metanoauto.com

Volkswagen Touran Ecofuel » Partenza e commutazione


Ospite - Sab 29 Lug 2006, 08:34
Oggetto:

duna ha scritto:


Interessante davvero la vostra bella monovalente VW. Parte a benzina e commuta subito dopo (come le Fiat) o parte direttamente a metano Sbalordito ?


Ciao,

La toran Ecofuel non ha tasti di commutazione benzina/metano, il concessionario ci ha spiegato che parte a benzina e si commuta automaticamente a metano dopo pochi minuti....

ciaooooo
fisico73 - Sab 29 Lug 2006, 10:11
Oggetto:

Sicuri?
Gli impianti iniettati solitamente permettono la commutazione manuale (con un pulsante). Normalemente non lo si usa mai perchè la centralina gestisce autonomamente il pasaggio tra i due carburanti, ma ci dovrebbe essere (magari nascosto da qualche parte)
Mi pare "bizzarro" che non ci sia...
Ospite - Sab 29 Lug 2006, 11:35
Oggetto:

fisico73 ha scritto:
Sicuri?
Gli impianti iniettati solitamente permettono la commutazione manuale (con un pulsante). Normalemente non lo si usa mai perchè la centralina gestisce autonomamente il pasaggio tra i due carburanti, ma ci dovrebbe essere (magari nascosto da qualche parte)
Mi pare "bizzarro" che non ci sia...



.....nella Touran Ecofuel non c'è......bizzzzzzzzarro
ak - Sab 29 Lug 2006, 11:37
Oggetto:

Confermo: me lo descrisse nei particolari di persona la preparatissima standista VW Slurp! Love al Motorshow di Bologna del dicembre 2005.
La plancia della vettura è identica alla versione benzina, non è presente alcun commutatore/indicatore: l'indicatore del livello del gas nelle bombole è integrato al centro della strumentazione.
Il livello benzina è riportato sul computer di bordo, mentre la commutazione metano-benzina e viceversa è automatica, così come la messa in moto e la commutazione a seconda che si abbia esaurito o meno il metano.

Il tutto è riportato in Galleria Immagini:
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=gallery2&g2_itemId=10039
Ospite - Sab 29 Lug 2006, 11:51
Oggetto:

ERGO... Ghigno Occhiolino

E' una VERA Monvalente, Sbalordito
con serbatoio di Benzina, Occhiolino
per arrivare al PROSSIMO Distributore di Metano...... Occhiolino Sbalordito Pollice su

Complimenti ai "Tognini" della Volkswagen..... Pollice su Pernacchia Ghigno Occhiolino

Salutations Pollice su Occhiolino Ghigno Sbalordito
ariosto - Sab 29 Lug 2006, 14:52
Oggetto:

E' omologata come monovalente, ma se ha bisogno di partire a benzina non e' una VERA monovalente: solo Opel (Zafira-Astra-Combo EcoM) e Fiat (Multipla Blupower) possono fregiarsi di questo titolo! Ghigno
fisico73 - Lun 31 Lug 2006, 09:49
Oggetto:

ariosto ha scritto:
E' omologata come monovalente, ma se ha bisogno di partire a benzina non e' una VERA monovalente: solo Opel (Zafira-Astra-Combo EcoM) e Fiat (Multipla Blupower) possono fregiarsi di questo titolo! Ghigno


Forse e' un po' piu' "intelligente" e se non c'e' broda nel serbatoio prova a partire a metano in automatico, anche se dubito...
Pero' una "manovra d'emergenza" per la commutazione tra i due carburanti avrebbero dovuto prevederla... Risata
Ospite - Lun 31 Lug 2006, 09:58
Oggetto:

Da quello che ne ho capito io, parte sempre a metano e viaggia a metano.
Se pero' si esaurisce, la centralina commuta in benza e parte in benza, fino a quando il metano non viene rifornito.

Concordo che il selettore avrebbero fatto meglio ad installarlo.....

Merlinweb
ariosto - Lun 31 Lug 2006, 16:53
Oggetto: Re: Touran ECOFUEL

gimmi ha scritto:

La macchina parte a metano senza dubbio (non è possibile commutare manualmente l'alimentazione)


Il fatto che non si possa commutare manualmente non prova nulla: potrebbe benissimo partire a benzina e poi commutare automaticamente a metano...

L'unica prova certa e' questa: facendo il pieno di benzina, e non rimanendo mai senza metano, il serbatoio di benzina rimane pieno o cala lentamente?
Ospite - Lun 31 Lug 2006, 17:51
Oggetto: Re: Touran ECOFUEL

Salve a tutti,
mi sembra di capire che la commutazione manuale (dal posto di guida) non è prevista: l'auto parte sempre a benzina (finché ce n'è nel serbatoio) per poi commutare automaticamente (e prontamente) a metano. In caso finisca il metano commuta automaticamente a benzina.
Mi sembra una scelta logica e corretta per una monovalente (non l'unica, perché potrebbe, ancor meglio, commutare a benzina solo ad esaurimento metano). E' anche naturale che la maggior parte degli automobilisti veda di buon occhio la possibilità di commutare a benzina a proprio piacimento.

A presto,
Gianluca.
gamma1 - Lun 31 Lug 2006, 18:35
Oggetto: Re: Touran ECOFUEL

[quote="ariosto"]
gimmi ha scritto:

La macchina parte a metano senza dubbio (non è possibile commutare manualmente l'alimentazione)


quando l'ho presa il venditore mi ha spiegato che la touran ecofuel parte normalmente a metano solamente quando non c'è metano o la temperatura esterna è inferiore ai 10 gradi allora parte a benzina e poi dopo essersi riscaldata due minuti commuta in automatico a metano.

bye Gamma1
jonniv - Lun 31 Lug 2006, 22:15
Oggetto: Re: Touran ECOFUEL

gamma1 ha scritto:
...............
quando l'ho presa il venditore mi ha spiegato che la touran ecofuel parte normalmente a metano solamente quando non c'è metano o la temperatura esterna è inferiore ai 10 gradi allora parte a benzina e poi dopo essersi riscaldata due minuti commuta in automatico a metano.

bye Gamma1


Sorpreso Questa è interessante!

Zafira parte a metano, Multipla np parte a benza ma gira subito a metano e Touran??????
Se realmente avesse bisogno di alcuni minuti/Km. di riscaldamento, chi la usa per brevi tratti dovrebbe tenerne conto nel computo dei consumi, in quanto una discreta percentuale di tragitto sarebbe percorsa a benza.
Ospite - Mar 1 Ago 2006, 08:00
Oggetto:

gamma1 ha scritto:
quando l'ho presa il venditore mi ha spiegato che la touran ecofuel parte normalmente a metano solamente quando non c'è metano


EHM,
FORSE, dico FORSE,
parte a Metano quando manca la Benzina
NON quando manca il metano...... Occhiolino Sbalordito

O NO???? Sbalordito Occhiolino Ghigno Pollice su

Salutations
Il restare 2 minuti a Benza, FORSE centra con l'essere a -10° C .... Ghigno Pollice su Occhiolino Sbalordito
ariosto - Mar 1 Ago 2006, 09:40
Oggetto:

cicciodonny ha scritto:
gamma1 ha scritto:
quando l'ho presa il venditore mi ha spiegato che la touran ecofuel parte normalmente a metano solamente quando non c'è metano


EHM,
FORSE, dico FORSE,
parte a Metano quando manca la Benzina
NON quando manca il metano...... Occhiolino Sbalordito


L'assenza di punteggiatura (maledetti SMS!) ti ha tratto in inganno: prova a leggerla cosi'...

quando l'ho presa il venditore mi ha spiegato che la touran ecofuel parte normalmente a metano; solamente quando non c'è metano ...
Ospite - Mar 1 Ago 2006, 10:06
Oggetto:

pina e antonio ha scritto:
La touran Ecofuel non ha tasti di commutazione benzina/metano, il concessionario ci ha spiegato che parte a benzina e si commuta automaticamente a metano dopo pochi minuti....


Oh, a me va bene TUTTO, Occhiolino
badate di mettervi c'accordo, la Touran,
parte a Metano? Sbalordito
O parte a Benzina, Occhiolino
e poi commuta AUTOMATICAMENTE???? Sbalordito Sbalordito Sbalordito Occhiolino

Salutations
MALEDETTI SMS..... Ghigno diabolico Arrabbiato Pollice verso Ghigno diabolico Pollice verso
ariosto - Mar 1 Ago 2006, 15:26
Oggetto:

gimmi ha scritto:
Avviamento: quando sono uscito dal concessionario la macchina era praticamente senza benzina, quindi si avviava a metano......

Quello che vorrei sapere e' se parte normalmente a freddo a metano, anche quando c'e' la benzina: e' ovvio che se uno dei due carburanti manca, il motore deve giocoforza usare l'altro...
Ospite - Mar 1 Ago 2006, 15:51
Oggetto: Partenza Touran Ecofuel a benzina

Salve a tutti,
ariosto ha scritto:
gimmi ha scritto:
Avviamento: quando sono uscito dal concessionario la macchina era praticamente senza benzina, quindi si avviava a metano......

Quello che vorrei sapere e' se parte normalmente a freddo a metano, anche quando c'e' la benzina: e' ovvio che se uno dei due carburanti manca, il motore deve giocoforza usare l'altro...
forse questa precisazione non è stata colta da tutti, quindi la riporto:
pina e antonio ha scritto:
[...] il concessionario ci ha spiegato che parte a benzina e si commuta automaticamente a metano dopo pochi minuti....


A presto,
Gianluca.
ariosto - Mar 1 Ago 2006, 17:23
Oggetto: Re: Partenza Touran Ecofuel a benzina

Politropico ha scritto:
forse questa precisazione non è stata colta da tutti, quindi la riporto:
pina e antonio ha scritto:
[...] il concessionario ci ha spiegato che parte a benzina e si commuta automaticamente a metano dopo pochi minuti....



Il fatto e' che un altro concessionario ha detto esattamente il contrario:

gamma1 ha scritto:
quando l'ho presa il venditore mi ha spiegato che la touran ecofuel parte normalmente a metano


Su Omniauto ho trovato questa nota che dovrebbe chiarire il mistero:

L'avviamento a freddo avviene in modalità di alimentazione a benzina, quello a caldo in modalità di alimentazione a gas. Se il conducente si dovesse dimenticare di fare il pieno di benzina, avrebbe comunque a disposizione cinque "avviamenti di emergenza" da effettuare in modalità di alimentazione a gas, nonostante il motore freddo.

Condivido in pieno quanto avevi scritto tu stesso:
Citazione:
E' anche naturale che la maggior parte degli automobilisti veda di buon occhio la possibilità di commutare a benzina a proprio piacimento.


Ad esempio, in caso di attraversamento di una vasta zona sprovvista di metano, ha senso fare entrambi i pieni, viaggiare a benzina fino ad esaurimento e commutare a metano per raggiungere il successivo distributore di benzina, in modo da diminuire il numero di soste: con la Zafira si puo' fare tranquillamente, con la Touran a quanto pare no... Perplesso
fisico73 - Mer 2 Ago 2006, 10:02
Oggetto: Re: Partenza Touran Ecofuel a benzina

ariosto ha scritto:

Ad esempio, in caso di attraversamento di una vasta zona sprovvista di metano, ha senso fare entrambi i pieni, viaggiare a benzina fino ad esaurimento e commutare a metano per raggiungere il successivo distributore di benzina, in modo da diminuire il numero di soste: con la Zafira si puo' fare tranquillamente, con la Touran a quanto pare no... Perplesso


Non capisco che differenza ci sarebbe consumando prima il metano e andando poi a benzina? Con 14 litri di benzina non si possono fare grosse tratte... e' comunque una soluzione d'emergenza...

Piuttosto mi chiedo se qualcuno volesse girare a benzina per le rarissime "situazioni d'emergenza" (tipo una salita molto ripida con macchina a pieno acrico e magari anche un rimorchio attaccato) non ha modo...
Ora mi sorge il dubbio pero' che il 2.0 VW sia sviluppato per il metano e che quindi a broda vada peggio che a gas. In questo caso "l'intelligenza" applicata la circuito di commutazione ha abbastanza senso Risata
ariosto - Mer 2 Ago 2006, 10:15
Oggetto: Re: Partenza Touran Ecofuel a benzina

fisico73 ha scritto:
Non capisco che differenza ci sarebbe consumando prima il metano e andando poi a benzina? Con 14 litri di benzina non si possono fare grosse tratte... e' comunque una soluzione d'emergenza...


La differenza c'e': se sei in autostrada, e' normale che tra un'area di servizio e l'altra ci siano alcune decine di km. Avendo il metano "di scorta" si puo' tranquillamente finire la benzina e raggiungere la successiva area di servizio usando una parte del metano, in modo da fermarsi ogni 200 km. circa; con la sola benzina, al massimo si possono fare 120 km. prima di rifare il pieno, per non rischiare di rimanere a secco tra un'area di servizio e l'altra...

fisico73 ha scritto:
Ora mi sorge il dubbio pero' che il 2.0 VW sia sviluppato per il metano e che quindi a broda vada peggio che a gas.


Sempre su Omniauto sta scritto che "Il motore ha un rapporto di compressione elevato, pari a 13,5:1, per garantire un rendimento ottimale con l'alimentazione a gas. In modalità di alimentazione a benzina si "compensa" la compressione elevata agendo sul punto di accensione e sulla posizione della valvola a farfalla."
ariosto - Gio 3 Ago 2006, 10:49
Oggetto:

fisico73 ha scritto:
Inoltre la commutazione automatica e non la vedo come una pecca, anche se magari di primo acchito lo puo' sembrare. Visto che la macchia va meglio a metano che a benzina e' corretta, a mio modo di vedere, la scelta degli ingegneri VW. Hanno solo automatizzato una cosa che per noi e' ancora manuale ma che non ha motivo di esserlo...


Il problema e' che con quella compressione dovrebbe partire sempre a metano, anche a freddo, come la Zafira, e invece non lo fa... come mai?
fisico73 - Gio 3 Ago 2006, 11:06
Oggetto:

ariosto ha scritto:

Il problema e' che con quella compressione dovrebbe partire sempre a metano, anche a freddo, come la Zafira, e invece non lo fa... come mai?


boh...
ma ti cambia la vita?
Ospite - Gio 3 Ago 2006, 11:49
Oggetto: Avviamento Touran Ecofuel a benzina: perché?

Salve a tutti.
ariosto ha scritto:
Il problema e' che con quella compressione dovrebbe partire sempre a metano, anche a freddo, come la Zafira, e invece non lo fa... come mai?
Perché l'avviamento a benzina non crea alcun inconveniente: il rischio detonazione è infatti minimo a basso carico e basso numero di giri (e direi che è questo il caso dell'avviamento). Probabilmente viene fatto per ridurre al minimo il rischio di usura delle sedi valvole.

A presto,
Gianluca.
ariosto - Gio 3 Ago 2006, 12:14
Oggetto:

fisico73 ha scritto:
ma ti cambia la vita?

Con quel che costa la benzina, si! Occhiolino


Politropico ha scritto:
Probabilmente viene fatto per ridurre al minimo il rischio di usura delle sedi valvole.

Sarebbe una motivazione preoccupante... Perplesso
Ospite - Gio 3 Ago 2006, 12:39
Oggetto:

Ariosto ha scritto:
Con quel che costa la benzina, si!


Ma SOLO per partire, NO, altrimenti, come sarebbero esistiti ed esisterebbero TUTT'ORA quelli che hanno l'auto After-market, SI DOVREBBERO sparare per partire a Benza????? Sbalordito Arrabbiato Pollice verso

NOOOOO, DAI.... Occhiolino Pollice su Sbalordito Figo!

Ariosto ha scritto:
Politropico ha scritto:

Probabilmente viene fatto per ridurre al minimo il rischio di usura delle sedi valvole.


Sarebbe una motivazione preoccupante...


MA POSSIBILE, Occhiolino Spazientito
visto che la sezione portante del Touran, non si distanzia tanto dalla Zafira, e dalla Multipla...... Pollice su Occhiolino

IMHO, obviously Occhiolino Sbalordito Pollice su
Ospite - Mer 16 Ago 2006, 13:22
Oggetto:

Riguardo al discorso della possibilità di commutare manualmente a metano/benzina, oltre alle giuste osservazioni riguardo l'autonomia tra stazioni di servizio, vorrei riportare anche la mia esperienza (Opel) di due anni fa: in Svizzera, a causa di un blocco delle valvole, mi sono trovato costretto a viaggiare con poco metano in bombola, utilizzando la benzina.

Visto che quotidianamente facevo alcuni Km di salita piuttosto ripida, mi sono centellinato il metano per le salite, utilizzando la broda nelle altre situazioni.

Se non avessi avuto la possibilità di commutare manualmente, mi sarei "ciucciato" salite da cima Coppi con 20 Hp in meno Basito
ptprince - Gio 23 Nov 2006, 16:50
Oggetto:

Con VW Touran Ecofuel assistiamo all'ultimo tentativo di tagliare il cordone ombelicale che la lega l'automobile alla benzina. Senza riuscirci, un po' come un soggetto ansioso che porta con é gocce di tranquillante per scongiurare situazioni di panico. Ma è evidente che l'ansia, o prudenza che dir si voglia, è di casa negli uffici tecnici dei costruttori. Sia ben chiaro: la "miniscorta" di benzina è più che gradita, vista la scarsa autonomia a metano. Emblematico che soli 12 litri di benzina forniscano oltre il 25% dell'autonomia complessiva.
Provocazione a parte, visto che difficilmente questi test arriveranno al costruttore e ancor più difficilmente verranno assecondati, questo intervento è finalizzato a manifestare forti perplessità sulla logica di commutazione automatica da metano a benzina e viceversa.
Innanzi tutto, abbiamo un motore con alto rapporto di compressione che a metano gira come un orologio. E proprio nel momento di maggiore stress, la partenza a freddo, lo facciamo partire a benzina??? Come già accennato nel "test-drive", che la benzina non sia la sua passione lo avverte ad orecchio. Anche la stessa Casa avverte che, nei primi minuti di funzionamento, l'elettronica cerca di compensare l'elevata compressione con piccoli aggiustamenti nell'iniezione-accensione, e che in questa fase si possono udire i crepitii metallici ben noti ai Touranisti. E rilevare vuoti di funzionamento piuttosto evidenti. Non parliamo dell'odore allo scarico, sembra che la macchina vada ad acquaragia.
La mia considerazione (sia chiaro, da buon utente ma pur sempre da utente) è... non si poteva optare per un'adeguata progettazione di questo benedetto complesso sede-valvola, e partire definitivamente e per sempre a metano, come avveniva sulle Multipla bipower Euro2, invero assai cagionevoli, e naturalmente sulle estinte blupower?
Passata questa piccola dissertazione filosofica, scendiamo ai banali aspetti pratici, perchè il problema di un automobilista è esserlo SEMPRE, col sole, la pioggia, in montagna ed in città, nel traffico ed in autostrada, e questo sembra il concetto più duro da comprendere per una casa automobilistica.
Analizziamo due casi.
Domenica mattina, tiepida. Il Touran segna dalla sera prima la riserva di metano, ciò nonostante sia avvia direttamente a gas. Varco la soglia del cancello che mi porta ad una rampa con pendenza 30%, umida e piena di fogliame. Come sempre fatto con la Multipla, cerco di arrivare all'attacco della rampa con la frizione innestata e le ruote in movimento, e da lì accelerare con decisione ma senza eccedere, diversamente innesterei un furioso pattinamento. In questa fase di apertura dell'acceleratore, l'elettronica di bordo mostra un'eccessiva sensibilità: rileva l'abbassamento della pressione del metano al di sotto dei valori minimi per l'utilizzo di questo combustibile. La centralina impone il passaggio a benzina, ma siamo ormai in salita troppo ripida. Il motore non riesce a superare l'istante in cui cessa l'erogazione del metano ed inizia ad affluire benzina: inevitabile lo spegnimento.
Si ritorna nel piazzale in folle, arretrando per inerzia.
Riavvio della macchina: brutta sorpresa, ancora a metano. A nulla vale una rincorsa più decisa: appena imboccata la salita riinizia la tiritera, e questo succederà ben quattro volte.
Come uscirne? Riavviando la vettura e, con qualche energica sgasata, far scendere la pressione del metano nettamente al di sotto di quella minima richiesta ed ottenendo quindi il passaggio definitivo a benzina.
Classico caso in cui un modesto bottoncino sulla plancia avrebbe lavorato molto meglio dell'elettronica. E considerando che tutta la mia famiglia, memore delle qualità delle amate-odiate Multipla, assistiva divertita ai tentativi di partenza del Touran... bella figura!
Secondo episodio. Sempre in riserva, avvio la vettura che mi avverte di aver scelto la benzina. Dopo trenta secondi avviene il passaggio a metano. Percorro due isolati e, nonostante la lancetta del metano sia appena all'inizio della zona rossa, situazione nella quale percorro non meno di trenta chilometri, avviene il passaggio a benzina.
Credo che il problema sia nel fatto che l'auto era col muso esposto al sole in una giornata soleggiata ma con temperatura appena al di sotto dei quindici gradi: ipotizzo che vi fossero parti del circuito di raffreddamento in cui l'acqua era più tiepida, e che l'azione di raffreddamento operata dal radiatore a vettura in moto unitamente al rimescolamento con l'acqua più fredda del resto del circuito abbia fatto scendere la temperatura sotto i fatidici quindici gradi. Semaforo rosso. Voglio togliermi una curiosità: spengo, conto fino a cinque e riaccendo. A metano. Ancora per trenta chilometri.

Ovviamente la cosa avrà un seguito, parliamone.
Ospite - Mar 19 Dic 2006, 09:38
Oggetto:

ho notato alcune anomalie sull'impianto a metano:

1) qualche sera all'uscita dal lavoro mi capita che la Touran parte a metano poi dopo pochi metri strappi e passa a benzina per poi dopo poco ripassare a metano.... Perplesso Perplesso

2) stamattina la macchina come sempre è partita a benzina, poi è passtata a metano e dopo pochi metri è ripassata a benzina dicendomi di fare rifornimento di gag (ero appena passato in riserva e mi indicava ancora 10 km di autonomia) Senza parole Senza parole

quindi dopo 2/3 km che continuava ad andare a benzina, mi sono fermato, ho spento la macchina e ripartendo è ripartita a metano... Spazientito

adesso sono sui 300 km e ancora avrò autonomia per circa 10/20 km...

qualcuno mi sa dire se ha avuto i miei stessi problemi???? Arrabbiato

grazie ciao Ghigno
paolotouran - Mar 19 Dic 2006, 11:26
Oggetto:

faby1 ha scritto:
ho notato alcune anomalie sull'impianto a metano:

1) qualche sera all'uscita dal lavoro mi capita che la Touran parte a metano poi dopo pochi metri strappi e passa a benzina per poi dopo poco ripassare a metano.... Perplesso Perplesso

2) stamattina la macchina come sempre è partita a benzina, poi è passtata a metano e dopo pochi metri è ripassata a benzina dicendomi di fare rifornimento di gag (ero appena passato in riserva e mi indicava ancora 10 km di autonomia) Senza parole Senza parole

quindi dopo 2/3 km che continuava ad andare a benzina, mi sono fermato, ho spento la macchina e ripartendo è ripartita a metano... Spazientito

adesso sono sui 300 km e ancora avrò autonomia per circa 10/20 km...

qualcuno mi sa dire se ha avuto i miei stessi problemi???? Arrabbiato

grazie ciao Ghigno




Si mi è capitato anche a me un paio di volte diverso tempo fà, poi non ho avuto più problemi.
Ospite - Ven 22 Dic 2006, 11:00
Oggetto:

anche a me sono capitate alcune anomalie sull'impianto a metano:

1) qualche sera all'uscita dal lavoro mi capita che la Touran parte a metano poi dopo pochi metri strappi e passa a benzina per poi dopo poco ripassare a metano.... Perplesso

2) stamattina la macchina come sempre è partita a benzina, poi è passtata a metano e dopo pochi metri ha strappato pesantemente ed è ripassata a benzina dicendomi di fare rifornimento di gag (ero appena passato in riserva e mi indicava ancora 10 km di autonomia) Perplesso

quindi dopo 2/3 km che continuava ad andare a benzina, mi sono fermato, ho spento la macchina e ripartendo è ripartita a metano... Arrabbiato

adesso sono sui 300 km e ancora avrò autonomia per circa 10/20 km...

qualcuno mi sa dire se ha avuto i miei stessi problemi???? Perplesso

grazie ciao Ghigno
ariosto - Ven 22 Dic 2006, 15:07
Oggetto:

ptprince ha scritto:
Classico caso in cui un modesto bottoncino sulla plancia avrebbe lavorato molto meglio dell'elettronica. E considerando che tutta la mia famiglia, memore delle qualità delle amate-odiate Multipla, assistiva divertita ai tentativi di partenza del Touran... bella figura!


Dopo questo episodio fantozziano, chiedo a fisico73 se e' ancora convinto di quanto aveva scritto...

fisico73 ha scritto:
Inoltre la commutazione automatica e non la vedo come una pecca, anche se magari di primo acchito lo puo' sembrare. Visto che la macchia va meglio a metano che a benzina e' corretta, a mio modo di vedere, la scelta degli ingegneri VW. Hanno solo automatizzato una cosa che per noi e' ancora manuale ma che non ha motivo di esserlo...

fisico73 - Ven 22 Dic 2006, 15:44
Oggetto:

"la riserva e' una situazione di emergenza che deve permettere il raggiungimento di un distributore."...

Questa e' la arcinota "filosofia tedesca" paese in cui moltissime vetture (soptratutto negli anni scorsi) anche di categoria elevata NON AVEVANO la nota spia della riseva sul cruscotto ma solamente l'indicatore a lancetta il cui fondoscala avava una zona rossa/arancione vicino allo zero...

Detto questo, se l'elettronica fa bene il suo lavoro, il pulsante di commutazione non serve ad una pippa...
A me e' capitato di andare piu' volte in giro con la macchina di mio padre (con il commutatore automatico) e non mi sono mai trovato a dover commutare a mano.

Non metto in dubbio che ptprince si sia trovato in difficolta' ma i suoi problemi sono imputabili al fatto che la vettura abbia una "zona d'ombra" nella sua elettronica che sicuramente va affinata e al fatto che non abbia valutato bene il fatto di essere in riserva gia' dalla sera prima.

IMHO sarebbe molto meglio avere sul cruscotto (piuttosto che lancette e/o commutatori) un indicatore che (tenendo conto della temperatura e della pressione) indichi quanti Kg di metano si hanno di residuo...
ptprince - Ven 22 Dic 2006, 16:01
Oggetto:

fisico73 ha scritto:
"la riserva e' una situazione di emergenza che deve permettere il raggiungimento di un distributore."...


Perfettamente d'accordo

Citazione:

Detto questo, se l'elettronica fa bene il suo lavoro, il pulsante di commutazione non serve ad una pippa...


Doppiamente d'accordo

Citazione:

Non metto in dubbio che ptprince si sia trovato in difficolta' ma i suoi problemi sono imputabili al fatto che la vettura abbia una "zona d'ombra" nella sua elettronica che sicuramente va affinata e al fatto che non abbia valutato bene il fatto di essere in riserva gia' dalla sera prima.


Eh, no, il minimo che si può pretendere da oltre 20,000 euro di macchina è che funzioni correttamente. Niente zone d'ombra, specie se sono risolvibili in modo banale come quello in esame. Sono stato severo con Fiat a suo tempo, non vedo perchè usare buonismo con la Volkswagen.

Inoltre ho motivo di credere che i vuoti di alimentazione durante le ripetute commutazioni non siano un toccasana per il catalizzatore: badate che ogni casa mette in guardia dalla circolazione in riserva perchè già in questa situazione si possono avere vuoti di erogazione dannosi per il catalizzatore!!
ariosto - Ven 22 Dic 2006, 16:07
Oggetto:

ptprince ha scritto:
Eh, no, il minimo che si può pretendere da oltre 20,000 euro di macchina è che funzioni correttamente. Niente zone d'ombra, specie se sono risolvibili in modo banale come quello in esame. Sono stato severo con Fiat a suo tempo, non vedo perchè usare buonismo con la Volkswagen.

Inoltre ho motivo di credere che i vuoti di alimentazione durante le ripetute commutazioni non siano un toccasana per il catalizzatore: badate che ogni casa mette in guardia dalla circolazione in riserva perchè già in questa situazione si possono avere vuoti di erogazione dannosi per il catalizzatore!!


Hai perfettamente ragione!!! Pollice su
ak - Ven 22 Dic 2006, 21:28
Oggetto:

ptprince ha scritto:
Citazione:

Non metto in dubbio che ptprince si sia trovato in difficolta' ma i suoi problemi sono imputabili al fatto che la vettura abbia una "zona d'ombra" nella sua elettronica che sicuramente va affinata e al fatto che non abbia valutato bene il fatto di essere in riserva gia' dalla sera prima.

Eh, no, il minimo che si può pretendere da oltre 20,000 euro di macchina è che funzioni correttamente. Niente zone d'ombra, specie se sono risolvibili in modo banale come quello in esame.

A casa mia si chiamano bachi, e il baco di fondo in questo caso è proprio la mancanza di un pulsante che permetta la forzatura della commutazione.
metano72 - Ven 22 Dic 2006, 22:13
Oggetto:

Aspetto la Touran convinto che una marca "importante" come la volksagen questo stramaledetto baco potrebbe risolverlo con un semplice pulsante. I tedeschi e la loro mente quadrata! Bonk!
ptprince - Mer 27 Dic 2006, 08:42
Oggetto:

Sarebbe molto più semplice stabilire che una volta sceso l'impianto sotto la pressione minima di utilizzo (anche solo per una richiesta estemporanea di gas), si abbia la commutazione definitiva a metano fino a nuovo rifornimento. Esattamente come avviene da anni sulle Multipla.

Il bottoncino, visto che non serve nel caso della Touran per avere più prestazioni, lo lascerei da parte. (Ho idee molto particolari nel campo... preferirei quello per disattivare l'ABS Sorriso )
Ospite - Dom 31 Dic 2006, 18:19
Oggetto:

Ciao a tutti.

La mia esperienza è che la mattina, a macchina completamente ghiacciata,parte a benzina, e, nonostante i 2° sottozero, commuta a metano dopo pochissimo, intendo dire neanche 30 secondi....mi sembra un pò strano...Inoltre, nel corso della giornata, poi, parte sempre a metano, anche se la lascio ferma 6 ore fuori al freddo.
In sostanza, la mia Touran parte a benzina solo alla prima accensione mattutina.
Infatti, in questa decina di giorni da 10 accensioni al giorno almeno,il livello della benzina non è calato.
A qualcuno di voi capita la stessa cosa?
Ospite - Mar 2 Gen 2007, 17:11
Oggetto:

Confermo come Rolando che al mattino parte a benzina per commutare dopo 200 m (o 30 s). Non vedo il bisogno di un tasto di forzatura, se presente non potrebbe "declassare" la vettura da Metano a Benzina/metano? Con la perdita dei vantaggi economici sul bollo (riduzione a 1/4)?
Ospite - Mar 2 Gen 2007, 17:26
Oggetto:

Citazione:
Non vedo il bisogno di un tasto di forzatura, se presente non potrebbe "declassare" la vettura da Metano a Benzina/metano? Con la perdita dei vantaggi economici sul bollo (riduzione a 1/4)?


No! le zafira (almeno la A) hanno il bottoncino ma sono Monovalenti....
jonniv - Mar 2 Gen 2007, 20:55
Oggetto:

serenella_as ha scritto:
Citazione:
Non vedo il bisogno di un tasto di forzatura, se presente non potrebbe "declassare" la vettura da Metano a Benzina/metano? Con la perdita dei vantaggi economici sul bollo (riduzione a 1/4)?


No! le zafira (almeno la A) hanno il bottoncino ma sono Monovalenti....


Anche le B.
La Touran è finora l'unico esempio di commutazione solo automatica.
duna - Mer 3 Gen 2007, 01:08
Oggetto:

ptprince ha scritto:
fisico73 ha scritto:
"la riserva e' una situazione di emergenza che deve permettere il raggiungimento di un distributore."...


Perfettamente d'accordo


anch'io. Purtuttavia non predisporre un pulsante e' sciocco, perche' se si attraversa una zona non metanizzata (poh, Francia, Slovenia, dove vi pare, non ne mancano) e' logico come giustamente sottolineato da Ariosto marciare a benzina e mantenere il pieno di metano il piu' possibile come risorsa da spendere in caso di .. carenza di pompe di benzina !! All'estero possono essere meno frequenti che da noi, e 13 litri fan presto a finire con un monovolume, una scorta di metano e' una bella garanzia di ritorno sicuro.


Citazione:
Citazione:

Detto questo, se l'elettronica fa bene il suo lavoro, il pulsante di commutazione non serve ad una pippa...


Doppiamente d'accordo


eh si, e' davvero strano che un problema quasi sconosciuto agli aftermarket si affacci su una vettura con impianto di serie.

Citazione:
Citazione:

Non metto in dubbio che ptprince si sia trovato in difficolta' ma i suoi problemi sono imputabili al fatto che la vettura abbia una "zona d'ombra" nella sua elettronica che sicuramente va affinata e al fatto che non abbia valutato bene il fatto di essere in riserva gia' dalla sera prima.


Eh, no, il minimo che si può pretendere da oltre 20,000 euro di macchina è che funzioni correttamente. Niente zone d'ombra, specie se sono risolvibili in modo banale come quello in esame. Sono stato severo con Fiat a suo tempo, non vedo perchè usare buonismo con la Volkswagen.

Inoltre ho motivo di credere che i vuoti di alimentazione durante le ripetute commutazioni non siano un toccasana per il catalizzatore: badate che ogni casa mette in guardia dalla circolazione in riserva perchè già in questa situazione si possono avere vuoti di erogazione dannosi per il catalizzatore!!


hai davvero troppa ragione. Penso che la Volks preparera' una release del soft per correggere il problema, il fatto delle partenze sulla rampa non l'avevo immaginato ma la cosa e' tutto fuor che banale ... ritornare giu' in retro perche' si spegne? Ma sono errori che a commetterli con un 4WD lungo percorsi fuoristrada seri si vien gabellati da incapaci, se li commette un costruttore per uscire da un parcheggio... arrhh... Pollice verso Pollice verso Perplesso
Ospite - Gio 4 Gen 2007, 08:46
Oggetto:

Ciao, PTPrince, ho provato a simulare la tua situazione e non ho avuto alcuno dei tuoi problemi....non è che abbia qualche difetto la tua macchina? Sulla mia è impossibile far pattinare le ruote, grazie al sistema antipattinamento non riesco a farlo neanche sui tornanti stretti del passo Sella presi a manetta da solo!
La commutazione metano/benzina quando avviene è sempre definitiva e senza interruzioni di marcia, anche in situazioni critiche (ho il rimorchio e lo uso spesso sullo sconnesso in salita).
L'avviamento a benzina può avvenire anche di giorno durante l'inverno, (dopo l'avviamento mattutino e i due km per raggiungere l'ufficio), quando il liquido di raffreddamento scende sotto i 15°C: non ho mai riscontrato alcuno dei tuoi problemi in più di 10.000 km anche per brevi tragitti....prova a sentire Vicentini di Verona, secondo me come "braccio destro" di Autogerma sono abbastanza preparati.
ptprince - Gio 4 Gen 2007, 09:47
Oggetto:

gimmi ha scritto:
Ciao, PTPrince, ho provato a simulare la tua situazione e non ho avuto alcuno dei tuoi problemi....non è che abbia qualche difetto la tua macchina?

In realtà curiosando nelle discussioni qualcosa di simile era già emerso. Credo che nel mio caso le difettosità siano più evidenti solo perchè utilizzo la vettura in modo più "estremo". Inoltre se pensi all'episodio della partenza in salita ad esaurimento del pieno... è una circostanza davvero fortuita!!! Ciò non toglie che debba essere comunque prevista.

Citazione:

Sulla mia è impossibile far pattinare le ruote, grazie al sistema antipattinamento non riesco a farlo neanche sui tornanti stretti del passo Sella presi a manetta da solo!


Mah... io riesco a far pattinare qualsiasi auto con ASR... Touran compreso. Prova nelle partenze da fermo su fondo viscido, riuscirai.
Quanto all'ESP, sono riuscito a farlo intervenire affrontando rotatorie su fondo viscido, in seconda e piena accelerazione.

Citazione:

La commutazione metano/benzina quando avviene è sempre definitiva e senza interruzioni di marcia, anche in situazioni critiche.


Attenzione, mai parlato di interruzioni di marcia!!!! Ho parlato di "ripensamenti", spesso impercettibili se non guardando la famosa frecciolina rossa sul display (il gong, a volume della radio nemmeno troppo alto, è facile non sentirlo più...)

Sono assolutamente certo che se io guidassi la tua vettura nelle mie condizioni, si comporterebbe allo stesso modo. E viceversa Occhiolino
Ospite - Sab 3 Mar 2007, 00:53
Oggetto: Re: Mi spiace

FUOCO_2006 ha scritto:
Mi spiace davvero, anche perchè così non hai il metano! Io ho quella restyling, è vero, faccio 300 Km, però la macchina va da[url] dio.


Devo dedurre che tu non hai i problemi di commutazione automatica alla partenza segnalati anche da ptPrince nella discussione dedicata.
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=1711&postdays=0&postorder=asc&start=20
Solo un caso o con la restyling hanno risolto il problema ?
Mi confermi che però il bottone di commutazione ancora non c'è ?
Ciao ciao. Occhiolino
metano72 - Mer 14 Mar 2007, 14:01
Oggetto:

Posso utilizzare la Ecofuel 7 mesi sempre a metano?
ariosto - Mer 14 Mar 2007, 14:16
Oggetto:

metano72 ha scritto:
Posso utilizzare 7 mesi la Ecofuel sempre a metano?


Ma non parte comunque a benzina?
metano72 - Mer 14 Mar 2007, 14:27
Oggetto:

ariosto ha scritto:
metano72 ha scritto:
Posso utilizzare 7 mesi la Ecofuel sempre a metano?


Ma non parte comunque a benzina?


NO come la tua Zafira parte a metano dai 15C° in su, se durante l' estate non faccio mai finire il metano va sempre e solo con quello, succederà qualcosa al sistema di alimentazione a benzina (iniettori, pompa) oppure no?

Grazie
metano72 - Gio 22 Mar 2007, 13:44
Oggetto:

Ieri sera qui c'erano 2,5 C° la EcoFuel adesso parte a benzina (benissimo) per commutare a metano dopo 10-15 secondi, nelle settimane scorse (più calde) partiva sempre a metano (benissimo).

Parte a benzina anche dopo il rifornimento di metano.

Mi sembra che faccia un pò rumore in rilascio che comunque non mi disturba affatto, sembra "quasi un effetto sportivo". Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Ospite - Gio 22 Mar 2007, 15:16
Oggetto:

metano72 ha scritto:
Ieri sera qui c'erano 2,5 C° la EcoFuel adesso parte a benzina (benissimo) per commutare a metano dopo 10-15 secondi, nelle settimane scorse (più calde) partiva sempre a metano (benissimo).

Parte a benzina anche dopo il rifornimento di metano.

Mi sembra che faccia un pò rumore in rilascio che comunque non mi disturba affatto, sembra "quasi un effetto sportivo". Sbalordito Sbalordito Sbalordito

a me, durante il giorno, dopo qualsiasi pausa che va dai 10 minuti alle classiche 9 ore d'ufficio, parte sempre a metano. Pollice su
Invece dopo le pause notturne, sia ieri che oggi è partita a benzina, mentre ieri l'altro ed il giorno prima ancora a metano:
premetto la macchina dorme in garage, quindi non dovrebbe avere enormi sbalzi di temperaura come invece li avrebbe stando in strada.

Cosa intendi per rilascio: l'accelleratore che rimane ancora lì con i giri motore che devono ancora scendere ? o cosa? Perplesso
ciao. robi.
ptprince - Lun 26 Mar 2007, 07:30
Oggetto:

Io ho notato un difettuccio diverso.

Primo avviamento alla mattina, rigorosamente senza piede sull'acceleratore.

Dopo circa trenta secondi, inesorabilmente, il motore si spegne.

Al secondo riavvio tutto ok.

Nulla di grave ma... posso dire che sulla Multipla non succedeva? Occhiolino
Ospite - Lun 26 Mar 2007, 10:36
Oggetto:

ptprince ha scritto:
Io ho notato un difettuccio diverso.

Primo avviamento alla mattina, rigorosamente senza piede sull'acceleratore.

Dopo circa trenta secondi, inesorabilmente, il motore si spegne.

Al secondo riavvio tutto ok.

Nulla di grave ma... posso dire che sulla Multipla non succedeva? Occhiolino


... questo problemino l'ho notato anche io...
al mattino macchina in garage, partenza a benzina, inserisco la retromarcia e, qualche volta, nel momento in cui accellero lievemente mi si spegne l'auto.....

per il resto non sento vibrazioni ne' rumori strani.....

ciao
jonniv - Mer 4 Apr 2007, 21:39
Oggetto:

ptprince ha scritto:
grifo71 ha scritto:
Eccoci qua alla prima rogna.
2300Km percorsi si è accesa la spia gialla "gas di scarico".
Praticamente al primo avviamento al mattino la macchina ha come stentato e si è immediatamente rispenta.
Alla seconda prova si è accesa subito, però a benzina.
Dopo qualche Km mi sono accorto che la macchina non convertiva a metano e che si era accesa la spia suddetta.
Dal concessionario mi hanno fatto la diagnosi e mi hanno detto che è stato un sensore di pressione a provocare il guasto.
Ordinato il pezzo,che ovviamente non era presente in magazzino, è stato richiesto a Verona. Spero mi risolvano il problema.
Bye a tutti. Triste


TA-DAH!!!

Vuoi vedere che abbiamo trovato la rogna??? Potrebbe essere la soluzione di molti dei difetti lamentati!


Effettivamente c'è da crederci.
Da non credere però sarebbe il fatto che in WV non abbiano pensato ad un ritardo software sulla gestione di questo sensore. Perplesso
grifo71 - Sab 7 Apr 2007, 14:43
Oggetto:

ptprince ha scritto:
faby1 ha scritto:
ptprince ha scritto:
Con l'occasione vi segnalo di aver aggiornato la prova su strada della Touran Ecofuel, dove parlo anche del CDB.

Se ci date un'occhiata poi ne parliamo. Grazie!


dove sarebbe la recensione aggiornata????

grazie ciao


http://www.metanoauto.com/modules.php?name=News&file=article&sid=431


Volevo fare una considerazione per ciò che riguarda il test-drive da tè recensito su questo sito.
In particolare parli di avviammenti un pò diffocoltosi e di borbotio al minimo o persino di spegnimenti.
A me sinceramente tutto questo non succede.
Gli avviamenti sono sempre pronti (tranne uno, quando mi si è accesa la spia "gas di scarico").
Inoltre la macchina e subito fluida anche al primo avviamento.
Non vorrei che sulla tua ci sia un qualche problemino che i meccanici non riescano a individuare.
Ti dico questo perchè ho tanto l'impressione che i mecc. non hanno ancora l'esperienza neccessaria a risolvere questi piccoli problemi.
Tu che ne pensi ?
Ospite - Sab 7 Apr 2007, 15:08
Oggetto:

Pure io, mai nessun problema in partenza e mai problemi di continua commutazione.
puntolone - Mar 10 Apr 2007, 09:43
Oggetto:

jonniv ha scritto:
ptprince ha scritto:
grifo71 ha scritto:
Eccoci qua alla prima rogna.
2300Km percorsi si è accesa la spia gialla "gas di scarico".
Praticamente al primo avviamento al mattino la macchina ha come stentato e si è immediatamente rispenta.
Alla seconda prova si è accesa subito, però a benzina.
Dopo qualche Km mi sono accorto che la macchina non convertiva a metano e che si era accesa la spia suddetta.
Dal concessionario mi hanno fatto la diagnosi e mi hanno detto che è stato un sensore di pressione a provocare il guasto.
Ordinato il pezzo,che ovviamente non era presente in magazzino, è stato richiesto a Verona. Spero mi risolvano il problema.
Bye a tutti. Triste


TA-DAH!!!

Vuoi vedere che abbiamo trovato la rogna??? Potrebbe essere la soluzione di molti dei difetti lamentati!


Effettivamente c'è da crederci.
Da non credere però sarebbe il fatto che in WV non abbiano pensato ad un ritardo software sulla gestione di questo sensore. Perplesso


Perplesso Perplesso ehm.... Figuraccia Figuraccia me lo spegate anche a me, che di questi aspetti "tecnici" non capisco un gran chè?!? a quali dei difetti vi riferite? problemi di commutazione? vibrazioni??
Thanks
Max
ptprince - Mar 10 Apr 2007, 10:03
Oggetto:

Ci riferiamo esattamente ai problemi di commutazione.
La vettura decide quale carburante utilizzare in base alla pressione del metano rilevata. Tale pressione, analogicamente parlando, rappresenta la quantità di carburante gassoso che ci portiamo dietro.
Un'imperfetto funzionamento del sensore di pressione potrebbe indurre l'elettronica di bordo a compiere errori molto simili a quelli che lamentiamo.
puntolone - Mar 10 Apr 2007, 11:32
Oggetto:

ptprince ha scritto:
Ci riferiamo esattamente ai problemi di commutazione.
La vettura decide quale carburante utilizzare in base alla pressione del metano rilevata. Tale pressione, analogicamente parlando, rappresenta la quantità di carburante gassoso che ci portiamo dietro.
Un'imperfetto funzionamento del sensore di pressione potrebbe indurre l'elettronica di bordo a compiere errori molto simili a quelli che lamentiamo.


Quindi il sensore di pressione sente "dentro le bombole" quanto gas abbiamo e se lui sente male, o se il segnale viene male interpretato, e sente meno di quanto effettivamente c'è, il cervello dice "ora vai a benzina"....giusto?
ma è lo stesso segnale che fa muovere la lancetta di livello delle bombole e fa accendere la spia di riserva sul quadro o no? perchè altrimenti quando ci sono qs problemi in partenza dovremmo vedere muoversi/accendersi qualcosa, e invece non mi pare.... Perplesso Perplesso e la spia del gas di scarico .....che ci azzecca?!?
Scusatemi, ma a volte rompo un po' le scatole Risata Ghigno
ciaociao
Max
Ospite - Ven 13 Apr 2007, 13:22
Oggetto:

puntolone ha scritto:
Ciao a tutti! io un mesetto fa avevo fatto la riparazione per la famosa "vibrazione", e tutto li per li si era risolto. Ora però da qualche giorno, pian pianino ma sampre più chiaramente, la vibrazione si sta ripresentando Triste Arrabbiato .... è già capitato anche a qualcuno di voi?
Tra l'altro, da quando ho fatto l'intervento mi è capitato già tre volte che, quando sono in riserva di gas, la macchina parta regolarmente a metano (ormai non c'è molto freddo) poi, dopo qualche passetto ritenga di dover passare a benzina.......per poi spegnersi!!! Sbalordito Sbalordito e due volte è successo appena dal cortile mi immettevo in strada Arrabbiato Arrabbiato é la stessa cosa che capita anche a voi?
Che dite, posso fare il bello e andare in concessionaria a dire "ho problemi ai sensori di pressione del gas" Figo! Figo!
Ciaociao
Max

PS x Grifo: ora va tutto bene?


la commutazione benzina/metano quando la macchina è in riserva a me continua a darla sempre e comunque anche dopo l'aggiornamento software alla centralina Pollice verso Pollice verso

inoltre ho visto che ultimamente, visto le temperature più alte, metto sempre meno metano a vuoto circa 16 kg Pollice verso Pollice verso

con relativa abbassamento dell'autonomia a circa 290/300 km!!!! Molto triste

una vera delusione sta Ecofuel...... Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso Pollice verso

ciao ciao Ghigno
puntolone - Ven 13 Apr 2007, 15:40
Oggetto:

faby1 ha scritto:


la commutazione benzina/metano quando la macchina è in riserva a me continua a darla sempre e comunque anche dopo l'aggiornamento software alla centralina Pollice verso Pollice verso


Vabbè che commuti a benzina se sei in riserva, ci sta, ma che quando lo faccia si spenga...... non mi semnra il caso! succede anche a te che si spegne o solo passa a benzina per poi ripassare a metano quando le pare?
ciao
Max
Ospite - Ven 13 Apr 2007, 15:46
Oggetto:

puntolone ha scritto:
faby1 ha scritto:


la commutazione benzina/metano quando la macchina è in riserva a me continua a darla sempre e comunque anche dopo l'aggiornamento software alla centralina Pollice verso Pollice verso


Vabbè che commuti a benzina se sei in riserva, ci sta, ma che quando lo faccia si spenga...... non mi semnra il caso! succede anche a te che si spegne o solo passa a benzina per poi ripassare a metano quando le pare?
ciao
Max


a me l'altra mattina 12 gradi, per oltre 1 km dalla partenza è passata da metano/benzia e viceversa....

ma non lo fa in maniera indolore.... la macchina strappa, la lancetta del metano si azzera, poi sbotta e rpassa a metano per poi strappare e ripassare a benzina....

per lo spegnimento, mi è capitato qualche volta la mattina appena accesa è a benzina, innesto la retro per uscire e boom, mi si spegne, la riaccendo è sempre a benzina ma non si spegne più....

comunque io ho rimasto 15 gg ancora da rodere, poi spero vada meglio... Occhiolino

ciao Ghigno
Ospite - Sab 14 Apr 2007, 16:47
Oggetto:

Francamente credo che sia espressamente voluta la mancanza del commutatore manuale benzina/metano, proprio perchè è un motore espressamente creato e sviluppato per funzionare a metano (non derivato da una versione a benzina già esistente come quello della multipla o della zafira) e infatti a benzina è consigliato andarci solo ed esclusivamente quando non si hà più metano.
grifo71 - Dom 15 Apr 2007, 22:07
Oggetto:

puntolone ha scritto:
Ciao a tutti! io un mesetto fa avevo fatto la riparazione per la famosa "vibrazione", e tutto li per li si era risolto. Ora però da qualche giorno, pian pianino ma sampre più chiaramente, la vibrazione si sta ripresentando Triste Arrabbiato .... è già capitato anche a qualcuno di voi?
Tra l'altro, da quando ho fatto l'intervento mi è capitato già tre volte che, quando sono in riserva di gas, la macchina parta regolarmente a metano (ormai non c'è molto freddo) poi, dopo qualche passetto ritenga di dover passare a benzina.......per poi spegnersi!!! Sbalordito Sbalordito e due volte è successo appena dal cortile mi immettevo in strada Arrabbiato Arrabbiato é la stessa cosa che capita anche a voi?
Che dite, posso fare il bello e andare in concessionaria a dire "ho problemi ai sensori di pressione del gas" Figo! Figo!
Ciaociao
Max

PS x Grifo: ora va tutto bene?


Penso che sia sicuramente il caso di fare un giro in conc.per farti fare un controllo.Magari spiegali il tuo problema e fatti fare una diagnosi elettronica.Se ci dovesse essere un problema è li che ti compare sul loro computer.Dovrebbero essere loro a dirti che problemi ci sono,come hanno fatto anche a me.
Comunque tranne la volta dell'acensione della spia gialla "gas di scarico" in cui la macchina si è spenta,non mi è mai piu successo di avere problemi di spegnimento.
Anzi la macchina la sento sempre fluida fin dalla partenza,tanto meno ho problemi di commutazione o di vibrazioni al gruppo riduttore pressione gas.
Se voi ho finito di scaricare il manuale di funzionamento del motore ecofuel
sia touran che caddy,con relativa spiegazione dei vari componenti dell'alimentazione a metano di questi motori.
L'unico problema che è in tedesco.
puntolone - Lun 16 Apr 2007, 09:50
Oggetto:

ale82 ha scritto:
Francamente credo che sia espressamente voluta la mancanza del commutatore manuale benzina/metano, proprio perchè è un motore espressamente creato e sviluppato per funzionare a metano (non derivato da una versione a benzina già esistente come quello della multipla o della zafira) e infatti a benzina è consigliato andarci solo ed esclusivamente quando non si hà più metano.


Certo che la mancanza di un commutatore è voluta, ma proprio per questo la commutazione elettronica la devi far funzionare PERFETTAMENTE! se no uno poi si pianta in mezzo alla strada, arriva un'altro che va a manetta e lo centra..... Scongiuri Scongiuri Tiè! Tiè!
ciao
Max
sharky - Lun 7 Mag 2007, 12:30
Oggetto: commutazione

qualcuno mi sa dire come si commuta in automatico a metano? Il concessionario mi aveva spiegato che quando l'acqua del motore raggiunge 60 gradi si commuta da benzina a metano. E' cosi'? mi sembra strano perche' ho fatto il pieno di benzina da un mese e l'indicatore continua a dirmi che sono sempre pieno. Penso che in un mese nelle accensioni si dovrebbe consumare un po' di benzina. L'altra cosa che non mi convince e' che quando l'auto funziona a benzina c'e' una freccia che lo indica a fianco del misuratore di serbatoio di benzina. Ebbene, ogni volta che accendo la macchina a freddo questa freccia non si accende: sembrerebbe quindi che va subito in commutazione a metano, ma cio' non concilia con la temperatura minima indicatami dal concessionario, quindi... sapete qualcosa di +?
Ciao Perplesso
ptprince - Lun 7 Mag 2007, 15:02
Oggetto:

Ehm... la risposta a questi due interventi è già stata data, basta andare a leggere tutta la discussione.

IN GENERALE, a tutti i nuovi possessori, consiglio di andare a leggere il Test Drive.

Non è il Vangelo, ma quantomeno abbiamo un minimo su cui discutere.

Benarrivati a tutti i nuovi Touranisti o, come dico io, TOURISTI!!
Ospite - Lun 7 Mag 2007, 18:55
Oggetto:

L' auto parte a direttamente a metano se la temperatura esterna (o del liquido refrigerante) non è inferiore a 15° circa.
In pratica per parecchi mesi partirà e andrà sempre e solo a metano, tanto meglio per le nostre tasche.
comunque anche in inverno con partenze a freddo (quello vero) rimane a benzina per ben poco (30 secondi) prima di passare a metano.
La storia dei 60 gradi che il concessionario ti ha detto è una falsità totale.....
sharky - Lun 14 Mag 2007, 12:39
Oggetto:

grazie a ale82 e ptprince.
Ciao. Ci risentiamo Pollice su
Ospite - Gio 2 Ago 2007, 08:44
Oggetto: Touran sul traghetto

Ciao, finalmente ferie, ho optato per la corsica
pianificato il viaggio con rifornimento a livorno, la compagnia però mi chiede di commutare a benzina l'auto e di chiudere le valvole....
Come si fa nella touran?
metano72 - Gio 2 Ago 2007, 08:55
Oggetto: Re: Touran sul traghetto

Fable ha scritto:
Ciao, finalmente ferie, ho optato per la corsica
pianificato il viaggio con rifornimento a livorno, la compagnia però mi chiede di commutare a benzina l'auto e di chiudere le valvole....
Come si fa nella touran?


Quando il metano finisce commuta da sola e le elettrovalvole chiudono le bombole in automatico.

Con il metano nelle bombole commutazione impossibile.

Ciao Sorriso Sorriso Sorriso
ptprince - Gio 2 Ago 2007, 09:29
Oggetto: Re: Touran sul traghetto

Fable ha scritto:
Ciao, finalmente ferie, ho optato per la corsica
pianificato il viaggio con rifornimento a livorno, la compagnia però mi chiede di commutare a benzina l'auto e di chiudere le valvole....
Come si fa nella touran?


La richiesta che ti hanno fatto denota una tale ignoranza da non meritare attenzione.

Una volta spenta la macchina tu sei a posto.

Ad eventuali (ed improbabili) richieste da parte del personale di' solo... "Sì, tutto a posto!" Ghigno
ptprince - Lun 6 Ago 2007, 15:06
Oggetto:

Ho notato una cosa che mi ha fatto molto piacere.
Partendo dopo il pieno di metano, se si è in riserva di benzina l'avviamento è a gas.
Una piccola, apprezzabile pignoleria tedesca.
Come del resto il display LCD che si autoregola in funzione della luminosità ambientale.



(eh eh eh... questa non la sapevate!!!! Mettetelo al minimo quando siete in galleria, uscite al sole e.... oplà!!!)
jonniv - Lun 6 Ago 2007, 20:09
Oggetto:

ptprince ha scritto:
Ho notato una cosa che mi ha fatto molto piacere.
Partendo dopo il pieno di metano, se si è in riserva di benzina l'avviamento è a gas.

Curiosità!
Anche a basse temperature? Perplesso
puntolone - Mar 7 Ago 2007, 14:11
Oggetto:

jonniv ha scritto:
ptprince ha scritto:
Ho notato una cosa che mi ha fatto molto piacere.
Partendo dopo il pieno di metano, se si è in riserva di benzina l'avviamento è a gas.

