metanoauto.com

Fiat Panda II Natural Power » Panda 1,2 NP on the road


Ospite - Mer 17 Gen 2007, 10:00
Oggetto: Panda 1,2 NP on the road

Qualcuno ha provato a caricare una mountain bike (ovviamente smontando la ruota anteriore) nella Panda? Bisogna per forza sdraiarla o si può caricarla in posizione verticale?
In alternativa qualcuno ha le misure del bagagliaio con i sedili abbattuti?

grazie
Andrea
Ospite - Mer 17 Gen 2007, 17:56
Oggetto:

A naso ti dico che non chiuderai mai il baule !!
Io ho una UNO ultima serie e la mountai entra sdraiata x miracolo centimetrico...
Boh...aspettiamo uno che lo sappia sicuro...
saluti
ak - Mer 17 Gen 2007, 19:38
Oggetto:

Trovi le foto del baule in galleria immagini Idea

imho una mountain bike potrebbe anche starci, visto che nella Uno con 2 bombole dietro lo schienale ci facevo stare la bici da corsa, ovviamente smontando le ruote e appaiandole accanto al telaio.
Il punto critico erano i pedali, che non si possono smontare e che andavano orientati in maniera opportuna per poter chiudere il portellone.
Ospite - Ven 19 Gen 2007, 11:39
Oggetto:

la bici secondo me no, a meno che abbassi i sedili posteriori.. allora in quel caso va tranquillo che ci sta...
Ospite - Ven 19 Gen 2007, 11:41
Oggetto:

Inno ha scritto:
la bici secondo me no, a meno che abbassi i sedili posteriori.. allora in quel caso va tranquillo che ci sta...


beh ma allora mi sono spiegato male, davo per scontato l'abbattimento dei sedili posteriori, diciamo che la userei in modalità 2 posti...e alla mountain bike vorrei smontare solo la ruota anteriore (20'')
Ospite - Mer 24 Gen 2007, 11:52
Oggetto:

Salve a tutti
dal 18 gennaio possiedo una panda Natural Power.
A parte il libretto delle istruzioni dell'impianto a metano in tedesco è una bomba. Per ora con 7,40 euro di metano ho percorso 225 km e non si è ancora fermata. Unico neo: sembra di non avere ammortizzatori e dopo dieci minuti di percorrenza vedi che tutto intorno ti balla.
I suoi ammortizzatori sono le gomme.
E chiedo a Voi possessori e non della Panda: E' PROPRIO COSì O MI VADO AD INCAZZARE CON LA FIAT????
Salutoni
Ospite - Mer 24 Gen 2007, 12:31
Oggetto:

Da quel che sò su 4R di Febbraio dovrebbe esserci la prova della Panda Panda, qualche mi sà dare conferm a??
Ospite - Gio 25 Gen 2007, 18:17
Oggetto:

Prova su quattroruote di febbraio della panda natural power:
Prestazioni rilevate:

V.Max: Benz 142.5 Met 136.6
0-100: benz 17.8 met 20.6
1 km da fermo: benz 36.2 met 40.3
1 km da 70km/h in IV : benz 34.3 met 35.5
massa vettura in prova : 1191 Kg
Consumo medio(l/100km): benz 7.2 met 4.2
Ospite - Gio 25 Gen 2007, 19:16
Oggetto:

liberty1258 ha scritto:
Prova su quattroruote di febbraio della panda natural power:
Prestazioni rilevate:

V.Max: Benz 142.5 Met 136.6
0-100: benz 17.8 met 20.6
1 km da fermo: benz 36.2 met 40.3
1 km da 70km/h in IV : benz 34.3 met 35.5
massa vettura in prova : 1191 Kg
Consumo medio(l/100km): benz 7.2 met 4.2




Oggi ho cercato 4R, m non son riuscito a trovarlo. Perplesso Perplesso

Mi sai dire qlcaltro??
Ospite - Ven 26 Gen 2007, 00:32
Oggetto:

a mezzogiorno dovrebbe esser pronta... vediam come sarà la mia prima auto... in questi giorni però l' emozione s'è persa..
comunque, quattroruote con i suoi test, ha dimostrato che la panda a metano va proprio piano... 136 km/h sono pochi... non prendi neanche la multa in autostrada.... speravo in qualcosina di più..
comunque, si può modificare il terminale di scarico?... per avere più potenza..
kanzler68 - Ven 26 Gen 2007, 07:58
Oggetto:

starboy ha scritto:

Quanto costa mettere un impianto GPL su una Panda 1.2?


Sbalordito Neanche da chiedere su un sito che si chiama metanoauto.com Ghigno diabolico Ghigno
In ogni caso questo discorso è OT! nonchè Spam! Ghigno
kanzler68 - Ven 26 Gen 2007, 08:07
Oggetto:

Inno ha scritto:

comunque, quattroruote con i suoi test, ha dimostrato che la panda a metano va proprio piano... 136 km/h sono pochi... non prendi neanche la multa in autostrada.... speravo in qualcosina di più..


La velocità rilevata da 4ruote è quella effettiva, misurata con l'apposita strumentazione. In generale queste prestazioni dipendono da diversi valori, da non dimenticare le condizioni ambientali esterne..ecc ecc Occhiolino

Inno ha scritto:

comunque, si può modificare il terminale di scarico?... per avere più potenza..


Sbalordito Sbalordito Sbalordito Ma che ci devi fare con sta Panda, la 24 ore di Le Mans??? Sbalordito Ghigno diabolico
Scherzi a parte, se ti compravi una bella 100 HP non avevi questi problemi Ghigno ma poi visto che la benzina costa e il 1.4 "ciuccia" vedo già la domanda: "Ragazzi come va la 100 HP a metano?!" Ghigno
Scherzi a parte, cosa pensi di guadagnare modificando lo scarico di un auto? Di sicuro cambiando uno scarico la Panda Panda non arriva a 170 km/h in un colpo solo Sbalordito Spazientito
E poi se leggi verso l'inizio del topic un utente aveva postato gli slogan della campagna Fiat "7 vizi per 7 panda" il titolo mi pare, riferito ai 7 vizi capitali.

La 100 HP era giustamente "l'ira" Ghigno diabolico Pollice su ma la Panda Panda era "l'avarizia" Ghigno Ghigno Pollice su quindi...

Ciao! Ghigno
Ospite - Ven 26 Gen 2007, 09:20
Oggetto:

liberty1258 ha scritto:
Giampi76 ha scritto:
liberty1258 ha scritto:
Prova su quattroruote di febbraio della panda natural power:
Prestazioni rilevate:

V.Max: Benz 142.5 Met 136.6
0-100: benz 17.8 met 20.6
1 km da fermo: benz 36.2 met 40.3
1 km da 70km/h in IV : benz 34.3 met 35.5
massa vettura in prova : 1191 Kg
Consumo medio(l/100km): benz 7.2 met 4.2




Oggi ho cercato 4R, m non son riuscito a trovarlo. Perplesso Perplesso

Mi sai dire qlcaltro??


dimmi il tuo indirizzo mail e ti invio le scansioni dell'articolo
il mio ind. è (rimosso) Admin


puoi mandarlo anche a me pliiiis ? Ghigno

grazie mille Figo!
Ospite - Ven 26 Gen 2007, 10:20
Oggetto:

ma con una panda a 160KM/h voi ci andreste??? IO NO!

Io credo che se si è interessati ad una macchina sprintosa e che corre si debba scegliere un'auto diversa! Neanche la Multipla mi sembra l'auto giusta Spazientito
Ospite - Ven 26 Gen 2007, 16:18
Oggetto:

piuttosto in quattroruote c'era una breve prova comparativa con la C3 a metano.

bè la c3 consuma meno (nonostante sia un 1.4 e abbia prestazioni migliori) sia a benzina che a metano

il peso della panda "pesa" Spazientito
kanzler68 - Ven 26 Gen 2007, 16:31
Oggetto:

Benster ha scritto:

il peso della panda "pesa" Spazientito


E pensa che qualcuno qui nel forum ci vuole aggiungere ancora bombole... Sbalordito Occhiolino
grandeporcello - Ven 26 Gen 2007, 19:12
Oggetto:

Benster ha scritto:
piuttosto in quattroruote c'era una breve prova comparativa con la C3 a metano.

bè la c3 consuma meno (nonostante sia un 1.4 e abbia prestazioni migliori) sia a benzina che a metano

il peso della panda "pesa" Spazientito


Gentilmente puoi riportare le differenze di consumo tra panda e C3? Giusto per capire se sono differenze sostanziose o meno
Ospite - Ven 26 Gen 2007, 19:31
Oggetto:

UFFICIALMENTE OGGI SONO ENTRATO NEL CLUB DEI METANISTI... LA PANDA N/P E' MIA!!!! Ho già fatto 4 km, e devo dire che mi son trovato subito bene...
Il metano non fa molto rumore, seppure fossi senza autoradio... Più o meno mi han detto che ci sono 5 kg nel serbatoio per il metano, mentre per la benza era a rosso e ci ho fatto 8 litri...
Ho fatto solo 4 km...
Vi farò sapere. Per ora sono entusiasta... l' unica cosa che manca, è il contagiri, il trip computer, ma per il resto, va bene.
Buona fortuna a me
Ospite - Ven 26 Gen 2007, 19:50
Oggetto:

Inno ha scritto:

Buona fortuna a me


in bocca al lupo e complimenti

f
Ospite - Ven 26 Gen 2007, 20:45
Oggetto:

liberty1258 ha scritto:
Giampi76 ha scritto:
liberty1258 ha scritto:
Prova su quattroruote di febbraio della panda natural power:
Prestazioni rilevate:

V.Max: Benz 142.5 Met 136.6
0-100: benz 17.8 met 20.6
1 km da fermo: benz 36.2 met 40.3
1 km da 70km/h in IV : benz 34.3 met 35.5
massa vettura in prova : 1191 Kg
Consumo medio(l/100km): benz 7.2 met 4.2




Oggi ho cercato 4R, m non son riuscito a trovarlo. Perplesso Perplesso

Mi sai dire qlcaltro??


dimmi il tuo indirizzo mail e ti invio le scansioni dell'articolo
il mio ind. è (rimosso) Admin






Grazie Pollice su Pollice su
Ospite - Sab 27 Gen 2007, 10:49
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Benster ha scritto:
piuttosto in quattroruote c'era una breve prova comparativa con la C3 a metano.

bè la c3 consuma meno (nonostante sia un 1.4 e abbia prestazioni migliori) sia a benzina che a metano

il peso della panda "pesa" Spazientito


Gentilmente puoi riportare le differenze di consumo tra panda e C3? Giusto per capire se sono differenze sostanziose o meno


percorso misto extraurbano: vairano-autostrada fino a piacenza-valtrebbia-passo penice-varzi-voghera-pavia-vairano per totali 222 Km
tempo impiegato circa 4h e 15' in tutti i casi
panda benz 13,8 km/l gnc 23,6 km/kg
c3 benz 16,7 km/l gnc 25,0 km/kg

visto il tipo di strada con autostrada e montagna direi che la differenza di coppia si fa sentire parecchio, curiosamente è mostruosamente superiore la differenza a benzina, quasi 3 km/lt, 21% in più, rispetto al metano 1,4 km/kg, 6%

f
Ospite - Sab 27 Gen 2007, 13:50
Oggetto:

oggi ho fatto il mio primo rifornimento a Suisio... con me c' erano altre 2 zafira... magari qualcuno di voi?...

comunque, è successo un problema.... a far rifornimento l' addetto ha messo una pompa, che è letteralmente saltata via, con grande mio spavento... che botta che ha dato.. cosi ha messo un' altra pompa... senza darmi troppe spiegazioni.
qualcuno sa dirmi cosa è successo?
Ospite - Sab 27 Gen 2007, 14:21
Oggetto:

Ciao, stò aspettando anch'io la consegna della panda.
Il problema del rifornimento credi che sia stato solo della tua auto, oppure alla consegna conviene far controllare le bonbole e la centralina.
Ciao e grazie.
Ospite - Sab 27 Gen 2007, 19:20
Oggetto:

non lo so...
le bombole erano aperte e tutto era apposto, perchè già c' era metano dentro e andava a metano... Le uniche spiegazioni che ho trovato qui dentro, deduco che potrebbe esser causato:
-Da un attacco sbagliato della pompa
-Dal fatto che faceva molto freddo oggi, e il metano era diventato più denso...
Ospite - Sab 27 Gen 2007, 23:54
Oggetto:

inno ha scritto:
comunque, è successo un problema.... a far rifornimento l' addetto ha messo una pompa, che è letteralmente saltata via, con grande mio spavento... che botta che ha dato.. cosi ha messo un' altra pompa... senza darmi troppe spiegazioni.
qualcuno sa dirmi cosa è successo?


SEMPLICE..... Ghigno Occhiolino Sbalordito Arrabbiato

Il pi..a che ha attaccatto ha ATTACCATO male (e non me lo spiego, perchè NON ho mai visto che l'attacco lo inseriscano MALE..... Sbalordito Sbalordito Sbalordito )
e o non ha girato la valvola manuale sopra il mandrino,
oppure se non l'ha (la valvola manuale)
NON gli ha fatto fare l'aggancio BENE
(e non capisco ancora come possa averlo fatto male..... Occhiolino Sbalordito Sbalordito Perplesso Pollice verso )

L'aver visto passare il tubo ASSIEME al mandrino a pochi centimetri dal naso, o altre NOBILI parti (il viso, il torace etc.etc.)
lo ha fatto rinsavire e gli ha fatto attaccare la seconda pompa bene Pollice su Occhiolino

inno ha scritto:
... Le uniche spiegazioni che ho trovato qui dentro, deduco che potrebbe esser causato:
-Da un attacco sbagliato della pompa
-Dal fatto che faceva molto freddo oggi, e il metano era diventato più denso...


EHM,
"inno" CALMA e GESSO, l'unico attacco sbagliato è l'aggancio che l'addetto ti ha fatto alla prima POMPA
perchè se ha un mandrino difettoso,
E LO USA a discapito della sicurezza,
è passibile di denuncia
UNA frusta impazzita a 150-216 bar di pressione SFIGURA Tyson,
se lo prende in faccia,
figurati noialtri..... Occhiolino Perplesso Sbalordito Pollice verso

Per il FREDDO, io ho caricato (ANNI FA') a -5° C, con 30 kili di metano, sulla Multipla, OGGI in Emilia siamo arrivati a -1° oppure 0°C, non credo che a Bergamo, siate a -30° C e comunque non credo proprio che centri...... Occhiolino Sbalordito Ghigno Figo!

INCURIA e APPROSSIMAZIONE dell'addetto, credi a me..... Occhiolino Sbalordito Pollice su

Puntualizzescion Occhiolino Figo! Sbalordito Pollice su
Ospite - Dom 28 Gen 2007, 00:53
Oggetto:

grazie... allora era colpa dell' addetto?.... ecco perchè ha tagliato corto, sul fatto che si era staccata la pompa...
comunque, mi spieghi cosa è il Mandrino?... Dal nome mi viene il mente il Mandrillo, l' animale, ma Mandrino non so cosa sia.
Ospite - Dom 28 Gen 2007, 11:41
Oggetto:

Attenzione per gli interessati : sull'ultimo numero di Quattroruote, c'è la prova della Panda NP!!!
Risata Sorpreso Figo! come dice ciccio : salutescion Pollice su Pollice su
Spero di non essere in ritardo!!! Figuraccia Figuraccia
Ospite - Dom 28 Gen 2007, 22:34
Oggetto:

Inno ha scritto:
oggi ho fatto il mio primo rifornimento a Suisio... con me c' erano altre 2 zafira... magari qualcuno di voi?...


Se ti capita di passare a fare rifornimento a Suisio fammi sapere, prendi la rivierasca ed arrivi a Calusco.
Ti offro una birretta!

ciao ciao
Ospite - Lun 29 Gen 2007, 00:27
Oggetto:

Accetterei l' offerta più che volentieri, ma mi dispiace deluderti. Sono astemio... comunque, conosco Calusco, l' attuale Parroco di Calusco è stato fino ad Ottobre parroco di Presezzo.. comunque, stiamo andando Off-Topic. Anche tu hai un Panda N/P?...
Ospite - Lun 29 Gen 2007, 12:22
Oggetto:

infatti la cosa che mi sorprende maggiormente è la silenziosità del motore...
anche agli altri possessori di panda è cosi?..
Per non parlare del servosterzo city, che sembra di girare il volante di un videogioco per quanto è leggero.
Ospite - Lun 29 Gen 2007, 12:53
Oggetto:

vero molto silenzioso il motore...e il city fa sembrare un giocattolo il volante Risata
però lasciando il motore al minimo ed uscendo dall'abitacolo...non è più così silenzioso...fa una specie di brusio! niente di allarmante...però è un rumorino costante...boh Perplesso

buona panda Ghigno
kanzler68 - Lun 29 Gen 2007, 14:11
Oggetto:

Andoral ha scritto:

però lasciando il motore al minimo ed uscendo dall'abitacolo...non è più così silenzioso...fa una specie di brusio! niente di allarmante...però è un rumorino costante...boh Perplesso


Potrei ipotizzare che il "brusio" al quale ti riferisci altro non è che il ticchettio degli iniettori a metano... Occhiolino

Ciao! Ghigno
Ospite - Lun 29 Gen 2007, 15:01
Oggetto:

Ho appena letto l'rticolo su 4ruote...ma allora sta panda tiene o no sul bagnato? Dicevano che ballava..chi la sta usando può darmi la sua opinione? Dalle mie parti quando comincia a piovere non si ferma più...
Una domanda sul bollo, perché non ci capisco proprio più niente: se NON rottamo, l'esenzione per tre anni c'è lo stesso?
Grazie per la pazienza! Figuraccia
Ospite - Lun 29 Gen 2007, 20:34
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
Andoral ha scritto:

però lasciando il motore al minimo ed uscendo dall'abitacolo...non è più così silenzioso...fa una specie di brusio! niente di allarmante...però è un rumorino costante...boh Perplesso


Potrei ipotizzare che il "brusio" al quale ti riferisci altro non è che il ticchettio degli iniettori a metano... Occhiolino

Ciao! Ghigno



è' comunque un rumore leggero, per niente fastidioso. Niente a che vedere col Diesel Multijet che ho sull' Opel Agila. (fa un casino)
Ospite - Lun 29 Gen 2007, 21:36
Oggetto:

Risata ciao sono un nuovo utente anch'io ho acquistato la panda natural power si e' staccata la lettera L della scritta natural cosa devo fare ? l'incollo io o vado dal concessionario?
Ospite - Lun 29 Gen 2007, 23:30
Oggetto:

enzometano ha scritto:
Risata ciao sono un nuovo utente anch'io ho acquistato la panda natural power si e' staccata la lettera L della scritta natural cosa devo fare ? l'incollo io o vado dal concessionario?


ciao e benvenuto!
beh se il concessionario non dista più di 4-5 km vacci...così magari per scusarsi ti regala pure qualche gadget fiat firmato lapo (visto che l'abbiamo tanto nominato Occhiolino )

scherzi a parte...se sei comodo facci un salto Ghigno
Ospite - Lun 29 Gen 2007, 23:33
Oggetto:

Inno ha scritto:
kanzler68 ha scritto:
Andoral ha scritto:

però lasciando il motore al minimo ed uscendo dall'abitacolo...non è più così silenzioso...fa una specie di brusio! niente di allarmante...però è un rumorino costante...boh Perplesso


Potrei ipotizzare che il "brusio" al quale ti riferisci altro non è che il ticchettio degli iniettori a metano... Occhiolino

Ciao! Ghigno



è' comunque un rumore leggero, per niente fastidioso. Niente a che vedere col Diesel Multijet che ho sull' Opel Agila. (fa un casino)


certo...la mia era solo una constatazione Ghigno
solo che non sentendolo su un paio di punto NP mi domandavo cosa potesse essere Occhiolino

magari mi viene il matto e uno dei prossimi giorni lo registro così i pezzi grossi del sito potranno fare un'attenta analisi uditiva e darci un'opinione Ghigno Ghigno Ghigno
Ospite - Lun 29 Gen 2007, 23:57
Oggetto:

enzometano ha scritto:
ciao sono un nuovo utente anch'io ho acquistato la panda natural power si e' staccata la lettera L della scritta natural cosa devo fare ? l'incollo io o vado dal concessionario?


SCHERZI???? Ghigno Occhiolino Sbalordito

Hai ottenuto la Prima,
Panda Natura Power, come nel FORUM c'è già la
Punto Natura Power,
di Dotto67, Dotto che dir si voglia..... Occhiolino Sbalordito Pollice su

IO la lascierei così com'è (tanto si stacca con niente..... Occhiolino )

Invidiescion Occhiolino Sbalordito Pollice su
Ospite - Mar 30 Gen 2007, 11:15
Oggetto:

heiii baldi giovani se vi interessa c'e la prova della panda natural power
su quattro ruote di questo mese Risata Ghigno Risata a crepapelle Sorriso
Ospite - Mar 30 Gen 2007, 21:02
Oggetto:

ma su quello di febbraio o quello di gennaio? Perplesso
Ospite - Mar 30 Gen 2007, 22:07
Oggetto:

di febbraio...
Ospite - Mer 31 Gen 2007, 11:16
Oggetto:

enzometano ha scritto:
Risata ciao sono un nuovo utente anch'io ho acquistato la panda natural power si e' staccata la lettera L della scritta natural cosa devo fare ? l'incollo io o vado dal concessionario?


..che tradotto in italiano è FORZA DELLA NATURA!

Scherzo, ovviamente. NON usare nessuna colla e vai dal concessionario
o meglio ancora da un carrozziere che ha i prodotti giusti senza danneggiare il colore.

ciao, Luca
Ospite - Mer 31 Gen 2007, 18:32
Oggetto:

aldimeo ha scritto:
alfred ha scritto:
ah.. dimenticavo...

manca anche la predisposizione autoradio.

Qualcuno dei possessori potrebbe controllare?

Grazie.


Dunque: la mia ha solo il pack class, ed è così fatta:
chiusura con telecomando (3 tasti: apri, chiudi e solo portellone);
c'è la predisposizione autoradio con 6 altoparlanti;
sinceramente del pretensionatore non mi sono accertato, la usa mia moglie;
non so cosa sia la maniglia attiva, so che quando la macchina è aperta si apre, se è chiusa si usa il tasto sul telecomando;
i sedili dietro ho letto su 4ruote che non scorrono perché c'è la bombola sotto.
Piuttosto vorrei chiedere ai metanisti di lungo corso se è necessario viaggiare ogni tanto per un po' a benzina come devo fare con la mia Punto a GPL; sul libretto di istruzioni non c'è scritto, dice che è nata per andare a metano, però preferirei sentire la vostra opinione. Grazie



Non dimenticare che queste auto in origine sono progettate per andare a benzina, perciò io per esempio ogni pieno o due di metano, mi faccio qualche chilometro a Benzina, considerando che tra l'altro nel serbatoio la benzina non deve invecchiare, Pollice su Pollice su
ciao e buon metano
kanzler68 - Gio 1 Feb 2007, 07:58
Oggetto:

aldimeo ha scritto:
Piuttosto vorrei chiedere ai metanisti di lungo corso se è necessario viaggiare ogni tanto per un po' a benzina come devo fare con la mia Punto a GPL; sul libretto di istruzioni non c'è scritto, dice che è nata per andare a metano, però preferirei sentire la vostra opinione. Grazie


Ciao, ti suggerisco di leggere questo post nella sezione manutenzione che tratta della benzina da tenere nel serbatoio, dei km da percorrere ecc ecc

Ciao! Ghigno
Ospite - Ven 2 Feb 2007, 02:00
Oggetto:

la capacità di carico del solo bagagliaio posteriore è di circa 200 litri
Ospite - Dom 4 Feb 2007, 03:45
Oggetto:

la panda è la panda... inimitabile...
spina - Dom 4 Feb 2007, 08:09
Oggetto:

Inno ha scritto:
la panda è la panda... inimitabile...

cacchio Inno ne sei proprio innamorato! Risata a crepapelle Risata a crepapelle
ariosto - Dom 4 Feb 2007, 09:41
Oggetto:

Inno ha scritto:
la panda è la panda... inimitabile...


In Cina l'hanno gia' imitata...
grandeporcello - Dom 4 Feb 2007, 12:04
Oggetto:

So che costa 4000 €,quasi quasi la compro... Risata
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 08:58
Oggetto:

panda NP rossa...dal 25 gennaio
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 10:12
Oggetto:

si si imitare l'hanno imitata, però poi vai a vederla da vicino ...... un pò come i vari mega suv che arrivano dalla cina, delle ciofeche che fanno emissioni da schifo rifinite malissimo, poso potenti e poco sicure ....


per il discorso bomole della panda anche io le ho trovate chiuse, dopo aver aperto i rubinetti, avevo un quasi pieno di 10kg di metano, commutato e via a risparmiar. A parte quello non ho avuto altri problemi
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 12:31
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Panda NP Celeste settimo cielo... in arrivo tra 40/50 giorni, speriamo prima!!!

Inno se riesci, perchè non cambi il tuo primo post e lo fai diventare un sondaggio? Almeno ci contiamo in automatico Occhiolino


non so come devo fare.. ho paura di far pasticci... comunque, adesso magari provo, però non garantisco nulla sul risultato.
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 12:48
Oggetto:

un sondaggio senza molto senso...
che possiedono 2 panda dopo 1 mese dall'uscita in commercio si contano con le dita di na mano....
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 12:57
Oggetto:

e quindi come potrei formulare la domanda?.. si accettano suggerimenti... Ghigno
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 13:22
Oggetto:

Inno ha scritto:
e quindi come potrei formulare la domanda?.. si accettano suggerimenti... Ghigno


Un sondaggio come quello attuale tira fuori solo il numero di panda NP complessivamente acquistate e in arrivo.
E se lo si arricchisse di informazioni del tipo "tempo" + "spazio"?
Mi spiego meglio. Se si riuscisse (ma non sono un esperto di informatica per cui non so se sia fattibile) ad indicare la data o il periodo di effettiva consegna si potrebbe tirar fuori un andamento temporale (magari su base mensile o trimestrale) del numero di panda NP vendute. Se poi ci si aggiunge la info relativa alla provincia o alla regione o anche alla zona (Nord-Centro-Sud Italia) si potrebbe provare a fare una statistica della diffusione di panda NP sul territorio. Ma probabilmente c'è già qualcuno che lo fa (la Fiat Occhiolino ), per cui anche solo contarci puo' bastare!!
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 13:29
Oggetto:

Ghigno Magari questo lo facciamo con excel o con altri sw, non di certo con un sondaggio Occhiolino
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 13:29
Oggetto:

O.T. scusate ma alla fine ad aver la suddetta macchina sotto le chiappette in quanti siamo ?

grasssssie !
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 14:14
Oggetto:

Inno ha scritto:
Facciamo un censimento delle Panda N/P che sono "presenti" nel forum...
Sia chi è già in possesso, sia chi l' ha solo ordinata. Cosi ci rendiamo conto quanto è il fenomeno Panda Panda...


A regà fermate Inno! Risata a crepapelle
...la mia nomina a gran Ciambellano per il 2007 comincia a stare in bilico! Perplesso
Sei un grande! Ti voglio a Calolzio Occhiolino
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 14:34
Oggetto:

il fenomeno panda panda è pazzesco, ogni volta che faccio il pieno ho almeno 2 o tre persone che mi chiedono delucidazioni, futuri compratori entusiasti ancor prima di provarla !

bene bene
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 16:33
Oggetto:

Metano17 ha scritto:
Inno ha scritto:
Facciamo un censimento delle Panda N/P che sono "presenti" nel forum...
Sia chi è già in possesso, sia chi l' ha solo ordinata. Cosi ci rendiamo conto quanto è il fenomeno Panda Panda...


A regà fermate Inno! Risata a crepapelle
...la mia nomina a gran Ciambellano per il 2007 comincia a stare in bilico! Perplesso
Sei un grande! Ti voglio a Calolzio Occhiolino


Risata a crepapelle Ho detto poco fa la stessa cosa! Se mai verro' ad un raduno spero ci sia pure Inno con la pandina Ghigno
Ospite - Lun 5 Feb 2007, 17:30
Oggetto:

fiat panda natural power nera.....ordinata il 28 dicembre-immatricolata il 26-01-07...
Ospite - Gio 8 Feb 2007, 21:22
Oggetto:

Ho ordinato la Panda NP l'8.01, ho letto la prova di 4R e onestamente ci sono ri,asto un pò male sulla tenuta di strada della macchina... Qualcuno che l'ha già, può darmi gentilmente le sue impressioni di guida.
Grazie per le eventuali risposte
Ospite - Ven 9 Feb 2007, 14:28
Oggetto:

se posso dire la mia....i pneumatici firestone montati di serie sulla prova non sono un granchè...io spero che la mia arrivi con i continental e spero che la situazione migliori un pochino con pneumatiic migliori

(ho visto ieri dal concessionario che le altre panda hanno tutti firestone o continental)

i miei hanno una scenic, che verosimilmente può avere un comportamento simile alla panda nella tenuna di strada (auto pesantina, alta, pneumatico strettino con spalla alta: 175-70-14)

e passando dalle michelin energy (che invecchiandosi dopo 2 annetti....diventano ancor più dure) alle bridgstone b330evo la situazione è migliorata molto

per chiarezza: queste bridgestone sono normali gomme da utilitaria,niente di sportivo o costoso, costano meno di michelin e pirelli (e poco di più delle firestone!) con cui ho già fatto 50000 km...ma hanno una tenuta migliore delle michelin che avevo prima
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 02:47
Oggetto:

Ciao a tutti

E' il mio primo msg su questo forum e lo scrivo per chiedervi un parere sul sottosterzo della panda segnalato nella prova su strada di 4ruote.
Infatti sono vicinissimo ad acquistare questa fantastica macchinina però la scarsa tenuta di strada segnalata appunto da 4ruote, soprattutto in situazioni di emergenza, mi sta bloccando un po'.
Mi affido ai vostri suggerimenti e pareri! Occhiolino
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 08:44
Oggetto:

ne più ne meno di tante altre macchine .... solo allarmismi, anche perchè la panda è un utilitaria ed a meno di fare le corse non vedo che problema possa esserci; e poi basta adeguare la guida e ricordarselo........ e non pensare di avere un assetto da pista
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 09:27
Oggetto:

Tutte Stupidate io l'ho guidata è bellissima certo bisogna ricardarsi che non è una macchina da corsa , io non sono un pilota però se si guida normale non avverti nessun sottosterzo .
Quattroruote trova i difetti anche alle Ferrari !!!!!!!!!!!!!!!
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 10:23
Oggetto:

se posso dire la mia....i pneumatici firestone montati di serie sulla prova non sono un granchè...io spero che la mia arrivi con i continental e spero che la situazione migliori un pochino con pneumatici migliori

(ho visto ieri dal concessionario che le altre panda hanno tutti firestone o continental)

i miei hanno una scenic, che verosimilmente può avere un comportamento simile alla panda nella tenuna di strada (auto pesantina, alta, pneumatico strettino con spalla alta: 175-70-14)

e passando dalle michelin energy (che invecchiandosi dopo 2 annetti....diventano ancor più dure) alle bridgstone b330evo la situazione è migliorata molto

per chiarezza: queste bridgestone sono normali gomme da utilitaria,niente di sportivo o costoso, costano meno di michelin e pirelli (e poco di più delle firestone!) con cui ho già fatto 50000 km...ma hanno una tenuta migliore delle michelin che avevo prima
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 11:21
Oggetto:

maxsin72 ha scritto:
Ciao a tutti

E' il mio primo msg su questo forum e lo scrivo per chiedervi un parere sul sottosterzo della panda segnalato nella prova su strada di 4ruote.
Infatti sono vicinissimo ad acquistare questa fantastica macchinina però la scarsa tenuta di strada segnalata appunto da 4ruote, soprattutto in situazioni di emergenza, mi sta bloccando un po'.
Mi affido ai vostri suggerimenti e pareri! Occhiolino

Vedrai che la tenuta del portafogli al rifonimento ti sblocca.....
Ciao Andrea Sorriso
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 11:42
Oggetto:

La panda ha una buona tenuta di strada, però ovviamente essendo una auto con baricentro alto, tende ad andare verso l' esterno nelle curve prese ad una certa velocità; parlo di curve fatte a più di 100 all' ora.. quindi è un comportamento al limite della tenuta.
anzi, ho anche la Agila e devo dire che la Panda tiene enormementi di più rispetto all' Opel. Certo non è paragonabile a una ferrari, a una Mini, in fatto di tenuta, però vedrai che ti troverai bene.
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 13:55
Oggetto:

maxsin72 ha scritto:
Ciao a tutti

E' il mio primo msg su questo forum e lo scrivo per chiedervi un parere sul sottosterzo della panda segnalato nella prova su strada di 4ruote.
Infatti sono vicinissimo ad acquistare questa fantastica macchinina però la scarsa tenuta di strada segnalata appunto da 4ruote, soprattutto in situazioni di emergenza, mi sta bloccando un po'.
Mi affido ai vostri suggerimenti e pareri! Occhiolino


Senti, ieri sera ci siamo incontrati con mia moglie ognuno con la sua macchina, io Punto 75 con gomme invernali, lei Panda NP presa da 15 giorni. Lei all'inizio si lamentava del ritorno dello sterzo in curva un po' da controllare. Ti dico che ieri sera le stavo dietro a fatica e in curva sembrava attaccata all'asfalto (strada extraurbana, velocità fra i 70 e i 90 km/h, in rettilineo anche oltre i 100). Dice che in curva deve scalare... E ti credo! Vai tranquillo, certo la panda è una city-car, non ti puoi aspettare prestazioni da coupé, però con 8 euro lei ci ha fatto 260 km...
dekart - Sab 10 Feb 2007, 14:00
Oggetto:

Rispetto alle panda a benzina o gasolio,dovrebbe avere una stabilita' maggiore,dato che le bombole,unico componente del'impianto a metano di un certo peso,sono posizionate nelle migliori posizioni possibili per abbassare il baricentro.E cioè in basso sotto il pianale, e la piu' grande addirittura sotto il tunnel centrale,meglio di così ....
Questa è fisica elementare,altro che quattroruote Pollice su
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 14:14
Oggetto:

dekart ha scritto:
Rispetto alle panda a benzina o gasolio,dovrebbe avere una stabilita' maggiore,dato che le bombole,unico componente del'impianto a metano di un certo peso,sono posizionate nelle migliori posizioni possibili per abbassare il baricentro.E cioè in basso sotto il pianale, e la piu' grande addirittura sotto il tunnel centrale,meglio di così ....
Questa è fisica elementare,altro che quattroruote Pollice su


Quotone... stessa cosa per la mia Zafi che paragonata alla versione a puzzolio che avevo provato sembra un Go-Kart Sbalordito Sbalordito Sbalordito
kanzler68 - Sab 10 Feb 2007, 14:23
Oggetto:

E poi nelle situazioni di emergenza c'è l'ABS Pollice su
Un assetto rigido conta fino a un certo punto, una volta raggiunto il limite fisico di tenuta di una gomma un auto come la panda va in sottosterzo e punto. Stesso discorso per le altre utilitarie sia chiaro...e per chi va in montagna: pensate che i BMW o i Mercedes se la cavino così bene?? Essendo appassionato sciatore ne vedo di tutti i colori...e quante volte sono sceso ad aiutare persone a spingere auto con trazione posteriore Ghigno
La Panda dal punto di vista della tenuta va bene così credetemi...e come già detto sopra le bombole in basso altro non fanno che aumentare la tenuta Pollice su
Se vogliamo una tenuta "come si deve" compriamoci una bella trazione integrale, che so magari una impreza STI Ghigno e lì si non ci saranno problemi... Pollice su
Dar da bere a 280 cv però... Spazientito altro che 260 km con 8 euro Sbalordito

Ciao e W la Panda NP Ghigno Pollice su
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 14:36
Oggetto:

Grazie a tutti per le risposte Risata !
L'impressione diretta di chi questa auto già la ha e la usa da un po' per me era molto importante.
ariosto - Sab 10 Feb 2007, 15:03
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
E poi nelle situazioni di emergenza c'è l'ABS Pollice su


L'ABS serve solo nelle frenate d'emergenza: per le situazioni d'emergenza servirebbe l'ESP, che sulla Panda NP non si puo' avere... Pollice verso
ptprince - Sab 10 Feb 2007, 16:50
Oggetto:

Noto con piacere che avete aperto una discussione sulla tenuta di strada della Panda NP.
Questo mi da l'opportunità (anche se eventualmente ci sposteremo in una discussione apposita) di confrontarci su quelle che io chiamo "non-prove-su-strada" del mensile Quattroruote.
La mia impressione infatti è che il giudizio sulla Panda NP sia frutto al massimo di un breve giretto sulla vettura, magari in occasione di una caotica presentazione per giornalisti, mentre per arrivare a sentenziare una cosa del genere sarebbe opportuna una prova decisamente più accurata e lungo percorsi che ricalchino l'utilizzo dell'utente finale. Questo naturalmente è il mio sospetto, attendo che la Panda NP arrivi in famiglia (la cosa è imminente) per testarne personalmente le qualità stradali.
Confrontate i due articoli sulla Panda NP comparsi su 4R, sequenzialmente. Vi accorgerete che gli stessi concetti vengono ampliati in modo logorroico e arricchiti con qualche fotogramma. Nulla più.
Voglio però invitare tutti quanti a rileggere la SCANDALOSA prova su strada della Touran Ecofuel. Probabilmente la vettura non è mai stata nemmeno toccata dall'autore, ed infatti si limita a riportare papalmente tutto quanto dichiarato dalla casa, solo in forma "romanzata".
Addirittura viene riferito che il computer di bordo riporta solo i valori di consumo istantaneo di metano al regime minimo. Oltre ad essere questo un dato assolutamente inutile, che coprirebbe di ridicolo il costruttore, si dimostra una plateale fess... ehm, falsa dichiarazione, e lo può dimostrare ogni felice possessore di Touran Ecofuel.
Del resto stessa scarsa attenzione è stata dedicata un po' a tutte le vetture a metano fin'ora prodotte, anche Multipla non è mai stata al centro di una prova su strada completa, almeno pari alle vetture convenzionali (su cui vengono rilevate anche emissioni acustiche, tenuta di strada, consumi etc ed il tutto viene fatto STRUMENTALMENTE). Ci fu una modesta comparazione tra Bipower e Blupower, qualche articoletto striminzito qua e là e solo in epoca più recente un giretto nell'oltrepò pavese con la Natural Power.

In sintesi, non mi fiderei di questi articoletti di circostanza, attenderei (se mai verrà) una prova allineata agli standard delle vetture più commerciali o, ancora meglio, di una diversa testata meno "politicamente schierata" dalla parte di quattroruote (si badi che la partitica qui non c'entra).
Diversamente, per chi comprensibilmente fa della tenuta e della stabilità una condizione sine qua non, inviterei ad una prova personale.
E se Quattroruote è in ascolto, colga costruttivamente e non polemicamente questa critica.
Credo che gli iscritti di questo sito gradirebbero prove strumentali di una Panda NP invece che la continua ostentazione dei giornalisti di 4R della possibilità di provare vetture inavvicinabili per la maggior parte dei suoi lettori.
ariosto - Sab 10 Feb 2007, 17:12
Oggetto:

ptprince ha scritto:
La mia impressione infatti è che il giudizio sulla Panda NP sia frutto al massimo di un breve giretto sulla vettura, magari in occasione di una caotica presentazione per giornalisti, mentre per arrivare a sentenziare una cosa del genere sarebbe opportuna una prova decisamente più accurata e lungo percorsi che ricalchino l'utilizzo dell'utente finale.


La prova pubblicata sul numero di febbraio deriva da ben piu' di un "breve giretto": sono state effettuate tutte le consuete prove in pista (velocita', accelerazione, frenata, ripresa, tenuta di strada) e il consumo medio e' stato ricavato da un giro di circa 220 km. comprendente strade urbane, extraurbane (sia di pianura che di montagna) e un tratto di autostrada.
ptprince - Sab 10 Feb 2007, 17:22
Oggetto:

Scusami, Ariosto, e scusatemi tutti, non mi sono spiegato bene.
Intendo dire testare strumentalmente la vettura, con tutte le sofisticate tecnologie di cui dispone quattroruote.

Esempio.
Mentre la tenuta di strada di numerosissime vetture viene testata misurando l'accelerazione laterale della vettura, quando si è "provata" su strada una vettura a metano ci si è limitati a considerare il maggior peso rispetto alla vettura da cui deriva e la diversa distribuzione di questo sugli assi per ipotizzare un diverso comportamento stradale, mai però dimostrato. Capisci che questo è un test che possiamo fare io e te fuori dal bar, ma da chi ne ha le possibilità tecniche mi aspetterei qualcosina di più "scientifico".

Il circuito di 220 chilometri su cui è stata provata la Panda ha il sapore delle prove di ptprince, peraltro noi sappiamo perfettamente quanto possono essere variegati i risultati di un percorso del genere. La C3 BienergyM condotta da quattroruote ha ottenuto risultati di consumo davvero lusinghieri, così non la pensano proprio tutti gli iscritti a questo sito che la usano tutti i santi giorni, tanto che diversi miei conoscenti pur avendo bisogno di una vettura come la C3 si orienteranno verso la Panda dopo aver letto le recensioni su questo sito.

Le prove basate su impressioni, comprese quelle di ptprince, rischiano di essere smentite strumentalmente ed io non mi sarei mai arrogato la pretesa di riassumere le mie impressioni su Multipla e Touran se non dopo averci percorso molta strada.

Concludendo: chi ci dirà se il sottosterzo percepito dai tester di quattroruote è reale o solo percepito, e soprattutto quanto è differente il comportamento della NP da una Multijet normale e 4x4??? Chi, tra quanti hanno i mezzi per farlo, ci suggerirà la gommatura più adatta?

Tra la prova di 4R e quella di un qualsiasi utente che abia fatto già una decina di pieni, ascolterò sicuramente di più quest'ultimo.
fisico73 - Sab 10 Feb 2007, 18:53
Oggetto:

aldimeo ha scritto:


Senti, ieri sera ci siamo incontrati con mia moglie ognuno con la sua macchina, io Punto 75 con gomme invernali, lei Panda NP presa da 15 giorni. Lei all'inizio si lamentava del ritorno dello sterzo in curva un po' da controllare. Ti dico che ieri sera le stavo dietro a fatica e in curva sembrava attaccata all'asfalto (strada extraurbana, velocità fra i 70 e i 90 km/h, in rettilineo anche oltre i 100). Dice che in curva deve scalare... E ti credo![....]


Kakkio, ma chi hai sposato, una McRae??? RisataRisata
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 20:41
Oggetto:

Non so cosa intendi per McRae, ma devo dire che per mia e sua fortuna ho sposato una che guida veramente bene...
dekart - Sab 10 Feb 2007, 22:23
Oggetto:

Colin Mcrae = famoso pilota rally mondiale Figo!
Ospite - Sab 10 Feb 2007, 22:25
Oggetto:

Mi dispiace io sono rimasto ai tempi di Bettega...
ak - Sab 10 Feb 2007, 23:46
Oggetto:

...il calciatore? (battutaccia) Ghigno ...figurati che per me è vecchio Biasion Risata a crepapelle
ak - Sab 10 Feb 2007, 23:53
Oggetto:

dekart ha scritto:
Rispetto alle panda a benzina o gasolio,dovrebbe avere una stabilita' maggiore,dato che le bombole,unico componente del'impianto a metano di un certo peso,sono posizionate nelle migliori posizioni possibili per abbassare il baricentro.E cioè in basso sotto il pianale, e la piu' grande addirittura sotto il tunnel centrale,meglio di così ....
Questa è fisica elementare,altro che quattroruote Pollice su

Il peso è anche più spostato indietro sull'asse posteriore, di qui un possibile alleggerimento dell'anteriore e un leggero "effetto motoscafo" ci puo' essere, minore pero' che se le bombole fossero nel pianale del baule (più in alto) ed entrambe dietro l'asse posteriore.
Queste differenze nella distribuzioni dei pesi dovrebbero essere compensate dalle sospensioni più dure di cui è dotata (e mi pare che si citi anche questo fattore nell'articolo), anzi, l'indurimento del posteriore dovrebbe favorire la risposta in curva ed evitare proprio l'appoggio sul posteriore e l'alleggerimento dell'anteriore tipico di chi ha un carico nel baule.

Certo che il pandino mica è una coupè sportiva, e che debba richiedere prestazioni particolari in questo senso pare esagerato.
Provate a caricare altre 3 persone è lì si che vedrete la differenza di assetto Idea
ariosto - Dom 11 Feb 2007, 01:58
Oggetto:

ptprince ha scritto:
Mentre la tenuta di strada di numerosissime vetture viene testata misurando l'accelerazione laterale della vettura, quando si è "provata" su strada una vettura a metano ci si è limitati a considerare il maggior peso rispetto alla vettura da cui deriva e la diversa distribuzione di questo sugli assi per ipotizzare un diverso comportamento stradale, mai però dimostrato. Capisci che questo è un test che possiamo fare io e te fuori dal bar, ma da chi ne ha le possibilità tecniche mi aspetterei qualcosina di più "scientifico".


Guarda che hanno misurato tutto in pista, anche l'accelerazione laterale: il massimo possibile e' stato 0,86 g, e la massima velocita' nelle prove di stabilita' in curva e' stata di 99 km/h; valori piuttosto deludenti, visto che un cassone come la Dacia Logan MCV e' arrivato a 0,91 g e 102 km/h, e la stessa Panda nella versione 1.4 100 HP ha registrato valori nettamente superiori, 1 g e 108 km/h!

La differenza la fanno ovviamente l'ESP e i pneumatici: la Panda 100 HP provata su Quattroruote di gennaio aveva l'ESP (optional) e montava Goodyear Eagle F1 195/45 R15, mentre la Panda NP montava Firestone F590 165/70 R14 (purtroppo l'unica misura ammessa, come si evince dal libretto) e naturalmente non aveva l'ESP che non e' disponibile, neppure come optional.
Ospite - Dom 11 Feb 2007, 10:44
Oggetto:

Ariosto ha scritto:
La differenza la fanno ovviamente l'ESP e i pneumatici: la Panda 100 HP provata su Quattroruote di gennaio aveva l'ESP (optional) e montava Goodyear Eagle F1 195/45 R15, mentre la Panda NP montava Firestone F590 165/70 R14 (purtroppo l'unica misura ammessa, come si evince dal libretto) e naturalmente non aveva l'ESP che non e' disponibile, neppure come optional.


BALLE e belle e BUONE..... Pollice verso Pollice verso Occhiolino Bonk! Bonk!

LA DIFFERENZA la fanno I CAVALLI VAPORE oppure i kw
60 CV a Benzina, per la Panda NP, e i 72-76 oppure 80 e passa per la DACIA LOGAN che è un 1.4 o un 1.6, oppure i 100 CV della Panda HP..... Occhiolino Sbalordito Pollice su
Montiamo il motore della 100 CV sulla Panda NP, e RIFAMO le prove, vedrai che la DACIA la batiemo e saremo SOTTO la HP di poco (1 g e 108)

I pneumatici, possono MIGLIORARE i risultati, ma in presenza di CAVALLI ed abbondanti..... Occhiolino Sbalordito Pollice su Occhiolino Figo! Pollice su

Convintescion Occhiolino Sbalordito Pollice su Ghigno Figo!
ariosto - Dom 11 Feb 2007, 18:45
Oggetto:

cicciodonny ha scritto:
I pneumatici, possono MIGLIORARE i risultati, ma in presenza di CAVALLI ed abbondanti..... Occhiolino


Mi spieghi cosa diavolo ci azzeccano i cavalli con le prove di stabilita' in curva???

La prova (apparsa sullo stesso fascicolo di febbraio) della BMW X3 3.0sd Attiva, che ha cavalli da vendere (286, per la precisione) e pur montando gomme ribassate (235/50 R18) ha riscontrato solo 0,94g: come mai, se i cavalli fanno la differenza???
Ospite - Lun 12 Feb 2007, 00:09
Oggetto:

Ariosto ha scritto:
La prova (apparsa sullo stesso fascicolo di febbraio) della BMW X3 3.0sd Attiva, che ha cavalli da vendere (286, per la precisione) e pur montando gomme ribassate (235/50 R18) ha riscontrato solo 0,94g: come mai, se i cavalli fanno la differenza???


E' per caso la prova che sostituisce la "Prova dell'Alce" che diede TANTI GRATTACAPI alla Classe A Mercedes, e anche tanta pubblicità, positiva e negativa??? Occhiolino Pollice su Sbalordito

C'è anche il valore di un auto SPORTIVA PURA, non un cassone di SUV??? Perplesso Sbalordito

Capitescion e scusescion Occhiolino Sbalordito
ariosto - Lun 12 Feb 2007, 01:12
Oggetto:

cicciodonny ha scritto:
E' per caso la prova che sostituisce la "Prova dell'Alce" che diede TANTI GRATTACAPI alla Classe A Mercedes, e anche tanta pubblicità, positiva e negativa??? Occhiolino Pollice su Sbalordito

C'è anche il valore di un auto SPORTIVA PURA, non un cassone di SUV??? Perplesso Sbalordito


No, la prova dell'alce sui SUV la fanno ancora, in alternativa al test di stabilita' in curva: la suddetta BMW X3 ha ottenuto 67,3 km/h, che non sono pochi... la nuova Freelander e' arrivata solo a 61!

Una sportiva pura, tipo Ferrari o Porsche, e' raro che la provino, ma posso darti i valori di un paio di bei mezzi: Mercedes CL500 Sport 0,98g e 105 km/h (ovviamente sul test di stabilita' in curva), BMW 335i Coupe' 0,99g e 105 km/h. La Panda 100 HP ha fatto meglio, e la cosa ha dell'incredibile! Sbalordito
ptprince - Lun 12 Feb 2007, 08:34
Oggetto:

ariosto ha scritto:
Guarda che hanno misurato tutto in pista, anche l'accelerazione laterale...


Chiedo scusa, evidentemente la prova me la sono persa e cercherò di rimediare quanto prima.

Confermo tutto fin nelle virgole per il resto (leggi: "prova" Touran).
lupobeo - Mar 13 Feb 2007, 07:23
Oggetto:

Segnalo un articolo su Panorama:
parla di metano e biocarburanti, con foto e riferimenti alla Panda NP,
buona lettura
Leggi
Ospite - Mar 13 Feb 2007, 13:51
Oggetto:

si si.. è vero.. l' ho letto però è un po' approssimativo...
Ospite - Mer 14 Feb 2007, 14:59
Oggetto:

tra poco arriviamo a 20 unità... è un buon riscontro... non so se le multipla all' epoca, parlo delle natural power ebbero questo successo paragonabile alla panda...
Ospite - Mer 14 Feb 2007, 15:40
Oggetto:

Inno ci siamo gia' a 20, una persona ha votato "2 panda" perchè ne ha anche una non NP. Occhiolino


Ma son l'unica sfigata che avendola presa il 27/12 la ritira dopo il 24marzo??????? Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
Ospite - Gio 15 Feb 2007, 01:05
Oggetto:

Sorriso Sorriso Sorriso Oggi pomeriggio dopo tanta attesa mi hanno cosegnato la panda NP e devo dire che di "panda" (intesa come auto per operai) ne è rimastta veramente poca. Nella nuova panda, hanno abbastaza curato sia i lineamenti come l'elettronica, anche se obbiettivamente l'unico diciamo problema è la cilindrata, che per chi la usa in pianura può anche andare bene piu che bene anche se però, secondo il mio modesto giudizio, era piu sensato di farla come minio 1400CC.
Per adesso il mio giudizio è Pollice su positivo, per adesso poi vi farò sapere.
Ospite - Gio 15 Feb 2007, 09:55
Oggetto:

Ieri sera finalmente ritirata PAnda NP ordinata il 28 dicembre, ho fatto l'estensione garanzia x 5 anni al costo di 300€, mi piace molto servosterzo CITY eccezzionale veramente, molto silenziosa. Mi ha detto il venditore di aspettare a pagare il bollo e tenere controllato il sito della regione lombardia perchè sembra che per le auto a metano non vogliono far pagare il bollo x 5 anni (io non avevo auto da rottamare quindi non ho l'esenzione x 3 anni) Speriamo!!!
Ospite - Gio 15 Feb 2007, 11:01
Oggetto:

So che potrà apparire blasfemo nel fare questo tipo di domande a metanisti esperti, ma, da neofita, volevo sapere se il commutatore (credo si chiami così quella levetta che fa passare l'alimentazione da metano a benzina e viceversa) si attiva automaticamente??? Spazientito

Mi spiego meglio: parte automaticamente a benzina e passa dopo un pò automaticamente a metano? E quando finisce il metano passa automaticamente a benzina? E quando si ricarica il metano ripassa a metano???? Sbalordito
Sfilza di domande per le quali prego di non ricevere troppi insulti Ghigno diabolico

Thanks
Ospite - Gio 15 Feb 2007, 11:09
Oggetto:

wakan ha scritto:
So che potrà apparire blasfemo nel fare questo tipo di domande a metanisti esperti, ma, da neofita, volevo sapere se il commutatore (credo si chiami così quella levetta che fa passare l'alimentazione da metano a benzina e viceversa) si attiva automaticamente??? Spazientito

Mi spiego meglio: parte automaticamente a benzina e passa dopo un pò automaticamente a metano? E quando finisce il metano passa automaticamente a benzina? E quando si ricarica il metano ripassa a metano???? Sbalordito
Sfilza di domande per le quali prego di non ricevere troppi insulti Ghigno diabolico

Thanks


Da quel che so io (ma non sono ancora metanista) se il commutatore è messo su METANO quando accendi la macchina è a benzina poi passa automaticamente a mentano fino ad esaurimento del gas, dopodichè passa automaticamente a benzina fino alla carica successiva.

Andando a benzina hai il funzionamento a benzina fino al termine della stessa (anche se non lo farai mai!)
spina - Gio 15 Feb 2007, 11:24
Oggetto:

perfetto! Pollice su Ghigno
Ospite - Gio 15 Feb 2007, 11:44
Oggetto:

Evvaiii comincio a capirci qualcosa! Ghigno

Onestamente leggendo questo forum mi è presa un po' di paura. Sembra che tutte le persone che hanno un'auto a metano siano anche esperti di auto. Spazientito

Quindi mi chiedo... "sara' cosi' difficile??".

Io capisco si e no 1/3 dei discorsi che fate... mi mancano proprio le basi per capire i motori Figuraccia Figuraccia
Ospite - Ven 16 Feb 2007, 20:24
Oggetto:

Oggi pomeriggio ho ritirato la mia Panda NP Ghigno Ghigno Ghigno
Ho fatto una trentina di kilometri e devo dire che son contento del mio acquisto! Direi che la cosa che più mi ha colpito di questa Panda è la silenziosità. Pollice su
lupobeo - Dom 18 Feb 2007, 08:38
Oggetto:

Ieri ho ritirato la Panda NP, aveva due pallini verdi, comunque sono andato a fare metano:4,59 euro (prezzo 0,810 Pollice verso ).
La prima impressione è ottima:
silenziosa, comoda posizione di guida, cambio e sterzo veramente OK.
Ottima macchinina Pollice su Pollice su
Vi farò sapere in seguito.
Buona panda a tutti Risata
lupobeo - Dom 18 Feb 2007, 08:52
Oggetto:

Ciao a tutti,
ieri ho ritirato la Panda NP, la consegna era prevista per marzo Pollice su ,
colore arancio egocentrico, class pack.
Prime impressioni: ottima Pollice su Pollice su
Buona panda a tutti Risata
Ospite - Dom 18 Feb 2007, 09:39
Oggetto:

Ciao Lupobeo,
complimenti per la scelta. Senti potresti fare delle foto alla tua pandina arancio egocentrico (anche gli interni) perchè dalle mie parti non c'è ne sono in giro di questo colore.

Ciao.
Ospite - Dom 18 Feb 2007, 11:32
Oggetto:

lupobeo ha scritto:
Ieri ho ritirato la Panda NP, aveva due pallini verdi, comunque sono andato a fare metano:4,59 euro (prezzo 0,810 Pollice verso ).
La prima impressione è ottima:
silenziosa, comoda posizione di guida, cambio e sterzo veramente OK.
Ottima macchinina Pollice su Pollice su
Vi farò sapere in seguito.
Buona panda a tutti Risata


ciao lupobeo...dove l'hai fatto il pieno ??
centro latte o fiera ??
saluti
lupobeo - Dom 18 Feb 2007, 12:25
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
ciao lupobeo...dove l'hai fatto il pieno ??
centro latte o fiera ??
saluti


Ciao, ho rifornito a Castel San Pietro Terme, ho anche aggiornato il prezzo nell'elenco dei distributori.

Quale distributore intendi con centro latte ?

Ciao
Ospite - Dom 18 Feb 2007, 12:40
Oggetto:

via enrico mattei.
saluti
Ospite - Dom 18 Feb 2007, 12:40
Oggetto:

lupobeo ha scritto:
varadero72 ha scritto:
ciao lupobeo...dove l'hai fatto il pieno ??
centro latte o fiera ??
saluti


Ciao, ho rifornito a Castel San Pietro Terme, ho anche aggiornato il prezzo nell'elenco dei distributori.

Quale distributore intendi con centro latte ?

Ciao


via enrico mattei.
saluti
lupobeo - Dom 18 Feb 2007, 15:23
Oggetto:

alfred ha scritto:
Ciao Lupobeo,
complimenti per la scelta. Senti potresti fare delle foto alla tua pandina arancio egocentrico (anche gli interni) perchè dalle mie parti non c'è ne sono in giro di questo colore.

Ciao.


Appena sono pronte provvederò a metterle in galleria immagini

Buon metano
Ospite - Mer 21 Feb 2007, 08:27
Oggetto:

per Wakan

sì sì dai metti le foto della tua panda arancione egocentrico!!!!
In giro (almeno quì a Padova) si vedono solo Panda Gialle e Celeste.....sono proprio curioso di vedere com'è la tua , visto che anch'io sarei orientato a acquistarla così!!!
E poi visto che ci sei non potresti farne una anche con i sedili dietro abbassati del tutto...insomma sarei curioso di vedere il bagagliaio con i sedili giù!!!... ora mi viene in mente un altro quesito.....i sedili dietro si possono togliere??!!...c'è qualcuno che mi sappia rispondere??!!

Grazie a Wakan e agli altri per le risposte!!! Ghigno Ghigno Ghigno
Ospite - Mer 21 Feb 2007, 12:37
Oggetto:

Ho visto ora le foto della panda ARANCIO EGOCENTRICO di lupobeo e mi è venuto un dubbio...

... ma i colori della plancia sono quelli 2006????? non dovrebbero essere piu' scuri? Ho visto male io? Spazientito

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=gallery2&g2_itemId=21801
Ospite - Mer 21 Feb 2007, 13:05
Oggetto:

Mi sembrano diverse anche a me, ma davvero per foto non rende come dal vivo!
Io l'ho vista la mia panda arancione e dal vivo è molto più chiara esternamente mentre gli interni sono più scuri!!
Martedì o al max mercoledì prox ho la mia pandina e metto anch'io le foto così vediamo se vengono più chiare o meno!
Cià a tutti
lupobeo - Mer 21 Feb 2007, 13:29
Oggetto:

Ciao a tutti,
ho visto solo ora che le foto che avevo inserito ieri sera nell'album sono state accettate dagli amministratori, domovoy mi ha preceduto nell'annuncio (grazie) Sorriso.
Confermo quanto detto da wakan: l'arancio è più chiaro, e la plancia più scura, anche se bisogna tenere conto di diversi fattori:
luce esterna (che come detto nella presentazione non era delle migliori) ed anche calibrazione del monitor.
Comunque vi assicuro che è un bel colore Pollice su Pollice su Ghigno Ghigno Pollice su Pollice su

buona panda e buona visione delle foto a tutti Ciao! Ciao!
Ospite - Mer 21 Feb 2007, 13:39
Oggetto:

Grazie per le foto e complimenti per l'ottima scelta.
Ciao.
Ospite - Gio 22 Feb 2007, 12:10
Oggetto:

poichè non riesco a mettere le foto nella galleria immagini, se volete venite sul mio blog www.siminno.spaces.live.com, che vi appaiono subito le foto della panda!!!!
grandeporcello - Gio 22 Feb 2007, 13:46
Oggetto:

Non funziona il sito... Sorpreso
Ospite - Gio 22 Feb 2007, 14:37
Oggetto:

C'è una virgola di troppo nel link
Ecco qui:

http://siminno.spaces.live.com/
grandeporcello - Gio 22 Feb 2007, 14:40
Oggetto:

domovoy ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Inno ha scritto:
poichè non riesco a mettere le foto nella galleria immagini, se volete venite sul mio blog www.siminno.spaces.live.com, che vi appaiono subito le foto della panda!!!!


Non funziona il sito... Sorpreso


C'è una virgola di troppo nel link
Ecco qui:

http://siminno.spaces.live.com/


che sbadato non ci ho fatto proprio caso... Figuraccia
lupobeo - Sab 24 Feb 2007, 19:34
Oggetto:

Hermione ha scritto:
ps: bellissime le foto della panda arancione di lupobeo! oggi in concessionario avevano in vetrina una 4x4 arancio e confermo che anche dal vivo è un colore meraviglioso!


Grazie Sorriso Ghigno Sorriso , e complimenti per la scelta,
buona panda a tutti Ciao!
lupobeo - Dom 25 Feb 2007, 11:46
Oggetto:

Buongiorno a tutti i pandisti,
ho inserito un messaggio riguardante il collaudo delle bombole nella sezione del forum in cui si parla dell'argomento
leggi

Buona panda Ghigno Ciao! Ghigno
Ospite - Lun 26 Feb 2007, 09:31
Oggetto:

lupobeo ha scritto:
Ciao a tutti,
guardando le foto della panda di Inno Pollice su Pollice su, ho visto che il tappo del serbatoio della benzina ha la chiusura con la chiave.

Nella mia Panda NP il tappo è senza la chiave, nelle vostre com'è?,
e tu Inno l'hai fatto mettere o te l'hanno consegnata così ?

Buona panda a tutti Ghigno Ciao!



L' ho fatto mettere immediatamente... me lo son fatto regalare.. ci mancherebbe se uno va in giro senza chiave al tappo del serbatoio.. comunque non costa molto, 20 euro ve lo prendete tranquillamente.
Ospite - Lun 26 Feb 2007, 09:41
Oggetto:

Ho fatto una prova seria del Panda... Un bel viaggetto Bergamo-Portofino...
Devo dire che la panda è molto confortevole nei viaggi "lunghi" l' appoggiapiede sinistro è comodissimo... la posizione di guida per nulla stancante..
L' unica pecca, ma questa già si sapeva è la ripresa, sopratutto in salita... Anche salita di autostrada... Ci mette un po' a prendere velocità, ma comunque non è un problema... A me va bene cosi.
Ho provato anche la velocità massima, e innanzitutto, il contachilometri è sfasato rispetto alla velocità reale del veicolo. L' ho provato con il navigatore tom tom go... Più la velocità aumenta e più diventa impreciso.
A 120 km/h che segnava il navigatore effettivi erano 110, al massimo 112... ora vado a ricordi.
La velocità effettiva massima che ho raggiunto è stata 139 km/h, ma dopo averla tirata per un bel pezzo con l' acceleratore a tavoletta.
Però era solo una prova, per vedere quanto raggiungeva... Non avevo e non ho intenzione di sforzare il motore inutilmente, per andare un po' più veloce.
comunque, con un pieno ho fatto 300 km di quasi eslusivamente autostrada... Bello, no?... E non ero da solo, ma avevo 2 passeggeri..., più valigie e quant' altro...
E
Direi quindi che il Panda, ha superato la prova... ora ho fatto in 4 settimane 1500 e passa km...
kanzler68 - Lun 26 Feb 2007, 11:58
Oggetto:

Inno ha scritto:

Ho provato anche la velocità massima, e innanzitutto, il contachilometri è sfasato rispetto alla velocità reale del veicolo. L' ho provato con il navigatore tom tom go... Più la velocità aumenta e più diventa impreciso.
A 120 km/h che segnava il navigatore effettivi erano 110, al massimo 112... ora vado a ricordi.


Assolutamente normale... Occhiolino Ghigno Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Lun 26 Feb 2007, 12:28
Oggetto:

Inno ha scritto:

La velocità effettiva massima che ho raggiunto è stata 139 km/h, ma dopo averla tirata per un bel pezzo con l' acceleratore a tavoletta.


io sulla A22 in scia ad una mercedes classe A a turbopippapuzzolio sono arrivato a segnare i 151km/h (andando a metano ovviamente)...ecco la foto fatta col cellulare
...non riesco ad inserirla...dopo pranzo riprovo Figo!

Inno ha scritto:

Direi quindi che il Panda, ha superato la prova... ora ho fatto in 4 settimane 1500 e passa km...


la mia in 4 settimane ovvero un mese,ha già superato i 2300 km!!! ed è giusto che sia così: consuma ed inquina poco e va sfruttata Occhiolino Pollice su

ciao Ghigno
Ospite - Mar 27 Feb 2007, 01:13
Oggetto:

Come và la panda NP? In se stessa va bene, l'unico problemino e dato dal fatto che è un pò piccola di cilintrata, infatti se invece di 1200, l'avevano fatta almeno 1400cc, sarebbe stata un'altra cosa e non solo per avere una macchina più brillante ma tutto sommato avrebbe consumato molto meno, infatti come ho già scritto, la fiat non ha tenuto tanto in conto il fattore peso/potenza.
Ha giusto, occhio al terzo (inutile) pulsante del telecomando, sarebbe quello che ha macchia chiusa apre solo il bagagliaglio, infatti come mi è successo proprio oggi, ho aperto SOLO il bagagliaglio e inavvertitamente ho poggiato le chiavi sul porta oggetti posteriore, dopo aver preso un oggetto ho chiuso il bagagliaglio e qui con mia sorpresa sono rimasto CHIUSO FUORI, infatti richiudendo il bagagliaglio la macchina è chiusa e cosi rimane fin tanto che non riaprite con le chiavi di scorta.
si vabè adesso mi direte che sono stato fesso, però la cosa può capitare, SI SOLO A ME, VABBE' Fortunatamente ero a casa altrimenti i vaff. arrivavano in cielo.
By Italo
Ospite - Mar 27 Feb 2007, 16:25
Oggetto:

sta cazzata capita a tutti una volta nella vita...io ho gia' dato , tu pure , mo siamo a posto...credimi.
saluti
Ospite - Mar 27 Feb 2007, 18:26
Oggetto:

cavolo!!! 2300 km son tanti... va beh, io però non la utilizzo neanche tutti i giorni, e comunque, non è che vado chissà dove...per me 1500 km son tanti... certo c'è gente che li fa in una settimana 1500 km..
Ospite - Mar 27 Feb 2007, 18:37
Oggetto:

pandino nero NP ritirato poco fa.
Ghigno

una tacca di benza, 2 pallini verdi di metano

tutto ok...prime impressioni di ottima silenziosità, pedale frizione "fastidiosamente" morbido Risata a crepapelle

unica pecca il tappo carburante senza chiusura.Ho chiesto lumi e spiegazioni e mi ha detto il meccanico che la nuova versione (MY2007) non ce l'ha

Spazientito Spazientito
bell'"aggiornamento"!Torniamo indietro?? Pollice verso

Mi ha detto che se proprio lo volevo...di andarlo a comprare da Mondoauto (grazie al cazzzzz Figuraccia )


A voi han parlato del rodaggio?!?
c'è rodaggio da fare?
Ospite - Mar 27 Feb 2007, 22:45
Oggetto:

ritirata oggi la panda


mi sa che domani torno dal concessionario
tira un pò a sinistra! Sbalordito

e sopra i 90 inizia leggermente a virbrare il volante

mannaggia...sembra proprio una convergenza e/o equilibratura dei pneumatici fatta frettolosamente.



Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso
kanzler68 - Mer 28 Feb 2007, 07:48
Oggetto:

Benster ha scritto:
ritirata oggi la panda


mi sa che domani torno dal concessionario
tira un pò a sinistra! Sbalordito

e sopra i 90 inizia leggermente a virbrare il volante

mannaggia...sembra proprio una convergenza e/o equilibratura dei pneumatici fatta frettolosamente.



Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso


Direi che è una convergenza e equilibratura fatta male Arrabbiato Pollice verso Spazientito
Se tira a sinistra è una causa dell'errata convergenza, se vibra dopo una certa velocità è causa dell'errata equilibratura... Occhiolino

Ciao! Ghigno
Ospite - Mer 28 Feb 2007, 10:27
Oggetto:

io per adesso non ho problemi di questa natura....
Ospite - Mer 28 Feb 2007, 10:53
Oggetto:

raga, cosa ne pensate di mettere dei coprisedili per evitare di sporcare i sedili??.. io di queste cose non so nulla... è la prima auto... voi che consigli mi dareste?...
kanzler68 - Mer 28 Feb 2007, 10:56
Oggetto:

Anche se non vi è stato detto niente, come tutte le macchine nuove anche la Panda NP ha bisogno di un periodo di assestamento (chiamiamolo rodaggio per gli amici Ghigno ): in questo periodo è bene evitare di far girare il motore a regimi elevati a lungo, evitando quindi di insistere nel "tirare le marce" o di tenere velocità elevate vicino a quella massima.
Con questo non voglio dire che bisogna sempre tenere una "guida da pensionato" Ghigno senza offesa ovviamente a chi della categoria Occhiolino , ma evitare di far lavorare troppo il motore.
Credo che in ogni caso sul libretto di uso e manutenzione sia riportato qualcosa circa il rodaggio Spazientito Pollice su però come tutti sappiamo prima usiamo la macchina e poi ci si legge il libretto di uso e manutenzione Ghigno Sbalordito Figo! Occhiolino

Ciao! Ghigno
Ospite - Mer 28 Feb 2007, 11:06
Oggetto:

io comunque penso che per i primi 3000 km non utilizzerò troppo il motore... cioè non allo spasimo..
kanzler68 - Mer 28 Feb 2007, 11:13
Oggetto:

Inno ha scritto:
raga, cosa ne pensate di mettere dei coprisedili per evitare di sporcare i sedili??.. io di queste cose non so nulla... è la prima auto... voi che consigli mi dareste?...


Allora, io ti dico la mia Ghigno
Su una macchina nuova metterei dei coprisedili più che altro per non rovinare i tessuti Occhiolino
Poi dipende dall'uso che ne fai insomma, io ad esempio lavoro in ufficio e bisogna quindi essere vestiti in un certo modo, ovvio che i sedili e gli interni non si sporcano Idea
Se però vai a lavorare in cantiere e torni a casa finita la giornata con la tua bella e splendente Panda NP...poveri sedili insomma sai com'è.
Magari chi come me ha un auto del '98 non si fa tanti problemi, però un auto nuova è bella finchè resta tale a lungo Ghigno Occhiolino Pollice su
Quindi visto che si trovano in giro coprisedili di diversi tipi e di diverso prezzo Ghigno io fossi in te un pensierino ce lo farei, poi gusti son gusti Occhiolino

Ciao! Ghigno
kanzler68 - Mer 28 Feb 2007, 11:15
Oggetto:

Inno ha scritto:
io comunque penso che per i primi 3000 km non utilizzerò troppo il motore... cioè non allo spasimo..


Ed è cosa buona e giusta... Ghigno Figo! Occhiolino Pollice su Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Mer 28 Feb 2007, 13:08
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
Anche se non vi è stato detto niente, come tutte le macchine nuove anche la Panda NP ha bisogno di un periodo di assestamento (chiamiamolo rodaggio per gli amici Ghigno ): in questo periodo è bene evitare di far girare il motore a regimi elevati a lungo, evitando quindi di insistere nel "tirare le marce" o di tenere velocità elevate vicino a quella massima.
Con questo non voglio dire che bisogna sempre tenere una "guida da pensionato" Ghigno senza offesa ovviamente a chi della categoria Occhiolino , ma evitare di far lavorare troppo il motore.
Credo che in ogni caso sul libretto di uso e manutenzione sia riportato qualcosa circa il rodaggio Spazientito Pollice su però come tutti sappiamo prima usiamo la macchina e poi ci si legge il libretto di uso e manutenzione Ghigno Sbalordito Figo! Occhiolino

Ciao! Ghigno



io ho letto buona parte del libretto di istruzioni...ma nulla a riguardo
così ho chiesto qui a voi

nel pomeriggio se ho tempo riguardo con attenzione Occhiolino
Anzi lo chiedo direttamente al meccanico della fiat...visto che oggi pome gli riporto la panda causa problema alle convergenze
Ospite - Mer 28 Feb 2007, 13:12
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
Benster ha scritto:
ritirata oggi la panda


mi sa che domani torno dal concessionario
tira un pò a sinistra! Sbalordito

e sopra i 90 inizia leggermente a virbrare il volante

mannaggia...sembra proprio una convergenza e/o equilibratura dei pneumatici fatta frettolosamente.



Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso


Direi che è una convergenza e equilibratura fatta male Arrabbiato Pollice verso Spazientito
Se tira a sinistra è una causa dell'errata convergenza, se vibra dopo una certa velocità è causa dell'errata equilibratura... Occhiolino

Ciao! Ghigno



già

ho chiamato il concessionario che mi ha detto di portare giù la macchina anche subito (ci vado oggi pome) che la facevano vedere dal gommista convenzionato e accanto al concessionario
kanzler68 - Mer 28 Feb 2007, 14:16
Oggetto:

Benster ha scritto:

io ho letto buona parte del libretto di istruzioni...ma nulla a riguardo
così ho chiesto qui a voi


Allora... Ghigno mi sa che in fiat stanno risparmiando anche sull'inchiostro Sbalordito Ghigno Ghigno
Scherzi a parte ricordo bene che sul libretto uso e manutenzione della mia punto a benzina (o meglio ex benzina Ghigno ) nelle prime pagine si parla proprio del rodaggio. Per questo immaginavo che se ne parlasse anche in quello della Panda NP Occhiolino evidentemente non è cosi allora

Sbagliescion (C) cicciodonny Ghigno

Ciao! Ghigno
grandeporcello - Mer 28 Feb 2007, 14:33
Oggetto:

E' vero che per i primi Km non bisogna sforzare moltissimo il motore, ma è anche vero che i motori moderni in parte sono già rodati a differenza di quelli di una volta.
Ospite - Mer 28 Feb 2007, 14:58
Oggetto:

Inno ha scritto:
raga, cosa ne pensate di mettere dei coprisedili per evitare di sporcare i sedili??.. io di queste cose non so nulla... è la prima auto... voi che consigli mi dareste?...


Io la vedo male! Risata a crepapelle

Sinceramente mettere le foderine ai sedili per non rovinarli ora che sono nuovi è inutile! Goditeli cosi' e se poi si sporcheranno li coprirai! Occhiolino Altrimenti va a finire che tra 15 anni darai via una macchina distrutta ma con i sedili perfetti, senza che te li sei goduti.
Ospite - Mer 28 Feb 2007, 15:55
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Inno ha scritto:
raga, cosa ne pensate di mettere dei coprisedili per evitare di sporcare i sedili??.. io di queste cose non so nulla... è la prima auto... voi che consigli mi dareste?...


Io la vedo male! Risata a crepapelle

Sinceramente mettere le foderine ai sedili per non rovinarli ora che sono nuovi è inutile! Goditeli cosi' e se poi si sporcheranno li coprirai! Occhiolino Altrimenti va a finire che tra 15 anni darai via una macchina distrutta ma con i sedili perfetti, senza che te li sei goduti.


Concordo alla grande!!!

E poi a meno che non si prendano le foderine originali (che costano un botto, e che per altro non sembrano neanche essere disponibili per la Panda, almeno nella sezione accessori del sito fiat non compaiono) l'estetica della macchina ne risente parecchio secondo me Triste
Ospite - Mer 28 Feb 2007, 16:07
Oggetto:

Benster ha scritto:
kanzler68 ha scritto:
Anche se non vi è stato detto niente, come tutte le macchine nuove anche la Panda NP ha bisogno di un periodo di assestamento (chiamiamolo rodaggio per gli amici Ghigno ): in questo periodo è bene evitare di far girare il motore a regimi elevati a lungo, evitando quindi di insistere nel "tirare le marce" o di tenere velocità elevate vicino a quella massima.
Con questo non voglio dire che bisogna sempre tenere una "guida da pensionato" Ghigno senza offesa ovviamente a chi della categoria Occhiolino , ma evitare di far lavorare troppo il motore.
Credo che in ogni caso sul libretto di uso e manutenzione sia riportato qualcosa circa il rodaggio Spazientito Pollice su però come tutti sappiamo prima usiamo la macchina e poi ci si legge il libretto di uso e manutenzione Ghigno Sbalordito Figo! Occhiolino

Ciao! Ghigno



io ho letto buona parte del libretto di istruzioni...ma nulla a riguardo
così ho chiesto qui a voi

nel pomeriggio se ho tempo riguardo con attenzione Occhiolino
Anzi lo chiedo direttamente al meccanico della fiat...visto che oggi pome gli riporto la panda causa problema alle convergenze




...e' scritto nero su bianco nella parte che non hai ancora letto.
ciao
Ospite - Mer 28 Feb 2007, 17:02
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
domovoy ha scritto:
Inno ha scritto:
raga, cosa ne pensate di mettere dei coprisedili per evitare di sporcare i sedili??.. io di queste cose non so nulla... è la prima auto... voi che consigli mi dareste?...


Io la vedo male! Risata a crepapelle

Sinceramente mettere le foderine ai sedili per non rovinarli ora che sono nuovi è inutile! Goditeli cosi' e se poi si sporcheranno li coprirai! Occhiolino Altrimenti va a finire che tra 15 anni darai via una macchina distrutta ma con i sedili perfetti, senza che te li sei goduti.


Concordo alla grande!!!

E poi a meno che non si prendano le foderine originali (che costano un botto, e che per altro non sembrano neanche essere disponibili per la Panda, almeno nella sezione accessori del sito fiat non compaiono) l'estetica della macchina ne risente parecchio secondo me Triste


Anch'io la penso come voi.
Le foderine ai sedili sono orribili !! Arrabbiato
Ospite - Mer 28 Feb 2007, 20:54
Oggetto:

Benster ha scritto:
kanzler68 ha scritto:
Benster ha scritto:
ritirata oggi la panda


mi sa che domani torno dal concessionario
tira un pò a sinistra! Sbalordito

e sopra i 90 inizia leggermente a virbrare il volante

mannaggia...sembra proprio una convergenza e/o equilibratura dei pneumatici fatta frettolosamente.



Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso


Direi che è una convergenza e equilibratura fatta male Arrabbiato Pollice verso Spazientito
Se tira a sinistra è una causa dell'errata convergenza, se vibra dopo una certa velocità è causa dell'errata equilibratura... Occhiolino

Ciao! Ghigno



già

ho chiamato il concessionario che mi ha detto di portare giù la macchina anche subito (ci vado oggi pome) che la facevano vedere dal gommista convenzionato e accanto al concessionario




un campo di battaglia! Sbalordito Sbalordito Sbalordito

-rifatta l'equilibratura su tutte e 4 le gomme (in nessuna era perfetta)

-rifatta la convergenza (anteriore destra era proprio sballata e chiudeva molto inducendo l'auto verso sinistra)

-nel ricontrollare l'equilibratura dei pneumatici, han scoperto un cerchio (in acciaio) leggermente difettato e me l'han sostituito (con un altro cerchio di un panda-metanista che aveva acquistato i cerchi in lega aftermarket direttamente dal concessionario e ancora doveva ritirare la macchina)


per fortuna tutto si è risolto in breve tempo


intanto che ero in giro ho fatto il pieno di metano. 8.25 euro = 10.15 kg
ma non era ancora esauirito del tutto
kanzler68 - Gio 1 Mar 2007, 08:13
Oggetto:

Benster ha scritto:
un campo di battaglia! Sbalordito Sbalordito Sbalordito

-rifatta l'equilibratura su tutte e 4 le gomme (in nessuna era perfetta)

-rifatta la convergenza (anteriore destra era proprio sballata e chiudeva molto inducendo l'auto verso sinistra)

-nel ricontrollare l'equilibratura dei pneumatici, han scoperto un cerchio (in acciaio) leggermente difettato e me l'han sostituito (con un altro cerchio di un panda-metanista che aveva acquistato i cerchi in lega aftermarket direttamente dal concessionario e ancora doveva ritirare la macchina)


Sbalordito Sbalordito

Benster ha scritto:

per fortuna tutto si è risolto in breve tempo


intanto che ero in giro ho fatto il pieno di metano. 8.25 euro = 10.15 kg
ma non era ancora esauirito del tutto


Ok! Risata Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 12:01
Oggetto:

Grazie per le info sui coprisedili... però il mio dubbio atroce è riguardo il mare: allora, quest' estate vorrei e dovrei andare con il pandino all' Elba... ora il problema si porrà quando ci stuferemo della spiaggia sotto casa e si cercheranno altre spiaggie... Ho paura di rovinare e sporcare il Panda.. costumi bagnati, sabbia che entra, piedi sporchi, ciabatte... tutte ste cose.. ecco, li dei bei coprisedili sarebbero utili?? anche una soluzione temporanea andrebbe bene, non me ne frega per quei 10 giorni, ma per salvaguardare gli interni... avete qualche consiglio per una soluzione provvisoria?..
comunque, ho deciso di non mettere i coprisedili per le esigenze quotidiane.. però in questo caso sarei tentato.. anche perchè i miei già iniziano a rompere che magari la macchina si rovina e palle varie.. almeno con i coprisedili risolvo un problema!
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 13:19
Oggetto:

Ghigno Ghigno
Finalmente è mia!!!
Da ieri la mia panda arancio è sulla strada! Non potete immaginare il successo.
Al primo rifornimento (solo 4,80 euro per il rabbocco di mezzo serbatoio Pollice su ) due persone più il gestore mi hanno chiesto tutte le informazioni possibili immaginabili. Ad un semaforo uno è sceso e mi ha chiesto quanto l'avevo pagata.
Tutti ma hanno fatto i complimenti x il colore e gli interni della panda. Funziona davvero benissimo e la differenza tra metano e benzina è minima. è silenziosissima Ghigno
Sono contentissimo!!!!!

