metanoauto.com

Jaguar » X-Type 2,5 V6


Ospite - Lun 7 Mag 2007, 12:57
Oggetto: X-Type 2,5 V6

Salve a tutti e complimenti x il sito, Pollice su
ho intezione di comprare un'auto benzina x trasformala a metano,
ho trovato da un'amico concessionario, una Jaguar del 2002 X-type 2500 4 ruote motrici che ha 79000 km unico proprietario, ma mi è stato detto che su questo tipo di auto non si può montare nessun impianto.
E' vero?
Su quale segmento di auto devo rivolgere la mia ricerca di auto usate?
Aiuto! Aiuto!
grazie e a presto
Ludo - Lun 7 Mag 2007, 13:41
Oggetto: Re: X-Type 2,5 V6

Aquila_Solitaria ha scritto:
mi è stato detto che su questo tipo di auto non si può montare nessun impianto.
E' vero?

No, AFAIK l'iniezione è indiretta.
Ospite - Mar 13 Nov 2007, 08:27
Oggetto: Re: X-Type 2,5 V6

Aquila_Solitaria ha scritto:
Salve a tutti e complimenti x il sito, Pollice su
ho intezione di comprare un'auto benzina x trasformala a metano,
ho trovato da un'amico concessionario, una Jaguar del 2002 X-type 2500 4 ruote motrici che ha 79000 km unico proprietario, ma mi è stato detto che su questo tipo di auto non si può montare nessun impianto.
E' vero?
Su quale segmento di auto devo rivolgere la mia ricerca di auto usate?
Aiuto! Aiuto!
grazie e a presto

---------
NO, non e' assolutamente vero, possiedo una JAGUAR X-TYPE 2.5 V6 2003
HO montato l'impainto a METANO marca LANDI, funziona benissimo, per tua info e' possibile montare anche GPL marca BCR.
Ospite - Ven 4 Gen 2008, 19:06
Oggetto:

Che mi dite dei consumi e dei costi per l'impianto?

grazie
Ospite - Ven 27 Giu 2008, 11:26
Oggetto: jaguar x type 2.5

Possiedo una jaguar X Type 2.5 metanata con impianto brc e bombola da 100 l.L'auto và benissimo, con il pieno di circa 12 Euro si percorro in città circa 160/180 km molto dipende dal piede . Ghigno
Ludo - Ven 27 Giu 2008, 13:33
Oggetto:

Complimenti! Prosit!
Non dimenticare di inserirla, insieme ai commenti sull'installatore, nel nostro nuovo Elenco interattivo installatori/vetture Occhiolino
Ospite - Ven 26 Set 2008, 22:59
Oggetto:

Anche io sono intenzionato a passare alla X-type 2.5 v6. Ho un'ottima esperienza con l'impianto sequenziale RomanoGas montato sulla Rover25 e vorrei farne montare uno del genere anche sulla Jaguar. Sapete se è adatto a tale auto? Grazie per le risposte e per eventuali suggerimenti.
Ospite - Sab 27 Set 2008, 00:07
Oggetto:

ne ho incontrata una ieri di jaguar, a mettere il metano insieme a me.
era bianca, interni in pelle rossa (mi sembra) navigatore maxischermo... bellissima!!

sul motore c'era "V6"!
Ospite - Dom 26 Ott 2008, 16:16
Oggetto: brc su jaguar x-type 2.5 v6

ciao a tutti sarei interessato a montare un brc sulla jaguar x-type 2.5 v6 qualcuno mi sa dire come vanno?
Ludo - Mar 28 Ott 2008, 14:48
Oggetto:

Oltre ai messaggi precedenti, vedi la scheda della vettura presente nell'Elenco vetture RTFM!
Ospite - Mer 1 Lug 2009, 12:48
Oggetto:

Ho metanizzato la Jaguar con un sequenziale RomanoGas da circa un mese. Per ora tutto bene. Sto registrando i dati sui consumi e fra un po' posterò i risultati.
A presto.
Ospite - Mer 18 Nov 2009, 20:55
Oggetto:

Alex, come ti stai trovando con la macchina metanizzata?
Consumi?

