metanoauto.com

Fiat Panda III Natural Power TwinAir » Tagliandi di manutenzione


rocchinopalcera - Mer 23 Ott 2013, 08:00
Oggetto:

Spero di essere nella sezione giusta...qualcuno di voi ha già fatto il primo tagliando? Se si a quanto km ha deciso di farlo? Costo ecc.
JamesLayman - Mer 23 Ott 2013, 09:14
Oggetto:

quadamage mi pareva fosse già arrivato al tagliando....sentiamo cosa dice! Occhiolino
quadamage76 - Mer 23 Ott 2013, 14:26
Oggetto:

ho cambiato l'olio a 17000 come suggeritomi dalla concessionaria, sono quindi andato comunque peril tagliando dei 30.000km e mi hanno detto che non c'era bisogno avendo cambiato l'olio a 17000 e che l'auto mi avrebbe comunicato quando tornare, ipoteticamente a 47.000km. Comunque olio e filtro ho speso una badilata, sui 180€...
linusplus - Mer 23 Ott 2013, 14:34
Oggetto:

Io sono appena arrivato a 30000, la settimana prossima spero di poter andare in officina a fare il tagliando.
JamesLayman - Mer 23 Ott 2013, 17:21
Oggetto:

quadamage76 ha scritto:
Comunque olio e filtro ho speso una badilata, sui 180€...


Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito
rocchinopalcera - Gio 24 Ott 2013, 06:59
Oggetto:

linusplus ha scritto:
Io sono appena arrivato a 30000, la settimana prossima spero di poter andare in officina a fare il tagliando.


Sei arrivato a 30k senza fare nessun intervento? Facci sapere poi il costo quando lo andrai. Grazie
m87c - Ven 25 Ott 2013, 11:09
Oggetto:

Mi associo alla richiesta di ‘rocchinopalcera’: hai fatto cambi d’olio/rabbocchi prima del tagliando? Cosa ti han detto in officina al riguardo (sempre che ti abbiano detto qualcosa)?

Ne approfitto per introdurre un altro argomento: personalmente non mi fido né delle officine FIAT né dei meccanici “generalisti”. Ora, dovendo fare il tagliando, mi trovo in una situazione spiacevole… Devo affidare il pandozzo a della gente (che tra l’altro pagherò) e che non so come lavori; più persone mi han riferito di concessionarie che affermano di aver fatto determinati lavori/controlli/interventi sulla macchina ma che, in realtà, non li hanno eseguiti affatto, oppure di concessionarie/officine che han messo olii diversi da quelli prescritti o altre amenità che vorrei evitare. Alcuni amici si sono messi, addirittura, prima del tagliando, a segnare con pennarello indelebile colorato i pezzi che, secondo il libretto, andrebbero cambiati in quell’occasione (es. filtri) per poi poter controllare se, a tagliando eseguito, tali lavori fossero effettivamente stati fatti.

Non so proprio come comportarmi… Esiste un sito tipo trip advisor per le officine? Vorrei evitare che mi mettessero dell’olio diverso e che facessero i controlli previsti senza dovergli specificare nulla (anche perché più gli rompi i *************************************** e fai il saputello e meno sono disposti a fare il loro mestiere al meglio).

Consigli?
linusplus - Ven 25 Ott 2013, 11:43
Oggetto:

rocchinopalcera ha scritto:
linusplus ha scritto:
Io sono appena arrivato a 30000, la settimana prossima spero di poter andare in officina a fare il tagliando.


Sei arrivato a 30k senza fare nessun intervento? Facci sapere poi il costo quando lo andrai. Grazie


Ho rabboccato da me con 300gr di olio ma non credo che fosse realmente necessario.
BenVenuti - Ven 25 Ott 2013, 18:21
Oggetto:

m87c ha scritto:
[...]Esiste un sito tipo trip advisor per le officine? [...]


L'ho scoperto da poco e credo sia poco usato...

http://advisor.quattroruote.it
jonniv - Sab 26 Ott 2013, 22:24
Oggetto:

Capirai: per andare a Sharm prendi l'aereo come lo prenderesti per andare in qualsiasi altro posto se devi portare l'auto a Palermo e sei di Bolzano o viceversa...............
m87c - Dom 27 Ott 2013, 08:59
Oggetto:

Non ho capito il tuo post jonniv...
linusplus - Lun 28 Ott 2013, 12:03
Oggetto:

Ho preso appuntamento per domattina. Speriamo bene... Perplesso
linusplus - Mar 29 Ott 2013, 14:14
Oggetto:

Ecco il mio primo tagliando alla panda:

Olio 5w40 8100 x-clean plus specifico: 3 x 13,11
Elemento filtrante: 1 x 22,54 (sconto 30) 15,78
Elemento filtrante: 1 x 27,40 (sconto 30) 19,18
Lavacristalli plus concentrato 1 x 1,64
Manutenzione ordinaria Km 30614 1 x 24,59

Imponibile 117,77, Iva 22% 25,91

Totale 143,68

Mancano le candele che non erano disponibili, costano circa 15 euro l'una.
JamesLayman - Mar 29 Ott 2013, 14:54
Oggetto:

:panda: :panda: :panda: Pollice su Pollice su Pollice su :panda: :panda: :panda:
m87c - Mar 29 Ott 2013, 15:02
Oggetto:

Il prezzo mi sembra, tutto sommato onesto anche se questo:

linusplus ha scritto:

Lavacristalli plus concentrato 1 x 1,64


e questo

linusplus ha scritto:

Mancano le candele che non erano disponibili, costano circa 15 euro l'una.


mi sembrano due spese evitabili - in fondo le candele sono fatte per durare sicuramente più di 30.000km (e andrebbero comunque controllate prima di cambiarle!!).
Terrò a mente, invece, di riempire fino all'orlo il liquido lavacristalli.
Curiosità, dove sei andato a fartelo fare?
linusplus - Mar 29 Ott 2013, 15:15
Oggetto:

Il libretto di uso e manutenzione prescrive la sostituzione delle candele a 30.000Km:

Per le versioni 0.9 TwinAir, al fine di garantire la corretta funzionalità ed evitare seri danni al motore, risulta fondamentale:
-utilizzare esclusivamente candele specificamente certificate per tali motori, dello stesso tipo e della stessa marca (vedere quanto descritto al paragrafo "Motore" nel capitolo "Datitecnici");
-rispettare rigorosamente l’intervallo di sostituzione candele previsto nel Piano di Manutenzione Programmata;
- per la sostituzione delle candele si consiglia di rivolgersi alla Rete Assistenziale Fiat.

Mi chiameranno per la sostituzione non appena le avranno disponibili.

Officina autorizzata FIAT a Cava de' Tirreni (SA).
m87c - Mar 29 Ott 2013, 15:53
Oggetto:

Ah, ok. Devo ammettere che non ho letto bene il libretto nella parte sui tagliandi.
Peccato che la tua officina sia un attimo fuori mano (giusto quei 900 km), altrimenti penso ci sarei andato sicuro.
JamesLayman - Mar 29 Ott 2013, 16:01
Oggetto:

Un viaggetto di relax al centro italia non guasta mai dai! Occhiolino Pollice su
silvio75 - Mar 29 Ott 2013, 16:42
Oggetto:

Sicuramente un tagliando a ottimi prezzi!!!
Ed era una delle cose su cui contavo nella scelta della Panda...

Pollice su :pandaperparcondicio:

Certo, la tua officina è un po' fuorimano anche per me, ma nulla mi vieta di presentarmi dalla mia, quando sarà, con una "copia" della tua fattura e pretendere analogo trattamento.... Ghigno
jonniv - Mar 29 Ott 2013, 17:19
Oggetto:

m87c ha scritto:
Ah, ok. Devo ammettere che non ho letto bene il libretto nella parte sui tagliandi.
Peccato che la tua officina sia un attimo fuori mano (giusto quei 900 km), altrimenti penso ci sarei andato sicuro.

Adesso hai capito cosa intendevo!
Occhiolino
JamesLayman - Mar 29 Ott 2013, 18:03
Oggetto:

silvio75 ha scritto:

:pandaperparcondicio:

Certo, la tua officina è un po' fuorimano anche per me, ma nulla mi vieta di presentarmi dalla mia, quando sarà, con una "copia" della tua fattura e pretendere analogo trattamento.... Ghigno

Ghigno diabolico Figo! Occhiolino
yalen86 - Mar 29 Ott 2013, 18:15
Oggetto:

linusplus ha scritto:

Elemento filtrante: 1 x 22,54 (sconto 30) 15,78
Elemento filtrante: 1 x 27,40 (sconto 30) 19,18


Ma questo sconto del 30% l'hanno fatto perché l'officina faceva sconti.. o per la Fiat questi componenti vengono scontati? perché altrimenti insieme alle candele viene a costare comunque molto di più Spazientito
linusplus - Mar 29 Ott 2013, 21:01
Oggetto:

Non lo so, mica gli potevo contestare gli sconti? Occhiolino
quadamage76 - Mer 30 Ott 2013, 08:58
Oggetto:

io questo è uno dei pochi motori in cui non metterei altro olio che Selenia, anche se il Motul che ti hanno messo è ottimo. Le candele mi pare vadano cambiate a 60.000km.
linusplus - Mer 30 Ott 2013, 10:40
Oggetto:

A proposito delle candele, leggi un paio di messaggi indietro.
quadamage76 - Mer 30 Ott 2013, 14:34
Oggetto:

ho letto, ma a me in concessionaria hanno detto che non c'è bisogno fino a 60.000km!
JamesLayman - Mer 30 Ott 2013, 14:58
Oggetto:

Avevo sentito anch'io qualcosa sugli sconti, se facevo i tagliandi nell'officina collegata alla concessionaria dove ho acquistato l'auto. Penso sia quella la discriminante. Spazientito Pollice su
MATTEO_BUD - Lun 4 Nov 2013, 18:55
Oggetto:

Ciao a tutti. Io ho fatto il primo tagliando dei 30000 in una officina autorizzata fiat di padova in giugno. Olio (Selenia) , filtri olio aria abitacolo originali e candele e ho speso 250. Non son pochi ma tutto sommato accettabili, quando porto la bravo sport 150 cv diesel sport spendo di più.

Siccome somo prossimo ai 60000 qualcuno lo ha già fatto? Qualche prezzo?
linusplus - Lun 4 Nov 2013, 20:13
Oggetto:

60.000Km? Sbalordito
E' in commercio da poco più di un anno, non credo che ci siano persone con tali percorrenze nel forum!
silvio75 - Lun 4 Nov 2013, 20:35
Oggetto:

Penso si riferisse alla Bravo. Per cui è OT.... Ghigno
MATTEO_BUD - Mar 5 Nov 2013, 07:40
Oggetto:

No no.... mi riferisco alla pandina. ce l'ho da ottobre dell'anno scorso e ho superato i 50000 e penso per fine dicembre di arrivare ai 60000. volevo solo sapere se qualcuno lo aveva gia fatto. la bravo ha oltre 120000, ma ormai la uso pochissimo consuma troppo "oro" per la strada che faccio.. ops volevo dire consuma troppo gasolio per la strada che faccio.

Image

per la cronaca in famiglia ho anche una panda II 1.2 NP con 200000km, spero che anche questa ne sia all'altezza.
un saluto a tutti.
JamesLayman - Mar 5 Nov 2013, 09:36
Oggetto:

Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Cavoli, ne macini di strada! Complimentoni...
Quanti km al kg?
silvio75 - Mar 5 Nov 2013, 09:38
Oggetto:

Salam

Chiedo scusa, ma è che mi sembrava incredibile che qualcuno fosse già arrivato ai 60.000Km....

Complimenti!

A noi "poveri umani" con percorrenze decisamente inferiori, hai qualche cosa da dirci? Nel senso, come sta andando la macchina?
MATTEO_BUD - Mar 5 Nov 2013, 10:11
Oggetto:

Tranquilli, a volte mi stupisco anche io di quanto km macino.

diciamo che sono molto soddisfatto della macchina nel complesso. Ero leggermente più contento prima del richiamo fiat che mi aveva "somarizzato" la belva (mia moglie con l'altra panda 1.2 np quasi quasi mi stava davanti) ma poi con i successivi aggiornamenti sw hanno ridato qualche cv e l'auto è tornata più grintosa, ora è molto più fluida, ma a mio avviso manca ancora qualcosina ai bassi, soprattutto su partenze in salita e in montagna fuori dai tornanti fatica un pochino poi entra in coppia e via come un fulmine.

per la cronaca a gennaio dell'anno scorso (prima del richiamo) ho fatto qualche giorno in montagna e ho fatto passi come pordoi e falzarego e sembrava di guidare un'auto da rally, ora è molto più tranquilla in montagna, speriamo sia andato tutto a favore dell'affidabilità almeno.

come problemi a parte una bobina che mi ha piantato durante il viaggio di ritorno dalle ferie (ero a genova e tornavo a padova) e la batteria pochi giorni dopo nessun problema. tutti risolti in officine fiat in garanzia e senza tirar fuori un cent.... li abbiamo già tirati fuori in abbondanza per comprarla.

per quanto riguarda i consumi sia prima che dopo i vari aggiornamenti sw sono intorno ai 27/28 km/kg ma diciamo che ho il piede pesantino, quelle volte che mi sono tenuto cauto e tranquillo sono arrivato intorno ai 30 km/kg. io sono contento, col risparmio che ho rispetto alla grande punto 1.3mjet (che faceva i suoi rispettati 19/20km/l) che avevo prima sto quasi pagando le rate per intero.

voi che mi dite delle vostre???
un saluto
JamesLayman - Mar 5 Nov 2013, 10:37
Oggetto:

Beh sì, speriamo tutti che la "morbidezza" di erogazione sia a beneficio di affidabilità e longevità del motore, ma penso proprio sia così.
Io sono più o meno sui tuoi livelli di consumo, se ci tiro sto sui 26-27km/kg, se sono più parco punto i 30. Per il momento l'auto non mi ha mai dato problemi, giusto il TomTom mi sembra un po' stupido ed a volte non mi da le indicazioni migliori, ma vabbé. Per il resto l'auto non mi ha mai deluso finora, passati abbondantemente i 15000km (che detto a te sembra che ti stia raccontando chissà cosa e invece tu 15mila km li hai fatti di rodaggio praticamente Risata ) e ancora non un problema ed anzi tanta soddisfazione.
Pollice su
silvio75 - Mar 5 Nov 2013, 10:47
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
giusto il TomTom mi sembra un po' stupido ed a volte non mi da le indicazioni migliori, ma vabbé.


Non conosco un navigatore satellitare che non prenda delle solenni cantonate ogni tanto... Risata a crepapelle

La mia Panda è ancora in versione "somarizzata" e riconoscibile dal fatto che la messa in moto da caldo la fa borbottare per qualche secondo.
Sinceramente la considero poca cosa e pertanto ho deciso di aspettare il tagliando per far far l'aggiornamento della centralina.

Per il resto, tutto ok!
MATTEO_BUD - Mar 5 Nov 2013, 11:07
Oggetto:

dimenticavo di chiedervi una cosa, so che non sarebbe la sezione giusta, ma già che siamo in discorso procedo.

anche la vostra a volte in rilascio se era in tiro e la turbina bella carica vi da un contraccolpo, una specie di calcio????
nulla di preoccupante, più che altro fastidioso per il comfort di marcia??
JamesLayman - Mar 5 Nov 2013, 12:07
Oggetto:

Quando stacchi l'acceleratore? Sì, l'ho sentito un colpetto come se venisse "frenata", è abbastanza percettibile ma al tempo stesso non l'ho trovato così fastidioso per il confort di marcia, sarà che in quei casi non ero mai a fondo del pedale e non staccavo mai di botto quindi non è stato mai "traumatico".
Per il navigatore, sì ok, gli abbagli ci stanno, come la stradina con la bisbetica pazza di Sassuolo di cui racconto negli aneddoti del viaggio in Garfagnana, un conto è tornare da Lucca Comics domenica sera, impostare il percorso del ritorno più veloce e ti propone l'autostrada passando da Firenze e Bologna, e fin qui tutto ok, poi però il TomTomLive ti dice che ci sono code, controlli sul sito delle autostrade dallo smartphone ed effettivamente c'è coda per un incidente più traffico intenso. Il TomTomLive ti da traffico per una ventina di minuti, e ti dice che ti trovi ancora sul percorso più veloce. Poi aumenta e diventa di 40, ma ti trovi ancora sul percorso più veloce. Poi ad un certo punto segna 163 minuti di traffico, orario di arrivo quasi alle 4 di notte, sei ancora sul percorso più veloce???? A quel punto ho preso per Arezzo e sono tornato via E45, arrivo previsto 00:57, arrivo effettivo 00:45, eccolo il percorso più veloce, altro che le 4 di notte!!! Risata
linusplus - Mar 5 Nov 2013, 12:11
Oggetto:

Siamo OT ma trovo che la precisione del traffico del tomtom sulle strade principali sia strabiliante: io lo uso quasi esclusivamente per il tragitto casa lavoro.
Per il resto mi ha già portato diverse volte per vie impercorribili ma, ormai, quando mi dice di girare in stradine sospette, non lo sto più a sentire.
JamesLayman - Mar 5 Nov 2013, 12:31
Oggetto:

Per carità, non mettevo in dubbio che ci fossero 163 minuti di traffico (anche se è parecchio grossa come stima), dico solo che nel momento in cui il tragitto A, attualmente più breve in termini di tempo, mi comporta un ritardo di quasi 3 ore, mentre sul tragitto B non hai nemmeno dei rallentamenti, dovresti propormi quest'ultimo, cosa che non è avvenuta, ha continuato per una dozzina e più di km a propormi A, poi al "bivio" tra i due ho scelto io per lui Sorriso
life74 - Mar 5 Nov 2013, 15:18
Oggetto:

So che non è la sezione giusta ma vorrei solo un attimo riallacciarmi sui consumi che alcuni di voi ha con la propria vettura,27-28km/kg per me sembrerebbero irraggiungibili,con guida tranquilla in media faccio 21,5-22km/kg urbano ed extra e anche se sono i sui primi kilometri,1800,non credo che con strada facendo possa arrivare a equiparare le vostre medie...lo dico con un pò di invidia
quadamage76 - Mar 5 Nov 2013, 15:26
Oggetto:

non demordere, lascia passare qualche migliaio di km e poi ne riparliamo.
MATTEO_BUD - Mar 5 Nov 2013, 15:27
Oggetto:

Ma sei sicuro?? cavoli io fin dall'inizio ero su queste medie, anzi appena portata a casa con la scusa del rodaggio e della poca confidenza facevo anche meglio. O la tia macchina ha un problema, o non hai ancora adattato il tuo stile di guida al tipo di motore, senza offesa alcuna. A mio avviso questa macchina va guidata tra 2000-3000 giri, oltre consuma solo di più per niente, anzi io solitamente sto intorno ai 2000, sempre vicino alla coppia. così si guida che è una meraviglia e non consuma uno sproposito. se comincio a tirare molto le marce e a darci dentro allora si che i consumi salgono.
silvio75 - Mar 5 Nov 2013, 15:40
Oggetto:

Life74 ti chiedo la stessa cosa che ho chiesto a molti altri che hanno la Panda: hai preso l'accessorio Blu&Me quando hai acquistato l'auto? Se si, hai provato ad installare l'EcoDrive? Credimi che è un'ottima scuola per migliorare i consumi.

Per quanto mi riguarda, a parte un paio di pieni con consumi elevati e giustificati (montagna), non ho mai fatto peggio dei 30Km/Kg e sono stabilmente attorno i 32Km/Kg con gli ultimi pieni nei quali vedo che la macchina ormai si è slegata un po' ed i consumi sono calati.

La regola è sempre la stessa: cambiare marcia verso i 2000-2200 giri e accelerare moooooolto lentamente.... Mantenere una velocità di 70-90Km/h il più costante possibile e vedrete anche voi i consumi ridursi drasticamente.

Però occhio che siamo OT!!!!!!!
life74 - Mar 5 Nov 2013, 15:50
Oggetto:

Si ho il Blu&Me e cambiando tra i 2000-2500 e senza tanto tirare le medie si assestano sui 21-22,ad arrivare ai 27-30 ce ne vuole....
comunque a 2000km la porto al primo tagliando,olio e filtro che dalle mie parti si aggirerebbe sui 60euro
silvio75 - Mar 5 Nov 2013, 15:55
Oggetto:

Visto che hai il Blue&Me, installati l'EcoDrive.
E' gratis e ti aiuterà non poco.

http://www.fiat.com/com/PublishingImages/ecodrive-site/it/default.htm
life74 - Mar 5 Nov 2013, 16:00
Oggetto:

[quote="silvio75"]Visto che hai il Blue&Me, installati l'EcoDrive.
E' gratis e ti aiuterà non poco.

L'ho già installato e il mio ecoIndex è 56
silvio75 - Mar 5 Nov 2013, 16:04
Oggetto:

Ti ho risposto nella sezione "Carica, autonomia e consumi" perchè qui siamo OT e non ho intenzione di far arrabbiare gli amministratori.... Ghigno
JamesLayman - Mar 5 Nov 2013, 16:34
Oggetto:

life74 ha scritto:

comunque a 2000km la porto al primo tagliando,olio e filtro che dalle mie parti si aggirerebbe sui 60euro

A 2000km al più gli controlli il livello dell'olio dall'astina! Risata
life74 - Mar 5 Nov 2013, 17:22
Oggetto:

So che non è necessario a 2000km ma vorrei trattarla bene,sono sempre dell'idea che sarebbe utile per togliere gli eventuali residui di lavorazione anche se oramai la tecnologia ha raggiunto livelli alti
JamesLayman - Mar 5 Nov 2013, 17:35
Oggetto:

Per carità, capisco trattarla bene ma a 2000km....col tagliando previsto dalla casa a 30000....magari fagli un controllino a 10000 toh, giusto un cambio olio se vedi che è calato molto..io sono a 15mila e ancora il livello è ottimale e non ho avuto problemi.
life74 - Mar 5 Nov 2013, 17:58
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
trattarla bene ma a 2000km....col tagliando previsto dalla casa a 30000....


Comprendo il tuo "stupore" ma sai anche il meccanico della concessionaria si trova d'accordo,indipendentemente da chi lo vado a fare.
Magari cosi facendo mi raggiungerà i 400000km come la Punto che avevo Ghigno
BenVenuti - Mar 5 Nov 2013, 18:26
Oggetto:

ovviamente l'auto a metano l'avete comprata "per non inquinare", oltre che per risparmiare, anche se cambiate l'olio dopo 2mila km..............................
JamesLayman - Mar 5 Nov 2013, 18:29
Oggetto:

BenDetto BenVenuti! Occhiolino Ghigno
life74 - Mar 5 Nov 2013, 18:42
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
ovviamente l'auto a metano l'avete comprata "per non inquinare", oltre che per risparmiare, anche se cambiate l'olio dopo 2mila km..............................


Beh,ti posso dire di aver letto che anche qualche altro utente del forum ha effettuato il primo cambio pochi chilometri dopo averla acquistata
Anche se non previsto penso che questo primo tagliando "prematuro" possa fare solo del bene al motore
JamesLayman - Mer 6 Nov 2013, 09:13
Oggetto:

Non si disquisisce sul fatto che possa far male, ci mancherebbe...solo della dubbia utilità (anche cambiare cellulare con un modello identico dopo due mesi non ti fa male alla mano, ma perché farlo? Risata ) e dell'impatto di dover "buttare" olio che esausto non è.. poi ognuno con la sua auto ed i suoi soldi fa quello che vuole, ma l'ambiente è un po' di tutti.. Pollice su
Cosa - Mer 6 Nov 2013, 22:09
Oggetto:

MATTEO_BUD ha scritto:
No no.... mi riferisco alla pandina. ce l'ho da ottobre dell'anno scorso e ho superato i 50000 e penso per fine dicembre di arrivare ai 60000.

Dì la verità, fai il collaudatore per la Fiat! Ghigno
Devo dire che hai avuto del coraggio, avendo delle percorrenze da rappresentante, a prendere la Pandina che però ti sta ricompensando, 50000 km in un anno e pochissimi problemi,grande!! Pollice su
aemmezero - Gio 7 Nov 2013, 20:35
Oggetto:

Ho fatto l'aggiornamento della centralina, la letterina mi era arrivata in luglio (auto immatricolata ad aprile), ho tentennato fino ad oggi poi mi sono deciso e l'ho portata al motorvillage di mirafiori.

Dal ritiro ho percorso solo un centinaio di km ma l'impressione netta è che sia diventata morbidissima, lenta, quasi elastica come un diesel. Quasi.
Va benissimo, ma non è più lei, non è più come l'avevo conosciuta, nervosa e scalciante.
Le hanno dato il bromuro Perplesso
Non ne sono sicuro ma mi sembra che premendo la frizione dal folle, non acceleri più da 800 a 1100rpm... boh!

Tecnico simpatico e gentilissimo, si è scusato per non potermi accontentare nella richiesta di disabilitare o abbassare il volume, del bip delle cinture. "me lo chiedono tutti, mi basterebbe un secondo, ma viene tracciato ogni click e mi beccano in un minuto"
Mi ha elencato tutte le scappatoie possibili Ghigno


PS
spero sia il topic giusto
AlbanBert - Ven 8 Nov 2013, 00:19
Oggetto:

Io sono ancora indeciso se aggiornare o no. La mia è immatricolata a Maggio 2013, nessuna lettera di richiamo, ma secondo me è da aggiornare (scalcia se la riaccendo a motore caldo)
linusplus - Lun 18 Nov 2013, 13:39
Oggetto: Rebus candele

Nel libretto uso e manutenzione che si scarica o visualizza dal sito http://aftersales.fiat.com/elum/ viene riportato questo tipo di candele:

NGK LKR9EI-8 (che non si trovano da nessuna parte)

Nel supplemento: NGK ILKR9G8 che poi dovrebbero essere le stesse NGK LKR9CI-8.

Nel supplemento della 500L NP si può leggere invece NGK ILKR9G8 oppure NGK ILKR9H8 (anche queste non si trovano).

Qualcuno ha già cambiato le candele? Quali vi sono state messe?
life74 - Mar 19 Nov 2013, 21:30
Oggetto:

Ho effettuato il cambio olio e filtro a 2070km,ebbene l'olio era un pò scuro rispetto al nuovo mentre il filtro era nero!
silvio75 - Mer 20 Nov 2013, 08:30
Oggetto:

life74 ha scritto:
Ho effettuato il cambio olio e filtro a 2070km,ebbene l'olio era un pò scuro rispetto al nuovo mentre il filtro era nero!


Non è che il filtro era nero perchè..... è nero? Ghigno
Oppure ti hanno fatto vedere quello di un'altra macchina? Arrabbiato
spina - Mer 20 Nov 2013, 14:20
Oggetto:

Ho ripulito la discussione!
Da questo momento tolleranza zero per eventuali IT Admin
JamesLayman - Mer 20 Nov 2013, 14:31
Oggetto:

life74 ha scritto:
ebbene l'olio era un pò scuro rispetto al nuovo mentre il filtro era nero!

Che spiegazione ti hanno dato per una situazione del genere a 2070km?
DOM57 - Ven 22 Nov 2013, 17:09
Oggetto:

Tagliando ad una settimana del primo anno, con 27.400 km.
cambio filtro olio+ aria+ manutenzione programmata+ manodopera euro 125,00
massimo1264 - Mer 27 Nov 2013, 15:39
Oggetto: cambio olio anticipato

Volevo dare un consiglio spassionato. Ho fatto per conto mio, in officina da un amico, il cambio olio e filtro alla mia Panda trekking NP acquistata in aprile, km 15000, anticipando giusto di metà il cambio previsto dalla manutenzione programmata. L'olio era veramente nero e la viscosità minima. Le ipotesi sono due:
- o in catena di montaggio mettono olio di m.......;
- è meglio fare il cambio prima dei km 30.000.
Staremo a vedere ai 30.000 come sarà l'olio, in primavera la sentenza....saluti a tutti e buon metano... la mia media è 26/27 per kg senza risparmiare sul pedale.
JamesLayman - Mer 27 Nov 2013, 19:01
Oggetto:

Quelle non sono due ipotesi, una è un'ipotesi e l'altro è un suggerimento.
Il tuo amico dell'officina che spiegazioni ha dato per questa cosa?
Eventualmente, tanto vale fare il cambio olio e filtro prima, poi fare il "resto" (filtro aria, manutenzione programmata, etc.) del tagliando ai 30000, così da "spezzare" il tagliando in due (anche per "rateizzare" la spesa), sempre che lo facciano senza storie. Pollice su
CleonII - Mer 27 Nov 2013, 19:48
Oggetto:

@massimo1264

massimo1264 ha scritto:
L'olio era veramente nero e la viscosità minima.


Hai un viscosimetro o è a sensazione?

Il fatto che l'olio sia chiaro non vuol dire molto, l'olio diventa nero per i residui carboniosi, la benzina che evapora poco a freddo e lo sporco che tolgono gli additivi del lubrificante. Oltretutto se avete il turbo, le temperature non sono proprio bassine...
massimo1264 - Mer 27 Nov 2013, 23:49
Oggetto:

Naturalmente non ho un viscosimetro, solamente la classica prova di strofinamento del pollice contro l'indice.
In merito al colore nero dell'olio dopo 15000 km, credevo che andando quasi esclusivamente a metano (circa 14000 Km su 15000 totali) l'olio motore restasse un po' più chiaro. Dico questo perchè ricordo che con le due precedenti autovetture a GPL (golf 1600 del 1990 e fiat marea WK del 1996) l'olio al cambio dei 15000 aveva un aspetto migliore sia al tatto che alla vista di questo appena cambiato.
Il mio amico meccanico non mi ha dato una spiegazione certa, anche lui ha fatto riferimento alle temperature più elevate considerando la presenza del turbo e delle dimensioni ridotte del motore. Comunque aspettiamo il cambio dei 30.000 e vedremo... Saluti
sonceboz - Gio 28 Nov 2013, 07:21
Oggetto:

Per me il fatto di cambiare l'olio così presto era valido per i motori di una volta.
Infatti allora le finiture delle macchine utensili non erano così spinte come quelle odierne; infatti sui vecchi libretti venivano fornite indicazioni sul rodaggio.
Solo per precisazione, anche se non è indicato, io fino almeno a 3000-5000 Km sto tranquillo sull'acceleratore
Ospite - Gio 28 Nov 2013, 07:57
Oggetto:

massimo1264 ha scritto:
....In merito al colore nero dell'olio dopo 15000 km, credevo che andando quasi esclusivamente a metano (circa 14000 Km su 15000 totali) l'olio motore restasse un po' più chiaro...


non capisco se l'affermazione relativa al colore implichi anche un giudizio qualitativo! ho sempre creduto (ma in caso avrei piacere di essere smentito se fosse opportuno), che il colore dell'olio non abbia alcuna importanza: altri sono gli elementi che ne determinano la necessità di sostituzione (giustamente la viscosità è la più importante!); è così?
JamesLayman - Ven 29 Nov 2013, 14:56
Oggetto:

Image
Mi è arrivata questa mail da Fiat per questo WinterCheckup.
Cliccando sul link per avere più informazioni si arriva a questa pagina.
Ne vale la pena per quella cifra o è un modo per far cassa? Ghigno
Con il cambio di olio andiamo sicuramente a cifre maggiori. Facendo questo però immagino che poi al tagliando dei 30.000 km non rifacciano le stesse cose e diventerebbe quasi una formalità con qualche verifica ed eventualmente rabbocco olio da poche decine di euro, o è un abbaglio colossale?
Ospite - Ven 29 Nov 2013, 15:09
Oggetto:

ad occhio sembra conveniente: di solito "giocano" su queste offerte in molti sensi; bisogna fare attenzione ai "rovesci della medaglia"!: se non ci siano degli obblighi occulti, che tipo di olio ti mettono eccetera. Può essere anche una semplice operazione di "pastura" per cui cercano di attirare clienti da "spennare" successivamente in altre maniere!
Occhiolino
Di solito a queste iniziative conviene aderire se ti offrono un prodotto che a te serve, e lo mettono ad un prezzo inferiore a quello che già paghi!!! ( Spazientito grazziarkà!!!)
JamesLayman - Ven 29 Nov 2013, 15:43
Oggetto:

Diciamo che:
-un controllino in più male non fa
-avere poi quelle tutele in caso di problemi di ogni genere, non fa schifo (pensando eventualmente anche di andare nel limitrofo estero)
-se eventualmente posso "spendere" soldi ora per non rispenderli ai 30mila può anche convenirmi pagare ora (che arriva la 13sima) per spendere meno a maggio.
Sicuramente non mi servirà molto l'omaggio dell'antigelo figo per andare a -40°C che da queste parti non si raggiungono, però non lo butto ecco.
Diciamo che, essendo tutto sommato nuova, questi controlli potrebbero risultare superflui, ma è anche vero che comunque va verso i 20000km e l'ho anche strapazzata non poco in certe occasioni. Valutabile, ecco...Mi informerò e darò aggiornamenti sulle risposte della concessionaria.
curioso71 - Lun 9 Dic 2013, 20:30
Oggetto:

Il mio frollino , in 2 mesi di vita,ha percorso 4000 km...prevalentemente in extraurbano e stamani controllando l'astina dell'olio , con mio stupore, ho visto che il livello era a metà Sbalordito ..a qualcuno è successo ? ma è normale?
sonceboz - Lun 9 Dic 2013, 20:41
Oggetto:

Beh a quanto era prima?
jonniv - Lun 9 Dic 2013, 22:26
Oggetto:

Solita domanda e solita/e risposta/e.
Se "prima" non si sa va bene così
Se "prima" fosse stato a metà va bene così
Se "prima" era al massimo non è detto sia una tragedia: il motore è nuovo.
Se "prima" era al minimo ............... ditemi dove parcheggiate che porto lì anche la mia a rifornire. Pernacchia
Ospite - Lun 9 Dic 2013, 22:47
Oggetto:

curioso71 ha scritto:
...controllando l'astina dell'olio , con mio stupore, ho visto che il livello era a metà ...


Da quel che so io l'olio dovrebbe essere sempre a metà!...e quando cala, va aggiunto (salvo non si sia raggiunto il chilometraggio per il cambio).
spina - Lun 9 Dic 2013, 22:52
Oggetto:

fino al minimo (segno sull'astina) si e' tranquilli... ma come al solito basta riferirsi al libretto di uso e manutenzione relativo alla vettura Occhiolino
JamesLayman - Mar 10 Dic 2013, 09:43
Oggetto:

Al contrario di quello che immaginavo quest'auto non è vorace di olio. L'ultimo salto in officina mi ha confermato che Fiat suggerisce un controllo ogni 15mila km se si fa un uso prettamente urbano ma il capofficina mi ha detto che fondamentalmente è molto cautelativo come margine e che il motore può essere tranquillamente controllato ai 30mila in tutti gli altri casi. Nel mio caso, uso misto, mi ha detto di fare il cambio al tagliando appunto, gli ho chiesto se eventualmente si può fare a 20mila (così "spezzo" il tagliando in due rate) ed ha detto che volendo si può fare senza problemi, a quel punto lo cambierei ogni 30mila ma a partire dai 20mila, quindi 50mila, 80mila, etc. mentre il tagliando lo farei a 30mila, 60mila, 90mila, etc.
Può essere una soluzione sensata anche secondo voi?
SuperPandaTrekking - Mar 10 Dic 2013, 10:34
Oggetto:

Cioè, vorresti cambiare olio e filtro ogni 20k km, e tagliandarla ogni 30k km?! Spazientito

Bha, non saprei... Io farei tutto in un'unica soluzione. Poi dipende dal tempo a disposizione, dal costo del tagliando (completo con gomme girate, ho speso 255€) ecc.
Ad esempio, viaggiando spesso in una zona di raffineria, la mia deve sostituire prima i filtri aria ed abitacolo, che al primo taglaidno che ho fatto fare a 15000, ci sono rimasto male da quanto fossero neri, idem in officina, mi han chiesto quanti km percorro in scia a camion anteguerra!!! Ghigno Ghigno Ghigno Ghigno
JamesLayman - Mar 10 Dic 2013, 10:59
Oggetto:

No, cambio entrambi ogni 30mila km, solo che il primo cambio olio lo faccio a 20mila km invece che al tagliando che farò a 30mila, in pratica "disaccoppio" il cambio olio al tagliando.
Cambio olio e filtro
20mila
50mila
80mila
etc.

Tagliando senza "parte olio"
30mila
60mila
90mila
etc.

Vero, ho lo "sbattimento" di doverci andare 2 volte invece che una, ma la concessionaria non è così scomoda, se per il cambio olio non me la fanno lasciare lì tutto il giorno (non l'ho mai fatto ma a naso avrei detto che è una cosa di un'ora in tutto) mi può far comodo "spezzettare" il tagliando su due momenti diversi e "rateizzarlo". Pollice su
SuperPandaTrekking - Mar 10 Dic 2013, 11:23
Oggetto:

Mha, si, visto così direi che tutto sommato non è poi così male, considerando anche che la parte Olio è forse quella più onerosa (FORSE).....
Ospite - Mar 10 Dic 2013, 11:32
Oggetto:

secondo me al tagliando dei 30.000 km, per validare la garanzia, ti cambieranno l'olio un'altra volta.
Perchè?
io faccio il capofficina....
tu vieni a 20.000 da ME a cambiare l'olio.
OK
Poi mi porti la macchina a 30.000 e ti faccio il resto del tagliando ma NON cambio l'olio perchè fra 10.000 km tu mi dici che me la porti.
Io timbro e firmo.
A 40.000 non ti vedo.
A 50.000 non ti vedo.
A 59.900 (hai fatto 40.000 dla cambio olio) sbielli.
Tu vieni da me e dici che la colpa è mia...
Io dico che la colpa è tua perchè hai protratto il cambio olio.
Tu vai dal tuo avvocato, il quale dimostra, procedure alla mano, invece che io avrei dovuto cambiarlo a 30.000 perchè previsto dal costruttore, e se io lo avessi fatto oggi tu non saresti a piedi, il danno morale, materiale, eccetera...
Morale, patteggiamo al 50% e io perdo il lavoro...
No....
Non portarmi la macchina....
Ghigno Ghigno Ghigno
JamesLayman - Mar 10 Dic 2013, 11:40
Oggetto:

Ammazza che analisi.... Sbalordito
Le operazioni fatte vengono segnate su un libretto, se gli faccio scrivere che ho richiesto io il cambio olio in anticipo? E' assurdo che una volta cambiato a 20mila me lo faccia nuovamente al tagliando il cambio olio. Ad ogni modo chiedo conferma, tanto devo tornarci per altri motivi (aggiornamenti sul problema commutazione, non troppo interessanti).
linusplus - Mer 18 Dic 2013, 10:55
Oggetto: Re: Rebus candele

linusplus ha scritto:
Nel libretto uso e manutenzione che si scarica o visualizza dal sito http://aftersales.fiat.com/elum/ viene riportato questo tipo di candele:

NGK LKR9EI-8 (che non si trovano da nessuna parte)

Nel supplemento: NGK ILKR9G8 che poi dovrebbero essere le stesse NGK LKR9CI-8.

Nel supplemento della 500L NP si può leggere invece NGK ILKR9G8 oppure NGK ILKR9H8 (anche queste non si trovano).

Qualcuno ha già cambiato le candele? Quali vi sono state messe?


Candele cambiate. Mi hanno messo le ILKR9H8 e si sono presi la bellezza di 45 euro... Triste
Santo90 - Gio 19 Dic 2013, 10:40
Oggetto:

Buongiorno,
innanzitutto vorrei farvi i miei complimenti per il forum creato in quanto utilissimo;
vorrei porvi una domanda in merito ai tagliandi;
sono a quota 29000km quindi ho ritenuto opportuno prenotare il primo tagliando per giorno 09/01/2014, cosa dovranno sostituire oltre al cambio olio e filtro?
A quanto ammonta la spesa?

Grazie per la collaborazione
Buone feste a tutti....
SuperPandaTrekking - Gio 19 Dic 2013, 13:07
Oggetto:

Santo90 ha scritto:

sono a quota 29000km quindi ho ritenuto opportuno prenotare il primo tagliando per giorno 09/01/2014, cosa dovranno sostituire oltre al cambio olio e filtro?
A quanto ammonta la spesa?

Per vedere cosa devono fare/sostituire, consulta il manuale FIAT, che c'è scritto TUTTO!

La spesa oscilla attorno ai 270€ ... Dipende.
Cosa - Gio 9 Gen 2014, 20:11
Oggetto:

Ritirata oggi la Pandina che oggi compie un anno e s'è fatto il tagliando. Officina Di.ba. di Fano: olio motore, filtro olio, filtro aria, manodopera: €200 Triste . Sconto 20% sul prezzo dell'olio, 15% sui ricambi. A 30k vengo a fare un giro a Salerno così risparmio qualcosa! Ciao! Ciao!
silvio75 - Gio 9 Gen 2014, 20:51
Oggetto:

Come mai hai fatto il tagliando ad un anno?
Non voglio fare l'antipatico, ma se chi ha fatto la macchina (mamma FIAT) mi dice di farlo ogni 30k o 2 anni, perchè anticipare?
Si saranno già ben marginati loro, no?

Ci sono fior fiore di prove anche di 4R che hanno confermato che gli olii e le candele attuali arrivano anche a 100k km...
sonceboz - Gio 9 Gen 2014, 20:56
Oggetto:

Condivido in toto il pensiero di Silvio75
CleonII - Gio 9 Gen 2014, 20:57
Oggetto:

I concessionari hanno il brutto vizio di telefonare ai clienti e proporre il tagliando anticipato.

Ci hanno provato con diverse persone che conosco, arrivando addirittura a contestare il manuale UM...

Lì non serve altro che una telefonata al call center, uno era arrivato a dire che il manuale era una versione "vecchia" e non aggiornata. Alla richiesta del nuovo manuale (di diritto, dato che dicevano che era un errore), il mio amico sta ancora aspettando di venir richiamato. Pollice verso
sonceboz - Gio 9 Gen 2014, 21:01
Oggetto:

Scusate, ma quei concessionari sono dei cialtroni!!!
Cosa - Gio 9 Gen 2014, 22:09
Oggetto:

Ho ritenuto di rientrare in quella cerchia di persone che facendo numerose partenze a freddo (vedere discussione commutazione lenta), fa un uso abbastanza gravoso per il motore. Credo che non ho fatto male a cambiare l'olio dopo un anno, vista la sua importanza in un motore come il Ta. La mia speranza è che questi 200 euro siano un investimento per il futuro Ciao! Ciao!
sonceboz - Gio 9 Gen 2014, 22:20
Oggetto:

Boh, sai con i nuovi oli completamente sintetici hanno una resistenza!!!!
JamesLayman - Ven 10 Gen 2014, 09:50
Oggetto:

Io pensavo di anticipare a 20000 solo cambio olio e filtro relativo, ma questo per una questione meramente "economica" di "scorporamento" del tagliando in due parti, così da pagarlo in 2 "rate" invece che in una botta unica...anche perché i 30000 arriveranno presumibilmente attorno maggio, quando ho assicurazione, bollo e la rata mensile (in pratica quasi uno stipendio intero)..buttarci su anche il tagliando intero non mi pare cosa bella Risata
Se mi dicono che non ci sono problemi, sperando di spendere anche meno di 200€, pago una parte ai 20000 e il resto ai 30000, diluendo sia i costi che i tempi (voglio sperare che per fare un cambio olio e filtro me la cavi con l'auto ferma per meno tempo che con il tagliando completo, idem ai 30000 quando l'olio e il filtro saranno belli che a posto e dovranno fare solo il resto!).. Dico corbellerie? Sorriso
carpanda - Ven 10 Gen 2014, 10:39
Oggetto:

CleonII ha scritto:

Lì non serve altro che una telefonata al call center, uno era arrivato a dire che il manuale era una versione "vecchia" e non aggiornata. Alla richiesta del nuovo manuale (di diritto, dato che dicevano che era un errore), il mio amico sta ancora aspettando di venir richiamato. Pollice verso


Il customercare della FIAT si è trincerata proprio sull'aggiornamento del LUM per non rimborsarmi le catene da neve che erroneamente ho comprato seguendo il mio LUM non aggiornato... e anzi mi è andata bene : non le ho usate.
Scusate l'OT.
Francesco1983 - Ven 10 Gen 2014, 13:17
Oggetto:

adirittura dividere in 2 il tagliando mi sembra eccessivo, facendo 2 conti per un tagliando i una autofficina normale:

3litri olio selenia da libretto mi pare multipower gas 18€x3L=54€
filtro olio + aria (compatibili)=30€ circa
manodopera 25-30€
totale 120 circa, senza considerare eventuali sconti, ad esempio sull'olio, ne presi un litro in fiat e mi fecero lo sconto da 18 a 15
JamesLayman - Ven 10 Gen 2014, 13:26
Oggetto:

Non vorrei dire cazzate ma nel tagliando rientra qualcosina in più del cambio olio e filtro olio|aria. Se così è e davvero sono 120€, chi ha pagato 200€ si è visto fregare ben 80€..alla faccia del c...
Ospite - Ven 10 Gen 2014, 15:09
Oggetto:

solo per ricordarvi che "tagliando" si puà fare dovunque MA:
1) bisogna usare ricambi originali e NON COMPATIBILI
2) sulla fattura deve essere riportato l'elenco delle parti sostituite, che devono essere tutte quelle previste dalla casa madre
3) che se ad esempio è previsto nelle procedure un "resettaggio parametri usura olio" sulla centralina (il multiair lo prevede, il twinair ancora non saprei), questa procedura deve essere eseguita anche dall'officina generica, e non credo che tutte siano attrezzate con l'ultima release software del diagnostico che potrebbe avere questa opzione
4) che collegandosi con il computer della casa madre, si potrebbero rendere disponibili aggiornamenti a componenti tipo centralina motore, body computer eccetera che permettono alla vettura di essere allineata alle ultime migliorie introdotta nella gestione software .

In questo caso, chi piange per qualche euro in più causa tagliando ufficiale, almeno.... piange una volta sola.

Nei centri urbani non saprei, qui dalle mie parti è facile trovare qualche officinetta a marchio Fiat che lavora a prezzi non dissimili dal mio meccanico sotto casa, il quale, peraltro, per fare un tagliando non fonte di contestazioni in caso di problemi, DEVE usare ricambi originali annullando di fatto la convenienza economica.

A fine garanzia, invece, ognuno si suona la musica che vuole....
JamesLayman - Ven 10 Gen 2014, 15:51
Oggetto:

Posso (anzi devo a questo punto) quindi chiedere a più officine FIAT e non (ma autorizzate) il costo del tagliando dei 30000km, sanno già loro cosa devono fare e quali parti cambiare? Non c'è sul sito FIAT un riferimento a questa cosa (se sono previste dalla casa madre dovranno essere quelle sempre e comunque, no?)?
Contando il fatto che in concessionaria avrei degli sconti sui prodotti ufficiali, visto che dovrei comunque utilizzare quelli anche nelle officine autorizzate non FIAT, l'unica differenza sarebbe la manodopera?
Ospite - Ven 10 Gen 2014, 16:05
Oggetto:

le officine si dividono in FIAT e generiche.
Sono fiat quelle che espongono il marchio. Non coincidono necessariamentew con le concessonarie.

Il tagliando è una cosa "standard".
E' tutto tabellato.
Cosa devi fare, cosa devi cambiare, quanto tempo ci devi mettere.

Le variabili relative sono il costo orario e la scontistica sui ricambi ORIGINALI.
io, pur essendo cliente e amico (nel senso reale della parola, che è diverso da CONOSCENTE), per il primi due tagliando della mia panda, mi sono rivolto alla rete fiat, facendo ricorso alle officine non legate alla concessonaria. Considera che proprio qui mi hanno istallato un aggiornamento software del quale, in concessonaria negavano l'esistenza. Grazie a questa esperienza sono diventato conoscitore di Teseo, Examiner e altre schifose amenità elettroniche.

a te le conclusioni.
-------

se ti leggi analogo topic sullla panda II, ti accorgerai che c'è un utente di Roma, che grazie ai mie suggerimenti di girare fra gli autorizzati FIAT, ha risparmiato forse più di un centinaio di euro... è titolare di un bad e breckfast e mi ha offerto un pernottamento per ringraziamento... pernottamento di cui non ho ancora fruito per ragioni personali, ma offerto di cuore e con sincerità....
JamesLayman - Ven 10 Gen 2014, 16:16
Oggetto:

I tuoi consigli sono sempre preziosi e non restano certo inascoltati!
Grazie mille, mi farò un giro tra le officine FIAT di concessionaria e non della provinca per sentire quanto mi viene a costare il tutto (e magari qualche capo officina in gamba e cazzuto si impunta sul problema commutazione! Occhiolino )..
Cosa - Ven 10 Gen 2014, 21:43
Oggetto:

quadamage76 ha scritto:
ho cambiato l'olio a 17000 come suggeritomi dalla concessionaria, sono quindi andato comunque peril tagliando dei 30.000km e mi hanno detto che non c'era bisogno avendo cambiato l'olio a 17000 e che l'auto mi avrebbe comunicato quando tornare, ipoteticamente a 47.000km. Comunque olio e filtro ho speso una badilata, sui 180€...