Buon metano a tutti!!!
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 13:34
Oggetto:

Scusate l'uscita dal topic ma come si fa mettere la citazione come
wakan ha scritto??

non sono riuscito ancora a capire come si fa
Aiuto grazie
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 13:37
Oggetto:

Inno ha scritto:
Grazie per le info sui coprisedili... però il mio dubbio atroce è riguardo il mare: allora, quest' estate vorrei e dovrei andare con il pandino all' Elba... ora il problema si porrà quando ci stuferemo della spiaggia sotto casa e si cercheranno altre spiaggie... Ho paura di rovinare e sporcare il Panda.. costumi bagnati, sabbia che entra, piedi sporchi, ciabatte... tutte ste cose.. ecco, li dei bei coprisedili sarebbero utili?? anche una soluzione temporanea andrebbe bene, non me ne frega per quei 10 giorni, ma per salvaguardare gli interni... avete qualche consiglio per una soluzione provvisoria?..
comunque, ho deciso di non mettere i coprisedili per le esigenze quotidiane.. però in questo caso sarei tentato.. anche perchè i miei già iniziano a rompere che magari la macchina si rovina e palle varie.. almeno con i coprisedili risolvo un problema!


Come soluzione temporanea ti consiglio di mettere gli schienali quelli a pallini di legno (non so come si chiamano). Oltre a non sporcare il tessuto dei sedili (solo quelli anteriori) non ti fanno sudare la schiena.
Ciao.
grandeporcello - Gio 1 Mar 2007, 14:34
Oggetto:

wakan ha scritto:
Ad un semaforo uno è sceso e mi ha chiesto quanto l'avevo pagata.


Qua la mano!
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 15:00
Oggetto:

Sbalordito Sbalordito Sbalordito oddio i pallini da pensionato no...te pregoooo!!!
Oltretutto non devi mai portarci una donzella dai capelli lunghi perchè si fa lo scalpo Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

Inno per quei giorni direi che un bel telo da mare sul sedile (come si faceva su quello del motorino per non scottarti le chapet) e passa la paura!
Occhiolino
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 15:33
Oggetto:

Inno ha scritto:
Grazie per le info sui coprisedili... però il mio dubbio atroce è riguardo il mare: allora, quest' estate vorrei e dovrei andare con il pandino all' Elba... ora il problema si porrà quando ci stuferemo della spiaggia sotto casa e si cercheranno altre spiaggie... Ho paura di rovinare e sporcare il Panda.. costumi bagnati, sabbia che entra, piedi sporchi, ciabatte... tutte ste cose.. ecco, li dei bei coprisedili sarebbero utili?? anche una soluzione temporanea andrebbe bene, non me ne frega per quei 10 giorni, ma per salvaguardare gli interni... avete qualche consiglio per una soluzione provvisoria?..
comunque, ho deciso di non mettere i coprisedili per le esigenze quotidiane.. però in questo caso sarei tentato.. anche perchè i miei già iniziano a rompere che magari la macchina si rovina e palle varie.. almeno con i coprisedili risolvo un problema!


fai come me...io in ferie solo col mio vara 1000...
pero' se proprio non puoi...asciugamano sul sedile...alla vecchia , ma va sempre bene.
saluti
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 15:34
Oggetto:

ciao!complimenti per l'acquisto anzitutto!!! Pollice su Ghigno

wakan ha scritto:
Scusate l'uscita dal topic ma come si fa mettere la citazione come
wakan ha scritto??

non sono riuscito ancora a capire come si fa
Aiuto grazie


per quotare per esempio wakan (cioè te) devi scrivere:

[quote="wakan"] il testo che vuoi citare e poi [ /quote] (però togli lo spazio fra la [ e la /...io ho dovuto metterla altrimenti quotava veramente quello che ho scritto!!!) Sbalordito

oppure ancora più semplice, se vuoi riportare un intero messaggio, in alto al messaggio che vuoi riportare c'è scritto "riporta"...e il gioco è fatto!
ora chiudiamo l' OT! o ci scannano
se hai bisogno di altri chiarimenti del genere cerca in "aiuto e comunicazioni"...

ciao Ghigno
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 15:36
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Sbalordito Sbalordito Sbalordito oddio i pallini da pensionato no...te pregoooo!!!
Oltretutto non devi mai portarci una donzella dai capelli lunghi perchè si fa lo scalpo Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

Inno per quei giorni direi che un bel telo da mare sul sedile (come si faceva su quello del motorino per non scottarti le chapet) e passa la paura!
Occhiolino


hei stessa solution...anni settanta anche tu...vedo.
saluti
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 15:37
Oggetto:

quoto pienamente domovoy e varadero...il buon vecchio telo mare non delude mai!!!
pure io son stato all'elba Inno, con la mia fidata ford scorpio sedili in pelle...e il telo mare ha fatto la sua sporca figura Pollice su Ghigno Figo!

bella l'elba ci son stato due estati Ghigno
kanzler68 - Gio 1 Mar 2007, 16:45
Oggetto:

varadero72 ha scritto:

fai come me...io in ferie solo col mio vara 1000...


Anch'io vado al mare con il 1000... Ghigno per esser precisi quello che si vede in foto Occhiolino anche se a dirla tutta non è proprio così comoda cone il varadero Sbalordito Ghigno

varadero72 ha scritto:

pero' se proprio non puoi...asciugamano sul sedile...alla vecchia , ma va sempre bene.
saluti


Direi che alla fine l'asciugamano fa sempre il suo "sporco" lavoro e quindi va più che bene... Ghigno Pollice su Figo! Figo!

Ciao! Ghigno
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 17:17
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
varadero72 ha scritto:

fai come me...io in ferie solo col mio vara 1000...


Anch'io vado al mare con il 1000... Ghigno per esser precisi quello che si vede in foto Occhiolino anche se a dirla tutta non è proprio così comoda cone il varadero Sbalordito Ghigno

varadero72 ha scritto:

pero' se proprio non puoi...asciugamano sul sedile...alla vecchia , ma va sempre bene.
saluti


Direi che alla fine l'asciugamano fa sempre il suo "sporco" lavoro e quindi va più che bene... Ghigno Pollice su Figo! Figo!

Ciao! Ghigno



bella kanzler.,..bisognerebbe aprire un forum sulla libidine di cazzeggiare in moto...poi vedo che sei in provincia di trento...bei posti da farsi in moto...
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 17:24
Oggetto:

....e aggiungo caro kanzler , che sono gia' un pelo dispiaciuto...
ho paura che la contentezza dell'arrivo della mia pandina np sia un pelo ofuscata dalla concomitanza dell'apertura della stagione motociclistica...
raga...fine marzo tagliando , ricarico della batteria...e....COMINCIA LA STAGIONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
VARA 1000 FOREVER
scusate l'off topic
saluti
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 18:03
Oggetto:

Oggi finalmente è arrivata la pandina... sono rimasto un pò sorpreso quando il venditore mi ha consigliato prima di utilizzare il metano di consumare prima un pieno di benzina!!! ..... A voi risulta???
Grazia già da adesso per la risposta
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 18:10
Oggetto:

Oggi finalmente sono andato a ritirare la pandina....ordinata l'8 gennaio ... era ora l'attendavamo con ansia.... onestamente pensavo peggio visto quello che avevo letto su 4R... poi in fin dei mica è una ferrari... ah.. dimeticavo... ho fatto il rabbocco del metano ... 3,60€ ... che goduria
kanzler68 - Gio 1 Mar 2007, 18:10
Oggetto:

varadero72 ha scritto:

bella kanzler.,..bisognerebbe aprire un forum sulla libidine di cazzeggiare in moto...


Una discussione di questo genere aperta nel bar del forum Ghigno non dovrebbe (uso il condizionale... Ghigno ) creare particolari problemi...e allora lì si potrebbe parlare liberamente senza la paura di essere...ehm Ghigno ...tosati dalla falciatrice a metano Sbalordito


varadero72 ha scritto:

poi vedo che sei in provincia di trento...bei posti da farsi in moto...


S' è vero, abito in provincia di Trento, precisamente al confine con il Veneto Pollice su
Itinerari qua da noi sono infiniti, tra Veneto e Trentino le strade non mancano di certo Pollice su


varadero72 ha scritto:

....e aggiungo caro kanzler , che sono gia' un pelo dispiaciuto...
ho paura che la contentezza dell'arrivo della mia pandina np sia un pelo ofuscata dalla concomitanza dell'apertura della stagione motociclistica...
raga...fine marzo tagliando , ricarico della batteria...e....COMINCIA LA STAGIONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
VARA 1000 FOREVER
scusate l'off topic
saluti


E va beh dai..meno km alla NP e molti di più alla Varadero Ghigno
Tra due settimane è ora di far girare il 4 cilindri yamaha... Ghigno e poi finalmente si scorazza liberi da tutti i pensieri Pollice su

Chiudiamo qua l' OT! altrimenti gli amministratori provvedono a tosarci... Ghigno Figo! Occhiolino

Ciao! Ghigno
kanzler68 - Gio 1 Mar 2007, 18:13
Oggetto:

gabrielejo ha scritto:
Oggi finalmente è arrivata la pandina... sono rimasto un pò sorpreso quando il venditore mi ha consigliato prima di utilizzare il metano di consumare prima un pieno di benzina!!! ..... A voi risulta???
Grazia già da adesso per la risposta


Guarda, io seguo questo topic da quando è nato perchè la Panda NP mi interessa particolarmente (sto tentando di metanizzare il papi Ghigno Pollice su ).
Ricordo bene di non avere mai sentito dire dagli utenti una cosa come dici tu, cioè che bisogna usare prima un pieno di benzina e poi andare liberamente a metano.
Se vuoi prova a sfogliare qualche pagina più indietro ma credo di ricordare bene... Pollice su

Ciao! Ghigno
kanzler68 - Gio 1 Mar 2007, 18:16
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
Benster ha scritto:
kanzler68 ha scritto:
Anche se non vi è stato detto niente, come tutte le macchine nuove anche la Panda NP ha bisogno di un periodo di assestamento (chiamiamolo rodaggio per gli amici Ghigno ): in questo periodo è bene evitare di far girare il motore a regimi elevati a lungo, evitando quindi di insistere nel "tirare le marce" o di tenere velocità elevate vicino a quella massima.
Con questo non voglio dire che bisogna sempre tenere una "guida da pensionato" Ghigno senza offesa ovviamente a chi della categoria Occhiolino , ma evitare di far lavorare troppo il motore.
Credo che in ogni caso sul libretto di uso e manutenzione sia riportato qualcosa circa il rodaggio Spazientito Pollice su però come tutti sappiamo prima usiamo la macchina e poi ci si legge il libretto di uso e manutenzione Ghigno Sbalordito Figo! Occhiolino

Ciao! Ghigno



io ho letto buona parte del libretto di istruzioni...ma nulla a riguardo
così ho chiesto qui a voi

nel pomeriggio se ho tempo riguardo con attenzione Occhiolino
Anzi lo chiedo direttamente al meccanico della fiat...visto che oggi pome gli riporto la panda causa problema alle convergenze




...e' scritto nero su bianco nella parte che non hai ancora letto.
ciao


Ricordavo bene allora... Ghigno Pollice su Occhiolino

Ricordescion (C) cicciodonny Ghigno

Ciao! Ghigno
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 18:16
Oggetto:

Praticamente ho letto tutti i post lasciati nel forum ... ma essendo la prima macchina a metano, essendo ignorante nel settore sono cascato dalle nuvole.. per quello ho chiesto informazioni a voi che siete molto più pratici di me...
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 20:55
Oggetto:

gabrielejo ha scritto:
Oggi finalmente sono andato a ritirare la pandina....ordinata l'8 gennaio ... era ora l'attendavamo con ansia.... onestamente pensavo peggio visto quello che avevo letto su 4R... poi in fin dei mica è una ferrari... ah.. dimeticavo... ho fatto il rabbocco del metano ... 3,60€ ... che goduria


ciao gabrielejo
quindi per te prestazioni e tenuta di strada non sono poi cosi penose come dice 4R?
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 21:52
Oggetto:

wakan ha scritto:
Ghigno Ghigno
Finalmente è mia!!!
Da ieri la mia panda arancio è sulla strada! Non potete immaginare il successo.
Al primo rifornimento (solo 4,80 euro per il rabbocco di mezzo serbatoio Pollice su ) due persone più il gestore mi hanno chiesto tutte le informazioni possibili immaginabili. Ad un semaforo uno è sceso e mi ha chiesto quanto l'avevo pagata.
Tutti ma hanno fatto i complimenti x il colore e gli interni della panda. Funziona davvero benissimo e la differenza tra metano e benzina è minima. è silenziosissima Ghigno
Sono contentissimo!!!!!

Buon metano a tutti!!!


Ne che è stupenda che sia cosi silenziosa?...
comunque, buon panda, o buona panda... Io per ora sono altro che entusiasta.. di più!! Pollice su
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 21:54
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
Inno ha scritto:
Grazie per le info sui coprisedili... però il mio dubbio atroce è riguardo il mare: allora, quest' estate vorrei e dovrei andare con il pandino all' Elba... ora il problema si porrà quando ci stuferemo della spiaggia sotto casa e si cercheranno altre spiaggie... Ho paura di rovinare e sporcare il Panda.. costumi bagnati, sabbia che entra, piedi sporchi, ciabatte... tutte ste cose.. ecco, li dei bei coprisedili sarebbero utili?? anche una soluzione temporanea andrebbe bene, non me ne frega per quei 10 giorni, ma per salvaguardare gli interni... avete qualche consiglio per una soluzione provvisoria?..
comunque, ho deciso di non mettere i coprisedili per le esigenze quotidiane.. però in questo caso sarei tentato.. anche perchè i miei già iniziano a rompere che magari la macchina si rovina e palle varie.. almeno con i coprisedili risolvo un problema!


fai come me...io in ferie solo col mio vara 1000...
pero' se proprio non puoi...asciugamano sul sedile...alla vecchia , ma va sempre bene.
saluti


scusa, ma cos'è un vara 1000?... non ne ho la più pallida idea..
Ospite - Gio 1 Mar 2007, 21:59
Oggetto:

pasqualenp ha scritto:
gabrielejo ha scritto:
Oggi finalmente sono andato a ritirare la pandina....ordinata l'8 gennaio ... era ora l'attendavamo con ansia.... onestamente pensavo peggio visto quello che avevo letto su 4R... poi in fin dei mica è una ferrari... ah.. dimeticavo... ho fatto il rabbocco del metano ... 3,60€ ... che goduria


ciao gabrielejo
quindi per te prestazioni e tenuta di strada non sono poi cosi penose come dice 4R?



ascoltami, per la tenuta in strada, non è paragonabile ad una col baricentro più basso.. però, ti assicuro ho fatto curve in autostrada e superstrada a 110 all' ora tranquillamente...
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 00:02
Oggetto:

...e' una moto Inno....
ciao
kanzler68 - Ven 2 Mar 2007, 07:56
Oggetto:

Inno ha scritto:

comunque, buon panda, o buona panda... Io per ora sono altro che entusiasta.. di più!! Pollice su


Ma dai... Ghigno non si era mica capito Ghigno Risata a crepapelle


Inno ha scritto:
scusa, ma cos'è un vara 1000?... non ne ho la più pallida idea..


Tanto per darti l'idea...e chiudere definitivamente Sbalordito l' OT! ti suggerisco da dare un'occhiata
QUI Occhiolino Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 10:02
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
domovoy ha scritto:
Sbalordito Sbalordito Sbalordito oddio i pallini da pensionato no...te pregoooo!!!
Oltretutto non devi mai portarci una donzella dai capelli lunghi perchè si fa lo scalpo Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

Inno per quei giorni direi che un bel telo da mare sul sedile (come si faceva su quello del motorino per non scottarti le chapet) e passa la paura!
Occhiolino


hei stessa solution...anni settanta anche tu...vedo.
saluti


Pernacchia 1976 Ghigno
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 10:04
Oggetto:

Inno ha scritto:
pasqualenp ha scritto:
gabrielejo ha scritto:
Oggi finalmente sono andato a ritirare la pandina....ordinata l'8 gennaio ... era ora l'attendavamo con ansia.... onestamente pensavo peggio visto quello che avevo letto su 4R... poi in fin dei mica è una ferrari... ah.. dimeticavo... ho fatto il rabbocco del metano ... 3,60€ ... che goduria


ciao gabrielejo
quindi per te prestazioni e tenuta di strada non sono poi cosi penose come dice 4R?



ascoltami, per la tenuta in strada, non è paragonabile ad una col baricentro più basso.. però, ti assicuro ho fatto curve in autostrada e superstrada a 110 all' ora tranquillamente...


curve in autostrada? Inno se non teneva a 110 in autostrada c'era da preoccuparsi SERIAMENTE!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Occhiolino
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 10:45
Oggetto:

pasqualenp ha scritto:
gabrielejo ha scritto:
Oggi finalmente sono andato a ritirare la pandina....ordinata l'8 gennaio ... era ora l'attendavamo con ansia.... onestamente pensavo peggio visto quello che avevo letto su 4R... poi in fin dei mica è una ferrari... ah.. dimeticavo... ho fatto il rabbocco del metano ... 3,60€ ... che goduria


ciao gabrielejo
quindi per te prestazioni e tenuta di strada non sono poi cosi penose come dice 4R?



no direi di no!
Pollice su Pollice su
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 11:59
Oggetto:

domovoy ha scritto:
varadero72 ha scritto:
domovoy ha scritto:
Sbalordito Sbalordito Sbalordito oddio i pallini da pensionato no...te pregoooo!!!
Oltretutto non devi mai portarci una donzella dai capelli lunghi perchè si fa lo scalpo Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

Inno per quei giorni direi che un bel telo da mare sul sedile (come si faceva su quello del motorino per non scottarti le chapet) e passa la paura!
Occhiolino


hei stessa solution...anni settanta anche tu...vedo.
saluti


Pernacchia 1976 Ghigno


1976? Un'annata fantastica! Eh eh eh.......ci sono nato anch'io!
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 13:06
Oggetto:

domovoy ha scritto:
varadero72 ha scritto:
domovoy ha scritto:
Sbalordito Sbalordito Sbalordito oddio i pallini da pensionato no...te pregoooo!!!
Oltretutto non devi mai portarci una donzella dai capelli lunghi perchè si fa lo scalpo Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

Inno per quei giorni direi che un bel telo da mare sul sedile (come si faceva su quello del motorino per non scottarti le chapet) e passa la paura!
Occhiolino


hei stessa solution...anni settanta anche tu...vedo.
saluti


Pernacchia 1976 Ghigno


SETTANTADUE BIMBI!!!
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 13:08
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
Inno ha scritto:

comunque, buon panda, o buona panda... Io per ora sono altro che entusiasta.. di più!! Pollice su


Ma dai... Ghigno non si era mica capito Ghigno Risata a crepapelle


Inno ha scritto:
scusa, ma cos'è un vara 1000?... non ne ho la più pallida idea..


Tanto per darti l'idea...e chiudere definitivamente Sbalordito l' OT! ti suggerisco da dare un'occhiata
QUI Occhiolino Pollice su

Ciao! Ghigno


Grande kanzler68
centauri inside....
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 14:50
Oggetto:

Benster ha scritto:
pasqualenp ha scritto:
gabrielejo ha scritto:
Oggi finalmente sono andato a ritirare la pandina....ordinata l'8 gennaio ... era ora l'attendavamo con ansia.... onestamente pensavo peggio visto quello che avevo letto su 4R... poi in fin dei mica è una ferrari... ah.. dimeticavo... ho fatto il rabbocco del metano ... 3,60€ ... che goduria


ciao gabrielejo
quindi per te prestazioni e tenuta di strada non sono poi cosi penose come dice 4R?



no direi di no!
Pollice su Pollice su


Grazie per la risposta!!Leggendo 4r mi era sembrato di aver comprato un treruote!! Ghigno Ghigno Ghigno
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 14:57
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Inno ha scritto:
pasqualenp ha scritto:
gabrielejo ha scritto:
Oggi finalmente sono andato a ritirare la pandina....ordinata l'8 gennaio ... era ora l'attendavamo con ansia.... onestamente pensavo peggio visto quello che avevo letto su 4R... poi in fin dei mica è una ferrari... ah.. dimeticavo... ho fatto il rabbocco del metano ... 3,60€ ... che goduria


ciao gabrielejo
quindi per te prestazioni e tenuta di strada non sono poi cosi penose come dice 4R?



ascoltami, per la tenuta in strada, non è paragonabile ad una col baricentro più basso.. però, ti assicuro ho fatto curve in autostrada e superstrada a 110 all' ora tranquillamente...


curve in autostrada? Inno se non teneva a 110 in autostrada c'era da preoccuparsi SERIAMENTE!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Occhiolino



non so se hai mai fatto il pezzo della A7 tra Serravalle e Genova in direzione Genova... è secondo me l' autostrada più pericolosa d' Italia! Piena di curve e tornanti pericolosi... Beh, non è che si potesse andare molto più forte... Parlo di curve a gomito, a 90°... non curvettine innoque..
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 15:03
Oggetto:

Inno ha scritto:
domovoy ha scritto:
Inno ha scritto:
pasqualenp ha scritto:
gabrielejo ha scritto:
Oggi finalmente sono andato a ritirare la pandina....ordinata l'8 gennaio ... era ora l'attendavamo con ansia.... onestamente pensavo peggio visto quello che avevo letto su 4R... poi in fin dei mica è una ferrari... ah.. dimeticavo... ho fatto il rabbocco del metano ... 3,60€ ... che goduria


ciao gabrielejo
quindi per te prestazioni e tenuta di strada non sono poi cosi penose come dice 4R?



ascoltami, per la tenuta in strada, non è paragonabile ad una col baricentro più basso.. però, ti assicuro ho fatto curve in autostrada e superstrada a 110 all' ora tranquillamente...


curve in autostrada? Inno se non teneva a 110 in autostrada c'era da preoccuparsi SERIAMENTE!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Occhiolino



non so se hai mai fatto il pezzo della A7 tra Serravalle e Genova in direzione Genova... è secondo me l' autostrada più pericolosa d' Italia! Piena di curve e tornanti pericolosi... Beh, non è che si potesse andare molto più forte... Parlo di curve a gomito, a 90°... non curvettine innoque..



Inno vuoi vedere come e' fatta una strada con le P MAIUSCOLE ???
OLBIA arbatax e poi un caffettino sino a cagliari poi un saluto ad un mio amico all'ecomostro dopo teulada....
da panico...logicamente io le faccio in moto....
ps...in icnusa non c'e' metano..percio' ci saranno cavalli in piu'
ciao
Ospite - Ven 2 Mar 2007, 15:15
Oggetto:

Inno non l'ho mai fatta e mi fido di quel che dici, pero' la tenuta di strada non la si puo' verificare su un'autostrada... e te lo dice una che si divertiva a mettere la 500 (vecchia) su due ruote ogni volta che poteva Risata a crepapelle Risata a crepapelle
grandeporcello - Ven 2 Mar 2007, 15:56
Oggetto:

Inno ha scritto:
domovoy ha scritto:
Inno ha scritto:
pasqualenp ha scritto:
gabrielejo ha scritto:
Oggi finalmente sono andato a ritirare la pandina....ordinata l'8 gennaio ... era ora l'attendavamo con ansia.... onestamente pensavo peggio visto quello che avevo letto su 4R... poi in fin dei mica è una ferrari... ah.. dimeticavo... ho fatto il rabbocco del metano ... 3,60€ ... che goduria


ciao gabrielejo
quindi per te prestazioni e tenuta di strada non sono poi cosi penose come dice 4R?



ascoltami, per la tenuta in strada, non è paragonabile ad una col baricentro più basso.. però, ti assicuro ho fatto curve in autostrada e superstrada a 110 all' ora tranquillamente...


curve in autostrada? Inno se non teneva a 110 in autostrada c'era da preoccuparsi SERIAMENTE!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Occhiolino



non so se hai mai fatto il pezzo della A7 tra Serravalle e Genova in direzione Genova... è secondo me l' autostrada più pericolosa d' Italia! Piena di curve e tornanti pericolosi... Beh, non è che si potesse andare molto più forte... Parlo di curve a gomito, a 90°... non curvettine innoque..


Vieni a fare un giro sulla Salerno-Reggio Calabria, altro che Parigi - Dakar Sbalordito Risata a crepapelle
Ospite - Sab 3 Mar 2007, 10:45
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
Inno vuoi vedere come e' fatta una strada con le P MAIUSCOLE ???
OLBIA arbatax e poi un caffettino sino a cagliari poi un saluto ad un mio amico all'ecomostro dopo teulada....
da panico...logicamente io le faccio in moto....
ps...in icnusa non c'e' metano..percio' ci saranno cavalli in piu'
ciao


In sardegna come dici tu non ci sono autostrade, al massimo superstrade.. comunque, era riferito al fatto che nelle curve in autostrada la panda tiene abbastanza bene...
Ospite - Sab 3 Mar 2007, 11:07
Oggetto:

Inno ha scritto:
In sardegna come dici tu non ci sono autostrade, al massimo superstrade.. comunque, era riferito al fatto che nelle curve in autostrada la panda tiene abbastanza bene...

si lo so'..ma sono pazzesche.
comunque era una simpatica occasione di parlare di uno dei posti che preferisco...la sardegna.
ciao Inno
Ospite - Mar 6 Mar 2007, 17:39
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
domovoy ha scritto:
varadero72 ha scritto:
domovoy ha scritto:
Sbalordito Sbalordito Sbalordito oddio i pallini da pensionato no...te pregoooo!!!
Oltretutto non devi mai portarci una donzella dai capelli lunghi perchè si fa lo scalpo Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

Inno per quei giorni direi che un bel telo da mare sul sedile (come si faceva su quello del motorino per non scottarti le chapet) e passa la paura!
Occhiolino


hei stessa solution...anni settanta anche tu...vedo.
saluti


Pernacchia 1976 Ghigno


1976? Un'annata fantastica! Eh eh eh.......ci sono nato anch'io!



Davvero una annata di gran classe!!! Pollice su
Anch'io del 76 ovviamente!! Ghigno
E vai!
Ospite - Mer 7 Mar 2007, 01:56
Oggetto:

Ciao a tutti! Ghigno
mi sono iscritto oggi dato che ho ritirato la mia Panda NaturalPower, ma vi seguo già da tempo!
Piccolo riassunto:
+ Metallizzato
+ Pack Class
+ Autoradio Kenwood cdmp3
+ Sedili posteriori sdoppiabili e annessi (poggiatesta, portaoggetti e regolatore sedile) + Ruota di scorta
- rottamazione veicolo 800€
- incentivo statale 2000€
- 3anni di bollo
= 11500€
Consegnata in 1 mese netto! Che ne dite?
Bella, silenziosa, comoda da guidare. Purtroppo manca il contagiri (non mi ricordo dove ho letto che sarebbe possibile montarne uno col contagiri... Boh! )
La prima spia delle bombole era arancione (quindi serbatoi vuoti immagino) e ho fatto il primo pieno con poco più di 5Kg. Pensate che sia chiusa la valvola di una delle due bombole? Se si come si fa a capire se i rubinetti sono "aperti"?

Ciao e grazie Occhiolino
Ospite - Mer 7 Mar 2007, 01:56
Oggetto:

post doppio, scusate! Acc...
lupobeo - Mer 7 Mar 2007, 07:14
Oggetto:

MacPaul ha scritto:
Ciao a tutti! Ghigno
mi sono iscritto oggi dato che ho ritirato la mia Panda NaturalPower, ma vi seguo già da tempo!
Piccolo riassunto:
+ Metallizzato
+ Pack Class
+ Autoradio Kenwood cdmp3
+ Sedili posteriori sdoppiabili e annessi (poggiatesta, portaoggetti e regolatore sedile) + Ruota di scorta
- rottamazione veicolo 800€
- incentivo statale 2000€
- 3anni di bollo
= 11500€
Consegnata in 1 mese netto! Che ne dite?
Bella, silenziosa, comoda da guidare. Purtroppo manca il contagiri (non mi ricordo dove ho letto che sarebbe possibile montarne uno col contagiri... Boh! )
La prima spia delle bombole era arancione (quindi serbatoi vuoti immagino) e ho fatto il primo pieno con poco più di 5Kg. Pensate che sia chiusa la valvola di una delle due bombole? Se si come si fa a capire se i rubinetti sono "aperti"?

Ciao e grazie Occhiolino


Ciao,
complimenti e benvenuto tra i pandisti Qua la mano!,
per il contagiri non ho mai sentito nulla in proposito, me se lo fai cosa ne sarà della garanzia ? Spazientito Dubbio

5 kg con la spia arancione sono veramente pochi, se non ha grossi problemi il distributore, probabilmente una bombola è chiusa, se torni in concessionaria la mettono sopra al ponte e ti aprono anche la seconda bombola.

Facci sapere e tienici aggiornati sui consumi,

buona panda Sorriso Ciao!
Ospite - Mer 7 Mar 2007, 17:59
Oggetto:

Ciao MacPaul
anch'io ho ordinato la Panda esattamente il 07.02.07 ed il concessionario presente in località DESIO ove l'ho acquistata mi h detto che l'arrivo è previsto in 60 / 70 GG.
Facendoti i complimenti per la tempestività con cui ti hanno consegnato il veicolo sarei cuorioso di sapere , sempre che tu voglio dirmelo, dove hai acquistato questo splendido veicolo.
Per il rifornimento quando arriverà la Panda provero' i distributori di Desio / Paderno dugnano (SS.35 dei Giovi) e Sp 46 Rho Monza. Tienimi aggiornato qualora ti ti rifornisca da uno di quesi su come ti sei trovato.
Per il contagiri anch'io sono un po' deluso Pollice verso

Ti rinnovo i complimenti e BUONA PANDA
Ospite - Mer 7 Mar 2007, 18:11
Oggetto:

Per il contagiri nel quadro invece non mi arrendo... Ghigno diabolico
Tralaltro ci spetterebbe di diritto dato che la versione Dynamic di base lo include! Arrabbiato[/quote]

domanda : ma perche' e' cosi' importante il contagiri ?
vedo che e' ricorrente in vari post...
ok che spetta perche' dinamic , ma aldila' di questo io ho notato che in assenza di contagiri la mia guida e' piu' fluida , mentre con il contagiri sono sempre li' a guardarlo quasi drogato da quella lancetta.
le macchine moderne non sono quei camion di una volta dove il numero di giri serviva per il giusto cambio di rapporto...veramente non ne vedo l'utilita'.
saluti
Ospite - Mer 7 Mar 2007, 18:19
Oggetto:

MacPaul ha scritto:

Qual'è il metanaro a più "alta pressione" in zona? Monza, desio, brugherio o cascina gobba?

Monza non ricordo (l'ultimo pieno l'ho fatto ancora con la 145, cambiata 3 anni fa)
Desio non conosco
Brugherio, a parte i primi problemi con le Opel, ultimamente carica abbastanza bene
Gobba: assieme ad Assago sono gli unici distributori che abbia finora trovato in Italia che mi caricassero i 19 Kg nominali sull'Astra (direi che è a livello di Imola)
Ospite - Mer 7 Mar 2007, 18:25
Oggetto:

Dansam75 ha scritto:
sarei cuorioso di sapere , sempre che tu voglio dirmelo, dove hai acquistato questo splendido veicolo.

Ciao Dansam,
grazie mille! Ghigno
L'ho preso al GarageBrianza ad AgrateB.za (è vicino all'uscita della a4), se vuoi l'indirizzo preciso manda un pm Occhiolino
Don't worry per consumi e distributori, farò dei report aggiornati e ci confronteremo su tutto Pollice su

varadero72 ha scritto:
domanda : ma perche' e' cosi' importante il contagiri ?

Risposta: così alla mamma è chiaro che a 2000-2200 giri deve cambiare Ghigno
A parte questo, per me è comodo vedere i giri del motore, soprattutto nel primo periodo di rodaggio in modo da "aggiustare" il peso dei piedi con più precisione. Inoltre quando devi cambiare stile di guida (ad esempio tornanti in montagna) hai un comodo punto di riferimento; non che sia assolutamente necessario, anzi...a volte tenendo d'occhio solo il contagiri non si fa tanto caso al "sound" del motore Occhiolino Però fa sempre comodo. E poi perchè l'ho pagato Ghigno diabolico Ghigno diabolico
Ospite - Mer 7 Mar 2007, 18:32
Oggetto:

pf ha scritto:
Gobba: assieme ad Assago sono gli unici distributori che abbia finora trovato in Italia che mi caricassero i 19 Kg nominali sull'Astra (direi che è a livello di Imola)

Image
Uao! Ghigno Non vedo l'ora di provarlo!!
Ospite - Mer 7 Mar 2007, 18:36
Oggetto:

MacPaul ha scritto:
Dansam75 ha scritto:
sarei cuorioso di sapere , sempre che tu voglio dirmelo, dove hai acquistato questo splendido veicolo.

Ciao Dansam,
grazie mille! Ghigno
L'ho preso al GarageBrianza ad AgrateB.za (è vicino all'uscita della a4), se vuoi l'indirizzo preciso manda un pm Occhiolino
Don't worry per consumi e distributori, farò dei report aggiornati e ci confronteremo su tutto Pollice su

varadero72 ha scritto:
domanda : ma perche' e' cosi' importante il contagiri ?

Risposta: così alla mamma è chiaro che a 2000-2200 giri deve cambiare Ghigno
A parte questo, per me è comodo vedere i giri del motore, soprattutto nel primo periodo di rodaggio in modo da "aggiustare" il peso dei piedi con più precisione. Inoltre quando devi cambiare stile di guida (ad esempio tornanti in montagna) hai un comodo punto di riferimento; non che sia assolutamente necessario, anzi...a volte tenendo d'occhio solo il contagiri non si fa tanto caso al "sound" del motore Occhiolino Però fa sempre comodo. E poi perchè l'ho pagato Ghigno diabolico Ghigno diabolico


hai detto bene , non si fa piu' caso ai giri del motore.
io quando vado in montagna , ora ho una uno 1000 , sto aspettando la panda np , abbasso lo stereo per poter guidare correttamente.
ciao
kanzler68 - Mer 7 Mar 2007, 18:43
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
hai detto bene , non si fa piu' caso ai giri del motore.
io quando vado in montagna , ora ho una uno 1000 , sto aspettando la panda np , abbasso lo stereo per poter guidare correttamente.
ciao


Anche la mia punto è senza contagiri essendo modello base Ghigno diabolico : devo dire che ho imparato ad "ascoltare" il motore Ghigno e a tenere d'occhio la lancetta della velocità.
Ormai l'orecchio e l'occhio sul tachimetro hanno creato un'abitudine di cambio marcia quindi non sento più di tanto l'esigenza del famoso contagiri Occhiolino
Piccolo OT per varadero72: anch'io ho una 1000 (l'R1... Ghigno ) e lì il contagiri devo dire è fondamentale, anche perchè non riuscirei a tener testa al tachimetro digitale mentre le cifre incrementano Ghigno Ghigno diabolico Pollice su

Ciao! Ghigno
grandeporcello - Mer 7 Mar 2007, 19:16
Oggetto:

Anche a me piace molto il contagiri, specie quando sto con la musica ad alto volume Ghigno
grandeporcello - Mer 7 Mar 2007, 19:16
Oggetto:

Anche a me piace molto il contagiri, specie quando sto con la musica ad alto volume Ghigno
grandeporcello - Mer 7 Mar 2007, 19:17
Oggetto:

Anche a me piace molto il contagiri, specie quando sto con la musica ad alto volume Ghigno
Ospite - Mer 7 Mar 2007, 19:23
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
varadero72 ha scritto:
hai detto bene , non si fa piu' caso ai giri del motore.
io quando vado in montagna , ora ho una uno 1000 , sto aspettando la panda np , abbasso lo stereo per poter guidare correttamente.
ciao


Anche la mia punto è senza contagiri essendo modello base Ghigno diabolico : devo dire che ho imparato ad "ascoltare" il motore Ghigno e a tenere d'occhio la lancetta della velocità.
Ormai l'orecchio e l'occhio sul tachimetro hanno creato un'abitudine di cambio marcia quindi non sento più di tanto l'esigenza del famoso contagiri Occhiolino
Piccolo OT per varadero72: anch'io ho una 1000 (l'R1... Ghigno ) e lì il contagiri devo dire è fondamentale, anche perchè non riuscirei a tener testa al tachimetro digitale mentre le cifre incrementano Ghigno Ghigno diabolico Pollice su

Ciao! Ghigno


giusto kanzler...su un R1 un contagiri analogico lo vedo fondamentale.
ps : anche a me non piacciono i digitali...
Ospite - Gio 8 Mar 2007, 09:49
Oggetto:

Ho ritirato ieri sera la mia nuova PandaPanda, la mia prima metanosa, che va a sostituire una gloriosa Cinquecento (a benza) di mia moglie che ci ha accompagnati per 14 bellissimi anni senza dare una noia e portandoci ovunque con calma e pazienza (abbiamo ancora il magone per averla abbandonata alla rottamazione incentivata...)
E' bellissima (naturalmente, è la mia!), arancio egocentrico (ho visto le foto della cuginetta di lupobeo, la mia è senza fendinebbia e soprattutto senza clima, al quale sono avverso e comunque abituato da una vita a soffrire non ho paura dei forni!).
La prima impressione è ottima, vi saprò dire poi per quanto riguarda i consumi.
lupobeo - Gio 8 Mar 2007, 17:31
Oggetto:

Ciao,
Prosit! complimenti per l'acquisto Pollice su Ghigno Pollice su ,
vedrai che vi darà grandi soddisfazioni.

Buona panda e buon metano Ciao!
Ospite - Gio 8 Mar 2007, 17:33
Oggetto:

gegetti ha scritto:
Ho ritirato ieri sera la mia nuova PandaPanda, la mia prima metanosa, che va a sostituire una gloriosa Cinquecento (a benza) di mia moglie che ci ha accompagnati per 14 bellissimi anni senza dare una noia e portandoci ovunque con calma e pazienza (abbiamo ancora il magone per averla abbandonata alla rottamazione incentivata...)
E' bellissima (naturalmente, è la mia!), arancio egocentrico (ho visto le foto della cuginetta di lupobeo, la mia è senza fendinebbia e soprattutto senza clima, al quale sono avverso e comunque abituato da una vita a soffrire non ho paura dei forni!).
La prima impressione è ottima, vi saprò dire poi per quanto riguarda i consumi.


Complimentoni anch'io sono in attesa di ritirare il Pandino , al riguardo mi incuriosiva conoscere quando hai firmato il contratto per regolarmi sui tempi di consegna.
La mia l'ho ordinata il 07.02.07 con arrivo 60 /70 gg
Ciao
Ospite - Ven 9 Mar 2007, 01:01
Oggetto:

parlando di contagiri, e della mancanza di esso, voi come vi regolate per cambiare le marce? a che velocità del veicolo cambiate ogni marcia intendo.. in pianura ovviamente.
Io 1° 0-20, ma anche 10..
2° 20-30/40
3° 30/40-50/60
4° 50/60-70/80
5° 70/80-100 e passa...

le differenze si riferiscono se guido in modo tranquillo o abbastanza sportiveggiante...
se non voglio forzare, cambio ai 30, ai 50 e ai 70 km/h....
Ospite - Ven 9 Mar 2007, 16:20
Oggetto:

Non ho sotto mano il contratto, ma l'attesa non è stata lunga; direi da fine gennaio (infatti me l'avevano promessa per fine marzo/inizio aprile).
A proposito, in quanto neo-metanista chiedo: qualcuno mi sa consigliare l'atlante più affidabile per i distributori italiani ed eventualmente europei?
Ospite - Ven 9 Mar 2007, 16:39
Oggetto:

Nuova pandista anche io. E nuova soprattutto del metano

Firmato contratto il 13.1.07, consegnata il 5.3.07, ma va detto che ho preso un'auto che il concessionario aveva gia' ordinato. Dovevo solo scegliere il colore tra grigio met e quello che poi ho preso, il blu magnetico.
Cosa ne penso? Un gran bene, naturalmente. Soprattutto quando dopo 220 km vado a fare il pieno (non ero a secco, eh!) e spendo solo 6,28 Euro. Che guduria!!

Pack class+ fendinebbia anteriori al netto di sconti ed incentivi vari = Euro 11.000 tondi tondi (avevo anche 200 euro di carro attrezzi per far ritirare il rudere da rottamare non piu' marciante).

Ad oggi, con soli 4 giorni di strada sulle ruote, abbiamo gia' percorso circa 700 km e sono piu' che soddisfatta.

Ciao a tutti
Ospite - Ven 9 Mar 2007, 19:27
Oggetto:

complimenti pseudo.... ottimo acquisto..
Ospite - Sab 10 Mar 2007, 13:31
Oggetto:

Oggi ho ritirato la panda, ho fatto il primo pieno, 4.75€, prezzo metano 0.75€. Vi farò sapere per i consumi.
Ciao
Ospite - Sab 10 Mar 2007, 19:25
Oggetto:

Inno ha scritto:
Io 1° 0-20, ma anche 10..
2° 20-30/40
3° 30/40-50/60
4° 50/60-70/80
5° 70/80-100 e passa...

usti... bello sportivo Ghigno
Io in genere tengo un'andatura assai più "risparmiosa":
1) 0-15
2) 15-25
3) 25-35
4) 35-45
5) dai 45 in poi

Oggi tralatro ho "seccato" il primissimo carico che avevo fatto (5Kg..pochini ma perchè evidentemente non erano vuote alla consegna visto che c'ho fatto i miei sporchi 245 Km Occhiolino). Sono andato a Monza (v.le delle industrie) a fare il pieno: ben 11,31Kg caricati. Che ne dite? Vale il metanaro? Risata
renori - Mar 13 Mar 2007, 15:23
Oggetto:

Qualcuno mi sa dire se il terzo tasto del telecomando (baule posteriore) funziona come dovrebbe?
magari non sono capace io, o peggio il mio ha problemi..... Ghigno diabolico
Ospite - Mar 13 Mar 2007, 17:29
Oggetto:

renori ha scritto:
Qualcuno mi sa dire se il terzo tasto del telecomando (baule posteriore) funziona come dovrebbe?
magari non sono capace io, o peggio il mio ha problemi..... Ghigno diabolico


Devi solo tenerlo premuto un pò più a lungo.
Così si evita che premendolo accidentalmente mentre si accende o si spegne la macchina ti si apra il portellone di dietro senza che te ne accorgi!

Cià
renori - Mer 14 Mar 2007, 09:03
Oggetto:

wakan ha scritto:
renori ha scritto:
Qualcuno mi sa dire se il terzo tasto del telecomando (baule posteriore) funziona come dovrebbe?
magari non sono capace io, o peggio il mio ha problemi..... Ghigno diabolico


Devi solo tenerlo premuto un pò più a lungo.
Così si evita che premendolo accidentalmente mentre si accende o si spegne la macchina ti si apra il portellone di dietro senza che te ne accorgi!

Cià


Grazie 1000.
Provero'.

Cia' cia'.
grandeporcello - Mer 14 Mar 2007, 13:56
Oggetto:

Nel kit fix&go per la le forature c'è anche un manometro? Per caso avete provato se è veritiero o se è fasullo come quello delle pompe di benzina? Ghigno
Ospite - Gio 15 Mar 2007, 13:45
Oggetto:

MacPaul ha scritto:
Inno ha scritto:
Io 1° 0-20, ma anche 10..
2° 20-30/40
3° 30/40-50/60
4° 50/60-70/80
5° 70/80-100 e passa...

usti... bello sportivo Ghigno
Io in genere tengo un'andatura assai più "risparmiosa":
1) 0-15
2) 15-25
3) 25-35
4) 35-45
5) dai 45 in poi

Oggi tralatro ho "seccato" il primissimo carico che avevo fatto (5Kg..pochini ma perchè evidentemente non erano vuote alla consegna visto che c'ho fatto i miei sporchi 245 Km Occhiolino). Sono andato a Monza (v.le delle industrie) a fare il pieno: ben 11,31Kg caricati. Che ne dite? Vale il metanaro? Risata



la quinta a 50 all' ora non va bene... come la quarta a 40...
Ospite - Gio 15 Mar 2007, 14:05
Oggetto:

Inno ha scritto:
MacPaul ha scritto:
Inno ha scritto:
Io 1° 0-20, ma anche 10..
2° 20-30/40
3° 30/40-50/60
4° 50/60-70/80
5° 70/80-100 e passa...

usti... bello sportivo Ghigno
Io in genere tengo un'andatura assai più "risparmiosa":
1) 0-15
2) 15-25
3) 25-35
4) 35-45
5) dai 45 in poi

Oggi tralatro ho "seccato" il primissimo carico che avevo fatto (5Kg..pochini ma perchè evidentemente non erano vuote alla consegna visto che c'ho fatto i miei sporchi 245 Km Occhiolino). Sono andato a Monza (v.le delle industrie) a fare il pieno: ben 11,31Kg caricati. Che ne dite? Vale il metanaro? Risata



la quinta a 50 all' ora non va bene... come la quarta a 40...


beh in effetti ai 45 km/h la quinta potrebbe essere un pelo sotto regime...però 55-60 va già sicuramente più che bene!
in teoria sul libretto dovrebbe esserci qualche grafico con l'andatura di coppia-regime minimo corretto e così via per tutte e 5 le marce.
stasera provo a dare un occhio!
poi ovviamente la guida è SEMPRE soggettiva e va a pareri personali Occhiolino

il contagiri potrebbe essere la giusta soluzione per stabilire quali siano le velocità per effettuare i cambi di marcia... (in attesa dell'eventuale illuminazione del libretto Ghigno )

ciao Figo!
Ospite - Gio 15 Mar 2007, 14:19
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Nel kit fix&go per la le forature c'è anche un manometro? Per caso avete provato se è veritiero o se è fasullo come quello delle pompe di benzina? Ghigno


c'è il manometro integrato nel compressorino

ma non l'ho provato e ho lasciato tutto lì impacchettato
Ospite - Ven 16 Mar 2007, 20:45
Oggetto:

Domani su Easy Driver (Rai 1 ore 14) ci sarà la prova della "nostra" Panda Panda Ghigno Ghigno
Ospite - Ven 16 Mar 2007, 20:53
Oggetto:

Giampi76 ha scritto:
Domani su Easy Driver (Rai 1 ore 14) ci sarà la prova della "nostra" Panda Panda Ghigno Ghigno


grande giampi...grazie dell'INFO.
CIAO
tuarco - Ven 16 Mar 2007, 21:38
Oggetto:

Ciao a tutti e buon metano, da un paio d'anni seguo questo sito molto interessante per attingere notizie e consigli per diventare un metanista. Oggi lo sono con una bella panda np prenotata il 23/01/07 ed arrivata il 14/03/07 in concessionaria al costo netto di incentivi, rottamazione e sconto concessionaria di € 11.350,00 (un buon prezzo qui in sicilia, dopo aver girato 6 concessionari ed informati loro di cosa stavamo parlando, quali incentivi considerare e quali circolari fiat andare a leggere per rediggere il preventivo) con pack class, schienale sdoppiato e i 2 optional collegati, vernice metallizzata e antifurto della casa. Ho già scaricato il diario di bordo del metanista per inserire i dati sul forum. A presto e buon metano a tutti.
Ospite - Sab 17 Mar 2007, 14:27
Oggetto:

l' ideale sarebbe di cambiare a 2000-2200 giri di motore, non di cambiare a 1000!!! altrimenti si guasta tutto.... e per di più non si ha assolutamente ripresa, e si va piano... in città invece, SERVIREBBE L' OPPOSTO!!!! Una bella ripresa.. Ci credo poi che si creano gli ingorghi...
Ospite - Sab 17 Mar 2007, 14:34
Oggetto:

Giampi76 ha scritto:
Domani su Easy Driver (Rai 1 ore 14) ci sarà la prova della "nostra" Panda Panda Ghigno Ghigno


domani sabato ?? domenica forse...boh ?
ciao
Ospite - Sab 17 Mar 2007, 15:57
Oggetto:

doveva essere oggi invece non è andata in onda, non so il motivo...
hanno messo una replica di un E.r. all'italiana. Spazientito Pollice verso Ghigno Ghigno diabolico Basito Sbalordito Figuraccia
Ospite - Dom 18 Mar 2007, 02:54
Oggetto:

chiedo gentilmente un'informazione a chi ha già la panda panda:dove si trova la presa dell'accendisigari?guardavo qualche foto degli interni ma non sono riuscito a notarla!! Sob...
Ospite - Dom 18 Mar 2007, 03:51
Oggetto:

davanti al freno a mano. Ma è optional Risata a crepapelle

FIAT Pollice verso
lupobeo - Dom 18 Mar 2007, 08:42
Oggetto:

Nein!
è vero che l'accendisigari risulta fra gli optional, ma a costo zero RTFM! .

Infatti sulla documentazione della panda NP si legge:

accendisigari e bicchiere asportabile 0,00 euro ma anche,

airbag lato passeggero con disattivazione manuale 0,00 euro

il perchè lo ignoro Spazientito Boh!

Alt! non diamo alla fiat colpe che non ha.

Visto che la maggior parte delle auto di serie a metano sono FIAT, diciamo

FIAT Pollice su Pollice su Ghigno

W LAPO ROTFL! Firulì...firulà.... Ghigno

buona domenica a tutti i metenoautisti
Occhiolino Ciao!
Ospite - Dom 18 Mar 2007, 09:23
Oggetto:

quoto il sig lupobeo al 100%... Ghigno
sciao sciao
Ospite - Dom 18 Mar 2007, 10:31
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
Giampi76 ha scritto:
Domani su Easy Driver (Rai 1 ore 14) ci sarà la prova della "nostra" Panda Panda Ghigno Ghigno


domani sabato ?? domenica forse...boh ?
ciao



Ciao, sul sito di 4ruote diceva sabato.
Ospite - Dom 18 Mar 2007, 12:44
Oggetto:

lupobeo ha scritto:
Mastropipaio ha scritto:
davanti al freno a mano. Ma è optional Risata a crepapelle





FIAT Pollice verso

Nein!
è vero che l'accendisigari risulta fra gli optional, ma a costo zero RTFM! .

Infatti sulla documentazione della panda NP si legge:

accendisigari e bicchiere asportabile 0,00 euro ma anche,

airbag lato passeggero con disattivazione manuale 0,00 euro

il perchè lo ignoro Spazientito Boh!

Alt! non diamo alla fiat colpe che non ha.

Visto che la maggior parte delle auto di serie a metano sono FIAT, diciamo

FIAT Pollice su Pollice su Ghigno

W LAPO ROTFL! Firulì...firulà.... Ghigno

buona domenica a tutti i metenoautisti
Occhiolino Ciao!


Non ho mica detto che mi sta sui ***************************************, anzi. Ne ho pure comprata una... però sulla qualità intrinseca dei componenti della macchina avrei da ridire (e non è che la differenza di prezzo con gli altri marchi giustifichi questo).
Provate a smontare la Panda e la C3 (io ho fatto entrambe le cose) e guardate quanti pezzi vi rimangono in mano schiantati.
Purtroppo la Fiat è sempre la stessa e anche se manda fuori modelli di successo, non cambierà mai....
Ospite - Dom 18 Mar 2007, 13:29
Oggetto:

Mastropipaio ha scritto:
lupobeo ha scritto:
Mastropipaio ha scritto:
davanti al freno a mano. Ma è optional Risata a crepapelle





FIAT Pollice verso

Nein!
è vero che l'accendisigari risulta fra gli optional, ma a costo zero RTFM! .

Infatti sulla documentazione della panda NP si legge:

accendisigari e bicchiere asportabile 0,00 euro ma anche,

airbag lato passeggero con disattivazione manuale 0,00 euro

il perchè lo ignoro Spazientito Boh!

Alt! non diamo alla fiat colpe che non ha.

Visto che la maggior parte delle auto di serie a metano sono FIAT, diciamo

FIAT Pollice su Pollice su Ghigno

W LAPO ROTFL! Firulì...firulà.... Ghigno

buona domenica a tutti i metenoautisti
Occhiolino Ciao!


Non ho mica detto che mi sta sui ***************************************, anzi. Ne ho pure comprata una... però sulla qualità intrinseca dei componenti della macchina avrei da ridire (e non è che la differenza di prezzo con gli altri marchi giustifichi questo).
Provate a smontare la Panda e la C3 (io ho fatto entrambe le cose) e guardate quanti pezzi vi rimangono in mano schiantati.
Purtroppo la Fiat è sempre la stessa e anche se manda fuori modelli di successo, non cambierà mai....



Cioè?? hai smontato la C3 e la Panda?! io comunque mi sto trovando bene.
Ospite - Dom 18 Mar 2007, 14:03
Oggetto:

mo spiegate meglio cosa vuol dire che parte comunque a benzina poi commuta in automatico a metano??
saluti Ghigno
Ospite - Dom 18 Mar 2007, 14:16
Oggetto:

ma per carità anche io, ma con i materiali di costruzione che la macchina si ritrova, avrebbero dovuto farla costare "qualcosa" meno.

P.s.: il contagiri è disperso...?
tuarco - Dom 18 Mar 2007, 14:43
Oggetto:

Vuol dire che la panda parte sempre a benzina e dopo pochi secondi converte automaticamente a metano Occhiolino
Ospite - Dom 18 Mar 2007, 17:21
Oggetto:

si è arrivati a 29 panda n/p di utenti del forum.. beh, secondo me è un ottimo risultato...
Ospite - Mar 20 Mar 2007, 14:17
Oggetto:

salve a tutti,

sapete dirmi qualcosa di più limitatamente al rodaggio che la panda np dovrà affrontare.quale velocità tenere,quale velocità non superare...

vi ringrazio
Ospite - Mar 20 Mar 2007, 18:28
Oggetto:

per i primi 3000 km non sforzare il motore.
Cioè non tirare troppo le marce con i giri motore, e non andare ad una velocità di 130 km h per troppo tempo se sei in autostrada...

Cambia alla seguente velocità in pianura ovviamente:
2° 15
3° 30
4° 50
5° 70
Ospite - Mer 21 Mar 2007, 19:15
Oggetto:

volevo informarvi che nella panda natural power non c'è la luce del bagagliaio ma con pochi euro si può mettere senza grossi stravolgimenti
nel bagagliaio nel lato guidatore si svitano le due viti della capelliera
si vedono un fascio di fili che dal guido vanno fino alle luci posterioi
c'è un cablaggio collegato a niente nastrato con dello schoc in carta c'è anche attacata un porta fascetta
si prende la luce di bagagliaio posteriore originale fiat o oppure
una universale ma io vi consiglio quella original cosi non dovette
ropere il cablaggio e non vi parte la garanzia rimontate il tutto è il gioco è fatto la luce del bagagliaio originale si incastra nel foro del supporto capelliera Risata a crepapelle ciaooooo
Ospite - Mer 21 Mar 2007, 21:23
Oggetto:

grazie, chiederò subito se posso montarla dal concessionario...
Ospite - Gio 22 Mar 2007, 17:16
Oggetto:

Saluti a tutti
ho ritirato la Panda ieri. Nera interni arancioni (sarà delicata ma è bellissima!).
La trovo davvero riuscita anche se ho fatto meno di 100 km. Ho rabboccato il metano e anche l'addetto mi ha fatto i complimenti dicendo che ne ha viste qualcuna ma la mia era la prima nera. Poi per lo sporco vedremo.
Ospite - Gio 22 Mar 2007, 18:03
Oggetto:

Rufus ha scritto:
Saluti a tutti
ho ritirato la Panda ieri. Nera interni arancioni (sarà delicata ma è bellissima!).
La trovo davvero riuscita anche se ho fatto meno di 100 km. Ho rabboccato il metano e anche l'addetto mi ha fatto i complimenti dicendo che ne ha viste qualcuna ma la mia era la prima nera. Poi per lo sporco vedremo.



Pollice su Pollice su Pollice su

aggiungo che da quando ho messo i cerchi (7-8 giorni) nel pandino nero con interni arancio...(foto nella galleria del sito) ho già visto tre persone che si son fermati a guardare la pandina

e dire che abito in un paese non tanto grande e in una via non certo centrale
e sopratutto non sono mai alla finestra
Ospite - Ven 23 Mar 2007, 09:47
Oggetto:

gegetti ha scritto:
Mink.., la mia mente malata ricordava errando di avere intravisto le date di scadenza appiccicate dentro lo sportellino, ma così non è. In effetti anch'io dispongo solo dei due cartoncini, che quindi a questo punto, non essendo essi adesivi, tengo insieme al libretto a disposizione di chi me li dovesse chiedere.

Una domanda (spero non sia off topic Figuraccia ): siccome sono neometanista vorrei avere qualche consiglio sull'opportunità di utilizzare ogni tanto l'alimentazione a benzina, cosa che mi si dice necessaria per evitare intasamento degli iniettori ecc.ecc.
A benza ogni tanto ve bene, ma ogni quanto? Mio cognato mi ha buttato là un pieno sì e uno no, ma con quello che costa la benzina il risparmio e l'ecologia così vanno a ramengo!


ciao e benvenuto Ghigno
io faccio così con la panda: uso sempre tutto il metano fino a finire la riserva e poi faccio sempre (o quasi insomma) dai 5 ai 15 km a benzina prima di riempire con altro metano (sui miei percorsi abituali ho 2 distributori, quindi se per es arrivo al lavoro finendo il metano, poi faccio il refill o vicino al lavoro o vicino a casa Figo! )
credo e penso che una decina di km a benzina ogni 250 km circa a metano siano un giusto ed economico compromesso Occhiolino

ciao Figo!
Ospite - Ven 23 Mar 2007, 11:19
Oggetto:

anche io faccio sempre un po' di km a benza prima di rifornire.. anche 30-40...
grandeporcello - Ven 23 Mar 2007, 15:09
Oggetto:

Inno ha scritto:
anche io faccio sempre un po' di km a benza prima di rifornire.. anche 30-40...


30-40 secondo me è troppo,io con la mia bmw faccio 1 km ogni mattina e poi giro a metano e la macchina ve benone Ghigno
Ospite - Ven 23 Mar 2007, 15:36
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Inno ha scritto:
anche io faccio sempre un po' di km a benza prima di rifornire.. anche 30-40...


30-40 secondo me è troppo,io con la mia bmw faccio 1 km ogni mattina e poi giro a metano e la macchina ve benone Ghigno


pure secondo me 30-40 è troppo... diventa un 15% di percorrenza a benzina sul totale... Perplesso

e probabilmente pure i miei 5-15 sono troppi...e basta il km che fa grandeporcello Ghigno

per fortuna che in tutte queste questioni (come quelle del cambio di marcia) io sono sempre a metà fra i vari pareri Figo!
Ospite - Ven 23 Mar 2007, 18:25
Oggetto:

a me capita sicuramente di farne un pò di km....il metanaro più vicino a casa mia è a 11-12km...
grandeporcello - Ven 23 Mar 2007, 18:56
Oggetto:

Benster ha scritto:
a me capita sicuramente di farne un pò di km....il metanaro più vicino a casa mia è a 11-12km...

Capisco,vabbè ma non è che devi necessariamente finire tutto il metano per poi rifornire Occhiolino ,io quando sono di passaggio faccio sempre un rabbocco,a volte mi è capitato anche di 3-4 € Ghigno
Ospite - Sab 24 Mar 2007, 02:03
Oggetto:

Nella puntata di Easy Driver, in onda sabato 24 marzo alle 14.00 su Rai 1, Ilaria Moscato e Marcellino Mariucci, faranno conoscere la nuovissima Panda 1.2 Natural Power con doppia alimentazione benzina e metano. Pollice su Ghigno Risata a crepapelle Ma vieeeni!
grandeporcello - Sab 24 Mar 2007, 11:51
Oggetto:

dumbreminder ha scritto:
Nella puntata di Easy Driver, in onda sabato 24 marzo alle 14.00 su Rai 1, Ilaria Moscato e Marcellino Mariucci, faranno conoscere la nuovissima Panda 1.2 Natural Power con doppia alimentazione benzina e metano. Pollice su Ghigno Risata a crepapelle Ma vieeeni!


Occhi incollati al televisore Glab!
Ospite - Sab 24 Mar 2007, 12:57
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
dumbreminder ha scritto:
Nella puntata di Easy Driver, in onda sabato 24 marzo alle 14.00 su Rai 1, Ilaria Moscato e Marcellino Mariucci, faranno conoscere la nuovissima Panda 1.2 Natural Power con doppia alimentazione benzina e metano. Pollice su Ghigno Risata a crepapelle Ma vieeeni!


Occhi incollati al televisore Glab!
Ma vieeeni! Ma vieeeni! Ma vieeeni! Vediamo cosa dicono di bello....
Ospite - Sab 24 Mar 2007, 13:14
Oggetto:

Ragazzi, ho appena guardato sul sito di quattroruote ed ho trovato:

Durante la 26esima puntata, in onda il 24 marzo, i nostri conduttori "on the road" ci portano a scoprire Osimo, comune in provincia di Ancona. Ilaria è al volante di una Seat "Altea XL 1600", mentre Marcello prova la nuova Maserati "Quattroporte".
Triste Triste ... speriamo si siano sbagliati...
Ospite - Sab 24 Mar 2007, 14:32
Oggetto:

.........porca puttttttttttttttt..a...
mi son visto solo l'ultimo minuto.
azzo...vabbe' chi ha voglia racconti.
saluti a tutti...
Ospite - Sab 24 Mar 2007, 14:43
Oggetto:

non ti preoccupare, non ti sei perso niente, sono state dette le solite quattro notizie riportate in tutti gli articoli...hanno semplicemente letto e ripetuto ciò che c'era scritto sull'articolo di febbraio di 4ruote, elogiando consumi, dimensioni e abitabilità, maneggevolezza sopratutto in centro, e sottolineando le "pecche" quali il motore non particolarmente brillante e l'eccessivo sottosterzo.
Ospite - Sab 24 Mar 2007, 15:31
Oggetto:

me lo immaginavo...comunque grazie.
saluti
grandeporcello - Sab 24 Mar 2007, 15:39
Oggetto:

Ma il sottosterzo è proprio così evidente così come dice 4R? Basito
Ospite - Sab 24 Mar 2007, 16:50
Oggetto:

Ciao a tutti,
vorrei sapere se avete provato la Panda versione a metano ed eventualmente conoscere le vostre impressioni. Ghigno
Ospite - Sab 24 Mar 2007, 18:48
Oggetto:

Domanda x chi ha gia' la panda...
C'e' gia' il nuovo logo FIAT ??
ciao
Lucagatto - Sab 24 Mar 2007, 18:54
Oggetto:

Ciao ragazzi!
Finalmente oggi ho ritirato la mia Pandina NP e, dopo un bel rabbocco di metano, l'ho subito "testata" ,in città e in tangenziale!Pollice su

Che dire, sono proprio contento di come va,e davvero stupito dalla comodità che offre: io che sono piuttosto altino (1.85m) ho sempre dovuto incastrarmi nelle piccole vetture che ho guidato (in primis la mia vecchia Panda 1000), mentre qui ho davvero un sacco di spazio per le gambe...sarà merito del sedile regolabile in altezza, o del volante regolabile...beh comunque sto proprio come un pascià! Sorriso

Ho però notato un difetto che mi risulta piuttosto fastidioso: a velocità appena superiori a quelle cittadine (ossia da 60-70 Km/h in su) si avverte uno scricchiolio provenire dalle portiere, forse da dove si regola l'altezza delle cinture di sicurezza, sia a destra sia a sinistra Basito ...nessun Pandautista ha notato un simile rumorino?
Intanto cercherò di localizzare meglio l'origine, ma missà che proverò a tornare al conce a chieder lumi... Triste

Aguzzate l'udito nelle vostre Pandine, e poi ditemi!
Ciao,
Luca
Lucagatto - Sab 24 Mar 2007, 18:58
Oggetto:

scusate per il *quadruplo* post...nel momento dell'invio il forum mi dava errore e io ho riprovato più volte... Figuraccia
Ospite - Sab 24 Mar 2007, 20:28
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
Domanda x chi ha gia' la panda...
C'e' gia' il nuovo logo FIAT ??
ciao



No,il logo è quello vecchio.
lupobeo - Sab 24 Mar 2007, 22:05
Oggetto:

Lucagatto ha scritto:
Ciao ragazzi!

Ho però notato un difetto che mi risulta piuttosto fastidioso: a velocità appena superiori a quelle cittadine (ossia da 60-70 Km/h in su) si avverte uno scricchiolio provenire dalle portiere, forse da dove si regola l'altezza delle cinture di sicurezza, sia a destra sia a sinistra Basito ...nessun Pandautista ha notato un simile rumorino?
Intanto cercherò di localizzare meglio l'origine, ma missà che proverò a tornare al conce a chieder lumi... Triste

Aguzzate l'udito nelle vostre Pandine, e poi ditemi!
Ciao,
Luca


Ciao,
anch'io sento una piccola vibrazione che proviene dallo sportello del lato guida Spazientito Dubbio Spazientito, ma non ho capito il punto preciso, anche perchè a volte c'è e a volte no Boh! Sob...
Secondo me, data la silenziosità della macchina Pollice su Pollice su Ghigno Ghigno, noi pandisti Pollice su, sentiamo ogni minimo fruscio.

Lucagatto ha scritto:
scusate per il *quadruplo* post...nel momento dell'invio il forum mi dava errore e io ho riprovato più volte... Figuraccia

io quando invio un messaggio, non do mai credito ai messaggi di errore Glab! Firulì...firulà...., infatti basta andare sulla sezione del forum a cui si è inviato il messaggio per vedere che è lì
"messaggi di errore" Pollice verso Pollice verso Pollice verso

Saluti
Ciao!
Ospite - Dom 25 Mar 2007, 13:19
Oggetto:

salve a tutti!
Sono anch'io un fortunato possessore della pandanp.
Ho una domanda per tutti i possessori come me...a voi i tappettini li hanno dati??? Perplesso Perplesso a me no! Pollice verso Pollice verso Pollice verso
Lucagatto - Dom 25 Mar 2007, 18:57
Oggetto:

Mmh sarò pazzo??
Lo scricchiolio malefico che lamentavo nei post sopra è misteriosamente scomparso!! Sbalordito
Sulle stesse strade, nelle stesse condizioni di ieri beh...oggi semplicemente il silenzio, nessun rumore!!
Si sarà "assestata" nottetempo? Sorpreso

Beh, comunque...tantomeglio...ora è proprio perfetta!

pasqualenp ha scritto:
salve a tutti!
Sono anch'io un fortunato possessore della pandanp.
Ho una domanda per tutti i possessori come me...a voi i tappettini li hanno dati??? Perplesso Perplesso a me no! Pollice verso Pollice verso Pollice verso


Ma come? senza tappetini? Basito Certo che ci sono, hanno pure una bella scritta "Panda" a decorarli...secondo me si sono dimenticati di metterteli in concessionaria prima di consegnarti l'auto!
Io tornerei a pretenderli!

Un saluto,
Luca
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 10:00
Oggetto:

pasqualenp ha scritto:
salve a tutti!
Sono anch'io un fortunato possessore della pandanp.
Ho una domanda per tutti i possessori come me...a voi i tappettini li hanno dati??? Perplesso Perplesso a me no! Pollice verso Pollice verso Pollice verso


A me l'hanno consegnata con di tappetini in gomma totalmente anonimi... Pollice verso Pollice verso

Vorrei inoltre sottoporvi due piccoli quesiti, visto che a breve dovro' tornare in concessionaria per il controllo dopo i primi 1500 km.

1) Da quando ho ritirato la panda (Giovedì scorso) dalle mie parti non ha fatto che piovere. Ho notato (forse anche in virù della silenziosità del motore) un lieve ma fastidioso rumore con le spazzole accese in modalità "intermittenza" che sembra provenire dal relè che ne comanda il funzionamento (dalle parti del piantone di sterzo). Avete sentito qualcosa del genere anche sulle vostre?

2) Specchietto di cortesia nell'aletta parasole del passeggero: sembra raschiato. Mi spiego. Quasi tutta la superficie presenta una serie di righe, come se qualcuno l'avesse pulita male. In realtà non si tratta di aloni (ho provato a pulirlo), ma nel contempo al tatto non si avverte nulla. E' come se fosse raschiata una superfircie sottostante quella esterna. Qualcuno ha avuto lo stesso problema?

Ciao ciao
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 10:18
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
pasqualenp ha scritto:
salve a tutti!
Sono anch'io un fortunato possessore della pandanp.
Ho una domanda per tutti i possessori come me...a voi i tappettini li hanno dati??? Perplesso Perplesso a me no! Pollice verso Pollice verso Pollice verso


A me l'hanno consegnata con di tappetini in gomma totalmente anonimi... Pollice verso Pollice verso


a me han messo i tappetini panda Ghigno

sasso76 ha scritto:
[
Vorrei inoltre sottoporvi due piccoli quesiti, visto che a breve dovro' tornare in concessionaria per il controllo dopo i primi 1500 km.


controllo dei 1500 km ?!?!?!? Sbalordito Sbalordito Sbalordito
a me non risulta che si debba fare un controllo a tale percorrenza!!!!
non è che magari il conce stà provando a farti un furtarello quasi innocente? Ghigno diabolico prova a controllare sul libretto... Occhiolino



sasso76 ha scritto:
[
1) Da quando ho ritirato la panda (Giovedì scorso) dalle mie parti non ha fatto che piovere. Ho notato (forse anche in virù della silenziosità del motore) un lieve ma fastidioso rumore con le spazzole accese in modalità "intermittenza" che sembra provenire dal relè che ne comanda il funzionamento (dalle parti del piantone di sterzo). Avete sentito qualcosa del genere anche sulle vostre?


si il rumore l'ho notato pure io, è prorpio il relè...pazienza Ghigno
pure quando accendo gli abbaglianti fa lo stesso rumorino...
non penso sia un difetto, penso sia di serie per la Panda NP Risata a crepapelle Risata a crepapelle

sasso76 ha scritto:

2) Specchietto di cortesia nell'aletta parasole del passeggero: sembra raschiato. Mi spiego. Quasi tutta la superficie presenta una serie di righe, come se qualcuno l'avesse pulita male. In realtà non si tratta di aloni (ho provato a pulirlo), ma nel contempo al tatto non si avverte nulla. E' come se fosse raschiata una superfircie sottostante quella esterna. Qualcuno ha avuto lo stesso problema?

Ciao ciao


non ci ho fatto nemmeno caso... però qualche altro alone, tipo sulla plastica del cruscotto e da altre parti l'ho trovato al momento della consegna Basito
comunque piccolezze...
per il tuo specchietto non saprei che dire però...

ciao Ghigno
Lucagatto - Lun 26 Mar 2007, 10:37
Oggetto:

sasso76 ha scritto:


A me l'hanno consegnata con di tappetini in gomma totalmente anonimi... Pollice verso Pollice verso


Ma che strano questo fatto dei tappetini...scusate, mica sono optional a scelta del concessionario! Dovrebbero essere tutti uguali, e ovviamente di serie per tutte le auto, no?! Arrabbiato

sasso76 ha scritto:

Vorrei inoltre sottoporvi due piccoli quesiti, visto che a breve dovro' tornare in concessionaria per il controllo dopo i primi 1500 km.


Anche il mio concessionario mi ha dato appuntamento dopo 2000 km circa. Mi ha spiegato che si tratterà solo di un controllo "di sicurezza", in più, perchè il primo controllo "programmato" è a 20000 Km se non sbaglio.
Insomma, non vedo nessuna volontà "furbetta", anzi!

sasso76 ha scritto:

1) Da quando ho ritirato la panda (Giovedì scorso) dalle mie parti non ha fatto che piovere. Ho notato (forse anche in virù della silenziosità del motore) un lieve ma fastidioso rumore con le spazzole accese in modalità "intermittenza" che sembra provenire dal relè che ne comanda il funzionamento (dalle parti del piantone di sterzo). Avete sentito qualcosa del genere anche sulle vostre?


Si, anche io ci ho fatto caso, solo con la modalità "intermittenza"...comunque non è niente di insopportabile...

sasso76 ha scritto:

2) Specchietto di cortesia nell'aletta parasole del passeggero: sembra raschiato. Mi spiego. Quasi tutta la superficie presenta una serie di righe, come se qualcuno l'avesse pulita male. In realtà non si tratta di aloni (ho provato a pulirlo), ma nel contempo al tatto non si avverte nulla. E' come se fosse raschiata una superfircie sottostante quella esterna. Qualcuno ha avuto lo stesso problema?


Il mio è ancora rivestito dalla pellicolina blu di protezione, devo ancora levarla...appen l'avrò fatto ti saprò dire se è perfetto o mostra queste righe...

Saluti,
Luca
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 10:40
Oggetto:

Andoral ha scritto:
sasso76 ha scritto:
pasqualenp ha scritto:
salve a tutti!
Sono anch'io un fortunato possessore della pandanp.
Ho una domanda per tutti i possessori come me...a voi i tappettini li hanno dati??? Perplesso Perplesso a me no! Pollice verso Pollice verso Pollice verso


A me l'hanno consegnata con di tappetini in gomma totalmente anonimi... Pollice verso Pollice verso


a me han messo i tappetini panda Ghigno

sasso76 ha scritto:
[
Vorrei inoltre sottoporvi due piccoli quesiti, visto che a breve dovro' tornare in concessionaria per il controllo dopo i primi 1500 km.


controllo dei 1500 km ?!?!?!? Sbalordito Sbalordito Sbalordito
a me non risulta che si debba fare un controllo a tale percorrenza!!!!
non è che magari il conce stà provando a farti un furtarello quasi innocente? Ghigno diabolico prova a controllare sul libretto... Occhiolino



sasso76 ha scritto:
[
1) Da quando ho ritirato la panda (Giovedì scorso) dalle mie parti non ha fatto che piovere. Ho notato (forse anche in virù della silenziosità del motore) un lieve ma fastidioso rumore con le spazzole accese in modalità "intermittenza" che sembra provenire dal relè che ne comanda il funzionamento (dalle parti del piantone di sterzo). Avete sentito qualcosa del genere anche sulle vostre?


si il rumore l'ho notato pure io, è prorpio il relè...pazienza Ghigno
pure quando accendo gli abbaglianti fa lo stesso rumorino...
non penso sia un difetto, penso sia di serie per la Panda NP Risata a crepapelle Risata a crepapelle

sasso76 ha scritto:

2) Specchietto di cortesia nell'aletta parasole del passeggero: sembra raschiato. Mi spiego. Quasi tutta la superficie presenta una serie di righe, come se qualcuno l'avesse pulita male. In realtà non si tratta di aloni (ho provato a pulirlo), ma nel contempo al tatto non si avverte nulla. E' come se fosse raschiata una superfircie sottostante quella esterna. Qualcuno ha avuto lo stesso problema?

Ciao ciao


non ci ho fatto nemmeno caso... però qualche altro alone, tipo sulla plastica del cruscotto e da altre parti l'ho trovato al momento della consegna Basito
comunque piccolezze...
per il tuo specchietto non saprei che dire però...

ciao Ghigno


Grazie 1000. Vuol dire che mi terro' il rumore del relè. Quanto al controllo dei 1500 km, me lo fanno gratuitamente. Se non altro sarà l'occasione buona per contestare lo specchietto e i tappetini "anonimi".

Ciao
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 11:11
Oggetto:

dunque

ho i tappetini in tessuto con scritto panda,
non sento scricchiolii dalle portiere,
nè rumori con i tergicristalli,
nè con i fari.

primo rientro in concessionario 1 anno o 20.000Km, ma visto che il controllo ai 1500 è gratis potrebbe essere segno di attenzione al cliente e non furto.

f
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 12:54
Oggetto:

mah io non ho trovato questo difetto

eccessivo secondo me è il SERVOSTERZO...troppo morbido il volante
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 13:01
Oggetto:

Lucagatto ha scritto:
sasso76 ha scritto:


A me l'hanno consegnata con di tappetini in gomma totalmente anonimi... Pollice verso Pollice verso


Ma che strano questo fatto dei tappetini...scusate, mica sono optional a scelta del concessionario! Dovrebbero essere tutti uguali, e ovviamente di serie per tutte le auto, no?! Arrabbiato



Purtroppo i tappetini non sono di serie. Normalmente tutti i concessionari li regalano (e si riforniscono dove capita). Quindi può capitare che stesse auto abbiano tappetini diversi
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 16:15
Oggetto:

Benster ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Ma il sottosterzo è proprio così evidente così come dice 4R? Basito


mah io non ho trovato questo difetto

eccessivo secondo me è il SERVOSTERZO...troppo morbido il volante



direi che il sottosterzo nell'uso dell'auto che ne fa un automobilista standard non si sente proprio,
il servosterzo è notevole da fermo, l'opzione city è assolutamente inutile, ma sopra i 25-30 km/h lo sterzo diventa molto duro e preciso, io lo trovo ottimo

f
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 17:51
Oggetto:

Inserisco queste impressioni di guida ad uso di chi aspetta ancora la sua panda np ed è un pochino preoccupato come lo ero io, ovviamente sono ben accette le integrazioni di altri fortunato possessori.

vorrei fare però una premessa:

guido veicoli, moto, auto, furgoni, da 22 anni (che impressione che fa scriverlo) ed ho sempre avuto mezzi semplici:
utilitarie con potenza dai 45 ai 75 cv (uno d, panda 750, saxo d, punto 75, yaris td),
moto di piccola cilindrata (anche se l'ultimo puledro della scuderia è un vero purosangue: husky wr 250)
furgoni camperizzati diesel aspirati;

tutti questi veicoli hanno uno stile di guida ben preciso, non si può lavorare di accelleratore e freno come forsennati, come per esempio si può fare con un 2400 jtd 170 cv, per essere “veloci” vanno guidati in progressione guardando lontano e mantenendo il motore nel giusto range di utilizzo,

guidata nel modo giusto la panda np si comporta in modo molto molto soddisfacente in tutte le condizioni senza assolutamente sfigurare neanche al confronto della yaris td, anzi forse è meglio

La pandina è davvero una bella macchinetta, altina, con i passaruota altissimi, all'interno è proprio ben fatta, i sedili alti ben imbottiti, sostengono e contengono bene in curva, la visibilità è buona anche se gli specchietti laterali sono davvero piccoli e il destro è per 1/5 coperto dall'abbondante montante dx, ben dimensionato, per chi lo usa, lo specchietto interno e ampio il lunotto posteriore, anche il montante sinistro, ovviamente, risulta ingombrantino e riduce la visuale nelle curve a sinistra.
Il posto guida è ben dimensionato e accogliente ma io non sono un gigante, 1,70, quindi forse non sono un tester d'eccezione

Molto belli il quadro strumenti e la console centrale avvolgente con i tasti di climatizzazione che si colora di un vivace ma non disturbante color arancione.