Ciao. Grazie.
Ospite - Mer 27 Gen 2010, 22:46
Oggetto:

rieccomi per farvi sapere in merito ai consumi.

come ho già scritto ho metanizzato la x-type con un sequenziale romanogas e bombola da 100lt.

per il pieno spendo dai 15 ai 16 eur (prezzo metano 0,825€/kg)

mediamente con percorso misto, e consumi indicati dal computer di bordo di 10km con 1lt di benzina, riesco a percorrere circa 250km con un pieno di metano.

su strada a velocità costante di circa 130kmh mi ha fatto anche 270km.

l'autonomia, come è ovvio, dipende molto dallo "stile" di guida.

dell'impianto sono molto soddisfatto.

ciao Pollice su
Roman15 - Gio 15 Apr 2010, 12:35
Oggetto:

Ludo ha scritto:
Oltre ai messaggi precedenti, vedi la scheda della vettura presente nell'Elenco vetture RTFM!


non riesco a trovare la scheda dell'auto...mi metteresti il link per favore?[/quote]
Roman15 - Gio 15 Apr 2010, 12:38
Oggetto:

ho un dubbio...

facendo una ricerca su internet, ci sono un sacco di Jaguar X-Type che vengono vendute dai 2000 ai 4000 €.

Mi chiedevo come mai tanto "disprezzo" per questa macchina...di listino veniva quasi 45.000 €... ha dei problemi forse?!?!
mdlbz - Gio 15 Apr 2010, 13:11
Oggetto:

Qualche considerazione sulla X-Type:

- l'auto è ormai fuori produzione
- mai avuto una grande "immagine" in seno ai seguaci della Jaguar in quanto derivata dalla Mondeo II serie
- dipende, ma vale per qualsiasi auto usata, dai km percorsi
- forse, essendo Jaguar, i ricambi possono essere non economici
- qualche difettosità ma essendo realizzata sul pianale e con componenti della Mondeo, non dovrebbero essercene di particolari (vedasi ad es. qui).
mdlbz - Lun 17 Ott 2011, 21:46
Oggetto:

gmontaltog ha scritto:
Eccomi qua, mi presento:

Ciao a tutti, Il metano mi mancava...
...nel senso che ho avuto auto a benzina, GPL, gasolio, in effetti mi mancava solo il metano! Risata

auto:
X-Type 2.5 V6 del 2006

impianto:
sequenziale fasato Tartarini, completo di emulatori vari, serbatoio da 85 litri

la mia strada:
30.000 Km/anno, quasi tutti in autostrada/tangenziale

note:
al momento, l'arricchimento a benzina parte dai 4.000 giri, per cui dopo la commutazione cammina praticamente solo a metano

se volete altri dettagli, chiedete pure.


Se magari ci facessi avere qualche foto dell'auto, in particolare del vano motore e della disposizione della bombola (da quanto capisco te ne hanno installata una sola) nel bagagliaio... Km di autonomia a metano? Qua la mano!
gmontaltog - Mer 2 Nov 2011, 13:44
Oggetto:

mdlbz ha scritto:

Se magari ci facessi avere qualche foto dell'auto, in particolare del vano motore e della disposizione della bombola (da quanto capisco te ne hanno installata una sola) nel bagagliaio... Km di autonomia a metano? Qua la mano!


la bombola è unica, 85l, sistemata in fondo al bagagliaio.
Mi è stato detto che più grande proprio non c'entrava...in effetti, a guardarla viene da pensare che starebbe ferma al suo posto anche senza la staffa!!!

comunque, resta spazio a sufficienza per tre o quattro trolley! Sorriso

L'impianto ha ancora qualche piccolo problema di messa a punto; al momento, con un pieno, percorro tra i 220 ed i 250 Km (con un consumo non trascurabile di benzina).

