metanoauto.com

Gruppo Volkswagen - aspetti generali » Passat (B8) TGI (2016)


mdlbz - Ven 4 Lug 2014, 13:04
Oggetto: Passat (B8) TGI (2016)

Ieri presentazione della nuova VW Passat (sigla B8).

Nei comunicati, però, non c'è accenno alcuno ad una possibile versione a metano disponibile subito né in futuro. Sob... Lo reputo un segnale assai preoccupante visto che invece hanno previsto una versione ibrida con cui percorrere 50 km in modalità elettrica.

Qui alcune foto:

<a href="http://www.imagebam.com/image/509bcc336736374" target="_blank"><img src="http://thumbnails110.imagebam.com/33674/509bcc336736374.jpg" alt="imagebam.com"></a> <a href="http://www.imagebam.com/image/d8f1b9336736375" target="_blank"><img src="http://thumbnails111.imagebam.com/33674/d8f1b9336736375.jpg" alt="imagebam.com"></a>

<a href="http://www.imagebam.com/image/f65b85336736378" target="_blank"><img src="http://thumbnails112.imagebam.com/33674/f65b85336736378.jpg" alt="imagebam.com"></a> <a href="http://www.imagebam.com/image/f51706336736377" target="_blank"><img src="http://thumbnails112.imagebam.com/33674/f51706336736377.jpg" alt="imagebam.com"></a>

<a href="http://www.imagebam.com/image/7f6fd7336736376" target="_blank"><img src="http://thumbnails112.imagebam.com/33674/7f6fd7336736376.jpg" alt="imagebam.com"></a> <a href="http://www.imagebam.com/image/47f507336737638" target="_blank"><img src="http://thumbnails110.imagebam.com/33674/47f507336737638.jpg" alt="imagebam.com"></a>
casty - Ven 4 Lug 2014, 14:10
Oggetto:

Su che pianale l'hanno sviluppata?
Se sul MQB gli metteranno le solite 2 bombolette e via, fanno in fretta.
Altrimenti se il pianale non prevede lo sviluppo a metano, ahia
ak - Ven 4 Lug 2014, 16:05
Oggetto:

Pare di sì, il pianale dovrebbe essere sempre il MQB:

http://it.volkswagen.com/it/innovazioni_volkswagen/mqb.html ha scritto:
L'inizio di una nuova era: il pianale modulare trasversale.

Il pianale modulare trasversale (Modular Transverse Matrix platform, abbreviato in MQB) verrà introdotto nel corso dell'anno corrente da Volkswagen AG per i marchi Audi, Seat, Skoda e Volkswagen a livello mondiale.
Gli ultimi anni hanno visto l'intera Azienda impegnata a prepararsi per la novità di quest'anno: migliaia di ingegneri Volkswagen in tutto il mondo, oltre ad altre diverse migliaia di ingegneri presso i fornitori, hanno preso parte ad una delle più importanti iniziative per lo sviluppo, volta alla creazione del sistema di costruzione che dovrebbe assicurare il futuro del Gruppo Volkswagen e che verrà impiegato in tutti i segmenti, dalla Polo alla Passat.
(...)

Occhio pero', che per poter fare dalla Polo alla Passat di varianti ne avranno previste a go-go, quindi non è detto che - se dovesse nascerea una Passat TGI - si limitino alle sole due bombolotte della Golf, anche perchè dipende soprattutto dai lamierati posteriori, ampiamente modificabili, e che sono nella zona ove la Passat acquista più cm.

edit: <a href="http://www.4wheelsnews.com/2015-vw-passat-b8-will-make-it-world-debut-at-the-2014-paris-motor-show/">confermato qui</a>:

Citazione:
(...)
As expected, the 2015 Passat will use Volkswagen’s modular MQB platform and the lineup will include four models: the sedan, a new CC, CC Shooting Brake and the traditional Estate.
(...)

pepo154 - Ven 4 Lug 2014, 17:12
Oggetto:

Anche in vari articoli parlano di questo pianale quindi dovrebbe essere confermato.
Sinceramente penso che non abbiano detto nulla del metano perché nel luogo dove la hanno presentata non sanno nemmeno cosa sia.
Penso che uscirà a metano date le vendite che sta facendo il gruppo.
Mal che vada, da quanto mi pare di capire, la nuova Passat sale di categoria e la Golf Variant TGI attuale ne è una degna erede.
enrica81 - Sab 5 Lug 2014, 18:16
Oggetto:

Cosa intendi dire che il metano non sanno neanche cosa sia?Ma se i krukki ora fanno addirittura la produzione di metano, come si vede nei filmatini della audi A3 gtron...

Forse a metano non la faranno appunto perchè hanno messo la golf tgi variant...
ak - Sab 5 Lug 2014, 20:16
Oggetto:

In verita' alla presentazione della Golf TGI lo scorso anno venne annunciata l'introduzione dell'alimentazione a metano su tutti i modelli della gamma a maggiore diffusione, citando espressamente Polo e Passat nella seguente news:

<a href="http://europe.autonews.com/article/20130814/ANE/308149999/vw-bets-big-on-cng">VW bets big on CNG</a>, da cui si legge una interessante frase, che apre le porte a Polo TGI e Passat TGI:

Citazione:
(...)
Model offensive

Volkswagen will offer at least one CNG version in each model line. The introduction of the modular transverse matrix (MQB) architecture created space for the range improvement.