[quote="linusplus"]Ecco il mio primo tagliando alla panda:
Olio 5w40 8100 x-clean plus specifico: 3 x 13,11
Elemento filtrante: 1 x 22,54 (sconto 30) 15,78
Elemento filtrante: 1 x 27,40 (sconto 30) 19,18
Lavacristalli plus concentrato 1 x 1,64
Manutenzione ordinaria Km 30614 1 x 24,59
Imponibile 117,77, Iva 22% 25,91
Totale 143,68
Mancano le candele che non erano disponibili, costano circa 15 euro l'una./quote]

DOM57 ha scritto:
Tagliando ad una settimana del primo anno, con 27.400 km.
cambio filtro olio+ aria+ manutenzione programmata+ manodopera euro 125,00


Francesco1983 ha scritto:
per un tagliando i una autofficina normale:
3litri olio selenia da libretto mi pare multipower gas 18€x3L=54€
filtro olio + aria (compatibili)=30€ circa
manodopera 25-30€
totale 120 circa, senza considerare eventuali sconti, ad esempio sull'olio, ne presi un litro in fiat e mi fecero lo sconto da 18 a 15


Certo che strano paese che siamo, è risaputo che al sud la vita costa meno, ma queste differenze a me fanno girare un po' le balle:
3.5l di olio motore €60
filtro olio €20
filtro aria €21
manodopera €38 x 1.5 = € 57
smaltimento rifiuti €6
totale €164 + 22% = €200
Il mio e quello di quadamage sono in linea fra loro ma nettamente più alti rispetto a quelli degl'altri utenti del sud.
sonceboz - Ven 10 Gen 2014, 21:53
Oggetto:

E ti credo che girano le balle!
La trovo una cosa ingiusta!
Cosa - Sab 11 Gen 2014, 00:09
Oggetto:

Mi perdonino gli admin l'OT e mi sto rendendo conto che percorrerò un campo minato e discuterne non basterebbero i 3 volumi del signore degli anelli. E' più onesto chi chiede 38 euro l'ora perchè, la pressione fiscale, il costo dei dipendenti, ecc , altrimenti non riesce ad andare avanti (perlomeno così ce la raccontano) o i 25 euro richiesti agli altri utenti, quando la pressione fiscale e i costi dovrebbero essere sempre gli stessi? Ciao! Ciao!
silvio75 - Sab 11 Gen 2014, 11:48
Oggetto:

Mi rendo conto di fare una domanda forse stupida: ma i tariffari non dovrebbero essere tutti uguali tra le varie officine ufficiali FIAT d'Italia?
Capisco poi che una ti metta mezz'ora di manodopera in più o meno o mezzo kg d'olio, ma non dovrebbero essere uguali?
yalen86 - Sab 11 Gen 2014, 12:21
Oggetto:

Beh.. se è per questo a mio padre chiesero 40 euro (compresi i 25 euro di manodopera) per cambiare due lampadine della sua macchina solo perché non riusciva a smontare la plafoniera senza romperla..

Ma i tagliandi vanno fatti a 30mila e 60mila km? E poi?

Io sono già a 27mila.. e mi prende male all'idea di dover sborsare 200 euro o forse più per tre cose..
linusplus - Sab 11 Gen 2014, 12:57
Oggetto:

Nessuno di voi ha cambiato le candele? Eppure FIAT lo mette come mandatorio ogni 30 mila chilometri!
JamesLayman - Sab 11 Gen 2014, 16:44
Oggetto:

Mi pare di vedere delle notevoli differenze:
- quadamage ha speso 180€ solo per olio, filtro olio e manodopera
- Cosa ha speso 200€ per olio, filtro olio e aria e manodopera
- linusplus ha speso 144€ con tanto di liquido vetri Risata

Ma la voce manodopera immagino sia inclusiva della manutenzione ordinaria in cui sono incluse difatti le candele o no? Dal sito FIAT, manutenzione ordinaria del tagliando ai 30mila o 24 mesi (libretto uso e manutenzione Panda Maggio 2013 visionabile anche qui ):

Citazione:
-Controllo dello stato di carica della batteria ed eventuale ricarica
-Controllo condizioni/usura pneumatici ed eventuale regolazione pressione
-Controllo funzionamento impianto di illuminazione
-Controllo funzionamento impianto lavacristalli ed eventuale regolazione spruzzatori
-Controllo posizionamento/usura spazzole tergicristallo anteriore e posteriore
-Controllo stato pulizia serrature cofano motore e baule, pulizia e lubrificazione leverismi
-Controllo visivo condizioni e integrità: esterno carrozzeria, protettivo sotto scocca, tratti rigidi e flessibili delle tubazioni, elementi in gomma
-Controllo condizioni ed usura pattini freni a disco anteriori
-Controllo ed eventuale ripristino livello liquidi
-Controllo regolazione corsa pedale frizione
-Controllo tensionamento cinghia comando accessori (versioni senza tenditore automatico)(oppure ogni 24 mesi)
-Controllo ed eventuale regolazione corsa leva freno a mano
-Controllo emissioni/fumosità gas di scarico
-Controllo funzionalità sistemi controllo motore
-Sostituzione candele di accensione (versioni 1.2 8V 69CV e 0.9 TwinAir Turbo 85CV)*

*Per le versioni 0.9 TwinAir, al fine di garantire la corretta funzionalità ed evitare seri danni al motore, risulta fondamentale:
- utilizzare esclusivamente candele specificamente certificate per tali motori, dello stesso tipo e della stessa marca (vedere quanto descritto al paragrafo "Motore" nel capitolo "Dati tecnici");
- rispettare rigorosamente l'intervallo di sostituzione candele previsto nel Piano di Manutenzione Programmata;
- per la sostituzione delle candele si consiglia di rivolgersi alla Rete Assistenziale Fiat.


Difatti la sostituzione candele è un "pallino" fisso per tutte le colonne dei vari intervalli (30mila o 24 mesi, 60mila o 48, 90mila o 72 e via dicendo).
Al contrario, elemento interessante, il controllo condizioni cinghia dentata comando distribuzione (esclusi motori 0.9 TwinAir Turbo 85CV e 0.9 TwinAir 65CV)...cioé in pratica sul twin air la cinghia della distribuzione è indistruttibile? Risata

A questi controlli, va aggiunto, sulle versioni natural power ossia a metano, sempre ai 30mila o 24 mesi, il seguente elenco di operazioni:
Citazione:
-Controllo visivo condizioni: tubazioni e raccordi del Metano e fisaggio serbatoio del metano, eventuale ripristino *
-Controllo regolazione di pressione ed eventuale sostituzione filtro interno *
-Controllo funzionalità e parametri del sistema di alimentazione mediante presa di autodiagnosi
-Controllo coppia di serraggio delle fasce di fissaggio bombole
-Controllo tenuta tubazioni riscaldamento regolatore di pressione
-Controllo corretto montaggio degli iniettori (posizionamento trattenimento molletta)

* Oppure ogni 12 mesi


A parte il controllo coppia di serraggio delle fasce di fissaggio bombole, anche questi controlli, come le candele, sono da fare per tutti gli intervalli del PMP!
Se vi hanno fatto qualcosa meno di questo non hanno fatto il loro lavoro, a prescindere dal costo. Io, a meno che non sia vietato per legge, voglio fargli fare il tagliando di sabato mattina e mi piazzerò lì a guardare tutto quello che faranno!!! Ghigno diabolico (anche per curiosità e interesse personale)
Geniorosso - Sab 11 Gen 2014, 17:34
Oggetto:

Non credo che sia permesso l'accesso a chi non è dipendente dell'officina, tipo spettatore per assistenza tagliandi etc... causa norme di sicurezza
Cosa - Sab 11 Gen 2014, 17:47
Oggetto:

Ciao James, ti dico che quando ho lasciato la macchina, il capoofficina in base a quello che doveva cambiare, mi aveva già anticipato la spesa. Al ritiro mi hanno mostrato una stampa dove c'era l'elenco dei controlli effettuati, ma questo credo che faccia parte della prassi, fiat li obbligherà a farlo, credo. Linusplus aveva cambiato le candele alla modica cifra di 45 euro. La cinghia di distribuzione non dobbiamo farla, il TA ha una bella catena.
JamesLayman - Sab 11 Gen 2014, 17:54
Oggetto:

Genio, lo so, lo sospettavo, anche se più di una volta sono entrato in officina ed ho seguito l'aggiornamento centralina (il pericolo non è mai zero nemmeno stando in casa comunque, ad ogni modo la responsabilità della mia sicurezza me la vorrei assumere io per controllare il tagliando).
Poco male, ci sono ben 3 ingressi all'officina con tanto di ampie vetrate, un punto da cui buttare un'occhiata lo trovo.
Cosa, se mettiamo le candele nel prezzo di linusplus arriviamo ai vostri, quindi non c'è differenza. Se invece a voi hanno dato il prezzo con l'elenco delle operazioni fatte ma queste operazioni non sono state effettuate tutte ... chi lo sa! Posso richiedere però le candele vecchie, dico bene? Posso anche richiedere la confezione delle nuove, ridico bene? Dato che sono una componente di importanza vitale per il motore non trascurerei la pretesa di perfezione massima su questo aspetto!
Cosa - Sab 11 Gen 2014, 18:02
Oggetto:

Nel mio caso i km erano pochi per cambiare le candele, chiedere di vedere quello che han cambiato credo che sia un nostro diritto, ma anche qui, lo sa solo Dio se poi sono veramente quelle della tua auto o di un'altra. Ciao! Ciao!
linusplus - Sab 11 Gen 2014, 18:25
Oggetto:

La sostituzione delle candele ha anche la nota di terrorismo nel manuale.
E le candele costano... Ho trovato le ILKR9G8, che possono essere usate anche al posto delle ILKR9H8 che mi hanno messo, a circa 30 euro + s.s. su ebay.
sonceboz - Sab 11 Gen 2014, 18:28
Oggetto:

In effetti l'unica é andare in un officina autorizzata di fiducia....
E sperare che siano effettivamente onesti
JamesLayman - Sab 11 Gen 2014, 18:33
Oggetto:

Dal momento che pago soldi veri non vorrei avere la speranza ma la certezza...Altrimenti facciamo tutti i falsari e facciamo sperare anche a loro che i dindini siano veri e non carta straccia? Il consumatore va tutelato maggiormente, la fiducia la conservo per le amicizie, non per i rapporti commerciali! Ghigno diabolico
sonceboz - Sab 11 Gen 2014, 18:40
Oggetto:

Scusa ma allora ad ogni tagliando per tutto il tempo che dura dovrei stare alle calcagna di chi lo esegue?
Boh, io tutto questo tempo non ce l'ho...
JamesLayman - Sab 11 Gen 2014, 19:11
Oggetto:

Io il sabato mattina non lavoro, il tempo ce l'ho. Non è solo per stare col fiato sul collo, è anzi tanto per vedere che lavori vengono fatti e come vengono fatti (sia mai che dopo la garanzia riesca a farmeli da solo Risata )!
Ace - Dom 12 Gen 2014, 01:24
Oggetto:

Con quello che pago i tagliandi mi merito un posto in prima fila!!!! Ghigno Ghigno Ghigno
jefff - Dom 12 Gen 2014, 19:02
Oggetto:

c'è anche chi fa dei segnetti con un pennarello per vedere se il pezzo l'han cambiato sul serio... lo so perchè qualche volta l ho fatto ed in un caso ho beccato il meccanico ad addebitarmi proprio delle candele che non aveva cambiato ("oh, ci deve esser stato un errore di fatturazione..." eh, col cavolo, che le candele non fossero da cambiare lo hai visto appena le hai smontate, le hai rimontate e me le volevi far pagare lo stesso... ovviamente si è guadagnato il mio ultimo passaggio nella sua officina e una discreta pubblicità negativa)
JamesLayman - Lun 13 Gen 2014, 10:53
Oggetto:

Io una seconda possibilità gliel'avrei data...certo, accompagnato dalle fiamme gialle, ma gliel'avrei data! Risata
Io il segnetto lo farei anche, se sapessi dove devo farlo Pernacchia
sonceboz - Lun 13 Gen 2014, 11:06
Oggetto:

Su filtro olio, candele, filtro aria.
Per l'olio basta guardare l'astina appena ritirata la macchina; se è trasparente hanno fatto il cambio altrimenti...
Ospite - Lun 13 Gen 2014, 11:18
Oggetto:

sulla mia ho segnato:
bobine
iniettori benzina
filtro olio
coperchio punterie
viti centralina
supporti motore
sonceboz - Lun 13 Gen 2014, 11:46
Oggetto:

Supporti motore?
Ma per un possibile scambio di motore?
Ospite - Lun 13 Gen 2014, 11:57
Oggetto:

io non mi fido di nessuno....
quando ti trovi con il pennarello o altro sistema... segni quelle che vuoi.
magari si prendono il mio motorello da 20.000 km (al primo tagliando) e me ne mettono uno analogo della figlia del sindaco che tira olio sul quale la fiat non applica la garanzia perchè è nelle tolleranze (0.4litri per 1000 km.... per il 1400 mi pare...).

Quando VW fece le prime golf3 TDI... si verificarono alcuni casi di motori sosituiti in TOTO, a insaputa del proprietario, durante i tagliandi di manutenzione, per scongiurare rotture che loro sapevano si sarebbero verificate e alle quali avevano già posto rimedio sulle vetture in produzione, ma più recenti.

Sul twinair lo farei a maggior ragione.

Ricordatevi che l'indisponibilità di un pezzo di plastica della 500L fece ritardare la commercializzazione della vettura con QUELLA MOTORIZZAZIONE
Spazientito
Ospite - Lun 13 Gen 2014, 12:30
Oggetto:

...certo se i rapporti con l'officina devon essere così, sarebbe meglio andare a piedi o a cavallo!!! io preferisco non segnare nulla e andare a naso. Mi devo fidare del meccanico, se ho il sospetto che mi voglia fregare non ci vado più (mi è capitato già più di una volta).

Un mio amico, autore di testi teatrali, esordì con un testo sulle assurdità della vita che si intitolava: ATOLLI DESERTI E MECCANICI ONESTI
Ospite - Lun 13 Gen 2014, 13:13
Oggetto:

con la mia officina (dove peraltro da giovane ho lavorato saltuariamente come garzone e laddove ho imparato tante cose che mi permettono oggi di manutere e rifare anche motori da zero per le mie VW d'epoca) non ho questi problemi.
Però con l'officina della concessonaria, dove nemmeno ti fanno entrare a vedere la vettura mentre la smontano, i rapporti per me DEVONO essere così, perlomeno nel mio caso e per come intendo le cose.
JamesLayman - Lun 13 Gen 2014, 13:35
Oggetto:

Vincenzo, posso essere d'accordo con te, permane il fatto che io non so nemmeno cosa siano i supporti motore Sorriso
Devo farmi una cultura e subito Risata
quadamage76 - Lun 13 Gen 2014, 14:04
Oggetto:

io di officine ne ho girate un po' e devo dire che la concessionaria dove vado, sebbene non brilli per acume dei meccanici, è molto seria.
Ospite - Lun 13 Gen 2014, 14:37
Oggetto:

meglio così.
Il mio è un suggerimento da usarsi laddove si hanno dei dubbi.
Mica tutti solo ***********... però le chiavi di casa, io, sulla porta, non ce le lascio, di solito.
Se sono in un ambiente dove mi fido, invece la porta è aperta....
CleonII - Lun 13 Gen 2014, 21:02
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
con la mia officina (dove peraltro da giovane ho lavorato saltuariamente come garzone e laddove ho imparato tante cose che mi permettono oggi di manutere e rifare anche motori da zero per le mie VW d'epoca) non ho questi problemi.
Però con l'officina della concessionaria, dove nemmeno ti fanno entrare a vedere la vettura mentre la smontano, i rapporti per me DEVONO essere così, perlomeno nel mio caso e per come intendo le cose.


Concordo. Non ho mai accettato il fatto che non posso vedere gli interventi sulla mia macchina.

Infatti noto con piacere che ci sono molte meno fascette ballerine, dadi spanati e quant'altro da quando me ne occupo personalmente.

E proprio per questo evito di comprare macchine in garanzia con l'obbligo di tagliando in rete ufficiale.

La rete ufficiale (ri)vedrà la mia Multipla per la cinghia di distribuzione, per la quale voglio regolare fattura di garanzia, pompa acqua e cuscinetti.

La Prius ha invece la distribuzione a catena. Pernacchia

D'altronde, i 213€ di primo tagliando (con tra l'altro manco l'olio Multipower, ma quello semisintetico) non me li scordo. Infatti mi ha sempre fatto ribrezzo sentirmi dire che devo fare i tagliandi con i ricambi originali, e poi LORO mi mettono l'olio di scarto del ristorante cinese dietro l'angolo (con rispetto per i cinesi, eh!)
jefff - Mar 14 Gen 2014, 03:27
Oggetto:

altra roba che faccio di solito è comprare io l'olio e portarglielo al tagliando... poi chiedo indietro quello avanzato nella tanica, che mi serve x eventuali rabbocchi.

So che un meccanico particolarmente sensibile potrebbe offendersi, ma sinceramente preferisco pagare un po' di più per una manodopera ben fatta che pagare ricarichi assurdi sui pezzi di ricambio.
Ospite - Mar 14 Gen 2014, 07:48
Oggetto:

anche queste sono operazioni che ti puoi permettere se hai un minimo di confidenza con il meccanico; non mi meraviglierei, in un caso del genere, di sentirmi rispondere da un "service" ufficiale, che possono utilizzare solo il "loro" olio! (anch'io a volte ho fatto così, ma con operatori con cui ho buoni rapporti e soprattutto rodati e duraturi!)
jefff - Mer 15 Gen 2014, 16:13
Oggetto:

io mi regolo così, ringraziando l'europa e la c.d. direttiva Monti sulla concorrenza: finchè è in garanzia la porto x un tagliando e per risolvere dei problemi, gli altri tagliandi anche durante la garanzia se mi sparano cifre assurde li faccio altrove. Se la cifra è onesta volentieri resto sulla rete ufficiale. Quindi finisco spesso da meccanici generici che conosco a meno che siano loro stessi a consigliarmi di rivolgermi alla rete ufficiale (mai successo). Insomma, cerco di far funzionare gli aspetti positivi della concorrenza e del mercato. Pago il lavoro che mi fanno, se serve lo pago anche più caro perchè un buon lavoro va pagato bene, ma non capisco perchè devo pagare costi occulti tipo ricarichi stratosferici su ricambi normalissimi.
JamesLayman - Mer 15 Gen 2014, 18:05
Oggetto:

Si può stimolare la concorrenza anche nella rete ufficiale. Io guardando sulle officine autorizzate FIAT nella mia zona, nel raggio di nemmeno una trentina di km ne ho trovate 25! Pensi che al momento debito non le chiamerò una ad una per farmi dei preventivi? Sicuramente qualcosa in meno si spende rispetto a sceglierne uno a caso o andando in concessionaria (a meno che la concessionaria non sia molto onesta) e se ci sono beghe in garanzia non possono appellarsi a nulla. Poi a garanzia terminata meccanico di fiducia a 20 metri dal cancello di casa Ghigno
yalen86 - Mer 15 Gen 2014, 19:20
Oggetto:

Il mio meccanico mi ha pure consigliato di andare comunque all'officina Fiat in quanto lui i motori nuovi non li conosce (comincia ad avere una certa età) soprattutto perché ci sono molti componenti elettronici.
E il fatto è che della officina annessa alla concessionaria mi fido molto poco..
già al rabbocco dell'olio (a 3mila km mi pare).. presero un annaffiatoio con dell'olio da un fusto e alle mie rimostranze dissero che era il Selenia multipower..

ma che gli vai a dire a quel punto? Per fortuna problemi non ce ne sono stati.. però..
Cosa - Mer 15 Gen 2014, 21:04
Oggetto:

Anche io mi sto muovendo come James, un mio collega che ha una punto n.p. si serve in una officina autorizzata in un paesotto dell'entroterra (16 km da dove abito) e proprio stasera gli ho chiesto se s'informava sul costo di un tagliando per una panda n.p.. Penso proprio che l'officina della concessionaria non mi vedrà più. Ciao! Ciao!
JamesLayman - Gio 16 Gen 2014, 10:18
Oggetto:

Non si rendono conto che ci perdono, anche perché gli ho mandato 3 clienti da quando ho la panda...Spero per loro quindi che siano seri e professionali come fondamentalmente si sono comportati finora, se pensassero a cosa succederebbe se iniziassi a fare cattiva pubblicità... Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
robnex - Ven 17 Gen 2014, 20:12
Oggetto:

ho ritirato oggi pomeriggio la panda dal conce con 19500 km, marzo 2013, già tagliandata...
il prossimo a 50000, o entro gennaio 2015, giusto??
sonceboz - Ven 17 Gen 2014, 20:48
Oggetto:

Cosi dovrebbe essere ma per sicurezza chiedi in concessionaria
yalen86 - Mar 28 Gen 2014, 19:59
Oggetto:

Sono in prossimità dei 28mila..

Mi hanno dato l'appuntamento per il tagliando per lunedì alle 14,30.

Ho scelto di farlo un po' prima per via della maniglia del portellone (è ancora in garanzia) che non funziona.. e mi dà un fastidio enorme usare sempre il telecomando.. e va a finire che se mi cadono le chiavi dentro il baule e lo richiudo.. non riapro più la macchina.

A detta del capo-officina il prezzo dovrebbe essere sui 160 euro.. ma credo che sarà di più.
alberto28173 - Mar 28 Gen 2014, 20:55
Oggetto:

Ah bene..un socio di maniglia Ghigno diabolico
yalen86 - Mer 29 Gen 2014, 11:54
Oggetto:

Ghigno Ghigno Ghigno

In effetti.. il fatto è che a me non funzionava due giorni proprio nella coincidenza con il tempo brutto.. poi magicamente rifunzionava..
Ora invece è già un mese che non funziona..
E oltre al fatto che si scarica la pila.. ho paura dei miei momenti di distrazione quando perdo le chiavi da qualche parte.. Spazientito
yalen86 - Lun 3 Feb 2014, 16:50
Oggetto:

Appena tagliandata..

Una bella botta di 190 euro...

46,36 euro di lavoro
4,27 euro di smaltimento rifiuti/mat. di consumo
33,43 euro elemento filtrante (non c'è scritto quale)
27,73 euro elemento filtrante
2,44 euro Ded.2 (???)

3,5 litri di olio Selenia a 22,370 il litro --> 78,29 euro.

Totale: 192,52 euro --> sconto -2,52 --> 190 euro Ghigno diabolico


Qualcuno aveva detto se si poteva cambiare l'olio da soli... beh tutto è possibile.. solo che c'è da sollevare la macchina. Io ho visto il tutto da lontano e bisogna togliere un paio di pannelli (uno sotto e uno sopra il motore). Senza alzare la macchina non so quanto sia fattibile/comodo..

Per la maniglia del portellone invece mi hanno detto che va ordinata (non hanno il pezzo in officina) e se ne parla fra qualche giorno.. tanto è ancora in garanzia.

Solo che.. se è un difetto del pezzo.. scaduta la garanzia che si fa? ci si attacca?
Ho i miei dubbi sulla durata della nuova maniglia quando verrà montata.

Fatto anche l'aggiornamento della centralina (risalente al 22 ottobre 2013).. la voce diceva che avrebbe risolto il problema della commutazione a metano.
Ciò non l'ho potuto verificare in quanto la macchina era calda.. quindi domattina a motore freddo vedo se è effettivamente cambiato qualcosa Occhiolino
alberto28173 - Lun 3 Feb 2014, 17:06
Oggetto:

La sostituzione della maniglia attiva con una praticamente uguale mi fa in...quietare parecchio.Quando e se si romperà la nuova maniglia non si puo mettere una maniglia tradizionale, dato che mi risulta che quella attiva è optional?
silvio75 - Lun 3 Feb 2014, 17:07
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
.. la voce diceva che avrebbe risolto il problema della commutazione a metano.
Ciò non l'ho potuto verificare in quanto la macchina era calda.. quindi domattina a motore freddo vedo se è effettivamente cambiato qualcosa Occhiolino


Se fosse sarebbe una bella notizia, ma temo che sia il problema della commutazione a metano a motore caldo (tartagliamento).

Speriamo bene e facci sapere!
linusplus - Lun 3 Feb 2014, 17:24
Oggetto:

Nessuno cambia le candele... Bah! Perplesso
JamesLayman - Lun 3 Feb 2014, 18:30
Oggetto:

Passati i 20000 km. Nei prossimi giorni ho intenzione di chiamare tutte le officine nel raggio di 30 km per farmi fare un preventivo e per chiedere se si può "anticipare" il cambio olio e fare il resto ai 30000. Vediamo che dicono!!!
Mi accodo a silvio, caro yalen facci sapere!!! Pollice su
Francesco1983 - Lun 3 Feb 2014, 18:52
Oggetto:

@yalen86 avresti risparmiato un bel pò acquistando tu i materiali di consumo da un autoricambi...l'olio è davvero un furto!

per il discorso delle candele a me è capitato che tutti i meccanici mi hanno detto che non è detto che vadano sostituite sempre alla soglia prescritta, sostengono che vanno controllate e solo in caso di evidente usura sostituite
robnex - Lun 3 Feb 2014, 20:39
Oggetto:

yalen86 ha scritto:


Qualcuno aveva detto se si poteva cambiare l'olio da soli... beh tutto è possibile.. solo che c'è da sollevare la macchina. Io ho visto il tutto da lontano e bisogna togliere un paio di pannelli (uno sotto e uno sopra il motore). Senza alzare la macchina non so quanto sia fattibile/comodo..


al distributore di metano dove vado di solito c'è un aspiratore per tirar via l'olio dal tappo di rabbocco, funziona con i gettoni dell'autolavaggio...
JamesLayman - Mar 4 Feb 2014, 17:43
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:

per il discorso delle candele a me è capitato che tutti i meccanici mi hanno detto che non è detto che vadano sostituite sempre alla soglia prescritta, sostengono che vanno controllate e solo in caso di evidente usura sostituite


Citazione:
-Sostituzione candele di accensione (versioni 1.2 8V 69CV e 0.9 TwinAir Turbo 85CV)*
*Per le versioni 0.9 TwinAir, al fine di garantire la corretta funzionalità ed evitare seri danni al motore, risulta fondamentale:
- utilizzare esclusivamente candele specificamente certificate per tali motori, dello stesso tipo e della stessa marca (vedere quanto descritto al paragrafo "Motore" nel capitolo "Dati tecnici");
- rispettare rigorosamente l'intervallo di sostituzione candele previsto nel Piano di Manutenzione Programmata;
- per la sostituzione delle candele si consiglia di rivolgersi alla Rete Assistenziale Fiat.

Questa sostituzione è da fare ogni 30mila km! Così è riportato nel libretto...

Ho contattato 23 su 25 officine trovate (2 non hanno indirizzo mail e devo chiamarle).
Per il momento mi hanno risposto in 4.
- La prima mi ha chiesto il numero di telaio, inviato e sono in attesa di responso.
- La seconda mi ha detto di chiamarli libretto della vettura alla mano e che non dovrebbe esser possibile "frazionare" il tagliando tra cambio olio+filtro olio e resto ma sentivano col responsabile.
- La terza mi ha risposto quanto segue:
Citazione:
Per fare il tagliando alla sua vettura Fiat Pamda 0.9 N. power
la spesa sarà all'incirca di 220/230 euro considerando la sostituzione di:
olio - filtro olio - filtro aria - candele - filtro abitacolo. Oltre ai controlli di tutti i livelli (liquido radiatore, olio cambio che eventualmente saranno da rabboccare) azzereremo anche la spia del service che normalmente compare al chilometraggio stabilito. Se lei volesse cambiare solo l'olio e il filtro in un primo momento la spesa si aggirerà all'incirca sui 90/100 euro.
Per fare il tagliando completo occorre circa un'ora e mezza; per cambiare solo olio e fitro all'incirca mezz'ora. A sua disposizione per eventuali altre informazioni porgo distinti saluti.

- La quarta mi ha risposto quanto segue:
Citazione:
Per la manutenzione della fiat panda in oggetto, la spesa prevista e' di 185,00 euro + iva (sostituzione olio,filtro olio, filtro aria e filtro abitacolo e tutti i controlli previstri dalla casa madre,manodopera compresa ). Per fare il tagliando sarebbe comodo se Lei potesse lasciarci la vettura alla mattina sulle 8.30 e se la potesse ritirare indicativamente verso le 16.00.
Se invece preferisce separare gli interventi di cambio olio e filtro (spesa prevista 85,00 euro piu iva) dal resto del tagliando(spesa 100,00 euro piu iva) tenga presente un paio di ore per ogni intervento.


EDIT:
risposta della quinta officina:

Citazione:

Il lavoro del tagliando completo richiede all’incirca un’ora e mezza e prendendo un appuntamento può anche aspettare presso la nostra officina.
Per quello che riguarda la suddivisione dei lavori dipende dai km attuali della vettura; se la vettura non ha raggiunto i 30.000 km è consigliabile comunque effettuare un cambio dell’olio e del filtro ad un anno di vita circa e questo lavoro avrebbe un costo indicativo di 100€, e successivamente al raggiungimento dei 30.000 km completare il tagliando con i rimanenti lavori.

PREVENTIVO PER TAGLIANDO 30.000KM FIAT PANDA 0.90 TWIN AIR NATURAL POWER

SOSTITUZIONE OLIO MOTORE E FILTRO
L. 3,2 OLIO MOTORE Selenia KPE 5W-40 ACEAC3 x 22,00 € -20% € 56,32
N° 1 FILTRO OLIO -55224598 Fiat- 27,73 € -10% € 24,96

SOSTITUZIONE FILTRO ARIA MOTORE
N° 1 FILTRO ARIA -51881024 Fiat- 33,43 € -10% € 30,09

SOSTITUZIONE FILTRO ANTIPOLLINE
N° 1 FILTRO ABITACOLO -51854923 Fiat 30,24 € -10% € 27,22

SOSTITUZIONE CANDELE ACCENSIONE
N° 2 CANDELE -55253226 Fiat- x 30,24 € -10% € 54,44

CONTROLLO GENERALE VETTURA
MINUTERIA E SMALTIMENTO RIFIUTI € 2,00

MANO D’OPERA € 63,00
-----------------------------
TOTALE (Iva Compresa) € 258,03


EDIT2:

Sesta risposta:

Citazione:
Cambio Olio+filtro
55224598 ELEMENTO FILTRANTE 1 22,73

SELM OLIO MOT. SELENIA MULTIP.GAS Lt 3 46,74

001MAT Mat.consumo e smalt. Rifiuti Pz 1 1,00

001MOD Manodopera per SOST. OLIO MOTORE E FILTRO OLIO ore 0,5 17,50

SALVO IMPREVISTI Totale complessivo € 87,97 19,35 107,32


Tagliando completo
55253226 CANDELA ACCENSIONE Pz 2 49,58

55224598 ELEMENTO FILTRANTE 1 22,73

51854923 FILTRO ARIA Pz 1 24,79

51881024 ELEMENTO FILTRANTE Pz 1 27,40

SELM OLIO MOT. SELENIA MULTIP.GAS Lt 3 46,74

001MAT Mat.consumo e smalt. Rifiuti Pz 1 4,00

001MOD Manodopera per TAGLIANDO KM. 30000 ore 2 70,00

SALVO IMPREVISTI Totale complessivo € 299,19

"Grazie, è stato bello scrivervi, buona giornata" Risata
yalen86 - Mar 4 Feb 2014, 21:22
Oggetto:

Mi dispiace darvi la brutta notizia.. (l'ho scritto anche di là)..

L'aggiornamento della centralina non risolve il problema della ritardata commutazione.
Stamattina ha commutato dopo un km.. come al solito Occhiolino

Per quanto riguarda il cambio d'olio, non è tanto il problema dell'aspirarlo.. ma del cambiare il filtro che mi pare di aver capito si cambi da sotto il motore.

Poi magari mi sbaglio con quello dell'aria o altro.
sonceboz - Mar 4 Feb 2014, 21:41
Oggetto:

No, no é proprio così
palerider - Mer 5 Feb 2014, 00:38
Oggetto:

Mah, al di là della presenza di ripari e protezioni, se non avete un ponte o una buca, fare il cambio olio e filtro strisciando sotto la macchina non è mica un bel lavorare….Nein!
Sembra una pirlata, ma se lavori male corri il rischio ad esempio di spanare il bullone di svuotamento e allora son dolori perché si cambia tutta la coppa, o anche solo di avvitare male il filtro e allora vai di macchie d’ olio sotto la macchina e lavoro da rifare Senza parole .
E non vi venga l’ idea di tirarla su col cric, che rischiare di far la fine del sorcio per risparmiare cinquanta euri di ricarico del meccanico sull’ olio e filtro non è un buon affare…. Perplesso
quadamage76 - Mer 5 Feb 2014, 10:23
Oggetto:

io solitamente la alzo e metto sotto 4 pile di mattoni per tenerla in bolla, altrimenti non si scola tutto l'olio. Cerco di non infilarmi sotto ed uso un tubo di prolunga per una chiave a cricchetto per aprire il tappo... mai spanato nulla.
Cosa - Gio 6 Feb 2014, 23:03
Oggetto:

Ma scusate sul fronte garanzia come la mettiamo, se non si segue il piano di manutenzione programmata la garanzia decade! Nelle mie precedenti auto (y10 e bravo) dopo la garanzia ho effettuato i cambi olio e filtro da solo e portato l'olio ai centri di raccolta. Vincenzo dice poi che il cambio olio deve essere registrato nella centralina per permettere a questa di regolarsi in base alla viscosità presunta dell'olio (certo che le studiano tutte per fare in modo che portiamo altro denaro nelle loro casse).
Caro James è proprio vero che officina che vai, usanza che trovi Ghigno . Posso capire che la manodopera possa variare, ma che i prezzi di listino non ancora scontati siano differenti! Sbalordito Che poi facciano lo sconto che credano ma il prezzo di listino dovrebbe essere quello in tutta Italia! L'ultimo che hai pubblicato (il sesto per intenderci) ha i prezzi uguali per filtro olio e aria a quelli fatti a me non ancora scontati, ma in compenso ti hanno fatto un buon prezzo per l'olio, 60 euro a me e 46 a te. Alla fine quello che lasciano da una parte lo riprendono da un'altra, anche se qui considerando il prezzo dei ricambi si tratta di pochi euro. Ciao! Ciao!
JamesLayman - Ven 7 Feb 2014, 10:11
Oggetto:

In buona sostanza sono dei bei profittatori...anche perché non è che puoi scegliere di farlo o no, lo devi fare, quindi puoi solo scegliere dove sperando ce ne sia uno (su 25) onesto. Non demordo, il mercato lo faccio (anche) io!!! Ghigno diabolico
Ospite - Ven 7 Feb 2014, 11:25
Oggetto:

ricordate che il twinair ha le valvore aperte/chiuse con elettrovalvole che scaricano la pressione dell'olio... importante quindi che l'olio sia sempre a posto, a specifica, e che la centralina ne conosca lo stato (come faccia non lo so... credo resettando ad ogni cambio olio e calcolando un tasso di usura sulla base di parametri come le ore di funzionamento, il numenro di avviamenti a freddo, e chissà quale altra interpolazione di dati)
JamesLayman - Ven 7 Feb 2014, 11:55
Oggetto:

Sull'olio di qualità non si discute, sulla variabilità dei prezzi e sui rincari ci si può lavorare, no? Sorriso
quadamage76 - Ven 7 Feb 2014, 13:54
Oggetto:

infatti io faccio manutenzione da me una volta che la garanzia è scaduta.
Ospite - Ven 7 Feb 2014, 14:59
Oggetto:

non so se potrai resettare la centralina circa i paraetri del cambio olio, nè se il twinair continuerà a funzionare senza problemi con l'olio nuovo cambiato da te e la mancata informativa della cosa ala centralina... conviene che cominci ad informarti o attrezzarti
Michele86 - Lun 10 Feb 2014, 15:36
Oggetto: Quanto costa il tagliando

CIao ragazzi, volevo sapere se qualcuno ha fatto il tagliando a Napoli, più precisamente da autoshopping e quanto è costato perché ho comprato la macchina da loro e lo farei lì. Grazie
JamesLayman - Lun 10 Feb 2014, 17:35
Oggetto:

Consiglio spassionato: fatti fare tanti tanti preventivi e chiedi i prezzi da più officine, qualcosa si risparmia sempre!
JamesLayman - Ven 14 Feb 2014, 16:13
Oggetto:

Sia per aggiornamento sia a dimostrazione che fare il tagliando dove è stata acquistata la vettura NON sempre si rivela vantaggioso.
Mi è arrivato il preventivo dall'officina collegata alla concessionaria dove ho acquistato la vettura, se il più economico mi aveva chiesto attorno ai 220/225€, loro mi hanno chiesto la bellezza di 333,20€ (ebbene sì, TRECENTOTRENTATRE, oltre CENTO euro in più dei preventivi più economici). Complimentoni proprio!!! Pollice verso Pollice verso Pollice verso Arrabbiato Arrabbiato Arrabbiato
Ospite - Ven 14 Feb 2014, 16:47
Oggetto:

però dai, perchè ti devi arrabbiare.
????
officina della concessonaria:
1) segretaria carina e profumata in minigonna e tacchi che ti fa il sorriso un attimo prima che stacchi l'assegno.
2) accettatore
3) capoofficina che fa solo i giri sulle macchine dei clienti e ne raccoglie le doglianze
4) meccanico che fa le riparazioni
5) addetto ai talgiandi

officina autorizzata
1) ragioniere-procuratore di pezzi-movimentatore di auto sul piazzale-consultatore di computer-compilatore di fatture-factotum che solitamente fuma dove è vietato, ti riceve in un ufficietto piccolo, polveroso, spesso su un suppalco dell'officina
2) meccanico che fa la riparazione/tegliando
Cosa - Ven 14 Feb 2014, 19:09
Oggetto:

Bisogna che mi faccio rimborsare dei soldi allora! La segretaria carina nella mia officina non c'è! Sono passato direttamente fra le grinfie dell'accettatore che però fa anche da cassiere, un punto in meno nella valutazione Tiè! .
A proposito James, anche dalle tue parti non scherzano! Sbalordito
yalen86 - Sab 15 Feb 2014, 11:50
Oggetto:

Ma non è sempre così dai...
Sennò io non spendevo 190 euro all'officina della concessionaria dove ho acquistato la mia macchina Occhiolino
Ospite - Sab 15 Feb 2014, 15:23
Oggetto:

Diciamo, lapalissianamente, che ognuno è libero di applicare il prezzo che crede per i servizi che offre : fortunatamente oggi abbiamo gli strumenti per cercare di evitare sodomie gratuite al momento di dover sborsare pecunia.
Anche grazie a questa comunità abbiamo il dovere di operare una "selezione naturale" sugli operatori onesti a scapito dei cialtroni
ciao
Ospite - Sab 15 Feb 2014, 15:54
Oggetto:

c'e nessuno della provincia di Perugia?
JamesLayman - Lun 17 Feb 2014, 11:58
Oggetto:

La selezione la faccio di sicuro.
La cosa divertente è che tra tutti i preventivi questo è il più scarno. Non contiene un dettaglio degli elementi che andranno sostituiti, non contiene i prezzi per la manodopera, nessuna indicazione su tempi per cui dovrò lasciare l'auto, insomma nulla. Alla mia rimostranza che il prezzo era assurdo e che avevano vinto il premio per il preventivo più caro di ben oltre 100€ rispetto al più economico, mi è stato risposto
Citazione:
Vi invito a verificare la corretta esecuzione del lavoro e il corretto svolgimento dei processi secondo il manuale procedure eLearn di Fiat group Automobiles, che prevede la sostituzione di vari particolari e l'utlizzo di ricambi originali e lubrificanti adeguati alla motorizzazione
, al che non ho potuto glissare ed ho replicato che le altre officine (al contrario di questa per l'appunto) mi hanno inoltrato dei preventivi con la tabella delle operazioni da effettuare, con i singoli pezzi che verranno cambiati con prezzo pre-iva, post-iva e sconto che potevano farmi, con i relativi codici FIAT (e gliene ho scritti alcuni con nome del relativo pezzo, ergo non li ho inventati e poteva confrontarli anche lui stesso), prezzi della manodopera e tempistiche per l'intervento. A questa replica mi è stato detto che il preventivo era quello, che era stato fatto personalmente dal capo-officina (non ne dubito, ci mancherebbe) però non mi è stato allegato di nuovo alcunché. A questo punto ho nuovamente richiesto una documentazione dettagliata con ricambi, prezzi, manodopera, etc. se mi perviene bene e farò un confronto per capire se rincarano i prezzi, se la manodopera è oro colato o altro. Se continuano a rispondermi con la fuffa cascano malissimo.
Fortuna che la garanzia e l'estensione della stessa la posso far valere presso qualunque officina autorizzata e non sono costretto a recarmi presso quella della concessionaria dove ho stipulato la stessa, altrimenti temo che tutto il mio guadagno sarebbe andato regalato inutilmente. Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
(Tra parentesi, oltre a perdersi un cliente e ad assicurarsi PESSIMA PUBBLICITA' da qui alla fine dei tempi, a me fa ancora più comodo rivolgermi all'officina che attualmente mi propone il prezzo migliore, che è anche tra le officine che si è mostrata più precisa, puntuale e professionale nella risposta, dato che è a due passi dal mio ufficio ed a 4 minuti da casa, alla facciazza loro viva il libero mercato!!! Ghigno diabolico )
Ospite - Lun 17 Feb 2014, 12:26
Oggetto:

tra l'altro, se vai a leggere il mio resococonto sulla panda2, sezione "tagliandi di manutenzione".... sembrerebbe che un'officina con un rapporto "più personale"... sia riuscita, tra l'altro senza nessuna insistenza da parte mia, a ottenere, a garanzia scaduta, la sostituzione del piantone sterzo completo senza nessun esborso da parte mia, nemmeno sotto forma di contributo manodopera.
JamesLayman - Lun 17 Feb 2014, 17:51
Oggetto:

Ecco, proprio quelli che intendevo per i cari e buoni pochi che si fanno il mazzo per far felice un cliente in più!
E comunque della segretaria in gonna non ho mai visto l'ombra ma soprattutto non me ne può fregar de meno, se voglio vedere delle belle cosce torno a casa dalla mia bella, altro che segretaria!! Ghigno diabolico Figo! Pollice su
Ospite - Lun 17 Feb 2014, 18:50
Oggetto:

informati che piantone di sterzo monta la tua panda.... Occhiolino
JamesLayman - Mar 18 Feb 2014, 10:05
Oggetto:

Potrebbe essere da cambiare? Fino ad ora è stato impeccabile lo sterzo.
Comunque ho trovato un'officina che mi ha fatto, a voce, attorno ai 200€ (160/170 più iva). Sto aspettando un preventivo dettagliato via mail.
Tra 200€ che mi propongono loro e i 333 della concessionaria ballano 130€ circa...Sono più di 10 pieni di metano risparmiati, scusate se è poco! E le spiegazioni per giustificare il prezzo valgono 10 pieni di risate Risata
Ragazzi, non fatevi abbindolare, non andate dal primo che capita, facciamo sentire che il libero mercato lo facciamo anche noi!!!

EDIT:
La mail è arrivata ma alla fine il preventivo è allineato agli altri più bassi, ossia 185€ più iva totale 225,7€, con la differenza che per il tagliando completo preventivano 4 ore di manodopera contro le 2,5 delle altre officine e 2 ore per il cambio olio e filtro contro mezz'ora delle altre officine. Ho chiesto chiarimenti per queste tempistiche e per quali controlli vengano fatti con la scusa di segnalare eventualmente a FIAT il mancato rispetto dei controlli previsti dalle altre officine, voglio proprio vedere cosa mi rispondono. 4 ore invece di 2,5 sono un esagerazione (e soprattutto se il preventivo è allo stesso prezzo di altri che prospettano quasi metà della manodopera significa che o questi la manodopera la sottopagano, o gli altri rincarano i prezzi dei ricambi o questi i ricambi li prendono in guatemala...in tutti i casi non mi piace esser preso per il posteriore! Ghigno diabolico )
EDIT3: Mi hanno risposto glissando ampiamente, ho rincarato nuovamente citando come tempi previsti dal "manuale procedure eLearn" di Fiat Group Automobiles un tempo di 2,75h ossia 2 ore e 45 minuti per il tagliando completo (indicazione fornitami tramite altro preventivo) e chiedendo il motivo di un discostamento tale tra questi tempi e quelli da loro proposti. Vediamo cosa dicono. Ghigno diabolico

EDIT2:
Mi è arrivata un'altra mail con un altro preventivo, per il tagliando completo vogliono la bellezza di 336,52€, riuscendo a battere il precedente record di prezzo più alto. Almeno hanno avuto la buona cortesia di allegare il dettaglio del preventivo, molto curato e preciso....peccato che risultino due elementi che non emergono dagli altri preventivi. Il piano manutenzione visto finora comprende difatti i seguenti ricambi:
L. 3,2 OLIO MOTORE Selenia KPE 5W-40 ACEAC3
N° 1 FILTRO OLIO -55224598 Fiat
N° 1 FILTRO ARIA -51881024 Fiat
N° 1 FILTRO ABITACOLO -51854923 Fiat
N° 2 CANDELE ACCENSIONE -55253226 Fiat

ed anche questo preventivo li include, aggiungendo però poi:
DV DETERGENTE VETRI TUTELA SC 35 2,50€ 2,50€
71771247 FILTRO 21,20€ 5% 20,14€

Del detergente vetri che sono 2,50€ posso anche infischiarmene anche se l'ho già fatto rabboccare qualche mese fa, ma il filtro 71771247 che roba è? Ho cortesemente risposto riepilogando i suddetti elementi che mi risultavano anomali, chiedendo di indicarmi di quale elemento filtrante si tratta così da poter inoltre segnalare a FIAT il mancato rispetto delle procedure di manutenzione programmata secondo le indicazioni della casa madre da parte delle altre officine autorizzate contattate. Voglio vedere cosa rispondono pure loro. Certo che tra manodopera quasi raddoppiata ed elementi di ricambio che non centrano nulla è qualcosa di allucinante...razzo un tagliando auto!!! E c'è gente che va dritto alla prima officina? E magari si lamenta della crisi? Dio mio che paese del 6° mondo. Arrabbiato
EDIT4:
Replica dell'officina.
BUON POMERIGGIO
QUELLO CHE LE O FATTO E' UN PREVENTIVO TIPICO CHE NON TIENE CONTO DEL'ACCETTAZIONE IN OFFICINA,QUESTO VUOL DIRE ANCHE PERO' CHE CI POTREBBERO ESSERE VARIAZIONI DOVUTE AD ALTRI LIVELLI DA VERIFICARE COME LIQUIDO RAFF. MOTORE OLIO CAMBIO.
PER QUANTO RIGUARDA IL 71771247 SI TRATTA DEL FILTRO METANO MONTATO NEL RIDUTTORE

Che dire, ho effettivamente riscontrato nel piano manutenzione ordinaria specifico per la versione Natural Power la voce relativa, ossia "Controllo regolatore di pressione ed eventuale sostituzione filtro interno". Eventuale....Mah.
giaky - Dom 23 Feb 2014, 23:09
Oggetto:

Ciao bella gente , la mia pandina ha 4 mesi e 15000km , faccio circa 100km al giorno ed ho gia' fatto 4 viaggi in montagna da 1000km l'uno . Ho chiamato il mio conce il quale ha detto che loro il primo tagliando lo consigliano sui 15000km . Che dite ? e' corretto ? ma cosa gli fanno a 15000 solo olio ?
GuidoPiano74 - Gio 27 Feb 2014, 18:01
Oggetto: migliori officine fiat in puglia?...dove?

Ciao a tutti.
Se c'è qualche pugliese che può dire la sua su officine fiat in Puglia,
gradirei saperne i migliori e prezzi tagliandi.
Cosa - Gio 27 Feb 2014, 21:28
Oggetto:

Ciao Giaky, io ho fatto il tagliando a 16000 km ma dopo un anno che avevo la Panda e con un utilizzo molto diverso dal tuo. Ho voluto fare il tagliando perchè ritengo che l'utilizzo che ne faccio sia abbastanza gravoso. Nonostante queste motivazioni alcuni utenti non hanno "apprezzato" la mia scelta. A quei km ti cambiano olio, filtro e filtro aria per una spesa di 200 Euro se sei cliente Di.ba (non mi ricordo dove l'hai presa). Il LUM dice che i tagliandi vanno fatti a 30000 o dopo due anni, io personalmente, se continui con questo passo, aspetterei i 30000 per fare il tagliando, senza tanti pensieri. Ciao! Ciao!
JamesLayman - Lun 3 Mar 2014, 12:15
Oggetto:

Alla fine, rivolgendomi di persona ad una onestissima officina autorizzata che risultava già tra i preventivi più bassi, dal vivo dicevo mi ha fatto il prezzo degno di tale nome di 212€ iva inclusa. Gli altri preventivi oltre i 300€ non possono dirsi tali, sono allucinanti furti, fine. Fortuna che esiste il libero mercato.
Detto questo, ho scritto a Fiat per avere informazioni, questo lo scambio di mail da cui ognuno può carpire interessanti elementi:

Citazione:
grazie per averci scritto.
La informiamo che Fiat non impone un costo per l’esecuzione della manutenzione programmata che può variare da officina a officina, mentre il prezzo dei ricambi originali Fiat è uguale presso tutte le officine autorizzate.
Possiamo effettuare una verifica della correttezza del prezzo dei ricambi originali utilizzati solo se in possesso del codice identificativo degli stessi che potrà esserle fornito dalla nostra rete autorizzata.
Per una maggiore trasparenza nelle officine è consultabile il tempario, utile per conoscere le ore di manodopera necessarie per l’esecuzione del tagliando.
La informiamo inoltre che la verifica dell’avvenuta esecuzione dei tagliandi è data dai timbri apposti sul libretto di garanzia o in alternativa le ricevute fiscali delle officine che li hanno effettuati.