Molto valida l'illuminazione fornita dai fari, regolare ed efficace

Ottimo il cambio che inizialmente si fa fatica a trovare abituati ad una posizione più bassa ma dopo pochi metri risulta comodissimo vicino al volante, preciso e rapido negli innesti, trovo molto valide le rapportature con ottime 2 e 3, la 5 è un po lunghetta e perde verve sulle salite anche non accentuate.

Molto interessante lo sterzo, leggerissimo da fermo e a bassa velocità ma molto duro e preciso già dai 25-30 km/h in poi. Nei primi km non avvertivo un buon feeling e sentivo la necessità di piccole correzioni sui lunghi tratti in velocità, ma gia il 2 giorno questa sensazione è sparita; si parcheggia con due dita in un fazzoletto, senz'altro inutile e ridondante la funzione city

Morbida e ben modulabile la frizione, accoppiata alle suddette 2 e 3 rendono sopportabili le code cittadine.

Elegante ed efficace la chiave telecomando ripiegabile.

Come detto più volte la macchina parte a benzina senza alcuna esitazione e commuta a gas in 2-3 “ (due tre secondi), anche in montagna al mattino con 2°C, raggiunge velocemente la temperatura di esercizio che è la tacca centrale del termometro, al minimo a metano occasionalmente si avvertono delle piccollissime irregolarità, è veramente silenziosissima sia al minimo che in marcia, dove si sente solo il rumore di rotolamento dei pneumatici, vibrazioni assenti e ottimo confort

Viene consegnata con 2 led di gas e in riserva sparata di benza, mettendo 10 E di super si arriva ben oltre la tacca del 1/4 di serbatoio, con 5-6 E si fa il pieno di gas

prova in coda in città, extraurbano veloce, montagna.

In città: si guida molto bene come già detto, l'erogazione è molto lineare e dolce, riprende senza incertezze, ha una buona inerzia in tutte le marce che si può sapientemente sfruttare, la temperatura di esercizio resta ancorata alla tacca detta ma in code prolungate parte frequentemente la ventola senza che la lancetta salga in modo evidente.
Extraurbano: che dire va benissimo
Montagna: la prova si è svolta su una strada che conosco benissimo, tra lecco e moggio in valsassina, temperatura tra 2 e 6°C, pioggia leggera.
Ci sono 2 strade diverse, quella nuova in galleria e quella vecchia a tornanti, per non sbagliare le ho fatte tutte e due.
Intanto in discesa la panda si comporta molto bene, l'assetto è piuttosto rigido e questo aiuta in quanto la macchina non si corica in curva, la frenata è molto valida modulabile e efficace.
In salita la strada in galleria è molto impegnativa per i motori, lunga 7 km, dritta e pendente, ha un tratto pressochè rettilineo di 3 km con pendenza del 8% che mette tutti a dura prova, per farvi capire cosa significa vi dirò che in discesa si fa tutta senza accellerare e restando in quinta nel tratto ripido tra le 5-6 curve presenti si raggiungono i 100 Km/h; qui la panda ovviamente soffre, nel tratto 8% non si tiene la 5 e in 4 con accelleratore ben premuto si tengono circa i 65 kh di tachimetro.
La strada con i tornanti invece è tutta un'altra storia, guidata come si deve sale molto bene in 3 rilanciando bene dopo i tornanti e prendendo giri senza fatica, molto bene lo sterzo, accetta bene anche correzioni brusche nelle curve in appoggio senza alcuna reazione, nessuno degli altri veicoli presenti sulla strada si è lamentato della prestazione della np, anzi.
Le gomme vanno benissimo.
Vi assicuro che mi sono divertito e, senza rischiare nulla, ho tenuto una media ottima

infine il consumo: nel fare tutto questo con un pieno ho viaggiato per 267 Km

f
grandeporcello - Lun 26 Mar 2007, 18:02
Oggetto:

Benster ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Ma il sottosterzo è proprio così evidente così come dice 4R? Basito


mah io non ho trovato questo difetto

eccessivo secondo me è il SERVOSTERZO...troppo morbido il volante


Troppo morbido anche con city disinserito? Sbalordito
pixel - Lun 26 Mar 2007, 19:40
Oggetto:

Nella mia c'era una pellicola di cellophane molto aderente nello specchietto di cortesia, era verdognola e presentava una serie di righe, l'ho appena incisa con un taglierino facendo molta attenzione a non danneggiare lo specchio e poi ho tirato via tutto
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 20:13
Oggetto:

fabiogaio, mi sorge un dubbio, ma tu una yaris l'hai mai guidata?
Il post con le impressioni di guida mi sembra ai limiti del paradossale, anzi, oltre i limiti...
Io la Panda NP ce l'ho, e mai mi sognerei di farneticare dicendo che è una "fuoriserie". E' una pandasolo più moderna, diciamola tutta.
La tenuta è ridicola e bisogna stare attenti a velocità oltre i 120. Questa è la realtà.
Detto questo è la macchina più economica al mondo e riguardo questo anch'io decanterei all'impossibile questa qualità.. ma siamo ai livelli qualitativi di una Hyundai Atos o di una Daewoo, Chevrolet o Pontiac che dir si voglia Matiz.
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 20:14
Oggetto:

Benster ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Ma il sottosterzo è proprio così evidente così come dice 4R? Basito


mah io non ho trovato questo difetto

eccessivo secondo me è il SERVOSTERZO...troppo morbido il volante


Spero tu stia scherzando... DIFETTO??? DIFETTO??? è una figata un volante cosi leggero... Tutti me lo invidiano
ak - Lun 26 Mar 2007, 20:15
Oggetto:

Boh... quando ci son montato sopra a me anche le plastiche della vecchia Yaris non sono sembrate tutta 'sta finezza... Spazientito

Mastropipaio ha scritto:
Io la Panda NP ce l'ho, e mai mi sognerei di farneticare dicendo che è una "fuoriserie". E' una pandasolo più moderna, diciamola tutta.

...ma non era una C3 GNV? Spazientito
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 20:19
Oggetto:

Mastropipaio ha scritto:
fabiogaio, mi sorge un dubbio, ma tu una yaris l'hai mai guidata?
Il post con le impressioni di guida mi sembra ai limiti del paradossale, anzi, oltre i limiti...
Io la Panda NP ce l'ho, e mai mi sognerei di farneticare dicendo che è una "fuoriserie". E' una pandasolo più moderna, diciamola tutta.
La tenuta è ridicola e bisogna stare attenti a velocità oltre i 120. Questa è la realtà.
Detto questo è la macchina più economica al mondo e riguardo questo anch'io decanterei all'impossibile questa qualità.. ma siamo ai livelli qualitativi di una Hyundai Atos o di una Daewoo, Chevrolet o Pontiac che dir si voglia Matiz.


SE VAI IN CURVA OLTRE I 120 ALL' ORA, CHE NON SIA UNA CURVA AD AMPISSIMO RAGGIO IN AUTOSTRADA, VUOL DIRE CHE NON SAI PORTARE LA PANDA, PERCHE' VAI A SBATTERE.
ak - Lun 26 Mar 2007, 20:20
Oggetto:

Ah INNO! ...nun gridà ! Admin
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 20:30
Oggetto:

è una macchina di altro livello. Io che le smonto tutte le macchine che ho, le vedo certe differenze. La 106 e la Panda per esempio? Un altro mondo.
La stessa 159, 70 milioni di macchina, ha plastiche ridicole che si rompono solo a guardarle. La realtà, è che una Fiat la si comprerà pure bene, ma è ovvio che per dare "tanto" a poco, in qualcosa si deve risparmiare. O adesso viene fuori che essendo la Ferrari del gruppo Fiat qualsiasi Fiat è una Ferrari?
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 20:31
Oggetto:

ak ha scritto:
Boh... quando ci son montato sopra a me anche le plastiche della vecchia Yaris non sono sembrate tutta 'sta finezza... Spazientito

Mastropipaio ha scritto:
Io la Panda NP ce l'ho, e mai mi sognerei di farneticare dicendo che è una "fuoriserie". E' una pandasolo più moderna, diciamola tutta.

...ma non era una C3 GNV? Spazientito

Ho la C3, la Panda, e una 106. Come dice anche il mio profilo.
Tutte e tre a metano
ak - Lun 26 Mar 2007, 20:32
Oggetto:

Citazione:
Ho la C3, la Panda, e una 106. Come dice anche il mio profilo.
Tutte e tre a metano

già, dimenticavo il profilo...

Citazione:
La realtà, è che una Fiat la si comprerà pure bene, ma è ovvio che per dare "tanto" a poco, in qualcosa si deve risparmiare.
(...)
adesso viene fuori che essendo la Ferrari del gruppo Fiat qualsiasi Fiat è una Ferrari?

La Panda non è nemmeno una 159...
...e anche alla PSA per vendere la Citroen C3 a meno della Peugeot 206 dovranno risparmiare in qualcosa...
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 20:33
Oggetto:

Inno ha scritto:
Mastropipaio ha scritto:
fabiogaio, mi sorge un dubbio, ma tu una yaris l'hai mai guidata?
Il post con le impressioni di guida mi sembra ai limiti del paradossale, anzi, oltre i limiti...
Io la Panda NP ce l'ho, e mai mi sognerei di farneticare dicendo che è una "fuoriserie". E' una pandasolo più moderna, diciamola tutta.
La tenuta è ridicola e bisogna stare attenti a velocità oltre i 120. Questa è la realtà.
Detto questo è la macchina più economica al mondo e riguardo questo anch'io decanterei all'impossibile questa qualità.. ma siamo ai livelli qualitativi di una Hyundai Atos o di una Daewoo, Chevrolet o Pontiac che dir si voglia Matiz.


SE VAI IN CURVA OLTRE I 120 ALL' ORA, CHE NON SIA UNA CURVA AD AMPISSIMO RAGGIO IN AUTOSTRADA, VUOL DIRE CHE NON SAI PORTARE LA PANDA, PERCHE' VAI A SBATTERE.

La panda è una macchina pericolosa pure a 110 in autostrada sul dritto col bagnato.
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 20:35
Oggetto:

ak ha scritto:
Non è nemmeno una 159...

difatti è stata confrontata con la yaris. Paragone fuori luogo a mio avviso per quanto l'idea e la realizzazione della Panda siano buone.
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 20:43
Oggetto:

ak ha scritto:
...e anche alla PSA per vendere la Citroen C3 a meno della Peugeot 206 dovranno risparmiare in qualcosa...

O magari sono solo politiche di mercato. Stiamo parlando di due ditte concorrenti dello stesso gruppo, non di Fiat e Ferrari.
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 22:51
Oggetto:

alfred ha scritto:
Lucagatto ha scritto:
sasso76 ha scritto:


A me l'hanno consegnata con di tappetini in gomma totalmente anonimi... Pollice verso Pollice verso


Ma che strano questo fatto dei tappetini...scusate, mica sono optional a scelta del concessionario! Dovrebbero essere tutti uguali, e ovviamente di serie per tutte le auto, no?! Arrabbiato



Purtroppo i tappetini non sono di serie. Normalmente tutti i concessionari li regalano (e si riforniscono dove capita). Quindi può capitare che stesse auto abbiano tappetini diversi


quoto alfred , sempre comprato fiat , sempre macchine nuove , mai tappetini dentro , li compri dopo o te li regalano.
ciao
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 22:56
Oggetto:

Mastropipaio ha scritto:
fabiogaio, mi sorge un dubbio, ma tu una yaris l'hai mai guidata?
Il post con le impressioni di guida mi sembra ai limiti del paradossale, anzi, oltre i limiti...
Io la Panda NP ce l'ho, e mai mi sognerei di farneticare dicendo che è una "fuoriserie". E' una pandasolo più moderna, diciamola tutta.
La tenuta è ridicola e bisogna stare attenti a velocità oltre i 120. Questa è la realtà.
Detto questo è la macchina più economica al mondo e riguardo questo anch'io decanterei all'impossibile questa qualità.. ma siamo ai livelli qualitativi di una Hyundai Atos o di una Daewoo, Chevrolet o Pontiac che dir si voglia Matiz.


voglio solo correggere una cosa , uguale alla MATIZ no !
la stavo per comprare , l'ho studiata bene poi ho scelto la panda.
chiudi una portiera di una matiz e poi quella di una panda e comincia vedere le prime differenze , io sono alto 1.90 per 105 kg e dentro la matiz vedi la seconda differenza in piu' tante altre cose...per il resto non commento perche' non c'e' l'ho ancora.
ciao a tutti
Ospite - Mar 27 Mar 2007, 01:07
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
Mastropipaio ha scritto:
fabiogaio, mi sorge un dubbio, ma tu una yaris l'hai mai guidata?
Il post con le impressioni di guida mi sembra ai limiti del paradossale, anzi, oltre i limiti...
Io la Panda NP ce l'ho, e mai mi sognerei di farneticare dicendo che è una "fuoriserie". E' una pandasolo più moderna, diciamola tutta.
La tenuta è ridicola e bisogna stare attenti a velocità oltre i 120. Questa è la realtà.
Detto questo è la macchina più economica al mondo e riguardo questo anch'io decanterei all'impossibile questa qualità.. ma siamo ai livelli qualitativi di una Hyundai Atos o di una Daewoo, Chevrolet o Pontiac che dir si voglia Matiz.


voglio solo correggere una cosa , uguale alla MATIZ no !
la stavo per comprare , l'ho studiata bene poi ho scelto la panda.
chiudi una portiera di una matiz e poi quella di una panda e comincia vedere le prime differenze , io sono alto 1.90 per 105 kg e dentro la matiz vedi la seconda differenza in piu' tante altre cose...per il resto non commento perche' non c'e' l'ho ancora.
ciao a tutti

Beh se pensi alla differenza di prezzo capisci che lo sportello della Matiz può giustificatamente fare più rumore di quello di una panda. Ma le plastiche, ahimé, sono quelle.
Ospite - Mar 27 Mar 2007, 09:34
Oggetto:

pixel ha scritto:
Nella mia c'era una pellicola di cellophane molto aderente nello specchietto di cortesia, era verdognola e presentava una serie di righe, l'ho appena incisa con un taglierino facendo molta attenzione a non danneggiare lo specchio e poi ho tirato via tutto


Pixel parli dello specchietto di coretesia lato guida o lato passeggero?

Se parli del lato passeggero mi sa che è lo stesso che è sul mio. A questo punto mi sa che provo a fare la tua stessa operazione (sperando di non danneggiare lo specchietto). In ogni caso ti ringrazio. Senza saperlo mi hai risparmiato una figuraccia. A giorni devo tornare in concessionario per un controllo (gratuito), e avevo messo in cantiere di lamentarmi per lo specchietto di cortesia apparentemente "graffiato". Il colore verdognolo lo avevo attribuito ad un effetto "antiriflesso" ( Figuraccia )

Ciao
Ospite - Mar 27 Mar 2007, 09:58
Oggetto:

Mastropipaio ha scritto:
fabiogaio, mi sorge un dubbio, ma tu una yaris l'hai mai guidata?
Il post con le impressioni di guida mi sembra ai limiti del paradossale, anzi, oltre i limiti...
Io la Panda NP ce l'ho, e mai mi sognerei di farneticare dicendo che è una "fuoriserie". E' una pandasolo più moderna, diciamola tutta.
La tenuta è ridicola e bisogna stare attenti a velocità oltre i 120. Questa è la realtà.
Detto questo è la macchina più economica al mondo e riguardo questo anch'io decanterei all'impossibile questa qualità.. ma siamo ai livelli qualitativi di una Hyundai Atos o di una Daewoo, Chevrolet o Pontiac che dir si voglia Matiz.


calma calma

intanto ho tuttora una yaris td 1,4 con 80.000 km quindi si, l'ho guidata un pochino.

non ho mai parlato di qualità delle plastiche x' è un aspetto delle macchine a cui non sono interessato, non riconosco la groffatura ne altre amenità tipo qualità percepita al tatto, se tu hai delle conoscenze specifiche sono ben lieto di ascoltarti e mi guarderei bene dal commentare,
io mi riferivo ad una prova di guida nelle condizioni descritte, comparando la stessa strada con le macchine da me possedute in passato, chiaramente specificate, e la stessa strada l'ho fatta con la yaris poche ore prima, le sensazioni sono state confortanti e volevo solo rassicurare chi teme che sia un cancello perchè così non è

la panda è nuova e non ho ancora provato a tirarla alla velocità massima ma i 120 di tachimetro li tiene benissimo, oltre siamo fuori scala per il tipo di vettura e se non si tiene conto di questo non si può ragionare serenamente, allora ti dico che sulla thema ferrari del mio amico si viaggiava più veloci e più comodi, ma questo cosa centra?

concordo che la yaris a 130 km/h sia più stabile perchè ne ha ancora un pochino da dare, ma a 150 siamo al suo limite e diventa davvero faticosa da guidare, visto che la panda va più piano il suo "limite confortevole" sarà certamente inferiore.

concludo dicendo che sono molto contento dalla mia toyota per consumo, costo di esercizio, affidabilità (perfetta), piacere di guida, delle mie precedenti fiat non posso dire proprio lo stesso, di questa nuova panda si dice un gran bene e spero sia vero, intanto posso dire che come guida secondo me non sfigura

Smack! e resto in ascolto x continuare la discussione
Ospite - Mar 27 Mar 2007, 13:41
Oggetto:

fabiogaio ha scritto:
calma calma

intanto ho tuttora una yaris td 1,4 con 80.000 km quindi si, l'ho guidata un pochino.

non ho mai parlato di qualità delle plastiche x' è un aspetto delle macchine a cui non sono interessato, non riconosco la groffatura ne altre amenità tipo qualità percepita al tatto, se tu hai delle conoscenze specifiche sono ben lieto di ascoltarti e mi guarderei bene dal commentare,
io mi riferivo ad una prova di guida nelle condizioni descritte, comparando la stessa strada con le macchine da me possedute in passato, chiaramente specificate, e la stessa strada l'ho fatta con la yaris poche ore prima, le sensazioni sono state confortanti e volevo solo rassicurare chi teme che sia un cancello perchè così non è

la panda è nuova e non ho ancora provato a tirarla alla velocità massima ma i 120 di tachimetro li tiene benissimo, oltre siamo fuori scala per il tipo di vettura e se non si tiene conto di questo non si può ragionare serenamente, allora ti dico che sulla thema ferrari del mio amico si viaggiava più veloci e più comodi, ma questo cosa centra?

concordo che la yaris a 130 km/h sia più stabile perchè ne ha ancora un pochino da dare, ma a 150 siamo al suo limite e diventa davvero faticosa da guidare, visto che la panda va più piano il suo "limite confortevole" sarà certamente inferiore.

concludo dicendo che sono molto contento dalla mia toyota per consumo, costo di esercizio, affidabilità (perfetta), piacere di guida, delle mie precedenti fiat non posso dire proprio lo stesso, di questa nuova panda si dice un gran bene e spero sia vero, intanto posso dire che come guida secondo me non sfigura

Smack! e resto in ascolto x continuare la discussione


La Thema 8.32 ce l'ho avuta anche io e ad oggi risulta essere il più grosso sfizio automobilistico che mi sono tolto. Lo sarebbe in termini assoluti se in lontananza non vedessi sempre quella Elise che mi strizza l'occhio. Ma lasciamo perdere la Thema che, oltre ad essere stata croce e delizia per diversi anni, è chiaramente Off Topic.
Diciamo che il tuo post, più che dimostrare quello che di primo acchitto poteva sembrare, e cioè che la panda è un prototipo gruppo B per il Pikes Peak, poteva servire a togliere dalla mente di chi non conosce il mondo del metano, che una macchina a metano è un polmone in termini assoluti e che, ho sentito anche questo, non si possono affrontare tutte le salite perché in alcune proprio ci si ferma.
D'altro canto posso dirti che di macchine, avendo la passione delle auto e dei motori in genere, per prepararle a gare di salita, ne ho smontate diverse per non dire tante, insieme al mio gruppo di amici; questo mi ha portato a capire anzitutto come si smonta una macchina in poco tempo senza rompere niente (tutto si rivende quando è nuovo e non serve), in secondo luogo che pur smontandosi tutte allo stesso modo, ogni macchina presenta i suoi punti deboli. Nella Fiat sono le plastiche, costituite di un polimero troppo duro, e le incernierature. Dimostrazione lampante è stato quando ho smontato, a circa una settimana dall'acquisto, quasi completamente gli interni della Panda. Beh mi si sono schiantati in mano pezzi che mai mi era capitato di rompere in altre macchine, longaroni in plastica, finte coperture tweeter negli sportelli, ecc..
La Panda è un'ottima soluzione perché rappresenta, soprattutto nella versione NP, una unicità nel suo genere. Però è palese che si è puntato al risparmio nei materiali, nelle verniciature, negli stessi specchietti retrovisori che non sono antigraffio (e la macchina mi è stata consegnata coi retrovisori graffiati dai meccanici per togliere un adesivo che li copriva), e in tante altre cose (una macchina da 14000€ senza il contagiri?).
Con questo voglio ribadire che, avendola scelta, l'ho considerata una macchina a me adatta per certe esigenze, ma avendo ben cura di non avere aspettative esagerate e ricordandosi che si chiama Panda perché rappresenta la diretta discendente di una vettura mitica che portava il suo stesso nome, versatile al 2000% ma con i suoi limiti strutturali ben marcati, dovuti al fatto che se si vende una macchina a poco, un motivo per giustificare il prezzo basso ci deve pur essere.
Altrimenti a Mirafiori tra un anno sostituirebbero il marchio FIAT sul tetto della fabbrica col marchio JC (Joe Condor? Risata a crepapelle )
Ospite - Mar 27 Mar 2007, 15:58
Oggetto:

Ragazzi oggi ho testato la mia panduzza per bene!!
Stamattina sono arrivato a napoli(170 km di cui 140 di autostrada).
Piccola nota:fino alla settimana scorsa ci sono andato con una 156 JTS..un missile che chiedeva 45euro di benzina per fare lo stesso percorso...
Non voglio dilungarmi troppo e vi dico subito come la penso io:ho speso circa 15euro(di preciso non lo so perchè il metano non finiva mai completamente e ho sempre rabboccato) e sono rimasto molto soddisfatto del comportamento della panda.Con la 156 ci mettevo meno tempo e il viaggio era molto più comodo ma questo è un altro discorso.
Il comportamento su strada è onesto...fino a 120-130 va benissimo senza nessun tipo di imbarazzo..se si azzarda ad arrivare a 150-160 magari sfruttando qualche discesa le cose cambiano ed è logico che sia cosi!!Secondo voi uno che compra la ferrari si aspetta consumi da record?! Perplesso No!..e lo stesso vale per chi si compra la panda...non si aspetta la tenuta di strada di un M3!!
Questo però non vuol dire che alla prima curva finite giù nel precipizio!! Ghigno Ghigno si comporta benissimo come (penso) tutte le auto della sua categoria!
Per quanto riguarda il discorso degli incentivi...nessuno vieta alla vw o alla toyota o a qualsiasi altra casa di fare un'auto come la panda(25km a € e baule libero)!!se ci fossero state delle concorrenti il discorso sarebbe cambiato!In quel caso avremmo potuto paragonare consumi,tenuta di strada,prezzo e tutto il resto!La panda è unica nel suo genere e la fiat va ammirata per questo!A me dell'incentivo non interessa nel senso che quello che so è che alla fiat ho dato "solo" 10mila euro e le altre case mi propongono ancora TDI e simili a molto di più!W la Panda! Ghigno
Ospite - Mar 27 Mar 2007, 17:03
Oggetto:

ciao raga , senza voler perforza entrare nella piccola polemica , voglio solo quotare 2 frasi emblematiche.
la prima e' :
volevo solo rassicurare chi teme che sia un cancello perchè così non è.
la seconda e' :
uno che compra la ferrari si aspetta consumi da record? No!..e lo stesso vale per chi si compra la panda...non si aspetta la tenuta di strada di un M3.
questo e' per me il succo.
ringrazio personalmente chi ha voluto spendere del suo tempo per dare impressioni reali sulla pandina...
saluti a tutti
Ospite - Mar 27 Mar 2007, 17:10
Oggetto:

Mastropipaio ha scritto:
Inno ha scritto:
Mastropipaio ha scritto:
fabiogaio, mi sorge un dubbio, ma tu una yaris l'hai mai guidata?
Il post con le impressioni di guida mi sembra ai limiti del paradossale, anzi, oltre i limiti...
Io la Panda NP ce l'ho, e mai mi sognerei di farneticare dicendo che è una "fuoriserie". E' una pandasolo più moderna, diciamola tutta.
La tenuta è ridicola e bisogna stare attenti a velocità oltre i 120. Questa è la realtà.
Detto questo è la macchina più economica al mondo e riguardo questo anch'io decanterei all'impossibile questa qualità.. ma siamo ai livelli qualitativi di una Hyundai Atos o di una Daewoo, Chevrolet o Pontiac che dir si voglia Matiz.


SE VAI IN CURVA OLTRE I 120 ALL' ORA, CHE NON SIA UNA CURVA AD AMPISSIMO RAGGIO IN AUTOSTRADA, VUOL DIRE CHE NON SAI PORTARE LA PANDA, PERCHE' VAI A SBATTERE.

La panda è una macchina pericolosa pure a 110 in autostrada sul dritto col bagnato.



A me non sembra... E a bergamo di acqua ne viene giù molta... ho fatto l' appennino con la pioggia e mi son trovato bene.. ora, non si può paragonare a vetture di altro segmento, però la Panda fa la sua porca figura con le concorrenti. E anche come Qualità... è MOLTO silenziosa in tutto...
Ospite - Mar 27 Mar 2007, 17:21
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
ciao raga , senza voler perforza entrare nella piccola polemica , voglio solo ...


ma no, non c'è nessuna polemica, daltronde se mastropippaio corre in macchina si può capire che è abituato a ben altre sensazioni, io invece confrontavo cavalli bolsi tra di loro e mi riferivo ad un uso automobilistico standard, forse nel primo intervento non mi sono espresso troppo chiaramente

varadero72 ha scritto:

ringrazio personalmente chi ha voluto spendere del suo tempo per dare impressioni reali sulla pandina...
saluti a tutti


è un piacere essere utili,
il mio intervento era rivolto a rassicurare chi ancora non ha la macchina e teme di aver fatto una cretinata,
tranquilli, i cavallini sono pochi ma dignitosi

f
Ospite - Mar 27 Mar 2007, 17:46
Oggetto:

sai Fabiogaio , la mia piu' grande "paura" e' , o comunque era , la pesantezza , ora sentiti tanti pareri piu' o meno approfonditi mi sono abbastanza tranquillizzato , daltronde , io rottamero' una Uno 1000 e saliro' sulla Panda...percio' per me personalmente sara' tutto grasso che cola come si dice qui da ste parti...
ciao ciao
Ospite - Mar 27 Mar 2007, 18:30
Oggetto:

ti dico solo questo,
la stessa salita a tornanti l'ho fatta con una uno ds, ricordo come fosse ieri che la prima volta che ci sono andato la macchina era sempre nuova e non sono mai riuscito a mettere la 3, era davvero legatissima e immobile.
al confronto la panda va il doppio

il livello di confort invece va moltiplicato per 3 o 4 almeno

mastro vedo che sei un po avvelenato con la fiat, come detto io non sono un entusiasta della casa di torino, anzi, devo però dire che anche con citroen mi sono trovato maluccio, diverso il discorso toyota e anche le dichiarazioni di marchionne e c. confermano.

f
pixel - Mar 27 Mar 2007, 19:01
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
pixel ha scritto:
Nella mia c'era una pellicola di cellophane molto aderente nello specchietto di cortesia, era verdognola e presentava una serie di righe, l'ho appena incisa con un taglierino facendo molta attenzione a non danneggiare lo specchio e poi ho tirato via tutto


Pixel parli dello specchietto di coretesia lato guida o lato passeggero?

Se parli del lato passeggero mi sa che è lo stesso che è sul mio. A questo punto mi sa che provo a fare la tua stessa operazione (sperando di non danneggiare lo specchietto). In ogni caso ti ringrazio. Senza saperlo mi hai risparmiato una figuraccia. A giorni devo tornare in concessionario per un controllo (gratuito), e avevo messo in cantiere di lamentarmi per lo specchietto di cortesia apparentemente "graffiato". Il colore verdognolo lo avevo attribuito ad un effetto "antiriflesso" ( Figuraccia )

Ciao


Lato passeggero, in quello di guida c'era solo un'antina scorrevole.
Ciao Occhiolino
lupobeo - Mar 27 Mar 2007, 21:03
Oggetto:

Mastropipaio ha scritto:

Dimostrazione lampante è stato quando ho smontato, a circa una settimana dall'acquisto, quasi completamente gli interni della Panda.


... Dubbio Dubbio Boh! Boh! Sbalordito Sbalordito Glab! Glab!

Scusa, perchè lo fai ?
Ciao! Occhiolino
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 07:43
Oggetto:

fabiogaio ha scritto:
varadero72 ha scritto:
sai Fabiogaio , la mia piu' grande "paura" e' , o comunque era , la pesantezza , ora sentiti tanti pareri piu' o meno approfonditi mi sono abbastanza tranquillizzato , daltronde , io rottamero' una Uno 1000 e saliro' sulla Panda...percio' per me personalmente sara' tutto grasso che cola come si dice qui da ste parti...
ciao ciao


ti dico solo questo,
la stessa salita a tornanti l'ho fatta con una uno ds, ricordo come fosse ieri che la prima volta che ci sono andato la macchina era sempre nuova e non sono mai riuscito a mettere la 3, era davvero legatissima e immobile.
al confronto la panda va il doppio

il livello di confort invece va moltiplicato per 3 o 4 almeno

mastro vedo che sei un po avvelenato con la fiat, come detto io non sono un entusiasta della casa di torino, anzi, devo però dire che anche con citroen mi sono trovato maluccio, diverso il discorso toyota e anche le dichiarazioni di marchionne e c. confermano.

f

Ma non sono affatto avvelenato, anzi, se ne ho appena comprata una! Però sono realista. E per mia fortuna ho avuto moltissime macchine in vita mia da poter confrontare. La nuova Panda è una macchina che mi piace concettualmente, e che può, dovrebbe essere migliorata sotto certi aspetti. Però come ho detto sopra non ha concorrenti nel suo genere in quanto unica.. avvelenato io? Occhiolino
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 07:49
Oggetto:

lupobeo ha scritto:
Mastropipaio ha scritto:

Dimostrazione lampante è stato quando ho smontato, a circa una settimana dall'acquisto, quasi completamente gli interni della Panda.


... Dubbio Dubbio Boh! Boh! Sbalordito Sbalordito Glab! Glab!

Scusa, perchè lo fai ?
Ciao! Occhiolino

Perché no?
Comunque l'ho fatto per montare l'impianto di estinzione abitacolo e motore FE36 e l'impianto stereo.
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 10:13
Oggetto:

Ciao,
volevo chiedere una vostra opinione...ho notato che quando si attivano i tergicristalli sia anteriori che posteriori al minimo si sente sempre un rumorino (tipo attivazione frecce) tutte le volte che si muovono..è così per tutti o è un difetto della macchina?! in questi giorni con questa pioggerellina avendo utilizzato spesso i tergicristalli al minimo mi è sembrato abbastanza fastidioso..cosa ne pensate? Perplesso

Grazie!
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 10:29
Oggetto:

ciao! la cosa era già stata notata in effetti e noi siamo giunti a questa conclusione (pagina 94 o 95 del 3D mi sembra)

Andoral ha scritto:
sasso76 ha scritto:

1) Da quando ho ritirato la panda (Giovedì scorso) dalle mie parti non ha fatto che piovere. Ho notato (forse anche in virù della silenziosità del motore) un lieve ma fastidioso rumore con le spazzole accese in modalità "intermittenza" che sembra provenire dal relè che ne comanda il funzionamento (dalle parti del piantone di sterzo). Avete sentito qualcosa del genere anche sulle vostre?


si il rumore l'ho notato pure io, è prorpio il relè...pazienza Ghigno
pure quando accendo gli abbaglianti fa lo stesso rumorino...
non penso sia un difetto, penso sia di serie per la Panda NP Risata a crepapelle Risata a crepapelle


torno quindi a ripetere...portiamo pazienza Ghigno
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 10:33
Oggetto:

Ciao a tutti!!!
IERI MI E' ARRIVATA LA PANDA PANDA!!!
Mi sono subito trovato a mio agio su questa city car agile ed ecologica!!!
Però ho notato alcune cose:
Intanto le plastiche degli interni non sono un granchè...a parità di prezzo con la punto NP direi che gli interni sono migliori nella punto sia per estetica che per qualità. Peccato.
Poi...
E' vero che su ogni panda si accende solo un faro retromarcia e non due?
Qualcuno sa spiegarmi il motivo? mi sono accorto che si accendeva solo quello di destra e ho chiesto al concessionario..mi ha detto che tutte le panda sono così.
Inoltre...altra curiosità ...
NON CI SONO I PISTONCINI della chiusura delle porte.
Insomma!!!
Ok che per chiudere le porte basta schiacciare il telecomando ma da fuori come faccio a capire se è chiusa o aperta??
Ma cosa costava alla FIAT mettere i pistoncini e 2 fari retromarcia come in ogni sacrosanta macchina???
Bah...
Ciao a tutti
Vi farò sapere i consumi!!
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 11:02
Oggetto:

presumo che qualche admin sposterà questa discussione nel 3d "on the road", comunque intanto ti rispondo:
per i fari retromarcia...ormai tante macchine hanno solo un faro di retromarcia... Ghigno
per i pistoncini...da fuori puoi capire se è chiusa guardando le maniglie per l'apertura della porta interne: se son piegate verso l'interno della portiera vuol dire che è chiusa, se invece son parallele al vetro (se gli ingegneri mi consentono tale esempio di scarsa geometria euclidea...), vuol dire che non è chiusa a chiave! Occhiolino

spero di non aver sparato castronerie, che sennò gli admin s'incupiscono ROTFL! Ghigno
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 11:04
Oggetto:

Noto che si fa un gran parlare della Fiat come se vendesse macchine non all'altezza, con troppi difetti ecc.

Io ho guidato quasi sempre Fiat, ho avuto solo una esperienza con una vecchia renault 5 che era uno scandalo assoluto.
Sono un grande estimatore della Fiat xkè con le loro macchine mi sono trovato sempre benissimo (uno e Punto) e ho speso pochissimo per riparazioni senza dover fare quasi mai i tagliandi. X chi come me è uno sciagurato che non tiene per nulla all'auto la Fiat è davvero la migliore xkè ha un motore eccellente che non si ferma mai. In più io ho fatto un incidente contro un camion e ho mezzo distrutto la mia Punto, qualsiasi macchina di un'altra marca sarebbe finita in rottamazione, io invece ho speso solo 1000 euro e ho trovato tutti i pezzi di ricambio necessari a costi bassissimi. La macchina,a tre anni dall'incidente, la usa tranquillamente la mia ragazza e va benissimo (lei ci fa 100 km al giorno).
La Fiat va valutata sul lungo periodo e x me non c'è nessuna che garantisce la stessa durata ed economicità. Discorso diverso x ki punta su interni, particolari, rumorini vari che indubbiamente in una fiat dopo si iniziano a sentire. Io sono un fan della Fiat xkè risponde alle mie esigenze.
X quel che riguarda la Panda NP x me è un'ottima macchina: permette di risparmiare tantissimo, ha uno sterzo comodissimo come le marce, ottima abitabilità (x 4 ovviamente), buona ripresa e tiene benissimo i 120-130 Km all'ora. Se una persona vuole correre i macchina o fare curve a 120 KM si deve fare un'altra auto. Io ci ho fatto già dei piccoli viaggi (300 Km in media) e devo dire che è proprio comoda e silenziosa. Ripeto x me è fantastica e risponde proprio alle mie necessità e al mio stile di guida (sono uno che se la prende comoda non mi piace avere fretta e non mi interessano le riprese a razzo) e poi fa bene all'ambiente e al mio portafoglio!
e poi kavolo siamo italiani, la fiat sta sfornando belle macchine e che hanno successo, godiamoci sto made in italy che trionfa!
W LA FIAT e W LA PANDA!!!
cpaolo67 - Mer 28 Mar 2007, 11:06
Oggetto:

Andoral ha scritto:

presumo che qualche admin sposterà questa discussione nel 3d "on the road", comunque intanto ti rispondo:
per i fari retromarcia...ormai tante macchine hanno solo un faro di retromarcia... Ghigno


Sì, vero anche la Multipla ha un solo faro di retromarcia... ma è proprio lì il fatto strano. La Panda di fari ne ha due! Ma "sembrerebbe" che solo uno si accenda. Boh, magari manca solo la lampadina!!! Perplesso
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 11:12
Oggetto:

magari se mi viene il pallino e trovo il tempo per farlo, smonto il faro di sx e guardo se c'è e/o mancano lampadina/cavetto.
se qualcuno ha già controllato lo scriva, così mi evito "la fatica" Ghigno
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 11:13
Oggetto:

grazie!!
ma la cosa la trovo abbastanza stupida... se fai retromarcia hai luce solo da una parte... non si capisce perchè questa scelta progettuale ... bah... risparmio credo proprio di no..spero!!
E i pistoncini.... che non mi vengano a parlare di estetica che va bene differenziare sulla nuova bravo... ma sulla panda potevano lasciarli.
Bah... comunque per ora tutto liscio... oggi vado a fare il primo pieno di gas... comunque con 2 tacche verdi ho fatto i primi 100 km!!!
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 11:15
Oggetto:

wakan ha scritto:
Noto che si fa un gran parlare della Fiat come se vendesse macchine non all'altezza, con troppi difetti ecc.

Io ho guidato quasi sempre Fiat, ho avuto solo una esperienza con una vecchia renault 5 che era uno scandalo assoluto.
Sono un grande estimatore della Fiat xkè con le loro macchine mi sono trovato sempre benissimo (uno e Punto) e ho speso pochissimo per riparazioni senza dover fare quasi mai i tagliandi. X chi come me è uno sciagurato che non tiene per nulla all'auto la Fiat è davvero la migliore xkè ha un motore eccellente che non si ferma mai. In più io ho fatto un incidente contro un camion e ho mezzo distrutto la mia Punto, qualsiasi macchina di un'altra marca sarebbe finita in rottamazione, io invece ho speso solo 1000 euro e ho trovato tutti i pezzi di ricambio necessari a costi bassissimi. La macchina,a tre anni dall'incidente, la usa tranquillamente la mia ragazza e va benissimo (lei ci fa 100 km al giorno).
La Fiat va valutata sul lungo periodo e x me non c'è nessuna che garantisce la stessa durata ed economicità. Discorso diverso x ki punta su interni, particolari, rumorini vari che indubbiamente in una fiat dopo si iniziano a sentire. Io sono un fan della Fiat xkè risponde alle mie esigenze.
X quel che riguarda la Panda NP x me è un'ottima macchina: permette di risparmiare tantissimo, ha uno sterzo comodissimo come le marce, ottima abitabilità (x 4 ovviamente), buona ripresa e tiene benissimo i 120-130 Km all'ora. Se una persona vuole correre i macchina o fare curve a 120 KM si deve fare un'altra auto. Io ci ho fatto già dei piccoli viaggi (300 Km in media) e devo dire che è proprio comoda e silenziosa. Ripeto x me è fantastica e risponde proprio alle mie necessità e al mio stile di guida (sono uno che se la prende comoda non mi piace avere fretta e non mi interessano le riprese a razzo) e poi fa bene all'ambiente e al mio portafoglio!
e poi kavolo siamo italiani, la fiat sta sfornando belle macchine e che hanno successo, godiamoci sto made in italy che trionfa!
W LA FIAT e W LA PANDA!!!


quoto appieno, anche se per me la panda NP dopo tante macchine tedesche e straniere, non solo è la prima FIAT, ma è pure la prima italiana in assoluto per la mia famiglia! Sbalordito Sbalordito

forza pandina Ghigno
cpaolo67 - Mer 28 Mar 2007, 11:19
Oggetto:

mikesangui ha scritto:
grazie!!
ma la cosa la trovo abbastanza stupida... se fai retromarcia hai luce solo da una parte... non si capisce perchè questa scelta progettuale ... bah... risparmio credo proprio di no..spero!!
E i pistoncini.... che non mi vengano a parlare di estetica che va bene differenziare sulla nuova bravo... ma sulla panda potevano lasciarli.
Bah... comunque per ora tutto liscio... oggi vado a fare il primo pieno di gas... comunque con 2 tacche verdi ho fatto i primi 100 km!!!


La cosa "più stupida" sta nel fatto di fare due fari bianchi di cui uno solo si accende. Per il fatto dei pistoncini non si tiene poi conto che in caso di soccorso è molto più semplice per i soccorritori (nel caso le portiere abbiano le sicure inserite) sollevare i pistoncini piuttosto che dover infilare il braccio a cercare la maniglia interna!
grandeporcello - Mer 28 Mar 2007, 11:36
Oggetto:

Scusate il dubbio,ma la luce a sinistra non è l'antinebbia? Do solito nelle macchine che hanno una sola luce retromarcia dal lato opposto allo stesso punto c'è l'antinebbia.
cpaolo67 - Mer 28 Mar 2007, 11:40
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Scusate il dubbio,ma la luce a sinistra non è l'antinebbia? Do solito nelle macchine che hanno una sola luce retromarcia dal lato opposto allo stesso punto c'è l'antinebbia.


Ok, ma come ho scritto sopra, la Panda dietro ha due fari bianchi! Occhiolino
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 13:41
Oggetto:

wakan ha scritto:
Noto che si fa un gran parlare della Fiat come se vendesse macchine non all'altezza, con troppi difetti ecc.

Io ho guidato quasi sempre Fiat, ho avuto solo una esperienza con una vecchia renault 5 che era uno scandalo assoluto.
Sono un grande estimatore della Fiat xkè con le loro macchine mi sono trovato sempre benissimo (uno e Punto) e ho speso pochissimo per riparazioni senza dover fare quasi mai i tagliandi. X chi come me è uno sciagurato che non tiene per nulla all'auto la Fiat è davvero la migliore xkè ha un motore eccellente che non si ferma mai. In più io ho fatto un incidente contro un camion e ho mezzo distrutto la mia Punto, qualsiasi macchina di un'altra marca sarebbe finita in rottamazione, io invece ho speso solo 1000 euro e ho trovato tutti i pezzi di ricambio necessari a costi bassissimi. La macchina,a tre anni dall'incidente, la usa tranquillamente la mia ragazza e va benissimo (lei ci fa 100 km al giorno).
La Fiat va valutata sul lungo periodo e x me non c'è nessuna che garantisce la stessa durata ed economicità. Discorso diverso x ki punta su interni, particolari, rumorini vari che indubbiamente in una fiat dopo si iniziano a sentire. Io sono un fan della Fiat xkè risponde alle mie esigenze.
X quel che riguarda la Panda NP x me è un'ottima macchina: permette di risparmiare tantissimo, ha uno sterzo comodissimo come le marce, ottima abitabilità (x 4 ovviamente), buona ripresa e tiene benissimo i 120-130 Km all'ora. Se una persona vuole correre i macchina o fare curve a 120 KM si deve fare un'altra auto. Io ci ho fatto già dei piccoli viaggi (300 Km in media) e devo dire che è proprio comoda e silenziosa. Ripeto x me è fantastica e risponde proprio alle mie necessità e al mio stile di guida (sono uno che se la prende comoda non mi piace avere fretta e non mi interessano le riprese a razzo) e poi fa bene all'ambiente e al mio portafoglio!
e poi kavolo siamo italiani, la fiat sta sfornando belle macchine e che hanno successo, godiamoci sto made in italy che trionfa!
W LA FIAT e W LA PANDA!!!
Io non li capisco certi estremismi accecati... intanto, nessuno ha mai detto voler prendere una curva a 120 in sicurezza con la Panda, anzi! Ho detto che la Panda è obiettivamente più pericolosa di una qualsiasi altra macchina a 110 in autostrada col bagnato (N.B.: velocità da codice).
Poi veniamo al discorso durata. CAZZATA più assoluta. In realtà se le macchine più vecchie che si vedono sono Fiat (che comunque non è vero), non significa che sono quelle che durano di più, ma magari sono macchine di chi non ha soldi per cambiarle.
Se 'ste Fiat sono così eterne e indistruttibili perché in repubblica ceca girano con le skoda nel 90% dei casi e in messico con le nissan tsuru invece che con le fiat palio adventure?
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 13:49
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Scusate il dubbio,ma la luce a sinistra non è l'antinebbia? Do solito nelle macchine che hanno una sola luce retromarcia dal lato opposto allo stesso punto c'è l'antinebbia.

sì è il retronebbia
grandeporcello - Mer 28 Mar 2007, 14:06
Oggetto:

Mastropipaio ha scritto:
wakan ha scritto:
Noto che si fa un gran parlare della Fiat come se vendesse macchine non all'altezza, con troppi difetti ecc.

Io ho guidato quasi sempre Fiat, ho avuto solo una esperienza con una vecchia renault 5 che era uno scandalo assoluto.
Sono un grande estimatore della Fiat xkè con le loro macchine mi sono trovato sempre benissimo (uno e Punto) e ho speso pochissimo per riparazioni senza dover fare quasi mai i tagliandi. X chi come me è uno sciagurato che non tiene per nulla all'auto la Fiat è davvero la migliore xkè ha un motore eccellente che non si ferma mai. In più io ho fatto un incidente contro un camion e ho mezzo distrutto la mia Punto, qualsiasi macchina di un'altra marca sarebbe finita in rottamazione, io invece ho speso solo 1000 euro e ho trovato tutti i pezzi di ricambio necessari a costi bassissimi. La macchina,a tre anni dall'incidente, la usa tranquillamente la mia ragazza e va benissimo (lei ci fa 100 km al giorno).
La Fiat va valutata sul lungo periodo e x me non c'è nessuna che garantisce la stessa durata ed economicità. Discorso diverso x ki punta su interni, particolari, rumorini vari che indubbiamente in una fiat dopo si iniziano a sentire. Io sono un fan della Fiat xkè risponde alle mie esigenze.
X quel che riguarda la Panda NP x me è un'ottima macchina: permette di risparmiare tantissimo, ha uno sterzo comodissimo come le marce, ottima abitabilità (x 4 ovviamente), buona ripresa e tiene benissimo i 120-130 Km all'ora. Se una persona vuole correre i macchina o fare curve a 120 KM si deve fare un'altra auto. Io ci ho fatto già dei piccoli viaggi (300 Km in media) e devo dire che è proprio comoda e silenziosa. Ripeto x me è fantastica e risponde proprio alle mie necessità e al mio stile di guida (sono uno che se la prende comoda non mi piace avere fretta e non mi interessano le riprese a razzo) e poi fa bene all'ambiente e al mio portafoglio!
e poi kavolo siamo italiani, la fiat sta sfornando belle macchine e che hanno successo, godiamoci sto made in italy che trionfa!
W LA FIAT e W LA PANDA!!!
Io non li capisco certi estremismi accecati... intanto, nessuno ha mai detto voler prendere una curva a 120 in sicurezza con la Panda, anzi! Ho detto che la Panda è obiettivamente più pericolosa di una qualsiasi altra macchina a 110 in autostrada col bagnato (N.B.: velocità da codice).
Poi veniamo al discorso durata. CAZZATA più assoluta. In realtà se le macchine più vecchie che si vedono sono Fiat (che comunque non è vero), non significa che sono quelle che durano di più, ma magari sono macchine di chi non ha soldi per cambiarle.
Se 'ste Fiat sono così eterne e indistruttibili perché in repubblica ceca girano con le skoda nel 90% dei casi e in messico con le nissan tsuru invece che con le fiat palio adventure?


Concordo con te,ma secondo te quali sono le macchine migliori? Ovviamente parlo di macchine per comuni mortali...
grandeporcello - Mer 28 Mar 2007, 14:07
Oggetto:

Mastropipaio ha scritto:
wakan ha scritto:
Noto che si fa un gran parlare della Fiat come se vendesse macchine non all'altezza, con troppi difetti ecc.

Io ho guidato quasi sempre Fiat, ho avuto solo una esperienza con una vecchia renault 5 che era uno scandalo assoluto.
Sono un grande estimatore della Fiat xkè con le loro macchine mi sono trovato sempre benissimo (uno e Punto) e ho speso pochissimo per riparazioni senza dover fare quasi mai i tagliandi. X chi come me è uno sciagurato che non tiene per nulla all'auto la Fiat è davvero la migliore xkè ha un motore eccellente che non si ferma mai. In più io ho fatto un incidente contro un camion e ho mezzo distrutto la mia Punto, qualsiasi macchina di un'altra marca sarebbe finita in rottamazione, io invece ho speso solo 1000 euro e ho trovato tutti i pezzi di ricambio necessari a costi bassissimi. La macchina,a tre anni dall'incidente, la usa tranquillamente la mia ragazza e va benissimo (lei ci fa 100 km al giorno).
La Fiat va valutata sul lungo periodo e x me non c'è nessuna che garantisce la stessa durata ed economicità. Discorso diverso x ki punta su interni, particolari, rumorini vari che indubbiamente in una fiat dopo si iniziano a sentire. Io sono un fan della Fiat xkè risponde alle mie esigenze.
X quel che riguarda la Panda NP x me è un'ottima macchina: permette di risparmiare tantissimo, ha uno sterzo comodissimo come le marce, ottima abitabilità (x 4 ovviamente), buona ripresa e tiene benissimo i 120-130 Km all'ora. Se una persona vuole correre i macchina o fare curve a 120 KM si deve fare un'altra auto. Io ci ho fatto già dei piccoli viaggi (300 Km in media) e devo dire che è proprio comoda e silenziosa. Ripeto x me è fantastica e risponde proprio alle mie necessità e al mio stile di guida (sono uno che se la prende comoda non mi piace avere fretta e non mi interessano le riprese a razzo) e poi fa bene all'ambiente e al mio portafoglio!
e poi kavolo siamo italiani, la fiat sta sfornando belle macchine e che hanno successo, godiamoci sto made in italy che trionfa!
W LA FIAT e W LA PANDA!!!
Io non li capisco certi estremismi accecati... intanto, nessuno ha mai detto voler prendere una curva a 120 in sicurezza con la Panda, anzi! Ho detto che la Panda è obiettivamente più pericolosa di una qualsiasi altra macchina a 110 in autostrada col bagnato (N.B.: velocità da codice).
Poi veniamo al discorso durata. CAZZATA più assoluta. In realtà se le macchine più vecchie che si vedono sono Fiat (che comunque non è vero), non significa che sono quelle che durano di più, ma magari sono macchine di chi non ha soldi per cambiarle.
Se 'ste Fiat sono così eterne e indistruttibili perché in repubblica ceca girano con le skoda nel 90% dei casi e in messico con le nissan tsuru invece che con le fiat palio adventure?


Concordo con te,ma secondo te quali sono le macchine migliori? Ovviamente parlo di macchine per comuni mortali...
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 14:14
Oggetto:

cpaolo67 ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
Scusate il dubbio,ma la luce a sinistra non è l'antinebbia? Do solito nelle macchine che hanno una sola luce retromarcia dal lato opposto allo stesso punto c'è l'antinebbia.


Ok, ma come ho scritto sopra, la Panda dietro ha due fari bianchi! Occhiolino


ho controllato

il faro bianco a dx è per la retromarcia
il faro bianco a sx è per il retronebbia
è bianco fuori ma all'interno ha una capsula rossa e una lampada più fore
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 14:33
Oggetto:

cpaolo67 ha scritto:
mikesangui ha scritto:
grazie!!
ma la cosa la trovo abbastanza stupida... se fai retromarcia hai luce solo da una parte... non si capisce perchè questa scelta progettuale ... bah... risparmio credo proprio di no..spero!!
E i pistoncini.... che non mi vengano a parlare di estetica che va bene differenziare sulla nuova bravo... ma sulla panda potevano lasciarli.
Bah... comunque per ora tutto liscio... oggi vado a fare il primo pieno di gas... comunque con 2 tacche verdi ho fatto i primi 100 km!!!


La cosa "più stupida" sta nel fatto di fare due fari bianchi di cui uno solo si accende. Per il fatto dei pistoncini non si tiene poi conto che in caso di soccorso è molto più semplice per i soccorritori (nel caso le portiere abbiano le sicure inserite) sollevare i pistoncini piuttosto che dover infilare il braccio a cercare la maniglia interna!


ragazzi in tutte le auto di nuova generazione si tende a eliminare i pistoncini quindi la Panda mi sembra nella norma (non lamentiamoci). C'è da dire che per inserire la sicura dall'interno in altre auto c'è un pulsante con led incluso (ben visibile dall'esterno) che si accende a sicura inserita.
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 16:52
Oggetto:

mikesangui ha scritto:
grazie!!
ma la cosa la trovo abbastanza stupida... se fai retromarcia hai luce solo da una parte... non si capisce perchè questa scelta progettuale ... bah... risparmio credo proprio di no..spero!!


Personalmente non ho mai visto auto con due luci di retromarcia: devo verificare, ma mi sa proprio che il codice della strada non autorizza l'utilizzo di due fari bianchi nel posteriore (in condizioni di scarsa visibilità si potrebbe confondere con un mezzo in contromano e non un mezzo in retromarcia a bassa velocità)
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 17:16
Oggetto:

Mastropipaio ha scritto:
wakan ha scritto:
Noto che si fa un gran parlare della Fiat come se vendesse macchine non all'altezza, con troppi difetti ecc.

Io ho guidato quasi sempre Fiat, ho avuto solo una esperienza con una vecchia renault 5 che era uno scandalo assoluto.
Sono un grande estimatore della Fiat xkè con le loro macchine mi sono trovato sempre benissimo (uno e Punto) e ho speso pochissimo per riparazioni senza dover fare quasi mai i tagliandi. X chi come me è uno sciagurato che non tiene per nulla all'auto la Fiat è davvero la migliore xkè ha un motore eccellente che non si ferma mai. In più io ho fatto un incidente contro un camion e ho mezzo distrutto la mia Punto, qualsiasi macchina di un'altra marca sarebbe finita in rottamazione, io invece ho speso solo 1000 euro e ho trovato tutti i pezzi di ricambio necessari a costi bassissimi. La macchina,a tre anni dall'incidente, la usa tranquillamente la mia ragazza e va benissimo (lei ci fa 100 km al giorno).
La Fiat va valutata sul lungo periodo e x me non c'è nessuna che garantisce la stessa durata ed economicità. Discorso diverso x ki punta su interni, particolari, rumorini vari che indubbiamente in una fiat dopo si iniziano a sentire. Io sono un fan della Fiat xkè risponde alle mie esigenze.
X quel che riguarda la Panda NP x me è un'ottima macchina: permette di risparmiare tantissimo, ha uno sterzo comodissimo come le marce, ottima abitabilità (x 4 ovviamente), buona ripresa e tiene benissimo i 120-130 Km all'ora. Se una persona vuole correre i macchina o fare curve a 120 KM si deve fare un'altra auto. Io ci ho fatto già dei piccoli viaggi (300 Km in media) e devo dire che è proprio comoda e silenziosa. Ripeto x me è fantastica e risponde proprio alle mie necessità e al mio stile di guida (sono uno che se la prende comoda non mi piace avere fretta e non mi interessano le riprese a razzo) e poi fa bene all'ambiente e al mio portafoglio!
e poi kavolo siamo italiani, la fiat sta sfornando belle macchine e che hanno successo, godiamoci sto made in italy che trionfa!
W LA FIAT e W LA PANDA!!!
Io non li capisco certi estremismi accecati... intanto, nessuno ha mai detto voler prendere una curva a 120 in sicurezza con la Panda, anzi! Ho detto che la Panda è obiettivamente più pericolosa di una qualsiasi altra macchina a 110 in autostrada col bagnato (N.B.: velocità da codice).
Poi veniamo al discorso durata. CAZZATA più assoluta. In realtà se le macchine più vecchie che si vedono sono Fiat (che comunque non è vero), non significa che sono quelle che durano di più, ma magari sono macchine di chi non ha soldi per cambiarle.
Se 'ste Fiat sono così eterne e indistruttibili perché in repubblica ceca girano con le skoda nel 90% dei casi e in messico con le nissan tsuru invece che con le fiat palio adventure?


Scusa ma non mi sento un estremista accecato anzi.
Riporto i fatti. La maggior parte dei miei amici alternativi hanno macchine straniere, quindi un pò di differenze le vedo. A parte le spese di manutenzione molto superiori x me solo la Ford e la Volkswagen (ovviamente per le macchine medio-piccole) hanno la robustezza della Fiat. Citroen, renault, Opel e Seat si sfasciano molto prima.
X la Toyota yaris non mi esprimo perkè non ho visto ancora nessuno con 200.000 km. comunque ognuno sceglie l'auto e la marca che gli piace di più o che va meglio x lui. La mia Punto ha fatto 250.000 km ed è ancora in pista, ovviamente cigola da tutte le parti e se spegni l'autoradio ti sembra di stare su uno di quei camion del Sud America mezzi distrutti. Il fatto però è che cammina e alla grande. Spero tu abbia avuto gli stessi risultati con altri marchi, ma io rimango della mia idea. E NON DICO CAZZATE!!!!! Arrabbiato
Rispetto!! o meglio in pescarese Purtete Rispette Ghigno diabolico

Cià a tutti
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 20:46
Oggetto:

pf ha scritto:
mikesangui ha scritto:
grazie!!
ma la cosa la trovo abbastanza stupida... se fai retromarcia hai luce solo da una parte... non si capisce perchè questa scelta progettuale ... bah... risparmio credo proprio di no..spero!!


Personalmente non ho mai visto auto con due luci di retromarcia: devo verificare, ma mi sa proprio che il codice della strada non autorizza l'utilizzo di due fari bianchi nel posteriore (in condizioni di scarsa visibilità si potrebbe confondere con un mezzo in contromano e non un mezzo in retromarcia a bassa velocità)


caro pf io ho avuto sia una uno cs che una punto 90 elx con entrambe 2 luci retromarcia e 2 retronebbia comunque la luce retromarcia serve solo per avvertire chi ti sta dietro che stai facendo retromarcia
ciao a tutti
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 20:57
Oggetto:

anche perché nella sostanza non ti serve a niente sapere se un mezzo sta andando in retromarcia o in avanti, l'unica cosa che ti serve sapere è se ti sta venendo incontro.
grandeporcello - Mer 28 Mar 2007, 21:06
Oggetto:

Mastropipaio ha scritto:
anche perché nella sostanza non ti serve a niente sapere se un mezzo sta andando in retromarcia o in avanti, l'unica cosa che ti serve sapere è se ti sta venendo incontro.


Occhiolino Giusto. Le luci bianche indicano che un veicolo marcia nel senso opposto al tuo,quelle rosse indicano lo stesso verso... Occhiolino Anche i delineatori di margine usati nelle strade hanno oppure i catadiottri nei guard-rail hanno lo stesso sistema,rossi dal tuo lato e bianchi dal lato opposto proprio per questo motivo Sorriso Saluti.
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 21:20
Oggetto:

provate a far retro al buio...raga , ma cosa dite ??
le luci retro sono per vedere senno' facevano come sui muletti , mettevano anche il bip bip...
ciao
metano72 - Mer 28 Mar 2007, 21:25
Oggetto:

nik54 ha scritto:
pf ha scritto:
mikesangui ha scritto:
grazie!!
ma la cosa la trovo abbastanza stupida... se fai retromarcia hai luce solo da una parte... non si capisce perchè questa scelta progettuale ... bah... risparmio credo proprio di no..spero!!


Personalmente non ho mai visto auto con due luci di retromarcia: devo verificare, ma mi sa proprio che il codice della strada non autorizza l'utilizzo di due fari bianchi nel posteriore (in condizioni di scarsa visibilità si potrebbe confondere con un mezzo in contromano e non un mezzo in retromarcia a bassa velocità)


caro pf io ho avuto sia una uno cs che una punto 90 elx con entrambe 2 luci retromarcia e 2 retronebbia comunque la luce retromarcia serve solo per avvertire chi ti sta dietro che stai facendo retromarcia
ciao a tutti


Volevi dire che al buio ti servono per vedere dove vai a marcia indietro!
Per gli altri rimangono accese le luci posteriori rosse in quanto a chi sopraggiunge non dovrebbe importare se vai avanti o indietro tanto devono mantenere la distanza di sicurezza!
Le luci bianche della retromarcia come i retronebbia non sono obbligatori pertanto possono essere 1 oppure 2 oppure nessuno come sulla mia prima auto Fiat 500 L rigorosamente a benzina normale con piombo.

Ciao
Ospite - Mer 28 Mar 2007, 22:01
Oggetto:

si volevo dire quello , se vieni in campagna e fai manovra senza luna piena , ti assicuro che non te la fai la retro se non hai il faro posteriore.
per il resto ti quoto in pieno.
ciao
kanzler68 - Gio 29 Mar 2007, 06:59
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
provate a far retro al buio...raga , ma cosa dite ??
le luci retro sono per vedere senno' facevano come sui muletti , mettevano anche il bip bip...
ciao


Quoto tutto quello detto da varadero72... Pollice su
Sulla mia punto 1a serie le luci bianche di retromarcia sono 2 e 2 anche i retronebbia posteriori Ghigno Pollice su

Davvero utili in caso di retromarcia nelle zone al buio, tanto che me ne accorgo immediatamente se una delle due lampadine è passata a miglior vita Ghigno Occhiolino Figo!

Ciao! Ghigno
cpaolo67 - Gio 29 Mar 2007, 07:49
Oggetto:

alfred ha scritto:

ragazzi in tutte le auto di nuova generazione si tende a eliminare i pistoncini quindi la Panda mi sembra nella norma (non lamentiamoci). C'è da dire che per inserire la sicura dall'interno in altre auto c'è un pulsante con led incluso (ben visibile dall'esterno) che si accende a sicura inserita.


Che tendano ad eliminare i pistoncini sulle auto di nuova generazione non vuol dire, secondo me, che sia una cosa di cui NON lamentarsi. Posso assicurare che quando un soccorritore deve aprire una portiera di un auto chiusa dall'interno, non è tanto felice di dover infilare la mano per cercare la maniglia interna... i pezzi di vetro, le lamiere contorte e taglienti ed altri pericoli sono sempre presenti... molto meglio il pistoncino che con due dita sblocca il tutto!
Ospite - Gio 29 Mar 2007, 10:02
Oggetto:

CONCORDO
Ospite - Gio 29 Mar 2007, 10:03
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
provate a far retro al buio...raga , ma cosa dite ??
le luci retro sono per vedere senno' facevano come sui muletti , mettevano anche il bip bip...
ciao


Volendo il bip bip si può mettere... io quasi quasi lo monto..
Ospite - Gio 29 Mar 2007, 10:15
Oggetto:

ma dici sul serio? Sbalordito
beh forse nei cantieri può servire...ma la panda è piccola e dovresti riuscire a vedere se c'è qualcuno dietro di te che non si accorge della tua retro... Pollice su
comunque ogni cosa è soggettiva, se lo monti facci sapere quanto spendi Ghigno (anche se credo non lo monterò mai...)

se posso consigliarti...piuttosto spendi quei soldi per un sensore di parcheggio, che segnala a te se c'è qualcosa o qualcuno dietro di te Pollice su Ghigno
Ospite - Gio 29 Mar 2007, 10:26
Oggetto:

Non posso montare il sensore perchè ormai la panda ce l' ho... Anche se avrei voluto metterlo, ma poichè ho preso quella in dotazione dal concessionario come esposizione, non posso montarlo in seguito.. pazienza.
Per il bip bip, ho visto su d-mail che costa 10 euro circa...
kanzler68 - Gio 29 Mar 2007, 10:29
Oggetto:

Inno ha scritto:

Per il bip bip, ho visto su d-mail che costa 10 euro circa...


Ehm... Ghigno
suvvia ragazzi non esageriamo adesso Sbalordito Occhiolino è una Panda e quando va in retromarcia mica è una corriera Sbalordito Ghigno altrimenti fra un po' ci faranno fare a tutti la patente D e la E oltre alla B... Spazientito

Ciao! Ghigno
Ospite - Gio 29 Mar 2007, 11:01
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
Inno ha scritto:

Per il bip bip, ho visto su d-mail che costa 10 euro circa...


Ehm... Ghigno
suvvia ragazzi non esageriamo adesso Sbalordito Occhiolino è una Panda e quando va in retromarcia mica è una corriera Sbalordito Ghigno altrimenti fra un po' ci faranno fare a tutti la patente D e la E oltre alla B... Spazientito

Ciao! Ghigno


ti QUOTO a pieni voti... ho provato a rimanere soft Ghigno
Ospite - Gio 29 Mar 2007, 15:19
Oggetto:

Ciao,e' la prima volta che scrivo, sono possessore da 2 settimane di una Panda Np ordinata in dicembre :
nera con interni azzurri (sono l'unico ?), kit class,sedile sdoppiabile,vano sotto il sed passeggiero,autoradio mp3 offerta dal concessionario, incent rottamazione per un totale di € 11.175 .
Usandola solo in citta al momento la percorrenza con un pieno di metano 12 kg è sui 200 km;)
Ospite - Gio 29 Mar 2007, 17:52
Oggetto:

hei hei hei....dimmi subito come trovi l'autoradio della casa mp3...
grazie e ciao

ps io sto ancora aspettando...
lupobeo - Gio 29 Mar 2007, 18:14
Oggetto:

zapotec ha scritto:
Ciao,e' la prima volta che scrivo, sono possessore da 2 settimane di una Panda Np ordinata in dicembre :
nera con interni azzurri (sono l'unico ?), kit class,sedile sdoppiabile,vano sotto il sed passeggiero,autoradio mp3 offerta dal concessionario, incent rottamazione per un totale di € 11.175 .
Usandola solo in citta al momento la percorrenza con un pieno di metano 12 kg è sui 200 km;)


benvenuto, Occhiolino
200 km con 12 kg, con percorso solo in città, è un buon consumo Pollice su

Dovresti passare al bar per presentarti.

Ciao Ciao! tienici informati sui consumi futuri.
Ospite - Ven 30 Mar 2007, 08:42
Oggetto:

..mi hanno installato una Blaupunkt ,se non ricordo male una valencia mp36 , non e' della casa e comunque e' una ottima radio... Pollice su




varadero72 ha scritto:
zapotec ha scritto:
Ciao,e' la prima volta che scrivo, sono possessore da 2 settimane di una Panda Np ordinata in dicembre :
nera con interni azzurri (sono l'unico ?), kit class,sedile sdoppiabile,vano sotto il sed passeggiero,autoradio mp3 offerta dal concessionario, incent rottamazione per un totale di € 11.175 .
Usandola solo in citta al momento la percorrenza con un pieno di metano 12 kg è sui 200 km;)


hei hei hei....dimmi subito come trovi l'autoradio della casa mp3...
grazie e ciao

ps io sto ancora aspettando...

cpaolo67 - Ven 30 Mar 2007, 10:03
Oggetto:

cpaolo67 ha scritto:

Ok, ma come ho scritto sopra, la Panda dietro ha due fari bianchi! Occhiolino


Ieri ho "studiato" per bene la fanaleria posteriore di una Panda parcheggiata.
Ha effetttivamente due "fari" bianchi ed uno è la retromarcia, l'altro pure ssendo bianco esternamente, ha la lampaddina interna rossa e quindi funge da retrtonebbia.
Ospite - Ven 30 Mar 2007, 12:42
Oggetto:

dopo mille peripezie finalmente ieri la sono andata a ritirare mandando letteralmente a quel paese quella dannata venditrice del beep che si è permessa 3 volte di mandarmi a fanc**o. La macchina è troppo bella mi piace proprio tantissimo ^_^
lucaviva - Sab 31 Mar 2007, 14:43
Oggetto:

Ciao a tutti,
finalmente oggi l'ho ritirata.....è bellissima..... Risata

Ho fatto il primo pieno caricando 6.42 kg per un totale di 5.11 euro, l' auto aveva due led verdi accesi, inizierò a tenere il conto dei consumi e vi terrò informati.

L'attacco dove carica il metano è universale, ho provato a montare l'adattarore NGV-1\italiano ed entra alla perfezione, quindi all' estero nessun problema.

Andando a benzina si era accesa la spia che segnala un' avaria alla centralina immediatamente portata dal capo officina della concessionaria che dopo aver attaccato il computer ha detto che era un blocco momentaneo della elettrovalvolva di uno degli iniettori della benzina. Ha detto che può essere che essendo stata l'auto pochissimo accesa a benzina si può essere incantata questa elettrovalvola. Ha resettato e il problema non si è più riproposto. Ha anche detto che se l'avesse rifatto avrebbe sostiutuito il blocco elettrovalvola\ iniettore, massima cortesia e celerità, sono veramente contento.

Grazie a tutti per le preziose info

Luca
lupobeo - Sab 31 Mar 2007, 16:30
Oggetto:

Pollice su Prosit! Occhiolino
congratulazioni,
aspettiamo le tue impressioni e tutti i dati che vorrai condividere con i metanautisti Pollice su del forum.
A proposito la tua pandina com'è ?

Buona panda Ciao!
Ospite - Sab 31 Mar 2007, 17:29
Oggetto:

scusate , ho notato solo ora (dopo 2 giorni ch ho la macchina)
che nello sportellino carburante non c'e l'adesivo con la scadenza delle bombole. (come quello che c'e nella galleria fotografica )
nella custodia della chiave di scorta ci sono 2 adesivi che riportano
uno
49 litri r110
faber industrie spa
07/0245/130
data riccolaudo gennaio 2010
data scadenza dicembre 2026

il secondo adesivo
21.8 litri r110
faber industrie spa
07/0515/155

sono questi ?
dvo attaccarli io
ho devo passare in concessionaria (si sono dimenticati di metterlo ?)

Ciao
e grazie

3msc
Ospite - Lun 2 Apr 2007, 10:09
Oggetto:

lucaviva ha scritto:
Ciao a tutti,
finalmente oggi l'ho ritirata.....è bellissima..... Risata

Ho fatto il primo pieno caricando 6.42 kg per un totale di 5.11 euro, l' auto aveva due led verdi accesi, inizierò a tenere il conto dei consumi e vi terrò informati.

L'attacco dove carica il metano è universale, ho provato a montare l'adattarore NGV-1\italiano ed entra alla perfezione, quindi all' estero nessun problema.



Grazie a tutti per le preziose info

Luca



Hai rifornito a Bolzaneto?... anche io ho rifornito una volta a quel distributore.. è piuttosto caro... però è bello, è un distributore alternativo.. è anche un circolo..
Ospite - Lun 2 Apr 2007, 10:31
Oggetto:

Ho ritirato la mia panda da circa una settimana, e da allora sino al week-end scorso dalle mie parti non ha fatto che piovere.
Proprio per questo ho notato che le spazzole non puliscano un gran che'. Mi spiego. Ogni volta che la spazzola "spazza" il vetro lascia una patina che evapora pian piano. Vi assicuro che quando piove molto (spazzole a max velocità) e si viaggia di sera (luci accese) questo effetto equivale a vederci proprio poco, a causa del riflesso delle luci delle macchine in verso contrario.
Volevo chiedervi se le vostre panda hanno mostrato lo stesso difetto e soprattutto se l'effetto è imputabile all'eventuale cera che appongono sulle auto nuove (e quindi se sparirà nel tempo).

Grazie e ciao

Sasso
Ospite - Lun 2 Apr 2007, 10:57
Oggetto:

3msc ha scritto:
scusate , ho notato solo ora (dopo 2 giorni ch ho la macchina)
che nello sportellino carburante non c'e l'adesivo con la scadenza delle bombole. (come quello che c'e nella galleria fotografica )
nella custodia della chiave di scorta ci sono 2 adesivi che riportano
uno
49 litri r110
faber industrie spa
07/0245/130
data riccolaudo gennaio 2010
data scadenza dicembre 2026

il secondo adesivo
21.8 litri r110
faber industrie spa
07/0515/155

sono questi ?
dvo attaccarli io
ho devo passare in concessionaria (si sono dimenticati di metterlo ?)

Ciao
e grazie

3msc


Tutto normale nessuno ha questi benedetti adesivi ma solo i due tagliandi.
Porta con te i tagliandi, bastano quelli.
Cià e buona panda
Ospite - Lun 2 Apr 2007, 12:56
Oggetto:

ok, confermo!
approfitto per un saluto a tutti
lupobeo - Lun 2 Apr 2007, 17:48
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
Ho ritirato la mia panda da circa una settimana, e da allora sino al week-end scorso dalle mie parti non ha fatto che piovere.
Proprio per questo ho notato che le spazzole non puliscano un gran che'. Mi spiego. Ogni volta che la spazzola "spazza" il vetro lascia una patina che evapora pian piano. Vi assicuro che quando piove molto (spazzole a max velocità) e si viaggia di sera (luci accese) questo effetto equivale a vederci proprio poco, a causa del riflesso delle luci delle macchine in verso contrario.
Volevo chiedervi se le vostre panda hanno mostrato lo stesso difetto e soprattutto se l'effetto è imputabile all'eventuale cera che appongono sulle auto nuove (e quindi se sparirà nel tempo).

Grazie e ciao

Sasso


Ciao,

anche dalle mie parti, ultimamente, non fa altro che piovere Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato (oggi invece sole Risata Risata Risata ), ma le spazzole della mia pandina puliscono benissimo Pollice su.
Ho anche potuto apprezzare che con i tergicristalli in azione, inserendo la retromarcia parte automaticamente il tergilunotto .... come nelle macchine vere Ghigno Ghigno!
Probabilmente nella tua hanno esagerato con la cera.

Ciao e buona panda.
lupobeo - Lun 2 Apr 2007, 17:58
Oggetto:

wakan ha scritto:

Tutto normale nessuno ha questi benedetti adesivi ma solo i due tagliandi.
Porta con te i tagliandi, bastano quelli.
Cià e buona panda


Nella mia panda all'interno dello sportellino dove c'è il tappo serbatoio è presente un adesivo rettangolare bianco con impressa la data di revisione delle bombole.
Appena possibile metterò la foto in galleria immagini.

Ciao! a tutti
Ospite - Mar 3 Apr 2007, 10:07
Oggetto:

lupobeo ha scritto:
sasso76 ha scritto:
Ho ritirato la mia panda da circa una settimana, e da allora sino al week-end scorso dalle mie parti non ha fatto che piovere.
Proprio per questo ho notato che le spazzole non puliscano un gran che'. Mi spiego. Ogni volta che la spazzola "spazza" il vetro lascia una patina che evapora pian piano. Vi assicuro che quando piove molto (spazzole a max velocità) e si viaggia di sera (luci accese) questo effetto equivale a vederci proprio poco, a causa del riflesso delle luci delle macchine in verso contrario.
Volevo chiedervi se le vostre panda hanno mostrato lo stesso difetto e soprattutto se l'effetto è imputabile all'eventuale cera che appongono sulle auto nuove (e quindi se sparirà nel tempo).

Grazie e ciao

Sasso


Ciao,

anche dalle mie parti, ultimamente, non fa altro che piovere Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato (oggi invece sole Risata Risata Risata ), ma le spazzole della mia pandina puliscono benissimo Pollice su.
Ho anche potuto apprezzare che con i tergicristalli in azione, inserendo la retromarcia parte automaticamente il tergilunotto .... come nelle macchine vere Ghigno Ghigno!
Probabilmente nella tua hanno esagerato con la cera.

Ciao e buona panda.



E' FANTASTICA L' IDEA CHE PARTE IL TERGILUNOTTO INSERENDO LA RETROMARTCIA!
Ospite - Mar 3 Apr 2007, 10:19
Oggetto:

Danydeb85 ha scritto:
dopo mille peripezie finalmente ieri la sono andata a ritirare mandando letteralmente a quel paese quella dannata venditrice del beep che si è permessa 3 volte di mandarmi a fanc**o. La macchina è troppo bella mi piace proprio tantissimo ^_^


Pensa che io ho aspettato 20 giorni nonostante il Panda fosse già dal Concessionario... ed era quello in esposizione per evitare il tuo problema, vedi un po' te...
Ospite - Mar 3 Apr 2007, 10:41
Oggetto:

lupobeo ha scritto:
wakan ha scritto:

Tutto normale nessuno ha questi benedetti adesivi ma solo i due tagliandi.
Porta con te i tagliandi, bastano quelli.
Cià e buona panda


Nella mia panda all'interno dello sportellino dove c'è il tappo serbatoio è presente un adesivo rettangolare bianco con impressa la data di revisione delle bombole.
Appena possibile metterò la foto in galleria immagini.

Ciao! a tutti


Davvero!!!
Mettile in galleria, perkè è la prima volta che lo sento. Qualcun'altro ha un adesivo sul tappo??
Io pensavo non l'avesse nessuno Arrabbiato
Cià e grazie x l'informazione
lupobeo - Mar 3 Apr 2007, 11:02
Oggetto:

Anche se non è la mia Panda guarda qui: puoi vedere l'adesivo di cui parlo.
Saluti
Occhiolino
Ospite - Mar 3 Apr 2007, 13:23
Oggetto:

Inno ha scritto:
lupobeo ha scritto:
sasso76 ha scritto:
Ho ritirato la mia panda da circa una settimana, e da allora sino al week-end scorso dalle mie parti non ha fatto che piovere.
Proprio per questo ho notato che le spazzole non puliscano un gran che'. Mi spiego. Ogni volta che la spazzola "spazza" il vetro lascia una patina che evapora pian piano. Vi assicuro che quando piove molto (spazzole a max velocità) e si viaggia di sera (luci accese) questo effetto equivale a vederci proprio poco, a causa del riflesso delle luci delle macchine in verso contrario.
Volevo chiedervi se le vostre panda hanno mostrato lo stesso difetto e soprattutto se l'effetto è imputabile all'eventuale cera che appongono sulle auto nuove (e quindi se sparirà nel tempo).

Grazie e ciao

Sasso


Ciao,

anche dalle mie parti, ultimamente, non fa altro che piovere Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato (oggi invece sole Risata Risata Risata ), ma le spazzole della mia pandina puliscono benissimo Pollice su.
Ho anche potuto apprezzare che con i tergicristalli in azione, inserendo la retromarcia parte automaticamente il tergilunotto .... come nelle macchine vere Ghigno Ghigno!
Probabilmente nella tua hanno esagerato con la cera.

Ciao e buona panda.



E' FANTASTICA L' IDEA CHE PARTE IL TERGILUNOTTO INSERENDO LA RETROMARTCIA!


E' vero, specialmente per chi come me non è mai stato abituato a supercars bioniche, e al proposito ho anche notato che il tergi davanti a velocità normale passa in funzionamento intermittente quando ci si ferma!
Quale meraviglia! Glab!
Ospite - Mer 4 Apr 2007, 18:35
Oggetto:

segnalo la prova della pandina su automobilismo di aprile.
piuttosto stringata sottolinea l'ecologicità della vettura, la velocità max non elevata (132 km/h) e la ripresa non poderosa.
è definita ottima per un uso cittadino dove queste caratteristiche ovviamente non risaltano a differenza di maneggevolezza e praticità che sono invece notevoli

consumi rilevati in km/kg: urbano 17,7, autostrada 18,4, extraurbano 21,1 (automobilismo è sempre severo rispetto a quattroruote)

voti (tra gli altri)

motore 7,5
cambio 8,5
sterzo 7,5
freni 6,5 (44,5 mt a 100 km/h, 73,1 a 130)
tenuta di strada 8
stabilità 8


f
grandeporcello - Mer 4 Apr 2007, 20:47
Oggetto:

fabiogaio ha scritto:
(automobilismo è sempre severo rispetto a quattroruote)
stabilità 8

f


Alla faccia della severità...
Ghigno A me sembra un voto piuttosto generoso
Ospite - Gio 5 Apr 2007, 07:29
Oggetto:

Di che marca è l'impianto a metano?
come lo giudicate in termini di efficienza rispetto ad un sistema installato dopo l'acquisto?

Grazie Fabio
Ospite - Gio 5 Apr 2007, 15:14
Oggetto:

sto guidando in questi giorni la Panda NP che ha preso mio padre. Ho notato che oltre ovviamente ad essere più alta della Panda "normale" ha pure il posto guida posizionato più alto rispetto al pavimento. Ho provato una Panda a benzina di una mia amica proprio per capire questa differenza. Per me va anche bene perchè sono alto 1,75. Ma sopra la mia testa rimangono solo 2 dita e mezzo circa di spazio...Uno alto 1,85 deve tenere per forza lo schienale più sdraiato per forza...e non è che io lo tenga tutto verticale per intenderci. Inoltre ho notato che è molto più dura di assetto della Panda "normale",nella superstrada FI-PI-LI che faccio tutti i giorni è un bel saltellamento...da' un pò fastidio in effetti. Per il consumo non mi sono messo a fare dei calcoli precisi però con un pieno c'ho fatto 243 km e mi aspettavo un pò di più...boh..Sarà che mi aspettavo più differenza rispetto alla mia Golf 200016v che con 80litri mi porta tranquillamente tra i 210 e i 220km
Ospite - Gio 5 Apr 2007, 15:35
Oggetto:

fabicenn ha scritto:
Di che marca è l'impianto a metano?
come lo giudicate in termini di efficienza rispetto ad un sistema installato dopo l'acquisto?

