metanoauto.com

Volkswagen Golf TGI 1.4 » Golf 1.4 TGI on the road


ptprince - Ven 18 Apr 2014, 07:51
Oggetto: Golf 1.4 TGI on the road

Ieri l'ho provata.
Purtroppo era il consueto modello full-optional.
Premetto che detesto provare i modelli da esposizione, sembra come vedere una donna pronta al ballo delle debuttanti. Poi ti consegnano la tua, e sembra la stessa donna la mattina dopo. Va be'....

Ho trovato questa vettura tutto sommato equilibrata, anche se trovandomi in pianura e sotto il sole mi è stato imnpossibile fare il test più importante per me: una partenza da fermo su salita ripida e sdrucciolevole.
La stabilità in rettilineo è senz'altro superiore a quella di Touran e (ma il ricordo è lontano) azzarderei anche di Passat. In generale la sensazione di tenuta e stabilità è positiva [ripeto: la prima sensazione].
Il motore è davvero silenzioso ad ogni regime, l'iniezione di metano al minimo è quasi impercettibile.
Avviamento direttamente a gas.
Sgradevole il contakm parziale digitale che imita il movimento dei vecchi analogici, i numeretti che scorrono verticalmente distraggono un poco, me è una paranoia personale.
Veniamo al DSG.
Ho sempre amato le auto automatiche per la possibilità di manovrare utilizzando il solo pedale del freno ma... in questo caso bisogna stare attenti perchè APPENA si solleva il piede la macchina schizza avanti con decisione. Al primo stop mi è capitato, in sovrappensiero, di allentare la pressione dal pedale facendo due decisi balzi in avanti. Ci si abitua, per carità, ma non mi è piaciuto, lo reputo anche pericoloso il giusto.
Rispetto al DSG7 di una 1.6TDI di famiglia, ho apprezzato una taratura che sembra far girare più allegramente il motore, un po' più "sportiva", insomma non c'è quella spiacevole sensazione di viaggiare col motore imballato che mi faceva ricorrere a frequenti kick-down e che non è semplicemente riconducibile alla maggior coppia del diesel.
Ad alta velocità si sentono davvero tanto i pneumatici (attenzione, era una Highline), e per questo non capisco la psicosi di chi in queste pagine ambisce alla gomma più possente. Boh, ognuno è libero di fare ciò che vuole.
L'accelerazione da fermo è davvero soprendente, la prima sembra cortissima, sarebbe difficile stimare cilindrata e cavalleria: sicuramente si sbaglierebbe in eccesso. Dai 90 km/h in su ci si ricorda di essere su un 1.4, molto rotondo, ma non si possono pretendere miracoli.
Altro non saprei aggiungere, adesso mi interessa provarne una manuale per vedere quanto ha inciso il DSG7.
Che dire... non ci fossero dubbi per l'affidabilità di cambio e iniettori, sarebbe senz'altro un'auto da acquistare.

Ah, un'ultima nota.
Avevo scritto nel forum dell'Audi A3 che il vano motore è IDENTICO a quello delle altre due sorelle.
Poi in rete hanno cominciato a girare foto in cui la A3 g-tron ha un coperchio motore personalizzato con logo Audi e scritta g-tron.
Ieri ho guardato dentro il cofano della Golf, trovandoci lo stesso coperchio "anonimo" di Seat Leon e A3 da esposizione.

A questo punto è evidente che si tratta di esemplari di pre-serie, sarebbe interessante conoscere le caratteristiche dei modelli in vendita.
Per carità niente di sostanziale, però...
registrazione - Mer 23 Apr 2014, 08:46
Oggetto:

Ho provato anche io la nuova golf a metano, anche la versione A3 dell'audi.

La golf era con cambio manuale 6 marce highline, interni belli e compatti. Tutto molto solido e ben rifinito. Lo spazio interno è ben imbottito, tutto è molto avvolgente. Pensavo la seduta più bassa visto che da fuori la macchina sembra molto "stesa". Invece il sedile è comodo anche se preferisco le auto con la seduta verticale (tipo 500l)

I comandi display cruscotti tutto in stile "golf" gradevoli senza troppo innovazione. Volante piccolo in pelle "tagliato" in basso, molto gradevole da impugnare ed usare. Completo dei comandi autoradio telefono e cruise control.

Avviando la macchina spicca la silenziosità del motore, frizione leggera e cambio preciso. L'abitacolo è silenzioso, la spaziatura dei rapporti è buona, ottima la sesta "lunga" che permette una marcia in autostrada a regimi molto contenuti.

La macchina si spegne anche allo stop, riparte non appena si preme l'acceleratore, tutto molto lineare. Non mi ha dato l'impressione di sportività ma un motore di questo genere è giusto che sia tarato tranquillo.

Anche alle marce basse la coppia è buona, l'auto si muove silenziosa, il computer da un consumo istantaneo che fa ben sperare.

Il giro è stato di un quarto d'ora, ma le impressioni salienti sono state positive. quello che mi aspettavo da questo tipo di auto c'e' tutto.

L'esterno della macchina è piuttosto anonimo anche nella versione highline, ottima la scelta delle ruote da 16 anche se penalizzano l'estetica.

Nel complesso grandi contenuti, dal mio punto di vista è rimasta indietro come linea, impeccabile ma con poco personalità.

Il prezzo highiline scontato 23000 euro. Non poco, che salgono a 24900 con il cambio automatico 7 marce.
metanizzo - Mar 20 Mag 2014, 14:56
Oggetto:

A nessuno è ancora arrivata la Golf TGI? Chi ci offre le prime impressioni di guida reali?
nzino36 - Mer 21 Mag 2014, 07:59
Oggetto:

l'ho presa 10 giorni fa. I consumi riportati dal Computer di bordo danno circa 4 kg/ 100 km. Premetto che faccio per la maggior parte autostrada ad una velocità di circa 110/120 km/h. Vengo da una Tiguan e devo dire che il confort e le sensazioni di guida della golf sono molto buone. Il motore e silenziosissimo e non da sensazione di avere poca potenza a disposizione.
anbotta - Lun 26 Mag 2014, 09:24
Oggetto:

ho ritirato la mia Golf TGI il 16 maggio
finora felicissimo dell'acquisto anche se non sono molto soddisfatto dei consumi. Comunque la macchina è meravigliosa sotto ogni punto di vista, un macchinone!!!!!
Ospite - Lun 26 Mag 2014, 17:02
Oggetto:

Tradotto in.......... italiano quanti km. percorri mediamente con un kg? e con un pieno quanti km riesci a fare?
Ciao
jonniv - Mar 27 Mag 2014, 22:07
Oggetto:

Per "Carica autonomia e consumi" c'è una discussione ad hoc: facevi prima a leggere, trovando già la risposta, anziché scrivere.
davide866 - Lun 2 Giu 2014, 07:35
Oggetto: Impressioni di guida

Buongiorno a tutti.
Auto di provenienza: EcoUp High Up, prima ancora da una Corolla TS a GPL.
Impressioni di guida dopo soli 600 Km percorsi:
in concessionaria avevo provato una Golf TGI con cambio manuale e sembrava avere strani vuoti e una pessima coppia.
Il DSG fa la differenza, i vuoti spariscono.
Per una persona di 175cm per circa 90kg il sedile del conducente in stoffa di buona fattura dà il giusto confort, anche l'ergonomia dei comandi è "a misura d'uomo".
La motorizzazione è un compromesso credibile. Non è possibile cercare grandi prestazioni ma rispetto ai "dati di targa" sembra essere un motore di cilindrata superiore.
Non appena mi verrà consegnata la A3 g-tron, prevista a luglio, potrò fare un confronto personale più accurato.

A presto
crismetano - Sab 21 Giu 2014, 17:01
Oggetto:

Qual'é la velocitá minima in 6a marcia? (cambio manuale)..
metanizzo - Mar 15 Lug 2014, 10:24
Oggetto:

Seppur dopo soli 1000km posso dire che se uno segue i cambi di marcia suggeriti, quindi senza strappi e con una guida tranquilla (non da nonno comunque) si arriva vicino ai 400km con un pieno di cng. La macchina è bella, si guida bene, certo il prezzo di listino è abbastanza elevato, ma se uno riesce a trattare sul prezzo e magari ha un auto da dare indietro ne vale assolutamente la pena!
metanizzo - Mar 15 Lug 2014, 10:26
Oggetto:

crismetano ha scritto:
velocitá minima in 6a marcia? (cambio manuale)..
Mi pare che attorno a 65-70km/h già il cdb suggerisca la 6° marcia
Trappistes88 - Mer 16 Lug 2014, 22:54
Oggetto: Info generali

Ciao qualcuno mi sa dire se c'è qualche spia che mi indica che è effettivamente terminato il metano e che da quel momento in poi va a benzina? Grazie!!
Zeta - Mer 16 Lug 2014, 23:26
Oggetto:

Quando vai a benza si spegne la spia verde del cng. E quando stai per esaurire il metano si accende anche la spia gialla di allarme generico (cosa che personalmente trovo un po' angosciante...)
metanizzo - Gio 17 Lug 2014, 07:46
Oggetto:

Zeta ha scritto:
quando stai per esaurire il metano si accende anche la spia gialla di allarme generico

In effetti l'allarme di allarme generico è eccessiva e potevano farne a meno...
pepo154 - Sab 2 Ago 2014, 07:33
Oggetto:

Poco più di 300 km fatti e non ho parole, veramente una gran macchina.
Silenziosità, confort di marcia, motore veramente ottimo, cambio DSG veramente fantastico (e avevano ragione tutti).
Purtroppo permangono i dubbi sull'affidabilità sul lungo periodo ma è lo scotto da pagare per un modello appena uscito e per un cambio che non si sa se hanno risolto o cosa Spazientito

Molto bello il computer di bordo con tutte le statistiche sui consumi, a ritmo autostradale consuma veramente poco ma non faccio statistiche e aspetto un po' di pieni.
A 130 di tachimetro il DSG in settimo rapporto il motore sta sui 2850 giri che rende la Golf anche un'ottima vettura autostradale per lunghi viaggi.
Il motore si sente solo se sale di giri, a velocità medie si sente praticamente solo il rotolamento e il fruscio, da ferma sembra spento.
Ovviamente c'è da farci l'orecchio, il motore c'è ma è silenzioso insomma.
Per il DSG lui sta studiando me e io sto studiando lui, devo prenderci la mano ma se voglio più potenza è veramente sempre pronto.

Sono abituato ai freni tarati molto sensibili delle Fiat e quindi spesso arrivo lungo con le frenate.
Noto come al solito la mancanza di porta oggetti, vabbé è una battaglia persa perché pur senza avere il freno a mano di mezzo non sono stati in grado di metterci una normalissima vasca piatta e antiscivolo senza dover aprire e chiudere sportelli. Non c'è nemmeno un porta cellulare o un supporto integrato ma questo non lo fa nessuna marca, peccato perché è una cosa secondo me molto sentita.
Noto la pulizia del viva voce bluetooth, mi ha sorpreso, e molto molto utili i 4 numeri preferiti a schermo che permettono di non distrarsi.
Dell'ACC non ne posso più fare a meno, trasforma totalmente il modo di viaggiare (e diminuisce lo stress).
I posti dietro hanno veramente tanto spazio. Avrei preferito avere a questo punto un divano scorrevole per poter avere la scelta tra bagagli e spazio posteriore.
Molto molto rigida come tutte le tedesche, le buche si sentono (ed è insonorizzata bene anche perché nuova, chissà più avanti) ma purtroppo le nostre strade sono conciate. Chissà con cerchi più grandi come si sentono le buche...

Vedremo nei prossimi giorni, sono impressioni molto a caldo.
Lacey_rawlins - Mar 5 Ago 2014, 14:56
Oggetto:

i consumi sono quelli che riporti in firma? 24,3 km al kg?

la mia è arrivata oggi, è bellissima, ho saldato, la ritiro domani o giovedì poi vi saprò dire..
pepo154 - Mar 5 Ago 2014, 15:06
Oggetto:

Sono ancora a 2 pieni di cui il primo lo escludo, tutti e due svuotando completamente il metano, più avanti si avrà una stima più affidabile per ora è poco indicativo Sorriso
Ho notato che il computer di bordo è molto preciso, anzi sta sottostimando.

Sulla guida ieri sono andato in montagna e si è comportata egregiamente.
Sul motore nulla da dire, devo ancora abituarmi al dsg, faccio fatica a lasciar decidere a lui, e nelle manovre di parcheggio in salita e discesa noto che strappa un po'. Non so se a causa dell'autohold o di come la guido, oppure è proprio così il dsg.
Lacey_rawlins - Mar 5 Ago 2014, 15:32
Oggetto:

va bene vedremo più avanti.. appena la prendo mi faccio un giretto e comincio a godermela.

quando l'hai presa ti han detto niente sul rodaggio? te lo hanno consigliato?
pepo154 - Mar 5 Ago 2014, 19:38
Oggetto:

No nulla.
metanizzo - Mer 6 Ago 2014, 13:30
Oggetto:

Lacey_rawlins ha scritto:
quando l'hai presa ti han detto niente sul rodaggio?

Anche a me non hanno detto niente, solo un controllo dei livelli a 2.500km, poi tagliando a 15.000km
Ospite - Gio 7 Ago 2014, 14:50
Oggetto:

Ce l'ho da una settimana (finalmente!!!) L'impressione, pur provenendo da una Fiat di qualità tutto sommato adeguata (Alfa 147) è di entrare in un altro mondo, per la cosiddetta qualità percepita; l'unico dettaglio che non mi garba è la rotellina di comando degli specchietti, per il resto non vedo cosa possano fare di meglio i cosiddetti costruttori premium, ammiraglie a parte. L'impianto stereo (ho la versione plus con 8 casse) è spettacolare. Su strada c'è tutta la cavalleria che serve da basso, la tenuta di strada è meglio di quanto mi attendessi (meglio di Alfa, per dire, che ne faceva un vanto); solo il cambio non mi entusiasma, ha qualche impuntatura su I e retro, e mi sembra non così preciso come avrei creduto. Consumi: 1000 km sono pochi per valutare, con il secondo pieno da oltre 15 kg ho percorso 380 km, soprattutto autostrada e statale, con clima acceso e andatura "a codice". Se si dimostrerà affidabile nel tempo (una premessa da poco, eh??) è un grande acquisto...
ariosto - Gio 7 Ago 2014, 15:08
Oggetto:

Ieri al distributore avevo davanti una Golf TGI con cambio manuale: ne ho approfittato per fare due chiacchiere con il proprietario (un signore non più giovane, ma nemmeno un vecchietto col cappello...).

Viene da una Punto NP, quindi è molto soddisfatto: il motore è di un altro pianeta, il comfort pure, i consumi gli sembrano tutto sommato buoni.

L'unico neo è l'autonomia: ancora non è riuscito ad arrivare a 350 km. con un pieno, ma probabilmente l'autonomia migliorerà con il tempo, quando la smetterà di cinghialeggiare... Ghigno
pepo154 - Gio 7 Ago 2014, 22:33
Oggetto:

ariosto ha scritto:
...quando la smetterà di cinghialeggiare... Ghigno


E' quello il problema dei primi tempi Risata a crepapelle

Per di più dopo 5 anni di Punto ero abituato a premere a tavoletta in determinate situazioni, ecco con la Golf TGI + DSG mi spavento ogni volta Risata a crepapelle
Lacey_rawlins - Ven 8 Ago 2014, 23:38
Oggetto:

Presa stamattina: prime impressioni fantastiche, il comfort è davvero notevole , l'impianto enterteinament ragguardevole, la gestione di tutti i particolari (vedi luci ad esempio) è eccezionale. Motore potente quando serve e mi sembra di poter dire molto risparmioso: ho fatto oltre 200 km oggi per provarla e la lancetta del metano è alla tacca sotto la metà, mentre il computer segna un 22,1 km/kg. Se queste sono le premesse....
Appena faccio un po' più strada darò altre info ..
pepo154 - Sab 9 Ago 2014, 00:09
Oggetto:

Ho fatto un bel vialone pieno di semafori ogni tot centinaia di metri, di quelli che i consumi possono anche venir dimenticati perché si continua a fare accelerate brucianti e fermate dopo 200 metri...
Tra automatico e ACC non ho fatto praticamente nulla.
Quello che prima era una delle strade più stressanti come tipo di guida mi ha permesso di stare semplicemente attento al comportamento dell'auto.
Basta avere qualche auto davanti che si ferma e riparte e l'ACC agganciandosi permette di stare semplicemente attenti a quello che fa. Niente più cambio, niente più frenate e accelerate, tutto automatico.

Certo non è un sistema perfetto.
Per esempio se qualcuno sta per svoltare rallenta terribilmente quando noi, di istinto, teniamo una velocità "altina" perché prevediamo che libererà la strada. L'ACC non lo sa, lui sta vedendo un'auto fermarsi e rallenta di conseguenza.
Con i ciclisti a volte li vede a volte no, dipende.
Ho anche notato che a volte è poco delicato nelle frenate e nel ripartire ha un minimo di ritardo. Chiaramente bisogna stare attenti, fare correzioni e godersi il viaggio.
davide866 - Sab 9 Ago 2014, 07:22
Oggetto: ACC Canaglia

ACHTUNG, ACC posizionato su basse velocità, in lunghe discese con pendenze importanti fa intervenire costantemente l'ABS provocando a volte un eccessivo innalzamento della pressione e della temperatura dell'olio freni portando all'avaria il servofreno e/o alla penetrazione di aria nel circuito freni!
Questo è un problema che in Trentino, a detta del sevizio clienti VW/Audi, hanno già avuto.
Consigliano, nelle lunghe discese, di frenare in modo tradizionale "tamponando" il pedale del freno.

A presto e buona guida.
pepo154 - Sab 9 Ago 2014, 13:25
Oggetto:

Ottimo consiglio.
Già con il cruise control normale lo disattivavo nelle lunghe discese perché la logica "tengo la stessa velocità in ogni caso" faceva si che usasse il freno motore senza lasciar andare libera l'auto.

Non ho ancora provato con l'ACC effettivamente e potrebbe pestare troppo sul freno.
Lacey_rawlins - Sab 9 Ago 2014, 13:37
Oggetto:

No scusate non ho capito: ci sono controindicazioni all'uso del cruise?
pepo154 - Sab 9 Ago 2014, 14:18
Oggetto:

@davide866 mi pare di capire che freni troppo durante le discese surriscaldando l'impianto frenante, giusto?
davide866 - Sab 9 Ago 2014, 14:39
Oggetto: Controindicazioni

L'unica controindicazione è quella postata sopra.
VW/Audi di Trento raccomanda di NON INSERIRE l'ACC "puntato" su basse velocità in lunghe discese. Ovviamente non riguarda i cavalcavia delle città ma discese tipo lo Stelvio, Malga Ciapela o il passo Sella...
...e sì per evitare soprattutto il surriscaldamento olio impianto freni.

A presto
simo9292 - Sab 9 Ago 2014, 17:30
Oggetto:

pepo154 ha scritto:


Certo non è un sistema perfetto.
Per esempio se qualcuno sta per svoltare rallenta terribilmente quando noi, di istinto, teniamo una velocità "altina" perché prevediamo che libererà la strada. L'ACC non lo sa, lui sta vedendo un'auto fermarsi e rallenta di conseguenza.
Con i ciclisti a volte li vede a volte no, dipende.
Ho anche notato che a volte è poco delicato nelle frenate e nel ripartire ha un minimo di ritardo. Chiaramente bisogna stare attenti, fare correzioni e godersi il viaggio.


per minimizzare il rallentamento basta mettere la freccia e lui non frena.... oppure frena dopo un po .... me ne sono accorto nella fase di sorpasso.... oppure leggevo sul libretto che tirando la levetta verso il guidatore non rallenta (ma non ho testato) questo su gtron.... con i comandi al volante non saprei
palerider - Sab 9 Ago 2014, 17:34
Oggetto:

pepo154 ha scritto:

Con i ciclisti a volte li vede a volte no, dipende.


Ma quando non li vede, li sente, dopo? Ghigno
pepo154 - Sab 9 Ago 2014, 20:15
Oggetto:

simo9292 ha scritto:
per minimizzare il rallentamento basta mettere la freccia e lui non frena.... oppure frena dopo un po .... me ne sono accorto nella fase di sorpasso.... oppure leggevo sul libretto che tirando la levetta verso il guidatore non rallenta (ma non ho testato) questo su gtron.... con i comandi al volante non saprei


Sì avevo letto anche io che con la freccia non rallentava, e infatti spesso la uso, però insomma bisogna metterla molto per tempo prima che incontri il suo campo visivo che è di parecchio.

palerider ha scritto:
pepo154 ha scritto:

Con i ciclisti a volte li vede a volte no, dipende.


Ma quando non li vede, li sente, dopo? Ghigno


ROTFL!


Altra cosa che ho notato.
A differenza di Fiat che quando decide che il metano è finito è finito per lei, la VW ha deciso che quando è in riserva l'auto, riserva sparata, in caso di richiesta di potenza passa momentaneamente a benzina e poi ripassa a metano. Questo negli ultimi km prima di passare definitivamente a benzina.
Magari la soglia di commutazione è abbastanza bassa oppure è preventiva, in ogni caso è una cosa istantanea che nemmeno si nota, senza strattonamenti o quant'altro, lo dice solo il computer di bordo.

A proposito del computer di bordo: si sta rivelando molto preciso sia con l'autonomia che con i consumi.
gianpuiet - Dom 10 Ago 2014, 13:42
Oggetto:

@ davide 866
Ti consiglio, nelle lunghe discese, di mettere il cambio in posizione "S", anziché tenerlo in posizione "D".

Nella posizione "S" il freno motore è notevolmente accentuato per cui non vai ad affaticare l'impianto frenante, e se ti limiti a tenere il cambio in quella posizione esclusivamente nelle discese anche i consumi non ne risentono.
colpoz - Dom 10 Ago 2014, 18:32
Oggetto:

pepo154 ha scritto:

Altra cosa che ho notato.
A differenza di Fiat che quando decide che il metano è finito è finito per lei, la VW ha deciso che quando è in riserva l'auto, riserva sparata, in caso di richiesta di potenza passa momentaneamente a benzina e poi ripassa a metano. Questo negli ultimi km prima di passare definitivamente a benzina.


Curiosa questa cosa, non l'avevo mai sentita prima.

Praticamente quando affondi l'acceleratore vedi la spia verde CNG spegnersi per poi riaccendersi quando rialzi il piede?
pepo154 - Dom 10 Ago 2014, 21:21
Oggetto:

Esatto.
Quando è in riserva sparata, l'ho fatto varie volte e succede, se richiedo maggior potenza (ad esempio affondando l'acceleratore) passa a benzina, scompare la scritta cng, viene fuori il messaggio tipo "alimentazione a benzina". Appena il consumo si abbassa ripassa a metano con il messaggio a schermo e l'accensione della spia verde cng.
Dopo un po' di volte non ritorna più a metano.
Se spengo la macchina e c'è ancora metano parte a metano.
ptprince - Lun 11 Ago 2014, 09:33
Oggetto:

(lo scriviamo dal 2006 ed è stato ripetuto più o meno in tutti i forum in cui si parla di VW a metano...)
pepo154 - Lun 11 Ago 2014, 13:18
Oggetto:

Non avevo notato in anni di forum questa cosa.
Come non detto.
metanizzo - Lun 11 Ago 2014, 14:42
Oggetto:

A qualcuno è capitato di vdere nel CdB la qualità del cng inferiore al 100% ?
koilo - Lun 11 Ago 2014, 21:46
Oggetto: Apertura con chiave

Salve raga ma c'ė una cosa che mi sfugge.
Ma come si apre la macchina senza telecomando, nel senso non trovo il cilindro per aprirla con la chiave....
Bhooooo


<i>post accorpato Admin ak
Prima di creare un nuovo argomento sul forum accertati che lo stesso non sia già trattato in un'altra discussione già esistente.
In quest'ultimo caso, chiedi o rispondi nel thread esistente utilizzando il tasto Rispondi nella discussione.</a></i>

pepo154 - Mar 12 Ago 2014, 22:54
Oggetto:

Sono veramente a pochissimi km, circa 1400.
Devo aggiornare ancora i dati del terzo pieno che comunque non fa assolutamente media fin quando non raggiungerò un po' di migliaia di km ma volevo dare un'impressione a caldo perché veramente non sto nella pelle Ghigno : sembrerebbe un motore molto efficiente.
Con un'andatura normale e extraurbana/autostradale il computer di bordo mi continua a segnalare tra i 26 e i 27 al Kg. Il percorso è LO STESSO della Punto dove facevo 24 e qualcosa, ma è ancora presto per sbilanciarmi (mi sono avventurato in un ciclo urbano di 50 km e i consumi sono saliti fino a 19/20 km/Kg segnalati dal cdb).
Ok è solo un'indicazione, non sono dati definitivi, però dai primi pieni sto spendendo poco meno rispetto alla Punto che avevo ma avendo in più:
- confort nettamente migliore, rumorosità nettamente migliore dai 100 km/h in su, con la Punto (che ovviamente è un'utilitaria quindi sto confrontando mele con pere ma con quella andavo in giro) il rumore era nettamente maggiore sia per l'insonorizzazione sia per il motore che si trovava a giri molto molto più alti (la Golf a 130 di tachimetro sta a 2850 in settimo rapporto, a 120 ancora meno, insomma ottimo).
- motore molto soddisfacente, molto elastico, cambio sempre pronto
- assistenza alla guida come l'ACC
- guidabilità e tenuta di strada
- autonomia in teoria un poco maggiore.

Come autonomia spero di sforare sempre i 350 km, in tal modo arriverei alla fatidica cifra dei 360 km che mi permetterebbe di fare 1 pieno ogni 3 turni anziché ogni 2 di lavoro, una decisa differenza come risparmio di tempi di viaggio ma è un'esigenza del tutto personale.

Quindi rimangono i dubbi sul lungo periodo, chiaramente non lo saprò prima di qualche anno, ma per il resto la constatazione diretta di guidare un'auto nettamente superiore spendendo uguale o meno (dovrebbe essere meno, ma non posso sbilanciarmi) non è da poco.
Solitamente salendo di categoria salgono i consumi, come è ovvio che sia, ma questa volta no, scusate se è poco.

Chiaro, sto confrontando un'auto con un motore iper collaudato con qualche anno sulle spalle sia l'auto che il motore con un'auto nuova e un motore nuovo, non centrano nulla, ma ripeto nel 2009 non c'era altro (se non in categorie che per ora non mi interessano), ora c'è questa auto.
Sempre più convinto che l'offerta di queste auto con i pacchetti basilari è molto competitiva. Poi chiaro se si vuole di più va benissimo ma attualmente si riesce a trovare tutto questo sotto i 20 mila attraverso Seat o Skoda o VW.
tzz3 - Mer 13 Ago 2014, 08:31
Oggetto:

metanizzo ha scritto:
A qualcuno è capitato di vdere nel CdB la qualità del cng inferiore al 100% ?

A me non è mai capitato (con la Passat) se non con il metano che aveva nelle bombole al momento dell'acquisto, per il quale indicava una qualità del 90%.
Ciao
Ivan
fabe - Gio 14 Ago 2014, 21:48
Oggetto:

A me è capitato in occasione della rottura della sonda lambda. Una volta sostituita è tornato ed è sempre al 100%.
metanizzo - Sab 16 Ago 2014, 22:53
Oggetto:

Voi avete capito come funziona il fatigue detection? Sinceramente non capisco come funzioni, leggendo il manuale uno si fa un'idea, poi però quando suona e ti senti invece sveglio come un grillo non riesci a capire il senso Sbalordito
mcpalls - Sab 16 Ago 2014, 23:18
Oggetto:

funziona che è una cavolata, che io sappia viene rilevato il numero di correzioni del volante, altre case (mercedes,bmw) invece usano veri e propri riconoscimenti facciali biometrici
pepo154 - Sab 16 Ago 2014, 23:18
Oggetto:

Penso che semplicemente non funzioni, infatti stranamente è messo di serie e ne parlano poco, altrimenti sarebbe optional (o probabilmente inizialmente lo era Risata a crepapelle ).
Anche a me ha dato indicazioni totalmente errate, specialmente in pieno giorno e molto sveglio, mentre dopo il turno di notte non ha mai suonato dove ce ne sarebbe bisogno!
maxstilo - Sab 23 Ago 2014, 15:43
Oggetto:

Salve, lunedì ho ritirato la mia golf tgi e ieri (venerdì) ero già a 750 km percorsi. Mi trovo molto bene guida più che rilassante, ottimo motore e tiro superiore al 1900 jtd fiat, tenuta di strada e frenate ottime, sterzo preciso, per contro freno motore inesistente se paragonato ad un diesel 1900 e coppia dal basso inferiore ad un diesel ma questo è normale essendo un motore a ciclo otto dove il range di funzionamento copre un elevato numero di giri rispetto ad un diesel che ha un range inferiore e la coppia in basso. Costo irrisorio di percorrenza in pratica il concessionario mi ha consegnato l'auto con tre quarti di pieno di metano e meno della metà del serbatoio di benzina. Dopo 330 km ho fatto il pieno di metano a Concordia Sagittaria (VE) e avevo ancora 55 km di autonomia ma era l'ultimo distributore disponibile nel mio tragitto, ho speso 12.41 euro per un prezzo di 0.999 euro al kg. Poi a 730 km totali ho effettuato il secondo pieno a Porto Viro (RO) per un importo di 12.21 euro a 0.900 euro al Kg (il più basso della zona). Il computer segna 3.3 kg per 100 km ma io viaggio solo in statale a 70/110 km/h in sesta marcia. Bello anche il fatto che il computer di bordo si azzera da solo dall'ultimo rifornimento per il calcolo dei consumi (e dall'accensione in altra schermata mentre mantiene i consumi nel lungo periodo nella terza schermata). Simpatico poi il disegno della golf che nel computer touch screen si avvicina piano piano al distributore man mano che l'autonomia cala. Fastidioso poi il cicalino più messaggio e simbolo sul quadro di colore giallo quando si ha un'autonomia a metano inferiore a 50 km. Ultima cosa devo far disabilitare lo start e stop al primo tagliando in quanto disattivarlo ogni volta all'accensione non ha senso mentre hill Holder rimane in memoria.
max1969a - Sab 23 Ago 2014, 18:13
Oggetto:

Dubito che start e stop sia disattivabile........dalla conc ufficiale, poi si può fare tutto per carità, ma in garanzia Perplesso
maxstilo - Sab 23 Ago 2014, 18:51
Oggetto:

"Disattivazione definitiva start&stop. Trovato in giro per forum.

da Vcds premere su Select
> 19 Can gateway
> Adaption -10
> tendina Channel, scorrere quasi fino alla fine troverete i canali:

(1)-Start/Stopp Außentemperaturvorgabe-Minimaltemperatur
(2)-Start/Stopp Außentemperaturvorgabe-Maximaltemperatur

Queste sono la minima e massima temperatura esterna per cui lo start e stop viene attivato automaticamente, entrambi i canali sono valorizzati a -50 C° che vuol dire start e stop sempre attivo.
Quello che dovete fare è entrare in entrambi i canali e cambiare il valore in 77 °C di temperatura esterna che è il massimo valore accettato (78 viene accettato come -50).

Lo voglio disattivare perchè un motorino di avviamento rinforzato per lo start e stop costerà sugli 800 euro mentre una batteria potenziata sui 200 euro, con vita media utile bassa in entrambi i casi, lo mettono solo per il ciclo medio di omologazione e far vendere ricambi. Secondo me conviene solo su di un benzina superiore ai 2000 in tutti gli altri casi il minor consumo non giustifica i prezzi dei componenti. Poi io chiedo solo di disattivarlo in maniera reversibile. In un sito tedesco vendono l'interfaccia a 30 euro.
Sennò soluzione drastica viaggiare senza cintura conducente così non si attiva......ma si attivano i verbali.
pepo154 - Dom 24 Ago 2014, 01:00
Oggetto:

Ma non c'è il modo di metterlo al contrario?
Cioè sempre disattivo ma attivarlo a richiesta?
Così se vedo che c'è, ad esempio, un passaggio a livello lo attivo, capiterà quella volta su 100.

Con il DSG lo S&S secondo me funziona veramente male, lo disattivo sempre infatti.
okmeta - Dom 24 Ago 2014, 13:29
Oggetto:

maxstilo ha scritto:
"Disattivazione definitiva start&stop.
Lo voglio disattivare perchè un motorino di avviamento rinforzato per lo start e stop costerà sugli 800 euro mentre una batteria potenziata sui 200 euro, con vita media utile bassa in entrambi i casi, lo mettono solo per il ciclo medio di omologazione e far vendere ricambi.

Ma che differenza c'è tra spegnere l'auto manualmente (quando lo si reputa utile) e che lo faccia lo star&stop? (a parte la fatica di farlo)
maxstilo - Dom 24 Ago 2014, 14:21
Oggetto:

Semplice, la macchina la spengo manualmente solo in caso di fermata/sosta del veicolo per un tempo prolungato, mentre lo start e stop spegne sempre il motore (a motore caldo, abitacolo già in temperatura impostata, batteria carica) alla minima fermata anche per due secondi e poi si riaccende appena si preme la frizione. Qualsiasi motore diesel o benzina si "invecchia" più all'accensione o differenze di temperatura tra varie accensioni e spegnimenti e non percorrendo molti km con motore in temperatura. Se si spegnesse solo in caso di soste prolungate mi andrebbe bene, magari impostando il tempo di spegnimento manualmente, ma così non è. Se fosse perennemente disattivato e manualmente attivarlo come dice pepo sarebbe perfetto, ma questo è impossibile.
pepo154 - Dom 24 Ago 2014, 18:53
Oggetto:

@okmeta
Brevemente parlando la differenza sostanziale è che spegne il motore ma lascia accesi tutti i servizi (radio, clima, luci, ecc. ) come se fosse accesa ed è "pronta" a riaccendersi.
Ovviamente fin quando la batteria (maggiorata) ha un certo livello di carica per garantire il mantenimento di tutta questa roba, altrimenti l'auto si riaccenderà da se (o non si spegnerà).

Tutto questo però a spesa a mio parere di una maggior usura di tutti i componenti dato che l'accensione è un momento di usura maggiore rispetto a tenere acceso un motore al minimo.
Attese superiori ai 30 secondi io ne vedo sinceramente poche nel mio percorso e spegnere l'auto per 30 secondi mi sembra francamente esagerato.

Con il manuale comunque c'è il modo di decidere l'intervento, lo S&S entra quando si mette il cambio in folle, questo ha più senso rispetto all'automatico (anche se molti, tra cui io, hanno l'abitudine di stare sempre in folle agli stop), tuttavia basta tenere la prima inserita e non parte.
Con il DSG e quindi l'automatico l'auto non ha modo di capire e quindi la spegne praticamente sempre. Qualche giorno fa mi ero dimenticato di disattivarlo, faccio la rampa di un parcheggio, a motore freddo (aveva fatto solo discesa) e all'atto di prendere il biglietto si è spenta. Ora dopo 1 minuto spegnere un motore per poi riaccenderlo 2 secondi dopo non mi sembra la cosa migliore.
Lo stesso agli stop veloci, macchina spenta e subito riaccesa. Lo stesso in fase di parcheggio, basta una minima esitazione per un qualsiasi motivo (aspettare una precedenza) e la macchina si spegne...
Ho letto che a seconda della pressione che si imprime sul freno è possibile far capire allo S&S se la sosta sarà breve o veloce (sto parlando sempre di DSG).

Comunque non ho sperimentato troppo, semplicemente lo disattivo ad ogni viaggio e lo attivo sul momento la volta di una sosta lunga (che nel mio percorso non capita mai).
Sono anche dubbioso sulla questione emissioni, sul metano non so ma con i diesel o benzina in fase di accensione non sputano fuori un sacco di brutta roba?
Chiaro su una sosta di svariati minuti (tipico caso un passaggio a livello) è un conto, su brevi soste non so. Qualche mese fa in una coda, tipica coda da fermarsi e ripartire subito a passo d'uomo, ho visto una Giulietta fare tipo 20 accensioni e spegnimenti.
Pure con altri organi ho il dubbio, batteria, motorino di avviamento, turbina. Ho provato a cercare un po' sul web ma non trovo tante risposte sull'eventuale usura extra di un uso intensivo dello S&S.
Sicuramente ha permesso di abbassare le emissioni durante le omologazioni quindi penso sia il principale motivo della sua adozione.
okmeta - Dom 24 Ago 2014, 21:07
Oggetto:

Grazie per il chiarimento. Mi chiedo se con lo spegnimento manuale deciso dal guidatore nelle condizioni ideali (motore caldo, attesa lunga, ...) e non avendo bisogno di mantenere altre alimentazioni accese (autoradio, luci, ....) si rovini di più l'auto rispetto allo spegnimento automatico effettuato dallo start&stop, o non c'è alcuna differenza.
palerider - Dom 24 Ago 2014, 22:12
Oggetto:

Eh,ma di soste che sappiamo già in anticipo esser lunghe quante ne troviamo ogni giorno Occhiolino ? Salvo casi eccezionali, io nel mio piccolo, ho solo un semaforo che se becco giallo e non faccio la sgommata devo aspettare il verde due minuti e mezzo, e in quel caso spengo, anche se riparto a benzina, come trasformazione aftermarket comanda Basito. Concordo con Pepo, ho guidato una panda a gasolio con il marchingegno e non mi piace proprio niente. Tutto ciò che viene utilizzato poco si usura meno di ciò che si utilizza tanto, (cfr. Monsieur De La Palisse Ghigno ) e uno start e stop a manina utilizzato una volta al giorno a dir tanto secondo me è la miglior cosa, anche perché prevedere il futuro è difficile per noi e assolutamente impossibile per una macchinetta Nein! . Lei può solo spegnere biecamente quando ti fermi, senza sapere se stai facendo attraversare la vecchietta Ti prego... o se sei capitato nel Grande Blocco Della Nevicata Autostradale…..Acc...
Poi lo spegnimento e la riaccensione son sempre quelli, ormai basta dar corrente poi tu non fai più nulla, e per dar corrente va bene la manina come la macchinetta…..Occhiolino
pepo154 - Lun 25 Ago 2014, 05:48
Oggetto:

Senza contare l'enorme cosa senza senso che se si accosta l'auto per aprire il cancello di casa e parte lo s&s quando si apre la portiera per uscire l'auto si spegne definitivamente e appare il messaggio di riaccendere l'auto a mano, spegni quadro riaccendi quadro ecc.
Capisco che sarà una questione di sicurezza ma una grossa percentuale di persone accostano per aprire i cancelli, sarà che dobbiamo dotarci tutti di cancelli automatici?
Lacey_rawlins - Lun 25 Ago 2014, 18:51
Oggetto:

Per ora va da dio , ho fatto un giro anche in montagna e onestamente le prestazioni sono quelle di un 1,6.. Col primo pieno offerto dalla casa ho fatto 350 km, col secondo pieno da 14,65 kg per 14,02euro il computer segna una media di 23,4 km/kg considerando anche che sto guidando sull'appenino.
Unica cosa 'curiosa': ho fatto emano dopo essere andato per 6/7 km a benzina, e dopo aver fornito l'auto ha impiegato 2 km prima di rimettersi a metano. È normale?
davide866 - Lun 25 Ago 2014, 19:20
Oggetto: Benza si benza no

Gli ingegneri teutonici hanno, giustamente, deciso di salvaguardare l'iniezione a benzina ed evitare che nel serbatoio essa si trasformi in acido... quindi ad ogni accensione post rifornimento di gas "per non saper né leggere né scrivere", ti farai un "bel" giretto a benzina!

Attento però perché questo dibattito è già presente quindi rischiamo entrambi d'essere "bacchettati" dal moderatore...

A presto e buona guida!
spina - Lun 25 Ago 2014, 21:34
Oggetto: Re: Benza si benza no

davide866 ha scritto:
Gli ingegneri teutonici hanno, giustamente, deciso di salvaguardare l'iniezione a benzina ed evitare che nel serbatoio essa si trasformi in acido...

addirittura in acido? no, molto meno... semplicemente perde le componenti più volatili nel tempo diventando meno "infiammabile" e quindi meno performante, più viscosa e quindi potenzialmente generatrice di morchie!
Lacey_rawlins - Lun 25 Ago 2014, 23:08
Oggetto:

Ah grazie mille! Non mi ricordavo che questa tematica fosse già stata affrontata, i mod ci scuseranno! Occhiolino
Quindi viene meno la mia idea che era quella di andare a fare metano il giorno dopo il suo esaurimento così da percorrere un po' di km a benzina.. Se già lo fa l'auto in automatico per i km che ritiene necessari..
davide866 - Lun 25 Ago 2014, 23:31
Oggetto: Benzie e Puzzoli

A costo di essere un pelino OT...
In effetti sono stato poco preciso... Dovevo scrivere acido benzoico precursore del succitato idrocarburo... La formula bruta ci mostra infatti come l'ossigeno si faccia spazio tra il carbonio e l'idrogeno...
Perché le benzine si ritrasformano in parte in acido benzoico anche in meno di un anno in determinate condizioni e circostanze di calore ed umidità?
Perché purtroppo nella massa di C6H6, e a volte altre porcherie, fa capolino la "rovinafamiglie" H2O. Ed ecco scoperto l'arcano delle ruggini nei vecchi serbatoi forgiati in acciaio ipoeutettoide e non in polimeri compositi.
Aumento di viscosità e generazione di residui fissi nel tempo, sono una realtà anche per le benzine, ma soprattutto per i puzzoli, come sono simpaticamente definiti in queste pagine i gasoli.
Va beh, ma tutto ciò è accademia...

A presto e buona guida a tutti!
pepo154 - Mar 26 Ago 2014, 00:40
Oggetto:

Lacey_rawlins ha scritto:
Ah grazie mille! Non mi ricordavo che questa tematica fosse già stata affrontata, i mod ci scuseranno! Occhiolino
Quindi viene meno la mia idea che era quella di andare a fare metano il giorno dopo il suo esaurimento così da percorrere un po' di km a benzina.. Se già lo fa l'auto in automatico per i km che ritiene necessari..


Il caso è stato trattato ma la questione non è assolutamente chiusa.
A me ultimamente sta percorrendo 1,3 km circa a benzina. Questa percorrenza considerando che si accende sempre a metano basterà?
Solo il tempo lo dirà Spazientito
davide866 - Mar 26 Ago 2014, 07:57
Oggetto: Poca benza?

Indomito torno sull'argomento...
Salvo guasti, soste a basse temperature, rifornimento gas, o ancora, non si giaccia "a secco" di gas, effettivamente TGI avvierrà sempre a metano.

Detto questo, sarà il buon senso dell'utente e le condizioni oggettive in cui si trova ad operare a decidere per l'una o l'altra giacenza di benzina.
Ma anche questa è una discussione in parte già presente.
Possiamo però, credo, scrivere che, poste le dovute eccezzioni, repetita iuvant...

A presto e buona guida a tutti!
Lacey_rawlins - Mar 26 Ago 2014, 20:14
Oggetto:

Ma quindi voi come fate? Andate un po' a benzina quando si esaurisce il metano o fate subito rifornimento?
Qui ognuno fa a modo suo, addirittura qualcuno sostiene che ogni 3/4mila km bisognerebbe utilizzare un intero pieno di benzina..
spina - Mar 26 Ago 2014, 21:07
Oggetto:

ti consiglio questa discussione
Inoltre quest'auto ad ogni rifornimento di metano va per un po' a benzina. A benzina può ovviamente girare anche quando il metano si esaurisce.
pepo154 - Mar 26 Ago 2014, 22:22
Oggetto:

Nello specifico per la Golf, non essendoci nessun tasto di commutazione, a volte faccio terminare il metano totalmente.
E' comunque meglio di Fiat che si accende sì a benzina ma commuta in mezzo secondo a metano (non so quanta benzina passi) quindi magari quei 1/2/3 km che fa a pieno bastano.

Comunque dato che "non vado in rovina", ogni 2/3 pieni, faccio terminare il metano e percorro qualche decina di km a benzina. Purtroppo "devo fare i calcoli" perché se termino in un orario senza distributori mi becco più di 100 km a benzina, quindi calcolo il momento fortunato.
Sono veramente soddisfatto del computer di bordo e dell'indicazione dell'autonomia, è veramente ma veramente precisa (nel mio caso), spacca il km. Chiaramente se cambio stile di guida o percorso cambia l'indicazione.

Provato il cambio DSG in sequenziale in montagna in salita, decisamente ottimo.
Fatto il primo controllo livelli a 3'000 km, avevo già visto l'olio circa a metà e hanno ripristinato il livello.
Per il resto l'auto è comoda e reattiva.
E' molto rigida e le buche alla fine si sentono come molte auto tedesche.
tommy83it - Gio 28 Ago 2014, 18:13
Oggetto:

Si, si, come no, 30 km al kg a 130 km/h! Ma per favore, se avrà fatto 22 km al kg a velocità autostradali sarà già un ottimo consumo
jonniv - Gio 28 Ago 2014, 21:19
Oggetto:

Perseo78 ha scritto:
mi serve una familiare e sto aspettando che esca a metano la sportsvan!!!


e questa?
Ospite - Ven 29 Ago 2014, 07:36
Oggetto:

@ perseo
sportsvan non è propriamente station wagon, direi più monovolume (e quali garanzie hai che uscirà a metano?), al contrario di leon e octavia sw, già presenti sul mercato
tommy83it - Ven 29 Ago 2014, 09:48
Oggetto:

Meglio così allora. Dato che il mio prossimo acquisto, molto probabilmente, sarà una Octavia G-Tec, sono confortato che abbia consumi così bassi nonostante la mole dell'auto.
ak - Ven 29 Ago 2014, 10:36
Oggetto:

Captain965 ha scritto:
Ripeto che sono alla mia prime esperienza con un auto a metano, e quindi sono inesperto..
(...)
Premesso che sono un neofita di auto a metano, venendo da una serie di turbo diesel e in ultima un VW polo 1.4 benzina..

Hai una Polo, una Golf TGI o una UP come dichiarato nel profilo?
Aggiusta il profilo, please.
Admin
Captain965 - Sab 30 Ago 2014, 23:05
Oggetto:

E' VIETATO riportare il messaggio immediatamente precedente! <i>mdlbz</i> Admin

Fatto, la registrazione la feci quando ancora non avevo acquistato l'auto, e misi UP per mettere qualcosa.. ho una golf TGI confortline..
spina - Lun 1 Set 2014, 09:47
Oggetto:

Pollice su
bmc - Lun 1 Set 2014, 12:55
Oggetto:

Ciao ragazzi, potete dirmi quali sono le misure di gomme riportate sul libretto di circolazione?
Gtazie
Ospite - Mar 2 Set 2014, 14:07
Oggetto: nuova tgi highline blu pacific

Ciao a tutti, mercoledì scorso l'ho ritirata dopo che era ferma a Verona da 20 giorni perchè il mio concessionario era in ferie quindi dopo 2 mesi esatti dall'ordine. Basito Impressioni ottime e rispetto alla mia touran ecofuel, non c'è paragone in termini di confort, guidabilità, prestazioni, consumi, estetica ecc. ovviamente è più moderna e diversa concettualmente come auto. Molto sofisticata a livello tecnologico e molto silenziosa in marcia, consumi ancora alti perchè con due pieni ho fatto 310 e 320 km utilizzandola in varie giornate con ciclo extraurbano (strade statali e provinciali) e tirandola un poco. Ho cambiato i cerchi che non apprezzavo per niente optando per i MIM reflex ghisa sempre da 16'', a mio parere eccezionali per auto e colore. La tenuta di strada in curva è eccellente anche sui tornanti del mugello e sulle salite, particolare la telecamera posteriore nascosta Risata a crepapelle , il keyless access molto comodo oltre allo start and stop comunque disattivabile. Vi aggiorno nei prossimi giorni Pollice su Ghigno
maxstilo - Mar 2 Set 2014, 15:18
Oggetto:

Xbmc allora sul libretto ci sono riportate le seguenti gomme sia asse1 che asse2:
185/70 R15 89H
195/65 R15 91H
205/50 R17 93H
205/55 R16 91H
poi delle gomme non c'è scritto altro, ma riporta i consumi benzina e metano, le emissioni e i riferimenti per il gancio di traino. In pratica non riporta se sono catenabili o meno e nemmeno riferimenti delle invernali riporta solo:
Gli pneumatici ammessi possono essere installati rispettando le compatilità tra assi.
Toso78 - Mer 3 Set 2014, 15:33
Oggetto: Re: nuova tgi highline blu pacific

DALENELLO_71 ha scritto:
Ho cambiato i cerchi che non apprezzavo per niente optando per i MIM reflex ghisa sempre da 16'', a mio parere eccezionali per auto e colore.:


Si può vedere una foto della macchina? Grazie. Sono indeciso anch'io se cambiare i cerchi della mia Hl, se un giorno arriverà..... Sono quasi cinque mesi che la aspetto!!! Credo il mio sia il record di attesa!
robbyjuv - Mer 3 Set 2014, 19:01
Oggetto:

Io metteri mim monza..
okmeta - Gio 4 Set 2014, 21:55
Oggetto:

Riporto se può essere utile.
Una golf TGI di parenti ha avuto i seguenti problemi:
- un malfunzionamento del bluetooth
- un fischio
- ed un procedere a sobbalzi a benzina.
Dopo più volte che l'auto è stata portata dal concessionario, gli iniettori sono stati sostituiti (o l'iniettore).
fabort85 - Sab 6 Set 2014, 12:39
Oggetto:

Ma si che avevano gli iniettori? Hanno risolto il problema con la sostituzione?
okmeta - Sab 6 Set 2014, 13:23
Oggetto:

Non so (né una cosa né l'altra). Appena mi dicono come va, comunico su MA. La cosa particolare è che la golf era stata appena presa per evitare di passare il tempo dal meccanico con la precedente auto, senza però risultati apprezzabili (per ora, ma magari d'ora in poi andrà bene).
crismetano - Mer 10 Set 2014, 13:44
Oggetto: Problema golf TGI a benzina ?

Salve a tutti . non sapevo dove postare...
Ho percorso solamernte 600 km con la golf tgi cambio manuale ,di cui i primi 380 a metano.
Ora mi sono accorto che a benzina cambiando le marcie,tra un rapporto all'altro, il motore rimane sempre un p'ó su di giri per un secondo
ed é veramente fastidioso.
A metano non mi sono accorto di questo fatto e devo verificare se lo fa, ma sono andato piano per il rodaggio e quindi
non ci ho fatto caso.
Anche a voi fa questo scherzetto, presumilmente solo a benzina ?

Datemi una illuminazione, grazie
tessarin - Mer 10 Set 2014, 18:43
Oggetto:

Sto aspettando di finire il pieno e poi provo ad andare a benzina.
Ti saprò dire.
Ciao

Luca
Frankuzzo - Mer 10 Set 2014, 21:14
Oggetto:

Anche a me ha dato la stessa impressione una golf a metano cambio manuale provata un poco di mesi fa! Sarà il piede che si deve abituare?
Ospite - Mer 10 Set 2014, 21:22
Oggetto:

@ okmeta
se l'intento era di non passare spesso dall'officina, mi pare che l'acquisto di un nuovo prodotto vw a metano non fosse dei più indicati (salvo che per la cosiddetta stampa specializzata) Senza parole
okmeta - Mer 10 Set 2014, 22:22
Oggetto:

Io non avrei fatto questa scelta, per vari motivi. Ne cito uno: per esperienza so che spesso ci si affida a una marca o qualcuno sperando di non affrontare problemi o evitarli e risparmiare e si scopre poi che si fatica o si paga di più. Certo che aver avuto alcuni guai con l'auto (per chi non può con pazienza gestirli) induce ad affidarsi all'immagine (VW in questo caso), che non sempre paga.
Il fischio (che sembra provenire dalla destra) attualmente rimane, il problema dei vistosi sobbalzi a benzina è risolto con la sostituzione degli iniettori (o iniettore, non so).

Ora l'auto verrà portata dal concessionario, perchè il fiischio è aumentato molto (un fischio che va alla velocità delle ruote).
crismetano - Gio 11 Set 2014, 13:02
Oggetto: Re: Problema golf TGI a benzina ?

Questa mattina l'ho provata dal concessionario e mi ha detto che l'elettronica é cosí,difatti prima non l'avevo ancora tirata.
Lo fa solo a un certo regime,(tra i 2000 e 3000) se tiri di piú no.
E' perfettamente normale e tra l'altro,sono io che mi devo abituare al motore a benzina e nuova gestione dell'elettronica ,provenendo da un tdi golf 4....
nicola86 - Lun 15 Set 2014, 11:58
Oggetto:

CrisMetano anche a me fa lo stesso verso tuo ma a metano. A benzina ancora non la ho provata. E' veramente fastidioso..sembra di non saper guidare.. Invece è la macchina che rimane per un millesimo di secondo accelerata.
Cosa ti hanno risposto? Si può regolare elettronicamente ed andare ad annullare questo fastidioso lag? Anche perché sn tutte sgassate gratuite che non credo facciano bene al motore né alla frizione né ai consumi.
infine considerato il fatto che io cambiò prevalentemente tra i duemila ed i tremila giri potrebbe risultare odioso.Fammi sapere grazie Nicola Ghigno
dayman73 - Dom 21 Set 2014, 21:55
Oggetto: Macchina stupenda golf tgi est hi

Solo per dirvi che io ho la golf tgi dsg hi da maggio 2014. Ad oggi ho percorso 10000km, la macchina è fantastica si guida bene, ti puoi divertire è scattante e veloce, silenziosa e non consuma un cavolo. Io la ricomprerei e la consiglio a chi vuole un auto a metano che non va come una metano ma come una benzina con buone prestazioni. Ottima...sono riuscito a fare 440 km con 18 kg di metano. Siete liberi di criticare ma se non l'avete direi che meglio stare zitti!
ptprince - Lun 22 Set 2014, 07:36
Oggetto:

Benvenuto Dayman.
Qualche commento deve averti punto nel vivo se esordisci con un primo intervento così.
Ad ogni modo:
- rileggi il regolamento che hai approvato iscrivendoti;
- passa al bar a presentarti.
maxstilo - Lun 22 Set 2014, 08:57
Oggetto:

Sicuramente dayman73 si sarà arrabbiato per quello che ha scritto okmeta, comunque siamo tutti qui per scambiarci pareri ed esperienze della tgi. Io quando ho deciso di acquistare la golf con motore nuovo, non ancora testato da persone comuni, ma solo da tester della vw l'ho fatto poiché convinto dal fatto che tale motore è stato installato oltre sulla leon e octavia pure sulla A3, e non credo che se il gruppo vw non si "fidasse" di tale motore l'avrebbe montato sull'audi. Io sono a soli 2500 km percorsi ma non posso che elogiare le straordinarie doti di questo motore, anzi secondo la mia esperienza sono due motori in uno. In pratica se una persona guida sempre in 5/6 marcia riesce a percorrere anche 482 km con 15,16 kg di metano come nel mio caso, ma se vuole effettuare sorpassi a ripetizione, mantenere velocità medie autostradali elevate o salite in montagna (nel mio caso fino al lago di Misurina) il motore si trasforma e permette con facilità disarmante di farlo ma con autonomia che per forza di cose si riduce. Però è innegabile il fatto che la golf (come dice pepo) non trasmetta quella sensibilità alla guida da capire il proprio limite (ho fatto la prova in montagna sull'erba bagnata e la strumentazione sembrava l'albero di natale ma io da dentro non riuscivo a capire il limite di tenuta) o il fatto che il motore venga mantenuto accelerato per un secondo in più nei cambi marcia nel funzionamento a benzina, o che non si possa scegliere manualmente il carburante desiderato, o il fatto che hanno scelto di mantenere un serbatoio standard al posto di uno ridotto che ci avrebbe fatto spendere 1/4 del prezzo del bollo. Sono a conoscenza del fatto che sono scelte ingegneristiche/aziendali ma io come consumatore finale voglio essere libero di poter criticare o lodare tali scelte.
ptprince - Lun 22 Set 2014, 09:38
Oggetto:

DEVI esserlo Pollice su Occhiolino

Anche perché solo evidenziando i difetti questi possono essere risolti. Un esempio per tutti quello del regime minimo, se dà fastidio è bene segnalarlo: probabilmente non se ne farà nulla, ma potrebbe essere che in una successiva release del software possa essere attenuato o addirittura risolto.
dayman73 - Lun 22 Set 2014, 11:22
Oggetto: golf tgi

Salve e scusatemi...ma non ero arrabbiato. ..non son il proprietario della va, ma un utilizzatore finale. Sono contento della mia golf mi da fastidio chi critica senza conoscere.
Grazie per questo sito fantastico ed utilissimo.
colpoz - Lun 22 Set 2014, 12:02
Oggetto:

Volevo far notare una cosa riprendendo anche quanto scritto da prprince nel primo post di questo thread:

"Ho sempre amato le auto automatiche per la possibilità di manovrare utilizzando il solo pedale del freno ma... in questo caso bisogna stare attenti perchè APPENA si solleva il piede la macchina schizza avanti con decisione. Al primo stop mi è capitato, in sovrappensiero, di allentare la pressione dal pedale facendo due decisi balzi in avanti."

In aprile, quando mi fecero fare un test drive con una delle prime TGI DSG arrivate, notai immediatamente lo stesso comportamento.

Ora invece su quella che mi hanno consegnato questo comportamento è completamente sparito, quando si alza il piede dal freno la macchina si mette in movimento in maniera molto morbida. Sicuramente si sono accorti che non andava bene e hanno corretto.
Chi ha acquistato le prime versioni e non è soddisfatto immagino possa richiedere un aggiornamento senza problemi.
pepo154 - Lun 22 Set 2014, 13:57
Oggetto:

Bella questione, sinceramente non so valutare.
La velocità mi sembra giusta anche se, a volte, sono troppo affrettato e schizza in avanti ma praticamente colpa mia.

Sulle critiche direi che fossero queste le critiche medie sulle auto, guardando questo topic una persona si potrebbe fare l'idea che non si aspettava nient'altro che la Golf TGI e che è l'auto delle meraviglie Risata a crepapelle
Penso che molti uffici marketing e aziende pagherebbero per avere "critiche" così Ghigno
ptprince - Lun 22 Set 2014, 14:51
Oggetto:

Vuoi vedere che ci leggono Ghigno

In realtà come ho scritto erano esemplari di preserie (lo si notava dal vano motore, era identico tra le "tre cugine" in ogni dettaglio): tirati come fotomodelle ed accessoriati con ogni ben di Zeus.

Visto che, come ho scritto, il comportamento era davvero brusco e sotto certi aspetti pericoloso (mi immagino a parcheggiare in spazi ristretti che sudate) probabilmente hanno provveduto in maniera autonoma prima di ricevere lamentele.
pepo154 - Lun 22 Set 2014, 15:03
Oggetto:

In ogni caso anche su questa cosa mi sono confrontato sulle varie community e molti dicono che per i parcheggi al mm ancora preferiscono il manuale, roba proprio lentissima e millimetrica.
Io ho notato la difficoltà di parcheggio in salita, l'automatico tende a strattonare al minimo ed è poco controllabile, tanti hanno confermato che rimane, dopo anche molti mesi di automatico, un po' la cosa che crea più difficoltà.
In piano mi posso muovere pure a velocità millimetrica ma, come detto prima, devo veramente farci il piede ancora perché se lascio leggermente parte.
Poi il fatto di non provare tantissimo queste cose mi fa prendere la mano tardi.
Toso78 - Mar 23 Set 2014, 18:04
Oggetto: Ce l'abbiamo fatta...o quasi

Dopo 5 mesi e 5 giorni di estenuante attesa, finalmente sabato ho ritirato la mia TGI...Ed ecco subito la prima sorpresa: Accendo il quadro di accensione e appare subito la scritta: "CONTROLLARE LA LUCE DI POSIZIONE/DIURNA LATO SINISTRO!" Momento di imbarazzo da parte del venditore, che controlla subito la luce che però funziona. Quindi mi porta subito in officina dove un ragazzo attacca il computer e azzera l'errore. Tutto ok mi dicono, esco dalla concessionaria, faccio 100 metri e ricompare la scritta!!! Torno in officina dove stavolta si mettono in due a guardare ma vedo che brancolano nel buio, così gli dico che tornerò appena mi sarà possibile per riparare l'anomalia.
Altra segnalazione una vibrazione proveniente dalla zona specchietto/luci abitacolo quando si viaggia su terreno sconnesso.
PS Per il ritardo nella consegna ne vw ne la concessionaria mi hanno voluto riconoscere alcunché Perplesso
A parte questo la macchina va bene.
uollo - Gio 25 Set 2014, 19:21
Oggetto:

Io l'ho ordinata il 3 di giugno e finora si è acceso solo "ordine registrato" il 12 settembre.
Mi avevano prospettato un'attesa di 5 mesi (fine ottobre) ma probabilmente si andrà oltre Molto triste
Frankuzzo - Gio 25 Set 2014, 20:26
Oggetto:

La mia confort dice il concessionario che gli arriva i primi giorni di ottobre!
Chissà come mai queste differenze di consegna
Never - Ven 26 Set 2014, 14:02
Oggetto: Menu segreto di servizio che permette la bivalenza?

Salve a tutti gli amici del forum!

Per vie traverse, (da un meccanico che durante la pausa si è lasciato sfuggire preziose informazioni) ho sentito che la golf, possiede un menu segreto di servizio, visualizzato sul display della strumentazione; pare che all'interno di esso, si trovi la tanto desiderata voce della bivalenza, ovvero la possibiltà di commutare manualmente a benzina per motivi di servizio.

Che finalmente ci sia un modo per fregare l'assurda, illogica e idiota impostazione fissa monovalente?? è la svolta!! Risata Risata

Prima di fare i salti di gioia, domando a voi se la cosa è veritiera oppure no, se fosse confermata, sarebbe una gran cosa.

Vi risulta?


Ciao
tessarin - Ven 26 Set 2014, 18:43
Oggetto:

Magari.....
Frankuzzo - Ven 26 Set 2014, 20:38
Oggetto:

Io non saprei cosa farmene! Anzi eliminerei proprio la benzina e lascerei sempre il metano 😃😄
Never - Sab 27 Set 2014, 18:42
Oggetto:

Frankuzzo

Se disgraziatamente c'è un guasto/malfunzionamento all'impianto del metano, sei fregato, sei costretto a lasciare l'auto a bordo strada.... parlo per esperienza diretta col mio opel combo eco M, un sensore di pressione andato, e a metano faceva 20 km/h premento il tasto benzina/metano e il furgone andava regolarmente a benzina; consuma, ma almeno è utilizzabile!!

Fai te le conclusioni.. Spazientito
Frankuzzo - Dom 28 Set 2014, 06:23
Oggetto:

In effetti in caso estremi potrebbe servire.
Ma questa è l'ipotesi che non va un componente dell'impianto a metano...
Se si rompe qualcosa che non c'entra con il metano resti sempre a piedi, quindi riduci solo di pochissimo la possibilità di rimanere a piedi dato che tantissimi guasti che non c'entrano con l'impianto a metano possono fermare l'auto.
Io quando avevo l'impianto after-market commutavo a benzina per avere prestazioni migliori sull'auto, per il resto non ne ho mai avuto bisogno, così come tutti quelli che conosco che vanno a metano.
Sulla golf penso non ce ne sia bisogno perché il motore sembra già molto scattante, e poi dovrei avere benzina a sufficienza per arrivare a casa 😁😁😃😄
ptprince - Dom 28 Set 2014, 17:18
Oggetto:

Se qualcosa non va "lato metano", la centralina va in modalità backup a benzina.
Frankuzzo - Dom 28 Set 2014, 19:10
Oggetto:

Troppo avanti allora!! Ancora non mi arriva ma già la comprerei di nuovo! 😄😄😄
yalen86 - Mar 30 Set 2014, 20:07
Oggetto:

Qualcuno l'ha acquistata con il DSG?

Come vi sembra? Consuma meno o è solo una questione di comodità?
Sarei interessato ad acquistare la Golf entro l'anno ma volevo ancora capire alcune cose.. soprattutto se monteranno il DSG anche sulla Seat che costa decisamente meno..
giobbe70 - Mer 1 Ott 2014, 08:00
Oggetto: Malfunzionamento alimentazione

Salve,
questa mattina ho notato che la macchina è partita a benzina nonostante vi fosse metà bombola piena.
Ha continuato ad andare a benzina per tutto il tragitto, una ventina di km.
Quando ho spento e riavviato e tornata ad andare a metano.
L'auto ha 2500 Km....
E' successo a qualcuno una cosa del genere?

Giobbe
pepo154 - Mer 1 Ott 2014, 13:56
Oggetto:

A me no, provato a sentire il service?
giobbe70 - Mer 1 Ott 2014, 14:26
Oggetto:

Al ritorrnoa funzionato bene, controllo nei prossimi giorni....
Non vorrei fosse solo un malfunzionamento temporaneo che con la riaccensione è stato resettato
Ospite - Mer 1 Ott 2014, 20:24
Oggetto: Re: Malfunzionamento alimentazione

giobbe70 ha scritto:
...ho spento e riavviato e tornata ad andare a metano.
L'auto ha 2500 Km....
E' successo a qualcuno una cosa del genere?...


le valvole a volte si incantano, e non centra niente se la macchina è nuova, anzi proprio perché è nuova credo non ci sia da sospettare che abbia problemi diversi. A me ogni tanto passa a benzina anzitempo perché ho gli iniettori sporchi, a volte, quando mi accorgo che commuta a benzina prima del previsto la ripasso a metano, magari spegnendo e riaccendendo il motore, e capita che percorra ancora qualche decina di km a metano. Solitamente si risolve semplicemente riavviando il veicolo, ma dato che la macchina è nuova, per tua tranquillità potresti portarla a far vedere, in fondo è in garanzia, immagino, e così ti togli ogni dubbio!
ldecesare - Ven 3 Ott 2014, 10:43
Oggetto: alcune segnalazioni dopo 8.000 km circa

Sono possessore dal 02.05 della tgi h.l. e fino ad ora sono super soddisfatto della mia nuova golf, volevomsegnalare al forum se anche a qualche altro metanista golf ha notato due cose. La prima dall'ugello lavavetri post. Anche se non utilizzato escono delle gocce di acqua che macchiano il lunotto soprattutto se la golf si trova al sole. Seconda cosa un rumore di tintinnio di acciaio proveniente dall'avantreno che ho fatto controllare dal sevice che mi ha risposto che era provocato dalle mollettine in acciaio che trattengono i pattini deifreni che su questo modello l'hanno chiamati flottanti. A voei le considerazioni.
bmc - Ven 3 Ott 2014, 12:08
Oggetto:

Ragazzi sono in dubbio se fare o meno l estensione della garanzia, 4 anni o 80000km, questo mi vincolerebbe ad effettuare i tagliandi per 4 anni sempre nella officina Volkswagen , spendendo molto più che in altri posti...poi mi sorge il dubbio che probabilmente se ci sarà(speriamo di no) qualche difetto o problema su pezzi meccanici la Volkswagen li sostituirà senza costi anche finita la garanzia, perlomeno così hanno fatto con l iniettore della golf VI di mio fratello, sostituito gratuitamente anche se la garanzia di due anni era scaduta ....Che dite?
palerider - Ven 3 Ott 2014, 12:59
Oggetto:

Beh, se tu non vuoi fare l’ estensione per poter fare manutenzione in punti più economici sei liberissimo di farlo. Teoricamente potresti perfino fare manutenzione fuori rete VW anche nel periodo di garanzia….. RTFM! Però se sei di quelli che, comprata la macchina, la rete VW li trova solo con chi l’ha visto Ciao! , io sarei molto poco fiducioso sul fatto che ti vengano incontro con sostituzione di pezzi anche costosi dopo il periodo di garanzia contrattuale, anzi secondo me se fai manutenzione in garanzia fuori rete faranno tutto il possibile per non riconoscerti il dovuto neanche nei due anni….Sob...
ptprince - Ven 3 Ott 2014, 13:14
Oggetto:

A me non li sostituivano nemmeno nel (breve) periodo di fedeltà, dunque... Sob...
pepo154 - Ven 3 Ott 2014, 13:56
Oggetto:

Leggo di alcuni a cui hanno sostituito anche fuori garanzia a fronte di interventi sempre presso la stessa officina/concessionario.
Ora non so se sono azioni attuate dal concessionario per fidelizzazione o da VW.

Non so che consigliarti, io la farei perché è un modello nuovo.
Tuttavia potrebbe anche essere che nelle condizioni di VW accetti interventi fuori dalle sue officine, bisognerebbe leggere le sue condizioni.


Domanda: quando prendo le buche sento come un rumore di polistirolo nel bagagliaio, capita anche a voi?
pinguis - Ven 3 Ott 2014, 15:36
Oggetto:

La mia esperienza personale con il service della concessionaria è stato e continua ad essere molto positiva.
Oltre ad aver trovato personale disponibile ad ascoltare e tecnicamente preparato, quando mi sono dovuti venire incontro con la sostituzione fuori garanzia delle frizioni del DSG7, sono stati brillanti: la prima sostituzione ho pagato 100 €, la seconda nulla, visto che il cambio è avvenuto ( me lo hanno fatto di proposito!) prima dei due anni dalla prima sostituzione.

Quindi ti consiglerei vivamente i service VW, a patto chiaramente di trovarne uno serio!
colpoz - Dom 5 Ott 2014, 16:19
Oggetto:

Ragazzi, inizialmente la mia idea per la "gestione" della benzina era quella di tenere nel serbatoio una quantità appena sopra la riserva da consumare completamente una volta al mese o poco più, in modo svuotare e rinnovare regolarmente tutto il carburante liquido.
Ora leggendo qua e la ho però letto una cosa che non sapevo, ovvero che girare sempre con il serbatoio quasi vuoto è sconsigliabile perchè si va a sovraffaticare la pompa della benzina, che anche durante il funzionamento a metano si mantiene attiva e fa circolare la benza.
Ora mi domando, questo comportamento della pompa della benzina che rimane sempre accesa si riferisce a quelle auto con impianto aftermarket per cui magari la pompa non si spegne perchè non esiste modo di escluderla, oppure lo fa anche quella di una macchina con impianto completamente integrato come la nostra?
tommy83it - Dom 5 Ott 2014, 20:46
Oggetto:

Lo fa in tutte le auto di serie. Ti consiglio di mantenere almeno 1/4 di benzina nel serbatoio. Non tenere il serbatoio in riserva per due motivi:
- con il tempo tutti i residui sedimentano alla base del serbatoio quindi, se sei in riserva cronica, la pompa pesca tutte le schifezze;
- la pompa è refrigerata dalla stessa benzina contenuta nel serbatoio.

Fai bene a consumare e rinnovare la benzina periodicamente, però, se non ricordo male, è più che sufficiente farlo ogni sei mesi.
colpoz - Dom 5 Ott 2014, 21:13
Oggetto:

Ho provato a cercare con google informazioni su quanto tempo la benzina resta "buona" prima di invecchiare, ma ho trovato una tale diversità di opinioni, da chi dice che bastano poche settimane a chi parla di mesi, che non sono riuscito a farmi un'idea reale del problema.
Stavo anche valutando di mettere benzina di quelle speciali 100 ottani tipo eni blu super, tanto considerando la quantità che se ne usa l'impatto sui costi è trascurabile, e che serbatoio e motore si mantengono più puliti con tali prodotti mi pare sia opinione accertata.
pepo154 - Dom 5 Ott 2014, 21:23
Oggetto:

Io normalmente metto V-Power, anzi mettevo perché non ci sarà più Shell.
Tengo il serbatoio tra 1 terzo e 2 terzi e continuo così, a parte il primo pieno (nella Golf è ancora a 2 terzi).
Ospite - Dom 5 Ott 2014, 21:50
Oggetto:

esistono comunque altre SUPERPLUS da 100 ottani; credo siano comunque consigliabili, oltre al già affrontato discorso della pulizia degli iniettori, anche perché il metano ha un numero di ottani superiore alla benzina, quindi (forse) la macchina dovrebbe "digerire" meglio due carburanti più simili tra loro!
Lacey_rawlins - Mar 7 Ott 2014, 09:32
Oggetto:

io sto tenendo la benzina sotto le ultime due tacche, feci 10 euro a fine agosto e sono ancora lì, perché a benzina vado solo in quei pochi km dopo aver fatto rifornimento di metano..
comunque venerdì passo a fare il controllo dell'olio che il concessionario mi ha consigliato di fare dopo i primi 3mila km, vi farò sapere quanto beve la tgi..
Ospite - Mar 7 Ott 2014, 12:19
Oggetto:

Lacey_rawlins ha scritto:
...sto tenendo la benzina sotto le ultime due tacche, feci 10 euro a fine agosto e sono ancora lì...


Cerca di consumarla tutta almeno un paio di volte l'anno, perché a lasciarla lì ad invecchiare rischi che lasci del deposito e alla lunga ti si potrebbero intasare i filtri; è molto bello andare sempre a metano (io nel 2010 ricordo che feci benzina solo 2 volte) ma è bene non rischiare di andare incontro a fastidi di tipo opposto; una volta si diceva che si poteva incollare il galleggiante del carburatore, ora non esistono più i galleggianti (ne' i carburatori), ma sicuramente tutto il sistema dell'alimentazione a benzina rimanendo inattivo troppo a lungo potrebbe creare dei problemi.
fonzie82 - Gio 9 Ott 2014, 14:44
Oggetto:

In poco più di 1500 Km sono andato a benzina per poche decine di Km, però ogni volta non mi visualizzava il consumo a benzina.
Voi lo visualizzate? C'è un modo per impostarlo? Smanettando non esce nulla... Basito

Ah, per la cronaca, consumo di olio nullo Ghigno
colpoz - Mer 15 Ott 2014, 14:38
Oggetto:

Io ho verificato il livello dell'olio appena portata a casa la macchina ed era al massimo, toccava proprio il livello superiore dell'indicatore sull'astina.

Ricontrollato oggi dopo 1450 Km e adesso il livello sta esattamente a metà... di questo passo dovrò rabboccare ben prima di portarla al controllo dei 5000 Km! Mi pare un po' troppo, spero si assesti..
pepo154 - Mer 15 Ott 2014, 17:50
Oggetto:

Da 0 a 3'000 km ha fatto fuori più di metà olio, era sceso sotto la metà.
Da 3'000 km a 6'000 km ho appena visto ed è appena sotto il massimo, quindi almeno per me sta diminuendo e di molto il consumo d'olio.
colpoz - Mer 15 Ott 2014, 18:01
Oggetto:

Bene allora non sono troppo fuori parametro quindi.
Venerdì partirò per andare a fare un weekend in Germania e farò più di 1000 Km, forse mi conviene procurarmi un chilo di olio da portarmi via, non si sa mai...
fonzie82 - Mer 15 Ott 2014, 18:50
Oggetto:

Nessuno visualizza i consumi a benzina? Triste
pepo154 - Mer 15 Ott 2014, 20:51
Oggetto:

I consumi a benzina li vedo solo sul cdb dello schermo sul cruscotto e solo mentre vado a benzina.
C'è solo il consumo istantaneo e quello medio, non so se si può accedere a questi dati anche quando si va a metano.

@colpoz a me han dato dell'olio Castrol con la macchina, a te no?
Io comunque ho fatto il rabbocco da loro che era gratis.
fonzie82 - Mer 15 Ott 2014, 20:58
Oggetto:

pepo154 ha scritto:
I consumi a benzina li vedo solo sul cdb dello schermo sul cruscotto e solo mentre vado a benzina.
C'è solo il consumo istantaneo e quello medio, non so se si può accedere a questi dati anche quando si va a metano.


Il problema è che non li vedo nemmeno quando vado a benzina! Triste
colpoz - Mer 15 Ott 2014, 21:13
Oggetto:

No a me non hanno dato l'olio... ho letto che alcune concessionarie lo danno e altre no. Che dipenda dalla loro generosità oppure se invece l'olio arriva già insieme alla macchina e loro lo fanno sparire non lo so...

Mi dici esattamente che olio è?
pepo154 - Mer 15 Ott 2014, 22:34
Oggetto:

5W30 mi sembra ma non vorrei sbagliarmi.
E' lì immacolato, ho chiesto se avevano messo proprio quello per il TGI ma non sapevano darmi risposta. Quindi è lì fermo in attesa del prossimo tagliando dove chiederò ancora una volta qual è l'olio giusto che devono usare.

@fonzie82
Sotto la sezione dati del computer di bordo scorrendo ci dovrebbe essere anche il consumo nello stesso posto dove c'era quello del metano solo che cambia la dicitura cioè al litro anziché al kg.
frost81 - Gio 16 Ott 2014, 16:40
Oggetto:

Mi preoccupa un pò questo fatto che consumi olio già da nuova però... Basito
pepo154 - Gio 16 Ott 2014, 17:12
Oggetto:

Nelle altre 2 Punto è successo uguale, al tagliando non ci arrivavano da quanto ne hanno fatto fuori.
Addirittura la prima Grande Punto ha subito 2 rabbocchi prima del primo tagliando.
Poi man mano hanno tutte diminuito.

Il consumo d'olio può variare anche da motore a motore, insomma l'importante è che rimanga costante dopo la fase di assestamento e che non rimanga mai a secco.
colpoz - Lun 20 Ott 2014, 17:16
Oggetto:

Dopo un weekend in cui ho percorso più di 1000 Km segnalo due cose che ho notato sulla mia Golf:

- il DSG in qualche occasione strappa leggermente in scalata specialmente nel passaggio terza --> seconda. Sembra capiti casualmente in quanto non sono stato capace di riprodurre apposta il fatto. Quando lo fa, si sente un piccolo scossone durante la cambiata accompagnato da un suono che non saprei come descrivere, qualcosa che potrei paragonare a quando con un cambio manuale si rilascia di botto la frizione piuttosto che accompagnandola.

- l'ACC quando attivo produce dei ticchettii da dietro il cruscotto!! Sembrano come dei relè che scattano quando l'ACC rileva accelerazioni e frenate dell'auto davanti e reagisce di conseguenza, per mezz'ora mi ha fatto impazzire perchè credevo fossero scricchiolii delle plastiche. Me ne sono accorto mentre ero in colonna in autostrada a passo d'uomo e con la radio spenta, altrimenti non ci avrei mai fatto caso. Anche questo non so se sia normale, il comportamento del dispositivo in ogni caso è sempre stato impeccabile e l'ho sfruttato tantissimo.
pepo154 - Mar 21 Ott 2014, 00:40
Oggetto:

Anche a me ogni tanto strappa il DSG nel passaggio alla seconda.
Penso sempre che anche con il manuale noi stessi a volte siamo poco delicati sulla seconda che è una marcia che fa saltellare spesso quindi magari il DSG ha le stesse difficoltà a volte Ghigno
Speriamo che sia questo insomma Ghigno
colpoz - Mar 21 Ott 2014, 11:43
Oggetto:

In effetti ho pensato anch'io che essendo una cosa sporadica sia da attribuire più a una gestione delle frizioni che in alcuni casi è un po' brusca più che a qualche difetto. In ogni caso la prima volta che andrò al service glielo dirò per sicurezza, magari al controllo dei 5000 Km. Occhiolino
frost81 - Mar 21 Ott 2014, 13:11
Oggetto:

Ma complessivamente come va questo DSG??

Io sono in trattativa per una golf variant TGI Highline DSG...ma il cambio auto mi piace tanto quanto mi fa paura per affidabilità! Basito
pinguis - Mar 21 Ott 2014, 13:54
Oggetto:

Che il DSG strappi in scalata mi suona nuova!
Quando mi ha dato problemi ( le solite frizioni farlocche) gli strappi/vibrazioni erano sempre in salita di marcia, quindi lo farei notare sicuramente al service!

Per quanto riguarda ticchettii con l'ACC, hai per caso notato se questi rumori avvenivano con il clima acceso? Il fatto che sembrano provenire da dietro il cruscotto mi farebbe pensare ai motoposizionatori del clima!
Comunque anche qui consiglio di sentire con il service!
frost81 - Mar 21 Ott 2014, 14:11
Oggetto:

@pinguis
ma tu lo riprenderesti il DSG? hai fatto tanti km col passat?
pinguis - Mar 21 Ott 2014, 16:07
Oggetto:

Direi che la risposta sta nella scelta della A3 gtron con cambio manuale!
Però con delle precisazioni.
Innanzittutto il DSG in questione è a 7 marce con doppie frizioni a secco.
Il cambio è eccezionale, a mio parere, non ne esistono di pari livello come fluidità di marcia. La sua pecca / problema, sicuramente congenita, sono l'estrema fragilità delle sue frizioni che tendono ad usurarsi velocemente e sul tread del gruppo VW ne hai ampia dimostrazione.
Io comunque mi ritengo "fortunato" in quanto il mio service mi ha cambiato 2 volte le frizioni, la prima con un esborso di solo 100 €, mentre l'altra in garazia e sono arrivato a 153.000 km: il problema principale che in entrambi i casi si verificava era una vibrazione tra prima e la seconda marcia, non sistematica, ma comunque fastidiosa.
Diciamo che non me la sono sentito di rischiare, anche se a malincuore ed anche se mi avevano rassicurato sul fatto che i problemi fossero stati risolti: questo mi è stato detto anche dopo la seconda sostituzione sulla passat.

Se questo corrisponderà al vero, potrò rispondere tra qualche decina di migliaia di km!
colpoz - Mar 21 Ott 2014, 16:20
Oggetto:

pinguis ha scritto:
Che il DSG strappi in scalata mi suona nuova!
Quando mi ha dato problemi ( le solite frizioni farlocche) gli strappi/vibrazioni erano sempre in salita di marcia, quindi lo farei notare sicuramente al service!

Per quanto riguarda ticchettii con l'ACC, hai per caso notato se questi rumori avvenivano con il clima acceso? Il fatto che sembrano provenire da dietro il cruscotto mi farebbe pensare ai motoposizionatori del clima!
Comunque anche qui consiglio di sentire con il service!


In salita di marcia non ho mai notato alcuno strappo, le uniche volte che me l'ha fatto era sempre frenando e a bassa velocità quando mette la seconda.
Sono cose sporadiche in ogni caso, se quello del service si facesse un giro di prova è quasi sicuro che non noterebbe nulla!

Ho sempre il clima acceso, non credo c'entri ma proverò a spegnerlo la prossima volta tanto per verificare, comunque anche pepo154 mi ha confermato che la sua lo fa... è come se ci fossero dei relè o un qualche genere di interruttori che scattano in relazione a quello che l'ACC fa.
Frankuzzo - Mar 21 Ott 2014, 19:24
Oggetto:

Ma camminando con la macchina con il DSG si può mettere il cambio in N? O solo da fermi?
Si creano problemi al cambio?
Una volta in N si può tornare alle marce per esempio alla velocità di 70-80km/h??

Un'altra info: si può disattivare lo start/stop per sempre o devo farlo ad ogni partenza?

Grazie
colpoz - Mar 21 Ott 2014, 19:28
Oggetto:

Si può tranquillamente passare da D a N in corsa e viceversa. Se questo possa creare qualche tipo di problema (sicurezza a parte) non so dirtelo.

Lo S&S va disattivato manualmente ogni volta. Non si può disattivare in modo permanente. Credo sia possibile farlo solo andando a modificare alcuni parametri col VAG, ovviamente niente che sia ufficiale o che si abbia qualche speranza di ottenere dal service...
pepo154 - Mer 22 Ott 2014, 00:48
Oggetto:

Nemmeno a me in salita non ho notato mai nessuno strappo (ed è nuova caspita 7'000 km!).
In scalata appunto capita molto molto sporadicamente che dalla terza alla seconda sia un po' brusco il DSG ma ho sempre pensato che fosse perché si è trovato inaspettatamente a scalare le marce.
Infatti mi è capitato con manovre particolari tipo repentini rallentamenti o accelerazioni e rallentamenti veloci, un po' come quando noi con il manuale mettiamo velocemente la seconda e saltelliamo un po'.
Quindi a dir la verità non me ne sono mai preoccupato.
pinguis - Mer 22 Ott 2014, 07:36
Oggetto:

Se la questione è l'entrata brusca della marcia, bhe direi che può capitare!
Anche a me, in particolari circostaze e molto, ma molto sporadicamente avviene sia in salita che scalata di marcia.
Avevo invece capito che vibrava, che è cosa diversa e soprattutto è un sintomo inequivocabile dello stato di usura delle frizioni!

Per quanto riguarda il cambio "volante" da N a D, non ho mai provato, ne penso di farlo: di sicuro non credo faccia bene l'innesto " a mano" della D da una posizione N mentre la macchina è in marcia, a meno di avere una gestione ad hoc ( come avviene nel drive select di casa VW), dove in modalità efficiency, quando non viene spinto il pedale del gas, la centralina passa il cambio ad N facendo "veleggiare" l'auto fino a che non rileva la pressione sull'acceleratore.
frost81 - Mer 22 Ott 2014, 09:07
Oggetto:

Mi sta venendo proprio paura a prendere sto cambio DSG... Molto triste
colpoz - Mer 22 Ott 2014, 10:27
Oggetto:

Probabilmente siamo tutti sospettosi su questo DSG7 conoscendo la sua fama per cui ci allarmiamo fin troppo facilmente.

Per quanto mi riguarda, oltre a quello discusso l'unico altro comportamento strano che ho notato ogni tanto è che guidando nel traffico a andatura tranquilla, al momento di riaccelerare dopo un rallentamento a bassa velocità la macchina non sa decidersi su quale marcia innestare e ci si ritrova per qualche secondo col motore inaspettatamente su di giri.
Mi è capitato uscendo da rotonde piccole e lente: entro e percorro la rotondina, sto andando tranquillo per cui motore che praticamente non supera mai i 2000 giri... faccio per uscire dalla rotonda e il motore schizza sui 3000-3500 con il cambio in seconda e (credo ma non sono sicuro) senza che la marcia sia effettivamente innestata. Poi ci ripensa mette una marcia più alta e il motore torna buono sotto i 2000. In tutto questo non si nota alcun tipo di scossone e l'andatura rimane sempre fluidissima.
Non so se si capisce la descrizione che ho fatto ma se succede anche a qualcun altro riconoscerà di sicuro cosa intendo!


A parte questo non ho notato altri difetti o problemi al cambio o al resto della macchina di cui sono davvero soddisfatto.
frost81 - Mer 22 Ott 2014, 14:29
Oggetto:

Penso mi lascierò sedurre da questo cambio sperando che in VW abbiano introdotto qualche miglioramento negli anni... Sbalordito
pepo154 - Ven 24 Ott 2014, 21:53
Oggetto:

Sono a 7'000 km e qualcosa. Ho guardato l'olio e dopo l'ultimo rabbocco a 3'000 in cui era sotto la metà ora è quasi al massimo, direi un 80%.
Quindi dopo un primo consumo un po' più elevato (come in ogni macchina che abbiamo comprato) si sta abbassando.
Frankuzzo - Sab 25 Ott 2014, 07:15
Oggetto:

frost81 ha scritto:
Penso mi lascierò sedurre da questo cambio sperando che in VW abbiano introdotto qualche miglioramento negli anni... Sbalordito


Io non avevo dubbi, se vedi tutte le auto di un certo livello ormai hanno tutte il cambio automatico, e la golf non ne è da meno!!
Io personalmente non comprerei mai più una macchina senza cambio automatico, qui ci hanno abituato a cambiare marce ogni 5 minuti ma a mio parere preferisco molto di più il confort e anche i passeggeri che non devono subire continue accelerazioni per i cambi marce...
magianva - Sab 25 Ott 2014, 13:14
Oggetto: Rumori zona cruscotto

Salve a tutti, mi dispiace proprio essere il primo ad iniziare una discussione dal titolo non positivo, sopratutto perché per ora (3000km)sono soddisfattissimo dell'acquisto.
Ma mi sono accorto da qualche giorno, che ogni tanto dalla parte dx del cruscotto arriva un tik tik tik tiktiktik, mi pare un suono tipo elettromeccanico.
Dura 2-4sec, non è forte ma data la silenziosità della macchina ad andatura moderata e stereo spento si sente bene.
Qualcuno l'ha notato?
Lo fa anche stereo spento, AC spenta, ventola spenta..
Grazie
Marquez93 - Sab 25 Ott 2014, 13:21
Oggetto:

si, me ne sono accorto anche io, sembra la suoneria di un cellulare, dura qualche secondo e poi va via.....boh
lelemn - Sab 25 Ott 2014, 13:39
Oggetto:

ciao a tutti, ieri ho finalmente ritirato la mia tgi highline cambio manuale! non vedevo l'ora. Dalle prime impressioni di guida non posso che essere soddisfatto del comfort e della silenziosità dell'auto. Volevo però sottoporvi una domanda: ho letto che anche altri utenti hanno riscontrato un leggero innalzamento di giri tra una cambiata e l'altra, come se rimanesse accelerata al momento della pressione sulla frizione. C'è una spiegazione a questo fenomeno? E' sistemabile in qualche modo? Lo chiedo perché mi risulta un po' fasitdioso durante la guida. Grazie.
maxstilo - Sab 25 Ott 2014, 15:41
Oggetto:

Io sono a 3700 km e pure la mia fa il rumore del cellulare, il suono viene dal cofano motore quando viaggi con filo di gas e il bip diventa continuo in rilascio per poi sparire, deve essere qualcosa di elettronico del gas, forse i più esperti ci possono aiutare. comunque anche con radio accesa lo sento perché ormai riconosco il bip.
x lelemn non preoccuparti la differenza la senti solo a benzina, quando vai a metano è guidabilissima mentre a benzina accelera nelle cambiate. Io ho fatto solo 30 km a benzina (più i 2/3 km ad ogni rifornimento) e sembra la macchina di scuola guida in cui l'istruttore accelera per aiutarti a non farla spegnere. Dopo 20 anni dall'esame di guida mi ricordo ancora....comunque per chi viene dal diesel non lo trovo spiacevole forse lo è per chi ha sempre guidato auto a benzina.
lelemn - Sab 25 Ott 2014, 18:22
Oggetto:

@maxstilo
In effetti provengo da un motore diesel ma il problema che ho segnalato lo sento quando vado a metano. Tra ll'altro ascoltando bene mi sembra di aver percepito anch io il ticchettio proveniente dal lato destro. Per il "su di giri" non so come interpretarla
maxstilo - Sab 25 Ott 2014, 18:45
Oggetto:

Lelemn a metano accelera poco, lo noti di più in folle quando il motore è sugli 800 giri e appena schiacci la frizione si porta a 1200 giri, in modo da partire da fermo solo giocando di frizione e senza accelerare, come fa un qualsiasi guidatore di diesel, ma quello che noti a metano è niente rispetto a quando vai a benzina, in pratica la cosa è molto più accentuata e fastidiosa, cosa che nel funzionamento a metano per me non lo è. Nelle manovre a bassa velocità è comodo questo sistema ma nella guida in strada mi dà fastidio solo nel funzionamento a benzina.
robbyjuv - Sab 25 Ott 2014, 19:13
Oggetto:

Il fatto che rimane un po accelerata e perche e euro 6
pepo154 - Dom 26 Ott 2014, 16:32
Oggetto:

Il biiiiip continuo, basso e continuo, molto acuto, sulla parte destra, lo fa anche a me quando viaggia con un filo di gas (esempio cruise control).
Alcuni dicono che potrebbe essere il riduttore di pressione (non sono nuovi i problemi di riduttore nel gruppo VW) ma sinceramente non sono ancora passato a farlo sentire.
magianva - Dom 26 Ott 2014, 22:51
Oggetto:

Beh allora il primo di noi che trova il tempo di passare alla VW per chiedere una spiegazione sul biiip non si scordi di passar parola. Io dovrò portare la macchina per un controllo a 5000 km quindi direi fra un mesetto
magianva - Dom 26 Ott 2014, 22:52
Oggetto:

Beh allora il primo di noi che trova il tempo di passare alla VW per chiedere una spiegazione sul biiip non si scordi di passar parola. Io dovrò portare la macchina per un controllo a 5000 km quindi direi fra un mesetto
Hanover - Lun 27 Ott 2014, 16:14
Oggetto: Pneumatici

Chi ha già acquistato, può scriverci quali pneumatici sono riportati sul libretto di immatricolazione e con quale indice di carico/indice di velocità? (es. 205/55 R16 91T)

Ho una Focus e vorrei sapere se riesco a passare al golf TGI e recupereare i pneumatici invernali...

Grazie mille
fonzie82 - Lun 27 Ott 2014, 16:21
Oggetto:

Sul libretto ci sono i 205/55 R16 91H come unico pneumatico per il cerchio da 16".
Curiosamente di fabbrica ho dei 91V montati, ma essendo migliorativi non avrò problemi.
bmc - Lun 27 Ott 2014, 19:14
Oggetto:

Sono omologate da libretto anche le 195/65/15..
lelemn - Mer 29 Ott 2014, 09:37
Oggetto:

stamattina il famigerato sibilo/tintinnio si è fatto sentire bello forte sulla mia cara e nuova golf! mi manda ai matti questa cosa!!
saligo76 - Mer 29 Ott 2014, 09:51
Oggetto: hill start + freddo

Salve,
un paio di questioni sulla nostra TGI.
Ho notato che con il calo di temperature sembrano essere aumentati leggermente i consumi; confermate questa cosa nel metano? Ho avuto anni fa auto a metano ma sinceramente non ricordo (e non avevano computer di b.)
Nessuno ha mai sentito una sorta di puzza tipo di frizione quando si usa l'hill start su pendenze marcate??
Ho comprato delle termiche larghezza 195, vediamo se cambiano i consumi, vi aggiorno.
rmartini - Gio 30 Ott 2014, 18:25
Oggetto:

Salve a tutti. Ho da circa 2 mesi acquistato una Golf Variant.
Domanda: a volte se ho il climatronic spento, esce aria dai bocchettoni, aria molto molto calda (se li tocco quasi scottano). Il flusso è molto blando del tipo che se freno, mi sento l'aria arrivare in faccia per poi scomparire.
A voi è capitato?
Grazie a tutti.
lelemn - Mar 4 Nov 2014, 08:57
Oggetto:

buongiorno a tutti,
torno sul fastidioso rumore da tanti avvertito. Ormai è diventato un ossessione! sembra di avere un grillo incastrato nel motore. mancano pochi km al primo controllino dei 1500. Stamattina inoltre mi è sembrato di aver percepito un rumore diverso del motore, un pò + cupo come se ci fosse un buco nella marmitta. Forse sono paranoie mie ma volevo condividerle con voi del forum.
Zeta - Mar 4 Nov 2014, 09:17
Oggetto:

Anche io ho sempre avvertito questo stesso rumore proveniente da destra. Mi capita soprattutto quando viaggia con un filo di gas in pianura con il cruise control. Ho contattato telefonicamente il service e secondo loro dovrebbe essere il variatore di pressione. Appena riesco la faccio controllare perché è parecchio fastidioso..
lelemn - Mar 4 Nov 2014, 09:21
Oggetto:

e c'è da sostituire qualcosa o basta intervenire in officina regolando qualcosa?
Zeta - Mar 4 Nov 2014, 17:28
Oggetto:

Non so, finché non gliela porto non sono in grado di dirmi nulla..
magianva - Mar 4 Nov 2014, 18:42
Oggetto:

Sul forum parallelo della Audi g tron qualcuno a fronte di un sibilo ( io però il rumore tipo suoneria che sentiamo noi non lo definirei così) ha avuto il riduttore gas sostituito dal service. In attesa di avere notizie da zeta, una prova potrebbe essere sentire se lo fa a benzina..appena finisco il metano la farò. Rumori sordi anomali per ora (4000km) non ne sento Risata r
magianva - Ven 7 Nov 2014, 13:25
Oggetto:

Stamani, finito il metano, ho fatto la prova: lo fa lo stesso Basito . Con un filo di gas, in 5a o 6a a 1200gmin è una certezza.
robbyjuv - Sab 8 Nov 2014, 18:15
Oggetto:

Scusate io ce l ho da 4 mesi e di motore non ho notato nessun difetto macchina perfetta solo un piccolo rumore proveniente dai sportelli che su una golf non credevo esistesse lo fa anche a voi ?
metanifero - Lun 10 Nov 2014, 16:16
Oggetto:

Perchè su di una golf gli sportelli non dovrebbero fare rumore? Pensi di aver comperato una bentley? Ghigno
gipi - Lun 10 Nov 2014, 20:26
Oggetto:

Sono ancora influenzati da questa vecchia pubblicità...

http://www.youtube.com/watch?v=eT0MHN827hs
colpoz - Ven 14 Nov 2014, 09:58
Oggetto:

Ieri mi è successa una cosa strana.
Parto (con metà metano) e la spia verde CNG rimane spenta. Sul cdb l'indicatore del consumo è quello della benzina (l/100km) che tuttavia rimane fermo su zero.
A questo punto mi domando se stavo andando a benzina data la spia spenta, oppure se stavo comunque andando a metano ed era la strumentazione che era rimasta come bloccata in modalità benzina (il consumo zero mi farebbe pensare questo).
Me ne sono accorto subito e dopo qualche centinaio di metri ho accostato, spento e riacceso e tutto è tornato alla normalità.
giobbe70 - Ven 14 Nov 2014, 11:20
Oggetto:

Anche a me è successo una sola volta oltre un mese fa...
Mai più successo.
bmc - Sab 15 Nov 2014, 17:16
Oggetto:

Scusate ma come si imposta il Cruise control?..Non riesco a impostarlo! Spazientito
pepo154 - Sab 15 Nov 2014, 17:35
Oggetto:

Io ho l'ACC non so se è la stessa cosa.
Schiacci il pulsante 0/I per attivarlo.
Con SET imposto la velocità.
Con + o - vari la velocità a scatti di 10 Km/h.
Con SET e RES vari la velocità a scatti di 1 km/h.
Con RES dopo una frenata o qualsiasi evento in cui si è disattivato il cc ripristina la velocità precedentemente impostata.


