mar 15 Gen 2013, 11:48
Oggetto:

mi sarebbe utile capire quali peridiodi di produzione sono coinvolti in questo richiamo. Magari mi faresti un piacere se quando la porti in FIAT a far verificare ciò che hai già cambiato ti fai comunicare quali sono i telai coinvolti (loro dovrebbero sapere). Io ho cambiato residenza e nel caso mi mandino una raccomandanta, non mi trovo e non mi avvisa nessuno
Se non ti riesce, grazie lo stesso.
--------------------------------

Per il tuo caso specifico, io continuo a pensare che la guarnizione testa potrebbe averne amaramente risentito.
Ti invito al più presto, nella prossima primavera, a farti un bel valico sotto sforzo per vedere se ci sono problemi, quando si bloccò il termostato della punto di mia moglie, la guarnizione testa cedette ai primi caldi successivi.
In ogni caso, questa racomandata che hai ricevuto e il fatto che la tua auto abbia già risentito dei danni in conseguenza ai termostati difettosi,potrà essere usata in una azione di rivalsa in caso di problemi alla guarnizione testa anche successivi (ma non troppo) allo scadere della garanzia.

Se fossi in te, per tagliare la testa al toro subito, proverei a lottare per ottenere, in conseguenza di ciò che ti è accaduto, un prolungamento della garanzia a titolo graututo. Così sei coperto dalla garanzia, ottendo da subito quello di cui (spero mai) potresti avere bisogno in futuro.
Micio - Mer 23 Gen 2013, 13:51
Oggetto:

Uscendo dal supermercato, mi sono ritrovato lo specchietto esterno spaccato dal corpo vettura. La base è rotta, lo specchietto sta attaccato alla macchina per il comando di regolazione.
Tra un pò provvedo a smontarlo, ma secondo voi devo sostituire tutto lo specchietto oppure lo specchietto è composto da più parti?
giogio - Mer 23 Gen 2013, 14:09
Oggetto:

Guarda quà se è il modello justo:
http://eper.fiatforum.com/eper/navi?MOD_COD=169&COUNTRY=012&GRP_COD=707&CAT_COD=2Q&SBMK=F&DRIVE=D&MAKE=F&COMM_MODEL=GIN&ALL_FIG=0&LANGUAGE=3&PREVIOUS_KEY=PARTDRAWDATA&NEW_HTTP=TRUE&ALL_LIST_PART=0&SB_CODE=-1&KEY=PARTDRAWDATA&PRINT_MODE=0&EPER_CAT=SP&GUI_LANG=3&WINDOW_ID=1&SGRP_COD=40&SGS_COD=0&DRW_NUM=2
Micio - Mer 23 Gen 2013, 14:18
Oggetto:

Ho la versione del 2010...però non si capisce tanto...grazie comunque dell'aiuto.
Ospite - Mer 23 Gen 2013, 16:11
Oggetto:

a me quello del sito sembra purtroppo quello della prima panda.
giogio - Gio 24 Gen 2013, 09:46
Oggetto:

Io ho fornito il link, ma senza sapere i dati esatti del modello, non ho potuto verificare Triste .
Usate il sito e cercatevi lo specchietto giusto... Occhiolino
Ospite - Gio 24 Gen 2013, 10:11
Oggetto:

infatti ti ringraziamo per questo, ci mancherebbe..... Occhiolino
Micio - Gio 24 Gen 2013, 20:10
Oggetto:

35 euro all'autoaccessorio...ovviamente lavoro fai da te
danidani - Gio 24 Gen 2013, 20:39
Oggetto: Azzerare indicatore 'Service'

Oggi ho fatto il tagliando (quarto anno) e arrivato a casa noto che l'officina si è dimenticata azzerare (riportare a 20.000) l'indicatore di 'Service'

Mi sapete dire come fare per farlo da solo senza dover tornare in officina??

Grazie!
gianni_1963 - Ven 25 Gen 2013, 07:46
Oggetto:

Dani,
per farlo devi avere il software fiatecuscan (adesso si chiama multiecuscan) e l'interfaccia Elm327, altrimenti devi tornare in officina.
Geniorosso - Gio 31 Gen 2013, 17:18
Oggetto:

Quanto si spende mediamente per fare la distribuzione? qualcuno l'ha fatta di recente?
Ormai sono prossimo...
Ospite - Mar 5 Feb 2013, 13:27
Oggetto:

salve.stamattina ho chiamato in concessionaria per prenotare il mio primo tagliando alla panda 1.4 natural power acquistata a febbraio dello scorso anno.al momento di chiedere il prezzo al tel,mi hanno detto che il costo del primo tagliando è di 250 euro,scontato,230.il prezzo alto sarebbe giustificato da un doppio controllo sia per il motore a benzina che per l'impianto a metano.è vero tutto cio?o è un po eccessivo come prezzo?grazie
CleonII - Mar 5 Feb 2013, 14:12
Oggetto:

Cambiare concessionaria, farsi fare dei preventivi e non credere alle palle. Io sono uno smanettone che fa tutto sa sé, ma l'ultimo tagliando spesi 49€ con olio e filtri, il prossimo, con le pastiglie, verrà 50€ in più, certo la manodopera la metto io a gratis, ma se devo pagarla come quella di un ingegnere nucleare ne faccio a meno!
Ospite - Mar 5 Feb 2013, 14:23
Oggetto:

quindi è esagerato come prezzo?quanto dovrebbe essere il prezzo indicativo per il primo tagliando?
CleonII - Mar 5 Feb 2013, 14:28
Oggetto:

Bah, io penso che intorno ai 150 sia ancora onesto. Anche perchè che devono fare per il primo tagliando? Olio, filtro, casomai filtro abitacolo (che in effetti costicchia, non metto in dubbio...) e filtro aria per esagerare, dato che se è come la multipla non è ogni tagliando... Armati di libretto uso e manutenzione, ma io francamente 250€ li ritengo troppi.
Ospite - Mar 5 Feb 2013, 14:39
Oggetto:

Mi ha anche parlato di controllo delle punterie del motore.... Boh
ciccionicolosi - Mar 5 Feb 2013, 15:30
Oggetto:

Il mio consiglio, visto che ancora l'auto è in garanzia e sei legato ancora all'assistenza ufficiale, è di evitare le officine legate alle concessionarie e di cercare qualche officina autorizzata Fiat. Mediamente hanno prezzi più bassi. Le concessionarie, purtroppo, non avendo più introiti dalle vendite delle auto, cercano di rifarsi con l'assistenza. Le officine autorizzate, fanno solo assistenza e quindi è loro interesse tenersi il cliente.
Ospite - Mar 5 Feb 2013, 17:04
Oggetto:

Ok grazie, farò un giro di per vedere di trovare qualcosa di più economico
Ospite - Mar 5 Feb 2013, 17:22
Oggetto:

incredibile,ho chiamato in un officina autorizzata fiat del mio paese....costo del tagliando mi ha detto 80 euro al max! Sbalordito
CleonII - Mar 5 Feb 2013, 19:15
Oggetto:

Il controllo punterie è vero, sarebbe ad ogni tagliando. Come la prova compressione a freddo. Ma dato che lo storico ci fa pensare che la macchina problemi non ne abbia, io lo farei a 40/60.000km, a seconda se fai tanta autostrada.

250-80=170€ risparmiati. Almeno un caffè ce lo devi Pernacchia
Ospite - Mar 5 Feb 2013, 22:49
Oggetto:

gatto381 ha scritto:
incredibile,ho chiamato in un officina autorizzata fiat del mio paese....costo del tagliando mi ha detto 80 euro al max! Sbalordito


80 euro non può essere nemmeno lo stretto indispensabile per il tagliando a meno che non si lavori in perdita o in nero....

Filtro olio?
Filtro abitacolo?
CleonII - Mar 5 Feb 2013, 22:55
Oggetto:

Direi che per un primo tagliando, filtro olio+olio, bastano.
Il filtro dell'aria (controllate sul libretto, non ho la vostra auto) va cambiato ogni due tagliandi.
Quello abitacolo dipende, quello originale della multipla mi spararono 42€ in Fiat, io l'ho preso a carboni attivi dal ricambista, 12€ mi pare.
Ospite - Mar 5 Feb 2013, 23:52
Oggetto:

quindi vincenzo tu dici che è troppo basso come prezzo 80 euro per il primo tagliando?
Ospite - Gio 7 Feb 2013, 19:41
Oggetto:

ciccionicolosi ha scritto:
Il mio consiglio, visto che ancora l'auto è in garanzia e sei legato ancora all'assistenza ufficiale, è di evitare le officine legate alle concessionarie e di cercare qualche officina autorizzata Fiat. Mediamente hanno prezzi più bassi. Le concessionarie, purtroppo, non avendo più introiti dalle vendite delle auto, cercano di rifarsi con l'assistenza. Le officine autorizzate, fanno solo assistenza e quindi è loro interesse tenersi il cliente.

...si ma con l'officina autorizzata, quando l'auto è in garanzia è riconosciuto tutto come se fosse un' officina legata alla concessionaria? O non cambia proprio nulla?
ciccionicolosi - Ven 8 Feb 2013, 08:09
Oggetto:

No. Non cambia nulla. Sei obbligato a rivolgerti a chi ti ha venduto l'auto solo nel caso in cui, nel periodo di garanzia legale, scopri un difetto tale da rendere antieconomica la riparazione rispetto ad un eventuale sostituzione del veicolo. In questo caso infatti ne risponde sempre il venditore. Per il resto, sempre durante il periodo di garanzia legale, puoi rivolgerti ad una qualsiasi officina autorizzata o addirittura ad officine generiche. Anche in questo caso la garanzia legale è valida purchè l'officina generica che ha eseguito il tagliando dimostri di avere usato gli stessi protocolli richiesti dalla casa madre per le assistenze. Il mio meccanico di fiducia, un generico, effettua assistenza al parco autovetture di una azienda di vigilanza. Per ogni tagliando effettuato spedisce i documenti alle rispettive case madri e queste gli riconoscono che il tagliando è stato effettuato secondo i protocolli previsti. Di contro, se uno si rivolge sempre all'assistenza ufficiale, può avere qualche vantaggio in più nel caso in cui il veicolo dovesse subire un guasto importante dopo la scadenza della garanzia. In alcuni casi, la casa madre, a sua discrezione e normalmente se il proprietario del veicolo ha fatto tutti i tagliandi presso la rete ufficiale, può decidere di accollarsi parte delle spese di riparazione. Se, finito il periodo di garanzia legale, decidi di estendere la garanzia al tuo veicolo, questa sarà valida solo se tutti i tagliandi sono stati effettuati presso l'assistenza ufficiale.
Ospite - Mar 26 Feb 2013, 17:00
Oggetto: tagliando

Ciao a tutti, sono nuova del forum.

Ho una Panda MyLife 1.4 Natural Power che ha compiuto un anno 2 giorni fa, percorsi 9000 km.

Sul libretto leggo che il primo tagliando (e tutti i controlli annessi) sono da fare a 20000km, mentre il concessionario mi disse un anno o 10.000 km.

Ho letto qui sul forum che molti di voi hanno comunque fatto un tagliando/controllo dopo il primo anno.

CHiedo:

quali sono le cose da controllare? Liquido radiatore, olio motore poi?

Per quanto riguarda il liquido del radiatore lo posso fare anche da sola, che marca o tipologia devo acquistare? (non mi ricordo se sul libretto è specificata).
Idem per l'olio motore.

Per il resto dovrei affidarmi ad un'officina a marchio Fiat penso.

Grazie!
spina - Mar 26 Feb 2013, 17:20
Oggetto:

di norma il tagliando si fa ogni 20000 km o entro 1 anno (se si fanno meno di 20000 km/anno). Il controllo a 5000 o a 10000 è giusto per verificare che tutto sia ok dopo la fine del rodaggio. Il resto è tutto scritto nel libretto di uso e manutenzione.
grandeporcello - Mer 6 Mar 2013, 17:49
Oggetto:

Tagliando dei 160.000 km

dal meccanico:
sostituzione candele;
controllo gioco valvole;
sostituzione guarnizione coperchio valvole;
controllo generale(olio cambio,cinghia servizi,meccanica,...)
totale parziale: 60,00 €

fatto da me:
olio motore 10W-40 = 9,00 €
filtri aria,olio e abitacolo; 22,00
totale parziale 31,00

TOTALE: 91,00 €
mansel - Mer 6 Mar 2013, 18:26
Oggetto: Re: tagliando

quote inutile eliminato - ptprince

ogni 12 mesi (se non si superano i 20000km) si deve da libretto di uso e manutenzione:
-Controllo visivo condizioni: tubazioni e raccordi del Metano, fissaggio serbatoio del Metano, eventuale ripristino
-Controllo regolatore di pressione ed eventuale sostituzione filtro interno

Sostituzione olio motore e filtro olio (versioni benzina) (1)
-nota (1) Nel caso la vettura sia utilizzata prevalentemente su percorsi urbani e comunque con un chilometraggio annuale inferiore ai 10.000 km è necessario sostituire olio motore e filtro ogni 12 mesi.

comunque pag 171 del manuale generico e pag 13 del supplemento per la NP
Frank88 - Ven 15 Mar 2013, 01:15
Oggetto:

Ciao ragazzi,
io ho una Panda del 2009 con 39000km.
Ad agosto ho fatto il 2° tagliando a 33000 ed ho pagato 268€.
Leggendo sul forum sto intuendo che l'officina fiat alla quale mi sono rivolto mi ha praticamente truffato,...
L'officina mi diceva inoltre che a 40000 km avrei dovuto effettuare la manutenzione alle valvole (non so se ho capito bene non me ne intendo nulla) alla modica cifra di 250€, mi confermate questo importo?
se no, quanto mediamente dovrebbe costarmi?
Inoltre, quando va fatta la manutenzione delle bombole di metano? al quinto anno?

Ad ogni modo sono molto contento dell'acquisto del pandino!!!!
Geniorosso - Ven 15 Mar 2013, 09:56
Oggetto:

La regolazione del gioco valvole andrebbe fatta ogni 20mila km sulle n.p., io la faccio ogni 40mila e non ho mai riscontrato problemi. Il costo dell'operazione è di 70-100 euro, a seconda di quanti piattelli cambiano e quanto ti prendono di manodopera.
Il tagliando che hai fatto... beh mi sembra che sia stato piuttosto caro, ma se vedi la fattura che ti dovrebbero aver rilasciato puoi capire cosa comprendeva. Tieni conto che ogni 40mila si fanno anche le candele, per un buon 50 euro di spesa presso fiat...
La revisione delle bombole va fatta allo scadere del 4° anno, cioè ogni 4 anni.
Ci credo che, truffe d'officina a parte, sei contento, fai 100 km con 4 euro scarsi... Occhiolino
Ospite - Ven 15 Mar 2013, 10:50
Oggetto:

ho fatto fare un preventivo per il 2° tagliando a 40.000 km, da officina fiat, e l'intervento comprensivo di olio+filtro olio+filtro aria + filtro abitacolo + candele+verifica usura freni costa 250 euro. di questi ben 70 sono dovuti all'olio multipower che costa una fucilata.
A questi vanno aggiunti i costi della regolazione valvole, che non sono quantificabili a priori.
20 euro la guarnizione + la manodopera + i piattelli necessari (al costo di 8 euro l'uno).... diciamo 30-100 euro

totale 280-350 vi farò sapere.

Dopo di questo... ai tagliandi ci penserò io... Ghigno
Geniorosso - Ven 15 Mar 2013, 12:49
Oggetto:

ottima scelta Vincenzo!!!
ciccionicolosi - Ven 15 Mar 2013, 16:49
Oggetto:

Salve a tutti. Ho effettuato oggi il tagliando dei 60000 km presso il mio meccanico di fiducia:

km 59870
3 l Selenia Multipower Gas 5W 40 39,00
1 Filtro Olio UFI 7,00
1 Filtro Aria Champion 10,00
1 Filtro Antipolline Bosch 14,00
2 Silent Block bracci anteriori 27,00
2 Tiranti Barra antirollio 24,00
Manodopera+ Reset Service 30,00

Totale 151,00
Ospite - Ven 15 Mar 2013, 18:48
Oggetto:

ciccio, sei fortunato, e mi dispiace per gli altri utenti e per me.

Ritengo tuttavia che il tuo meccanico lavora a condizioni non normali.

Il multipower sta a 22 euro al litro.
Ora, perchè te lo faccia pagare così poco, non lo so.

manodopera 30 euro, iva compresa, corrispondono a 23.7 euro.
Al meccanico ne dovrebbero rimanere pulite non più di 15, se paga le tasse.

Per 15 euro, cambiare tutta la roba che elenchi, compresi le i pezzi dell'avantreno, non è umanamente possibile.

Quello che hai speso tu, detratte le spese per i pezzi dell'avantreno, è il mio target per quando farò il tagliando da solo... pagando solo l'intervento di reset del service perchè non ho il computer per farlo.... Ghigno
ciccionicolosi - Ven 15 Mar 2013, 19:11
Oggetto:

Per quanto riguarda l'olio, i 3 litri fanno parte del lotto di dieci litri che ho comprato per 130,00 comprese spese di spedizione un anno fa.
Il filtro antipolline l'ho cambiato io.
Per il resto sono problemi del mio meccanico.
Il lavoro me lo ha fatto di sicuro perchè sono rimasto lì tutto il tempo dell'esecuzione.
Comunque a Catania il Multipower Gas 5W-40 lo vendono anche a 12,00 Euro/litro presso Centro ricambi Fiat.
Ad Acireale nel principale magazzino ricambi che fornisce i meccanici di tutta la città invece è sui 16,00 Euro/Litro.
Il negozio dove ho preso il lotto da dieci litri, in questo momento, lo vende a 10,20 Euro/Litro + spese di spedizione.
Ospite - Sab 16 Mar 2013, 01:07
Oggetto:

Ciccio, quasi quasi mi prendo l'olio da te... Pollice su qui da me costa troppo, anche se ho trovato oli al supermercato 5W-40 con le specifiche giuste a circa 9 euro/litro
grandeporcello - Lun 18 Mar 2013, 19:08
Oggetto:

Dal libretto di manutenzione leggo per ogni 80.000 km "verifica impianto antievaporazione".Qualcuno mi sa dire di cosa si tratta?
spina - Lun 18 Mar 2013, 20:30
Oggetto:

Le emissioni per evaporazione si verificano principalmente negli autoveicoli dotati di motore a benzina. La benzina contenuta nel serbatoio di una vettura è soggetta a continui salti termici sia per effetto della temperatura ambientale, sia per effetto di riscaldamento del sistema di scarico. Queste condizioni favoriscono la volatilità della benzina, determinando la formazione di vapori. Affinché questi vapori di benzina non vengano espulsi sono assorbiti in un apposito filtro e deposito a carboni attivi che collegato all’aspirazione viene svuotato quando si crea depressione all’aspirazione. Questi vapori sono composti quasi totalmente da idrocarburi incombusti contenuto circa il 10% dell’inquinamento totale emesso dall’autovettura. Tutto ciò non si può dire dei motori Diesel perché il tipo di combustibile non contiene elementi che evaporano a queste temperature (70¸80°C).

Cit. da qui
grandeporcello - Mer 20 Mar 2013, 19:45
Oggetto:

Se ho ben capito il filtro in questione(dove si trova?) non va sostituito,cosa bisogna controllare quindi?
La macchina non dà assolutamente problemi,è solo una curiosità,possono esserci "sintomi" condurre ad anomalie relativo a questo sistema?
mansel - Ven 22 Mar 2013, 14:17
Oggetto:

mi ha contattato la fiat dopo un "controllo" ad un anno dall'acquisto, non son arrivato a 20000km in questo anno, mi hanno fatto moltissime domande, sul tipo di servizio offerto, sull'officina, erano informatissimi su quello che avevano fatto sull'auto, volevano sapere principalmente sulla qualità del servizio e i costi, un mare di domande...son stato registrato...avevano chiesto l'autorizzazione....mi hanno detto che poi se lo ritenevano opportuno avrebbero contattato l'officina....

è prassi oramai fare così, a me e famiglia non era mai successo....boh...
Ospite - Lun 25 Mar 2013, 21:53
Oggetto:

Ciao a tutti,
dettaglio tagliando 80.000 km:
3 lt 5/40 olio 39€
1 filtro olio 11€
1 filtro aria 15€
1 filtro abitacolo 14€
1 cinghia distribuzione 37€
1 cuscinetto distribuzione 42€
1 cinghia alternatore 23€
2 freni anteriori 64€
4 candele 40€
liquidi vari 7€
manodopera 110€
Come vi sembra? Distribuzione e freni cambiati dopo aver verificato che erano usurati (mai cambiati fino a 80k km).

Lorenzo
Ospite - Mer 27 Mar 2013, 07:47
Oggetto:

Ciao a tutti,
tagliando del primo anno di vita della mia panda 1.4 NP
Km. 10.700
3 lt olio selenia multipower € 65
1 filtro olio € 12
1/2 ora manodopera € 18
Totale fatturato € 95.
Ospite - Mer 27 Mar 2013, 09:58
Oggetto:

lorenzop ha scritto:
Ciao a tutti,
dettaglio tagliando 80.000 km:
3 lt 5/40 olio 39€
1 filtro olio 11€
1 filtro aria 15€
1 filtro abitacolo 14€
1 cinghia distribuzione 37€
1 cuscinetto distribuzione 42€
1 cinghia alternatore 23€
2 freni anteriori 64€
4 candele 40€
liquidi vari 7€
manodopera 110€
Come vi sembra? Distribuzione e freni cambiati dopo aver verificato che erano usurati (mai cambiati fino a 80k km).

Lorenzo


sostanzialemnte corretto... non ti hanno controllato le valvole, credo....
maxweld73 - Mer 3 Apr 2013, 19:49
Oggetto: tagliando 100 mila

salve ragazzi la mia panda np 1.2 si avvicina al tagliando dei 100 k, so che magari è stato detto e ridetto ma al momento non riesco a trovare spunti.
quale olio devo mettere 5w30 oppure 5w40, sul libretto non lo trovo, inoltre la cinghia di distribuzione va fatta a 120 mila o si fa prima ?
grazie a chi volessere rispondere Perplesso
Geniorosso - Mer 3 Apr 2013, 21:34
Oggetto:

Cinghia a 120 mila o 4 anni. Olio come prescritto da libretto, c'è scritto
Micio - Dom 7 Apr 2013, 18:34
Oggetto:

Marcello979 ha scritto:
Il cambio dell'olio ogni tagliando, ovviamente. Idem le candele. PEr l'altalenanza dei consumi resto sempre perplesso, mi limiterò a pubblicare le medie..siamo ormai quasi alla soglia dei 40K Occhiolino


Io penso che tutto dipende da come parte la centralina...quindi è tutto casuale.

Scusate ma se l'olio non è bruno e rimane giallo paglierino, non vuol dire che è proprio necessario cambiarlo...non trovate?
mapo - Dom 7 Apr 2013, 18:44
Oggetto:

@micio
ti porto esperienza di mezzi da lavoro che per problemi economici girano da due anni con lo stesso olio, l'olio trattandosi di diesel è nero come lo sarebbe dopo un mese ma è molto più denso, probabilmente ha perso tante delle sue caratteristiche...
adesso ti posso dire che non succederà mai niente, ma quello che penso veramente è che : chi ha fatto tanti km con la sua auto,senza troppi problemi sarà stato fortunato, ma sicuramente avrà fatto un'ottima manutenzione.
dal canto mio, facendo pochi km ho sempre tirato i tagliandi ma non ho mai passato i diciotto mesi con un cambio d'olio.
jonniv - Dom 7 Apr 2013, 21:52
Oggetto:

mapo ha scritto:
l'olio trattandosi di diesel è nero come lo sarebbe dopo un mese ma è molto più denso, probabilmente ha perso tante delle sue caratteristiche....

e assorbito un'infinità di porcheria. Occhiolino
Ospite - Lun 8 Apr 2013, 08:23
Oggetto:

mapo ha scritto:
@micio
ti porto esperienza di mezzi da lavoro che per problemi economici girano da due anni con lo stesso olio, ...


le economie sull'olio sono sempre pessime economie.
Su un motore semplice e anzianotto come quello della panda1400 i problemi sono il rischio di chiusura di qualche orifizio per la lubrficazione di albero a camme, piattelli valvole e poco più.

Su un diesel o su vetture turbo o complesse o con catena di distribuzione, ritardare il cambio olio è molto molto pericoloso.
Ad esempio, il dieselino fiat 1300 JTD, ha una catena distribuzione garantita per 250.000 km.
Spesso accade che vetture trascurate la ROMPANO a 100.000 macnando tutta la distribuzione, mentre motori correttamente tagliandati sono già arrivati a 300.000 senza sostituirla.
Micio - Lun 8 Apr 2013, 18:43
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
mapo ha scritto:
@micio
ti porto esperienza di mezzi da lavoro che per problemi economici girano da due anni con lo stesso olio, ...


le economie sull'olio sono sempre pessime economie.
Su un motore semplice e anzianotto come quello della panda1400 i problemi sono il rischio di chiusura di qualche orifizio per la lubrficazione di albero a camme, piattelli valvole e poco più.

Su un diesel o su vetture turbo o complesse o con catena di distribuzione, ritardare il cambio olio è molto molto pericoloso.
Ad esempio, il dieselino fiat 1300 JTD, ha una catena distribuzione garantita per 250.000 km.
Spesso accade che vetture trascurate la ROMPANO a 100.000 macnando tutta la distribuzione, mentre motori correttamente tagliandati sono già arrivati a 300.000 senza sostituirla.


Il 1.4 della panda è molto simile al 1.4 della uno?
No perché l'olio alla uno lo cambiavamo a 40000 km quando il libretto di manutenzione voleva 15000km
mansel - Lun 8 Apr 2013, 20:04
Oggetto:

quote fuori regolamento eliminato! Admin spina

http://it.wikipedia.org/wiki/Motore_FIRE
mapo - Lun 8 Apr 2013, 20:29
Oggetto:

vincenzo ha scritto:
le economie sull'olio sono sempre pessime economie.

personalmente tranne un ritardo di sei mesi (comunque 15k km)nei tagliandi non bado a spese
per quanto riguarda l'azienda....chi se ne frega...è già tanto se lo stipendio arriva ...anche se due mesi dopo....
Ospite - Lun 8 Apr 2013, 22:24
Oggetto:

mapo, non era un appunto a quello che fai tu o la azienda...
era una nota generale che riguarda la mutenzione della macchina..
Ospite - Mar 9 Apr 2013, 14:27
Oggetto:

Senza offendere nessuno, ma da quando possiedo una macchina, QUALSIASI MECCANICO ha sempre affermato che l'olio è l'"anima" del motore, MAI risparmiare o ritardare sul cambio.

Per il resto LEGGENDO TUTTO IL FORUM si trova solo ed esclusivamente un distributore in Italia che carica oltre 13,2 Kg ( la portata delle bombole da libretto ) ed arriva a superare i 13,5Kg Risata .. Forse il metano "leggero" è arrivato da altre parti, e sinceramente ME LO AUGURO !!!

Tornando al discorso di prima cambiare l'olio a 40000Km è da irresponsabili, poi non parliamo male della FIAT quando fondiamo il motore.......... tutto si deve fare a tempo debito..capisco che si sfori di qualche miligaio di Km, ma non oltre i 5000.
Micio - Mar 9 Apr 2013, 18:07
Oggetto:

Io vi dico che la uno è arrivata a 250000km ed è stata sostituita per la legge regionale lombarda che vieta alla circolazione dei pre euro 0 (il motore girava ancora e alla grande)

Lo stesso trattamento è stato fatto anche a una tempra 1.8 ie (trainava addirittura una barca ed è stata demolita per infiltrazioni d'acqua e cortocircuito elettrico), è attualmente in pratica anche con una stilo mtj 1.9 150 cv e un'audì 2.4 v6...Risultato: mai nessun problema riscontrato

Se volete chiedo a mio papà per il lancia beta 2.0 (spaccata la cinghia di distribuzione appena sostituita, demolizione dei cilindri), il 124 (finito contro il muro in garage perché è rimasto inserito il motorino di avviamento), il simca (caduta del cambio improvvisa dovuta alla sottoscocca marcia)...

Mai parlato male dei motori Fiat anzi...però sto avendo sempre più il sospetto che certe cose sono "precauzioni" che portano al guadagno (indipendentemente dal marchio)...ti mettono di cambiare l'olio spesso (così al tagliando paghi)...ti scrivono sul libretto che la cinghia di distribuzione dura fino a 120000km ma se fai tragitti urbani devi sostituirla prima (scusa ma quanto prima? perché tutti la fanno tra gli 80000 e i 90000 indipendentemente dall'uso?)
Cacio - Mar 9 Apr 2013, 21:02
Oggetto:

Salve a tutti! Ho fatto proprio oggi il tagliando di 100mila...anche se sono a 102 vabbè...

-olio motore 36€
-filtro olio 13€
-kit di distribuzione 86,15€
-filtro aria 17€
-4 candele 11,8e€
-cinghia servizi 25,6€
-pasticche freni anteriori 74€
-pompa dell'acqua 55,60€
-manodopera 90€

totale 400€


alla faccia del tagliando...la cinghia effettivamente era da cambiare e lo sapevo...però mi puzza la pompa dell'acqua e le pasticche che avevo cambiato a 60mila km...

che dite mi ha fregato?
grandeporcello - Mar 9 Apr 2013, 21:57
Oggetto:

I prezzi del kit distribuzione,della cinghia servizi e delle pasticche(il chilometraggio ci può stare) mi sembrano eccessivi, per contro quello delle candele basso,costano 25-30 €,sicuro che ti abbiano montate quelle specifiche per le versioni a metano?
Perché ti hanno cambiato la pompa dell'acqua?
spina - Mar 9 Apr 2013, 22:15
Oggetto:

in genere quando sostituiscono la cinghia cambiano anche la pompa dell'acqua anche se non strettamente necessario....
Ospite - Mar 9 Apr 2013, 22:29
Oggetto:

la pompa dell'acqua va cambiata perchè un cedimento della tenuta o del cuscinetto la fa grippare facendo a sua volta spezzare la cinghia didistribuzione.

E' piuttosto da assassini, per fare un bel preventivo acchiappa-clienti, no cambiarla.... Perplesso
grandeporcello - Mar 9 Apr 2013, 22:48
Oggetto:

Perché allora non è prevista la sostituzione periodica nel piano di manutenzione programmata?
Ospite - Mer 10 Apr 2013, 08:21
Oggetto:

perchè che gliene frega alla fiat se tu frantumi la distribuzione subito dopo aver cambiato la cinghia distribuzione?

perchè il presupposto è che una pompa dell'acqua prima comincia a perdere un po', tu ci fai caso, e SUBITO la fai sostituire prima che l'acqua che trafila dalla tenutaidraulica a strisciamento vada a grippare il cuscinetto... ma non tutti parcheggiano la vettura su un pavimento piastrellato oppure hanno orecchio per sentire il lieve cigolio emesso a freddo dal cuscinetto che sta per passare a miglior vita


perchè nelle statistiche tedesche ADAC del costro dei tagliandi bisogna ben figurare e quindi non si mettono operazioni strettamente non necessarie... se sei fortunato una pompa acqua può durare anche 250.000 km.. ma statisticamente, appena cambia il carico sul suo cuscinetto in conseguenza al cambio della cinghia... inizia spesso una crisi di rigetto....

etc
etc
Cacio - Mer 10 Apr 2013, 08:56
Oggetto:

Ho capito, quindi alla fine ha fatto bene il mio meccanico di fiducia a cambiare anche la pompa dell'acqua...
Ospite - Mer 10 Apr 2013, 09:07
Oggetto:

ecco, hai detto bene.. meccanico di FIDUCIA.
Come dovrebbe essere...
quello non di fiducia, ti fa il preventivo a prezzo promozione, ti fa il lavoro perchè è più conveniente del tuo meccanico di fiducia...e poi, in caso di problemi, può sempre dirti che si è attenuto strettamente a quanto previsto dal capitolato di fabbrica e che se la pompa si è rotta non è colpa sua.... ma la fiat... i ricambi di adesso... la sfortuna... bla bla bla... così fa il lavoro due volte (e tu ti paghi pure il carro attrezzi) e tu continui ad essere soddisfatto perchè anche questa volta cercherà di farti spendere il meno possibile come l'altra volta... etc etc.... Perplesso
Micio - Dom 5 Mag 2013, 21:17
Oggetto:

La presenza di zolfo (che è dentro nel metano della rete) viene eliminata ognivolta che la macchina parte a benzina secondo voi? oppure ci può essere il rischio di accumulo?

