metanoauto.com

Al bar di metanoauto.com - At metanoauto.com's pub » Cosa vi piace dell'andare a metano?


Ospite - Mer 12 Apr 2006, 08:44
Oggetto: Cosa vi piace dell'andare a metano?

Un sondaggio.... O giù di lì!
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 08:53
Oggetto: Re: DOMANDONE: Cosa via piace dell' andare a metano, esattam

Bruno ha scritto:
Un sondaggio.... O giù di lì!


Sapere di far parte di un piccolo club d'elite che non inquina il mondo...
Sapere che ogni anno mi rimangono in tasca svariate migliaia di euro...
Sapere di essere migliore perchè scegliere il metano è anche una scelta di cultura...
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 09:05
Oggetto:

Sapere che non contribuisco alla puzza ed allo smog quando sono incolonnato.

Il trovarmi al distributore circondato da persone che condividono una scelta e non solamente da persone che guardano con odio la pompa.

Il sentirmi parte di una minoranza furba senza fregare nessuno.

Giocare con i miei figli e pensare "almeno io non contribuisco a rovinarvi i polmoni"
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 09:15
Oggetto:

A proposito non ho messo la mia opinione...
A me piace perché dallo scarico non esce nessun odore eil fatto che la combustione non sia tossica;
Arrivare in garage e non sentire il particolato o altre sostanze;
Il fatto che non per trasportare il metano non ci siano camion in giro;
il motore dura di più (passione motoristica);
quando arrivo a destinazione posso spegnere la macchina senza aspettare un minuto in moto senza che la turbina si raffreddi;
Non brucio un materiale che sarebbe più giusto utilizzare per produrre la plastica;
I monumenti diventano meno neri (perché a questo contribuiscono le polveri dei freni e dei pneumatici che si consumano)
Le finte guerre di religione, le petroliere che scaricano nei mari, le chiazze di olio, lo stipendio dei calciatori dell' Inter e della Samp dipendono da me in maniera molto molto minore.
E poi questo inquinare molto meno mi ha restituito un po' la gioia di guidare...
duna - Mer 12 Apr 2006, 09:17
Oggetto:

Sapere di muovermi con il minore impatto economico possibile.
Sapere di muovermi con il minore impatto ambientale realisticamente possibile.
Sapere di potermi (in futuro appena avro il 'posto' e la materia prima e se la legge lo consentira') attrezzare (a qualsiasi costo) per marciare a biogas a costo di spendere quanto l'automobile per un digestore ed un compressore slow fill.
Sapere di potere andare a Roma con 15 euro di metano invece che con 45 di benzina.
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 09:17
Oggetto:

Beh mi sono riletto è un italiano a dir poco stentoreo... scusate ho poche ore di sonno da qualche giorno...
cpaolo67 - Mer 12 Apr 2006, 09:53
Oggetto:

Mia figlia di 5 anni sul monopattino inseguita dal fratellino di 3 con il triciclo...: "Aspetta che devo fermarmi a fare "metano" e lui "Ok, allora siccome lo fai tu lo faccio anche io, tanto costa pochi soldini..." Ghigno Ghigno Ghigno "

Ecco che cosa mi piace nell'andare a metano... EDUCARE al metano!!!!
Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia
jonniv - Mer 12 Apr 2006, 10:12
Oggetto:

Nell'apposito sondaggio, per altro ancora disponibile, avevo scritto:

40% inquinare meno
50% risparmiare
10% dare il buon esempio
------
100% perche` e` la scelta migliore sotto tutti gli aspetti!
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 12:41
Oggetto:

Beh...è inutile mentire...risparmiare...
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 12:43
Oggetto:

Mi piace fare qualcosa, se non buono, almeno non dannoso per i polmoni dei miei figli.

Mi piace poter girare come e quando voglio alla faccia dei blocchi del traffico.

Mi piace pensare che più km faccio più risparmio piuttosto di chi a puzzolio più km fa più spende.
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 12:55
Oggetto:

...Poter parcheggiare tranquillamente in salotto...senza avere la paura di riempire i mobili di PM 10... Ghigno Ghigno ...
...Al 1° posto metto delle ragioni puramente ecologiche...ho cambiato un sacco di abitudini...cibo...detersivi...abbigliamento...mi mancava solo questa...
...al 2° posto ci metto sicuramente il risparmio...
...al 3° posto penso che ho dato gia' abbastanza soldi a quei farabutti dei petrolieri... Arrabbiato
Ludo - Mer 12 Apr 2006, 13:08
Oggetto: Re: Cosa vi piace dell'andare a metano?

Bruno ha scritto:
Un sondaggio.... O giù di lì!

E' già stato proposto nell'apposita sezione: Perchè viaggi a metano?
(Le risposte, gira e rigira, sempre quelle sono...)
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 17:13
Oggetto:

Condivido tutte queste cose, ma sapete che io GODO quando vado dal BENZINARO.

Quando scendo, gia' si frega le mani, zio cantante, e inizia:
"Buongiorno, le faccio il pieno ???"

" NO grazie,mi faccia 10 euro per favore, le tengo di scorta, perche' VADO A METANO"

Tie' !
simonlebon - Mer 12 Apr 2006, 18:22
Oggetto:

merlinweb ha scritto:
Condivido tutte queste cose, ma sapete che io GODO quando vado dal BENZINARO.

Quando scendo, gia' si frega le mani, zio cantante, e inizia:
"Buongiorno, le faccio il pieno ???"

" NO grazie,mi faccia 10 euro per favore, le tengo di scorta, perche' VADO A METANO"

Tie' !


Io rispondo Si, grazie il pieno! Tanto più di 15 litri non ci stanno Ghigno Ghigno Ghigno
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 18:26
Oggetto:

e.....mi garba andare a metano perche do gas fino a 150 - 160 km/h senza aver paura dei consumi Ghigno Ghigno .......poi quando il radiatore sta per esplodere mi fermo a fare i pieno e rigodo........e quando torno a casa parcheggio sotto i condominio con l'auspicio che esploda ungnicosa cosi viene ripulito un po..... Ghigno Ghigno Ghigno
ma poi smadonno se devo andare a fare una girata e devo portarmi le valige Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
mansel - Mer 12 Apr 2006, 20:39
Oggetto:

ma vuoi mettere la soddisfazione di non avere la raccolta di bolllini,bolloni ecc. di risparmiare....di inquinare un pochino meno, di vantaggi ce ne sono tantissimi!
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 20:41
Oggetto:

Adoro circolare su un furgone 9 posti da 2 tonnellate spendendo e puzzando meno di una media TDDCI/HDCDI/MULTIJJJET/MULTISPRUZ ecc.ecc.
Mi piace non inquinare
Mi piace l'idea di poter circolare nei giorni di blocco del traffico quando amici/parenti non possono
Sorrido nel sentire mia figlia(4 anni) vantarsi del suo"furgone coi bomboloni di metano"
E mi piace il fatto di "essere fuori dal gruppo":aver fatto cioe'(come voi tutti) una scelta personale differente dalla maggioranza.
Ospite - Mer 12 Apr 2006, 20:52
Oggetto:

aahhh!!!.......dimenticavo la cosa piu importante dell'andarea metano mi garbano i RADUNI che si fanno durate l'anno Slurp! Slurp!
Ospite - Mar 30 Gen 2007, 10:29
Oggetto: Perchè avete scelto il metano?

Premetto che non ho guardato se esiste già un 3d così ma... 60mila post da leggere sono un po' troppi e con la funzione "cerca" non saprei che key-search usare quindi... al massimo attendo la pubblica fustigazione Ghigno

Ebbene, per quale motivo avete scelto il metano? Per un discorso di tipo economico pensando al risparmio sul pieno? O perchè avete a cuore le sorti dell'ambiente? Forse perchè così potete girare anche nei giorni di targhe alterne? Avete comprato un'auto usata e c'era già l'impianto? Oppure non lo sapete il perchè?

So che possono esserci delle concause ma nel sondaggio dovrete scegliere una sola delle opzioni, quella che ha per voi maggior peso poi se vi v potete specificare meglio a parole Sorriso

Personalmente è un mix di alcune di queste... in primis perchè ho comprato un'auto usata e c'era già l'impianto a metano, poi però ho apprezzato il fatto di poter girare anche dove e quando ci sono i blocchi per chi non ha l'auto Euro4 et similia e poi beh c'è un gran risparmio!

Ospite - Mar 30 Gen 2007, 10:31
Oggetto:

L'insieme di tre fattori, nell'ordine
-> Risparmio economico
-> Motivi ambientali
-> Possibilita' di circolare durante i blocci e maggiore durata dell'auto (Visto che tra poco ci saranno le Euro5!)

Occhiolino
Ospite - Mar 30 Gen 2007, 10:35
Oggetto:

idem
Ospite - Mar 30 Gen 2007, 10:39
Oggetto:

...essenzialmente, per tre motivi, nell'ordine:

per il portafogli;

per risparmiare;

per spendere meno.

Ehm...
cpaolo67 - Mar 30 Gen 2007, 10:41
Oggetto: Re: Perchè avete scelto il metano?

pallina ha scritto:
Premetto che non ho guardato se esiste già un 3d così ma... 60mila post da leggere sono un po' troppi


Beh, non devi leggerti i post, ma andare semplicemente nel forum, entrare nel "bar", e cercare... troveresti:

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=1183

Ciao! Occhiolino
Ospite - Mar 30 Gen 2007, 10:45
Oggetto:

Va bene faccio mea culpa ma con tutti i post che ci sono sarei dovuta arrivare sino ad aprile 2006... un po' troppi anche per una macina post come me Risata a crepapelle e tra le altre cose allora era meglio questo qui

Ps chiudete pure Spazientito

Ospite - Mar 30 Gen 2007, 15:03
Oggetto:

domovoy ha scritto:
L'insieme di tre fattori, nell'ordine
-> Risparmio economico
-> Motivi ambientali
-> Possibilita' di circolare durante i blocci e maggiore durata dell'auto (Visto che tra poco ci saranno le Euro5!)

Occhiolino



Stessi motivi, magari in altro ordine, ma sono quelli
arhat - Mar 30 Gen 2007, 19:16
Oggetto:

Non l'ho scelto io, è stato lui a sceglie me, o meglio prima di me i miei fratelli maggiori, ed in tempi in cui l'unico fattore inquinamento era relativo all'assenza cronica di fogli da 10.000 £ nel portafogli.

Siamo stati, noi metanisti, sbeffeggiati perchè compravamo magari un'Alfetta di seconda mano e poi andavamo a metano, ci hanno fatto pagare il superbollo per anni, ed ora datosì che si sono accorti che a Metano si viaggia tranquillamente senza alcuna menomazione e che si inquina pochissimo, per ringraziarci tutti hanno portato i prezzi a livelli altissimi rispetto a 3 anni fa.

E qui mi fermo perchè diventerei scurrile pensando ai nostri cari amministratori....
Ospite - Mar 30 Gen 2007, 22:04
Oggetto:

arhat ha scritto:


Siamo stati, noi metanisti, sbeffeggiati perchè compravamo magari un'Alfetta di seconda mano e poi andavamo a metano, ci hanno fatto pagare il superbollo per anni, ed ora datosì che si sono accorti che a Metano si viaggia tranquillamente senza alcuna menomazione e che si inquina pochissimo, per ringraziarci tutti hanno portato i prezzi a livelli altissimi rispetto a 3 anni fa.


Sono d'accordissimo con Te!!!! Metterei anche:"Ci hanno chiamato tirchi,plumoni,extra.comunitari e ci facevano aspettare anche mezz'ora per fare rifornimento...."
Ciao Andrea. Risata Risata
arhat - Mer 31 Gen 2007, 15:00
Oggetto:

orsobrunetto ha scritto:
arhat ha scritto:


Siamo stati, noi metanisti, sbeffeggiati perchè compravamo magari un'Alfetta di seconda mano e poi andavamo a metano, ci hanno fatto pagare il superbollo per anni, ed ora datosì che si sono accorti che a Metano si viaggia tranquillamente senza alcuna menomazione e che si inquina pochissimo, per ringraziarci tutti hanno portato i prezzi a livelli altissimi rispetto a 3 anni fa.


Sono d'accordissimo con Te!!!! Metterei anche:"Ci hanno chiamato tirchi,plumoni,extra.comunitari e ci facevano aspettare anche mezz'ora per fare rifornimento...."
Ciao Andrea. Risata Risata


Come potrei dimenticare le domeniche mattine "perse" a far metano .........
Ospite - Mer 31 Gen 2007, 18:48
Oggetto:

Francamente anche io ho iniziato con il metano proprio per il risparmio anche se come giustamente ha fatto osservare chi mi ha preceduto, per un certo periodo dovevamo pagare anche il superbollo, e di incentivi nelle mie sei auto che ho metanizzato non ne ho mai usufruito perchè non mi è capitato mai di avere mai l'auto giusta al momento guisto; considerando comunque il risparmio, non me ne pento.
Poi dopo il risparmio effettevamente il fatto che il metano abbia un solo atomo di carbonio, e quindi sia meno inquinante di qualsiasi altro idrocarburo, ecco questo me lo ha fatto amare di più.
ciao pallina,
come dice ciccio, salutescion Pollice su Pollice su Sorriso
kanzler68 - Gio 1 Feb 2007, 07:41
Oggetto:

Beh, trovandomi a dover percorrere per lavoro 70 km al giorno (e fra non molto 110-120 Sbalordito )non mi vergogno assolutamente di dire che il risparmio ha influito per gran parte sulla scelta del combustibile in questione. Percorrere oltre 300 km con 10 euro non è cosa da poco rispetto agli altri (gpl, puzzolio, benza ecc). Essendo poi "convinto antidieselista" le mie auto sono (e saranno Ghigno ) sempre e solo a benzina (ovviamente + metano Pollice su ), non sopporto l'odore della combustione del gasolio che esce dallo scarico Pollice verso
Personalmente ritengo più divertente guidare motori a benzina con range di utilizzo più ampi dei 2.000-4.000 rpm dei turbopippa Sbalordito e mi piace "il silenzio" al minimo non il ta-ta-ta-ta-ta Sbalordito Ghigno

Essendo anche ecologico un motivo in più Pollice su non fa mai male, anzi!
Circolare nei giorni di blocco del traffico non mi riguarda direttamente vivendo in un piccolo paese dove tutt'ora questi blocchi non sono necessari Pollice su , se in futuro però mi troverò a dover andare a lavorare in città ecco che un altro elemento si aggiunge alla serie positiva Ghigno Pollice su

Ciao! Ghigno
Ospite - Lun 24 Dic 2007, 14:46
Oggetto:

pensando che ho comprato una makkina da ultra40enne , mi lavo la mia coscienza da indio,pensando di ammazzare meno la pachamama,anche se so benissimo che dovrei usare la bicicletta o il cavallo Ghigno
Ospite - Lun 26 Mag 2008, 09:25
Oggetto:

Andare a metano ha anche i suoi contro.
prima gli amici ti pigliano per il posteriore e ti chiedono se i fornelli sono montati nel cofano o nel baule.
Poi, però, quando c'è da andare in giro, dicono: "Prendiamo la tua che non si spende niente???".... Furbiiii....
Per il resto, inutile ripeterli, ci sono infiniti PRO...
edoardov - Mer 28 Mag 2008, 10:59
Oggetto:

Per il mio lavoro, abbastanza senza orari e costellato di "urgenze", mi tocca di usare l' auto da solo senza poter condividere il viaggio con qualche collega (di sesso opposto preferibilmente).
Almeno l' usare il metano mi fa stare un po' più tranquillo con la coscienza.

Comunque, dopo tutti gli sfottò per l' auto-bomba, il fornello, eccetera, un conoscente ci ha offerto di andare con loro ad un incontro di basket dei figli, abbiamo cordialmente rifiutato (dai, c' è spazio in auto) dicendo che dovevo anche fare il pieno di metano strada facendo...

OH, BEATO TE CHE VAI A METANO... detto da un dieselaro è la massima soddisfazione, e ne arriveranno altre simili con gli ultimi aumenti di gasolio e benzina.
Ospite - Ven 30 Mag 2008, 15:07
Oggetto:

A me piace perché inquino poco e perché ho un'auto che quanto a inquinamento e utilizzo delle risorse è la cosa piu avanzata che ci sia.
E' anche bello parcheggiare e non sentire odori, e sarei metanista alle condizioni attuali anche se il metano costasse quanto la benzina.

Ma attenzione a vantarci della convenienxa del metano: si tratta sempre di una fonte energetica e il suo valore sarà sempre piu alto...
Ospite - Ven 30 Mag 2008, 15:41
Oggetto:

Bruno ha scritto:
A me piace perché inquino poco e perché ho un'auto che quanto a inquinamento e utilizzo delle risorse è la cosa piu avanzata che ci sia.
E' anche bello parcheggiare e non sentire odori, e sarei metanista alle condizioni attuali anche se il metano costasse quanto la benzina.


sottoscrivo, quando porto i figli a scuola e inalo i vapori di puzzolio dei SUV guidati dalle premurose mamme nordestine (con tubi di scappamento rigorosamente ad altezza di naso di bambino) mi vengono istinti luddisti...

Bruno ha scritto:

Ma attenzione a vantarci della convenienxa del metano: si tratta sempre di una fonte energetica e il suo valore sarà sempre piu alto...


sì, ma non è che benza puzzolio e GPL stiano fermi, quindi il differenziale a favore del metano credo sia destinato a mantenersi, se non ad aumentare.
economici saluti
xm
Ospite - Sab 31 Mag 2008, 06:44
Oggetto:

ieri pomeriggio ho ritirato la mia nuova doblo' e le mie prime impressioni sono positive, mi ha sorpreso in queste prime ore di guida una buonissima elasticita' del motore ,per cui poi vi diro' qualche cosa di piu'. Al di la' del fatto economico il mio primo approccio e' positivo per cui e' proprio bello andare a metano.
Ciao
Ospite - Dom 1 Giu 2008, 01:12
Oggetto:

sono passato al metano per caso, quando stavo per cadere nella trappola dei TDI... cambio auto forzato e di nuovo il metano (anche se pure l'installatore mi prendeva in giro e spingeva per il gpl).
è bello fare i conti in tasca ai miei amici,e dimostrare che io spendo MOOOOOLTO meno di loro.
la soddisfazione maggiore? entrare per sbaglio in una ZTL e non essere multato perchè... NOI POSSIAMO. (non lo sapevo...)

inquinamento? non sapevo che era così ambientalista come carburante.

resta, però, triste che il bagagliaio che era quasi immenso, adesso ne ho solo metà... Pollice verso
Ospite - Dom 1 Giu 2008, 10:06
Oggetto:

samy ha scritto:

resta, però, triste che il bagagliaio che era quasi immenso, adesso ne ho solo metà... Pollice verso


non si puo' avere tutto dalla vita. Firulì...firulà....Ciao!
Ospite - Dom 1 Giu 2008, 10:47
Oggetto:

un'altra cosa che non ho detto...

- far parte di un club esclusivo!! quando mi fermo a far metano, si parla con gli altri metanisti, ci si scambia pareri, esperienze... chi ha questa opportunità con i dieselisti??
Ospite - Lun 2 Giu 2008, 10:40
Oggetto:

Anche io con il mio nuovo doblo' sembra che abbia perso un bel po di baule ma non e' cosi' perche' a conoscere meglio la mia auto vuol dire avere tante possibilita' di carico durante il lavoro ( sono solo in auto) mentre la mia famiglia e' composta da tre persone per cui di problemi non esistono.
carobeppe - Lun 2 Giu 2008, 14:38
Oggetto:

Il bello di andare a metano?
- Essere uno studente squattrinato che non vuole chiedere soldi ai genitori per andare in giro ma poter scroccare la loro macchina che consuma pochissimo
- Avere la morosa che abita lontano (80 KM) e spendere solo 5 euro fra andare e tornare (160 KM quindi)
- Sapere di inquinare, ma molto meno rispetto agli altri
- Esser felici quando, nell'affrontare una salita scalando marcia, non fai una nube nera come i puzzolisti in stile "il papa non è stato eletto"

Il brutto di andare a metano?
- Sentirsi tristi quando dal selettore senti fare BIP BIP BIP e sei rimasto a secco e devi andare a benzina fino al prossimo distributore (e se è notte o se sei in capo al mondo è bigia!)
- Dover imparare a giocare a Tetris per caricare i bagagli nel bagagliaio e farci entrare tutto (e quando uno è masochista monta anche il pianale, con le casse che occupano posto...)
- Avere costantemente mezza marcia meno ed un "morto" nel bagagliaio che pesa

Concordo appieno con samy sul discorso del "club" e con edoardov che è soddisfatto dal dieselista che ossequia noi metanisti (mio zio nel 2005 comprò la punto diesel e quando seppe che presto ne avremmo preso una a metano storse il naso... ora è disperato!)
mdlbz - Lun 2 Giu 2008, 18:13
Oggetto:

Andare a metano? Con la mia auto la scelta era obbligata Occhiolino , anche se avevo fatto un pensierino al gpl visto che il toroidale avrebbe occupato solo il vano della ruote di scorta.
Avendo però avuto un'ottima esperienza con la Mondeo convertita, ho optato, grazie anche all'esperienza di altro utente "opirista" MVedovetto, per il metano e, a conti fatti, mai scelta fu così felice (vedasi anche il topic dedicato alla Opirus).
Scelta anche dettata dall'aspetto ambientale (il gpl è pur sempre un prodotto di raffinazione) e qui in prov. di Bz hanno dato un'esenzione triennale al bollo che, sommata all'incentivo statale, ti consente di ammortizzare velocemente il costo dell'impianto. Risata
L'auto poi è diventata ancor più silenziosa.
Ora me li vedo coloro che hanno scelto il gasolio Ghigno quando io dicevo, vedrete che prima o poi raggiunge la benzina....
Un punto negativo: la rete di distribuzione italica, troppe promesse di ampliamento, che si sono rivelate spesso tante promesse da marinaio vista la lentezza di realizzazione. E poi il self service che c'è in tutta Europa ma non in Italia.
Però i vantaggi sovrastano, anche con un po' di programmazione e spirito d'avventura (per fortuna ci sono i navigatori), i lati negativi.

Michele
multipur - Gio 5 Giu 2008, 10:52
Oggetto:

Cosa mi piace del metano?
Beh, con 50.000 Km/anno praticamente da sempre, mi ci sono comprato casa con la differenza rispetto a benzina e gasolio!
E poi, la soddisfazione nello scoprire che passando da macchina a macchina e da impianto a impianto le prestazioni calavano sempre meno: grazie alle continue evoluzioni tecnologiche.
La bombola è un problema? Immagino che per chi si avvicina la prima volta al metano lo sia. Per me, che l'ho sempre avuta (con la Giulietta anche più di una) ormai fa parte della macchina. Ho fatto anche un mese di ferie in passato e nel baule ho messo tutto il necessario: ho comprato una SW per mettere nel baule anche l'amplificatore del basso (che prima mettevo sui sedili posteriori, indipendentemente dalla presenza della bombola).
Alla rete di distribuzione mi sono ormai abituato e, come la maggior parte di coloro che viaggiano a metano, mi sono organizzato: guide, gps con punti d'interesse ecc. Se poi si sconfina nei paesi di lingua tedesca (a me capita molto spesso) la situazione è anche migliore...
Mi auguro solo che la quasi scomparsa degli svantaggi del metano non faccia crescere i prezzi a dismisura per effetto dell'aumento della domanda...
Saluti a tutti
Ospite - Mer 11 Giu 2008, 10:46
Oggetto:

Che avendo 3 auto a metano, non spendo come una a benzina Risata a crepapelle
Che quando vado in giro con amici dieselisti, per fare un pieno tiro fuori un biglietto da 10, loro uno da 50 Risata a crepapelle
Che posso circolare SEMPRE
Che esiste una bella comunità come metanoauto.com
Ospite - Mer 11 Giu 2008, 11:03
Oggetto:

..e aggiungo;

come diceva qualcuno nei primi post...EDUCARE al metano. E che soddisfazione quando un amico/a passa al "nostro" combustibile e ti dice -ma sai che avevi ragione, il metano è una gran cosa!- Sorriso
Ospite - Mer 11 Giu 2008, 20:57
Oggetto:

cosa piace dell'andare a metano? l'andare a metano! Pollice su Firulì...firulà.... Ciao!
alby62 - Gio 12 Giu 2008, 17:50
Oggetto:

il piacere d'inquinare mooolto di meno
il piacere di risparmiare
la vanità di guidare un mezzo super esclusivo forse ancor + di esclusivo elitario , sicuramente ci sono + ferrari enzo in giro che il mio mezzo .
il piacere di entrare e uscire dal centro di milano senza che nessuno ti rompe i c.......i
il piacere di far fischiare il ghisa per nulla ....
il piacere di farsi il pieno a casa ( quando acuisterò il secondo o terzo mezzo )
Ospite - Gio 12 Giu 2008, 20:21
Oggetto: andare a metano

da quando ho acquistato la prima auto a metano, mi sono semplicemente detto, ma quanto fesso sono stato fino a ora??' Molto triste
oltre a riscoprire il valore del DECA di una volta, e riesco ad avere anche il resto, cosa she non capitava ormai da anni, dal benzinaio vado solo per salutarlo (siamo amici Risata a crepapelle ) e lui è altrettanto disperato, in quanto ha acquistato da poco un suv a gasolio.
a fine mese, saprò con precisione anche l'incidenza del metano sul badget familiare, ad ogni modo la musica è cambiata di parecchio Pollice su
buon metano a tutti
Ospite - Mar 24 Giu 2008, 04:42
Oggetto:

cosa mi piace ?