Grazie Fabio


BOH,
direi a naso, Metatron la Join Venture constituita da Tartarini auto e FIAT, con quest'ultima, che la FA' da padrona..... Occhiolino Ghigno Pollice su Sbalordito

TUTTI gli impianti OEM di FIAT dovrebbero essere Metatron

Salutations Ghigno Occhiolino Pollice su Sbalordito
Ospite - Lun 9 Apr 2007, 21:53
Oggetto:

Ho comprato da un mese la panda a metano ed ogni mattina noto sotto il motore, sul pavimento, macchie d'olio. Qualcuno sa dirmi qualcosa? Comunque il giorno 16 ho prenotato dal concessonario per una verifica. Mi hanno detto che forse devono smontare il cambio.
Ospite - Lun 9 Apr 2007, 23:19
Oggetto:

ciao posso dirti che un mio amico ha la panda a gasolio ad ha avuto lo stesso problema, gli hanno sostituito la frizione in garanzia e gli hanno detto CHE PUO' ESSERE UN DIFETTO NORMALE NELLA PANDA. Pollice verso


Ma ti rendi conto NORMALE???!!! Perplesso Bo' io ste cose non le capisco


ciao facci sapere cosa ti dicono.
Ospite - Mar 10 Apr 2007, 20:27
Oggetto:

ciao a tutti!
anch'io ho ordinato il 31/01 una PP beige spumeggiante con il pacchetto class, i sedili sdoppiabili e basta credo...
mi è arrivata prima di pasqua!!!
so che i tempi di attesa adesso sono di 4 mesi!!!

un piccolo dubbio... il cruscotto me lo aspettavo del tipo dynamic, invece mi sembra dell'actual (o active).
voi cosa dite?
Ospite - Mar 10 Apr 2007, 20:31
Oggetto:

Complimenti effettivamente sembrerebbe che i tempi di consegna sono abbastanza lunghi... io l'ho ordinata il 07.02.07 e per adesso nemmeno l'ombra!!!!!!! Per il crustotto effettivamente manca il contagiri ma pazienza il veicolo nel complesso è un granDE macchina. Ciao e goditela!!!!
Ospite - Mer 11 Apr 2007, 12:32
Oggetto:

mi sorge un dubbio: ma tutti quelli che hanno ordinato e ricevuto la Panda Natural Power, HANNO VOTATO IL SONDAGGIO??? perchè son settimane che siamo fermi a quota 29...
Ospite - Mer 11 Apr 2007, 15:19
Oggetto:

Inno ha scritto:
mi sorge un dubbio: ma tutti quelli che hanno ordinato e ricevuto la Panda Natural Power, HANNO VOTATO IL SONDAGGIO??? perchè son settimane che siamo fermi a quota 29...


come si vota?
Ospite - Mer 11 Apr 2007, 18:12
Oggetto:

megumegu ha scritto:
Oggi ho messo il pieno 4,25 euro...


ho fatto il pieno anch'io, 7€ e spiccioli...
ma voi avete notato che differenza di atmosfera c'è alle pompe di metano, rispetto a quelle di benzina o diesel?
tutti sorridenti, felici... riesci a sentire gli uccelli che cinguettano!
è un altro mondo!
lucaviva - Gio 12 Apr 2007, 19:01
Oggetto:

Sostituzione meccanismo vetro elettrico anteriore sx: martedì mi sostituiscono questo meccanismo.
Oggi ho avvertito uno strano fischio mentre il vetro scendeva, portata l'auto in officina hanno attribuito il problema ad una piccola molla che si è rotta.
Martedì sera porto l'auto, mi danno la macchina di cortesia e mercoledì sera la ritiro. Speriamo bene....

Ciao a tutti
Luca
grandeporcello - Dom 15 Apr 2007, 09:45
Oggetto:

Finalmente da ieri mattina sono possessore della Panda Ghigno Prime impressioni buone,fatti 70 km e il primo rabbocco (6,85 €) Considerando che avevo 2 led accesi ( 1 rosso e 1 verde ) credo che come carica più o meno ci siamo e non dovrei avere problemi di bombole chiuse Risata .Ho notato però alcune cose che scrivo:

1) La macchina "tira " a sinistra e a velocità superiori a 60-70 km/h vibra lo sterzo. Convergenza ed equilibratura da fare??

2) I tappetini originali Fiat non ci sono Arrabbiato e il rivenditore mi ha messo quelli in gomma,sembrano però le buste della spazzatura Arrabbiato

3) Ho montato come antifurto il bloccasterzo USAI,però ieri sera ho notato che il volante non si regola in altezza Sbalordito Qualcuno che ha l'antifurto sul piantone dello sterzo può dirmi se è normale o meno? Se dipende dall'USAI o è un installazione fatta male?
kanzler68 - Lun 16 Apr 2007, 07:30
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Finalmente da ieri mattina sono possessore della Panda Ghigno Prime impressioni buone,fatti 70 km e il primo rabbocco (6,85 €) Considerando che avevo 2 led accesi ( 1 rosso e 1 verde ) credo che come carica più o meno ci siamo e non dovrei avere problemi di bombole chiuse Risata .Ho notato però alcune cose che scrivo:

1) La macchina "tira " a sinistra e a velocità superiori a 60-70 km/h vibra lo sterzo. Convergenza ed equilibratura da fare??

2) I tappetini originali Fiat non ci sono Arrabbiato e il rivenditore mi ha messo quelli in gomma,sembrano però le buste della spazzatura Arrabbiato


Ciao, posso rispondere alle tue prime 2 domande visto che ne ho sentito parlare ancora qua sul forum Sbalordito Ghigno Occhiolino

1) Convergenza (la macchina tira a sinistra) ed equilibratura (la Panda vibra) delle ruote da rifare, è già successo anche a un altro utente di ricevere la Panda Panda nelle tue stesse condizioni Sbalordito ;
ha risolto il tutto con una visita in concessionaria successiva al ritiro Occhiolino Figo! Pollice su

2) Stesso episodio accaduto a un altro utente, Panda Panda consegnata senza i tappetini originali Fiat (del resto non sono obbligati a consegnarteli, pare impossibile ma è così Sbalordito Spazientito Triste )
Prova a richiederli nella tua concessionaria quando porti la Pandina a sistemare il problemino ruote Occhiolino Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Lun 16 Apr 2007, 22:41
Oggetto:

flaferr ha scritto:
megumegu ha scritto:
Oggi ho messo il pieno 4,25 euro...


ho fatto il pieno anch'io, 7€ e spiccioli...
ma voi avete notato che differenza di atmosfera c'è alle pompe di metano, rispetto a quelle di benzina o diesel?
tutti sorridenti, felici... riesci a sentire gli uccelli che cinguettano!
è un altro mondo!


Sì hai ragione fla! MA dovrebbero avercela tutti. O tutti andare a metano e sai come si starebbe meglio in quello schifo di città di Torino, (e anche in tutto il mondo) dove i bimbi nascono con il 30% di capacità polmonare in meno di quelli nati in campagna?
E pensa che la tecnologia c'è! Sono i politici e i petrolieri che non ci sono... col cervello!!!!!!!!!!! Sbalordito Arrabbiato Spazientito Senza parole Ghigno diabolico
Ospite - Mar 17 Apr 2007, 00:13
Oggetto:

Arrivata oggi la risposta da Fiat per il montaggio di pneumatici 195 45 R15.

Qualcuno vuol provare con i 175 65 15 (quelli della Cross)?



Purtroppo per i 195 niente da fare.
Ospite - Mar 17 Apr 2007, 09:43
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:


1) La macchina "tira " a sinistra e a velocità superiori a 60-70 km/h vibra lo sterzo. Convergenza ed equilibratura da fare??

2) I tappetini originali Fiat non ci sono Arrabbiato e il rivenditore mi ha messo quelli in gomma,sembrano però le buste della spazzatura Arrabbiato

?



io mi trovo bene con il Pandino, e ho i tappetini originali... per la convergenza, puoi anche andare da un gommista di fiducia, che ti sistema il problema... se la macchina tira ancora a sinistra, beh contatta direttamente FIAT..
Ospite - Mar 17 Apr 2007, 15:49
Oggetto:

Inno ha scritto:


io mi trovo bene con il Pandino, e ho i tappetini originali... per la convergenza, puoi anche andare da un gommista di fiducia, che ti sistema il problema... se la macchina tira ancora a sinistra, beh contatta direttamente FIAT..


A proposito di gommista. Stamattina sono passato dal mio per un controllo della pressione dei pneumatici. Ha trovato una pressione di c.a. 2.3 [bar] sia sulle anterori che sulle posteriori e l'ha lasciata così com'era.

Ma non vi sembra un po' eccessiva? Io ho anche provato a controllare sul libretto di uso e manutenzione, e per le 165 riporta, per la versione Dynamic, 2.0 all'anteriore e 1.8 al posteriore. La cosa non mi ha chiarito i dubbi, pero', visto che in quella tabella non si f distinzione tra versioni a benzina e versioni a B/M. E il peso delle bombole?
Qualcuno ha le idee un po' più chiare delle mie (abbastanza confuse, lo ammetto) sull'argomento?

Grazie in anticipo

Ciao

P.S.: Appena posso faccio una foto al "pastrocchio" che mi hanno combinato per installare il bloccasterzo USAI e ve le posto
Ospite - Mar 17 Apr 2007, 19:59
Oggetto:

SemediLuce ha scritto:
ciao posso dirti che un mio amico ha la panda a gasolio ad ha avuto lo stesso problema, gli hanno sostituito la frizione in garanzia e gli hanno detto CHE PUO' ESSERE UN DIFETTO NORMALE NELLA PANDA. Pollice verso


Ma ti rendi conto NORMALE???!!! Perplesso Bo' io ste cose non le capisco


ciao facci sapere cosa ti dicono.



Hanno cambiato le guarnizioni del paraolio. Adesso è tutto ok
Ospite - Mar 17 Apr 2007, 20:11
Oggetto:

Salve a tutti, sono nuova e la Panda Panda è la mia prima auto a metano.
Mi è arrivata un mese fa e devo dire che nel complesso sono strafelice, ma non ci sto capendo granchè con le spie luminose che dovrebbero indicare l'autonomia residua.

Ho visto che c'è un'altra corposa discussione sull'autonomia ed i consumi, ma il mio dubbio è leggermente diverso: come faccio a capire quanto gas ho ancora nel serbatoio e quando invece devo rifornire? Non avendo il distributore esattamente comodo vorrei aspettare il più possibile e non andarci quando potrei ancora fare 10-20 km!

Il problema nasce perchè, percorrendo più o meno sempre gli stessi tragitti, vedo che a volte la prima spia si spegne dopo 20 km, altre volte dopo 70 e così via. E ancora, a volte quando sono in riserva percorro un sacco di km senza finire mai il gas, l'ultima volta ho fatto gas in riserva dura (o almeno così credevo) e ci sono stati solo 4,45 euro! (lo so che contano i kg/mc, ma ci si capisce lo stesso, no?)

Visto che mi sono segnata tutti i dati (sono puntigliosa!) ve li trascrivo qui così magari mi spiegate un pò:

Macchina consegnata a 14 km. Fatto primo rifornimento, ci stanno 5,50 euro.
Secondo rifornimento a 159 km, ero in riserva (spia rossa accesa) e ci stanno 6,85 euro.
Terzo rifornimento a 335 km, la riserva si era accesa a 307, ci stanno 7,62 euro.
Quarto rifornimento a 482 km, la riserva si era accesa a 468, ci stanno 6,20 euro.
A 514 km rifornisco ancora perchè devo fare il mio primo lungo giro extraurbano (i precedenti erano in città) e ci stanno solo 2,05 ma c'erano solo 2 spie spente.
Arrivo al mare dopo 657 km e ho consumato solo metà serbatoio! Per scrupolo rifornisco per il ritorno al km 664 e ci stanno 3,32 euri.
Mi segno anche quando si spengono le lucine durante il ritorno: la prima a 720 km, la seconda a 778, e arrivo a casa con ancora mezzo serbatoio pieno.
Arrivo in riserva a 835 km ma non ho tempo di rifornire subito, per cui mi faccio altri 20 km abbondanti e ancora non devo passare a benzina! Rifornisco a 864 pensando di non averne più, e con mia grande sorpresa noto che ci stanno solo 4,45 euro. E tutte le spie sono accese, per cui presumo si sia riempita per bene.
Invece, a 884 km la prima spia si spegne già, e a 912 la seconda. Sono in riserva ora, a 960 km.

Se mi avete seguito sin qui, e tenendo presente che a parte il viaggio lungo al mare ho sempre girato in città ma mai in orari di supertraffico, sapreste spiegarmi come mai ci sono tante differenze?
Come mai a volte con due 'spie' faccio 140 km, altre volte ne faccio 40?
Come mai l'ultimo rifornimento non ha riempito del tutto il serbatoio?
Se l'ha riempito, come mai ero in riserva con ancora tanto gas dentro? (perchè delle due l'una: o avevo ancora molto gas e allora è giusto che ci siano stati solo 4 euro, o ero a secco ma allora come mai non è entrato tutto quel che doveva entrare?)
Mi sapreste dire come si fa a capire quianta autonomia resta dopo l'accensione della spia rossa della riserva?
E voi avete notato differenze nei km che percorrete subito dopo aver fatto rifornimento, verso la seconda-terza spia e infine in riserva, o consumate uguale in ogni momento?

Io faccio davvero fatica a capire quanto gas ho veramente nel serbatoio, e quanta strada posso farci. Rimpiango molto l'indicatore a lancetta, certamente meno tecnologico ma più chiaro ed intuitivo. A questo proposito l'ultima domanda poi vi lascio andare: ma c'è una qualche ragione tecnica per cui non hanno lasciato le lucine alla benzina e le lancette al gas???

Grazie per qualsiasi chiarimento saprete darmi.
Ospite - Mar 17 Apr 2007, 20:58
Oggetto:

non mi dire che ho scoperto l'acqua calda se ti dico che devi guardare il contachilometri.
non e' difficile , anche sulla mia moto nuova da 11000 euro , ripeto 11 mila , non e' presente un indicatore di benza da 20 o 30 eurini...che faccio io ???
zero problemi , tanto so che faccio di media sempre 500 / 530 km e ti assicuro che mi basta sapere questo , mi ha salvato da spingere tante volte.
quando mi arrivera' la panda guardero' solo il parziale dei km , tanto ho capito seguendo i vari post , che con i led non c'e' niente da fare.
saluti
grandeporcello - Mar 17 Apr 2007, 21:35
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
Inno ha scritto:


io mi trovo bene con il Pandino, e ho i tappetini originali... per la convergenza, puoi anche andare da un gommista di fiducia, che ti sistema il problema... se la macchina tira ancora a sinistra, beh contatta direttamente FIAT..


A proposito di gommista. Stamattina sono passato dal mio per un controllo della pressione dei pneumatici. Ha trovato una pressione di c.a. 2.3 [bar] sia sulle anterori che sulle posteriori e l'ha lasciata così com'era.

Ma non vi sembra un po' eccessiva? Io ho anche provato a controllare sul libretto di uso e manutenzione, e per le 165 riporta, per la versione Dynamic, 2.0 all'anteriore e 1.8 al posteriore. La cosa non mi ha chiarito i dubbi, pero', visto che in quella tabella non si f distinzione tra versioni a benzina e versioni a B/M. E il peso delle bombole?
Qualcuno ha le idee un po' più chiare delle mie (abbastanza confuse, lo ammetto) sull'argomento?

Grazie in anticipo

Ciao

P.S.: Appena posso faccio una foto al "pastrocchio" che mi hanno combinato per installare il bloccasterzo USAI e ve le posto


La pressione delle gomme della panda NP è di 2,2 bar per le ruote anteriori e di 2,0 bar per quelle posteriori.E' scritto sul libretto aggiuntivo bianco e nero della versione a metano.
spina - Mar 17 Apr 2007, 22:51
Oggetto:

succede tutto ciò perchè diversamente dalla benzina, gasolio e GPL il metano è un gas per cui un pieno ovvero un inserimento di gas compresso dipende da vari fattori tra cui temperatura e pressione di carica che dovrebbe essere 220 bar ma non sempre lo è. Inoltre quando ti comprimono il gas nelle bombole esso tende a riscaldarsi e ne entra di meno.
Riassumo. La carica è influenzata da:
distributore
stato del compressore -->pressione di carica
numero di persone a rifornire --> pressione di carica
temperatura esterna e del gas inserito
densità del gas (tipo di gas, anche se queste variazioni sono in genere di minore impatto)
I led altro non sono che degli indicatori di pressione residua e danno una stima (+/- 15%) del gas residuo.
Ti faccio un esempio che quasi tutti hanno avuto modo di constatare:
dopo una carica non eccellente capita che i led sono tutti accesi, faccio 2 km e arrivo a casa; la mattina dopo accendo e c'è un led in meno: altro non è successo che all'abbassarsi della temperatura esterna il gas si è raffreddato diminuendo la sua pressione. FAccio 3 km arrivo a lavoro, tengo l'auto sotto il sole tutta la mattina ed il pomeriggio, accendo e i led sono di nuovo tutti accesi!!
Per quanto riguarda la riserva, normalmente indica che puoi fare circa 40 km.
Spero di averti chiarito le idee.
zirrio - Mar 17 Apr 2007, 22:57
Oggetto:

Oltretutto fa differenza se fai il pieno dopo aver usato il metano per un bel po'.

Usando il gas, la pressione nelle bombole si abbassa, ergo la temperatura diminuisce.

Se fai il pieno dopo aver svuotato le bombole entrerà più gas rispetto a fare il pieno dopo essere andata a benzina e aver lasciato le bombole "riposare".

... e comunque... mi sembra che i tuoi consumi siano da record.. come fai a fare 600 e rotti km e avere ancora il serbatoio mezzo pieno?

Così a intuito direi che la macchina sia passata a benzina.
zirrio - Mar 17 Apr 2007, 23:00
Oggetto:

Ah... adesso ho capito.. sono i Km assoluti! Eh... ho programmato tutto il giorno, sono un po' fuso.. Sorriso
Ospite - Mar 17 Apr 2007, 23:25
Oggetto:

Io ho un impianto Landi aftermarket e forse l'indicatore non e' tarato bene come una nativa a metano.
Ho capito ben presto che dei led non potevo fidarmi piu' di tanto.
Al posto dell'indicatore uso il contakm parziale, che sopperisce alla lancetta in modo ottimale. Oltretutto risulta comodo per tenersi le tabelle di percorrenza e mi sembra che anche a te interessino Pollice su
Certo, per scoprire quanto puoi fare con un pieno dovrai svuotare completamente le bombole un po' di volte e fare una media ma vedrai che prima o poi ti capita Sorriso, anche senza volerlo Perplesso
mansel - Mer 18 Apr 2007, 05:06
Oggetto:

come ti hanno già detto.....usa il conta km parziale, quando vai a fare il pieno lo azzeri, quando conosci la tua autonomia massima/media/minima, vai a fare il pieno quando ti avvicini ad essa, se fai riferimento alla autonomia massima, rischi di andare un po' a benzina, con la minima e media rischi di non andare mai a benzina....
ricordati che possono capitare pieni che ti fanno fare meno km, perchè per tutta una serie di ragioni, hai caricato meno kg di gas....tranquillo in quei casi paghi il gas che carichi....
io che odio andare a benzina, avendo 77litri di bombole, vado a fere il pieno quando sono in zona 230km-250km parziali....
Ospite - Mer 18 Apr 2007, 10:23
Oggetto:

Secondo me è meglio andare sempre un po' a benzina, tra un pieno di metano e l' altro.. Non molti km, ma anche 20-30 km, sarebbero sufficienti...
Dico questo perchè tanti in questo forum, i più esperti di auto a metano, dicono e penso che abbiano ragione, che il motore deve comunque viaggiare un po' a benzina ogni tanto, altrimenti c'è il rischio che si creino dei problemi al propulsore, alla pompa benzina, e ad altro.
Circolare un po a benza, quindi non penso faccia male, anzi...
Ospite - Mer 18 Apr 2007, 10:27
Oggetto:

Quindi per tornare alla tua domanda:
i LED sono comunque abbastanza affidabili, se calcoli che la riserva dura intorno ai 40-50 km, quindi appena arrivi in riserva, non andare subito dal metanaro a rifornire, anche perchè se non consumi TUTTO il metano presente nelle bombole, non potrai MAI fare delle STATISTICHE valide e affidabili, su consumi, cariche e costi....

Vedo che sei molto precisa nel segnarti tutto.. ecco, se rifornissi sempre a bombole ESAURITE, daresti quel tocco di ufficialità che secondo me ora ti manca.. Pollice su Pollice su Ciao ciao
Ospite - Mer 18 Apr 2007, 22:10
Oggetto:

x memumegu:

ma tu sai tra i vari rifornimenti in torino città, chi è che carica meglio? io conterei di utilizzare il rifornimento di via cigna o corso telesio, tu sai qualcosa in merito??? Risata a crepapelle


ciao grazie
Ospite - Mer 18 Apr 2007, 22:49
Oggetto:

Salve, mi è capitato che appena messa in moto si è attaccato il motorino di avviamento e si e bruciato completamente.
Ho chiamato l'assistenza Fiat, quindi carroattrezzi gratis e adesso mi stanno sostituendo il pezzo. Ancora non mi hanno detto almeno la causa.
Vi farò sapere.
Ospite - Mer 18 Apr 2007, 23:11
Oggetto:

inchia...cominciamo bene...
ciao in bocca al lupo.
Ospite - Gio 19 Apr 2007, 08:25
Oggetto:

cresi ha scritto:
Salve, mi è capitato che appena messa in moto si è attaccato il motorino di avviamento e si e bruciato completamente.
Ho chiamato l'assistenza Fiat, quindi carroattrezzi gratis e adesso mi stanno sostituendo il pezzo. Ancora non mi hanno detto almeno la causa.
Vi farò sapere.


In bocca al lupo e tienici informati
Cià
Ospite - Gio 19 Apr 2007, 08:27
Oggetto:

flaferr ha scritto:
megumegu ha scritto:
Oggi ho messo il pieno 4,25 euro...


ho fatto il pieno anch'io, 7€ e spiccioli...
ma voi avete notato che differenza di atmosfera c'è alle pompe di metano, rispetto a quelle di benzina o diesel?
tutti sorridenti, felici... riesci a sentire gli uccelli che cinguettano!
è un altro mondo!


Beato te, dalle mie parti ci devono essere i metanari più antipatici della nazione Perplesso
Ne ho beccato uno che non sorride mai e a malapena ti saluta e un altro che parla da solo...pensa tu!
Cià
Ospite - Gio 19 Apr 2007, 08:32
Oggetto:

lucaviva ha scritto:
Sostituzione meccanismo vetro elettrico anteriore sx: martedì mi sostituiscono questo meccanismo.
Oggi ho avvertito uno strano fischio mentre il vetro scendeva, portata l'auto in officina hanno attribuito il problema ad una piccola molla che si è rotta.
Martedì sera porto l'auto, mi danno la macchina di cortesia e mercoledì sera la ritiro. Speriamo bene....

Ciao a tutti
Luca


Anche il mio vetro elettrico anteriore sx fa uno strano fischio da qualche giorno, penso di portarla venerdì dal concessionario.
Io, come al solito, non ci avevo dato tanto peso, ma, visto che stiamo in garanzia, è il caso di fargli dare un'occhiata.
Fammi sapere come è andata la sostituzione please!
Cià
lucaviva - Gio 19 Apr 2007, 08:56
Oggetto:

Efettuata sostituzione ma hanno detto che il meccanismo era perfetto. Hanno imputato il problema alla resina degli alberi sul vetro, infatti a mio fratello è bastato pulire il vetro per bene e il rumore è scomparso.
Ciao a tutti
Luca
Ospite - Gio 19 Apr 2007, 10:56
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:

La pressione delle gomme della panda NP è di 2,2 bar per le ruote anteriori e di 2,0 bar per quelle posteriori.E' scritto sul libretto aggiuntivo bianco e nero della versione a metano.


Salve a tutti. Dopo la risposta di grandeporcello ho scoperto che la Fiat mi ha consegnato la Panda senza il libretto aggiuntivo relativo alla versione a Metano. (In barba a qualsiasi regolamento Comunitario e Nazionale sulle Macchine in genere, va bhe....)

Stamattina ho passato 1 ora al telefono con la concessionaria, parlando in totale con 5 persone. Le prime 4 non hanno fatto altro che ascoltarmi e concludere con un laconico "Capisco, ora le passo....". Alla fine la quinta persona, dell'officina, si è prodigata nella ricerca, su catalogo interno Fiat, di un "libretto aggiuntivo di Uso e Manutenzione". Ha trovato di tutto, dalla versione per il cambio robotizzato a quella con il computer di bordo e così via, ma della versione relativa alla Panda alimentata a benzina/metano nessuna traccia.
Alla fine della chiacchierata, molto gentilmente (e molto diplomaticamente, aggiungerei) mi ha chiesto di richiamare tra un'ora.

Vi scrivo tutto cio' per segnalare, ancora una volta, piccoli "nei" (ma vi assicuro che nel mio caso da un punto di vista legale non è poi così piccolo) nella catena distributiva di "mamma" Fiat, che come ho potuto leggere in questo forum spesso sono "risolti" da meccanici e addetti vendite di buona volontà.

Che dire, spero che tra un'ora possa infoltire la schiera dei clienti "soddisfatti", anche se la vera soddisfazione rimane la macchina in se' per se' (3000 km in 25 gg e il premio "ricalcolato" dell'assicurazione sono bastati a cancellare il ricordo della vecchia Alfa164 da 300 euro al mese di gasolio!).

Ciao e buona panda a tutti
Ospite - Gio 19 Apr 2007, 11:58
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
grandeporcello ha scritto:

La pressione delle gomme della panda NP è di 2,2 bar per le ruote anteriori e di 2,0 bar per quelle posteriori.E' scritto sul libretto aggiuntivo bianco e nero della versione a metano.


Salve a tutti. Dopo la risposta di grandeporcello ho scoperto che la Fiat mi ha consegnato la Panda senza il libretto aggiuntivo relativo alla versione a Metano. (In barba a qualsiasi regolamento Comunitario e Nazionale sulle Macchine in genere, va bhe....)


Ovviamente se ti serve una copia (con lo scanner) basta chiedere.
Ospite - Gio 19 Apr 2007, 13:03
Oggetto:

richard77 ha scritto:
sasso76 ha scritto:
grandeporcello ha scritto:

La pressione delle gomme della panda NP è di 2,2 bar per le ruote anteriori e di 2,0 bar per quelle posteriori.E' scritto sul libretto aggiuntivo bianco e nero della versione a metano.


Salve a tutti. Dopo la risposta di grandeporcello ho scoperto che la Fiat mi ha consegnato la Panda senza il libretto aggiuntivo relativo alla versione a Metano. (In barba a qualsiasi regolamento Comunitario e Nazionale sulle Macchine in genere, va bhe....)


Ovviamente se ti serve una copia (con lo scanner) basta chiedere.


Grazie 1000 richard77, se non riesco a spuntarla con il concessionario (che si è preso il mio num. e si è impegnato a richiamarmi il "prima possibile") terro' presente l'offerta.

Ciao
Ospite - Gio 19 Apr 2007, 15:11
Oggetto:

lucaviva ha scritto:
Efettuata sostituzione ma hanno detto che il meccanismo era perfetto. Hanno imputato il problema alla resina degli alberi sul vetro, infatti a mio fratello è bastato pulire il vetro per bene e il rumore è scomparso.
Ciao a tutti
Luca


Grazie x la risposta Occhiolino
ora provo a dare una bella pulita e vediamo se scompare il rumore!
Cià
Ospite - Ven 20 Apr 2007, 11:45
Oggetto:

dodo ha scritto:
RI-TI-RA-TA!!! finalmente... (dopo 2 mesi e mezzo di attesa..., ma va bè)
a parte il fatto che grazie (di cuore) al contributo di tutti voi del forum, ho fatto praticamente il III° grado al venditore, il quale si è sorpreso della mia preparazione.
comunque sono qui a chiedere ancora di aiuto riguardo alle targhette delle bombole:
1. non sono compilate (mi ha detto che al primo tagliando ci pensa l'officina, vi risulta?);
2. non c'è stampata la scritta "data di scadenza", c'è "data di revisione", "immatric. auto", "n. telaio auto" e altre cose che ora non ricordo (ora non le ho qui con me, ma la prox sett. faccio lo scan e le posto)

la 2. francamente mi sembra + grave, boh... qualcuno ha un'idea?
grazie


Anche a me sono state date vuote. Mi ha detto "le riempi tu? tanto ne sai piu' di me!".

bho
Ospite - Ven 20 Apr 2007, 13:48
Oggetto:

Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Ospite - Ven 20 Apr 2007, 20:23
Oggetto:

Ciao ragazzi,
stasera mi sono accorta mentre il mio ragazzo parcheggiava che una delle due luci della targa non funzionava.
A me sembra strano che neanche dopo un mese si sia fulminata la lampadina.
Secondo voi cosa può essere?
Ospite - Ven 20 Apr 2007, 21:33
Oggetto:

Ciao Daniela (suppongo)
io sono
Graziano alias cicciodonny, e sono un perito Elettrotecnico, (oltre che un amministratore del Forum..... Occhiolino Pollice su )

Mi dispiace ma quello che LAMENTI è normalissimo, soprattutto in considerazione di 2 cosine....
Il filamento delle lampadine è sottilissimo
e le BUCHE nelle nostre STRADE sempre più grandi e NOI le prendiamo SEMPRE con più velocità..... Occhiolino Sbalordito Ghigno Figo!

A questo aggiungi che DOBBIAMO TENERE le luci accese anche di giorno, e il GIOCO è FATTO,
ANCHE DOPO un mese i Filamenti delle luci
si possono BRUCIARE.... Occhiolino Molto triste Spazientito Pollice su Figuraccia Sbalordito


Dispiacescion Occhiolino Ghigno Molto triste Spazientito Figuraccia Sbalordito
Ospite - Ven 20 Apr 2007, 21:44
Oggetto:

Ehm mi chiamo Debora ^^"
innanzitutto grazie per l'informazione, ma questi filamenti si mettono a posto subito o bisogna lasciare l'auto al concessionario? No mica niente per organizzarmi...
Poi un'altra cosa. Le luci della targa sono 2 come mai l'altra va?
Ospite - Sab 21 Apr 2007, 08:52
Oggetto:

perche' e' solo una quella bruciata !
non e' che per solidarieta' si bruciano in coppia...meno male.
sciao
Ospite - Sab 21 Apr 2007, 09:00
Oggetto:

Danydeb85 ha scritto:
Ehm mi chiamo Debora ^^"
innanzitutto grazie per l'informazione, ma questi filamenti si mettono a posto subito o bisogna lasciare l'auto al concessionario? No mica niente per organizzarmi...


EHM, scusa ma Dany mi sembrava "Daniela" invece probabilmente è il cognome, o SOLO quello che TU vuoi.... Ghigno Occhiolino Sbalordito Pollice su

Per i "filamenti", EHM...
HAI presente le lampadine ad incandescenza in casa, che so' nella Abat-jour, in cucina, nell'ingresso......
NON le "lampade al NEON" (che non sono al NEON Occhiolino ).
Comunque, quelle che quando le guardi, per più di 5-10 secondi, DOPO per forza distogli lo sguardo???? Occhiolino Sbalordito Pollice su

Ecco sono IDENTICHE a quelle dei FARI DELL'AUTO, del Portatarga, delle luci di posizione, ed il LORO bruciare E' CASUALE
POSSONO durare mesi, forse ANNI, come qualche giorno..... Occhiolino Sbalordito

Per sostituirle, basta un comunissimo Elettrauto, o un amico o conoscente che abbia voglia di perdere 5 minuti o 10 al massimo.... Occhiolino Pollice su Sbalordito

Salutations Ghigno Occhiolino Pollice su Sbalordito
Ospite - Sab 21 Apr 2007, 22:12
Oggetto:

vorrei chiedere una cosa voi possessori della mitica panda natural power
se avete certe volte la sensazione che quando si fà l'acensione un po' + di tempo come se fosse priva di carburante ma non lo fà sempre ma una tantum
Ospite - Dom 22 Apr 2007, 21:18
Oggetto:

Sono dal 28 di Marzo felice possessore di Panda Natural Power color rosso faccia da schiaffi Occhiolino
Ospite - Lun 23 Apr 2007, 07:31
Oggetto:

ciao leo...
anche io ho ordinato la panda np color rosso faccia da schiaffi... come è? io sono ancora in dolce attesa Occhiolino
Ospite - Lun 23 Apr 2007, 07:46
Oggetto:

Salve a tutti, mi è capitato una cosa strana.
Gli alzacristalli elettrici dovrebbero funzionare anche a chiave estratta per due minuti.
Ha funzionato una volta, adesso per chiudere i finestrini devo inserire la chiave e portarla al primo scatto.
Un'altra cosa strana mi è capitata, anche la funzione intelligente dei tergicristralli (quando si ferma la macchina si fermano e a macchina in movimento si azionano), ha funzionato una sola volta.
Adesso non più. Vi è capitato anche a voi.
Ancora davo portarla dal concessionario per chiedere spiegazioni e volevo sapere se era successo anche a voi.
Ciao e buona giornata.
Ospite - Lun 23 Apr 2007, 16:15
Oggetto:

lucaviva ha scritto:
Efettuata sostituzione ma hanno detto che il meccanismo era perfetto. Hanno imputato il problema alla resina degli alberi sul vetro, infatti a mio fratello è bastato pulire il vetro per bene e il rumore è scomparso.
Ciao a tutti
Luca


confermo

anche il mio vetro lato guida ha inizato a fischiare in modo abbastanza intenso e fastidioso ed ha smesso immediatamente dopo il lavaggio; sono obbligato a parcheggiare sempre sotto le piante (non che mi dispiaccia l'ombra di questi tempi) e la macchina si sporca di "resina"

f
Ospite - Lun 23 Apr 2007, 16:43
Oggetto:

Riconfermo tutto, fischio terminato dopo il lavaggio del vetro e meno male!
Ospite - Lun 23 Apr 2007, 16:44
Oggetto:

cresi ha scritto:
Salve a tutti, mi è capitato una cosa strana.
Gli alzacristalli elettrici dovrebbero funzionare anche a chiave estratta per due minuti.
Ha funzionato una volta, adesso per chiudere i finestrini devo inserire la chiave e portarla al primo scatto.
Un'altra cosa strana mi è capitata, anche la funzione intelligente dei tergicristralli (quando si ferma la macchina si fermano e a macchina in movimento si azionano), ha funzionato una sola volta.
Adesso non più. Vi è capitato anche a voi.
Ancora davo portarla dal concessionario per chiedere spiegazioni e volevo sapere se era successo anche a voi.
Ciao e buona giornata.


Ti conviene farti dare una controllata perkè a me funziona normalmente. Forse c'è qualche piccolo problema elettrico!
Cià e in bocca al lupo
grandeporcello - Lun 23 Apr 2007, 17:58
Oggetto:

Anche a me fischia il vetro,provo a lavarlo per bene,da quanto letto dovrebbe risolversi Ghigno
Ospite - Lun 23 Apr 2007, 19:54
Oggetto:

non sapevo ci fossero tutte queste funzioni.. le proverò allora per testarle.
Ospite - Lun 23 Apr 2007, 19:58
Oggetto:

Ciao ragazzi, fatemi sapere se le due funzioni che ho elencato a voi funzionano normalmente. (alzacristalli funzionanti a cnhe a chieve estratta e tergicristallo intelligente)

Ciao e buona serata.
Ospite - Mar 24 Apr 2007, 08:02
Oggetto:

Il tergicristallo non l'ho provato ma l'alzacristalli funziona perfettamente Occhiolino
Ospite - Mar 24 Apr 2007, 10:31
Oggetto:

wakan ha scritto:
fabiogaio ha scritto:
lucaviva ha scritto:
Efettuata sostituzione ma hanno detto che il meccanismo era perfetto. Hanno imputato il problema alla resina degli alberi sul vetro, infatti a mio fratello è bastato pulire il vetro per bene e il rumore è scomparso.
Ciao a tutti
Luca


confermo

anche il mio vetro lato guida ha inizato a fischiare in modo abbastanza intenso e fastidioso ed ha smesso immediatamente dopo il lavaggio; sono obbligato a parcheggiare sempre sotto le piante (non che mi dispiaccia l'ombra di questi tempi) e la macchina si sporca di "resina"

f


Riconfermo tutto, fischio terminato dopo il lavaggio del vetro e meno male!


In effetti anche sulla mia, nonostante non parcheggi sotto alberi particolarmente "sbrodoloni" fischiano parecchio, ma direi anch'io che si tratta della resina, combinata probabilmente con il fatto che i raschiavetro sono un po' "attillati"
Ospite - Mar 24 Apr 2007, 11:45
Oggetto:

Eccomi..inseritemi.....Ho una bella e comoda Panda Panda Azzurro settimo cielo...Ordinata il 27/01 e consegnata il 05/04...per ora molto soddisfatta!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Mar 24 Apr 2007, 11:51
Oggetto:

mananina ha scritto:
Eccomi..inseritemi.....Ho una bella e comoda Panda Panda Azzurro settimo cielo...Ordinata il 27/01 e consegnata il 05/04...per ora molto soddisfatta!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle


Un info, quanti km fai con un pieno? e quanti kg carichi?

Ciauz
Ospite - Mar 24 Apr 2007, 17:14
Oggetto:

Nintolo ha scritto:
mananina ha scritto:
Eccomi..inseritemi.....Ho una bella e comoda Panda Panda Azzurro settimo cielo...Ordinata il 27/01 e consegnata il 05/04...per ora molto soddisfatta!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle


Un info, quanti km fai con un pieno? e quanti kg carichi?

Ciauz


Premesso che c'è un forum apposta... comunque carichi 10.89 kg e fai intorno ai 250 km con un pieno di metano... ciao
grandeporcello - Gio 26 Apr 2007, 12:42
Oggetto:

Oggi porterò la macchina dal concessionario perché si è rotto il supporto del vetro Arrabbiato e quindi se ne esce dalla propria sede Arrabbiato
Ospite - Ven 27 Apr 2007, 16:12
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Oggi porterò la macchina dal concessionario perché si è rotto il supporto del vetro Arrabbiato e quindi se ne esce dalla propria sede Arrabbiato


accipicchia, quanta resina ti ci è finita sopra?!?

Risata f
grandeporcello - Ven 27 Apr 2007, 17:06
Oggetto:

Non moltissima, comunque ho risolto tutto,ho solo dovuto lasciare l'auto una giornata in officina perché non aveva il pezzo di ricambio disponibile al momento Senza parole
Ospite - Ven 27 Apr 2007, 18:51
Oggetto:

E' arrivata a sorpresa, ordinata il primo febbraio. Prima sono salito sulla mia Pandina ed ho fatto un giretto nel piazzale del concessionario. E' arrivata, immatricolata (ho in mano il libretto!!!) ma causa problemini con l'assicurazione ed il ponte del primo maggio non posso ritirarla prima di mercoledì prossimo!
Ne approfitterò per finire la benza nella macchina che rottamerò!!! L'ultima - o quasi - benzina di un nuovo metanaro convinto!!!
Ospite - Ven 27 Apr 2007, 19:21
Oggetto:

Anche la mia panda blu è arrivata molto bella ma una luce nel cruscotto e nel bagaglio potevano metterla!!
Comunque sono soddisfatto soprattutto della tenuta di strada.
ciao a tutti Risata
Ospite - Sab 28 Apr 2007, 07:42
Oggetto:

Chiedo informazione circa un leggero aumento della rumorosità durante il funzionamento a metano in particolare ho notato un leggero ticchettio (quasi impercettibile) a macchina in movimento (si sente meglio al minimo con lo sportello lato guida aperto) è normale oppure devo preoccuparmi?
Grazie anticipatamente Luca (PG)
grandeporcello - Sab 28 Apr 2007, 09:56
Oggetto:

lucac ha scritto:
Chiedo informazione circa un leggero aumento della rumorosità durante il funzionamento a metano in particolare ho notato un leggero ticchettio (quasi impercettibile) a macchina in movimento (si sente meglio al minimo con lo sportello lato guida aperto) è normale oppure devo preoccuparmi?
Grazie anticipatamente Luca (PG)


Credo sia normale, dovrebbe essere il rumore degli iniettori del metano o del riduttore di pressione.
Aspettiamo comunque il parere dei più esperti Ghigno
grandeporcello - Sab 28 Apr 2007, 09:57
Oggetto:

guzzillo ha scritto:

Comunque sono soddisfatto soprattutto della tenuta di strada.
ciao a tutti Risata


Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Ospite - Sab 28 Apr 2007, 11:15
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
lucac ha scritto:

Chiedo informazione circa un leggero aumento della rumorosità durante il funzionamento a metano in particolare ho notato un leggero ticchettio (quasi impercettibile) a macchina in movimento (si sente meglio al minimo con lo sportello lato guida aperto) è normale oppure devo preoccuparmi?
Grazie anticipatamente Luca (PG)


Credo sia normale, dovrebbe essere il rumore degli iniettori del metano o del riduttore di pressione.
Aspettiamo comunque il parere dei più esperti


EHM,
se mi posso considerare un esperto anche se ho una Multipla (che come impianto NON E' MOLTO diverso dalla Panda.... Ghigno Pollice su )
CONCORDO
con quello che ha detto "grandeporcello"
e cioè che state sentendo il "ticchettio" degli iniettori al minimo,
E' NORMALISSIMO Occhiolino Ghigno Pollice su

Salutations Occhiolino Figo! Ghigno Pollice su Sbalordito
grandeporcello - Sab 28 Apr 2007, 16:16
Oggetto:

Inno ha scritto:
Secondo me è meglio andare sempre un po' a benzina, tra un pieno di metano e l' altro.. Non molti km, ma anche 20-30 km, sarebbero sufficienti...


Credo che 20-30 km a benzina ogni pieno di metano siano troppi, io li farei ogni 1000 a metano circa, d'altronde la macchina quando parte rimane comunque circa 2 secondi a benzina, ma se vuoi essere più sicura di far rimanere efficiente tutto l'impianto a benzina io farei magari 1 km a benzina ogni mattina quando esci.
Faccio così con la mia BMW che ho metanizzata 2 anni fa e non ho mai avuto problemi.
Ciao. Sorriso
ziolucio - Sab 28 Apr 2007, 16:40
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
io farei magari 1 km a benzina ogni mattina quando esci.


facevo anche io così, poi mi sono reso conto che a freddo la macchina consuma moltissimo, quindi, faccio si 1 km a benzina ogni giorno ma a macchina calda, in questo modo ho dimezzato il consumo di benzina.
grandeporcello - Sab 28 Apr 2007, 16:51
Oggetto:

ziolucio ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
io farei magari 1 km a benzina ogni mattina quando esci.


facevo anche io così, poi mi sono reso conto che a freddo la macchina consuma moltissimo, quindi, faccio si 1 km a benzina ogni giorno ma a macchina calda, in questo modo ho dimezzato il consumo di benzina.


Pollice su Pollice su Pollice su
Ospite - Mar 1 Mag 2007, 11:55
Oggetto:

ANCHE io lo sono... Ovvio che non è paragonabile ad altre vetture di baricentro più basso, ma resta comunque la soddisfazione di un auto che tiene bene la strada..
grandeporcello - Mar 1 Mag 2007, 12:52
Oggetto:

Ho fatto quasi 1000 km.
A mio avviso si può essere soddisfatti di molte cose,
ma la tenuta di strada lascia a desiderare
Ospite - Mar 1 Mag 2007, 17:09
Oggetto:

Riguardo ai costi di manutenzione volevo fare una domanda.... alcune settimane fa sono andato da un metanaio (installatore) molto gentile tra l'altro e mi diceva che alla panda come peraltro anche nella multipla dopo circa 130/140.000 km va sostitutita la centralina del metano (penso si chiami cosi!) praticamente quella installata nel vano motore in alto sulla sinistra con una spesa di circa 1300/1400 € mi ha detto una str***ata o mi devo preoccupare?
Grazie sin d'ora per la risposta.
Comunque ho già fatto oltre 5000 km con la mitica dal primo di marzo e sono contentissimo !!!!!!
grandeporcello - Mar 1 Mag 2007, 17:30
Oggetto:

Mai lette cose del genere sul libretto uso e manutenzione.Da che mondo è mondo non vorrei dire fesserie ma le centraline si cambiano quando si guastano...non ad intervalli prestabiliti.
Ospite - Mar 1 Mag 2007, 17:37
Oggetto:

gabrielejo ha scritto:
Riguardo ai costi di manutenzione volevo fare una domanda.... alcune settimane fa sono andato da un metanaio (installatore) molto gentile tra l'altro e mi diceva che alla panda come peraltro anche nella multipla dopo circa 130/140.000 km va sostitutita la centralina del metano (penso si chiami cosi!) praticamente quella installata nel vano motore in alto sulla sinistra con una spesa di circa 1300/1400 € mi ha detto una str***ata o mi devo preoccupare?


BOIA d'un MOND LADER..... Occhiolino Ghigno Pollice su Sbalordito
IO sono a 158.000 km con la Multipla Bipower, e non l'ho ancora cambiata...... Occhiolino Sbalordito Pollice su

Mi sà che son d'accordo con "grandeporcello"
E ' UNA STR****ATA GRANDE come una casa.... Occhiolino Pollice su Sbalordito Ghigno

LE centraline si sostiruiscono QUANDO si rompono,
NE' prima, FORSE dopo.... Occhiolino Sbalordito Pollice su Ghigno

Dubbiescion di Stupidescion raccontescion Pollice verso Figuraccia Molto triste Occhiolino Figo!
ak - Mar 1 Mag 2007, 19:12
Oggetto:

gabrielejo ha scritto:
alcune settimane fa sono andato da un metanaio (installatore) molto gentile tra l'altro e mi diceva che alla panda come peraltro anche nella multipla dopo circa 130/140.000 km va sostitutita la centralina del metano (penso si chiami cosi!) praticamente quella installata nel vano motore in alto sulla sinistra con una spesa di circa 1300/1400 € mi ha detto una str***ata o mi devo preoccupare?

Bella, se conoscete qualcuno che sta scrivendo un libro comico di stron..te passategliela che questa vaccata una pagina se la merita tutta. Risata a crepapelle
Ospite - Mar 1 Mag 2007, 19:23
Oggetto:

gabrielejo ha scritto:
Riguardo ai costi di manutenzione volevo fare una domanda.... alcune settimane fa sono andato da un metanaio (installatore) molto gentile tra l'altro e mi diceva che alla panda come peraltro anche nella multipla dopo circa 130/140.000 km va sostitutita la centralina del metano (penso si chiami cosi!) praticamente quella installata nel vano motore in alto sulla sinistra con una spesa di circa 1300/1400 € mi ha detto una str***ata o mi devo preoccupare?
Grazie sin d'ora per la risposta.
Comunque ho già fatto oltre 5000 km con la mitica dal primo di marzo e sono contentissimo !!!!!!


sì sssì , lo conosco quel meccanico io , e' quello che spende una cifra in vaselina ogni mese....agliagliaiii Ghigno
Ospite - Mar 1 Mag 2007, 19:50
Oggetto:

Ciao eccomi dopo quattro mesi...panda np azzuro settimo cielo...volevo chiedervi: ma l'allestimento non doveva essere dynamic? allora perchè il cruscotto è quello della active? anche per voi è così?...bah... comunque sono veramente soddisfatta per la macchina...ora sto controllando le rese...ma attorno ai 10000 km si arriverà ai dichiarati fiat 300 km di autonomia? Ghigno Ghigno Pollice su
grandeporcello - Mer 2 Mag 2007, 13:05
Oggetto:

elisacarraro ha scritto:
ma l'allestimento non doveva essere dynamic? allora perchè il cruscotto è quello della active? anche per voi è così?

Il cruscotto,purtroppo è quello della active,senza contagiri.
grandeporcello - Mer 2 Mag 2007, 13:07
Oggetto:

Non male però come furbata,magari cerca di usare le centraline su altri impianti nuovi appena montati...
Ospite - Gio 3 Mag 2007, 09:21
Oggetto:

ma come si fa a votare questo sondaggio??? Non vedo nessuna icona... Oppure l'ha già fatto qualcuno (amministratore?) per me quando ho detto che mi è arrivata la Panda?
Ospite - Gio 3 Mag 2007, 21:02
Oggetto:

vai sul link sondaggio carica autonomia e consumi (e' il secondo dall'alto) Ciao! Ciao! Ciao!
Ospite - Ven 4 Mag 2007, 08:29
Oggetto:

elisacarraro ha scritto:
Ciao eccomi dopo quattro mesi...panda np azzuro settimo cielo...volevo chiedervi: ma l'allestimento non doveva essere dynamic? allora perchè il cruscotto è quello della active? anche per voi è così?...bah... comunque sono veramente soddisfatta per la macchina...ora sto controllando le rese...ma attorno ai 10000 km si arriverà ai dichiarati fiat 300 km di autonomia? Ghigno Ghigno Pollice su



Prosit! intanto complimenti ,per l'acquisto
se ti va potresti dirmi in quale conce e prezzo spuntat0?
Ospite - Ven 4 Mag 2007, 14:11
Oggetto:

Ciao!

Ho notato che mi si accende abbastanza spesso la ventola,
di solito capita quando sono ferma in coda, anche per poco tempo
(l'astina che segna livello della temperatura e' esattamente a meta')

E' normale? Capita anche a voi?
Ma se lo fa con queste temperature, col caldo dell'estate
cosa mi devo aspettare, che sia perennemente in funzione?

Milena
Ospite - Ven 4 Mag 2007, 15:00
Oggetto:

1000 ha scritto:
Ciao!

Ho notato che mi si accende abbastanza spesso la ventola,
di solito capita quando sono ferma in coda, anche per poco tempo
(l'astina che segna livello della temperatura e' esattamente a meta')

E' normale? Capita anche a voi?
Ma se lo fa con queste temperature, col caldo dell'estate
cosa mi devo aspettare, che sia perennemente in funzione?

Milena



Ciao!è capitato anche a me un paio di volte in giornate in cui faceva gran caldo con il clima acceso e stavo parcheggiando.
Ospite - Ven 4 Mag 2007, 15:24
Oggetto:

1000 ha scritto:
Ciao!

Ho notato che mi si accende abbastanza spesso la ventola,
di solito capita quando sono ferma in coda, anche per poco tempo
(l'astina che segna livello della temperatura e' esattamente a meta')

E' normale? Capita anche a voi?
Ma se lo fa con queste temperature, col caldo dell'estate
cosa mi devo aspettare, che sia perennemente in funzione?

Milena


Sinceramente a me capita spesso nel traffico, e condivido appieno la tua preoccupazione. Di sto' passo, e con l'estate in arrivo, povera ventolina di raffreddamento!
grandeporcello - Ven 4 Mag 2007, 18:23
Oggetto:

La lancetta della temperatura dell'acqua quando è esattamente a metà indica 90 °C,quindi non c'è da preoccuparsi per la temperatura,se salisse sopra i 100 °C allora non sarebbe normale.comunque non capisco perché non mettono i valori della temperatura dell'acqua... Arrabbiato
Ospite - Ven 4 Mag 2007, 20:17
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
1000 ha scritto:
Ciao!

Ho notato che mi si accende abbastanza spesso la ventola,
di solito capita quando sono ferma in coda, anche per poco tempo
(l'astina che segna livello della temperatura e' esattamente a meta')

E' normale? Capita anche a voi?
Ma se lo fa con queste temperature, col caldo dell'estate
cosa mi devo aspettare, che sia perennemente in funzione?

Milena


Sinceramente a me capita spesso nel traffico, e condivido appieno la tua preoccupazione. Di sto' passo, e con l'estate in arrivo, povera ventolina di raffreddamento!



Scusa la domanda banale, ma il livello dell'acqua nel radiatore è OK?
A me lo stesso problema capita con la mia vecchia punto quando l'acqua del radiatore scende sotto un certo livello.

Ciao,
Giamba
Ospite - Sab 5 Mag 2007, 11:24
Oggetto:

l' altro giorno sono andato a fare un mini controllo alla Panda in concessionaria...

Mancava un po' di olio... Una precisazione: L' OLIO PER LA PANDA NATURAL POWER E' UN OLIO SPECIFICO... RIVOLGETEVI DA MECCANICI COMPETENTI. non è il semplice olio per motori a benzina...
grandeporcello - Sab 5 Mag 2007, 13:21
Oggetto:

Che olio è? Sul libretto uso e manutenzione non c'è scritto...
Ospite - Mar 8 Mag 2007, 12:19
Oggetto:

Ciao Ragazzi,
Vi chiedo se siete disponibili a farmi provare la vostra Panda a metano.
Non preoccupatevi non voglio rapinarvi...... Ghigno
Vorrei solo capire come va e come si comporta su strada.
Non è obbligatorio che guidi io mi basterebbe farmi un giro seduto a fianco a voi.
Io abito vicino a Lodi ma potrei raggiungervi anche a Milano, Bergamo, Piacenza e Provincia.
AIUTATEMI!!! La Fiat non ha auto da test drive.
Grazie a tutti
Gianmaria
Pollice su
grandeporcello - Lun 14 Mag 2007, 11:59
Oggetto:

Secondo voi è possibile e quanto costerebbe sostituire il quadro con quello della versione dynamic a benzina(con contagiri e trip computer) Ho letto che qualcuno sulla punto l'ha fatto...
spina - Lun 14 Mag 2007, 12:58
Oggetto:

dipende da dove reperisci il quadro con contagiri.... nelle autodemolizioni per quanto imporbabile non è impossibile.... oppure prova su ebay. Il costo da nuovo con sostituzione del devio-luce (cobn pulsante trip-computer) ti viene attorno ai 370€. Tieni conto che il pulsantino trip computer puoi aggiungerlo dove vuoi (leggi qui).
Io ho comprato per 20€ il quadro in autodemolizione, installato presso l'elettrauto per 20€; per 20€ (***********!!!! Senza parole ) ho comprato la cornice nuova per non bucare la mia vecchia.... et-voilà! 60 € e il gioco è fatto Ghigno
grandeporcello - Lun 14 Mag 2007, 20:35
Oggetto:

Grazie dei consigli.
Per 60 € in verità lo farei.
Il devioluci non lo cambierei.
La panda a destra porta 3 pulsantini, 1 per ODO, l'altro per l'orologio e poi ce ne è uno centrale che non serve a nulla, quindi sarebbe l'ideale Ghigno
Ospite - Lun 14 Mag 2007, 20:50
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Grazie dei consigli.Per 60 € in verità lo farei.Il devioluci non lo cambierei.La panda a destra porta 3 pulsantini,1 per ODO,l'altro per l'orologio e poi ce ne è uno centrale che non serve a nulla,quindi sarebbe l'ideale Ghigno


attento che quel tasto serve con display riconfigurabile vedi fig 28 pag 21 del libretto base delle istruzioni Ciao!
grandeporcello - Lun 14 Mag 2007, 22:14
Oggetto:

Ah...darò uno sguardo al libretto,non lo sapevo,anche se non ho ben capito cosa si intenda per display riconfigurabile... Figuraccia
grandeporcello - Lun 14 Mag 2007, 22:30
Oggetto:

Scusate la domanda, il quadro della punto è lo stesso?
Ad occhio sembrano identici, mi chiedevo se anche le misure coincidono...
Ospite - Mer 16 Mag 2007, 10:16
Oggetto:

Inno ha scritto:
Quindi per tornare alla tua domanda: i LED sono comunque abbastanza affidabili, se calcoli che la riserva dura intorno ai 40-50 km, quindi appena arrivi in riserva, non andare subito dal metanaro a rifornire, anche perchè se non consumi TUTTO il metano presente nelle bombole, non potrai MAI fare delle STATISTICHE valide e affidabili, su consumi, cariche e costi....
Vedo che sei molto precisa nel segnarti tutto.. ecco, se rifornissi sempre a bombole ESAURITE, daresti quel tocco di ufficialità che secondo me ora ti manca.. Pollice su Pollice su Ciao ciao


Spostiamoci in autonomia e consumi, rispondo lì

saluti f
Ospite - Mer 16 Mag 2007, 10:19
Oggetto:

ziolucio ha scritto:
grandeporcello ha scritto:
io farei magari 1 km a benzina ogni mattina quando esci.


facevo anche io così, poi mi sono reso conto che a freddo la macchina consuma moltissimo, quindi, faccio si 1 km a benzina ogni giorno ma a macchina calda, in questo modo ho dimezzato il consumo di benzina.


non dimentichiamoci poi che nei primi metri la marmitta catalittica non è in temperatura e quindi l'inquinamento prodotto sarà senz'altro superiore.

se mi perdonate l'ovvietà della mia affermazione consiglierei inoltre, se possibile, di usare la benzina in un tratto extraurbano a velocità moderata per consumare ancora meno

f
Ospite - Mer 16 Mag 2007, 12:36
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Scusate la domanda, il quadro della punto è lo stesso?
Ad occhio sembrano identici, mi chiedevo se anche le misure coincidono...


BASTA trovare un centro FIAT, amico e conoscente,
e gli si chiedono I CATEGORICI dei 2 cruscotti..... Ghigno Occhiolino Sbalordito Pollice su

Se il NUMERO del categorico è UGUALE lo strumento SARA' pressochè IDENTICO,
se cambia, FRENA....... Sbalordito Sorpreso
è tutto da dimostrare..... Occhiolino

Sicurescion Ghigno Figo! Pollice su
Ospite - Gio 17 Mag 2007, 19:42
Oggetto:

Finalmente questa sera ho ritirato la panda dopo 3 mesi 1/2 Risata a crepapelle

Mi sono accorto che quando l'alimentazione è a benziana tutto Ok ma quando invece è a metano la "macchina" produce un rumore differente
Dato che sono alle prime armi mi potete dire se è una cosa normale?!?!??!? Sorpreso
spina - Gio 17 Mag 2007, 20:24
Oggetto:

Sono gli iniettori metano che lavorano e provocano il caratteristico ticchettio... tranquilla!
E' normale Pollice su
Ospite - Gio 17 Mag 2007, 21:48
Oggetto:

Grazie per la risposta
il ticchettio è però solo al minimo
P.S.
Anche se il mio username è fiocina sono masculo!!!!!!! Ghigno
marcyporcy - Ven 18 Mag 2007, 07:45
Oggetto:

fiocina ha scritto:
...il ticchettio è però solo al minimo...

perchè come salgono un po' i giri viene sovrastato dal mostruoso rombo di cotanta potenza, pronta per essere scaricata a terra! Ghigno Ghigno diabolico Ghigno Ghigno diabolico Ghigno
Scherzi a parte, è questo il motivo! Occhiolino
Ospite - Ven 18 Mag 2007, 07:58
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
elisacarraro ha scritto:
Ciao eccomi dopo quattro mesi...panda np azzuro settimo cielo...volevo chiedervi: ma l'allestimento non doveva essere dynamic? allora perchè il cruscotto è quello della active? anche per voi è così?...bah... comunque sono veramente soddisfatta per la macchina...ora sto controllando le rese...ma attorno ai 10000 km si arriverà ai dichiarati fiat 300 km di autonomia? Ghigno Ghigno Pollice su



Prosit! intanto complimenti ,per l'acquisto
se ti va potresti dirmi in quale conce e prezzo spuntat0?


Ciao! Dunque ho acquistato la panda da Tomasi Auto (autorizzato Fiat) a Guidizzolo (MN) e l'ho pagata 10500 euro sconto agenti compreso, altrimenti sarebbe stata 11200 circa. Comunqe è il prezzo più basso che sono riuscita ad ottenere tra verona, brescia e mantova.
Cambiando discorso mi ritrovo con i consumi un po' altini, vabbè che abito in collina e che è ancora nuova però...con un pieno (9,87 kg) 200-220 km...non è poco rispetto ai sondaggi? che ne dici?
spina - Ven 18 Mag 2007, 07:58
Oggetto:

fiocina ha scritto:
Anche se il mio username è fiocina sono masculo!!!!!!! Ghigno
Figuraccia Figuraccia Figuraccia
Ospite - Ven 18 Mag 2007, 08:00
Oggetto:

Ah dimenticavo, il primo giorno mi è capitato il solito problema della valvola del metano mal regolata per cui ho fatto il pieno di metano e non si è più accesa...me l'hanno regolata subito lì in concessionaria...non è che centra qualcosa con i consumi più elevati?
spina - Ven 18 Mag 2007, 08:01
Oggetto:

elisacarraro ha scritto:

Cambiando discorso mi ritrovo con i consumi un po' altini, vabbè che abito in collina e che è ancora nuova però...con un pieno (9,87 kg) 200-220 km...non è poco rispetto ai sondaggi? che ne dici?

sono appunto questi i motivi: auto nuova e collina Ghigno infine la carica di 9.87 kg è molto scarsa! Spazientito
moikano - Ven 25 Mag 2007, 04:50
Oggetto:

salve salvino a tutto il forummino; Risata Risata a crepapelle Ciao!

il grande momento e' arrivato: ieri, giovedi' 24 maggio 2007, alle 17.50 sono entrato in possesso finalmente della mia nuova pandina!!! Risata Risata a crepapelle Pollice su Vittoria!

appena uscito dalla concessionaria sono andato a fare il primo rabbocco ... 4,33 Kg per 3.42 Euro ... troppo allucinante dover tirar fuori i due centesimi!!! Risata Risata a crepapelle Pollice su

per festeggiare ho fatto un girino dalle mie parti: Todi, Monte Martano, Todi, Prodo, Monte Peglia, Marsciano, Todi ... 190 Km fatti perfettamente: curve, strada sterrata, salite, discese, super-strada, citta' ... insomma, un assaggio di quello che dovra' affrontare nella sua prossima lunga (spero!!!) vita;

ovviamente nelle salite (e qui ci sono molte vere salite, vedi Ponte Rio - Todi ... circa 600-700 m al 16%) non e' propriamente una gazzella, ma questo lo avevo gia' messo in conto ... basta scalare;

in compenso sulla super-strada e nelle dritte i suoi 120/130 li fa senza alcun problema ed in curva si comporta molto meglio di quello che mi aspettavo leggendo qua e la';

da notare che vengo da una Panda 1000 Fire (alla quale auguro con molta commozione un meritatissimo riposo), quindi ovviamente e' completamente un altro mondo riguardo comodita', facilita' di guida ed "attrezzature di bordo" Sorriso Risata Risata a crepapelle

per il momento ho solo le seguenti annotazioni da sottoporre alla vostra valutazione:
- il pedale del freno e' piu' "in fuori" dell'acceleratore (ed entrambi un po' "altini" rispetto il pianale), quindi bisogna continuare a cambiare totalmente posizione quando si accelera e si frena ... per neanche due ore di guida ho la caviglia destra che mi fa malissimo ... credo (spero!) si possa "tarare" il tutto;

- il freno e l'acceleratore sono estremamente sensibili ... basta sfiorarli che agiscono, implicando una notevole accentuazione del punto precedente;

- logisticamente il cambio, il posacenere ed i portaoggetti vicino al freno-a-mano li trovo molto TROPPO scomodi ... ma sara' solo un fatto di abitudine;

- accendendo il climatizzatore ed impostandolo a tiepido/caldo entra un'aria irrespirabile ... ma probabilmente sara' la classica "puzza di nuovo";

- tenendo i finestrini chiusi si avverte un rumore (non e' il termine corretto, ma non so come definirlo) intenso continuo MOLTO fastidioso, tipo quando si e' in aereo che poi si tappano le orecchie;

so che sicuramente sono stupidaggini dovuti al cambio di auto, ma se me lo confermaste voi me ne farei una ragione ... grazie!!! Risata Risata a crepapelle Salam

bene sono un neo-metanista,
bene sono un neo-panda-natural-power-ista,
baci, abbracci e quant'altro
Sorriso Risata Risata a crepapelle
Ospite - Ven 25 Mag 2007, 08:57
Oggetto:

Per quella che è stata la mia (felice sin d'ora) esperienza rispondo a qualche tua annotazione
MoiKano ha scritto:

- il pedale del freno e' piu' "in fuori" dell'acceleratore (ed entrambi un po' "altini" rispetto il pianale), quindi bisogna continuare a cambiare totalmente posizione quando si accelera e si frena ... per neanche due ore di guida ho la caviglia destra che mi fa malissimo ... credo (spero!) si possa "tarare" il tutto;

- il freno e l'acceleratore sono estremamente sensibili ... basta sfiorarli che agiscono, implicando una notevole accentuazione del punto precedente;


Condivido l'appunto. I pedali sono abbastanza alti in posizione di riposo.Anche a me capita di avere la caviglia indolenzita dopo una prolungata guida cittadina, ma ti assicuro che su strada le cose vanno molto meglio.

MoiKano ha scritto:

- logisticamente il cambio, il posacenere ed i portaoggetti vicino al freno-a-mano li trovo molto TROPPO scomodi ... ma sara' solo un fatto di abitudine;


Non so se tu sia un fumatore come me. Personalmente ho escluso sin dal primo giorno l'idea di utilizzare il "barattolino" come posacenere, perchè in posizione a dir poco "assurda". In compenso è diventato un porta-chiavi-e-chincaglierie perfetto! Sorriso
Quanto al portaoggetti la posizione è comoda, ma ho notato che la plastica di cui è fatto non è un gran chè. Usandolo solo per poggiare cellulari e sigarette mi sono accorto di averlo graffiato internamente (ma soppravvivero' ugualmente)
Infine per il cambio: inizialmente non mi ci trovavo, ma ora, al contrario, ogni volta che devo usare altre macchine trovo la leva del cambio in posizione tradizionale scomodissima!
Una cosa è certa: il cambio della Panda è comodo da usare, ma nel contempo è la miglior cura al "vizietto" di tenere la mano destra sul cambio quando non serve (a lungo andare mi si indolenziva il braccio)

MoiKano ha scritto:

- accendendo il climatizzatore ed impostandolo a tiepido/caldo entra un'aria irrespirabile ... ma probabilmente sara' la classica "puzza di nuovo";


Ritieniti fortunatissimo. Io ho ritirato la Panda a fine Marzo, quando (purtroppo) era ancora necessario utilizzare l'aria calda. Ho sofferto per un mese per quell'odore di "nuovo" (personalmente "puzza") che si diffondeva nell'abitacolo ogni volta che accendevo l'aria calda. A distanza di DUE mesi, nonostante il tabagismo, si sente ancora (ma ormai va sparendo). Quindi armati di un po' di pazienza o di uno di quei dodoranti per auto (che poi qualcuno deve spiegarmi dove posizionarli, vista la forma "retrò" delle bocchette dell'aria).

Ciao e buona Panda

P.S.: La prima volta che ho visto le bocchette dell'aria come quelle dell'attuale Panda avevo......vediamo....10-12 anni, sulle ultime versioni della Alfaromeo Alfetta. Pero', sembra che ci siano idee che non passino mai di moda....
Ospite - Ven 25 Mag 2007, 11:52
Oggetto:

ti ringrazio dell'informazione
ma visto che sei così gentile volevo chiederti una cosa mio fratello quando acende la sua punto np parte al primo giro di chiave la mia panda NP stenta un po' ho già fatto cambiare il rele che passa da benzina a metano
ma l'anomalia me la fà ogni tanto sembra quasi che per alcuni secondi gli manchi combustibile tu non hai idea di cosa può essere
moikano - Ven 25 Mag 2007, 11:59
Oggetto:

buongiorno Sorriso

sasso76 ha scritto:
Condivido l'appunto. I pedali sono abbastanza alti in posizione di riposo.Anche a me capita di avere la caviglia indolenzita dopo una prolungata guida cittadina, ma ti assicuro che su strada le cose vanno molto meglio.


si, ho notato anch'io che quando non bisogna frenare di frequente (super-strada e dritte) e' tutto piu' rilassato ... il problema e' quando bisogna bisogna alternare freno/acceleratore (citta' e strade con molte curve ... purtroppo la prassi qui da me) ... comunque almeno mi rafforzero' la caviglia Risata Ghigno Risata a crepapelle

sasso76 ha scritto:
Non so se tu sia un fumatore come me. Personalmente ho escluso sin dal primo giorno l'idea di utilizzare il "barattolino" come posacenere, perchè in posizione a dir poco "assurda". In compenso è diventato un porta-chiavi-e-chincaglierie perfetto! Sorriso


purtroppo credo di si ... fumo abbastanza troppo e, in particolare, mi piace fumare quando guido, ma dopo la prima sigaretta provando ad utilizzare il "barattolino" ed aver rischiato di uscire di strada piu' volte, ho escluso categoricamente il suo utilizzo!!! ... almeno fumero' leggermente di meno, che e' positivo!!! Risata Ghigno Risata a crepapelle

sasso76 ha scritto:
Infine per il cambio: inizialmente non mi ci trovavo, ma ora, al contrario, ogni volta che devo usare altre macchine trovo la leva del cambio in posizione tradizionale scomodissima!
Una cosa è certa: il cambio della Panda è comodo da usare, ma nel contempo è la miglior cura al "vizietto" di tenere la mano destra sul cambio quando non serve (a lungo andare mi si indolenziva il braccio)


ops ... "viziato" sgamato!!! Risata Ghigno Risata a crepapelle
vedro' col tempo, ma credo che trovero' il modo (se non ho la mano sul cambio non riesco a "sentire" l'auto sotto-controllo) di non far stancare troppo il braccio! Risata Ghigno Risata a crepapelle

sasso76 ha scritto:
Ritieniti fortunatissimo. Io ho ritirato la Panda a fine Marzo, quando (purtroppo) era ancora necessario utilizzare l'aria calda. Ho sofferto per un mese per quell'odore di "nuovo" (personalmente "puzza") che si diffondeva nell'abitacolo ogni volta che accendevo l'aria calda. A distanza di DUE mesi, nonostante il tabagismo, si sente ancora (ma ormai va sparendo). Quindi armati di un po' di pazienza o di uno di quei dodoranti per auto (che poi qualcuno deve spiegarmi dove posizionarli, vista la forma "retrò" delle bocchette dell'aria).


perfetto!!! ... se si tratta solo di pazienza non c'e' problema ... ho aspettato cosi' tanto, che di certo non mi distruggera' attendere qualche miglioramento qua e la' (specialmente se si tratta dll'aria calda ora in estate Risata )!!!

ti ringrazio moltissimo per le conferme che mi hai dato ... e' molto importante sentirle da una persona che gia' ce l'ha da un po' di tempo!!!

sono felice che tutte le mie sensazioni sembrano risolvibili solamente con l'abitudine/scorrere del tempo (come era intuibile) ... quindi ora non mi resta altro che godermi finalmente completamente questo bellissimo gioiellino Risata Risata a crepapelle Pollice su

hasta la Panda!
marcyporcy - Ven 25 Mag 2007, 12:01
Oggetto:

Purtroppo non ho la Panda, ma... all'avviamento non parte a benzina e poi passa a metano? Quindi il carburante che manca sarebbe la benzina, non il metano. Da quello che hai detto (sostituzione relè) direi comunque che si tratta di un problema, da risolversi in garanzia ovviamente Occhiolino .

Comunque, è opportuno che questa tematica venga sviluppata qui, che è il thread ufficiale della Panda NP.
Ciao Ciao!
Ospite - Sab 26 Mag 2007, 16:43
Oggetto:

Mi hanno finalmente consegnato giovedì scorso la mia prima auto a metano la nuova Panda NP. Vi faccio partecipi di alcuni miei primi problemi e dubbi.
1) Lo spazio del bagagliaio è salvo, ma manca la ruota di scorta mi hanno fornito un kit per la riparazione con della schiuma di iniettare nella ruota bucata

2) Il bocchettone del serbatoio non si chiude con la chiave, praticamente basta girare e dè sempre aperto

3) Con un pieno di metano (circa 9 euro) ho percorso già 100 km (partendo letteralmente da 0!!!) e l'indicatore del serbatoio segna ancora pieno carico, comincio a sperare che la percorrenza sia maggiore di quella indicata dalla casa Risata Risata Risata

4) Ho notato che si accende facilmente la ventola del raffreddamento. E' il motore a metano che lavora con temperature più elevate o è un difetto??


Per qualsiasi domanda o chiarimento chiedete sarò lieto di aiutarvi.
P.S. Appena vado in autostrada vi dirò anche la velocità massima!!
Ospite - Sab 26 Mag 2007, 16:59
Oggetto:

Ciao PHD e benvenuto....

Come vedi ti ho spostato, perchè avevi aperto un DOPPIONE,
che non serviva a niente, visto che qua dentro la Panda NP ce l'hanno fin da Gennaio 07, e di impressioni ne abbiamo..... Occhiolino Sbalordito Pollice su

Comunque aggiungeremo VOLENTIERI anche le tue,
dividile con gli altri Pandisti.... Occhiolino

Per quello che riguarda il CALORE,
in parte è VERO, a velocità MASSIMA ed in città il motore alimentato a metano SCALDA di più che quando alimentato a Benza,
MA NON è tragico e nemmeno PROBLEMATICO.... Occhiolino Pollice su Sbalordito

Per xdanyx

EHM, ascolta c'è qualcosa che NON mi quadra, vai in barra e cerca in Galleria/autodi Serie/FIAT/Panda NP e cerca L'ULTIMA foto a pagina 3, e dimmi se hai le DUE targhette simili a quelle che vedi, e DIMMI per piacere cosa leggi SULLA TUA..... Occhiolino Pollice su Sbalordito

Per l'altra puoi scriverci TU sopra, tanto l'auto ERA NUOVA e quindi data di una= DATA di tutte e DUE..... Occhiolino Sbalordito

O NO???? Occhiolino Pollice su Sbalordito

Salutations Figo! Occhiolino Ghigno Pollice su Sbalordito
Ospite - Dom 27 Mag 2007, 11:35
Oggetto:

Per tutti i possessori di Panda, anche non necessariamente Panda N/P:

-Sentite mai mentre viaggiate, dei rumorini provenire dal vano bagagliaio?? sopratutto nel caso di buche... sono dei piccoli rumorini come se ci fosse qualcosa di non fissato..
Ospite - Dom 27 Mag 2007, 13:33
Oggetto:

PHD ha scritto:

4) Ho notato che si accende facilmente la ventola del raffreddamento. E' il motore a metano che lavora con temperature più elevate o è un difetto??


Anch'io ho notato sta cosa. Praticamente 2 minuti dopo l'accensione l'indicatore della temperatura si piazza a metà scala (dove c'è la linea grossa), e appena sto un secondo in coda si accende la ventola. Secondo me è tarata male, sentirò che mi dice il concessionario.
spina - Dom 27 Mag 2007, 14:12
Oggetto:

tranquillo, è tutto ok... funziona tutto bene.
tra l'altro a metano il motore si riscalda un po' prima
Ospite - Mar 29 Mag 2007, 10:20
Oggetto:

elisacarraro ha scritto:
Allora. I tagliandini miei sono della "gestione fondo bombole metano" riportano la capacità bombola, il costruttore, il n° matricola ma NON la data immatr. veicolo, NON la data ricollaudo e NON n° telaio. Qualcuno sarebbe così gentile da dirmi cheddevoffa'??? Boh! Spazientito Ti prego...

vai da pagina 138 in poi abbiamo gia' discusso di questa storia forse potra' aiutarti a fare chiarezza Ciao!
Ospite - Mer 30 Mag 2007, 17:10
Oggetto:

cia a tutti appello a tutti i possessori panda a metano NERA: venedi scorso ho lavato la macchina e fin qui nulla di anomalo (se non fosse che è venuto giù il diluvio universale), oggi però mi accorgo che il paraurti e parafango destro (lato passeggero) sono sbiancati, dove si giuntano per quesi mezzo centimento di largheezza e 2/3 cm di lunghezza e nel resto del paraurti di lato e parafango si vedono un sacco di righe bianche come se qualcuno ha grattato il colore con dei capelli. MA TRA 10 LAVAGGI LA MIA PANDA NERA DIVENTERà GRIGIA METALLO??? Arrabbiato Arrabbiato Secondo me non hanno verniciato abastanza i due pezzi il resto della macchina è a posto, meno male che il venditore alla mia domanda come mai il nero si paga extra mi ha risposto "perchè fanno due passate"... Perplesso . Secondo qualccuno è il caso che vada a reclamare la riverniciatura la macchina NON HA NEANCHE 1 MESE.b Triste
Ospite - Mer 30 Mag 2007, 18:17
Oggetto:

si si, classico di FIAT.. anche ad un mio amico è successa la stessa cosa, ma con una fiat di 10 anni fa... speravo che non si ripetessero più sti problemi cavolo....
Ospite - Mer 30 Mag 2007, 18:51
Oggetto:

non sai vero dirmi se posso appellarmi alla garanzia???

E nel caso che la macchina venga riverniciata o parte di essa l'impianto del metano si può danneggiare?

grazie 1000
lupus - Mer 30 Mag 2007, 21:11
Oggetto:

Cavolo... anche la mia è nera... Perplesso
Per ora per fortuna non è successo niente di strano, l'ho lavata 2 volte e si è anche beccata parecchia pioggia questi giorni.

A mio parere (ma purtroppo non posso dartene la certezza) la garanzia ti dovrebbe coprire per una cosa del genere, credo ti convenga passare subito dal concessionario e sentire cosa dicono, non è mica giusto che uno si debba ritrovare la vernice già scrostata!
Comunque credo che la riverniciatura interesserebbe solo quella parte, e quindi non dovrebbero esserci problemi per le bombole del metano. In caso di verniciatura totale, invece, mi pare di aver letto sul libretto che le bombole andrebbero tolte.
Spero che il tuo problema si risolva presto, ciao!
Ospite - Gio 31 Mag 2007, 07:26
Oggetto:

mi hanno consegnato la panda rosso fiammante... primo pieno 3,97 €!!!!
grandeporcello - Gio 31 Mag 2007, 09:22
Oggetto:

SemediLuce ha scritto:
Secondo qualccuno è il caso che vada a reclamare la riverniciatura la macchina NON HA NEANCHE 1 MESE.b Triste


Mi pare che la garanzia sulla verniciatura sia di 8 anni ma non ricordo con precisione.Fossi in te farei un salto in concessionaria...
Ospite - Gio 31 Mag 2007, 09:40
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
SemediLuce ha scritto:
Secondo qualccuno è il caso che vada a reclamare la riverniciatura la macchina NON HA NEANCHE 1 MESE.b Triste


Mi pare che la garanzia sulla verniciatura sia di 8 anni ma non ricordo con precisione.Fossi in te farei un salto in concessionaria...


leggere bene le clausole della garanzia sulla vernice di solito sono molto vessatorie.
comunque fai prima un salto dal tuo carrozziere di fiducia che ti puo fornire dei consigli su stato vernice in modo che quando vai dal conce sei preparato e ferrato in modo da riscontrare eventuali panzane che ti tira fuori il venditore.
Ospite - Sab 2 Giu 2007, 08:06
Oggetto:

Salve,
da ieri finalmente possiedo (in realtà mia moglie) la Panda NP.
E' arrivata in concessionaria mercoledi e dopo un' immatricolazione a tempo di record me l'hanno consegnata. Io l'ho già guidata, (dopo mia moglie ovviamente) la macchina è comoda e bella ma sono rimasto colpito dalla lentezza nella ripresa. Anche scalando di marcia per sorpassare è un'impresa. La uno 1000 FIRE che avevamo era di certo più scattante.
Spero che dopo il rodaggio la cosa migliori com'è anche per i consumi.
C'erano già due pallini di metano ma la benzina era col rosso fisso.

Mi hanno detto che il primo tagliando (solo cambio olio e filtri) lo devo fare a 10000 mentre successivamente a 20000 faranno anche i controlli generali su carrozzaria e motore.

Ovviamente i tagliandi delle bombole non sono compilati.