Ho fatto un controllo alle candele a 20000 km e ho trovato tracce di zolfo.
CleonII - Dom 5 Mag 2013, 21:54
Oggetto:

Dubbio
Zolfo nel metano?
Oddio, nelle caldaie domestiche a condensazione ci sono problemi per la condensa acida, in cui c'è anche un po' di zolfo, ma in particolare cono gli acidi di azoto a farla da padroni.
Anche per le benzine, mi risulta che dal 2009 ci siano limiti (magari adesso ancora più aspri) di 10mg per kg di combustibile...
In ogni caso non vedo come la benzina possa aiutare...
Micio - Lun 6 Mag 2013, 18:53
Oggetto:

Magari per "lavare" via lo zolfo...boh! ho sparato.

Comunque il metano è un gas inodore e incolore. Il suo odore è dovuto a una piccola quantità di mercaptano (composto contenente zolfo). Il motivo è puramente per la sicurezza (per percepire le fughe).

Comunque è probabile che lo zolfo rimane a motore spento. Da acceso è difficile visto che a 444°C diventa gassoso. Però chiedo pareri e conferme
metapanda - Gio 9 Mag 2013, 11:04
Oggetto:

Vorrei cambiare il filtro dell'abitacolo in quanto lo ho appena tolto ed è nerissimo,il prezzo ho visto che si aggira dai 7,00 e ai 18,00,ma c'è qualche differenza o sono tutti uguali?(durata, prestazioni).
Ospite - Sab 11 Mag 2013, 21:59
Oggetto: Candele

Qualcuno saprebbe indicarmi i codici delle candele in uso e alternative?

La domanda sorge dal fatto che il secondo tagliando 40000Km è venuto 230€. Ho insistito per non far cambiare candele o pasticche..lo faccio da me, perchè con queste altre due cose avrei superato i 300€....... secondo voi è tanto?
ciccionicolosi - Sab 11 Mag 2013, 22:31
Oggetto:

C'è scritto sull'allegato al libretto di uso e manutenzione.

Candele

Panda 1.4 NP
NGK ZKR7A-10
CHAMPION RA8MCX4

Panda 1.2 NP
NGK DCPR7E-N-10
BOSCH YR7DEU
Ospite - Dom 12 Mag 2013, 20:46
Oggetto:

Giustissimo..ho trovato le specifiche sul secondo dei due libretti che mi hanno dato ( su quello "ufficiale", più spesso si fa riferimento alla sola NGK ). A questo punto ho cercato in rete..la Champion è praticamente introvabile, mentre la NGK è frequentissima..

..una domanda..

..oltre a NGK e a Champion, c'è qualche altra alternativa?
-per avere materiali superiori ?


Per le pascticche dei freni a disco anteriori..purtroppo non ho trovato codici di riferimento..me li potete girare per cortesia?
Ospite - Lun 13 Mag 2013, 07:49
Oggetto: Re: Candele

Marcello979 ha scritto:


La domanda sorge dal fatto che il secondo tagliando 40000Km è venuto 230€.


da poco ho fatto il tagliando dei 40.000 presso officina Fiat.

Olio, filtro olio, candele, filtro climatizzatore, 190 euro.
Ospite - Lun 13 Mag 2013, 19:18
Oggetto:

...a me hanno sostituito anche il filtro del metano..la cosa che più mi fa in******e è che ti fanno pagare anche l'acqua del tergicristallo 3,5€+iva!!!

E se devo dirla tutta mi sono fatto fare almeno 3 preventivi e questo era il più economico, gli altri chiedevano un 15-20% in più Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato

Il primo tagliando dei 20000Km l'ho fatto giù dalle mie parti in Abruzzo ed ho pagato 144€ ( senza filtro metano, candele o pastiglie )..

Ma esiste un meccanico onesto?!?
Ospite - Mar 14 Mag 2013, 12:43
Oggetto:

al nord costa di più la manodopera.
Metti il dettaglio, che così valutiamo cosa c'è di disonesto nei costi da te sostenuti.
Magari nulla.
Il filtro del metano, a dirla tutta, penso che abbia sbagliato la mia officina a non cambiarlo, perchè ne sarebbe prevista la sostituzione.

Non confondiamo disonestà con chi invece fa il suo lavoro rispettando le specifiche del costruttore.


Per l'acqua dei vetri, basta rabboccare la vaschetta PRIMA di portare la macchina, e via andare... Occhiolino
A me non l'hanno rabboccata, e devo dirla, mi sono infastidito per l'opposto, per aver esaurito l'acqua il giorno dopo... e mi sono detto,"ecchecca22o, avrebbero potuto metterci un po' d'acqua di rubinetto).
Se ti hanno messo il liquido lavavetri, considera che la boccetta costa al supermercato 1 euro... quindi, è un pelo fuoriprezzo... ma ci può stare.
palerider - Mar 14 Mag 2013, 13:18
Oggetto:

Mica solo in Fiat.... Al primo e ultimo tagliando fatto presso la concessionaria Pegiò quando ero ancora in garanzia, anch' io astutamente riempii di sana acqua di fonte la vasca dello schizzetto, tanto si andava verso l' estate Occhiolino. Risultato, nel tagliando mi fu regolarmente fatturato il rabbocco allo schizzetto, ovvio non ricordo la cifra, che però mi venne regolarmente messo, sotto forma di flaconcino di liquido schizzetto original Pegiò nella tasca della portiera Sbalordito.
E me lo dissero pure..."la vaschetta era piena, ma noi abbiamo le procedure standard e nelle operazioni tagliando è previsto (e pagato) il rabbocchetto...."
Non farlo e non farmelo pagare, no, eh? Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
Batallo12 - Mar 14 Mag 2013, 15:40
Oggetto:

leggo sempre tutti i topic con attenzione prima di postare...e mi sto accorgendo che mi stanno sparando dei prezzi assurdi

ho una panda classic 1,4 che ha compiuto la settimana scorsa 1 anno e 20.050 km

chiedendo dei preventivi ad officine autorizzate (che rispondono 1 su 5... beati loro, si vede che non hanno bisogno di soldi...) mi stanno uccidendo

0010K09 INTERVENTO AGGIUNTIVO DI MANUTENZIONE PER CONTROLLI IMPIANTO GPL/METANO 1,5 - 82,51 euro
0010K20 TAGLIANDO MANUTENZIONE 20.000 KM 1 - 55,01 euro
SEL MP SELENIA MULTIPOWER GAS 5W-40 3 - 60,00 euro
55230822 FILTRO OLIO 1 14,50 euro
55192012 FILTRO ARIA 1 19,00 euro
77366065 FILTRO ABITACOLO 1 25,80 euro
71771247 FILTRO GAS 1 24,95 euro
71771248 TAPPO 1 14,25 euro
10023524 LAVACRISTALLI SC35 1 3,03 euro

totale 299,05

alle mie rimostranze (peraltro nonostante targa e telaio mi hanno inserito il modello 1.2) hanno replicato "nel preventivo erroneamente è stato inserito il modello errato. Gli interventi e i ricambi sono identici, pertanto il preventivo è giusto. Il preventivo è a norma Fiat, i ricambi utilizzati sono originali, e gli interventi eseguiti presso di noi sono coperti da due anni di garanzia a livello nazionale."

Molto triste

la concessionaria dove l'ho comprata alla terza mail di sollecito mi ha telefonato dicendo "ce ne vorranno tra i 330 e i 350" e hanno tagliato corto
Sbalordito

che posso fare? Triste
Ospite - Mar 14 Mag 2013, 16:05
Oggetto:

299 euro... in media ci sono 100-150 euro di differenza.
E' una brutta storia...

Provare a spostarsi in periferia, diciamo molta periferia.

Con la differenza di prezzo, ci scappa una gita e un pranzo al ristorante per due.
Batallo12 - Mar 14 Mag 2013, 16:56
Oggetto:

ma infatti, anche grazie a voi, col cavolo che pago ste cifre!!!

aspetto che mi rispondano (campa cavallo) anche gli altri 4 e ora scrivo pure a midas e norauto (spero di fare bene...) poi faccio come mi hai detto tu, mi sposto in periferia anche se ti assicuro che io ne faccio parte, sono quasi fuori dal grande raccordo anulare...
Ospite - Mar 14 Mag 2013, 17:36
Oggetto:

L'acqua rabboccata nello spruzzino mi è costata 3,5€ + iva Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato me lo ricordo perchè poi ho "ironizzato" col meccanico ma non l'ho mandato a....ffanbagno solo perchè è stato il meno caro della zona e perchè probabilmente tornerò da lui..

..per il resto del dettaglio stasera vi posto tutto.

Per il primo tagliando del metanista di Roma, confermo, ho pagato 144€ .. stasera rimetto su il dettaglio.

Preciso che per il mio secondo tagliando mi sono imposto a non far ASSOLUTAMENTE cambiare nè candele nè pastiglie perchè lo FACCIO IO!
Anzi, le candele le ho prese già su internet a 21€ spedite a casa ( NGK ZKR7A-10 ) Pollice su

Le pastiglie sono ancora nuove.. ( e volevano cambiarle )..
CleonII - Mar 14 Mag 2013, 17:39
Oggetto:

Sbalordito Sbalordito Che prezzi!
E pensa che io sulla Multipla faccio tagliandi da 60-70€, ovvio, self made, ma arrivare a 350€ per una panda mi pare francamente inaccettabile, non è di certo lo stato dell'arte!
Anche se sei in garanzia puoi comunque andare da un meccanico generico, basta che alleghi la fattura con tutti i prezzi e i codici FIAT.
Batallo12 - Mar 14 Mag 2013, 17:43
Oggetto:

alla fine dovrò fare così...vi terrò aggiornati
è inaccettabile comunque sottostare a comportamenti (e prezzi) del genere da parte di autorizzate fiat o concessionarie ufficiali...

bah
grazie ancora
Ospite - Mar 14 Mag 2013, 17:54
Oggetto:

comunque ti posso garantire per aver visto di persona le fatture di acquisto (dopo aver protestato per i prezzi da orologiaio svizzero dell'olio specifico per la panda a metano) che spesso i pezzi costano cari già in ingresso dal meccanico. In definitiva può accadere che l'olio lo paghino più di quanto sia possibiele trovare acquistandolo su internet.
Non è che li difendo a spada tratta... ovvio, però devo dire che è l'amara verità.

Io mi occupo anche di vecchie VW... ti posso assicurare che oggi si trovano kit di 4 canne e pistoni a 150 euro, quando un meccanico ufficiale VW con 150 euro acquistava UN solo cilindro e un pistone senza fasce elastiche....

Quindi, ci può stare che alcune cose costino care. La manodopera per un tagliando è poco più di un'ora... altre cose... tipo i controlli supplementare per auto a gpl/metano sono pretesti.... altre cose, tipo non cambiare il filtro metano sono libertà che si prende l'officina su interventi di tipo cautelativo (ma che io farei... visto che oggi i clienti hanno l'avvocato facile e se si fermano per un filtro metano sporco che io non ho cambiato per farli risparmiare sono capaci di chiedermi i danni anche per la nonna che è rimasta dasola a casa di notte), altre cose, tipo le pastiglie dei freni possono essere die furti.

Io comunque, a scanso di equivoci, la macchina l'avevo tutta "segnata" prima di portarla in officina, e quindi so per certo cosa mi è stato cambiato, cosa no, cosa mi è stato regolato/aperto/toccato/lasciato stare/ etc etc... Ghigno

Ad esempio la regolazione gioco valvole... da analisi compterizzata delle emissioni si può anche pensare di non farla. A me non l'hanno fatta... ma se me l'avessero fatturata, penso che ve ne sareste accorti leggendo la cronaca locale dove un "cliente indispettito prende a martellate tutta l'attrzzatura di un'officina".... Occhiolino
Ospite - Mar 14 Mag 2013, 19:06
Oggetto:

Ecco i dettagli :

Tagliando dei 20000Km :

Olio Selenia 55,50€ 3x1L ;
Filtro Olio 1x 14,52€;
Filtro Aria 1x 19,36€;
Filtro Abitacolo 1x 25,41€;
Manodopera 30€

IVA 21% .. TOTALE 144,79€

In questo caso ho pagato l'olio 18,50€ \ litro .. UNA FOLLIA!!!!!!!!


Tagliando dei 40000Km :

Olio 3,50 litri 64,05€ ( perchè stavolta 3,5 litri e prima solo 3 litri??? ) 18,3€\litro;
Filtro Olio 1x 11,98€;
Filtro Aria 1x 15,70€;
Filtro Metano 1x 20,62€;
Filtro Abitacolo 1x 21,32€;
Liquido Tergi 1x ( ?? uno..che?? ) 3,5€;
Rabbocco Antigelo 0,5 Litri 4€ ( 8€ al litro ) ;
Manodopera 50€.

IVA al 21% totale 231,32€ scontato a 230€, e vai! 1,32€ di sconto!
Geniorosso - Mer 15 Mag 2013, 09:26
Oggetto:

Ricapitolo gli interventi sulla panda, dal 2008 ed in brevità:

1 - primo tagliando - 20.000 km - 160 euro - officina fiat
2 - secondo tag. - 40.000 km - 360 euro comprese candele e registrazione gioco valvole - officina fiat
3 - terzo tag. - 62.000 km - 63 euro - presso amico elettrauto
4 - regolazione gioco valvole - 80 euro - officina fiat
5 - quarto tag. - 85.000 km - 80 euro - presso amico elettrauto
6 - quinto tag. - 105.000 km - 95 euro comprese candele - presso gommista di fiducia

Ergo la convenienza è evidente. Materiali acquistati da ricambista e olio al supermercato. Prossimi interventi a 120.000 per registrazione gioco valvole, distribuzione e probabilmente gomme.
Sempre se non decido di cambiarla direttamente prendendo una punto a metano a km zero o qualcosa di equivalente
Batallo12 - Mer 15 Mag 2013, 15:25
Oggetto:

eh, così non sarebbe male...

mi ha risposto la terza officina autorizzata:

"Buongiorno,
il costo complessivo del tagliando è di euro 292,13 compreso iva. Comprende olio motore, filtro olio, filtro antipolline, guarnizioni punterie (per registrazione punterie) filtro metano e tappo."

uff... ma la registrazione punterie si fa al primo tagliando? ed anche filtro metano e tappo? cioè, leggo che tanti qui non ce l'hanno contemplate come spese nel tagliando dei 20.000

mi sa che inizierò il giro dei meccanici privati..
Ospite - Mer 15 Mag 2013, 17:14
Oggetto:

se sei in garanzia, sempre meglio sempre la rete ufficiale.

prova a negoziare un tagliando dei 20.000 dove non registrano le punterie, non cambiano il filtro metano e questo fantomatico tappo di cui nonho mai sentito parlare.
Vengono giù almeno 80 euro... prova....
abarth72 - Mer 15 Mag 2013, 17:19
Oggetto:

292,13 compreso iva.Ciao,tutti questi soldi per quello che hai descritto,son propio disonesti.Qui a verona il tagliando si aggira attorno ai 130 euro Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso
Batallo12 - Mer 15 Mag 2013, 17:21
Oggetto:

quelli della rete ufficiale mi paiono tutti uniformati su un prezzo che si aggira sui 300 euro..per ora 3 su 3

più la concessionaria che invece vola oltre i 350

domani faccio un altro paio di giri
peraltro ho provato a fare come hai detto tu ma mi hanno dato picche, dicendo che il tagliando è standard e non possono saltare alcun intervento, sebbene non indispensabile

boh...
Ospite - Mer 15 Mag 2013, 20:28
Oggetto:

Sono dei comportamenti semplicemente VERGOGNOSI!

Si attaccano alla "garanzia" e ti buttano dentro l'acqua del tergicristallo a 3,5€+iva...che VERGOGNA....

Detto questo io starei alle costole del meccanico ( meglio se un piccolo ) e controllare e soprattutto CONCORDARE cio' che ci va e cio' che non ci va..
Ospite - Mer 15 Mag 2013, 22:07
Oggetto:

Batallo12 ha scritto:
....
peraltro ho provato a fare come hai detto tu ma mi hanno dato picche, dicendo che il tagliando è standard e non possono saltare alcun intervento, sebbene non indispensabile

boh...


in forma scritta stai pur tranquillo che nessuno ti espliciterà la possibilità di non eseguire qualcosa che è scritto nelle procedure. Se ti producessero un documento dove alla voce "preventivo tagliando 20.000 km panda 169 motorizzazione 1.4 8V np" ti ometttono qualcosa, tu lo giri alla Fiat e loro si trovano senza mandato. Ecco perchè sono tutti allineati. I ricambi costano uguale e la manodopera è tabellata. Tu potresti essere un ispettore fiat che li interpella in incognito. Sono amico di meccanici VW, e ti racconto che la cosa li ossessiona. Ti assicuro che da loro gli ispettori concordano con i clienti l'esecuzione di tagliandi, chiedendo in prestito la vettura, facendo dei piccoli sabotaggi ( ad esempio... una colonnina ruote lenta, una lampadina fulminata, una pizzicatura sulla cuffia di un semiasse) per vedere se le officine rispettano le procedure, affettuano tutti gli interventi e per verificare, ovvio, se li fatturano. Si esagera.... ma se io avessi un'officina fiat, il tagliando a prezzo "ridotto" te lo faccio solo dopo averti visto, cercato di capire che tipo sei, etc... etc...

Cerca magari un'officina non troppo grande in posti un po' fuori mano...
Batallo12 - Gio 16 Mag 2013, 00:38
Oggetto:

ti ringrazio della risposta vincenzo
capisco e comprendo il tuo discorso
solo una cosa non mi è chiara: come mai se "Ecco perchè sono tutti allineati. I ricambi costano uguale e la manodopera è tabellata" il mio tagliando si aggira sui 300 euro e quello di tanti altri viaggia sulla metà o poco più?

nel senso...se i "miei" sono ligi alle tabelle sono i loro meccanici a non rispettare qualche regola?

mi sfugge qualcosa...specie cosa devo fare per preservare l'ultimo anno di garanzia e spendere...non dico poco, ma almeno il giusto

se poi mi dite che "il giusto" è 300 euro, beh mi metto l'anima in pace e sborso
Ospite - Gio 16 Mag 2013, 09:52
Oggetto:

pensavo di essermi spiegato. Ma forse ho dato per scontate conoscenze che non hai.

La manodopera è tabellata come orario, la differenza la può fare il costo orario.
Quindi... poche differenze.
L'olio, costa un botto a prescindere, ce ne vogliono sempre tre litri... quindi poche differenze
Idem per il filtro olio.
------

le variabili sono:
regolazione gioco valvole -> previsto a 40.000 e non a 20.000 come da tabella di manutenzione che è nel lbretto uso e manutenzione della versione a metano (dagli un occhio). Chi ti fa pagare questo intervento sta facendo una cosa fuori ordinanza.

A me, ad esempio, non l'hanno fatto nè a 20.000 nè a 40.000, in questo caso con mio disappunto perchè era invece previsto.

Filtro aria --> non ne è prevista la sostituzione a 20.000, ma a 40.000. Potresti replicare a chi ti ha fatto il preventivo che l'operazione non è contemplata nelle manutenzioni previste, se te lo hanno preventivato e fai il tagliando dei 20.000.

Filtro metano --> non ne è prevista la sostituzione a 20.000, ma a 40.000. Potresti replicare a chi ti ha fatto il preventivo che l'operazione non è contemplata nelle manutenzioni previste, se te lo hanno preventivato e fai il tagliando dei 20.000.

Filtro abitacolo --> spesso, nei talgiandi leggeri... possono pure non cambiarlo, ma ne è prevista la sostituzione.
CleonII - Gio 16 Mag 2013, 11:14
Oggetto:

Il filtro abitacolo è da cambiare se mal si sopportano i pollini.
Io sulla Punto l'ho cambiato quando dalle bocchette hanno cominciato ad uscire foglie Risata

Quoto il messaggio di Vincenzo. Al solito, fa fede il libretto. E se fanno di testa meglio farglielo presente dopo aver detto che cambi officina.
abarth72 - Gio 16 Mag 2013, 11:24
Oggetto:

Pessimo consiglio Cleon non cambiare mai il filtro antipolline, perché sforzi il motorino della ventilazione con relativa resistenza che prima o poi si brucia. Le cose vanno sostituite in base alla loro scadenza io il filtro lo sostituito a 40000 e devo dire che era sporco.
Batallo12,devi dire al conc.che con i 20000km va sost. solo olio e filtro olio per mantenere la garanzia il resto lo sost. a 40000km.

Non quotare il messaggio precedente al tuo! CleonII
Batallo12 - Gio 16 Mag 2013, 11:27
Oggetto:

perfetto, temevo di non aver capito invece sì avevo capito bene
non discuto prezzo manodopera ed olio, ad esempio, ma intuivo che mi facessero interventi non previsti

grazie mille di nuovo!
torno alla carica Ghigno
CleonII - Gio 16 Mag 2013, 11:42
Oggetto:

Abarth72, io NON detto di non cambiarlo.
Ho detto che il filtro è da cambiare con cadenza ravvicinata se si sopportano male i pollini. Forse in effetti non sono stato abbastanza chiaro.
Detto questo, sulla Punto io ho fatto solo gli ultimi tagliandi, e il filtro l'ho cambiato io quando in Fiat non me l'avevano mai cambiato. E l'ho cambiato quando ha cominciato a sputare foglie Risata
Detto questo, con la mia morosa allergica a tutto, ho aggiunto il filtro antipolline pure sulla Volvo, che manco ce l'aveva (in compenso s'era comunque bruciato un motorino...)

Piccola nota di colore:
Filtro antipolline originale Fiat o Volvo circa 30-40-50€.
Possibile che quello Bosch non originale venda una dozzina d'euro? Pollice verso Sbalordito Spaventato
Geniorosso - Gio 16 Mag 2013, 13:46
Oggetto:

piccola digressione OT sui filtri abitacolo... sulla slk c'è ovviamente e va cambiato quando prescritto... ma ha un difettuccio, costa 96 euro + iva... ergo mi sono arrangiato dal ricambista e con 28 euro ne ho preso uno non di marca identico... questo per sottolineare quanto spread c'è per lo stesso pezzo. Fine OT
Batallo12 - Ven 17 Mag 2013, 11:41
Oggetto:

allora, innanzitutto grazie a tutto il forum
non solo perchè in questo modo sto cercando di risparmiare dei soldi (chissà quanti me l'hanno fregati in tutti questi anni...) ma perchè mi fate capire ed "appassionare" a questi argomenti di cui, beninteso lo avrete capito, non ne so nulla

stamani sono andato ad un altro paio di officine autorizzate

la prima...scandalosa
olio + filtro, filtro aria, abitacolo, pasticche (?), candele (??) e manodopera 390 euro

alle mie rimostranze su candele e pasticche hanno detto che comunque secondo loro vanno fatti e che solitamente le cambiano sempre...
ho chiesto di avere una stampa...no, non possiamo
Sbalordito

mi dite almeno a voce i prezzi pezzo per pezzo?
NO, non esiste
Sbalordito

bel comportamento...mi sono alzato e me ne sono andato

dopo 500 metri ce n'è un'altra...almeno sono stati molto gentili e mi hanno stampato tutto con relativi prezzi, codici ecc

3 litri olio + filtro, antipolline e 2 ore di manodopera (sigh) 186 euro

meno di così...qui non trovo
ma almeno sono stati i primi a dirmi che non andavano fatte le candele, la regolazione valvole..

grazie di nuovo
Ospite - Ven 17 Mag 2013, 11:59
Oggetto:

la prima officina si può definire, a questo punto, imbrogliona, perchè le pasticche si valutano e non si cambiano a prescindere.
La candele non sono proviste.
Esempio di lucro sulle spalle del cliente.

Seconda officina
2 ore di manodopera per cambiare l'olio, il filtro olio e il filtro antipolline sono un'esagerazione. Mi pare che il tempo previsto er cambiare una frizione completa sia due oe e mezza.

Però già hai ridotto la spesa.
Digli che hai visto su EPER(il sistema fiat per ricambi e manodopera) che ci vuole un'ora sola di manodopera... vedi che ti dicono.
Occhiolino
Batallo12 - Ven 17 Mag 2013, 12:02
Oggetto:

grazie vincenzo, sempre preziosissimo
provo a sentire Occhiolino

ps: il comportamento della prima officina l'ho appena segnalato a ciao fiat, anche se temo che non gliene importi nulla (a sentire dal tono della signorina...)
Ospite - Ven 17 Mag 2013, 12:10
Oggetto:

direi che la prima officina la devi segnalare con una letterina scritta a quell' indirizzo che trovi sul talloncino nella tasca del libretto tagliandi. Comunque Torino.
Forse qualcosa gliene frega di più, sempre che maglioncino non sia troppo offuscato dai pensieri americani Pollice verso

Se la sua reta di assistenza in America si comporterà così... razzi AMARI!!!!!
Batallo12 - Ven 17 Mag 2013, 12:12
Oggetto:

provvedo immediatamente...grazie anche per questa cosa, che non sapevo (tra le altre)
JamesLayman - Ven 17 Mag 2013, 13:10
Oggetto:

vincenzo posso fartelo un'applauso? Te lo meriti!
Batallo12 - Ven 17 Mag 2013, 17:26
Oggetto:

sì vincenzo e te lo faccio pure io, in generale per il contributo che apporti quotidianamente, ed in particolare perchè mi hai fatto risparmiare bei soldini

togliendo la sostituzione filtro aria e "trattando" sulla manodopera, arrivando ad un'ora e mezza (dicono che almeno mezzora ci vuole per controllare tutto, tubazioni, condotti, ecc ecc) sono arrivato ad un prezzo finale iva inclusa di 157 euro

se capiti a roma e hai bisogno di un posto dove alloggiare (ho un b&b) considerati mio ospite (non scherzo)

Pollice su
Ospite - Ven 17 Mag 2013, 18:03
Oggetto:

Addirittura .. pasticche e candele a priori?!?!?!?!?!

Da DENUNCIA...

Ho fatto da poco il cambio di gomme invernali \ estive ed ho dato una sbirciata alle pastiglie : 41200Km percorsi e ci sono ancora 7\8 mm di ciccia! Diciamo che siamo a metà vita.. Visto che il disco si sta iniziando a consumare, c.ca 2mm scavati, cambierò le pastiglie a 60000Km, ma lo farò io così come farò con le candele non appena arriveranno ..

il meccanico me le faceva pagare 11 euro l'una + montaggio, quindi 80€ .. io le ho pagate ( LE STESSE NGK ) on line 17€+4€ di spedizione il pacco da 4 Risata .. in definitiva : GIRA E FATTI FARE PIU' PREVENTIVI POSSIBILE!!!!
Batallo12 - Ven 17 Mag 2013, 18:08
Oggetto:

ho imparato la lezione grazie a voi signori Pollice su

peccato che per 20 anni ho pagato e zitto... (da bravo ignorante...meno male ora ci si può informare sui forum)
Ospite - Ven 17 Mag 2013, 22:21
Oggetto:

Domanda sulle candele: le candele della Panda NP 1.2 (NGK DCPR7E-N-10 o BOSCH YR7DEU) sono le stesse della Panda 1.2 benzina?
ciccionicolosi - Ven 17 Mag 2013, 23:23
Oggetto:

Sì sono le stesse.
Ospite - Sab 18 Mag 2013, 21:08
Oggetto:

Batallo12 ha scritto:


se capiti a roma e hai bisogno di un posto dove alloggiare (ho un b&b) considerati mio ospite (non scherzo)

Pollice su


va bene. Grazie. Ti contatto via messaggio privato Sorriso
comunque per me è un piacere dare un aiuto, quando possibile. Figo!
CleonII - Sab 18 Mag 2013, 21:15
Oggetto:

Adesso sappiamo dove andare a fare un raduno fuori dalla valpadana Sorriso

OT
Vincenzo, ma noto che hai cambiato la tua firma! Non fai più guidare la Panda alla dolce metà? Ahem... ROTFL! Tiè!
Ospite - Sab 18 Mag 2013, 22:39
Oggetto:

ho semplificato la firma...
la panda ormai la guido solo io perchè purtroppo la moglie è disoccupata (quindi sta a casa) Triste

e la punto 55S metanizzata che invece ha 200.000 km la vorrei preservare per aggiungerla alle mie vw d'epoca.... Sorriso
max1969a - Dom 19 Mag 2013, 17:24
Oggetto:

Be' se ti puo' consolare, non credo, la cosa ci accomuna (moglie disoccupata)
lucone - Lun 20 Mag 2013, 11:47
Oggetto:

Ciao, io a febbraio ho fatto il tagliando dei 40000. Da un pò di tempo la macchina, quando vado a benzina, mi borbotta...credete possano essere le candele non adatte??
Ospite - Lun 20 Mag 2013, 12:37
Oggetto:

la benzina è "vecchia"?
lucone - Lun 20 Mag 2013, 12:49
Oggetto:

no, ogni pieno di metano consumo 10/20€ di benzina quindi il ricambio è frequente..
per essere precisi mi borbotta quando sto fermo a motore acceso, quindi al minimo...
Micio - Lun 20 Mag 2013, 17:01
Oggetto:

Io sono a 27000 e borbotta anche a me a minimo e a freddo solo a benzina. Ho controllato le candele giusto per scrupolo e sono consumate ma non da cambiare. Fai il conto però che ho la benzina molto vecchia (sto finendo un mezzo serbatoio da gennaio).
Adesso sono a metà riserva...appena sono molto vicino al vuoto, butto dentro una benzina speciale per "pulire" se ci sono residui.
Ospite - Lun 20 Mag 2013, 22:49
Oggetto:

Micio ha scritto:
Io sono a 27000 e borbotta anche a me a minimo e a freddo solo a benzina. .


potrebbero essere pure le valvole un po' "tirate"....
lucone - Lun 20 Mag 2013, 23:03
Oggetto:

Ovvero? Che si fa in questi casi? Sorriso
Ospite - Lun 20 Mag 2013, 23:09
Oggetto:

le valvole si registrano.
TEORICAMENTE, la necessità di registrarle si vedrebbe pure da una diagnosi delle sonde lambda e dalla lettura della depressione nel collettore. Solo che ci vuole un meccatronico capace.
lucone - Mar 21 Mag 2013, 09:32
Oggetto:

che è difficile da trovare...
one-day - Mar 21 Mag 2013, 10:33
Oggetto:

Scusa Lucone....tu consumi 10 - 20 euro di benzina ogni pieno di Metano? Io spendo di benzina 10 euro ogni 2 mesi circa!