Comunque superati i primi 10'000 km con la Golf TGI.
JoeCH4 - Mer 19 Nov 2014, 19:34
Oggetto:

Buonasera a tutti,
stasera ho riscontrato un'anomalia: pur avendo un residuo di metano (indicatore autonomia quasi a metà), dopo aver riacceso l'auto a distanza di un paio di minuti dallo spegnimento, il cdb mi ha indicato che avevo esaurito l'autonomia a metano e quindi è passata all'alimentazione a benzina!
Ho spento/riacceso un paio di volte ma non è cambiato nulla.
Avete esperienza di un problema simile? Spazientito
pepo154 - Gio 20 Nov 2014, 01:06
Oggetto:

Ho sentito di altri con la stessa anomalia, non ricordo se qui o in altri forum, tuttavia dopo un po' si risolveva da sola.
Programmazione elettronica da affinare?
giobbe70 - Gio 20 Nov 2014, 09:15
Oggetto:

No vorrei che fosse una gestione cautelativa del motore...
Ne senso che se vede che da tanto non si va a benzina fa un ciclo di benzina per conservare le valvole
metanifero - Gio 20 Nov 2014, 11:52
Oggetto:

Assolutamente non può essere che se è tanto che non va a benzina.....
a benzina funziona dopo ogni rifornimento di metano, quindi al massimo ogni 450 km ( circa).
se dovesse rifarlo vai in officina. Ghigno
JoeCH4 - Gio 20 Nov 2014, 17:00
Oggetto:

Stamattina ho provato a fare il pieno di metano per sollecitare il ripristino dell'indicatore di CNG che ieri sera, improvvisamente, alla riaccensione, non ha più riconosciuto i circa 6 kg di residuo.
Adesso mi trovo con l'indicatore che mi segna il pieno, il problema è che continua ad alimentarsi esclusivamente a benzina (spia verde è tornata verde solo per un brevissimo tratto..).
Ho fatto un salto in officina e dalla diagnostica della centralina non hanno rilevato nessuna anomalia. Glie la dovrò lasciare (tra 2 settimane..) per gli approfondimenti del caso.
Rimango basito!
ptprince - Gio 20 Nov 2014, 17:33
Oggetto:

Ragionando ad alta voce:
se l'indicatore funziona vuol dire che il sensore lato alta pressione va.
Potrebbe essere andato quello sul rail iniettori. O meglio, te lo auguro... perché se funziona bene, puoi solo sperare di avere una perdita di gas lato bassa pressione.
Diversamente, se ti dovessero rilevare troppo alta o troppo bassa pressione nel rail, avremmo il riduttore n. 1 di Golf TGI da sostituire, e non è un bel primato.
Altro al momento non mi viene in mente.
O meglio, non voglio nemmeno ipotizzarlo (scherzi lambda così presto??? Naaaaaaaaaa....)
Tinici aggiornati!
bmc - Lun 24 Nov 2014, 20:30
Oggetto:

Ragazzi ma anche le vostre tgi tirano furi molto fumo dal tubo di scarico?
spina - Lun 24 Nov 2014, 22:32
Oggetto:

normale per tutte le auto a metano per via della maggiore condensa! Occhiolino
lelemn - Lun 24 Nov 2014, 23:53
Oggetto:

Grazie Spina! Mi stavo per preoccupare..avevo notato anch'io una quantità di fumo preoccupante. Per il momento mi dici quindi che posso tranquillizzarmi? Un saluto a tutto il forum.
Ps avverto ancora il famoso sibilo dal lato dx Molto triste
bmc - Mar 25 Nov 2014, 00:38
Oggetto:

Anche io sibilo costante dal lato destro..qualcuno ha avuto ragguagli in merito dal service?
spina - Mar 25 Nov 2014, 12:28
Oggetto:

lelemn ha scritto:
Grazie Spina! Mi stavo per preoccupare..avevo notato anch'io una quantità di fumo preoccupante. Per il momento mi dici quindi che posso tranquillizzarmi? Un saluto a tutto il forum.
Ps avverto ancora il famoso sibilo dal lato dx Molto triste


dai una sniffata ai gas di scarico della tua auto, poi annusa quelli di un'auto a gasolio, poi mi racconti! Ghigno diabolico
ldecesare - Mar 25 Nov 2014, 16:04
Oggetto: primi 10.000 km tutto ok

Ho percorso oramai 10570 km con la mia tgi h.l. e mi posso ritenere soddisfatto dal passaggio tdi al tgi. Per il momento ho notato solo due piccoli inconvenienti un ticchettio proveniente dall'avantreno che il service ha addebitato alle mollette delle pastiglie freno chiamate flottanti ed una continua perdita di liquido lavavetri dallo spruzzo del lunotto posteriore cosa che non ho ancora segnalato al service ma che intendo fsre al prossimo tagliando. Oggi ho montato le termiche , spero di non rovinare gli ottimi consumi fin'ora registrati. Ghigno
AmeLeo - Mar 25 Nov 2014, 17:32
Oggetto:

Per me i consumi con le gomme termiche sono rimasti invariati: ottimi sia senza che con !
fonzie82 - Mar 25 Nov 2014, 17:35
Oggetto:

Quali pneumatici monti?
Ospite - Mar 25 Nov 2014, 18:20
Oggetto:

AmeLeo ha scritto:
...i consumi con le gomme termiche sono rimasti invariati...


sono sempre più frequenti le voci che concordano su consumi invariati con le gomme invernali; per me si è verificata addirittura una situazione paradossale: dal 15 novembre, quando cioè ho montato le termiche, ho effettuato le mie migliori percorrenze come autonomia! sarà un caso, oppure ultimamente la tecnologia si è evoluta al punto da rendere anche le invernali performanti come le gomme estive (altrimenti mi viene da pensare che l'aumento dei consumi sia semplicemente una leggenda metropolitana!)
AmeLeo - Mar 25 Nov 2014, 23:08
Oggetto:

Io monto delle Nokian.
pepo154 - Mer 26 Nov 2014, 17:46
Oggetto:

Per ora sono solo a 1500 km con le invernali, consumi invariati.
JoeCH4 - Lun 1 Dic 2014, 19:13
Oggetto:

ptprince ha scritto:
Ragionando ad alta voce:
se l'indicatore funziona vuol dire che il sensore lato alta pressione va.
Potrebbe essere andato quello sul rail iniettori. O meglio, te lo auguro... perché se funziona bene, puoi solo sperare di avere una perdita di gas lato bassa pressione.
Diversamente, se ti dovessero rilevare troppo alta o troppo bassa pressione nel rail, avremmo il riduttore n. 1 di Golf TGI da sostituire, e non è un bel primato.
Altro al momento non mi viene in mente.
O meglio, non voglio nemmeno ipotizzarlo (scherzi lambda così presto??? Naaaaaaaaaa....)
Tinici aggiornati!


A distanza di 9 giorni e 400 km circa, la commutazione a metano ha ripreso ad attivarsi automaticamente e ciò è avvenuto (casualmente magari..) in corrispondenza (non saprei dire se esatta..) dell'entrata in riserva dell'alimentazione a benzina.
Adesso, è da 3 giorni e varie accensioni che si alimenta esclusivamente di metano come se nulla fosse accaduto! Ho anche fatto rifornimento di benzina in modo da uscire dallo stato di "riserva" ma ciò (per fortuna..) non ha inciso.
Domani rifarò il pieno di metano per testare il buon funzionamento della commutazione metano/benzina/metano e dedurre così se consegnarla dopodomani all'assistenza VW come concordato oppure considerare del tutto risolto il problema riscontrato.
Ma vi sembra normale tutto ciò?
dn73 - Lun 1 Dic 2014, 19:25
Oggetto:

1000km all'attivo.
Cambio, per ora..., fantastico. Provengo da un robotizzato Mitsubishi e non c'è confronto. Provato una volta in manuale e poi "dimenticato" in D. Palette al volante scomode ed inutili.
Consumi ok, in città 300km con un pieno con consumi di circa 17km/kg (cdb sul lungo periodo)
Guida ottima come il confort generale.
Unico appunto: non riesco ad uscire dagli stop in modo appropriato. O a scheggia o a tartaruga. Penso dipenda dalla taratura dell'acceleratore nella sua prima fase di corsa e dal fatto che sotto i 1500 giri il turbo non spinge ed io ero abituato a motori aspirati. Questione di abitudine.
Ottima e facilissima la connessione con smartphone.
Comoda la funzione "auto" per le luci.
Bene e comodi i sensori di parcheggio ant/post.
Bella l'illuminazione interna (regolabile), ed in versione hl in effetti la Golf ha poco da invidiare a classi di auto superiori.
Trovo però una mancanza grave, le luci diurne al led ormai di serie ovunque.
Ospite - Lun 1 Dic 2014, 19:46
Oggetto:

dn73 ha scritto:
....non riesco ad uscire dagli stop in modo appropriato. O a scheggia o a tartaruga. ....


ho avuto lo stesso disagio con la PANDA, appena ritirata: a volte per evitare di partire troppo "a razzo" sono riuscito anche a farla spegnere! Figuraccia ...penso sia il turbo!
falcouno - Mar 2 Dic 2014, 22:40
Oggetto:

FINALEMENTE ARRIVATA !!!urlo perchè per vari problemi del concessionario a cui ho dovuto fare recesso e ordinala altrove ho aspettata 4 mesi
portata oggi giu da parma e latri giri che dovevo fare .
spettacolare per ora sono già a 500 km
il dsg funziona bene anche se lo sto ancora imprando a usare oggi anche primo pieno di metano da vuotissimo (andavo a benza)
solo 13,85 km spero milgiori presto ma ne sono sicuro .
idem pensiero sul fatto delle partenza dallo stop o si parte pianino o a fast
markus - Mar 2 Dic 2014, 23:17
Oggetto:

Ciao falcouno,
riusciresti a scoprire se la tua ha le bombole in acciaio o in composito?
Grazie
falcouno - Mar 2 Dic 2014, 23:22
Oggetto:

tutte le golf e ripeto tutte le golf hanno le bombole in acciaio per fortuna.
solo le audi a3 hanno le bombole in composti !!
e le mercedes e la opel zafira (solo ultima versione )a dire il vero
markus - Mar 2 Dic 2014, 23:23
Oggetto:

GRAZIE Pollice su
Charlie2 - Gio 4 Dic 2014, 12:40
Oggetto:

Markus, guarda che non é così... io abito a 10km da Citano, da Cirioni mi hanno parlato di una circolare VW che diceva che da una certa settimana in avanti le bombole in composito avrebbero equipaggiato anche le Golf tgi. Confermato anche da Via V. Informati.
falcouno - Gio 4 Dic 2014, 14:53
Oggetto:

ma a me mi sembra molto strano visto che ho ritirato 4 giorni fa la macchina
come si fa a verificare???chiedo ai più esperti.
grazie
su ragazzi sono a 1000 km gia Ghigno
chi ha visto come ho fatto presto a fare tanti km con la touran non si meraviglerà Ghigno
fabe - Gio 4 Dic 2014, 15:38
Oggetto: Falcouno

Eri la mia speranza. Dicevi che saresti arrivato a 300.000. Perchè hai desistito?
falcouno - Gio 4 Dic 2014, 15:45
Oggetto:

fabe

cambiata solamente per cambiati bisogni lavorativi ora basta golf che mi ha fatto pensare che la golf e uno stile e unica . boia come va come si guida e come tiene la strada stupenda.
comunque la touran ora ha 210000 km l frattempo ha cambiato la pompa dell'acqua in garanzia vw sono in contato con chi l'ha presa ...anzi mi h anche opzionato fra 3 anni la golf Ghigno
e poi mi ha dato un a bella valutazione della mia essendo tutta tagliandata e perfetta (e un privato)
comunque al raggiungimento dei km vi avviso Risata
fabe - Gio 4 Dic 2014, 16:22
Oggetto:

Quasi 50.000 km in tre mesi? Hai trovato chi ci arriverà prima di te ai 300.000.
Comunque sono d'accordo.
Credo che la Golf proponga un buon motore ad un prezzo interessante. Ma per me è ancora un po' piccola nelle dimensioni interne e per il momento resto con il Touran (e con tutti i dubbi di affidabilità del suo motore).
ugo60 - Gio 4 Dic 2014, 18:11
Oggetto:

Buona sera, sono un nuovo iscritto ed in attesa di una golf variant tgi, purtroppo devo confermare che a partire dalla settimana 45 le golf saranno equipaggiate con bombole CNG4, come mi ha confermato il servizio clienti vw da me interpellato, per cui la mia che è stata prodotta questa settimana monterà le bombole in carbonio. Spero di essere stato utile.
markus - Gio 4 Dic 2014, 18:14
Oggetto:

Charlie2 ha scritto:
Markus, guarda che non é così... io abito a 10km da Citano, da Cirioni mi hanno parlato di una circolare VW che diceva che da una certa settimana in avanti le bombole in composito avrebbero equipaggiato anche le Golf tgi. Confermato anche da Via V. Informati.


...ti ringrazio Pollice su
....comunque appena posso faccio un salto in conce e chiedo lumi Occhiolino
androidaoa - Gio 4 Dic 2014, 22:07
Oggetto:

ugo60 ha scritto:
Buona sera, sono un nuovo iscritto ed in attesa di una golf variant tgi, purtroppo devo confermare che a partire dalla settimana 45 le golf saranno equipaggiate con bombole CNG4, come mi ha confermato il servizio clienti vw da me interpellato, per cui la mia che è stata prodotta questa settimana monterà le bombole in carbonio. Spero di essere stato utile.


bé io non direi purtroppo.... anzi per fortuna! ...hai metà peso di bombole da portarti dietro ed una circolare che (al momento) prevede la revisione delle bombole dopo non 4 ma 8 anni!
pepo154 - Gio 4 Dic 2014, 22:33
Oggetto:

Il realtà è un bel casino, non è così semplice.
E' sospesa a questo giro, al prossimo?
Se il distributore si rifiuta di fare il metano?

Certo maggior leggerezza ma anche minor carica e minore autonomia.
Maggiori incognite in caso di incidente (sono più delicate).

Insomma cose trattate e ritrattate ma senza una conclusione all'odissea delle composito.
androidaoa - Ven 5 Dic 2014, 00:17
Oggetto:

su questo hai ragione, non c'è una certezza assoluta al fatto che in futuro non ci saranno "sorprese"... però se incominciano a metterle anche sul golf che è l'auto che nel suo segmento ha più mercato (senza tralasciare quante A3 g-tron verranno vendute) bè, questo non può che rendermi ottimista per legislazioni future.... troppa gente verrebbe lasciata in odissee varie... non possono permetterselo!
ptprince - Ven 5 Dic 2014, 08:39
Oggetto:

androidaoa ha scritto:
ugo60 ha scritto:
purtroppo devo confermare che a partire dalla settimana 45 le golf saranno equipaggiate con bombole CNG4


bé io non direi purtroppo.... anzi per fortuna! ...hai metà peso di bombole da portarti dietro ed una circolare che (al momento) prevede la revisione delle bombole dopo non 4 ma 8 anni!


Ah sì? Sono molto curioso di sapere a quale circolare fai riferimento: ente, numero di protocollo e data, per favore.

O come sospetto fai riferimento a quella che rende TEMPORANEAMENTE NON COLLAUDABILI le bombole in composito, consentendo di fatto l'utilizzo della vettura a metano solo dopo la loro SOSTITUZIONE?
frost81 - Ven 5 Dic 2014, 09:02
Oggetto:

Sarei curioso anch'io di sapere visivamente come si fa a distinguere le bombole in acciaio da quelle in carbonio.
Immagino ci sia una copertura esterna che non permette di vederle direttamente...

Io ho ordinato la mia Golf variant TGI la prima settimana di novembre quindi immagino debba ancora essere prodotta...
androidaoa - Ven 5 Dic 2014, 20:00
Oggetto:

ptprince ha scritto:
androidaoa ha scritto:
ugo60 ha scritto:
purtroppo devo confermare che a partire dalla settimana 45 le golf saranno equipaggiate con bombole CNG4


bé io non direi purtroppo.... anzi per fortuna! ...hai metà peso di bombole da portarti dietro ed una circolare che (al momento) prevede la revisione delle bombole dopo non 4 ma 8 anni!


Ah sì? Sono molto curioso di sapere a quale circolare fai riferimento: ente, numero di protocollo e data, per favore.

O come sospetto fai riferimento a quella che rende TEMPORANEAMENTE NON COLLAUDABILI le bombole in composito, consentendo di fatto l'utilizzo della vettura a metano solo dopo la loro SOSTITUZIONE?


qua
http://m.sicurauto.it/news/bombole-metano-in-composito-annullata-la-prima-revisione.html
10hp - Sab 6 Dic 2014, 10:48
Oggetto:

Pazzesco. Non mi viene in mente un commento diverso da questo. Devo dire che 4 anni mi paiono un periodo congruo per risolvere la questione (intendo il tempo che avrà la burocrazia per trovare una soluzione prima che i possessori di Golf TGI si trovino impegolati nella questione); e il fatto che il metano si stia rapidamente diffondendo in Germania ci assicura sul fatto che la questione non rimarrà "dormiente"... L'alternativa É andare tutti a vivere in Germania Sorriso
gipi - Sab 6 Dic 2014, 12:03
Oggetto:

Tutta questa faccenda è un'ulteriore dimostrazione del fatto che in Italia ci si muove solo quando "l'acqua arriva alla gola";quando oramai stanno arrivando alla prima revisione quadriennale diverse auto con bombole in composito e quando hanno visto che tante nuove in previsione arriveranno,l'apparato burocratico a cominciato a dar segni di vita...
Ospite - Sab 6 Dic 2014, 14:42
Oggetto:

Se ho capito bene la revisione è sospesa cosa significa ?
Non dice espressamente che non sia necessaria ma che non si può fare.
Charlie2 - Sab 6 Dic 2014, 22:17
Oggetto:

invece IMHO l'Italia ha la normativa che ci tutela maggiormente dal punto di vista della sicurezza ed é il paese con la più lunga storia e know how in materia.
markus - Dom 7 Dic 2014, 08:13
Oggetto:

...io la penso diversamente:
se una casa automobilistica mi garantisce, per esempio,le bombole per dieci anni (se non manomesse) , io per 10 anni non le tocco di certo.
....poi per quanto riguarda la normativa , più che alla nostra sicurezza , penso che serva allo stato per fare cassa.
gipi - Dom 7 Dic 2014, 09:45
Oggetto:

Charlie2 ha scritto:
IMHO l'Italia ha la normativa che ci tutela maggiormente dal punto di vista della sicurezza ed é il paese con la più lunga storia e know how in materia.


Per quel che riguarda le bombole tradizionali hai ragione,ma se la tecnologia va avanti e si usano altri materiali nuovi,anche chi è preposto al controllo si deve dare una mossa per adeguarsi alle nuove realtà.
Ospite - Dom 7 Dic 2014, 10:58
Oggetto:

La normativa italiana è frutto di 90 anni di aggiustamenti.
L'attuale sistema permette di bloccare il rifornimento a lotti di bombole difettosi durante il rifornimento.
Questo perché 20-25 anni fa circa un produttore, la Bogap , aveva immesso in commercio bombole difettose.
Qua un frequentatore del forum riporta qualche dettaglio.
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=230321

Già il fatto che non venga riportato il numero di serie sullo sportello del carburante crea un enorme problema di tracciabilità in caso di problemi portare i primi 4 anni ad 8 o ancora peggio a 20 mi sembra molto molto ottimistico.
Io dubito seriamente che una casa automobilistica riesca a rintracciare tutte le auto in poche ore invece fermandole quando riforniscono è un sistema facile ed immediato , se invece non riforniscono, beh una bombola vuota non crea grossi problemi.

Se succederà verrà impedito il rifornimento a tutte le auto di un dato modello oppure per non offendere una multinazionale dovremo rischiare tutti ?

Per inciso il nostro caro vecchio, vetusto, inefficiente sistema di collaudo ha permesso all'Italia di avere il più grosso parco auto a metano d'Europa ed un numero di incidenti bassissimo.
10hp - Dom 7 Dic 2014, 11:36
Oggetto: Adeguamento ai tempi

Detto inter nos, LucaP, negli ultimi anni qualche sarà pur cambiato rispetto ai precedenti 85 anni... Io non credo che la Germania ci sia seconda in nessun aspetto della sicurezza, la TÜV detta la linea in Europa e il tasso di incidenti mortali in Germania in tutti i settori produttivi é più basso del nostro. Ergo, forse le bombole possono essere revisionate su periodi più lunghi rispetto ai 4 anni della normativa italiana... Che poi oggi, AD 2014 quasi 2015, possa essere un problema rintracciare un utente o, addirittura, inibirgli l'impiego di un dispositivo qls anche a distanza in Europa, lo trovo quasi divertente... Ti bloccano qls cosa, dall'erogazione elettrica all'accesso ai centri storici, ti multano a distanza e non sono in grado di bloccarti al rifornimento se hai una bombola difettosa o anche solo non sicura? Suvvia...
Ospite - Dom 7 Dic 2014, 14:35
Oggetto:

L'NFPA invece sta lavorando / ha lavorato per introdurlo
http://www1.eere.energy.gov/cleancities/pdfs/ngvtf10_cyl_safety.pdf

Slide 28
NFPA 52 was recently changed to require notices
at each fueling dispenser about inspection of
cylinders
10hp - Dom 7 Dic 2014, 19:15
Oggetto: Si ma...

Gran bel documento, LucaP. Mi pare che tralasci le altre slide...
1. Improper Installation é la prima causa di incidenti (e qui l'installazione avviene in fabbrica, che sia improper é davvero improbabile...);
2. Lack of periodic inspections indica che alcune delle bombole erano state installate da 12 o più anni senza essere state mai non dico revisionate, ma semplicemente ispezionate a vista;
3. La carenza di informazioni può essere corretta con mezzi elettronici.
Aggiungici che il PPS é del 2010 per scoprire che diciamo la stessa cosa: si potrebbe risolvere tranquillamente il tutto senza combinare i casini che si stanno combinando. Comodamente (comunque stai tranquillo che VW è MB arriveranno a far definire la cosa in fretta...)
pepo154 - Dom 7 Dic 2014, 21:49
Oggetto:

10hp ha scritto:
Pazzesco. Non mi viene in mente un commento diverso da questo. Devo dire che 4 anni mi paiono un periodo congruo per risolvere la questione (intendo il tempo che avrà la burocrazia per trovare una soluzione prima che i possessori di Golf TGI si trovino impegolati nella questione); e il fatto che il metano si stia rapidamente diffondendo in Germania ci assicura sul fatto che la questione non rimarrà "dormiente"... L'alternativa É andare tutti a vivere in Germania Sorriso


Le bombole in composito esistono da svariati anni, con altri modelli di serie hanno lasciato sì trascorrere i 4 anni e gli utenti si sono trovati impelagati in casini grossi. Trovate testimonianze ad esempio sul forum Mercedes.
Quindi non mi sorprenderei se da qui ad altri 4 anni non fanno nulla, l'Italia è un paese che va avanti ad "emergenze" senza la minima pianificazione.

Per il resto io non contesto la normativa.
Per esempio quella sulle bombole in acciaio è veramente vincente, revisione gratis, centri specializzati, insomma non è fatta male ed ha un amplio margine di sicurezza (ricordiamoci che non bisogna arrivare al limite ma fermarsi molto prima).
L'importante è avere una normativa chiara anche sulle composito.
C'è da smontarle dopo 4 anni? Non si deve fare? Ci sono centri che possono trattarle? Insomma non si chiede tanto... Spazientito
okmeta - Dom 7 Dic 2014, 21:59
Oggetto:

markus ha scritto:
se una casa automobilistica mi garantisce, per esempio,le bombole per dieci anni (se non manomesse) , io per 10 anni non le tocco di certo.
....poi per quanto riguarda la normativa , più che alla nostra sicurezza , penso che serva allo stato per fare cassa.

Mi sembra che con la revisione delle bombole il fondo per le bombole faccia meno cassa di quel che fa lo stato con la benzina (senza onere di alcuna revisione).
Se si applicasse il criterio della garanzia del produttore non si prescriverebbe alcuna revisione dell'auto durante la validità della garanzia (e questo per tutte le attrezzature soggette a verifica periodica, non solo per le auto). Forse occorre verificare che cosa implica la garanzia, anche per eventuali urti delle bombole (incidenti, ostacoli, irregolarità del fondo stradale, temperature anomale di componenti vicino alle bombole, incendi, uso improprio di sostanze chimiche e di attrezzature durante la riparazione dell'auto, ...).
bmc - Lun 8 Dic 2014, 01:08
Oggetto:

Qualcuno ha risolto il problema del sibilo proveniente dal lato destro del motore?
pepo154 - Lun 8 Dic 2014, 01:17
Oggetto:

Non ancora, ad un primo controllo mi hanno detto che non hanno sentito nulla.
A breve avrò il primo tagliando e richiamerò sulla questione anche se, a dir la verità, ora è quasi inavvertibile. Può essere la temperatura esterna diversa?
magianva - Lun 8 Dic 2014, 21:57
Oggetto:

Idem e quando ho chiesto di fare un giro assieme, tra pioggia e poco tempo a disposizione, non lo ha fatto.
Inutile dire che appena sceso il meccanico il sibilo mi ha accompagnato fino a casa.
E stato aperto un ordine di lavoro con segnalazione alla casa madre, ma credo che brancolino nel buio.
falcouno - Lun 8 Dic 2014, 22:00
Oggetto:

per ora 1600 km ma niente sibilo a voi e successo da subito o più tardi???
grazie Ghigno
pepo154 - Lun 8 Dic 2014, 23:54
Oggetto:

A me da subito ma è qualche giorno che non lo fa più (lo ha fatto per 10'000 km) Basito
ptprince - Mar 9 Dic 2014, 08:45
Oggetto:

androidaoa ha scritto:
ptprince ha scritto:
androidaoa ha scritto:
ugo60 ha scritto:
purtroppo devo confermare che a partire dalla settimana 45 le golf saranno equipaggiate con bombole CNG4


bé io non direi purtroppo.... anzi per fortuna!


Ah sì? Sono molto curioso di sapere a quale circolare fai riferimento: ente, numero di protocollo e data, per favore.


qua
http://m.sicurauto.it/news/bombole-metano-in-composito-annullata-la-prima-revisione.html


Tombola: non bisogna leggere i titoli ma i contenuti Perplesso. Questa circolare non condona alcun collaudo a nessuno (e peraltro, con tutto il rispetto per sicurauto.it, era già stata pubblicata e commentata su metanoauto.com).

Dopo 4 anni, allo stato attuale della Legge, le bombole scadono.

Mercedes le sostituisce, Volkswagen/Audi non si sa.

Quindi, mi ripeto, se state acquistando una vettura con bombole in composito, FATEVI SCRIVERE chi pagherà cosa al momento del collaudo (fatte ovviamente salve le auspicate variazioni regolamentari).
frost81 - Mar 9 Dic 2014, 11:03
Oggetto:

Mi preoccupa un pò questa cosa, io che ho ordinato l'auto a novembre di fatto dovrei ricadere tra quelle in composito ma dubito il concessionario mi verrà a dire qualcosa.

come faccio a capire che bombole monta?? chissà perchè ho la sensazione che mi liquideranno con un perentorio " in acciaio come tutte le golf..."

PS io continuo a non trovare nulla sul web di concreto su questa modifica comunque..
ptprince - Mar 9 Dic 2014, 11:19
Oggetto:

Infatti credo sia meglio applicare il "metodo San Tommaso": attendere di vederne una Spazientito
gipi - Mar 9 Dic 2014, 11:49
Oggetto:

ptprince ha scritto:


Mercedes le sostituisce, Volkswagen/Audi non si sa.



Prima di Mercedes ti sei dimenticato di scrivere"per adesso"... Ghigno diabolico
frost81 - Mar 9 Dic 2014, 11:50
Oggetto:

Ma le bombole non sono coperte da vari isolamenti estetici/funzionali??

come si fa a riconoscere quelle in composito?

EDIT

forse però è scritto sul libretto di circolazione...
Nella mia attuale golf a GPL è scritto marca e modello delle bombole...

Post accorpati!
Admin
pinguis - Mar 9 Dic 2014, 16:36
Oggetto:

Al di là della verifica sulle bombole, ripeto quello già detto in merito a quelle della g-tron.
A mia precisa richiesta via email al servizio clienti Audi italia, mi è stato risposto che: le bombole saranno revisionate seguendo l'iter già seguito anche con la passat( che le ha in acciaio) e cioè smontaggio, viaggio verso il centro autorizzato, collaudo e ritorno presso il service per il rimontaggio.

Ora poichè di certo c'è solo una cosa, la verifica la farò tra circa 4 anni!
Ma sono fiducioso!
saligo76 - Mar 9 Dic 2014, 17:07
Oggetto:

frost81 ha scritto:
Sarei curioso anch'io di sapere visivamente come si fa a distinguere le bombole in acciaio da quelle in carbonio.
Immagino ci sia una copertura esterna che non permette di vederle direttamente...

Io ho ordinato la mia Golf variant TGI la prima settimana di novembre quindi immagino debba ancora essere prodotta...


Basta una calamita
fonzie82 - Mar 9 Dic 2014, 17:17
Oggetto:

Mi capita in questi giorni di sentire il motore singhiozzare al minimo, specialmente quando sono fermo al semaforo. Il contagiri non rileva nulla, possibile che le temperature più basse causino uno smagrimento della miscela tale che la centralina non riesca a compensare?
E' da escludere il metano sporco, ho rifornito almeno 4 volte da quando lo sento da
Capita anche ad altri di voi? Perplesso
pepo154 - Mer 10 Dic 2014, 00:52
Oggetto:

pinguis ha scritto:
Al di là della verifica sulle bombole, ripeto quello già detto in merito a quelle della g-tron.
A mia precisa richiesta via email al servizio clienti Audi italia, mi è stato risposto che: le bombole saranno revisionate seguendo l'iter già seguito anche con la passat( che le ha in acciaio) e cioè smontaggio, viaggio verso il centro autorizzato, collaudo e ritorno presso il service per il rimontaggio.

Ora poichè di certo c'è solo una cosa, la verifica la farò tra circa 4 anni!
Ma sono fiducioso!


Ah, per la precisione, in Italia non esistono centri di revisione per le composito Ghigno
Non è purtroppo tutto così semplice come lo dipingono...
Intanto la macchina la vendono, poi si vedrà...

@fonzie82
Intendi vibrazioni irregolari?
ugo60 - Mer 10 Dic 2014, 06:23
Oggetto:

Ho chiamato il centro di revisione di Iesi che mi ha detto che per il momento non revisionano le bombole in composito. Il servizio clienti VW a me ha detto che si "stanno attivando per arrivare alla definizione di una normativa apposita per la revisione delle bombole in composito". La mia macchina è stata prodotta il 2/12 perciò penso che tra qualche giorno arriverà ma sono sempre più dell'idea di non prenderla, a meno che non mi mettono nero su bianco che se tra quattro anni la normativa non sarà cambiata le sostituiranno a spese loro.
ptprince - Mer 10 Dic 2014, 08:38
Oggetto:

Bravo Ugo Pollice su Pollice su Pollice su
Questo è il modo corretto di agire: da consumatore oculato e non da supporter del marchio.

Ricorda:
- di andare munito di circolare stampata;
- di non cedere a loro distorte interpretazioni o rassicurazioni;
- di aggiungere la clausoletta in calce al contratto con timbro e firma del venditore per approvazione espressa!!!!


NB.: nel caso in cui la Golf dovesse arrivarti con bombolame in acciaio, la clausola sarà semplicemente nulla e sia tu che il venditore sarete sereni sereni Occhiolino
10hp - Mer 10 Dic 2014, 08:44
Oggetto: Ugo60

Interessante atteggiamento il tuo, Ugo60. Mi chiedo solo come si comporteranno i venditori con le caparre confirmatorie, nel caso decidano di non sottoscrivere alcuna liberatoria relativa alle bombole. C'è qualche documento in fase di acquisto che li obblighi a restituirle nel caso il cliente si rifiuti di ritirare il prodotto per un qualsiasi motivo?[/list][/quote]
fonzie82 - Mer 10 Dic 2014, 09:26
Oggetto:

pepo154 ha scritto:

@fonzie82
Intendi vibrazioni irregolari?


@pepo154

Sì, provengono chiaramente dal vano motore e ricordano molto la mia vecchia Panda 750 che si scarburava d'inverno ed al minimo singhiozzava...
Giro a benzina da ieri e non lo avverto...
ptprince - Mer 10 Dic 2014, 11:30
Oggetto:

@10hp
La Casa purtroppo si riserva sempre la facoltà di apportare modifiche al prodotto.

Certo è da dimostrare che la modifica in questione sia una "miglioria": lo sarebbe se non emergessero problemi al collaudo quadriennale.

Seconda rogna: la garanzia. Ma non voglio nemmeno aprire il vaso di Pandora... Dico solo che la Garanzia è prestata dal venditore, quindi..............
fabe - Mer 10 Dic 2014, 13:04
Oggetto:

Resta il fatto che il problema deve essere risolto dalla Motorizzazione.
Se le bombole in composito non fossero regolari, non ne sarebbe ammessa neppure la vendita come equipaggiamento delle auto.
frost81 - Mer 10 Dic 2014, 13:49
Oggetto:

Che rispondano se si scrive una mail direttamente al customer care???
Magari stiamo discutendo di un problema che non esiste.

PS ma come fanno con le Zafira tourer?
ptprince - Mer 10 Dic 2014, 14:03
Oggetto:

@fabe
Non è così semplice.
Per assurdo auto difformi dal CdS italiano vengono comunque immatricolate se il modello è stato omologato in Comunità Europea (abbiamo viaggiato per anni con due retronebbia anziché uno, tanto per fare un esempio terra-terra).

Poi il problema non è di bombolame difforme, ma dell'attuale impossibilità di collaudo da parte del GFBM. Collaudo previsto peraltro solo dalla legislazione italiana.

Credo anch'io che verrà presto risolta, qui ci sono interessi lobbistici enormi nonché contrasti tra normative locali e comunitarie, oltre che di scarico responsabilità da parte di produttori che vedono manomesso il loro prodotto e colgono la palla al balzo per lavarsi le mani da ogni futura responsabilità.

Ciò nonostante è saggio che il consumatore si tuteli specie nel dialogo con Case automobilistiche che non brillano per assistenza post-vendita, e non è solo il sottoscritto a sostenerlo.

Fino ad ora l'unica Casa che si è comportata in maniera cristallina è Mercedes.

Perciò, visto che due righe sul contratto sono gratis, tutelatevi RTFM! Idea
fabe - Mer 10 Dic 2014, 14:16
Oggetto:

@ Ptprince
Credo che Mercedes abbia trovato una soluzione momentanea per coloro che nel frattempo hanno raggiunto i quattro anni della propria auto (se non erro sostituzione a proprie spese dell'intero pacchetto di bombole).
Non credo sia disposta a garantire tale servizio per sempre e per tutti coloro che continueranno ad acquistare Mercedes.
Se non sbaglio hai da poco acquistato una classe B.
Nel tuo caso hanno accettato di aggiungere due righe al contratto di acquisto?
pinguis - Mer 10 Dic 2014, 17:33
Oggetto:

pepo154 ha scritto:
pinguis ha scritto:
Al di là della verifica sulle bombole, ripeto quello già detto in merito a quelle della g-tron.
A mia precisa richiesta via email al servizio clienti Audi italia, mi è stato risposto che: le bombole saranno revisionate seguendo l'iter già seguito anche con la passat( che le ha in acciaio) e cioè smontaggio, viaggio verso il centro autorizzato, collaudo e ritorno presso il service per il rimontaggio.

Ora poichè di certo c'è solo una cosa, la verifica la farò tra circa 4 anni!
Ma sono fiducioso!


Ah, per la precisione, in Italia non esistono centri di revisione per le composito Ghigno
Non è purtroppo tutto così semplice come lo dipingono...
Intanto la macchina la vendono, poi si vedrà...




Onestamente credo che tu ti stia sbagliando.
Primo perchè se non erro c'è proprio su questo sito un video che mostra il collaudo di bombole in composito presso il gfmb di Jesi. Almeno questo è il titolo del video.
Secondo perchè uno dei due casi documentati di "perdita" delle bombole in composito della classe B NGT è stato proprio durante il collaudo presso il gfmb di Jesi se non ricordo male.
Proprio sulle vecchie "classe B", ma credo anche sulle nuove, il problema sono le valvole che non possono essere smontate, pena la decadenza della conformità della bombola stessa!
Io sono moderatamente ottimista per quanto riguarda la gtron, avendo avuto rassicurazioni scritte direttamente dal custumers care di Audi, poi tutto può essere, anche che mi abbiano detto baggianate!
Sono anche convinto che, visto le pressioni fatte da MB e VW, a breve e comunque prima di 4 anni, si arriverà ad un iter di collaudi standardizzati anche per le bombole in composito.

Per ptprince: tu hai fatto scrivere sul contratto che la sostituzione delle vecchie con le nuove bombole in composito sia a carico di MB per tutta la vita dell'auto? Per curiosità!
Anche perchè poi mi immagino che in un ipotetico contenzioso, quelle postille potrebbero essere vanificate da miriadi di clausole che di norma vengono scritte con caratteri di grandezza infinitesimale! Forse sarebbe più facile seguire la strada di una non conformità, forse!

E poi, a mio modesto parere, non sembra che MB sia stata, e lo sia tutt'ora, così benevola nei confronti della sua clientela: chiedere dai 300 € ai 500 € , come da più di un cliente MB è stato scritto su questo e su altri forum, per la manodopera necessaria alla smontaggio/montaggio delle bombole non mi sembra poco!
10hp - Gio 11 Dic 2014, 06:42
Oggetto: Class action

Gentili co-utenti, direi che la soluzione del problema delle bombole in composito, laddove dovesse perdurare la questione, la abbiamo qui, nel sito... Visto che la legislazione italiana la consente, credo che si potrebbe proporre una class action tra tutti i proprietari di auto con bombole in composito, magari appoggiandosi ad associazioni di consumatori (io ad esempio sn socio di antica data di Altroconsumo). Sono certo che riusciremmo ad avere soddisfazione rispetto alle nostre ragioni in modo molto più soddisfacente che se affrontassimo la questione da soli. Siccome sono certo che questa possibilità non sfugge alle case produttrici, sono altrettanto certo che una soluzione verrà trovata a brevissimo Ghigno
ptprince - Gio 11 Dic 2014, 08:45
Oggetto:

@pepo e @fabe

Evidentemente non mi conoscete dai tempi di metano.it Occhiolino
Io sono quello che si fece sostituire gratis la Multipla SX di 84.000km con una ELX full optional per un fermo macchina in officina più lungo del necessario. Quindi la risposta è.... Ghigno diabolico

Credo che qui si stia allungando il brodo: venditore, vuoi vendermi la macchina? Concordiamo le condizioni: si tratta pur sempre di una scrittura privata ed E' LA CASA CHE HA BISOGNO DEL CLIENTE, NON IL CONTRARIO.

Mi scuserete perciò se non ho intenzione di tornare sull'argomento: fate scrivere senza preoccuparvi se Mercedes continuerà a sostituire o no (state comprando una Volkswagen:idea: )
Ospite - Gio 11 Dic 2014, 13:21
Oggetto:

ptprince ha scritto:

Io sono quello che si fece sostituire gratis la Multipla SX di 84.000km con una ELX full optional per un fermo macchina in officina più lungo del necessario. Quindi la risposta è.... Ghigno diabolico

Questa non la sapevo.
Per mollare una macchina nuova in cambio di una usata non credo che abbiano ceduto le armi senza andare per vie legali e relativi costi legali.
Ci puoi dare qualche dettaglio ?
ptprince - Gio 11 Dic 2014, 17:04
Oggetto:

Qui siamo OT!
frost81 - Gio 11 Dic 2014, 17:33
Oggetto:

Ritornando sull'argomento... Sorriso

Ho chiamato il servizio clienti VWche ha confermato che le golf ordinate dai primi di novembre avranno le bombole in materiale composito CNG4 (spero di aver capito bene la sigla). Sbalordito

Per quanto riguarda la revisione hanno detto che per ora stanno attendendo maggiori chiarimenti legislativi ma da febbraio/marzo si saprà di più Spazientito
vg - Gio 11 Dic 2014, 17:59
Oggetto:

Ecco trovato il motivo per cui non compererò una Golf a metano.
Se in Italia la legislazione vigente obbliga allo smontaggio delle valvole e un costruttore immette nella vendita auto con bombole in cui non si possono smontare le valvole, io da persona normale penso che loro stiano vendendo auto non a norma, indi per cui non la comperò, poi se voi volete correre il rischio fate pure, sappiate fin da ora che NON CARICHERETE MAI IL QUANTITATIVO DICHIARATO DALLA CASA E NON AVRETE MAI L'AUTONOMIA DICHIARATA DALLA CASA.
E pensare che le bombole in composito occupano più spazio di quelli in acciaio (quindi minore litraggio interno, visto che non credo che cambieranno il sistema di fissaggio).

Poi ognuno è padrone dei propri soldi e ci fa quello che ci pare. Ghigno
Bosef - Gio 11 Dic 2014, 21:14
Oggetto:

Ragasco, il produttore delle bombole in composito della Mercedes B170/180, vieta espressamente lo smontaggio delle valvole.
Xperion, produttore delle bombole della g-tron ufficialmente rimanda ogni decisione ad Audi, ma non vieta lo smontaggio.
okmeta - Gio 11 Dic 2014, 21:45
Oggetto:

Il mio meccanico mi dice che la TGI consuma olio per progettazione non curata, confermato off the records da meccanici VW. Di solito parla bene delle auto VW, ed anche delle auto a metano, ma non in questo caso.
pepo154 - Ven 12 Dic 2014, 01:03
Oggetto:

@okmeta
Da quello che sento molti TSI mangiano olio, alcuni scherzosamente dicono che vanno a miscela Risata a crepapelle
Comunque su questa ho fatto un rabbocco a 3'000 km, poi da 3'000 a 12'000 si è abbassato ma punto ai 15'000 che c'è il cambio olio.
Dovrei stare dentro 1 solo rabbocco in 15'000 km.
La precedente Punto ha fatto 2 rabbocchi in 30'000 km, la Grande Punto precedente lo stesso. Quindi per me è nella norma.

Sulle bombole in composito la posizione di @vg mi sembra molto netta.
E' un peccato comunque per chi ora vuole acquistare entrare in questo giro assurdo delle bombole.
E non capisco nemmeno la storia dello smontaggio rimontaggio. Voglio dire chi costruisce dice "non si devono toccare da come le montiamo", la legislazione dice "bisogna revisionarle" e in mezzo le case costruttrici hanno trovato l'accrocchio del "sostituiamo tutto il pacco bombole" (che poi magari al loro interno se le girano o le mettono in altri mercati europei non lo sapremo mai Risata a crepapelle ).
Comunque mi sembra molto confusa.
Per di più ci concentriamo sulla norma perché è quella che sta limitando attualmente il composito ma mi piacerebbe anche sapere di più sulla sicurezza.
Se la massima sicurezza (se non ho capito male) si ha non toccando nulla mi piacerebbe da consumatore che non si toccasse nulla ma, appunto, bisognerebbe adeguare la legge...

A questo punto se arriveranno le prime in composito conviene adeguare il sondaggio sull'autonomia visto che dovrebbe essere un poco diversa...
ptprince - Ven 12 Dic 2014, 08:37
Oggetto:

In effetti quando il dito punta il cielo, lo scemo guarda il dito. A me piacerebbe tanto sapere se la bombola che non ha superato il collaudo del gfbm non l'ha passato per danneggiamenti occorsi nello smontaggio valvola (cosa che non credo: vorrebbe dire che il filetto è fatto di burro) o, molto peggio, perché non era in grado di superarlo.

La seconda ipotesi fa rabbrividire.... Spazientito

Ricordiamoci che le bombole in composito rispetto a quelle in acciaio NON HANNO STORIA e purtroppo annoverano anche diversi incidenti spettacolari quasi sempre giustificati con errata manipolazione e/o fissaggio.
frost81 - Ven 12 Dic 2014, 09:02
Oggetto:

Io onestamente non saprei come valutare la cosa, considerando che la mia golf avrà quasi certamente le bombole in composito.

Da un lato mi piace l'idea di avere un bel pò di kg in meno sul baule ma dall'altro mi rompe avere meno autonomia

Sul fatto della sicurezza SPERO siano state adeguatamente testate e progettate queste bombole! comunque sapere che tutti i costruttori stanno andando in questa direzione mi conforta...

boh...resto un pò sorpreso dalla notizia...
Ospite - Ven 12 Dic 2014, 09:05
Oggetto:

ptprince ha scritto:

Ricordiamoci che le bombole in composito rispetto a quelle in acciaio NON HANNO STORIA e purtroppo annoverano anche diversi incidenti spettacolari quasi sempre giustificati con errata manipolazione e/o fissaggio.



Pollice su
palerider - Ven 12 Dic 2014, 10:48
Oggetto:

Beh, non avere storia non è come avere una brutta storia. I casi di bombole in composito recenti che hanno fatto il botto o il fischio sono stati tutti imputati a problemi di maneggio durante montaggi e smontaggi, e possiamo anche prenderlo per buono Perplesso .
Che abbiano un filetto valvola che non si può svitare non sta né in cielo né in terra Arrabbiato .
Potenziali soluzioni me ne vedo due. O il bombolificio mi fa delle bombole con valvole smontabili, emana le opportune normative e procedure di maneggio e il GFBM collauda secondo di esse (e che Dio me la mandi buona quando le farò smontare e rimontare da gente abituata a buttar giù le bombole dalla sponda del camion a calci Scongiuri ).
Oppure si passa, l’ Europa lo vuole, all’ ispezione visiva; notoriamente, nei paesi più sviluppati del nostro le bombole cedono solo nei punti visibili, e appare, in prossimità di un punto di cedimento della bombola, un avviso luminoso due anni prima HIER DAS LOCH…... Bonk!
A me non piace nessuna di queste due soluzioni, poi se fra molti anni quando dovrò seppellire la portaerei ci sarà solo più composito me le farò piacere.
Però come molti han detto al di là della questione sicurezza c’è il problema, non risolvibile, del calo di autonomia. Se con la bombola de fero la Golf mi dà 350/370 km come da sondaggio, 320/330 forse li accetterei ed è già il 10% in meno. Se invece si parlasse di scendere sotto i 300, personalmente mi comincerebbero a girare le biglie….Ghigno diabolico
E poi sul peso sarà moderno, sarà ecologico sarà economico ma sarà pure che son poco persuaso che cinquanta chili di differenza su una tonnellata e mezzo portino variazioni non strumentali a prestazioni e consumi……..Ghigno diabolico Ghigno diabolico
palerider - Ven 12 Dic 2014, 11:19
Oggetto:

okmeta ha scritto:
Il mio meccanico mi dice che la TGI consuma olio per progettazione non curata, confermato off the records da meccanici VW. Di solito parla bene delle auto VW, ed anche delle auto a metano, ma non in questo caso.

Massimo rispetto per il tuo meccanico….Sorriso Però mi sembra strano che sia in grado di valutare la “cura “della progettazione del motore, che poi comunque è il 1.4 TSI che VW sforna come pagnottelle, riveduto e corretto con l’ alimentazione a metano, ma pur sempre chello là.
Potrebbero esserci maggiori giochi negli accoppiamenti meccanici sui motori a metano, ma gestire questi trucchetti in fabbrica non è cosa semplice Perplesso . Oppure, ma in questo caso dovrebbe essere un fenomeno comune a TUTTE le GolfLeonA3Octavia senza eccezioni, potrebbe esserci qualche similflashlube che per spirito protettivo convoglia dalle parti delle valvole un pochino di vapori d’ olio……Uhm...
Non me ne preoccuperei comunque più di tanto, oltretutto con i segnalatori che ti dicono quando sei al minimo non ci sono neanche più rischi, io ce l’ ho e posso dire che l’ avviso “controllare olio” funziona benissimo. Rabboccate un litrozzo di olio a specifica VW comprato al supermercato o anche solo mezzo se siete vicini al tagliando e vivete tranquilli, con il tagliando a quindicimila km il problema è relativo.
Just for info la mia portaerei tracanna il litrozzo ogni 5000 km fin da quando era in fasce, ed ha testè varcato in ottima salute motoristica i 160 k km….. Scongiuri
ptprince - Ven 12 Dic 2014, 13:13
Oggetto:

Non credo nemmeno io all'errore.
Nella Touran l'aspirazione di "vapori d'olio liquefatti" (cioè di... olio Arrabbiato) è difficile credere che non sia voluta: un tubo di gomma da mezzo pollice collega il coperchio punterie all'aspirazione, con frapposta una membranina assolutamente permeabile. E difatti il collettore è perennemente ed abbondantemente unto, le candele e la sonda lambda si ricoprono di una patina biancastra durando meno.

Non ci vuole un motorista della ferrari per dire che la depressione nel collettore aspira.... altro che "i vapori Spazientito

E non credo che gli incenieri teteski Hitler! fossero distratti quando lo hanno progettato.

Ora, il twincharger non ha palesato consumi particolari. Pensavo che sul TGI non avrebbero fatto il giochetto.... appena me ne capita uno a tiro ci snappo dentro Arrabbiato
okmeta - Ven 12 Dic 2014, 14:02
Oggetto:

palerider ha scritto:

Massimo rispetto per il tuo meccanico….Sorriso Però mi sembra strano che sia in grado di valutare la “cura “della progettazione del motore

Hai ragione, quanto ho scritto era più banale (ho tradotto quanto ha detto il meccanico con "progettazione" perché al cliente che se ne lamentava, qualche addetto VW ha risposto informalmente che il motore è così, punto, cioè che non è un problema del singolo motore. Mi ha stupito perché di solito il mio meccanico mi parlava più della qualità VW, che mi sembra di capire ora lo è un po' meno (mi parlava anche di un carter in plastica di un'altra auto VW). Sono osservazioni solo di meccanico che vede le auto arrivare con dei problemi e deve ripararle.
Sarei curioso di sapere di più del motore 110cv TGI, in quanto mi sembra di ricordare che ptprince ne parlava, come diverso dal TSI della touran e come somigliasse in qualche modo a tecniche fiat (se ha vogli ptprince mi può chiarire).
La progettazione è un fatto effettivamente più complesso, e alcune volte un motore ha problemi per aspetti che sembrano magari secondari, ma che creano difficoltà all'utente finale, se non solo il service, visto che problemi possono averli tutte le auto, è come vengono gestiti che molte volte conta (quanto presto al casa vi provvede, come segue il cliente). I tedeschi sono sempre stati un po' rigidi nelle loro scelte (o su particolari delle scelte progettuali, a volte molto sensate, ricordo la prinz).
Ospite - Ven 12 Dic 2014, 14:08
Oggetto:

Il recupero vapori olio con un tubo che va nel collettore credo ci sia, per motivi ecologici, in tutte le macchine "recenti" (forse la Tipo a carburatore non lo aveva) può essere più o meno evidente.
ptprince - Ven 12 Dic 2014, 15:10
Oggetto:

Credi bene, ma si debbono recuperare i vapori.
Un kg di olio allo stato liquido ogni 7.000 km dalle mie parti non è vapore.
Come non è vapore l'olio che trovi nella linea di aspirazione.
Inoltre nelle auto "fatte come si deve" ci sono dei dispositivi molto semplici per evitare la fisiologica aspirazione dell'olio, in casa Volkswagen ogni tanto, guardacaso, "se ne dimenticano".

Confesso che in più di un'occasione ho pensato di mettere un filtro disoleatore ma mi sono chiesto: "e se i progettisti lo avessero volontariamente omesso per lubrificare le valvole?".

Quindi giù di rabbocchi Spazientito


@okmeta
ciò che avevo da dire l'ho scritto a proposito del TGI... non ho molto da aggiungere, ma sono dati sotto gli occhi di tutti...
Bosef - Ven 12 Dic 2014, 15:12
Oggetto:

ptprince ha scritto:
A me piacerebbe tanto sapere se la bombola che non ha superato il collaudo del gfbm non l'ha passato per danneggiamenti occorsi nello smontaggio valvola (cosa che non credo: vorrebbe dire che il filetto è fatto di burro) o, molto peggio, perché non era in grado di superarlo.


Sarebbe bello saperlo Occhiolino
Sul forum Mercedes mi sembra che ci sia qualcuno che ha mandato le bombole alla usuale revisione e le abbia avete rimontate revisionate.
Per smontare la valvola bisogna applicare una forza alla bombola e ci potrebbero essere problemi di torsione del collo o di non uniforme scaricamento delle forze sul corpo bombola con conseguenti lacerazioni delle fibre e perdite.
Non mi vengono in mente delle situazioni reali in cui con l'utilizzo dell'auto possano essere create delle forze simili in quei punti "critici".

Mi vien da pensare che magari le procedure ampiamente collaudate sul parco bombole in acciaio aumentino la possibilità di danneggiare le bombole in composito senza che questo abbia in alcun modo legami con l'effettiva sicurezza delle bombole in composito.

Resta il fatto che chi decide di vendere auto in questo paese deve rispettarne le leggi e si spera che le leggi non vengano cambiate per abbassare gli standard di sicurezza ma eventualmente aggiornate per garantire che i nuovi materiali mantengano gli stessi standard di sicurezza.
Lasciare nel limbo i propri clienti non sarebbe molto "premium" Ghigno diabolico
ptprince - Ven 12 Dic 2014, 15:25
Oggetto:

Mah, le prime bombole in composito a scoppiare (che io ricordi) erano quelle montate sul tetto di alcuni bus urbani IVECO. In questo caso i collari di ancoraggio logoravano la bombola per sfregamento.

Quindi si trattava di installazione errata all'origine, e l'auspicio è che ogni produttore abbia tratto giovamento dall'errore di IVECO.

Ragionando ad alta voce e banalizzando molto, le bombole in composito sono costituite sostanzialmente da due macrolementi: una parte impermeabile al gas ed un'armatura in fibra che contrasta la trazione conseguente all'alta pressione nel serbatoio impermeabile.

Potrei supporre che la relativa giovinezza di questi serbatoi non abbia del tutto palesato la loro effettiva capacità di resistere a ripetuti cicli di carico/scarico nel lungo periodo e riferiti non a condizioni di laboratorio, ma a reali condizioni di utilizzo.

Ovviamente è terrificante.

Ma non lo è meno pensare ad un "nodo critico" costituito dal punto di innesto della valvola: pensare che il suo solo smontaggio possa diminuirne la resistenza non è meno terrificante.

A questo punto bisogna chiedersi se sia meglio lo strappo della fibra od il collasso della filettatura, ma descriverne il diverso effetto rasenterebbe il terrorismo psicologico...
10hp - Ven 12 Dic 2014, 22:11
Oggetto:

Dovrei ritirare la Golf ad inizio 2015, quindi é probabile che sarà equipaggiata con composito. Ora, per quel che ne so, il composito ha qualitá e problemi più che noti (si tratta di un materiale che viene impiegato in applicazioni diverse da quella in oggetto ma altrettanto "delicate" da decenni); tra i problemi, di certo c'è che il suo trattamento complessivo deve essere eseguito con cautele specifiche e con particolari attenzioni ai punti di collegamento con altri materiali. Annoto che, dal punto della pura resistenza a trazione, il composito é di certo superiore ai pur particolari acciai impiegati per il bombolame; che i materiali necessari alla sua produzione sono molto più abbondanti in natura rispetto a quelli metallici; che a parità di prestazioni le masse sono inferiori. Insomma, andare verso il composito é ineluttabile. Il fatto che la norma fatichi a ricomprendere la variazione dovuta al cambio di materiale é da ritenersi fisiologico, soprattutto in un Paese come il nostro nel quale la norma é stata dettata da decenni dell'unico produttore nazionale (che non impiega ancora composito, giusto?). Ma con altrettanta certezza so che il controllore dovrà adeguarsi ai nuovi materiali (perché é sempre stato così...).
okmeta - Ven 12 Dic 2014, 22:29
Oggetto:

ptprince ha scritto:
... @okmeta ciò che avevo da dire l'ho scritto a proposito del TGI... non ho molto da aggiungere, ma sono dati sotto gli occhi di tutti...

Ho cercato sul forum della golf TGI ma non ho trovato un tuo post con un riferimento al motore TGI come derivato fiat (che mi sembrava di aver letto).
palerider - Ven 12 Dic 2014, 23:48
Oggetto:

Forse non parliamo di tecnologia motoristica in senso stretto, come i piccoli motori diesel Opel frutto dell’ alleanza di anni fa…. Occhiolino
Ora non ricordo il topic, ma sono pressoché sicuro di aver letto di una migrazione di tecnici esperti nello sviluppo del metano da Torino a Volksburg, attirati dal lauto stipendio, dal posto sicuro, e dalle salcicce VW vendute ai dipendenti nello spaccio di fabbrica Spazientito , avvenuta già da qualche anno, giusto il tempo di accoppiare al telaio MQB un motore molto diverso dal precedente twincharger…..
ptprince - Sab 13 Dic 2014, 00:19
Oggetto:

@palerider Pollice su
@10hp: non posso darti torto, ma considera che la rete di assistenza della casa ha già difficoltà a gestire la tecnologia tradizionale e collaudata, rimontando male una bombola in composito... può accadere ciò che è accaduto ad una classe B a Novara. quando dico che il problema della poca storia del composito, alludo a questi episodi.
maxstilo - Sab 13 Dic 2014, 08:00
Oggetto:

Per @okmeta che voleva conoscere di più della golf Tgi in particolare del motore:
http://www.autoappassionati.it/prove-su-strada/focus-tecnici/item/3576-tecnica-e-costi-di-gestione-volkswagen-golf-tgi.html
si parla anche della golf in generale, poi si entra nello specifico sulla tgi. Ci sono anche degli errori uno su tutti quando dice che la Tgi si avvia a benzina a freddo...dovevano specificare sotto ad una certa temperatura e non con motore freddo in generale perché in questo caso si avvia a metano.
marcot1973 - Sab 13 Dic 2014, 14:41
Oggetto: Golf tgi

Mi hanno consegnato la golf tgi variant ho business mercoledì 10 dicembre
Ho percorso 300 km con 13 kg di metano
La macchina va molto bene e il motore ha un gran tiro ,è regolare e molto silenzioso
Sono un po' deluso dell'autonomia ma rimango dell'idea che è una gran macchina con un gran bel motore
Ospite - Sab 13 Dic 2014, 15:41
Oggetto:

non mi sembra male! in fondo hai percorso 300 km con solo 13 kg, la tua macchina nominalmente dovrebbe poterne caricare anche 15 kg (ma è tutto relativo: il mio COMBO dovrebbe contenere al massimo 18,5 kg, ma saltuariamente sono riuscito a caricare in condizioni particolari, anche più di 20kg). Se riuscissi a caricare 15 kg mantenendo il consumo attuale dovresti riuscire a fare anche 350 km, che mi sembra un'autonomia di tutto rispetto
pascietti - Dom 14 Dic 2014, 07:56
Oggetto: Golf TGI Variant

Ciao a tutti,
ieri mattina ho ritirato la mia nuova Golf.
Premesso che ho acquistato l'auto a scatola chiusa, mai provata, mai entrato in una simile, vi dico che l'auto è a dir poco una favola.
Provengo dalla Kia Sportage nuovo modello che mi hanno rubato a Luglio ma quest'auto è un'altro mondo.
- Silenziosità 10
- Comodità 10
- Agilità 10
- Cambio DSG una favola pazzesca
- Consumi ( devo ancora testarli ) ma mi sembrano ottimi, poi rispetto a una Diesel con la quale facevo 50000km all'anno non ci sono paragoni e so che risparmierò un botto di benzina.

Che dirvi, la consiglio veramente a tutti e tra qualche migliaio di km esprimerò un parere più completo .

Consiglio a chi come me ha preso la CL di inserire il business pack, veramente comodo e completa l'arricchimento accessorio di quest'auto.

Devo solo capire come far vedere le copertine degli album ( ho un iphone 6 e utilizzo macbook con itunes ) e far vedere le foto dei contatti e se qualcuno mi riesce a dare qualche consiglio ne sarò grato

A presto e buona navigazione a tutti voi.
Charlie2 - Dom 14 Dic 2014, 09:19
Oggetto:

Ho la stessa macchina tua da un mesetto circa. Confermo tutto quello che hai detto. Per le copertine degli album usa JPEG da 500 x 500 pixel.
Ospite - Lun 15 Dic 2014, 09:02
Oggetto:

palerider ha scritto:

Ora non ricordo il topic, ma sono pressoché sicuro di aver letto di una migrazione di tecnici esperti nello sviluppo del metano da Torino a Volksburg, attirati dal lauto stipendio, dal posto sicuro, e dalle salcicce VW vendute ai dipendenti nello spaccio di fabbrica .


confermo di aver scritto qeste cose...
Ospite - Lun 15 Dic 2014, 09:04
Oggetto:

LucaP ha scritto:
Il recupero vapori olio con un tubo che va nel collettore credo ci sia, per motivi ecologici, in tutte le macchine "recenti" (forse la Tipo a carburatore non lo aveva) può essere più o meno evidente.


il recupero vapori olio era presente sulla fiat 128 del 1969 e sul maggiolino 1971, ad esempio...
pascietti - Lun 15 Dic 2014, 14:04
Oggetto:

Charlie2 ha scritto:
Ho la stessa macchina tua da un mesetto circa. Confermo tutto quello che hai detto. Per le copertine degli album usa JPEG da 500 x 500 pixel.


Ciao ho provato a fare come dici tu ma collegando l'iphone via bt in macchina non mi fa vedere lo stesso le foto degli album. Hai qualche altro consiglio da darmi?
Grazie
Charlie2 - Lun 15 Dic 2014, 17:16
Oggetto:

Allora,
io ho un Nexus e ho provato lo streaming bluetooth senza copertine il giorno stesso che ho preso la macchina; non ci ho piú provato. Uso un flash drive USB (con le Jpeg) e una SD (micro SD + adattatore) dove tengo altra musica piú i logotipi delle emittenti radio.

http://www.vwgolfcommunity.com/vbulletin/showthread.php?31672-Loghi-Emittenti-Radiofoniche-per-nuovi-Multimedia-System-MK7

Per le immagini dei contatti rapidi del telefono non ho ancora risolto.
marcot1973 - Mar 16 Dic 2014, 08:02
Oggetto: Golf tgi variant hl business

Ho eseguito il 2 pieno e con percorso autostradale la mia golf ha percorso 340 km con 12,5 kg di metano e 12,5 euro circa
Ottimo risultato è ottimo comfort di marcia
frost81 - Mar 16 Dic 2014, 09:05
Oggetto:

Buono! ma hai le bombole in acciaio o composito?
marcot1973 - Mer 17 Dic 2014, 08:12
Oggetto:

frost81 ha scritto:
Buono! ma hai le bombole in acciaio o composito?

In acciaio
frost81 - Mer 17 Dic 2014, 09:10
Oggetto:

Grazie! Pollice su
Sono curioso di vedere le autonomie delle prime in composito...anche un pò impaurito onestamente...
Filo909 - Ven 19 Dic 2014, 15:01
Oggetto:

Buongiorno, ho percorso con la mia TGI oltre 3000 k, purtroppo è già la seconda volta che attivando il contatto per l'accensione al momento in cui giro la chiave non succede nulla.
Spegnendo il contatto e riaccendendolo l'auto parte regolarmente.
A qualcuno è successa la stessa cosa?
Grazie :
magianva - Ven 19 Dic 2014, 20:46
Oggetto:

Non succede nulla nel senso che non si accende neanche il cruscotto?
A me il secondo giorno prese il panico perchè non si avviava..ho capito solo ore dopo che se non schiacci la frizione, anche se sei in folle, il motorino non gira.
spero sia una banalità così anche nel tuo caso
Filo909 - Sab 20 Dic 2014, 07:23
Oggetto:

Non succede nulla nel senso che il motorino di avviamento non parte, il quadro strumenti è acceso regolarmente.
Mi è successo dopo brevi tragitti a freddo alla successiva ripartenza.
Giro la chiave e la macchina non fa nulla, spengo il quadro e lo riaccendo e si accende regolarmente.
La frizione la spingo sempre.Se si ripete farò un salto al service.
Willy83 - Mer 24 Dic 2014, 20:35
Oggetto:

Sono nuovo possessore di Golf tgi highline cambio manuale da 5 giorni....
Chiedevo se è normale che tra una cambiata e l'altra il motore mi rimane un po' su di giri come se la frizione slittasse leggermente cosa che non avviene in scalata.
Siccome provengo da una Sportback 2.0tdi e tale problema non mi era mai accaduto mi è venuto il dubbio che non dipenda dal mio stile di guida! Volevo sapere se qualcuno ha notato un qualcosa del genere!
Grazie e Buon Natale a tutti voi!
maxstilo - Gio 25 Dic 2014, 06:21
Oggetto:

@willy83 se ne parla alle pagine 9-10
buon Natale
10hp - Gio 25 Dic 2014, 10:00
Oggetto: persistenza problema

@willy83: mi sa che il problema non è stato risolto, visto che la tua TGI presenta gli stessi "problemi" di quelle prodotto a giugno... chiedo a tutti i forumisti già in possesso del mezzo (visto che io non la ho ancora fisicamente e la ritirerò nei primi giorni del 2015; e proprio una versione con cambio manuale): avete segnalato la cosa all'assistenza? E, visto che ci sono (me lo chiedevo ogni tanto, surfandone le pagine): il forum non ha una sua voce "ufficiale" con cui segnalare questioni tecniche e problemi amministrativi ai produttori e alle istituzioni? ovvio che la domanda è rivolta in primis ai fondatori e agli amministratori (e, se no, non varrebbe la pena pensarci su? insomma, siamo qualche migliaio di persone, tra le quali alcune particolarmente versate e preparate in materie tecniche -a volte, pur non essendo proprio un totale sprovveduto, fatico a seguire alcune trattazioni ipertecniche- credo che una segnalazione che viene da una base piuttosto ampia e qualificata potrebbe riuscire a sensibilizzare molto più della singola voce degli associati...)
JoeCH4 - Gio 25 Dic 2014, 13:07
Oggetto:

JoeCH4 ha scritto:
ptprince ha scritto:
Ragionando ad alta voce:
se l'indicatore funziona vuol dire che il sensore lato alta pressione va.
Potrebbe essere andato quello sul rail iniettori. O meglio, te lo auguro... perché se funziona bene, puoi solo sperare di avere una perdita di gas lato bassa pressione.
Diversamente, se ti dovessero rilevare troppo alta o troppo bassa pressione nel rail, avremmo il riduttore n. 1 di Golf TGI da sostituire, e non è un bel primato.
Altro al momento non mi viene in mente.
O meglio, non voglio nemmeno ipotizzarlo (scherzi lambda così presto??? Naaaaaaaaaa....)
Tinici aggiornati!


A distanza di 9 giorni e 400 km circa, la commutazione a metano ha ripreso ad attivarsi automaticamente e ciò è avvenuto (casualmente magari..) in corrispondenza (non saprei dire se esatta..) dell'entrata in riserva dell'alimentazione a benzina.
Adesso, è da 3 giorni e varie accensioni che si alimenta esclusivamente di metano come se nulla fosse accaduto! Ho anche fatto rifornimento di benzina in modo da uscire dallo stato di "riserva" ma ciò (per fortuna..) non ha inciso.
Domani rifarò il pieno di metano per testare il buon funzionamento della commutazione metano/benzina/metano e dedurre così se consegnarla dopodomani all'assistenza VW come concordato oppure considerare del tutto risolto il problema riscontrato.
Ma vi sembra normale tutto ciò?


Per la cronaca, la causa del mio problema risiedeva in prossimità di un pin della centralina..un collegamento non ben saldo impediva alla centralina di comunicare efficacemente con le elettrovalvole.
Tutto è bene quel che finisce bene..
Buon Natale a tutti.
robbyjuv - Lun 29 Dic 2014, 21:18
Oggetto:

Scusate come si capisce quando parte a benzina ?
pinguis - Mar 30 Dic 2014, 09:42
Oggetto:

In teoria l'icona verde che è accesa durante il funzionamento "normale" dovrebbe essere spenta!
colpoz - Mar 30 Dic 2014, 11:13
Oggetto:

A qualcuno è capitato che gli parta a benzina causa freddo?
La mia continua a partire sempre a metano anche con qualche grado sotto zero che ho provato negli ultimi giorni.
marcot1973 - Mar 30 Dic 2014, 11:39
Oggetto:

colpoz ha scritto:
A qualcuno è capitato che gli parta a benzina causa freddo?
La mia continua a partire sempre a metano anche con qualche grado sotto zero che ho provato negli ultimi giorni.

a me parte sempre a metano
qualcuno sa se nei gg rigidi come questi serve un additivo per le partenze a metano
a me non e mai partita a benzina anche se ci sono t a -5
marcot1973 - Mer 31 Dic 2014, 12:32
Oggetto:

marcot1973 ha scritto:
colpoz ha scritto:
A qualcuno è capitato che gli parta a benzina causa freddo?
La mia continua a partire sempre a metano anche con qualche grado sotto zero che ho provato negli ultimi giorni.

a me parte sempre a metano
qualcuno sa se nei gg rigidi come questi serve un additivo per le partenze a metano
a me non e mai partita a benzina anche se ci sono t a -5

Oggi dopo aver fatto rifornimento di metano 12 kg x 320kg
È partita a benzina T -3 x 2 km circa poi è comparsa la spia verde che indica l'alimentazione a metano
colpoz - Mer 31 Dic 2014, 13:18
Oggetto:

Ti è partita a benzina perchè avevi fatto rifornimento di metano, non per il freddo...
metanifero - Mer 31 Dic 2014, 16:48
Oggetto:

Sono curioso e vorrei sapere come mettere nelle bombole un additivo per il metano hahahahahahahahahahahahahahahahahaahhahaah
senza offesa scusate ma è stato più forte di me. Ghigno
10hp - Mer 31 Dic 2014, 17:27
Oggetto:

@metanifero
Solo per dire, eh? Ma ci sono spray che spruzzi nel condotto di aspirazione dell'aria che DOVREBBERO favorire l'avviamento e che si potrebbero in teoria usare anche col metano (altrimenti la vedo dura)
robbyjuv - Ven 2 Gen 2015, 14:53
Oggetto:

Stamattina ho trovato un po d acqua sotto la macchina .. a qualcuno e capitato ?
metanifero - Ven 2 Gen 2015, 17:10
Oggetto:

Rispondo ai 2 post precedenti : l'acqua sotto l'auto è la condensa del tubo di scarico ( che è SOTTO l'auto e non dietro), per quanto riguardo lo spray di solito è a base di etere molto infiammabile, perchè usarlo se l'auto si avvia normalmente? Ho un touran da 4 anni e una leon da 6 mesi, con la prima ho fatto delle prove e si è sempre accesa a metano anche a -10, quindi la seconda seguirà la stessa logica di funzionamento. Ghigno
10hp - Ven 2 Gen 2015, 19:04
Oggetto: Metanifero

A mio parere, nessuna ragione, tanto più se l'auto ti parte subito

Però tu metanifero avevi scritto:

"Sono curioso e vorrei sapere come mettere nelle bombole un additivo per il metano hahahahahahahahahahahahahahahahahaahhahaah
senza offesa scusate ma è stato più forte di me"

Ora, a stretto rigor di logica marcot1973 non aveva mai detto di volerlo mettere nelle bombole, l'additivo
marcot1973 ha scritto:

qualcuno sa se nei gg rigidi come questi serve un additivo per le partenze a metano

(A strettissimo rigore di logica lo spray é difficile considerarlo come additivo, va detto...) Ghigno Risata a crepapelle
Ospite - Sab 3 Gen 2015, 18:42
Oggetto:

Dopo aver percorso 2.500 km totali, con l'ultimo pieno ho percorso ben 370 Km. Pollice su
La mia Golf è una TGI berlina con le bombole in composito (massa a vuoto=1249 kg).
Percorso autostradale da Ponzano Romano fino quasi a Reggio Emilia tenendo per lunghi tratti il cruise control sui 133 km/h (da Firenze fino a Reggio a 120 km/h).
robbyjuv - Dom 4 Gen 2015, 19:20
Oggetto:

11000 km gia segnala controllare olio. Cominciamo bene..
spina - Dom 4 Gen 2015, 19:24
Oggetto:

capita spesso che le auto nuove non abbiano il giusto livello di olio. Lo so che non dovrebbe essere ma la statistica parla chiaro, quindi al momento del ritiro consiglio sempre di dare un'occhiata ai livelli. Inoltre con il rodaggio e i primi km l'olio tende inesorabilmente a scendere, ed è normale, dal momento che va a creare un sottile film lungo tutto il circuito e questo a di scapito del livello in coppa.
pepo154 - Dom 4 Gen 2015, 20:23
Oggetto:

Boh penso che l'avremo detto quante? 40 volte? Risata a crepapelle
Su tutti i modelli pure, e pure su Fiat Punto o Panda, tantovale mettere un avvertimento su inizio forum:
Citazione:
Alle auto va controllato il livello olio, specialmente durante i primi km
L'asticella che allegano non è per fare il barbecue


Risata a crepapelle

Naturalmente si scherza Ghigno
saligo76 - Lun 12 Gen 2015, 16:56
Oggetto:

colpoz ha scritto:
A qualcuno è capitato che gli parta a benzina causa freddo?
La mia continua a partire sempre a metano anche con qualche grado sotto zero che ho provato negli ultimi giorni.


Me lo stavo chiedendo anche io..secondo me a prescindere dalla lucina verde parte comunque a benzina. Sul manuale riferisce che le partenze sono sempre a benzina anche se venditori vari citano i +7° al di sotto dei quali parte a benzina sopra direttamente a metano.
saligo76 - Lun 12 Gen 2015, 17:05
Oggetto:

Quote enorme del tutto inutile! E bastava guardare qui!!. Admin

Su Audi Gtron che autonomia hanno riscontrato gli utilizzatori che hanno sempre avuto il composito?
saligo76 - Mar 13 Gen 2015, 08:26
Oggetto:

Scusa hai ragione!

.... però continui a quotare inutilmente! Spazientito
cosa non ti è chiaro dell'art. 2n del Regolamento?
Admin marcyporcy
brancamenta - Gio 15 Gen 2015, 15:14
Oggetto:

Ragazzi quanto paga di bollo una Golf TGI in emilia romagna?
bruuuno88 - Gio 15 Gen 2015, 15:21
Oggetto:

Bollo dal 30/10/2014 al 31/08/2015 € 201,51
anieh61 - Ven 16 Gen 2015, 23:29
Oggetto:

salve domani ritiro la mia golf varinant dal libretto ho notato che la massa a vuoto e di kg 1305 questo presuppone che le bombole sono in acciaio secondo le vostre in composito massa a vuoto 1249?
Ospite - Dom 18 Gen 2015, 03:08
Oggetto:

Ciao anieh61,
la tua è una Golf Variant (più pesante di una berlina) per cui potrebbe avere anch'essa le bombole in composito.
Bisognerebbe confrontare la massa a vuoto con una Golf Variant costruita prima di novembre 2014.
Willy83 - Dom 18 Gen 2015, 07:57
Oggetto:

Scusate, ma il bollo non si paga per i primi 5 anni! A me il concessionario ha detto così come anche che dal 6' anno in poi viene ridotto del 70% .
LucNP - Dom 18 Gen 2015, 10:45
Oggetto:

@willy83: sul sito ACI dice una cosa differente, ovvero che l'esenzione in Lazio è valida per i veicoli elettrici, mentre la riduzione del 75% del bollo è valida per i "monovalenti" a metano (o GPL).
Se hai dubbi chiedi direttamente presso una delegazione ACI.
davmana - Dom 18 Gen 2015, 14:54
Oggetto:

Il concessionario ha sbagliato a dirti così. Il bollo lo paghi per intero senza nessuna riduzione
Non pagano il bollo i veicoli elettrici ed hanno uno sconto del 75% i veicoli monovalenti a metano(pochissimi) e a gpl( esiste solo una macchina) . Tutto questo per la Regione lazio
tessarin - Dom 18 Gen 2015, 19:04
Oggetto:

Non so se sono proprio nella sezione giusta, ma solo per condividere che ho avuto il primo guaio con la mia GOLF TGI.

Appena fatto rifornimento di metano, com'è noto, per qualche km funziona a benzina, e appena arrivato al primo stop mi ha segnalato avaria allo start & stop. All'incrocio successivo, stessa cosa, poi mi sono accorto che il motore cominciava a perdere qualche colpo andando quindi a 3 e si è accesa la spia avaria motore e la spia epc. Fatto alcuni km l'auto e passata a metano ed ha ripreso ad andare a 4 cilindri, lo start & stop ha ripreso a funzionare ma la spie sono rimaste accese. Ho aspettato ad arrivare al pieno di metano successivo e tutto ha ripreso come prima, stessi problemi. Mi sono rivolto al concessionario................. Morale della favola a km. 3000 sostituito tutti e 4 gli iniettori di benzina. Per ora percorso ulteriori 500 km e sembra andar bene.

Luca
10hp - Lun 19 Gen 2015, 20:21
Oggetto:

Brutta avventura, tessarin... A quanti km? Quanto tempo ti hanno tenuto ferma l'auto? Io invece noto a volte un po' di difficoltà ad innestare la prima marcia; devo rilasciare la frizione e riprovare... Sono l'unico ad aver trovato questo problema?
JoeCH4 - Lun 19 Gen 2015, 20:27
Oggetto:

Effettivamente l'inserimento della prima e della retromarcia non è molto fluido..
maxstilo - Lun 19 Gen 2015, 21:23
Oggetto:

X quanto riguarda l'innesto della prima marcia ero straconvinto che la mia golf avesse problemi non riuscivo ad inserirla e alcune volte dopo l'inserimento saltava la marcia alla partenza. Questo avveniva per i primi 2000 km circa (a volte non sempre)poi il cambio non ha avuto più questo problema nemmeno ora che ne ho 7500 km. La difficoltà ad innestare la retromarcia capita quando arrivo "sparato" freno e innesto la retro immediatamente, a quel punto ritolgo la marcia e premo di nuovo la frizione e per magia entra la retro come il "burro", adesso la retro la inserisco sempre con calma dopo 2/3 secondi da quando sono fermo. Per quanto riguarda il problema di tessarin mi sembra che sia il secondo in questo forum e il terzo caso in internet che leggo, e tutti e tre dopo aver effettuato il rifornimento di metano. E tutti e tre con un kilometraggio relativamente basso. Io nel dubbio non spengo mai il motore durante i primi 2/3 km dopo il rifornimento di metano perché come mi è stato spiegato la centralina controlla la qualità del gas ed esegue un ciclo di funzionamento a benzina per mantenere in esercizio pompa e iniettori dell'impianto a benzina, poi disattivo lo start e stop dopo ogni avviamento.
10hp - Lun 19 Gen 2015, 21:56
Oggetto:

Ah ecco... Staremo a vedere. In quanto agli iniettori, mi pare un problema che sta diventando man mano più diffuso con la maggior sofisticazione dei propulsori (immagino che i giochi si stiano riducendo e dunque che qualsiasi monata possa combinar guai...). Piuttosto, dal momento che ho il distributore ad 1km da casa, mi capita ogni tanto di fare rifornimento e arrivare a casa prima che sia ripartita l'alimentazione a metano... Che io debba allungare il percorso, maxstilo? Per lo s&s: ho notato che non parte fin quando il motore non é in temperatura: a te no?
maxstilo - Lun 19 Gen 2015, 22:10
Oggetto:

Anche a me lo start e stop non si attiva quando il motore è ancora freddo, infatti esce il simbolo dello start e stop non disponibile sul quadro (non spie di malfunzionamento ma sul quadro sopra il contachilometri a destra).Io comunque disattivo sempre lo start e stop con il bottone vicino al cambio. Io se fossi in te dopo il pieno mi farei un giro di 4/5 km prima di spegnere la macchina, io non ho problemi il mio distributore più vicino sia in prov di Udine che a Chioggia è distante oltre 20 km da dove poi parcheggio l'auto.
pepo154 - Lun 19 Gen 2015, 23:16
Oggetto:

Solitamente percorre 2,5 km a benzina, ma anche 2,3 a volte o 1,9. Io girerei fin quando non appare la spia verde del metano e non la spegnerei prima, ottima consiglio che ti hanno dato.
Se ha questo comportamento servirà a qualcosa, tanto non si tratta di allungare per 20 minuti!
10hp - Lun 19 Gen 2015, 23:22
Oggetto:

Ma infatti. L'aspetto più utile del forum é questa compartecipazione di competenze ed esperienze. Io mi tasserò volentieri di quei 2-3km in più; il problema sarà spiegarlo a moglie e figlia, ma tanto fino ad oggi il rifornimento l'ho fatto solo io Occhiolino comunque grazie!
tessarin - Mar 20 Gen 2015, 00:47
Oggetto:

Il problema degli iniettori, si è verificato a soli 3.000 km. Ora come ripeto ho percorso circa 500 km e va tutto bene.

Il lavoro è stato fatto in una giornata (ovviamente programmato qualche giorno prima, 3 precisamente), portata alla mattina alle 08,00 e ritirata alle 18,30, ovviamente in garanzia (ci mancherebbe altro), anche se c'è stato uno sterile tentativo nel dirmi che probabilmente la causa è di benzina fatta in qualche pompa bianca a basso prezzo e quindi benzina di seconda scelta che ha sporcato gli iniettori.

Per farli stare zitti gli ho detto subito che la benzina dentro, era ancora quella che mi avevano messo loro alla consegna.

Hanno comunque dimostrato una certa perplessità, perchè affermano che non risulta a loro fino ad ora nessuna TGI che abbia manifestato problemi agli iniettori.

Vedremo, spero in effetti sia un caso, altrimenti non è molto simpatica la cosa.

Luca
maxstilo - Mar 20 Gen 2015, 06:54
Oggetto:

@tessarin guarda pagina 8 e 9 di questa sezione del forum in particolare i post di okmeta. Poi cerca nel sito specifico della golf (non metto il link ma è facile trovarlo) l'utente ivanca nel suo post del 28.06.2014 per un problema dopo il rifornimento in cui è rimasto a piedi. In quel caso era la pompa della benzina difettosa. Altro consiglio del concessionario era quello di non viaggiare mai per tanti km con la riserva della benzina (viaggiando a metano) ma tenere nel serbatoio una certa quantità (basta che la spia della riserva sia spenta) in modo tale che la pompa della benzina sia sempre "raffreddata" dalla benzina stessa e non scaldi troppo, infatti nel momento in cui si attiva (termine del metano o rifornimento del metano) la pompa non funziona più. Questa cosa è stata confermata più volte in questo forum.
pinguis - Mar 20 Gen 2015, 09:00
Oggetto:

Lungi da me avere soluzioni a portata di mano, ma mi sembra utile portare la mia esperienza.
Inanzittutto se è vero che dopo 3000 km hai ancora la benzina fatta dal concessionario( non penso ti abbia fatto il pieno!), vuol dire che di km a benzina ne hai macinati davvero pochi ed a mio parere, soprattutto nel periodo di "rodaggio" non credo sia una scelta saggia! ( alla luce dei problemi noti del il "vecchio" TSI). Se poi fossi anche in riserva c'è l'aggravamente descritta da maxstillo.
Con la sorella gtron sono arrivato a 10000 km, e per ora tutto ok: di tanto in tanto mi faccio 20-30 km a benzina ( indicativamente ogni 4/5 pieni di metano), rigorosamente a 100 ottani.
Ho scelto questa "strada", alla luce dell'esperienza sulla passat ecofuel.
Infatti a circa 15000 km, mi sono stati sostituiti 2 iniettori a benzina ed uno di metano. Da allora ho cominciato ad usare solo benzina 100 ottani, macinando appunto di tanto in tanto qualche decina di km a benzina: l'auto è a circa 156000 km, e problemi agli iniettori non ha più avuti.
Ripeto che non vuol essere un diktat, ma alla luce anche delle esperienze di altri utenti, direi che sia utile tentare.
Poi se purtroppo il particolare nasce diffettoso, credo che ci sia poco da fare!
in ogni caso mi pare che l'incidenza, almeno per ora, sia di granlunga inferiore a quello che capitò con il TSI, considerando anche il vasto parco auto su cui viene montato il nuovo TGI.
okmeta - Mar 20 Gen 2015, 12:19
Oggetto:

pinguis ha scritto:
... alla luce dei problemi noti del il "vecchio" TSI ..... l'incidenza, almeno per ora, sia di granlunga inferiore a quello che capitò con il TSI

Quindi nel TSI (oltre a cambio DSG e riduttore) un problema ricorrente è stato quello degli iniettori? Più benzina o metano? Immagino che gli iniettori benzina (poco utili) siano stati colpevolmente inseriti nella camera di scoppio (perché sollecitarli in una vettura monovalente come la touran TSI?), mentre quelli del metano siano nei condotti di aspirazione. Mercedes, su modelli passati pur avendo vendute poche vetture a metano, mi sembra abbia fatto la scelta di modificare spendere soldi e non utilizzare il motore disponibile su altre modelli con iniezioni diretta a benzina, mettendo invece l'iniezione indiretta a benzina. Qualcuno mi corregge?
Willy83 - Mar 20 Gen 2015, 15:20
Oggetto:

Salve, da circa 3 gg la mia golf tgi hl con 2200 km all'attivo, manifesta un problema. Quando la metto in moto, il contagiri arriva ai 2000 giri e poi ritorna al minimo ma si spegne la spia verde del metano e va a benzina. Tutto ciò solo per 5/600 metri per poi ripassare regolarmente a benzina. Preciso che ciò non mi è successo subito dopo del rifornimento di metano ma nei giorni successivi.
Mi è capitato ancora 3 volte e oggi pomeriggio contatto il concessionario per sapere qualcosa.
Willy83 - Mar 20 Gen 2015, 15:21
Oggetto:

Scusate, per poi ripassare regolarmente a metano!
tessarin - Mar 20 Gen 2015, 23:58
Oggetto:

Allora, l'auto mi è stata consegnata con quasi metà serbatoio con un'autonomia di benzina di circa 300 km.

Scusate, ma con 3.000 km. dove si percorrono di media 370 km a metano per pieno, vuol dire aver fatto circa 8 pieni di metano, in mezzo ai quali, appunto per far lavorare gli iniettori, ogni volta si è fatto circa 20 km per ogni pieno.

Quindi cosa dovevo fare...... 50 km ogni pieno a benzina???

L'auto l'ho comprata per andare a metano e non a benzina, altrimenti era meglio diesel.

Pertanto un problema all'origine c'era e questo non me lo leva nessuno dalla testa. (Sono figlio di un autoriparatore e un po lo sono anch'io, perchè lo aiutato spesso nei suoi lavori)

Ripeto, auguro prima a me, poi a Voi che si tratti di un caso isolato......

Luca
androidaoa - Mer 21 Gen 2015, 00:15
Oggetto:

okmeta ha scritto:

Quindi nel TSI (oltre a cambio DSG e riduttore) un problema ricorrente è stato quello degli iniettori? Più benzina o metano?


interessa anche a me questo.... a dire la verità quando ho letto qua il problema degli iniettori ho pensato "su un motore a sola benzina non sarebbe successo"... non é così quindi?
10hp - Mer 21 Gen 2015, 07:24
Oggetto:

@tessarin
Personalmente credo che nessuno possa farti carico di nessuna responsabilità, ci mancherebbe. Per ciò che mi riguarda (io non conto nulla, é la garanzia che funziona così), se uno si comporta entro i limiti dettati dal libretto di uso e manutenzione, ha fatto quel che doveva fare (e mi fanno inkaiserare molto i centri di assistenza che provano ad eccepire: tu sei chiamato a fare assistenza, non a cercare di farmi condannare alla sedia elettrica. Se hai un dubbio sul fatto che io abbia usato correttamente il mezzo, me lo notifichi a mezzo raccomandata A/R e poi ce la vediamo in tribunale; altrimenti ripara e chiedi il rimborso alla casa madre, come fanno i centri di assistenza dei produttori seri). Ergo, il problema sta ovviamente nel mezzo che non può rompersi dopo 3.000km. Il che, scusate, anche statisticamente ci sta: quante TGI sono state prodotte? E quanti iniettori si sono impiantati? Sul forum, pare, un paio, non si tratta di un'epidemia. Sugli iniettori ne sento ultimamente di ogni, e con riferimento a marche più o meno blasonate. Dopodiché il forum é un luogo di particolare attenzione sui fenomeni della meccanica e ognuno ha le sue ricette segrete (segrete perché non stanno scritte nel libretto di uso e manutenzione) che gli fanno pensare di poter prevenire. Ma da qui ad esserne certi, il passo é lungo...
Rufus1973 - Mer 21 Gen 2015, 08:23
Oggetto:

tessarin ha scritto:


(...) la causa è di benzina fatta in qualche pompa bianca a basso prezzo e quindi benzina di seconda scelta che ha sporcato gli iniettori.

Per farli stare zitti gli ho detto subito che la benzina dentro, era ancora quella che mi avevano messo loro alla consegna.

Hanno comunque dimostrato una certa perplessità, perchè affermano che non risulta a loro fino ad ora nessuna TGI che abbia manifestato problemi agli iniettori.
(...)


Ciao Tessarin, da felice possessore della Passat con il TSI, posso solo lamentare un comportamento da parte di Volkswagen veramente deludente in post-vendita. Non mi riferisco al service (ne ho "utilizzati" due della mia zona, che si sono comportati in maniera adeguata) ma proprio alla sensazione di "prendi i soldi e scappa" che la casa madre mi ha dato. Soprattutto nel caso del richiamo per l'olio del cambio DSG: richiamo di cui sapevo dal forum, ma mi sarei aspettato da "das auto" una bella raccomandata di avviso o, almeno, una telefonata o una mail (visto che mi mandano via mail offerte di tutti i tipi per gli accessori e menate del genere, ogni due/tre mesi). Lasciamo perdere poi la "soluzione" al problema del riduttore di pressione: SAPEVANO che si sarebbe rotto, SAPEVANO che avrebbero dovuto sostituirlo, prima o poi, ma NON AVEVANO il pezzo pronto nel magazzino ricambi italia. Quindi ho dovuto attendere per tre settimane e mezzo che arrivasse il benedetto riduttore, con la spia motore accesa ed il perenne dubbio che si rompesse del tutto: nota bene che non ho richiesto che mi sostituissero uno specchietto che ho sfasciato in una manovra di parcheggio, ma un pezzo importante per la sicurezza che LORO STESSI AVEVANO DICHIARATO DIFETTOSO. Quindi auto OK, officina OK, VW veramente pessima. Ripeto: ha vinto secondo me quel ragioniere che nella pubblicità della Golf di qualche anno fa voleva togliere qualità per ridurre i costi (non i prezzi...).

Saluti, Raffaele
ldecesare - Mer 21 Gen 2015, 10:25
Oggetto: rumori.....

Dopo 12.300 km sono molto soddisfatto della mia tgi hl, ma da qualche giorno devo segnalare alcune anomalie che ho gia riferito al service che mi ha rimandato al tagliando dei 15.000 per risolvere. Vi li elenco. Un rumore molto fastidioso del cassetto porta ogetti ant. che si attenua solo se lo spingi in chiusura con la mano, un fischio dei freni delle ruote ant. in partenza ed a freddo e l'abbassamento sotto al minimo del liquido di raffreddamento. A qualcuno è capitato qualcosa di simile.
pinguis - Mer 21 Gen 2015, 10:52
Oggetto:

@okmeta: se dai un'occhiata al thread" problemi di iniezione" sotto passat ecofuel, ma credo anche touran, troverai decine di pagine piuttosto esaustive sull'argomento!
Chiaramente c'è da sperare che alla luce di dell'esperienza sul TSI, qualche accorgimento " costruttivo" l'abbiano inserito e ripeto a mio parere visto l'incidenza di questo problema sul nuovo TGI credo proprio l'abbiano fatto.
D'altra parte, essendo che gli iniettori a benzina lavorano pochissimo e sono all'interno della camera di combustione dove le temperature con il metano sono piuttosto elevate, girare ogni tanto a benzina credo possa fargli solo bene!
Ripeto: 50 km sono esagerati, ma 20-30 km ogni 1000 km di metano credo non siano la fine del mondo e magari aiutano!
saligo76 - Mer 21 Gen 2015, 14:11
Oggetto: Re: rumori.....

ldecesare ha scritto:
Dopo 12.300 km sono molto soddisfatto della mia tgi hl, ma da qualche giorno devo segnalare alcune anomalie che ho gia riferito al service che mi ha rimandato al tagliando dei 15.000 per risolvere. Vi li elenco. Un rumore molto fastidioso del cassetto porta ogetti ant. che si attenua solo se lo spingi in chiusura con la mano, un fischio dei freni delle ruote ant. in partenza ed a freddo e l'abbassamento sotto al minimo del liquido di raffreddamento. A qualcuno è capitato qualcosa di simile.