<big>As soon as the Passat and Polo are converted to the MQB with the next model changeover, each of their CNG models also will feature a larger gasoline tank.</big> VW's sibling brands, Audi, Skoda and Seat, also will offer natural gas vehicles in the future based on MQB's underpinnings
(...)
(Johannes Winterhagen
Automotive News Europe
August 14, 2013 06:01 CET )


e fu ripresa anche da AutoBlog, con l'articolo <a href="http://www.autoblog.com/2013/08/16/vw-compressed-natural-gas-tgi-engines/">VW has high hopes for new TGI engines</a>:

Citazione:
(...)
there are plans to offer TGI technology in every model, with the Golf TGI already at dealers. A five-door wagon will follow that model, with sales due to start in the fall.
Finally, once VW's new modular transverse architecture comes online, both the Passat and Polo will get the switch to CNG.
(...)
(Brandon Turkus
Posted Aug 16th 2013 9:31AM)

enjoyeco - Dom 6 Lug 2014, 04:36
Oggetto:

Finché frau merkel e' al comando non ho dubbi che uscirà' la passat a metano , visto l accordo forse solo ufficioso, fra governo e vw sullo sviluppo e diffusione del metano per auto trazione

Piuttosto ho dei dubbi sui tempi, quantomeno dovranno fare ( o stanno facendo) un motore nuovo visto che dubito ché il Tgi 110 cv possa portare a spasso la passat.... Ed in giro non si legge nulla al riguardo.
ariosto - Dom 6 Lug 2014, 08:15
Oggetto:

In effetti la gamma motori prevista va da 120 a 280 CV, con l'entry level a benzina da 125 CV: un motore da 110 CV a metano sarebbe troppo scarso, ci vorrebbe almeno un 150 CV come nella versione attuale.
pepo154 - Dom 6 Lug 2014, 14:30
Oggetto:

enrica81 ha scritto:
Cosa intendi dire che il metano non sanno neanche cosa sia?Ma se i krukki ora fanno addirittura la produzione di metano, come si vede nei filmatini della audi A3 gtron...

Forse a metano non la faranno appunto perchè hanno messo la golf tgi variant...


Non so perché ma ero convinto l'avessero presentata in Cina Sbalordito
Poi sono andato a rivedere!
Dato che la maggior parte dei leak venivano dalla Cina ero rimasto con questo pensiero...

enjoyeco ha scritto:
Piuttosto ho dei dubbi sui tempi, quantomeno dovranno fare ( o stanno facendo) un motore nuovo visto che dubito ché il Tgi 110 cv possa portare a spasso la passat.... Ed in giro non si legge nulla al riguardo.


Può anche essere una questione di "immagine".
La Passat, e si vede parecchio in questa ottava generazione, vuole salire di categoria. La motorizzazione diesel partirà probabilmente dai 30'000 euro e come cavalli metterci un 110 in mezzo a motorizzazioni ben più spinte potrebbe "stonare".
Poi non so, alla fine anche la A3 ha sdoganato il metano e non ci avrei scommesso 1 euro (conoscendo un po' di utilizzatori medi Audi) ma sta vendendo non poco.

Quindi io non ho dubbi che prima o poi possa uscire, magari con una successiva generazione di TGI dopo aver rodato questo, magari un ritorno ai 150 cv dopo aver capito se questo funziona o no Risata a crepapelle

D'altronde l'attuale Golf Variat di fatto è già la Passat Variant. La Passat settima generazione ha 603 litri di bagagliaio, la Golf Variant 605 litri.
E' solo 20 cm più corta (ma stesso spazio interno) ma ha parecchia tecnologia pure lei, interni lo stesso ottimi e prezzi "popolari".
Quindi la Passat Variant nuova è già tra noi, la nuova Passat è come se fosse un modello diverso e superiore rispetto alla vecchia (e un minimo personalizzata non avrà prezzi tanto popolari temo).


Almeno la strategia VW per diventare primo costruttore mondiale (rispetto ad esempio a Toyota) è di aggredire QUALUNQUE fascia di mercato pure con modelli a basse vendite (ad esempio Volkswagen Beetle, Volkswagen Beetle Cabrio, Volkswagen Beetle Dune) puntando su personalizzazione esterne e grande riuso di tecnologia tra modelli (tanta resa poca spesa) Ghigno
Alla luce di questo penso che le prossime TGI saranno la Sportsvan e la Polo in modo da "ammazzare" definitivamente Fiat sulle 2 categorie dove vende qualcosa cioè la 500L e la Punto (magari in concomitanza con l'uscita di scena della Punto e il periodo che ne seguirà prima che uscirà, se uscirà, una versione Natural Power della 500 a 5 porte).
Niente tutte fantaspeculazioni presenti nella mia testa Risata a crepapelle
gianpuiet - Sab 8 Nov 2014, 17:44
Oggetto:

Secondo questo articolo del 5 novembre 2014

http://www.flotte.de/rss_news/rss/114463/vw-passat-%282014%29-vorschau-update-frischer-wind-aus-wolfsburg.html


prossimamente il motore ecofuel da 150 cv sarà montato anche sulla B8
mdlbz - Lun 10 Nov 2014, 11:14
Oggetto:

Nel caso della nuova Golf, VW aveva annunciato all'uscita del nuovo modello anche la versione a metano mentre nel comunicato ufficiale di VW sulla nuova Passat del 6.10.2014 non c'è però alcuna traccia della versione a metano, menché meno si parla di motori e potenze.

Pare quindi lecito dubitare, oggi, se verrà mai fatta una nuova versione a metano, argomento su cui VW ha effettivamente elegantemente glissato alla presentazione del nuovo modello. Anche se all'atto della presentazione del telaio MQB si parlava anche della Passat.

Ma fintanto che non ci sarà un comunicato ufficiale, tutte le considerazioni che possiamo leggere altrove sono da prendere dovutamente con le pinze, in particolare sul pensionando motore da 150 cv attualmente utilizzato ancora solo sulla Touran, che essendo per l'appunto pensionando, terminerà di esistere con la nuova Touran prevista nel 2015.