Domanda provocatoria: che te la sei fatta a fare una macchina a metano? Occhiolino Figo!
lucone - Mar 21 Mag 2013, 11:42
Oggetto:

Bè con un pieno di metano ci faccio circa due settimane, nel weekend uso la benzina in modo da non farla invecchiare..mi stai dicendo che esagero a consumare benzina?
Comunque inizialmente facevo come te, poi mi hanno detto che fosse meglio fare in questo altro modo, ormai sono un paio di mesi che faccio così...
one-day - Mar 21 Mag 2013, 11:53
Oggetto:

Bhe allora abbiamo fatto percorsi inversi....Sorriso nel senso che io prima facevo come te, poi leggendo gli interventi di molti amici del forum mi sono convinto ad utilizzare una tecnica molto più conservativa e quindi risparmiosa.

Ovviamente poi ciascuno di noi fa come meglio crede. Ad ogni modo i miei primi 75.000 km (in 22 mesi circa) filati lisci senza problemi.
lucone - Mar 21 Mag 2013, 12:01
Oggetto:

caspita!! pure io tutto nella norma fino all'ultimo tagliando...ora ho solo questo borbottare a 42.000 km..
Ospite - Mar 21 Mag 2013, 12:18
Oggetto:

Lucone, io mi finisco 1/4 di serbatoio in due mesi... mi sa che esageri con la benzina e gli iniettori montati sulla panda1400 non sono adatti a cotanto lavorio... Ghigno
lucone - Mar 21 Mag 2013, 12:21
Oggetto:

Ecco, allora torno a fare nel vecchio modo...
Micio - Mar 21 Mag 2013, 13:22
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
Micio ha scritto:
Io sono a 27000 e borbotta anche a me a minimo e a freddo solo a benzina. .


potrebbero essere pure le valvole un po' "tirate"....


Cosa intendi per "tirate"? Il tagliando l'ho avuto a 18000km (gennaio)...dovrei portarla in officina per questo?
CleonII - Mar 21 Mag 2013, 14:08
Oggetto:

Anche la Panda 1.2 (a GPL Pollice verso ) della mia morosa a benzina borbotta un po'. Diciamo che al minimo a benzina fa proprio schifo Sorriso
Non ho ancora appurato il perché, ma ha 11.000 km... Spaventato Sob...
Ospite - Mar 21 Mag 2013, 16:24
Oggetto:

Micio ha scritto:
vincenzoVW1200 ha scritto:
Micio ha scritto:
Io sono a 27000 e borbotta anche a me a minimo e a freddo solo a benzina. .


potrebbero essere pure le valvole un po' "tirate"....


Cosa intendi per "tirate"? Il tagliando l'ho avuto a 18000km (gennaio)...dovrei portarla in officina per questo?


le valvole, a freddo devono avere un gioco, rispetto alla camma che le aziona, di 0.4 millimetri... se questo gioco si riduce, (cosa non infrequente ad esempio nei motori non predisposti per il gas, oppure in caso di uso estremo della vettura, o in prsenza di difetti di materiali) si creano fughe di gas semicombusti nello scarico (rilevabile in parte dai parametri dei gas) o riflussi nel collettore aspirazione (rilevabile da misura della depressione in aspirazione) che si manifestano, talvolta, con borbottio al minimo.
lucone - Mar 21 Mag 2013, 16:43
Oggetto:

mmh...e quindi cosa bisogna fare in questi casi Vincenzo?
Ospite - Mar 21 Mag 2013, 17:30
Oggetto:

mi sembra di averlo già scritto...
andare da un meccanico possibilment bravo e non esoso e far sentire i borbotti...
pulire gli iniettori se del caso
verificare candele ed accensione
fare una diagnosi se si è in grado di interpretarla...
oppure, smontare il coperchio delle punterie, prendere lo spessimetro, e verificare DE VISU la regolazione del gioco delle valvole... spesso si fa prima e si è certi del risultato.
A me, non le hanno controllate dal vivo nè al tagliando dei 20.000, nè a quello dei 40.000... e la cosa mi sta dando mentalmente fastidio... fra un po' provvedo da solo, chi fa da se fa per tre....
rambogrigio - Lun 27 Mag 2013, 20:56
Oggetto:

lucone ha scritto:
Bè con un pieno di metano ci faccio circa due settimane, nel weekend uso la benzina in modo da non farla invecchiare..mi stai dicendo che esagero a consumare benzina?
Comunque inizialmente facevo come te, poi mi hanno detto che fosse meglio fare in questo altro modo, ormai sono un paio di mesi che faccio così...


Mai andato a benzina ed in 15 mesi ho fatto 41.000 km senza alcun problema...secondo ascoltate troppo le leggende matropolitane vai a metano e dormi tranquillo.
Pandoro - Mar 28 Mag 2013, 09:03
Oggetto:

quoto (confermo) le leggende metropolitane sul bisogno di bruciare necessariamente benzina a cadenze prestabilite: ho il doppio dei km e sono andato a carburante liquido solo ed esclusivamente a bombolame vuoto, non avendo altra scelta.
Nessuna noia al gruppo termico (finora...) Scongiuri
Micio - Mar 28 Mag 2013, 18:38
Oggetto:

Io ho rabboccato l'altro giorno con 5 litri di benzina nuova ed è sparito tutto.

D'ora in poi vivo in riserva. Almeno la benzina non invecchia.
spina - Mar 28 Mag 2013, 21:07
Oggetto:

direi qualche litro in piu' per lasciare immersa la pompa.... piu' che altro, usala un pochetto di piu' la benzina Occhiolino
Geniorosso - Mer 29 Mag 2013, 07:44
Oggetto:

infatti, tieni un pò di benzina, evita la riserva.
Poi è questione di posteriore con la pompa carburante, panda 105 mila km e avrà fatto 500 km in tutto a benzina, slk 15 mila km a gpl e sto aspettando il conto dall'officina... pur avendo mantenuto sempre almeno mezzo serbatoio e usato regolarmente a benzina la macchina
Micio - Mer 29 Mag 2013, 19:07
Oggetto:

Se mi posso permettere di obiettare, io credo che la pompa della benzina deve "pescare" di più se viene utilizzata spesso per piccoli tragitti da 15 min con continui accendi / spegni.
Io, perennemente in coda lenta da 30 min, si accende solo all'inizio e basta.

Poi, come dice Geniorosso, dipende dal componente. Non si sono mai bruciate un'intera serie di lampadine (ad esempio, avanti, laterale e dietro freccie sinistre) contemporaneamente, quindi non tutti i componenti durano uguali.

Geniorosso: La tua panda e slk viaggiano in modo uguale o una la usi di più in lunghi tragitti e l'altra in brevi tragitti?

Comunque aggiungo anche un differente consumo di metano con l'utilizzo della rinnovata benzina.
Geniorosso - Gio 30 Mag 2013, 09:27
Oggetto:

Viaggiano più o meno uguali su percorso casa lavoro di circa 40 km + 40. Nel w.e. uso la slk su percorsi molto variabili
Ospite - Lun 17 Giu 2013, 14:38
Oggetto: Cinghia di distribuzione

Con la mia Panda ho ormai raggiunto il traguardo dei 105.000 km e dunque si avvicina l'ora del cambio della cinghia di distribuzione (a 120.000 km, come riportato sul libretto). In occasione di questo "importante" tagliando vorrei far sostituire, oltre alla cinghia di distribuzione+cuscinetto, le cinghie servizi, la pompa dell'acqua, anche il tendicinghia fisso. Sono 34 euro in più di spesa più la relativa manodopera, ma credo ne valga la pena. Cosa ne pensate? Grazie.
Ospite - Lun 17 Giu 2013, 15:37
Oggetto:

io direi di sostituirli... 34 euro ben spesi
rambogrigio - Mer 19 Giu 2013, 12:37
Oggetto: SPIA MOTORESEMPRE ACCESA.

Ho fatto da solo il tagliando dei 40.000 al mio Pandino 1.4, ma non sapevo che l'elettronica bisogna comunque resettarla per cui mi resta accesa di continuo la spia motore e la scritta sul display: Far controllare.
In realtà la macchina va benissimo e per ora non ha nessun difetto, però ho il dubbio che senza fare il reset l'elettronica metta in blocco il motore a prestazioni limitate anche se poi non c'è nulla. Qualcuno avrà certamente fatto il tagliando senza passare dalle officine Fiat, per chi chiedo se posso comunque fregarmene della spia e continuare tranquillo.....eviterei di spendere soldi per una cosa inutile. Grazie-
CleonII - Mer 19 Giu 2013, 13:35
Oggetto:

Un momento.
La spia "far controllare motore" non è la spia della manutenzione programmata!
Dai un occhio al libretto di Uso e Manutenzione!
Ospite - Mer 19 Giu 2013, 17:14
Oggetto:

ecco appunto!!!

La scritta nel display credo si accompagni anche alla spia avaria motore accesa.

Direi di portarla in officina e connetterla ad un sistema di diagnosi!!!

La segnalazione del tagliando ha una dinamica diversa... si accende una chiave inglese nel display e di tanto in tanto la vettura fa un remind... trascorsi i km previsti, la segnalazione dovrebbe scomparire... perlomeno sulla pandaII
rambogrigio - Gio 20 Giu 2013, 08:59
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
ecco appunto!!!

La scritta nel display credo si accompagni anche alla spia avaria motore accesa.

Direi di portarla in officina e connetterla ad un sistema di diagnosi!!!

La segnalazione del tagliando ha una dinamica diversa... si accende una chiave inglese nel display e di tanto in tanto la vettura fa un remind... trascorsi i km previsti, la segnalazione dovrebbe scomparire... perlomeno sulla pandaII


Sì è così infatti la chiave mi è comparsa, ma poi e sparita dopo 1500 km prima di fare il cambio olio e filtro, solo dopo mi si è accesa la spia motore e oggi mi sono accorto che va a benzina e non a metano. Con l'autodiagnosi si resetta tutto oppure i guai sono altri?
Ospite - Ven 21 Giu 2013, 10:52
Oggetto:

la spia avaria motore si accende quando viene riscontrato un problema.
la sua accensione rimane memorizzata in centralina per essere consultata dalle officine.
Se la spia si spegne, ad esempio dopo qualche avviamento, il problema è stato di tipo randomico e sarebbe bene capire cosa lo ha provocato.
Se la spia non si spegne, il problema c'è e va risolto.
Non resettando il messaggio, tanto se c'è un problema riappare dopo un po', ma riparando la vettura.
Urge intervento di officina.
-----------

Per la cronaca, l'altro ieri la mia panda 1400 ha acceso la spia avaria motore e mi ha scritto "far controllare il motore".
Dopo tre avviamenti la spia si è spenta.
Stamattina l'officina ha diagnosticato: P0638 - sovratemperatura corpo farfallato presente.

Quindi l'altro ieri è successo qualcosa... e la cosa è rimasta memorizzata... solo che adesso tutto funziona e quindi prima di sostituire pezzi costosi si vede che succede... nel tuo caso, la spia accesa, sta ad indicare un problema sempre presente e potenzialmente grave, visto che la spia non si spegne.
Geniorosso - Ven 21 Giu 2013, 13:44
Oggetto:

E' successo anche a me. Accesa spia motore con scritta "far controllare..." quando per la prima volta sono rimasto a secco di metano 5 anni fa... spenta e riaccesa, sparito tutto
Ospite - Gio 27 Giu 2013, 15:08
Oggetto: Tagliando dei 115.000

Salve,

mi accingo al tagliando dei 115.000 Km, premetto che ho fatto quello dei 100.000 sostituendo tutte le cinghie.

Cosa mi consigliate oltre all'olio, filtri etc....

Olio freni ?
Filtro metano ?

Grazie.

Panda 1.2 NP 2007
Ospite - Mar 2 Lug 2013, 13:42
Oggetto: tagliando 80.000 km

Ciao a tutti, mi hanno chiesto 270€ per il tagliando che ne pensate?
Panda NP 1.2 del 2007
grandeporcello - Mar 2 Lug 2013, 13:48
Oggetto:

Con quali operazioni?
Ospite - Mar 2 Lug 2013, 14:11
Oggetto: tagliando 80.000 km

sostituzione candele, filtri vari, olio motore, manutenzione programmata per gli 80000 km
grandeporcello - Mar 2 Lug 2013, 15:01
Oggetto:

Posso dirti i prezzi che trovo io dal ricambista,faccio da me il tagliando "base"
Candele originali 28 €
filtri aria olio e abitacolo 20-25 €
olio 10w-40 9€/3l (Auchan) (il selenia originale credo costi sui 10 €/l).
Di manodopera dovrebbero conteggiarti un'ora o poco più al massimo per queste operazioni.Ritengo il prezzo eccessivo,anche se mi rendo conto che dalle mie parti i prezzi spesso solo più bassi. Nel prezzo è stata considerarata anche la sostituzione del kit distribuzione? Da manuale va fatta ogni 120.000 km o 5 anni.
Kimba - Gio 4 Lug 2013, 12:35
Oggetto:

tagliando della panda NP del 2009.
Sapete dirmi se i codici dei filtri FIAT sono corretti?
FILTRO ARIA - ORIGINALE FIAT COD. 55183269
FILTRO OLIO - ORIGINALE FIAT COD. 71736161 = 46544820
FILTRO ABITAC.- ORIGINALE FIAT COD. 77366065
Sono ormai a circa 70000 km e dovrei fare il quarto tagliando, dovrei sostituire anche il filtro metano visto che non è mai stato sostituito?
conoscete il codice?
E per le candele, oltre quelle indicate nel libretto ovviamente più economiche, cosa ne pensate delle NGK LPG8 ( ho visto che ci sono anche "laserline" un po' più care)?
grazie
Ospite - Dom 21 Lug 2013, 09:43
Oggetto:

buongiorno a tutti!
Anche io sono arrivato a fare il primo tagliando alla mia pandina Sorriso
questi sono i prezzi singoli non ivati

Filtro olio 55230822 10,18
Filtro antipolline 77366065 18,12
SELENIA MULTIPOWER 5W40 GAS 42,48
Guarnizione coperchio punterie 71740678 18,23
Guarnizione tenuta 71740677 9,18
TAGLIANDO Km. 20000
Manodopera meccanica 56,10
e il totale è 185euro ivato
Mi ritengo soddisfatto!
Saluti a tutti!
Sorriso
Ospite - Dom 28 Lug 2013, 21:14
Oggetto: tagliando 40'000km

salve mi accingo a fare il tagliando dei 40'000 con la 1.4, ho sentito due officine fiat ma mi chiedono sui 250/280 euro, nemmeno mi sembra facciano il controllo del gioco valvole. Non è troppo o è un prezzo onesto? Nel caso potere incarmi un'officina zona livorno/pisa?
gazie


edit scusate doppio
Ospite - Gio 8 Ago 2013, 10:08
Oggetto:

alla fine ho fatto il tagliando in un'officina della catena "a posto" nonchè offcina renault
Non l'avessi mai fatto!
Mi hanno messo l'olio 5w30! Quando l'ho fatto notare mi hanno detto va bene uguale!
Sisi come no!
Ora vorrei cambiarmi l'olio da me mettendoci il selenia, l'unica cosa è che non riesco a vedere dove è il filtro olio. Mi potete aiutare?
spina - Gio 8 Ago 2013, 10:37
Oggetto:

se conosci come è fatto il filtro è sufficiente dare un'occhiata sotto il motore (magari con l'aiuto di una torcia) e lo vedi... Occhiolino
abarth72 - Gio 8 Ago 2013, 11:04
Oggetto:

maKito ciao non fare niente! La macchina va bene anche con olio 5/30 non credere che il Selenia sia migliore. Per conto mio se rifai la sostituzione sbagli,poi pensaci tu, il filtro olio lo trovi sdraiandoti sotto la vettura vicino al catalizattore,per svitare il tappo olio devi usare una brugola da 12.
Ospite - Gio 8 Ago 2013, 23:47
Oggetto:

con questo caldo va bene un 5w30 rispetto ad un 5w40?
Oltre al fatto che (magari è solo marketing) il selenia ha additivi per la protezione delle valvole.
Per pochi km forse non farà differenza, ma non ho intenzione di tenere per 20'000km la macchina con quell'olio
spina - Ven 9 Ago 2013, 08:53
Oggetto:

secondo te la temperatura (seppur alta) ambientale conta qualcosa rispetto a quella raggiunta dal motore? Occhiolino
abarth72 - Ven 9 Ago 2013, 10:20
Oggetto:

quote sbagliato rimosso! riesci a quotare almeno una volta in modo corretto?
Admin spina


Ciao spina certo che la temp. esterna conta più è alta e più tende anche a scaldare il motore. Ma devo farvi notare che l'olio selenia per vett. a metano è SELENIA MULTIPOWER- SAE 5W-30 ,con le caratteristiche come quello di maKito.Lubrificante a base sintetica per motori a benzina, garantisce massima riduzione dei consumi e prestazioni top qualità, anche in condizioni di esercizio e climatiche estreme. Io nella mia pandina metto olio Tamoil 5/30Metano-Gas.Totalmente sintetico, non a base sintetica Pollice verso come Selenia! Magari è solo marketing?Imortante è vedere le caratteristiche ACEA se corrispondono con mamma Fiat.
Ospite - Ven 9 Ago 2013, 11:20
Oggetto:

scusate, l'olio prescritto non è il selenia multipower 5w30 ma il multipower gas 5w40. Inoltre anche sui motori fire a benzina è prescritto il kpe che è sempre un 5w40. Questo perchè la lavorazione e le tolleranze con cui è costruito il fire lo rendono inadatto ad usare un olio più fludio come il 5w30 come invece usano magari i 3 cilindi jappo e altri.
Inoltre questo problema sarebbe mitigato in un'utilizzo cittadino/invernale dove il motore raggiunge la temperatura di funzionamento per poco, mentre d'estate visto che la temperatura di funzionamento ottimale è raggiunta subito (e anche superata talvolta ma noi non abbiamo un vero indicatore di temp) il problema a mio avviso si aggrava.
tiopepe - Lun 12 Ago 2013, 01:21
Oggetto:

makito ha scritto:
con questo caldo va bene un 5w30 rispetto ad un 5w40?
Oltre al fatto che (magari è solo marketing) il selenia ha additivi per la protezione delle valvole.
Per pochi km forse non farà differenza, ma non ho intenzione di tenere per 20'000km la macchina con quell'olio


Gaurda il fire usava il 15w 40 quindi il 5w è anche troppo. La via di mezzo giusta è un semisintetico 10w 40 che va bene per tutto e protegge il motore. I 5w sono per la riduzione delle emissioni.
Ospite - Lun 12 Ago 2013, 07:53
Oggetto:

il fire degli anni 90'. Magari nel 2013 i metodi e le tolleranze di lavorazione sono cambiate. A me non beveva olio il 5w40 per cui penso proprio fosse il suo come scritto dalla casa.
sxit07 - Lun 12 Ago 2013, 15:41
Oggetto:

Ciao a tutti.

Ho da poco fatto il primo tagliando (quello dei 20.000 Km) e volevo sentire la vostra opinione più esperta su quanto speso.

Allora, nel dettaglio:

1 FILTRO OLIO PH5949 - 12,74€;
1 FILTRO ABITACOLO TSP0325163 - 20,10€;
3 LITRI OLIO MOTORE 5W40 - 47,19€;
1 LIQUIDO TERGICRISTALLI - 2,42€;
0,5 LITRI LIQUIDO ROSSO - 4,54€
MANODOPERA - 25,00€.

In totale, quindi, ho speso 112,09 euro.

Mi sembra buono. Cosa ne pensate?
markus - Ven 16 Ago 2013, 20:15
Oggetto:

ciao sxit07,
i prezzi mi sembrano nella media Pollice su

....veniamo alla mia pandina:
la settimana scorsa ho sostituito ( a 108.000 KM)CINGHIA DISTRIBUZIONE + CINGHIA ALTERNATORE + POMPA DELL'ACQUA = 289EURO.

....anzichè aspettare i 120.000 km , ho preferito anticipare per stare più tranquillo Occhiolino
sxit07 - Ven 16 Ago 2013, 21:30
Oggetto:

Grazie per la risposta!
Geniorosso - Sab 17 Ago 2013, 07:31
Oggetto:

@markus, la cinghia l'hai fatta in fiat o presso meccanico di fiducia?
markus - Sab 17 Ago 2013, 14:05
Oggetto:

Ciao geniorosso,
premesso che possiedo la versione 1.200 NP,
il lavoro è stato eseguito presso il mio meccanico di fiducia Occhiolino

.....nell'officina della concessionaria non metto piede da quando è scaduta la garanzia!!!

....comunque il mio meccanico è molto onesto,
per esempio a 50.000 km avevo chiesto di sostituire le candele , lui le smontò davanti ai miei occhi e mi fece vedere che gli elettrodi erano come nuovi. Infatti poi le ho cambiate a inizio 2013 a 100.000 km.

......seguendo il forum leggo di utenti che le sostituiscono come il pane a 20-30.000km......boh Sorpreso
...è chiaro che nel mio caso non ho avuto mai problemi di accensione ne a freddo ne a caldo, altrimenti le avrei cambiate prima Figo!
Geniorosso - Sab 17 Ago 2013, 16:32
Oggetto:

bene bene, siamo in sintonia con la rete non ufficiale... Sorriso

specie da quando me le hanno cambiate a 40.000 le candele (come previsto da libretto) ma senza dirmelo e facendomele pagare come oro, ho detto ciao ciao.
Infatti le ho ricambiate a 100.000 che andavano ancora una meraviglia
anacleto70 - Mer 21 Ago 2013, 22:22
Oggetto: SOSTITUZIONE PASTIGLIE FRENI

Ciao a tutti.
Qulacuno ha sostituito da solo le pastiglie freni ?
Ho smontato la ruota per dare una controllata ed ho visto due perni, uno superiore ed uno inferiore.
Se non sbaglio quello inferiore va svitato e tolto mentre quello superiore solo allentato per poi alzare il tutto ed accedere alle pastiglie.
Potete confermarmi la procedura, anche in PV ?

Ho trovato in rete degli ottimi prezzi e non vorrei farmi pelare da mamma fiat in occasione dell'imminente tagliando dei 56.000 km.

Il reset della chiave inglese e dei km rimanenti al prossimo tagliando si possono resettare ?

Grazie a chi vorrà darmi una mano.
Andrea
marcus1077 - Gio 22 Ago 2013, 14:40
Oggetto: tagliando 20.000 km

Ciao a tutti. Ecco il mio tagliando dei 21150 km:
detergente 16.98€ (sconto 15%)
spazzole tergi ant. 25.08 (sconto 15%)
selenia multipower 5w-40, 3 lt 51.72€ (sconto 10%)
filtro olio 13.05€ (sconto 10%)
filtro aria 23.22€ (sconto 10%)
filtro 22.46€ (sconto 10%)
manodopera con piccoli ritocchi carrozzeria e inversione gomme 86.82€ (1,75h)
materiali consumo onere smaltimento rifiuti 5.67€
totale 245€
al meccanico della concessionaria ho fatto osservare il pronunciato e asimmetrico consumo gomme: anteriori parte interna, posteriori parte esterna. mi ha risposto che sulla panda np è normale e che vanno girate ogni 20.000km o, anzi, se serve, ogni 10.000km.
pressione: 2.3 atm.
l'auto va come un orologio e, ultimamente con ogni pieno, arrivo sempre ai 300 km senza avere una guida parsimoniosa. Ad oggi in totale ho speso di metano circa 660€, di benzina circa 120€.
La Pandina non sarà un fulmine ma ti porta ovunque con poca spesa e ci sono già molto affezionato come se fosse con me da molto tempo. Invece a settembre sarà passato solo un anno.
Buona strada a tutti.
marcus
Ospite - Gio 22 Ago 2013, 22:25
Oggetto: tagliando fiat panda np

premesso che la macchina a settembre fa un anno ma ho gia fatto 20'000 km.
Quindi sono andato in officina fiat per concordare la data del tagliando e mi sono azzardato a chiedere il costo.
togliendo l'inversione delle gomme e il rabbocco del liquido paraflu l'ho fatto per conto mio (tramite amicizie e parenti spendendo zero) mi hanno sparato un preventivo di 250 euro euro con
-sostituzione filtri aria/antipolline
-cambio olio
-controllo valvole
-manodopera

Siccome sono tantini volevo sapere se è un prezzo giusto.
grazie
marcus1077 - Gio 22 Ago 2013, 22:38
Oggetto: Re: tagliando fiat panda np

thecrow871 ha scritto:


Siccome sono tantini volevo sapere se è un prezzo giusto.
grazie


potrebbe starci come preventivo... 30€ in +o-. Hai visto le mie cifre qui sopra?
ciao
Geniorosso - Ven 23 Ago 2013, 08:43
Oggetto:

se ti fanno il controllo delle valvole, metti in conto che possono esserci piattelli da cambiare, quindi qualcosa in più è prevedibile. L'operazione in sè non dovrebbe superare i 100 euro. Quindi con il tagliando la cifra è accettabile (in fiat).

Comunque, il libretto prevede la regolazione valvole ogni 20mila, io la faccio ogni 40mila e nessun problema riscontrato; mi accingo a raggiungere la soglia della terza volta...
Ospite - Ven 23 Ago 2013, 18:11
Oggetto: Re: tagliando 20.000 km

marcus1077 ha scritto:
Ciao a tutti. Ecco il mio tagliando dei 21150 km:
detergente 16.98€ (sconto 15%)
spazzole tergi ant. 25.08 (sconto 15%)
selenia multipower 5w-40, 3 lt 51.72€ (sconto 10%)
filtro olio 13.05€ (sconto 10%)
filtro aria 23.22€ (sconto 10%)
filtro 22.46€ (sconto 10%)
manodopera con piccoli ritocchi carrozzeria e inversione gomme 86.82€ (1,75h)
materiali consumo onere smaltimento rifiuti 5.67€
totale 245€

marcus


si si avevo letto e per questo non mi tornavano i conti.
dato che detergente nel liquido tergicristallo l'ho fatto per conto mio, liquido paraflu per conto mio e inversione delle gomme per conto mio a mio modo di vedere rimarrebbero
-spazzole terg (anche se vanno bene le mie ancora)
-olio
-aria
-filtro antipolline
-materiali ecc
-manodopera (che se non sbaglio dovrebbe essere intorno ai 50 euro)
-controllo valvole (era passato da 190 a 250 quindi a mio avviso costa 60 euro)

arrivo ad un totale di 211 euro circa..toh metti 215/220...ma ha sparato 250...se poi aumenta pure se le valvole non vanno bene faccio prima a dare un rene...
CleonII - Ven 23 Ago 2013, 18:56
Oggetto:

Mostruoso tenendo conto che fuori garanzia, con filtri non originali (orrore! Come faremo?) e olio con le specifiche chieste dal libretto NP preso in Germania la mia Multipla veleggia alla terribile cifra di 49€ a tagliando, spendendo l'identica mattinata che mi costa portarla in concessionaria, andarla a riprendere o attendere in salottino.
Aumenta un po' solo se aggiungo le candele.
Discorso diverso per la distribuzione, ma perché voglio la certezza che il lavoro sia fatto a regola d'arte e con fattura per la garanzia di evitarmi un "frullato" di valvole.
Oltretutto con l'olio 10W40 normale, perché "tanto va bene uguale"... Pollice verso

Ps.

Fare il tagliando è facile, date magari un occhio a youtube, spesso ci sono persone che fanno vedere passo passo interventi ben più complessi (parlo per esperienza: ho trovato tutto il filmato per cambiare la termostatica della Volvo 850...)
one-day - Mer 28 Ago 2013, 11:50
Oggetto:

Preventivo degli 80.000 km (in poco più di 2 anni), presso una concessionaria:.

Ad occhio e croce mi sembra un pò eccessivo.....che ne pensate?


DESCRIZIONE Q.TA COSTO SCONTO IMPOR.

TAGL. 80.000 KM V.ECOL. 2,30 35,00 80,50
CANDELA 4,00 10,74 15,00 36,52

FILTRO 1,00 20,62 15,00 17,53

GUARNIZIONE TENUTA 1,00 20,25 10,00 18,23

FILTRO ARIA 1,00 21,32 15,00 18,12

FILTRO OLIO 1,00 11,98 15,00 10,18

SELENIA M.POWER GAS 5W40 3,00 18,21 15,00 46,44

Smaltimento rifiuti 1,00 6,00 6,00

Materiali di consumo 1,00 5,00 5,00
================================================================================

------------------------------- ------------------------------------------

|
| | | |
TOTALE 288,61 |
giogio - Mer 28 Ago 2013, 12:47
Oggetto:

Ti risponderanno "di là" (cioè il forum più corretto Occhiolino :
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=3323&postdays=0&postorder=asc&start=1160

ho spostato tutto io .......... Admin jonniv Pollice su
criss146 - Mer 4 Set 2013, 07:38
Oggetto:

taglianodo dei 40.000 km panda 1,2 NP, con revisione e sostituzione bombole.

Olio Selenia 5W30 gas 4 litri 38 €, preso all'iper, il quarto litro me lo sono tenuto.
Filtro olio, 13.50 €
filtro antipolline 15 €
candele NGK 45 €
pulizia filtro aria, sostituito a 30.000 Km
revisione 65 €
manodopera 60 €
sostituzione bombole 108 €.
E' normale un costo di 108 € per la sostituzione delle bombole?
Ospite - Mer 4 Set 2013, 08:05
Oggetto:

non male 108 euro... secondo me ci siamo.
C''è una sezione di questo forum dove sono riportati i costi sostenuti per questi interventi. Puoi confrontare per statistica e aggiungere il tuo dato.
PAOLOPAOLO - Mer 4 Set 2013, 12:43
Oggetto: Re: SOSTITUZIONE PASTIGLIE FRENI

anacleto70 ha scritto:
Ciao a tutti.
Qulacuno ha sostituito da solo le pastiglie freni ?
......
Il reset della chiave inglese e dei km rimanenti al prossimo tagliando si possono resettare ?
Andrea


Per le pastiglie il lavoro é piuttosto semplice, adesso mi sfugge se ha due viti o una sola (ho più auto) comunque sviti la vite o le viti sul retro della pinza, sfili o ruoti la pinza, fai rientrare il pistone inserendovi le due pastiglie vecchie e facendo leva con un perno (o in mille altri modi ma sempre senza andare a fare leva direttamente sul pistone) e riavviti con le viti nuove fornite nel kit-pastiglie o (le mie della Marelli non le avevano) con una goccia di bloccante bassa resistenza (loctite color azzurro).

Per la chiave inglese sul display nessun problema... la nostra auto é intelligentissima... dopo 2000Km si spegne da sola e non si riaccende mai più (almeno fin che non ti resettano i km).


Per le valvole che leggevo in questo post, io con la 1200 le ho controllate a 40.000 e 80.000 km e le ho sempre trovate in tolleranza nonostante l'uso intensissimo praticamente sempre a pieno regime e pieno carico... tipo brennero con sul portapacchi 4 biciclette o Brescia Pescara a 140 costanti (senza bici e salite escluse ovviamente Sorriso.


Ciao

Paolo
anacleto70 - Gio 12 Set 2013, 15:11
Oggetto:

Ti ringrazio, ora vedo.
Il problema è che non ho tempo in questo periodo, mi sa che per sicurezza li farò fare congiuntamente al tagliando dei 55.000 km.

