metanoauto.com

Auto a metano di serie - aspetti generali » Auto a metano di serie con trazione integrale


Anacreonte - Sab 13 Gen 2018, 15:55
Oggetto: Auto a metano di serie con trazione integrale

Vorrei aprire una nuova discussione, anche per saggiare il grado di interesse sugli altri metanautisti, su un argomento che mi sta particolarmente a cuore: sono maturi i tempi perchè venga finalmente prodotta un' auto a metano con la trazione integrale ?
Se, ad esempio, la Seat proponesse la sua ST Experience alimentata a metano (magari dal 2000 TFSI 170 CV della meravigliosa Audi A4 G-tron) io - entusiasta possessore di una Leon ST Tgi - la acquisterei un minuto dopo
l' eventuale annuncio.
Grazie in anticipo a chi vorrà intervenire.
ariosto - Sab 13 Gen 2018, 18:03
Oggetto:

Metano di serie e trazione integrale non vanno d'accordo: di solito le bombole sono piazzate proprio dove dovrebbe esserci la trasmissione posteriore... Sob...
Anacreonte - Sab 13 Gen 2018, 22:17
Oggetto:

Certo, questo lo so. Ma la mia era, diciamo così, una provocazione per cercare di stimolare un dibattito con l'intervento, chissà, magari di un esponente di qualche casa costruttrice o simile.
Io credo che gli odierni sistemi di trazione integrale, peraltro alloggiati in sottoscocche più "pulite" e razionali di quelle di una volta, realizzati con sistemi e materiali che consentono forse dimensioni più ridotte, possano coesistere con un impianto a metano attentamente studiato e progettato, magari sacrificando qualcosa sul piano della capacità e dell'autonomia, o magari su quello della capienza del bagagliaio. Anche perchè per i motori diesel, che quasi monopolizzano il segmento delle trazioni integrali (e che io, da fedele metanautista di lungo corso, non acquisterei neanche sotto tortura), mi sembra che si stiano preparando tempi duri.....
ak - Dom 14 Gen 2018, 11:14
Oggetto:

Campacavallo.
I produttori di auto a metano di serie si contano sulle dita di una sola mano, e di veramente attivi ce n'è uno solo: VW.

Per il resto si cassano i modelli e dove li si mantengono sbandierando la Liderscipp del Mercato (quello rionale di qualeche quartiere di periferia torinese, suppongo... ogni riferimento è per una casa olandese ex torinese) si fa fatica a riproporre la GPunto NP, identica con lo stesso motore sgalfio da 10 anni, o si montano motori da frullino su carrozzerie da segmento C e con bombolame degno di una segmento A e l'autonomia sufficiente per uscire dal garage, fare il giro del suddetto mercato rionale e poi tornare nuovamente a rifornire.

Credo che l'unico esempio da portare per questa categoria sia Subaru, con la <a href="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=gallery2&g2_itemId=125232" target="_blank">Outback 2,5 CNG trasformata per il mercato scandinavo.</a>. Modello non più attuale, se non erro.
rebus - Lun 15 Gen 2018, 16:47
Oggetto:

Tutto giusto, peccato perché sarebbe esattamente il tipo di automobile che vorrei anch'io. Con impianti after-market qualcosina si trova.
zan - Lun 15 Gen 2018, 18:41
Oggetto:

E' bello sapere che non sono l'unico che vorrebbe un'auto prestante, magari anche integrale e ovviamente a metano.
Però credo che non verrà mai fatta, la VW non sposterà le bombole per far spazio alla trasmissione ,troppi inconvenienti: riprogettazione, riduzione bagagliaio, aumento masse, aumento consumi....
La fiat fa solo mini utilitarie
Quindi l'unica soluzione è l'after market, però a questo punto preferisco una trazione anteriore di serie
ptprince - Lun 15 Gen 2018, 20:36
Oggetto:

Esiste (o è esistito) l'ottimo Toyota Hilux 2,7 CNG, impianto italiano, bombole sottoscocca (o meglio appese al telaio) e... Riservato al mercato tainlandese Ghigno diabolico