Mia replica:
Citazione:
la ringrazio per la sua risposta puntuale e precisa.
Relativamente agli elementi da sostituire obbligatoriamente nel prima tagliando, il codice identificativo dei ricambi è il seguente:
FILTRO OLIO -55224598 Fiat-
FILTRO ARIA -51881024 Fiat-
FILTRO ABITACOLO (antipolline) -51854923 Fiat-
2 CANDELE ACCENSIONE -55253226 Fiat-
oltre ovviamente a 3,2 (anche se alcune officine mi hanno indicato 3,5!) litri di OLIO MOTORE Selenia KPE 5W-40 ACEAC3 (e non un altro tipo di olio, vista la mia vettura con TwinAir alimentato a benzina/metano, anche se vorrei poter scrivere metano/benzina).
Vi sono altri componenti da considerare nel tagliando? La mia perplessità nasce proprio dal fatto che in alcune officine mi sono stati proposti elementi di materiale da sostituire che non rientrano nei suddetti, come da libretto di manutenzione. Inoltre anche il prezzo iniziale degli stessi componenti risulta piuttosto variegato dai vari preventivi per ogni officina, ma immagino a questo punto non sia il prezzo applicato dalla casa madre ma quello già rincarato dalle singole officine secondo il proprio margine.
Relativamente alle tempistiche mi è stato indicato da un'officina che i "tempi previsti dalla casa madre" per l'esecuzione del tagliando ufficiale sarebbero di 2,75 ore ossia 2 ore e 45 minuti, seguendo le procedure "secondo il manuale procedure eLearn di Fiat group Automobiles" (le frasi virgolettate sono le testuali parole nelle mail di replica). Quindi c'è un tempo indicativo (minimo? A parere della suddetta officina è quello da seguire ed è quello che fa fede nel preventivo) da rispettare?
Il timbro è quindi a garanzia che il tagliando fatto in un'officina autorizzata FIAT rispetta tutte le prescrizioni della casa madre sia per componentistica sia per i controlli da effettuare (reperibili anche su libretto) ed in caso di problemi o malfunzionamenti posso esercitare direttamente presso l'officina il diritto alla riparazione del problema derivato da una non corretta esecuzione del tagliando senza ulteriori oneri da parte mia? O devo rivolgermi comunque al servizio di assistenza FIAT?


Citazione:
grazie per averci scritto.
Le indichiamo di seguito i prezzi dei ricambi da Lei richiesti:

FILTRO OLIO cod. 55224598 € 22,73 + iva
FILTRO ARIA cod. 51881024 € 27,40 + iva
FILTRO ABITACOLO cod. 51854923 € 24,79 + iva
CANDELE ACCENSIONE cod. 55253226 € 24.79 + iva

I tagliandi di Manutenzione Programmata sono prescritti dal Costruttore tuttavia, se durante l'effettuazione di ciascun intervento, oltre alle operazioni previste, si dovesse presentare la necessità di ulteriori sostituzioni o riparazioni, queste potranno venire eseguite solo con il vostro esplicito accordo.
Qualora dovesse riscontrare delle anomalie nella vettura derivate dall’esecuzione del tagliando o l’applicazione dei prezzi dei ricambi utilizzati da parte dell’officina Fiat diversi da quelli previsti La invitiamo a contattarci al Servizio Clienti per concordare il seguito più opportuno.


A questo punto, per qualunque preventivo dettagliato circa il tagliando dei 30000km o che comunque comprenda i suddetti ricambi, fate riferimento ai prezzi ufficiali FIAT, e NON fatevi fregare!!! Pollice su
PS. I tagliandi "corretti" sono quelli indicati da libretto, ogni altra cosa non è sbagliata da fare, liberissimi di fare i tagliandi ogni 10mila o quando vi pare, ma non sono quelli previsti obbligatoriamente per mantenere la garanzia (salvo particolari usi estremamente gravosi)
Liviofa - Lun 3 Mar 2014, 17:54
Oggetto: Cambio olio motore prima del previsto.

Buongiorno a tutti. La mia Panda Twin Air NP mi è stata consegnata a fine settembre 2013. La concessionaria mi aveva detto che era opportuno un controllo a 1500 Km. Quando li ho raggiunti ho telefonato perchè pensavo fosse necessario un appuntamento. " No. … venga quando vuole, non serve nessun appuntamento … " Bene, vado alla officina della concessionaria e il capofficina apre il cofano, guarda il livello dell'olio e mi dice " Può andare.... ! " Fine del controllo ( e anche fine del mio rapporto con officina della concessionaria....... Sorriso.)

Ora ho fatto 5500 Km e sono andato dal meccanico del mio paese che conosco da tempo anche se non autorizzato Fiat e abbiamo visto che mancava un mezzo chilo di olio motore. Lui mi dice " La casa dice che fino a 20 K Km non si cambia olio, ma io invece che aggiungerlo lo cambierei "
Leggo ora sul blog questo post
Citazione:
life74 messaggio 5 Nov 2013, 18:22
So che non è necessario a 2000km ma vorrei trattarla bene,sono sempre dell'idea che sarebbe utile per togliere gli eventuali residui di lavorazione anche se oramai la tecnologia ha raggiunto livelli alti.


Mi è piaciuto il discorso del mio meccanico << una volta dopo il rodaggio si cambiava l'olio e a trarne vantaggio è soprattutto il motore, il quale di sicuro ringrazia >> E mi piace la stessa cosa postata da life74 per cui seguirò il consiglio di entrambi, e faccio sostituire l'olio a 5500 Km.
Vi farò sapere come è andata............. Spazientito
JamesLayman - Lun 3 Mar 2014, 18:55
Oggetto:

Guarda, ognuno è libero di pensar il meglio per la propria auto.
Però se nel libretto c'è scritto che il tagliando va fatto ai 30000 km quello è il chilometraggio di riferimento, FINE! Poi tu puoi fare anche un cambio olio ogni 1000km, se ti fa piacere. Sicuramente ringraziano sia i produttori di olio per motori sia i meccanici.
Ospite - Lun 3 Mar 2014, 19:04
Oggetto:

Sono d'accordo con James però credo che il concetto che volessero esprimere precedentemente gli autori degli interventi era che era ( e ritengo sia ancora valido) buona prassi, dopo qualche migliaio di km effettuati con un'auto nuova, cambiare olio e filtro per andare ad eliminare tutti i micro detriti presenti causati dal motore nuovo che si assesta.E' un di più, una coccola sicuramente non necessaria ma anche io lo faccio sempre
ciao
sonceboz - Lun 3 Mar 2014, 19:22
Oggetto:

Per me, parere personale, questo era valido tempo fa ma adesso le lavorazioni meccaniche sono migliorate tantissimo inoltre anche i lubrificanti sono cambiati completamente, sono ad esempio sintetici ed hanno una durata che va ben al di lá dei minerali...
JamesLayman - Lun 3 Mar 2014, 20:45
Oggetto:

Concordo con sonce. Maffio, tu fai bene a coccolare il tuo motore ed è un'investimento che può fare frutti...come no. Io nel dubbio coccolo i miei gatti e i soldini di cambio filtro e olio li tengo per le vacanze Sorriso
Ad oggi, con le tecniche di produzione attuali ed i prodotti attuali in ambito di manutenzione, l'effettivo miglioramento derivato dall'aumentare la frequenza dei cambi olio, c'è o no? Bisognerebbe fare un test, prendere 2 auto identiche, farle guidare in maniera il più possibile simile sugli stessi percorsi, in una fare i tagliandi previsti e basta, nell'altra fare uno-due cambi olio in più. Altrimenti parliamo di sensazioni, di consigli da amici, di coccolare il motore. Dal momento che operazioni del genere sono un centone a volta, vorrei avere un minimo di certezza marginale che serva realmente!
SuperPandaTrekking - Mar 4 Mar 2014, 09:12
Oggetto:

Consiglieri a tutti, di mettere a contratto il primo minitalgiando dei 5000km incluso nel prezzo vettura (come hanno fatto a me).
Cambio olio, filtro olio, filtro aria (era nerissimo) e già che c'ero ho fatto girare le gomme. Pagato 0, come previsto.

Non contento, a 15000 ho fatto fare il primo vero tagliando. Ed ora, 27000km sono pronto per il tagliando ufficiale della casa. Dopodichè penso di mantenere i tagliandi a cadenza ogni 30000km. Ad oggi, il motore funziona che è una bellezza.

Spendere di più, per trovarmi il motore ancora buono a 300000km, penso sia il male minore. Di certo preferisco pagare quei 300 euro all'anno per 10 anni, piuttosto che spendere cifre elevate per comprami una macchina nuova dopo soli 5 anni.
linusplus - Mar 4 Mar 2014, 10:17
Oggetto:

A 28500 si è acceso la prima volta l'avviso del computer di bordo.
Ho fatto il tagliando a 30600Km come prescritto e l'olio non mi sembrava affatto nerissimo. Il motore va benissimo adesso e andava bene anche prima.

Il resto, IMHO, è un mix di preistora, suggestioni e luoghi comuni.
Ovviamente, però, ognuno è liberissimo di fare come gli pare.
JamesLayman - Mar 4 Mar 2014, 13:04
Oggetto:

SuperPandaTrekking ha scritto:

Spendere di più, per trovarmi il motore ancora buono a 300000km, penso sia il male minore. Di certo preferisco pagare quei 300 euro all'anno per 10 anni, piuttosto che spendere cifre elevate per comprami una macchina nuova dopo soli 5 anni.

Per l'appunto, ci sono prove oggettive (le sensazioni vanno bene nelle sale dei cinema e per le cene a lume di candela, qua parliamo di motori, di distribuzione, di organi meccanici Ghigno ) che senza quel mini tagliando più il tagliando anticipato prima di quello ufficiale dei 30000km ci si ritrovi a cambiar auto dopo 5 anni e non si arrivi a 300000km? Da quel che ho capito, nella prova di 4R sui 100000km della Panda si sono limitati ai tagliandi ufficiali, oltre alle operazioni extra dovute a sostituzione bobine e turbo. E il motore era in perfetta salute. Altri riscontri oggettivi non mi sono pervenuti, chi li ha è benvenuto alla condivisione! Pollice su
Cosa - Mar 4 Mar 2014, 14:32
Oggetto:

Parlando con un mio collega della mia decisione di fare il tagliando anticipato, mi ha detto che la Ford (lui ha una Fiesta a gpl) fa uscire le auto con olio apposito per il rodaggio da sostituire dopo 10000 km o 1 anno (pena il decadimento della garanzia) dopo di che olio da cambiare ogni 30000 km. Se Fiat propone una politica diversa (rimanendo il discorso dell'utilizzo gravoso) avrà le sue "certezze". Lo stesso collega ha un amico rappresentante di oli, il quale gli ha confessato (considerando che li deve vendere) che i nuovi oli sintetici sono praticamente eterni, basterebbe aggiungere una parte di olio nuovo per far riacquistare proprietà all'olio vecchio, in pratica basterebbe cambiare solo il filtro. Probabilmente avrò fatto un tagliando che non serviva a niente, ma spero che la Pandina se lo ricordi più avanti Scongiuri
JamesLayman - Mar 4 Mar 2014, 15:55
Oggetto:

Alla peggio se non se lo ricorda la Pandina se lo ricorda il conto in banca! Occhiolino Pernacchia
SuperPandaTrekking - Mar 4 Mar 2014, 17:52
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
(le sensazioni vanno bene nelle sale dei cinema e per le cene a lume di candela, qua parliamo di motori, di distribuzione, di organi meccanici Ghigno )


Appunto perchè è meccanica, non esiste una legge esatta che ti dica che con X tagliandi a Y chilometri e Z tagliandi a N chilometri, raggiungi Q chilometri anziché F. Fosse così per tutti gli organi meccanici, non fonderebbe mai nessuno nei GP di F1 Pernacchia . Sperano solo che vada tutto bene, e che il lavoro svolto sia sufficiente per raggiungere l'obbiettivo ovvero arrivare a fine gara.

Bhe, io spero che così, le probabilità di arrivare a 300000km siano maggiori.
JamesLayman - Mer 5 Mar 2014, 08:49
Oggetto:

SuperPandaTrekking ha scritto:

Bhe, io spero che così, le probabilità di arrivare a 300000km siano maggiori.

Spero vivamente che il nostro motore abbia meno sollecitazioni di quelli delle vetture da F1! Risata
Comunque è solo "speranza" e "probabilità" ma se non ci sono statistiche le probabilità come si considerano? Sorriso
Sarebbe interessante non tanto trovare una legge fisica quanto, sulla base di una corposa indagine statistica, trovare se effettivamente ci sono delle differenze empiriche su una data vettura tra il fare N tagliandi a tot km piuttosto che no. Pollice su
SuperPandaTrekking - Mer 5 Mar 2014, 09:03
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
SuperPandaTrekking ha scritto:

Bhe, io spero che così, le probabilità di arrivare a 300000km siano maggiori.

Sarebbe interessante non tanto trovare una legge fisica quanto, sulla base di una corposa indagine statistica, trovare se effettivamente ci sono delle differenze empiriche su una data vettura tra il fare N tagliandi a tot km piuttosto che no. Pollice su


Bisognerebbe vedere quanti usano una panda fino a chilometraggi così elevati. Nel mondo dell'auto-elettrodomestico, a 150000km solitamente si considera la vettura vecchia e da cambiare. Non è così facile fare un'indagine del genere.
Liviofa - Mer 5 Mar 2014, 20:20
Oggetto: Sostituzione olio motore a 5.500 Km.

Buona sera a tutti voi. Avevo scritto nel mio post “Lun 3 Mar 2014, 18:54” che intendevo allinearmi ai Forumers che hanno preferito cambiare l'olio dell'auto nuova prima dei canonici 30 K Km anche se l'ho fatto un po' più tardi ( a 5.500 Km ) di altri che lo hanno fatto addirittura a 2.000 Km.
Ho letto con attenzione le vostre risposte : chi dice che ho fatto un favore non al motore, ma ai produttori di olio per motori e anche al mio meccanico. Qualcun altro scrive che ho fatto una cosa sensata, poi addirittura c'è chi si sposta sul lato epistemologico
Citazione:

le sensazioni vanno bene nelle sale dei cinema e per le cene a lume di candela, qua parliamo di motori, di distribuzione, di organi meccanici .....

Va bene, credo che si potrebbe discutere indefinitamente a meno di poter realizzare quella prova a doppio cieco che suggerisce JamesLaymann
Citazione:

Bisognerebbe fare un test, prendere 2 auto identiche, farle guidare in maniera il più possibile simile sugli stessi percorsi, in una fare i tagliandi previsti e basta, nell'altra fare uno-due cambi olio in più. Altrimenti parliamo di sensazioni, di consigli da amici, di coccolare il motore. Dal momento che operazioni del genere sono un centone a volta, vorrei avere un minimo di certezza marginale che serva realmente!

Ora però volevo relazionarvi su quanto mi è costata l'operazione
3 litri olio motore della ROL OIL tipo PODIUM PLATINUM 5W40 sintetico
Manodopera e smaltimento rifiuti Eur. 80


E sentire che cosa ne pensate. Grazie.
Cosa - Gio 6 Mar 2014, 08:33
Oggetto:

Per 80 euro, forse il gioco vale la candela, l'unica cosa dove mi sento di dissentire è la scelta dell'olio, non conforme alle specifiche richieste da Fiat. Citazione allegato al Lum:"L’utilizzo di prodotti con caratteristiche inferiori ad ACEA C3 - SAE 5W-40, potrebbe causare danni al motore non coperti da garanzia." Il Podium Platinum non è ACEA C3. Ciao! Ciao!
Ospite - Gio 6 Mar 2014, 09:22
Oggetto:

Cosa mi ha tolto le parole di bocca : l' olio è ottimo, ma non rispetta la specifica ACEA C3.
ciao
yalen86 - Gio 6 Mar 2014, 10:16
Oggetto:

Beh finché la macchina è ancora in garanzia.. ti conviene usare l'olio che vuole la Casa..
Poi fuori garanzia credo si possa usare l'olio uguale ma di altre marche.. tanto in quel caso o paghi o paghi Ghigno
Liviofa - Gio 6 Mar 2014, 11:29
Oggetto: Sostituzione olio motore a 5.500 Km.

Grazie !!!!!! Proprio vero che comunicare è importantissimo. Vado a far presente al mio meccanico, così premuroso per la salute del motore, che ha fatto un'operazione per altri versi ( decadenza garanzia ) poco premurosa.
Vi terrò informati e grazie ancora, amici.
Ospite - Gio 6 Mar 2014, 12:08
Oggetto:

non scherzate con l'olio sui multiair-twinair... le valvole funzionano con esso.
Addirittura, sui primi twinair, una settimana di non utlizzo della macchina e la vettura non parte più.
Adesso, diceva il meccanico, siamo arrivati a 8/10 settimane. Non ho modo di verificare.
Per mettere in moto, in questi casi, mi riferiva che bisogna mettere manualmente l'olio con la classica "pippetta" in un apposito foro.
A parte il folclore, sui twinair, e multiair, ci sono implementati in centralina procedure di autoadattatività alla progressiva usura dell'olio misurata in base ai km percorsi, al carico, agli avviamenti a freddo.
Tute cose che funzionano se l'olio è conforme alle specifiche.
-------------

p.s. la fiat mi dovrebbe regalare un tagliandi per questa pubblicità indiretta...
MATTEO_BUD - Gio 6 Mar 2014, 12:56
Oggetto: Tagliando 60.000

Salve a tutti qualcuno ha fatto il tagliando dei 60.000km??
quanto avete speso e cosa va sostituito?

io l'ho fatto un paio di mesi fa:
-olio
-filtro olio
-filtro aria
-filtro polline
-candele
-pastiglie freno anteriori
-manodopera e controlli vari

speso poco più di 350€ mi sembra buono

come va la vostra??
io sono tuttosommato soddisfatto a parte il discorso del depotenziamdento che non mi va giù.
Liviofa - Gio 6 Mar 2014, 17:12
Oggetto: Cambio olio motore prima del previsto.

Eccomi qua di nuovo con la mia TELENOVELA sul cambio olio dell'auto nuova a 5500 Km.
Sono stato subito dal mio meccanico per fare presente la sua malvagità

Citazione:
Cosa MessaggioInviato: Gio 6 Mar 2014, 09:33 Il Podium Platinum non è ACEA C3

e pure l'amico maffio_82 ha ribadito che non è ACEA C3

Il meccanico "incriminato" non ha fatto altro che mettermi in mano la confezione del PODIUM PLATINUM da cui ha preso l'olio per il mio motore. C'è scritto in bella evidenza

ACEA A3/B4/C3
API SM/CF

Che cosa mi dite a questo punto ? Non è più incriminato ?
jefff - Gio 6 Mar 2014, 17:48
Oggetto:

se è un C3, va bene, per cui da quello che ci dici aver letto sulla latta, quell'olio anche se non è il selenia consigliato, va bene.
Cosa - Gio 6 Mar 2014, 18:42
Oggetto:

A mia discolpa, la scheda online non riporta questa classificazione.
Ospite - Gio 6 Mar 2014, 22:51
Oggetto:

Ciao Liviofa allora è perfetto: anche io ieri dopo aver letto il tuo post l'ho verificato sul sito e, proprio come il compagno di commenti Cosa, ho visto che mancava la specifica ACEA C3.Probabilmente il sito non è aggiornato, molto meglio così
ciao
Liviofa - Gio 6 Mar 2014, 23:28
Oggetto: Cambio olio motore prima del previsto.

Ah...... Vi ringrazio doppiamente, amici, per avere ammesso l'imprecisione. E che quanto stampato sul contenitore della Ditta produttrice non può certo essere un falso.

Meglio così ......... Sorriso ..... Sorriso ....... Sorriso Tutto bene quel che finisce bene. Mi ero molto allarmato ieri, mi sarebbe spiaciuto mettere a repentaglio la garanzia.

Questo Forum è veramente una fonte preziosa di informazioni, e ha in più anche una virtù non sempre presente : l'onestà dei partecipanti. Grazie ancora.
JamesLayman - Ven 7 Mar 2014, 11:38
Oggetto:

Il punto, semmai, è un altro.
Non avendo usato l'olio consigliato dalla casa madre, ma uno differente che comunque rispetta le specifiche previste, hai speso di meno, uguale, di più? Perché a parità o addirittura con un prezzo a favore di quello consigliato direttamente dalla casa madre, preferirei usare questo. Poi chiaro, de gustibus... Pollice su
Tutto è bene quel che finisce bene, l'importante è che sia contento tu.

EDIT:
Rispondo al tuo precedente post, bellissimo, mi era sfuggito, rimedio subito!

Liviofa ha scritto:

Ho letto con attenzione le vostre risposte : chi dice che ho fatto un favore non al motore, ma ai produttori di olio per motori e anche al mio meccanico. Qualcun altro scrive che ho fatto una cosa sensata, poi addirittura c'è chi si sposta sul lato epistemologico
Citazione:

le sensazioni vanno bene nelle sale dei cinema e per le cene a lume di candela, qua parliamo di motori, di distribuzione, di organi meccanici .....

Va bene, credo che si potrebbe discutere indefinitamente a meno di poter realizzare quella prova a doppio cieco che suggerisce JamesLaymann
Ora però volevo relazionarvi su quanto mi è costata l'operazione
3 litri olio motore della ROL OIL tipo PODIUM PLATINUM 5W40 sintetico
Manodopera e smaltimento rifiuti Eur. 80


Se fai riferimento al mio post, dove dico che NON fai un favore al motore? Ho detto che, di sicuro, cambiare l'olio anche ad ogni 1000km è lecito e sicuramente fai un favore a produttori di olio ed all'officina a cui paghi la manodopera, punto! C'è una differenza notevole, ma se non è colta fa niente.
Per il lato "epistemologico", semplicemente o si hanno statistiche e riscontri oggettivi, o non vedo perché dovrei versare danari aggiuntivi a quelli che mi vengono chiesti dalla casa madre nel rispetto delle indicazioni da lei stessa date, punto. Se il vincolo quindi è X, perché devo andare oltre quel vincolo? A che pro, se non ho vantaggi documentati e certi? La penso così. Poi le sensazioni e le speranze sono una cosa bellissima, ma le riservo, appunto, ad altri ambiti.
Detto questo, prendendo un preventivo alla mano a caso tra quelli ricevuti ho trovato questo prezzo:
L. 3,2 Olio Motore Selenia KPE 5W-40 ACEAC3 | 22,00€/L - 20% = 56,32€
per il cambio olio mi è stata preventivata mezz'ora di manodopera, volendo prendere non il prezzo più basso trovato (25€/h) ma un prezzo tondo e medio (30€/h) fanno 15€ di manodopera, totale 71,32€ iva inclusa per un cambio olio con l'olio raccomandato dalla casa madre!
Fai pure i tuoi conti e tira tu le tue somme Occhiolino
Buona giornata Pollice su
Liviofa - Dom 9 Mar 2014, 20:43
Oggetto: Sostituzione olio motore a 5.500 Km.

Grazie all'amico “JamesLayman “ per la risposta aggiuntiva che vedo solo ora. Certo che anch'io avrei preferito l'olio suggerito dalla casa costruttrice. Ma chissà cosa ci sta dietro alle forniture dei meccanici ( incentivi su un prodotto, campagne di raggiungimento obiettivi e quanto ancora …. ).

In ogni caso ringrazio per avermi esplicitato
Citazione:

preventivo alla mano a caso tra quelli ricevuti ho trovato questo prezzo: 
L. 3,2 Olio Motore Selenia KPE 5W-40 ACEAC3 | 22,00€/L - 20% = 56,32€


E poi la manodopera
Citazione:
fanno 15€ di manodopera

Quindi avrei pagato Eur. 80 anziché 71,32 Non è poco, perchè per la precisione è il 12 e qualcosa %
Lo farò presente al meccanico. Anche se già percepisco che non ha molta simpatia per il Forum di metanauto.com che già in una occasione ha detto una cosa che lui ha potuto smentire........

Vi farò sapere come prosegue la “querelle” ….....................
JamesLayman - Lun 10 Mar 2014, 08:59
Oggetto:

E quale sarebbe questa cosa, di grazia? Sorriso
Io ti ho riportato il prezzo medio della manodopera dalle mie parti, che non è detto sia uguale alla tua, però è qualcosa.
Per i prezzi di ricambi e olio, contatta pure il customer care FIAT oppure dai un'occhiata a questo mio post dove ho riportato lo scambio epistolare con mamma Fiat sui prezzi dei ricambi, ed eventualmente segnala loro officine che fanno le furbette sugli stessi gonfiando il prezzo ad arte e proponendoti poi un magico sconto del millemila% Risata
Liviofa - Mar 11 Mar 2014, 23:59
Oggetto: Sostituzione olio motore a 5.500 Km.

Ecco la risposta per JamesLayman. Dopo avere visto i messaggi di Cosa e maffio_82 inviati Gio 6 Mar 2014

Citazione:
la scelta dell'olio, non conforme alle specifiche richieste da Fiat. Citazione allegato al Lum:"L’utilizzo di prodotti con caratteristiche inferiori ad ACEA C3 - SAE 5W-40, potrebbe causare danni al motore non coperti da garanzia”


sono andato immediatamente dal meccanico dicendo “Occhio che se decade la garanzia è un fatto gravissimo” Invece poi questa cosa è stata smentita dai fatti, perché abbiamo potuto verificare che l’olio della ROL OIL tipo PODIUM PLATINUM 5W40 sintetico aveva la specifica ACEA C3.

Quindi il meccanico si è anche sentito di replicare, da buon brianzolo verace….. “Occhio a guardare con attenzione i siti internet, perché già stavolta li abbiamo beccati in fallo……. Chissà cos’altro avranno da ridire ……..“

Ma io sono invece dell’idea che è sempre meglio introdurre un dubbio, e ve ne sono grato, piuttosto che passarci sopra. Si può poi verificare, si può approfondire, e prima o poi la verità viene a galla.
rocchinopalcera - Mer 12 Mar 2014, 12:41
Oggetto:

Appena tagliandata..

presso officina multimarche la quale mi ha certificato sulla fattura con apposito timbro l'utilizzo di ricambi originali e conformi alla casa costruttrice.

Filtro Olio
Filtro Aria
Filtro abitacolo
Cambio Olio (Selenia Multipower gas)
Controllo generale
Lavaggio auto

Ho speso 150 €
sonceboz - Mer 12 Mar 2014, 12:48
Oggetto:

Beh mi sembra un buonissimo prezzo!
JamesLayman - Mer 12 Mar 2014, 13:02
Oggetto: Re: Sostituzione olio motore a 5.500 Km.

Liviofa ha scritto:

Quindi il meccanico si è anche sentito di replicare, da buon brianzolo verace….. “Occhio a guardare con attenzione i siti internet, perché già stavolta li abbiamo beccati in fallo……. Chissà cos’altro avranno da ridire ……..“
Ma io sono invece dell’idea che è sempre meglio introdurre un dubbio, e ve ne sono grato, piuttosto che passarci sopra. Si può poi verificare, si può approfondire, e prima o poi la verità viene a galla.

Ma un par di falli, non è stato beccato nulla. Sul sito del produttore non è indicata tale specifica, pertanto non avendo un negozio di ricambi e non possedendo la confezione non potevamo risalire alla specifica corrente e corretta dell'olio motore in questione. Da ridire, personalmente, ho comunque per il fatto che è stato usato un olio differente da quello raccomandato dalla casa madre e ad un prezzo maggiore. Se a te sta bene, contenti tutti, però magari eviterei di fare il brillante ecco! Ghigno diabolico
Come dici bene, sempre meglio avere un dubbio in più e verificare che un dubbio in meno e fidarsi ciecamente. Non sono nemmeno battezzato, figurati se c'è qualcosa del mondo terreno in cui ho fede cieca e senza dubbi! Occhiolino Figo!

rocchinopalcera ha scritto:
la quale mi ha certificato sulla fattura con apposito timbro l'utilizzo di ricambi originali e conformi alla casa costruttrice.
Filtro Olio
Filtro Aria
Filtro abitacolo
Cambio Olio (Selenia Multipower gas)
Controllo generale
Lavaggio auto
Ho speso 150 €

Mancano le 2 candele, se hai fatto il tagliando dei 30mila. L'olio è corretto, immagino anche il resto dei ricambi.
Il controllo generale è sia quello previsto per il tagliando "standard" Panda sia inclusivo dei controlli ulteriori per la versione metano?
Sicuramente, a parte le candele, un prezzo onestissimo.
Mi viene, a questo punto, il dubbio. Come fanno a mettere il timbro e nel contempo a non rispettare le prescrizioni per il tagliando? Nel senso, tu sei tutelato perché c'è un timbro e per qualunque bega ti rifai su di loro, ma che senso ha accollarsi il rischio di problemi non rispettando il tagliando e apponendo quel timbro a garanzia? Forse perché in realtà, nei fatti, anche se ci fossero problemi non si rischia niente?
jefff - Mer 12 Mar 2014, 13:38
Oggetto:

curiosità: ogni 30mila non si dovrebbe cambiare anche il filtro del metano? (non quello interno al riduttore di pressione, ma quello esterno, che è comodo ed economico da cambiare)
rocchinopalcera - Mer 12 Mar 2014, 14:45
Oggetto:

ciao JamesLayman ti riferisci alla mancata sostituzione delle candele?
linusplus - Mer 12 Mar 2014, 14:54
Oggetto:

Le candele costano un bel po':

http://www.ebay.it/sch/i.html?_odkw=ILKR9H8&_osacat=0&_from=R40&_trksid=p2045573.m570.l1313.TR0.TRC0.H0.XILKR9G8&_nkw=ILKR9G8&_sacat=0
tyuioo - Mer 12 Mar 2014, 20:14
Oggetto:

Salve, ho effettuato il tagliando dei 30000 km e non mi hanno cambiato le candele . ho chiesto spiegazione e hanno risposto che si cambiano a 60 mila . Non so che pensare , sul libretto c'è scritto a 30 . Forse avranno avuto delle direttive differenti .La mia officina è Fiat autorizzata quindi non ho dubbi sul loro operato anche perchè sono anni che li conosco .Ho speso per il tagliano 155 euro . La panda è eccezionale.
JamesLayman - Mer 12 Mar 2014, 22:47
Oggetto:

Il libretto è la direttiva. E il libretto dice chiaramente che le candele vanno sostituite a 30000km. Non chiedetemi perché, non sono un progettista. Però se in un libretto di istruzioni viene data una certa indicazione, la seguo e punto! Vedete voi..I miei preventivi sono inclusivi di candele (difatti è ben presto spiegato il gap tra 155€ e 210€, mancano i 60€ di candele).
Qualche esperto meccanico conoscitore e appassionato del bicilindrico ci spiegherà meglio il perché è importante la sostituzione delle candele. Pollice su
SuperPandaTrekking - Gio 13 Mar 2014, 07:56
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
Qualche esperto meccanico conoscitore e appassionato del bicilindrico ci spiegherà meglio il perché è importante la sostituzione delle candele.


Al giorno d'oggi, basta Googlare per sapere praticamente qualsiasi cosa Risata .
Cito:
www.Faidate360.com ha scritto:
L’ usura delle candele comporta un’accensione difettosa, che si manifesta: con aumento dei consumi; difficoltà di accensione anche a motore caldo; singhiozzi ed esitazioni durante la marcia; presenza di fumo dallo scarico. Stiamo parlando di motori ad accensione comandata (benzina) e di candele non rotte, ma con un rendimento non soddisfacente. In presenza di una candela “fuori uso”, non è possibile rimandare la sostituzione. L’inconveniente non riguarda la sola accensione, ma persiste anche durante la marcia.


Pollice su
Geniorosso - Gio 13 Mar 2014, 12:49
Oggetto:

James, 60 euro 2 candele?????????
linusplus - Gio 13 Mar 2014, 13:13
Oggetto:

Io ho pagato 45 sostituzione inclusa, ma se vedi il mio post sopra, puoi vedere che anche su ebay non si scherza.

Costano veramente tanto. Triste
JamesLayman - Gio 13 Mar 2014, 13:25
Oggetto:

@SPT, certo, non volevo sapere cosa succede se le candele fanno schifo, il mio dubbio era proprio sullo specifico. Nel TwinAir, come mai si rende obbligatorio, da tagliando, avere le candele sostituite? Sulle altre vetture nuove c'è comunque questa prescrizione? Se ci sono tutti quei difetti comunque, è veramente assurdo che non cambino le candele.
@Geniorosso, mi sono riferito al prezzo inoltratomi dal servizio clienti FIAT, come puoi vedere in questo post, riporto:
Citazione:
Le indichiamo di seguito i prezzi dei ricambi da Lei richiesti:

FILTRO OLIO cod. 55224598 € 22,73 + iva
FILTRO ARIA cod. 51881024 € 27,40 + iva
FILTRO ABITACOLO cod. 51854923 € 24,79 + iva
CANDELE ACCENSIONE cod. 55253226 € 24.79 + iva

Poi l'officina può farti anche degli sconti, per carità.
Anche dai preventivi che mi sono fatto fare il prezzo varia, 44,62€ iva esclusa, 54,44 iva inclusa, 47,10€ iva esclusa, etc.
Ho semplicemente preso il prezzo FIAT di 24,79€, moltiplicato per 2, moltiplicato tutto per 1,22 (l'iva).. totale 60,48€ se non ti fanno sconti. Sotto questo prezzo significa che ti fanno un po' di sconto e la cosa è ottima. Sopra questo prezzo vuol dire che dovete cambiare aria e segnalare al servizio clienti questa cosa!!! Idem il fatto che non vi siano state cambiate le candele... come ho scritto nell'altro post linkato sopra difatti, mi hanno testualmente scritto:
Citazione:
Qualora dovesse riscontrare delle anomalie nella vettura derivate dall’esecuzione del tagliando o l’applicazione dei prezzi dei ricambi utilizzati da parte dell’officina Fiat diversi da quelli previsti La invitiamo a contattarci al Servizio Clienti per concordare il seguito più opportuno.

Ergo, FATELO, rompete le scatole, pretendete il rispetto dei tagliandi e dei prezzi dei ricambi! Fine Ghigno diabolico
Ospite - Sab 15 Mar 2014, 00:45
Oggetto:

Olè!! Questi conce della Fiat sono completamente fuori di testa. Primo ed ultimo tagliando ufficiale. Effettuato tre giorni fa ad un anno preciso dall'acquisto, km 23300.
Filtro olio
Filtro aria
Olio selenia 3,5 kg
Due e dico DUE candele
e l'immancabile liquido lavavetro
Bhe...... 250€!!!!!
L'Italia fallisce? Magari, magari.....
E fortuna che ho detto di non cambiare il filtro antipolline, sennò addio.
Cioè ragazzi... tanto per confrontare.....
Tagliando pajero 3.200 did
Filtro aria (sembra di un camion)
Filtro olio (tre della pandina)
Olio 10kg
Filtro gasolio
Filtro antipolline
300€
Non dico altro....
Anzi si.... Tra un anno a 45000 faccio tutto da solo....
Due candele che devo guardare al microscopio 45€!!!
Fallite, fallite che è meglio....
mtski - Sab 15 Mar 2014, 08:26
Oggetto:

Nessuno ha mai valutato l'acquisto sei pacchetti manutenzione fiat ufficiali? Manutenzione ordinaria sino a x km prepagata a prezzo fisso e scontato. C'è convenienza immagino.
Cosa - Sab 15 Mar 2014, 13:56
Oggetto:

@ randamaic: il gran lavoro di James per cercare il tagliando più economico, doveva quanto meno farti riflettere. Considerando il prezzo, comunque non mi lamenterei, io ne ho spesi 200 per olio, filtro e filtro aria. Non so com'è la situazione officine autorizzate nella tua zona, se hai possibilità di scegliere al prossimo tagliando (non hai nessuna estensione della garanzia?), io mi guarderei intorno Ciao! Ciao!
jefff - Dom 16 Mar 2014, 10:32
Oggetto:

in teoria anche sul caro vecchio fire 1.4 le candele van cambiate ogni 30mila, ma di fatto basta controllarle e se non han problemi le puoi tenere ben oltre quella soglia.

Il twin air necessita di candele speciali (da cui il costo maggiore, pur essendo solo 2) e se il libretto consiglia la massima prudenza (occhio a montarne con caratteristiche diverse), un motivo ci sarà.... però resto persuaso che se un meccanico le smonta, le controlla e non hanno problemi, non deve cambiarle per forza.
JamesLayman - Lun 17 Mar 2014, 11:51
Oggetto:

Se da tagliando è previsto il cambio dei componenti (e non un semplice controllo visivo) vanno cambiate. L'officina ha fatto quello che doveva fare, anzi andava cambiato anche il filtro, poi per carità, il cliente ha sempre ragione però non è più un tagliando ufficiale, sulla carta. Se così lo fanno risultare tanto meglio.
Ad ogni modo, come detto da Cosa, ho avuto l'ardire di sbattermi per farmi fare più preventivi e soprattutto per farmi dire dal servizio clienti i prezzi ufficiali. Li ho riportati in un post, i prezzi sono quelli, sotto l'officina è onesta e generosa, sopra basta cambiare aria. Il mercato funziona così, puoi sempre vendere l'auto. Per carità, il Pajero avrà un tagliando economico, ma con un 3200 di assicurazione cosa paghi? Personalmente un 3200 diesel lo userei per fare le corse nei deserti del texas, in Italia non saprei che farci... ah sì, inquinare un sacco Occhiolino Ghigno
mtski, per l'acquisto del pacchetto 6 tagliandi ci sto seriamente pensando..... hai qualche link o simili? Sennò cerco con google va Occhiolino Pollice su

EDIT:
Trovata la pagina con le informazioni, ovviamente non è indicato uno straccio di prezzo, dice solo che ti fanno lo sconto del 25% sui ricambi originali (e questo non è male) e che puoi pagare da 2 a 5 tagliandi in un'unica soluzione subito o in comode rate tramite Sava (con che tassi?).
Esempi di prezzi manco a parlarne. Nella lista delle officine autorizzate per la mia zona ci sono o quelle che non mi hanno risposto o quelle che mi hanno sparato delle cifre assurde per cui, anche con il 25% di sconto sui ricambi, comunque non mi converrebbe farli da loro (e allora li faccio volta per volta dall'officina che mi costa meno dove ho lo stesso lavoro, non ho pagamenti da fare subito o rate pendenti e buonanotte al secchio!!!).
Comunque è incredibile che del pacchetto manutenzione debba informarmi io e che nessuna delle officine che aderisce a queste cose abbia mai anche solo accennato alla possibilità di fare una cosa del genere....ridicolo!!!
mtski - Lun 17 Mar 2014, 12:09
Oggetto:

Sicuramente un 25% è sempre qualcosa. Ma credo pure io comunque insufficiente rispetto ad un generico che mantenga la garanzia.
JamesLayman - Lun 17 Mar 2014, 12:42
Oggetto:

Sì sì, è sempre qualcosa...ricalcolandomi il preventivo, invece di 334€ (dove mi hanno fatto lo sconto del 10% sui ricambi) spendere 311€, ben 23€ risparmiati....contro i 216€ dell'officina autorizzata più economica... Ehmmmmmmm...anche no! Risata
jonniv - Lun 17 Mar 2014, 22:13
Oggetto:

Occhio a certi sconti.
C'è un listino e non di rado su di esso c'è uno "sconto al pubblico" in uso e quando vogliono farlo notare aggiungono un'inezia e lo pubblicizzano.
Ricordo di pneumatici scontati del 50% ma, a forza di scavare, ho capito che erano da sempre scontati del 45 ed avevano solo aggiunto il 5%.
mtski - Mar 18 Mar 2014, 07:50
Oggetto:

Si, non mi sembra questa gran convenienza.
JamesLayman - Mar 18 Mar 2014, 11:48
Oggetto:

Chiaramente, come dice jonniv, proprio per evitare questi giochini (ossia il prezzo viene gonfiato artificialmente a priori, rispetto al listino ufficiale, per poi pavoneggiarsi con sconti altissimi che, di fatto, non sussistono) ho contattato il customer service per avere i loro listini ufficiali fiat e, come indicato nello scambio di mail avuto, loro stessi mi hanno indicato di contattare il servizio clienti telefonicamente per segnalare eventuali casi di anomalie o irregolarità nell'applicazione dei prezzi ufficiali.
Detto questo, la promozione, almeno nella mia zona, è fatta da officine che applicano attualmente prezzi altissimi e, anche con lo sconto del 25% invece che del 10% o nessuno sconto, parliamo di costi "altri" talmente alti (manodopera, di fatto) che comporta comunque un esborso maggiore, senza contare che un "pacchetto manutenzione" lo pago subito cash mentre il tagliando fatto presso l'officina più economica lo faccio e lo pago volta per volta. Ovviamente la seconda soluzione è quella ottimale! Pollice su
Consiglio, per l'ennesima volta, di farsi fare più preventivi possibile e di mettere in diretta concorrenza tra loro le officine, per chi applica prezzi altissimi e non scende di un euro, semplicemente non hanno bisogno o voglia di avere ulteriori clienti e, quindi, per la legge basilare di mercato, possono "fottersi" (tecnicismo economico Ghigno diabolico )!
JamesLayman - Mer 19 Mar 2014, 18:52
Oggetto:

Riprendo l'articolo da un'altra discussione!
Che ne pensate??? Si parla di "famoso “utilizzo gravoso” del veicolo"...
Francesco1983 - Mer 19 Mar 2014, 20:40
Oggetto:

con l'alimentazione a metano l'olio resta sempre chiaro, non si creano residui carboniosi ed altro come per le alimentazioni tradizionali, non credo sia possibile che si creino morchie che possano intasare tubi, in questi anni di metano non mi è mai capitato di cambiare l'olio e trovarlo nero, al massimo color ambra, w il metano!
boso1979 - Mer 19 Mar 2014, 21:48
Oggetto:

James, visto che non ti manca molto per arrivare a 30.000, l' olio della tua panda si è scurito?
Ospite - Mer 19 Mar 2014, 22:03
Oggetto:

@james il confronto con il tagliando del pajero era per mettere in evidenza l'elevato prezzo del tagliando della panda😩. L'assicurazione non c'entra nulla, tra l'altro paga 700€ l'anno, neanche molto... la panda 250€.. Non c'è proporzione con il tagliando no? comunque ho fatto da solo anche quello del pajero (da poco), 190€ di materiali.... poi scusa ma con il 3.200 faccio quello che voglio io, è leggermente diverso da un 875... ciao a tutti.
JamesLayman - Gio 20 Mar 2014, 09:24
Oggetto:

Anch'io con il 900 faccio quello che voglio, non mi sono mai fermato per alcun motivo! Ghigno
Detto questo, se il tagliando te lo fai da solo anche quello della panda ti costa meno, poi però decade la garanzia e se qualcosa si rompe... Senza parole
Si tratta di statistica e botte di posteriore. Occhiolino
Comunque se il confronto lo dobbiamo fare sui costi, facciamolo sui costi in toto, non ha senso confrontare un'utilitaria con un 900 con un fuoristrada con un 3200. Risulta evidente che la manutenzione del 900 è più particolare, con evidenti costi che non dico certo siano bassi, ma se con un po' di sana concorrenza del libero mercato arrivi sui 200€ per il tagliando completo, a quel punto direi che se i ricambi sono originali e di qualità ci può stare, poi ognuno si fa le sue considerazioni.

Per l'olio, guarda boso l'ho controllato pochi giorni fa dopo aver pulito gli interni dell'auto, domenica per la precisione...ti dirò, a me sembrava color normale, non sembrava particolarmente annerito, non era limpido come l'olio carapelli per carità però era sull'ambrato più che sul nero direi. Non so, io non faccio nemmeno un utilizzo così "gravoso" probabilmente. O forse ha ragione Francesco e quindi con il metano ci sono meno residui e schifezze varie...Però non vedo l'ora di cambiarlo per vedere com'è, son quasi tentato dal cambiarlo a 25000 (ossia fra 2000 km circa) e poi fare il resto del tagliando a 30000 km. Ora comunque manderò quell'articolo al servizio clienti FIAT per chiedere delucidazioni e anche per sapere se confermano anche loro la possibilità di "spezzare" il tagliando in cambio olio e filtro prima e resto poi! Pollice su
Cosa - Gio 20 Mar 2014, 18:05
Oggetto:

30000 km in 10 mesi, faccio fatica a credere che li ha fatti con numerose partenze a freddo o con un uso esclusivamente cittadino. Questo è quello che io ritengo un utilizzo gravoso. Oppure ha deciso di fare la prova "montagna" come 4R. A meno che citando il LUM:"Se si utilizza frequentemente la vettura per il traino di rimorchi, ridurre l'intervallo tra una manutenzione programmata e l'altra." Ciao! Ciao!
JamesLayman - Ven 21 Mar 2014, 10:44
Oggetto:

Io non traino rimorchi, non ho un uso prevalentemente cittadino, etc etc! Quindi dovrei esser a posto.
Ho comunque chiesto nell'officina dove vado chiarimenti in merito a questo articolo, ho chiesto se c'è modo di controllare l'olio ed eventualmente spezzare il tagliando anticipando il cambio d'olio e facendo il resto ai 30000, dopo ci siamo messi a parlare della commutazione lenta (ne parlerò direttamente di là, finalmente ho trovato un officina con della gente appassionata che ha piacere di andare in profondità ai problemi e non sceglie la soluzione di liquidare il cliente con la prima boiata che gli viene detta).
Appena possibile farò controllare l'olio in officina per verificare quella cosa!
ziomike - Dom 30 Mar 2014, 10:46
Oggetto:

Segnalo una stranezza che ho notato curiosando sul libretto uso e manutenzione, panda TA metano, di un amico immatricolata una settimana fà. Nella sezione "caratteristiche e prodotti consigliati" come lubrificante motore indica il SELENIA SAE 0W-30 ACEA C2. Questa indicazione differisce da quella che ho sul mio libretto, macchina immatricolata a gennaio14, dove specifica che l'olio deve essere SAE 5W-40 ACEA C3. Adesso mi domando al prossimo tagliando l'officina quale olio userà? anche perchè per gli eventuali futuri rabbocchi bisognerà far fede, a questo punto , all'olio indicato sulla ricevuta e non quello specificato sul libretto! Il tutto mi sembra strano anche perchè, che io sappia, i due tipi di olio non sono miscelabili e quindi un eventuale rabbocco con olio differente potrebbe arrecare seri danni al motore. Cosa ne pensate? Saluti.
quadamage76 - Lun 31 Mar 2014, 10:38
Oggetto:

secondo me sono miscelabili, solitamente sono studiati proprio per questo. Può essere successo: libretto sbagliato, oppure aggiornamento specifiche tecniche (allora l'officina compra l'olio col numero di telaio).
Cosa - Lun 31 Mar 2014, 17:23
Oggetto:

Sono andato a controllare sui Lum online, in effetti riporta quel olio già a partire da gennaio 2014 (non sono andato a ritroso, visto che con la macchina ritirata a gennaio hai la versione "vecchia"). Mi fa strano che da oggi al domani, cambiano olio e addirittura classificazione. Mi puzza tanto di operazione di marketing, Selenia Digitek deve essere un prodotto nuovo, googolando è uscito fuori:"I nuovi motori a benzina sono in grado di coniugare ottime prestazioni, bassi consumi, maneggevolezza e bassa rumorosità grazie all'adozione di soluzioni tecniche innovative come valvole elettro-idraulica. Selenia Digitek Pure Energy in grado di offrire notevoli vantaggi ed è l'unico lubrificante appositamente formulato per il nuovo motore TwinAir." Ci siamo fatti un sacco di seghe mentali riguardo all'olio che fosse rigorosamente Acea C3, poi..... Perplesso .
JamesLayman - Lun 31 Mar 2014, 18:19
Oggetto:

Guardando qui:
C2: fuel economy, alte prestazioni per motori limiti EURO IV
C3: alte prestazioni per motori limiti EURO IV

Questo in teoria è già Euro VI (o Euro VI ready o full hd ready o quel picchio che è) e non so quanto sia ad alte prestazioni, effettivamente è una belva Risata
Alla peggio si farà 50 e 50, in (dito) medio stat virtus! Ghigno
JamesLayman - Gio 3 Apr 2014, 16:03
Oggetto:

Ieri sono passato in officina per sentire se avevano novità circa il problema della commutazione e, già che ero lì, ho fatto fare un esame visivo all'olio motore. "Quest'olio è bellissimo" mi è stato riferito, non è affatto nero e non ha residui, mi hanno difatti confermato che il problema ci sarebbe probabilmente se il motore fosse stato alimentato solo a benzina ma, essendo alimentato prevalentemente a metano, non vi si trovano residui carboniosi o altre schifezze che possono danneggiare il motore (o peggio ancora, il turbo). Ergo mi hanno detto, essendo a 24000 chilometri, di tornare per il tagliando dei 30000 quando si accende la spia del service e di continuare così che problemi non ne avrò! Scongiuri Pollice su
W IL METANO Prosit!
Ospite - Gio 3 Apr 2014, 17:39
Oggetto:

Io ti facevo ripassare a 50.000 km per non averti tra i piedi Ghigno


Scherzo eh! Pollice su
JamesLayman - Gio 3 Apr 2014, 17:57
Oggetto:

Ti dirò, sono stato fortunato perché ho trovato un'officina che i rompicoglioni che però hanno piacere e curiosità di andare a fondo alle cose e che sono disponibili a far provare la vettura per testarne il comportamento li tratta come una risorsa e non come un male. Se tutte le aziende italiane avessero il focus sul cliente che hanno loro mangeremmo spaghetti in testa alla Germania e a tutte le nazioni d'Europa... invece siamo la barzelletta del vecchio continente...e vabbè! Occhiolino Pollice su
robnex - Ven 4 Apr 2014, 20:09
Oggetto:

qualcuno di voi al tagliando ha fatto controllare il piantone dello sterzo?
sapete se c'è qualche intervento specifico da farci?
la mia panda a volte tira a dx a volte no...escludendo la strada percorsa, secondo il gommista potrebbero essere i servomotori che "tengono dritto" il piantone dello sterzo: perdono la "memoria" e tentano di lavorare ma in maniera errata...
spina - Ven 4 Apr 2014, 21:12
Oggetto:

campanatura, equilibratura e convergenza come stanno?
robnex - Ven 4 Apr 2014, 23:24
Oggetto:

sono ok, il gommista mi ha detto che se il problema va e viene potrebbero essere quei sensori o che sono loro che si starano, poi magari si spegne il quadro si riaccende e tornano bene...bho...comunque se non me lo fa più al prossimo tagliando, visto che sono in garanzia, sento un po' in fiat...
giulio69 - Gio 24 Apr 2014, 06:18
Oggetto: Primo tagliando

Primo tagliando dei 30.000 ... Azzo ragazzi che salasso...
320 euri!
Ovviamente nessuna sorpresa ossia spesa come da preventivo officina FIAT.
Nota: mi sono fatto togliere il fastidiosissimo cicalino allarme cinture (che ovviamente uso sempre) ed inoltre al ritiro mi è stato detto che hanno effettuato un aggiornamento della centralina rilasciato da non molto dalla Fiat.
sonceboz - Gio 24 Apr 2014, 07:01
Oggetto:

320?
Mi sembra un'esagerazione!
SuperPandaTrekking - Gio 24 Apr 2014, 07:35
Oggetto:

Confermo 318.5 o giù di lì A me hanno anche girato le gomme, cosa ce faccio fare ogni 15000km per avere una usura regolare.