Grazie ancora
Ospite - Ven 13 Set 2013, 19:30
Oggetto:

Ho comprato uno di quegli aspiratori per olio per cambiare l'olio della mia panda ad intervalli intermedi rispetto ai 20.000 km canonici. Dalla sede dell'asta del livello dell'olio non riesco ad aspirare più di un kilo di olio. Ho pensato di aspirare dal foro da cui si versa l'olio, ma prima di procedere preferirei avere un vostro parere a riguardo. Rischio di danneggiare qualcosa?
abarth72 - Sab 14 Set 2013, 09:26
Oggetto:

[quote="sterois. Ciao dal foro dove versi l'olio non riesci ad aspirare niente non provare tanto non serve,ricontrolla se ai inserito bene la pompeta molto probabilmente l'astina della pompa è corta.Sei capace di sost. l'olio dalla coppa?
Ospite - Sab 14 Set 2013, 17:58
Oggetto:

Purtroppo qui non ho nulla per alzare l'auto e far defluire l'olio dalla coppa. Proprio per questo ho comprato la "pompetta". Il tubo d'aspirazione è lungo un metro, sembra quasi che dal tubo dell'asta del livello il tubo si giri e non vada in profondità nella coppa.
PAOLOPAOLO - Sab 14 Set 2013, 19:16
Oggetto:

Non serve alzarla, basta andare sotto con un braccio. Fatto una volta, secondo me é molto piú semplice e efficace della pompetta. Comunque se usi un buon olio 15-20.000km sono il giusto intervallo. non servono cambi olio intermedi.
tiopepe - Lun 16 Set 2013, 00:36
Oggetto:

Acusate, ma qualcuno ha mai avuto un problemino allo sterzo con uno strano rumore tipo "tloc" quando si steraza durante una ripartenza o in manovra? Mi ricorda il rumore di una molla che scatta su una sede o di un qualcosa che scatta da contatto. Non ci sono problemi di sterzata ma solo questo rumore che comunque si riperquote come vibrazione sullo sterzo.. Vorrei andare a colpo sicuro indicando all'officina cosa verificare.. Se qualcuno ha avuto qualcosa di simile..

RISOLTO:utile per tutti!

Pare, dico pare, che sia una cosa risaputa e che colpisce soprattutto idea e musa.

Il piantone dello sterzo colassabile telescopico, prende da subito un gioco che causa appunto questi "tloc" avvertibili al volante. La cosa viene risolta lubrificando la parte del piantone con un apposito "prodotto" che elimina il rumore . Il tutto in 30-40 minuti di manodopera da pagarsi se fuori garanzia.
astrid - Mar 24 Set 2013, 23:58
Oggetto:

Ieri ho effettuato un tagliando fai da te.
Su libretto di manutenzione vengono riportati 3,5 lt. di olio con il cambio filtro.
Io ne ho messi 3 litri e sono oltre il massimo. Questo ovviamente dopo aver ricaricato l'impianto e il filtro.
Come è possibile?
È anche vero che la Punto con lo stesso motore carica solo 2,6 litri con cambio filtro. Almeno questo è quello che mi ha detto un amico che ha una punto evo 1.4 gpl.
spina - Mer 25 Set 2013, 09:21
Oggetto:

hai aspettato un po' affinchè il livello si assestasse? Magari un altro quarto potrebbe anche entrare.....
Pandoro - Mer 25 Set 2013, 10:45
Oggetto:

l'olio deve ancora passare per il filtro che, inzuppandosi, assorbe qualcosa; ci sono poi le varie canalizzazioni che ancora si devono riempire.
Di norma il motore andrebbe fatto girare almeno mezzo minuto, lasciato l'olio ricolare nella coppa, infine rabboccare q.b.
astrid - Mer 25 Set 2013, 11:12
Oggetto:

Io ci ho fatto un giretto di una quarto d'ora circa, poi ho aspettato una mezz'ora e poi ho controllato. L'olio era sopra il massimo (anche se di poco)
PAOLOPAOLO - Mer 25 Set 2013, 12:36
Oggetto:

Per me é sbagliato il libretto.
Sulla mia Panda 1.2 NP e anche sulla GpuntoNP di mio padre che ha il tuo stesso motore ne entrano meno di tre litri (mi pare 2.6 con filtro).

Ciao

Paolo
astrid - Mer 25 Set 2013, 12:52
Oggetto:

E la stessa cosa che ho pensato io, visto che anche sulla punto evo del mio amico e' riportato 2,6 lt.
spina - Mer 25 Set 2013, 14:24
Oggetto:

... e non sarebbero casi unici. Esistono anche esempi contrari: al cambio d'olio la mia C180 "beve" 6 litri e passa mentre il libretto ne riporta 5.5! Pernacchia
astrid - Mer 25 Set 2013, 20:52
Oggetto:

Non c'e' modo di poter segnalare la faccenda a mamma Fiat, visto che sul libretto della Panda 1.4 NP creato in esclusiva proprio per questo modello , e' scritto esplicitamente che occorrono 3,5 lt. di olio con cambio filtro ?
Fortunatamente io ne ho messi solo 3 lt. e sto abbondantemente sopra il massimo. Che dite, lo devo togliere in qualche modo o posso aspettare che si consumi ?
jonniv - Mer 25 Set 2013, 21:01
Oggetto:

Toglilo quanto prima!
astrid - Ven 27 Set 2013, 17:32
Oggetto:

Ho tolto 300ml. di olio, ora il livello e' al max.
Ho anche fatto una segnalazione alla Fiat, vediamo se e cosa rispondono.
miguelx74 - Sab 28 Set 2013, 14:19
Oggetto:

quando si cambia l'intera distribuzione , compresa la pompa dell'acqua, bisogna anche sostituire il liquido di raffreddamento?
Ospite - Dom 29 Set 2013, 23:32
Oggetto:

Salve a tutti!!Mi trovo in casa 5 litri di Motul 8100 x-cess 5-40w con specifiche ACEA A3/B4. Che dite può andar bene per la nostra panda?E' un olio molto buono e mi dispiacerebbe disfarmene
Ospite - Lun 30 Set 2013, 07:42
Oggetto:

miguelx74 ha scritto:
quando si cambia l'intera distribuzione , compresa la pompa dell'acqua, bisogna anche sostituire il liquido di raffreddamento?


il liquido di raffreddamento dovrebbe essere sostituito ogni 4/5 anni a prescindere. Non lo fa quasi nessuno. Poi ci si alemnta se si corrodono i tappi in alluminio dei monoblocchi, la vettura rimane all'improvviso senza acqua e poi si brucia quanto meno la guarnizione della testa... Perplesso
miguelx74 - Lun 30 Set 2013, 08:39
Oggetto:

però è anche vero che nel libretto di uso e manutenzione non si parla mai della sostituzione ma solo di rabbocchi.
Non so spiegarmi questa cosa
Ospite - Lun 30 Set 2013, 09:53
Oggetto:

non è che ci sia molto da spiegare.
Il libretto di uso e manutenzione è dedicato al conducente/proprietario.
Che si presume essere capace di guidare la vettura, soffiarsi il naso e poco più.
E' possibile che la cosa sia invece esplicitata nell'altro libretto, quello relativo agli interventi di assistenza dove si annotano i tagliando e si mettono i timbri dell'officina.
Lì sono riportate cose tipo "verifica livello olio cambio"," verifica usura pattini freni anteriori", verifica livello liquido freni e sua sostituzione periodica", e penso anche qualcosa relativo al liquido di raffreddamento.
Ho una certa pratica di officina, e posso garantirti che il non cambiare il liquido di raffreddamento è un buon investimento per il meccanico... Sorriso fidelizza il cliente, gli fa spendere poco per un intervento giudicato dai più inutile e costoso, e garantisce, invece, un extra guadagno sostanzioso dopo.. quando la frase tipica è "che cessi questi tappi che la fiat mette sui monoblocchi", si arrugginiscono e causano perdite. Per la cronaca il problema affligge modelli di tutte le marche, ma la musica è sempre la stessa.

Inoltre il liquido antigelo vecchio... causa corrosione sui radiatori, quello motore e quello abitacolo, ostruisce i passaggi dentro il monoblocco, causa depositi dentro i radiatori... insomma, una bella cosa.....

Cambiarlo è abbastanza faciel, ma bisogna avere delle accortezze e conoscere i punti si spurgo dell'impianto. Sulla Panda ancora non ho studiato.
miguelx74 - Lun 30 Set 2013, 10:08
Oggetto:

ok capito... provvederò ad acquistare il liquido refrigerante.
L'ho visto in offerta al supermercato : il paraflu up (rosso, proprio quello consigliato FIAT) un kg puro (da diluire al 50% con acqua distillata) costa circa 6 euro.
Ce ne vogliono almeno 2 litri puri da diluire, visto che da libretto ce ne vogliono circa 4,6 litri.

Poi porto tutto dal meccanico per un mega tagliando.
Ospite - Lun 30 Set 2013, 10:24
Oggetto:

Pollice su
isteric2005 - Lun 30 Set 2013, 19:26
Oggetto: Reset tagliando panda 1400 bifuel

Ciao,
qualcuno sa indicarmi come posso riimpostare la scadenza di 20.000 km per il prossimo tagliando sul computer della vettura?
astrid - Mer 2 Ott 2013, 20:24
Oggetto:

Fiat ecuscan (o similari) ed interfaccia elm 327
tiopepe - Gio 3 Ott 2013, 00:57
Oggetto:

Ma lascia stare il liquido di raffreddamento che nela fiat uno lo cambia a 21 anni e su toyota si cabia a 9 anni. Se vuoi cambiarlo costa poco e non è sta gran cosa, ma lascia stare il terrorismo. Le teste fiat saltano a causa di teste progettate male ( chiedilo a tutti quelli che hanno un 903) e le viti non si corrodono se non c,è il sale, cosa che non trovi nel liquido di raaffreddamento. Marciscono sotto perchè la gente non lava le auto ed il sale che si raccoglie in inverno resta li e corrode.
miguelx74 - Gio 3 Ott 2013, 02:14
Oggetto:

Azz MI dite esattamente l'opposto.. a chi do ragione ? Perplesso
PAOLOPAOLO - Gio 3 Ott 2013, 09:41
Oggetto:

A logica non capisco come un liquido inerte nell'invecchiare possa diventare improvvisamente "corrosivo".
Ok lo sporco e i depositi ma la corrosione dei tappi e dei radiatori in alluminio é un evento che per esperienza personale (con i vecchi motori) avviene proprio quando si cambia il liquido e se ne mette uno scadente o inadatto per circuiti in alluminio, cosa che purtroppo molti meccanici fanno o facevano.
Con questo io non dico che sia male cambiare il liquido di raffreddamento, ma solo che mi pare un po' eccessivo paventare corrosioni se non lo si cambia ogni tot tempo. Sicuramente in occasione della sostituzione della pompa é bene svuotarlo tutto, magari farci fare un "giro" con acqua distillata per pulirlo bene e poi metterci un liquido nuovo. Ma questo liquido deve essere di provata qualità (e alla giusta concentrazione altrimenti si son problemi), io per non sbagliare ho sempre usato il Paraflu prima quello azzurro e ora quello UP rosso già diluito, apposito per circuiti in alluminio e incrociando le dita non ho mai avuto alcun problema di corrosione anche se il liquido ai mei mezzi lo cambio forse un paio di volte nella vita del motore (in media dai 15 anni in su).


Ciao

PAolo
Ospite - Gio 3 Ott 2013, 11:06
Oggetto:

miguelx74 ha scritto:
Azz MI dite esattamente l'opposto.. a chi do ragione ? Perplesso


essere definito terrorista mi infastidisce un po'.
Se scrivo, è per cognizione di causa e non perchè vendo paraflu...
leggetevi un po' questo articolo, perchè ovviamente s elo scrivo io non è "documentato"... se invece si trova un articolo qualunque in internet... tutto diventa VERO...Sorriso

http://www.latermotecnica.net/pdf_riv/201011/20101115002_1.pdf

in genere nei liquidi "antigelo" ci sono degli inibitori di corrosione. Non sempre efficaci al 100% e comunque non duraturi.
Nei motori accadono fenomeni di corrosione per correnti galvaniche che nascono quando si accoppiano, come spesso succede, materiali diversi (monoblocco in ghisa, teste in alluminio, tappi in ferro zincato, eccetera). Un buon liquido tiene questi fenomenti sotto controllo per un po', poi non gliela fa più.

In rettifica motori ho visto mettere appunto dentro i motori degli anodi sacrificali (pezzi di zinco) che si devono corrodore loro per non fare arrugginire il resto.

Con il tempo varia il PH delll liquid antigelo... lo sapete? da basico diventa acido.... e aumenta la capacità corrosiva.

Tipicamente, e rispondo a PAOLOPAOLO, quando uno non cambia il liquido antigelo per anni, e magari si è rabboccato con acqua, il calcare, oltre ad attappare un po' tutto, effettua una sorta di sigillatura (come il colesterolo nelle arterie...). Un antigelo nuovo, che ha additivi anti/incrostazione, utili ad impedire che si formino, se messo in un circuito molto incrostato... le rimuove, e quindi ecco che i tappi iniziano a perdere... Ma non è stato l'antigelo nuovo a causare le perdite... ha solo tolto la "presunta sigillatura" del calcare... la quale comuque sarebbe saltato per conto suo.

E qui rispondo a Tiopepe... il 903 non brucia affatto le guarnizioni teste perchè è progettato male. Montato sulla 127, che aveva una bella massa radiante, non bruciava mai la testa... nemmeno quando stava sulla UNO... ha cominciato a farlo, quando è stato montato sulla 500/600 per colpa di un amassa radiante piccolissima, messa in basso perchè il musetto non permetteva altra collocazione, soggetta a sporcarsi fuori e dentro (di calcare). Appena la capacità di raffreddamento si riduce, le teste saltavano.
E conitunuavano e saltare sempre più spesso, perchè il meccanico medio, spiana la testa, aumenta la compressione (il motore scalda di più), il radiatore (la vera causa del problema) gli diamo solo una soffiatina, l'antigelo, come ho visto fare, mettiamo una bella bacinella sotto la macchina che lo recuperiamo tutto, tanto è ancora bello verde (mica misuramo il PH o lo cambiamo...NOOOO, figurati...) e poi diamo la colpa al motore.
Per carità, la fiat poteva fare meglio con il radiatore, però non è colpa dle motore.
La stessa cosa sul motore FIRE montato sulla punto... quando era sulla UNO durava una vita, sulla punto la prima guarnizione testa salta a 100.000 km o prima....

Concludo lo sprloquio....MIGUEL... le info le hai, come sempre accade su Internet oggi (per fortuna...), son discordanti, scegli quelle ti piacciono di più e agisci di conseguenza... è tutto relativo....
Geniorosso - Gio 3 Ott 2013, 12:18
Oggetto:

quindi, alla luce della tua spiegazione tecnica, consigli di cambiare liquido come prescritto da libretto d'uso, giusto? O anche se si allungano leggermente i tempi cambia poco, ma senza esagerare!
La mia panda ha subito solo un rabbocco con acqua distillata in 5 anni e mezzo, l'anno prossimo farò fare le cinghie, sarebbe il caso di cambiare anche il liquido di raffreddamento. E la pompa acqua?
Ospite - Gio 3 Ott 2013, 13:13
Oggetto:

adesso parlo a titolo proprio personale, senza con questo voler dare un'indicazione valide per altri.

Io cambio il liquido ogni 4 anni.
Cambio la pompa dell'acqua ogni volta che faccio la distribuzione.

Sulla punto55 che ho (ha oltre 200.000 km) cambio pure il termostato assieme alla pompa, costa una sciocchezza, questo perchè per colpa sua ho bruciato la testa, a 78.000 km, essendo rimasto CHIUSO. Dopo aver fatto la testa, e tenuto il liquido a posto, con il mio stile, sono arrivato a 202.000 e la guarnizione, nonostante le tante Cassandre, e l'impianto a metano.. è ancora lì...Ghigno
PAOLOPAOLO - Gio 3 Ott 2013, 13:46
Oggetto:

Grazie Vincenzo della delucidazione.
Converrai che oltra alla sostituzione é fondamentale la qualità dell'antigelo, se é vero che con il tempo decadono gli inibitori di corrosione é anche vero che se gli inbitori sono pochi e magari di scarsa qualità decadono subito. Per le incrostazioni che sarebbero al causa delle perdite quando cambi l'antigelo, non é il mio caso non ho mai rabboccato con acqua.
Paolo
Ospite - Gio 3 Ott 2013, 14:08
Oggetto:

certo, PAOLOPAOLO, precisa considerazione la tua. Io do per scontato prodotto di primaria marca, non necessariamente fiat...
miguelx74 - Gio 3 Ott 2013, 15:02
Oggetto:

ringrazio il "terrorista" Vincenzo per l'esauriente spiegazione.. Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno

Approfitto dello sconto della coop e mi prendo il paraflu up che è quello consigliato da Fiat, quindi si va sul sicuro.

Sul manuale c'è scritto 4,6 litri di capienza. Se prendessi due bottiglie da un litro ciascuna di paraflu up concentrato e due litri di acqua distillata riesco a superare il livello minimo?
Ospite - Gio 3 Ott 2013, 17:14
Oggetto:

no, non ci riesci.
Dai compra tre bottigli di paraflù... non va a male, ne usi praticamente 2.5, ti rimane mezza bottiglia, la allunghi con l'acqua e ti fai un litro di liquido pronto per il futuro che userai quando poi, ogni tanto dovrai rabboccare...
-----------

p.s. non vendo paraflù.... Occhiolino

---------------

ieri sera ho guardato la mia panda 1400:

attenzione; la fascetta sotto radiatore è di quelle che richiedono apposita pinza per il poszionamento, prima di cambiare il fluido procurarsi una fascetta standard di buona qualità a vite parti diametro.
Era buio e non ho trovato gli sfiati per disareare il circuito dopo la sostituzione del liquido. Fate in modo di trovarli prima di intervenire. Lo spurgo sull'impianto è importantissimo.
miguelx74 - Mar 29 Ott 2013, 23:45
Oggetto:

eccomi dopo aver fatto un'importante tagliando alla panda:

olio motore Aktual 5w40;
filtro olio;
filtro abitacolo;
liquido freni;
liquido raffreddamento;
kit distribuzione completa con pompa acqua, tenditori.. ecc

totale pezzi di ricambio 220 euro. Manodopera 80 euro.

Totale tagliando 300 euro. Come vi sembra?
abarth72 - Mer 30 Ott 2013, 08:19
Oggetto:

Ciao direi prezzo onesto lai portata dal concessionario,o dal tuo meccanico?
miguelx74 - Mer 30 Ott 2013, 09:09
Oggetto:

Dal mio meccanico Pollice su
abarth72 - Mer 30 Ott 2013, 09:14
Oggetto:

miguelx74 ha scritto:
Dal mio meccanico Pollice su
Ottimo meccanico ciao.
Ospite - Mar 5 Nov 2013, 17:55
Oggetto:

Tagliando dei 60000 (panda 1.4 NP.):
- olio motore e filtro
- filtro aria
Concessionaria 163,00
Officina autorizzata 115,00 Pollice su
Ciao ciao concessionaria!!!Non mi vedrete più
PS. stesso olio selenia e filtri
Ospite - Gio 7 Nov 2013, 21:31
Oggetto:

Xhe olio usate per la vostra Panda?
abarth72 - Ven 8 Nov 2013, 08:42
Oggetto:

Ciao nella mia pandina solo OLIO TAMOIL sint plus + gpl metano 5 W - 30. Pollice su
Ospite - Ven 8 Nov 2013, 22:33
Oggetto:

abarth72 ha scritto:
Ciao nella mia pandina solo OLIO TAMOIL sint plus + gpl metano 5 W - 30. Pollice su

Perchè 5w 30?Non dovrebbe andarci il 5w 40 come da libretto?
abarth72 - Sab 9 Nov 2013, 13:55
Oggetto:

davide1806 ha scritto:
abarth72 ha scritto:
Ciao nella mia pandina solo OLIO TAMOIL sint plus + gpl metano 5 W - 30. Pollice su

Perchè 5w 30?Non dovrebbe andarci il 5w 40 come da libretto?
nooooo non mi piace,preferisco il 30 come va nella zafira turbo metano.
Ospite - Sab 9 Nov 2013, 14:56
Oggetto:

mica la zafira monta un fire. D'estate se fai autostrada e montagna potresti pentirtene della tua scelta.
Poi ognuno fa come vuole il motore è suo.
grandeporcello - Sab 9 Nov 2013, 16:47
Oggetto:

Appena salito dal garage Ghigno

Tagliando 180.000 km

olio motore 10W-40 semisintetico ACEA A3 API SL= 15 €/3l
filtri aria,olio e abitacolo = 21 €

TOT. 36,00 €

Ai 200.000 farò il megatagliando.
Ospite - Sab 9 Nov 2013, 23:31
Oggetto:

Più passa il tempo e più sono convinto del fatto che UN OLIO VALE L'ALTRO!!! Ovviamente rimanendendo sempre su un olio sintetico o simisintetico (quindi no minerale). Sono arrivato a questa conclusione parlando con diversi meccanici e amici più esperti di me. Non penso che tutti gli olii siano uguali ma, una lieve differenza tra uno e l'altro, in primis non comporta nessun danno o usura al motore ed inoltre non giustifica una differenza di prezzo che può arrivare anche ad un 500 %!!!!! Sbalordito
In conclusione chi rispetta l'olio consigliato dalla casa madre e spende 20-25 euro al litro secondo me non avrà meno problemi o un motore più longevo di chi ne spende un quarto!!!
Ospite - Dom 10 Nov 2013, 00:44
Oggetto:

la settimana scora ho giocato un con un diagnostico di officina, la mia panda e un oscilloscopio.
La panda 1400 ha il variatore di fase. Forse voi lo sapevate... io no.
Un'elettrovalvola, a 1800 rpm apre un passaggio dell'olio, entra dentro una cavità con palette dell'albero a camme che ha un meccanismo coassiale, e sposta la fasatura di qualche grado.

Un meccanisco complesso e delicato, messo per questioni di emissioni per evitare di ricircolare una parte di gas di scarico allo scopo di ridurre gli NoX...

Tale meccanismo giustifica forse la richiesta di un olio specifico C3... cioè con specifiche A3-B3 (facili da trovare) e C3 (più difficile da trovare).

per la serie... pur essendo un motore FIRE, non è più quel motoretto semplice che ricordiamo... quindi lasciate perdere i consigli da BAR e attenetevi possibilmente alle specifiche....
Ospite - Lun 11 Nov 2013, 09:49
Oggetto:

sempre il solito discorso. Se il meccanico/amico ne sa più di chi quel motore lo ha progettato e sa a quale temperature di regime lavora meglio per voi. Poi non succederà mai niente e il mio motore si guastera prima vari motivi, io però continuo a preferire mettere un olio secondo le specifiche del libretto.
Ospite - Gio 14 Nov 2013, 11:02
Oggetto: tagliando 40.000 km

ritirata panda 1.4 np da tagliando 40.000 km presso officina non fiat

guarnizione coperchio punterie 19,24
candele 38,66
filtro olio 10,78
filtro aria 19,19
filtro antipolline 14,13
olio motore selenia multipower 56,70
confezione tergivetro 13,50
materiale di consumo 3,50
manodopera 3 ore = 90 euro

totale IVA compresa 324,15
pandache - Gio 14 Nov 2013, 12:23
Oggetto:

Perdeva olio dal coperchio delle punterie?
Ospite - Gio 14 Nov 2013, 12:52
Oggetto:

no! Perplesso

aggiungo anche che non avevo chiesto di farmi cambiare il tergivetro, l'ho fatto il tagliando per tener buona la garanzia altrimenti le prossime volte viva il fai da te!

mi sembra veramente uno sproposito!
Ospite - Gio 14 Nov 2013, 13:26
Oggetto:

che io sappia la guarnizione si cambia quando appunto di regolano le punterie.
Il prezzo mi sembra allineato con quello che chiesero a me le officine ufficiali. Io le portai in un'altra della catena "a posto" e pagami meno è vero, ma mi misero un'olio 5w30 invece del selenia e a questo punto mi viene il dubbio che nemmeno mi abbiano fatto tutti i controlli...
Certe volte meglio spendere di più ma avere un lavoro ben fatto.
pandache - Gio 14 Nov 2013, 15:14
Oggetto:

Si...evidentemente ti hanno controllato / regolato le valvole
Ospite - Gio 14 Nov 2013, 18:25
Oggetto:

beh sinceramente mi aspettavo di spendere molto meno, sarà che sono abituato a comprarmi i pezzi per conto mio presso autoricambi...
comunque si, mi hanno controllato anche il gioco valvole per questo mi è stata cambiata la guarnizione
CleonII - Gio 14 Nov 2013, 18:35
Oggetto:

Prendendo un olio Selenia, e quindi ufficiale, c'è poco da fare.

Io con il Castrol spendo meno della metà...

Idem per i filtri. Quello abitacolo Bosch costa anche lui metà...

Se poi è stata eseguita la regolazione delle punterie, non è che si fa da sola, e qui si giustifica la manodopera.

Insomma la grossa incongruenza mi pare il liquido/confezione tergivetro e il non specificato materiale di consumo... Per il resto, anche lì, mettendo le candele del costruttore c'è poco da fare.

Diciamo che oltre a "chi fa da sé fa per tre" possiamo aggiungere "chi fa da sé divide il costo per tre..."
Geniorosso - Gio 14 Nov 2013, 18:47
Oggetto:

anche perchè il controllo valvole è un'operazione prevista ogni 20mila km per la n.p. (almeno per la 1.2)
CleonII - Gio 14 Nov 2013, 18:57
Oggetto:

Se è per questo, sulla Multipla ogni 20.000km dovrei fare una prova di compressione a freddo...
Ospite - Sab 16 Nov 2013, 18:20
Oggetto:

324 euro per un tagliando su una panda!!!Un furto!!! Sbalordito 3 ore di lavoro???Punterie a parte mezz'ora di larovo!!Stesso olio e filtri originali (comprati su intenet) avresti speso 60/70 euro. Queste officine si dovrebbero mettere la maschera per chiedere tutti questi soldi. Ti fanno pagare il doppio il materiale e poi di dicono che ci hanno messo 3 ora invece di una!!! Ripeto, regolazione delle punterie a parte, fare il tagliano con oli e filtri è una stron@@ta.
mapo - Sab 16 Nov 2013, 19:07
Oggetto:

ho anche una classe A. per i tagliandi originali, in proporzione costa più tagliandare la panda.
Micio - Dom 1 Dic 2013, 11:16
Oggetto:

Ogni quanto cambiate le candele? io ho quasi raggiunto i 40000 km (quindi da libretto sono da cambiare) e sto notando un leggero aumento nei consumi.
Devo precisare che quest'anno ho fatto pure il viaggio vacanza verso la sicilia dove sono andato quasi sempre al limite del codice.
Ospite - Lun 2 Dic 2013, 00:23
Oggetto:

a 40.000 io le ho cambiate.
abarth72 - Lun 2 Dic 2013, 08:52
Oggetto:

Ciao a 40.000,montato candele NGK
Micio - Mar 3 Dic 2013, 20:48
Oggetto:

Ok, avete notato un notevole peggioramento nei consumi / autonomia?
markus - Mar 3 Dic 2013, 22:51
Oggetto:

Ciao micio,
...il maggior consumo può essere dovuto al filtro dell'aria molto sporco o all'impianto di iniezione "starato".......... ..........personalmente ho cambiato le candele la prima volta a 106.000 Km(io ho esagerato ,ma a 40.000 sono come nuove),........ tu cambiale pure visto che è previsto dalla casa madre , ma non attendere miracoli dal punto di vista dei consumi.
Micio - Gio 5 Dic 2013, 19:44
Oggetto:

Io ho trovato una degradazione delle candele a 30000 km. Ho curvato un po' l'asta di metallo (picchiettando) per ristabilire la distanza originale.
Ho sentito parlare delle candele iridium...pareri? (a parte il prezzo)
condor62 - Sab 7 Dic 2013, 16:32
Oggetto:

abarth72 ha scritto:
Ciao a 40.000,montato candele NGK


Sostituite a 36000 km. nel corso del tagliano annuale (cambio olio).
Mi hanno detto alla Fiat che andrebbero sostituite dopo 40000.
Micio - Dom 22 Dic 2013, 11:54
Oggetto:

Visto che il 1.4 della panda è lo stesso della punto, sono andato sul forum della punto a vedere i dettagli della scheda tecnica.
Parla della distribuzione con cinghia da fare a 120000 km (cosa mica tanto vera) e delle punterie ogni 30000 km (immagino solo regolazione)

Io sono a 40000 km e non ho fatto il tagliando in officina (né ci tengo a farlo fare), che "problemi" avrò? Problemi in alzata delle valvole?
mapo - Dom 22 Dic 2013, 14:06
Oggetto:

doblò a metano aziendale (azienda con problemi economici) olio vecchio di 50k km, candele chissà.. distribuzione di 110k km cinghia servizi idem.
quando schianta vi faccio sapere
alterna funzionamento da formula 1 a periodi di stanca...ma và!
Micio - Lun 23 Dic 2013, 16:27
Oggetto:

La distribuzione varia a seconda l'uso.
In famiglia abbiamo una Stilo MJT 1.9 150 cv e da libretto veniva menzionato 120000km / 5 anni...ha fatto 90000km e si è spaccata (senza gravi conseguenze alle valvole per fortuna)
Gambler - Mar 7 Gen 2014, 11:36
Oggetto:

Ciao a tutti (e Buon Anno!)

Condivido anche io le info sul secondo tagliando dei 40.000 km:

Olio selenia 3 kg 52,24 EUR
Filtro aria 21,42 EUR
Filtro olio 19,52 EUR
Filtro abitacolo 19,82 EUR
Candele 45 EUR

Manodopera 1 h 30 - 52 EUR

Totale 210 euro iva inclusa, officina autorizzata FIAT a Milano. Sono state controllate anche punterie e freni.
pieros - Sab 11 Gen 2014, 00:20
Oggetto:

Ciao a tutti,
Io settimana prossima dovrei fare il tagliando dei 120.000km. Ho chiamato la mia solita officina e mi hanno chiesto €595 per il tagliando Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Mi ha detto che ci sono molte operazioni da svolgere e parecchie ore di manodopera.
Sinceramente finora mi ha sempre trattato bene e non mi ha mai "fregato". Volevo sapere se per il tagliando dei 120mila una cifra del genere è nella norma o se mi conviene cercare una nuova officina Risata Risata
Grazie mille
palerider - Sab 11 Gen 2014, 00:34
Oggetto:

Eh, bè, la cifra non è bassa Sbalordito, però a 120 k c’è la cinghia di distribuzione, che può essere un lavoro rognosetto, buona norma è cambiare anche la pompa acqua a titolo prudenziale, non so se sia tra i lavori standard, ma quando apri a volte conviene cambiare prima che riaprire per cambiare dopo Occhiolino . Per capirsi io ho speso la stessa cifra sulla mia, e la manodopera costa uguale sia sulle auto piccole che sulle auto grosse. Solo kit distribuzione e pompa acqua per me sono stati duecento euri di pezzi rigorosamente non originali, ma di fornitori primo impianto……
Se ti fidi del tuo meccanico sopporta l’ esborso, altrimenti, se giri, puoi anche risparmiare forse una centina di euri, ma occhio che se cominciamo a montare ricambi di dubbi origine i rischi poi son tuoi…..Sob...
MetanPower - Sab 11 Gen 2014, 01:56
Oggetto:

Io ho speso la stessa cifra dal meccanico di fiducia:
cinghia con tutto l'annesso;
olio, filtro olio, filtro clima, candele, olio freni, liquido radiatore.
Se ti fa le stesse cose direi che il prezzo è onesto
pieros - Lun 13 Gen 2014, 14:53
Oggetto:

Grazie mille della risposta Sorriso Sorriso
Micio - Lun 13 Gen 2014, 20:23
Oggetto:

Forse un po' offtopic...