Fra l'altro ci si dovrebbe porre anche la domanda del perché VW non abbia presentato la Golf Sportsvan anche in versione TGI. Ma sulla Sportsvan qui siamo OT!
Venturer - Lun 10 Nov 2014, 22:00
Oggetto:

Se ci sarà il modello a metano della nuova Passat al 99% sarà una variante del motore Tgi che equipaggia gli altri modelli del gruppo. Twincharger addio...
pepo154 - Lun 10 Nov 2014, 22:37
Oggetto:

Si infatti la penso esattamente uguale.
Per equipaggiare la nuova Passat di un motore metano dovevano farlo nuovo.
Se hanno glissato in fase di presentazione significa che non stanno facendo nulla quindi i tempi potrebbero essere lontani.
Ma nulla toglie che non sappiamo abbastanza.
ptprince - Mar 11 Nov 2014, 08:50
Oggetto:

Infatti la questione è molto semplice: sul pianale MQB si montano solo i motori nati per MQB.

Trapiantarci il Twincharger (a parte tutte le considerazioni riferite al motore in se' e per se') comporterebbe l'impossibilità di utilizzare una lunga serie di appendici, come per esempio le linee di aspirazione e scarico, per la cui standardizzazione si è investito molto e (dichiarazione del n. 1 di Volkswagen) il rientro economico si sta rivelando molto più lontano del previsto.
gianpuiet - Mer 12 Nov 2014, 15:35
Oggetto:

Questo articolo mi fa ben sperare: asserisce che il modello ecofuel uscirà dopo il modello ibrido plug-in

http://www.rnz.de/rnzauto/LINKSEC00_20141020085640_110770400-Meister-der-Mittelklasse.html
mdlbz - Mer 12 Nov 2014, 15:50
Oggetto:

Come già riferito, bisogna attendere gli annunci ufficiali di VW. Plausibile la tempestica, di solito un annetto dopo la presentazione del modelli a broda e a puzzolio.
gianpuiet - Lun 24 Nov 2014, 19:35
Oggetto:

Ulteriore conferma dell'uscita della Passat B8 ecofuel nel 2015


http://www.derwesten.de/auto/mein-dienstag/sued_westfalen_1/meister-der-mittelklasse-id10071449.html
pinguis - Ven 28 Nov 2014, 15:58
Oggetto:

Sono passato a vederla in concessionaria Mercoledì sera.
Mi è piaciuta molto, da l'idea di essere più sportiva e soprattutto il "muso" più largo della precedente versione la rende "più importante".
Ovviamente la mia visita era finalizzata alla richiesta sul metano: purtroppo mi hanno dato solo brutte notizie, in quanto sembra proprio che vogliano puntare di più sull'ibrido ed abbandonare il metano, almeno inizialmente.

Peccato, mi è piaciuta molto la nuova linea!
gianpuiet - Mer 10 Dic 2014, 19:47
Oggetto:

@ PINGUIS

Gli articoli in lingua tedesca che confermano l'uscita della Passat B8 ecofuel sono sempre più numerosi. Anche questo ne conferma l'uscita sempre con il motore da 150 cv:

http://www.flotte.de/rss_news/rss/114463/vw-passat-%282014%29-vorschau-update-frischer-wind-aus-wolfsburg.html


Non ti stupire per quanto ti ha detto il concessionario spesso i venditori cercano di rifilarti le auto che hanno in salone o la cui consegna non è troppo dilazionata nel tempo.

Prima di ordinare la Passat presso il concessionario da cui mi servo di solito ero passato da un altro tanto per avere un preventivo: il venditore a tutti i costi voleva rifilarmi un diesel, stessa identica cosa è avvenuta quando ho ordinato una Polo bifuel. Dopo tutti gli impianti per la produzione del biogas che la VW ha costruito non credo proprio che la casa rinunci ad un modello così riuscito e che non ha rivali. Ho recentemente provato una Mercedes Classe B NGT di un mio amico, ma ti assicuro è veramente una carriola nei confronti della Passat:
ha una autonomia paragonabile a quella della Panda, è molto rumorosa, e dopo 50 km ti viene il mal di schiena: Vale perciò, senz'altro la pena di aspettare che esca il nuovo modello-
ptprince - Gio 11 Dic 2014, 08:37
Oggetto:

Mamma mia gianpuiet, poi il tendenzioso sono io ROTFL!
Già che ci siamo confrontiamola con una Marea Bipower ROTFL!, sono certo che questa Passat ancora da lanciare ne uscirà egregiamente Occhiolino
mdlbz - Gio 11 Dic 2014, 10:38
Oggetto:

Quello che leggo in quell'articolo è questo:

Citazione:
Gepflegt wird auch weiterhin der saubere Erdgasantrieb, und zwar in Form der 150 PS starken 1,4-Liter-TSIMaschine.


Qui danno per scontato che montino il 1.4 da 150 cv esistente, peccato che sia in via di pensionamento.

A costo di ripetermi: nella presentazione ufficiale della nuova Passat NON si parlava di versione a metano. Invece hanno annunciato la plug-in ibrida GTE.

Ulteriore ripetizione: quando VW annuncerà l'eventuale modello a metano, sarà benvenuto. Fino ad allora, però, starei cauto a dare per certa una nuova Passat a metano.

Anche perché il problema è dato che al giorno d'oggi è facile che rimbalzino sul web info campate per aria. Il copia & incolla imperversa, vedasi il caso della fantomatica Polo a metano col restyling di metà carriera, l'avete poi vista? Infatti, VW Italia questa news ce l'ha smentita.