1) fare il pieno con un DECAeuro e le monetine
2) lo scambio di opinioni con gli altri metanisti al distributore
3) le facce stranite di quelli a cui dico "vado a metano"
4) le facce doppiamente stranite degli stessi a cui dico quanto ho risparmiato nei primi 20mila km
5) il fatto di sentirmi "environmental friendly"


ciao
palerider - Mer 25 Giu 2008, 09:26
Oggetto:

Bè come esperienza metanistica dal basso dei miei 6600 km a metano potrei anche tacere, qui ci sono metanisti plurigenerazionali… Comunque due cose soprattutto:
Una cosa è il risparmio, ma questo è ovvio, il metanista ha il braccino corto by definition Ghigno . Però la scorsa settimana ero in giro e sono uscito dall’ autostrada per fare metano, passando da uno di quei fetentissimi caselli super automatizzati, ho messo dentro un venti e mi ha dato di resto una manata di monetone e monetine che non sapevo dove mettere. Ho pagato il pieno da quindici euri, quindi già rispettabile per il metano, colle monete!!! No carta! Pollice su
L’ altra cosa, forse è una mia perversione, ma mi affascina quel sentore di carovana nel deserto di quando ti studi un viaggio con l’ elenco dei distributori, gli orari, le cartine….Per molti è una gran rottura di zebedei uscire dalla sacra autostrada e perdere quel quarto d’ ora, o perdere tempo a pianificare in anticipo, a me ricorda quand’ ero giovane, avevo un rognoso 128 a GPL e la rete distributiva GPL era simile a quella del metano oggi (Pompe di metano ce ne saranno state tre in Italia e quelli che avevano la macchina a metano erano dei sovversivi bombaroli). Non ho nostalgia del GPL ma ogni tanto non mi sento più giovanissimo Nghè! …..
Ospite - Mer 2 Lug 2008, 13:08
Oggetto:

palerider ha scritto:
(Pompe di metano ce ne saranno state tre in Italia e quelli che avevano la macchina a metano erano dei sovversivi bombaroli)


Troppo forte questa frase!! Risata a crepapelle Mi fà tornare in mente mio babbo..che per andare da A a B a volte allungava il percorso di 30-40Km per trovare il distributore del metano..e i suoi colleghi lo guardavano come fosse un pazzo visionario....e tanti lo fanno ancora!mha Perplesso
Ospite - Mer 2 Lug 2008, 17:13
Oggetto: metano

io mi ritengo fortunato ad avere il distributore a Legnano ad soli 2,5 Km eppure il piu' delle volte lo faccio tanto che sono in giro; prima che mi arrivasse il doblo' giravo con il doblo' a puzzoglio e mi sono studiato piano piano tutti i distributori dell'hinterland milanese + quelli del pavese, in pratica in qualsiasi posto sono so dove andare a fare metano.pensate che a volte parto da casa in riserva sparata ma non sono rimasto mai senza metano
Salutations
Ospite - Mer 23 Lug 2008, 16:07
Oggetto: metano ti dà un amano

io venerdi 18 luglio..appena 4 giorni fa sono diventato metanista
sono contento il motivo che mi ha spinto
il basso costo del carburante..ed anche perchè è ecologico
sono orgoglioso di fare parte di questa comunità

il metano ti dà una mano...
Ospite - Mer 23 Lug 2008, 21:35
Oggetto:

sarei bugiardo, se dicessi che per prima cosa ho pensato all'ambiente , a dir la verità ho pensato al mio portafoglio innanzitutto ma, oggi a distanza di quasi 2 mesi confesso che oltre all'orgoglio di essere metanato alla faccia di chi sò io , Arrabbiato alla fine mi stò rendendo conto di come siamo fortunati noi che, ragioniamo pensando al futuro ,perche oltre a non inquinare troppo (poco dovrei dire)CI TENIAMO IN SACCOCCIA MOLTI EURO CHE FINITO DI PAGARE IL COSTO DELL'IMPIANTO, CI SERVIRANNO PER RIALLARGARE QUEGLI ORIZZONTI CHE A CAUSA DEL COSTO DEL COMBUSTIBILE PER AUTOTRAZIONE VEDI BENZ E DIESEL SI SONO MISERAMENTE ACCORCIATI!riprendendoci quelle libertà di movimento che ci aiutano a vivere meglio e a conoscere di piu.intanto,col metano, mi sento di far parte di una elite di intellettuali del movimento!e poi ho metano da tutte le parti oramai (a 2 e 4 km da casa mia) e con 300 km di autonomia , non ho problema alcuno al rifornimento. Risata a crepapelle comunque ,30 anni fa avevo una ford taunus 2000 a gpl e fui uno dei primi a Bari,a montare un omvl reg iniezione ......e la macchina volava......altro che !!!!oggi, il metano, realmente mi da una mano ad andare avanti in tuttii sensi Occhiolino
Ospite - Gio 24 Lug 2008, 13:13
Oggetto:

bombarolo.... niente male come definizione...
bombarolo e orgoglioso!!!


una cosa non mi piace del metano: non posso metterlo al mio scooter 125cc!!!
giogio - Gio 24 Lug 2008, 13:36
Oggetto: Per tutti quelli che...

Un sunto non esaustivo del forum...aggiungete pure quello che vi pare Risata a crepapelle
Per tutti quelli che..
...quando vanno a fare il pieno col DECA, gli danno il resto
...quando hanno delle monetine in tasca son contenti che hanno il resto per fare rifornimento
...conoscono a menadito il bombaule della propria vettura
...non sanno cosa buol dire zetatielle
...quando vedono la fila al distributore non si incazzano
...non sanno cosa costa un barile di petrolio
...non sanno cosa vuol dire TDC/MULTIJET/HDI/FAP/FIP/FOP/TRICCHETRAK...
...non gliene frega niente dell raccolta dei bollini quando vanno a fare il pieno
...sono i soli che gli viene da ridere quando sentono nominare la domenica ecologica
...quando sentono nominare la parola "pieno" non gli viene una sincope
...quando vanno al distributore scendono a far quattro chiacchere con chi capita col sorriso sulla bocca
....OH YESSSSSSSSS
Geniorosso - Sab 26 Lug 2008, 19:06
Oggetto:

Concordo!
Pure io vorrei mettere la moto a metano.
Ma mi sa che il fireblade si incazza e il sig. Honda si rivolta nella cappella privata. Di Berlusconi.

Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
giogio - Lun 28 Lug 2008, 07:39
Oggetto:

Se tralasciamo il mercato Asiatico, dove peraltro stanno facendo passi da gigante (allo start-up serbatoi intercambiabili ANG Sbalordito ), in Sud America commercializzano un paio di moto Honda trasformati a metano....
Ospite - Lun 25 Ago 2008, 14:34
Oggetto: cosa mi piace nell'andare a metano?

Di sicuro l'economia e poi anche l'ecologia, ma la seconda viene dopo la prima nella mia scala di importanza. Se un giorno ci trovassimo nella situazione opposta in cui la benza costasse meno, schiaccerei quel pulsantino di commutazione per farla rifunzionare a benzina e probabilmente toglierei l'impianto. Bisogna per prima cosa avere il cibo per tutto il mese per se e la propria famiglia, poi arriva l'ecologia.

Ciao a tutti.
Ospite - Lun 25 Ago 2008, 15:21
Oggetto:

ANDARE A METANO è UNA GRAN BAZZA!!! 250KM CON 8 EUROOOOOOO!!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle
mghiretti - Lun 25 Ago 2008, 16:32
Oggetto: Re: Per tutti quelli che...

Vado a metano da quasi 20 anni, anch'io inizialmente per questioni economiche come la maggioranza, quindi capirete non posso avere l'entusiasmo di chi l'ha appena scoperto. D'altra parte ho un bimbo che fa 3 anni domani, e non posso nascondere il mio disagio nel leggere qui certe affermazioni "entusiastiche", seppur fatte sicuramente con le migliori intenzioni.

Citazione:

...sono i soli che gli viene da ridere quando sentono nominare la domenica ecologica

a me veramente viene da piangere, a pensare che ci sia bisogno di "domeniche ecologiche"

Citazione:

Bisogna per prima cosa avere il cibo per tutto il mese per se e la propria famiglia, poi arriva l'ecologia.

nel breve periodo hai ragione, ma ricorda che senza ecologia può darsi che il cibo tutto il mese ce lo scordiamo, e i soldi sono piuttosto indigesti, soprattutto le monetine...

NON sono un ambientalista "integralista", vado anch'io a lavorare in auto tutti i giorni (anche perchè andarci in autobus vorrebbe dire perdere parecchie ore ogni giorno), ma almeno a metano tento di fare meno danni possibile.
Penso che lo spirito del metano sia questo, più che entrare nelle ZTL, o almeno entriamo ma non sbandieriamolo così...
ciao
jonniv - Lun 25 Ago 2008, 21:32
Oggetto:

@mghiretti
Pollice su Qua la mano!
cpaolo67 - Mar 26 Ago 2008, 09:13
Oggetto:

Concordo pienamente con Mghiretti e faccio solo una piccola "domanda-osservazione" a chi pensa prima ad arrivvare a fine mese e poi all'ecologia... siamo poi sicuri che l'ecologia debba venire dopo e che prima venga il risparmio??? Quanto risparmierebbe la Sanità pubblica sulle malattie polmonari??? Ce lo siamo mai chiesti??? La maggior parte di quelle malattie è dovuta all'inquinamento atmosferico...
Io credo che la cosa sia abbastanza utopistica, però nel mio piccolo ho sempre fatto anche questo ragionamento: inquino meno = faccio ammalare meno = risparmio sul costo sanitario nazionale!
Ospite - Mar 26 Ago 2008, 10:49
Oggetto:

Mi permetto di introdurmi in questa discussione.
Per quanto uno possa essere ecologista, la prima cosa per cui comprare un auto a metano sono i soldi che si risparmiano nella gestione. Chiunque la acquisti per essere ecologista si vede che non ha problemi di soldi.
Mi sembrano un po' falsi moralismi, perchè sfido chiunque a comprare una macchina a metano se il metano costasse il doppio della benzina.
cpaolo67 - Mar 26 Ago 2008, 11:23
Oggetto:

hasek ha scritto:
Mi permetto di introdurmi in questa discussione.

E ci mancherebbe, chiunque può "introdursi" nelle discussioni del forum Occhiolino

hasek ha scritto:

Per quanto uno possa essere ecologista, la prima cosa per cui comprare un auto a metano sono i soldi che si risparmiano nella gestione.
Chiunque la acquisti per essere ecologista si vede che non ha problemi di soldi.


Sbalordito ... e perchè??? Scusa ma non sono affatto d'accordo... si può comprare una auto a metano anche solo per ecologia; io dovevo cambiare auto, ho valutato che il metano era pulito e mi permetteva di non inquinare, o meglio, di inquinare meno ed ho comprato una MNP... stop. Se ora risparmio tanto meglio ma non è che noi metanisti dobbiamo essere lo sterotipo dell'automobilista con le pezze al c..o!!!
Un auto a metano, usufruendo magari degli incentivi, non costa più della versione a benza o a puzzolio ed offre lo stesso "servizio", quindi perchè non la si dovrebbe comprare anche solo perchè inquina meno???
Ripeto, se poi si risparmia pure tanto meglio!

hasek ha scritto:

Mi sembrano un po' falsi moralismi, perchè sfido chiunque a comprare una macchina a metano se il metano costasse il doppio della benzina.


Beh, ma è ovvio, però è un ragionamento che non regge... mica siamo dei milionari... io però ti dico che moltissimi comprerebbero l'auto a metano se lo stesso costasse come la benzina!
lampugnani - Mar 26 Ago 2008, 11:29
Oggetto: Ecologia e risparmio

Per quanto mi riguarda, quando in famiglia abbiamo deciso di comprare l'auto a metano mi sono rallegrato sì per il risparmio che ne sarebbe derivato (uno dei motivi era appunto il fatto che si spendeva troppo alla pompa), ma ho gioito altrettanto quando, dopo essermi informato, ho appreso che l'ambiente (dove respira mia figlia) ne avrebbe guadagnato.
Secondo me, senza filosofeggiare troppo, questi che ho appena esposto sono due ottimi motivi per passare al metano e l'uno non deve certo escludere l'altro.
Un saluto.
Ospite - Mar 26 Ago 2008, 11:42
Oggetto:

Sono stato frainteso, il mio presupposto parte dal fatto che il metano è più economico.
Quel che volevo dire è che se costasse di più della benzina non sono così convinto che l'ecologia la farebbe da padrone Occhiolino
cpaolo67 - Mar 26 Ago 2008, 13:30
Oggetto:

hasek ha scritto:
Sono stato frainteso, il mio presupposto parte dal fatto che il metano è più economico.
Quel che volevo dire è che se costasse di più della benzina non sono così convinto che l'ecologia la farebbe da padrone Occhiolino



Bhe, letta in questo modo mi "convince" già di più... ancora un pochino di disaccordo ma in linea di massima ti devo dare ragione. Occhiolino
alez - Mar 26 Ago 2008, 13:55
Oggetto:

hasek ha scritto:
Mi permetto di introdurmi in questa discussione.
Per quanto uno possa essere ecologista, la prima cosa per cui comprare un auto a metano sono i soldi che si risparmiano nella gestione. Chiunque la acquisti per essere ecologista si vede che non ha problemi di soldi.
Mi sembrano un po' falsi moralismi, perchè sfido chiunque a comprare una macchina a metano se il metano costasse il doppio della benzina.


Ho convertito la mia Punto pur percorrendo con essa meno di 10.000 km all'anno (e' la 2a macchina) solo perche' mi sentivo in colpa tutte le volte che la tiravo fuori dal garage e sentivo quella puzza di benzina. Grazie agli incentivi e al fatto che ho dato in permuta delle bombole che avevo su una vettura dismessa a metano, sono venuto a pagare l'anno scorso circa 1400 euro un impianto nuovo.

La mia scelta "ecologica" e' stata premiata dal fatto che il costo della benzina e' aumentato, pur percorrendo pochi km ho gia' ammortizzato l'impianto ed ho risparmiato gia' parecchi euro.

Ah dimenticavo, io sono uno di quelli che si e' installato i pannelli solari termici anche "se sono soldi buttati" e se "con quei soldi scaldi l'acqua tot anni a metano..."



Risata
Ospite - Mar 26 Ago 2008, 15:06
Oggetto:

alez ha scritto:

Ho convertito la mia Punto pur percorrendo con essa meno di 10.000 km all'anno (e' la 2a macchina) solo perche' mi sentivo in colpa tutte le volte che la tiravo fuori dal garage e sentivo quella puzza di benzina. Grazie agli incentivi e al fatto che ho dato in permuta delle bombole che avevo su una vettura dismessa a metano, sono venuto a pagare l'anno scorso circa 1400 euro un impianto nuovo.

La mia scelta "ecologica" e' stata premiata dal fatto che il costo della benzina e' aumentato, pur percorrendo pochi km ho gia' ammortizzato l'impianto ed ho risparmiato gia' parecchi euro.


Mi risulta che anche con 10,000 km l'anno il metano abbia un ritorno, solo che devi aspettare di più

alez ha scritto:

Ah dimenticavo, io sono uno di quelli che si e' installato i pannelli solari termici anche "se sono soldi buttati" e se "con quei soldi scaldi l'acqua tot anni a metano..."
Risata


Per quanto riguarda i pannelli solari termici sono quanto di più obbligatorio si dovrebbe installare in casa, anche in questo caso per la ragione economica in primis visto che garantiscono il payback intorno ai 6-7 anni.
Devi considerare però che non tutti possiedono una casa, e tra chi la possiede non tutti hanno potuto scegliere come costruirla Occhiolino
Inoltre l'impianto ha un costo iniziale che può pesare molto su chi ha già mutui in corso, e si ritorna al solito problema dei soldi.

Non voglio passare per l'anti ambientalista, ma bisogna fare i conti con la realtà che al 90% è basata sui soldi Occhiolino
mghiretti - Mar 26 Ago 2008, 18:36
Oggetto:

hasek ha scritto:
Non voglio passare per l'anti ambientalista, ma bisogna fare i conti con la realtà che al 90% è basata sui soldi Occhiolino

Sono d'accordo che con la pancia vuota non si possono fare dei gran ragionamenti, ma devi anche tener conto delle conseguenze di quello che fai e favorire politiche di lungo termine. Se il pane costa troppo per via di speculazioni non devi aumentare gli stipendi, facendo così il gioco di chi specula, devi colpire chi specula e far diminuire il prezzo del pane. Ma se il pane costa troppo perchè c'è meno frumento per via dell'inquinamento e del clima cosa fai? devi pagarlo di più, quindi sei automaticamente più povero.
Per anni si è considerato economicamente valido qualsiasi prodotto che costasse poco alla produzione, senza minimamente considerare il costo dei processi e del suo smaltimento, e adesso camminiamo sopra montagne di "munnezza" di cui logicamente tutti negano la paternità.
jonniv - Mar 26 Ago 2008, 22:53
Oggetto:

hasek ha scritto:
..........Quel che volevo dire è che se costasse di più della benzina (il metano n.d.r.) non sono così convinto che l'ecologia la farebbe da padrone Occhiolino


Qualsiasi combustibile che costi il doppio di quelli esistenti neanche sarebbe presente sul mercato. Occhiolino

Ocio (da buoni vicentini Ghigno ) che a parità di prezzo con 1 kg di metano percorri 1.5-1.6 volte quello che percorri con un litro di benza! Pollice su
alez - Mer 27 Ago 2008, 07:39
Oggetto:

hasek ha scritto:
Devi considerare però che non tutti possiedono una casa, e tra chi la possiede non tutti hanno potuto scegliere come costruirla


E' anche tristemente vero che circa il 99% di chi ha la casa e potrebbe installare i pannelli solari non lo fa preferendo "investire meglio" in un ottimo SUV, con questo non ti voglio dare addosso, sono solo considerazioni. Penso che il problema di fondo sia soprattutto culturale, finche' non si abbatte la barirera (spesso sbattendo con la testa, come sta succedendo col metano, a cui molti passano perche' ormai non ia fanno + a benza) e non si cambia modo di pensare, non si migliora.
mghiretti - Mer 27 Ago 2008, 09:36
Oggetto:

alez ha scritto:

E' anche tristemente vero che circa il 99% di chi ha la casa e potrebbe installare i pannelli solari non lo fa preferendo "investire meglio" in un ottimo SUV

per questo c'è anche un sacco di gente che fa i debiti per andare alle Maldive o prendere delle cose che non si può permettere, e soprattutto senza le quali vivrebbe lo stesso (basta dare un occhio ai numerosi sportelli "pagamenti rateali" dei negozi di telefonia), ma se gli parli di risparmio energetico o di raccolta differenziata dice che sono cazzate e/o perdite di tempo e denaro. Io a questi toglierei il diritto di voto, ma so di non essere il massimo della democrazia...
Se la necessità di installare i pannelli solari diventasse culturalmente un "valore" riconosciuto, come è riconosciuto girare col macchinone piuttosto che con un catorcio, le cose andrebbero molto meglio. Stessa cosa se la gente la finisse di etichettare gli "ecologisti" come una qualunque categoria di persone, come i milanisti e gli interisti.
Ospite - Mer 27 Ago 2008, 10:13
Oggetto:

Purtroppo sui pannelli solari c'è grossissima disinformazione, perchè ancora troppa gente confonde il fotovoltaico col solare termico, che hanno tempi di payback uno il doppio dell'altro Perplesso
Ospite - Mer 27 Ago 2008, 12:35
Oggetto:

IO VADO UN PO CONTROCORRENTE

e dico ciò se andando avanti di questo passo che stanno nascendo distributori di metano come funghi
che la domanda di auto a metano sarà sempre piu elevata (dato il costo del gasolio)
e se per sfiga anche il metano raggiunge il prezzo del gasolio e della benzina.....

dico saremmo ancora tutti cosi propensi a comprare ancora auto a metano che costano di + di quelle a gasolio oppure auto a benza spendere un bootto per installare imp a metano.?

e questo in nome dell'ecologia?
a scapito del portafoglio?

quello che voglio capire da voi il fatto di essere il metano per autotrazione conveniente viene prima dell'aspetto ecologico?
per quanto mi riguarda l'economia del mio portafoglio viene prima dell'aspetto ecologico
palerider - Mer 27 Ago 2008, 13:09
Oggetto:

Beh, nel torinese non è che questi funghetti spuntino poi così tanto.... Triste
Poi mi pare che già adesso a livello di costo industriale non ci siano quelle gran differenze tra metano benzina e gasolio per unità di percorrenza, ma la differenza la fa l' accisa. Ora se io fossi un governante Hitler! preferirei avere la patente di ecologo a basso costo favorendo un carburante che usano in pochi per autotrazione che far incavolare sia quei pochi sia quelli che dicono di avere una coscienza ecologica con un vantaggio economico per le mie casse comunque limitato dato che sti metanari sono proprio pochini.... Nein!
E' vero che il trend è di crescita, ecc. ecc. ma a livello di parco circolante, cioè totale mezzi che ci sono in giro, il metano ha ancora percentuali da partito di opposizione al Saddam dei bei tempi.
Finchè non si parlerà di una percentuale a doppia cifra ritengo improbabile che qualcuno pensi a cavar sangue anche da questa rapa. Ghigno diabolico
Chiaro che se avvenisse, poi gli svantaggi del metano (costo impianto, tetris nel portabagagli, minori prestazioni) avrebbero facilmente partita vinta contro la patente ecologica che rimarrebbe come unico argomento pro. Pollice verso
Ma a questo punto gli insensibili al vantaggio ecologico si fanno smontare impianto e bombole e lasciano tutto in cantina in attesa di tempi migliori Ghigno , crolla il circolante a metano e ricomincia il cerchio....
Ospite - Mer 27 Ago 2008, 13:17
Oggetto:

DALLE mie parti ne stanno nascendo di funghetti soprattutti impianti multicarburante

poi accisa o non accisa si guarda il prezzo finale che è non lo so piu perchè è circa 2 mesi che mi hanno sinistrato l'auto e non ho piu fatto un pieno.
e comunque la forbice sia ampiamente a favore del metano.

le vendite di auto a metano sono cresciute in maniera esponenziale il trend sara su per giu come quando c'era il boom del gasolio ora il boom è per le auto a metano.

saranno ancora in minima parte rispetto ai carburanti tradizionali pero continuando di sto passo sicuramente nel giro di non molti anni il metano avra un incidenza ancora maggiore e allora vedremo.
deidedeide - Mer 27 Ago 2008, 13:38
Oggetto:

hasek ha scritto:
... perchè sfido chiunque a comprare una macchina a metano se il metano costasse il doppio della benzina.


alez ha scritto:
... Penso che il problema di fondo sia soprattutto culturale ...


Io ribalterei un pochino la questione: e se, per ipotesi, i distributori fossero tantissimi, le bombole pesassero come una piuma e non occupassero il baule, ecc.?
Aumentando la domanda succederebbe che lo stato (come ha già fatto in passato, vedi superbollo) farebbe pagare il doppio il metano rispetto alla benzina, fregandosene altamente dell'ecologia.

Se vogliamo che la cultura cambi credo che le istituzioni dovrebbero, in qualche modo, "imporla" (nel senso buono del termine), anadando contro alla pura logica di mercato (sale la domanda, salgono i prezzi) e alla logica tipicamente "all'italiana" del "visto che c'è l'austerity facciamo tutti gli ecologisti dato che è anche di moda"
palerider - Mer 27 Ago 2008, 14:17
Oggetto:

deidedeide ha scritto:
Se vogliamo che la cultura cambi credo che le istituzioni dovrebbero, in qualche modo, "imporla" (nel senso buono del termine)

Giusto e santo, ma non ho, personalmente, una così grande fiducia nelle istituzioni, che oltretutto ormai più che imporre una cultura mi sembrano molto attente a seguire quella maggioritaria determinata dall’ ultimo sondaggio Bla...bla... . Un programma di sostituzione del parco circolante per alti e nobili fini ecologici dà i suoi frutti a vent’ anni, un aumento di prezzo dei carburanti rimette in ordine i conti ben prima di fine legislatura…. Firulì...firulà....
spina - Mer 27 Ago 2008, 14:31
Oggetto:

sarò venale.... cosa mi piace del metano?
beh, partire da Milano in 3 con macchina carica per le vacanze destinazione Giardini Naxos, rabboccare gas 4 volte e spendere in totale nemmeno 50 € di carburante. Costo spostamento andata + ritorno (carburante + pedaggio + traghetto): 80 € a testa! Pollice su Pollice su Pollice su Ghigno
Ospite - Gio 28 Ago 2008, 16:09
Oggetto:

Oltre a tutte le ragioni sacrosante già riportate, del metano ho scoperto il piacere di partire presto, fare più soste nei viaggi lunghi e guidare con tranquillità!
Il mio cuore ringrazia....e scusate se vi sembra poco! Ma vieeeni!
alez - Lun 1 Set 2008, 08:12
Oggetto:

Fino ad oggi (dal 2000) ho avuto solo macchine trasformate, e devo dire che la maggior parte degli aspetti negativi hanno almeno un rovescio della medaglia, e possono essere considerati per il beneficio che portano:

rispetto al funzionamento a benzina:
- maggior silenziosita' di esercizio

- minore usura dei pneumatici (dovuto al motore meno "cattivo")

- maggiore facilita' di utilizzo sulla neve (almeno su motori da una certa potenza in su)

- quando parcheggio in retro marcia in garage non mi serve la maschera anti-gas per scendere dalla macchina

- circolo virtuoso dovuto allo spendere meno: per me almeno e' stato cosi', rendendomi conto che si poteva fare di meglio, oltre a spendere meno di carburante, ho iniziato man mano a cambiare stile di guida per migliorare i consumi

inoltre quoto in pieno l'ultimo post di lidux69 anche se alla fine penso che sarebbe molto positivo per chi usa il metano su veicoli commerciali poter fare + in fretta e magari ricaricare i mezzi direttamente in ditta, ma questa e' un'altra storia...
Ospite - Lun 1 Set 2008, 10:31
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:

per quanto mi riguarda l'economia del mio portafoglio viene prima dell'aspetto ecologico


Sono pienemante d'accordo con te 67-CH4, se un giorno la benza dovesse costare meno del metano, di sicuro andrei a benzina per far rimanere piu' soldini nel mio conto.

Se fossi Paperon de Paperoni allora forse gia' ora avrei acquistato un'auto ad idrogeno (prototipo) con il suo generatore di idrogeno per la ricarica il quale, generatore, invece di usare corrente elettrica di rete, venga alimentato da pannelli solari.