Nessun aggiornamento a detta dell'officina, l'unico aggiornamento era dedicato ai prodotti del nuovo gruppo FCA, quindi solo per il Freeemont al momento. Bha, ok.

Comunque 31000km in meno di un anno, ed il pandino va sempre come un missile.
Ho solo notato che alla fine, prima del tagliando, a velocità non proprio da codice, la vettura vibrava troppo... Dopo aver fatto girare le gomme, problema sparito.
quadamage76 - Gio 24 Apr 2014, 08:29
Oggetto:

robnex ha scritto:
qualcuno di voi al tagliando ha fatto controllare il piantone dello sterzo?
sapete se c'è qualche intervento specifico da farci?
la mia panda a volte tira a dx a volte no...escludendo la strada percorsa, secondo il gommista potrebbero essere i servomotori che "tengono dritto" il piantone dello sterzo: perdono la "memoria" e tentano di lavorare ma in maniera errata...


potrebbe essere una testina di sterzo, oppure la scatola stessa, con un po' di gioco. Quando c'è gioco le regolazioni elettroniche spesso vanno in crisi. Comunque richiami non mi pare che ce ne siano, quindi è la tua che ha qualcosa (magari è solo il sensore sul piantone).
kronoss - Gio 24 Apr 2014, 10:52
Oggetto:

Ma per una PANDA 0.9 TWINAIR NATURAL POWER METANO immatricolata 15/03/2013 con all'attivo 29.000 KM mi hanno chiesto 286 € + IVA cioè 350 € al MotorVillage di Napoli...

a me sembra una vera e propria esagerazione.

Per voi è normale ???
Conoscete qualcuno a Roma o Napoli che applica cifre più convenienti ?

Grazie
Ospite - Gio 24 Apr 2014, 11:49
Oggetto:

ieri sera ero al mio negozio di autoricambi.
mentre aspettavo il mio turno, leggevo una rivista del settore, destinata ai meccanici/ricambisti, che parlava della panda 0.9 twinair a benzina.
Veniva descritto il cedimento del turbo a 70.000 km, macchina regolarmente tagliandata ogni 30.000 ( per la cronaca i 30.000 venivano raggiunto in 10 mesi), causato dalla otturazione del condotto di adduzione lubrificante.
In pratica veniva suggerito di rispettare scrupolosamente le specifiche dell'olio e nonostante ciò (come nel caso descritto) anticipare il tagliando nel caso di "uso gravoso".

Il problema è sollevato dalla rivista è distingure l'uso gravoso.

ora, tutto questo solo per dirvi di fare attenzione sui materiali usati ai tagliandi, e magari di non aspettare i 30.000 se siete fra quelli che al twin-air tirano un po' il collo.
Il twin non è un fire, insomma....
quadamage76 - Gio 24 Apr 2014, 12:53
Oggetto:

occhio che il TA a benzina fu oggetto di richiamo per sostituzione turbina, proprio perché la tubazione olio era troppo esposta a sovratemperature che causavano il deposito di morchie che otturavano la sezione di passaggio con le conseguenze di cui parla Vincenzo. Ora credo che la cosa non sia più un problema.
pargo1 - Gio 24 Apr 2014, 12:53
Oggetto:

probabile è lo stesso articolo come da link postato da JL a pag. 24.
scusa ma per per utilizzo gravoso - motore che gira spesso ai minimi tu che soglia indicheresti in 5^ marcia?
m87c - Sab 26 Apr 2014, 10:13
Oggetto:

E' quasi ora del tagliando anche per il sottoscritto. 27.000 km percorsi da maggio 2013. Vedrò un po' in giro che prezzi mi fanno.
A proposito: qualcuno sa di officine/concessionarie che lavorino bene nella zona del basso piemonte? Grazie!
cionix - Mar 29 Apr 2014, 16:53
Oggetto: costo tagliando

Avendo raggiunto 27000 km. ho chiesto un preventivo per il tagliando ad una officina autorizzata della mia zona: allego la risposta dell'officina in cui non hanno inserito la sostituzione delle candele.
Lt. 3.20 OLIO SELENIA DIGITEK € 65.60
N.1 55224598 FILTRO OLIO €. 27.73
N.1 51881024 FILTRO ARIA €. 33.43
N.1 51854923 FILTRO ABITACOLO €. 30.24
RIPRISTINO LIVELLI €. 10.00
CONTROLLO GENERALE-TAGLIANDO €. 55.00

TOTALE €.222.00 Circa
robnex - Mar 29 Apr 2014, 23:33
Oggetto:

io ho comprato una panda aziendale con 19000 km, consegnata tagliandata, il venditore mi ha detto che posso arrivare sino ai 50000 senza altri interventi...
sono tranquillo o mi devo preoccupare di qualcosa?
il tagliando verteva sul cambio di olio e filtro...
quadamage76 - Mer 30 Apr 2014, 07:49
Oggetto:

io a Martignana Po, con uno sconto 10%, ho speso 245€
Cosa - Mer 30 Apr 2014, 19:32
Oggetto: Re: costo tagliando

cionix ha scritto:
Avendo raggiunto 27000 km. ho chiesto un preventivo per il tagliando ad una officina autorizzata della mia zona: allego la risposta dell'officina in cui non hanno inserito la sostituzione delle candele.
Lt. 3.20 OLIO SELENIA DIGITEK € 65.60
N.1 55224598 FILTRO OLIO €. 27.73
N.1 51881024 FILTRO ARIA €. 33.43
N.1 51854923 FILTRO ABITACOLO €. 30.24
RIPRISTINO LIVELLI €. 10.00
CONTROLLO GENERALE-TAGLIANDO €. 55.00

TOTALE €.222.00 Circa

Ciao Cionix, alla Diba a gennaio ho speso € 200 senza il filtro abitacolo, che incide 30 euro. Se non ricordo male sei cliente di Rondina, o sbaglio? Quindi se non sto sbagliando tra le due concessionarie i prezzi sono quasi allineati, leggero vantaggio per Rondina, comunque. Se non ti dispiace, ti consiglio di contattare la BBM di Calcinelli, chissà che non siano più convenienti. Io ho ancora 23000, è un po' presto per informarsi, ma così mi posso già fare un idea per quando sarà il momento. Ciao! Ciao!
cionix - Gio 1 Mag 2014, 20:28
Oggetto:

Ciao Cosa, non sbagli, ho acquistato l'auto da Rondina, ma non li ho ancora contattati x il tagliando, quello che vedi è un preventivo della Seven auto di Fossombrone; i prossimi giorni inviero' una mail anche agli altri e poi decidero'.Non capisco perchè non inseriscono il cambio candele come previsto da libretto. Grazie del consiglio comunque.
Cosa - Ven 2 Mag 2014, 10:09
Oggetto:

cionix ha scritto:
Non capisco perchè non inseriscono il cambio candele come previsto da libretto.

Forse per non spaventarci, con quello che costano (€ 60 a listino) Sbalordito
kronoss - Ven 16 Mag 2014, 11:45
Oggetto:

auto tagliandata ieri, in allegato immagine della spesa.
sarò molto drastico sulle valutazioni che andrò a fare.

Inanzitutto analizzando i singoli componenti:

Tagliando = 123 euro
la macchina è stat consegnata alle ore 13:00
l'sms in cui potevo andare a ritirare la macchina è arrivato alle 14:30
sul preventivo mi han scritto 2 ore e 45 di lavoro
dalle 13:00 alle 13:50 non c'era nessuno in officina
hanno impiegato circa 40 minuti di lavoro e nemmeno poichè prima c'erano altre 2 vetture.
Morale della storia ??? Un meccanico di fiducia era meglio.

OLIO SELENIA MULTIPOWER GAS = 54 euro... sconto 10% = 49,31 euro
stessa confezione costa 12 € a litro al centro commerciale
la confezione da 3 litri costa 34 euro

vabbè... questo poi è d'obbligo mi han fatto il famigerato aggiornamento della centralina e mi han distrutto il brio della panda che avevo prima.

Image

Andato dal meccanico di fiducia che è anche un amico e mi aveva lui in primsi consigliato di fare il 1° tagliando in fiat... mi son fatto guardare i pezzi messi e tutto il resto, facendogli fare un preventivo.
Con gli stessissimi pezzi [parlo di marca e modello precisi] avrei pagato 120 euro + 50 euro di manodopera per un totale di 170 euro ed in più mi avrebbe messo anche le nuove pasticche per i freni che invece fiat non mi ha sostituito.

Sconsiglio vivamente la FIAT per quanto riguarda i tagliandi, l'unica cosa che realmente fa di più è aggiornare centralina e resettarla :/
linusplus - Ven 16 Mag 2014, 12:16
Oggetto:

378 euro sono una bella botta... Molto triste
falcouno - Ven 16 Mag 2014, 12:27
Oggetto:

boia 378 nemmeno alla mia touran(che tiene anche più olio) mai speso cosi tanto nemmeno quando mi hanno cambiato la cinghia servizi e 4 candele...
cambia service Ghigno
pargo1 - Ven 16 Mag 2014, 12:48
Oggetto:

scusa a quale catena appartiene il centro commerciale dove trovi l'olio selenia multipower gas?
JamesLayman - Ven 16 Mag 2014, 14:39
Oggetto:

kronoss ha scritto:
auto tagliandata ieri, in allegato immagine della spesa.
sarò molto drastico sulle valutazioni che andrò a fare.

Perdonami kronoss se ti faccio i conti in tasca, ma quanti preventivi ti sei fatto fare per avere il miglior prezzo a 378€ (a mio parere è allucinante!)???
Sei andato QUI, hai cliccato su "Assistenza" e poi digitato Napoli nella barra di ricerca dopo aver tolto la spunta su "Carrozzeria"?
Perché mi risulta che di officine autorizzate FIAT ce ne sia almeno una decina nell'area metropolitana di Napoli (tra cui il FIAT center che, come nella mia zona, ha uno dei prezzi più alti ed è da evitare come la peste) più un'altra dozzina nella provincia partenopea. Io una ventina di preventivi me li sarei fatti fare, scommetto il prossimo tagliando che avresti speso 100€ in meno come minimo chiedendo in giro! Occhiolino Pollice su
kronoss - Ven 16 Mag 2014, 17:15
Oggetto:

si si un 4-5 preventivi me li son fatti fare e si aggiravano tutti bene o male dai 290 a 320 euro (però non c'era il cambio delle candele)... quindi all'incirca considerando che il cambio delle candele me lo han fatto, mi sarei ritrovato ugualmente sui 380 euro.

Parlando poche ore fa con un collega, amico di Roma (il posto dove vivo maggiormanete poichè lavoro) con le stesse mie cose più la pasticca per i freni, ha pagato 255 euro sempre con una panda 0.9 metano twinair allestimento climbing.

Ho chiamato Fiat pochi minuti fa parlando prima con un operatore e poi con un'operatrice, mi son lamentato di sta cosa... la risposta di FIAT è stata un pò assurda ma quasi la stessa... e cioè che il prezzo ed i componenti possono variare in base all'allestimento dell'auto... ma secondo voi è normale ???

Secondo loro la TREKKING (cioè la mia) e la 4x4 richiedono degli interventi e controlli diversi ed è normale che il prezzo sia di un 10-15% maggiore rispetto ad una revisione classica... mbà!!!

comunque mai più revisioni o altro nel FIAT CENTER di Napoli.
kronoss - Ven 16 Mag 2014, 17:19
Oggetto:

pargo1 ha scritto:
scusa a quale catena appartiene il centro commerciale dove trovi l'olio selenia multipower gas?

Ipercoop EUROMA2, oppure la trovi con 3-4 euro in più dal distributore della CASILINA INTERNA sul GRA
tommy83it - Sab 17 Mag 2014, 06:20
Oggetto:

Ragazzi, volevo chiedere a chi ha già fatto il tagliando: ma alla fine esiste questo reset del modulo multiair per segnalare alla centralina l'avvenuto cambio dell'olio?
Io, bazzicando sul web ho trovato 3 versioni diverse:

1. Non esiste. Basta azzerare il contakm del service
2. Esiste ed ha una procedura specifica che dura circa 15-20 min
3. Esisteva. Dal 2012 è superflua grazie all'adozione di un sensore
Chiedo quindi lumi a chi ha già fatto uno o più tagliandi.

Un'altra cosa: leggevo, alcuni post fa, dell'adozione sulle Ta del 2014 del nuovo olio Selenia Digitech PE. Volevo sapere dai più esperti se anche noi, dal prossimo tagliando, dobbiamo adeguarci all'utilizzo di quest'olio o se dobbiamo continuare ad usare il Multipower gas, dato che il nostro ta è nato con quello. (Anche perché si passa da un 5W40 ad uno 0W30, abbassando la protezione alle alte temperature)

Infine, quando vi hanno fatto il tagliando, hanno ispezionato ed eventualmente sostituito il filtro metano sul regolatore di pressione? Se si, quanto è costato?
kronoss - Mer 21 Mag 2014, 23:17
Oggetto:

a circa una settimana dall'aggiornamento centralina sto notando anche che:

- appena si va sui 100km/h circa mi sale il contagiri di 500 rispetto a prima
- la macchina mi sembra consumare molto di più

Prima con un andamento tra i 2000-2500 giri la macchina stava sui 90-100 km orari senza problemi.... ora invece andando sui 100 km/h la macchina propende ad andare verso il range dei 2500-3000 giri... ma è normale ???
tartarus - Gio 22 Mag 2014, 00:32
Oggetto:

Io ho ritirato l'auto la settimana scorsa e presumo che sia stata aggiornata prima della consegna.
A 110 kmh il motore gira a 2300 gm.
Boh!
bond71 - Gio 22 Mag 2014, 08:24
Oggetto:

scusate ma mi pare si diano un po di numeri a casaccio cerchiamo di essere precisi , la mia a 90 km/h segna 2350/2400 non credo che si possa alterare il rapporto giri/velocità' al massimo la facilita' o meno a raggiungerli.... a 110 e' impossibile 2300 giri se fosse fareste i 40km/kg
tartarus - Gio 22 Mag 2014, 12:26
Oggetto:

bond71 ha scritto:
cerchiamo di essere precisi

Chiedo venia Figuraccia
Mi sono confuso con qualche altra auto che guido...
Confermo che a 110 kmh il motore frulla a poco meno di 3000 g/m.
Scusatemi Ghigno
kronoss - Ven 23 Mag 2014, 22:46
Oggetto:

vi chiedo di fare un testing...

- andare fissi tra i 2000 ed i 2500 giri e vedere quanti KM/h avete
- andare fissi per un minuto a 2500 giri e vedere quanti KM/h avete
- andare fissi per un minuto a 3000 giri e vedere quanti KM/h avete

io con un andamento a 110 km/h ho i giri che superano i 3000 e tendono ad andare a 3500 ???

è il caso di portare l'auto a far vedere ???

Grazie
bond71 - Ven 23 Mag 2014, 23:18
Oggetto:

non capisco cosa intendi che i giri tendono a salire , i giri sono sempre gli stessi a quella velocità' se a 110 stai a 3000 mi sembra corretto ma rimangono sempre a 3000 a 110 se aumentano sale pure la velocità,' se prende velocità' l'auto lascia il gas
quadamage76 - Lun 26 Mag 2014, 15:04
Oggetto:

kronoss... o la frizione ti slitta, o hai gli ingranaggi della trasmissione "a fisarmonica", o hai bevuto troppo Fiano d'Avellino Ghigno
Ace - Ven 30 Mag 2014, 23:04
Oggetto:

Oggi ho fatto il tagliando dei 30k devo dire che l'officina che ho scelto, in base a richiesta multipla di preventivi, mi ha soddisfatto. Il costo era inferiore agli altri (manodopera 25 euro ora contro i 35/40 euro della concorrenza), inoltre mi ha regalato un piccolo lavoro fatto sui pneumatici.

Un paio di settimane fa mia moglie aveva pizzicato il fianco della gomma contro un marciapiede causando la foratura immediata, fortunatamente trovandosi vicino casa sono andato con il cric ed una ruota invernale che avevo in box ed ho fatto la sostituzione.

Nel frattempo ho ordinato 2 gomme estive Goodyera Duragrip da montare.

Oggi ho approfittato del tagliando ed ho fatto sostituire 2 gomme sui cerchi e le ho fatte ruotare (lavoro offerto in omaggio dall'officina)

Mi ha comunicato che ha trovato anche un aggiornamento che dovrebbe risolvere il problema di ritardo di commutazione a Metano, tocca aspettare il prossimo inverno per verificare la bontà dell'aggiornamento.
Turbo13 - Ven 6 Giu 2014, 22:05
Oggetto:

Superati i 18.000 km sono andato in un' officina autorizzata e ho fatto cambio olio e filtro olio, controlli liquidi vari; ho speso 120 €, più o meno in linea con quello che spendo per la focus tdi, che però é di categoria superiore, speravo un po' meno...
bond71 - Sab 7 Giu 2014, 07:41
Oggetto:

Voi in genere quando fate sostituire l' olio come vi accertate che mettano quello che va messo , o se invece ne mettono uno schifoso?
Turbo13 - Sab 7 Giu 2014, 11:14
Oggetto:

Bah, non saprei, o stai a guardarli mentre lo cambiano o ti fidi. Al limite con lo strumento per verificare la vischiosità potresti verificare quella, però é un brutto vivere...
bond71 - Sab 7 Giu 2014, 18:01
Oggetto:

si purtroppo ... a pensar male si fa peccato , d'altronde siamo in un paesi di onesti bisogna essere ottimisti
JamesLayman - Mar 10 Giu 2014, 14:55
Oggetto:

Stai lì a guardare mentre lo fanno, da buon curioso! Occhiolino

Ace ha scritto:

Mi ha comunicato che ha trovato anche un aggiornamento che dovrebbe risolvere il problema di ritardo di commutazione a Metano, tocca aspettare il prossimo inverno per verificare la bontà dell'aggiornamento.

Ma veramente???? Sbalordito
Turbo13 - Mar 10 Giu 2014, 20:49
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
Stai lì a guardare mentre lo fanno

E se nelle confezioni dell'olio buono ci hanno prima versato dell'oliaccio minerale di infima qualità? Un po' di controllo é giusto, ma ad un certo punto tocca fidarsi, credo.
sonceboz - Mar 10 Giu 2014, 21:01
Oggetto:

Purtroppo concordo con te, un pò di controlli ok ma poi si va in fiducia
Ace - Mar 10 Giu 2014, 23:13
Oggetto:

Si! JamesLayman

Veramente mi ha detto così, pensa che quando l'ho portata a fare il tagliando, dalla fretta, non avevo fatto menzione nè di problemi di commutazione e tantomeno l'ho invitato a controllare aggiornamenti.

E' stata una sorpresa anche per me Spazientito

La sensazione è che commuta più velocemente, lo spero vivamente perchè l'inverno scorso è stato "un dramma"
JamesLayman - Mer 11 Giu 2014, 08:55
Oggetto:

Hai avvertito tartagliamenti a caldo? Lo senti sempre fluido e di pronta risposta? Sarebbe veramente il top questa notizia, significherebbe che rompere le palle a tutto spiano è servito!!! Prima di cantar vittoria però voglio il gatto nel sacco (ma poi a casa lo libero eh, state tranquilli amici animalisti Risata ).
A breve andrò anch'io a tagliandarmi, vediamo cosa mi dicono.
A tal proposito, io controllo durante il tagliando ma più per curiosità, essendo carente di nozioni anche pratiche in materia mi farebbe piacere capirne qualcosa in più (senza stare in mezzo alle balle ed intralciare l'operato, ovviamente). Poi se vogliono fare i furbi possono farlo, però occhio che carta canta e se ho un qualunque problema e salta fuori che è dovuto a pezzi non conformi o elementi che non sono stati cambiati/controllati correttamente, io ho la fattura e la lista dei lavori effettuati secondo indicazioni della casa madre, poi sono cacchi amari loro e non so quanto gli convenga!!! Spazientito
Consiglio spassionato che non mi stancherò di dare, per la mia poca esperienza, è girare, girare e girare, farsi fare diversi preventivi, vedere come ci si trova con quella prescelta, se non ispira fiducia cambiare senza troppi pensieri, bisogna premiare chi fa il lavoro meglio al giusto prezzo, adagiarsi ed accontentarsi non premia (né sé stessi né l'efficienza del mercato). Pollice su
Ospite - Mer 11 Giu 2014, 09:37
Oggetto:

giusto James... Pollice su

però pure godersi la vita...

è dura stare sempre a pararsi il posteriore....

Ad esempio... ho trovato un'officina che è ragionevole.
Sta vicino a casa mia.
fa buoni prezzi
Non è il migliore dei mondi possibili. Ogni tanto scappellano anche loro.
Possibili alternative sono da esplorare e magari poco pratiche.

lascio la macchina da loro e me ne vado al mare.

Non è una critica a te, ma una risposta ad un certo senso di "affanno" che avverto (magari mi sbaglio) ogni volta che ti leggo. Occhiolino
pargo1 - Mer 11 Giu 2014, 12:48
Oggetto:

Ace ha scritto:
Mi ha comunicato che ha trovato anche un aggiornamento che dovrebbe risolvere il problema di ritardo di commutazione a Metano


scusa ace l'aggiornamento sw te lo ha fatto l'officina autorizzata rete fiat o la concessionaria dove hai preso l'auto?
JamesLayman - Mer 11 Giu 2014, 15:32
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
giusto James... Pollice su

però pure godersi la vita...
[...]
Non è una critica a te, ma una risposta ad un certo senso di "affanno" che avverto (magari mi sbaglio) ogni volta che ti leggo. Occhiolino


Ci mancherebbe vince, anche fosse una critica ben venga. Mi spiace per il senso di "affanno", è che ho energie da spendere e non mi piace esser preso per i fondelli. Dopo un certo tempo si può instaurare un rapporto di fiducia naturale e conseguente a feedback positivi, ma all'inizio mi piace curiosare e vedere come viene fatto il lavoro, anche come detto per buttare un occhio a cose che personalmente non conosco e mi farebbe comodo approfondire, anche solo per piacere personale di conoscenza. Detto questo, il mare mi fa ca**re specialmente da ste parti, ed un'oretta e mezza del mio tempo la spendo volentieri. Occhiolino
Poi per carità, ovviamente mi godo anche la vita, soprattutto col centone che mi sono risparmiato di differenza tra il preventivo fattomi dalla concessionaria e da altri che hanno sparato cifre folli e quest'officina su cui è ricaduta alla fine la scelta! Pollice su
Ace - Mer 11 Giu 2014, 22:35
Oggetto:

Un po' in anticipo rispetto al primo tagliando ho richiesto una ventina di preventivi.

Ho estratto gli indirizzi mail delle officine autorizzate dal sito Fiat ed ad ognuna di esse ho richiesto preventivo dettagliato per l'esecuzione del tagliando dei 30.000 km.

Alcuni non hanno neanche risposto, evidentemente sono talmente oberati di lavoro che non ritengono opportuno formulare preventivi per i clienti, altri, la maggior parte, ha risposto, alcuni in maniera precisa e puntuale altri tralasciando alcuni lavori/ricambi, non mi sono perso d'animo e forte delle conoscenze acquisite grazie a QUESTO FANTASTICO FORUM ed in particolare a questo post:

http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=351324#p351324

ho preteso che i preventivi fossero formulati conformemente a quanto indicato dalla casa madre (un'officina aveva inserito la sostituzione del tappo del bocchettone del metano!!!!)

a parità di preventivi ho trovato un'officina che presentava caratteristiche idonee di meritare fiducia, casualmente un mio conoscente rientrava tra i clienti di questa officina e mi aveva caldeggiato la scelta.

Così ho fatto eseguire il tagliando e come già scritto, si sono rivelati competenti e cortesi.

Per quanto riguarda la chicca dell'aggiornamento non noto grossi cambiamenti nella fluidità del motore rispetto a prima dell'aggiornamento, spero che il prossimo inverno possa dare conferma della bontà della modifica.



Consapevole della difficoltà nel trovare in zona (Milano) prezzi ragionevoli ho estratto dal sito fiat delle officine autorizzate tutte le mail
JamesLayman - Gio 12 Giu 2014, 13:35
Oggetto:

Grande Ace (e grazie della citazione) così si fa! A 20 preventivi penso di non esserci arrivato nemmeno io, chapeau! Occhiolino Pollice su
Sono contento che tu abbia trovato un'officina competente ed onesta nei prezzi, bisogna puntare a valorizzare queste! Ghigno
m87c - Lun 23 Giu 2014, 11:06
Oggetto:

Mi hanno proposto il tagliando dei 30.000 a 270 euro... Un po' caro, che dite?
Turbo13 - Lun 23 Giu 2014, 12:37
Oggetto:

Ace ha scritto:

Consapevole della difficoltà nel trovare in zona (Milano) prezzi ragionevoli ho estratto dal sito fiat delle officine autorizzate tutte le mail

Visto che, in effetti, il lavoro di ricerca é lunghetto, potresti riportare l'indirizzo dell' officina (non il nome, per evitare pubblicità spudorata) cui ti sei rivolto?
Credo possa essere utile ad altri utenti del forum e non mi pare sia vietato dal regolamento.
Grazie
Francesco1983 - Lun 23 Giu 2014, 13:43
Oggetto:

è molto caro altro che un pò, un prezzo onesto è intorno a 120-150€

3litri olio selenia multipower gas 18€x3L=54€
filtro olio + aria (compatibili)=30€ circa
2 candele 25€
manodopera 25-30€
senza considerare eventuali sconti, ad esempio sull'olio, ne presi un litro in fiat e mi fecero lo sconto da 18 a 15, se si prende tutto insieme lo sconto sale.
Turbo13 - Lun 23 Giu 2014, 14:40
Oggetto:

Non metto in dubbio che 270 € per il tagliando sia caro, però i prezzi della manodopera cambiano a seconda delle aree geografiche.
Francesco1983 - Lun 23 Giu 2014, 16:44
Oggetto:

sicuramente la manodopera può cambiare ma non da giustificare più di 100€ di differenza, il tagliando è un' intervento di 10 minuti, chiedere più di 25-30€ è un furto, anche da meccanici che tariffano a tempo.

ho dimenticato che nelle 30€ dei filtri c'è anche quello abitacolo, ecco un esempio:

http://www.ebay.it/itm/KIT-3-FILTRI-TAGLIANDO-FIAT-PANDA-III-0-9-TWIN-AIR-TURBO-85-CV-312A2000-DA-01-12-/301191456792?pt=Ricambi_automobili&hash=item462068e818
m87c - Lun 23 Giu 2014, 18:46
Oggetto:

altra officina: 220 euro... Mi sembra già meglio, ma pur sempre un furto...
Ace - Lun 23 Giu 2014, 22:32
Oggetto:

Turbo13 ha scritto:

Visto che, in effetti, il lavoro di ricerca é lunghetto, potresti riportare l'indirizzo dell' officina (non il nome, per evitare pubblicità spudorata) cui ti sei rivolto?
...


è a Mediglia Occhiolino
Turbo13 - Mar 24 Giu 2014, 11:39
Oggetto:

Grazie Ace, per me é decisamente troppo fuori mano, però forse sarà utile a qualcun altro.
MABER - Mer 25 Giu 2014, 12:00
Oggetto:

Scusate oggi mia moglie ha fatto il controllo a 3000 km....

il tizio della fiat le ha detto:

ci rivediamo per il tagliando del metano a 30000 km o un anno mentre per la benzina sono 30000 o due anni!!

Mia moglie gli ha risposto che lei in un anno ne fa 20000!!

risposta: e allora ne deve fare due uno a metano e uno a benzina con doppia spesa.

Vi risulta ho stanno fregando mia moglie??

ciao

MAuro
pepo154 - Mer 25 Giu 2014, 12:32
Oggetto:

Geni, semplici geni Risata a crepapelle
Decisamente sì, basta leggere sul libretto e seguire quello Sorriso
linusplus - Mer 25 Giu 2014, 13:57
Oggetto:

Incredibile. Sbalordito
Ospite - Mer 25 Giu 2014, 18:59
Oggetto:

MABER ha scritto:
... allora ne deve fare due uno a metano e uno a benzina con doppia spesa...


un meccanico che dice una cosa del genere Sbalordito non è nemmeno da prendere in considerazione!
tartarus - Mer 25 Giu 2014, 21:30
Oggetto:

MABER ha scritto:
ne deve fare due uno a metano e uno a benzina con doppia spesa.

...senza parole...
Ghigno
sonceboz - Gio 26 Giu 2014, 11:39
Oggetto:

Si dovrebbe riportare sullo stupidario di Metanoauto!!!
JamesLayman - Gio 26 Giu 2014, 12:19
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
è molto caro altro che un pò, un prezzo onesto è intorno a 120-150€

Sapresti indicare un officina che faccia 120€ il tagliando completo dei 30mila e che lo svolga in 10 minuti?
Grazie Ghigno
Francesco1983 - Gio 26 Giu 2014, 15:17
Oggetto:

se passi da queste parti volentieri Sorriso

ti do un indizio, l'officina che fa questi prezzi è un'autorizzata lancia
JamesLayman - Ven 27 Giu 2014, 12:00
Oggetto:

Purtroppo non sono di strada per arrivare da quelle parti.
Più che altro sarei curioso di sapere su che ricambi ti hanno fatto il preventivo dal momento che dati della casa madre (FIAT) alla mano (puoi leggere questo post dove ho argomentato bene tutta la trafila con il servizio clienti in merito ai costi del tagliando) solo di filtri + 2 candele siamo sui 120 circa (IVA esclusa!!!). Ergo, se lavorano gratis, non ti emettono fattura e l'olio che mettono è quello per le fritture dell'Eurospin forse, e dico forse, il prezzo che hai indicato può aver senso. Altrimenti ti sei dimenticato per strada il 2 ed hai messo l'1 come prima cifra, mannaggia sti 2 biricchini eh? Ghigno

Edit: Nel frattempo mi sono deciso anch'io a fare il tagliando anche se sono a 28000km e non 30000km ma, sia per comodità nel sostenere la spesa a luglio, sia perché ogni tanto controllo l'olio e mi sembra sia calato abbastanza, comunque nella metà "bassa" dell'astina, sia perché comunque è passato più di un anno e ci sta dargli una rinnovata alla mia piccolina, la prossima settimana faccio il famigerato primo tagliando! Risata Aggiornamenti fra pochi giorni quindi Occhiolino
m87c - Ven 27 Giu 2014, 12:34
Oggetto:

Tagliando fatto:

Image
luca_np - Sab 28 Giu 2014, 02:27
Oggetto:

Mi sono reiscritto da poco avendo cambiato la mia panda NP 1.2 Con una 0.9 NP trekking. Approfitto per risalutare tutti gli amici del forum.
Tornando all'argomento, nel tagliando dei 30.000 manca la sostituzione delle candele, espressamente segnalata sul libretto uso e manutenzione. Il Costo e' di circa 40 - 45 euro per ambedue le candele (veramente care) più la manodopera..
robnex - Sab 28 Giu 2014, 05:27
Oggetto:

Magari le controllano e, se gli elettrodi sono in buono stato, una pulitina e via...
m87c - Sab 28 Giu 2014, 06:32
Oggetto:

Si ma adesso ogni 30.000 km ci mettiamo a cambiare le candele? l

Per carità, può anche essere...

Se mi dite che è fondamentale gliela riporto... :/
linusplus - Sab 28 Giu 2014, 09:19
Oggetto:

Formalmente sei in difetto.

Io le ho cambiate a 30K, non so se le cambierò di nuovo a 60K (tra l'altro sono a 52K) ma per il primo non ho voluto rischiare.
m87c - Sab 28 Giu 2014, 10:01
Oggetto:

Se le faccio sostituire dal mio meccanico (non autorizzato fiat) perdo la garanzia?
Francesco1983 - Sab 28 Giu 2014, 10:58
Oggetto:

@JamesLayman

tranquillo, non ho sbagliato è un 1 non 2...tornando al tagliando l'olio quello per friggere preferisco usarlo in cucina, ti dirò di + dato che sono calabrese uso quello extravergine di oliva che è più buono Sorriso

i prezzi che ho scritto non sono preventivi ma un acquisto reale presso un negozio di ricambi e successivo tagliando della panda di famiglia. I filtri non sono originali fiat, essendo finita la garanzia non mi interessava comprare gli originali, ma sono sempre di marche che forniscono le case automobilistiche, tipo bosch, ufi, kinect ecc ora non ricordo di preciso di quale marca siano. Avendoli acquistati presso un ricambista con regolare scontrino l'iva è inclusa.

E' logico che se uno si aspetta questi prezzi presso un'assistenza fiat secondo me è impossibile. Anche se l'auto è in garanzia il tagliando si può fare presso qualsiasi autofficina, la fattura farà fede per la garanzia. Ti invito a fare un preventivo di tutti i ricambi necessari al tagliando presso un qualsiasi negozio di ricambi, vedrai che il prezzo finale non sarà molto diverso dal mio.
bond71 - Sab 28 Giu 2014, 11:06
Oggetto:

se lo cambi da solo l'olio spendi pure meno , io prima cambiavo pure le pastiglie da solo con 25 euro circa mi pare
Francesco1983 - Sab 28 Giu 2014, 11:08
Oggetto:

ancora meglio Pollice su
bond71 - Sab 28 Giu 2014, 11:30
Oggetto:

Ghigno si ma qui si parla di tagliandi fatti per non perdere la garanzia, quindi autorizzati fiat, originali e installati appunto da meccanici autorizzati dalla casa madre , anche se ora e' possibile farli anche in officine indipendenti ma io non mi fiderei per ora , se succedesse qualcosa non avrei voglia di metterci un legale
Francesco1983 - Sab 28 Giu 2014, 14:31
Oggetto:

cosa vuoi che succeda per un tagliando, è una cosa che si può fare anche da soli tanto è semplice e veloce, se ti capita di assistere mentre ne fanno uno ti renderai conto della facilità.

E' sempre un'automobile non un astronave Figo!
bond71 - Sab 28 Giu 2014, 14:44
Oggetto:

ma sei un po' di coccio Occhiolino
Turbo13 - Sab 28 Giu 2014, 17:13
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
cosa vuoi che succeda per un tagliando, è una cosa che si può fare anche da soli tanto è semplice e veloce,

Certo, perdendo la garanzia Pollice verso
Francesco1983 - Sab 28 Giu 2014, 17:54
Oggetto:

grazie per averlo ricordato, credo che tutti sappiano che un tagliando fai da te invalida la garanzia, io non ho scritto questo, ho scritto che facendolo presso qualsiasi officina la garanzia resta valida, la frase citata era in risposta al messaggio precedente.

@bond71

non mi ero accorto che eri lo stasso utente dei 2 post, prima scrivi che cambiare l'olio è facile e che ti sei cambiato anche i freni poi che il tagliando devono farlo "meccanici autorizzati dalla casa madre"...e che sarà mai, se una legge consente di farlo in qualsiasi officina senza perdere la garanzia è così, è una legge, non ci vedo problemi, avvocati ecc. Poi ognuno è libero di fare come vuole, ma le cose stanno così, non so fra i 2 chi è + di coccio Tafazzi
bond71 - Sab 28 Giu 2014, 18:29
Oggetto:

chi legge deciderà' nun te la piglia'
palerider - Sab 28 Giu 2014, 22:54
Oggetto:

Boooni…... Se siete in garanzia, normale o estesa, il tagliando, se effettuato fuori dalla rete ufficiale della casa, ma con materiali equivalenti, a norma di legge (direttiva Monti, si proprio lui… Arrabbiato ) dovrebbe essere riconosciuto valido, ovviamente disponendo di dettagliata fattura. In pratica però correte il rischio di dover andare in tribunale per dimostrare il vostro buon diritto se la rete ufficiale vi fa trovare lungo, ad esempio in caso di riparazioni moooolto pesanti in garanzia Basito. E se poi viene fuori che per spendere un pochino meno il meccanico amico ha usato prodotti, che so, l’ olio, sotto specifica, o non ha cambiato le candele, che erano ancora buone, se futiù la garansie Acc... . Quindi in garanzia consiglio vivamente di sottostare all’ esoso costo delle reti ufficiali; avete comprato una bella macchinina nuova spendendoci dei bei soldini, fate questo ulteriore investimento. Poi sulle reti ufficiali avete anche il vantaggio di godere di eventuali aggiornamenti software che vi fanno in automatico, ma non sono disponibili fuori…. Idea
Fuori garanzia vi si apre il mondo della libertà ma comunque attenzione a non esagerare coi risparmi… in commercio nessuno regala niente…..RTFM!
Francesco1983 - Dom 29 Giu 2014, 10:19
Oggetto:

non capisco il motivo di cambiare la realtà, perchè scrivi che il tagliando presso qualsiasi officina "dovrebbe essere valido", è valido per legge. Il caso che descrivi è una negligenza del meccanico, ma è un caso particolare, nella normalità è sufficente attenersi al lum.

Oltretutto in caso di problemi prima di avvocati e tribunali c'è l'agcm che mette a disposizione tutto senza spendere 1 euro da parte del consumatore.

Forse bisogna favorire la rete di assistenza delle case autmobilistiche? In questo thread ho letto fatture dai 300€ a salire per il tagliando, io ne ho spesi sotto i 150 per lo stesso risultato e credo che come me parecchi si siano rivolti al meccanico di fiducia, la differenza di prezzo non è "un pochino meno" anzi.

Ad esempio ho letto nelle fatture un filtro aria 29€, un filtro di carta può valere tanto, lo stesso se lo compri in qualsiasi negozio di ricambi lo paghi 7-10€, nella rete di assistenz è tutto esagerato, e poi stiamo sempre parlando di una panda, una utilitaria popolare, non di un'aston martin.
bond71 - Dom 29 Giu 2014, 11:27
Oggetto:

Stai a insistere ...pero' prima hai detto che l' auto che hai tagliandato era fuori garanzia e non t'interessava dei pezzi originali , ti ho risposto che pure io prima con l'auto vecchia facevo tutto da solo e spendevo pure meno di te ma che paragone e'? mica hai scoperto l'acqua calda , perche' per 100 euro devo starmi a preoccupare , passati 2 anni poi faremo come te .. abbi fede su
Turbo13 - Dom 29 Giu 2014, 17:16
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:

Oltretutto in caso di problemi prima di avvocati e tribunali c'è l'agcm che mette a disposizione tutto senza spendere 1 euro da parte del consumatore.
.

Comunque se non si fanno i tagliandi presso la rete ufficiale in caso di problemi bisogna preparararsi ad un certo ostruzionismo della casa madre, quindi la scelta di rivolgersi ad un'officina autorizzata per fare i tagliandi in garanzia mi pare quella più"tranquilla" , magari facendo più di un preventivo.
pepo154 - Dom 29 Giu 2014, 19:06
Oggetto:

Ma è anche vero che di officine autorizzate Fiat ne è pieno l'Italia.
Si ha veramente l'imbarazzo della scelta, di ogni prezzo alla fine da quelle carissime dei concessionari e ufficiali alle semplici autorizzate.
Sempre andato di officine autorizzate e Fiat non ha mai detto nulla quando è servito!
linusplus - Lun 30 Giu 2014, 07:36
Oggetto:

bond71 ha scritto:
Stai a insistere ...pero' prima hai detto che l' auto che hai tagliandato era fuori garanzia e non t'interessava dei pezzi originali , ti ho risposto che pure io prima con l'auto vecchia facevo tutto da solo e spendevo pure meno di te ma che paragone e'? mica hai scoperto l'acqua calda , perche' per 100 euro devo starmi a preoccupare , passati 2 anni poi faremo come te .. abbi fede su


Tutte le Panda twinair NP sono ancora in garanzia, il modello è stato lanciato a Settembre 2012. Di cosa stiamo parlando?
bond71 - Lun 30 Giu 2014, 09:36
Oggetto:

beh rispondi a me? rispondi a lui , che ne so di che parla , rileggi il suo messaggo dice che non gl'interessavano i pezzi originali perché fuori garanzia e poi insiste che noi dovremmo fare uguale
JamesLayman - Mar 1 Lug 2014, 17:15
Oggetto:

m87c ha scritto:
Tagliando fatto:
Image

Mancano le candele! Occhiolino

Francesco1983 ha scritto:
@JamesLayman
I filtri non sono originali fiat, essendo finita la garanzia non mi interessava comprare gli originali
[...]
E' logico che se uno si aspetta questi prezzi presso un'assistenza fiat secondo me è impossibile.

Ma allora di che stiamo parlando? Risata
Bella fatica, ma il ragionamento non sta in piedi perché si stanno confrontando due cose differenti...In garanzia, con ricambi ufficiali, in officina autorizzata, puoi dire che si può spendere 120€? Non scherziamo dai! Ghigno

Francesco1983 ha scritto:

Anche se l'auto è in garanzia il tagliando si può fare presso qualsiasi autofficina

Sì certo, qualasiasi autofficina autorizzata del gruppo FIAT, con ricambi originali come previsto dalla casa madre. Per legge puoi anche rivolgerti ad altri, ma per spendere 60€ in meno il gioco vale la candela? Mah... Occhiolino
JamesLayman - Gio 3 Lug 2014, 15:51
Oggetto:

Tagliando fatto e.... mi è caduto un mito!
Le candele... manca la voce delle candele anche a me... chiedo delucidazioni, mi dicono che sono state controllate ed erano a postissimo, insisto dicendo che mi sembrava che fossero previste come elemento da sostituire ad ogni tagliando per questo motore ma mi viene risposto che se sono ok non è necessario. Sbalordito, torno a casa e contatto il servizio clienti. E cosa mi dicono? "Le pare che se fosse stato necessario sostituire le candele non l'avrebbero fatto? Avrebbero solo da guadagnarci". Scusate ma allora perché nel piano manutenzione è indicata la sostituzione, in particolare per i motori Twin Air? Non prescrivetelo come operazione fondamentale per evitare danni al motore. "No no, se non è necessario perché sono a posto non vanno sostituite".
Non so più che dire Sbalordito Figuraccia
PS. Alla fine della fiera ho speso poco più di m87c, attorno ai 200€!
m87c - Gio 3 Lug 2014, 15:53
Oggetto:

Mi conforta sapere che l'assistenza clienti ha risposto così Sorriso
James, godiamoci la macchina e le candele le cambieremo a 60.000... un bel risparmio senza danneggiare la macchina Sorriso
linusplus - Gio 3 Lug 2014, 15:59
Oggetto:

Verba volant, scripta manent.
Io me lo farei mettere per iscritto.
JamesLayman - Gio 3 Lug 2014, 16:05
Oggetto:

Dal servizio clienti? Sì pensavo di scrivergli una mail in effetti, perché la tipa di ieri sera mi sembrava prenderla un po' alla bell'e meglio (tanto l'auto è mia) Sorriso
Le operazioni effettuate dall'officina sono tutte registrate, quindi lato loro ho la fattura.
@m87c: io la macchina me la godo con o senza candele sostituite, il punto è che se il motore presenterà dei danni perché hanno preso la cosa alla leggera a me tira il c..o, specialmente se resto a piedi o la cosa mi provoca comunque grossi disagi (e dubito non li provochi). Non capisco perché a libretto indicano una cosa e poi ne fanno altre.
E' chiaramente scritto:
Citazione:
Sostituzione candele accensione (#)
(#) Per le 0.9 TwinAir, al fine di garantire la corretta funzionalità ed evitare seri danni al motore, risulta fondamentale:
- utilizzare esclusivamente candele specificamente certificate per tali motori, dello stesso tipo e della stessa marca (vedere quanto descritto al paragrafo "Motore" nel capitolo "Dati tecnici";
- rispettare rigorosamente l’intervallo di sostituzione candele previsto nel Piano di Manutenzione Programmata;
- per la sostituzione delle candele si consiglia ri rivolgersi alla Rete Assistenziale.