Vado un po' OT. Considerando che all'ultimo salone di Los Angeles VW abbia presentato sia la Golf Wagon che la Passat (ma la versione allungata made in Usa) nelle versione HyMotion (a idrogeno) seppur come prototipi, bisogna vedere se VW continuerà effettivamente a puntare sul metano oppure se si è fermata. Ma questo lo sanno solo all'interno di VW. (fine OT)
palerider - Gio 11 Dic 2014, 10:54
Oggetto:

OT! per OT! . Se fai buone macchine a metano oggi in Europa le vendi e bene, almeno in Germania e Italia. Se fai oggi buone macchine a idrogeno per adesso le fai solo vedere ai saloni (e ne vendi qualcuna in Sudtirol, vero? Ghigno ) . Che Das Auto abbia le risorse per studiare propulsioni alternative ci mancherebbe ma cadiamo al classico problema, fatemi l’ infrastruttura di rifornimento e io faccio le macchine, come è stato fatto in Deutschland col metano – appunto Occhiolino.
Che poi i marchettari possano valutare insufficiente il potenziale bacino di clienti di una Passat TGI, che non rompano e si prendano la Golf Variant è un altro discorso. Son logiche difficili da capire, io non ci sono ancora arrivato a perché certi altri montino un bel motorino a metano che hanno in casa solo sulle furgonette e mettano invece dei frullini su macchine da una tonnellata e mezza…..Ghigno diabolico
ptprince - Gio 11 Dic 2014, 10:59
Oggetto:

(edit: intervento scritto in contemporanea con palerider prendendomi pure del marchettaro Ghigno)

Già.
tra tutta la fuffa circolata rimane una questione evidente: la concorrenza interna con la Golf Variant.

Passat non è che abbia fatto grandi numeri nelle vendite ed è indubbio che la trazione a metano abbia convinto più d'uno a spendere qualcosa in più nell'acquisto per sostanziale mancanza di alternative.

Le poche aziende che l'hanno voluta in flotta, credo non disdegneranno un downgrade alla Golf, con gli attuali chiari di luna (ma non è azzardato pensare che magari si vada diretti su Leon od Octavia SW, eh!).

I privati non hanno dubbi: le discussioni su Touran e Passat ecofuel, che anni addietro erano sempre presenti in homepage tra le top-ten, sono desolantemente vuote.

Gli amanti dell'aspetto esteriore hanno individuato nell'Audi A3 l'oggetto dei loro desideri.

Insomma... la nicchia della Passat Ecofuel mi sembra cannibalizzata da prodotti di famiglia.

Inoltre spesso qui si è fatta grassa ironia sui 110 cv della Touran Ecofuel, a parere del sottoscritto più che adeguati [e le ultime battute riguardano una Mercedes B170 paragonata ad una cariola, salvo poi essere pressoché esente da lamentele a dispetto di altre vetture), siamo sicuri che gli stessi vorrebbero una Passat EF di pari potenza?
pinguis - Gio 11 Dic 2014, 11:34
Oggetto:

gianpuiet ha scritto:
@ PINGUIS

Gli articoli in lingua tedesca che confermano l'uscita della Passat B8 ecofuel sono sempre più numerosi. Anche questo ne conferma l'uscita sempre con il motore da 150 cv...

...Ho recentemente provato una Mercedes Classe B NGT di un mio amico, ma ti assicuro è veramente una carriola nei confronti della Passat:
ha una autonomia paragonabile a quella della Panda, è molto rumorosa, e dopo 50 km ti viene il mal di schiena: Vale perciò, senz'altro la pena di aspettare che esca il nuovo modello-


Quote inutilmente lungo ridimensionato - ptprince Admin

Ciao, lo so che a volte in concessionaria raccontano una cosa per l'altra, quindi sono tarato, ma ho paura che per ora toccherà aspettare. La mia concessionaria tra l'altro è oggettivamente preoccupata della mancanza di una comunicazione ufficiale anche perchè di passat ecofuel, senza contare gli altri brand della casa, ne hanno vendute tantissime!
Sulla concorrenza, credo che con la nuova passat, VW abbia voluto fare a quest'ultima un salto di categoria verso l'alto, e conseguentemente anche di prezzo, e non è minimamente paragonabile alla classe B, sia nuova che vecchia.
Ad essere sincero non sta in piedi neanche il paragone tra le "vecchie" passat e classe B a metano: la passat c'è l'ho ancora, la classe B c'è l'ha mio fratello e l'ho usata più di una volta anche su lunghe percorrenze: di sicuro non è scomoda, anzi. Sicuramente più rumorosa di passat, con scarsa autonomia e soprattutto con un motore più"piatto", cosa che dovrebbero aver migliorato con il turbo sulla nuova versione, a giudicare dai commenti sulla NGD.
ptprince - Gio 11 Dic 2014, 12:32
Oggetto:

La B170 era la copia-carbone della Touran 2.0, eccezion fatta per il numero di posti.

Detto ciò, quale concessionario può lamentarsi dell'uscita dal listino di Passat introducendo Golf..... avranno perso una nicchia guadagnando il grande pubblico!
Passat rimane una delle auto a metano più difficili da incontrare qui da noi!
pepo154 - Ven 12 Dic 2014, 00:49
Oggetto:

Concordo con ptprince.
Attualmente l'auto bandiera di VW (come è ovvio che sia) è la Golf.
E in questa settima versione ci stanno montando tutte le motorizzazioni possibili.
La nuova Passat richiama molto della Golf, sia come estetica (basta guardare il disegno del cruscotto, molto più Golf rispetto al passato) sia come tecnologie (sistema multimediale simile ma aggiornato, stesse tecnologie di assistenza come l'ACC, ecc).