Io la vena ecologica ce l'ho, infatti cerco di consumare il meno possibile, spengo tutto cio' che si puo' spegnere in casa, non accellero troppo in auto, faccio la raccolta piu' differenziata che posso, quando posso andare via in bici al posto di usare l'auto lo faccio, uso meno acqua possibile, ma l'ecologia viene comunque dopo l'economia personale.
Ospite - Gio 4 Set 2008, 14:18
Oggetto:

una cosa che mi piace dell'andare a metano????
....che non possono farti il "succhio"...(come si dire nella capitale) !!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Gio 4 Set 2008, 17:48
Oggetto:

macinino ha scritto:
67-CH4 ha scritto:

per quanto mi riguarda l'economia del mio portafoglio viene prima dell'aspetto ecologico


Sono pienemante d'accordo con te 67-CH4, se un giorno la benza dovesse costare meno del metano, di sicuro andrei a benzina per far rimanere piu' soldini nel mio conto.


io no Nein! .
non-paperoneschi saluti
xm
jonniv - Gio 4 Set 2008, 23:10
Oggetto:

macinino ha scritto:

se un giorno la benza dovesse costare meno del metano, di sicuro andrei a benzina per far rimanere piu' soldini nel mio conto.

Io la vena ecologica ce l'ho, infatti cerco di consumare il meno possibile, spengo tutto cio' che si puo' spegnere in casa, non accellero troppo in auto, faccio la raccolta piu' differenziata che posso, quando posso andare via in bici al posto di usare l'auto lo faccio, uso meno acqua possibile, ma l'ecologia viene comunque dopo l'economia personale.


.... come la metti coi fornelli della cucina e con la caldaia? Sbalordito
Cambieresti gli ugelli montando quelli da benzina? Sbalordito Occhiolino Ghigno
Ospite - Ven 5 Set 2008, 06:26
Oggetto: Benzina o diesel per uso domestico??? Non grazie

Citazione:
jonniv
.... come la metti coi fornelli della cucina e con la caldaia? Sbalordito
Cambieresti gli ugelli montando quelli da benzina?


e' un bel problema...credo che l'alternativa sarebbe usare le vecchie e piu' di una volta esplose bombole di propano, da installare in cucina e da sostituire quando finiscono, ma credo che almeno per l'uso domestico rimarrei con il metano. Occhiolino

comunque qui si parla di auto e non di come cucinare.... Ghigno

Ciao a tutti
Ospite - Ven 5 Set 2008, 06:47
Oggetto: Re: Benzina o diesel per uso domestico??? Non grazie

macinino ha scritto:
Citazione:
jonniv
.... come la metti coi fornelli della cucina e con la caldaia? Sbalordito
Cambieresti gli ugelli montando quelli da benzina?


e' un bel problema...credo che l'alternativa sarebbe usare le vecchie e piu' di una volta esplose bombole di propano, da installare in cucina e da sostituire quando finiscono, ma credo che almeno per l'uso domestico rimarrei con il metano. Occhiolino

comunque qui si parla di auto e non di come cucinare.... Ghigno

Ciao a tutti



Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su
e paperoneschi saluti


e vorrei ben vedere in questo sito quanti comprerebbero ancorra la Panda np

senza incentivo di 2000 euri + rottamazione
cion il metano che costasse come la benzina
e avrebbero ancora il fegato di spendere 16000 euri solo in nome dell'ecologia.

perchè io verde sono
cpaolo67 - Ven 5 Set 2008, 07:58
Oggetto: Re: Benzina o diesel per uso domestico??? Non grazie

67-CH4 ha scritto:


e vorrei ben vedere in questo sito quanti comprerebbero ancorra la Panda np

senza incentivo di 2000 euri + rottamazione
cion il metano che costasse come la benzina
e avrebbero ancora il fegato di spendere 16000 euri solo in nome dell'ecologia.

perchè io verde sono


Beh, a quelle condizioni, verdi lo sarebbero di sicuro... perchè incavolati come HULK!! Ghigno
jonniv - Ven 5 Set 2008, 08:27
Oggetto: Re: Benzina o diesel per uso domestico??? Non grazie

67-CH4 ha scritto:

e vorrei ben vedere in questo sito quanti comprerebbero ancorra la Panda np

senza incentivo di 2000 euri + rottamazione
cion il metano che costasse come la benzina
e avrebbero ancora il fegato di spendere 16000 euri solo in nome dell'ecologia.

perchè io verde sono


Chi fa il prezzo in FIAT (e non solo) tiene conto dell'incentivo e cerca comunque il prezzo che consenta maggiori utili all'azienda.
In assenza di incentivi avrebbero proposto la Panda np al prezzo della benza con l'aggiunta di 2 mila € che sono l'impianto a metano.
Col metano a prezzi proibitivi ............. non avrebbero neppure pensato di progettare l'auto. Occhiolino
blackbear - Ven 5 Set 2008, 09:18
Oggetto:

macinino ha scritto:
67-CH4 ha scritto:
per quanto mi riguarda l'economia del mio portafoglio viene prima dell'aspetto ecologico


Sono pienemante d'accordo con te 67-CH4, se un giorno la benza dovesse costare meno del metano, di sicuro andrei a benzina per far rimanere piu' soldini nel mio conto.


qui un'altro che e' piu paperino che paperon de paperoni, ma ragioniamo concretamente:
- l'auto a metano gia' ce l'abbiamo
- se un kg di metano costasse come un lt di benza avremmo comunque una resa maggiore (1kg = 1.6 lt)

il metano sale di prezzo sull'onda di benza & diesel, quindi in teoria essendo questi 2 in ribasso scendera anche il nostro amato gas..

quindi visto che ritengo molto ma molto improbabile che il metano arrivi a costare piu della benza, i vs portafogli sono salvi
Ospite - Ven 5 Set 2008, 09:59
Oggetto: o prima o dopo se se se se

Blackbear scrive

Citazione:
qui un'altro che e' piu paperino che paperon de paperoni, ma ragioniamo concretamente:
- l'auto a metano gia' ce l'abbiamo
- se un kg di metano costasse come un lt di benza avremmo comunque una resa maggiore (1kg = 1.6 lt)

il metano sale di prezzo sull'onda di benza & diesel, quindi in teoria essendo questi 2 in ribasso scendera anche il nostro amato gas..

quindi visto che ritengo molto ma molto improbabile che il metano arrivi a costare piu della benza, i vs portafogli sono salvi


immagino che essendo un installatore speri che il metano non raggiunga il costo della benzina per ora Risata , ma in un futuro lontano potrebbe anche essere ipotizzabile. Triste Vedi esempio del diesel aumentando il numero di auto circolanti con un determinato combustibile, aumenta anche il prezzo del combustibile stesso. Percio' se un giorno le auto a metano saranno maggiori di quelle a benza o diesel, avremo il prezzo del metano alle stelle e la benza o diesel in calo. Almeno 20 anni fa' nessuno avrebbe mai pensato che il diesel sarebbe costato come la benzina, ed invece e' successo, e' la legge della domanda e offerta.
Ospite - Ven 5 Set 2008, 10:10
Oggetto: Re: o prima o dopo se se se se

macinino ha scritto:
Blackbear scrive

Citazione:
qui un'altro che e' piu paperino che paperon de paperoni, ma ragioniamo concretamente:
- l'auto a metano gia' ce l'abbiamo
- se un kg di metano costasse come un lt di benza avremmo comunque una resa maggiore (1kg = 1.6 lt)

il metano sale di prezzo sull'onda di benza & diesel, quindi in teoria essendo questi 2 in ribasso scendera anche il nostro amato gas..

quindi visto che ritengo molto ma molto improbabile che il metano arrivi a costare piu della benza, i vs portafogli sono salvi


immagino che essendo un installatore speri che il metano non raggiunga il costo della benzina per ora Risata , ma in un futuro lontano potrebbe anche essere ipotizzabile. Triste Vedi esempio del diesel aumentando il numero di auto circolanti con un determinato combustibile, aumenta anche il prezzo del combustibile stesso. Percio' se un giorno le auto a metano saranno maggiori di quelle a benza o diesel, avremo il prezzo del metano alle stelle e la benza o diesel in calo. Almeno 20 anni fa' nessuno avrebbe mai pensato che il diesel sarebbe costato come la benzina, ed invece e' successo, e' la legge della domanda e offerta.


mi sembra piu concreta e ragionevole questa ultima risposta che non quella del messaggioprima del tuo.

anche perchè ioparlavo in prospettiva di dover acquistare un auto non di unao che c'è l'ha già.

a jonnyv chiedo ,dato che l'incentivo di 2 mila neuri non è eterno,alla fine del 2009 non ci sarà piu,secondo te fiat diminuira il listino della panda? perchè francamente a me sembra un pochetto esagerato.
cpaolo67 - Ven 5 Set 2008, 10:12
Oggetto: Re: o prima o dopo se se se se

macinino ha scritto:


immagino che essendo un installatore speri che il metano non raggiunga il costo della benzina per ora Risata


Piccolo OT... guarda che NON è un installatore, quelle scritte sotto al nick sono assegnate in base al numero di messaggi che si sono scritti!!!
Altrimenti io che sarei??? UNA TUBAZIONE Sbalordito Occhiolino Ghigno ??? fine ot
blackbear - Ven 5 Set 2008, 10:59
Oggetto: Re: o prima o dopo se se se se

67-CH4 ha scritto:
macinino ha scritto:
Blackbear scrive

Citazione:
qui un'altro che e' piu paperino che paperon de paperoni, ma ragioniamo concretamente:
- l'auto a metano gia' ce l'abbiamo
- se un kg di metano costasse come un lt di benza avremmo comunque una resa maggiore (1kg = 1.6 lt)

il metano sale di prezzo sull'onda di benza & diesel, quindi in teoria essendo questi 2 in ribasso scendera anche il nostro amato gas..

quindi visto che ritengo molto ma molto improbabile che il metano arrivi a costare piu della benza, i vs portafogli sono salvi


immagino che essendo un installatore speri che il metano non raggiunga il costo della benzina per ora Risata , ma in un futuro lontano potrebbe anche essere ipotizzabile. Triste Vedi esempio del diesel aumentando il numero di auto circolanti con un determinato combustibile, aumenta anche il prezzo del combustibile stesso. Percio' se un giorno le auto a metano saranno maggiori di quelle a benza o diesel, avremo il prezzo del metano alle stelle e la benza o diesel in calo. Almeno 20 anni fa' nessuno avrebbe mai pensato che il diesel sarebbe costato come la benzina, ed invece e' successo, e' la legge della domanda e offerta.

mi sembra piu concreta e ragionevole questa ultima risposta che non quella del messaggioprima del tuo.
anche perchè ioparlavo in prospettiva di dover acquistare un auto non di unao che c'è l'ha già.


io sono un consumatore, che ha comprato la macchina a metano per salvare due soldi..
un boom di auto a metano come le diesel non me lo immagino, troppa poca informazione, troppa poca offerta di modelli gia' metanizzati, troppo impazzimento per un impianto after market e relativa gestione del bagagliaio "scomodo"
inoltre adesso i prezzi sono al ribasso, di sicuro questo tira e molla lascia molte persone nell'indecisione, passo al metano o no??
ma facciamo pure che ci compriamo tutti la macchina a metano e che il metano cresca come il diesel...il diesel non ha superato la benza, forse di poco ma e' rientrato...quindi ragioniamo che il metano costi come la benza o il diesel? ok abbiamo sempre una resa maggiore, costano tutti uguale ma col metano faccio + strada...(non chiedetemi i numeri..non sono un'installatore..)

inoltre pensate che in tutto questo ci guadagna la pompa multicarburante, qualsiasi carburante scegliamo lei ci guadagna sempre, ma che mi dite del metanaro solo soletto e magari anche fuori mano? se perde clienti o chiude o cala il prezzo..

e comunque questa e' la MIA personale interpretazione

chiaro che in tutto questo discorso l'ecologia non ce la mettiamo vero? Occhiolino
jonniv - Ven 5 Set 2008, 11:13
Oggetto: Re: o prima o dopo se se se se

macinino ha scritto:

immagino che essendo un installatore speri che il metano non raggiunga il costo della benzina per ora Risata , ma in un futuro lontano potrebbe anche essere ipotizzabile. Triste Vedi esempio del diesel aumentando il numero di auto circolanti con un determinato combustibile, aumenta anche il prezzo del combustibile stesso. Percio' se un giorno le auto a metano saranno maggiori di quelle a benza o diesel, avremo il prezzo del metano alle stelle e la benza o diesel in calo. Almeno 20 anni fa' nessuno avrebbe mai pensato che il diesel sarebbe costato come la benzina, ed invece e' successo, e' la legge della domanda e offerta.


Installatore??????? Sbalordito Risata a crepapelle Occhiolino no, no, guarda che qui si sale di grado semplicemente postando messaggi.

Il discorso diesel [OT] è MOLTO diverso.
Prima di entrare nella CE l'Italia applicava la soprattassa sul diesel ed era forse l'unico paese europeo con una così grossa differenza di prezzo tra diesel e benza.
Essendo stati obbligati a togliere la soprattassa e per equipararci all'Europa (sempre quando c'è da rialzare Ghigno diabolico ) ed aumentando a dismisura le auto puzzone, l'aumento era più che fisiologico e prevedibile.
Ospite - Ven 5 Set 2008, 11:17
Oggetto:

Vado a metano perché:
1) me lo ha imposto il mio Amore Love ;
2) dopo aver fatto l'impianto mi sono accorto che:
- l'auto va bene; Pollice su
- il portafoglio ringrazia. Pollice su
- 2 bombole da 45 litri a castello mi hanno fatto restare mezzo bagagliaio (peugeot 307) e la ruota di scorta al suo posto.

E ora quando vedo 'ste macchine con i loro marmittoni che sputano fumate blu grigio bianco e meglio ancora i naftoni (anche audi mercedes e bmw targate 2007/2008) con le loro fumate nere, mi girano un poco le palle al pensiero di quello che mi tocca respirare! Pollice verso
jonniv - Ven 5 Set 2008, 12:45
Oggetto: Re: o prima o dopo se se se se

67-CH4 ha scritto:

a jonnyv chiedo ,dato che l'incentivo di 2 mila neuri non è eterno,alla fine del 2009 non ci sarà piu,secondo te fiat diminuira il listino della panda? perchè francamente a me sembra un pochetto esagerato.


....... e chi lo sa! Spazientito
Chiaro che :
- manca ancora un anno e più
- se troppo cara nessuno la compera
- se FIAT facesse una parolina col governo di turno gli incentivi ............. Occhiolino
cpaolo67 - Ven 5 Set 2008, 13:21
Oggetto: Re: o prima o dopo se se se se

jonniv ha scritto:


- se FIAT facesse una parolina col governo di turno gli incentivi ........... Occhiolino


Parolina??? Faranno il solito ricatto "Fiat": o un aiuto alle vendite (vedi incentivi ad esempio) o CASSA INTEGRAZIONE, LICENZIAMENTI ECC. ECC....
E' sempre stato così il rapporto Fiat/Governi italiani...
Ospite - Ven 5 Set 2008, 19:16
Oggetto:

Mi piace il fatto di non andare avanti col petrolio...mi piace ovviamente il risparmio che ne consegue,mi piace spiegare a chi mi chiede qualcosa dell'impianto,o dei consumi...Mi piace anche cercare i distributori,calcolare gli itinerari e le differenze tra distributore e distributore...
e adoro sapere che inquino meno! Pollice su
ariosto - Ven 5 Set 2008, 22:05
Oggetto: Re: o prima o dopo se se se se

macinino ha scritto:
Almeno 20 anni fa' nessuno avrebbe mai pensato che il diesel sarebbe costato come la benzina, ed invece e' successo, e' la legge della domanda e offerta.


Era ampiamente prevedibile: i costi industriali di benzina e gasolio sono estremamente simili, la differenza tra i due era dovuta al diverso regime fiscale. L'Italia si e' semplicemente adeguata all'Europa, dove i prezzi di benzina e gasolio sono sempre stati allineati.
Ospite - Dom 7 Set 2008, 10:38
Oggetto:

1) il risparmio Ghigno
2) il fattore ecologico Pollice su
3) una migliore resa del motore Occhiolino


da quando vado a metano,mi piace pensare in funzione di questo...cioè quando viaggio (spesso)il mio tragitto è in funzione dei vari distributori che incontrerò...per ovvi motivi...poi camminando butto sempre un'occhio ai distributori per vedere se hanno la colonnina del metano,mi piace sapere che
ho fatto tanti km risparmiando è soprattutto contribuire a non inquinare questo nostro amato pianeta Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso
silvano65 - Mar 9 Set 2008, 12:15
Oggetto:

Bruno ha scritto:

lo stipendio dei calciatori dell' Inter (...)


... e aggiungerei le campagne acquisti degli Orribili (sempre loro). In famiglia ho lanciato la campagna "il vero mlanista va a metano" e penso che presto anche diversi parenti prossimi frequentatori della Scala del Calcio si adegueranno Ghigno Ghigno Ghigno
Nella scelta ha inciso anche questo fatto

Occhiolino Occhiolino Risata a crepapelle Risata a crepapelle
CleonII - Mar 9 Set 2008, 15:16
Oggetto:

silvano65 ha scritto:
Bruno ha scritto:

lo stipendio dei calciatori dell' Inter (...)


... e aggiungerei le campagne acquisti degli Orribili (sempre loro). In famiglia ho lanciato la campagna "il vero mlanista va a metano" e penso che presto anche diversi parenti prossimi frequentatori della Scala del Calcio si adegueranno Ghigno Ghigno Ghigno
Nella scelta ha inciso anche questo fatto

Occhiolino Occhiolino Risata a crepapelle Risata a crepapelle


mio nonno interista, infatti, ha la volvo a gpl Ghigno Ghigno
Ospite - Mer 10 Set 2008, 14:18
Oggetto:

Midnight72 ha scritto:
1) il risparmio Ghigno
2) il fattore ecologico Pollice su
3) una migliore resa del motore Occhiolino


da quando vado a metano,mi piace pensare in funzione di questo...cioè quando viaggio (spesso)il mio tragitto è in funzione dei vari distributori che incontrerò...per ovvi motivi...poi camminando butto sempre un'occhio ai distributori per vedere se hanno la colonnina del metano,mi piace sapere che
ho fatto tanti km risparmiando è soprattutto contribuire a non inquinare questo nostro amato pianeta Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso Sorriso


Io aggiungo questa considerazione IMPORTANTE in una città come ROMA: chi va a metano, in caso di sciopero dei trasporti, non deve fare file ai distributori (oltretutto rischiando di trovare la pompa esaurita). IL METANO SI PORTA AI DISTRIBUTORI CON I TUBI e non con i camion o con i treni come avviene per GPL, DIESEL e BENZINA. Bisogna vigilare sui prezzi di questo carburante che a Roma sta volando verso i 0,950 al Kg. Sto preparando un esposto (per la zona di Roma) alle due Autorità preposte (per la "concorrenza" e per l' "energia" ). Il calcio invece mi disgusta, mi fa venire i conati di vomito sentirne parlare, non vuole essere un giudizio su chi si ciba di pallone: questa considerazione vale per me e per quanti hanno aperto gli occhi; so che è difficile smettere di "cibarsi" delle "emozioni" del pallone ma quando si riesce a cancellarlo definitivamente dalla mente, e si aprono gli occhi, si prova la stessa sensazione di chi è andato al bagno dopo una colica e ci si domanda: "Perché non ci sono andato prima?". La stessa domanda che uno si fa dopo aver metanizzato la macchina: "Perché non l'ho fatto prima?".
Saluti cordiali a tutti (anche ai tifosi) Risata
jonniv - Sab 13 Set 2008, 22:04
Oggetto:

Lu ha scritto:
Io aggiungo questa considerazione IMPORTANTE in una città come ROMA: chi va a metano, in caso di sciopero dei trasporti, non deve fare file ai distributori (oltretutto rischiando di trovare la pompa esaurita). IL METANO SI PORTA AI DISTRIBUTORI CON I TUBI e non con i camion o con i treni come avviene per GPL, DIESEL e BENZINA.


Purtroppo non tutti lo sanno! Sbalordito
Ecco che in caso di sciopero dei trasporti corrono a riempire di metano portando il distribuotre al superamento delle quote giornaliere; distributore che si vedrà costretto pertanto a chiudere per non pagare multe esose.
Secondo, qualche multicarburante potrebbe trovare non convenioente aprire per il solo metano.
Ospite - Sab 13 Set 2008, 22:45
Oggetto:

mi piace che dopo una settimana di lavoro nel sebatoio c'è ancora mezzo serbatoio pieno di metano mentre prima dovevo fare un altro pieno!!!!
e mi faccio bei week end.

capita anche voi..sono aumentati i curiosi
con il caro petrolio....siamo sommersi dalle domande....
a chiedervi ma come va?
con un pieno quanti km?
quanto costa un pieno di metano?
Ospite - Dom 28 Set 2008, 12:19
Oggetto: Il perchè l' avevo già detto ......

Ho scoperto ora questa discussione, anche se bordeso nel sito già da diversi mesi, ben prima i quasi quattro che mi hanno visto, a 53 anni, diventare neo-metanista.

Anche se qui qualcuno ha storto il naso e mi ha rimproverato di essere scarsamente ecologista, la mia scelta è stata dettata dalla pazzia dei blocchi della circolazione (escamotage dei politici-governanti per pagar qualche soldino di meno di multa-compensazione in quanto non rispettiamo minimamente il protocollo di Kyoto dopo averlo scioccamente firmato; lo scioccamente è riferito solo al fatto che era ovvio che non si sarebbe potuto rispettare con la povertà di investimenti che abbiamo in Italia).

Però mi piace andar a metano anche perchè si inquina meno e perchè sarà l' ultimo combustibile fossile ad aver problemi, dato che è il meglio, sotto il profilo ecologico. Che poi questo significhi che l' auto vivrà di più senza pastoie burocratiche .... non fa schifo.
Anche le parti motoristiche dureranno di più, fa schifo pure questo?

Mi piace perchè, a Bologna e dintorni, ci sono tanti distributori dove rigassarsi.
A proposito, brindo alla ipernuovissima apertura del distributore sugli Stradelli Guelfi, a Ponte Rizzoli.
Un' altra direttrice da e per la città coperta da un impianto dove poter ciucciare un poco di metano per i giri lavorativi fuori capoluogo.
Ma quanto ci hanno messo per aprirlo, o meglio per aggiungere i gas (GPL e metano) al precedente normale distributore.

Mi piace perchè, nel mio Doblò Panorama NP, ho 60 litri di benzina nel serbatoio ed anche questo non fa schifo ......... in attesa che sorgano altri punti di distribuzione.

Mi piace perchè costa meno; e questo piace anche ai miei figli che dopo aver battezzato con i nomignoli più strani il "furgoncino" a metano, scoperto che vanno a Marina di Ravenna e tornano con 14 eurini scarsi ....... lo trovano ora trendy ....... ma và!!!

Buon viaggio a tutti, Andrea
mefisto - Lun 29 Set 2008, 09:01
Oggetto: Cosa vi piace dell'andare a metano?

Nel 2003 la multinazionale per cui lavoravo ha deciso che l'Italia non era più un mercato strategico e ha chiuso baracca e burattini ; ho avuto la fortuna di trovare un altro posto (alla mia età non è facile) , ma a 85 Km da casa .
Avevo in quel momento una Peugeot 406 ST berlina (benzina) in condizioni perfette , con la quale avevo fatto meno di 10000 Km : nonostante ciò , se l'avessi data dentro per comprare un diesel , me l'avrebbero valutata pochissimo (chi vuole più un'auto a benzina ? Ormai si vendono solo diesel) .
Questo a prescindere dal fatto che con le motorizzazioni diesel non mi sono mai trovato a mio agio .
Ho deciso quindi di passare al metano ; la scelta è caduta su questo tipo di carburante per motivi economici (con 1 Kg di metano , che costa mediamente 0,9 € , a 120 Km/h in autostrada percorro circa 20 Km) , ecologici (è il carburante che inquina meno di tutti) e pratici (posso circolare a Milano anche nei giorni di blocco) .
In assenza di indicazioni attendibili relative agli installatori operanti in Lombardia ed Emilia-Romagna , mi sono rivolto ad un concessionario Peugeot (a Fiorenzuola d'Arda , dato che lavoro lì vicino) , che fa installazioni aftermarket anche su vetture di altre marche .
La speranza era che , stante la conoscenza (presunta) della meccanica e sopratutto dell'elettronica del modello specifico da parte degli operatori , ci sarebbero stati meno problemi di installazione e , soprattutto , di messa a punto .
In effetti i risultati sono stati buoni , e l'assistenza impeccabile ; unica nota dolente il prezzo (1700 € a febbraio 2005 , al netto di 800 € di incentivo della Regione Lombardia) .
Non ho rilevato un particolare calo delle prestazioni , se non una lieve riduzione della ripresa (che non è eccezionale nemmeno a benzina) : comunque si arriva ancora a 200 Km/h (di tachimetro) senza difficoltà .
Naturalmente ci sono anche degli inconvenienti : la bombola da 85 l (corrispondenti a 14 Kg circa) mi occupa il fondo del bagagliaio , e mi garantisce una percorrenza di quasi 300 Km con un pieno (da 12 €) ; inoltre i distributori sono molto pochi , ancora meno di quelli di GPL , in particolare sulle autostrade .
Si tratta però di problemi superabili , almeno nel mio caso : mi resta buona parte del bagagliaio , più che sufficiente per le mie esigenze , e sul percorso quotidiano (Milano - Fiorenzuola e ritorno , in totale 170 Km circa) i distributori non mancano ; inoltre non mi pesa molto fare rifornimento quasi tutti i giorni (per un pieno non ci vogliono più di 5 o 6 minuti , contrariamente a quello che si dice in giro) .
Il foglio Excel che utilizzo per valutare costi e consumi mi dice che , usando metano anzichè benzina , risparmio mediamente 2200 €/anno .
Quando si fanno viaggi lunghi (io faccio spesso Milano - Rossano Calabro e ritorno) basta programmare in anticipo le soste presso distributori molto vicini ai caselli .
Finora , senza nessun problema particolare (se non un piccolo aumento del consumo d'olio , ultimamente 1 l ogni 15000 Km), ho percorso 230000 Km (di cui 170000 Km a metano) e conto di farne almeno altrettanti prima di demolirla e passare ad un'altra Peugeot .
multiploso - Gio 15 Gen 2009, 20:13
Oggetto:

Riusce a guidare da Ancona ad Imperia il 1° dell' anno andando sempre a metano... non ha prezzo !!!
Per tutto il resto c'è Metan-card !!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Ospite - Gio 15 Gen 2009, 23:52
Oggetto:

Mi piacciono i led del commutatore, il bombolone nel baule, tutto il lavoro che è stato fatto al motore; mi piace non inquinare e sapere che non contribuisco al puzzo che c'è in città; mi piace risparmiare, ma poter girare sempre ed in piena libertà e infine mi piace fare sempre il pieno, scambiare con le persone che incontro occhiate di intesa, come a dire:
"Bhè dai, almeno noi ci proviamo a migliorare qualcosa!"
alessandro75 - Ven 16 Gen 2009, 13:47
Oggetto:

Ho scelto il metano per i costi, per il benessere del motore e per l'ecologia. L'elenco che ho fatto non è certamente in ordine d'importanza anche se predico bene ma razzolo male dato che lavoro sulle petroliere Figuraccia
jonniv - Ven 16 Gen 2009, 19:33
Oggetto:

alessandro75 ha scritto:
Ho scelto il metano per i costi, per il benessere del motore e per l'ecologia. L'elenco che ho fatto non è certamente in ordine d'importanza anche se predico bene ma razzolo male dato che lavoro sulle petroliere Figuraccia


OT! Ti vogliamo su una nave metanifera! Ghigno diabolico Ghigno Occhiolino
alessandro75 - Ven 16 Gen 2009, 19:51
Oggetto:

OT! al limite metaniere Ghigno iniziai su quelle poi mi spostarono sulle petroliere. Era un metaniera dell'Eni in attesa del nolo in quanto appena uscita dal bacino, ma dopo una ventina di giorni sbarcava il terzo ufficiale di coperta di una petroliera diretta a Singapore quindi venni spedito laggiù per il rilievo Arrabbiato
eolo - Dom 18 Gen 2009, 09:21
Oggetto:

Io non ho scelto, ho ereditato da mio padre l'andare a metano perchè già conoscevo soprattutto la convenienza, non voglio essere ripetitivo ma in qualche tread ho già scritto che mio padre,oltre all'auto aveva un carrello elevatore ( Dodge a benz autocarro militare americano) trasformato a metano.