La mia a 10000 km presenta un rumore tipo una sferetta che si muove e sbatte quando si spinge la frizione e/o si lascia il gas di colpo..deve essersi staccato qualcosa zona cassetto ant. sx all'interno...il problema delle macchine silenziose è anche questo..ovviamente ho tolto tutte le cose che avevo nei vari cassetti, quindi non è problema mio.
Nota sui consumi: con termiche da 195 si compensa l'aumento della resistenze e delle basse temperature, non ci sono aumenti nel periodo invernale.
Ospite - Mer 21 Gen 2015, 15:00
Oggetto: Misure pneumatici

Scusate, quali sono le misure dei pneumatici scritte sulla carta di circolazione? Si possono montare solo i cerchi da 16 pollici?
saligo76 - Mer 21 Gen 2015, 16:27
Oggetto: Re: Misure pneumatici

quote rimosso! Admin

per la golf tgi

185/70 r15 introvabili
195/65 r15 ottimo compromesso per me per le m + s
205/55 r16 di serie almeno per la comfortline
205/50 r17
saligo76 - Mer 21 Gen 2015, 16:36
Oggetto:

pinguis ha scritto:
@okmeta: se dai un'occhiata al thread" problemi di iniezione" sotto passat ecofuel, ma credo anche touran, troverai decine di pagine piuttosto esaustive sull'argomento!
Chiaramente c'è da sperare che alla luce di dell'esperienza sul TSI, qualche accorgimento " costruttivo" l'abbiano inserito e ripeto a mio parere visto l'incidenza di questo problema sul nuovo TGI credo proprio l'abbiano fatto.
D'altra parte, essendo che gli iniettori a benzina lavorano pochissimo e sono all'interno della camera di combustione dove le temperature con il metano sono piuttosto elevate, girare ogni tanto a benzina credo possa fargli solo bene!
Ripeto: 50 km sono esagerati, ma 20-30 km ogni 1000 km di metano credo non siano la fine del mondo e magari aiutano!


Sempre per sentito dire dai vai venditori, pseudoconcessionari etc, ogni tanto vengono eseguiti cicli di iniezione benzina anche durante il normale funzionamento a metano...ma consigliano ovviamente anche loro un po' di benzina.
Sono d'accordo anche io ovviamente, anche se pensandoci bene:
1) Non compare da nessuna parte sull'uso e manutenzione il consiglio di andare a benzina
2) Non hanno previsto il commutatore.
3) Avvia praticamente sempre a metano
Sulla carta sembrerebbe pertanto un motore 100% metano allergico alla benza!!
Il tempo ce lo dirà.
pinguis - Mer 21 Gen 2015, 16:53
Oggetto:

Di questa storia dei cicli a benzina ogni tot, che dovrebbero avvenire in maniera del tutto trasparente all'utente, ne avevo sentito parlare anch'io e ci deve essere anche una discussione sulla sezione della gtron in merito.
Io ad esempio ho interpellato via email l'audi italia, che mi ha risposto che l'auto va a benzina solo ed esclusivamente in due casi: se è finito il metano opppure se si è appena rifornito di metano.

Poi se invece accadesse il contrario, e se questo fosse il sistema per evitare problemi agli inettori, non mi scandalizzerei, anche se mi darebbe fastidio non esserne informato.
saligo76 - Mer 21 Gen 2015, 17:04
Oggetto:

quote rimosso! Admin

Concordo appieno!!!
Quindi sembrerebbe che per audi italia anche l'avvio è sempre a metano anche a -10°!
Chissà se da diagnostica VAG riescono a capire quanti km abbiamo percorso a metano e a benzina...secondo me si direi che è un dato che ai tecnici può tornare utile!
pinguis - Mer 21 Gen 2015, 18:04
Oggetto:

Che si avviasse sempre a metano anche con temperature sotto lo zero non ci credevo, ma in effetti è così! Pensavo fosse come su passat che per temperature dell'acqua sotto i 15°C, l'auto parte sempre a benzina!

Per il dato da VAG, se avessi tempo potrei provarci e vedere se siano dati estrapolabili: ho comprato il cavo ormai da 2 mesi ed è ancora imballato nella confezione originale! Ci vorrebbero le giornatge da 48 ore!
colpoz - Mer 21 Gen 2015, 18:37
Oggetto:

Al check dei 5.000 Km (6.000 in realtà) ho segnalato gli strappi e rumore che il cambio mi fa in scalata, anche se in maniera non costante...dopo le verifiche mi hanno comunicato che le frizioni devono essere sostituite.
fonzie82 - Mer 21 Gen 2015, 19:04
Oggetto:

Colpoz, avevi il DSG oppure il manuale?
colpoz - Mer 21 Gen 2015, 19:11
Oggetto:

Ah sì non l'ho specificato ma naturalmente parlo del DSG Occhiolino
fonzie82 - Mer 21 Gen 2015, 19:25
Oggetto:

Ecco perché non l'ho preso, oltre al costo decisamente elevato Arrabbiato
Io ormai sono a 14000 Km e non ho nessun problema (sgrat! Tiè!) con un consumo di olio di circa mezzo litro.
L'unica cosa che segnalerò al tagliando è il minimo un pò incerto a metano col freddo, credo facilmente risolvibile con la centralina.
Rudib70 - Mer 21 Gen 2015, 21:28
Oggetto:

Prima avevo la 6 tsi 160 cavalli dsg e già da nuova il cambio strappava leggermente in 2a, finché ai 45000 si è spaccata la meccattronica, per ora con questo dsg di 2a generazione passati i 15000 e nessun tipo di problema.
pepo154 - Mer 21 Gen 2015, 23:36
Oggetto:

Per esperienza consiglio anche io di fare qualche km a benzina oltre a quelli che fa dopo il pieno.
Purtroppo in assenza di tasto di commutazione bisogna "programmare" i km da fare e la sosta successiva. Se ad esempio faccio finire il metano quando vado al lavoro di notte percorrerei 100 km a benzina...

@Rudib70 già questa cosa mi preoccupa Ghigno
La mia strappa a volte mettendo la seconda, solo lì, si sente tipo "clac". Pensavo fosse normale Spazientito
pinguis - Gio 22 Gen 2015, 11:11
Oggetto:

Il problema del DSG7 a secco sulle prime marcie, soprattutto per l'innesto della seconda, è cosa nota: è una sorta di vibrazione, la si nota subito, considerando la fluidità del cambio, quando funziona bene!
Soprattutto lo si può avvertire partendo da fermo con ruote sterzate, oppure partendo su strada in salita: sono di norma le condizioni in cui è più facile riscontrare il problema! E purtroppo l'unica soluzione è il cambio frizioni: io ne ho cambiate due sulla passat.
E' un vero peccato che non siano riusciti a risolvere definitivamente il problema, perchè è davvero fantastico quando funzione bene!
Proprio perchè non ero del tutto sicuro, ho optato per il cambio manuale per la gtron, anche se a malincuore!
colpoz - Gio 22 Gen 2015, 11:19
Oggetto:

@pinguis hai cambiato due volte le frizioni sulla Passat nel senso che hai dovuto cambiarle varie volte proma di beccarne un esemplare "fortunato" che non strappava, oppure le nuove andavano bene e dopo un tot davano problemi?
Le mie, e anche quelle di altri, sembrano essere nate direttamente così visto che strappano fin dall'inizio..
pinguis - Gio 22 Gen 2015, 11:31
Oggetto:

Da nuove andavano benessimo!
Il primo cambio l'ho fatto a 90000 km, ma il problema l'avevo già segnalato a circa 30000 km, mentre la seconda sostituzione è avvenuta a 141000 km.
Ora sono a 156000 km, quindi vedremo tra una decina di migliaia di km se "questo ultimo modello" di frizioni saranno risolutive, come più volte mi è stato detto dal service!
colpoz - Gio 22 Gen 2015, 13:26
Oggetto:

E il primo cambio a 90.000 è stato fatto perchè ti eri stufato degli strappi o perchè si era rotto qualcosa, o magari il problema si stava aggravando?

Se strappano, ma non si rompono, è tutto sommato una buona notizia, soprattutto quando la garanzia sarà scaduta...
CleonII - Gio 22 Gen 2015, 13:51
Oggetto:

Chiederei che la discussione sulle frizioni della Passat 1.4 non sconfini in quella della Golf, dato che sono modelli di peso diverso e di anni diversi.

@pinguis: dal tuo profilo risulta che guidi una Toyota Carina, e non mi risulta che tale auto sia una VW... Puoi correggere/aggiornare per favore il tuo profilo? Ti prego... Admin
brancamenta - Gio 22 Gen 2015, 14:15
Oggetto:

colpoz ha scritto:
E il primo cambio a 90.000 è stato fatto perchè ti eri stufato degli strappi o perchè si era rotto qualcosa, o magari il problema si stava aggravando?

Se strappano, ma non si rompono, è tutto sommato una buona notizia, soprattutto quando la garanzia sarà scaduta...


A 90 mila la cambi perché è finita immagino.
pinguis - Gio 22 Gen 2015, 14:46
Oggetto:

Profilo aggiornato: era la mia prima auto metanizzata nel momento della registrazione, non ci avevo fatto più caso!
Per quanto riguarda il possibile OT: qui non si tratta di modelli di auto diversi, ma di uno stesso identico cambio ( utilizzato su auto del gruppo VW con coppie fino a 250 Nm), che aveva e sembra continui ad avere gli stessi problemi! E cioè usura precoce delle frizioni.
Per concludere, se fossi in OT, me le hanno cambiate a 90000 km non perchè erano finite ( e ci mancherebbe!!), ma perchè solo dopo varie lamentele ( durante i vari tagliandi) ho preso il tecnico e l'ho portato in auto con me, facendogli finalmente sentire il problema.
Rudib70 - Gio 22 Gen 2015, 16:30
Oggetto:

Nel mio caso Vw ha sostituito la meccatronica a 45000 circa in correntezza (a 4 anni dall acquisto) facendomi pagare solo la manodopera al 50%, ho venduto l auto a 70000 circa e le frizioni erano ancora ok.
simob93 - Gio 22 Gen 2015, 19:19
Oggetto: rumore

Salve a tutti..ho da poco ritirato la mia golf TGI..sin dal primo avviamento fa uno strano rumore che dura 1 secondo appena dopo l'avviamento..come se il motorino di avviamento girasse a vuoto facendo un brutto rumore..nessuno ha questo rumore? Ho letto su un altro forum che ce l'hanno praticamente tutti nei motori 1.4 tsi.. e c'è anche un video in cui si sente.. ma non ho ancora trovato nessuno che ne parlava sul tgi..
10hp - Sab 24 Gen 2015, 16:54
Oggetto: Innesto 1 marcia

@maxstilo
Sono a circa 3.000km e i problemi di innesto della prima marcia sono spariti. Curioso no? Rodaggio del motore ha (aveva?) un senso; del cambio, é la prima volta che mi capita... Se non avessi avuto il tuo riscontro, mi sarei iniziato a preoccupare 2.000km fa...
metanifero - Sab 24 Gen 2015, 18:46
Oggetto: Re: rumore

simob93 ha scritto:
Salve a tutti..ho da poco ritirato la mia golf TGI..sin dal primo avviamento fa uno strano rumore che dura 1 secondo appena dopo l'avviamento..come se il motorino di avviamento girasse a vuoto facendo un brutto rumore..nessuno ha questo rumore? Ho letto su un altro forum che ce l'hanno praticamente tutti nei motori 1.4 tsi.. e c'è anche un video in cui si sente.. ma non ho ancora trovato nessuno che ne parlava sul tgi..

Sul mio touran ha iniziato verso i 50.000 km. e la risposta dell'assistenza è stata : è la polvere della frizione che entra nel motorino di avviamento ma non succede nulla.
Sono a 125.000 km. e al momento zero problemi a parte il rumore. Ghigno
maxstilo - Sab 24 Gen 2015, 20:57
Oggetto:

@10hp mi è capitato due volte (nei primi 2000 km) di aver inserito correttamente la prima marcia e appena ho sollevato la frizione sentire un colpo che sembrava una mazza da baseball da sotto e il cambio tornava in folle. Tante altre volte avevo difficoltà ad inserire la prima (le altre marcie sono sempre entrate con manovrabilità perfetta ed innesti precisi). Dopo i 2000 tutto perfetto. La retro mi "gratta" quando ho fretta di inserirla(appena fermato), ma non capisco come mai (anche un utilizzatore di leon lo segnala nel forum) se inserisco la retro com la frizione a metà altezza questa non gratta mai, con le altre auto succede il contrario. Prova e rimarrai stupito.
p.s. La retro gratta solo se la inserisci subito dopo che ti sei fermato, e mai all'uscita da un parcheggio o garage in una sosta più o meno prolungata, in pratica devi esserti appena fermato perché già dopo 2/3 secondi dall'arresto non gratta più.
10hp - Dom 25 Gen 2015, 07:51
Oggetto: Cambio VW

@maxstilo
La golf TGI é la quinta VW che ho avuto; diciamo che le due Passat e pure la Sharan (tutte manuali) avevano il problema a cui fai cenno tu con la retro. Ora, visto che erano tutte auto con numero di marce, potenze è coppia comparabili, mi viene il dubbio che si tratti di un difetto di un cambio in particolare... Difetto accettabile, visto che il comportamento é omogeneo e non crea particolari disagi, una volta che lo hai compreso...
okmeta - Dom 25 Gen 2015, 11:09
Oggetto: Re: Cambio VW

Vi dò un'informazione del mio meccanico, che stimo, ma che ovviamente vede le vetture che gli passano per le mani o che i clienti hanno (rispetto alle tantissime in commercio). Aggiungo però che ha rapporti diretti con 5 officine.
Ha sempre parlato BENE di golf e VW. Sugli ultimi modelli no (sia polo che golf, in particolare). Alcune scelte progettuali di polo che ho già citato, ieri mi ha riferito di un caso di una golf TGI di 70000km o giù di lì. All'inizio consumava olio, un litro ogni 2000km come ordine di grandezza. Via via aumentato, oggi siamo ad 1 litro ogni 300 0 400km. Penso sia disperato e voglia venderla. "Sembra" il consumo olio sia diffuso su questo motore e sia noto ad alcune officine VW.
Tenete conto che le cose che passano da persona a persona hanno delle imprecisioni o avvengano in situazioni specifiche non note a chi sente l'informazione alla fine della catena; quello che ho scritto può essere un caso singolo o potrebbe servire per verificare se il problema esiste per altri utenti. Ripeto, del mio meccanico mi fido.
10hp - Dom 25 Gen 2015, 11:33
Oggetto: Re: Cambio VW

okmeta ha scritto:
ieri mi ha riferito di un caso di una golf TGI di 70000km o giù di lì. All'inizio consumava olio, un litro ogni 2000km come ordine di grandezza. Via via aumentato, oggi siamo ad 1 litro ogni 300 0 400km. Penso sia disperato e voglia venderla. "Sembra" il consumo olio sia diffuso su questo motore e sia noto ad alcune officine VW.


1. La TGI é in vendita dalla prima metà del 2014. Se uno ci ha fatto già 70.000km significa che ci ha dormito dentro con il pilota automatico;
2. Un litro ogni 2.000km é un'esagerazione; uno ogni 300 o 400 cambia il tipo di carburante (da metano a miscela, come i motori 2T);
3. L'auto é ancora in garanzia. Gli cambieranno il motore che é difettoso (potrebbe...);
4. Il meccanico, che deve essere anche pescatore, si é confuso e credeva di parlare delle dimensioni dell'ultima carpa che ha pescato;
5. Una svista del genere (produrre un motore che NELLA NORMA finisce in tempi brevi per consumare 2/3 litri di olio ogni 1.000km) non potrebbe capitare neppure al meccanico che preparava i go-kart sotto casa mia; mi pare improbabile che capiti a VW (anche perché si troverebbe al centro di così tante azioni giudiziarie da costringerla a impalare l'intero team di ingegneri responsabili della progettazione).
Scusami okmeta, nei termini dati non riesco a crederci...
maxstilo - Dom 25 Gen 2015, 12:21
Oggetto:

Concordo al 100% con 10hp, okmeta forse il tuo meccanico si confonde con una golf tdi? Non credo che un tgi sia già arrivato a 70mila km neanche se fosse uno dei primi prodotti, poi tutto può essere...credo che se veramente abbia un consumo di lubrificante così alto deve girare giocoforza con il baule pieno di confezioni d'olio e ogni volta che si ferma per rifornire metano ci aggiunge un kg d'olio. Risata
Io per quanto mi riguarda ho rabboccato 0,5 kg d'olio a 4375 km (comunque non ho controllato il livello al ritiro da nuova) poi a 7500 km nuovo rabbocco di 0,125 kg. Quindi il consumo di olio dei primi 4375km non saprei se coincide con il primo rabbocco ma negli ultimi 3000km ho consumato 0,125kg che in pratica è un consumo trascurabile.
colpoz - Dom 25 Gen 2015, 13:10
Oggetto:

Ho notato che qualche giorno fa quando ho portato la macchina a fare il check dei 5.000 Km non mi hanno fatto nessun rabbocco di olio.
Prima di portarla il livello era a 1/4 dell'indicatore sull'astine ed è rimasto uguale. Davo per scontato che ne aggiungessero un po', ma a questo punto lo farò io dato che non penso di arrivare altrimenti ai 15.000.

Sapete dirmi dove posso trovare facilmente il Castrol Edge 5W-30?
In giro tra supermercati, brico, benzinai ecc.. vedo ovunque il Castro Magnatec, ma l'Edge non l'ho mai visto. Perplesso
maxstilo - Dom 25 Gen 2015, 13:25
Oggetto:

@colpoz cerca su subito.it ci stà un "tipo" che vende Castrol edge Professional longlife 3 5w30 originale (lo noti dal tappo nuovo anti contraffazione) a 11 euro al kg. È di Padova e consegna a mano zona Padova-Vicenza. Credo sia il prezzo più basso del web, forse trovi a meno ma poi devi aggiungere le spese di spedizione. Anch'io devo acquistare qualche kilo visto che al concessionario vw l'ho visto in vendita a 24 euro al kg!!!
colpoz - Dom 25 Gen 2015, 13:58
Oggetto:

@maxstilo Grazie della segnalazione Pollice su
L'importante è che sia, appunto, olio originale e non tarocco!
pepo154 - Dom 25 Gen 2015, 14:31
Oggetto:

Bah okmeta va bene tutto ma:
- 1 litro ogni 400 km di un esemplare -> le Golf sono progettate male.
A me sembra che il tuo meccanico o esagera oppure è un po' strano nelle sue statistiche.
E' una notizia che proviene da lontano quindi sarà sicuramente sbagliata ed in ogni caso è uscita a maggio 2014, le hanno consegnate a luglio agosto (se non si prendeva in pronta consegna) e con 1 litro ogni 500 km significa aver messo 140 litri di olio fino a 70 mila km.

Va bene tutto, ma non esiste.

Per quanto mi riguarda ha un consumo d'olio che non è 0 ma è nella norma.
ledman - Dom 25 Gen 2015, 15:38
Oggetto:

Ragazzi, l'olio motore delle nostre tgi è il 5w40 magnatec specifica vw 50200 e non il 5w30 specifica vw 50400 rispetto al quale costa anche meno! nella mia in quasi 8500 km percorsi in poco meno di 2 mesi ho rabboccato 750gr di olio di cui 500gr dopo i primi 2500km e 250gr a 7500km!
spina - Dom 25 Gen 2015, 15:54
Oggetto:

ragazzi due consigli magari banali:
1) fate assestare il livello d'olio nei primi 3-4000 km
2) fate riferimento a quello che aggiungete prendendo come riferimento, ovviamente, lo stesso livello di olio prima e dopo. Può sembrare banale ma sull'astina tra MIN e MAX ballano spesso 1-1.5 litri di olio
maxstilo - Dom 25 Gen 2015, 16:49
Oggetto:

@ledman non stiamo sbagliando il tipo di olio, la mia golf prodotta nella 37 settimana del 2014 (se non sbaglio) arrivava da Wolfsburg con un kg di olio Castrol edge Professional Long life 3 5w30 dentro un borsello con cerniera e velcro da attaccare nel bagagliaio. Ho chiesto al concessionario al ritiro,se l'olio nel motore fosse lo stesso tipo del contenitore omaggio e la sua risposta,è stata affermativa. Leggendo nel forum a3/leon e golf ho visto che per i tagliandi usano olii diversi. Non siamo noi a sbagliare tipo, forse vw nei primi modelli ne usava uno longlife ben più caro e ora cerca di risparmiare...non saprei.
@spina grazie del consiglio io per evitare errori di calcolo ho fatto una riga con una punta a 3/4 del massimo nell'astina olio, poi rabbocco con un Becker graduato fino ad arrivare al livello che ho segnato, da qui vedo se il,consumo di olio rimane stabile se aumenta o se diminuisce.
colpoz - Dom 25 Gen 2015, 17:20
Oggetto:

Purtroppo a me hanno consegnato l'auto senza il flacone di olio che altri invece hanno trovato.
Non ho ancora capito se le auto arrivano senza la bottiglia e chi se la ritrova è per un "regalo" del venditore, o se arrivano dalla Germania già provviste e alcune concessionarie se lo fregano..
Stanley - Dom 25 Gen 2015, 17:40
Oggetto:

A me l'olio all'acquisto l'hanno dato (Hauswagen di Roma), ma ben più grave ho comprato una comfortline che, secondo i depliant ufficiali Volkswagen, avrebbe dovuto avere i cassetti sotto i sedili anteriori, invece neanche l'ombra! Ho protestato e alla fine la concessionaria ha accettato di fornire gratuitamente le barre per il portapacchi sul tetto come forma di risarcimento.
Invece, ho visto i risultati del sondaggio sui consumi: francamente io con un pieno di metano (finora ne ho fatti 5, più o meno la media era 0,998 euro/kg) non sono riuscito ad andare oltre i 270 km. E' vero che abito a Roma e uso la macchina quasi solo in città, certamente non le condizioni ideali di guida, però cerco di guidare molto leggero (a volte su discese o rettilinei addirittura in folle). Non dico di essere deluso dai consumi, però ammetto che speravo in qualcosa in più...

Ho anche una domanda un po' idiota e da vero principiante, ma sul libretto non ho trovato nessuna indicazione chiara al riguardo: si può rifornire il serbatoio di metano anche prima di aver finito il pieno, o bisogna ogni volta per forza aspettare di aver esaurito completamente il metano? Qualcuno sa dirmi? Grazie mille
Ospite - Dom 25 Gen 2015, 18:03
Oggetto:

Il cassetto la confortline dovrebbe averlo solo lato passeggero almeno così dice il sito VW, hai provato a controllare che l'allestimento sia quello giusto ?

Si puoi fare metano in qualsiasi momento ti sconsiglio però di farlo se hai consumato 2-3 euro di metano.

Più o meno sai quanti Kg hai caricato ? Potrebbe essere che hai caricato su un impianto che carica poco o sei andato che eri ancora carico.
pepo154 - Dom 25 Gen 2015, 21:08
Oggetto:

Purtroppo VW ha cambiato le bombole e quindi i consumi che vedi sono anche di molti con le bombole in acciaio che avevano più autonomia.
In composito hanno meno autonomia, mettici la città, metti che è nuova, secondo me sei nella media perfetta.
ledman - Dom 25 Gen 2015, 21:18
Oggetto:

Il flacone di olio lo regala il concessionario (se vuole).
Le vetture vw quasi tutte sia benza che diesel utilizzano il 5w30 tranne quelle alimentate a gpl e metano e le up! Quindi mettono quello in omaggio senza fare distinzioni. La tgi ha sempre avuto fin dall'inizio olio 5w40.
brancamenta - Lun 26 Gen 2015, 09:38
Oggetto:

Stanley ha scritto:

Invece, ho visto i risultati del sondaggio sui consumi: francamente io con un pieno di metano (finora ne ho fatti 5, più o meno la media era 0,998 euro/kg) non sono riuscito ad andare oltre i 270 km.


Sperare in qualcosa di più quando si compra una volkswagen è completamente sbagliato. Prova andarti a vedere i consumi dichiarati delle loro auto.

Tutt'al più puoi sperare di consumare il doppio di quello che dichiarano e non di più.

A prescindere da tutto questo, anche se guidi in folle, in città non ti salvi, la macchina si ferma e riparte in continuazione, ed ogni volta ammazzi la media consumi. E più vai piano per cercare di consumare meno peggio è.

Metti il computer di bordo impostato sull'orologio o sulla stazione radio perché facendo così non consumerai mai meno, sarai ossessionato dal veder calare quel numerino della percorrenza chilometrica e non ti schioderai da li.

Il metano lo fai quando vuoi, se lo fai a metà serbatoio magari complessivamente ne entra un po' di più, ma devi anche beccare il distributore deserto in modo che il "polmone" sia pieno e quindi carichi alla massima pressione disponibile, e lo vedi perché la carica è più veloce e non subisce interruzioni.
10hp - Lun 26 Gen 2015, 10:24
Oggetto: Olio

Trovata la confezione-omaggio di olio (sotto il mensola e che copre il bombolame). Se non lo trovate, secondo me se l'e trattenuto il venditore dell'auto...
frost81 - Lun 26 Gen 2015, 11:39
Oggetto:

Quindi sarebbe nel baule in una delle tasche a fianco del pacco bomobole?
Che olio è?
10hp - Lun 26 Gen 2015, 13:34
Oggetto:

Volevo caricare le foto... Castrol Magnatec 5w40
colpoz - Lun 26 Gen 2015, 14:10
Oggetto:

Finalmente qualcuno a cui hanno dato un olio "giusto" con specifiche 502.00 piuttosto che il l'Edge 5W-30 che è 504.00.

Nel sito Castrol ho notato che esistono tre olii rispondenti alle specifiche 502.00:

Magnatec 5W-30 A3/B4
Magnatec 5W-40 C3
Edge 5W-40

Ora gli Edge dovrebbero essere migliori dei Magnatec, secondo voi è corretto usare il Magnatec 5W-40 anche nei tagliandi perchè non sono longlife?

Scusate ma io trovo assolutamente incredibile che non si riesca a sapere con certezza assoluta che cavolo di olio c'è dentro il motore e il fatto che i service rispondano quello che gli passa per la testa, e che ai cambi spesso mettano un olio diverso che non corrisponde a quando indicato sul manuale.
Rufus1973 - Lun 26 Gen 2015, 15:31
Oggetto:

Beh, colpoz, benvenuto nel mondo VW...

Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia

Saluti, Raffaele
maxstilo - Lun 26 Gen 2015, 16:40
Oggetto:

Direttamente dalla Germania la mia tgi è arrivata con all'interno del baule i seguenti accessori:
1 kit lampadine e fusibili dentro la scatola di plastica e fissate sulla gommapiuma;
1 compressore con il liquido gonfia e ripara;
1 borsello con cerniera e scritta Castrol e velcro dietro per fissarlo al baule con all'interno dei guanti usa e getta un tovagliolo di carta e 1 lt di olio edge Professional Long life 3 5w30;
1contenitore blu con all'interno il triangolo e il giubbotto di visibilità riflettente.

Il mio concessionario mi ha solo regalato il trattamento wurth per il parabrezza della durata di 1 anno. In pratica il tergicristallo chimico, e per questo i tergi in velocità con la pioggia non li uso mai. Questo trattamento lo vende a 49 euro in offerta, ma per le auto nuove lo regala alla consegna.

Per il discorso olio sono convinto che le prime tgi avessero nel baule l'olio edge e poi (non saprei la data) il magnatec. Nel motore forse come detto da ledman l'olio sarà sempre magnatec e alle prime tgi avranno messo nel baule l'olio edge del tsi benzina che fa i tagliandi ogni 30mila (per questo longlife). Il concessionario mi ha assicurato che l'olio nel motore era l'edge longlife ma forse non lo sapeva nemmeno lui e io rimango sempre con il dubbio.
Comunque la specifica 504.00 ingloba la 502.00 essendo più restrittiva e migliorativa.
simob93 - Lun 26 Gen 2015, 18:22
Oggetto: dotazione

Io invece al ritiro della mia non ho trovato nè l'olio e nemmeno le lampadine!
Ma non sono obbligatorie per legge le lampadine?
sadilore - Lun 26 Gen 2015, 22:34
Oggetto: regali w

Buona sera,
anch'io nel ritirare la mia tgi il 14/01/2015 non ho trovato nulla all'infuori del triangolo ed il giubbotto. Si può sapere una volta per tutte se questi regali sono istituzionali o preda dei concessionari?
Un saluto a tutti.
ledman - Lun 26 Gen 2015, 23:15
Oggetto:

Ragazzi lo ribadisco a tutti, le vetture arrivano in conce solo con la borsetta del kit che sostituisce la ruota di scorta, il resto (olio, kit lampadine giubbotti triangoli) è tutto a discrezione del conce!
10hp - Mar 27 Gen 2015, 00:13
Oggetto:

@ledman
mi sa che non hai ragione e provo a spiegarti perché. Tutte le vetture che ne sono dotate, NON HANNO SEMPLICEMENTE una lattina di olio (peraltro, praticamente la stessa per tutti) ma addirittura con una custodia per la lattina della Castrol; ora, scusami, se fossero i concessionari a fornire il tutto, col piffero che sarebbero tutte uguali... Ergo, secondo me il tutto viene "caricato" a Wolfsburg; lasciando ampia facoltà ai singoli concessionari di lasciare che il tutto arrivi al futuro proprietario oppure no...
No, ma non ditemi che non avete neppure il compressore e il liquido... quelli si, dai, altrimenti come potete circolare?
pepo154 - Mar 27 Gen 2015, 02:14
Oggetto:

La barzelletta sull'olio continua, chissà cosa mi hanno messo all'ultimo cambio d'olio, tutte le volte che chiedo dicono una cosa diversa Risata a crepapelle
frost81 - Mar 27 Gen 2015, 08:55
Oggetto:

Azz sabato sono andato a vedere la mia ma non ho fatto proprio caso a cosa ci fosse nel baule...che sfiga...
Ora che vado a ritirarla si porteranno via anche il triangolo! Triste
colpoz - Mar 27 Gen 2015, 13:16
Oggetto:

Sono andato a leggere nel thread della Passat a metano e nonostante sia sul mercato da diversi anni la situazione è confusa come la nostra.

Comunque ho cambiato idea e invece dell'Edge 5W-30 comprerò per il rabbocco il Magnatec 5W-40 C3.
Risponde alla specifica giusta, sul sito Castrol viene indicato come l'olio consigliato per la Golf TGI e ritengo più probabile sia l'olio con cui viene riempito il motore in fabbrica.
marcot1973 - Mar 27 Gen 2015, 18:20
Oggetto:

Nella mia golf ritirata a dicembre c'è il compressore il borsello della castrol con al suo interno 1 l di olio castrol edgen5/30 e le lampadine
marcot1973 - Mar 27 Gen 2015, 18:21
Oggetto:

Nella mia golf ritirata a dicembre c'è il compressore il borsello della castrol con al suo interno 1 l di olio castrol edgen5/30 e le lampadine oltre al giù bino catarifrangente e il triangolo
piemmefly - Mar 27 Gen 2015, 21:06
Oggetto:

Credo che le auto non arrivino manco con i tappettini che vengono forniti (o approntati) in concessionaria.
Spesso, infatti, capita di avere un set personalizzato dal concessionario stesso.
La mia TGI è a Verona e tra qualche giorno raggiungerà il concessionario; alchè, l'andrò a "ispezionare" e chiederò sulla dotazione che mi verrà fornita al momento della consegna.
Lampadine non me le hanno mai date sui precedenti acquisti (anche di altre marche).
Il paradosso sarebbe se me le fornissero in questa occasione:montando i bixeno anteriori e i led posteriori, sai che risate se mi fornissero il set di lampadine a incandescenza.
Credo anch'io che il litro d'olio, invece, arrivi direttamente da mamma VW.
Me lo ritrovai nel baule della Polo.
Giubbino e triangolo, anch'essi, leggasi discorso tappettini.
Pochi giorni e, a chi vorrà, saprò dire la mia esperienza in merito.
Saluti, Paolo.

Edit: è da un po' che sono iscritto ma noto ora che non mi sono ancora presentato.Scusate, corro a farlo.
pepo154 - Mer 28 Gen 2015, 00:44
Oggetto:

Leggevo che ad esempio sulla Polo i tappetini sono messi dal concessionario ma sulla Golf arrivano di fabbrica.
Infatti non hanno nessuna personalizzazione, quindi non c'è una regola generale.

Io penso che VW invii l'olio con la sacca da attaccare ai concessionari ma a parte.
Per questo motivo sul diesel mettono uno e sul benzina l'altro, hanno praticamente 2 tipi che usano, me lo ha detto il concessionario, che hanno la pigna di olio per il benzina e lo hanno infilato dentro all'auto.
saligo76 - Mer 28 Gen 2015, 08:30
Oggetto: Qualità CNG

E' mai capitato a nessuno di avere la qualità CNG più bassa di 100%??
Stanley - Mer 28 Gen 2015, 23:32
Oggetto:

Grazie a Pepo154, LucaP e Brancamenta...mi avete chiarito dei dubbi e credo che con i vostri consigli vivrò più sereno. Ma quindi le bombole ora sono in una lega composta da...?
claudiren - Dom 1 Feb 2015, 09:37
Oggetto:

Innanzitutto grazie a tutti i metanautisti per le risposte molto precise che date in questo Forum... le esperienze di ognuno sono molto importanti...ad averle lette prima!
Sono un pò preoccupata per quanto riguarda queste bombole in compositum di cui parlavate prima nel post.
Ho acquistato in settimana una golf TGI 1.4 in pronta consegna, la immatricolano domani e la ritiro mercoledì. Ora è verosimile che le bombole siano in compositum (le avevo viste sulla auto del test ma non l'ho verificato sulla mia, perchè non mi ero ancora posta il problema, visto che i vostri post li ho letti ieri sera). Oltre al fatto che mi fa arrabbiare che, da come scrivete, non è proprio prevedibile raggiungere la stessa autonomia come con le bombole in acciaio (e secondo me se una casa fa partire un' auto con un tipo di bombole e poi le cambia dopo pochi mesi sotto sotto ci vedo qualcosa di non tanto corretto nei confronti del consumatore), vorrei però almeno potermi tutelare un minimo per quanto riguarda la revisione delle bombole.
Come qualcuno suggeriva vorrei far inserire sul contratto (a mo di scrittura privata o similare) una frase del tipo "l'azienda VW si assume tutte le responsabilità della sostituzione delle bombole in scadenza con nuove bombole dello stesso tipo o con bombole previste nella fase di omologazione, a totale carico dell'azienda, secondo le normative in vigore in Italia, e ne garantisce la totale sicurezza nell'uso". Lo so, sembra più una battaglia contro i mulini a vento, ma io l'auto ancora non l'ho ritirata e ancora non hanno ricevuto la mia indietro (anche se il saldo l'ho completato ... sigh!), quindi il contratto ancora non è completamente concluso, quindi adesso o mai più.... Voi che ne pensate... qualcun'altro loha già fatto ?!?!? Grazie !!! CLAUDIA
gianpuiet - Dom 1 Feb 2015, 09:56
Oggetto:

Tranquilla, Claudiren, le bombole della Golf sono in acciaio, è l'Audi che le ha in fibra di carbonio:

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=11367
vince0908 - Dom 1 Feb 2015, 11:01
Oggetto:

Le bombole sono prodotte in composito dalla settimana 45 del 2014,io ho ritirato la mia golf tgi circa un mese fa e sono in composito (il peso dell'auto a libretto è 1249 kg,in acciaio se non sbaglio è 1307).Claudia la tua è una buona idea,provare non ti costa nulla,anche se credo che il concessionario non sarà mai d'accordo per una accordo simile sopratutto dopo che hai gia saldato Risata a crepapelle Io ti consiglio di non preoccuparti e di goderti la nuova auto senza pensieri,la normativa italiana per quanto riguarda la revisione delle bombole dopo il caso ''mercedes''ha annullato la prima revisione alla scadenza dei 4 anni per le bombole in composito,quindi se ne riparla fra 8 e credo che fino al 2023 qualcosa cambierà anche perchè la volkswagen non è l'unica casa automobilistica a montare questo tipo di bombole (c'è audi,mercedes..) e ci sarà battaglia se non cambierà la normativa Pollice su
pepo154 - Dom 1 Feb 2015, 15:39
Oggetto:

Le bombole sono in composito oramai, confermato da più parti e pure da un mio conoscente (che ha pure un 50 km in meno di autonomia alla fine).
Questo cambio in corsa, forse dettato da esigenze produttive, forse non stavano dietro come produzione di acciaio e avevano più composito del previsto, non lo so, ma questo cambio in corsa non è stato molto trasparente.

Comunque claudia fai benissimo, non si sa mai.
In questi anni sono stati inetti nel risolvere la questione con Opel o Citroen ad esempio. Si spera che attualmente sia la volta buona dato che c'è Audi e VW e fare pressione ma non si sa mai.

La revisione è sospesa ma poi si potrà girare solo a benzina come discusso in altri topic e come scritto nell'ultima circolare.
In più i distributori potrebbero rifiutarsi di fare rifornimento.
Insomma la questione è ancora aperta, anzi apertissima.

Io preferisco le acciaio, più autonomia, meno delicatezza, di fatto in fase di collaudo le possono lanciare giù dai camion in corsa e poi collaudarle senza problemi.
Non ho trovato nemmeno problemi di handling dal maggior peso segno che l'hanno settata bene. Poi chiaro le composito sono più leggere ed è meglio ma sono più delicate in caso di incidente, in caso di sostituzione (molto più delicate, i pochi incidenti successi sono derivati praticamente da questo), in caso di revisione, insomma ogni volta che vengono toccate.

Tuttavia dovessi ricomprare oggi la Golf la ricomprerei ad occhi chiusi e trovandomi davanti alla non-scelta cadrei per forza sulle composito.

A fronte di una differenza apprezzabile di prezzo cadrei pure sulla Leon per star tranquillo, differenza che al tempo non mi si era proposta quindi sono stato sulla Golf.
saligo76 - Dom 1 Feb 2015, 22:26
Oggetto:

Personalmente la vedo come normale sviluppo tecnologico il composito; del resto saremmo ancora con i cruscotti rivestiti in legno se non si fossero inventati i polimeri..
Sul lato opposto, l'anti-evoluzione italiana...dettata dal fatto che tale avvento potrebbe portare via soldi ai collaudatori...
Sul discorso Handling, 50 kg in meno sarebbero una manna dal cielo...meno consumi e maneggevolezza migliorata sicuramente. In ogni caso più che ne forse l'acciaio (come sulla mia) il lato negativo dell' handling golf tgi/tsi risiede nel ponte torcente, soluzione ultra-obsoleta a differenza di un classico multilink ma altrimenti dove avrebbero messo le bomobole???

pepo154 ha scritto:
Le bombole sono in composito oramai, confermato da più parti e pure da un mio conoscente (che ha pure un 50 km in meno di autonomia alla fine).
Questo cambio in corsa, forse dettato da esigenze produttive, forse non stavano dietro come produzione di acciaio e avevano più composito del previsto, non lo so, ma questo cambio in corsa non è stato molto trasparente.

Comunque claudia fai benissimo, non si sa mai.
In questi anni sono stati inetti nel risolvere la questione con Opel o Citroen ad esempio. Si spera che attualmente sia la volta buona dato che c'è Audi e VW e fare pressione ma non si sa mai.

La revisione è sospesa ma poi si potrà girare solo a benzina come discusso in altri topic e come scritto nell'ultima circolare.
In più i distributori potrebbero rifiutarsi di fare rifornimento.
Insomma la questione è ancora aperta, anzi apertissima.

Io preferisco le acciaio, più autonomia, meno delicatezza, di fatto in fase di collaudo le possono lanciare giù dai camion in corsa e poi collaudarle senza problemi.
Non ho trovato nemmeno problemi di handling dal maggior peso segno che l'hanno settata bene. Poi chiaro le composito sono più leggere ed è meglio ma sono più delicate in caso di incidente, in caso di sostituzione (molto più delicate, i pochi incidenti successi sono derivati praticamente da questo), in caso di revisione, insomma ogni volta che vengono toccate.

Tuttavia dovessi ricomprare oggi la Golf la ricomprerei ad occhi chiusi e trovandomi davanti alla non-scelta cadrei per forza sulle composito.

A fronte di una differenza apprezzabile di prezzo cadrei pure sulla Leon per star tranquillo, differenza che al tempo non mi si era proposta quindi sono stato sulla Golf.

10hp - Lun 2 Feb 2015, 00:03
Oggetto:

Vabbè, in questo Paese é sempre meglio essere prudenti, d'accordo. Ma l'affermazione di saligo76 é inoppugnabile. Le bombole in composito rappresentano una naturale evoluzione tecnologica. Non voglio qui stare ad esaltare la maggior disponibilità della risorsa-fibra rispetto alla risorsa-acciaio, né il fatto che da tempo ormai in FRP vengano realizzati particolari di oggetti la cui delicatezza di funzionamento é indubbia (dai telai delle monoposto alle ali di aereo...), vorrei solo ricordare che sul brand più esclusivo del gruppo VAG il composito c'era dal lancio... E non credo che VAG volesse penalizzare i clienti Audi con questa scelta. Ergo, devo ritenere il cambio di tecnologia nella produzione del bombolame un upgrade (58kg di risparmio di peso, cioè tra il 4 e il 5% del peso complessivo dell'auto, se spalmati sull'intera vita del mezzo, rappresentano un risparmio neppure da poco di emissioni, no?). Se poi ottenessi la sottoscrizione della clausola che proponi, Claudia, saresti a cavallo (io che ho una Golf prodotta nella 47 settimana e ordinata prima del cambio non l'ho neppure potuta inserire... Ma provo a dormire ugualmente tranquillo, e la macchina -5.000km in un mese- va benissimo)
pepo154 - Lun 2 Feb 2015, 14:49
Oggetto:

Sull'evoluzione tecnologica siamo tutti d'accordo e io sono uno che l'ha sempre sostenuta (spesso spendendoci molti soldi come neo acquirente).
Ma tu casa automobilistica PRIMA premi perché vengano sistemate le leggi e POI introduci le cose.

Qui stanno vendendo un'auto che ATTUALMENTE fra 4 anni potrà circolare solo a benzina, non so se ci spieghiamo.

La vendono perché le composito sono omologate di fabbrica (e fin qui tutto bene) quindi tecnicamente possono venderla.
Se un componente non è omologato col cavolo che lo vendono.
Quindi si evoluzione tecnologica ma prima passa per tutte le varie fasi, gli utenti non sono tester (per di più paganti).
Se viene scoperto qualcosa di nuovo (e le composito non sono nuova tecnologia, esiste già da parecchio) prima si fa l'omologazione e si sistema tutto e poi si introduce in massa.
gianpuiet - Lun 2 Feb 2015, 16:20
Oggetto:

Ho trovato questa notizia:

http://www.sicurauto.it/news/bombole-metano-in-composito-annullata-la-prima-revisione.html


Se è vera dovrebbe tranquillizzare tutti almeno per il momento.
palerider - Lun 2 Feb 2015, 16:30
Oggetto:

mdlbz ha scritto:
Hai trovato una notizia vecchia, è solo l'inizio della "telenovela":

Citazione:
Categoria: Attualità | 20 Agosto 2014


e non si fa crossposting, ma per stavolta ti si perdona.... Occhiolino
pepo154 - Lun 2 Feb 2015, 19:00
Oggetto:

gianpuiet ha scritto:
Ho trovato questa notizia:

http://www.sicurauto.it/news/bombole-metano-in-composito-annullata-la-prima-revisione.html


Se è vera dovrebbe tranquillizzare tutti almeno per il momento.


Ci sono anche altre notizie più aggiornate anche su questo sito.
E non mi sembra, sinceramente, nulla di tranquillizzante.
10hp - Lun 2 Feb 2015, 19:10
Oggetto:

@pepo154
Nuovo o vecchio é concetto relativo. Visto che fin qui le bombole sono state quasi esclusivamente in acciaio e da poco é stata introdotto il FRP, dico nuova tale tecnologia e vecchia l'altra.
La responsabilità va equamente condivisa tra case automobilistiche e burocratineria italiana: una direttiva é una direttiva e la burocratineria dovrebbe tenerne conto, no?
Al momento possono circolare a metano anche le vecchie dotate di composito; mi auguro che lo possano in futuro anche quelle che si immatricolano in questi mesi. Per esperienza personale in altri campi so bene che i primi sperimentatori rischiano sempre un po'; in questo caso mi pare un rischio (ormai) accettabile...
pepo154 - Lun 2 Feb 2015, 19:13
Oggetto:

Però le composito non le ha introdotte VW, esistono già da anni auto di serie con il composito...

Comunque nulla, continuiamo nel topic dedicato nel caso Sorriso
10hp - Lun 2 Feb 2015, 19:19
Oggetto:

C'hai ragione...
Ospite - Lun 2 Feb 2015, 21:23
Oggetto:

Anche se indicato che è la configurazione al 2013 dichiarata dalla casa forse andrebbe aggiornata la scheda:
Citazione:

Tipologia bombole: Acciaio

641660 - Gio 5 Feb 2015, 06:30
Oggetto: Difetto Golf TGI

Ciao a tutti, vi scrivo per segnalarvi un difetto che ho riscontrato sul mio mezzo appena acquistato e su un mezzo ancora in concessionaria da immatricolare.
Questo difetto consiste in un fastidioso cigolio/rumore ticchettante/disturbo sonoro a varie frequenze. Il problema si manifesta su entrambe le vetture dopo qualche minuto di uso a velocità costante/bassa (ovvero con un filo di gas) nelle condizioni ottimali per i consumi a circa 2,1kg/100km e 60-70-80km/h (con il cruise attivato è la morte sua).
Il volume del disturbo è variabile, ma si sente benissimo a radio spenta. Dopo che l'avete sentito la prima volta è quanto di più odioso possa esserci!

Mi riferiscono che in casa madre siamo i primi a segnalare il difetto, ma a me pare impossibile! Se potete fate le verifiche sui vostri mezzi e segnalate (nel caso) anche voi il disturbo sonoro(probabilmente di natura elettrica tra qualche centralina).

Speriamo non sia qualcosa di peggio...

Grazie.
obelix73 - Gio 5 Feb 2015, 09:33
Oggetto:

Personalmente, dopo 1000 km, di rumori non ne sento. Pollice su
lelemn - Gio 5 Feb 2015, 09:44
Oggetto:

Potrebbe essere il famoso ticchettio citato da vari utenti proveniente dal lato anteriore destro. Sembra uno sfarfallio, a volte davvero persistente. L'ho percepito anch'io sin da subito. Se guardi bene nel forum in questa sezione è stato già segnalato. Purtroppo al controllo dei livelli dei 5.000 km ho fatto un giro con il meccanico del service ma essendo sotto la pioggia non riusciva a sentirsi bene! tornerò sull'argomento al tagliando dei 15.000. Attendo riscontri dai metanauti! buona giornata a tutti.
metanizzo - Gio 5 Feb 2015, 10:54
Oggetto:

Al tagliando dei 15.000 km ho fatto presente anche io il rumore (tipo trillo di sveglia con tono molto basso) proveniente dal lato anteriore destro. Mi hanno detto che hanno sostituito una vite (scusate ma non ricordo altre specifiche). Per ora non ho sentito più il trillo continuo che avevo prima...farò ulteriori verifiche
bmc - Gio 5 Feb 2015, 12:25
Oggetto:

Ciao puoi essere più preciso? Di che tipo di vite si tratta? Il rumore persiste? Se hai risolto potrei farlo presente al mio concessionario. Grazie
metanizzo - Gio 5 Feb 2015, 12:57
Oggetto:

Purtroppo non ti so dare altre informazioni, nell'ordine di lavoro dell'officina non hanno segnato niente.
641660 - Gio 5 Feb 2015, 13:32
Oggetto:

metanizzo ha scritto:
Al tagliando dei 15.000 km ho fatto presente anche io il rumore (tipo trillo di sveglia con tono molto basso) proveniente dal lato anteriore destro. Mi hanno detto che hanno sostituito una vite (scusate ma non ricordo altre specifiche). Per ora non ho sentito più il trillo continuo che avevo prima...farò ulteriori verifiche


Esatto parte anteriore destra! A questo punto lo hanno tutti...il fatto che sia una vite mi lascia basito! Il rumore sembra quasi una interferenza elettronica! In che concessionaria ti hanno fatto l'intervento? Nel caso chiamo subito la mia e dico loro di mettersi in contatto immediatamente.

Quel rumore visto che faccio anche 200km al giorno in tangenziale mi sta facendo esaurire...

Grazie delle risposte, ma non capisco perché i moderatori non mettano in evidenza questo difetto con un 3d ad hoc!
641660 - Gio 5 Feb 2015, 13:47
Oggetto:

lelemn ha scritto:
Potrebbe essere il famoso ticchettio citato da vari utenti proveniente dal lato anteriore destro. Sembra uno sfarfallio, a volte davvero persistente. L'ho percepito anch'io sin da subito. Se guardi bene nel forum in questa sezione è stato già segnalato. Purtroppo al controllo dei livelli dei 5.000 km ho fatto un giro con il meccanico del service ma essendo sotto la pioggia non riusciva a sentirsi bene! tornerò sull'argomento al tagliando dei 15.000. Attendo riscontri dai metanauti! buona giornata a tutti.


La mia concessionaria ha voluto controllare i livelli a 1.500km!
Il software della macchina poi mi dice di fare il primo tagliando a 30.000km! Segnalato anche questo e per ora stanno ancora indagando! Mah...
saligo76 - Gio 5 Feb 2015, 16:59
Oggetto:

Non era il riduttore del metano che sibilava?

641660 ha scritto:
metanizzo ha scritto:
Al tagliando dei 15.000 km ho fatto presente anche io il rumore (tipo trillo di sveglia con tono molto basso) proveniente dal lato anteriore destro. Mi hanno detto che hanno sostituito una vite (scusate ma non ricordo altre specifiche). Per ora non ho sentito più il trillo continuo che avevo prima...farò ulteriori verifiche


Esatto parte anteriore destra! A questo punto lo hanno tutti...il fatto che sia una vite mi lascia basito! Il rumore sembra quasi una interferenza elettronica! In che concessionaria ti hanno fatto l'intervento? Nel caso chiamo subito la mia e dico loro di mettersi in contatto immediatamente.

Quel rumore visto che faccio anche 200km al giorno in tangenziale mi sta facendo esaurire...

Grazie delle risposte, ma non capisco perché i moderatori non mettano in evidenza questo difetto con un 3d ad hoc!

641660 - Gio 5 Feb 2015, 17:06
Oggetto:

ipotesi scartata perché lo fa anche a metano esaurito!
Questa Golf è un macinino...
pepo154 - Gio 5 Feb 2015, 17:56
Oggetto:

641660 ha scritto:
lelemn ha scritto:
Potrebbe essere il famoso ticchettio citato da vari utenti proveniente dal lato anteriore destro. Sembra uno sfarfallio, a volte davvero persistente. L'ho percepito anch'io sin da subito. Se guardi bene nel forum in questa sezione è stato già segnalato. Purtroppo al controllo dei livelli dei 5.000 km ho fatto un giro con il meccanico del service ma essendo sotto la pioggia non riusciva a sentirsi bene! tornerò sull'argomento al tagliando dei 15.000. Attendo riscontri dai metanauti! buona giornata a tutti.


La mia concessionaria ha voluto controllare i livelli a 1.500km!
Il software della macchina poi mi dice di fare il primo tagliando a 30.000km! Segnalato anche questo e per ora stanno ancora indagando! Mah...


Iniziate a leggere un po' i topic in giro perché purtroppo le informazioni poi si duplicano e diventa di difficile lettura il tutto.
Dove posso do una mano ma son cose abbastanza dette e ridette Sorriso
Ricapitolando:
- sulla Golf c'è cambio olio a 15'000 e tagliando completo (chiamato ispezione) a 30 mila. Nel computer di bordo riporta correttamente le due informazioni. Attenzione a chi porta l'auto, io ci scommetto anche 50 euro che qualcuno tenterà di fare il furbetto tentando il tagliando completo (ho già letto di altri casi, poi han rimborsato). Alla macchina non fa male ma al vostro portafogli si. Io ho il Service Plan quindi non me ne preoccupo.
- il controllo livelli ulteriore è utile perché nei primi km potrebbe mangiare olio (fase di assestamento del motore). Anche a me lo hanno fatto totalmente gratuito, poi mettetevi d'accordo con i concessionari, altrimenti rabboccate da voi se vogliono soldi... Spazientito
- il sibilo lo fanno tutte le auto di questa tipologia, sia Audi, che Seat che VW. Sul topic della Seat Leon è arrivata la notizia di un piccolo richiamo, che sia questo?
641660 - Gio 5 Feb 2015, 18:51
Oggetto:

pepo154 ha scritto:
Iniziate a leggere un po' i topic in giro perché purtroppo le informazioni poi si duplicano e diventa di difficile lettura il tutto.
Dove posso do una mano ma son cose abbastanza dette e ridette Sorriso
Ricapitolando:
- sulla Golf c'è cambio olio a 15'000 e tagliando completo (chiamato ispezione) a 30 mila. Nel computer di bordo riporta correttamente le due informazioni. Attenzione a chi porta l'auto, io ci scommetto anche 50 euro che qualcuno tenterà di fare il furbetto tentando il tagliando completo (ho già letto di altri casi, poi han rimborsato). Alla macchina non fa male ma al vostro portafogli si. Io ho il Service Plan quindi non me ne preoccupo.
- il controllo livelli ulteriore è utile perché nei primi km potrebbe mangiare olio (fase di assestamento del motore). Anche a me lo hanno fatto totalmente gratuito, poi mettetevi d'accordo con i concessionari, altrimenti rabboccate da voi se vogliono soldi... Spazientito
- il sibilo lo fanno tutte le auto di questa tipologia, sia Audi, che Seat che VW. Sul topic della Seat Leon è arrivata la notizia di un piccolo richiamo, che sia questo?


Grazie per le info. Il rumore è variabile, ma più che un sibilo alle volte sembra un grillo o un macinino che cigola! Io ho verificato che lo fa sia la mia a cambio manuale che quella ancora da immatricolare del concessionario con DSG. Le condizioni per farla cantare sono ben precise e corrispondono a quelle di minimo consumo di carburante...basta fare un uso regolare del cruise control alle basse velocità per risvegliare il malefico insetto! Ghigno diabolico

A questo punto credo che lo facciano praticamente tutte, ma non tutti viaggiano a lungo e piano in silenzio...
pepo154 - Gio 5 Feb 2015, 18:57
Oggetto:

Sì esatto, è molto facile andare di cruise control, a velocità moderate e con consumo minimo si avverte facilmente.
Chiaramente si avverte di più per chi ha orecchio, ad altri ho dovuto spegnere la radio per farlo notare.
E ovviamente il meccanico non l'ha rilevato la prima volta...
(e penso non lo rileverà mai)
641660 - Gio 5 Feb 2015, 19:12
Oggetto:

Il meccanico della concessionaria è mio amico da più di vent'anni, ma se la casa madre non prevede e non dice nulla loro hanno le mani legate.
Hanno fatto la segnalazione, ma adesso dipende da quanti concessionari hanno denunciato il difetto

Io per non sbagliare pretenderò che il service mi rilasci una carta nella quale dichiara che ha riscontrato questo rumore.

Se mi girano faccio anche un giretto dall'avvocato visto che questa cosa mi preclude un uso confortevole del mezzo...
pepo154 - Gio 5 Feb 2015, 20:45
Oggetto:

Per me lo sanno benissimo perché è impossibile non notarlo, anche in fase di test da parte dei mangiachilometri.
Lo ha fatto fin dal primo giorno, quindi penso che ci staranno lavorando.

Visto che il tuo meccanico è tuo amico chiedi in merito del richiamo Seat, sul topic della Seat si parla di questo richiamo:
"azione 24AQ-SOST regolatore di pressione".
10hp - Gio 5 Feb 2015, 21:09
Oggetto: Perfetta

Percorsi 5.340 km in un mese. Autostrade, superstrade, statali, provinciali, comunali e sterrati. Auto perfetta. Consumo olio praticamente a zero. Il 14 faccio mestre-Londra-mestre. Auto perfetta (confort e silenziosità assimilabili alla MB; costo per 100km: poco più di 1/3 della MB -dati spritmonitor)
Ospite - Ven 6 Feb 2015, 17:10
Oggetto:

Al 15 Aprile mi verrà consegnata la mia TGI Variant, in precedenza avevo una Passat Ecofuel, i tagliandi si fanno sempre ogni 15000 km o 30000?
ale83 - Ven 6 Feb 2015, 17:56
Oggetto:

ogni 15000 si fa un cambio olio e relativo filtro invece ogni 30000 tagliando completo
Marquez93 - Dom 15 Feb 2015, 11:39
Oggetto: vibrazione macchina ferma al semaforo

ciao,
per caso quando siete fermi al semaforo rosso con start-stop disattivato sentite il motore al minimo che rilascia qualche vibrazione nel tunnel del cambio? si sente se tenete la gamba appoggiata al tunnel.... il motore sembra girare bene ma ogni tanto sento questa vibrazione.
davide866 - Dom 15 Feb 2015, 11:47
Oggetto: Nein....

...mia moglie direbbe "Io non sento nulla...????"

In questo caso, però, confermo.
Fuorché un cinguettio flebile del riduttore, nulla da dichiarare.
A presto e buona guida!
pepo154 - Dom 15 Feb 2015, 14:06
Oggetto:

Le vibrazioni non regolari sono un tipico comportamento.
Un utente di un altro forum aveva detto che con un aggiornamento centralina si era risolto, ma è l'unica voce che ho sentito.
Io ho chiesto al mio service e ovviamente "tutto normale".
magianva - Dom 15 Feb 2015, 15:01
Oggetto:

Si, il motore vibra un attimo quando, dopo pochi secondi che si è fermi abbassa automaticamente il minimo a qualcosa tipo 700 rpm! Almeno così mi sembra di aver capito.
Non capisco invece perchè un po tutti qui sul forum associamo il sibilo a velocità costante con il riduttore di pressione del metano, io come già scritto confermo che lo fa anche a benzina! Possibile quindi che sia il riduttore? Forse potrebbe risponderci chi, con la Leon (vedi forum parallelo), si è visto sostituire il riduttore al tagliando dei 15000.
spina - Dom 15 Feb 2015, 16:24
Oggetto:

se lo fa pari pari anche a benzina, il riduttore non c'entra. Potrebbe quindi essere una mappatura da ottimizzare
pepo154 - Dom 15 Feb 2015, 17:18
Oggetto:

Allora se non ricordo male la crono-storia su questo forum sul sibilo è andato tutto così:
"c'era una volta tanto tempo fa ..." Ghigno
A parte gli scherzi mi sembra che qualcuno tra i primi possessori (ma forse anche io) aveva portato alla luce il sibilo che ha fatto fin dall'inizio, fin dai primi km, quindi parliamo di agosto per me. A quel punto qualcuno con esperienza ha detto "non è che è il solito riduttore che VW si ostina a mettere?".
Da lì è partita la cosa sul riduttore, anche perché forse anche le UP hanno lo stesso sibilo?
Avevo anche fatto le prove poi solo a benzina ma la storia del riduttore si è diffusa, c'è da dire senza prove dirette.
Poi sono stati aperti topic e c'è stato un certo sparpagliamento di notizie.

C'è da dire che il forum è molto ordinato ma Seat, Audi e VW di fanno sulle problematiche del motore (e consumi direi) praticamente sono la stessa cosa e le informazioni sono spesso sparpagliate e duplicate. C'è chi si legge tutte e tre le sezioni per mettere insieme le notizie e chi giustamente solo quella della sua auto.
In ogni caso la butto lì, potrebbe essere comunque il riduttore anche se non c'è metano? E' pur sempre una parte del motore che potrebbe essere accesa anche se non funzionante.

In ogni caso per ora in 20 mila km non ho avuto comunque problemi o altro, a parte il fastidio a velocità costanti (sgrat sgrat Sorriso ).
Sul forum Leon si parlava di un richiamo del riduttore, cosa che in VW non vedo ancora attuarsi, ma VW fin quando non gli porti l'auto non ti chiama...
billyelliot1964 - Lun 16 Feb 2015, 01:08
Oggetto:

Ti confermo che è il riduttore del metano la mia 4mila km portata in officina e sentita dal capo tecnico che come controprova ha scollegato il riduttore ed il rumore a benzina non lo faceva, premetto che sulla eco up di mia moglie il riduttore lo hanno sostituito due volte e quello della golf fà lo stesso rumore. La mia TGI è stat in officina tre giorni visionata da un ispettore e me l'hanno ridata così come era in attesa di una soluzione tecnica oltre che per il riduttore anche per la prima marcia che non entra bene ma per me anche le altre compresa la retro non sono fluide
frost81 - Lun 16 Feb 2015, 08:56
Oggetto:

Però rassicurante sto problema del riduttore di pressione...
saligo76 - Lun 16 Feb 2015, 10:35
Oggetto:

Secondo me la presenza del riduttore inficia anche il funzionamento a benzina; del resto anche a bombole (presunte) vuote c'è sempre del metano dentro..il riduttore riduce la pressione dalla pressione delle bombole a 7-8 bar necessari per l'iniezione e quindi sotto quella pressione li non va più a metano perché la pressione non basta per iniettare..ciò non escluderebbe quindi il rumore anche quando si va a benzina.
Ciao!
Ospite - Lun 16 Feb 2015, 21:22
Oggetto:

billyelliot1964 ha scritto:
come controprova ha scollegato il riduttore ed il rumore a benzina non lo faceva

come ha fatto a scollegare il riduttore ?
spina - Lun 16 Feb 2015, 21:38
Oggetto:

più che altro... qualcuno che si degni di chiedere ai meccanici quale è il problema e soprattutto perché anche benzina il riduttore dà quel rumore! Spazientito
pepo154 - Lun 16 Feb 2015, 23:16
Oggetto:

Può essere un componente che anche a benzina non viene spento, plausibile, poi ovviamente il motore non chiede metano, ma siccome il riduttore funziona anche in base all'accelerazione il collegamento richiesta di potenza -> riduttore potrebbe essere sempre attivo (e da qui il sibilo con un leggero filo di gas) anche se poi non viene prelevato effettivamente metano.
Non so, deduzioni logiche e basta.

Da capire comunque se oltre al rumore ci possano essere altre controindicazioni.
markus - Lun 16 Feb 2015, 23:26
Oggetto:

...ormai in vw dovrebbero conoscere il problema, anche se non grave ,dovrebbero averlo risolto per lo meno su quelle che stanno attualmente uscendo dalla linea di produzione!!!
Sbagliare è umano, perseverare nello stesso errore....
ptprince - Mar 17 Feb 2015, 08:55
Oggetto:

Mah, io continuo a mantenere serissimi dubbi.
Tra l'altro il Ventrex è uno dei pochi riduttori che chiude l'elettrovalvola anche durante il funzionamento a metano (ed è il principale motivo per cui al momento non esiste un ricambio equivalente, nessuno lavora secondo questa logica).
Il fatto che un determinato flusso di metano attraversi gli stadi del riduttore anche durante il funzionamento in modalità backup (benzina) non è possibile, per il semplice fatto che una volta giunto il metano alla pressione massima nel rail (9-10 bar circa) o si interrompe il flusso oppure vuol dire che il metano se ne va a spasso da qualche altra parte (trafilaggio dagli iniettori? perdita nel vano motore? maaaaaaaah........ Perplesso )
pepo154 - Mar 17 Feb 2015, 16:03
Oggetto:

Beh ma potrebbe anche essere un semplice rumore "elettrico" o di qualche altro componente.
Io ho molte meno competenze rispetto a te sul motore ma un sibilo significa tutto e niente.
Paradossalmente potrebbe anche essere causato dall'elettronica voglio dire.

Poi se qualcuno conosce bene il funzionamento del riduttore ok, per ora facciamo solo supposizioni in attesa di risposte Sorriso

EDIT: nel frattempo superata la soglia dei 20'000 km
10hp - Mer 18 Feb 2015, 22:53
Oggetto: Venezia Londra

Tornato dal Venezia-Parigi-Londra-Saarbrucken-Venezia. 3.600km in 4 giorni, con una punta di 1.427 in un giorno (Venezia-Parigi passando per Monaco-Strasburgo: un po' più lungo della opzione più breve ma arrivato a metano fino a 250km da Parigi). Rientro tutto dal Belgio/Lussemburgo/Germania/Austria, se si escludono i 50km da Calais al confine belga. Auto perfetta, rabboccato all'arrivo aVenezia 2hg di lubrificante (sono a 10.000 complessivi). Consumi medi di metano attorno ai 4kg/100km con velocità medie attorno ai 120km/ora. Tutto positivo insomma...
Placebo - Gio 19 Feb 2015, 08:24
Oggetto:

Ciao a tutti! Sto per ritirare un' A3 GTron e pur avendo il pacchetto portaoggetti e vano bagagli non é presente la presa 12V nel bagagliaio (vietata espressamente su GTron) , sulle vostre TGI é presente? Se lo fosse allora non si tratta di questione di sicurezza (utenza elettrica vicino alle bombole in composito tra l'altro).
davide866 - Gio 19 Feb 2015, 08:53
Oggetto: Vietata su g-tron?

Buongiorno Placebo,
dici che su g-tron non esista la possibilità di avere nel bagagliaio la presa 12V come optional?
Nella mia io non l'ho richiesta...
Non vorrei aver preso fischi per fiaschi ma mi pareva vi fosse la possibilità di un pacchetto dove era compresa.... magari chiedi all'utente Bosef che a proposito doveva aver lasciato, in passato, un commento.
TGI HL con bombole in acciaio ha la presa 12V nel bagagliaio. Vedi immagine in allegato.

A presto e buona guida!

<a href="http://www.imagebam.com/image/826911391359534" target="_blank"><IMG src="http://thumbnails109.imagebam.com/39136/826911391359534.jpg" alt="ImageBam - free image host"></a>
10hp - Gio 19 Feb 2015, 09:09
Oggetto: Presa 12V nel bagagliaio

...anche Golf TGI HL con bombole in composito la ha...
Placebo - Gio 19 Feb 2015, 09:39
Oggetto:

Grazie per le risposte , il pacchetto che doveva comprendere la presa 12 V nel bagagliaio e il "pacchetto portaoggetti e vano bagagli" e ce l'ho....ma la presa no!
saligo76 - Gio 19 Feb 2015, 11:38
Oggetto:

Per deviare un poco dal discorso riduttore...mi confermate che il tasto con l'omino che parla sul volante è praticamente inutile se non si hanno navigatare e/o pacchetti particolari su una golf comf. con pacchetto business??
Ciao a tutti!!
10hp - Gio 19 Feb 2015, 12:00
Oggetto:

@saligo76: sulla base di quel che ci ho capito io, si. E' inutile...
saligo76 - Gio 19 Feb 2015, 12:23
Oggetto:

quote rimosso! Admin

si al più fa da tasto mute....meglio che niente
Theprophet - Gio 19 Feb 2015, 15:53
Oggetto:

Quel tasto invece in highline a cosa serve ??
Ma il business pack per Comfortline grazie alla composition media integra anche il bluetooth per cellulare o la predisposizione è solo in highline??
piemmefly - Gio 19 Feb 2015, 16:23
Oggetto:

@Saligo.
Serve per i "comandi vocali" venduti con il pacchetto omonimo.Altrimenti, come si suol dire, serve a una fava....
Comunque, una volta mamma VW era nota per il fatto che se non avevi optional c'erano i tappi di plastica a colmare il vuoto.Ora, invece, ti metto i tasti ugualmente.... Occhiolino
saligo76 - Gio 19 Feb 2015, 23:16
Oggetto:

quote rimosso.
rileggiti il regolamento, vah!
Admin

Dai, almeno possiamo divertirci a spingerli senza far niente, un po' come quando da bambini si provava a giocare al flipper senza mettere i $$$!!
Guardando :
http://it.volkswagen.com/it/FlotteAziendali/Promozioni-flotte/promozione-business-pack/golf-business-pack.html#none

direi che è un po' forviante, ok che i comandi vocali possano o meno servire a zero più o meno, ma se uno guarda le immagini e legge le proposte pensa che tutti i tasti servano almeno alla funzione indicata sul disegnino...chissà quando metteranno la sagoma di cartone al posto del motore e ci diranno che se non l'abbiamo ordinato non ce l'abbiamo...
spina - Gio 19 Feb 2015, 23:45
Oggetto:

saligo76, alla prossima infrazione ti verrà sospeso l'account! ho perso il conto delle volte che sei stato ammonito per utilizzo inappropriato del quote
Admin

danieleancona - Ven 20 Feb 2015, 21:46
Oggetto: difficolta innesto prima marcia e retromarcia

Ho letto su questo forum che non sono il solo ad avere problemi ad innestare la prima o avvolte la retromarcia anche se non capita spesso.
Credo che un difetto cosi su un auto tedesca non sia una bella cosa
non trovate???
markus - Ven 20 Feb 2015, 22:44
Oggetto:

...anche a me fa un effetto strano! ...a volte ho l'impressione di aver cliccato su "fiat panda" anziché "vw golf tgi" Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
metanifero - Sab 21 Feb 2015, 10:45
Oggetto:

Siete sempre convinti di aver comperato una Bentley? Guardate che è semplicemente una Volkswagen. Ghigno
pepo154 - Sab 21 Feb 2015, 15:10
Oggetto:

Probabilmente la retromarcia non è sincronizzata mentre le altre si.
Insomma non mi sembra un dramma, pure la mia Punto non ha la retromarcia sincronizzata Ghigno
danieleancona - Sab 21 Feb 2015, 17:33
Oggetto: la mia è un bentley golf

Caro metanifero io considero la mia golf meglio di una bentley voglio che funzioni da tale
poi che roba è la bentley ??? Sorriso Sorriso Sorriso
Charlie2 - Sab 21 Feb 2015, 21:54
Oggetto:

le Bentley sono macchinoni inglesi costruiti a mano che costano come un monolocale ... www.italia.bentleymotors.com/. Il cambio della mia Tgi rasenta la perfezione comunque.
10hp - Dom 22 Feb 2015, 00:17
Oggetto:

Un monolocale un par di ciuffoli... Costano come un trilocale, altroché... (Ma usate sono abbordabili, salvo che al distributore. Se ne consiglia caldamente la trasformazione a metano ) Figuraccia
Willy83 - Dom 22 Feb 2015, 06:44
Oggetto:

Confermo anch'io le difficoltà a innestare la retro anche rischiacciando la frizione la seconda volta. Anche la prima a volte fa qualche scherzetto! Mah
pepo154 - Dom 22 Feb 2015, 06:52
Oggetto:

Provate a dare un colpetto di acceleratore oppure, ancora meglio, aspettare mezzo secondo che i giri si abbassino. A quel punto non dovrebbe più grattare.
Per le poche prove di strada che avevo fatto comunque il cambio manuale mi sembrava veramente ottimo.
Willy83 - Dom 22 Feb 2015, 07:14
Oggetto:

Anche io prima di acquistarla avevo provato una test drive e confermo che il cambio non faceva una piega era ottimo. Sarà che quella provata aveva oltre 10000km e la mia ha appena 3300km, speriamo che col tempo il cambio vada meglio!
obelix73 - Dom 22 Feb 2015, 11:10
Oggetto:

Sarà che ora che ho meno di 5000 km la tratto con dolcezza, ma devo dire che il cambio è un burro, anche quando la "stiro" un pochino Pollice su
uollo - Dom 22 Feb 2015, 12:04
Oggetto:

La mia di km ne ha poco più di 2000 ed i problemini ad innestare la prima sono quasi spariti, saltuariamente si impunta la retro.
Ho notato che l'auto si è anche sladinata nel passaggio dalla prima alla seconda, a volte nelle partenze o andava pianissimo, o all'improvviso strattonava e non riuscivo a modulare il gas.
NICK900 - Dom 22 Feb 2015, 16:35
Oggetto: In attesa di consegna

Salve a tutti voi, sono nuovo del forum. Ho acquistato l'auto a metà dicembre ed in settimana prossima dovrei andare a ritirarla. Credo proprio, anche leggendo sul forum, di aver fatto un'ottimo acquisto. A presto, Nicola.
frost81 - Lun 23 Feb 2015, 08:53
Oggetto:

Congratulazioni! io per ora sono felicissimo dell'acquisto!
aleman78 - Mar 24 Feb 2015, 23:14
Oggetto:

Vi faccio una domanda:
L' indicatore dell'autonomia a metano indica 0km ma la la spia verde dell'indicatore del metano e' ancora accesa... Vi chiedo ma la macchina sta andando ancora a metano con quel poco che rimane nelle bombole o e' passata a benzina?
10hp - Mar 24 Feb 2015, 23:19
Oggetto: CNG-benzina

Domanda irricevibile. Infatti il CdB, se fai attenzione, te lo scrive proprio quando l'alimentazione passa da CNG a benza con un messaggio che permane qualche secondo sul monitor; contestualmente la scritta in verde "CNG" si spegne. Ergo, in quel momento e in quel momento solo l'auto inizia ad andare a benza...
aleman78 - Mer 25 Feb 2015, 18:23
Oggetto:

Grazie sei stato chiarissimo.
Alessandro
fabe - Mer 25 Feb 2015, 21:25
Oggetto:

L' indicatore dell'autonomia a metano passa a 0 km quando l'autonomia è scesa a meno di 10 km.
Ho provato a mantenere la velocità costante prima e dopo il passaggio ad autonomia 0 km. e, dopo il passaggio a 0 km., ho fatto circa 9/10 km. prima di passare a benzina, con spegnimento spia verde e messaggio che l'auto sta utilizzando benzina.
frost81 - Gio 26 Feb 2015, 09:05
Oggetto:

Io ne avevo fatti addirittura 10/15 km con autonomia zero e non mi si è nemmeno spenta la spia...
maxstilo - Dom 1 Mar 2015, 07:50
Oggetto:

Visto che ho un grosso dubbio, chiedo a chi è più esperto di me:
Premesso che disattivo sempre lo start e stop che giudico del tutto inutile, mi chiedevo se il recupero dell'energia in frenata è sempre attivo o con lo stesso tasto viene disattivato anche quello? Lo start e stop agisce sul motorino d'avviamento mentre il mini kers sull'alternatore, ma da come sembra scritto sulla bluemotion sembrano "legati" in unico sistema (forse software di gestione). Grazie a chi mi può togliere questo dubbio.
Visto che con il recupero dell'energia in frenata si dovrebbe risparmiare il 3% del carburante in meno vorrei sfruttare la cosa e non disattivarla insieme allo start e stop.
pepo154 - Dom 1 Mar 2015, 13:33
Oggetto:

Penso che gli svantaggi sul lungo periodo siano maggiori a qualsiasi tipo di risparmio sbandierato.
Basta guardare solo il costo di una batteria maggiorata per questo benedetto s&s che penso si consumerà prima per supportare gli avvii dello s&s.
okmeta - Dom 1 Mar 2015, 16:13
Oggetto:

maxstilo ha scritto:
mi chiedevo se il recupero dell'energia in frenata è sempre attivo o con lo stesso tasto viene disattivato anche quello? Lo start e stop agisce sul motorino d'avviamento mentre il mini kers sull'alternatore, ...Visto che con il recupero dell'energia in frenata si dovrebbe risparmiare il 3% del carburante in meno vorrei sfruttare la cosa e non disattivarla insieme allo start e stop.

Il 3% (dichiarato dalla casa e quindi 3% solo in condizioni ideali) non è molto (si limita penso a ricaricare la batteria in modo sensato in alcuni momenti e non in altri). Il vero recupero dell'energia in frenata lo fa la prius, e conta moltissimo (in città). Basta vedere i consumi della prius a metano che sono bassissimi anche in città (anche per altri validi motivi) nonostante sia un'auto di una certa massa.
maxstilo - Lun 2 Mar 2015, 07:27
Oggetto:

http://it.volkswagen.com/it/innovazioni_volkswagen/glossario/glossario/sistema-di-recupero-dell-energia-in-frenata.html
@okmeta hai perfettamente ragione non è il recupero dell'energia in frenata della prius, ma un mini kers come ho scritto io.
La mia domanda era se il recupero di energia rimane sempre attivo o si attiva/disattiva insieme allo start e stop.

Poi non capisco perchè scrive con marcia in folle e in fase di frenata? Io non freno mai in folle ma sempre con una marcia innestata, quindi il sistema non si attiva?
frost81 - Lun 2 Mar 2015, 09:21
Oggetto:

Ma c'è sulla golf con cambio DSG? per me non mette mai in folle il cambio...mah...
riccardo_dallasta - Lun 2 Mar 2015, 13:15
Oggetto:

Con marcia in folle e in fase di frenata, ovvero ogni qualvolta il guidatore toglie il piede dall'acceleratore o frena, la tensione dell'alternatore aumenta, ricaricando maggiormente la batteria.
Sono 2 condizioni cioè sia in fase di marcia in trascinamento di motore che in condizioni di frenata
frost81 - Lun 2 Mar 2015, 13:51
Oggetto:

Ma si riesce a capire in qualche modo?
metanizzo - Lun 2 Mar 2015, 14:10
Oggetto:

Ho notato che la Golf senza freno a mano inserito ma parcheggiata solo con la marcia inserita tiene poco. Anche con lievi pendenze. Cioè fa scatti in avanti come se non "sentisse" la marcia. Succede anche a voi?
Lawliet - Ven 6 Mar 2015, 09:24
Oggetto:

Ma si ferma poi la macchina? Pure a me succede, non era ben inserita l'ingranaggio e va avanti di poco fermandosi del tutto.
metanizzo - Ven 6 Mar 2015, 10:26
Oggetto:

Si poi si ferma anche se una volta l'ho trovata spostata in avanti di 1 metro Sbalordito (c'era una leggerissima pendenza ovvio)...farò presente la cosa in sede di tagliando dei 30.000 km
matteomori - Ven 6 Mar 2015, 11:52
Oggetto:

Succede perché il motore anche da spento, se la macchina è in pendenza, è spinto dal peso della macchina e meccanicamente i pistoni si muovono, se il freno a mano non è tirato.
Provate a muovervi con la marcia dentro e spegnete il motore (attenzione che può bloccarsi lo sterzo !!), vedrete che per un po la macchina va avanti e sentirete dei leggeri scatti, è il movimento dei pistoni..
robbyjuv - Sab 7 Mar 2015, 18:43
Oggetto:

Ragazzi e normale sentire puzza di metano nell abitacolo ? Ci sara una perdita gia ? Molto triste
palerider - Lun 9 Mar 2015, 11:31
Oggetto:

O ti si è rovesciato un cesto di tartufi incautamente appoggiato sul sedile, o un giretto in Concessionaria direi che si imponga……Sorriso
tariffau - Mar 10 Mar 2015, 22:39
Oggetto:

Portata a casa oggi aveva 8 km sono arrivato a 80.
Prime impressioni venendo da audi a5 a gasolio molto buone,
super silenziosa nessuna vibrazione piacevole da guidare.
Per consumi e tutto quello che viene cercherò e dovrò macinare strada.
Con calma mi leggerò il libretto istruzioni per scoprire i segreti...
Mia moglie appena entrata mi dice ma cos'è questo odore da gas...
Amore è l'odore dell'auto nuova non preoccuparti, odore alcantara simile a odore gas...non credo proprio.
Tutto bene
Procediamo con l'utilizzo del mezzo... Pollice su
Cockney - Mer 11 Mar 2015, 20:52
Oggetto:

Anche se possessore di Leon TGI penso di poter fare alcune osservazioni visto che sono macchine "pseudo-uguali":

FISCHIO ANTERIORE DESTRO: lo fanno tutte le tgi del gruppo, anche quando le bombole sono vuote e si va a benzina. Su youtube ci sono diversi video (https://youtu.be/DgLew-VpBfM, http://youtu.be/hsf1o13ME10). Ad alcuni hanno sostituito riduttore metano ma il problema si è ripresentato. Giorni fa il concessionario mi ha informato che casa madre ha finalmente ufficialmente riconosciuto il problema e sta cercando di risolverlo, e ha ordinato di non cambiare il riduttore (seat italia deve ancora confermarmi la cosa, mah). La cosa non comporta comunque danni o problemi.

RETRO CHE ENTRA MALE: leggendo in giro pare sia un problema storico delle VW e auto del gruppo.

RUMORE DI DUE SECONDI AD AVVIAMENTO A FREDDO: uguale, sempre fatto da quel che so.

OLIO MOTORE: mistero, il service mi dice che dentro c'è un 5w40 50200 ma perché allora nel baule ho trovato un longlife 5w30 50400? perché ho l'adesivo con scritto QG1 cioè longlife 30.000 km? E poi, perché il MAGNATEC invece dell'EDGE che è "migliore"?

CONSUMO OLIO: nei primi km bisogna controllarlo ogni 1.000 km. Ci sono due scuole: a motore caldo dopo 2 minuti di sosta; a motore freddo dopo una notte a riposo. Io ho provato tutte e due le strade e il livello cambia di pochissimo. I sostenitori della prima teoria (a mio avviso correttamente) dicono che l'olio va controllato caldo perché è nella sua fase di massima espansione, ed essendo più liquido i due minuti bastano per farlo tornare nella coppa, inoltre si evita di metterne troppo che è una cosa che può fare quasi più danni che ad averne poco. Mentre magari a freddo si rabbocca ma poi espandendosi a caldo supera il livello massimo.

Altri dubbi che mi permangono e ho già discusso in altre sezioni: la macchina nasce a metano, pare quasi vada meglio a metano che a benzina, dopo il pieno fa 2 km a benzina... perché fare quindi forzatamente km a benzina? gli iniettori non sono stati progettati per sopportare tutto ciò? Condivido comunque il discorso di usare 100 ottani.

Cosa che forse fa solo la Leon: rumore sterzo quando si raggiungono angoli quasi al limite e si percorre a bassissima velocità. E' un rumore come di sfregamento, come se mancasse lubrificazione. Le vostre golf lo fanno?
Un mio amico meccanico di fiducia dice che è normale.
cappmarco - Mer 11 Mar 2015, 21:36
Oggetto:

Scusate, oggi il computer di bordo mi ha indicato di avere un'autonomia limitata a circa 30km, ho fatto il pieno e sono entrati meno di 12kg, possibile? Contate che ho appena 360km e ho rifatto il pieno quando avevo percorso solo 260km con il pieno. Scusate se mi faccio troppe "pippe", ma vengo da 20anni di macchine a gasolio e non ho mai avuto auto a metano.
Cockney - Mer 11 Mar 2015, 23:22
Oggetto:

Da quel che so l'autonomia segnata è quasi sempre in difetto di 10 km, perché anche quando segna 0 fa ancora un bel po di km a metano. Inoltre non è come il gasolio che è sempre quello, il livello di metano inserito varia a seconda della temperatura e dell'impianto di rifornimento e a volte addirittura da quante macchine lo stanno facendo in quel momento. Quindi per assurdo a volte un pieno con bombole vuote ti costa 15€ altre volte 13.
Filo909 - Gio 12 Mar 2015, 07:24
Oggetto:

@cockney, per il momento a 7.500 km. la mia TGI non ha alcuno dei problemi da te evidenziati.La mia officina VW ha confermato il 5W40.
Faccio presente che sono particolarmente pignolo e che sono molto soddisfatto dell'auto.('Pollice su')
Willy83 - Gio 12 Mar 2015, 08:02
Oggetto:

La frizione della mia TGI con cambio manuale a caldo strappa soprattutto tra la prima e la seconda. A freddo a prima mattina invece tale passaggio è molto fluido senza singhiozzii. Lo farò presente al tagliando dei 15000 visto che ho ancora 4000 km, volevo sapere se qualcuno del forum ha notato ciò. Grazie e Buona giornata a tutti!
10hp - Gio 12 Mar 2015, 08:02
Oggetto:

@cockney
Fare troppo conto sul CdB come pure ragionarci troppo é fuorviante. Il CdB tiene conto di numerosi parametri relativi alle ultime percorrenze, ergo l'autonomia riportata é puramente indicativa e si modifica al modificarsi dei parametri utilizzati per calcolarla. Ie, se modifichi la tua velocità (perché percorri un tratto di autostrada, perché hai una serie di semafori con rallentamenti, perche passi dalla pianura alla collina o viceversa) quella si modificherà just in time. Insomma, nella mia esperienza (sn a 14.000km in poco più di 2 mesi) non é MAI, dico MAI capitato che l'autonomia indicata subito dopo il rifornimento corrispondesse a quella effettivamente percorsa allo svuotamento del serbatoio. I circa 10km che rimangono dopo che viene indicato "0" come autonomia rimanente (verissimo), dunque, sono poco significativi...
pinguis - Gio 12 Mar 2015, 09:35
Oggetto:

Cockney ha scritto:
Anche se possessore di Leon TGI penso di poter fare alcune osservazioni visto che sono macchine "pseudo-uguali":

FISCHIO ANTERIORE DESTRO: lo fanno tutte le tgi del gruppo
RETRO CHE ENTRA MALE
RUMORE DI DUE SECONDI AD AVVIAMENTO A FREDDO
OLIO MOTORE: mistero, il service mi dice che dentro c'è un 5w40 50200 ma perché allora nel baule ho trovato un longlife 5w30 50400? perché ho l'adesivo con scritto QG1 cioè longlife 30.000 km? E poi, perché il MAGNATEC invece dell'EDGE che è "migliore"?

CONSUMO OLIO: nei primi km bisogna controllarlo ogni 1.000 km.



Io possiedo la gtron, ma essendo del tutto similari vedo se posso risponderti ed esserti utile!

Innanzittutto sono arrivato a quota 13300 km e sono più che soddisfatto su tutto!
Del famigerato fischio ne ho letto qualcosa anche sulla gtron, ma a me non pare di averlo mai sentito, così come per la retro mi sembra del tutto normale.
Sull'olio motore gli equivoci credo nascano dalla poca preparazione di alcuni service/officine: da quello che ne so l'olio giusto per questo tipo di motore è il castrol magnatec professional 5W40, usato anche per il predecessore TSI. Certo l'edge/longlife è sicuramente migliore e di sicuro non fa male al nostro motore, ma alla luce del fatto che i tagliandi si fanno ogni 15000 km, forse sarebbe "sprecato". Pienamente daccordo sul controllo olio frequente almeno nei primi 10-15000 km.
Il discorso sugli iniettori è un'pò delicato, nel senso che è stato un problema sul predecessore TSI, forse limitato da alcuni accorgimenti tipo utilizzo di benzine 100 ottani e soprattutto percorrendo qualche decina di km a benzina ogni 1000-1500 km di metano. Parlo per esperienza avendo una passat ecofuel che ad oggi ha 158000 km e che dopo aver avuto problemi agli iniettori intorno ai 20000 km, seguendo un'pò questa linea, ad oggi problemi agli iniettori non si sono riprensantati, ma potrebbe essere stata solo fortuna!
Di conseguenza i 2 km circa che percorre a metano dopo il rifornimento, oltre a permettere alla centralina un check sullo stato del circuito metano appena rifornito, sicuramente aiuta anche gli iniettori di benzina, tanto più che il nuovo TGI, a differenza del TSI, parte sempre e comunque a metano anche a freddo.
Sullo sterzo non ho mai notato il problema che hai evidenziato!
10hp - Gio 12 Mar 2015, 10:01
Oggetto:

@pinguis
ragionevolissimo e condivisibilissimo quel che dici. Sugli iniettori, se si ripercorre all'indietro il thread si trovano (vado a memoria) due casi di blocco di almeno 2 iniettori attorno ai 3.000km anche sulla TGI. Io, a 14.000km, non ho notato anomalie; ma si sa, le anomalie sono a-nomalie, quindi la norma dovrebbe essere che gli iniettori sono ok anche con i 2-3km a benzina che l'auto fa in automatico ad ogni pieno di metano...
PS Se non vuoi che gli admin ti cazzino duramente, riduci la quote che hai inserito nel tuo post; è proibito dal regolamento riportare per intero messaggi di altri...
metanifero - Gio 12 Mar 2015, 10:55
Oggetto:

Per pinguis il tsi parte sempre a metano dal 2011. Per l'olio il 5w30 sarebbe troppo fluido alle alte temperature.
Per cockney se non fai funzionare il motore a benzina ogni tanto ( appunto al rifornimento di metano) la benzina invecchia e si degrada. Ghigno
pepo154 - Gio 12 Mar 2015, 11:51
Oggetto:

10hp ha scritto:

Insomma, nella mia esperienza (sn a 14.000km in poco più di 2 mesi) non é MAI, dico MAI capitato che l'autonomia indicata subito dopo il rifornimento corrispondesse a quella effettivamente percorsa allo svuotamento del serbatoio. I circa 10km che rimangono dopo che viene indicato "0" come autonomia rimanente (verissimo), dunque, sono poco significativi...


Hai ragione, io invece percorro a volte lo stesso percorso per centinaia di km (andata e ritorno dal lavoro).
Quando faccio il rifornimento il cdb mi segna magari 370 o 380 e per andare al lavoro faccio 120 km tra andata e ritorno. Azzero anche il parziale e ogni volta spacca il km quel cdb. Quindi è preciso a patto di tenere la stessa tipologia di percorso (ovviamente).

Penso che però l'utente in questione ha pochi km per trarre delle conclusioni.

10hp ha scritto:

Fare troppo conto sul CdB come pure ragionarci troppo é fuorviante. Il CdB tiene conto di numerosi parametri relativi alle ultime percorrenze, ergo l'autonomia riportata é puramente indicativa e si modifica al modificarsi dei parametri utilizzati per calcolarla. Ie, se modifichi la tua velocità (perché percorri un tratto di autostrada, perché hai una serie di semafori con rallentamenti, perche passi dalla pianura alla collina o viceversa) quella si modificherà just in time.


Esatto.
Ovviamente quando si entra in città o si fa qualche percorso dove si consuma il cdb si aggiusta di conseguenza. Non so se gli eventuali aggiustamenti sono precisi.
cappmarco - Gio 12 Mar 2015, 12:10
Oggetto:

Grazie delle vostre preziose informazione, come già detto sono novello del Metano, quindi magari mi faccio troppi problemi inutili.

Grazie a tutti
10hp - Gio 12 Mar 2015, 15:33
Oggetto:

@pepo154
...e c'hai pure una fortuna considerevole perché quei 120km della medesima strada riesci a percorrerli con uguali condizioni di traffico (ma se ho ben capito li fai ad orari particolari). Si, insomma il CdB é affidabile con condizioni uguali e costanti!
Cockney - Gio 12 Mar 2015, 21:14
Oggetto:

Anche la mia Leon TGI con con la vpower (ma magari anche con la 95 lo faceva) nel cambio marcia va un po' su di giri mentre a metano non lo fa. basta comunque togliere un attimo prima il piede dall'acceleratore e non lo fa. Lo scrivo perché se non erro in questa discussione se ne era parlato.
pepo154 - Gio 12 Mar 2015, 22:08
Oggetto:

@10hp
Hai ragione, faccio orari in cui non trovo troppo traffico, spesso tengo velocità magari più basse ma costanti Sorriso
Per questo, condizioni a volte sempre uguali dall'inizio alla fine, e devo dice che è preciso.
Se mi segnasse 370 km ma alla fine del terzo viaggio (120*3) passava a benzina allora stava a significare che sbagliava, invece riesco a pianificare perfettamente i rifornimenti (purtroppo non sempre viaggio ad orari compatibili con i distributori e devo pianificare).
robbyjuv - Dom 15 Mar 2015, 22:44
Oggetto:

Scusate ma per far abbassare specchietto dx i retromarcia bisogna spostare pomello su r ?
Cockney - Dom 15 Mar 2015, 23:02
Oggetto:

Bisogna attivare l'opzione, guarda sul libretto Occhiolino
saligo76 - Lun 16 Mar 2015, 08:50
Oggetto: collegamento telefono / bluetooth golf

Salve,
nel collegamento del telefono / Bluetooth della golf 7, ho notato che una volta collegato praticamente il telefono non emette più suoni, es. messaggi, indicazioni del navigatore Tom Tom etc.
Vi risulta? C'è modo di ovviare, ossia mantenere il collegamento audio con il BT ma allo stesso tempo non sopprimere del tutto il telefono?
Inoltre, ho sentito che il Blue & me fiat è aggiornabile dall'utente via chiavetta USB...quello golf è blindato e assolutamente non aggiornabile dall'utilizzatore?
Grazie!
pepo154 - Lun 16 Mar 2015, 14:07
Oggetto:

Per cambiare questo comportamento sul mio iPhone devo cambiare l'uscita audio verso la sua cassa.
Questo perché la Golf fa anche da streaming bluetooth quindi lo smartphone gli manda tutti i suoni, però se nel sistema si sta sentendo ad esempio la radio allora si perdono.

Non so se c'è modo di farglielo capire in modo definitivo.
Placebo - Lun 16 Mar 2015, 19:05
Oggetto:

Io ( su A3) ho disabilitato lo straming bt e risolto il problema.
tariffau - Lun 16 Mar 2015, 23:01
Oggetto:

Prima settimana 700 km percorsi, sopra ogni aspettativa.
Vado al lavoro su strada statale e computer mi rassicura costantemente 3,5 kg/100 km.
Ma a parte i consumi è un acquisto azzeccatissimo per me e la mia famiglia, la trovo equilibrata in tutto praticamente perfetta sopra ogni mia più rosea aspettativa.
Piu' avanti considerazioni sulla tecnica e meno sui sentimenti...
NICK900 - Gio 19 Mar 2015, 01:09
Oggetto:

Ritirata questa mattina
GOLF metano Confortline con gancio traino, media control, fotocamera posteriore.
Dai primi 200Km mi da un'ottima impressione. Sorriso
10hp - Gio 19 Mar 2015, 08:04
Oggetto:

@NICK900
Cosa ci fai con la FOTOcamera posteriore? Ci fotografi le gnocche che si accodano? Ghigno
tariffau - Sab 21 Mar 2015, 08:35
Oggetto:

Anch'io ho telecamera posteriore e la trovo molto utile, spero lo sia anche per mia moglie perché gli ostacoli bassi non si vedono!
tariffau - Sab 21 Mar 2015, 08:36
Oggetto:

Anch'io ho telecamera posteriore e la trovo molto utile, spero lo sia anche per mia moglie perché gli ostacoli bassi non si vedono!
10hp - Sab 21 Mar 2015, 09:11
Oggetto:

Appunto tariffau: hai la TELEcamera, non la FOTOcamera...
Fabio234 - Sab 21 Mar 2015, 22:39
Oggetto: New entry

Ciao a tutti ragazzi, ho prenotato proprio stasera la mia golf tgi hl...
In consegna tra 2 mesi...
Vengo già da un'auto metanizzata(zafira) che devo dire ha sempre fatto il suo,
Senza mai manifestare alcun problema di bombole, motore etc..
Leggendo i forum invece di golf tgi ho trovato un po' di tutto, lasciandomi tra l'entusiasta e il preoccupato!
Chiedo a chi già l'ha acquistata da parecchio tempo se si trova soddisfatto o no dell'acquisto?
Aspetto con ansia l'arrivo, la macchina secondo me merita parecchio!!!!
pepo154 - Sab 21 Mar 2015, 23:32
Oggetto:

Tra l'entusiasta e il preoccupato?
E per cosa? Sorriso

Per ora l'unica cosa da rilevare è:
- sibilo, ma non ha altre controindicazioni (fino ad ora)
- non si sa che olio metterci Ghigno
- tagliandi/cambi olio troppo ravvicinati.
Per il resto non vedo altre problematiche a parte che su altri forum qualcuno parla di difficoltà di rifornimento con alcune Golf ma nonostante li abbia esortati a passare da queste parti non si sono fatti vedere.