Curiosità!
Anche a basse temperature? Perplesso


Lo scoprireemo solo vivendo-o Tiè! Ghigno Ghigno
sharky - Lun 24 Set 2007, 12:53
Oggetto: utilizzo metano / benza

Ciao a tutti. io vado sempre a metano perche' non mi capita mai di restare asciutto e dover andare a benzina. Pero' mi sorge un dubbio: e' bene x il motore o x "sgranchire" la macchina andare a benzina ogni tanto? Io ho dentro 1/2 serbatoio da 2 mesi e non lo uso mai. Che mi dite? Grazie. Ciao Perplesso
kanzler68 - Lun 24 Set 2007, 13:25
Oggetto:

Sul tuo dubbio sono stati scritti centinaia di post, ti ribadisco comunque il concetto: Figo! Occhiolino
andare a benzina ogni tanto è indispensabile per non far invecchiare il carburante nel serbatoio, prevenendo così depositi di morchie e/o eventuali danni al sistema d'alimentazione a benzina (leggasi pompe passate a miglior vita, iniettori inefficienti ecc).

Ciao! Ghigno
sharky - Mer 26 Set 2007, 12:29
Oggetto:

kanzler68 ha scritto:
Sul tuo dubbio sono stati scritti centinaia di post, ti ribadisco comunque il concetto: Figo! Occhiolino
andare a benzina ogni tanto è indispensabile per non far invecchiare il carburante nel serbatoio, prevenendo così depositi di morchie e/o eventuali danni al sistema d'alimentazione a benzina (leggasi pompe passate a miglior vita, iniettori inefficienti ecc).

Ciao! Ghigno


grazie. ciao
Ospite - Dom 30 Set 2007, 20:47
Oggetto: informazione

salve scusate la mia ignoranza ma e' una settimana che ho il touran a metano tutto ok ma mi e' venuto un dubbio cioe' ho chiesto al mio concessionario come faccio se voglio andare a benzina senza rimanere a secco di metano, visto che non esiste il commutatore di cambio. lui mi ha risposto che non sapeva come si fa' , ora chiedo a voi se e' possibile che devo rimanere per forsa senza metano per andare a benzina? grazie per l'aiuto.
Ospite - Lun 1 Ott 2007, 08:09
Oggetto: Re: informazione

maurizioricco ha scritto:
salve scusate la mia ignoranza ma e' una settimana che ho il touran a metano tutto ok ma mi e' venuto un dubbio cioe' ho chiesto al mio concessionario come faccio se voglio andare a benzina senza rimanere a secco di metano, visto che non esiste il commutatore di cambio. lui mi ha risposto che non sapeva come si fa' , ora chiedo a voi se e' possibile che devo rimanere per forsa senza metano per andare a benzina? grazie per l'aiuto.


Ho anch'io da poco la Touran, ma da tutto quello che ho letto (su questo forum e sul libretto di bordo dell'auto), l'unico modo per andare a benzina - escludendo ovviamente la partenza con temperatura del liquido di raffreddamento inferiore ai 15° - è finire il metano.

Ciao,
Luca
Ospite - Lun 1 Ott 2007, 09:05
Oggetto:

ok ma se per ipotesi vado in montagna dove le salite sono molto lunghe come si fa' per andare a benzina nel caso che a metano non tita?
kanzler68 - Lun 1 Ott 2007, 09:20
Oggetto:

maurizioricco ha scritto:
ok ma se per ipotesi vado in montagna dove le salite sono molto lunghe come si fa' per andare a benzina nel caso che a metano non tita?


Il motore della EcoFuel è progettato e realizzato per andare prevalentemente a metano, la benzina viene usata come riserva d'emergenza ==> a metano funziona meglio che a benzina. Occhiolino Figo! Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Lun 1 Ott 2007, 12:32
Oggetto:

Confermo che non è come con la Multipla, il Touran funziona meglio col metano che con la benzina, detto questo non è che a benzina vada male, però a metano và meglio e probabilmente tira di più.
argo - Gio 3 Gen 2008, 11:27
Oggetto: Passaggio da Metanoa benzina

CIao vorrei sapere se a qualcuno che già possiede una TOURAN ECOFUEL
succede quello che mi sta capitando in questo periodo di clima rigido.
La mattina quando metto in moto la Touran parte e sul cruscotto non è accesa la spia di funzionamento a benzina,quindi parte a metano ma dopo appena 15/20 secondi di spenge.La rimetto in moto e l'auto riparte però questa volta è accesa la spia del funzionamento a benzina e dopo pochi minuti passa a metano che è la cosa più logica visto che l'auto è fredda, ferma dalle 19 della sera prima e come da manuale quando il liquido radiatore è sotto 12° parte a benzina per commutarsi in automatico dopo pochi minuti, cosa che in effetti avviene dopo la seconda messa in moto. Arrivo adesso alla domanda:
perchè non parte direttamente a benzina? Forse perchè quando la spengo la sera prima rimane del gas metano negli iniettori? o forse per altri motivi?
Spero di essere stato chiaro.
argo - Gio 3 Gen 2008, 11:29
Oggetto: Re: Passaggio da Metanoa benzina

argo ha scritto:
CIao vorrei sapere se a qualcuno che già possiede una TOURAN ECOFUEL
succede quello che mi sta capitando in questo periodo di clima rigido.
La mattina quando metto in moto la Touran parte e sul cruscotto non è accesa la spia di funzionamento a benzina,quindi parte a metano ma dopo appena 15/20 secondi di spenge.La rimetto in moto e l'auto riparte però questa volta è accesa la spia del funzionamento a benzina e dopo pochi minuti passa a metano che è la cosa più logica visto che l'auto è fredda, ferma dalle 19 della sera prima e come da manuale quando il liquido radiatore è sotto 12° parte a benzina per commutarsi in automatico dopo pochi minuti, cosa che in effetti avviene dopo la seconda messa in moto. Arrivo adesso alla domanda:
perchè non parte direttamente a benzina? Forse perchè quando la spengo la sera prima rimane del gas metano negli iniettori? o forse per altri motivi?
Spero di essere stato chiaro.


C'è qualcuno che può aiutarmi a capire?
Grazie.
dsafda - Gio 3 Gen 2008, 11:34
Oggetto:

Mi viene da dubitare che parta a metano, ma qualche touranista sarà certo più preciso...

Il mio impianto parte sempre e comunque a benzina e commuta a metano non appena sia raggiunta la temperatura di commutazione. Nel caso in cui la macchina sia già calda, c'è un tempo minimo che deve passare prima che passi dall'alimentazione a benzina a quella a metano. Ma in soldoni passa sempre prima da quella a benzina.
argo - Gio 3 Gen 2008, 11:41
Oggetto:

dsafda ha scritto:
Mi viene da dubitare che parta a metano, ma qualche touranista sarà certo più preciso...

Il mio impianto parte sempre e comunque a benzina e commuta a metano non appena sia raggiunta la temperatura di commutazione. Nel caso in cui la macchina sia già calda, c'è un tempo minimo che deve passare prima che passi dall'alimentazione a benzina a quella a metano. Ma in soldoni passa sempre prima da quella a benzina.


Grazie della risposta però non ho capito:
non è normale che faccia così o per lo meno sarebbe stupido che tutte le volte la devo accendre sue volte.
Non è che difetta qualche sensore di commutazione?
dsafda - Gio 3 Gen 2008, 12:19
Oggetto:

Io credo che tu interpreti male le spie se dici che *non* parte direttamente a benzina e che quindi parte direttamente a metano... perché di fatto ciò non accade... (*credo, non ho un touran*) Pollice su

Edit: leggendo la discussione a cui è stata unita la tua, mi pare che la situazione sia complessa e controversa, con aggiornamenti centraline ecc ecc... per cui non considerare ciò che ti ho detto. Occhiolino Pollice su
cattivello82 - Gio 3 Gen 2008, 19:38
Oggetto:

La mia dopo aver passato la notte in garage a Verona, quando la metto in moto, parte a benzina, quindi dopo 30/60 secondi commuta autonomamente a metano. Se capita di dover rimettere in moto l'auto dopo un pò, parte subito a metano. Però se invece passano alcune ore, è la temperatura è rigida, si ripete l'operazione che ho descritto all'inizio, cioè avvio a benzina, quindi dopo un pò commutazione a metano, senza aver mai riscontrato nessuna anomalia, che invece secondo me potrebbe avere la centralina della tua auto.
argo - Ven 4 Gen 2008, 08:07
Oggetto:

cattivello82 ha scritto:
La mia dopo aver passato la notte in garage a Verona, quando la metto in moto, parte a benzina, quindi dopo 30/60 secondi commuta autonomamente a metano. Se capita di dover rimettere in moto l'auto dopo un pò, parte subito a metano. Però se invece passano alcune ore, è la temperatura è rigida, si ripete l'operazione che ho descritto all'inizio, cioè avvio a benzina, quindi dopo un pò commutazione a metano, senza aver mai riscontrato nessuna anomalia, che invece secondo me potrebbe avere la centralina della tua auto.


Infatti il giusto funzionamento è quello della tua auto e fino a poco fa lo faceva anche a me. Adesso invece tutte le mattine devo accenderla due volte.L'unico dubbio che ho, ora che ci penso, è il seguente:
la spia della benzina lampeggia in quanto sono all'ultima tacca. Non vorrei che la partenza avviene a metano in quanto il serbatoio è quasi vuoto e il metano essendo freddo non è ancora molto rarefatto e quindi dopo poco si spenge.Dopo la centralina " da ordine di partire a benzina" e funziona regolamente come a te fa alla prima accensione.
Devo mettere un po' di benza e farò sapere.
Ciao e grazie.
grifo71 - Dom 6 Gen 2008, 16:29
Oggetto:

argo ha scritto:
cattivello82 ha scritto:
La mia dopo aver passato la notte in garage a Verona, quando la metto in moto, parte a benzina, quindi dopo 30/60 secondi commuta autonomamente a metano. Se capita di dover rimettere in moto l'auto dopo un pò, parte subito a metano. Però se invece passano alcune ore, è la temperatura è rigida, si ripete l'operazione che ho descritto all'inizio, cioè avvio a benzina, quindi dopo un pò commutazione a metano, senza aver mai riscontrato nessuna anomalia, che invece secondo me potrebbe avere la centralina della tua auto.


Infatti il giusto funzionamento è quello della tua auto e fino a poco fa lo faceva anche a me. Adesso invece tutte le mattine devo accenderla due volte.L'unico dubbio che ho, ora che ci penso, è il seguente:
la spia della benzina lampeggia in quanto sono all'ultima tacca. Non vorrei che la partenza avviene a metano in quanto il serbatoio è quasi vuoto e il metano essendo freddo non è ancora molto rarefatto e quindi dopo poco si spenge.Dopo la centralina " da ordine di partire a benzina" e funziona regolamente come a te fa alla prima accensione.
Devo mettere un po' di benza e farò sapere.
Ciao e grazie.

Hai centrato in pieno il problema.
Metti un po' di benza ed il problema sparisce.
Ciao
grifo71 - Dom 6 Gen 2008, 16:40
Oggetto:

L'unica cosa che non mi torna e se si spegne da sola o la rispegni te?
Se si spegne da sola non e' normale in quanto il sensore di giri dovrebbe aumentare il numero di giri e mantenerla in moto a metano.
Questo per una 30tina di sec.dopodiche il numero di giri dovrebbe tornare sui 700-800giri/min,ovviamente tutto questo a metano.
Questo accade se sei in riserva di benza.
Ciaoooo...
argo - Lun 7 Gen 2008, 07:43
Oggetto:

grifo71 ha scritto:
Hai centrato in pieno il problema.
Metti un po' di benza ed il problema sparisce.
Ciao


Infatti come volevasi dimostrare ho messo 10 Euro di benzina e adesso funziona tutto come prima e come si deve.
Grazie a tutti e di tutto!!
Ciao.
Ospite - Lun 7 Gen 2008, 14:55
Oggetto:

Grazie ad entrambi ci avete insegnato una cosa nuova.
ptprince - Lun 7 Gen 2008, 15:04
Oggetto:

Come avevo già scritto, se l'auto è in riserva di benzina parte automaticamente e sempre a metano.
Quindi, nelle mattine particolarmente rigide, possono verificarsi gli inconvenienti tipici delle più vecchie auto a gas: condensazione sulle pareti del cilindro o imperfetto funzionamento del riduttore di pressione (che è riscaldato dall'acqua di raffreddamento del motore).
Questo, in parole molto povere, significa... uno spegnimento.

Notate che il successivo riavvio è a benzina, anche se si è in riserva.

Questo rende ancora una volta consigliabile non rimanere mai in riserva: se si esaurisse davvero tutta la benzina (e con dodici litri è un attimo), certe mattinate, credo che avviare il motore costerebbe una certa fatica.
puntolone - Mar 8 Gen 2008, 10:24
Oggetto:

argo ha scritto:

Infatti come volevasi dimostrare ho messo 10 Euro di benzina e adesso funziona tutto come prima e come si deve.
Grazie a tutti e di tutto!!
Ciao.


Confermo, confermo Occhiolino idem per me!
noce71 - Gio 10 Gen 2008, 12:10
Oggetto:

Ciao a tutti come potete vedere sono nuovo e vorrei chiedervi se anche a voi vi capita, quando siete in riserva di metano che:
1) quando non è freddo l'auto parte a metano, motore freddo, ed appena spingo un po' sul pedale del gas x salire sulla rampa dei garages l'auto mi si spegne. Riesco a salire dopo 3 o 4 tentativi o se lascio scaldare il motore! Questo problemo l'ho solo quando salgo sulla rampa con il motore freddo, prova a passare a benzina ma si spegna nello stesso momento.
2) Quando è freddo l'auto parte a benzina, quindi riesco a salire sulla rampa, dopo 30/60 sec. commuta a metano ed il motore non è ancora caldo. Appena spingo sul pedale del gas, ad es. per partire da uno stop, mi si spegne ed in questo caso sono sul pari. L'altro giorno per fare 500mt mi si è spenta 5 volte!!! Anche qui prova a passare a benzina ma si spegna nello stesso momento.

Vi ricordo che questo problemo me lo fa solo se sono in riserva di metano, indifferentemente che mi restino 40 o 10 km non cambia nulla.

Ciao e grazie x eventuali suggerimenti.
puntolone - Gio 10 Gen 2008, 13:03
Oggetto:

Beh, proprio nuovo nuovo non mi sembri...... almeno se devo giudicare dalla tua immagine Ghigno Ghigno ROTFL! Pernacchia
ma veniamo a noi.... quando non è troppo freddo è normale che parta sempre a metano, non è normale che si spenga Occhiolino Uhm... Dottore...
mi è capitato qualche volta anche a me quando la temperatura era fresca ma non abbastaza da far partire a benza o per una salitella.... poi in conc mi hanno fatto un aggiornamento del software e devo dire che non mi è + successo. Non mi è mai capitato invece che, col freddo, dopo partenza a benza e commutaz a metano, mi sia spenta..... forse ha commutato troppo presto Perplesso Perplesso ? prova a fare un salto alla tua conc e spiega loro il problema.... dovrebbero essere in grado di risolverlo con poco (se è solo il sw Scongiuri ) baibai
Max
noce71 - Gio 10 Gen 2008, 15:32
Oggetto:

MI hanno già fatto un aggiornamento a fine estate, forse è peggiorato di certo non è migliorato, comunque ho già un appuntamento x il 15/01.
Cercavo ulteriori informazioni xchè quando vado in concessionaria non si capisce nemmeno se capiscono quello che gli sto dicendo, mi hanno raccontato che in salita forse il metano va in fondo alla bombola e magari pesca male Sbalordito Sbalordito Pollice verso . Se qualcuno aveva avuto e magari risolto sti problemi magari glieli raccontavo anche a loro, non si sa mai!!!
puntolone - Gio 10 Gen 2008, 15:50
Oggetto:

noce71 ha scritto:
....quando vado in concessionaria non si capisce nemmeno se capiscono quello che gli sto dicendo, mi hanno raccontato che in salita forse il metano va in fondo alla bombola e magari pesca male Sbalordito Sbalordito Pollice verso ....


Glab! Glab! ROTFL! ROTFL! ROTFL! Salam Questa è mitica!! entra di diritto nella top ten dello stupidario!!!!
Forse ti converrebbe cambiare officina, bisognerebbe però avere qualche diritta da un altro bolognese.... io per questo problema sono stato abbastanza fortunato! peccato che non so quale aggirnamento mi abbianno fatto e non so se c'è modo di saperlo Triste .... am dispiés
max
Ospite - Gio 10 Gen 2008, 16:05
Oggetto:

noce71 ha scritto:
Ciao a tutti come potete vedere sono nuovo e vorrei chiedervi se anche a voi vi capita, quando siete in riserva di metano che:
1) quando non è freddo l'auto parte a metano, motore freddo, ed appena spingo un po' sul pedale del gas x salire sulla rampa dei garages l'auto mi si spegne. Riesco a salire dopo 3 o 4 tentativi o se lascio scaldare il motore! Questo problemo l'ho solo quando salgo sulla rampa con il motore freddo, prova a passare a benzina ma si spegna nello stesso momento.
2) Quando è freddo l'auto parte a benzina, quindi riesco a salire sulla rampa, dopo 30/60 sec. commuta a metano ed il motore non è ancora caldo. Appena spingo sul pedale del gas, ad es. per partire da uno stop, mi si spegne ed in questo caso sono sul pari. L'altro giorno per fare 500mt mi si è spenta 5 volte!!! Anche qui prova a passare a benzina ma si spegna nello stesso momento.

Vi ricordo che questo problemo me lo fa solo se sono in riserva di metano, indifferentemente che mi restino 40 o 10 km non cambia nulla.


Se non erro ptprince ha o aveva il tuo stesso problema, diceva pure che con la multipla non lo faceva....
Questo in salita, sul pari invece è molto strano che si spenga, mi sà che hai problemi.
Eccolo qua http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=55234#p55234
Cactus potevano mettere un' inclinometro che a vettura in salita non faccia commutare eh....come succede ai cambi automatici in salita....magari però la centralina dell' esp lo include già e tramite aggiornamento sw o fw si risolve...sogno?
noce71 - Ven 11 Gen 2008, 08:44
Oggetto:

ale82 ha scritto:
Se non erro ptprince ha o aveva il tuo stesso problema, diceva pure che con la multipla non lo faceva....
Questo in salita, sul pari invece è molto strano che si spenga, mi sà che hai problemi.
Eccolo qua http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=55234#p55234
Cactus potevano mettere un' inclinometro che a vettura in salita non faccia commutare eh....come succede ai cambi automatici in salita....magari però la centralina dell' esp lo include già e tramite aggiornamento sw o fw si risolve...sogno?


Grazie della segnalazione.
Ciao
ariosto - Ven 11 Gen 2008, 08:55
Oggetto:

Per cortesia, quotate lo stretto necessario: quotazioni integrali e nidificate (quotando addirittura se stessi!) allungano inutilmente la discussione.
Ho sistemato la pagina precedente, prendete esempio...
Grazie a tutti!
Ospite - Mer 21 Mag 2008, 18:37
Oggetto:

Sono proprietario di una VW Touran EcoFuel da circa 4 mesi.
Dal 7 aprile scorso il sensore del metano è in avaria nl senso che la mia auto è alimentatata solo a benzina.
La VW Italia non consegna ancora il pezzo di ricambio (siamo al 21.05 = oltre 40 gg Arrabbiato ). Non parliamo del concessionario ...
Altre esperienze? Come mi posso muovere? Eventuali strade da intraprendere?
Altri hanno avuto lo stesso problema?
Saluti
jonniv - Mer 21 Mag 2008, 21:35
Oggetto:

L'auto è assolutamente ancora in produzione ecco che 'sto sensore non so dove ma da qualche parte della Germania (dove eseguono la trasformazione) c'è.
Diciamo che se ne sono fregati di te.
Se proprio intendevano accontentarti l'avrebbero smontato da una di nuova.
Fatti sentire e minaccia azioni MOLTO vistose di fronte alla concessionaria.
Se ne sei convinto per primo di solito funziona.
kanzler68 - Gio 22 Mag 2008, 07:20
Oggetto:

deltapapa, ti ho unito qua. Occhiolino
ptprince - Gio 22 Mag 2008, 07:39
Oggetto:

deltapapa ha scritto:
Sono proprietario di una VW Touran EcoFuel da circa 4 mesi.
Dal 7 aprile scorso il sensore del metano è in avaria nl senso che la mia auto è alimentatata solo a benzina.
La VW Italia non consegna ancora il pezzo di ricambio (siamo al 21.05 = oltre 40 gg Arrabbiato ). Non parliamo del concessionario ...
Altre esperienze? Come mi posso muovere? Eventuali strade da intraprendere?
Altri hanno avuto lo stesso problema?
Saluti


Fai un salto nella discussione "Vibrazioni al minimo ed in rilascio", ti renderai perfettamente conto delle politiche della casa.

Picchia duro. E se per caso hai anche il difetto della vibrazione... uniamoci, io tra poco inizio l'azione legale.
galbucci - Sab 24 Mag 2008, 12:43
Oggetto:

Ho la Ecofuel Highline da 1 anno e dopo 50000 Km perfettamente percorsi con medie di percorrenza sempre OLTRE 350 Km a pieno (spesso oltre 400) compare il primo problema: mi fermo al distributore metano per fare il pieno e alla partenza la macchina si spegne. Provo diverse volte e a fatica parte. Poi percorsi alcune centinaia di metri lo stesso problema, la macchina si spegne. Alla fine dopo qualche caso analogo riparto senza problema. il giorno seguente, intimorito dal malfunzionamento, accendo il motore ma non ho nessun problema analogo. Alcuni giorni dopo finisco il metano sulla tangenziale di Bologna e la macchina dovrebbe commutare a benzina: la commutazione avviene, almeno da quadro, ma il motore non gira. Per inerzia riesco ad uscire dalla tangenziale e mi rendo conto che il problema già ravvisato alcuni giorni prima dal distrbutore di metano è il mancato funzionamento a benzina. Chiamo il servizio VW e mi mandano un carro attrezzi. In officina VW mi hanno detto che si tratta della pompa della benzina, da sostituire. Avendo in passato sofferto le pene dell'inferno su una ford escort con impianto a metano che non funzionava a benzina, a causa del malfunzionamento di una centralina che comandava la pompa, non vorrei che come allora mi venisse sostituita la pompa inutilmente. Chiedo se qualche iscritto al forum ha mai avuto problemi analoghi.
galbucci - Lun 26 Mag 2008, 19:42
Oggetto:

Ho scoperto l'arcano mistero: i topi mi hanno rosicchiato i cavi della pompa benzina! Purtroppo tale inconveniente non è coperto da garanzia, come è giusto che sia, perciò dovrò fare riparare i cavi a mie spese e trovare un buon topicida!
Ospite - Lun 16 Giu 2008, 10:10
Oggetto:

Come sappiamo tutti non è possibile commutare manualmente da benzina a metano e viceversa.
Qualcuno sa se è possibile con qualche piccola modifica forzare la commutazione manuale da metano a benzina?
A mio avviso la mancanza della commutazione manuale è uno dei pochissimi difetti di questa macchina che trovo eccezionale!
Ospite - Lun 16 Giu 2008, 11:28
Oggetto:

Si e' possibile commutare , e' ovviamente una forzatura ma senza conseguenze, e' sufficiente e l'ho provata scollegare due connettori
all'interno del vano motore, sono il connettore degli iniettori a metano
e il connettore della valcola principale.
Unica conseguenza e' l'anomala segnalazione del livello METANO
che risulta pieno anche se non lo e'.

saluti
Filippo-JAGUAR X-TYPEMetano e Touran Ecof.
Ospite - Lun 16 Giu 2008, 12:44
Oggetto: Re: Commutazione manuale

FIL71 ha scritto:
Si e' possibile commutare , e' ovviamente una forzatura ma senza conseguenze, e' sufficiente e l'ho provata scollegare due connettori
all'interno del vano motore, sono il connettore degli iniettori a metano
e il connettore della valcola principale.
Unica conseguenza e' l'anomala segnalazione del livello METANO
che risulta pieno anche se non lo e'.

saluti
Filippo-JAGUAR X-TYPEMetano e Touran Ecof.


Grazie FIL71, sembra interessante: potresti spiegare meglio quali sono i connettori e come trovarli?

Non ho capito bene in che senso dici "anomala segnalazione": vuol dire che se il serbatoio del metano è pieno, l'indicatore sul cruscotto indica vuoto?
Ospite - Lun 16 Giu 2008, 13:32
Oggetto:

Mi spiego meglio:
dovresti per maggiore chiarezza scaricare anche il manuale SERVICE TRAINING che trovi sempre su questo sito (esiste anche in Italiano OLTRE CHE Tedesco), comunque devi scollegare sul riduttore di pressione il connettore del sensore di rilevamento pressione che sul manuale si chiama G400 e lo trovi a pag. 29 e poi devi scollegare il sensore del collettore di distribuzione gas che e' montato sugli iniettori e questo si chiama G401 e lo trovi a pag. 33 del manuale.
Leggendo il manuale poi mi devo correggere, scollegando questi due connettori si ha il funzionamento a benziana forzato e l'indicatore analogico di carica GAS segnera' vuoto.
Io ho fatto la prova e funziona, tale prova l'ho effettuata solo per 5 km ,
a te ulteriori prove, dovrebbe comunque essere innocua la cosa, io l'ho voluta provare dovendo andare all'isola ELBA e volevo girare a benzina avendo come riserva il pieno di Metano. Alla fine ho poi preferito poratrmi una tanica "sicura" di 5 litri di benzina.

ciao spero tutto chiaro.
Ospite - Lun 16 Giu 2008, 16:44
Oggetto:

Ho provato anch'io a scollegare il connettore sopra al riduttore di pressione ed effettivamente all'accensione è partita a metano.
Qualcuno ha provato a scollegare il connettore sul G400 con il motore acceso?
Ospite - Mer 18 Giu 2008, 18:21
Oggetto:

Attenzione nello scollegare i connettori-trasduttori dell'auto, per non parlare poi con i motore in moto o quadro inserito, 1° perche il sistema diagnostico della nostra, ma ormai di tutte le auto, rileva e memorizza nella centralina il trasduttore "guasto" come circuito aperto o contatto incerto e il codice d'errore rimane in memoria anche se si ripristina il trasduttore precedentemente scollegato, risultato che se la macchina è ancora in garanzia, l'officina se ne accorge, e se per sfiga capita qualcosa magari fanno rogne Spazientito 2° lo scollegamento a quadro acceso dei trasduttori può danneggiarli sopratutto quelli che hanno l'alimentazione, per le extra-tensioni che generano nello staccare i contatti. Un saluto a tutti.
prandino - Sab 18 Ott 2008, 17:24
Oggetto:

Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto possessore di una Touran da circa un anno. La trovo un'auto molto buona da tutti i punti di vista tranne qualche piccola mancanza tipo quella di un tasto di commutazione. Qualcuno ha già chiesto di poter fare una modifica a qualche installatore di fiducia (logicamente non un'officina volkswagen) senza dover scollegare vari connettori ?
Grazie e ciao
metano72 - Sab 18 Ott 2008, 18:02
Oggetto:

prandino ha scritto:
Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto possessore di una Touran da circa un anno. La trovo un'auto molto buona da tutti i punti di vista tranne qualche piccola mancanza tipo quella di un tasto di commutazione. Qualcuno ha già chiesto di poter fare una modifica a qualche installatore di fiducia (logicamente non un'officina volkswagen) senza dover scollegare vari connettori ?
Grazie e ciao


Credo che nessuno habbia mai tentato una modifica simile.

A cosa serve?

Ciao Sorriso Sorriso Sorriso
Ospite - Sab 18 Ott 2008, 18:18
Oggetto:

metano72 ha scritto:
prandino ha scritto:
Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto possessore di una Touran da circa un anno. La trovo un'auto molto buona da tutti i punti di vista tranne qualche piccola mancanza tipo quella di un tasto di commutazione. Qualcuno ha già chiesto di poter fare una modifica a qualche installatore di fiducia (logicamente non un'officina volkswagen) senza dover scollegare vari connettori ?
Grazie e ciao


Credo che nessuno habbia mai tentato una modifica simile.

A cosa serve?

Ciao Sorriso Sorriso Sorriso

No ptprince l' ha fatta o sà come si fà, è banale, ma non ufficiale, credo si vada ad agire sul comando proveniente proprio dal riduttore di pressione, il contatto del sensore di pressione con la quale si determina anche il metano che si ha nel serbatoio, visulizzabile tramite i led nel cruscotto, è normalmente chiuso (o aperto dipende) e và a metano, se andiamo ad aprirlo noi manualmente tramite un banale interruttore simuliamo l' esaurimento del metano nei serbatoi (il sensore rileva la pressione) e quindi commutiamo noi a benza.
A pag.26 c'è quel che dico io.
Il Manuale tecnico motore VW Ecofuel in italiano lo trovi qui:
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownloaddetails&lid=174&ttitle=Manuale_tecnico_motore_VW_Ecofuel_in_italiano
oppure al link diretto: http://sendspace.com/file/r0yklz
Ricorda comunque che quel motore "preferisce" il metano, anche sul fronte prestazionale.
bersano - Ven 18 Set 2009, 20:29
Oggetto:

Ho la Touran ecofuel da giusto 1 anno. Saltuariamente mi si verifica il seguente problema:
dopo il pieno di metano parte a benzina (corretto) ma mi rimane communtata a benza per diversi km anche se la temp è ben al di sopra dei 15°C, poi spengo e riaccendo il motore e va tutto a posto.
L'indicatore di pressione mi indica che o il pieno, forse che questa informazione non venga passata al motore?
L'auto è ancora in garanzia ma il problema non essendo riproducibile è difficile da far risolvere dal concessionario.
Ospite - Sab 20 Feb 2010, 10:27
Oggetto: aiuto uniamoci

deltapapa ha scritto:
Sono proprietario di una VW Touran EcoFuel da circa 4 mesi.
Dal 7 aprile scorso il sensore del metano è in avaria nl senso che la mia auto è alimentatata solo a benzina.
La VW Italia non consegna ancora il pezzo di ricambio (siamo al 21.05 = oltre 40 gg Arrabbiato ). Non parliamo del concessionario ...
Altre esperienze? Come mi posso muovere? Eventuali strade da intraprendere?
Altri hanno avuto lo stesso problema?

io ho lo stesso problema e il concessionario adesso mi cambia due pezzi per un totale di 2100€ a caricop mio dicendo che nessuno ha questo problema sentiamoci
[quote="Ospite "][quote="puntolone"]
faby1 ha scritto:
a me l'altra mattina 12 gradi, per oltre 1 km dalla partenza è passata da metano/benzia e viceversa....ma non lo fa in maniera indolore.... la macchina strappa, la lancetta del metano si azzera, poi sbotta e rpassa a metano per poi strappare e ripassare a benzina....per lo spegnimento, mi è capitato qualche volta la mattina appena accesa è a benzina, innesto la retro per uscire e boom, mi si spegne, la riaccendo è sempre a benzina ma non si spegne più...

a me è iniziato cosi poi non commutava a metanoe da 7 giorni la macchina è in concessionario non possono ripararla perchè mancano i pezzi e il costo è di 2700 € (iniettori e polmone) sentiamoci

ho aperto questo post per cercare di diunire tutti coloro che hanno lo stesso mio problema o che ritengono riconducibileal mo.
spiego il mio
partenza a benzina e passaggio a metano difficoltoso
indicatore di livello mertano impazzito ma sostanzialmente corretto
conversione a metano dopo riavviamento della vettura
adesso la macchina è dal concessionario che dopo aver rimappato la centralina (36 €) adesso sostituirà iniettori e polmone a spese mie perche secondo loro nessuno ha lo st4esso problema.
preciso che la mia è una touran anno 2006 e 78000 km.
mi piacerebbe intraprendere un'azione comune

ad oggi 22/02/09la machina non è ancora a posto , se interessati mi potete contattare al 3200485564 o alla mia mail. come si dice l'unione fa la forza Risata

ultime novità: dopo aver dato mandato all'avvocato di invsre una kllettere al servizio clienti a verona e al concessionario mi hanno chiamato per dirmi che si accollano loro il costo dei pezzi e del lavor. ritirata ieri e la macchina sembra funzionare. pagato 0 euro. MA PERCHE DEVO ANDARE DALL'AVOCATO PER VEDERE RICONOSCIUTO UN MIO DIRITTO?
ilario - Lun 22 Feb 2010, 09:34
Oggetto:

tulipano_primo
utilizza il tasto modifica anzichè postare più messaggi consecutivi. Grazie Occhiolino
ho accorpato i tuoi vari post in un unico Admin
MC_CT - Lun 22 Feb 2010, 12:52
Oggetto:

bersano ha scritto:
L'auto è ancora in garanzia ma il problema non essendo riproducibile è difficile da far risolvere dal concessionario.

Intanto ufficializza la questione con una raccomandata A/R, se già non hai altra documentazione attestante che VW ha preso atto del problema.
Poi dai una bella lettura ai tuoi diritti scaturenti dagli artt. da 128 a 135 del "Codice del Consumo". Poi valuti se farti fare una CTP e procedere legalmente se proprio l'assistenza non riesce a farti nè diagnosi nè tanto meno la riparazione...
Ospite - Lun 18 Ott 2010, 21:01
Oggetto:

Uppo questa discussione perchè sto iniziando ad avere lo stesso problema di tulipano_primo.
La mattina a freddo succede spesso che l'auto parta a benzina e non faccia la commutazione a metano. Oppure altre volte, commuta per qualche frazione di secondo (giusto il tempo di vedere spengersi la freccetta) ma poi sembra non riuscire ad andare a metano (evidentissimo vuoto di potenza) e ritorna a funzionare a benzina. In entrambi i casi se spengo il motore, al successivo riavvio il funzionamento è subito a metano.
Mi auguro che qualcuno che ha avuto lo stesso problema, possa farmi sapere quanto prima come ha risolto. Perchè venerdì ho l'appuntamento in officina e vorrei arrivarci con qualche notizia in mano. Anche perchè, se si tratta di dover sostituire pezzi, ho in ballo il discorso dell'estensione della garanzia dei 2+2 anni per ancora 4-5 mesi e vorrei capire se gli interventi che faranno sono coperti o meno.

Grazie Sorriso
emi-ch4 - Lun 18 Ott 2010, 23:28
Oggetto:

MC_CT ha scritto:
bersano ha scritto:
L'auto è ancora in garanzia ma il problema non essendo riproducibile è difficile da far risolvere dal concessionario.

Intanto ufficializza la questione con una raccomandata A/R, se già non hai altra documentazione attestante che VW ha preso atto del problema.
Poi dai una bella lettura ai tuoi diritti scaturenti dagli artt. da 128 a 135 del "Codice del Consumo". Poi valuti se farti fare una CTP e procedere legalmente se proprio l'assistenza non riesce a farti nè diagnosi nè tanto meno la riparazione...


Il fatto che ci sia stato un tentativo di riparazione puo' essere considerato come presa di coscienza del problema da parte di VW?

Non e' che nel caso siano passati piu' di 2 mesi dalla prima manifestazione del difetto (durante i quali magari ci siano stati dei vani tentativi di intervento da parte dell'assistenza) mandando la raccomandata ci si dia la zappa sui piedi perdendo il diritto ad invocare il difetto di conformita'?

Attendiamo pareri legali Sorriso
MC_CT - Mar 19 Ott 2010, 07:16
Oggetto:

Intanto è meglio chiarire che i pareri legali è meglio farseli rilasciare dal proprio legale di fiducia, qui ci si possono scambiare consigli ed opinioni, non è che ci sia qualcuno che cura un servizio di tutela legale Occhiolino
emi-ch4 ha scritto:
Il fatto che ci sia stato un tentativo di riparazione puo' essere considerato come presa di coscienza del problema da parte di VW?

Secondo me sì, almeno questa è la mia esperienza con Opel, poi bisogna vedere cosa ti hanno scritto nei fogli di ingresso/uscita dell'auto dall'officina...

emi-ch4 ha scritto:
Non e' che nel caso siano passati piu' di 2 mesi dalla prima manifestazione del difetto (durante i quali magari ci siano stati dei vani tentativi di intervento da parte dell'assistenza) mandando la raccomandata ci si dia la zappa sui piedi perdendo il diritto ad invocare il difetto di conformita'?

E perchè mai? Se i tentativi sono tutti certificati dai vari documenti di ingresso/uscita dell'auto dall'officina e nella racc. si scrive che il difetto persiste ecc. (hai letto il codice del consumo art. 130?)...
ptprince - Mar 19 Ott 2010, 07:38
Oggetto:

Lungi dal far diagnosi senza avere sotto mano il paziente, se la tua è una 2.0 potrebbe trattarsi di anomalo funzionamento del sensore di pressione posto sul riduttore (difetto abbastanza diffuso e largamente censito).

Nella totalità dei casi non si è proceduto alla sostituzione del sensore, come sarebbe lecito attendersi, ma dell'intero riduttore. Se sei fuori garanzia e ti viene confermata la diagnosi, non fare riparare la macchina da VW ma leggi l'esito del mio censimento tra qualche giorno, scoprirai come risparmiare dai 1000 ai 1700 Euro.

A proposito, sempre se hai una 2.0, hai compilato il censimento??? Ghigno
Ospite - Mar 19 Ott 2010, 12:25
Oggetto:

Sì, la mia è la 2.0.
In officina mi avevano accennato al discorso del sensore di pressione
In questo caso però secondo loro ci dovrebbero essere evidenti errori di segnalazione anche sull'indicatore nel cruscotto, cosa che invece non avviene. O forse ci sono più sensori di pressione...
Per quanto riguarda la garanzia, non so se i 2 anni di estensione che ho preso all'acquisto, coprono anche questo problema. Mi informerò bene venerdì quando porto l'auto.

Per il discorso censimento, se non sbaglio sono stato uno dei primi a rispondere alla tua email. Ormai sono passati diversi mesi, sempre se non ne hai fatto un'altro! Risata a crepapelle
ptprince - Mar 19 Ott 2010, 13:15
Oggetto:

Leoben, non me ne volere, te l'ho domandato perchè ho ricevuto un mare di email dunque... non me lo ricordavo più!

Sono andato a rivedere il foglio excel e, correggimi se sbaglio, hai ancora il regolatore di pressione originale a cui sono solo stati sostituiti i silent-block.

I sensori di pressione sono due: uno nel riduttore e uno sul rail iniettori. Direi che quello che ti dà noia è quello sul riduttore.

Ad ogni modo, attendi la diagnosi dell'officina. Se il verdetto è "cambiare il riduttore" e ti offrono quello della TSI assumendosi il 100% delle spese, ok.

Se ti propongono una soluzione diversa (sempre inerente il riduttore) o comunque che richieda un esborso pari o superiore a trecento euro, fermati e o attendi la pubblicazione dell'articolo conclusivo del censimento o contattami in privato, perchè ci sono novità I-N-T-E-R-E-S-S-A-N-T-I.

Tienici aggiornati.

IL DISCORSO VALE PER TUTTI COLORO CHE SIANO IN ATTESA DI RIPARAZIONI CHE RIGUARDANO IL GRUPPO RIDUTTORE.
Ospite - Mar 19 Ott 2010, 13:20
Oggetto:

Grazie ptprince! Occhiolino

Ci aggiorniamo venerdì dopo che sarò tornato dall'officina
ptprince - Lun 25 Ott 2010, 07:47
Oggetto:

leoben ha scritto:
Grazie ptprince! Occhiolino

Ci aggiorniamo venerdì dopo che sarò tornato dall'officina



Novità?
emi-ch4 - Lun 25 Ott 2010, 08:50
Oggetto:

MC_CT ha scritto:
Intanto è meglio chiarire che i pareri legali è meglio farseli rilasciare dal proprio legale di fiducia, qui ci si possono scambiare consigli ed opinioni, non è che ci sia qualcuno che cura un servizio di tutela legale Occhiolino


E' pericoloso scrivere in firma "esperto in tematiche del consumo" Occhiolino
A parte gli scherzi, grazie 1000.
Ospite - Lun 25 Ott 2010, 12:58
Oggetto:

ptprince ha scritto:

Novità?


Poche a dire la verità...

In officina non sono riusciti a vedere il problema. Hanno lasciato la Touran al freddo, ma probabilmente quella notte la temperatura non è andata molto sotto i 15° e all'accensione ha commutato regolarmente.
Hanno testato un po' tutto col computer collegato ma non sono risultati guasti.
Da quello che gli ho spiegato, secondo loro si tratta di uno dei sensori di pressione del gas (come già mi avevi anticipato).
Però il problema si presenta solo in particolari circostanze (basse temperature e bombole di metano sotto a 1/2 carico) ed è quindi difficile da riprodurre...
Hanno segnalato il problema e sono in attesa di avere la risposta nel caso tale difetto si sia già presentato ad altri.
Devo quindi aspettare qualche giorno e poi vediamo il da farsi. Mi ha comunque anticipato che il sensore ha un costo contenuto (e forse riesce a passarlo in estensione garanzia). Quindi gli ho proposto di cambiarlo comunque, al limite lo posso pure pagare se si tratta di qualche decina di euro+lavoro.

Seguiranno miei aggiornamenti Risata
Ospite - Ven 29 Ott 2010, 13:19
Oggetto:

Piccolo aggiornamento.
Ancora l'officina non ha avuto risposta per quanto riguarda la segnalazione.
Però si sono scambiati un paio di telefonate con un'altra officina che ha un maggior "giro" di Touran. Ed ha quindi una casistica più ampia.
Hanno avuto anche loro dei casi simili al mio.
Nel migliore dei casi, si tratta appunto del sensore di pressione. Nel peggiore, ci sono da sostituire polmone, iniettori e condotti del metano...
Rimango in attesa e incrocio le dita... Anche se avendo fatto l'estensione di garanzia, non dovrei pagare niente in entrambi i casi.
Ospite - Dom 31 Ott 2010, 15:25
Oggetto:

ciao ieri ho fatto pieno di metano (17 kg), è partita a benzina e poi ha commutato a metano.
Tutti le successive volte che ho acceso l'auto per utilizzarla (circa 4-5 volte), è sempre partita a benzina e ha commutato a metano in media dopo 300-800 metri.
Fino a ieri invece, come credo dovrebbe essere corretto, ha sempre solo funzionato a metano sin dall'avvio (avvio post rifornimento escluso).
Qualcuno sa spiegarmi l'anomalia?

Preciso che mi sono letto i post precedenti ma non ho trovato nulla se non qualche riferimento alla temperatura esterna di 15°C (in questi giorni sono sotto i 15°C).
Grazie a tutti
Marco
jonniv - Dom 31 Ott 2010, 21:44
Oggetto:

Citazione:
Preciso che mi sono letto i post precedenti ma non ho trovato nulla se non qualche riferimento alla temperatura esterna di 15°C (in questi giorni sono sotto i 15°C).


Ti sei risposto da solo, cosa cerchi? Sob...
Sotto ai 15°C l'auto parte sempre a benza, come credo proprio indichi anche il libretto d'uso.
Ospite - Lun 1 Nov 2010, 08:37
Oggetto:

Succede anche a me che le prime 2-3 accensioni dopo il rifornimento di metano (anche se il motore è caldo) sono a benzina e la commutazione avviene dopo poche centinaia di metri. Lo ha sempre fatto fin da nuovo.
Fumè - Lun 1 Nov 2010, 21:45
Oggetto:

jonniv ha scritto:
... Sotto ai 15°C l'auto parte sempre a benza, come credo proprio indichi anche il libretto d'uso.

Beh, parliamone Alt! .
Intanto la temperatura è riferita al liquido di raffreddamento. 4-5 partenze nelle 24 ore e la temperatura era sempre sotto i 15? Uhm...

Per quello che mi rigurda, è da subito che cerco di far capire ai vari Service che mi capitano a tiro che il mio TSI parte a benzina solo se ci sono i trichechi e le foche fuori in corte, ma senza successo.
La settimana scorsa, quando c'era freddo davvero, è partita a metano con una temperatura del liquido del radiatore di 9 °C Sob... .
jonniv - Lun 1 Nov 2010, 22:31
Oggetto:

Citazione:
Intanto la temperatura è riferita al liquido di raffreddamento.

Ero convintissimo fosse la temperatura dell'aria! Sorpreso
Citazione:

La settimana scorsa, quando c'era freddo davvero, è partita a metano con una temperatura del liquido del radiatore di 9 °C

Ovviamente la teoria differisce dalla realtà se ci sono malfunzionamenti. Occhiolino
Fumè - Lun 1 Nov 2010, 22:55
Oggetto:

jonniv ha scritto:
Ero convintissimo fosse la temperatura dell'aria! Sorpreso
Occhiolino

Pacifico che aria e "acqua" hanno temperature simili dopo molte ore di fermo motore.
jonniv ha scritto:
Ovviamente la teoria differisce dalla realtà se ci sono malfunzionamenti. Occhiolino

Non credo si tratti di nessun mal funzionamento Scongiuri : vedo che non sono il solo a lamentare il problema.
Penso invece che l'elettronica sia tarata alla membro di segugio, e la cosa valga per tutti. Sarebbe così semplice Idea far lavorare di più gli iniettori della broda! Magari non servirebbe a niente, ma sarebbe semplice.
Ospite - Sab 6 Nov 2010, 19:06
Oggetto:

Riguardo ai miei problemi, la discussione continua nel thread "Riduttore di pressione", visto che dovrò sostituire quello e non solo...
gennarodarco - Lun 29 Nov 2010, 10:37
Oggetto: Anomala commutazione a benzia Touran Ecofuel

In questo periodo sto avendo dei problemini con la mia Touran Ecofuel del 2006 con all'attivo 107000 Km.
Vengo al dunque:
Mi si accende e spegne, oppure a volte resta fissa la spia gialla quella con il simbolo del motore (non la famigerata EPC) e quando vado in accelerazione per cambiare marcia o chiedere un po' piu' di spinta avviene la commutazione da metano a benzina. Non appena torno a regimi normali l'alimentazione torna a metano. Il tutto senza avvertire perdita di potenza, singhiozii strani ecc.. ecc. insomma nulla di nulla, solo la commutazione. La diagnosi mi sembra restituisca l'errore P0337. Dopo il reset la spia resta spenta per un po' di clilometri e poi torna a fare capolino. Qualcuno sa dirmi di cosa potrebbe trattarsi. Grazie a tutti, in particolar modo ringrazio ptprince e dada1 per la cortesia e disponibilita' dimostrata. A presto.
ptprince - Lun 29 Nov 2010, 12:08
Oggetto:

Oltre a controllare o sostituire i sensori di pressione, primo step nel tuo caso, l'accensione della spia gialla fissa o lampeggiante l'ho avuta ai primi segni di decadimento delle candele.

Le ho sostituite con le uniche adatte trovate, e tutto è tornato normale ma per pochissimo tempo.

Dopo meno di 20.000 chilometri ho avuto strappi, partenze a tre, scariche dai cavi di accensione visibili ad occhio nudo e non risolte col duplice tentativo di sostituirli (per fortuna sono sempre stato rimborsato).
I malfunzionamenti sopra descritti sono sempre stati enfatizzati dal funzionamento a metano, pur non scomparendo del tutto nemmeno a benzina.

Si è risolto tutto col montaggio delle candele NGK a scarica semisuperficiale (ed i cavi sono ancora quelli originali, non scaricano più).

Purtroppo le nostre Touran, alla faccia della tecnologia, condividono le candele con alcune delle auto più vecchie in circolazione, e trovare candele particolari non è facile, tanto che per la prima volta in vita mia me le sono fatte montare dal meccanico.
gennarodarco - Lun 29 Nov 2010, 13:19
Oggetto: Mancata accensione

Ma mi domando, una possibile mancata accensione delle candele e quindi mancata detonazione nel cilindro potrebbe provocare in fase di accelerazione il passaggio a benzina? Ora mi hai fatto venire un dubbio: a marzo scorso ho fatto il taglianto dei 90000 Km ed ho sostituito anche le candele a tutt'oggi ancora non cambiate.Non ricordo neanche che candele mi ha messo il meccanico, ma non credo nulla di sofisticato probabilmente quelle commerciali compatibili con ikl motore BSX.
gennarodarco - Lun 29 Nov 2010, 23:40
Oggetto: Prove tecniche

Questa sera ho effettuato delle prove sulla mia Touran avendo il problema che in forte accelerazione commuta da metano a benzina, dunque:
- ho portato la macchina in accelerazione intorno ai 3000 giri ed ecco avvenire commutazione da metano a benzina.
- ho scollegato il sensore G401, ho portato la macchina fino a 4000 giri e non è successo nulla, l'alimentazione è rimasta a metano.
Domani ho intenzione di scollegare il sensore G400 per vedere cosa succede.
Ipotizzo che scollegando il G400 la macchina parta direttamente a benzina e resti in questa modalita' poiche' la centralina motore sente la mancanza di gas. Che ne pensate?
Pero' ipotizzo anche un' altra cosa: tenendo la macchina in moto alimentata a metano e scollegando il G400 dovrebbe restare in modalita metano finchè il G401 sente pressione nel rail iniettori (almeno cosi' si evince dal training service. Che ne dite?
ptprince - Mar 30 Nov 2010, 08:43
Oggetto:

Confermo che scollegando il sensore sul riduttore la macchina passerà in "modo benzina".

gennarodarco ha scritto:
Una possibile mancata accensione delle candele e quindi mancata detonazione nel cilindro potrebbe provocare in fase di accelerazione il passaggio a benzina?


Una sola no, ma una serie molto ravvicinata sì, è quello che mi è successo più di una mattina soprattutto in ambienti fortemente umidi (mare), dove la corrente non scaricata dalle candele ed aiutata dalla forte umidità ed il vano motore "freddo" trovava altre vie dove scaricarsi.

gennarodarco ha scritto:
Pero' ipotizzo anche un' altra cosa: tenendo la macchina in moto alimentata a metano e scollegando il G400 dovrebbe restare in modalita metano finchè il G401 sente pressione nel rail iniettori (almeno cosi' si evince dal training service. Che ne dite?


Dipende da come è stato scritto il software, direi che lo potrai appurarare con la prova che hai programmato per oggi Occhiolino
ptprince - Mer 1 Dic 2010, 15:31
Oggetto:

E' da molto tempo che volevo scrivere una cosa.

Avendola rilevata nuovamente in queste mattine fredde, colgo la palla al balzo.

Primo avviamento della mattina. Circa zero gradi.

La macchina parte a benzina e, contemporaneamente, si aprono le valvole del metano.

Percorro circa 50 metri a benzina, mi fermo davanti a casa.

A frecciolina rossa accesa, sento il classico "clack" dal riduttore di pressione e, magicamente, gli iniettori del metano cominciano a funzionare, si sente il loro orribile rumore.
Dieci, venti secondi così, poi il motore ricomincia a girare esclusivamente a benzina. La frecciolina rossa nel frattempo non si è mai spenta.

Parto, e dopo un km circa commuta "ufficialmente" a metano.

Lo fa anche a voi?

Sarebbe interessante sapere, mentre funziona l'iniezione di metano e la frecciolina è acccesa, se vi è iniezione di benzina.
cagi74 - Mer 1 Dic 2010, 15:46
Oggetto:

Anch'io ho notato che da un paio di mattine si comporta in maniera un po' strana: parte a benzina (la macchina sta in garage e la temperatura non scende mai sotto i 10°C), faccio 2 metri in retro per uscire dal garage, scendo per chiudere il basculante e sento il clock del riduttore con l'innalzamento dei giri motore come quando avviene la normale commutazione a metano; quando salgo in macchina però la freccetta rossa è ancora lì.
Dopo duecento metri si spegne la freccetta e passa a metano come ha sempre fatto.
Inoltre non vorrei che fossero paranoie mie da frequentazione del forum ma nonostante le cariche sempre maggiori per la temperatura più bassa (tra i 16 e i 17 ,5 Kg) l'autonomia rimane fissa sui 320 - 330 Km per pieno.
In aggiunta stamattina mi è sembrato di aver sentito per un momento puzza di metano in garage .....
Non vorrei essere il prossimo ad ammalarmi di riduttorite Molto triste , fino ad ora non ho mai avuto alcun problema.
Ospite - Mer 1 Dic 2010, 17:17
Oggetto:

ptprince ha scritto:

La macchina parte a benzina e, contemporaneamente, si aprono le valvole del metano.

Percorro circa 50 metri a benzina, mi fermo davanti a casa.

A frecciolina rossa accesa, sento il classico "clack" dal riduttore di pressione e, magicamente, gli iniettori del metano cominciano a funzionare, si sente il loro orribile rumore.
Dieci, venti secondi così, poi il motore ricomincia a girare esclusivamente a benzina. La frecciolina rossa nel frattempo non si è mai spenta.

Parto, e dopo un km circa commuta "ufficialmente" a metano.

Lo fa anche a voi?



Anche la mia touran 2.0 fa la stessa procedura...ma l'ha sempre fatto quando la temperatura è al di sotto dei 15 C°...comunque il passaggio a metano è veloce nell'arco dei 500-600 mt Sorriso
metano72 - Mer 1 Dic 2010, 20:51
Oggetto:

ptprince ha scritto:
E' da molto tempo che volevo scrivere una cosa.

Avendola rilevata nuovamente in queste mattine fredde, colgo la palla al balzo.

Primo avviamento della mattina. Circa zero gradi.

La macchina parte a benzina e, contemporaneamente, si aprono le valvole del metano.

Percorro circa 50 metri a benzina, mi fermo davanti a casa.

A frecciolina rossa accesa, sento il classico "clack" dal riduttore di pressione e, magicamente, gli iniettori del metano cominciano a funzionare, si sente il loro orribile rumore.
Dieci, venti secondi così, poi il motore ricomincia a girare esclusivamente a benzina. La frecciolina rossa nel frattempo non si è mai spenta.

Parto, e dopo un km circa commuta "ufficialmente" a metano.

Lo fa anche a voi?

Sarebbe interessante sapere, mentre funziona l'iniezione di metano e la frecciolina è acccesa, se vi è iniezione di benzina.


Nella mia il "clak" è simultaneo allo spegnimento della freccetta rossa.

Ciao Sorriso Sorriso Sorriso
Fumè - Mer 1 Dic 2010, 22:06
Oggetto:

cagi74 ha scritto:
... ma nonostante le cariche sempre maggiori per la temperatura più bassa (tra i 16 e i 17 ,5 Kg) l'autonomia rimane fissa sui 320 - 330 Km per pieno.

Sì, è normale! Con il freddo carichi più chili, ma il motore è meno "economico".
biciomac - Gio 2 Dic 2010, 09:54
Oggetto:

la mia parte sempre ma proprio sempre a metano.... l'unica volta che ho visto una partenza a benzina (oltre a quelle dopo il rifornimento) è stata alla consegna della macchina che evidentemente aveva dormito all'aperto...
la mia dorme sempre in garage e quando vado in giro praticamente non faccio mai soste tanto lunghe da raffreddare del tutto il motore.

sarà che nel nuovo modello hanno cambiato la gestione?
biciomac - Dom 12 Dic 2010, 22:32
Oggetto:

oggi ho lasciato la macchina ferma 4 ore a -1°c ma alla ripartenza è partita sempre a metano.... Spazientito

comincio seriamente a pensare che la soluzione al problema iniettori sia stata fatta a livello software, ovvero far andare sempre l'auto a metano.
emi-ch4 - Lun 13 Dic 2010, 00:31
Oggetto:

Io invece ti smentisco... Perplesso
Per la prima volta ieri la mia è partita a benzina (T ambiente circa 13°C) e mi è appena stato sostituito un iniettore per il famigerato problema di iniezione...
La spiegazione che mi stavo dando e' che, finche' a benzina vengono rilevate delle anomalie, la centralina forza il piu' possibile il funzionamento a metano. Questo spiegherebbe anche il perche', nell'ultimo periodo prima dell'intervento (per ora Scongiuri) risolutivo all'iniettore, dopo il rifornimento il passaggio a metano era quasi istantaneo (tipo 300 metri)!
Che ne pensate?
prandot - Lun 13 Dic 2010, 09:39
Oggetto:

anche la mia, ritirata ad agosto, parte sempre a metano, ad eccezione di quando faccio il pieno
biciomac - Lun 13 Dic 2010, 11:47
Oggetto:

emi-ch4 ha scritto:
Io invece ti smentisco... Perplesso
Per la prima volta ieri la mia è partita a benzina (T ambiente circa 13°C) e mi è appena stato sostituito un iniettore per il famigerato problema di iniezione...
La spiegazione che mi stavo dando e' che, finche' a benzina vengono rilevate delle anomalie, la centralina forza il piu' possibile il funzionamento a metano. Questo spiegherebbe anche il perche', nell'ultimo periodo prima dell'intervento (per ora Scongiuri) risolutivo all'iniettore, dopo il rifornimento il passaggio a metano era quasi istantaneo (tipo 300 metri)!
Che ne pensate?


ma la tua è la "vecchia" touran, io ho il modello nuovo appena uscito, secondo me hanno cambiato qualcosa, non è possibile che parta sempre a metano salvo dopo il rifornimento!
4 ore a -1.... e parte ancora a metano
ptprince - Lun 13 Dic 2010, 12:17
Oggetto:

Be', diciamo che qualcosa lentamente cambia.
Stiamo a vedere Occhiolino
Tu Biciomac hai avuto anche la serie precedente?
Per tutti: in firma o nel profilo personale, sarebbe utile sapere:
- cilindrata (2.0 o 1.4 lt);
- serbatoio (18 o 24 kg);
- Model Year.