Saluti a tutti eolo
alessandro75 - Lun 19 Gen 2009, 01:44
Oggetto:

oltre a quanto ho scritto mi piace anche quel senso adrenalinico d'avventura che si ha quando si lotta con l'autonomia e "la caccia grossa" ai distributori Risata a crepapelle
eolo - Ven 23 Gen 2009, 22:54
Oggetto:

alessandro75 ha scritto:
oltre a quanto ho scritto mi piace anche quel senso adrenalinico d'avventura che si ha quando si lotta con l'autonomia e "la caccia grossa" ai distributori Risata a crepapelle


I brivido maggiore lo provi con un'auto senza serbatoio benz con 15 atm di metano e il distributore più vicino a 16 km. Sfrutti la più piccola pendenza per risparmiare Ghigno anche perchè se si ferma prima di arrivarci ci sono da spingere 17,40 qli di auto Glab! Ciao! Sorriso
Ospite - Lun 26 Gen 2009, 07:57
Oggetto:

eolo ha scritto:
alessandro75 ha scritto:
oltre a quanto ho scritto mi piace anche quel senso adrenalinico d'avventura che si ha quando si lotta con l'autonomia e "la caccia grossa" ai distributori Risata a crepapelle


I brivido maggiore lo provi con un'auto senza serbatoio benz con 15 atm di metano e il distributore più vicino a 16 km. Sfrutti la più piccola pendenza per risparmiare Ghigno anche perchè se si ferma prima di arrivarci ci sono da spingere 17,40 qli di auto Glab! Ciao! Sorriso

piu che brivido questo lo chiamerei sadomasochismo estremo
jonniv - Lun 26 Gen 2009, 08:51
Oggetto:

Mi piace pensare che quello che è incolonnato dietro di me non debba azionare il ricircolo dell'aria nell'abitacolo e maledirmi come faccio io quando ho un puzzolista davanti.
ilario - Lun 26 Gen 2009, 10:50
Oggetto:

eolo ha scritto:
I brivido maggiore lo provi con un'auto senza serbatoio benz con 15 atm di metano e il distributore più vicino a 16 km. Sfrutti la più piccola pendenza per risparmiare Ghigno anche perchè se si ferma prima di arrivarci ci sono da spingere 17,40 qli di auto Glab! Ciao! Sorriso


quante volte ti è successo Ghigno Ghigno Ghigno ????
fabriziob170 - Mar 27 Gen 2009, 15:32
Oggetto:

jonniv ha scritto:
Mi piace pensare che quello che è incolonnato dietro di me non debba azionare il ricircolo dell'aria nell'abitacolo e maledirmi come faccio io quando ho un puzzolista davanti.



la cosa strana che con le nostre auto a metano emettiamo uno strano fumo bianco (condensa??) che per chi non lo sa sembra che inquiniamo molto più degli altri ......

eolo - Ven 30 Gen 2009, 21:27
Oggetto:

ilario ha scritto:
eolo ha scritto:
I brivido maggiore lo provi con un'auto senza serbatoio benz con 15 atm di metano e il distributore più vicino a 16 km. Sfrutti la più piccola pendenza per risparmiare Ghigno anche perchè se si ferma prima di arrivarci ci sono da spingere 17,40 qli di auto Glab! Ciao! Sorriso


quante volte ti è successo Ghigno Ghigno Ghigno ????



In 8 anni che la posseggo mai Scongiuri Scongiuri Scongiuri
eolo - Ven 30 Gen 2009, 21:31
Oggetto:

fabriziob170 ha scritto:
jonniv ha scritto:
Mi piace pensare che quello che è incolonnato dietro di me non debba azionare il ricircolo dell'aria nell'abitacolo e maledirmi come faccio io quando ho un puzzolista davanti.



la cosa strana che con le nostre auto a metano emettiamo uno strano fumo bianco (condensa??) che per chi non lo sa sembra che inquiniamo molto più degli altri ......


Per quanto ne so è anidride carbonica comunque sempre meglio del particolato emesso dai diesel.
eolo - Ven 30 Gen 2009, 21:42
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
eolo ha scritto:
alessandro75 ha scritto:
oltre a quanto ho scritto mi piace anche quel senso adrenalinico d'avventura che si ha quando si lotta con l'autonomia e "la caccia grossa" ai distributori Risata a crepapelle


I brivido maggiore lo provi con un'auto senza serbatoio benz con 15 atm di metano e il distributore più vicino a 16 km. Sfrutti la più piccola pendenza per risparmiare Ghigno anche perchè se si ferma prima di arrivarci ci sono da spingere 17,40 qli di auto Glab! Ciao! Sorriso

piu che brivido questo lo chiamerei sadomasochismo estremo


Bè i gusti sono gusti Risata a crepapelle Risata a crepapelle , scherzi a parte , non fidandomi delle lucine di spia ho rimontato il caro e vecchio manometro della pressione per cui mi regolo abbastanza bene tra i km fatti e quelli rimanenti diciamo che ho un'autonomia di 270 km e qualcosina in più Ciao! Ciao!
Ospite - Sab 31 Gen 2009, 17:44
Oggetto:

eolo ha scritto:


la cosa strana che con le nostre auto a metano emettiamo uno strano fumo bianco (condensa??) che per chi non lo sa sembra che inquiniamo molto più degli altri ......

Per quanto ne so è anidride carbonica comunque sempre meglio del particolato emesso dai diesel.


non sarà vapore acqueo?
Premetto che le mie reminiscenze di chimica sono ridicole, ma mi pare di ricordare che la combustione di metano CH4 dia origine a CO2 e H2O. Penso che quella che si vede sia la seconda.
Ho detto una castroneria?

volatili saluti
xm
fabriziob170 - Sab 31 Gen 2009, 19:22
Oggetto:

ho tanto pianto da bambino perché la mamma non mi ha regalato il piccolo chimico....
jonniv - Sab 31 Gen 2009, 23:02
Oggetto:

xiongmao ha scritto:
eolo ha scritto:


la cosa strana che con le nostre auto a metano emettiamo uno strano fumo bianco (condensa??) che per chi non lo sa sembra che inquiniamo molto più degli altri ......


Per quanto ne so è anidride carbonica comunque sempre meglio del particolato emesso dai diesel.


non sarà vapore acqueo?
Premetto che le mie reminiscenze di chimica sono ridicole, ma mi pare di ricordare che la combustione di metano CH4 dia origine a CO2 e H2O. Penso che quella che si vede sia la seconda.
Ho detto una castroneria?



volatili saluti
xm[/quote]

Direi che non l'hai detta! CHIMICIIIIIIII (Però hai cannato i quote ...ed io non ho voglia di sistemarli Pernacchia .tanto si capisce comunque)
Per essere più precisi abbiamo tra i download una tabella emissioni
Ospite - Dom 1 Feb 2009, 10:14
Oggetto:

ci ho provato a sistemare, ma mi sa che i risultati...ehm!
si vede che devo postare più spesso, sennò mi arrugginisco.
vabbè, come dici tu, puntiamo sulla perspicacia dei forumisti.

ottimisti saluti
xm
eolo - Dom 1 Feb 2009, 18:05
Oggetto:

Per quello che ricordo dai tempi della scuola co2 è anidride carbonica e h2o è acqua. saluti

eolo
eolo - Dom 1 Feb 2009, 18:08
Oggetto:

Ho letto le tabelle sono anch'io arrugginito come le mie ossa

Ciao! Ciao!
Ospite - Lun 2 Feb 2009, 07:35
Oggetto:

xiongmao ha scritto:
eolo ha scritto:


la cosa strana che con le nostre auto a metano emettiamo uno strano fumo bianco (condensa??) che per chi non lo sa sembra che inquiniamo molto più degli altri ......

Per quanto ne so è anidride carbonica comunque sempre meglio del particolato emesso dai diesel.


non sarà vapore acqueo?
Premetto che le mie reminiscenze di chimica sono ridicole, ma mi pare di ricordare che la combustione di metano CH4 dia origine a CO2 e H2O. Penso che quella che si vede sia la seconda.
Ho detto una castroneria?



volatili saluti
xm



no per niente,anzi è proprio cossi Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su Pollice su
infatti essendo il metano costituito da circa il 25% di H2 IDROGENO, questo nella combustione si lega con O2 OSSIGENO DANDO ORIGINE A
2H2 ossia H2O Acqua. che dato l'ambiente in cui si genera evapora.
spina - Lun 2 Feb 2009, 11:54
Oggetto:

jonniv ha scritto:
................CHIMICIIIIIIII


Presente!
tornando al mio vecchio topic per pura chimica e per la differenza di rendimento, il discorso del vapore acqueo segue quasi pedissaquamente quello della CO2. A parità di tutte le altre condizioni un motore a metano emette molta più acqua dei vari altri motori fratelli e cugini Ghigno come si sa, l'acqua soprattutto con il freddo di questi giorni condensa e dà l'effetto fumata bianca.
Per dare dei numeri: se una macchina a bezina emette 100 di acqua, il corrispettivo a metano emette 133, quello a GPL 122, quello a gasolio 77.

Pollice su
jonniv - Lun 2 Feb 2009, 12:24
Oggetto:

spina ha scritto:
jonniv ha scritto:
................CHIMICIIIIIIII


Presente!

Ti chiamavo perché diligentemente ci dicessi cosa esce dalle ns. marmitte ............ che non è solo CO2 ed acqua! Occhiolino
mdlbz - Lun 2 Feb 2009, 16:37
Oggetto:

spina ha scritto:
A parità di tutte le altre condizioni un motore a metano emette molta più acqua dei vari altri motori fratelli e cugini Ghigno come si sa, l'acqua soprattutto con il freddo di questi giorni condensa e dà l'effetto fumata bianca.
Per dare dei numeri: se una macchina a bezina emette 100 di acqua, il corrispettivo a metano emette 133, quello a GPL 122, quello a gasolio 77.

Pollice su


Confermo, in questi giorni invernali la mia auto è... una vaporiera, con l'effetto positivo che quando sono fermo al semaforo non si attaccano al paraurti Ghigno magari pensando che sia fumo puzzolente da puzzolio Risata a crepapelle


Michele
fabriziob170 - Lun 2 Feb 2009, 23:32
Oggetto:

mdlbz ha scritto:


Confermo, in questi giorni invernali la mia auto è... una vaporiera, con l'effetto positivo che quando sono fermo al semaforo non si attaccano al paraurti Ghigno magari pensando che sia fumo puzzolente da puzzolio Risata a crepapelle
Michele




confermo anche se non sono alle temperature tue ma fuma molto anche in polesine Qua la mano!

Ospite - Mar 3 Feb 2009, 00:00
Oggetto:

La mia fuma anche in estate.
Ospite - Mar 3 Feb 2009, 13:54
Oggetto:

permutatorista ha scritto:
La mia fuma anche in estate.


allora è meglio che rifai la testa.
Ospite - Mar 3 Feb 2009, 19:07
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
allora è meglio che rifai la testa.


Tranquillo, la testata è OK. comunque siamo OT
Ospite - Gio 5 Feb 2009, 08:53
Oggetto:

allora è un mistero inspiegabile ma come fa a fare il fumetto bianco d'estate???
jonniv - Gio 5 Feb 2009, 23:49
Oggetto:

67-CH4 ha scritto:
allora è un mistero inspiegabile ma come fa a fare il fumetto bianco d'estate???


I gas di scarico sono comunque ricchi di vapore acqueo ed hanno una temperatura maggiore di quella ambiente ecco che la condensazione è ancora possibile.
In inverno è logico che il processo è esaltato.
spina - Ven 6 Feb 2009, 10:26
Oggetto:

jonniv ha scritto:
67-CH4 ha scritto:
allora è un mistero inspiegabile ma come fa a fare il fumetto bianco d'estate???


I gas di scarico sono comunque ricchi di vapore acqueo ed hanno una temperatura maggiore di quella ambiente ecco che la condensazione è ancora possibile.
In inverno è logico che il processo è esaltato.

ehi... jonniv mi hai tolto le parole di bocca... Pernacchia
jonniv - Ven 6 Feb 2009, 22:07
Oggetto:

Ma vieeeni! Firulì...firulà.... Pernacchia Ghigno
ak - Sab 7 Feb 2009, 11:53
Oggetto:

spina ha scritto:
jonniv ha scritto:
67-CH4 ha scritto:
allora è un mistero inspiegabile ma come fa a fare il fumetto bianco d'estate???


I gas di scarico sono comunque ricchi di vapore acqueo ed hanno una temperatura maggiore di quella ambiente ecco che la condensazione è ancora possibile.
In inverno è logico che il processo è esaltato.

ehi... jonniv mi hai tolto le parole di bocca... Pernacchia

Mi unisco al commento di spina Pollice su, e aggiungo che ovviamente l'effetto viene ulteriormente incrementato in occasione di nebbia e pioggia, condizioni meteo che sono legate ad un'elevata umidità dell'aria.
Ospite - Lun 9 Feb 2009, 07:47
Oggetto:

si ok
quello che dicevo io era che d'estate essendo la temperatura ambiente molto elevata i prodotti della combustione prima di iniziare tale fenomeno molto evidente d'inverno fanno ora a spargersi in una zona molto piu ampia dell'atmosfera rendendo invisibile il fenomeno della condensazione.

forse si vedtra meglio al mattino presto ma io ho dei seri dubbi che si riesca a vedere nelle ore cnetrali della giornata,comunque è una mia modesta impressione e basta ,
Ospite - Mar 10 Feb 2009, 16:46
Oggetto:

Non so cosa mi piacerà ma per ora, da neofita, mi piace l'atmosfera generale.
Non vedo l'ora di fare il primo pieno.
Sono emozionatissimo.
lorenzo.zac - Sab 7 Mar 2009, 14:05
Oggetto:

Naturalmente la scelta individuata almeno un paio di anni fa' ma solo realizzata di recente, di passare al metano era principalmente per l'aspetto economico anche se mi ritengo attento alle problematiche dell'ambiente.
e per ciò mi fa piaceredi far notare che vado a metano
Ospite - Sab 20 Giu 2009, 18:20
Oggetto:

il metano è un gas naturale e inquina meno di tutti...noi ci teniamo all'ambiente
Ospite - Sab 20 Giu 2009, 23:00
Oggetto:

nell'andare a metano ci guadagna il borsello e l'ambiente
Ospite - Sab 20 Giu 2009, 23:10
Oggetto:

trovo che andando a metano la mia GPNP sia piu' briosa rispetto alla benzina, non so se è lo stesso anche per voi (a parte il risparmio, quello è ovvio...)
alessandro75 - Dom 21 Giu 2009, 16:19
Oggetto:

tra le tante e varie....dell'andare a metano....mi piace metanoauto Figo!
Ospite - Dom 21 Giu 2009, 18:53
Oggetto:

Nel box quando la parcheggio non rimane nessun odore strano di combusto sembra che vada ad aria,altra cosa la benzina o il diesel,poi non inquina e si risparmia pure. Ciao!
Ospite - Mar 23 Giu 2009, 11:10
Oggetto:

Mi piace pensare che sto inquinando molto meno degli altri che vanno a puzzolio. Mi piace pensare di poter fare qualche bel viaggetto su qualche strada statale senza rovinare l'ambiente. Mi piace pensare che per fare un Roma-Napoli andata e ritorno spendo lo stesso di quanto farei con l'Intercity, ma senza i ritardi di Penitalia Ghigno

e mi piace anche dover pensare a dove andare a fare rifornimento Occhiolino
lorenzo.zac - Mer 24 Giu 2009, 14:38
Oggetto:

rocky58 ha scritto:
trovo che andando a metano la mia GPNP sia piu' briosa rispetto alla benzina, non so se è lo stesso anche per voi (a parte il risparmio, quello è ovvio...)

Spesso anche io ho la stessa sensazione, il metano in motori così non mi pare penalizzante e se lo è si nota davvero poco. in compenso non inquinare mi pare un gesto non affatto trascurabile
Ospite - Mer 22 Lug 2009, 13:41
Oggetto:

E' bellissimo decidere mezz'ora prima di andare a vedere un concerto a 200 km di distanza, consultare il sito per vedere i metanari aperti sulla strada (di domenica un po' meno Ghigno ) e partire all'improvviso, con la consapevolezza che si sta inquinando poco e risparmiando tanto Sorriso
jonniv - Gio 23 Lug 2009, 21:01
Oggetto:

ilario ha scritto:
palerider ha scritto:
Conta solo che quando si riaprirà la forbice dovrei essere dalla parte giusta….. Ghigno diabolico Ghigno diabolico


straquoto alla grande Pollice su Risata


Io mi sento già dalla parte giusta e ne sono orgoglioso e fiero!
Lo sono come quando faccio la raccolta differenziata, o quando riciclo per i disegni dei miei bimbi la carta stampata da un solo lato, o quando evito gli inutili sprechi, o non getto le cartacce per terra o fuori dal finestrino dell'auto, o uso il sole per scaldare l'acqua, ecc.
lorenzo.zac - Sab 25 Lug 2009, 20:55
Oggetto:

Al di la dei conti del momento, che come sempre non vanno trascurati, il fatto di inquinare meno e poter circolare eventualmente con qualsiasi blocco, mi sembrano situazioni non certo di secondo piano, nel senso che anche nell'improbabile caso di conti alla pari,questo fa già la differenza
ilario - Lun 27 Lug 2009, 11:23
Oggetto:

Ieri ho potuto apprezzare quanto bello sia vedere la mia macchina in salita ripida andar su senza nuvole neraste dietro Risata ....
..... mentre mio fratello davanti con la Focus a puzzoliò me le faceva respirare tutte Arrabbiato
Ospite - Lun 27 Lug 2009, 11:26
Oggetto:

ilario ha scritto:
Ieri ho potuto apprezzare quanto bello sia vedere la mia macchina in salita ripida andar su senza nuvole neraste dietro Risata ....
..... mentre mio fratello davanti con la Focus a puzzoliò me le faceva respirare tutte Arrabbiato


[OT] La prossima volta fai mettere lui dietro... Risata a crepapelle
fabriziob170 - Lun 27 Lug 2009, 21:38
Oggetto:

ilario ha scritto:
Ieri ho potuto apprezzare quanto bello sia vedere la mia macchina in salita ripida andar su senza nuvole neraste dietro Risata ....
..... mentre mio fratello davanti con la Focus a puzzoliò me le faceva respirare tutte Arrabbiato


potevate invertirvi almeno tu non lo affumicavi !!!! Risata Risata
ilario - Mar 28 Lug 2009, 13:05
Oggetto:

manub ha scritto:
La prossima volta fai mettere lui dietro... Risata a crepapelle


fabriziob170 ha scritto:
potevate invertirvi almeno tu non lo affumicavi !!!! Risata Risata


avete ragione ragazzi, ma se faccio così rischio di... perderlo per strada Ghigno Pernacchia :posteriore: Ma vieeeni!
Ospite - Mer 29 Lug 2009, 11:29
Oggetto:

mi piace sapere di inquinare molto meno, mi piace il risparmio...
mi piace non dare soldi ai petrolieri! ma darli a chi ha investito in energie alternative
mi piace metanoauto e le comunita' come questa
mi piace lo scarico pulito: senza odori ne' macchie sul retro dell'auto
mi piace il logo Natural Power /\/ Sorriso
mi piace il sorrisino con cui rispondo a chi mi chiede: "hai la macchina nuova! ma...e' un diesel?"
Pollice su
Ospite - Mer 5 Ago 2009, 12:51
Oggetto:

Beh ora si può dire a bennyrules1978 che ad Oslo sono passati dal merdolio al merdano Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia !!!!
E che ce ne fosse !!

http://www.metanoauto.com//modules.php?name=News&file=article&sid=2124

«Andando in bagno, una persona produce l'equivalente di otto litri (2,1 galloni) di diesel ogni anno. Ciò non può sembrare molto, ma moltiplicato per 250mila persone, è sufficiente per rifornire 80 bus per 100mila km (62mila miglia) ciascuno», dice Johnesen.

Comparato al gasolio, il biometano è un gigantesco passo in avanti. Oltre ad essere neutrale per le emissioni di CO2, la sua combustione produce il 78% in meno di ossidi d'azoto e il 98% meno particolato, sostanze che producono malattie respiratorie, oltre ad una rumorosità ridotta del 92%.

Anche il costo è vantaggioso, dice Johansen. Tutto compreso, il costo di produzione del biometano rispetto ad un litro di gasolio è di 0,72 Euro, mentre il gasolio costa in Norvegia più di 1 Euro al litro.
Ospite - Gio 6 Ago 2009, 23:32
Oggetto:

mi piace che sulla mia grande punto ci sia il logo natural power, ne sono fiero e quando vedo un'altra fiat con il natural power provo davvero un senso di piacevole complicità... ecologisti al volante!
Ospite - Ven 7 Ago 2009, 13:55
Oggetto:

niko127fg ha scritto:
mi piace che sulla mia grande punto ci sia il logo natural power, ne sono fiero e quando vedo un'altra fiat con il natural power provo davvero un senso di piacevole complicità... ecologisti al volante!


anch'io anch'io!! Risata
istintivamente guardo sempre se c'e' il logo NP in tutte le fiat che incontro Occhiolino
Ospite - Ven 7 Ago 2009, 14:43
Oggetto:

fabventu ha scritto:
niko127fg ha scritto:
mi piace che sulla mia grande punto ci sia il logo natural power, ne sono fiero e quando vedo un'altra fiat con il natural power provo davvero un senso di piacevole complicità... ecologisti al volante!


anch'io anch'io!! Risata
istintivamente guardo sempre se c'e' il logo NP in tutte le fiat che incontro Occhiolino


anche io! Risata
mito1960 - Sab 8 Ago 2009, 19:43
Oggetto:

manub ha scritto:
ilario ha scritto:
Ieri ho potuto apprezzare quanto bello sia vedere la mia macchina in salita ripida andar su senza nuvole neraste dietro Risata ....
..... mentre mio fratello davanti con la Focus a puzzoliò me le faceva respirare tutte Arrabbiato


[OT] La prossima volta fai mettere lui dietro... Risata a crepapelle


Sulla Marmolada mi è successo un fatto simile.... andavo su tranquillo e dietro uno sborone con un Land Rover mi faceva capire che aveva una gran fretta, indeciso se respirare il suo puzzolio o spingere pure io, penso, ma si che vada avanti lui... io sono in cerca di un angolino per far pic-nic ad un tornante rallento e accosto, questo passa avanti fumando nero come fosse una locomotiva, ma ecco che fatto nemmeno 500 metri, lo vedo accostare, un fumo bianco gli esce dal cofano.... "SERVE QUALCOSA?" urlo ripassando, e mi fa cenno che va tutto ok, ma dal fumo che usciva dal motore sicuramente aveva l'acqua che vaporizzava... "ABEMUS PAPAM... ciao!"
Occhiolino
Ospite - Sab 8 Ago 2009, 21:58
Oggetto:

mito1960 ha scritto:

Sulla Marmolada mi è successo un fatto simile.... andavo su tranquillo e dietro uno sborone con un Land Rover mi faceva capire che aveva una gran fretta, indeciso se respirare il suo puzzolio o spingere pure io, penso, ma si che vada avanti lui... io sono in cerca di un angolino per far pic-nic ad un tornante rallento e accosto, questo passa avanti fumando nero come fosse una locomotiva, ma ecco che fatto nemmeno 500 metri, lo vedo accostare, un fumo bianco gli esce dal cofano.... "SERVE QUALCOSA?" urlo ripassando, e mi fa cenno che va tutto ok, ma dal fumo che usciva dal motore sicuramente aveva l'acqua che vaporizzava... "ABEMUS PAPAM... ciao!"
Occhiolino

ben gli sta! Ghigno
Ospite - Sab 8 Ago 2009, 22:02
Oggetto:

manub ha scritto:
fabventu ha scritto:
niko127fg ha scritto:
mi piace che sulla mia grande punto ci sia il logo natural power, ne sono fiero e quando vedo un'altra fiat con il natural power provo davvero un senso di piacevole complicità... ecologisti al volante!


anch'io anch'io!! Risata
istintivamente guardo sempre se c'e' il logo NP in tutte le fiat che incontro Occhiolino


anche io! Risata

e poi ragazzi, lo vogliamo mettere il fatto di andare a fare il pieno col sorriso e se c'è qualche macchina davanti si scende e si scambiano 4 chiacchiere e magari si scherza sulla benzina che aumenta!
oscar - Mer 12 Ago 2009, 10:47
Oggetto:

anch'io da poco sto provando delle nuove sensazioni:
1- la voglia di andare a fare il pieno per vedere quanti kg ci stanno e farmi due risate quando apro il portafoglio
2- la voglia di andare a fare il pieno per incontrare gente che ha fatto la mia stessa scelta
3- la voglia di guidare perchè so di non inquinare e di non spendere cifre esorbitanti
4- la voglia di guidare x esaurire il metano e correre dal metanaro...

ho già avuto casi di amici che quando vedono la macchina mi dicono "bella..davvero cos'è un 2000 turbodiesel??!!"
risposta sorridente "no è metano"
faccia stranita.. "ah metano? come mai?!?!?"
e viiiiaaaaaaa con l'elenco delle motivazioni.....

faccia ancora stranita.... ma pensierosa del tipo "stai a vedere che magari non ha tutti i torti..."
Ospite - Lun 17 Ago 2009, 22:40
Oggetto:

25 euro da Savona a Frosinone!
Ho detto tutto...

e poi che piacere poter parcheggiare nell'interrato del seminterrato leggendo la scritta NO GPL Risata
Ospite - Ven 21 Ago 2009, 18:20
Oggetto:

Andando a metano non rimpiango il puzzolio del diesel, e quel borbottare che, per quanto silenzioso sia, mi infastidisce.
lorenzo.zac - Lun 31 Ago 2009, 22:44
Oggetto:

niko127fg ha scritto:
mi piace che sulla mia grande punto ci sia il logo natural power, ne sono fiero e quando vedo un'altra fiat con il natural power provo davvero un senso di piacevole complicità... ecologisti al volante!