Ho passato i 40K Km ed era saltata fuori la odiosa chiave inglese...
Ma ieri la chiave inglese è sparita..è normale? Ho una stilo e lì la chiave inglese è rimasta
Ospite - Lun 13 Gen 2014, 22:01
Oggetto:

il simbolino della chiave inglese (almeno secondo i tecnici dell'officina OPEL) può significare semplicemente che i parametri dello scarico non sono a norma, in alcuni casi segnalano anche anomalie più gravi, ma a me hanno spiegato che se la macchina si comporta in maniera regolare può anche essere ignorato il segnale...(sarà vero?)
jefff - Mar 14 Gen 2014, 03:16
Oggetto:

la chiave inglese può anche solo indicare che in teoria dovresti fare il tagliando.... poi magari il tagliando l'hai fatto ma si son dimenticati di azzerare la centralina, nel caso basta ricollegarla e settare il parametro "come se" si avesse appena fatto il tagliando; in qualche caso, dopo qualche migliaio di km la chiave inglese sparisce da sola, il computer presume che si sian dimenticati di azzerarlo oppure che tu sia talmente allergico ai tagliandi che è inutile insistere....... Sorriso
Ospite - Mar 14 Gen 2014, 07:51
Oggetto:

ad esempio un meccanico della HONDA (scooter) una volta mi spiegò che il simbolo analogo a questo, sul cruscotto dell' SH 125 che avevo, si accendeva semplicemente quando avevo raggiunto un numero di chilometri prestabilito, che appunto rendeva ipoteticamente necessario un tagliando di controllo!
spina - Mar 14 Gen 2014, 11:29
Oggetto:

jefff ha scritto:
la chiave inglese può anche solo indicare che in teoria dovresti fare il tagliando.... poi magari il tagliando l'hai fatto ma si son dimenticati di azzerare la centralina, nel caso basta ricollegarla e settare il parametro "come se" si avesse appena fatto il tagliando; in qualche caso, dopo qualche migliaio di km la chiave inglese sparisce da sola, il computer presume che si sian dimenticati di azzerarlo oppure che tu sia talmente allergico ai tagliandi che è inutile insistere....... Sorriso

Confermo! nelle FIAT, almeno quelle relative a quelle annate, il simbolo ricorda che devi fare il tagliando!
jefff - Mer 15 Gen 2014, 16:15
Oggetto:

nell'sh (almeno nel 300) basta pigiare una sequenza di tasti e il simbolo della chiave inglese sparisce, invece nelle fiat di solito devi o collegarla al service o aspettare che sparisca da sola (così ho visto fare anche su una panda), nel qual caso sparisce la spia ma se cerchi nel menu del computer di bordo alla voce service ti continuerà a dire che devi fare il tagliando invece che conteggiarti i km mancanti al tagliando successivo.
sotender81 - Lun 20 Gen 2014, 16:28
Oggetto:

A garanzia scaduta, i tagliandi me li faccio da solo.

Ogni 10.000 km
Cambio olio 3ltri Selenia 20k 30€ (la macchina da libretto ne consuma 400gr ogni 1.000km.....quindi è buona norma rabboccarlo quando manca, considerando che tra il livello Min e Max c'è 1Lt di scarto)
Cambio filtro olio 7€
Cambio filtro aria Bosch 12€

Ogni 20.000km insieme a tutto quello previsto dai 10.000
Cambio candele 4 originali fiat 28€

Ogni 40.000km
cambio pastiglie freni 40€ (quelle senza sensore mi raccomando)
Cambio fili candele (origniale 45€)

Ogni 80.000km
Cambio dischi freni ant.
Cambio Cinghia distribuzione
Cambio cuscinetti tendicinghia
Cambio pompa acqua


Quello degli 80.000km non sono in grado di farlo da solo, quindi lo faccio fare a un mio amico.
P.s. per le candele e filtro dell'olio,occorrono chiavi e pinze particolari.
Micio - Lun 20 Gen 2014, 19:39
Oggetto:

Cambio fili candele? Perplesso perché?
Ogni 20000 km le candele? non è una frequenza un po' alta?
sotender81 - Lun 20 Gen 2014, 22:06
Oggetto:

Il metano tende a rovinare di più le candele.
X fili candele intendevo i cavi che portano la corrente alle candele......sono soggetti a creparsi a causa delle elevate temperature.....e come ben sapete, un scintilla forte è basilare per un buon funzionamento dell'impianto a metano.....
spina - Lun 20 Gen 2014, 22:09
Oggetto:

che???? Sbalordito i cavi si spaccano a causa delle alte temperature? ma solo a te accade....
sotender81 - Lun 20 Gen 2014, 22:18
Oggetto:

I cavi sono ricoperti di gomma. La gomma tende a indurirsi e spaccarsi.
Non ho detto che si spezzano, ma creano dispersione e la scintilla ne risente.
Si possono deformare le pippette che vanno a inserirsi sulle candele.
Ogni 40.000km preferisco sostituirli.........e dimentico tutti gli eventuali problemi legati alle scintille.
jonniv - Lun 20 Gen 2014, 22:36
Oggetto:

Non ci credo!
Se fosse come dici i cofani delle auto a metano dovrebbero essere verniciati con colori per alta temperatura in quanto i cavi sono in classe F per resistere a temperature superiori a 200 °C Spazientito
Potrebbe risentirne forse la "pipetta" che collega il cavo alla candela ma credo ben poco.
sotender81 - Mar 21 Gen 2014, 13:37
Oggetto:

Ovviamente "alte temperature" non possono essere superiori ai 100 gradi, consoderando che la temperatura d'esercizio di un motore a benzina/metano è intorno ai 70-80 gradi credo.
Io dopo 40.000km e dopo il secondo cambio di candele ho spesso avuto problemi con i cavi (ho avuto 5 macchine a metano in 10 anni).....quindi per precauzione e considerato il basso costo ogni 40.000km, preferisco sempre cambiarli.
La forza della scintilla ha molta influenza in un corretto utilizzo del motore a metano.........certo potrei arrivare a 60.000 ma preferisco essere sempre sicuro della massima efficienza.......sono pignolo? Puó darsi, ma mi trovi sempre bene.

Voi mi insegnate che il 90% dei problemi di un impoanto a metano nascono da problemi elettrici........
Ospite - Mar 21 Gen 2014, 14:24
Oggetto:

40.000 km mi sembra poco.
Però concordo sui cavi spesso fonte di problemi più di quanto si pensi.
Bazzico spesso i meccanici su forum a loro dedicati, e devo dire che sono tutti concordi, anche chi rappresente ufficialmente il marchio Fiat e quindi NON dovrebbe dirlo, che il motore Fire e la sua centralina IAW Marelli sono una rogna. Casi di problematiche a volte impensabili, con ripercussioni sull'elettronica di bordo allucinanti, recovery di hill-holder, ESP, misfiring (e qui sarebbe facile..), si risolvono con un set di cavi e candele, NON solo nuovi, ma ORIGINALI....

quindi pure io sarò fra quelli che li cambia... magari a 65.000/70.000, ma prima che iniziano ad esserci i presupposti per i problemi.
Anche sulla punto 55S... li cambio spesso....
sotender81 - Mar 21 Gen 2014, 16:21
Oggetto:

comunque quanto olio che mi consuma la macchina.
A libretto segnano 400gr ogni 1000km, io ne ho riscontrato un consumo di 2,5lt ogni 10.000 km.
La Fiat punto elx2002 (quella col faro stretto) da me trasformata, non ne consumava nemmeno una goccia ogni 10.000km......

Ma che voi sappiate (e qui rischio di dire una caxxata) lo fanno apposta a far consumare un pochino di olio al motore? lo fanno per bilanciare la secchezza del metano?
Oggi ho scoperto che il Selenia 20kk non è l'olio raccomandato x questo motore.....chi di voi usa il selenia multipower gas 5w-40 riscontra lo stesso consumo di olio?
Parlando con alcuni miei colleghi, mi sono ritrovato con lo stesso consumo per le loro fiat panda.....
Ospite - Mar 21 Gen 2014, 16:52
Oggetto:

hai la 1200 o la 1400?
che dice il libretto uso e manutenzione al riguardo del consumo olio?
sotender81 - Mar 21 Gen 2014, 18:09
Oggetto:

la 1.2

Il libretto dice 0,4Lt ogni 1.000km.......


A me ne consuma meno.......ma comunque 2,5 ogni 10.000km sembrano tanti in assoluto.......secondo il libretto invece, facendo le proporzioni, dovrebbe consumarne ogni 10.000km circa 4litri........
Ospite - Mar 21 Gen 2014, 18:51
Oggetto:

la risposta ufficiale fiat sarebbe quindi che è tutto a posto.
-----------------------
In occasione di interventi alla distribuzione, è capitato... che cambiando i gommini delle valvole con quelle di altra marca (sempre fornitore Fiat, ma appena più costoso e quindi non sempre montati in origine) i consumi di olio si sono pressochè annullati...
Micio - Mar 21 Gen 2014, 19:32
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
40.000 km mi sembra poco.
Però concordo sui cavi spesso fonte di problemi più di quanto si pensi.
Bazzico spesso i meccanici su forum a loro dedicati, e devo dire che sono tutti concordi, anche chi rappresente ufficialmente il marchio Fiat e quindi NON dovrebbe dirlo, che il motore Fire e la sua centralina IAW Marelli sono una rogna. Casi di problematiche a volte impensabili, con ripercussioni sull'elettronica di bordo allucinanti, recovery di hill-holder, ESP, misfiring (e qui sarebbe facile..), si risolvono con un set di cavi e candele, NON solo nuovi, ma ORIGINALI....

quindi pure io sarò fra quelli che li cambia... magari a 65.000/70.000, ma prima che iniziano ad esserci i presupposti per i problemi.
Anche sulla punto 55S... li cambio spesso....


C'è da dire che le versioni NP hanno il libretto del Benzina + l'aggiunta a parte per NP (dove è scritto poco / niente sulla manutenzione ordinaria)

Questo weekend ho cambiato le candele e devo dire che la plastica dei cavi è molto morbida (sarà un PVC con plastificante) e quindi può irrigidirsi nel tempo.

Se esistesse la centralina dedicata al motore e la centralina dedicata al resto, questo problema non sussiste...giusto?

Ripiangiamo gli anni 90...
sotender81 - Mar 21 Gen 2014, 20:29
Oggetto:

Mi dosse un amico che esiste un test da fare x vedere se ci sono dispersioni nei cavi.


Di sera al buio si accelera col vano motore aperto; nel mentre un'altra persona vaporizza acqua sui cavi e sulle pippette e si vede se si producono scintille nelle nubi di acqua.

Non so se è vero........
mapo - Mar 21 Gen 2014, 20:48
Oggetto:

si i cavi possono perdere isolamento...il rame può perdere conduzione....ma la mia passat a benzina rottamata con 300k km dopo 20 anni aveva i cavi originali.. i prodotti non sono più quelli di una volta ma ....
sotender81 - Mar 21 Gen 2014, 22:01
Oggetto:

La benzina è di gran lunga più infiammabile del metano.

Cavi che danno problemi a metano possono andare benissimo a benzina.


Poi sui cavi si puó spendere da 30€ a 150€ .......così come per le candele.......ci sono quelle da 6€ e quelle da 20€..........
Pandoro - Mar 21 Gen 2014, 23:09
Oggetto:

domani vado a comperarmi i cavi candole dal ricambista Fiat!

Oppure optare per quelli rivestiti in Plutonio? Boh!
CleonII - Mer 22 Gen 2014, 09:26
Oggetto:

Boh, io sono ancora all'antica: le cose si cambiano quando si rompono. E quando serve.

Al massimo, mi tengo il pezzo di riserva per poterlo cambiare da me, quando si presenta l'inconveniente.

Cambiare cavi "a prescindere" non mi pare né ecologico, né economico. Che fa a pugni con il mio modo di andare a metano.
zioval - Mer 22 Gen 2014, 09:43
Oggetto:

@sotender81
se non sbaglio per il 1200 il libretto consiglia 10w-40w per questo se utilizzi un olio più fluido necessita di più rabbocchi, io sulla mia 1200 non metto più di 0,5 lt ogni 10000km di 10-40 semisintetico. A meno che sulla tua non ci sia dell'altro comunque guarda il libretto.

Per il resto la tempistica di sostituzione dei cavi e delle candele mi sembra esagerata a meno che le operazioni non le effettui te stesso, perchè in termini di tempo e costi sicuramente la gestione diventerebbe veramente onerosa per la piccola panda. Mia opinione
sotender81 - Mer 22 Gen 2014, 11:44
Oggetto:

compra quelli rivestiti con lo stronzio...... Ghigno [/img]
sotender81 - Mer 22 Gen 2014, 14:51
Oggetto:

CleonII ha scritto:
Boh, io sono ancora all'antica: le cose si cambiano quando si rompono. E quando serve.

Al massimo, mi tengo il pezzo di riserva per poterlo cambiare da me, quando si presenta l'inconveniente.

Cambiare cavi "a prescindere" non mi pare né ecologico, né economico. Che fa a pugni con il mio modo di andare a metano.


Si chiama "manutenzione".
Io sono molto pignolo su certe cose, e posso assicurarvi che dopo 20.000km le candele sono abbastanza usurate.

Puoi rassicurare il tuo lato ecologico: candele e cavi nuovi riducono i consumi e quindi l'inquinamento.

P.S. la cinghia di distribuzione la porta ogni 120.000km con un controllo a 60.000.........voi cosa fate? Io la faccio fare a 80.000.......anche xkè se ti abbandona in autostrada o tangenziale (strade che percorro ogni giorno) ci vogliono almeno 160€ di carro attrezzi.......con questi soldi mi cambio cinghia e cuscinetti.......e mi controllo la pompa dell'acqua.....

P.S. l'ho scritto: olio, filtri, candele e cavi me li faccio io........cose più complicate tipo freni preferisco farli fare a un amico (che non mi cerca soldi.......)
CleonII - Mer 22 Gen 2014, 16:04
Oggetto:

Citazione:
Si chiama "manutenzione".


Su una Panda Fire si tratta più di fissazioni. Mica è un sommergibile nucleare, dove la strumentazione e i componenti sono controllati e cambiati anche a sentore di malfunzionamento.
Su una utilitaria comportano solo spreco di denaro e risorse quando la sostituzione non è prevista o necessaria.
Con il mio amico meccanico (d'altri tempi) più volte abbiamo avuto la tentazione di rimettere le candele appena svitate, proprio per la bassa usura. Dopo 40.000km.

Ok che non si usurano tutte allo stesso modo, ma non mi pare il caso di esagerare.

Citazione:
Puoi rassicurare il tuo lato ecologico: candele e cavi nuovi riducono i consumi e quindi l'inquinamento.


ROTFL! ROTFL!

Il beneficio di consumi è infinitamente minore del costo in CO2 e risorse di un set di quattro cavi nuovi, quindi non diciamo belinate. Si guadagna di più con lo S&S oppure evitando pessime abitudini alla guida.

Se poi vuoi fare il cambio della cinghia ogni 10.000km, liberissimo.
Io al massimo l'ho anticipata di 20.000km e, al contrario di molti, cerco un'officina che mi faccia la fattura e mi dia la garanzia: conosco due persone (parenti e amici) che han buttato una macchina per aver fatto la cinghia, ma da uno che non sapeva distinguere una biella dalla tetta di sua sorella (cit.) ma fino al giorno prima eran contenti del risparmio Pollice verso
sotender81 - Mer 22 Gen 2014, 17:12
Oggetto:

Io so di chi fidarmi.
Ho visto officine fiat segnare 4lt di olio quando per un cambio nella panda ne servono 3.
Leggo i prezzi delle vostre officine Fiat e li paragono ai miei:

Olio 50€ vs 40€
Filtro olio 14€ vs 7€
Filtro aria 20€ vs 12€
Filtro antipolline 20€ vs 10€

In più manodopera e smaltimento (che ottengo gratuitamente portando tutto all'isola ecologica), iva etc.etc.

Una cinghia a 120.000km io non l'ho mai vista......e sta sicuro che quel controllo a 60.000 mi insospettisce.......

Ho fatto 2 volte l'errore di una Fiat e non lo faró mai più.........io me la tengo come una bomboniera rimettendoci forse anche qualche € in più, ma ti posso assicurare che dopo 10.000km olio e filtri vanno cambiati........ne giova l'auto.
Così come le candele.....all'ispezione sono sempre usurate.....si vede a occhio nudo il consumo e la secchezza dell'elemento.
Sui cavi sono pignolo........potrei aspettare che l'auto cominci a perdere colpi ogni tanto.......ma per 40€ ogni 40.000km preferisco non rischiare.....anche xkè sia sulla punto 2002 e sulla panda, a 40.000 dopo il cambio di candele, le pippette hanno cominciato a dare problemi.........
puntogreen - Mer 22 Gen 2014, 20:43
Oggetto:

@sotender81

Quanti Km fai in un anno? Perché posso cambiare tante cose.. Spazientito
sotender81 - Mer 22 Gen 2014, 21:18
Oggetto:

20-25.000
Ospite - Gio 23 Gen 2014, 08:49
Oggetto:

CleonII ha scritto:
Boh, io sono ancora all'antica: le cose si cambiano quando si rompono. E quando serve.


io ad esempio no.
Faccio come si fa con le cose serie, tipo gli aeroplani, le navi e i treni.
Su componenti importanti faccio anche quella che si chiama Mantenzione Preventiva, che comporta sosituire pezzi che vanno fuori specifica per non avere rotture in giro.

Il che non significa spendere necessariamente di più.
Significa spendere meglio.
E poi sono del parere che con le macchine e le sostituzioni di pezzi è meglio piangere una volta sola, ma quando lo vuoi tu e non a comando di altri.

--------------

così, solo per dirne qualcuna.
1) non è vero che la panda, parlo della mia 1400, sia una vettura semplice come si crede. Prova ne sia che la mia, euro 5, è stata recentemente utilizzata per fare un corso di una nota marca di diagnostica di officina e di analizzatori di segnali. A livello di complicazione software del motore, nella versione euro5, è equivalente a berline molto più blasonate (ade sempio ha il variatore di fasatura delle valvole... tanto per dirne una)
2) disporre del carro attrezzi gratuito non ti risolve spesso il problema. Rimanere in panne di notte a casa dle diavolo, oltre ad essere un costo per le inevitabili rottura di scatole connesse all'apertura dell'officina la mattina seguente, è spesso pericoloso (gallerie, autostrade, tangenziali, luoghi poco raccomandabili, ecce)
3) affidarsi alle officine in caso di necessità urgente, Obtorto Collo, spsso è un massacro per i portafogli (200 euro per un filtro gasolio intasato il 14 agosto del 2013)
5) ....

-------------

io non voglio convincere nessuno, però il mio modo di fare mi permette di andare ogni estate in posti in posteriore al mondo, tipo la normandia, con il mio furgone VW del 1975... e di ridurre le possibilità di rimanere al piedi in genere, e in generale di avere un parco auto vecchiotto (il maggiolino ha 44 anni) con il quale, per ogni vettura, posso partire per ogni destinazione senza remora alcuna.
E, tenendo conto dei soldi che ho effettivamente speso, tengo traccia di tutto, vi posso assicurare di non aver sprecato nulla....
sotender81 - Gio 23 Gen 2014, 12:00
Oggetto:

mi è appena venuta in mente una cosa:

volevo cambiare le pastiglie dei freni già da un pò (dopo 40.000km) ma guardandole, vedevo che avevano ancora spessore;
Quando le ho cambiate a 60.000, mi sono reso conto che i dischi erano usurati irregolarmente.....quindi questo treno di ferodi lo ricambierò a 80.000 (insieme ai dischi) e sarà durato solo 20.000km.

Se li avessi sostituiti a 40.000 magari i dischi non ne avrebbero risentito......o comunque avrebbero avuto un'usura più regolare.

Questi 20.000km li dovrò fare con pastiglie nuove su un disco al 70%........

Sono queste le cose che voglio evitare!!!
Ospite - Gio 23 Gen 2014, 12:51
Oggetto:

l''usura del disco è perfettamente indifferente dalle pastiglie che vi lavorano sopra.
Quindi il disco dura un tot di km e basta, in funzione del solo stile di guida.
Un apastiglia nuova che lavora su un disco nuova dura 100.
Una pastiglia nuova che lavora su un disco usurato ha una aspettativa di vita ridotta del 10-15% per il fatto che prima che sia "finita", i bordi potrebbero toccare le parti esterne o interne del disco che hanno maggior spessore.
Mai mettere pastiglie vecchie su disco nuovo.
Una volt aun disco durava tre/quattro serie di pastiglie. Ultimamente il rapporto èèdiventato due/tre

Queste sono le regole.

Il resto sono conti che non si possono fare a tavolino.
monny - Gio 23 Gen 2014, 12:57
Oggetto:

mio padre ragionava come Vincenzo, ed io ho fatto mio questo modo di vedere, perchè prevenire è meglio di curare ed alla fine si spende meno. Perchè come dice Vincenzo, non è economico aspettare di trovarsi in ferie per finire le pastiglie dei freni, o avere le candele che non vanno o la batteria seduta a terra, poi le officine ne approfittano ed oltre a tutto anche il tuo fegato ha un prezzo.
sotender81 - Gio 23 Gen 2014, 13:27
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
l''usura del disco è perfettamente indifferente dalle pastiglie che vi lavorano sopra.
Quindi il disco dura un tot di km e basta, in funzione del solo stile di guida.
Un apastiglia nuova che lavora su un disco nuova dura 100.
Una pastiglia nuova che lavora su un disco usurato ha una aspettativa di vita ridotta del 10-15% per il fatto che prima che sia "finita", i bordi potrebbero toccare le parti esterne o interne del disco che hanno maggior spessore.
Mai mettere pastiglie vecchie su disco nuovo.
Una volt aun disco durava tre/quattro serie di pastiglie. Ultimamente il rapporto èèdiventato due/tre

Queste sono le regole.

Il resto sono conti che non si possono fare a tavolino.


Grazie delle info.......questa sui freni non la sapevo.

Il problema è che le pastiglie sono arrivate a 60.000 ma il disco puó arrivare massimo a 90.000 ........quindi inevitabilmente non potrai mai sfruttare gli elementi fino in fondo (e io freno poco.......guido sempre con trnquillità)....
Ospite - Gio 23 Gen 2014, 13:29
Oggetto:

perchè il isco può arrivsare solo a 90.000?
Hai misurato con il valore di minimo spessore segnato sul bordo (THD mi pare...)?
Hai fatto una proiezione dei dati di consumo?
sotender81 - Gio 23 Gen 2014, 15:46
Oggetto:

passandoci il dito a 60.000 ho sentito un consumo molto irregolare........
Ospite - Gio 23 Gen 2014, 16:16
Oggetto:

il dito non è uno strumento di misura...
si misura con un apposito calibro. Noto il valore a nuovo, il valore misurato, e quello minimo, correlando al chilometraggio, si potrebbe prevedere, fermo il resto, la vita residua del disco.
-------------------------

ecco un esempio di come io intendo la manutenzione.

Finiscono le pastiglie.
Smonto e faccio le considerazioni.

Se la vita residua dei dischi è molto corta, e tale da chiederne la sostituzione a breve, compro dischi e pastiglie e metto tutto nuovo.
Questo sempr epensando di tenere la vettura e di non doverla vendere domani mattina.

Siccome ci sono, se la macchina ha molti anni e i tubi flessibili sono vecchi, cambio pure quelli, costano a volte meno di 8 euro l'uno.
quando garzonavo in officina, sapeste quante volte ho visto set di pastiglie e dischi cotti perchè i tubi intasati lascavano le ruote debolmente frenate cuocendo tutto....
Uno spurgo et voilà.... freni sempre perfetti senza imprevisti...
sotender81 - Gio 23 Gen 2014, 16:22
Oggetto:

Vincenzo si vede a ochhio nudo che il disco è consumato irregolarmente, con punti più profondi e altri più spessi.......


Infatti le pastiglie nuove ci hanno messo un pó a fare la sagoma dei dischi e a frenare bene........

Poi non so......è normale una superficie irregolare dei dischi?
Ospite - Gio 23 Gen 2014, 16:27
Oggetto:

metre rispondevi, ho modificato il messaggio.

E' normale che i dischi siano "solcati".. si usurano!

Il problema è quanto. La soluzione è la misura o l'occhio esperto....

se erano tanto solcati, troppo solcati, usurati, ricadi nel caso precedente... ma a 60.000 km vuol dire che freni troppo.... Spazientito
sotender81 - Gio 23 Gen 2014, 16:44
Oggetto:

I dischi non erano cotti.......ma presentavano appunto un'usura irregolare......dovuta secondo me a un set di pastiglie che dopo 4 anni si erano anche indurite......forse se le avessi cambiate prima.....forse.....anche xkè a 60.000km ne avevano ancora un pó di strato.


Adesso la macchina frena bene........ma di sicuro tra 40.000km cambio tutto.......anche tubi e liquido......
gaiasco - Lun 27 Gen 2014, 11:27
Oggetto: Winter check up

Ciao a tutti, qualcuno di voi ha mai fatto il Winter check up? Ossia 14 controlli a 30 euro? La mia Panda ha quasi 40mila km e devo farla controllare, sarei quasi tentato. grazie
Ospite - Lun 27 Gen 2014, 13:29
Oggetto:

Controllo tramite examiner della centralina iniezione - ti si è accesa qualche spia?
Controllo sospensioni - a 40.000 km l'unica cosa che si può romper eè la boccola dela sospensione posteriore lato passeggero, la fiat lo sa....
Controllo cinghia servizi - prevista nel tagliando dei 40.000
Verifica livelli olio e freni - fai da solo
Controllo freni posteriori - a 40.000 non necessario
Controllo freni anteriori - previsto nel tagliando
Controllo freno a mano - ti funziona? cosa c'è da controllare
Controllo efficienza luci e indicatori di direzione - basta un'amico/amica e un minuto
Controllo efficienza batteria - potrei essere d'accordo
Controllo airbag - si è accesa qualche spia? altrimenti è tutto a posto
Controllo tergicristalli e lavavetro - ma dai....
Verifica usura e pressione pneumatici - ma tu aspetti la fiat per guardare la pressione
Controllo impianto condizionamento - ma dai....
Controllo scadenze revisione e bollino blu - ma hai bosogno di lor per saperlo?

------------

l'unica cosa vantaggiosa è l'assicurazione, qualora tu non ne disponga... i controlli valgono in tutto 10 euro....
grandeporcello - Mer 5 Feb 2014, 19:36
Oggetto:

Tagliando intermedio a 188.000 km:

4 ammortizzatori Kayaba: 170 €
pastiglie, 1 tirante scatola sterzo e 4 silent block anteriori 100 €
manodopera 70 €.
Gli ammortizzatori erano ancora gli originali(magneti marelli), direi che sono stato furtunato. Che ne pensate dei Kayaba?
sotender81 - Ven 7 Feb 2014, 08:56
Oggetto:

188.000km??? credo molti in autostrada......ed ecco spiegato la lunga vita degli ammortizzatori.

Prendi me, 70.000km quasi tutti in città, a Napoli......se mi arrivano a 100.000 mi ritengo fortunato.

Di manodopera sei andato bene, consideranto tutta la meccanica anteriore che ha dovuto smontare.

Facci sapere come ti trovi con questi ammo.......

Ragazzi ma voi avete una stima di questo motore? Mediamente, un mototre ben manutenuto, quanto può durare?

Facendo tutti gli scongiuri del caso...... Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
Ospite - Ven 7 Feb 2014, 09:01
Oggetto:

non finisce mai... se non scoppia perchè il radiatore si intasa, se non salta qualche tappo di fusione dle monoblocco perchè ci si dimentica di sostituire periodicamente il paraflu, se non si blocca il termostato chiuso, se....

cioè... non è sicuramente il motore l'anello debole della catena....
posy - Ven 7 Feb 2014, 16:55
Oggetto:

sono prossimo al tagliando dei 40.000
Tagliando standard olio, filtri? o c'è altro da fare? check valvole? filtro metano?

L'auto ha ormai 7 anni, ci sono limiti temporali per alcuni componenti? per la distribuzione? perché se aspetto i 120.000 km con il mio ritmo impiegherò altri 10 anni prima di raggiungerli
grandeporcello - Ven 7 Feb 2014, 17:51
Oggetto:

Molti più chilometri urbani che autostradali...quelli anteriori perdevano olio, i posteriori erano scarichi.
Non ho mai cambiato il liquido radiatore,non sapevo dei potenziali rischi, coglierò l'occasione ai 200.000 quando farò fare distribuzione e pompa acqua.
Micio - Ven 7 Feb 2014, 19:33
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
non finisce mai... se non scoppia perchè il radiatore si intasa, se non salta qualche tappo di fusione dle monoblocco perchè ci si dimentica di sostituire periodicamente il paraflu, se non si blocca il termostato chiuso, se....

cioè... non è sicuramente il motore l'anello debole della catena....


Sostituire il liquido radiatore? Sbalordito
Io credo che in famiglia non è mai stato fatto con le auto precedenti e la best (una Uno 1.4 IE) è arrivata a 245000 km e poteva ancora camminare.
rambogrigio - Dom 16 Feb 2014, 10:35
Oggetto: FILTRO LIMITATORE PRESSIONE

Non ho letto nulla di specifico per la Panda 1.4 N.P. mod. 2011 in merito alla sostituzione del filtro del metano nel limitatore di pressione, siccome vorrei provvedere personalmente a fare questa operazione chiedo se qualcuno può
indicarmi le modalità su come operare e dirmi dove è posizionato esattamente. Grazie.
Nei vari forum che ho letto alcuni dicono che dopo 100.000 km. non hanno rilevato la necessità di sostituirlo, mentre altri al contrario che sono stati sufficienti chilometraggi inferiori per impregnare il filtro di olio ovviamente discutono su modelli differenti di auto.....quindi non ho capito un gran che, vorrei pertanto controllare senza passare da un officina perché mi fido poco.
lucone - Mer 19 Feb 2014, 10:15
Oggetto:

Tagliando del terzo anno, fatto a 52432Km...
Sost. Olio Motore 49.50€
Sost. Filtro Olio 14.62€
Sost. Filtro Aria 20.17€
Sost. Filtro Antipolline 26.01€
Sost. Liquido Lavacristallo 2.50€
Mano d'opera + materiale di consumo + aggiornamento software e lavaggio 72€
Totale 184.80€
Che ne dite???!
rambogrigio - Mer 19 Feb 2014, 10:34
Oggetto:

non quotare per intero un messaggio subito prima del tuo. Non serve a nulla, allunga il brodo ed è vietato dal regolamento!!! Admin spina

Io il tagliando me lo faccio da solo e l'olio lo acquisto di tipo esclusivamente sintetico marca Shell specifico per auto a metano, in offerta si trova a 22 euro 4lt. (anziché 39), filtro aria e antipolline prezzo maggiorato di circa 6 Euro cad.,lavacristalli.....lasciamo perdere....così come il materiale di consumo (solo boiate)....il tempo che ci si impiega a fare tutto quanto è di 1 ora, quindi 72 euro mi sembrano tantine, ma la tariffa Fiat forse impone quel prezzo. Alla fine posso constatare che il risparmio fra il fai date e l'officina è di €.27 per l'olio + 12 per i filtri e 72 di mano d'opera TOT. 111 Eurini risparmiati su 184....giudica tu se è un buon prezzo, io continuo con il fai da te!!
lucone - Mer 19 Feb 2014, 10:44
Oggetto:

Beh! mi sembra scontato che con il fai da te il risparmio è tanto... Non credo che si possono effettuare questi lavori in mezzo alla strada (ma non credo neanche di essere in grado di farli!!)...per averlo fatto in fiat credo sia un prezzo nella media...
CleonII - Mer 19 Feb 2014, 11:07
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:

in effetti, secondo l'indice di massa corporea sono a cavallo fra sovrappeso e obeso...