Ah, la macchina è del 2006 ma quando l'ho presa (agosto 2011) aveva percorso solo 19.000Km!!!

Per le foto, vedrò di provvedere... Sorriso
gmontaltog - Mer 2 Nov 2011, 14:10
Oggetto:

[quote="gmontaltog"]
mdlbz ha scritto:

Per le foto, vedrò di provvedere... Sorriso


aggiunto una foto (e creato l'apposita sezione) nella galleria:

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=gallery2&g2_itemId=182404

quando posso, aggiungerò altri dettagli.
Ospite - Gio 15 Dic 2011, 19:16
Oggetto:

gmontaltog ha scritto:
mdlbz ha scritto:

Se magari ci facessi avere qualche foto dell'auto, in particolare del vano motore e della disposizione della bombola (da quanto capisco te ne hanno installata una sola) nel bagagliaio... Km di autonomia a metano? Qua la mano!


la bombola è unica, 85l, sistemata in fondo al bagagliaio.
Mi è stato detto che più grande proprio non c'entrava...in effetti, a guardarla viene da pensare che starebbe ferma al suo posto anche senza la staffa!!!

comunque, resta spazio a sufficienza per tre o quattro trolley! Sorriso

L'impianto ha ancora qualche piccolo problema di messa a punto; al momento, con un pieno, percorro tra i 220 ed i 250 Km (con un consumo non trascurabile di benzina).

Ah, la macchina è del 2006 ma quando l'ho presa (agosto 2011) aveva percorso solo 19.000Km!!!

Per le foto, vedrò di provvedere... Sorriso




Scusami consumo non trascurabile di benzina che cosa intendi ? cioè vuoi dire suppongo che il motore raggiunti i 4000 giri commuta a benzina ? a 4000 giri che velocità sei ? cosi per sapersi regolare bene , anch'io ero interessato all'usato di qyesta macchina che ha delle buone quotazioni ma se poi bisogna spendere molti soldi per la benzina non so se possa convenire.... grazie
gmontaltog - Ven 23 Dic 2011, 14:41
Oggetto:

allo ha scritto:

Scusami consumo non trascurabile di benzina che cosa intendi ? cioè vuoi dire suppongo che il motore raggiunti i 4000 giri commuta a benzina ? a 4000 giri che velocità sei ? cosi per sapersi regolare bene , anch'io ero interessato all'usato di qyesta macchina che ha delle buone quotazioni ma se poi bisogna spendere molti soldi per la benzina non so se possa convenire.... grazie


allora...gli impianti di questo tipo non commutano totalmente a benzina, ma miscelano una certa quantità di benzina al metano.

almeno, questo è quanto ho dedotto dalle varie conversazioni con il mio installatore, per cui prendete queste informazioni con il beneficio del dubbio... Sorriso

la miscelazione di benzina, gestibile a discrezione dell'installatore, viene fatta allo scopo di sopperire al calo di prestazioni e/o di raffreddare gli iniettori.

in fase di regolazione dell'impianto, l'installatore sceglie se utilizzare o meno la miscelazione (cosiddetto "arricchimento") di benzina;
se è usata, allora vengono anche impostati il regime di giri a partire dal quale si attiva e la proporzione di miscelazione (ossia "quanta" benzina aggiungere). In particolare, credo che la quantità possa essere a sua volta modulata in base a regime di giri, acceleratore, etc. (è una mappatura simile a quella della miscela aria/metano).

quindi, si può ragionevolmente supporre che non esiste una impostazione "giusta"; la taratura corretta va trovata caso per caso.

tornando al mio impianto:

in passato la miscelazione interveniva a partire da 4000 giri, ed era chiaramente avvertibile, con un effetto simile all'entrata del turbo in un motore TD, per poi scemare oltre i 5500 giri (NB: parliamo di un motore che arriva fino sui 7500) per cui si consumava benzina solo "pestando" parecchio sull'acceleratore.