A quasi un anno dall'uscita qualche info oramai c'è!
Cockney - Dom 22 Mar 2015, 00:50
Oggetto:

La Leon TGI esce con Castrol Magnatec Professional 5w40, immagino quindi anche le vostre. Se comprate il litro per i rabbocchi controllate che sia Professional, quindi dicitura OE 5w40.
tariffau - Dom 22 Mar 2015, 22:41
Oggetto:

Percorsi i miei primi 1000 km con la golf.
Devo ancora leggere il tomo delle istruzioni, ma un po' alla volta conto di farcel, la scopro un po' alla volta come una bella donna.
Fino ad ora tutto molto bene sopra ogni aspettativa come gia' detto.
Consumi molto bassi 4 kg/100 km,
Silenziosa (non sento sibili)e provengo da un audi gia' silenziosa
Spaziosa (Variant)
Tecnologicamente avanzata e intelligente tutto funziona alla perfezione,
oggi ho fatto qualche parcheggio stretto e la telefotocamera ha funzionato alla perfezione,
devo ancora usare la presa 220 nel bagagliaio ma per l'estate ci attacchero' qualcosa.
Ho una mezza idea di comprare un porta bici 3 da appiccicare al retro iniziero' a studiare la cosa.
tariffau - Dom 22 Mar 2015, 22:42
Oggetto:

Percorsi i miei primi 1000 km con la golf.
Sono felice...
Cockney - Dom 22 Mar 2015, 23:09
Oggetto:

Se non erro lo trovi anche nel catalogo accessori ufficiale
Fabio234 - Lun 23 Mar 2015, 20:39
Oggetto: Cerchioni

Volevo chiedere se qualcuno ha montato dei cerchi del 17 after market, dato che sul tgi non si possono opzionare al momento dell'acquisto...ma di preciso per quale motivo?
Perché stavo pensando di prendermi 4 cerchi del 17 e tenermi quelli del 16 di serie per farmi il cambio da solo durante il periodo invernale...
feelies - Lun 23 Mar 2015, 21:55
Oggetto:

Ciao a tutti,
l'ho ritirata oggi (HL con business pack grigio tugsteno).
Ho percorso un centinaio di Km e devo dire che le sensazioni sono molto positive. Il confort è da macchina di classe superiore.
Terrò il forum aggiornato sui consumi.
A presto
tariffau - Lun 23 Mar 2015, 22:47
Oggetto:

Ho visto il catalogo, ma mi sa che l'origigale costa parecchio. L'Anno scorso ne avevo visto uno a 120 euro mi informero'
Willy83 - Mar 24 Mar 2015, 17:05
Oggetto:

Buonasera, sono possessore di una golf TGI HL dal dicembre 2014 e con 5000 km all'attivo. Stamattina sono stato in vw per un controllo sulla mia frizione con cambio manuale. Si dall'acquisto notavo un leggero ma fastidiosissimo strappo al frizione nel passaggio di marcia tra la 1 e la 2 come se singhiozzasse. Credevo che ci dovevo fare l'abitudine ma ancora oggi riscontro questo problema soprattutto nel traffico tanto da dover rimpiangere non averla acquistata con il DSG. In vw mi hanno detto che la macchina va bene e lo stacco frizione molto in alto come pure il famoso singhiozzio sono delle caratteristiche della macchina e non dei difetti dicendomi poi di ripassare verso i 10000km se continuo a avvertire ciò! A questo punto chiedo se qualcuno di voi ha notato ciò ( premetto che prima avevo una Sportback con 236000 mai avuto problemi e mai fatta la frizione seppur si sapeva che aveva il difetto del volano bimassa). Spero che migliorerà! Grazie
danieleancona - Mar 24 Mar 2015, 19:49
Oggetto: consumo olio

ciao ragazzi propio questa sera mi si è accesa la spia che mi consiglia di controllare i livelli olio ho fatto appena 8500 km è capitato a qualcuno oltre che a me???
A dal libretto delle istruzioni non riesco a capire come si apre il cofano motore , mi spiego dovrei portare i tergicristalli verticali il libretto dice spegni e poi riaccendi giu leva dei tergicristalli ma non va sbaglio qualcosa???
Figuraccia Figuraccia
magianva - Mar 24 Mar 2015, 21:03
Oggetto:

Ciao Daniele, se leggi un po indietro nel Forum non sei l'unico, magari molti lo hanno tenuto sotto controllo rabboccando prima di far accendere la spia, non si sa mai. Io rabboccai poco olio a 7000km quando era sotto la metà e poi a 14000 si è accesa la spia costringendomi a rabboccare poco prima del cambio olio. Da capire se il consumo diminuisce nel tempo, pare di si. Tiri la leva sul montante della porta (si scopre tenendo la porta lato guida aperta) e poi si agisce sulla levetta sopra lo stemma VW, non mi pare che i tergi interferiscano
danieleancona - Mar 24 Mar 2015, 21:15
Oggetto: tergicristalli

per l'apertura del cofano motore i tergicristalli devono essere in posizione verticale perchè da spenti sono nascosti propio sotto il cofano e potrebbero ostruire l'apertura domani chiedo conferma per sicurezza comunque si spegne il motore e si da un colpetto in giu alla leva dei tergicristalli e poi apri il cofano
saligo76 - Mer 25 Mar 2015, 09:13
Oggetto: Re: tergicristalli

mai alzato i tergicristalli per alzare il cofano motore; semmai bisogna aprire la portiera sx per attivare lo sblocco dell' apertura cofano che a sportello chiuso non si riesce a tirare.
10hp - Mer 25 Mar 2015, 10:26
Oggetto:

neppure io; e ho controllato il livello dell'olio più di qualche volta (e trovo che sarebbe curioso che non fosse così: nel caso si esaurisca la batteria cosa bisogna fare per avviare l'auto? smontare il cofano o i tergicristalli? vabbè che ne ho viste di ogni in questi anni con gli ingegneri che progettano le auto, tipo la Modus che per sostituire le lampadine dei fari anteriori si doveva smontare il paraurti con una spesa che superava di molto quella dell'acquisto delle lampade, ma insomma a tutto vi deve essere un limite) Figuraccia
tariffau - Mer 25 Mar 2015, 20:48
Oggetto:

Segnalo un piccolo inconveniente capitato in questi giorni. Prima del terzo pieno di metano sono andato per qualche km a benzina. Dopo il pieno di metano si e' accesa la spia della riserva di benzina. Faccio un primo rabbocco di benzina e la spia rimane accesa, faccio un secondo rabbocco di benzina e la spia rimane accesa, forzo per la terza volta la benzina (merd) e la lancetta segna meta' serbatoio...sembra quasi che il galleggiante si fosse bloccato e per svegliarlo ho dovuto caricare qualche litro.
Attendo vostri commenti. Grazie
feelies - Mer 25 Mar 2015, 23:17
Oggetto:

Ciao,
col pieno di metano del concessionario ho fatto 305km percorso misto: città + cazzeggio da fermo con motore acceso, extraurbano lento e veloce.
Dopo aver svuotato del tutto le bombole (in composito) ho fatto 20km con la benza. Nel mio primo rifornimento di metano ci sono stati 14kg.
Mi sembra bene come inizio, che ne dite?
10hp - Mer 25 Mar 2015, 23:26
Oggetto:

@tariffeau
Con la Golf TGI mai capitato ma viaggio quasi sempre col pieno o giù di lì. Con la Polo invece accaduto più volte quel che é capitato a te: l'indicatore non registra il rifornimento per un po', poi pare scollarsi... Nulla di grave, solo una seccatura, mai portata a verificare...
danieleancona - Gio 26 Mar 2015, 12:35
Oggetto: tergicristalli

Amici avevate ragione voi ho confuso la manutenzione del tergicristallo con quello del motore vi chiedo scusa però ora se dovete cambiare le spazzole sapete come si fa Sorriso Sorriso Sorriso
operatore - Ven 27 Mar 2015, 09:34
Oggetto:

Ritirata ieri sera!!! Che dire, le prime impressioni sono ottime: comoda, solenziosa, tutti i comandi a portata di mano. Non ho rilevato impuntature sul cambio, né sibili o rumori particolari. Stamattina ho percorso circa 40 Km e il cdb indicava un consumo medio di 4Kg/100Km. Porto a completo esaurimento le bombole per fare una prima statistica dei consumi vuoto-vuoto.

Ciao!!! Sorriso
Fabio234 - Dom 29 Mar 2015, 20:00
Oggetto:

Chiedo una cortesia.... Qualcuno può guardarmi sul libretto se anche i cerchi da17 sono omologati? Grazie 1000
ecomevar - Dom 29 Mar 2015, 20:46
Oggetto:

Si, il libretto riporta anche cerchi 205/50 R17 93H per asse 1 e 2.
Fabio234 - Dom 29 Mar 2015, 21:11
Oggetto:

Grazie della cortesia...
ale83 - Lun 30 Mar 2015, 06:55
Oggetto:

che amarezza Triste non capisco perché non hanno omologato i 225/45 r17 come sulle auto a metano dell'audi e della leon
Fabio234 - Lun 30 Mar 2015, 07:35
Oggetto:

È lo stesso che mi chiedo io, l'omologazione in motorizzazione costa un fottio quindi credo mi farò bastare le misure a libretto... Peccato perché vista in giro con dei bei cerchi sembra un'altra auto... Sorriso
operatore - Lun 30 Mar 2015, 08:45
Oggetto:

Non preoccupatevi, anche con i 205 fa la sua bella figura Occhiolino
La vera seccatura è non poter prendere i cerchi da 17 direttamente con l'auto...
colpoz - Lun 30 Mar 2015, 15:06
Oggetto:

Fabio234 ha scritto:
È lo stesso che mi chiedo io, l'omologazione in motorizzazione costa un fottio quindi credo mi farò bastare le misure a libretto... Peccato perché vista in giro con dei bei cerchi sembra un'altra auto... Sorriso


Costa 41 euro per cui se si vuole per forza mettere le 225 non credo rappresentino un grosso problema.
tariffau - Ven 3 Apr 2015, 20:09
Oggetto:

Ieri sera dopo 1600 km ho fatto vedere l'auto agli amici tutti un po'scettici sul metano. La sensazione prevalente e' stata meglio dentro che fuori. Devo dire che anch'io l'ho scelta soprattutto per le finiture interne, esternamente i cerchi da 17 potrebbero aiutare. Ma poi ho pensato a quando con 12 euro faccio 360 km e allora passa tutto un po' in secondo piano, continuo a ripetere che e' sopra ogni aspettativa e capisco sempre più perché sia l'auto più venduta in Europa.
pepo154 - Mar 7 Apr 2015, 19:01
Oggetto:

Golf 7 TGI DSG 25'000 km.
Volevo aspettare il tagliando ma oggi ho fatto più di 150 km e ha iniziato a fare rumori di trascinamento sulle marce dispari (1, 3 e 5)

Già iniziamo bene, vediamo di sentire questo service... Perplesso
max1969a - Mar 7 Apr 2015, 19:58
Oggetto:

Sbalordito
Mattiadiffu - Mar 7 Apr 2015, 21:15
Oggetto:

Ciao Pepo,
È un po' di tempo che seguo il forum e spinto dai tuoi riscontri positivi ho appena ordinato una golf tgi uguale alla tua con il famoso cambio dsg.
Al momento dell'ordine ero molto perplesso sulla questione cambio, ma un incontro con il capofficina in cui mi informava che con le ultime modifiche effettuate a metà dello scorso anno non c'erano più stati problemi mi ha fatto decidere di procedere comunque.
La tua pertanto non avrebbe dovuto avere i famosi problemi, ma se così non è dobbiamo cominciare a preoccuparci seriamente...
Facci sapere cosa ti dicono al service, sperando che non si nascondino sempre dietro al "tutto normale".
pepo154 - Mar 7 Apr 2015, 21:32
Oggetto:

Diciamo che io non credo che il cambio DSG sia stato modificato dalla precedente Golf 6.
Oramai sono circa 7 anni che questo cambio è in giro, se lo dovevano sistemare l'avevano già fatto da molto tempo, ho l'impressione che VW voglia semplicemente "tirare avanti".
Tanto perlomeno in Italia utilizza un atteggiamento molto omertoso che tende a rilevare difficilmente i difetti e a liquidare il cliente come "caso sporadico" nonostante siano documentati tantissimi casi (poi dipende dai Service sono sicuri che alcuni saranno molto validi e altri decisamente no).

Non vorrei aver indotto troppi clienti su questo cambio.
Voglio dire l'acquisto è stato, purtroppo, consapevole dei problemi e infatti io avevo optato per il manuale.
Mio padre poi è andato a cambiare l'ordine (pagandomi la differenza) nonostante la mia diffidenza e infatti ho messo anche l'estensione garanzia...

In ogni caso vedremo in questi giorni, sono quasi sicuro che mi liquideranno nonostante ora si sente molto bene il rumore (come lo strisciare di ferro sulle marce dispari).
Il fermo macchina in alcune situazioni non è molto agevole.
Mattiadiffu - Mar 7 Apr 2015, 23:35
Oggetto:

Bè, con che scusa possono liquidare un evidente "rumore di ferraglia" che fino al giorno prima non c'era? Avevo l'impressione che il famoso richiamo dell'olio non fosse che un palliativo, ma volevo convicermi che finalmente avessero modificato i componenti perché non capisco cosa abbia da guadarci un gruppo come VAG da tutti questi problemi.
pinguis - Mer 8 Apr 2015, 08:30
Oggetto:

Se il problema c'è su tutte le marce dispari, potrebbe essere anche la meccatronica.

Credo di averlo già scritto, ma mi ripeto: a mio parere è il progetto dsg7 a secco ad avere delle falle di fondo, alle quali VW ha cercato di porre delle pezze, ovviamente non risolutive ( vedi cambio olio, assolutamente un palliativo!).
Il problema è che siamo Italia/ Europa dove vuoi o non vuoi è la Germania a comandare: in altri continenti sono stati costretti a cambiare integralmente il cambio(frizioni e meccatronica) portando a 10 anni la garanzia( vedi Cina ed Australia)!
Peccato perchè fino a che funziona tutto, è davvero uno spettacolo guidare con il dsg, in tutte le condizioni!
matteomori - Mer 8 Apr 2015, 08:50
Oggetto:

pinguis ha scritto:

Il problema è che siamo Italia/ Europa dove vuoi o non vuoi è la Germania a comandare:


Si fa presto a togliere il comando, basta non comprare le loro auto, dato l'atteggiamento di quasi totale menefreghismo da parte dell'assistenza e soprattutto del marketing che continua a proporre un prodotto assolutamente non affidabile come il DSG7.
Se ford avesse fatto sta figura con il suo powershift, tutti a gridare allo scandalo. Son 7 anni che VW ha un cambio per cui non conta il "se si spaccherà" ma conta solo il "quando si spaccherà", e tutti come scimmie a continuare a comprarlo, ed a pagarlo fior di quattrini..

pinguis ha scritto:

Peccato perchè fino a che funziona tutto, è davvero uno spettacolo guidare con il dsg, in tutte le condizioni!


Il mio Aisin a convertitore di coppia non era spettacolare ma in 190.000 km non ha mai avuto un problema. E credo conti di più questo.. Però tutti a lodare il DSG..
ptprince - Mer 8 Apr 2015, 09:01
Oggetto:

@pepo154
Caspita pepo, accidenti e straaccidentaccio, mi dispiace proprio, con tante Golf DSG in circolazione si inizia dalla tua che sei abbastanza equo nel giudicarla [ci si augura sempre che queste noie vadano a quelli che "la Volkswagen prima di tutto", giusto per ridimensionare un po'].
Pensa che io avevo praticamente la penna sul contratto e, debbo dirla tutta fino in fondo, se non fossero evaporati gli incentivi dalla sera alla mattina, probabilmente avrei l'auto come la tua.
Nonostante la vocina si sentisse... anzi urlava proprio!

Sarà interessante vedere l'orientamento della casa: tienici aggiornati e (ma che te lo dico a fa') non accontentarti del cambio olio Ghigno diabolico
saligo76 - Mer 8 Apr 2015, 09:38
Oggetto:

Ciao ptprince,
giusto per nota, non c'entra con il cambio..io ho preso l'auto con gli incentivi ma a conti fatti non credere ci sia stato tutto questo risparmio (gli incentivi sono caduti in corrispondenza del lancio, sconti scarsini)..se avessi aspettato 3 - 4 mesi l'avrei ottenuta euro più euro meno tranquillamente allo stesso prezzo..
10hp - Mer 8 Apr 2015, 09:56
Oggetto:

@ptprince
Perfido. Solo perché l'hai scapolata per un pelo. Io sono stato a lungo indeciso, avendo il 7gtronic sulla mercedes ho imparato ad apprezzare l'automatico. Tra le altre questioni, é stato proprio il forum a convincermi a non tentare la fortuna. Ma insomma, quel che ho letto qui sul dsg mi ha aiutato nella scelta. @matteomori
Si fa presto dire "basta non comprare le loro auto". Guarda,qui si parla di uno degli aspetti (numerosi) che compongono l'auto. Altri sono pienamente soddisfacenti. E l'auto ha tante qualità...
pinguis - Mer 8 Apr 2015, 10:42
Oggetto:

Concordo con 10hp: l'auto in questione (passat) è nel complesso una buona autovettura, della quale sono molto soddisfatto.
Non a caso ho acquistato anche la gtron, scegliendo però il cambio manuale, giusto per non rischiare ancora sul dsg7!
pepo154 - Gio 9 Apr 2015, 18:15
Oggetto:

Beh il DSG io non l'avevo messo proprio per quello che ho letto su internet.
Sono sicuro che non rappresenterà la maggior parte dei casi al mondo però quando si sente parlare tanto ma tanto di questi difetti allora qualcosa sotto di non funzionante c'è.
Poi l'ordine è stato cambiato da mio padre che ora tutte le sere a tavola si prende i rimproveri Risata a crepapelle

In ogni caso ho portato giusto oggi l'auto, mi hanno detto "portala quando vuoi".
Giretto con il meccanico di un po' di minuti e conferma il rumore.
All'inizio premeva e non si sentiva nulla, poi gli ho detto di andare con un filo di gas e infatti si sente una specie di trascinamento che non so nemmeno come spiegare. Non è rumore di ferraglia, non è sbatacchimento, è come trascinamento della durata di 2/3 secondi di ferro contro ferro.

Comunque ha riconosciuto totalmente il problema, si è preso tutti i dati e 1 settimana per contattare VW e sentire il da farsi perché la brutta notizia è che non gli era mai capitato questo tipo di rumore.


Per il resto è un'ottima auto.
Voglio dire il cambio è una cosa a parte e trasversale su tutte le auto, ma per il resto sono completamente soddisfatto fino ad ora. Il motore ha le prestazioni volute, la qualità c'è e l'autonomia è veramente ottima. Chiaramente si vedrà con il tempo e con i km Sorriso
ptprince - Gio 9 Apr 2015, 19:59
Oggetto:

Bene.
Sperando che sia il primo (ed ultimo) caso Occhiolino
Theprophet - Ven 10 Apr 2015, 08:22
Oggetto:

Allora, dopo quasi una settimana trovo solo ora un attimo per postare le prime impressioni, che sono comunque ripetitive rispetto a quanto letto e riletto qui sul forum, quindi non mi dilungo nel confermare totalmente il comfort di guida, la silenziosità e le prestazioni del motore (che comunque per ora ho ovviamente tenuto a regimi bassi e senza tirare).
Aggiungo solo la proiezione dei consumi per il primo pieno (non quello della casa) che è di 360km.
Sono estremamente soddisfatto.
A presto per ulteriori aggiornamenti Ciao!
andros - Ven 10 Apr 2015, 12:46
Oggetto: Ottima la Golf 7 GTI

ho acquistato a marzo la bluemotion highline TGI 1,4 stupenda auto consumi a metano come descritto nella tabella ovvero con un pieno 350km a benzina non ho mai guardato i consumi anche perché utilizzo sempre il metano, comunque voglio provare a fare il pieno di entrambi e vedere il totale dei km che riesco a percorrere, premetto che stando in collina sali e scendi ce ne sono moltissimi, mi è capitato spesso di ripartire in salita utilizzando l'apposito tasto è stupendo ripartire, mi è capitato di fare retromarcia in discesa ripida ero preso dal panico ma poi ho risolto lasciando attivo il freno a mano automatico ed inserendo l'aiuto partenza in salita è stato piacevole semplice senza sforzare il motore eccezionale golf
andros - Ven 10 Apr 2015, 12:50
Oggetto: Radio e aggiornamento

firmware e installazione codec, inoltre vorrei sapere se è possibile vedere sul display filmati o foto, qualcuno di voi ha fatto ciò????
ale83 - Sab 11 Apr 2015, 16:16
Oggetto:

come sono contento di non aver ordinato l'auto con il dsg Occhiolino
pepo154 - Sab 11 Apr 2015, 20:11
Oggetto:

Grazie ale, ne prendiamo (e ne prendo) atto Risata a crepapelle
Fabio234 - Sab 11 Apr 2015, 20:16
Oggetto:

Ragazzi... Aspettando l'arrivo dell'auto, volevo qualche responso per quanto riguarda la potenza dell'auto.
In salita? Con 5 persone? Con il clima? I dati forniti dalla vw su accelerazione e massima copia a 1500 giri sono dati attendibili?
Grazie, calcolando che ho la seconda casa e sono originario dei monti vicino l'Aprica!
krustyandrei - Sab 11 Apr 2015, 20:33
Oggetto:

io ho l'octavia gtec e abito a cervinia, tranquillo non ti mancherà nulla in salita. Risata
Willy83 - Dom 12 Apr 2015, 23:18
Oggetto:

Salve, vi è mai capitato pure a voi di sentire un rumore tipo un battito o ticchettio ripetuto quando si svuotano completamente le bombole e avviene il passaggio alla benzina? Sembra tipo avere una gomma forata, mah?
pepo154 - Mar 14 Apr 2015, 13:50
Oggetto:

Mi hanno prenotato un cambio frizioni già a 20'000 km per il DSG Risata a crepapelle
(rumore durante il cambio marcia sulle dispari).
10hp - Mar 14 Apr 2015, 18:02
Oggetto:

@pepo154
non ricordo che sai l'assicurazione prolungata; ma dovresti avere ancora più di un anno di quella biennale obbligatoria. Mi farebbe piacere avere due ordini di informazioni:
1. sui dischi sostituiti riparte una garanzia biennale?
2. tempi di fermo macchina e servizi offerti.
Quando avrai avuto modo, ovviamente...
pepo154 - Mar 14 Apr 2015, 20:33
Oggetto:

Ho l'estensione di garanzia 5 anni e 150'000 km.
Per l'intervento porto l'auto un giorno e il giorno dopo me la ridanno dicono, quindi non ho bisogno di altre auto sostitutive comunque chiederò perché mi interessa.
Theprophet - Mer 15 Apr 2015, 08:48
Oggetto:

Per chi è abituato ad auto più leggere o ancora con l'auto nuova deve prendere la mano con la frizione, fare estrema attenzione alle salite in retro, ieri mi son bastati TRE metri per sentire puzza di sfrizionata e mi sembrava anche di essere stato attento, per un attimo ho temuto il peggio. Spaventato Spaventato poi la puzza se n'è andata subito e non ho sentito differenze quindi dovrebbe essere tutto ok.
Per il resto, dopo 10 giorni di utilizzo e poco meno di 1000km sono entusiasta dell'auto.
pinguis - Mer 15 Apr 2015, 09:47
Oggetto:

Per quanto riguarda la garanzia dei ricambi, da quello che mi hanno spiegato, dovrebbeb funzionare così:
- se hanno sostituito il pezzo a costo zero, se si rompe di nuovo lo devi poi pagare( a meno di avere ancora in vigore la garanzia);
- se per il ricambio ti hanno fatto pagare anche solo lo 1 €, garanzia auto o meno in vigore, il ricambio entro 2 anni te lo cambiano a costo zero.
saligo76 - Mer 15 Apr 2015, 12:36
Oggetto:

Theprophet ha scritto:
Per chi è abituato ad auto più leggere o ancora con l'auto nuova deve prendere la mano con la frizione, fare estrema attenzione


Se avevi l'auto hold acceso, è abbastanza normale. Se hai il cambio automatico non so, non avendolo.
Ciao
tariffau - Mer 15 Apr 2015, 13:55
Oggetto:

Percorso 3200 km, tutto procede bene. Usata ultimamente in autostrada portando persone che non conoscono piu' di tanto le auto a metano, un successone, la golf sta facendo proseliti. Tutti rimangono impressionati prima dalle finiture interne, poi dal silenzio e dulcis in fundo dai costi di gestione, ma perché non hanno inventato prima la golf tgi? Pollice su
pepo154 - Mer 15 Apr 2015, 14:35
Oggetto:

La silenziosità è impressionante.
Non so come era la tua A5 che avevi (vedo in firma) ma con questa Golf dopo 20'000 km ancora mi sorprendo.
tariffau - Mar 21 Apr 2015, 21:56
Oggetto:

L'A5 era magnifica in tutto dai consumi alla silenziosità, eppure la golf mi ha stupito, sopra ogni mia piu' rosea aspettativa, avevo serie perplessità anche sul metano, invece qui hanno alzato di parecchio l'asticella, nel week ho fatto circa 1000 km con la famiglia prevalentemente in autostrada e con l'aiuto delle app non ho mai usato la benzina con un risparmio del 50% rispetto a prima.
Se devo proprio mettere il dito nella piaga inizio a sentire saltuariamente il famoso fischio, al momento e' raro e non fastidioso speriamo sia timido e non aumenti intensita'e frequenza!
triumph - Gio 23 Apr 2015, 09:47
Oggetto:

Macchina ritirata ieri, fatti 200 km . Ho qualche perplessità sulla radio che ho richiesto DAB , non vedo da nessuna parte indicazioni che lo sia e nella grafica e nel funzionamento , per esempio quando trovo una stazione che trasmette con questo sistema . Chiedo conferma soprattutto a Pepo 154 Grazie
pepo154 - Gio 23 Apr 2015, 14:27
Oggetto:

Io avevo il tuo stesso dubbio a radio spenta quando la controllavo al ritiro.
Invece a radio accesa in basso a sinistra c'è un tasto con la banda.
"Tappando" il tasto apre un menu in cui si può scegliere tra:
AM
FM
DAB

Se non si ha il DAB appare solo AM e FM.

Spero di essere stato abbastanza chiaro altrimenti ti faccio una foto Occhiolino
Fabio234 - Gio 23 Apr 2015, 17:38
Oggetto:

Ciao ragazzi, apro proprio oggi il forum e casualità vuole che stiate parlando del mio dubbio...
Passando parecchio tempo in auto avrei piacere ad avere la radio DAB!
La mia macchina dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, chiamo il concessionario ma non mi sa dir nulla...
Nei vari optional al momento dell'acquisto non mi era stata elencata e quindi non l'ho scelta!
Secondo voi nel modello higline è già compresa?
Grazie 1000
10hp - Gio 23 Apr 2015, 18:43
Oggetto:

No. Non é compresa.
Fabio234 - Gio 23 Apr 2015, 21:26
Oggetto:

Ma se volessi aggiungerla? Cosa mi comporterebbe? Una sostituziobe di tutto l'impianto o solo un software da installare? Costo?
Peccato non averla già montata dall'inizio ma credevo che la radio fosse già dotata anche perché il concessionario non sapeva nemmeno cosa fosse...
Grazie
pepo154 - Gio 23 Apr 2015, 22:13
Oggetto:

Probabilmente, visto come vanno le cose, la sostituzione di tutto il blocco radio.
Prova a chiedere.


Intanto ritirata l'auto con le nuove frizioni.
Il meccanico dice che si devono assestare per i primi km.
Per ora noto delle cambiate più secche e che mette la seconda molto molto più spesso, prima teneva molto di più la terza, ma non so se è la fase di assestamento oppure è un nuovo comportamento.
Speriamo bene per il futuro.
falcouno - Gio 23 Apr 2015, 23:03
Oggetto:

pepo154 ha scritto:
Mi hanno prenotato un cambio frizioni già a 20'000 km per il DSG Risata a crepapelle
(rumore durante il cambio marcia sulle dispari).

maremma gia ma sto cacchio di dsg non lo avevano milgliorato io ora sono a 26000 km per ora sembra tutto ok
10hp - Ven 24 Apr 2015, 06:56
Oggetto:

@Fabio234
Se la tua auto é già stata prodotta, credo che pensare di cambiare radio sia un suicidio economico; se invece non é ancora stata prodotta, puoi richiedere la modifica dell'ordine.
@pepo154
Immagino che un minimo di assestamento ci debba essere. Dal momento che la meccatronica di un cambio dovrebbe tenere conto anche degli effetti di trasmissione dell'energia, il cambio delle parti che garantiscono l'attrito tra motore e trasmissione non può non avere conseguenze. Facci sapere. Tempistica dell'intervento come da te anticipata?
triumph - Ven 24 Apr 2015, 07:37
Oggetto:

Grazie Pepo154 sempre puntuale . Avessi avuto questa radio sul vecchio impianto ! Mmmm quasi quasi provo a smontare qualche tweeter del vecchio impianto . Per quanto riguarda il cambio spesso non mi accorgo quando c'è un passaggio marcia ,anche perchè sto andando piano, con piede di velluto, per rodare cambio e motore .
pepo154 - Ven 24 Apr 2015, 23:37
Oggetto:

Tempistiche come preannunciato, cioè in 2 giorni, sono arrivati giusti giusti in serata.
Hanno detto pure di aver regolato l'assetto a seguito del cambio frizioni (non so perché ma effettivamente il sensore di pressione è da settare di nuovo) e hanno fatto parecchi km di prova vedo dal contachilometri.
Ho fatto oggi un po' di coda e km sotto il sole e il rumore non si è ripresentato. E' ancora un po' ruvido negli innesti ma penso che sia in assestamento.
tariffau - Sab 25 Apr 2015, 21:40
Oggetto:

Forze e coraggio, solidarieta'.
triumph - Mer 29 Apr 2015, 18:22
Oggetto:

Golf con DSG mi trovo in difficoltà con le manovre per far avanzare la macchina piano e non a scatti , non riesco a calibrare il freno .In marcia quando accelero piano la macchina non parte subito devo affondare di più come se ci fosse un vuoto, con il risultato che schizza via, ,specifico senza inserire il condizionatore .
pepo154 - Mer 29 Apr 2015, 22:01
Oggetto:

Per le manovre a bassa velocità magari disattiva l'autohold e usa solo il freno.
Mi trovo molto comodo a sfruttare il trascinamento minimo che da rilasciando solo il freno.

Dosare invece con l'acceleratore è molto difficile, confermo, specialmente per manovre in salita o discesa. Ma ci si prende la mano.
Ospite - Mer 6 Mag 2015, 20:33
Oggetto: problemi impianto accensione

Ciao a tutti, ho da 15 gg la tgi, nulla da eccepire ma da una settimana non si è accesa l'auto per due volte ed è comparsa sul display la scritta "guasto impianto accensione - recarsi in officina" (o qualcosa del genere); dopo alcuni tentativi l'auto riparte..... E' successo a qualcun'altro?
Grazie
Negus
pepo154 - Mer 6 Mag 2015, 20:42
Oggetto:

Mai sentito, ti conviene appunto recarti in officina.
Ospite - Mer 6 Mag 2015, 20:45
Oggetto: problemi impianto accensione

Domani ci passo e poi vi faccio sapere..
Ciao
10hp - Mer 6 Mag 2015, 22:50
Oggetto:

Confermo quanto scritto da pepo154. La mia ha 4 mesi e 20.000km, mai accaduto. Officina ASAP
Ospite - Gio 7 Mag 2015, 20:50
Oggetto: problemi accensione

Passato dal mio meccanico di fiducia, verificata installazione antifurto Cobra Ghost che blocca l'avviamento del motore, effettuata diagnosi che dava due errori di malfunzionamento del relè accensione. Alla italwagen stessa diagnosi ed azzeramento degli errori, hanno detto che potevano dipendere dall'installazione dell'antifurto. Ora il mio meccanico mi ha consigliato di verificare la eventuale insorgenza del problema, nel qual caso disinserirà il blocco accensione motore e mi farà andare senza. Se il problema si ripeterà non dipende dall'allarme, se invece si ripresenterà installerà il blocco accensione in altra modalità.....
Vedremo.
Ciao
Negus
10hp - Gio 7 Mag 2015, 22:44
Oggetto:

@negus
Montato anche io il medesimo antifurto (290€ complessivi, a te quanto lo hanno fatto pagare?) ma mai accusato il problema...
robbiebae - Ven 8 Mag 2015, 00:26
Oggetto:

scusami negus ma l'antifurto è stato installato da italwagen di roma o dal tuo elettrauto/meccanico di fiducia?
Theprophet - Ven 8 Mag 2015, 08:06
Oggetto:

Buongiorno a tutti, sono a 2600km e mi trovo benissimo. Siccome non mi intendo molto di meccanica volevo chiedere alcune cose.. prima cosa, per ora sono sempre stato attento a rimanere col motori a bassi giri cambiando poco dopo il segnalatore di cambio marcia, sia per abituarmi a una guida che ottimizzi i consumi (e ne sono molto soddisfatto) sia perchè non volevo stressare il motore visto che mi trovo ancora in fase di rodaggio diciamo.. ora vorrei sapere, è opportuno iniziare a tirare un po di più? o meglio è necessario farlo?
altra cosa.. tutte le marce mi danno soddisfazione in termini di accelerazione, solo dalla prima marcia forse mi aspettavo qualcosa di più quindi volevo chiedere se anche voi percepivate questo.. per farvi capire a 30km/h sono più o meno a 3rpm e ancora non sento molta spinta, lo posso considerare normale o ci può essere qualche problema? altri "sintomi" non ce ne sono.
In ogni caso sono soddisfattissimo sotto tutti i punti di vista.
colpoz - Ven 8 Mag 2015, 09:01
Oggetto:

Direi che sia il caso di dare qualche tirata a 6k giri per slegare un po' il motore, ovviamente quando è ben in temperatura. Occhiolino
saligo76 - Ven 8 Mag 2015, 12:31
Oggetto:

...in temperatura significa controlla che l'olio sia almeno a 90° e non guardare solo il fatto che il liquido di raffreddamento è a 90° (si vede dal display centrale agendo o sui comandi sul volante se ci sono o da apposita leva per computer di bordo)
Willy83 - Ven 8 Mag 2015, 13:07
Oggetto:

Effettivamente anche io ho notato che la prima marcia risulta essere molto corta!
PEPPER62 - Ven 8 Mag 2015, 15:29
Oggetto:

Volevo esporre un problema che ultimamente mi capita: e' già la terza volta che nella'avviamento della mia golf variante tgi nel girare la chiave nel blocchetto si accendono tutte le spie ma nel momento di fare l'avviamento la macchina rimane muta e le spie si spengono. Anche provando varie volte non sortisce alcun che, poi finalmente, non so per quale motivo alla'ennesimo tentativo di avviamento il veicolo parte regolarmente. Chiedo se a qualcuno decapitato la stessa fattispecie.
Theprophet - Ven 8 Mag 2015, 15:32
Oggetto:

Ottimo ragazzi, grazie dei suggerimenti.. vi giuro che anche in passato (con le auto dei miei genitori) non ho mai tirato a giri così elevati le marce e ammetto che ho un po di timore a farlo, ma ora controllo che l'olio sia in temperatura e poi, magari gradualmente, comincio ad alzare i giri Pollice su

xWilly: Grazie del riscontro, nessun problema comunque per quanto mi riguarda va benissimo così, l'ho scritto qui solo perchè avevo questa sensazione.
Ospite - Ven 8 Mag 2015, 20:22
Oggetto: problemi accensione

L'antifurto lo ha montato il mio meccanico.. (fa le installazioni per le assicurazioni..), mi fido ciecamente di lui!! Il Cobra Ghosty ed il satellitare 630€..
Ciao
pepo154 - Sab 9 Mag 2015, 00:31
Oggetto:

@PEPPER62
Portala dal service e tienici aggiornati.
PEPPER62 - Sab 9 Mag 2015, 11:27
Oggetto:

quote rimosso! Fa' attenzione al regolamento che vieta di riportare per intero il messaggio subito prima Admin

Grazie pepo154
È stata una mia piccola disattenzione.
Guidando per una settimana la Punto di mia moglie, un po vecchiotta,
Mi ero abituato a non schiacciare fino a fine corsa il pedale della frizione nell'accensione,
cosa indispensabile invece per la golf tgi per l'avviamento, infatti nel manuale di istruzione a corredo del veicolo, è esplicitato l'abbassamento del pedale della frizione per avviare il veicolo.
Problema rientrato.
pepo154 - Sab 9 Mag 2015, 14:46
Oggetto:

Non c'era la spia sul quadro con il simbolo?
Comunque non ti preoccupare, anche a me con il DSG c'era scritto di pigiare il freno ma non lo pigiavo a fondo e quindi non partiva, non capivo perché e il freno diventava sempre più duro (senza il servofreno ad auto spenta) ma poi sono riuscito ad avviarla! Ghigno
Scherzi da principianti! Risata
triumph - Dom 10 Mag 2015, 09:25
Oggetto:

Un saluto a tutti , capita ai possessori di DSG di trovare difficoltà portare la leva da P a R ?Come se fosse quasi incastrata . Possibile che per un sorpasso pigiando l'acceleratore l'auto non risponde subito ma con un buon tempo di ritardo ? So che dipende dal turbo che entra dopo i 2000 giri , con il cambio manuale scalerei marcia ma l'automatico impiega tempo a scalare e far salire di giri il motore .E' come se dovessi prendere la rincorsa , decidere in anticipo il sorpasso .
pepo154 - Dom 10 Mag 2015, 10:09
Oggetto:

No io nessuna difficoltà con la leva.
E come tempo cosa intendi in secondi?
Il tempo che impiega si divide in 2 parti: il tempo di scalare (sarà 1 secondo dato che non se lo aspetta) e il tempo di far entrare il turbo (mettiamo 1 altro secondo). Tempo totale penso un 2 secondi, nemmeno arrivo a scalare con manuale in 2 secondi...
Premendo a fondo con il kick down il tempo si dovrebbe comprimere un altro po', ma più di tanto a meno di avere un motore aspirato che non ha il turbo lag non si può fare.

Se poi è proprio lento allora è un altro paio di maniche.
colpoz - Dom 10 Mag 2015, 10:33
Oggetto:

Ho notato anch'io qualche volta che la leva è dura da spostare da P, ma si verifica solo in situazioni particolari, tipo auto parcheggiata in pendenza e che si "appoggia" al meccanismo del cambio -bloccato dalla posizione P-, prima ancora che dal freno di stazionamento.

In piano mai successo.
tractor4 - Mer 13 Mag 2015, 10:04
Oggetto: E' necessario far rifornimento di benzina?

Ciao a tutti, da un pò di tempo sul display della TGI mi appare il messaggio "fare rifornimento, autonomia residua 15km...." ovviamente si riferisce alla benzina.
Cosa ne dite? Ne devo mettere un pò ad esempio 20euro?
D quanto ne so la TGI va a benzina soltanto nella fase di accensione e quindi di scoppio, poi commuta automatiìcamente a metano.....
10hp - Mer 13 Mag 2015, 10:19
Oggetto:

Già trattato altrove. La TGI ne usa davvero poca di benzina, fin tanto che il serbatoio del metano non é vuoto. In altri modelli VW si sono riscontrati problemi al galleggiante che segnala il livello della benzina nel serbatoio con ossidazione dell'astina e conseguenti problemi di precisione del segnalatore del livello. Inoltre si raccomanda su questo forum di far fare ogni qualche pieno a metano qualche km a benzina (30-40) per salvaguardare le tubazioni di quel liquido, pompa benzina e iniettori (pare che la pompa possa avere seri problemi quando la benzina rimane troppo a lungo scarsa). Ergo, caccia un po' di benza nel serbatoio e smettila di fare il micragnoso Figuraccia
frulling - Mer 13 Mag 2015, 13:01
Oggetto:

Nella leon tgi dopo ogni rifornimento di metano (anche facendolo non a secco) il cdb segna per 2km il consumo a benzina, quindi penso che dopo ogni rifornimento venga mandata l'alimentazione a benzina per 2km. Credo che per la golf valga lo stesso discorso.
operatore - Mer 13 Mag 2015, 13:47
Oggetto:

Sì, confermo che anche la Golf dopo ogni rifornimento di metano (anche non a vuoto) percorre all'incirca 2,5 Km a benzina...
saligo76 - Mer 13 Mag 2015, 15:44
Oggetto: Re: E' necessario far rifornimento di benzina?

Certo, mantieni sempre un po' di più di benzina che quella per fare 15 km...10 litri almeno per far spegnere tutte le indicazioni di riserva che non ti danno fastidio ogni volta che accendi??
La pompa benzina non bisogna lasciarla mai a secco, ti porti a casa problemi a lungo andare.
10hp - Mer 13 Mag 2015, 20:30
Oggetto:

@operatore
@frulling
Per fare i circa 2km a benza dopo ogni rifornimento di metano la Golf (e quindi anche la Leon) in pianura usa un decilitro di benzina o poco più. Se vi pare un modo per far girare tutto il sistema di alimentazione a benza continuate pure così...
frulling - Mer 13 Mag 2015, 20:42
Oggetto:

Continuate pure cosí? Cosa vuoi dire?
pepo154 - Mer 13 Mag 2015, 22:22
Oggetto:

Beh come dice 10hp vi consiglio di fare qualche km a benzina.
Non serve farne 300, ma magari una decina, una quindicina, quanto è 1 litro di benzina? Non è mai morto nessumo Occhiolino
tariffau - Mer 13 Mag 2015, 22:33
Oggetto:

Se viene usata un po' la benzina almeno ha senso cambiare l'olio dopo 15.000 km altrimenti usando solo metano rimane trasparente come nuovo...Piuttosto c'e' un periodo limite in cui la benzina va assolutamente usata? O puo' rimanere li a tempo indereminato?
frulling - Mer 13 Mag 2015, 23:09
Oggetto:

pepo154 ha scritto:
Beh come dice 10hp vi consiglio di fare qualche km a benzina.
Non serve farne 300, ma magari una decina, una quindicina, quanto è 1 litro di benzina? Non è mai morto nessumo Occhiolino


Ah,ok, ma tanto a volte capita di non riuscire a fare rifornimento in tempo e fare 10/20km a benzina, non ho bisogno di farlo apposta Occhiolino
10hp - Mer 13 Mag 2015, 23:17
Oggetto:

@frulling
ecco, se tieni conto di quando ti capita di fare quei 10-20 km a benzina hai risolto il problema. Secondo il metanista che mi rifornisce andrebbero fatti ogni 3-4 rifornimenti a metano, ma non credo che si debba essere così fiscali. In ogni caso, a me capita di farne anche 60-70, purtroppo mi devo muovere ogni tanto la domenica e trovare i distributori aperti nei festivi è più complesso.
@tariffeau
carina questa cosa del fatto che con la benzina ha un senso cambiare l'olio Ghigno
Io ho come esperienza la moto, che ripongo in genere agli inizi di novembre e tiro fuori a quelli di marzo. La ripongo con il pieno per evitare fenomeni di ossidazione al serbatoio. Mai avuto problemi, in quei 4-5 mesi la benzina non perde alcuna caratteristica. Ma per l'auto è diverso, io ho il serbatoio della benzina sempre oltre la metà e metto quei 15-20€ quando si avvicina a 1/2. IL che significa che la nuova benzina si mescola con la vecchia, un po' come i vini in una cuvèe per lo champagne... e spero che l'esito sia lo stesso Figuraccia
saligo76 - Gio 14 Mag 2015, 12:49
Oggetto:

tariffau ha scritto:
Piuttosto c'e' un periodo limite in cui la benzina va assolutamente usata? O puo' rimanere li a tempo indereminato?


Al tagliando dei 15 mila mi hanno messo un antincondensante per la benzina..lo fanno come prassi in quella concessionaria, pensano che la gente non giri a benzina (magari è quello che sperano così prima o poi qualche inghippo viene fuori e son $$) e che lascino quindi la benzina li per un tot di tempo..tieni conto che meno ce ne è più evapora e più peggiora in termini di qualità . Un buon rimessaggio invernale ad esempio per le motociclette è lasciare il serbatoio o tutto pieno o tutto vuoto.
Comunque siccome non voglio tanti intrugli nel serbatoio oltre alla benzina, dopo il tagliando ho messo un bel po' di benzina per diluire quel famoso anticondensante (sempre ammesso l'abbiano messo, per certo l'hanno fatturato)...
Cockney - Mer 20 Mag 2015, 13:42
Oggetto:

La mia Leon TGI quando va a benzina emette una vibrazione dal motore, come se accelerando qualcosa toccasse una parte Metallica. Lo fa solo accelerando, anche da fermo, e appena passa a metano smette, suppongo quindi sia legato alla alimentazione benzina.

Per sentirlo bene bisogna provare da fermi o con prima e seconda, altri rapporti coprono con il rumore del motore la vibrazione.
forzutino - Mar 26 Mag 2015, 14:04
Oggetto: Re: E' necessario far rifornimento di benzina?

tractor4 ha scritto:
Ciao a tutti, da un pò di tempo sul display della TGI mi appare il messaggio "fare rifornimento, autonomia residua 15km...." ovviamente si riferisce alla benzina.
Cosa ne dite? Ne devo mettere un pò ad esempio 20euro?
D quanto ne so la TGI va a benzina soltanto nella fase di accensione e quindi di scoppio, poi commuta automatiìcamente a metano.....



Consiglio 'spassionato' da chi ha rischiato grosso... Anni fa, da studente-squattrinato, avevo una Fiat Tipo a Metano. Ovviamente andavo sempre a Metano... Un giorno, dopo aver riaccompagnato la mia ragazza di allora, finisce il metano ed inizia ad andare a benzina...dopo pochi km si inizia a sentire una orribile puzza di benzina...sempre più forte... Era successo che non usando MAI i tubi della benzina si erano ossidati e col tempo si sono spaccati...facendo fuoriuscire una discreta quantità di benzina. con tutti i rischi del caso.
Morale della favola: ogni tanto qualche km a benzina VA FATTO Occhiolino
spina - Mar 26 Mag 2015, 14:09
Oggetto:

sopratutto, direi, il serbatoio non va mai lasciato a secco per non far crepare la pompa...
andros - Ven 29 Mag 2015, 08:01
Oggetto:

Fabio234 ha scritto:
Ragazzi... Aspettando l'arrivo dell'auto, volevo qualche responso per quanto riguarda la potenza dell'auto.
In salita? Con 5 persone? Con il clima? I dati forniti dalla vw su accelerazione e massima copia a 1500 giri sono dati attendibili?
Grazie, calcolando che ho la seconda casa e sono originario dei monti vicino l'Aprica!


Fabio, io ho la golf TGI e con 5 persone in salita e clima acceso va che è un piacere
Bosh71 - Dom 31 Mag 2015, 10:32
Oggetto:

Ciao a tutti come detto in un altro post ho comprato la mia prima macchina a metano( golf variant HL)e sono in attesa del consegna(spero prima del agosto).
(Non so se questo è il topic giusto) volevo chiedere come me devo comportare per il rodaggio: quali accorgimenti usare ealtri consigli(sempre ben accetti da un neofita come me😊).
Altra domanda quando è preferibile fare rifornimento?(sebatoio completamente scarico o bisogna tenere sempre un minimo )grazie in anticipo per tutte le risposte e i consigli che mi darete👍
gianpuiet - Dom 31 Mag 2015, 14:41
Oggetto:

Durante i primi 1500 km evita di superare i 4000 giri e tienti ad un regime più basso quando l'olio non ha raggiunto gli 80 gradi.

Purtroppo sui veicoli WV non è possibile commutare manualmente l'alimentazione da benzina a gas naturale: quindi è buona norma rifornirsi di metano quando il serbatoio è completamente vuoto e dopo aver percorso 10-20 km a benzina. Comunque, se durante le vacanze, una volta all'anno, non segui questa regola poco importa, l'essenziale è che tu percorra, nell'arco di un mese, almeno un cinquantina di km a benzina per evitare danni agli iniettori.
Fabio234 - Dom 31 Mag 2015, 18:43
Oggetto: Ragazzi... TOP

Venerdì sera sono andato a ritirare la mia tgi HL.
Ho percorso circa 400km.
Macchina fantastica!
Esteticamente stupendo il muso molto più aggressivo della precedente generazione (unico dubbio dall'esterno rimangono i cerchi, che ho già ordinato da 17 e terrò questi con la gomma più alta per le gomme invernali)
Internamente devo dire di sentirmi un mezzo divo con tutti gli inserti e led che si illuminano, specialmente la sera...
Venendo alla guida, macchina intuitiva, precisa e devo dire anche in quanto a prestazioni: ottima... Nulla a che vedere con le auto a metano di vecchia generazione (vengo da un' auto a metano).
Un piccolo consiglio per chi legge il forum per un futuro acquisto: il cruise control adattivo è davvero uno strumento comodo, è due giorni che lo utilizzo e già mi mancherebbe molto non averlo, sia per chi come me fa parecchia strada per lavoro sia per chi fa tragitti più brevi!!! WOW!!!!!!!
Bosh71 - Dom 31 Mag 2015, 21:57
Oggetto:

@ Gianpuiet
Grazie mille per i consigli
pepo154 - Lun 1 Giu 2015, 23:56
Oggetto:

Resoconto dopo il secondo tagliando fatto, a 30'000 km.

Da agosto 2014 a oggi 30'000 km percorsi in compagnia dell'auto.
L'auto è bella da guidare, piantata a terra, ha prestazioni soddisfacenti e sono tutte cose che conoscete già.
Il consumo a mio parere è ottimo. Si può usare sia tirandola un po' sia facendo economia e superando, per i miei percorsi, sempre i 400 km abbondantemente.
E' anche un motore molto silenzioso, "liscio", con assenza di vibrazioni, a parte (continuo nella seconda parte).

Passiamo ai difetti.
Come motore non noto difetti, per ora :sgrat: , consumo olio che si è attestato a 0 dopo i 10'000 km. L'unica cosa che noto è che a macchina ferma fa vibrazioni irregolari. L'officina non nota nemmeno questa particolarità.
Seconda nota dolente ma che non centra nulla con il metano è il cambio DSG, come sapete da problemi e già ho sostituito il primo pacco di frizioni a 27'000 km, vedremo con il passare del tempo.
Appena consegnata aveva una fastidiosa vibrazione sotto il volante. Dopo parecchi km sono riusciti a individuare la vibrazione nell'airbag delle ginocchia.
Purtroppo però è apparso un nuovo rumore mentre sterzo il volante, insomma dei ticchettii. Sembrerebbe non essere qualcosa di semplice. Hanno toccato qualcosa sui cuscinetti degli ammortizzatori anteriori, si era abbassato ma ora è tornato come prima.

Come primo resoconto è tutto.
Insomma che dire, sulla parte a metano nulla da dire, su tutto il resto speravo di non dover andare in assistenza così tante volte in pochi mesi.
Spero che poi si assesti il tutto, sul cambio invece me la sono cercata...

Sull'assistenza voto complessivamente soddisfatto.
Certo non mi rispondono subito, a volte devo chiedere 2 volte la stessa cosa, penseranno probabilmente che sono un rompiscatole, tuttavia vedo che si stanno impegnando a risolvere i problemi.
Mi dicono sempre che sono l'unico caso, ora non so se è una risposta politica o cosa, so che su internet per esempio sullo sterzo si trovano altri casi.
Fabio234 - Mar 2 Giu 2015, 08:13
Oggetto:

Ciao ragazzi...
Da venerdì ad oggi la macchina perfetta! Tutto ok...
L'unica cosa il meccanico Seat di mio 'suocero' che collabora anche con vw (tra l'altro la concessionaria n'1 a Brescia gli ha segnalato un problema al tubo di sfiato del condizionatore...
Problema proprio della golf7, in pratica avrebbero utilizzato un tubo troppo piccolo e l'umidità del clima non riuscirebbe ad uscire e pian piano entrerebbe nell'abitacolo umidificando tappeti, porte etc...
Qualcuno ha avuto problemi?
O qualcuno se lo è fatto cambiare?
Graxie
10hp - Mar 2 Giu 2015, 08:57
Oggetto:

@pepo154
Dici di tutto, scrivi l'Eneide (la Golfeide) ma nulla sul costo del tagliando. Mi pare di ricordare che hai sottoscritto un qualche contratto all inclusive, giusto?
Fabio234 - Mar 2 Giu 2015, 09:52
Oggetto:

Quote inutile eliminato: rileggi attentamente l'art. 2n del Regolamento! Admin ariosto

Scusami pepo... Scrivi a me?
pepo154 - Mar 2 Giu 2015, 12:46
Oggetto:

10hp ha scritto:
@pepo154
Dici di tutto, scrivi l'Eneide (la Golfeide) ma nulla sul costo del tagliando. Mi pare di ricordare che hai sottoscritto un qualche contratto all inclusive, giusto?


Ma scusami che devo dire sul costo del tagliando se sai che ho sottoscritto un contratto di manutenzione.
Ad ogni tagliando non ho nulla da pagare, non so nemmeno bene le cifre che verrebbero fuori (di sicuro non basse). Quindi cosa potrei scrivere? Sorriso

Fabio234 ha scritto:
Ciao ragazzi...
Da venerdì ad oggi la macchina perfetta! Tutto ok...
L'unica cosa il meccanico Seat di mio 'suocero' che collabora anche con vw (tra l'altro la concessionaria n'1 a Brescia gli ha segnalato un problema al tubo di sfiato del condizionatore...
Problema proprio della golf7, in pratica avrebbero utilizzato un tubo troppo piccolo e l'umidità del clima non riuscirebbe ad uscire e pian piano entrerebbe nell'abitacolo umidificando tappeti, porte etc...
Qualcuno ha avuto problemi?
O qualcuno se lo è fatto cambiare?
Graxie


Io sapevo che questo difetto era stato risolto per tutte le nuove auto prodotte.
Tuttavia andrò anche a controllare sui tappetini posteriori dove si verificava il problema!
Fabio234 - Mar 2 Giu 2015, 21:01
Oggetto:

Quote inutile eliminato: rileggi attentamente l'art. 2n del Regolamento! Admin ariosto

Quindi pepo... Secondo te sulla mia auto arrivata adesso è prenotata 2 mesi fa potrebbero aver già risolto il problema?
pepo154 - Mar 2 Giu 2015, 21:39
Oggetto:

Ripeto sapevo che nelle nuove auto avevano risolto il problema, comunque poi basta controllare appena arriva durante i primi viaggi.
10hp - Mar 2 Giu 2015, 21:52
Oggetto:

@pepo154
avevo vago ricordo. Ma significa che non ti viene consegnato nulla? neppure uno straccio di distinta delle operazioni svolte con i costi presunti? no dai, non ci voglio credere...
pepo154 - Mar 2 Giu 2015, 22:15
Oggetto:

Diciamo che mi viene consegnato un foglio, foglio che ero di fretta e non ho ritirato ma che andrò a prendere domani, in cui sono indicati i lavori ma poi il valore della fattura è zero.
Ma in ogni caso non penso sia attendibile perché ci mettono di tutto e di più.
Per esempio a 15'000 hanno messo il servizio "ispezione" anziché il solo servizio "cambio olio", poi hanno cambiato anche il filtro antipolline.
Io sono pure contento, dato che l'ho già pagato possono fare tutti i lavori che vogliono, però dovessi pagare di tasca mia chiaramente non farei fare tagliandi del genere.
pinguis - Mer 3 Giu 2015, 08:38
Oggetto:

Sui tagliandi direi che è buona norma richiedere un preventivo, magari a più service. Così oltre a vedere il costo dell'operazione, ci si può rendere anche conto dei particolari che andranno a sostiture!

@pepo
Quella vibrazione che senti a macchina ferma, è per caso assimilabile ad una perdita di giri del motore?
pepo154 - Mer 3 Giu 2015, 18:44
Oggetto:

Sui tagliandi continuiamo nel topic relativo perché ho chiesto il costo! Sorriso

Di rumori/vibrazioni ne ho scovati 5:
- sullo sconnesso zona volante -> risolto in garanzia, vibrazione airbag ginocchia
- a velocità costante, il famoso sibilo con un filo di gas nella parte destra -> non riescono a individuarlo (un giorno mi prendo la briga di fare un giro io con loro come ho fatto con il DSG) e dicono che non c'è niente di aperto in VW, tuttavia chiederanno ancora una volta. C'è da dire che oramai questo sibilo si sta sempre più abbassando, ora proprio lo devo andare "a cercare" per sentirlo!
- ticchettio del volante quando sterzo in movimento -> supporti ammortizzatori cambiati, problema noto, parzialmente risolto ma ricomparso più basso, chiederò ancora.
- rumore del cambio DSG sulle marce dispari -> risolto in garanzia con un cambio frizioni.
- vibrazione irregolare a macchina ferma al minimo (forse ti riferisci a questo), sembra che borbotta e da qualche scossone -> anche questo non rilevato da loro, sulla nuova Leon del mio amico non ho notato questo difetto e un altro utente mi ha detto che con un aggiornamento sw alla sua Golf hanno risolto il problema.

Tutte cose oserei dire secondarie a parte il cambio DSG che si sa che è una disperazione Basito
pinguis - Gio 4 Giu 2015, 08:22
Oggetto:

Sul cambio DSG, purtroppo sono cose note, ed infatti a malincuore sulla gtron ci ho rinunciato!

Su quei borbottii, a macchina ferma, avendoli avvertiti anch'io, al service mi hanno detto che sono le commutazioni tra cng e benzina che avvengono in maniera trasparente all'utente.
Io nono sono proprio convinto, anche perchè a mia precisa domanda prima dell'acquisto ( alla concessionaria ed ad Audi Italia), mi era stato comunicato che non ci sarebbe stato nessun passaggio temporaneo a benzina, per il solito discorso sugli iniettori.
Diciamo che se fosse vero, effettivamente il fenomeno potrebbe essere assimilabile ad una commutazione o più commutazioni tra metano e benzina.
Rudib70 - Gio 4 Giu 2015, 19:58
Oggetto:

A differenza del DSG della mia vecchia golf 6 che fin da nuovo mi dava problemi in seconda marcia con la TGI sono arrivato a 27.000 km e va che è una meraviglia ! Speremo ben ! Occhiolino
tariffau - Sab 6 Giu 2015, 22:55
Oggetto:

Io il sibilo l'ho sentito qualche volta ma da un bel po' e' miracolosamente sparito
Fabio234 - Ven 12 Giu 2015, 17:42
Oggetto:

Ragazzi... Non ricordo l'olio consigliato da utilizzare?

Comunque oggi ho portato a termine un'ottima prestazione!
420,80 km con un pieno di metano su percorso misto... 80% in paese...
Certo ho proprio estremizzato tutto è tenuto sempre a stretto controllo lo schermo sul consumo istantaneo...
Comunque super soddisfatto!
Luca990 - Lun 15 Giu 2015, 13:14
Oggetto:

Ma, mi domando, è possibile che in questi anni non siano riusciti a sistemare questo benedetto DSG 7???
E che tornassero a mettere il sei marce se proprio non ce la fanno! Meglio a 6 marce affidabile che a 7 ma inaffidabile!
enjoyeco - Lun 15 Giu 2015, 20:04
Oggetto:

Pensa che nel lontano 2001 stavo per comprare una A3 con cambio dsg 6 marce e un meccanico Audi me lo sconsiglio per via dei problemi al cambio!

Di versioni da allora ne sono passate e i problemi più o meno sono rimasti.

Incredibile come vw e Audi continuino a vendere abbastanza bene.
10hp - Lun 15 Giu 2015, 21:32
Oggetto:

...soprattutto se si considera il livello di certo non eccelso dell'assistenza, enjoyeco (a quanto ne sento dire, visto che non ho mai posseduto auto con quel cambio).
mattsormct - Mer 24 Giu 2015, 17:58
Oggetto:

Ciao ragazzi, dopo alcuni giorni passati a leggere tutta la discussione ho deciso di registrarmi per porvi una domanda:
A settembre mi dovrebbe arrivare la nuova golf tgi, e visto che le bombole saranno in composito, vorrei sapere se ci sono novità sulla legislazione e se avete riscontrato differenze sulla autonomia.

Ps. Ho molto apprezzato le vostre esperienze sia positive che negative...infatti ho scelto il cambio manuale Spazientito (x pepo!!!!!)

Grazie, Mattia
Luca990 - Mer 24 Giu 2015, 19:55
Oggetto:

Ciao! Se cerchi trovi una discussione approfondita sul tema nella categoria collaudi e revisioni.

A mio modo di vedere, comunque, i punti centrali sono due: 1) quanto costerà la procedura di controllo visivo? 2) quanto costerà la sostituzione se (scaduta la garanzia della vettura)per qualsiasi motivo bisognerà sostituire una bombola (o 2!!)? (magari anche solo per un problema, che ne so, a una staffa di fissaggio)...
tariffau - Mer 24 Giu 2015, 22:33
Oggetto:

Il mio cambio manuale va molto bene, secondo me con il composito si caricano 13,5 max 14 kg, solo una volta su molte ho superato i 15kg in una città lontano pertanto difficilmente ripetibile...
ptprince - Gio 25 Giu 2015, 07:51
Oggetto:

enjoyeco ha scritto:
Pensa che nel lontano 2001 stavo per comprare una A3 con cambio dsg 6 marce e un meccanico Audi me lo sconsiglio per via dei problemi al cambio!


Meraviglia dei Service del gruppo VW: ti hanno sconsigliato di comprare un cambio che nel complesso si è comportato bene (anzi da molti rimpianto) e magari oggi indirizzano verso il DSG7 ROTFL!

Un collega (del tutto digiuno di meccanica) ha comprato una bella Audi A3 TDI, serie precedente, col DSG6, a mio del tutto personale parere schilometrata, e dopo un paio di anni non ha l'accenno di una noia.

Inutile girarci intorno, facevano molto meglio a non passare alle frizioni a secco Spazientito
pepo154 - Gio 25 Giu 2015, 12:41
Oggetto:

Magari inizialmente qualche noia l'aveva data, come tutti i progetti nuovi, e hanno risolto nei primi periodi.
Cosa che invece non sono riusciti a fare con il 7 Ghigno
max1969a - Gio 25 Giu 2015, 18:18
Oggetto:

Il 6 marce se non erro va a braccetto con le motorizzazioni diesel, gran coppia, e forse qualche turbo benzina bello pepato, non ne ho la certezza. Ora visto la preponderante vendita di motori diesel. ....a pensar male se anche il 6 marce avesse avuto delle magagne, se, avrebbe di certo avuto la priorità nel porvi rimedio. Non riesco a togliermi dalla testa che le magagne legate ad auto prodotte in piccoli numeri, Italia ama il diesel dalla golf in su. ......., non sono economicamente risolvibili. Per fare un esempio la settimana scorsa ho visto la prima passat ecofuel dsg al rifornimento da quando giro a cng, sempre panda, punto, multipla, tante trasformate.
spina - Gio 25 Giu 2015, 19:27
Oggetto:

la mia, sovralimentata con compressore volumetrico, ha 6 marce! Raramente devo mettere la 5^ quando viaggio in autostrada. Qualche volta sul tratto appenninico capita, se devo ridurre la velocità attorno ai 100 km/h. A quella velocità i 2000 RPM in salita non garantiscono una ripresa adeguata.
Per il resto, la 5^ praticamente non la uso mai, addirittura spesso passo dalla 4^ alla 6^, appena imboccata l'autostrada.
Pollice su
Rudib70 - Gio 25 Giu 2015, 20:03
Oggetto:

Scusate ma forse mi son perso qualcosa..... chi di voi ha avuto problemi fino ad oggi con il dsg 7 rapporti di seconda generazione ?
ptprince - Gio 25 Giu 2015, 20:43
Oggetto:

No no, quello che ti sei perso è che non esiste una prima od una seconda generazione del DSG7 Ghigno diabolico

@spina
Credo che @max1969a si riferisse al dsg6 vs. dsg7 Ghigno Occhiolino

@max1969a
Ragionamento forse un po' ardito, ma ne capisco la logica di fondo. Non la vedo tuttavia in questo modo. Credo che il dsg6 fosse un prodotto "prudente", col 7 marce hanno voluto farne uno che garantisse maggiori economie di scala ma, al pari di altri prodotti degli stessi anni, buttato sul mercato prematuramente.

Il punto è che sarebbe ora di trovarla, questa maturità!
Rudib70 - Gio 25 Giu 2015, 21:13
Oggetto:

Prima della tgi avevo la golf 6 tsi 160 cavalli con dsg 7 e dopo 3 anni e mezzo mi hanno cambiato la meccatronica, e grazie alla correntezza (cosi la chiamano) hobpagsto solo 200 euro anziché circa 1600..... in ogni caso ora con la 7 sono a quasi 30000 km e mi pare tutt altra cosa, nella 6 ad esempio strappava fin da nuovo in 2 marcia..... come fate ad essere sicuri che quello della 7 non sia una 2a versione ? Il software è sicuramente diverso e mi risulta pure la meccatronica....
ptprince - Ven 26 Giu 2015, 08:22
Oggetto:

Quando si usano avverbi tipo "sicuramente" vuol dire che si è sicuri di una cosa.

Puoi dirci cosa ti rende sicuro dei cambiamenti di cui parli?

Se hai informazioni concrete, questo è il posto adatto a condividerle.

Purtroppo anche se VW avesse apportato una modifica di SW non lo sbandiererebbe certo. In Italia continua a non ammettere che "qualche problemino" il DSG7 lo ha dato (indice di una spocchiosità teutonica irritante).

Infine... ve ne prego... non parlate di "meccatronica", non qui... non lo capite che è un neologismo nato per turlumpinare i clienti?
mrgolf - Ven 26 Giu 2015, 13:14
Oggetto:

Molto probabilmente i problemi degli ultimi cambi DSG hanno fatto riflettere i vertici VW che hanno deciso di studiarne uno totalmente nuovo per le prossime generazioni ma hanno influenzato, a mio modo di vedere, anche il mercato riducendo i possibili maggiori fatturati.

Io dopo oltre 10 anni di auto con cambio automatico ho dovuto, mio malgrado e con enorme dispiacere, ordinare la mia TGI con il manuale avendo letto sia su questo forum che altrove, non solo in Italia, dei gravi problemi che lo affliggono.
commygo - Sab 27 Giu 2015, 08:25
Oggetto:

Buongiorno a tutti. Per quanto concerne il DSG io ne sono un felice possessore anche se ancora poco affidabile (vi ho percorso 2000 Km) ma devo dire che ne ho provati diversi e questo cambia che è una magia.
Il rumore di ferraglia effettivamente si sente su strada sconnessa e credo sia dovuto al fatto che essendo a secco (1,5 lt di olio contro i circa 6 del vecchio DSG6) trasmetta maggiormente le vibrazioni a tutto il sistema cambio ma soprattutto credo che sia maggiormente accentuato sui motori tgi/benzina dal semplice fatto che sembrano spenti talmente sono silenziosi (un mio amico su tdi sempre serie VII lo percepisce poco e niente per via della maggiore rumorosità). Devo ancora capire la logica che spinge il cambio a mettere in D2 dopo 30 cm e far scivolare la frizione per andar via ma anche questo per mia esperienza avviene quando si parte con poca decisione, soprattutto appena presa perchè non si conosce bene il cambio, ora lo fa molto meno ed io sono uno che guida tranquillo quindi non serve partire sgommando ecco...
Per il resto un cambio epico a mio modesto parere, cambiate fulminee e gestione del motore impeccabile, sempre giusto di giri e sempre in coppia, silenzioso e parco nei consumi quando si viaggia con guida rispettosa dei limiti, questa per me è la terza Golf (ho avuto due 5 tdi in precedenza) e nessuna mi aveva trasmesso questo piacere di guida, che posso attribuire senza dubbio all'eccellente propulsore ed ad un cambio fin qui molto valido.
Rudib70 - Sab 27 Giu 2015, 19:38
Oggetto:

Ho usato "sicuramente" solo parlando di software, perché le versioni sono cambiate varie volte... se non la vuoi chiamare meccatronica chiamala pure scheda elettronica che gestisce il çambio poco cambia..... in ogni caso io sarei interessato ad avere testimonianze di chi realmente ha avuto problemi con il dsg installato sulla tgi, che quello installato sulla serie 6 avesse problemi è noto a tutti.
pepo154 - Dom 28 Giu 2015, 22:40
Oggetto:

Bah guarda il 6 ha avuto problemi ma ad ora non li ha più da quello che leggo.
Solo che viene montato su motori con più coppia del TGI.

Mentre il 7, vuoi sapere chi ha avuto problemi? Chi ha fatto i km Ghigno
Questo perché di TGI ce ne sono ancora non tantissime.
Di questo forum io ho cambiato le frizioni e un altro utente di un altro forum (lui praticamente subito, io a 27'000 km).

Tuttavia di altre motorizzazioni, come i diesel, stanno spuntando come funghi i problemi sul DSG, sui vari forum li trovi facilmente. Quindi non c'è stato nessun cambio tra Golf 6 e 7, o perlomeno non si nota nulla di diverso.
D'altronde dal 2013 a oggi pian piano stanno macinando km alcune Golf 7, mentre altri magari han fatto 20'000 km in 2 anni!

Quindi io ho paura (e lo dico più per paura per me che per altro) che il DSG 7 non è una questione di "Se" si romperà ma "Quando".
Rudib70 - Mar 30 Giu 2015, 20:25
Oggetto:

Pepo154 mi spiace che hai già dovuto cambiare le frizioni, ho guardato in giro nei vari forum ma mi pare che ci siano comunque meno rotture sulla golf 7 rispetto a quelle che c erano dopo 2 anni dall uscita sulla golf 6. All epoca seguivo puntualmente ogni gg i vari forum per contare i guasti del dsg e i grippaggi del tsi 160cv ed infine l'ho venduta appena fuori garanzia anche per questi motivi. Come ho già detto il dsg montato sulla tgi ( sarà anche per i 50 cv in meno) lo sento comunque meglio e non sfriziona mai tra 1 e 2 marcia come l altro.....chi vivrà vedrà, speremo ben !
Ospite - Mar 30 Giu 2015, 22:42
Oggetto:

Salve a tutti, sono un possessore di Audi a3 gtron con stronic, in pratica lo stesso cambio automatico della tgi. La mia gtron ha 8000 km ed ho notato che a volte il cambio sembra poco reattivo..ora non so se è proprio così o se c'è qualche problema. Innanzitutto appena presa mi sembra cambiasse sempre intorno ai 1800-1900 giri in pianura..ora la seconda e la terza cambia intorno ai 2200 giri. A voi? Il problema che invece riscontro è che spesso dopo una frenata scala e quando accellero va anche oltre i 3000 se non sto attento..è come se dopo la frenata gli ci vuole un po per capire che sto accelerando. Stessa cosa dopo una salita dove solitamente porta le marce a giri maggiori...tornati in pianura spesso se non sto attento va oltre i 3000 prima di cambiare. Tutto ciò è normale? Io mi sono adattato al cambio, so come si comporta quindi so che in determinate situazioni devo dare giusto un filino di gas..ma ciò è normale? Grazie in anticipo.
pepo154 - Mer 1 Lug 2015, 22:25
Oggetto:

Si quello che dici è normale, dipende tutto da come si da gas.
Premendo leggermente cambia a giri decisamente bassi, premendo di più tira le marce, cambiando improvvisamente velocità scala o tira i rapporti come può perché ovviamente non era pronto e via dicendo con gli esempi.

@Rudib70
La cosa che un po' mi lascia perplesso è che escono anche già difettosi.
Altra cosa è che si comportano in modo diverso da un'auto all'altra (ho avuto questa sensazione leggendo i messaggi).
triumph - Gio 2 Lug 2015, 05:20
Oggetto:

Anche io ho avuto qualche problema sul cambio marcia , mi è capitato che accelerando piano il motore cambiasse a 3000 giri ,questo soprattutto dopo essermi messo in folle per sfruttare le discese , comunque non sempre , ho percorso circa 2700 km .Fastidioso
Ospite - Gio 2 Lug 2015, 07:49
Oggetto:

Si questa cosa è davvero fastidiosa..dopo le rotonde aspetto sempre un po prima di ridare gas per non far salire troppo i giri... Penso che contatterò il service per far controllare il software.
ptprince - Gio 2 Lug 2015, 12:49
Oggetto:

La risposta è semplice ed è insita nel funzionamento dei cambi doppia frizione.
Supponiamo di viaggiare in quarta e di frenare per un qualsiasi motivo.
Scesi sotto un certo regime la macchina stacca la frizione dei rapporti pari, ingrana la terza, riattacca la frizione dei rapporti dispari e, supponendo che il rallentamento continui, ingrana la seconda tenendo ovviamente la frizione del semicambio pari staccata.
Se il rallentamento effettivamente continua, ci si trova felicemente con la seconda ingranata, ma se viceversa bisogna accelerare bisogna mettere in conto il tempo che il semicambio dei rapporti pari impiegherà a reingranare la quarta.
Qui salta fuori la raffinatezza dell'elettronica. I cambi con sw economici possono presentare incertezze macroscopiche, quelli più raffinati le possono lenire anche se non cancellare del tutto.
Almeno finchè non ci saranno i "tripla frizione" Ghigno Ghigno
Ospite - Gio 2 Lug 2015, 20:05
Oggetto:

triumph ha scritto:
questo soprattutto dopo essermi messo in folle per sfruttare le discese , comunque non sempre
Occhio a fare questi giochini per 2 motivi:
1) Con il motore in folle se si spegne il motore sei senza servofreno ne servosterzo.
2) A seconda di come è fatto il cambio rischi che gli ingranaggi siano poco lubrificati.
triumph - Ven 3 Lug 2015, 07:58
Oggetto:

Il cambio è il DSG , non vedo come possa spegnersi il motore mentre sono a folle a meno che non lo spenga io . C'è un modo per evitare il freno motore e far veleggiare l'auto ?
spina - Ven 3 Lug 2015, 08:45
Oggetto:

mettere a folle un auto e camminarci per inerzia è una cosa non molto saggia, quale che sia il cambio. Spazientito
Lawliet - Ven 3 Lug 2015, 09:19
Oggetto:

E cosa importantissima: mettere folle e camminare a folle.. consuma di più rispetto a una marcia bassa e lasciarla andare Pernacchia
palerider - Ven 3 Lug 2015, 09:49
Oggetto:

Occhio…. Non importa la macchina o il tipo di cambio , ma veleggiare in folle, per quanto forse sia risparmioso non è mai una saggia politica Nein! . A tutti fa piacere consumare poco, ma noi consumiamo metano, meglio qualche chilotto in più all’ anno che poi non credo che si arrivi a cinque caffè al banco, che girare troppo a ruota libera senza un motore attaccato che ti consente di controllare meglio la situazione Perplesso . Le ibride fanno di questi giochetti, ma lì c’è sempre il motore elettrico pronto a dare una mano prima che eventualmente si attacchi il termico. Non andiamo a cercare questi risparmi, se no vi vedrò succhiare la scia dei tir in autostrada, altra politica di risparmio che impoverisce i metanari ma arricchisce i carrozzieri Ghigno diabolico
Ospite - Ven 3 Lug 2015, 11:03
Oggetto:

Procedendo a marcia inserita e acceleratore alzato entra in funzione il cut off quindi non si ha nessuna iniezione di carburante finchè si resta oltre un certo regime (poco sopra il minimo).
Veleggiando in folle si ha meno resistenza, ma il motore brucia carburante per rimanere acceso; personalmente evito sempre la folle e cerco di sfruttare il cut off in tutti i rallentamenti.
pepo154 - Ven 3 Lug 2015, 12:24
Oggetto:

Il DSG ha anche la funzione veleggiamento che però non è stata attivata sul TGI.
In ogni caso mi sono sempre chiesto se mettendo in folle e rimettendo la marcia, cosa che effettivamente funziona durante la marcia, possa sforzare il cambio. Magari sì magari no!
pinguis - Ven 3 Lug 2015, 15:00
Oggetto:

Non credo che il DSG gradisca molto questi comportamenti, conoscendone la delicatezza!
Altra cosa è la gestione elettronica del veleggiamento che è prevista sulla gtron con la modalità Efficiency( drive select) e credevo anche su golf: sbaglio?
pepo154 - Ven 3 Lug 2015, 15:53
Oggetto:

No sulla TGI non è attivata questa funzione.
Anche io ho paura a farlo, ho solo fatto una prova per vedere che succedeva e me lo ha fatto fare, ma conoscendo la delicatezza lascio tutto in D e va bene così.
Anche perché consuma veramente poco se si sfrutta anche semplicemente l'inerzia dato il ridotto freno motore.
Ospite - Ven 3 Lug 2015, 20:57
Oggetto:

triumph ha scritto:
Il cambio è il DSG , non vedo come possa spegnersi il motore mentre sono a folle a meno che non lo spenga io .

Guasto, urto contro un piccolo ostacolo.

Sull'ACL a militare mi è saltata la marcia mentre scendevo una mulattiera ...
meno male che ero quasi fermo.
alemara - Lun 6 Lug 2015, 19:25
Oggetto:

oggi prima goduria...primo pieno 12,33 euro!
Col pieno della concessionaria ho fatto solo 300 km ma sono fisucioso di poter arrivare a 350-380.

qualcuno sa dirmi come si cambia l'unità di misura del consumo in km/kg?
piemmefly - Mer 8 Lug 2015, 15:56
Oggetto:

Con Discovery MEdia.
Menù "CAR" ---> Setup ---> unità di misura.
Come da Manuale, che è sempre meglio leggere Occhiolino
tariffau - Sab 11 Lug 2015, 22:53
Oggetto:

Io però ho impiegato 3 mesi a leggerlo tutto il manuale pertanto ben vengano i consigli dei golf metanisti
enrico91 - Dom 12 Lug 2015, 12:36
Oggetto:

Ciao a tutti, ho ritirato ieri la mia Golf TGI con cambio DSG, auto fantastica, ci ho percorso gia 300km e ho fatto il primo pieno di 11,5 kg ieri quando avevo ancora 25 km di autonomia, spero di riuscire a caricare un po di più nei prossimi rifornimenti!
Umbo - Lun 13 Lug 2015, 07:09
Oggetto: Golf TGI

Salve a tutti i possessori di questa grandiosa macchina,mi accodo a voi essendo entrato in possesso della stessa dall'8 luglio c.m.
10hp - Mar 14 Lug 2015, 07:04
Oggetto:

ALLARME! Ieri mi si sono accese in sequenza le spie EPC e problemi al catalizzatore. Ero in autostrada ed é stata una sofferenza, l'auto non supera i 3000 giri ne riprende, uno sfinimento. Spenta è riaccesa, é rimasta solo la spia del catalizzatore e la situazione é migliorata, nel senso che almeno va normalmente! Oggi sento l'assistenza ma mi chiedevo se sono il primo a sperimentare 'sto guasto. Ah si: sono a 27.000km...
commygo - Mar 14 Lug 2015, 07:37
Oggetto:

Mi dispiace per l'accaduto, speriamo sia solo un sensore che ha dato di matto!tienici aggiornati per favore, anche perché ho fatto un giro su internet e non ci sono articoli recenti, ovviamente sempre incentrati su vetture di altre case che hanno sperimentato il metano prima, tutti 2010/2012...si parla sempre di sonda lambda e qualche volta di iniettori, speriamo invece che sia un stupidata dai Occhiolino
Buona giornata a tutti, buon TGI
ptprince - Mar 14 Lug 2015, 08:03
Oggetto:

@10hp
27.000 è il "chilometraggio orribilis", a quanto pare. Mi sembra che Pepo154 abbia sostituito le frizioni suppergiù giunto a questa cifra...

Confido che sia una sciocchezza, ma quello che è scocciante è il fatto che, per una questione (spero) banale, la macchina preveda una funzione recovery con limitazione a 3000 giri.

Dico questo perché credo che, SE troveranno qualcosa, si tratterà con ogni probabilità di una sciocchezza all'impianto di accensione.
10hp - Mar 14 Lug 2015, 09:07
Oggetto:

Sentita l'officina. Credevo di essere in un film di Blake Edward: io: "sono a 200km da li. Mi si sono accese le spie x e y" officina: "bah le cause possono essere diverse, dovremmo vedere l'auto" io: "certo, ma sono a 200km da li. Devo portare l'auto ad un punto assistenza in zona?" O: "beh, io non posso dirle di tornare fin qua con l'auto..." Io: "allora devo portarla in zona" o:"certo non potrà fare velocità autostradali" io: "ma io NON FACCIO AUTOSTRADA per tornarmene a casa" o: "allora pianino pianino..." Io: "più forte me lo impedisce l'auto..." O: "ma se scatta l'autolimitatore, allora..." Io: "allora cosa?" O: "allora pianino pianino...". Mi sentivo Peter Sellers...
ptprince - Mar 14 Lug 2015, 09:19
Oggetto:

Ma la tua officina è nell'antro della sibilla??? ROTFL!
pepo154 - Mar 14 Lug 2015, 12:20
Oggetto:

Purtroppo oramai penso che quasi tutte le auto prevedano la funzione di recovery...
A volte però non permettono nemmeno di affrontare lievi salite e fanno fermare l'auto, cosa alquanto pericolosa.
L'ultima volta in autostrada con una Focus non è stato bello...

Sono curioso di sapere cosa è stato!

@ptprince
Si esatto a 27 mila Risata a crepapelle
Luca990 - Ven 17 Lug 2015, 19:17
Oggetto:

@10hp
Risolto? Che cos'era?
10hp - Sab 18 Lug 2015, 07:47
Oggetto:

Impossibilitato a raggiungere l'officina fino ad oggi. Però si sono spente tutte le spie e l'auto é tornata ad andare perfettamente. Mi sa che attendo i 30000 e il tagliando (tanto devo farlo entro fine mese).
mrgolf - Sab 18 Lug 2015, 08:53
Oggetto:

Molto spesso, come già detto da qualcuno, basta un sensore che non lavora perfettamente a lanciare allarmi senza motivo, per stare tranquillo fossi in te comunque non attenderei il tagliando a meno che ti manchino 100 km Sorriso
ptprince - Sab 18 Lug 2015, 12:58
Oggetto:

Basta anche un cavo candela attaccato in maniera farlocca e una notte all'umido... Benedetta Volkswagen Spazientito

@pepo
Ni:
Sul 2.0 VW la funzione recovery (per fortuna) non esiste.
Sulle citroen aziendali dipende dal motivo che fa accendere la spia MIL

Comunque siaa, è una funzione fatta per spingere la gente in officina più che per preservare il motore Arrabbiato
robbiebae - Dom 19 Lug 2015, 23:41
Oggetto:

Scusate se cambio un attimo l'argomento ma ci sono 2 problemino che mi stanno facendo impazzire Arrabbiato
Praticamente da quando ho ritirato la golf (1 settimana):
La prima, meno fastidiosa é che dal buchetto dell'ugello posteriore mi goccia un pochino il liquido lava vetri..
La seconda che letteralmente mi sta mandando in manicomio per nervoso é che noto 2 vibrazioni sullo sconnesso o piccole buche normali:
Lato passeggero anteriore e lato guidatore.. Quest'ultima sembra che provenga dalla lastrina simil-carbonio illuminato in versione highline.. Praticamente spingendolo un pochino quella lastrina fa un po' di rumore tipo crick-crick come se non fosse perfettamente aderente... Anche a voi succede cosi? ... Aiutatemi se avete esperienze di questo tipo... Non so se é il caso di andare in conce...
ptprince - Lun 20 Lug 2015, 07:41
Oggetto:

Latrina?????? Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito

Non è che ci stiamo perdendo una esse???
robbiebae - Lun 20 Lug 2015, 08:47
Oggetto:

lastrina.. sorry.. e' il correttore automatico dell'ipad.. sorry!!! Triste
tariffau - Sab 25 Lug 2015, 22:08
Oggetto:

Leggero scricchiolio lato passeggero va viene a sentimento spesso non lo fa quasi più forse si regola da solo e sparisce, visto che un' auto tedesca di Germania
robbiebae - Ven 31 Lug 2015, 17:26
Oggetto:

per chi ha riscontrato problema "cicala" dal vano dx del motore a velocita' costante 50-60km/h che poi diventa un sibillo -
stamattina sono stato al service per risolverlo e per il momento sembra regnare il silenzio assoluto.
C'e' una comunicazione interna della VW dove hanno riscontrato difetto di un tubo.. probabilmente suppongo sia il famoso tubo del riduttore di pressione.
Pollice su
tariffau - Ven 31 Lug 2015, 22:00
Oggetto:

Io il sibilo non lo sento da molto tempo, speriamo non torni più.
pepo154 - Sab 1 Ago 2015, 02:50
Oggetto:

Anche a me è scomparso...
Charlie2 - Sab 1 Ago 2015, 10:51
Oggetto:

cigolio proveniente dai freni posteriori quando blocca l'autohold nessuno?
pepo154 - Sab 1 Ago 2015, 14:16
Oggetto:

A me no.
magianva - Sab 1 Ago 2015, 21:07
Oggetto:

Buon per voi Tariffau e Pepo154 a me il sibilo non è mai passato, anzi di questi tempi non so se per l'aria condizionata accesa ma lo fa non solo con un filo di gas, ma anche in rilascio per qualche frazione di secondo e quando si accelera leggermente (molto leggermente)
robbiebae - Sab 1 Ago 2015, 22:13
Oggetto:

Vietato riportare il messaggio immediatamente precedente. Admin

E' un problema noto: leggere qualche post sopra Occhiolino
Flake - Lun 3 Ago 2015, 11:35
Oggetto:

ptprince ha scritto:
@10hp

Confido che sia una sciocchezza, ma quello che è scocciante è il fatto che, per una questione (spero) banale, la macchina preveda una funzione recovery con limitazione a 3000 giri.



Oh ma quando li tirate i 3000 giri o oltre? Io finora sono arrivato a max 2500 in 6a e sei già in zona da decadimento punti patente...

Ritirata martedì scorso, con pieno in dotazione ho fatto 335 km. Speravo in 350 ma con un po' di aria condizionata e qualche km in città la variant mi pare abbia un consumo onesto. Il CDB ha segnato 3.4 ai 100 Km/h e 4.4 in urbanissimo. Penso che il consumo sia leggermente superiore alle aspettative anche per l'uso del regolatore di velocità che mi tiene sempre "in tiro" il motore e alla minima variazione accende il turbo boost Occhiolino
Abituato al caddy pago 80/100 km di autonomia... (anche se con l'aria condizionata arrivavo max a 400) ma almeno se vado a benzina non scende una lacrima ogni km!
SPINA13 - Lun 3 Ago 2015, 21:18
Oggetto:

Anche sul Caddy montano il tgi...scusate sono uscito dal seminato Spazientito
harry - Mer 5 Ago 2015, 14:23
Oggetto:

golf con dsg festeggio il primo anno, raggiunti i 50.000 km, per ora tutto bene, confermo che la vettura è davvero straordinaria Pollice su
Flake - Mer 5 Ago 2015, 15:26
Oggetto:

Ieri ho fatto circa 30 km a benzina, giusto per provare e mi sembra che le prestazioni siano leggermente inferiori.
Oggi primo pieno (con 28° ma venivo dal garage). 12,59 euro che con metano a 0,960 sono poco più di 13 Kg. La speranza è nei 370 km.
Il MIB II per ora è una meraviglia, buon suono (anche se si potrebbe migliorare), interfacce abbastanza comode e bluetooth con selezione telefoni quasi in tempo reale (avendone 2 quando suona l'altro lo connetto al volo!).
Mi manca solo l'app-connect con Android auto, poi ho sviscerato tutto!
Bosh71 - Mer 5 Ago 2015, 20:50
Oggetto:

Lunedì fatto Perugia ( provincia) Bologna andata e ritorno 570km con 2 pieni ( e mi sono rimasti 150 km di autonomia ) per una spesa di 25€
Godo come un cinghiale in calore❤️❤️❤️❤️❤️
Lawliet - Gio 6 Ago 2015, 09:08
Oggetto:

palerider ha scritto:
se no vi vedrò succhiare la scia dei tir in autostrada, altra politica di risparmio che impoverisce i metanari ma arricchisce i carrozzieri Ghigno diabolico

Ma per sfruttare veramente questa scia a che distanza funziona? Sai com'è.. ho l'ACC e front assist mi permetterebbe "quasi" di stare in sicurezza in caso di frenate Ghigno

ovviamente scherzo.. me lo sono comunque sempre chiesto come funziona queste scie.. mi è capitato di trovarmi dietro camion, ma non succedeva nulla e poi li me li levo sempre davanti, preferisco che stiano dietro di me e non davanti.
MaxGgi - Gio 6 Ago 2015, 09:58
Oggetto:

[quote="Flake"]Ieri ho fatto circa 30 km a benzina, giusto per provare e mi sembra che le prestazioni siano leggermente inferiori.
Oggi primo pieno (con 28° ma venivo dal garage). 12,59 euro che con metano a 0,960 sono poco più di 13 Kg.

Flake l'ho notato anche io, a benzina prestazioni leggermente inferiori, in ogni caso andando a CNG i 110 cv dichiarati dalla casa sembrano di più, al momento non rimpiango la potenza del precedente Golf6 2.0 tdi da 140 cv .
tariffau - Gio 6 Ago 2015, 21:14
Oggetto:

Io non rimpiango i 170 cv ruvidi della a5 tdi...
MaxGgi - Ven 7 Ago 2015, 11:04
Oggetto:

Mi dispiace solo che non ho trovato il confort della mia precedente Golf6 2.0 tdi le sospensioni multilink risultavano più precisi nella guida inoltre questa risulta più rigida sullo sconnesso, non capisco perchè. Spazientito
pepo154 - Ven 7 Ago 2015, 13:42
Oggetto:

Mentre viaggiavo il sensore di pressione (indiretto) della Golf mi ha segnalato una perdita di pressione nell'anteriore sinistra.
Mi fermo tutto apposto.
Arrivo a casa, controllo la pressione ed è uguale alle altre.
Resetto l'indicazione sul computer di bordo.
Flake - Ven 7 Ago 2015, 14:22
Oggetto:

Forse si è un po' scaldata la gomma... spero
AndreaCBR - Ven 7 Ago 2015, 15:42
Oggetto:

Se la gomma si scalda, la pressione si alza. Occhiolino
Comunque, io sulla Mii ho regolato la pressione a ottobre, e non ho mai visto accendersi la spia.
Comincio ad avere dubbi che funzioni... Spazientito
tariffau - Ven 7 Ago 2015, 20:43
Oggetto:

Vacanza in Val Pusteria con tre biciclette sul portellone posteriore, tre persone a bordo e un bel po' di bagagli, passo Santa Croce dopo Auronzo di Cadore superato senza difficoltà, da Lienz a Dobbiaco sempre con le bici e sotto il diluvio universale (vedi bomba acqua in Cadore) tutto è andato bene anche con le strade trasformate a tratti in ruscelli. Test superato anche in condizioni limite.
pepo154 - Sab 8 Ago 2015, 06:45
Oggetto:

Cosa hai montato per portare le bici?
tariffau - Sab 8 Ago 2015, 08:00
Oggetto:

Ho utilizzato il portabici della Peruźzo di Rossano Veneto modello Garda comprato in offerta iñ unà grossa catena di articoli per auto in offerta a 89.90. Avevo chiesto un preventivo alla vw mi avevano dètto originale 800 € mi sembrava eccessivo. Porta fino a 3 biciclette max 45 kg si attacca al portellone ho già fatto circa 800 km senza problemi particolari. Uso delle cinghie aggiuntive per legare bene tutto. Unico inconveniente una volta montato il portabagagli si apre a fatica e circa 45 gradi. Basta organizzare il viaggio di conseguenza. In autostrada per mia scelta non supero i 110 kmh. Lo posso attaccare anche alla focus station 1.8 tdi il camioncino sempre fedele che usa la moglie.
pepo154 - Sab 8 Ago 2015, 08:10
Oggetto:

Ti ringrazio Sorriso
tariffau - Sab 8 Ago 2015, 08:18
Oggetto:

Se verifichi nel sito della Peruzzo puoi trovare il modello che fa al tuo caso in base alla tipologia di auto e bici, mi pare che il modello Garda sia sostituito dal modello Padova.
pepo154 - Sab 8 Ago 2015, 09:16
Oggetto:

Ed infatti non lo trovavo, grazie ancora, c'è ampia scelta sul sito Sorriso
tariffau - Sab 8 Ago 2015, 18:30
Oggetto:

Facendo passi alpini bello carico ho tenuto sotto controllo la temperatura dell'olio e da 100 gradi è arrivato in corrispondenza del passo a 115 gradi al massimo per poi tornare a 100 gradi in discesa. Penso sia normale, ero anche scarsetto di olio ma dopo 2 gg ho fatto cambio olio pertanto non mi sono preoccupato.
Lawliet - Dom 9 Ago 2015, 15:18
Oggetto:

Invece funziona, provate a invertire le ruote e ripartite senza calibrare, vi segnala un'anomalia Risata
metanifero - Dom 9 Ago 2015, 19:01
Oggetto:

tariffau ha scritto:
Facendo passi alpini bello carico ho tenuto sotto controllo la temperatura dell'olio e da 100 gradi è arrivato in corrispondenza del passo a 115 gradi al massimo per poi tornare a 100 gradi in discesa. Penso sia normale, ero anche scarsetto di olio ma dopo 2 gg ho fatto cambio olio pertanto non mi sono preoccupato.