In più aggiungiamoci le Golf Variant che finalmente hanno un bagagliaio degno di tale categoria, non so, la Passat è bella ma la Golf Variant è bella ingombrante come posizionamento.
Già a metano fin da ora, grande portabagagli, disponibilità di tutte le tecnologie più moderne, disponibilità di cambio automatico ma soprattutto un prezzo nettamente inferiore e un'estetica finalmente guardabile Risata a crepapelle (forse la prima Golf Variant).
Mi sembrano motivi più che validi attualmente per non aspettare a vuoto (e spendere molto di più, penso che un 10k euro ballino).
gipi - Ven 12 Dic 2014, 08:15
Oggetto:

La VW fa un grosso sbaglio (qui in Italia) se pensa di sostituire la Passat a metano con la Golf Variant perchè sappiamo tutti che la Variant qui da noi difficilmente avrà successo.Inoltre la Passat copre un segmento più alto che rischia di finire in mano alla Mercedes se non verrà coperto in fretta.
ptprince - Ven 12 Dic 2014, 09:01
Oggetto:

Sono d'accordo con Pepo154 quando sostiene che di tutte le Golf Variant questa è l'unica che ha possibilità di vincere la riluttanza (giustificatissima, le serie precedenti erano inguardabili) degli italiani verso questo prodotto.

Particolarmente nella versione a metano che compensa la ridotta altezza del vano bagagli con una maggiore lunghezza. Il tutto (finalmente) con un'estetica che è quella della Golf, perciò chi apprezza la berlina verosimilmente non disprezzerà la Variant. Ci sono voluti diversi flop, ma alla fine l'hanno capita pure i krukki Hitler!.

Mi trovo meno d'accordo con gipi.
Non credo (e men che meno credo possa crederlo VW) che la Passat TSI possa essere rimpiazzata "alla pari" dalla Golf, ma ricordiamoci che Volkswagen non è (e non corre minimamente il rischio di passare per) un Ente di beneficienza.

Passat era sostanzialmente un prodotto isolato, unica berlina e station a metano di prestazioni decorose e con un tornaconto in termini di immagine.

Ciò non le è bastato a diventare un best-seller perché parliamoci chiaramente, quei concessionari che dicono di averne vendute "TANTISSIME" dovrebbero dire quante, e poi dovremmo andare a vedere i dati di vendita ufficiali (peraltro forniti dall'UNRAE che è un "sindacatone" dei produttori stranieri di cui mi fido mooooooooooolto relativamente ed ancora meno dopo averci avuto a che fare).

Non ci è riuscita da sola, credo che in concorrenza con le più piccine anche un modesto calo di immatricolazioni annuali porterebbe i costi della "miniserie Passat" a livelli industrialmente non sostenibili. E già oggi non è regalata.

Faccio di nuovo notare che ormai sul sito non abbiamo più alcuna manifestazione di interesse per Touran TSI e Passat TSI. Anzi, per la prima qualcuno ha chiesto timidamente informazioni per portarsi a casa una fine serie, ma li contiamo sulle dita di una mano (e probabilmente ne rimangono).

In compenso i forum di Leon, Golf, A3 ed Octavia fervono di utenti anche di primo pelo (e questo è un dato di fatto importante) oltre che di "veterani".

Le stesse succitate auto stanno tamponando l'emoraggia di clienti Fiat che, va detto, difficilmente si orienterebbero su Passat e se lo hanno fatto in passato è probabilmente perché non hanno avuto grandi alternative (sarebbe interessante sentire l'opinione di rufus73 Occhiolino)

Quindi... attendiamo prese di posizione ufficiali di VW (ricordando che sono leggendarie anche alcune marce-indietro, tanto per cominciare quella sulla produzione dell'Audi A5 a metano).

Se dovessimo scommettere pizza e birra (un solo utente, eh) io punto sul NO, non ci sarà la Passat Ecofuel. Se ci sarà vedremo come andranno le vendite e sarò lieto di poter dire "mi sono sbagliato".

In realtà una "speranza" (non certo mia) c'è: quella che VW voglia mantenere un'auto di medio prestigio indirizzata ai taxisti. Per questo però deve investire molto in affidabilità e il mero trapianto del 1.4 da 110cv su uno scialuppone di cinque metri potrebbe fare storcere il naso a più d'uno (senza andare lontano, ai possessori di twincharger qui registrati), una versione potenziata mi sembra un po' in ritardo per dare garanzie in tal senso.

Inoltre temo che in regimi transitori il TGI su Passat possa scontare un gap rispetto al twincharger non tollerabile per un utenza che mette sul piatto ben oltre 30.000 euro.
enjoyeco - Gio 25 Dic 2014, 17:08
Oggetto:

Ehi ragazzi avete letto quattroxxxte di gennaio. Esce a novembre l Audi A4 ( modello 2016 ) a metano!

Quindi continuo a pensare che uscirà anche la passat !


Non so se essere contento o meno , già con l'avvento delle varie golf A3 octavia le file ai distributori si stanno allungando.... Poi se calano gli introiti fiscali da benzina e gasolio...