Mah... Sbalordito Figuraccia Spazientito Perplesso Spazientito Basito Perplesso Sbalordito Figuraccia

EDIT: mail mandata! Occhiolino Ghigno diabolico
linusplus - Gio 3 Lug 2014, 16:11
Oggetto:

Perciò, fossi in te, scriverei una bella email al servizio clienti e mi farei mettere per iscritto che le candele NON vanno sostituite, contrariamente a quanto dice il libretto di uso e manutenzione.
JamesLayman - Gio 3 Lug 2014, 16:55
Oggetto:

Scritta scritta, non mi piace perder tempo! Occhiolino Pollice su
Tengo aggiornati Sorriso
sonceboz - Gio 3 Lug 2014, 19:32
Oggetto:

Sì, facci sapere!
tommy83it - Ven 4 Lug 2014, 18:14
Oggetto:

Alla fine che olio vi hanno messo: il Multipower Gas 5W40 o il Digitech PE 0W30?
Inoltre, vi hanno fatto il fantomatico reset del modulo multiar per segnalare l'avvenuto cambio dell'olio?
Per quanto concerne le discrepanze tra manutenzione indicata all'utente e direttiva alle officine, un service Fiat mi ha fatto vedere che il filtro metano, per loro, va sostituito a 90.000km (senza ispezioni intermedie), mentre il nostro libretto riporta "ispezione ed eventuale sostituzione ogni 30.000km".
luca_np - Dom 6 Lug 2014, 01:15
Oggetto:

telefonato al MMV dove ho acquistato l'auto: da OFFICINA: le candele vanno sostituite ogni 30000 km , poiche' il bicilindrico sovralimentato a metano ha bisogno piu di altri motori ,la perfetta efficenza delle candele di accensione. Questo e' dovuto dalla particolare architettura costruttiva del twin air ; per tale motivo , come espressamente raccomandato dal libretto uso e manutenzione le candele devono essere sostituite ogni 30000 km, perchè anche se apparentemente in buone condizioni, l'inevitabile usura derivante dal raddoppio dei cicli di funzionamento, possono portare a "deficit di scintilla" anche parziali, ma che possono compromettere l'integrità del sistema. E' altrettanto vero che le candele di nuova generazione sono piu' resistenti, aiutate dall'elettronica che centellina perfettamente l'iniezione di carburante , facendole durare piu a lungo dei canonici 15000/20000km di qualche anno fa.
....In sintesi ,ribadiscono che è inutile aspettare 60000 km per sostituire 2 candele senza considerare il fatto che, una non perfetta combustione fa salire i consumi.
Ora non so se sia una scusa per far lievitare il costo del tagliando... ma certo è che per sole 2 candele (anche se più care di altre) forse val la pena seguire quanto espressamente raccomandato sul libretto. Piuttosto e' da capire come mai ci sia cosi "difformità di pensiero" tra le varie officine .[/u]
bond71 - Dom 6 Lug 2014, 17:17
Oggetto:

Inoltre non capisco perche non le cambino dato che ci guadagnano pure più' e non ci credo per niente che lo facciano per farci risparmiare, non le cambiano per il fatto che non sanno le direttive del programma di manutenzione specifico del twinair, fanno solo cambio olio e filtro in 10 minuti e sotto il prossimo , tanto 200/ 250 euro te le ciullano lo stesso
luca_np - Lun 7 Lug 2014, 02:49
Oggetto:

Concordo!
JamesLayman - Mer 9 Lug 2014, 15:50
Oggetto:

Occhio, io non ho chiamato in officina, ho chiamato il servizio assistenza FIAT e l'addetta ha dichiarato che non è obbligatorio il cambio candele. Sarei curioso di chiamare 5 volte in giorni e orari diversi e vedere se mi danno 5 volte questa risposta. In caso contrario segnalerei la cosa ovunque (social, associazioni consumatori, giornali, etc.)!
Per la cronaca, ancora non mi hanno risposto alla mail, di contro ho esaurito il pieno di metano a 245 km invece dei soliti 270-280, senza particolari variazioni. Adesso vedo come va questo pieno e vediamo di capire se è stato un caso o se dopo il tagliando i consumi sono peggiorati invece di migliorare!!! Ghigno diabolico
bond71 - Mer 9 Lug 2014, 20:06
Oggetto:

ti hanno staccato la batteria per caso?
JamesLayman - Gio 10 Lug 2014, 12:05
Oggetto:

Bella domanda, non saprei rispondere.
Come incide il fatto che la batteria sia stata staccata su questa cosa?
Oggi la prima tacca si è spenta un po' "prestino" rispetto al solito...finisco il pieno, vediamo cosa risulta, se i chilometri sono ancora bassi ovviamente vado a farlo presente, cordialmente s'intende... Ghigno diabolico
bond71 - Gio 10 Lug 2014, 12:36
Oggetto:

Io so che se si stacca la batteria per alcuni minuti si resettano alcuni parametri autoadattativi della centralina , quali lo stile di guida che incide sui consumi , poi dopo 500 km circa si riadattano , stessa cosa se ti aggiornano la centralina ma non credo ti abbiano staccato la batteria se non qualche aggiornamento a tua insaputa, comunque io resto del fatto che meno gli si fa toccare l'auto meglio e' a questi , non me la toglie nessuno questa idea
JamesLayman - Mar 15 Lug 2014, 12:12
Oggetto:

Addirittura? Dai nemmeno io sono così negativo! Sorriso
Ci sono professionisti che sanno fare bene il loro lavoro, altri che sono magari maldestri e involontariamente non sanno fare bene un lavoro (possono cambiare mestiere), altri che furbescamente non fanno bene il lavoro (possono cambiare paese). Qui penso di poter dire di trovarmi di fronte al primo caso, mi sono sembrate persone disponibili e competenti. Detto questo, il secondo pieno da 10 kg e rotti mi è durato quasi 290 km quindi potrebbe essere plausibile un problema di gestione da parte della centralina ora risolto (anche se nemmeno col primissimo pieno mi pareva di aver fatto così poco, mah). Ad ogni modo monitoro la cosa.
Questione candele invece, ancora nessuna risposta da FIAT, provo a scrivere di nuovo e/o a chiamare, mi pare assurda sta cosa. Se continuano a non rispondere mi appoggio ad un'associazione di consumatori. Ghigno diabolico
nemociccio - Sab 26 Lug 2014, 09:06
Oggetto: Olio Motore Natural Power TwinAir

Scusatemi banalissima ma importante informazione; non so come ho fatto, ma non riesco a trovare il mio lebretto di uso e manutenzione; potete dirmi per favore che olio motore consiglia Fiat per il Natural Power TwinAir? Devo fare un rabocco e non so cosa prendere. Grazie
linusplus - Sab 26 Lug 2014, 09:08
Oggetto:

Nell'attesa che i moderatori spostino:

https://aftersales.fiat.com/elum/Home.aspx?id_language=1
Cosa - Sab 26 Lug 2014, 16:56
Oggetto:

Ciao a tutti! Ieri sono stato costretto a fare un salto in officina perchè mi è uscito il messaggio di un avaria: "blocco carburante non disponibile". All'avvio successivo era già sparito, ma sono passato per scrupolo. Il capoofficina ha detto che può essere colpa di un avvio frettoloso, mi ha consigliato di insistere un pochino con la chiave di avviamento e non rilasciarla subito, "dare il tempo a tutte le centraline di comunicare tra di loro", così ha detto. Visto che ero li e ho ormai quasi 28000 km gli domando lumi sul tagliando dei 30000. Premetto che ad un anno (a gennaio con 16000 km) ho già effettuato il tagliando, per mia scelta ma con il loro invito dichiarato al momento dell'acquisto. Ora viene fuori che avendo già cambiato olio, filtro e filtro aria, questi non è necessario ricambiarli adesso. Insisto chiedendo cosa rimane fuori da sostituire: candele, filtro antipolline e controlli vari per un totale di 150 euro Sbalordito . Ora sto valutando di acquistare due candele e montarle per conto mio, essendo venuto a conoscenza in questo forum che c'è una legge dello stato italiano che mi dà la possibilità di farlo.
Potrei al limite anche fregarmene e tirare avanti per altri 15000 km, visto che a diversi di voi non sono state sostituite al tagliando. In teoria dovrei arrivarci a 45000 contro i 60000 di quelli a cui non sono state cambiate a 30000 Perplesso
asperix - Dom 27 Lug 2014, 07:34
Oggetto:

in 10 mesi ho percorso circa 15.000 Km, nessun problema ma un dubbio, quando ritirai la Panda a settembre 2013 mi pare di ricordare che in merito al tagliando mi avessero detto di farlo entro i 30.000 Km o 12 mesi, ma è un ricordo e la senescenza galoppa potrei ricordare male, sul libretto le istruzioni indicano 24 mesi ma è scritto solo sul manuale di benzina/diesel in quello NP non ci sono indicazioni aggiuntive per cui il dubbio rimane, mi sono sciroppato tutte le pagine di questa discussione e sembro l'unico ad avere questo dubbio, chi mi aiuta please?
markus - Dom 27 Lug 2014, 09:14
Oggetto:

....30.000 km o (comunque) entro 24 mesi...PUNTO.
...ma se qualcuno vuol spendere i propri soldi INUTILMENTE , lo può fare anche prima!!!
sonceboz - Dom 27 Lug 2014, 09:17
Oggetto:

30000 km o 24 mesi!
asperix - Dom 27 Lug 2014, 09:47
Oggetto:

markus ha scritto:
....30.000 km o (comunque) entro 24 mesi...PUNTO.
...ma se qualcuno vuol spendere i propri soldi INUTILMENTE , lo può fare anche prima!!!


30.000 e 24 mesi sono coerenti con la domanda, il resto una risposta a una domanda che non ho fatto Risata

comunque grazie ad entrambi Risata a crepapelle
Cosa - Dom 27 Lug 2014, 11:15
Oggetto:

Forse era riferito a me.......
Citando il LUM:"UTILIZZO GRAVOSO DELLA VETTURA
Nel caso la vettura sia utilizzata prevalentemente in una delle seguenti condizioni:
❒traino di rimorchio o roulotte;
❒strade polverose;
❒tragitti brevi (meno di 7-8 km) e ripetuti e con temperatura esterna sotto zero;
❒motore che gira frequentemente al minimo o guida su lunghe distanze a bassa velocità oppure in caso di lunga inattività;
è necessario effettuare le seguenti verifiche più frequentemente di quanto indicato nel Piano di Manutenzione Programmata:
❒controllo condizioni e usura pattini freni a disco anteriori;
❒controllo stato pulizia serrature laterali, serrature cofano motore e baule, pulizia e lubrificazione
leverismi;
❒controllo visivo condizioni: motore, cambio, trasmissione, tratti rigidi e flessibili delle tubazioni (scarico - alimentazione combustibile - freni)
elementi in gomma (cuffie - manicotti - boccole ecc.);
❒controllo stato di carica e livello liquido batteria (elettrolito);
❒controllo visivo condizioni cinghie comandi accessori;
❒controllo ed eventuale sostituzione olio motore e filtro olio;
❒controllo ed eventuale sostituzione filtro antipolline."
Nel mio caso il posto di lavoro è a 6 km, devo passare a prendere mia figlia a scuola e quindi ho un uso piuttosto frammentato dell'auto e quindi per cautelarmi ho preferito fare il tagliando dopo un anno, accogliendo anche l'invito fattomi all'acquisto della macchina, anche se probabilmente fatto solo per far cassa.
Quello che invece non capisco è come la rete assistenziale Fiat interpreta le linee guida a proprio piacimento (ma del resto è tipico del nostro Paese). Invitano a fare il 1° tagliando dopo un anno anche se sarebbe dopo due o 30000 km (anche se per certe ragioni,vedi rodaggio motore, questo potrebbe anche starmi bene), adesso il cambio olio lo fanno come dovrebbe essere (non che mi dispiaccia, ma un po' di coerenza però!), le candele che andrebbero sostituite a 30000 km, non vengono cambiate nella maggioranza dei casi. Ciao! Ciao!
markus - Dom 27 Lug 2014, 16:16
Oggetto:

...chiedo venia per la mia risposta un po scorbutica! Figuraccia
"cosa" , nei casi da lui citati, ha ragione!!!
...ma tutti gli altri che anticipano inutilmente i cambi olio-filtri-candele-etc, non fanno altro che aumentare di rifiuti "tossici" o comunque non biodegradabili le nostre disastrate discariche!!!
linusplus - Lun 28 Lug 2014, 09:35
Oggetto:

Cosa ha scritto:
Ora sto valutando di acquistare due candele e montarle per conto mio, essendo venuto a conoscenza in questo forum che c'è una legge dello stato italiano che mi dà la possibilità di farlo.


Non risparmierai un granchè, cercando in rete non si trovano a meno di 30 euro la coppia.
Cosa - Lun 28 Lug 2014, 12:17
Oggetto:

Scusa ma anche se le trovassi a 50 €, ad arrivare a 150 ce ne sono altri 100, togline 30 del filtro antipolline, sono sempre 70 € che non fanno proprio schifo. Il lavoro lo farei da solo, quindi manodopera = a 0, adesso non ho idea se per tirar giù le candele bisogna sbudellare mezza macchina, ma non credo. L'unica incognita è la chiave, sti stronzi le studiano tutte pur di farti tornare da loro! Ciao! Ciao!
robnex - Lun 28 Lug 2014, 12:26
Oggetto:

codice delle candele?
nessuno ce l'ha??
Risata

alla mia il tagliando me lo fecero quando l'ho comprata, gennaio 2014, che aveva 19.000 km...
adesso sono a 36400
pensavo di cambiarmi da me le candele...
non si sa mai...
JamesLayman - Lun 28 Lug 2014, 13:35
Oggetto:

Cosa, secondo me ci sono altri 2 filtri o un rabbocco d'olio, io ho pagato il tagliando completo dei 30mila 200 e briciole, impossibile che per metà della roba ti facciano 150...senti un po' in giro presso altre officine autorizzate, 70€ di manodopera non sono plausibili nemmeno se la porti ai box ferrari (20-25€ l'ora per un tagliando).
linusplus - Lun 28 Lug 2014, 15:22
Oggetto:

robnex ha scritto:
codice delle candele?
nessuno ce l'ha??
Risata

alla mia il tagliando me lo fecero quando l'ho comprata, gennaio 2014, che aveva 19.000 km...
adesso sono a 36400
pensavo di cambiarmi da me le candele...
non si sa mai...


Da ricerche che ho fatto un po' di tempo fa:

NGK LKR9EI-8 (che non si trovano da nessuna parte)

Nel supplemento: NGK ILKR9G8 che poi dovrebbero essere le stesse NGK LKR9CI-8.

Nel supplemento della 500L NP si può leggere invece NGK ILKR9G8 oppure NGK ILKR9H8 (anche queste non si trovano).

Buona fortuna.
Cosa - Lun 28 Lug 2014, 18:48
Oggetto:

Sulla baia si trovano a 54 € (spedizione inclusa dalla Germania), un venditore online le vende 24 € l'una + spese di spedizione. Dalla foto ho visto che hanno l'esagono della chiave piccolo (non il classico da 22), ma a volte fanno le nicchie della testata talmente piccole che una comune chiave per le candele presa da un ricambista non ci entra e bisogna molarla fino a quando non entra.I prossimi giorni devo passare a ritirare le barre portatutto dal ricambista (st'anno in vacanza vado con la Pandina) e provo a chiedere anche delle candele. Ciao! Ciao!
tommy83it - Lun 28 Lug 2014, 19:32
Oggetto:

Salve a tutti, dato che sono prossimo al tagliando, mi confermate che farlo da una officina autorizzata Fiat è equivalente a farlo in concessionaria, ai fini della garanzia?
jonniv - Lun 28 Lug 2014, 21:24
Oggetto:

Addirittura è sufficiente una qualsiasi officina/meccanico (ovviamente dev'essere abilitato, non può essere mio cugino che esercita in garage come secondo lavoro) che utilizzi ricambi originali e che segua le indicazioni del libretto.
tommy83it - Mar 29 Lug 2014, 06:07
Oggetto:

OK, grazie jonniv!
jonniv - Mar 29 Lug 2014, 14:18
Oggetto:

Tanto per avere un esempio ................. Occhiolino
Cosa - Mer 30 Lug 2014, 19:14
Oggetto:

Come anticipato oggi sono passato a prendere le barre portatutto e in attesa che passasse l'ennesimo nubifragio (che estate di merda, gente!) ho fatto due chiacchiere con il ricambista. Le candele si trovano solo come ricambi originali Fiat e costano € 24.70 + iva, hanno l'esagono da 16 mm come quelle del vecchio Fire. Non le ho prese, ma mi ha detto che potrebbe farmi anche il 40% di sconto qualora volessi prenderle. Chiacchierando mi ha detto che sono candele al platino e che possono tranquillamente arrivare a 60000 km Sbalordito . Questo conferma il motivo per cui a molti di voi al tagliando dei 30000 non sono state sostituite. Ciao! Ciao!
tommy83it - Mer 30 Lug 2014, 20:36
Oggetto:

Non metto in dubbio che possano durare 60 mila km. Infatti, già alla panda2 GPL le candele andavano cambiate ogni 40.000 km e non erano speciali.
Il problema è che Fiat nel libretto ha scritto che VANNO cambiate ogni 30.000 km quindi, il comportamento difforme di alcune officine genera qualche perplessità.

Io comunque ho avuto un preventivo per il tagliando inclusa sostituzione delle candele e del filtro metano per 230€ iva inclusa.
JamesLayman - Gio 31 Lug 2014, 13:57
Oggetto:

Mi sembra un ottimo prezzo, dicci dov'è che prenoto il prossimo tagliando Risata
Comunque fa piacere sapere che le candele sono valide, meno piacere sapere che basterebbe un minimo di organizzazione tra Fiat e officine autorizzate per comunicare in maniera trasparente questa cosa, se mi segni una cosa come obbligatoria ma non lo è nel concreto non mi sta molto bene, non c'è coerenza di informazione. Metti l'obbligatorietà a 60000km e un controllo a 30000km con opzionale il cambio candele qualora fosse necessario. Mah..
Grazie Cosa, sempre utile (e sì, l'estate quest'anno non c'è, c'è solo il caldo umido di m...a, preferivo sole e tepore fresco Risata d'altronde finché non girano tutti a metano inquinando meno il clima ci spernacchierà sempre di più Pernacchia ).
bond71 - Gio 31 Lug 2014, 14:23
Oggetto:

le candele che durano si sa specie con una combustione pulita come il metano, solo che avevo letto che questo tipo di motore per avere una combustione ottimale e salvaguardare le valvole che sono rinforzate si ma non indistruttibili , necessita di candele perfette, ecco perche' messe in sostituzione anticipata , perche' rischiare di avere rogne e magari sentirsi fare storie per la garanzia ?per 50 euro ogni 30.000 km? ma come ? Pure il tagliando e' da farsi ai 30k e ti ci fanno andar prima , so premurosi solo per ciullarti 200 euro il prima possibile?
JamesLayman - Gio 31 Lug 2014, 14:30
Oggetto:

Alcuni concessionari sicuramente ti dicono di anticipare per intascare, figurati! Quello che non mi torna è il libretto che dice una cosa e l'officina e il servizio clienti che ne fa e ne dice un'altra. Il problema, comunque, non si pone, perché se uno ha problemi è tutto registrato e le beghe se le piglia chi non ha rispettato il libretto, mica il cliente! Arrabbiato
bond71 - Gio 31 Lug 2014, 14:35
Oggetto:

si si ma e' meglio non affrontare il problema...so tutti amici ma quando c'e' da cavar soldi non ti conosce nessuno
JamesLayman - Gio 31 Lug 2014, 14:40
Oggetto:

Carta canta, ho fattura e lavori eseguiti, amici o no mi frega assai! Occhiolino
bond71 - Gio 31 Lug 2014, 14:48
Oggetto:

tu hai già fatto tutto? le candele? Ghigno bella se dopo dicono che non le hai volute cambiare tu per risparmiare Ghigno diabolico ...scherzo dai .. tanto molti te le fanno pagare senza cambiarle... a me c'hanno fatto una volta con la Citroën visa dopo 2 giorni tal tagliando con fatturate candele ,non andava 1 cilindro, tornai e parlai con il socio, mi disse che erano le candele Ghigno , servita su un piatto Ghigno
JamesLayman - Gio 31 Lug 2014, 16:17
Oggetto:

Bei polli, ti hanno fregato e si sono fatti pure scoprire... Ma perché certa gente cerca di fregarti? Che gusto c'è? Io non riuscirei a godermi i soldi di una *********, preferisco (sarà eccesso d'ego o superbia, non so) esternare le mie capacità e dimostrarmi migliore perché su quel frangente, in quel momento, lo sono e basta. Se sai fare bene il tuo lavoro e ti guadagni la fiducia dell'utente finale la vittoria è completa, doppia anzi, se invece uno vince solo fregando è una persona piccola piccola che non serve a nessuno, né alla collettività né al mercato né ad altri. Se in questo paese la maggior parte delle persone non fosse altamente individualista (che non significa pensare solo agli altri ma almeno considerare che non esiste solo un "uno" ma anche un "molti" e "altri") a quest'ora saremmo noi il locomotore d'Europa, invece siamo in un circolo vizioso in cui ci si frega a vicenda sempre di più, sprecando risorse verso il negativo piuttosto che verso il positivo, per sé stessi e per gli altri. Scusate la divagazione, oggi sono filosofico! Pollice su
MaxIvrea - Gio 31 Lug 2014, 17:29
Oggetto:

Tagliadno 30k fatto.
Provincia di torino.
Olio piu filtro olio . Piu filtro aria e mandopera con qualche rabocchino.
totale 165 euro
mcpalls - Gio 31 Lug 2014, 17:54
Oggetto:

scusare l'intromissione nel post Panda, ma vorrei chiedere a coloro che hanno acquistato la Panda nuova nei mesi di Aprile, Maggio, Giugno, se nella voce service del menù, come km mancanti, viene riportato 15000km, come nella mia Lancia Ypsilon Metano.
Questo perchè ho chiamato il call center per avere chiarimenti a riguardo, e mi è stato riferito che le auto vendute a partire da Aprile hanno il service a 15000km per uniformarsi agli altri marchi.
A voi risulta?
Grazie
profesy - Gio 31 Lug 2014, 18:16
Oggetto:

Io effettivamente l'ho a 15k e cosi mi è stato detto dalla concessionaria...
Cosa - Gio 31 Lug 2014, 18:46
Oggetto:

La domanda sorge spontanea: ma tra le vetture immatricolate prima d'aprile e quelle dopo cosa cambia? tanto da giustificare il dimezzamento del periodo di decorrenza dei tagliandi?! Perplesso
Hanno cambiato i LUM per quel che riguarda il discorso catene, senza comunicare nulla ai clienti che avevano acquistato l'auto precedentemente. Prima bisognava mettere un olio ed ora ce ne vuole un altro, le candele sarebbero da cambiare a 30000 ma non le cambiano perchè durano il doppio. Per carità delle modifiche in corso d'opera ci stanno tutte, ma mi sembra che sono un po' in confusione Ghigno diabolico
@James: Il prezzo è delle sole candele prese in un negozio di ricambi. Passati i 30k mi preoccuperò se cambiarle io stesso o farle cambiare a qualche officina. Se riesco a farlo nella mia, magari passi qui a Fano (è una bella cittadina, con varie cose interessanti) e le cambio anche sulla tua Occhiolino .
bond71 - Gio 31 Lug 2014, 19:23
Oggetto:

Ma a 15000 il tagliando? lo stesso dei 30000 o uno per rabbocchi liquidi?
tommy83it - Gio 31 Lug 2014, 20:02
Oggetto:

NON ESISTE IL TAGLIANDO DEI 15.000 KM SE HAI UNA FIAT!!!
Se qualche venditore ti ha detto il contrario, mente sapendo di mentire!
La motivazione, poi, è ridicola "per adeguarci agli altri marchi". Quindi se gli altri fanno peggio, loro si adeguano.

I tagliandi Fiat sono ogni 30.000 km per le versioni benzina/benzina-gpl/benzina-metano ed ogni 35.000 km per le versioni diesel.
Tra l'altro ho appena letto (tramite elum) il libretto uso e manutenzione di luglio 2014 ed è tutto uguale (olio e candele a 30 mila km). Solo il twinair aspirato da 65cv prevede il cambio candele ogni 60 mila km (comunque una versione non disponibile in Italia)
Visto che il tagliando della nostra beneamata è ogni 30 mila km, sta al tuo buonsenso controllare periodicamente i livelli per non avere sorprese.
Comunque ti anticipo che il consumo di olio è minimo. Nel mio caso l'auto ha 27 mila km e l'olio è a 3/4 di astina (ovviamente era al massimo da nuova).
bond71 - Gio 31 Lug 2014, 21:43
Oggetto:

sembra la televendita di materazzi Perplesso
mcpalls - Gio 31 Lug 2014, 21:55
Oggetto:

tommy83it ha scritto:
NON ESISTE IL TAGLIANDO DEI 15.000 KM SE HAI UNA FIAT!!!
Se qualche venditore ti ha detto il contrario, mente sapendo di mentire!
La motivazione, poi, è ridicola "per adeguarci agli altri marchi". Quindi se gli altri fanno peggio, loro si adeguano.

I tagliandi Fiat sono ogni 30.000 km per le versioni benzina/benzina-gpl/benzina-metano ed ogni 35.000 km per le versioni diesel.
Tra l'altro ho appena letto (tramite elum) il libretto uso e manutenzione di luglio 2014 ed è tutto uguale (olio e candele a 30 mila km). Solo il twinair aspirato da 65cv prevede il cambio candele ogni 60 mila km (comunque una versione non disponibile in Italia)
Visto che il tagliando della nostra beneamata è ogni 30 mila km, sta al tuo buonsenso controllare periodicamente i livelli per non avere sorprese.
Comunque ti anticipo che il consumo di olio è minimo. Nel mio caso l'auto ha 27 mila km e l'olio è a 3/4 di astina (ovviamente era al massimo da nuova).


io la penso esattamente come te e per evitare richiami, da parte dei moderatori, evito il classico crossposting
e vi riporto il link al post scritto da me a riguardo nella sezione dedicata
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&p=365917#p365916

trattasi di controlli vero, ma io non mi fido, questi con la scusa ti chiedono non meno di 50€, e poi scusate perchè cambiare i km dal menù per semplici controlli non lo potevono dire a voce o su di un foglio integrativo e lasciare 30000km per ricordare di fare il vero e proprio tagliando?strano gatta ci cova
tommy83it - Ven 1 Ago 2014, 11:00
Oggetto:

@mcpalls: ho letto il tuo post. La mia opinione è: il libretto d'uso che mi hanno dato con la macchina parla di 30 mila km. Se hanno modificato qualcosa e questo riguarda anche le panda prodotte precedentemente, mi aspetto che la Fiat mi invii a casa il libretto nuovo o almeno un invito recarmi in concessionaria per ritirarlo. Fino ad allora per me è aria fritta.
JamesLayman - Ven 1 Ago 2014, 12:24
Oggetto:

Concordo!
A tal proposito, guardando sul mio libretto (e guardando anche qui) leggo che l'olio indicato come ricambio originale è il Multipower Gas, mentre c'è un'indicazione generica di prodotto idoneo per un olio 5w40 Acea C3. Se non ricordo male al tagliando mi hanno messo il KPE 5w40 Acea C3, quindi compatibile ma non esattamente il ricambio "originale". Posso chiedere che mi rimettano l'olio (a gratis, chiaro) previsto come ricambio originale o non posso farci nulla e devo aspettare il prossimo tagliando?
Oltretutto, guardando qui, si vede che i due prodotti costano uguale...allora perché non mettere quello specifico per alimentazioni a metano?
PS. Non so se è già stato proposto ma.... un acquisto di gruppo, stile GAS (coincidenza? Risata ), di Multipower Gas 5w40 da fare per tutti i pandisti metanati a prezzo ovviamente ridicolo per poi trovarci ad un raduno e spartircelo? Così ai prossimi tagliandi gli si dice "mi metti questo, grazie" e poche berette! Ghigno diabolico
tommy83it - Ven 1 Ago 2014, 17:00
Oggetto:

Guarda James, la mia opinione sugli olio è che il 90% è marketing. Mi spiego: ho una bravo 1.6 mjt a gasolio e l'olio prescritto è il WR PE 5w30 c2 specifico per auto con filtro antiparticolato. Ebbene ho fatto i tagliandi fino a 140.000 km presso una concessionaria Fiat che mi ha sempre messo e fatturato il WR standard 5w40. Non ho avuto alcun tipo di problema. La macchina ora ha 170 mila km e sta benissimo.
Anche perché mi si deve spiegare come mai il 1.2 fire che esiste da almeno 15 anni, allora andava tranquillamente con olio semi sintetico o addirittura minerale ed oggi lo stesso motore, aggiornato quanto vuoi, se non gli metti il full synth mega long life non va bene. Capisco anche che gli oli moderni aiutino ad abbattere le emissioni però non bisogna neanche avere tutta questa reverenza.
JamesLayman - Dom 3 Ago 2014, 17:33
Oggetto:

Il marketing c'è sempre, dietro qualunque prodotto, non mi stupisce particolarmente che ci sia anche negli oli per motori. Il problema è la confusione che generano, tra prescrizioni, indicazioni, vincoli più o meno stringenti etc.
A me basterebbe un po' di chiarezza, mica chissà cosa. Soltanto, se viene prodotto un olio specifico e poi in realtà non ci sono problemi anche con altri non capisco la prescrizione della casa madre se non per accordi commerciali (e allora mi sembra una presa per i fondelli ed una mer..ta a livello etico se ti fanno spendere di più per cose totalmente ininfluenti). Sarebbe interessante se riviste specializzate o associazioni di consumatori facessero un bel test del motore X trattato per 50, 100 e 150mila km con N oli differenti per vedere cosa succede... Spazientito
giaky - Lun 25 Ago 2014, 11:11
Oggetto:

Oggi devo fare il tagliando dei 30000km .
Una officina in centro mi ha chiesto 270 euro , una che e' fuori mano ma e' sempre un conce Fiat mi ha chiesto sui 180-200 .
Ma perche' tutte questa differenza di prezzo ? Potro' comunque fidarmi di questo conce ( dove tra l'altro ho acquistato la macchina e ne vende parecchie ) sara' aggiornato ?
spina - Lun 25 Ago 2014, 12:57
Oggetto:

mercato libero.... Risata a crepapelle
più che altro, a parte il totale, fatti dettagliare per entrambi i casi il preventivo. Potrai capire tu stesso le differenze. Idea
giaky - Lun 25 Ago 2014, 21:39
Oggetto:

Che storia oggi ...
Il primo preventivo di 270 euro mi ha spinto ad andare da un'altro meccanico autirzzato Fiat che pareva essere piu' economico , ma poi....
Appena mi presenta il conto leggo 333 euro che i scontava a 300 ! A quel punto io gli dico che sono andato fino da lui perche' mi aveva indicato un preventivo minore . Controllando assieme nelle indicazioni di casa Fiat il prezzo risultava essere quello ( se serve mettero' una foto con il dettaglio ) e comunque cambiato olio , filtro olio , filtro aria , filtro pollini , candele , liquidi vari , manodopera che Fiat prevede 2,75 ore ma loro me ne avevano messe 1,5 . Alla fine facciamo due conti e nel preventivo dell'altro meccanico non era stato messo ne il filtro aria ne quello pollini . Comunque poi mi ha fatto 290 euro , per me in questo periodo una vera batosta Molto triste
Gli ho chiesto di verificare se c'era un aggiornamento del software e mi ha detto che mi ha caricato l'ultima versione disponibile . La mia e' di Ottobre 2013 , vi risulta che sia uscita una versione software piu' recente ?
robnex - Mar 26 Ago 2014, 05:48
Oggetto:

se hai la fattura con ogni voce prezzata posta pure Pollice su
tommy83it - Mar 26 Ago 2014, 18:30
Oggetto:

Effettuato tagliando dei 30.000 km. Ho fatto sostituire tutto, compreso candele e filtro metano. Totale € 230.
Non ci sono aggiornamenti software per la mia che è di novembre 2013.
sonceboz - Mar 26 Ago 2014, 19:00
Oggetto:

Mi sembra un buonissimo prezzo!!!
giaky - Mer 27 Ago 2014, 06:39
Oggetto:

Filtro metano ??
La mia che lo presa a Ottobre 2013 mi ha detto che c'era l'aggiornamento , bufala ?
linusplus - Mer 27 Ago 2014, 10:31
Oggetto:

Siccome la mia domanda nell'altra discussione si è persa, chiedo di nuovo a chi li ha potenzialmente già fatti (MATTEO_BUD), quanto sono costati i tagliandi dei 60000 e 90000Km?
Io il mese prossimo dovrò fare quello dei 60000.
tommy83it - Mer 27 Ago 2014, 11:04
Oggetto:

È uguale a quello dei 30.000. I tagliandi della panda sono tutti uguali. Solo a 120.000 km o 8 anni va cambiata la cinghia servizi.
Il filtro del metano si trova all'interno del riduttore. È un piccolo cilindro bianco ed è anche abbastanza ostico da sostituire causa spazi ridotti per muovere le mani.
linusplus - Mer 27 Ago 2014, 12:29
Oggetto:

Sì, ma magari a 60.000Km ci sono più possibilità di cambiare le pastiglie disco anteriori, il filtro metano e altri componenti che normalmente a 30.000Km vengono solo ispezionati.
JamesLayman - Gio 28 Ago 2014, 15:27
Oggetto:

Sono in contatto col servizio clienti Fiat, via mail, per dirimere la questione candele... mi hanno chiesto di inoltrare una mail coi dati della vettura, la copia della fattura del tagliando e altri dettagli del genere. Voglio capire se è sbagliato il libretto o se è tassativo che mi vengano sostituite le candele ad ogni tagliando. Appena avrò riscontri vi farò sapere!!! Ghigno diabolico Pollice su
pepo154 - Gio 28 Ago 2014, 16:06
Oggetto:

Interessato alla risposta di Fiat!
Dato che più di un meccanico mi ha detto "le cambiamo quando non funzionano più, è uno spreco cambiarle sempre" e effettivamente le prime stavano arrivando a 90 mila km.
zampal90 - Gio 28 Ago 2014, 16:39
Oggetto:

tommy83it ha scritto:
Effettuato tagliando dei 30.000 km. Ho fatto sostituire tutto, compreso candele e filtro metano. Totale € 230.
Non ci sono aggiornamenti software per la mia che è di novembre 2013.


filtro aria motore
filtro aria abitacolo
olio
filtro olio
filtro metano
candele

sicuro che abbiano fatto tutto? mi sembra pochino. non vorrei che fossi uno dei casi da tagliando fatto lasciando l'auto ferma nel parcheggio
JamesLayman - Gio 28 Ago 2014, 16:43
Oggetto:

pepo154 ha scritto:
"le cambiamo quando non funzionano più, è uno spreco cambiarle sempre" e effettivamente le prime stavano arrivando a 90 mila km.


Sono d'accordo anch'io sullo spreco, se effettivamente non è necessario. Ma allora che cambino indicazioni sul libretto e me ne forniscano uno nuovo correttamente corredato delle modifiche, a garanzia che non sia necessario cambiarle ogni 30000km per assicurarsi il buon funzionamento ed evitare seri danni al motore! Pollice su
tommy83it - Gio 28 Ago 2014, 18:16
Oggetto:

Tranquillo, lo hanno fatto davanti ai miei occhi. Ero in officina con loro ed ero ad un metro dalla macchina, nonché spesso mi avvicinavo per chiedere informazioni (Sono riuscito a vedere dove si trovano tutti i componenti).
Il tagliando l'ho fatto presso un autorizzato Fiat.
Comunque se qualcuno è scettico vi posto in futuro la fattura (oggi non mi è possibile)
zampal90 - Gio 28 Ago 2014, 21:55
Oggetto:

no no ci mancherebbe! se hai visto tu ci fidiamo!
bond71 - Gio 28 Ago 2014, 22:27
Oggetto:

Dalle mie parti per tutta sta roba arrivi a 400 sicuro
FullioNP - Ven 29 Ago 2014, 17:21
Oggetto:

Tagliando 30.000

Olio, filtro aria, filtro non si sa cosa, filtro non si sa cosa, manodopera, accettazione (haha), smaltimento. 267euro con sconto del 15% sui materiali.. O così dice.. Mah..

Candele non cambiate. comunque.. Milioni di volte meglio Toyota, che ha una tabella fissa sui costi sui tagliandi.

EDIT

ah, la mia panda è di luglio 2013, ho fatto presente che a volte la spia della riserva si spegne e accende molte volte prima di rimanere fissa però mi hanno detto che non ci sono aggiornamenti.. Risulta anche a voi?
linusplus - Sab 30 Ago 2014, 08:13
Oggetto:

FullioNP ha scritto:

ho fatto presente che a volte la spia della riserva si spegne e accende molte volte prima di rimanere fissa però mi hanno detto che non ci sono aggiornamenti.. Risulta anche a voi?


Lo fa. E non è fastidioso perchè si accende e spegne, ma per quei tre maledettissimi avvisi sonori che seguono ad ogni accensione.
bond71 - Sab 30 Ago 2014, 13:00
Oggetto:

Anche a me lo fa , in genere almeno 2/3 volte , ma e' tutto imputabile alla centralina? magari e' il sensore di pressione poco preciso
bond71 - Sab 30 Ago 2014, 13:15
Oggetto:

Anche a me lo fa , in genere almeno 2/3 volte , ma e' tutto imputabile alla centralina? magari e' il sensore di pressione poco preciso
FullioNP - Dom 31 Ago 2014, 00:35
Oggetto:

Esatto, quel cicalino lo odio! Arrabbiato
comunque a voi non risulta nessun aggiornamento della centralina dopo luglio 2013?
bond71 - Lun 1 Set 2014, 12:11
Oggetto:

a me della centralina , sempre che sia quella la causa da fastidio il ritardo dell'accelleratore , praticamente se scatto non e' lineare la corsa ma fa le pause e soprattutto quando rilascio al cambio marcia sopra i 3500/4000 rimane accellerata per mezzo secondo , sta cosa a parte Linus ce l'avete un po 'tutti? e' la centralina?
FullioNP - Lun 1 Set 2014, 22:52
Oggetto:

Solito tagliando (1mo, a 22k km) ad una Y twinair a metano a La Spezia (io l ho fatto a Sarzana, x la cronaca)... Totale 177euro.
A dirla Tutta nella fattura mancherebbe un filtro (credo abitacolo, ma non saprei perché i prezzi dei filtri sono diversi dai miei, stranamente).

Ripeto, w la trasparenza di Toyota, costo dei tagliandi uguali dappertutto e addirittura scritti online.... Pollice su... Abbiamo solo da imparare...
JamesLayman - Mer 3 Set 2014, 10:06
Oggetto:

pepo154 ha scritto:
Interessato alla risposta di Fiat!

Gentile Signor XXXXX
in merito alla Sua richiesta n. 0000000 e ai colloqui telefonici intercorsi con la Signora YYYYYYYY del Customer Relations, effettuati i necessari approfondimenti Le comunichiamo che il rispetto delle scadenze previste dal piano di manutenzione programmata è condizione fondamentale per la garanzia del produttore.
La invitiamo pertanto a recarsi il prima possibile presso l’ officina Fiat ZZZZZ, dove ha eseguito il tagliando, affinchè venga eseguita la sostituzione candele entro il chilometraggio previsto.
Cogliamo l’occasione per porgerLe i nostri migliori saluti
Customer Care FIAT

Sbalordito Sbalordito Sbalordito Perplesso Perplesso Perplesso Basito Basito Basito
bond71 - Mer 3 Set 2014, 10:14
Oggetto:

dopo uno e' malfidato .... la pala!!!

fattele mettere gratis
linusplus - Mer 3 Set 2014, 10:28
Oggetto:

Onestamente me lo aspettavo.

Cosa avrebbero dovuto risponderti? "Beh, il libretto è sbagliato, le candele non sono da sostituire, tienile pure fino a 90.000 Km e risparmia i tuoi soldi."

Però non si sa mai.
bond71 - Mer 3 Set 2014, 10:32
Oggetto:

e l'officina che dovrebbe rispondergli , io mi vergognerei per come lavoro io
la casa madre poteva pure dire che e' meglio cambiarle e consigliarlo di farle sostituire senza evidenziare che altrimenti perde la garanzia .. ma stiamo a scherza? ma gli facessero un corso se non sanno le cose
JamesLayman - Mer 3 Set 2014, 11:34
Oggetto:

Questa discordanza tra imposizioni FIAT e realtà però è allucinante.
Telefonicamente la responsabile con cui ho parlato mi ha riferito che sono consapevoli che alcune officine NON effettuano il cambio candele agli intervalli stabiliti e che è una prassi diffusa però non poteva dirmi se è giusto o sbagliato che le officine facciano così. Poi mi ha richiamato dopo aver sentito un ispettore per confermarmi che invece va rispettato tassativamente il tagliando previsto pena la decadenza della garanzia!
Anche loro non sono molto convinti e coerenti... per non parlare di quello che mi disse la prima volta al telefono il servizio clienti, la famosa uscita "Ma si figuri se non le cambiano un componente che va cambiato, è nel loro interesse, se non l'hanno cambiato va bene così!".... Sbalordito Sbalordito Sbalordito
linusplus - Mer 3 Set 2014, 15:05
Oggetto:

Verba volant, scripta manent.
mcpalls - Mer 3 Set 2014, 17:41
Oggetto:

andrebbero messi tutti al patibolo, oppure, Fiat dovrebbe ammonirli e dopo un tot. di reclami ufficiali prendere delle decisioni serie, come sanzionarli e se dovessero perseverare togliere il marchio ufficiale etc. etc.
Andrebbe fatto/studiato un sito ( hosting su territorio estero ) sul quale si possono lasciare giudizi, prezzi tagliandi etc. sulle officine autorizzate, poi si che le cose inizierebbero a cambiare.
Ghigno diabolico
sonceboz - Mer 3 Set 2014, 18:01
Oggetto:

Sono veramente senza parole!!!
pepo154 - Mer 3 Set 2014, 18:39
Oggetto:

Allora facciamo un po' d'ordine.
Fiat ha dato una risposta di facciata e non ha aggiunto NULLA di nuovo a quello che già si sa: per tenere in piedi la garanzia vanno fatti i tagliandi agli intervalli stabiliti.
Quello che fanno nei tagliandi è scrupolo dell'officina, che magari è pure autorizzata Fiat quindi ancora più "legata" come responsabilità.

Ti succede qualcosa all'auto? Ti rivali sull'officina.
Ecco tutto.

D'altronde alcune marche nemmeno mettono nel libretto gli interventi da fare (caso VW). Come potrei verificare se sono stati fatti tutti? Mi dovrei semplicemente fidare.
Chi fa un controllo incrociato tra il libretto e la fattura? Penso solo noi e pochi altri.

Con la garanzia Fiat ci ho già avuto a che fare, sia me che i miei amici, semplicemente vogliono la fotocopia del libretto con i timbri e le fatture. Poi se la sbrigheranno loro.
La colpa non è del cliente.
Una volta che il cliente fa i controlli previsti (olio, pressione gomme, ecc.) e poi affida alla scadenza temporale o dei km la macchina all'officina, è l'officina che deve fare il tutto e gli obblighi del consumatore finiscono lì.
bond71 - Mer 3 Set 2014, 20:29
Oggetto:

l'auto e' uscita da 2 anni , le officine lo sapranno ormai che vanno cambiate ste candele , allora se c'e' scritto di farlo lo facessero senza tante storie che mica le cambiano gratis , se so ancora buone saranno ca..i miei .. e inizino a capire che le scimmie stanno in Madagascar
pepo154 - Mer 3 Set 2014, 22:49
Oggetto:

Sai la cosa buffa? Risata a crepapelle
Che mi è capitata con svariati meccanici? Risata a crepapelle

- "Ti porto l'auto, mi raccomando fai TUTTO quello che c'è da fare a libretto" prendendo il libretto e aprendo la pagina esatta.
Mi consegnano l'auto e mancano cose Risata a crepapelle
- "Ti consegno l'auto, ah ricordati di cambiare questa tal cosa"
Riprendo l'auto e non è stata cambiata, chiedo e mi rispondono "non serviva".
- "Ma il controllo puntinerie lo hai fatto?"
"Si si" Guardo in fattura non c'è scritto nulla, guardo le ore di lavoro fatte e non possono essere così poche.

E così via, casi su casi.

Eppure io i lavori li pago, non li andrebbero a fare gratis, insomma è moneta sonante in più, mica non li pago. Eppure non li fanno, valli a capire Ghigno
Forse hanno una distorsione mentale per cui a furia di clienti che tirano fino all'ultimo cercano sempre e comunque di fare il minimo indispensabile. Oppure vogliono passare subito al prossimo cliente (io li trovo SEMPRE imballati di lavoro).
Tuttavia c'è da dire che determinati lavori sono quasi "optional" se l'auto ha avuto percorsi non gravosi.
m87c - Ven 12 Set 2014, 10:09
Oggetto:

Anche a me è successa la stessa cosa...
Tagliando fatto (190€) ma niente candele sostituite. L'auto mi sembra vada bene anche se noto che non è più prestante come all'inizio (non so se possano essere le candele o se sia io che mi sto "abituando" alla Panda). Ad ogni modo non credo tornerò in officina a fargli la ramanzina. Io a fare il tagliando l'ho portata. Loro sono professionisti, io no. Non posso rispondere io delle loro mancanze. Tra qualche mese, comunque, la garanzia sarà bella che scaduta. E la porterò a far vedere dal mio meccanico per un bel controllo generale. E stavolta cambiamo pure le candele (a 45.000 circa).
rocchinopalcera - Ven 12 Set 2014, 14:28
Oggetto:

tagliano fatto a 30k km prezzo 150€ ovviamente senza candele.

Quando arriverò a 60K Km e farò il prossimo tagliando si vedrà....di certo non la porto adesso che ha 45000 Km.
mcpalls - Ven 12 Set 2014, 14:51
Oggetto:

150€ ottimo prezzo, anche senza candele.
linusplus - Mer 17 Set 2014, 10:47
Oggetto:

rocchinopalcera ha scritto:
tagliano fatto a 30k km prezzo 150€ ovviamente senza candele.

Quando arriverò a 60K Km e farò il prossimo tagliando si vedrà....di certo non la porto adesso che ha 45000 Km.


Dove l'hai fatto? Non credo da Galdieri...
rocchinopalcera - Mer 17 Set 2014, 10:56
Oggetto:

officina multimarche a oliveto citra, con tanto di ricevuta e timbro che sono stati utilizzati prodotti originali ai fini della garanzia
linusplus - Sab 20 Set 2014, 09:28
Oggetto:

Tagliando 60K fatto:

- Olio Motul specifico GPL/Metano
- Filtri olio, aria, abitacolo
- Aggiornamenti e manodopera

178€. Erano presenti due aggiornamenti per centralina motore e ABS. Finora non ho notato nessun cambiamento. E fa troppo caldo per pensare che abbiano ridotto il tempo di commutazione benzina/metano.

Niente candele, ma a questo punto mi mancano due mesi alla fine della garanzia e le avevo sostituite già a 30K. Me le risparmio per questo giro.

Controllato usura pattini disco: OK.

Ho fatto anche invertire ruote anteriori e posteriori, il gommista era sorpreso dall'usura, il mio stile di guida e il percorso hanno giocato a mio favore. Mi ha detto di controllarli di nuovo tra un 10K Km e valutarne la sostituzione con un altro treno dello stesso tipo (Duragrip), vista l'ottima riuscita. Mi ha stimato circa 70 euro a gomma.
JamesLayman - Mer 24 Set 2014, 16:09
Oggetto:

Avete tutti fatto la garanzia base che vi scade a breve? Sorriso
Comunque vedo che le candele non le sostituisce nessuno... male, molto male. Anche perché non ci vuol nulla, in 15 minuti il lavoro è fatto, è più il tempo di aspettare che il motore si raffreddi!!!
Mah....
curioso71 - Sab 4 Ott 2014, 10:38
Oggetto:

Primo tagliando dei 30000km ,devo dire che ho eseguito personalmente un rabbocco d'olio(Selenia multipower 5w40)di 200gr a 15000 km circa.Il tagliando è stato eseguito nell'autofficina autorizzata Fiat annessa all'autosalone devo ho acquistato la Panda il 26 ottobre 2013 (la macch. è stata prodotta il 19-9-2013) il tutto sì è svolto alla mia presenza,come da foto postate,in 1 ora e mezza ma con molta calma
Hanno sostituito:
<olio motore con nuovo Selenia Multipower 5w40
<filtro olio
<filtro aria
<filtro abitacolo
<e le tanto famigerate candele perchè previsto da piani manut.
Concluse tutte le operazioni ho chiesto di verificare se vi fossero aggiornamenti e con mio stupore ,visti i Vostri messaggi precedenti,sullo schermo del pc usato è comparsa la digitura "Alcun aggiornamento disponibile"Rimarco tutti componenti nuovi ed originali , anche se non sono un meccanico e forse la foto non rende ma a mio giudizio le candele andavano sostituite.Totale fattura € 251,00 scontato 200,00(come potete notare)
Spero d'essere stato chiaro e sopratutto utile alla comunità
http://www.imagebam.com/image/9637a4355491431
http://www.imagebam.com/image/c1c389355491517
http://www.imagebam.com/image/50b33f355491694
http://www.imagebam.com/image/f2029d355491782
linusplus - Sab 4 Ott 2014, 20:27
Oggetto:

E invece a mio modesto giudizio le candele erano in ottimo stato.