Pollice su
biciomac - Lun 13 Dic 2010, 12:57
Oggetto:

io ho la tsi 24kg 5 posti nuovo modello del 2010 ordinata in settembre 2010 e consegnata i primi di novembre.

è la mia prima a metano, vengo da un touran 1.9tdi del 2004.

secondo te è normale ptprince che dopo 4 ore a -1 parta ancora a metano?
puntolone - Lun 13 Dic 2010, 14:16
Oggetto:

biciomac ha scritto:

secondo te è normale ptprince che dopo 4 ore a -1 parta ancora a metano?

Mi inserisco.... penso di si! in 4 ore il motore (o meglio il liquido di raffreddamento) non ti si raffredda da 90° a 10-15°... o quel che l'è, gli serve un po' + di tempo Occhiolino
biciomac - Lun 13 Dic 2010, 15:15
Oggetto:

anche se all'accensione resta accesa la spia blu che indica la bassa temperatura del liquido di raffreddamento?

quindi non è solo la mia che parte sempre a metano? potrei provare a lasciarla fuori una notte per vedere come parte....
ptprince - Lun 13 Dic 2010, 15:36
Oggetto:

puntolone ha scritto:
biciomac ha scritto:

secondo te è normale ptprince che dopo 4 ore a -1 parta ancora a metano?

Mi inserisco.... penso di si! in 4 ore il motore (o meglio il liquido di raffreddamento) non ti si raffredda da 90° a 10-15°... o quel che l'è, gli serve un po' + di tempo Occhiolino


Quoto.

La prova del nove la fai la mattina al primo avviamento Occhiolino
biciomac - Lun 13 Dic 2010, 15:44
Oggetto:

la mia dorme sempre in garage, allora provo una notte al gelo...
gennarodarco - Sab 25 Dic 2010, 21:20
Oggetto: Trovato il problema

Innanzitutto Auguri di buone feste a tutti.
La VW ha individuato il problema sulla mia Touran: in accellerazione commutava a metano e dopo il pieno non riusciva a passare a metano: il problema è il riduttore. Mi hanno detto che la diagnosi dava una bassa pressione gas nel rail. Sono entrati in modalita' live con la vettura in moto e sul canale 187 hanno rilevato la pressione letta dal G401. La pressione era di 5,4 Bar. Questa pressione è insufficiente per il funzionamento a metano (da software) poiche' la pressione minima è 6 Bar. Verificato anche il funzionamento del G401 che è risultato regolare. Preventivo di spesa di mamma VW all'incirca 1800 Euro. (alla faccia del ...........). comunque ho gia reperito ed acquistato il famoso TenBar che mi arrivera' a giorni, pagato 250 Euro. Ora devo trovare solo un bravo montatore. A proposito di TenBar, la sua produzione è attualmente ferma innanzitutto per le festivita' natalizie in secondo luogo perche' la Emer sta sperimentando la nuova versione del Ten Bar che avra' invece del corpo in acciaio il corpo in alluminio. Che ne pensate? Quanto potra' costare il mntaggio del riduttore?
biciomac - Dom 9 Gen 2011, 21:42
Oggetto:

ptprince ha scritto:
puntolone ha scritto:
biciomac ha scritto:

secondo te è normale ptprince che dopo 4 ore a -1 parta ancora a metano?

Mi inserisco.... penso di si! in 4 ore il motore (o meglio il liquido di raffreddamento) non ti si raffredda da 90° a 10-15°... o quel che l'è, gli serve un po' + di tempo Occhiolino


Quoto.

La prova del nove la fai la mattina al primo avviamento Occhiolino


allora ho parcheggiato la touran all'aperto in val di fiemme a -1 ieri a pranzo ed oggi pomeriggio la ho accesa dopo più di 24 ore sottozero ed è partita ancora a metano.... l'unico caso in cui parte a benzina è dopo il rifornimento.

comincio a pensare che il nuovo modello abbia una gestione del metano totalmente diversa dalle versioni precendenti.
emi-ch4 - Lun 10 Gen 2011, 01:38
Oggetto:

O magari hai un problema nel funzionamento a benzina per effetto del quale la centralina decide preferibilmente di farti andare a metano il piu' possibile... Perplesso Io la farei controllare.
ptprince - Lun 10 Gen 2011, 09:01
Oggetto: Re: Trovato il problema

gennarodarco ha scritto:
A proposito di TenBar, la sua produzione è attualmente ferma innanzitutto per le festivita' natalizie in secondo luogo perche' la Emer sta sperimentando la nuova versione del Ten Bar che avra' invece del corpo in acciaio il corpo in alluminio. Che ne pensate? Quanto potra' costare il mntaggio del riduttore?


Fino ad oggi le Touran modificate hanno montato il ten-bar in ottone che non ci risulta abbia dato alcun tipo di problema (perlomeno non ci è stato segnalato, quindi salvo che ci siano iscritti autolesionisti, deduciamo che va benone).

Il Ten-Bar in alluminio (che personalmente ho nel cofano) nel mio caso ha ancora bisogno di una messa a punto perchè in rare occasioni commuta a benzina.

Però (e lo dico con una punta di soddisfazione) ho finalmente (ed inaspettatamente) raggiunto 405 km/pieno. E' vero, in condizioni favorevoli (lungo il percorso litoraneo tra Torino-Roma, sull'Aurelia) ma il Teleflex non ne era stato capace.

Consiglierei (a chi può) di pazientare fino a fine mese per acquistare il Ten-Bar, chi è a piedi lo monti senza indugio, al limite si tratterà di tornare una volta in officina per regolarlo.
biciomac - Lun 10 Gen 2011, 10:56
Oggetto:

emi-ch4 ha scritto:
O magari hai un problema nel funzionamento a benzina per effetto del quale la centralina decide preferibilmente di farti andare a metano il piu' possibile... Perplesso Io la farei controllare.



ma se ci fosse un problema, non si accenderebbe qualche spia? la macchina ha 2000km
e poi perchè dopo il rifornimento invece va tranquillamente a benzina?
stessa cosa quando finisce il metano, la macchina va bene anche a benzina... c'è qualcun'altro che ha il touran modello nuovo?
puntolone - Lun 10 Gen 2011, 12:26
Oggetto:

biciomac ha scritto:
ma se ci fosse un problema, non si accenderebbe qualche spia? la macchina ha 2000km
e poi perchè dopo il rifornimento invece va tranquillamente a benzina?
stessa cosa quando finisce il metano, la macchina va bene anche a benzina... c'è qualcun'altro che ha il touran modello nuovo?

Giusto per dire una banalità.... Idea sei in riserva di benzina?
puntolone - Lun 10 Gen 2011, 12:33
Oggetto: Re: Trovato il problema

ptprince ha scritto:

Il Ten-Bar in alluminio (che personalmente ho nel cofano) nel mio caso ha ancora bisogno di una messa a punto perchè in rare occasioni commuta a benzina.

Ach! ti confermo che qualche giorno fa è successo anche a me... non tirando in autostrada, dove mi ha portato senza problemi ai 160, ma banalmente ai 110, così Basito. L'unica cosa è che era piuttosto freddo e forse lo era anche la macchina, visto che ero partito da pochi minuti. Tu hai poi risolto?
Confermo poi appieno anche la soddisfazione per l'autonomia Figo! Vittoria!
Baibai
Max
biciomac - Lun 10 Gen 2011, 13:19
Oggetto:

puntolone ha scritto:
biciomac ha scritto:
ma se ci fosse un problema, non si accenderebbe qualche spia? la macchina ha 2000km
e poi perchè dopo il rifornimento invece va tranquillamente a benzina?
stessa cosa quando finisce il metano, la macchina va bene anche a benzina... c'è qualcun'altro che ha il touran modello nuovo?

Giusto per dire una banalità.... Idea sei in riserva di benzina?


no no, ho fatto il pieno di vpower e di metano l'altro ieri prima di arrivare in val di fiemme.
stasera mi leggo il manuale...

ma sono solo io ad avere il touran nuovo modello?
ptprince - Lun 10 Gen 2011, 13:53
Oggetto: Re: Trovato il problema

puntolone ha scritto:

Ach! ti confermo che qualche giorno fa è successo anche a me... non tirando in autostrada, dove mi ha portato senza problemi ai 160, ma banalmente ai 110, così Basito. L'unica cosa è che era piuttosto freddo e forse lo era anche la macchina, visto che ero partito da pochi minuti. Tu hai poi risolto?
Confermo poi appieno anche la soddisfazione per l'autonomia Figo! Vittoria!
Baibai
Max


Perfetto, proprio quel tipo di commutazione.
Il nostro comune amico installatore mi (ma a questo punto CI) aspetta al primo passaggio da quelle parti, si tratta di sostituire una molla.

Il tempo di sostituzione è ridicolo, poi come sai è facile perdersi in ciance... tutti piaceri a cui il Service Volkswagen ci aveva disabituato Arrabbiato
ariosto - Lun 10 Gen 2011, 14:11
Oggetto: Re: Trovato il problema

ptprince ha scritto:
Il nostro comune amico installatore mi (ma a questo punto CI) aspetta al primo passaggio da quelle parti, si tratta di sostituire una molla.


Non c'è due senza tre... Ghigno
ptprince - Lun 10 Gen 2011, 15:31
Oggetto:

Eh eh eh... l'occhio attento di Ariosto... però quasi 100 km/pieno in più ti fanno un pochetto d'invidia, ehh???? Risata
Ospite - Lun 10 Gen 2011, 16:38
Oggetto:

Stai sicuro che se Ariosto avesse la conferma che con il Tenbar anche la sua Zafira consumasse meno non si farebbe scrupoli a sostituire il riduttore di pressione! Occhiolino

Aumentare l'autonomia riducendo i costi di gestione non fa mica schifo a nessuno immagino! Sorriso
ariosto - Lun 10 Gen 2011, 17:14
Oggetto:

A parte che mi hanno detto che Opel monta riduttori elettronici non compatibili con il TenBar, la mia Zafira consuma già meno... dopo il richiamo Opel sono passato da 20 a 22 km/kg di media! Pollice su
Fumè - Lun 10 Gen 2011, 20:46
Oggetto:

biciomac ha scritto:
... ma se ci fosse un problema, non si accenderebbe qualche spia? ...

Nein! Mica detto! Nein!
Qundo i Touran prendono fuoco le spie sono l'unica cosa che non si accendono Ghigno ! Esperienza personale.
biciomac - Lun 10 Gen 2011, 21:17
Oggetto:

si vabbè dai ma il tuo è stato un caso molto particolare.... Spazientito

comunque non so se sono l'unico che ha il nuovo modello, però mi sa che la nuova versione non parte mai a benzina... non so se sia una conseguenza del tentativo di risolvere il problema iniettori ma a questo punto è un dato di fatto.
a dir la verità che problemi ci potrebbero essere a partire sempre a metano?
mi son letto il manuale ma non ho trovato nulla a proposito...
Fumè - Lun 10 Gen 2011, 21:54
Oggetto: Sonda Lambda

Beh, no, non sei l'unico ad avere il 1.4 TSI. O per nuovo modello intendi il nuovissimo re-pricing Risata a crepapelle ?
Io ho segnalato più volte all'officina Hitler! e scritto parecchie volte qui che la mia macchina parte a benzina quando la temperatura del liquido di raffreddamento del motore scende sotto i 9 °C, e non sotto i 15 °C come faceva il compiato 2.0 andato fumato.
L'ultima risposta che mi hanno dato (sempre, solo e rigorosamente verbale) Sob... è che il fatto che la temperatura sia sempre quella è un caso, perchè UDITE UDITE nel 1.4 TSI che decide con quale carburante accendere è la Sonda Lambda Boh! . Ai Sàoni Salam del forum l'arte del dibattito.
Per quel che ne sò io sta sonda potrebbe essere un oggetto da Sessishoppe.
biciomac - Lun 10 Gen 2011, 22:06
Oggetto:

per nuovo modello intendo proprio il nuovo modello l'ultimo restyling/repricing ordinato a settembre 2010, prodotto la settimana 42/2010 e consegnato i primi di novembre... lo so che non sono l'unico ad avere un tsi ma secondo me al nuovo modello hanno fatto modifiche per evitare i problemi agli iniettori perchè la mia non parte mai a benzina nemmeno dopo più di 24 ore sottozero (salvo dopo il rifornimento e una volta finito il metano) ma la mia è solo una teoria...
jonniv - Lun 10 Gen 2011, 22:28
Oggetto: Re: Sonda Lambda

Fumè ha scritto:
nel 1.4 TSI che decide con quale carburante accendere è la Sonda Lambda Boh! . Ai Sàoni Salam del forum l'arte del dibattito.
Per quel che ne sò io sta sonda potrebbe essere un oggetto da Sessishoppe.


Non serve essere Sàoni per capire che la sonda lambda controlla i fumi di scarico e manda un segnale alla centralina che Bla...bla...
Ma come farebbe a controllare i fumi prima che il motore si accenda??? Glab!
Fumè - Mar 11 Gen 2011, 06:12
Oggetto: Boh

Eh, boh Dubbio ? Magari esattamente all'accensione? Non sò!
Anche perchè non credo che dopo 1 km (funzionamento a broda) e 1.1 km (passaggioa metano) sta temperatura sia cambiata più di tanto. O forse ho detto una cavolata?
Mi piace pensare che in VW non abbiano la minima idea di quello che succede sotto quel cofano.
Ehi Jonniv, Sàoni Salam era in senso buono. Anche tu di notte Ghigno ?
Aspetto i commenti del Lupo, il Principe l'ho già sentito in privato ed era scettico come te.

biciomac ha scritto:
... la mia non parte mai a benzina nemmeno dopo più
di 24 ore sottozero ...

Sorry Figuraccia , non avevo guardato la tua firma.
Ma il CDB che temperatura registra? Funzione 19, sottofunzione 2. Dopo 24 ore dovrebbe essere intorno allo zero!
ptprince - Mar 11 Gen 2011, 08:40
Oggetto:

Uhm... io non so chi sia Saoni (quindi io la notte non... Ghigno), però confesso, più che scettico penso proprio che a Fumé abbiano detto una minchiata.

Come sapete, di fronte alle evidenze riconosco i miei errori, quindi se qualcuno del Service volesse/potesse illuminarmi Perplesso

Come scrissi privatamente all'amico rosolato Ghigno, la sonda lambda è un naso ficcato nello scarico che olfa alcuni degli aromi contenuti nei fumi e, da questi, valuta la qualità della combustione. Ora quale di questi parametri abbiano assunto i teutonici cervelli per stabilire la commutazione benzina/metano rimane un dogma.

Come spesso accade, sono più propenso a credere alla consueta, monumentale minchiata ispirata al celeberrimo concetto di.... se non puoi spiegare, confondi
Ospite - Mar 11 Gen 2011, 10:21
Oggetto:

@Fumè
L'unica cosa certa è che chi decide è la centralina, lo farà casomai sulla base di quanto comunicato dalla sonda lambda considerando la temperatura rilevata sullo scarico, ma la sonda non ha capacità decisionali, può solo misurare valori che poi comunica alla centralina. La temperatura dello scarico è molto più significativa che non quella dell'acqua dell'impianto di raffreddamento; già dopo 1,1km il motore raggiunge una temperatura in camera di scoppio che può tranquillamente bruciare metano. Occhiolino

Quanto al comportamento del TSI-repricing è plausibile quanto ipotizzato da biciomac, potrebbero aver ridotto al minimo le partenze a benzina per cercar di ovviare al problema della pirolisi. Se fosse risolutivo oppure comunque migliorasse la situazione basterebbe fare un aggiornamento al fw della centralina di tutti i TSI in circolazione, ma è anche probabile che attendano che i "beta-tester", i primi clienti, raccolgano dati che confortino questa tesi. Occhiolino

Comunque che il TSI parta sempre a metano o raramente le valvole non ne subiscono danni essendo progettate per lavorare sempre senza essere lubrificate dalla benzina. Sarebbe quindi a maggior ragione plausibile quanto ipotizzato da biciomac; VW potrebbe cercare di togliersi dagli impicci facendo diventare il motore monovalente al 100% eliminando la benzina! Sorriso
A mio avviso comincia ad aver senso il motivo che ha portato VW a togliere il pulsante di commutazione benzina/metano; l'abitudine dei clienti di fare qualche km a benzina è deleteria se questa lascia dei residui negli iniettori, meglio quindi limitarla il più possibile controllandola da centralina. Se fosse confermato il comportamento del TSI-repricing da qualche altro utente potrebbe essere una delle spiegazioni. Sorriso
Certo che se VW pezza i problemi agli iniettori con questi "accrocchi" rimane pur sempre sul filo del rasoio ... Triste
biciomac - Mar 11 Gen 2011, 10:33
Oggetto:

ptprince ha scritto:
Come spesso accade, sono più propenso a credere alla consueta, monumentale minchiata ispirata al celeberrimo concetto di.... se non puoi spiegare, confondi


in effetti succede sempre così...
ma non solo in VW... tutti i commercianti cercano di intortarti anche quando hanno torto, tutti cercano sempre di smenarci sempre il meno possibile! salvo rarissimi casi...

Fumè ha scritto:
Ma il CDB che temperatura registra? Funzione 19, sottofunzione 2. Dopo 24 ore dovrebbe essere intorno allo zero!


il mio cdb plus non registra nulla, il mio cdb indica solo la temperatura dell'olio ma la visualizza solo quando questa arriva a circa 40°... oltretutto il trucchetto del clima non funziona perchè la strumentazione del touran nuovo è diversa da quella vecchia compreso il clima che non ha più il display della temperatura... quindi non saprei con esattezza ma di certo dopo 24 ore a -1° la temperatura dell'acqua, del motore e di tutta l'auto dovrebbe essere circa uguale all'aria esterna, ed in ogni caso sotto i 5°, almeno credo.

su un'altro forum ho parlato con un'altro possessore del nuovo modello ed anche lui mi ha detto che anche la sua parte sempre a metano.
ptprince - Mar 11 Gen 2011, 10:59
Oggetto:

C_wolf ha scritto:
La temperatura dello scarico è molto più significativa che non quella dell'acqua dell'impianto di raffreddamento; già dopo 1,1km il motore raggiunge una temperatura in camera di scoppio che può tranquillamente bruciare metano. Occhiolino

Vero.
Se non vado errando però la partenza a benzina dovrebbe pure servire a contenere l'emissione di incombusti allo scarico, che sono più alti nel funzionamento a metano almeno fino al raggiungimento della temperatura di esercizio del catalizzatore (che di norma nelle vetture a metano viene avvicinato al collettore di scarico proprio per raggiungere temperature maggiori e operare una più efficace "retrocombustione"). Siamo insomma in presenza della classica coperta troppo corta. Credo che se andassimo a fare dei test reali sulle emissioni dei veicoli che ci vengono venduti ne scopriremmo veramente delle belle....

Citazione:

Quanto al comportamento del TSI-repricing è plausibile quanto ipotizzato da biciomac, potrebbero aver ridotto al minimo le partenze a benzina per cercar di ovviare al problema della pirolisi.

Anche io stavo facendo questa ipotesi, sperando che non sia vera: è il metodo della domestica che alza il tappeto per nascondere lo sporco, e servirebbe solo a procrastinare (verbo peraltro ampiamente utilizzabile nei comportamenti di VW) il presentarsi di inconvenienti.

Citazione:

Certo che se VW pezza i problemi agli iniettori con questi "accrocchi" rimane pur sempre sul filo del rasoio ... Triste


Appunto Pollice verso Pollice verso
Ospite - Mar 11 Gen 2011, 12:05
Oggetto:

ptprince ha scritto:

Se non vado errando però la partenza a benzina dovrebbe pure servire a contenere l'emissione di incombusti allo scarico, che sono più alti nel funzionamento a metano [...] Credo che se andassimo a fare dei test reali sulle emissioni dei veicoli che ci vengono venduti ne scopriremmo veramente delle belle....


Beh, tra l'uno e l'altro a mio avviso hanno scelto la soluzione peggiore; ci saranno delle emissioni di incombusti a metano ma a mio parere sono sempre meglio della benzina che grazie a starter automatici esce dal catalizzatore senza che questo sia ancora efficiente, ti trovi a sniffare del benzene ed altri componenti aromatici che sono cancerogeni. Triste


Citazione:

è il metodo della domestica che alza il tappeto per nascondere lo sporco, e servirebbe solo a procrastinare (verbo peraltro ampiamente utilizzabile nei comportamenti di VW) il presentarsi di inconvenienti.


Mi piace molto di più la tua metafora, rende meglio quello che volevo dire. Occhiolino
Concordo pienamente che sia solo un metodo per procrastinare, magari riuscendo a uscire dalla garanzia, per scaricare sul cliente i costi della eventuale sostituzione degli iniettori. Pollice verso Pollice verso Pollice verso
Se ritengono che questo "accrocchio" sia risolutivo, se fossero seri, dovrebbero dare una garanzia a vita sugli iniettori! Triste
Se al contrario non danno garanzie, come dice il detto in modo poco elegante ma rende bene il concetto, è facile fare i gay col posteriore degli altri ... Pollice verso Pollice verso Pollice verso
puntolone - Mar 11 Gen 2011, 12:09
Oggetto: Re: Sonda Lambda

jonniv ha scritto:

Non serve essere Sàoni....

Ehm... Perplesso Sbalordito forse non sono abbastanza veneto....
Ospite - Mar 11 Gen 2011, 12:23
Oggetto:

biciomac ha scritto:
su un'altro forum ho parlato con un'altro possessore del nuovo modello ed anche lui mi ha detto che anche la sua parte sempre a metano.


Comfermo che il modello nuovo parte sempre a metano,,per circa 2 km resta accesa una spia che semplicemente ci segnala di stare bassi con i giri finchè non si scalda l'auto.

corretto il quote
Admin ilario

jonniv - Mar 11 Gen 2011, 14:00
Oggetto: Re: Sonda Lambda

puntolone ha scritto:
jonniv ha scritto:

Non serve essere Sàoni....

Ehm... Perplesso Sbalordito forse non sono abbastanza veneto....


OT! A mio avviso potrebbe essere veronese arcaico e con un po' di fantasia: Sàere>Sapere>Sàoni>Sapientoni
(fumè Dottore... aiuto)
Fumè - Mar 11 Gen 2011, 14:14
Oggetto: Sàoni e saòni

Salam Sàoni = persone colte, preparate.
Da Nein! non confondersi con saòni = saponette.

biciomac ha scritto:
... oltretutto il trucchetto del clima non funziona perchè la strumentazione del touran nuovo è diversa da quella vecchia compreso il clima che non ha più il display della temperatura ...

Oh? Non puoi più impostare la temperatura del clima con un valore numerico?

ptprince ha scritto:
... più che scettico penso proprio che a Fumé abbiano detto una minchiata ...

Sì, pure io. Con google chiunque può tentare di capire, a livello base, cosa fa sta sonda. Però bisognerebbe sapere se l'elettronica della macchina è in grado di interpretare le informazioni che gli manda per decidere l'alimentazione.
L'affermazione di Hitler! VW mi è sembrata lì per lì credibile, anche perchè il capo in camice bianco alle mie domande ha gettato la spugna ed ha chiamato un meccanico, in tuta blu Sbalordito . Incredibile, non pensavo che ci fossero ancora le tute blu. Beh, lui era l'esperto del TSI a metano.

Speriamo bene, mi viene in mente quel celeberrimo detto veneto: Sta machina l'è peso de 'na sbarosaia.
ptprince - Mar 11 Gen 2011, 14:17
Oggetto:

C_wolf ha scritto:
ptprince ha scritto:

Se non vado errando però la partenza a benzina dovrebbe pure servire a contenere l'emissione di incombusti allo scarico....


Beh, tra l'uno e l'altro a mio avviso hanno scelto la soluzione peggiore; ci saranno delle emissioni di incombusti a metano ma a mio parere sono sempre meglio della benzina che grazie a starter automatici esce dal catalizzatore senza che questo sia ancora efficiente, ti trovi a sniffare del benzene ed altri componenti aromatici che sono cancerogeni. Triste


Ci sono pro e contro in entrambe le soluzioni: gli incombusti di benzina sono cancerogeni, gli incombusti di metano sono un potentissimo gas-serra.
Sempre ragionando ad alta voce il catalizzatore dovrebbe divenire efficace molto prima funzionando a benzina. Francamente non so cosa sia peggio... tu sai per caso se il sistema di insufflazione dell'aria nel catalizzatore (che erroneamente credevo presente nelle 2.0 ecofuel, complice l'asistenza di schemi VW molto approssimativi) è presente nel piccolo TSI?
biciomac - Mar 11 Gen 2011, 15:18
Oggetto: Re: Sàoni e saòni

Fumè ha scritto:
biciomac ha scritto:
... oltretutto il trucchetto del clima non funziona perchè la strumentazione del touran nuovo è diversa da quella vecchia compreso il clima che non ha più il display della temperatura ...

Oh? Non puoi più impostare la temperatura del clima con un valore numerico?


si, puoi impostare la temperatura ma non c'è più il display digitale ma si illumina un numerino con i gradi, se vuoi 20° giri la manopola e si accende il numerino 20, se vuoi 21 giri la manopola di uno scatto verso destra e si illumina il 21.

qui trovi una foto http://www.imaccani.net/clima.jpg
biciomac - Mar 11 Gen 2011, 15:30
Oggetto:

swagger ha scritto:
Comfermo che il modello nuovo parte sempre a metano,,per circa 2 km resta accesa una spia che semplicemente ci segnala di stare bassi con i giri finchè non si scalda l'auto.
ciao swagger, benvenuto!
ma tu hai provato a lasciare la macchina ferma all'aperto per 24 ore per vedere se parte a benzina o metano?

a fine gennaio sarò di nuovo in val di fiemme, riproverò a lasciare l'auto ferma all'aperto per più tempo per vedere come parte!

intanto sarebbe interessante che si facessero avanti altri possessori di tsi nuovo modello per verificare come partono le loro touran/passat
roby64 - Mar 11 Gen 2011, 15:45
Oggetto:

Ciao a tutti e buon anno....
Dunque il mio touran 1.4 tsi pre-restyling, dopo le varie modifiche della testa, ha ricominciato con il freddo a partire a 3.
Questo verso il 15 di dicembre.
Ho avvisato il mio concessionario (R.O.A.R. Legnano) e ieri risentitolo, mi ha detto che aspettava i tubi della benzina da sostituire insieme ad un nuovo set di iniettori benzina ed un aggiornamento SW.

A questo punto penso che a breve mi sostituiranno il tutto....e mi auguro di poter girare la chiave e non dover sobbalzare per i primi 3 minuti.....

Vi terrò informati
Ospite - Mar 11 Gen 2011, 16:55
Oggetto:

roby64 ha scritto:
ed un aggiornamento SW.


Sono un veggente, non ho fatto in tempo a prevederlo che eccolo disponibile. Sorriso

Come vedi Ptprince cercano di procrastinare con gli "accrocchi"! Triste

Prevedo che dopo l'aggiornamento anche la tua pre-restiling si comporterà come quella di biciomac/swagger! Niente più partenze a benzina se non solamente quando fai rifornimento.
ptprince - Mar 11 Gen 2011, 17:06
Oggetto:

...in bocca al lupo a tutti...
Ospite - Mar 11 Gen 2011, 17:20
Oggetto:

biciomac ha scritto:
swagger ha scritto:
Comfermo che il modello nuovo parte sempre a metano,,per circa 2 km resta accesa una spia che semplicemente ci segnala di stare bassi con i giri finchè non si scalda l'auto.
ciao swagger, benvenuto!
ma tu hai provato a lasciare la macchina ferma all'aperto per 24 ore per vedere se parte a benzina o metano?

a fine gennaio sarò di nuovo in val di fiemme, riproverò a lasciare l'auto ferma all'aperto per più tempo per vedere come parte!

intanto sarebbe interessante che si facessero avanti altri possessori di tsi nuovo modello per verificare come partono le loro touran/passat


Essendo nuova e con questo tempo del piffero la macchina la tengo sempre in garage al calduccio....stavo leggendo ora il manuale dell'auto perchè ho letto da qualche parte che sotto una certa temperatura parte a benza, ma non riesco a trovare il dato..boh non ricordo dove l'ho letto,forse in qualche prova su strada!!
Ciao
biciomac - Mar 11 Gen 2011, 17:32
Oggetto:

swagger se hai modo un giorno di lasciarla all'aperto mi faresti un favore, vorrei capire bene se è solo la mia che parte sempre a metano oppure se è tutta la nuova serie che è stata modificata!

grazie
Ospite - Mar 11 Gen 2011, 18:12
Oggetto:

Certamente biciomac, se la lascieró fuori a lungo te lo faccio sapere!! Ciao
cellula - Mer 12 Gen 2011, 11:17
Oggetto:

A quello che ho capito, parte a bz tutte le volte che rifornisco e quando la temperatura e' bassa. A volte sotto i 9 gradi, ma e' partita a bz anche vicina ai 15 gradi. Deve avere una logica complessa, a volte parte a bz e se spengo il motore dopo 30 secondi, poi parte a metano, sempre che non sia freddissimo.
Ospite - Mer 12 Gen 2011, 17:20
Oggetto:

Cellula ma il tuo è il modello nuovo?? Perchè la mia non l'ho mai vista andare a benza fino ad ora, neanche dopo il rifornimento o con temperature prossime allo zero..considera anche che non ho mai esaurito del tutto il serbatoio di metano perciò è ancora vergine di benzina.
biciomac - Mer 12 Gen 2011, 17:28
Oggetto:

swagger ha scritto:
Cellula ma il tuo è il modello nuovo?? Perchè la mia non l'ho mai vista andare a benza fino ad ora, neanche dopo il rifornimento o con temperature prossime allo zero..considera anche che non ho mai esaurito del tutto il serbatoio di metano perciò è ancora vergine di benzina.


ma come scusa, quando fai metano la tua parte di nuovo a metano?????
la tua non è mai partita a metano? ma sei sicuro? forse non ci hai fatto caso...
la mia parte a benzina sempre dopo il rifornimento di metano...
Ospite - Mer 12 Gen 2011, 17:37
Oggetto:

.....se mi dici così mi fai venire il dubbio di non averci fatto troppo caso, il pieno l'ho fatto solo una volta, alla prossima ci starò attento!!
biciomac - Mer 12 Gen 2011, 17:45
Oggetto:

ok attendo il prossimo pieno e una notte parcheggiata all'aperto, grazie
Ospite - Mer 12 Gen 2011, 17:53
Oggetto:

fra 200 km scopriremo l'arcano Sorriso
plcko - Mer 12 Gen 2011, 19:17
Oggetto: PARTENZA E COMMUTAZIONE

La mia Touran tsi model 2009 acquistata a settembre , sempre in garage e' partita quasi sempre a metano . Negli ultimi tempi con temperature piu' rigide sta partendo a benzina commutando dopo poche centinaia di metri .Dopoo i rifornimenti passa a metano dopo circa un km .
cellula - Mer 12 Gen 2011, 21:38
Oggetto:

Confermo l'ultimo post. Dopo rifornimento, partenza a bz. La mia e' del Maggio 2010 e ha una sua logica non totalmente incomprensibile. Per esempio: perche' col freddo deve aspettare 2 Km prima di convertire quando la mia Punto NP lo fa sempre dopo 5 secondi? Boh. Una volta aveva commutato dopo poco a metano. Spento il motore e riacceso e' partita nuovamente a bz e ha commutato dopo 200 metri. Un'altra volta invece partita a bz (freddo), poi spenta dopo pochissimo. Riaccesa, partita a metano. Boh. Preferirei che facesse come la punto NP e che avesse un pulsante di commutazione manuale.

Ciao.
plcko - Gio 13 Gen 2011, 09:39
Oggetto: PARTENZA E COMMUTAZIONE

Ho dovuto lasciare l' auto fuori per cinque giorni ad Isernia con temperature vicine allo 0 durante la notte .La mattina che l' ho ripresa e'partita a benzina ed e' commutata a metano dopo circa 2 minuti di funzionamento ; l' ho lasciata con il motore al minimo acceso mentre caricavo e poi mi sono spostato di un 200 metri .La temperatura al momento dell' accensione era di circa 11 gradi .Ho la sensazione che piu' che la temperatura esterna al di sotto dei 15 gradi il sensore di commutazione sia piu' sensibile all' umidita' .
jonniv - Gio 13 Gen 2011, 09:48
Oggetto:

Sorpreso Ma è un sensore di temperatura o umidità!?!?!?
plcko - Gio 13 Gen 2011, 10:11
Oggetto: PARTENZA E COMMUTAZIONE

Ecco caro Jonny se dovessi regolarmi sulla temperatura che segna l' auto quando la metto in m moto per tirarla fuori dal garage fino a 5 gradi e' partita quasi istantaneamente a metano . Solo con temperature piu' basse e' partita a bz per poi commutare dopo una ventina di secondi .Una sola volta , lasciata l' auto fuori , temperatura sugli 8 gradi mi e' partita a benzina rimanendo per circa un minuto ( tempo lunghissimo rispetto alle abitudini ) in tale situazione ma l' aria era carica di umidita' .
Fumè - Gio 13 Gen 2011, 22:59
Oggetto:

C_wolf ha scritto:
... Prevedo che dopo l'aggiornamento anche la tua pre-restiling si comporterà come quella di biciomac/swagger! Niente più partenze a benzina se non solamente quando fai rifornimento.

Stiamo dicendo, senza peraltro ancora averne le prove, che la soluzione, o meglio il tentativo di soluzione, andrebbe in senso contrario a quanto abbiamo scritto e riscritto su queste pagine fino a qualche settimana fa!
Ricordate?
Si parlava di un aggiornamento software, smentito in via ufficiosa da VW, che permettesse al motore di partire SEMPRE a benzina o, quantomeno, di più.
Ricordo che c'era un cugino passatista disposto a farsi 200 km a benzina ogni pieno di metano, pur di preservare i preziosi iniettori della benzina.
Tutti ci siamo espressi sull'utilità effettiva di mettere benzine addittivate e con alto numero di ottano.
Sinceramente non capisco perchè far andare la macchina sempre a metano dovrebbe preservare la funzionalità dell'iniezione della benzina.
E' plausibile che ci sia una specie di ricircolo che serve a mantenere bassa la temperatura a livello degli iniettori? O mi hanno sparato l'ennesima minchiata stile Sonda Lambda?

biciomac ha scritto:
... oltretutto il trucchetto del clima non funziona perchè la strumentazione del touran nuovo è diversa da quella vecchia compreso il clima che non ha più il display della temperatura...

Acc, qui ci vorrebbe Fisico 73! A proposito che fine ha fatto?

plcko ha scritto:
... se dovessi regolarmi sulla temperatura che segna l' auto quando la metto in m moto per tirarla fuori dal garage fino a 5 gradi e' partita quasi istantaneamente a metano ....

Beh, ci può stare che se la temperatura è 5°C quella del liquido di raffreddamento sia un pò più alta!
Garage freschino, però!
prandot - Gio 13 Gen 2011, 23:05
Oggetto:

Anche la mia, uno degli ultimi modelli prima del re-styling parte sempre a metano, ad eccezione di dopo aver fatto il pieno
biciomac - Gio 13 Gen 2011, 23:40
Oggetto:

prandot ha scritto:
Anche la mia, uno degli ultimi modelli prima del re-styling parte sempre a metano, ad eccezione di dopo aver fatto il pieno


hai provato a lasciarla all'aperto al gelo per più di 24 ore?
sai in che mese è stata prodotta?

Fumè ha scritto:
Sinceramente non capisco perchè far andare la macchina sempre a metano dovrebbe preservare la funzionalità dell'iniezione della benzina.


forse perchè se non usi una cosa questa non si usurerà...
Ospite - Ven 14 Gen 2011, 01:44
Oggetto:

Fumè ha scritto:

Sinceramente non capisco perchè far andare la macchina sempre a metano dovrebbe preservare la funzionalità dell'iniezione della benzina.


Si, stiamo dicendo l'esatto contrario di quanto avevamo finora supposto; per tenere efficienti gli iniettori della benzina evitando incrostazioni avevamo convenuto che sarebbe stata buona cosa cercare di utilizzarli soventemente magari con benzine con elevato potere pulente oppure con additivi specifici. Le benzine speciali per elevare il numero d'ottani utilizzano degli additivi ed agenti che sono in grado di mantenere pulite le parti interne del motore eliminando depositi carboniosi.

Per spiegarci all'aggiornamento al sw da parte di VW che sembra aver eliminato il più possibile le partenze a benzina dovremmo fare delle supposizioni che vanno in direzione contraria a quanto finora ipotizzato.
Consideriamo che ogni singolo utilizzo a benzina lasciamo dei residui di questa nell'iniettore che grazie alla pirolisi si trasformano in residui carboniosi; il ripetersi di questo fenomeno fa sì che i residui carboniosi stratificandosi otturino l'iniettore della benzina rendendone necessaria la sostituzione. Riducendo al minimo indispensabile le partenze a benzina il fenomeno della stratificazione dei residui carboniosi potrebbe essere eliminato o perlomeno ridotto in buona parte.
Potremmo anche spingerci a supporre che invece quando si fa rifornimento di metano la partenza a benzina non è così deleteria perché il motore è caldo, magari non fanno in tempo a rimanere dei residui di benzina nell'iniettore perché questo ha delle temperature elevate; potrebbe essere casomai più dannoso utilizzare gli iniettori della benzina a freddo che non a motore caldo?

Si spiegherebbe anche la mancanza di un commutatore benzina/metano; potrebbe essere necessario impedire che l'utente con i suoi comportamenti ritenuti virtuosi di "danneggiare" gli iniettori. Sorriso
Consideriamo infine che il TSI essendo ad iniezione diretta non ha necessità di funzionare a benzina per preservare la funzionalità delle valvole lubrificandole come accade per altri motori alimentati a metano; proprio perché è ad iniezione diretta la benzina non lubrifica le valvole, quest'ultime sono progettate per funzionare a secco! Occhiolino
Ha quindi senso farlo funzionare a benzina il meno possibile; per assurdo se fosse monovalente al 100%, solo a metano, gli iniettori della benzina non si otturerebbero! Occhiolino
robidal - Ven 14 Gen 2011, 09:51
Oggetto:

certo che come dice c_wolf stiamo andando al contrario di quello che si era ipotizzato... Perplesso , certo che se avessero intrapreso questa strada credo che anche alle altre auto e non solo alle ultime uscite dovrebbero fare l'aggiornamento software... e pertanto mi viene da chiedere a chi in questo ultimo periodo ha fatto qualche service di 15k o 30k se dopo ha notato un minor utilizzo a benzina della propria auto e/o qualche officina gli ha detto qualcosa in merito.... io ad esempio ho fatto ad ottobre il tagliando dei 15k..e ad oggi devo dire che sicuramente a causa delle basse temperature l'utilizzo della benzina(v-power) è abbastanza rilevante... Arrabbiato
Ospite - Ven 14 Gen 2011, 10:25
Oggetto:

Io non avrei così fiducia nei service; non necessariamente chi ha fatto il tagliando ha subito l'aggiornamento del sw della centralina. Normalmente fanno gli aggiornamenti solamente se gli viene segnalato dal cliente qualche problema a cui non riescono a venire a capo. Triste
Non hanno la lungimiranza di prevenire problemi/rotture, soprattutto se l'auto è alla fine del periodo di garanzia; gli aggiornamenti sw spesso vengono visti come una inutile perdita di tempo. Triste
biciomac - Ven 14 Gen 2011, 10:51
Oggetto:

C_wolf ha scritto:
per assurdo se fosse monovalente al 100%, solo a metano, gli iniettori della benzina non si otturerebbero! Occhiolino


esatto, come dicevo sopra se non uso una cosa questa non si usurerà (o si usurerà meno)

robidal ha scritto:
...mi viene da chiedere a chi in questo ultimo periodo ha fatto qualche service di 15k o 30k se dopo ha notato un minor utilizzo a benzina della propria auto?


in effetti ad esempio prandot ha una delle ultime touran della serie prerestyling e dice che anche la sua non parte mai a benzina!
magari ha un aggiornamento software.... (sono sempre ipotesi)
robidal - Ven 14 Gen 2011, 12:32
Oggetto:

non ci resta di vedere se ci sono altri che hanno lo stesso utilizzo di prandot... e magari se ci capita di andare al service per qualche problema e/o manutenzione farsi dire la versione del software in uso nella ns.macchina... sono d'accordo c_wolf che non necessariamente i service fanno gli aggiornamenti della centralina..... però se ci fosse una indicazione dalla casa sarebbe diverso credo.. mah personalmente non sono troppo fiducioso su questa eventuale risoluzione del problema.. Perplesso
Fumè - Ven 14 Gen 2011, 14:45
Oggetto:

prandot ha scritto:
Anche la mia, uno degli ultimi modelli prima del re-styling parte sempre a metano, ad eccezione di dopo aver fatto il pieno

La mia (febbraio 2010), adesso con il freddo mattutino (sotto i 9 °C del liquido), parte sempre a benzina e, ovviamente anche dopo aver fatto il pieno.

C_wolf ha scritto:
... Consideriamo che ogni singolo utilizzo a benzina lasciamo dei residui di questa nell'iniettore che grazie alla pirolisi si trasformano in residui carboniosi; il ripetersi di questo fenomeno fa sì che i residui carboniosi stratificandosi otturino l'iniettore della benzina rendendone necessaria la sostituzione ...

Vorrei ricordare che si tratta solo di un' ipotesi.
Quando hanno cambiato il mio n°3 mi hanno detto che si trattava di un problema elettronico.
Ora, siccome mi pare ovvio che nessuno ha uno straccio di pezzo di carta in mano, a qualcuno VW ha detto che si tratta di pirolisi? No, vero?


C_wolf ha scritto:
... Si spiegherebbe anche la mancanza di un commutatore benzina/metano ...

Eh, no! Dobbiamo essere obbiettivi!
Il tasto di commutazione è storicamente sempre mancato! Fin dal primo modello!

robidal ha scritto:
... certo che se avessero intrapreso questa strada credo che anche alle altre auto e non solo alle ultime uscite dovrebbero fare l'aggiornamento software... e pertanto mi viene da chiedere a chi in questo ultimo periodo ha fatto qualche service di 15k o 30k se dopo ha notato un minor utilizzo a benzina della propria auto e/o qualche officina gli ha detto qualcosa in merito.... io ad esempio ho fatto ad ottobre il tagliando dei 15k..e ad oggi devo dire che sicuramente a causa delle basse temperature l'utilizzo della benzina(v-power) è abbastanza rilevante... Arrabbiato

Quoto tutto, altrimenti non riesco a scrivere, sorry.
Anche l'aggiornamento software è solo un un'ipotesi. VW nega qualsiasi aggiornamento.
Fatto il tagliando dei 15k a fine novembre: nessun aggiornamento dichiarato.
Nessuna diminuizione delle accensioni a broda, anzi.
Ospite - Ven 14 Gen 2011, 14:50
Oggetto:

idem come sopra, da sempre (Feb 2010).
... escludo che la mia officina abbia agito proattivamente, ammesso che quella supposta sia una soluzione
ptprince - Ven 14 Gen 2011, 14:52
Oggetto:

Fumè ha scritto:

La mia (febbraio 2010) adesso con il freddo mattutino (sotto i 9 °C del liquido), parte sempre a benzina e, ovviamente anche dopo aver fatto il pieno.


Vorrà dire che cambierai nick... che ne dici di... tappè o pirolisè ROTFL! ROTFL! ROTFL!
emi-ch4 - Ven 14 Gen 2011, 20:14
Oggetto:

Fumè ha scritto:
Fatto il tagliando dei 15k a fine novembre: nessun aggiornamento dichiarato.
Nessuna diminuizione delle accensioni a broda, anzi.


Come ho gia' avuto modo di scrivere, anche nel mio caso dopo la visita in officina per la sostituzione di un iniettore sono sensibilmente aumentate le accensioni mattuttine a benzina, col freddo.
Questo mi aveva portato a ipotizzare che le mancate accensioni a benzina sebbene con clima rigido fossero legate ad un tentativo da parte della centralina di preservare il motore, riducendo al minimo il funzionamento a benzina - che sarebbe stato irregolare per via del difetto all'iniettore.
Questa presunta strategia di riduzione del funzionamento a benzina trovava anche conferma nel fatto che prima dell'intervento di manutenzione le commutazioni a metano post pieno fossero quasi immediate, anziche' dopo il solito chilometro e rotti.

Ad ogni modo, anche questa non e' nulla piu' che un'ipotesi. Perplesso
puntolone - Sab 15 Gen 2011, 18:03
Oggetto:

C_wolf ha scritto:
per assurdo se fosse monovalente al 100%, solo a metano, gli iniettori della benzina non si otturerebbero! Occhiolino

Beh, in effetti allora non ci sarebbero proprio gli iniettori Ghigno Pernacchia
Comunque a vosvaggene.... se fai un'auto praticamente monovalente... ma che cce metti a fà sti iniettori sopra'r pistone Acc... Bonk!
prandot - Sab 15 Gen 2011, 20:43
Oggetto:

hai provato a lasciarla all'aperto al gelo per più di 24 ore?
sai in che mese è stata prodotta?



No, non so il mese in cui è stata prodotta. Per la verità oggi, per la prima volta e con una temperatura esterna di 8-9 gradi e dopo sosta di 2 ore è partita a benzina.
Non lo aveva mai fatto, neppure a temperature più basse.
Boh!
plcko - Dom 16 Gen 2011, 09:51
Oggetto: PARTENZA E COMMUTAZIONE

Della serie partenze e tempo di commutazione : ieri , temp. 3.5 ° l' ho tirata fuori dal garage e l' ho lasciata apposta col motore acceso per vedere dopo quanto tempo passava ametano ; e' passata dopo 5 minuti e circa dopo un minuto che ero in movimento .Direi che parte a benzina a temperatura inferiori ai 7-8 gradi altrimenti appena giro la chiave parte a metano .
biciomac - Mer 19 Gen 2011, 12:08
Oggetto:

altra notte all'aperto con temperatura di poco sotto lo zero, brina su tutta la macchina, salgo accendo e... partenza a metano! Spazientito

mi riservo ancora un'altra prova in val di fiemme a fine mese dove lascerò la macchina ferma per almeno 48 ore all'aperto sperando in temperature molto inferiori allo zero!
puntolone - Mer 19 Gen 2011, 14:21
Oggetto:

biciomac ha scritto:
altra notte all'aperto con temperatura di poco sotto lo zero, brina su tutta la macchina, salgo accendo e... partenza a metano! Spazientito

Pensa che con la 2.0 è il contrario e mi parte a metano solo se sono in riserva di benzina, ma dopo pochi secondi si spegne (proprio non c'è verso...) per ripartire allora si a benzina!
vg - Mer 19 Gen 2011, 15:20
Oggetto:

All'inizio la mia partiva sempre a metano, questo inverno ha iniziato a partire a benza un po' troppe volte, e consuma come una vecchia spugna!!! Ghigno Ghigno Ghigno
robidal - Mer 19 Gen 2011, 15:42
Oggetto:

anche la mia consuma come una spugna.....a benzina..... Ghigno Ghigno
cattivello82 - Mer 19 Gen 2011, 19:51
Oggetto:

Citazione:
Pensa che con la 2.0 è il contrario e mi parte a metano solo se sono in riserva di benzina, ma dopo pochi secondi si spegne (proprio non c'è verso...) per ripartire allora si a benzina!



Con la mia invece, al mattino d'inverno parte a benzina (dal garage) per poi commutare a metano dopo circa un minuto. Versione ecofuel 2.0 con riduttore originale.
ptprince - Gio 20 Gen 2011, 14:42
Oggetto:

puntolone ha scritto:
biciomac ha scritto:
altra notte all'aperto con temperatura di poco sotto lo zero, brina su tutta la macchina, salgo accendo e... partenza a metano! Spazientito

Pensa che con la 2.0 è il contrario e mi parte a metano solo se sono in riserva di benzina, ma dopo pochi secondi si spegne (proprio non c'è verso...) per ripartire allora si a benzina!


...se riesce a partire a metano. Altrimenti, dopo tre tentativi a vuoto, parte comunque a benzina anche se sei in riserva sparata (quattro quadratini desolantemente vuoti). Vero?
puntolone - Gio 20 Gen 2011, 16:49
Oggetto:

ptprince ha scritto:

...se riesce a partire a metano. Altrimenti, dopo tre tentativi a vuoto, parte comunque a benzina anche se sei in riserva sparata (quattro quadratini desolantemente vuoti). Vero?

Di solito ce la fa a partire, a volte a fatica in effetti.... poi però mi muore Molto triste e deve farsi un cicchetto a benzina per riprendersi Ghigno
Ospite - Sab 22 Gen 2011, 10:15
Oggetto:

Con il mio primo rifornimento a metano non ci avevo fatto caso, ma confermo che dopo il pieno è partita a benzina x 1,4 km prima di commutare,, confermo anche che nei miei primi 700 km non è mai partita a benza se non dopo il rifornimento..

Tra l'altro il metano l'ho pagato 0,79 €/kg Sorriso))
Ciesko - Lun 24 Gen 2011, 23:06
Oggetto: Riserva di benzina -> commuta a metano (finito) = muore!

Ciao, stasera mi è capitata una cosa molto strana: ho finito il metano e sono andato in riserva di benzina, arrivo alla meta che ho una tacca su 4 con spia distributore di benzina che lampeggia.

Finisco le mie commissioni e riparto con l'auto e dopo 2km mi muore, argh! "Ho finito la benzina!" mi sono detto. Riaccendo un paio di volte l'auto, arrivo al primo distributore e faccio il pieno di benzina. Riparto e.. me lo rifà! Ho dovuto fare la strada a tratti, facevo qualche km e poi da come l'ho vista io la centralina switchava a metano e ovviamente mi moriva la macchina! Ho dovuto fare tutto il tragitto spegnendo e riaccendendo!

A qualcuno è mai capitato?

Sigh...

So che la centralina ha qualche bug, che sia il caso di farmela aggiornare?

Francesco
Ospite - Lun 24 Gen 2011, 23:18
Oggetto:

buonasera,a me invece è successo che avendo 1/4 di serbatoio del metano ancora a disposizione sono entrato in riserva di benzina come se l'auto andasse a benzina in automatico anzichè a metano
Ospite - Mar 25 Gen 2011, 20:35
Oggetto:

Oggi x la prima volta l'auto è partita a benzina: la parcheggio la mattina all'aperto alla temperatura di -1 *C, dopo 9 ore la riprendo con una temperatura di 4*C e parte a benza, dopo circa 800 metri commuta a metano.
Ospite - Mar 25 Gen 2011, 20:38
Oggetto:

@ Ciesco:

Fossi in te la porterei subito in officina x far controllare la centralina...
biciomac - Mar 25 Gen 2011, 21:27
Oggetto:

swagger ha scritto:
Oggi x la prima volta l'auto è partita a benzina: la parcheggio la mattina all'aperto alla temperatura di -1 *C, dopo 9 ore la riprendo con una temperatura di 4*C e parte a benza, dopo circa 800 metri commuta a metano.


caspita, ma allora è solo la mia che parte sempre a metano... Perplesso
Ospite - Mar 25 Gen 2011, 21:54
Oggetto:

Ciao, la mia parte sempre a Metano. Parte a Benzina solo dopo aver fatto metano e ci rimane per circa 1km. Alcune volte ho fatto finire completamente il metano e sono andato a benzina per alcuni km. Ho parcheggiato. Quando l'ho ripresa è partita a metano per poi commutare a benzina subito dopo. Non ho ancora avuto modo di provare partenze con molt gradi sotto zero. Ciao!
Frodo - Mar 25 Gen 2011, 22:28
Oggetto:

biciomac ha scritto:
swagger ha scritto:
Oggi x la prima volta l'auto è partita a benzina: la parcheggio la mattina all'aperto alla temperatura di -1 *C, dopo 9 ore la riprendo con una temperatura di 4*C e parte a benza, dopo circa 800 metri commuta a metano.


caspita, ma allora è solo la mia che parte sempre a metano... Perplesso


Ciao a tutti.Ritirato ieri sera la macchina.Questa mattina -1 grado, accensione a metano.
Ospite - Mer 26 Gen 2011, 09:35
Oggetto:

Ma l'hai tenuta all'esterno tutta la notte??
Ospite - Mer 26 Gen 2011, 09:41
Oggetto:

biciomac ha scritto:
swagger ha scritto:
Oggi x la prima volta l'auto è partita a benzina: la parcheggio la mattina all'aperto alla temperatura di -1 *C, dopo 9 ore la riprendo con una temperatura di 4*C e parte a benza, dopo circa 800 metri commuta a metano.


caspita, ma allora è solo la mia che parte sempre a metano... Perplesso


La cosa strana è anche che la spia blu dell'olio (quella che ti dice di non tirare la macchina finchè è fredda) solitamente resta accesa per circa 1,5 km, ieri sera con l'accensione a benza è restata accesa per più di 3 km. Continuerò a controllare le partenze in questi giorni di freddo e vi terrò aggiornati...
Ciao
biciomac - Mer 26 Gen 2011, 10:02
Oggetto:

se non sbaglio il metano scalda più della benzina quindi credo sia normale che ci metta meno a scaldare il motore andando a metano...

FRODO ha scritto:
Ciao a tutti.Ritirato ieri sera la macchina.Questa mattina -1 grado, accensione a metano.

pure tu frodo sei messo come me....

messaggi accorpati, quote accorciato Admin ilario
Ospite - Mer 26 Gen 2011, 15:49
Oggetto: COMMUTAZIONE A METANO

LA MIA TOURAN ECOFUEL 2000 CONCEPTLINE E' SEMPRE PARTITA A BENZINA COMMUTANDOSI A METANO DOPO QUALCHE SECONDO E NON HO MAI AVUTO PROBLEMI.
TUTTAVIA, ARRIVATO A PIù DI 60.000 KM, STO ANDANDO SPESSO (SE NON QUASI SEMPRE A BENZINA!)... HO NOTATO CHE SI COMMUTA PIù FACILMENTE A METANO QUANDO SONO QUASI A SECCO DI SUPER!!! GIRO AL 90% IN CITTà PER LAVORO E ALTRO... PUò PER CASO DIPENDERE DAL LIQUIDO REFRIGERANTE SOPRA IL LIVELLO MAX???
POSSO RISOLVERE DA ME O MI TOCCA ANDARE PER FORZA DA UN INSTALLATORE AUTORIZZATO LANDI RENZO??? (IL CONTO è QUASI SEMPRE SALATO).
BERTIN
ilario - Mer 26 Gen 2011, 15:54
Oggetto:

Ti ho spostato nella discussione già esistente.
Ti ricordo che da regolamento:
Citazione:
2b) Prima di aprire una nuova discussione, accertati che l'argomento non sia già trattato in altra discussione già aperta, nel qual caso rispondi in detta discussione


Scrivere poi in MAIUSCOLO nei forum equivale ad urlare, e secondo la netiquette è da evitare.

Buona lettura e benvenuto nella comunità.... presentati anche al bar Occhiolino
extraclandestino - Mer 26 Gen 2011, 16:43
Oggetto:

Ad essere precisi, da quel che si capisce dovrebbe essere una touran trasformata aftermarket, quindi la discussione giusta non è neanche questa.
ciao Claudio
ilario - Mer 26 Gen 2011, 17:10
Oggetto:

Uhm... Ehm.... Ghigno Risata Risata a crepapelle se permetti la Touran Ecofuel 2.0 è di serie con l'impianto a metano, non AM Occhiolino
extraclandestino - Mer 26 Gen 2011, 17:29
Oggetto:

Osti hai ragione Bertin aveva specificato ecofuel 2.0.
Allora non ho capito cosa centra "l'installatore autorizzato Landi Renzo".
Ospite - Mer 26 Gen 2011, 19:08
Oggetto:

swagger ha scritto:
Oggi x la prima volta l'auto è partita a benzina: la parcheggio la mattina all'aperto alla temperatura di -1 *C, dopo 9 ore la riprendo con una temperatura di 4*C e parte a benza, dopo circa 800 metri commuta a metano.
Oggi invece l'ho lasciata nello stesso parcheggio per più ore e con temperatura leggermente più basse ed è partita subito a metano...bô!!!!
Forse ieri è partita a benzina perchè ho azionato 2 o 3 volte la chiave per farla partire, e così facendo la centralina è andata un pò in confusione..non sò vedremo se si ricomporterà così..
Ospite - Gio 27 Gen 2011, 11:29
Oggetto:

extraclandestino ha scritto:
Osti hai ragione Bertin aveva specificato ecofuel 2.0.
Allora non ho capito cosa centra "l'installatore autorizzato Landi Renzo".

è una officina appunto autorizzata dallo stesso produttore che installa impianti per Volkswagen, cioè Landi renzo Spa. Tutte le officine meccaniche da quel che ho capito si rivolgono a questi specialisti.
la mia auto è a metano direttamente dalla fabbriva Volkswagen...
Bertin
Ospite - Dom 24 Lug 2011, 22:47
Oggetto: anomalo passaggio a benzina

da qualche giorno la mia Touran mi passa saltuariamente a benzina sebbene ci sia ancora metano nelle bombole; all'inizio solo per qualche minuto poi oggi mi ci ha fatto trenta chilometri e per passare a metano ho dovuto fermarmi, spegnere il motore e riaccenderlo.