Che Sia il caso di aprire un 3D specifico ?
10hp - Gio 25 Dic 2014, 18:26
Oggetto: Passat

In tutta sincerità, in quanto ex proprietario di Passat, non credo che la Golf possa incidere, se non minimamente, sull'eventuale trend di vendite di una versione a metano di quella. Nonostante lo stesso pianale, si tratta di auto sostanzialmente diverse per ospitalità e capacità di carico. La Passat non a caso é l'auto preferita per chi é alto più di 1,90 e non può o non vuole permettersi l'A6, BMW serie 5 o la classe E, che comunque offrono in genere spazi leggermente più ridotti, mi pare. Ergo, tutto sta nei costi di implementazione di un propulsore a metano sulla Passat e sul fatto che si ritenga il 110hp congruo ad un'auto che, nell'ultima release, ha acquisito caratteristiche di qualità e di conseguente prezzo che mirano chiaramente ad insidiare (se ci riusciranno...) auto di categoria superiore (e il fatto, se confermato, che uscirà una A4 metano fa supporre che verrà adottato un nuovo propulsore; anche in questo caso, per differenziare le sorelle A3 e A4). Come ha chiaramente spiegato Da Silva nel corso della lezione tenuta per la sua laurea ad honorem a Bologna, il gruppo VW vuole ridurre il gap di redditività che separa VW da Audi; ergo, a costi accettabili, farebbe i salti mortali per riuscire a vendere anche poche Passat TGI al posto delle Golf Variant TGI, visto che ne ricaverebbe introiti sensibilmente più elevati...
pepo154 - Ven 26 Dic 2014, 01:50
Oggetto:

Introiti più elevati sì ma a che prezzo?
Quando l'investimento è troppo elevato potrebbe anche non recuperare mai (e il gruppo VW può permettersi di avere settori in perdita, questo si).

A mio parere, anzi a parere perfettamente economico, tra fare un motore più esclusivo e montarlo su pochi modelli e fare questo TGI VW ha azzeccato facendo un TGI e mettendolo su quanti più modelli riesce a coprire.
Economicamente è stata la cosa migliore (si spera anche in un testing adeguato).

Comunque questo recensore è alto 2 metri e a me non sembra che nella Golf non ci stia, anzi:
https://www.youtube.com/watch?v=rCuqC9J_Ohw

Chiaro non è la Passat, la Variant è più vicina però alla classica "vecchia" Passat, mentre la Passat nuova sembra un salto in su.
Quindi rimango dell'idea che per VW convenga.
Se poi stiano progettando magari un nuovo propulsore più potente (qualcosa staranno facendo nei laboratori) TGI da montare su altre auto ben venga, ma non sono convinto di un ritorno a breve negli investimenti (lo montano sulla Passat, poi? Touran?).
In più ho quasi l'impressione che questo petrolio economico (e sembrerebbe per lunga durata) spingerà più sull'ibrido/elettrico.

PS Per di più senza troppi investimenti hanno già la possibilità di fare una Sportsvan TGI (c'è il doppio fondo, c'è il motore pronto e il pianale) ma non sta uscendo (e io davo per certa l'uscita ma passano i mesi).
10hp - Ven 26 Dic 2014, 08:50
Oggetto: Chissà...

In effetti, al momento, credo che sapere chi di noi abbia ragione sia impossibile, pepo. Però se in Germania in poco tempo si é diffusa una rete per il metano non tanto più ridotta della nostra, io credo che siano state fatte scelte strategiche da parte del governo e delle aziende produttrici (mica é l'Italia, dove leggo persino sul forum che qlcuno si preoccupa per le code che un'espandersi della propulsione a metano potrebbe provocare ai distributori Occhiolino ). Il metano pare essere un combustibile molto "grüne" e dunque congruente alle esigenze, nel medio termine, dell'utente tedesco. Il gruppo VW avrebbe l'imbarazzo di scegliere su quali modelli montare un nuovo propulsore, tra tutti i suoi brand, dalla Passat alla A4, passando per Superb, forse A6 e magari anche qualche 4x4... Direi che non resta che attendere... Ghigno
Mi sono andato a vedere il sito http://www.erdgas-mobil.de/links/; l'impressione é che in Germania si stia lavorando molto sul tema e che vi sia una cooperazione stretta tra distributori di metano e case produttrici dei mezzi (non solo auto, ma anche veicoli commerciali). Non sarei stupito se, nell'attesa di sviluppare tecnologie ibride o elettriche con la stessa efficienza (e con i costi) di quelle a metano, iniziassero anche ad esportare il modello verso paesi con serie problematiche ambientali, tipo la Cina...
pepo154 - Ven 26 Dic 2014, 14:40
Oggetto:

Ma infatti sono solo considerazioni da fare davanti ad un buon bicchierino per passare il tempo Risata

Tanto quello che pensano non lo sapremo mai fin quando non vedremo il listino prezzi.

Per me una Passat a metano sarebbe vincente così come tanti altri modelli, poi sta a loro vedere cosa gli conviene (e per ora ho l'impressione che nonostante le "numerosissime" vendite della Passat e le vendite attuali del TGI siano rientrati in pochissimo tempo nel secondo caso).
10hp - Ven 26 Dic 2014, 15:43
Oggetto: Caldarroste

Ok, io porto il vino. Tu le caldarroste... Peraltro la Passat ad agosto scorso aveva incrementato le sue vendite in Europa, piazzandosi al 10 posto assoluto, unica auto del segmento D in classifica... E già era stata annunciata l'uscita del nuovo modello. Ok, stiamo a vedere spt i listini che non saranno "gentili" (per motivi personali tendo ad acquistare 4x4 e ho avuto una Passat integrale in passato; ma la B8 integrale é inavvicinabile: costa più di una A4 integrale, anche se non con lo stesso propulsore, voglio vedere quante riescono a venderne...)
cuore70 - Lun 5 Gen 2015, 19:09
Oggetto: Passat B8 (2014)

Ciao a tutti e buon 2015 sono cuore70 volevo sapere se si hanno notizie della nuova passat a metano.