Il range della temperatura ottimale dell'olio è da 80 a 120.
Sotto gli 80 non è ancora ora di tirare e sopra i 120 è meglio alleggerire il carico sul motore.
Flake - Lun 10 Ago 2015, 11:42
Oggetto:

Grazie dell'info, ieri in montagna per curiosità ho controllato e segnava 105°, stavo già pensando di fare ricerche a riguardo Pollice su
tariffau - Lun 10 Ago 2015, 18:22
Oggetto:

Segnalo su Al Volante di settembre uscito in edicola oggi la prova della golf tgi highline 5 porte.
Flake - Mer 12 Ago 2015, 10:40
Oggetto:

Meglio tardi che mai...
triumph - Mer 12 Ago 2015, 23:04
Oggetto:

E' normale che dalla bocchetta dell'aria zona gambe arrivi aria più calda di quella esterna ?
tariffau - Mer 12 Ago 2015, 23:06
Oggetto:

Quando ho l'aria condizionata accesa sento solo aria fresca
metanifero - Gio 13 Ago 2015, 07:39
Oggetto:

Clima scarico.
dadry - Sab 15 Ago 2015, 14:04
Oggetto: Plastica cruscotto

segnalo a titolo informativo x gli altri (in modo che prestino attenzione) una cosa che mi è capitata sulla mia Golf:
avevo una boccetta di deodorante che si appoggiava sul bordo in plastica a fianco dell'autoradio ...... le temperature e il sole hanno riscaldato o la boccetta o il supporto che hanno fuso e rigato la plastica.
Errore mio ma in 25 anni di auto è la prima volta che vedo una roba del genere.
Quella plastica è molto (anzi troppo) delicata e sottile.
Senza parole Triste
tariffau - Sab 15 Ago 2015, 22:45
Oggetto:

Il sole a me ha fuso il disco orario che fortunatamente non e' colato sulla plastica sottostante ma è fortunatamente rimasto appeso al vetro. La concessionaria al tagliando me lo ha cambiato. Ho notato che ha cambiato tipologia di disco orario.
triumph - Sab 15 Ago 2015, 22:55
Oggetto:

Forse succede quando si chiudono tutti i finestrini senza lasciare uno spiraglio per ricambio aria
androidaoa - Dom 16 Ago 2015, 01:22
Oggetto:

si peró mica puoi sempre lasciare uno spiraglio! se io lascio la macchina in un posto dal quale mi devo allontanare mai e poi mai lascerei i finestrini un pò giú.... mi farebbero stare meno tranquillo nei confronti di certi "malintenzionati".... ergo la plastica in auto non dovrebbe assolutamente colare.... stop! Basito
triumph - Dom 16 Ago 2015, 11:40
Oggetto:

Se vogliono "alleggerirti" dell'auto non c'è finestrino chiuso od altro che li possa fermare o farli desistere, idem se c'è qualcosa di interessante da asportare ... si sfondano, ergo ...
PandaFR - Lun 17 Ago 2015, 10:35
Oggetto:

Dopo l'acquisto della mia prima auto a metano ora vorrei la seconda e sto propendendo per la golf variant.
A voi possessori chiedo: 3 cose che non vi piacciono o migliorereste nella vostra auto.
Grazie in anticipo per le risposte.
enrico91 - Lun 17 Ago 2015, 15:43
Oggetto:

Ciao PandaFR, io della mia golf cambierei il materiale del poggiabraccio sulle portiere in quanto sembra molto economico e si sporca spesso, mi piacerebbe avere lo start & stop disattivabile totalmente in quanto non lo utilizzo e ad ogni accensione è da disattivare, e per ultimo il vano portaoggetti che è refrigerato ma non fa molto freddo! Per il resto te la consiglio, ho solo 7000km fatti in un mesetto qundi è ancora nuova e ovviamente non ha difetti, quelli che ti ho elencato sono solo piccoli dettagli Pollice su
tariffau - Lun 17 Ago 2015, 22:31
Oggetto:

3 cose da migliorare:
1 omologazione e vendita con possibilità di avere ruote almeno 17";
2 aumentare leggermente dimensioni bombolame in composito;
3 inserire livello olio nel computer di borbo in modo da controllare livello comodamente seduto dal sedile dell'auto (l'audi del 2009 aveva questa possibilità)
Per il resto è semplicemente perfetta.
PandaFR - Mer 19 Ago 2015, 09:46
Oggetto:

Grazie per le indicazioni. Per ciò che chiedo dall'auto reputo i problemi presentati superabilissimi salvo forse qualche kg in più di metano. A me in particolare serve un'auto che a 120km/h costanti faccia 400km e non meno con un pieno. Faccio presente che a me interessa la versione variant.
tommy83it - Mer 19 Ago 2015, 12:03
Oggetto:

Non credo che riesca a fare 400 km a 120 km/h! Secondo me, leggendo i post su carica ed autonomia, mi sembra che riesca a fare sui 350 - 370 km a quelle andature. (Che, per la mole dell'auto e la capacità dei serbatoi è comunque ottima autonomia)
mrgolf - Mer 19 Ago 2015, 12:21
Oggetto:

Confermo, in 4 adulti + bagagli caricando 13 kg. al massimo sono riuscito a percorrere, mantenendo sempre il cruise control fisso a 120, 320 km.
Bisogna anche tenere conto dei dislivelli delle autostrade, quando si va in salita ovviamente i consumi salgono; se esistesse un autostrada tutta a quota zero i 400 km. con un pieno, ammesso che si riuscissero a caricare tutti e 15 i kg. di capacità delle bombole, sarebbero realizzabili.
Aggiungo anche una informazione che mi ha fornito ieri un addetto al distributore, non so se corrisponda alla verità ma ve la riporto; non sono solo la temperatura esterna e la pressione di erogazione a determinare la quantità massima di metano che è possibile caricare ma anche la qualità stessa del metano che, a suo dire, varia di giorno in giorno.
dayman73 - Mer 19 Ago 2015, 16:04
Oggetto:

Non è consentito riportare il messaggio immediatamente precedente visto che non serve a nulla se non ad allungare inutilmente la discussione! Admin

Posso dirvi che io ho caricato 18 kg di metano con i quali ho percorso in autostrada a 120 km/h un totale di 460 km!
PandaFR - Mer 19 Ago 2015, 16:18
Oggetto:

Ottimo! 400 km mi bastano ed avanzano. Ma 18 kg come si fannoa caricare?
Avete altre cose da migliorare da segnalare?
tommy83it - Mer 19 Ago 2015, 19:32
Oggetto:

@dayman73: ci credo. Però credo anche che quel risultato sia del tutto occasionale, dato che la capacità dei serbatoi è di circa 15 kg. Dato che PandaFR ha come requisito 400 km di autonomia a 120 km/h è bene che sappia che in condizioni normali con cariche standard, quel requisito non sarà soddisfatto.

@PandaFR: un'autonomia di 400 km a 120 km/h credo che la possano raggiungere ben poche auto con impianto di serie. In vendita attualmente mi sa che c'è solo la Mercedes Classe B. Se vai dell'usato: VW Touran, VW Passat o la rimpianta Multipla.
Purtroppo sembra che le case non vogliano investire più di tanto sul metano. Hanno creato un impianto con una data composizione di bombole e montano sempre quello indipendentemente dalle dimensioni dell'auto.
Fiat ti garantisce autonomie tra 250 - 300 km, VW Group sui 350 km.
Infine, rimane sempre la soluzione dell'impianto aftermarket. Decidi l'auto ed in base alle dimensioni del bagagliaio scegli bombole ed autonomia.
enrico91 - Mer 19 Ago 2015, 19:38
Oggetto:

Dayman73 evidentemente ha acquistato la golf prima di gennaio di quest'hanno, quando aveva le bombole in acciaio, ora tutte le golf escono con le bombole in composito e io personalmente non ho mai caricato piu di 14kg, ma ho l'auto da un mesetto e magari in inverno si riescie a caricare un po di piu...
Secondo me in autostrada a 120 non li riesci a fare 400km... io ne ho fatti 340 in autostrada a 140 in 2 con bagagli, massimo arriverai a 370 se ti va bene
tariffau - Mer 19 Ago 2015, 21:39
Oggetto:

Io con bombole in composito in 15.500 km ho superato di poco per ben 2 volte i 15 kg e ho capito che dipende principalmente dalle macchine a disposizione del distributore. I 2 che mi hanno caricato più di 15 kg avevano impianti nuovi, peccato solo non siano vicini a casa.
PandaFR - Gio 20 Ago 2015, 12:30
Oggetto:

tommy83it ha scritto:

@PandaFR: un'autonomia di 400 km a 120 km/h credo che la possano raggiungere ben poche auto con impianto di serie. In vendita attualmente mi sa che c'è solo la Mercedes Classe B. Se vai dell'usato: VW Touran, VW Passat o la rimpianta Multipla.
Purtroppo sembra che le case non vogliano investire più di tanto sul metano. Hanno creato un impianto con una data composizione di bombole e montano sempre quello indipendentemente dalle dimensioni dell'auto.
Fiat ti garantisce autonomie tra 250 - 300 km, VW Group sui 350 km.
Infine, rimane sempre la soluzione dell'impianto aftermarket. Decidi l'auto ed in base alle dimensioni del bagagliaio scegli bombole ed autonomia.


Secondo te quanti km riuscirei a fare a 120km/h costanti?
Hai anche tu qualche miglioria che faresti sulla golf?
tommy83it - Gio 20 Ago 2015, 12:49
Oggetto:

Io non ho la golf. Sto solo seguendo le discussioni sulle medie del gruppo VW perché vorrei, in futuro, acquistare l'Octavia g-tec. Come ho già scritto, secondo me, leggendo i post di chi la macchina ce l'ha, mi sembra realistica una autonomia intorno ai 350 km a 120 km/h. Ovviamente, sempre che il distributore ti faccia il pieno da 15 kg, perché, soprattutto in autostrada, capita spesso di caricare meno del previsto con conseguente diminuzione dell'autonomia.
dayman73 - Gio 20 Ago 2015, 13:26
Oggetto:

la mia golf è del mese di maggio 2014 con cambio dsg. Qui a Roma non riesco a fare mai più di 14kg di pieno con bombole a secco. A frosinone invece c'è un distributore molto efficiente che riesce a fare un carico di circa 17/18 kg. L'ultimo pieno l'ho fatto in svizzera in un distributore self da paura (sono proprio avanti), dove il metano costa 1,462 franchi ed ho fatto un carico di 18,5kg!!!!...per farla breve ho percorso da Friburgo (svizzera) a poco dopo milano sull'autostrada ERG, dove ho fatto un pieno con 13,60 € con i quali ho percorso 360 km a 120/130!
PandaFR - Gio 20 Ago 2015, 15:15
Oggetto:

Immagino che tu intenda il distributore h24 di Patrica, in provincia di Frosinone, a 5 minuti dal casello. È veramente eccezionale!!! Carica da paura. L'ultimo pieno con la panda 12.95€ e stavo in riserva.
350 km sono il limite minimo che posso accettare con l'utilizzo che ho segnalato, 400km era per stare più tranquillo. Devo valutarla seriamente la golf.
Qualcuno ha da segnalare altre migliorie?
pepo154 - Gio 20 Ago 2015, 16:02
Oggetto:

Se ti interessa spiccatamente l'autonomia io ti consiglio o la Leon o l'Octavia.
Con la Golf e le sue bombole in composito avrai comunque meno possibilità di avere un'autonomia uguale alle bombole in acciaio delle sorelle.

Poi tra andare a 110 e 120 non cambia molto come viaggio, in un'ora cambierebbe di 10 km a dir tanto (contando una velocità costante praticamente irraggiungibile). A 110 consuma meno rispetto che a 120 o 130.
alessandro_da_giussano - Gio 20 Ago 2015, 19:56
Oggetto:

Con la Leon st cerchi da 17 e aria condizionata o tettuccio aperto faccio 350 km con 14/15 kg andando a 110/120 in autostrada con qualche salita/discesa
Anch'io avevo il tuo stesso dubbio e avevo scartato la golf anche per l'autonomia leggermente minore
PandaFR - Gio 20 Ago 2015, 20:12
Oggetto:

Il problema è che necessito di un baule grande. 2' figlio in arrivo!
brunell - Gio 20 Ago 2015, 20:16
Oggetto:

Prendi un caddy Ghigno
alessandro_da_giussano - Gio 20 Ago 2015, 20:49
Oggetto:

Io ho leon station...se non ti basta c'è il caddy o la touran
PandaFR - Ven 21 Ago 2015, 08:37
Oggetto:

La leon ha un bagagliaio più piccolo se non sbaglio. Vorrei rimanere sul segmento della golf, quindi niente caddy o auto più grandi.
tariffau - Ven 21 Ago 2015, 09:34
Oggetto:

Allora hai già deciso...vedrai è un auto meravigliosa quasi perfetta!
enrico91 - Ven 21 Ago 2015, 11:13
Oggetto:

Veramente la Leon ST TGI ha un bagagliaio di 482 dm3 contro i 424 dm3 della sorella Golf Variant TGI... se poi esteticamente preferisci la Golf è un'altro discorso!
AndreaCBR - Ven 21 Ago 2015, 11:41
Oggetto:

Per la versione berlina, ha ragione PandaFR.
PandaFR - Ven 21 Ago 2015, 12:43
Oggetto:

enrico91 ha scritto:
Veramente la Leon ST TGI ha un bagagliaio di 482 dm3 contro i 424 dm3 della sorella Golf Variant TGI... se poi esteticamente preferisci la Golf è un'altro discorso!

Non lo sapevo. Allora la leon ha un bagagliaio maggiore ed una autonomia maggiore. Ottimo! Non lo sapevo. Su alvolante dicono il contrario. A me interessa la sw.
AndreaCBR - Ven 21 Ago 2015, 14:10
Oggetto:

Hai considerato la sorella Octavia?
A sedili alzati è quasi identica alla Leon come volume (480 vs 482), ma abbassandoli c'è un abisso. (1610 vs 1385)
La Golf, si posiziona fra le due con 1439 dm3.
PandaFR - Ven 21 Ago 2015, 16:08
Oggetto:

Tra 480 e 482 non c'è differenza. Se ha più autonomia della golf come la Leon è ottima! Ma perché la golf ha autonomia minore rispetto alle sorelle del gruppo?
mrgolf - Ven 21 Ago 2015, 16:48
Oggetto:

Dal mio personale punto di vista credo che la Leon, per quanto molto bella e per certi aspetti come il bagagliaio e l'autonomia addirittura superiore alla Golf, non ripaghi con la stessa moneta della cugina al momento di rivenderla...
mrgolf - Ven 21 Ago 2015, 16:49
Oggetto:

PandaFR ha scritto:
Ma perché la golf ha autonomia minore rispetto alle sorelle del gruppo?

La Golf da novembre 2014 monta bombole in composito con minore capienza rispetto a quelle che montava in precedenza (in acciaio) che ancora vengono installate su altre vetture del gruppo tra cui la Leon
AndreaCBR - Ven 21 Ago 2015, 16:51
Oggetto:

Golf e Audi, montano bombole in materiale composito, mentre Skoda e Seat continuano a montare quelle in metallo.
Nelle bombole in metallo, si riesce a caricare più gas.
Sei vuoi conoscere le ragioni di tale differenza, vai nell'apposita sezione del Forum dove se ne parla approfonditamente.
La Skoda Octavia, è un ottima alternativa a Golf e Leon che potrebbe risolvere le tue esigenze di spazio, senza rinunciare all'autonomia delle bombole de fero.
tariffau - Ven 21 Ago 2015, 18:44
Oggetto:

Ma attenzione la golf dentro è insuperabile qualitativamente parlando.
alessandro_da_giussano - Ven 21 Ago 2015, 19:53
Oggetto:

Io ho visto la golf di un mio amico (tsi e non la versione highline ma la base) entrambe acquistate a maggio, e mi sembra identica alla leon versione style
PandaFR - Ven 21 Ago 2015, 20:38
Oggetto:

A questo punto non mi resta che vederle e provarle tutte e tre e decidere.
Vi farò sapere.
Grazie per l'aiuto!
Filo909 - Sab 22 Ago 2015, 10:18
Oggetto:

Qualcuno ha notato che ad ogni pioggia o lavaggio il vano interno chiuso dallo sportellino ove sono ubicati i bocchettoni per il rifornimento di metano e benzina si riempie completamente di acqua che ristagna per molto tempo.
All'interno c'è un foro che pare di scolo che però è chiuso.
jonpol90 - Lun 31 Ago 2015, 18:49
Oggetto:

Acquistata golf tgi bluemotion highline con business pack securitag..vengo da macchine di medio bassa qualitá (fiat, renault)..dico solo una parola: SPETTACOLO. Una macchina con la M maiuscola, soliditá, tenuta di strada perfetta, comfort di guida, un non plus ultra del mondo automoblilistico in questa fascia di prezzo.
tariffau - Lun 31 Ago 2015, 20:52
Oggetto:

E vedrai i consumi! Risata Ghigno Sorriso
PandaFR - Mar 1 Set 2015, 14:48
Oggetto:

AndreaCBR ha scritto:
Hai considerato la sorella Octavia?
A sedili alzati è quasi identica alla Leon come volume (480 vs 482), ma abbassandoli c'è un abisso. (1610 vs 1385)
La Golf, si posiziona fra le due con 1439 dm3.


Sono andato a vedere la Leon. Ma il bagagliaio é di 275 litri altro che 480! Dove hai preso questi valori? Il 30% in più di una panda!!! Sbalordito
AndreaCBR - Mar 1 Set 2015, 14:54
Oggetto:

Sono i valori della versione ST.
Avevi scritto che ti interessava la versione station wagon, e ti ho/abbiamo dato i valori relativi a quella versione. Spazientito
PandaFR - Mar 1 Set 2015, 16:42
Oggetto:

Il venditore mi ha detto che la station wagon ha 275 litri.
Infatti mi sembrava almeno il doppio della panda.
Però neanche il servizio assistenza mi ha dato il dato giusto.
Molto triste
AndreaCBR - Mar 1 Set 2015, 20:10
Oggetto:

Forse non hanno capito che intendevi la sw.
Comunque per le misure, trovi tutto qui sul sito, nelle schede tecniche. RTFM!
Flake - Mer 2 Set 2015, 09:13
Oggetto:

jonpol90 ha scritto:
dico solo una parola: SPETTACOLO. Una macchina con la M maiuscola, soliditá, tenuta di strada perfetta, comfort di guida, un non plus ultra del mondo automoblilistico in questa fascia di prezzo.


Io venivo da un Caddy Ecofuel e prima ancora da una Punto benzina del '99... Non c'è proprio confronto. Goditela come sto facendo io Risata
Anche i sorpassi (dimenticati con il Caddy: portala oltre i 2500 giri e sembra un TDI di fascia media. Pernacchia
tariffau - Mer 2 Set 2015, 23:05
Oggetto:

Infatti flake una delle cose più sbalorditive è l'erogazione della coppia simile ad un turbodiesel con il vantaggio della silenziosità e assenza di vibrazioni di un benzina.
Because I'm happy, very happy
Lawliet - Gio 3 Set 2015, 11:37
Oggetto:

PandaFR ha scritto:
Il venditore mi ha detto che la station wagon ha 275 litri.
Infatti mi sembrava almeno il doppio della panda.
Però neanche il servizio assistenza mi ha dato il dato giusto.
Molto triste

Ma che diamine, vai da un'altra parte e vedi le due auto sw e normale a confronto e ti accorgi come passa il mondo dentro. Mi sembra strano che abbiano sbagliato così clamoroso.
PandaFR - Gio 3 Set 2015, 18:08
Oggetto:

Ti dico di più. Il servizio assistenza si è fatto dare il numero di cellulare per richiamarmi perché non sapeva rispondere e dopo 4 ore mi ha dato il valore errato.
EVVIVA!!! CHE PROFESSIONALITÀ.
Nella mia provincia c'è un solo rivenditore Seat a 40 km e non ha una Leon St a metano, dovrei andare in qualche provincia limitrofa ma mi sembra una esagerazione.
Per ora mi faccio una idea con le misure che mi avete dato ed ad ottobre quando arriverà a detta del concessionario una Leon st a metano andrò a provarla.
Lawliet - Ven 4 Set 2015, 07:23
Oggetto:

Io sono dell'idea di prendere i nomi di sti incompetenti e segnalarli!
Non è possibile che pure dopo aver valutato e cercato sbagliano ancora!

Boh... io ringrazio per tutto e il mio consulente della seat che mi ha aiutato parecchio anche ad avere sconti e risolto delle questioni, la seat mi ha pure dato 100 euro di buono. Ci vuole fortuna praticamente!
PandaFR - Ven 4 Set 2015, 17:43
Oggetto:

Giusto per togliermi qualsiasi dubbio su un mio eventuale fraintendimento oggi sono ripassato alla seat, ho trovato un altro venditore e sono passato dalla padella alla brace.
Cose assurde mi ha detto del tipo:
La seat st??? No, noi abbiamo la berlina o la station wagon!
Non si perde spazio nel baule nella versione metano
Le bombole vanno al posto della ruota di scorta...
Al che ho sbroccato!!! Ho detto: ma lei ha mai venduto una auto a metano? Ma si rende conto degli errori che le sto correggendo?!?
Lui è rimasto impietrito e dopo un pó mi ha confidato: io non sono il venditore della seat, sto sostituendo un collega in ferie che rientra lunedì. Io vendo per Opel.
Mi è caduto il mondo addosso!!! Ma veramente la seat ha questo servizio di vendita??? Non osso immaginare il post vendita!!!
Ernst75 - Mer 9 Set 2015, 19:59
Oggetto:

Non generalizzerei... di incompetenti ce n'è ovunque. Io ad esempio alla Seat Esse & co di Modena ho trovato una preparazione, una cortesia e una qualità generale del servizio mai vista prima. Occhiolino


P.s. Oggi ho provato una Golf Variant TGI DSG... che dire, praticamente gemella della mia Seat Leon, impressioni quindi molto buone Occhiolino
La cosa davvero spettacolare è il cambio... per chi non teme le eventuali grane di affidabilità... è davvero il non plus ultra Pollice su Figo! Occhiolino
black_heart - Gio 10 Set 2015, 13:41
Oggetto:

Sperando di non essere OT, volevo farvi una domanda: ma il sibilo e/o vibrazione avvertito da diversi possessori della Leon che sembra causato da un problema al riduttore di pressione (ma da quello che leggo ancora non è molto chiaro quale sia realmente il problema) è presente anche sulla Golf?
tariffau - Ven 11 Set 2015, 13:22
Oggetto:

Trattasi di un sibilo, io lo sento raramente. Nell' ultimo caso ho notato che premendo la frizione è sparito. Segnalo un caso per la Leon che per eliminare il sibilo hanno sostituito il cambio Pollice verso Dottore... Aiuto!
federicof3003 - Mer 23 Set 2015, 11:24
Oggetto: si spegne da sola...-.-'

ciao ragazzi....allora ho ritirato la mia tgi highline da una settimana.....devo dire che la macchina è stupenda, interni curati nel dettaglio ecc ecc,,,,,sono veramente contento....ho per adesso solo un po' di problemi con la strumentazione interna, (calcolate che vengo da una golf V del 2005...).

tutto ok...tranne una cosa....: mi è gia' successo due volte in una settimana che, fermandomi, con lo start & stop inserito, la macchina si spegne...ma dopo non riparte....mi appare sul quadro la scritta "accendere il motore manualmente"....il cambio è dsg, quindi dalla D devo tornare in P, premere il freno e accendere la macchina.....la macchina si accende...pero' la cosa non mi quadra tanto...qualcuno di voi ha avuto gli stessi problemi..?

grazie..federico
saligo76 - Gio 24 Set 2015, 08:20
Oggetto: Re: si spegne da sola...-.-'

a me è successa la stessa cosa 3-4 volte in un anno...cambio manuale.
In fase di stop:
-non togliere cintura
-non aprire portiera
-non muovere volante

Se fai le azioni sopra, credo sia corretto non riparta.
Altrimenti sei nella mia stessa condizione ma con frequenza maggiore.
L'ho accennato al tagliando, ma non essendo un "problema" ripetibile hanno detto che fanno fatica..
Flake - Ven 25 Set 2015, 16:00
Oggetto:

A me, con cambio manuale, è successo solo aprendo la portiera comunque mi pare che nel manuale, vado a memoria, ci sia la spiegazione. Molto più ostico da capire (nel manuale non è chiarissimo) i vari funzionamenti e possibilità dell'autohold... ma in qualche giorno ho sviscerato anche quello!
Charlie2 - Gio 1 Ott 2015, 22:53
Oggetto:

Vi é mai successo che in leggera pendenza schiacciando la frizione e nonostante la P verde accesa (autohold) la macchina si sposti sfrenandosi alla faccia del autohold?
Lawliet - Ven 2 Ott 2015, 08:23
Oggetto: Re: si spegne da sola...-.-'

saligo76 ha scritto:
a me è successa la stessa cosa 3-4 volte in un anno...cambio manuale.
In fase di stop:
-non togliere cintura
-non muovere volante
.


No.. potresti togliere la cintura e rimettere, lo start & stop rimane attivo, importante è non aprire lo sportello!
Muovere il volante non mi è mai successo.. ma senza servosterzo è difficile girare come si deve.
ErreEmme - Lun 5 Ott 2015, 21:14
Oggetto:

Primo contatto: per chi viene da una segmento B di 8/10 anni fa, è un'auto di un altro pianeta.

Non facilissimo, inizialmente, gestire la strumentazione di bordo, lo start&stop, il freno di stazionamento elettronico, specie se l'esperienza precedente è stata all'insegna della semplicità.

Per il resto... la prima cosa che mi è venuta in mente oggi è che non ci si aspetterebbe una tale brillantezza da una vettura alimentata a gas.
tariffau - Lun 5 Ott 2015, 21:31
Oggetto:

Si è avverato un sogno e forse con la a4 cng 170 cv se ne potrebbe avverare un altro....
barbaragiuseppe - Mar 6 Ott 2015, 06:00
Oggetto: Sospensioni posteriori

Buongiorno, sono iscritto al forum da quando ho comprato la TGI e vi seguo regolarmente e trovo molto utile e interessante condividere le impressioni e i problemi della nostra bellissima TGI.
Il mio quesito è:Trovate le sospensioni posteriori confortevoli? Io a volte ho l'impressione che siano particolarmente rigide e rumorose nelle strade sconnesse.
Lawliet - Mar 6 Ott 2015, 09:37
Oggetto:

tariffau ha scritto:
Si è avverato un sogno e forse con la a4 cng 170 cv se ne potrebbe avverare un altro....

Pure il mio! ma costa troppo..
Ernst75 - Mar 6 Ott 2015, 18:35
Oggetto: Re: Sospensioni posteriori

barbaragiuseppe ha scritto:
Buongiorno, sono iscritto al forum da quando ho comprato la TGI e vi seguo regolarmente e trovo molto utile e interessante condividere le impressioni e i problemi della nostra bellissima TGI.
Il mio quesito è:Trovate le sospensioni posteriori confortevoli? Io a volte ho l'impressione che siano particolarmente rigide e rumorose nelle strade sconnesse.



Purtroppo dietro non c'è il multilink e qualche reazione più scomposta con un assale posteriore a bracci interconnessi è da mettere in conto. L'assetto è comunque rigido o meglio "TEDESCO" Risata ... un minimo si può "ammorbidire" adottando gomme con spalla più alta. Io con la mia Leon (che è gemella della Golf) mi trovo bene con le 17" ma già con le 16" che monterò in inverno il comfort diventa sensibilmente maggiore. Con le 15" migliora ulteriormente ma.. l'estetica dell'auto peggiora tantissimo Occhiolino
barbaragiuseppe - Mer 7 Ott 2015, 09:29
Oggetto: Re: Sospensioni posteriori

Io ho le 16" Michelin di serie, mi chiedevo la pressione corretta è 2,5 bar?
giobbe70 - Mer 7 Ott 2015, 10:35
Oggetto: Re: Sospensioni posteriori

barbaragiuseppe ha scritto:
Io ho le 16" Michelin di serie, mi chiedevo la pressione corretta è 2,5 bar?


Io le gonfio normalmente a 2,7/2,8 e mi trovo bene
MaxGgi - Mer 7 Ott 2015, 11:23
Oggetto:

Io sono in possesso di una vaiant è ho scoperto che su tutte le variant sia trend confort e hline cè l'assetto sportivo , più dura è piu bassa, risultato auto al limite della sopportazione sulle strade piene di dossi e sconnessioni abitacolo rumuroso con strane risonanze fastidiose all'udito (è ancora l'auto è nuova), per me personalmente è un calvario soffro di mal di schiena e devo assolutamente trovare una soluzione.
Per la pressione gomme ho fatto varie prove è con 2,4 ant. e post. va bene.
max1969a - Mer 7 Ott 2015, 19:01
Oggetto:

Assetto sportivo di serie...? Pollice verso Sbalordito abituato alla mia confortevole Picasso, trovo rigida anche la punto della signora,che rigida non è Spazientito le pressioni dei pneumatici sono riportate a libretto, non è il caso di andare a....caso
tariffau - Mer 7 Ott 2015, 20:16
Oggetto:

Non diciamo fesserie... ottimo comfort no assetto sportivo sulle variant
Ernst75 - Mer 7 Ott 2015, 23:36
Oggetto:

Quoto. Ad esempio, sulla gemella Leon tgi sono di serie gli ammortizzatori "comfort" mentre l'assetto sportivo è disponibile solo in allestimento FR (non disponibile per tgi). L'assetto è alla tedesca, ovvero con sospensioni "solide", molto valide per non affaticare dopo molte ore di guida. Io al max preferirei un assetto parimenti rigido ma più ribassato, in modo da avere minore escursione e contenere le oscillazioni del telaio. Trovo che l'auto sia un po' troppo alta... magari in futuro la farò ribassare un po' (con molle più corte). Occhiolino
Theprophet - Gio 8 Ott 2015, 08:16
Oggetto:

Leggo di gonfiaggi pneumatici a 2,7/2,8.. nello sportello lato guidatore riporta 2,4 bar sia anteriori che posteriori (fino a medio carico) sbaglio io a leggere?? Fin'ora ho cercato di mantenere quella pressione anche se in realtà ho dovuto gonfiare una volta sola.
A proposito, in caso di foratura sarebbe sicuramente un disastro per un incompetente come me, ma per controllare la pressione e dare una gonfiatina sto trovando il compressorino in dotazione utilissimo.
MaxGgi - Gio 8 Ott 2015, 08:24
Oggetto:

Tariffau, io non dico FESSERIE:nein:, vai sul configuratore e nei dati della vettura è indicato assetto sportivo ribassato 10mm.
Questa non è la mia prima GOLF ne ho avuto altre ultima la 6 2.0 tdi, è questa rispetto alle precedenti è molto meno confortevole, se fai autostrada è precisa nella guida, ma appena prendi sconnessioni su strade comuni trasmette notevoli scossoni.
colpoz - Gio 8 Ott 2015, 12:56
Oggetto:

E' vero che il configuratore riporta assetto sportivo ribassato 10mm ma spesso il configuratore è un collage di errori che metà basta.

Sulle TGI l'assetto ribassato non è presente nemmeno come optional perchè per via delle bombole devono rispettare una determinata altezza da terra.
Quindi non può essere di serie, e per giunta perfino sulle versioni Trendline su cui non è presente nemmeno nelle altre motorizzazioni.

Poi questo ovviamente non c'entra con il fatto che tu trovi l'auto rigida e poco confortevole, solo non dipende da un assetto "sportivo ribassato".
MaxGgi - Gio 8 Ott 2015, 16:12
Oggetto:

E' vietato riportare il messaggio immediatamente precedente. Admin

Dato che non siete convinti di quello che vi ho detto, provate la berlina e dopo la variant,non aggiungo altro.
max1969a - Gio 8 Ott 2015, 18:26
Oggetto:

@maxggi la golf 6 aveva al posteriore il multilink ,questa ha le sospensioni della punto.
colpoz - Gio 8 Ott 2015, 22:30
Oggetto:

Image

Una Variant TGI vista di lato.
Anche visivamente l'assetto è tutto tranne che ribassato... al posteriore fa quasi effetto SUV, esattamente come le TGI berline.
tariffau - Gio 8 Ott 2015, 22:30
Oggetto:

Per me è perfetta nell'assetto come nel confort. Prima avevo un ' audi con assetto sportivo...quella era un kart...questa è un salotto...tedesco.
ledman - Gio 8 Ott 2015, 22:33
Oggetto:

Ragazzi vi svelo una curiosità poi ognuno farà le proprie considerazioni, mentre le tgi berline hanno al posteriore il ponte torcente le variant hanno il multilink in quanto il pacco bombole è spostato più indietro.
Ernst75 - Ven 9 Ott 2015, 00:22
Oggetto:

Sicuro? A me non risulta... io sapevo che le seat avevano il multilink dai 184 cv in su mentre la wv da una potenza inferiore ma non comunque le tgi.

Riguardo al comfort... il mondo è bello perché è avariato Risata
Panorama Auto nella sua prova parla addirittura di sospensioni soffici a prova di pavé. Pur non essendo d'accordo con questa valutazione (penso che le sospensioni siano piuttosto solide) vorrei farvi notare come pure su questo forum si leggano pareri discordanti sul comfort (tipico parametro suscettibile a valutazioni soggettive): c'è chi parla di comfort premium, chi si addormenta in autostrada per l'eccessivo comfort, e chi invece si ritrova la schiena rotta. Ghigno

La mia impressione è che sia un'auto dal comfort buono (ho una seat ma ho provato pure la golf e sostanzialmente sono identiche), tipicamente tedesco. Venendo da un'astra gtc sport con assetto basso ed a mio avviso eccezionale, posso solo lamentare un'eccessiva altezza da suolo, cosa che penalizza l'estetica e, a parità di rigidità delle molle nei primi cm di escursione (quelli che determinano in comfort di marcia), generano oscillazioni più pronunciate. Sicuramente abbassando l'assetto con molle diverse, riotterrei quella sensazione di stabilità e compostezza che aveva la gtc. Ma era un'auto dell'impostazione diversa, incollata al suolo ma poco adatta all'utilizzo giornaliero (carico e scarico oggetti e passeggeri, assenza di vani portaoggetti, ecc.).

Concludo dicendo che l'auto ha per me un buon compromesso tra comfort e guidabilità (il telaio è eccezionale, garantisce un'agilità da primato per una sw), semmai ha un assetto un po'troppo alto ma... si può correggere con un set di molle ribassate. Per ora la tengo così, sono pure curioso di vedere come si comporterà con le invernali sui brutti ma confortevoli cerchi da 16 (ora monto le 17). Occhiolino
Lawliet - Ven 9 Ott 2015, 08:27
Oggetto:

Ernst75 ha scritto:
ma non comunque le tgi.

E meno male.. perchè se no appesantisce ancora di più la macchina!
ale83 - Ven 9 Ott 2015, 17:46
Oggetto:

voi potete discutere quanto volete e io accetto tutto ma lasciatemelo dire... quanto rimpiango il mio gti
Ernst75 - Ven 9 Ott 2015, 18:43
Oggetto:

Era più bassa, quindi più stabile. Con 500 euro ci fai fare un bell'assetto con molle ribassate e sei a posto Risata Occhiolino
ledman - Ven 9 Ott 2015, 22:46
Oggetto:

Golf berlina 1.2tsi - 1.4tsi 125cv - 1.4tgi - 1.6tdi al posteriore classico ponte torcente
Golf berlina 1.4tsi 150cv - 2.0tdi 150cv - 2.0tdi 184cv - gti -R al posteriore multilink
Golf variant tutte col multilink posteriore comprese tgi.
colpoz - Sab 10 Ott 2015, 00:00
Oggetto:

Le berline 1.4 TSI 125cv (e il vecchio 122) hanno il multilink non il ponte.

Riguardo alle Variant, sarebbe interessante che il primo possessore che legge controllasse di persona cos'ha e mettesse qui una foto dell'asse posteriore della vettura.
ale83 - Sab 10 Ott 2015, 11:24
Oggetto:

io sono convinto che la mia variant abbia il ponte torcente
colpoz - Sab 10 Ott 2015, 11:30
Oggetto:

Basta accucciarsi e guardare. Sorriso
Charlie2 - Sab 10 Ott 2015, 13:37
Oggetto:

http://www.sicurauto.it/test-drive/news/volkswagen-golf-variant-14-tgi-dsg-highline-prova-su-strada-approfondita.html
Ernst75 - Sab 10 Ott 2015, 16:03
Oggetto:

Quindi ha il multilink. E tutte le riviste ne lodano il comfort Risata Sorriso

La mia ha il torcente: coi 17" è un po' rigidina ma coi 16" che avevo provato nel test drive si viaggia di gran comfort. Tra 15 gg monterò le invernali su ruote da 16... vedremo subito che differenza c'è. Occhiolino
colpoz - Sab 10 Ott 2015, 16:12
Oggetto:

Sul forum VWgolfcommunity un utente con la Variant 1.6 TDI afferma di avere il ponte torcente, smentendo quindi che tutte le Variant hanno il multilink.

A questo punto direi che sarebbe veramente utile un volontario con la Variant TGI che posti una foto dell'assale posteriore per togliere ogni dubbio su come è fatto...
tariffau - Sab 10 Ott 2015, 21:26
Oggetto:

Ci vuole un tennico che la metta sul ponte...
colpoz - Sab 10 Ott 2015, 23:55
Oggetto:

Non serve nè un tecnico nè un ponte, basta abbassarsi e guardare sotto...
frost81 - Mar 13 Ott 2015, 12:53
Oggetto:

Per me ha il ponte torcente...
colpoz - Mar 13 Ott 2015, 14:09
Oggetto:

Scusate se mi ripeto, ma se avete la Variant, invece che andare per supposizioni, perchè non guardate ?!
tariffau - Mar 13 Ott 2015, 22:19
Oggetto:

Perché non mi interessa è comoda. Se c'è un volontario batta un colpo ma non è indispensabile
colpoz - Mar 13 Ott 2015, 22:26
Oggetto:

Vabbè ragazzi, si parla di un'operazione che richiede cinque secondi di numero, anche se a uno non interessa lo si potrebbe fare anche per far chiarezza agli utenti che invece trovano interessante la questione. Si fa più fatica a legarsi una scarpa...
Ernst75 - Mar 13 Ott 2015, 22:46
Oggetto:

Chissà, magari è come per il dieselgate: dichiarano che ha il multilink e invece monta il torcente. Ghigno Occhiolino
colpoz - Mar 13 Ott 2015, 22:55
Oggetto:

Magari dichiarano che ha 4 ruote e invece ne ha 3!
barbaragiuseppe - Mar 13 Ott 2015, 23:07
Oggetto: Confort

Ma alla fine al di la di tutto trovate che la Tgi berlina si puo definire confortevole e silenziosa sulle strade devastate italiane?
pepo154 - Mer 14 Ott 2015, 14:28
Oggetto:

E' un po' rigida.
Comoda è comoda, confortevole e ben piazzata, ma se ci sono buche non c'è nulla da fare, tende a essere rigida. D'altronde non è il tipo di auto da non esserlo.
androidaoa - Mer 14 Ott 2015, 20:24
Oggetto:

@pepo154

la tua valutazione é fatta con i cerchi da 16" giusto?
io sono intenzionato a prendere una g-tron ambition e da questo punto di vista (rigidezza sulle buche) i 17" che porta di serie un po' mi "spaventano"! Spazientito
Ernst75 - Mer 14 Ott 2015, 22:49
Oggetto:

Un solo consiglio: provala. Occhiolino
Il comfort è molto soggettivo... per me rigidità vuol dire comfort: odio le auto barcone. Però... ognuno ha i suoi gusti. Chiaramente coi 16 è più confortevole... coi 15 ancora di più. Ghigno Occhiolino
pinguis - Gio 15 Ott 2015, 09:13
Oggetto:

La gtron non ha il multilink e da quello che ricordo, durante le visite in concessionaria quando ero in fase di valutazione, neanche la golf.

Non vorrei ricordare male, ma credo mi avessero detto che fosse dovuto alla presenza del bombolame.
ptprince - Gio 15 Ott 2015, 10:06
Oggetto:

Esatto. Se ne è già scritto parecchio.
Ospite - Ven 16 Ott 2015, 19:48
Oggetto:

colpoz ha scritto:
Magari dichiarano che ha 4 ruote e invece ne ha 3!


E non ha le frecce ... Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

http://www.lercio.it/nuova-maxi-*********-volkswagen-in-italia-da-anni-vendute-golf-senza-frecce/
tariffau - Ven 16 Ott 2015, 22:59
Oggetto:

Piccolo inconveniente....
Mi sono alzato presto per andare in ufficio, scendo apro basculante del garage, schiaccio il pulsante per aprile le porte e... non sccede nulla. Riprovo, riprovo, mi sposto, riprovo alzo la chiave abbasso niente nessun rumore nessuna apèrtura. Penso che magari sono le chiavi, torno su prendo le chiavi di riserva torno giù e...niente. I piccoli led rossi nelle varie porte lampeggiando si prendono gioco di me. Apriamo allora la porta con la chiave facile no? Schiaccio la baionetta esce la chiave si ma dove la devo infilare? Guardo ovunque anche nel portellone dietro il logo...niente il foro per infilare la chiave non esiste. Il libretto per le istruzioni è dentro l'auto ovviamente e non ricordo nulla delle letture serali del libretto di uso e manutenzione.. Trascorsi 15 minuti circa decido salomonicamte senza avvisarle perché dormivano, di lasciare mia moglie e mia figlia a piedi mezza giornata. Prendo la focus del 2004 e 157.000 km a puzzolio sempre fedele e vado in ufficio. In orario consono chiamo l'officina e mi spiegano con disarmante semplicità come rimuovere il carteŕ di fianco alla maniglia e, scoperto il foro infilare la chiave e accendere il motore. E così ho fatto alle 13 per la gioia di tutta la famiglia. A proposito per la mancata apertura si trattava di una banale interferenza. Buonanotte.
pepo154 - Sab 17 Ott 2015, 16:50
Oggetto:

androidaoa ha scritto:
@pepo154

la tua valutazione é fatta con i cerchi da 16" giusto?
io sono intenzionato a prendere una g-tron ambition e da questo punto di vista (rigidezza sulle buche) i 17" che porta di serie un po' mi "spaventano"! Spazientito


Esatto i 16.

Come consigliato provala.
L'auto è molto confortevole in autostrada e in curva perché bassa, più rigida e piantata.
Però a bassa velocità e con parecchie buche si fanno sentire.
Chiaro è pur sempre un'auto nuova e non è il suo target, ma questo è quello che ho avverto sulle strade pessime di alcuni posti.
Otricoli - Gio 22 Ott 2015, 22:56
Oggetto: Problemi consumi olio

Salve ho avuto un piccolo inconveniente con la mia nuova golf 7, questa sera tornando a casa si ė accesa una spia segnalando "controllare livelli olio" ma come ė possibile ho fatto solo 8500 Km e ha quattro mesi.....

Chiedo se qualcuno ha riscontrato questo problema?? Inoltre sull'asticella non riesco a capire il livello
Comunque levato questo inconveniente che spero sia una fase di assestamento ... Macchina fantastica

Grazie
tariffau - Ven 23 Ott 2015, 20:53
Oggetto:

L'olio di oliva si fa fatica a leggere, bisogna allenarsi! La zigrinatura dell'asticella è il segreto della lettura dove non vedi la zigrinatura è il livello dell'olio, dai un occhio anche al libretto d'uso!
Flake - Ven 30 Ott 2015, 12:01
Oggetto:

Rognetta della giornata. Ieri mattina ho spento il motore, sono sceso lasciando la chiave inserita e ho spento manualmente la "radio". Dopo 5-6 minuti sono ripartito ma il display dell'infotainment è rimasto SPENTO, funzionava TUTTO, anche il touch (andando a naso). Perplesso ho spento riacceso radio, quadro, macchina ma niente. Sconfortato (domani volevo inaugurare l'android auto usando google maps come navigatore) ho fatto un po' di strada. Parcheggiato, spento e chiuso tutto. Risalgo dopo un'ora ed il display torna a funzionare. In concessionaria dicono di passare quanto prima per un controllo/diagnosi... (la macchina ha 3 mesi e poco più di 3mila chilometri [lo so, sono pochi ma d'estate lavoro molto meno ed in ferie ci vado in aereo]). A qualcuno è già accaduto un problema simile anche una sola volta o sono lo sfigato di turno?
claudioc1964 - Ven 30 Ott 2015, 22:14
Oggetto:

ho fatto i miei primi 100 km, un pò presto per esprimere un giudizio sulla macchina, però vorrei sollevare alcune mie perplessità:

mi hanno consegnato una custodia un litro di olio castrol. E' la prima volta che mi danno una macchina con l'olio per i rabbocchi. quale è la gabola?

non c'è ne cric ne chiave per le ruote. Il fatto che non ci sia il ruotino non vuol dire che per qualsiasi motivo non ci sia la necessità di togliere la ruota-

ho visto il kit di riparazione. mi fa lo stesso effetto di essere su una nave da crocera e vedere che ci sono le paperelle come salvagenti. poi magari funziona...
tariffau - Ven 30 Ott 2015, 23:16
Oggetto:

E' tutto sotto controllo...no panic
max1969a - Ven 30 Ott 2015, 23:17
Oggetto:

Sì. .......fino a quando fori. ......
tariffau - Ven 30 Ott 2015, 23:41
Oggetto:

Se hai la golf è così...ti culla e non fora. Se qualcuno ha forato parli
pepo154 - Sab 31 Ott 2015, 01:35
Oggetto:

La chiave purtroppo è da comprare a parte.
Con pochi euro si trova su eBay comunque.

Sull'olio penso che la questione sia nata a causa di alcuni motori che effettivamente mangiavano qualcosa in più di olio.
Io penso che poi abbiano iniziato a metterlo a tutti, dato che sul TGI non si segnalano consumi eccessivi. Un rabbocco di qui e di lì ma nella norma.
geyser - Lun 2 Nov 2015, 18:55
Oggetto:

Flake ha scritto:
Rognetta della giornata. Ieri mattina ho spento il motore, sono sceso lasciando la chiave inserita e ho spento manualmente la "radio". Dopo 5-6 minuti sono ripartito ma il display dell'infotainment è rimasto SPENTO, funzionava TUTTO, anche il touch (andando a naso). Perplesso ho spento riacceso radio, quadro, macchina ma niente. Sconfortato (domani volevo inaugurare l'android auto usando google maps come navigatore) ho fatto un po' di strada. Parcheggiato, spento e chiuso tutto. Risalgo dopo un'ora ed il display torna a funzionare. In concessionaria dicono di passare quanto prima per un controllo/diagnosi... (la macchina ha 3 mesi e poco più di 3mila chilometri [lo so, sono pochi ma d'estate lavoro molto meno ed in ferie ci vado in aereo]). A qualcuno è già accaduto un problema simile anche una sola volta o sono lo sfigato di turno?


Ciao non sei l'unico. A me è capitato una volta che lo schermo del touchscreen era spento ma il sistema era acceso. Come se fosse spenta solo la retroilluminazione. Ma altre volte il sistema infoteiment fa i capricci.
A volte clicco e non prende la pressione del touchscreen, a volte nella scheda telefono non appare l'icona dei contatti ecc....
Non sei solo.

Stefano
saligo76 - Mer 4 Nov 2015, 22:30
Oggetto: emissioni co2 false

Pensate possano essere coinvolte anche le TGI nello scandalo emissioni parte seconda, motori a benzina??
tariffau - Mer 4 Nov 2015, 23:33
Oggetto:

Anche se fosse parlano i nostri consumi reali e i fiorellini che escono dal tubo di scappamento...
SPINA13 - Gio 5 Nov 2015, 09:20
Oggetto:

Premettendo che questi dirigenti Vw stanno distruggendo l'azienda... certo che se anche le TGI rientrassero nel "disastro Vw" magari potremmo recuperare qualche eurino Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico Non sarebbe una brutta cosa!
Forse non so se l'avevo fatto notare in precedenza: la Tgi doveva uscire a Novembre 2013 invece l'hanno commercializzata ad Aprile 2014 ed il mese dopo escono gli Ecoincentivi dello Stato e (qui sta la particolarità) per ottenere il maggior incentivo la macchina non deve emettere più di 95 (non so l'unità di misura) di Co2...Quanto dichiara Vw???
saligo76 - Gio 5 Nov 2015, 14:02
Oggetto:

ESATTO dove volevo arrivare io.
Ernst75 - Gio 5 Nov 2015, 14:41
Oggetto:

Dichiara 97 col manuale e 95 col DSG per la variant, 94 e 92 per la berlina Occhiolino
SPINA13 - Gio 5 Nov 2015, 15:45
Oggetto:

Casualmente (parlo per la berlina) 94... A sto punto mi viene il dubbio che magari qualche "spifferaio magico"...Figo!
saligo76 - Gio 5 Nov 2015, 16:32
Oggetto:

beh io già tremo...la presi gli incentivi, se scappa fuori qualcosa (a sto punto lo do per certo al 90%) qualcuno mi reclamerà indietro i soldi degli incentivi...
Ernst75 - Gio 5 Nov 2015, 16:43
Oggetto:

Dovesse mai succedere, i soldi ce li deve mettere VW e al limite ci viene pure qualcosa per il cliente dato che il costruttore gli ha venduto un prodotto non conforme. Il problema sarebbe se quei soldi dell'incentivo dovessi ancora averli... allora sì che sarebbe un problema da privato cittadino far valere un proprio diritto violato (tempi biblici, casini legali, ecc.). Ma in questo caso... è lo stato a doversi rivalere su VW che ha fregato stato e cliente ignaro Occhiolino
Randal - Ven 6 Nov 2015, 00:59
Oggetto:

Ciao a tutti ragazzi. Se dovesse venire fuori che anche i motori tgi sono coinvolti nello scandalo sarebbe una roba da chiodi! :posteriore: Ma vi rendete conto ? Un auto a metano con il motore più innovativo che c'è ora sul mercato che inquina? Sbalordito sti FIFFI DI FUFFANA Tafazzi Tafazzi Tafazzi
ptprince - Ven 6 Nov 2015, 08:45
Oggetto:

[Più innovativo del mercato? Ah si? Questa notizia me l'ero persa Ghigno]

Dubito fortemente che, qualora si appurasse lo sforo delle emissioni di CO2, qualcuno bussi alla porta di chi ha beneficiato dell'ecoincentivo.

Come è probabile che nemmeno i nostri governucci europei, pur abbaiando per accontentare l'opinione pubblica, affondino il coltello nella piaga chiedendo i soldi indietro.

Sia all'Angelona che al nostro premier di centrosin... centrode... insomma, al nostro premier conviene una Volkswagen viva... magari che paghi qualcosina per ripianare certi buchi di bilancio, ma viva...
rodoga - Mar 10 Nov 2015, 16:11
Oggetto:

ho la golf da un mese (2500 km) e da qualche giorno ho notato un rumorino presente ogni volta che premo il pedale del freno... anche a motore spento... un piccolo click... leggo di altri con questo "problema" che non viene riconosciuto dal VW... ora non ho voglia di andare al service (aspetto ancora qualche giorno) ma chiedo se a qualcuno è capitato la stessa cosa ?
grazie
rodolfo
claudioc1964 - Mar 10 Nov 2015, 20:18
Oggetto: Sfiato benzina

Ho ritirato la macchina giovedì 29 e ho messo € 20 di benzina. Ho girato per circa 40/50 km tra il 1 e il 2 novembre poi sempre a gas e sono arrivato a circa 650 km.

L’altro ieri per curiosità ho aperto il serbatoio della benzina ed ho riscontrato un grosso sfiato (come se ci fosse molta pressione) e ho proprio percepito la folata dei vapori derivanti dalla benzina.

Sulle altre vetture non mi è mai successo, immagino in quanto i vapori che si creavano erano compensati dalla benzina consumata.

Volevo chiedervi se è normale o meno.
Spiccy - Dom 22 Nov 2015, 19:34
Oggetto: Km percorsi

Ciao c'è qualcuno che ha fatto più di 100.000 km col ti? Se sì mi potreste dire come si comporta il motore ?
Ho un caddy 2.0 e sto pensando di passare al tgi
Grazie
pepo154 - Dom 22 Nov 2015, 19:56
Oggetto:

Sicuramente qualcuno si sta avvicinando ma non è scrivente qui sul forum.
Io sono a metà strada.
Spiccy - Dom 22 Nov 2015, 20:05
Oggetto:

Grazie pepo154
Come ti sembra il tgi? Io faccio circa 3.000 km al mese e di solito porto le macchine verso i 300.000
Mi piacerebbe avere un feedback sul motore a certi chilometraggi
Randal - Dom 22 Nov 2015, 20:36
Oggetto:

@pepo hai provato a sentire " di là " per i km? ( intendo PEPO 154 golfista esperto)
maxstilo - Lun 23 Nov 2015, 08:34
Oggetto:

x Spiccy
in un noto sito di vendite di auto on Line, c'è una golf tgi con dsg del luglio 2014 con 82mila km, è un privato che la vende potresti contattarlo per sapere le informazioni che cerchi.
In questo forum c'è l'utente Belgarion1 che abita in Lettonia, ha una octavia gtec dell'agosto 2014 (come la mia golf), a giugno 2015 aveva 63200km (quindi in 10 mesi di vita) ora sicuramente sarà vicino ai 100 mila km, non è molto attivo nel forum, potresti mandati un Mp direttamente a lui per le info che cerchi.
tariffau - Lun 23 Nov 2015, 21:17
Oggetto:

Comunque fino ad ora degli scriventi nessuno ha manifestato alcun problema al motore!
pepo154 - Lun 23 Nov 2015, 23:39
Oggetto:

Ecco ottime testimonianze.
Non ne conosco direttamente, nemmeno su altri forum, avevo contattato una persona su spritmonitor che aveva chilometraggi di 60 mila km, poi scoprendo che era italiano, e anche lui nessun problema (nemmeno al DSG al contrario mio).
Di fatto su spritmonitor se metto in ordine di pieni fatti sono il secondo, l'altro utente è a 56 mila km.
@Spiccy purtroppo però a 300'000 km ancora nessuno è arrivato, e meno male altrimenti passerebbe la vita in auto Risata

Comunque come dice @tariffau ancora nessuno lamenta di problemi noti, almeno tra quelli che scrivono online.
Questo su nessun modello che monta questo motore.
palerider - Mar 24 Nov 2015, 09:50
Oggetto:

In effetti ad oggi nessuno si è lamentato di problemi non sporadici, a parte qualche dubbio sul DSG, che però è storia vecchia e con il cambio manuale si bypassa senza difficoltà Sorriso .
Piuttosto con chilometraggi di questo genere mi porrei qualche domanda sul tagliando a 15.000 km, non tanto per la spesa, se uno usa la macchina in modo pesante le spese ci sono Sob... , piuttosto per i fermi macchina, che, per quanto programmati possono essere fastidiosi, sarebbero due tutti gli anni e a volte tre…..Basito
pepo154 - Mar 24 Nov 2015, 14:37
Oggetto:

Sì i fermi auto sono fastidiosi...
tariffau - Mar 24 Nov 2015, 22:32
Oggetto:

Se il fermo macchina è programmato va bene se improvviso e non previsto è una grande rottura soprattutto se prolungato nel tempo...santa affidabilità.
ptprince - Mer 25 Nov 2015, 08:39
Oggetto:

Programmato o no, è sempre una gran perdita di tempo, specie col tono che si danno in VW dove ogni volta che consegni l'auto ci scappa una mezz'oretta buona (aprissero l'accettazione alle 7.00, sarebbe un conto, ma aprono alle 8.30 e prima di essere operativi...). E vuol anche dire un noleggio in più.
Una delle più grandi conquiste è il tagliando a 30.000km.
tariffau - Mer 25 Nov 2015, 22:51
Oggetto:

Prima facevo tagliandi ogni 30 mila ora ogni 15 mila, per me non cambia nulla 2-3 volte all'anno ci sta, forse sono anche fortunato perché l'officina è vicino all'ufficio e mi organizzo bene.
ptprince - Gio 26 Nov 2015, 08:41
Oggetto:

Eh, direi proprio di si.
Quelle teste quadre del mio Service di riferimento (che non a caso hanno fatto una pessima figura venendo citati per intero su un numero di "Al Volante"), per darti un'idea, non volevano ch'io lasciassi la macchina alle 8.00 dentro il recinto della concessionaria lasciando le chiavi alla segretaria e sottoscrivendo una manleva che tutto ciò era a mio rischio e pericolo, danni e furto compreso.
In MB, lasciata la macchina, mi hanno dato un passaggio a destinazione risparmiandomi le spese del noleggio (in VW 50 Euro per una Polo che definire alla frutta è eufemismo Spazientito)
andrewblacks - Gio 26 Nov 2015, 09:00
Oggetto: IN QUANTI ABBIAMO ACQUISTATO LA GOLF VII VARIANT TGI?

Buongiorno a tutti,
cerco altre persone che come me hanno acquistato la GOLF VII VARIANT TGI. La possiedo da una manciata di giorni e vorrei scambiare opinioni e informazioni.
Occhiolino
spina - Gio 26 Nov 2015, 09:11
Oggetto:

Non serve aprire nuove discussioni!
Le opinioni on the road si scambiano in questa discussione. Sui consumi, autonomie e cariche si parla qui! Admin

pinguis - Gio 26 Nov 2015, 11:13
Oggetto:

A volte bisogna essere fortunati ad avere service competenti ed anche attenti a quelle che sono le tue esigenza.
Anch'io ho il service sulla strada per l'ufficio e riesco ad organizzarmi abbastanza bene.
tariffau - Ven 27 Nov 2015, 00:54
Oggetto:

La porto alla mattina e alla sera la vado a prendere e quel giorno mi organizzo a restare in ufficio. Dal 2008 che vado nella stessa officina tutto bene! Pollice su
Spiccy - Sab 28 Nov 2015, 11:38
Oggetto:

Ciao..grazie a tutti delle info...il mio dubbio sul km 300.000 é che sono molto attratto dalla maggiore efficienza e non solo del motore tgi ma volevo avere qualche feedback sul fatto che sia anche un "mulo"... Ho un caddy tramper passo lungo col 2.0 e giro a 3.000 km al mese... L'idea di passare alla stessa versione col 1.4 tgi sicuramente avrà la potenza per tirare il caddy passo lungo ma il dubbio é il lungo termine....altro punto a proposito delle officine... Recentemente sento le sospensioni più morbide rispetto a luglio quando ho comprato il caddy... Vado in officina a Modena dove ho comprato il caddy per chiedere se mi facevano un controllo veloce sul ponte da 15 minuti così per capire se era solo una mia impressione o altro... Mi hanno detto che dovevo prendere un appuntamento e me lo hanno dato per il 15/12....26 anni che giro tra le officine è un lavoro così non l'ho mai visto...tutti i meccanici da cui sono andato hanno sempre trovato 10 minuti per dare un'occhiata veloce e poi se c'era un problema mi davano un appuntamento... Ma ieri non mi hanno minimamente cagato
plcko - Sab 28 Nov 2015, 12:34
Oggetto: Volkswagen Golf TGI

come perdere clienti per / in 15 minuti . Cambia.
Pappo87 - Dom 29 Nov 2015, 23:34
Oggetto:

letto tutto il topic e fa veramente piacere leggere come va questa macchina! spero di comprarne una a primavera ed entrare a far parte della famiglia
10hp - Lun 30 Nov 2015, 07:29
Oggetto:

@Spiccy
L'assistenza VW, in effetti, anche nella mia esperienza non brilla in elasticità. Dopodiché, se ci sono problemi e l'auto é per di più ancora in garanzia, ti faccio passare la voglia di fare il choosy (cit. Fornero). Perché arrivo a casa e ti invio in tempo reale una raccomandata AR (per conoscenza a VW Itala) nella quale ti rendo noto che ti ritengo responsabile per tutte le conseguenze possibili e immaginabili che dalla mancata assistenza mi possono derivare...
LeoTGI1983 - Dom 13 Dic 2015, 06:14
Oggetto:

Buongiorno, vorrei porvi una domanda in merito al comportamento in salita della mia Golf TGI cambio manuale. Ieri mi trovavo in collina e affrontando una salita di media pendenza, partendo da fermo non sono riuscito a mettere la seconda. La macchina era completamente seduta. Non so se l'avete notato pure voi ma in salita la nostra TGI proprio non va e non la si può nemmeno passare a benzina. Sotto questo punto di vista rimpiango il mio vecchio 2.0 TDI 140 cv. Spero di ricevere qualche risposta in merito. Grazie e buona domenica!
maxstilo - Dom 13 Dic 2015, 08:58
Oggetto:

@Leotgi1983
Il motore tgi è pur sempre un 1.4 benzina non può avere la coppia ai bassi regimi di un 2.0 diesel, questo lo noti usando il freno motore, salite, pieno carico o traino di barche/roulotte. Se tieni il 1.4 "allegro", comunque, in salita spinge bene e accelerando a fondo riesci a mettere pure la seconda marcia quando sei in velocità, è logico che ai bassi regimi sia "seduto" è pur sempre un 1.4 a ciclo otto. Devi cambiare stile di guida, solo così puoi apprezzare questo motore. In pratica quando arrivi alle rotatorie devi frenare e non usare il freno motore e in salita/traino devi tenere il motore accelerato, anch'io la prima volta ho iniziato la salita in seconda senza accelerare (ero abituato con un 1.9 diesel che saliva le rampe senza un filo di gas) ma solo se cambi modo di guidare ti puoi divertire, ci vorrà un pochino di tempo ma ti abituerai, sfrutta la turbina è lì per questo. Risata a crepapelle
LeoTGI1983 - Dom 13 Dic 2015, 09:09
Oggetto:

Grazie per la risposta, ci tenevo a precisare che eravamo in due e con bombole in acciaio. comunque con questi consumi e' un compromesso che si può assolutamente accettare per uno come me che circola principalmente in pianura.
10hp - Dom 13 Dic 2015, 09:21
Oggetto:

@LeoTGI1983
Ti confermo quanto dice Maxstilo. In qualità di possessore anche di una MB B NGD cambio automatico, posso aggiungere che la cilindrata ha il suo peso. La MB (2000cc, 156hp e non ricordo quale coppia), specialmente con la mappatura sport, é molto più reattiva. Però se tieni un po' su di giri l'1.4, la Golf sa darti le tue soddisfazioni (ma compararla col diesel non ha senso, sulla mia auto precedente avevo 450kn di coppia, partiva anche col freno a mano inserito...)
Perseo78 - Mer 16 Dic 2015, 14:21
Oggetto:

La mia è con bombole in composito e in una salita di lieve pendenza anche in 6° a 120 km/h se do gas continua a salire rapidamente.
Io non so che salita avevi tu ma io mi trovo benissimo...ovvio che il diesel non è paragonabile sulle salite... invece sulla superstrada fila via con piacere e consumando una miseria.
tariffau - Mer 16 Dic 2015, 22:50
Oggetto:

Io ho fatto passi dolomitici con 3 bici caricate a sbalzo dietro in 3 macchina carica se schiacciavo andava, ora, se nevicherà sono pronto per andare a sciare con la famiglia
Ernst75 - Gio 17 Dic 2015, 10:06
Oggetto:

200 nm di coppia costante da 1500 giri, 110 cv: coppia e potenza più che sufficienti per affrontare in modo disinvolto qualunque salita. Poi è ovvio che se si guidava un'auto col doppio della coppia... la differenza in negativo si avverta. Ma non si dica che l'auto in salita non va: provate a guidare un 1.4 aspirato da 90 cv e 135 nm di coppia a 4000 giri (tipo una opel astra sw 1.4): lì sì che fate proprio fatica a salire.
Col 1.4 tgi in seconda sopra i 2000 giri... se schiacci, nessuna salita può risultare indigesta Occhiolino
Zeta - Gio 17 Dic 2015, 12:02
Oggetto:

Io mi trovo benissimo anche in salita a pieno carico, col dsg poi volendo anche le salite diventano "frizzanti" Figo!
ovvio, se uno si arrampica in Ferrari magari si diverte di più, ma come rapporto prestazioni\prezzo\costi di gestione e manutenzione credo che il tgi sia uno dei motori migliori sul mercato..
non farei mai cambio con un 2.0 turbopuzzolio che mi svena prima, durante e dopo l'uso (per non parlare del rumore da trattore, e io avevo un turbopuzzolio di ultima generazione prima del tgi); per guadagnare qualche Nm e Cv che non userei neanche..
tariffau - Dom 20 Dic 2015, 21:52
Oggetto:

Non si può qùotare ma sottoscrivo io vengo dai 170 cv del 2.0 tdi e il piccolo 1.4 tgi non me lo fa rimpiangere anzi è più silenzioso meno vibrante e più ŕisparmioso....
ale83 - Lun 21 Dic 2015, 07:48
Oggetto:

dai.......@tariffau non diciamo fesserie Risata a crepapelle io vengo da un gti e di rimpianti ne ho parecchi.
Riproviamo - Lun 21 Dic 2015, 08:42
Oggetto:

Finalmente è arrivata. Venerdì mi hanno consegnato la macchina. In tre giorni ci ho già fatto più di 700 km e devo dire di trovarmi benissimo. Di rimpianti rispetto alla mia vecchia macchina non ne ho, anche perchè era un'opel corsa 1.2 trasformata a metano ovvero un chiodo. L'unico neo (se così lo vogliamo chiamare) sono i troppi messaggi visivi e sonori del cruscotto. Se ho finito il metano non c'è bisogno che me lo ricordi ogni trenta secondi o che mi lasci una spia gialla accesa fino a quando non ho fatto metano.
Ospite - Lun 21 Dic 2015, 17:19
Oggetto:

Concordo con Riproviamo.
Io sono soddisfatto dell'acquisto, ma la mia vecchia Passat TSI Ecofuel mi è rimasta nel cuore e l'autonomia era decisamente più performante.
tariffau - Mar 22 Dic 2015, 00:12
Oggetto:

Io vengo dal gasolio quindi non ho rimpianti...neanche se adesso costa quasi come il metano
ellebi - Gio 7 Gen 2016, 22:50
Oggetto: Piccoli difetti

Domanda a tutti i felici possessori di Golf TGI, soprattutto, gli "storici": quei piccoli difetti o anomalie che venivano lamentate all'inizio, come il leggero sibilo dal cruscotto (il "grillo"...), il motore che resta per un attimo su di giri nel cambio tra una marcia e l'altra, o ancora dei momentanei "vuoti" di potenza del motore, li riscontrate ancora, dopo tutti questi mesi di uso? Se sì, quanto pesano sulla guida pratica di tutti i giorni? Altri piccoli fastidi che si sono manifestati? Grazie a tutti .
10hp - Ven 8 Gen 2016, 08:03
Oggetto:

Tariffau é davvero sentimentalmente coinvolto Sorriso
L'auto va benissimo e, se comparata ad un'auto la qualunque di pari potenza a benzina primeggia. Ma la coppia e la capacità di ripresa con le marce lunghe di un diesel con 60-70hp in più, come avevo io o aveva lui, qui non ci possono essere Sbalordito
tariffau - Ven 8 Gen 2016, 23:14
Oggetto:

I rumorini inziali sono spariti...aspettiamo l'auďi a4 cng 170 cv....
magianva - Mar 12 Gen 2016, 21:01
Oggetto:

Prima di tutto confermo di essere un felice possessore della TGI.
Fin dall'inizio ho notato 3 rumorini che però data la silenziosità della macchina si notano:
- sibilo a velocità costante. Mi è stato sostituito il noto riduttore pressione, qualcosa è cambiato, nel senso che il sibilo è tornato ad essere quello dei primi km, saltuario ma intenso.
-scricchiolii schienale sedile guida, risolto sostituendo l'armatura interna
-leggero scricchiolio pannelli (guarnizioni?) porta lato guida , non risolto ma mai denunciato al conc.
valeriobs - Mer 20 Gen 2016, 20:47
Oggetto:

Golf TGI HL ritirata martedì scorso dal concessionario, montato le Nokian WRD4 dal mio gommista e la sto usando da giovedì scorso.

Prime sensazione di guida molto buona, ci sono molte funzioni che devo capire perchè venendo da una polo del 1998 la differenza con le macchine moderne è sbalorditiva!

Dei consumi parlo nella sezione apposita.
Flake - Mer 27 Gen 2016, 10:12
Oggetto: Info illuminazione quadro strumenti

Dopo oltre 7000 km mi sfugge solo la "logica" dell'illuminazione del quadro. Selettore su 0: solo luci diurne accese. OK
Selettore su lucette: accensione illuminazione interna (no quadro strumenti) e luci posteriore. OK
Selettore su fari anabbaglianti: fari, illuminazione e quadro acceso. OK.
Il mistero è: perchè in posizione 0 o lucette si illumina OCCASIONALMENTE il quadro strumenti? Mi verrebbe di pensare a qualche sensore ma ho tenuto d'occhio parecchio il fenomeno e non c'è nessuna regolarità. Anche entrando in una galleria NON si accende niente mentre magari in pieno sole noto che è acceso. Non ho il light pack.
Mick_Doohan - Mer 27 Gen 2016, 11:19
Oggetto:

da quanto si legge sul thread della Mii, sembra una logica del gruppo VAG
iConte - Mer 27 Gen 2016, 21:22
Oggetto:

si dovrebbe trattare di un sensore di luminosità che lavora, diciamo al contrario, con tanto sole accende l'illuminazione per facilitare la lettura. Tipo display del cell che sotto al sole fai fatica a vedere se non aumenti la luminosità.
claudioc1964 - Lun 1 Feb 2016, 22:01
Oggetto: Sensore Luci

Ciao Flake,

il dubbio delle luci è stato anche il mio. Effetivamente c'è un sensore che attiva l'illuminazione del cruscotto quando c'è luce estenta per poi disattivarla man mano che cala la luce.
La cosa illogica è che con le posizioni non accendi il quadro ma lo accendi o con gli anabaglianti o quando hai le posizioni ed attivi i fendi.
Ho appurato che invece su alcune auto invece il quadro si accende (fisso) con le posizioni.
Suppongo che si tratti di qualche impostazione di officina in fase di preparazione del veicolo, in quanto le auto escono di fabbrica uguali e poi vengono destinate ai vari mercati; ad esempio da noi vengono impostate le luci diurne.
Theprophet - Mar 2 Feb 2016, 13:36
Oggetto:

Scusate la banalità, per cambiare le lampadine dei fari va smontato qualcosa o si riesce senza smontare niente?? Siccome è una cosa che non ho mai fatto quindi non ho buona manualità, meglio farla cambiare da qualcuno o dovrei riuscire da solo nonostante gli spazi stretti??
Flake - Mar 2 Feb 2016, 21:04
Oggetto: Re: Sensore Luci

claudioc1964 ha scritto:
Ciao Flake,

Suppongo che si tratti di qualche impostazione di officina in fase di preparazione del veicolo, in quanto le auto escono di fabbrica uguali e poi vengono destinate ai vari mercati; ad esempio da noi vengono impostate le luci diurne.


Allora chiederó in concessionaria. E' assurdo che al buio non si possa vedere il quadro, soprattutto con le luci di posizione accese...
broggy - Mer 3 Feb 2016, 23:25
Oggetto: Tenuta di strada

Ciao a tutti. Oggi son venuto in montagna con la nuova variant, un po' carichi ma non troppo (2Pp +accessori x sciare e valigia). Nessun problema come prontezza del motore anche in lunghe salite autostradali poco inclinate, ottimo il dsg ma un paio di volte, nelle curve ad ampio raggio quindi ad una certa velocità, sul bagnato senza esagerare con il gas ho avuto la sensazione che la macchina tendesse a sbandare lievemente, cosa che con la mia vecchia focus sw non era mai successo se non proprio sotto brusca accelerata. Monto pneumatici invernali semi nuovi da 16. Secondo voi con dei cerchi da 17 e pneumatici di opportuna misura si avrebbe più tenuta?
Grazie dei vostri pareri
ellebi - Gio 4 Feb 2016, 23:16
Oggetto:

Hai per caso pensato di farla controllare in officina? Magari ha bisogno di una regolata, chessò, convergenza o simili...
Lo troverei sconfortante, io che ho ordinato la golf - seppure berlina - confidando in una sicura tenuta di strada...
palerider - Ven 5 Feb 2016, 09:50
Oggetto: Re: Tenuta di strada

broggy ha scritto:
Monto pneumatici invernali semi nuovi da 16.

Quanto sono semi? Firulì...firulà....
Io ho altra auto e monto delle 17’ invernali che hanno raggiunto il quinto anno. Poco uso quest’ anno sulla neve, per oggettive carenze, ma in pianura, con l’ umidiccio, nelle malefiche rotondine prese con un pochino d’ allegria, ho notato anch’ io qualche incertezza di tenuta. Poi forse ero troppo allegro in entrata Figuraccia , ma la voce comune è che dopo qualche anno la tenuta delle gomme cala brutalmente…..Triste
PS se prendessi in considerazione le 17’ preparati spiritualmente a dei prezzi che rispetto alle 16’ sono su un altro pianeta. Almeno non svieni quando vedi il preventivo…..Sbalordito
broggy - Ven 5 Feb 2016, 18:53
Oggetto:

So bene che i prezi delle 17 sono un'altra cosa ma volevo sapere se la resa in tenuta è diversa
pepo154 - Sab 6 Feb 2016, 01:48
Oggetto:

Se l'auto è ben carica, c'è gente anche dietro (oltre alle bombole) e la strada è leggermente in salita si, può slittare l'anteriore.
Io personalmente ho cercato spesso di capire i limiti e effettivamente se si vuole si può farla andare in sottosterzo.

Poi c'è da dire che a volte siamo ingannati.
Non tutti gli asfalti sono uguali e nemmeno tutte le condizioni atmosferiche. I test sono anche poco ripetibili se non ci sono le stesse condizioni.
Poi come dice @palerider ci sono dei tratti veramente malefici.
androidaoa - Sab 6 Feb 2016, 15:27
Oggetto:

broggy ha scritto:
So bene che i prezi delle 17 sono un'altra cosa ma volevo sapere se la resa in tenuta è diversa


sicuramente diversa!
guarda qua. http://youtu.be/3I1wCm9gA54
ecomevar - Mer 10 Feb 2016, 22:52
Oggetto:

Con i cerchi acciaio 15 pollici sia con pneumatici estivi che invernali mai notato comportamenti imprevedibili o slittamenti in qualunque condizione. Uno dei punti sui quali posso esprimermi con relativa sicurezza è proprio il discorso della tenuta di strada e del comportamento in carreggiata. Viaggio poi spesso carico. Certamente questo vale per i 15 pollici. Nulla posso affermare per i 16 o i 17.
broggy - Gio 11 Feb 2016, 07:22
Oggetto:

Salve. È normale che dopo rifornimento di gas non vada subito a gas? E oggi è capitato che è partita s gas e dopo qualche km è passata a benzina ed è rimasta a benzina...
tariffau - Gio 11 Feb 2016, 18:16
Oggetto:

Dopo ogni rifornimento va a benza per 2 km circa fin qui tutto nella norma....viceversa il contrario è anomalo. Una volta a me è andata a benza dopo un controllo olio. Spenta riaccesa tornata a gas.
broggy - Gio 11 Feb 2016, 22:59
Oggetto:

Grazie. Infatti anch'io l'ho dovuta spegnere ed è ripartita a gas. Speriamo nel n si ripeta.
ellebi - Sab 13 Feb 2016, 21:21
Oggetto:

a ecomevar:
Mi interessa molto il discorso della tenuta di strada, come detto in precedenza, e dopo il tuo intervento, mi sento più rassicurato. Anch'io l'ho ordinata coi cerchi normali di acciaio da 15 di serie. La tua è berlina o variant?
ecomevar - Lun 15 Feb 2016, 21:46
Oggetto:

La mia è una berlina. Se può essere rilevante ai fini della tenuta di strada (massa vettura) aggiungo con bombole in composito. E soprattutto la mia esperienza è con pneumatici nuovi o con poche migliaia di km (la vettura ha 7000 km).

Sempre in tema di comportamento su strada (non stiamo parlando propriamente di tenuta di strada in curva), qualche giorno fa sono stato costretto ad una manovra abbastanza al limite: frenata improvvisa in superstrada, da 120Km/h a 60 circa in fase di sorpasso. La vettura che stavo sorpassando non si era accorta del mio arrivo (il conducente utilizzava il malefico cellulare) e senza preavviso ha invaso la mia carreggiata. In due non passavamo. In ogni caso grazie alla Golf neanche un graffio.

Ed ancora, altra situazione al limite: due mesi fa, vettura piuttosto carica di bagagli, velocità 70km/h, strada bagnata e buche. Gatto che attraversa, frenata improvvisa di istinto fino ad arrestare la vettura. Frenata perfetta, nessuna sbavatura ed ottimo controllo. Difficile pretendere di più (ovviamente a velocità normali, non è una vettura preparata per le piste!).

Ma anche facendo prove di accelerazione su asfalto bagnato in curva (es. rotatorie) sempre ottimo controllo (in questo caso penumatici di serie estivi). Fatta provare anche da possessori di dirette concorrenti (es. Ford Focus), opinioni sempre positive. Anche se la regola è mai fidarsi del mezzo, sono abbastanza tranquillo e soddisfatto. Anzi, a dire il vero di Golf il comportamento stradale è la caratteristica più soddisfacente per me (ritengo invece altre doti es. rumorosità, prestazioni, qualità materiali, consumo certo di buon livello ma nulla di eccezionale).
ellebi - Mar 16 Feb 2016, 01:04
Oggetto:

Npn dimentichiamoci che alla fin fine, in un mezzo circolante su strada di svariati quintali, gli aspetti che incidono di più sulla sicurezza sono i freni e il comportamento su strada...
tariffau - Mar 16 Feb 2016, 22:31
Oggetto:

È una gran macchina ottimo rapporto prezzo qualità
broggy - Mer 17 Feb 2016, 22:53
Oggetto:

Io oggi in una rotonda a velocità media svoltando a fine rotonda su fondo bagnato ho avuto una minima perdita di traiettoria senza interventi elettronici, ma capita solo girando in un senso, può essere problema di convergenza, bilanciamento?
pepo154 - Ven 19 Feb 2016, 10:18
Oggetto:

C'è da dire che le rotonde le prendi sempre in un verso e curve strette come quelle delle rotonde (che se si viaggia se ne affrontano anche decine al giorno) non si vedono tanto spesso in altre situazioni.
Aggiungiamoci poi che si affrontano in modo allegro perché si fanno tutti i giorni le stesse e che l'asfalto a volte è viscido e tendente verso l'esterno per lo scolo dell'acqua ed ecco che possono capitare episodi di questo genere.
robbyjuv - Sab 20 Feb 2016, 07:20
Oggetto:

Qualcuno ha messo h 15 bianche ? H 7 ?
enjoyeco - Sab 20 Feb 2016, 10:40
Oggetto:

Ebbene si dopo aver giurato di non mettere più piede in concessionaria vw, ieri sono sono entrato ....

Bhe mi viene da dire che il diesel gare si fa sentire, sulla golf tgi dsg mi fanno condizioni che tutti gli altri marchi si sognano ...

Condizioni talmente invitanti che l ho provata !

Visto che stento a trattenere la mia voglia di masochismo sono a chiedere :
Quanti utenti del forum hanno il dsg?
Quanti km avete fatto?
Problemi?
Giakito - Sab 20 Feb 2016, 14:25
Oggetto:

ciao, quali sono queste condizioni irresistibili? Vuoi condividerle con noi?
pinguis - Lun 22 Feb 2016, 10:29
Oggetto:

Io ho una gtron, ma la base e motore sono quelle!
Io sono a 34000 km, e devo dire problemi zero ( Scongiuri ): sono molto molto soddisfatto!

Non ho il DSG, perchè non ne ho voluto sapere: ce l'ho sulla passat e più di qualche problema l'ha dato.
Non ho voluto rischiare nonostante le rassicurazioni, a cui non credo, di aver risolto i problemi!
harry - Lun 22 Feb 2016, 14:54
Oggetto:

io ho una golf con dsg e sono quasi a 80.000 km problemi zero
broggy - Lun 22 Feb 2016, 23:02
Oggetto:

Anch'io ho preso la dsg ho solo 6000km ma secondo me è un gran cambio. Ce l'ha anche mia moglie su una plus tdi con 115000km è sempre andato bene ma questo sulla tgi è ancora meglio. Speriamo vada sempre così.
enjoyeco - Mar 23 Feb 2016, 09:33
Oggetto:

Grazie per le risposte sul dsg, attenzione che i dsg problematici sono quelli a secco come quello della tgi, altri dsg montati sui Tdi sono discretamente affidabili.


Le condizioni vantaggiose consistono cella valutazione della zafira tourer a circa 15.000 quando quattroruote la da a poco più di 11.000 in aggiunto uno sconto del 8% sull prezzo di listino della nuova. Spero non si sia sbagliato ..
pepo154 - Mar 23 Feb 2016, 21:53
Oggetto:

27 mila km inizia a fare rumori, frizioni cambiate in garanzia.
A 43 stessi rumori, sono a 60 e permangono slittamenti e perde molto in trazione quando cambia marcia. Non è più super fluido come agli inizi.
Questa seconda volta non stanno intervenendo (segnalato alla garanzia).
Faccio notare che non faccio quasi mai città.
E' assurdo che sia così debole.

Questi comportamenti appaiono spesso dopo parecchi km, ad esempio dopo 100 km in una giornata.
broggy - Mar 23 Feb 2016, 22:44
Oggetto:

Mah leggo pepo e spero nel mio...
comunque anche il dsg sulla tdi di mia moglie è uno dei primi a secco a 7marce e ha fatto 115000. Solo dovuto fare delle sincronizzazioni via software quando aveva perso la precisione e slittava qualche marcia b
pinguis - Mer 24 Feb 2016, 11:36
Oggetto:

Vedo che purtroppo più di 30.000 km ancora le frizioni non riescono a fare!
Anche sul mio( passat con 176000 km) ho ricominciato ad avvertire i soliti noti "strattonamenti" tra prima e seconda, specialmente in ripartenze veloci con ruote sterzate.
Il problema che ho avvertito nel tempo è sempre stato questo, mentre sulla fluidità di cambiate oltre la seconda non ho mai avuto problemi o sensazioni di slittamenti.

In ogni caso è d'obbligo che ti "ricambino" le frizioni, soprattutto se ancora l'auto è in garanzia!
pepo154 - Mer 24 Feb 2016, 15:29
Oggetto:

Chiaramente insisterò e chiaramente non pretendo di essere preso come l'unico esempio.
Ci sono tanti a cui il cambio va ma diciamo che tra tanti argomenti che leggo online il DSG 7 non scherza a testimonianze negative.
Ernst75 - Mer 24 Feb 2016, 15:53
Oggetto:

4 taxi di Modena hanno il dsg7: 3 l'hanno cambiato prima dei 50k kme uno di questo l'ha cambiato 2 volte (ora ha 90k km). Quello che non ha avuto problemi ha percorso appena 20k km. Per me sto dsg7 è da class action, davvero terrificante. Senza parole
rodoga - Mer 24 Feb 2016, 16:24
Oggetto:

nessuno ha avuto problemi vetri portiere ? quello lato passeggero spesso a fine corsa riscende da solo per 10 cm... dicono problema software in attesa di soluzione !? solo la mia ? ci credo poco...
rodolfo
tariffau - Mer 24 Feb 2016, 20:58
Oggetto:

La mia tra i 1800 giri e i 2000 fa una pernacchia sembra una specie di vibrazione della mamitta o qualcosa che si è lascato nel sottoscocca. A breve circa 1 mese tagliando segnalero' vediamo un po'...
Filo909 - Gio 25 Feb 2016, 18:18
Oggetto:

rodoga, io 22K ho già diversi rumoretti specie alla portiera lato passeggero.Il pannello o il finestrino vibrano fastidiosamente, il rumore cessa tirando la maniglia interna o abbassando anche di poco il finestrino!
Olre a ciò notate se la plastica interna al portellone è allineata, la mia da una parte a contatto col lunotto ci passa un dito e spesso fa rumore quando prendo le buche.
Sinceramente pensavo di non avere questi problemi. Pollice verso
Giugio - Ven 26 Feb 2016, 09:43
Oggetto:

Buongiorno a tutti, finalmente ritirata mercoledì, già fatti 400 km e devo dire che le impressioni sono tutte positive,sia come guida che come tenuta e consumi,ho solo qualche piccolo dubbio, i vetri elettrici si devono abbassare tenendo premuto in continuo il pulsante,non ce la funzione discesa è alzata automatica in continuo? E poi, gli specchietti retrovisori ,la mia è higline con pack business, in parcheggio non si dovrebbero posizionare in basso da soli? Perplesso qualcuno sa rispondermi?
giobbe70 - Ven 26 Feb 2016, 10:11
Oggetto:

Per i vetri basta fare un doppio click....
Per gli specchietti devi vedere nelle impostazioni del menù
Giobbe
Marco98 - Ven 26 Feb 2016, 16:43
Oggetto:

L'abbassamento automatico dello specchietto destro quando fai retromarcia avviene solo se la rotellina di regolazione punta su "R"
Giugio - Sab 27 Feb 2016, 11:41
Oggetto:

Buongiorno a tutti, grazie ragazzi, ho controllato e funziona tutto, sono sempre più soddisfatto dell'acquisto anche perché venendo da una 500l la differenza è netta, per i consumi aspetterò un paio di pieni per commentarli, per ora da cdb su misto urbano e statale siamo a 4,5kg ogni 100 km, con la 500l non andavo mai oltre i 21km a kg Occhiolino ci sentiamo presto con nuovi aggiornamenti Ciao!
steve77 - Lun 29 Feb 2016, 16:48
Oggetto: leggera irregolarità a freddo a cavallo dei 2000 giri

Ciao Ragazzi ,

Sono possessore di una Golf TGI HL da fine ottobre 2015 , con all'attivo 9.500 km , negli ultimi due tre pieni ho come la sensazione che appena accesa con acqua e olio freddo in prima e seconda a cavallo dei 2.000 giri ci sia una livissima irregolarità di funzionamento come se ci fossero dei tagli cosa che ad auto calda non si nota , oggi ho finito il metano e volutamente provo a girare un po' a benzina per vedere se lo fa , premetto che la macchina al minimo è un orologio capita anche a voi a freddo ?
saligo76 - Mar 1 Mar 2016, 12:02
Oggetto: Re: leggera irregolarità a freddo a cavallo dei 2000 giri

Si, strappetta anche a me, in maniera molto molto leggera...l'ho notato anche io..l'importante è che a caldo sia ok, e così è, quindi non mi preoccuperei. Principalmente con le temperature basse.
steve77 - Mar 1 Mar 2016, 14:25
Oggetto:

Si si confermo , sono contento di non essermi sognato la cosa ma effettivamente qualcosa di molto molto leggero e fino c'è effettivamente, guardando la curva di coppia e l'entrata del turbo magari è proprio quello unito magari a una mappa non proprio al 100% in qual range da freddo
tariffau - Sab 5 Mar 2016, 17:03
Oggetto:

Dettagli
peppebozzo - Lun 7 Mar 2016, 12:18
Oggetto:

Ciao Ragazzi,
da venerdi sono anche io un felice possessore della Golf TGI Variant.
Ho fatto il mio primo viaggetto da circa 600km, questi i dettagli:
-- partenza con pieno
-- rifornimento da 15€ (metano a 1.05, da cdb restavano 40km di autonomia)
-- rifornimento da 12€ (metano a 0.98)

in totale ho quindi consumato 27€ di metano mentre con la altea 2.0 tdi ne avrei spesi 60€ di gasolio...
che dire, senza parole!!!!
tommy83it - Lun 7 Mar 2016, 13:14
Oggetto:

Una volta provato il metano, non si torna più indietro!!! Risata
tariffau - Mar 8 Mar 2016, 22:20
Oggetto:

In questi giorni festeggio il mio primo anno di metano e penso proprio di non tornare al puzzolio, a patto che non lo regalino , con gravi danni per l'ambiente....
androidaoa - Mar 8 Mar 2016, 23:44
Oggetto:

ma nessuno che rimpiange il vecchio 2.0 tdi con i suoi 300 e passa NM di coppia e i suoi 30-40 cavalli in più? ....meglio così.... però non vorrei (e posso comunque capirlo) che fosse tanto un fattore di autoconvinzione più che di vera convinzione! Basito
io sarei tentato per il fatto che (nel mio caso l'audi A3 G-tron) viene 3300 euro di listino in meno rispetto al 2.0 tdi.... però non sapete quanta paura ho poi di pentirmene, perché l'ho provata e non si può negare che a bassi giri una volta che schiacci devi aspettare un po' che si pigli.... mentre la mia attuale tdi ha risposta praticamente immediata e per me questo si avverte bene.... e mi fa ancora più pensare nel caso dovessi trovarmi in salita.... lí il divario lo sentirei ancora più nettamente...... non siete d'accordo? Spazientito Perplesso
MarcoP - Mer 9 Mar 2016, 10:03
Oggetto:

Facile: pensa che lasci dietro di te un'aria più pulita per te, le persone che ami, e il mondo intero... E ti resta anche qualche soldo in più in tasca. Dov'è il problema? Risata
tariffau - Mer 9 Mar 2016, 21:21
Oggetto:

Facilissimo se pensi che spendi 50% in meno rispetto al 2.0 tdi te lo dico io che vengo dai 170 cv della A5....forse sono un caso estremo...ma se aspetti la A4 2.0 tgi forse trovi pane per i tuoi denti.
androidaoa - Mer 9 Mar 2016, 21:50
Oggetto:

....ma non per il mio taccuino! Risata
ps. cavolo che cambiamento! ....certo che per non aver subito un trauma penso davvero tu sia un caso estremo! Pernacchia
tariffau - Mer 9 Mar 2016, 22:25
Oggetto:

Bisogna sapersi adeguare ai tempi...ma veramente non ho rimpianti anzi se avessero inventato prima questa golf tgi lo avrei fatto prima, ora sarebbe impossibile tornare al puzzolio.
pepo154 - Mer 9 Mar 2016, 22:56
Oggetto:

Non è solo svantaggi questo motore rispetto al TDI.
Prima di tutto è un benzina e ha per forza di cose un'erogazione diversa e a giri diversi. Può avere anche il doppio dei cavalli ma sempre benzina rimane. Se si pretende di usarlo come un diesel (anche se questo e tanti ultimi benzina si avvicinano) allora non si otterrà il massimo.
Questo motore si avvicina comunque più ad un diesel che ad un benzina come comportamento, per esempio non è che agli alti dia tantissimo ma già a bassi giri (per un benzina) inizia a tirare.