Cosa è successo? qualche sensore che è saltato?

Grazie per eventuali indicazioni

Ciao Stefano
Ospite - Lun 1 Ago 2011, 12:02
Oggetto: Partenza e commutazione

Ho avuto lo stesso problema ieri tornando dalle vacanze. Non ha commutato a metano e mi ha consumato tutta la benzina, pur avendo un'autonomia di km. 160 a metano. Dopo aver fatto benzina a ripreso a funzionare correttamente. Sarà stato un caso o devo rivolgermi alla concessionaria?
Saluto e ringrazio chi volesse darmi alcuni chiarimenti
Ospite - Mar 9 Ago 2011, 21:49
Oggetto:

La mia Touran non ha dato più alcun problema di commutazione; con la ripresa dei suoi viaggi quotidiani non ha ripresentato più i passaggi a benzina con il metano nelle bombole; forse a queste Touran non gli va di andare in vacanza tutte cariche Sorriso

Comunque al concessionario ce l'ho portata lo stesso, ho fatto il controllo della centralina e ovviamante era tutto ok. Mi hanno detto che sicuramente anomalia c'è stata ma che la centralina aveva probabilmente già cancellato l'errore. Potrebbe essersi trattato di tutto ma senza registrazione di errori i meccanici non toccano nulla.

Ciao
Ospite - Mer 10 Ago 2011, 09:37
Oggetto:

avete un TSI oppure un 2000?
io avevo iniziato la discussione quà:
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=7394&postdays=0&postorder=asc&start=820
forse il mio è un difetto diverso; a volte parte a benzina ci fa 500 metri e poi torna a metano. lo fa principalmente quando è molto caldo,in pratica fa fatica ad avviarsi a metano.
Ospite - Gio 11 Ago 2011, 10:03
Oggetto:

ciao a tutti, ho ordinato la touran e consegna per fine settembre, quindi mi sembra di capire che l'accensione può essere a metano o benzina in base alle condizioni climatiche, giusto?? come si fa capire se parte a benzina e quando passa a metano?? grazie
falcouno - Gio 11 Ago 2011, 12:19
Oggetto:

Ciao 1steve
in bocca al lupo per l'attesa Ghigno diabolico !!!
una cosa gia scritta sul forum la tua è l'ultima versione come la mia percio parte a benzina solo e ripeto solo dopo il rifornimento di metano.
Ospite - Gio 11 Ago 2011, 18:32
Oggetto:

e quando farà freddo
falcouno - Gio 11 Ago 2011, 20:02
Oggetto:

Dicono che le nuova nemmeno quando fa freddo.
boh? la mia posso dire solo che qualche giorno fa a 11 gradi è partita a metano ero a 1100 metri di altezza.
ora saro un po OT!
ps che incubo le ripartenze da salite severe !!! forse perche è nuova .
per intendersi tipo rampa solo che non potevo tornare indietro perche uhm ehm avrei dovuto fare 3-4 km di retro
(ero a san pellegrino in alpe)
biciomac - Gio 11 Ago 2011, 21:24
Oggetto:

splitter ha scritto:
e quando farà freddo


sempre e comunque a metano! io la ho lasciata più di 24 ore all'aperto sottozero in val di fiemme in gennaio ed alla mattina è partita comunque a metano!
Ospite - Gio 11 Ago 2011, 23:17
Oggetto:

Parte SEMPRE a metano!!!!!!!! E' cambiata la gestione del motore. Ieri ,pero' , ho rabboccato 3 kg di metano e non e' partita a metano. Penso che occorra un certo differenziale di pressione all'atto del rifornimento per far scattare l'avviamento a benzina.
Ospite - Mar 23 Ago 2011, 10:50
Oggetto:

inizio a sospettare che il problemino sia dovuto al minimo troppo basso; a motore caldo la lancetta del contagiri si posiziona esattamente tra i 700 e 800 giri.
Sapreste dirmi il numero di giri sulle vostre TSI a motore caldo. Grazie
Ospite - Mar 23 Ago 2011, 11:15
Oggetto:

Il mio e' un tsi del gennaio 2011 a caldo e' a 800 giri.
Ospite - Mar 23 Ago 2011, 11:36
Oggetto:

Anche io 800rpm
Ospite - Ven 9 Set 2011, 09:11
Oggetto:

ciao ho una touran 1.4 tsi 8000 km ed ultimamente mi è cambiato qualcosa nei rifornimenti., spiego meglio ,prima dopo il rifornimento mi partiva sempre a metano ora mi parte a benzina e dopo circa 1 km passa a metano, poi ogni volta che spengo e accendo rimane a metano come all' inizio,sapete dirmi a cosa è dovuto , ciao grazie
biciomac - Ven 9 Set 2011, 09:21
Oggetto:

secondo me non te ne sei mai accorto ma per il nuovo modello è normale che parta a metano sempre salvo dopo il rifornimento che parte sempre a benzina.
plcko - Ven 9 Set 2011, 09:23
Oggetto: PARTENZA E COMMUTAZIONE

Zebby @ e' un comportamento normale , anzi noterai che all' abbassarsi della temperatura esterna , verso gli 7-8 ° ti partira' a benz e poi commuta . Cosi' pure dopo aver fatto rifornimento passa a benzina e commuta dopo 1- 2 km .Pure se accendi , parti e fai subito una sosta ti riparte a benz secondo una logica che non ho ancora capito dopo 2 anni .
guidosper - Sab 10 Set 2011, 11:38
Oggetto:

Un meccanico VW del concessionario mi ha spiegato che le nuove partono sempre a metano anche con il freddo. Partono a benzina solo dopo il rifornimento di metano. Questo è dovuto al fatto che le varie centraline rilevano una diversità di pressione tra le bombole e il circuito dell'impianto di alimentazione.

Dopo pochi Km o tempo (se si sta fermi in folle al minino è la stessa cosa) le centraline cominciano a fare entrare in circolo il metano dalle bombole. Ma finchè la pressione non è diventata costane o uguale in tutto il circuito se ci si ferma al riavvio ripartirà ancora per poco tempo o km a benzina per poi passare velocemente e definitivamente a metano.

Questo mi è stato detto dal capo officina e io fedelmente riporto.
Frodo - Sab 10 Set 2011, 14:21
Oggetto:

Touran fine gennaio 2011, con -4 gradi partenza a metano.
Dopo rifornimento percorso meno di 2 Km.,spento la macchina alla riaccensione va a benzina ancora per 0,5 Km. poi passa a metano.
Tutte le successive accensioni a metano fino al successivo rifornimento.
Fumè - Sab 10 Set 2011, 20:23
Oggetto: Re: PARTENZA E COMMUTAZIONE

plcko ha scritto:
Zebby @ e' un comportamento normale , anzi noterai che all' abbassarsi della temperatura esterna , verso gli 7-8 ° ti partira' a benz e poi commuta ...

Mi pare che stiamo facendo un pò di confusione Perplesso !
Se Zebby ha un Touran ante novembre 2010 il tuo discorso è corretto, altrimenti, con quello nuovo, a benza solo dopo il pieno di metano.
In entrambi i casi non è normale che gli partisse a metano dopo averne fatto il pieno. E' normale, invece, il comportamento che dichiara ora.
biciomac - Dom 11 Set 2011, 09:32
Oggetto: Re: PARTENZA E COMMUTAZIONE

mi sa che fate tutti un pò di casino!!!

la MY2010 è quella nuova, non quella vecchia!!!! la mia è una delle prime del nuovo modello ed è immatricolata in novembre 2010, ma era stata presentata a lipsia in aprile 2010, giusto per la precisione

per il resto come già detto da fumè la versione nuova parte sempre a metano anche con 10° sottozero, salvo dopo il rifornimento.
cit rimossa Admin ilario
Fumè - Dom 11 Set 2011, 20:49
Oggetto:

Figuraccia Mi sono corretto e mi flagello i cabasisi per punizione Tafazzi !
plcko - Lun 12 Set 2011, 07:08
Oggetto: PARTENZA E COMMUTAZIONE

Allora devono avere settato la centralina in modo differente dalle ante restyling . Io riportavo la mia esperienza dei due anni colla mia /9(2009 avendo fatto caso , tenendo l' auto sempre in garage a quale temperatura esterna partiva a benzina e non a metano .
sailing2 - Mar 4 Ott 2011, 18:34
Oggetto: commutazione autonoma a benzina

.. e allora perche' nel bel mezzo di un normale viaggio, dopo circa 120 km commuta a benzina ovviamente da sola, fa una 50ina di km e me ne accorgo solo quando sono in riserva (di benzina ovviamente)?
Fumè - Mar 4 Ott 2011, 19:28
Oggetto:

Direi che hai un problema!
Non è infatti normale che vada a benza se non è indispensabile.
Tu non eri quello che aveva problemi di carica dal metanaro?
Direi che le tue bombole e/o le tue valvole e/o il tuo riduttore e/o la tua centralina hanno un guasto.
Spero non tutti insieme, anche se data l'alta affidabilità del prodotto Triste ...
sailing2 - Mer 5 Ott 2011, 22:36
Oggetto: Esatto!

... Propio cosi'! dal riduttore di pressione oggi si sentiva un fantastico sibilio continuo anche a cofano chiuso!
Domani, senza muovere l' auto, verrano a darci un occhiata da una officina vw.
L'auto ha solo 3000 km.... Sbalordito
ptprince - Gio 6 Ott 2011, 07:43
Oggetto: Re: Esatto!

Uhm... altro Ventrex guasto...
sailing2 - Gio 6 Ott 2011, 09:38
Oggetto:

Esatto! Perde metano in maniera mooolto rumorosa... Ma io mi chiedo non sara' anche mooolto pericolosa con il calore dell'auto?
ptprince - Gio 6 Ott 2011, 09:58
Oggetto:

Ups... mi auguro che tu non ci vada in giro!

Su una qualsiasi altra auto ti consiglierei di chiudere manualmente le bombole. Purtroppo questo non vale sulle Volkswagen perchè i "CERVELLI TEDESCHI" le hanno dotate di una valvola senza il volantino per l'azionamento manuale, ci vuole un apposito attrezzo (...no comment...).

Dunque, se hai necessità di muoverti, ti consiglierei:
1) a motore spento aprire il cofano;
2) sfilare la (o le, non conosco il Ventrex) connessione elettrica del riduttore;
4) dopo aver ventilato il garage ed il vano motore (no serve molto tempo, il metano è volatilissimo) accendere il solo quadro verificando che non si aprano le elettrovalvole e dunque che la perdita sia arrestata.
5) sul quadro dovrebbe essere indicato il funzionamento a benzina.

A questo punto puoi usare la macchina in sicurezza.
sailing2 - Gio 6 Ott 2011, 11:55
Oggetto:

Grazie mille per i suggerimenti!

Molto molto gentile, ho risolto piu' semplicemente facendo venire il carro che si e' portato via l'auto in officina.

Chissa' cosa ne pensa in termini di sicurezza la VW, anche perche' da quello che leggo nel forum non sono il primo a cui succede pur avendo il nuovo modello di riduttore...
ptprince - Gio 6 Ott 2011, 15:11
Oggetto:

sailing2 ha scritto:

Chissa' cosa ne pensa in termini di sicurezza la VW


Ehm... hai la domanda di riserva???? Arrabbiato
sailing2 - Gio 6 Ott 2011, 17:21
Oggetto:

Scrivergli, come peraltro avranno gia' fatto altre persone, ha secondo te senso?
ptprince - Ven 7 Ott 2011, 08:09
Oggetto:

Mi piacerebbe citare testualmente un passaggio in cui Fumè illustrò in maniera magistrale la sensibilità di Volkswagen Italia verso la corrispondenza scritta.

A condizione che questa giunga da uno studio legale.

La sensibilità aumenta parecchio, e questo lo aggiungo io, se la corrispondenza arriva dalla Cancelleria del Tribunale RTFM! Arrabbiato

*******

Sailing, scusami, hai identificato da dove proviene la perdita? Consentimi un'ipotesi: dalla giunzione tra corpo riduttore e raccordi? Cosa ti hanno raccontato i "cervelli" del Service?
sailing2 - Ven 7 Ott 2011, 09:52
Oggetto:

Ti chiedo scusa se sono un po' ortodosso nella spiegazione,mi occupo di altre cose nella vita, guardando il riduttore dall'alto ci sono i due raccordi di metallo che un certo punto incrociano, dove piu' o meno incrociano sotto c'e' un piccolo buchino nero di pochi millimetri, da li.
Il capo officina ha detto che questo 'nuovo' riduttore esce con il buchino gia' saldato al corpo del riduttore. Ovviamente il signore non sapeva assolutamente la differenza tra ventrex ed emer e quando parlavo io alzava e abbassava la testa con sguardo perso nel vuoto....
Ospite - Sab 7 Gen 2012, 20:40
Oggetto:

parlando con un impiantista mi ha detto che in realta quando a freddo è accesa la spia blu la touran va a benzina Sbalordito Sbalordito Sbalordito mi pare strano,voi che dite?
Ospite - Sab 7 Gen 2012, 23:47
Oggetto:

Se parliamo di tsi ecofuel quando la spia blu e' accesa l'auto va a metano come testimoniato dalla spia verde accesa. Cambia impiantista!
falcouno - Sab 7 Gen 2012, 23:56
Oggetto:

Concordo con rengade.
l'auto va e metano con la spia blu dell'acqua ( ovviamnete se non hai finito il metano ) . qunado è accesa devi solo non tirare le marce e motore in quanto è freddo.
cosi mi ha detto il concessionario
robidal - Mar 10 Gen 2012, 14:43
Oggetto:

renegade ha scritto:
Se parliamo di tsi ecofuel quando la spia blu e' accesa l'auto va a metano come testimoniato dalla spia verde accesa. Cambia impiantista!


Pollice su Pollice su Pollice su
daniele68 - Mar 10 Gen 2012, 15:04
Oggetto:

Tant'è che da un mesetto, grazie al tiepido inverno e non sempre, la mia tsi ora parte a benzina. Spia verde spenta. temperatura dal box intorno ai 6/8 gradi.
Ospite - Mar 10 Gen 2012, 15:24
Oggetto:

Invece la mia parte a metano anche quando la lascio fuori a dormire. Sorpreso
Ospite - Dom 15 Gen 2012, 18:11
Oggetto:

oggi mi è successa una cosa strana.stamattina a macchina fredda ho percorso una discesa molto ma molto ripida,in prima la macchina mi ha segnalato una scriita che diceva pressione olio spegnere il motore,poi si è accesa la spia della batteria e l auto si è spenta ,ho aspettato un attimo e ho riacceso pero è partita a benzina (avevo ancora mezzo serbatoio di metano) poi dopo un km circa è ripassata a metano...avete qualche idea?
jonniv - Dom 15 Gen 2012, 20:54
Oggetto:

Potrebbe essere un effetto collaterale del cut-off ............
Ospite - Dom 15 Gen 2012, 21:03
Oggetto:

Per raccontare cose strane all'accensione mi e' capitato per tre volte subito dopo aver avviato da freddo un avviso di anomalia sensore olio poi scomparso (tre volte separate e non di seguito). Sono fuori OT ma chiedo se e' successo a qualcuno. Grazie.
Ospite - Dom 15 Gen 2012, 21:05
Oggetto:

interessante questa del cut off,puoi spiegarti meglio?
jonniv - Dom 15 Gen 2012, 21:21
Oggetto:

wikipedia ha scritto:
In ambito motoristico per "cut-off" si intende una valvola posta appena prima dell'iniettore che va a tagliare il carburante immesso nella camera di combustione durante la fase del cosiddetto "rilascio"

In pratica, dovuto alla bassa temperatura esterna e del motore, potrebbe esser successo che scendevi a motore spento e pertanto tutto l'ambaradam è andato in crisi.
Ospite - Dom 15 Gen 2012, 21:32
Oggetto:

grazie della risposta,si infatti le condizioni erano davvero estreme(non so se qualcuno è stato a genova alla salita della Madonna del Monte)credo che sia andato in tilt tutto per poi riprendere a funzionare regolarmente...almeno spero
albassol - Lun 16 Gen 2012, 23:23
Oggetto:

moro75 ha scritto:
grazie della risposta,si infatti le condizioni erano davvero estreme(non so se qualcuno è stato a genova alla salita della Madonna del Monte)credo che sia andato in tilt tutto per poi riprendere a funzionare regolarmente...almeno spero



Io abito in piazza Martinez, a due Km dalla salita del monte, (ci abita mia figlia) e ci vado spesso.........comunque a genova vie così ce ne sono parecchie e noi automobilisti genovesi siamo abituati e non ci facciamo caso Pollice su
ptprince - Mar 17 Gen 2012, 08:50
Oggetto:

Ma daaaaaiiiiiiii....
Io ho casa a due passi Sorriso)
Ed in effetti avevo adocchiato una Touran Ecofuel in zona Figo!
Definire estrema la salita di N.S. del Monte è davvero poco Pernacchia

Dal racconto di moro75 non riesco a fare una diagnosi precisa, ma solo qualche riflessione ad alta voce.

1) la spia di insufficiente pressione olio si può accendere per due motivi:
1.a motore SPENTO. Relativamente a questa condizione, tuttavia, se stavi scendendo col motore che si è spento, marcia innestata e friziane regolarmente inserita, non avresti dovuto notare nulla fino alla prima staccata di frizione);
1.b EFFETTIVA bassa pressione dell'olio, che in una macchina efficiente è di norma strettamente legata al basso livello dell'olio: lo hai controllato?

2) spia batteria: anche questa segnala che l'alternatore non carica, ed in un'auto nuova ed efficiente non può che voler dire una cosa: che l'alteernatore non sta girando (quindi torniamo all'ipotesi di motore spento).

3) riavviamento a benzina: è la cosa più strana di tutto il tuo racconto... da quanto eri partito? L'auto era calda? Che temperatura esterna c'era? Possibile che in discesa tu l'abbia portata sotto i 15 gradi?

Ed infine anche a te chiedo: la batteria è OK ed ha i morsetti serrati correttamente??
Ospite - Mar 17 Gen 2012, 19:10
Oggetto:

ero appena partito macchina fredda e temperatura esterna sui 5 gradi mi pare.l olio devo controllarlo ma credo che tutto sia dovuto al fatto che il motore si è spento in quella salitaccia....non ti dico per salire che sudata avro lasciato mezza frizione li
falcouno - Mar 17 Gen 2012, 19:16
Oggetto:

moro75 ha scritto:
ero appena partito macchina fredda e temperatura esterna sui 5 gradi mi pare.l olio devo controllarlo ma credo che tutto sia dovuto al fatto che il motore si è spento in quella salitaccia....non ti dico per salire che sudata avro lasciato mezza frizione li

ma moro allora non hai la'aggiornamneto centralina.
io vado spesso li ma parte normalmente anche senza lasciare la frizione.
anche perche per venire a casa mia a pistoia c'e un rampone . Ghigno
Ospite - Mar 17 Gen 2012, 19:33
Oggetto:

si infatti devo farlo,la prossima settimana ho il controllo in officina che devo chiedere?questo aggiornamento ha un codice specifico?
falcouno - Mar 17 Gen 2012, 20:52
Oggetto:

Con calma afare l'aggiornamento eh ? Ghigno
io come detto da altra parte sono andto dal service e ho datto in parole povere . tie aggiorna la macchina per le partenze in salita Risata
e lui dubbioso ha attacato il computer ed è apparso aggiornamento disponibile.e l'ha installato scusandosi per non avermi creduto
ptprince - Mer 18 Gen 2012, 08:49
Oggetto:

falcouno ha scritto:
moro75 ha scritto:
...avro lasciato mezza frizione li

ma moro allora non hai la'aggiornamneto centralina.
io vado spesso li ma parte normalmente anche senza lasciare la frizione.
anche perche per venire a casa mia a pistoia c'e un rampone . Ghigno


Mah, aggiornameno o no la salita di N.S. del Monte metterebbe a dura prova qualsiasi frizione. Oltre ad essere decisamente ripida (non ho dati ufficiali, ma sono certo che in alcuni passaggi si superi il 10% e non di poco) devi fare i conti con: fondo pietoso, muri di cinta da una parte e auto parcheggiate alla genovese dall'altro lato. E' inevitabile dover fare passaggi al millimetro e, per qualsiasi frizione o software, sono dolori...

Mia moglie quando saliamo di lì (c'è uno dei più incantevoli panorami di Genova) tira certe unghiate sul rivestimento del soffitto Ghigno diabolico
Anche perchè io adotto la tecnica panzer, detta anche tecnica del "chi si ferma è perduto" Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
Ospite - Mer 18 Gen 2012, 18:05
Oggetto:

considera che su due curve ho dovuto fare manovra a causa delle auto parcheggiate,avevo paura di rimanere piantato li.secondo me anche con l aggiornamento era uguale
ptprince - Gio 19 Gen 2012, 08:49
Oggetto:

Ne sono ASSOLUTAMENTE certo anch'io.
Ospite - Sab 21 Gen 2012, 00:48
Oggetto:

Ho la touran da fine novembre, secondo voi la centralina è aggiornata? in qualche occasione ho infatti notato che nelle partenze in salita fatico un po'.

Pensavo dipendesse dalla mia poca abitudine con il sistema di assistenza nella partenza in salita, ma poi ho letto il forum..
Ospite - Gio 24 Mag 2012, 09:15
Oggetto:

Buongiorno a tutti. Sono nuovo del forum e vorrei innanzitutto ringrazziarvi per le utili info che qui si trovano.
Voleno alcuni suggerimenti su un problemino che è capitato alla mia Touran 1.4 TSI (ultima versione).
Premetto che ho già avuto il problema agli iniettori (per ora risolto) e fatto l'aggiornamento per partenza in salita. Km attuali circa 10000.
Espongo: subito dopo il primo tagliando (e aggiornamento di cui sopra) ho fatto rifornimento metano. Come al solito la macchina è partita a benza per poi, dopo un pò, commutare... Appena dopo commutato mi dato il segnale di gas finito ed è passata a benza. Ho spento e accesso e la procedura si è riproposta con analoga anomalia. Dopo alcune volte di tali spegni e accendi la macchina ha funzionato a metano.
Il problema si è ripresentato ad un secono riformento.

Avete idee di cosa sia successo? consigli?...
Grazie in anticipo
Ospite - Ven 25 Mag 2012, 19:30
Oggetto:

dopo l ultimo pieno mi è successo un paio di volte che quando accendo la macchina non riesce ad accendersi,cioe si accende per poi subito spegnersi.quamdo la riaccendo va a benzina per poi commutare appena fatti cento metri.che puo essere?ho pensato al metano
falcouno - Ven 25 Mag 2012, 20:59
Oggetto:

Scusa ma quante volte prima i riaccendersi E non spegnersi più e funzionare. Regolarmente ? Fai ilieno in altro posto la prossima volta e se te lo fa ancora allora due idee le ho. La percentuale di qualità a che percentuale eh ?
Ospite - Mar 29 Mag 2012, 09:30
Oggetto:

aggiornamenti per anomalia di commutazione.... devono cambiare la testata, sembra per problemi di tenuta di una valvola. Fortuana sono ancora in garanzia!
savutdame - Mar 29 Mag 2012, 15:41
Oggetto:

moro75 ha scritto:
dopo l ultimo pieno mi è successo un paio di volte che quando accendo la macchina non riesce ad accendersi,cioe si accende per poi subito spegnersi.quamdo la riaccendo va a benzina per poi commutare appena fatti cento metri.che puo essere?ho pensato al metano


ciao, stesso problema tuo da circa un paio di mesi... cioè da quando sono arrivati i primi caldi.. ho 7500km. del resto la macchina va bene, i consumi sono sempre ottimi. ho notato che se quando accendo la macchina tengo la chiave girata accendendo solo il quadro strumenti per qualche secondo in più tutto va bene. comunque il problme mi viene fuori a macchina calda. quando ho un pò di tempo passo in officina ( tanto ho la long time 5 anni ).
sailing2 - Mar 29 Mag 2012, 17:10
Oggetto:

Per miomao, mi ha fatto la stessa identica cosa ad auto supernuova con 2000 km ed era il riduttore di pressione che e' stato cambiato.
Ospite - Mar 3 Lug 2012, 18:22
Oggetto:

Premessa: mi chiamo Enzo, sono di Seregno e questa è la mia prima auto a metano.
Touran Ecofuel con 200km.

Dopo aver letto tutto il topic vi chiedo un parere su quello che mi è successo. Accendo la macchina (con il pieno di metano) e lei parte a metano. OK. Faccio circa 30km di superstrada a 80 km/h con circa 35°C esterni. Arrivo al supermercato, parcheggio l'auto al sole e faccio la spesa. Dopo circa 30/40 min riprendo la macchina e lei parte a benzina. EH????? Percorro ancora 30km di superstrada come sopra e lei sempre a benzina Sbalordito Sbalordito Sbalordito . Spengo, riaccendo dopo circa 30 sec, e parte a metano.

Cosa potrebbe essere? Il troppo caldo?
Ho letto che quando c'è un significativo aumento di pressione nelle bombole fa partire l'auto a benzina come dopo un rifornimento. Ma perchè poi non ha commutato?

Avete suggerimenti?

Grazie.
dollo - Sab 7 Lug 2012, 22:50
Oggetto:

non sono un tecnico, ma per esperienza personale e leggendo il forum, mi pare di capire che ogni volta che c'è in problema a uno o più cilindri con l'alimentazione a metano, la macchina commuta a benzina. A me per un problema analogo al tuo (commutava a benzina, ma dopo aver fatto pochi Km a metano), posto che le candele erano ok, mi hanno sostituito le bobine e adesso va bene Scongiuri
Ospite - Gio 19 Lug 2012, 19:42
Oggetto:

Penso di aver battuto tutti i record Ghigno oggi ho ritirato la mia nuova autovettura touran 1.4 ecofuel 5 posti ore 12,30 lascio la concessionaria e mi reco verso il litorale romano, la machina commuta da sola a benza arrivo e in preda a mille dubbi decido di andare a pranzo. Dopo il pasto risalgo in macchina, faccio il pieno di benzina e questa volta dopo la sosta finalmente l'auto si alimenta a metano percorro 50 km e decido di fare il pieno di metano così da regolarmi per i consumi. Fatto il pieno l'auto parte a benzina e non ne viole più sapere di passare a metano, osservandola attentamente per una frazione di secondo ci prova la spia verde si illumina ma si spegne subito dopo. Riporto l'auto in concessionaria e mi fissano un'appuntamento per mercoledì prossimo dopo le mie proteste riesco a strappare un appuntamento per lunedì. Il capo officina ha visto il difetto, per fortuna si è verificato anche davanti a lui,adesso aspetto fiducioso lunedì con una fiammante auto 1,4 a benzina con ben 140 km all'attivo Sbalordito . Accetto qualsiasi tipo di suggerimento, consiglio e anche qualche incoraggiamento.
Un cordiale saluto a tutti.
max1969a - Gio 19 Lug 2012, 21:14
Oggetto:

Certo che sei fortunato con il metano Firulì...firulà.... Ho visto che hai appena mollato un MB con problemi di testata .....certo che a leggere del touran.......
Ospite - Ven 20 Lug 2012, 09:32
Oggetto:

Mi è successo solo una volta, dopo il tagliando.
Mi hanno resettato la centralina e più nessun problema.
Secondo me è un ottima macchina Pernacchia
Yui - Ven 20 Lug 2012, 18:40
Oggetto:

la mia parte sempre a metano per ora ma dopo il rifornimento parte sempre a benzina e commuta gas dopo un paio di km o dopo ca 5 min di fermo a motore acceso.
Ospite - Ven 20 Lug 2012, 22:57
Oggetto:

@yui esattamente quello che deve fare. Tutto a posto.
Ospite - Mer 25 Lug 2012, 15:10
Oggetto:

Un piccolo aggiornamento, da lunedì l'auto è in officina dopo aver funzionato bene per due giorni da domenica si è accesa la spia del gialla del check. Parlando oggi con l'addetto dell'officina mi ha riferito che stanno aspettando la sonda lambda per la sostituzione.

saluti
Ospite - Gio 26 Lug 2012, 17:21
Oggetto:

Piccolo aggiornamento quotidiano, la sonda lambda è sta cambiata e la spia gialla non si accende più, ma l'autovettura è ancora in officina perchè non commuta a metano. Sono sempre più dubbioso e anche preoccupato il 6 agosto dovrei andare in vacanza e non è prevista nessuna auto sostitutiva, non sò veramente cosa pensare, 140 km il primo difetto, 900 il secondo, speriamo bene. Credo che se tutto va bene sposterà la mia vacanza verso una meta religiosa che ne sò Lourdes o altri posti simili. Sbalordito
Ospite - Gio 26 Lug 2012, 21:42
Oggetto:

quasi 4000 km in un mese tutto ok faccio sempre 10 20 km a benzina prima di un pieno. perfetta per il momento speriamo Occhiolino
ptprince - Ven 27 Lug 2012, 07:47
Oggetto:

perseo ha scritto:
Credo che se tutto va bene sposterà la mia vacanza verso una meta religiosa che ne sò Lourdes o altri posti simili. Sbalordito


Attento, il metano da quelle parti scarseggia... è anche vero che vai prettamente a benzina Ghigno diabolico









Scherzi a parte, in bocca al lupo. Cosa augureresti a chi giura la superiorità tecnica dei cervelli teteschi Hitler! ?
Fumè - Ven 27 Lug 2012, 23:08
Oggetto:

Propongo Nostra Sognora Dei prati Verdi, ad Altötting, dalle parti di Monaco Risata ! Li ci sono i cervelli tedeschi e in quanto alle Madonne ...
Ospite - Ven 3 Ago 2012, 20:05
Oggetto:

Aggiornamento quotidiano, dal 23 luglio la mia nuova autovettura è ancora in officina, ogni due giorni praticamente viene sostituito qualche particolare,sonda lambda, due sensori , oggi così mi è stato riferito il regolatore ( se così si chiama) del gas, ma nulla di fatto la macchina commuta quando decide lei. L'officina in contatto con la sede di verona (credo) opera per tentativi, c'è sicuramente la buona fede di lavora sulla macchina, ma i protocolli della casa madre sono ferrei. Ultima news di oggi bisogna sostituire la centralina elettronica e tre sensori,che ovviamente non sono disponibili neanche a Verona. Morale della favola mi viene concessa un auto di cortesia, lunedì andrò in ferie con una fiammante polo a benzina (a titolo gratuito) per la mia nuova car se ne parla dopo le ferie (spero).
Non sò che pensare, ho lasciato la Mercedes perchè mi aveva fatto soffrire, sono passato dalla padella alla brace. Sbalordito
Ospite - Lun 6 Ago 2012, 22:45
Oggetto:

Ciao a tutti,

ho una touran highline ecofuel con il dsg e 400km/1 settimana di vita.

Mi è successo 2-3 volte questo:

parto la mattina e la macchina parte a metano come deve essere(macchina in garage)..faccio tutto il viaggio per il posto di lavoro lavoro (35km circa) e va a metano come deve essere..la parcheggio e la lascio lì per 6-7 ore (adesso il più delle volte è sotto il sole)..quando vado a riprenderla si accende a metano ma dopo 5-6 secondi passa a benzina e poi rimane e benzina..nelle 2-3 volte che mi è successo l'ho poi tenuta a benzina per 10-15 km(la prima volta non me ne sono neanche accorto) sperando che automaticamente ripassasse a metano ma niente..mi sono allora fermato, spenta la macchina, riaccesa, ripartita a metano e rimasta a metano..in tutto questo la macchina va bene, non si accende nessuna spia e non sento differenze di feeling sul motore..gira bene insomma..

ripeto, mi è successo "solo" 2-3 volte, altre volte nelle medesime condizioni è partita a metano ed è rimasta a metano..al mattino parte sempre a metano..dopo il primo rifornimento di metano è partita a benzina e dopo neanche 1km è passata a metano

cosa può essere?

Non nascondo di essere un po' preoccupato.

Grazie
Ospite - Mar 7 Ago 2012, 12:17
Oggetto:

Anche a me è capitato nei primi periodi.
Poi è svanito Occhiolino.
Invece domenica dopo il rifornimento è partita come solito a benzina dando colpi (immagino sia la benzina "vecchia") si è accesa la spia del motore lampeggiante.
Ho spento acceso e tutto è tornato normale.
Misterien teteschen:-P
Ospite - Mar 7 Ago 2012, 13:24
Oggetto:

grazie della risposta..

aggiorno dicendo che il meccanico del service volkswagen (per ora hanno un atteggiamento "premuroso" visto che la macchina è arrivata con 2 mesi di ritardo) contatttato questa mattina ha detto che è normale e che può succedere durante il rodaggio..

l'unica cosa da tenere in considerazione è se si accendono spie di malfunzionamento o se non va più a metano

ciao
Fumè - Mer 8 Ago 2012, 20:01
Oggetto:

ziopino ha scritto:
... domenica dopo il rifornimento è partita come solito a benzina dando colpi (immagino sia la benzina "vecchia") si è accesa la spia del motore lampeggiante ...

Iniettore della broda, direi. Niente di nuovo purtroppo.
fisico73 - Mer 8 Ago 2012, 20:03
Oggetto:

ziopino ha scritto:
[...]
Invece domenica dopo il rifornimento è partita come solito a benzina dando colpi (immagino sia la benzina "vecchia") si è accesa la spia del motore lampeggiante.
Ho spento acceso e tutto è tornato normale.
Misterien teteschen:-P


Strappa ancora se vai a benzina?
Ospite - Gio 9 Ago 2012, 08:30
Oggetto:

Sto aspettando di calare un po' il livello della benzina per metterne di nuova e "fresca".
Poi valuterò.
Tanto sono coperto da garanzia fino a maggio.
Se con la benzina nuova ho ancora problemi saranno gli iniettori.
Il problema lo fa sempre a benzina.
Se accelero molto si accende la spia di cui sopra. (forse sonda lambda?)
Ospite - Mar 21 Ago 2012, 11:27
Oggetto:

ziopino ha scritto:
Anche a me è capitato nei primi periodi.
Poi è svanito Occhiolino.


ciao,

per quanto tempo/km più o meno ti è capitato?


Ciao e grazie
Ospite - Mar 21 Ago 2012, 12:31
Oggetto:

Io le considero casualità.
Mi sarà successo tre-quattro volte.
Spegni riaccendi e via.
Secondo me è un problema elettronico.
lapo - Dom 2 Set 2012, 21:31
Oggetto: Problema nuovo

Ciao
ho la spia del motore acceso.
La macchina pero' va bene, non zoppica, cammina e non consuma piu' di prima.. pero' si comporta come segue.
Parto per la montagna (il 18/8). Di solito arrivo a bolzano preciso preciso a secco di metano.. bene parto, viaggio, arrivo al mitico self service e noto che senza mai commutar e (ovvero con la spia del metano sempre accesa!!) ho consumato 5 lt di benza. Infatto ho ancora circa 1/5 del serbatoio di metano. La cosa oltremodo buffa e' che il cdb mi segna che ho consumato pochissimo, ovvero non ha sentito(o forse si) che sui chilometri percorsi ho viaggiato, all'oscuro del fatto, a benza. La cosa pero' non e' certa... al pieno successivo (di benza e metano) arrivo a meta' del metano con ancora il serbatoio di benza pieno. Rabbocco e tac consumo un po di benza...
Al rientro riempio i due serbatoi e ache sta volta consumo ahime della broda.
Martedi la porto dal conce ma vorrei arrivarci con alcuni vs suggerimenti di cosa potrebbe essere.
Ripeto la macchina va bene cammina bene sia a metano che a benza.
Grazie ancora per i consigli che vorrete darmi.
Lapo
Ospite - Lun 3 Set 2012, 07:48
Oggetto:

Per contro a quanto ho detto prima.
La mia è dal concessionario da giovedi per spia gialla motore fissa.
Non si sa ancora niente!
Ospite - Mer 5 Set 2012, 13:34
Oggetto:

Per dovere di cronaca continuo ad aggiornare questo post con la mia disavventura nel mondo Volkswagen. La mia Touran fiammante 900 km è ancora in officina dal 23 luglio,ci sono state le ferie e nel frattempo è arrivata ed è stata sostituita la centralina elettronica, non è neanche quella, la macchina commuta da benzina a metano quando dice lei, l'officina stamane mi ha comunicato che attendono nuove disposizioni dalla casa madre. Ho telefonato alla Volkswagen esprimemdo tutto il mio disappunto, è evidente che non ci capisco nulla, lavorano per tentativi con la speranza prima o poi di indovinare che cosa è che non và. Credo nella buona fede del capo officina ma il pressapochismo è a livelli altissimi tutti mi dicono che una cosa così non gli era mai successa, figuriamoci a me dico io. Il caso è stato segnalato a tutti quelli competenti, mi è rimasta solo la speranza di una mente illumunata nel mondo Volkswagen che mi possa aiutare, sto pensando sinceramente e rivolgermi ad un legale per chiedere la sostituzione integrale dell'autovettura.

un cordiale saluto a tutti.
falcouno - Mer 5 Set 2012, 14:05
Oggetto: Re: Problema nuovo

lapo ha scritto:
Ciao
ho la spia del motore acceso.
La macchina pero' va bene, non zoppica, cammina e non consuma piu' di prima.. pero' si comporta come segue.
Parto per la montagna (il 18/8). Di solito arrivo a bolzano preciso preciso a secco di metano.. bene parto, viaggio, arrivo al mitico self service e noto che senza mai commutar e (ovvero con la spia del metano sempre accesa!!) ho consumato 5 lt di benza. Infatto ho ancora circa 1/5 del serbatoio di metano. La cosa oltremodo buffa e' che il cdb mi segna che ho consumato pochissimo, ovvero non ha sentito(o forse si) che sui chilometri percorsi ho viaggiato, all'oscuro del fatto, a benza. La cosa pero' non e' certa... al pieno successivo (di benza e metano) arrivo a meta' del metano con ancora il serbatoio di benza pieno. Rabbocco e tac consumo un po di benza...
Al rientro riempio i due serbatoi e ache sta volta consumo ahime della broda.
Martedi la porto dal conce ma vorrei arrivarci con alcuni vs suggerimenti di cosa potrebbe essere.
Ripeto la macchina va bene cammina bene sia a metano che a benza.
Grazie ancora per i consigli che vorrete darmi.
Lapo

news?????sono un po preoccupato visto che molti 4-5 ultimamente hanno problemi con la spia motore fissa .problemi del metano?
Michele
lapo - Mer 5 Set 2012, 14:13
Oggetto:

Chiamato ora in officina. Sono in contatto con Verona dicono. Non c'era il capo officina (temo non volesse ancora parlarmi in realta'). MI hanno detto di chiamare alle 16.30..
A differenza degli altri amici sfortunati, devo dire che a me va a metano (spia accesa) ma consuma anche benzina (non in contemporanea pero' pare).. Sembra una cosa un po' diversa da quanto sta capitando ad esempio a Perseo.
Boh.. vi aggiorno.
Lapo
Fumè - Mer 5 Set 2012, 14:47
Oggetto:

perseo ha scritto:
... sto pensando sinceramente e rivolgermi ad un legale per chiedere la sostituzione integrale dell'autovettura ...

Il Codice del Consumo recita più o meno così: in garanzia mi ripari il frullatore. La riparazione (gratis) non allunga la garanzia. Se non lo sai riparare, se ti costa troppo, o se non ne hai voglia, me ne dai uno nuovo, uguale o migliore.
Lo stesso per i Touran Occhiolino .
Ospite - Mer 5 Set 2012, 15:16
Oggetto:

Per Perseo: io ho ottenuto un buon interessamento da Volkswagen di Vr gia' con una bella Raccomandata.....prima del legale puoi provare....comunque anch'io stessa roba: siamo in contatto con l'ufficio tecnico di Vr e stiamo andando a tentoni perche' non sappiamo che fare......Lunedi' scorso cambiavano la centralina motore, ad oggi non ho ancora saputo nulla, secondo me non e' neanche quella (in 3 gg. si cambia la centralina, giusto???)
Il prossimo step e' chiedere la sostituzione del motore intero.......
lapo - Mer 5 Set 2012, 15:46
Oggetto:

Sentito il responsabile dell'officina.
Mi dice che secondo le indicazioni della diagnostica e' il catalizzatore da cambiare. A lui la cosa non torna e pertanto sta cercando di contattare Verona ma senza successo; che siano gia' occcupati con altre due Touran!??!
Vi aggiorno.. per adesso si va in UP!
Lapo
Ospite - Mer 5 Set 2012, 16:00
Oggetto:

Lapo, sicuramente una e' la mia che sta impegnando il servizio tecnico ed e' da piu' di due settimane!! Ghigno diabolico
Ospite - Gio 6 Set 2012, 08:17
Oggetto:

Io l'ho presa ieri.
Hanno cambiato un iniettore della benzina.
Il motore va bene anche se mi sembra un po' pigro.
Magari mi sono abituato con la UP turbo Figo! .
lapo - Gio 6 Set 2012, 12:52
Oggetto:

Aggiornamento delle 11.30.
Allora sembra che il catalizzatore debba essere cambiato. Meno male ho fatto la Long Life e sono solo a 45.00km... a regola dovrei essere tranquillo. Fatto e' che lo devono ordinare ecc.. quindi mi dovrebbero rendere la macchina.
Per il consumo inatteso della benza non sanno che pensare.
Unica cosa che mi viene in mente a me e' che analogamente a quanto avviene con i diesel per la pulizia dei FAP ci possano essere dei momenti in cui la centralina della touran invia l'indicazione di andare a benzina anche senza commutazione , giusto qualche spruzzo da non comunicare (spia metano spenta). Voi che ne dite? Ho cag@to fuori dal vaso come si dice da noi?
Grazie
Ospite - Gio 6 Set 2012, 13:16
Oggetto:

Eh, effettivamente potrebbe essere un' idea ma come mai allora fino ad oggi non te ne sei mai accorto? E' possibile che non te lo sappiano dire neanche dal servizio tecnico VW?

Io vado per il 16° giorno di Service e tutto tace.......
lapo - Gio 6 Set 2012, 13:51
Oggetto:

In realta' mia moglie che usa l'auto tutti i giorni si era resa conto che la benza scendeva, ma considerate che ci fa si e no 40 km il giorno.. si parla di 4/5 lt ogni 400 km e' chiaro che le variazioni uno le adduceva alla partenza mattutina e cosi' via.. ma vedere il livello abbassarsi in tre ore con la spia verde e' altra cosa..
lapo
lapo - Ven 7 Set 2012, 08:46
Oggetto:

Aggiornamento:
ripresa l'auto. La diagnosi dice che deve essere cambiato tutto il catalizzatore in quanto non piu' conforme e dato che si butta giu' gli ispettori dicono di cambiare anche le due sonde. Si parte da questo poi vedranno da cosa puo' derivare il consumo di benzina. La macchina confermano che messa solo a benza e solo a metano va bene e con compressioni corrette. L'hanno anche messa a punto ma fino a che non cambiano il catalizzatore e le sonde ci dobbiamo fermare.
La vw mi riconosce il 100% del catalizzatore e di una sonda, mentre per la seconda il 70% (boh..). La modopera al 70%. Essendo un auto di tre anni mi pare si siano mossi onestamente
Inoltre io ho la long life e quindi spero proprio di andarli nel "caga pranzi" ovvero di non sborsare piccioli. Vediamo e incrociamo le dita.
Vi aggiorno.
Intanto @#[]@##%%&&%&$£ ...
Lapo
Ospite - Ven 7 Set 2012, 11:50
Oggetto:

Ritirata stamattina con cerchio sostituito.
La fattura per la sostituzione dell'iniettore è di 327 euro (di cui 185 manodopera.
Ciao!
Fumè - Ven 7 Set 2012, 20:02
Oggetto:

lapo ha scritto:
... ci possano essere dei momenti in cui la centralina della touran invia l'indicazione di andare a benzina anche senza commutazione , giusto qualche spruzzo da non comunicare (spia metano spenta). Voi che ne dite? Ho cag@to fuori dal vaso come si dice da noi? Grazie

Beh, forse neanche più di tanto.
Alcuni meccanici lo sostengono in verità, ma trattasi di buhaioli, tipi che gl'hanno più corna che un corbellin di chiocciole.
Ospite - Dom 9 Set 2012, 10:19
Oggetto:

Continuo ad aggiornarvi, l'auto è ancora ovviamente in officina ho interessato la Volkswagen di verona che si è interessata al caso facendo dei riscontri con l'officina ho trovato molta cordialità, mi hanno chiesto se intanto mi era stata fornita un'auto sostitutiva cosa che regolarmente è avvenuta. Giovedì prossimo ci dovrebbe essere una visita di un tecnico della casa madre, la stessa cosa mi è stata confermata dal capo officina che ha anche aggiunto che dovrebbe portare al seguito un particolare tecnico (presumo un'ampolla con acqua di Lourdes). Speriamo bene.

vi terrò comunque aggiornati,un saluto

ps: grazie fumè per la precisazione
pagliuzza - Gio 13 Set 2012, 13:03
Oggetto: Problemi nell'avviamento a freddo a metano

Ciao cari amici, mi rifaccio vivo per segnalare un problema che riscontro saltuariamente sulla mia auto. Nelle ultime 2 settimane, ogni volta che andavo ad avviare il motore per la prima volta la mattina, il motorino di avviamento girava senza riuscire a far partire il motore a metano per 2/3 secondi. Dopodiché, automaticamente, l'alimentazione commutava a benzina e quindi immediatamente partiva. Temperatura esterna dai 20 ai 22 C circa. Ora, da 2 giorni a questa parte, è tornata ad avviarsi a metano nonostante stamattina la temperatura esterna era nettamente più bassa, 17,5 C!!!
In officina mi dicono di attendere perchè se il problema non si manifesta loro non riescono a capire...
Ospite - Gio 13 Set 2012, 13:12
Oggetto: Re: Problemi nell'avviamento a freddo a metano

proprio non riuscite ad afferrare questo concetto chiarissimo.... NON BISOGNA QUOTARE IN TOTO MESSAGGI IMMEDIATAMENTE PRECEDENTI!!!! Admin spina

Pagliuzza, benvenuto nel club!
Una domanda: quando l'auto e' bella calda (olio ad almeno 60°) hai provato a spegnerla e riaccenderla?Parte a metano come dovrebbe?
pagliuzza - Gio 13 Set 2012, 13:18
Oggetto:

Ciao PioPio,
Il problema si verificava solo al primo tentativo di accensione la mattina. Ma successivamente non si verificava più in tutto l'arco della giornata. L'altra cosa che succedeva era lo spegnimento al minimo subito dopo la commutazione da benzina a metano (con motore ancora freddino a distanza di circa 1 minuto dall'avviamento a benzina)... Sbalordito
Ospite - Gio 13 Set 2012, 13:36
Oggetto:

Quindi in sostanza mi stai dicendo che comunque a caldo si avvia benissimo, giusto? Il problema te lo da solo al primo avviamento al mattino.....anche a me aveva cominciato cosi' poi e' peggiorato e amotore caldo non voleva saperne di partire a metano.....onestamente non ho badato se al minimo quando scambiava da benza a metano si spegnesse...probabilmente perche' stavo sempre marciando!!!
pagliuzza - Gio 13 Set 2012, 18:01
Oggetto:

Idea Idea udite udite cosa mi hanno detto in officina oggi pomeriggio:
Siccome il problema non si è ripresentato esattamente il giorno dopo aver fatto il pieno di metano allora probabilmente si trattava di una partita di metano scadente. Teoria uscita da un'aggiornamento recente a Verona...Io dubito fortemente...
Scusa Piopio ma a te cosa sarebbe accaduto esattamente che non lo trovo da nessuna parte?
Fumè - Ven 14 Set 2012, 08:53
Oggetto:

pagliuzza ha scritto:
... Teoria uscita da un'aggiornamento recente a Verona ...

Ti chiedo scusa a nome dell'intera Città Sob... !
Sai comè, a Verona si sbevazza Prosit! un pò tutti, e i crucchi dell'Ex-Autogerma in realtà sono tutti Valpolicellesi. Quelli che sono davvero tedeschi pensano che l'Amarone si possa bere come la Weisse.
Ad ulteriore scusante ricordo che è periodo di vendemmia Occhiolino ...
Ospite - Ven 14 Set 2012, 10:46
Oggetto:

pagliuzza ha scritto:
Idea Idea udite udite cosa mi hanno detto in officina oggi pomeriggio:
Siccome il problema non si è ripresentato esattamente il giorno dopo aver fatto il pieno di metano allora probabilmente si trattava di una partita di metano scadente. Teoria uscita da un'aggiornamento recente a Verona...Io dubito fortemente...
Scusa Piopio ma a te cosa sarebbe accaduto esattamente che non lo trovo da nessuna parte?


Ah, e' molto semplice quanto ridicolo.....con l'arrivo della primavera e l'aumento delle temperature, l'auto, anche al primo avviamento mattutino non si accendeva a metano. Occorrerreva provare piu' volte fino a quando scambiava a benza e quindi partiva subito per poi cambiare nuovamente a metano.....ma l'auto a parte questo andava benissimo, senza strattoni o spie accese strane......a tutt'ora, e' ancora in "ospedale" Ghigno diabolico
pagliuzza - Ven 14 Set 2012, 12:49
Oggetto:

Sta di fatto che io da 3 giorni non ho più alcun problema... Ma da quel che capisco, a te non era mai accaduto che il problema scomparisse, mi sbaglio?
Oggi mi ha contattato il servizio clienti VW x chiedermi se avevo portato l'auto in officina x una diagnosi ma non l'ho potuto fare perchè il problema non si presenta più. mi ha detto che devo essere contento così. Io gli ho risposto che non sono contento x nulla, perchè temo che da un giorno all'altro possa rimanere a piedi come a luglio in Slovenia a causa della centralina del cambio. Preciso che uso l'auto per lavoro e faccio 45000 km l'anno. Se dovesse rimanere in officina per un mese sarebbe un disastro!
pagliuzza - Ven 14 Set 2012, 13:23
Oggetto:

Fumè ha scritto:
pagliuzza ha scritto:
... Teoria uscita da un'aggiornamento recente a Verona ...

Ti chiedo scusa a nome dell'intera Città Sob... !
Sai comè, a Verona si sbevazza un pò tutti, e i crucchi dell'Ex-Autogerma in realtà sono tutti Valpolicellesi. Quelli che sono davvero tedeschi pensano che l'Amarone si possa bere come la Weisse.
Ad ulteriore scusante ricordo che è periodo di vendemmia Occhiolino ...


In effetti, al Vinitaly 2011 ho conosciuto un sommelier professionista che lavora proprio al servizio qualità Autogerma a Verona! Che l'intuizione non sia stata sua!! Prosit!
lapo - Mar 18 Set 2012, 10:15
Oggetto:

Portata ieri sera. Oggi cambiano il catalizzatore e le sonde.
A domanda: ma ne cambiate tanti di catalizzatori "guasti" non hanno risposto, ma si intuiva che la risposta e' no, e poi candidamente e onestamente il responsabile dell'officina ha aggiunto che di touran a metano ne vedono poco e che nel caso perseguissero si riservavano di mettere in pista Firenze che numericamente ne ha di piu'.
Devo chiamare stasera.
La macchina inquinera' per adesso ma va bene, ribadisco.
Spero quindi sia solo quanto rilevato.
Lapo
pagliuzza - Mar 18 Set 2012, 13:15
Oggetto:

Stamattina, dopo qualche giorno di assenza, si è ripresentato il problema all'avviamento. Effettivamente ieri ho fatto rifornimento di metano. Che non abbiano ragione i geniacci di Verona i quali affermano che esiste un metano di qualità ed uno scarso? In officina mi hanno suggerito di provare ad attendere 1/2 secondi con il quadro acceso prima di avviare per permettere alla pompa di portare in pressione il circuito...Boh!
ptprince - Mar 18 Set 2012, 16:06
Oggetto:

pagliuzza ha scritto:
In officina mi hanno suggerito di provare ad attendere 1/2 secondi con il quadro acceso prima di avviare per permettere alla pompa di portare in pressione il circuito...Boh!


Ossssssignore Ti prego...
lapo - Mer 19 Set 2012, 20:32
Oggetto:

presa la macchinina. Il responsabile dice che adesso il test "Iqualcosa" riesce fino in fondo con esiti positivi mentre prima falliva non completando il ciclo... riporto in sintesi cosa mi e' stato accennato.
Di fatto hanno cambiato catalizzatore e sonde. effettivamente il primo era lesionato. Supponevano o per metano di scarsa qualita' o per benzina di scarsa qualita.
Non ho potuto vedere la fattura in quanto e' in mano all'assicurazione e solo una volta che questi avranno deliberato il rimborso mi potranno dare il documento.
Vi aggiorno.
Lapo
plcko - Gio 20 Set 2012, 08:28
Oggetto:

Lapo@ : non e' che era il piede destro di scarsa qualita' ? Ghigno Scherzo , sono contento che la tua T sia di nuovo in forma . Ma mi viene da pensare che delicatezza hanno questo sonde e questo catalizzatori se basta un po' di metano di qualita' inferiore per danneggiarli .
pagliuzza - Gio 20 Set 2012, 09:12
Oggetto:

La storia della qualità della benzina e del metano è ormai un tormentone ed è ora che la smettano perchè ci sono milioni di veicoli circolanti al mondo con caratteristiche del tutto simili a quelle della T che non hanno alcun problema con metano e/o benzina di scarsa qualità.
Per me sono grandissime stupidaggini oltretutto confermate da mio zio che ormai da 20 anni è collaudatore all'iveco, gira il mondo a provare veicoli di tutte le stazze e di benzine, gasoli e metani vari se ne intende molto di più di quei cazzoni della VW.
Devono piantarla. Bla...bla...
Ospite - Gio 20 Set 2012, 15:34
Oggetto:

pagliuzza ha scritto:
Stamattina, dopo qualche giorno di assenza, si è ripresentato il problema all'avviamento. Effettivamente ieri ho fatto rifornimento di metano. Che non abbiano ragione i geniacci di Verona i quali affermano che esiste un metano di qualità ed uno scarso? In officina mi hanno suggerito di provare ad attendere 1/2 secondi con il quadro acceso prima di avviare per permettere alla pompa di portare in pressione il circuito...Boh!


Io invece ho notato qualche miglioramento se, col motore ancora caldo, al momento di girare la chiave per la messa in moto, si insista quel mezzo sec. in piu' tanto da aiutare il motore a "tenere" i giri nel momento in cui invece si spegnerebbe.
Questo non toglie che la mia ancora abbia sto' maledetto il difetto.......
Ospite - Gio 20 Set 2012, 18:57
Oggetto:

Help me!
Aiuo sono prigioniero dellla Volkswagen, sto vivendo una situazione paradossale a Roma nell'officina autorizzata della Capital non sanno riparare la mia autovettura che converte da matano a benzina quando decide lei, (da quello che ho capito quando è molto calda converte automaticamente a benza).
La macchina è in officina dal 23 luglio e il capo officina mi ha detto che non sa cosa fare, per inciso in settimana c'è stata la visita di due tecnici (credo di Verona) che ha sentenziato su un problema al riduttore del gas, così mi è stato detto, dopo tre sostituzioni diverse il problema persiste. Dopo aver segnalato il problema al servizio clienti sono stato contattato, tanta cortesia e scuse , ma la prestigiosa casa tetutonica non sà riparare la mia macchina. Chiedo se qualche altro possessore di Touran 1,4 150 cv ultima serie ha avuto problemi come il mio, almeno per capire se esiste una casistica su questo particolare problema.
Qualsiasi altro consiglio è gradito.
Un saluto
Ospite - Gio 20 Set 2012, 20:30
Oggetto:

Per Perseo,io ho un problema simile:mentre circolo ogni tanto è passata a benzina mi fermo , spengo e tutto ritorna normale(questo negli ultimi 2-3 mesi)passato al service VW dopo un controllo mi dicono: che i pistoni 2 e 3 perdono colpi,essendo più sensibile il metano allora passa a benzina,hanno spedito i dati alla VW e la casa madre ha accordato la sostituzione della testata del motore,speriamo bene!!! Perplesso
Ospite - Gio 20 Set 2012, 22:54
Oggetto:

scintilla ti ringrazio, io avevo un problema simile con la mercedes, ma non credo che si tratti della stessa cosa, la mia autovettura il problema lo ha evedenziato da subito ho percorso 900 km e già andava male. A freddo non lo fa a caldo converte a benza. da sola e quando gli pare, i Tecnici ( parola grossa a sto punto) hanno riferito di un problema al riduttore di pressione del metano è solo che ne hanno cambiati 3 e il problema persiste, sto cercando un prprietario di una autovettura ultima versione per sapere se ha avuto qualche anomalia al fine di confrontare. la mia auto è stata immatricolata a luglio.
Grazie comunque.
pagliuzza - Ven 21 Set 2012, 01:29
Oggetto:

Io invece ho notato qualche miglioramento se, col motore ancora caldo, al momento di girare la chiave per la messa in moto, si insista quel mezzo sec. in piu' tanto da aiutare il motore a "tenere" i giri nel momento in cui invece si spegnerebbe.
Questo non toglie che la mia ancora abbia sto' maledetto il difetto.......[/quote]

Quindi, se ho capito bene, nel tuo caso l'avviamento avverrebbe ma senza poi riuscire a rimanere in moto. Nel mio caso, invece, non c'è nessun cenno di avviamento a metano. Dopo aver girato inutilmente per 2/3 secondi commuta a benza e parte immediatamente.
Per complicare le cose, stamattina è partita a metano dopo un'incertezza di 1/2 secondi... Questa mi mancava! Sob...