La macchina andava bene, il consumo di benzina era comunque trascurabile e con il metano stavo sui 5.8 Kg (metano) + 1.1 l (benzina) per 100Km

...però si accendeva la famigerata spia... Triste

al momento, so che la miscelazione interviene ad un regime molto più basso (1800?) anche se in proporzioni sicuramente modeste, almeno sotto i 400-4500.
La macchina ha qualche piccolo problema di miscela troppo ricca ai bassi regimi (nulla di grave; si avverte solo, ad es., con uno scatto prima-seconda al semaforo), ma il consumo è lievemente peggiorato: 4.7 Kg (metano) + 2.2 l (benzina) per 100Km

la spia non si accende mai, ma consumo meno metano e più benzina.

nettamente meglio che andare a benzina (11.5 l per 100Km) ma, comunque, sapere che si poterebbe risparmiare di più - oltre un'euro ogni 100Km, ai prezzi di oggi - e per di più con la macchina che va anche meglio, ti fa un pò rabbia. Arrabbiato

Per concludere, secondo me, una volta risolto il problema della spia (ci stanno lavorando), ci sono ulteriori margini sulla taratura dell'impianto, per arrivare ad un consumo finale ancora inferiore, senza nulla togliere alle prestazioni.

buone feste a tutti!
Ospite - Dom 20 Gen 2013, 15:39
Oggetto:

Torno a scrivere nel forum dopo aver percorso 65.000km a metano. Al momento della trasformazione ne aveva percorsi 35.000 ed ora è giunto il momento di sostituire le candele.
Le originali, con le quali non ho avuto alcun tipo di problema, sono delle motorcraft con sigla AWSF22FS a quanto pare introvabili. Ho montato su delle NGK PTR6D-13 come da catalogo NGK ma in accelerazione dai 1000 ai 2500 giri si sente strappare Triste Triste . La distanza degli elettrodi di queste candele è di 1,3 mm. Visto che non andavano ho montato altre candele NGK con codice TR6AP-13E (credo che abbiano sostituito le PTR6D-13) ma il problema continua Arrabbiato Arrabbiato . Il prossimo tentativo sarà di abbassare il GAP degli elettrodi a 0,8mm Scongiuri . Nel frattempo, se qualcuno si è già trovato in questa situazione, accetto consigli.
multipur - Lun 21 Gen 2013, 01:20
Oggetto:

Ciao Alex,
ho letto per curiosità il tuo post sulle candele: non so se hai visto che sul sito della ngk c'è una funzione per scegliere correttamente la candela giusta per il modello di auto. Ebbene, ho notato che anche per la tua c'è una candela specifica per le alimentazioni a gpl o metano, si chiama ngk LPG 5.
Per la mia è previsto il modello LPG 1: da che le ho messe non ho più aperto il coperchio delle candele e la macchina va veramente bene. Tra l'altro le ho sotto da quasi 100.000km... Secondo me potresti dare un'occhiata e informarti sul prezzo: credo sia meglio che picchiettare gli elettrodi per avvicinarli...
Ospite - Lun 21 Gen 2013, 22:41
Oggetto:

Grazie multipur, avevo visto anch'io le LPG 5 ma visto che ho già speso circa 100 euro per le candele che ho citato prima volevo fare un'ultimo tentativo prima di prenderle (costo eur 25 l'una x 6 eur 150 Acc... ).
multipur - Mar 22 Gen 2013, 08:38
Oggetto:

Giusto: é ovviamente meglio se riesci a risolvere con le tue. Da qualche parte sul sito ngk sconsigliano fortemente di aggiustare il gap di una candela manualmente, anche se non danno una giustificazione. In ogni caso, se dovessi in futuro averne bisogno, cerca le candele su internet: rispetto al negozio di autoricambi dove mi servivo normalmente e dove mi facevano anche un minimo di sconto, ho risparmiato parecchio, nonostante le spese di spedizione....
Una domanda tecnica sulle jaguar, anche per valutare se prenderla in considerazione in futuro: ha la cinghia o la catena di distribuzione? E poi, le punterie sono idrauliche o da registrare periodicamente? Sai, per uno che fa 50k km l'anno sono aspetti rilevanti...
Ospite - Mar 22 Gen 2013, 12:44
Oggetto:

ha la catena. per le punterie non ti so rispondere.
Ospite - Mar 22 Gen 2013, 21:10
Oggetto:

Aggiornamento. Questa sera abbiamo messo le mani sulle 3 candele anteriori (più facilmente accessibili). Tolte le TR6AP13E e sostituite con le PTR6D-13 con GAP a 0,8mm. Percorsi 15 km su percorso urbano/etraurbano e gli strappi sembrano diminuiti ma ancora si sentono.
Abbiamo messo a confronto le AWSF22FS con le TR6AP13E e le PTR6D13.
Le AWFS sono leggermente più corte e la ceramica ha un diametro di 11mm contro 10,5mm delle NGK. Infatti estraendo le AWFS dalla pipetta della bobina si sente lo schiocco mentre le NGK non lo fanno.
Fatte ricerche sul web ho scoperto che effettivamente ad un certo punto le x-type hanno montato delle bobine differenti rispetto a quelle del 2001.
A questo punto il diametro della ceramica potrebbe essere la causa degli strappi non essendoci perfetta aderenza della pipetta. Questo problema mi fa temere che anche le LPG5 della NGK potrebbero creare lo stesso problema. Comunque sabato mattina tenteremo l'abbassamento del GAP delle altre 3 candele meno accessibili (2 ore di lavoro) e vediami che succede.
multipur - Mer 23 Gen 2013, 00:21
Oggetto:

Sai che potresti aver centrato il problema? Se non c'è perfetta aderenza tra ceramica e lupetta, la bobina potrebbe scaricare all'esterno: è un problema tipico delle Mercedes vecchia serie, chevsi verifica con l'invecchiamento delle pipette. Da che l'ho scoperto, sostituisco le pipette tutte le volte che sostituisco le candele (quindi di rado). Inoltre cospargo la ceramica con un grasso apposito che fa da isolante e migliora il contatto con la lupetta: l'ho scoperto anni fa sul sito della beru, costa pochi euro e il tubetto ce l'ho ormai da anni. Oggi so per certo che eventuali errori di accensione derivano da un problema con gli iniettori e non dalla parte elettrica.
Comunque, i problemi di aderenza tra ceramica e pipetta sono facilmente riconoscibili: la ceramica presenta delle striature nere o marroni scure, sono le scariche all'esterno della candela. Dai un'occhiata e lo vedi subito.
Ospite - Sab 26 Gen 2013, 14:55
Oggetto:

oggi sono andato alla ricerca del grasso della beru ma negli autoricambi che ho visitato non ne hanno. esiste qualche altro grasso che si potrebbe utilizzare di più facile reperimento?
multipur - Sab 26 Gen 2013, 16:33
Oggetto:

Purtroppo no: anche il mio autoricambi di fiducia non l'aveva disponibile e non lo conosceva. Però sul catalogo beru esiste e me lo ha fatto arrivare appositamente in una settimana. Devono solo aver voglia di ordinarlo...
Eventualmente prova acontattare la beru dal sito, magari ti danno il numero del rappresentante...
multipur - Sab 26 Gen 2013, 16:33
Oggetto:

Purtroppo no: anche il mio autoricambi di fiducia non l'aveva disponibile e non lo conosceva. Però sul catalogo beru esiste e me lo ha fatto arrivare appositamente in una settimana. Devono solo aver voglia di ordinarlo...
Eventualmente prova acontattare la beru dal sito, magari ti danno il numero del rappresentante...
Ospite - Sab 26 Gen 2013, 23:09
Oggetto:

Sul tubetto che hai c'è scritto a che temperatura resiste? Io ho un grasso al silicone trasparente della cfg che può essere utilizzato da -30 a +230 gradi. Però non riesco a trovare da nessuna parte la temperatura che raggiunge la candela sulla ceramica. Le info relative alla temperatura delle candele fanno sempre riferimento alla zona degli elettrodi.
Ospite - Mar 29 Gen 2013, 14:26
Oggetto:

ieri abbiamo ingrassato con grasso al silicone trasparente della cfg la ceramica delle PTR6D13 alle quali abbiamo anche abbassato il GAP degli elettrodi a 0,8. Il risultato è positivo, percorsi circa 40 km e per ora niente strappi, la JAG va bene. Scongiuri Comunque mi sto procurando le AWSF22FS che appena possibile metterò al posto delle NGK.
Ospite - Sab 6 Apr 2013, 21:42
Oggetto:

Ciao, vorrei montare l'impianto a metano su una Jaguar xtype 2.5 del 2005.
Vorrei avere un riscontro da chi ha installato l'impianto da più tempo.

Il mio dubbio deriva da un installatore che mi ha sconsigliato il lavoro perché non ha le valvole auto regolanti, quindi c'è il rischi di dover intervenire sulla testa dopo 60-70.000km.
Ciao, Nicola
CleonII - Sab 6 Apr 2013, 22:23
Oggetto:

Leggendo gli interventi precedenti, direi che non ci sono grossi problemi.
Non capisco la paura del tuo installatore, da quanto so tale motore ha le punterie a recupero automatico del gioco...
Consiglio spassionato, valuta un altro installatore.
mdlbz - Sab 6 Apr 2013, 23:19
Oggetto:

Sul fatto delle valvole, temo abbia ragione l'installatore riguardo alle punterie.

In un prospetto in cui si illustra il motore V6 2.1, derivato direttamente dal V6 2.5 solo per la corsa inferiore, si parla di mechanical bucket tappets.

In italiano, i motori AJ-V6 derivati dal Ford's Duratec 25/30 V6, a differenza di quest'ultimi ... Perplesso ..., hanno le punterie meccaniche, più precisamente <i>"direct-acting mechanical bucket (DAMB) tappets"</i>.

Però la notizia positiva è che non sia prevista manutenzione, come viene indicato in questo forum, anche se ciò ovviamente vale per il funzionamento a benzina. Col metano, con una combustione più "robusta", non si sa... Sob...
multipur - Dom 7 Apr 2013, 10:34
Oggetto:

Beh, se il problema é la necessità di registrare le valvole periodicamente, può darsi che possa comunque convenire fare l'impianto. Con tutte le Alfa che ho avuto, facevo registrare le valvole una volta all'anno: era un costo, diciamo 200 euro a volta, ma ne valeva la pena. Solo passando a Mercedes mi sono reso conto dell'enorme risparmio, tra valvole che non registro più, olio che non consuma ecc. E non ho nemmeno la cinghia di distribuzione da sostituire...
Può darsi però che il nostro amico non debba fare come me 50.000 km l'anno: magari qualche foglio da 100 Euro per registrare le valvole lo spende volentieri, ogni due o tre anni, se la macchina gli piace...

Per Alex 71: scusa il ritardo, lo leggo solo ora. Purtroppo non c'è scritto sul tubetto la temperatura Max. Sono contento comunque che tu abbia risolto: se il tuo grasso siliconico non dovesse resistere alla temperatura effettiva del vano candele, sara' il male di rinnovarlo di tanto in tanto...
gmontaltog - Lun 8 Apr 2013, 08:44
Oggetto:

nicolarim ha scritto:
Ciao, vorrei montare l'impianto a metano su una Jaguar xtype 2.5 del 2005.
Vorrei avere un riscontro da chi ha installato l'impianto da più tempo.