Sottoscrivo quanto dici. Pensa che io ho trovato lo scorso Aprile delle GP NP sulle pendici dell'Etna. Davvero impensabile.
Tun - Gio 8 Ott 2009, 09:23
Oggetto:

Agip da Gold a Silver... evviva !
Volevo condividere con voi la soddisfazione provata ieri quando, dopo aver rifornito a Sona, la signora alla cassa mi comunica che la mia tessera You&Agip è stata declassata.
Le ho risposto che in tutta sincerità era una bella notizia Pollice su

Che soddisfazione per uno che macinava un sacco di benzina.

Per questo primo traguardo ringrazio tutta la comunità di Metanoauto che mi ha orientato in un mondo che non conoscevo.
Grazie a tutti ! Occhiolino
Ospite - Gio 8 Ott 2009, 09:25
Oggetto:

non ho la più pallida idea di cosa tu stia parlando ma son contento per te! Pollice su Occhiolino
Tun - Gio 8 Ott 2009, 09:28
Oggetto:

Fondamentalmente a seconda della spesa la tessera "punti" dell'Agip ti da una classificazione più o meno alta. Sopra un tot di spesa\consumo ti viene abilitata la tessera in modalità Gold, ossia prendi più punti.
Quando ti viene declassata significa che hai ridotto i consumi\spesa e sei tornato ai livelli di una persona normale. Prendi meno punti, certo... ma significa anche che non spendi più mezzo stipendio in carburante Occhiolino
Ospite - Gio 8 Ott 2009, 21:46
Oggetto:

wow immagino il tuo sorriso a 256 denti! Occhiolino Risata
Ospite - Lun 12 Ott 2009, 15:17
Oggetto:

condivido:
1- la voglia di andare a fare il pieno per vedere quanti kg ci stanno e farmi due risate quando apro il portafoglio
2- la voglia di andare a fare il pieno per incontrare gente che ha fatto la mia stessa scelta (in questo periodo di incentivi le code stanno aumentando)
3- la voglia di guidare x esaurire il metano e correre dal metanaro... che non è molto contento x' deve dedicare una persona full-time alla colonnina del metano rispetto quella del GPL
4- vedere la faccia del metanaro che controlla la mia installazione e esclama " è meglio della Panda NP" Risata

Pollice su
lorenzo.zac - Mar 13 Ott 2009, 20:28
Oggetto:

Il piacere di incontrare ad esempio sull'area di servizio autostradale nei pressi di Parma, una GPNP targata Torino, dove mentre io arrivavo per il rifornimento, scorgevo il proprietario che si accingeva a pagare, soddisfatto per quanto dovuto e per il fatto che con quel pieno sarebbe arrivato fino a casa e probabilmente avrebbe anora avuto metano per girare in città
plcko - Gio 15 Ott 2009, 11:43
Oggetto:

La lancetta dell' importo che sale moooooooooolto piu' lentamente di quella del carburante ; la chiacchiera con l' addetto al rifornimento ; la curiosita' verso la mia nuova Touran 1.4 eco ; la ricerca degli spiccioli per pagare il pieno (esce sempre qualcosa tipo 12.84, 12.41, ) Il resto mancia ;Il calcolo mentale di quanto mi veniva a fare se mettevo benza nella Fiesta 1.4 ; il calcolo di quanto ho risparmiato rispetto alla 2.0 turbod che ancora ho ed e' divenuta la seconda auto ;la prospettiva di quei bei lunghi viaggi con 30-40 euro .
plcko - Gio 15 Ott 2009, 16:12
Oggetto:

Aggiungo : la scritta rosso fiammeggiante tsi sopra la scritta ecofuel che la distingue dalle altre ;20 euro di nafta 350 km , 20 euro di metano 500 ;andare a pagare il bollo per una monovalente e spiegarlo all' addetto aci e ...pagare 80 euro per una 7 posti con 150 cv invece di 313 .vedere il cdb che segna 3,3 kg/100 km andando a filo di gas ui 120 .Non doversi mai portare piu' di 15 euro appresso e prendere anche il caffe' .
ilario - Gio 15 Ott 2009, 16:19
Oggetto:

plcko ha scritto:
la scritta rosso fiammeggiante tsi sopra la scritta ecofuel che la distingue dalle altre


questa non l'ho capita Uhm...
Janez - Ven 16 Ott 2009, 20:21
Oggetto:

E io non ho capito questa:
pbarbier ha scritto:

4- vedere la faccia del metanaro che controlla la mia installazione e esclama " è meglio della Panda NP" Risata

Ospite - Ven 16 Ott 2009, 20:57
Oggetto:

Mi piace aver lasciato in un anno, 2.000 litri di diesel nelle cisterne
dei distributori :posteriore: e 900 euro nelle mie tasche. Ghigno Ghigno
plcko - Sab 17 Ott 2009, 17:57
Oggetto:

@Ilario :La Touran 2.0 aspirata ha solo la scritta ecofurel , la mia 1.4 tsi ecofuel ha la s e la I IN ROSSO (tipo golf gti, tdi piu' potenti ).Adesso quando incrocio una Touran guardo dietro che scritta ha .
ilario - Dom 18 Ott 2009, 09:30
Oggetto:

plcko ha scritto:
@Ilario :La Touran 2.0 aspirata ha solo la scritta ecofurel , la mia 1.4 tsi ecofuel ha la s e la I IN ROSSO (tipo golf gti, tdi piu' potenti )


Vittoria! Vittoria! Vittoria!
Non hai capito il senso della mia affermazione precedente ... Occhiolino
Il titolo del topic è "Cosa vi piace dell'andare a metano?" Spazientito
La Touran 2.0 ecofuel aspirata va sempre a metano..... no? Acc...
plcko - Dom 18 Ott 2009, 15:13
Oggetto:

@ILARIO : si la 2.0 ecofuel va sempre a metano ma con ...40 cv in meno .Mi sembra che anche tu hai optato per la turbo zafira invece della 94 cv . Qual e' stato il motivo ? Per quel che riguarda cosa mi piace dell' andare a metano ho gia' risposto in un precedente post e parlo da neofita di questa alimentazione .A proposito , come consumo mi sto mantenendo sui 5kg/100 .
ilario - Lun 19 Ott 2009, 07:57
Oggetto:

plcko ha scritto:
Mi sembra che anche tu hai optato per la turbo zafira invece della 94 cv . Qual e' stato il motivo ?


Faccio spesso montagna e collina con pendenze forti dalle mie parti, avevo bisogno di qualche cv in più. Ho vissuto due/tre episodi molto imbarazzanti sulle salite, che mi hanno spinto a cambiarla. L'attuale mi permette di affrontare ogni situazione senza patema d'animo.
Però non mi pare questo il motivo per ritenere che mi piace andare a metano. Per quello ritengo il tuo post OT! rispetto alla discussione, punto di vista personale, of course Occhiolino
Ospite - Lun 19 Ott 2009, 10:35
Oggetto:

Oltre a tutti i sacrosanti motivi che avete citato voi aggiungerei:
un incredibile piacere vedendo i macchinoni nonchè SUV che ti sfrecciano e te che dici:
"SI SI VAI CARO...CON QUELLO CHE STAI SPENDENDO TE IN QUESTO MOMENTO IO FACCIO IL GIRO D'ITALIA Risata !!!!!!!
oscar - Mar 20 Ott 2009, 09:20
Oggetto:

cristiano1988 ha scritto:
Oltre a tutti i sacrosanti motivi che avete citato voi aggiungerei:
un incredibile piacere vedendo i macchinoni nonchè SUV che ti sfrecciano e te che dici:
"SI SI VAI CARO...CON QUELLO CHE STAI SPENDENDO TE IN QUESTO MOMENTO IO FACCIO IL GIRO D'ITALIA Risata !!!!!!!


senza poi pensare alle risate che mi faccio quando mi ritrovo la stessa macchina 50 mt avanti perchè fermata da un semaforo o da un rallentamento... Ghigno Ghigno
Ospite - Mar 20 Ott 2009, 18:12
Oggetto:

ciao, il bello dell'andare a metano? da parte mia una guida molto più rilassata, sapendo che con la panda np non fai i "200kmh" mi metto in strada un pò prima è me la prendo comoda,senza tanti sorpassi e ne imprecazioni se qualcuno và piano Pollice su
Ospite - Mer 21 Ott 2009, 13:35
Oggetto:

Il Bello...?
Egoisticamente la "pilla" (per chi non è di Bologna: Il soldo)... Prosit!
Poi, e conta, che nessuno ti rompe gli zebedei coi blocchi del traffico....... Vittoria!
Poi, ma non sono ipocrita, è secondario, il fatto che non intossichi nessuno con gli scarichi (vedi le modernissime diesel che a 50 mila km cominciano a fare segnali di fumo come Toro seduto)...
Arrabbiato
Ciao
Metapa
Suomi - Mer 21 Ott 2009, 15:41
Oggetto:

Perchè da buona ecologista, se si può far qualcosa per inquinare meno l'aria che respiriamo e l'ambiente dove viviamo, mi dò subito da fare!

W il metano! Sorriso
Ospite - Dom 25 Ott 2009, 06:42
Oggetto:

Cosa mi piace del metano?

1 mi fa risparmiare tanto tanto denaro (e con ciò che mi rimane nel portafoglio, vedi punto 2)

2 mangio bio

3 non inquina più di tanto in termini di co2, zero particolato

4 mi permetterà di affrontare meglio l'eventuale picco di produzione petrolifera e il conseguente aumento dei prezzi alla pompa (sarà un grosso problema ahimè)

5 ho appena comperato una grande punto natural power a prezzo stracciato grazie a 3500euro di ecoincentivi, 1500euro di rottamazione di una opel corsa del 1994(!) e altri 1300euro di sconto fiat concessionario per luglio (quindi da 18800 a 12500!), mi soddisfa in termini di consumo ed è bella..

6 mi da un senso di tranquillità quando viaggio: è inutile pigiare l'acceleratore ne perderei in risparmio..ohibò, chi se ne frega se quelli dietro vogliono andare più veloci, magari ci pensano "beato lui, oltre non inquinare, risparmia, la prossima auto sarà a metano!"

7 faccio parte di questo forum (tutte persone che hanno qualcosa in comune con me : risparmio e ambiente.. non è poco)
Ospite - Dom 25 Ott 2009, 22:11
Oggetto:

Viaggio per lavoro, non tanto ma 30.000 Km/anno.
Con quello che risparmio rispetto alla precedente auto a benzina pago due mesi di affitto ai figli che studiano all'estero, me ne frego delle telecamere dell'ecotass di milano, non vado più dal tabaccaio a pagare il bollo, anzi non lo pago per nulla, evito di aggiungere altro PM10 all'aria del catino padano e, liberi di non crederci, dopo i primi 20.000 Km la mia Zafira 94 CV si è messa a correre tanto da dare la paga in accelerazione dai 120 ai 130 ai soliti sfanalatori autostradali (????!!!!).
Secondo me ha una crisi di identità e si crede una TNG...
Risata
PS
Quando commuto a benzina per svuotare il serbatoio ogni sei mesi mi sento in colpa...
jonniv - Dom 25 Ott 2009, 22:15
Oggetto:

MarioPiergiulio ha scritto:

Quando commuto a benzina per svuotare il serbatoio ogni sei mesi mi sento in colpa...

Evita di farlo!
Usala a benza ogni tanto per fare quei 4-5 km che ti mancano per arrivare dal metanaro dopo che hai finito il metano nelle bombole; è più che sufficiente!
Ospite - Lun 26 Ott 2009, 21:46
Oggetto:

Quando mi dicono: "Ma quanto consuma questo bestione?"
E' cosi' bello poter rispondere "Meno della tua: Va a metano... e non inquino"

Non sanno piu' che dire, li spiazzi!
abarth72 - Dom 1 Nov 2009, 07:30
Oggetto:

Pollice su Mi piace viaggiare a metano cosi non inquino e automaticamente risparmio riempiendo il mio maialino di coccio ciaoooooooooooo Ghigno Risata a crepapelle
Ospite - Lun 2 Nov 2009, 11:56
Oggetto:

Pollice su sicuramente il risparmio
Figo! decisamente non inquinare
Occhiolino vado piano si è mi godo il panorama delle colline quando faccio una gita fuori porta alla domenica; poi, nella vita di tutti i giorni c'è sempre un codice della strada da rispettare
Ospite - Lun 2 Nov 2009, 20:42
Oggetto:

sicuramente per risparmiare poi per non inquinare e poi per convincere piu' persone possibili che a metano si va e si va pure bene. Ghigno
Ospite - Dom 15 Nov 2009, 01:42
Oggetto:

ho comprato da un mese la panda NP per mia moglie ma non riesco a non guidarla mi sa che sono diventato metanista estremo!!!!!!!!!!! Risata
Ospite - Dom 15 Nov 2009, 09:21
Oggetto:

ieri sono rimasto fermo un bel po in autostrada , e guardando le auto ferme in colonna sulla a4, maquante macchine a metano!!!!
sarà l'effetto incentivi.
ciao buona domenica a tutti Risata a crepapelle
mito1960 - Dom 15 Nov 2009, 09:45
Oggetto:

giolino ha scritto:
ho comprato da un mese la panda NP per mia moglie ma non riesco a non guidarla mi sa che sono diventato metanista estremo!!!!!!!!!!! Risata


Benvenuto tra i metano-dipendenti, solo quando entri nel tunnel dell'ecologia e del risparmio del metano vedi la luce!!!

ciao
Ospite - Gio 19 Nov 2009, 20:23
Oggetto:

ciao giolino e benvenuto nel mondo dei metanautisti.ti volevo dire di controllare se ancora non hai fatto rifornimento il riduttore che va messo al momento del rifornimento perche' e' capitato a un mio conoscente che in concessionaria si erano dimenticato di darglielo. Occhiolino Occhiolino Occhiolino Occhiolino Occhiolino
Ospite - Gio 19 Nov 2009, 20:47
Oggetto:

Ciao fabio. Ho gia fatto rifornimento un pò di volte senza problemi, ma cos'è il riduttore
blackbear - Ven 20 Nov 2009, 11:41
Oggetto:

per giolino, vai tranquillo per la panda il riduttore non serve.
Ospite - Ven 20 Nov 2009, 12:29
Oggetto:

secondo me le auto a metano dovrebbero essere incluse nella lista delle droghe che creano dipendenza... dopo 15 gg di panda NP guardo con disprezzo le pompe di benzina e aspetto il miraggio con la m blu e verde (per ora solo miraggio visto che in provincia di lecco nisba e mi tocca sconfinare nella bergamasca) Ghigno
Ospite - Ven 20 Nov 2009, 21:35
Oggetto:

non e' un riduttore ma e' un affare di metallo che si mette vicino al bocchettone della macchina al momento del rifornimento.lo da in dotazione la fiat.comunque giolino se non hai avuto problemi vuol dire che a te non serve ed e' meglio cosi'.ma quanti km riesci a fare con un pieno di metano?e quanti euro ci vogliono?ciao e alla prossima Ghigno Ghigno Ghigno
plcko - Sab 21 Nov 2009, 17:49
Oggetto:

In effetti anch' io non sto piu' guardando il prezzo della benza,pero' seguo il costo del petrolio la mattina e quando aumenta gongolo . Inoltre sto notando che bisogna cominciare a fare la fila al distributore .
alessandro75 - Sab 21 Nov 2009, 18:00
Oggetto:

gongola poco caro mio, il prezzo del rialzo del petrolio lo vedrai sulle bollette della luce Arrabbiato
ak - Lun 23 Nov 2009, 01:42
Oggetto:

E comunque anche sulla bolletta del gas... Perplesso
ontna - Lun 30 Nov 2009, 22:31
Oggetto:

Di gente che critica il metano,ce ne sono parecchie, ma io me ne sbatto e appena arriverà la mia auto a metano, mi metterò anche io in coda con i pensionati, al max durante l'attesa,possiamo farci una partita a carte Ghigno
Ospite - Mar 1 Dic 2009, 10:59
Oggetto:

Be dove distribuisco io,arrivano sempre belle ragazze e visto che per rifornire bisogna scendere fà sempre piacere aspettare 5-10 minuti e scambiare quattro chiacchere. I LOVE METANO
ak - Dom 6 Dic 2009, 01:25
Oggetto:

ontna ha scritto:
Di gente che critica il metano,ce ne sono parecchie, ma io me ne sbatto e appena arriverà la mia auto a metano, mi metterò anche io in coda con i pensionati, al max durante l'attesa,possiamo farci una partita a carte Ghigno
...così ti giochi a briscola il resto del pieno Idea

Comunque se il distributore è attrezzato a modo di code non ce ne ne dovrebbero venire.
Certo, se c'è solo una colonnina e carica un'auto alla volta Tafazzi ti puoi fare varie mani con giochi differenti a scelta.
Ospite - Lun 7 Dic 2009, 14:05
Oggetto:

sicuramente sapere di non inquinare,,,in primis,,,risparmiando anche...
questo non e' il posto adatto e neanche il post adatto,,,ma ho' dato un occhio anche alle auto elettriche-ibride,,,ma al momento non vengono spinte,,quindi hanno costi folli di acquisto,,,,,
secondo me' allo stato attuale il metano e' il migliore,,,,,,,,,
poi se commercializeranno la multipla elettrica allo stesso prezzo della bipower allora la comprero',,,,,ma fino a quando un elettrica costa 60000e Figuraccia
Penso che sia anche cultura,come la raccolta differenziata,,,io la faccio,,,
cosi' come butto oli e pile e neon in discarica nel contenitore appropriato...
sperando in un mondo piu' pulito per i miei figli.......e nipoti futuri... Figo!
alessandro75 - Mar 8 Dic 2009, 17:21
Oggetto:

contando gli incentivi non mi pare abbiano prezzi così folli. Piuttosto è sulla percorrenza che vince sempre il metano. Diciamo che se stiamo attorno ai 10000km si va quasi in pareggio, ma non con tutte. Pubblicità non ne voglio fare ma I modelli si contano sulle dita d'una mano (e ne avanzano Ghigno )
Ospite - Mar 8 Dic 2009, 18:31
Oggetto:

40 anni fa passava sempre sotto casa mia una 125 con le due bombole sul portabagagli: avevo 5 anni e pensavo fossero dei missili.
Quando 8 anni fa ho metanizzato la fiesta, inizialmente solo per motivi economici mi è tornata in mente quella 125 e mi è scappato da ridere: immaginavo Tom Cruise di Top Gun al volante della 125.
Poi nell'ordine sono arrivate le seguenti illuminazioni:
dallo scarico non usciva il nauseante fetore del puzzolio;
il dover deviare dal percorso per il distributore della grande M mi mantiene in contatto con un mondo che non è solo autostradaprestazioniaccelerazionicavallitemporecord;
è inutile avere potenze stratosferiche sotto al sedere se le strade sono quasi le stesse di quando ci passava sopra quella 125.
alessandro75 - Mar 8 Dic 2009, 18:37
Oggetto:

quoto...anche se dovessero elevare il limite a 150km/h in alcuni tratti autostradali
palerider - Mer 9 Dic 2009, 11:33
Oggetto:

Animalunga ha scritto:
40 anni fa passava sempre sotto casa mia una 125 con le due bombole sul portabagagli: avevo 5 anni e pensavo fossero dei missili;
è inutile avere potenze stratosferiche sotto al sedere se le strade sono quasi le stesse di quando ci passava sopra quella 125.

Pollice su Pollice su Pollice su
(e tra parentesi la 125 andava già ben forte.....)
alessandro75 - Mer 9 Dic 2009, 20:54
Oggetto:

Animalunga ha scritto:
40 anni fa passava sempre sotto casa mia una 125 con le due bombole sul portabagagli: avevo 5 anni e pensavo fossero dei missili.
Quando 8 anni fa ho metanizzato la fiesta, inizialmente solo per motivi economici mi è tornata in mente quella 125 e mi è scappato da ridere: immaginavo Tom Cruise di Top Gun al volante della 125.
Poi nell'ordine sono arrivate le seguenti illuminazioni:
dallo scarico non usciva il nauseante fetore del puzzolio;
il dover deviare dal percorso per il distributore della grande M mi mantiene in contatto con un mondo che non è solo autostradaprestazioniaccelerazionicavallitemporecord;
è inutile avere potenze stratosferiche sotto al sedere se le strade sono quasi le stesse di quando ci passava sopra quella 125.


comunque noi qui abbiamo il DAITAN e GOLDRAKE Risata a crepapelle Risata a crepapelle Ghigno ROTFL!
Ospite - Mar 15 Dic 2009, 15:29
Oggetto:

Dalla combustione del metano, i prodotti ottenuti con combustione ottimale, sono CO2 e H20 cioè acqua e anidride carbonica. Niente particolato (PM10) che producono i diesel e nessun NOx ed altre sostanze che producono i motori a benzina. La quantità di CO2 risulta per di più inferiore in quanto il metano (CH4) ha un solo atomo di carbonio rispetto ai carburanti derivati dal petrolio.

Il metano costa molto poco rispetto agl'altri carburanti visto che 1Kg di metano corrisponde a 2 litri di GPL, 1,6 di benzina.

Il motore dura molto di più rispetto agl'altri con alimentazione differente.

Il bollo è ridotto del 75%

Anche ad Euro 18 la mia macchina potrà sempre camminare ovunque perchè l'inquinamento è pressochè ZERO.
ilario - Mar 15 Dic 2009, 16:03
Oggetto:

Stefano1984 ha scritto:
Il bollo è ridotto del 75%


solo per le auto monovalenti ed escluse le regioni dove esso è esente Occhiolino
ah, benvenuto Sorriso
Ospite - Mer 13 Gen 2010, 17:23
Oggetto:

mi piace alzarmi per due mattine a -15
partire al secondo tentativo, Risata vedere le tubopippa dei miei amici, non partire Sbalordito Sbalordito
oppure fermarsi poco dopo, al margine della strada per aver il carburante gelato, Perplesso mentre io, chiamato da loro, torno indietro con la mia lenta e bistrattata Zafira a metano , che mi obbliga ad uscire dall' autostrada per rifornire, "recuperarli", portarli dal meccanico Ghigno Ghigno
lasciarli icazz Ghigno diabolico ....neri e andarmene a sciare
come diceva quella pubblicità.............. NON HA PREZZO! Ghigno Ghigno Ghigno
Ospite - Mer 13 Gen 2010, 17:41
Oggetto:

pangio69 ha scritto:
Be dove distribuisco io,arrivano sempre belle ragazze e visto che per rifornire bisogna scendere fà sempre piacere aspettare 5-10 minuti e scambiare quattro chiacchere. I LOVE METANO


Verissimo! Anche senza dover andare nei locali più frequentati della città, si possono fare dei piacevoli incontri...
plcko - Gio 14 Gen 2010, 11:56
Oggetto:

Una delle sensazioni piu' piacevoli e' prendere l' auto in una mattina fredda e dopo pochi km le bombole sotto il pianale inviano un piacevole calore che rende superfluo il riscaldamento .
cpaolo67 - Gio 14 Gen 2010, 12:35
Oggetto:

plcko ha scritto:
Una delle sensazioni piu' piacevoli e' prendere l' auto in una mattina fredda e dopo pochi km le bombole sotto il pianale inviano un piacevole calore che rende superfluo il riscaldamento .


Sbalordito ... ma non era che quando si va si raffreddano e quando si riempiono si scaldano????... Spazientito
palerider - Gio 14 Gen 2010, 12:45
Oggetto:

Oddio, si sarà mica fatto mettere un fornelletto con una piccola derivazione sotto il sedile? Ghigno Ghigno Ghigno
spina - Gio 14 Gen 2010, 14:35
Oggetto:

plcko ha scritto:
Una delle sensazioni piu' piacevoli e' prendere l' auto in una mattina fredda e dopo pochi km le bombole sotto il pianale inviano un piacevole calore che rende superfluo il riscaldamento .

ohibo'... di che calore stai parlando? Sbalordito
alessandro75 - Gio 14 Gen 2010, 21:51
Oggetto:

al limite quando viaggi ti lavi i piedi avendole sotto nel caso trasudino Pernacchia
barde - Ven 15 Gen 2010, 13:41
Oggetto:

Prego? Calore? Le usi come una stufetta a gas? :-????
ak - Sab 16 Gen 2010, 03:56
Oggetto:

plcko ha scritto:
Una delle sensazioni piu' piacevoli e' prendere l' auto in una mattina fredda e dopo pochi km le bombole sotto il pianale inviano un piacevole calore che rende superfluo il riscaldamento .