Cari amici, cosa ne dite, non sarebbe il caso, visto che abbiamo in tanti un problema simile, di minacciare VW di mettere in piedi una Class Action? Più leggo le vostre esperienze e più capisco l'incompetenza di VW in materia di metano... Nein! Ho detto una stupidaggine?
Ospite - Ven 21 Set 2012, 08:55
Oggetto:

Pagliuzza, se decidiamo io ci sono, ovviamente!!!!
Io devo telefonare al Service per portare l'auto per la 5° volta al Service......non commento per evitare di essere bannato.....ovviamente non sanno piu' che fare, addirittura quando ho detto di aver chiesto ufficialmente a VW di sostituire tutto il motore, mi son sentito dire "e se il difetto lo fa ancora?"
Non so come ho fatto a non mandarlo a quel paese......
falcouno - Ven 21 Set 2012, 09:33
Oggetto:

svusa pip pio un scemenza forse ma a a qunati km sei ? se hai passato i 60.000 ti hanno cambiato le candele???
mi sembra strano che vv bracoli cosi nel buio sto vedendo sempre piu touran e passat tsi ecofuel in giro . mah ???
Ospite - Ven 21 Set 2012, 11:17
Oggetto:

falcouno ha scritto:
svusa pip pio un scemenza forse ma a a qunati km sei ? se hai passato i 60.000 ti hanno cambiato le candele???
mi sembra strano che vv bracoli cosi nel buio sto vedendo sempre piu touran e passat tsi ecofuel in giro . mah ???


Eh, a chi lo dici per VW....sono a BEN 9.200 Km.......ti giuro che e' da stamattina che li devo chiamare ma ormai non ho piu' la forza.......che pena!!!
Testuali parole del Service:" a parte i tubi del gas e le bombole abbiamo cambiato tutto".......
pagliuzza - Ven 21 Set 2012, 14:26
Oggetto:

Caro Falco1, ho appena cambiato le candele al tagliando dei 120000 km ma la situazione non è variata affatto. Infatti il service pensava fosse un problema legato a quelle... Quindi non sprecate soldi a cambiarle se non è giunto il momento. Io mi sono fatto quest'idea: Opel stava uscendo sul mercato con il turbo a metano così VW in fretta e furia è uscita con il tsi a metano x non perdere delle vendite. In questo modo, pero, non ha avuto il tempo necessario x terminare tutti i collaudi decidendo di eleggere a collaudatori i suoi clienti.
Admin
E sopra a tutto ciò, ci si mettono pure i meccanici di oggi che non conoscono più la meccanica ma SON buoni solo a collegare un computer alla centralina! Ma sarà mai possibile?
Ospite - Ven 21 Set 2012, 18:18
Oggetto:

Aggiiornamento quotidiano a parte di comunicazione con l'officina ho saputo su cosa stanno puntando, i due super tecnici hanno sentenziato che il problema è al riduttore di pressione, ne hanno cambiati 3 a loro dire, e tutti e tre non vanno bene i tre riduttori di pressione appatengono tutti ad uno stesso lotto di produzione e pertanto producono lo stesso errore. La macchina parte bene e poi a caldo improvvisamente commuta a benzina. Attendiamo lumi dall'ufficio tecnico che è stato interessato a questo bizzarro difetto. La prossima settimana dovrei avere un appuntamento con il mio avvocato, ho dato tutta la mia disponibilità alla Volkswagen e dal 23 luglio non ho la mia macchina è il caso che qualcuno cominci a rispondere, se non sanno come ripararla non può essere di certo colpa mia, io sò solo che i soldi che ho dato erano buoni e pure in contanti.
saluti a tutti
dollo - Ven 21 Set 2012, 18:34
Oggetto:

A me per un problema del genere mi hanno cambiato le bobine e da allora (non lo dico per scaramanzia) ...
pagliuzza - Ven 21 Set 2012, 18:55
Oggetto:

Glab! Ei Dollo, scusa ma tu ti presenti all'improvviso, ci dici che FORSE hai risolto sulla tua T un problema simile al nostro e non ce lo descrivi nel dettaglio? Dai, via, aspettiamo tutti la tua storia Scongiuri
dollo - Ven 21 Set 2012, 20:26
Oggetto:

[eh si perchè il problema della commutazione è stato un fatto collaterale. Mi sono ritrovato ad avere un problema di autonomia di 50 km a metano perchè erano partite 3 elettro valvole che non si aprivano. cambiate quelle è comparso subito il problema di commutazione a benzina (problema non legato al precedente). Il tutto prima di partire per le ferie (sai che bello). Il meccanico mi ha detto che quando la macchina vaa benzina è perchè c'è un problema con l'alimentazione a metano (una sorta di protezione) Lo ha risolto cambiando le bobine. di più non so (perchè non sono un meccanico) e tra l'altro,la concessionaria è fallita.
lapo - Ven 21 Set 2012, 21:48
Oggetto:

e se invece della class action provassimo a far parlare i vari service?
Magari apprezzano di piu' e migliorano la loro percezione "delle rotture" e magari ci ripagano con un miglior servizio?
Lapo
pagliuzza - Sab 22 Set 2012, 00:08
Oggetto:

Si lapo, si potrebbe fare ma questo è un lavoro che spetterebbe a VW... E comunque io lo faccio già, cioè riporto al mio service le notizie che trovo su questo blog x aiutarli ma vedo che non serve più di tanto perchè loro si basano soprattutto sulle segnalazioni tecniche della casa madre. Sob...
Ospite - Sab 22 Set 2012, 21:08
Oggetto:

Ieri sera ho ritirato la macchina, sostituita la testata e a detta del meccanico non si notava niente di anomalo solo il computer trovava l'anomalia, ora l'accensione è immediata a metano e il motore al minimo gira più regolare. Scongiuri
lapo - Lun 24 Set 2012, 09:15
Oggetto:

La spia ieri si e' riaccesa!
Arrabbiato
e la cosa che ora so di per certo e' che la T mi consuma benzina anche andando a metano.
Come mai sono certo? Facile. Andando a Livorno sabato dopo 60 km di autostrada a metano( spia verde accesa) il computer di bordo mi segnala di fare benzina perche'0 sono in riserva.. da quel momento ho contato i km aspettando che la spia del motore si accendesse. Ho atteso solo 120 km.
Ma voi, siete certi che non lo faccia anche a voi di consumare piu' o meno un po' di broda? non ve la voglio tirare sia chiaro ma vorrei capire se commuta automaticamente anche normalmente nelle auto "che vanno bene".
Grazie
lapo

ps AH confermo che la vettura non singhiozza e cammina bene... non si dovrebbe ma in un rettilineo l'ho spinta tranquillamente a velocita' elevate senza problemi, e dopo l'accensione della spia riserva.
pagliuzza - Lun 24 Set 2012, 09:23
Oggetto:

Per quanto mi riguarda l'ultimo pieno di benzina fatto in slovenia mi è durato 40 gg ma 2/3 volte sono rimasto a secco di metano quindi mi sembra tutto nella norma...
Una cosa però è certa: se non rimani mai a secco di metano, la benzina deve durare mesi, sopratutto in estate quando l'auto si riavvia a metano anche la prima volta dopo il riposo notturno Occhiolino
lapo - Lun 24 Set 2012, 09:45
Oggetto:

Infatti. Prima mi faceva cosi'. Andava a benza quando mia moglie si dimenticava di fare metano.. praticamente una volta alla settimana!
Ma ora sono mesi che non secchiamo il metano!
Lapo
Ospite - Lun 24 Set 2012, 11:00
Oggetto:

Si' infatti prima di cominciare ad avere i problemi di accensione, se non rimanevo senza metano, la lancetta della benza era sempre sulla stessa tacca, poi ovviamente cominciando a non avviarsi a metano, ho cominciato a consumarne anch'io......a me nemmeno il cambio delle bobine ha sortito effetto e nemmeno l'intervento del super-tecnico........
pagliuzza - Lun 24 Set 2012, 11:55
Oggetto:

Appena passato in officina, collegato la vettura al Super Computerone, il verdetto è che devo sostituire il regolatore di pressione perchè ha un filtro difettoso a maglia troppo sottile che probabilmente è troppo sporco. 100% del pezzo e 30% della manodopera a carico di VW.
Continuo ad essere scettico Basito
dollo - Lun 24 Set 2012, 20:18
Oggetto:

Una cosa però è certa: se non rimani mai a secco di metano, la benzina deve durare mesi, sopratutto in estate quando l'auto si riavvia a metano anche la prima volta dopo il riposo notturno Occhiolino[/quote]

Il mio meccanico mi ha detto di andare a benzina ogni tanto perchè la benzina vecchia non fa bene al motore Sbalordito
lapo - Lun 24 Set 2012, 21:17
Oggetto:

Vi aggiorno. Portata a fare vedere non e' emerso nessun errore "gestito" della serie "rotto qui fai cosi'". Soli due errori senza suggerimenti.
Ho parlato a lungo del consumo anomalo e tacito soprattutto.
A questo punto essendo andato a secco di broda.. la signora l'ha seccata.. anche dopo aver fatto metano e' partita a gas.
La macchina va bene.. senza strappi pero' sento comunque che il relè attacca e stacca.. cosa significhi non lo so, fatto e' che l'ho detto.
Lunedi lascia la vettura in conce visto che passa un mitico ispettore famoso per esere un guru' del metano... che sia il solito??
Vi aggiorno. Per adesso niente broda ha da andare a gas.. cosi' se succede qualcosa dovrebbe venire fuori.
Lapo
max1969a - Mar 25 Set 2012, 17:54
Oggetto:

e la pompa benzina cosa ne pensa??
Ospite - Mer 26 Set 2012, 12:51
Oggetto:

I miei avviamenti peggiorano sempre di piu' cioe' appena ritirata dopo le cure del supe tecnico di Vr sembrava aver migliorato molto ma col tempo la cosa e' andata peggiorando, adesso e' come prima.......sono in attesa di comunicazioni da parte del Customer Care che ieri si e' beccato l'ennesima strigliata dal sottoscritto......vediamo cosa si inventano stavolta...
lapo - Mer 26 Set 2012, 19:58
Oggetto:

Avevo finito la benzina e stavamo andando solo a metano. Mia moglie pero con il terrore che non si avviasse ha mesi la broda.
Morale senza ben a 65 km senza spie accese
Messa benza dopo 15 km ari spia accesa
Coincidenza?? Il mistero si infittisce
Lapo

Ps lunedì la spia era stata resettata previo salvataggio log
pagliuzza - Sab 29 Set 2012, 19:43
Oggetto:

Ieri ho fatto sostituire il regolatore di pressione. Oggi non ho usato la macchina ma nei prossimi giorni la avvierò sempre quindi vi terrò aggiornati su come va...
Lapo, non mi meraviglia il fatto che se finisce la benzina poi vada sempre a metano e vada bene. L'ho sperimentato anche io quando, un anno fa, avevo problemi di commutazione e mi sostituirono la sonda lambda. Ad oggi non mi ha più dato quel problema.
PioPio, devi incazzarti con quei beoti del CC VW. Sono sempre sulla difensiva e spesso sparano stupidate come quella che hanno detto ame quando lamentavo un problema CONOSCIUTISSIMO al cambio dsg. Mi dissero che si trattava di una caratteristica costruttiva del veicolo. Sostituite le frizioni per ammesso difetto da parte della VW, ebbene, ancora loro non ammettono di avermi trattato in modo inopportuno, scorretto e fuorviante. A costruire le carriole, a costruire la carriole dovete andare!
lapo - Lun 1 Ott 2012, 09:00
Oggetto:

Vi aggiorno sull'ipotesi da cui partiranno oggi i meccanici e il guru di verona per il mio problema.
Pare sembra si mormora che ci siano stati alcuni casi di iniettori di motori TSI che gemevano, in sintesi che perdono o gocciolano.
Questo potrebbe di fatti giustificare:
1 il consumo di benzina contemporaneo durante il moto a metano
2 i due errori adat.misc 1) e adat misc. 2) relativi alla sonda che non interpreta valori corretti in miscelazione
3 la macchina va bene (benza + metano) immagino la facciano andare anche meglio!
4 il catalizzatore schioccato da una non corretta miscelazione (?)
Stasera chiamo e vi aggiorno.
Lapo
Ospite - Lun 1 Ott 2012, 09:13
Oggetto:

Verso mezzogiorno portero' l'auto per la QUINTA volta al Service, ritirando l'ormai consueta auto di cortesia.....cosa faranno? Il Service non ha idea, attandono il super tecnico......
Pagliuzza, e' quello che ho fatto, li sto' trattando come delle m...e!!!!!!Pero' come dicono a Roma, "je rimbarza"......sto' preparando una bella letterina riassuntiva da mandare in Germania, dopodiche' non mi resta che l'Avvocato!!
pagliuzza - Lun 1 Ott 2012, 09:35
Oggetto:

È triste constatare che per ottenere qualcosa in questo mondo marcio bisogna tirar fuori gli artigli. E sopratutto è incredibile come il CC VW non serva a nulla, non sanno nulla, non fanno nulla.
Più che trattarli male (loro sono solo dei poveri dipendenti ignorantii) bisogna toccare le corde giuste indignandosi sulla scarsa affidabilità di un marchio noto per il contrario, sui tempi biblici di un azienda "tedesca" nel trattare i problemi, sul passaparola che non manchera, sul valore dell'auto usata dopo tutti sti casini che succedono, sul fatto che non abbiano collaudato a fondo questo motore nella variante a metano prima di commercializzarlo.
Che altro dire?
Ospite - Lun 1 Ott 2012, 11:12
Oggetto:

Ancora una volta ti stra-quoto, Pagliuzza, ma con chi fai valere le tue ragioni? Purtroppo il normale cliente sfigato ha a disposizione solo un inetto, inaffidabile e inutile CC....
falcouno - Lun 1 Ott 2012, 11:26
Oggetto:

Scusa piopio
ma vai del novaservice o dal grosso concessionario di parma a fare le riparazioni ?
se uno cambia e vai all'altro se è il piu grosso forse........................
pagliuzza - Lun 1 Ott 2012, 11:32
Oggetto:

Si PioPio hai ragione, infatti l'uniCa altra che abbiamo è quella di scrivere a quattroruote oppure l'associazione consumatori. Io quando ho detto che avevo scritto a quattroruote ho notato un cambio passo... Anche se quattroruote non ha mai pubblicato n ulula.
Ospite - Lun 1 Ott 2012, 13:05
Oggetto:

falcouno ha scritto:
Scusa piopio
ma vai del novaservice o dal grosso concessionario di parma a fare le riparazioni ?
se uno cambia e vai all'altro se è il piu grosso forse........................


Eh, ho pensato anche a questo, ma se cambio adesso, sai che casino ci salta fuori, se devo ricostruire tutta la storia? Poi c'e' anche da dire che adesso non e' Novaservice che sta cercando la soluzione ma direttamente l'ufficio tecnico VW con i suoi super testoni......si' forse Baistrocchi avrebbe piu' "forza" ma non saprei......
Allora vi dico l'ultima che mi e' successa a mezzogiorno. Vado al Service e cosa mi dicono? "La vettura di cortesia l'abbiamo tenuta tutta mattina, poi serviva e adesso e' fuori, pensavamo che ormai non passassi piu'"
Al che gli faccio presente che essendo dipendente, avrei dovuto chiedere un permesso apposta, per passare in mattinata!!
Morale: ci torno stasera!!!! Das Auto
pagliuzza - Lun 1 Ott 2012, 13:15
Oggetto:

Das Auto a costruire le carriole e quelli del CC Das Auto a suggerire risposte evasive e stupide ai politici Figo!
lapo - Lun 1 Ott 2012, 13:43
Oggetto:

La spending review ahime non la fa solo la pubblica amministrazione. I call center e i customer care fungono meglio quando si vendono piu' auto.
Purtroppo e' cosi'.
Per il timore di restare appiedato (PT <> PO) io chiamo sempre un paio di ore prima per avvisare del mio arrivo. Passo da rompicoglioni.. ma evito magari che mi succeda come a Piopio.

Capisco poi lo sconforto il giramento di "belino" pero' ragazzi ricordiamoci sempre che queste sono rotture di *************************************** e basta, i problemi nella vita sono altri.. e ogni tanto e' bene ricondurre il tutto ad una corretta dimensione.
Per il cosa fare.. io per esempio con ENEL ho messo di mezzo Altroconsumo. Risultato? Nulla, ma ora ho edison...
Lapo

Aggiornamento:
di fatto non e' emerso niente. Neanche il super tecnico ha rilevato anomalie.
Hanno quindi concordato di ordinare un prodotto specifico per lavare/pulire gli iniettori e quindi riprovare.
Il capoofficina non e' sicuro della necessita' di cambiare gli iniettori visto che l'auto comunque a benzina cammina bene senza problemi ne perdite di colpi.
E prima di cambiare pezzi preferisce essere certo che sia quello. Insomma non vuole spendere ne far spendere ne me ne casa vw se non e' certo.
Apprezzabile, anche riconoscendo la buona fede del capoofficina, pero' logorante se penso al fatto che cio' significa che probabilmente, a meno che gli iniettori siano merd@#si, si tratta di un paliativo per tirare avanti.
Lapo

ps in europa nessun caso analogo rilevato! cosi' dicono da verona dati alla mano!!! che posteriore!

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
pagliuzza - Lun 1 Ott 2012, 23:08
Oggetto:

Si Lapo, hai ragione, i problemi sono altri ma nel momento in cui l'auto diventa il posto in cui trascorri la maggior parte del tempo della tua vita, be', allora forse queste rotture di maroni acquistano un'importanza diversa... Lo dice uno che fa 45000 km in provincia. E possono diventare veri problemi se sulla tua Touran salgono anche tua moglie e 3 bambini che insieme hanno 10 anni. Ad esempio, io sono rimasto a piedi con tutta la mia famiglia proprio durante gli unici 5 gg di vacanze quest'estate, per di più in Slovenia. Nghè!
lapo - Mar 2 Ott 2012, 08:38
Oggetto:

Pagliuzza certo che ti capisco... i miei hanno 2 e 5 anni figurati se non capisco la rottura che puoi avere subito.
Ho cercato solo di sdrammatizzare perche' per come la vedo io le macchine sono macchine e come tali, per quanto cari, rimangono degli oggetti.
Lungi da me minimizzare le esperienze altrui o giudicare.
Ci mancherebbe. E che da qualche tempo, con esperienze poco gradevoli in altri ambiti mi sono reso conto che conviene convogliare la rabbia altrove... caso mai!
Lapo

ps per Ariosto: non ho accorpato visto che i miei due interventi erano stati inseriti in due momenti diversi e con due motivazioni diverse... chiedo venia!
pagliuzza - Mar 2 Ott 2012, 11:25
Oggetto:

Caro Lapo, sono d'accordo e fai bene a sdrammatizzare, Giusti pesi e giuste misure a tutto.
Ora, per ritornare all'argomento principale, volevo informarvi che dopo la sostituzione del regolatore di pressione sono scomparsi i problemi in avviamento. Come immaginavo, la qualità del metano c'entrava pochino... Risata
Ospite - Mar 2 Ott 2012, 16:00
Oggetto:

Finalmente sono riuscito a lasciare l'auto dal Service per la quinta volta.....ho scoperto che il super-tecnico viene pagato e profumatamente dal Service, vi risulta? A me sembra veramente assurdo, ma il Service che e' molto arrabbiato con Vr, me l'ha detto chiaro in faccia.....bene bene che si scannino fra loro!!!!!! E intanto si torna a viaggiare con l'auto di cortesia.......
Ovviamente alla domanda: "quando arriva? Cosa fara?" non ho ricevuto alcuna risposta se non uno sfogo nel senso di cui sopra!!
lapo - Mar 2 Ott 2012, 16:31
Oggetto:

Inizio a pensare veramente di chiedere una super valutazione dell'usato.
Il fatto e' che vorrei stare sul metano e da quanto vedo pure gli amici Zafiristi tourer hanno il loro da fare.
Che ci sia dietro un complotto dei petrolieri per affossare il carburante ecologico... tipo CARS 2?!?! Ghigno Ghigno Ghigno
Per ora ci rido.. ma fra un po' passero' al macete.. Ghigno diabolico



AGGIORNAMENTO ore 15.30 del 03/10/2012
Parlato con il capofficina. Dopo aver provato la macchina a sola benza per 50 km e non aver rilevato nulla di anomalo ed aver scaricato il serbatoio di bena, ha continuato a metano senza nessun riilievo, ha ricevuto indicazioni dalla Germania di sostituire gli iniettori del METANO.
Al mio "mah" ha aggiunto il suo e riportato anche quello del tecnico di Verona. Tant'e', ma le indicazioni dalla casa madre con i dati e le rilevazioni inviate suggeriscono questo. Domani probabilmente arrivano e si vedra'. Lui, io e l'altro rimaniamo perplessi. Speriamo di sbagliarsi.
Non mi sento abbandonato pero' sinceramente inizio a temere il proseguo:
1 iniettori benza?
2 centralina?
3 testata?
4 motore?
O piu' semplicemente 5 marca?
Ancora fiducioso attendo la sorpresa...
Lapo
Ospite - Gio 4 Ott 2012, 09:41
Oggetto:

Mi hanno scritto da Verona.......non hanno ovviamente risposto a nessuna delle mie domande e una delle poche cose che potevano sbagliare l'hanno sbagliata, cioe' il mio nome sulla busta....... da Lunedi' non ho ancora sentito nulla dal Service........
lapo - Gio 4 Ott 2012, 10:04
Oggetto:

Anche Te Sig.Pinocchi cosa pretendi da operatori part time sfruttati e mal pagati? Che ci tengano a fare bene il loro lavoro? Occhiolino Non sono mica guru del metano come quelli di Vr?
Scherzi a parte come fai a resistere? Io oggi con la scusa di farmi lavare la macchina (sono 7 mesi che non tocca acqua) ho chiamato e mi sono accertato se erano arrivati gli iniettori... aggiornamento alle 15.00.
Lapo
Ospite - Gio 4 Ott 2012, 13:22
Oggetto:

.......resisto perche' non ho voglia di sentire altre scuse, altre balle, altre c....e!!!!! Se e' pronta mi chiamano.....purtroppo finora mi hanno sempre chiamato anche se non era pronta!!!!! (per quattro volte.....)
lapo - Gio 4 Ott 2012, 15:36
Oggetto:

Con un po' di ritardo (volevo creare suspense.. Occhiolino ) Vi dico che mi hanno cambiato gli iniettori.
Il meccanico non era convinto dopo il giro di prova non aveva rilevato problemi o errori.
Vediamo.
Unica certezza gli iniettori nuovi sono diversi dai vecchi. Me lo ha confermato.
Lapo

AGGIORNAMENTO - ORE 19.00
Ripresa la vettura. Parlando con il capofficina mi diceva che si era preso lui la responsabilita' di cambiare gli iniettori dopo che vw gli aveva detto di provare togliendoli ad una nuova per prova.. non avendone a disposizione correttamente si e' fatto carico di ordinarli. A detta sua ora la macchina gira meglio. Aveva infatti notato degli "scompensi " al minimo, con talvolta delle fumatine dal catalizzatore. I valori collegando la vettura alla centralina ora sono tutti nei range previsti e quindi si riprova. Ha rilevato (seccando tutti e due i serbatoi) che solo a metano e solo a benzina la vettura va bene. Con entrambi i carburanti ha girato meno ma non ha rilevato nulla di anomalo.
Con estrema onesta intellettuale mi anche detto di non essere del tutto convinto. Spera di sbagliarsi ma i sintomi per lui conducevano altrove (ndr centralina ).
Vediamo come va. Nel we cerchero' di fare km e capire a che punto siamo.

Voglio pero' qui confermare quanto gia' piu' volte scritto, cioe' di come mi stia trovando bene con l'officina dell'Autogest di Pistoia. Il rapporto e' umano, di comprensione e di rispetto reciproco.

Ah quasi dimenticavo! La fattura di 1800€ per il catalizzatore e' stata pagata da Vw per 1600€ e la differenza coperta dalla long life.
A presto, anzi spero di no!!!
Ghigno Ghigno Ghigno
Lapo
Ospite - Ven 5 Ott 2012, 15:09
Oggetto:

Aggiornamento odierno della mia Touran nuova e mai utilizzata (900km) prigioniera dell'officina Volkswagen dal 23 luglio. Dovrei essere diventato mio malgrado un caso nazionale,sulla la mia autovettura è stato sostituito il regolatore di pressione , delle valvole 8circuito del metano) la sonda lambda, la centralina elettronica e tante altri particolari a tutt'oggi il problema di commutazione non è stato ancora risolto, la macchina commuta a benza quando decide lei e non ne vuole sapere di funzionare a metano. Sono intervenuti due tecnici della casa madre il responsabile tecnico per il centro italia manca solo archimede piatgorico. L'ultima notizia è di oggi stanno attendendo una centralina elettronica con il software modificato ?!? Il mio legale dice che sono troppo buono io lo tengo a bada come un Rottweiler famelico, non mi piace intraprendere azioni legali, speriamo bene.
Chiedo a tutti i possessori di auto come la mia ultimissima produzione immatricolata a luglio targata EN , c'è qualcuno che ha avuto problemi simili al mio?
Un cordiale saluto a tutti.
Ospite - Ven 5 Ott 2012, 15:38
Oggetto:

Perseo: concordo col tuo legale, sei troppo buono e non meritano comprensione perche', a parte i concessionari di Pistoia e dintorni, a loro non frega assolutamente nulla di te e della tua macchina nuova......

Lapo, come ti invidio.....oggi mi ha telefonato il Customer Care per scusarsi di aver sbagliato il nome sulla lettera e mi ha chiesto se mi avrebbe fatto piacere ricevere un gadget.......e' meglio che non scriva la mia risposta perche' se no mi bannano!!!!!

Pero' adesso che ci penso, con un bel portachiavi, magari potevamo sistemare il tutto....
dollo - Ven 5 Ott 2012, 16:58
Oggetto:

Certo che a leggere 'ste cose c'è da accendere un cero ogni mattina ... Scongiuri Tutta la mia solidarietà a chi si trova nei casini ( anche perchè ci sono passato anch'io...).
mghiretti - Ven 5 Ott 2012, 18:03
Oggetto:

la mia è di giugno e non ho avuto problemi (ma sto scrivendo col naso, le mani sono da un'altra parte), solidarietà anche da parte mia...
Ospite - Sab 6 Ott 2012, 19:52
Oggetto:

per perseo,
io ho rinunciato a risolvere il problema. dopo 3 mesi di service e cambio di mezza macchina ho ancora commutazioni anomale.
nessuno mi tiglie dalla testa che si tratta di un problema elettronico visto che la cosa si è manifestata dopo l'aggiornamento del sw per partenze in salita.

magari l'aggirnamento di cui parlavi.... tieici informati grazie
falcouno - Dom 7 Ott 2012, 11:14
Oggetto:

lapo ha scritto:
Ah quasi dimenticavo! La fattura di 1800€
Lapo
. Cavolo caro il catalizzatore vw Figuraccia Vero non so perché ma in provincia i pt i service sono molto disponibili umani e buon anche nel mio caso di guasti in garanzia .i autogest e auto pescia il top . Ma anche altri eccellono. Unico he mi sono trovato malissimo in prov di pt ... Ma tanto non faccio le terme........
lapo - Dom 7 Ott 2012, 19:33
Oggetto:

142km è durato l'idillio. Poi stasera fa di nuovo la spia. Da buon cattolico mi sono appellato a tutti santi con estrema confidenza. Più volte interpellato anche il Titolare!! Ma tante volte.
Quindi domani di nuovo chiama senti e... Che palle.
Lapo
max1969a - Dom 7 Ott 2012, 20:13
Oggetto:

Ti prego... Ahem... ecc ecc la colpa è solo terrestre, tutti i santi, capo compreso non centrano un beneamato. Te la puoi prendere solo con i crucchi Pollice verso
Ospite - Lun 8 Ott 2012, 14:32
Oggetto:

Mi son sentito rispondere dal Customer Care che se voglio chiedere la sostituzione dell'auto mi devo rivolgere al concessionario e non a loro.......mi sfugge qualcosa, onestamente.......
Fumè - Lun 8 Ott 2012, 22:53
Oggetto:

Sì, certo!
Se ti si rompe qualcosa, tipo il frullatore, lo porti a chi te lo ha venduto.
lapo - Mar 9 Ott 2012, 07:29
Oggetto:

Beh temo che in parte abbiano ragione.
Ne parlavo ieri con il mio amico venditore.
Che la casa arrivi a cambiare l'auto e' molto improbabile. MI riferiva di casi in cui arrivano a effettuare interventi anche fin troppo onerosi piuttosto che effettuare un cambio. Di fatti loro si avvalgono del principio di ripristinare il pieno funzionamento. Quindi se cio' comporta ore, giorni, settimane di fermo auto a loro non interessa, operano cosi'.
Sarebbe piu' rapido fare un cambio, ma quanto ad immagine ne perderebbero troppa e poi si creerebbe un precedente pericoloso. Sai quanti casi (magari "pompati") verrebbero fuori. Ricordo che siamo un popolo di furbi, che ad ogni tamponamento corrisponde un colpa di frusta, un popolo che elegge i Fiorito e i Lusi.. insomma capisco anche loro. Pero'... pero' deve essere altrettanto vero il loro impegno REALE. Si deve vedere che ci provano, che non ci snobbato come persone ne tanto meno come clienti.
Nel ns caso, inteso nei casi di TSI owner, qualcosa fanno. Non sanno come risolvere, ma non mi pare che stiano fermi.
Mi dicevano ieri in officina che per operare su queste macchine devono sempre coinvolgere casa madre. Sono vincolati a cosa gli dice casa madre. In altre parole su tsi ecofuel deve rendicontare quello che fanno e non possono permettersi di fare diversamente. Immagino gia' le repliche, ma mettetevi nei panni di chi e' di fatto dipendente.. che fai vai via?
E' un rgan casino, raga.
Comunque il mio errore scaricato ieri era il solito
adattam. misc. campo 1)
mi dicono che la sonda (cambiata) non riesce ad operare in arricchimento/impoverimento come dovrebbe..
Mercoledi rientra il capofficina dal corso e vedremo che fare.
Saluti

ps ah la macchina comunque continua ad andare bene..
Ospite - Mar 9 Ott 2012, 08:14
Oggetto:

Lapo, sono d'accordissimo con te, ma visto che ora il coinvolgimento e' diretto sulla casa madre ed e' lei e solo lei che decide gli interventi da fare di volta in volta, penso che non sia cosi' sconcertante pensare che sia sempre lei a prendere certe decisioni......sbaglio? E' vero che siamo un popolo di furbi, ma dopo 5 visite al service per un totale di 9 settimane di fermo macchina, che immagine ho, secondo te di VW? Non sarebbe meglio che decidesse di fare qualcosa sul serio abbracciando la tesi della sostituzione totale o del motore o dell'auto? Penso che il mio non sia un caso sospetto, o sbaglio?

Beh, comunque, sempre piu' deluso da Das Auto e dall'Assistenza Clienti Pollice verso
lapo - Mar 9 Ott 2012, 10:44
Oggetto:

Piopio non parlavo ovviamente di te ne di noi in generale del forum. Io ho fatto il viottolo verso Pistoia e tu a Parma. I ns problemi sono certi eccome. Dico solo che dietro ci sia la volonta' di vw di risolvere e non di cambiare. Se ti metti dalla loro parte (giochino che attuo per capire talvolta l'altrui pensiero) penso che, se risolvo la prossima volta mi costa meno e catalogo tutti gli errori e posso attuare eventuali richiami o aggiustamenti in produzione. Se cambio la vettura non risolvo, e rischio fra x mesi di avere casi analoghi su cui operare altri cambi. Considera anche che di cambi di motori se scorri i post vari ne trovi, con esiti negativi! Ahime'..
Ti dico la verita' mi dessero la touran tsi ecofuel nuova non sarei minimamente sereno.. sarei sempre li a pensare "fra quanto si accende la spia"? Preferisco pensare che un giorno (spero a breve ovviamente) mi si dica "oh era il pressostato sgarullato a molla che faceva massa con carrara". Che venga trovato qualcosa.

Per la disaffezione al marchio ti capisco.. io ho mollato la moto BMW, di cui tutti parlano bene per l'affidabilita', perche' a causa della supponenza e presunzione dell'officina di firenze mi sono trovato anche a spingere una moto mal sistemata da loro per mesi prima che riconoscessero di essere ***************************************.

Per adesso tengo botta.. e' chiaro che se non se ne esce mai piu' metano con vw. Anche se non mi pare che in casa opel vada tanto meglio.
Lapo
pagliuzza - Mar 9 Ott 2012, 23:42
Oggetto:

perseo ha scritto:
Aggiornamento odierno della mia Touran nuova e mai utilizzata (900km) prigioniera dell'officina Volkswagen dal 23 luglio. Dovrei essere diventato mio malgrado un caso nazionale,sulla la mia autovettura è stato sostituito il regolatore di pressione , delle valvole 8circuito del metano) la sonda lambda, la centralina elettronica e tante altri particolari a tutt'oggi il problema di commutazione non è stato ancora risolto, la macchina commuta a benza quando decide lei e non ne vuole sapere di funzionare a metano. Sono intervenuti due tecnici della casa madre il responsabile tecnico per il centro italia manca solo archimede piatgorico. L'ultima notizia è di oggi stanno attendendo una centralina elettronica con il software modificato ?!? Il mio legale dice che sono troppo buono io lo tengo a bada come un Rottweiler famelico, non mi piace intraprendere azioni legali, speriamo bene.
Chiedo a tutti i possessori di auto come la mia ultimissima produzione immatricolata a luglio targata EN , c'è qualcuno che ha avuto problemi simili al mio?
Un cordiale saluto a tutti.


Carissimo Perseo, non attendere più nemmeno un secondo. Chiama il CC VW e digli che ti devono immediatamente sostituire l'auto con una nuova identica alla tua, o di tuo gradimento, o, almeno, la sostituzione totale del gruppo motore con annessi e connessi. Altrimenti minacci un azione legale chiedendo anche i danni x questi mesi SENZA AUTO. Anzi, un'indennizzo te lo dovrebbero in ogni caso. Quel che è giusto è giusto. Fanno miliardi a palate, è bene che li usino anche per i loro clienti, per dindirindina!
lapo - Mer 10 Ott 2012, 09:33
Oggetto:

Nel Tuo caso Perseo anche io (che temo di passare per un buonista) avrei messo di mezzo gia' l'avvocato. Nel primo mese credo che il cambio sia obbligatorio.

Per quanto riguarda la mia situazione ho chiamato il mio Capofficina e mi ha detto che da Verona ha avuto l'ok a cambiare gli iniettori di benzina.
Attendo la chiamata per fare l'intervento.
Vi aggiorno.
Lapo
Ospite - Gio 11 Ott 2012, 15:06
Oggetto:

Aggiornamento delle 15.30 da Customer Service:
"la Sua macchina va abbastanza bene ma la stanno ancora provando perche' dopo la sostituzione dell'ennesimo sensore ha fatto il difetto anche a freddo. Abbiamo inviato due valvole delle bombole che saranno sostituite domani e Le faremo sicuramente sapere"
Io ho semplicemente risposto " Ah, ma allora c'era ancora qualcosa da sostituire"!!!!
Risposta: "eh, effettivamente abbiamo sostituito davvero tanti pezzi"

1- "la sua macchina va abbastanza bene" - Gia' qui il sottoscritto era fuori di testa.......

2- ......."ha fatto il difetto anche a freddo".... Quindi siamo tornati indietro, perche' col freddo e' sempre andata benissimo!!

3- Sono estremamente ignorante in materia, ma.....cosa c'entrano le valvole delle bombole con i mancati avviamenti a metano a caldo?

Oggi ho scritto anche in Germania, figuriamoci come mi avranno in nota......poi, vie legali!!!
lapo - Gio 11 Ott 2012, 15:25
Oggetto:

Luca se ci dessero indietro i pezzi cambiati e sicuramente funzionanti ipotizzo potremmo quanto meno venderceli e farci a sufficienza per comprare una sostitutiva migliore di quella ricevuta.
Spazientito
pagliuzza - Gio 11 Ott 2012, 23:30
Oggetto:

Bisogna marcarli stretto, avanti Piopio, non mollare, devono sognarti la notte e sudare freddo, a scariolante la sabbia x piantare i cactus in Siberia devono andare ROTFL!
Ospite - Ven 12 Ott 2012, 12:51
Oggetto:

Grazie per la solidarieta'.....mollare? Se lo pensano, e' proprio perche' non mi conoscono!
lapo - Lun 15 Ott 2012, 14:17
Oggetto:

Domani arrivano gli iniettori di broda. Gliela porto la sera.
Intanto aggiungo che sabato mattina, senza metano a bordo, la macchina e' partita a benza e non voleva sapere di andare, zoppicava e singhiozzava.
C'era la spia del liquido freddo ma singhiozzi cosi' non li ha mai fatti, proprio non ne voleva sapere.. come se fosse stata ingolfata. poi sgassa di qui e sgassa di li andava ma non bene, minimo ballerino. Fatto il metano tutto ok... e ora parte a metano.
Vi aggiorno
Lapo


AGGIORNAMENTO 17/10/2012
Ripresa con gli iniettori di benzina.
Va bene, cosi' come prima, ma il meccanico ha rilevato anche lui che comunque c'e' un consumo di benzina. Ad oggi 406 km senza spia..
Lapo
Ospite - Gio 18 Ott 2012, 14:50
Oggetto:

Ieri sono passato dal Service......nenche a farlo apposta era al telefono con Verona e stavano proprio discutendo animatamente della mia situazione e del fatto che da Verona non mandano il super-tecnico.
L' Auto ancora non si avvia a metano a caldo.
Ora hanno ri-cominciato a ri- sostituire cio' che e' gia stato cambiato senza esito e sono ri-partiti dal riduttore del gas.....

Sto scegliendo l'Associazione Consumatori che piu' mi garba.......
lapo - Gio 18 Ott 2012, 16:21
Oggetto:

Io sono socio di altroconsumo e mi trovo bene... quando ho avutto da ridire ( enel, vodafone ecc..) ho trovato un orecchio con suggerimenti ed indicazioni valide.
Tienici aggiornato.
Lapo

ps Luca ma la centralina l'hanno mai cambiata?
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 10:00
Oggetto:

Si' si' la centralina e' stata sostituita.....ieri in compenso mi ha telefonato una signorina dalla voce molto suadente che mi ha chiesto se sono soddisfatto del servizio tecnico......dell'ultima visita al service del 21 settembre scorso.......

Lascio a Voi ogni commento
lapo - Ven 19 Ott 2012, 10:39
Oggetto:

AHAHHAH anche a me hanno telefonato....
AHHAHAH poverini, questi del call center... dovrebbero essere avvisati di chi chiamano.. potrebbero rimanere offesi.
spina - Ven 19 Ott 2012, 13:11
Oggetto:

poverini sì... soprattutto per le condizioni di lavoro -e la relativa sottoretribuzione- in cui si trovano ad operare! Pollice verso Pollice verso
ptprince - Ven 19 Ott 2012, 14:09
Oggetto:

Chiamarono anche me Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
Ospite - Ven 19 Ott 2012, 15:20
Oggetto:

Il Customer Service s'e' fatto vivo.....
Signori e signore e' con grande gioia e incommensurabile soddisfazione che vado ad annunciare la prossima sostituzione......la testa!!!!!!!

Quindi visto che se tutto va bene dovrebbero averla per Lunedi' e visto che (parlo da profano) non mi sembra il lavoro di una giornata, supereremo le tre settimane di service (per questa volta) per un totale di oltre 11 settimane di service!!!!!

Ora mi chiedo: se anche dovessero risolvere, a voi piacerebbe avere un' auto che e' stata tutta rivoltata come un calzino a quella maniera? A me onestamente NO (perdonatemi il maiuscolo)
biciomac - Ven 19 Ott 2012, 20:42
Oggetto:

beh scusa, se risolvono il problema io sarei contento di avere il 90% delle componenti nuove di pacca.
falcouno - Ven 19 Ott 2012, 20:44
Oggetto:

concordo con biciomac
io ero contento del cambio nuovo quando me lo hanno cambiato. ora ha 30.000 km meno della macchina buono no??
non ci vedo niente di male se ti risolvono il problema . ti ritrovi con la macchina mezza nuova.
pagliuzza - Ven 19 Ott 2012, 21:00
Oggetto:

Ciao Falcouno, ma a te hanno sostituito il cambio manuale? Non vedo la sigla DSG nella descrizione della tua Touran, sarebbe davvero singolare se si trattasse del cambio manuale!

PioPio, a me hanno sostituito nell'ordine (dai 15000 ai 125000 km)
Iniettori metano
Testata
Sonda lambda
4 cuscinetti
Volano frizione
Doppia frizione con spessori
Riverniciato il cofano difettoso
Bocchettone metano
Centralina cambio dsg
Regolatore pressione metano
Adesso che la devo cambiare va tutto bene...
falcouno - Ven 19 Ott 2012, 21:04
Oggetto:

Si cambiò manuale .... rotto e non si inserivano le marce. Cambio totale del cambio tutto ovviamente in garanzia
pagliuzza - Sab 20 Ott 2012, 08:22
Oggetto:

Questa è bella Falcouno, in 40 anni è il primo caso di cui vengo a conoscenza. Vedi, la peculiarità di VW è che a turno si rompono tutti i componenti delle Das Auto, sono molto precisi anche in questo. Dash Auto!
falcouno - Sab 20 Ott 2012, 09:12
Oggetto:

PAGLIUZZA
i primi problemi me li avevav dati a 5000 km poi tutto un peggiorare e un sferragliare.io non non sono il primo basta che digiti su google cambio manuale golf e touran. ad alcuni si è sbriciolato.poi io non mi faccio problemi ho il cambio quasi nuovo e non mi pare il vero.
per il resto come detto sono contento della macchina .domani vaiggietto di 700-800 km .
non è detto che questo cambio mi duri fino a morte macchina ma ci sono molte probabilità Ghigno
pagliuzza - Sab 20 Ott 2012, 22:29
Oggetto:

VW è davvero unica, anche nelle rotture del cambio manuale!
Ospite - Dom 21 Ott 2012, 18:33
Oggetto:

Con un pò di timore mi riaffaccio per dirvi che giovedì scorso ho ripreso la mia nuova Touran dall'assistenza era li dal 6 agosto, con non poca scaramanzia vi dico che sembra funzionare, è stato aggiornato il software della centralina (ultimo lavoro fatto) adesso devo solo camminarci per vedere se il difetto lo rifà. Ormai sono diventato il test vivente di volkswagen a mio parere non è che ci abbiano capito molto. La mancata commutazione avviene secondo me ancora adesso o meglio se infili la chiave e parti al volo rischi di partire a benza e così rimani, se invece infili la chiave e conti fino a tre la macchina si avvia subito a metano (spia verde accesa). Io ho potuto constatare questo difetto sulla mia, per ora un solo grande viaggio 450 km in giornata e tutto ok. Continuerò a monitorare la macchina, per ora ringrazio tutti per i consigli e la solidarietà espressa, comunque con l'avvocato avevo parlato, speriamo di non doverlo chiamare in causa in seguito.
Mi hanno offerto un tagliando come test touran Spazientito
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 09:34
Oggetto:

falcouno ha scritto:
concordo con biciomac
io ero contento del cambio nuovo quando me lo hanno cambiato. ora ha 30.000 km meno della macchina buono no??
non ci vedo niente di male se ti risolvono il problema . ti ritrovi con la macchina mezza nuova.


Ah, beh, voi sareste contenti di avere l'auto da 1 anno e mezzo e di averla avuta in officina per quasi 3 mesi? Certo me l'hanno cambiata tutta, ma siamo sicuri che nello smonta e rimonta sia tutto ok? Non avro' piu' problemi in futuro? E comunque ancora non hanno risolto......

Aggiornamento delle 08.30 di questa mattina....oltre alla testa cambiano anche un'altra centralina motore, hanno visto che la pressione del gas nei cilindri e' troppo bassa.......potrebbe essere la volta buona.....

Il conce mi ha detto che tra pezzi e manodopera dovremmo essere sui 6.000 €.......
lapo - Lun 22 Ott 2012, 13:43
Oggetto:

Luca fatti spiegare quale "altra centralina" cambiano.. mica nulla tanto per prendere nota dei pezzi che "girano".
Io pensavo che ce ne fosse solo una... dicci dicci.
Lapo
Ospite - Lun 22 Ott 2012, 14:29
Oggetto:

Guarda Lapo, dopo che mi hanno detto che sul nuovo Q3 ci sono 53 centraline diverse (si' non mi sono sbagliato, proprio 53!!!!) e c.ca 22 km di cavi.....
Comunque vedrò se riescono a spiegarmimeglio cos'e' anche perche' gli ho gia' detto piu' d'una volta che voglio tutto il rapporto d'intervento con i pezzi sostituiti e descritti.....
lapo - Mar 23 Ott 2012, 08:55
Oggetto:

Stamani sono stato dal conce perche' voleva fare una diagnostica senza broda. Ebbene il test che fino adesso con due carburanti insieme sulla vettura falliva, solo a metano viene completato. Quindi il problema e' di coesistenza dei carburanti. A suo giudizio andrebbe cambiata la centralina. Rendicontava l'esito del test al guru e mi faceva sapere.
A proposito di centralina mi dice che c'e' una unica centralina sul tsi ecofuel che gestisce entrambe le alimentazioni, a differenza dei modelli a gpl che ne hanno sempre due (una Landi pare).
Quindi il mistero delle centraline si infittisce.
Vi aggiorno.
Lapo
Ospite - Mar 23 Ott 2012, 13:31
Oggetto:

Adesso mi hai spaventato davvero, Lapo.....
lapo - Mar 23 Ott 2012, 14:51
Oggetto:

Cito da Dizionario del Corriere: "Congegno elettronico che regola il funzionamento di un impianto, di una macchina"
Occorre capire cos'e' un impianto.
Sicuramente se hai i fari allo xenon avrai un'altra centralina che regola appunto i fari. Probabilmente l'abs ha una sua centralina, cosi' come l'aria condizionata.
La domanda e': per l'alimentazione/motore quante centraline ci sono? All'autogest mi dicono una. Magari per gestire tutto il motore portebbero essere di piu'. Basta capire ciascuna di cosa si occupa. E quindi capire quale ti hanno cambiato?
Non ti spaventare.. cerchiamo di capire. Perplesso




Aggiornamento
Il meccanico ha parlato con il guru e concordano che possa essere la centralina. Pero' mi ha chiesto di fare una verifica. Vogliono collegare una luce agli iniettori di benzina per avere una evidenza che questi (gli iniettori) vengono alimentati anche durante la marcia a metano. Ingegnoso.. pertanto lunedi gliela porto.
Ospite - Gio 25 Ott 2012, 13:39
Oggetto:

per perseo,

che tipo di aggiornamento ti hanno fatto?? per caso un diverso sw x partenze in salita??.... poi non ho capito se il problema ti si sia ripresentato o meno dopo l'aggiornamento....
grazie
mghiretti - Gio 25 Ott 2012, 14:26
Oggetto:

lapo ha scritto:
Cito da Dizionario del Corriere: "Congegno elettronico che regola il funzionamento di un impianto, di una macchina"


centralina vuol dire tutto e niente, può essere complicatissima come quella dell'iniezione, come una str... che per il solo fatto di chiamarsi così la fan pagare 100€ in più di quello che dovrebbe costare (53 funzioni regolate da microcontrollori neanche sullo Shuttle...)

Citazione:
Vogliono collegare una luce agli iniettori di benzina per avere una evidenza che questi (gli iniettori) vengono alimentati anche durante la marcia a metano.

non so se con una "luce" riesci a vedere il pilotaggio degli iniettori, che è un segnale veloce, spero che per "luce" intendano una "centralina" Ghigno
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 16:42
Oggetto:

per miomao

Nel mio caso hanno parlato di un software specifico aggiornato per la centralina, non sono riuscito a sapere di più. Ho notato che a caldo dopo una breve sosta provo a ripartire al volo la macchina parte subito a metano e dopo 2 secondi commuta a benza da sola, se invece aspetto 3/4 secondi prima di mettere in moto (un pò come si faceva con i vecchi diesel) e accendo con calma il motore, và direttamente a metano e non commuta più. Ho ancora pochi km sulle spalle per vedere se è una mia impressione oppure è difetto che non sono riusciti ad eliminare del tutto.Ricordo comunque che il capo officina mi ha più volte chiesto se per caso quando si presentava questo difetto avevo appena fatto una salita oppure una partenza in salita in salita, (non capisco il perchè di questa domanda). Spero di non aver aumentato i dubbi agli altri possessori. Ghigno
saluti
Ospite - Ven 26 Ott 2012, 16:52
Oggetto:

Aggiornamento di oggi pomeriggio:
forse mi rimontano la macchina a fine giornata, quindi se ne parla ormai la prossima settimana (13° settimana di service....)
Non c'e' nessun altra centralina strana, mi hanno detto che mi avrebbero cambiato "un 'altra centralina motore" intendendo che avrebbero ri-cambiato l'unica centralina motore esistente e gia' sostituita.....perche'????
Perche' su quella gia' sostituita e' stato fatto girare un ultimissimo aggiornamento (?) che adesso non si riesce ad azzerare per ricaricarci il programma precedente..... questo perche' non ci si era accorti che il problema poteva essere nella bassa pressione che il gas aveva nei cilindri...... hanno tentato, dapprima, la strada del "magheggio" elettronico.....

Oggi ho chiuso nei denti il telefono a quello che mi provava a chiamare da un numero inesistente che probabilmente era il customer care.....magra consolazione ma ha fatto bene al morale!!
lapo - Ven 26 Ott 2012, 21:27
Oggetto:

Si immagino che la modifica sia più complessa di due fili e una lucina. Infatti il tecnico che la doveva fare non ci sarà la prox per cui mi hanno rimandato al 5. Per adesso solo metano senza benza in canna e la macchina va bene e senza spia.
Ciao
Ospite - Lun 29 Ott 2012, 18:03
Oggetto:

Ragazzi esco un pò fuori dal discorso....
Ho notato che stamattina la mia TSI 1.4 ecofuel a 7°C è partita direttamente a metano ( spia metano verde accesa e consumi espressi in kg).
Quando dovrebbe partire a benzina allora?La vostra esperienza personale?
Grazie a tutti.
Yui - Lun 29 Ott 2012, 18:18
Oggetto:

stamane a 3° è partita metano pure la mia Occhiolino
biciomac - Lun 29 Ott 2012, 20:31
Oggetto:

le nuove, partono sempre a metano.
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 07:50
Oggetto:

Buono a sapersi . Allora le persone non hanno proprio piu' un solo motivo per comprarsi il Tourer invece di Touran Sorriso
plcko - Mar 30 Ott 2012, 09:30
Oggetto: volkswagen touran ecofuel

Devilberna@ : la mia (2009) parte ( come stamattina temp.6.5°) a benzina sotto i 7-8° altrimenti sempre a metano . Il nuovo modello sempre a metano tranne che dopo i rifornimenti immagino e percorre 1.5-2 km prima che la spia verde del metano si accenda .
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 11:33
Oggetto:

Si' si' confermo le nuove partono a metano anche a -10......la mia invece a benzina con +20°!! Pollice verso
lapo - Mar 30 Ott 2012, 11:53
Oggetto:

Come va Luca?
Ospite - Mar 30 Ott 2012, 12:42
Oggetto:

Eh, oggi e' il compleanno....13° settimana!!! Oggi voglio sentire dall'officina che mi dicono, ma non avendo ancora sentito niente, temo o che non ci siano novita' oppure che non si sia risolto nulla, quindi riaggancero' il telefono e faro' il numero di Confconsumatori, che tra l'altro a Parma ha proprio la sede nazionale......spero di sbagliare le previsioni, ovviamente!!
falcouno - Mar 30 Ott 2012, 13:12
Oggetto:

Ma porca paletta ....... che siano così incompetenti ? Piopio considera che se cambi service non succede nulla in quanto vw s tutto quello che è successo ed è stato cambiato .perciò no problem. Se ti dico cosa mi volevano cambiare lì a Parma invece che il cambio ti tagli le vene .
Ospite - Mer 31 Ott 2012, 08:51
Oggetto:

Eh, Falcouno, ma tu ti sei rivolto a quello che rappresenterebbe la mia alternativa, giusto? L'autocentro....
E poi il problema e' che il Service ha gia' alzato bandiera bianca da tempo, ora gli interventi che fanno arrivano direttamente dai geniacci di Verona, quindi penso che piu' di cosi'.......ci sia l'avvocato!!!!!!
Speriamo che domani mi facciano almeno entrare in officina per depositare un fiore sul cofano e accendere un lumino....... Ghigno diabolico
Ospite - Mer 31 Ott 2012, 09:41
Oggetto:

Aggiornamento di pochi minuti fa dal service.....la mia auto doveva essere rimontata entro venerdi' sera scorso, massimo sabato mattina.....e' ancora smontata perche' i geniacci di Vr non hanno spedito le guarnizioni della testa......che servizio!!!
falcouno - Mer 31 Ott 2012, 11:01
Oggetto:

piopio . mi spiace ma era il nova non autocentro.
volevano cambiare i leveraggi del cambio e la centralina.... poi tutto risolto a botto sicuro con la cmbio del cambio al mio service. oltretutto sono cari uccisi col tagliando per quello non faccio i tagliandi da loro (non per la lontananza) . in quanto sono spesso li.
Michele
lapo - Mer 31 Ott 2012, 12:47
Oggetto:

Eccola!!! Dopo altri 160 km dall'ultimo test fatto in concessionaria, viaggiando con solo il metano, avevo deciso di mettere di benzina e tada'... dopo altri 110km eccola... LA SPIA!!
Chiamato il mio ormai amico del service mi comunica che due dei suoi erano a Verona (ecco il motivo dello slittamento del nuovo test con lampadine) proprio per un corso sulla ns amata auto.
Loro hanno ovviamente condiviso con un altro ingegnere il mio caso ricevendo l'avvallo a fare il test previsto per lunedi e giungendo anche con lui alla concllusione di dover cambiare la centralina.
Lapo

ps altra informazione carpita, la ns auto ogni tanto va a benzina.. e' previsto che lo faccia, chi dice per raffreddare gli iniettori, chi per tenerli puliti, ma la benza ha da esserci.
Ospite - Mer 31 Ott 2012, 16:36
Oggetto:

falcouno ha scritto:
piopio . mi spiace ma era il nova non autocentro.
volevano cambiare i leveraggi del cambio e la centralina.... poi tutto risolto a botto sicuro con la cmbio del cambio al mio service. oltretutto sono cari uccisi col tagliando per quello non faccio i tagliandi da loro (non per la lontananza) . in quanto sono spesso li.
Michele


Ha beh, li conosco....a me per questo problema hanno iniziato a sostituire (di loro iniziativa) il motorino d'avviamento......il primo tagliando, ovviamente, sono andati di Long Life.....
mghiretti - Mer 31 Ott 2012, 17:59
Oggetto:

lapo ha scritto:
ps altra informazione carpita, la ns auto ogni tanto va a benzina.. e' previsto che lo faccia...

questo l'han detto anche a me, in particolare quando il motore è sotto sforzo o per il carico o per la richiesta di potenza
falcouno - Mer 31 Ott 2012, 18:02
Oggetto:

E NO !! mghiretti
guarda che io spesso la guido con rimorchio attaccato e macchina molto carica. ma a benzina non va mai....................
nenache quando son carico fino quasi al tetto piu rimorchio e strada in salita.
ammeno che il 2012 tuo non abbia una gestione centralina diversa.
mghiretti - Mer 31 Ott 2012, 18:19
Oggetto:

ciao falco, riporto quanto mi ha detto un capo meccanico VW, dice che non segnala niente con le spie ma fa così, anche a me sembra strano dato che il buco tra le 2 alimentazioni dovrebbe sentirsi almeno per un attimo, però quando cambia da benza a gas dopo i pieni effettivamente non si sente, può darsi che lo faccia veramente.
Posso solo dire che il pieno di benza con cui è uscita dal conce era inchiodato al massimo da 3 mesi, ho fatto un po' di strada a benza dopodichè la lancetta effettivamente mi è calata di mezza minitacca apparentemente senza motivo.
Fumè - Gio 1 Nov 2012, 23:58
Oggetto:

lapo ha scritto:
... la ns auto ogni tanto va a benzina.. e' previsto che lo faccia, chi dice per raffreddare gli iniettori, chi per tenerli puliti ...