Anche se non sono un meccanico, mi sembra che a parte essere un po' annerite (ma è normale), l'elettrodo centrale è usurato poco e non ci sono segni di anomalie. A occhio direi che se le hai cambiate a 30.000, quelle candele sarebbero arrivate tranquillamente a 60.000.
curioso71 - Dom 5 Ott 2014, 08:24
Oggetto:

Linus probabilmente hai ragione che sarebbero potute arrivate a 60000km...però ,dal vivo ho notato che quel millimetro più sottile finale fosse usurato e quindi ho deciso di farle cambiare ,visto anche il prezzo finale del tagliando...vedrò a 60000 in che condizioni saranno
linusplus - Dom 5 Ott 2014, 09:40
Oggetto:

Non sto dicendo che hai fatto male a cambiarle, al primo tagliando le ho cambiate anch'io, proprio per non avere problemi con la garanzia.
Sto solo dicendo che l'intervallo programmato da FIAT è piuttosto conservativo, anche alla luce della condizione delle tue candele.
Cicofisher - Mar 7 Ott 2014, 09:38
Oggetto:

curioso71 ha scritto:
Primo tagliando dei 30000km ,devo dire che ho eseguito personalmente un rabbocco d'olio(Selenia multipower 5w40)di 200gr a 15000 km circa.Il tagliando è stato eseguito nell'autofficina autorizzata Fiat annessa all'autosalone devo ho acquistato la Panda il 26 ottobre 2013 (la macch. è stata prodotta il 19-9-2013) il tutto sì è svolto alla mia presenza,come da foto postate,in 1 ora e mezza ma con molta calma
Hanno sostituito:
<olio motore con nuovo Selenia Multipower 5w40
<filtro olio
<filtro aria
<filtro abitacolo
<e le tanto famigerate candele perchè previsto da piani manut.
Concluse tutte le operazioni ho chiesto di verificare se vi fossero aggiornamenti e con mio stupore ,visti i Vostri messaggi precedenti,sullo schermo del pc usato è comparsa la digitura "Alcun aggiornamento disponibile"Rimarco tutti componenti nuovi ed originali , anche se non sono un meccanico e forse la foto non rende ma a mio giudizio le candele andavano sostituite.Totale fattura € 251,00 scontato 200,00(come potete notare)
Spero d'essere stato chiaro e sopratutto utile alla comunità
http://www.imagebam.com/image/9637a4355491431
http://www.imagebam.com/image/c1c389355491517
http://www.imagebam.com/image/50b33f355491694
http://www.imagebam.com/image/f2029d355491782


Come mai hanno utilizzato dell'olio con delle specifiche diverse da quelle indicate nel libretto di uso e manutenzione? Anche tu, per il rabbocc, hai usato dell'olio diverso da quello riportato sul libretto. Come mai? È stato qualcuno dell'officina Fiat che te lo ha consigliato?
Tipo olio e viscosità diversi.
Da libretto, l'olio deve avere queste specifiche: olio 100% sintetico.
Gradazione SAE 0W-30 Acea C2.
Olio originale Fiat - Selenia Digitek Pure Energy SAE 0W-30.
linusplus - Mar 7 Ott 2014, 11:11
Oggetto:

Vedi che ti sbagli, l'olio da libretto è il selenia mutipower gas o acea c3 5w40.
curioso71 - Mar 7 Ott 2014, 11:28
Oggetto:

Cicofisher io sul mio di libretto c'è scritto il selenia multipower 5w40 e comunque il tutto sempre confermato dall'autofficina autorizzata
Cicofisher - Mar 7 Ott 2014, 18:50
Oggetto:

Scusate la mia ignoranza in fatto di forum, ma se mi spiegate come inserire una foto, vi mando la pagina n 33 del libretto di uso e manutenzione della panda Natural Power scaricato qualche giorno fa dal sito Fiat, relativo al lubrificante per motori benzina/metano 0.9 TwinAir turbo 85cv.
Cicofisher - Mar 7 Ott 2014, 18:51
Oggetto:

Scusate la mia ignoranza in fatto di forum, ma se mi spiegate come inserire una foto, vi mando la pagina n 33 del libretto di uso e manutenzione della panda Natural Power scaricato qualche giorno fa dal sito Fiat, relativo al lubrificante per motori benzina/metano 0.9 TwinAir turbo 85cv.
Cosa - Mar 7 Ott 2014, 19:22
Oggetto:

Questo fatto è stato trattato nel forum alcuni mesi fa. A partire da un certo periodo (non ricordo ora con esattezza quando), i cari ing. della Fiat hanno deciso di cambiare lubrificante per il nostro Ta, dal multipower 5w-40 al Digitek Pure Energy SAE 0W-30, studiato espressamente per il Ta (così perlomeno dicono). Perplesso
curioso71 - Mar 7 Ott 2014, 19:36
Oggetto:

Comunque a mè l'altro giorno mi hanno messo il multipower.. Sbalordito
Domani chiamo e voglio proprio sentire cosa mi dicono vi aggiorno Arrabbiato
sonceboz - Mar 7 Ott 2014, 19:49
Oggetto:

Ma mandare una lettera a casa no?
linusplus - Mer 8 Ott 2014, 06:54
Oggetto:

E' vero: da Gennaio 2014, sono passati al Lubrificante totalmente sintetico di gradazione SAE 0W-30 ACEA C2. Qualificazione FIAT 9.55535-GS1. Sbalordito

Tra l'altro con la nota: "L’utilizzo di prodotti con caratteristiche differenti da quelle sopra citate potrebbe causare danni al motore non coperti da garanzia." Sbalordito Sbalordito
carpanda - Mer 8 Ott 2014, 11:27
Oggetto:

Questa "moda" di cambiare il libretto da parte di fiat la trovo una cosa veramente assurda. Mi hanno fatto "buttare" delle catene da neve da 9mm per questo motivo ( e monomale che non le ho usate). Ma ora addirittura cambiare senza avviso specifiche su una cosa cosi importate come l'olio motore!!! Sarà solo un accordo commerciale?...ma il dubbio viene a galla: l'olio multipower gas indicato nel mio libretto non va bene per il TA, lavora male con questo olio, dovrò sostituirlo con il nuovo ?
Nel mio libretto non era indicato che le catene dovevano essere da 7mm, cosa che hanno indicato con un aggiornamento del libretto , non comunicato!!!
Mi avvicino al tagliando dei 60000km , comincio il calvario per la ricerca di una officina fiat decente ...chiederò lumi!!
ASSURDO!
Cicofisher - Mer 8 Ott 2014, 12:25
Oggetto:

Secondo quanto stabilito dal Regolamento 1400/2002 CE risalente a Maggio 2002 e successivamente confermato dal Regolamento UE 461/2010, non è più necessario, ai fini della validità della garanzia, eseguire i tagliandi di manutenzione presso le officine autorizzate dal costruttore. Quindi, qualsiasi officina indipendente, puo eseguire i tagliandi previsti dal piano di manutenzione, vedi libretto, purchè nel rispetto delle procedure elencate nelle informazioni tecniche emanate dal costruttore e che vengano utilizzati ricambi originali.
Per quanto sopra, ti consiglio di acquistare i filtri e le candale originali, l'olio Selenia P.E. 0W-30, e rivolgerti ad un meccanico di tua fiducia. (Che possa fatturare il lavoro).
Vedrai che oltre alla sicurezza che sia stato effettivamente eseguito il tagliando, risparmierai sicuramente.
carpanda - Mer 8 Ott 2014, 15:11
Oggetto:

Il fatto di poter andare dal meccanico di fiducia è una cosa veramente buona, soprattutto per la sostituzione olio , candele...con la sicurezza che viene eseguito e si risparmia sicuro. Il mio dubbio però e sugli altri controlli indicati da libretto , ad esempio per l'impianto metano "Controllo funzionalità e parametri del sistema di alimentazione mediante presa di autodiagnosi" , aggiornamenti centralina ect ect... Questo può farlo chiunque o solo le officine fiat?

Intanto sono andato a scaricare i nuovi libretti di manutenzione fiat: e come al solito rimango perplesso dalla confusione di informazioni tra libretti e supplementi (vedi intervalli di manutenzione!).

Probabilmente (non sono un esperto) alla fine i due olii sono più o meno equivalenti. Magari è consigliabile usare il nuovo per una maggiore durata nel tempo del motore?
Rivolgo queste domande a chi è più informato/esperto di me.
Grazie
Cicofisher - Dom 19 Ott 2014, 10:23
Oggetto:

Io ti consiglierei di usare il Selenia Pure Energy, (P.E.) 0W-30, così come da ultimo aggiornamento del libretto di uso e manutenzione. Comunque puoi sempre chiedere in officina Fiat, facendo notare che c'è una differenza nella sezione: caratteristiche e prodotti consigliati per quanto riguarda l'olio motore, tra il libretto che hai tu e quello ultimo scaricato dal sito Fiat. Facci sapere cosa ti dicono.
Scusami, ti volevo chiedere, visto che anche tu sei siciliano, e considerato che non ho trovato nulla nell'apposita sezione del forum, ma in Sicilia ci sono particolari agevolazioni per il bollo? Quanto paghi? Scusate per il breve O.T. Facci sapere.
Cicofisher - Dom 19 Ott 2014, 10:24
Oggetto:

Io ti consiglierei di usare il Selenia Pure Energy, (P.E.) 0W-30, così come da ultimo aggiornamento del libretto di uso e manutenzione. Comunque puoi sempre chiedere in officina Fiat, facendo notare che c'è una differenza nella sezione: caratteristiche e prodotti consigliati per quanto riguarda l'olio motore, tra il libretto che hai tu e quello ultimo scaricato dal sito Fiat. Facci sapere cosa ti dicono.
Scusami, ti volevo chiedere, visto che anche tu sei siciliano, e considerato che non ho trovato nulla nell'apposita sezione del forum, ma in Sicilia ci sono particolari agevolazioni per il bollo? Quanto paghi? Scusate per il breve O.T. Facci sapere.
carpanda - Ven 24 Ott 2014, 11:31
Oggetto:

Ho fatto il conteggio del bollo nell'apposito sito dell'agenzia delle entrate. Non ho trovato agevolazioni per la panda, le opzioni riguardano solo le monovalenti e la panda non lo è. Almeno così so io per la Sicilia...
AlbanBert - Mar 28 Ott 2014, 12:12
Oggetto:

Ciao a tutti, ho raggiunto i 35000km (tagliando già effettuato a 27000) ed ora volevo sostituire le pastiglie dei freni anteriori.
Ho un amico che me lo farebbe gratis, ma vuole sapere la sigla delle pastiglie per ordinarle. Sul libretto non sono riuscito a capire quali sono, qualcuno di voi può aiutarmi?
Grazie
Cicofisher - Mar 28 Ott 2014, 14:17
Oggetto:

AlbanBert ha scritto:
Ciao a tutti, ho raggiunto i 35000km (tagliando già effettuato a 27000) ed ora volevo sostituire le pastiglie dei freni anteriori.
Ho un amico che me lo farebbe gratis, ma vuole sapere la sigla delle pastiglie per ordinarle. Sul libretto non sono riuscito a capire quali sono, qualcuno di voi può aiutarmi?
Grazie


Dovresti andare da un autoricambi portando con te il libretto di circolazione. Attraverso il numero del telaio, lettera E del libretto, e tramite il software , che di solito tutti i ricambisti hanno, sono in grado di risalire al codice del ricambio che ti interessa, in questo caso, le pastiglie anteriori.
Cicofisher - Mar 28 Ott 2014, 14:33
Oggetto:

AlbanBert ha scritto:
Ciao a tutti, ho raggiunto i 35000km (tagliando già effettuato a 27000) ed ora volevo sostituire le pastiglie dei freni anteriori.
Ho un amico che me lo farebbe gratis, ma vuole sapere la sigla delle pastiglie per ordinarle. Sul libretto non sono riuscito a capire quali sono, qualcuno di voi può aiutarmi?
Grazie


Dovresti andare da un autoricambi portando con te il libretto di circolazione. Attraverso il numero del telaio, lettera E del libretto, e tramite il software , che di solito tutti i ricambisti hanno, sono in grado di risalire al codice del ricambio che ti interessa, in questo caso, le pastiglie anteriori.
AlbanBert - Mar 28 Ott 2014, 14:35
Oggetto:

Grazie! Occhiolino
Cicofisher - Mar 28 Ott 2014, 14:46
Oggetto:

Ma figurati, è sempre un piacere poter condividere informazioni che possono essere utili.
Comunque, facci sapere, appena acquisti le pastiglie, il loro costo.
Francesco1983 - Sab 8 Nov 2014, 14:39
Oggetto:

oggi ho fatto il tagliando alla panda presso un'officina non fiat, ho comprato da un ricambiasta tutti i materiali di consumo:

olio selenia multipower gas 5W40 14€*3,5L
filtro olio, aria e abitacolo 35€
manodopera 20€

totale 104€

le candele sono state solo controllate ed è stata azzerata la centralina, non mi sembra male.
Cicofisher - Sab 8 Nov 2014, 14:55
Oggetto:

Ottimo prezzo, ci piacerebbe sapere se l'auto è ancora in garanzia e quanti Km hai fatto.
Come mai non hai usato il Selenia Pure Energy, come da ultime raccomandazioni Fiat?
Cicofisher - Sab 8 Nov 2014, 14:58
Oggetto:

Ottimo prezzo, ci piacerebbe sapere se l'auto è ancora in garanzia e quanti Km hai fatto.
MaxIvrea - Sab 8 Nov 2014, 18:42
Oggetto:

io stesso tagliando a 30000 km... ho speso 165. Direi ottimo prezzo
Francesco1983 - Dom 9 Nov 2014, 15:08
Oggetto:

l'auto ha quasi 60000km, la garanzia è scaduta da poche settimane ma non ci sarebbero stati problemi in quanto l'officina che ha eseguito il tagliando mi ha rilasciato la documentazione.

onestamente non sapevo nulla del Selenia Pure Energy, ho comprato quello perchè era consigliato sul libretto e costava quanto le altre marche, se mi dici che sugli ultimi libretti consigliano quest'altro la prossima volta lo prendo.
Ospite - Lun 10 Nov 2014, 17:43
Oggetto:

ho percorso finora 43mila km e il centro assistenza mi riferisce che la frizione stacca troppo alta e che al max a 70mila sarà da cambiare.

E' normale che una frizione duri così poco quando il 95% dei miei km sono tutti su autostrada ???
Francesco1983 - Lun 10 Nov 2014, 18:01
Oggetto:

ma neanche per scherzo, se è difettata è un'altro discorso. Potrebbero essere tranquillamente la pompa primario o secondaria della frizione, che si rompono facilmente, comunque se vuoi un consiglio finchè non ti molla non fare niente.

A me è capitato con la punto, l'hanno aperta e la frizione ancora poteva andare, tranne il cuscinetto ma quello è un problema noto su quel motore, erano le pompe della frizione, invece di spendere 50 euro per le pompe ne spesi 4 volte per tutta la frizione e dopo un pò dovetti cambiare anche le pompe, il danno e la beffa!

Non ti fidare molto delle diagnosi dei meccanici, chi fa da se fa per tre, alla frizione la prima cosa che si danneggia sono le pompe, specialmente quelle moderne che sono in plastica!!!
carpanda - Lun 10 Nov 2014, 18:19
Oggetto:

Ho richiesto alcuni preventivi tagliando 60000km alle officine autorizzate fiat e la media è sempre sui 250 euro . Di seguito i prezzi:

TAGLIANDO 60.000 KM = euro 84,55 30
CANDELA ACCENSIONE 2 =euro 43,20
ELEMENTO FILTRANTE 1 =euro 23,87
FILTRO ARIA 1 = euro 21,60
ELEMENTO FILTRANTE 1=euro 19,80
OLIO MOT. SELENIA K PURE ENERGY 3,2=euro 55,19
SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI 1 2,07 Netto 2,07
Tot. Documento : € 250,28

Veramente allucinante soprattutto la manodopera. Se non fosse per la garanzia di oltre un anno...
P.S.1 : un officina mi ha detto che il selenia K. P.E. non è altro che il multipower gas rinominato... sarà?
P.S.2: la mia ha appunto 60000km la frizione è ok consumi e potenza ok la mia media su extraurbano 350km
AlbanBert - Mer 12 Nov 2014, 15:15
Oggetto:

Prima del tagliando ho chiesto espressamente che mi venisse cambiato l'olio con quello indicato sul libretto. Perché diamine fanno come vogliono loro?
Quando ho chiesto lumi, mi hanno risposto che quello che mi hanno messo é compatibile.
Farò una bella segnalazione in Fiat.
Allego foto della ricevuta.

Image
carpanda - Mer 12 Nov 2014, 18:10
Oggetto:

Girando un pò su internet ho visto che il selenia performer rispetta acea a3/b3 invece del c3 del multipower gas e del k p.e. Le specifiche sembrano diverse:

SELENIA PERFORMER 5W-40 - SAE 5W-40
- API SL/CF
- ACEA A3/B3

SELENIA K P.E. - SAE 5W-40
- API SM/CF
- ACEA C3

SELENIA MULTIPOWER C3 - SAE 5W-40
- API SM/CF
- ACEA C3

... dopo la garanzia me li faccio io i tagliandi.
Auguri con il reclamo alla fiat!!! Io ne ho fatto alcuni per altre cose con risposte assurde... facci sapere come va
grandeporcello - Mer 12 Nov 2014, 18:53
Oggetto:

Conviene...in un'oretta di tempo si riesce a fare tutto. Comunque, se vi può interessare, all'ipermercato un 5W-40 ACEA C3(Castrol) 100% sintetico si trova tranquillamente a 30 €/4l
giaenri - Sab 15 Nov 2014, 11:03
Oggetto:

Buongiorno,vi riporto la mia esperienza(più che pessima credo)del primo tagliando(30000km)della panda ta; io non ho fatto alcunchè,nè controllo nè rabbocchi vari,da fattura:
candela pz.2 25.29€ sconto10% 45,52€
filtro olio pz1 23.18€ sconto10% 20,86
filtro aria pz1 27.95€ sconto10% 25.16
filtro aria cond. pz1 24.79€ sconto10% 22.31
olio motore star pure energy lt3,5 16.33€ sconto10% 51.44
recupero spese smaltimento rifiuti 2€ sconto80% 0,40
lavoro per cambio gomme(montate termiche) 20.00€
lavoro per tagliando 1,5 35.00€ 52,5€

Al totale va aggiunta iva al 22%,e il risultato,da computer, era di 315€ con stupore del meccanico,come se lui di mestiere facesse il farmacista!!!alla fine mi ha detto che non poteva scendere sotto 290!!!mi puzza di inc....,voi che dite?! e poi non mi è piaciuto il non specificare che tipo di candele mi ha montato,ma l'auto l'ha ritirata mia moglie e non ha fatto caso a queste cose...comunque non credo mi vedrà più!!!
yalen86 - Sab 15 Nov 2014, 12:53
Oggetto:

Infatti.. le candele non andavano cambiate a 60mila? Spazientito

Il cambio di gomme.. anche se in linea con i prezzi.. meglio farlo da un gommista.
Per esperienza i meccanici spesso si appoggiano a gommisti esterni con ulteriore aggravio dei costi: porti la macchina da me, io la porto dal gommista che fa lo "sporco" lavoro, ti riporto la macchina e il prezzo è "lavoro del gommista + lavoro mio che ho perso tempo per portare la tua macchina a cambiare le gomme".

Potrei capire il fare il tagliando da soli una volta scaduta la garanzia ma..
per lo smaltimento rifiuti? L'olio esausto non è che lo butti al cassonetto.. e alla Geofor rompono un po' se li chiami solo per quello. Questo almeno nella mia zona. Occhiolino
giaenri - Sab 15 Nov 2014, 13:02
Oggetto:

Le candele da manuale fiat van cambiate ogni 30000,il gommista è interno all'officina,non ho detto che mi faccio il tagliando da solo,ma vado dal mio meccanico di fiducia Occhiolino è che la macchian è in garanzia e per non aver rogne l'ho portata da un'officina Fiat!!!
radry - Sab 15 Nov 2014, 15:02
Oggetto:

Io per quattro gomme termiche spendo, purtroppo, per il montaggio 40€, 20€ mi sembra molto buono.

L'olio esausto dalle mie parti lo ritirano senza problemi nelle isole ecologiche.

Per il resto "mezzo" motore dovrebbe costare almeno la metà di uno "intero".

Come riferimento con l'altra mia auto, una monovolume Peugeot 5008 diesel, spendo circa 260€ presso l'officina della casa madre, dove sono sostituiti tutti i componenti rigorosamenete come da tagliando, da segnalare che l'olio che sostituiscono è molto costoso e particolare, per via della cerina per la rigenerazione del FAP.

Credo che ci sia un "pò" di speculazione dietro questo "mezzo" motore Fiat.

radry

Uhm...
tartarus - Lun 17 Nov 2014, 09:37
Oggetto:

radry ha scritto:
da segnalare che l'olio che sostituiscono è molto costoso e particolare, per via della cerina per la rigenerazione del FAP.

La cerina non centra nulla con l'olio motore: c'è un serbatoio a parte che deve essere rabboccato in caso di esaurimento. Confermo che costicchia, ma il consumo è irrisorio, in specialmodo se non utilizzi l'auto prevalentemente in urbano.
Occhiolino
radry - Lun 17 Nov 2014, 11:09
Oggetto:

Mi hanno spiegato che questo olio ha particolari caratteristiche affinchè durante la rigenerazione (con la cerina contenuta nel serbatoio che citi) eventuali residui -rispetto ad uno comune di uguale gradazione- non danneggiano il filtro FAP.

Se tu hai argomentazioni tecniche migliori di quelle che mi hanno raccontato su questo "olio miracoloso", ben felice di leggerle ed imparare qualche cosa, altrimenti il forum a che serve?

radry
akluyut - Lun 17 Nov 2014, 11:31
Oggetto: Lista pezzi ricambio

Buongiorno a tutti, sono un felice possessore di Panda NP 3 serie a metano, fatti primi due tagliandi a 25K e a 50K per mio scrupolo dato che la uso moltissimo, in un anno e 3 mesi fatti 65K km..... ora voglio fare il prossimo tagliando però con pezzi acquistati da me ed eseguito dal mio meccanico, dato che quelli fatti dall'officina convenzionata mi hanno lasciato molto perplesso (a porte chiuse, fattura che descriveva sommariamente le parti sostituite ed altre amenità), perciò vi chiedo, dato che non ho trovato nel forum, se c'è una lista di pezzi di ricambio occorrenti o il link a questo nuovo manuale di cui si parla da cui posso capire quali pezzi sono necessari.
Grazie. Buoni km a tutti... Occhiolino
Cicofisher - Lun 17 Nov 2014, 13:11
Oggetto:

Ho notato tra i vari menù dell'auto, che alla voce service indica 15000 km meno ovviamente quanto già percorso. Ora mi chiedo se questo è un avviso di manutenzione, quindi a 15000 km, come mai sul libretto di uso e manutenzione, il programma di manutenzione prevede il primo intervento a 30000 km?
linusplus - Lun 17 Nov 2014, 13:31
Oggetto:

Io quando l'ho controllato era a 30.000.
celeron - Lun 17 Nov 2014, 15:13
Oggetto: Re: Lista pezzi ricambio

akluyut ha scritto:
Buongiorno a tutti, sono un felice possessore di Panda NP 3 serie a metano, fatti primi due tagliandi a 25K e a 50K per mio scrupolo dato che la uso moltissimo, in un anno e 3 mesi fatti 65K km..... ora voglio fare il prossimo tagliando però con pezzi acquistati da me ed eseguito dal mio meccanico, dato che quelli fatti dall'officina convenzionata mi hanno lasciato molto perplesso (a porte chiuse, fattura che descriveva sommariamente le parti sostituite ed altre amenità), perciò vi chiedo, dato che non ho trovato nel forum, se c'è una lista di pezzi di ricambio occorrenti o il link a questo nuovo manuale di cui si parla da cui posso capire quali pezzi sono necessari.
Grazie. Buoni km a tutti... Occhiolino


Basta semplicemente guardare cosa riporta il libretto per quel tagliando e far compilare al tuo meccanico il libretto per mantere la garanzia. Poi ovviamente le parti di consumo sono a vostra discrezione.
tartarus - Lun 17 Nov 2014, 16:55
Oggetto:

radry ha scritto:
Mi hanno spiegato che questo olio ha particolari caratteristiche affinchè durante la rigenerazione (con la cerina contenuta nel serbatoio che citi) eventuali residui -rispetto ad uno comune di uguale gradazione- non danneggiano il filtro FAP.

Se tu hai argomentazioni tecniche migliori di quelle che mi hanno raccontato su questo "olio miracoloso", ben felice di leggerle ed imparare qualche cosa, altrimenti il forum a che serve?

radry


Premetto che non sono un tecnico, ma parlo per esperienza diretta, essendo stato proprietario di una Fiat Ulysse con motore 2.0 mtj 136 cv (origine PSA con sistema FAP).

Il sistema FAP effettua le rigenerazioni del filtro in maniera 'autonoma', nel senso che quando la centralina dà l'input la rigenerazione si avvia bruciando la cerina ed il gasolio. Tale sistema prevede, inoltre, la sostituzione del filtro stesso a determinati kilometraggi (180.000 per il citato motore PSA). In caso di utilizzo su brevi tragitti e/o prevalentemente urbani, il sistema potrebbe creare problemi non riuscendo a rigenerare il filtro che necessita comunque di alte temperature d'esercizio per funzionale al meglio.
In 120.000 di percorrenza, io non ho mai avuto errori e non ho rabboccato cerina.

Con il sistema PDF la storia cambia: essendo un filtro senza manutenzione (ergo senza cerina o sostituzione prevista), la rigenerazione dello stesso avviene con post combustioni, che provocano, inevitabilmente, una progressiva diluizione dell'olio motore a causa della percentuale di gasolio iniettato in ritardo che, restando incombusto, cola lungo le pareti dei cilindri e si deposita in coppa olio.
Al riguardo, per motivi di sicurezza, per la manutenzione le case raccomandano olii motore specifici per DPF e il non raggiungimento del livello massimo. In altre parole, in caso di problemi il livello olio motore tende ad innalzarsi.

Che io sappia, con il FAP le post combustioni incidono in maniera molto più marginale.
Occhiolino
radry - Mer 19 Nov 2014, 00:29
Oggetto:

Correggimi se ho capito male.

Il sistema FAP utilizzando la cerina come conglomerante non ha bisogno di alte temperature di rigenerazione, ed è sufficiente l'iniettore dedicato per bruciare il deposito sulla superficie alveolare, quindi nessun olio specifico "miracoloso" indispensabile, ma importante è rispettare il SAE.

Il DPF invece sfrutta una post iniezione nel cilindro per investire, sfruttando il flusso dei gas verso lo scarico, il caldo catalizzatore ove si avvia l'autoignizione del combustibile dando luogo così alla combustione degli incombusti, questo sistema favorisce la diluizione dell'olio motore perché il gasolio eccedente trasudando attraverso la tenuta delle fasce e finisce poi in coppa degradandolo.

Ho capito bene?

radry
quadamage76 - Mer 19 Nov 2014, 08:21
Oggetto:

ci sono stati anche dpf con l'iniettore apposito, ma vengono via via eliminati perché la logica di gestione delle post-iniezioni fatta con gli iniettori motori, migliora sempre più, così come la costruzione dei filtri ed il loro posizionamento, così come le caratteristiche degli oli.
tartarus - Mer 19 Nov 2014, 10:19
Oggetto:

radry ha scritto:
Ho capito bene?

Hai capito benissimo.
Da precisare solo che anche il FAP 'lavora' a temperature elevate, ecco perchè il sistema va in crisi con utilizzo prevalentemente urbano e/o tratte brevi.
Sorriso
radry - Mer 19 Nov 2014, 14:43
Oggetto:

Per lavora, intendi il normale esercizio di filtrazione, non la sua rigenerazione.

radry
tartarus - Mer 19 Nov 2014, 15:31
Oggetto:

Intendevo il processo di rigenerazione.
Occhiolino
radry - Mer 19 Nov 2014, 18:24
Oggetto:

M'è parso d'aver letto da qualche parte che sono 450 C° e comunque inferiori a quelli del DPF

radry
iano31254 - Sab 22 Nov 2014, 16:08
Oggetto:

Perdonatemi per una domanda che chissà quante volte è stata data la risposta: a quanti Km devo fare il primo cambio olio? basta solo questo o bisogna cambiare anche i filtri? E poi dopo quanto?
La mia panda ha 9200 Km
Grazie e perdonatemi per la domanda
Cicofisher - Sab 22 Nov 2014, 17:50
Oggetto:

Ciao, il tagliando va fatto a 30000 Km, come indicato sul libretto di uso e manutenzione.
Michele86 - Sab 22 Nov 2014, 19:56
Oggetto: Tagliando

Tagliando dei 30000 km eseguito
http://www.imagebam.com/image/7656f7366095774
radry - Sab 22 Nov 2014, 21:11
Oggetto:

Nella fattura hanno fatto il reset service, quali/e errore è stato resettato?

radry
Michele86 - Sab 22 Nov 2014, 21:14
Oggetto:

Credo che il reset service si debba fare per spostare di altri 30000 km il prosssimo tagliando. Poi se hanno trovato errori non.mi hanno detto niente.
spina - Dom 23 Nov 2014, 20:50
Oggetto:

ho ripulito la discussione: evitiamo d'ora in avanti domande pressoché inutili e ridondanti come "quando fare il cambio d'olio...". A parte che tutto dovrebbe esser scritto nel libretto d'uso e manutenzione ma in questa discussione è stato detto tante di quelle volte....
Admin

tartarus - Ven 5 Dic 2014, 22:42
Oggetto:

Primo tagliando eseguito a km 29660, costo € 230 presso rete ufficiale Fiat.
Sostituite anche le candele.
Ho assistito alle operazioni: dopo 7 mesi filtro aria sporco e filtro abitacolo/antipolline in condizioni pietose.
Nessun aggiornamento software disponibile; in accettazione avevano però un lungo elenco di vetture da aggiornare.
Occhiolino
JamesLayman - Ven 23 Gen 2015, 19:46
Oggetto:

Mi sembra un costo accettabile.
Le candele vanno cambiate ogni 30000km, come indicato N-mila volte e scritto anche sul libretto.
Per i costi, andate sul sito fiat e cercate quali sono le officine autorizzate nella vostra zona. Fatevi fare da ognuno preventivi tenendo ben presente che le parti da sostituire e relativi costi come indicato da servizio clienti fiat sono scritti in questo post (eventualmente se ci sono ritocchi non si discosteranno più di tanti, nel caso abbiate voglia potete scrivere direttamente al servizio clienti per avere le stesse informazioni aggiornate).
A quel punto fate voi i vostri conti, ma occhio ai furbetti (quelli vanno mandati a quel paese chiaramente e gli va detto che farete una bella segnalazione a Fiat).
radry - Ven 23 Gen 2015, 23:13
Oggetto:

Quello che scrivi è molto importante, se gentilmente puoi pubblicare i link ufficiali dove prendere i riferimenti necessari per i tagliandi dai siti Fiat........

Grazie

radry
Ospite - Sab 24 Gen 2015, 16:55
Oggetto:

una domanda forse scontata: la mia PANDA ora ha circa 4000 km e mi rendo conto di non sapere nemmeno dov'è l'astina dell'olio! avevo sentito che è prudente verificare il livello perché all'inizio può consumarne più del dovuto; il TWINAIR è un motore che BEVE parecchio olio?
Turbo13 - Sab 24 Gen 2015, 18:21
Oggetto:

L'astina dell'olio é incorporata nel tappo dell'olio, non si vede granché bene il livello perché é di plastica con un colore un po' balordo. La mia un po' d'olio l'ha consumato, soprattutto all'inizio. Non molto peró, la macchina che avevo prima della panda ( c 3 a gasolio) ne consumava assai di più.
curioso71 - Sab 24 Gen 2015, 18:29
Oggetto:

@crealessio....quando ho ritirato la mia ,ho subito controllato il livello dell'olio,era a metà dell'astina,dopo circa 20000 km era al minimo e fatto rabocco di un 1 kg
radry - Sab 24 Gen 2015, 21:40
Oggetto:

Ai 5000 km ho rabboccato 1 kg (13,00€) ma non so quanto ce ne fosse al momento del ritiro.

radry
rocchinopalcera - Dom 25 Gen 2015, 22:02
Oggetto:

Tagliano dei 60000.

Eseguiti i vari cambi che si fanno ai tagliandi più freni anteriori e candele.

Prezzo 250

Per le candele le ho sostituite per la prima volta.
spina - Dom 25 Gen 2015, 22:44
Oggetto:

le candele non sono da sostituire ai 30000 km? Perplesso
LucNP - Dom 25 Gen 2015, 23:00
Oggetto:

Sul libretto d'uso e manutenzione per il twinair turbocompresso effettivamente indica cambio candele ogni 30000 km (sezione "manutenzione e cura")...probabilmente a quel chilometraggio non erano del tutto deteriorate e non gliele hanno sostituite.
rocchinopalcera - Dom 25 Gen 2015, 23:44
Oggetto:

A dire la verità anche a 60k non erano deteriorate. Però le ho fatte cambiare comunque.
carpanda - Lun 26 Gen 2015, 09:29
Oggetto:

Anche io non ho trovato le candele particolarmente deteriorate ai 60000km (alla fiat non le hanno sostituite ai 30k), però fatte sostituire ugualmente.
Per la cronaca costo del tagliando 200euro (olio, filtri, candele, manodopera).

Per quanto riguarda i rabbocchi olio. Quando la macchina era nuova ho rabboccato un 200gr da allora non ho rabboccato più e il motore non ha consumato più olio.
bond71 - Lun 26 Gen 2015, 11:43
Oggetto:

A fine febbraio faccio un anno, ora ho quasi 18000 km , l'officina mi ha detto che devo fare comunque il tagliando entro il primo anno ,al massimo non cambiano l'olio , e' vero?

,
radry - Lun 26 Gen 2015, 13:44
Oggetto:

Il tagliando completo in tutte le sue voci va fatto a 30.000km o 1 anno di vita dall'immatricolazione per poter mantenere la garanzia. In questa ultima parte ho il piacere di esporre tutto il mio disappunto, perchè se percorro in un anno 1000km non vedo il motivo per il quale DEVO effettuare il tagliando. Immaginiamo un'autovettura rimasta per una anno dal concessionario poi immatricolata e venduta, me la consegnano con il tagliando già fatto???

radry
radry - Lun 26 Gen 2015, 13:49
Oggetto:

Le candele anche se con gli elettrodi a posto, nel loro utilizzo, perdono la capacità.

Normalmente si considerano 35.000 km il limite di vita di una candela, andare oltre significa avere un peggioramento dell'innesco della combustione e l'aumento del consumo di carburante.

radry
robnex - Lun 26 Gen 2015, 14:27
Oggetto:

ho comprato la panda a 19000km dal conce che l'ha consegnata col tagliando fatto (olio e filtro)
sono a 45000 circa e non ho notato nulla di anomalo, sia nell'accensione che nel consumo...aspetto i 49000 per il tagliando...
bond71 - Lun 26 Gen 2015, 16:15
Oggetto:

ma sicuri entro 1 anno il 1tagliando ? dove c'e' scritto ?
mtski - Lun 26 Gen 2015, 19:23
Oggetto:

I tagliandi sono ogni 30000km o 24 mesi, quello che si raggiunge prima.
Poi nel libretto UM della natural power c'è un * su due voci:

Controllovisivocondizioni:tubazionieraccordidelMetanoefissaggio serbatoiodelMetano,eventualeripristino (*)

Controlloregolatoredipressioneedeventualesostituzionefiltrointerno (*)

E a fondopagina un bel:

(*)Oppureogni12mesi

Quindi quei due controlli vanno fatti ogni anno minimo. Ma oppure in base a cosa?
Cosa - Lun 26 Gen 2015, 19:38
Oggetto:

Siccome era girata voce sul forum, di un cambio di strategia di Fiat, riguardo al piano di manutenzione, mi sono andato a guardare online un LUM più recente. In effetti hanno messo il 1° tagliando dopo un anno o 15000 km, ma sono previsti solo una serie di controlli e il solo filtro abitacolo viene menzionato come"sostituzione raccomandata". Io ho fatto il tagliando dopo un anno a 16500 km, ma è stata una mia scelta, nata dal fatto che la macchina ha molti avvii a freddo (il posto di lavoro a 6 km, vari accompagnamenti delle figlie, ecc) e che io ho interpretato come un utilizzo gravoso dell'auto. Quest'anno ho percorso 25000 km e sto attendendo i 30000 per fare il tagliando alla Pandina. Ciao! Ciao!
mtski - Lun 26 Gen 2015, 20:12
Oggetto:

Bhè se devo dirla tutta al ritiro della mia, maggio 2014, il venditore spiegandomi un po' di cose mi fece notare che aveva già scritto sul libretto i km per ogni tagliando nelle apposite caselle. Indicando 20mila, 40mila, 60mila.... ecc... Cosi da aiutarmi a ricordare.
Ho notato dopo che in realtà il lum riportava 30mila come intervalli... mha...
Cicofisher - Mar 27 Gen 2015, 18:35
Oggetto:

radry ha scritto:
Ai 5000 km ho rabboccato 1 kg (13,00€) ma non so quanto ce ne fosse al momento del ritiro.

radry


Mi associo, 4100 Km livello al minimo. Rabboccato 1lt circa. Selenia Digitek p.e. 0w30. Latta da 2 litri. Scontato, presso autoricambi motor village Palermo, l'unico ad avere questo olio, 39,00 €.............
radry - Mar 27 Gen 2015, 20:20
Oggetto:

Sorpreso Ohps! ora che me lo fai notare il rabbocco me lo ha fatto il meccanico della concessionaria in cui l'ho acquistata con un bricco da 1lt, ma non ho visto che tipo di olio ha immesso!!!

radry
radry - Mar 27 Gen 2015, 20:31
Oggetto:

Qualcuno può gentilmente linkare l'URL in cui si può leggere on line il LUM?

Grazie

radry
Paolo83 - Mar 27 Gen 2015, 21:26
Oggetto:

http://aftersales.fiat.com/elum/Home.aspx?languageId=1
radry - Mar 27 Gen 2015, 21:31
Oggetto:

Grazie

radry Pollice su
bond71 - Lun 2 Feb 2015, 13:23
Oggetto:

ho visto che la manutenzione programmata e' passata a 15000 o 12 mesi da agosto 2014 , quindi se la mia prevedeva a 30000 o 24 mesi sono obbligato a farlo prima per non perdere la garanzia?
silvio75 - Lun 2 Feb 2015, 14:12
Oggetto:

@Bond71: forse interpreto male le tue parole, ma la mia Panda è della primavera 2013 e già allora il tagliando era ogni 30.000km o 2 anni. Per cui, secondo me, non è cambiato nulla.
bond71 - Lun 2 Feb 2015, 14:47
Oggetto:

ho controllato il lum on line da agosto 2014 il piano e' 15000 o 12 mesi la mia e' febbraio 2014 e sul mio libbretto dice 30000 o 24 mesi... l'officina mi ha segnalato di fare il tagliando ma ho 18000 km ...se non e' dovuto ancora non ci vado
silvio75 - Lun 2 Feb 2015, 15:20
Oggetto:

Quello che dice l'officina lascia il tempo che trova perchè a ciascuno di noi sono state date indicazioni differenti. A me il venditore aveva detto 20.000km o 2 anni.
Nel libretto è scritto chiaramente 30.000 km o 2 anni.
Ho appena controllato anche sul sito internet e per la Panda a metano è scritto 30.000km o 2 anni (scrivono 24 mesi).

Per il primo tagliando le operazioni che implichino la sostituzione di pezzi/materiali previste sono:
* Candele
* Filtro aria
* Olio e filtro motore
* Filtro antipolline

Per cui, non vedo dove ci siano dubbi.
carpanda - Lun 2 Feb 2015, 15:32
Oggetto:

Inoltre basta controllare la voce service della centralina. La mia del marzo 2013 indica tagliando a 30000km. Al reset del service al secondo tagliando riparte da 30000.
Comunque queste informazioni contrastani creano sempre dei dubbi ...
bond71 - Lun 2 Feb 2015, 15:43
Oggetto:

io lo faccio a 30000 .. l'ho presa apposta l'auto tanto domani ci vado per un altoparlante che va e non va e chiarisco subito sta cosa
Francesco1983 - Lun 2 Feb 2015, 16:52
Oggetto:

non c'è molto da chiarire, è scritto sul libretto, le interpretazioni servono solo a fare confusione Pollice verso
pepo154 - Lun 2 Feb 2015, 19:06
Oggetto:

Le interpretazioni servono solo per far guadagnare le officine, spesso con lettere minatorie accuratamente scritte Risata a crepapelle
In caso di garanzia la Fiat chiede solo i tagliandi classici dei 30'000 o 2 anni che prescrive sul libretto.
Cicofisher - Mar 3 Feb 2015, 20:56
Oggetto:

Il service della mia Panda, e partito da 15000 Km. Costruita e Immatricolata Ottobre 2014.
mtski - Mar 3 Feb 2015, 21:32
Oggetto:

@pepo: io non ne sono cosi sicuro. Perchè a pagina 21 dell'allegato per la NP del libretto uso e manutenzione è riportato ogni 12 mesi o 30000km il controllo regolatore ed eventuale sostituzione filtro ed il controllo visivo tubazioni metano.
carpanda - Mer 4 Feb 2015, 09:03
Oggetto:

Cicofisher ha scritto:
Il service della mia Panda, e partito da 15000 Km. Costruita e Immatricolata Ottobre 2014.


I dubbi sono sempre più pressanti. Quale sarà il motivo del dimezzamento dei km per il tagliando da marzo 2013 a ottobre 2014? Dopo brutte esperienze con le officine fiat . La fiat che per sciocchezze si trincea sugli aggiornamenti dei lum...
Insomma a marzo scade la garanzia e mi farò i tagliandi da solo...visto che faccio extraurbano , sostituirò olio e filtro ogni 20000km.
radry - Mer 4 Feb 2015, 09:20
Oggetto:

Dov'è scritto che si deve fare riferimento al LUM e non al libretto avuto in corredo con l'auto?

radry Sorpreso
carpanda - Mer 4 Feb 2015, 10:18
Oggetto:

Domanda che io ho posto alla fiat ...e fortunatamente erano sciocchezze, ma fiat si è trincerata sul lum in quel caso e non sul libretto in dotazione!
Comunque il mio punto di vista è quello di garantire la durata del motore per il più alto numero di km possibile ... si potrebbero fare tante ipotesi sul perchè di questa variazione dei km tagliandi (compreso che ci vogliano semplicemente mangiare) ma a me i dubbi mi vengono...
linusplus - Mer 4 Feb 2015, 10:24
Oggetto:

Beh, il LUM conserva tutte le versioni, mese per mese.
Il libretto di Novembre 2012 è esattamente quello che correda la mia auto.

Quello che è avvenuto dopo dovrebbe interessarmi relativamente.
carpanda - Mer 4 Feb 2015, 17:55
Oggetto:

Uso gravoso?

http://www.riparando.it/tecnica-auto/turbocompressori-su-twinair-il-costo-di-una-manutenzione-approssimativa-2/2014/02/
bond71 - Mer 4 Feb 2015, 18:13
Oggetto:

mi ha risposto la fiat ...bisogna seguire il piano del libbretto per la garanzia .
mtski - Mer 4 Feb 2015, 19:53
Oggetto:

Il libretto di garanzia non riporta il,piano ma rimanda al Libretto d'uso e Manutenzione
Francesco1983 - Mer 4 Feb 2015, 20:40
Oggetto:

@carpanda quel caso non riguarda la versione metano, ne abbiamo già parlato un po di tempo fa qui sul forum
Cosa - Gio 5 Feb 2015, 14:34
Oggetto:

Come già scritto in passato, ritengo che variare i Lum come sta facendo Fiat con la Panda sia una cosa abbastanza stupida. Bisogna dire che uno che legge il forum viene a sapere di queste cose, ma tutti gli altri? Per quel che mi riguarda, in passato ho avuto altre due auto del gruppo Fiat, ma chissà se avevano fatto tutte ste variazioni, io non ne sono venuto a conoscenza e le officine non mi dissero nulla. Per esempio trovo grave che nella prima versione del Lum (quella che io ho) non ci sia indicato che le catene dovevano essere da 7 mm e Fiat non si è preoccupata di dirlo ai clienti che avevano acquistato la macchina prima dell'aggiornamento del Lum. Così anche adesso, cambiano il piano di manutenzione ma io non ho nessuna comunicazione da parte loro, quindi per me vale quello che ho in mano. Probabilmente al prossimo tagliando (che non è lontano) modificheranno il service della centralina portandolo a 15000 con buona pace di tutti.
radry - Gio 5 Feb 2015, 15:41
Oggetto:

Bravo!

Certo che per venirti a rompere le balle con sondaggi e indici di gradimento ti chiamano perfino al cellulare appena hai acquistato l'auto, poi invece per informarti di variazioni del LUM se ne fegano.
Eppure con una "nuova tecnologia" quale la e-mail chissà quanti utenti raggiungerebbero in un minuto e a costo zero.

Cosa ha scritto:
Probabilmente al prossimo tagliando (che non è lontano) modificheranno il service della centralina portandolo a 15000 con buona pace di tutti.
Ora questa cosa la verifico.

radry
pepo154 - Gio 5 Feb 2015, 17:43
Oggetto:

mtski ha scritto:
@pepo: io non ne sono cosi sicuro. Perchè a pagina 21 dell'allegato per la NP del libretto uso e manutenzione è riportato ogni 12 mesi o 30000km il controllo regolatore ed eventuale sostituzione filtro ed il controllo visivo tubazioni metano.


Beh chiaro seguite il libretto.
Io avevo riportato a memoria, non pensavo che avessero cambiato Occhiolino
Anche perché erano anni che era sempre così.
tommy83it - Gio 5 Feb 2015, 19:57
Oggetto:

Scusate. Io ho appena letto il lum di febbraio 2015. Ebbene non vedo differenze sostanziali.
In pratica a 15.000 km ci sono solo ispezioni
Il cambio olio è sempre 30.000 km o 24 mesi. Solo nel caso di percorrenze inferiori a 10.000 km/anno o utilizzo gravoso si prescrive il cambio annuale dell'olio.
Per quanto concerne il link sul twinair che ha rotto la turbina, mi viene il sospetto che la concessionaria fiat che ha fatto i tagliandi non abbia usato l'olio prescritto.(Purtroppo, in passato, ho visto con i miei occhi questo tipo di "interventi")
Se così non fosse, dato che io faccio circa 40.000 km/anno e la macchina ha ora 50.000 km, sarò qui a breve a piangere per il turbo rotto.
Cosa - Gio 5 Feb 2015, 22:39
Oggetto:

Vorrà dire che mi faccio tutti i rabbocchi (naturalmente con i prodotti raccomandati dal Lum acquistati da me a prezzi convenienti) e poi passo in officina a far verificare che ho fatto bene il lavoro Occhiolino e far rimettere il service della centralina. Di questi tempi riuscire a far entrare più auto in officina anche per dei semplici controlli aiuterà a far cassa (tanto nel mucchio a qualcuna si troverà qualcosa da rifilare) e penso che alla fine il motivo del cambiamento del piano di manutenzione sia tutta qui.
radry - Gio 5 Feb 2015, 22:42
Oggetto:

Le bronzine del turbo si danneggiano anche quando si spegne il motore dopo un utilizzo intenso e gravoso, senza attendere che l'albero della turbina si raffreddi con la circolazione dell'olio. In pratica in questi casi è fondamentale attendere almeno un minuto prima di arrestare il motore, se non si fà così le temperature "cuociono" l'olio residuo (rimasto) creando incrostazioni che danneggiano poi il delicato accoppiamento bronzina/albero.

radry
PandaFR - Ven 6 Feb 2015, 09:15
Oggetto:

Radry a me è capitato spesso di fare lunghi viaggi con la panda (anche 1'300km in un giorno) e non ho mai pensato ad attendere un minuto prima di spegnere, mi devo preoccupare? Comunque essendo l'autonomia a metano intorno ai 320km non ho mai guidato per più di tale percorrenza ininterrottamente. anche dopo 300km devo attendere il minuto di raffreddamento?
radry - Ven 6 Feb 2015, 10:22
Oggetto:

Scusate mi sono sicuramente espresso in maniera poco comprensibile. Per un uso gravoso intendo un utilizzo della turbina eccessivo, quale una guida continuata tipo rally con accelerazioni ripetute e severe, salite ripide (in montagna) sferzando al massimo il motore. Il tutto effettuato in un tempo piuttosto prolungato. La tua guida non ricade assolutamente in questa tipologia di casi.

radry
linusplus - Ven 6 Feb 2015, 11:23
Oggetto:

Cosa ha scritto:
Probabilmente al prossimo tagliando (che non è lontano) modificheranno il service della centralina portandolo a 15000 con buona pace di tutti.


"Questo non credo" cit.
Ho fatto il tagliando a Novembre e il countdown del service è partito da 30000, come sempre.
tartarus - Ven 6 Feb 2015, 14:13
Oggetto:

radry ha scritto:
Per un uso gravoso intendo un utilizzo della turbina eccessivo...

Oltre a quanto specificato da radry, il concetto è da intendere anche come lunghi tragitti ad elevato numero di giri/motore.
Spegnere subito il motore comporta la cessazione della lubrificazione dell'albero della turbina, che continua a girare per parecchi secondi anche dopo lo spegnimento del propulsore.
Esperienze da vecchio utilizzatore di motori turbodiesel.
Sorriso
carpanda - Ven 6 Feb 2015, 16:21
Oggetto:

Non dimenticate anche di aspettare che il motore sia ben caldo prima di tirare il collo alla turbina...
okmeta - Ven 6 Feb 2015, 18:17
Oggetto:

Un uso gravoso (per le valvole) è quello di schiacciare molto a bassi giri (tentazione, perché si tratta di un regime a cui ha poca coppia). Penso che fosse frequente l'invecchiamento precoce nelle moto da enduro ad un cilindro, in quanto sono più sensibili ad un uso sbagliato (mi sembra un caso analogo alle twin-air con due cilindri rispetto alle solite 4 cilindri).
Sono curioso di vedere come andranno i motori ad elevata potenza e coppia 3 cilindri VW e Ford e 2 cilindri fiat fra un po', dopo che saranno stati percorsi molti km e con molte auto circolanti (e se è per questo anche altri motori 4 cilindri ad alte prestazioni).
Come qualcuno ha sottolineato nel forum sulla panda, in genere il motore va sempre, i problemi che inducono a cambiare auto sono altri. Chissà se sarà così anche per questi motori. Perché alla fine uno cambia l'auto (oltre che per esigenze diverse o per scelta) per frequenti problemi che causano disagi e/o costi anche se il motore in sé potrebbe essere ancora adeguato. Auto con motori aspirati tradizionali (i fiat 1.6 torque e fire 1.4 per es.) hanno prestazioni inferiori ma non scadenti, rispetto a motori più moderni, e le auto spesso sono riparabili a costi contenuti. L'evoluzione è verso prestazioni più tirate (rispetto alla cilindrata ed alla capacità di raffreddamento), ma più sensibili a malfunzionamenti di sensori ed altri componenti e con costi di gestione più elevati. Il punto è proprio l'affidabilità, tenuto conto di questi costi.
kalle83 - Lun 9 Feb 2015, 17:00
Oggetto:

Devo fare il secondo tagliando ho 37000 km....
Ho fatto fare un preventivo e mi hanno chiesto 320 € ....
Ovviamente sento altre officine Fiat...
faustino61 - Gio 19 Feb 2015, 09:41
Oggetto:

buongiorno a tutti ho una panda con oltre 31000 Km fatti senza particolari problemi e volevo solo segnalare che ho fatto fare il tagliando dei 30000 in officina autorizzata fiat e ho pagato 300 € inoltre mi hanno messo olio DIGITEK KPE (che il libretto prevede per twin air 65 Cv) avrò problemi? grazie anticipato a chi vorrà rispondermi
carpanda - Ven 20 Feb 2015, 12:35
Oggetto:

Ecco perchè non vado più nelle officine autorizzate fiat!!! Il SELENIA DIGITEK PURE ENERGY 0w30 dovrebbe rispettare la normativa ACEA C2. Nel libretto della panda a metano (almeno la mia versione :visto che la fiat aggiorna di continuo!) c'è scritto che l'olio motore deve rispettare l'ACEA C3 - 5w40. Avere problemi con il motore ? Non credo ... ma bisogna che ti risponda un tecnico...Di sicuro non rispetta il libretto e quindi: la garanzia sarà valida? Io personalmente non metterei un olio diverso da quello specificato.