Grazie
spina - Lun 5 Gen 2015, 19:19
Oggetto:

quello che si sa è scritto in questa discussione....
Ospite - Lun 5 Gen 2015, 20:59
Oggetto:

Per me non faranno ne la passat ne la nuova touran a metano faranno di entrambe la versione ibrida plug in
per ora anche sui siti tedeschi non c'è nulla di preciso pero io temo che convenga per chi è interessato all'acquisto di passat e touran prendere in considerazione che non usciranno nelle versioni metano, il ribasso del petrolio di questo periodo che personalmente ritengo sara abbastanza duraturo (barile non oltre 60 70 usd) rende non conveniente per vw fare le versioni metano ma solo le ibride perche le regolamentazioni attuali sulle emissioni comprese le normative future non incentivano l'uscita di modelli che non vanno sotto i 95 gr/km co2.
Solo in italia ci sarebbe un po di interesse ma è troppo poco
Almeno questo è il mio punto di vista, infatti giovedi ritiro la touran nuova ovvio modello attuale ma pagata come una golf7 tgi, comprata proprio considerando che non la faranno più e che le touran usate ha richieste folli
pepo154 - Lun 5 Gen 2015, 22:28
Oggetto:

Penso anche io la stessa cosa.
Mettendo kit ibridi nei motori attuali permette di abbattere le emissioni almeno in fase di omologazione, cosa importantissima per le case in questo periodo.
Quindi prepariamoci a un'invasione in tal senso.

Mentre non vorrei essere nei panni delle case automobilistiche in questo periodo per pianificare i progetti da qui a 5 anni dato che NESSUNO sa veramente come si evolverà il petrolio.

Tutto il mondo è molto preoccupato, si va da un crollo della ricchezza di alcuni paesi, ad un rallentamento di investimenti sul gas o altre energie, ad un rallentamento della produzione o ricerca di nuovo petrolio.
In tutto questo paesi che magari potevano timidamente iniziare a pensare al gas (tipo gli USA o la Cina) magari potrebbero fare temporaneamente un passo indietro o perlomeno non trovare convenienza (a parte quella ambientale ma purtroppo è sempre lasciata indietro).

Quindi per il solo mercato italiano la vedo dura...
gianpuiet - Sab 6 Giu 2015, 23:26
Oggetto:

Oggi , sul sito ufficiale tedesco della VW è comparsa, per la prima volta, la configurazione della Passat GTE (ibrida) accreditata per soli 37g/km di co2 ed un consumo di 1,6 litri di benzina per 100 km. Ma, per il momento, nessuna notizia della versione a metano.

http://app.volkswagen.de/ihdcc/de/configurator.html#31305/36700/4280
pepo154 - Dom 7 Giu 2015, 04:24
Oggetto:

Il problema di queste nuove VW ibride plug-in è che non si capiscono i consumi.

Loro calcolano i consumi su un ciclo partendo con la macchina con le batterie cariche.
Siccome a batterie cariche minimizza l'accensione del motore se non lo accende proprio fino a quando sono scariche ecco il perché dei consumi così bassi.
Infatti sulla Golf GTE parlano di consumo:
- Ponderato misto, l/100 km -> 1,5
- Elettrico ponderato misto, kWh/100 km -> 11,4

Bisognerà aspettare i primi veri test!
mdlbz - Ven 3 Lug 2015, 10:08
Oggetto:

Si accumulano indizi per la nuova Passat 2.0 TGI.

Dapprima un po' en passant in questo articolo di Auto Motor und Sport del 24.8.2014:

Citazione:
... im A4 wohl erst 2016. Bis dahin sollte auch der Erdgas-Passat flott sein. ...

trad: ... nella A4 non prima del 2016. Fino ad allora dovrebbe essere pronta la Passat a metano


In questo articolo del 30.6.2015 della Süddeutsche Zeitung, dedicato alle auto a metano e allo sviluppo motoristico, si parla della Passat TGI con il motore 2.0 da 170 cv della A4 g-tron, che sarà presentata come prototipo dimostrativo alla IAA di Francoforte a settembre.

Citazione:
Statt des 1,4 TSI steckt ein Turbomotor mit zwei Liter Hubraum unter der Motorhaube, der auch den kommenden VW Passat TGI befeuern soll.

trad. al posto del motore 1.4 TSI c'è un motore turbo di due litri di cilindrata nel vano motore (riferito alla A4 g-tron), che dovrebbe venire impiegato anche nella prossima VW Passat TGI.


Di certo un'eventuale Passat TGI non avrà prezzi da auto del popolo (= Volkswagen) e non la vedremo prima della fine del 2016. Della serie: portare pazienza. Occhiolino
pepo154 - Ven 3 Lug 2015, 12:26
Oggetto:

D'altronde nel gruppo c'è la Skoda, la Seat e poi la Golf Variant tutte a metano, la Passat con l'ultima versione ha voluto alzare il tiro quindi i prezzi non saranno popolari.
fabe - Ven 3 Lug 2015, 23:38
Oggetto:

Ma 170 cv sono veramente troppi. Io ne ho 150 e mi sembrano esagerati per quel motore.
10hp - Sab 4 Lug 2015, 06:14
Oggetto:

Dichiaro subito di essere OT! così sgombro il campo da eventuali equivoci. Al di la del fatto che con i percorsi che faccio io in genere l'ibrido non mi consentirebbe vantaggi consistenti (al massimo le batterie consentono qualche decina di km di autonomia), quel che mi pare ancora essere poco considerato in tutte le discussioni é il costo delle batterie che, mi dicevano alcuni possessori della Prius, vanno cambiate dopo 4 anni, se se ne fa un uso intenso. Quelle della Prius credo che costino tra i 2 e i 3.000€; mi pare di aver visto che quelle delle MB costino una cifra spropositata (18.000? Ricordo di avere avuto un sobbalzo ed immediatamente é svanita qualsiasi volontà di possederne una...). Per non parlare dei costi ecologici, visto che lo smaltimento non deve essere a impatto zero. Ecco, il metano in questo senso, pur con l'incognita composito, ha ancora costi ecologici-economici certi!
ptprince - Sab 4 Lug 2015, 07:56
Oggetto:

Più che OT!, se non ci fosse stata la parola "metano" in fondo al post, saresti stato anche sul sito sbagliato ROTFL! ed anche Admin

Comunque sia, non so se bazzichi la discussione dei felici possessori di Prius a metano, in caso negativo ti consiglio un giretto Occhiolino

Fine OT! issimo.