Per il resto non ci sono solo svantaggi.
Per me uno dei vantaggi che ho iniziato ad apprezzare usandolo è la silenziosità di marcia e le poche vibrazioni. All'inizio non ci si fa caso ma man mano che passano i km si. Poi entra in temperatura dopo poco e anche quello non mi dispiace rispetto magari a un motore più grosso.
spina - Gio 10 Mar 2016, 08:58
Oggetto:

androidao ha scritto:
... l'ho provata e non si può negare che a bassi giri una volta che schiacci devi aspettare un po' che si pigli.... mentre la mia attuale tdi ha risposta praticamente immediata e per me questo si avverte bene.... e mi fa ancora più pensare nel caso dovessi trovarmi in salita.... lí il divario lo sentirei ancora più nettamente...... non siete d'accordo? Spazientito Perplesso


hanno inventato il cambio! Figo!
scherzi a parte, un motore con ciclo Otto per forza di cose ha una curva di coppia e di potenza differente da uno Diesel. Se hai bisogno di coppia (scatto, ripresa vigorosa) e/o di potenza (salita) basta "rincorrere" le curve di cui sopra servendosi del cambio!
Viceversa, se vuoi sentire il motore "cantare" e spingere (4500-5000 RPM), questo piacere non potrà mai dartelo un motore a gasolio! Idea
fabe - Gio 10 Mar 2016, 09:05
Oggetto:

Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su
androidaoa - Gio 10 Mar 2016, 12:54
Oggetto:

grazie ragazzi per il "supporto morale"! Sorriso
maxstilo - Gio 10 Mar 2016, 14:32
Oggetto:

androidaoa ha scritto:
ma nessuno che rimpiange il vecchio 2.0 tdi con i suoi 300 e passa NM di coppia e i suoi 30-40 cavalli in più? Spazientito Perplesso


Io ti porto la mia testimonianza, sono passato da un 1.9 jtd 85kw 255nm di coppia a 2000 giri/m' ad un 1.4 tgi 81 kw 200nm di coppia costanti dai 1500 ai 3500 g/m' (dato incredibile per un ciclo otto).
Le differenze sostanziali tra i due propulsori sono che con il jtd puoi partire e cambiare marcia fino alla 5 senza mai accelerare giocando solo di frizione e cambio, con il tgi il motore si "imballa" subito e devi accelerare per non farlo spegnere. Stessa cosa in salita, con il jtd ti "arrampichi" di prima/seconda senza mai accelerare, mentre con il tgi devi stare sopra i 2000 giri sennò si "imballa". Nel caso di decelerazioni con il jtd puoi usare un grande freno motore in scalata senza mai accelerare ma usando opportunamente il cambio, con il tgi essendo un 1.4 noti che il freno motore è quasi nullo con marce più alte, e appena sufficiente con marce basse (prima e seconda).
Per il resto questo 1.4 è fantastico, scattante quando schiacci sul gas e risparmioso e molto silenzioso quando viaggi in 6 marcia. Se acceleri a fondo con marce basse riesci a scavare per terra (anche perchè l'antipattinamento interviene molto in ritardo) e l'accelerazione rimane Buona superati i 1500/1800 giri/m' fino ai 6000 g/m'. Lo 0-100 km/h in 10.8 secondi e la velocità massima di 194 km/h non sono dati di un motore "polmone", anzi.
Però paragonare un 2.0 da 150 cv diesel ad un benzina/metano 1.4 da 110 cv è sbagliato, è come paragonare 2 diesel: un 1.4 tdi da 75cv e un 1.6 tdi da 110 cv, la differenza si nota parecchio.
Comunque non credo avrai rimpianti della tua 147 jtd 103 kw del 2003, perchè questi nuovi motori sono friubili in un maggior range di funzionamento rispetto ai vecchi jtd.
Ti seguo fin dal tuo primo messaggio, perchè come pepo154 e altri cercavamo info sulle gtron (visto che sono state le prime ad uscire nel mercato) per ordinare le prime golf tgi. Io ho preso una tgi con gli incentivi del maggio 2014 che sono stati "bruciati" in 3 giorni. Ho letto che pure tu ti informavi sugli incentivi perchè dovevi comprare la a3 nel 2014 (come io e pepo154 la golf), poi ti sei informato per rimappare la centralina, tipo di casse dello stereo, revisione bombole, comportamento su strada tra cerchi 17 e 18, consumi, suono effetto bip del riduttore di pressione, e dopo 3 anni ancora ti ritroviamo quì indeciso se acquistare la gtron o meno. Io di solito mi informo ma poco dopo acquisto quello che mi interessa, non mi capacito che una persona si informi per 3 anni su di un prodotto prima di acquistarlo. Anzi no, mio fratello ad esempio "amava" il Leonardo 250 e dopo 5 anni dalla presentazione lo ha acquistato, quando oramai era un fine serie (in realtà prima non aveva i soldi per prenderlo).
Scusa se mi sono permesso di fartelo notare, non voglio mancati di rispetto, ma molte volte anche se un prodotto è esente da difetti per il 99% di clienti c'è sempre quel 1% che avrà problemi quindi informarsi è importante ma non ti assicura il fatto che il prodotto sia perfetto, a quello rimane solo la fortuna.
Scusa ancora e in bocca al lupo per il tuo futuro acquisto.
androidaoa - Gio 10 Mar 2016, 21:39
Oggetto:

@maxstilo
cavoli che acutezza! Figuraccia
figurati se me la prendo, primo perché oltre ad avermi risposto ti sei proposto in maniera educata, e secondo perché hai perfettamente ragione! Spazientito
il fatto é che ho incominciato ad interessarmi parecchio prima dell'ora dell'acquisto, infatti era mia intenzione prenderla per i primi del 2015 ma ero andato per concessionarie quasi un anno prima allettato dagli eco incentivi.... sai non erano bruscolini e avevo pensato ne valesse la pena approfittare.... poi non essendoci riuscito ho aspettato l'ora giusta e lí, con qualche indecisione di troppo (mea culpa) sono arrivato all'inizio dell'estate quando "aimé" ho sentito da un'addetto stampa Audi (quindi fonte ufficiale) che stavano preparando il restyling della A3.... è lì sono andato "nel pallone" perché non sapevo più se ordinare o aspettare per vedere se davano qualche data.... e si sa il tempo passa ed ora sono ancora qua in attesa di questo "sudato" restyling! Sorriso
poi, con più tempo passa e più leggi forum e più ti vengono domande da fare è così via..... comunque dai non dovrebbe mancare ancora molto! Perplesso Sorriso
maxstilo - Ven 11 Mar 2016, 06:53
Oggetto:

Rileggendomi, ho visto che ho fatto un errore, in realtà con il tgi puoi partire e inserire la prima e poi la seconda senza usare l'acceleratore e senza farlo "imballare" perchè l'elettronica di bordo ti mantiene il motore accelerato, te ne accorgi da fermo quando al minimo si posiziona sui 7/800 giri/m' e appena schiacci la frizione i giri aumentano a 1200/1300 g/m', credo che questo sia voluto per avvicinare il motore alle abitudini dei "dieselisti" che saranno un buon 70/80% (o forse più) degli acquirenti di questo motore. Con marce più alte rimane sempre un benzina, quindi devi per forza accelerare se non vuoi farlo spegnere. In funzionamento a benzina (quando hai finito il metano) il fatto che il motore rimane sù di giri nelle cambiate dà più fastidio perchè ti dà una leggera spinta in più e quindi un comportamento diverso che nei piccoli passaggi metano/benzina (quando stai terminando il metano) diventa pericoloso se non sei abituato, perchè nel momento del passaggio a benzina hai delle accelerazioni che non ti aspetti (questo lo noti in città, a velocità costante o autostrada ha un comportamento lineare e non te ne accorgi). Non sò se gli esemplari del 2015 o 2016 sono stati modificati sotto questo punto di vista, ma ti assicuro che l'elettronica della golf tgi del 2014 si comporta così, appena "impari" a conoscere l'auto ci metti poco ad "adattarti" ad essa e a sfruttarla a tuo piacere. Volevo aggiungere questo perchè il mio intervento poteva essere frainteso per quando riguarda la partenza da fermo.
ellebi - Ven 11 Mar 2016, 21:16
Oggetto:

Interessante.
Entro fine settimana prossima dovrei guidare la mia TGI trendline rossa fiammante.
Dopo qualche prova vi farò sapere le prime impressioni.
Grazie a tutti per gli utilssimi consigli e considerazioni.
Sorriso
ellebi - Ven 11 Mar 2016, 21:28
Oggetto:

maxstilo"
con il tgi puoi partire e inserire la prima e poi la seconda senza usare l'acceleratore e senza farlo "imballare" perchè l'elettronica di bordo ti mantiene il motore accelerato, te ne accorgi da fermo quando al minimo si posiziona sui 7/800 giri/m' e appena schiacci la frizione i giri aumentano a 1200/1300 g/m'

...Ma non si rovina la frizione?
maxstilo - Ven 11 Mar 2016, 22:17
Oggetto:

No, non si rovina nulla perchè usi correttamente il pedale della frizione e il cambio, quello che non usi è soltanto il pedale dell'acceleratore perchè il software di bordo ti mantiene su di giri il motore nelle cambiate. In una qualsiasi auto a benzina dovresti usare il pedale dell'acceleratore ma in questo motore tgi hanno fatto questa scelta per gli ex "dieselisti". Sono scelte tecnico/aziendali, niente di più.
max1969a - Sab 12 Mar 2016, 08:27
Oggetto:

Anche alcuni diesel hanno tale funzione
MaxGgi - Sab 12 Mar 2016, 14:35
Oggetto:

steve77 ha scritto:
Si si confermo , sono contento di non essermi sognato la cosa ma effettivamente qualcosa di molto molto leggero e fino c'è effettivamente, guardando la curva di coppia e l'entrata del turbo magari è proprio quello unito magari a una mappa non proprio al 100% in qual range da freddo

Confermo anche la mia,lieve irregolarita a freddo e per un po, normale.
1capo84 - Sab 12 Mar 2016, 19:47
Oggetto:

Ciao ragazzi.
Stamane ho ritirato la mia Golf metano. Confort con business Pack. Ragazzi mamma mia va come un diesel. Veramente stupenda. Volevo farvi una domanda ha cosa serve lo scatto a fondo dell'acceleratore?
Ciao ragazzi buona domenica
Risata Occhiolino
tariffau - Dom 13 Mar 2016, 10:19
Oggetto:

In questi giorni compio un anno di metano e la mia tgi pure. Volevo trarre qualche indicazione su questo carburante e sui luoghi comuni che lo accompagnano. In veneto e in italia è veramente facile trovare distributori sono stra felice dell'acquisto le app trovano facilmente un distributore aperto quando ne hai bisogno, ho risparmiato circa 1000 euro in un anno se fossi andatoa gasolio, ho inquinato meno tutto perfetto anche al di sopra delle aspettative. Per quanto riguarda la golf tgi penso sia l'auto perfetta per abbandonare il gasolio e salvaguardare l'ambiente quasi mi dispiace perché se l'avessero inventata prima avrei accellerato la trasformazione. Utente soddisfatto. Chiedo agli Amministratori del forum se è possibile aprire un topic sul referendum sulle trivellazioni in mare in quanto mi risulta che in adriatico estraggono metano senza inquinare le attuali trivelle che si vedono ad esempio a Ravenna. Grazie
pinguis - Lun 14 Mar 2016, 12:02
Oggetto:

Sarebbe una buona idea, visto l'avvicinarsi del referendum, di cui tra l'altro nessuno parla!
ptprince - Lun 14 Mar 2016, 13:44
Oggetto:

Sarebbe buona cosa prendere l'abitudine di guardare nel forum e prendere confidenza col tasto "cerca" Admin
tariffau - Lun 14 Mar 2016, 22:34
Oggetto:

Grazie, in effetti mi mancava la sezione al bar, ho letto i post che, visto l'argomento non sono proprio discorsi da bar....comunque per non uscire dai binari la golf mi sta regando tante soddisfazioni! Provare per credere
1capo84 - Mer 16 Mar 2016, 08:29
Oggetto: Finestrini

Ciao a tutti ragazzi. A qualcuno di voi fa rumore il finestrino? Ho il finestrino posteriore sinistro,che fischia quando lo apro,e chiudo. Finestrino pulito bagnato,o asciutto. Sempre uguale.
ecomevar - Mer 16 Mar 2016, 22:54
Oggetto:

Ciao a tutti.
E' capitato anche a me, entrambe gli alzacristalli posteriori già dal quinto mese di vita. Forse perchè utilizzati meno spesso, ho rimandato la segnalazione fino alla consegna della vettura al primo serviooce dei 12 mesi. Problema apparentemente risolto. Il service in garanzia ha smontato i meccanismi e poroceduto con regolazione/lubrificazione. Terrò sotto controllo la rumorosità.
ecomevar - Mer 16 Mar 2016, 23:04
Oggetto:

Al service ho segnalato i problemi in fase di rifornimento (carica relativamente lenta, casuali blocchi della pistola con arresto dell'erogazione per falsa segnalazione di pieno). Ai distributori imputato problema della pressione di erogazione un pò alta e del fatto che questo succede a tutte le auto tedesche. Succede con colonnine ed impianti relativamente nuovi. A mio avviso la spiegazione dei gestori degli impianti non era convincente. Al service infatti, riconosciuto il problema, procederanno con sostituzione in garanzia della valvola di rifornimento. Secondo la concessionaria non è infatti un comportamento normale. Segnalo che il tutto è iniziato durante l'ultima calda estate quando effettuavo rifornimenti con temperature ambiente alte (35-40 gradi durante il giorno). Non so se è un caso.
tariffau - Gio 17 Mar 2016, 10:47
Oggetto:

A me è successo una sola volta che ha riempito 3/4 di seŕbatoio e ho capito che dipendeva dal distributore obsoleto
morfeo68 - Gio 24 Mar 2016, 15:20
Oggetto:

col dsg è piu' gradevole?
spina - Gio 24 Mar 2016, 15:23
Oggetto:

morfeo 68! sei pregato di evitare di invadere il forum con domande praticamente inutili... tutto quello che stai chiedendo nelle varie discussioni è già scritto e non serve fare il riassunto. Armati di pazienza e leggi le discussioni che ti interessano!
Admin

rodoga - Gio 24 Mar 2016, 17:15
Oggetto: centralina aggiuntiva

ho trovato un venditore/installatore della centralina aggiuntiva al modico prezzo di 100 euro... sono tentato per aver un miglioramento come coppia ... nessuno ha provato ?
rod
tommy83it - Ven 25 Mar 2016, 02:17
Oggetto:

Premesso che non so se è legale modificare i parametri della centralina motore.
Detto questo, cambia installatore. Le centraline aggiuntive ottengono i risultati da te richiesti ingannando la centralina motore dell'auto.
Un rimappatore serio agisce DIRETTAMENTE sulla mappatura memorizzata nella centralina motore dell'auto.
Inutile specificare che più coppia e/o potenza è sinonimo di maggiori consumi.
Lascia perdere chi afferma il contrario. Le mappature originali della casa costruttrice sono fatte per andare bene in un ampio range di utilizzo. Chi afferma che rimappare la centralina può far diminuire i consumi a parità di prestazioni, dice una cosa inesatta: è possibile migliorare una mappatura in un determinato regime di funzionamento, ma peggiorando in tutti gli altri regimi.
tariffau - Ven 25 Mar 2016, 12:03
Oggetto:

Penso che solo un miracolo potrebbe migliorare i consumi della golf tgi che sono già bassissimi senza interventi sulle centraline...inoltre i venditori di fumo inquinano
palerider - Ven 25 Mar 2016, 12:36
Oggetto:

tommy83it ha scritto:
Chi afferma che rimappare la centralina può far diminuire i consumi a parità di prestazioni, dice una cosa inesatta: è possibile migliorare una mappatura in un determinato regime di funzionamento, ma peggiorando in tutti gli altri regimi.


La rimappa può portare aumenti di potenza coppia E forse anche diminuzione dei consumi, nonostante le tue giuste affermazioni. Perché la mappatura originale oltre alla condizione che citi ne deve soddisfare un’ altra e cioè il mantenimento di velenosità “accettabile” di quello che spari via dal tubo di scarico. Sui diesel è un classico il rimappato che lascia dietro un pennacchio di fumo come ai tempi delle uno tubbodisel con la rimappatura fatta col cacciavite Spazientito .
Ma ai tempi delle uno tubbodisel le Euro non c’ erano….. oggi se rimappi sul tubbodisel moderno cominciamo a parlare di EGR tappate, catalizzatori e FAP svuotati e compagnia cantando. Un attimino illegale e nocivo per la salute di tutti. E non cominciamo con i sorrisetti sugli scarichi VW, che quella è tutt’ altra storia……Ghigno diabolico
Rimappare un metano è teoricamente possible, per quanto scorretto. Però sui diesel c’è un pochino di esperienza, sui metano credo molta molta meno. Cosa succede ai tuoi scarichi? Cosa succede al catalizzatore che li deve gestire? Se fra diecimila km comincia ad accendersi la malefica spia gialla che fai?.
Dài, le prestazioni di questi TGI mi sembrano assolutamente buone senza bisogno di taroccature…. Se qualcuno vuole il GTI questo è il forum sbagliato…..Occhiolino
tommy83it - Ven 25 Mar 2016, 16:07
Oggetto:

tariffau ha scritto:
Penso che solo un miracolo potrebbe migliorare i consumi della golf tgi che sono già bassissimi senza interventi sulle centraline...inoltre i venditori di fumo inquinano


Hai ragione. Secondo me, per ora, le sorelle VW "medie" sono il miglior prodotto di serie sotto il profilo di autonomia, prestazioni e consumi.
rodoga - Ven 25 Mar 2016, 17:17
Oggetto:

non sono d'accordo riguardo i consumi... il fatto è che per rientrare nei parametri "emissioni inquinanti" le case fanno delle regolazioni che influenzano, e non di poco, sia i consumi che le prestazioni... ho avuto in passato centraline modificate, da persone competenti e ho sempre avuto delle prestazioni fantastiche con consumi ridotti... ma parlo di motori a gasolio ! ho letto di modifiche alla centralina che portano prestazioni molto performanti per la nostra TGI ma con costi alti (500 euro) e rischio di perdere la garanzia... ecco il perchè della centralina aggiuntiva, in 5 minuti si smonta e lo stesso installatore ha confermato un vantaggio nelle prestazioni da un 10 a 15% quindi non cose esagerate... chiedevo se qualcuno avesse provato ...
rod
spina - Ven 25 Mar 2016, 22:40
Oggetto:

di nuovo: su questo forum di pratiche illegali è vietato discutere! Admin

robbyjuv - Dom 3 Apr 2016, 11:39
Oggetto:

E da ieri che mi rimangono accese luci diurne anche la sera con anabbaglianti accesi secondo voi che può essere ...
ellebi - Lun 4 Apr 2016, 22:31
Oggetto: prova ai 1000 km

Salve ragazzi, sono ai primi 1000 km della mia TGI trendline e vorrei darvi le prime impressioni di guida.
La macchina nel complesso è più che soddisfacente, soprattutto nel comfort e nei consumi.
Seguendo le indicazioni del libretto, nei primi 1000 km non ho superato i 4000 giri (in realtà sono arrivato solo a punte di 3500 per un attimo) e ho seguito l'indicazione dei cambi marcia del display, anche se mi sembrano un po' troppo bassi. Guida fluida senza mai forzare, statali, poca città, autostrada a 110 di media: già dai primi 2 pieni di gas 350 - 370 km sempre con 13 kg di metano. Sono andato anche a benzina e il consumo con lo stesso tipo di guida è ottimo. Devo dire che non ho ancora "sentito" il turbo, ma nei prossimi 500 km tirerò di più le marce, come chiaramente spiegato nel libretto, per completare il rodaggio.
Ho trovato molti piacevoli accorgimenti come il freno a mano che si toglie da solo se ci si dimentica di farlo, o i finestrini che si possono chiudere anche a macchina spenta nei primi 15 secondi, insomma tante particolarità che rendono l'uso semplice e pratico. Uniche eccezioni in tal senso: il dover escludere lo start e stop dopo ogni accensione, le luci della strumentazione che si spengono in galleria con le luci di posizione, obbligando agli anabbaglianti. Inoltre ho riscontrato una certa difficoltà a trovare la giusta e comoda posizione di guida: la frizione ha una corsa lunga e non si può quindi stare troppo lontani col sedile. Mi piacerebbe il volante in basso ma poi la strumentazione non si vede...
Sono cose piccole su cui si può passare sopra tranquillamente, in cambio dei bei vantaggi di questa macchina.
Consiglio senz'altro l'acquisto ai dubbiosi.
Non ho "saggiato" la tenuta di strada in modo particolare, ve ne parlerò più avanti, ma in una guida "normale" l'auto dà l'impressione di sicurezza e facilità di controllo.
Unico piccolo difetto riscontrato, (ma non so se lo è veramente) è un rumore un po' prolungato, credo del motorino di avviamento, la prima volta che si accende nella giornata.
Ho fatto l'allungamento garanzia di 5 anni...
Comunque, ragazzi, rosso tornado dal vivo fa un figurone, me la guardano tutti; è proprio uno schianto!...
Ghigno Ghigno
tariffau - Gio 7 Apr 2016, 22:14
Oggetto:

Oggi in autostrada si è accesa la spia della pressione pneumatico posteriore sinistro a 120 km h ma non sentìvo nulla dì particolare. Mi sono fermato alla pŕima area di serviźio. Ho controllato la pressione due gomme posteriori tutto regolare, ho azzerato il menù pressione pneumatici e sono ripartito senza inconvenienti. Ciŕca 1000 ķm fa ho fatto il tagliando e sostituito lè gomme invernali penso sia dipeso da questo. Aloha
saligo76 - Ven 8 Apr 2016, 11:14
Oggetto:

idem a me, cambio gomme invernali estive e (non subito ma dopo una settimana, tanto che pensavo me lo avesse settato il gommista) mi si è accesa la spia..unica differenza è che a me non diceva quale gomma non era a posto, quindi il tuo computer di bordo sembra più dettagliato..
fabiano9321 - Ven 8 Apr 2016, 18:56
Oggetto:

stessa cosa successa a me a 10000 km...ho dato una pompata e resettato...tutto normale Risata a crepapelle
1capo84 - Dom 17 Apr 2016, 21:11
Oggetto: Odore di metano

Ciao a tutti. Sono arrivato a 2000km e di tanto in tanto all'interno dell'abitacolo si sente odore di metano. É normale. A voi é capitato?
ptprince - Lun 18 Apr 2016, 09:34
Oggetto:

NON è normale.
Odore di metano = perdita.
Falla controllare.
ellebi - Mar 19 Apr 2016, 22:14
Oggetto: odore di gas

Quasi 2000 km: no, mai, finora.
Fossi in te la farei vedere.
saligo76 - Mer 20 Apr 2016, 12:56
Oggetto:

guarda io la tengo la notte sempre in garage e in estate praticamente sempre 24/24 ma di odore di metano non ne ho mai sentito ->> controllo immediato!
10hp - Sab 23 Apr 2016, 18:46
Oggetto: Servosterzo

45.000km, rottura del servosterzo (riparato in garanzia). Capitato ad altri? (Sono nella sezione giusta. Parlo della TGI di mia moglie, non della mia MB NGD...)
luxoriginal - Sab 23 Apr 2016, 23:47
Oggetto:

Ghigno Ghigno Risata a crepapelle anche se ho poco da ridere.....visto che ce l'ha pure mia moglie Figuraccia
Lunnair - Mar 26 Apr 2016, 08:04
Oggetto: Re: Servosterzo

A me dopo 5000 Km hanno sostituito in garanzia la scatola dello sterzo perchè si accendeva spesso la sua spia, anche se sembrava tutto funzionare correttamente.
Theprophet - Mar 26 Apr 2016, 08:24
Oggetto:

Ciao Ragazzi, ho notato proprio negli ultimi mesi un inconveniente che si verifica raramente ma che mi fa preoccupare un po, quando faccio un po di manovre inserendo la retro varie volte per parcheggiare in garage (molto scomodo purtroppo) capita seppur raramente che la retromarcia diventi molto dura a uscire (entra sempre abbastanza bene salvo qualche leggerissimo impuntamento). In 2 occasioni ho dovuto purtroppo forzare un po per farla uscire. L'auto ha 26.000 km e, toccando ferro, non noto nessun altro problema. Può essere un problema grave?
bancale - Gio 28 Apr 2016, 21:38
Oggetto:

Finalmente dopo 4 mesi di attesa ho ritirato oggi pomeriggio la mia tgi.
Prime impressioni buone, ma ho percorso solo una quarantina di km.
Unica domanda, mi segnala una percorrenza residua a benzina pari a 35 km, anche se il serbatoio metano è pieno, segnalerebbe entrambi alla fine del metano?
luxoriginal - Ven 29 Apr 2016, 09:46
Oggetto:

Se cerchi un pó nel CDB troverai la percorrenza residua a metano; penso sia più importante visualizzare questa! Quando terminerà il metano, vedrai solo la percorrenza residua a benzina....ma forse ho mal compreso la tua domanda Spazientito
pepo154 - Ven 29 Apr 2016, 13:47
Oggetto:

Sul cdb da:
- percorrenza a metano
- percorrenza a benzina (se segna 35 km mettici un po' di benzina fino ad almeno un terzo, non va bene girare in riserva)
- percorrenza totale (che è la somma delle due).

Quando finisci il metano la percorrenza a metano rimane a 0.
tariffau - Ven 29 Apr 2016, 21:25
Oggetto:

Le impostazioni dei 2 schermi sono molteplici puoi fare ciò che vuoi e tenere sotto controllo quello che più ti interessa. Io in mezzo mi tengo l'autonomia totale e sullo schermo laterale monitoro i consumi dalla partenza con qualche puntatina dall'ultimo rifornimento o lunga percorrenza perché mi va così, buon divertimento!
ellebi - Lun 9 Mag 2016, 23:11
Oggetto: impianto luci

Ho notato per puro caso, col muso della macchina davanti ad una vetrina, che:
- quando è in funzione una freccia, la luce diurna (selettore luci su "0") del lato freccia si spegne;
- allo stesso modo, quando una freccia è attiva, col selettore luci su "luci di posizione", la luce del lato freccia si indebolisce.
E' uno dei numerosi accorgimenti per sprecare meno batteria o un difetto della mia?
Inoltre il selettore luci, sulla posizione anabbaglianti, non diventa verde, come per le "posizioni", ma rimane bianco; è normale?
Qualcuno gentilmente mi può chiarire?
La mia è una trendline.
gianpuiet - Mar 10 Mag 2016, 00:34
Oggetto:

Non è assolutamente un malfunzionamento.
In alcuni paesi è obbligatorio , quando si parcheggia l'auto in strada di notte, lasciare le luci di posizioni accese dal lato esposto al traffico. Se leggi il manuale di istruzione vedrai che la cosa è spiegata chiaramente. Oltretutto utilizzando il comando dell'indicatore di direzione (a chiave disinserita) si accendo esclusivamente le luci esterne dal lato voluto, ma non le luci del cruscotti e dei vari servizi, per cui la batteria è in grado di mantenere la segnalazione per molte ore ..
In ogni caso la funzione è segnalata da un cicalino.
ellebi - Mar 10 Mag 2016, 21:47
Oggetto:

Ti ringrazio per la risposta.
Il comportamento che ho descritto però, lo rilevo a motore acceso. Non vedo la necessità di far spegnere una luce se è in funzione una freccia mentre il veicolo è acceso e sta andando, ancor meno rendere più fioca una luce di posizione sempre con la freccia in funzione. Boh...
Mick_Doohan - Mar 10 Mag 2016, 22:12
Oggetto:

serve a far vedere meglio la freccia, lo fanno quasi tutte le auto con le diurne a led
ellebi - Mer 11 Mag 2016, 09:51
Oggetto:

I miei non sono a led, ma ora capisco, tutto chiaro, grazie! Sorriso
ellebi - Ven 20 Mag 2016, 10:02
Oggetto: perdita gas

Purtroppo, a circa 4000 km, devo registrare anch'io, come un utente precedente, odore di gas nell'abitacolo. La prima volta in autostrada, poi a distanza di diverse settimane, in città, per pochi secondi, appena partito. Sempre con la ventola accesa (al minimo), senza condizionatore. Si sente per pochi secondi e poi basta.
Una cosa alquanto strana. Ed è strano che che insieme a tanti automatismi, non abbiano pensato ad un rilevatore di gas nel cofano motore. Ci si deve affidare al proprio naso???
Qualcuno con la stessa esperienza ha risolto il problema?
Certo, porterò quanto prima l'auto in' officina. Basito
Giakito - Ven 20 Mag 2016, 11:00
Oggetto:

Buongiorno a tutti, Golf Variant TGI HL DSG ritirata ieri, fatti pochissimi chilometri. Queste le primissime impressioni:

INFOTAINMENT
- configurazione app connect un po' macchinosa, per lavoro mi occupo anche di usability e non sono rimasto soddisfatto al 100% della mia esperienza utente
- fastidioso dovere accoppiare il telefono tutte le volte, speravo si facesse solo una tantum. A volte poi non mi vede nemmeno il telefono.
- android auto inferiore alle aspettative: non sono riuscito ad usare tutte le app che dovrebbero essere compatibili. In particolare no whatsapp no skype
- mi sono accorto che una sola USB è troppo poco. Ne servirebbero almeno due. Se per esempio volessi collegare il cellulare e la Carstick per creare una rete WLAN sarei in difficoltà. Inoltre la posizione nel cassettino è di una scomodità assurda, faccio fatica ad inserire il cavo nella presa.


ALLESTIMENTO HIGHLINE
- ottima qualità percepita degli esterni e degli interni, mi piace molto la banda cromata sulla cornice inferiore dei cristalli. Il nero lucido della plancia è bello, ma davvero un richiamo per la polvere
- sedili ergoActive sono stati un'ottima scelta. Costano poco e danno un notevole boost alla sensazione di lusso. Inoltre la regolazione elettrica del lombare e il massaggio sono dei veri e propri plus.
- light pack: la luce sotto gli specchietti retrovisori è un po' troppo fioca, quasi impercettibile. Non sono riuscito ancora a testare il leaving/coming home. Non ho capito come funziona il sensore pioggia, su questo ammetto di dover studiare un po' il manuale
- keyless: comodo in apertura, peccato che non si chiudano automaticamente finestrini e tetto in chiusura. Spero ci sia un modo per configurare questa funzionalità
- ACC: anche qui la user experience sui setting non è fantastica, ma una volta appreso il meccanismo si usa che è un piacere.
- tetto panoramico: fantastico!

MOTORE E CAMBIO
- premetto che è il mio primo cambio automatico, mi devo abituare a non avere più il controllo della frizione. Le cambiate sono impercettibili, se non fosse per il display non me ne accorgerei nemmeno. Ho mantenuto quasi sempre la modalità D. In S non ho notato particolari differenze anzi, sinceramente non ho capito a cosa serva avere una modalità S Ho provato poi col sequenziale, ma bho, mi sembrava di stare alla playstation e sono tornato in modalità D
- il vero problema mi si presenta in ripresa: veramente scarsissima al semaforo. Non ho capito se è perchè non so ancora dosare l'accelleratore, se sto troppo attento a non salire di giri (il rodaggio...) o cos'altro, ma sicuramente la ripresa è l'aspetto più deludente di tutta l'auto. La sensazione che ho è che i primissimi centimetri di corsa del pedale dell'accelleratore vadano a vuoto, vedo salire i giri, vedo salire il consumo di carburante, ma di fatto la macchina non si muove! Su questo chiedo aiuto a voi del forum, se avete dei consigli da darmi sono più che ben accetti.

Al momento ho un consumo medio a metano di 6,6, con l'avanzare dei km posterò nuove impressioni di guida.
tariffau - Sab 21 Mag 2016, 23:29
Oggetto:

6.6 è disumano devi dimezzare il consumo, correre schiacciando meno.
Giakito - Sab 21 Mag 2016, 23:32
Oggetto:

tariffau ha scritto:
6.6 è disumano devi dimezzare il consumo, correre schiacciando meno.


Bè, devo prenderci un po' la mano. Certo è che se non schiaccio in ripresa non si muove!
pluca - Dom 22 Mag 2016, 14:00
Oggetto:

Venerdì scorso dal Distributore presso il Miac di Cuneo all'ingresso dell'autostrada di Mondovì il CDB segnava uno strepitoso 37,3 km/kg con velocità media 61 m/h.
La situazione quasi ideale con un certo traffico ma molto scorrevole.
pepo154 - Dom 22 Mag 2016, 21:54
Oggetto:

Per me la tua macchina ha qualcosa che non va, come è possibile che sale di giri e non si muove?
Che cos'ha un variatore continuo oppure sfriziona come se non ci fosse un domani? Risata a crepapelle
Io se schiaccio un poco di più in partenza con il cambio DSG vado a sbattere...
Poi 6,6 di consumo non l'ho mai visto a nessuno, nemmeno facendo città.
ellebi - Sab 28 Mag 2016, 23:38
Oggetto: perdita gas

Vi aggiorno sulla presunta perdita gas, o meglio, odore di gas nell'abitacolo con ventola di raffreddamento accesa.
Mi è successo due volte, in autostrada a velocità costante e, a distanza di settimane, appena partito. Sempre per pochi secondi. Portata in officina, tenuta 2 gg, hanno detto che l'hanno esaminata e non hanno riscontrato nessuna anomalia.
Meglio così, anche se non credo di essere un "visionario"...
Speriamo di non avere sorprese durante le vacanze, lontano da casa...
tariffau - Dom 29 Mag 2016, 21:04
Oggetto:

Ma se i consumi sono regolari non può perdere...
spina - Dom 29 Mag 2016, 21:40
Oggetto:

beh... perdite omeopatiche non impattano certo sui consumi ma possono benissimo essere avvertite dall'olfatto Occhiolino
tariffau - Lun 30 Mag 2016, 22:04
Oggetto:

Cosa intendi per perdite omeopatiche? Ma allora tutti dovremmo sentire queste perdite e invece mi pare proprio di no...
spina - Mar 31 Mag 2016, 08:41
Oggetto:

sto solo dicendo che se mai ci fosse una perdita minima, tale perdita sarebbe percettibile al naso ma potrebbe benissimo non influenzare i consumi, essendo appunto piccola. Non sto entrando nel merito del fatto che la perdita ci sia o meno.
ellebi - Mar 31 Mag 2016, 21:55
Oggetto: odore di gas

Infatti, come ripeto, tutte e due le volte l'odore di gas si è sentito per pochi secondi, 10 al massimo, per poi sparire. In due situazioni di guida del tutto differenti. I meccanici dicono che è possibile sentirlo durante il rifornimento ma alla pompa non mi è mai capitato.
Consumi assolutamente ok, al di sopra delle aspettative.
La prima volta ho pensato che l'odore venisse da fuori, alla seconda ho fatto fare il controllo.
Mi piacerebbe sapere il forumista precedente che parlava pure lui di odore di gas, che esito ha avuto il suo controllo.
1capo84 - Mer 1 Giu 2016, 08:07
Oggetto: Sibilo

Ciao Ragazzi
Ho fatto caso che in alcune fasi di accelerazione o di rilascio si senta un sibilo. piccolo come un ultrasuono come se fosse un rumore elettronico provenire daò davanti. Cosa potrebbe essere? E' quasi imprecettibile.

Ciao A tutti
tariffau - Mer 1 Giu 2016, 22:38
Oggetto:

O turbo o il solito sibilo di tutte le golf...se premi il pedale della frizione sparisce...
1capo84 - Gio 9 Giu 2016, 16:19
Oggetto:

E a cosa é dovuto il rumore su tutte le golf? É risolvibile? Dipende dal fatto che sia a metano?
Ospite - Gio 9 Giu 2016, 19:23
Oggetto:

il sibilo è presente su touran e passat con motore da 150 cv non piu in produzione sibilo generato dal compressore volumetrico che le golf non hanno

..premere frizione e scompare....
mi sa di rumorosita provocata dal cuscinetto reggispinta
ellebi - Gio 9 Giu 2016, 22:03
Oggetto:

Anch'io, per ora, non avverto alcun sibilo.
Superati 5000 km.
tariffau - Gio 9 Giu 2016, 23:52
Oggetto:

È saltuario, quasi impercettibile francamente mi pare di non sentire più alcun sibilo
pepo154 - Ven 10 Giu 2016, 00:41
Oggetto:

Anche nel mio caso il sibilo si è molto attenuato Basito
Frankuzzo - Sab 9 Lug 2016, 15:16
Oggetto: Sibilo

Ho la golf tgi dsg da 10-2014, 80.000 km, il sibilo si sente solo a velocita costante, è normale, mi ha detto il capo officina (di tre officine) che tutte le golf lo hanno.
Basta decellerare o accellerare di pochissimo e sparisce.
Per quanto riguarda il cambio mi hanno già sostituito 2 volte le frizioni perché quando il dsg scalava dalla 3 alla 2 si sentiva un leggero rumore tipo quando si cambia senza premere la frizione nel cambio manuale, tutto in garanzia a spese 0 naturalmente.
Per il resto sono contentissimo, i consumi (tutti registrati ad ogni pieno) riportano una media di 4,12 kg / 100 km, fatti la maggior parte in autostrada a 130-140.
Unica pecca è il bagagliaio purtroppo davvero poco capiente, se potessi tornare indietro la cambierei con la variant.
tariffau - Dom 10 Lug 2016, 22:36
Oggetto:

La variant per la mia famiglia, siamo in 3 + 1 gatto è perfetto, penso sia inoltre la variant più riuscita della golf story
ecomevar - Lun 11 Lug 2016, 22:26
Oggetto:

Per quanto riguarda il sibilo talvolta lo sento. Fin dai primi chilometri di vita dell'auto. Lo sento anche a più di 10000km. Personalmente non lo trovo fastidioso. Bisogna concentrarsi per sentirlo. Non credo sia causato dalla turbina, ne da componentistica elettrica. Si sente a velocità costante in quanto solo in queste condizioni il motore è così silenzioso per poterlo distinguere. E a basse velocità per non coprire il sibilo dal rumore di rotolamento dei pneumatici. Si avverte con motore a circa 2000 giri al minuto. A questo regime di rotazione la vettura tende a vibrare maggiormente (plastiche, interni,..). In meccanica questo corrisponde ad un modo risonante. Ovviamente esiste in ogni vettura. Varia da vattura a vettura a causa di un numero elevatissimo di variabili (massa, ancoraggi motore, fissaggio e qualità plastiche, ecc.). Anche in vetture di classe superiore ci sono rumorini e piccoli difetti. Non ci si può lamentare.
magianva - Mar 12 Lug 2016, 16:49
Oggetto:

Se si legge indietro nella discussione, il sibilo è stato associato al riduttore metano (pur essendo presente anche con alimentazione benzina). VW ha sostituito in alcuni casi il pezzo, anche a me, con uno modificato, soprattutto nello staffaggio al telaio. Il sibilo, diventato molto frequente, dopo l'intervento è tornato come a macchina nuova, ma non sparito. Forse però il riduttore è in qualche modo connesso al fenomeno. Adesso, dopo 15000km dalla modifica il sibilo è davvero molto raro. Nel forum Leon TGI troverete che il fenomeno è stato associato anche ad un tubicino sostituito da SEAT e che sembra essere stato risolutivo, boh!
tariffau - Mar 12 Lug 2016, 21:59
Oggetto:

Se si preme la frizione sparisce quindi non credo sia il riduttore ma più probabile spingidiscofrizione
magianva - Mer 13 Lug 2016, 12:32
Oggetto:

Beh, ci sarebbe per prima cosa da capire se stiamo parlando tutti dello stesso sibilo.
Mi pare stiamo parlando di quello fatto tra 1800-200 giri con un filo costantissimo di acceleratore. Quello come detto da molti finisce appena si accelera, decellera e, aggiungerei, anche quando si spinge la frizione, perché vanno a cambiare i giri motore
SPINA13 - Mer 13 Lug 2016, 14:06
Oggetto:

Fatto presente il problema in officina: sono le pastiglie che tendono ad avvicinarsi ai dischi (il tecnico della vw mi ha detto per un fattore di sicurezza...). comunque ho appuntamento per sistemare il problema (devono spruzzare un prodotto sulle pastiglie) ed in più mi devono cambiare i pulsanti del cruise control. A voi è mai capitato che impostando il cruise dopo un po' di metri si disattiva da solo? Spazientito
harry - Dom 17 Lug 2016, 10:23
Oggetto:

qualche mese fa cè chi chiedeva chi aveva raggiunto quota 100.000 km, be eccomi qua in 2 anni e con cambio DSG l auto non mi ha dato nessun problema anzi continue soddisfazioni... almeno per ora Sorriso)
maxstilo - Dom 17 Lug 2016, 12:00
Oggetto:

@Harry
complimenti, certo che viaggi tanto.....
Anche la mia è dell'agosto 2014 ma ne ho solo 33mila (uso anche uno scooter 400 e la vecchia auto diesel...poi sono stato via per lavoro ecc ecc).
Mio fratello è a circa 70 mila km, immatricolata fine settembre 2014.
Credo che l'utente Belgarion1 dall'Estonia abbia sicuramente più km della tua, dopo 10 mesi e mezzo la sua octavia gtec aveva 63000 km, quindi a settembre (24 mesi circa dall'immatricolaziine) dovrebbe avere 140/150 mila km. Però non scrive da più di un anno...peccato anche perchè aveva ordinato una seconda auto alla moglie, sarei curioso di sentire come si comportano entrambe le vetture visto che i problemi che ha avuto erano sorti dal clima molto freddo (-20/-30°C).
Complimenti ancora.
raziel - Sab 23 Lug 2016, 05:54
Oggetto:

Buongiorno a tutti
Vi ripropongo un quesito che ho già posto nella sezione relativa alla revisione delle bombole in composito senza avere tuttavia risposta.
Gli utenti in diversi messaggi su quella sezione (in particolare possessori di Zafira T.) parlano di scheda tecnica dell'impianto a metano fornita insieme al libretto del mezzo e che sarebbe oggetto di riscontro da parte del funzionario mctc in sede di revisione.
Ma è una peculiarità di Opel? Boh. Io non ho nulla del genere. E voi?
Chiedo lumi.
Ciao a tutti e grazie a chi vorrà rispondere
Liverpool77 - Gio 4 Ago 2016, 12:41
Oggetto:

ritirata l'auto nuova da una settimana, primo approccio tutt'altro che buono per quanto riguarda la meccanica.
A bassi regimi (tra i 1500 e i 2000 giri) fa un rumore di ferraglia come se ci fossero pezzi non fissati alla perfezione, e lo fa sia in fase di accellerazione che a velocità costante.
il cambio è piuttosto duro in alcuni innesti marcia e quando si cambia se non si è iper delicati nello stacco frizione fa un rumore metallico non piacevole
danidani - Gio 4 Ago 2016, 13:16
Oggetto: quale discussione?

Ho già scritto in un'altra discussione, non sapendo quale sia quella giusta, scrivo anche qua:

Chi ha la berlina come di trova col bagagliaio?
Lo consiglia o consiglia la Variant?

Consigliate modelli cugini con bombole in acciaio al posto del composito?
Se ho capito bene, il costo della revisione è circa circa solito. Solo ch col composito dalla seconda revisione si deve fare ogni due anni, con l'acciaio ogni quattro.
PaskJazz - Gio 4 Ago 2016, 13:53
Oggetto:

@ Liverpool

Io non farei un ulteriore metro. Chiama subito l'assistenza, onde evitare di aggravare le cose.
raziel - Gio 4 Ago 2016, 16:51
Oggetto:

Liverpool la golf "non fa così"
Di corsa al service!
Liverpool77 - Gio 4 Ago 2016, 20:40
Oggetto:

l'ho fatta provare sia al mio meccanico che al service vw e per loro è ok. Il fatto è che non è facile dimostrare quello che ho sentito. Se si usa la macchina nel traffico o con la radio accesa non si sente granchè. Se la uso in zone poco trafficate e a radio spenta si sente distintamente un rumore fastidioso. Il peggio è se si passa vicino a muri/guardrail che amplificano i suoni, li è davvero il peggio. MI rincuora che dei professionisti non abbiano rilevato criticità certo che se è questo il sound del motore sarà dura abituarsi. Comunque tra non molto devo tornare per il controllo gratuito dei livelli a 1.500 km e lo rifarò presente
pinguis - Ven 5 Ago 2016, 08:02
Oggetto:

Hai detto che in certe condizioni si sente in maniera chiara?
Allora vai al service, carica sul lato passeggero il meccanico o responsabile clienti e lo porti a fare un bel giretto dove dici tu!

Io la prima volta che ho dovuto far sentire quel bel rumorino delle frizioni del cambio DSG7 tra 1 e 2 ho fatto così, visto che nessuno sentiva niente!
Liverpool77 - Ven 5 Ago 2016, 12:05
Oggetto:

Infatti al controllo dei 1500 km farò così
Gabri91 - Ven 5 Ago 2016, 15:10
Oggetto:

Anche la mia fa rumore ma solo se passo vicino a degli ostacoli altrimenti no...
Renovatio - Sab 6 Ago 2016, 23:43
Oggetto:

Salve ragazzi,

cose che non avrei voluto leggere. Anche qui problemi di fischi/rumorosità/vibrazioni lato destro o sportelli?

Proprio parlando di Leon ST, che esteticamente mi piace molto ma che pare presentare qualche problemuccio in tal senso, si è scatenata la indecisione tra la Seat e la più razionale scelta Skoda Octavia (di cui invece si leggono molte meno lamentele...Mah). Infine un utente mi ha consigliato di tenere conto della Golf Variant che ormai dovrebbe costare lo stesso, a discapito di quanto credevo, che dovrebbe essere su (a limite giusto qualche centinaia di euro? Considerando anche le dotazioni...).

Certo è che esteticamente la reputo bruttina da fuori, più che altro anonima, mentre dall'interno i sedili sembrano ok e i materiali pure, una plancia tutto sommato buona..
maxstilo - Dom 7 Ago 2016, 07:22
Oggetto:

@Renovatio
Le tre auto che ti interessano sotto sotto sono la stessa, quello che cambia è la linea, dimensioni, materiali e assemblaggio.
La golf viene costruita a Wolfsburg-Germania (ma anche a Mosel o Bruxelles-Belgio) la leon a Martorell-Spagna e la octavia a Mlada Boleslav-Repubblica Ceca.
Tra le 3 cambia la linea, più classica su golf, più sportiva su leon, più elegante per octavia.
La linea di golf negli anni non viene mai "stravolta" e anche per questo mantiene una quotazione da usata sempre alta, la leon viene sempre modificata molto nelle varie versioni, mentre, anche se octavia subisce poche modifiche, viene molto svalutata da usata in quanto il cliente dell'usato cerca vetture di marchi più blasonati.
Fatti fare vari preventivi delle varie auto e analizzale internamente ed esternamente, noterai che leon st è la più "piccola" poi viene golf e infine octavia con +12 cm della leon.
Siediti al posto guida di tutte e 3 e chiudi la portiera, se c'è silenzio e batti con le nocche delle mani tutte le plastiche, anche quelle delle parti basse e meno in vista noterai materiali di costruzione di miglior pregio su golf, poi apri e chiudi le portiere per sentire il "rumore" della chiusura e controlla gli allineamenti tra plastiche e tra le parti della carrozzeria (allineamenti non perfetti generano rumori, spifferi, sibili ad alta velocità o vibrazioni).
Se scrivi nel forum di eventuali "rumori" nelle plastiche non otterrai mai quello che vuoi, in quanto ogn'uno di noi ha una percezione della qualità e assemblaggio molto diversa, se provengo da una Mercedes solo golf si può "salvare" ma se provengo da Dr o Tata anche l'octavia per me sarà di gran lunga oltre le aspettative per assemblaggio e qualità dei materiali.
I preventivi che farai dovranno essere delle 3 auto configurate allo stesso modo, poi valuterai quale scegliere.
Considera che se leon e octavia sono dei prodotti più "economici" (in teoria, poi con sconti e promo varie cambia tutto) da qualche parte il risparmio ci deve essere.
Liverpool77 - Dom 7 Ago 2016, 11:47
Oggetto:

Gabri91 ha scritto:
Anche la mia fa rumore ma solo se passo vicino a degli ostacoli altrimenti no...

Hai risolto in qualche modo?
Gabri91 - Lun 8 Ago 2016, 06:59
Oggetto:

quote rimosso! Admin

Per adesso no perche in condizioni normali non fa alcun rumore...è una cosa abbastanza strana
SPINA13 - Lun 8 Ago 2016, 07:31
Oggetto:

A proposito del "sibilo" che sento nella parte anteriore destra ogni qualvolta guido a velocità costante il meccanico mi ha spiegato che é una "caratteristica" Vw. Mi spiego meglio: il rumore é prodotto dalle pastiglie che tendono ad avvicinarsi ai dischi per far sì che, nel caso dovesse intervenire l'esp, la macchina avrebbe un comportamento meno scomposto rispetto a pastiglie più distanti. Almeno se non ho capito male Triste Mi ha messo comunque una specie di "gelatina" e qualcosina in meno si sente...
maxstilo - Lun 8 Ago 2016, 10:19
Oggetto:

@SPINA13
Il tuo meccanico deve avere dei forti dubbi sul funzionamento della golf 7.
Intanto le pastiglie dei freni vengono avvicinate al disco solo in presenza di pioggia, tergicristalli attivi e velocità superiore a 70 km/h, il sistema si chiama BDW.
http://it.volkswagen.com/it/innovazioni_volkswagen/glossario/glossario/brake-disc-wiper.html
Poi digli che interviene l'abs non l'Esp in frenata (a meno che non è a rischio la stabilità della vettura).
Secondo me il rumore che senti proviene dal recupero di energia in frenata.
http://it.volkswagen.com/it/innovazioni_volkswagen/glossario/glossario/sistema-di-recupero-dell-energia-in-frenata.html
Il sistema interviene anche quando togli il piede dall'acceleratore, non solo in frenata.
Quella che ti ha messo è una comune pasta al rame per freni, ti toglie il fischio, ma quì serve solo a peggiorare il sistema.
Se invece sentivi un "bip bip" (sibilo/fischio chiamalo come vuoi) costante viaggiando tra i 1700/1900 g/m' in qualsiasi marcia, allora potrebbe essere il regolatore di pressione che alcuni hanno sostituito(azione 24AQ-SOST) e poi anche in quello sostituito si è presentato il "rumore", che poi è intrinseco del componente e non dà problemi.
Quattroruote81 - Lun 8 Ago 2016, 16:04
Oggetto: Colore

Esiste un sondaggio per vedere quale colore è stato maggiormente acquistato?
SPINA13 - Mar 9 Ago 2016, 06:29
Oggetto:

Maxstilo grazie per la tua spiegazione...io non ci capisco un "h" di queste cose
Triste
L'importante è che la macchina vada che è un piacere (in due anni ho fatto 48000 km)!!!
Se penso a quanta benzina ho messo su una golf 3 1.6 benzina mobile air 101 cv per fare 315000 km... Molto triste
Gabri91 - Mar 16 Ago 2016, 07:16
Oggetto:

Ragazzi una info...ieri ho acceso il quadro della macchina ed è comparsa la scritta malfunzionamento servofreno per pochi secondi...poi ieri sera ho fatto un viaggetto in autostrada con clima acceso (la macchina andava bene)...stamattina mi sono accorto che ha formato una chiazza (guardando l auto da davanti si trova a sinistra)...può essere la condensa del climatizzatore? L auto ha 5300 km. Grazie
spina - Mar 16 Ago 2016, 12:21
Oggetto:

beh... se è acqua è certamente la condensa. Se invece dovesse essere viscoso e unto si tratterebbe di un olio... Occhiolino
1capo84 - Gio 18 Ago 2016, 20:27
Oggetto: Qualità metano

Salve a tutti.
Mi é successa un a cosa strana. Ho lascito ferma la mia golf a metano per una settimana e mezza e oggi quando l'ho ripresa l'indicatore della qualità del metano indicava 90%. Io faccio il pieno dallo stesso distributore e mai era capitato. Da cosa può dipendere? Cosa indica quella percentuale?
Grazie a tutti Spazientito
raziel - Gio 18 Ago 2016, 21:05
Oggetto:

Sbalordito io neanche sapevo ci fosse un indicatore della qualità del metano!
Ma è una voce dello stato del veicolo del cdb?
PaskJazz - Gio 18 Ago 2016, 21:17
Oggetto:

L'indicatore esiste, eccome! Si vede nel display tra il tachimetro e il contagiri tra le varie funzioni del menu dati. Credo che l'abbiano messo proprio perché in Germania c'è anche il metano di tipo L e LL che proviene dai rifiuti e che rende anche il 60% in meno. Onestamente, visto il rendimento di alcuni recenti pieni, mi sarei aspettato anch'io un qualcosina di meno del solito 100%. comunque se al prossimo pieno non cambia, lo farei presente al service.
raziel - Ven 19 Ago 2016, 06:45
Oggetto:

Boh forse avete il display multifunzione plus con i comandi al volante.
Io ho quello base e questo dato non ce l'ho.
Buona giornata a tutti!
ecomevar - Dom 21 Ago 2016, 22:11
Oggetto:

Confermo. Nella trendline (display base) non c'è nulla in merito a qualità metano. Così come altre informazioni (es. velocità, autonomia, consumo istantaneo). Tuttavia sul discorso della qualità del metano ho seri dubbi che l'informazione sia precisa. Non è semplice con mezzi relativamente poco costosi (da automotive si intende) avere una valutazione esatta (diciamo all'1%) della composizione del gas. Temo che l'errore possa essere anche significativo (ipotizzo un 10-20%).
Quattroruote81 - Mer 24 Ago 2016, 11:49
Oggetto: Display

ecomevar ha scritto:
Confermo. Nella trendline (display base) non c'è nulla in merito a qualità metano. Così come altre informazioni (es. velocità, autonomia, consumo istantaneo). Tuttavia sul discorso della qualità del metano ho seri dubbi che l'informazione sia precisa. Non è semplice con mezzi relativamente poco costosi (da automotive si intende) avere una valutazione esatta (diciamo all'1%) della composizione del gas. Temo che l'errore possa essere anche significativo (ipotizzo un 10-20%).


Ho acquistato anche io una Golf a metano che arriverà i primi giorni di settembre; quando ho fatto il test drive il concessionario mi ha fatto vedere questa indicazione della qualità del metano. Puoi spiegarmi bene, per favore? Sulle trentine (la mia è così) non c'è indicazione sulla qualità del metano e neppure sull'autonomia e sul consumo istantaneo? Io ho il pacchetto teca e sound. Grazie mille.
raziel - Mer 24 Ago 2016, 15:28
Oggetto:

Nella trendline i display multifunzione plus mi pare sia venduto in abbinamento con il volante in pelle con comandi incorporati. Mi sembra costi sui 415 euro
Nella versione base i dati sono presenti nel monitor composition media che hai con il tech & sound pack. Ma non tutti quali la qualità del cng ed il consumo istantaneo.
Personalmente non ne sento la mancanza più di tanto.
Ciao e buona tgi
saligo76 - Lun 29 Ago 2016, 15:22
Oggetto: Re: Display

in Italia dubito abbia una qualsiasi utilità il discorso qualità del metano..personalmente non avevo nemmeno rilevato alcuna persona con valore diverso dal 100%
Con la mia, diversi distributori, in 2 anni e 3 mesi mai beccato un valore diverso dal 100% ma beccato rese diverse da distributore a distributore (a parità di stagione ovviamente).
In pratica dovrebbe rilevare il potere calorifico del metano ossia quanto calore viene sprigionato dalla quantità unitaria di peso di metano bruciato.
Se è metano costituito da miscele di gas diversi, tipici quelli ottenuti da gassificatori, allora il potere calorifico sarà più basso e l'indice di conseguenza. Sempre ammesso sia una misurazione affidabile.
mspagna - Mar 30 Ago 2016, 04:29
Oggetto:

Se il sistema di misurazione qualita metano è analogo a quello del touran, il sistema funziona (penso) misurando i tempi di iniezione necessari in funzione dell'aria aspirata (debimetro). Il sistema confronta quanto metano viene bruciato in funzione dell'aria aspirata e la posizione della farfalla, riuscendo cosi a fare una stima della 'qualità' del metano. In italia il gas autotrazione è praticamente solo di gasdotto percui l'unica cosa che cambia nei distributori è la 'potenza' del pompaggio in bombola, che determina quanto si carica in kg/litro bombola e non la resa km/kg. Per verifica di questo, nel forum negli anni ci si lamenta delle cariche in kg e non della resa nei km/kg (valutando ovviamente solo gli impianti di serie, e non gli after market, per avere una taratura dell'impianto stesso costante e corretta)
ptprince - Mar 30 Ago 2016, 07:45
Oggetto:

...controllo finale della percentuale di ossigeno nei gas di scarico tramite sonda lambda Idea

Inoltre no, non c'è una sola qualità di gas in Italia e nemmeno tutta è di gasdotto (dimentichi il CNG rigassificato da GNL), fermo restando che i punti di approvvigionamento sono diversi.
mspagna - Mar 30 Ago 2016, 09:30
Oggetto:

Confermo, ho scritto infatti 'praticamente' essendoci le alternative al gasdotto (esempio rigassificazione cng-l) ma in percentuale l'utilizzo delle stesse è ancora raro.
ilmietitore - Sab 3 Set 2016, 20:13
Oggetto: Manuale specifico Golf TGI

Buongiorno,
sono da un paio di mesi un felice possessore della Golf VII TGI.
Trovo che sia, nel complesso, ottima.

Solo una piccola nota: mi è stato consegnato il manuale "generico" (valido per tutti i modelli e motorizzazioni).
Non ho trovato info dettagliate circa il funzionamento nello specifico a metano.

Qualcuno conosce dove sia possibile trovare il manuale con le informazioni specifiche del funzionamento a metano. Qualche accorgimento particolare o informazioni pertinenti?

Ringrazio in anticipo.
metanifero - Sab 3 Set 2016, 20:22
Oggetto:

Nessuna informazione specifica, tanto l'auto fa tutto da sola cioè usa sempre il metano e va a benzina solo per 2 km.dopo il rifornimento di metano ( ovviamente va a benzina se non c'è metano Risata a crepapelle ).
ilmietitore - Sab 3 Set 2016, 21:31
Oggetto:

metanifero ha scritto:
Nessuna informazione specifica, tanto l'auto fa tutto da sola cioè usa sempre il metano e va a benzina solo per 2 km.dopo il rifornimento di metano ( ovviamente va a benzina se non c'è metano Risata a crepapelle ).


Ma come sei venuto a conoscenza di queste informazioni?
si tratta di un passa-parola? Mi sembra strano che non ci sia nessun documento al riguardo.
grazie
hystrix - Dom 4 Set 2016, 11:16
Oggetto:

Te ne accorgi perché dopo ogni rifornimento di metano si spegne la spia verde che sagnala che vai a metano, per poi riaccendersi dopo un paio di km
raziel - Dom 4 Set 2016, 14:23
Oggetto:

hystrix ha scritto:
Te ne accorgi perché dopo ogni rifornimento di metano si spegne la spia verde che sagnala che vai a metano, per poi riaccendersi dopo un paio di km

Nell'ipotesi che tu non abbia finito il metano altrimenti di solito riparte subito a cng
ilmietitore - Dom 4 Set 2016, 21:05
Oggetto:

hystrix ha scritto:
Te ne accorgi perché dopo ogni rifornimento di metano si spegne la spia verde che sagnala che vai a metano, per poi riaccendersi dopo un paio di km


È solo questa la differenza?
E cosa significa il messaggio che compare a motore freddo: "temperatura di esercizio non ancora raggiunta"?

Si può mettere in moto anche prima che si spenga?


Grazie
ledman - Dom 4 Set 2016, 22:23
Oggetto:

Beh se non metti in moto è difficile che il liquido refrigerante vada a temperatura di esercizio Risata
ilmietitore - Lun 5 Set 2016, 10:22
Oggetto:

ledman ha scritto:
Beh se non metti in moto è difficile che il liquido refrigerante vada a temperatura di esercizio Risata


Però se lascio il quadro acceso qualche secondo senza mettere in moto, la scritta scompare.
Quindi non sembra necessario mettere in modo per raggiungere la temperatura di esercizio.

Non sapevo che era il liquido di raffreddamento; nel messaggio non specifica di quale componente sia necessario raggiungere la temperatura di esercizio.

Nella mi ignoranza (ed in mancanza di un manuale ) pensavo si trattasse di una componente specifica legata al metano
Liverpool77 - Lun 5 Set 2016, 12:23
Oggetto:

Sono andato in concessionaria per il controllo gratuito dei 1500 km e ne ho approfittato per far presente l'orrido rumore che proviene dal vano motore quando l'auto viaggia sui 2000 giri, in più ho fatto presente anche il rumore poco gradevole e rassicurante che il cambio fa quanto disinnesti una marcia e innesti la seguente (o precedente se scali).Il capofficina ha fatto un giro riscontrando che entrambi i rumori sono riconducibili al cambio, però per loro è normale. Il cambio è a posto solo che "poichè abbiamo fatto un motore silenziosissimo si sente di più il resto della meccanica".
Forse era meglio se facevano il contrario e comunque mio suocero ha una macchina che costa un terzo di meno e non senti nè l'uno nè l'altro. In questi giorni vado in un'altra officina perchè per me non è accettabile
raziel - Lun 5 Set 2016, 13:41
Oggetto:

Ma di che rumore si tratta Liverpool77?
Gratta? Metallico? o che?
Io non ho nessun rumore particolare in scalata o in inserimento.
Non mi pare nemmeno di aver letto di segnalazioni di altri utenti
Puoi spiegarti meglio?
Ciao
luxoriginal - Lun 5 Set 2016, 18:16
Oggetto:

Confermo quanto scritto da raziel.
Guido sporadicamente l'auto (essendo di mia moglie) ma non ho avvertito mai alcun rumore particolare....ed io ho l'orecchio "fino" (tanto che al fine tacitarmi, pur non sentendo alcun scricchiolio, i meccanici MB hanno preferito sostituirmi il pannello di una portiera, sulla mia).
Randal - Lun 5 Set 2016, 18:55
Oggetto:

Ciao. Penso che tu senta realmente il rumore mentre cambi ma è solo perché è nuova e il sincro del cambio deve lavorare un pochino prima di andare a regime. Abbi pazienza e se al primo service dei 15000 lo fa ancora allora agisci.
Liverpool77 - Mar 6 Set 2016, 09:08
Oggetto:

Il rumore in fase di cambiata effettivamente non mi preoccupa più di tanto, già che c'ero comunque l'ho fatto notare. L'altro rumore invece è insopportabile, non so bene come spiegarlo. Diciamo che si sente enormemente appena sotto i 2000 giri con qualsiasi marcia inserita, poi tende a sentirsi meno non so se perchè l'auto non lo fa più o perchè all'aumentare dei giri e della velocità viene coperto da altri effetti. Lo definirei un rumore metallico dovuto a qualcosa serrato male che muovendosi sbatte. Ho notato che in fase di rilascio gas (quindi acceleratore alzato e marcia inserita) non lo fa mentre appena dai un filo di gas riprende subito. Mi sembra strano che siano "gli ingranaggi del cambio che fanno effetto macina" (parole del capo officina) visto che la marcia è inserita sia quando non do gas che quando accelero. In questi giorni sentirò un altro service VW
bestia - Mar 6 Set 2016, 12:25
Oggetto:

Liverpool, da come lo descrivi,
a me fa pensare al rumoro di una lamierina o altro che entra in risonanza solo con motore sotto sforzo.
Potrebbe anche semplicemente essere una barriera anticalore con una vite allentata?
Sparo ad indovinare, o altro di simile.
Comunque ad una sciocchezza che però fa diventar pazzi ad individuarla Pollice su
Homer74 - Mar 20 Set 2016, 15:36
Oggetto:

Scusate, una domanda veramente stupida..
Ieri sera ho rimeso il liquido lavavetri ma faceva una gran fatica a scendere attraverso la retina che c'è qulche cm sotto il tappo Triste
L'altra volta che avevo fatto la stessa operazione non mi sembrava facesse cosi.. ma è normale?
robnex - Gio 22 Set 2016, 06:07
Oggetto:

sfila la retina e puliscila Occhiolino
hystrix - Lun 26 Set 2016, 10:41
Oggetto:

12.100 km mi ha segnalato di aggiungere olio.
Ora controllo con l'asta poi andrò a fare il rabbocco, contemporaneamente mi ha segnalato che dovrò sostituire l'olio tra 3000km...
raziel - Lun 26 Set 2016, 16:54
Oggetto:

Ciao a tutti
Sembrerà a me ma sullo sconnesso o peggio sul pavé la rumorosità è eccessiva.
Riscontrato da qualcuno? Su fondo stradale in buono stato tutto ok (e ci mancherebbe) ma sui sanpietrini troppo rumore
Ps sembra quasi si sia allentata una bielletta della barra stabilizzatrice Sbalordito
Ma con 7000 km...possibile?
Mah.. Domani visita al service mi sa (pensare che ero passato ieri per la portiera lato guida Perplesso )
tariffau - Mar 27 Set 2016, 21:04
Oggetto:

Comunque abbiamo delle strade pietose, in questo stato qualche rumorino ci sta. Comunque nel complesso è migliorata nel tempo con qualche accorgimento
raziel - Mer 28 Set 2016, 05:36
Oggetto:

È vero, queste strade mettono veramente a dura prova le nostre auto con il rischio di rompere qualcosa. In ogni caso sono passato al service e ho appuntamento a lunedì per la famosa portiera lato passeggero rumorosa e per una seconda verifica della causa della rumorosità dell'avantreno sullo sconnesso infatti il meccanico facendo un primo giro ha sentito un accenno del rumore ma sul ponte è risultato tutto a posto, niente olio dagli ammortizzatori, biellette ben stabili, ecc.
Comunque su Youtube ho trovato questo video http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=2&ved=0ahUKEwj58Nism7HPAhVCWhQKHZ_zCCUQwqsBCCgwAQ&url=http%3A%2F%2Fm.youtube.com%2Fwatch%3Fv%3DebWAaU-y5As&usg=AFQjCNH5OBOAxcHKhuTpHuvB6TUYaD-dnA dove il rumore è molto simile a quello che sento io in misura minore (andando avanti si accentuerà sicuramente). Ho notato che il proprietario passa volutamente con la ruota destra (dove evidentemente è il problema) sulle sconnessioni causate da un taglio longitudinale dell'asfalto.
Ciao e buona giornata a tutti
tariffau - Mer 28 Set 2016, 21:32
Oggetto:

Il video è una denuncia sullo stato delle strade italiane che schifo! Altro che ponte sullo stretto asfaltassero come si deve basta viaggiare un po' più a nord e questa roba qua non si vede...
ptprince - Gio 29 Set 2016, 07:59
Oggetto:

Raziel, se hai le pinze TRW potrebbe essere aumentato il gioco delle colonnette delle pinze freni.
La soluzione definitiva, purtroppo, è sostituire il portapinza.
A me si presentò prima dei 70.000 km, e dopo aver provato tutte le soluzioni suggerite in rete, mi sono fatto rifare da un amico (al costo di una birra offerta alla successiva occasione) le colonnette di diametro aumentato.
Altro elemento delicato, ma questo un po' su tutte le macchine, è il tirante della barra antirollio.
Metti la macchina in piano perfetto con le ruote dritte.
Afferra il tirante (quello che corre parallelamente all'ammortizzatore) con due dita e cerca di muoverlo in senso ortogonale, lungo gli assi delle boccole. Se ha il minimo gioco, va sostituito. Basta un niente, ma la risonanza nell'abitacolo è notevole.
raziel - Gio 29 Set 2016, 18:38
Oggetto:

Grazie per i suggerimenti
Il service dice che non si muove nulla là sotto (per il momento aggiungo io)
Lunedì controllo più approfondito
Comunque il rumore si sente distintamente sul pavé e sui dossi
6000 km...mah!
dadry - Sab 1 Ott 2016, 16:54
Oggetto:

@Raziel: non so se il tuo rumore è come quello che avevo io, però il service è a conoscenza di un problema ai silent block delle sospensioni e anche se ci provano a negare sui rumori iniziali, se insisti e magari gli segnali questa anomali riscontrata anche da altri, approfondiscono il discorso.
A me li hanno cambiati in garanzia (TGI del 09/2014)
raziel - Sab 1 Ott 2016, 17:40
Oggetto:

Grazie dadry
Lunedì vediamo cosa mi dicono
Comunque il rumore sta via via aumentando
Dopo 6000 mica faranno storie per la sostituzione in garanzia e che diamine
saligo76 - Mar 4 Ott 2016, 09:41
Oggetto:

a me nell'ultimo service li hanno lubrificati; la mia è del 06-14, se non ricordo male qualche difettosità in quel periodo ci fu in merito ai silent ma mai mi fu proposta la sostituzione..vediamo quando inizia a piovere, di solito l'orchestrina da il meglio di se in quei periodi..
Homer74 - Mer 5 Ott 2016, 15:20
Oggetto:

robnex ha scritto:
sfila la retina e puliscila Occhiolino


Greazie mille anche se in ritardo Sorriso

Non ci avevo pensato essendo la macchina quasi nuova ma si era veramente creata una patina sulla retina che impediva il passaggio del liquido, una volta lavata è andato tutto a posto Pollice su
Gabri91 - Ven 7 Ott 2016, 18:34
Oggetto:

Comunque mi aspettavo di più da questa macchina per quanto riguarda i rumorini vari...
raziel - Ven 7 Ott 2016, 21:28
Oggetto:

In effetti Gabri91 di rumorini vibrazioni tonfi ecc ce ne sono ma non so fino a che punto dare tutta la colpa al mezzo. Le strade oggigiorno sono veramente da 3° mondo (se va bene)
Servirebbero più dei carri armati che auto
Comunque ribadisco che hai ragione perché sta macchina doveva e poteva essere più silenziosa nell'abitacolo
Gabri91 - Sab 8 Ott 2016, 07:58
Oggetto:

Guarda io avevo una punto del 2001 e quindi ti lascio immaginare...quindi in confronto mi aspettavo meno vibrazioni...per il resto nulla da dire..sto sui 25-26 km al kg ed è molto bella come interni.
hystrix - Sab 8 Ott 2016, 08:41
Oggetto:

Io ho una Comfortline e sudo continuamente con la schiena. Non trovate troppo "caldi" i sedili? Avete messo delle foderine? A me in linea di massima le foderine non piacciono, ma nemmeno avere ogni giorno la camicia completamente bagnata, anche in questi ultimi giorni in cui la temperatura dell'aria è decisamente scesa
Snoopy1983 - Sab 8 Ott 2016, 11:31
Oggetto:

Hystrix ma la tua comfortline ha i sedili in alcantara come la mia highline o in tessuto? Anche io con l'alcantara ho la schiena e le cosce completamente sudate da Maggio a Ottobre. Molto meglio il tessuto...
rango1957 - Sab 8 Ott 2016, 18:54
Oggetto: Golf 1.4 TGI on the road

Da qualche giorno nella mia Golf tutte le mattine, dopo poco dalla partenza, si accende un allarme che dice "Mancato funzionamento del servofreno" e contemporaneamente smette di andare lo Start and Stop. Fortunatamente il servofreno funziona regolarmente e quando spengo la macchina e torno ad usarla dopo qualche ora il messaggio non c'è più. Sembra in effetti un problema di elettronica o centralina. A qualcuno è capitato?
ellebi - Sab 8 Ott 2016, 20:05
Oggetto: auto hold

...E completiamo questa carrellata di difetti, perchè un forum che si rispetti deve essere obiettivo ed utile anche in questo.
- Sedili in tessuto della trend: in estate si suda, tendono a tener caldo (come tutto l'abitacolo, del resto); ora con temperature più basse, vanno bene.
- Segnalazione sull Auto-Hold:
ogni volta che parto in salita ripida con l'auto hold, si sente un forte odore come di plastica bruciata; non succede invece se parto sul piano.
La farò vedere ora, al cambio olio dei 15 mila.
Ho avuto mesi fa un problema di rumore non forte ma ben percepibile, eliminato dai meccanici: era lo scatolato vicino alla marmitta, che vibrava.
Per il resto, rumori compresi, la mia è silenziosa, più che soddisfacente. Pollice su
Snoopy1983 - Dom 9 Ott 2016, 04:55
Oggetto:

Per RANGO1957
Certo è capitato proprio a me una settimana fa che l'auto mi dicesse SERVOFRENO NON FUNZIONANTE però ho notato che era legato al consumo delle pastiglie. Sono andato in Volkswagen per fare una diagnosi ma in quell'occasione la spia si era spenta. Loro mi hanno detto che comunque il servofreno funziona correttamente e potrebbe essere che non si accendeva più dicendomi se avevo preso dell'acqua nei giorni antecedenti. Adesso con la sostituzione delle pastiglie che ho fatto l'altro giorno non mi si accende più nessuna spia speriamo bene, comunque se leggi il libretto istruzioni la spia del servofreno è legata anche alla riduzione di olio nella vaschetta e quindi sinonimo di pastiglie usurate.
Addirittura giorni prima mi diceva anche controllare luce terzo stop ma funzionava correttamente mah....comunque tutto legato all'usura dei freni.
PS dimenticavo la mia ha 38000km, la tua?
Ciao
raziel - Dom 9 Ott 2016, 06:56
Oggetto:

Il rumore all'anteriore sullo sconnesso, come è logico che sia, quando l'ho portata al service a farla provare non si è sentito quindi tutto rimandato ai 15 mila. Mi hanno detto che in passato ci sono state segnalazioni per ammortizzatori difettosi (ma avrebbero dovuto perdere olio e non ce n'è traccia) e silent block rumorosi (ma il rumore sarebbe stato di altro tipo e secondo loro ora dovrebbero montarne di diversi).
Là davanti mi hanno assicurato non c'é nulla che si muove.
Peculiarità è quella che non lo fa (o si sente di meno) con il pedale del freno premuto o in salita accelerando quindi si sente di più a ruote "libere" diciamo. Mah...
Buona domenica a tutti
hystrix - Dom 9 Ott 2016, 07:40
Oggetto:

Snoopy1983 ha scritto:
Hystrix ma la tua comfortline ha i sedili in alcantara come la mia highline o in tessuto? Anche io con l'alcantara ho la schiena e le cosce completamente sudate da Maggio a Ottobre. Molto meglio il tessuto...


No, ha i sedili in tessuto...

Inoltre anche a me succede che quando parto o faccio manovre in salita ripida sento una gran puzza nell'abitacolo.
Quali pneumatici montate? La mia è uscita con le Michelin. Quando piove scivola da tutte le parti, per fortuna c'è l'antipattinamento, e ogni pozzanghera si rischia l'acquaplaning...
tommy83it - Dom 9 Ott 2016, 07:48
Oggetto:

Quali Michelin monti? Se sono quelle a bassissimo attrito al rotolamento, non vorrei dire che è normale ma è abbastanza comune. Io sulla panda avevo di serie le Continental Ecocontact 5 e sul bagnato bisognava prestare parecchia attenzione.
rango1957 - Lun 10 Ott 2016, 19:24
Oggetto:

Per Snoopy1983, la mia ha 50.000 Km e ho fatto tutti i tagliando presso i Service VW. La cosa strana è che in caso di usura pastiglie, il messaggio di allerta dovrebbe essere diverso. Altra cosa strana è che contemporaneamente smette di funzionare lo Start/Stop. Inoltre il messaggio del servofreno compare solo quando uso l'auto al mattino e mai quando torno il pomeriggio. Mah.......
saligo76 - Mar 11 Ott 2016, 12:20
Oggetto: Re: auto hold

ellebi ha scritto:
...E completiamo questa carrellata di difetti, perchè un forum che si rispetti deve essere obiettivo ed utile anche in questo.
- Sedili in tessuto della trend: in estate si suda, tendono a tener caldo (come tutto l'abitacolo, del resto); ora con temperature più basse, vanno bene.
- Segnalazione sull Auto-Hold:
ogni volta che parto in salita ripida con l'auto hold, si sente un forte odore come di plastica bruciata; non succede invece se parto sul piano.
La farò vedere ora, al cambio olio dei 15 mila.
Ho avuto mesi fa un problema di rumore non forte ma ben percepibile, eliminato dai meccanici: era lo scatolato vicino alla marmitta, che vibrava.
Per il resto, rumori compresi, la mia è silenziosa, più che soddisfacente. Pollice su


Per il discorso odore plastica dell'auto hold, sembra quasi quello di una frizione che sta slittando...anche a me lo faceva, un altro po' di km e non lo senti più, tende a scomparire.
michelx - Mar 11 Ott 2016, 19:01
Oggetto:

Salve a tutti, iscritto da poco, mi presento.
Sono proprietario di una Golf 7 tgi allestimento highlights con cambio manuale, da aprile 2015. Sono al taglio dei 75000 Km.
Viaggio molto per lavoro e fin qui la scelta, per quel che riguarda i costi carburante, si è rivelata azzeccata .
Percorro prevalentemente autostrade e strade a scorrimento veloce. La media consumi è attestata sui 27km/kg, ma trovo l'auto, nell'abitacolo, molto rumorosa oltre i 110km/h. E' sorprendente come i rumori interni aumentino esponenzialmente oltre i 110.

Sarà una questione di sospensioni?
Ho notato che per l'ingombro del serbatoio del metano le sospensioni montate sono diverse rispetto agli altri modelli. Viaggiare in una gtd è molto più silenzioso.

Altro difetto riscontrato dopo circa 10mila Km: un sibillio proveniente dal vano motore nelle circostanze di serbatoio pieno, fino a circa metà e solo a 2000 giri. Segnalato il caso al concessionario mi hanno sostituito un tubo che non è servito a nulla .... Continua. Ho notato che cambiando stazione di servizio diminuisce (con metano fatta all'agip dura di più).

All'assistenza ho segnalato da subito anche un rumore proveniente dalla porta passeggero anteriore che si annulla infilando uno spessore morbido, all'interno) tra la porta ed il piantone. Una prova fatta, ma che non può reggere usando abitualmente l'auto. Il problema è stato visto due officine ufficiali, ma niente da fare, sembra irrisolvibile.

Un altro difetto che trovo fastidioso è quello del contachilometri. Usando un navigatore da cellulare riscontro una differenza di 5Km in più mediamente segnalato dal contachilometri rispetto al gps del cellulare, sbalzo che arriva anche oltre i 10 km/h a velocità superiori ai 140.

I sedili riscaldano troppo , ma questo si sa con l'alcantara non c'è rimedio se non con un comodo coprisedile.

Sto valutando di cambiare l'auto il prossimo anno, ma intendo restare in orbita del 1,4 vw, convinto della sua validità.

Prima di segnalare il caso del contachilometri desidero confrontarmi con voi altri della community.
Grazie.
MS
ellebi - Mar 11 Ott 2016, 21:07
Oggetto: Contachilometri

Confermo la relativa inesattezza del contakm.
Non solo è molto sottotarato (la maggior parte delle auto hanno il contakm sottotarato di 5-6 km); questo , a 110 effettivi di navigatore ne segna già quasi 120; ma quel che dispiace di più è che lo scarto non è "coerente", nel senso che non è sempre impreciso allo stesso modo, ma varia secondo la velocità. Io, in autostrada uso sempre il navigatore (esterno, non di serie) e mi sono abituato a guardare la velocità da lì.
Altra cosa fastidiosa è l'impossibilità di regolare la seduta in modo da vedere bene tutta la strumentazione.
Per carità, sono dettagli che, in cambio di quello che offre quest'auto, passano tranquillamente in secondo piano. Ci si può convivere facilmente.
ecomevar - Mar 11 Ott 2016, 22:22
Oggetto: SULL'INDICATORE DI VELOCITA'

Riguardo all'indicatore di velocità, lo scarto rispetto al GPS è piuttosto standard in ogni auto. Poi ricordiamo che anche i GPS (soprattutto non militari) non sono precisissimi, ovviamente migliori del contachilometri dell'auto ma non possono essere utilizzati come un riferimento assoluto. Parlare di errori dal 3% al 5% (ovviamente in funzione della velocità) è assolutamente normale.
ecomevar - Mar 11 Ott 2016, 22:28
Oggetto: RUMORI VARI

Dopo 13000km gli unici rumori sono:
1) rotolamento degli pneumatici (evidente soprattutto oltre i 100km). Molto difficile da insonorizzare.
2) a circa 10000km è comparso un rumore di vibrazione provenire dalla plancia intorno ai 2000 giri, che inizialmente attribuivo alla condizione di climatizzatore A/C acceso; invece ora si presenta sempre. Lo farò presente al prossimo tagliando ma sarà molto difficile da individuare e sistemare.
3) il solito e ben noto sibilo a velocità costante (già abbondantemente discusso in questa sezione)
Nel complesso non mi lamento ma qualcosa in più mi aspettavo.
ecomevar - Mar 11 Ott 2016, 22:32
Oggetto: TENUTA DI STRADA PNEUMATICI DI SERIE MICHELIN ENERGY SAVER

Forse una delle sezioni a cui darei massimo punteggio della Golf TGI (qui ha rilevanza parlare di TGI in quanto la versione a metano come ben noto differisce in meccanica -es. sospensioni posteriori e peso- dalle altre TDI, TSI) è la tenuta di strada anche sul bagnato. Mai osservato slittamenti eccessivi o pericolosi. Contento.
Snoopy1983 - Mer 12 Ott 2016, 11:32
Oggetto:

Per rango1957....
Confermo anche la mia nonostante abbia cambiato le pastiglie freno anteriori che effettivamente erano arrivate quasi a zero, questa mattina mi è comparsa nuovamente la scritta SERVOFRENO NON FUNZIONANTE E START E STOP NON FUNZIONANTE. Tale spia si è accesa solo per circa un minuto per poi scomparire definitivamente neanche il tempo di andare in Volkswagen a fare una diagnosi. Se tu riesci a fare una diagnosi in tempo tienimi aggiornato. Grazie!
rango1957 - Mer 12 Ott 2016, 13:04
Oggetto: Golf TGI on the road

Quindi siamo almeno in due ad avere il malfunzionamento contemporaneo del servofreno e dello Start/Stop! Visto che mi si accende tutte le mattine, domani la lascio al Service e vediamo che mi dicono....vi terrò aggiornati
hystrix - Mer 12 Ott 2016, 14:48
Oggetto:

tommy83it ha scritto:
Quali Michelin monti? Se sono quelle a bassissimo attrito al rotolamento, non vorrei dire che è normale ma è abbastanza comune. Io sulla panda avevo di serie le Continental Ecocontact 5 e sul bagnato bisognava prestare parecchia attenzione.


Sono le Michelin xgreen Energy saver.
Con la pioggia la mia auto è davvero imbarazzante da guidare...
raziel - Mer 12 Ott 2016, 14:57
Oggetto:

michelx ha scritto:
All'assistenza ho segnalato da subito anche un rumore proveniente dalla porta passeggero anteriore che si annulla infilando uno spessore morbido, all'interno) tra la porta ed il piantone. Una prova fatta, ma che non può reggere usando abitualmente l'auto. Il problema è stato visto due officine ufficiali, ma niente da fare, sembra irrisolvibile.


Scusa cosa intendi per "tra la porta ed il piantone"?
Per spessore morbido intendi tipo gommapiuma o cosa?
Riesci a postare un'immagine?

Ciao e grazie
Flake - Gio 13 Ott 2016, 09:04
Oggetto:

e vabbè allora vi rendo partecipi con il mio "calvario":
da quando l'ho presa (più di un anno e ormai 18000 km) quando effettuo la prima chiamata (e occasionalmente ricevuta) 9 volte su dieci parte con il bluetooth in distorsione, tanto da rendere incomprensibile la voce dell'interlocutore. SOLO la prima volta dopo l'accensione del quadro, poi non lo fa più.
Hanno fatto due aggiornamenti del software (inutili, in più l'avevo portata per il bluetooth e mi hanno aggiornato la centralina...) ma il top l'hanno toccato con il secondo: avevo l'autoradio posseduta! Cambio brani automatico (a casaccio), touchscreen al limite dell'inutilizzabile etc. Sembra che con il terzo intervento sia a posto... ECCETTO il bluetooth naturalmente. Ora proverò con un altro telefono, anche se il mio è nella lista compatibilità anche dell'app-connect (e come navigatore funziona alla grande).
Lamento anch'io dei rumorini ma cose di poco conto e venendo da un Caddy il livello di comfort globale è incomparabile.
Per i sedili, sulla schiena sudo solo d'estate, soprattutto se sono esposto al sole durante la guida o a Golf "già calda". Uscendo dal garage e con aria condizionata vado alla grande ma i 25-27/Kg sono davvero duri in centro.
Flake - Gio 13 Ott 2016, 09:26
Oggetto: Consiglio gomme invernali

Abbandonando la misura da 16" ed i cerchi in lega per questioni monetarie, avrei trovato questa combinazione:

CERCHIO IN FERRO VERNICIATO NERO VOLKSWAGEN GOLF 7 OMOLOGATI ECE 6X15 5X112 ET47 CB57 € 35,00 IVA COMPRESA

PIRELLI 195-65-15 (195/65 HR15 TL 91H PI CINTURATO WINTER K1 XL) € 80,00 IVA COMPRESA
Contributo ambientale di € 2,81 incluso nel prezzo (sono i pirelli rotolamento C, bagnato B e 66 dB)

Totale articoli € 460,00

Ordinando online nel prezzo è compresa la valvola, il bilanciamento e il montaggio. Per naturali ragioni non posso andare fino a Feltre, pertanto con 3 euro spedirebbero tutto pronto solo da "imbullonare". Che dite?
JoeCH4 - Ven 14 Ott 2016, 20:08
Oggetto:

Buonasera,
Quando sono particolarmente sollecitate (attraversamento dosso urbano), le sospensioni risultano essere evidentemente rumorose. Succede anche a voi? Ricordo vagamente di un post del passato in cui si metteva in risalto questa anomalia.

Grazie Occhiolino
pluca - Sab 15 Ott 2016, 12:47
Oggetto:

michelx ha scritto:
.... ma trovo l'auto, nell'abitacolo, molto rumorosa oltre i 110km/h. E' sorprendente come i rumori interni aumentino esponenzialmente oltre i 110.

All'assistenza ho segnalato da subito anche un rumore proveniente dalla porta passeggero anteriore che si annulla infilando uno spessore morbido, all'interno) tra la porta ed il piantone. Una prova fatta, ma che non può reggere usando abitualmente l'auto. Il problema è stato visto due officine ufficiali, ma niente da fare, sembra irrisolvibile.

Ciao ho una macchina molto simile.
Per il rumore in autostrada hai provato a chiudere bene il pannello del fondo del bagagliaio? A me era successo lo stesso ho tirato tutto indietro il pannello verso il paraurti ed il rumore è diminuito.

Per il pannello portiera passeggero io sento un lievissimo ticchettio (lo sento a radio spenta o molto bassa) il mio cessa poggiando senza premere una mano sul pannello o incastrando una bottiglietta d'acqua nella maniglia.
Lo avevo segnalato ai 45.000 ma non sono riusciti a sentirlo prima pensavo fosse qualche oggetto e non lo avevo segnalato.

O.T. quanto hai speso del tagliando dei 60000 ?
saligo76 - Mar 18 Ott 2016, 12:06
Oggetto: Re: Consiglio gomme invernali

io ho le termiche su quella stessa misura...ottima scelta.


Flake ha scritto:
Abbandonando la misura da 16" ed i cerchi in lega per questioni monetarie, avrei trovato questa combinazione:

CERCHIO IN FERRO VERNICIATO NERO VOLKSWAGEN GOLF 7 OMOLOGATI ECE 6X15 5X112 ET47 CB57 € 35,00 IVA COMPRESA

PIRELLI 195-65-15 (195/65 HR15 TL 91H PI CINTURATO WINTER K1 XL) € 80,00 IVA COMPRESA
Contributo ambientale di € 2,81 incluso nel prezzo (sono i pirelli rotolamento C, bagnato B e 66 dB)

Totale articoli € 460,00

Ordinando online nel prezzo è compresa la valvola, il bilanciamento e il montaggio. Per naturali ragioni non posso andare fino a Feltre, pertanto con 3 euro spedirebbero tutto pronto solo da "imbullonare". Che dite?

raziel - Lun 24 Ott 2016, 17:33
Oggetto:

Ciao a tutti
Per quanto concerne il rumore all'anteriore sullo sconnesso "hard" sono quasi convinto che nel mio caso di poter escludere i silent block difettosi (ho solo 8mila Km) ed il rumore dovrebbe essere più uno "sgnek" che un "tatoc" come nel mio caso Risata a crepapelle (perdonate l'oscena onomatopea)
Mi sto invece convincendo sempre più che, avendo accertata l'assenza di perdite di olio dagli ammortizzatori, possano essere i cuscinetti degli stessi.
Qualcuno ha avuto esperienze in tal senso.
E comunque.."das auto"? ..mah!
commygo - Mer 26 Ott 2016, 11:42
Oggetto:

Buongiorno a tuti...ad oggi ho percorso 42000 Km. in circa 15 mesi, e devo dire di essere molto molto soddisfatto.
Consumi decisamente validi, con un piede attento e l'ottimo DSG che fa il resto, in città riesco a fare circa 22-23 km/Kg mentre devo dire che la trovo, a parità di guida, abbastanza assetata quando viaggio a benzina.
La qualità interna della vettura la trovo molto buona (provengo da 2 serie 5 Tdi ed il passo in avanti è notevole), i sedili e la posizione di guida invece migliorabili.
Per quanto concerne la velocità la trovo brillante, sempre facendo riferimento alle precedenti versioni possedute e sicuramente anche grazie al cambio, divertente e qualche soddisfazione nel rispetto del buonsenso me la sono tolta (i golf 1.6 tdi e relativa sorella A3 se non si levano gli monto sopra )
Ghigno
Una delle pecche maggiori secondo me è la palla della manutenzione così ravvicinata, io praticamente sono in service ogni 6 mesi senza non poco disagio.
en1978 - Dom 30 Ott 2016, 09:02
Oggetto:

Buongiorno a tutti,ho ritirato ieri la mia nuova golf variant tgi confortline: dalle prime impressioni direi molto bella da guidare e molto confortevole; come ha scritto qualcun'altro c'è effettivamente una leggera vibrazione sulla portiera sx quando si è a bassi giri che però scompare accelerando,nulla di così drammatico secondo me.per quanto riguarda i consumi è meglio che aspetto di farne un po' prima di fare un bilancio..molto comodo anche il business pack(radio più grande e sensori davanti e dietro).
SPINA13 - Dom 30 Ott 2016, 16:32
Oggetto: Batteria di primo equipaggiamento

Ciao a tutti: oggi dopo 2 anni e 3 mesi la batteria mi ha lasciato a terra. Di solito le batterie di primo equipaggiamento non duravano circa 4 anni (sulla mia precedente Golf è stato così)? A voi è capitata la stessa cosa? Triste
maxstilo - Dom 30 Ott 2016, 17:31
Oggetto:

Per caso usi molto lo start & stop? Lasci spesso l'auto parcheggiata fuori sia inverno che estate? Di solito fai vari avviamenti al giorno con percorrenze ridotte tra i vari avviamenti?
Io tra una 15ina di giorni arrivo ai 2 anni e 3 mesi.....mi stò toccando. Risata a crepapelle
SPINA13 - Lun 31 Ott 2016, 05:42
Oggetto:

Lo start & stop lo disattivo sempre, la macchina è sempre parcheggiata in garage. Ho percorso 53000 km e non sempre faccio tragitti brevi. Ho fatto intervenire il servizio mobilità che mi ha inviato un carro attrezzi dell'Aci che mi ha fatto l'avviamento con il "booster". Parlando con l'operatore mi ha detto che ormai anche le batterie su macchine nuove durano poco più di due anni Triste
SPINA13 - Lun 31 Ott 2016, 07:56
Oggetto:

Ho chiamato l'officina dove faccio fare i tagliandi e mi hanno detto che la batteria (specifica per auto con start & stop) costa 200€ Glab! Glab!
Qualcuno, visto che non ho l'auto sottomano, sa dirmi marca e modello che provo a vedere se riesco a trovarla su internet magari ad un prezzo più decente? Grazie Triste
P.s.: durata 2 anni e 3 mesi. Chiedo al meccanico: se la cambio e dopo 6 mesi si rompe? Risposta: sei garantito 24 mesi!!! Senza parole Fatalità li ho superati di poco...
maxstilo - Lun 31 Ott 2016, 09:07
Oggetto:

Image Image

MOLL 12V 59Ah 320A DIN. 1S0 915 105 A. 640A EN/SAE/GS. MADE GERMANY
SPINA13 - Lun 31 Ott 2016, 09:55
Oggetto:

Grazie gentilissimo Occhiolino
maxstilo - Lun 31 Ott 2016, 10:54
Oggetto:

Sono passato prima dal concessionario in slovenia (era di strada) per chiedere il prezzo ma è chiuso (i centri commerciali sono pieni e i bambini sono a casa, hanno fatto il ponte). Se il prezzo era basso te la compravo io e te la consegnavo domani pomeriggio a Mestre (ti avrei mandato un messaggio privato per sentire se eri d'accordo), l'avrei fatto volentieri tanto sono di strada e non mi costava nulla fare un piacere, ma oggi e domani è tutto chiuso.
SPINA13 - Lun 31 Ott 2016, 11:21
Oggetto:

Ti ringrazio per la gentilezza ma stanno verificando se rientra in garanzia visto che ho l'extra time Spazientito
tariffau - Mar 1 Nov 2016, 12:00
Oggetto:

Per il momento sembrerebbe un caso isolato a parte qualche Leon...
steve77 - Mar 1 Nov 2016, 18:58
Oggetto:

Ciao amici , Vi ripropongo una domanda che avevo fatto già a febbraio 2016

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=414998#p414998


io sono possessore di Golf TGI da fine ottobre 2015 , con all'attivo adesso 24.000 km , è da un po' che mi sono accorto che con acqua e olio freddo in seconda e terza a cavallo dei 2.000 giri ci sia una livissima irregolarità di funzionamento come se ci fossero dei tagli e delle irregolarità tra 1800 e 2000 giri per poi riprendere vigorosamente appena scavallati i 2000 giri , questa cosa la fa molto molto di meno anche a caldo , stiamo parlando di finezze non di veri e propri scossoni e solo se si sale gradatamente con l'acceleratore tipo piede di piuma, se si accelera con un po' più di vigore non succede , volevo sapere se a qualcuno di voi succede in quanto chiedendo in giro ad alcuni con Leon e Golf hanno notato la cosa ad altri No .

Qualcuno so che a metà novembre la portera x il tagliando e faraà notare la cosa al concessionario

volevo sapere se a qualcuno era capitato e cosa poteva essere

- Wastegate
- sonda lambda
- riduttore ceh fa le bizze (premetto che il mio sibila e fa anche il Wuuu)
- un sensore impallato
- mappa da affinare

a benzina non la fa tranne una volta a freddo accelerando vistosamente che a 2000 giri in terza hai proprio sentito un cambio di spinta

saluti

Steve
SPINA13 - Mer 2 Nov 2016, 10:59
Oggetto:

In riferimento alla batteria "partita" il service dove porto la macchina a fare i tagliandi mi ha detto che la sostituzione rientra nella garanzia (extra time) solamente che la macchina ho dovuta portarla con il carro attrezzi al service Vw più vicino disponibile. Oggi dovrei avere notizie sull'intervento. Basito
raziel - Mer 2 Nov 2016, 18:25
Oggetto:

Scusate questo breve off topic
Notizia di oggi che Volkswagen si ritira dal mondiale rally a fine campionato.
Ufficialmente scelte strategiche della casa tedesca.
Io invece mi ripeto.. dieselgate presenta il conto?
Lunedì vado al service per vedere di risolvere il rumore dell'avantreno sullo sconnesso presente già a 5000 km (ora ne ho 10000).
Se non mi passano tutto in garanzia mi in...albero davvero! Arrabbiato
Fine off topic
tariffau - Mer 2 Nov 2016, 21:39
Oggetto:

Io sono per il campionato con auto a metano e bombole in composito.... OT! Boh!
rodoga - Gio 3 Nov 2016, 09:55
Oggetto:

PER Steve
anche la mia fa' cosi... ma solo dopo che mi hanno aggiornato la centralina Wastegate... prima non lo avevo mai notato... appena si scalda non lo sento più...
rodolfo
steve77 - Gio 3 Nov 2016, 11:32
Oggetto:

X RODOGA

L'hai fatto notare che dopo l'aggiornamento le cose erano peggiorate

La mia da freddo si sente bene, da calda lo fa di meno, ma lo fa , sembra che la cosa sia peggiorata un po, diciamo che se hai il piede pesante non lo noti quasi niente se invece sali da 1200 giri col piede di piuma senti che la salita non è lineare e a cavallo dei 2000 giri senti il traballino, non è che la macchina strattoni o vada a tre, ma si sente, così stavo cercando altri afflitti dello stesso problema e ti assicuro RODOGA che li ho trovati per capire se hanno risolto e come hanno risolto, ora ho 24.000 km e in attesa degl tagliando dei 30.000 stavo ipotizzando la causa per dare delle dritte nel caso in cui dalla centralina non emerga niente
rodoga - Gio 3 Nov 2016, 12:54
Oggetto:

no non ho detto nulla al service... stavo "lottando" per il problema del finestrino che scendeva da solo... risolto cambiando service...
è un fastidio davvero minimo ma lo farò notare alla prima occasione...
rodolfo
SPINA13 - Gio 3 Nov 2016, 13:45
Oggetto:

Ritirata questa mattina la macchina, ho firmato le carte del service per l'intervento di sostituzione batteria in garanzia e mi arriverà per posta la documentazione del lavoro eseguito Pollice su
saligo76 - Gio 3 Nov 2016, 13:45
Oggetto:

Anche per me più o meno è la stessa cosa; c'è da osservare che lo fa SOLO a FREDDO e quindi trattasi di condizione transitoria - a mio parere non può essere mappata alla perfezione con qualsiasi temperatura, è fatta per lavorare in un range limitato di temperatura...
La cosa che invece noto sulla mia è una leggera risonanza a volte al minimo, soprattutto dopo il riavvio da start and stop.
Lo farò presente a fine mese al check dei 45000 km


steve77 ha scritto:
Ciao amici , Vi ripropongo una domanda che avevo fatto già a febbraio 2016

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=414998#p414998


io sono possessore di Golf TGI da fine ottobre 2015 , con all'attivo adesso 24.000 km , è da un po' che mi sono accorto che con acqua e olio freddo in seconda e terza a cavallo dei 2.000 giri ci sia una livissima irregolarità di funzionamento come se ci fossero dei tagli e delle irregolarità tra 1800 e 2000 giri per poi riprendere vigorosamente appena scavallati i 2000 giri , questa cosa la fa molto molto di meno anche a caldo , stiamo parlando di finezze non di veri e propri scossoni e solo se si sale gradatamente con l'acceleratore tipo piede di piuma, se si accelera con un po' più di vigore non succede , volevo sapere se a qualcuno di voi succede in quanto chiedendo in giro ad alcuni con Leon e Golf hanno notato la cosa ad altri No .