Poi 300 euro!!! Io ne ho spesi 200 da un meccanico di fiducia al tagliando 60000 con tutti i filtri, le candele, olio motore. Tutti i materiali rigorosamente originali e secondo specifica verificati da me di persona . Inoltre il tagliando l'abbiamo fatto insieme con meccanico controllando in modo approfondito l'auto... 30 euro manodopera contro 90 euro fiat
faustino61 - Ven 20 Feb 2015, 16:18
Oggetto: Ringrazio

Grazie carpanda di avermi risposto e aver fugato i miei dubbi ...in certezze.
non esiste che il tagliando di una Panda deve costare 300€ che a malapena li paga chi viaggia in BMW e Mercedes .....e comunque il prossimo mi guarderò attorno per bene e farò sicuramente come te.......ne ho sentito già uno che addirittura mi ha detto che se voglio posso portargli io il materiale di sostituzione e lui mi fa pagare la sola manodopera 30€/h .....ma per allora valuterò.
Grazie ancora.
tyuioo - Mar 24 Feb 2015, 18:53
Oggetto:

Secondo Tagliando effettuato a 57000 km , cambio olio filtro olio e candele ho speso 180 euro .La Panda va sempre meglio.
done75 - Mar 24 Feb 2015, 19:18
Oggetto:

mi sembra ottimo, fiat o no?
tyuioo - Mar 24 Feb 2015, 23:13
Oggetto:

Fiat ,tutti ricambi originali , sono stato molto attento a vedere cosa usavano
carpanda - Mer 25 Feb 2015, 08:56
Oggetto:

tyuioo ha scritto:
Secondo Tagliando effettuato a 57000 km , cambio olio filtro olio e candele ho speso 180 euro .La Panda va sempre meglio.


Hanno cambiato anche il filtro aria, filtro abitacolo e filtro metano? Per curiosità che olio ti hanno messo? Grazie.
BenVenuti - Mer 25 Feb 2015, 09:48
Oggetto:

effettuato a dicembre il tagliando dei 60mila - 220 euro a Rimini, contro i 350 euro chiesti a Bologna.
Ho conosciuto un'officina fiat valida (mi son sembrati competenti e mi hanno spiegato tutto ciò che hanno fatto senza che io chiedessi info e dato consigli su garanzie, controlli olio e manutenzione varia), a tal punto che la prossima settimana farò fare il tagliando dei 60mila all'altra panda.
Sono stati anche disponibilissimi per orari e tempistiche di prenotazione e riconsegna (salvo eventuali lavori extra - che non c'erano ovviamente).
giaky - Gio 26 Feb 2015, 19:06
Oggetto:

Tra un po' dovrò fare il tagliando dei 60000 mi hanno detto che posso fare il tagliando anche dal mio meccanico di fiducia l'importante è utilizzare materiali originali , è vero ?
Cioè posso andare in una officina non fiat e non avere problemi con la garanzia ?
tommy83it - Gio 26 Feb 2015, 20:41
Oggetto:

In teoria è vero (Direttiva Monti). L'importante è che l'officina attesti che il materiale utilizzato è originale Fiat ed ha effettuato le manutenzioni previste dal piano Fiat.
Il mio consiglio è di non farlo in un'officina generica ma in una "autorizzata Fiat" con prezzi onesti: risparmi e stai tranquillo.
Poi, se nella tua zona hanno tutti prezzi da furto, allora rivolgoti all'officina generica, purché rispetti le condizioni sopra descritte.

Ti riporto la mia esperienza al tagliando dei 30 mila km (ora ne ho 53 mila)
- Service della concessionaria dove ho acquistato: €330 e dovevo lasciare l'auto tutto il giorno con difficoltà anche nella prenotazione del tagliando;
- Service di una concessionaria vicino al posto di lavoro: €290, come sopra gli altri dettagli;
- Autorizzato Fiat a 30km dal posto di lavoro: €230, tagliando eseguito davanti a me, facilità nel prenotare il tagliando con minimo preavviso.
giaky - Gio 26 Feb 2015, 22:15
Oggetto:

Grazie mille per la risposta !
Valutero' cosa meglio fare , di sicuro non andro' ne dove ho comprato la macchina ( 330 euro tagliando dei 30000km ) ne in un'altra fiat sempre della mia zona . Ciao
Mi interesserebbe conoscere quale sia il meccanico di Rimini di qualche post piu' sopra , dato che passo spesso da quelle parti ...
maxrub - Ven 27 Feb 2015, 11:55
Oggetto:

silvio75 ha scritto:
Quello che dice l'officina lascia il tempo che trova perchè a ciascuno di noi sono state date indicazioni differenti. A me il venditore aveva detto 20.000km o 2 anni.
Nel libretto è scritto chiaramente 30.000 km o 2 anni.
Ho appena controllato anche sul sito internet e per la Panda a metano è scritto 30.000km o 2 anni (scrivono 24 mesi).

Per il primo tagliando le operazioni che implichino la sostituzione di pezzi/materiali previste sono:
* Candele
* Filtro aria
* Olio e filtro motore
* Filtro antipolline

Per cui, non vedo dove ci siano dubbi.



Io ho chiamato poco fà la concessionaria per un preventivo, ma da ciò che leggo posso aspettare. Mi spiego: ho contattato a riguardo, giorni fà, il venditore della mia auto (acquistata usata a Gennaio di quest'anno) che mi ha detto che la concessionaria gli aveva comunicato di chiamarli a febbraio 2015 per il tagliando.
La vettura è del Novembre 2013 ed ha ad oggi 11000 km.
Mi hanno preventivato per cambio olio e filtri incluso quello del condizionatore ben 200-250 euro.
A questo punto ho pensato che, visto lo stato della vettura ed il fatto che la garanzia scadrà nel Novembre 2015, è meglio provvedere con il "fai da te". Per chiedere quali prodotti indicati per la Panda N.P acquistare, entro nel forum ed ora da ciò che leggo posso tranquillamente attendere ancora. E' così? Grazie
JamesLayman - Ven 27 Feb 2015, 16:30
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
effettuato a dicembre il tagliando dei 60mila - 220 euro a Rimini, contro i 350 euro chiesti a Bologna.

Come pena per non avermi scritto per prenderci un caffè, devi dirmi dove sei andato che la tengo in considerazione! Occhiolino
BenVenuti - Lun 2 Mar 2015, 10:57
Oggetto:

Posso scriverlo in pubblico o è pubblicità e quindi da evitare?
radry - Ven 6 Mar 2015, 04:18
Oggetto:

Qualcuno ha gia effettuato il tagliando dei 15.000km?
Con quale costo?
Quali operazioni hanno compiuto?

Grazie

radry
silvio75 - Ven 6 Mar 2015, 08:44
Oggetto:

Il tagliando dei 15.000km mi è costato ZERO euro nel senso che NON l'ho fatto perchè NON è nè previsto nè scritto da NESSUNA parte.
I tagliandi della Panda NP III serie sono ogni 30.000km/2anni.

Tutto quello che dicono venditori, meccanici, conoscenti, etc. E' FUFFA.

Conta SOLO quello che è scritto nel LIBRETTO UFFICIALE FIAT.
radry - Ven 6 Mar 2015, 12:24
Oggetto:

Il tagliando dei 15.000 purtroppo è contemplato nel libretto uso e manutenzione. Molto triste

radry
silvio75 - Ven 6 Mar 2015, 12:31
Oggetto:

Potresti mettere qui nel sito la foto della pagina? o per lo meno indicare su quale pagina di quale libretto è scritto cio?
radry - Ven 6 Mar 2015, 12:41
Oggetto:

Non so come si faccia ad inserire le immagini in questo forum in tanti altri è così intuitivo e semplice , qui mi sembra molto articolato. Dopo pranzo ti scrivo le pagine.

radry

Pagg. 198/199

http://aftersales.fiat.com/elum/Model.aspx?cat=lib&vin_number=ZFA31200003378354&brand_code=00&model_code=319&model_name=&market_code=IT&id_language=1#1

radry

post accorpati! Admin
mtski - Ven 6 Mar 2015, 19:38
Oggetto:

Ho visto. Effettivamente hanno,portato gli intervalli a 15000\1anno.
Nei 15000,45000,..... più che altro controlli. Restano nei 30000 ad esempio il cambio olio (salvo che si facciano meno di 10000km annui allora diventa annuale).
tommy83it - Ven 6 Mar 2015, 21:17
Oggetto:

Come ho già scritto in un post precedente, i tagliandi a 15.000 km sono solo ispezioni. Il tagliando serio e "vero" è sempre ogni 30.000 km
radry - Ven 6 Mar 2015, 22:03
Oggetto:

Si, più che altro controlli ma non gratuiti ovviamente e che se non appuntati sul libretto possono invalidare la garanzia.

radry Senza parole
Cosa - Ven 6 Mar 2015, 22:17
Oggetto:

Ti consiglio di effettuare tutti i rabbocchi per conto tuo. Pagherai la manodopera per il tempo trascorso per i controlli ma non pagherai i materiali di consumo. Occhiolino
radry - Sab 7 Mar 2015, 00:35
Oggetto:

Ghigno Ghigno Ghigno Esatto proprio quello che ho deciso di fare. Comunque se ci fosse bisogno del rabbocco olio, non saprei proprio dove acquistarlo, sembra che solo la Fiat lo abbia.
Ho deciso anche di inviare una mail dettagliata con le voci del tagliando a tutte le officine autorizzate Fiat della mia zona, per farmi fare un preventivo di spesa. Idea

radry
done75 - Sab 7 Mar 2015, 11:03
Oggetto:

http://www.ebay.it/itm/OLIO-SELENIA-DIGITEK-PURE-ENERGY-SAE-0W-30-ACEA-C2-CONFEZIONE-LT-2-/171481071717?pt=LH_DefaultDomain_101&hash=item27ed118065

https://www.google.it/search?q=OLIO+SELENIA+DIGITEK+PURE+ENERGY+SAE+0W-30+ACEA+C2&es_sm=122&source=univ&tbm=shop&tbo=u&sa=X&ei=o836VK2dAuaw7Abd34CwCQ&ved=0CHIQsxg&biw=1024&bih=643
Cosa - Sab 7 Mar 2015, 17:02
Oggetto:

L'olio lo puoi acquistare presso qualsiasi negozio di autoricambi, io acquistai 2 Lt di SELENIA MULTIPOWER GAS 5W-40 a €26, quando la maggior parte dei ricambisti me ne chiedeva 34. Ultimamente sono ricapitato nel negozio e ho visto che avevano anche il SELENIA DIGITEK PURE ENERGY SAE 0W-30, se ti interessa posso chiedere il prezzo che fanno, ci passo davanti tutti i giorni. Ciao! Ciao!
radry - Dom 8 Mar 2015, 00:25
Oggetto:

Posso leggere sul LUM che l'olio indicato è quello SAE 0-30 e non quello SAE 5-40 che è per il 1.2 8V.
Comunque con 9€ di spedizione di ebay posso venirmelo a comprare dalle tue parti. Risata .

Grazie, senza fretta fammi sapere dove e a quando lo vendono.

Grazie Cosa

radry
Cosa - Dom 8 Mar 2015, 14:05
Oggetto:

Non ho problemi a dirti il prezzo e dove trovarlo, ma credo che anche a Jesi ci siano negozi di autoricambi che possono venderlo ad un prezzo onesto, datti una guardata attorno altrimenti Fano non è poi così lontano Occhiolino . Il Multipower Gas 5w-40 era quello consigliato prima che cambiassero il LUM. Ciao! Ciao!
radry - Dom 8 Mar 2015, 22:51
Oggetto:

Ho capito grazie. Farò un giretto per i ricambisti e chiedere il prezzo.

Se hai voglia e tempo, giusto per un confronto, informati per favore a quanto lo vende il tuo fornitore di fiducia.

Grazie ancora

radry
carpanda - Lun 9 Mar 2015, 15:10
Oggetto:

Come mai la fiat ha deciso di sostituire un 5w40 con un 0w30? Per quello che so per un motore turbo è preferibile mantenere viscosità ad alte temperature , un motore turbo monta olii anche 10w60.
quadamage76 - Lun 9 Mar 2015, 15:38
Oggetto:

perché evidentemente quel motore è adatto a funzionare con quell'olio!
spina - Lun 9 Mar 2015, 15:56
Oggetto:

esatto... tenete conto che nella selezione dell'olio non conta solo la viscosità in sè dell'olio e le temperature di esercizio ma soprattutto le tolleranze meccaniche dell'assemblaggio del motore.
carpanda - Lun 9 Mar 2015, 16:16
Oggetto:

Sarà? Però confrontando le schede del K p.e. con il digitech p.e. :

ACEA C3 vs ACEA C2
API SM vs API SL

sembra che il primo rispetta specifiche più severe?
tommy83it - Lun 9 Mar 2015, 17:16
Oggetto:

Secondo la classificazione americana (api) si, secondo la classificazione europea (acea) no.
Riporto in basso la specifica c2 e c3 presa dal sito Selenia:

C2 Olio di elevata stabilità viscosimetrica per l’utilizzo in motori benzina e diesel con sistemi DPF e TWC che sono in grado di sopportare basso attrito, bassa viscosità, basse SAPS con valore di HTHS maggiore di 2.9 mPa.s. Questi oli allungano la vita dei sistemi DPF e TWC.
Nota bene: questi lubrificanti possono non essere adatti per l’utilizzo in determinati motori. Consultare il Libretto di Uso e manutenzione del veicolo.

C3 Olio di elevata stabilità viscosimetrica per l’utilizzo in motori benzina e diesel con sistemi DPF e TWC. Questi oli allungano la durata dei sistemi DPF e TWC.
Nota bene: questi lubrificanti possono non essere adatti per l’utilizzo in determinati motori. Consultare il Libretto di Uso e manutenzione del veicolo.

SAPS: Sulphated Ash,Phosporous,Sulphur
DPF: Diesel Particulate Filter
TWC: Three Way Catalyst
HTHS: High Temperature / High Shear rate viscosity
EGR: Exhaust Gas Recirculation
carpanda - Lun 9 Mar 2015, 17:31
Oggetto:

Hai ragione:

ACEA C1 : SAPS minore o uguale a 0,5 [% m / m] ; HTHS maggiore o uguale a 2,9 mPa.s
ACEA C2 : SAPS minore o uguale a 0,8 [% m / m] ; HTHS maggiore o uguale a 2,9 mPa.s
ACEA C3 : SAPS minore o uguale a 0,8 [% m / m] ; HTHS maggiore o uguale a 3,5 mPa.s
ACEA C4 : SAPS minore o uguale a 0,5 [% m / m] ; HTHS maggiore o uguale a 3,5 mPa.s

tenore di ceneri di zolfo e fosforo (SAPS)
viscosità sotto sforzo, a caldo (HTHS)

a questo punto per il saps C2 e C3 si equivalgono (questo proteggerebbe il TWC)
l'hths indicherebbe che il c2 è più fuel economy. Ma in che percentuale? E non è meglio conservare una maggiore viscosità a caldo soprattutto per motori turbo? Ovvero più protezione (poi visto le ns latitudini!!!!)...
mtski - Lun 9 Mar 2015, 20:53
Oggetto:

Nel dubbio ho scritto a Fiat in merito al cambio di km del piano di manutenzione. Mi confermano che é corretto rispettare gli intervalli relativi al libretto dell' auto:

La informiamo che le variazioni dei piani di manutenzione per i veicoli Fiat sono legate alla data di produzione del veicolo stesso.

Le confermiamo che per la Sua Fiat Panda dovrà attenersi alle informazioni indicate sul Libretto di Uso e Manutenzione in Suo possesso, pertanto i tagliandi devono essere effettuati ogni 30.000 km/24 mesi, prestando attenzione alle particolari specifiche riguardanti la sostituzione dell' olio motore e filtri (vedi Piano di Manutenzione).

gaetano976 - Lun 9 Mar 2015, 20:54
Oggetto:

La mia immatricolata a settembre 2014 sul libretto porta solo tagliandi ogni 30000. Non ci sono le ispezioni ogni 15000
Cosa - Lun 9 Mar 2015, 21:04
Oggetto:

Purtroppo ho preso un abbaglio, l'olio che avevo visto non era il Digitek (sto invecchiando..... Sob... ). Siccome sono stato il primo a chiederlo (per le Panda a metano continuano a vendere il Multipower che avevo acquistato in precedenza), non lo avevano disponibile in quel momento e dovevano verificare la disponibilità nel punto vendita di Pesaro. Per il prezzo mi ha detto che di listino costa circa € 22 al lt e che scontato verrebbe a costare intorno a € 17. Per curiosità provo a fare un giro anche dagli altri ricambisti.
radry - Lun 9 Mar 2015, 23:47
Oggetto:

Grazie Smack!
carpanda - Mar 10 Mar 2015, 09:51
Oggetto:

mtski ha scritto:


La informiamo che le variazioni dei piani di manutenzione per i veicoli Fiat sono legate alla data di produzione del veicolo stesso.

Le confermiamo che per la Sua Fiat Panda dovrà attenersi alle informazioni indicate sul Libretto di Uso e Manutenzione in Suo possesso, pertanto i tagliandi devono essere effettuati ogni 30.000 km/24 mesi, ...


Quindi da un certa data di produzione hanno riproggettato l'auto , cambiato il motore... per cui quelle di prima non hanno bisogno di controlli ogni 15K e usano una gradazione di olio ...quelle dopo si e usano un'altra gradazione...
celeron - Mar 10 Mar 2015, 11:52
Oggetto:

No è solo perchè non dovendo controllare il gioco valvole e sostituire la cinghia di distribuzione come i vecchi FIRE a metano, la manutenzione sarebbe troppo poco onerosa, per cui candele costose e controlli fattibili da chiunque ma a pagamento sono la soluzione per non far andare a male le officine..... Spazientito Spazientito Ghigno diabolico
carpanda - Mar 10 Mar 2015, 18:17
Oggetto:

Già...così come viene il sospetto che abbiano cambiato olio magari per rispettare lo step successivo euro...
radry - Mer 11 Mar 2015, 00:32
Oggetto:

Condivido il fatto che tutto serve a spennarci e a garantirsi (loro) che qualche problema in garanzia, se preso in tempo, non diventi più oneroso per le loro tasche.
Comunque bisogna pur rendersi conto che anche le autofficine sono a loro volta tartassate dalla casa madre, con l'obbligo di frequenti corsi d'aggiornamento, chiavi speciali, costosi computer per diagnosi... tutto questo ha un costo che ovviamente si scarica sopra le spalle dei clienti.
Facciamo tutti bene a risparmiare servendoci dal meccanico di fiducia o facendo da noi stessi, poi quando ci sono rogne elettroniche serie si va dall'officina ufficiale per la diagnosi computerizzata. Come fa questa a sostenere le spese di gestione attività se tutti noi facciamo così?

radry

Spazientito
carpanda - Mer 11 Mar 2015, 08:52
Oggetto:

Semplice più trasparenza, più professionalità e attenzione ( e vabbe questo per le mie esperienze negative con due officine autorizzate fiat e fiat che fa finta di niente..1000 altre officine saranno perfette!) ma soprattutto prezzi più "pertinenti" ... il meccanico di fiducia (non fiat) con tanto di computer per diagnosi (analisi centralina : azzeramento service) nel tagliando dei 60k mi ha fatto pagare 35 euro per due ore di manodopera con il controllo di tutta l'auto (io presente) contro i prezzi fiat da 85 a 115 euro di manodopera...
Se fosse così sarei il primo a servirmi delle officine fiat.

Ritorno un attimo sul dubbio del perchè fiat cambia gradazione olio e vi sparo le mie considerazioni:

Dal punto di vista FIAT:

un possibile motivo tecnico (lasciamo i motivi commerciali possibili) di passare da un più viscoso 5w40 ad uno meno viscoso 0w30 è quello di avere meno emissioni e migliori consumi .
Mi sembra di capire che un olio meno viscoso è suscettibile ad essere consumato di più ...e questo forse spiega gli intervalli di controllo a 15k .

dal punto di vista mio:

un olio più viscoso di 5w40 dovrebbe garantire più aderenza e più potere lubrificante soprattutto per un uso più gravoso del motore (e alle temperature più alte) forse anche maggiore protezione per la turbina . Ma mi sembra di capire che è suscettibile di un degrado maggiore e quindi va sostituito prima (avvalorando la scelta fiat olio meno viscoso per raggiungere i 30k a tagliando?).


Lo so, sono paranoico...ma siccome visti i tempi voglio che il motore duri il più a lungo possibile . E me ne infischiere di consumi minori per avere una maggiore protezione del motore (magari accorciando a 20k il tagliando) ..sempre se le mie ocnsiderazioni hanno un fondamento ...
quadamage76 - Mer 11 Mar 2015, 14:25
Oggetto:

io dico questo, invece: secondo me sono partiti con un olio più viscoso sui primi motori per precauzione, poi a seguito di ulteriori test, eventuali migliorie, e buoni riscontri, hanno introdotto quello meno viscoso per ridurre i consumi.
celeron - Mer 11 Mar 2015, 17:51
Oggetto:

@Carpanda: perfettamente d'accordo con te, se le officine autorizzate facessero prezzi umani saremmo tutti più tranquilli a recarci da lor, non possono avere gli stessi prezzi del generico ma non possono neanche farti pagare il doppio o il triplo per lo stesso lavoro.

Per il discorso olio: potrebbe anche essere che il sistema multiair sopra che funziona a pressione con olio gradisca di più un olio meno viscoso che più viscoso.... ed inoltre potrebbe aiutare a ridurre gli attriti interni del motore ed evitare l'usura di cuscinetti e quantaltro, oltre che ridurre le vibrazioni (almeno in teoria).
radry - Mer 11 Mar 2015, 23:26
Oggetto:

Come faccio ad essere sicuro che il meccanico mi metterà l'olio con gradazione SAE 0w30 anche nel motore oltre che (scritto) sulla fattura? Dubbio

radry
carpanda - Gio 12 Mar 2015, 09:54
Oggetto:

Grande officina , tante macchine sui ponti : panda, punto , alfa romeo di varie età, lancia . Grande varietà di motori benzina diesel nuovi e vecchi. Noto un solo grande fusto di olio da 200L da dove attingono. Magari gli altri erano nel retro o in un'altro posto..mi hanno allontanato, li non potevo stare...

Porta tu l'olio al meccanico e chiedi di assistere.
radry - Gio 12 Mar 2015, 12:42
Oggetto:

Appunto è proprio questo il mio dilemma, se non posso assistere come faccio ad essere sicuro che l'olio sia quello giusto? Secondo me ci facciamo troppi prolemi per questo olio.

radry
pepo154 - Gio 12 Mar 2015, 13:49
Oggetto:

A me il meccanico generico prende per le Natural Power il Selenia per le metano (non so come si chiami) dalla confezione, nuovo, lo apre apposta per la mia e lo versa, davanti a me.
Nei Service ufficiali non mi è permesso mai entrare, solo questo mi fa ragionare Basito
quadamage76 - Gio 12 Mar 2015, 14:42
Oggetto:

nei service ufficiali ti rilasciano fattura che attesta cosa hanno usato, se fai danno e si trova roba diversa gli fai un mazzo tanto, però possono lavorare senza rotture di scatole concentrandosi sul lavoro, alla fine i meccanici sono loro e a noi deve interessare il risultato finale. Detto questo il mio meccanico di fiducia, quest'estate riempiendo d'olio il motore "nuovo" della mia 147 mi disse di sua iniziativa: "ti ho messo il 5W-30" ed è uno che ha il fustone, su 3.000€ di lavoro non credo che abbia speculato anche se io non ho visto. Avete dubbi? Fatevi scrivere in fattura cosa è stato utiilizzato!
omobono - Dom 15 Mar 2015, 10:55
Oggetto: Asticella controllo livello olio

Ciao a tutti,
scusate la stupidità della domanda... ma mi potreste indicare come si controllo l'olio della Panda?
In pratica il livello (min e max) deve essere compreso nell'intervallo verde (la parte finale dell'asta) o in quello rosso (intervallo delimitato dalle piccole tacche riportate sull'asta)?

Image

Inoltre, voi riscontrate consumo d'olio?

Mille grazie
Alessandro
sadilore - Dom 15 Mar 2015, 11:53
Oggetto: astina olio

Salve a tutti,
il livello dell'olio deve sempre rimanere compreso fra le due frecce verdi e mai rientrare nella zona rossa. Alla mia panda ho cambiato l'olio a 21.000 Km e ci ho aggiunto solo 1/2 litro.
Buona domenica.
radry - Dom 15 Mar 2015, 12:25
Oggetto:

Giusto, confesso che sono andato a verificare se sul manuale era rappresentato con un disegno il punto esatto dell'astina a cui fa riferimento il MIN e Max, ovviamente non c'è. Strano.

Inoltre hanno pure scelto un colore dell'asta veramente a "contrasto" con quello dell'olio, giusto per agevolarne un immediato riconoscimento. Molto triste

radry
radry - Dom 15 Mar 2015, 12:28
Oggetto: Re: astina olio

sadilore ha scritto:
Alla mia panda ho cambiato l'olio a 21.000 Km e ci ho aggiunto solo 1/2 litro.

Io non sarei moooolto tranquillo con solo 1/2 lt di olio sostituito, l'astina segnava qualcosa? Risata Risata Risata

Dai che ho capito Occhiolino in 21k hai solo rabboccato 1/2 lt.

radry
omobono - Dom 15 Mar 2015, 22:18
Oggetto: Re: astina olio

Ah ok, quindi le 2 tacche riportate in corrispondenza delle frecce rosse non sono significative. Corretto?

Buona serata
Alessandro


sadilore ha scritto:
Salve a tutti,
il livello dell'olio deve sempre rimanere compreso fra le due frecce verdi e mai rientrare nella zona rossa. Alla mia panda ho cambiato l'olio a 21.000 Km e ci ho aggiunto solo 1/2 litro.
Buona domenica.

quadamage76 - Lun 16 Mar 2015, 10:17
Oggetto:

domanda: ma l'olio va misurato avvitando il tappo o solo spingengodolo a fondo? Qui la misura cambia parecchio! Occhio che troppo olio causa dolori grossi!
omobono - Lun 16 Mar 2015, 10:21
Oggetto:

Va riavvitato: mi pare di ricordare che sia scritto anche nel libretto di uso e manutenzione
radry - Lun 16 Mar 2015, 14:49
Oggetto:

<a href="http://www.imagebam.com/image/0c62d4397579160" target="_blank"><img src="http://thumbnails112.imagebam.com/39758/0c62d4397579160.jpg" alt="imagebam.com"></a>

radry
omobono - Lun 16 Mar 2015, 14:52
Oggetto:

Risponde alla domanda sul fatto che si debba avvitare... ma, nella mia, non c'è alcuna indicazione di min e max.
radry - Lun 16 Mar 2015, 14:55
Oggetto:

Vero, se leggi nel mio post di ieri anch'io ho sottolineato questa cosa.

radry
quadamage76 - Lun 16 Mar 2015, 15:29
Oggetto:

ma il minimo e massimo sono i limiti della riduzione di sezione dell'astina, questo è ovvio!
Cosa - Mar 17 Mar 2015, 21:43
Oggetto:

@ radry: sono passato oggi dagli altri ricambisti, del digitek neanche sanno l'esistenza, per le Panda a metano continuano a vendere il multipower gas 5w-40.
Nel frattempo ho interpellato 13 officine Fiat per il tagliando che dovrò effettuare a breve, vi aggiornerò con gli sviluppi. Ciao! Ciao!
omobono - Mar 17 Mar 2015, 21:52
Oggetto:

Anche secondo me, ma il concessionario interpellato via email, dice che l'intervallo è quello identificato dalle frecce rosse...

quadamage76 ha scritto:
ma il minimo e massimo sono i limiti della riduzione di sezione dell'astina, questo è ovvio!

radry - Mer 18 Mar 2015, 02:51
Oggetto:

Che sia daltonico? Sbalordito Sbalordito Sbalordito

radry
radry - Mer 18 Mar 2015, 02:53
Oggetto:

@Cosa
La tua disponibilità è impagabile.

Per chi possa interessare sono in cappato in questo link a riguardo, ribadisco il concetto che forse si sta discutendo di lana caprina.

http://www.flitalia.it/it/fl/manuale/it/omot_0201.htm#digitech

Grazie

radry
PandaFR - Mer 18 Mar 2015, 07:37
Oggetto:

La settimana prossima farò il tagliando dei 30'000 km. Ho fatto un preventivo presso una officina Fiat e mi hanno chiesto 125€. Mi sembra onesto.
tartarus - Mer 18 Mar 2015, 09:44
Oggetto:

A me sembra una cifra 'fuori mercato', parlando di rete ufficiale.
Non copri manco il costo dei ricambi.
Vacci cauto...
Spazientito
done75 - Mer 18 Mar 2015, 11:38
Oggetto:

forse 125 di manodopera Ghigno
PandaFR - Mer 18 Mar 2015, 16:37
Oggetto:

Non so cosa dirvi. Vi farò sapere a tagliando eseguito. Ho controllato anche sul sito Fiat , è una officina autorizzata.
max1969a - Mer 18 Mar 2015, 20:35
Oggetto:

Non copre il costo dei ricambi. ........non si può sentire. Ho in garage 3 litri olio 5w40 Acea c 3 full sint, patrona , e relativo filtro pagati dal ricambista poco più di 41€. Non sono tutte uguali le officine
Cosa - Gio 19 Mar 2015, 19:40
Oggetto:

Ho interpellato tramite posta elettronica 13 officine Fiat, scelte tra quelle presenti sul sito della Fiat nel giro di 50 km da dove abito. Solo 8 mi hanno risposto, una mi ha invitato a recarmi presso la loro sede per un preventivo più "dettagliato". L'officina dove ho acquistato la macchina non si è degnata di rispondere alla mail, così mi sono recato lì e ho chiesto il preventivo. Le altre quattro non so se contattarle telefonicamente o recarmi di persona, ma per il momento mi basta così.
Veniamo ai preventivi, il più basso è di € 240 e i più alti di € 320 sono ad appannaggio dei due concessionari di Fano (quindi anche quello dove ho acquistato l'auto). Qui mi hanno fatto uno sconto del 15% sui ricambi e del 20% sull'olio ma mi hanno messo 2.5 ore di manodopera a 38 €/h!!!! Sbalordito Fra l'altro nel preventivo mi hanno messo una cosa prevista dal piano di manutenzione, e cioè la sostituzione del liquido freni, cosa non presa in considerazione da nessuna delle altre officine che hanno risposto. A qualcuno di voi è stato effettuato? Il capoofficina mi ha spiegato che l'olio è igroscopico, quindi assorbe l'umidità e perciò va cambiato ogni 2 anni.
Tornando alla manodopera passando dalla costa all'entroterra si passa dai 38 ai 25 €/h, cambiando provincia e regione si passa a 34€/h. Per il tempo previsto per l'esecuzione del tagliando si va da un ora e mezza a due ore, a parte quella che ho già menzionato che forse ha considerato mezz'ora in più per il cambio del liquido freni. Altro aspetto interessante è l'olio motore, il prezzo varia 10.66 a 18.44 €/lt e la quantità varia dai 3 ai 3.5 lt. Nei pezzi di ricambio le differenze sono di pochi spiccioli, per le candele si va dai 40.62 a 47.94 €.
Salvo new entry dell'ultimo minuto farò il tagliando a 240 €, anche se nel preventivo mi hanno scritto che sarebbe da controllare lo stato delle pasticche dei freni. Non mancherò di smontare una ruota per controllare io stesso il consumo delle pasticche. Qualcuno di voi le ha già sostituite e a quanti km? Ciao! Ciao!
radry - Gio 19 Mar 2015, 20:20
Oggetto:

Grazie, hai fatto un'ottima "cosa" sarebbe bello sapere come hai impostato la mail dato che fra qualche migliaio di km seguirò passo, passo il tuo metodo. Non ci sarebbe nulla di male nel "rubare" qualche spunto.

radry
Cosa - Gio 19 Mar 2015, 21:19
Oggetto:

Devo dire che come sempre una cosa banale si può trasformare in complicata. La mail che ho spedito diceva il modello della vettura, la data di immatricolazione, i km percorsi nell'ultimo anno e a quanti km ho effettuato il primo tagliando.Chiedendo infine un preventivo dettagliato con un elenco dei materiali da sostituire. La prima a rispondere è stata l'officina dell'altra concessionaria di Fano, mi diceva che per un preventivo dettagliato aveva bisogno di vedere la vettura ma comunque mi aveva fatto un preventivo secondo il piano di manutenzione della Fiat (quello che io volevo). Visto che questi avevano risposto, ho pensato che tutto sarebbe filato liscio invece no Spazientito , alcuni hanno voluto sapere il n° di targa o quello del telaio e i km precisi della macchina e una mi ha invitato a recarmi presso la loro sede.
Proprio questa sera mi è arrivato un altro preventivo, si sono scusati per il ritardo ma hanno avuto problemi con l'account di posta. Comunque anche questo è di 275 €, 3 lt di olio a 55.35 €, manodopera 1.5 x30 €/h. Ciao! Ciao!
tartarus - Ven 20 Mar 2015, 14:09
Oggetto:

Cosa ha scritto:
...consumo delle pasticche. Qualcuno di voi le ha già sostituite e a quanti km? Ciao! Ciao!

Sto per sostituirle io, sono al limite.
km. 45000 circa.
Sorriso
curioso71 - Ven 20 Mar 2015, 17:44
Oggetto: aggiornamento

ieri mi hanno chiamato dall'autofficina Fiat dove ho eseguito il tagliando dei 30000km avvisandomi che c'era un aggiornamento sulla centralina,la mia panda è stata prodotta il 19-9-2013,oggi pomeriggio una volta eseguito alla mia domanda cosa riguardasse mi hanno risposto"Sig....non vi sono specifiche" Sbalordito comunque percorsi appena 40 km e non ho notato nulla di strano o di nuovo,mi auguro che influisca sulla commutazione lenta a freddo
P.S ad oggi la macchina ha 49010 km
Cosa - Ven 20 Mar 2015, 19:01
Oggetto:

Acc... mi toccherà aggiungere anche le pasticche, comunque verificherò.
Per il liquido freni ho controllato, il piano di manutenzione dice 60000 km o 24 mesi e il LUM dice: "AVVERTENZA Il liquido freni assorbe l’umidità pertanto, se la vettura viene usata prevalentemente in zone ad alta percentuale di umidità atmosferica, il liquido deve essere sostituito più spesso di quanto indicato sul “Piano di Manutenzione Programmata”." Ma qualcuno di voi l'ha sostituito? Ciao! Ciao!
tommy83it - Sab 21 Mar 2015, 11:12
Oggetto:

Il liquido freni conviene sostituirlo ogni 3 o 4 anni. Comunque, te ne puoi accorgere tu stesso del suo degrado: il suo colore, infatti, passa dal giallo paglierno molto trasparente quando è nuovo, ad un giallo molto scuro quando è invecchiato.
Io, di solito, lo cambio ogni 4 anni alle mie auto.
tommy83it - Lun 23 Mar 2015, 20:17
Oggetto:

Effettuato 2° tagliando a km 57.000
Sostituito anche candele e filtro metano. Hanno utilizzato il multipower gas.
Non ho sostituito le pasticche anteriori perché, a detta dell'officina, sono come nuove. (In realtà me l'aspettavo, dato che faccio quasi solo extraurbano)
Totale 236€ presso Officina autorizzata Fiat
robnex - Lun 23 Mar 2015, 20:30
Oggetto:

Secondo tagliando a 46000, il primo fatto a 19.000 solo olio e filtro, presso Autoservice di Prato:
Olio specifico 3.5 Kg
Filtro aria
filtro olio
Filtro abitacolo,
2 candele,
Liquido lavavetro
Manodopera
280 euro
curioso71 - Mar 24 Mar 2015, 09:43
Oggetto:

@tommy83...buongiorno,ma al tagliando che hai fatto ti hanno anche aggiornato centralina?come a me settimana scorsa...grazie
tommy83it - Mar 24 Mar 2015, 12:48
Oggetto:

Onestamente non lo so. Hanno collegato il computer per azzerare il service, non so se abbiano fatto aggiornamenti
curioso71 - Mar 24 Mar 2015, 13:04
Oggetto:

mi è stato concesso di restare affianco al meccanico mentre lo eseguiva e sul computer,una volta collegata la presa alla macchina, ha inserito numero di targa e di conseguenza è comparso il n.di telaio e cliccato sopra è apparsa la dicitura aggiornamento ha dato l'ok per il download e in 10 minuti circa si è conclusa l'operazione,comunque ho percorso circa 300km ma non ho notato nulla di nuovo nemmeno al mattino con la partenza a freddo Sbalordito
radry - Mar 24 Mar 2015, 23:11
Oggetto:

L'hai provata se te l'ha somarizzata? alcuni dicono che dopo l'aggiornamento è meno brillante.

radry
curioso71 - Mer 25 Mar 2015, 09:43
Oggetto:

@radry...la mia essendo produzione settembre 2013 è già uscita somarizzata invece con il nuovo aggiornamento ho la sensazione che la risposta dell 'acceleratore sia migliore cioè più reattivo alle minime pressioni
tommy83it - Mer 25 Mar 2015, 11:08
Oggetto:

La mia è del novembre 2013, quindi dovrebbe essere già somarizzata. Comunque, almeno per la mia, la risposta dell'acceleratore è sempre stata pronta. Basta sfiorarlo per sentire che il motore sta "spingendo". Piuttosto, ho notato una risposta diversa a seconda di come si preme l'acceleratore: una spinta soft e progressiva durante la prima parte della corsa del pedale, una spinta brusca se si preme con decisione. (Anche se credo che sia ovvio)
Ospite - Gio 26 Mar 2015, 00:21
Oggetto:

l'altra settimana (in sorpasso sostenuto) ho avuto il primo sintomo di somarizzazione: ero in salita ed ho spinto per superare una Golf che andava piuttosto tranquilla; sul bel mezzo del sorpasso, a giri sostenuti, il motore si è improvvisamente abbioccato mettendomi in serio imbarazzo!
linusplus - Gio 26 Mar 2015, 08:11
Oggetto:

curioso71 ha scritto:
@radry...la mia essendo produzione settembre 2013 è già uscita somarizzata invece con il nuovo aggiornamento ho la sensazione che la risposta dell 'acceleratore sia migliore cioè più reattivo alle minime pressioni


Confermo le tue impressioni. Aggiornamento fatto dopo il tagliando a Novembre scorso.
celeron - Gio 26 Mar 2015, 11:31
Oggetto:

crealessio ha scritto:
.....sul bel mezzo del sorpasso, a giri sostenuti, il motore si è improvvisamente abbioccato mettendomi in serio imbarazzo!


Ma la somarizzazione non fa questo: semplicemente avevano ammorbidito l'erogazione (o meglio la reattività) a pressione media-minima del gas, ma l'auto aveva le stesse prestazioni. Mi ricordo che qualcuno aveva fatto una prova di accellerazione ed i tempi erano esattamente uguali sia prima che dopo l'aggiornamento, da come lo descrivi il tuo caso sembra un'anomalia, tipo mancata accensione o mancanza di carburante per qualche attimo, ti ha dato qualche errore il computer di bordo?
Cosa - Gio 26 Mar 2015, 11:53
Oggetto:

L'altro ieri, complici alcuni giorni di ferie (ho troppe ferie maturate da fare), ho approfittato per fare il tagliando alla Pandina. Mi sono recato presso l'officina autorizzata di Centrauto Cancellieri di Fermignano e questo è il tagliando fatto a 44700 km:
filtro olio €25.45
filtro aria €30.69
filtro antipolline €27.76
2 candele €55.53
3 lt olio 5w/40 €46.76
1 lampadina cruscotto € 2.86
smaltimento rifiuti €3.78
manodopera €48.03
totale €197.43+€43.43 iva =€240.86.

Nonostante che questo è il prezzo che era stato preventivato, non posso dirmi pienamente soddisfatto. I prezzi dei ricambi hanno avuto dei ritocchi in alto, che hanno poi bilanciato il mezzo litro di olio che da preventivo non mi hanno messo. La manodopera è poi passata da 35 a 48 euro. Probabilmente, visto che mi sono intrattenuto a far due chiacchiere col meccanico mentre faceva il tagliando, il tempo è aumentato e in più ha dovuto cambiare la lampadina che illumina le manopole di destra della climatizzazione che gli ha fatto perdere un po' di tempo. Ho ancora quasi mezze pasticche dei freni, altri 30000 non ce li farò, ma ci penserò al momento. Le candele secondo il meccanico possono arrivare tranquillamente a 60000 km, ma le ho cambiate comunque.
Per gli aggiornamenti della centralina non so cosa dire: non hanno attaccato la macchina ad un examiner Fiat ma ad uno Bosch e poi il meccanico mi ha invitato a recarmi in ufficio per timbrare il libretto della garanzia e pagare. Mentre pagavo, mi ha restituito le chiavi dicendomi che la macchina era a posto. Sono uscito che già era indaffarato in altre faccende e non ho osato disturbarlo. La macchina comunque sembra comportarsi come prima, non ho notato una migliore risposta del pedale dell'acceleratore Perplesso .
Ciao! Ciao!
asperix - Mer 1 Apr 2015, 10:59
Oggetto:

Ho fatto una ca.. sciocchezza pericolosa, non avevo mai controllato il livello dell'olio e giunto a poco meno di 26000 Km, ebbene si , prima di un viaggetto ho deciso di farlo controllare in un'officina autorizzata dove solitamente portavo l'auto precedente, era al minimo o forse addirittura sotto, non si vedeva nessun segno sull'astina. Molto triste

Hanno aggiunto 1,5 Kg però non esattamente quello indicato sul LUM ma il Selenia K Pure Energy 5W-40 MultiAir, secondo errore non mi sono fatto fare nessuna fattura (della serie continuiamo a farci del male)

Il tagliando lo dovrò fare tra 3500 Km circa, posso viaggiare relativamente tranquillo anche con quell'olio o meglio anticipare il tagliando a ... subito? tra l'altro il primo tagliando al MotorV..ge lo fanno pagare un botto, scontato circa 360 eurini

Non massacratemi troppo ho già il capo cosparso di cenere
radry - Mer 1 Apr 2015, 11:30
Oggetto:

Secondo me oltre a non fare una periodica verifica dei livelli, almeno ogni 5000km, scrivi "troppo" Occhiolino piu dell'opportuno.

Al buon intenditor...

radry
Cosa - Mer 1 Apr 2015, 11:55
Oggetto:

asperix ha scritto:
Hanno aggiunto 1,5 Kg però non esattamente quello indicato sul LUM ma il Selenia K Pure Energy 5W-40 MultiAir,


L'olio che hai usato per il rabbocco risponde sempre alle specifiche ACEA C3, quindi va benissimo e non mi starei a preoccupare....... mi preoccuperei invece di fare qualche altro preventivo in giro per fare il tagliando ad un prezzo più onesto Occhiolino
asperix - Mer 1 Apr 2015, 12:03
Oggetto:

Grazie per aver risposto Risata

E' vero il preventivo è caruccio assai, ma è Casa Madre e si fa pagare ... valuterò di sicuro anche altri
Cosa - Mer 1 Apr 2015, 12:37
Oggetto:

Sarà anche Casa Madre, ma non vedo perchè devono approfittarsene così!!! Usando questo link:
http://www.fiat.it/it/assistenza-manutenzione/officine-autorizzate
selezionando solo officine (togli la spunta da carrozzerie), mettendo Torino, sono venute fuori 25 officine autorizzate, tra queste una che fa i prezzi onesti ce ne sarà, voglio sperare!
tartarus - Mer 1 Apr 2015, 13:12
Oggetto:

Cosa ha scritto:
L'olio che hai usato per il rabbocco risponde sempre alle specifiche ACEA C3, quindi va benissimo e non mi starei a preoccupare.......

Confermo, non ci sono problemi: l'olio, tra le sue caratteristiche, deve anche avere quello della cosiddetta miscellaneità, ossia la possibilità di essere usato con altro prodotto senza problemi per il motore.
E' strano però il consumo anomalo: io ho controllato pochi giorni fa e dopo 17.000 km circa il livello è ancora a posto.
Ma il tappo l'hanno avvitato per fare il livello?
Sorriso
asperix - Mer 1 Apr 2015, 14:10
Oggetto:

Come ho scritto prima sono stato in un'officina "autorizzata" che già conoscevo, nel limite del buon senso mi sono fidato di quanto facevano, posso solo aggiungere che divorato dal sospetto di essere al limite ho preso per buono quanto mi dicevano e l'aggiunta di 1Kg 1/2 di olio con raggiungimento della tacca del max mi hanno portato a credere che il consumo fosse credibile.

Se devo dirla tutta il fatto che mi abbiano dato un olio diverso (anche se di poco) a quello indicato nel LUM e il prezzo dei 2 Kg, si perché ho tenuto il 1/2 Kg avanzato, per un totale di 46 eurini mi hanno scatenato parecchi dubbi sulla correttezza dell'officina, ecco perché per il tagliando pensavo a mamma Fiat, mi faranno pagare di più ma mi aspetto che facciano tutto a regola d'arte (anche se a tutto c'è un limite)
max1969a - Mer 1 Apr 2015, 14:53
Oggetto:

Certo che neanche controllare i livelli. ...... Pollice verso l'unica cosa importante è che non abbiano aggiunto troppo olio! ! Trova il tempo, meglio la voglia, di controllare il livello. Sopra il massimo è nocivo per un motore, letale per un turbo
celeron - Mer 1 Apr 2015, 21:04
Oggetto:

Ma quando l'hai presa avevi mai guardato il livello?
Magari tra il leggero consumo da appena nuova e l'olio non proprio pieno può anche essere normale. Mi sembra che il livello ideale per questo motore sia tra MIN e MAX e non al MAX...
alexalex65 - Sab 4 Apr 2015, 17:20
Oggetto: disinserimento.luci.posiz.autom.anteriori

buonasera,sono.una.new.entry.avendo.acquistato.ieri.il.mio.pandino,che.voi.sappiate.e'.possibile.il.disinserimento.delle.luci.posiz.automatiche.anteriori?
come.posso.fare?
grazie
max1969a - Sab 4 Apr 2015, 17:50
Oggetto:

Perché? ? Non sono luci di posizione, ma luci diurne che ti risparmiano il dover accendere i fari di giorno! Sinceramente non capisco la tua richiesta. .......... Perplesso
tartarus - Sab 4 Apr 2015, 20:13
Oggetto: Re: disinserimento.luci.posiz.autom.anteriori

alexalex65 ha scritto:
...è possibile.il.disinserimento.delle.luci.posiz.automatiche.anteriori?

Si possono disinserire 'entrando' nel menù del computer di bordo.
Se non usi l'auto solo in ambito urbano, io le lascerei attive, un pensiero in meno...
Sorriso
linusplus - Dom 5 Apr 2015, 08:54
Oggetto: Re: disinserimento.luci.posiz.autom.anteriori

alexalex65 ha scritto:
buonasera,sono.una.new.entry.avendo.acquistato.ieri.il.mio.pandino,che.voi.sappiate.e'.possibile.il.disinserimento.delle.luci.posiz.automatiche.anteriori?
come.posso.fare?
grazie


Hai la barra spaziatrice della tastiera rotta, vero?
alexalex65 - Mar 7 Apr 2015, 13:18
Oggetto: Re: disinserimento.luci.posiz.autom.anteriori

linusplus ha scritto:
alexalex65 ha scritto:
buonasera,sono.una.new.entry.avendo.acquistato.ieri.il.mio.pandino,che.voi.sappiate.e'.possibile.il.disinserimento.delle.luci.posiz.automatiche.anteriori?
come.posso.fare?
grazie


Hai la barra spaziatrice della tastiera rotta, vero?


eh.si. Occhiolino
alexalex65 - Mar 7 Apr 2015, 13:20
Oggetto: Re: disinserimento.luci.posiz.autom.anteriori

tartarus ha scritto:
alexalex65 ha scritto:
...è possibile.il.disinserimento.delle.luci.posiz.automatiche.anteriori?