Ciao a tutti,
Alfred.
Ospite - Sab 2 Giu 2007, 10:16
Oggetto:

come al solito fiat è penosa rispetto ai concorrenti, le nostre pandine hanno molta meno vernice rispetto ad altre concorrenti (vedasi il vano motore non verniciato), comunque il conce ha detto che non è un danno dovuto dalla garanzia ma al cattivo lavaggio .... va be non ha voluto discutere. Pollice verso
Un mio amico carrozziere in 10', un colpo di lucidatrice e un pò di panno di lana l'ha fatta nuovamente brillare Ghigno Ghigno costo zero, poi si chiedono perchè la gente compra le marche estere....
grandeporcello - Sab 2 Giu 2007, 10:21
Oggetto:

alfred ha scritto:
ma sono rimasto colpito dalla lentezza nella ripresa.

Anche se vai a benzina la musica cambia poco Ghigno
moikano - Sab 2 Giu 2007, 13:23
Oggetto:

Inno ha scritto:
MoiKano ha scritto:
ci ho messo un pochino ad abituare il piede al metano ... ora comunque sono riuscito a cambiare completamente stile di guida e credo che piu' passera' il tempo e piu' strada percorrero' ... almeno lo spero Risata Ghigno Risata a crepapelle


ma scusa che differenza c'è tra guidare con un' auto ad alimentazione con combustibile e con metano... ? io guido alla stessa maniera... non mi sembra ci siano sostanziali differenze... cioè un automobilista deve guidare secondo le potenzialità della macchina... tutto qui credo


concordo completamente riguardo il "guidare secondo le potenzialita' della macchina" ... io intendevo soltanto che i tempi di ripresa e la potenza del nostro gioiellino sono molto diversi (a mio modesto parere) di quelli di un'auto a benzina o multijet e se uno e' abituato a "sentire la grinta" credo sia molto consigliato capire come reagisce la pandina ed adeguarsi;

quello che ho notato, per intenderci, in questa prima settimana da metanista e' che sia completamente inutile (oltre che economicamente non valido) spingere l'acceleratore fino in fondo rientrando da un sorpasso decelerando per poi effettuare un altro sorpasso ... bisogna scalare, ricaricare il motore, salire di marcia, ricaricare il motore e poi iniziare il sorpasso ... e' solo una questione di rispettare i suoi tempi ... col pandino 1000 fire (che ora riposa in pace) era sufficiente spingere un po' piu' l'acceleratore e reagiva immediatamente (come anche il sebatoio!);

per non parlare delle salite (o delle strade sterrate collinari) nelle quali non bisogna assolutamente aspettare che il motore inizi a calare, ma bisogna scalare la marcia quando ancora e' su di giri, altrimenti c'e' il rischio che dalla terza devi passare direttamente alla prima;

e' lo stesso concetto di alfred ...

alfred ha scritto:
[...] la macchina è comoda e bella ma sono rimasto colpito dalla lentezza nella ripresa. Anche scalando di marcia per sorpassare è un'impresa. La uno 1000 FIRE che avevamo era di certo più scattante. [...]


quindi, appunto, e' uno stile di guida diverso da comprendere bene per poter sfruttare completamente le potenzialita' della nostra meravigliosa autovettura, tutto qui Risata Ghigno Risata a crepapelle

ovviamente, questa diversita' c'e' anche nel portafogli, oltre che nell'ambiente, e nella bilancia che faccio questi hanno un peso specifico maggiore rispetto alla reattivita' Risata Ghigno Risata a crepapelle Pollice su

hasta la panda

ps: scusa Inno se ti ho risposto qui, ma non volevo andare in OT in "carica, autonomia e consumi";
Ospite - Lun 4 Giu 2007, 12:35
Oggetto:

alfred ha scritto:
Salve,
da ieri finalmente possiedo (in realtà mia moglie) la Panda NP.
E' arrivata in concessionaria mercoledi e dopo un' immatricolazione a tempo di record me l'hanno consegnata. Io l'ho già guidata, (dopo mia moglie ovviamente) la macchina è comoda e bella ma sono rimasto colpito dalla lentezza nella ripresa. Anche scalando di marcia per sorpassare è un'impresa. La uno 1000 FIRE che avevamo era di certo più scattante.
Spero che dopo il rodaggio la cosa migliori com'è anche per i consumi.
C'erano già due pallini di metano ma la benzina era col rosso fisso.

Mi hanno detto che il primo tagliando (solo cambio olio e filtri) lo devo fare a 10000 mentre successivamente a 20000 faranno anche i controlli generali su carrozzaria e motore.

Ovviamente i tagliandi delle bombole non sono compilati.

Ciao a tutti,
Alfred.


Scusate,
all'accensione si sente un rumore come se scattasse una molla che proviene da sotto l'abitacolo credo dove siano posizionate le bombole. Qualcuno ci ha fatto caso? Saranno per caso le elettrovalvole? E' normale?

Grazie,
Ciao.
Ospite - Lun 4 Giu 2007, 16:08
Oggetto:

Alfred ha scritto:
Scusate,
all'accensione si sente un rumore come se scattasse una molla che proviene da sotto l'abitacolo credo dove siano posizionate le bombole. Qualcuno ci ha fatto caso? Saranno per caso le elettrovalvole? E' normale?

Grazie,
Ciao.


SI',
se assomiglia al rumore della Multipla,
SON QUELLE VAI TRANQUILLO
parti a Benza, ma l'impianto si predispone per commutare a Metano in 10-15 SECONDI massimi,
e se l'elettrovalvole di USCITA delle bombole NON SONO aperte DUBITO FORTEMENTE che si riuscirebbe a commutare così rapidamente...... Occhiolino Sbalordito Pollice su

Tranquillizzescion Sbalordito Pollice su Figo! Ghigno Occhiolino Figo!
Ospite - Lun 4 Giu 2007, 17:18
Oggetto:

Grazie mille della risposta.
ciao
lupus - Mar 5 Giu 2007, 00:21
Oggetto:

Alfred ha scritto:
Scusate,
all'accensione si sente un rumore come se scattasse una molla che proviene da sotto l'abitacolo credo dove siano posizionate le bombole. Qualcuno ci ha fatto caso? Saranno per caso le elettrovalvole? E' normale?

Grazie,
Ciao.


Vero! Anche io ci ho subito fatto caso, infatti, e mi sono chiesto cosa fosse, ma non gli ho dato molto peso (abituato a sentire ben altri rumori da altre macchine...Sorriso)


cicciodonny ha scritto:

SI',
se assomiglia al rumore della Multipla,
SON QUELLE VAI TRANQUILLO
parti a Benza, ma l'impianto si predispone per commutare a Metano in 10-15 SECONDI massimi,
e se l'elettrovalvole di USCITA delle bombole NON SONO aperte DUBITO FORTEMENTE che si riuscirebbe a commutare così rapidamente...... Occhiolino Sbalordito Pollice su

Tranquillizzescion Sbalordito Pollice su Figo! Ghigno Occhiolino Figo!


Quindi se accendo la macchina con l'interruttore impostato su benzina quel rumore non si dovrebbe sentire, giusto?
kanzler68 - Mar 5 Giu 2007, 07:56
Oggetto:

lupus ha scritto:
Quindi se accendo la macchina con l'interruttore impostato su benzina quel rumore non si dovrebbe sentire, giusto?


Esattamente Occhiolino Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Mar 5 Giu 2007, 09:47
Oggetto:

diro' di più, se commuti a benzina e vai un po, quando rimetti l'interruttore su G subito prima dell'accendersi della luce verdi senti quel "tic"

f
Ospite - Mer 6 Giu 2007, 12:24
Oggetto:

Oggi finalmente, dopo tre mesi esatti di attesa ho ritirato la mia Panda a metano Arancione!
Anche a me due pallini di metano e benza a secco. c'era pure lo sciopero.
che bello fare il pieno di metano e pagare 4,17. Sorriso
altri 20 di benza ... ed ero solo a metà ... Molto triste
ho fatto una ventina di km sotto l'acqua e devo dire che si guida molto bene.
vedremo in futuro!!!
Ospite - Mer 6 Giu 2007, 14:31
Oggetto:

Un'altra domanda da neo Pandista, spero di non annoiarvi.
A pagina 14 del libretto dedicato alla Panda NP si parla di una borsa degli attrezzi posizionata sotto il sedile lato guida. Io non l'ho trovata e voi?
Volevo sapere se qulcuno la possiede prima di andare a reclamare alla concessionaria.
Grazie,
Alfred.
lucaviva - Mer 6 Giu 2007, 17:34
Oggetto:

da me c'è ed è dai piedi del passeggero dietro il lato guida...
se non la trovi vai in concessionaria.
ciao
luca
Ospite - Mer 6 Giu 2007, 19:16
Oggetto:

sono alla prima settimana da metanista, sono contentissimo della mia panda np, specilamente quando vado al distributore, pago il pieno con 10 euro e mi danno pure il resto, faccio ancora fatica a crederci.
Ospite - Mer 6 Giu 2007, 21:23
Oggetto:

alfred ha scritto:
Un'altra domanda da neo Pandista, spero di non annoiarvi.
A pagina 14 del libretto dedicato alla Panda NP si parla di una borsa degli attrezzi posizionata sotto il sedile lato guida. Io non l'ho trovata e voi?
Volevo sapere se qulcuno la possiede prima di andare a reclamare alla concessionaria.
Grazie,
Alfred.


a me l'hanno messa nel vano bagagliaio insieme al kit fix and go ed al triangolo quindi se non ce l'hai valla a reclamare Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato Ciao!
lupus - Mer 6 Giu 2007, 23:15
Oggetto:

alfred ha scritto:
Un'altra domanda da neo Pandista, spero di non annoiarvi.
A pagina 14 del libretto dedicato alla Panda NP si parla di una borsa degli attrezzi posizionata sotto il sedile lato guida. Io non l'ho trovata e voi?
Volevo sapere se qulcuno la possiede prima di andare a reclamare alla concessionaria.
Grazie,
Alfred.


Anche a me, come a Nik54, l'hanno messa nel bagagliaio insieme al kit di riparazione delle gomme. Controlla se te l'hanno nascosta da qualche altra parte Sorriso , altrimenti reclamala!
Ospite - Gio 7 Giu 2007, 08:20
Oggetto:

Grazie ragazzi,
ovviamente non vi riferire alla cassettina dove c'è il triangolo con il giubbino, vero?.

Se è cosi vado e vi faccio sapere.

Grazie ancora.
lupus - Gio 7 Giu 2007, 12:45
Oggetto:

Intendevo proprio la borsa con gli attrezzi, Alfred, la cassettina con il triangolo ce l'ho a parte... ma non ho il giubbino, e mi ero pure dimenticato che devo tenerne uno in macchina! Sono passibile di multa? Figuraccia
kanzler68 - Gio 7 Giu 2007, 13:07
Oggetto:

lupus ha scritto:
... ma non ho il giubbino, e mi ero pure dimenticato che devo tenerne uno in macchina! Sono passibile di multa? Figuraccia


No, se le Forze dell'Ordine ti fermano per un controllo non ti chiedono se hai in auto il gilet rifrangente Occhiolino
Non possono quindi elevarti nessuna contravvenzione in questo senso Occhiolino Figo! ;
saresti passibile di multa però nel momento in cui scendi dell'auto che so, per cambiare una gomma ai lati di una strada, e non lo indossi come il codice ora prescrive Occhiolino

Ciao! Ghigno
lupus - Gio 7 Giu 2007, 22:40
Oggetto:

Grazie mille delle precisazioni, allora non sono fuorilegge! Risata
E comunque domani provvederò a procurarmi un giubbino... Figo!
Ospite - Ven 8 Giu 2007, 17:02
Oggetto:

alfred ha scritto:
Un'altra domanda da neo Pandista, spero di non annoiarvi.
A pagina 14 del libretto dedicato alla Panda NP si parla di una borsa degli attrezzi posizionata sotto il sedile lato guida. Io non l'ho trovata e voi?
Volevo sapere se qulcuno la possiede prima di andare a reclamare alla concessionaria.
Grazie,
Alfred.

Si ci deve essere, sono in dotazione alla vettura . Reclama e fattela consegnare .
Ospite - Sab 9 Giu 2007, 11:51
Oggetto:

sono un recentissimo metanista
ora immagino già gli insulti che prenderò a questa mia domanda Figuraccia tra l'altro ci capisco poco di macchine.
ho letto sul libretto che non bisogna fare il cambio da metano a benzina (o viceversa) quando si accende la macchina e bisogna aspettare a farlo 2000 giri. ma se io lascio sempre la spia accesa al metano posso?
grazie e scusate se potete la mia ignoranza Figuraccia Figuraccia
Ospite - Sab 9 Giu 2007, 14:12
Oggetto:

Allora...
devi lasciare sempre il pulsante rivolto verso "G" che indica il funzionamento a metano!
Sarà poi una centralina che commuterà in automatico a benzina,quando il metano ti è esaurito!
Ricorda che la macchina appena l'accendi parte a benzina da sola,poi commuta nel giro di pochi secondi a metano!Fà tutto lei!
Se invevce,vuoi che la macchina vada a benzina fino a quando lo vorrai,allora devi posizionare il pulsante rivolto verso il segno "pompa di benzina"!
Ricordando inoltre che,se sei in viaggio,la commutazione avviene solamente se il motore gira sotto i 2000 giri!
Spero averti aiutato!

Per quanto mi riguarda,non ho nessuna etichetta bombole,sullo sportellino del serbatoio!
Ho solo il certificato di garanzia della macchina con dei ritaglini bianchi di cartone! ache servono quest'ultimi?
Secondo voi devo ritornare in concessionaria e chiedere i tagliandi di scadenza bombole?
Grazie

Ciao
Ospite - Sab 9 Giu 2007, 22:12
Oggetto:

Mi dicono che la Panda Natural P. dovrebbe avere l'allestimento della dinamic , ma allora come mai il mio pannello strumenti manca del contagiri ed e' uguale a quello della active ? Spazientito
lupus - Sab 9 Giu 2007, 22:45
Oggetto:

Tutte le Pande NP, la mia come quelle degli amici di questo forum, hanno il cruscotto della Active, cioè senza contagiri.
Sul perché, non saprei dirti.
Se scartabelli un po' le pagine del forum (adesso non ricordo in quale discussione) troverai alcuni interventi interessanti al riguardo: qualcuno mi sembra che abbia provato anche a sostituire il cruscotto con quello della Punto con contagiri.
Ospite - Dom 10 Giu 2007, 19:58
Oggetto:

Salve, dopo aver preso la Punto np a dicembre ora mi è arrivata anche la panda np !! Ho notato che a differenza della punto la panda è molto più insonorizzata, mi spiego meglio, al minimo non sento il ticchettio degli iniettori a metano...qualcuno di voi ci ha fatto caso ??
Poi una nota dolente...alzando il cofano per dare una sbirciata al motore ho notato che il cofano parte motore è grezza....non è verniciata !!!!!
Che tristezza...le solite finezze della fiat !!!
Stefano
duna - Dom 10 Giu 2007, 21:01
Oggetto:

non e' verniciata .. e tu non senti il ticchettio iniettori...
Non e' che la 'non verniciatura' sia un banale strato di vernice antirombo (chiaramente di colore amorfo e ben dissimile dal gajo colore della finitura esterna del veicolo)? Come si presenta (tatto, colore, 'grana' ) questa superficie non verniciata?
Ospite - Lun 11 Giu 2007, 15:31
Oggetto:

Anche la mia è "non verniciata".

Duna non sembra uno strato messo dopo, sembra proprio uno strato di vernice in meno! E' gialla, un po' ruvida.
Ospite - Lun 11 Giu 2007, 16:15
Oggetto:

Confermo,
nel cofano si vede il colore originale che va a sfumare man mano ci si allontana dal bordo e si vede lo strato di colore (sembra una vernice protettiva) che sta sotto.
E' vero hanno risparmiato sul colore...........
Ospite - Lun 11 Giu 2007, 17:27
Oggetto:

Ritirata un ora fa' Risata a crepapelle

Benzina presente un quarto di serbatoio

Metano presente 3 led accesi

Primo riforimento importo 4.17 euro per Kg 5.21

Prime impressioni buone, confermo colorazione cofano nella parte interna diversa.

Percorsi 50 km nessuna anomalia riscontrata. Adesso vado a godermela poi vi aggiorno.

Ciao a tutti.
duna - Lun 11 Giu 2007, 17:35
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Anche la mia è "non verniciata".

Duna non sembra uno strato messo dopo, sembra proprio uno strato di vernice in meno! E' gialla, un po' ruvida.


gialla e ruvida?
A me pare consistente con uno strato antiruggine e antirombo. Che poi se le due lire per dare una mano di spolvero del colore carrozzeria anche all'interno non se le risparmiavano, era decisamente meglio, son d'accordo anzi daccordescion come dice cicciodonny Ghigno
Comunque avete la Panda nuova ... Enjoy... Occhiolino Figo!
Ospite - Lun 11 Giu 2007, 19:17
Oggetto:

anche io son d' accordo con duna... l' importante è averla la panda...
Ospite - Lun 11 Giu 2007, 20:33
Oggetto:

ciao a tutti,
la mia panduzza nuova è verniciata anche dentro il cofano (di giallo ottimista come fuori solo un po più chiaro), fa effetto come è ancora pulito e splendente il motore!

Confermo che è molto silenziosa quando passa da benzina a metano e anche in generale durante la guida.
Non mi aspettavo invece il rumoraccio durante rifornimento, ma è normale?
è la mia prima auto a metano... il primo e unico pieno però è costato solo 9.23 euro! Fantastico! Sorriso
In generale mi ci trovo molto molto bene.
tuarco - Lun 11 Giu 2007, 21:02
Oggetto:

buona serata a tutti, oggi sono andato in concessionaria a chiedere spiegazioni sul perchè manca la borsa con le dotazioni di serie per la panda np, (cric, giravite italiano/americano, gancio per trainare l'auto). Dopo varie discussioni del tipo nella np non c'è, il cric non serve perchè il kit fix e go gonfia il copertone anche se la macchina non è alzata dal cric ecc... ecc... cazz... varie ..... ecc.. ed alla fine mi facevo dare il dovuto in quanto appartenente nella dotazione di serie. (del tipo se stai zitto sei un fesso). Inoltre volevo dirvi che, vista la mia statura bassa 1,68 per l'esattezza, e il fastidio che provo a guidare con lo sterzo rialzato stile camion, ho provveduto ad attaccare con un nastro biadesivo un pezzo di plastica riflettente sotto il bocchettone dell'aria (tipo quelli che si attaccano negli specchietti retrovisori esterni per auto staccandoli dalla loro base, venduti nei centri commerciali) per riuscire a vedere in qualsiasi condizione le cariche delle bomboli tramite la luce riflessa delle spie accese ed evitare una scoliosi in matura età, visti i continui spostamenti del tronco per vedere quanto autonomia ho ancora (diciamo che mi aiuto con il km parziale ma le autonomie variano).
Ospite - Lun 11 Giu 2007, 21:52
Oggetto:

I concessionari purtroppo ci provano sempre!!!!!!

Sono daccordissimo con te sulla posizione molto scomoda degli indicatori di quantita' del metano , per vederlo bisogna fare il contorsionista .. tecnici fiat!!!!













tuarco ha scritto:
buona serata a tutti, oggi sono andato in concessionaria a chiedere spiegazioni sul perchè manca la borsa con le dotazioni di serie per la panda np, (cric, giravite italiano/americano, gancio per trainare l'auto). Dopo varie discussioni del tipo nella np non c'è, il cric non serve perchè il kit fix e go gonfia il copertone anche se la macchina non è alzata dal cric ecc... ecc... cazz... varie ..... ecc.. ed alla fine mi facevo dare il dovuto in quanto appartenente nella dotazione di serie. (del tipo se stai zitto sei un fesso). Inoltre volevo dirvi che, vista la mia statura bassa 1,68 per l'esattezza, e il fastidio che provo a guidare con lo sterzo rialzato stile camion, ho provveduto ad attaccare con un nastro biadesivo un pezzo di plastica riflettente sotto il bocchettone dell'aria (tipo quelli che si attaccano negli specchietti retrovisori esterni per auto staccandoli dalla loro base, venduti nei centri commerciali) per riuscire a vedere in qualsiasi condizione le cariche delle bomboli tramite la luce riflessa delle spie accese ed evitare una scoliosi in matura età, visti i continui spostamenti del tronco per vedere quanto autonomia ho ancora (diciamo che mi aiuto con il km parziale ma le autonomie variano).

Ospite - Mar 12 Giu 2007, 09:44
Oggetto:

tuarco ha scritto:
Inoltre volevo dirvi che, vista la mia statura bassa 1,68 per l'esattezza, e il fastidio che provo a guidare con lo sterzo rialzato stile camion, ho provveduto ad attaccare con un nastro biadesivo un pezzo di plastica riflettente sotto il bocchettone dell'aria (tipo quelli che si attaccano negli specchietti retrovisori esterni per auto staccandoli dalla loro base, venduti nei centri commerciali) per riuscire a vedere in qualsiasi condizione le cariche delle bomboli tramite la luce riflessa delle spie accese


Ottima l'idea del nastro riflettente Occhiolino . Forse non ho capito bene, ma lo sai che il volante e comunque regolabile in altezza?
A proposito di led , capita anche a voi che dopo un pieno di metano il quinto led si spenga dopo solo una 30ina di Km. ?
kanzler68 - Mar 12 Giu 2007, 09:49
Oggetto:

eraora ha scritto:
A proposito di led , capita anche a voi che dopo un pieno di metano il quinto led si spenga dopo solo una 30ina di Km. ?


Assolutamente normale, l'hanno già chiesto in molti qui sul forum Ghigno se vai a farti un giro nelle pagine indietro vedrai che lo trovi...e trovi anche la spiegazione di perchè quel led si spegne prima degli altri Sbalordito Ghigno Figo!

Lo so, sono tante le pagine da leggere e da sfogliare, ma bisogna avere un po' di pazienza Occhiolino Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Mar 12 Giu 2007, 09:52
Oggetto:

TatiPanda ha scritto:

Non mi aspettavo invece il rumoraccio durante rifornimento, ma è normale? .


Si anch'io sono nuovo panda-metanista soddisfatto , il rumore credo sia dovuto al compressore che deve spingere il metano nelle bombole dell'auto durante il rifornimento a circa 200 bar di pressione (pensa che l'idrogeno dovrebbe essere spinto a 700 bar .. una pressione da paura ! ) Sbalordito
Ospite - Mar 12 Giu 2007, 10:00
Oggetto:

tuarco ha scritto:
buona serata a tutti, oggi sono andato in concessionaria a chiedere spiegazioni sul perchè manca la borsa con le dotazioni di serie per la panda np, (cric, giravite italiano/americano, gancio per trainare l'auto). Dopo varie discussioni del tipo nella np non c'è, il cric non serve perchè il kit fix e go gonfia il copertone anche se la macchina non è alzata dal cric ecc... ecc... cazz... varie ..... ecc.. ed alla fine mi facevo dare il dovuto in quanto appartenente nella dotazione di serie. (del tipo se stai zitto sei un fesso). Inoltre volevo dirvi che, vista la mia statura bassa 1,68 per l'esattezza, e il fastidio che provo a guidare con lo sterzo rialzato stile camion, ho provveduto ad attaccare con un nastro biadesivo un pezzo di plastica riflettente sotto il bocchettone dell'aria (tipo quelli che si attaccano negli specchietti retrovisori esterni per auto staccandoli dalla loro base, venduti nei centri commerciali) per riuscire a vedere in qualsiasi condizione le cariche delle bomboli tramite la luce riflessa delle spie accese ed evitare una scoliosi in matura età, visti i continui spostamenti del tronco per vedere quanto autonomia ho ancora (diciamo che mi aiuto con il km parziale ma le autonomie variano).


Ciao Tuarco,
non so se hai letto del mio messaggio ma anch'io ho evidenziato il problema della mancanza della borsa attrezzi. Non è che è un problema della concessionaria. Io l'ho presa alla Oscar e venerdi scorso sono andato a reclamare. Mi hanno detto di tornare oggi perche si sarebbero informati.

Ciao.
Ospite - Mar 12 Giu 2007, 11:28
Oggetto:

duna ha scritto:
domovoy ha scritto:
Anche la mia è "non verniciata".

Duna non sembra uno strato messo dopo, sembra proprio uno strato di vernice in meno! E' gialla, un po' ruvida.


gialla e ruvida?
A me pare consistente con uno strato antiruggine e antirombo. Che poi se le due lire per dare una mano di spolvero del colore carrozzeria anche all'interno non se le risparmiavano, era decisamente meglio, son d'accordo anzi daccordescion come dice cicciodonny Ghigno
Comunque avete la Panda nuova ... Enjoy... Occhiolino Figo!


E' lo strato antiruggine, lo stesso che c'è in tutta l'auto... solo che il resto è verniciato! Taccagni..... anzi....taccagnescion!!! Risata a crepapelle
Ospite - Mar 12 Giu 2007, 11:30
Oggetto:

TatiPanda ha scritto:
ciao a tutti,
la mia panduzza nuova è verniciata anche dentro il cofano (di giallo ottimista come fuori solo un po più chiaro), fa effetto come è ancora pulito e splendente il motore!

Confermo che è molto silenziosa quando passa da benzina a metano e anche in generale durante la guida.
Non mi aspettavo invece il rumoraccio durante rifornimento, ma è normale?
è la mia prima auto a metano... il primo e unico pieno però è costato solo 9.23 euro! Fantastico! Sorriso
In generale mi ci trovo molto molto bene.


Ti sembra verniciata perchè è giallo come fuori! Al tatto pero' vedrai che è ruvida!

Per il sedile.... perchè non avete preso il sedile regolabile in altezza? Io ho il problema contrario, son troppo alta per la media dei/delle pandiste ( 1.78 ) e quindi mi è stato comodo abbassarlo.
Ospite - Mar 12 Giu 2007, 20:41
Oggetto:

tuarco ha scritto:
Inoltre volevo dirvi che, vista la mia statura bassa 1,68 per l'esattezza, e il fastidio che provo a guidare con lo sterzo rialzato stile camion, ho provveduto ad attaccare con un nastro biadesivo un pezzo di plastica riflettente sotto il bocchettone dell'aria (tipo quelli che si attaccano negli specchietti retrovisori esterni per auto staccandoli dalla loro base, venduti nei centri commerciali) per riuscire a vedere in qualsiasi condizione le cariche delle bomboli tramite la luce riflessa delle spie accese ed evitare una scoliosi in matura età, visti i continui spostamenti del tronco per vedere quanto autonomia ho ancora (diciamo che mi aiuto con il km parziale ma le autonomie variano).


ascolta, io sono 170 cm, quindi... e guido con il volante al massimo di altezza...
gli indicatori di carica del metano sono poco visibili di natura, però quando curvi il volante riesci a vederli tranquillamente... io faccio sempre cosi, fidati che ce la fai tranquillamente...
grandeporcello - Mar 12 Giu 2007, 20:45
Oggetto:

Io sono alto 184 cm e metto il volante a metà altezza...mi piace la guida sportiva... Ghigno
Ospite - Mar 12 Giu 2007, 22:16
Oggetto:

Il volante è regolabile in altezza???? Davvero??? Ma dove sta scritto come si fa? Vabbè che sono rinco, ma sul manuale non l'ho visto!
Ospite - Mer 13 Giu 2007, 08:48
Oggetto:

alfred ha scritto:
tuarco ha scritto:
buona serata a tutti, oggi sono andato in concessionaria a chiedere spiegazioni sul perchè manca la borsa con le dotazioni di serie per la panda np, (cric, giravite italiano/americano, gancio per trainare l'auto). Dopo varie discussioni del tipo nella np non c'è, il cric non serve perchè il kit fix e go gonfia il copertone anche se la macchina non è alzata dal cric ecc... ecc... cazz... varie ..... ecc.. ed alla fine mi facevo dare il dovuto in quanto appartenente nella dotazione di serie. (del tipo se stai zitto sei un fesso). Inoltre volevo dirvi che, vista la mia statura bassa 1,68 per l'esattezza, e il fastidio che provo a guidare con lo sterzo rialzato stile camion, ho provveduto ad attaccare con un nastro biadesivo un pezzo di plastica riflettente sotto il bocchettone dell'aria (tipo quelli che si attaccano negli specchietti retrovisori esterni per auto staccandoli dalla loro base, venduti nei centri commerciali) per riuscire a vedere in qualsiasi condizione le cariche delle bomboli tramite la luce riflessa delle spie accese ed evitare una scoliosi in matura età, visti i continui spostamenti del tronco per vedere quanto autonomia ho ancora (diciamo che mi aiuto con il km parziale ma le autonomie variano).


Ciao Tuarco,
non so se hai letto del mio messaggio ma anch'io ho evidenziato il problema della mancanza della borsa attrezzi. Non è che è un problema della concessionaria. Io l'ho presa alla Oscar e venerdi scorso sono andato a reclamare. Mi hanno detto di tornare oggi perche si sarebbero informati.

Ciao.



Ciao a tutti,
ieri ho ritirato la mia borsa degli attrezzi. E' vero non bisogna mai demordere se no non si ottiene nulla.
Ospite - Mer 13 Giu 2007, 10:20
Oggetto:

Buongiorno a tutti i Pandisti Occhiolino
Non ho nessuna etichetta bombole,sullo sportellino del serbatoio!
Ho solo il certificato di garanzia della macchina con dei ritaglini bianchi di cartone non adesivi! a che servono quest'ultimi?
Secondo voi devo ritornare in concessionaria e chiedere i tagliandi di scadenza bombole?
Grazie

Ciao
Ospite - Mer 13 Giu 2007, 13:18
Oggetto:

stormy ha scritto:
Il volante è regolabile in altezza???? Davvero??? Ma dove sta scritto come si fa? Vabbè che sono rinco, ma sul manuale non l'ho visto!


sotto al volante c'è una leva rossa.. beh, sbloccala e se la tiri in su il volante si alza, in giù si abbassa... cosi mi pare di aver fatto, ormai è da febbraio che non tocco più il settaggio del panda...
comunque, ti ripeto sotto lo sterzo...
e c'è nel manuale di istruzioni..
Ospite - Gio 14 Giu 2007, 14:12
Oggetto:

Riporto quello che mi ha risposto la Fiat ..............

Abbiamo ricevuto la Sua e.mail.

Desidero confermarLe che, nel settembre 2004 , è stata apportata una modifica prodotto e da allora si è scelto di non verniciare più il cofano motore.

Prendo in ogni caso atto delle Sue considerazioni che provvederò a trasmettere, per conoscenza, agli enti aziendali preposti.

La ringrazio per averci contattato e Le confermo che siamo a Sua disposizione per ogni futura esigenza
Daniela Dellafoglia
Customer Care Fiat





Puoi contattare per ogni dettaglio l'assistenza clienti


Mi dispiace deludere quelli che sostenevano fosse vernice antirombo....è solamente mancanza di finiture da parte Fiat !!
Saluti
Ospite - Gio 14 Giu 2007, 18:45
Oggetto:

Ma per voi è così importante la vernice li???grazie
Ludo - Gio 14 Giu 2007, 23:34
Oggetto:

Per me no, io avrei già applicato sotto il cofano un bel pannello fonoassorbente adesivo (20 € bastano e avanzano): la diminuzione di rumorosità, assicuro, è notevole Figo!
gratta01 - Ven 15 Giu 2007, 08:17
Oggetto:

Ciao a tutti,
dalla scorsa settimana ho una fantastica Pandina NP Azzurro Lagoon immatricolata autocarro.
Si, avete letto bene, l'ho fatta immatricolare autocarro, dato che la uso per lavoro e quindi l'ho intestata all'azienda.
Chiaramente ho perso un posto che è stato sacrificato alla portata di carico e quindi è omologata per il trasporto di 3 persone.
L'ho pagata 12.000€ con la solita dotazione pack class, fendinebbia, etc.. + 700,00€ di trasformazione-omologazione autocarro.
Ah, dimenticavo sono stato iperfortunato, perchè ho preso la machina in pronta consegna (salvo reimmatricolazione), perchè quello che l'aveva ordinata alla fine non l'ha voluta più....!! Vittoria!
Ciao
Ospite - Ven 15 Giu 2007, 08:39
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Per me no, io avrei già applicato sotto il cofano un bel pannello fonoassorbente adesivo (20 € bastano e avanzano): la diminuzione di rumorosità, assicuro, è notevole Figo!


dove l'hai trovato?
grazie
Ludo - Ven 15 Giu 2007, 09:32
Oggetto:

Presso qualunque autoricambi che abbia roba per carrozzeria, direi.
Io l'ho trovato in pannelli pre-tagliati da (a occhio) 150x75 cm, del costo di 10 € l'uno. Per rivestire interamente il cofano dell'HPE, ricalcando il pannello originale, uno non è bastato, ma per la Panda quasi sicuramente sì IMHO. Ancora più semplice se lo si trova al metro.
Ospite - Ven 15 Giu 2007, 09:37
Oggetto:

rferri ha scritto:

dove l'hai trovato?
grazie


Anche presso molti centri "Brico/Fai da te" ben forniti.

Ciao Nico
Ospite - Ven 15 Giu 2007, 11:18
Oggetto:

Ghigno Bella questa cosa del pannello fonoassorbente... mi chiedo solo come mai non venga messo di fabbrica visto il costo basso!! Ghigno diabolico
Ospite - Ven 15 Giu 2007, 11:31
Oggetto:

ma è solo una impressione mia o la Panda NP è molto rigida, soprattutto posteriormente? Nessuno sente scossoni in eccesso? Sembra regolare a tutti? A me sembra eccessivamente rigida, con scarsa capacità di assorbire le asperità stradali.

Impressioni?
kanzler68 - Ven 15 Giu 2007, 13:12
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Ghigno Bella questa cosa del pannello fonoassorbente... mi chiedo solo come mai non venga messo di fabbrica visto il costo basso!! Ghigno diabolico


Beh sai, presupponi che ti costa in totale (fra "manodopera" e acquisto del materiale) una 30ina di euro per insonorizzare il cofano del pandino, giusto?

Presupponi che alla FIAT la materia prima costa meno rispetto a quanto la paghi te, però devono sempre eseguire il lavoro;
detto questo supponi che a FIAT costi 15 euro a macchina la questione dell'insonorizzazione Occhiolino

Moltiplica i 15 euro per le migliaia di Panda prodotte...che tra benzina, multijet ed NP saranno milioni Sbalordito e prova a pensare quanto costa questa semplice accortezza Idea Sob... Firulì...firulà....

Ciao! Ghigno
Ludo - Ven 15 Giu 2007, 13:16
Oggetto:

Poi, il pannello fonoassorbente nel cofano è uno degli ormai pochi elementi di distinzione tra auto di categoria superiore ed utilitarie...
Ospite - Ven 15 Giu 2007, 13:40
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Poi, il pannello fonoassorbente nel cofano è uno degli ormai pochi elementi di distinzione tra auto di categoria superiore ed utilitarie...


ma sinceramente per me il motore del Panda è silenzioso, a meno che si voglian superare i 100 km h e allora diventa rumoroso un po' il tutto.. è più rumore dovuto all' esterno secondo me, che dal vano motore..

quando viaggio a metano, faccio fatica a sentir il rumore del motore a volte...
kanzler68 - Ven 15 Giu 2007, 13:51
Oggetto:

Inno ha scritto:
ma sinceramente per me il motore del Panda è silenzioso, a meno che si voglian superare i 100 km h e allora diventa rumoroso un po' il tutto..è più rumore dovuto all' esterno secondo me, che dal vano motore..


Ti posso assicurare che il rumore oltre i 120 arriva principalmente dal vano motore: il 1.2 FIRE oltre quella velocità viaggia piuttosto "impiccato" e ad un regime di rotazione elevato, oltre quello di coppia massima Occhiolino
ecco quindi che oltre a "bere" conseguentemente di più Ghigno , si fa anche sentire maggiormente Figo! Occhiolino

Ciao! Ghigno
Ospite - Ven 15 Giu 2007, 14:07
Oggetto:

boh, allora valuterò la cosa... effettivamente a quella velocità è rumoroso
Ludo - Ven 15 Giu 2007, 14:18
Oggetto:

Inno ha scritto:
ma sinceramente per me il motore del Panda è silenzioso,

Pure secondo me. Però, ad esempio, diversi Puntisti e Pandisti NP si lamentano del ticchettio degli iniettori al minimo: sulla mia 156, che ha sì un sontuoso impianto Bigas con iniettori silenziosissimi Ghigno , ma soprattutto un signor pannello fonoassorbente sotto il cofano, non si avverte alcun rumore a cofano chiuso....
Ospite - Ven 15 Giu 2007, 14:25
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Ghigno Bella questa cosa del pannello fonoassorbente... mi chiedo solo come mai non venga messo di fabbrica visto il costo basso!! Ghigno diabolico


sarebbe un'idea anche se la pnp (almeno la mia) non è rumorosa, anzi a volte mi sembra di essere in folle..
Ospite - Sab 16 Giu 2007, 10:49
Oggetto:

Anche io sono soddisfatto della mia piccola utilitaria Occhiolino ne sono stra felice, la trovo molto silenzioa in città a volte sembra spenta gli unici rumori che si avvertono sono gli iniettori e la ventola di raffreddamento, per il resto Pollice su GRANDE PANDA
Ospite - Sab 16 Giu 2007, 11:57
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Inno ha scritto:
ma sinceramente per me il motore del Panda è silenzioso,

Pure secondo me. Però, ad esempio, diversi Puntisti e Pandisti NP si lamentano del ticchettio degli iniettori al minimo: sulla mia 156, che ha sì un sontuoso impianto Bigas con iniettori silenziosissimi Ghigno , ma soprattutto un signor pannello fonoassorbente sotto il cofano, non si avverte alcun rumore a cofano chiuso....


io non avverto rumori agli iniettori... mah.. avverto al massimo rumori nel bagagliaio o giù di li, e nessuno mi ha ancora spiegato se li avverte anche lui...
Ospite - Sab 16 Giu 2007, 13:39
Oggetto:

Io avverto un discreto rumore di rotolamento dei pneumatici durante la marcia e sopratutto una diversa rumorosità allo scarico in relazione a come è alimentata.
Ovvero: a benzina rumore allo scarico molto lineare e costante.

Metano: il rumore è per farvi capire come quello emesso da una bottiglia di coca appena aperta.
Tale rumore si evidenzia soprattutto, durante la marcia, quando viene rilasciato l'acceleratore.
Ospite - Sab 16 Giu 2007, 13:54
Oggetto:

rferri ha scritto:
domovoy ha scritto:
Ghigno Bella questa cosa del pannello fonoassorbente... mi chiedo solo come mai non venga messo di fabbrica visto il costo basso!! Ghigno diabolico


sarebbe un'idea anche se la pnp (almeno la mia) non è rumorosa, anzi a volte mi sembra di essere in folle..


Semplicemente per i tagli alle spese, Arrabbiato calcola che ne sfornano circa 1000 al giorno.!!
(comunque la vendono come city car, che in realta'a quella velocita' non puo' andare).
Nella vecchia punto 90 ELX del 96 il pannello era presente Bonk!
Ludo - Sab 16 Giu 2007, 15:04
Oggetto:

Stai confrontando la versione di punta di una segmento B con una versione quasi-base di una segmento A, non ha senso.
Fermo restando che le auto di oggi, rispetto a quelle di 10 anni fa, hanno molta più "qualità percepita" (cagate elettroniche, plastichine morbide, colori rutilanti) e molta meno qualità reale....ma questo chiede il cliente.
Ospite - Sab 16 Giu 2007, 17:17
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Stai confrontando la versione di punta di una segmento B con una versione quasi-base di una segmento A, non ha senso.
Fermo restando che le auto di oggi, rispetto a quelle di 10 anni fa, hanno molta più "qualità percepita" (cagate elettroniche, plastichine morbide, colori rutilanti) e molta meno qualità reale....ma questo chiede il cliente.



sono pienamente d' accordo con ludo... non ci sono più le macchine di una volta, come le uno, le panda Ghigno Ghigno ... quelle eran macchine resistenti... la mia panda 17 anni di onorato servizio senza grossi guai...
Ospite - Sab 16 Giu 2007, 18:09
Oggetto:

felix ha scritto:
ma è solo una impressione mia o la Panda NP è molto rigida, soprattutto posteriormente? Nessuno sente scossoni in eccesso? Sembra regolare a tutti? A me sembra eccessivamente rigida, con scarsa capacità di assorbire le asperità stradali.

Impressioni?


confermo, è rigidina, ma si sapeva (la prova su strada di quattroruote lo
sottolineava abbondantemente). peraltro, dal mio punto di vista, nel complesso è molto comoda, e per ora sono molto soddisfatto dell'acquisto Risata .
c'è da dire che ero abituato con la vecchia panda, che quanto a comfort non era granché (grande macchina, comunque Pollice su : 14 anni di servizio più che
onorevole e affidabilità al top...).
sempre pandisti!
xm
lupus - Sab 16 Giu 2007, 23:41
Oggetto:

Anche a me la Panda sembra comunque molto silenziosa, lo dico confrontandola non solo con la mia vecchia Panda 750 Young (ben 18 anni di onoratissimo servizio senza un problema) ma anche con la mia VW Polo 1.2 benzina, che ad alta velocità fa un bel rumoretto (e se volessimo parlare di affidabilità... non conto più le volte che - in soli 5 anni - mi ha dato problemi).
Ospite - Dom 17 Giu 2007, 21:45
Oggetto:

Help! Ho appena acquistato una Panda NP, oggi primo giro per provarla ma...
Premetto di avere una Marea a GPL che quando stà per finire l'ultimo pallino incomincia a bippare!
Con la panda sono quasi restato a piedi perchè ero convinto avvisasse invece è passata a benzina... E' normale o...!
Grazie se puoi aiutarmi.
kanzler68 - Lun 18 Giu 2007, 06:48
Oggetto:

Ciao, è normale quello che ti è successo: una volta che il metano è terminato, l'auto commuta automaticamente a benzina e prosegue la sua marcia Occhiolino
Perchè sei "quasi rimasto a piedi"? Sbalordito
Basta avere un po' di benzina nel serbatoio (che ti serve tra l'altro anche per gli avviamenti visto che la Panda NP parte sempre a benzina e commuta poi a gas automaticamente) e non ci sono problemi Occhiolino Figo!

P.s. per i nuovi utenti è gradita una presentazione nel topic apposito, lo puoi trovare QUI Occhiolino Pollice su

P.s. 2 sposto il messaggio in Panda NP on the road Occhiolino
Ospite - Lun 18 Giu 2007, 09:29
Oggetto:

Hai perfettamente ragione... ma se mi avessero chiesto 15 euro di piu' nel prezzo di listino non me ne sarei neanche accorta ed avrei evitato di dire "sempre la solita fiat" per un colore risparmiato nel cofano Occhiolino

Per il resto io come rumore anomalo ho notato solo che la seconda, quando entra, fa TAC (tutte le altre no), lo fa solo a me?
Ospite - Lun 18 Giu 2007, 09:49
Oggetto:

Mi sono trovato un pò a disagio con l'indicatore del metano: nascosto dal volante e muto!
In effetti io possiedo una Marea a GPL con impianto del 2005: ho fatto mettere la barra a led del selettore in modo da vederla con un colpo d'occhio tra le razze del volante e quando finisce l'ultimo pallino incomincia a fischiare finchè non premi il pulsante benzina (il cambio lo fa ugualmente in automatico). Sulla Marea faccio 5 euro di benzina Forse Ogni 2 mesi!
La Panda era in riserva "stretta" ed io non ho controllato i chilometri aspettando il famoso beep! Per fortuna, auto nuova significa ogni tanto dare un'occhiata a destra e sinistra così misono accorto che stavo già andando a benzina.
Figuraccia
Ospite - Lun 18 Giu 2007, 15:16
Oggetto:

stefanobologna ha scritto:
Riporto quello che mi ha risposto la Fiat ..............

Abbiamo ricevuto la Sua e.mail.

Desidero confermarLe che, nel settembre 2004 , è stata apportata una modifica prodotto e da allora si è scelto di non verniciare più il cofano motore.

Prendo in ogni caso atto delle Sue considerazioni che provvederò a trasmettere, per conoscenza, agli enti aziendali preposti.

La ringrazio per averci contattato e Le confermo che siamo a Sua disposizione per ogni futura esigenza
Daniela Dellafoglia
Customer Care Fiat





Puoi contattare per ogni dettaglio l'assistenza clienti


Mi dispiace deludere quelli che sostenevano fosse vernice antirombo....è solamente mancanza di finiture da parte Fiat !!
Saluti


In effetti è da un po' che non guardo sotto il cofano, ma sembrava anche a me che fosse proprio grezzo! Spazientito
Ospite - Lun 18 Giu 2007, 16:48
Oggetto:

Ciao a tutti.
Ho appena ordinato la Mia Panda Panda.
Volevo chiedere a voi esperti metanisti:

Ma qunto tempo ci vuole per fare il pieno a metano supponendo di avere le bombole vuote?

Grazie a tutti.
Ciao
Maurizio
Ospite - Lun 18 Giu 2007, 17:02
Oggetto:

Dipende dal distributore. Occhiolino

Comunque pur non avendo mai cronometrato (con la Zafira) parliamo di qualche minuto al max.

Ciao Nico
Ludo - Lun 18 Giu 2007, 17:57
Oggetto:

PandaMarta ha scritto:
La Panda era in riserva "stretta" ed io non ho controllato i chilometri aspettando il famoso beep! Per fortuna, auto nuova significa ogni tanto dare un'occhiata a destra e sinistra così misono accorto che stavo già andando a benzina.

Il commutatore/indicatore della Panda NP mi sembra identico per forma, dimensione e funzionalità a quelli disponibili per l'aftermarket: volendo, sostituirlo con un altro che abbia il cicalino incorporato dovrebbe essere operazione plug 'n' play Occhiolino
Ospite - Lun 18 Giu 2007, 23:56
Oggetto:

domandina da 1 milione di dollari: oggi volevo provare a montare le barre trasversali per il baule, ho provato a toccare le barre che ci sono sopra il mio tetto e mi sono accorto che si muovono, sembrano LENTE, ho provato a fare la medesima prova con quelle della panda di una mia amica e NON si muovono di 1 millimetro. Secondo me sono lente e vanno strette ma non so come, qualcuno mi sa aiutare?


grazie
Ospite - Mar 19 Giu 2007, 09:00
Oggetto:

Anche una delle mie barre si muoveva. al primo controllo ho fatto stringere i bulloni. Se devi portarla a montare le barre trasversali fallo fare a loro. In alternativa (l'ho visto fare) devi sollevare le parti finali delle barre (sono incastrate) e sotto troverai un bullone per ciascuna estremità da registrare opportunamente.

Posso chiederti quanto hai pagato le barre trasversali? Devo andare al mare e stavo pensando di montarle anch'io per metterci sopra le barre portabiciclette (anche se penso che alla fine il tettuccio della mia panda assomiglierà ad una costruzione della Lego...eh eh eh)

Ciao
Ospite - Mar 19 Giu 2007, 11:04
Oggetto:

SemediLuce ha scritto:
domandina da 1 milione di dollari: oggi volevo provare a montare le barre trasversali per il baule, ho provato a toccare le barre che ci sono sopra il mio tetto e mi sono accorto che si muovono, sembrano LENTE, ho provato a fare la medesima prova con quelle della panda di una mia amica e NON si muovono di 1 millimetro. Secondo me sono lente e vanno strette ma non so come, qualcuno mi sa aiutare?


grazie



ma scusa le barre trasversali per il baule??? e dove le metti??? già il bagagliaio è quello che è... ma poi a cosa ti servon li dietro?
Ospite - Mar 19 Giu 2007, 12:34
Oggetto:

sasso76 ha scritto:


Posso chiederti quanto hai pagato le barre trasversali? Devo andare al mare e stavo pensando di montarle anch'io per metterci sopra le barre portabiciclette (anche se penso che alla fine il tettuccio della mia panda assomiglierà ad una costruzione della Lego...eh eh eh)



pensavo anche io di fare la stessa cosa per le bici..
http://www.fiat.it/cgi-bin/pbrand.dll/FIAT_ITALIA/lineaAccessori/lineaAccessoriView.jsp?accessoyCode=Panda4x2

costano però la modica cifra di 163 eurini...
più il portabici 66.... (uno!?!?!?! spero due!!!!)
argh...
Ospite - Mar 19 Giu 2007, 13:01
Oggetto:

semediluce ha scritto:
domandina da 1 milione di dollari: oggi volevo provare a montare le barre trasversali per il baule, ho provato a toccare le barre che ci sono sopra il mio tetto e mi sono accorto che si muovono, sembrano LENTE,


FORSE,
volevi dire per il TETTO..... Ghigno Occhiolino Sbalordito Pollice su

NON le barre per il BAULE

(che nel caso di una SW ESISTONO,
nella Panda,
direi che sono superflue, come ti ha già detto "inno" Occhiolino Ghigno Pollice su Sbalordito )

Qui prochescion Occhiolino Sbalordito Pollice su (qui pro quo.... Ghigno Pollice su Sbalordito ) Figuraccia
Ospite - Mar 19 Giu 2007, 22:08
Oggetto:

si chiedo scusa Figuraccia per l'errore le barre vanno sopra al tetto e non nel baule.
Ho pagato 35 Euro le barre Risata a crepapelle sono regolabili in lunghezza perchè universali per più modelli, sopportano il peso di 50 kG. cadauna e smontate occupano pochissimo spazio dentro la loro scatola e 99 euro il baulone.

Domattina provo allora a vedere da me di regolarle, stamane in conce mi hanno detto di lasciare la vettura giovedì X TUTTo il giorno perchè devono smontare la moquette del tetto Spazientito e si regolano da dentro la vettura.

grazie ciao a tutti
Ospite - Mer 20 Giu 2007, 20:37
Oggetto:

cicciodonny ha scritto:


(che nel caso di una SW ESISTONO,
nella Panda,
direi che sono superflue, come ti ha già detto "inno" Occhiolino Ghigno Pollice su Sbalordito )

Qui prochescion Occhiolino Sbalordito Pollice su (qui pro quo.... Ghigno Pollice su Sbalordito ) Figuraccia


puoi evitare di virgolettarmi... inno e basta è sufficiente ciccio...
Ospite - Mer 20 Giu 2007, 22:04
Oggetto:

GRAZIE 1000 a sasso76, stamane ho tolto i tappi di plastica e ho stretto i 4 bulloni testa 10mm e ora è tutto ok. Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Ven 22 Giu 2007, 11:41
Oggetto:

Ciao a tutti, ieri 21 giugno, dopo 3 mesi di Panda n.p senza problemi, ho avuto un guaio al vetro lato guidatore. E' probabilmente ucito il vetro dalla
guida e si e' bloccato a mezza via. Spero sia un episodio causale, l'auto questa mattina l'ho gia portata dal conce, e non mi ha saputo dire cosa puo' essere successo. Certo ritengo che il vetro della portiera sia una parte dell'auto che ormai non dovrebbe piu guastarsi. Speriamo bene, mia moglie non voleva acquistare una fiat..... Sorriso
lupus - Ven 22 Giu 2007, 16:16
Oggetto:

zapotec ha scritto:
Ciao a tutti, ieri 21 giugno, dopo 3 mesi di Panda n.p senza problemi, ho avuto un guaio al vetro lato guidatore. E' probabilmente ucito il vetro dalla
guida e si e' bloccato a mezza via. Spero sia un episodio causale, l'auto questa mattina l'ho gia portata dal conce, e non mi ha saputo dire cosa puo' essere successo. Certo ritengo che il vetro della portiera sia una parte dell'auto che ormai non dovrebbe piu guastarsi. Speriamo bene, mia moglie non voleva acquistare una fiat..... Sorriso


Se può consolarti, il vetro sinistro della mia VW Polo del 2002 non ha MAI funzionato...
Ogni volta che, dopo averlo abbassato, tento di rialzarlo, si blocca a metà strada e torna giù; poi, con molta pazienza, spingendo ripetutamente il tasto dell'alzacristalli torna su fino a chiudersi.
Questo fin dal giorno stesso dell'acquisto. Nessuno è mai riuscito ad aggiustarmelo: in tanti, carrozzieri e tecnici della VW, hanno provato a rimetterlo a posto, smontando più volte tutta la portiera, ma non c'è stato niente da fare.
Quando ho preso la mia Panda NP ho iniziato a premere il pulsante ripetutamente per alzare il vetro, e vedere che andava su da solo non mi pareva vero! Risata

Scusate per l'OT... Figuraccia Occhiolino
Ospite - Ven 22 Giu 2007, 22:14
Oggetto:

Ad oggi percorsi circa 2000 km. tutto benissimo, nessun inconveniente, solo... raggiunta al massimo la velocità di 145 km/h. Qualcuno ha fatto meglio?
spina - Ven 22 Giu 2007, 23:44
Oggetto:

ma a quanto la vuoi fare andare la poverina? Sbalordito Occhiolino
Ospite - Sab 23 Giu 2007, 04:22
Oggetto:

laconiconet ha scritto:
Ad oggi percorsi circa 2000 km. tutto benissimo, nessun inconveniente, solo... raggiunta al massimo la velocità di 145 km/h. Qualcuno ha fatto meglio?


Anche io la prima volta l'ho tirata intorno ai 2000 km ed ho ottennuto la stessa velocità, l'ho riprovata oggi che ho 3100 km ed ho fatto 165 km/h, il navigatore segna 5 km/h in meno (160). Occhiolino
Ospite - Sab 23 Giu 2007, 09:29
Oggetto:

laconiconet ha scritto:
Ad oggi percorsi circa 2000 km. tutto benissimo, nessun inconveniente, solo... raggiunta al massimo la velocità di 145 km/h. Qualcuno ha fatto meglio?


il contachilometri della Panda non è attendibile... man mano che aumenta la velocità la discrepanza tra velocità rilevata e velocità effettiva diventa maggiore..
Il massimo che ho raggiunto è stato di 139 km/h in leggera discesa... rilevato con il satellite... la panda mi diceva che andavo a 150...
Ospite - Sab 23 Giu 2007, 13:30
Oggetto:

finalmente è arrivata, la mia rossa fiammante panda NP, ordinata a metà febbraio.
.
per ora (i primi 15 km) le impressioni sono superpositive (iniziando dal mezzo pieno costatomi "ben" 3.76 euro), soprattutto se confronto questa nuova panda con la mia vecchia jolly.
.
nota di colore: al motorvillage di mirafiori, dove ho comprato la macchina, insieme all'auto viene data anche una lista dei distributori di metano del piemonte... ed è quella stampata da metanoauto.com.
fatevi pagare i contributi! Sorriso
Ludo - Sab 23 Giu 2007, 13:46
Oggetto:

panduzza ha scritto:
nota di colore: al motorvillage di mirafiori, dove ho comprato la macchina, insieme all'auto viene data anche una lista dei distributori di metano del piemonte... ed è quella stampata da metanoauto.com.

Grandi! Pollice su

Citazione:
fatevi pagare i contributi! Sorriso

Non siamo così venali: Risata l'importante è che resti visibile il nome del sito, in modo che circoli presso i clienti Figo!
Ospite - Dom 24 Giu 2007, 15:10
Oggetto:

laconiconet ha scritto:
Ad oggi percorsi circa 2000 km. tutto benissimo, nessun inconveniente, solo... raggiunta al massimo la velocità di 145 km/h. Qualcuno ha fatto meglio?


140 Km/h su in tre, con un po di pazienza e l'aria condizionata attaccata... Perplesso
Ospite - Dom 24 Giu 2007, 20:07
Oggetto:

ma con cosa l' hai rilevata questa velocità??? anche io ero in 3 e tutti ben messi fisicamente sul panda...
Ospite - Lun 25 Giu 2007, 08:05
Oggetto:

Figuraccia

"GUARDAVO IL CONTACHILOMETRI!"
kanzler68 - Lun 25 Giu 2007, 08:27
Oggetto:

Inno ha scritto:
il contachilometri della Panda non è attendibile... man mano che aumenta la velocità la discrepanza tra velocità rilevata e velocità effettiva diventa maggiore..
Il massimo che ho raggiunto è stato di 139 km/h in leggera discesa... rilevato con il satellite... la panda mi diceva che andavo a 150...


Assolutamente d'accordo Occhiolino Pollice su
In ogni caso non è solo il tachimetro (il contachilometri è un altra cosa) della Panda a non essere attendibile, questo tanto per mettere i puntini sulle "i" Occhiolino Figo! Pollice su
QUI trovi spiegato anche il perchè in particolare Occhiolino Pollice su



PandaMarta ha scritto:
Figuraccia

"GUARDAVO IL CONTACHILOMETRI!"


Ghigno ROTFL! Pollice su


Ciao! Ghigno
Ospite - Lun 25 Giu 2007, 10:42
Oggetto:

PandaMarta ha scritto:
Figuraccia

"GUARDAVO IL CONTACHILOMETRI!"



e allora NON E' UNA FONTE AFFIDABILE. perchè il contachilometri della panda, come quasi tutti i contachilometri non segna l' esatta velocità della vettura, ma una velocità maggiorata, che man mano aumenta la velocità aumenta questa discrepanza tra la velocità segnata sul contachilometri e la velocità reale.
A 60 km orari segnati sul contachilometri, corrisponde una velcotà di 56-57 km/h reali, ad una velocità di 140 km/h segnati dal contachilometri, corrisponde una velocità effettiva di 130 km/h...

inoltre, oltre alla velocità rilevata dal navigatore, puoi benissimo conforntarla con i vari telelaser che ormai ogni comune ha per segnalare agli utenti della strada, la velocità a cui stanno viaggiando. Da noi è pieno.. Ecco, se confronti la velocità rilevata da questi telelaser informativi e la velocità riportata dal tachimetro, ti accorgerai che c'è una differenza sulle velocità indicate.
Ospite - Lun 25 Giu 2007, 12:17
Oggetto:

...MO ME LO SEGNO!
Basito
Ospite - Lun 25 Giu 2007, 17:33
Oggetto:

SemediLuce ha scritto:
laconiconet ha scritto:
Ad oggi percorsi circa 2000 km. tutto benissimo, nessun inconveniente, solo... raggiunta al massimo la velocità di 145 km/h. Qualcuno ha fatto meglio?


Anche io la prima volta l'ho tirata intorno ai 2000 km ed ho ottennuto la stessa velocità, l'ho riprovata oggi che ho 3100 km ed ho fatto 165 km/h, il navigatore segna 5 km/h in meno (160). Occhiolino


Io l'ho rilevata dal navigatore tom tom 500 160 km/h
Ospite - Lun 25 Giu 2007, 21:40
Oggetto:

Ciao!
Ho ritirato la mia Pandina due settimane fa. Me l'hanno data con due led verdi di metano e in riserva di benzina. Con il metano non ho avuto problemi di rifornimento: vado al selfservice vicino a Lugano e al secondo pieno ho caricato ben 12.35Kg! Risata Risata Risata
Con la benzina, invece, ho un problema: quando inserisco la pistola nel bocchettone, è come se il foro fosse troppo piccolo! Devo quasi forzare per inserire la pistola abb da far partire il rifornimento. (con l'Opel Corsa che guidavo prima non ho mai avuto questo problema). Ho provato anche a cambiare distributore, ma il problema non è quello.
Mi sono dimenticata di fare qualcosa di importante o è un "difetto di fabbricazione" da segnalare al concessionario? (tanto devo già tornare per i tagliandi da compilare e il telecomando che dovrebbe aprire solo il baule ad auto chiusa ma non apre niente...)
Grazie!
Ospite - Mar 26 Giu 2007, 08:55
Oggetto:

Hermione ha scritto:

da segnalare al concessionario? (tanto devo già tornare per i tagliandi da compilare e il telecomando che dovrebbe aprire solo il baule ad auto chiusa ma non apre niente...)
Grazie!


Ciao Hermione,
per il pulsante del baule a differrenza di quello delle portiere devi tenere premuto almeno due secondi.
ciao.
Ospite - Mar 26 Giu 2007, 10:10
Oggetto:

SemediLuce ha scritto:
SemediLuce ha scritto:
laconiconet ha scritto:
Ad oggi percorsi circa 2000 km. tutto benissimo, nessun inconveniente, solo... raggiunta al massimo la velocità di 145 km/h. Qualcuno ha fatto meglio?


Anche io la prima volta l'ho tirata intorno ai 2000 km ed ho ottennuto la stessa velocità, l'ho riprovata oggi che ho 3100 km ed ho fatto 165 km/h, il navigatore segna 5 km/h in meno (160). Occhiolino


Io l'ho rilevata dal navigatore tom tom 500 160 km/h



davvero una bella velocità.... un' ottima velocità.. ma come hai fatto se la velocità massima del motore alimentato a benzina e 150, e a metano 140?? Ghigno Spazientito
spina - Mar 26 Giu 2007, 10:41
Oggetto:

forse in leggero falso piano in discesa.... guarda che è possibile... anche la punto è dichiarata per 145 a metano e con navigatore ho rilevato 150 in piano e oltre 170 in discesa leggera (tipo il tratto A4 vicino desenzano): velocità ovviamente mantenuta per pochi secondi.. solo per la gloria diciamo Ghigno
Ospite - Mar 26 Giu 2007, 18:08
Oggetto:

Per quanto riguarda il baule, pensavo che anche il mio telecomando non funzionasse ma in realtà devi tenere premuto il bottone almeno 3 secondi (così fa il mio).
ciau! Sorriso
Ospite - Mar 26 Giu 2007, 20:19
Oggetto:

Grazie Alfred e Pandamarta: mi avete evitato una figuraccia al concessionario! Figuraccia Figuraccia Figuraccia
Ho provato oggi e funziona esattamente come dite voi...
Grazie!
Ospite - Mer 27 Giu 2007, 11:14
Oggetto:

spina ha scritto:
Inno ha scritto:
SemediLuce ha scritto:
SemediLuce ha scritto:
laconiconet ha scritto:
Ad oggi percorsi circa 2000 km. tutto benissimo, nessun inconveniente, solo... raggiunta al massimo la velocità di 145 km/h. Qualcuno ha fatto meglio?


Anche io la prima volta l'ho tirata intorno ai 2000 km ed ho ottennuto la stessa velocità, l'ho riprovata oggi che ho 3100 km ed ho fatto 165 km/h, il navigatore segna 5 km/h in meno (160). Occhiolino


Io l'ho rilevata dal navigatore tom tom 500 160 km/h



davvero una bella velocità.... un' ottima velocità.. ma come hai fatto se la velocità massima del motore alimentato a benzina e 150, e a metano 140?? Ghigno Spazientito


forse in leggero falso piano in discesa.... guarda che è possibile... anche la punto è dichiarata per 145 a metano e con navigatore ho rilevato 150 in piano e oltre 170 in discesa leggera (tipo il tratto A4 vicino desenzano): velocità ovviamente mantenuta per pochi secondi.. solo per la gloria diciamo Ghigno


complimenti ad entrambi Pollice su
Ospite - Gio 28 Giu 2007, 00:07
Oggetto:

si probabilmente era un falso piano perchè io non ho notato discese, so solo che il pedale dell'acceleratore era a fondo corsa, comunque oggi ho parlato con tipo dal metanaro mentre eravamo in coda ed anche lui ha rilevato le mie velocità con la sua pandina sempre nera ( sarà il colore che fa tanto figo.... Risata a crepapelle ) Figo!
Ospite - Gio 28 Giu 2007, 09:43
Oggetto:

di contakilometri io sono arrivato max a 160-170(sulla stessa strada a salite max 120-130)...poi ho avuto 1 pò di paura...la strada è piena di avvallature e fossi....avevo l'impressione di iniziare a decollare... Ghigno Ghigno diciamo che la stabilità non è il suo forte!!
ps.anche la mia è nera!! Ghigno
spina - Gio 28 Giu 2007, 10:11
Oggetto:

pasqualenp ha scritto:
di contakilometri io sono arrivato max a 160-170(sulla stessa strada a salite max 120-130)...poi ho avuto 1 pò di paura...la strada è piena di avvallature e fossi....avevo l'impressione di iniziare a decollare... Ghigno Ghigno diciamo che la stabilità non è il suo forte!!
ps.anche la mia è nera!! Ghigno

diciamo che per peso, baricentro, aereodinamica, pneumatici e altro non è adatta a quelle velocità Spazientito Occhiolino
Ospite - Gio 28 Giu 2007, 10:17
Oggetto:

Ed io che pensavo che la Panda NP fosse un' utilitaria fatta per andare piano sano e lontano (con pochi euri!!! Sorriso , la mia Panda è azzura metallizzata)
Ospite - Gio 28 Giu 2007, 11:25
Oggetto:

come la mia, se intendi azzurro settimo cielo...
comunque, secondo me la panda è una vettura di per sè molto stabile, nonostante tutto... molto più stabile dell' OPEL AGILA e quindi anche della SUZUKI che ha il Capitano....
Ospite - Gio 28 Giu 2007, 13:56
Oggetto:

Penso di si: settimo cielo (la puoi vedere nelle foto degli iscritti).
Per quanto riguarda la stabilità, in montagna ho fatto alcune strade con tornanti e la macchina sembrava incollata alla stranda (forse perchè più rigida), quando vado con la marea (a gpl) mi sembra di andare in barca...
lupus - Ven 29 Giu 2007, 16:00
Oggetto:

Ciao ragazzi,
è da questa mattina che sulla mia Pandina nera (dato che adesso va di moda dire il colore... Ghigno ) non riesco più ad aprire lo sportello del bagagliaio usando la maniglia sopra la targa.
Si apre invece normalmente sia usando il pulsantino della chiave, sia usando la chiave stessa.
Ho dato un'occhiata al libretto delle istruzioni, ma non ho trovato risposta...
Qualcuno di voi sa cosa può essere successo e/o come rimediare?

Grazie Occhiolino
Ospite - Ven 29 Giu 2007, 17:50
Oggetto:

In questo momento non ho una risposta, posso solo dire gasp!
questa sera controllo la mia Panda Settimo cielo ( Ghigno ) e poi ti dico.
Ospite - Ven 29 Giu 2007, 21:03
Oggetto:

lupus ha scritto:
Ciao ragazzi,
è da questa mattina che sulla mia Pandina nera (dato che adesso va di moda dire il colore... Ghigno ) non riesco più ad aprire lo sportello del bagagliaio usando la maniglia sopra la targa.
Si apre invece normalmente sia usando il pulsantino della chiave, sia usando la chiave stessa.
Ho dato un'occhiata al libretto delle istruzioni, ma non ho trovato risposta...
Qualcuno di voi sa cosa può essere successo e/o come rimediare?

Grazie Occhiolino


per quello che ne so io, la maniglia non fa altro che premere un pulsante,il quale fa scattare l'apertura elettrica,quindi ti conviene andare in officina fiat (tanto e' in garanzia) Sorriso Ciao!
Ospite - Sab 30 Giu 2007, 08:13
Oggetto:

lupus ha scritto:
Ciao ragazzi,
è da questa mattina che sulla mia Pandina nera (dato che adesso va di moda dire il colore... Ghigno ) non riesco più ad aprire lo sportello del bagagliaio usando la maniglia sopra la targa.
Si apre invece normalmente sia usando il pulsantino della chiave, sia usando la chiave stessa.
Ho dato un'occhiata al libretto delle istruzioni, ma non ho trovato risposta...
Qualcuno di voi sa cosa può essere successo e/o come rimediare?

Grazie Occhiolino


In effetti ieri sera ho controllato c'è solo un pulsante, nelle istruzioni non dice altro... Che fai Vai?..Forse è meglio! Perplesso
lupus - Sab 30 Giu 2007, 16:49
Oggetto:

PandaMarta ha scritto:

In questo momento non ho una risposta, posso solo dire gasp!
questa sera controllo la mia Panda Settimo cielo ( Ghigno ) e poi ti dico.


nik54 ha scritto:

per quello che ne so io, la maniglia non fa altro che premere un pulsante,il quale fa scattare l'apertura elettrica,quindi ti conviene andare in officina fiat (tanto e' in garanzia) Sorriso Ciao!


PandaMarta ha scritto:

In effetti ieri sera ho controllato c'è solo un pulsante, nelle istruzioni non dice altro... Che fai Vai?..Forse è meglio! Perplesso


Grazie delle vostre risposte! Pollice su
A questo punto, uno dei prossimi giorni, quando troverò un attimo di tempo, passerò in officina... poi vi farò sapere, comunque secondo me è il caldo asfissiante che ha "fuso" qualcosa! Sbalordito Risata
lucaviva - Sab 30 Giu 2007, 18:44
Oggetto:

Ciao a tutti,
vorrei sapere cosa ne pensate del problema che da tre giorni avverto:

in condizione di ammortizzatore ant. dx scarico e ruote leggermente sterzate quando il peso torna sull' ammortizzatore si sente un rumore tipo pietra che picchia sul sottoscocca più o meno in corrispondenza dei piedi del passeggero.

Mercoledì ho appuntamento con l'officina del conce che mi tiene l' auto un giorno provandola su strada e spera di individuare il problema, a prima vista, sollevando l'auto sul ponte ha escluso problemi a braccetto, boccola dello sterzo e tenuta ammortizzatore e molla.

La pandina ha percorso 6700km dal 28/3 e sono soddisfattissimo.
Luca
Ludo - Dom 1 Lug 2007, 08:16
Oggetto:

Se il rumore si avverte solo sterzando, e non comprimendo la sospensione a mano, probabilmente nel trasferimento di carico si sposta qualcosa di mal fissato, salvo anomalie a semiasse, giunti omocinetici e scatola sterzo.
Ospite - Lun 2 Lug 2007, 17:42
Oggetto:

cia' io provo a scrivere e vedo che mi dicono poi vi faccio sapere
cosa fanno in Fiat.........bah i soliti casini.
lupus - Mar 3 Lug 2007, 07:56
Oggetto:

Per quanto riguarda il problema con la maniglia del bagagliaio di cui vi avevo parlato l'altro giorno, è tornato tutto a posto senza che aver fatto nulla... boh, forse si era solo "incantata"!
In compenso però ho notato che mi si è staccata la L della scritta "Natural Power"... Perplesso
Secondo voi se la chiedo in concessionaria riusciranno a farmi avere un'altra L da attaccare?
Ciao e scusate se vi tedio con queste piccolezze... Figuraccia Risata
Ospite - Mar 3 Lug 2007, 11:40
Oggetto:

lupus ha scritto:
Per quanto riguarda il problema con la maniglia del bagagliaio di cui vi avevo parlato l'altro giorno, è tornato tutto a posto senza che aver fatto nulla... boh, forse si era solo "incantata"!
In compenso però ho notato che mi si è staccata la L della scritta "Natural Power"... Perplesso
Secondo voi se la chiedo in concessionaria riusciranno a farmi avere un'altra L da attaccare?
Ciao e scusate se vi tedio con queste piccolezze... Figuraccia Risata



certo che hanno la scritta! te la applicheranno subito
spina - Mar 3 Lug 2007, 14:46
Oggetto:

lupus ha scritto:
Per quanto riguarda il problema con la maniglia del bagagliaio di cui vi avevo parlato l'altro giorno, è tornato tutto a posto senza che aver fatto nulla... boh, forse si era solo "incantata"!
In compenso però ho notato che mi si è staccata la L della scritta "Natural Power"... Perplesso
Secondo voi se la chiedo in concessionaria riusciranno a farmi avere un'altra L da attaccare?
Ciao e scusate se vi tedio con queste piccolezze... Figuraccia Risata


non saresti il primo... c'è il nostro amico Dotto67 con la Punto Natura Power Ghigno Ghigno Ghigno senza la L appunto
Ospite - Mar 3 Lug 2007, 16:15
Oggetto:

spina ha scritto:
Inno ha scritto:
SemediLuce ha scritto:
SemediLuce ha scritto:
laconiconet ha scritto:
Ad oggi percorsi circa 2000 km. tutto benissimo, nessun inconveniente, solo... raggiunta al massimo la velocità di 145 km/h. Qualcuno ha fatto meglio?


Anche io la prima volta l'ho tirata intorno ai 2000 km ed ho ottennuto la stessa velocità, l'ho riprovata oggi che ho 3100 km ed ho fatto 165 km/h, il navigatore segna 5 km/h in meno (160). Occhiolino


Io l'ho rilevata dal navigatore tom tom 500 160 km/h



davvero una bella velocità.... un' ottima velocità.. ma come hai fatto se la velocità massima del motore alimentato a benzina e 150, e a metano 140?? Ghigno Spazientito


forse in leggero falso piano in discesa.... guarda che è possibile... anche la punto è dichiarata per 145 a metano e con navigatore ho rilevato 150 in piano e oltre 170 in discesa leggera (tipo il tratto A4 vicino desenzano): velocità ovviamente mantenuta per pochi secondi.. solo per la gloria diciamo Ghigno


URCA!!!

per fortuna che quando ho detto che ho fatto i 130 in autostrada (senza forzare) a 2000 km. sono stato cazziato!!! e pensare che mi sono anche sentito in colpa... Figuraccia
Ospite - Mar 3 Lug 2007, 16:49
Oggetto:

leggetevi la prova su strada di Ludo della Panda N.P. , io ero vicino a lui e posso testimoniare che è un'auto brillante che darà soddisfazione a chi la guida.
Io sono rimasto Sbalordito Sbalordito da come questa macchina rispondeva alle sollecitazioni di Ludo .
Io sono senz'altro un guidatore moolto più tranquillo del Boss, però confermo!!! Pollice su Pollice su Pollice su
ciao a tutti i pandisti N.P. , aldos
Ospite - Mar 3 Lug 2007, 19:24
Oggetto:

ma cerrrto che fa i 130 in autostrada! Figo! schiacciando a tavoletta farebbe anche di più.
comunque, noi metanisti andiamo piano per ridurre i consumi e non rischiare les plumes!
festina lente.
a.
Ospite - Mar 3 Lug 2007, 19:36
Oggetto:

Chi va piano va sano, lontano spende poco e non paga le multe (speriamo non porti sfiga Occhiolino )
ciau!
Ospite - Mar 3 Lug 2007, 22:30
Oggetto:

oggi son 4 anni che ho la patente B e non ho mai preso una multa, nè fatto un incidente.. Ora non voglio portarmi sfiga però...
Ospite - Mar 3 Lug 2007, 23:05
Oggetto:

lucaviva ha scritto:
Ciao a tutti,
vorrei sapere cosa ne pensate del problema che da tre giorni avverto:

in condizione di ammortizzatore ant. dx scarico e ruote leggermente sterzate quando il peso torna sull' ammortizzatore si sente un rumore tipo pietra che picchia sul sottoscocca più o meno in corrispondenza dei piedi del passeggero.

Mercoledì ho appuntamento con l'officina del conce che mi tiene l' auto un giorno provandola su strada e spera di individuare il problema, a prima vista, sollevando l'auto sul ponte ha escluso problemi a braccetto, boccola dello sterzo e tenuta ammortizzatore e molla.

La pandina ha percorso 6700km dal 28/3 e sono soddisfattissimo.
Luca




Ciao io avevo un problema analogo sulla mia seat... è bastato un pò d' olio di vasellina per lubrificare i gommini dei braccetti e delle sospensioni e adesso non si sente più niente.. Anche se dal rumore pensavo a qualcosa che si fosse staccato.. Spazientito
lucaviva - Mer 4 Lug 2007, 22:09
Oggetto:

problema risolto.....una pietra si era incastrata dalle parti dela molla della posterire dx......meno male che l'hanno trovata subito....devo dire che con l'officina del conce mi sono trovato benissimo, competenti gentili veloci e sempre auto sostitutiva in caso di fermo vettura.
ciao a tutti
Ludo - Mer 4 Lug 2007, 22:11
Oggetto:

aldos ha scritto:
leggetevi la prova su strada di Ludo della Panda N.P. , io ero vicino a lui e posso testimoniare che è un'auto brillante che darà soddisfazione a chi la guida.
Io sono rimasto Sbalordito Sbalordito da come questa macchina rispondeva alle sollecitazioni di Ludo .

Eh già, e pensare che eravamo ben lontani dai limiti del telaio, tant'è che non abbiamo accusato un sottosterzo sensibile.
Credo proprio che sia più facile raggiungere il limite del motore: il Fire sopra i (ad orecchio) 4500 giri tende ad irruvidirsi e a calare, spingersi oltre magari ti fa guadagnare ancora qualcosa in velocità ma peggiora il piacere di guida.
Il che, tutto sommato, è anche un bene per la sicurezza, anche se resta il rimpianto per cosa potrebbe fare una 100 HP a metano Slurp!

Piuttosto, spero che chi (la maggior parte IMHO) la prende per farne un uso essenzialmente urbano e guarda al confort prima la provi o almeno legga il LudoTest, Ghigno altrimenti c'è il rischio di avere dei delusi (obiettivamente da un'utilitaria ci si aspetta il massimo confort in città).

Peccato anche la IV IMHO un po' troppo lunga, sia in assoluto sia rispetto alla III; è comunque prassi abbastanza diffusa sulle utilitarie, vedo.
Ludo - Mer 4 Lug 2007, 22:18
Oggetto:

xiongmao ha scritto:
noi metanisti andiamo piano

Parla per te Pernacchia
spina - Mer 4 Lug 2007, 23:06
Oggetto:

me lo sentivo che avresti risposto così... colpito nel segno Ghigno Risata a crepapelle
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 08:12
Oggetto:

Inno ha scritto:
PandaMarta ha scritto:
xiongmao ha scritto:
ma cerrrto che fa i 130 in autostrada! Figo! schiacciando a tavoletta farebbe anche di più.
comunque, noi metanisti andiamo piano per ridurre i consumi e non rischiare les plumes!
festina lente.
a.


Chi va piano va sano, lontano spende poco e non paga le multe (speriamo non porti sfiga Occhiolino )
ciau!


oggi son 4 anni che ho la patente B e non ho mai preso una multa, nè fatto un incidente.. Ora non voglio portarmi sfiga però...


Occhiolino Sono 17 anni che ho la patente e da luglio ho 14 punti. ciau!
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 09:53
Oggetto:

Ludo ha scritto:
aldos ha scritto:
leggetevi la prova su strada di Ludo della Panda N.P. , io ero vicino a lui e posso testimoniare che è un'auto brillante che darà soddisfazione a chi la guida.
Io sono rimasto Sbalordito Sbalordito da come questa macchina rispondeva alle sollecitazioni di Ludo .

Eh già, e pensare che eravamo ben lontani dai limiti del telaio, tant'è che non abbiamo accusato un sottosterzo sensibile.
Credo proprio che sia più facile raggiungere il limite del motore: il Fire sopra i (ad orecchio) 4500 giri tende ad irruvidirsi e a calare, spingersi oltre magari ti fa guadagnare ancora qualcosa in velocità ma peggiora il piacere di guida.
Il che, tutto sommato, è anche un bene per la sicurezza, anche se resta il rimpianto per cosa potrebbe fare una 100 HP a metano Slurp!

Piuttosto, spero che chi (la maggior parte a mio parere) la prende per farne un uso essenzialmente urbano e guarda al confort prima la provi o almeno legga il LudoTest, Ghigno altrimenti c'è il rischio di avere dei delusi (obiettivamente da un'utilitaria ci si aspetta il massimo confort in città).

Peccato anche la IV a mio parere un po' troppo lunga, sia in assoluto sia rispetto alla III; è comunque prassi abbastanza diffusa sulle utilitarie, vedo.



Ma tu,Ludo, la Panda NP l'hai provata cosi?
La mia Panda Settimo cielo in versione Cargo: guarda qui! Occhiolino
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 11:23
Oggetto:

ciao Pandamarta, col baulone sopra quanta autonomia hai? grazie
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 11:29
Oggetto:

SemediLuce ha scritto:
ciao Pandamarta, col baulone sopra quanta autonomia hai? grazie


Non te lo sò dire ancora perchè l'ho usata solo per far alcune prove, l'aggiunta si sente molto come fischi in marcia e soprattutto quando cìè vento laterale.
Per il consumo ti saprò dire quando vado via (forse il week-end).
L'ultimo pieno (non fa testo, perchè misto extra e urb+ alcuni giorni baulone) 242,2 Km.
ciau! Occhiolino
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 11:31
Oggetto:

PandaMarta ha scritto:
SemediLuce ha scritto:
ciao Pandamarta, col baulone sopra quanta autonomia hai? grazie


Non te lo sò dire ancora perchè l'ho usata solo per far alcune prove, l'aggiunta si sente molto come fischi in marcia e soprattutto quando cìè vento laterale.
Per il consumo ti saprò dire quando vado via (forse il week-end).
L'ultimo pieno (non fa testo, perchè misto extra e urb+ alcuni giorni baulone) 242,2 Km.
ciau! Occhiolino


è comunque un' ottima autonomia...
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 11:35
Oggetto:

Ludo ha scritto:
aldos ha scritto:
leggetevi la prova su strada di Ludo della Panda N.P. , io ero vicino a lui e posso testimoniare che è un'auto brillante che darà soddisfazione a chi la guida.
Io sono rimasto Sbalordito Sbalordito da come questa macchina rispondeva alle sollecitazioni di Ludo .