Si dice "diversamente magro" Ghigno Figuraccia

@Lucone, è ovvio che il "self" risparmia, ma consentimi, non devi fare il tagliando allo Shuttle...
In rete ci sono pure molte guide, e anche qui se cerchi e chiedi ti puoi fare un'idea.

Io dopo aver fatto il primo tagliando (per la garanzia) non mi son fatto più vedere in Fiat: 213€ contro circa 60€.
E con l'olio con le giuste specifiche, non il semisintetico che mi han messo loro!! Pollice verso
lucone - Mer 19 Feb 2014, 11:15
Oggetto:

Bè sai, lo scorso anno ho fatto il tagliando a un officina non fiat...e ti dirò, i prezzi sono gli stessi (con prezzi commerciali, avrò trovato un ***********?!)... quindi a parità di prezzo, vado in fiat! =)
mapo - Mer 19 Feb 2014, 13:36
Oggetto:

duecento euro l'anno (e magari ogni 36 mesi) è una cifra accettabile senza preoccuparsi di smaltire i prodotti o di sporcarsi le mani.
poi se come nel mo caso i tagliandi ti savano da dover pagare dei componenti difettosi diventas quasi obbligatorio.
in fiat la prima cosa che hanno chiesto sono le fatture dei tagliandi e io con un tagliando di 200€ (per ora) ne ho risparmiate 500.
secondo me il fai da te vale solosu auto molto vecchie.
e comunque dipende da quello che vuoi dal'auto e dal meccanico.
io quando porto l'auto a fare il tagliando non voglio solo la sostituzione del materiale di consumo , voglio che sia fatta un'ispezione accurata e che il mezzo sia monitorato a vita.
la mia vecchia passat dopo vent'anni faceva service originali, e io con un'auto di vent'anni avrei fatto il giro del mondo.
il problema è che và trovato il meccanico giusto....
Ospite - Mer 19 Feb 2014, 17:22
Oggetto:

Mapo, hai visto che alla fine si poteve ottenere la sostituzione GRATIS ?????
-----------------------
Comunque io ho sempre fatto fai da te sulle mie vetture, arrivo ad ottimi livelli di capacità (sono un ricostruttore di vecchi motori VW)
Oggi però c'è l'elettronica di mezzo.
Quindi ho deciso, anche per riconoscenza all'officina Fiat che mi ha fatto l'intervento senza colpo ferire, che almeno il 3° e 4° tagliando della Panda lo faranno loro.
Così, anche nel caso di sciagure alle valvole, al riduttore di pressione, allo sterzo (tanto è probabile che il pezzo che hanno cambiato sia uguale a quello che c'era prima...) potrò sempre dire che ho eseguito la regolare manutenzioene ottenere magari estensioni di garanzia o contributi.

Avrò cura, ovviamente, di non chiedere la sostituzione filtro abitacolo ( mica è obbligatorio...) e cambierò le pastiglie freni PRIMA, così al loro eventuale controllo le troveranno già a posto....
rambogrigio - Gio 20 Feb 2014, 08:09
Oggetto:

mapo ha scritto:
duecento euro l'anno (e magari ogni 36 mesi) è una cifra accettabile senza preoccuparsi di smaltire i prodotti o di sporcarsi le mani.
poi se come nel mo caso i tagliandi ti savano da dover pagare dei componenti difettosi diventas quasi obbligatorio.
in fiat la prima cosa che hanno chiesto sono le fatture dei tagliandi e io con un tagliando di 200€ (per ora) ne ho risparmiate 500.
secondo me il fai da te vale solosu auto molto vecchie.
e comunque dipende da quello che vuoi dal'auto e dal meccanico.
io quando porto l'auto a fare il tagliando non voglio solo la sostituzione del materiale di consumo , voglio che sia fatta un'ispezione accurata e che il mezzo sia monitorato a vita.
la mia vecchia passat dopo vent'anni faceva service originali, e io con un'auto di vent'anni avrei fatto il giro del mondo.
il problema è che và trovato il meccanico giusto....


Ecco il problema è proprio quello.....io penso che non esista più il meccanico giusto a cui affidarsi (se ce l'hai tienilo stretto come il medico), andare in una qualsiasi officina anche ufficiale e di marca premium non ti da alcuna garanzia se non il minimo sindacale e non puoi davvero sperare che ti curino ne controllino la tua vettura come andrebbe fatto nei dettagli, nemmeno se paghi. Per posso anzi assicurarti che i concessionari ci marciano alla grande (ho degli amici che ci lavorano) la parola d'ordine è una sola : solo fare soldi con le assistenze, specie oggi che sulla vendita del nuovo non si guadagna nulla o quasi, più di quel che si pensa sanno come farti ritornare nelle loro officine a spendere.
mapo - Gio 20 Feb 2014, 19:24
Oggetto:

ci sono, ci sono! basta divulgare i problemi e vedrai che i disonesti chiudono.
ho una classe a mercedes e ti assicuto che in officina autorizzata spendo meno che in fiat (per la panda) pensa che una batteria da 55ah in fiat l'ho pagata 120€ in mb una da 70ah costa 100 e la mb ha pure 3 anni di garanzia.
grazie a vincenzo non solo ho risparmiato 120€ ma ho pure ricevuto due anni di soccorso gratis.........ragazzi parliamone .......
Ospite - Gio 20 Feb 2014, 23:17
Oggetto:

mapo ha scritto:
...in officina autorizzata spendo meno che in fiat (per la panda) pensa che una batteria da 55ah in fiat l'ho pagata 120€ in mb una da 70ah costa 100 e la mb ha pure 3 anni di garanzia....


Non è una novità: la FIAT è sempre stata carissima se vai a valutare il rapporto QUALITA'/PREZZO!!! Arrabbiato e questo in tutto, sia nei costi dei prodotti (auto incluse), che nella manutenzione!
ciccionicolosi - Mar 25 Feb 2014, 15:50
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:

[...]

Avrò cura, ovviamente, di non chiedere la sostituzione filtro abitacolo ( mica è obbligatorio...) e cambierò le pastiglie freni PRIMA, così al loro eventuale controllo le troveranno già a posto....


Sicuramente, vista la tua esperienza, non ho bisogno di ricordartelo io ma vale per gli altri.
Occhio alle pastiglie dei freni se fate il tagliando in concessionaria, perchè alcune officine autorizzate hanno la brutta abitudine di sostituirvi le vostre pastiglie, magari nuove o con poche migliaia di km sulle spalle, con altre parzialmente usurate in modo da guadagnarci due volte: voi siete costretti a cambiarle prima del tempo e al malcapitato di turno rifilano una serie di pastiglie usate spacciandole per nuove oppure se le vostre sono a metà, ve le sostituiscono con una serie nuova facendovela pagare e le vostre le rifilano a qualcun altro spacciandole per nuove.

Fonte: sono strasicuro che durante un intervento in garanzia sulla mia Panda due anni fa in concessionaria mi hanno montato delle pastiglie più usurate delle mie. Non appena ho ritirato la macchina dalla concessionaria, alla prima curva si è accesa la spia dei freni e la macchina aveva circa 34.000km.
Oggi che è a 79.000 km con pastiglie sostituite a 40.000 km. ancora non si è acceso niente.
mapo - Mar 25 Feb 2014, 21:04
Oggetto:

@ciccionicolosi: magari la panda viene venduta con pastioglie a metà come succede con le stampanti.....
un'officina che si comporta così merita la chiusura.

@maffio : provaci! non costa niente.
Ospite - Mar 25 Feb 2014, 22:36
Oggetto:

@ciccionicolosi
la mia macchina è sempre entrata in officina con particolari "segnati".
OVUNQUE....
Credo che se ne siano accorti anche loro...
sono sicuro di non correre il rischio che mi cambino dei pezzi a mia insaputa....
-------------

@maffio provaci, e magari insisti pure.
Filuccio81 - Dom 2 Mar 2014, 17:45
Oggetto:

vorrei avere un consiglio ... ho fatto l'ultimo tagliando a 45000 km il prossimo a quanti km ?
adesso ho 54000 km dopo quasi 8 mesi e non ho mai cambiato i freni, che incominciano a fischiare.
che dite cambio solo i freni ?

grazie mille
jefff - Dom 2 Mar 2014, 21:18
Oggetto:

naturalmente bisognerebbe vedere dischi e pastiglie, ma è possibile che sia ora di cambiare le pastiglie.
Magari ora che rimetti le gomme estive fatti controllare dischi e pastiglie, e se serve cambia le pastiglie (non penso proprio che sia già ora di cambiare i dischi, a meno che per qualche motivo, come ad es. aver viaggiato a lungo con pastiglie finite, siano da cambiare).
Come altri i ricambi spesso li acquisto a parte e li monto io oppure li porto al meccanico, vale anche per le pastiglie (nell'ultimo caso ho comprato il kit ferodo a meno di 30 euro, sopra i 50 euro è un furto; a questo aggiungi la manodopera, direi mezz'ora, ma se son persone che lavorano bene, lascio volentieri qualcosa in più).
mapo - Dom 2 Mar 2014, 23:01
Oggetto:

dipende tutto dalle tue abitudini io prima di 15k km non faccio tagliandi. di solito passano 18 mesi.
per quanto riguarda le pastiglie ...certamente prima di rigare i dischi sarà il bordo del disco a toccare il ferro della pastiglia, quando senti il rumore vai e fai quello che serve....di solito i dischi si cambiano al terzo cambio delle pastiglie...poi come ti hanno detto se togli le ruote controlli dischi e i ferodi.
Filuccio81 - Lun 3 Mar 2014, 08:11
Oggetto:

Ok ... ho la garanzia a 4 anni, quindi ancora in garanzia ... Secondo voi posso farle cambiare anche da un meccanico non autorizzato Fiat per risparmiare ?
alessandro_da_giussano - Lun 3 Mar 2014, 09:35
Oggetto:

Purtroppo nelle officine fiat spendi almeno 150 per tagliando (sempre che non devono sostituire nulla di extra) e su come lavorano e controllano la vostra macchina nutro forti dubbi... tra i tanti esempi basta il controllo serraggio bulloni: provate a svitare i bulloni della ruota dopo che hanno fatto il loro "controllo serraggio bulloni" che consiste nel stringere i bulloni a 30 j circa....se vi trovate in strada a cambiare la gomma se siete un pò robusti riuscite a farlo saltando sulla chiave con forza, altrimenti aspettate il carro attrezzi Tafazzi Tafazzi

Poi ovviamente anch'io nei 3 anni di garanzia andavo per forza da loro, ho scoperto solo dopo che per la garanzia basta andare da qualsiasi meccanico che però scriva in fattura di aver utilizzato i ricambi originali

Per le sospensioni le mie sono arrivate a 150 mila km anteriori e 160 posteriori, e molte strade sono sterrate molto sconnesse Ghigno
jefff - Gio 6 Mar 2014, 18:14
Oggetto:

x filuccio : qualsiasi garanzia oltre i 2 anni è una garanzia commerciale, ben differente dalla garanzia legale. Per le garanzie commerciali devi rispettare tutte le clausole che hai sottoscritto nel contratto di garanzia, fra cui probabilmente l'obbligo di effettuare tutti i tagliandi presso officine autorizzate.
Ospite - Gio 6 Mar 2014, 19:19
Oggetto:

non so come siete messi in altre parti di Italia, ma qui dalle mie parti, ho trovato officine a marchio fiat che alla fine costano come quelle generiche.
Io non ho il coraggio di farlo (non sono ancora alla canna del gas), ma sono convinto che se gli portassi l'olio sigillato della specifica giusta, me lo monterebbero pure.
A quel punto i costi sarebbero uguali a quelli delle officine generiche (in alcune delel quali ho lavorato... e ho imparato tante cose).....
Ospite - Sab 22 Mar 2014, 15:28
Oggetto:

buongiorno a tutti, avrei una domanda per quanto riguarda il prossimo tagliando della mia panda np 1.2 del 2008

sono a 72mila km, ultimo tagliando dei 60mila fatto a maggio 2013, stamattina controllo livelli e tutto ok

tra un mese mi trasferisco in olanda e penso di portarmi via la panda

onde evitare di rivolgersi alle officine autorizzate olandesi tra un annetto, stavo pensando di fare un cambio cinghia, pompa acqua, tendicinghia, servizi, cambio olio, filtri, ... in anticipo, rivolgendomi al mio meccanico di fiducia qui in italia

leggo pero' che la cinghia va cambiata a 120mila, tra un bel po a conti fatti (ca. 12mila km/anno la nostra percorrenza)!!!

che ne dite?
Ospite - Sab 22 Mar 2014, 22:30
Oggetto:

siccome la cinghia va per i 6anni, sarebbe meglio cambiarla.
astrid - Dom 23 Mar 2014, 18:51
Oggetto:

astrid ha scritto:
Ho tolto 300ml. di olio, ora il livello e' al max.
Ho anche fatto una segnalazione alla Fiat, vediamo se e cosa rispondono.


Ritorno sull'argomento olio Panda 1.4 NP.
La risposta della Fiat e' stata questa : "si rivolga ad un officina autorizzata "

Nessuno che effettua cambio olio fai da te ha riscontrato il mio stesso problema ovvero che mentre sul libretto della 1,4 c'e' scritto 3,5 lt. in realta' nella coppa ne entrano soltanto 2,6
Ospite - Dom 23 Mar 2014, 20:41
Oggetto:

l'olio che va nel motore è sempre meno del dichiarato, un po perchè è molto difficile tiglierlo completamente (resta comunque un certa quantità nelle varie cavità del motore) e un po' penso per pararsi il sedere o per far guadagnare chi fa i tagliandi.
comunque mi sembra una cosa normale, di sicuro in un benzina l'olio non aumenta per trafilamento come su alcuni diesel con dpf
astrid - Dom 23 Mar 2014, 21:17
Oggetto:

Sinceramente è la prima volta che mi capita di inserire una quantità di olio così inferiore al dichiarato e parlo anche di altre vetture. Sul libretto riporta 3,5 lt per coppa + filtro e 3, 1 lt. per la sola coppa. Se mi fossi attentuto a quanto dice il libretto non so che fine avrebbero fatto i paraolio del mio motore. Secondo me è un errore sul libretto anche perché la punto con lo stesso motore riporta 2,6lt.
dynocar - Dom 23 Mar 2014, 22:47
Oggetto:

Con o senza la sostituzione del filtro olio? sulla Panda il filtro "tiene" 400 cl
quasi mezzo litro.
Ospite - Lun 24 Mar 2014, 09:03
Oggetto:

sono propenso a pensare ad un errore sul libretto della panda.
astrid - Lun 24 Mar 2014, 17:50
Oggetto:

Ho letto che piu' di qualcuno effettua il cambio olio fai da te; possibile che nessuno si sia mai accorto di questa differenza tra quanto riportato sul libretto e quello che effettivamente ha messo ?
Ospite - Lun 24 Mar 2014, 18:13
Oggetto:

io purtroppo ancora non mi ci sono cimentato di persona.
Peraltro, non lo saprò per ancora un bel po'... per riconoscenza all'officina che mi ha cambiato il piantone sterzo senza fiatare permettendomi di divulgare qui la notizia, farò fare a loro anche il tagliando dei 60.000, e quindi, pur avendo già l'olio sullo scaffale, non so quando potrò essere preciso sull'argomento.
Ospite - Lun 24 Mar 2014, 19:15
Oggetto:

Confermo, sostituzione olio e filtro con 3 litri di MULTIPOWER GAS e livello al massio (fatto sabato).
Pandoro - Dom 30 Mar 2014, 09:38
Oggetto:

cambio olio e suo filtro con quasi 3 confezioni e livello al massimo ma non ho ancora fatto girare la pompa dell'olio... Alt!
Non ho fatto caso se le indicazioni del libretto riportano "kg" o "l", unità di misura equivalenti solo per l'acqua (distillata)... Dottore...

Ho dato pure una controllata alle pastiglie freno (Bosh) che con 40°000km sono ad occhio al 50% Occhiolino
ciccionicolosi - Gio 3 Apr 2014, 18:30
Oggetto:

Tagliando degli 80.000 km
km 79650
3 litri di olio Selenia Multipower Gas 5W-40 35,00
Filtro Olio 7,00
Filtro Aria 10,00
Serie pasticche anteriori 41,00
4 Candele Fiat NGK DCPR7E-N-10 38,00
Filtro Antipolline 16,00
Manodopera 40,00
Totale 187,00
Ospite - Lun 28 Apr 2014, 12:48
Oggetto:

Ciao a tutti,
dopo 5 anni e 84.450 km la Panda 1.2 (2008) della mia compagna si è sottoposta ad un bell'intervento.
A seguire quanto effettuato presso meccanico generico:

filtro aria eur 19,00
filtro abitacolo eur 20,00
4 candele eur 45,00
guarnizione eur 21,00
piattelli reg eur 27,00
olio motore eur 45,00
filtro olio eur 13,00
kit distribuzione eur 92,00
pompa acqua eur 98,00
liquido permanente UP eur 30,00
cinghia servizi ausiliari eur 27,00
prerevisione con prove eur 55,00
revisione eur 65,00
olio trasmissione eur 12,00
lampadina comandi climatizzatore eur 1,00
manodopera eur 245,00

per totali 815,00 euro (scontati a 800)

Preciso che:
la pompa dell'acqua aveva una bella incrostazione rossa per cui prima o poi avrebbe ceduto; quindi si è optato per la sostituzione immediata.

Saluti,
Nicola
Piter - Lun 28 Apr 2014, 20:09
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
sono propenso a pensare ad un errore sul libretto della panda.


Penso sia molto grave questo!! Sopratutto anche perchè ho guardato sul sito fiat dei manuali online e nemmeno li risulta corretto.
jonniv - Lun 28 Apr 2014, 20:18
Oggetto:

nihula ha scritto:

per totali 815,00 euro (scontati a 800)


A me pare uno sproposito!!!!

Citazione:
la pompa dell'acqua aveva una bella incrostazione rossa per cui prima o poi avrebbe ceduto; quindi si è optato per la sostituzione immediata.

Nello specifico della tua auto non lo so altrimenti è normale, in quanto conveniente, sostituire anche la pompa se si mette mano alla distribuzione.
Ospite - Mar 29 Apr 2014, 00:32
Oggetto:

jonniv ha scritto:
nihula ha scritto:

per totali 815,00 euro (scontati a 800)


A me pare uno sproposito!!!!

Citazione:
la pompa dell'acqua aveva una bella incrostazione rossa per cui prima o poi avrebbe ceduto; quindi si è optato per la sostituzione immediata.

Nello specifico della tua auto non lo so altrimenti è normale, in quanto conveniente, sostituire anche la pompa se si mette mano alla distribuzione.


Anche a me... infatti la mia curiosità è sapere se qualcun altro ha sostituito la cinghia e quanto ha speso (anche se qui tra revisione, pompa e relativa m.o. si devono aggiungere almeno 260 euro... senza questi due interventi la zuppa sarebbe stata (comunque) di circa 540 (tagliando con cinghia)... che per i prezzi di Modena è accettabile.

per la pompa dell'acqua sono d'accordo, nulla da recriminare.
astrid - Mar 29 Apr 2014, 18:29
Oggetto:

Piter ha scritto:
vincenzoVW1200 ha scritto:
sono propenso a pensare ad un errore sul libretto della panda.


Penso sia molto grave questo!! Sopratutto anche perchè ho guardato sul sito fiat dei manuali online e nemmeno li risulta corretto.


Io ho mandato un email alla Fiat e loro l'unica cosa che hanno saputo rispondere è stata:
Sì rivolga ad un'officina autorizzata.
mapo - Mar 29 Apr 2014, 19:00
Oggetto:

è interessante sapere la quantità precisa, giousto per controllare le fatture. non è la prima volta che fanno pagare un quantitativo d'olio improbabile!
ho giusto preso un appuntamento per il tagliando ...vi farò sapere.
Piter - Mar 29 Apr 2014, 20:04
Oggetto:

astrid ha scritto:

Io ho mandato un email alla Fiat e loro l'unica cosa che hanno saputo rispondere è stata:
Sì rivolga ad un'officina autorizzata.


Si ,ipotizzaibile ,loro danno per scontato che l'olio non lo devi cambiare te ,ma rivolgerti ad un officina autorizzata Spazientito ,sta di fatto che non è corretto non ammettere un errore cosi' grossolano e nemmeno correggerlo!! Comunque nei dati riportati sui manuali tecnici Fiat(e se non sono giusti quelli Risata) danno questi valori:

Per la panda 1.2v8 danno 2.2 litri per olio motore e 2.5 olio + filtro.
Per la panda 1.4 non l'ho trovato,ma se è il motore è lo stesso della grande punto danno 2.6 litri per olio + filtro (solo olio non è specificato) . Mentre giusto per curiosità sulla 1.2v8(stesso motore del panda?) danno 2.6 litri olio + filtro.
posy - Ven 9 Mag 2014, 09:27
Oggetto:

noooo l amia ne 8 e solo 40.000 km Basito
tempo di cambiarla insieme al tagliando Spazientito

l'ultimo preventivo era 400 € cinghia esclusa!
mapo - Mer 14 Mag 2014, 18:28
Oggetto:

fatto oggi secondo tagliando km 31000 (tre anni) €260,00 in fiat.
olio fatturato kg. 3.5. €67.00
candele €52
filtro aria,abitacolo,olio.
come da accordi smontano le ruote per controllare le pasticche e le montano invertite (davanti dietro).
fra circa 10 k km da cambiare le pasticche freni anteriori.....
astrid - Ven 16 Mag 2014, 12:31
Oggetto:

mapo ha scritto:

olio fatturato kg. 3.5. €67.00


Se veramente hanno messo 3,5 lt. di olio, avrai il livello abbondantemente oltre il max ; io un' occhiata gliela darei.
Se invece il livello e' ok.............i conti non tornano!!!!!!
mapo - Ven 16 Mag 2014, 18:32
Oggetto:

ma sappiamo con certezza quanto ne entra?
motore 1,4
Ospite - Ven 16 Mag 2014, 22:26
Oggetto:

secondo me meno di 3 cambiando la cartuccia.
Però fino a quando non lo cambierò da solo, non lo saprò mai.
A breve devo fare il tagliando 60.000, maper riconoscenza a chi mi ci ha aperto il mondo sul riconoscimento in garanzia dei problemi al piantone, il taglaindo lo faranno loro (anche se troveranno le pastiglie freni nuove nuove... Figo! )
mapo - Sab 17 Mag 2014, 17:10
Oggetto:

comunque vista la fiducia nel meccanico ci possiamo anche fidare di quello che dice vincenzo.
io in fattura ne ho trovato 3,5... in effetti non so se sono litri o kg.
non so quanto olio entra tra il minimo e il massimo.
in tre anni ho fatto cambiare l'olio due volte e non ho mai rabboccato.
c'è da precisare che tra aspirare un po' d'olio e aspirarlo tutto. tra rabboccare al minimo e al massimo c'è differenza.
cerchiamo di non sparare sul meccanico ma neanche sui piedi.
astrid - Dom 18 Mag 2014, 10:12
Oggetto:

Nella punto 1,4 (stesso motore della panda) ci vanno 2,6 lt. se si sostituisce anche il filtro.
Non conosco il peso specifico dell'olio, ma dovrebbero essere circa 3kg.
Se nella panda hanno aumentato la capienza, quindi 3,5lt. come da libretto, si sono dimenticati allora di modificare l'astina di misurazione.
Prendendo per buona la misurazione dell'asta presente sulle nostre panda, anche sulla nostra vettura, non vanno più di 2,6-2,7lt.
Questo testato personalmente.
Mapo, hai provato a controllare il livello dopo il tagliando?
Io non voglio sparare sempre sui meccanici, ma 67€ per 3lt.(o 3,5 kg.) mi sembrano un'esagerazione.
Ospite - Dom 18 Mag 2014, 22:51
Oggetto:

ma l'olio, una volta, non era più leggero dell'acqua?
Cioè: 3 litri non dovrebbero pesare meno di 3 KG?
Acc...
spina - Lun 19 Mag 2014, 08:13
Oggetto:

infatti.... astrid, credo che tu abbia confuso i litri con i kg...
astrid - Lun 19 Mag 2014, 09:02
Oggetto:

Avete ragione, 1lt. di olio pesa meno di un kg.
Quindi però, se a Mapo hanno inserito 3,5kg., sarebbero più o meno 4lt......
palerider - Lun 19 Mag 2014, 09:27
Oggetto:

Ocio....E' vero quanto dite, l' olio dei tipi più usati su queste auto pesa circa 0,895/lt quindi un litro è pari a nove etti scarsi. Però l' olio viene venduto a litri, non a kg, a livello di dettaglio, tutte le confezioni, sia piccole che grosse sono in litri, dal litro singolo alla "cisternetta" da 1000 litri.
Questo non toglie che nell' uso comune si dica "ho rabboccato un chilo d' olio" "ho messo tre chili e mezzo d' olio". Spesso a fronte di queste affermazioni, a volte pure riportate in fattura, bisogna decodificare chilo uguale litro. Nessun meccanico pesa l' olio prima di metterlo Nein!, ma si usano le confezioni, a litro, oppure le caraffe, graduate a litri e mezzi litri, se si spilla da contenitori grandi. D' altronde per mettere "tre chili e mezzo" d'' olio il meccanico dovrebbe mettere quattro litri scarsi e visto che compra l' olio a litri perchè dovrebbe rompersi la testa con equivalenze e calcoli.... paghereste sicuramente quattro .... litri o chili Occhiolino
bopher - Lun 19 Mag 2014, 14:29
Oggetto:

nihula ha scritto:
jonniv ha scritto:
nihula ha scritto:

per totali 815,00 euro (scontati a 800)


A me pare uno sproposito!!!!



Anche a me... infatti la mia curiosità è sapere se qualcun altro ha sostituito la cinghia e quanto ha speso (anche se qui tra revisione, pompa e relativa m.o. si devono aggiungere almeno 260 euro... senza questi due interventi la zuppa sarebbe stata (comunque) di circa 540 (tagliando con cinghia)... che per i prezzi di Modena è accettabile.


fatto da poco tagliando 120mila con distribuzione completa tutto a 400€ (ha fatto anche altri piccoli aggiustamenti di elettronica all'acceleratore oltre che tagliando completo, olio, tutti i filtri anche metano, candele etc.)
astrid - Lun 19 Mag 2014, 14:39
Oggetto:

A prescindere dal fatto che siano 3,5lt.o 3,5kg.,sono comunque troppi.
Come ripeto , se prendiamo per buono il livello rilevato dalla nostra asta di controllo, non c'è ne vanno più di 2,6 - 2,7 LITRI.


PS : parecchi di voi hanno sostituito (o fatto sostituire) il filtro metano; sapete dirmi dove si trova?
Perché se si tratta di quello dietro al riduttore, penso che venga solo pulito, non sostituito. Ovviamente parlo di 1.4.
ciccionicolosi - Lun 19 Mag 2014, 15:54
Oggetto:

Il filtro del metano è posto sul lato inclinato del riduttore.
http://www.metatron.it/products-systems/pressure-regulators/product-range/new-dress.html
astrid - Lun 19 Mag 2014, 18:13
Oggetto:

Grazie Ciccio, allora era quello che intendevo io.
Penso che pero' non si sostituisca, basta una soffiata. Tu sai qualcosa in merito?
Per svitarlo, vanno chiusi i rubinetti delle bombole, giusto ?
ciccionicolosi - Mar 20 Mag 2014, 00:13
Oggetto:

Prego.
Le valvole delle bombole, a quadro spento, dovrebbero essere già chiuse perchè le bombole della Panda NP sono dotate sia di valvole manuali che di valvole elettromagnetiche. Comunque, per maggior sicurezza, chiudi anche le valvole manuali. Ho letto da qualche parte che il filtro non può essere reinserito ma, una volta smontato, va sostituito.
astrid - Mar 20 Mag 2014, 13:59
Oggetto:

In effetti e' meglio non rischiare...
Mi confermi che sia questo il codice Fiat : 71753147
mapo - Sab 24 Mag 2014, 23:22
Oggetto:

ho controllato il livello dell'olio. è al massimo.
per quanto riguarda il peso ....1 litro di olio di oliva pesa 920g.
Pandoro - Lun 26 Mag 2014, 10:49
Oggetto:

ecco, prova ad usare quello! Risata a crepapelle
kite69 - Mar 3 Giu 2014, 17:57
Oggetto:

mia esperienza, panda del 2008 natural power , cambiate cinghie , pompa acqua e liquido di raffreddamento a 98000 km da un meccanico amico , pezzi di ricambio originali a 250€....
mic3000 - Mar 17 Giu 2014, 11:02
Oggetto: Sostituzione cinghia distribuzione

Ciao a tutti,
sono ormai arrivato ai 90000km e inizia a venirmi il dubbio sulla distribuzione, cambiarla o attendere i 120000km?!?!
La mia Panda è di Marzo 2009...
Avrei una domanda per i piu esperti: la Panda 1.2 NP ha il motore Fire?
È vero che nei motori Fire se rompi la cinghia di distribuzione non fai danni?
Perchè se cosi fosse magari un altro annetto aspetterei!

Grazie a tutti!
P.S. Se qualcuno conosce un meccanico onesto a Milano me lo suggerisca grazie! Ghigno
celeron - Mar 17 Giu 2014, 15:45
Oggetto:

Se non sbaglio la panda np 1.2 ha il vecchio fire in versione €4 che dovrebbe conservare la caratteristica dei vecchi fire di non piegare le valvole. Si discuteva nel forum delle versioni con il variatore di fase come il 1.2 da 65 e 69cv e il 1.4 da 77cv che pare abbiano perso tale caratteristica. Con la tua dovresti essere al sicuro. Però, se non sbaglio la scadenza è a 120000km o 5 anni per cui io la farei dato che sei arrivato ai 5 anni.
Micio - Mar 17 Giu 2014, 20:41
Oggetto:

astrid ha scritto:
A prescindere dal fatto che siano 3,5lt.o 3,5kg.,sono comunque troppi.
Come ripeto , se prendiamo per buono il livello rilevato dalla nostra asta di controllo, non c'è ne vanno più di 2,6 - 2,7 LITRI.


PS : parecchi di voi hanno sostituito (o fatto sostituire) il filtro metano; sapete dirmi dove si trova?
Perché se si tratta di quello dietro al riduttore, penso che venga solo pulito, non sostituito. Ovviamente parlo di 1.4.


Confermo anche io.

Tralasciando il fatto che ho cambiato solo olio mentre il filtro no, sono entrati solo 2 litri e poco più sul 1.4.