Il mio dubbio deriva da un installatore che mi ha sconsigliato il lavoro perché non ha le valvole auto regolanti, quindi c'è il rischi di dover intervenire sulla testa dopo 60-70.000km.
Ciao, Nicola


Ho appena passato i 50.000 Km a metano, senza nessun problema.

Per me, vai tranquillo...magari da un'altro impiantista!
CleonII - Lun 8 Apr 2013, 09:37
Oggetto:

Io sapevo che tale motore era derivato dal 3.0 cc V6, e che aveva punterie idrauliche Boh!
Comunque non pare un motore indecente da trasformare, io valuterei cambiando l'impiantista...
gmontaltog - Lun 31 Mar 2014, 09:43
Oggetto:

aggiornamento - marzo 2014:

ho percorso 80.000 Km dalla trasformazione a metano e - facendo i dovuti scongiuri Ghigno - tutto funziona alla perfezione.
luigi - Gio 26 Mar 2015, 15:06
Oggetto:

Alex71 ha scritto:
Torno a scrivere nel forum dopo aver percorso 65.000km a metano. Al momento della trasformazione ne aveva percorsi 35.000 ed ora è giunto il momento di sostituire le candele.
Le originali, con le quali non ho avuto alcun tipo di problema, sono delle motorcraft con sigla AWSF22FS a quanto pare introvabili. Ho montato su delle NGK PTR6D-13 come da catalogo NGK ma in accelerazione dai 1000 ai 2500 giri si sente strappare Triste Triste . La distanza degli elettrodi di queste candele è di 1,3 mm. Visto che non andavano ho montato altre candele NGK con codice TR6AP-13E (credo che abbiano sostituito le PTR6D-13) ma il problema continua Arrabbiato Arrabbiato . Il prossimo tentativo sarà di abbassare il GAP degli elettrodi a 0,8mm Scongiuri . Nel frattempo, se qualcuno si è già trovato in questa situazione, accetto consigli.

Buongiorno, sono proprietario di una Jaguar xtype 2.5 V6 metanizzata Landi (capacità 127 l).
Da circa un anno non riesco più a regolare la combustione a metano e strappa continuamente.
Mi interesserebbe sapere, in relazione al tuo ultimo intervento del 29/01/2013, se sei riuscito a reperire le candele motorcraft AWSE22FS.
A quanto ho potuto appurare oggi non sono più in commercio.
Ti sarei inoltre grato se mi facessi conoscere come va la tua Jaguar dopo l'utilizzo delle candele NGK PTR6D-13, con grasso al silicone trasparente e con abbassamento del GAP degli elettrodi a 0,8: quanti km hai percorso? Tutto bene spero!
Grazie anticipatamente e cordiali saluti.
Ospite - Ven 3 Apr 2015, 17:14
Oggetto:

Ciao Luigi,
in effetti le candele AWSF22FS sono fuori produzione da tempo.
io ne ho trovate alcune su due siti americani ed in particolare su rockauto.com (molto affidabile ma al momento non ne hanno e me ne mancano 3 per formare un'altra serie completa).

Con le AWSF la macchina va benissimo e non strappa.

L'esperimento con le NGK non è andato male, avrò percorso un migliaio di km e gli strappi sono stati molto rari ma non del tutto assenti. Alle alte temperature il grasso perde di densità e tende a "perdersi". Il mio meccanico ha sperimentato, su una x-type 2.0, anche l'utilizzo della guaina termica applicata sulla ceramica della candela per compensare il minore diametro delle PTR e a quanto pare i risultati sono stati buoni.

Le LPG5 sarebbero state un ulteriore tentativo ma per fortuna non è stato necessario.

In assenza di AWSF io proverei grasso e guaina insieme.

Spero di esserti stato utile.
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group