Qualcuno so che a metà novembre la portera x il tagliando e faraà notare la cosa al concessionario

volevo sapere se a qualcuno era capitato e cosa poteva essere

- Wastegate
- sonda lambda
- riduttore ceh fa le bizze (premetto che il mio sibila e fa anche il Wuuu)
- un sensore impallato
- mappa da affinare

a benzina non la fa tranne una volta a freddo accelerando vistosamente che a 2000 giri in terza hai proprio sentito un cambio di spinta

saluti

Steve

SPINA13 - Gio 3 Nov 2016, 17:14
Oggetto:

Oggi pomeriggio ho sentito un amico che ha la golf Tgi con cambio Dsg: Vw dopo avergli cambiato totalmente il cambio dsg a circa 20000 km, nell'ultimo mese di "vita" dei due anni di garanzia, a circa 85000 km, gli ha cambiato iniettori metano & benzina, tutte le bobine specifiche (tot 2500€) ed in più anche a lui è partita la batteria (185€ che si è pagato). Io spero che sia un caso taaaanto isolato perché altrimenti c'è da preoccuparsi Sbalordito
steve77 - Ven 4 Nov 2016, 08:35
Oggetto:

Per SALIGO76

la mia lo fa anche caldo in determinate condizioni sotto carico partendo dal giri bassi (1200-1300) altrimenti va liscia, penso quasi sia l'attuatore elettronico dellqa wastegate non comandato correttamente dall'elettronica

A freddo effettivamente si nota sempre
Mick_Doohan - Ven 4 Nov 2016, 12:26
Oggetto:

@SPINA13

le rogne ai cambi DSG non sono una novità ... e più rari ci sono anche iniettori problematici sui 1.4 VAG
SPINA13 - Ven 4 Nov 2016, 12:53
Oggetto:

D'accordo Mick certo che se capitano questi danni e non sei in garanzia sono delle belle botte! Sbalordito
Mick_Doohan - Ven 4 Nov 2016, 14:46
Oggetto:

eccerto, delle belle botte nelle p@lle Ghigno

è che almeno col DSG si poteva evitare di acquistarlo ... Risata a crepapelle
SPINA13 - Ven 4 Nov 2016, 16:07
Oggetto:

Volevo chiedere, se possibile, se qualcuno ha già superato i 100000 km e che problematiche ha eventualmente riscontrato.
maxstilo - Sab 5 Nov 2016, 08:44
Oggetto:

Su autoscout24 facendo un controllo in tutta europa delle vetture con il 1.4 tgi in vendita che abbiano superato i 100mila km risultano:
24 golf, 14 audi a3, 2 seat leon, nessuna octavia e nessun caddy (ci sono solo con motore 2.0 con alti chilometraggi).
Tralasciando audi con 150/160 mila e alcune golf, ci stà una golf con 210mila km in vendita del 06/2014 di un signore delle marche. Ieri l'ho contattato via whatsapp spiegandogli che sono un proprietario di tgi e pure mio fratello, dell'esistenza di questo forum e delle eventuali problematiche che ha incontrato in poco più di 2 anni e 210mila km d'uso del tgi. Fino ad ora non mi ha risposto, ma se lo farà riporterà subito il suo messaggio.
Se in vendita su autoscout ci sono 40 vetture con il tgi ad aver percorso più di 100mila km, le vetture in vendita in assoluto saranno molte di più e quelle non in vendita che hanno superato questa percorrenza saranno tantissime. Forse non hanno il tempo di scrivere, visto che sono agenti di commercio sempre in viaggio e ogni 2 anni cambiano auto, come credo stia facendo il signore da me contattato.
fasolini6 - Sab 5 Nov 2016, 09:37
Oggetto:

Con quello che chiede quello della golf con 210000km se la terrà ancora a lungo.
harry - Dom 6 Nov 2016, 10:43
Oggetto:

io sono a quota 117.000 km e devo dire che non avuto nessun problema pure con il DSG!
raziel - Dom 6 Nov 2016, 16:17
Oggetto:

Per Harry
Avevi l'estensione della garanzia?
In caso negativo ci dici gentilmente i costi dei tuoi tagliandi?
Se vuoi per carità
Ciao
tariffau - Dom 6 Nov 2016, 21:52
Oggetto:

I casi positivi fanno morale, io la ricomprerei subito...
harry - Lun 7 Nov 2016, 12:34
Oggetto:

per raziel
si estensione di garanzia di 5 anni o 120.000km (mai usata!) e i costi dei tagliandi si aggirano tutti intorno i 130/140€ tranne quello di 60.000 che mi hanno cambiato anche le candele che se non ricordo male era intorno ai 250€
lex75 - Lun 7 Nov 2016, 15:30
Oggetto:

Qualcuno sa se per la distribuzione ha la catena o la cinghia???
maxstilo - Lun 7 Nov 2016, 16:32
Oggetto:

Dal web:
"Cinghie dentate nel meccanismo di azionamento valvole. Sui motori di nuova generazione la Volkswagen è riuscita a ridurre considerevolmente anche l'attrito interno. Ad esempio sull'albero a camme in testa (DOHC), dove la trasmissione non avviene mediante una catena, ma tramite una cinghia dentata della larghezza di 20 mm e pulegge a fascia piena profilate che riducono il carico. In questo modo la cinghia dentata, grazie a specifici materiali di alta qualità, è in grado di durare per tutta la vita del veicolo. Anche l'azionamento del meccanismo di comando valvole tramite una leva di trascinamento a rulli e il cuscinetto per l'elevato carico del primo supporto dell'albero a camme, consentono di avere resistenze di attrito più ridotte. Per ottenere il minor ingombro possibile del motore, i gruppi ausiliari quali pompa dell'acqua, compressore del climatizzatore e alternatore sono fissati con viti direttamente al motore e alla coppa dell'olio senza supporto aggiuntivo e trascinati da una cinghia dentata guidata da un rullo di messa in tensione permanente".

Se ti interessa sapere di più sul motore leggi quì:
http://autoappassionati.it/prove-su-strada/focus-tecnici/item/3576-tecnica-e-costi-di-gestione-volkswagen-golf-tgi.html
Comunque nelle pagine indietro avevo già riportato la notizia diverse volte.
ptprince - Lun 7 Nov 2016, 16:39
Oggetto:

[per tacere sul fatto che l'articolo completo sui motori per la piattaforma mqb metanoauto.com l'ha pubblicato prima che uscisse la Golf... cercare qui no?]
raziel - Mar 8 Nov 2016, 20:08
Oggetto:

Ragazzi
Per il mio rumore all'avantreno pare si smuoverà addirittura un ingegnere da Verona Sbalordito
Per fortuna che avevo fatto tanto di video perché la legge di Murphy vuole che ogni volta che porto l'auto al service il rumore alla vista dei meccanici sparisce... Pare incredibile veramente Arrabbiato
Attendo trepidante la sua venuta Risata a crepapelle
Turbometano - Gio 10 Nov 2016, 12:10
Oggetto:

Appena sostituito in garanzia sensore del servofreno relativo alla spia che mi avvisava SERVOFRENO NON FUNZIONANTE! Speriamo bene......Vi terrò aggiornati. Scongiuri
tariffau - Mar 15 Nov 2016, 22:27
Oggetto:

Cara Golf,
abbiamo trascorso insieme 50.000 km, sei stata sempre fedele, sopra ogni aspettativa, ma perché non ci siamo conosciuti prima? Penso faremo ancora strada insieme.
Ti penso
a presto
Il tuo T
raziel - Mer 23 Nov 2016, 09:27
Oggetto:

raziel ha scritto:
Ragazzi
Per il mio rumore all'avantreno pare si smuoverà addirittura un ingegnere da Verona....Attendo trepidante la sua venuta

Responso: disposta sostituzione di entrambi i bracci oscillanti con annessi silent block...auto con 10.000 km...mah
Speriamo si risolva
Vi farò sapere
Ciao a tutti
rango1957 - Mer 23 Nov 2016, 17:49
Oggetto: servofreno

Anche a me hanno sostituito in garanzia il sensore del servofreno dopo che per alcuni giorni si accendeva un allarme "mancato funzionamento del servofreno". La macchina ha 52.000 Km. Piuttosto ora si accesa la spia di varia motore e in officina mi hanno detto che è una non meglio precisata "farfalla" che non funziona bene ed è da pulire o sostituire. Vabbè che l'intervento è in garanzia, ma è già il secondo acciacco nel giro di breve. Speriamo bene di avere finito......
Gabri91 - Lun 28 Nov 2016, 12:08
Oggetto:

Ragazzi come siete messi con il consumo dell'olio motore?
tariffau - Lun 28 Nov 2016, 22:52
Oggetto:

Tutto regolare! A metà di ogni tagliando 7.500 ķm aggiungere mezzo kg di olio e lei prosegue risparmiosa.
ellebi - Ven 2 Dic 2016, 21:55
Oggetto:

Ma te lo ha segnalato la strumentazione, che mancava mezzo kg? Perchè io non riesco a capire quanto ne manca dall'astina. Non potevano farla più chiara??
Charlie2 - Sab 3 Dic 2016, 18:01
Oggetto:

Non so se mezzo litro lo segnala ma lo scrive sul display del cruscotto.
tariffau - Dom 4 Dic 2016, 14:10
Oggetto:

Bisogna farci l'occhio poi diventa facilmente leggibile l'astina prova a farlo piu volte se leggi la parte con la zigrinatura è meglio...
Gabri91 - Sab 10 Dic 2016, 12:23
Oggetto:

buongiorno ragazzi, chi di voi ha risolto il problema del fischio in accelerazione intorno ai 2000 giri? mi sembra di aver letto che fosse un riduttore di pressione del metano se non sbaglio...grazie
en1978 - Mer 14 Dic 2016, 22:12
Oggetto:

Ciao Gabri91: volentieri ma non so proprio come aiutarti. anche io avrei una domanda da fare: c'è per caso un modo per escludere l' accensione di default delle luci di posizione? grazie per la risposta
Zeta - Gio 15 Dic 2016, 11:15
Oggetto: fischio

io ho fatto sostituire il riduttore perchè fischiava e faceva il "bippettio" elettronico, per 10000 km tutto perfetto. Adesso ha ripreso tale e quale a fare il fastidiosissimo rumore elettronico quando viaggia con un filo di gas. Onestamente non so cosa fare (non so se il dsg possa centrare), almeno non fischia più (per ora)
basa01 - Ven 16 Dic 2016, 16:07
Oggetto:

Secondo voi sarebbe possibile "abbracciare" il riduttore con della lana di roccia fonoassorbente?
magianva - Lun 19 Dic 2016, 13:40
Oggetto:

Si anche a me hanno sostituito il riduttore, il sibilo è sparito ma esattamente come a macchina nuova, dopo poche migliaia di km ha ripreso sempre più insistentemente, adesso compare dopo pochi secondi che non si accelera o decelera. Golf con cambio manuale.
Gabri91 - Mar 20 Dic 2016, 13:53
Oggetto:

Allora è un problema che dopo un pò ricompare....
raziel - Mar 20 Dic 2016, 15:26
Oggetto:

Signori finalmente in merito ai rumori all'avantreno ieri mi hanno sostituito in garanzia entrambi i bracci oscillanti compresi i silent block (dopo intervento ingegnere VW).
Tuttavia come prima impressione dopo il ritiro non pare che il problema si sia risolto; migliorato si ma non certo eliminato.
Sullo sconnesso (asfalto vecchio e rotto ovvero grossi sanpietrini) è veramente troppo rumoroso l'avantreno.
Ho guidato macchine anche di livello inferiore che a confronto sono mooolto più silenziose caspita.
Chiedo a questo punto a voi se è una percezione solo mia (ed allora evidentemente c'è qualcosa che non va là davanti) o se altri utenti hanno riscontrato la stessa cosa
Ciao e grazie a chi mi vorrà rispondere
saligo76 - Mer 21 Dic 2016, 10:40
Oggetto:

non riesci a provare un' altra TGI magari sulle stesse strade tue? Potrebbe essere un riscontro e una buona valutazione; poi si ragiona. Le mie sospensioni anteriori cigolano, nonostante vengano lubrificate ad ogni service..
markus - Mer 21 Dic 2016, 12:03
Oggetto:

......cigolio?!....sibili!?.....silent block?!.....ragazzi, ma stiamo parlando della Golf o di una Fiat anni '80?
raziel - Mer 21 Dic 2016, 15:54
Oggetto:

Purtroppo Markus hai proprio ragione
E' la stessa cosa che ho detto al service VW
Purtroppo non credo di riuscire a farmi prestare un'altra TGI per fare la prova.. tuttavia sono giunto alla conclusione che qualcosa non va nel mio avantreno..
e non parlo di scricchiolii o cigolii qui si parla proprio di tonfi ben distinti!
Accade come detto sullo sconnesso dovuto all'asfalto rotto e vecchio oltre che su pavimentazione stradale tipo selciato
Inizialmente pensavo un ammortizzatore difettoso ma non c'è mai stata traccia di olio. Ho pensato poi alle biellette della barra stabilizzatrice ma il service dice che sono belle stabili.
E' intervenuto infine l'ingegnere VW che dopo aver provato l'auto testando l'avantreno con non so bene quali strumenti e sensori (se l'è tenuta un giorno intero) ha disposto la sostituzione di entrambi i bracci oscillanti con annessi i silent block anche perché il rumore con il tempo era comparso da entrambe le parti (Dx prima e Sx poi).
Come detto l'intervento non ha risolto però il problema infatti si è ripresentato praticamente subito.
Il service VW molto disponibile si è già rimboccatto le maniche e rifarà la segnalazione per provare a risolvere la cosa (non smuovono una paglia senza il benestare della casa madre).
Essendo ora presente il problema sia a dx che a sx da ignorante totale in materia mi viene da chiedere se non possa essere qualcosa che interessa entrambe le ruote (barra stabilizzatrice??). Boh..
La cosa certa è che da questo punto di vista e da quello della rumorosità in generale dell'auto (vedasi vibrazione sportello passeggero) la Golf mi ha deluso.
Speriamo almeno di risolvere.
Ciao a tutti e grazie per gli interventi Molto triste
Charlie2 - Gio 22 Dic 2016, 22:54
Oggetto:

In famiglia ne abbiamo due di TGI, io una Variant e mia moglie una berlina.

Nella Variant mi suonava il retrotreno sullo sconnesso e hanno risolto cambiando l'ammortizzatore.
Poco prima della scadenza della garanzia ho segnalato un rumore nella portiera lato guida che hanno risolto fissando qualcosa all'interno (non so i dettagli) e pulendo o lubrificando le guarnizioni dalla cera del risciacquo del lavaggio fai da te. Mi hanno anche cambiato il polmó (il riduttore di pressione) che fischiava in LA quando la pressione nel bombolame era elevata con questo riduttore nuova versione: fischia di meno ma a volte fischia ancora ...
ptprince - Ven 23 Dic 2016, 09:30
Oggetto:

Raziel,
solleva l'auto col crick e smonta la gomma dal lato che ti pare più rumoroso dei due.
Afferra le pastiglie e prova a muoverle.
Poi afferra la parte flottante della pinza e prova a muoverla dal basso verso l'alto.
Se riesci a far fare anche un minimo rumore tanto alle pastiglie quanto alla pinza, hai individuato il problema: usura dei perni (o colonnette).
Problema arcidiffuso.
Ovviamente basterebbe sostituire i perni, ma vedrai che non esiste il kit di revisione e dovrai sostituire l'intera pinza.

Se la pinza è TRW, poi, la diagnosi è praticamente certa Arrabbiato
saligo76 - Ven 23 Dic 2016, 10:05
Oggetto:

se passi nel riminese facciamo la prova comparativa con la mia!

quote inutile e lunghissimo rimosso - potevi semplicemente aprire il messaggio con "@raziel" ptprince Admin
Gabri91 - Ven 23 Dic 2016, 10:26
Oggetto:

Buongiorno ragazzi, per quanto riguarda i rumorini, io ho risolto un rumore che sembrava provenire dal bagagliaio ma in realtà era il sedile posteriore che faceva un po di gioco vicino al gancio; per quanto riguarda la vibrazione dello sportello lato passeggero per adesso ho risoloto mettendo dei feltrini in corrispondenza della parte dove si appoggia il braccio.
piry555 - Sab 24 Dic 2016, 14:16
Oggetto: ieri acquistata golf tgi hl

acquistata ieri finalmente golf tgi hl pronta consegna con ritiro usato ad un prezzaccio che non si poteva rifiutare complice la fine dell' anno e incentivi vw vari preso il grigio tanto decantato nel forum limestone grey speriamo di trovarmi bene come tutti voi soprattutto per i consumi visto che faccio 100 km al giorno per lavoro..e ora come ora la mia c4 picasso del 2008 diesel mi sta dissanguando...
vi aggiornero' in futuro sul mio on the road
raziel - Sab 24 Dic 2016, 17:19
Oggetto:

ptprince ha scritto:
Se riesci a far fare anche un minimo rumore tanto alle pastiglie quanto alla pinza, hai individuato il problema: usura dei perni (o colonnette).
Problema arcidiffuso.

Ma ptprince scusa "usura" dei perni dopo 5000 km? Possibile?
Cioè ora ne ho 14000 ma è da 5000 che è venuto fuori.
comunque a gennaio di nuovo sotto col service che pare spostare l'attenzione verso barra stabilizzatrice. Mah
Buon Natale a tutti
Theprophet - Mer 4 Gen 2017, 14:41
Oggetto:

Oggi mi è comparso l'avviso di "Cambiare pila della chiave" dopo 1 anno e 9 mesi e 41000 km.. ok che kilometraggio e anzianità dell'auto non dicono niente sull'usura della chiave, ma può essere o c'è da sospettare qualche altro problema al blocco di accensione/centralino o non so cos'altro??
Eventulamente il cambio è una cosa agevole che posso fare da solo o occore andare in concessionaria anche per questo??
Turbometano - Mer 4 Gen 2017, 15:48
Oggetto:

Curiosamente anche a me è comparso il mese scorso a 41000km e circa 2 anni dall'acquisto. Appena cambiata la batteria tutto ritornerà alla normalità è il messaggio scompare. La puoi sostituire tranquillamente tu seguendo le semplici istruzioni sul manuale uso e manutenzione. La mia batteria l'ho pagata 1€. Ciao
spina - Mer 4 Gen 2017, 15:52
Oggetto:

appunto! leggiamo un po' di piu' il manuale di uso e manutenzione. Dopotutto ce lo danno gratis... Occhiolino
Theprophet - Mer 4 Gen 2017, 19:09
Oggetto:

Grazie ragazzi.. quando ritirai l'auto lessi tutto il manuale ma non ricordavo che ci fosse l'indicazione su come cambiarla. Andrò a vedere come si fa.
Più che altro mi interessava capire se potesse essere strano che si presentasse così presto, ma ora leggo che capita anche ad altri quindi tutto ok!
Grazie!
saligo76 - Lun 9 Gen 2017, 13:16
Oggetto:

se non ricordo male non credo sia scritto come eseguire il cambio batteria sul manuale, credo consiglino di andare in concessionaria!! cavolata assurda, dai una occhiata a qualche tutorial in giro e te la cavi come hanno già detto con 1 euro di spesa!!
piry555 - Mer 11 Gen 2017, 19:41
Oggetto: da lunedi possessore golf tgi hl

s-p-e-t-t-a-c-o-l-o questo l'unico aggettivo per definire questa auto...provengo da una c4 picasso diesel con un milione di problemi a partire dal fap sospensioni elettronica etc..dalle stalle alle stelle.
versione hl con navigatore discover media e mirror link colore grey limestone (bellissimo)
presa a fine anno 2016 percio con grosso sconto del conce e trattato benissimo anche con i 4 anni di tagliandi inclusi(l'auto spero di tenerla tanto..)
dopo i primi 320 km ho finito il primo pieno dato dalla casa e prima sorpresa con 14,90 ho fatto il rifornimento..(anche il benzinaio mi ha confermato che ho fatto un ottimo acquisto a discapito delle fiat che alla lunga danno un po ' di grane...)
un altro schiaffo al vecchio diesel...
la machina che dire stabile silenziosa confortevole una ripresa niente male ora aspetto i primi 1500 km di rodaggio poi spero che i consumi migliorino un po'anche se sono gia' strafelice
orgoglioso di essere un metanista come voi e il rammarico e' che dovevo diventarlo prima!!!!
tariffau - Ven 13 Gen 2017, 21:39
Oggetto:

Stesse sensazioni 2 anni fa òra sono amplificate pensa che io provenivo da un auto a gasolio della quale ero molto felice...
beppegatto - Sab 28 Gen 2017, 19:09
Oggetto:

Ciao a tutti,
Allora vi riporto le prime impressioni della mia variant tgi, dopo aver fatto circa 800km..quindi da considerare che l´auto non e´slegata, specialmente nei consumi.

Allora:
e´spaziosa, silenziosa e da senso di comfort (sono le strade italiane, specialmente le statali che fanno cagare dalle buche e le toppe che abbiamo)
e´bella lunga, quindi il park pilot e´necessario, ma una volta che la guidi non ti da problemi di sentirti a disagio per la grandezza dell´auto.
Ho avuto un po´di disagi con il freno a mano automatico, ma semplicemente perché´non lo avevo mai avuto..mi dovevo abituare, adesso ho capito come inserirlo ed e´ok.
L´auto ha una discreta ripresa (venivo da un punto 2012 NP), anche se non ho percepito i livelli di coppia che ha un diesel (guido il puzzolio quando vado in trasferta per lavoro). comunque non ti da problemi nel fare un sorpasso ed anche in salita tira discretamente.

Ancora devo migliorare i consumi; con il cruise control su superstrada arrivo a 3kg/100km (best case)..ma sul misto, con collina e salitelle, non riesco ad andare sotto i 4.5-5.0kg/100km.
Insomma come percorrenze vuoto pieno vuoto, con 15kg sono sui 300-320km, spero che la resa possa migliorare e arrivare anche a 350-380km totali.

Non avevo mai avuto una VW, posso dire che l´abitacolo e´elegante, curato ed al momento il giudizio e´positivo.
Vi tengo aggiornati!! Occhiolino
raziel - Dom 12 Feb 2017, 13:08
Oggetto:

Ciao a tutti
Martedì la mia piccola rientra di nuovo al service per la questione dei rumori all'all'avantreno nella speranza di risolvere stavolta (già cambiato entrambi bracci oscillanti e relativi silent block). Il rumore è via via aumentato divenendo percettibile sia a dx che sx il che mi porta a ritenere forse fondata la mia iniziale ipotesi della barra stabilizzatrice. Staremo a vedere.
Nel frattempo ieri andando a riprendere l'auto in un parcheggio mi sono ritrovato il cofano con impresso con un chiodo un geroglifico di almeno 80 cm
Io non auguro mai il male a nessuno ma per il mio caro artista chiodato spero che ogni euro che il carrozziere mi chiederà per cancellare quell'opera di pura ignoranza e maleducazione possa tramutarsi in medicinali gastrolesivi che auspico dovrà comperarsi in futuro.
Che gente frustrata e cattiva c'è in giro...mah
Ciao a tutti e scusate lo sfogo
ecomevar - Mar 14 Feb 2017, 00:08
Oggetto: Rumori al posteriore

Salve a tutti,
mi riallaccio alla discussione di Raziel, innanzitutto per essere solidare in situazioni poco simpatiche. A me è capitato giusto dopo tre settimane dal ritiro in concessionaria da nuova, una bella bolla nella portiera sinistra causata da un maleducato che ha aperto probabilmente la sua portiera troppo forte. Subito sistemata in carrozzeria. Da quel momento ho quasi il terrore di parcheggiare l'auto. Ma a proposito di rumori provenienti dalle sospensioni, ultimamente, specialmente con l'auto fredda (non so se sia rilevante), passando sui dossi vicino casa sento una sorta di cigolio sinistro provenire dalle sospensioni posteriori. Non credo questo messaggio sia off-topic, essendo la TGI differente dalle altre versioni della Golf per quanto riguarda le sospensioni. Qualcuno l'ha mai notato ?
raziel - Mar 14 Feb 2017, 19:06
Oggetto:

ptprince ha scritto:

...Afferra le pastiglie e prova a muoverle. Poi afferra la parte flottante della pinza e prova a muoverla dal basso verso l'alto. Se riesci a far fare anche un minimo rumore tanto alle pastiglie quanto alla pinza, hai individuato il problema: usura dei perni (o colonnette).
Problema arcidiffuso. Se la pinza è TRW, poi, la diagnosi è praticamente certa Arrabbiato


Come detto sopra la mia tgi oggi è rientrata per l'ennesima volta al service per il rumore all'avantreno (rumori/tonfi secchi metallici da entrambe le ruote). Bracci oscillanti già cambiati a dicembre, indiziata numero uno barra stabilizzatrice e relativi gommini di fissaggio.
Beh non so allegare il video girato ma devo fare i complimenti a ptprince per la diagnosi perché credo c'abbia preso alla grande (ne aveva già parlato anche a settembre quando lo segnalai per la prima volta)
La pinza fa rumore perché la colonnetta ha gioco e soprattutto lo fanno tutte e due le pinze!
Veramente complimenti e mi scuso aver dubitato sul suo pronostico! Salam
luxoriginal - Mar 14 Feb 2017, 23:03
Oggetto:

Ciao raziel,
innanzitutto vorrei dirti che mi spiace che ci sia gente in giro frustata che non ha un cavolo da fare, se non prendersela con un'auto parcheggiata che non gli risponde e non si ribella. In quale paese é successo il malfatto, se posso chiedertelo....che essendo conterraneo....vorrei evitare d'incontrare questa emerita testa di c....o!

La seconda cosa che volevo dirti é che se sei a piedi e hai fretta, non chiedere un passaggio a ptprince (lui comprenderà il perché......vedrai, come passa da queste parti...) ma se hai dubbi sull'auto, su rumori che avverti ecc.ecc. chiedigli pure un parere......9 volte su 10, ci prende! Pollice su
raziel - Mer 15 Feb 2017, 05:49
Oggetto:

Ciao lux
Io mi sono accorto sabato riprendendo la macchina da un parcheggio ad urbino
Grazie mille per la tua solidarietà.
Il carrozziere come temevo dice che dovrà riverniciare tutto il cofano..
Lo sfregio è molto profondo (e già che poi sul bianco si vede di meno)
Mi incuriosisce sta cosa di ptprince Occhiolino
Comunque oggi saprò con certezza se c'ha azzeccato...ma in ogni caso complimenti veramente Pollice su
Ciao e buona giornata
ptprince - Mer 15 Feb 2017, 14:16
Oggetto:

@Lux ROTFL! ROTFL! ROTFL! ROTFL!

Mi dispiace solo che il mio portellone sia cronicamente lercio, perché solo quello vedresti Occhiolino
raziel - Gio 16 Feb 2017, 15:43
Oggetto:

Vi aggiorno solo perché la vicenda ha quasi dell'incredibile e perché penso (ma non spero) che possa essere utile ad altri possessori di TGI.
Il rumore proveniente dall'avantreno è stato risolto dal mio service (al quale vanno i miei complimenti veramente) ...udite udite... con una bella passata di pasta di montaggio a base ceramica sulle pastiglie dei freni!! (n.b parte posteriore eh Risata a crepapelle )
Alla fine non era il gioco delle colonnete o perni delle pinze a causare i tonfi metallici là davanti, è incredibile ma è bastato questo (dopo che a dicembre mi avevano sostituito addirittura i bracci oscillanti su disposizione di mamma VW) per far cambiare totalmente la macchina sullo sconnesso. Non sembra più la stessa giuro.
Non ci credevo nemmeno io che un po' di pasta risolvesse il problema ma tanto è..ora è silenziosissima!
Sbalordito
spina - Gio 16 Feb 2017, 16:06
Oggetto:

aspetta che la pasta a poco a poco vada via.... Ghigno diabolico
no, a parte scherzi, non posso pensare che si risolva tutto cosi'... non mi convince, secondo me e' solo una toppa! Perplesso
ptprince - Gio 16 Feb 2017, 16:28
Oggetto:

Toppa, toppissima.
raziel - Gio 16 Feb 2017, 18:24
Oggetto:

Io nemmeno sapevo cosa fosse la pasta di montaggio a base ceramica! Sbalordito
Comunque al momento funziona... spero duri
Grazie comunque per le dritte e i suggerimenti
okmeta - Gio 16 Feb 2017, 19:41
Oggetto:

Ma il rumore era durante la frenata o indipendente?
Il rumore era legato al numero di giri del motore o delle ruote o indipendente da entrambi?
Era legato a spostamenti di carico o indipendente?
raziel - Gio 16 Feb 2017, 20:23
Oggetto:

No in frenata anzi scompariva quasi totalmente
Il rumore non dipendeva dal numero di giri ed era si presente ormai da entrambi i lati ma del tutto indipendente. Se la ruota dx passava sullo sconnesso era quella a far rumore e viceversa
Il rumore non dipendeva da particolari spostamenti di carico ma solo da dove passavano le ruote
Il rumore era più evidente se l'auto stava sul piano (no frenata in discesa o trazione in salita)
Era abbastanza sensibile alle temperature nel senso che con il caldo aumentava e col freddo diminuita
Comparso in maniera lieve a 4000 km ed andato via via aumentando fino ad ora
In pratica pare che il gioco delle pastiglie sia andato via via aumentando sempre più
ptprince - Ven 17 Feb 2017, 14:10
Oggetto:

Dopo questa dettagliata analisi, mi sento di confermare la mia diagnosi.
E s'io avessi ragione, dovresti verificare se sono le colonnette ad essersi consumate (banale, se avessi le conoscenze e la possibilità di alzare l'auto potresti anche riuscirci senza smontare la gomma) o, peggio, la boccola attraverso cui scorrono.
Nel primo caso, se fosse disponibile in vendita, potresti cavartela con un kit di revisione comprendente le colonnette, purtroppo mi risulta che non lo sia.
Così ricadi automaticamente nella risoluzione del secondo caso, che richiede la sostituzione in blocco del portafreno.
Le case ovviamente cercano di non sostituire pinza e portapinza in garanzia, cosicché si sono inventate il "trucco", peraltro suggerito dalla TRW produttrice di pinze pessime sotto questo aspetto, di incollare la pastiglia alla pinza del freno.
Credo che sia ciò che hanno fatto alla tua, anche se mi piacerebbe sapere di più sulla "pasta" che dicono di avere usato perché non ho capito se è un adesivo (come parrebbe dal fatto che dicono di averlo spalmato sul lato opposto al materiale d'attrito) od un grasso. A seconda della risposta, ovviamente, cambia la riparazione effettuata.
Debbo però darti una brutta notizia. Normalmente maneggiando il freno, e magari dando una bella ingrassata alla boccole e riempendo bene i soffietti di gomma, il rumore scompare per un periodo di tempo proporzionale alla qualità del grasso. Ma presto o tardi si ripresenta.
raziel - Ven 17 Feb 2017, 15:45
Oggetto:

Ciao ptprince
Il meccanico del mio service che da mesi cerca di risolvermi il problema, ti assicuro che è un ragazzo veramente bravo e disponibilissimo, mi ha detto che ha verificato i perni e non ho motivo alcuno di dubitare. Mi ha anche detto con esattezza il tipo e la marca di pasta a base ceramica (non al rame) che è stata applicata ma non me la ricordo sinceramente. Magari glielo richiedo ma assolutamente non del grasso!!
piry555 - Sab 25 Feb 2017, 20:50
Oggetto: impressioni dopo due mesi dall'acquisto..

I consumi sono in media con un pieno di metano di 380-400km quindi ottimi,il comfort di guida e' buono anche se ultimamente stanno sorgendo un po troppi rumorini strani mentre si prende qualche buca anche piccola presente sull' asfalto tipo cigolii,e scricchiolii che pero' non riesco ad individuare bene da dove arrivano..sembra che provengano o dalla console centrale o dallo sportello lato passeggero e comunque si sentono quando le ruote lato passeggero percorrono la strada disconnessa...lo faro' presente in conce al controllo dei 5000km..
Una domanda da dove si fa il download dell' aggiornamento del navigatore discover media della golf 7?
grazie
morfeo68 - Lun 27 Feb 2017, 10:58
Oggetto:

il peso minore delle bombole influisce sensibilmente su confort e comportamento stradale?
sul consumo sicuro
Turbometano - Mer 8 Mar 2017, 10:04
Oggetto:

Buongiorno, vi scrivo in quanto vorrei sapere se anche voi avete riscontrato dei rumori tipo metallici provenire dal retrotreno della nostra golf TGI. La mia ha 2 anni e 45000 km e ho notato appunto questo ticchettio che sembra accentuarsi e si verifica soprattutto sterzano sullo sconnesso. Sembra tipo che le bombole si siano allentate oppure dal ponte posteriore. Al tagliando tra pochi giorni lo farò presente. Grazie per le eventuali risposte.
okmeta - Lun 13 Mar 2017, 14:52
Oggetto:

Mi chiedo due cose: se la scelta dell'iniezione diretta di benzina per il 110cv è stata fatta per le sinergie con il motore esclusivamente a benzina, e mi chiedo anche se dopo i problemi del TSI di passat e touran, ci sono conferme che tali problemi sembrino non riproporsi, anche dopo molti km, date le percorrenze tipiche di chi compra un'auto a metano. Nel mio caso 300000km.
maxstilo - Lun 13 Mar 2017, 17:42
Oggetto:

Fino ad ora leggendo vari forum e gruppi facebook, sembra che tutte le tgi/g-tec/g-tron vadano bene, chi ha 190mila, chi 210mila, chi 240mila (un paio di persone arrivate a questa percorrenza hanno venduto). Poi c'è un ragazzo con una A3 g-tron con 328mila km, ha fatto la distribuzione a 210mila (la casa prevede il controllo a 240mila e poi ogni 30mila km sempre controllo e quando viene richiesto si cambia) e ha cambiato gli ammortizzatori a 310mila km perchè cominciavano a non essere completamente in "forma", sempre tagliandata audi dal primo all'ultimo tagliando. Non mi sembra ci siano problemi fino ad ora, qualche fermo auto per qualche iniettore benzina (sò di 3 casi) ma tutti di auto inizio 2015(una mi sembra di giugno 2014 è riportata nelle prime pagine del forum) e solo dopo il rifornimento in cui l'auto sarebbe dovuta ripartire a benzina senza riuscirci. Problemi gravi fino ad ora non li ho letti.
Alcuni hanno anche mappato soft con +15cv +20nm e altri hard con +30 cv +50nm, quindi credo che la versione originale non avrà problemi forse a 140cv un po di problemi in più.
raziel - Lun 13 Mar 2017, 23:32
Oggetto:

raziel ha scritto:
..Il meccanico del mio service che da mesi cerca di risolvermi il problema, ti assicuro che è un ragazzo veramente bravo e disponibilissimo...

Il meccanico del mio service si chiamava Luigi aveva 31 anni...era anche lui un metanista come noi...ma soprattutto era un gran bravo ragazzo.
Il destino se l'è voluto portare via all'improvviso giovedì sera mentre tornava a casa dal suo lavoro che faceva con una passione unica, mai vista altrove.
Ciao Luigi, mi mancherai, riposa in pace
Chiedo scusa a tutti per l'off topic
Molto triste
Sal - Dom 19 Mar 2017, 09:58
Oggetto: problema iniettori

Buongiorno a tutti. La mia golf tgi (119900 km, in garanzia fino a 120000) ha iniziato a passare, senza mostrare alcun malfunzionamento apparente, da metano a benzina e viceversa. In vw mi hanno detto che potrebbe dipendere dal malfunzionamento di un iniettore a metano. Qualcuno ha già avuto lo stesso problema?
giobbe70 - Lun 20 Mar 2017, 15:52
Oggetto:

Salve,
da un po di tempo ho notato un po di olio sulla scatola del cambio penso all'altezza del cilindretto di comando della frizione.
In pratica sul cambio c'è un tubo nero (tipo un piccolo collettore) in plastica che riceve un tubicino che viene dal servo freno.
Vicino a questo tubo nero sul cambio c'è dell'olio.
Spero di essermi spiegato bene.
l'ho asciugato ma si è ripresentato....è un olio denso color marrone scuro.
Ad occhio nudo non si vede nessuna perdita.
Cosa può essere a qualcuno è capitato qualcosa del genere
Golf TGI 2014 60.000 Km
Grazie
Giobbe
SPINA13 - Lun 20 Mar 2017, 16:00
Oggetto:

Hai per caso notato se la tua frizione "slitta" ovvero a marcia alta quando acceleri da numero di giri basso senti che va su di giri ma non c'é la trazione corrispondente? Se si magari il trafiletto di olio va proprio sulla frizione... Spazientito
giobbe70 - Lun 20 Mar 2017, 16:13
Oggetto:

Ma io l'olio lo vedo sulla parte alta del cambio dove c'è la freccia nella foto allegata

http://www.imagebam.com/image/3544e8539312113

comunque farò la prova per vedere se slitta la frizione
giobbe70 - Mar 21 Mar 2017, 09:58
Oggetto:

Aggiornamento,
la frizione per fortuna non slitta....
SPINA13 - Mar 21 Mar 2017, 10:15
Oggetto:

Ben per te! Io lunedì ho appuntamento in officina...Vediamo se effettivamente il responso sarà sostituzione frizione Spazientito Certo che un problema di questa entità a soli 60000 km mi sta facendo ricredere sul marchio Vw. Prima di questa ho avuto una golf 3 1600 benzina per 17 anni e non ci ho mai fatto la frizione (315.000 km). Ora compro una macchina, teoricamente migliore, ed ho già delle noie di una certa importanza. Mah...
okmeta - Mar 21 Mar 2017, 15:11
Oggetto:

Da tempo il mio meccanico mi dice che il contenimento dei costi ha cambiato la componentistica VW. Pezzi fatti in plastica, frizioni ora uguali a concorrenti meno famosi per la qualità, ... Poi dipende dai numeri: quante auto con frizione da cambiare a 60000km, con che costo e quanti altri difetti. Può anche darsi che all'utente medio interessi meno la durata, e più altri aspetti.
pluca - Mar 21 Mar 2017, 20:53
Oggetto:

Sal ha scritto:
Buongiorno a tutti. La mia golf tgi (119900 km, in garanzia fino a 120000) ha iniziato a passare, senza mostrare alcun malfunzionamento apparente, da metano a benzina e viceversa. In vw mi hanno detto che potrebbe dipendere dal malfunzionamento di un iniettore a metano. Qualcuno ha già avuto lo stesso problema?

Solo una domanda da quanto tempo non fai benzina?
A me lo ha fatto 2 volte a 66000 dopo che non facevo benzina da un po più del solito dopo questo ho fatto arrivare la benzina alla riserva e poi ho rabboccato e non è più successo.
Non so se la Golf lo abbia ma mi hanno riferito che le Volvo Ibride Plug-in prevengono l'invecchiamento della benzina forzando il motore a consumarla.
harry - Sab 1 Apr 2017, 19:38
Oggetto:

eccoci qua km 133.000 estensione di garanzia fino a 120.000 quindi garanzia finita e che mi succede?!il cambio DSG cede!Rotta la meccatronica! PANICO! A parte il fermo vettura x una decina di giorni x fortuna il service a sostitiuto il tutto senza spese in quanto sempre tagliandata dal service
SPINA13 - Dom 2 Apr 2017, 08:32
Oggetto:

Come riportato in un'altra discussione il problema dello slittamento della frizione Dipendeva dalla pompa dell'acqua che perdeva ed il rigagnolo "correva" sul cambio fino ad arrivare al disco frizione. Tutto sostituito in "extra time". Per curiosità ho chiesto quanto mi sarebbe costato fuori garanzia...1300/1400€ Sbalordito
LucNP - Dom 2 Apr 2017, 09:14
Oggetto:

@SPINA13 che pezzi ti hanno sostituito?
SPINA13 - Dom 2 Apr 2017, 10:37
Oggetto:

Devono ancora consegnarmi la documentazione per problemi al loro computer...Comunque dovrebbero essere pompa dell'acqua e disco frizione
Area74 - Ven 7 Apr 2017, 11:50
Oggetto: Funzionamento a benzina e livello del serbatoio

Ciao a tutti,
sabato ho ritirato dalla concessionaria una nuova Golf Variant mod. 2016

Per una manutenzione corretta mi sapete dire quanta benzina è preferibile lasciare nel serbatoio e ogni quanto andata a benzina ?

Pima avevo touran ecofuel 2007 e il serbatoio di benzina era quasi sempre pieno...ma ci stavano 10 litri...

Grazie a presto
Andrea
tariffau - Sab 8 Apr 2017, 23:07
Oggetto:

Solitamente ho il pieno ògni 4 mèsi circa 20-30 euro di benza per riempire il serbatoio
Area74 - Dom 9 Apr 2017, 20:11
Oggetto:

Grazie !
dream46go - Mar 25 Apr 2017, 13:27
Oggetto: blocco porta oggetti centrale

Ho chiuso il porta oggetti centrale basso caricandolo troppo di oggetti, e ora non riesco più ad aprilro.
Faccio la pressione centrale sullo sportello, come mi ha sempre funzionato, ma lo sportello non si apre, rimane chiuso.
HELP
Sbalordito Sbalordito Sbalordito
tariffau - Mar 25 Apr 2017, 18:32
Oggetto:

Premi con forza e molla di colpo altro sistemanon c'è insisti...
dream46go - Mar 25 Apr 2017, 19:43
Oggetto:

ho spostato l'auto, fatto qualche dosso artificiale... poi ho riprovato a spingere lo sportello e alla fine si è aperto.....
raziel - Sab 3 Giu 2017, 15:33
Oggetto:

Ciao a tutti
Qualcuno è riuscito poi a sapere con certezza le bombole del facelift di che materiale sono?
Grazie
luxoriginal - Dom 4 Giu 2017, 13:06
Oggetto: Re: Funzionamento a benzina e livello del serbatoio

Area74 ha scritto:
......
Per una manutenzione corretta mi sapete dire quanta benzina è preferibile lasciare nel serbatoio e ogni quanto andata a benzina ?

Pima avevo touran ecofuel 2007 e il serbatoio di benzina era quasi sempre pieno...ma ci stavano 10 litri...

Grazie a presto
Andrea


Io ti consiglio di comportarti più o meno allo stesso modo.
Metti 15 litri e quando vai in riserva metti sempre 10-12 litri.
Se non hai mai avuto problemi con la touran, con tale procedura non ne avrai presumibilmente neanche con la golf
beppegatto - Mar 6 Giu 2017, 10:06
Oggetto:

Ciao a tutti, volevo aggiornare le mie prime impressioni sull'auto, dopo 6000km.
Consumo metano: da cdb sono sui 26-27km/kg, percorso misto
Consumo olio: 200g di aggiunta dopo 5000km, quindi direi veramente poco il consumo di olio

Per il resto mi trovo bene, continuo a dire che un diesel ha una coppia- ripresa un po più piena, ma sembra un bel motore il turbo metano della vw.
Pollice su
en1978 - Ven 21 Lug 2017, 09:43
Oggetto:

Ciao a tutti, sono quasi arrivato a 15000 km e quindi al primo tagliando che andro' a fare la settimana prossima e queste sono le mie impressioni: macchina confortevole, molto piacevole da guidare, bel motore sprintoso, silenziosa, fin' ora non ho da segnalare rogne(toccando ferro) per cui ho dovuto rivolgermi al service e non ho dovuto fare rabbochi di olio; i consumi direi che sono molto bassi, ho una media di 27 km/kg. In definitiva sono molto soddisfatto in quanto l' auto rispecchia in pieno le aspettative che avevo
tariffau - Mar 25 Lug 2017, 22:29
Oggetto:

Fino a 75.000 km mantiene le promesse per quello che mi riguarda
stefano64 - Mer 26 Lug 2017, 08:38
Oggetto:

raziel ha scritto:
Ciao a tutti
Qualcuno è riuscito poi a sapere con certezza le bombole del facelift di che materiale sono?
Grazie


Ciao, in sede d'ordine a fine giugno, mi è stato detto che sono in composito.
raziel - Mer 26 Lug 2017, 09:59
Oggetto:

@stefano64
Si si grazie, anche VW ha confermato le CNG4 Pollice su
dream46go - Ven 4 Ago 2017, 18:56
Oggetto: neopatentati

C'è un modo per rendere la golf compatibile per i neopatentati???
tombet - Sab 5 Ago 2017, 02:45
Oggetto:

No, l'unico modo è comprare un'altra motorizzazione, 1.6 tdi 90cv oppure 1.0 tsi 85cv. ciao
tariffau - Sab 5 Ago 2017, 14:15
Oggetto:

Forse nuova polo a metano o ibiza sono compatibili per i neopatentati ma la golf e le sue sorelle a metano no
dream46go - Sab 5 Ago 2017, 20:52
Oggetto:

tombet ha scritto:
No, l'unico modo è comprare un'altra motorizzazione, 1.6 tdi 90cv oppure 1.0 tsi 85cv. ciao

Ipotizzavo una modifica alla centralina a pagamento, normata da wolksvagen!!
harry - Mar 8 Ago 2017, 13:14
Oggetto:

raggiunta quota 150.000 km, a parte la sostituzione della meccatronica a 130.000 a spese della casa madre anche se fuori garanzia, direi tutto bene. Nel frattempo abbiamo acquistato in famiglia/azienda un altra golf usata ovviamente sempre a metano...a risentirci ai 200.000 km
tariffau - Mar 8 Ago 2017, 23:24
Oggetto:

E' importante sentire la voce di chi ha fatto più strada è confortante...
Randal - Mar 8 Ago 2017, 23:33
Oggetto:

Ottime notizie !!

Scusa l'ignoranza ma per meccatronica cosa intendi di preciso ? E perchè hai dovuto sostituirla ?

Grazie Risata
gianpuiet - Mer 9 Ago 2017, 00:13
Oggetto:

La meccatronica è il dispositivo che consente di cambiare automaticamente le marce. A differenza dei cambi automatici tradizionali il cambio DSG non monta il convertitore di coppia (che fa lievitare notevolmente i consumi) ma è un cambio robotizzato a doppia frizione che consente l'ottimizzazione dei regimi del motore e di conseguenza riduce notevolmente i consumi. I primi cambi dsg a sette marce avevano qualche problema, comunque anche sulla mia Passat la meccatronica è stata sostituita a garanzia scaduta e su di un costo totale di 3800 euro a me è stato richiesto un modesto contributo di soli 75 euro.
harry - Mer 9 Ago 2017, 14:23
Oggetto:

si anchio come gianpuiet è stata sostituita causa rottura però senza spendere un euro
Randal - Mer 9 Ago 2017, 18:27
Oggetto:

Bene , allora buone notizie Risata
lex75 - Mer 9 Ago 2017, 21:30
Oggetto:

harry ha scritto:
si anchio come gianpuiet è stata sostituita causa rottura però senza spendere un euro


Di che anno sono le vs auto???
Randal - Mer 9 Ago 2017, 21:33
Oggetto:

E' scritto nella firma utente.....08/2014
dream46go - Gio 10 Ago 2017, 11:42
Oggetto:

qualcuno sa se si può fareuna modifica alla centralina a pagamento, normata da wolksvagen, per rendere l auto giudabile dai neopatentati??





Spazientito Spazientito
raziel - Gio 10 Ago 2017, 11:49
Oggetto:

Non saprei @dream46go
Perché non lo chiedi a VW scusa?
info@volkswagen.it
dream46go - Gio 10 Ago 2017, 12:48
Oggetto:

Quote inutile eliminato: rileggi attentamente l'art. 2n del Regolamento! Admin ariosto

ho mandato una mail ora a info@volkswagen.it...

se ci sono altri suggerimenti alla mia domanda....
spina - Gio 10 Ago 2017, 13:10
Oggetto:

se mai fosse possibile dovrai anche far ri-omologare l'auto per rendere la modifica visibile sul libretto e sono altri costi... Spazientito
maxstilo - Gio 10 Ago 2017, 14:35
Oggetto:

@dream46go
In Italia potresti depotenziare l'auto, con una mappa/tecnica omologata dalla casa costruttrice, solo nel caso di auto non ancora immatricolate.
Sennò l'unica strada percorribile è la Germania. Diverse vetture per non pagare il superbollo hanno scelto quella "strada", se digiti su google: depotenziare auto da libretto Germania, troverai molti forum.
Quì c'è una notizia recente che ti può interessare:
http://www.notizie.it/come-depotenziare-unauto-vantaggi-e-svantaggi/
Anche in alcuni forum ne parlano, i prezzi sono abbastanza alti, sui 3000 euro come scritto nell'articolo, poi avresti una vettura immatricolata come "esemplare unico" in Italia, e, per assurdo, nei database delle assicurazioni in internet la tua vettura non sarà presente, per cui, ti troveresti, in alcuni casi, a dover scegliere tra pochissime compagnie assicurative perchè le altre avrebbero costi esagerati sui modelli esclusivi.
In un forum, dove il problema era uguale al tuo, ho letto che il consiglio di tutti era quello di acquistare una seconda auto al neopatentato e poi rivenderla appena la patente di quest'ultimo sia libera da vincoli di guida. Con la Bersani legata alla propria auto, intestata alla stessa persona (ma senza limitazioni alla guida per neopatentati) ti troveresti a pagare cifre "calmierate".
Nel campo delle 2 ruote, diversi modelli hanno l'omologazione per la versione "depotenziata" e quella "full power", acquistando l'una o l'altra è sempre possibile la riconversione spendendo circa 300 euro (letto in internet). Nel settore 4 ruote ho letto di auto depotenziate a libretto solo nel caso di vetture americane full power, che rischiano di pagare in Italia cifre "assurde" per il bollo, per questo vengono immatricolate con la limitazione di potenza, di altri casi non ho mai letto nulla.
dream46go - Gio 10 Ago 2017, 23:22
Oggetto:

@maxstilo
Grazie per la risposta

Ogni quanti Km o mesi che si va sempre a metano, occorre fare dei Km a benzina?

Post contigui accorpati: rileggi attentamente l'art. 2p del Regolamento! Admin ariosto
maxstilo - Mer 16 Ago 2017, 11:59
Oggetto:

http://www.metanoauto.com/modules.php?op=modload&name=mrFAQ&file=index&func=category&cat=17
Domanda (e risposta n°6), comunque anche in questa sezione, in alcune pagine indietro, è già stato trattato l'argomento.
steve77 - Mar 12 Set 2017, 07:19
Oggetto: Spia Gialla avaria motore

Ciao Ragazzi, volevo chiedervi se era successesso a qualcuno e come avete risolto

Premetto che ho una Golf TGI di Ottobre 2015 con 42.000 km, di recente con alimentazione a metano mi si è accesa per ben due volte la spia gialla di avaria motore, sono stato al service e la lettura dell'errore è stata
"miscela troppo grassa dalla sonda lambda 1 - bancata 1"

premetto che entrambe le volte l'auto era accesa da 10 min olio sui 70 C° e cruise control inserito in sesta agli 80 KM/h

la prima volta mi hanno resettato l'errore e la macchina è tornata nella sua normalità, la seconda volta hanno rilevato lo stesso errore ma non mi hanno resetatto nulla fissandomi appuntamento fra due settimane per l'intervento

Il bello è che adesso con la spia gialla accesa a freddo l'auto in prima-seconda-terza marcia nel range tra 1200 e 2200 rpm sobbalza vistasamente e ha vuoti di erogazione che scaldandosi si attenuano

per mia curiosità al termine del metano ho svuotato il metà serbatoio di 100 ottani che avevo da 5 mesi e la macchina a benzina era perfetta o per lo meno fluida con nulla di rilevante, e una volta svuotato il serbatoio ho fatto rifornimento con 100 ottani nuova

Premetto che la mia qualità metano è sempre segnalata al 100%

A qualcuno è capitato? cosa può essere la sonda lambda andata? strano però che a benzina vada bene oppure il riduttore del metano che in quel range fa le bizze?

fatemi sapere

Steve da Ferrara
pluca - Mar 12 Set 2017, 19:12
Oggetto:

C'è la segnalazione simile di un altro utente su VW community.
Curiosamente la sua macchina ha smesso quando ha iniziato a fare pieni completi Sbalordito dopo il reset della spia ed il cambio sonda lambda.
Sei ancora in Garanzia quindi li solleciterei.


http://www.vwgolfcommunity.com/vbulletin/showthread.php?49454-Accensione-spia-errore-motore-TGI
ptprince - Mar 12 Set 2017, 19:34
Oggetto:

Andrebbero smontate e GUARDATE candele e sonda lambda, dal loro stato si può fare una diagnosi.
A mio modestissimo parere, conoscendo gli impianti elettrici delle vw a gas, probabilmente con candele nuove tutto rientrerà nella notma per altri 40k km.
Domandina indiscreta (vedo che sei ferrarese) ... La tua golf dorme all'asciutto? Hai notato se la spia gialla si è accesa dopo soste in posti molto umidi?
steve77 - Mer 13 Set 2017, 07:27
Oggetto:

Per Pluca :

avevo già visto il post su vwgolfcommunity ma alla fine non c'era una vera e propria soluzione, ho mandato un messaggio privato all'autore del messaggio ma non mi ha ancora risposto

Per Ptprince:
No la mia auto dorme perennemenete in garage al coperto dentro casa, le due volte che si è accesa era in queste condizioni:
1)- prima volta macchina accesa alla mattina (ore 7,15 - direi sui 30 C° era la prima settimana di agosto quando andammo a quasi 40 C°) dopo sette km dall'accensione a velocità costante con cruise control in sesta e 80 km/h e sotto i 2000 rpm, olio direi sui 70 c° , si è accesa la spia , però la macchina non diede ne scossoni ne niente, macchina normale ma accese spia

2)- seconda volta di ritorno da pausa pranzo sempre più o meno dopo sette km dall'accensione ma questa volta la macchina era già calda da prima, quindi con tutti i liquidi in temperatura, sempre cruise control attaccato in sesta e 80-90 km/h

dopo di che andai al service dicendo che si era accesa la seconda volta la spia, non guardarono che errore dava e mi fissarono appuntamento per giov 21/09 per intervento

Io comunque con quei aggeggi obd bluetooth ho visto che in centralina sono presenti due errori "miscela troppo grassa lambda bancata 1"

aggiornamento di questa mattina:
Tirata fuori l'auto dal garage, dentro 20 C° , fuori 12 C° più fresco del solito , l'auto sotto i 2400 da fredda era un dramma, presumo che in quel range li lavori ( O NON LAVORI ) la lambda per gli aggiustaggi della miscela rispetto alla mappa originale , insomma sobbalzi a gogo e scarburata all'ennesima potenza, poi in alto dopo i 2400 rpm tutto rientrava forse perchè in quel range li la lambda non intervieve più e lavora solo la mappa della centralina

Io penso e spero che sia partita la Lambda, anche se è strano dopo solo 42.000 km , comunque a dire il vero la macchina anche da nuova aveva un leggerissimo scossone a 2000 giri da fredda, oppure da calda alle ripartenze da semafori quando il gas ristagnava al minimo per lungo tempo, magari è un sensore difettato che ora è partito del tutto
Turbometano - Mer 13 Set 2017, 10:43
Oggetto:

Ciao a tutti, sono arrivato a 56000km con la mia golf tgi e credo che sia il momento di cambiare le gomme di primo equipaggiamento anche se a dire la verità non sono tantissimo usurate ma si sono indurite molto e sul bagnato mi accorgo che non tengono più. Volevo sapere se qualcuno di voi le ha già cambiate a quanti km e sopratutto che marca ha scelto visto che a me le Michelin non mi sono piaciute per niente. Grazie per le risposte!
Golf7_TGI_Highline - Mer 13 Set 2017, 13:04
Oggetto: PNEUMATICI

Ciao! Anch'io ho sostituito i pneumatici Michelin della casa a 55.000 km non perchè fossero usurati ma perchè non mi hanno mai convinto molto. Ho montato le Pirelli P7 e sono contentissimo..ottime gomme sia sull'asciutto che sul bagnato e molto silenziose.
Turbometano - Mer 13 Set 2017, 15:49
Oggetto:

Quindi più o meno questa è la percorrenza massima di queste gomme, sicuramente terrò in considerazione le Pirelli P7 o le Continental premium contact 5. Michelin hanno solo il nome, per me sono state le prime e ultime!
Lunnair - Ven 15 Set 2017, 08:07
Oggetto:

La mia della casa monta delle Dunlop, ad ora hanno 30.000 km, ed a guardarle dovrebbero farne altrettanti, ma già da 10.000km sul bagnato, anche in semplice accellerazione slittano. Mai più Dunlop.
ecomevar - Lun 25 Set 2017, 21:53
Oggetto: Differenza prestaazioni tra metano e benzina

Ho letto più volte che non vengono notate differenze tra prestazioni quando l'alimentazione è a benzina oppure a metano. Inizialmente sembrava così anche a me. Ora l'auto ha superato i 25000 km. Ultimamente ho avuto occasione di fare diversi km a benzina. Pur avendo mantenuto nel tempo un comportamento invariato a metano, ho notato per la prima volta una sensibile differenza in termini di ripresa ed accelerazione tra metano e benzina (o forse ora cerco di sfruttare di più il motore). Difficile da quantificare, ma possibile che il motore eroghi qualcosa di molto simile ai 125cv del TSI a benzina quando non funziona a metano ? I 15 cv di differenza ci starebbero tutti passando a metano (circa un 10%, ovvero quanto dichiarato da altre case automobilistiche su vetture a doppia alimentazione).
ellebi - Mer 27 Set 2017, 19:53
Oggetto:

A me è sempre parso anzi che se differenza minima esista, sia a vantaggio dell'alimentazione a metano. Una differenza veramente difficile da percepire, forse una sensazione.
Golf7_TGI_Highline - Mer 27 Set 2017, 20:00
Oggetto:

ellebi ha scritto:
A me è sempre parso anzi che se differenza minima esista, sia a vantaggio dell'alimentazione a metano. Una differenza veramente difficile da percepire, forse una sensazione.

Anch'io ho sempre avuto l'impressione che l'auto vada meglio a metano che a benzina..l'erogazione è più fluida e regolare (almeno per la mia) anche se faccio regolarmente 20/25 km a benzina ogni 3 pieni di metano.
Questo conferma che l'auto è stata studiata per andare a metano...
ecomevar - Mer 27 Set 2017, 21:55
Oggetto: Differenza prestazioni tra metano e benzina

In realtà io intendevo che a benzina è sensibilmente più performante, come è giusto che sia poi. Forse mi sono spiegato male nel messaggio precedente. Al di là del fatto che la centralina può in parte correggere l'erogazione e rendere più fluida quella a metano, a benzina mi aspetto qualche cavallo in più. Il TSI 1.4 122cv ha la stessa coppia del TGI 1.4 ed agli stessi rpm; cambia solo il numero dei giri ai quali il motore sviluppa la massima potenza. Ma difficilmente il TGI alimentato a benzina svilupperà solo 110 cv. Magari non 122, ma qualcosa di intermedio sicuramente. Non che sia poi così importante (non considero la TGI un auto sportiva e comunque sono fermamente convinto che i limiti di velocità in strada debbano essere rispettati), ma per curiosità qualche rivista ha pubblicato le prestazioni della Golf TGI alimentata sia a benzina che a metano ?
maxstilo - Gio 28 Set 2017, 06:51
Oggetto:

Da quello che ho letto e, riscontrato da vari rimappatori, sembra che il 1.4 tgi sia un motore sviluppato per andare principalmente a metano avendo un rapporto di compressione più alto del tsi, che insieme all'alto numero di ottani del metano (tra i 120 e i 130) e fronte di sviluppo di fiamma lento e regolare, permette di usare anticipi di accensione ottimali e, quindi, di erogare coppia ai bassi regimi con valori superiori ai diesel di pari cilindrata. Detto questo, il tgi in configurazione originale ma senza limitazione eroga tra i 114cv e i 117cv (testato sul banco rulli prima della successiva rimappatura), il gruppo vw limita ad un più "cauto" 110cv per questioni commerciali o per avere una macchina più tranquilla e minori consumi o (forse) perchè abbiano tutte una potenza di 110cv. Ho letto che il 1.6 tdi solo togliendo la limitazione (non rimappandolo) eroga 144cv dai 105/110cv con limitazione.
Quello che percepisce @ecomevar è da tutti riscontrato nei passaggi metano/benzina quando il gas si stà esaurendo nelle bombole, l'auto sembra più scattante, in realtà mantenendo l'acceleratore sulla stessa posizione l'auto alimentata a benzina è più nervosa in quanto la posizione del pedale acceleratore è calibrato per il funzionamento a metano, quindi la posizione non può essere la stessa per avere la stessa potenza erogata, ai medi e alti regimi ti accorgi che l'auto a benzina eroga meno potenza della stessa alimentata a metano proprio per quello spiegato all'inizio di questo post (pochi cv comunque sempre nel range della limitazione). Ai bassi regimi e nelle variazioni di regime partendo dal basso l'auto alimentata a benzina è "scorbutica" (sembra un motore elaborato molto male) e si ha la percezione che sia più potente ma non è così, lo si vede nella zona medio/alta del contagiri.
Dalle rilevazioni di alvolante:
http://www.alvolante.it/prova/volkswagen-golf-tgi-metano
I dati tra parentesi si riferiscono alla vettura alimentata a benzina.
Le rilevazioni dei tempi e velocità sono simili, quello che non si può capire leggendo i dati è la linearità nel funzionamento a metano e quello più "scorbutico" nel funzionamento a benzina, proprio per la differenza di calibratura dell'acceleratore.
giomoret - Ven 29 Set 2017, 17:23
Oggetto:

@maxstilo: molto interessante quello che hai scritto. Sarei curioso di sapere con precisione il rapporto di compressione del 1.4 TGI rispetto al TSI. Pensavo fossero uguali 10.5:1. Avresti qualche riferimento da postarci?

Io mi ricordo che nella prova di 4R l'Octavia faceva qualche decimo in meno a metano rispetto a benzina nell'accelerazione da 0 a 100.
maxstilo - Ven 29 Set 2017, 18:27
Oggetto:

In internet trovo dati discordanti, comunque (credo) che il tsi abbia rapporto di compressione 10:1 mentre il Tgi 10,5:1. (Comunque qualche rimappatore che ha letto la ecu med 17.5.21 potrebbe condividere i dati, visto che ci sono migliaia di parametri scritti).
Adesso riparlo della teoria, da:
https://it.wikipedia.org/wiki/Veicoli_a_gas_naturale
Ma da un punto di vista puramente teorico non vi è motivo di pensare che, analogamente a quanto successo negli ultimi anni per le motorizzazioni a gasolio, un domani grazie a motorizzazioni sviluppate appositamente per questo carburante non possa venir meno nel pensiero comune l'idea che "gas naturale = minori prestazioni". Se un'auto venisse alimentata esclusivamente a metano, potrebbe avere un rapporto di compressione molto maggiore (il metano ha un numero di ottano pari a circa 120), che a parità di cilindrata porterebbe il motore ad avere il rendimento e prestazioni migliori.
Il nuovo 1.5 tsi ha rapporto di compressione di 12,5:1, quindi il nuovo 1.5 tgi avrà valori ancora più alti del 1.4 tgi
http://www.auto.it/news/hi-tech/motori/2016/04/29-116115/volkswagen_1_5_tsi_ciclo_miller_e_turbo_a_geometria_variabile/
Aggiungiamo questo:
https://it.wikipedia.org/wiki/Stechiometria
Nel caso di motori a benzina in condizioni di funzionamento normale il valore ideale è di 14.7:1, i valori limite di funzionamento del motore vanno da 8:1 (miscela estremamente grassa) e 20:1 (miscela estremamente magra).Il rapporto stechiometrico influisce molto anche sulla pressione media effettiva generata dalla combustione (a cui è legata la coppia e quindi la potenza erogata dal motore), ma questa relazione tra rapporto stechiometrico e pressione generata viene influita anche dalla temperatura di combustione, infatti a temperature di combustioni basse si può notare come un eccesso di combustibile permetta d'ottenere una pressione maggiore, mentre a temperature di combustioni normali (a regime) il migliore rapporto è compreso tra quello stechiometrico e leggermente ricco di combustibile (circa 13:1, quando si richiede la massima potenza), ma come ci si allontana da questi valori l'efficienza del motore tende a decadere velocemente, mentre la situazione che permette il migliore risparmio di carburante si ha con un rapporto di 16,5:1.
Il rapporto stechiometrico ideale nel metano è 17:1!!!
gladio - Mar 10 Ott 2017, 10:34
Oggetto:

maxstilo ha scritto:
....Detto questo, il tgi in configurazione originale ma senza limitazione eroga tra i 114cv e i 117cv (testato sul banco rulli prima della successiva rimappatura).....


ciao max vorrei capire cosa intendi "...senza limitazione..."
forse mi sono perso qualche cosa? Risata
ciao
maxstilo - Mar 10 Ott 2017, 13:35
Oggetto:

Mi sembrava di aver spiegato bene, comunque all'interno della ecu nel software di gestione di tutti i parametri del motore, esiste un limitatore per il tgi che taglia la potenza a 110cv, togliendo solo quella limitazione in versione stock (originale) sul banco rulli sprigiona tra i 114cv e I 117cv, poi modificando i parametri si può ottenere maggior coppia e potenza ma in quest'ultimo caso si tratta di rimappatura della centralina. Il "taglio" della potenza a 110cv avviene con auto originale, quindi solo togliendo il blocco del limitatore e non variando i parametri di gestione il tgi ha una potenza tra i 114cv e I 117cv.
Tutto questo l'ho letto su vari forum e gruppi.
Altra cosa "strana" il tgi rimappato pesantemente a 160 cv ha un funzionamento a benzina, le temperature che ci sono all'interno della camera di combustione forse sono così alte che il software di gestione per evitare danni al motore esclude il funzionamento a metano, forse sarebbe confermato il fatto che qualcuno aveva detto che ad alto numero di giri del motore il tgi ha dei cicli di funzionamento a benzina per preservare valvole e iniettori. Ma di quest'ultima cosa non sono proprio sicuro, sicuramente chi conosce meglio tutti i parametri di gestione della ecu med 17.5.21 potrà confermare o meno.
In privato ti posso dare il contatto di un rimappatore che ha svolto vari test su banco prova del tgi e ti può fornire tutta la documentazione.
Le ultime auto non sono neanche riusciti a testarle su banco prove, in quanto il software di gestione dopo un po capisce che le gomme posteriori sono ferme e quindi và in recovery tagliando la potenza del motore.
palerider - Mar 10 Ott 2017, 14:18
Oggetto:

Eh sì, i software di gestione motore VW sono sensibilissimi al fatto di essere sui rulli……. Firulì...firulà....
maxstilo - Mar 10 Ott 2017, 14:26
Oggetto:

E consumano e inquinano pochissimo Risata a crepapelle
gladio - Mar 10 Ott 2017, 15:25
Oggetto:

immagino che senza blocco l'erogazione della potenza non rimanga costante tra i 4800 e i 6000 g/m, ma si spostera verso i 6000 g/m.

ovviamente tale modifica è visibile in fase di tagliando... Figo!
maxstilo - Mar 10 Ott 2017, 15:51
Oggetto:

È un semplice limitatore di potenza, non cambia la curva di erogazione della coppia e della potenza in quanto non si modifica nessun parametro. L'auto è originale ma priva di blocco di potenza. Non si accorge nessuno della differenza in quanto raramente sfrutti tutta la potenza del motore, poi parliamo di 4/7 cv, quindi molto poco. Se invece rimappi allora cambia tutto, aumenta coppia e potenza e, quindi, modifichi le curve di erogazione di coppia e potenza originali. Comunque neanche in questo caso i service si accorgono della manomissione, tranne nel test su strada da parte dell'addetto di turno. Ci sono talmente tante vetture rimappate su strada, e tantissime di queste sono in garanzia, l'unico problema in caso di guasti sono i fuorigiri (registrati nella centralina e non si possono cancellare). Per vedere una modifica alla ecu il service vw dovrebbe spedirla alla vw e a sua volta a bosch.....non lo farebbero mai, potrebbero far scoprire qualche software "tarocco" Risata a crepapelle .
gladio - Mar 10 Ott 2017, 16:17
Oggetto:

Pollice su
Alex89 - Mer 18 Ott 2017, 13:02
Oggetto:

ciao ragazzi, ho una golf tgi highline da 1 anno, ci viaggio spesso e va da dio...io ci faccio anche 30000km l'anno, vado a sciare all'estero ecc...quindi avete già capito che per me i consumi e il comfort erano fondamentali(e perchè no anche l'estetica, perchè diciamocelo...è stupenda come macchina.. Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle ) ora domanda per maxstilo che mi sembra il guro di questo motore...questo limitatore perchè viene inserito se toglierlo non causa "danni" al motore? grazie
maxstilo - Mer 18 Ott 2017, 18:33
Oggetto:

Grazie, ma non sono un guru, sono un attento lettore e riporto notizie lette, in vari siti (molti olandesi). Comunque quello a cui ti riferisci, l'ha scritto un noto preparatore che lavora sulle centraline. Nessuno saprà mai il motivo della limitazione di potenza, forse questioni commerciali, non sovrapporre motori di cilindrata diverse e potenze simili o non sfruttare tutta la potenza per avere minor consumi? Potrebbe essere anche per il fatto che tutte le vetture hanno la stessa identica potenza? Sinceramente non saprei.
Fino a poco tempo fa pensavo che un 1.6 tdi da 105 cv avesse una potenza reale di 105 e non 144cv limitati a 105cv per questioni tecnico/commerciali. Se vuoi in privato ti posso mandare lo screenshot del post del rimappatore che seguo, solo per curiosità e conoscenza personale, la mia è in versione stock al 100%.
Alex89 - Gio 19 Ott 2017, 07:39
Oggetto:

Vietato riportare per intero il messaggio immediatamente precedente! Admin marcyporcy

mi stai aprendo un mondo tecnico/commerciale che non sapevo esistesse...via via ho sempre letto quacosa e aggeggiato sui motori semplici(chi da ragazzino non ha smontato e rimontato il prorpio scooter 1000 volte con 1000 modifiche,, Risata a crepapelle ) ma non sapevo di queste limitazioni anche così limitanti( ...un 1.6 tdi da 105 cv avesse una potenza reale di 105 e non 144cv limitati a 105cv...) conosci qualcuno che ha sbloccato la golf?se si ne conosciamo i consumi?(per se la potenza sale di 4/7 cv..rimane quasi impercettibile, come avevi già espresso tu)
maxstilo - Gio 19 Ott 2017, 09:01
Oggetto:

Ti ho mandato un Mp sulla tua mail con tutte le istruzioni, non voglio fare nomi in pubblico di proprietari di vetture modificate o far capire chi sono.
Sir82 - Mer 25 Ott 2017, 15:03
Oggetto:

scusate ma la golf tgi 7.5 che versione del DSG porta?

7 o 6 marce?

a secco o in bagno d'olio?

ne sto leggendo di cotte e di crude su questo cambio ma non capisco sulla TGI quale ci sia
tombet - Mer 25 Ott 2017, 16:39
Oggetto:

La golf TGI 7.5 monta il DSG 7 marce a secco, come la precedente versione. ciao
Sir82 - Gio 26 Ott 2017, 09:49
Oggetto:

quindi la versione dove leggo di + problemi

quelli a bagno d'olio si lamentano poco

a secco + della metà a 200 mila km o anche prima non ci arriva il cambio
morfeo68 - Ven 27 Ott 2017, 16:14
Oggetto:

il 7 marce con frizioni a secco da piu' problemi
del 6m in bagno d' olio che e' stato abbandonato per gli alti costi di manuntezione
matteomori - Ven 27 Ott 2017, 16:31
Oggetto:

Il 6 e 7 marce in bagno d'olio non sono per nulla stati abbandonati, ci sono ancora sui motori diesel 2.0 e sono assolutamente affidabili.

@maxstilo
a me pare un poco una notizia da bar che il 1.4 tgi senza "limitazione" di potenza prenda 30 cavalli.. stessa cosa per il 1.6, che si avvicina ai 90 cv/l che è roba da biturbo oppure da motore povero in basso.
In ogni caso, sebbene per un motore sovralimentato sia relativamente facile aumentare la potenza, crescere così la potenza del 30% sicuramente si traduce in minore affidabilità a lungo termine...
maxstilo - Ven 27 Ott 2017, 16:51
Oggetto:

No, ho scritto che il 1.4 tgi senza limitazioni ha +4/7 cv non 30, è il tdi 1.6 da 105cv che dovrebbe avere 144cv (a detta dei preparatori).
Il 1.4 tgi secondo i "tecnici" è lo stesso motore della 1.4 GTE-hybrid che eroga 150cv, per questo il tgi è depotenziato. Se leggi le preparazione di Revo (il numero 1 al mondo sui VAG) comprendi subito quello che ho scritto, non sono discussioni da bar.
http://www.alientech-tools.com/golf-gte-hybrid/
morfeo68 - Ven 27 Ott 2017, 18:08
Oggetto:

a ok
io mi riferivo al DQ200 che ha 7m, con frizioni a secco, che supporta 280 Nm, che ha sostituito il DQ250, 6m, con frizioni in bagno d' olio, fino 350 Nm, in alcune versioni, per via della minore manutenzione, 3.5 l vs 6 l
questi due cambi hanno problemi per via del circuito di lubrificazione che genera parecchie morchie a base di solfati
gli altri Dsg no
tommy83it - Sab 28 Ott 2017, 09:00
Oggetto:

Una domanda ai possessori di tgi in genere: ma a voi risulta che, nel caso sostituiste la batteria dell'auto, bisogna registrare l'operazione via can bus sulla centralina dell'auto inserendo i parametri della nuova batteria?

Domanda 2: io per lavoro posso mancare anche per 50 giorni. Se qualcuno ha esperienza di non aver usato l'auto per periodi così lunghi, può dirmi se la batteria regge o se è necessario acquistare un mantenitore di carica?
Sul manuale consiglia di ricaricare la batteria a partire da 4 settimane di inutilizzo.
maxstilo - Dom 29 Ott 2017, 09:14
Oggetto:

Ti rispondo alla seconda domanda:
Per 2 anni di fila sono stato fuori per lavoro per 3 mesi la prima volta e 2 mesi e mezzo la seconda. Nel primo caso ho semplicemente lavato l'auto, lucidata, ricoverata in garage, staccato il negativo della batteria e coperto l'auto. Quest'anno in più ho tolto la batteria prima di partire, ricaricata per soli 5 minuti (il caricabatterie è passato in modalità mantenimento quasi subito), al rientro ricaricata di nuovo per 1 minuto (il caricabatterie si è posizionato da subito in modalità mantenimento). Quindi, a mio avviso, se la batteria è carica puoi semplicemente staccare il polo negativo e basta, io ho voluto fare la prova perchè la batteria era 1 anno più "anziana" ma ho visto che era inutile. Se invece percorri pochi km con l'auto, ti conviene ricaricarla al 100% prima di partire.
Quando la rimonterai appariranno molte spie accese, quasi tutte si spengono dopo 1 minuto, quella dell'esp dopo un paio di km, mentre la spia della bassa pressione pneumatici l'ho resettata dopo averli gonfiati alla giusta pressione.
Alla prima domanda non sò rispondere, in quanto ho rimontato la batteria originale, ma ho letto, in alcuni forum Audi, che và effettuato l'adattamento batteria via VAG COM solo per batterie diverse dall'originale. Sarebbe meglio che qualcuno che ha sostituito la batteria originale ti possa aiutare con dati certi.
Paulicchio76 - Dom 29 Ott 2017, 12:34
Oggetto: Finti scarichi

Salve ragazzi ho comprato da poco la tgi highline, mi arriverà a fine novembre, qualcuno mi può chiarire se ha o meno i cosiddetti finti scarichi? Non l'ho potuta vedere dal vivo e ad alcune foto su internet li porta, ad altre no. Non ci sto capendo niente. Siccome ho già chiamato 'qualche volta' al concessionario non vorrei richiamarlo e passare per quello ansioso che non vede l'ora di toccare con mano la sua auto spettacolare. Ringrazio in anticipo chi vorrà delucidarmi
bancale - Lun 30 Ott 2017, 14:05
Oggetto:

La mia Golf ha 31.000 km e 18 mesi di vita.
La settimana scorsa ho avuto un primo problema di accensione. Dopo un breve sosta l'auto non è ripartita.... girando la chiave non avveniva nessun contatto. È' ripartita dopo 2 o 3 tentativi. Oggi il problema si è ripresentato e l'auto e' ripartita dopo due - 3 minuti. Sarà già scarica la batteria o sarà un altro tipo di problema? In passato con una golf 5 Tdi ebbi lo stesso problema ma dopo 5 anni di vita e 100.000 km percorsi dovuto all'usura della chiave di accensione, problema risolto utilizzando la seconda chiave.
tommy83it - Lun 30 Ott 2017, 19:06
Oggetto:

@Maxstilo: grazie per la dritta. Per la domanda 1 mi sono informato e confermo che in tutte le auto moderne dotate di start&stop all'atto della sostituzione della batteria occorre inserire in centralina i nuovi parametri. Servono per il modulo che gestisce la carica della batteria.
Praticamente viene azzerata la data di installazione e si inseriscono i parametri della batteria. Per le auto del gruppo VW si inserisce un codice a 10 cifre presente sulla batteria e che la identifica. Per altre, più semplicemente, si inserisce il valore in Ah ed altri parametri.

Personalmente credo che lo start&stop abbia portato solo complicazioni inutili:
- le batterie costano il doppio;
- sei costretto ad andare almeno dall'elettrauto, se non dal service.
tariffau - Lun 30 Ott 2017, 21:39
Oggetto:

A me ad ogni tagliando ogni 15.000 km danno un foglietto con il test sulla batteria, evidentemente se dovessero riscontrare dei parametri alterati potrebbero cambiare la batteria.
tommy83it - Mar 31 Ott 2017, 02:59
Oggetto:

Si, fa parte dei check. Il problema é che cambiare la batteria al service costa un occhio della testa, diciamo quanto un tagliando da 30.000 Km.
Sir82 - Mar 31 Ott 2017, 10:11
Oggetto:

manco più la batteria dall'elettrauto amico mio posso cambiare?

ma di questo passo dove andremo a finire? Arrabbiato

Arriverà il giorno che pure per cambiare una lampadina al fanale devo prenotare all'officina ufficiale?
MarcoP - Mar 31 Ott 2017, 13:47
Oggetto:

non mi allarmerei troppo, di solito prima di cambiare qualcosa le concessionarie danno un colpo di telefono per conferma...
nel caso gli dici di no e poi fai come credi
tommy83it - Mar 31 Ott 2017, 20:47
Oggetto:

Secondo me dall'elettrauto amico si potrà sempre fare. Dato che questo inghippo riguarderà tutte le auto, giocoforza dovranno adeguarsi con la strumentazione necessaria.
Giak96 - Mar 21 Nov 2017, 08:17
Oggetto:

Salve ragazzi, sono un felice possessore di una ecoup da 3 anni e, data l’ottima esperienza, qualche settimana fa ho acquistato una magnifica Golf Variant TGI highline con 75.000km da un privato. L’auto risponde bene e ha dei consumi onesti perla sua verve ma ho riscontrato che su piccole sconnessioni e auto con max 2 passeggeri, si sente un rumore tipo scatola che sobbalza nel bagagliaio( nel quale non c’è nulla) dal lato posteriore destro delle sospensioni. Viaggiando a tre persone con bagagliaio pieno il rumore non si è minimamente percepito e ho fatto 2000km Salerno - Torino senza sentirlo ma, il giorno dopo da solo in auto è tornato.
Ho controllato con il mio meccanico di fiducia se ci fossero dei richiami e ha visto che ci sono richiami sui cuscinetti delle sospensioni anteriori Sbalordito
Ora prima di recarmi presso le officine vw, con le quali ho avuto una pessima esperienza, volevo chiedervi se qualcun’altro ha riscontrato questi difetti e come si è mosso in tal senso!...vi ringrazio in anticipo Occhiolino
Teutonik - Mar 21 Nov 2017, 13:34
Oggetto:

Sulla mia ho avuto (e sporadicamente tuttora) un rumore simile a quello che descrivi. Nel mio caso è il gancio dello schienale del sedile posteriore . Prova a viaggiare con lo schienale abbasato e senti se il rumore persiste. Io ho risolto lubrificando il meccanismo di sgancio.
barna - Mar 21 Nov 2017, 19:23
Oggetto: Re: Finti scarichi

Paulicchio76 ha scritto:
Salve ragazzi ho comprato da poco la tgi highline, mi arriverà a fine novembre, qualcuno mi può chiarire se ha o meno i cosiddetti finti scarichi? ....

in quella che ho visto dal concessionario purtroppo si, sono finti Arrabbiato
Turbometano - Ven 1 Dic 2017, 12:19
Oggetto:

Buongiorno, volevo sapere due cose, se anche voi riscontrate ancora difficoltà nell’innesto della retromarcia. Alla mia a distanza di 60000km da ancora problemi nel grattare oppure non si innesta e devo mettere a folle e premere di nuovo la frizione. Avverto inoltre dei cigolii provenire dagli ammortizzatori anteriori (prima lo faceva solo dopo che erano bagnati causa pioggia). Grazie per eventuali risposte
FrancescoTS - Mar 5 Dic 2017, 11:33
Oggetto: Re: Finti scarichi

barna ha scritto:
Paulicchio76 ha scritto:
Salve ragazzi ho comprato da poco la tgi highline, mi arriverà a fine novembre, qualcuno mi può chiarire se ha o meno i cosiddetti finti scarichi? ....

in quella che ho visto dal concessionario purtroppo si, sono finti Arrabbiato


il tizio del concessionario mi ha detto che non sono scarichi finti ma bensì "forme geometriche che ricordano un terminale di scarico" Vittoria! Vittoria! Vittoria!
saligo76 - Mar 5 Dic 2017, 17:15
Oggetto:

Turbometano ha scritto:
. Avverto inoltre dei cigolii provenire dagli ammortizzatori anteriori (prima lo faceva solo dopo che erano bagnati causa pioggia). Grazie per eventuali risposte

Cigolio anche a me, periodicamente riinizia, ogni volta che faccio tagliandi gli dico di lubrificarli, più che gli ammortizzatori dovrebbero essere giunti / silentbloc
Giak96 - Mar 5 Dic 2017, 23:34
Oggetto:

Teutonik ha scritto:
Sulla mia ho avuto (e sporadicamente tuttora) un rumore simile a quello che descrivi. Nel mio caso è il gancio dello schienale del sedile posteriore . Prova a viaggiare con lo schienale abbasato e senti se il rumore persiste. Io ho risolto lubrificando il meccanismo di sgancio.

Purtroppo dopo aver comprato e messi feltrini in moquette adesiva acustica il rumore persiste. Pertanto dopo aver spessorato il gancio sedili posteriori si è attenuato ma quando metto qualcosa nel bagagliaio il rumore scompare...devo pensare che sia la struttura in plastica che mantiene il fondo che essendo in materiale plastico scricchiola. A gennaio farò il tagliando e farò dare un’occhiata agli ammortizzatori e silentbloc, che, a detta del meccanico, sono delicati e sensibili. Grazie per la collaborazione! Occhiolino
Giak96 - Mar 5 Dic 2017, 23:44
Oggetto:

Turbometano ha scritto:
Buongiorno, volevo sapere due cose, se anche voi riscontrate ancora difficoltà nell’innesto della retromarcia. Alla mia a distanza di 60000km da ancora problemi nel grattare oppure non si innesta e devo mettere a folle e premere di nuovo la frizione.

Anche sulla mia Golf capita raramente ma ciò è dovuto dal fatto che la retromarcia non sia sincronizzata, purtroppo. Sulla mia ecoup la retro entrava pochissime volte ma dopo aver cambiato olio del cambio ora entra una meraviglia come anche le altre marce. L’olio del cambio va cambiato ogni 60.000km!!!...comunque ho messo Kroon oil ed ora va una meraviglia...a gennaio lo metterò anche nella Golfina! Pollice su
saligo76 - Mer 6 Dic 2017, 13:01
Oggetto:

La retro dovrebbe essere sincronizzata sulla golf, avevo letto da qualche parte che una delle poche differenze tra golf e leon stava proprio nel sincro della retro!
tariffau - Mer 6 Dic 2017, 15:54
Oggetto:

Oggi ho fatto installare gratuitamente vw connect, così di primo acchito mi pare una cosa utile ho tutti i dati dell'auto sul telefonino anche i volt della batteria...vedremo l'effettiva utilità. Pollice su
Giak96 - Mer 6 Dic 2017, 22:14
Oggetto:

saligo76 ha scritto:
La retro dovrebbe essere sincronizzata sulla golf, avevo letto da qualche parte che una delle poche differenze tra golf e leon stava proprio nel sincro della retro!

Mah non so, il mio meccanico ha detto che non c'è sulla retro....può anche darsi che si sia sbagliato, anche se è officina vw e audi Sob...
Turbometano - Gio 7 Dic 2017, 10:40
Oggetto:

tariffau ha scritto:
Oggi ho fatto installare gratuitamente vw connect, così di primo acchito mi pare una cosa utile ho tutti i dati dell'auto sul telefonino anche i volt della batteria...vedremo l'effettiva utilità. Pollice su

Ciao, volevo sapere come hai fatto per farti installare vwconnect visto che sul sito dice che la nostra TGI non è compatibile. Grazie
maxstilo - Gio 7 Dic 2017, 11:34
Oggetto:

Compila la richiesta:
http://voucher.vwconnect.volkswagen.it
Poi ti devi recare al service da te scelto, firmi un foglio di ricevuta del dispositivo con l'importo segnato di 0 euro, lo monti in 3 secondi e via.
L'unica cosa non "vede" il consumo e la quantità di metano, ma ti dice esattamente quanti lt di benzina ci sono e i consumi esatti a benzina, ti calcola i tragitti e ti dà premi in base ai consumi.Carica batteria, km gomme estive/invernali. Per essere gratis è molto utile, io lo lascio sempre inserito sull'obd. L'unica cosa, non dire che non è compatibile e non fare troppe domande al service, sennò rischi che non ti diano niente.
Lo stò usando da fine ottobre.
Turbometano - Gio 7 Dic 2017, 11:45
Oggetto:

Non è consentito riportare per intero il messaggio immediatamente precedente. Admin

Perfetto grazie farò così sicuramente.
tariffau - Gio 7 Dic 2017, 17:33
Oggetto:

Confermo... ora inserisco la tipologia di pneumatici installati così tiene conto dei km percorsi per tipologia di pneumatico...prima lo facevo con foglio excel...
bancale - Gio 7 Dic 2017, 18:03
Oggetto:

Questa vwconnect, si può istallare su qualsiasi tgi? o serve una configurazione minima?
maxstilo - Gio 7 Dic 2017, 18:18
Oggetto:

Non serve nessuna configurazione minima, scarichi l'app da Google play, attacchi il dispositivo nella presa obd e ti colleghi. Tutto molto facile.
SPINA13 - Lun 11 Dic 2017, 14:21
Oggetto:

Grazie Tariffau & Maxstilo: questa mattina ho fatto il cambio olio dei 75000 km e dietro presentazione del coupon, mi hanno consegnato lo Smart control Pollice su
simeonia01 - Lun 11 Dic 2017, 15:07
Oggetto:

e per la Leon nulla?
bancale - Mer 13 Dic 2017, 11:36
Oggetto:

qualcuno di voi sa se esistono spiegazioni ed informazione per la App connect?
Cosa significa accelerazione 98%; velocità 100%?
tariffau - Mer 13 Dic 2017, 14:33
Oggetto:

Da quando ho installato app connect il blutooth del telefono funziona solo facendo una procedura manuale sul touchscreen ed è una bella rottura devo trovare una soluzione...
bancale - Mer 13 Dic 2017, 15:05
Oggetto:

Io non ho notato problemi...cosa usi, apple o android?
tariffau - Mer 13 Dic 2017, 18:07
Oggetto:

android LG, ma ci studierò sopra....purtroppo non sono riuscito a modificare la situazione attuale, pertanto mio malgrado ho tolto il dispositivo app connect dall'auto e il bluetooth del telefono ha ripreso a funzionare regolarmente, la prima volta che vado in concessionaria cercherò di capire ma credo ci sia una incompatibilità tra il mio telefono e il dispositivo. lo userò solo per piccoli tragitti quando so di non dover telefonare...mannaggia.
plinius - Lun 8 Gen 2018, 17:23
Oggetto: TGI on the road

Dopo essere entrato nel mondo delle auto a metano nel 2013, sostituendo l’utilitaria di famiglia alimentata a brodaglia verde con una nuova Fiat Panda TwinAir NP, è arrivato il momento di sostituire anche l’auto principale alimentata a puzzolio, ormai datata ed inquinante.
Deciso di rimanere nel segmento C delle cosiddette “medium cars” e soprattutto superdeciso di continuare nell’alimentazione a metano, sono rimasto deluso dal non trovare nessuna auto in tale segmento prodotta in Italia con alimentazione di fabbrica a metano.
Scartata subito l’ipotesi della Fiat 500L per via del motore sottodimensionato e dopo aver atteso invano l’uscita di una Tipo 1.4 turbo NP, ho acquistato una Golf TGI usata con meno di 80.000 Km.
L’auto mi ha subito conquistato! E’ un piacere guidarla soprattutto ai bassi regimi per via della sua elasticità e coppia rassicurante nonché per la sua notevole discrezione e silenziosità!
Ho letto da qualche parte che la casa di Wolfsburg per sviluppare questo motore ha ingaggiato tecnici italiani (strappati da FCA) ?
Ottimo acquisto per adesso! Vediamo nel prosieguo.
tariffau - Lun 8 Gen 2018, 17:39
Oggetto:

Quanto hai speso? La mia ha 88.000 km ed è come nuova, fin'ora perfetta, ne comprerei un'altra subito, anche usata senza DSG.
Perseo78 - Lun 8 Gen 2018, 18:48
Oggetto:

Io sono pazzo di lei! I soldi meglio spesi della mia vita!
okmeta - Mar 9 Gen 2018, 09:49
Oggetto: Re: TGI on the road

plinius ha scritto:
ho acquistato una Golf TGI usata con meno di 80.000 Km

Non era facile. Le auto a metano usate recenti con relativamente pochi km (80000) non sono facili da trovare, tanto più una golf che è uscita da solo alcuni anni. Poi mi chiedo che prezzo possa avere, in quanto il modello trendline lo vendevano a 18900€.
plinius - Mar 9 Gen 2018, 10:47
Oggetto:

Si in effetti non è facile trovare un buon usato con pochi kilometri. la maggior parte hanno tutte oltre 120.000 Km.
Quel poco usato giovane è spesso venduto a prezzi oltre le normali quotazioni.
Io l'ho pagata 16.500 euro, versione 5p Highline con pacchetto executive, vernice metallizzata, anno 2015, garantita un anno dalla rete ufficiale VW.
Per il nuovo avrei dovuto spendere oltre 23.000.
okmeta - Mar 9 Gen 2018, 11:09
Oggetto:

Nel tuo caso mi sembra tu abbia fatto bene (7000€ sono tanti e appena comprata una nuova si deprezza subito, la tua molto meno). Ma quanto sarebbe venuta al minimo una TGI nuova trendline (al di là che uno apprezzi gli optional)? Immagino che la tua abbia già le bombole in composito, o no?
ellebi - Mar 30 Gen 2018, 21:38
Oggetto: Deprezzamento

Oggi ho ricevuto l'invito al rinnovo della mia assicurazione.
La mia Golf TGI, che meno di 2 anni fa ho pagato nuova - con qualche accessorio - 20.000 euro, ora è valutata dall'assicurazione 16.000 €.
Quattromila euro in meno, dopo 2 anni, vi sembra normale??
Basito Sbalordito
claudioc1964 - Mar 30 Gen 2018, 21:47
Oggetto:

direi proprio di si io l'ho pagata 21 e se ricordo bene al secondo rinnovo sono sceso a 17...
thedoctor46 - Mer 31 Gen 2018, 01:54
Oggetto:

Dire che è anche poco come svalutazione
maxstilo - Ven 2 Mar 2018, 08:31
Oggetto:

Leggo spesso forum stranieri e mi sono "imbattuto" in un commento di un certo MK di Wolfenbuttel nella bassa Sassonia. Lui ha 2 golf tgi una di gennaio 2014 e una di dicembre 2017 ed afferma che a meno di 2000 g/m' la golf my 2017 ha minor "tiro" di quella my 2014, per cui si chiede se sono state effettuate delle "modifiche" al modello.
Non credo sia solo una percezione, in quanto guida le 2 vetture e non ha effettuato dei test di pochi km, potrebbe essere che la golf tgi my 2014 sia già "slegata" mentre quella my 2017 essendo nuova e ancora in "rodaggio" abbia bisogno di qualche migliaio di km per avere prestazioni ottimali. A meno che non abbiano modificato le mappe della gestione del motore in questo periodo. C'è qualche utente che aveva la tgi del 2014 e l'ha sostituita con una nuova di fine 2017/inizio 2018?
Primo messaggio in alto, utente MK:
http://www.erdgasfahrer-forum.de/viewtopic.php?t=14274&postdays=0&postorder=asc&start=285

La parte dove parla del dsg, non capisco se si riferisce alla differenza tra le 2 vetture (che dovrebbero essere entrambe dotate) per cui potrebbe essere una differenza di cambio e non gestione del motore.
bopher - Mar 13 Mar 2018, 17:52
Oggetto:

Buonasera, un consiglio e spero di postare nella sezione giusta:

Golf 7 TGI Aprile 2016 allestimento Trendline + Tech&Sound e cerchi in lega Mak 65.000km. In garanzia ancora per poco. Vorrei venderlo (è un vero bidone).

Quanto potrei chiedere? Ovviamente è stata tagliandata sempre in VW, esteticamente perfetta e sempre tenuta in garage. Interni lavati e igienizzati periodicamente. Mai fumato all'interno. Insomma con una lucidata in carrozzeria sembrerebbe nuova.

Seconda domanda: vorrei passare al noleggio a lungo termine (ho partita iva) ma voglio restare sul metano. Qualcuno ha esperienze? E volendo evitare VW che alternative decenti ci sarebbero in termini di spazio e prestazioni decenti?

Grazie.
markus - Mar 13 Mar 2018, 18:23
Oggetto:

Ciao bopher,
Cosa non ti è piaciuto della Golf TGI?
Grazie
bopher - Mar 13 Mar 2018, 19:15
Oggetto:

Affidabilità scadente:
dopo 2 giorni lampada anteriore andata
dopo 30mila km batteria a terra (6 giorni in officina per la sostituzione); al ritiro, a 300 mt dall'officina, la chiusura centralizzata non andava, riporto l'auto (altri 4 giorni).
a 50mila spia motore, iniettori benzina andati a causa della pompa alta pressione credo. Mi sostituiscono quella ma non gli iniettori (insieme i 2 interventi non sarebbero coperti da garanzia) e mi anticipano che avrebbe ridato l'errore iniettori e che poi li avremmo sostituiti.
Poiché in scadenza di garanzia giro per oltre 3000 km a benzina per far accendere la maledetta spia e infine ci riesco. Iniettori sostituiti.
Ora ha dei momenti in cui appare per un attimo un'avaria sul display e dopo l'avviso mi si paralizza tutto il lato destro (vetri elettrici e specchio morti). Devo attendere il mattino dopo per riavere tutto funzionante. Stessa cosa capita con il bluetooth: alle volte sparisce e mi dice non presente. La mattina dopo torna disponibile.
In ogni caso dopo sostituzione degli iniettori e della pompa c'è stato un calo vistoso delle prestazioni anche a metano.

Non ti dico il servizio clienti. Pessimo a dir poco: cioè per avere l'auto sostituiva a noleggio perchè la concessionaria non ne ha disponibili devi fermarti nelle vicinanze dell'officina, chiamare l'assistenza, segnalare il guasto al motore che effettivamente hai e attendere il carro attrezzi. Te la carica, fai 1 km ed arrivi con il carro attrezzi in officina. Se no nisba, resti a piedi.

La Panda NP 1.4 era un'altra cosa, credimi...scomoda, rumorosa e tutto quello che vuoi ma 220mila km e andava come un treno: mai un problema serio, di certo mai al motore.

Mi sa che su questa ci butterò un sacco di soldi visto che ad aprile scade la garanzia per cui...meglio evitare vendendo subito.