Mavalà Risata a crepapelle le bombole al mattino fredde sono e fredde restano, anzi, in marcia si raffreddano ancor di più, dal momento che il gas all'interno di decomprime consumandolo.

Probabilmente il caldo che senti è lo scarico della marmitta o il catalizzatore che sono piazzati giusto lì sotto i tuoi piedi Idea
CleonII - Sab 16 Gen 2010, 09:44
Oggetto:

Mi sa che hai la marmitta (come sulla multipla) proprio sotto il sedile guida.. Risata
fabriziob170 - Sab 16 Gen 2010, 10:10
Oggetto:

CleonII ha scritto:
Mi sa che hai la marmitta (come sulla multipla) proprio sotto il sedile guida.. Risata


deve essere una libidine nelle calde giornate di luglio...
alessandro75 - Sab 16 Gen 2010, 10:56
Oggetto:

fabriziob170 ha scritto:


deve essere una libidine nelle calde giornate di luglio...


ma a dicembre/gennaio quando "soffia il vento ed infuria la bufera...."
plcko - Lun 18 Gen 2010, 14:41
Oggetto:

Meno male che ho la moglie freddolosa....per luglio apro il tetto .
fabriziob170 - Gio 15 Lug 2010, 11:20
Oggetto:

fare 1000 km per andare in ferie e spendere meno di 40 euro
dovrebbero farci lo sconto anche quelli dell'autostrada a noi metanari
non è possibile spendere più di pedaggio che di carburante

ariosto - Gio 15 Lug 2010, 12:50
Oggetto:

fabriziob170 ha scritto:
dovrebbero farci lo sconto anche quelli dell'autostrada a noi metanari


Zitto, che se si accorgono che con il peso delle bombole gli consumiamo di più l'asfalto ci mettono un sovrapprezzo.... Ghigno Ghigno Ghigno
fabriziob170 - Sab 17 Lug 2010, 10:23
Oggetto:

sssttt allora non facciamo sentire altrimenti veramente ci fanno la sopratassa

sti marranni ***********.....

CHARLIE - Lun 19 Lug 2010, 15:48
Oggetto:

Sono pienamente d'accordo con te fabriziob170. Giusto qualche giorno fa sono tornato dal mio "giro d'Italia" fatto con la mia auto a metano (non in bici Risata Risata Risata ). Percorsi 3940 km. Spesa metano 154,07€. Autostrada 142.20€. Stavo quasi spendendo più di autostrada che di metano. Incredibileeeeeeeeeeeeeeee. Ciao a tutti.
alessiom - Lun 19 Lug 2010, 17:32
Oggetto:

Quando vado a Firenze spendo regolarmente piu' di autostrada (7,60 euro, se non ricordo male i centesimi) che di metano (circa 135 km a circa 3,3 c/km sono circa 4,5 euro) Triste
fabriziob170 - Lun 19 Lug 2010, 18:13
Oggetto:

CHARLIE ha scritto:
Sono pienamente d'accordo con te fabriziob170. Giusto qualche giorno fa sono tornato dal mio "giro d'Italia" fatto con la mia auto a metano (non in bici Risata Risata Risata ). Percorsi 3940 km. Spesa metano 154,07€. Autostrada 142.20€. Stavo quasi spendendo più di autostrada che di metano. Incredibileeeeeeeeeeeeeeee. Ciao a tutti.


forse hai fatto tanta normale perché di solito si spende di più di autostrada che di carburante

certo che la tua passat è molto economica come costo kilometrico 0.039

ma non hai usato della broda ???

CHARLIE - Mar 20 Lug 2010, 17:04
Oggetto:

Scusa ma non capisco cosa intendi per broda!!!!! Spazientito Si effettivamente non posso assolutamente lamentarmi dei consumi della mia passat. Comunque ho risparmiato sull'autostrada perchè considera che i 3940 km non sono tutti autostradali ma ho girato parecchio anche su strade extraurbane quindi non a pedaggio. Risata
ilario - Mar 20 Lug 2010, 17:07
Oggetto:

CHARLIE ha scritto:
Scusa ma non capisco cosa intendi per broda!!!!!

è ironicamente il termine con cui noi metanisti chiamiamo la benzina Occhiolino
ak - Mer 21 Lug 2010, 00:02
Oggetto:

In Emilia-Romagna non solo i metanisti... Ghigno
Ospite - Lun 16 Ago 2010, 08:45
Oggetto:

Dell'andare a metano mi piace il risparmiare centinaia di euro a fine mese,
inquinando meno di diesel, benza,olio di colza Risata a crepapelle con una macchina maggiorenne Ghigno diabolico
Mi piace entrare per sbaglio in una ztl e dire ops, ah no io posso Sorriso
Mi piace quando vado a fare il pieno tirando fuori poco più di 10 euro e spiccioli,
e vedere le facce stralunate e in coma cerebrale dai passeggeri diesellari più incarogniti
Ghigno
Mi piace potermela tirare con le ecologiste Risata a crepapelle
Basta ho finito Figo!
zep - Mer 18 Ago 2010, 11:43
Oggetto:

Mi piace andare a metano, perché uso il carburante meno inquinante e meno caro che ci sia.
Quasi come salvare capra e cavoli.
Solo se abitassi in città e usassi i mezzi pubblici potrei, forse, fare meglio.
Sorriso
Ospite - Mar 31 Ago 2010, 22:28
Oggetto:

Viaggiare con un cherokee V8 4700 ... e spendere come una punto a benzina !!!
MetanPower - Ven 3 Dic 2010, 17:33
Oggetto:

Inquinare poco, non farmi prendere dal panico all'accensione della spia della riserva, superare i tipi con le audi 3.0 tdi che fanno i 40 km/h in superstrada Ghigno
Ospite - Lun 6 Dic 2010, 12:14
Oggetto:

Anche a me piace inquinare poco, in piu' il risparmio
Pier - Mer 22 Dic 2010, 15:54
Oggetto:

Dopo 2000 km cosa mi piace del metano?
Ascoltare in silenzio quelli che criticano la mia scelta e
zittirli a propria volta affermando di fare il pieno con 12-13 eurini.
Figo!
spina - Ven 24 Dic 2010, 15:27
Oggetto:

Pier ha scritto:
Dopo 2000 km cosa mi piace del metano?
Ascoltare in silenzio quelli che criticano la mia scelta e
zittirli a propria volta affermando di fare il pieno con 12-13 eurini.
Figo!

appena finito di dire la stessa cosa ad un puzzolista sfegatato
Ospite - Gio 6 Gen 2011, 09:26
Oggetto:

Cosa mi piace del metano?

Uhm...

Direi il poter avere il piede pesante con la mia 147 e fare 200 km con 12 kg di metano spendendo 10/11 €.
Ospite - Mer 12 Gen 2011, 20:51
Oggetto:

Cosa mi piace:
Ho una Passat Ecofuel ed è bello quando in autostrada ti arrivano a posteriore, sperando di farti paura e pensando che le macchine a Metano siano una chiavica, e tu li svampi come nulla.

Ci sono cose che non hanno prezzo, per tutto il resto c'è il Metano Ghigno
plcko - Gio 13 Gen 2011, 10:28
Oggetto:

Ho una Touran 1.4 e come djekin ogni tanto si deve provare il motore in genere lo dfacciob quando ho dietro una multipla che sfanala ;fare rifornimento quasi sempre da solo mentre affianco benz e gasolisti si accalcano ;scappare a Firenze e tornare il giorno dopo 1100 km a 130 di cdb e aver speso meno di 47 euro .La mia amica sullo stesso percorso ne ha messi 140 di benz.
Ospite - Mar 18 Gen 2011, 15:08
Oggetto:

All'inizio, cioè qualche mese fa, è stato solo per una questione di portafoglio. Avevo bisogno di un'auto grande ma con costi di gestione non troppo superiori a quelli di una piccola Polo tdi. E la Zafira turbo mi ha subito convinto.
A pensarci, chilometro dopo chilometro, è piacevole quel sibilo della turbina che si unisce a quello del gas; quel fumo bianco, praticamente vapor d'acqua, che la mattina con sei gradi sotto zero non ti lascia vedere niente nel retrovisore suscitando la preoccupazione (comica) dei passanti, che vedono in te un potenziale terrorista che ha messo tritolo nella marmitta o un poveraccio che ha appena acquistato un'auto che gli sta andando a fuoco!
Ma rimane la cosa più bella sentire l'amico dieselista che trionfante annuncia: ho percorso 900 km con un pieno da 50€ (con una piccola Yaris). E tu puoi rispondergli: io i 20 km/€ li faccio abitualmente con una sette posti. Solo in città, senza prestare troppa attenzione, scendo sui 14/15 km/€. Se facessi lo stesso tipo di percorso del mio amico (autostrada sui 120 all'ora) arriverei senza troppi patemi a 24/25 km/€. Risata
Ospite - Lun 24 Gen 2011, 11:21
Oggetto:

tra i vari vantaggi, c'e' anche quello di non doversi piu' interessare ai blocchi del traffico causa inquinamento, come quello che probabilmente ci sarà a milano domenica prossima e che non toccherà noi metanisti
Ospite - Lun 24 Gen 2011, 23:43
Oggetto:

essere criticati che l'auto è poco potente.. e poi constatare che gli altri non si azzardano mai a superare i 120 km/h... per paura di vedersi svuotato il serbatoio...
hi hi hi
Pier - Mar 25 Gen 2011, 11:24
Oggetto:

Aggiungo qualche cosa di più personale.
Vi ricordate la canzoncina "la bella tartaruga" di Lauzi ?
Mi ci sono identificato.... tranne per il fatto che è stata una conversione non a seguito di "bussi" o tutor Scongiuri !
Venendo da una BMW 325d, con la B180 NGT ho guadagnato moltissimo in
serenità (oltre al già citato portafoglio) e rilassatezza Occhiolino .
Ospite - Sab 29 Gen 2011, 10:57
Oggetto:

mi piace il fatto di essere ecologica, di risparmiare taaaanto e che tutti lo possano vedere quando mi stanno attaccati al didietro (specialmente quei tironi di suv puzzolenti).
E poi è vero, è anche bello andare al distributore e sapere che quelli che sono lì la pensano come te... ancora pù bello è vedere che le macchine a metano in circolazione sono sempre di più, perchè significa che la questione ambientale finalmente incomincia a dare qualche frutto.
Chiaramente un'altra cosa che mi piace un sacco è sapere che per quello che mi riguarda tutti i pozzi di petrolio possono anche sparire da un momento all'altro con tutte le schifezze e gli interessi che ci girano intorno.
Ghigno
plcko - Mar 1 Feb 2011, 09:31
Oggetto:

Riprendendo un post della discusssione opposta tutti i distributori a pochi passi dall' uscita dell' autostrada dove in genere si risparmia , si fa meno fila ,si scambiano quattro chiacchiere tranquille coll' addetto e si va a prendere il caffe' con calma .
Pier - Mar 1 Feb 2011, 10:18
Oggetto:

...infatti anche io, che ho aperto quel post, ho imparato le posizioni dei distributori appena fuori. Poi quando faccio un percorso nuovo stampo addirittura la google-map. Anche perchè se continuo a rifornirmi nelle aree autostradali mi viene la sindrome dello sfigato.
Ospite - Sab 5 Feb 2011, 15:22
Oggetto:

sentirsi dire da un amico convinto puzzolista <<"beh oggi come oggi non comprerei un diesel, ma un benzina da mettere a gpl/metano">> Ghigno Ghigno diabolico
guidosper - Dom 10 Apr 2011, 21:23
Oggetto:

Lo ammetto: poter girare in auto senza avere sulla coscienza il fatto di inquinare. O meglio essere tra quelli che inquinano il meno possibile. (aspettando l'auto a idrogeno)
marcyporcy - Mar 12 Apr 2011, 09:31
Oggetto:

... aver sentito una mia amica, alla quale, dovendo sostituire l'auto l'anno scorso, ho suggerito di prendere una Pandina NP, dire compiaciuta: "Questo metano è una gran bazza!!!
ak - Mar 12 Apr 2011, 21:17
Oggetto:

Risata a crepapelle benarrivata! ...considerando che sono decenni che il servizio in zona è più che buono...
Ospite - Mer 13 Apr 2011, 08:09
Oggetto:

Cosa mi piace:
_il fatto di essere alternativo e anti-conformista
_il fatto di non pagare più petrolieri monopolisti e quant'altro (anche se il metano di certo non viene dalle ONLUS Spazientito )
_il fatto di avere un impatto ambientale basso ma senza ricorrere ad artifizi inquinanti in fase produttiva come sono le batterie e i motori elettrici
_il fatto che quanto a costi del carburante è coem tornare negli anni'90 in cui ci si muoveva unpò più a cuor leggero
marcyporcy - Mer 13 Apr 2011, 08:38
Oggetto:

ak ha scritto:
Risata a crepapelle benarrivata! ...considerando che sono decenni che il servizio in zona è più che buono...


... che dire... meglio tardi che mai! Vittoria!
... e questo vale per tutti i metanisti, a prescindere dalla loro "anzianità di servizio".
Ospite - Mar 31 Mag 2011, 13:43
Oggetto:

sarà scontato ma è il risparmio la cosa che preferisco,il metano permette di girare in auto senza il magone.
Ospite - Mer 8 Giu 2011, 22:05
Oggetto:

tre fattori a pari merito:
1 - il costo (sono reduce da un Roma - Svezia tutto a metano costato 96,00 euro), e quindi il fatto di poter essere in grado di fare cose che altrimenti non mi sarebbero possibili a causa del costo elevato
2 - il fatto di fare questo inquinando meno
3 - essere "pioniere": ossia cercare sempre, come con il metano, così pure con l'agricoltura biologica, le batterie ricaricabili, e tante altre soluzioni che penso e spero che diano una mano ai problemi ambientali e di gestione del pianeta
jonniv - Gio 9 Giu 2011, 10:57
Oggetto:

Smack! Salam
Se avessi letto e riportato quello che è il mio pensiero non avresti potuto farlo meglio! Occhiolino
Ospite - Gio 16 Giu 2011, 21:51
Oggetto:

!° la spesa,ridotta al minimo,poi la consapevolezza di zero inquinamento, l'elasticità del motore,ecc.penso che sarà l'ultima auto che mi sarà concesso guidare(data l'età)ma è la prima che possiedo a metano,e ne sono molto contento.senza mettere limiti alla provvidenza, spero di godermela a lungo. Tiè!
Ospite - Ven 17 Giu 2011, 14:44
Oggetto:

Risata ma che bella cosa questo metano, stò quasi abbandonando la mia fedele motocicletta....specie sulle lunghe distanze , oramai sono a metano e la moto sul carrello Spazientito vabbè non è la stessa cosa ma , mi sento piu libero di girovagare per fatti miei senza stare a guardare sempre nel portafogli cosa è rimasto.....e credetemi alla fine del mese è quello che poi conta.....per non parlare di inquinamento, che oramai è cosa nota e risaputa che a metano ,diamo una mano anche all'ambiente.....ieri di ritorno da roma (con la mia citroen ax 950i)...via latina potenza matera bari con solo 17€ di metano....che pacchia ...e niente autostrade solo statali e raccordi e bretelle di scorrimento....tanto l'italia è bella e ce la gustiamo ... Occhiolino un saluto a tutti
emigraph - Sab 18 Giu 2011, 11:11
Oggetto:

Alla faccia della benzina e del diesel. 70 o 80 euro pe un pieno ragazzi cose da matti... non siamo polli da spennare....
VIVA IL METANO
PIU' NE SIAMO MEGLIO ANDIAMO.
plcko - Mar 21 Giu 2011, 08:12
Oggetto:

Trovare sul sito tra le notizie ...."Aperto nuovo impianto a ..."mi allarga gli orizzonti di viaggio .E poi concordo con capitanroad . anch' io sto riscoprendo il gusto di vedere l' Italia sulle statali
Hutch65 - Ven 2 Set 2011, 15:02
Oggetto:

Ciao Metanisti,
non posso non citare con orgoglio la frase che pronunciai negli anni '80 quando sperimentai questo carburante:
"il metano rappresenta il passato, il presente ed il futuro (prossimo) dell'autotrazione".
Cordialità.
tiopepe - Dom 4 Set 2011, 02:58
Oggetto:

Oltre la spesa, anche la salvaguardia dei punti patente..si entra in una forma mentis che riduce lo stress e la fretta.. E così doppio vantaggio economico.
Ospite - Mar 6 Set 2011, 11:17
Oggetto:

Direi che il momento di citare la grande frase é venuto:

IL METANO TI DA UNA MANO!
falcouno - Mar 6 Set 2011, 14:48
Oggetto:

Girare girare per lavoro
senza il patema di spendere 85 euro a pieno.
sapete è 35 giornic he ho la macchina a metano me i ricordi ci sono ancora purtroppo !!!!
e sentire il compressore che si stacca a 22 euro circa al massimo.
e sapere quando giri nelle strade stupende toscane e belghe o francesi in mezzo ai boschi che anche se senti il rombo Ghigno non stai inquinando quasi nulla ....
anzi dai la pappa agli alberi Spazientito L'anedride carbonica !!
ma nient'altro
jonniv - Lun 19 Set 2011, 13:21
Oggetto:

Che l'aumento dovuto al crescere dell'1% di IVA, ha inciso quasi la metà rispetto a benza e puzzolio. Occhiolino
mattely - Mar 20 Set 2011, 14:51
Oggetto:

Citazione:
anzi dai la pappa agli alberi Spazientito L'anedride carbonica !!
ma nient'altro


bè non esageriamo...
falcouno - Mar 20 Set 2011, 15:58
Oggetto:

mattely ha scritto:
Citazione:
anzi dai la pappa agli alberi Spazientito L'anedride carbonica !!
ma nient'altro


bè non esageriamo...

beh non esageriamo ......................... in parte e vero no??? Sbalordito
jonniv - Ven 7 Ott 2011, 21:54
Oggetto:

Mi piace comperare una Punto trasformata, vecchiotta ma ben funzionante, usarla 3 anni e rivenderla rimettendoci 1500€; la stessa cifra risparmiata essendo andato per tre anni a metano anziché a benza! Pollice su Vittoria!

Se non fosse per bollo e assicurazione avrei scoperto "il moto perpetuo". Ghigno
spina - Ven 7 Ott 2011, 22:15
Oggetto:

cosa mi piace? l'essermi potuto concedere un vezzo, la mia nuova Mercedes classe C, anche se acquistata usata di 2 anni e 35000 km, pagando di fatto solo 9000 euro Pernacchia: il resto, gli altri 10000, sono frutto del risparmio accumulato andando a metano con la mia vecchia Alfa 147 Ghigno Ghigno Ghigno
fabriziob170 - Sab 8 Ott 2011, 08:54
Oggetto:

passare a prendere un cliente e fermarsi a fare il pieno pieno prima di partire
fare 288 km rifare il pieno e sentire il cliente incredulo dire

"solo 12 euro per fare 288 km ????"

corry88 - Dom 9 Ott 2011, 13:04
Oggetto:

eheheh è questo il bello!! =D
MetanPower - Mer 7 Dic 2011, 14:09
Oggetto:

Sentire per radio "AUMENTI CARBURANTI!" e passare dal benzinaio:
1.68 la benzina
1.67 il gasolio
il gpl sinceramente non l'ho visto ma ho letto che è aumentato di 3 centesimi
il metano? 0.00000000 e qualcosa percento. (alla pompa è rimasto uguale).
Non mi lamento Risata
mdlbz - Gio 8 Dic 2011, 01:05
Oggetto:

...lo puoi dire proprio, anzi diciamolo un po' sottovoce, altrimenti Mr Monti se ne accorge e ci infila un aumentino... da infarto col "cetriolo volante" ipotizzato tempo fa dall'esilarante Guzzanti-Tremonti. Ghigno

Sarà da vedere se qualche distributore farà un po' il furbetto, ma noto aumenti del prezzo costanti anche a dicembre (presumo per la materia prima), per cui si farà ben fatica a verificare. Forse qualche domandina tipo: <i>"ma avete aumentato per l'incremento dell'accisa?"</i> e se rispondono di sì si può sempre controbattere <i>"ma l'aumento del metano è di 1 millesimo di €!"</i>. Ghigno diabolico

p.s. vedere i totem dei distributori di benza e puzzolio poco fa con quei prezzi... un vero incubo! E col gpl aumentato di 3 centesimi, un 4% secco (almeno qui a Bz).
fisico73 - Sab 10 Dic 2011, 10:38
Oggetto:

scusate l'OT, ma c'è veramente poco da stare allegri per l'aumento del gasolio (e in parte della benzina).... Purtroppo la stra grande maggioranza dei nostri nogozi sono riforniti con veicoli a gasolio.... chi credete che avrà sul groppone gli aumenti dei carburanti?!?!?!?!

Comunque una piccola soddisfazione rimane, sopratutto nei confronti di chi, quando comprai la macchina a metano, mi disse che "ormai" il risparmio non giustifica i "difetti" del metano Spazientito Spazientito
ariosto - Sab 10 Dic 2011, 11:05
Oggetto:

fisico73 ha scritto:
Purtroppo la stra grande maggioranza dei nostri nogozi sono riforniti con veicoli a gasolio.... chi credete che avrà sul groppone gli aumenti dei carburanti?!?!?!?!


Gli autotrasportatori non subiranno l'aumento del gasolio: non ti sei accorto che non hanno fiatato? Ecco perchè...

Citazione:
4. Il maggior onere conseguente agli aumenti dell’aliquota di accisa sul gasolio usato come carburante, disposti dai commi 1, lettera b), e 2, è rimborsato, con le modalità previste dall’articolo 6, comma 2, primo e secondo periodo, del decreto legislativo 2 febbraio 2007, n. 26, nei confronti dei soggetti di cui all’articolo 5, comma 1, limitatamente agli esercenti le attività di trasporto merci con veicoli di massa massima complessiva pari o superiore a 7,5 tonnellate, e comma 2, del decreto legge 28 dicembre 2001, n. 452, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2002, n. 16.

fisico73 - Sab 10 Dic 2011, 19:55
Oggetto:

sperando non sia una norma transitoria, questa è una piccola buona notizia...
Ospite - Sab 10 Dic 2011, 21:07
Oggetto:

sicuramente vedendo i prezzi esposti di benzina e gasolio sono felice della mia scelta,pero questi aumenti sono esagerati e mettono in difficolta tanta gente.anche portare la famiglia la domenica a fare una gita diventa un problema per molti.non mi sembra questa la strada per far crescere il paese caro monti e compagnia bella
Ospite - Sab 10 Dic 2011, 22:48
Oggetto:

però sono un incentivo automatico per far installare impianti a metano a coloro che hanno auto a benzina:così facendo si dà lavoro in Italia agli italiani e si risparmia in tanti singolarmente e si risparmia anche sulla bolletta energetica nazionale.
Sorriso
Ospite - Mer 14 Dic 2011, 14:57
Oggetto:

Cosa mi piace dell' andare a metano? Beh, un sacco di cose: sono possessore di un Grand Vitara 1.6 dal 2005 con 100000 km percorsi a metano (ai tempi costava 0.74 centesimi), mai avuto problemi all' impianto, con 11.5 Euro faccio tra i 190 e i 210 km (circa 16.5 km/kg); le prestazioni dell' auto in città sono pressochè invariate fatta eccezione sui percorsi di montagna dove, a volte, vado a benzina per qualche km, ma solo se c'è una forte pendenza o un fuoristrada impegnativo, ma questo non è un problema. Inquino poco, risparmio molto (percorro in media 18000 km all' anno) e il mio installatore è un fenomeno! Che posso volere di più?
jonniv - Mer 14 Dic 2011, 17:25
Oggetto:

Se vuoi riportare la tua interessante esperienza nella discussione dedicata alla tua auto ................... Occhiolino
Saisai79 - Lun 23 Gen 2012, 18:38
Oggetto: Un pro del metano poco considerato...

oggi nella mia città (Benevento) c'è la corsa all'accaparramento dell'ultimo litro di benzina/gpl/gasolio per colpa del blocco tir...

a noi metanisti, poco importa, il metano c'è sempre !!!! ihihihhihihihih

Perdete tempo e soldi o voi autisti a puzzolio/benza e gipiellini vari.........

da voi come va? code ai distributori?
liproven - Mar 24 Gen 2012, 18:40
Oggetto:

Godo ( Ghigno ) pensando che, se continua questo blocco dei TIR, tra qualche giorno potro' andare in giro per Roma con traffico dimezzato Pollice su
saro' forse un po' Arrabbiato ?
mito1960 - Mar 24 Gen 2012, 18:48
Oggetto: Re: Un pro del metano poco considerato...

Saisai79 ha scritto:
oggi nella mia città (Benevento) c'è la corsa
....da voi come va? code ai distributori?


In provincia di Treviso hanno bloccato gli accessi ai ponti che attraversano il Piave oggi 24 gennaio nel pomeriggio la ss.Pontebbana è bloccata, camion parcheggiati negli spazi del greto del fiume...
Ospite - Mar 24 Gen 2012, 18:49
Oggetto:

Non è che magari qualche multicarburante chiude baracca e burattini (metano compreso) perché non ha un ritorno economico significativo nei giorni senza carburanti petroliferi?
Ok ci sono i distributori solo di metano però secondo voi?Cosa accadde con lo sciopero dei camionisti nel....2007?
Ospite - Mer 25 Gen 2012, 07:47
Oggetto:

Ieri dalle mie parti (provincia sud-est di Roma) era finito tutto il carburante tradizionale. Io sono andato dal metanaro di Acuto (FR) e ho fatto il pieno di gas without problems Sorriso
bianconero - Mer 25 Gen 2012, 14:47
Oggetto: i disperati di benzina e gasolio....

cia ragazzi, ma voi, non vi divertite a sentire in questi giorni tutti disperati perche rimasti senza puzzolio o benzina o intrappolati in code chilometriche per cercare di accaparrarsi gli ultimi litri presenti nei distributori?

tutti a chiedermi se avevo fatto il pieno, e io con una certa soddisfazione....per me possono stare in sciopero anche un mese, il metano ti da una mano, visto che arriva col metanodotto.