In Itaglia, poi, non sarebbe utilizzabile da una famiglia per via delle nostre risibili normative.
Anacreonte - Lun 15 Gen 2018, 22:29
Oggetto:

Eh, caro Zan, no che non sei l' unico ! Vedrai piano piano quanti ne spuntano !
Purtroppo il nostro resterà probabilmente un sogno inappagato. Ma te l' immagini che goduria un' Audi A4 G-tron a trazione integrale ?
Le Station wagon a quattro ruote motrici sono secondo me la soluzione sia tecnica che estetica che pratica largamente preferibile ai Suv.
Fester - Lun 5 Mar 2018, 19:38
Oggetto:

Forse sta attivando la soluzione con l'ibrido e la trazione integrale elettrica.
Vedi la presentazione di Skoda X Vision a Ginevra

Però effettivamente trazione integrale (che aumenta gli ingombri e consumi) e metano non sono concettualmente proprio in sintonia.
rebus - Mar 6 Mar 2018, 14:08
Oggetto:

Fester ha scritto:

Però effettivamente trazione integrale (che aumenta gli ingombri e consumi) e metano non sono concettualmente proprio in sintonia.


Proprio perché hanno alti consumi ha senso proporle a metano, mica tutti hanno stipendi così alti

Sugli ingombri ok, è un problema, però risolvibile con un progetto ad hoc
Anacreonte - Lun 12 Mar 2018, 22:32
Oggetto:

Giusto !
Ma secondo me non è soltanto una questione di stipendi, è proprio come "filosofia", come impostazione concettuale che vedo bene un' auto a trazione integrale, adatta anche a raggiungere luoghi "puri" e incontaminati, alimentata con il più ecologico dei carburanti.
Quanto all' incompatibilità tra gli ingombri delle bombole e gli organi della trazione integrale credo proprio che oggigiorno, con le raffinate soluzioni progettuali che vengono continuamente sfornate, sia un ostacolo non impossibile da superare.
Io spero sempre in una Seat Leon Experience mossa da un 2.000 TFSI a metano.....
ak - Lun 12 Mar 2018, 23:47
Oggetto:

Anacreonte ha scritto:
(...)
Quanto all' incompatibilità tra gli ingombri delle bombole e gli organi della trazione integrale credo proprio che oggigiorno, con le raffinate soluzioni progettuali che vengono continuamente sfornate, sia un ostacolo non impossibile da superare.
(...)

Compenetrare alberi di trasmissione, differenziale, semiassi e bombole credo che sia abbastanza difficile...

A meno che non si vada verso una soluzione con trazione ibrida "termico sull'anteriore + elettrico al posteriore", come nel <A HREF="http://www.metanoauto.com/modules.php?name=gallery2&g2_itemId=373850" target="_blank">prototipo Skoda Vision X</a>, nel qual caso diventa più fattibile.
Idea
metanifero - Mar 13 Mar 2018, 16:14
Oggetto:

Bellissima idea il prototipo Skoda vision, solo che la trazione integrale serve per i consumi. Per la sicurezza ( tipo audi) credo sia difficile perchè interverrebbe spesso e allora addio risparmio. Se poi parliamo di leggero off-road meglio lasciar perdere, su Quattroruote di qualche mese addietro la prova di un noto SUV con la trazione integrale risultò un fallimento. La vettura non si muoveva in salita con il treno anteriore senza aderenza perchè il ponte posteriore elettrico non aveva abbastanza potenza per farlo. Penso che il prototipo Skoda abbia quello schema per evitare di montare il motore-generatore nel cambio.
fiatblupower - Dom 12 Ago 2018, 14:50
Oggetto:

Con trazione integrale ho visto che c'è anche la DR 5 a metano anche se credo che l'impianto sia un "after-china" installato in Italia dalla di Risio.
fabiobologna - Dom 18 Ago 2019, 13:54
Oggetto:

Metano, integrale e monofuel. Top.
metanifero - Dom 18 Ago 2019, 21:50
Oggetto:

fiatblupower ha scritto:
Con trazione integrale ho visto che c'è anche la DR 5 a metano anche se credo che l'impianto sia un "after-china" installato in Italia dalla di Risio.

Per carità, solo se la regalano. Un aspirato a metano...
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group