Eh già, e pensare che eravamo ben lontani dai limiti del telaio, tant'è che non abbiamo accusato un sottosterzo sensibile.
Credo proprio che sia più facile raggiungere il limite del motore: il Fire sopra i (ad orecchio) 4500 giri tende ad irruvidirsi e a calare, spingersi oltre magari ti fa guadagnare ancora qualcosa in velocità ma peggiora il piacere di guida.
Il che, tutto sommato, è anche un bene per la sicurezza, anche se resta il rimpianto per cosa potrebbe fare una 100 HP a metano Slurp!

Piuttosto, spero che chi (la maggior parte a mio parere) la prende per farne un uso essenzialmente urbano e guarda al confort prima la provi o almeno legga il LudoTest, Ghigno altrimenti c'è il rischio di avere dei delusi (obiettivamente da un'utilitaria ci si aspetta il massimo confort in città).

Peccato anche la IV a mio parere un po' troppo lunga, sia in assoluto sia rispetto alla III; è comunque prassi abbastanza diffusa sulle utilitarie, vedo.



Ludo posso chiederti a che velocità cambiavi??
E comunque io del confort sono molto soddisfatto sia della posizione di guida, che del silenzio dell' abitacolo, sia nelle manovre di parcheggio...
Per me è un' ottima macchina e non la penso come te riguardo al tuo personale test limitato che hai fatto...
Ovvio che la velocità e la ripresa son quelle che sono, però per un 54 CV van bene.. Non fari pensare cosa sarebbe la natural power con una potenza di 90 cv, praticamente la stessa della multipla e del doblò.
SAREBBE UNA SCHEGGIA!
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 12:14
Oggetto:

Inno ha scritto:
PandaMarta ha scritto:
SemediLuce ha scritto:
ciao Pandamarta, col baulone sopra quanta autonomia hai? grazie


Non te lo sò dire ancora perchè l'ho usata solo per far alcune prove, l'aggiunta si sente molto come fischi in marcia e soprattutto quando cìè vento laterale.
Per il consumo ti saprò dire quando vado via (forse il week-end).
L'ultimo pieno (non fa testo, perchè misto extra e urb+ alcuni giorni baulone) 242,2 Km.
ciau! Occhiolino


è comunque un' ottima autonomia...


Questo è il primo pieno che ho potuto controllare, adesso stò prendendo nota, vedremo poi, con la marea a gpl (bombolatoroidale) faccio più di 500km, con questo riferimento, quando ho visto i km, non sono stato molto soddisfatto... ma ti ripeto sono un metanista in erba! Occhiolino
ciau!
Ludo - Gio 5 Lug 2007, 13:20
Oggetto:

Inno ha scritto:
Ludo posso chiederti a che velocità cambiavi??

Non è mia abitudine guardare il tachimetro in marcia, Ghigno nel guidato ho sempre tenuto il motore in tiro, quindi II e III tra 3000 e 4500 giri ad orecchio.

Citazione:
E comunque io del confort sono molto soddisfatto sia della posizione di guida, che del silenzio dell' abitacolo, sia nelle manovre di parcheggio...

Buon per te Sorriso

Citazione:
non la penso come te riguardo al tuo personale test limitato che hai fatto...

Limitato nel tempo ma non nei percorsi, visto che ho guidato in città, nel misto medio-ampio e in superstrada: manca solo la montagna Sorriso Credi che i giornalisti delle riviste specializzate guidini ogni auto per 10.000 km prima di scrivere una prova su strada? Pernacchia
Se hai osservazioni da fare, entra nel merito!
Personalmente, ho "richiesto" a dekart la Panda dopo aver letto, con grande perplessità, le dichiarazioni di alcuni Pandisti in questa discussione secondo i quali la Panda NP "non ha una grande stabilità" e "a 110 km/h è insicura e si ribalta in rettilineo", e dopo averla guidata per poco più di una decina di km posso affermare senza tema di smentita che trattasi di cagate pazzesche (cit.) Ghigno ....quindi direi che l'uso quotidiano non è condizione sufficiente per valutare correttamente il comportamento di una vettura Ghigno diabolico
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 13:31
Oggetto:

per esempio la 3° e la 4° marcia non sono assolutamente lunghe, (ho tirato la 4 fino a 110 all' ora di velocità effettiva una volta e credo che il motore era al massimo)..
l' unica nota dolente che non hai messo, è che manca il bracciolo centrale.. quello si che sarebbe molto utile al guidatore.
Cercherò di ovviare alla mancanza al più presto...
Ludo - Gio 5 Lug 2007, 13:40
Oggetto:

Inno ha scritto:
per esempio la 3° e la 4° marcia non sono assolutamente lunghe, (ho tirato la 4 fino a 110 all' ora di velocità effettiva una volta e credo che il motore era al massimo)..

Che la III sia lunga l'avrai letto nel test di qualcun altro, intanto Ghigno diabolico
Tra III e IV c'è un salto di giri eccessivo, e la IV non consente di riprendere agevolmente da 60-70 km/h, come IMHO dovrebbe. Ergo è troppo lunga Pernacchia
Su un'utilitaria avrebbe più senso una distanza maggiore tra IV e V IMHO.

Citazione:
l' unica nota dolente che non hai messo, è che manca il bracciolo centrale.. quello si che sarebbe molto utile al guidatore.

Come un gatto attaccato ai maroni (cit.) Pernacchia
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 13:45
Oggetto:

Posso dire la mia?

Non ho ben capito lo scambio di pareri, ma vorrei dare il mio personalissimo giudizio sulla PandaMarta Settimo cielo Ghigno,
io sono il marito della signora panda ed il papà di Marta...
Da quando ho guidato la Panda NP, vorrei cambiare la mia Marea SW...

Delle prestazioni... non è per quello che La mia dolce metà l'ha voluta Occhiolino
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 13:55
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Inno ha scritto:
per esempio la 3° e la 4° marcia non sono assolutamente lunghe, (ho tirato la 4 fino a 110 all' ora di velocità effettiva una volta e credo che il motore era al massimo)..

Che la III sia lunga l'avrai letto nel test di qualcun altro, intanto Ghigno diabolico
Tra III e IV c'è un salto di giri eccessivo, e la IV non consente di riprendere agevolmente da 60-70 km/h, come a mio parere dovrebbe. Ergo è troppo lunga Pernacchia
Su un'utilitaria avrebbe più senso una distanza maggiore tra IV e V a mio parere.

Citazione:
l' unica nota dolente che non hai messo, è che manca il bracciolo centrale.. quello si che sarebbe molto utile al guidatore.

Come un gatto attaccato ai maroni (cit.) Pernacchia



cosa intendi per riprendere a 60-70 km/h..? non capisco se sia dal passaggio dalla terza alla quarta, o dalla quinta alla quarta scalando.
comunque, guarda che non c'è bisogno di scaldarsi.. qua ci si sta conforntando tranquillamente e su alcune cose non sono d' accordo.. tutto qui
cpaolo67 - Gio 5 Lug 2007, 14:02
Oggetto:

Inno ha scritto:

cosa intendi per riprendere a 60-70 km/h..? non capisco se sia dal passaggio dalla terza alla quarta, o dalla quinta alla quarta scalando.



Inno, guarda che non devi confondere la ripresa con l'accelerazione;
per ripresa si intende schiacciare sull'acceleratore e basta, senza usare il cambio. Esempio: da 0 a 100km/h di accelerazione vuol dire partire da fermo e tirare le marce (quelle che riesci ad inserire) fino ai 100 km/h; per la ripresa invece si fa con auto in movimento e si calcola il tempo che ci vuole (per fare un esempio) a passare da 50 km/h a 70 km/h ma sempre nella stessa marcia. Occhiolino
Ludo - Gio 5 Lug 2007, 14:03
Oggetto:

Inno ha scritto:
cosa intendi per riprendere a 60-70 km/h..?

Premere il pedale dell'acceleratore ottenendo un aumento di velocità adeguato (alle esigenze del caso, tipicamente le variazioni di andatura tipiche di strade urbane di scorrimento mediamente congestionate) Idea

Comunque, se con tutti i Pandisti di questa comunità a pubblicare un test-drive deve pensarci un povero Alfista Arrogante, poi non lamentatevi del risultato Pernacchia Ghigno diabolico
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 15:03
Oggetto:

Ciao a tutti panda np già con 4000 km in tre mesi (grande macchina) l'unico neo è che il sedile guidatore tende a rovinarsi, mi spiego meglio è come se la stoffa tendesse a sfilarsi (forma dei filamenti tipo cotone) qualcuno ha notato tale problema?
Grazie Luca
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 22:51
Oggetto:

aldos ha scritto:
leggetevi la prova su strada di Ludo della Panda N.P. , io ero vicino a lui e posso testimoniare che è un'auto brillante che darà soddisfazione a chi la guida.
Io sono rimasto Sbalordito Sbalordito da come questa macchina rispondeva alle sollecitazioni di Ludo .
Io sono senz'altro un guidatore moolto più tranquillo del Boss, però confermo!!! Pollice su Pollice su Pollice su
ciao a tutti i pandisti N.P. , aldos


avrei piacere di leggere la prova,ma non riesco a trovare dove e' stata postata. qualcuno puo' aiutarmi? grazie. Ciao!
Ospite - Gio 5 Lug 2007, 23:37
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Inno ha scritto:
cosa intendi per riprendere a 60-70 km/h..?

Premere il pedale dell'acceleratore ottenendo un aumento di velocità adeguato (alle esigenze del caso, tipicamente le variazioni di andatura tipiche di strade urbane di scorrimento mediamente congestionate) Idea

Comunque, se con tutti i Pandisti di questa comunità a pubblicare un test-drive deve pensarci un povero Alfista Arrogante, poi non lamentatevi del risultato Pernacchia Ghigno diabolico




Ok ho capito... A prescindere che le Alfa son le Alfa, e che di auto di questa qualità ce ne sono poche...
Noi il Test Drive lo facciamo ogni giorno, o quasi...
Mi sembra scontato che il motore faccia quel che può, d' altronde non si può pretendere più di tanto poverino... Mi basterebbe aver sulla panda il 77 cv 8 v della punto, per avere una potenza di 70 cv a metano..
Allora si che le cose cambiano, e in meglio...

Una domanda Ludo: Ma con la tua Alfa, guidi sempre o quasi, al limite delle possibilità del motore??
Ospite - Ven 6 Lug 2007, 01:10
Oggetto:

PandaMarta ha scritto:
SemediLuce ha scritto:
ciao Pandamarta, col baulone sopra quanta autonomia hai? grazie


Non te lo sò dire ancora perchè l'ho usata solo per far alcune prove, l'aggiunta si sente molto come fischi in marcia e soprattutto quando cìè vento laterale.
Per il consumo ti saprò dire quando vado via (forse il week-end).
L'ultimo pieno (non fa testo, perchè misto extra e urb+ alcuni giorni baulone) 242,2 Km.
ciau! Occhiolino


ok grazie tante sono curioso di sapere come va perchè questa este andrò in ferie col baulone e vorrei farmi un idea di quanto cala l'autonomia grazie
kanzler68 - Ven 6 Lug 2007, 06:47
Oggetto:

nik54 ha scritto:
avrei piacere di leggere la prova,ma non riesco a trovare dove e' stata postata. qualcuno puo' aiutarmi? grazie. Ciao!


Vengo in tuo aiuto in versione ufficiale Sbalordito Ghigno : Ludo Test Drive della Panda Natural Power Occhiolino Pollice su

Ciao! Ghigno
Ludo - Ven 6 Lug 2007, 09:34
Oggetto:

Inno ha scritto:
Mi sembra scontato che il motore faccia quel che può, d' altronde non si può pretendere più di tanto poverino...

Dove avrei scritto che il motore è inadeguato all'auto? Casomai, come mi sembra di aver scritto chiaramente, è il comportamento dinamico ad essere inaspettatamente divertente, tanto da meritare un motore più potente per esplorarne i limiti.

Citazione:
Una domanda Ludo: Ma con la tua Alfa, guidi sempre o quasi, al limite delle possibilità del motore??

Guido il piu' velocemente possibile restando nei limiti della sospensione della patente, diciamo. Naturalmente il più bello viene nel misto e sullo stretto, dove ci si può scordare del tachimetro Pollice su Figo!
lupus - Ven 6 Lug 2007, 09:56
Oggetto:

lucac ha scritto:
Ciao a tutti panda np già con 4000 km in tre mesi (grande macchina) l'unico neo è che il sedile guidatore tende a rovinarsi, mi spiego meglio è come se la stoffa tendesse a sfilarsi (forma dei filamenti tipo cotone) qualcuno ha notato tale problema?
Grazie Luca


Sì, anche io ho notato i "filamenti"... e siccome i miei sedili, per di più, sono celesti e tendono facilmente a sporcarsi, ho provveduto a comperare dei coprisedili: difficili da montare, ma aderentissimi, di ottima qualità ed anche esteticamente carini.
lupus - Ven 6 Lug 2007, 10:12
Oggetto:

Ah, dimenticavo: complimenti Ludo per la precisissima prova su strada! Pollice su

Devo dire che anch'io sono rimasto sorpreso dalle prestazioni della mia Panda NP: prima di provarla mi aspettavo che fosse molto meno brillante, almeno a metano, invece va benissimo, e per me, che praticamente sempre faccio percorso misto, è piacevolissima da guidare. L'unico neo è la ripresa scarsina, ma è normale che sia così: come rimedio, si cambia marcia più spesso e via! Risata

Per la cronaca, ieri l'ho sperimentata per la prima volta in autostrada con tre passeggeri e bagagliaio carico: c'è voluto un po' per arrivare ai 120-130, ma poi li ha tenuti piuttosto agevolmente. Figo!
Ludo - Ven 6 Lug 2007, 10:23
Oggetto:

Grazie, mi fa piacere che tu abbia riscontrato le mie stesse impressioni in un test più lungo.
Ospite - Ven 6 Lug 2007, 15:29
Oggetto:

lupus ha scritto:
lucac ha scritto:
Ciao a tutti panda np già con 4000 km in tre mesi (grande macchina) l'unico neo è che il sedile guidatore tende a rovinarsi, mi spiego meglio è come se la stoffa tendesse a sfilarsi (forma dei filamenti tipo cotone) qualcuno ha notato tale problema?
Grazie Luca


Sì, anche io ho notato i "filamenti"... e siccome i miei sedili, per di più, sono celesti e tendono facilmente a sporcarsi, ho provveduto a comperare dei coprisedili: difficili da montare, ma aderentissimi, di ottima qualità ed anche esteticamente carini.


mi puoi dire che tipo di coprisedili hai montato? vorrei montarli anche io...
Ospite - Ven 6 Lug 2007, 17:15
Oggetto:

lucac ha scritto:
Ciao a tutti panda np già con 4000 km in tre mesi (grande macchina) l'unico neo è che il sedile guidatore tende a rovinarsi, mi spiego meglio è come se la stoffa tendesse a sfilarsi (forma dei filamenti tipo cotone) qualcuno ha notato tale problema?
Grazie Luca


Per adesso (5500 Km. in poco più di 3 mesi) non ho riscontrato questo problema, ma mi sa che mi munirò di coprisedili possibilmente intonati al nero-arancio, dato che da gran patacca mi sono seduto con una macchia di resina sul posteriore e ho stampato una macchiolina scura non terribile ma sicuramente indelebile! Occhiolino
Ospite - Ven 6 Lug 2007, 19:41
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
nik54 ha scritto:
avrei piacere di leggere la prova,ma non riesco a trovare dove e' stata postata. qualcuno puo' aiutarmi? grazie. Ciao!


Vengo in tuo aiuto in versione ufficiale Sbalordito Ghigno : Ludo Test Drive della Panda Natural Power Occhiolino Pollice su

Ciao! Ghigno

ti ringrazio. Ciao!

e complimenti a ludo! Pollice su
lupus - Ven 6 Lug 2007, 20:59
Oggetto:

Inno ha scritto:

mi puoi dire che tipo di coprisedili hai montato? vorrei montarli anche io...


La marca è la byErnest... adesso non riesco a trovare il tipo che ho messo io, comunque se vai sul sito http://www.byernest.it puoi vedere diverse alternative.
Costano abbastanza, sui 70 euro, ma la qualità è molto buona.
Ospite - Sab 7 Lug 2007, 09:16
Oggetto:

Grazie...
Ospite - Mar 10 Lug 2007, 12:23
Oggetto:

Ghigno ho ritirato ieri la pandina e ci ho percorso 200 km.....impressioni? ottime Pollice su silenziosa Pollice su economica Pollice su aria condizionata eccelsa Pollice su piccoli problemi in salita, ma ragazzi ho fatto il pieno di metano con 8.75.... Ghigno Risata chi ha dubbi se comprarla o meno...... ordinatela subito Pernacchia
Ospite - Mar 10 Lug 2007, 20:31
Oggetto:

ieri ho preso la panda ho percorso 200 km 150 a metano e 50 a benzina... ottime impressioni.... oggi vado in via salaria a fare il pieno (8,75 euro) percorro 20 km parcheggio il "gioiellino" e vado a pranzo..... dopo 2 ore la riprendo, la metto in moto ma colpo di scena si spenge...riprovo ma a metano si spenge subito. porto l'alimentazione a benzina e vado come il vento. la mia panda non va piu' a metano, si spenge subito, cosa pensate che possa essere successo? Arrabbiato
Ludo - Mer 11 Lug 2007, 08:37
Oggetto:

Una o più elettrovalvole chiuse/bloccate, vedi discussione apposita.
Ospite - Mer 11 Lug 2007, 08:57
Oggetto:

vacova ha scritto:
Ghigno ho ritirato ieri la pandina e ci ho percorso 200 km.....impressioni? ottime Pollice su silenziosa Pollice su economica Pollice su aria condizionata eccelsa Pollice su piccoli problemi in salita, ma ragazzi ho fatto il pieno di metano con 8.75.... Ghigno Risata chi ha dubbi se comprarla o meno...... ordinatela subito Pernacchia



si è vero la pandina va molto bene, io ho fatto 2.500 km e al momento non ho riscontrato nessun tipo di problema meccanico o altro. un piccolissimo appunto, al momento non riesco a fare + di 230 km con il pieno 12 kg facendo 70 % autostrada e 30 % nel traffico della capitale. da quello che leggo dovrebbe migliorare la percorrenza chilometrica... speriamo in bene. una curiosità in quali distributori ti servi a roma? e come ti trovi? saluti
Ospite - Mer 11 Lug 2007, 20:28
Oggetto:

donmaurizio ha scritto:
vacova ha scritto:
Ghigno ho ritirato ieri la pandina e ci ho percorso 200 km.....impressioni? ottime Pollice su silenziosa Pollice su economica Pollice su aria condizionata eccelsa Pollice su piccoli problemi in salita, ma ragazzi ho fatto il pieno di metano con 8.75.... Ghigno Risata chi ha dubbi se comprarla o meno...... ordinatela subito Pernacchia



si è vero la pandina va molto bene, io ho fatto 2.500 km e al momento non ho riscontrato nessun tipo di problema meccanico o altro. un piccolissimo appunto, al momento non riesco a fare + di 230 km con il pieno 12 kg facendo 70 % autostrada e 30 % nel traffico della capitale. da quello che leggo dovrebbe migliorare la percorrenza chilometrica... speriamo in bene. una curiosità in quali distributori ti servi a roma? e come ti trovi? saluti


io ci faccio piu' o meno come te, mi servo solitamente a via appia 684,o sulla casilina interna del gra,e mi trovo benino.
ps.
con bombole vuote non carico piu' di 11kg.pero' fa molto caldo!!!!!!! Ciao!
Ospite - Gio 12 Lug 2007, 13:22
Oggetto:

Alle 12 sono andato a prenderla.
Ho fatto solo 30 km,ma per ora corrisponde a quello che mi aspettavo.
Ho commesso un piccolo errore,credevo di averla ordinata con il sedile posteriore sdoppiabile,invece no Figuraccia Figuraccia
Non è un problema dato che per il 80% viaggerò da solo,al 10% in due nel restante 10% non caricherò nulla o abbatterò tutto il divanetto.
Sono contento di aver messo i cerchi in lega,lo so che sono solo un vezzo,ma mi piacciono. Love
Domanda: il metano lo devo fare quando mi si accende la luce arancione o ogni volta che mi viene utile?
Scusate la domanda sciocca,ma non ho mai avuto un'auto a metano. Figuraccia Figuraccia
Grazie
Ospite - Gio 12 Lug 2007, 13:47
Oggetto:

baruz ha scritto:

Domanda: il metano lo devo fare quando mi si accende la luce arancione o ogni volta che mi viene utile?
Scusate la domanda sciocca,ma non ho mai avuto un'auto a metano. Figuraccia Figuraccia
Grazie


Qualsiasi combustibile lo si fa quando meglio si crede.
Io faccio metano in funzione delle autonomie che necessito: a volte mi capita di rifornire a bombole vuote, altre volte con metà (o più) serbatoio.

Se hai bisogno della massima autonomia rabbocca a bombole semipiene, possibilmente con la minima temperatura ambiente (compatibilmente con le necessità): se poi trovi il distributore deserto, ancora meglio Ghigno
Ospite - Gio 12 Lug 2007, 18:24
Oggetto:

naturalhorse ha scritto:
naturalhorse ha scritto:
Ekkomi ordinata il 20 Aprile a me il Concc. ha detto che arriverà tra ben 90 gg. spero prima .

Grigio met.


Pernacchia Pernacchia Pernacchia oggi è arrivata Pernacchia Pernacchia Pernacchia
11/07/2007


Pernacchia Iuppy finalmente ritirata oggi Concessionario Cavanna di Ovada,con due led di metano,fatti 60km in autostrada con aria condizionata accesa, velocità di crociera 90/100 km/h visto il rodaggio visto i limiti della'autostrada A26 (tutor) la ragazza mi sembra in forma Pernacchia Pernacchia Pernacchia
Arrivato a Genova sona andato a fare il pieno del desiderato METANO €.5,57 mi scappava da ridere Sorpreso Sorpreso Sorpreso riderò ancor di + quando ci saranno il blocco del traffico x inquinamento ed io girerò.
Spero che incrementeranno i distributori nella prov. di Genova Molto triste Molto triste Molto triste
Ospite - Gio 12 Lug 2007, 21:19
Oggetto:

naturalhorse ha scritto:
naturalhorse ha scritto:
naturalhorse ha scritto:
Ekkomi ordinata il 20 Aprile a me il Concc. ha detto che arriverà tra ben 90 gg. spero prima .

Grigio met.


Pernacchia Pernacchia Pernacchia oggi è arrivata Pernacchia Pernacchia Pernacchia
11/07/2007



Arrivato a Genova sona andato a fare il pieno del desiderato METANO €.5,57 mi scappava da ridere Sorpreso Sorpreso Sorpreso riderò ancor di + quando ci saranno il blocco del traffico x inquinamento ed io girerò.
:


è la stessa sensazione che provo io ogni volta che sono in giro.
Alla fine è una scelta che paga il metano
Ospite - Dom 15 Lug 2007, 20:30
Oggetto:

Dopo 15 giorni di uso, oggi sono andato per la prima volta a lavare la macchina a mano e senza idropulitrice, e mi sono accorto che non c'era più la lettera L di "NATURAL" del logo Perplesso
Ovviamente la macchina non ha sbattuto in quella parte.
Guardando bene anche le altre lettere non mi sembrano ben fissate, si muovono e penso che tra poco subiranno la stessa fine.
Inoltre la bocchetta d'aria interna lato passeggero, mi è stata consegnata rotta Basito .
A voi è successo qualcosa di simile?
Ospite - Dom 15 Lug 2007, 21:43
Oggetto:

Anche a me la bocchetta d'aria era rotta...
ovviamente è stata sostituita in garanzia..
Ciao
Ospite - Lun 16 Lug 2007, 13:07
Oggetto:

fabicenn ha scritto:
Dopo 15 giorni di uso, oggi sono andato per la prima volta a lavare la macchina a mano e senza idropulitrice, e mi sono accorto che non c'era più la lettera L di "NATURAL" del logo Perplesso
Ovviamente la macchina non ha sbattuto in quella parte.
Guardando bene anche le altre lettere non mi sembrano ben fissate, si muovono e penso che tra poco subiranno la stessa fine.
Inoltre la bocchetta d'aria interna lato passeggero, mi è stata consegnata rotta Basito .
A voi è successo qualcosa di simile?

per quanto riguarda la bocchetta (la stessa, quella centrale dx) è successa più o meno la stessa cosa anche a me: non era già rotta ma si è rotta dopo meno di un mese (si è spezzata la cernierina interna piuttosto delicata)! Naturalmente, trattandosi dello stesso componente per tutte e 4 le bocchette, viene da pensare che questa criticità in quella posizione sia del tutto casuale.
Ospite - Lun 16 Lug 2007, 15:14
Oggetto:

per quanto riguarda la bocchetta (la stessa, quella centrale dx) è successa più o meno la stessa cosa anche a me: non era già rotta ma si è rotta dopo meno di un mese (si è spezzata la cernierina interna piuttosto delicata)! Naturalmente, trattandosi dello stesso componente per tutte e 4 le bocchette, viene da pensare che questa criticità in quella posizione sia del tutto casuale.[/quote]

Sulla mi Panda si è rotto il blocco che tiene chiusa la bocchetta dell'aria, la destra lato autista.
Ormai è più di un mese che ho la macchina. Che dite vado dal concessionario?
kanzler68 - Lun 16 Lug 2007, 16:56
Oggetto:

PandaMarta ha scritto:
Sulla mi Panda si è rotto il blocco che tiene chiusa la bocchetta dell'aria, la destra lato autista.
Ormai è più di un mese che ho la macchina. Che dite vado dal concessionario?


Beh... Spazientito dipende...se a te va bene così e vuoi tenerti il blocco rotto...se vai in concessionario dovrebbe esserci la garanzia... Occhiolino

Ciao! Ghigno
Ospite - Lun 16 Lug 2007, 18:28
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
PandaMarta ha scritto:
Sulla mi Panda si è rotto il blocco che tiene chiusa la bocchetta dell'aria, la destra lato autista.
Ormai è più di un mese che ho la macchina. Che dite vado dal concessionario?


Beh... Spazientito dipende...se a te va bene così e vuoi tenerti il blocco rotto...se vai in concessionario dovrebbe esserci la garanzia... Occhiolino

Ciao! Ghigno


Vado, e se non è in garanzia gli porto Marta in lacrime! Perplesso
Ospite - Lun 16 Lug 2007, 22:03
Oggetto:

ciao pandamarta, come è andata la gita con il baulone sopra al tetto? (sempre che tu l'abbia poi fatta) che differenza hai riscontrato nei consumi, ti ringrazio per l'informazione ad agosto Figo! adrò in sicilia io mia moglie e miei 2 pupi e ti lascio immaginare la mia consorte cosa non vuole caricare in "quel pulmino" Risata a crepapelle (così la chiamano i miei pupi) di panda che mi ritrovo; credo che farò la fine della pubblicità di auto dove esplode l'auto con tutti i bagagli Ghigno . Il baule l'ho già acquistato ed ho già montato le barre ed effettivamente si sente il frusio.

ciao grazie
Ospite - Mar 17 Lug 2007, 12:35
Oggetto:

Ho ritirato finalmente la mia panda dopo 3 mesi e mezzo, aveva già il serbatoio per metà pieno, ho aggiunto solo 2 euro
Ospite - Mar 17 Lug 2007, 19:03
Oggetto:

SemediLuce ha scritto:
ciao pandamarta, come è andata la gita con il baulone sopra al tetto...
...ciao grazie


Un ciau SemediLuce. Purtroppo per problemi più legati a Marta Perplesso (la pupa nata il 30/04/07) che alla Panda, la prova Cargo non ho potuto farla, se non per piccoli tratti (in pratica non ho esaurito il pieno).
Avevo intenzione di risponderti ma dopo il mancato esperimento non avevo nulla da raccontarti (sig!) Figuraccia

Il baulone che ho comprato è circa 180x75x30 non credevo ci stesse sulla PandaMarta, ma dalle prove fatte e che hai potuto vedere è perfetto, mi tocca rinunciare all'antenna però!
E dire che pensavamo di usarlo solo sull'ammiraglia (Marea weekend).

Partiamo per le ferie il 21/07 Ghigno e tra materiale neonatale, roba da montagna (tra cui MTB, corde moschettoni zaini), viveri ecc... andremo con l'ammiraglia a gpl (sig!).
Alla prossima, ciau!
lupus - Mar 17 Lug 2007, 22:54
Oggetto:

fabicenn ha scritto:
Dopo 15 giorni di uso, oggi sono andato per la prima volta a lavare la macchina a mano e senza idropulitrice, e mi sono accorto che non c'era più la lettera L di "NATURAL" del logo Perplesso
Ovviamente la macchina non ha sbattuto in quella parte.
Guardando bene anche le altre lettere non mi sembrano ben fissate, si muovono e penso che tra poco subiranno la stessa fine.
Inoltre la bocchetta d'aria interna lato passeggero, mi è stata consegnata rotta Basito .
A voi è successo qualcosa di simile?


Anche a me si è staccata la L di "Natural Power"! Uno di qusti giorni comunque passo in concessionaria e vedo se me ne possono riattaccare un'altra! Occhiolino
Ospite - Mar 17 Lug 2007, 23:39
Oggetto:

grazie pandamarta Occhiolino non importa, allora ti informerò io come è andata al mio riento dalla sicilia Pernacchia grazie ciao
Ospite - Mer 18 Lug 2007, 12:40
Oggetto:

SemediLuce ha scritto:
grazie pandamarta Occhiolino non importa, allora ti informerò io come è andata al mio riento dalla sicilia Pernacchia grazie ciao


Buon viaggio e buone ferie Ghigno Ghigno Ghigno !
Ospite - Mer 18 Lug 2007, 16:45
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
PandaMarta ha scritto:
Sulla mi Panda si è rotto il blocco che tiene chiusa la bocchetta dell'aria, la destra lato autista.
Ormai è più di un mese che ho la macchina. Che dite vado dal concessionario?


Beh... Spazientito dipende...se a te va bene così e vuoi tenerti il blocco rotto...se vai in concessionario dovrebbe esserci la garanzia... Occhiolino

Ciao! Ghigno


Senza bisogno di far piangere marta, il concessionario non ha fatto neanche una piega, ordinato il pezzo 4 gg e me lo cambia in garanzia Occhiolino
ciau a tutti
Ospite - Gio 19 Lug 2007, 21:35
Oggetto:

eccomi di nuovo qui...la panda si e' fermata di nuovo, non commuta a metano, posso procedere solo a benzina.ieri hanno cambiato l'elettrovalvola e la bobina dell'elettrovalvola come riportato dalla fattura da me pretesa ed oggi sono ancora al palo. visto che la mia panda ha 10 giorni di vita ho preteso una nuova vettura.il num verde fiat 800342800 ha detto che non era poss.,il conc idem,appena ho telefonato all'ass consumatori, il direttore della conc si e' dimostrato piu' disponibile. cosa ne' pensate? continuo nella mia richiesta? l'assoc ha detto che e' un mio diritto...... Figuraccia ora ho una grande punto in sostituzione, la panda e' in officina.

La mia panda ha 10 giorni di vita e dal secondo non va a metano, posso chiedere la risoluzione del contratto o una vettura nuova?
Ospite - Gio 19 Lug 2007, 21:48
Oggetto:

help..... oggi pomeriggio rientrando a casa mi si è accesa la spisa gialla del blocco motore Molto triste e mi ha passato automaticamente a benzina, se provo a rimettermi a metano manualmente si accende la spia Boh! , se passo a benzina si spegne. Qualcuno ha avuto lo stesso problema???? domattina mi fiondo come un siluro in officina e speriamo bene Scongiuri non mi piace che ci mettano su le mani .

Qualcuno di torino mi consiglia un autorizzato fiat che ne capisca di motori a metano Salam ??

grazie 1000
Ospite - Gio 19 Lug 2007, 22:48
Oggetto:

Ciao, mi spiace per la tua nuova panda np, ma non credo sia possibile... In genere una tale richiesta viene accettata dopo una serie di controlli effettuati in garanzia, dopo la sostituzione di molti componenti, e comunque in qualche modo l'acquirente perde qualcosa, anche se chiede l'aiuto di un legale. Ti consiglio di far controllare il veicolo... D'altra parte se la concessionaria è seria ti darà una mano subito! Buona fortuna! Salvatore
Ospite - Ven 20 Lug 2007, 08:24
Oggetto:

baruz ha scritto:
Alle 12 sono andato a prenderla.
Ho fatto solo 30 km,ma per ora corrisponde a quello che mi aspettavo.
Ho commesso un piccolo errore,credevo di averla ordinata con il sedile posteriore sdoppiabile,invece no Figuraccia Figuraccia
Non è un problema dato che per il 80% viaggerò da solo,al 10% in due nel restante 10% non caricherò nulla o abbatterò tutto il divanetto.
Sono contento di aver messo i cerchi in lega,lo so che sono solo un vezzo,ma mi piacciono. Love
Domanda: il metano lo devo fare quando mi si accende la luce arancione o ogni volta che mi viene utile?
Scusate la domanda sciocca,ma non ho mai avuto un'auto a metano. Figuraccia Figuraccia
Grazie



non credo che esista con il sedile sdoppiabile per via delle presenza delle bombole. ciao
Ospite - Ven 20 Lug 2007, 08:51
Oggetto:

Ciau a voi io ho una bellissima Panda Settimo cielo Ghigno con sedili sdoppiabili!
Ospite - Ven 20 Lug 2007, 12:24
Oggetto:

ma io non ho ancora capito dopo molti mesi di utilizzo: LA PANDA CHE ATTACCO HA??
kanzler68 - Ven 20 Lug 2007, 13:33
Oggetto:

Inno ha scritto:
ma io non ho ancora capito dopo molti mesi di utilizzo: LA PANDA CHE ATTACCO HA??


Beh, NGV1 Figo! Pollice su
Ma...cosa centra con i distributori nel Lazio?? Spazientito
Spostiamo và... Figo!

Ciao! Ghigno
Ospite - Ven 20 Lug 2007, 15:50
Oggetto:

domenica il pandino torna da una gitarella.....lourdes+pamplona

ormai son da tagliando...stavo viaggiando con una media da poco meno di 3000 km al mese...qui son 3500 solo in una settimana!ormai 15000 km fatti dal 28 febbraio...

il papi è contento e dice che consuma poco pure di benzina (sarà che in spagna la broda costa 0.95?!) Ghigno visto che il metano in francia e spagna è ostico da trovare....


unico grosso problema dopo 4 mesi di Pandino....le gomme firestone si son scalinate (o son sempre state difettose boh.... Spazientito )

ho provato la panda NP di un amico con le continental ed è molto più silenziosa e lo sterzo leggermente meno leggero (il mio è veramente una piuma...troppo leggero)

mi rimane il dubbio sulle gomme:
come ho già scritto....il giorno dopo aver ritirato la panda son tornato in officina perchè lamentavo vibrazioni e la panda tirava a sx

sostituito 1 cerchio piegato, equilibratura e convergenza hanno quasi risolto i 2 problemi che a detta del gommista (autorizzato fiat) sarebbero spariti piano piano con l'uso
dopo 10000 km ci son tornato....e secondo lui la macchina vibra (si sente bene attorno ai 90 circa) perchè ho scalinato le gomme causa guida aggressiva in curva e nelle rotonde Figuraccia
problema accentuato dall'altezza e rigidità della panda e dal cerchio con canale più largo....fattori che fanno spanciare e lavorare + sul fianco il pneumatici che si scalina

io però il problema delle vibrazioni ce l'avevo dal primo giorno,mica le avevo già scalinate!?

boh....fatto sta che appena ho 1 oretta voglio fare un cambio gomme
installare i 4 cerchi con le 4 continental del mio amico sulla mia panda e vedere se vibra allo stesso modo perchè a me quel cerchio piegato in partenza non va giù
Ospite - Ven 20 Lug 2007, 15:58
Oggetto:

per chi non lo sapesse:

se un pneumatico si scalina....diventa leggermente rumoroso e/o vibra leggermente il volante a determinate velocità

il problema è che secondo il gommista: equilibratura e convergenza sono fatte al meglio e il suo compito è finito

e mi ha detto che se non son soddisfatto, di rivolgermi alla concessionaria per una ispezione sulla qualità dei pneumatici in dotazione ed eventualmente richiedere una sostituzione.




DIMENTICAVO: altro difetto/problema che ho riscontrato nella panda

sul tetto, a fianco dell'antenna....in un rettangolo di circa 9-10 cm per 7-8 cm manca il lucido della carrozzeria...
Ospite - Sab 21 Lug 2007, 10:59
Oggetto:

la mia panda natural power e' ferma in officina....10 giorni di vita...non commuta a metano...ho preteso una panda nuova in cambio della mia o indietro i miei soldi....chiedo troppo? poss che la fiat si perda in queste piccolezze? non voglio una macchina difettosa, una macchina riparata.... LA VOGLIO NUOVA IMMACOLATA...mi devono ascoltare...lunedi ho l'appuntamento con l'ass dei consumatori......vedremo cosa succedera'...
Ludo - Sab 21 Lug 2007, 11:20
Oggetto:

E' la quinta volta che ti sposto messaggi dalla discussione sui dubbi pre-acquisto a questa od altre pertinenti per argomento: secondo te lo faccio per divertirmi? Ghigno diabolico

al proposito, non esiste un approccio giuridico ai problemi meccanici: lascia perdere associazioni e avvocati e parla chiaramente col capofficina cercando di capire se hanno diagnosticato correttamente il problema; se dubiti delle loro capacità rivolgiti ad altra officina autorizzata più competente per la riparazione.
Ospite - Sab 21 Lug 2007, 15:24
Oggetto:

Ludo ha scritto:
E' la quinta volta che ti sposto messaggi dalla discussione sui dubbi pre-acquisto a questa od altre pertinenti per argomento: secondo te lo faccio per divertirmi? Ghigno diabolico

al proposito, non esiste un approccio giuridico ai problemi meccanici: lascia perdere associazioni e avvocati e parla chiaramente col capofficina cercando di capire se hanno diagnosticato correttamente il problema; se dubiti delle loro capacità rivolgiti ad altra officina autorizzata più competente per la riparazione.


il capofficina non e' in grado di risolvere il problema ha detto che cambiera' tutto finche' non funzionera' in maniera perfetta..mi ha proposto in omaggio l'allarme....non credo sia giusto tenermi una macchina difettosa. l'associazione mi ha garantito che riavro' indietro i miei soldi se non mi cambieranno la panda.
Ospite - Sab 21 Lug 2007, 19:06
Oggetto:

vacova ha scritto:
Ludo ha scritto:
E' la quinta volta che ti sposto messaggi dalla discussione sui dubbi pre-acquisto a questa od altre pertinenti per argomento: secondo te lo faccio per divertirmi? Ghigno diabolico

al proposito, non esiste un approccio giuridico ai problemi meccanici: lascia perdere associazioni e avvocati e parla chiaramente col capofficina cercando di capire se hanno diagnosticato correttamente il problema; se dubiti delle loro capacità rivolgiti ad altra officina autorizzata più competente per la riparazione.


il capofficina non e' in grado di risolvere il problema ha detto che cambiera' tutto finche' non funzionera' in maniera perfetta..mi ha proposto in omaggio l'allarme....non credo sia giusto tenermi una macchina difettosa. l'associazione mi ha garantito che riavro' indietro i miei soldi se non mi cambieranno la panda.


SOLAMENTE SE SARA' DIMOSTRATO CHE LA PANDA AVEVA UN VIZIO ALL' ORIGINE... è una cosa che non si fa in 2 ore, ma in controlli, ricontrolli e quant' altro. Poi se l' auto è fallata o ti danno una panda nuova, o ti ridanno indietro i soldi, o puoi tenerti la panda falata ed avere indietro parte del denaro speso. E' CHIARO?
ariosto - Sab 21 Lug 2007, 20:33
Oggetto:

Inno ha scritto:
SOLAMENTE SE SARA' DIMOSTRATO CHE LA PANDA AVEVA UN VIZIO ALL' ORIGINE...


Non e' esatto: ai sensi del Codice del Consumo, nei primi 6 mesi va provato il contrario.

Art. 132.
Termini

1. Il venditore e' responsabile, a norma dell'articolo 130, quando il difetto di conformità si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene.

2. Il consumatore decade dai diritti previsti dall'articolo 130, comma 2, se non denuncia al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. La denuncia non e' necessaria se il venditore ha riconosciuto l'esistenza del difetto o lo ha occultato.

3. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

Ospite - Sab 21 Lug 2007, 23:49
Oggetto:

complimenti Ariosto.......e' quello che mi ha detto l'associazione dei consumatori Pollice su
Ospite - Dom 22 Lug 2007, 07:12
Oggetto:

Finalmente è arrivata! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Venerdì scorso (20/07) sono entrato in possesso della mia nuova Panda NP grigia (con class pack).
Grazie alle dritte che ho letto in questo MITTICCO forum Pollice su è tutto regolare: libretto istruzioni dedicato, tagliandi bombole compilati e valvole bombole sbloccate.
Infatti ieri mattina sono andato a fare rifornimento (Trento interporto) e, avendo 2 led accesi, hanno caricato 5,2 kg, quindi ok Pollice su
Va tutto bene: la marcia è regolare, il cambio combustibile inavvertibile ma accompagnata da una prevedibile lentezza in salita. Basta non avere troppa fretta Ghigno
Il venditore mi ha detto se potevo dare il n° del mio cell a un tizio che voleva sapere come andava, visto che la mia è la primissima che consegnano qua in zona (val Giudicarie in Trentino) perchè putroppo non ci sono distributori vicini Pollice verso (anche se prevedono di metterne uno a Tione, proprio vicino a casa, ma putroppo è ancora tutto bloccato x problemi burocratici a quanto pare Arrabbiato)
Della Panda dirò ovviamente tutto il bene possibile Pollice su
Più metanari siamo meglio è! o no?
Ospite - Dom 22 Lug 2007, 08:17
Oggetto:

bluesfever ha scritto:

Della Panda dirò ovviamente tutto il bene possibile Pollice su
Più metanari siamo meglio è! o no?


beh, io punterei più a essere sincero, sia mai che poi il tipo ti viene a cercare a casa.. Ghigno Ghigno Ghigno
Ospite - Dom 22 Lug 2007, 08:46
Oggetto:

drim ha scritto:
bluesfever ha scritto:

Della Panda dirò ovviamente tutto il bene possibile Pollice su
Più metanari siamo meglio è! o no?


beh, io punterei più a essere sincero, sia mai che poi il tipo ti viene a cercare a casa.. Ghigno Ghigno Ghigno


Dirò il bene "possibile", mica ho detto che dirò bugie Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
e poi, obiettivamente: cosa c'è che non va nella nostra stupenda Pandina? Pollice su
Ludo - Dom 22 Lug 2007, 09:12
Oggetto:

vacova ha scritto:
il capofficina non e' in grado di risolvere il problema ha detto che cambiera' tutto finche' non funzionera' in maniera perfetta..mi ha proposto in omaggio l'allarme....non credo sia giusto tenermi una macchina difettosa.

Non si può porre un problema meccanico in questi termini: molto probabilmente l'auto ha un vizietto di gioventù facilmente risolubile, e in generale tutti i guasti di un'auto sono riparabili da un meccanico competente, quindi va cambiato il meccanico, non la macchina. Altrimenti, quando ti scade la garanzia e un meccanico incompetente non riesce a diagnosticarti - per dire un guasto elementare - un termointerruttore bruciato cosa fai? La butti?
Un meccanico di fiducia, una volta trovato, è per sempre, e caspita, ci sono officine Fiat a ogni angolo di strada! Figo!
Probabilmente un bravo installatore sarebbe in grado di azzeccare la diagnosi in 10 minuti, ma mi rendo conto che dirti di andare da un installatore Tartarini ti mette in ambasce Pernacchia
Dirò la mia: elettrovalvola intercettazione gas o sensore di pressione difettosi.
Ospite - Dom 22 Lug 2007, 11:32
Oggetto:

bluesfever ha scritto:
drim ha scritto:
bluesfever ha scritto:

Della Panda dirò ovviamente tutto il bene possibile Pollice su
Più metanari siamo meglio è! o no?


beh, io punterei più a essere sincero, sia mai che poi il tipo ti viene a cercare a casa.. Ghigno Ghigno Ghigno


Dirò il bene "possibile", mica ho detto che dirò bugie Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
e poi, obiettivamente: cosa c'è che non va nella nostra stupenda Pandina? Pollice su


Pollice su Pollice su Risata Risata Ghigno Ghigno Figo!
sempre pandisti!
xm
Ospite - Dom 22 Lug 2007, 14:11
Oggetto:

[quote="Ludo"]
vacova ha scritto:
il capofficina non e' in grado di risolvere il problema ha detto che cambiera' tutto finche' non funzionera' in maniera perfetta..mi ha proposto in omaggio l'allarme....non credo sia giusto tenermi una macchina difettosa.

Non si può porre un problema meccanico in questi termini: molto probabilmente l'auto ha un vizietto di gioventù facilmente risolubile, e in generale tutti i guasti di un'auto sono riparabili da un meccanico.

secondo te dovrei dire al capofficina che non e' in grado di riparare la mia panda e riprendere il mio mezzo e cominciare a vagare alla ricerca di un'officina con conoscenze specifiche?
ora ho una grande punto diesel in sostituzione, domenica parto per le ferie nel frattempo spero che l'associazione riesca a farmi ottenere qualcosa.
Ospite - Dom 22 Lug 2007, 16:10
Oggetto:

bluesfever ha scritto:
drim ha scritto:
bluesfever ha scritto:

Della Panda dirò ovviamente tutto il bene possibile Pollice su
Più metanari siamo meglio è! o no?


beh, io punterei più a essere sincero, sia mai che poi il tipo ti viene a cercare a casa.. Ghigno Ghigno Ghigno


Dirò il bene "possibile", mica ho detto che dirò bugie Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
e poi, obiettivamente: cosa c'è che non va nella nostra stupenda Pandina? Pollice su


mah, io aspettavo ancora un po' di km prima di stilare la mia "recensione", fatto sta che nelle salite in autostrada ogni tanto vorrei scendere a spingere..
comunque ripeto, aspetto ancora un po'....
Ospite - Dom 22 Lug 2007, 19:06
Oggetto:

drim ha scritto:
bluesfever ha scritto:
drim ha scritto:
bluesfever ha scritto:

Della Panda dirò ovviamente tutto il bene possibile Pollice su
Più metanari siamo meglio è! o no?


beh, io punterei più a essere sincero, sia mai che poi il tipo ti viene a cercare a casa.. Ghigno Ghigno Ghigno


Dirò il bene "possibile", mica ho detto che dirò bugie Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
e poi, obiettivamente: cosa c'è che non va nella nostra stupenda Pandina? Pollice su


mah, io aspettavo ancora un po' di km prima di stilare la mia "recensione", fatto sta che nelle salite in autostrada ogni tanto vorrei scendere a spingere..
comunque ripeto, aspetto ancora un po'....


Quello della lentezza in salita l'ho scritto nel commento di prima (sto in trentino e di salite ne so qualcosa Ghigno), ma da 52 CV non si può pretendere di più.
Altra caratteristica negativa è la decisa tendenza al sottosterzo: fastidiosa soprattutto x le manovre di emergenza.
La taratura delle sospensioni la rende un po' rigida sullo sconnesso, ma per contro si "appoggia" meglio in curva.
Infine il peccato veniale della mancanza del contagiri.
Per il resto sono molto soddisfatto Pollice su
Ludo - Lun 23 Lug 2007, 08:26
Oggetto:

vacova ha scritto:
secondo te dovrei dire al capofficina che non e' in grado di riparare la mia panda e riprendere il mio mezzo e cominciare a vagare alla ricerca di un'officina con conoscenze specifiche?

All'attuale meccanico non devi dire niente, consulta il libretto con le officine autorizzate allegato a quello di uso e manutenzione, oppure l'elenco telefonico alla voce Fiat, e telefona alle officine della tua zona, iniziando dalla più vicina, esponendo il problema e valutando le risposte, finchè non ne trovi una che ti sembra sapere il fatto suo. Ripeto, c'è un'officina Fiat ad ogni angolo di strada.
Io poi, ripeto, andrei prima da un bravo installatore possibilmente Tartarini, che verosimilmente è in grado di fare una diagnosi in 10 minuti...
Ospite - Mar 24 Lug 2007, 19:42
Oggetto:

Salve a tutti,

mi chiamo Davide e dalla scorsa settimana (dopo tre mesi di attesa..) possiedo una allegra Panda a metano color arancio Sorriso

Non ho ancora dati sull'autonomia, però volevo segnalare una "pecca" nel posizionamento dell'indicatore del livello metano... Non so se la trovo assurda solo io, ma è in un posto veramente infelice, durante la guida risulta completamente nascosta dal corpo del volante.
Boh... chissà come gli è venuto in mente...
kanzler68 - Mer 25 Lug 2007, 07:20
Oggetto:

duffydac ha scritto:
Salve a tutti,

mi chiamo Davide e dalla scorsa settimana (dopo tre mesi di attesa..) possiedo una allegra Panda a metano color arancio Sorriso

Non ho ancora dati sull'autonomia, però volevo segnalare una "pecca" nel posizionamento dell'indicatore del livello metano... Non so se la trovo assurda solo io, ma è in un posto veramente infelice, durante la guida risulta completamente nascosta dal corpo del volante.
Boh... chissà come gli è venuto in mente...


Ciao, non sei l'unico ad aver segnalato questa cosa Occhiolino
Ti sposto nel topic "On the road", più consono all'argomento Figo! Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Mer 25 Lug 2007, 07:27
Oggetto:

duffydac ha scritto:
Salve a tutti,

mi chiamo Davide e dalla scorsa settimana (dopo tre mesi di attesa..) possiedo una allegra Panda a metano color arancio Sorriso

Non ho ancora dati sull'autonomia, però volevo segnalare una "pecca" nel posizionamento dell'indicatore del livello metano... Non so se la trovo assurda solo io, ma è in un posto veramente infelice, durante la guida risulta completamente nascosta dal corpo del volante.
Boh... chissà come gli è venuto in mente...


...condivido a pieno, la trovo oltremodo scomoda anche io... puoi leggere l'indicatore di metano solo quando svolti o se dai un colpettino di svolta al volante (cosa poco sicura...) sennò ti devi ingobbire...
Ospite - Mer 25 Lug 2007, 09:11
Oggetto:

Condivido appieno le critiche da voi mosse,la posizione è veramente infelice;ma personalmente non mi capita di guardarlo spesso.
Inoltre in 15gg che ho la Panda non ho mai toccato il deviatore metano/benzina;ora che mi ci fate pensare lo devo provare,forse è finto!!! Risata Ghigno Risata Ghigno
La sera inoltre se vedo sulla gamba una luce arancione vuol dire che sono prossimo al rifornimento.
E' giusto cercare le migliorie,ma per ora i vantaggi che ne ho mi stanno facendo dimenticare questo piccolo neo.
Io da parte mia sento la mancanza dell'indicatore della temperatura esterna,altra banalità,ma sulla mia vecchia Y mi piaceva.
Buonagiornata a tutti
Ospite - Mer 25 Lug 2007, 10:43
Oggetto:

scusa dalon tanto per capirco, allora la panda è polacca?
Ospite - Mer 25 Lug 2007, 10:50
Oggetto:

Pha79 ha scritto:
scusa dalon tanto per capirco, allora la panda è polacca?





ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL!
kanzler68 - Mer 25 Lug 2007, 10:56
Oggetto:

Pha79 ha scritto:
scusa dalon tanto per capirco, allora la panda è polacca?


La Panda è prodotta dalla Fiat ==> è italiana (Fabbrica Italiana Automobili Torino) ma è assemblata negli stabilimenti polacchi della stessa Fiat Occhiolino
Fra l'altro non si producono auto solo in Italia e in Polonia ma anche fuori dall'Europa, trovi qualcosa QUI Occhiolino

Siamo ampiamente O.T., sposto nel topic della Panda NP.

Ciao! Ghigno
Ospite - Lun 30 Lug 2007, 12:15
Oggetto:

Ciao a tutti,
ho appena ritirato la mia nuova Panda dal concessionario. Ritiro sabato mattina, la provo nel fine settimana, stamattina finisco il pieno di metano. Invece che commutare a benzina, la Panda si spegne in marcia. Provo a farla ripartire ma non c'è verso: seleziono l'alimentazione a benzina e vado tranquillo. Sospetto quindi inizialmente un problema nella commutazione da metano a benzina. Poi la porto a fare il pieno di metano, carico 10 kili e spicci, seleziono il metano, ma non va. Si accende a benzina, poi quando deve passare a metano si spegne. Ci sono i 4 led accesi. Cosa può essere successo? Ieri andava senza problemi! Nel pomeriggio sentirò il concessionario, se nel frattempo qualcuno avesse un suggerimento da darmi...
Grazie mille!
Stefano
Ludo - Lun 30 Lug 2007, 13:08
Oggetto:

Elettrovalvola intercettazione gas difettosa, direi.
Ospite - Lun 30 Lug 2007, 13:33
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Elettrovalvola intercettazione gas difettosa, direi.


Appena sentita l'officina: quella, oppure una bolla d'aria nel posto sbagliato. Piccolo problema: primo posto libero per il controllo lunedì prossimo. Vediamo quanto consuma a benzina, vah.
Stefano
Ludo - Lun 30 Lug 2007, 13:43
Oggetto:

Braulio ha scritto:
una bolla d'aria nel posto sbagliato.

ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL!
Degna dello stupidario del concessionario, se solo sapessi come citarla.

Citazione:
Piccolo problema: primo posto libero per il controllo lunedì prossimo.

Ad ulteriore conferma degli svantaggi del nuovo rispetto all'usato, sia in termini di difetti di gioventù che di assistenza: l'installatore di fiducia ti "riceverebbe" immediatamente, farebbe con ogni probabilità una diagnosi più rapida, e risolverebbe pure in più breve tempo (il mio, quando ho avuto la elettrovalvola di intercettazione difettosa, ha risolto in meno di 5 minuti, senza appuntamento e gratis, montando un pezzo modificato).
Ospite - Lun 30 Lug 2007, 15:49
Oggetto:

Braulio ha scritto:
Ciao a tutti,
ho appena ritirato la mia nuova Panda dal concessionario. Ritiro sabato mattina, la provo nel fine settimana, stamattina finisco il pieno di metano. Invece che commutare a benzina, la Panda si spegne in marcia. Provo a farla ripartire ma non c'è verso: seleziono l'alimentazione a benzina e vado tranquillo. Sospetto quindi inizialmente un problema nella commutazione da metano a benzina. Poi la porto a fare il pieno di metano, carico 10 kili e spicci, seleziono il metano, ma non va. Si accende a benzina, poi quando deve passare a metano si spegne. Ci sono i 4 led accesi. Cosa può essere successo? Ieri andava senza problemi! Nel pomeriggio sentirò il concessionario, se nel frattempo qualcuno avesse un suggerimento da darmi...
Grazie mille!
Stefano


A me era successa la stessa cosa la sera che l'ho ritirata, dopo una notte in garage è tutto a posto e il problema non si è più ripresentato (9300 km).
Spero che per te sia lo stesso.
Ospite - Mar 31 Lug 2007, 13:09
Oggetto:

richard77 ha scritto:
A me era successa la stessa cosa la sera che l'ho ritirata, dopo una notte in garage è tutto a posto e il problema non si è più ripresentato (9300 km).
Spero che per te sia lo stesso.


Purtroppo la notte non ha portato consiglio, nel mio caso. Poco male, lunedì l'avrei portata comunque in officina visto che più avanti ci farò le vacanze, in Panda. Spero che capiscano esattamente quale è il problema e me lo sistemino, spero che non sia uno di quei maledetti problemi che ti trascini a vita.
Stefano
Ospite - Lun 6 Ago 2007, 21:05
Oggetto:

Ciao a tutti,
brevissima relazione sul pandino NP.
Ritirata 10 giorni fa, 2000 km su diversi tipi di percorso (città, autostrada e Appennino) e devo dire che sono moooolto soddisfatto. Credevo fosse solo una scatoletta e invece è una macchina sincera!

Non me ne intendo, ma anche i difetti di cui avevo letto sul forum (sospensioni durissime e scarso spunto) me li aspettavo molto più accentuati. Della tendenza al sottosterzo invece non si può dire che non sia presente, ma se si viaggia tenendo a mente di stare su una city car rimane ampiamente sotto controllo.
Ospite - Mar 7 Ago 2007, 16:28
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Braulio ha scritto:
una bolla d'aria nel posto sbagliato.

ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL!
Degna dello stupidario del concessionario, se solo sapessi come citarla.

Citazione:
Piccolo problema: primo posto libero per il controllo lunedì prossimo.

Ad ulteriore conferma degli svantaggi del nuovo rispetto all'usato, sia in termini di difetti di gioventù che di assistenza: l'installatore di fiducia ti "riceverebbe" immediatamente, farebbe con ogni probabilità una diagnosi più rapida, e risolverebbe pure in più breve tempo (il mio, quando ho avuto la elettrovalvola di intercettazione difettosa, ha risolto in meno di 5 minuti, senza appuntamento e gratis, montando un pezzo modificato).


Ok, Panda ritirata e apparentemente funzionante: sono tornato a casa a metano e ho felicemente commutato da metano a benzina e viceversa per ben un paio di volte, a motore acceso. Non mi resta che finire il pieno di metano per vedere se il problema dovesse ripresentarsi...
Nota di sconforto: non so cosa hanno fatto alla macchina, il capo officina del concessionario non l'ho neanche visto e non mi avevano ancora fatto la ricevuta, che mi spediranno più avanti. Nel frattempo rimarrò nel dubbio.
Grazie per i consigli,
Stefano
Ospite - Ven 10 Ago 2007, 12:03
Oggetto:

la mia panda ritirata 10gg fà,4 posti no contagiri,ne trip computer ma per una macchina da usare in città e dintiorni e ottima
Ospite - Dom 12 Ago 2007, 11:34
Oggetto:

AAAhhh Sbalordito
ieri ho lavato la macchina e si è staccata la "L" di Natural !!
per fortuna me ne sono accorto e l'ho incollata con l'attak!
Prestate attenzione anche voi perchè non mi sembrano molto ben fissate anche le altre lettere.

Ciao!
Ospite - Dom 12 Ago 2007, 15:33
Oggetto:

aldofg ha scritto:
la mia panda ritirata 10gg fà,4 posti no contagiri,ne trip computer ma per una macchina da usare in città e dintiorni e ottima



niente che già non si sapeva riguardo all' omologazione dei 4 posti al contagiri e al trip computer...
In ogni caso, ottima scelta
Ospite - Mar 14 Ago 2007, 15:34
Oggetto:

aldofg ha scritto:
la mia panda ritirata 10gg fà,4 posti no contagiri,ne trip computer ma per una macchina da usare in città e dintiorni e ottima


se non hai particolari velleità corsaiole e rispetti il codice della strada non vedo difficoltà ad usarla anche per viaggi più lunghi.
Ospite - Mer 15 Ago 2007, 11:13
Oggetto:

xiongmao ha scritto:
aldofg ha scritto:
la mia panda ritirata 10gg fà,4 posti no contagiri,ne trip computer ma per una macchina da usare in città e dintiorni e ottima


se non hai particolari velleità corsaiole e rispetti il codice della strada non vedo difficoltà ad usarla anche per viaggi più lunghi.




non lo so sinceramente.. un viaggio di 300 km ok, però oltre mi vengon dubbi...
perchè va bene che sfiora i 140 km/h, però non si può sempre viaggiare al limite del motore, un viaggio a 100 massimo 110 di media si può fare benissimo, ma sai che palle... fai fatica a superare i pullmann... e resta inteso che la panda non ha molta accelerazione...
Ospite - Mer 15 Ago 2007, 13:00
Oggetto:

Io mi son fatto foggia-piacenza con la panda...il problema non sono le prestazioni perchè a 130-140 non hai il piede al massimo e fai con 1 euro 25km..Se schiaccio il piede al massimo arriva [dopo una mezz'oretta...] a 150-160...
...il problema è che è una Panda...quindi quando ti fermi all'autogrill e metti i piedi a terra la schiena inizia a urlare...
ed un altro punto a sfavore è l'assenza di distributori per tutta l'adriatica...ogni volta che bisogna rifornire tocca uscire dall'autostrada...
Ospite - Mer 15 Ago 2007, 16:20
Oggetto:

pasqualenp ha scritto:
...il problema è che è una Panda...quindi quando ti fermi all'autogrill e metti i piedi a terra la schiena inizia a urlare...
ed un altro punto a sfavore è l'assenza di distributori per tutta l'adriatica...ogni volta che bisogna rifornire tocca uscire dall'autostrada...


sarà che sono abituato con la vecchia panda, assai più spartana, ma personalmente trovo la panda np piuttosto comoda... Sorriso
per quanto riguarda il problema dei distributori ce l'hai anche se metanizzi una jaguar (chissà se qualcuno l'ha mai fatto?) Occhiolino
salud
Ospite - Gio 16 Ago 2007, 13:17
Oggetto:

la panda n/p è molto comoda
ak - Gio 16 Ago 2007, 13:33
Oggetto:

xiongmao ha scritto:
pasqualenp ha scritto:
...il problema è che è una Panda...quindi quando ti fermi all'autogrill e metti i piedi a terra la schiena inizia a urlare...
ed un altro punto a sfavore è l'assenza di distributori per tutta l'adriatica...ogni volta che bisogna rifornire tocca uscire dall'autostrada...


sarà che sono abituato con la vecchia panda, assai più spartana, ma personalmente trovo la panda np piuttosto comoda... Sorriso

E comunque rimane una city car: è logico che non sia il mezzo più comodo per spararsi qualcosa come 700km in una botta sola (in 3 tappe, vista l'autonomia...).
La Jaguar è certo più comoda, poi pero' in città gli altri 364 giorni dell'anno è una goduria infinita trovarle il parcheggio... Pollice verso Risata a crepapelle
Ospite - Gio 16 Ago 2007, 20:33
Oggetto:

in più ha una posizione di guida comoda e riposante... l' appoggiapiedi sinistro è stracomodo...
Ospite - Dom 19 Ago 2007, 15:13
Oggetto:

ciao a tutti....assenza prolungata causa pc fuso !!!!!

sono appena tornato dalle ferie...piu' di 5000 km con consumi esigui , percorrenze da 260 va 300 km con un pieno , problemi tecnici zero...
ho fatto salite pazzesche , discese a rotta di collo 155 km/h di contachilometri a metano e sterrati...da bologna in sicilia e al ritorno in lucania...

be'...sta pandina e' una bomba , anche caricata come un mulo...,

ciao e a presto
Ospite - Mar 21 Ago 2007, 11:07
Oggetto:

nella mia tranquilla località di vacanza mi è stato sottratto furtivamente il tappino blu dell'attacco per il rifornimento del metano...e da quel giorno sono ancora impegnato a maledire chiunque sia stato!!!!
Ospite - Mar 21 Ago 2007, 21:39
Oggetto:

ecco...cominciamo a fotterci i pezzi...
c@zzo ma se dimenticate il tappo sul distributore....ricomprarlo no ???
mi ricorda quando avevo il diane 6...che ci si fotteva la mascherina frontale per l'inverno a vicenda...che storia...
ciao a tutti
Ospite - Mer 22 Ago 2007, 10:55
Oggetto:

varadero72 ha scritto:
ecco...cominciamo a fotterci i pezzi...
c@zzo ma se dimenticate il tappo sul distributore....ricomprarlo no ???
mi ricorda quando avevo il diane 6...che ci si fotteva la mascherina frontale per l'inverno a vicenda...che storia...
ciao a tutti


da quando un paio di anni fa un benzinaio si scordò di mettermi il tappo della benzina nella mia vecchia uno e me lo dovetti ricomprare, ad ogni pieno di benzina o metano controllo sempre che venga rimesso sempre tutto al proprio posto..e per questo dico con certezza che me l'hanno rubato!!qualcuno sa se il tappo è lo stesso anche per le altre metanizzate della fiat?
Ospite - Mer 22 Ago 2007, 11:12
Oggetto:

si è lo stesso!! ho personalmente verificato il tappo della punto n/p ed è uguale a quello della panda...
comunque, io ai benzinai non faccio fare niente.
Faccio io il pieno, rimetto a posto bene il tappo della benzina, e lo chiudo bene, visto che i benzinai fan le cose alla carlona...
kanzler68 - Mer 22 Ago 2007, 19:11
Oggetto:

Inno ha scritto:
comunque, io ai benzinai non faccio fare niente.


Saranno contenti, visto che risparmiano tempo e fatica Ghigno Figo! Pollice su


Inno ha scritto:

Faccio io il pieno, rimetto a posto bene il tappo della benzina, e lo chiudo bene, visto che i benzinai fan le cose alla carlona...


Sbalordito
Non gettiamo subito me***a su una categoria in base ad una esperienza...come in tutte le professioni ci sono le persone a modo e quelle no. Occhiolino
Evidentemente quelle non a modo capitano tutte a te Spazientito Perplesso

Ciao! Ghigno
Ospite - Gio 23 Ago 2007, 09:24
Oggetto:

Il mio metanaro di fiducia è molto bravo e fa le cose per bene. Ghigno
Ospite - Gio 23 Ago 2007, 11:05
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
Inno ha scritto:
comunque, io ai benzinai non faccio fare niente.


Saranno contenti, visto che risparmiano tempo e fatica Ghigno Figo! Pollice su


Inno ha scritto:

Faccio io il pieno, rimetto a posto bene il tappo della benzina, e lo chiudo bene, visto che i benzinai fan le cose alla carlona...


Sbalordito
Non gettiamo subito me***a su una categoria in base ad una esperienza...come in tutte le professioni ci sono le persone a modo e quelle no. Occhiolino
Evidentemente quelle non a modo capitano tutte a te Spazientito Perplesso

Ciao! Ghigno



guarda che a far le cose da sè, si risparmia... io utilizzo sempre il self service...
una volta invece, ero a terracina (lt) e il benzinaio mi ha fatto lui rifornimento nonostante fossi al self service e nel chiudere il tappo del serbatotio gasolio (ero con l' agila), l' ha chiuso talmente "bene" che l' ha bloccato e non si riusciva più ad aprire...
Ospite - Gio 23 Ago 2007, 11:05
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Il mio metanaro di fiducia è molto bravo e fa le cose per bene. Ghigno



ma si parlava di benzinai, non di metanari... quelli son dei Santi...
Ospite - Gio 23 Ago 2007, 11:47
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Il mio metanaro di fiducia è molto bravo e fa le cose per bene. Ghigno


Orpo!!! Ma tuo marito/fidanzato lo sa? ROTFL! ROTFL! ROTFL!

Una volta dovevamo stare attenti agli idraulici che giravan per casa... ora ci tocca pure dubitare del metanaro latin lover!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

Ciao Nico

Scherzescion Ghigno Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Ven 24 Ago 2007, 06:41
Oggetto:

Inno ha scritto:
domovoy ha scritto:
Il mio metanaro di fiducia è molto bravo e fa le cose per bene. Ghigno



ma si parlava di benzinai, non di metanari... quelli son dei Santi...


si come quello che ti attaccato talmente bene la pistola che è schizzata in giro per il distributore Ghigno Risata Risata Risata a crepapelle
Ospite - Ven 24 Ago 2007, 08:09
Oggetto:

nicovent ha scritto:
domovoy ha scritto:
Il mio metanaro di fiducia è molto bravo e fa le cose per bene. Ghigno


Orpo!!! Ma tuo marito/fidanzato lo sa? ROTFL! ROTFL! ROTFL!

Una volta dovevamo stare attenti agli idraulici che giravan per casa... ora ci tocca pure dubitare del metanaro latin lover!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

Ciao Nico

Scherzescion Ghigno Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle


Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ovviamente vado sempre da sola a metter metano Figo!


Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Ven 24 Ago 2007, 12:08
Oggetto:

Inno ha scritto:
si è lo stesso!! ho personalmente verificato il tappo della punto n/p ed è uguale a quello della panda....


confermo!!!sono riuscito a trovare da un rottamaio un tappo di una punto NP che calza perfettamente anche nella panda...
il ricambio originale comprato in concessionaria costerebbe di listino 13/14 euro, per fortuna il rottamaio me l'ha regalato... Occhiolino
zioval - Ven 24 Ago 2007, 15:42
Oggetto:

Ciao a tutti, mi sono appena iscritto al sito e volevo portare la mia esperinza di felice possessore da poco più di 1 mese della nostra Ghigno (anche mia moglie che forse ha spinto più di me per l'acquisto) Pandina NP.
E' da un pò che vi leggo e innanzitutto vi ringrazio dei preziosi consigli qui trovati.
Ormai avevo quasi perso le speranze di vederla prima delle ferie programmate con partenza il 20/07 Triste ma sorprea Sorriso il conc è stato di parola mi ha chiamato una settimana prima, fatte le pratiche di immatricolazione, e la ritiro il 18/07 (ordinata il 2/05). Che faccio parto con la Pandina o no dilemma, perchè Torino Lecce (1150) non è proprio una passeggiatina e per di più senza averla provata sufficientemente.
Ma si o la va o la spacca decidiamo di partire con moglie e figlio, sedile posteriore sdoppiato che ci ha permesso di caricare l'inverosimile o quasi. Da poco rientrati con quasi 3500 km percorsi in un mese e pienamente soddisfatti.
A presto ciao
Ospite - Sab 25 Ago 2007, 17:01
Oggetto:

complimenti davvero!
Ospite - Lun 27 Ago 2007, 14:06
Oggetto:

ehi!! ma a me avevano detto che i sedili sdoppiabili sulla NP non si potevano mettere..
Ospite - Lun 27 Ago 2007, 14:09
Oggetto:

i sedili si possono sdoppiare, non si può mettere la panca posteriore scorrevole!!!
Ospite - Gio 30 Ago 2007, 08:08
Oggetto:

chi mi sa dire in una panda np 2007 il cambio da metano a benzina o viceversa bisogna farlo alla velocita' di 20 km/ora perche' se lo faccio piu' di quella velocita' cosa succede io ho una multipla bipower del e' non ho mai fatto una cosa del genere grazie
kanzler68 - Gio 30 Ago 2007, 08:36
Oggetto:

Tavanata galattica Ghigno Risata a crepapelle
La commutazione benzina-metano è automatica e impostata dopo un tot di secondi, non sei tu a decidere quando e a che velocità farlo Spazientito Figo!
Il sistema funziona esattamente come quello della Multipla, non c'è nulla di diverso Occhiolino

P.s. ti sposto in "On the road" Spazientito

Ciao! Ghigno
Ospite - Gio 30 Ago 2007, 08:56
Oggetto:

no forse ho scritto male il cambio tra met a benz manuale si deve fare a 2000 giri massimo
zioval - Gio 30 Ago 2007, 09:53
Oggetto:

Se ho capito bene per poter passare (manualmente con il tastino) da metano a benzina e viceversa quindi bisogna essere sotto i 2000 giri?

Infatti andando in autostrada ed avendo commutato il tastino per passare a benz (pensavo di sfruttare la maggior potenza per alcuni tratti in salita) al successivo pieno di metano mi dimenticai di ripremerlo e feci un lungo tratto sempre a benz. tanto che riusci a commutare a metano solo alla successiva sosta, nonostante provai a farlo rallentando forse non abbastanza.
Pensavo già fosse un guasto Sorpreso di gioventù. Invece è proprio il software della centralina che gestisce il sistema in questo modo.
Ora resta da provare se queste commutazioni sono possibili solo da fermo o a che velocità max le consentono visto che non abbiamo purtroppo il contagiri
Ciao.
spina - Gio 30 Ago 2007, 10:07
Oggetto:

sarebbe bastato mettere 2-3 secondi a folle o premere a fondo la frizione sempre per 2-3 secondi per far scendere i giri sotto 2000.... Idea
Ospite - Gio 30 Ago 2007, 11:20
Oggetto:

spina ha scritto:
sarebbe bastato mettere 2-3 secondi a folle o premere a fondo la frizione sempre per 2-3 secondi per far scendere i giri sotto 2000....


Sì,
ma assieme a mettere in folle o premere il pedale della frizione,
tiriamo su il pedale dell'acceleratore
ALTRIMENTI abbiamo capito come si fanno i FUORIGIRI,
ma non la commutazione Benzina-metano e viceversa..... Ghigno Occhiolino Pollice su Sbalordito

Precisescion Ghigno Figo! Occhiolino Pollice su
zioval - Gio 30 Ago 2007, 12:48
Oggetto:

cicciodonny ha scritto:
spina ha scritto:
sarebbe bastato mettere 2-3 secondi a folle o premere a fondo la frizione sempre per 2-3 secondi per far scendere i giri sotto 2000....


Sì,
ma assieme a mettere in folle o premere il pedale della frizione,
tiriamo su il pedale dell'acceleratore
ALTRIMENTI abbiamo capito come si fanno i FUORIGIRI,
ma non la commutazione Benzina-metano e viceversa..... Ghigno Occhiolino Pollice su Sbalordito

Precisescion Ghigno Figo! Occhiolino Pollice su


Forse queste 2 manovre avrebbero dato il risultato voluto, ma non penso sia consigliabile procedere a basse velocità in autostrada. Probabilmete avrei dovuto semplicemente fermarmi prima (conoscendo l'arcano del cambio alimentazione). Occhiolino
Ciao
Ospite - Gio 30 Ago 2007, 12:57
Oggetto:

zioval ha scritto:

Forse queste 2 manovre avrebbero dato il risultato voluto, ma non penso sia consigliabile procedere a basse velocità in autostrada. Probabilmete avrei dovuto semplicemente fermarmi prima (conoscendo l'arcano del cambio alimentazione). Occhiolino
Ciao


guarda che se vai ai 130 Km/h e fai una di queste manovre elencate mica ti ritrovi ad andare piano in autostrada ,semplicemente i giri del motore si portano al minimo ma la velocita rimane pressoche quella che avevi.
zioval - Gio 30 Ago 2007, 13:35
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
zioval ha scritto:

Forse queste 2 manovre avrebbero dato il risultato voluto, ma non penso sia consigliabile procedere a basse velocità in autostrada. Probabilmete avrei dovuto semplicemente fermarmi prima (conoscendo l'arcano del cambio alimentazione). Occhiolino
Ciao


guarda che se vai ai 130 Km/h e fai una di queste manovre elencate mica ti ritrovi ad andare piano in autostrada ,semplicemente i giri del motore si portano al minimo ma la velocita rimane pressoche quella che avevi.


Ripeto che non sapevo se bastasse ridurre il numero di giri per poter cambiare manualmente a metano e comunque non ho voluto azzardare manovre di cui non conoscevo la risposta certa, e quel pressochè che bisogna vedere a quanto corrisponde.

Poi comunque raggiunto il basso n° di giri del motore avrei rilasciato il pedale della frizione che avrebbero messo in comunicazione i vari organi della trasmissione ad un n° giri notevole e questo non mi sembra una manovra piacevole per la nostra pandina. Non sono un esperto di motori e correggetemi pure se sbaglio.
ak - Gio 30 Ago 2007, 13:57
Oggetto:

Non succede nulla, è sufficiente attaccare la frizione non di colpo, alzando progressivamente il pedale: il motore prende i giri necessari per mettersi alla pari con la velocita del mezzo Idea
...queste sono alcune delle prime nozioni che vengono insegnate a scuola guida, almeno da quello che fu a suo tempo il mio istruttore... Figo!
cpaolo67 - Gio 30 Ago 2007, 14:12
Oggetto:

ak ha scritto:
Non succede nulla, è sufficiente attaccare la frizione non di colpo, alzando progressivamente il pedale: il motore prende i giri necessari per mettersi alla pari con la velocita del mezzo Idea


Giusto, ed aggiungerei una piccola miglioria...: "...è sufficiente attaccare la frizione non di colpo, alzando progressivamente il pedale e accellerando leggermente, così da far prendere un pò più di giri al motore" Occhiolino
Ospite - Gio 30 Ago 2007, 15:02
Oggetto:

con pressochè intendo:
che la velocita nel tempo che fai questa manovra diminuisce in modo impercettibile.

ho detto cio perchè mi sembra di capire da cio che hai scritto nel post che facendo tale manovra la velocita diminuisse notevolmente.creando situazione di pericolo per la circolazione.
Ospite - Gio 30 Ago 2007, 16:41
Oggetto:

cicciodonny ha scritto:
spina ha scritto:
sarebbe bastato mettere 2-3 secondi a folle o premere a fondo la frizione sempre per 2-3 secondi per far scendere i giri sotto 2000....


Sì,
ma assieme a mettere in folle o premere il pedale della frizione,
tiriamo su il pedale dell'acceleratore
ALTRIMENTI abbiamo capito come si fanno i FUORIGIRI,
ma non la commutazione Benzina-metano e viceversa..... Ghigno Occhiolino Pollice su Sbalordito

Precisescion Ghigno Figo! Occhiolino Pollice su


GIUSTO.. rallentare un pelo e mettere in folle....
zioval - Ven 31 Ago 2007, 09:23
Oggetto:

Inno ha scritto:
cicciodonny ha scritto:
spina ha scritto:
sarebbe bastato mettere 2-3 secondi a folle o premere a fondo la frizione sempre per 2-3 secondi per far scendere i giri sotto 2000....


Sì,
ma assieme a mettere in folle o premere il pedale della frizione,
tiriamo su il pedale dell'acceleratore
ALTRIMENTI abbiamo capito come si fanno i FUORIGIRI,
ma non la commutazione Benzina-metano e viceversa..... Ghigno Occhiolino Pollice su Sbalordito

Precisescion Ghigno Figo! Occhiolino Pollice su


GIUSTO.. rallentare un pelo e mettere in folle....




Devo essere sincero anche se fossi stato a conoscenza che la commutazione avviene sotto i 2000 giri motore e ripeto non lo ero,
mettere in folle quando si viaggia in autostrada a 130/140 ma partiamo anche da 120 con la panda NP a pieno carico (tre persone + bagagli all'inverosimile) per fare il passaggio da benz a metano non me la sarei proprio sentita di fare, anche perchè in 3 secondi si percorrono circa 100 mt in folle a 120 km e viaggiare in folle è sempre sconsigliato e pericoloso e poi bisogna vedere se bastano 3 secondi. Comunque sarebbe carino conoscere le impressioni e i tempi di qualcuno che lo ha voluto fare trovandosi nelle stesse condizioni Sorriso
spina - Ven 31 Ago 2007, 09:38
Oggetto:

zioval ha scritto:
Inno ha scritto:
cicciodonny ha scritto:
spina ha scritto:
sarebbe bastato mettere 2-3 secondi a folle o premere a fondo la frizione sempre per 2-3 secondi per far scendere i giri sotto 2000....


Sì,
ma assieme a mettere in folle o premere il pedale della frizione,
tiriamo su il pedale dell'acceleratore
ALTRIMENTI abbiamo capito come si fanno i FUORIGIRI,
ma non la commutazione Benzina-metano e viceversa..... Ghigno Occhiolino Pollice su Sbalordito

Precisescion Ghigno Figo! Occhiolino Pollice su


GIUSTO.. rallentare un pelo e mettere in folle....




Devo essere sincero anche se fossi stato a conoscenza che la commutazione avviene sotto i 2000 giri motore e ripeto non lo ero,
mettere in folle quando si viaggia in autostrada a 130/140 ma partiamo anche da 120 con la panda NP a pieno carico (tre persone + bagagli all'inverosimile) per fare il passaggio da benz a metano non me la sarei proprio sentita di fare, anche perchè in 3 secondi si percorrono circa 100 mt in folle a 120 km e viaggiare in folle è sempre sconsigliato e pericoloso e poi bisogna vedere se bastano 3 secondi. Comunque sarebbe carino conoscere le impressioni e i tempi di qualcuno che lo ha voluto fare trovandosi nelle stesse condizioni Sorriso

sensazione tutt'altro che disagevole.... il fatto di essere a pieno carico dà maggiore "stabilità" (sensazione di adesione all'asfalto...) anche se perdi per 3 secondi il freno motore. Insomma l'auto non sembra una barca in mezzo al mare Risata a crepapelle
Ospite - Ven 31 Ago 2007, 10:29
Oggetto:

zioval ha scritto:
Inno ha scritto:
cicciodonny ha scritto:
spina ha scritto:
sarebbe bastato mettere 2-3 secondi a folle o premere a fondo la frizione sempre per 2-3 secondi per far scendere i giri sotto 2000....