Ghigno Ghigno Ghigno
luckyluciano - Mer 25 Gen 2012, 20:37
Oggetto:

che spettacolo passare davanti alle macchine in coda per fare benzina sgommando con la macchina a metano....
tutti in crisi, gente che è arrivata a prendersi a botte per pagare la benzina 1,80 e il gasolio 1,75......
e facevano tutti il pieno quando di solito fanno 20-30 euro... magari la benzina nelle cisterne bastava pure...e invece no... tutti a fare il pieno...

col metano a 0.889 è un bel viaggiare, senza code e col metano sempre disponibile.
bianconero - Gio 26 Gen 2012, 14:45
Oggetto:

ieri pomeriggio sono andato a fare rifornimento di metano, e parlando col gestore del discorso benzina mi ha detto che il giorno prima aveva una fila enorme di macchine a rifornire, perche una buona parte di utenti, non sapeva che il metano arrivava tramite metanodotto e sono stati presi dalla psicosi del rifornimento hihihihih

chissà come avranno caricato bene le bombole con l'impianto messo cosi sotto stress credo facessero ben poco anche i refrigeratori....sarà stato bollente il metano erogato
mdlbz - Gio 26 Gen 2012, 17:11
Oggetto:

bianconero ha scritto:
... perche una buona parte di utenti, <b>non sapeva che il metano arrivava tramite metanodotto</b> e sono stati presi dalla psicosi del rifornimento hihihihih


Roba da matt! Sbalordito Magari tutti convinti di fare il pieno di LNG. Risata a crepapelle Certo un segnale preoccupante, hai voglia di sradicare certi pregiudizi e preconcetti sul metano. Quando poi anche in 'sto Paese arriverà per davvero l'LNG oppure il biometano, apriti cielo!! Basito
Ospite - Mar 31 Gen 2012, 21:35
Oggetto:

mi piace vedere un amico, che mi ha sempre un po' "paraculato" per il tempo di rifornimento del metano, fare anche 30 minuti di coda al distributore del carrefour il sabato mattina che vende la benza a 5 cent in meno!
jonniv - Mer 1 Feb 2012, 00:10
Oggetto:

Risata a crepapelle Pollice su
Ospite - Gio 16 Feb 2012, 18:51
Oggetto:

La faccia di mia moglie quando le ho detto che per fare 250 km ho speso 13 euro mentre prima ne spendevo 40.
spina - Gio 16 Feb 2012, 18:56
Oggetto:

a parte la faccia... tua moglie ti obbligherà alla pizza compensativa! 40-13=27, direi che ce la fai alla grande! Pollice su
Ospite - Gio 16 Feb 2012, 19:10
Oggetto:

Non mi sottrarrò! Ghigno
Ospite - Ven 24 Feb 2012, 22:48
Oggetto:

....fare il pieno con 15 euro e percorrere 350km, goduria!!!!!!!
Ospite - Lun 27 Feb 2012, 19:22
Oggetto:

LUCKYLUCIANO ha detto...

col metano a 0.889 è un bel viaggiare, senza code e col metano sempre disponibile.

fortuna a te; ma col prezzo esoso della benzina mi accontento volentieri di 0,985 / 0.987

...e rispondendo ad ABRAXAS, anche fare 290 km con 13,5 € non è male Occhiolino


[per imparare a quotare i messaggi e a formattare il testo ti consiglio di leggere le faq del forum che trovi qui in alto e soffermarti alla voce BBCode Occhiolino Admin jonniv]

Ospite - Mar 28 Feb 2012, 16:17
Oggetto:

mentre sto viaggiando pensare che il mezzo su cui mi muovo è stato pensato per funzionare a broda e io lo ho scelto e lo ho trasformato andare alla metà del costo!!
Ospite - Mar 28 Feb 2012, 17:59
Oggetto:

grazie jonniv x i consigli. non vado di fretta x imparare l'uso delle varie opportunità, x ora mi accontento di poter lasciare un messaggio Sorriso

circa 1 ora fa mi trovavo a fare il pieno, il distributore è misto benzina/metano, e faceva un effetto piacevole vedere 3 Panda N.P. in fila (anche nella stessa posizione! Ghigno) di fronte a tutti coloro che mettevano benzina e guardavano rassegnati Figo!
macchia - Mar 28 Feb 2012, 18:10
Oggetto:

oggi ho rabboccato la broda:11 lt 18,80 Tafazzi ma prima avevo fatto il pieno di gas nobile :19.66 kg per 17,80 euro Ma vieeeni! questo sono soddisfazioni Pollice su da notare che col pieno precedente ho percorso 365 km Tiè!
Ospite - Dom 4 Mar 2012, 23:52
Oggetto:

- il primo motivo x cui ho scelto è economico. lavoro a 40 km da casa; al momento la benzina è intorno a 1,85€/l Basito tra metano e irrisorio rabbocco di benzina spendo circa 100€/mese e col risparmio pago la rata della confortevole Panda 1.4 N.P. Tiè!
- l'aspetto ecologico non è meno importante. sapere che contribuisco a inquinare meno e poter andare quasi dappertutto proprio x questo motivo fa piacere Figo!
inoltre scopro sempre più informazioni utili e curiosità su questo sito, trovo divertenti e istruttivi tanti commenti dei vari utenti,

insomma sono soddisfatto Pollice su
Ospite - Mar 6 Mar 2012, 23:41
Oggetto:

con la benzina a €1.800 e per le ferie o al massimo per fine anno a € 2 aspetto sempre piu con ansia il qubo

[Il crossposting è vietato dal regolamento.
Ho pertanto cancellato il messaggio uguale a questo che avevi postato altrove Admin jonniv]

Ospite - Ven 9 Mar 2012, 00:13
Oggetto:

Buonasera cari amici del metano Risata devo dire che anch'io sono da sempre sostenitrice del metano perchè in primis è il carburante più economico..poi rispetta maggiormente l'ambiente rispetto ad altri carburanti ed inoltre non ci sono mai limiti alla circolazione per l'inquinamento atmosferico ( a meno che ci sia proprio il blocco totale).
Per cui posso dire che secondo me c' è tutto da guadagnare Ghigno
ciao!
filippom - Mer 14 Mar 2012, 09:08
Oggetto:

A me è piaciuto fare Padova -> Desenzano -> Mantova -> Padova con meno di 20€ di metano Pernacchia
Ospite - Lun 26 Mar 2012, 18:23
Oggetto:

che con 1 pieno alla pandina 1.4 ho percorso
la bellezza di 350km Sbalordito Ghigno Ghigno
alessiom - Lun 26 Mar 2012, 22:28
Oggetto:

E io che mi vantavo di averne fatti 305 (senza pero' finire il metano) con la Panda 1.2...
Ospite - Lun 2 Lug 2012, 12:59
Oggetto:

Ultimamente sono ancora più contento di andare a metano.
Davanti casa mia ho un distributore di benzina e ora che c'è un po di sconto dovete vedere la fila che c'è per accaparrarsi la benzina (alcune persone poi sembrano dei terroristi pronti a fare un attacco incendiario con un sacco di taniche Risata).
Oramai è un anno e mezzo che vado a metano e sono sicurissimo di aver fatto la scelta migliore!!
palerider - Lun 2 Lug 2012, 13:42
Oggetto:

Ieri, domenica, scene turche ai distributori nel Torinese Sbalordito , cose che non avevo più visto dai tempi della mia giovinezza quando si era incriccato un self che sputava benzina ad libitum con la milla lire Ghigno (si, quelle cose strane che si usavano nella preistoria subito dopo le collanine....)
A un distributore perfino i carabinieri, probabilmente chiamati da qualcuno per discussioni inerenti la coda, almeno spero che i tagli ai bilanci dell' Arma non abbiano raggiunto certi apici... Ghigno diabolico
Secondo me diversi benzinai tirerannno su serranda il mercoledì, con tutta la benza che han venduto tra sabato e domenica, per un paio di giorni passerà solo qualche agricolo a fare il pieno alla motofalciatrice o il fumatore incallito con lo zippo disseccato..... Occhiolino
filippom - Lun 2 Lug 2012, 14:09
Oggetto:

Idem da me. Ormai la fila di sw/suv alla pompa, soprattutto il sabato e la domenica pomeriggio, è una (divertente) costante.
Devo ammettere però che anche io, il primo fine settimana di sconto (quello con la benzina a 1.6€), sono corso a fare 40€ contro i soliti 20€ (però in tarda mattinata, senza coda). Così dovrei essere a posto fino al prossimo autunno Ghigno
mito1960 - Lun 2 Lug 2012, 15:53
Oggetto:

Già uno dei pregi del metano è che puoi scegliere dove, quando e SE fare la poca benzina: i miei ultimi rabbocchi ai self sono stati in orario di chiusura a un Q8 ed a un Repsol, al prezzo di 1,549 - che abbinate al risparmio del metano e ai piedini delicati nella mie gasate fanno una media di 35 Km con un Euro!
CleonII - Lun 2 Lug 2012, 21:46
Oggetto:

LOL, sabato vado al distributore, avevo tre auto davanti a me. Tornando indietro per la statale mi vedo una fila di auto parcheggiate alla meno peggio, quattro frecce, gente che stava blindata in auto condizionate dalle nere carrozzerie arrostite dal sole a picco. Vado avanti cercando di non invadere l'altra corsia. Poi capisco tutto. Stavano in coda per approfittare dello sconto ne sulla benzina e sul gasolio, a ben 1,48€ il litro. Insomma, sta per morire il tabù che a fare metano ci si mette tanto tempo, solo tre macchine per avere un terzo dei costi chilometri...
mito1960 - Sab 14 Lug 2012, 13:05
Oggetto:

Cosa vi piace?
Non so se questo corollario c'è tra le risposte:
"mi piace sapere che, se tentano di aspirarmi il carburante, forzando il tappo, mi resta comunque l'autonomia del gas, e mi rubano poco...." Pollice su Ghigno
maxweld73 - Mer 28 Nov 2012, 21:18
Oggetto:

voglio essere sincero, viaggio a metano perchè è il metodo piu' economico per viaggiare, in 20 anni da metanautista ho percorso quasi 750k km, avro' risparmiato qualcosa..... Ghigno diabolico Ghigno diabolico
CleonII - Gio 29 Nov 2012, 15:46
Oggetto:

Il bello che il risparmio economico va a braccetto con quello della CO2, delle polveri sottili e degli idrocarburi incombusti.
Insomma, tu sei contento che hai risparmiato gli €€€, io son contento perchè hai evitato la tua (seppur piccola, ma la sommatoria è quella che conta) parte di inquinamento Occhiolino
macchia - Mar 11 Dic 2012, 21:01
Oggetto:

oggi in previsione dello sciopero di domani e dopo,vedere tutti a far la fila nei distributori di broda e puzzolio ...........e spendere un capitale Tafazzi
falcouno - Mer 12 Dic 2012, 13:15
Oggetto:

macchia non sai che godimento. tutti colleghi e amici che dicono .o mamma devo fare il pieno e prendono due ore di permesso per sicurezza ...
bah ????
che tristezza Arrabbiato
fioravante - Dom 3 Mar 2013, 15:12
Oggetto:

Indovinate un pò!!!!! Ma i costi di gestione delle auto metanizzate, no? Pollice su
Ospite - Gio 8 Ago 2013, 11:06
Oggetto:

oltre al risparmio e all'inquinamento molto inferiore due cosa che non ho letto tra i vostri commenti sono l'andare piano e godermi i paesaggi e il dovermi fermare ogni 300 km per rifornire...la qualità dei miei viaggi è nettamente migliorata da quando mi sono stati "imposti" questi "limiti" dal metano.
Ospite - Gio 8 Ago 2013, 11:12
Oggetto:

sacrosanto!!! Occhiolino

due anni fa ho raggiunto Capo Nord, non tutto a metano, purtroppo, ma rigorosamente evitando i pedaggi (salvo i ponti ed i traghetti, ovviamente), e quindi gran parte delle autostrade (ad esempio italiane e svizzere) con il risultato di splendidi panorami alpini ed un bilancio parziale di mezzo viaggio di andata (Civitavecchia-Malmoe, in Svezia) di 96,00 euro secchi!
Figo! Figo! Figo!
commentare con un semplice "mi piace" non rende: i "mi piace" li lascio a mia figlia ed agli youtubers, per me è "'NA GODURIA"
Ghigno

anche

macchia ha scritto:
...vedere tutti a far la fila nei distributori di broda e puzzolio ...........e spendere un capitale Tafazzi


Pollice su Occhiolino Risata a crepapelle
JamesLayman - Gio 8 Ago 2013, 14:19
Oggetto:

Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Che spettacolo...
Sull'andare piano come limite "imposto" dall'auto a metano non sarei così d'accordo, ormai il divario prestazionale benzina-metano è ridotto all'osso e penso che sia più un fattore di buon senso dell'autista, al di là del veicolo. Se uno se ne frega del panorama e vede il viaggio come un mero spostamento da A a B e finita lì che abbia il metano, l'elettrico o l'auto dei Flinstones poco cambia! Ghigno
Ospite - Gio 8 Ago 2013, 18:28
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
...andare piano come limite "imposto" dall'auto a metano non sarei così d'accordo..


nessuno può essere d'accordo: il mio combo, quando voglio, lo spingo fino a 160, se serve. Consuma senz'altro di più e posso farlo all'occorrenza se ho fretta, ma di norma viaggio tra i 60 ed i 100
plcko - Ven 16 Ago 2013, 10:35
Oggetto: al bar

Sto preferendo le statali all' autostrada : ultima il tratto Candela -Metaponto e ritorno piu' altri giri tra sassi e gravine.Viaggi piu' tranquillo , meno traffico , conosci altri mettanisti quando ti fermi a rifornire , si scambiano due chiacchiere , valuti i bar di varie parti e il consumo e il portafoglio ne risentono in meglio .Ah ma la mia Touranina tira fuori gli artigli se vuole ....anche oltre i cent.....anta
Ghigno
Ospite - Ven 16 Ago 2013, 12:17
Oggetto: Re: al bar

plcko ha scritto:
...conosci altri mettanisti quando ti fermi a rifornire , si scambiano due chiacchiere ...


...ma soprattutto (può sembrate una ca**ata) scendere dalla macchina per sgranchirsi le gambe assieme agli altri metanisti e passeggeri, lo trovo molto conviviale! una specie di "batti il cinque!"
Occhiolino
tyuioo - Sab 24 Ago 2013, 15:01
Oggetto:

La mia goduria piu grande nell'andare a metano è quella di lasciare di sasso i soliti automobilisti nelle loro tdi li sorpasso con il mio missile rosso ( Panda twin air matano) , piu di qualche volta ho notato che leggevano la scritta natural power nel posteriore hahahhahaaaahah
Ospite - Sab 24 Ago 2013, 17:11
Oggetto:

tyuioo ha scritto:
...lasciare di sasso i soliti automobilisti nelle loro tdi li sorpasso con il mio missile rosso ...


...curiosa coincidenza: un paio di giorni fa, sulla pontina dopo un breve rientro a Roma di poche ore, ho viaggiato per pochi km affiancato ad un anziano a bordo di una GOLF GTI ultimo modello che guidava veramente male; stava sulla corsia di sorpasso e andava piano (ma veramente piano!) al punto che semplicemente ad 80 o 90 (come viaggio di solito) mi sono incollato alle sue spalle ed ho ripetutamente sfanalato per farlo scansare, solo che ogni volta lui affondava il pedale e mi distanziava, a quel punto ho abbandonato la mia media abituale e mi sono attestato sopra i 140 ed a quel punto ha ceduto e si è fatto da parte...in quel momento sono diventato anch'io un missile rosso!
(sarei curioso di sapere quanto abbiamo consumato in quei chilometri!) Figo! Occhiolino Ghigno
martin - Lun 11 Nov 2013, 13:43
Oggetto:

la goduria di andare a metano è il fatto di accendere l'auto e non sentire nessun tipo di puzza, la mia andando in moto a metano veramente potresti fare un suffumigio, l'altro giorno avendo finito il metano sono partito a benzina ed ho subito sentito il puzzo di catalizztore. Ovviamente l'altro indiscusso vantaggio è l'economicità del tipo di carburante. Sulle prestazioni direi che il metano ha in alcuni casi addirittura superato la benzina, chi ha auto turbometano come zafira o touran sa bene cosa voglio dire, a benzina l'auto va peggio ed ha una coppia motrice più bassa, a metano è più omogenea nel tiro ed ha più potenza.
silvio75 - Mer 13 Nov 2013, 12:41
Oggetto:

Forse pecco di presunzione e di altezzosità, ma mi pare di aver ormai constatato che i metanisti sono molto più disciplinati al volante ed educati.

E' bello vedere che ci salutiamo tra sconosciuti durante i rifornimenti scambiando magari due parole, quando i benzinisti e gasolisti manco si guardano.

E' raro poi vedere un metanista correre come un deficiente per le strade, forse perchè le auto a metano una volta erano "lente". Chissà se con i nuovi e più prestanti motori ci "rovineremo" anche noi..... Ghigno
JamesLayman - Mer 13 Nov 2013, 13:00
Oggetto:

Io con sta macchina qualche volta capita e lo ammetto di essere "rovinatissimo"!
Resto dell'idea che dovrebbero abbassare i prezzi delle piste per invitare la gente a correre lì invece che nelle seppur semi-deserte stradine di campagna in mezzo ai campi..
Ospite - Mar 19 Nov 2013, 22:59
Oggetto:

silvio75 ha scritto:
...mi pare di aver ormai constatato che i metanisti sono molto più disciplinati al volante ed educati...


l'ho sempre pensato (e sperato) anch'io: ma qualche mese fa, mentre ero in fila sulla tangenziale di Bologna sono stato superato a "palla di fucile" sulla corsia di emergenza da una multipla (ahime') a metano...ancora oggi spero che sia l'eccezione che conferma la regola! o son finiti i giochi!!!
martin - Mer 20 Nov 2013, 08:36
Oggetto:

io non sono proprio daccordo su questa versione dei fatti Figo! io direi che il metanista fino ad ora è stato meno esagitato al volante perchè era colui che guardava al risparmio e non era interessato all'auto performante, per il metanista la performance era il risparmio al distributore Ghigno , in passato non era minimamente interessato nemmeno all'ambiente ma solo al risparmio, solo ora qualcuno timidamente fa riferimento all'ambiente. Sicuramente con questa nuova generazione di auto a metano potenti e scattanti il metanista si allineerà presto agli altri guidatori ne sono sicuro.
Rufus1973 - Mer 20 Nov 2013, 19:00
Oggetto: l'aperitivo al bar quando faccio rifornimento!!!

Una delle cose magnifiche di metterci un po' più di tempo per fare rifornimento è l'aperitivo al bar del metano (che ho "quasi" sotto casa, basta fare 1km...): ti fermi, apri lo sportellino, scendi, saluti il metanaro di turno, vai al bar, ordini "il solito", dai un'occhiata alla prima pagina della "Gazzetta", un assaggio al prosecco, sposti la macchina (ché è piena ed è ora di punta) magari portando un bicchierino al metanaro, paghi il pieno, torni al bar, finisci il prosecco, fai 4 chiacchiere, magari arriva uno che paga un altro giro, fai l'altro giro e torni a casa...

Insomma, vita associativa. Considerando che chi mette la broda o il puzzolio spende COMUNQUE più di quanto spenda io tra metano e prosecchini...

Saluti, Raffaele
jonniv - Mer 20 Nov 2013, 21:57
Oggetto:

Quando e dove rifornisci? Slurp! Ma vieeeni! Pernacchia
Ospite - Mer 20 Nov 2013, 23:13
Oggetto: Re: l'aperitivo al bar quando faccio rifornimento!!!

Rufus1973 ha scritto:
Una delle cose magnifiche di metterci un po' più di tempo per fare rifornimento è l'aperitivo al bar del metano (...) torni al bar, finisci il prosecco, fai 4 chiacchiere, magari arriva uno che paga un altro giro, fai l'altro giro e torni a casa...


purtroppo non tutti i distributori ti offrono atmosfere di questo tipo!!!...ad esempio tra Roma e Livorno, forse solo a Grosseto riconosco una situazione simile!

martin ha scritto:
...per il metanista la performance era il risparmio al distributore, in passato non era minimamente interessato nemmeno all'ambiente ma solo al risparmio....


Su questo, credo che hai ragione (purtroppo), ma piano piano c'è qualcuno che sta sviluppando una sorta di coscenza civile!!!
Rufus1973 - Gio 21 Nov 2013, 08:04
Oggetto:

jonniv ha scritto:
Quando e dove rifornisci? Slurp! Ma vieeeni! Pernacchia


A Città di Castello (PG), Santa Lucia, via dell'Acquaia.

'ste cose le faccio quando ri-carico alla sera, diciamo verso le 1900!!!

Ciao
edmond_dantes - Gio 21 Nov 2013, 12:01
Oggetto: Re: l'aperitivo al bar quando faccio rifornimento!!!

crealessio ha scritto:
Rufus1973 ha scritto:
Una delle cose magnifiche di metterci un po' più di tempo per fare rifornimento è l'aperitivo al bar del metano (...) torni al bar, finisci il prosecco, fai 4 chiacchiere, magari arriva uno che paga un altro giro, fai l'altro giro e torni a casa...


purtroppo non tutti i distributori ti offrono atmosfere di questo tipo!!!...ad esempio tra Roma e Livorno, forse solo a Grosseto riconosco una situazione simile!


Ma che diciiii.... io mi faccio sempre l'aperitivo quando rifornisco a via del flauto.... Ghigno Ghigno Ghigno
Ospite - Gio 21 Nov 2013, 13:14
Oggetto: Re: l'aperitivo al bar quando faccio rifornimento!!!

edmond_dantes ha scritto:
... io mi faccio sempre l'aperitivo quando rifornisco a via del flauto...


Anch'io...quando c'è solo il cane! Risata a crepapelle
jonniv - Gio 21 Nov 2013, 15:12
Oggetto:

Rufus1973 ha scritto:


'ste cose le faccio quando ri-carico alla sera, diciamo verso le 1900!!!


Troppo tardi! Acc...
A mezzanotte, massimo, devo rientrare. Ghigno
Ospite - Ven 22 Nov 2013, 10:18
Oggetto:

dopo l'aperitivo sarebbe meglio non mettersi alla guida
JamesLayman - Ven 22 Nov 2013, 10:23
Oggetto:

Ma l'aperitivo può esser pure un crodino! Sorriso Pollice su
Ospite - Ven 22 Nov 2013, 11:05
Oggetto:

quando lo vedo ci credo!
Rufus1973 - Ven 22 Nov 2013, 12:29
Oggetto:

Ciao Efelante,
parecchi di quelli che incontro alle sette di sera prendono un crodino o un aperol soda. Io mi permetto un prosecco, a volte condito con un po' di Aperol "Aperol" (senza la soda), al massimo due. Poi tra una chiacchiera e l'altra passa mezz'ora e faccio i 750m che mi mancano per arrivare in garage.

Non ho mai misurato il tasso alcolico in queste condizioni, ma penso di essere comunque in grado (tabelle alla mano) di arrivare a casa senza mettere nei guai gli altri e, in seconda battuta, me stesso.

Saluti, Raffaele

p.s.: le volte che ho caricato una sbornia, la prima cosa che ho fatto è stato dare le chiavi della macchina a qualcun'altro...
edmond_dantes - Ven 22 Nov 2013, 14:11
Oggetto:

Comunque, e per tornare IT, a me dell'andare a metano piace proprio il "dover" pianificare tappe e rifornimenti. Mi piace farmi un programma di massima, vedere strade nuove, stabilire punti di rifornimento principali e alternati. E' un altro modo di viaggiare, ti rende anche più consapevole dei posti che attraversi. Inoltre, si è , tra virgolette, obbligati a fermarsi ogni tre/quattro ore, il che è positivo.
Questo avrei detto fino all'altro giorno.... ma adesso se n'è aggiunta una in più: ero fermo al distributore di benza per fare un rabbocco (10 euro) e davanti a me un'Audi a naftalina liquida stava facendo il pieno.... ho visto il tizio uscire dall'auto e pagare diconsi 90 (leggasi novanta) eurucci... volevo scendere e baciare il bombolame.... però me pareva brutto Ghigno Ghigno Ghigno
Rufus1973 - Ven 22 Nov 2013, 14:33
Oggetto:

Buon pomeriggio Edmon,
ricordo una "gita", fatta a maggio 2010: siamo partiti il sabato mattina e rientrati la domenica sera.

Il giro prevedeva una tappa al MART di Trento, per una mostra sugli impressionisti (il sabato), dormire a Monza e poi la domenica alle gare della SBK (ho i miei agganci...). Beh, complice un distributore del metano (non ricordo quale), abbiamo fatto in totale "leggerezza" il trasferimento da Trento a Monza, evitando la A4 quasi del tutto e con essa l'imbottigliamento che c'era. Valli di qua e valli di là... Bello, bello, bello...

Saluti, Raffaele
plcko - Ven 22 Nov 2013, 20:25
Oggetto: al bar

Voi fate 20 km /kg e 2 al litro !! NON E' LA MANUTENZIONE : E' LA SPESA ANNUALE PER IL PROSECCO che rende costosa l' auto a metano . Ghigno E poi mi dicevano che nelle recensioni delle pompe parlavo troppo delle bariste carine Risata
Ospite - Ven 22 Nov 2013, 20:41
Oggetto:

efelante ha scritto:
dopo l'aperitivo sarebbe meglio non mettersi alla guida


volevo sottolineare un particolare importante: mettersi alla guida in stato di ebrezza è molto pericoloso perché abbassa la soglia di attenzione ed i riflessi ESATTAMENTE come chi ha guidato per molto tempo (non sono un medico, quindi non sta a me quantificare il tempo di guida necessario per stordire un autista in maniera pericolosa); ma un camionista che ha guidato tutta la notte senza aver bevuto alcolici, è altrettanto pericoloso che un ubriaco alla guida della sua auto.
Ospite - Ven 22 Nov 2013, 22:27
Oggetto:

E' meglio non guidare quando non sei in condizioni di guidare. Per qualsiasi motivo.
JamesLayman - Lun 25 Nov 2013, 13:06
Oggetto:

Concordo, il fatto che ci siano dei camionisti (che da un lato mi viene da dire "porelli" perché gli fanno fare turni assurdi, senza pause né tutele, dall'altro mi incazzo perché se lui è cotto ci rimettiamo tutti, come utenti della strada) che guidano in condizione pericolose non può essere un'attenuante (e sono certo che per crealessio non lo è e non è il senso della sua affermazione). Bisognerebbe evitare sia di guidare ubriachi sia di guidare stanchi (personalmente entrambe le cose sono anche soltanto inconcepibili!).
Ospite - Ven 13 Dic 2013, 21:41
Oggetto:

all'inizio tutti l'abbiamo fatto fondamentalmente perchè spendiamo meno che a girare con un Ciao, poi si apprezzano anche il discorso ambientale e non ultimo con i grandi progressi che hanno avuto gli impianti anche la fluidità di marcia: la mia auto va meglio a gas che a benzina!
Ospite - Sab 14 Dic 2013, 12:57
Oggetto:

mrzlcu ha scritto:
...la mia auto va meglio a gas che a benzina!