Io ho cambiato solo l'olio perché, a mio parere, il colore dell'olio vecchio non era malaccio (tenendo conto che ho fatto 30000 km), quindi mi sono tenuto il vecchio filtro. Un grave errore?
Un'altra cosa è che non ho messo l'olio richiesto da mamma fiat. Non avevo il 5 40W apposta per i motori a gas (avevo il 5 40W per i diesel) e ho messo il 10 40W dichiarato apposta per i motori gpl-metano. Su internet c'è scritto che non cambia un tubo (il parametro vale solo per la fluidità a freddo)
amterme63 - Ven 20 Giu 2014, 21:04
Oggetto:

Sono arrivato al tagliando dei 120.000 km e con l'occasione mi hanno cambiato la cinghia di distribuzione, oltre ad altri interventi. Il costo ovviamente ne ha risentito. Ecco il resoconto:
OLIO (3L): € 60
FILTRO OLIO: € 14
CANDELE ACCENSIONE: € 52
CINGHIA ESTERNA: € 27
CINGHIA DISTRIBUZIONE: € 48
TENDICINGHIA REGOL: € 53
GUARNIZIONE COPERCHIO PUNTERIE: € 25
MANODOPERA (3h): € 109
Totale quindi: € 388.
Mi hanno poi sostituito il silent block, ma di questo parlerò nell'apposita discussione.
Micio - Mer 25 Giu 2014, 19:12
Oggetto:

Pastiglie dei freni a disco 78.59 euro
Liquido Radiatore (rabbocco mezzo litro) 5.08 euro
Manodopera (tempo non dichiarato) 14.64 euro

Il nervoso del cliente: portare la macchina dal meccanico SOLO per le pastiglie dei freni, e lui ti controlla olio motore e altri rabbocchi. Arrabbiato
Ospite - Mer 25 Giu 2014, 19:35
Oggetto:

Micio ha scritto:
...portare la macchina dal meccanico SOLO per le pastiglie dei freni, e lui ti controlla olio motore e altri rabbocchi...


E' un classico! l'asso nella manica del meccanico; qualche mese fa ho avuto un problema sotto il pianale del DOBLO' che uso al lavoro: sopra i 100 km/h qualcosa sbatteva ritmicamente sotto al pianale, sembrava una lamiera staccata. Portato d'urgenza dal meccanico, non è riuscito a risolvere il problema, ma in compenso mi ha fatto un cambio dell'olio non richiesto!
Sbalordito Sbalordito Sbalordito
mapo - Mer 25 Giu 2014, 21:23
Oggetto:

ma!.. vi dobbiamo insegnare tutto!!
non si porta mai a riparare un bene da chi vende quel bene nuovo!
dirà sempre che non conviene e ve ne venderà uno nuovo.
le pastiglie dei freni le devono controllare al cambio olio, e se non reggono un altro cambio olio ti devono avvisare e tu decidi.
altrimenti porti l'auto a invertire le gomme e chiedi al gommista di controllare le pastiglie.
o al limite aspetti che gratti ferro con ferro per cambiarle.
pagare mezz'ora di manodopera per smontare le gomme e rimontarle non ha senso in questo caso bravo meccanico magari con il costo del cambio olio ti ha controllato i ferodi.
Mauril - Gio 26 Giu 2014, 12:30
Oggetto:

Ciao sono nuovo del forum, ho una panda 1.2 NP del 2008 che uso nel tragitto casa-lavoro e che a ottobre fa esattamente 6 anni; non sono stato molto diligente con le manutenzioni, ho fatto fare solo il primo tagliando credo a 10.000 km, ho cambiato le gomme a circa 49.000 km, sono passato dal meccanico appunto al momento della revisione dopo 4 anni, per il resto ho aggiunto acqua e olio ogni tanto all’occorrenza; adesso però incomincio a preoccuparmi un po per la mia panda e, anche in vista della prossima imminente revisione, che tipo di controlli/intervento mi consigliate di fare?
Grazie aspetto una vostra risposta.
grandeporcello - Sab 28 Giu 2014, 11:39
Oggetto:

Tagliando dei 200.000 km:

Dal meccanico:
carter laterale distribuzione € 28
cinghia distribuzione € 16
tendicinghia € 25
pompa acqua € 35
antigelo (2 litri) 8 €
cinghia servizi € 12
2 supporti ammortizzatori anteriori € 28
1 cuffia semiasse € 8
manodopera 80
Totale parziale € 240

Da me :
olio motore € 12
candele € 30
filtri aria, olio e abitacolo € 20
Totale parziale € 62

TOTALE € 302

Il meccanico ha dimenticato di controllare il gioco valvole, come da me richiesto Arrabbiato Risata . Pazienza, lo farò fare tra 20.000 km.
Ho fatto controllare anche il livello dell'olio del cambio, era ok. Tuttavia non l'ho fatto mai sostituire, è necessario farlo ogni tanto?
markus - Lun 30 Giu 2014, 08:49
Oggetto:

Complimenti per i tuoi 200.000 Km !!! Pollice su
Io sto a 125.000 e l'unico problema che ho è il silent block posteriore che cigola da impazzire!!!
...per l'olio del cambio , secondo il mio meccanico di fiducia , con il tempo (ed i km) diminuisce le caratteristiche di viscosità ,...ma vista la scarsa potenza del motore , se non scende di livello può lavorare tranquillamente fino a fine "vita" Risata a crepapelle Risata a crepapelle
saluti
P.S.
ah, per il tuo tagliando hai avuto degli ottimi prezzi Pollice su
grandeporcello - Gio 3 Lug 2014, 17:20
Oggetto:

Immagino il posteriore destro... Io lo cambiai un po' di tempo fa, quando il singolo pezzo non era ancora disponibile, dovetti comprare l'intero braccio. Ora lo è, te la puoi cavare con(relativamente) poco.
markus - Ven 4 Lug 2014, 22:57
Oggetto:

.ciao grandeporcello,
..si,è proprio il posteriore destro!!!
.....dopo che hai sostituito il braccio e quindi anche il silent block contenuto in esso , il problema si è più ripresentato?
...più o meno quanti km hai fatto con il nuovo pezzo?
zioval - Mar 22 Lug 2014, 15:21
Oggetto:

Ciao sapete se le pastiglie freni anteriori della panda 1200 natural power sono ugualli a quelle della panda 1200 benzina?
Perchè un ricambista mi diceva che sono come quelle della panda 4x4 ed eventualmente avete il codice?
Grazie
grandeporcello - Mar 22 Lug 2014, 20:28
Oggetto:

@markus
Di solito registro tutti gli interventi di manutenzione fatti con il relativo chilometraggio. Proprio questo non l'ho scritto! Pernacchia
Credo di averlo sostituito intorno ai 120/130.000 km.
frank83 - Mer 23 Lug 2014, 09:51
Oggetto:

Buongiorno a tutti!

Un'informazione: devo fare il tagliando degli 80.000 ad una panda natural power 1.4 di fine 2009.

Siccome faccio tutto "in autonomia" mi dite a parte le cose solite cosa occorre fare di "straordinario"?

A parte filtro olio, abitacolo, motore e olio, vanno cambiate ogni 20.000 km anche le candele e il filtro metano oppure non occorre?

Grazie a chiunque saprà essermi d'aiuto!
one-day - Mer 23 Lug 2014, 16:17
Oggetto:

Ciao Frank83, trovi tutto scritto sul manuale della tua auto, nel quale c'è un capitolo dedicato alla manutenzione programmata molto particolareggiato.

Ad ogni modo mi pare di ricordare che le candele vanno cambiate a multipli di 40.000 km, quindi 40, 80, 120, ecc.
Quindi per il tuo tagliando degli 80.000 ne è prevista la sostituzione.
Il filtro del metano non ricordo.
lucone - Gio 24 Lug 2014, 11:37
Oggetto:

Quando è prevista la cinta dei servizi invece???
celeron - Gio 24 Lug 2014, 13:07
Oggetto:

frank83 ha scritto:
Un'informazione: devo fare il tagliando degli 80.000 ad una panda natural power 1.4 di fine 2009.


Scusa una cosa, ma la panda 1.4 natural power è entrata in produzione a fine 2010 come fa la tua ad essere del 2009? è una 1.2 o hai sbagliato anno?
one-day - Gio 24 Lug 2014, 15:16
Oggetto:

La cinghia di distribuzione ogni 120.000 km.
celeron - Gio 24 Lug 2014, 15:35
Oggetto:

lucone intendeva la cinghia dei servizi (penso climatizzatore, alternatore....) non quella di distribuzione.
frank83 - Lun 28 Lug 2014, 12:35
Oggetto:

io mi ricordo che quella di mio padre è stata immatricolata il 31.12.2009 e dovrebbe essere il 44KW, 1.4 se non ricordo male.

Ps: le valvole è prescritto che vengano registrate con quale frequenza?
lucone - Lun 28 Lug 2014, 12:37
Oggetto:

celeron ha scritto:
lucone intendeva la cinghia dei servizi (penso climatizzatore, alternatore....) non quella di distribuzione.

esatto
grandeporcello - Lun 28 Lug 2014, 13:15
Oggetto:

44 kW sono 60 CV, credo sia la 1.2
frank83 - Lun 28 Lug 2014, 13:31
Oggetto:

allora ho fatto confusione.
La domanda resta sempre valida, ovviamente
celeron - Lun 28 Lug 2014, 15:33
Oggetto:

frank83 ha scritto:
io mi ricordo che quella di mio padre è stata immatricolata il 31.12.2009 e dovrebbe essere il 44KW, 1.4 se non ricordo male.

Ps: le valvole è prescritto che vengano registrate con quale frequenza?


Dovrebbero essere controllate ogni 30000km.
Ospite - Mar 29 Lug 2014, 16:20
Oggetto:

ogni 40.000....
Mauril - Mar 29 Lug 2014, 16:58
Oggetto:

Mauril ha scritto:
Ciao sono nuovo del forum, ho una panda 1.2 NP del 2008 che uso nel tragitto casa-lavoro e che a ottobre fa esattamente 6 anni; non sono stato molto diligente con le manutenzioni, ho fatto fare solo il primo tagliando credo a 10.000 km, ho cambiato le gomme a circa 49.000 km, sono passato dal meccanico appunto al momento della revisione dopo 4 anni, per il resto ho aggiunto acqua e olio ogni tanto all’occorrenza; adesso però incomincio a preoccuparmi un po per la mia panda e, anche in vista della prossima imminente revisione, che tipo di controlli/intervento mi consigliate di fare?
Grazie aspetto una vostra risposta.



Sono a 80.000 km, ho chiesto un preventivo:

3 OLIO MOTORE SELENIA 20K 40,59
1 FILTRO OLIO 11,98
1 ELEMENTO FILTRANTE 16,53
4 CANDELE ACCENS. 39,68
1 SERIE FRENI ANT. 76,03
1 FILTRO ARIA 21,32
MANO D’OPERA H 2,50 X 32,00 80,00
----------------
TOTALE IMPONIBILE EURO 286,13
IVA 22% 62,94
-----------------
TOTALE IVA COMPRESA 349,07

Questo è quanto


Ciao Ciao
grandeporcello - Mar 29 Lug 2014, 17:24
Oggetto:

Ma si tratta di officina autorizzata Fiat o meccanico generico?
Mauril - Mer 30 Lug 2014, 05:48
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Ma si tratta di officina autorizzata Fiat o meccanico generico?


Grazie per il domanda, nel sito delle paginegialle è scritto "autorizzata Fiat"; ero andato in questa officina in occasione del collaudo compreso quello delle bombole ma come ho scritto già non sto molto attento alle manutenzioni; non ho capito perché abbia inserito la sostituzione delle candele d'accensione; non ho problemi in fase d'accensione; tutte le altre cose le ho indicate da me compreso i freni; l'unica cosa che ho notato di recente è che quando vado a retromarcia e giro il volante avverto un leggero scatto nel girare il volante, cosa pensi che possa essere? cosa ne pensi del preventivo?
grandeporcello - Mer 30 Lug 2014, 10:39
Oggetto:

Cosa intendi per "non ho problemi in fase di accensione"?
Dunque le candele, da manuale di uso e manutenzione, andrebbero sostituite ogni 40000 km. Generalmente dopo tale chilometraggio non sono alla frutta, potresti fare ancora altri chilometri, ma dovresti ricordarti di controllarle poi periodicamente. Personalmente preferisco fare i tagliandi ogni 20000 km come da manuale, per evitare di dovermi ricordare periodicamente di controllare questo o quello...
Fossi in te proverei a rivolgermi ad un meccanico generico, potresti risparmiare un bel po'. Qualche post indietro ho scritto del mio ultimo tagliando, prova a dare un'occhiata.
metapanda - Lun 4 Ago 2014, 11:34
Oggetto:

Salve,ho letto molti post precedenti, ma non ho ancora capito la reale differenza tra l'olio 5w40 e il 10w40.
Sono a 86000 e devo fare il cambio.
metapanda - Lun 11 Ago 2014, 14:40
Oggetto:

ecco il preventivo per gli 85.000 km che ne dite?

edit non riesco a caricare immagini!
Ospite - Mer 27 Ago 2014, 16:26
Oggetto:

ho fatto il 2° tagliando a 40.000.

Mi sono accorto di essere a 63.000.

Ho deciso quindi unilateralmente di portare gli interventi di manutenzione programmata a 25.000 raccordandomi in modo da anticipare eventualmente l'unico che mi sembra "rigido"... cioè quello relativo alla cinghia della distribuzione.

Così.. tanto per dirvelo anche se magari non ve ne frega.... Spazientito
bopher - Mer 27 Ago 2014, 17:29
Oggetto:

Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Cioè? ne hai saltato uno?
Ospite - Gio 28 Ago 2014, 07:50
Oggetto:

.... no, qello dei 60.000 lo farò a 65.000, e poi a 90.000, e poi a 115.000, e poi a 130....
bopher - Gio 28 Ago 2014, 09:03
Oggetto:

ah ok, sei solo in ritardo, pazienza. Ma il computerino di bordo non ti ha avvisato con il simbolo della chiavetta inglese?
one-day - Mar 2 Set 2014, 10:59
Oggetto:

Ciao,
raggiunti i 120.000 km (senza alcun problema), è ora del tagliando e quindi della Distribuzione.

Cosa mi aspetta, ad occhio e croce, come costo in un concesionario FIAT?
Gradite precedenti esperienze, in modo che possa confontaarle con un paio di preventivi che mi accingo a richiedere.
spina - Mar 2 Set 2014, 11:16
Oggetto:

basta cercare nella stessa discussione in cui siamo .... a caso io ho trovato questa pagina
bopher - Ven 5 Set 2014, 15:18
Oggetto:

Scrivevo a maggio:

bopher ha scritto:

fatto da poco tagliando 120mila con distribuzione completa tutto a 400€ (ha fatto anche altri piccoli aggiustamenti di elettronica all'acceleratore oltre che tagliando completo, olio, tutti i filtri anche metano, candele etc.)

one-day - Mar 23 Set 2014, 09:17
Oggetto:

Grazie delle info,
un primo preventivo, fatto da una concessionaria/officina FIAT della provincia di Roma prevede un esborso addirittura di 704 Euro. Ecco il dettaglio:

Codice Descrizione Q.ta' Prezzo Sc.to Importo Al|

--------------------------------------------------------------------------------

0010M200 TAGL. 120.000 KM V.ECOL. 4,60 35,00 161,00 22

77366065 FILTRO ARIA 1,00 21,32 15,00 18,12 22

55192012 FILTRO ARIA 1,00 15,70 15,00 13,35 22

71753156 CINGHIA DISTRIBUZIO 1,00 39,26 15,00 33,37 22

55190788 CANDELA ACCENSIONE 4,00 10,74 15,00 36,52 22

71740678 GUARNIZIONE TENUTA 1,00 21,75 15,00 18,49 22

55256470 FILTRO OLIO 1,00 11,98 15,00 10,18 22

55221397 POMPA ACQUA 1,00 82,46 15,00 70,09 22

55233759 TENDICINGHIA REGOL. 1,00 43,80 15,00 37,23 22

55242399 TENDICINGHIA REG 1,00 47,11 15,00 40,04 22

55249821 CINGHIA TRASMISSIONE 1,00 21,90 15,00 18,61 22

71713687 SIGILLANTE 1,00 18,25 15,00 15,51 22

71771247 FILTRO 1,00 21,20 15,00 18,02 22

14163701 SELENIA MULTIPOWER GAS 5W40 3,00 18,21 15,00 46,44 22

LLV LIQUIDO LAVAVETRO 1,00 3,80 15,00 3,23 22

Smaltimento rifiuti 1,00 6,48 6,48 22

Materiali di consumo 1,00 5,52 5,52 22

INVERSIONE+EQUILIBRATURA 1,00 25,00 25,00 22

================================================================================

------------------------------- ------------------------------------------

| Imp.Netto % Imposta | | Imponibile I.V.A. TOT.PREVENTIVO |

| | | |

| 577,20 22 126,98 | | |

------------------------------- | 577,20 126,98 704,18
grandeporcello - Mer 24 Set 2014, 19:09
Oggetto:

Scappa, sei ancora in tempo Ghigno
spina - Mer 24 Set 2014, 22:36
Oggetto:

ma siamo impazziti? Sbalordito Sbalordito
Ospite - Mer 24 Set 2014, 23:22
Oggetto:

tagliando dei 60.000 efettuato a 65.000
olio euro 48.6
filtro olio 10.18
guarnizione cop. punterie 71740678 euro 18.49
4 piattelli regolazione valvole 7,00
detergente vetri (e che ci vogliamo fare...) 1,00
manodopera 70.00

totale 155.27 + iva 189,43

prossimo taglando a 92.000, me ne frego, è d'accordo pure il meccanico.

pastiglie freni e filtro abitacolo avevo provveduto personalmente.

Da notare che a 65.000 le valvole di scarico, mai regolate, erano leggermente "tirate"....
grandeporcello - Sab 27 Set 2014, 10:28
Oggetto:

A proposito, ma voi il filtro aria ogni quando lo cambiate? Da manuale sarebbe ogni 60.000 km. Personalmente, visto quello che costa, lo sto sostutuendo ad ogni tagliando (20.000 km). Esagero? Ghigno
Ospite - Mar 30 Set 2014, 18:06
Oggetto:

esageri...
max1969a - Mar 30 Set 2014, 19:45
Oggetto:

Gia', anche se dipende molto dal tipo di strade che si percorrono
Ospite - Gio 16 Ott 2014, 11:18
Oggetto:

Ciao ho una Panda natural power immatricolata a gen/2012 portata oggi in officina fiat a fare il tagliando dei 23000 km (già fatto la prima volta a circa 12000). Oltre al controllo normale c'è un controllo sulle valvole del metano, controllo della convergenza (consumo pneumatici all'interno), i freni sono ancora ok, totale preventivo 290 euro...
Vi chiedo, il prossimo tagliando lo posso fare direttamente a 40000 km?
nel caso tra 10000 km devo controllare e rabboccare io l'olio?
dopo 4 anni durante la revisione dell'auto è prevista anche la revisione delle bombole, come trovo un'officina che sia esperta anche di impianti a metano? devono avere una qualche certificazione? vorrei evitare di farmi spennare di nuovo nell'officina FIAT
celeron - Gio 16 Ott 2014, 19:27
Oggetto:

Il tagliando è da fare ogni 20000km quindi puoi stare tranquillo, basta che ogni tanto dai un occhio ai liquidi (olio, acqua...) e se necessario rabbocchi, magari controlla prima dei 10000km, io tipo una volta ogni 10/15 giorni dò un occhio (facendo 80km al giorno sono circa 1000km) giusto per star tranquillo, soprattutto al liquido del radiatore dato che nei vecchi FIRE la guarnizione della testa è delicata.
Micio - Sab 25 Ott 2014, 14:22
Oggetto:

Io filtro dell'aria non penso di sostituirlo salvo danneggiamento grave.
Piuttosto soffio di aria compressa e via.

A 60000 ci sarebbero i freni a tamburo, però io li tengo ancora fino a quando sento rumorino.
Le sospensioni / ammortizzatori quanto durano?
bopher - Mer 5 Nov 2014, 21:04
Oggetto:

Le sospensioni per quanto m'han detto sono ok ma non ho dati precisi. Io le sento meno "assorbenti" ovviamente.
Il capo officina lì alla fiat l'ha provata al tagliando dei 140 e ha detto che è ok. Mi ha cambiato però i dischi dicendo che erano un pò andati e se avesse cambiato le pasticche (come previsto) avrebbero avuto vita breve. In pratica ha detto: sei a metà vita dell'auto se tutto va bene; cambia adesso e risparmi sui tagliandi futuri. Strano però che non abbia fatto lo stesso ragionamento sulle sospensioni.

In ogni caso tra un pò metto le gomme invernali e mi faccio fare anche un test sospensioni serio dal gommista che ha un pianale tester apposito. A 80mila circa andavano tra l'82 e l'85% di efficienza. Adesso saranno sotto il 50 a occhio....Ti faccio sapere sicuramente tra un paio di settimane. Pollice su

Qualcuno sa a quanto stanno sul listino fiat?
Ospite - Gio 6 Nov 2014, 14:44
Oggetto:

gli ammoritizzatri si comprano al magazzino ricambi generico.
Micio - Gio 6 Nov 2014, 22:17
Oggetto:

Attento che sospensioni scariche, strada sconnessa (tipica gruviera invernale italiana) con la velocità un po' altina c'è il rischio di ribaltamento...

140k km metà dell'auto? Pff...visto che non ha dato gravi problemi, tira avanti più che puoi.
bopher - Ven 7 Nov 2014, 13:44
Oggetto:

Sono quasi a 160mila. comunque si, in curva saltella parecchio, soprattutto il pposteriore. Adesso tagliando e poi gomme invernali con test sospensioni e vediamo.
Nel caso, da rivenditore non fiat.... quanto potrebbero costare?
Micio - Sab 8 Nov 2014, 10:19
Oggetto:

Dopo 8600 km dei quali 3.800 km fatti in autostrada al limite del codice, ho rabboccato l'olio motore che era passato da poco più sopra di metà al livello minimo. Direi pochissimo o sbaglio? Però preciso che l'olio non è un 5-40W come richiesto da libretto, ma 10-40W AGIP SYNT GAS
Ho notato che il liquido del radiatore (rabboccato 1/2 litro a 50500 km dal meccanico senza mio consenso ed era a metà livello) è al livello minimo a freddo e sale di poco (5mm) per aumento della temperatura.
Mentre mi PREOCCUPA la formazione di ruggine (che sfoglia) nella parte inferiore del motore (di preciso in linea d'aria poco sopra il filtro dell'olio). Voi avete lo stesso fenomeno? Non capisco se è una copertura semi inutile o è parte del motore importante Perplesso
giogio - Lun 10 Nov 2014, 10:17
Oggetto:

Buongiorno a tutti.
L’altro giorno, porto la Panda in officina autorizzata per il tagliando periodico.
Al ritiro, il meccanico mi comunica che l’olio motore era al minimo vitale.
Coincidenza, avevo controllato il livello la sera prima e, apparentemente, olio c’era.
Dico apparentemente c’era, perché, su questo motore, l’astina mi è sempre comparsa come “tutta bagnata di olio”.
A caldo, a freddo, a semifreddo, l’astina mi restituisce sempre questa “risposta visiva”
Comunicato questa cosa al meccanico, che, perplesso, estrae l’astina a sua volta: medesimo risultato.
Ne parliamo un po’, ma poi lascio perdere, in quanto precedenti impegni mi portano via da queste vitali disquisizioni …

A voi, l’astina del livello, che risultato vi da?
posy - Lun 10 Nov 2014, 10:54
Oggetto:

io estraggo l'astina dopo che la macchina è ferma da una decina di minuti, l'asta è sporca la ripulisco con un fazzoletto di carta e la reimmergo.
Riestraggo e si capisce chiaramente fin dove si è bagnata per immersione
Ospite - Lun 10 Nov 2014, 14:37
Oggetto:

posy ha scritto:
...dopo che la macchina è ferma da una decina di minuti...


Infatti!...il mio meccanico proprio qualche giorno fa mi ha spiegato che sono sufficienti 5 minuti di attesa, dopo spento il motore, e l'indicazione è già attendibile! (10 sarà anche meglio!)
lucone - Lun 10 Nov 2014, 14:43
Oggetto:

si ma tocca pulirla con un fazzolettino come diceva posy
Ospite - Lun 10 Nov 2014, 14:48
Oggetto:

naturalmente, altrimenti si fatica a capire!... Occhiolino
Ospite - Mar 11 Nov 2014, 09:53
Oggetto:

è sufficinete motore fermo da un minuto, straccetto.
estrai, pulisci, reinfili e guardi.
Altro non serve.
Oppure l amattina prima di mettere in moto.
Estrai e guardi senza dover pulire niente.
giogio - Mar 11 Nov 2014, 10:51
Oggetto:

Grazie del feed back: appena la Panda torna alla base, faccio le prove e vi aggiorno.
bopher - Mer 12 Nov 2014, 09:31
Oggetto:

Si, la mattina prima di accendere...in piano avviamente. A me non ha mai dato problemi d'olio, sempre consumo regolarissimo (grattiamoci...sgrat sgrat Spazientito ) e non ho neanche rabboccato quand'era nuova.
Ospite - Ven 14 Nov 2014, 18:47
Oggetto:

io sapevo che comunque l'olio deve essere caldo un minimo, e in circolo. Per cui era meglio non misurarlo a motore freddo
Ospite - Lun 17 Nov 2014, 13:45
Oggetto:

Ho fatto il primo tagliando alla Fiat speso 208 euro e da quel momento non ci sono più andato. Fatti il restante dei tagliandi(attualmente ho 162000 Km) presso meccanico di fiducia ogni 20000km spesa 120euro. Spese extra effettuate da quando ho l'auto fino ad oggi, distribuzione 250 euro ganascie e pasticche 350 euro, 2 treni gomme 500 euro. Adesso ho visto che gli amministratori sono finiti preventivo 360 euro, poi anche la frizione ma non quanto mi costa. Ho il problema servosterzo che ogni tanto si accende la spia e si indurisce, ho letto che passano qualcosa in garanzia ma bisogna avere i tagliandi Fiat, e io ne ho solo 1. La mia auto è del 2009 sento il mio meccanico che certe volte si scambiano i favori con quelli della Fiat riesco a fare qualcosa, al max se vado fuori strada chiamo striscia.
EdoardoF - Lun 22 Dic 2014, 12:48
Oggetto: Pastiglie freni anteriori Panda NP 02/2007

Ciao vorrei acquistare delle pastiglie per la mia Panda NP del febbraio 2007... i freni a disco sono di diametro 240mm e spessore 20mm. Ho dubbi sulla dimensione delle pastiglie:
Spessore [mm] 17,5
Larghezza [mm] 122,9
Altezza [mm] 51,7

o

Spessore [mm] 17
Larghezza [mm] 115
Altezza [mm] 56

Li comprerei su internet... qualcuno lo sa?
Ospite - Lun 22 Dic 2014, 14:15
Oggetto:

khaosit ha scritto:
... Ho il problema servosterzo che ogni tanto si accende la spia e si indurisce, .... al max se vado fuori strada chiamo striscia.


si, se non ti ammazzi o ammazzi qualcuno.... Basito
Ospite - Lun 22 Dic 2014, 18:26
Oggetto: Re: Pastiglie freni anteriori Panda NP 02/2007

EdoardoF ha scritto:
Ciao vorrei acquistare delle pastiglie per la mia Panda NP del febbraio 2007... i freni a disco sono di diametro 240mm e spessore 20mm. Ho dubbi sulla dimensione delle pastiglie:
Spessore [mm] 17,5
Larghezza [mm] 122,9
Altezza [mm] 51,7

o

Spessore [mm] 17
Larghezza [mm] 115
Altezza [mm] 56

Li comprerei su internet... qualcuno lo sa?


anche io le ho prese su internet e montate da me. E' una cavolata.
Io mi sembra di ricordari presi le misure della prima che hai postato. Almeno controllando così su internet mi da quelle misure...
EdoardoF - Lun 22 Dic 2014, 18:50
Oggetto:

Ti ringrazio per la risposta. Anche secondo me son quelle. Se riuscissi a recuperare le caratteristiche sul tuo acquisto online e farmi sapere con sicurezza mi faresti un piacere... così almeno mi risparmio di dover rispedire al mittente e aspettare altri giorni...
rambogrigio - Sab 17 Gen 2015, 07:21
Oggetto:

astrid ha scritto:
astrid ha scritto:
Ho tolto 300ml. di olio, ora il livello e' al max.
Ho anche fatto una segnalazione alla Fiat, vediamo se e cosa rispondono.


Ritorno sull'argomento olio Panda 1.4 NP.
La risposta della Fiat e' stata questa : "si rivolga ad un officina autorizzata "

Nessuno che effettua cambio olio fai da te ha riscontrato il mio stesso problema ovvero che mentre sul libretto della 1,4 c'e' scritto 3,5 lt. in realta' nella coppa ne entrano soltanto 2,6


Si io l'ho riscontrato, ma la cosa non mi preoccupa affatto, il livello lo metto al massimo dell'astina e sono tranquillo.
hulule - Gio 22 Gen 2015, 13:39
Oggetto:

Due giorni fa ho portato la Panda per il tagliando degli 80.000 km in officina autorizzata Fiat: cambio olio e filtri, pastiglie freni anteriori; mi hanno richiamato dicendo che forse era il caso di fare anche la distribuzione (la Casa prevede sostituzione cinghia a 100.000 oppure ogni 4 anni, la mia auto ha circa 6 anni) e io ho dato l'ok. Mi hanno sostituito tutto il kit distribuzione più la pompa acqua, cinghie accessorie ecc. Il conto finale è stato piuttosto salato: euro 893,05. Trova conferma la mia impressione che l'assistenza Fiat sia piuttosto (dovrei dire troppo) cara, e anche dal punto di vista del progetto la sostituzione della cinghia (per non dire di tutto il kit) ogni 4 anni sia fuori dal tempo ai giorni nostri. Volevo lasciare un avvertimento a quanti si dovessero trovare ad effettuare questo tipo di intervento: mi risulta che la sola cinghia costi intorno ai 50 euro e che la sua sostituzione (in termini di manodopera) costi poche decine di euro. A buon intenditor...
CleonII - Gio 22 Gen 2015, 13:48
Oggetto:

No, se la cinghia (ma parli anche di pompa acqua e immagino cinghia servizi) costa relativamente poco (circa 100-150€) la sua sostituzione non è proprio cinque minuti, oltretutto la messa in fase deve essere perfetta: accetto di spendere qualche euro in più, ma francamente cambio filtri e freni si può fare tranquillamente dal meccanico sotto casa, specie se non si è più in garanzia ufficiale. Anche la cinghia, in realtà, si può fare dal meccanico sotto casa, ma a condizione che si abbia la sicurezza che non sbagli la fasatura (alla fin della fiera deve solo segnare le varie pulegge e rimettere la cinghia al suo posto...)

Certo che quasi 900€ di tagliando a 80.000km... E senza cambio dischi o altro... Sbalordito Sbalordito
mapo - Gio 22 Gen 2015, 19:32
Oggetto:

ho appena cambiato la cinghia servizi di una classe A.
cinghia servizi e tagliando annuale con sostituzione di tutte le spazzole tergicristalli 340€.
confermo che spendo meno a tagliandare una mercedes (classe a) diesel che una panda a metano....
grandeporcello - Gio 22 Gen 2015, 19:33
Oggetto:

Potresti scrivere i costi in dettaglio?
mapo - Gio 22 Gen 2015, 22:41
Oggetto:

dici a me? il mio post era fuori topic.
hulule - Ven 23 Gen 2015, 08:28
Oggetto:

@grandeporcello non so se la tua richiesta riguarda il dettaglio del mio tagliando; comunque eccolo: (l'incolonnamento non riesco a migliorarlo)

Descrizione Qtà Costo Sconto Totale

Mano d'opera 5,25 48,80 256,20
Filtro olio 1,00 14,90 10,00 13,42
Filtro abitacolo 1,00 26,01 10,00 23,41
Filtro aria Fiat 1,00 20,16 10,00 18,15
Filtro metano Fiat 1,00 47,43 10,00 42,68
Candela Fiat 4,00 12,34 49,38
Lavavetro Arexon 1,00 3,40 3,40
Paraflù ready 3,50 6,10 21,35
Smaltimento rifiuti 1,00 1,22 1,22
Pastiglie freni ant. Fiat 1,00 94,61 10,00 85,15
Olio Selenia Multipower gas 3,00 22,49 67,49
Smaltimento olii lubrificanti 3,00 0,61 1,83
Additivo benzina 1,00 14,64 4,64
Lampada 12V 5 W 1,00 1,43 15,00 1,22
Kit distrib. + pompa acqua Fiat 1,00 173,37 173,37
Cinghia ausiliari Fiat 1,00 26,71 26,71
Tendicinghia regolab. Fiat 1,00 58,62 58,62
Guarn. Tubo pompa acqua Fiat 1,00 21,96 21,96
Pulitore 1,00 12,81 12,81

Totale fatturato euro 893,05

La somma degli importi parziali è 893,00 ma, evidentemente, ci sono stati degli arrotondamenti.