Sì,
ma assieme a mettere in folle o premere il pedale della frizione,
tiriamo su il pedale dell'acceleratore
ALTRIMENTI abbiamo capito come si fanno i FUORIGIRI,
ma non la commutazione Benzina-metano e viceversa..... Ghigno Occhiolino Pollice su Sbalordito

Precisescion Ghigno Figo! Occhiolino Pollice su


GIUSTO.. rallentare un pelo e mettere in folle....




Devo essere sincero anche se fossi stato a conoscenza che la commutazione avviene sotto i 2000 giri motore e ripeto non lo ero,
mettere in folle quando si viaggia in autostrada a 130/140 ma partiamo anche da 120 con la panda NP a pieno carico (tre persone + bagagli all'inverosimile) per fare il passaggio da benz a metano non me la sarei proprio sentita di fare, anche perchè in 3 secondi si percorrono circa 100 mt in folle a 120 km e viaggiare in folle è sempre sconsigliato e pericoloso e poi bisogna vedere se bastano 3 secondi. Comunque sarebbe carino conoscere le impressioni e i tempi di qualcuno che lo ha voluto fare trovandosi nelle stesse condizioni Sorriso



l' ho fatto io Risata andavo in autostrada a 120 circa, ho schiacciato il commutatore, ho messo in folle e ho fatto scendere la velocità fino ad 80 circa, cosi ero sicuro di essere a bassi regimi e poi ho proseguito...
cpaolo67 - Ven 31 Ago 2007, 10:45
Oggetto:

zioval ha scritto:

...per fare il passaggio da benz a metano non me la sarei proprio sentita di fare, anche perchè in 3 secondi si percorrono circa 100 mt in folle a 120 km e viaggiare in folle è sempre sconsigliato e pericoloso


Vero che può essere pericoloso, però in curva o magari in strade urbane;
in autostrada basta mettersi sulla corsia più lenta, scendere ai 90/100 Km orari, fare tale operazione e riprendere il normale viaggio! Occhiolino
Ospite - Ven 31 Ago 2007, 13:54
Oggetto:

Sto seguendo questa conversazione e non posso fare a meno di chiedervi: Ma perchè dovrei passare dal metano alla benzina?e soprattutto in corsa in autostrada?
Se proprio mi venisse "voglia" accosto alla prima piazzola e commuto.
Saluti
Boh!
ariosto - Ven 31 Ago 2007, 17:01
Oggetto:

baruz ha scritto:
Sto seguendo questa conversazione e non posso fare a meno di chiedervi: Ma perchè dovrei passare dal metano alla benzina?e soprattutto in corsa in autostrada?
Se proprio mi venisse "voglia" accosto alla prima piazzola e commuto.


Non so come si comporti la Panda, ma quando ho preso la Zafira B ho provato ad esaurire il metano per sperimentare la commutazione automatica (la Zafira A che avevo prima aveva solo la commutazione manuale).

Quando la centralina ha deciso che il metano era finito e ha commutato a benzina, stavo viaggiando in quinta, e me ne sono accorto solo perche' l'indicatore del carburante e' passato da zero al massimo e si e' accesa la spia sul pulsante della commutazione manuale... il motore non ha avuto nemmeno un sussulto!
Ospite - Ven 31 Ago 2007, 18:22
Oggetto:

baruz ha scritto:
Sto seguendo questa conversazione e non posso fare a meno di chiedervi: Ma perchè dovrei passare dal metano alla benzina?e soprattutto in corsa in autostrada?
Se proprio mi venisse "voglia" accosto alla prima piazzola e commuto.
Saluti
Boh!


quoto!
personalmente le uniche commutazioni "volontarie" che ho fatto sono prima di tornanti dolomitici a pendenze estreme, dove mi è parso doveroso verso il povero pandozzo concedergli quei pochi cavalli in più garantiti dalla marcia a benza.
(oltre a spegnere il condizionatore, of course).
lacio drom
xm
Ospite - Ven 31 Ago 2007, 22:46
Oggetto:

zioval ha scritto:
Devo essere sincero anche se fossi stato a conoscenza che la commutazione avviene sotto i 2000 giri motore e ripeto non lo ero,
mettere in folle quando si viaggia in autostrada a 130/140 ma partiamo anche da 120 con la panda NP a pieno carico (tre persone + bagagli all'inverosimile) per fare il passaggio da benz a metano non me la sarei proprio sentita di fare, anche perchè in 3 secondi si percorrono circa 100 mt in folle a 120 km e viaggiare in folle è sempre sconsigliato e pericoloso e poi bisogna vedere se bastano 3 secondi. Comunque sarebbe carino conoscere le impressioni e i tempi di qualcuno che lo ha voluto fare trovandosi nelle stesse condizioni


SUVVIA, Occhiolino Sbalordito
io non posseggo la Panda, ma ti garantisco che con la Multipla, l'ho fatto almeno una decina di volte in autostrada, e NON E' MORTO NESSUNO,
NATURALMENTE
non l'ho fatto in corsia di sorpasso, ma la commutazione mettendo in folle, o premendo la frizione anche ai 120 km/h in RETTILINEO, mica è mortale....... Occhiolino Sbalordito Pollice su

Naturalescion Sbalordito Occhiolino Figo! Ghigno Pollice su
ariosto - Lun 3 Set 2007, 07:11
Oggetto:

Il manuale della Panda NP dice che la commutazione manuale e' interdetta sopra i 2000 giri/minuto.
Immagino che la commutazione automatica funzioni lo stesso, altrimenti come farebbe a commutare per esaurimento del metano se l'auto stesse viaggiando in autostrada a 120?
zioval - Lun 3 Set 2007, 08:58
Oggetto:

cicciodonny ha scritto:
zioval ha scritto:
Devo essere sincero anche se fossi stato a conoscenza che la commutazione avviene sotto i 2000 giri motore e ripeto non lo ero,
mettere in folle quando si viaggia in autostrada a 130/140 ma partiamo anche da 120 con la panda NP a pieno carico (tre persone + bagagli all'inverosimile) per fare il passaggio da benz a metano non me la sarei proprio sentita di fare, anche perchè in 3 secondi si percorrono circa 100 mt in folle a 120 km e viaggiare in folle è sempre sconsigliato e pericoloso e poi bisogna vedere se bastano 3 secondi. Comunque sarebbe carino conoscere le impressioni e i tempi di qualcuno che lo ha voluto fare trovandosi nelle stesse condizioni


SUVVIA, Occhiolino Sbalordito
io non posseggo la Panda, ma ti garantisco che con la Multipla, l'ho fatto almeno una decina di volte in autostrada, e NON E' MORTO NESSUNO,
NATURALMENTE
non l'ho fatto in corsia di sorpasso, ma la commutazione mettendo in folle, o premendo la frizione anche ai 120 km/h in RETTILINEO, mica è mortale....... Occhiolino Sbalordito Pollice su
Naturalescion Sbalordito Occhiolino Figo! Ghigno Pollice su



Devo ricredermi Figuraccia forse non avendo mai avuto auto a metano e considerano la pandina pesante per la sua mole non ne conoscevo appieno il comportamento,
comunque ho provato la manovra personalmente e devo dire che non è stato per niente traumatico anzi .... certo magari non è proprio consigliabile farlo in curva, forti pendenze o alte velocità.

A parte questo devo dire che più la guido e più ne rimango soddisfatto, questo weekend sono andato in Liguria e ho fatto 50% autostrada e 50% quasi montagna (col di Nava per chi lo conosce) e devo dire che in curva il suo comportamento è stato davvero brillante ma stabile allo stesso tempo, forse avesse posseduto qualche cavallo in più sulle risalite non avrebbe guastato. Unica nota dolente la carenza di distributori a metano in Liguria infatti ho dovuto fare il ritorno quasi tutto a benz. Ciao
Ospite - Lun 3 Set 2007, 13:14
Oggetto:

tiene molto bene in curva la panda... ho una agila multijet è la differenza a favore della panda è notevole!!!

già se ci fosse il motore 1.4 da 77 cv montato sulla punto, sarebbe una grande cosa...
dragonfly16 - Mer 5 Set 2007, 17:44
Oggetto:

Spero di non essere ot ma volevo chiedere una cosa....
Avevo letto che il passaggio a metano della panda avviene dopo 10 secondi in automatico se non erro.
Ma se la macchina è fredda (ad esempio in inverno) il passaggio a metano mentre il motore non è ancora adeguatamente avviene lostesso dopo 10 secondi o la centralina interviene allungando il tempo??

Spero di essermi spiegato
Mi scuso ancora se ho postato qualcosa di già chiesto ma non l'ho trovato
kanzler68 - Mer 5 Set 2007, 17:55
Oggetto:

Sì, sei O.T. Admin
Ti porto nella sezione "On the road" dove potrai sfogliare tante belle pagine da leggere... Ghigno Occhiolino Pollice su

Ciao! Ghigno
dragonfly16 - Mer 5 Set 2007, 17:59
Oggetto:

Infatti lo sospettavo....grazie per lo spostamento....
Ho letto molte sezione del forum ma neanche con la ricerca non ho trovato nulla....riprovo ancora....
grazie mille
Ospite - Ven 7 Set 2007, 11:55
Oggetto:

Ciao a tutti,

Con la mia Panda ho percorso 600KM, superando gli 80Km orari sento un rumore anteriore sul lato destro paragonabile ad un problema di cuscinetto.

Qualcuno di Voi ha lo stesso problema?


Michele
cpaolo67 - Ven 7 Set 2007, 12:01
Oggetto:

Ciao Occhiolino , non aprire nuovi "argomenti"... prova a leggere qui sotto e se non trovi nulla posta comunque sempre qui sotto la tua domanda!!!

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=3234&start=0
Ospite - Ven 7 Set 2007, 12:03
Oggetto:

Vi ho portati nel THREAD giusto....

Amministration Ghigno Occhiolino Pollice su Sbalordito
Ospite - Lun 10 Set 2007, 09:37
Oggetto:

La mia pandina..... Molto triste Molto triste Molto triste Molto triste Molto triste Molto triste
non piu' "on the road".... ma ferma e tutta rotta.... Molto triste Molto triste Molto triste Molto triste


Perplesso Poi dicono che le donne non sanno guidare.... Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico


Spazientito Spazientito Spazientito chissa' quanto mi costera' ripararla.... Bonk! Bonk! Bonk! Bonk! Bonk!
Ospite - Lun 10 Set 2007, 09:41
Oggetto:

Che è successo? Sbalordito

Ciao Nico
Ospite - Lun 10 Set 2007, 09:46
Oggetto:

Il mio ragazzo ha deciso di tamponare un camion di quelli cassonati un piaggio port. Fortunatamente lui non si è fatto male, fortuna che andava a 60kmh e non di piu'.

Ma la panda nonostante abbia intatto il paraurti (a che serve se i camion non ne hanno???) e il faro intatto ha comunque il cofano, il parafango e il vetro da sostituire totalmente e ....cosa che mi preoccupa moltissimo perchè non ho idea di come si possa sistemare... ha il montante anteriore sinistro ammaccato. Molto triste Molto triste Molto triste

Praticamente per evitare il camion si è infilato sotto in diagonale dal faro sinistro fino al montante.


Ma si aggiusta il montante di un'auto? Come????


Molto triste
Ospite - Lun 10 Set 2007, 16:48
Oggetto:

mi dispiace tanto...
Ospite - Lun 10 Set 2007, 17:52
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Il mio ragazzo ha deciso di tamponare un camion di quelli cassonati un piaggio port. Fortunatamente lui non si è fatto male, fortuna che andava a 60kmh e non di piu'.

Ma la panda nonostante abbia intatto il paraurti (a che serve se i camion non ne hanno???) e il faro intatto ha comunque il cofano, il parafango e il vetro da sostituire totalmente e ....cosa che mi preoccupa moltissimo perchè non ho idea di come si possa sistemare... ha il montante anteriore sinistro ammaccato. Molto triste Molto triste Molto triste

Praticamente per evitare il camion si è infilato sotto in diagonale dal faro sinistro fino al montante.


Ma si aggiusta il montante di un'auto? Come????




Molto triste


la cosa più importante è che non si sia fatto male nessuno.
forse il fatto che la panda np sia così alta ha aiutato ad evitare guai peggiori?
spiacente, comunque, per il danno.
xm
kanzler68 - Lun 10 Set 2007, 19:18
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Ma la panda nonostante abbia intatto il paraurti (a che serve se i camion non ne hanno???) e il faro intatto ha comunque il cofano, il parafango e il vetro da sostituire totalmente e ....cosa che mi preoccupa moltissimo perchè non ho idea di come si possa sistemare... ha il montante anteriore sinistro ammaccato. Molto triste Molto triste Molto triste

Praticamente per evitare il camion si è infilato sotto in diagonale dal faro sinistro fino al montante.


Ma si aggiusta il montante di un'auto? Come????


Molto triste


Il montante di un auto si aggiusta senza problemi, stai tranquilla Occhiolino
Un buon carrozziere può rimettere in sesto auto che daresti per "spacciate", al giorno d'oggi ci sono le dime e i macchinari appositi per raddrizzare qualunque cosa, perfino il telaio. Occhiolino
Se il montante è solo ammaccato io non mi preoccuperei più di tanto. Occhiolino Pollice su

Ciao e in bocca al lupo Occhiolino
Ospite - Mar 11 Set 2007, 14:48
Oggetto:

Salve a tutti, felice possessore di una panda nero cattivo, sono curioso di sapere se il rumore tipo spiffero aria che avverto dal lato guidatore e' da ritenersi normale , oppure ho un problema di tenuta guarnizione della portiera ? Spazientito
Per il resto e' ok, 5000 km fatti in mezzo al traffico ,media di 220 km con 8 euri , cosa vuoi di piu'. Pollice su
Ospite - Mar 11 Set 2007, 16:50
Oggetto:

Anch'io ho notato la stessa cosa. Non potrebbe essere l'aria che durante il movimento finisce sulla cinghia della cintura di sicurezza?Dico qs perche' io sto rumorino lo sento solo a finestrino abbassato.
un saluto
Ospite - Mer 12 Set 2007, 08:42
Oggetto:

Grazie a tutti per l'incoraggiamento Risata


La pandina è a riparare....

sostituzione cofano, parafango, supporto in plastica interno (non so come si chiama ma è quello frontale), vetro anteriore, guarnizioni. Il montante si assuggiasta facilmente da quanto mi ha detto... meno male!

Rivernicia paraurti, cofano, parafango, sportello e ovviamente montante. Gli faccio anche sistemare il paraurti posteriore che aveva un danno (parcheggio aziendale....stardiiii).

Il tutto per 1200 euro, non so quanti giorni ci mette, sta aspettando i pezzi gia' ordinati.

Credevo molto di piu'!!!!

Poi mi chiedono perchè ho scelto FIAT!!! Ghigno


E' come dire che questo mese non prendo lo stipendio Arrabbiato
kanzler68 - Mer 12 Set 2007, 10:02
Oggetto:

domovoy ha scritto:
Il montante si assuggiasta facilmente da quanto mi ha detto... meno male!


Visto? Occhiolino Figo! Pollice su

Ciao!
Ospite - Mer 12 Set 2007, 20:12
Oggetto:

zapotec ha scritto:
Salve a tutti, felice possessore di una panda nero cattivo, sono curioso di sapere se il rumore tipo spiffero aria che avverto dal lato guidatore e' da ritenersi normale , oppure ho un problema di tenuta guarnizione della portiera ? Spazientito
Per il resto e' ok, 5000 km fatti in mezzo al traffico ,media di 220 km con 8 euri , cosa vuoi di piu'. Pollice su

credo piu' la tenuta della guarnizione,ho avuto lo stesso problema su una una vecchia uno, risolto con la sostituzione della stessa. Ciao!
willy70 - Gio 13 Set 2007, 13:52
Oggetto:

Ciao a tutti,
entro nel gruppo dei "metanisti" in quanto sono da pochi giorni felice proprietario di una panda 1.2 NP, innanzitutto vi ringrazio per le numerose
informazioni che ho trovato nel form e che mi hanno gia' dato molte
risposte, poi volevo chidere un consiglio, secondo voi per i primi
km (rodaggio) e' utile andare a benzina per un po' ? l'alternanza dei
due carburanti in questa prima fase aiuta o aumenta la durata del motore ?
grazie mille ...
un abbraccio a tutti !!!
Willy70
cpaolo67 - Gio 13 Set 2007, 13:54
Oggetto:

Ciao e benvenuto Occhiolino ... se cerchi bene sul forum, vedrai che troverai molte volte la stesa risposta... "ma perchè spendere di più e inquinare di più andando a benzina???" Vai tranquillo con il "buon metano"... senza remore strane per il rodaggio.
kanzler68 - Gio 13 Set 2007, 14:03
Oggetto:

willy70

Ciao e benvenuto anche da parte mia Occhiolino Pollice su
Cpaolo ha già risposto alla tua domanda, io ti riprendo Admin dicendoti che c'era già una discussione aperta dove postare la tua domanda, aprire nuovi topic per ogni cosa è solo fonte di confusione. Spazientito
Per questo motivo ti ho unito a quella esistente Occhiolino Figo! Pollice su

Ciao! Ghigno
willy70 - Gio 13 Set 2007, 20:47
Oggetto:

saluti di nuovo, grazie per le riposte,
scusate per l'uso non ottimale del forum sto cercando di
imparare
Bye
Ospite - Mar 18 Set 2007, 18:11
Oggetto:

Ciao a tutti. Ho da pochi mesi acquistato una Panda NP e vorrei chiedere se anche a voi sembra che la ventola abbia un comportamento anomalo. A me sembra che entri in funzione troppo spesso: mi basta fare due o tre manovre di troppo, magari mentre parcheggio, perchè parta.

Capita anche a voi?

Chiedo scusa se magari se ne è già parlato nel topic, ma 79 pagine sono tante! Figuraccia
Ospite - Mar 18 Set 2007, 18:46
Oggetto:

Tranquillo, avevo posto anche io lo stesso dubbio. E' tutto normale...
Ospite - Gio 20 Set 2007, 06:38
Oggetto:

Ripter ha scritto:
Ciao a tutti. Ho da pochi mesi acquistato una Panda NP e vorrei chiedere se anche a voi sembra che la ventola abbia un comportamento anomalo. A me sembra che entri in funzione troppo spesso: mi basta fare due o tre manovre di troppo, magari mentre parcheggio, perchè parta.

Capita anche a voi?

Chiedo scusa se magari se ne è già parlato nel topic, ma 79 pagine sono tante! Figuraccia


secondo il mio umile parere,credo che sia normale soprattutto nelle situazioni in cui ti capita
Ospite - Gio 20 Set 2007, 06:43
Oggetto:

Ripter ha scritto:
........................

Chiedo scusa se magari se ne è già parlato nel topic, ma 79 pagine sono tante! Figuraccia


ci vuole pazienza,primo perchè ti ritrovi la pappetta gia pronta basta che la riscaldi Occhiolino 79 pag Pollice su
secondo p'erchè se si continua a chiedere le stesse cose per lo stesso motivo ci si ritrova con altre 79 pag di doppioni e quindi quando poi si cerca qualcosa diventa sempre piu problematico Pollice su
kanzler68 - Gio 20 Set 2007, 08:17
Oggetto:

Anche perchè hanno inventato la funzione CERCA apposta... Spazientito Figo! Pollice su

Ciao! Ghigno
dragonfly16 - Sab 22 Set 2007, 13:08
Oggetto:

Io ho provato la funzione cerca ma non ha trovato quello che cercavo....comunque....oggi sono andato finalmente a prenotare la mia prima auto a metano Nghè!

ovviamente la panda Vittoria! Vittoria! Ma vieeeni!
Ospite - Sab 22 Set 2007, 14:15
Oggetto:

dragonfly16 ha scritto:
Io ho provato la funzione cerca ma non ha trovato quello che cercavo....comunque....oggi sono andato finalmente a prenotare la mia prima auto a metano Nghè!

ovviamente la panda Vittoria! Vittoria! Ma vieeeni!


l'importante è aver trovato la macchina giusta...
pandisti saluti Ghigno
xm
Ospite - Sab 22 Set 2007, 22:19
Oggetto:

dragonfly16 ha scritto:
Io ho provato la funzione cerca ma non ha trovato quello che cercavo....comunque....oggi sono andato finalmente a prenotare la mia prima auto a metano Nghè!

ovviamente la panda Vittoria! Vittoria! Ma vieeeni!


complimenti!!! non te ne pentirai Pollice su Ciao!
Ospite - Dom 23 Set 2007, 19:24
Oggetto:

dopo 10 mila km percorsi, e reduce da un Bergamo-Terracina-Foggia, ed aver percorso 2.600 km in sto viaggio, sono fermamente convinto che la panda sia un' ottima auto!!! certo non è un fulmine, sopratutto in certi pezzi in salita di autostrada, dove se li fai a velocità tranquilla cioè a 80 km/h, rischi di andare giù di giri e di dover metter la 4° marcia... le salite della A 16 sono belle toste per essere quelle di un' autostrada...
per il resto, confermo il mio stato di felicità
Ospite - Dom 23 Set 2007, 20:37
Oggetto:

ciao ragazzi, non so se questo è il posto giusto ma ha una richiesta da farvi.

siccome ho fatto un incidente con il pandino, un tizio ha aperto lo sportello ed io l'ho preso giusto con langolo anteriore, da quel momento la prima spia del metano si spegne dopo circa 25 km e la seconda intorno ai 60 km, non vorrei che con l'urto si siano piegati i tubi che portano il metano al motore.

la mia richiesta è la seguente: potresste postarmi un paio di foto del vostro vano motore lato dx (passeggero) in particolare la parte dove ci sono i due tubicini dietro il faro? siccome non ho altre pandametano con cui confrontare la mia, ed inoltre credo che neanchè in officina sappiano come è fatta dentro una pandamentano visto che è mercie rara.

mi fareste un grandissimo favore.
vi ringrazio tutti anticipatamente per le risposte

se vi interssano le foto dell'incidente sono qui: http://www.fiatpandaclub.it/forum/viewtopic.php?t=592
dragonfly16 - Dom 23 Set 2007, 20:42
Oggetto:

Cercavo una macchina piccola ma che mi concedesse una buona autonomia e che avesse anche un po di bagagliaio....
ero Boh! Boh! indeciso tra la punto np e la panda panda....dopo una attenta analisi e aver provato la panda a benzina la mia scelta con grande gioia è caduta sulla seconda....

Non riuscirò ad andare al raduno di roma purtroppo ma presto cercherò di farmi vivo...magari al prossimo di roma verrò con la mia ragazza oppure qui al nord....chiudo l'OT!

Grazie anche a voi per avermi fatto scegliere la macchina Ghigno Ghigno
Ospite - Lun 24 Set 2007, 09:38
Oggetto:

Finalmente! Proprio in questo momento mio papà sta firmando contratto per una Panda NP che da molto (ma molto) tempo consigliavo per la famiglia.
La vecchia pandina "dance" sta tirando le cuoia e complice la mia pressione ecco che sono riuscito a convincere i miei all'acquisto nella nuova a metano!
Panda NP color ROSSO, cerchi in lega, class pack, sedile posteriore sdoppiato, cassetto sotto sedile lato passeggero e sedile guidatore regolabile in altezza, autoradio con cd spuntata per 12000euro (rottamando la vecchia macchina).
Chissà quando la consegneranno però...
Grazie a tutti voi per i consigli dati e complimenti al sito!
Ancora grazie!

Chris.

P.S.: Inno, finalmente potremo aver l'occasione di incontrarci dal metanaro di Suisio.
Ospite - Lun 24 Set 2007, 19:58
Oggetto:

ottimo.. io son qui..
Ospite - Mer 26 Set 2007, 20:49
Oggetto:

complimenti per l'acquisto
ma mi sembra un po cara
ciao
Ospite - Gio 27 Set 2007, 09:45
Oggetto:

in effetti con la stessa dotazione più airbag laterali e per la testa e vernice metallizzata me l'hanno data a 11.700 (sempre con rottamazione euro1).
però era qualche mese fa...
benvenuti pandisti, comunque, anche da parte mia
Qua la mano! xm
Ospite - Lun 1 Ott 2007, 11:29
Oggetto:

Scusate se riapro questa discussione. Non mi sembrava bello aprirne un'altra con lo stesso titolo... ditemi se ho fatto male.

Auto nuova (Panda NP).
Subisco tamponamento (CID firmato da entrambi).
Il bombolone (quello trasversale, dietro la marmitta) si ammacca (la parte nera, ha addirittura dei fori).
Suppongo che la parte nera sia una protezione del bombolone (rosso).
Nessuna perdita, il bombolone rosso è sano.

Il concessionario mi dice che non si può cambiare la protezione (nera), ma si deve cambiare tutto il gruppo (bombola e protezione) con un costo di oltre 1000€+iva.

Vengo ai miei quesiti:
1. Vi terreste quel danno sull'auto nuova???
2. Se cambio il bombolone sono obbligato a fare il Collaudo? Ho sentito pareri contrastanti su questo (collaudo obbligatorio solo per GPL)
cpaolo67 - Lun 1 Ott 2007, 11:36
Oggetto:

flaferr ha scritto:
Scusate se riapro questa discussione. Non mi sembrava bello aprirne un'altra con lo stesso titolo... ditemi se ho fatto male.


Come male Sbalordito ... hai fatto benissimo, anzi, hai fatto il giusto Risata a crepapelle !

flaferr ha scritto:

Auto nuova (Panda NP).
Subisco tamponamento... il concessionario mi dice che non si può cambiare la protezione (nera), ma si deve cambiare tutto il gruppo (bombola e protezione) con un costo di oltre 1000€+iva.

Vengo ai miei quesiti:
1. Vi terreste quel danno sull'auto nuova???


E perchè tenere il danno??? Presumo tu abbia ragione, ti avranno tamponato... quindi, fai sistemare tutto!

flaferr ha scritto:

2. Se cambio il bombolone sono obbligato a fare il Collaudo? Ho sentito pareri contrastanti su questo (collaudo obbligatorio solo per GPL)


Presumo proprio di sì, visto che cambiano una parte RILEVANTE dell'impianto!
Ma il collaudo NON te lo devi rifare tu, te lo va a rifare chi sostituirà la bombola!
jonniv - Lun 1 Ott 2007, 21:16
Oggetto:

flaferr ha scritto:
Auto nuova (Panda NP).
Subisco tamponamento (CID firmato da entrambi).
Il bombolone (quello trasversale, dietro la marmitta) si ammacca (la parte nera, ha addirittura dei fori).
Suppongo che la parte nera sia una protezione del bombolone (rosso).
Nessuna perdita, il bombolone rosso è sano.
Il concessionario mi dice che non si può cambiare la protezione (nera), ma si deve cambiare tutto il gruppo (bombola e protezione) con un costo di oltre 1000€+iva.


Ho SERI dubbi che il bombolone sia danneggiato.
Se così fosse non saresti tu a raccontarlo Scongiuri Tiè! Occhiolino
ma se la protezione o qualcos'altro avesse toccato l'elettrovalvola ........... allora sì varrebbe la pena sostituire bombola e valvola.
Comunque non dovrebbe essere un problema tuo.
Non essendo al torto, fatti sistemare l'auto e basta.
Ospite - Mar 2 Ott 2007, 10:59
Oggetto:

Da ieri sono anche io un metanista.
Ho ritirato la mia Panda NP azzurro settimo cielo.

Per ora ho fatto pochi km ma mi sono accorto di un "fischio" Perplesso che
viene dal motore quando si accelera o decelere a circa 90-100 km/h.

Dura poi istanti e l'auto era impostata sul metano.

Ho provato con la funzione cerca ma, non trovando niente, mi sono deciso ad aprire un nuovo post...

Vi ringrazio se qualcuno di voi mi sa dire qualcosa; magari è un rumore normale per un'auto a metano (è la mia priva volta).

Devo anche confessarvi che lurkando il Vs. forum avete contribuito a convincermi a comprate la Pandina che ho ribatezzato subito "Gasolina"!

Ciao a tutti,
Millian
Ospite - Mar 2 Ott 2007, 21:26
Oggetto:

non mi sembra di aver letto fino ad oggi nulla del genere,neanche sul forum dedicato alla panda sul sito fiat, prova a portarla alla fiat,perche' potrebbe essere niente,ma anche qualcosa di grave. Spaventato

ps
bevenuto
Ospite - Mar 2 Ott 2007, 21:39
Oggetto:

millian ha scritto:
Da ieri sono anche io un metanista.
Ho ritirato la mia Panda NP azzurro settimo cielo.

Per ora ho fatto pochi km ma mi sono accorto di un "fischio" Perplesso che
viene dal motore quando si accelera o decelere a circa 90-100 km/h.

Dura poi istanti e l'auto era impostata sul metano.

Ho provato con la funzione cerca ma, non trovando niente, mi sono deciso ad aprire un nuovo post...

Vi ringrazio se qualcuno di voi mi sa dire qualcosa; magari è un rumore normale per un'auto a metano (è la mia priva volta).

Devo anche confessarvi che lurkando il Vs. forum avete contribuito a convincermi a comprate la Pandina che ho ribatezzato subito "Gasolina"!

Ciao a tutti,
Millian



la mia è freccia... e comunque anche la mia è azzurro.. il colore più bello per la fiat!!!
Ospite - Mar 2 Ott 2007, 21:54
Oggetto:

naturalmente dopo l'arancione...
Ghigno diabolico Ghigno Pernacchia Figo!
cromatici saluti
xm
Ospite - Ven 5 Ott 2007, 13:39
Oggetto:

Ciao a tutti ,sono curioso di sapere se sono l'unico pandista np ad avere problemi con il vetro della portiera lato guida, perche' lunedi prossimo sara' la quarta volta che la porto dal conce , inquanto continua a staccarsi il vetro dalla sua sede. La quarta volta ripeto e non riescono a sistemarlo, ora su mia pressione chiamano un tecnico Fiat, speriamo bene.... Arrabbiato
Ospite - Ven 5 Ott 2007, 15:36
Oggetto:

Fortunatamente a me le guide per i vetri funzionano bene... Sto solo aspettando da quasi un mese che mi cambino il sedile: mi è stata consegnata con due poggiatesta diversi! Per il resto tutto ok! Ti conviene fare pressione come sto facendo io... Quanto ad assistenza la Fiat deve migliorare molto secondo me! Ciao. Sorriso
Ospite - Ven 5 Ott 2007, 16:02
Oggetto:

Forse non ci crederete ma ho notato una disponibilità molto elevata a risolvere questo mio inconveniente: non posso che dire complimenti alla Fiat nell'attesa di un lavoro eccellente! Sorriso
dragonfly16 - Ven 5 Ott 2007, 20:25
Oggetto:

Oggi ho ritirato la mia Panda NP... Ma vieeeni! Ma vieeeni! Ma vieeeni!

Ho fatto un rabbocco di 4.24 di metano dopo 50 km circa....
Volevo chiedervi una cosa...domani devo andare a milano e parlando con il capo officina mi ha detto che fino a 3000 km e per i viaggi lunghi sarebbe meglio se uso la benza sopratutto in autostrada... Salam Salam voi che dite??

Tutto perfetto tranne un fischio che esce dal condizionatore che dopo una prov a col capo officina abbiamo deciso di aspettare un paio di giorni per vedere che non sia qualche assestamento......

Pandisti saluti a tutti Molto triste Molto triste
Ospite - Ven 5 Ott 2007, 21:19
Oggetto:

dragonfly, non tirarla eccessivamente per troppi tratti.... ovvio che se mi fai 300 km di botto a 140, non è una cosa salutare per il motore credo..

in seguito, vedrai che puoi avere una media costante di 120-130 all' ora, in autostrada tranquillamente..
dragonfly16 - Ven 5 Ott 2007, 21:23
Oggetto:

No al massimo 100-110...qualche volta 130 ma non per 300 km...anche xkè fino a verona ho il limite massimo di 80-100...comunque mi sa che eviterò questo viaggio e userò l'altra macchina almeno cosi evito un forte stress subito al motore...
Grazie della risposta
Ospite - Dom 7 Ott 2007, 10:22
Oggetto:

Ciao a tutti,
con mio grande rammarico mi sono appena accorto che sono comparse delle macchine di ruggine sulla parte metallica posteriore dei sedili posteriori (quella che da' sul portabagagli per intederci).
Non mi sembra che la ruggine sia comparsa in zone dove sono presenti graffi o particolare usura. Piuttosto penso che la ruggine possa esere stata causata o accelerata da qualche goccia d'acqua di mare caduta quando ho trasportato l'attrezzatura subacquea.

Ieri ho pulito la parte metallica con un pannetto non abrasivo imbevuto di acqua dolce ed ho asciugato tutto velocemente: la vernice è diventata un po' più opaca ed il pannetto con cui ho asciugato si è sparcato un po' di nero (non sembra di sporco ma proprio di vernice residua).

Secondo voi è possibile che ci sia un difetto di verniciatura e che possa richiedere l'assistenza di garanzia ?

Sicuramente in futuro sarò molto più attento su ciò che poggerò sui sedili reclinati... Triste
Ospite - Mar 9 Ott 2007, 17:32
Oggetto:

io so che la salsedine rovina il metallo e la carrozzeria in genere... per questo quando ero al mare, bagnavo con acqua dolce la panda, per togliere tutto quello che si depositava..
Ospite - Dom 21 Ott 2007, 19:36
Oggetto:

volevo segnalare che sulla rivista "left" del 19 ottobre (me l'hanno data gratis alla manifestazione di roma di ieri Pollice su Risata Figo! hanni fatto un articoletto sulla panda np dal titolo "passeggiando verso parigi".
a quanto pare, si sono fatti tutta la francia a benza perché non avevano la carta abbonamento per rifornirsi nel paese di vercingetorige...
comunque nel complesso ne parla benino.
boh, magari qui sono OT! '
spaesati saluti
xm
Ospite - Gio 1 Nov 2007, 19:01
Oggetto:

Ciao a tutti! Finalmente ieri ho ritirato dal conce la panda np, Con la scritta pandapanda e il nuovo logo fiat. Consegnatami con 2 led verdi accesi dell'indicatore del metano, ho fatto 139km (percorso misto, in due abordo) e avevo il led arancio della riserva ancora accceso!

Poi ho dovuto fare il pieno senza poter consumare completamente il metano (9,2kg, mi sembra un po' poco). Oggi ho fatto delle prove, sono salito a macchina fredda per una rampa molto ripida e la macchina non ha avuto incertezze, ho fatto un tratto a 40kmh in quintasenza sussulti. pensavo molto peggio, devo dire che per ora sono soddisfatto dell' acquisto.
Ospite - Dom 11 Nov 2007, 13:25
Oggetto:

Finalmente è arrivata anche la mia (3 giorni fa), anzi a dire il vero è di mia mamma, l'ho provata solo oggi, ero in viaggio di nozze...
Ora sono a casa dai suoceri a scrivere (non mi hanno ancora attivato l'adsl) ma appena arrivo a casa propongo l'affare a mia mamma... mi sono innamorato di questa macchinetta.
Bellissima da guidare, silenziosa... la voglio anch'io! Risata

buona domenica a tutti!

chris
Ospite - Dom 11 Nov 2007, 16:10
Oggetto:

ciao... dove l' hai presa???? magari ci si becca in giro... sai quante ne vedo di panda n/p a bergamo? le riconosco immediatamente dalle sospensioni e sopratutto dalla marmitta...
io ce l' ho di colore azzurro...
anche a me sarebbe anche di mia mamma... lei usa esclusivamente quella...
Ospite - Mar 13 Nov 2007, 16:18
Oggetto:

Presa a Calusco,
concessionario fiat... a 12000 euro, colore nero metallizzato, cerchi in lega, class pack, sedili sdoppiati e autoradio originale con cd.
Molto carino il nuovo logo fiat e la scritta "panda panda" dietro.
Forse sabato riesco a fare un giretto a suisio per fare metano (voglio assolutamente provare l'ebrezza)!
Sono rimasto esterefatto dal dualdrive (mi pare si chami così il servosterzo)... non capivo cosa fosse il tastino "city", premendolo l'ho scoperto. Mamma mia che sterzo morbidissimo!
Sto seriamente pensando di cambiare la mia smartina CDI (consuma davvero poco, con 20 euro di gasolio ci faccio circa 450 chilometri) e prendermi la panda...

ciao ciao

chris
Ospite - Mar 13 Nov 2007, 21:16
Oggetto:

Ciao, sono contento per te. Perché non fai qualche foto alla tua pandina? Così la ammiriamo anche noi..
Ciao.
Ospite - Mar 13 Nov 2007, 23:29
Oggetto:

khriss75 ha scritto:
Presa a Calusco,
concessionario fiat... a 12000 euro, colore nero metallizzato, cerchi in lega, class pack, sedili sdoppiati e autoradio originale con cd.
Molto carino il nuovo logo fiat e la scritta "panda panda" dietro.
Forse sabato riesco a fare un giretto a suisio per fare metano (voglio assolutamente provare l'ebrezza)!
Sono rimasto esterefatto dal dualdrive (mi pare si chami così il servosterzo)... non capivo cosa fosse il tastino "city", premendolo l'ho scoperto. Mamma mia che sterzo morbidissimo!
Sto seriamente pensando di cambiare la mia smartina CDI (consuma davvero poco, con 20 euro di gasolio ci faccio circa 450 chilometri) e prendermi la panda...

ciao ciao

chris



l' isola è piena di panda panda ormai... ne vedo a decine...
Ospite - Mer 14 Nov 2007, 07:28
Oggetto:

dragonfly16 ha scritto:
No al massimo 100-110...qualche volta 130 ma non per 300 km...anche perchè fino a verona ho il limite massimo di 80-100...comunque mi sa che eviterò questo viaggio e userò l'altra macchina almeno cosi evito un forte stress subito al motore...
Grazie della risposta


da rovigo a verona....uso l'altra macchina per evitare forte stress al motore della panda? Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Glab! Glab! Glab! Glab! Dubbio Dubbio Dubbio Dubbio
boh
Ospite - Mer 14 Nov 2007, 07:31
Oggetto:

xiongmao ha scritto:
volevo segnalare che sulla rivista "left" del 19 ottobre (me l'hanno data gratis alla manifestazione di roma di ieri Pollice su Risata Figo! hanni fatto un articoletto sulla panda np dal titolo "passeggiando verso parigi".
a quanto pare, si sono fatti tutta la francia a benza perché non avevano la carta abbonamento per rifornirsi nel paese di vercingetorige...
comunque nel complesso ne parla benino.
boh, magari qui sono OT! '
spaesati saluti
xm



proprio degli idioti
fanno un test a lu8ngo raggio...... senza il minimo di pianificazione
degni rappresentanti di LA CORRIDA..DILETTANTI ALLO SBARAGLIO
Ospite - Mer 14 Nov 2007, 09:44
Oggetto:

[quote="dragonfly16"]No al massimo 100-110...qualche volta 130 ma non per 300 km...anche xkè fino a verona ho il limite massimo di 80-100...comunque mi sa che eviterò questo viaggio e userò l'altra macchina almeno cosi evito un forte stress subito al motore...
Grazie della risposta[/quote]

Ma dragonfly, guarda che la macchina serve per andare per strada!
Io quest'estate sono andata fino in Umbria con la pandapanda di soli 2 mesi. Ora che sono a 5 mesi e 13000 km ti posso assicurare che non ci sono controindicazioni all'uso di pandapanda neanche nelle tratte autostradali.. (cos'era la storia di usare la benzina in autostrada?? Pollice verso )

Saluti pandisti Occhiolino
Ospite - Lun 19 Nov 2007, 23:14
Oggetto:

Saluti a tutti

Da venerdì 16 sono propietario di una nuova fiammante Panda NP Climbing.
Per adesso non ho avuto nessun problema l'auto va bene, ha molto sterzo le sospensioni sono leggermente rigide mi sembra ben rifinita, insomma sono molto soddisfatto anche dinamicamente sia nella tenuta che nella frenata. Pollice su Pollice su
Le differenze rispetto alla Np "normale" gia le sapete ma se volete sapere qualcosa basta chiedere Risata

<a href="http://imageshack.us"><img src="http://img117.imageshack.us/img117/6416/1911071750pz5.jpg" border="0" alt="Image Hosted by ImageShack.us"></a><br>

Un lampeggio a tutti
Ospite - Lun 19 Nov 2007, 23:17
Oggetto:

Benvenuto,
ti ho spostato IO, visto che NON è una discussione da BAR,
al bar c'è il "mi presento" solo per la presentazione.

Visto che è un Modello di Panda NP, ti ho trasferito io "d'ufficio",
presentati per piacere, e COMPLIMENTI per l'acquisto.... Occhiolino Pollice su Sbalordito

Complimentescion Ghigno Figo! Occhiolino Pollice su Sbalordito
Ospite - Mar 20 Nov 2007, 18:14
Oggetto:

Ciao Naturalmauri, ne ho ordinata una rossa fiammante proprio ieri e volevo chiederti se c'è o meno il contagiri e il computer di bordo

Ciao e Grazie
Ospite - Mar 20 Nov 2007, 18:54
Oggetto:

Ciao Giovanni

ti confermo la presenza del contagiri per quanto riguarda il computer di bordo posso dire che c'è ma non ho trovato il consumo, ne quello istantaneo ne quello parziale ma stasera mi rileggo meglio il libretto Sorriso
Poi posta le foto della tuna nuova belva Pollice su

saluti
Ospite - Mar 20 Nov 2007, 19:16
Oggetto:

quanto l'hai pagata e che accessori ci hai messo??
l'indicatore di temperatura esterna c'é ??


grazie e ciao
Ospite - Mar 20 Nov 2007, 19:39
Oggetto:

mio padre favoleggia che sulla np climbing
ci sia anche l'ESP Basito Senza parole .
mi pare poco credibile - peraltro confesso che
se ci fosse mi mangerei un po' le unghie per
l'invidia. Boh! Bonk!
scettici saluti
Occhiolino xm
Ospite - Mar 20 Nov 2007, 19:53
Oggetto:

perchè allora non hanno messo il contagiri sulla panda np normale? Arrabbiato Arrabbiato
la fiat è sempre la fiat Pollice verso
Ospite - Mar 20 Nov 2007, 20:32
Oggetto:

Naturalmauri ha scritto:
ti confermo la presenza del contagiri per quanto riguarda il computer di bordo posso dire che c'è ma non ho trovato il consumo, ne quello istantaneo ne quello parziale ma stasera mi rileggo meglio il libretto


SONO pronto a SCOMMETTERE,
che NON riuscirai a farti mettere il consumo istantaneo
e/o l'autonomia a metano,
in quanto è DIVERSO il sistema per misuare il consumo dei GAS
rispetto ai liquidi o agli Oli..... Occhiolino Sbalordito Pollice su

Sicurescion Ghigno Figo! Occhiolino Pollice su Sbalordito
dragonfly16 - Mar 20 Nov 2007, 21:26
Oggetto:

Citazione:

da rovigo a verona....uso l'altra macchina per evitare forte stress al motore della panda? Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Glab! Glab! Glab! Glab! Dubbio Dubbio Dubbio Dubbio
boh


No, ho usato l'altra macchina per fare tutto il viaggio Rovigo-Milano....
Sulla Rovigo-Verona ho molti tratti a 80km/h visto i limiti e l'indecenza di cui regna la Transpolesana

Citazione:

Ma dragonfly, guarda che la macchina serve per andare per strada!
Io quest'estate sono andata fino in Umbria con la pandapanda di soli 2 mesi. Ora che sono a 5 mesi e 13000 km ti posso assicurare che non ci sono controindicazioni all'uso di pandapanda neanche nelle tratte autostradali.. (cos'era la storia di usare la benzina in autostrada?? Pollice verso )


Lo so, la mia paura più che altro è che nei primi 3000km la macchina si slega e quindi volevo evitarle forti stress comunque questo fine settimana dovrei andare a roma e molto probabilmente....stanchezza permettendo...me la farò tutta in macchina....per la benzina l'ho usata pochissimo anche perchè altrimenti a che farebbero le macchine a metano se poi si devono usare a benzina...
Ospite - Mar 20 Nov 2007, 21:27
Oggetto:

andiamo per ordine :

Di listino costa 16000euro se togliamo 2000 di sconto fiat e 2000 di ecoincentivi fa 12000.
Di otional non ho nulla è una climbing normale.
No temperatura esterna , No esp
Per consumo istantaneo intendevo quello della benzina. Quello del metano non ci speravo nemmeno.
Saluti

riassumo brevemente la dotazione della Climbing

cerchi in lega, fasce paracolpi , clima, autoradio mp3, doppio airbag contagiri ,cambio e volante in pelle ,trip computer (funzionalità da verificare ) specchietti elettrici , fari fendinebbia.

Ciau
Ospite - Mer 21 Nov 2007, 07:51
Oggetto:

2000 euri di sconto?
dove te li hanno fatti
o perchè tu sei di torino e magari dipendente fiat?
o è una cosa possibile per tuttti?
ciao e grazie
Ospite - Mer 21 Nov 2007, 09:24
Oggetto:

Si tratta dello sconto del 14% riservato ai dipendenti del gruppo FIAT.
Ospite - Mer 21 Nov 2007, 09:34
Oggetto:

SCONTO
A me hanno fatto 2000€ + 1.100€ del concessionario e mi sembrava già tanto su una macchina con 1000€ di optional:
- Colore Rosso
- Tettino
- Volante e Cambio in Pelle
- Sedile posteriori sdoppiati e poggiatesta

DOTAZIONE
Io intendevo Temperatura Esterna, due trip ecc.... il calcolo consumo sulle macchine a metano è disattivato ... io ho anche la multipla e non funziona

Ma il Volante e Cambio l'hai messo come optional .... il l'ho pagato 120 eurini!!!!

Grazie e Ciao

Ospite - Mer 21 Nov 2007, 09:56
Oggetto:

Avendola presa in pronta consegna non ti so dire se il volante in pelle è un optional , la temperatura esterna sulla mia non c'è. Sorriso

Saluti
Ospite - Mer 21 Nov 2007, 20:25
Oggetto:

accidenti che sconti, beati voi,

sembrava che li rapinassi per avergli strappato un 7% .....quasi piangevano,
mah concessionari ...........
basta che arrivi in fretta la 'bella pandina'
Ospite - Gio 22 Nov 2007, 14:28
Oggetto:

Ciao Amici
Sono un felice possessore di panda N.P., e ogni volta che esco per strada non posso non notare la diffusione che questa vettura ha trovato.
Dalle mie parti (Firenze) le auto a metano non hanno mai trovato larga diffusione, ma da quando è stata commercializzata la Panda N.P. non c'è giorno che ne almeno una a giro.
La cosa mi fà piacere ma al contempo mi preoccupa: non succederà che il metano rincari come gli altri combustibili?
E' successo per il gasolio...costava poco, tutti han comprato auto disel e oggi il gasolio costa quasi come la benzina?!!
saluti
Ospite - Gio 22 Nov 2007, 19:41
Oggetto:

Citazione:

La cosa mi fà piacere ma al contempo mi preoccupa: non succederà che il metano rincari come gli altri combustibili?
E' successo per il gasolio...costava poco, tutti han comprato auto disel e oggi il gasolio costa quasi come la benzina?!!
saluti



Amici sono un gestore di un distributore di benzina e vado fiero a fare il pieno alla mia pandina np in divisa ufficiale di lavoro.
Oggi benzina 1,381 e gasolio 1,299 vergogna........
Leo72 - Ven 23 Nov 2007, 13:54
Oggetto:

Lore ha scritto:
Ciao Amici
Sono un felice possessore di panda N.P., e ogni volta che esco per strada non posso non notare la diffusione che questa vettura ha trovato.
Dalle mie parti (Firenze) le auto a metano non hanno mai trovato larga diffusione, ma da quando è stata commercializzata la Panda N.P. non c'è giorno che ne almeno una a giro.
La cosa mi fà piacere ma al contempo mi preoccupa: non succederà che il metano rincari come gli altri combustibili?
E' successo per il gasolio...costava poco, tutti han comprato auto disel e oggi il gasolio costa quasi come la benzina?!!
saluti


All'aumento del prezzo del gasolio ha contribuito oltre alla diffusione del diesel il fatto che non fosse quasi più utilizzato per riscaldamento. E' impossibile distinguere il metano per riscaldamento da quello per autotrazione, quindi non credo rincari più di tanto.
A proposito della Panda ho ritirato due giorni fa quella di mia moglie e mi ha stupito; me l'avevano descritta come una chioccia, invece devo dire che nonostante il motore piccolino e il metano è abbastanza scattante, certo non un fulmine ma si fa valere. Si guida beneè maneggevole e anche abbastanza comoda pur essendo una city-car (io sono alto due metri e due, non ci navigo ma c'entro a differenza di molte altre piccole. Dopo aver comprato la Multipla per me e la famiglia e la panda per la moglie posso sempre più gridare: W IL METANO!
Ospite - Ven 23 Nov 2007, 14:42
Oggetto:

Vacova ha scritto:
Amici, sono un gestore di un distributore di benzina e vado fiero a fare il pieno alla mia pandina np in divisa ufficiale di lavoro.
Oggi benzina 1,381 e gasolio 1,299 vergogna........
Miticoooooo! Ghigno
morfeo68 - Ven 23 Nov 2007, 15:11
Oggetto:

volevo raccogliere informazioni sulla nuova panda climbing e confrontarla con la panda dynamic
io trovo che l'offerta sia molto interessante ma non ho trovato tutte le notizie
sapete dirmi se questa versione puo' avere il divano posteriore scorrevol
kanzler68 - Ven 23 Nov 2007, 15:42
Oggetto:

Ho unito la tua discussione a quella esistente, ti raccomando di non aprire nuovi topic se ne esistono già che trattano lo stesso argomento. Admin RTFM!

Leggi nelle ultime pagine di questo topic e troverai informazioni in merito alla Panda NP Climbing. Occhiolino Figo! Pollice su
Ospite - Ven 23 Nov 2007, 20:10
Oggetto:

morfeo68 ha scritto:
volevo raccogliere informazioni sulla nuova panda climbing e confrontarla con la panda dynamic
io trovo che l'offerta sia molto interessante ma non ho trovato tutte le notizie
sapete dirmi se questa versione puo' avere il divano posteriore scorrevol

No solo sdoppiato
morfeo68 - Ven 23 Nov 2007, 21:59
Oggetto:

qualcuno conosce i motivi per cui sulla panda np non e' possibile avere il sedile posteriore sdoppiato
Ospite - Ven 23 Nov 2007, 22:02
Oggetto:

e chi l'ha detto? forse all'inizio non si poteva avere.ora comunque si puo'.per vederla vai sulla galleria ,auto di serie a metano, fiat, panda np,pag 3 Ciao!
morfeo68 - Ven 23 Nov 2007, 22:30
Oggetto:

geppo27 ha scritto:
morfeo68 ha scritto:
volevo raccogliere informazioni sulla nuova panda climbing e confrontarla con la panda dynamic
io trovo che l'offerta sia molto interessante ma non ho trovato tutte le notizie
sapete dirmi se questa versione puo' avere il divano posteriore scorrevol

No solo sdoppiato

qualcuno conosce i motivi per cui sulla panda np non e' possibile avere il sedile posteriore scorrevole volevo dire scorrevole
Ospite - Sab 24 Nov 2007, 13:01
Oggetto:

a causa delle bombole che sono sistemate proprio in quella zona.
Ospite - Sab 24 Nov 2007, 14:00
Oggetto:

INNO TEST:

Ho provato la tenuta della panda al limite e ha superato in modo eccellente la prova...

in curve dove il limite è 90 km/h, la panda alla massima velocità, proprio a tutta, non ha fatto una piega.. ha tenuto la curva senza che dovessi fare una correzione...
rispetto alla opel agila ha una tenuta di strada doppia.. con la opel già ai 110 devo stare a correggere per il sottosterzo...
chi dice che la panda non tiene la strada dice una falsità.
Ospite - Sab 24 Nov 2007, 14:36
Oggetto:

quoto inno, la panda ha una tenuta di strada molto buona sopratutto nelle versioni 4x4 e natural power.
mio nonno ha la panda cross(1.3 69cv) che purtroppo va a puzzolio Pollice verso ma ha un'ottima tenuta di strada Figo!
grandeporcello - Sab 24 Nov 2007, 15:18
Oggetto:

Inno ha scritto:
INNO TEST:

Ho provato la tenuta della panda al limite e ha superato in modo eccellente la prova...

in curve dove il limite è 90 km/h, la panda alla massima velocità, proprio a tutta, non ha fatto una piega.. ha tenuto la curva senza che dovessi fare una correzione...
rispetto alla opel agila ha una tenuta di strada doppia.. con la opel già ai 110 devo stare a correggere per il sottosterzo...
chi dice che la panda non tiene la strada dice una falsità.

Le indicazioni che dai sono non molto indicative a mio avviso,
Dipende dal raggio della curva,ma anche dalle gomme,non so se sull'Agila sono nuove.Io ho provato la Panda in curve impegnative,ma tra tutti i pregi che può avere questa macchina da elogiare,credo che la tenuta di strada non faccia parte di questi...
Ospite - Dom 25 Nov 2007, 17:26
Oggetto:

Può essere che Panda 4x4 e natural power, dotate dello stesso pianale, abbiano una miglior tenuta per via della sospensione posteriore, diversa rispetto alle altre: infatti è a ruote indipendenti e non ad assale semirigido (o ponte interconnesso). Nel caso della np gioca, forse, a favore anche il baricentro più basso, determinato dalle bombole del metano. Dubbio
Ospite - Sab 1 Dic 2007, 21:54
Oggetto:

Carissimi,
su quattroruote di dicembre nel listino prezzi è indicato il cambio automatico per la panda np climbing. Secondo voi è vero o è un errore? essendo sempre in coda in tangenziale sarebbe un accessorio veramente comodo, oltre penso a ridurre di qualche punto le emissioni di co2.

grazie mille a tutti i vostri contributi.


Chioda
ariosto - Dom 2 Dic 2007, 11:03
Oggetto:

chioda ha scritto:
Carissimi,
su quattroruote di dicembre nel listino prezzi è indicato il cambio automatico per la panda np climbing. Secondo voi è vero o è un errore? essendo sempre in coda in tangenziale sarebbe un accessorio veramente comodo, oltre penso a ridurre di qualche punto le emissioni di co2.


Nel configuratore Fiat non ce n'e' traccia, quindi penso che si tratti dell'ennesimo errore di Quattroruote.

Quanto alle emissioni di CO2, non e' affatto vero che il cambio automatico le riduca: ad esempio, per rimanere in casa Fiat, la Nuova Croma 1.9 Mjt 16v 150cv Dynamic emette 160 g/km, mentre la Nuova Croma 1.9 Mjt 16v 150cv aut. Dynamic ne emette ben 187! Sorry per il confronto tra naftoni, ma le versioni a benzina sopravvissute sono solo due, e nessuna con il cambio automatico di serie... Triste
Ospite - Dom 2 Dic 2007, 11:46
Oggetto:

il cambio automatico è una fregatura... consumi di più e non ti fa neanche divertire a guidare...
Ospite - Mar 11 Dic 2007, 22:09
Oggetto:

Tuarco,
ho visto le foto della tua pandina, scusa ma dove hai rimediato il pannello fonoassorbente....

grazie e ciao Risata Risata
tuarco - Gio 13 Dic 2007, 10:37
Oggetto:

Allora: le 2 reti porta documenti ed oggetti vari, la luce di cortesia (impianto già predisposto, bisogna comprare solo la lampadina), il pannello fonoassorbente sono optional originali fiat.

Il vano portaoggetti sul tunnel è stato creato con pannelli di legno e verniciato fai-da-te.

Stesso discorso con lo specchietto, che come detto in precedenza è quello che si attacca nei retrovisori esterni costo € 1 staccato dalla base di appoggio ed attaccato con un nastro biadesivo fai-da-te.

Il triangolo compatto che entra perfettamente nelle incavature laterali del bagagliaio, abbassando il tappetino non si vede tanica per benzina (per inprevisti vari) sono stati comprati in un centro commerciale.
grandeporcello - Gio 13 Dic 2007, 16:39
Oggetto:

Ho provato a trovare la predisposizione della luce di cortesia nel bagagliaio, ma l'ho trovata... Molto triste Sia a destra che a sinistra nel bagaglialio sembra essere tutto uguale...
tuarco - Gio 13 Dic 2007, 17:42
Oggetto:

Per la luce di cortesia non avevo tempo ed ho fatto fare tutto al mio elettrauto 5 mesi fa, ho comprato solo la lampada, comunque ricordo di avergli portato per mia sicurezza delle informazioni prese su questo sito (prova su cerca "luce bagagliaio panda" era una discussione sulla panda np) ricordo che nelle spiegazioni era spiegato semplicissimo si doveva prendere un filo e collegarlo dalla lampadina ad un attacco dietro la plastica sinistra l'accensione e lo spegnimento è già predisposto attraverso la chiusura/apertura bagagliaio.
costo lampada sui 15 o 18 € se ricordo bene
Ospite - Gio 13 Dic 2007, 18:28
Oggetto:

quindi dovrebbe essere una cosa semplice...
ci proviamo dai..
tuarco - Gio 13 Dic 2007, 19:56
Oggetto:

Si l'operazione è semplice, ed inoltre a costo di manodopera zero per il fai da te. Inoltre per gli amanti delle curve CONSIGLIO VIVAMENTE (sempre per gli amanti della curve) i famosi distanziali, che ammorbidiscono leggermente l'auto (rendono più morbida la panda nelle asperità stradali) e a mio avviso stravolgono la già ottima tenuta di strada della stessa. scusate se off topic
Ospite - Ven 14 Dic 2007, 10:37
Oggetto:

io non sono un amante del fai da te... ma cosa sono nello specifico i distanziali?...
costano parecchio?.. ma quindi il pannello fono assorbente lo poss trovare in concessionaria nel reparto officina e farmelo montare da loro?... tra 40 giorni penso di andare a fare il primo tagliando...
tuarco - Ven 14 Dic 2007, 12:11
Oggetto:

Citazione:
Inviato: Gio 13 Dic 2007, 20:56 Oggetto:

--------------------------------------------------------------------------------

Si l'operazione è semplice, ed inoltre a costo di manodopera zero per il fai da te.


Riferito alla luce di cortesia del bagagliaio e pannello fono assorbente.

Citazione:
il pannello fono assorbente lo poss trovare in concessionaria nel reparto officina e farmelo montare da loro?...


Si in quanto è montato di serie sulle panda diesel, in verità da un punto di vista estetico la mia panda di colore grigio non ne aveva tanto di bisogno perchè la differenza di colore tra la parte verniciata e non è minima su tale colore (molto differente se parliamo di altri colori) ma dopo il montaggio 5 minuti circa per il fai da te mi sono accorto che si è leggermente insonorizzata (si sente meno il rumore del motore agli alti regimi).

Citazione:
io non sono un amante del fai da te... ma cosa sono nello specifico i distanziali?...
costano parecchio?..


sono dei spessori che allargano la carreggiata (da 1,6 a 2,5 millimetri a ruota per un totale di 3,2 - 5 centimetri aumentano tala larghezza, fa più leva sugli ammortizzatori rendendo un pizzico + morbidi nelle asperità delle strade, il tutto gioca sul baricentro, rendendo + stabile la macchina nelle curve).
Ospite - Ven 14 Dic 2007, 13:43
Oggetto:

Grande Tuarco,

mi raccomando dacci tutti i dettagli quando monterai il quadro strumenti con il contagiri.
Lo vorrei montare anch'io.

Ciao.
Ludo - Ven 14 Dic 2007, 14:08
Oggetto:

tuarco ha scritto:
Inoltre per gli amanti delle curve CONSIGLIO VIVAMENTE (sempre per gli amanti della curve) i famosi distanziali, che ammorbidiscono leggermente l'auto (rendono più morbida la panda nelle asperità stradali)

Vale la pena di ricordare che l'installazione dei suddetti distanziali (a differenza di quelli noti come "spessori", che si montano sulle molle per ripristinare l'altezza da terra originale dell'auto), modificando le carreggiate dell'auto, richiede il preventivo collaudo al DTT previo nullaosta della Casa (art. 236.2.f Reg. att. CdS).
Inoltre, il montaggio dei distanziali comporta sollecitazioni anomale a carico dei mozzi ruota.
Infine, è argomento OT, se volete parlatene in Al bar di metanoauto.com > Avete detto tuning? Admin
Ospite - Ven 14 Dic 2007, 19:29
Oggetto:

tuarco ha scritto:
Inoltre per gli amanti delle curve CONSIGLIO VIVAMENTE (sempre per gli amanti della curve) [/color]


di che tipo di "curve" stiamo parlando? Ghigno Occhiolino Figo!
pecorecci saluti
xm
p.s. stasera sono in vena di battute terra terra...
Ospite - Ven 14 Dic 2007, 21:08
Oggetto:

xiongmao ha scritto:
tuarco ha scritto:
Inoltre per gli amanti delle curve CONSIGLIO VIVAMENTE (sempre per gli amanti della curve) [/color]



p.s. stasera sono in vena di battute terra terra...

ce ne siamo accorti Ahem... Ciao!
Ospite - Dom 16 Dic 2007, 13:22
Oggetto:

ciao a tutti, volevo chiedere a tutta la comunita del forum se a qualcuno e successa una cosa che mi fa un po preoccupare visto che ho fatto appena 400 km con la mia nuova Panda np:
ieri, dopo aver finito il metano ed aver fatto circa 5 km a benzina, nello spegnere la macchina si e accesa per un attimo la spia dell'igniezione.
dopo qualche ora sono andato a riprendere la macchina e la spia dopo l'accensione (ovviamente a benzina) è rimasta accessa.
preciso che la macchina non dava alcun tipo di disturbo o strappo.
fatto rifornimento a metano tutto e tornato nella normalità ed anche dopo un cambio a benzina non si è piu accesa.
puo essere stato un contatto? a nessuno e successo?
grazie a tutti in anticipo
Ospite - Dom 23 Dic 2007, 19:34
Oggetto:

Salve,

da più parti leggo che in giornate particolarmente fredde può allungarsi il tempo di commutazione Benzina->Metano all'accensione.
Allora, perché la mia Panda ci mette lo stesso tempo (brevissimo) sia quando l'accendo alle 08:0' dopo tutta la notte all'aperto e sia quando la riaccendo dopo aver fatto 40 Km?

Grazie
Ospite - Lun 24 Dic 2007, 19:10
Oggetto:

salve...

da circa due settimane Risata ho comprato la panda natural power Pollice su della quale son gia follemente innamorato!

solo che ho riscontrato due piccole mancanze Molto triste delle quali non riesco a capirne i motivi, tipo la mancanza della leva apri baule posteriore che in tutte le auto che si rispettano c'è 8| e il contagiri per il quale m'han detto che era disponibile solo nel pacchetto del climatizzatore o.O

mi scuso se son stato ripetitivo, ma capite bene che leggere 87 pagine di forum toglierebbe tempo prezioso alle mie vacanze *_*

saluti e buon natale
Ospite - Mar 25 Dic 2007, 02:14
Oggetto:

ciao
- volevo chiedere a chi l'ha fatto dove si mette di preciso la lampada nel baule
io le famose viti da svitare non le ho proprio trovate.se poteste postare una foto magari sarebe + chiaro.
- sulle vostre la presa dell'accendisigari è molto larga se gli mettete un carica-batterie rapido da cellulare , magari x un Nokia ? da me balla e quasi si sfila. subito non ci avevo fatto caso dopo Natale passo dal concessionario e gliela faccio vedere.
- vi si è mai accesa qualla spia del riconocìscimento chiave ? a me 3 volte , ma togliendo la chiave e rimettendola è andato tutto ok
ciao e Auguri
grandeporcello - Mar 25 Dic 2007, 12:09
Oggetto:

Guido_1959 ha scritto:

- vi si è mai accesa qualla spia del riconocìscimento chiave ? a me 3 volte , ma togliendo la chiave e rimettendola è andato tutto ok
ciao e Auguri


Si,mi è capitato,fortunatamente solo una volta...Buon Natale a tutti!
Ospite - Mer 26 Dic 2007, 12:07
Oggetto:

Guido_1959 ha scritto:
ciao
- volevo chiedere a chi l'ha fatto dove si mette di preciso la lampada nel baule

tuarco le ha postate in galleria immagini.

galleria > veicoli a metano > nostre auto > fiat > panda di tuarco (a pag 2) Ciao!
Ospite - Mer 26 Dic 2007, 22:05
Oggetto:

grazie non ci avevo fatto caso
le ho appena guardate , ma x quanto riguarda la luce del baule così non ho capito molto. non ricordo che in quella posizione ci siano viti da svitare , ma guarderò meglio domani
ciao
Ospite - Gio 27 Dic 2007, 19:02
Oggetto:

ci ho guardato , ma non ho visto nulla. o la mia è fatta diversa, o le hanno nacscoste bene oppure......
rinnovo ,assieme agli auguri x l'Anno Nuovo, una richiesta a chi lo ha fatto , tuarco e PandaMarta o altri, di maggiori info , foto o altro.
grazie di nuovo
ciao
Ospite - Sab 29 Dic 2007, 09:58
Oggetto:

ciao a tutti, ho ricevuto qualche giorno fa una raccomandata da FIAT di Torino con la quale mi invitano a prendere appuntamento per fare controllare la mia Panda presso un 'officina Fiat quale campagna di richiami.
Contattata l'officina mi riferivano che sono stati riscontrati problemi all'impianto frenante
nessuno di voi a ricevuto questa comunicazione?
fatto positivo o negativo?

ciao ed auguri a tutti
Ospite - Sab 29 Dic 2007, 15:02
Oggetto:

a me è arrivata la lettera del concessionario che mi informa che si avvicina la scadenza del primo tagliando... tutto qui..
non so nulla di campagne di richiamo...
lupobeo - Sab 29 Dic 2007, 15:11
Oggetto:

steffe62 ha scritto:
ciao a tutti, ho ricevuto qualche giorno fa una raccomandata da FIAT di Torino con la quale mi invitano a prendere appuntamento per fare controllare la mia Panda presso un 'officina Fiat quale campagna di richiami.
Contattata l'officina mi riferivano che sono stati riscontrati problemi all'impianto frenante
nessuno di voi a ricevuto questa comunicazione?
fatto positivo o negativo?

ciao ed auguri a tutti


Ciao a tutti i metanautisti,Occhiolino
io, per ora, non ho ricevuto nessuna comunicazione dalla FIAT.
Posso affermare che l'impianto frenante sulla mia Panda non ha dato alcun problema.
Comunque tienici informati,
un caloroso saluto e buon 2008 a tutti Prosit!
Ospite - Sab 29 Dic 2007, 16:00
Oggetto:

ti riferisci a questo???

la tua panda è dentro questo lotto???


Comunicato Fiat Stilo, Bravo, 500, Seicento, Panda, GPunto, Punto, Multipla - tubi freno
Su un lotto di vetture Stilo, Bravo, 500, Seicento, Panda, G. Punto, Punto, Multipla prodotte tra Ottobre 2007 e Novembre 2007 potrebbero essere state montate tubazioni freno (in gomma) non conformi.

Il controllo e l’intervento di sostituzione che risultasse necessario per il ripristino della conformità veicolo, saranno eseguiti nel modo più rapido possibile ed a titolo gratuito.

Fiat ha pertanto provveduto a contattare i possessori dei 73.702 veicoli interessati, contrassegnati da un numero di telaio compreso nel seguente intervallo:
Stilo: tra 668256 e 669396
Bravo: tra 4101184 e 4106814
500: tra 32289 e 39463
Seicento: tra 1280723 e 1283548 1283548
Panda: tra 1023629 e 1033993
G.Punto: tra 347085 e 363506, tra 1325671 e 1347783, tra 2041923 e 2050313
Punto: tra 1028264 e 1048351
Multipla: tra 2310141 e 2331490

inviando una lettera raccomandata.

Per qualsiasi tipo di informazione sulle modalità di richiamo dei veicoli, è possibile rivolgersi ai Concessionari della rete Fiat oppure chiamare il Numero verde 00800.3428000.
Ospite - Sab 29 Dic 2007, 18:37
Oggetto:

non so se appartiene a questo lotto, se mi è arrivata la lettera penso di si, comunque non ho mai avuto nessun tipo di problema ai freni.
Anche la concessionaria interpellata mi ha risposto che non hanno mai riscontrato problemi, la campagna Fiat e a scopo preventivo, visto che i freni sono un organo di sicurezza.
Comunque ho l'appuntamento per il 22 gennaio
vi faro' sapere
Ospite - Sab 29 Dic 2007, 19:17
Oggetto:

ma quando hai comprato la panda natural power??? il mese...
Ospite - Sab 29 Dic 2007, 20:05
Oggetto:

comprata il mese di novembre 2007 , ritirata il 16 per la precisione
Leo72 - Sab 29 Dic 2007, 20:29
Oggetto:

X steffe62: a me è arrivata e già fatto tutto. Pare che abbiano montato non so cosa che non va bene ai freni, comunque a me hanno cambiato tutto in meno di due ore (il difetto era alle ruote posteriori). Comunque valla a far controllare meglio al concessionario o comunque a un officina autorizzata, a me hanno fatto il lavoro dopo cinque giorni; pare che il difetto possa influire a lungo termine quindi ho camminato tranquillamente per quei cinque giorni. Fai controllare se il difetto c'è intanto. Il problema non lo avverti guidando nè ti accorgi di alcuna differenza dopo.
Ospite - Sab 29 Dic 2007, 22:14
Oggetto:

Vi ringrazio della segnalazione. Con tutto quello che ho avuto da fare non ne avevo sentito parlare.
La mia l'ho ritirata il 2 novembre scorso , ma non mi è arrivato niente , almeno x adesso.
Domani mattina verifico il numero di telaio , poi vedremo.
Sarebbe consigliabile una verifica lo stesso secondo voi a titolo preventivo, oppure no , dato che difetti non ne ho riscontrati.
Ho appena passato i 2000 km e ho in programma una prima verifica ai 3500km che è lontana
Intanto i miei migliori Auguri di Buon Anno a Tutti Ciao! Prosit!
ciao
Ospite - Dom 30 Dic 2007, 14:09
Oggetto:

è un difetto delle auto immatricolate nei mesi di ottobre e novembre
Ospite - Dom 30 Dic 2007, 16:48
Oggetto:

allora è strano che non mi sia arrivato ancora niente , come ho detto ritirata il 2 novembre scorso.
d'altra parte nel sito della FIAT non c'era la data nel comunicato
purtroppo però non ho ancora potuto controllare perchè mio figlio è partito stamattina x una corsa e deve ancora tornare
lo faccio stasera poi vi dico.
ciao
Leo72 - Dom 30 Dic 2007, 17:55
Oggetto:

Bisogna vedere quando la macchina è stata costruita, non conta l'immatricolazione. Io aspetterei l'eventuale richiamo dalla FIAT.
Ospite - Dom 30 Dic 2007, 18:45
Oggetto:

mah io ci guardo lo stesso e nel dubbio una telefonata al numero verde la faccio lo stesso
poi posso chiedere anche al concessionario, che è multimarca, tanto ci sarei andato lo stesso x fargli gli auguri x l'anno nuovo, dato che ci conosciamo bene essendo lo sponsor della nostra società atletica e podistica
ciao
Ospite - Mer 2 Gen 2008, 11:16
Oggetto:

Salve a tutti.
Volevo chiedere se a qualcuno di voi è capitato (malaugaratamente) di forare o comunque di avere una ruota della panda ko e quindi di usare il kit di riparazione pneumatici in dotazione alla Panda.
Ve lo chiedo perchè a me è capitato il 26 Dicembre scorso, e le conseguenze sono state a dir poco "devastanti".
In breve: Parcheggio alle ore 16:00, torno a prendere la Panda alle ore 17:10. Causa pioggia battente non mi ero accorto della ruota sgonfia, e dopo essermi messo in macchina con i miei tre passeggeri sono partito, ma dopo 10 metri circa ho realizzato che una ruota (la posteriore sinistra) era completamente sgonfia. Sceso dall'auto non ho potuto fare altro che constatre che (ahime') l'avevano bucata di proposito (bel taglio netto sulla spalla della gomma). Allora ho ("stupidamente" posso dire a posteriori) provato a usare il kit di riparazione, ma il liquido bianco entrava dalla valvola e usciva fuori dal taglio fatto sulla gomma. Ho atteso che un amico mi portasse un ruotino e dopo averlo montato sono tornato a casa. Ero a circa un'ora di strada da casa, e avevo caricato la ruota danneggiata nel cofano della macchina. Nonostante avessi avvolto la ruota in giornali e altro materiale di fortuna recuperato sul posto, durante il tragitto quel "maledetto" (scusate l'aggettivo) liquido bianco è fuoriuscito dalla ruota invadendo il portabagagli. Inutile dirvi che ci ho messo una vita per ripulire il tutto. Durante la notte la ruota è rimasta in garage appoggiata in posizione quasi verticale al muro. Il mattino dopo sono sceso in garage e ho l'ho trovata in un piccolo lago di quel liquido.
A questo punto mi sono chiesto: ma quel liquido non dovrebbe in qualche modo solidificarsi? Altrimenti come fa a svolgere la sua funzione di "riparazione" per un pneumatico forato?
Alla fine ho deciso di:
1) Buttar via la bomboletta esaurita e NON comprarne un'altra
2) Tenere il compressore (che si è rivelato utilissimo per gonfiare il ruotino che mi avevano portato e che era un po' sgonfio)
3) Acquistare un ruotino
Ques'ultimo l'ho posizionato nel vano bagagli. Per poterlo poggiare sul piano l'ho dovuto sgonfiare (ma ho già provato a rigonfiarlo con il compressore ed'è ok). Al suo interno ho sistemato il crick e gli altri attrezzi in dotazione, mentre esternamente ho fatto realizzare un piano in legno rivestito di quella stoffa in genere utilizzata per coprire i pannelli acustici. Appena posso faccio due foto e ve le posto. Purtroppo ho perso un po' di spazio, ma dopo quello che è successo preferisco così piuttosto che dover riutilizzare quel liquido-che-non-ripara-ma-che-sporca-parecchio.
Ciao a tutti
lupobeo - Mer 2 Gen 2008, 19:31
Oggetto:

sasso76 ha scritto:

Volevo chiedere se a qualcuno di voi è capitato (malaugaratamente) di forare o comunque di avere una ruota della panda ko e quindi di usare il kit di riparazione pneumatici in dotazione alla Panda.


Ciao sasso76,
mi spiace per la tua disavventura. Anche a me è capitato di bucare, ruota posteriore destra, ma si è trattato proprio di un buco (largo qualche mm, forse una vite). Ho usato il kit in dotazione e, a parte all'inizio quando ho dovuto premere sul buco per evitare la fuoriuscita del liquido, non ho avuto problemi. Sono riuscito a chiudere il buco e a tornare a casa.
Quel liquido è comunque "maledetto", ho visto tutto il lavoro mostruoso che ha dovuto fare il gommista per ripulire la ruota, in quanto quello rimasto all'interno (proprio come nel tuo caso) non si era solidificato.
Io comunque ho ricomprato una bomboletta, ma spero non mi serva più Scongiuri Scongiuri Scongiuri .

Ciao Ciao!
Ospite - Mer 2 Gen 2008, 20:26
Oggetto:

sasso76 ha scritto:
Acquistare un ruotino
Ciao a tutti


attento che se per disgrazia hai un incidente, Scongiuri ed hai montato il ruotino, potresti avere problemi con l'assicurazione,in quanto non e' stato omologato.comunque se cerchi nel forum trovi qualcosa di piu' preciso. Ciao!
Ospite - Gio 3 Gen 2008, 13:10
Oggetto:

scusa nik54, ma dove trova applicazazione quello che affermi? l'art.78 del cds non ne fa menzione e neppure e riportato sulla carta di circolazione, l'unica indicazione alla quale attenersi e quella riportata sul ruotino stesso.
Poi per quello che riguarda l'assicurazione è semplicemente un contratto fra le parti, mai sentito per esempio che devo assicurare il portapacchi o il mio sedile regolabile in altezza che sicuramente non sono stati omologati sulla vettura
cpaolo67 - Gio 3 Gen 2008, 13:18
Oggetto:

steffe62 ha scritto:
scusa nik54, ma dove trova applicazazione quello che affermi? l'art.78 del cds non ne fa menzione e neppure e riportato sulla carta di circolazione, l'unica indicazione alla quale attenersi e quella riportata sul ruotino stesso.
Poi per quello che riguarda l'assicurazione è semplicemente un contratto fra le parti, mai sentito per esempio che devo assicurare il portapacchi o il mio sedile regolabile in altezza che sicuramente non sono stati omologati sulla vettura


Ciao, prova a leggere un pò qui sotto, c'è parecchio su questo problema:

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=2108
Ospite - Gio 3 Gen 2008, 13:46
Oggetto:

ok daccordo, ma perdonami, il ruotino di scorta che ti vende la Fiat per 60 euro allora non sarebbe omologato per la circolazione di emergenza???
comunque il ruotino serve SOLO di emergenza non dimentichiamolo..
Ospite - Gio 3 Gen 2008, 22:04
Oggetto:

qualsiasi modifica che apporti all'auto va chiesta l'omologazione anche per il portapacchi.
e cosa vuol dire che lo vendono?
anche gli impianti a gas vengono venduti,ma per circolare hanno bisogno di omologazione.
comunque quello che volevo dirti,e'solo di stare attento con le assicurazioni,in quanto non credo che troverai mai nessuno che ti chieda l'omologazione del portapacchi o quant'altro di poca importanza.
Ospite - Ven 4 Gen 2008, 12:25
Oggetto:

ciao a tutti.
ho da poco fatto i miei primi 1000 km e tutti a metano, girovagando in internet ho letto che sarebbe bene ogni tanto andare a benzina per pilire gli iniettori, è vero?
da quando ho comprato l'auto non ho mai usato la benzina e ho il serbatoio pieno; in generale usando poco o nulla la brodaglia è meglio tenere il serbatoio quasi vuoto?
scusate le paranoie ma quando l'auto è nuova...
grazie.
Leo72 - Ven 4 Gen 2008, 13:51
Oggetto:

Ogni tanto è utile usare la benzina per varie cose, soprattutto per preservare le tubazioni che restando inattive potrebbero poi avere delle perdite e per pulire gli iniettori. Anche possedendo una macchina che si avvia a benzina il consiglio che ti posso dare è di fare almeno quei 20-30 km a benzina al mese come minimo. Poi fai te.
grandeporcello - Ven 4 Gen 2008, 18:40
Oggetto:

lupobeo ha scritto:

Io comunque ho ricomprato una bomboletta, ma spero non mi serva più Scongiuri Scongiuri Scongiuri .

Ciao Ciao!

L'hai ricomprata originale?Quanto l'hai pagata?
lupobeo - Ven 4 Gen 2008, 18:55
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:

L'hai ricomprata originale?Quanto l'hai pagata?


No, originale non l'ho trovata. Ne ho preso un'altra, di quelle che non necessitano del compressorino (il fast per intenderci). L'ho pagata sui 7 euro, ma non ricordo la marca, se vuoi ci guardo.

Ciao!
grandeporcello - Sab 5 Gen 2008, 14:24
Oggetto:

lupobeo ha scritto:
grandeporcello ha scritto:

L'hai ricomprata originale?Quanto l'hai pagata?


No, originale non l'ho trovata. Ne ho preso un'altra, di quelle che non necessitano del compressorino (il fast per intenderci). L'ho pagata sui 7 euro, ma non ricordo la marca, se vuoi ci guardo.

Ciao!