P.S. Grazie per lo sfogo
Sorriso
okmeta - Mar 13 Mar 2018, 19:58
Oggetto:

Certo avere gli iniettori benzina nela camera di combustione (per di più a metano che scalda) non favorisce. Gli altri problemi: sfortuna? E il service VW non invoglia ad averli. Vero, solitamente i motori Fiat non danno problemi. Ma non vorrei che sia anche l'effetto combinato di sfortuna e auto "moderna" (turbo, iniettori, funzionamento dipendente da molti parametri misurati, molta elettronica). Convivo da molto tempo con segnalazioni guasto (airbag tipica segnalazione errata fiat, avrei preferito condizionatore manuale), ma il motore va sempre, se usato bene un motore aspirato dura più dell'auto con spese ridotte. Meglio se dimensionato per potenze maggiori (un 1.8 da 130 cv smaltisce il calore meglio di un 1.4 turbo).
bopher - Mar 13 Mar 2018, 20:48
Oggetto:

Tutto verissimo quello che dici, sfortuna certamente compresa. Ma la questione resta: non è per niente un'auto idonea a chi percorre 120km tutti i giorni, a chi percorre strade che ti costringono spesso a richiedere prestazioni al motore (che pure spinge abbastanza...anzi, spingeva).
Forse oggi la consiglierei a chi ci vuol portare la famiglia al lago o al mare la domenica spendendo 15euro di metano.
lupeto - Mer 14 Mar 2018, 19:50
Oggetto:

Una rondine non fa primavera
bestia - Mer 14 Mar 2018, 21:50
Oggetto:

Vero che una rondine non fa primavera, ma
Vero per l'auto, assolutamente non accettabile per un service.
Si puo comprare un marca che notoriamente è quasi assente da problemi e beccare l'auto sfortunata.
Questo non giustifica il disservizio biblico del service e ti convince a cambiarla per ridurre le future spese economiche da sostenere per mantenerla.
Turbometano - Gio 15 Mar 2018, 08:57
Oggetto:

Buongiorno, la mia TGI ha circa 68000 km ma da un po’ avverto un rumore provenire dalla cinghia solo all’accensione a prima mattina per circa 1 minuto, poi non più per tutta la giornata. Volevo sapere se anche voi avvertite qualcosa del genere. Grazie per le eventuali risposte!
Antonio19741976 - Gio 15 Mar 2018, 18:17
Oggetto:

Ciao Turbometano, generalmete è la cinghia dei servizi che a freddo può provocare questo "cigolio," perchè slitta su qualche puleggia e se ne va al momento che si scalda e fa presa.
okmeta - Ven 16 Mar 2018, 00:00
Oggetto:

Spesso un cliente decide per l'auto nuova, quando vuole evitare eccessive spese su un'auto che considera vicina al pensionamento. Poi non sempre capita di spendere meno. Avevo fatto un preventivo per l'acquisto di una golf TGI estremamente conveniente. Ma mi sono fatto l'idea che i costi di manutenzione di vetture recenti come la golf TGI sono più alti rispetto a vetture più datate.
- La svalutazione e gli interessi sul capitale (vale per tutte le auto nuove)
- Essendo un'auto nuova e ricercata, ovviamente l'assicurazione per il furto (e non solo) costa di più, la differenza può andare oltre i 500€ all'anno.
- I tagliandi vanno fatti con estrema regolarità per non perdere la garanzia, in genere questo porta a costi leggermente maggiori
- La golf ha il volano bimassa, giusto? Più delicato e costoso.
- La sostituzione cinghia di distribuzione, cuscinetti, ... non costa poco. sarebbe interessante sapere da chi l'ha fatta quanto ha pagato. Nel mio caso penso di cavarmela con meno di 300€. Dubito su una cifra tale per la golf TGI.
- I noti costi di revisione delle bombole in composito (dopo i primi 4 anni i costi sono sui 100-200€ all'anno, nel mio caso sui 30€, pur avendo bombole più grosse ed in numero maggiore).
- Gli pneumatici. Dipende dall'anno della golf. Ma non so se si riesce a stare nei 50-60€ a gomma (qualità discreta, compresa convergenza) come nel mio caso.
- Altro punto. La VW ha sostituito materiale di lubrificazione di migliore qualità (adottato in precedenza) con altro molto più scadente, la durata deve essere solo di 24 mesi. Ma se scegli tu il materiale, penso che qualcosa paghi.
Chi ha la golf può valutare se quanto ho scritto ha se senso.
saligo76 - Ven 16 Mar 2018, 10:39
Oggetto: ROTTURA ELETTROVENTOLA

Buondì,
non so se è già capitato a qualcuno ma sulla mia TGI 06-2014 è saltato il gruppo elettroventola di raffreddamento motore; in pratica anche a 3 gradi e macchina fredda lei girava continuamente. Al service hanno detto che su una TGI non era a loro mai capitato. Costo riparazione 360 € (oer fortuna coperto da estensione garanzia).
Salut !
magianva - Ven 16 Mar 2018, 15:06
Oggetto:

Anch'io superati gli 80.000km ed ormai agli sgoccioli con l'estensione garanzia, non mi sento proprio tranquillo per il futuro. Sinceramente su una golf non mi sarei mai aspettato di vedermi sostituire nel tempo:
Riduttore metano (secondo me inutilmente, per risolvere il problema del sibilo bastava sostituire il famoso tubo metallico, cosa fatta successivamente)
Schienale sedile
Turbina
Attuatore turbina
Dispositivi di vent dell'abitacolo (a causa dei quali mi si è completamente allagato il bagagliaio ed il sedile posteriore)

Ma che dire, vedo su autoscout golf tgicon 200000 km e la maggior parte di voi hanno avuto problemi zero, quindi: OTTIMISMO Sorriso
bopher - Sab 17 Mar 2018, 09:30
Oggetto:

magianva ha scritto:
Anch'io superati gli 80.000km ed ormai agli sgoccioli con l'estensione garanzia, non mi sento proprio tranquillo per il futuro. Sinceramente su una golf non mi sarei mai aspettato di vedermi sostituire nel tempo:

Anche per me, stessa sensazione..e stessa delusione. Poi su una settima versione
saligo76 - Lun 19 Mar 2018, 10:15
Oggetto:

Ciao magianva,
cosa ti era successo allo schienale?
Nel mio si sentono le molle scriccare dentro quando ti muovi, pensa poi che io sono 60 kg..
tariffau - Lun 19 Mar 2018, 14:44
Oggetto:

io 92.000 e devo ancora cambiare pastiglie e candele tutto come mamma l'ha fatta, domani prenotato cambio olio.
magianva - Mar 20 Mar 2018, 13:49
Oggetto:

Per il problema sedile in pratica ogni volta che alleggerivo la pressione della schiena...sembrava che qualcuno stesse suonando il clacson, meccanismo interno sostituito in garanzia.
@Tariffau: il cambio candele è previsto a 60.000 km e mi dissero che viene fatto dal service indipendentemente dallo stato effettivo della candela. Anch'io come dischi e pasticche sono sembre con gli originali
bopher - Ven 30 Mar 2018, 17:32
Oggetto:

confermo candele 60mila (che mi sembra già eccessivo)
Turbometano - Lun 2 Apr 2018, 11:10
Oggetto:

Buongiorno, ormai sono passati 3 anni dall'acquisto della mia Golf TGI e mi è scaduto il furto e incendio che avevo con la Volkswagen (in caso di furto ti rimborsavano il 100% del valore dell'auto acquistando la stessa o un altra Volkswagen). Ho fatto una polizza furto e incendio ma per 15100€ ovvero il valore attuale della mia HIGHLINE DEL 12/2014 e con franchigia del 10% quindi prenderei al massimo 13500€. Vorrei mettere quindi un antifurto visto che la Golf è molto rubata ma sono indeciso tra elettronico o meccanico... voi quale antifurto utilizzate e se vi trovate bene.....GRAZIE PER LE EVENTUALI RISPOSTE!
tariffau - Lun 2 Apr 2018, 19:18
Oggetto:

La golf è molto rubata ma non la versione a metano poco adatta ai paesi dell" est...
Sir82 - Mar 3 Apr 2018, 14:59
Oggetto:

vai di block shaft

devono perderci tempo per rubartela

passano alla prox auto
bopher - Sab 7 Apr 2018, 08:41
Oggetto:

Pure io ho e consiglio blockshaft. Il satellitare lascialo perdere, lo avevo sulla panda e hanno strappato tutto in pochissimo tempo (in pratica ti sveglia alle 4 di mattina per dirti che ti hanno fregato la macchina ma ormai è andata e non la vedi piu).

Piazzaci gli adesivi e i loghi blockshaft che danno in dotazione sul parabrezza sul cruscotto e amen.
Turbometano - Sab 7 Apr 2018, 15:35
Oggetto:

Si infatti credo sia il miglior antifurto, però per il momento ho acquistato il bullock defender da piazzare sullo sterzo e piazzerò almeno gli adesivi blockshaft sui finestrini.
Sir82 - Sab 7 Apr 2018, 19:40
Oggetto:

il bullock è acqua fresca
tariffau - Sab 7 Apr 2018, 20:24
Oggetto:

E se lo dicono a Napoli mi fido...le auto a metano non le rubano comunque.
tyuioo - Gio 17 Mag 2018, 21:21
Oggetto:

Dopo due mesi di golf tgi e 9000 km percorsi sono rimasto a piedi . Una forte perdita di gas e una paura incredibile che DELUSIONE , pare che sia il riduttore di pressione rotto con conseguente fuoriuscita di metano ad altra pressione , la concessionaria mi ha detto che non era mai successo .....che fortuna hahahaahahah Arrabbiato Triste Triste
MarcoP - Ven 18 Mag 2018, 09:12
Oggetto:

Caspita, che sfiga e che spavento! Credo che in un caso simile togliendo le chiavi dal quadro si attivi la valvola di blocco sulle bombole... Magari qualcuno più tennico di me può confermare?
ellebi - Dom 20 Mag 2018, 21:15
Oggetto: mancato allarme finestrini aperti

...E visto che siamo in tema di malfunzionamenti, oggi, a 46.000 km, dopo che la macchina si è sempre comportata egregiamente, il sistema di allarme non ha segnalato col segnale sonoro, un finestrino posteriore lasciato aperto. Dopo fatte varie prove, il sistema funziona in caso di portiere non ben chiuse, cofano, portellone, finestrini anteriori, ma non con quelli posteriori. A qualcuno è capitato? Consigli prima di portarla in officina?. Grazie
ellebi - Lun 28 Mag 2018, 20:17
Oggetto: disfunzione allarme

Mi rivolgo ai forumisti che, come me, hanno montato l'antifurto di serie, che segnala, a macchina chiusa, le eventuali portiere, portellone, cofano e finestrini non chiusi, con un segnale sonoro dopo pochi secondi dalla chiusura col telecomando.
La concessionaria mi dice che il sistema non funziona coi finestrini posteriori, e quindi il mio, non è un difetto. A me pare proprio che funzionasse anche con quelli, e nelle istruzioni dell'antifurto non si fanno distinzioni tra finestrini anteriori e posteriori.
Qualcuno vuole fare , per favore, una prova e vedere qual'è la verità? Basta lasciare un finestrino posteriore anche solo leggermente aperto e chiudere la macchina e vedere se poi il segnale acustico lo segnala con 4 o 5 bit.
Grazie!
tariffau - Lun 28 Mag 2018, 22:14
Oggetto:

Ecco i miei primi 100.000 km a metano...con la golf, ho speso 4.000 euro di carburante 3.500 € di metano e 500 € di benzina lira più lira meno. Che dire eccezziunale veramente auto perfetta passare a questa alimentazione con quest'auto è stato facile ed economico. Forse avrei dovuto fare prima il passo ma solo quando e' uscita la golf variant tgi ho iniziato ad informarmi e studiare il caso....auguro a tutti di avere un'auto così.
ecomevar - Gio 21 Giu 2018, 11:50
Oggetto: Problemi auto hold

A qualcuno di voi è mai capitata una segnalazione di un problema al freno di stazionamento? L’errore si presenta non sistematicamente e scompare al riavvio della vettura. Francamente, falso allarme o non, mi sto iniziando a stancare. Ultimamente i problemi (3 anni 35000km) imi stanno infastidendo e sono più da vettura di bassa qualità. Non da golf.
SPINA13 - Gio 21 Giu 2018, 13:48
Oggetto:

Per quanto riguarda il freno di stazionamento c'è un aggiornamento/richiamo a riguardo. A me, pur non avendo avuto comunicazione, è stato eseguito in concomitanza di un service olio.
ecomevar - Gio 21 Giu 2018, 15:02
Oggetto: Problema freno stazionamento

In realtà i problemi sono iniziati dopo il service dedicato al richiamo. Lo farò presente in officina...
tariffau - Ven 20 Lug 2018, 22:09
Oggetto:

Oggi ho fatto il pieno con la mia amata golf in un distributore nell'alta padovana che era un po' che non frequentavo. Mi si è presentata una signorina con aria decisa mi ha chiesto quando ho fatto la revisione delle bombole. Ho detto che la farò a marzo 2019, ha voluto vedere il libretto dell'auto! Dopodichè mi ha chiesto di attaccare nello sportello del serbatoio un etichetta adesiva con scritto 03.2019 altrimenti è obbligata a verificare ogni volta il libretto. OT!
Non ho commentato per non essere scortese...
ecomevar - Sab 21 Lug 2018, 10:48
Oggetto:

Eh tariffau questa è proprio discriminazione. Ma non le darei torto ad avere paura della mancata revisione...la golf tgi è una vera bomba...
gipi - Sab 21 Lug 2018, 11:10
Oggetto:

Ha usato un vecchio trucco...siccome gli piacevi col pretesto del libretto ha saputo chi sei Ghigno Ghigno Ghigno
Bob54 - Gio 9 Ago 2018, 21:28
Oggetto: Consumi

Dopo 32 anni di auto a metano sono arrivato alla Golf variant, consegnatami con 4 mesi di ritardo 2gg prima di andare in ferie, quindi non ho potuto far prove. Primo viaggio a pieno carico con 5 persone e condizionamento acceso, mi hanno stupito negativamente i consumi: 205 km con un pieno, 7,1 kg/100km dichiarati , nelle stesse condizioni con la mia ultima Multipla di 8 anni facevo i 7,2-7,4 kg/100 km, se coi prossimi pieni non cambia ho preso una fregatura: Mi consigliate di aspettare o è meglio farla vedere? Spero che non mi diciate che è normale. P.S.:attualmente sono in Valle d'Aosta e l'unico distributore finge di essere aperto : in orario di apertura ho aspettato 50 minuti e non si è presentato nessuno, così vado a benzina, con consumi invece decisamente bassi, molto più bassi di quelli della Multipla
obelix73 - Gio 9 Ago 2018, 22:09
Oggetto:

Sbalordito quanto?
Io torno oggi dalla Basilicata,daccordo che eravamo solo in due con i bagagli e clima, ma io mi son fatto 600km con la mia solita media : 3,4 kg/100 km
Mi stupiscono i tuoi consumi, ma avevi molti bagagli? Che media di velocità tieni?
tariffau - Gio 9 Ago 2018, 22:15
Oggetto:

Caro bob,
la golf consuma molto meno della multipla, ti cosiglio di usare più che puoi il cruise control ed otterrai consumi record, vedrai che non hai preso una fregatura, magari cambia stile di guida.
Bob54 - Gio 9 Ago 2018, 23:13
Oggetto:

Ero carico, ma meno di quanto caricavo la multipla in condizioni simili, che la Golf debba consumare meno ne sono convinto: è un progetto di quasi 20 anni più giovane, per forza deve consumare meno, e a benzina lo fa, in quanto a cambiare stile di guida, se voglio fare un confronto non devo cambiarlo, che confronto sarebbe? Certo lo cambierò conoscendo il mezzo, ma quello che mi ha stupito é che con l'auto decisamente più carica ed il condizionamento(per altro penoso) , coi 26 kg della Multipla non facevo mai meno di 330km, con la Panda di mia moglie, ovviamente carica in proporzione con 10kg faccio almeno 190km, se con condizionamento, senza condizionamento anche più di 230, e la Panda ha 10 anni, per questo mi chiedo se non ci sia qualcosa fuori posto nella mia Golf
Bob54 - Gio 9 Ago 2018, 23:25
Oggetto:

Non so perché risulto "aspirante metanista",guido auto a metano dal 1986: BMW 518 trasformata, Renault 21 trasformata, nel 2000 la prima Multipla, 2008 la Panda e 2010 seconda Multipla, in totale circa 600000 - 650000km a metano
tariffau - Ven 10 Ago 2018, 00:02
Oggetto:

Aspirante metanista perché ti sei iscritto da poco....più posti e più sali di livello Vittoria!
mdlbz - Ven 10 Ago 2018, 00:04
Oggetto:

Semplice, hai inserito pochi post (ti sei iscritto qualche ora fa), commenti e segnalazioni prezzi, quindi "formalmente" sei ancora "aspirante".

Si tratta solo di una classificazione automatica degli utenti registrati al forum. Man mano che aumenta la partecipazione al forum, si "scalano" i "gradi". Occhiolino
ecomevar - Ven 10 Ago 2018, 07:44
Oggetto:

Buongiorno bob54,
7 kg/100km sono tantini. Forse per i primi chilometri dell’auto e forse, permettimi di ipotizzare, a causa di relativamente poca esperienza nell’utilizzo di un’auto sovralimentata con erogazione di coppia a bassi regimi di rotazione del motore, i tuoi consumi sono stati elevati. Occorre probabilmente adattare il proprio stile di guida alla vettura. Posso dire, dopo 40000km e tre anni, che medie del tipo 4kg/100 km o anche migliori sono assolutamente alla portata, ma il prezzo da pagare è una guida che alcuni utenti del forum giudicano attenta. Io personalmente ritengo che nel 2018 con quello stile di guida oggi molte vetture possano fare molto bene. Obiettivamente una guida un po’ più disinvolta con auto carica di peso su percorsi moderatamente trafficati difficilmente potrà risultare in consumi medi combinati migliori di 4.5 - 5.5 kg/100 km. Questa è la realtà di tutti i giorni. Poi gli esercizi di abbattimento dei consumi si possono fare e sono anche divertenti. Ma questo vale per ogni vettura e tipo di carburante. Questo è il mio parere obiettivo e mediato sul periodo.
tariffau - Ven 10 Ago 2018, 08:39
Oggetto:

Concordo con ecomevar, io ho usato qualche volta la multipla di un amico e ricordo le obbligatorie commutazioni da metano a benzina per affrontare le salite....la multipla sicuramente e' stata ed e' una macchina che per l' epoca era innovativa ma appartiene alla preistoria, qui e' un' altra storia i motori si stanno evolvendo e adattando al carburante noi utenti dobbiamo imparare per gestire al meglio il mezzo.
Bob54 - Ven 10 Ago 2018, 10:33
Oggetto:

Il tragitto è stato quasi tutto autostradale: Milano-varese e poi Varese- Verres dove il metano è finito, quindi la parte impegnativa l'ho fatta a benzina, non c'erano situazioni di traffico particolari, salvo rallentamenti per 10-15km a Viverone ,' a benzina va benissimo e i consumi sono secondo le attese, il fatto che sia sovralimentata potrebbe avere una influenza al massimo del 10-15%, non del quasi 100%, comunque ho già guidato auto sovralimentata sovralimentate in passato senza sorprese del genere
ariosto - Ven 10 Ago 2018, 11:06
Oggetto:

Il pieno l'avevi fatto da vuoto? Quanti kg avevi caricato?
Bob54 - Ven 10 Ago 2018, 11:09
Oggetto:

Ho esagerato: il 40% in più: mi sarei aspetteto 5kg/100km visto lo stato di caricamento, non 3,5 che darebbe il 100%. Comunque quello che mi stupisce è che a benzina ho prestazioni e consumi in linea a quello che mi aspettavo, mentre a metano fatica anche a uscire dalla salita del mio cortile anche scarica(e qui ci sta che sia io a dover imparare, non ho confronti con l'uscita a benzina), ma in autostrada mi aspettavo qualcosa di diverso. Settimana prossima dovrò fare l'autostrada della Cisa, con la multipla , senza condizioni di traffico avverse impiegavo circa 3 ore consumando 20kg (300km esatti), se mi consigliate di aspettare a farla vedere (visto che oltretutto siamo attorno a ferragosto) provo a vedere come va: quello che non vorrei è dovermi fermare per il rifornimento o per non farlo doverci mettere mezz'ora in più (se basta).
Bob54 - Ven 10 Ago 2018, 11:19
Oggetto:

No, il pieno non l'avevo fatto da vuoto, me la avevano consegnata con 2/3 circa e io ho fatto 5€ di metano e il pieno di benzina, questo sono consapevole che "sporchi" la precisione dei calcoli, ma quello che mi colpisce é la perfetta corrispondenza tra i calcoli approssimati miei e i consumi misurati dalla macchina, o sono sbagliati entrambi (e non credo quelli della macchina, non siamo più ai tempi della mia prima Ritmo che dava indicazioni sui consumi confrontabili con il lancio dei dadi) oppure con qualche approssimazione sono corretti
tariffau - Ven 10 Ago 2018, 13:23
Oggetto:

Monitora prenditi del tempo e abbi fede 3,5 kg per 100 km sono possibili...
Bob54 - Ven 10 Ago 2018, 14:40
Oggetto:

Grazie, pazienterò e vi saprò dire
ecomevar - Ven 10 Ago 2018, 16:45
Oggetto:

Infatti il consumo va calcolato (non mi fiderei troppo del cdb) da vuoto a vuoto e su un numero ragionevole di rifornimenti. Ricordo poi che con il metano (ma ci sono le apposite discussioni su questo) c’è forte variabilità su consumi, quantità di gas caricato ed altri parametri.
Bob54 - Ven 10 Ago 2018, 19:16
Oggetto:

Ma non è questione di consumi medi, so bene che non si può fare una media su un solo caso, ma so che se un evento è avvenuto una volta, questo può ripetersi: io con serbatoio che risultava pieno ho percorso poco più di 200km senza tenere una guida particolarmente dispendiosa, solo avendo l'auto piuttosto carica di bagaglio e persone (Non particolarmente voluminose) e tenendo il condizionamento acceso (ad una temperatura di 5-6° inferiore all'esterna), per aver posseduto 5 auto a metano mi aspettavo una riduzione dovuta alla temperatura esterna di al massimo un 15% rispetto alla capienza dichiarata, quindi almeno un 250-260km nella peggiore ipotesi. Adesso spero che la scarsa percorrenza sia dovuta a ragioni di rodaggio della vettura, peccato che almeno fino a lunedì quando tornerò a Milano non potrò fare il pieno di metano, visto che i distributori lungo il mio percorso sono chiusi la domenica e quello di Aosta è formalmente aperto, ma fuori strada di 40km e ho già sperimentato che non rispetta gli orari (ieri qusi 120km per niente!)
ecomevar - Sab 11 Ago 2018, 07:44
Oggetto:

Purtroppo come già detto c’è ampia variabilità nell’autonomia dell’auto rifornita. A parità di percorso, carico della vettura, condizioni meteo e di stile di guida, possono variare le quantità di metano immesso nel serbatoio e il consumo effettivo. Anche il gas può avere rese differenti. Da oltre tre anni tengo statistiche dei rifornimenti. Per esempio in media carico a vuoto 13 kg ma con estremi (e non troppo rari) tra 11 e 15 kg. Per quella che è la mia esperienza solo un distributore su oltre dieci nella mia zona risulta soddisfacente sotto questo profilo. Morale della favola: la Tgi è nel complesso una valida vettura ma obiettivamente mi sento di dire che potrebbe non essere adatta o meglio comoda per tutti. Sempre per esempio, negli ultimi mesi sto percorrendo circa 100km al giorno tutti i giorni per motivi di lavoro. Mi sono quindi reso conto che: sono relativamente scesi i valori di autonomia, i consumi sono peggiorati e soprattutto non riesco a viaggiare spesso per tre giorni senza rifornire. Ed è fastidioso dover rifornire con queste frequenze soprattutto tenendo conto che il distributore non è mai lungo il percorso (fortunatamente c’è ne sono molti in zona) e i loro orari sono poco compatibile con i miei. E comunque pianificare un viaggio lungo diventa un po’ critico. Per non aggiungere poi il tagliando ogni 15000km. Certo questo è il prezzo da pagare per risparmiare sui costi di esercizio (vedremo alla fine includendo i costi di revisione bombolame...).
tariffau - Sab 11 Ago 2018, 09:36
Oggetto:

Vi do le mie statistiche puntigliosamente registrate dopo 3anni e mezzo 106.000 km consumo medio 27km/kg 119 km giorno 135 kg mese 130 €/mese 28 km/1euro 320 km/rifornimento. 3747 € di metano 482 € di benzina numeri che a gasolio avrei visto con un binocolo molto potente.....
Bob54 - Lun 13 Ago 2018, 11:55
Oggetto:

Pazienterò ancora, ma le preoccupazioni aumentano: primo pieno da vuoto 12,55kg, quindi se applico i parametri della Multipla che ad una capacità dichiarata di 26kg corrispondeva un minimo di 22,5kg ed un massimo di 28kg, già questo mi fa pensare che in realtà il serbatoio sia di 14kg e non di 15kg, a meno che non ci siano problemi di isolamento termico, ed il serbatoio si scaldi molto di più, poi le mie preoccupazioni non sono sui consumi, ma sulle percorrenze e sullo stile di utilizzo(vita familiare): per percorrenze di lavoro, quindi con poco carico e sotto i 200km da 10 anni , quando posso, uso la Panda di mia moglie: con 9-11€ 190-220km, e 3,60m per il parcheggio, la Golf sostituisce l'auto di famiglia, la multipla, che mi garantiva una percorrenza a pieno carico di più di 300km, con una spesa media attorno ai 22-23€, percorrenza che ho chiesto al venditore, che me l'ha garantita dicendomi che la casa ne dichiarava 400, quindi almeno 300 lui me li garantiva.Ora è chiaro che in assoluto i consumi a metano diminuiranno, ma se per aver questa diminuzione io devo farmi una trentina di km in più per trovare il distributore, spendere almeno 30-40 minuti in più, io risparmio 2€ ma allungo il viaggio di 40 minuti, son certo che mia moglie preferirebbe non fermarsi e finire il viaggio a benzina, risultato, se va bene vado in pari. Sono certo, se dovessi viaggiar da solo ad auto quasi scarica le cose cambierebbero drasticamente, ma anche con la multipla in queste condizioni facevo, quando era nuova, più di 450 km.
naturalpowerbz - Lun 13 Ago 2018, 12:05
Oggetto:

Ciao


considera il gran caldo, che permette una carica minore, il contrario d'inverno invece.
Bob54 - Lun 13 Ago 2018, 14:49
Oggetto:

Lo so, lo so, guido auto a metano da 32 anni, magari il mio stile di guida sarà antiquato (le mie prime auto a metano avevano ancora il carburatore, e la prima non sapeva cosa fosse la benzina verde), ma come gestire pressione e temperatura delle bombole e cosa a me nota
ecomevar - Lun 13 Ago 2018, 17:46
Oggetto:

Purtroppo 12,5kg caricati a vuoto con bombole in composito sono lo standard in estate. Il che vuol dire poco più del 300km con andatura moderata. C’è il rischio di fare strada a benzina. Non mi stancherò mai di ripeterlo: è il grosso limite specialmente per chi la usa per lavoro e fa parecchia strada. Comunque nella sezione autonomia e consumi c’è la statistica delle autonomie degli utenti. Il dato con frequenza più alta è 325km. Il che mi sembra veritiero.
Bob54 - Lun 13 Ago 2018, 19:22
Oggetto:

Bella fregatura che ho preso! Adesso chi la sente mia moglie quando le dirò che la macchina nuova porta meno bagaglio della vecchia, è più difficile da parcheggiare(50cm in più) e non ci farà nemmeno risparmiare! Mi dovrò consolare con l'elettronica e il climatizzatore da favola ...
tariffau - Lun 13 Ago 2018, 21:31
Oggetto:

Bob non sbilanciarti ancora con la moglie.... Risata Risata Ghigno Ghigno Risata a crepapelle Risata a crepapelle aspetta tempi migliori e fai pratica.
ecomevar - Mar 14 Ago 2018, 16:22
Oggetto:

Comunque meno di 300km in genere è difficile farli. Il venditore ha ragione. Certo è che se si percorrono tutti di autostrada a 130km/h con condizionatore in funzione magari leggermente in salita (es. tratto A14 tra Cesena e Cattolica) è dura fare più di 22km/kg. Quindi quando carico 12,5kg riesco a percorrere circa 280 km. Poi se c’è traffico -e qui c’è- difficile andare a 130 costanti e allora i consumi aumentano e non poco. Il tgi consente di risparmiare perché costa meno il carburante rispetto ad altri. Ovvio che poi posso decidere di andare a 80 km/h fissi in scia ad un tir e morire dal caldo.... e 360km si fanno anche con 12,5 kg di metano. In inverno è vero che riesco a caricare qualcosa in più evitando il climatizzatore ma i consumi sono superiori e gli pneumatici invernali penalizzano... perciò cambia poco in termini di autonomia...ma questo è ovvio.
obelix73 - Mar 14 Ago 2018, 22:54
Oggetto:

Comunque io meno di 350 km con un pieno (15kg c.ca) non sono mai riuscito a fare, anche pestando parecchio parecchio Ghigno diabolico
tariffau - Mar 14 Ago 2018, 23:06
Oggetto:

Anch'io quando carico 15 kg solitamente raggiungo almeno 400 km quasi sempre Pollice su
Bob54 - Gio 16 Ago 2018, 14:47
Oggetto:

Io ricomincio a credere che qualcosa non vada: sono finalmente andato al mare, partito con serbatoio quasi pieno (stimato 12,5 kg circa) partito con una autonomia calcolata di 290 km, finito il gas dopo 186 km, prima di arrivare al traforo della Cisa. Guidato con Cruise control a 130 km/h fin dove è stato possibile, quindi uscita a Aulla, pieno (14,4 kg), tempo di percorrenza 3 ore e mezza, come temevo. Utilizzo attento del condizionamento, 3 viaggiatori con bagagli. Nei tratti forzatamente percorsi a benzina i consumi in litri erano appena appena superiori ai consumi in kg a gas, quindi, con un paio di euro di benzina inclusi, speso forse 1 € in meno rispetto alla multipla, ma 1/2 ora in più di tempo di percorrenza. O qualcosa non va, o qualcosa si deve ancora assestare (sono sui 1400 km), oppure non devo sperare i 110
ecomevar - Gio 16 Ago 2018, 16:37
Oggetto:

Credo anche io che un piccolo problema ci sia. 186 km con 12,5 kg sono meno di 15km/kg. In quelle condizioni riesco a fare 22 km/kg. Certo il 1.4 tgi non è un campione per l’autostrada. È sovralimentato ma è pur sempre un 1400 da 110cv. Ma 15km/kg non ci stanno. Escludendo cause ovvie (es. pressione pneumatici) potrebbe essere un problema di centralina. Escluderei un discorso di basso chilometraggio. I motori oggi non hanno bisogno di rodaggio. Mi auguro che al service vogliano seguire un potenziale problema che potrebbero anche non riconoscere dicendo che è tutto normale. Tienici aggiornati.
Bob54 - Gio 16 Ago 2018, 18:17
Oggetto:

Grazie,ecomevar, sarà fatto, ma credo aspetterò di esser tornato a Milano
metanifero - Gio 16 Ago 2018, 19:00
Oggetto:

Impossibile che i km a benzina fossero quasi uguali a quelli a metano. A metano si percorre il 55/60 % in più che a benzina. Questo perché 1 kg di metano corrisponde a 1,55 litri di benzina. Qualcosa non va. Fai le prove da vuoto a vuoto perché i kg stimati sono troppo imprecisi. Io in 62.000 km con la leon ho una media di 25 km per kg. Nelle condizioni del tuo viaggio sono sui 24 km per kg. Non uso quasi mai il CC perché il mio é adattativo e frena troppo spesso. Forse la leon é più aerodinamica del golf ( a occhio sembra più bassa) ma non credo influisca. In ogni caso le prove si fanno da vuoto a vuoto.
Bob54 - Gio 16 Ago 2018, 23:55
Oggetto:

So bene che il rapporto è 1,55, guido auto a metano da 32 anni, è per questo che da subito ho pensato che qualcosa non andasse sulla mia golf variant: la differenza tra i numeri era del 20% O poco più, quindi con un rapporto di 1,20- 1,25 anziché 1,55. Sul fatto che i test andrebbero fatti da vuoto a vuoto ho qualche perplessità: con un serbatoio così sensibile alla temperatura come sembra essere quello della golf e col fatto che non si può comandare il passaggio da gas a benzina, i residui nel serbatoio come si valutano? Io con le mie vecchie auto talvolta passavo a benzina per mantenermi del metano sufficiente per poi farlo espandere poco prima del rifornimento, così nella multipla guadagnavo anche un chilo di capienza, mentre a bombole calde, se il passaggio era avvenuto in un momento di richiesta di potenza, il residuo poteva essere alto e quindi variare in aumento la percorrenza successiva, per questo ho sempre preferito fare delle medie su più rifornimenti, tenendo solo come indicativi i singoli pieni e percorrenze relative. Non so se questi ragionamenti possano aver senso su auto come le attuali vw, ma i ragionamenti fatti sopra si bas0ano sulla fisica dei gas, e in linea teorica continuano ad aver validità
thedoctor46 - Ven 17 Ago 2018, 09:38
Oggetto:

devi fare un rifornimento con le bombole completamente vuote, quindi quando stai già andando a benzina, segnati quanti kg carichi con il rifornimento e controlla i km che fai fino al momento in cui ripassi a benzina perchè esaurito tutto il metano
Bob54 - Ven 17 Ago 2018, 10:01
Oggetto:

Già ma come faccio a sapere quando le bombole sono completamente vuote? Con la mia ultima Multipla il residuo, utilizzabile nel percorso successivo a seconda delle condizioni d'uso, poteva arrivare anche al 5% cioè a 1 kg circa, se, come mi avete insegnato, le bombole della golf sono più sensibile alla temperatura, in percentuale questo valore potrebbe aumentare, quindi essere ancora attorno al chilo, quindi il singolo pieno mi sembra meno significativo di una statistica, che con tre soli pieni più due rabbocchi parziali non mi sento ancora di poter fare.
markus - Ven 17 Ago 2018, 10:57
Oggetto:

IMHO una media dei consumi veritiera si può fare dopo un anno calendariale. Segnati quanti kg hai caricato e quanti km hai fatto. In questo caso non ha importanza se fai rifornimento con i serbatoi ancora mezzi pieni!
Bob54 - Ven 17 Ago 2018, 11:07
Oggetto:

Markus, concordo, diciamo che gli strani dati fin ora da me raccolti mi mettono una pulce nell'orecchio, se le percorrenze non cambieranno, porterò la Golf ad un controllo
metanifero - Ven 17 Ago 2018, 13:20
Oggetto:

Come si fa a cancellare un post ?
metanifero - Ven 17 Ago 2018, 13:20
Oggetto:

Bob54 ha scritto:
Già ma come faccio a sapere quando le bombole sono completamente vuote? Con la mia ultima Multipla il residuo, utilizzabile nel percorso successivo a seconda delle condizioni d'uso, poteva arrivare anche al 5% cioè a 1 kg circa, se, come mi avete insegnato, le bombole della golf sono più sensibile alla temperatura, in percentuale questo valore potrebbe aumentare, quindi essere ancora attorno al chilo, quindi il singolo pieno mi sembra meno significativo di una statistica, che con tre soli pieni più due rabbocchi parziali non mi sento ancora di poter fare.

Cosa ti interessa di quanto gas residuo hai dentro ? Tanto non lo consumi nel prossimo pieno. Questo ovviamente se non cambiano i valori di temperatura esterna. Fallo 10 volte magari rifornendo sempre allo stesso distributore magari alla mattina presto così avraimil gas più freddo e ne caricherai di più. Ovviamente tutti i rifornimenti dovranno seguire la stessa logica. Ti segni i km percorsi a metano che dividerai per i kg caricati e avrai una ottima approssimazione del consumo. Ghigno
metanifero - Ven 17 Ago 2018, 13:20
Oggetto:

Scusate i post a vuoto ma ho problemi con il sito.
metanifero - Ven 17 Ago 2018, 13:20
Oggetto:

Ghigno
metanifero - Ven 17 Ago 2018, 13:20
Oggetto:

Risata a crepapelle
metanifero - Ven 17 Ago 2018, 13:20
Oggetto:

Ghigno
okmeta - Ven 17 Ago 2018, 13:35
Oggetto:

markus ha scritto:
Segnati quanti kg hai caricato e quanti km hai fatto. In questo caso non ha importanza se fai rifornimento con i serbatoi ancora mezzi pieni!

Sono d'accordo. Il residuo dopo essere passati a benzina, o il rifornimento con metano non finito posono influenzare i valori di consumo del singolo rifornimento, o anche di un paio. Ma dopo 4 rifornimenti la varianza del consumo medio è più dovuta al percorso, alla stagione, al piede, ... che ai primi due motivi. Non aspetterei però un anno, dell'andamento dei consumi me ne accorgo dopo al massimo 15gg. Se ci fossero dei problemi non aspetterei molto a segnalarli.
Bob54 - Ven 17 Ago 2018, 14:22
Oggetto:

É vero, il residuo influenza la percorrenza, non i consumi, per i consumi io mi riferivo al mese, quando facevo tanti km/anno, ora, da un po' di anni , non facevo più calcoli perché comunque la convenienza l'avevo. Con il cambio d'auto ovviamente ho incominciato a guardarci, ma più dei consumi sono interessato alla percorrenza, perché mi "rompe" dover perdere mezz'ora uscendo dell'autostrada per risparmiare 2-3€ di benzina, d'altronde mi rompe altrettanto spender come prima per risparmiar quella mezz'ora. Capisco che i miei vecchi trucchetti sul gioco dei residui e la gestione della temperatura delle bombole siano cose di un lontano passato, quando non esisteva un sito come questo, e talvolta si andava alla ricerca del distributore fantasma, quindi sono io che devo abbandonare certe abitudini al mondo dei ricordi (per fortuna!), ma la percorrenza sui miei percorsi abituali mi interessa.
walter55 - Ven 17 Ago 2018, 14:49
Oggetto:

Un caro saluto a tutti. Innanzitutto un ringraziamento per tutti gli interessanti contributi che questo forum mi ha offerto e continua a offrirmi.
Mi permetto di dare anch'io i miei 2 cent alla discussione.
Possessore di golf tgi da aprile 2015. Ad oggi percorsi 80.700 Km senza problemi di particolare rilevanza. Registrati scrupolosamente dal km 1.700 consumi per 3.160 kg di metano per un consumo medio "virtuale" ad oggi di 25Km /Kg. Ho effettuato 298 rifornimenti, sempre ed esclusivamente a metano. Se considero 3Km percorsi a benzina per ogni rifornimento colleziono 894 Km percorsi a benzina. Il consumo medio reale di metano si assesta quindi intorno ai 24,7 Km/Kg. Considerando il perido monitorato, l'entità dei Km percorsi e la varietà della tipologie di starde percorse, credo che il dato possa considerarsi significativo. Stile di guida "normale", senza eccessi nè in un senso nè nell'altro, adeguatamente "modificato" dopo l'utilizzo quindicennale di 2 AUDI A4 2.0 TD. Cerco di osservare i limiti di velocità senza starci troppo al di sotto. Il cruise control preferisco non usarlo poichè mi sembra che mi faccia consumare di più (?) Non ho mai avuto problemi di rifornimento, nè in Italia nè in diversi viaggi in Germania. Assolutamente soddisfatto dell'acquisto e non solo per i consumi... ho visto l'officina solo per i tagliandi programmati e....facendo i debiti scongiuri.... spero continui così ...
Ghigno
ecomevar - Ven 17 Ago 2018, 17:25
Oggetto:

Io sono assolutamente in linea al 100% su tutto (in particolare sui consumi effettivi) con walter55 anche se i dati raccolti scrupolosamente riguardano la metà del chilometraggio (40000 km nel mio caso). Aggiungo cariche medie 13 kg ed autonomia 330km sempre media da vuoto a vuoto (estremi 260km e 400km).
tariffau - Ven 17 Ago 2018, 17:41
Oggetto:

Gran macchina la ricomprerei anche monovalente fino ad ora non ho mai utilizzato tutti e 50 i litri di benza anche se andando all'estero mi danno certezza.
sidelait - Lun 20 Ago 2018, 16:36
Oggetto:

Buongiorno, ho ritirato la Golf a fine Luglio e sono appena rientrato da un bel viaggetto in cui ho fatto diversi pieni di metano.

Quello è che ho constatato è che a serbatoio VUOTO (ho fatto il pieno di metano quando l’alimentazione era passata a benzina) non sono mai riuscito a caricare più 12,38 Kg.

Perché non arrivo mai ai fatidici 15 Kg?
obelix73 - Lun 20 Ago 2018, 16:40
Oggetto:

Se non hai mai avuto un' auto a metano imparerai che ciò dipende da molti fattori, dal peso specifico del metano in quel momento ed in quel distributore, dalla temperatura del gas, dal compressore del distributore. Figo!
sidelait - Lun 20 Ago 2018, 16:49
Oggetto:

Il minimo è stato 12.11 il massimo 12,38, non vedo grossa variabilità....eppure ho visitato dicendo distributori con (si suppone) differenti caratteristiche.
Ti ringrazio per la risposta, ma non mi hai tolto i dubbi, e ti ho evidenziato i perché... forse il troppo caldo esterno ha anche lui la sua influenza?
obelix73 - Lun 20 Ago 2018, 17:06
Oggetto:

Certo che sì, ti ho ben scritto che la temperatura del Gas fa la differenza secondo la LEGGE DEI GAS https://www.chimica-online.it/download/equazione-stato-gas-perfetti.htm; in buona sostanza comunque più il gas è caldo (e per comprimerlo si scalda se non lo interrefrigeri) meno ce ne va nel serbatoio (il volume è quello ed è fisso) a parità di pressione (che può cambiare a seconda del distributore) Occhiolino
Bob54 - Lun 20 Ago 2018, 17:33
Oggetto:

Il trucco per aumentare la capienza può essere quello di fare il rifornimento o poco prima del passaggio a benzina o subito dopo, prima che le bombole si siano scaldate: quando il gas sta per finire è al massimo di espansione, quindi al minimo di temperatura, e quindi le bombole sono fredde e si guadagna non poco. Questo sulle vecchie auto trasformate con bombole metalliche era significativo, non so bene sulla Golf, me l'hanno consegnata il 31 luglio, ma da vuoto, bombole calde 12,44, invece con rifornimento appena finito il gas, quindi bombole ancora "fredde" 14,5, con temperatura esterna sostanzialmente uguale (33 e 32,5), quindi credo che la regola valga ancora. Certo, si potesse passare a benzina a comando, si potrebbe programmare meglio il momento del rifornimento, ma sembra sia uno dei prezzi da pagare per il progresso...
tariffau - Lun 20 Ago 2018, 22:49
Oggetto:

Nella mia esperienza con la golf ho caricato da 10 a 17 kg di metano con una media di 13,5 kg che poi e' il carico piu' frequente. I picchi dipendono principalmente dagli impianti ma anche dai fattori gia' noti. Ovvio che se uno mi carica 10 kg e la lancetta non raggiunge il masssimo difficilmente mi vedra' ancora... Pollice verso
ecomevar - Mar 21 Ago 2018, 10:01
Oggetto:

Assolutamente in linea con tariffau. Nel mio caso ho superato i 15 kg solo due o al massimo tre volte su oltre 100 rifornimenti. Ho toccato una punta di 17 kg. La mia media è di 13 kg. C’e da segnalare che supero i 14 kg solo in un distributore su oltre dieci che frequento con una certa abitudine. È quello di Cesenatico sulla statale Adriatica. È anche quello che mi consente consumi medi migliori. Solo con quel distributore ho raggiunto i 400km da vuoto. Purtroppo non è il più vicino a casa e quindi sono costretto a rifornire da altri che caricano decisamente meno. Questa in effetti è una nota negativa: molti distributori non sono adeguati o meglio sono poco performanti.
enrico91 - Dom 2 Set 2018, 12:22
Oggetto:

Qualcuno ha mai avuto problemi di abbassamento del liquido refrigerante?
Quest'estate, mentre ero in sardegna (senza metano Senza parole), mi si è accesa la spia del refrigerante basso ed ho dovuto rabboccare circa 200ml, ho sempre tenuto sottocchio in questi giorni e lo vedo scendere molto lentamente, avete idea di cosa possa essere?
tariffau - Dom 2 Set 2018, 14:03
Oggetto:

Ciao ciao pompa dell'acqua...
markus - Dom 2 Set 2018, 14:42
Oggetto:

Potresti avere una perdita lungo il circuito di raffreddamento. Tipo i raccordi verso il radiatore.
Altrimenti ha ragione tariffau!
Peggio ancora (ma molto improbabile) un trafilamento dalla testata verso le camere di scoppio. Quindi la bruceresti avvertendo allo scarico un leggero fumo biancastro!
ecomevar - Dom 2 Set 2018, 15:37
Oggetto:

No è solo la pompa dell’acqua. Rotta pure io dopo 30k km. A molti è successo. Basta fare una piccola ricerca in internet. In termini di affidabilità purtroppo wv si perde in un bicchiere d’acqua.
enrico91 - Dom 2 Set 2018, 20:35
Oggetto:

ho fatto una ricerca ed in effetti è un problema abbastanza comune su TSI, proverò a sentire il mio meccanico per una verifica sperando non peggiori troppo la situazione!
metanifero - Dom 2 Set 2018, 20:49
Oggetto:

enrico91 ha scritto:
Qualcuno ha mai avuto problemi di abbassamento del liquido refrigerante?
Quest'estate, mentre ero in sardegna (senza metano Senza parole), mi si è accesa la spia del refrigerante basso ed ho dovuto rabboccare circa 200ml, ho sempre tenuto sottocchio in questi giorni e lo vedo scendere molto lentamente, avete idea di cosa possa essere?

Stessa cosa successa a me nella Leon (fuori garanzia), era solo la guarnizione della scatola che contiene la pompa dell'acqua ( costruzione strana questo motore ). Risultato 200 euro invece di quasi 500.
tariffau - Dom 2 Set 2018, 22:23
Oggetto:

Oggi la simpatica Golf mi ha fatto uno scherzetto...torno con la famiglia dal mare e a Ostellato (Fe) mi fermo a fare metano, il simpatico metanaro che poveretto lavora la domenica mi avvisa indicandomi il cartello che non funziona il bancomat, smonto e gli dico no problem....si avvicina per aprire il coperchio, smontano tutti dalla macchina, anche il gatto persiano, cosi' prende aria e si gode anche lui l'arcobaleno anzi i 2 arcobaleni, ma il tappo non si apre. Accendo spengo sforzo premo cacciavite prova riprova sposta la macchina accendi spegni il tappo non ha voluto saperne di aprirsi. Saluto il simpatico metanaro, faccio montare tutti in macchina per fortuna ho il pieno di benzina. Ma lungo il tragitto verso casa dopo circa 20 km a Ferrara ricordo che a c'e' un'altro impianto di metano aperto la donenica, arrivo fermo e con un tocco magico il coperchio si e' aperto, fatto metano tornato a casa felice e contento. Domani ho il tagliando e segnalo l'accaduto anche perche' nel frattempo il copritappo verniciato si e' staccato e per fortuna e' rimasto in mano al gestore che me l'ha consegnato Figuraccia
bopher - Dom 16 Set 2018, 09:20
Oggetto:

Qualcuno mi spiega cortesemente la funzione freno di manovra?

Ieri parcheggiando in retro in uno spazio abbastanza ristretto mi ha inchiodato all'improvviso segnalandomi qualcosa sul display. Stamattina ho girato un pò tra le impostazioni ed in effetti in parcheggi e manovre c'è una voce Freno di Manovra che è flaggata. Non entra in funzione sempre però, come mai solo ieri sera?

Ah, è una 7.5 business agosto 2018
wayne78 - Lun 24 Set 2018, 08:08
Oggetto: INFO

Buongiorno..ho acquistato una golf variant tgi a fine Marzo e ho percorso ad oggi poco più di 9000Km..sono molto contento dell'auto in generale ,ma vorrei togliermi alcuni dubbi se mi potete aiutare....
Ho usato l'auto a benzina in questio ultimi 3 giorni e ho notato che alla mattina alla prima accensione,quando rimane un pò accelerata,si sente un strano odore misto plastica/benzina che sparisce quando si riporta al n° di giri corretto..è normale questo?...
Inoltre a cofano aperto ho notato che se do dei colpetti veloci sul gas(arrivando circa a 1000/1500 giri) sento come un "soffio"provenire dal tubo di aspirazione nel motore...se premo il gas dolcemente non si avverte questo "soffio"...premetto che l'auto va bene,ma vorrei sapere se quaste cose sono normali oppure no..vi ringrazio in anticipo
Turbometano - Lun 24 Set 2018, 11:58
Oggetto: Re: INFO

wayne78 ha scritto:
Buongiorno..ho acquistato una golf variant tgi a fine Marzo e ho percorso ad oggi poco più di 9000Km..sono molto contento dell'auto in generale ,ma vorrei togliermi alcuni dubbi se mi potete aiutare....
Ho usato l'auto a benzina in questio ultimi 3 giorni e ho notato che alla mattina alla prima accensione,quando rimane un pò accelerata,si sente un strano odore misto plastica/benzina che sparisce quando si riporta al n° di giri corretto..è normale questo?...
Inoltre a cofano aperto ho notato che se do dei colpetti veloci sul gas(arrivando circa a 1000/1500 giri) sento come un "soffio"provenire dal tubo di aspirazione nel motore...se premo il gas dolcemente non si avverte questo "soffio"...premetto che l'auto va bene,ma vorrei sapere se quaste cose sono normali oppure no..vi ringrazio in anticipo

Confermo la puzza strana di benzina alla prima accensione quando si è vuoti di metano soprattutto quando è nel box è fortissima quasi nauseante
tariffau - Lun 24 Set 2018, 13:45
Oggetto:

Nulla di tutto ciò nella mia almeno....
max1969a - Lun 24 Set 2018, 18:03
Oggetto:

Il motore a freddo produce più inquinanti che il catalizzatore ancora freddo non può abbattere. Ovvio che a benzina senti più puzza che a metano.
hotwater - Mer 26 Set 2018, 11:25
Oggetto:

Ragazzi una domanda...ho acquistato l'auto a giugno 2018 e ad oggi ho percorso circa 9000 km...ho controllato l'olio e mi sono accorto che siamo vicini al minimo e ho dovuto riabboccare mezzo chilo...non sarei mai arrivato al tagliando dei 15.000 km...dico è normale che dopo 9000 km la macchina ha consumato così tanto olio?! è una caratteristica di questo tipo di motore oppure magari essendo nuova i consumi sono così elevati?!
gianpuiet - Mer 26 Set 2018, 13:08
Oggetto:

Succede solo quando l'auto è nuova. Dopo i 20000 km circa consuma mezzo chilo d'olio ogni 15000 chilometri
tariffau - Mer 26 Set 2018, 13:20
Oggetto:

Confermo, io in ogni caso ogni dopo 10.000 km dal tagliando effettuo controllo olio e in caso rabbocco. Mi è capitato sui 7 tagliandi effettuati almeno 6 volte quindi quasi sempre 1/2 Kg d'olio tra un tagliando e l'altro per viaggiare sereno...
gianry - Mar 2 Ott 2018, 09:22
Oggetto:

buongiorno,
possiedo una golf TGI del 2015 con 85000 km e sto avendo problemi saltuari di vuoto in alimentazione metano in accelerazione.
Potrebbe essere un problema di rifornimento o altro ?

a benzina non ho notato problemi
tariffau - Mar 2 Ott 2018, 13:17
Oggetto:

Quanto spesso utilizzi la benzina? Le candele le hanno cambiate? Se vai poco a benzina potrebbero essere sporchi gli iniettori? Io con 109.000 km non questi problemi ogni pieno di metano 1-2 a settimana cerco di fare 5-10 km a benza.
gianry - Mar 2 Ott 2018, 14:41
Oggetto:

Candele cambiate a 75000 km
Non usi benzina se non per quei due km ogni rifornimento di metano
tariffau - Mar 2 Ott 2018, 15:44
Oggetto:

Cercherei di utilizzare maggiormente la benzina 5-10 km ogni rifornimento e forse le cose migliorano, magari mettendo un additivo per la pulizia del motore nella benza. Magari quando utilizzi additivo fare anche più km a benza per pulire un po' il tutto.
gianry - Mar 2 Ott 2018, 15:52
Oggetto:

Ma il problema c’è a metano ... se cammmino a benzina si puliscono gli iniettori de metano ??..
max1969a - Mer 3 Ott 2018, 18:06
Oggetto:

Direi proprio di no
tariffau - Mer 3 Ott 2018, 22:19
Oggetto:

Io ho una media del 7% di km percorsi a benzina. Penso sia utile a mantenere pulito e funzionante tutto l'impianto. Vedo che chi usa molto poco la benza alla lunga ha qualche problema in piu'. Credo che il problema sia di iniezione o accensione vedi candele. Come quando avevo il motorino Risata
ecomevar - Gio 4 Ott 2018, 06:49
Oggetto:

Io fare vedere l’auto in officina. Un problema anche piccolo di alimentazione potrebbe avere molteplici cause (tra le quali non certo sporcizia o impurità del metano) e soprattutto potrebbe degenerare in qualcosa di più serio (riduttore metano, centralina gestione motore, iniettori o semplice problema elettrico). Comunque le cause candidate del problema hanno un costo di risoluzione da poche centinaia di euro anche ad oltre mille se la vettura non è in garanzia.
ecomevar - Dom 14 Ott 2018, 11:49
Oggetto: Freno stazionamento elettrico

Salve a tutti,
Dopo il richiamo del freno di stazionamento talvolta l’auto segnala un errore e il freno non si inserisce più. Occorre spegnere e riavviare la vettura più volte. La vettura ha 44000 km. Tra l’altro è anche pericoloso perché chi è abituato al freno di stazionamento automatico da per scontato che la vettura sia frenata.Tra poco andrò al service per il tagliando dei 45k ma secondo voi potrebbe essere usura dei freni? È capitato anche a voi?
tariffau - Dom 14 Ott 2018, 20:47
Oggetto:

Usura freni a 44 MKm la vedo dura... Io a 110 MKm non ho ancora cambiato pastiglie
max1969a - Dom 14 Ott 2018, 21:00
Oggetto:

Non guidiamo tutti uguale, e soprattutto non facciamo gli stessi tragitti. Poi 44k km sembrano pochi anche a me. Propendo per un guasto.
bestia - Dom 14 Ott 2018, 22:41
Oggetto:

tariffau ha scritto:
Usura freni a 44 MKm la vedo dura... Io a 110 MKm non ho ancora cambiato pastiglie

Forse volevi scrivere centodiecimila Km Occhiolino
Dubito che a 110 milioni Km debba ancora cambiare le pastiglie, ecc ecc Risata a crepapelle
ecomevar - Lun 15 Ott 2018, 18:18
Oggetto:

In effetti escluderei anch’io problema meccanico ai freni (usura) anche perché tendo ad utilizzarli il meno possibile. Certo che se è un guasto che si presenta a caso e neanche troppo frequentemente sarà dura che il service lo risolva... vi aggiornerò...
lorydjinn - Gio 1 Nov 2018, 02:02
Oggetto:

Oggi festeggio la prima settimana di proprietà di una Golf TGI, trovata a km. 0 in una concessionaria di Roma. Ho sacrificato lo spazio di carico e la tipologia di auto che cercavo, ma sono comunque davvero soddisfatto. Il motore è davvero silenziosissimo (sembra quasi elettrica!) e guida, comfort, ecc tutto di ottimo livello!
markus - Gio 1 Nov 2018, 12:28
Oggetto:

Ciao Lorydjin, sei sta stato fortunato!!
Oramai non se ne trovano più in giro.
Che versione hai trovato?
tariffau - Gio 1 Nov 2018, 21:43
Oggetto:

Complimenti macchinon! Pollice su Pollice su
lorydjinn - Mer 7 Nov 2018, 16:49
Oggetto:

Trend line con pacchetto sport & Tech. Mi sono dovuto accontentare.
So benissimo che non si trovano più tant’è che l’ho presa a Roma a 250 km di distanza. Santo alert di autoscout che mi ha avvisato al volo di un nuovo annuncio e l’ho bloccata dopo 10 minuti dall’annuncio
Zafira97 - Lun 3 Dic 2018, 14:55
Oggetto:

Salve, sono interessato ad un autovettura del gruppo vw ma cio' che mi ha sempre lasciato perplesso e' il fatto della mancanza del bottone per convertire il carburante da benzina a metano quando si voglia, da possessore opel, poter provare l'auto con i due diversi carburanti e' stato molto importante nel diagnosticare problematiche.....quindi mi trovo a chiedere se qualcuno ha trovato il modo di farlo magari agendo sulla componentistica senza dover necessariamente esaurire il metano.

Il crossposting è vietato: rileggi attentamente l'art. 2e del Regolamento! Admin ariosto
SPINA13 - Lun 3 Dic 2018, 15:07
Oggetto:

Sinceramente non mi sono mai posto il problema. La macchina va molto bene e la differenza tra i due carburanti...quasi non si nota.
okmeta - Lun 3 Dic 2018, 15:12
Oggetto:

Hai centrato un record: stesso posto in 8 forum diversi. Qualcuno ci aveva pprovato (anche togliendo il fusibile del metano mi sembra.
MarcoP - Lun 3 Dic 2018, 15:17
Oggetto:

Da possessore di Zafira ECOM, posso capire l'esigenza Triste
Ho anche una Octavia col motore 1.4 TGI in questione, e per fortuna è su tutt'altro livello di affidabilità per quanto riguarda l'impianto metano, quindi le probabilità di dover fare debug per capire cosa c'è che non va sono molto meno.
Mi pare di aver capito che per forzare l'alimentazione a metano bisogna intervenire sull'elettrovalvola delle bombole, o sul fusibile che le controlla. Non ho info più precise e spero di non averne mai Sorriso
Dai un'occhiata alla discussione sul motore TGI dovresti trovare un link recente.
ciao
Marco
naturalpowerbz - Lun 3 Dic 2018, 15:47
Oggetto:

Ciao, ho notato anch'io che l'ha scritto in 8 discussioni diverse.

Secondo me, è un lavoro per nulla. Se bisogna riscontrare un problema c'è la centralina. Non metterei mano a cose del genere, anche perchè la garanzia decade appena tocchi il minimo particolare.

Quindi... Ghigno
markus - Lun 3 Dic 2018, 15:57
Oggetto:

@zafira97
Il problema non si pone, visto che attualmente non c'è nessuna auto a metano del gruppo VW in commercio (escluso up-mii-citigo)....
freddie - Lun 3 Dic 2018, 16:33
Oggetto:

Ciao, no non c'è pulsante per passare a benza, essendo motori nati per andare a metano. Infatti....va meglio a metano che a benzina Ghigno Ghigno Poi se c'è qualche smanettone che lo ha fatto....
Zafira97 - Lun 3 Dic 2018, 17:50
Oggetto:

Il fatto che non esista un pulsante per la commutazione dei due carburanti non mi ha mai convinto, ho sempre avuto opel e poter commutare mi e' sempre stato di aiuto per la diagnosi di problemi, qualcuno e' riuscito a trovare il modo di far commutare il carburante senza vuotare i serbatoi del metano? Magari agendo sulla componentistica o sull'elettronica?

Errare è umano, ma perseverare è diabolico...
Hai una settimana di tempo per rileggere attentamente l'art. 2e del Regolamento! Admin ariosto

tariffau - Lun 3 Dic 2018, 23:54
Oggetto:

Il pulsante per la commutazione è inutile per noi, siamo affidabilissimi. Pollice su
ecomevar - Mar 4 Dic 2018, 00:39
Oggetto:

Condivido quanto dice tariffau. La TGI va benissimo a metano, non ha problemi di potenza in nessuna situazione. Non ha bisogno di particolari accorgimenti per migliorarne l'affidabilità. A mio avviso nel panorama delle auto alimentate a metano la TGI (con le sue sorelle e cugine del gruppo vW) ha portato ad un punto di rottura con il passato fornendo un contributo di entità rilevante nel settore automobilistico. Oltretutto in un momento storico in cui la concorrenza ha innovato ben poco sull'ibrido metano-benzina, anzi molto spesso ha rinunciato ad investire su questo carburante (es. Ford, Citroen, ..), oppure, se ha investito, lo ha fatto su auto di segmento generalmente inferiore (dopo la comparsa sul mercato della TGI, Audi ha per esempio a commercializzare vetture con propulsori a metano tecnologicamente simili al TGI su A4 o A5). Se la TGI avesse avuto un sistema di commutazione manuale da metano a benzina oppure un avvio a benzina con commutazione automatica a metano (stile auto a GPL) non saremmo qui a parlare di un auto quasi unica nel suo genere, sicuramente -come tutte le auto- non perfetta, ma di livello notevole. Con tutto questo concludo che la TGI non è un punto di arrivo e nemmeno una soluzione al problema energetico ed ambientale. E' solo un bel passo avanti.
giappo82 - Gio 6 Dic 2018, 09:59
Oggetto: tgi only metano

Condivido l'esperianza riassunta sopra. Ho una Golf TGI presa a marzo 2018. Da allora ho percorso 25.000 Km, sempre a metano (tranne i 2 km che l'auto fa in automatico a benzina dopo ogni carica di metano). Sono fornutato perchè risiedo nelle Marche che sono iper-metanizzate.
Dall'acquisto ad oggi non ho mai sentito l'esigenza di "andare a benzina". L'auto con l'alimentazione a metano va che è una meraviglia. Nulla a che vedere con i modelli (trasformati o prodotti della casa madre) che in salita arrancano o che ti impediscono di fare un sorpasso perchè accelerano "lentamente".
Precedentemente avevo una ford fiesta 1.4 diesel. In alcune situazioni (salite ripide, lunghe salite autostradali) l'auto arrancava ed ero costretto a scalare marcia. Tale situazione con relativa sensazione di impotenza non mi è mai capitata con la cara Golf e i suoi 110 cavalli. La ricomprerei all'istante.
L'unico neo dell'auto (che non è il suo ma del sistema) è rappresentato dalla revisione delle bombole in composito. Ma spero che tra 4 anni le cose si siano chiarite!
tariffau - Gio 6 Dic 2018, 15:30
Oggetto:

Ogni tanto fai qualche kilometro a benzina ogni pieno di metano 5-10-15 a benzina aiutano...
Ol_Mauri - Dom 16 Dic 2018, 15:29
Oggetto: Re: Finti scarichi

FrancescoTS ha scritto:
barna ha scritto:
Paulicchio76 ha scritto:
Salve ragazzi ho comprato da poco la tgi highline, mi arriverà a fine novembre, qualcuno mi può chiarire se ha o meno i cosiddetti finti scarichi? ....

in quella che ho visto dal concessionario purtroppo si, sono finti Arrabbiato


il tizio del concessionario mi ha detto che non sono scarichi finti ma bensì "forme geometriche che ricordano un terminale di scarico" Vittoria! Vittoria! Vittoria!


scusate ma qualcuno sa se ci sono questi "finti scarichi" anche per la TGI pre-restyling?
Quella placca nera senza scarichi proprio non paga l'occhio della mia..
harry2 - Mar 25 Dic 2018, 07:27
Oggetto:

raggiunti in questi giorni i 200.000 km per ora tutto bene e nel frattempo le golf a metano in famiglia/azienda son diventate 3
tariffau - Mar 25 Dic 2018, 11:08
Oggetto:

Ottimo traguardo! In 200.000 km e' sempre andato tutto bene?
steyp - Mar 25 Dic 2018, 17:27
Oggetto:

raggiunti 215.000 con questi km.
sostituito pompa acqua,batteria e cuscinetto ruota sx
ottima macchina.
harry - Mer 26 Dic 2018, 07:29
Oggetto:

Eccomi sono harry2 mi hanno sbloccato il mio vecchio account.
Comunque a 130.000 mi hanno sostituito la meccatronica del dsg senza nessun costo e adesso anch'io dovrò sostituire un cuscinetto di una ruota anteriore (non ho ancora capito quale) per il resto la macchina va alla grande speriamo che il nuovo 1.5 sarà altrettanto affidabile
giobbe70 - Dom 6 Gen 2019, 15:25
Oggetto:

Salve,
da alcuni giorni la mattina a freddo mi compare l'errore pressione olio bassa poi scompare.
Cosa può essere?
Il livello è OK, mancano circa 600 KM al cambio olio
Dove si trova il bulbo che misura la pressione per smontarlo e sostituirlo?
Grazie
Giobbe
Micio - Dom 6 Gen 2019, 15:39
Oggetto:

Ciao, km totali dell'auto? Non può essere la pompa dell'olio/cinghia di servizio?
giobbe70 - Dom 6 Gen 2019, 16:06
Oggetto:

105.000
ma dovrebbe farlo sempre ...lo fa solo a freddo la mattina poi non più
tariffau - Dom 6 Gen 2019, 16:38
Oggetto:

Come hai controllato il livello dell'olio? Hai fatto un rabbocco tra un tagliando e l'altro? Penso sia proprio il livello dell'olio così in prossimità del tagliando, poi quando si scalda aumenta il volume e non segna più.
giobbe70 - Dom 6 Gen 2019, 16:44
Oggetto:

a freddo e in piano...
tariffau - Dom 6 Gen 2019, 16:55
Oggetto:

Prova ad aggiungere un po' d'olio e se lo fa ancora anticipa il cambio olio spiegando il problema all'officina.
Micio - Dom 6 Gen 2019, 17:03
Oggetto:

giobbe70 ha scritto:
105.000
ma dovrebbe farlo sempre ...lo fa solo a freddo la mattina poi non più


Tecnicamente l'olio di mattina e a freddo è molto più denso e quindi richiede uno sforzo maggiore per essere mosso. Con il movimento l'olio si fluidifica e quindi necessità meno energia per muoversi.

Io non so come è fatto il tgi, ma può essere che la pompa è un po' bloccata per l'olio a "fine vita"? È possibile che senti strisciare la cinghia?
giobbe70 - Dom 6 Gen 2019, 17:10
Oggetto:

No rumori strani non ne fa. da solo errore pressione olio alla partenza poi va tutto OK
fantazma - Lun 7 Gen 2019, 09:44
Oggetto: Rimorosità freni prosteriori in retromarcia

Salve a tutti,
sono da sei mesi felice possessore di una GOLF TGI Variant. Dal 2 luglio che l'ho ritirata ad ora ho fatto 17000 km senza nessun problema.
Da un 4000 km più o meno la macchina, appena faccio i primi metri in retromarcia, emette un po' di rumore dai freni posteriori: basta però fate un 2 / 3 metri che il suono sparisce. Ho verificato che la cosa accade con Auto Old sia inserito che disinserito. Ho chiesto a due service in cui mi sono trovato a passare in occasione del tagliando dei 15000km e mi hanno detto che la cosa è normale perchè i dischi dei freni si usurano ruotando sempre nella stessa direzione... che tutte le macchine lo fanno. Le mie macchine precedenti non lo hanno mai fatto... è una prerogativa Wolskwagen? Occhiolino
A qualcuno è già successo?

A presto!!!
GI60 - Lun 7 Gen 2019, 20:54
Oggetto: problemi golf tgi

da circa una ventina di giorni si presenta saltuariamente la spia di anomalia servofreno, notato presenza di olio nero sopra il cambio presso l'attuatore idraulico della frizione, frenata e frizione non danno segni di malfunzionamento, auto in concessionaria.
golf TGI immatricolata agosto 2014 KM 56000
Turbometano - Mar 8 Gen 2019, 06:59
Oggetto: Re: problemi golf tgi

GI60 ha scritto:
da circa una ventina di giorni si presenta saltuariamente la spia di anomalia servofreno, notato presenza di olio nero sopra il cambio presso l'attuatore idraulico della frizione, frenata e frizione non danno segni di malfunzionamento, auto in concessionaria.
golf TGI immatricolata agosto 2014 KM 56000

Anche a me era comparsa questa spia di anomalia servofreno a circa 33000 km ma non dava nessun segno di malfunzionamento. Ebbene sostituito in garanzia il SENSORE SERVOFRENO e poi tutto ok.
GI60 - Mar 8 Gen 2019, 17:41
Oggetto:

Quando la ritiro faccio sapere cosa è successo
tino_18 - Mar 8 Gen 2019, 18:58
Oggetto: Re: Rimorosità freni prosteriori in retromarcia

fantazma ha scritto:
Salve a tutti,
sono da sei mesi felice possessore di una GOLF TGI Variant. Dal 2 luglio che l'ho ritirata ad ora ho fatto 17000 km senza nessun problema.
Da un 4000 km più o meno la macchina, appena faccio i primi metri in retromarcia, emette un po' di rumore dai freni posteriori: basta però fate un 2 / 3 metri che il suono sparisce. Ho verificato che la cosa accade con Auto Old sia inserito che disinserito. Ho chiesto a due service in cui mi sono trovato a passare in occasione del tagliando dei 15000km e mi hanno detto che la cosa è normale perchè i dischi dei freni si usurano ruotando sempre nella stessa direzione... che tutte le macchine lo fanno. Le mie macchine precedenti non lo hanno mai fatto... è una prerogativa Wolskwagen? Occhiolino
A qualcuno è già successo?

A presto!!!

Anche io ho gli stessi tuoi km e ritirata il 2 luglio Risata . Il difetto ogni tanto me lo fa e ho il DSG, Credo che la risposta che ti abbiano dato sia verosimile. Per adesso non mi preoccupo ancora Sorriso
fantazma - Mer 9 Gen 2019, 09:46
Oggetto: Re: Rimorosità freni prosteriori in retromarcia

tino_18 ha scritto:

Anche io ho gli stessi tuoi km e ritirata il 2 luglio Risata . Il difetto ogni tanto me lo fa e ho il DSG, Credo che la risposta che ti abbiano dato sia verosimile. Per adesso non mi preoccupo ancora Sorriso


Salve Tino_18, ti ringrazio per il conforto Pollice su . Però la spiegazione mi suona davvero strana: tutte le macchine a questo punto, andando in retromarcia dovrebbero far rumore!
Va beh, vediamo se ci saranno sviluppi.

A presto!
uollo - Dom 3 Feb 2019, 11:54
Oggetto: Re: Rimorosità freni prosteriori in retromarcia

fantazma ha scritto:
Salve a tutti,
sono da sei mesi felice possessore di una GOLF TGI Variant. Dal 2 luglio che l'ho ritirata ad ora ho fatto 17000 km senza nessun problema.
Da un 4000 km più o meno la macchina, appena faccio i primi metri in retromarcia, emette un po' di rumore dai freni posteriori: basta però fate un 2 / 3 metri che il suono sparisce. Ho verificato che la cosa accade con Auto Old sia inserito che disinserito. Ho chiesto a due service in cui mi sono trovato a passare in occasione del tagliando dei 15000km e mi hanno detto che la cosa è normale perchè i dischi dei freni si usurano ruotando sempre nella stessa direzione... che tutte le macchine lo fanno. Le mie macchine precedenti non lo hanno mai fatto... è una prerogativa Wolskwagen? Occhiolino
A qualcuno è già successo?

A presto!!!

Anche a me in concessionaria hanno detto che il rumore è una cosa normale.
La mia golf è del 2014 e lo ha sempre fatto quando ci sono giornate molto umide, d'estate non lo fa mai. Con altre auto non mi è mai successo, diciamo che è una caratteristica della golf Risata
Quando esco dal garage in retromarcia mia moglie mi chiede sempre se ho liberato un elefantino
Risata a crepapelle
tariffau - Lun 4 Feb 2019, 23:27
Oggetto:

Cambiata per la 2a volta in 4 anni la pila della chiave...probabilmnete me lo segnalera' anche la seconda chiave.... Pollice verso
magianva - Mar 5 Feb 2019, 13:41
Oggetto:

96000 km , accensione della spia livello liquido raffreddamento che in effetti era sotto il livello minimo, tagliando fatto da 5000 km. Presenza di liquido nella zona del cambio ed infatti, come già successo ad altri di voi, è stata sostituita la pompa dell'acqua e di conseguenza anche la relativa cinghia dentata.
Per fortuna lavoro in garanzia, che però mi scadrà a 100kkm. Speriamo bene, il giochino mi sarebbe costato parecchio più di 300 euro
walter55 - Gio 7 Feb 2019, 22:09
Oggetto:

Dopo 92.000 km sono sempre più soddisfatto di quest'auto sia sotto il profilo dei consumi (in questo periodo siamo sempre sull'ordine dei 400 per pieno senza particolari accortezze nella guida), sia sotto il profilo dell'affidabilita.
Per la cronaca riferisco dell'unico problema riscontrato: a 81.000 km mi si accende spia motore... da manuale di manutenzione dovrei recarmi "immediatamente" presso un service... ma mi è praticamente impossibile... continuo a guidare con un pò di patema per altri 200 km tranquillizzato però dal fatto che l'auto continua ad andare senza problemi... mah?!... Il giorno seguente vado in wv... mi azzerano spia dicendomi che se la spia si dovesse riaccendere bisogna intervenire. La spia si riaccende dopo circa 2000 km. Torno in wv e mi prospettano sostituzione di una o entrambe le sonde lambda Triste(. Fisso data intervento e ritorno in macchina ma... evidentemente... la mia golf è entrata in sintonia con i miei smoccolamenti.... infatti rimetto in moto e la spia... si è spenta! E non si è riaccesa più fino a ai 91.000 km... per poi nuovamente spegnersi dopo una notte passata in garage. Credo che dipenda solo dal tipo di gas caricato...infatti... col senno di poi... ho verificato che la spia si è accesa solo dopo aver fatto rifornimento ad alcuni specifici distributori. La cosa strana è che la spia si spegne solo dopo aver lasciato il motore "a riposo" per qualche ora, che il gas risulta sempre di qualità al 100%, e che il motore non manifesta alcuna anomalia... meglio così Sorriso
Randal - Ven 8 Feb 2019, 07:36
Oggetto: Re: Rimorosità freni prosteriori in retromarcia

uollo ha scritto:
fantazma ha scritto:
Salve a tutti,
sono da sei mesi felice possessore di una GOLF TGI Variant. Dal 2 luglio che l'ho ritirata ad ora ho fatto 17000 km senza nessun problema.
Da un 4000 km più o meno la macchina, appena faccio i primi metri in retromarcia, emette un po' di rumore dai freni posteriori: basta però fate un 2 / 3 metri che il suono sparisce. Ho verificato che la cosa accade con Auto Old sia inserito che disinserito. Ho chiesto a due service in cui mi sono trovato a passare in occasione del tagliando dei 15000km e mi hanno detto che la cosa è normale perchè i dischi dei freni si usurano ruotando sempre nella stessa direzione... che tutte le macchine lo fanno. Le mie macchine precedenti non lo hanno mai fatto... è una prerogativa Wolskwagen? Occhiolino
A qualcuno è già successo?

A presto!!!

Anche a me in concessionaria hanno detto che il rumore è una cosa normale.
La mia golf è del 2014 e lo ha sempre fatto quando ci sono giornate molto umide, d'estate non lo fa mai. Con altre auto non mi è mai successo, diciamo che è una caratteristica della golf Risata
Quando esco dal garage in retromarcia mia moglie mi chiede sempre se ho liberato un elefantino
Risata a crepapelle


Stessa cosa anche a me , ed al service mi hanno detto che anche Audi ha questo problema!
Io quando me lo fa do due o tre pompatine veloci al pedale del freno ed il suono sparisce ( anche perché mi da molto fastidio Sorriso)
Perseo78 - Ven 8 Feb 2019, 08:52
Oggetto:

Io invece ho notato che rispetto ai primi mesi di vita (adesso siamo a 39) quando faccio rifornimento mi commuta a metano dopo 1.5/2 km, mentre prima lo faceva dopo 300 mt.
Forse perchè ha bisogno di girare a benzina un po più di secondi rispetto a quando era nuova? Forse gli iniettori lo richiedono?
C'è da segnalare che in oltre 3 anni avrò fatto 500 km a benzina, forse pochi?
ecomevar - Sab 9 Feb 2019, 21:42
Oggetto:

Mi sembra strano il cambiamento descritto. A me fin da nuova ha commutato a benzina dopo 1.6-2.3km. Questo è assolutamente in linea con gli altri utenti. Da sottolineare che ogni tanto dopo il rifornimento la vettura ha ricommutato a benzina per poi ripassare a gas dopo diversi riavvi per un totale di circa 10km. Per il discorso km percorsi a benzina dopo tre anni non penso di averne fatti molti di più. Dopo tutto, pur condividendo il fatto che ogni tanto sia meglio andare a benzina, non esiste alcuna comunicazione ufficiale in merito a come utilizzare l’auto, ne da manuale ne dalla casa madre. Evidentemente il fatto che dopo ogni rifornimento la golf percorra almeno due km in a benzina è ritenuto più che sufficiente dai progettisti per salvaguardare iniettori e collettori.
Perseo78 - Sab 9 Feb 2019, 22:15
Oggetto:

ecomevar ha scritto:
... ogni tanto dopo il rifornimento la vettura ha ricommutato a benzina per poi ripassare a gas dopo diversi riavvi per un totale di circa 10km....
??? Cose mai sentite
ecomevar - Dom 10 Feb 2019, 10:51
Oggetto:

La mancata commutazione a metano dopo i due km standard si è verificata in 5-6 rifornimenti su circa 150 totali. All’inizio ero preoccupato, poi ho anche pensato ad una sorta di meccanismo di compensazione della centralina per far fare più km a benzina al motore...ripeto è successo raramente. Nessuno ha mai fornito spiegazioni sulla causa. Alla fine ho dato poca importanza alla cosa.
metanifero - Dom 10 Feb 2019, 12:54
Oggetto:

La mia leon commuta dopo 2,5 km. Se ti fermi subito dopo ripercorre i 2,5 km a benzina. Dovete percorrere altri 2 km a metano dopo la benzina altrimenti la centralina ha questo comportamento.
ecomevar - Dom 10 Feb 2019, 13:36
Oggetto:

Metanifero ha assolutamente ragione, anche là golf si comporta così ma io ero sicuro di non essermi fermato e spento il motore prima dei due km....semplicemente dopo la ripartenza al distributore non aveva commutato a metano....
TMetano - Lun 11 Feb 2019, 00:18
Oggetto:

Da quando posseggo l'auto ho notato che dopo il rifornimento, per commutare di nuovo a metano, non è la distanza da percorrere il parametro di riferimento bensì la quantità di benzina stabilita dalla casa costruttrice che deve essere consumata. Mi spiego meglio: se dopo il rifornimento si fanno brusche accelerate pestando il piede sull'acceleratore, saranno sufficienti percorrere 1 o 1,5 km a benzina prima di ritornare ad andare a metano; se invece si guida a filo gas, magari su una strada in lieve pendenza, si dovranno percorrere anche 4 km.
GI60 - Lun 18 Feb 2019, 22:54
Oggetto: spia anomalia servofreno e perdita olio sopra cambio presso

Per il difetto spia servofreno sostituito sensore e tubetto in gomma da motore a pompa servofreno. euro 390.
Per la perdita di olio sopra il cambio sostituito gruppo pompa acqua, costo 160 euro,il resto riconosciuto in parziale garanzia.
Golf tgi imm 08/2014 km 57000 intervento in concessionaria
Buffus - Mar 26 Feb 2019, 07:35
Oggetto:

Nessuno di voi nota, a bassi giri o in condizioni di strada leggermente dissestata, un fastidioso "scricchiolio" o "tremolio" provenire dalla zona passeggero? Non ho idea di cosa sia, gli interni mi sembrano perfettamente fissati...
TMetano - Mar 26 Feb 2019, 16:44
Oggetto:

Controlla la modanatura di finitura del cruscotto aprendo la portiera; è quella striscia che si trova sotto il piccolo finestrino triangolare. A volte vibra quindi prova a dargli qualche colpetto per verificare.
Controlla anche la leva per la regolazione del sedile in altezza e i coperchi alla base dei poggiatesta che a volte si svitano.
Spero che tu risolva. Ciao.
Buffus - Mar 26 Feb 2019, 20:30
Oggetto:

Provo! Grazie
zaff99 - Dom 3 Mar 2019, 17:48
Oggetto:

Qualcuno ha problemi di rumorosità delle paratie di sfogo aria posteriori? A me da un paio di mesi fanno un fastidioso “clac” a causa della depressione quando si incrociano altri veicoli. Sono riuscito a capire l’origine del problema perché lo fa anche chiudendo un qualsiasi sportello dell’auto con tutti i finestrini chiusi. Da quanto letto in rete dovrebbero essere degli sportellini che si aprono e chiudono, qualcuno sa come ci si arriva?
Akis - Mar 12 Mar 2019, 04:58
Oggetto: Iniettore benzina

Posseggo una golf TGI comfortline dal 2015; nei primi 2 anni di vita e di garanzia.. tutto ok!
Tuttavia, da circa un anno e mezzo la spia di avaria motore o problema generico mi tormenta. A seguito diagnosi presso officina specializzata VW scopro che il problema è sull’iniettore della benzina.
Infatti,ogni qual volta esaurivo il metano (commutando a benzina in automatico come sappiamo) l’auto singhiozzava decisamente, faticava proprio ad andare se non al regime minimo. A quel punto spia avaria motore accesa fissa.
Come premesso, a seguito diagnosi, il risultato è stato che dovrò sostituire l’iniettore della benzina. Non so se è capitato mai a qualcuno dei presenti nel forum,eventualmente mi interesserebbe un confronto!
Infine, mi hanno stimato una spesa intorno agli 800,00 euro. Ora, ok parliamo di una golf, ma mi sembra veramente esoso. Anche per questo aspetto chiedo se qualcuno ha avuto esperienza simile. Grazie
giomoret - Mar 12 Mar 2019, 07:12
Oggetto:

A quanti km ha iniziato a presentarsi il problema? Quanti km a benzina hai fatto?
Sul forum dello Skoda club mi sembra di ricordare che c'è una persona con una Octavia gtec che ne ha già cambiati due di iniettori e i problemi sono emersi dopo i 150 mila km. Bisognerebbe andare a cercare.
ecomevar - Mar 12 Mar 2019, 07:54
Oggetto:

Siamo a posto. Se oltre alle complicazioni e costi dei collaudi ci mettiamo anche i problemi agli iniettori (che erano il grande dubbio al lancio della tgi) il risparmio del carburante si azzera. Anzi....
okmeta - Mar 12 Mar 2019, 09:48
Oggetto:

Era noto che non era felice la scelta dell'iniezione diretta di benzina su un'auto a metano, ancora peggio ora che è monovolente. VW ha dimostrato di continuare imperterrita con le sue politiche tecniche e commerciali (comprensibile per VW quando i guasti si manifestano dopo la garanzia, sbagliate ma pure comprensili le scelte del bivalente e 5 marce per 6 mesi e cambio modello prima ancoraa di iniziare le consegne del primo modello), ma è anche vero che come tutte le case le modiifiche sono continue, spesso non visibili agli utenti, neppure come part number. Dato che per ora i casi degli iniettori non sembrano frequenti, forse non occorre disperare troppo. Ma se uno ha intenzione di tenere un'auto a lungo (15 anni o più), per questo serve anche un certa economicità dei costi di manutenzione. Non vanno in questa direzione la scelta del downsizing con il turbo (questa ovvia per tutte le case), delle bombole in composito, dell'iniezione diretta di benzina, della catena di distribuzione invece della cinghia (la mia multipla ha la cinghia, molto economica e semplice da sostituire, e la pompa acqua separata, che non occorre cambiare per evitare rischi alla distribuzione, meno costi e problemi, c'è chi ha svenduto il TSI VW per questo), ... Poi occorre aggiungere la politica commerciale e dei costi di VW. Non mi sono spaventato eccessivamente di fronte ai guasti noti del TA ed alle molte critiche (anche se devo dire che anche la fiat non è più quella della multipla). Guardando su ebay forse si può abbattere i costi dell'iniettore. Mi chiedo se smontaggo/rimontaggio sia facile.
sidelait - Ven 15 Mar 2019, 15:21
Oggetto:

dopo oltre 6 mesi di utilizzo (prevalente extraurbano, ma ultimamente causa lavoro sto incrementando l'utilizzo nell'ambito urbano), domando a voi più esperti se ha senso mantenere attivo lo start/stop automatico... o se è meglio disabilitarlo per salvaguardare le candele.
Nel mio percorso tipico che mi porta da casa a lavoro mi si stoppa e riparte 3/4 volte...
Manfre90 - Ven 15 Mar 2019, 15:48
Oggetto:

io per sicurezza lo disattivo ogni avvio...evito rotture di maroni in rotonde ecc...
motorrad - Ven 15 Mar 2019, 22:15
Oggetto:

zaff99 ha scritto:
Qualcuno ha problemi di rumorosità delle paratie di sfogo aria posteriori? A me da un paio di mesi fanno un fastidioso “clac” a causa della depressione quando si incrociano altri veicoli. Sono riuscito a capire l’origine del problema perché lo fa anche chiudendo un qualsiasi sportello dell’auto con tutti i finestrini chiusi. Da quanto letto in rete dovrebbero essere degli sportellini che si aprono e chiudono, qualcuno sa come ci si arriva?


Confermo lo stesso problema. Non so come si acceda alle paratie posteriori, proverò a chiedere al carrozziere...
hotwater - Gio 28 Mar 2019, 17:35
Oggetto:

Golf Tgi Dsg del 06/2018 percorsi attualmente 23.000 km...ho sentito un sibilo, un fischio quando la macchina va a metano e do un leggero colpo di gas soprattutto a velocità e giri bassi..inoltre ho notato una rumorosità quasi da diesel andando a benzina

Portata al Service e hanno programmato la sostituzione del riduttore del metano che secondo loro è il responsabile del sibilo/fischio..per la rumorosità della macchina a benzina non mi hanno parlato del riduttore come possibile problematica ma hanno ipotizzato che la benzina nel serbatoio fosse vecchia e quindi più rumoroso per quello..

Qualcuno ha avuto problematiche in tal senso?!
ecomevar - Gio 28 Mar 2019, 18:38
Oggetto:

Forse il sibilo è quello ormai noto (vedi post di due anni fa circa) che qualcuno ha ipotizzato essere causato dal riduttore. Si avverte tra 1700 e 2000 giri con un filo di gas. Direi che tutte le golf tgi sembrano avere questa caratteristica che non è necessariamente un problema. In generale sia a benzina che metano gli iniettori sono rumorosi.
tariffau - Gio 28 Mar 2019, 18:52
Oggetto:

Il lupo perde il pelo ma non il vizio...chissa' se il 1.5 TGI perdera' il sibilo?
hotwater - Gio 28 Mar 2019, 21:38
Oggetto:

Mi rimane il dubbio se l'aumento della rumorosità del motore a benzina sia collegato o meno al riduttore del metano oppure no..perchè comunque adesso il motore quando è a benzina è più rumoroso di altre volte...oppure devo credere alla benzina vecchia?! Perplesso
magianva - Ven 29 Mar 2019, 13:12
Oggetto:

Posso confermarti che se il sibilo è quello che arriva dopo qualche secondo che si viaggia a filo di gas costante e che smette appena si cambia il regime del motore, allora è quello del riduttore metano. In concessionaria hanno la TPI per risolvere sostituendo un tubo. A me cambiarono il riduttore ma il problema venne risolto successivamente con il cambio di quel semplice tubetto.
Per la rumorosità ..benzina vecchia..non saprei... ma strano
ecomevar - Ven 29 Mar 2019, 14:38
Oggetto:

In effetti la benzina deve essere molto ma molto sporca per produrre eccessivo ticchettio. Più facile che le cause siano altre, da una banale perdita di calibrazione degli iniettori a problemi anche più seri. Ma in officina un meccanico con esperienza riconosce se è un problema di usura valvole o albero motore. Dipende anche se lo fa a freddo o meno.
carlo7989 - Mar 9 Apr 2019, 20:02
Oggetto: problema motore tgi

ciao a tutti, scrivo qui in quanto sono tra i "fortunati" ad essere incappati nel problema "strattonamenti"...
ho trovato notizie a riguardo nel forum ma nessuno che abbia scritto come è andata a finire...
io sto aspettando che il concessionario mi faccia sapere che cosa gli ha detto la volkswagen ma non la vedo molto bene. A me a benzina la macchina non va, come errore da il cilindro 4, ma non si spiegano come mai visto sembra sia tutto nella norma. La macchina strattona e si accendono spie avaria motore ed epc. Ho su 135000 km e ovviamente garanzia finita Perplesso
C'è qualcuno con notizie a riguardo?
Smario - Mar 7 Mag 2019, 22:41
Oggetto:

Volevo chiedere una cosa a voi possessori di golf 1.4 tgi, lo start&stop se lo si disattiva tramite tasto, quando poi spegni il motore, alla successiva riaccensione lo start&stop rimane disattivato oppure torna di nuovo in funzione?
C'è un modo per disattivare lo start&stop in modo permanente sul 1.4?
Turbometano - Mer 8 Mag 2019, 06:09
Oggetto:

Si deve disattivare ad ogni avvio del motore però sembrerà strano e contro il codice della strada ma l’unico modo per disattivare lo start e stop è quello di non indossare la cintura di sicurezza e sentire sempre il solito bip-bip. Inoltre se non indossi le cinture non funziona l’auto hold mah.....!
lex75 - Mer 8 Mag 2019, 08:59
Oggetto:

quello delle cinture non la sapevo; provate ad usare il clima in manuale Sorriso
tino_18 - Mer 8 Mag 2019, 15:48
Oggetto:

Turbometano ha scritto:
Si deve disattivare ad ogni avvio del motore però sembrerà strano e contro il codice della strada ma l’unico modo per disattivare lo start e stop è quello di non indossare la cintura di sicurezza e sentire sempre il solito bip-bip. Inoltre se non indossi le cinture non funziona l’auto hold mah.....!


che non mi sembra un problema che l'auto hold sia disattivato con le cinture di sicurezza non attive. Basta metterle ! Comunque per disattivare lo start and stop io ho staccato l'unico cavetto piccolo che va alla batteria. Soluzione perfetta.
Smario - Mer 8 Mag 2019, 19:48
Oggetto:

Penso che un altra soluzione definitiva per toglierlo è quello di disattivarlo da centralina
ecomevar - Gio 9 Mag 2019, 23:22
Oggetto:

Io invece ho sempre trovato lo start and stop molto utile. Riduce inquinamento e consumi. Tra l’altro sulla golf è molto reattivo, si inserisce sempre (tranne a basse temperature e quando il motore è freddo) ed è affidabile. Non è lo stesso con altre vetture. Io personalmente non lo vorrei proprio disattivare.
Emigolf - Ven 10 Mag 2019, 06:21
Oggetto:

Smario ha scritto:
Penso che un altra soluzione definitiva per toglierlo è quello di disattivarlo da centralina


Esatto o puoi staccare il cablaggino apposito vicino al polo della batteria, ma è meglio toglierlo da centralina.
maxstilo - Sab 11 Mag 2019, 07:26
Oggetto:

Sarebbe da evitare di staccare il connettore posto a sinistra (guardando di fronte il motore) della batteria...
Citazione:
Il Glossario VW riporta :
Il sistema di recupero dell'energia in frenata contribuisce a trarre il massimo dall'energia indispensabile per la marcia. Con marcia in folle e in fase di frenata, ovvero ogni qualvolta il guidatore toglie il piede dall'acceleratore o frena, la tensione dell'alternatore aumenta, ricaricando maggiormente la batteria.
Grazie al sistema di gestione dell'alternatore e al fatto che la batteria sia sempre caricata nel modo ottimale, è possibile ridurre la tensione dell'alternatore ad esempio quando la vettura è in fase di accelerazione oppure procede a velocità costante. È perfino possibile che l'alternatore venga completamente disinserito. In questo modo si riduce sia il carico motore che il consumo di carburante. Per utilizzare l'energia recuperata in frenata occorre uno speciale software di gestione dell'energia, come il software modificato per la centralina di comando del motore.

Citazione:
Vw: La gestione energetica della batteria permette di disporre sempre della potenza sufficiente per avviare il motore. La gestione è concepita per essere efficiente perfino quando la vettura non viene utilizzata per un periodo prolungato. Le vetture moderne usufruiscono costantemente dell'energia della batteria anche quando non sono in funzione. Ad esempio, la memoria delle notizie sul traffico, il sistema antifurto e il radiocomando consumano tutti costantemente una piccola quantità di elettricità. Se il livello di carica diventa critico, il sistema esclude gradualmente i sistemi al fine di abbattere il consumo della batteria. Il sistema di gestione dinamica dell'energia monitora costantemente la tensione della batteria e l'attività di carica durante la marcia della vettura. All'occorrenza, il sistema aumenta leggermente la velocità al minimo al fine di aumentare la potenza di carica dell'alternatore. In casi estremi, i componenti a consumo molto elevato, come ad esempio i sedili riscaldabili o il lunotto termico, vengono temporaneamente disattivati senza compromessi dal punto di vista del comfort: durante il funzionamento normale della vettura, questa interruzione è talmente breve che il guidatore quasi non la percepisce.

Citazione:
Dal glossario Skoda: Recupero dell'energia
Nel recupero dell'energia di frenata l'energia cinetica viene trasformata in corrente utilizzabile, che viene accumulata nella batteria o che può essere subito riutilizzata.
Quando si utilizza il freno motore la tensione dell'alternatore risulta superiore a quella della batteria (al massimo 15 V). L'alternatore alimenta con corrente i dispositivi elettrici e carica la batteria. In questo modo si può risparmiare il carburante che altrimenti viene impiegato per tali processi.
Se la vettura viene accelerata o si sposta con velocità costante, la tensione dell'alternatore è inferiore alla tensione della batteria (12 V), pertanto viene utilizzata la corrente accumulata nella batteria. L'alternatore lavora in questa modalità con un sovraccarico ridotto e utilizza meno energia cinetica prodotta dall'albero motore del motore di combustione. L'alimentazione del carburante viene adeguata al consumo di corrente inferiore e in tal modo si riduce il consumo di carburante.

Staccando il connettore del cavetto della batteria nella centralina del motore rimane memorizzato l'errore, non funziona il soc (vabbè che dalla golf my2016 è stato tolto) e non funzionerebbe più a dovere il sistema della frenata rigenerativa (parliamo di un 3% di risparmio di carburante sul lungo periodo definito dalla tecnologia bluemotion tecnology). La centralina non monitorerebbe più la tensione della batteria e non potrebbe gestire il carico, si potrebbe scaricare involontariamente la batteria.
Conviene schiacciare ogni volta il tasto o disattivarlo tramite vag.
Smario - Dom 26 Mag 2019, 20:56
Oggetto:

Qualcuno sa esattamente la differenza di peso tra le 1.4 TGI del 2014 con bombole in ferro e quelle del 2015 con bombole in carbonio che dovrebbero essere più leggere?
Marshgas - Dom 26 Mag 2019, 21:52
Oggetto:

58 Kg
Smario - Dom 26 Mag 2019, 22:22
Oggetto:

Ti ringrazio molto marshgas della celere risposta, ovviamente 58kg di risparmio in totale, con entrambe le bombole in carbonio al posto di quelle in ferro
Strano che sui dati tecnici si legge 1382kg di massa a vuoto per le golf 1.4 tgi 2014 con bombole in ferro e 1280kg per le 1.4 tgi 2017 ad esempio, con bombole in carbonio, ci giocano un po sui numeri e dati tecnici insomma
le bombole in composito sulle golf ho letto che caricano meno kg di metano rispetto a quelle in ferro, questo accade solo in inverno per il maggior scambio termico che avviene d'inverno? O avviene anche in estate perche magari quelle in composito avrebbero meno capienza?
In teoria una golf con bombole in composito pesando 58kg meno dovrebbe sia comportarsi meglio su strada, sia consumare meno grazie al minor peso che porta a spasso

(...) Il crossposting NON è consentito! Leggi la risposta nell'altra discussione in cui hai postato. Admin
tariffau - Ven 7 Giu 2019, 09:59
Oggetto:

Guardando le altre golf come la mia ho notato che in tutte sotto le portiere si forma uno strato di smorcia che con un lavaggio normale non viene eliminata. Secondo voi quello sporco da dove proviene? Non sono riuscito a darmi una risposta precisa.
ecomevar - Ven 5 Lug 2019, 17:23
Oggetto:

Dovrebbe essere il lubrificante delle cerniere dei portelli. Lo noto tutte le volte che effettuo il lavaggio. La mia auto è bianca e vedo spesso molto sporco. Non solo sotto.
tariffau - Sab 6 Lug 2019, 08:30
Oggetto:

Si e' quello, ho comprato un detergente e prima del lavaggio do una passata e viene via con un po' di resistenza.... Pollice su
Giopat62 - Mer 14 Ago 2019, 12:30
Oggetto:

è lo strato di cera che mettono come protezione nelle macchine nuove, durante la preparazione della vettura (lavaggio e deceratura)
ma qualcosa sempre rimane
poi il caldo fa la sua parte sciogliendo parte di quella cera rimastra negli angoli bui dell'auto
basta usare un decerante e la cera va via senza problemi
tariffau - Mer 14 Ago 2019, 13:42
Oggetto:

Non e' cera ma grasso che cola dalle cerniere delle porte
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group