Peccato che non ci sia scritto da nessuna parte.
Le due combustioni simultanee sono praticamente impossibili da gestire (forse sullo Shuttle). Di un intervento, ogni tanto, della broda al posto del gas ci si accorgerebbe, se non altro per l'attacco stacco dei relè.
La mia comunque no, checchè ne dica chiunque. Casomai potrebbe andare ad Amarone, ma benzina proprio non ne vede Nein! !
Ognitanto (la prima volta l'avevo sentita quando avevo il 2.0) qualche pseudo-meccanicchetto tira fuori questa barzelletta.
mghiretti - Ven 2 Nov 2012, 08:09
Oggetto:

Vado a metano da parecchi anni e lo strattone che fa il passaggio fra i due carburanti lo conosco bene, anzi sull'Honda (impianto aspirato di vecchio stampo) quando mi si incantava aperta la valvola del metano e la macchina partiva a benzina ricordo bene i rumori da paura del motorino d'avviamento. Nel touran però ho notato che il passaggio tra benza e metano dopo un pieno è quasi impercettibile, giusto se non per il "tic" dietro al cruscotto... non potrebbe essere?
lapo - Mer 7 Nov 2012, 22:26
Oggetto:

Aggiornamento. La benzina viene consumata ma oscilloscopio alla mano gli iniettori non sono pilotati dalla centralina! I casi sono due.
1 lo oscilloscopio fa cagare
2 il mio motore è posseduto
In Assistenza non sanno più che pes i prendere e da Verona oggi si sono negati

Ho chiamato il Customer care e fatto presente il disagio e bla bla...
Mi hanno assicurato che si informavano con il service ma vedevano dal computer che l'ufficio tecnico era già attivo.
Domani richiamo e vediamo.
Lapo

Ps anche la mia calma inizia a incrinarsi
Pps nessuno di voi conosce un esorcista qui in zona?
lapo - Mer 14 Nov 2012, 09:18
Oggetto:

Ad oggi ho accolto il suggerimento del concessionario e ho scritto a Al Volante e a Quattroruote. Vediamo se sorte effetto.
Oggi richiamo il conce per sentire se si hanno notizie con la casa madre.
Ciao
Lapo
Ospite - Gio 15 Nov 2012, 10:44
Oggetto:

Oggi ho ritirato l'auto dopo 1 mese e 13 giorni di Service (senza contare il resto).
Vedremo come va nei prossimi giorni......

Penso che anch'io come Lapo informero' della vicenda i due giornali.......

Per la cronaca, l'auto mi e' stata riconsegnata sporca, in riserva sia di benza che di metano e senza la scheda -lavori che non piu' tardi di ieri sera mi era stata promessa....... in compenso, dopo tre raccomandate alla VW ho ricevuto come risposta una mail dalla Germania e una lettera non firmata da Vr nella quale mi chiamano "Gianni"......Das Auto!!
lapo - Gio 15 Nov 2012, 11:13
Oggetto:

..mi ricordavo di un certo Lapo Gianni, non Luca Gianni.. va beh!
Piuttosto come pare andare la vettura?
Facci sapere
lapo
Ospite - Gio 15 Nov 2012, 12:16
Oggetto:

Eh, al momento avro'fatto 200mt.....
mghiretti - Gio 15 Nov 2012, 15:12
Oggetto:

PIOPIO ha scritto:
mi chiamano "Gianni"

...forse per trasmettere ottimismo ? Occhiolino
Ospite - Ven 16 Nov 2012, 10:10
Oggetto:

cortesemente, evitiamo quote inutili. Quote rimosso! Admin spina


Eh, ce ne sarebbe bisogno......
lapo - Ven 16 Nov 2012, 10:47
Oggetto:

Intanto nella mia, in attesa di sapere se l'assicurazione paga la centralina richiesta, ha visto bene di riaccendersi la spia motore.

[]ç[+ò]#]]ò+àpò#òàòàòàòàò@#14ò3à412341#34ò5òà34 di una m3rd4 di auto!

Aummmmmmm aummmmm devo stare calmo..
ptprince - Ven 16 Nov 2012, 11:09
Oggetto:

PIOPIO ha scritto:
Oggi ho ritirato l'auto dopo 1 mese e 13 giorni di Service (senza contare il resto).
Vedremo come va nei prossimi giorni......


Ehm ehm... controlla che non abbiano tolto la lampadina della spia MIL Ghigno diabolico... ed in bocca al Wolf Spazientito
Ospite - Ven 16 Nov 2012, 15:33
Oggetto:

Scusa Pt, ma sono un po' tardo......cosa intendi per "lampadina della spia mil...."?
lapo - Ven 16 Nov 2012, 16:14
Oggetto:

Credo intenda QUELLA spia.
Magari te la sistemano ma non azzerano l'errore!
Occhiolino
Ospite - Ven 16 Nov 2012, 16:57
Oggetto:

Eh, ma a me non si e' mai accesa nessuna spia.....adesso me la sono tirata!!
lapo - Lun 19 Nov 2012, 09:16
Oggetto:

ATTENZIONE: mi si e' spenta la spia!
Ma come, direte Voi?
Premessa. La spia si era accesa con il serbatoio vuoto di benzina. QUindi ad ogni avvio il cdb mi diceva di fare il pieno di broda.
Decido sabato di fare il pieno "tanto ormai la spia e' accesa, meglio farla per sicurezza".
Faccio benzina, assisto ad una partenza a metano, una commutazione strana a benza per max 1 km, e poi tutto a metano.
Il pomeriggio avvio la macchina e il cdb mi dice poco olio! Caspita. Per fortuna il qui presente Furio (ndr personaggio pissero di Carlo Verdone) ha sempre con se un 1lt di olio. Rabbocco e vado via. Lascio l'auto un pomeriggio fermo, la riprendo e tac..la spia si spegne.

Cosa ne deduco. Qualche ipotesi
1 il cdb da un messaggio per volta al riavvio (tanto sono macchina buone che non hanno mai problemi!) e siccome la broda e piu' importante dell'olio... ho solo rischiato di bruciare il motore. Quindi questa spia era per la mancanza dell'olio
2 l'esorcismo ha funzionato.. (HAHAHHA)
3 La spia non e' relativa all'olio ma sempre al mio problema e chissa' come mai si e' presentata anche andando solo a metano.
Mi tocchera' andare dal meccanico per farmi leggere gli errori.
IL mistero si infittisce.
Lapo
Fumè - Mar 20 Nov 2012, 21:20
Oggetto:

Tenderei ad escludere la faccenda del "un sms per volta".
In questo periodo sto malauguratamente finendo la broda: sto pieno mi è durato solo 5 mesi, maledizione Occhiolino !
E' quindi comune avere il doppio sms: finita broda, finito gas.
lapo - Mar 20 Nov 2012, 22:34
Oggetto:

Effettivamente anche a me e' capitato di essere due volte in riserva e di aver visto i due messaggi. Ma sono degli alert non degli abend.. si vede che sono stato un programmatore?
E di fatti anche il mecca me lo diceva.. quindi ora sono ancora piu' curioso di sapere che messaggio era... magari venerdi ci faccio un salto.
lapo - Mer 21 Nov 2012, 09:18
Oggetto:

Aggiornamento dall'Autogest in merito alla richiesta di rimborso del costo della centralina. L'assicurazione manda un loro perito a controllare che ci ia un problema proprio alla centralina.
Ora mi domando io... COSA C@ZZO NE POTRA' MAI SAPERE UN PERITO ASSICURATIVO DI CENTRALINE. Si parlassero fra VW e AXA!
Oggi contatto il call center e per la prima volta provero' a non usare una comunicazione assertiva! Ghigno diabolico
Possibile che non si possa operare conun po' di gnegnero senza doversi arrabbiare?!
BAh
Ospite - Mer 21 Nov 2012, 15:53
Oggetto:

lapo ha scritto:
Aggiornamento dall'Autogest in merito alla richiesta di rimborso del costo della centralina. L'assicurazione manda un loro perito a controllare che ci ia un problema proprio alla centralina.
Ora mi domando io... COSA C@ZZO NE POTRA' MAI SAPERE UN PERITO ASSICURATIVO DI CENTRALINE. Si parlassero fra VW e AXA!
Oggi contatto il call center e per la prima volta provero' a non usare una comunicazione assertiva! Ghigno diabolico
Possibile che non si possa operare conun po' di gnegnero senza doversi arrabbiare?!
BAh


Io a quello del customer care che "seguiva" l'evolversi della situazione ho detto di non chiamarmi piu' in quanto la sua telefonata oltre che inutile era irritante.......non ha piu' chiamato!!! Cioe' ma ci rendiamo conto? Hai un cliente che e' giu' di testa e loro non si fanno piu' vivi? ("giu' di testa" non l'ho scelta a caso.....) bravi crucchi!!
lapo - Mer 21 Nov 2012, 16:28
Oggetto:

Ho chiamato il CC e Valentina (la mia referente) al mio rammarico sul fatto che secondo loro dovrei pagare (io o la mia assicurazione ) una centralina per fare delle prove, ha provato a rispondermi "beh se il tecnico lo dice avra' i suoi motivi"
Al che ho fatto presente che il suddetto tecnico ha fatto cambiare anche il catalizzatore, le sonde, gli iniettori di metano, quelli di broda e che ora suppone che forse il motivo e' un altro. Quindi mi sono permesso di far capire che del tecnico mi fido quanto di Hitler per il suo asilo per bambini ebrei!
Mi ha detto che mi avrebbe richiamato dopo aver contattato l'Autogest.

Mi sono pero' piaciuto. Gli ho vomitato addosso tutte le cazzate evidenti fatte senza alzare mai la voce. Alla fine rassegnata la signorina mi ha detto che mi avrebbe aggiornato.
Da domani parte la telefonata quotidiana. Vediamo chi ha piu' pazienza.
Calmo si , ma anche MOLTO rompicoglioni sono!

Ghigno Ghigno


ps la maledizione di Alex Drastico si sta per abbattere sull'Autogerma http://www.cascasseilmondo.com/video/Maledizione.html
Ospite - Gio 22 Nov 2012, 18:05
Oggetto:

Ciao a tutti. Mi rifaccio vivo per un problema che, leggendo i vari interventi, ha toccato un pò di touranisti...Innanzi tutto vi chiedo di aver pazienza se magari in una pagina dell'argomento è già stata data una risposta chiara alla mia domanda, ma dopo alcune pagine di lettura ero in tilt...ho una touran ecofuel 2000 di fine anno 2008. Mai avuto problemi fino ai primi freddi di quest'anno quando, partendo la mattina, l'auto dopo alcuni metri mi dava uno strappone dando quasi l'impressione di spegnersi. Al momento ho sospettato sul meccanismo del passaggio benza/metano, ma in seguito, partendo al minimo x i primi metri, sentivo il "tac" del passaggio di alimentazione e il problema si ripresentava dopo poco, soprattutto in fase di accelerazione. Stamattina poi! Dopo aver passato un incrocio pericoloso ed essermi immesso in corsia, mi si è proprio spenta dopo lo "strappone". Riaccesa, ripartito ed ecco che mi viene segnalato il funzionamento a benzina per aver finito il metano, quando poco prima mi segnalava un'autonomia di 40 km e anche la lancetta mi segnalava la presenza di metano. Prima di portarla dal meccenico mi farebbe unn immenso piacere sentire alcuni vostri pareri e consigli.
Grazie mille.
Corrado.
jonniv - Gio 22 Nov 2012, 19:10
Oggetto:

Tralasciando ciò che dicono cdb e indicatore, in quanto non sempre precisi, parrebbe un problema di pressostato che non segnala correttamente la presenza o meno del metano ecco che la centralina commuta ed evidentemente maldestramente (potrebbe anche questo esser causato dal sensore di pressione).
Se c'è invece qualche Touranista che sa esattamente qual'è il problema e la soluzione ........ Salam
Ospite - Ven 23 Nov 2012, 00:09
Oggetto:

ieri dopo 2500 km da quando mi hanno sostituito la testata , dopo un rifornimento, alla ripartenza a benzina si è accesa la spia gialla di guasto e mi sono accorto che andava a 3 cilindri, passata a metano va bene ma la famosa spia è rimasta accesa domani subito al service
speriamo bene Perplesso
Ospite - Ven 23 Nov 2012, 00:16
Oggetto:

aggiornamento: al service mi hanno detto che devono sostituire gli iniettori della benza la prossima settimana "tanto è in garanzia" e vorrei vedere, il resp. officina autovalmugello mi ha detto che questi motori hanno avuto dei problemi alla testata e all'inniettori dopo non avro' più problemi, evviva!!!
faccio gli scongiuri Scongiuri
ptprince - Ven 23 Nov 2012, 08:50
Oggetto:

jonniv ha scritto:
Tralasciando ciò che dicono cdb e indicatore, in quanto non sempre precisi, parrebbe un problema di pressostato che non segnala correttamente la presenza o meno del metano ecco che la centralina commuta ed evidentemente maldestramente (potrebbe anche questo esser causato dal sensore di pressione).

Se il retropassaggio avviene senza il caratteristico "gong", lo si deve al sensore sulla rampa iniettori che rileva una pressione (molto) inferiore a quella di esercizio.
Bisogna capire perché.
Che riduttore monti?
La diagnosi può essere la più disparata: dal filtro metano sporco (e già vedo fiumi di post con scritto "ma cosaèdoveèacosaservequandosicambiasecondomeèunatruffa": ricercare la risposta nel sito please Ghigno) al riduttore da cestinare...
lapo - Ven 23 Nov 2012, 22:49
Oggetto:

Lasciata la piccola all'Autogest. Ho chiesto di verificare l'errore e mi hanno detto che e' il solito. Quindi l'olio e' stato estemporaneo. Il fatto che la spia si fosse spenta... lo fa talvolta dice se e' sporadico. ARIBOH!?
Lunedi l'ispettore dell'assicurazione passa e si sa se scuce la centralina. Il mecca dice che a suo giudizio non servira', ma tant'e'..
Ha anche ammesso che dopo questo tentativo vorrebbe che andassi a >firenze all vw italia, cosi' almeno loro fra di loro (fi-vr) si dovrebbero capire e sopratutto non avere problemi burocratici per avere pezzi. Vediamo.
Lunedi pomeriggio sara' mia premura chiamare Valentina al Call center.
Vi aggiorno.
Lapo

ps mentre la provavano al minimo la machcina andava maluccio, diciamo cosi' singhiozzava un po'...
lapo - Mar 27 Nov 2012, 09:35
Oggetto:

Aggiornamento:
Ripresa l'auto. L'ispettore si e' limitato a fotografare la centralina. NO COMMENT!
IL problema e' che il meccanico si e' accorto dove va a finire la benzina. NELL'OLIO!!! Abbiamo appurato, cambiando l'olio come questo puzzava vistosamente di benzina. Quindi in questo cavolo di motore, in un qualche posto dove olio e benza possono venire a contatto ci sono delle perdite che fanno travasare la broda nell'olio. Il mecca esclude categoricamente che cio' avvenga dagli iniettori di benzina perche' per come sono fatti caso mai gocciolerebbe la benza di fuori. Un altro mecca (ormai e' diventata un rebus per tutto l'officina) ipotizza la pompa ad alta pressione della benzina comandata dall'albero a camme. Secondo lui potrebbe esserci un trafilaggio che fa si che i due liquidi si mischino. Quindi i vapore della benzina portati su dalla lubrificazione potrebbero ingannare le sonde. Le fasce le escludono perche' non ci sono mai state perdite di compressione. Tutto nella norma.
A voi che ne sembra? Altri posti da controllare?
Grazie
Lapo

ps inizio a pensare di cambiarla
ptprince - Mar 27 Nov 2012, 10:01
Oggetto:

...mi sa che vai incontro al cambio testata...
Ospite - Gio 29 Nov 2012, 10:37
Oggetto:

Lapo, premesso che ne so pochino di motori ma sono d'accordo con Pt......benvenuto nel club!!!!!
lapo - Gio 29 Nov 2012, 16:42
Oggetto:

Stamani in modalita' solo metano si e' nuovamente accesa la spia del motore.
Ho quindi manifestato tutto il mio rammarico con Valentina del CC; poi ho chiamato il cc dell'Allianz e ho sollecitato l'accettazione del rimborso.
Si vede che sono stato convincente. Stasera e' arrivato il fax di autorizzazione e martedi quindi arriva la centralina. L'officina mi ha detto che di solito quando ci sono i periti di mezzo si va di mese in mese. Ora si prova anche questa ma temo sia l'ennesimo salto nel vuoto. Mercoledi sono in ferie. Se me la rendono a pranzo mi ci faccio una sparata di 300 km cosi' la svergino e vediamo.
Nel merntre mi faro' fare anche un preventivo.
Lapo
lapo - Ven 7 Dic 2012, 09:22
Oggetto:

Eccomi qua per l'ennesima puntata della telenovela "Cuore di Touran".
Allora intanto dopo 300 km solo metano e con l'olio nuovo la spia si e' spenta!! Probabilmente finite le esalazioni interne di benzina la macchina ha rilevato che l'errore fosse piu' sporadico e quindi l'avra' rabbuiato.
Portata martedi per cambiare la centralina, mercoledi l'ho ripresa. Il mecca dice che con il solo metano ora con olio nuovo anche calda, al minimo girava meglio. Ora sto aspettando che si riaccenda la spia (ho rimesso la broda a posta) per vedere cosa si inventa l'ufficio tecnico di Verona.
L'impressione e' che la benzina si stia consumando, as usual!
Va beh... siamo nati per soffrire...
Lapo
Ospite - Ven 7 Dic 2012, 12:08
Oggetto:

Sto guardando anch'io se ogni tanto pur andando a metano spruzza un po' di benza o ne beve.....al momento dopo 300 km l'indicatore di broda e' ancora al suo posto.......

In compenso ho guadagnato un cigolio strano che secondo me e' legato al compressore dell'aria condizionata.......ma non lo fa sempre. E' bellissimo spegnere la macchina e sentire una sorta di cigolio provenire dal vano motore che si smorza piano piano, come se fosse una puleggia che gira liberamente e che poi si ferma..... das auto!!!
pagliuzza - Sab 8 Dic 2012, 23:29
Oggetto:

Ciao ragazzi, era da un po' che non davo una sbirciata in questo forum ma vedo che ancora siete tutti punto e a capo! A marzo ritirerò una zafira tourer metano che, a parte la super disputa sulla carica delle bombole, sembra essere più affidabile...
Comunque, devo dire che ora, a 132000 km, dopo aver cambiato di tutto di più, sembra che tutto giri bene (domani rimarrò clamorosamente a piedi Ti prego... )
Pensate che ancora non ho mai sostituito le pastiglie dei freni!!
Ospite - Dom 9 Dic 2012, 13:15
Oggetto:

Sarai felice per l'estetica, e forse la volumetria interna , di sicuro rimpiangerai la carica del metano e il motore. Sarai sempre piu' su di giri che con il touran e ti perderai il piacere di avere un motore che sembra elettrico. Se tu hai avuto problemi con la tua non e' detto che tutte le touan siano inaffidabili. Il mitico tassista tedesco e' già a 260.000 km. A quanto pare o sono ottimi i freni oppure fai tanta autostrada. Tanti anni fa vendetti una croma a 170.000 km con le pastiglie ancora originali e con un 25% rimanente di pastiglie.
falcouno - Dom 9 Dic 2012, 13:37
Oggetto:

sante parole rainbow
visto che ho fatto circa 1.000 km con la tourer sbato e .....................
non la prenderei manco morto sia per la carica sia per il motore. dentro mi sembra plasticosa. fuori effettivamente è piu bella ma troppo grossa.
lapo - Lun 10 Dic 2012, 14:23
Oggetto:

Aggiornamento:
di fatto la benza se ne svampata dopo 170km e quindi nulla si e' risolto.
Ho chiamato il cc e devo ammettere la mia sconfitta.. NON SERVONO A NULLA. L'ho palesato alla Valentina chiedendole di farmi contattare da un suo superiore perche' di fatto con lei (non tanto personalmente) non ha nessun valore aggiunto.
di fatto mi tocchera' tornare in concessionaria e fare attaccare l'auto per far nuovamente un report alla casa madre e quindi attendere che il GURU si faccia vivo.
Nel frattempo AlVolante mi ha contattato vediamo se un po' di pepe sulla coda serve a smuoverli.
Nel frattempo guardo alla MB classe B con maggiore interesse.
pagliuzza - Lun 10 Dic 2012, 15:27
Oggetto:

Caro Lapo, come ti capisco! Quei poveri cristi del call center VW non hanno alcun tipo di potere, sono semplici marionette!
Mercedes è certamente una delle più affidabili, non fosse stato per la mancanza di spazio (ho 3 bimbi più 1 in arrivo) avrei optato anch'io per la calsse B.

Rainbow mi ricorda, giustamente, che sulla Zafira T. non avrò l'autonomia dichiarata, ma questo ormai lo sa anche mia nonna che non si è mai interessata di auto Occhiolino Inoltre, dovendo paragonare le versioni a 7 posti, quei 2/3 kg in più li avrò comunque visto che ora sono a 17/18 kg quando becco il distributore giusto ( dalle mie parti sono tutti un po' scarsini).
Il numero di giri del motore mi interessa sino ad un certo punto, visto che spesso percorro strade extraurbane e raramente vado in autostrada.
Staremo a vedere!
lapo - Lun 10 Dic 2012, 15:57
Oggetto:

Pagliuzza ti posso chiedere quanto ti hanno valutato la vw touran?
Grazie
pagliuzza - Lun 10 Dic 2012, 16:06
Oggetto:

9000 con ritiro a marzo 2013 e circa 140000 km ma io la venderò ad un privato per 11000
Ospite - Lun 10 Dic 2012, 16:48
Oggetto:

lapo ha scritto:
Aggiornamento:
di fatto la benza se ne svampata dopo 170km e quindi nulla si e' risolto.
Ho chiamato il cc e devo ammettere la mia sconfitta.. NON SERVONO A NULLA. L'ho palesato alla Valentina chiedendole di farmi contattare da un suo superiore perche' di fatto con lei (non tanto personalmente) non ha nessun valore aggiunto.
di fatto mi tocchera' tornare in concessionaria e fare attaccare l'auto per far nuovamente un report alla casa madre e quindi attendere che il GURU si faccia vivo.
Nel frattempo AlVolante mi ha contattato vediamo se un po' di pepe sulla coda serve a smuoverli.
Nel frattempo guardo alla MB classe B con maggiore interesse.


Io ho provato con Quattroruote ma ormai sono passati piu' di 10 gg e non ho sentito niente....mah!!!
pagliuzza - Lun 10 Dic 2012, 17:44
Oggetto:

A dirti il vero, quattroruote non ha risposto manco a me quando gli mandai la mia storia sfigata
lapo - Mar 11 Dic 2012, 09:44
Oggetto:

pagliuzza ha scritto:
9000 con ritiro a marzo 2013 e circa 140000 km ma io la venderò ad un privato per 11000

E' vero che la mia ha solo 50000 km ma che tristezza..
e che rabbia!!!
Lapo
pagliuzza - Mar 11 Dic 2012, 22:18
Oggetto:

Ho notato che la versione "equivalente" diesel e cioè la tdi 105 cv trendline è valutata circa 3000 euro in più. Ma non è un controsenso? Tra l'altro ha pure 45 cv in meno, consuma molto di più, ecc, ecc, ... Infatti, secondo quattroruote, la mia T a marzo del 2013 con i km che avrà, dovrebbe valere 5000 euro Sbalordito cedendola al concessionario e 7500 euro ad un privato.
Ma ti sembra possibile? C'è qualcosa che tocca!
Ospite - Mar 11 Dic 2012, 22:47
Oggetto:

Ti rispondo da appassionato (35 anni di lettura di 4ruote ) la suddetta rivista ha sempre penalizzato le auto a metano. Mai capito il perche'. Le auto a metano se le vendi ad un privato spuntano prezzi superiori al modello diesel. Non farti fuorviare da riviste che odiano il metano.
pagliuzza - Gio 13 Dic 2012, 01:18
Oggetto:

Infatti ho notato che anche le quotazioni di vari siti internet sono superiori a quelle di quattroruote. Penso che 11000/11500 sia una quotazione corretta per la mia considerando che la venderò a Marzo 2013 e che avrà 140000 km! Tu che ne pensi?
Ospite - Gio 13 Dic 2012, 07:11
Oggetto:

A me sembra un ottimo prezzo, io proverei a chiedere anche qualcosa in piu'. Hai la garanzia estesa? Sarebbe un ottimo plus. Per i km il tassista e' oltre i 260.000 quindi l'affidabilità e' notevole nonostante su questo forum molti dicano il contrario. Sarebbe interessante sapere l'indice di affidabilita' del motore dalla casa madre ( purtroppo impossibile ).
lapo - Gio 13 Dic 2012, 10:05
Oggetto:

Un caso, quello di un tassista, ahime non fa numero.. se appunto leggi i miei e gli altri casi anomali, le percentuali di affidabilita' vanno a ramengo come si dice.
Personalmente una auto con 140k km francamente la prenderei solo con la garanzia estesa. E se vedi bene, visto l'alto km anche l'assicurazione ristringe molto i suoi interventi. buttaci un'occhiata e cerca lo schemettino.
Insomma per 11500e reputo che ci siano margini di azione, per salire non credo molti.
IMHO
Lapo
lapo - Gio 13 Dic 2012, 10:22
Oggetto:

Aggiornamento stato auto.
Ieri sera mi chiama l'officina. dopo aver contattato il "tecnico" si sentono dire di cambiare il riduttore di pressione.
Premetto che l'auto a solo metano va benissimo.
Poi nel momento il cui il mio capofficina gli fa notare la cosa, e gli ricorda che c'e' benzina nella coppa dell'olio, e prova a far passare l'ipotesi pompa ad alta pressione, il tecnico esordisce...AH vero potrebbe essere quello.
Quindi siamo in attesa dei pezzi e via con la nuova sostituzione.
Nel frattempo nel mio cruscotto la spai c'e' sempre.
Lapo
Ospite - Mer 19 Dic 2012, 13:24
Oggetto:

Salve a tutti, ho bisogno di un parere. La mia tsi ecofuel dopo 61.000 km durante i quali si e' sempre accesa a metano in qualsiasi condizione climatica e di temperatura del motore ( escluso dopo il rifornimento di metano), improvvisamente si accende sempre a benzina e percorre da max un km a minimo 200 metri poi commuta a metano. Si e' accesa la spia avaria motore , quando il motore e' freddo fa anche una gran fatica a muoversi. Portata in officina e collegato il tester appare avaria sonda lambda precatalizzatore. Il giorno dopo chiamo e mi rispondono che la sonda non ha nessun problema e l'auto si deve accendere a benzina. Litigata con titolare dell'officina dove vado sempre a fare i tagliandi e promessa di chiamare l'ispettore . Il giorno dopo mi dice che l'ispettore conferma che l'auto si accende a benzina perche' cosi' deve essere. Altra litigata e telefono dove ho comperato l'auto, il capoofficina sostiene la stessa tesi. Chiamo la vw e faccio aprire una procedura. Oggi vado a sentire da un'altra officina vw. Hanno per caso fatto un aggiornamento che che mi e'stato inserito nel tagliando dei 60.000 a mia insaputa? Qualcuno e' al corrente di qualcosa? Sono disperato perche' in 100 km in città mi ha consumato 1/3 del serbatoio di benzina ( circa 4 litri ) piu' ovviamente il metano . Aggiungo che a metano e' perfetta. Grazie a tutti x le eventuali risposte.
lapo - Mer 19 Dic 2012, 13:47
Oggetto:

Mi pare che ti si sia manifestando lo stesso mio problema.
Mi spiace. Domani io cambio la pompa ad alta pressione.
Intanto fai un riscontro.
Apri il cofano e nota se senti odore di benzina.
Se si prova a tirare fuori l'astina dell'olio e a manina santa senti se l'olio profuma di benza. Se si... segui i miei aggiornamenti! Molto triste
Se vuoi chiamarmi mandami un mp
Ciao
Lapo
falcouno - Mer 19 Dic 2012, 14:25
Oggetto:

rainbow non crdo che ti abbiano infilato dentro un aggiornamento al tagliando dei 60.000. ma tutto è possibile.
quando ha fatto il tagliando? te lo chiedo perche se è stato fatto insieme al mio dei 75.000 posso escludere la cosa dell'aggiornamento. perche la mia parte solo a matano (ovviamente non dopo il rifornimento)
Ospite - Gio 20 Dic 2012, 16:20
Oggetto:

Il tagliando e' del 15 novembre circa. Al momento sono messo cosi': ritirata l'auto parte a benzina ma adesso sotto casa e' ripartita a metano, appuntamento per il 3 gennaio perche' il titolare dell'officina ( dopo aver visto un vecchio modello accendersi a metano a motore freddo dentro al capannone ) si e' convinto a smontare tutto il possibile . Ho dato uno sguardo al manuale di officina e ho scoperto che a motore freddo e temperatura sotto i dieci gradi dice che parte a benzina e contestualmente inietta il 15% di metano per non far ghiacciare le due valvoline.???????????? Ma fino ad oggi abbiamo ( io avevo visto che adesso non capisco piu' nulla del comportamento dell'auto)sempre avuto auto difettose????? Cioè si avviavano sempre a metano e non dovevano farlo?
lapo - Gio 20 Dic 2012, 17:01
Oggetto:

Rainbow: facciamo un po' d'ordine. La mia anche prima dei problemi di consumo anomalo ogni tanto partiva a benza.
Se non metti la broda la macchina parte sempre a metano senza problemi, anche dopo un rifornimento di gas. La logica che sta dietro a questa commutazione Vw solo la sa.. forse. Ho notato pero' una cosa, la butto li anche se e' ovviamente confutabile. Se giro la chiave e lascio terminare il check e quindi premo l'accelleratore a fondo corsa e quindi dopo giro la chiave si avvia a metano. Non vorrei che in questi passi ci stesse una sorta di controllo che se interrotto fa partire a benza. Prova.
Piuttosto dimmi. ti consuma ancora broda? Hai fatto il test che ti ho scritto?
Lapo
Ospite - Gio 20 Dic 2012, 21:04
Oggetto:

La mia non era mai partita a benzina fuorché dopo un rifornimento di metano . Domani annuso l'olio. Adesso a motore caldo parte sempre a metano. Domattina saprò la verità (se parte a metano come sempre o a benzina).
Ospite - Ven 21 Dic 2012, 11:12
Oggetto:

Io ho notato che a volte, prima della messa in moto, il cdb da l'autonomia a benza....poi dopo l'avviamento si accende la spia dell'alimentazione a metano.....quindi l'avviamento come lo fara'? Mi sembra anche strano, pero', che commuti cosi' velocemente....e non mi sembra di avere consumi anomali di benza...mah!!
lapo - Ven 21 Dic 2012, 11:25
Oggetto:

@Piopio: lamentati! Piuttosto aggiornaci.... e grattati!! Occhiolino
Ospite - Ven 21 Dic 2012, 12:28
Oggetto:

Beh, Lapo nel frattempo ho scritto anch'io a "Al volante" e mi hanno gia' risposto.....attendo che si rifacciano vivi loro come da accordi.....

Prima di fare casino, pero' voglio essere sicuro che ci sia realmente un difetto.....
Ospite - Ven 21 Dic 2012, 14:31
Oggetto:

@piopio l'avviamento e' a metano.Appena giri la chiave ti fa vedere il consumo benzina e se usi il CDB prima di accenderla hai anche i dati consumo medio e autonomia. Tutto questo nonostante il manuale di officina dica che parte a benzina sotto i dieci gradi ma sempre inietta un quindici per cento di metano mentre inietta benzina , poi dopo un tempo variabile fra i 10 e i 100 secondi commuta a gas. Mai successo. A proposito di un mio post precedente dove lamentavo grossi problemi all'avviamento ho scoperto una cosa: metano sporco. Mi era già successo anni fa nello stesso distributore appena aperto con una multipla. Mi ero dimenticato del fatto e ci sono tornato! Adesso ha ripreso a partire a metano sempre.
Ospite - Ven 21 Dic 2012, 17:00
Oggetto:

@rainbow grazie mille sei stato preziosissimo!!! Ma in effetti non ho notato nessun calo di benza, a differenza di quando avevo il difetto e non mi si accendeva a gas.....
falcouno - Ven 21 Dic 2012, 17:04
Oggetto:

rainbow
be pio o meno il tagliando lo hai fatto quando me. nessun aggiornamento.
non sai che sopsiro di sollievo sapere che rea solo metano sporco Ghigno
non ci andare piu li !!!! Arrabbiato
savutdame - Ven 21 Dic 2012, 19:06
Oggetto:

anche a me capitò con la multipla un pieno che mi fece fuori un iniettore in un distributore aperto da poco.. Visto che sono di bologna anche io... Non è che è il distributore in via lunga ad anzola?
Ospite - Ven 21 Dic 2012, 19:34
Oggetto:

Sassomet di casalecchio zona industriale. Non voglio pensare male ma visto che dopo il pieno ho iniziato ad avere problemi.......
savutdame - Sab 22 Dic 2012, 09:38
Oggetto:

nemmeno io ho la certezza che fosse colpa del metanaro, però il giorno prima quella pompa era chiusa per non so che motivo, il giorno dopo (ci passo davanti tutti i giorni per lavoro) aperta, ho fatto il pieno e sono andato a casa. dopo 2 ore ho acceso la macchina ed andava a 3.... poi lì non ci sono più andato...
lapo - Lun 24 Dic 2012, 12:20
Oggetto:

Aggiornamento:
Al ritiro della vettura il capofficina mi dice per la prima volta SONO CONTENTO.. chiedo se ha rilevato evidenti perdite ecc, ma mi dice nulla che sia evidente meccanicamente di guasto, ma finalmente tutti i valori sono nei limiti.
Prendo l'auto venerdi e sabato dopo un pt-po parto per livorno e ritorno. La benza presente e' rimasta tale.
Beh se non altro qualcosa di nuovo. Si e' accesa lampeggiante una volta spia lampeggiante giusto 10 sec, un a volta. Ho notato che al minimo a metano non e' liscia, ma questo potrebbe essere il metano parecchio umido, non da l'idea del problema sembra piu' quella che un tempo era "la caccolina nel carbburatore"
Vediamo.. sono in ferie e penso prima della fine dell'anno di fare un 1000km. Vi aggiorno, nel frattempo AUGURI DI BUONE FESTE
Lapo
falcouno - Mer 2 Gen 2013, 16:07
Oggetto:

news ??' spero bene il viaggio di 1.000 km che dovevi fare.
Buon anno
Michele
lapo - Gio 3 Gen 2013, 00:21
Oggetto:

IL mio silenzio e' scaramantico. Mettiamola cosi': 600 km e giusto due tacchettine di di benza consumata giustificabili con i km fatti a benza con il freddo mattutino. In autostrada la benzina resta li a differenza di prima. ho fatto il pieno di benza circa 300km fa ed e' ancora li.
Sicuramente un passo avanti..... pero' shhhhhhh vediamo!
Vi aggiorno fra una decina di giorni, quando tornero' da un viaggio di lavoro a Palermo che inizia da lunedi.
plcko - Gio 3 Gen 2013, 10:49
Oggetto: volkswagen touran 18 kg

lAPO@: SE PASSI DA sALERNO fammi sapere ti dico dove mi rifornisco ...di caffe' Ghigno
lapo - Gio 3 Gen 2013, 11:29
Oggetto:

No no non vado in auto. Per lavoro viaggio in aereo e treno. L'auto e' della mia signora e padrona. Io viaggio in moto tutti i giorni, e nei we mi muovo con la famigghia con la Touran.
@Plko: Comunque mi capitasse di venire in zona Napoli/Salerno/Avellino Ti avverto.
plcko - Gio 3 Gen 2013, 13:23
Oggetto: volkswagen touran 18 kg

Allora caffe'e viveri pagato almeno alla tua signora e padrona , e' lei che si stanca a guidare . Risata Risata Risata
lapo - Ven 4 Gen 2013, 16:35
Oggetto:

Aggiornament:
Ad ulteriore riprova di quanto piu' volte scritto, mi ha appena chiamato il Capo meccanico dell'Autogest Fabrizio per chiedermi come sta andando l'auto .
La cosa mi ha fatto estremamente piacere e ho ritenuto doveroso condividere con voi questa cosa.
Autogest PT Vittoria!
Ciao
Lapo
Ospite - Lun 7 Gen 2013, 16:38
Oggetto:

A differenza dell'Autogest , invece il sottoscritto, da quando ha ritirato l'auto, non ha sentito piu' nessuno ne' dalla Novaservice ne' da Verona....dimenticato completamente da tutti!!! In piu' dalla Novaservice non sanno ancora dirmi se la sostituzione del motorino d'avviamento e' stato relamente fatto o no.....ormai son passati c.ca due mesi da quando ho ritirato l'auto l'ultima volta.....Das Auto!!
savutdame - Mer 9 Gen 2013, 19:24
Oggetto:

innanzitutto Buon Anno a tutti! Risata poi ero curioso di sapere da PIOPIO e da LAPO se ora finalmente è tutto ok.. con scongiuri ovviamente! Occhiolino a me la macchina continua a spegnersi alla prima accensione e poi alla seconda parte a benzina, a meno di accenderla già alla prima dando un pò di gas, così si accende subito e a metano. ovviamente non si è mai accesa nessuna spia, la benzina non cala e l'auto poi va bene.. con scongiuri.. poi non ho capito una cosa: ci sono state rotture del riduttore di pressione sui 1.4 tsi oppure no? qualcuno sa qualcosa in merito?
lapo - Mer 9 Gen 2013, 22:44
Oggetto:

Ieri mi ha richiamato il capoofficina per condivedere con me l'ultima comica dell vw verona. Lo chiama il tecnico e una volta resosi conto che forse e' finita ha detto. Va beh allora la centralina la passiamo in correntezza!
COME ?? esclama il capoofficina? Non vi pare tardi visto che l'assicurazione ha pagato?
Io preferisco stare zitto ma aspetto che qualcuno del call center mi chiami.. e li mi diverto!
Ospite - Ven 11 Gen 2013, 14:59
Oggetto:

Auguri a te Savutdame, al momento tocco ferro e ti dico che va tutto bene anche se appena presa era tutto ok, ci e' voluto un anno prima che cominciasse ad avere il problema.....

Non so aiutarti per il discorso del riduttore, mi spiace!
lapo - Sab 12 Gen 2013, 15:45
Oggetto:

IO per la TSI del regolatore di pressione non ho sentito dire nulla. SUl 2.0 si ma sul tsi no.. a parte dal mio tecnico di verona che me lo voleva cambiare cosi' come la centralina. Quindi non vuol dire nulla!! anzi!!
Occhiolino
Lapo
pagliuzza - Lun 21 Gen 2013, 00:05
Oggetto:

Ciao ragazzi, io sulla mia Turania, il regolatore di pressione l'ho cambiato qualche mese fa, e da quel giorno, non ho più avuto problemi con l'accensione e la commutazione. Ne avevo scritto in questo forum a suo tempo...
ptprince - Lun 21 Gen 2013, 08:44
Oggetto:

lapo ha scritto:
...SUl 2.0 si ma sul tsi no...
Lapo


Diciamo che le difettosita' riscontrate sono ampiamente nella norma, ma sì, sono state segnalate anche sui TSI.
A dire il vero mi sembra che spesso sia stato cambiato.... 'tanto per cambiare' ma a questo direi che siamo ormai abituati, no? Ghigno
lapo - Gio 24 Gen 2013, 12:24
Oggetto: Epilogo

Epilogo (sgrat sgrat sgrat)
Ieri sera dopo circa 1600/1700 km sono tornato dagli amici dell'Autogest per far fare una diagnostica alla mia auto.
VERGINE E PURA...
tutto era di un bellissimo verde... finalmente. Nessun errore o valore sballato.
Io, Jacopo, Fabrizio e Alessio felici come bambini davanti ad un dolce.
Ce lo siamo meritati, soprattutto loro che si sono sgolati con i sordi della VW.
E pensare che per il TECNICO di Verona era "CHIARO. E' il catalizzatore!".

Saluti

ps @PioPio anche a me da Verona non mi hanno piu' chiamato..
Ospite - Gio 24 Gen 2013, 12:43
Oggetto:

Grande Lapo!! Sono contento!!! Anch'io al momento tutto bene (c.ca 1000 km percorsi) ma nello smonta e rimonta secondo me si sono scordati di aprire bene qualche rubinettino del gas metano........continuo a caricare da vuoto 21-22 kg con 2-3 gradi di temperatura.......
pagliuzza - Gio 24 Gen 2013, 15:14
Oggetto:

Sono contento per voi ragazzi! Era ora.... Occhiolino
lapo - Gio 24 Gen 2013, 15:38
Oggetto:

Non ricordo come e' andata a finire per quell'altro caso limite .. Touran di luglio/12 pochissimi km e sempre in assistenza?
Vi ricordate chi era lo sfortunato?
Lapo
Ospite - Gio 24 Gen 2013, 15:42
Oggetto:

Scusa Lapo se chiedo, ma quindi con quale ultimo cambio e' tornato tutto a posto? Quale pezzo era incriminato? Ho perso il filo della vicenda Triste
lapo - Ven 25 Gen 2013, 08:03
Oggetto:

La pompa ad alta pressione della benzina: essendo comandata dall'albero a camme, ed ereditandone il circuito di lubrificazione, era lei a far casino perdendo benzina nell'olio. i vapori poi della benzina che rientravano nei cilindri faceva impazzire le sonde dopo la loro combustione "bifuel".
Spero di essere stato chiaro.
Lapo
Ospite - Ven 25 Gen 2013, 08:32
Oggetto:

Chiarissimo, grazie mille.
Ospite - Mer 30 Gen 2013, 17:07
Oggetto: PARTENZA E COMMUTAZIONE A TRE CILINDRI

Salve ho la ecofuel 2.0 (anno 2007), ultimamente la mattina con il freddo e l'umidità sopratutto, all' accensione "saltella" e và a 3 cilindri (fatta diagnosi responso: Mancata accensione cilindro 2) successivamente passa da benzina a metano e viceversa con lampeggio della spia gialla motore. Dopo essersi scaldata bene borbottando, ritorna tutto nella norma fino alla mattina successiva. Come è successo ad altri presenti sul forum
dipende senz'altro dalle candele e forse dai cavetti di accensione
anche perchè sembra il tipico problema elettrico e non di combustione del metano poichè lo fà solo a freddo sia a benzina che a metano.
Vari tecnici anche VW mi hanno confermato ciò consigliandomi cambio di candele (tra l'altro già fatto 2 volte senza soluzione al problema) e/o cavetti, a giorni monterò le bosch iridio/platino (15€ cadauno) e successivamente proverò i cavetti che alla VW li pagherei 100€ mentre della Bosch circa 65€. Altre problematiche di commutazione ed accensione, non le ho mai avute considerando che ho cambiato il solo riduttore colabrodo con un eccellente tenbar.
albassol - Mer 30 Gen 2013, 22:35
Oggetto: Re: PARTENZA E COMMUTAZIONE A TRE CILINDRI

Prova a pulire gli iniettori;
Quando finisci il metano, vai un pò a benzina facendo il pieno di "super" e anche un aditivo x benzina (in proporzione al pieno) poi fai almeno una cinquantina di Km. usando marce basse con numero di giri alto.

A me la carburazione a benzina è migliorata, naturalmente non può essere perfetta perchè la macchina e tarata x il metano

Non è necessario quotare il post immediatamente precedente Occhiolino - ptprince
ptprince - Gio 31 Gen 2013, 10:39
Oggetto:

Nello, ovviamente attendiamo di conoscere gli effetti del camio candele (che sulla mia è statodeterminante nello scongiurare l'accensione della spia MIL nelle mattinate umide e nelle lunghe code a motore acceso).

***ATTENZIONE*** i cavi sono prodotti dalla Bosch, che ha ben pensato di cambiare la forma delle pipette. Quella nuova entra con MOLTA difficoltà perché è stato introdotta una guarnizione in silicone.
Per chi ha difficoltà a trovere il ricambio, inserire nel motore di ricerca della Bosch il codice motore "bsx".
Sono gli stessi di Bora 2.0 e New Beetle 2.0
Ospite - Sab 2 Feb 2013, 09:37
Oggetto:

Ultimi aggiornamenti.
Purtroppo pur cambiando per la terza volta in 4 mesi e 8.000 km le candele (prima NGK e poi Bosch super) montando le platino/iridio della Bosch (56€), la mattina in partenza borbotta sempre prima a benza e poi (accentuando molto) a metano. La spia motore non si accende ma le temperature sti giorni sono altine ma è molto umida l'aria (80%).
A questo punto dovrei cambiare i cavi delle candele che della BERU (la Touran monta questi) non si trovano in commercio se non tramite il service VW che li vende appunto a 100 eurini. I cavi bosch li ho trovati a circa 55€ ma ho il timore che non vadano bene come detto da PTPrince.
Potrebbe trattarsi anche degli iniettori del metano sporchi o otturati? come dici tu Albassol?
Ma se cammino un pochino a benza con l'additivo, negli iniettori del metano passa anche la benzina? Sono profano in materia ma vedo che il tubo che esce dal riduttore del metano va negli iniettori, la benza dove entra?
ptprince - Sab 2 Feb 2013, 14:03
Oggetto:

Allora, cerchiamo di prendere il sacco dall'alto.
Prima di pensare alla pulizia degli iniettori, vista anche la diagnosi precisa che ti è stata fatta, dobbiamo capire se sti cavi scaricano o no.
In una di queste belle nottate umide, col motore bello freddo, avvialo al buio totale.
Se la macchina saltella, apri il cofano e sempre al buio (aiutati con una lampadina a pila solo per localizzare la bobina, ma poi spegni e prosegui al buio con gli occhi abituati a questa condizione) segui il percorso dei cavi alla ricerca di una piccolissima scintilla.
Se c'è, visto che le candele che hai ora sono nuove e dedicate alla tua touran, la diagnosi è fatta: cavo da sostituire.
Se non c'è, sempre diagnosticando a ritroso, si tratta della bobina.
Se trovi il modo di fare anche la prova del phon che più volte ho spiegato in queste pagine, quella lascia pochi dubbi Pollice su

E se non saltella? Meglio ancora: avvia il motore, apri il cofano e con un nebulizzatore da giardino spruzza una nuvoletta d'acqua cominciando dalle bobine fino alle pipette (senza esagerare, eh? Va bene un po' di umidità, ma non deve grondare acqua!) e la macchina dovrebbe iniziare a saltellare, addirittura potrebbe accendersi la spia MIL, salvo poi spegnersi a cavi asciugati.


Un'ultima cosa: provando a sostituire i cavi della mia ho trovato i contatti delle bobine MOLTO ossidati. Pulire con cura!

A conclusione del tutto, osservo solo che ci sono molte macchine nel ventunesimo secolo con un impianto di accensione migliore. Pensandoci bene... TUTTE!


Dimenticavo... Il funzionamento a tre è tipico delle auto con poca compressione in un cilindro, ma credo che al momento della diagnosi te l'abbiano controllata. Quindi non credo sia il caso tuo.
Ospite - Sab 2 Feb 2013, 14:09
Oggetto:

Al momento non sono in vendita ( forse li staranno progettando ) iniettori bivalenti benzina- metano. La soluzione che ti e' stata proposta vale per la partenza a benzina che tu scrivi avviene in maniera irregolare. Ricapitolando hai 4 iniettori per il metano e 4 per la benzina. I circuiti sono completamente separati, la centralina non so se sia unica o una per tipo di alimentazione.
Ospite - Dom 3 Feb 2013, 12:10
Oggetto:

Grazie come al solito Prince, l'idea del phone la devo attuare assolutamente ed anche quella della vaporizzazione, come affermi tu, ritengo sempre che siano i cavi. Rainbow mi hai confermato ciò che immaginavo.
Ospite - Lun 4 Feb 2013, 18:51
Oggetto:

Ho scoperto finalmente qual'è il problema che la mattina a freddo fà borbottare la touran. Come consigliato da ptprince, ho acceso l'auto di sera ed al buio ho notato una scintilla sullo spinotto della bobina (cavo 2) quindi confermando la diagnosi precedentemente fatta di mancata accensione del cilindro 2. Ho potuto notare bene che la scintilla scarica dallo spinotto alla bobina e ogni volta che succede questo, il motore borbotta. A questo punto dovrei cambiare almeno questo cavo o ripulire eventualmente lo spinotto che potrebbe essere ossidato. Consigli in merito ?
ptprince - Gio 7 Feb 2013, 08:46
Oggetto:

Prova a fare così.
Tanto per farti sentire meno solo Sorriso ieri, rientrando a casa, sento la Touran "saltellare".
Nel buio totale apro il cofano. Non vedo nulla di nulla.
Sto già per chiudere e... flash! Altro che scintillina! Vedo una bella scarica nel buio, così ad occhio direi da metà di uno dei cavi centrali (2-3) sul coperchio punterie.

Debbo proprio trovare il modo di infilare i nuovi cavi Bosh. Questo wend mi ci metto.

Dimenticavo: spia MIL accesa dopo questo "fulmine" Sorriso
plcko - Gio 7 Feb 2013, 10:23
Oggetto: pARTENZA E COMMUTAZIONE .

In queste mattine fredde la mia Touran parte a benzina sotto i 7 ° . Ho notato pero' che se la tiro fuori dal garage , la lascio col motore acceso per il tempo di scendere dall' auto e chiudere il garage rimane a benz x 1-2 km . Se invece la spengo e faccio la stessa operazione come per magia compare subito la lucina verde a noi tanto cara alla riaccensione . Sorriso
pagliuzza - Gio 7 Feb 2013, 10:51
Oggetto:

A me risulta che, fare qualche km a benza ogni tanto, sopratutto nella stagione fredda, contribuisce ad una minore usura dei cilindri/pistoni, ecc.... in quanto il metano è un combustibile magro e lubrifica molto meno della benza. Giusto?
Ospite - Gio 7 Feb 2013, 11:18
Oggetto:

Prince, oggi mi arrivano i cavi bosch e vado subito a farli montare anche perchè dopo aver smontato e controllato la pipetta del cilindro n.2, la touran sembra il piano cottura della cucina e soprattutto a metano si notano le scariche sulla bobina ormai fisse anche con la luce del giorno, evidentemente il cavo si è ulteriormente danneggiato. A benza è quasi impercettibile....come mai a metano la scarica è più evidente?
ptprince - Gio 7 Feb 2013, 16:09
Oggetto:

La miscela aria-metano è più ostica ad essere accesa dalla scintilla.
Nota che gli elettrodi di una candela nel tempo tendono ad allontanarsi, ma mentre nella benzina la cosa non dà manifestazione alcuna per molto tempo, a metano insorgono presto degli strattoni nelle riprese da bassa velocità.

Però ciò che dici sullo stato del cilindro 2 forse è da aprofondire Spazientito
Ospite - Lun 11 Feb 2013, 12:42
Oggetto:

Pollice su Ho cambiato i cavi di accensione, nessuna scintilla sulla bobina e nessuna commutazione irregolare, la mattina parte bene a benza e poi và tranquillamente a metano senza balzi. I cavi originali (BERU) evidentemente non reggono all'infinito.....adesso vediamo i bosch che a "vista" mi sembrano di qualità supeiore Risata a crepapelle
lapo - Lun 11 Feb 2013, 21:45
Oggetto:

Sono contento per Dalanello. Puoi cortesemente allegare delle foto di come ti sei mosso e come si è svolta la sostituzione. Così per lasciare traccia dell'intervento. Grazie 1000
Lapo
Ospite - Mar 12 Feb 2013, 09:33
Oggetto:

Stamattina purtroppo dopo che la neve di ieri si è sciolta, la touran alla prima accensione a benza, ha manifestato il solito problema della scintilla sullo spinotto della bobina cilindro 2, quindi nessun problema risolto con cambio cavi, mi sono illuso questi giorni. Comunque la scarica si é manifestata sia a benza che a metano e dopo che si é scaldato bene il motore é sparita come sempre. A questo punto credo possa essere solo la bobina perché fosse un iniettore è assurdo pensare che sia quello del gas e quello della benza. Magari isolare meglio lo spinotto perché scarica sulla vite di fissaggio della bobina che é vicinissima boh è un idea. Lapo i cavi li ha cambiati il meccanico non so dirti come, ma non mi ha riferito di problemi nella sostituzione, sono comunque a vista uguali agli originali ma bosch.
ptprince - Mar 12 Feb 2013, 14:20
Oggetto:

Lapo, la sostituzione dei cavi è così semplice da rendere superfluo ogni tutorial. La pipetta è semplicemente infilata sulla candela a pressione, perciò tirandola (non per il cavo, possibilmente) essa si sfilera'. Stessa cosa sul lato delle bobine, dove servirà solo più forza.
Considera che il tsi è più ingombro di elementi accessori e, se non ricordo male, ha pure il coperchio fonoassorbente che certo renderà meno agevole ogni semplice operazione.

Nello.
Il misfire è fenomeno diffusissimo nei motori vw, ciò nonostante una cura univoca non esiste.
Nel web si racconta di averlo risolto in svariati modi, molti dei quali rasentano la leggenda...

Primo tentativo (il cui esito prevedo già negativo, ma non ti costerà nulla).
A spia MIL accesa e cambio in folle, porta la macchina oltre i 3600 giri e, dopo qualche secondo, rilascia finché si assesta il regime minimo. Ripeti 3, 4 volte e se non basta anche qualcuna in più.

Secondo tentativo (sono scettico, ma l'ha suggerito più d'uno): smonta o fai smontare il flauto iniettori e gli iniettori stessi, controllane lo stato e puliscili. Al rimontaggio si dice che tutto torni miracolosamente a posto.

Cosa penso realmente io? Che possa essere andato il sensore sulla ruota fonica della distribuzione oppure che ci sia una valvola che non chiude perfettamente. Non ricordo se quando hai fatto la diagnosi te l'avevano controllata,ma ho trovato casi in cui valvola e battuta erano ok, era solo rallentato il richiamo in sede.

Altri avanzano l'ipotesi che sia il corpo farfallato da pulire e, pensandoci bene, in una macchina da 1kg d'olio ogni 7000 km potrebbe essere una CONcausa (ma dubito che di per sé sia sufficiente a generare misfire per lo più sempre nello stesso cilindro, dettaglio di primaria importanza Spazientito

Parti però preparato al fatto che una valvolina che abita al civico 3 abbia qualcosa... Una molla lenta, una punteria che non lavora bene...

Ogni forma di confronto sul tema è bene accetta. Io, per quanto appassionato, non sono meccanico Idea
Ospite - Mer 13 Feb 2013, 13:28
Oggetto:

Non sono un esperto di VW touran.

Tuttavia, per quel che ho capito frequentando per passione le officine, ci possono essere differenti cause.

Candele: a metano, come già detto, serve una maggiore tensione per innescare la scintilla... se le candele non sono perfette, la corrente sceglie altre vie per scaricarsi, donde un funzionamento differente fra metano e benzina

Cavi. Sono i principali imputati del missfiring. Beru è del gruppo Bosch, e vi dirò che in ambito maggiolinistico i cavi beru sono i migliori. Se hanno problemi dovrebbero essere visibili (con scariche all'esterno) e la cosa migliore è cambiarli. Se però qualche altro componente tipo le candele non sono all'altezza, il cambio cavi non risolve. Attenzione alle candele, perchè è storia recente che siano contraffatte, e nel dubbio, anche se costano di più compratele direttamente alla VW, originali VW, esigendole nella scatola VW, possibilmente sigillata.

Prove empiriche: Se il problema delle scariche sussiste, provate a irrorarli con un spray siliconico, tipo il FRESIL o un impermeabillizante per tende da campeggio. Se hanno problemi di scariche solo con alta umidità, risolve (temporaneamente)

valvolame: Se c'è un problema di scarsa tenuta di una valvola di scarico, l'accensione della spia MIL potrebbe aversi, ma non con la matematica certezza del caso della mancata accensione dovuta a cavi/candele/bobina.
Se c'è un problema id scarsa tenuta di una valvola di aspirazione, non si dovrebbe accendere la spia MIL, ma la cosa si può vedere sia facendo una prova di compressione del motore, sia confrontando il valore di sottopressione nel collettore (presa diagnostica attaccata) con quella di analoga vettura avviata nelle stesse condizioni di temperatura. Non è detto che accenda la spia MIL perchè non sussiste quasi nessuna compromissione delle emissioni, ma solo valori di segnale di depressione nel collettore non molto plausibili fra di loro (angolo apertura farfalla/munero di giri/depressione) la cui soglia di intervento la decidono i tecnici del marchio e non le norme ( su Fiat so per certo di motori fuori fase con depressioni sbagliate che non accendono sempre la spia MIL ma danno talvolta solo problemi di diagnosi).
ptprince - Gio 14 Feb 2013, 09:29
Oggetto:

A me piacerebbe andare a fondo della questione per poterci mettere finalmente un timbro RISOLTO.

Ho rastrellato mezzo web notando che il difetto di Dalenello è presente su vari modelli, ma la percentuale di Volkswagen è significativa, ed ancor più se alimentate a metano o gpl.