Non importa la marca.grazie Sorriso Credevo avessi trovato proprio quella per il fix&go,ero curioso di sapere il prezzo... Ghigno
Ospite - Dom 6 Gen 2008, 19:04
Oggetto:

cpaolo67 ha scritto:


Ciao, prova a leggere un pò qui sotto, c'è parecchio su questo problema:

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=2108


35 pagine non sono poche una ricerca veloce non ha dato gran esito, leggerò con calma.
comunque ho guardato sul libretto del furgone che guido x lavoro Vokswagen Caddy LIfe e francamente sul libretto mi pare che ci siano solo le misure dei pneumatici che si possono montare , ma nulla sulla ruota di scorta o ruotino che sia.
Quindi non saprei proprio, ma i viene una idea : tutti guardiamo sul libretto delle nostre auto o di quelle che ci capitano a tiro e vediamo cosa cè scritto , poi riportiamo i dati e vediamo cosa salta fuori.
che ne dite ?
ciao
Ospite - Gio 10 Gen 2008, 12:33
Oggetto:

Ieri sera, appena presa la tang di Torino, macchina che tira a destra...pneumatico a terra, azz Arrabbiato
Estraggo il kit Fix & Go (era buio, non riuscivo a vedere dove fosse forata la gomma), avvito il tubicino della bomboletta alla valvola del pneumatico ed inietto l'appiccicoso liquame tramite il compressorino....ci ha messo un bel po' a gonnfiarsi, ma sono arrivato a 2 bar di pressione.
Riparto e dopo poche centinaia di metri, di nuovo gomma a terra, per fortuna giusto il tempo di arrivare all'autogrill, che ovviamente non aveva assistenza e menchè meno gommista. Sotto il lampione provo a gonfiare il pneumatico ed ho visto un vistoso taglio laterale....ma come cavolo avrò fatto? Non ho urtato nulla, nè gradini nè altro...boo.
Per fortuna un amico mi è venuto in soccorso con un ruotino di scorta e son ruiscito ad arrivare a casa.
Stamattina girati 3 gommisti: pneumatico da buttare. Uno di questi aveva la gomma in casa, e così l'ho cambiata per 66€.
Ora dovrò comprare la bomboletta di ricambio, vediamo quanto costerà Perplesso

Certo il ruotino di scorta è decisamente meglio in questi casi... ma solo lui occupa tutto il baule del pandino, non potendo metterlo sotto il pianale.


Un saluto a tutti
Ospite - Gio 10 Gen 2008, 14:45
Oggetto:

Caspita ho ritirato la pandina da pochi giorni e sinceramente non avevo pensato alla questione forature. Già mi vedevo male con la ruota di scorta figuriamoci adesso con il kit gonfia e ripara!!! Mi sa che mi converrà rinnovare la tessera aci che in caso di necessità intervengono loro.
Ospite - Gio 10 Gen 2008, 15:15
Oggetto:

sandra74 ha scritto:
Caspita ho ritirato la pandina da pochi giorni e sinceramente non avevo pensato alla questione forature. Già mi vedevo male con la ruota di scorta figuriamoci adesso con il kit gonfia e ripara!!! Mi sa che mi converrà rinnovare la tessera aci che in caso di necessità intervengono loro.


Beh, io ho chiamato l'amico per questioni di praticità...ma questo tipo di intervento di soccorso credo sia incluso nella garanzia contrattuale Fiat di 24 mesi.
Ospite - Gio 10 Gen 2008, 16:03
Oggetto:

Daltus ha scritto:
sandra74 ha scritto:
Caspita ho ritirato la pandina da pochi giorni e sinceramente non avevo pensato alla questione forature. Già mi vedevo male con la ruota di scorta figuriamoci adesso con il kit gonfia e ripara!!! Mi sa che mi converrà rinnovare la tessera aci che in caso di necessità intervengono loro.


Beh, io ho chiamato l'amico per questioni di praticità...ma questo tipo di intervento di soccorso credo sia incluso nella garanzia contrattuale Fiat di 24 mesi.


Cioè vuoi dire che se nie primi 24 mesi buco una gomma posso chiamare il soccorso fiat? Mi hai dato una bella notizia!!! Grazie
Ospite - Gio 10 Gen 2008, 16:09
Oggetto:

sandra74 ha scritto:
Cioè vuoi dire che se nie primi 24 mesi buco una gomma posso chiamare il soccorso fiat? Mi hai dato una bella notizia!!! Grazie


Voglio dire che se fallisce l'operazione con il kit fix & go credo che puoi chiamare l'assistenza.
Così mi pare, ma non lo so per certo.
Ospite - Ven 11 Gen 2008, 23:32
Oggetto:

Volevo riportare una cosa che avevo già notato.
Col freddo vi capita che vi si appannano un po' tutti i vetri e bisoga destreggiarsi x un po' mandando l'aria un po' sul vetro anteriore e un po' su quelli laterali di continuo se no si riappannano.
naturalmente la cosa è più evidente in 3 o 4 in macchina , mentre con 1 o 2 persone molto meno o quasi x niente.
una soluzione + rapida sarebbe o tirare giù il finestrino un pelo o attivare il clima x un attimo.
a voi si appannano molto ,poco o niente ?
non sarà che lo noto di + perche era da un bel po' che non guidavo macchine piccole ?
ciao
Ospite - Ven 11 Gen 2008, 23:47
Oggetto:

bè, se non sbaglio quando l'aria va sul parabrezza esce anche dai due piccoli bocchettoni che mandano aria sui finestrini disappannando la zona specchietti esterni (spero di essere stato chiaro); comunque in generale non ho avuto mai "problemi" di eccessivo appannamento.
Ospite - Sab 12 Gen 2008, 11:07
Oggetto:

Ho notato anche io questo problema...
Io quando piove e viaggio al completo (2 adulti e 2 bambini) ho sempre il problema dell'appannamento.
Per il lunotto, c'è lo sbrinatore automatico
per i posti davanti, mi tocca accendere il condizionatore e alternare la posizione parabrezza/bocchette frontali, chiudendo le due bocchette centrali e orientando opportunamente le due laterali per andare solo sui finestrini: le due bocchettine collegate al circuito del parabrezza non bastano
per quanto riguarda infine i due posti posteriori, purtroppo non c'è niente da fare: restano appannati

Il problema, quando piove c'è anche se viaggio da solo, e mi tocca continuare ad alternare le due posizioni parabrezza/bocchette frontali Triste
Ospite - Sab 12 Gen 2008, 13:42
Oggetto:

Per disappannare i finestrini d' inverno bisogna accendere il climatizzatore, e non solo girare la manopola, e metterla sul caldo o sul quasi caldo ad una velocità di almeno 2... anche 3 va bene..
in 2-3 minuti si disappanna il tutto..
tranquilli è una cosa abituale sulla panda... anche sulla panda vecchia si appannavano sempre i vetri, sopratutto quando pioveva e li si che eran casini...
Ospite - Sab 12 Gen 2008, 23:31
Oggetto:

mah sinceramente io ho avuto la vecchia Panda 750 fire dal 1987 al 1990 e non ricordo di avere avuto problemi di appannamento e non c'era neanche il condizionatore.
Però ricordo che avevo quelli protezioni di plastica o plexiglass sui finestrini che consentivano di viaggiare coi finestrini aperti senza che l'aria entrasse almeno fino ad una certa velocità che si chiamavano antiturbo.
questo consentiva anche di tenere un pelo aperti i finestrini anche se pioveva, ma se anche l'avessi adesso non credo disappannerebbe così in fretta i vetri laterali.
insomma occorre x forza alternare le bocchette e usare il clima , almeno se si è in 3 o 4.
ecco sono riuscito a trovare il primo lato " negativo " della Panda
ciao
Ospite - Dom 13 Gen 2008, 00:05
Oggetto:

Allora...
comprata la bomboletta di ricambio del kit fix & go originale: 18.50€ Arrabbiato Mi sembra decisamente cara... di concorrenza non l'ho trovata, vabbè.

Per quanto riguarda il discorso traino in caso di foratura, ho mandato una email alla Fiat; mi hanno risposto smentendo il fatto che qualora il fix & go non riesca a riparare il pneumatico, il trasporto col carro attrezzi sia gratuito Triste . Quindi meglio avere il servizio tramite "terzi" (assicurazione, Aci o quant'altro)


Un saluto a tutti
grandeporcello - Dom 13 Gen 2008, 00:19
Oggetto:

Daltus ha scritto:
Allora...
comprata la bomboletta di ricambio del kit fix & go originale: 18.50€ Arrabbiato Mi sembra decisamente cara

Concordo, con quei soldi compri quasi una gomma nuova Ghigno
Ospite - Lun 14 Gen 2008, 11:02
Oggetto:

Guido_1959 ha scritto:

insomma occorre x forza alternare le bocchette e usare il clima , almeno se si è in 3 o 4.
ecco sono riuscito a trovare il primo lato " negativo " della Panda
ciao



ti assicuro che con l' OPEL AGILA versione COSMO, il problema è di gran lunga maggiore rispetto alla Panda...
La Agila non ha il clima ma il condizionatore, il che è diverso...
E' meglio la panda...
Ospite - Mar 15 Gen 2008, 22:25
Oggetto:

Non discuto che c'è di peggio. Notavo solo questa differenza in peggio con le auto che ho guidato finora e questa è di sicuro quella che si appanna di +
devo però precisare di nuovo che a parte la vecchia Panda Fire le auto successive sono tutte di segmento e dimensioni superiori e credo che anche questo abbia la sua influenza.
il confronto semmai andrebbe fatto con auto dello stesso segmento tipo Yaris, C3 o C2 e simili
se conosciamo quaalcuno che ne ha potremmo chiederlo e sperare che sia sinceri
ciao
Ospite - Mar 15 Gen 2008, 22:38
Oggetto:

Guido_1959 ha scritto:

il confronto semmai andrebbe fatto con auto dello stesso segmento tipo Yaris, C3 o C2 e simili

ciao


sei sicuro che queste macchine siano delle stesso segmento della panda? Sorpreso
dubbiosi saluti
xm
Ospite - Mar 15 Gen 2008, 22:49
Oggetto:

francamente non so , tu dici di no ? io le avevo pensate x gradezza e + o meno x uso, non x prezzo ? se no quali sono quele dello stesso segmento ? la Panda non è una ,come si dice ora , city car ?
ci
Ospite - Mar 15 Gen 2008, 22:54
Oggetto:

Ah mi viene in mente una bella domanda , ma non so se è la discussione giusta , relativa ai regolamenti che possono avere all'estero sui veicoli a metano in vista di un probabile sconfinamenti l'estate prossima
chi di voi c'è andato ha avuto problemi di qualche genere ? che so parcheggi sotterranei, circolazione stradale normale o altro che vi possa venire in mente?
ciao
spina - Mer 16 Gen 2008, 09:14
Oggetto:

il carburante metano è equiparato a qualsiasi altro carburante e questo basta per essere tranquilli di circolare ovunque Pollice su
Ospite - Mer 16 Gen 2008, 11:00
Oggetto:

C3 e yaris sono segmento B come punto ibiza polo 207

la panda è un segmento A paragonabile con agila matiz atos c1 (forse c2) 107 aygo ....
Ospite - Mer 16 Gen 2008, 21:10
Oggetto:

Inno ha scritto:
E' meglio la panda...

Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su
Ospite - Gio 17 Gen 2008, 19:03
Oggetto:

ça va sans dire...
lapalissiani saluti
xm
p.s. lampugnani, hai visto che ho imparato dove sta la cediglia? Risata
Ospite - Ven 18 Gen 2008, 17:21
Oggetto:

Perplesso
HO ACQUISTATO DA ALCUNI gg UNA PANDA NP (INNATRICOLATA GENNAIO 2008)
MI E' SUCCESSO IN AUTOSTRADA DI CHIEDERE MAGGIOR POTENZA ALLA MACCHINA IN UN SORPASSO RISCHIOSO DI ALCUNI CAMIONS ..
INASPETTATAMENTE LA CENTRALINA HA COMMUTATO IN AUTOMATICO L'EROGAZIONE DA GAS A BENZINA PERMETTENDOMI DI SUPERARE I 140 KM/h.
SIA CHIARO E' UN FATTO POSITIVO MA MI CHIEDEVO SE SIA NORMALE OPPURE NO VISTO CHE NON NE HO MAI SENTITO PARLARE E NON E' MENZIONATO NEPPURE NEL LIBRETTO ISTRUZIONI
SAPETE DIRMI QUALCHE COSA??? Sbalordito
Benjio - Ven 18 Gen 2008, 17:50
Oggetto:

Roso, potresti evitare di scrivere tutto in maiuscolo? Questo perchè equivale ad urlare e non è tollerato. Admin
Se vuoi puoi anche rimediare, basta che modifichi il tuo post.
Inoltre evita di scrivere lo stesso messaggio in posti diversi, non è un comportamento tollerato.
Ciao e buona permanenza.
Ospite - Ven 18 Gen 2008, 20:32
Oggetto:

Roso ha scritto:
Perplesso
HO ACQUISTATO DA ALCUNI gg UNA PANDA NP (INNATRICOLATA GENNAIO 2008)
MI E' SUCCESSO IN AUTOSTRADA DI CHIEDERE MAGGIOR POTENZA ALLA MACCHINA IN UN SORPASSO RISCHIOSO DI ALCUNI CAMIONS ..
INASPETTATAMENTE LA CENTRALINA HA COMMUTATO IN AUTOMATICO L'EROGAZIONE DA GAS A BENZINA PERMETTENDOMI DI SUPERARE I 140 KM/h.
SIA CHIARO E' UN FATTO POSITIVO MA MI CHIEDEVO SE SIA NORMALE OPPURE NO VISTO CHE NON NE HO MAI SENTITO PARLARE E NON E' MENZIONATO NEPPURE NEL LIBRETTO ISTRUZIONI
SAPETE DIRMI QUALCHE COSA??? Sbalordito


mai sentito... Sbalordito Sorpreso
forse l'angelo custode?
Ghigno Ti prego... Uhm... Ahem...
dubitativi saluti
p.s. no dal molin!!! (volevo scriverlo in maiuscolo ma ho evitato per dare il buon esempio...)
ri-ciao
xm
Ospite - Sab 19 Gen 2008, 11:18
Oggetto:

in alcune auto succede... ma non ho mai saputo di fiat a cui succedesse cosi...
Ospite - Sab 19 Gen 2008, 11:19
Oggetto:

ciao ragazzi ho un problemino,

l'altro giorno hanno provato a rubare la panda, per fortuna non ci sono riusciti perchè mia madre è riuscita a scappare, solo che sti cretini si son presi la borsa di mia madre con all'interno il libretto di circolazione ed i due tegliandini delle bombole, per il libretto ho risolto avendo gia chiesto il duplicato, ma per i due tagliandini sapete come posso fare? che problemi potrei avere non avendoli? grazie
grandeporcello - Sab 19 Gen 2008, 14:55
Oggetto:

LouieNP ha scritto:
ciao ragazzi ho un problemino,

l'altro giorno hanno provato a rubare la panda

Bstardi... Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato
Ospite - Sab 19 Gen 2008, 17:10
Oggetto:

LouieNP ha scritto:
ciao ragazzi ho un problemino,

l'altro giorno hanno provato a rubare la panda, per fortuna non ci sono riusciti perchè mia madre è riuscita a scappare, solo che sti cretini si son presi la borsa di mia madre con all'interno il libretto di circolazione ed i due tegliandini delle bombole, per il libretto ho risolto avendo gia chiesto il duplicato, ma per i due tagliandini sapete come posso fare? che problemi potrei avere non avendoli? grazie

credo nulla,in quanto la prima revisione bombole la devi effettuare a 4 anni dalla prima immatricolazione. Ciao!
Ospite - Sab 19 Gen 2008, 22:47
Oggetto:

@ Roso
anch'io mai sentita. Io stesso ho provato a spingere a fondo 2 o 3 volte , ma è rimasta a metano. vediamo se è successo a qualcuno

@ LouieNP

Arrabbiato Pollice verso Super Bastardi !!!
Dobbiamo interpretarlo come un segnale del successo della Pandina NP ?
O sti *********** sono messi male o non sapevano che era a metano ?
Purtroppo cose simili accadono e non si possono impedire.
Posso dare a tutti un suggerimento che francamente a me è stato dato dall'assicurazione che ho fatto , quella incendio e furto e che compresa nel finanziamento, :
Codice:
la marcatura dei vetri col numero del telaio

tra l'altro dovrebbe fruttare anche uno sconticino sul costo dell'assicurazione x ovvi motivi, almeno x me è stato così.
informatevi dalla vostra assicurazione , ma io consiglio di farlo lo stesso non costa tanto ed è una sicurezza in +
ciao
Ospite - Dom 20 Gen 2008, 01:12
Oggetto:

la furto e incendio qui a NaPOLI x satr tranquilli è il minimo, almeno sto tranquillo che se la rubono mi ridanno i soldi. però appena scade l'assicurazione di 6 mesi regalata da mamma fiat in quanto dipendente ho i due anni furto e incendio offerti dalla concessonaria e poi x RCA ho l'aurora quindi farò montare AUROBOX che è una garanzia in quanto permette di rintracciare l'auto in caso di furto al solo costo di 70€ l'anno.

l'ho gia montato sull'altra macchina e devo dire che è eccezzionale registra anche gli incidenti. pensate che l'altra sera son stato tamponato e quel figlio del peccato è scappato, x fortuna ho preso il numero di targa ma la cosa bella è che quando son andato all'assicurazione loro hanno controllato sul computer e d era stato registrato l'incidente (ora lugo velocità forza e punto di impatto), quindi credo che monterò l'aggeggino anche sul pandino.

PS comunque credo che non sapessero che fosse a metano, pittusto volevano approfittarne perchè era mia madre alla guida ed era sola.
Ospite - Mar 22 Gen 2008, 21:14
Oggetto:

Arrivata la Pandina , Climbing , stupenda ,
si deve fare il rodaggio e come ?
Grazie ciao
Ospite - Mer 23 Gen 2008, 09:56
Oggetto:

xiongmao ha scritto:
Roso ha scritto:
Perplesso
HO ACQUISTATO DA ALCUNI gg UNA PANDA NP (INNATRICOLATA GENNAIO 2008)
MI E' SUCCESSO IN AUTOSTRADA DI CHIEDERE MAGGIOR POTENZA ALLA MACCHINA IN UN SORPASSO RISCHIOSO DI ALCUNI CAMIONS ..
INASPETTATAMENTE LA CENTRALINA HA COMMUTATO IN AUTOMATICO L'EROGAZIONE DA GAS A BENZINA PERMETTENDOMI DI SUPERARE I 140 KM/h.
SIA CHIARO E' UN FATTO POSITIVO MA MI CHIEDEVO SE SIA NORMALE OPPURE NO VISTO CHE NON NE HO MAI SENTITO PARLARE E NON E' MENZIONATO NEPPURE NEL LIBRETTO ISTRUZIONI
SAPETE DIRMI QUALCHE COSA??? Sbalordito


mai sentito... Sbalordito Sorpreso
forse l'angelo custode?
Ghigno Ti prego... Uhm... Ahem...
dubitativi saluti
p.s. no dal molin!!! (volevo scriverlo in maiuscolo ma ho evitato per dare il buon esempio...)
ri-ciao
xm



SENTITA LA FIAT:
LA NUOVA CENTRALINA CHE MONTANO PASSA A BENZINA IN AUTOMATICO NEL CASO DI NECESSITA' (TIENE CONTO DI PARAMETRI COME N° DI GIRI MOTORE , VELOCITA').
IL TUTTO PER RISPONDERE ALLE NORMATIVE EUROPEE SULLA SICUREZZA,
COSI' PER LO MENO MI E' STATO DETTO. Pollice su
kanzler68 - Mer 23 Gen 2008, 10:06
Oggetto:

Il maiuscolo... Arrabbiato Spazientito Admin
Ospite - Mer 23 Gen 2008, 17:58
Oggetto:

Roso ha scritto:

SENTITA LA FIAT:
LA NUOVA CENTRALINA CHE MONTANO PASSA A BENZINA IN AUTOMATICO NEL CASO DI NECESSITA' (TIENE CONTO DI PARAMETRI COME N° DI GIRI MOTORE , VELOCITA').
IL TUTTO PER RISPONDERE ALLE NORMATIVE EUROPEE SULLA SICUREZZA,
COSI' PER LO MENO MI E' STATO DETTO. Pollice su



ottimo direi.
dopo aver letto centinaia di pagine di questo forum (molto informativo, grazie a tutti) sabato scorso ho ordinato una Panda climbing rossa wow doppia mano di vernice a 12.300 euro. non potevo tirare ulteriormente sul prezzo. arriverà ai primi di marzo. questo nuova centralina da quando viene installata? dicembre?

Z.
Ospite - Mer 23 Gen 2008, 18:13
Oggetto:

Roso ha scritto:

SENTITA LA FIAT:
LA NUOVA CENTRALINA CHE MONTANO PASSA A BENZINA IN AUTOMATICO NEL CASO DI NECESSITA' (TIENE CONTO DI PARAMETRI COME N° DI GIRI MOTORE , VELOCITA').
IL TUTTO PER RISPONDERE ALLE NORMATIVE EUROPEE SULLA SICUREZZA,
COSI' PER LO MENO MI E' STATO DETTO. Pollice su


allora l'angelo custode ha la faccia del marchionne Ghigno Occhiolino
che urùr! Spaventato
serafici saluti
xm
Ospite - Gio 24 Gen 2008, 01:39
Oggetto:

SApete se sulla panda np in after market è possibile montare la panca posteriore scorrevole?

Poi nelle pagine precedenti ho letto che quattroruote per errore ha messo il cambio automatico dual logic disponibile sulla climbing, a me un conce ha detto che non è disponibile, voi sapete qualcosa di più chiaro in merito?

Per l'esp sulla climbing a differenza di quanto detto nelle pagine precedenti confermo che c'è.

Fatti un pò di preventivi il migliore senza chiedere ulteriore sconto, per la Climbing 12800 su strada senza rotamazione, come vi sembra?

Un'ultima cosa siccome dalle mie parti non ne ho ancora viste di panda np voleva sapere se qualcuno di roma sabato in mattinata era disponibile a dirmi come va o a fare un giro?

Grazie.
Ospite - Gio 24 Gen 2008, 08:36
Oggetto:

MCT ha scritto:

Fatti un pò di preventivi il migliore senza chiedere ulteriore sconto, per la Climbing 12800 su strada senza rotamazione, come vi sembra?
Grazie.


per i preventivi che ho avuto io, direi buono. ho avuto un 12.300 con 800 di rottamazione, però non ho scelto il preventivo migliore in assoluto, ma l'auto che era disponibile prima (motivi contingenti) e su quella ho limato.

Z.
Ospite - Gio 24 Gen 2008, 11:24
Oggetto:

MCT ha scritto:
SApete se sulla panda np in after market è possibile montare la panca posteriore scorrevole?

Poi nelle pagine precedenti ho letto che quattroruote per errore ha messo il cambio automatico dual logic disponibile sulla climbing, a me un conce ha detto che non è disponibile, voi sapete qualcosa di più chiaro in merito?

Per l'esp sulla climbing a differenza di quanto detto nelle pagine precedenti confermo che c'è.

Fatti un pò di preventivi il migliore senza chiedere ulteriore sconto, per la Climbing 12800 su strada senza rotamazione, come vi sembra?

Un'ultima cosa siccome dalle mie parti non ne ho ancora viste di panda np voleva sapere se qualcuno di roma sabato in mattinata era disponibile a dirmi come va o a fare un giro?

Grazie.

Ma sei sicuro che c'è l'ESP non mi risulta,forse ti sei confuso con l' EBD.
Io ho dovuto prendere ad Aprile una Dynamic perche non esisteva la Climbing.
Pace dato che con gli accessori che ho messo è quasi identica,ma l'ESP lo volevo e se ora lo si può avere mi girano Arrabbiato Arrabbiato
Ho dato uno sguardo al sito e non lo vedo.
20.000 km in 6mesi e nulla da segnalare,contento della radio originale e percorrenza di circo 250km col pieno.
Ospite - Gio 24 Gen 2008, 14:09
Oggetto:

Si era l'EBD scusate mi sono confuso.
malapaolo - Ven 25 Gen 2008, 18:21
Oggetto:

Per quanto riguarda il passaggio automatico a benza durante un' accelerazione , c'è qualche altra persona che è in grado di confermarlo?
E il ritorno a metano è altrettanto automatico?
Grazie.
Ospite - Sab 26 Gen 2008, 14:09
Oggetto:

malapaolo ha scritto:
E il ritorno a metano è altrettanto automatico?
Grazie.


no. si ritorna a metano solo quando si riaccende l'auto dopo averla spenta. Ciao!
grandeporcello - Sab 26 Gen 2008, 16:00
Oggetto:

Inno ha scritto:

e la panda ha una tenuta di ferro.. è ancorata all' asfalto...

Non esageriamo.... Occhiolino
malapaolo - Sab 26 Gen 2008, 17:18
Oggetto:

Citazione:
no. si ritorna a metano solo quando si riaccende l'auto dopo averla spenta

quindi, se faccio un sorpasso in autostrada, devo per forza fermarmi al prossimo autogrill???
mi sa che devo abituarmi a tenere il piede leggero...
Ospite - Sab 26 Gen 2008, 17:44
Oggetto:

Inno ha scritto:
e la panda ha una tenuta di ferro.. è ancorata all' asfalto..


si....quando è parcheggiata!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Sab 26 Gen 2008, 19:01
Oggetto:

nik54 ha scritto:

no. si ritorna a metano solo quando si riaccende l'auto dopo averla spenta. Ciao!

Perplesso Dubbio Boh!
A me sembra che una volta premuto il commutatore, la commutazione avvenga non appena si scende sotto i 2000 giri
Mi pare verosimile che anche una eventuale commutazione automatica funzioni nello stesso modo...

Semmai, vista la regola dei 2000 giri, mi pare un po' strano che la centralina permetta questo passaggio di emergenza quando serve più potenza, visto che a quel punto si dovrebbe essere già sopra i 2000 giri...
sempre che la questione dei 2000 giri valga passando da Metano a Benzina e non viceversa.... il che tornerebbe, peraltro, con il fatto che quando finisce il Metano torna a benzina: se il metano finisse quando sono in piena velocità, sarebbe un po' problematico aspettare di tornare sotto i 2000 giri per tornare ad avere carburante...
grandeporcello - Sab 26 Gen 2008, 19:23
Oggetto:

Basta abbassare un attimo la frizione... Ghigno
Ospite - Sab 26 Gen 2008, 20:02
Oggetto:

malapaolo intendeva in automatico Sob...
Ospite - Dom 27 Gen 2008, 09:48
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:

Basta abbassare un attimo la frizione... Ghigno

Questo l'ho capito...
ma se io esaurisco il metano mentre sono in pieno sorpasso, la commutazione avviene comunque sotto i 2000 giri?
Tanto per capire.... non mi piacerebbe trovarmi a metà di un sorpasso a dover andare sotto i 2000 giri per riprendere...
malapaolo - Dom 27 Gen 2008, 14:56
Oggetto:

Chiedo scusa , forse non mi sono espresso chiaramente.
La mia domanda è rivolta a chi ha la Panda con la nuova centralina:
se ho ben capito , in accelerazione (se necessario x motivi di sicurezza ecc. ecc..) la macchina può passare in automatico a benzina.
Ma quando ritorno a marciare normalmente, cosa succede?
Torna in automatico a metano solo se scendo sotto i 2000 giri oppure lo fa solo dopo la riaccensione?
C'è un avviso di ciò?
Esce una manina che mi commuta l'interruttore? Occhiolino
(non posso provare di persona xchè la Panda non mi è ancora arrivata...)
Grazie.
grandeporcello - Dom 27 Gen 2008, 16:45
Oggetto:

Ciao a tutti, ho deciso di prendere in un'autodemolizione un ruotino di scorta per stare tranquillo. La domanda è: qual'è la misura giusta per un ruotino per la panda np?
La versione 1.2 benzina monta le 155/65 r14,mentre la np le 165/70 r14.Va bene anche la misura della versione benzina? Chiedo aiuto agli esperti Ghigno Ghigno Ghigno Grazie
Ospite - Dom 27 Gen 2008, 23:25
Oggetto:

Ciao a tutti, volevo fare una considerazione sul 1242cc della fiat, quello che monta anche la nuova panda NP.
Sulla base della macchina che guido io, mi sorge naturale la domanda: ma possibile che in fiat non riescano a fare di meglio? Hanno un grosso stock di 8 valvole di cui liberarsi?

Il mio è un semplice discorso di consumi e prestazioni.

Io guido la vecchia punto prima serie, sporting 1242cc, ma 16V da 86CV. Stesso motore del 8V ma con testata 16V e iniezione multipoint.

Ho messo 40+40 nel baule; un landi iniettato fasato ben tarato con variatore d'anticipo.

La macchina fa i 170 effettivi (ripeto effettivi), e con guida allegra (non autostradale) faccio 24/25 km/kg, quindi circa 300Km con un pieno.

Sulla panda non potevano montare una configurazione simile?
Invece hanno messo un vecchio 8V da 60CV e 140Km/h max a metano, e che tra l'altro consuma un po' di piu' della mia.

Precisando che della punta massima di vel non mi interessa, devo pero' constatare che l'accelerazione della panda è, visti i dati, ....bassa, per usare un eufemismo.

La panda NP mi piace molto, ci avevo fatto un pensierino, pero' dovrei travasarci il mio motore attuale... Triste
Sinceramente pensavo che avesse prestazioni addirittura migliori della mia vecchia punto, progettata molti anni fa.
E' assurdo, imho, una motorizzazione, o meglio, prestazioni del genere. Gli bastava fare un impianto almeno come il mio...e sicuramente lo facevano anche meglio se volevano...si tratta sempre del loro 1242cc!!

Mah. Non capisco questa scelta commerciale.
Ospite - Lun 28 Gen 2008, 00:10
Oggetto:

dumbreminder ha scritto:
Inno ha scritto:
e la panda ha una tenuta di ferro.. è ancorata all' asfalto..


si....quando è parcheggiata!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle


l' hai mai provata in una curva di raggio medio, alla massima velocità sprigionabile dal veicolo...
beh, io si, e il volante non ha fatto una piega... dicasi una... neanche un po' di esitazione...
grandeporcello - Lun 28 Gen 2008, 00:31
Oggetto:

Inno ha scritto:
dumbreminder ha scritto:
Inno ha scritto:
e la panda ha una tenuta di ferro.. è ancorata all' asfalto..


si....quando è parcheggiata!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle


l' hai mai provata in una curva di raggio medio, alla massima velocità sprigionabile dal veicolo...
beh, io si, e il volante non ha fatto una piega... dicasi una... neanche un po' di esitazione...

Posso permettermi di chiederti oltre la panda quali altre auto hai avuto?
Ospite - Lun 28 Gen 2008, 10:58
Oggetto:

batz ha scritto:

Sulla panda non potevano montare una configurazione simile?
Invece hanno messo un vecchio 8V da 60CV e 140Km/h max a metano, e che tra l'altro consuma un po' di piu' della mia.


credo che delle valvole si sia già parlato... che le 8 a metano rendono meglio delle 16... però aspetta qualcuno più competente di me... Sorriso
Benjio - Lun 28 Gen 2008, 11:07
Oggetto:

Drim, ti spiacerebbe quotare lo stretto necessario, senza riportare tutto il post nei tuoi messaggi? Ne gioverebbero la leggibilità e la lunghezza dell'intera discussione. Admin
Grazie.
Ospite - Lun 28 Gen 2008, 12:20
Oggetto:

fatto! Pollice su
junp1975 - Lun 28 Gen 2008, 14:40
Oggetto:

batz ha scritto:
Ciao a tutti, volevo fare una considerazione sul 1242cc della fiat, quello che monta anche la nuova panda NP. cut...


ti quoto parola per parola...
certo, probabilmente l'8v con la sua intrinseca coppia maggiore ai bassi regimi si presta meglio alla conversione a metano, però il rendimento è davvero scarso...

certo, plauso alla fiat per avere avuto il coraggio di integrare le bombole nel pianale per una piccola, ma oggettivamente non ci siamo nè come prestazioni nè come consumi...
forse volevano ribadire che chi va a metano va piano, ma almeno potevano ottimizzare i consumi! i 22-24 km/kg che leggo in giro sono pochi, pochissimi...sono 13,5-14,5 km/l, quando ad esempio la punto II 1.2 16v di mia madre fa mediamente 17-18, in extraurbano passa i 20...

secondo me la panda NP è tanto riuscita nella disposizione delle bombole, quanto NON riuscita nel'impianto vero e proprio, se la fiat vendesse solo la "carcassa" un bravo installatore otterrebbe senz'altro risultati + interessanti, come d'altronde accadeva con le punto np...
Ospite - Lun 28 Gen 2008, 15:23
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Inno ha scritto:
dumbreminder ha scritto:
Inno ha scritto:
e la panda ha una tenuta di ferro.. è ancorata all' asfalto..


si....quando è parcheggiata!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle


l' hai mai provata in una curva di raggio medio, alla massima velocità sprigionabile dal veicolo...
beh, io si, e il volante non ha fatto una piega... dicasi una... neanche un po' di esitazione...

Posso permettermi di chiederti oltre la panda quali altre auto hai avuto?



guidato??? perchè io non ho nessuna auto..
mercedes 200 e station, fiat panda 750, fiat ulysse 1.9, opel agila 1.3 d
la mercedes l' ho guidata poco, quindi non potrei essere attendibile...
ma rispetto alle altre 3, la panda tiene di gran lunga meglio la strada...
è meglio dell' ulysse in tenuta di curva...
grandeporcello - Lun 28 Gen 2008, 16:20
Oggetto:

Tranne la mercedes sono tutte auto un po' alte da terra...La panda avrà anche una tenuta di strada migliroe rispetto alle altre 3,dico solo però che da qui a dire che è incollata all'asfalto ce ne passa...Ci sono auto nettamente migliori da questo punto di vista,parlo di auto normali per comuni mortali, no Ferrari,Lamborghini e quant'altro...
Ospite - Sab 2 Feb 2008, 10:56
Oggetto:

Io ho la Climbing ,
avete anche voi il volante che vi si attacca alle mani ?
E' di una plastica appiccicosa.
Se si attacca ora , questa estate sara' dura.
Si puo' fare qualchecosa?
Lo avessi saputo prima lo avrei ordinato in pelle visto che esiste come optional.
Ospite - Sab 2 Feb 2008, 12:27
Oggetto:

Ma davvero mi dici, per fortuna l'ho ordinata con il volante in pelle ed i cmomandi radio al volante, non sapevo che ci fosse questo problema prima che lo sentissi dire da te, prima d'ora nessuno si era lamentatato del volante potrebbe anche essere un pezzo riuscito male, hai provato a farlo presente al concessionario?
Cap_J_T_Kirk - Mar 5 Feb 2008, 17:40
Oggetto:

Innanzi tutto un saluto a tutti visto che suono nuovo del forum e anche un nuovo possessore di una panda NP.
E' da qualche giorno che ho notato (in garage) che dopo l'accensione la macchina gocciola acqua.
Guardando meglio ho visto che le gocce scendono dal primo raccordo del tubo di scarico a partire dal collettore di scarico, altezza motore/ruote.
L'ho portata dall'assistenza del concessionario e mi hanno detto che è normale che perda condensa d'acqua anche da li, specialmente se nuova (ho al momento solo 450km). In pratica mi hanno detto che si deve formare una specie di incrostazione che non farà più passare acqua da quel raccordo.
A dire il vero sono molto perplesso ed avevo subito ribattuto che così il tubo si sarebbe arrugginito molto più in fretta con rischio di rottura precoce. Risposta del concessionario: l'acqua può anche uscire di li, è normale. Anzi, dicono loro, che ci sono alcuni produttori che fanno degli spurghi appositi sulle marmitte o tubi di scarico.

Volevo sapere se qulacuno di voi ha già avuto questo problema e se mi consigliate di rivolgermi direttamente al servizio assistenza fiat.

Grazie mille
Max
kanzler68 - Mar 5 Feb 2008, 18:04
Oggetto:

Ciao e benvenuto Cap_J_T_Kirk, ho unito il tuo messaggio a questa discussione.
Per quanto riguarda la tua domanda fai un salto nel forum => Uso e manutenzione => Manutenzione tubo di scarico. Occhiolino
Cap_J_T_Kirk - Mer 6 Feb 2008, 09:51
Oggetto:

Grazie per la segnalazione,
ho guardato il forum "Manutenzione tubo di scarico" ma non ho trovato risposte al mio problema.
Comunque volevo sapere se altri possessori hanno avuto un problema simile al mio.
Ospite - Mer 6 Feb 2008, 10:55
Oggetto:

Ciao,
non so se posso esserti d'aiuto ma noto spesso una scia di acqua a terra quando esco l'auto dal garage ma non ho ancora visto da dove. Cercherò di controllare bene.

Alfred.
Cap_J_T_Kirk - Mer 6 Feb 2008, 11:07
Oggetto:

ok grazie, devi guardare da davanti sotto il motore, il primo raccordo dopo il collettore di scarico dove confluisce in un unico tubo.
Ospite - Gio 7 Feb 2008, 19:31
Oggetto:

cambiando discorso. volevo comunicare le ottime prestazioni della mia pandina Pollice su nell'ultimo weekend.
andando sulla neve verso le piste da sci del campolongo-verena, con tutta la famiglia e svariati bagagli a bordo, si è allegramente bevuta la salita, sorpassando agile la fila di macchine che si fermavano per mettere le catene Figo! ...ovviamente le gomme da neve hanno avuto un ruolo in tutto ciò. comunque sono molto contento delle prestazioni del mezzo Risata . e ancora più contento di non aver impestato i boschi dell'altopiano con emissioni al puzzolio Ghigno .
soddisfatti saluti
xm
p.s. (OT) sul piazzale delle piste del verena ho anche visto uno hummer Pollice verso Arrabbiato Perplesso ma allora esistono davvero! c'è qualcuno che li compra!!! Sbalordito Sorpreso Senza parole Molto triste
esterrefatti ri-saluti
xm
Ospite - Gio 7 Feb 2008, 23:06
Oggetto:

Ciao a tutti.

Sono andato dal concessionario a fare una prova di guida della Panda Natural Power Climbing con l'intenzione di acquistarla.
Abbiamo percorso pochi km, ma ho subito notato che è molto rigida: le asperità e le buche presenti sull'asfalto non erano filtrate dalla sospensioni ma arrivavano direttamente ai sedili (soprattutto quelli posteriori).
Attualmente guido una Punto, quindi non sono abituato al comfort delle ammiraglie, però mi sembra che la Panda sia un pelino inferiore; anche l'imbottitura dei sedili mi è sembrata "poca" e "dura".
Voi che già possedete e guidate la Panda, condividete la mia impressione?
La acquisterei per viaggi su strade extra urbane. Rischio di ritrovarmi col mal di schiena dopo un po' di tempo?
Ospite - Ven 8 Feb 2008, 07:25
Oggetto:

xiongmao ha scritto:
....xm
p.s. (OT) sul piazzale delle piste del verena ho anche visto uno hummer Pollice verso Arrabbiato Perplesso ma allora esistono davvero! c'è qualcuno che li compra!!! Sbalordito Sorpreso Senza parole Molto triste
esterrefatti ri-saluti
xm


eh si forse li non ce ne saranno molti.
ma se vai nelle citta vedrai quanti che ne trovi.


a parte il fatto che non capisco la tua ironia in proposito,guarda che escono di serie gia con impianto bifuel,quindi se quello che hai visto tu fosse stato un H3 quasi sicuramente avra avuto un impianto bifuel e percio a maggior ragione anche lui non avra imbrattato il bosco e tantomeno biancaneve con i sette nani di emissioni a puzzolio.

azzo se troviamo qualcosa da dire anche su quelli che almeno usano il suv per andare in montagna, ....si salvi chi puo
Ospite - Ven 8 Feb 2008, 10:53
Oggetto:

rogosan ha scritto:
Ciao a tutti.

Sono andato dal concessionario a fare una prova di guida della Panda Natural Power Climbing con l'intenzione di acquistarla.
Abbiamo percorso pochi km, ma ho subito notato che è molto rigida: le asperità e le buche presenti sull'asfalto non erano filtrate dalla sospensioni ma arrivavano direttamente ai sedili (soprattutto quelli posteriori).
Attualmente guido una Punto, quindi non sono abituato al comfort delle ammiraglie, però mi sembra che la Panda sia un pelino inferiore; anche l'imbottitura dei sedili mi è sembrata "poca" e "dura".
Voi che già possedete e guidate la Panda, condividete la mia impressione?
La acquisterei per viaggi su strade extra urbane. Rischio di ritrovarmi col mal di schiena dopo un po' di tempo?


Io ho la punto np e ti posso assicurare che dopo un viaggio Bari-Napoli andata e ritorno (tutto in un giorno), non avevo nè mal di schiena, nè dolori: i sedili sono molto comodi. Fai una prova con la punto np (non so che versione della punto ora possiedi), così puoi confrontare la comodità e scegliere in tranquillità.
Ciao!
Ospite - Ven 8 Feb 2008, 15:23
Oggetto:

Grazie per l'informazione, ma causa box auto lillipuziano la Panda è l'unica auto (a metano) sufficientemente stretta da poterci entrare. Per questo motivo ho escluso sia la Punto che la C3 che molte altre auto... tutte oltre i 1.60cm (a cui va aggiunta la larghezza degli specchi retrovisori, ma questa è un'altra storia) Triste

Attualmente possiedo sia la Punto 1a che 2a serie. I confronti sul comfort li ho fatti soprattutto con la P1 dato che sarà sostituita dalla Panda. Alle mie osservazioni il concessionario ha risposto che le auto prodotte con l'impianto a metano di serie sono tutte più rigide causa il maggior peso, e che forse il modello provato aveva gli pneumatici troppo gonfi. Boh! cercherò di fare un altro giro di prova per capire meglio.
grandeporcello - Ven 8 Feb 2008, 16:24
Oggetto:

Si,infatti,prova a rifare un altro giro, appena ritirai la mia Panda NP,ebbi anche io le tue stesse impressioni, controllando dopo qualche giorno la pressione delle gomme scoprii con stupore che erano a 3,0 bar Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Ospite - Ven 8 Feb 2008, 20:58
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Si,infatti,prova a rifare un altro giro, appena ritirai la mia Panda NP,ebbi anche io le tue stesse impressioni, controllando dopo qualche giorno la pressione delle gomme scoprii con stupore che erano a 3,0 bar Sbalordito Sbalordito Sbalordito


idem
molleggiati saluti
xm
Ospite - Ven 8 Feb 2008, 21:03
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:

a parte il fatto che non capisco la tua ironia in proposito,guarda che escono di serie gia con impianto bifuel,quindi se quello che hai visto tu fosse stato un H3 quasi sicuramente avra avuto un impianto bifuel e percio a maggior ragione anche lui non avra imbrattato il bosco e tantomeno biancaneve con i sette nani di emissioni a puzzolio.

azzo se troviamo qualcosa da dire anche su quelli che almeno usano il suv per andare in montagna, ....si salvi chi puo


se era bifuel, meglio così Occhiolino ...però continuo a non capire la necessità di andare in giro (sia pure in montagna) con un autoblindo da sette tonnellate Pollice verso , che anche a gpl ha bisogno di una petroliera al seguito solo per mettere in moto...magari i sette nani non sono asfissiati Spazientito , ma qualcuno ha idea delle emissioni di CO2 per km di uno di questi bestioni Arrabbiato ?
eco-fondamentalisti saluti Ghigno
xm
Ospite - Ven 8 Feb 2008, 21:32
Oggetto:

salve a tutti
vado con ordine:
1. la pressione alta dei pneumatici alla consegna è, o dovrebbe essere, una cosa normale, ovvia e dovuta ... che se avessero fatto anche alla mia panda, ora non mi ritroverei con le gomme ovalizzate, che fanno rumore e che la fiat dopo più di 4 mesi non si degna, non dico di cambiarle, ma almeno di rispondermi.
2. da quando l'ho presa, tralasciando il motorino del finestrino ant sx bruciato dopo pochissimi km, ha un problema all'impianto elettrico tale da far scaricare la batteria appena la lascio ferma per più di 2 giorni; si è fermata qualcosa come 7-8 volte da quando l'ho ritirata (fine settembre 07); la garanzia funziona, è vero ... non ho tirato fuori una lira finora, ok ... ma vi sembra normale sta cosa???? il meccanico (ufficiale fiat e "curriculum" blasonato) sta impazzendo perchè dice che è come brancolare nel buio cercare la dispersione poichè non si ha sempre e non si sa da dove parta questa perdita di corrente.
ragazzi, non so che fare.
Avvocato? e chi cito? Fiat, il meccanico, me stesso (per aver scelto un modello evidntemente sfigato!) ....
accetto consigli, sia tecnici che legali
saluti per nulla parsimoniosi (sto girando col coupè fiat)
daniele
grandeporcello - Sab 9 Feb 2008, 12:01
Oggetto:

pandaniele ha scritto:
salve a tutti
vado con ordine:
1. la pressione alta dei pneumatici alla consegna è, o dovrebbe essere, una cosa normale, ovvia e dovuta ... che se avessero fatto anche alla mia panda, ora non mi ritroverei con le gomme ovalizzate,

Capisco,però almeno prima di consegnare l'auto dovrebbero riportare le gomme alla giusta pressione... Occhiolino
Ospite - Dom 10 Feb 2008, 15:16
Oggetto:

si, è vero, è la classica mancanza di attenzione al particolare che fa la differenza.
Ma immagina me, con tutti sti piccoli, o forse non così piccoli, problemi che non riesco a risolvere; oltretutto non è una questione di garanzia, che funziona benissimo e non tiro fuori mai un euro, è proprio un problema sostanziale di un auto difettata che io non riesco ad utilizzare, visto che è ferma in officina quasi la metà del tempo.
Ospite - Lun 11 Feb 2008, 16:43
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Si,infatti,prova a rifare un altro giro, appena ritirai la mia Panda NP,ebbi anche io le tue stesse impressioni, controllando dopo qualche giorno la pressione delle gomme scoprii con stupore che erano a 3,0 bar Sbalordito Sbalordito Sbalordito

Mi sa che è un vizio diffuso, leggendo il post sono andato a controllare la pressione delle mie gomme ed ho scoperto che erano a 3 bar Pollice verso
Ospite - Lun 11 Feb 2008, 21:37
Oggetto:

pandaniele ha scritto:


Avvocato? e chi cito? Fiat, il meccanico, me stesso (per aver scelto un modello evidntemente sfigato!) ....
accetto consigli, sia tecnici che legali
saluti per nulla parsimoniosi (sto girando col coupè fiat)
daniele

chi citi? la fiat.ho gia' scritto quache tempo fa,che una signora cito' una casa giapponese per i continui fermi macchina,dovuti a riparazioni in garanzia ed un giudice dandole ragione, ha fatto rimborsare dalla casa costruttrice 2.000.000 di vecchie lire o 2000 euro (non ricordo bene) comunque puoi rivolgerti ad una qualsiasi unione consumatori. Ciao!

ps
a me fortunatamente non ha dato alcun problema,ho circa 8000 km e 10 mesi di vita. Scongiuri Scongiuri Scongiuri
Ospite - Ven 15 Feb 2008, 12:43
Oggetto:

Ciao a tutti ho una Panda np da circa 1 mese, e ho riscontrato che la ventola di rafreddamento si accende sovente, considerando che siamo a febbraio non mi sembra normale. L'indicatore della temperatura e sempre a metà credo sia intorno ai 80 gradi.
A qualcuno di voi e capitata la stessa cosa? Cosa vi hanno detto in officia Fiat?




Danilo[/b]
Ospite - Ven 15 Feb 2008, 13:57
Oggetto:

Dipende dalla misura del telaio della bici
Ospite - Ven 15 Feb 2008, 15:22
Oggetto:

etrasfo ha scritto:
Dipende dalla misura del telaio della bici


Dubbio Dubbio Sbalordito Boh! Boh! Dubbio Dubbio
spero che questa non fosse la risposta al post precedente.. Sbalordito
mamo - Sab 16 Feb 2008, 11:38
Oggetto:

Chi ha la Panda NP mi sa dire come va?
I dati mi spaventano... ho paura che sia "ferma"... Spazientito
lupobeo - Sab 16 Feb 2008, 17:33
Oggetto:

Yawn... Yawn... Yawn... Bonk! Bonk! Bonk! Bonk!

leggere, leggere, leggere
ci sono numerose pagine ricche di esperienze personali.
Inoltre c'è la
Panda NP ludo test drive.
Per quel che riguarda la mia esperienza, ti riporto quanto dettomi da un mio parente che non era mai andato su una macchina a metano:
immettendomi su una strada con molto traffico (la San Vitale) da uno stop, per trovare il "momento giusto", ho spinto un po':
"ma sei a metano ? "
PS chi ha fatto questa considerazione è un motociclista che spesso va a fare prove su circuiti.
Questo non vuol dire che è una "scheggia", ma è anche vero che se uno vuole una macchina super performante non pensa alla Panda NP.
Occhiolino benvenuto nel forum, e se deciderai per una Panda NP, vedrai che sarai soddisfatto, come buona parte degli utenti del forum.
Ciao! e buon metano a tutti.
mamo - Dom 17 Feb 2008, 19:12
Oggetto:

grazie Risata

il dubbio ce l'ha la mia ragazza...
di fatto si è indecisi fra 5oo 1.2 sport e Panda NP
Ospite - Dom 17 Feb 2008, 21:04
Oggetto:

panda a metano!!!!! Pollice su Pollice su

ormai anche le euro 4 non le fanno più viaggiare quindi conv Pollice su ene prendere una bella auto a metano o al massimo gpl e si circola liberamente sempre........... e poi la panda è più comoda spaziosa e ha le portiere posteriori
mamo - Dom 17 Feb 2008, 21:10
Oggetto:

si però esteticamente è come paragonare la Canalis con Rosy Bindi Risata a crepapelle

Occhiolino
Ospite - Dom 17 Feb 2008, 23:00
Oggetto:

la panda è più bella della 500.
(dico sul serio, non è una battuta...)
estetici saluti
xm
p.s. ce ne fossero, in giro (e in parlamento), persone come rosy bindi Pernacchia
Ospite - Dom 17 Feb 2008, 23:41
Oggetto:

mamo ha scritto:
si però esteticamente è come paragonare la Canalis con Rosy Bindi Risata a crepapelle

Occhiolino


non dire eresie Sbalordito Nein! Ciao!
Ospite - Lun 18 Feb 2008, 07:54
Oggetto:

mamo ha scritto:
si però esteticamente è come paragonare la Canalis con Rosy Bindi Risata a crepapelle

Occhiolino
ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL!
Ospite - Lun 18 Feb 2008, 07:56
Oggetto:

xiongmao ha scritto:
mamo ha scritto:
si però esteticamente è come paragonare la Canalis con Rosy Bindi Risata a crepapelle

Occhiolino


la panda è più bella della 500.
(dico sul serio, non è una battuta...)
estetici saluti
xm
p.s. ce ne fossero, in giro (e in parlamento), persone come rosy bindi Pernacchia



come si deice dalle mie parti:

I GUSTI Iè GUSTI
COME GA DIT QUEL CHE L'HA SPOSA' LA PORSELA
mamo - Lun 18 Feb 2008, 08:44
Oggetto:

dal mio punto di vista la 5oo non è lontanamente paragonabile alla Panda...
rispetto i gusti di tutti ma secondo me non c'è storia
Ospite - Lun 18 Feb 2008, 17:35
Oggetto:

mamo ha scritto:
dal mio punto di vista la 5oo non è lontanamente paragonabile alla Panda...
rispetto i gusti di tutti ma secondo me non c'è storia



anch'io la penso come te, l'esterno tanto via, ma gli interni (cruscotto, sedili design in generale) la 500 è una spanna sopra Pollice su
Ospite - Mar 19 Feb 2008, 09:09
Oggetto:

dumbreminder ha scritto:
etrasfo ha scritto:
Dipende dalla misura del telaio della bici


Dubbio Dubbio Sbalordito Boh! Boh! Dubbio Dubbio
spero che questa non fosse la risposta al post precedente.. Sbalordito


Figuraccia invece si.....rete in manutenzione e guarda che casino, posta elettronica letteralmente bloccata, messaggi rimasti a girare chissà dove e recapitati con giorni e giorni di ritardo. A parte questo forum pensa che casino con i clienti Arrabbiato
Ospite - Mar 19 Feb 2008, 16:57
Oggetto:

mamo ha scritto:
dal mio punto di vista la 5oo non è lontanamente paragonabile alla Panda...
rispetto i gusti di tutti ma secondo me non c'è storia

non capisco il senso di tutto questo messaggio...
se non ti piace la panda non prenderla...
secondo me è molto più comoda la panda... ho provato la panda e sopratutto dietro la differenza si vede
Ospite - Mar 19 Feb 2008, 20:56
Oggetto:

concordo pienamente. Pollice su Ciao!
Ospite - Mer 20 Feb 2008, 07:38
Oggetto:

Inno ha scritto:
mamo ha scritto:
dal mio punto di vista la 5oo non è lontanamente paragonabile alla Panda...
rispetto i gusti di tutti ma secondo me non c'è storia

non capisco il senso di tutto questo messaggio...
se non ti piace la panda non prenderla...
secondo me è molto più comoda la panda... ho provato la panda e sopratutto dietro la differenza si vede


non è questione di prenderla o non prenderla.
concordo con voi che dite che la panda è molto piu versatile comoda economica ecc ecc.

ma si deve pur riconoscere che la 500 ha una linea piu originale e piu accattivante.

poi è logico che se dovessi comprarla allo stato attuale e per tutte le ragioni che sono state ampiamente date sceglierei la panda.
mamo - Mer 20 Feb 2008, 08:00
Oggetto:

Però c'è da dire che la Panda non è che la regalano... ha un prezzo parecchio alto e solo con gli incentivi sulle auto metano pareggia il prezzo della 5oo che, però, ha parecchi optionals in più
Ospite - Mer 20 Feb 2008, 14:19
Oggetto:

scusate,io ho una punto 1.3 mj,69cv.
passando ad una panda natural power sentirei molto la differenza di prestazioni?
non che mi piaccia correre ma sono spesso in ritardo e il mjettino lo spremo bene, forse la panda natural power è davvero TROPPO lenta...
considerate che per lavoro faccio 7-8 km di periferia abbastanza scorrevole(60-70 km/h),18km di tangenziale scorrevole(110-130 km/h),e altri 3 di periferia molto scorrevole (100 km/h).
che consumi avrei? purtroppo essendo novizio non capisco bene ancora tra kg e litri...col 1.3 mj faccio circa 20 km/l,18 se premo...quindi circa 20 km con 1.250euro.
con 1.250 euro quanti km farei con la pandina?
grazie a tutti.
Ospite - Mer 20 Feb 2008, 14:38
Oggetto:

mnoga ha scritto:
scusate,io ho una punto 1.3 mj,69cv.
passando ad una panda natural power sentirei molto la differenza di prestazioni?


sentiresti la differenza di prestazioni, ma non è nulla di penalizzante...il tuo "mjettino" magari ti permette di fare un sorpasso senza scalare, con la panda ti tocca scalare una marcia, ma penso che non sia una cosa troppo scomoda...

mnoga ha scritto:
col 1.3 mj faccio circa 20 km/l,18 se premo...quindi circa 20 km con 1.250euro.
con 1.250 euro quanti km farei con la pandina?

di solito ci si rapporta ad un unità di prezzo, 20 km con 1,250 euro corrispondono a 16 km con un euro...io quando spremo per bene la pandina riesco a fare 25 km con un euro, quando invece sto più tranquillo ne riesco a fare senza problemi di media 28/29 km con un euro, con massimi attorno ai 31 km. tutto ciò pagando il metano circa 0,840 al kg.
Ospite - Mer 20 Feb 2008, 15:56
Oggetto:

mnoga ha scritto:

che consumi avrei? purtroppo essendo novizio non capisco bene ancora tra kg e litri...col 1.3 mj faccio circa 20 km/l,18 se premo...quindi circa 20 km con 1.250euro.
con 1.250 euro quanti km farei con la pandina?
grazie a tutti.


Tieni conto che Quattroruote l'anno scorso aveva provato che la panda np percorreva 30 km con un euro (ma allora un kg di metano costava circa 0,780 euro), così come viene fuori leggendo la sezione del forum dedicata all'argomento. Ora il metano è rincarato, ma facendo un po' di conti ti dovrebbe fare 23,44 km/kg quindi percorreresti, con il metano a 0,850 euro, circa 34,47 km con 1,250 euro. Ghigno Ghigno Ghigno
Spero di essere stato esauriente e di non aver sbagliato i calcoli.
Ciao!
Ospite - Mer 20 Feb 2008, 17:41
Oggetto:

grazie ad entrambi,e l'autonomia reale,qual è?leggo un sacco di pareri in giro...
Ospite - Mer 20 Feb 2008, 18:11
Oggetto:

mnoga ha scritto:
grazie ad entrambi,e l'autonomia reale,qual è?leggo un sacco di pareri in giro...

Su questo non posso proprio aiutarti, io ho la punto np che ha un serbatio per il metano leggermente più piccolo di quello dell panda np.
Io con la punto np più di 235 km non sono riuscito a farli.
Comunque sul forum ci sono un sacco di testimonianze, dai un'occhiata.
(ovviamente il consumo dipende dallo stile di guida e dai percorsi che fai)
Ospite - Mer 20 Feb 2008, 18:31
Oggetto:

Pollice su io ce l'ho da gennaio; fino ad ora ho fatto poco piu' di 1500 km
tutti in percorsi misti/cittadini. Ho notato che mano a mano che la macchina completa il periodo di rodaggio (che la fiat riporta sul libretto
di 2000 km) meno consuma.

con l'ultimo pieno di 12,08 kg imbarcati ho fatto 265 km.
fino ad ora sono molto contento dell'acquisto.
Ospite - Mer 20 Feb 2008, 19:03
Oggetto:

mnoga ha scritto:
grazie ad entrambi,e l'autonomia reale,qual è?leggo un sacco di pareri in giro...


siamo un po' OT! in questo thread.
tutte le autonomie che hai letto in questo forum sono reali, non penso che qualcuno se le sia inventate o le abbia truccate Occhiolino !! Quindi ti consiglio di guardare nella sezione Carica, autonomia e consumi dove, oltre a tutti i dati inseriti dai possessori della panda, c'è anche un sondaggio, e lì puoi valutare velocemente in media quanti km si riescono a percorrere con un pieno di metano.
comunque ti dico che l'autonomia è un parametro relativo, dipende dalla carica.
io ad es riesco a fare in media 240/250 km con 11 circa di metano (ricorda però che l'autonomia è un parametro relativo, dipende soprattutto dalla carica, non tutti gli impianti riescono a fare cariche abbondanti, ma se hai la fortuna di rifornirti in un impianto abbastanza "prestazionale" riesci a caricare anche 12-12,5 kg e quindi aumentare decisamente l'autonomia).
Ospite - Gio 21 Feb 2008, 08:59
Oggetto:

mnoga ha scritto:
grazie ad entrambi,e l'autonomia reale,qual è?leggo un sacco di pareri in giro...


Ciao, concordo con i pareri rispetto alle percorrenze con 1€, pensa che dove vivo io il metano lo pago 0.879 che è forse uno dei prezzi più alti che puoi trovare, nonostante questo con 1€ percorro dai 24 ai 28 Km a seconda di quanto spingo sull'acceleratore Ghigno .....La punto mj l'ho avuta anch'io per lavoro Pernacchia , anzi ne ho avute 2, sia 75 che 90 cv e ti posso garantire che la spesa a parità di percorrenza era sicuramante ben superiore Risata a crepapelle . Per quanto riguarda l'autonomia dipende dalla qualità del metano che ti "ineiettano" e dalla potenza del compressore, che può caricarti più in certi distributori e meno in altri, comunque io non ho mai percorso meno di 250Km.
Ospite - Sab 23 Feb 2008, 14:36
Oggetto:

Segnalo che sul numero di marzo di quattroruote è presente una prova su strada della Panda Panda climbing. La prova è effettuata in parallelo con una Matiz a gpl, un confronto non troppo significativo secondo me... Sob...
mi permetto di svelare il finale "scontato": il confronto è vinto dalla Panda Panda Vittoria!
Ospite - Dom 24 Feb 2008, 12:29
Oggetto:

dumbreminder ha scritto:
mi permetto di svelare il finale "scontato": il confronto è vinto dalla Panda Panda Vittoria!

ma perche',c'erano dei dubbi? Firulì...firulà.... Ciao!
spina - Dom 24 Feb 2008, 15:40
Oggetto:

speriamo che la GPunto che uscirà a breve sia ancora più riuscita... fine :OT:
Ospite - Dom 24 Feb 2008, 18:48
Oggetto:

dumbreminder ha scritto:
Segnalo che sul numero di marzo di quattroruote è presente una prova su strada della Panda Panda climbing. La prova è effettuata in parallelo con una Matiz a gpl, un confronto non troppo significativo secondo me... Sob...
mi permetto di svelare il finale "scontato": il confronto è vinto dalla Panda Panda Vittoria!


da pandista convinto, non posso non concordare. il match è piuttosto impari: la matiz è una macchinetta molto più economica della panda, vorrei anche vedere che andasse meglio... Occhiolino
piuttosto potevano confrontarla, che so, con la dahiatsu sirion a gpl, che mi sembra una vettura un po' più "competitiva"...forse avrebbe dato un po' più di filo da torcere al pandozzo.
(non) competitivi saluti
xm
Ospite - Gio 28 Feb 2008, 08:38
Oggetto:

si va beh, sarà difficile che fiat faccia brutta figura su un giornale nazionale sopratutto 4ruote.
fiat conta su queste macchine piccole, 500,panda,punto per vendere e andare avanti non sulla croma ecc .
mi ricordo l'anno scorso esattamente su febb07 di 4ruote che avevano fatto un mega articolo sulla panda e che faceva 300 km con una carica di metano andando ai 70 km/h e che l'avevano confrontata con la c3 a metano.
comunque io sono molto soddisfatto della mia pandina, mia nonna la kiama la pandina d'ora(pandina d'oro hihi)
Ospite - Gio 28 Feb 2008, 09:00
Oggetto:

nik54 ha scritto:
dumbreminder ha scritto:
mi permetto di svelare il finale "scontato": il confronto è vinto dalla Panda Panda Vittoria!

ma perche',c'erano dei dubbi? Firulì...firulà.... Ciao!


io non ho letto l'articolo.
pero faccio una considerazione solo sul prezzo.
secondo me voi non tenete affatto conto di questa variabile molto importante infatti la forbice tra le due vetture è molto ma molto ampia si parla di quasi il doppio sia di prezzo che forse anche di cilindrata se la matiz in questione era un 800 cc.

comunque credo che lo spirito del confronto anche se da come ne parlate piu di confronto parlate di prove parallele è quello di testare due vetture di per se economiche la matiz per via del prezzo di acquisto e la panda invece visto che economica per via del prezzo non si puo parlarne per l'aspetto del risparmio che se ne ricava nel mantenerla.


è fuori da ogni logica confrontarle tra loro anche solo per il segmento che occupano.
Ospite - Gio 28 Feb 2008, 10:13
Oggetto:

Ruffneck ha scritto:

si va beh, sarà difficile che fiat faccia brutta figura su un giornale nazionale sopratutto 4ruote.


Non sono d'accordo, non è affatto scontato che Quattroruote stia per le italiane.
Un tempo lo pensavo anch'io, ma ho letto l'anno scorso la prova della Panda metano e secondo me hanno proprio esagerato a parlarne in negativo.
Questo lo posso dire perchè ora sono un felice possessore di una pandina e posso constatare di persona che i difetti che le avevano trovato sono molto minori.
Ospite - Gio 28 Feb 2008, 22:00
Oggetto:

hai ragione da vendere Pollice su Pollice su Pollice su
io personlmente,ancora non ho riscrontrato alcun difetto Scongiuri ,e'vero che ho circa 8000 km solamente,comunque!!!! Ciao!
Ospite - Ven 29 Feb 2008, 02:00
Oggetto:

ciao a tutti e complimenti agli ideatori del sito. Mi sono appena iscritto e desidero parlare della "rumorosità" della nuova panda natural power. Sono un felice possessore da qualche settimana. Colore (visto che lo citano tutti) rosso fiammante Risata e sono felice di essere un metanista oltre che un aspirante ambientalista. In molti, leggendo il forum, hanno citato la silenziosità di questa auto. E' vero, è abbastanza silenziosa di motore, sia a benzina che a metano. Ma chiedo a tutti voi, se avete questa auto, se dagli 80km orari in su accusate fastidiosi "fruscii" del vento. Non so come si possa chiamare questo fenomeno: rumorosità aerodinamica? Comunque mi sembra un rumore un po' esagerato, come il vento che fa scuotere una bandiera. Fateci caso a stereo spento. Non riesco a capire se è una cosa normale (visto che ho sempre guidato macchine vecchie e rumorose anche di motore) oppure se è un rumore solo della mia auto e se, quindi, conviene farla controllare dal centro di assistenza fiat. Chiedo scusa se la mia argomentazione è banale al confronto delle altre, ma credo che comunque il confort di una macchina sia sempre importante (anche se non è una macchina costosa). Spero che le vostre risposte possano tornare utili anche a chi è in procinto di acquistare questa auto. grazie a tutti.
tuarco - Ven 29 Feb 2008, 10:31
Oggetto:

Citazione:
dumbreminder ha scritto:
Segnalo che sul numero di marzo di quattroruote è presente una prova su strada della Panda Panda climbing. La prova è effettuata in parallelo con una Matiz a gpl, un confronto non troppo significativo secondo me...
mi permetto di svelare il finale "scontato": il confronto è vinto dalla Panda Panda

Solo per segnalare che in home page a destra a metà pagina su articoli vecchi si trova un'articolo molto interessante di un confronto tra panda np e matiz gpl su un percorso di 2840 km. da amburgo fino all'adriatico. purtroppo non ricordo il mese di pubblicazione ma l'anno era sicuramente nel 2007 si accettano aiuti di memoria.
Ospite - Ven 29 Feb 2008, 16:48
Oggetto:

lucalibera ha scritto:
E' vero, è abbastanza silenziosa di motore, sia a benzina che a metano. Ma chiedo a tutti voi, se avete questa auto, se dagli 80km orari in su accusate fastidiosi "fruscii" del vento. Non so come si possa chiamare questo fenomeno: rumorosità aerodinamica? .


è assolutamente normale per la panda..... non puoi farci nulla se al massimo puoi montare un pannello fonoassorbente che ti riduce di circa il 10% il rumore proveniente dal motore.
Ciao...
Ospite - Ven 29 Feb 2008, 17:22
Oggetto:

tuarco ha scritto:
Solo per segnalare che in home page a destra a metà pagina su articoli vecchi si trova un'articolo molto interessante di un confronto tra panda np e matiz gpl su un percorso di 2840 km. da amburgo fino all'adriatico. purtroppo non ricordo il mese di pubblicazione ma l'anno era sicuramente nel 2007 si accettano aiuti di memoria.


non mi ricordavo proprio di questo articolo!!l'ho cercato, era a luglio 07, più precisamente QUI
Ciao!
Benjio - Ven 29 Feb 2008, 17:32
Oggetto:

Inno, non hai capito la richiesta di lucalibera, non vuole ridurre il rumore del motore, leggi bene...
La sua questione era relativa al rumore generato dall'attrito con l'aria ad una velocità superiore agli 80 km/h.
Saluti.
Ospite - Ven 29 Feb 2008, 18:58
Oggetto:

lucalibera ha scritto:
Ma chiedo a tutti voi, se avete questa auto, se dagli 80km orari in su accusate fastidiosi "fruscii" del vento.


Se hai le barre montate può darsi che in condizioni di vento si possa avvertire un fruscio maggiore. Io ho le barre Ghigno ma sinceramente non avverto fruscii anomali
Ospite - Sab 1 Mar 2008, 00:50
Oggetto:

Per etrasfo... allora credo ci sia qualcosa che non va. Forse le bocchette dell'aria o del clima? Eppure dall'interno dell'abitacolo aria non arriva (se non voluta con i comandi). Secondo me c'è qualcosa che gli fa fare casino all'interno dei condotti dell'areazione. Il rumore dell'aria è davvero eccessivo. Spero che alla fiat non mi prenderanno per scemo Perplesso . Se arrivo ad una conclusione vi faccio sapere. Comunque grazie a tutti. E vai con 10 euro per 300km!
Dedalus - Dom 2 Mar 2008, 14:41
Oggetto:

Fine marzo panda panda climbing arancio egocentrico Pernacchia Pernacchia Occhiolino
Ospite - Mer 12 Mar 2008, 08:19
Oggetto:

annuntio vobis gaudium magnum habemus pandinam

finalmente dopo quasi due mesi di attesa è arrivata venerdì la mia panda climbing rosso fuoco. veramente bella esteticamente, molto di più di quelle pezzate bicolore Occhiolino
abbastanza rifinita (parola grossa) negli interni, compatto e leggibile il quadro.
ho fatto il primo rabbocco di gas a 0,875 e ho sgommato tutto il we per colline con passeggeri, ed effettivamente (poverina) un po' soffre in salita. una volta si è pure spenta in ripartenza Sbalordito ma avevo il piede troppo leggero. non avendomi il concessionario spiegato alcuna finezza, ho staccato da gas a benzina e riattaccato a gas: mi sembrava di aver capito che non ripassa a benzina manualmente in corsa, ed invece così stato, confermate?
come scriveva qualcuno tempo fa, sembra avere gli ammortizzatori e le ruote di cemento armato metodo retinato gabellini. ho controllato allora la pressione dei pneumatici ed era nella norma. dal libretto dovrebbe corrispondere a 2.2 anteriori e 2 posteriori (come la multijet o mi inganno?)
dall'impianto di aerazione se ne usciva un odorino di plastica intonsa spalmata di senape putrefatta ma insomma con un arbre magic alla lavanda tutto passa (e speriamo che a forza di aerare passi pure questo odore)

vi saluto e vi ingrazio per i molti messaggi che mi hanno aiutato ad orientare la scelta (c'era poco da baloccarsi: punto panta o c3)

molto felicemente

Z.
lupobeo - Mer 12 Mar 2008, 19:26
Oggetto:

Prosit! complimenti, ottima scelta Pollice su , ti darà grosse soddifazioni Ciao!
Ospite - Gio 13 Mar 2008, 00:29
Oggetto:

complimenti! Bel colore e ottima auto, per la puzza dei condotti dell'aria devi solo aspettare qualche chilometro: io ne ho fatti circa 2000 e lo sgradevole odore non c'è più. Per quanto riguarda la potenza in salita, io ho notato che ai km in cui mi trovo il motore un po' si è sciolto!

(informo a chi ha letto i messaggi precedenti che i rumori dell'aria che si sentivano dall'abitacolo sono scomparsi: la causa è molto semplice, quando tira il vento forte è inevitabile. Ho avuto modo di constatarlo con un'altra panda. Che dire, ho avuto la sfiga di acquistare la macchina nel periodo più ventilato dell'anno ed all'inizio mi ero quasi preoccupato. Insomma nulla, va che è una bellezza, fino ad adesso non riscontro difetti in particolare e.... io sono pignolo!). ciao a tutti.

Occhiolino
Ospite - Gio 13 Mar 2008, 07:37
Oggetto:

zetal ha scritto:
annuntio vobis gaudium magnum habemus pandinam

finalmente dopo quasi due mesi di attesa è arrivata venerdì la mia panda climbing rosso fuoco. veramente bella esteticamente, molto di più di quelle pezzate bicolore Occhiolino
abbastanza rifinita (parola grossa) negli interni, compatto e leggibile il quadro.
ho fatto il primo rabbocco di gas a 0,875 e ho sgommato tutto il we per colline con passeggeri, ed effettivamente (poverina) un po' soffre in salita. una volta si è pure spenta in ripartenza Sbalordito ma avevo il piede troppo leggero. non avendomi il concessionario spiegato alcuna finezza, ho staccato da gas a benzina e riattaccato a gas: mi sembrava di aver capito che non ripassa a benzina manualmente in corsa, ed invece così stato, confermate?
come scriveva qualcuno tempo fa, sembra avere gli ammortizzatori e le ruote di cemento armato metodo retinato gabellini. ho controllato allora la pressione dei pneumatici ed era nella norma. dal libretto dovrebbe corrispondere a 2.2 anteriori e 2 posteriori (come la multijet o mi inganno?)
dall'impianto di aerazione se ne usciva un odorino di plastica intonsa spalmata di senape putrefatta ma insomma con un arbre magic alla lavanda tutto passa (e speriamo che a forza di aerare passi pure questo odore)

vi saluto e vi ingrazio per i molti messaggi che mi hanno aiutato ad orientare la scelta (c'era poco da baloccarsi: punto panta o c3)

molto felicemente

Z.


0.875? hanno aumentato ancora?
io sono passato in settimana dall'erg che cèè in tangenziale direzione s. martino il prezzo è 0.78 .

la panda dove l'hai presa e quanto ti hanno fatto di prezzo?
Ospite - Gio 13 Mar 2008, 09:07
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:

0.875? hanno aumentato ancora?
io sono passato in settimana dall'erg che cèè in tangenziale direzione s. martino il prezzo è 0.78 .

la panda dove l'hai presa e quanto ti hanno fatto di prezzo?


ho fatto il rabbocco a S. Pietro Incariano, sulla tangenzialina.
Ho modificato anche la relativa scheda sul sito perchè effettivamente l'ultima rilevaziobe (mi sembra del novembre 07) era più bassa, mi pare 0,86

grazie della dritta, S. Martino è un po' fuori mano ma se ci dovessi passare per qualunque occasione non mancherò di servirmi

la panda l'ho presa da L'automobile in viale delle nazioni e tra un bagolo e l'altro, rottamazione etc alla fine della fiera 12.300

ciao
Z.
Ospite - Gio 13 Mar 2008, 21:07
Oggetto:

zetal ha scritto:

come scriveva qualcuno tempo fa, sembra avere gli ammortizzatori e le ruote di cemento armato metodo retinato gabellini. ho controllato allora la pressione dei pneumatici ed era nella norma. dal libretto dovrebbe corrispondere a 2.2 anteriori e 2 posteriori (come la multijet o mi inganno?)
Z.

Mi sembra che sia 2.2 anche dietro.
Ospite - Ven 14 Mar 2008, 09:39
Oggetto:

Volevo salutare tutti, anche io ho preso la Panda NP, e per il momento dopo 300 km sono abbastanza soddisfatto.
Ospite - Ven 14 Mar 2008, 13:04
Oggetto:

lucalibera ha scritto:
complimenti! Bel colore e ottima auto, per la puzza dei condotti dell'aria devi solo aspettare qualche chilometro: io ne ho fatti circa 2000 e lo sgradevole odore non c'è più.
Occhiolino


lo spero, perchè sa proprio di pantegana fritta Perplesso
miro102 - Ven 14 Mar 2008, 17:41
Oggetto:

Da parte mia panda natural power climbing giallo ottimista:-) percorsi 1300 km tutto bene sono molto contento ma sono andato da un gommista mio amico per fare vedere le gomme ed erano gonfie tutte a 3 bar!!!
Infatti ho detto vabbe che e' rigida ma mi sembra moolto rigida..adesso me le ha messe davati 2.1 e dietro 2 ha detto che per delle 175 va bene e mi sembra gia molto piu comoda per il resto molto simpatica da guidare e impianto blaupunk 6.1 che suona molto bene;.))
Ospite - Lun 17 Mar 2008, 12:32
Oggetto:

Ciao a tutti, ieri ho provato a ribaltare i sedili posteriori della mia Panda Np ma non ci sono riuscito Molto triste
Qualcuno mi sa dire se nella panda np versione base i sedili posteriori si possono abbassare per fare più spazio nel portabagagli? Io ho letto le istruzioi sul libretto ma mi sa che non si può fare.... Pollice verso
Cià
Ospite - Lun 17 Mar 2008, 19:02
Oggetto:

wakan ha scritto:
Ciao a tutti, ieri ho provato a ribaltare i sedili posteriori della mia Panda Np ma non ci sono riuscito Molto triste
Qualcuno mi sa dire se nella panda np versione base i sedili posteriori si possono abbassare per fare più spazio nel portabagagli? Io ho letto le istruzioi sul libretto ma mi sa che non si può fare.... Pollice verso
Cià



Credo che dovresti poter abbattere il sedile o i sedili se hai lo sdoppiato , ma non puoi sollevarla ulteriormente perche' e' bloccata (sotto c'e la bombola)
Ospite - Lun 17 Mar 2008, 21:38
Oggetto:

nik54 ha scritto:
malapaolo ha scritto:
E il ritorno a metano è altrettanto automatico?
Grazie.


no. si ritorna a metano solo quando si riaccende l'auto dopo averla spenta. Ciao!


dopo aver sgommato su e giù per colline anche questo we, credo di poter smentire questa affermazione: la macchina passa a benzina manualmente quando si vuole e ripassa a metano manualmente. basta premere il pulsante.
provato.
solo le più recenti?

ciaociao
Z.
Ospite - Lun 17 Mar 2008, 22:20
Oggetto:

caro zetal, malapaolo parlava,del passaggio in modo automatico, e non manuale.torno a ripetere che il ritorno automatico a metano e' possibile solo dopo averla spenta e riaccesa. Ciao!
Ospite - Lun 17 Mar 2008, 23:35
Oggetto:

Carissimo amici, oggi ho deciso di vendere la mia Panda a metano (2007), ma lo faccio con rammarico, perchè è un'auto STUPENDA.
Il mio problema sono le dimensioni ridotte per i viaggi lunghi... ma ne sono rimasto ENTUSIASTA!!!

Enrico
Ospite - Mar 18 Mar 2008, 19:13
Oggetto:

Ciao a tutti, entro fine settimana ritirerò la mia nuova Panda NP colore arancio egocentrico.
Grazie per tutte le informazioni trovate nel forum
Ospite - Mar 18 Mar 2008, 20:50
Oggetto:

nik54 ha scritto:
caro zetal, malapaolo parlava,del passaggio in modo automatico, e non manuale.torno a ripetere che il ritorno automatico a metano e' possibile solo dopo averla spenta e riaccesa. Ciao!


oppure manualmente, I suppose Occhiolino
Ludo - Mer 19 Mar 2008, 09:50
Oggetto:

Vendi una Panda trasformata nel 2007? Razionalità e lungimiranza non sono il tuo forte... Sbalordito Perplesso
Ospite - Mer 19 Mar 2008, 11:17
Oggetto:

No, Ludo, non hai capito: la Panda non è trasformata, ma ha l'impianto di fabbrica.
Penso prenderò la Chrysler PT 1600 r ci metterò l'impianto a metano.

Enrico
Ludo - Mer 19 Mar 2008, 15:08
Oggetto:

illuminista ha scritto:
No, Ludo, non hai capito: la Panda non è trasformata, ma ha l'impianto di fabbrica.

Questa sezione si intitola "Auto trasformate a metano": mi pare sia tu ad aver serie difficoltà nella comprensione dell'italiano, nonchè del Regolamento Bonk! Nein! Admin
Ma mi rendo che da uno che compra un'auto nuova per rivenderla dopo un anno causa errato acquisto non si può pretendere granchè... Pollice verso
Ospite - Mer 19 Mar 2008, 18:53
Oggetto:

Caro Ludo,

io potrò essermi sbagliato, ma il tenore aggressivo della tua risposta mi ha fatto capire che questo forum non è fatto per me.

Meglio disiscrivermi.

Cordialità,

Enrico Oliari
Ospite - Gio 20 Mar 2008, 08:11
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Vendi una Panda trasformata nel 2007? Razionalità e lungimiranza non sono il tuo forte... Sbalordito Perplesso


e se fosse semplicemente che se lo puo permettere?
Ospite - Gio 20 Mar 2008, 11:53
Oggetto:

Ludo ha scritto:
illuminista ha scritto:
No, Ludo, non hai capito: la Panda non è trasformata, ma ha l'impianto di fabbrica.

Questa sezione si intitola "Auto trasformate a metano": mi pare sia tu ad aver serie difficoltà nella comprensione dell'italiano, nonchè del Regolamento Bonk! Nein! Admin
Ma mi rendo che da uno che compra un'auto nuova per rivenderla dopo un anno causa errato acquisto non si può pretendere granchè... Pollice verso



Ludo...una giornata storta ci puo' stare , ma questo atteggiamento mica tanto!

Io per primo ho difficolta' con l'italiano ma cerco di comprenderlo, ti suggerisco di fare altrettanto .

Un saluto , buonagiornata a te e all'illuminista .
Ospite - Gio 20 Mar 2008, 12:34
Oggetto:

DANTEALIGHIERI ha scritto:
Ludo ha scritto:
illuminista ha scritto:
No, Ludo, non hai capito: la Panda