@mapo effettivamente trattandosi di Panda magari ci si aspetterebbe qualcosa di meno costoso, ma già in altre circostanze ho potuto verificare che l'assistenza Fiat in quanto a costi può competere con quella delle Case tedesche più blasonate
Ospite - Sab 31 Gen 2015, 12:37
Oggetto:

hulule ha scritto:
Due giorni fa ho portato la Panda per il tagliando degli 80.000 km in officina autorizzata Fiat: cambio olio e filtri, pastiglie freni anteriori; mi hanno richiamato dicendo che forse era il caso di fare anche la distribuzione (la Casa prevede sostituzione cinghia a 100.000 oppure ogni 4 anni, la mia auto ha circa 6 anni) e io ho dato l'ok. Mi hanno sostituito tutto il kit distribuzione più la pompa acqua, cinghie accessorie ecc. Il conto finale è stato piuttosto salato: euro 893,05. Trova conferma la mia impressione che l'assistenza Fiat sia piuttosto (dovrei dire troppo) cara, e anche dal punto di vista del progetto la sostituzione della cinghia (per non dire di tutto il kit) ogni 4 anni sia fuori dal tempo ai giorni nostri. Volevo lasciare un avvertimento a quanti si dovessero trovare ad effettuare questo tipo di intervento: mi risulta che la sola cinghia costi intorno ai 50 euro e che la sua sostituzione (in termini di manodopera) costi poche decine di euro. A buon intenditor...



veramente sul libretto è scritto cambio cinghia ogni 120'000 km o 5 anni.
4 anni sono in caso di utlizzo gravoso (solo città o climi molto freddi)
cuacciopeccuaccio - Mar 3 Feb 2015, 19:23
Oggetto:

Salve a tutti, sono un neo-iscritto.
Ho visto che questa discussione ha piu' di 140 pagine, quindi mi scuso se non posso leggerlo tutto per assicurarmi che la mia domanda non sia un doppione.
Sto cercando le specifiche esatte dell'olio che si dovrebbe usare nel motore 4 cilindri 1200 cc. della Panda Natural Power (penultimo modello).
Sicuramente sara' un Selenia, ma vorrei cercare qualcosa di piu' economico e compatibile. Mi ricordo che al primo carissimo tagliando, mi ero annotato una sigla lunga mezzo metro, ma al secondo l'officina autorizzata Fiat aveva usato un olio diverso !
Qualcuno mi puo' aiutare ?

A proposito di lubrificanti, appena lo ritrovo, postero' il link ad un documento moltoo interessante, raccolto su un forum di motoristi, in cui un ingeniere che lavorava in laboratorio alla sperimentazione sugli olii, affermava che le prestazioni fisiche dei diversi lubrificanti, misurate scientificamente, si discostano di pochissimo indipendentemente dalla fama e dal prezzo.
Fidarsi diventa un po' un atto di fede....
mapo - Mar 3 Feb 2015, 20:40
Oggetto:

c'è poco da dire...io non mi faccio tante storie..l'auto costa .., solo di revisione costa 35€l'anno...
non posso ammattire per risparmiare 20€ di olio ogni 15 mesi io ho un meccanico onesto (più precisamente non mi sono mai accorto che mi frega) e che ci và ci vuole dopotutto 200€ l'anno sono solo il 2€ del valore dell'auto
grandeporcello - Mar 3 Feb 2015, 21:15
Oggetto:

La mia è del 2007. L'olio raccomandato è un semisintetico 10W-40 ACEA A3, API SL. Le specifiche sono queste. Mi pare però che successivamente Fiat le abbia cambiate, passando ad un 100% sintetico, se non erro 5W-40...( o 5W-30). Magari qualcuno che ha una 1200 cc più recente ci può aiutare.
A chi pensa che per uso stradale la qualità dell'olio sia proporzionale al prezzo rispondo, per quello che può valere, con la mia personale esperienza. Come consigliatomi, oramai alcuni anni fa, dall'ottimo Ludo (fondatore del sito), ho sempre comprato l'olio più economico che trovavo, ovviamente a parità di specifiche.
Cambio l'olio da me sulla Panda da quando aveva 60.000 km, ora ne ha 220000 e sulla bmw dagli 80000, ora ne ha 300000. Mai avuto problemi.
hulule - Mer 4 Feb 2015, 11:11
Oggetto:

Sul manuale d'uso della mia Panda 1.2 NP del 2009 è indicato un 10W-40 ACEA A3 API SL; nel manuale a parte relativo alla NP non ci sono ulteriori indicazioni. Per quanto riguarda la scelta dell'olio, personalmente non metterò più il Selenia, venduto a prezzi da oreficeria; mi atterrò semplicemente alle specifiche della Fiat. Sono stato assiduo lettore per decenni della rivista più nota del settore e riguardo ai lubrificanti sono state fatte indagini piuttosto interessanti; c'è stato il caso di un lubrificante di un noto marchio italiano che non vendeva quanto previsto, hanno rivisto il look della lattina mettendo la dicitura super sport e le vendite sono schizzate in alto, ma l'olio era lo stesso di prima; poi c'è stato il test su due vetture identiche, una ha fatto i cambi olio con l'olio indicato dalla Casa, l'altra ha fatto i cambi olio con una miscela di una dozzina di oli diversi, dopo alcune decine di migliaia di km i motori sono stati smontati e, sorpresa, le condizioni del secondo erano migliori di quelle del primo; la Detroit Diesel fece un esperimento sul motore di un veicolo pesante, non sostituendo mai l'olio per 100.000 miglia (160.000 km) ma effettuando solamente rabbocchi, senza avere alcun inconveniente meccanico. Oggi i motori sono più sofisticati rispetto a qualche anno addietro, specialmente quelli turbocompressi, però mi sembra che nel mercato dei lubrificanti ci sia tanta speculazione; attenersi alle prescrizioni del costruttore scegliendo una soluzione che non costringa ad aprire un mutuo per fare il cambio olio mi sembra sufficiente.
ciccionicolosi - Mer 4 Feb 2015, 16:04
Oggetto:

Sulle Panda NP a partire dalla '09, quelle con gli specchietti grandi e prodotte a partire dal novembre 2009, è richiesto un olio totalmente sintentico con specifiche SAE 5W-40, ACEA C3 e specifica FIAT 9.55535-T2.
Nell'apposita sezione raggiungibile da qui ho inserito un elenco di lubrificanti che rispettano questa specifica Fiat.
grandeporcello - Gio 5 Feb 2015, 09:35
Oggetto:

Ricordavo bene allora. Tra l'altro, e ti chiedo conferma, dovrebbe trattarsi sempre del 1200 cc, lo stesso 1200cc...Non credendo ci siano state modifiche al motore, io ho continuato e continuerò ad usare il 10W-40. Un giorno forse capirò i motivi di tale cambiamento.
grandeporcello - Dom 15 Feb 2015, 15:17
Oggetto:

Tagliando,eseguito ieri, dei 220.000 km:

Olio motore 10W-40 semisintetico = 9 €
filtri aria, olio e abitacolo= 18 €
manodopera = 0 €

TOTALE = 27,00 €
spina - Dom 15 Feb 2015, 16:25
Oggetto:

vengo da te con la macchina di mia moglie allora Pernacchia
grandeporcello - Dom 15 Feb 2015, 16:36
Oggetto:

Quando vuoi Occhiolino
rambogrigio - Dom 8 Mar 2015, 11:12
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Tagliando,eseguito ieri, dei 220.000 km:

Olio motore 10W-40 semisintetico = 9 €
filtri aria, olio e abitacolo= 18 €
manodopera = 0 €

TOTALE = 27,00 €



Non ti sei sbagliato nell'indicare il costo dei 3 filtri in 18 Euro?? Se così fosse potresti almeno indicare dove li hai acquistati a quel prezzo, altrimenti non saresti credibile. Anch'io adotto il fai da te ed i migliori prezzi che si spuntano in Romagna sono :

Filtro olio €.10,25
Filtro aria 12,35
Filtro abitacolo 20,95

quindi circa 43 euro, per cui dei tuoi 18 c'è molto da dubitare.
grandeporcello - Dom 8 Mar 2015, 12:59
Oggetto:

Pensi che mi diverta a scrivere fesserie? Non ne vedo il motivo...

I filtri sono di marca Fram e li ho comprati da un ricambista a qualche chilometro da casa. Ho sempre speso più o meno quella cifra,anche da altri negozianti della zona, qualche volta 20, altre 22 €...siamo lì.

Riguardo l'olio motore l'ho sempre comprato all'ipermercato pagandolo, in offerta, 12 €/4l il 10W-40 semisintetico e 20 €/4l il 5W-40 100% sintetico. Di quest'ultimo qualche giorno fa ho preso una tanica Elf da 4 litri per 17 €.
Nelle panda ora ho usato quello di cui ho scritto nell'apposita discussone sull'olio motore. Altre volte ho comprato altre marche, sempre per quel prezzo, tipo IP, Tamoil, Elf.
Se ancora non mi credi mi spiace, ma non ho più gli scontrini Sorriso
rambogrigio - Dom 8 Mar 2015, 18:42
Oggetto:

Infatti se hai letto la mia obiezione in merito all'olio non ho rilevato nulla di anomalo che invece resta in merito ai tre filtri, faresti bene a dirci in quale magazzino di quale città li trovi a quei prezzi??
grandeporcello - Dom 8 Mar 2015, 19:18
Oggetto:

Hai ragione sull'olio, avevo letto in fretta.
Il magazzino è questo:
https://it-it.facebook.com/pages/Autoricambi-FMN/1389417307947384
Detto ciò, continuo a non capire lo scetticismo.
spina - Dom 8 Mar 2015, 20:48
Oggetto:

bbboooni!!
Spazientito
rambogrigio - Mar 10 Mar 2015, 09:39
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Hai ragione sull'olio, avevo letto in fretta.
Il magazzino è questo:
https://it-it.facebook.com/pages/Autoricambi-FMN/1389417307947384
Detto ciò, continuo a non capire lo scetticismo.


Nessun scetticismo, solo molta perplessità vista l'enorme differenza di prezzo da me rilevato. Prendo atto del magazzino che ci hai indicato per i prossimi acquisti...se non servono anche a questo i forum.....che ci stanno a fare?
Fabri_cast - Ven 13 Mar 2015, 13:18
Oggetto:

Salve a tutti, sono nuovo in questo forum, e prima di tutto volevo farvi i complimenti per la varietà e quantità di argomenti trattati, tutti con estrema competenza!
Posseggo una Fiat Panda 1.4 NP II serie immatricolata nel 2011 e con 104000 km all'attivo. in questi giorni l'ho portata a fare il tagliando dei 100000 denunciando anche il ben noto problema allo sterzo, ergo sostituzione del piantone in garanzia. Ieri andando a ritirare la macchina, il meccanico mi ha fatto una gran bella sorpresa...conto totale 778€, premetto che i tagliandi che ho fatto non sono MAI stati inferiori ai 400€....possedendo una fiat e non un marchio premium mi sono po' stancato della cosa, e volevo avere qualche parere da persone più esperte di me. Vi allego la fattura e vi ringrazio in anticipo!
[img]<a href="http://www.imagebam.com/image/680042396932704" target="_blank"><IMG src="http://thumbnails111.imagebam.com/39694/680042396932704.jpg" alt="ImageBam - free image host"></a> [/img]
celeron - Ven 13 Mar 2015, 13:39
Oggetto:

La pompa dell'acqua costa una follia, mi sembra che per i fire sia decisamente più economica, poi segue l'olio esageratamente costoso ed anche le candele e il paraflu. Non so che cosa sia il protettivo e la manodopera quanto sarebbe? Quella riportata in alto a fianco di tagliando e sostituzione cinghia quindi 260€? Ma perchè la fattura è di 700€ mentre tu ne hai pagati 778€?
Fabri_cast - Ven 13 Mar 2015, 15:02
Oggetto:

non lo so, è andato mio padre a saldare, comunque sia mi sembra un'enormità...
ciccionicolosi - Sab 14 Mar 2015, 10:00
Oggetto:

Considerando i prezzi scontati, rispetto a quello che pago io, i filtri ti sono costati circa 3,00 euro un più a pezzo. Il costo del Selenia Multipower Gas è corretto. Io riesco a pagarlo 12,00 Euro/litro ma in giro si trova a 15,00 - 16,00 Euro/litro quindi se lo hai pagato 42,67 Euro/3litri è corretto. Per il kit distribuzione e pompa dell'acqua non ti saprei dire perchè è una spesa che affronterò al prossimo tagliando. Il protettivo non ho capito cosa è ma se è il pulitore iniettori a benzina è un furto. Il Paraflu UP io lo pago 4,00 - 4,50 Euro/litro sia dal ricambista che preso al centro commerciale.
miguelx74 - Dom 19 Apr 2015, 15:57
Oggetto:

buongiorno a tutti...

riguardo il filtro carburante e il filtro metano non sono riuscito a capire se vanno sostituiti o meno... il libretto di uso e manutenzione non dice nulla (ho una panda del 2008).
Non vanno mai sostituiti questi due filtri?
markus - Mer 22 Apr 2015, 21:48
Oggetto:

ciao miguelx74,
io con la mia panda n/p del 2008 e 140.000 km NON li ho mai sostituiti.
Il motore va come sempre!
miguelx74 - Mer 22 Apr 2015, 21:56
Oggetto:

ciao grazie per la risposta... nel frattempo ho scoperto che il filtro carburante non esiste per questa auto!!!!! quindi non è possibile cambiare un filtro che non esiste!!!!!

Inoltre il metano essendo un gas pulito è veramente difficile riuscire a sporcare il filtro metano e se questo avviene bisogna aver percorso tantissimi km.... forse almeno 150.000/200.00
markus - Mer 22 Apr 2015, 22:07
Oggetto:

Grazie per i chiarimenti.
ciao
mapo - Mer 22 Apr 2015, 22:32
Oggetto:

ma... veramente il filtro metano esiste, credo sia dopo il riduttore e comunque non è il metano che sporca il filtro ma l'olio dei compressori del distributore.
avevo letto che era da cambiare in occasione della revisione delle bombole
ciccionicolosi - Gio 23 Apr 2015, 09:05
Oggetto:

Il filtro del Metano è inserito nel riduttore. Per chi ha il New Dress ND1 come riduttore, orientativamente dalla Panda '09 in poi, sul lato inclinato del riduttore c'è una vite a brucola. Svitate la vite e lì c'è il filtro del metano.
Qui c'è lo schema.
Per chi ha il vecchio riduttore, quello con i quattro prigionieri a vista, dovrebbe essere uguale ma non garantisco.
Piter - Lun 25 Mag 2015, 20:06
Oggetto:

Buongiorno a tutti, ho una panda 1.4 del 2011 e devo fare revisione + il primo tagliando dei 20000km. L'olio volevo provare a cambiarlo io ed ho già l'originale mentre per il filtro volevo acquistarne uno non originale, ma che dite sono tutti uguali ,una marca vale l'altra oppure c'è una marca migliore? Ehm mi potete dire qual'è la misura della chiave a brugola necessaria per svitare il tappo della coppa Figuraccia ? Gli altri controlli del tagliando li farei fare in officina pero' ho un dubbio in particolare anche sul controllo gioco punterie , conviene/è necessario farlo?
max1969a - Lun 25 Mag 2015, 20:41
Oggetto:

Sicuramente se fosse mia oltre olio e filtro, magari quello antipolline, non farei altro. Per il filtro olio mi fido del ricambista, ma se non vuoi ......problemi. ......quello originale non costa una follia. Per il controllo valvole vedi lum poi valuta. Pensavo di fare pochi km anno , ma vedo che non sono solo. Chiave a brugola, per la punto 1.2 ho quella del 12. Non so se ti sono stato d'aiuto
Piter - Mar 26 Mag 2015, 22:23
Oggetto:

Ciao Max, e si purtroppo mi ritrovo a fare pochi km anch'io ,perchè le cose non sono andate come avevo programmato quando l'ho acquistata ,tant'è che ogni tanto mi viene l'idea di venderla....... Del filtro olio originale non ho visto il prezzo ,pero' si tutto sommato come dici te non credo costerà molto vedo un attimo, mentre per il filtro antipolline non c'è problema l'avevo già cambiato tempo fa. La chiave a brugola chissà se è uguale anche per la panda, comunque almeno mi hai dato un idea ,se non è la 12 sarà almeno una misura li vicino,provo a vedere se riesco a misurare con il calibro ,grazie delle info comunque Risata . Pero' invece non ho invece capito cosa intendi riguardo le valvole con "vedi lum"...
jefff - Mar 26 Mag 2015, 23:23
Oggetto:

lum sta per Libretto Uso e Manutenzione , che nella sezione riguardante la manutenzione programmata, dice a quanti km va fatto il controllo e l'eventuale regolazione del gioco valvole
max1969a - Mer 27 Mag 2015, 15:11
Oggetto:

Pollice su
ciccionicolosi - Mer 27 Mag 2015, 19:38
Oggetto:

Tagliando dei 100.000 km
km 99670
3 litri di olio Selenia Multipower Gas 5W-40 33,00
Filtro Olio 7,00
Filtro Aria 10,00
Cinghia di distribuzione 23,00
Cuscinetto distribuzione 22,00
Cinghia servizi 18,00
Pompa dell'acqua 42,00
Liquido di raffreddamento 12,00
Revisione Braccio Posteriore DX 60,00
Filtro Antipolline 13,00
Manodopera 120,00
Totale 360,00
Piter - Mer 27 Mag 2015, 22:30
Oggetto:

@Jeff / max1969a

Che scemo non ci pensavo proprio Risata a crepapelle , eh si appunto il Lum me lo indica nel tagliando ,ma volevo sapere se pensate sia una cosa necessaria visto i pochi km ,e giusto che mi viene in mente nel tagliando è indicato anche il controllo del filtro interno del regolatore di pressione ,ma è possibile farlo con il fai da te...... o bisogna smontare mezzo riduttore,quindi è una cosa un po' delicata?
max1969a - Gio 28 Mag 2015, 16:07
Oggetto:

Per il filtro non saprei, ma c'è gente che ci ha guardato, forse, una volta nella vita della macchina. Per le valvole, visto la metanizzazione di serie, se fosse mia non ci guarderei prima di altri 10/20 k km. Questo se le poche volte che la utilizzi non ci vai in pista Ghigno
grandeporcello - Gio 28 Mag 2015, 16:17
Oggetto:

@ciccionicolosi

Puoi spiegarmi meglio revisione braccio posteriore? Ghigno
Piter - Ven 29 Mag 2015, 20:16
Oggetto:

@max1969a

Grazie dei consigli macx .Sai ho fatto un po' di giri in officine a chiedere cosa mi facevano come tagliando dei 20000km escludendo olio/filtro olio/filtro abitacolo , e nessuno mi hai mai accennato al controllo gioco valvole e men che meno quello del filtro del riduttore...ne facevano solo un accenno dopo che glielo dicevo io Spazientito , invece piu' di uno dopo avergli detto che l'auto a 4 anni , mi consigliavano il cambio delle candele..... bah.... a sto punto non so nemmeno io cosa pensare....
ciccionicolosi - Sab 30 Mag 2015, 00:00
Oggetto:

Forse era meglio scrivere "Braccio posteriore DX revisionato 60,00". Si è rotto per la seconda volta il silent block posteriore destro. Mi hanno sostituito tutto il braccio posteriore destro con uno di rotazione revisionato.
grandeporcello - Sab 30 Mag 2015, 13:42
Oggetto:

Non sapevo sinceramente dei bracci revisionati. Comunque so che ora si trovano i silent di ricambio. Dovrebbero costare sui 30 €
ciccionicolosi - Lun 1 Giu 2015, 09:01
Oggetto:

Lo so ma il mio meccanico, sempre lo stesso da 18 anni, preferisce prenderli da un'officina specializzata in rigenerazione di ricambi. Mi ha detto che loro in officina non hanno l'attrezzatura adatta per poter sostituire quel silent block.
Ospite - Lun 8 Giu 2015, 21:53
Oggetto: tagliando a 100000 km

Salve a tutti,

possiedo una Panda a metano acquistata nel Settembre 2009 ed è stato uno dei migliori acquisti della mia vita! Ora la mia automobilina ha passato da poco i 100000 km e vorrei portarla a fare il quinto tagliando (ne faccio regolarmente uno ogni 20000 km), mi chiedevo se a questo chilometraggio dovessi raccomandare l'officina di fare qualcosa in particolare o cambiare dei pezzi in particolare o quant'altro, che mi dite a questo proposito?

Vi ringrazio anticipatamente per la risposta,


Roberta

Discussione accorpata: rileggi attentamente l'art. 2h del Regolamento! Admin ariosto
ciccionicolosi - Mer 17 Giu 2015, 12:21
Oggetto:

Di particolare, visto che ha quasi sei anni, penso solo il kit distribuzione: cinghia, cuscinetto, pompa dell'acqua e liquido. Poi farei controllare anche dischi e braccetti. Ma queste sono cose che un meccanico serio controlla automaticamente ad ogni tagliando. Almeno, il mio lo fa! E mi ha gia fatto capire che il tagliando dei 120000 km sarà una mazzata Risata.
mapo - Mer 1 Lug 2015, 12:55
Oggetto:

100€ pastiglie freni anteriori....!!!!
max1969a - Mer 1 Lug 2015, 17:31
Oggetto:

le hai messe d'oro....... Pollice verso
ciccionicolosi - Mer 1 Lug 2015, 18:01
Oggetto:

Prezzo da Concessionaria!!!
max1969a - Mer 1 Lug 2015, 18:52
Oggetto:

Immagino. 45 euri fai da me nella punto, e non ho preso quelle da meno.
spina - Mer 1 Lug 2015, 19:10
Oggetto:

ehm... comprate on-line quelle per la mia classe C: 62 € e sono le Bosch! Occhiolino
max1969a - Mer 1 Lug 2015, 20:51
Oggetto:

Con un minimo di manualità tagliandi e freni fai da me. ......da anni ormai. Spina stessa cifra pagata da un amico per il suo classe c, montate da me. Mb gli aveva chiesto 170 euro Spazientito
bopher - Gio 30 Lug 2015, 07:57
Oggetto:

Tagliando 185.000km + ricarica condizionatore 300 €urozzi Spazientito
Mick_Doohan - Mar 18 Ago 2015, 14:34
Oggetto:

qualcuno ha cambiato l'olio cambio? Se sì, a che chilometraggio? Sto facendo la lista della spesa per il self tagliando dei centomila.
markus - Mer 19 Ago 2015, 00:39
Oggetto:

L'olio del cambio , su questo tipo di auto , dura una "vita"!
L'importante è controllare che stia al giusto livello.
grandeporcello - Gio 20 Ago 2015, 11:09
Oggetto:

Io pensavo di cambiarlo quando farò sostituzione della frizione. E' buona cosa o conviene lasciare quello vecchio?
markus - Gio 20 Ago 2015, 22:34
Oggetto:

Ciao Grandeporcello,
il blocco frizione è allineato (attaccato) al blocco del cambio. Per tirare giù la frizione bisogna smontare prima il cambio. Visto il tuo kilometraggio penso che il meccanico ti consiglierà di sostituirlo!!!

P.S.
Come già saprai, i due blocchi sono separati da cuscinetti paraolio; infatti nel primo circola l'olio del motore mentre nel secondo olio per cambio.
maxweld73 - Mer 26 Ago 2015, 17:48
Oggetto:

Scusate ragazzi ho raggiunto i 160.000 con la mia panda 1,2, sono andato in officina a prenotare il tagliando che prevede cambio tutti i filtri, olio, candele , controlllo valvole ed eventuale ripristino, il meccanico mi ha terrorizzato informandomi che prima o poi dovro' tirare giu' la testata perche' il gioco valvole non si puo' ripristinare all' infinito , premetto che la macchina funziona perfettamente, ne sapete qualcosa?
celeron - Mer 26 Ago 2015, 18:23
Oggetto:

Mio suocero è a quasi 220000km percorsi da gennaio 2010 e le valvole son state regolate poche volte ed hanno ancora margine (poi lui il motore lo sfrutta per bene), quelle della versione np sono rinforzate, per cui hanno un consumo molto ridotto rispetto agli ultimi fire €4 non natural power che pare abbiano avuto qualche problemino se trasformati a metano. Secondo me il meccanico ha avuto qualche esperienza con qualche 1.2 trasformato, comunque una volta controllate e regolate saprai per certo se sei vicino o meno al limite.
maxweld73 - Mer 26 Ago 2015, 20:05
Oggetto:

Buono a sapersi, a tagliando eseguito vi sapro' dire ,grazie
Mick_Doohan - Ven 11 Set 2015, 07:57
Oggetto:

Tagliando fatto, per quanto riguarda il cambio ne mancavano 100-150 cl; ho mangiato la foglia quando ho visto che i giunti interni erano leggermente umidi d'olio.

P.S.: come si toglie il supporto posteriore della scatola filtro, ho provato a tirare con delicatezza, ma non ne vuole sapere ...
celeron - Ven 11 Set 2015, 12:23
Oggetto:

Per parte posteriore intendi quella sopra il motore dove si collega il porta filtro?
Se si spulciando online guardando il motore da sopra, nella parte in alto a sinistra si vede una vite a dado che sembra collegata alla scatola, guarda bene la base di appoggio e vedi se ci sono altre viti a fissarlo. Comunque se non è rotto non serve a nulla a staccarlo.
grandeporcello - Sab 12 Set 2015, 19:15
Oggetto:

Tagliando dei 240.000 km

Dal meccanico:
Dischi freno: € 40,00
pastiglie freni originali: € 29,00
guarnizione coperchio valvole: € 10,00
2 silent block anteriori: € 14,00
manodopera (incluso controllo gioco valvole): € 37,00
subtotale: 130,00 €

Da me:
olio motore Shell semisintetico 10W-40: € 15,00
filtri aria(fram), olio(fram) e abitacolo(bosch): € 18,00
candele (denso iridium): € 45,00
subtotale: € 78,00

TOTALE: € 208,00
Mick_Doohan - Mer 16 Set 2015, 09:10
Oggetto:

celeron ha scritto:
Per parte posteriore intendi quella sopra il motore dove si collega il porta filtro?


Esatto devo cambiare le candele e la parte di airbox che va al corpo farfallato dà fastidio per effettuare l'operazione.
Guarderò meglio ...
celeron - Mer 16 Set 2015, 11:28
Oggetto:

Sul Fire le candele sono un pò nascoste, è vero, ma non ti conviene smontare tutta la scatola, ti conviene prendere una chiave lunga snodabile e farle da così.
Ospite - Mer 16 Set 2015, 16:41
Oggetto:

ciccionicolosi ha scritto:
Tagliando dei 100.000 km
km 99670
3 litri di olio Selenia Multipower Gas 5W-40 33,00
Filtro Olio 7,00
Filtro Aria 10,00
Cinghia di distribuzione 23,00
Cuscinetto distribuzione 22,00
Cinghia servizi 18,00
Pompa dell'acqua 42,00
Liquido di raffreddamento 12,00
Revisione Braccio Posteriore DX 60,00
Filtro Antipolline 13,00
Manodopera 120,00
Totale 360,00


Oggi sono passato in fiat a chiedere quando costa approssimativamente il tagliando che dovrò fare tra qualche giorno, 110.000km, mi hanno detto circa 600-700 euro!! possibile?
ciccionicolosi - Gio 17 Set 2015, 08:26
Oggetto:

Ad una amica mia, in concessionaria le hanno chiesto 350,00 euro solo per la sostituzione del kit cinghia di distribuzione (cinghia di distribuzione, cuscinetto, Pompa dell'acqua, Paraflu Up, cinghia servizi e manodopera). Quindi...
Ospite - Gio 17 Set 2015, 10:12
Oggetto:

ciccionicolosi ha scritto:
Ad una amica mia, in concessionaria le hanno chiesto 350,00 euro solo per la sostituzione del kit cinghia di distribuzione (cinghia di distribuzione, cuscinetto, Pompa dell'acqua, Paraflu Up, cinghia servizi e manodopera). Quindi...


Scusami, il conteggio che hai riportato tu , pari a € 360, dove ?
hulule - Gio 17 Set 2015, 10:28
Oggetto:

Se può essere utile a pag. 144 di questo forum ho messo il dettaglio dei costi del tagliando a 80.000 km comprendente anche il rifacimento della distribuzione (l'auto ha 6 anni) e la sostituzione di candele e pastiglie freni anteriori; il kit distribuzione più tutti i relativi accessori costa circa 280 euro, a cui va aggiunto il costo della manodopera. Il tutto effettuato presso la rete ufficiale FIAT a Bologna.
ciccionicolosi - Gio 17 Set 2015, 11:28
Oggetto:

x doublegio:
Ad Acireale presso officina generica. La stessa alla quale mi rivolgo da 18 anni.
mapo - Gio 1 Ott 2015, 22:48
Oggetto:

E' giunta l'ora di mandare a quel paese l'assistenza fiat!!!
dopo una prima batteria (di fabbrica) schiantata 8 giorni dopo lo scadere della garanzia, anche la seconda batteria (originale fiat) è schiantata due mesi dopo lo scadere della sua garanzia!
almeno come kilometraggio è durata il doppio (40.000 km)
ma sarà possibile??
giogio - Ven 2 Ott 2015, 08:14
Oggetto:

Sappiamo tutti che la qualità del Costruttore alle volte ci fa sospirare, ma hai considerato che il tuo impianto elettrico possa essere un po nevrotico? Sorriso
Pandoro - Sab 3 Ott 2015, 09:22
Oggetto:

e pensare che la mia batteria di primo equipaggiamento ha 8 anni! Smack!

La durata dipende, secondo me, se gli dai modo di ricaricarsi. Occhiolino
mapo - Lun 5 Ott 2015, 23:01
Oggetto:

ho pensato che potessero esserci problemi elòettrici.....ma la prima batteria è durata 20k km la seconda 40k km ma sempre schiantata entro un mese dopo i due anni.....
le due batterie si sono interrotte all'improvviso....senza problemi fino alla penultima accensione....
purtroppo stavolta ho pagato l'originale al prezzo di concorrenza e ci sono ricascato...fra due anni ne riparliamo!
Mick_Doohan - Mar 6 Ott 2015, 11:34
Oggetto:

Sono costruite appositamente per rompersi a scadenza della garanzia.

Me lo ha detto un mio ex titolare, che lavorava per una nota marca di batterie.
Pandoro - Mer 7 Ott 2015, 09:40
Oggetto:

hanno inserito nelle batterie un orologio/calendario che ne scandisce il tempo vita? Nella mia batteria, se esiste, si è inceppato... Risata a crepapelle
Leggende metropolitane Basito
celeron - Mer 7 Ott 2015, 12:46
Oggetto:

Le batterie sono completamente imprevedibili: sulla panda np 1.2 di mio suocero dopo 1 anno e mezzo è morta all'improvviso, ora dopo 4 anni ha ancora la seconda batteria (da contare che percorre circa 40000 km l'anno,adesso ne ha oltre 220000 di chilom