Gli elementi che mi fanno aroventare il cervello sono:
1) il misfire si accanisce su un cilindro in particolare;
2) non si risolve con le candele che Bosch ha dedicato alla Touran 2.0 a metano (e non ad un New Beetle a benzina, che ne condivide il motore);
3) non si risolve con i cavi che Volkswagen indica come ricambio (Bosch e non Beru, che sono quelli di primo equipaggamento);
4) il Misfire è più accentuato a metano;
5) si presenta in ambiente umido.

Ragionando ad alta voce e presupponendo che tutto il resto sia ok, mi viene da pensare:

1) una delle bobine (e questo spiega il perché si ha misfire in un solo cilindro) non fornisce più la corrente adeguata;
2) che tuttavia è sufficiente a fare l'arco tra gli elettrodi quando si marcia a benzina;
3) ma in talune situazioni, a metano, la bobina non scarica corrente a sufficienza;
4) a questo punto in condizioni di asciutto ipotizzo che la candela scocchi una scintilla, come dire, "meno performante";
5) mentre in condizioni di umido la corrente trova una via "più facile" per essere scaricata, e prende la prima protuberanza metallica del motore vicino ai cavi.

Se il ragionamento fila, sostituendo una o più bobine tutto dovrebbe andare a posto.

Nello, potresti provare ad invertirle....

Che ne pensi Vincenzo?
Ospite - Gio 14 Feb 2013, 11:55
Oggetto:

Perdonami, ma faccio un esempio idraulico .

Alcune mie considerazioni qui esemplificate possono senz’altro validare le tue ipotesi.

---------------------------

la bobina è un serbatoio di acqua posto a 10 metri di altezza.
il cavo alta tensione è il tubo da mezzo pollice che connette il serbatoio al rubinetto di casa tua che sta a 9 metri di altezza rispetto al suolo.
la scintilla della tua auto a metano è la quantità di acqua che esce dal tuo rubinetto di casa.

Siccome hai solo un metro di dislivello rispetto al serbatoio l'acqua ti arriva con una certa portata. Non di più.= scintille sufficienti per viaggiare senza problemi,
Funzionamento a benzina = il tuo vicino di casa che invece abita al piano sotto e quindi ha maggior dislivello rispetto al serbatoio ha una portata di acqua più alta = maggiore scintilla = in virtù della sua posizione più favorevole anche se l'areatore del rubinetto si incrosta gli esce più acqua che da te = migliore scintilla = nessun missfiring.

Usura della candela = incrostazioni dell'aereatore del rubinetto = ti arriva pochissima acqua = meno scintilla = pericolo di missfirnig a metano.
Usura della candela a benzina = incrostazioni dell'aereatore del rubinetto = al tuo vicino esce un po' meno acqua di prima, ma comunque più che a te perché sta più basso = lui si lava lo stesso = il suo motore funziona= il tuo rubinetto invece eroga pochissimo = tu a metano hai seghettamenti e missfiring

detto questo come si può ancora degradare il sistema:

Bobina scarsa = il serbatoio scende di livello = non c'è più differenza di pressione sufficiente a casa tua = il tuo rubinetto non eroga più acqua = missfiring
Stessa situazione a benzina, ma con esiti differenti:
Bobina scarsa = il serbatoio scende di livello = c'è una ridotta differenza di pressione = il rubinetto del tuo vicino eroga meno acqua di prima ma riesce a lavarsi lo stesso= a benzina tutto funziona, a metano no.

Cavo scarso/disperde/non sempre ma quando è umido = quello del piano terra apre un rubinetto e comincia ad irrigare il giardino.
A te che stai a 9 metri non arriva più acqua o te ne arriva pochissima = non ti lavi = missfiring = oppure te ne esce poca poca poca= ti lavi con difficoltà e ci riesci solo se il rubinetto è perfettamente disincrostato = a metano il motore zoppica, ma viaggia, a condizione che bobina (serbatoio) e rubinetto (candela) siano perfetti
A quello del piano sotto di te, invece, ne arriva molto meno del solito ma comunque sempre più di te = lui si lava lo stesso, ma meno velocemente… = la macchina a benzina funziona non ottimamente.
In entrambi i casi vedete il giardino bagnato = le scintille disperse dai cavi

Quello del piano terra con la motozappa rompe il tubo= cavo che disperde sempre verso terra = ne tu ne il tuo vicino vi lavate = missfiring a benzina e metano = giardino allagato, serbatoio vuoto= cavi interrotti

Che ne pensi?
spina - Gio 14 Feb 2013, 12:16
Oggetto:

Ma vieeeni!
ptprince - Gio 14 Feb 2013, 12:27
Oggetto:

Penso che ho fattopiù fatica a seguire il ragionamento analogico che non quello reale Risata, ma leggendolo e rileggendolo... dico che è condivisibile, e spero che l'esemplare di Dalenello se la cavi a questo punto con una o più bobine nuove.

Tuttavia Nello, non esulterei troppo presto... Mai dire gatto senza averlo nel sacco Spazientito
Ospite - Gio 14 Feb 2013, 15:46
Oggetto:

l'esempio che ho fatto, se si ha la pazienza di leggerlo, vorrebbe spiegare pure che in caso di mancanza di acqua (missfiring) si devono attribuire colpe al serbatoio (la bobina) solo se la condotta è a posto (il cavo) e il rubinetto (la candela) non è incrostato.
Ospite - Gio 14 Feb 2013, 16:46
Oggetto:

Per aggiornarvi, stamani tutto ok senza problemi, comunque mi hanno detto che il problema come ho letto in questa pagina, forse dipende dalla bobina che non manda la giusta tensione e si crea la scintilla sullo spinotto del cavo 2 che scarica sul dado di fissaggio della bobina che é il percorso piú breve. Dovrei provare a giorni tramite un amico con uno strumento che misura a motore acceso la tensione su tutti i 4 cavi, nel frattempo chiedevo a Prince riguardo al cambio eventuale della bobina danneggiata che, scusate l'ignoranza, a me sembra un blocco unico, quindi si smonta e si cambiano all'interno 4 bobine più piccole o il pezzo é quello visibile?
ptprince - Gio 14 Feb 2013, 17:22
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
...vorrebbe spiegare pure che...


Si si l'ho capito, condiviso e ti ringrazio!
Diciamo che l'argomento "accensione" è ben sviscerato Pollice su

Una vocina (dettata per lo più da altre esperienze ritrovate in rete che assomigliano fin nella punteggiatura alle disavventure di Nello) mi suggerisce prudenza nel dire che sostituendo le bobine tutto andrà a posto.

@Dalenello, in rete la bobina BERU si trova a circa 88 Euro, ed effettivamente è monoblocco Triste
cinzmich - Dom 17 Feb 2013, 16:49
Oggetto:

Scusatemi per l’intromissione, ma è da un po’ che non frequento questo prezioso Forum e non so se è questo il “thread” giusto per rappresentare l’inconveniente che affligge da più di 8 mesi la mia Touran 2000 del novembre 2006.

Anch’io, in linea di massima, sto vivendo le stesse vicissitudini di “DALENELLO_71 con dei distinguo.

Con il freddo e umidità o quando non utilizzo la macchina per qualche giorno, all’accensione strappa e parte a 3 cilindri, passando da benzina a metano e viceversa (la spia gialla dei gas di scarico lampeggia per alcuni secondi) per ritornare alla normalità dopo essersi riscaldata o dopo aver premuto a fondo l’acceleratore con la marcia in folle.

Però a differenza di “DALENELLO_71” la famigerata spia gialla rimane permanentemente accesa, anche quando nei giorni successivi la macchina va tranquillamente a 4 cilindri e non strappa più alla partenza o con le marce basse.

L’elettrauto, con il tester inserito nella presa EOBD, ha rilevato la “mancata accensione di un cilindro” e provveduto ad azzerare l’anomalia, dicendomi che varie possono essere le cause del problema (candele, cavetti, bobine, iniettori ecc.) e che il persistere della spia gialla accesa, anche con il funzionamento regolare del motore, dipende dal fatto che il CDB ha memorizzato l’anomalia (a suo dire la spia stabilmente accesa è meno pericolosa di quando lampeggia).

L’identico intoppo si è ripresentato successivamente altre 5 volte con frequenza variabile da 20 a 30 gg. (il tester ha sempre rilevato la mancata accensione di un cilindro, il 3 o il 4).

Il cambio delle candele e dei cavetti è stato ininfluente (ho sostituito il riduttore con il TenBar da circa un anno).

Dopo aver sempre azzerato l’anomalia (al costo di 5/10 euro per volta), mi sono persuaso di convivere con la spia gialla accesa (è ormai in questa condizione da circa 2 mesi) anche in considerazione del fatto che sul CDB non mi è mai comparsa la scritta "recarsi in officina".

Scusandomi per essermi alquanto dilungato (purtroppo la mia competenza in materia è parecchio scarsa), chiedo:
- posso continuare tranquillamente a girare con la spia gialla sempre accesa?
- è vero che il rischio è maggiore con la spia gialla lampeggiante?
- in caso di problemi ben più gravi che comportano il fermo immediato del veicolo, la spia diventa rossa?

Grazie in anticipo per eventuali delucidazioni, un saluto a tutti ed uno particolare al “mitico” PtPrince.
Ospite - Gio 21 Feb 2013, 08:20
Oggetto:

Benvenuto cinzmich, siamo nella stessa barca e abbiamo fatto le stesse operazioni compreso il tenbar, comunque sono le stesse cose che il mio meccanico ha detto anche per il discorso della spia gialla fissa che segnala solo un'anomalia rlevata ma se non l'azzeri non puoi più sapere se ci sono altre anomalie, per quello che so io non pregiudica l'auto.
Per il mio problema della scintilla, persiste in questi giorni di umidità dopo una tregua di una settimana, quindi credo che provvederò a cambiare la bobina (la logica lo imporrebbe) come ulteriore tentativo sperando poi di non arrivare ad eventuali sostituzioni di iniettori o altro.
ptprince - Ven 22 Feb 2013, 08:51
Oggetto:

Avete già detto tutto.
Per completezza aggiungo che la mia questo inconveniente LO HA SEMPRE AVUTO.
Ricordo con quale disappunto ad Agosto partivo dalla pineta di Marina di Grosseto a tre cilindri.
Invecchiando poi non è certo migliorata.
Mi è arrivata la bobina tramite corriere, ma difficilmente riuscirò a montarla prima di 10gg (sono in giro con l'aziendale...).


______________

Bobina alla mano, ho ravanato un po' nel grande web scoprendo:

1) che c'è una ingiustificata moria di bobine in casa VW;
2) che tale moria riguarda non solo quelle trasformate a gas, ma anche quelle che circolano a benzina;
3) che tra il 2003 ed il 2007 volkswagen ha fatto una campagna di richiamo (a dire il vero nemmeno troppo rumorosa) che ha riguardato la maggior parte dei propri propulsori a benzina.

La nostra bobina, codici alla mano, non mi risulta sia stata oggetto di richiamo. La cosa, ovviamente, non mi tranquillizza minimamente.

Noto tra l'altro che è IDENTICA a quella della New Beetle 2.0 a benzina, dunque Volkswagen ha ritenuto che la stessa bobina possa lavorare egregiamente anche a metano (ma i grattacapi di quanti hanno trasformato le proprei Golf e Polo sembrano indicare una realtà un po' diversa...).

Certo è che l'impianto di accensione (ve ne eravate accorti?) non sembra essere la specialità della Casa.

Sarebbe anche interessante scoprire se i TSI benzina e quelli ecofuel hanno (tra di loro) le stesse bobine, e vedere se per caso tra le accensioni di spia MIL che tanto sono state segnalate in queste agine non ve ne siano diverse legate a questo dettaglio.

Personalmente temo già di sostituire la bobina senza risolvere i noti problemi... ma vi saprò dire.
Ospite - Ven 22 Feb 2013, 11:55
Oggetto:

Prince, vorrei aspettare la tua sostituzione per acquistare la bobina che in web l'ho trovata come dicevi a € 88,00 (Misterauto) poichè è il prezzo migliore nel web, considerato poi che è della Beru e che di altre di marche il costo anche al dettaglio supera di molto i 100€, in alternativa l'unica cosa che mi rimane da fare è lo smontaggio e la pulizia degli iniettori del metano, le altre cose suggerite si sono dimostrate (e si sapeva) inutili Molto triste .
ptprince - Ven 22 Feb 2013, 12:22
Oggetto:

No problem, Nello, appena ho un quarto d'ora di tete-a-tete con la macchina mi ci metto (è semplicissimo).

Curiosità: nella scatola della Beru c'è lo scontrino di una tabaccheria francese per un importo irrisorio.

Distrazione di chi ha imballato il pezzo, o frode internazionale ai danni del fisco?
Ospite - Mar 26 Feb 2013, 10:30
Oggetto:

Comunque già col cambio candele e cavi il problema è diminuito....almeno non si accende più la spia gialla e la partenza non è più a tre cilindri ma borbotta solo (sia a benza che a metano a freddo)....la scintilla è sempre presente comunque Perplesso
ptprince - Lun 4 Mar 2013, 17:17
Oggetto:

Ho cambiato le bobine.
Prima osservazione: quelle smontate sono di un produttore italiano.
Seconda osservazione: il cambio richiede esattamente 5 minuti, meno che cambiare una lampadina, ed è alla portata di chiunque abbia voglia di cimentarsi.
Terza: vicino alle bobine c'è una pittoresca derivazione dell'impianto di raffreddamento, ha ben quattro vie.
Bene, si è (letteralmente) sbriciolata toccandola (ancora una volta letteralmente) con un dito.
Arrabbiato? No, contentissimo: vista la "robustezza" del pezzo si sarebbe presto rotto, e se ciò fosse accaduto in marcia… mi sarei giocato il motore. O quantomeno un rientro a casa appiedato.
Certo è che la tanto sbandierata qualità in questi particolari proprio non si vede. A parte lo sbriciolamento, non avevo mai osservato con reale attenzione come i manicotti di riscaldamento/raffreddamento sono derivati dal circuito principale.
L'impressione è che l'impianto lo abbia… ehm… "progettato" Paperino. Di fianco è parcheggiata una Lancia Y, con ulteriori anni cinque sul groppone, il confronto del circuito idraulico fa rabbrividire l'accuratezza ma, soprattutto, per la mancanza di raccordi come quello sbriciolato pochi istanti prima nella Touran. I manicotti partono ed arrivano quasi sempre a maschi metallici, e vi sono frequentemente viti per lo sfiato dell'aria. Il tutto segue percorsi razionali.

Torniamo però alla Touran, che in queste condizioni non può muoversi.
In internet il ricambio si trova, ma direttamente in Cina, e non mi fido soprattutto per i tempi di consegna.
Chiamo il Service VW (Di Viesto), chiedono ben quarantotto ore per farlo arrivare, mentre il sito promette la consegna a domicilio, sia a privati che non, nel caso in cui non sia in pronta consegna. Fortuna che siamo a Torino e non a Pantelleria.
Va bene. La cortesia impeccabile dell'operatore ha un momento di serio imbarazzo quando dichiaro di essere un privato, anzi, cambia decisamente tono.
Domani (o dopo) aspetto la prova del prezzo: so per certo che il pezzo costa cinque euro e qualche spicciolo più IVA. Vediamo se resisteranno alla tentazione di turlumpinare un privato nel momento del bisogno, visto che per cinque euro al Service manco ti riempiono la vaschetta del lavavetro.

Per chi fosse in procinto di cambiare le bobine, occhio a maneggiare i manicotti.

Quello incriminato è il 1k0 121 087e.

La derivazione maschio di diametro più piccolo, in costante trazione, sembra progettata per rompersi.

In rete è disponibile un pezzo modificato, pari codice, che ha le derivazioni non ortogonali tra loro, certamente migliore.

A questo punto mi domando… debbo aspettarmi che si rompano anche tutte le altre????
Perplesso
ptprince - Mer 6 Mar 2013, 08:56
Oggetto:

Ritirata la flangia al punto ricambi di Di Viesto.
Tanto sono pignolo quando c'è da bastonare, tanto generoso quando c'è da elogiare.
Prenotato telefonicamente il pezzo alle 14 di lunedì, pervenuto alle 9.00 del giorno successivo. Bene Pollice su
Costo: listino puro, senza arrotondamento dei cent.
Montato in quattro e quattr'otto in giornata UMIDISSIMA (piovigginava e in poco tempo il vano motore si è... umidificato Sorriso)

Primo giro di chiave: tragedia. L'auto va a tre, pergiunta a benzina.
La tengo sui 1500 rpm, dopo un minuto alungo un po' ed il regime si assesta.
Dubbio atroce: ma le valvole saranno a posto?
Spero si trattasse solo delle punterie scariche per i diversi giorni di sosta al freddo.
Stamattina si avvia immediatamente e girando bella tonda nonostante la pioggia in corso.
Dopo poco suona un allarme e compare una grossa scritta STOP sul cdb, insieme alla spia rossa del refrigerante.
Ovvio, è da rabboccare. Apprezzo molto questa segnalazione che non sapevo esistesse.
Rabbocco il circuito raffreddamento, parto e, dopo circa 1200 metri, laddove normalmente commuta, la macchina dà un energico strattone ma ritorna a benzina.
Probabilmente l'avviamento con poco liquido di raffreddamento non ha consentito al riduttore di scaldarsi correttamente.
Così dopo un altro chilometro, in quinta innestata, spengo e riaccendo il quadro (guardando bene negli specchietti Occhiolino Idea) e tutto torna normale.
Spia MIL spenta, motore ben fluido.
Cerco l'acqua stanto in traiettoria dei TIR e prendendo ogni pozza possibile, ma tutto va per il meglio.
Prima di cantere vittoria, però, voglio provare l'auto per una settimana buona.
Il minimo a caldo è leggermente ballerino, con un ciclo perfettamente ritmico (sentito anche su taluni diesel) che non ho MAI capito cosa voglia dire.
Ospite - Mer 6 Mar 2013, 11:18
Oggetto:

Certo Prince....ti è capitato di tutto Sbalordito ....pare abbiamo una sorta di macchina di Fantozzi.
Comunque a me come già detto, porta la bobina monoblocco quindi non credo ci siano tubi di raffreddamento adiacenti come la tua (almeno a vista così sembra).
In ogni caso stamani come da te, piove molto e all'accensione tadaaaaa......scintilla al solito posto e balletti ritmo samba, mi sono illuso per 4/5 gg di bel tempo senza problemi di sorta.
Aspetto comunque notizie e sviluppi della tua Touran (mi auguro positivi), per poi cambiare la bobina.
albassol - Mer 6 Mar 2013, 13:18
Oggetto:

Parlando di commutazione in questo ultimo viaggio mi è capitato di aver fatto il rabbocco di metano a rimini sud, e poi sono entrato in autostrada direzione bologna, dopo circa 40 Km. andando a 125 Km. con il cdb inserito l'auto è commutata a benzina, come mi sono accorto del fatto ho dovuto spegnere e riaccendere l'auto (senza fermarmi) nel riaccendere il quadro l'auto e ripartita a metano.

Questa operazione di commutazione e avvenuta per altre 3 volte,(ogni 30 Km circa) poi quando l' indicatore del residuo del metano è arrivato verso la metà, la commutazione a benzina non è più avvenuta.

La commutazione si è verificata di nuovo (per una volta sola) dopo il rabbocco effettuato a parma est.

Cosa devo far controllare?
lapo - Mer 6 Mar 2013, 13:38
Oggetto:

Non ti si e' accesa la spia giusto?
Potrebbe essere la qualita' del metano. Cosi' come descritto e' strano.
Se non ti scoccia vai da un conce e fatti fare una diagnosi per vedere se c'e' traccia della cosa.
Lapo
ptprince - Mer 6 Mar 2013, 13:56
Oggetto:

Concordo.
Albassol, ricordo male o hai il ten-bar?
Andrebbe smontato dal lato alta pressione e controllato il "filtro" (lamina metallica traforata) che potrebbe avere un'impurità che disturba il flusso di metano.
Nelle ultime versioni del ten-bar è stato bucato al centro.
Ovviamente è bene farsi assistere dall'impiantista (a meno che tu non sia esperto di smontaggio tubature in pressione).
NB.: se lo hai montato recentemente, suggerisco di andare da chi te lo ha montato perché interessi l'assistenza della EMER, fino ad ora si è distinta per brillantezza.

Per lo stesso motivo ho messo sulla mia personale blacklist un distributore astigiano Triste
Ospite - Ven 8 Mar 2013, 10:19
Oggetto:

Confermo che queste mattine con pioggierella fissa ed umidità 80/90% all'avvio, la scintilla sulla bobina è sempre presente ma senza accenzione spia gialla.
Attendiamo fiduciosi che il cambio bobina del Prince abbia risolto tutto Sorriso
ptprince - Lun 11 Mar 2013, 15:28
Oggetto:

Dopo questa settimana di pioggia intensa e temperature miti, posso finalmente dare un bilancio.

Partenze: sempre impeccabili, motore tondo tondo.
Accelerazione e ripresa: ormai si vede che mi ero abituato, ma la vecchia Touran ha quel pizzico di brio in più che oramai le mancava. Gli allunghi all'inizio mi hanno stupito.
Tutto bene?
Rimane un lieve e scostante tremolio a caldo, nel traffico urbano, fermi al minimo. Ma senza accensione della spia MIL. In realtà non molto più marcato di quanto già facesse da nuova nel lontano novembre 2006 Occhiolino

Quindi, Nello, ti direi di procedere.
Ospite - Lun 11 Mar 2013, 17:02
Oggetto:

Risata a crepapelle ok Prince, anche perchè in questa settimana di umidita e pioggia insistente la mia giornalmente sempre ballerina (a freddo), quindi i tuoi test sono affidabilissimi.
Mi confermi solo se è la Beru monoblocco a circa 88 €?
Pollice su Grazie Mille
ptprince - Lun 11 Mar 2013, 17:12
Oggetto:

Confermo. E' monoblocco.
Mi raccomando cambiatela da solo Occhiolino ed occhio al manicotto Ghigno diabolico
Ricorda di pulire bene sia il punto di appoggio sia le viti di fissaggio.
Ah, infine una grattatina ai cabasisi... con le VW non si sa mai Arrabbiato
Ospite - Lun 11 Mar 2013, 17:16
Oggetto:

ti farò sapere Pollice su
ptprince - Mar 12 Mar 2013, 14:04
Oggetto:

Comunque mi sto appassionando al problema del misfire.
Più vado avanti più mi accordo che in casa Audi-Volkswagen i "cerfelli" dovrebbero andare urgentemente ad un corso di aggiornamento.
Ho trovato gente impazzita perché alle prese con misfire su Audi A3, A4, A6, S4, S6, TT, New Beetle, Golf TSI, Seat Ibiza varie motorizzazioni, Polo varie motorizzazioni...

Noto (e questo è singolare) che il cilindro 3 è il più cagionevole. E che anche i 6 cilindri di categoria "premium" (non la nostra ferramenta da combattimento) ne soffrono allo stesso modo.

Tornando alla Touran, ho rilevato una cosa alquanto singolare: l'umidità di condensa che impercettibilmente si forma, scivola verso la pipetta di innesto sulla bobina, che è proprio dove Nello (ma anche io) ha notato lo scoccare della scintilla con maggior frequenza, con scarico sul dado di fissaggio.

Suppongo che una diversa sistemazione delle bobine, magari più in alto ed in zona più protetta, potrebbe seppur in minima parte lenire il problema. Ma siamo nel campo delle supposte... ehm... supposizioni Ghigno
lapo - Mar 12 Mar 2013, 15:31
Oggetto:

PT e Dala perche' non fate delle fotoe rendete tutto un po' piu' chiaro a chi come me le mani le mette solo dove sa!?
Grazie
Lapo
Ospite - Mer 13 Mar 2013, 15:37
Oggetto:

Domani mi arriva la bobina Pernacchia
Il Prince ha fatto centro ......... pensavo la stessa cosa perchè non si spiega come la scintilla scocca solo con l'umidità a Touran fredda e dopo che l'auto si scalda viaggiando e saltellando.....dopo averla spenta per una mezzoretta, riaccendendola (nonostante l'umidità persiste nell'aria) risulta perfetta.
Si è asciugata la condenza? Di sicuro i cavi e la bobina sono caldi.
@Lapo le farò appena spiove Spazientito
Ospite - Gio 14 Mar 2013, 10:30
Oggetto:

La bobina come detto da Prince è di un azienda italiana che ha ubicazione anche in Turchia infatti, sulla stessa c'è scritto "made in Turkye".
Strano che non abbiano messo la Beru che è tedesca Sbalordito Perplesso
Ospite - Lun 18 Mar 2013, 12:57
Oggetto:

E' arrivata la bobina BERU che ho acquistato online.
La cosa strana è che su di essa (lato spinotto
rettangolare), sembra levigata quasi per cancellare qualche scritta ma si
legge il marchio ELDOR e i codici numerici, frontalmente c'è stampata la scitta BERU con altri codici.
Secondo me la produce l'azienda italiana e poi la Beru la marchia........infatti in origine la Touran monta ELDOR e nessun rivenditore ha come ricambio quella BERU. Sbalordito
Ospite - Mar 19 Mar 2013, 10:48
Oggetto:

Ieri ho montato la bobina...tutto ok...nessun danno ai manicotti che "elogiava" il Prince.....sembrano ancora resistenti......facilissima comunque la sostituzione.....un plug&play Pernacchia
Stamattina partenza perfetta....senza scintille.... ma voglio verificare in questi giorni.
Vi aggiorno sulla particolarità della bobina nuova come detto in precedenza....è identica all'originale infatti, entrambe sul lato dx riportano il marchio ELDOR con identico numero seriale ma come già detto sul fronte della nuova è riportato il marchio BERU (stampato).

p.s. non riesco a mettere le foto per chi desiderava vederle, appena risolvo il problema provvedo Occhiolino
Ospite - Mer 3 Apr 2013, 15:54
Oggetto:

Salve a tutti! è la prima volta che scrivo sul forum e non so se debba prima presentarmi, comunque sia, saluto calorosamente tutti e soprattutto ringrazio già tutti per i consigli e (ahinoi!?) le preziose soluzioni compartecipate alle magagne! Non voglio dilungarmi sulle beghe che a quanto ho visto non sono così rare!?! Premetto che non sono un esperto né teorico né pratico, ma credo nel metodo scientifico e soprattutto mi sono rotto di fermarmi alle risposte dogmatiche (alle quali fino adsso ho sempre creduto ciecamente, non essendo appunto un esperto...) di concessionari e meccanici vari. Ergo, cercherò di cambiere la bobina da me!?! Dato per assodato che la problematica è identica alla vostra (sintomatico è stato un viaggio da Firenze a Roma in cui ci sono stati 3 acquazzoni e dopo neanche un minuto di pioggia l'auto andava a tre cilindri con spia che lampeggiava, e appena spiovuto, fatti 2/3 km, ripartiva tranquillamente), ai fini statistici è il 2° clindro, onde evitare errori già dall'acquisto del pezzo, la bobina è quella che si trova in rete marcata "06A 905 104 - 06A 905 097"? Non capito bene, ma è un difetto del pezzo montato dalla fabbrica o nella progettazione dell'allocazione dello stesso (so che non avete la palla di vetro, ma sostituendo la bobina, il problema potrà ripresentarsi? Se così fosse, mi avvantaggio e ne compro due o tre!? Risata a crepapelle )? Ed in ultimo, ho letto nel forum e da altre parti che era stato postato il manuale tecnico del motore, ma non riesco più a trovarlo, qualcuno sa dove posso reperilo? Mi sono dilungato troppo! Un saluto e vi ringrazio in anticipo!
Ospite - Mer 3 Apr 2013, 19:09
Oggetto:

Ciao a tutti posseggo touran 1.4 ecofuel km 87000. Cambio iniettori benzina a 40000 km (in garanzia). Due mesi fa avevo già scritto per un presunto odore di gas in prossimità del riduttore di pressione. Ho un altro problema la macchina è partita a benzina, dopo qualche chilometro commuta a metano con un borbottio vistoso del motore, contemporaneamente inizia a lampeggiare la spia del catalizzatore, la macchina ricommuta a benzina con la spia sempre accesa. Porto la macchina dal concessionario, riscontrano una mancanza accensione di un cilindro, resettano il sistema dicendo che è tutto ok. Ritiro la macchina e dopo essermi fermato dopo 50 km la macchina riparte a benzina commutando a metano dopo pochi secondi. Riprovo per una decina di volte la macchina parte sempre a benzina commutando a metano dopo pochi secondi senza l'accensione di nessuna spia. Qualcuno può aiutarmi . Grazie
Ospite - Ven 5 Apr 2013, 14:54
Oggetto:

Dopo ormai più di 15gg di prove e test con temperature basse, umidità alta e pioggia +/- intensa, posso confermare che con il cambio di bobina il problema della scintilla sulla stessa con conseguente mancata accenzione del cilindro 2, è definitivamente risolto.
Speriamo duri a lungo e comunque questa mia esperienza condivisa appieno con Prince servirà a chi ha lo stesso problema (di sicuro tanti).
robidal - Lun 6 Mag 2013, 14:27
Oggetto:

scusate ma si potrebbe avere il codice esatto della bobina da sostituire ed eventualmente anche il link..... Occhiolino grazie
Ospite - Mar 7 Mag 2013, 09:35
Oggetto: VW Touran Ecofuel - Problemi da Fredda

Premetto che la mia Touran del 2007 ha raggiunto i 139000 km.
Da circa 3000 km ha iniziato a darmi problemi da fredda. Ogni mattina, quando l’accendo, sembra sia scarburata oppure che funzioni a 3 pistoni. Ovviamente si accende la spia motore.
Funziona irregolarmente per i primi 10, massimo 15 km cioè finchè l’auto non si scalda per bene. Dopodichè funziona che è una meraviglia e durante la giornata non si ripete più alcun problema anche se la spia motore continua a rimanere accesa.
Sono andato più volte in officina ma sembra non sia nulla di “grave”. Mi azzerano la spia e mi lasciano andare.
Ho provato a viaggiare per circa 1000 km in sola benzina. Pensavo, così fancendo, di lubrificare gli iniettori…. Vuoi mai!!! Niente da fare, il problema persiste.
Ripeto, il problema si ripete tutte e sole le sante mattine. Per i primi 10 km circa. Poi più nulla.
Il passaggio da benzina a metano mi sembra regolare…. Come al solito.
Sembra che durante la notte si depositi dell’umidità da qualche parte ed alla mattina l’auto abbia bisogno di espellerla prima di “respirare” regolarmente.
GRAZIE a tutti quelli che sapranno darmi consigli per risolvere questo problema che sta diventando irritante.
Ospite - Mar 7 Mag 2013, 09:40
Oggetto:

Premetto che per me 3000 km significano circa 2 mesi poco più. La versione della mia Touran è la 2.0 Ecofuel a 7 posti.
GRAZIE
lapo - Mar 7 Mag 2013, 10:25
Oggetto:

Non e' che sono magari le famigerate bobine?
Lapo
Ospite - Mar 7 Mag 2013, 11:23
Oggetto:

Scusa.... dimmi in quale post ne avete già parlato
lapo - Mar 7 Mag 2013, 12:23
Oggetto:

Partenza e commutazione
ptprince - Mar 7 Mag 2013, 13:23
Oggetto:

piero971, prima di aprire nuove discussioni, è necessario verificare che già non ne esista una equivalente - Admin

Tra le altre cose, c'è già scritto tutto lo scibile sull'argomento.
robidal - Mer 8 Mag 2013, 10:58
Oggetto:

Dalenello non riesci a postare le foto??? Occhiolino
Ospite - Gio 9 Mag 2013, 11:19
Oggetto:

robidal, non ci riesco a metterle, ma ci riprovo.
Comunque da quando l'ho cabiata, non mi da più quei problemi in partenza la mattina a freddo e con umidità alta.
Ospite - Gio 9 Mag 2013, 11:27
Oggetto:

Metto il link dove l'ho acquistata, premetto che è marchiata Beru ma la producce l'italiana Eldor che è quella montata sulla Touran in origine:

http://www.mister-auto.it/it/bobina-d-accensione/beru-0040102029_g689_a0110040102029.html
robidal - Ven 10 Mag 2013, 10:19
Oggetto:

Grande Dalenello!!! Pollice su infatti anche la mia ho notato che con giornate umide mi dà questo problema che si risolve poi dopo poco.... quindi la sostituzione è relativamente semplice??? è una cosa che anche un piccolo "ciappinaro" come me potrebbe fare???
grazie Ghigno
lapo - Mar 21 Mag 2013, 12:44
Oggetto:

Aggiornamenti dei vari casi insoluti?
Tutto ok? Se si come auspicato scrivetelo, altrimenti come si fa a far crescere il forum!
Grazie
Lapo
robidal - Mar 21 Mag 2013, 15:24
Oggetto:

per quanto mi riguarda credo che per ora non farò nulla...l'inconveniente per ora è molto sporadico...e dovremmo andare verso il caldo....
Ospite - Lun 27 Mag 2013, 14:47
Oggetto: sporadica ccensione spia gialla motore

buon giorno a tutti
recentemente mi è capitato e per la prima volta di verificare l'accensione della spia gialla del motore e dopo qualche volta che è accaduto mi è rimasta la spia gialla fissa.
Questo mi è capitato al primo avviamento in condizioni di elevata umidità in cui invece dei consueti 30 sec di funzionamento a benzina prima del passaggio a metano, la touran mi è rimasta a benzina per parecchi km(20).
Premetto che l'auto a differenza di altri non ha mai presentato problemi (95.000 km) nemmeno al riduttore di pressione.
sono passato all'assistenza VW e mi hanno fatto la diagnosi che c'è stato un problema di mancata accensione nel 2 cilindro.comunque dopo un'azzeramento della diagnostica mi hanno consigliato di attendere che il problema si ripresenti e che non sia stata una casualità.Mi hanno fatto presente che 90/100 è la bobina visto che le candele le ho cambiate a 60.000 e un problema ai cavi è più raro.
Mi dicono che la prossima volta che succede mi monteranno una bobina di prova per vedere se è quello.Ora mi trovo che stà arrivando la bella stagione e non mi si è più presentato ovviamente il problema che però vorrei risolvere.volevo sapere la vostra opinione in merito visto che il mio problema sembra associabile a quello di altri che hanno avuto problemi con la bobina.grazie Risata Risata
ptprince - Lun 27 Mag 2013, 16:07
Oggetto:

Ti sei già dato diagnosi e cura....
A quanto detto nelle paginate e paginate addietro (e che mi sento di confermare, cioè prima di tutto assicuriamoci che l'accensione non sia... d'epoca, poi approfondiamo altre possibili cause), direi di iniziare a pensare che le sonde lambda (prima quella a monte del catalizzatore, poi quella a valle) possano essere giunte al capolinea.

In questi giorni ho studiato tantissimo, scoprendo che una delle cose che la sonda lambda non tollera è... l'olio.

Guardacaso, il maggior difetto del 2.0 Ecofuel è proprio quello di bere olio.

Riepilogando, e sempre presupponendo che iltuo motore sia in piena salute, che comprima bene etc. etc.:
- verifica dell'accensione;
- verifica sonde lambda.

Il tutto è attuabile in regime di fai-da-te.

L'importante è non farsi cambiare la testata per 2700 euro, salvo scoprire che non era l'intervento risolutivo (storia realmente accaduta Spazientito)
Ospite - Mar 28 Mag 2013, 09:04
Oggetto:

PtPrince ti ringrazio per la conferma.E' importante per me capire se quello che mi racconta l'assistenza trova riscontro nella pratica di altri oppure no.
Vi terrò aggiornati sugli ulteriori sviluppi.
puntolone - Mer 17 Lug 2013, 10:53
Oggetto:

Hello.... altro problema.... torno da una vacanza in Istria, paese ameno ma pure... ametano Figuraccia . All'arrivo mi resta un terzo di gas per cui decido di preservarmelo per il ritorno ed andare a benzina, che lì costa pure poco, così stacco il cavetto del sensore dal riduttore. Al ritorno faccio il pieno prima della frontiera e riattacco il sensore ma..... la macchina non ne vuole sapere di commutare a gas Triste (tralascio i dettagli del viaggio "stile Paperino" con A4 chiusa da Portogruaro a Venezia x non ammorbarvi la lettura). Riesco a far metano a Limenella con la speranza che se x caso si fosse bloccata una qualche valvola ciò riuscisse a rimetterla in vita ma niente, sempre e solo benzina Arrabbiato. Qualcuno sa lanciarmi un'ipotesi di cosa possa essere successo? Faccio presente che il riduttore è un emer nuovo, appena sostituito, quindi non penso che possa essere lui la causa Perplesso
grassie 1000
Max
lapo - Mer 17 Lug 2013, 12:41
Oggetto:

Hai provato a staccare la batteria per qualche minuto per fare un reset della centralina?
Sembra che la stessa abbia escluso l'alimentazione a metano per presunti problemi (indotti dal cavetto..).
Magari lo spengi e riaccendi funziona anche qui!!
Lapo

ps personalmente queste tecniche ortodosse di commutazione manuali non le condivido ma questa e' un'altra cosa.
ptprince - Mer 17 Lug 2013, 14:40
Oggetto:

Controlla i pin dei connettori, secondo me nello stacca-attacca probabilmente qualcuno si è deformato e non fa più contatto bene (per esempio: l'indicatore di livello sul cruscotto sale?).
Mi sembra di ricordare che comunque la tua ha sempre avuto la "commutazione creativa"...

A proposito. Cosa ci racconti della tua sonda lamda?
puntolone - Gio 18 Lug 2013, 09:14
Oggetto:

ptprince ha scritto:

Mi sembra di ricordare che comunque la tua ha sempre avuto la "commutazione creativa"...
A proposito. Cosa ci racconti della tua sonda lamda?

E' vero, è proprio creativa.... infatti ieri sera (da domenica) è ripartita.... Spazientito Figuraccia l'unica cosa che non avevo ancora fatto era di riattaccare la sonda lambda: accendo e dopo pochi secondi tac...metano! E dire che oramai era da un po' che andava senza, e senza alcun problema, anzi! probabilmente come diceva Lapo "la centralina aveva escluso l'alimentazione a metano per presunti problemi". A sto punto vedrò se è il caso di cambiarla: il meccanico mi aveva un po' raffreddato sulla cosa, dicendo che a smontare le sonde a volte si rompe il collettore dello scarico, che gli si "cuoce" intorno... e la spesa sale Molto triste!!
Beh, tutto è bene quel che finisce bene, no? Ghigno Ghigno ciaociao!
Max
puntolone - Gio 18 Lug 2013, 09:15
Oggetto:

lapo ha scritto:

ps personalmente queste tecniche ortodosse di commutazione manuali non le condivido ma questa e' un'altra cosa.

Purtroppo non si può fare altrimenti... ci fosse il bottoncino come nell'umile panda Idea
ps: non ortodosse (o eterodosse!) Pernacchia
robidal - Lun 2 Set 2013, 12:37
Oggetto:

scusate ma la bobina di accensione dove la trovo ubicata?? Occhiolino
puntolone - Mar 3 Set 2013, 10:45
Oggetto:

robidal ha scritto:
scusate ma la bobina di accensione dove la trovo ubicata??

Sono a monte delle candele: segui il loro cavo e ci arrivi . Dovrebbero avere qs aspetto Occhiolino
http://www.mister-auto.it/it/bobina-d-accensione/volkswagen-touran-1t1-1t2-1-4-tsi-ecofuel-110kw_v30978_g689.html
Ciaociao
Max
ptprince - Mar 3 Set 2013, 11:04
Oggetto:

Altolà: robidal ha la TSI.

Il metodo di seguire i cavi è comunque valido, salvo che il tsi (come sospetto) abbia quattro bobine separate montate direttamente sulle pipette.
robidal - Mar 3 Set 2013, 13:04
Oggetto:

io pensavo che ce ne fosse solo una...., proverò a guardare seguendo il vs. consiglio di seguire i cavi....,ma nessuno che ha il tsi lo sa? Figo!
ptprince - Mar 3 Set 2013, 14:59
Oggetto:

Confermo il mio sospetto.
4 bobine su pipetta, costo circa 45 euri cadauna.
robidal - Mer 4 Set 2013, 08:39
Oggetto:

azz.... Arrabbiato quindi non sono tra quelle che ha postato Puntolone....lì i prezzi sono differenti...
ptprince - Mer 4 Set 2013, 09:43
Oggetto:

Ma scusa... usando il link di puntolone, inserisci il tuo modello di vettura ed arriverai (come ho fatto io) alle tue bobine Idea
robidal - Mer 4 Set 2013, 11:27
Oggetto:

sicuramente sarò un pò tonto Sorriso ma inserendo la mia auto me ne dà fuori 3.... bosch 25,43 beru 29,29 e valeo 41,21.... dove sbaglio? Occhiolino
puntolone - Mer 4 Set 2013, 12:33
Oggetto:

quote fuori regolamento eliminato! Fai più attenzione al regolamento, appunto!
Admin spina

Da nessuna parte, credo Ghigno! il link è quello per la 1.4TSI Pollice su
Max
robidal - Mer 4 Set 2013, 12:39
Oggetto:

sorry Pollice su
lapo - Mar 15 Ott 2013, 15:42
Oggetto:

Vi comunico che nel numero di dicembre di Al Volante dovrebbe esserci il mio caso (a nome di mia moglie!) Ghigno
Ho sparato su Vw salvando come dovuto la concessionaria.
Ciao
Lapo
scalpel77 - Ven 25 Ott 2013, 16:38
Oggetto: Bobina

Ciaoa Tutti,

mi chiamo Marco e sono nuovo del forum; ho una Touran 2.0 Ecofuel acquistata a Maggio di quest'anno di occasione (imm. 09/2007). Ora l'auto ha 83000 Km e oltre a tutti i difetti che ho letto in queste pagine (incluse vibrazioni al regolatore di pressione), ha da pochi giorni cominciato ad avere problemi di accensione...al mattino, se umido la combustione (metano e benzina) non è regolare e si accende la spia anomalia motore (ora accesa fissa). Mi accingo ad'ordinare bobina, cavi e candele su qualche sito internet per risolvere il problema. Questo probabilmente mi permetterà di risparmiare dei soldi in manodopera, grazie sopratutto ai consigli letti sui vari thread.
Prossimo step Emer Ten Bar...vi tengo agggiornati.
Ciao
Marco
Ospite - Lun 28 Ott 2013, 09:37
Oggetto:

lapo ha scritto:
Vi comunico che nel numero di dicembre di Al Volante dovrebbe esserci il mio caso (a nome di mia moglie!) Ghigno
Ho sparato su Vw salvando come dovuto la concessionaria.
Ciao
Lapo


Grandissimo Lapo, anch'io avevo raccontato tutto, ma non mi hanno mai piu' contattato......
scalpel77 - Sab 9 Nov 2013, 16:45
Oggetto: aggiornamento

Salve a tutti,

sostituito bobina, cavi e candele della mia 2.0 ecofuel, risolti i problemi di misfire, e il motore gira più rotondo.
Rimane il problema dell'avviamento a metano:
in pratica quando le bombole sono piene, e la macchina sta ferma per qualche ora, non riesco ad avviare l'auto a metano. Solo insistendo (dopo due o tre tentativi) l'auto passa a benzina e riesco a mettere in moto. Poi dopo il successivo passaggio a metano, nessun problema.
Quando c'è meno pressione nelle bombole, il difetto è praticamente assente.
Già programmata la sostituzione del regolatore, a Sesto Calende, dove lavoro, c'è un'installatore Emer. Devo provare a contattarlo.
Ciao
Marco
Ospite - Sab 14 Dic 2013, 13:38
Oggetto:

Scusate se l'argomento è stato già trattato, ma la mia TSI 03/2010 24kg, da qualche giorno, parte sempre a metano la mattina pur lasciandola all'aperto con temperature di 4°.
Gli inverni scorsi, a freddo è sempre partita a benzina, già con temperature sotto i 10°.
Chiedo un parere a Voi prima di recarmi all'assistenza della quale non mi fido molto.
Grazie
esca2012 - Sab 14 Dic 2013, 18:07
Oggetto:

La mia Touran TSI 12/2012 parte sempre a metano anche a -15, anche in questi giorni particolarmente freddi e nebbiosi e comunque sempre sotto lo 0; secondo me è anomala la tua che parte a benzina.
Ospite - Dom 15 Dic 2013, 08:51
Oggetto:

Semmai "partiva a benzina" perché ora non lo fa piú.
La cosa mi urta in quanto ritengo che grazie alle partenze a benzina a bassa temperatura, non ho mai avuto noie agli iniettori, come in altri modelli, nonostante i 130.000km ad oggi percorsi.
Inoltre mi pare di ricordare che i produttori di impianti after market consigliano gli avviamenti a benzina a freddo per preservare le valvole.
Fumè - Mar 17 Dic 2013, 17:12
Oggetto:

interporto ha scritto:
... Gli inverni scorsi, a freddo è sempre partita a benzina ...

E la mia lo fà ancora!
Non è che ti hanno cacciato su un qualche aggiornamento software?
Ospite - Mer 18 Dic 2013, 09:50
Oggetto:

Portata in assistenza.
Speriamo bene !
plcko - Mer 18 Dic 2013, 09:55
Oggetto: volkswagen touran ecofuel

La mia 18 kg del 9/2009 parte a benzina se la temperatura e' sotto i 7 °( temperatura rilevata nel garage quindi uno -due gradi in meno fuori) ma la centralina forse ha un sensore di umidita'perche' sporadicamente me l' ha fatta partire a temperature piu' alte (8° -9° ) ma con aria particolarmente umida .
Ghigno Considerato l' anno e il luogo credo che le 24 kg costruite ante restilyng abbiano un software tarato diversamente
lapo - Mer 18 Dic 2013, 11:27
Oggetto:

idem come l'amico Plcko. in questi periodi umidi parte a benza per commutare dopo un km.
Lapo
Ospite - Mar 31 Dic 2013, 10:07
Oggetto:

Sulla mia touran 2000 , penso che il Teleflex sia alla frutta Spazientito Spazientito Spazientito , perchè ha iniziato a presentare il tipico sintomi da altri descritti, cioè quella vibrazione tremenda intorno ai 1000/1500 giri .
Ho notato che da quando è iniziata la vibrazione , la commutazione da benza a metano è incerta!
Quando la temperatura è sotto i 4-5 gradi , parte a benzina e dopo circa un km passa a metano, mentre quando è più alta non commuta più a metano e va tranquillamente a benzina.
L'unico modo per farla commutare a metano è spegnere e riaccendere, infatti parte subitoa metano Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Ormai ho affinato latecnica , anche se un po' pericolosa: dopo circa un km , mentre sono ancora in movimento , spengo e riaccendo il motore al volo, logicamente con la frizione premuta e guardando di non intralciare altre vetture....
Vorrei sapere se questo problema sia capitato a coloro che hanno dovuto sostituire il riduttore..
Premetto che stò cercando in zona un installatore della EMER...
alesaretta - Mer 1 Gen 2014, 14:11
Oggetto:

sulla mia touran ecofuel del 2008 c'è la vibrazione quando va a metano...è il riduttore o solo la staffa che ho visto su un articolo di quattroruote può essere cambiata con quella rivista che ha dei gommini antivibrazione più grandi? si accende a benzina e prima di passare a metano passano 7-8 km...che dite? grazie
margav - Ven 3 Gen 2014, 00:52
Oggetto: Per chris2000

Anche la mia da qualche tempo evidenzia la stessa anomalia anche se vibra poco. Di solito devo commutare forzatamente quando le bombole sono quasi vuote ( 30-50 Km di autonomia residua data dal cdb ) oppure , spesso , subito dopo il pieno. A volte si sente odore di metano ma con con bomboletta cercafughe , con autovettura in moto, non rilevo perdite. Comunque a breve credo che mi convertirò ad EMER
Ospite - Ven 3 Gen 2014, 08:58
Oggetto:

In questi giorni ho fatto alcune prove ed ho visto che se lascio in moto il motore con la macchina ferma, anche se la temperatura è superiore ai 4-5 gradi , dopo alcuni minuti commuta. Sbalordito Sbalordito
Quindi la variabile che cambia è il fatto che la commutazione è legata al movimento della macchina....
Ospite - Dom 17 Ago 2014, 17:20
Oggetto:

Ho già letto sull'argomento ma vi chiedo un consiglio lo stesso.

Estate scorsa (45000 km). Una mattina, in montagna, la macchina da fredda (probabilmente a benzina) fa un po' di strappi e poi si accende fissa la luce gialla del catalizzatore. La porto in officina subito e mi cambiano la bobina del secondo cilindro.

Quest'estate (63000 km) dopo un rifornimento e con funzionamento a benzina, stessa cosa...strappi, luce lampeggiante e poi fissa. La macchina comunque risponde bene. La porto in officina e la diagnosi é un problema di accensione al secondo cilindro. Il tecnico é perplesso perché la bobina é nuova di un anno e la macchina Va comunque a 4 cilindri. Mi dice che forse il problema é elettrico ed è a monte della bobina. Resetta l'anomalia e mi fa andare.

Dopo 3 giorni, sono in montagna, parte a benzina e l'auto trema tutta con luce lampeggiante. spengo, riaccendo e parte a metano tutto ok.
stasera faccio rifornimento....stessa storia: a benzina Va a 3 cilindri e trema tutta, a metano funziona bene.

Considerato che sono in ferie in montagna e mi crea problemi lasciare giù l'auto...vale la pena tenere duro e usarla a metano, sopportando i momenti a benzina e portarla dal meccanico fra 500 km al mio ritorno o devo portarla subito dal meccanico?
Grazie dei consigli.
Marco
lapo - Dom 17 Ago 2014, 19:48
Oggetto:

Se a metano va bene sembra più un problema di iniettori. Se riesci a fare km a metano il problema si limita a qualche secondo la mattina e dopo i rifornimenti. Secondo me grossi problemi non ne hai.
Imho
Lapo
Fumè - Mer 20 Ago 2014, 15:03
Oggetto:

Propendo anche io (esperienza personale) per un problema agli iniettori della broda.
A me ne hanno cambiato solo uno, la macchina era quasi nuova e quindi l'intervento totalmente in garanzia.
Da allora metto solo Blu Super e mi ravano gli zebedei ogni tanto Scongiuri .
DiegoK - Gio 28 Ago 2014, 10:29
Oggetto:

Un saluto a tutti !
Capitava spesso anche a me , qualche anno fa, con la vecchia Golf Variant con impianto a GPL. Anch'io cambiavo molto spesso le bobbine ( ne avevo perfino una di scorta !!) Ma una volta un l'elettrauto, con un computer, ha visto che i parametri della centrallina si "sporcavano". Con un reset della centrallina,al costo di 60€, il problema non si e' piu verificato per parecchio tempo. E quando si verificava sucessivamente avevo imparato a resettare la centrallina, staccando la batteria per una decina di minuti. Alla riacensione la macchina tornava apposto.
spina - Gio 28 Ago 2014, 10:39
Oggetto:

DiegoK ha scritto:
.....Con un reset della centrallina,al costo di 60€..


Sbalordito Sbalordito Sbalordito 60€ per un lavoro di nemmeno 5 minuti?
DiegoK - Gio 28 Ago 2014, 10:44
Oggetto:

Infatti !! Non sono piu' andato !
Mia nonna li chiamava "mestieri orbi".
Ospite - Gio 25 Set 2014, 08:36
Oggetto:

Grazie dei vari contributi...in effetti poi sono tornato a casa senza problema.

In ogni caso è arrivato il salasso del meccanico (di fiducia!).
Gli iniettori sono stati sostituiti tutti e 4 (due erano ormai andati e me li ha cambiati tutti) con nuovi iniettori "modificati" dalla VW.

Il tutto mi è costato 640 Euro di iniettori + 300 Euro di manodopera. Pollice verso
robidal - Lun 29 Dic 2014, 10:06
Oggetto:

buone feste a tutti intanto..., era già un pò che notavo che il passaggio da benzina a metano avveniva con qualche difficoltà... praticamente mi percorreva più dei 2 km soliti per il passaggio e questo succedeva in particolare quando al sabato e domenica lasciavo inutilizzata l'auto... ieri dopo due giorni di fermo auto, vado a metterla in moto e non solo non mi passa da benzina a metano ma vedo che l'indicatore del metano è a zero e mi indica di andare a fare rifornimento ben consapevole che avevo il serbatoio pieno almeno della metà.... vado a fare rifornimento e dopo i soliti 2 km mi passa a metano tranquillamente. questa mattina mi parte a benzina e dopo due km mi passa a metano. Che dire? Sicuramente il problema si pone con il fermo macchina..., altra cosa mentre prima si udiva il tac del passaggio a metano.. ora il passaggio avviene senza il rumorino solito.... che pensate? può essere il relè? la sonda per il passaggio? l'elettrovalvola principale? il riduttore di pressione sporco?
robidal - Lun 12 Gen 2015, 11:21
Oggetto:

per finire il discorso...sabato sono andato al service per il tagliando e ho fatto presente di questo problema: da loro controllo mi hanno confermato che risultava un errore per uno sbalzo di pressione.... mi hanno cancellato l'errore e sia ieri che questa mattina la commutazione è stata regolare. sperem.... Scongiuri
GMC - Mer 21 Gen 2015, 10:53
Oggetto: partenza a benzina

La mia Touran (acquistata usata da due mesi) è sempre partita a metano fino a metà dicembre, quando l'ho portata a fare prima la revisione delle bombole dei 4 anni e poi una 3gg in concessionaria ufficiale per il ben noto problema alle frizioni (sostituito pacco frizioni del DSG). Ora però noto che, circa dal 20dicembre, parte a benzina ogni mattina anche se vira a metano appena il motore sale a mille giri (cioè 1 secondo).
Non che il fatto mi preoccupi particolarmente, mi chiedo solo come mai questo cambio. Non credo sia dovuto al freddo perché anche a metà dicembre c'è stata una settimana con partenze a 4-5 gradi. E comunque, facendola partire in garage, non la temperatura non scende mai sotto i 10gradi.
Avete risposte da darmi?
Grazie
Ospite - Mer 21 Gen 2015, 22:52
Oggetto:

ma hai la segnalazione sul quadro dei passaggi benzina metano o come stabilisci che gira un sec a benz, scusa ma io lo comprata nuova ho finito il primo pieno di metano ora voglio fare qualche km a benza dato che se hai metano non puoi oggi ho finito il metano e mi sono comprase le segnalazioni poi inoltre quando la riavvio finche è al minimo parte a metano e passa a benza appena tocco accelleratore ma questo mi sembra normale perche sente ancora un minimo di pressione anzi domani mattina ad es mi aspetto magari di fare anche qualche metro a metano prima del passaggio a benza in garage il metano si scalda 10C circa e dovrebbe salire un pelo di pressione.
a benzina ha una minima irregolarità impercettibile a metano gira meglio volgio girare un po a benza per gli iniettori
GMC - Mer 21 Gen 2015, 23:29
Oggetto:

Due post... due errori!
Non quotare per intero il messaggio precedente... non serve a nulla!
Se devi aggiungere altre cose, edita il messaggio che già hai scritto, non postarne un altro!
Admin marcyporcy


A parte che dovresti vedere vhe si spegne la spia gialla el metano quando va a benzina.
In ogni caso, io tengo sempre il pannello comandi sui consumi attuali, e ovviamente quando segna n chili vado a metano e quando segna in litri significa che va a benzina.

Ma tu che l'hai appena comprata puoi dirmi se parte a benzina o a metano?
Ospite - Gio 22 Gen 2015, 00:13
Oggetto:

è sempre partita a metano con la spia metano accesa ho notato che a benza fa km litro e metano fa km kg
partenze sotto ai 3 4 gradi non ne ha mai fatte e sempre in garage sotterraneo
quando commuta (ripeto lo ha fatto solo oggi finito il metano domani la adopero a benzina) compaiono anche le scritte fare gas fare rifornimento poi mi è andata anche in riserva di benzina la seconda meta della lancetta scende ogni km percorso
pappy - Mer 11 Feb 2015, 20:09
Oggetto: Commutazione a Metano dopo rifornimento

Salve a tutti,
mi spiace ritornare solo ora , ma un problema irrisolto.

Dopo il rifornimento di Metano di Ieri, ad ogni accensione , che sia calda o fredda, che sia stata spenta anche solo per 10 secondi, l'auto riparte sempre a benzina e mi fa sempre circa i 2 km prima di commutare a mentano.
come potete immaginare la cosa è piuttosto irritante.

Per l'officina niente fuori posto.