Anche la mia (OPEL COMBO), va meglio a Metano, perché è un veicolo studiato per marciare a metano (e potrei andare sempre a metano). Ma la tua cos'è?
(da quel che so è una questione di "fase": se il motore è "fasato" per il metano, va meglio con quel carburante; anni fa, poi inventarono il "variatore automatico di fase", che regolava automaticamente la fase con il passaggio da un carburante all'altro!)
spina - Dom 15 Dic 2013, 15:35
Oggetto:

crealessio ha scritto:
Ma la tua cos'è?

Basta andare sul profilo e vedere l'auto....
semplici regole base per evitare di allungare le discussioni e renderle differenti da una chat.... Occhiolino
Pandistapazzo - Mer 18 Dic 2013, 10:11
Oggetto:

Il bello di andare a metano è che spendo uguale o poco meno di quanto spendo per viaggiare con la Vespa Px 125... Il metano poi non rilascia particelle piccole incombuste e non puzza allo scarico come la benzina o peggio come il diesel. Poi è bello pianificare i viaggi e ritengo che la scarsa distribuzione della rete di rifornimento ti spinge a viaggiare con occhio più oculato e piede più attento per consumare meno e quindi inquinare meno Risata a crepapelle Viva il metano!
matteomori - Mer 18 Dic 2013, 12:23
Oggetto:

Anche io ho fatto 2 conti sulla convenienza di muovermi con la ZT ecom oppure in moto (V-strom 650 Suzuki..) ed ho concluso che economicamente parlando mi converrebbe muovermi in zafira, visto che lo strom è mediamente sui 22-23 km/l ..
Però se andare in moto è una passione...
Pandistapazzo - Mer 18 Dic 2013, 15:15
Oggetto:

Al giretto di domenica con due ruote non si può rinunciare Occhiolino
Ospite - Gio 19 Dic 2013, 18:50
Oggetto:

Pandistapazzo ha scritto:
Al giretto di domenica con due ruote non si può rinunciare Occhiolino


verissimo...
Image
Pandistapazzo - Gio 19 Dic 2013, 22:31
Oggetto:

Ahahahah per chi proprio non può fare a meno delle quattro Love Love
asperix - Ven 4 Apr 2014, 10:14
Oggetto:

Sul tema cambio dell'attenzione allo stile di guida vi porto la mia esperienza, l'auto la guido ahimè da poco meno di 50 anni, eh già sono 66 primavere Triste

prima l'auto di papà senza cacciare un picco, ma non me la lasciava molto spesso... poi appena inziato a lavorare sono partito con una 500L (non il furgone di adesso Ghigno ) nel lontano '71 e ne ho guidate di tutti i tipi quasi sempre a benzina poi negli ultimi 15 anni circa diesel, mai particolare attenzione ai consumi, non che sgommassi a tutta birra ma semplicemente non ci badavo, a settembre dello scorso anno finita la locazione con la Giulietta e dovendo dotare di auto il figliolo che iniziava a lavorare abbiamo preso 2 pandine a metano, la rateazione ha consentito di scegliere il metano considerando il maggior costo della rata come un pari costo di carburante a puzzolio e il break even ben prima della fine della rateazione con un guadagno finale.

Questo il quadro di partenza ...

Da fine settembre ad oggi ho percorso 9000 Km, mi sono concesso viaggi che diversamente avrei fatto in treno con maggior costo, sono andato a sciare qualche volta di più e pure senza prendere l'AS (risultato giornaliero gratis) a costi irrisori, la minor velocità reale si è tradotta in una riscoperta del territorio, luoghi cose e persone dimenticate, scelta di fare puntate qui e là senza preoccuparmi troppo del costo perchè a metano 300 Km sono una decina di euro, è sempre più cara l'AS ...
Domani andrò nei pressi di Mantova per curiosare nel negozio di un guru del materiale da sci, e mi strafogherò di tortelli di zucca nel ristorante accanto, e domenica sarò ancora sulle nevi di Monginevro per godermi le utlime discese della stagione che culmineranno dopo Pasqua a les 2 Alpes , tre giorni per una full immersion sulle nevi, a Pasqua di nuovo nelle Marche dalla sorellina e tappa a Reggio Emilia per parmigiano & c. con pranzo nella pizzeria di fronte.

Concludo e mi scuso per la lunghezza, la mia morale è che mai avrei riscoperto il territorio con il gusto che provo ora e questo solo grazie ad un diverso stile di guida che curiosamente non sarebbe necessario, già si risparmia un botto con il metano ma è vero cambia la mentalità, mai avrei pensato di fare viaggi in più perché sarebbero costati troppo, mai avrei pensato che mi sarebbe venuta a noia la velocità in AS e avrei preferito dove possibile la statale e ogni giorno il tentativo di migliorare lo stile di guida è legato ad altre piccole scoperte di come la frenesia di una grande città possa essere contenuta "fottendosene" allegramente di quelli che ti sgommano di fianco di quelli che ti superano per giungere prima alla chicane prima della rotonda, ecc. ecc. ecc. insomma ci ho pure guadagnato in riduzione dello stress.
Magari sono OT rispetto al titolo, correrò il rischio della ramanzina di un admin Figuraccia
silvio75 - Ven 4 Apr 2014, 10:50
Oggetto:

Salam Qua la mano!
JamesLayman - Ven 4 Apr 2014, 12:17
Oggetto:

Mi accodo a Silvio nella stretta di mano, è proprio quello l'approccio, la differenza che introduce l'auto a metano e il modo di intendere lo spostamento in senso globale. Del tuo discorso molto bello e per diversi tratti condiviso nella mia esperienza, volevo evidenziare questa cosa:
asperix ha scritto:
il break even

di cui molte persone non sanno nemmeno cosa significhi o pensano che sia un modo per definire la pausa al lavoro!
Sono pienamente e seriamente convinto che se in questo paese la gente avesse delle nozioni economiche valide tirerebbe tutt'altra aria, sia nell'ambito del metano, del settore automotive, dell'economia in toto!!!
asperix - Ven 4 Apr 2014, 13:57
Oggetto:

intanto ringrazio per le Qua la mano! Ghigno

@JamesLayman
non faccio sempre ragionamenti di B.E. anzi in molti acquisti sono umorale e ansioso (della serie paura di perdere l'affare e poi l'affare lo fa il negoziante Arrabbiato ) nel caso di un investimento un minimo di ragionamenti credo vada sempre fatto e la scelta è avvenuta proprio calcolando la differenza di rata bz metano e costi carburante ...

@vincenzoVW1200

i meccanismi per cui l'animo umano prende le decisioni è una delle curiosità più affascinanti della vita, intanto e per fortuna non siamo tutti uguali, e pur essendo assolutamente vero che il piede leggero dovrebbero averlo soprattutto benzinari e puzzolari vari credo che ancora troppi bipedi abbiano la malattia del celolunghismo/celodurismo nel volante, ergo ti faccio vedere io come sgommo e ti svernicio.
Detto ciò secondo me se passi a metano hai già fatto una scelta di campo importante, non necessariamente ecologica ma fosse anche solo economica hai già valutato come il maggior costo del bene si compensi presto con i costi del carburante, a quel punto se ti imbatti in un sito talebano Pernacchia come questo e ci resti presto o tardi ne sei influenzato, la mania del celolunghismo si trasferisce dal volante al serbatoio, se mi si passa il neologismo diventa un hipermilerismo e cominci a chiederti come mai gli altri riescono a fare consumi migliori di un 20% del tuo e così provando e riprovando migliori i consumi e incredibilmente cambi lo stile di guida e parzialmente di vita ... che so l'hipermilerismo dà assuefazione e dipendenza un po' come il sesso quando lo scopri non vuoi più farne a meno Figuraccia
JamesLayman - Ven 4 Apr 2014, 15:04
Oggetto:

asperix ha scritto:

nel caso di un investimento un minimo di ragionamenti credo vada sempre fatto

Non è cosa da poco, dato che conosco persone che hanno acquistato vetture senza nemmeno provarle e senza nemmeno chiedere più preventivi. Entrati in concessionaria, vista una macchina che piaceva (magari perché vista in pubblicità o in possesso di un conoscente), chiesto il prezzo la risposta è "Okay la prendo". Io questa cosa a volte non la faccio nemmeno se il prezzo mi sembra onesto, nel dubbio di poter spendere meno cerco sempre almeno un paio di alternative (ma sia su una macchina sia sul fare la spesa e prendere le gallette di riso da 2€ a pacco).
Detto questo, c'è sicuramente una componente di "sfida" o competizione, ma è un naturale approccio ad affinare e migliorare ulteriormente il proprio stile di guida, i propri consumi, il proprio risparmio. Parallelo sportivo, è come chi pesando 1 quintale inizia a fare attività fisica mentre prima non la faceva, questo è il grande salto di qualità. Poi quando inizia a perdere kg, a sentirsi meglio, ad essere più attivo, etc. non si ferma al farla così tanto per ma vuole approfondire, vuole sviluppare un piano di allenamento fatto bene, i 10km di corsa non li vuole fare in 55 minuti ma in 50, poi in 45, poi in 43, 40 etc ed è un continuo miglioramento. L'ottica del continuo miglioramento non è sbagliata per chi la persegue, semmai è triste vedere che c'è qualcuno che continua a sbagliare restando fermo, perché peggio che cambiare in positivo non c'è tanto cambiare in negativo ma restare fermi, sulle proprie abitudini e convinzioni. Chi va ancora a diesel e benzina è fermo, chi va a metano è qualcuno che vuole migliorare e migliorarsi!
[Tocca fare un "Manifesto del metanista" Risata ]
Ospite - Ven 4 Apr 2014, 15:18
Oggetto:

questi "metanisti convinti" li aspetto fra un po'... quando il differenziale sarà come quello della Austria.... Perplesso ho girato in lungo e in largo e non ho mai incontrato nessuno al distributore.... Ghigno
mdlbz - Sab 5 Apr 2014, 19:14
Oggetto:

Guarda che la situazione in Austria è influenzata dal fatto che non c'è tuttora una "cultura metanistica" nella patria asburgica.

E' vero che i prezzi di benzina e gasolio sono decisamente più bassi, 1,36 per la benzina e 1,32 per il gasolio, il metano varia da 0,943 a 1,13 €/kg e quindi non è che non ci sia la convenienza, si allunga solo il punto di pareggio.

Quindi, il litro equivalente di benzina (LBE) varia da 0,629 e 0,753 €. Rispetto al gasolio (LDE) è fra 0,725 e 0,869 €.

Se ci si fa ingannare sempre dai prezzi alla colonnina (vedasi QR 3/2014 con il suo giro d'Europa a metano), si cadrà sempre in questo trabocchetto, a detta di alcuni voluto da parte delle compagnie petrolifere che, ovviamente, non hanno interesse a mettere i prezzi in base al contenuto energetico.

Inoltre in Austria mi è stato detto che le concessionarie d'auto spingono molto le auto a gasolio ed evidentemente intortano per bene i clienti. Un po' quello che succede in Italia.

Sul differenziale come in Austria, infine, ci credo gran poco. I numeri dell'attuale parco circolante non giustificano aumenti "potenti" di accisa a patto di non voler uccidere il mercato come si era quasi riusciti a fare con il superbollo per le auto a gas anni or sono. Per carità, che ci siano dei perfetti imbecilli a governare, ne abbiamo avuto dimostrazione con il superbollo montiano che ha distrutto un segmento dell'auto e fatto perdere centinaia di milioni fra imposte e tasse. Replicare sarebbe davvero diabolico! Ghigno diabolico
Ospite - Dom 6 Apr 2014, 20:33
Oggetto:

In Austria ci son circa 180 distributori a metano a fronte di un parco circolante di circa 7.800 auto, dati Settembre 2013.
Lavoro per una ditta austriaca, dove tra l altro facciamo metano sintetico a emissioni zero per avere trasporto su goma carbon neutral senza usare l eelttrico, e il mio capo é un assoluto entusiasta del metano per auto (e tea l altro é stato superimpressionato dal vs sito che gli ho mostrato).
Ci son quindi in Austria 43,3 auto a metano per distributore, quindi non si fa praticamente mai coda per il metano Risata a crepapelle

In Italia mi pare ci siano 966 distributori per 847.000 auto (sempre settembre 2013) per cui son 877 auto per distributore, per ui ogni tanto si fa un po di coda.

Il mio capo sta battagliando per introdurre semrpe piú auto a metano in Austria, in quanto son le uniche che posson permetere di migliorare la qualitá dell aria che respiriamo.
Ospite - Mer 9 Apr 2014, 08:13
Oggetto:

appunto.
7800 auto a metano in tuta l'Austria, vuol dire che ce ne sono 1/10 di quelle che circolano nella sola provincia di Macerata dove risiedo.
questo perchè?
perchè non c'è la molla economica dietro... quella del risparmio.
Io ai tanti ecologisti convinti del metano non ci credo.
E forse non credo nemmeno che il metano sia così tanto ecologico.
riduce le emissioni di Co2 del 30% rispetto alla benzina.

Per il resto degli inquinanti..., su veicoli euro5/6 in regola con l'apparato di depurazione.... secondo me siamo alla pari
plcko - Mer 9 Apr 2014, 08:58
Oggetto: Al bar di metanoauto

Pollice su mi e' molto piaciuto il ragionamento di asperix : un po' mi ci ritrovo, avendo scelto tutte le mie auto precedenti sul criterio meno litri / 100 km fregandomene di prestazioni .E' vero l' auto a metano ti porta a riconsiderare ogni viaggio e ogni spostamento e direi che dall' utilizzo dei soldi risparmiati in carburante e autostrade in ristoranti muove l' economia Ghigno Anch ' io ormai pianifico i viaggi su statali o limitando al minimo l 'autostrada , tengo un ' andatura piu' tranquilla e mi godo il paesaggio e scopro cosi' anche angoli della nostra bella Italia . Tanto allungare di 20-30 km per un metanauta e' un paio di caffe' .Poi ci si sente parte di un mondo , direi quasi un ' elite che ha fatto una scelta filosofica . E poi vuoi mettere trovare uno colla stessa auto alla pompa , domandare come va quanto fa in km con un pieno e sorridere se fai meglio di lui Ghigno .
Ospite - Mer 9 Apr 2014, 20:40
Oggetto: Re: Al bar di metanoauto

plcko ha scritto:
... vuoi mettere trovare uno colla stessa auto alla pompa , domandare come va quanto fa in km con un pieno e sorridere se fai meglio di lui...


per non parlare di quando ti capita di incontrare chi ha la tua stessa macchina e ti aiuta a risolvere quel tal "problemino" che ti angoscia da anni! Risata
puntogreen - Dom 27 Apr 2014, 13:21
Oggetto:

Aprire lo sportellino della benzina e togliere le regnatele per fare un goccio di verde. Ghigno
Ospite - Ven 2 Mag 2014, 18:58
Oggetto:

Risata a crepapelle ...c'è di meglio: spruzzare lo SVITOL per riuscire a togliere il tappo!!! Figo!
Ospite - Sab 12 Lug 2014, 17:33
Oggetto:

ieri, con grande soddisfazione, ho fatto da CALL CENTER METANO ad un amico che mi ha chiamato per salutarmi; era in viaggio verso il LAGO DI GARDA, con la famiglia, alla guida di una TOURAN. mentre parlavamo mi comunica che proprio in quel momento aveva finito il metano ed era passato a benzina, era in zona VAL DI CHIANA sull'AUTOSOLE, mi dice che sarebbe uscito ad AREZZO dove conosce i distributori subito all'uscita del casello perché ne avevamo parlato in precedenza; ma gli ho subito chiesto se per caso avesse già passato l'uscita VALDICHIANA BETTOLLE oppure no; mi dice che mancano 4 km! a quel punto gli ho consigliato di uscire subito anziché arrivare fino ad Arezzo a benzina e superare la prima rotonda girando a destra e dopo altre due rotatorie si sarebbe trovato un IP-Metano sulla sinistra!...mi ha ritelefonato dopo mezz'ora ringraziando.
Pollice su
La vita è fatta anche di queste piccole soddisfazioni! Occhiolino
mito1960 - Mer 8 Apr 2015, 11:56
Oggetto:

OT: Crealessio, il Call Center "navigatore" metanista a portata di telefono: quando rendi pubblico il tuo numero? Figo!

Tornando in tema, una cosa che ultimamente mi fa piacere, viaggiando a metano, notare che aumentano di numero le auto a metano, e trovandomi in coda, godo esser dietro ad un "collega", spesso i diesel che fumano li sorpasso, e mi ritrovo sempre più di frequente un altro "Natural Power" a cui mi accodo disciplinatamente! Pollice su
Ospite - Mer 8 Apr 2015, 19:21
Oggetto:

anche a me, e se ci fate caso la frequenza delle auto a metano non è uniforme nelle varie zone, ma è sempre proporzionale al numero di impiati presenti! Occhiolino
max1969a - Mer 8 Apr 2015, 19:26
Oggetto:

Qui da me e' fatica vedere una panda NON natural Power Pollice su
Ospite - Mer 8 Apr 2015, 19:35
Oggetto:

l'ho notato, ma la pianura padana tutta è veramente privilegiata (specie come numero di impianti), anche qui in toscana il numero di veicoli a metano è "sconcertante"!
plcko - Gio 9 Apr 2015, 09:11
Oggetto: Al bar di metanoauto

L ' altro giorno il metanaro dove metto anche benzina mi ha detto -Non ti vergognare puoi anche mettere solo 5 euro di benzina non e' un problema -
.Il tizio col suv che aveva appena cacciato una carta da 100 per il pieno di gasolio mi ha guardato con un sentimento che non saprei definire forse invidia Ghigno
E' conoscere belle persone come PPL colle quali nasce un' amicizia discutendo della mia e della sua auto facendo 100 km insieme rifornendo insieme per vedere chi ha consumato meglio da hypermiler e mandarsi gli auguri . Pollice su
Ospite - Gio 9 Apr 2015, 13:09
Oggetto:

mito1960 ha scritto:
...quando rendi pubblico il tuo numero? ...:


non è un segreto: 3402473997, quando sono in raffineria sono costretto a spegnerlo o a silenziarlo, perché è vietato telefonare per motivi di sicurezza, ma in qualsiasi altro momento del giorno o della notte posso tranquillamente rispondere e per quanto possibile dare consigli sugli impianti di rifornimento (anche la notte!)
pepo154 - Gio 9 Apr 2015, 16:13
Oggetto:

crealessio ha scritto:
anche a me, e se ci fate caso la frequenza delle auto a metano non è uniforme nelle varie zone, ma è sempre proporzionale al numero di impiati presenti! Occhiolino


Vero, ma è anche notevole come in zone totalmente sprovviste si incrocino auto a metano, poche ma ci sono.
JamesLayman - Mer 15 Apr 2015, 15:19
Oggetto:

crealessio ha scritto:
..ma in qualsiasi altro momento del giorno o della notte posso tranquillamente rispondere e per quanto possibile dare consigli sugli impianti di rifornimento (anche la notte!)

Quando ripassi da Ravenna così andiamo a farci un tagliere di formaggi al Barnum? Occhiolino Figo!
mito1960 - Mer 15 Apr 2015, 16:21
Oggetto:

OT:
crealessio ha scritto:
mito1960 ha scritto:
...quando rendi pubblico il tuo numero? ...:

non è un segreto: .... (anche la notte!)

"MA IO SCHERSAVO"!!!!
Sei un grande anche per la tua disponibilità.... Figo!
Pollice su Pollice su Pollice su
Ospite - Ven 1 Mag 2015, 19:08
Oggetto:

rientrando IT anche questo è un lato molto gradevole del far parte della COMUNITA' dei metanisti! fateci caso: quando siamo a fare rifornimento ci si sente quasi parte di un CLUB! a me piace molto condividere esperienze e scambiare consigli con gli altri utenti (c'è sempre qualcosa da imparare...e forse anche da insegnare se capita!); per JAMES: sono passato a Rimini ai primi di aprile, ma andavo di corsa e non ho avuto il tempo di chiamarti (questa volta comunque ero con parte della famiglia...con le loro esigenze ed i loro tempi, quindi non avrei avuto molto tempo libero; e comunque ovviamente ti ho pensato!...sarà per la prossima volta)
JamesLayman - Dom 24 Mag 2015, 12:03
Oggetto:

Grazie del pensiero, probabilmente mi sono fischiate le orecchie per quello... Occhiolino
Quando sono a far metano non c'è tanto scambio con gli altri metanisti, un po' per le loro, mentre con i gestori c'è spesso scambio, non solo sul metano (alcuni sono molto cordiali, altri un po' meno ma tant'è)...
Ospite - Ven 12 Giu 2015, 12:18
Oggetto:

quando vado in una zona nuova, mi piace cercare di contattare chi conosco, anche solo per un saluto...non solo nell'ambito del metano, ma anche (chessò!) gelaterie! Slurp!
tariffau - Ven 21 Ago 2015, 22:40
Oggetto:

Dell'andare a metano mi piace che prima non credevo di spendere il 50% in meno per viaggiare e molti non ci credono ancora e continuano a pagare le accise deĺ 1915, a loro un sentito grazie.... Ghigno
PaskJazz - Mar 22 Mar 2016, 23:26
Oggetto:

Forse sarà prematuro (ieri ho festeggiato il primo mese, con 3.000 km a metano), ma mi piace il clima che c'è al distributore con gli addetti e gli altri automobilisti. Mi dispiace solo che, per vari motivi, soprattutto a causa del notevole chilometraggio in zone scoperte, ho dovuto fare ben 16 anni e 700.000 km a gasolio, dopo 10 anni a GPL.
Indubbio dire che mi piace moooolto l'effetto portafogli... sto confermando le mie stime, cioè che in 5-6 anni, rispetto ai consumi della mia Mazda 6 2.0 Turbodiesel, la nuova Golf TGI mi uscirà quasi... GRATIS!!! Risata Pollice su
tariffau - Mar 22 Mar 2016, 23:41
Oggetto:

Anche a me piace scovare i distributori lungo i tragitti e mi diverte usare le app dedicate sulla localizzazione dei distributori e il controllo dei consumi
Leo60 - Dom 8 Mag 2016, 18:31
Oggetto:

Non so. Io ho "sentito" che era giunto il momento di passare al metano.
E' da un po' che ci pensavo. E alla fine mi sono deciso.
Per ora tutto ok, ma ammetto di essere ancora un giovane metanista e di avere molto da imparare.
plcko - Mer 11 Mag 2016, 19:04
Oggetto: Al bar di metanoauto

A me piace essere tra i primi a rifornire e poi recensire su MA , fare prove di economy run quando mi sposto .verso le pompe nuove,
nemorfeo - Ven 13 Mag 2016, 23:53
Oggetto:

Mi piace il risparmio e la sfida consumo...poi il 0.9 TA é davvero gustoso da guidare Figo!
angelsg - Gio 16 Mar 2017, 16:51
Oggetto:

Se possibile fare qualcosa di buono, (come preservare per quanto possibile l'ecosistema e quindi l'ambiente) perché non farlo?
Io ad esempio ho sceltio un'auto ibrida come Toyota Prius e sinceramente per i miei spostamenti in città mi trovo benissimo.
spina - Ven 17 Mar 2017, 16:29
Oggetto:

hai una prius o una a3 come scritto nel profilo? Perplesso
sei a cagliari? quindi a metano quando andresti? Sorpreso
Metanosport - Dom 6 Ago 2017, 20:18
Oggetto:

Finora il risparmio, la durata prolungata del motore/frizione (escluso quella della testata/valvole) niente altro.
AndreaMNZ - Gio 7 Set 2017, 18:05
Oggetto:

...
Anacreonte - Dom 14 Gen 2018, 22:46
Oggetto:

Dell' andare a metano mi piace tutto, ma ultimamente apprezzo in particolare un aspetto: essere l' unico che la mattina, in fase di riscaldamento del motore, non appesta e non asfissia con i gas di scarico tutto l' androne dei garages condominiali.
maxch4 - Dom 21 Gen 2018, 16:53
Oggetto: convenienza

fare il pieno con gli spiccioli che trovo intorno alla cuffia del cambio.. di solito bastano.
Saluti.
soutine - Ven 26 Gen 2018, 09:15
Oggetto:

Tutto l'aspetto ecologico, la programmazione dei tragitti e spendere 10 euro per fare 450 km. Saluti
Metanosport - Dom 28 Gen 2018, 01:52
Oggetto:

10€=450km? Con che auto se posso chiedere?
macchia - Dom 28 Gen 2018, 10:04
Oggetto:

@ soutine con l'ibrido non vale Occhiolino
soutine - Dom 28 Gen 2018, 10:56
Oggetto:

Vale vale. Per la Prius di 5 anni e impianto non ho speso di più di quanto avessi pagato la Punto nuova nel 2012 Occhiolino
macchia - Lun 29 Gen 2018, 14:25
Oggetto:

@ intendo non vale se vai a batteria;ci credo che fai tutta quella strada con solo
10 euro di metano Ghigno .

in verità anche io sto pensando ad una ibrida da metanizzare per la prossima vettura Figo!
jingo - Lun 2 Apr 2018, 15:53
Oggetto:

tutti gli €€€€€€€€€€€€€€€€ che risparmio, e poi vuoi mettere il paesaggio della provincia
Qubetto - Gio 9 Gen 2020, 16:32
Oggetto:

Da quando Qubizzo metanizzato sono nella pace dei sensi... non esiste fretta, non sono stressato dal correre e mi sento anche più a posto con la coscienza riguardo ad inquinamento e lobby petrolifere.
Certo aiutiamo il moderno zar russo... ma va meglio
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group