@fabe
Concordo. Io ne ho 156. Certo, all'occorrenza ci si diverte ed è fuori discussione. Ma nell'uso quotidiano è una bestia imbrigliata. In compenso se ne apprezzerà l'elasticità fin da bassissimi regimi anche laddove il volumetrico, bontà sua, non poteva fare miracoli.

Io sono convinto che la Mercedes potrebbe vendere una B180 NGD attestando l'attuale motore su 130 cv, e sarebbe perfetta. Allo stesso modo ben farebbe VW a declinare questo 2.0 sulla stessa potenza di 130 cv, credo che l'utente "assennato" la preferirebbe.
fabe - Sab 4 Lug 2015, 09:06
Oggetto:

Io sono un felicissimo possessore del 1.4 Tsi, sia per prestazioni che, soprattutto, per consumi ed autonomia.
La nota dolente è quella del cambio automatico a 7 rapporti, al quale non posso però rinunciare.
Mi/vi chiedo se il progettare un 2.0 a metano con 170 cv sia anche dovuto all'eventuale abbinamento del ben più affidabile Dsg a 6 marce che sicuramente meglio figura con i diesel del gruppo VW?
enjoyeco - Sab 4 Lug 2015, 11:40
Oggetto:

170 cv portano su i costi di assicurazione e bollo (specie se non monovalente)

Per coloro che viaggiano a metano i costruttori dovrebbero previlegiare la coppia in basso rispetto alla potenza in alto.

Off topic. La Toyota offre un controllo che funge da garanzia per le batterie in occasione del tagliando per solo 40 eur/anno per max 10 anni. Quando si dice serietà

Ultimamente penso che avrei dovuto prendere una autista ibrida . Così da mandare quel paese le varie BMW vw Opel , Toyota dovrebbe essere molto più seria
10hp - Sab 4 Lug 2015, 12:45
Oggetto:

@enjoyeco
Interessante la faccenda dei 40€/anno. Non so perché gli amici non me ne abbiano parlato. Uno é un tassista e mi ha detto che lui le ha già sostituire una volta le batterie, 2400€+iva
enjoyeco - Sab 4 Lug 2015, 12:48
Oggetto:

@10hp Quando ci guardai approfonditamente nel 2013 era appena uscita la garanzia per l'auris e per,prius sarebbe dovuta uscire successivamente
enjoyeco - Mer 15 Lug 2015, 14:26
Oggetto:

Fonte autorevole da la passat non prevista nei piani industriali:
http://www.auto.it/2015/07/14/audi-a4-avant-g-tron-metano/44136/
mdlbz - Mer 15 Lug 2015, 20:56
Oggetto:

auto.it ha scritto:
E’ possibile l’introduzione del motore 2 litri turbo a metano sulla nuova Touran nei prossimi mesi, mentre non ci sarà più la Passat a gas naturale.


"Fonte autorevole"... direi un altro rumor che diverge, a metà, da quanto hanno riferito i media teutonici che ho citato più sopra. L'autorevolezza, a mio modesto avviso, ce l'hai quando citi le fonti delle tue informazioni, cosa che l'autore dell'articolo non ha fatto. E da qui alla fine del 2016 ne passerà di acqua sotto i ponti... e sotto il telaio MQB/MLB del gruppo VW e quindi di info ce ne saranno di un verso e dell'altro... anche se di versioni di metano si parla quasi sempre per "sentito dire" o "mi pare" negli ambienti della stampa motoristica che... lasciamo perdere, altrimenti vado OT. Spazientito
enjoyeco - Mer 15 Lug 2015, 21:35
Oggetto:

Diciamo che di fonti ufficiale ci sono i comunicati su carta intestata vw, seguono fonti autorevoli fra cui io metto a pieno titolo "auto.it"

Chiaro che è tutto suscettibile di variazioni comunicati ufficiali compresi.
mdlbz - Ven 14 Dic 2018, 16:31
Oggetto:

Neanche il facelift/restyling della B8 porterà probabilmente la versione a metano con il motore 1.5 TGI Evo stando a quanto scrive "AutoZeitung":

Citazione:
Eine neue Erdgas-Variante, der 1.5 TGI evo, ist zumindest für die Modellpflege vom Tisch.


... cioè...

Citazione:
Una nuova variante a gas naturale, la 1.5 TGI evo, è almeno per il lifting, fuori discussione.


A mio modesto avviso un (ennesimo) vistoso errore di valutazione visto che è costruita sul telaio MQB, stante poi l'arretramento del diesel (per tacere delle conseguenze della recentissima sentenza della Corte di giustizia europea), ma tant'è: Perplesso
Maciste87 - Mer 6 Mar 2019, 19:09
Oggetto: Info su passat 2019

Ciao raga, volevo chiedere se c'é qualcuno che ha info sulla nuova passat presentata al salone di Ginevra 2019, é in programma la versione 1.5 a metano TGI???
Grazie a tutti in anticipo Occhiolino
mdlbz - Mer 6 Mar 2019, 19:56
Oggetto:

Bastava cercare sul forum e trovare questa discussione dove sei stato spostato.

E poi c'è pure un articolo dedicato al tema. RTFM!

P.S. chi è "raga"? Boh!
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group