Faccio presente che in più di 5 anni , non ho mai avuto problemi di commutazione.
fabe - Mer 11 Feb 2015, 23:15
Oggetto:

A me è successa una cosa simile quando mi hanno sostituito la sonda lambda.
In pratica ogni volta che spegnevo il motore, alla riaccensione si comportava come se avessi appena fatto il rifornimento, accensione a benzina e passaggio a metano dopo 1 chilometro.
Se non ricordo male dopo un po' di giorni si accendeva anche una spia color ambra per segnalare l'anomalia.
Sostituita la sonda (ero ancora in garanzia) il problema è stato risolto.
Wyle-Coyote - Gio 12 Mar 2015, 19:16
Oggetto:

nei 7 anni ho imparato che mai devo partire da casa la mattina presto in riserva con 30km di autonomia poiché l'auto non commuta fino al distributore (8 km distante) pertanto evito e vado a caricare la sera.
L'inverno parte a benzina anche dopo inattività di 4 ore e commuta dopo 3/400 metri.
pecoranera - Mer 18 Mar 2015, 10:01
Oggetto: commutazione

Salve. Ho una Touran 2,00 del 2008. A volte parte a metano, a volte a benzina e dopo 5 min passa a metano, ma a volte parte e resta a benzina. Devo fermarmi, spegnere e riaccendere e va tutto ok. Inoltre sento un pò di puzza metano. Il mio meccanico non riesce a trovare il problema.avete dritte? grazie
sileson - Ven 10 Apr 2015, 17:25
Oggetto:

Salve mi sono appena iscritto perché ho un problema con la mia touran 2000 del 2006 che commuta da metano a benz quando accelero,e'come se non arrivasse sufficiente metano agli iniettori,premetto che ho effettuato la revisione delle bombole 15giorni fa e da li e'sorto il problema. Il service non ha riscontrato errori in diagnosi anche perché l'auto cammina bene sia a metano che a benzina quindi nulla che fa pensare a bobina o cavi o candele. Voi che pensate?grazie
tinoa - Gio 7 Gen 2016, 20:36
Oggetto: Insiste a partire a metano

Salve ho una Touran 2.0 ecofuel del 2009 ultimamente mi dà questo problema , quando fà freddo almeno sotto i 10° la macchina dovrebbe partire a benzina ma lei insiste col voler partire a metano. Giro la chiave e niente non parte (a vuoto) al 2° - 3° giro decide di andare a benzina e parte subito. E' capitato a qualcuno? , cosa bisogna fare? Credo che dipenda da qualche sensore come si chiama.. Grazie
mspagna - Gio 7 Gen 2016, 22:40
Oggetto:

Lo faceva saltuariamente anche il mio caddy con temperature tra -5 e lo 0.. A seconda della temperatura esterna e da quanto tempo il motore era spento la centralina si trova border line nella decisione di partire a metano. Con il freddo il 2.0 bsx a metano fatica a partire.. se non ci riesce dopo due tentativi parte a benzina (e cosi il freddo non disturba l'avviamento)
lindows - Lun 11 Gen 2016, 11:31
Oggetto:

ciao ragazzi mi ripresento sono uno scoraggiatissimo Lino Romanelli dalla prov di caserta.

scoraggiatissimo perchè non me ne esco più. se me lo consentite vi racconto .

La mia touran 2.0 ecofuel highline del 2007 (presa usata a 84k km ora ne 172k) ha sempre funzionato bene

partiva a benza quando fuori era freddo oppure quando facevo rifornimento.

impovvisamente iniziò ad andare a 3 e il problema fu risolto con la sostituzione dei cavi e della bobina (problema mancato scoppio cilindro 1).

Anche se la macchina io non la sentivo proprio proprio benissimo ma non avevo spunti per dire il contrario.,

Sono andato a fare la revisione bombole, tutto ok solo che appena andato via sulla autostrada improvvisamente ha avuto una sorta di mancamento ed è passata a benza, poi ho tolto il piede dall'accelleratore ed è passata a metano ma subito dopo stesso problema ed è rimasta a benzina.

da quel momento fa sempre questo e io sto camminando a benzina e soprattutto a fermarmi ogni tanto per fare rifornimento.
quindi ricapitolando
cavi candele nuovi
candele iridio platino bosh buone
bobina nuova

cos'è?????

può essere riduttore di pressione?
elettrovalvola di qualche bombola che non si apre?

sono scoraggiatissimoooo

sto iniziando a pensare chissà se ho fatto un buon acquisto

grazie a tutti
ptprince - Lun 11 Gen 2016, 12:21
Oggetto:

Bellissima domanda, grazie Spazientito

Potrebbe essere qualsiasi cosa, dipendente o meno dal cambio bombole.

Se fossimo al bar, scommetterei un caffè su bombolame zozzo pervenuto dal GFBM che ti ha imbrattato l'imbrattabile.

Ma visto che sei dall'altra parte dello stivale non posso diagnosticare nulla... Spazientito
savutdame - Lun 11 Gen 2016, 13:57
Oggetto:

A me invece è successo di aver fatto il pieno con serbatoio a metà, ci son stati quasi 16 kg, poi dopo un 70 km ho spento la macchina. Il mattino dopo la macchina parte normalmente a metano, ma dopo un po' passa a benzina. Io dopo qualche km spengo e riaccendo e l'indicatore del serbatoio metano è a zero! Ho girato a benzina per circa 60 km e ho rifatto il pieno, ci sono stati 4 kg.. Al riavvio tutto ok, ora va normalmente a metano, Scongiuri Nghè!
Mpaolo80 - Mar 12 Gen 2016, 13:02
Oggetto:

Sta cosa delle commutazioni anomale dopo la revisione delle bombole comincia a puzzare... Anche io (passat non touran) sto avendo problemi col riduttore del metano (p3366 pressione eccessiva) giusto da subito dopo la revisione delle bombole. Però non capisco il nesso tra le due cose...
Per chi la mattina parte sempre a benzina e commuta dopo un pò, a me lo faceva quando prendeva l'errore "sonda lamba bloccata ricca" (non ricordo il codice)... errore generato sia dalla sonda lamba rovinata sia dalla benzina spruzzata male (dopo i vari rifornimenti) dai suoi relativi iniettori rovinati (sarebbe meglio dire sporcati) dal fatto che normalmente non vengono utilizzati quasi mai.
savutdame - Mar 12 Gen 2016, 14:16
Oggetto:

Anche nel mio caso l'anomalia è comparsa dopo la revisione bombole, ma è già pasato un mese e mezzo dalla revisione. Bho spero non si ripresenti...
avioncitorambert - Mer 10 Feb 2016, 00:24
Oggetto: partenza a benzina

salve,forse qualcuno mi puo aiutare.
la mia touran del 2009 tsi ecofuel a volte quando parte a benzina perchè fuori è freddo non commuta a metano dopo il solito km. mi tocca fermarmi spegnere e riaccendere e dopo un pò avviene la commutazione.
ho attaccato il vag e non c'è nessun errore sulle varie centraline.
c'è qualche parametro (sonde temperatura, pressione ecc) che potrebbero essere difettose da controllare con il vag alla partenza?

grazie a tutti
lapo - Mer 10 Feb 2016, 09:48
Oggetto: Re: partenza a benzina

Il fatto che ogni tanto parta a benzina e poi dopo uno due o tre km commuti non mi pare indice di un difetto. Le variabile che inducono tale variabilita' sono tali e tante che penso tu possa essere tranquillo. Magari insisti nella marcia per capire se superi i limiti da me riportati. Certo che se arrivi a percorrere 20km... beh.. magari un salto da un conce.. lo farei.
avioncitorambert - Sab 13 Feb 2016, 01:26
Oggetto:

lapo purtroppo si, se non commuta dopo i soliti 2 o 3 km posso fare anche 20 che tanto non commuta. ormai la sento ad orecchio, appena va in modo fa un clic dal posteriore penso le bombole e quando fa freddissimo lo fa dopo 1 o due minuti, poi c'è la commutazione a metano e si sente un clicchettino dalla scatola dei fusibili e si accende la spia. se non fa il primo clic dal posteriore la macchina non commuta.... mi devo fermare e ripartire. nell'ultimo mese lo ha fatto 2 volte.
mai piu in volkswagen dal meccanico, piuttosto gli do a fuoco. quelli sono pazzi autorizzati con partita iva.
ora attaccherò il vag la mattina quando funziona e mi stampo i dati dei vari sensori disponibili, cercando così di fare un confronto quando la beccherò la mattina che non va.
p.s. se a qualcuno si accende la spia motore e ha un iniettore sporco e la macchina non ne vuol sapere di ripartire io sono riuscito a rimetterla apposto.
il mio meccanico (generico e non quei pazzi) mi ha rimediato un prodotto della green star chiamato injection power cleaner e l'ho messo nel serbatoio con il pieno di benzina. considera che la macchina a benzina al minimo borbottava poi appena schiacciavo fino a meta il gas il quadro strumenti diventava l'albero di natale, prima la spia motore lampeggiava e poi l epc accesa fissa e la macchina inutilizzabile a benzina. allora sono andato in superstrada (sempre con il metano caricato) poi con il vag ho forzato il passaggio a benzina e ho finito il pieno di benzina a 90 km/h senza dare troppo gas. finito il pieno ho rimesso altra benzina ho provato a tirare e la macchina non strappa piu, spie spente e va come prima, niente cambio di iniettori. questo mi è successo a luglio.
Ospite - Gio 25 Feb 2016, 13:09
Oggetto:

Salve a tutti,
sono il felice possessore di un 1.4TSI 24kg da ormai 3 anni.

Ma...
da qualche giorno il motore 'strappa' dando gas o saltella se faccio una andatura regolare da città, successivamente si mette a lampeggiare la spia motore/catalizzatore e quindi (non sempre) passa a benzina.
Un paio di volte la spia è rimasta accesa.
L'impressione è che a benzina si più regolare, senza strappi.
La macchina ha 108.000km, le candele soto state cambiate a circa 60.000km dal proprietario precedente (officina VW).
Altra cosa, sembra che da 2000giri in su il problema si manifesti meno.

Ho letto per bene tutto il thread, quindi mi vien da dire che il problema può essere:
- candele da sostituire
- bobine rovinate
- cavi
- sensore lambda

Avete altre prove da farmi fare o cose da vedere per potervi dare altri indizi?
La cosa strana, ripeto, è che strattona vistosamente a metano, molto meno a benzina.
In questi giori ho sempre fato tragitti brevi, al massimo 15km.

Vorrei 'capire' che cos'è prima di portare l'auto in conce VW per il tagliando, che poi quando sono lì mi tirano fuori le storie più strane pur di spennarmi o di non guardare il problema (vedi sostituzioni inutili...).

Una cosa OT, perchè in alcuni tagliandi mi hanno messo l'olio LongLife e in altri no?

Grazie
fabe - Gio 25 Feb 2016, 13:16
Oggetto:

A me una cosa simile è capitata in passato e fu risolta con la sostituzione della sonda lambda.
Per quanto riguarda l'olio, il tagliando è ogni 15000 km e non viene mai usato il long life.
Ospite - Gio 25 Feb 2016, 13:29
Oggetto:

@Fabe strappava anche a te? Proverò a chiamare in conce.

Complimenti per i km fatti con il 1.4TSI !! 285.000... Vien da dire che è un motore affidabile, nonostante sia piuttosto spinto Sorriso
fabe - Gio 25 Feb 2016, 14:12
Oggetto:

Più che strappare, ricordo che passava a benzina senza motivo.
All'inizio per pochi chilometri, poi sempre più spesso e per tragitti più lunghi.
A volte, dopo il rifornimento dovevo fare 15/20 km. prima che passasse a metano.
flavjone - Dom 20 Mar 2016, 20:16
Oggetto:

Buongiorno a tutti. Vi chiedo un parere su quello che succede al mio touran ecofuel da qualche giorno.

Mi capita che accendo la macchina a benzina e poi al momento esatto del passaggio a metano la macchina si spegne, come se non reggesse il minimo.

Per esempio questa mattina ho acceso la macchina e senza muovermi col motore acceso ho aspettato il passaggio a metano.
Però poi nel momento esatto della commutazione a metano....la macchina si è spenta.
Poi l'ho riaccesa ed è partita subito a metano.
Secondo voi cosa può essere?
iaco62 - Ven 3 Giu 2016, 10:19
Oggetto: Commutazione a benzina ogni 2-3 km

Dopo oltre 9 anni di onorato servizio della mia Touran ecofouel oggi ho vissuto per la prima volta l'infausto problema della commutazione a benzina. In sostanza succede questo: la macchina parte a benzina (nonostante la temperatura sia ben oltre i 15°C) e non commuta a metano; spengo il motore e riparte a metano; ogni due km circa ricommuta a benzina; spengo e riparto e la cosa si ripete. Sento il solito clic sul quadro strumenti ma non mi pare di sentirlo da dietro per cui ho come l'impressione che l'indicatore mi dia andamento a benzina ma in realtà la vettura continua ad andare a metano. Adesso devo provare a continuare a viaggiare per un po' per vedere se mi cala il livello della benzina. Altro sintomo, che non so se correlabile a quello appena descritto, è il fatto che da un po' di tempo la macchina strappa un po' a freddo (a metano) per poi riprendersi normalmente dopo qualche km. La vettura ha oltre 230000 km ed è stata sempre tagliandata. Revisione bombole effettuata poco meno di un anno fa.

09/06/2016
Aggiornamento situazione: in un paio di occasioni al rientro dal lavoro, subito dopo la partenza, la vettura ha commutato a benzina. Poi il tutto si è normalizzato e l'anomalia non si è più manifestata. Mistero...
Baldo84 - Mar 24 Gen 2017, 12:31
Oggetto: Errore P2196

Buongiorno a tutti,
sulla mia Touran TSI 24kg del 12/2012 ha ceduto la sonda lambda.
I sintomi sono stati commutazioni senza motivo da metano a benzina andando in autostrada con cruise control inserito, senza accensione di alcuna spia, a partire dai 119 mila km. Da allora (ora ho circa 130 mila km) ha presentato il problema a fasi alterne (sempre in autostrada a velocità costante), ri-commutando a metano a volte dopo semplice rilascio, altre volte dopo spegnimento/riaccensione.
Da due giorni non parte più a metano, e commuta dopo un km circa.

Avevo segnalato il fatto in occasione del tagliando dei 120 mila km, ma mi è stato detto che senza spie accese non sapevano dove intervenire. Pollice verso

Oggi (finalmente) si è accesa la spia motore, senza perdita di potenza o altro, a parte qualche indecisione nella marcia a benzina.

Ho un lettore OBD ed il codice errore è P2196 - O2 sensor signal biased/stuck rich Bank 1 Sensor 1

In conclusione ho prenotato un passaggio in officina per mercoledì 1 febbraio.
lapo - Mer 25 Gen 2017, 09:15
Oggetto:

P2196 Sonda lambda (bancata 1, sensore 1) sist. troppo ricco.

Puo' servire la traduzione?
Ciao

ps piu in generale http://www.biemmepi.net/Bollettini-Tecnici/codicierroriEOBD/volkswagen-group/p
Baldo84 - Mer 25 Gen 2017, 10:21
Oggetto:

Ciao Lapo,
in effetti davo per scontato il significato del codice errore Risata
Potrebbe comunque servire ad altri in futuro
Ospite - Lun 6 Feb 2017, 12:18
Oggetto: ACCENZIONE SPIA GIALLA

Buongiorno, non accedo da molto tempo al forum, grazie al quale in passato ho risolto il problema del riduttore di pressione (EMER TEENBAR).
Volevo notiziarvi su un problema che ho avuto sulla mia Ecofuel 2.0 del 2007 (km.167.000) ora risolto.
L'estate 2015 l'auto si accendeva sempre a benzina sia a freddo che a motore caldo ed anche con temperature estive, questo portava l'accenzione della spia gialla fissa senza mai spegnersi tranne che resettarla tramite pc collegato per la diagnosi. La spia segnalava anomalia sonda lamda ed è stato cosi per quasi un anno. Un mese fà l'auto no partiva perchè il motorino di avviamento si era guastato ed ho dovuto sostituirlo con uno nuovo.
Morale che da quel momento l'auto si accende sempre a metano (tranne a freddo a benzina o dopo il rifornimento di gas), la spia gialla si è spente ed ora va tutto ok.
La mia conclusione e credo sia quella più logica, che la centralina effettuava un ceck dell'impianto di accenzione e rilevando un malfunzionamento del motorino di avviamento che non dava la corrente giusta, commutava direttamente a benzina per evitare accenzioni mancate a gas del motore. Cosa ne pensate??
Ciesko - Mar 7 Mar 2017, 12:04
Oggetto: Partenza a metano troppo lunga

Ciao a tutti,
anzitutto la mia breve storia:
- Ecofuel 2.0 con 315000 km
- Emer "ten bar" sostituito 2 volte (il primo sotto basse temperature e sopra i 120km/h mi faceva girare a benza)

Ho un problema nella fase di accensione quando parte a metano: ci mette troppo tempo e a volte devo rigirare la chiave perchè si accenda oppure al terzo tentativo (quando gira l'accensione a benzina) riparte. L'ho consegnata ad un'officina che sostiene siano gli iniettori da sostituire: conviene sostituirli oppure rettificarli (ho un amico che avrebbe gli ultrasuoni)? Un altro meccanico mi ha detto che potrebbe essere invece una perdita. A qualcuno è capitato?

Grazie
Francesco
ptprince - Mar 7 Mar 2017, 12:13
Oggetto:

A me si per una microperdita dalla filettatura della valvola di non ritorno avvitata sulla prima bombola.
Questo non vuol dire che sia il tuo stesso caso, ma è possibile. Le valvole hanno dimostrato una certa insofferenza ai collaudi... Spazientito
Ciesko - Ven 10 Mar 2017, 17:00
Oggetto:

Grazie. Sto aspettando che me la consegnino in questo istante. Mi hanno cambiato 3 iniettori dicendo che era colpa loro. Sono perplesso ma aspetto conto e risultati..
tozzetto1984 - Ven 17 Mar 2017, 08:57
Oggetto:

Ho notato anch'io una commutazione anomala da benzina a metano, alcune mattine era 1° max 2°, sta mattina ho lasciato 2 minuti l auto in moto ferma, appena partito (ancora non era passata a metano) ho sentito una forte puzza di metano dentro l'auto ed ha commutato, solamente che dopo 2 minuti è tornata a benzina... è normale questa cosa?? Considerate che ho preso l auto usata ed ha 150k ed il riduttore è già stato cambiato con un Bi-Gas.. è normale sentire una così forte puzza di metano, a dir la verità è già la seconda volta che lo fa... però non è rimasta mai a benzina...
Randolf - Lun 3 Apr 2017, 15:33
Oggetto:

Salve a tutti.
Ho acquistato da qualche giorno una Touran TSI - 24kg - del 2013
Precedentemente avevo un caddy ecofuel e, per quanto non ho mai avuto nulla a che ridire sul suo motore, non c'è minimo paragone con quello del touran.

E' ancora presto su qualsiasi oggettivo pensiero inerente ai consumi, anche se avendo sempre il CDB in consumi istantanei CGN, noto che viaggia alla grande.

La mattina parte sempre a metano e vieggio sempre a metano.
Sono 5 giorni che ho questa auto e l'unica cosa un pò strana che mi è capitata è che in autostrada viaggiando a 140/150 tutto ok, in un tratto libero ho volutamente spinto l'auto e ha commutato a benzina, rimanendo a benzina per diversi km per poi ripassare in automatico a metano.

Un a cosa simile mi è accaduta il giorno successivo su una statale dopo che ho spinto per effettuare un paio di sorpassi. A quel punto mi sono fermato ho spento e riacceso e sono tornato a viaggiare a metano.

Cosa potrebbe essere?
E' capitato anche a voi?

Grazie
metanifero - Lun 3 Apr 2017, 21:23
Oggetto:

Personalmente ho tirato ( in Germania) fino a 180/190 e non mi é mai successo.
Potrebbe essere poco metano nelle bombole, quando è quasi finito lo fa, commuta a benzina se spingi per poi tornare a metano.
Quanto metano avevi? Per i consumi in 180.000 km la media è sui 20 km / kg con massimi di 10 kg/kg in condizioni estreme ( traffico incredibile pioggia quindi lunotto e clima accesi), ad un minimo di 26/27 km/kg in statale a 80 senza clima.
Randolf - Mar 4 Apr 2017, 16:34
Oggetto:

avevo poco più di metà serbatoio, anche per questo mi è sembrato strano.

Sono ancora in fase conoscitiva e da due giorni non è più capitato.
vedremo.

Altre esperienze?
lapo - Mer 5 Apr 2017, 08:34
Oggetto:

Anche a me succede se sono in riserva... ma molto in riserva.. tipo con 0 km di autonomia.
Randolf - Mer 5 Apr 2017, 16:37
Oggetto:

Si ma in riserva potrebbe anche starci....mi è ricapitato stamane in autostrada...stessa situazione.. .ho volutamente spinto sull' acceleratore e dopo un Po consumavo lt di benzina.
Mi sono fermato, spento e riacceso e a metano per tutto il resto del giorno.

È come se raggiunti Tot giri e mantenuti per un Po, l auto passa a benzina
spina - Mer 5 Apr 2017, 17:37
Oggetto:

come sta il riduttore? il sensore di pressione? Firulì...firulà....
Baldo84 - Gio 6 Apr 2017, 08:37
Oggetto:

Randolf ha scritto:
[..] Touran TSI - 24kg - del 2013 [..] in autostrada viaggiando a 140/150 tutto ok, in un tratto libero ho volutamente spinto l'auto e ha commutato a benzina, rimanendo a benzina per diversi km per poi ripassare in automatico a metano. [...]

Cosa potrebbe essere?
E' capitato anche a voi?

Grazie


A me succedeva la stessa cosa, ma ri-commutava a metano dopo un rilascio del gas o spegni-riaccendi. Il fenomeno si presentava con sempre più frequenza e anche se andavo con il cruise control settato a 130kmh. Finché un bel giorno mi si è accesa la spia motore, con codice errore sonda lambda KO. Portata al service VW, il loro responso è stato che bisognava sostituire il riduttore, operazione effettuata questa settimana. Per il momento è tornato tutto a posto.

A me il problema si è presentato a partire dai 120k km (auto con 4 anni, la mia è un 24kg del 12/2012) e la spia si è accesa a 130k km. Per curiosità, quanti km ha la tua macchina? Di che mese è?

I miei post in proposito sono alle pagine qui sotto:
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=8254&start=2010
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=1711&postdays=0&postorder=asc&start=680

Vuoi vedere che i crucchi Hitler! hanno montato riduttori farlocchi anche sui TSI? Pollice verso

PS: al service VW finché non si è accesa la spia non hanno effettuato nessuna diagnosi. Pollice verso
Randolf - Gio 6 Apr 2017, 10:31
Oggetto:

La mia ha 84 mila km ed è 04/2013
Presa la scorsa settimana, importazione...con tutti i tagliandi certificati service VW.
Ultimo fatto a 79900.
E la scorsa settimana ha passato la revisione bombole fatta prima della consegna
Ho letto che qualcuno ha avuto simili problemi dopo la prima revisione....al momento la sto tenendo molto sotto controllo questa situazione.

Grazie baldo
Baldo84 - Gio 6 Apr 2017, 11:19
Oggetto:

La mia ha presentato il difetto la prima volta un mese prima della revisione e poi la spia accesa un mese e mezzo dopo la revisione.
ptprince - Gio 6 Apr 2017, 14:27
Oggetto:

@randolf
La diagnosi è una sola: insufficiente pressione nel rail.
Le cause: perdita lato bassa pressione, iniettori mal montati, riduttore di pressione alla frutta, sporcizia che parzializza o disturba il flusso.
Collega uno strumento diagnostico alla presa EOBD, porta l'auto nelle condizioni di retropassare: vedrai che in quel momento la pressione scenderà molto. Una volta memorizzato il valore di retropassaggio (non vorrei dire fesserie, ché la mia memoria è quel che è, mi sembra sia 4.7) vedrai che tutte le accelerazioni che comportano un calo di pressione minore non causeranno alcunché.
Randolf - Ven 7 Apr 2017, 06:42
Oggetto:

ptprince ti ringrazio ma ho capito ben poco dalla tua tecnica spiegazione, io non sono un gran conoscitore di queste cose.
Penso ti tenere monitorata questa cosa e se si ripete spesso stampo il tuo messaggio e mi reco in service vw
Bonigi - Gio 20 Lug 2017, 21:54
Oggetto: Consumo anomalo benzina e ingolfamenti motore

Buonasera a tutti.
Sono possessore di una Touran TSI 1.4 ecofuel 18kg del settembre 2009 con 129.000Km di percorrenza.
Fino ai 125.000Km tutto perfetto, una meraviglia d'auto.
Dopo: sostituzione catena distribuzione (e quindi pompa acqua e tendicinghia vari) causa motore fuori fase;
sostituzione bobina elettrica 1° cilindro;
rottura frizione e relativa sostituzione.
Ma veniamo a oggi: funzionamento con solo metano (intendo con serbatoio benzina a secco) tutto bene (questo dopo la sostituzione della bobina); ma invece con benzina in serbatoio, ingolfamento del motore, con difficilissima messa in moto e strattonamenti e sbuffamenti continui del motore (tipico odore di uova marce dallo scarico), in pratica penso vada a metano e benzina contemporaneamente (500km andata e ritorno Padova-Milano consumato pieno di benzina da 11 litri).
Quindi ho cominciato a leggere questo forum, e devo dire che è molto interessante. Da quello che ho letto sono giunto alla conclusione che potrebbe essere la sonda lambda difettosa oppure la pompa della benzina come riportato da Lapo (con cui mi complimento per la tenacia e passione dimostrata, ho anche annusato l'astina dell'olio motore, rilevando un lieve odore di solvente, ma forse non così deciso).
Qualcuno è in grado di darmi qualche consiglio o parere ?

Intanto un grazie a tutti.
Bonigi
lapo - Ven 21 Lug 2017, 08:55
Oggetto:

Ciao,
da come scrivi mi viene in mente di far controllare gli iniettori di benza. I TSI soffrono (sia i bifuel che i mono) di iniettori che gemono.. da cui il continuo consumo e l'ingolfamento. Io indagherei su questi. Se non rilevi olio diluito parti da questo.
IMHO.
Lapo
Bonigi - Ven 21 Lug 2017, 22:15
Oggetto:

Grazie Lapo,
settimana prossima contatterò il meccanico e vi terrò informati degli sviluppi.
Intanto domani vado a rifornire un po di benzina così la provo ancora.
Ciao.
Bonigi
plcko - Sab 29 Lug 2017, 10:39
Oggetto: Volkswagen touran ecofuel

Apro un nuovo caso : macchina bloccata perche'la chiave non gira nel blocchetto la sblcco con dello spray. riesco a portarla dall elettrauto e la bastarda si accende e spegne 15 volte senza problemi .Corro a casa vado a prenddre la seconda chiave che la prima e ' consumata e miracolo la chiave nuova gira al primo colpo .Arrivo sul luogo di vacanza e ...sn tre giorni che non riesco a metterla in moto .Un blocchetto di accensione arriva quando i figli ricominceranno la scuola
...e 'capitato a qualcuno ? Auto 2009 con 12up00 km
cattivello82 - Sab 29 Lug 2017, 11:17
Oggetto:

Ciao, alla mia del 2007 è successo un paio di volte di non riuscire a far entrare le chiavi nel blocchetto, ma ho sempre risolto finora con lo spray. Speriamo bene Scongiuri Scongiuri Scongiuri
cattivello82 - Ven 15 Dic 2017, 12:59
Oggetto:

Buongiorno, oggi per la prima volta dopo 145000 Km, l'auto non commuta a metano. La Touran è stata ferma qualche giorno, quando stamane l'ho messa in moto dopo aver percorso un paio di chilometri, mi sono accorto che andavo ancora a benzina. A questo punto appena ho potuto mi sono fermato, ho spento il motore, tolto le chiavi ed atteso un paio di minuti. Quindi, rimessa in moto, è partita a metano, ma dopo 300 metri, è ripassata a benzina, ho riprovato per un paio di volte, ma sempre uguale. Cosa può essere? Il riduttore di pressione, è stato sostituito circa 2 anni fa. Non so neanche a chi rivolgermi qui a Verona, non conosco nessun meccanico che sia specializzato su auto a metano. Avete qualche consiglio? Grazie.
Gyotto - Mer 21 Mar 2018, 14:49
Oggetto: Commuta a benza in marcia + spia motore e a volte si spegne

Ciao a tutti.
Ho una Touran 2.0 Highline del 2007, presa usata. Avrà (dico avrà perchè il conta km segna 110.000 ma secondo me ne avrà un buon 160.000) qualcosa più di 150.000 km.
Bombole revisionate nel 2015 dal precedente proprietario.
Appena acquistata, ad ottobre 2017, andava benone, ora invece durante la marcia a volte appare la spia motore per un paio di secondi e commuta a benzina per poi non tornare più a metano fino alla successiva accensione. Un paio di volte addirittura spia motore, credo passaggio a benza e spegnimento motore durante la marcia.....
Altre volte mi ha fatto dei saltellamenti, indecisioni e rugosità di motore a metano che poi sparivano dopo una decina di km, senza passare a benza.
Il riduttore è un EMER.
All'accensione parte regolarmente a benza per poi girare a metano in un paio di minuti (a volte si spegne se è al minimo) oppure se parto subito gira a metano in un km circa. Quando è un pò calda parte a metano normalmente.
Questa cosa che commuta a metano in marcia e a volte si spegne mi fa davvero paura, considerando che la guida mia moglie per andare a lavoro (35 km).

Qualcuno saprebbe darmi delle indicazioni di massima?

Il fatto è che ho la garanzia Car Garantie ma non vorrei mettermi nelle mani di un conce perché tra la manodopera e alcune cose che eventualmente la garanzia non coprirebbe, chissà su che cifra andrei, mi sa che farei prima a fare da solo per l'eventuale bobina, cavi, candele e la parte metano da un impiantista di fiducia e senza garanzia.

Millemila grazie Ghigno
lapo - Gio 22 Mar 2018, 16:37
Oggetto:

Informati su come funziona questa garanzia. ci sta che basti presentare la fattura di un meccanico, non necessariamente ufficiale.
ptprince - Gio 22 Mar 2018, 16:49
Oggetto:

Oltre alle straraccomandate verifiche all'impianto di accensione (che mi rifiuto di ripetere) se il riduttore EMER è uno dei primo esemplari potrebbe risentire della sporcizia erogata col metano (o a voler pensare male dei bruscolini di ruggine delle bombole che arrivano nel riduttore, ma i supporters del marchio direbbero che è dietrologia, perciò è come se non lo avessi detto Ghigno).
Val la pena di smontarlo e dargli un'occhiata. Nelle ultime release del riduttore, il primo filtro in ingresso è stato semplicemente forato. Già perché uno pensa chissà a quali volumi di sporco, io ho avuto i tuoi stessi problemi per un corpuscolo quasi invisibile.
casty - Gio 22 Mar 2018, 17:46
Oggetto:

Prince tu che conosci la Touran come e meglio delle tue tasche...cos'è che causa il fatto che gli iniettori del metano "si sporchino" o progressivamente tendano a non essere perfettissimi nel funzionamento?
Io li ho fatti pulire (ma non so con che procedimento) e il rumore da trattore diesel un po' è diminuito, ma non scomparso, il funzionamento è migliorato ma non so finchè dura....
Gyotto - Gio 22 Mar 2018, 21:51
Oggetto: Re: Commuta a benza in marcia + spia motore e a volte si spe

Gyotto ha scritto:
Ciao a tutti.
Ho una Touran 2.0 Highline del 2007, presa usata. Avrà (dico avrà perchè il conta km segna 110.000 ma secondo me ne avrà un buon 160.000) qualcosa più di 150.000 km.
Bombole revisionate nel 2015 dal precedente proprietario.
Appena acquistata, ad ottobre 2017, andava benone, ora invece durante la ....................................

Mi auto quoto... il problema sembra RISOLTO Spazientito Ghigno Ghigno

Dunque ieri pomeriggio sono andato da un impiantista che conosco da tempo quì a Villafranca VR e gli ho spiegato il problema. mi ha fatto un check e sono risultati dei mancati scoppi ai cilindri 2 e 3. Mi ha controllato le candele e ha trovato (io la macchina l'ho presa usata e non ho controllato le candele che comunque avevano 25.000 scarsi) delle Bosch Platimun Iridium di una gradazione tra l'altro sbagliata (tipo avevano messo quelle che avevano sullo scaffale e via). Mi ha spiegato che non andavano assolutamente bene e che secondo lui il problema erano quelle. Me le ha cambiate con delle NGK BKR6E normalissime.
Dunque la macchina sembra un'altra macchina, ora col senno di poi mi rendo conto che prima era molto ruvida, sia in partenza che nei cambi marcia e che il motore girava molto meno rotondo. Adesso va una meraviglia, no so come spiegarlo, ma davvero è incredibile la differenza. In ogni caso al momento il problema del passaggio a benza sembra risolto, ed ha fatto i suoi quasi 100km anche oggi...

Se si dovesse ripresentare, almeno so che con meno di 100 lepri mi cambio da solo la bobina e i cavi e viaaa Ghigno

Insomma sembra che per ora me la sia cavata bene eheheheheh

Ringrazio tutti per i pronti consigli in ogni caso Pollice su Pollice su

P.S. Sulla Caddy maxi del 2012 monto le NGK LPG1 e mi trovo benissimo come rotondità e consumi, ma accidenti costano un botto, mi sa che la prox volta si ciuccierà le normali BKR6E anche lei...
marxello - Lun 23 Lug 2018, 08:19
Oggetto: Partenza esclusiva a metano e a benzina solo dopo il pieno

Buongiorno a tutti,
sono da poco per ora felice possessore di una Touran 1400 tsi ecofuel highline. Appena acquistata ho dovuto cambiarle un iniettore (il 3°) ma ne ero a conoscenza. Il Concessionario VW mi ha poi pulito gli altri iniettori visto che ci stavamo e rimontato il tutto.
Ora il discorso è che dalla sostituzione (27 giugno) ad oggi non ho mai potuto provare se l'auto a benzina va bene. Prima partiva a benzina per commutare a metano, dal tagliando probabilmente mi hanno fatto un aggiornamento software e l'auto parte esclusivamente a metano. La parcheggio in un box fresco (temp. 25 gradi...)
Ho notato che riparte a benzina per pochissimi istanti (max 3 km...) su strada veloce solo dopo aver effettuato un pieno di metano. Ho metà pieno di benzina e non vorrei che si deteriorasse la benzina compromettendo la pompa stessa come succede a chi avengo auto a GPL non fa consumare la benzina di tanto in tanto.

Illuminatemi se avete consigli pratici per provarla a benzina..

Grazie!

Marcello
prandot - Lun 23 Lug 2018, 08:36
Oggetto:

Ho una touran dal 2010 ed ha sempre funzionato come tu scrivi. La benzina comunque si consuma e ogni 2 mesi ca arriva a metà serbatoio e faccio il pieno. Se proprio vuoi andare a benzina esclusiva devi esaurire il metano.
kleto77 - Lun 23 Lug 2018, 10:35
Oggetto: Re: Partenza esclusiva a metano e a benzina solo dopo il pie

marxello ha scritto:
...Illuminatemi se avete consigli pratici per provarla a benzina..

Grazie!

Marcello

Ciao se è come la mia passat tsi togli il fusibile F17 nella scatola fusibili nel vano motore (sulla passat si trova vicino alla batteria). Il fusibile controlla i sensori del metano nelle bombole; tempo 3/4 secondi dal accensione senza fusibile e la macchina commuta a metano
metanifero - Lun 23 Lug 2018, 18:02
Oggetto: Re: Partenza esclusiva a metano e a benzina solo dopo il pie

marxello ha scritto:
Buongiorno a tutti,
sono da poco per ora felice possessore di una Touran 1400 tsi ecofuel highline. Appena acquistata ho dovuto cambiarle un iniettore (il 3°) ma ne ero a conoscenza. Il Concessionario VW mi ha poi pulito gli altri iniettori visto che ci stavamo e rimontato il tutto.
Ora il discorso è che dalla sostituzione (27 giugno) ad oggi non ho mai potuto provare se l'auto a benzina va bene. Prima partiva a benzina per commutare a metano, dal tagliando probabilmente mi hanno fatto un aggiornamento software e l'auto parte esclusivamente a metano. La parcheggio in un box fresco (temp. 25 gradi...)
Ho notato che riparte a benzina per pochissimi istanti (max 3 km...) su strada veloce solo dopo aver effettuato un pieno di metano. Ho metà pieno di benzina e non vorrei che si deteriorasse la benzina compromettendo la pompa stessa come succede a chi avengo auto a GPL non fa consumare la benzina di tanto in tanto.

Illuminatemi se avete consigli pratici per provarla a benzina..

Grazie!

Marcello

La mia , del 2011 , non è mai partita a benzina se non dopo il pieno del metano.
marxello - Sab 25 Ago 2018, 11:46
Oggetto:

Ringrazio tutti voi che mi avete risposto al mio quesito da neofita!
Grazie davvero, è solo un paio di mesi che ce lh' e sono davvero molto contento. Con temperature "estive" non è mai partita a benzina se non dopo il pieno di metano e per pochi minuti andando comunque molto bene e potendo verificare che la sostituzione dell'iniettore benzina fatto in occasione del primo tagliando da nuovo proprietario ha risolto il problema.
Grazie a tutti! Ora ho un altro problemino/curiosità da chiedervi ma farò un post a parte.
Che spettacolo quest'auto!!
Marcello da Roma
edo - Ven 26 Ott 2018, 19:17
Oggetto: Passaggio da metano a benzina

Buonasera
ho una vw touran 1.4 Ecofuel ed ho un problema sull'impianto di alimentazione
in pratica pur avendo metano nelle bombole, soprattutto in fase di rilascio la macchina passa a benzina senza che si accendano spie o messaggi sul cruscotto
se arresto il motore e lo rimetto in moto riprende a funzionare a metano è capitato a qualcuno di voi?
vg - Ven 26 Ott 2018, 19:32
Oggetto:

Hai preso un temporale o una grossa pozzanghera?

Io tornando dalla francia mentre sorpassavo un tir sono stato investito da un onda di acqua che ha fatto commutare a benzina, mi sono fermato in un area di servizio e aprendo il cofano ho trovato tanta acqua sul riduttore di pressione elettronico, ho sganciato i connettori ed erano pieni di acqua, ho aciugato e soffiato alla belle e meglio e dopo avere ricollegato il tutto l'automobile è ripartita a metano e non ha più dato problemi.
mspagna - Dom 2 Dic 2018, 15:25
Oggetto:

Oggi il mio touran 1.4 tsi mi da la sua prima noia dopo 157000km... Mi parte sempre a benzina, vibra un po, ha poca potenza e strappa parecchio, dopo un 3- 5 minuti passa a metano e funziona bene. Il particolare è che sul display non compare piu il valore del 'qualita cng' che rimane sempre a'---' e per ora nessuna spia accesa.... Cosa è successo secondo voi? Io penso sia una dele sonde lambda...
daitan3 - Dom 2 Dic 2018, 21:52
Oggetto:

Salve a tutti!Sono un nuovo utente del forum e vorrei esporvi la mia situazione.
Sono possessore dal 2014 di una Touran 2.0 Ecofuel usata del 2007.
Ho scoperto, grazie a questo forum, che il precedente proprietario aveva sostituito il Teleflex con l'attuale Ventrex.
Un anno dopo il mio acquisto a circa 180000 km ho avuto commutazioni strane risolte con lo scambio dell'iniettore 2 con l'1.
Nel 2016 l'auto si spegneva da sola al minimo, andava a 3 cilindri ed è stato risolto con una bobina nuova.
Nell'estate 2017 ho avuto commutazioni improvvise e giusto per sentire un parere la portai per la prima volta in una officina VW: esperienza pessima dato che mi hanno tenuto l'auto 5 giorni ferma e con responso chiaro: sovrapressione e polmone da sostituire per "soli" 2500 euro. Risposi picche e me ne andai da un impiantista il quale mi disse che il polmone non aveva nessun problema ma alle mie insistenze(per stare tranquillo in vacanza) ha provato invano a sostituire il teleflex con un ten bar della emer non sapendo che la cosa non era possibile. Mi ridiede indietro la mia Touran dicendomi di non sapere cosa fare. La cosa bella è che per un anno poi l'auto non ha avuto nessun problema.
6 mesi fa ho cambiato i cavi candele usurati che davano noie.
Veniamo al problema: da un mese circa al primo avvio al mattino non parte, devo girare la chiavetta una seconda volta che va sempre a vuoto ma compare la freccetta, alla terza volta parte bene a benzina e ci rimane per circa 100 metri per poi passare a metano con l'auto che a volte si spegne.
Se riaccendo l'auto anche a distanza di 5/6 ore riparte bene a metano. Se passa più tempo stessa trafila di misfire.Cosa può essere?
Sono disperato perché il mio meccanico mi ha detto: il tester mi da sovrapressione e una valvolache non chiude bene nel polmone e mi ha consigliato di andare da un impiantista, l'impiantista mi ha detto che non c'entra il polmone e secondo lui riguarda la parte meccanica di un'eventuale pressione benzina, della pompa e quindi rivolgermi a un meccanico. Mi sono rivolto ad un'altra officina che ha fatto delle prove e secondo i loro test ci sarebbe da cambiare il polmone e/o gli iniettori.
Insomma la mia auto quando va a metano va bene, quando è calda parte bene ma da fredda devo fare 3 accensioni e 3 officine danno 3 versioni diverse....
AIUTOOOOO!!!!!
Nac - Gio 31 Gen 2019, 02:00
Oggetto:

Ciao a tutti. La mia Touran Ecofuel 2.0 del 2008 ha deciso di farmi impazzire. Già verso la fine dell'inverno scorso aveva manifestato problemi a salire in temperatura, segno evidente della dipartita del termostato, ma con l'arrivo della bella stagione non dava problemi ed ho aspettato a sostituirlo. Con il ritorno dell'inverno, oltre ai problema della temperatura, ho notato anche una certa difficoltà a commutare da benzina a metano. A volte, quando vedevo che non avveniva dopo parecchi minuti di uso con motore ormai caldo, ottenevo la communtazione spegnendo e riaccendendo il motore (a volte erano necessari più tentativi). Un giorno mi si è accesa fissa la spia del motore con evidente perdita di potenza (il motore girava a tre cilindri). Portata in officina, sostituiti ovviamente il termostato e l'acqua del circuito di raffreddamento, il meccanico sostituiva subito le candele (ormai datate) e, dopo un po' di prove, diagnosticava la dipartita sia della bobina che del cavo del cilindro nr. 4. Sostituendo bobina e cavi (erano già stati sostituiti meno di tre anni prima Arrabbiato ) il motore girava regolarmente a benzina, come un orologio (la sola sostituzione della sola bobine o dei soli cavi non dava invece risultati apprezzabili). Per il problema del mancato passaggio a metano sospetta un problema all'iniettore del cilindro nr.4 (ma non ne è sicuro). Visto il costo degli iniettori, decido di osservare un po' il comportamento dell'auto prima di decidere il da farsi. La macchina continua ad andare solo a benzina. La mattina dopo, essendoci meno di un quarto di metano nelle bombole, vado a fare il pieno. La macchina riparte ancora a benzina (come sempre dopo il pieno), ma continua a non commutare a metano. Mi reco da un altro meccanico per sentire un secondo parere e questi mi reindirizza ad un installatore di impianti per auto di sua fiducia. Riaccendo l'auto che era rimasta parcheggiata per pochi minuti e... parte a metano! Il motore va come un orologio. Mi reco comunque dall'installatore consigliato che, non potendo osservare il problema non è in grado di fare una diagnosi precisa. Tuttavia, dopo aver letto i codici errore in memoria, mi dice che anche secondo lui potrebbe essere un problema all'iniettore nr.4 e che si potrebbe fare un tentativo di risolvere con una pulizia degli iniettori. Prendo appuntamento per il primo giorno disponibile (2 settimane dopo). Costo per la pulizia circa 120 Euro. In attesa che passino le due settimane continuo a usare l'auto a benzina con sporadici e apparentemente casuali passaggi a metano (a volte spegnendo e riaccendendo a motore caldo, a volte spontaneamente). Dato che una volta effettuata la commutazione a metano il motyore sembra perfetto, mi convinco che non deve essere un problema di sporcizia degli iniettori, per cui annullo l'appuntamento per la pulizia e decido di continuare a fare delle prove per stabilire se c'è pattern nel comportamento. Intanto lo spegnere e riaccender il motore a caldo comincia a non avere più effetto sulla commutazione. Mi accordo però che dopo qualche minuto a freddo il motore cerca di effettuare la commutazione (si sente chiaramente il rumore delle valvole sulle bombole e della servovalvola sul riduttore, ma sembra che qualcosa gli impedisca di commutare. Stacco lo spinotto sul sensore di bassa pressione sul rail per fare qualche misura per cercare di capire dse è in corto o aperto e se gli arriva tensione. Misure a parte, ricollego lo spinotto e... il motore parte a metano. Da allora faccio vari tentativi e noto che, staccando e riattaccando il connettore dal sensore dopo il tentativo di commutazione fallito (quindi motore relativamente caldo), o avviene la commutazione nel momento in cui ricollego lo spinotto oppure, se non lo fa, ottengo la commutazione dopo aver spento e riacceso. Acquisto un lettore OBD2 e comincio a osservare i valori dei vari parametri nelle varie fasi. Sembra tutto regolare. Durante il funzionamento il valore della sonda lambda è abbastanza stabile intorno a 0.996 o poco più (va su solo in fase di roilascio dell'acceleratore a marcia inserita, cioè usando il freno motore). La pressione nel rail è anch'essa abbastanza stabile intorno a 92,8 psi diminuendo leggermente dando gas ed aumentado in fase di rilascio. Il sensore sembra leggere correttamente la pressione. Dalle prove riesco a osservare almeno un comportamento riproducibile e che mi consente di girare sempre a metano: quando accendo a freddo, stacco il connettore dal sensore prima dell'accensione o, comunque, prima del tentativo di commutazione. Nel momento stesso in cui la temperatura dell'acqua supera i 15° (valore letto sullo strumento) avviene la commutazione a metano, anche se a volte con qualche irregolarità nei giri che si risolve comunque nel momento in cui ricollego il sensore. Dopodiché il motore va che è una meraviglia. Sempre con l'ausilio dello strumento, ho rilevato che lasciando invece il sensore collegato, anel momento in cui avviene la mancata commutazione, pur rimanendo a benzina viene rapidamente consumato il poco metano presente nel rail (pressione che scende da 92,8 a zero in pochi secondi), segno evidente che gli iniettori del metano vengono attivati (confermato dal rumore), ma non viene aperta l'elettrovalvola sul riduttore (confermato dai valori di tensione verificati con un tester). Quindi, da tutta la sequenza di eventi e di misurazioni:
a. escluderei gli iniettori (a commutazione avvenuto il motore non perde un colpo);
b. escluderei la sonda lambda (ho letto in altre parti del forum che valori intorno a 1 sono corretti);
c. escluderei (spero di non sbagliarmi!) il riduttore;
d. comincerei con il sostituire il sensore lato bassa pressione sul rail, ma ho dei dubbi dato che sembra misurare perfettamente i valori. Possibile che pur misurando correttamente abbia qualche comportamento anomalo in fase di commutazione che impedisce alla centralina di commutare? E come mai la centralina, pur accorgendosi che c'è un'anomalia nel sensore di pressione (valore rilevato a connettore staccato 158,1 psi che penso sia il fondo scala) autorizza il passaggio a metano? Non dovrebbe forzare il funzionamento a benzina in quel caso? Potrebbe essere un problema di centralina? Altre idee?
Quale ultima spiaggia sto pensando di mettere un interruttore sul filo del segnale del sensore sul rail da utilizzare per le fasi di avviamento senza dover aprire il cofano e staccare ogni volta il connettore (ma la macchina è usata anche da mia moglie Ghigno ).
Qualcuno ha avuto esperienze simili o ha comunque qualche idea sulla possibile causa e, ovviamente, eventuali soluzioni?
Grazie in anticipo a chiunque possa aiutarmi.
skilippo - Mar 11 Giu 2019, 23:17
Oggetto:

a 115000 km spia mill accesa e borbottio da fredda o in presenza di umidita cambio le candele per il momento. consumo d'olio ogni 7000 un litro, si è abbassata anche l'autonomia da 380 km a 320.

ptprince ha scritto:
Oltre a controllare o sostituire i sensori di pressione, primo step nel tuo caso, l'accensione della spia gialla fissa o lampeggiante l'ho avuta ai primi segni di decadimento delle candele.

Le ho sostituite con le uniche adatte trovate, e tutto è tornato normale ma per pochissimo tempo.

Dopo meno di 20.000 chilometri ho avuto strappi, partenze a tre, scariche dai cavi di accensione visibili ad occhio nudo e non risolte col duplice tentativo di sostituirli (per fortuna sono sempre stato rimborsato).
I malfunzionamenti sopra descritti sono sempre stati enfatizzati dal funzionamento a metano, pur non scomparendo del tutto nemmeno a benzina.

Si è risolto tutto col montaggio delle candele NGK a scarica semisuperficiale (ed i cavi sono ancora quelli originali, non scaricano più).

Purtroppo le nostre Touran, alla faccia della tecnologia, condividono le candele con alcune delle auto più vecchie in circolazione, e trovare candele particolari non è facile, tanto che per la prima volta in vita mia me le sono fatte montare dal meccanico.

ptprince mi sai indicare dove posso trovare le candele NGK che hai cambiato sulla tua Touran ,Grazie

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
casty - Mer 12 Giu 2019, 10:55
Oggetto:

Io rispondo per l'olio (per le candele ho comprato delle Bosch quando le ho cambiate, ma non sono così sensibile da poter dire se siano perfette), il consumo spropositato l'ho risolto con un olio più denso. Uso 5/40. Prima era un rabbocco continuo, mangiava più olio che benzina quasi.
Marpes - Mer 12 Giu 2019, 20:34
Oggetto:

Per l'olio sempre usato 5-30 long Life e mai avuto consumi eccessivi, il migliore Motul 8100 x-clean + .
casty - Mer 12 Giu 2019, 22:19
Oggetto:

Io ero abituato alla Vectra, in 17 anni non ho mai messo una goccia di olio aggiuntivo. Lo cambiavo ai cambi e stop e neppure tanto spesso.
A questa ogni tot km (che non erano comunque molti) saltava fuori la spia e dovevo rabboccare con un tot
lapo - Gio 13 Giu 2019, 08:15
Oggetto:

165000km fatti con il TSI e a l'olio ci penso il mecca al tagliando una volta all'anno o nei 15.000km.
skilippo - Ven 19 Lug 2019, 15:14
Oggetto: Strattona in accellerazione

Cambiato le candele NGK BKR6EQUP a 4 punte e batteria nuova.

Spia mill spenta credo perché rimasta un giorno senza batteria attaccata.

Ha funzionato per mezza giornata poi ha iniziato come prima del cambio candele ,borbottio al minimo a freddo sembra che vada a tre cilindri, una volta calda minimo regolare però strattona in accellerazione o quando scende di giri quando scalo le marce per poi accellerare.
luca_sv - Lun 22 Lug 2019, 11:25
Oggetto: Re: Strattona in accellerazione

@skilippo: se 2000 ti direi di provare con cavi candele e bobina, con un 100 euro dovresti cavartela. con me è stato risolutivo.
skilippo - Mar 23 Lug 2019, 10:05
Oggetto: Re: Strattona in accellerazione

Quote inutile eliminato: rileggi attentamente l'art. 2n del Regolamento! Admin ariosto

grazie luca dalla diagnostica di un meccanico con l'affarino sembra sia un iniettore.

se è l'iniettore non so se dovrebbe andare meglio o a metano o a benzina.
lapo - Mer 24 Lug 2019, 08:29
Oggetto:

dipende da quale iniettore ha segnalato i problemi.. sono diversi fra benzina e metano. Da quello che hai scritto sembrano quelli di metano..
luca_sv - Lun 29 Lug 2019, 08:18
Oggetto: Re: Strattona in accellerazione

@skilippo: come è andata? sostituito iniettore?
Sat3003 - Lun 29 Lug 2019, 09:10
Oggetto:

Buongiorno a tutti,

ho acquistato la mia touran nel 2010 ed ho percorso 294000 km, 2 anni fà ho avuto problemi con il riduttore di pressione che ho fatto sostituire (credo sia un ten bar) perchè avevo una perdita di gas con conseguante puzza proveniente dal cofano motore, dopo la sostituzione la macchina è sempre andata bene e dalla sostituzione ho percorso circa 70.000 km.
Da qualche tempo ho problemi con la macchina, si accende la spia anomalia motore, la macchina mi commuta da metano a benzina (a volte anche senza che la spia si accenda). Ho fatto molta attenzione alla cosa ed ho notato che questo problema si verifica quando accellero e richiedo più potenza, se infatti premo il pedale dell'accelleratore più del solito richiedendo più potenza, la macchina commuta immediatamente a benzia e ci rimane fino a quando non rilascio il gas e poi riprende ad andare a benzina, se mi fa il passaggio una seconda volta, poi resta a viaggiare a benzina e solo dopo aver spento e riacceso il motore torna a funzionare a metano. Mi succede anche che mi commuta da sola quando arrivo a metà serbaio, il guasto segnalato è il P3367 pressione bassa. Ho letto che alcuni di voi hanno avuto la stessa esperienza anche se con qualche differenza, ho portato la macchina dal meccanico che i ha fatto la sostituzione del riduttore di pressioine e mi ha detto che avevo della sporcizia nel riduttore che causava questo problema, la macchina è andata bene per qualche giorno poi mi ha ricominciato a fare la stessa cosa, il problema si manifesta maggiormente in estate, ora sarà la settima o l'ottava volta che la porto e mi sto un pò stancando, mi chiedo se potrebbe essere un problema diverso che l'officina non è riuscita a diagnosticarmi e vorrei sentire un'altro parere, qualcuno di voi mi sa consigliare un'officina a Roma nord?
Grazie a tutti
BigSteakOne - Sab 31 Ago 2019, 10:34
Oggetto: Commutazione benzina/metano

Salve ragazzi, la faccio molto breve sull'argomento di un post precedente (iniettori e loro sostituzione), tanto sono certo che gli esperti capiranno lo stesso.

Sostituiti gli iniettori finalmente, Touran che va benissimo
Da quando ho preso quest'auto ho sempre saputo che l'accensione avviene a benzina (freccia indicatore sulle tacchette serbatoio benzina)...
Image.
..per poi commutare automaticamente a metano dopo un pò.
Però a me non succede.

Spiego meglio.
Prima che iniziassero a manifestarsi i problemi, acceso il quadro quella freccia non compariva, ho sempre pensato che partisse direttamente a metano, difatti non sentivo nessun "click".
Quando avevo il problema agli iniettori e la Touran andava male, dopo qualche istante compariva la freccia di commutazione benzina e camminava così.

Ora che ho sistemato gli iniettori, la cosa che mi sta facendo impazzire è che quella freccia SOLO A VOLTE si accende (quindi benzina/metano) ma la stragrande maggioranza delle volte NO.

La mattina appena prendo l'auto.
Dopo una breve sosta caffè.
Due chiacchiere con un amico.
Ecc...parte sempre senza freccia.

Stamattina la porto dal meccanico per far resettare la spia motore (catalizzatore) e...presa sotto casa, niente freccia. Sosta caffè...niente freccia. Rifornimento metano...niente freccia. Arrivo dal meccanico, spengo e riaccendo per spostarla...niente freccia.
SALE LUI COL COMPUTER PER LA DIAGNOSI, ACCENDE IL QUADRO...FRECCIAAAAAAAA...e cosi per le 3-4 volte che ha spento e riacceso. Freccia-click- metano!!!
Resto esterefatto!!!
Lo saluto e me ne vado.
Accendo...freccia.
Altro caffè...freccia.
Vado a salutare mia madre...freccia....
Mi fermo da un amico.......niente più freccia e così nelle varie accensioni di questa mattinata.

Ragazzi spero di essere riuscito a spiegare anche se ho usato un sistema di scrittura un po' "folcloristico"...

Sapete darmi delle spiegazioni in merito?
È la centralina del metano che è in tilt?
In tutto questo però la macchina va benissimo ed è una sheggia.

Grazie in anticipo a chiunque interverrà.
luzzo - Ven 4 Ott 2019, 22:17
Oggetto:

Ciao a tutti
Ecco cosa mi succede se per caso qualcuno sa spiegarmelo:
Touran 2010 Tsi 1.4
Oggi mi sono accorto che lauto ad ogni partenza (anche già calda) rimane a benzina per qualche km prima di passare in automatico a metano (nella touran non c'è il tasto di commutazione).
Questo in inverno succedeva quando era molto freddo e comunque poi a motore caldo poi passava subito a metano.
La settimana passata ho dovuto sostituire la batteria e purtroppo ho dimenticato di fare fare un tampone e quindi lauto è rimasta al buio per qualche attimo....
È possibile che si sia resettata una centralina? È da portare in officina o posso fare qualcosa io?
Grazie
metanifero - Sab 5 Ott 2019, 13:39
Oggetto:

La mia era di gennaio 2011 e cambiai la batteria senza nessun tampone. Solo gli alzacristalli non funzionavano più in automatismo. Risolsi semplicemente alzandoli e abbassandoli a fine corsa per tre volte. Automatismo resettato. L'auto non ebbe nessun altro problema.
luzzo - Lun 7 Ott 2019, 09:14
Oggetto:

Risolto ieri dopo un viaggio lungo in autostrada alla prima sosta è ritornata a partire normalmente .
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group