Si possono disinserire 'entrando' nel menù del computer di bordo.
Se non usi l'auto solo in ambito urbano, io le lascerei attive, un pensiero in meno...
Sorriso


cavolo.ho.guardato.ma.non.ho.trovato.nulla...
alexalex65 - Mar 7 Apr 2015, 13:24
Oggetto:

max1969a ha scritto:
Perché? ? Non sono luci di posizione, ma luci diurne che ti risparmiano il dover accendere i fari di giorno! Sinceramente non capisco la tua richiesta. .......... Perplesso


era.una.semplice.domanda.a.cui.hanno.gia.parzialm.risposto...volevo.disinserirle.se.possibile.tutto.qui...e'.cosi.strano?
tartarus - Gio 9 Apr 2015, 09:33
Oggetto:

alexalex65 ha scritto:
...volevo.disinserirle.se.possibile.tutto.qui...

Chiedo venia, mi era sorto il dubbio e sono andato a rileggermi il libretto: la disattivazione non è possibile. A riguardo c'è solo questo:
Panda uso e manutenzione ha scritto:

"Daytime Running Lights"
Con chiave in posizione MAR e ghiera A fig. 31 ruotata in posizione O si accendono automaticamente le luci diurne; le altre lampade e l’illuminazione interna rimangono spente.

Mi sono confuso con la Punto Evo...
Figuraccia
alexalex65 - Dom 12 Apr 2015, 12:44
Oggetto:

grazie.lo.stesso...immaginavo. Occhiolino
radry - Dom 12 Apr 2015, 15:06
Oggetto:

Riguardo il mio Service dei 15k km, ho richiesto via mail un preventivo di costo a circa 5/6 officine autorizzate della mia zona prese dal sito Fiat.

Mi hanno risposto solo in due ed una mi ha scritto che non esegue preventivi scritti!!!!

Ghigno Ghigno Ghigno

Amo sempre di più questo marchio e la sua solerte assistenza Alt!

radry
radry - Gio 23 Apr 2015, 22:27
Oggetto:

Effettuato tagliando dei 15.000, nessun problema, ultima versione software già disponibile (da fabbrica), livelli ok, totale 15,00€ Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle

radry
done75 - Ven 24 Apr 2015, 09:49
Oggetto:

ottimo direi.

sto iniziando a pensare anch'io alla questione 15k...faccio 30k all'anno e quindi all' anno mi toccano 2 controlli.

non sono tranquillissimo perchè:

1) il venditore mi consigliava un cambio olio (!) ogni 10k (!) e un tagliando ogni 20k...

2) chiaramente io vorrei andare a fare i controlli e tagliandi dove ho comprato, ma già questo "suggerimento" (che chiaramente non seguirò, sui 15 e 30 k non transigo) mi fa preoccupare...
radry - Ven 24 Apr 2015, 21:37
Oggetto:

Premesso che l'auto viene trattata con cura, il motore ha avuto necessità di un rabbocco a 5k (ma non mi ero accertato quando l'ho presa se il livello era al massimo) e così dopo altri dopo 10k, ne manca un terzo.
L'autofficina non ha considerato necessario procedere al reintegro Sbalordito Sbalordito Sbalordito incredibile vero?

Per il resto solo consumo di acqua dei tergicristalli. Ghigno

radry
ravered - Dom 26 Apr 2015, 14:01
Oggetto: Tagliando 90.000 km

Ho effettuato il tagliando dei 90.000 Km apportando una piccola preparazione alla vettura, con pezzi omologati (nel rispetto della normativa vigente).

Filtro aria a Pannello BMC, Candele speciali (NGK), Olio Edge Titanium 5w 40, Filtro olio, Dischi baffati e forati CTF, Pasticche carboceramiche Roesch, Bobine Bosh, adeguamento parametri centralina elettronica (nel rispetto delle specifiche della casa)

L'auto va veramente meglio in tutti gli aspetti e a parità di percorso e velocità consuma il 10% in meno. Con 10,50 € percorro 270 Km.

Finora sono molto soddisfatto della preparazione della macchina, speriamo arrivi a 300.000 km come la precedente.
radry - Dom 26 Apr 2015, 20:56
Oggetto:

Bhé almeno qualche foto di tutto questo tuning.

radry
ravered - Mar 28 Apr 2015, 11:18
Oggetto: Foto

Foto dischi. Image
celeron - Mar 28 Apr 2015, 14:56
Oggetto: Re: Tagliando 90.000 km

ravered ha scritto:
...... adeguamento parametri centralina elettronica (nel rispetto delle specifiche della casa).......


Cosa intendi con questo?
AndreaCBR - Mar 28 Apr 2015, 17:24
Oggetto:

Ha montato un filtro aria più permeabile.
Forse ha dovuto rimappare per compensare.
LucNP - Mar 12 Mag 2015, 09:50
Oggetto:

A poco meno di 10000 km ho rabboccato mezzo chilo d'olio.
Mi sono rivolto ad un'officina autorizzata Fiat, e ho chiesto specificamente al meccanico quali "riferimenti" devo tener presenti sull'astina per il controllo dell'olio: l'intervallo è quello della parte stretta dell'asta.
renzooo - Sab 16 Mag 2015, 23:42
Oggetto: Sospensioni

Ciao dopo 1 anno di vita e 40 mila km la mia panda deve cambiare tutti e due gli ammortizzatori di dietro ( ecco da cosa veniva il fatto che il pandino non era stabile e ovviamente non in garanzia) voi che marca mi consigliate??? Un saluto
spina - Dom 17 Mag 2015, 08:44
Oggetto:

la garanzia non copre in questo caso perché gli ammortizzatori sono soggetti ad usura, io comunque proverei a tira giù uno sconticino, si tratta di poco più di un anno... comunque devi cambiarli e tentar non nuoce. Mi è successa una cosa simile quando avevo la Punto ma il problema era il catalizzatore che si era rotto. Credo di aver preso una bella botta e il pezzo si era frantumato... la macchina aveva 1 anno e 4 mesi con 50000 km. Il meccanico Fiat prima mi ha detto che non me l'avrebbero passato il pezzo in garanzia, poi insistendo ho ottenuto il pezzo di ricambio praticamente gratis e ho pagato solo la manodopera, circa 50 €.
Ad ogni modo, hai preso molte buche?
renzooo - Lun 18 Mag 2015, 06:31
Oggetto:

Grazie per la risposta no non ho preso molte buche e il difetto lo faceva da sempre infatti avevo già scritto un post sul forum sulla stabilità del pandino comunque sto andando a farmi fare un preventivo vediamo che mi dicono

Ieri sono stato alla Fiat e vogliono 300€ per la sostituzione degli ammortizzatori posteriori voi mi consigliate qualche marca particolare?
flauto06 - Gio 21 Mag 2015, 16:13
Oggetto: Fiat Panda 0.9 Twin Air Natural Power primo tagliando

Fiat Panda 0.9 TA a Metano immatricolata luglio 2014 con km 8.700, cortesemente chiedo quando va fatto il primo intervento/tagliando di manutenzione e in cosa consiste. Grazie
spina - Gio 21 Mag 2015, 16:16
Oggetto:

ancora?
basta che leggi la discussione! prima regola del forum: prima cercare, poi chiedere! Admin

radry - Gio 21 Mag 2015, 21:38
Oggetto:

Se leggi il topic è stato scritto veramente tante volte in più lo hai scritto sul tuo libretto di manutenzione o sul eLUM on line, in ogni caso 1° tagliando a 15.000 km, che è solo un controllo ma tiene valida la garanzia, senza rabbocchi te la cavi con 15€, il 2° a 30.000 km con costi differenti.

radry
andynike64 - Mer 27 Mag 2015, 11:12
Oggetto: Consiglio

Avrei bisogno di un consiglio: con riferimento all'immagine dell'asta per la misura dell'olio a pagina #60, facendo la misura a motore spento da 2 giorni il livello dell'olio arriva appena ad 1/4 della parte "verde", di conseguenza necessito senza dubbio di un rabbocco.

Considerando che devo fare il tagliando dei 15000, mi consigliate di reperire autonomamente l'olio e di fare un rabbocco prima di portarla in officina oppure di far fare tutto direttamente a loro?
sonceboz - Mer 27 Mag 2015, 11:45
Oggetto:

Beh ma scusa quanto ti manca ad arrivare ai 15000?
andynike64 - Mer 27 Mag 2015, 11:55
Oggetto: Tagliando

La mia era più che altro una valutazione economica, il tagliando è in settimana.
In sostanza: mi conviene fare personalmente il rabbocco oppure farlo fare alla rete ufficiale? So che questo tipo di olio è comunque costoso..
sonceboz - Mer 27 Mag 2015, 11:59
Oggetto:

Beh scusa ma se è in settimana e sei sicuro non sia sotto il livello minimo aspetta il tagliando.
altrimenti il tuo rabbocco va a farsi benedire!
Cosa - Gio 28 Mag 2015, 12:19
Oggetto: Re: Tagliando

andynike64 ha scritto:
La mia era più che altro una valutazione economica, il tagliando è in settimana.
In sostanza: mi conviene fare personalmente il rabbocco oppure farlo fare alla rete ufficiale? So che questo tipo di olio è comunque costoso..

A 15000 è previsto solo il controllo dei livelli, quindi puoi tranquillamente provvedere tu, però il Digitek che prescrive Fiat ultimamente, si è dimostrato di difficile reperibilità, perlomeno dalle mie parti. Per il Multipower 5W-40 nessun problema, oramai due anni fa, acquistai 2 lt. a 26 euro.
done75 - Gio 25 Giu 2015, 15:23
Oggetto:

Ragazzi, un cambio olio e filtro quanto costa?
ravered - Mer 1 Lug 2015, 18:33
Oggetto: olio+filtro olio

Vedrai che olio, filtro e lavoro ti vengono sui 100 euro iva inclusa.
bond71 - Mar 7 Lug 2015, 11:28
Oggetto:

devo fare il tagliando oggi.. non hanno il multipower ma il digitek e' uguale secondo voi? la mia panda e' fine 2014
tartarus - Mar 7 Lug 2015, 14:36
Oggetto:

Anche a me utilizzarono il digitek, tutto ok dopo altri 30k...
bond71 - Lun 13 Lug 2015, 16:34
Oggetto:

Fatto primo tagliando 245 euro con cambio candele..ho chiesto se mi controllavano se ci fossero aggiornamenti da fare alla centralina dato che molti di voi li hanno fatti trovando benefici ma il tipo mi ha detto che non vi erano solo guardando il suo pc senza collegare la centralina..la mia panda e' prodotta fine 2013 , secondo voi funziona cosi? ossia senza collegare la centralina lo vedono dal computer con la targa se c'e' un nuovo firmware?
JamesLayman - Mar 14 Lug 2015, 09:14
Oggetto:

Potrebbero vederli anche con la sola targa, mi pare di sì.
tartarus - Mar 14 Lug 2015, 17:22
Oggetto:

Al primo tagliando anche a me verificarono da un elenco di targhe se c'era da fare aggiornamenti.
Zacca87 - Ven 17 Lug 2015, 09:57
Oggetto:

Ciao a tutti...potrei sapere con precisione i codici dei prodotti del tagliando dei 30k che sto per effettuare? perche il mio libretto riporta olio multipower ancora, ed ho letto qui da voi che invece ora si consiglia il pure energy.

E poi: una officina utorizzata mi ha consigliato di usare anche un additivo olio motore, il Rothen extra, dicendo che è 100% sintetico e derivato al 100% da olio..mi ha detto che è un additivo ottimo che abbassa anche consumi ma che serve principalmente per aumentare la vita del motore...io sono scettico con questi additivi e poi non so se invalida la garanzia. Voi che dite?
grazie in anticipo a tuti

una prima bozza di preventivo è 228 euro senza candele (che faro sostituire)

EDIT: scusate ma io per l'olio motore devo vedere quello del libretto piu grande oquello del supplemento motori metano? perche nel supplemento per il motore ta 85cv urbo riporta il digitek 0w30 acea c2 mentre il libretto grande riporta il selenia k p.e 5w40 acea c3 Figuraccia Figuraccia Figuraccia
quadamage76 - Ven 17 Lug 2015, 13:15
Oggetto:

quello del libretto metano!
max1969a - Ven 17 Lug 2015, 15:07
Oggetto:

Almeno in garanzia io starei lontano da additivi e affini
lex - Ven 17 Lug 2015, 21:58
Oggetto:

il supplemento metano si trova sul sito fiat online? perché io non ce l'ho tra i libretti di uso e manutenzione
mcpalls - Ven 17 Lug 2015, 22:03
Oggetto:

tempo fa c'era adesso hanno cambiato le cose, prova a controllare
lex - Ven 17 Lug 2015, 22:11
Oggetto:

mmm io non l'ho ritrovato ma diciamo che un unico sito internet fiat poteva farlo, invece ogni tanto ti rimanda a un'altro sito e ancora non c'ho preso dimestichezza
mcpalls - Ven 17 Lug 2015, 22:15
Oggetto:

io mi riferisco ad eLum
sonceboz - Ven 17 Lug 2015, 22:17
Oggetto:

lex ha scritto:
il supplemento metano si trova sul sito fiat online? perché io non ce l'ho tra i libretti di uso e manutenzione

Una volta lo trovavi qui http://aftersales.fiat.com/elum/home.aspx?id_language=1
Ho provato però a vedere sembra non ci sia più
Cosa - Dom 19 Lug 2015, 16:13
Oggetto:

Il link sopra è corretto. Seleziona Panda dai modelli a disposizione, dai documenti disponibili scegli supplementi (hai due voci: libretto uso e manutenzione o supplementi), nella pagina che si apre devi indicare mese e anno di immatricolazione, nel menù tendina sottostante scegli la voce "alimentazioni speciali" e dal nuovo menù a tendina che compare scegli "Natural Power" e poi scegliere se visualizzarlo o scaricarlo. Probabilmente se indichi la targa della tua vettura sarà tutto più immediato, penso, non ho provato. Ciao! Ciao!
tartarus - Lun 20 Lug 2015, 09:41
Oggetto:

Tutto corretto, però anche a me con la targa non mi trovava nulla.
Si fa prima ad inserire anno e mese di immatricolazione per far 'comparire' il supplemento metano.

http://aftersales.fiat.com/ELUM/Model.aspx?brand_code=00&id_language=1&id_model=94427c02-0893-4c3a-aa20-eea130c62782&market_code=IT&cat=sup&part_number=#1

Occhiolino
tartarus - Mar 21 Lug 2015, 20:39
Oggetto:

tartarus ha scritto:
Anche a me utilizzarono il digitek, tutto ok dopo altri 30k...

Rispondendo in altro topic mi sono ricordato di aver erroneamente scritto quanto quotato.
Ai due tagliandi effettuati hanno utilizzato il Selenia Multipower Gas 5W 40 (ACEA C3).
Sorriso
Zacca87 - Lun 27 Lug 2015, 09:55
Oggetto:

Fatto oggi il primo tagliando:

24000 km/auto immatricolata a giu-14 e comprata a km0 ad ago-14

filtro olio
filtro aria
filtro abitacolo
olio Selenia K pure energy 5w-40 3lt (in fattura dice 3, il libretto 3,2...io da lontano ho visto 2 lattine piccole in plastica e una di metallo piu grande e squadrata)
manodopera

totale 147+ iva... 180 euro totali alla fine

Le candele le hanno ordinate perche non le avevano ma le ha controllate e ha detto che stavano bene. Siccome mi ha detto che le pasticche freni sono al 30%, mi ha consigliato di tornare dopo le ferie e cambiare pasticche e candele.
Comunque anche questo meccanico mi ha detto che non serviva camiarle le candele, purtuttavia ho preferito ordinarle subito e metterle nuove come da libretto.

Credo che alla fine il tgliando mi verra sui 230-240 considerata la spesa di oggi piu le candele che ne pensate?
lex - Lun 27 Lug 2015, 18:35
Oggetto:

beh se sono al 30 % meglio finirle, magari guadagni qualche migliaio di km... poi dipende quanti km fai fino a dopo le ferie,ma se il consumo è omogeneo tra dx e sx meglio finirle....
domanda, ma quando si finiscono le pasticche il computer di bordo lo segnala???
il tuo libretto a quanto dice di fare il tagliando? a 20 o a 30000
lex - Lun 27 Lug 2015, 23:24
Oggetto:

tartarus ha scritto:
Tutto corretto, però anche a me con la targa non mi trovava nulla.
Si fa prima ad inserire anno e mese di immatricolazione per far 'comparire' il supplemento metano.

http://aftersales.fiat.com/ELUM/Model.aspx?brand_code=00&id_language=1&id_model=94427c02-0893-4c3a-aa20-eea130c62782&market_code=IT&cat=sup&part_number=#1

Occhiolino

trovato grazie.. a corredo quando ho ritirato la macchina non c'era... boh.. vai a capirci...
mi spiegate una cosa? l'utente sopra nel fare il tagliando gli hanno messo un olio 5W
io sul manuale metano ho questo "Lubrificante totalmente sintetico di gradazione SAE 0W-30 ACEA C2. Qualificazione FIAT 9.55535-GS1."
come mai?? secondo i mesi di produzione dell'auto cambiano il tipo di olio da mettere? e voi pensate che in officina quando fanno il tagliando guardano il libretto che io nemmeno ho?? la differenze è molta tra i due?
ultima domanda, dopo il controllo dei 15000 il concessionario mi ha detto di fare il tagliando a 20000 e non a 30000 come da libretto di manutenzione, se io seguo il libretto di manutenzione e lo faccio a 30000 è uguale vero?
tartarus - Mar 28 Lug 2015, 01:47
Oggetto:

lex ha scritto:

mi spiegate una cosa? l'utente sopra nel fare il tagliando gli hanno messo un olio 5W
io sul manuale metano ho questo "Lubrificante totalmente sintetico di gradazione SAE 0W-30 ACEA C2. Qualificazione FIAT 9.55535-GS1."
come mai??...

Sostanzialmente gli olii 0W o 5W variano la viscosità a freddo.
In altre parole, se l’olio raggiunge l’ultimo punto di lubrificazione nel motore a temperature basse in 2,8 secondi con oli 0W-XX, o in 48 secondi con oli 15W-XX, allora si realizza un criterio fondamentale per la vita del motore (tratto da Liqui Moly).
In pratica, a freddo, lo 0W raggiunge l'ultimo punto di lubrificazione nel motore in un tempo leggermente inferiore rispetto al 5W.
Da tenere in conto che lo 0W 30 ha un range termico di utilizzo che va da -45° sino a +40°, mentre il 5W 40 parte da -35° sino a +50°.
Per le temperature nostrane, specialmente in questi periodi, l'utilizzo dell'olio 5W 40 credo che sia più opportuno.
Per gli intervalli di manutenzione, visti i costi dei tagliandi (dai 220 € circa a salire), io rimarrei sui km previsti dalla casa.
Sorriso
Zacca87 - Mar 28 Lug 2015, 01:50
Oggetto:

lex ha scritto:
beh se sono al 30 % meglio finirle, magari guadagni qualche migliaio di km... poi dipende quanti km fai fino a dopo le ferie,ma se il consumo è omogeneo tra dx e sx meglio finirle....
domanda, ma quando si finiscono le pasticche il computer di bordo lo segnala???
il tuo libretto a quanto dice di fare il tagliando? a 20 o a 30000

Il mio a 30000 ho il supplemento aggiornato al 1 gen 2014 come stampa
lex - Mar 28 Lug 2015, 09:20
Oggetto:

ottima spiegazione Tartarus grazie, si infatti il 5w allora mi sembra più giusto usarlo visto che qua al momento siamo dai 30 ai 38 gradi e d'inverno non si scende sotto i -5. anche se il mio libretto indica lo 0w forse allora va bene anche il 5W e non mi faccio tanti problemi quando faccio il tagliando se sulla fattura mettono la descrizione dell'olio usato poi se succede qualcosa la fattura dichiara quello che hanno messo...
comunque sempre meglio quale secondo in inverno a farla girare al minimo e l'indicatura della temperatura ci poteva stare bene, vista l'elettronica non gli avrebbe costato un patrimonio, anzi con il computer di bordo al posto di mettere il trip B per esempio, la temperatura era ottima. ma forse io sono malfidato e ragiono da malfidato: su 10000 auto vendute ce ne saranno 10 che accelerano a freddo e a forza di accelerare qualche turbina si romperà---

@Zacca87 hai il tagliando a 30000 e xché l'hai fatto a 24000? per comodità o per un'uso intensivo dell'auto?
tartarus - Mar 28 Lug 2015, 10:06
Oggetto:

lex ha scritto:
...l'indicatura della temperatura ci poteva stare bene...

Anche a me non sarebbe dispiaciuto.
Mi ritrovo senza indicatore anche con la Volvo V70.
In tal caso, però, i sistemi di raffreddamento dovrebbere essere studiati per 'accellerare' il raggiungimento della temperatura ottimale.
Ho letto che nel motore Volvo D5 sono presenti nel circuito due candelette per riscaldare il liquido in caso di basse temperature esterne.
La Panda poi, non essendo diesel, si riscalda in pochi minuti di utilizzo.
Sorriso
tartarus - Mar 28 Lug 2015, 20:52
Oggetto:

Non per creare altri dubbi, ma oggi sono stato dal meccanico di fiducia per un cambio olio ad altra vettura e parlando ho chiesto alcune cose anche inerenti i cambi olio del nostro bicilindrico.
Ebbene da tale conversazione, verificate alcune tabelle in suo possesso e dopo aver googolato un pò in rete, ho fatto una scoperta sconcertante: a prescindere dalla viscosità a freddo di cui si parlava nei precedenti post, gli olii motore Selenia DigiteK (ACEA C2) e Selenia K Pure Energy (ACEA C3) sarebbero specifici per il twinair nella sola configurazione a benzina.
In buona sostanza, l'unico lubrificante da utilizzare per il motore twinair cng sarebbe quindi il Selenia Multipower Gas (ACEA C3).
Chiedo lumi a chi ha maggiori informazioni al riguardo.
Perplesso
Zacca87 - Mar 28 Lug 2015, 21:11
Oggetto:

Citazione:
@Zacca87 hai il tagliando a 30000 e xché l'hai fatto a 24000? per comodità o per un'uso intensivo dell'auto?

Perché stiamo nel periodo di ferie...se aspettavo i 30k arrivavo a meta agosto e dopo mi sarei sentito nervoso sapendo di dovere attendere con la macchina che continuava a macinare km Ghigno diabolico Ghigno diabolico
Zacca87 - Mar 28 Lug 2015, 21:14
Oggetto:

tartarus ha scritto:
Non per creare altri dubbi, ma oggi sono stato dal meccanico di fiducia per un cambio olio ad altra vettura e parlando ho chiesto alcune cose anche inerenti i cambi olio del nostro bicilindrico.
Ebbene da tale conversazione, verificate alcune tabelle in suo possesso e dopo aver googolato un pò in rete, ho fatto una scoperta sconcertante: a prescindere dalla viscosità a freddo di cui si parlava nei precedenti post, gli olii motore Selenia DigiteK (ACEA C2) e Selenia K Pure Energy (ACEA C3) sarebbero specifici per il twinair nella sola configurazione a benzina.
In buona sostanza, l'unico lubrificante da utilizzare per il motore twinair cng sarebbe quindi il Selenia Multipower Gas (ACEA C3).
Chiedo lumi a chi ha maggiori informazioni al riguardo.
Perplesso

Il mio supplemento della natural power mi dice si utilizzare il digitek...se era solo per twin a benzina perche lo avrebbero messo proprio nel supplemento?
mcpalls - Mar 28 Lug 2015, 22:12
Oggetto:

Dal libretto della mia Ypsilon cng my2014
Caratteristiche qualitative dei fluidi e lubrificanti per un corretto funzionamento
della vettura


SAE 5W-40 ACEA C3.
Qualificazione FIAT
9.55535-T2.

ORIGINALE
SELENIA
MULTIPOWER GAS
5W-40 Contractual
Technical Reference N°
F922.E09

il digitek mai sentito sempre multipower gas 5w40
Nei supermercati vendono il selenia per auto metano, ma 5w30
ma ancora non ho capito chi lo usa.
quadamage76 - Mer 29 Lug 2015, 06:45
Oggetto:

qui c'è un grancasino: anche a me il supplemento dice di utilizzare il multipower-gas, però la concessionaria ha sempre messo il lubrificante del benzina... boh???
tartarus - Mer 29 Lug 2015, 10:27
Oggetto:

Il gran casino lo ha fatto FIAT con sti benedetti supplementi.
Per la mia Panda immatricolata a maggio 2014, il supplemento è stato stampato a gennaio 2014 (I edizione) e prevede:

Supplemento Fiat Panda natural power ha scritto:
Impiego: Lubrificanti per motori a benzina/Metano 0.9 TwinAir Turbo 85CV
Lubrificante totalmente sintetico di gradazione SAE 0W-30 ACEA C2. Qualificazione FIAT 9.55535-GS1 SELENIA DIGITEK Pure Energy Contractual Technical Reference N° F020.B12


L'ultimo supplemento disponibile è identico, stampato a settembre 2014 (sempre I edizione).

Per la Lancia Y (immatricolazione 06/2015) a parità di motore è invece sempre previsto il Selenia Multipower Gas, come citato da mcpalls.

Fatto sta che, in occasione dei tagliandi, sia officina ufficiale che meccanico generico, mi hanno 'obbligato' ad utilizzare il Multipower...
Sbalordito

p.s.: ovviamente, tra l'altro, va ad essere differente la specifica ACEA (da 2 a 3) e la viscosità da 0W 30 a 5W 40.

p.s. 2: sul sito ufficiale https://owner.mopar.eu/it/it dove ho registrato i dati della vettura, alla voce materiali di consumo, mi conferma l'utilizzo di: Olio Motore - Engine oil Selenia Multipower GAS - SAE 5W - 40 ACEA C3.
Ospite - Gio 30 Lug 2015, 05:24
Oggetto:

ieri, mentre mi accingevo a rispondere a qualcuno che chiedeva informazioni sul primo tagliando, mi è caduta la connessione ed ho dovuto riavviare il computer. Non sono riuscito più a trovare il messaggio dell'utente che chiedeva informazioni (anche digitando i termini PANDA e PRIMO TAGLIANDO!...misteri della WEB!).

POCO MALE: rispondo comunque come affidassi un messaggio in mare ad una bottiglia!

Ho appena consultato a fondo il libretto di uso e manutenzione perché il mio veicolo ha, in questi giorni raggiunto i 10mila km ed ha circa un anno di vita. La casa madre prevede di effettuare il primo tagliando a 2 anni di vita o 30mila km salvo che non si abbiano percorsi meno di 10mila km nel primo anno o si sia fatto un uso esclusivamente urbano del veicolo; in questo caso è consigliato il cambio dell'olio e la sostituzione del relativo filtro.

spero che il messaggio arrivi a destinazione!
lex - Ven 31 Lug 2015, 22:37
Oggetto:

torno sul discorso olio motore perché mi vien da sorridere dalla poca chiarezza quando vai a fare qualche verifica incrociata,
allora.. come scritto qualche post indietro non avevo il supplemento del libretto per la versione metano(e già questo non andrebbe bene.. spero che non lo abbia tolto il concessionario, per quale motivo poi), bene sul sito inserisco i dati di immatricolazione trovo il libretto guardo e trovo questo
"Lubrificante totalmente sintetico di gradazione SAE 0W-30 ACEA C2. Qualificazione FIAT 9.55535-GS1."
ok.. mica tanto... stasera inserisco i miei dati sul myfiat, ci sono tutti i dati della macchina, quindi targa telaio colore inizio garanzia ecc. su piano manutenzione e materiali di consuma, trovo questo
"Olio Motore - Engine oil Selenia Multipower GAS - SAE 5W - 40 ACEA C3

quindi?? trovo che regna un pò di confusione a livello di manutenzione e chiarezza verso i clienti in casa Fiat, nemmeno loro sanno che olio mettere in una macchina; un libretto dice una cosa una pagina internet ne dice un'altra e in officina che direttive avranno???
tartarus - Ven 31 Lug 2015, 23:06
Oggetto:

lex ha scritto:
in officina che direttive avranno???

Da direttive Fiat, Selenia Multipower Gas 5W 40, riconfermatomi dal capofficina in occasione dell'aggiornamento della centralina di ieri.
Sorriso
franco650 - Sab 1 Ago 2015, 18:37
Oggetto:

Controllato anch'io su my Fiat e consigliano il 5w40 c3. Speriamo che in questo modo il mio pandino la smetta di bere olio; dopo 10500 km ho già messo 1,3 lt di olio Bonk! Bonk! Bonk!. Lo 0 w30 e' troppo liquido
vonzipper - Dom 2 Ago 2015, 09:48
Oggetto:

Buongiorno a tutti,
devo andare in vacanza e dovrei fare un po' di rabbocco olio (sono a metà asticella). Il punto è che qua trovo latte di multipower gas 5w40 solo da 2l, un po' tanti per il rabbocco di cui ho bisogno. Tantopiù che sono prossimo al tagliando dei 30mila e tra poco l'olio verrà sostituito interamente.
Secondo voi per un semplice rabbocco se uso un olio diverso (ma pur sempre 5w40) è un problema?

Grazie
franco650 - Dom 2 Ago 2015, 10:04
Oggetto:

Per come la vedo io nessun problema .
mcpalls - Dom 2 Ago 2015, 11:34
Oggetto:

sm 5w40 c3
per un rabbocco seguito da cambio più andare..
Ospite - Dom 2 Ago 2015, 11:47
Oggetto:

vonzipper ha scritto:
...per un semplice rabbocco se uso un olio diverso (ma pur sempre 5w40) è un problema?

Grazie


nessun problema a patto che siano entrambi sintetici (mi hanno sempre raccomandato di non mescolare i SINTETICI con i NON SINTETICI)
tartarus - Dom 2 Ago 2015, 22:27
Oggetto:

vonzipper ha scritto:
Secondo voi per un semplice rabbocco se uso un olio diverso (ma pur sempre 5w40) è un problema?

Oltre alla gradazione indicata prendi uno con specifica ACEA C3 (sarà totalmente sintetico).
Sorriso
done75 - Lun 3 Ago 2015, 13:32
Oggetto:

Qui sul forum c'è qualcuno che fa il cambio olio ogni 15k?
vonzipper - Lun 3 Ago 2015, 21:06
Oggetto:

grazie a tutti per i suggerimenti!!!
JamesLayman - Mar 4 Ago 2015, 08:22
Oggetto:

Perché il cambio olio ogni 15k? Questa la sapevo sulle tre sorelle, ma non sulla panda..
Ad ogni modo, oggi ho portato l'auto in officina a fare il tagliando dei 60k, l'ho anticipato a 51k in previsione del viaggione, voglio che sia tutto a punto e che sia ridotto al minimo il margine di guasti! Pollice su
Da quel che ho visto è fondamentalmente uguale al primo con in più il controllo pasticche e altri controlli, quindi caso migliore spendo come il primo, caso peggiore ho pasticche e qualcos'altro da sostituire... Pollice su
Vi tengo aggiornati!!! Figo!
done75 - Mar 4 Ago 2015, 12:24
Oggetto:

Cambio olio dei 15k non è obbligatorio ma alla fine dove ho comprato la Panda lo consigliano inoltre anche sentendo svariati amici e leggendo in rete sembra veramente consigliabile
celeron - Mar 4 Ago 2015, 12:34
Oggetto:

Secondo me è uno spreco: se la casa ti prescrive 30000km perchè cambiarlo alla metà dei chilometri? A 15000km devi solo fare dei controlli non un vero e proprio tagliando. Se invece 15000km li fai in 1 anno (o 2 anni bisogna leggere nel libretto cosa dice), allora il cambio ci può stare.
done75 - Mar 4 Ago 2015, 13:01
Oggetto:

Eh no....ne faccio 30k all'anno....a Ferragosto sono 6 mesi, e 15k.
celeron - Mar 4 Ago 2015, 16:14
Oggetto:

Allora basta e avanza ogni 30000km, a 15000km devi solo fare dei semplici controlli dei livelli e tubazioni, tieni sott'occhio il livello dell'olio e, se necessario, rabbocca o fallo rabboccare (mi raccomando non superare mai il livello massimo) e sei apposto.
JamesLayman - Mar 4 Ago 2015, 17:11
Oggetto:

Tagliando fatto in una mattinata (consegnata alle 8.20, ripresa alle 14.20).
Stesso dei 30 mila, coi vari controlli, i pattini dei freni mi hanno detto che sono come nuovi (eheheh, non freno, facile risparmiarsi 100€).
Chiacchierando del più e del meno con il responsabile dell'officina ho detto che ho letto di diverse Panda 3a serie con problemi al turbo, lui mi ha detto che non ne hanno mai "gestite" e che seguono la manutenzione per un'azienda che le ha come auto aziendali e solo in 1 anno 70mila km l'una Sbalordito Sbalordito Sbalordito
Mai fatto altro che i tagliandi di manutenzione con relativi pezzi previsti (olio, filtri, freni quando necessario, etc.)!!! Fantastico, speriamo che siano casi sporadici di lotti sfortunati (capitano) e che per il resto sia sufficiente una buona manutenzione!!! Pollice su Pollice su Pollice su
tartarus - Mar 4 Ago 2015, 22:03
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
Tagliando fatto in una mattinata

Nessun aggiornamento software?
Sorriso
JamesLayman - Mer 5 Ago 2015, 10:08
Oggetto:

Cavoli non l'ho chiesto... E non è nella lista delle operazioni fatte, giustamente... Ti dico, a livello di uso quotidiano non ho riscontrato differenze, se un aggiornamento è stato applicato non è impattante sulla risposta del motore, almeno nell'uso che ne faccio io! Posso provare a chiederlo comunque, dopo li chiamo. Sorriso Pollice su
done75 - Mer 5 Ago 2015, 11:04
Oggetto:

Prezzo del tagliando?
JamesLayman - Mer 5 Ago 2015, 11:58
Oggetto:

In totale 266€ per esecuzione tagliando/manodopera, 3 litri e 2 di olio, filtri (3: olio, aria, abitacolo), 2 candele, mezzo litro di paraflu up, 1 conf. liquido tergicristalli. Pollice su
LucNP - Gio 6 Ago 2015, 10:21
Oggetto:

A proposito di tagliandi...
Il mese scorso ho fatto il primo, quello dei 15000 km; per questioni logistiche mi sono rivolto ad un'officina autorizzata Fiat diversa da quella della concessionaria dove ho acquistato la Panda.
Come interventi, oltre ai controlli previsti dal piano di manutenzione, attaccando il computer diagnostico alla presa OBD era indicato il cambio d'olio ogni 15000 km. Avevo già chiesto di effettuare il cambio d'olio (+ filtro), quindi nessuna sorpresa.
Tempo totale: nel giro di un'ora e mezza tutto completato.
Prezzo finale: 100 euro circa.

Rispetto al piano di manutenzione riportato sul libretto (che il meccanico ha guardato scrupolosamente quando ero andato a prenotare il tagliando), la "novità" del cambio d'olio a 15k anzichè 30k non mi spaventa: diciamo che di strada ne faccio parecchia, già passare al cambio olio ogni 15k anzichè 10k come facevo con l'utilitaria che avevo prima è un gran passo avanti.
franco650 - Gio 6 Ago 2015, 10:29
Oggetto:

Secondo me sulla panda a metano il cambio olio a 15000 km è un'assurdità bestiale, sarà forse perché ho già messo 1,3 lt di olio a 10000 km, sarà che sul libretto di manutenzione il cambio olio è a 30000 km, comunque a me non va proprio di regalare soldi alla Fiat.
radry - Gio 6 Ago 2015, 10:49
Oggetto:

Pollice su Pollice su

Orgogliosamente a 23k km senza mai aver fatto i cambio olio, solo un rabbocco a 5k e controllo personale periodico dei livelli.

radry
LucNP - Gio 6 Ago 2015, 11:32
Oggetto:

Sono del vostro stesso parere: se sul libretto indica 30000, verrà cambiato a 30000. La questione del cambio ogni 15000 l'approfondirò.
Però, lo scrivo onestamente, non me la sono sentita di lasciar dentro l'olio di primo equipaggiamento e rabboccarlo fino a quei chilometri.
lex - Gio 6 Ago 2015, 18:10
Oggetto:

a me sembra un po' una barzelletta per come si comporta fiat... cioè qualche post indietro avevo scritto che sul supplemento metano hanno inserito come specifiche olio lo 0w sull'area on line del myfiat inserendo la mia anagrafica esce fuori come olio il 5w, sul libretto di uso e manutenzione della mia come credo della tua c'e scritto cambio olio a 30000, il concessionario mi ha detto di cambiare olio a 20000, ora in officina attaccano il computer alla tua e esce fuori il cambio olio a 15000, tu lo hai fatto anche per tua volontà e va benissimo, ma se capita a me io lo interpreto come un problema alla macchina cambiare l'olio alla metà di km dalla prescrizione e quindi ci vorrebbe una campagna di richiamo per ufficializzare la cosa non pensate? anche perché olio e filtro saranno gli stessi di chi cambia a 30000 quindi vieni un costo di gestione doppio rispetto a quello scritto nel libretto manutenzione.
una domanda, ma al controllo dei 15000 o dei 30000 viene annotato nel libretto di manutenzione negli spazi appositi?? in caso si dimenticassero come garanzia rimane attiva? loro registrano gli interventi in un database accessibile a tutte le officine fiat o mi tengo la fattura dell'intervento?
Ospite - Gio 6 Ago 2015, 20:36
Oggetto:

LucNP ha scritto:
... non me la sono sentita di lasciar dentro l'olio di primo equipaggiamento e rabboccarlo fino a quei chilometri.


onestamente ho avuto lo stesso dubbio lo scorso fine settimana: siccome abbiamo raggiunto i 10mila km e contemporaneamente il primo anno di vita, ho preso il libretto di uso per dare un'occhiata alle tempistiche previste dalla casa per la prima manutenzione. Sono rimasto molto sorpreso dall'indicazione dei 30mila! nel mio caso (siccome ho fatto 10mila km tutti urbani) consigliano comunque di effettuare un cambio ora, ma altrimenti il controllo andava fatto a 30000!
lex - Gio 6 Ago 2015, 21:00
Oggetto:

a certo, giusto discorso, forse lo farei anche io se in 1 anno facessi 10000, ma se 30000 li faccio in 10 11 mesi a 10000 non lo cambio di sicuro, ora a 15000 quando vado a fare il controllo sento anche altre officine per sentire che mi dicono 20000 o 30000
Poi consigliano chi, in officina di fare il cambio olio a un anno? se è un discorso tra noi automobilisti e appassionati va bene altrimenti vedo che ogni officina interpreta le manutenzioni a modo loro, sempre sul libretto di uso e manutenzione indicano 30000 o 2 anni il primo cambio d'olio a seconda di quello che si verifica prima, quindi non ho capito perché devono dare 10 versioni diverse in 10 officine , ho una golf 5 da 7 anni con 230000 km e e quello che c'è scritto nel libretto hanno fatto in officina senza sorprese di tagliandi anticipati o consigliati o venuti fuori dal computer di controllo come capitato al nostro amico.
Poi ripeto la macchina e la propria e ognuno cambia l'olio quando vuole, male non gli fa, al portafogli un pochino :.)
il mio è un discorso solo per capire come una rete ufficiale di assistenza di una casa automobilistica lavora, qualcuno delle direttive le darà, non sarà il capo officina che decide quando fare i tagliandi alle nostre auto fregandosene dei piani di manutenzioni ufficiali ma consigliandoci di anticiparli, potevano tranquillamente fissarli tutti ogni 20000 come la panda 2
radry - Gio 6 Ago 2015, 23:12
Oggetto:

Scripta manent e tutto quello che c'è scritto sul LUM fa fede.
Se c'è scritto che DEVI fare un tagliando di soli controlli a 15k appuntandolo sul libretto al costo irrisorio di 15,00€ e te li fai da solo, non hai rispettato il programma di manutenzione e quindi, immagino, invalidato la garanzia.

Per quanto riguarda invece le specifiche dell'olio, non è un mio problema perché le officine sono sicuramente edotte dalla casa madre su quale tipo di olio mettere su questo motore, mica lo devo sindacare io. Se qualcosa non va, prendo la ricevuta del tagliando e mi appello al fatto che l'olio sostituito non è a specifica con quello indicato dalla casa. Comunque detto fra noi, preferisco un 5/40 che un assurdo 0/30.

Aggiungo, che se un cambio olio è previsto a 30k, sicuramente, e di gran lunga (almeno il doppio) quell'olio è in grado di sopportare quel chilometraggio nelle condizioni più severe possibili, trovo assurdo per le mie tasche sostituirlo a 15k quando ad esempio la maggior parte dei diesel (con problematiche ben peggiori di un benzina, anzi meglio, di un metano) lo fanno a 20k.

Comunque ragazzi ognuno è libero di farsi sfilare i soldi dalle tasche dai "prestigiatori in tuta" come meglio crede.

IMHO

radry Ciao!
matteomori - Ven 7 Ago 2015, 10:01
Oggetto:

radry ha scritto:
Aggiungo, che se un cambio olio è previsto a 30k, sicuramente, e di gran lunga (almeno il doppio) quell'olio è in grado di sopportare quel chilometraggio nelle condizioni più severe possibili, trovo assurdo per le mie tasche sostituirlo a 15k


Non è del tutto vero quello che dici. Esistono condizioni di uso intenso che anticipano il cambio. Ad esempio l'utilizzo cittadino, o frequenti viaggi cortissimi. Tutte condizioni specificate sul piano di manutenzione, che fa fede per la garanzia.
Poi, uno fa quello che crede più giusto, ne gode dei guadagni ma gode anche dei problemi..
done75 - Ven 7 Ago 2015, 18:07
Oggetto:

Il fatto è che pure io, se facessi 15-20k in un anno, cambierei l'olio a 15k....ma io all'anno ne faccio 30k....e quindi penso che un cambio sia sufficiente.

PS. in realtà nei "Controlli" dei 15k è raccomandato il cambio del Filtro Abitacolo....quello penso di farlo....
done75 - Ven 21 Ago 2015, 09:43
Oggetto:

Dunque, fatto il controllo-tagliandino dei 15000.

Sostituito il Filtro Clima e rabboccato circa 0.75L d'olio (ero alla tacca minima, controllato in precedenza, ora direi di essere a trequarti).

29 € iva inclusa...praticamente 26€ il filtro e 3€ la manodopera.

Nessuna traccia dell'olio rabboccato....forse hanno avuto la buona idea di farmi contento in vista del tagliando vero e proprio dei 30000km.

Bravi, ci siete riusciti, se continuate così senza brutte sorprese di certo continuerò a venire da voi. Ghigno
lex - Ven 21 Ago 2015, 22:00
Oggetto:

il controllo tagliando dei 15000 viene annotato nel libretto dei tagliandi o segnano quello dei 30000 dove cambiano più componenti?
tartarus - Ven 21 Ago 2015, 22:27
Oggetto:

A me a volte hanno annotato anche il tagliando intermedio (fatto solo ai primi 15000 km) per altre auto.
Per la Panda però ho tirato sino ai 30000...
done75 - Sab 22 Ago 2015, 11:03
Oggetto:

Mi hanno detto che sul libretto non c'è più bisogno di annotare nulla, bastano la fattura e il fatto che siano inseriti nel database FIAT
Ospite - Lun 24 Ago 2015, 21:10
Oggetto:

dopo aver controllato il livello dell'olio che ad un anno di vita e 11mila km è sempre perfettamente a livello, ho trovato al contrario che il liquido di raffrettamento era quasi sotto al livello del minimo! a qualcuno è capitato?
sonceboz - Lun 24 Ago 2015, 22:09
Oggetto:

Sulla Panda mai. Mi capitò però sul qubo. Ho rabbocato 1 volta e non mi è più capitato
franco650 - Mar 25 Ago 2015, 10:14
Oggetto:

Io sono a 12.500 km e ho rabboccato la bellezza di circa 1,40 lt di olio 0w30.
Aspetto vivamente il tagliando dei 30.000 km per sostituire questa ciofeca di olio 0w30 con uno più denso Arrabbiato
carpanda - Mar 25 Ago 2015, 11:26
Oggetto:

Si intesificano sempre di più i miei dubbi , che ho esposto qualche post fa, su questa scelta di gradazione olio 0w30..per questo motore...per questa turbina...
Comunque per la cronaca sono a 83000km il motore tranne per i primissimi km (rabocco di 250gr) non ha più richiesto rabbocchi. Sempre usato olio 5w40 (multipower gas tagliando 30k km , K pure energy tagliando 60k km...nel tagliando che mi appresto a fare ritornerò al multipower gas)
franco650 - Mar 25 Ago 2015, 12:11
Oggetto:

Da quel che ho letto Fiat adesso consiglia il 5w40. Al tagliando dei 15.000 proverò a chiedere se è una cosa normale che una macchina beva così tanto olio.
lex - Mar 25 Ago 2015, 20:19
Oggetto:

done75 ha scritto:
Mi hanno detto che sul libretto non c'è più bisogno di annotare nulla, bastano la fattura e il fatto che siano inseriti nel database FIAT

ok grazie almeno so come comportarmi conservo la fattura e non glie la sto a fare lunga.
Sull'inserimento nel database spero che sia una cosa di routine... lo chiedo per non trovarmi magari a metà tra i 15 e i 30000 fermo da qualche parte che devo chiamare l'assistenza fiat e avere problemi con la garanzia...
spina - Mar 25 Ago 2015, 21:22
Oggetto:

franco650 ha scritto:
Da quel che ho letto Fiat adesso consiglia il 5w40. Al tagliando dei 15.000 proverò a chiedere se è una cosa normale che una macchina beva così tanto olio.

nei primi km durante il rodaggio è normale che il livello dell'olio scenda perché fa il suo lavoro, ovvero quello di creare il film tra le parti meccaniche che deve lubrificare.
carpanda - Ven 28 Ago 2015, 10:57
Oggetto:

C'è tra di voi qualcuno che si è fatto il tagliando da solo? Qual'è la misura della chiave da usare per svitare il tappo del filtro dell'olio ad immersione ?
Grazie.
franco650 - Ven 28 Ago 2015, 16:01
Oggetto:

Dovrebbe essere una chiave del 27.... Spazientito Spazientito
hellrom - Mar 1 Set 2015, 10:44
Oggetto:

ragazzi ho un dubbio... l'altro giorno mi sono fatto il tagliando da solo e non ho avuto particolari problemi (a parte qualche problemino nel togliere la cartuccia del filtro olio dal tappo e aprire il vano del filtro abitacolo.....dannati dadi da 5,5 mm)

ora vorrei sapere... c'è un modo per resettare il contachilometri service? qualche combinazione di tasti particolare da eseguire nel menù??

io ho un obd bluetooth e torque pro sullo smartphone, ma mi da solo la possibilità di cancellare gli errori nel momento in cui si presentano (non ho ancora la spia del service attiva perchè mancano 10.000 km)
carpanda - Mer 2 Set 2015, 07:59
Oggetto:

Per quello che so io servirebbe il software multiecuscan della fiat più il cavo ELM327 modificato CAN USB. Ho trovato online (obdspecialist) ad un prezzo di circa 65euri. Anche io vorrei farmi il tagliando da solo ..mi chiedo se è proprio necessario resettare il service? Dovrebbe essere solo un promemoria?

P.S. hellrom che chiave hai usato per smontare il filtro olio?
yalen86 - Mer 2 Set 2015, 21:01
Oggetto:

Ho prenotato il tagliando dei 60mila km per venerdì della settimana prossima.

Che cifre devo aspettarmi in un'officina Fiat? Spazientito

Per l'olio sembra a posto come livelli.. ma c'è il rischio che mettano lo 0w30? E quindi porterebbe a un maggior consumo di olio? Sbalordito
tommy83it - Gio 3 Set 2015, 07:23
Oggetto:

Aspettati un prezzo compreso tra i 200 ed i 300€.
pepo154 - Gio 3 Set 2015, 07:23
Oggetto:

Io avrei fatto preventivi, dopo scottature passate...
yalen86 - Sab 5 Set 2015, 22:54
Oggetto:

Ma a 60mila cambiano solo olio e filtri o cambiano anche qualcos'altro?

Al primo tagliano ricordo qualcosa come 180-200 euro non di più.
tariffau - Sab 5 Set 2015, 23:23
Oggetto:

Spendete come i tagliandi di una golf...anzi direi di più, consumate più di una golf ma chi ve lo fa fare? Siete i miei eroi.
tartarus - Dom 6 Set 2015, 01:07
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Ma a 60mila cambiano solo olio e filtri o cambiano anche qualcos'altro?

Anche le candele.
tartarus - Dom 6 Set 2015, 01:20
Oggetto:

tariffau ha scritto:
Spendete come i tagliandi di una golf...anzi direi di più,


Se non erro, però, la Golf ha intervalli leggermente più ravvicinati: 15.000 km, o sbaglio?

tariffau ha scritto:
consumate più di una golf ma chi ve lo fa fare?


Dipende dai punti di vista... e dal piede.
Un mio collega è passato dalla 500L metano alla Golf e mi dice che la maggior percorrenza è da imputare alla maggiore capacità di carico della tedesca. In soldoni, continua ad avere una media di circa 20 km/kg...

tariffau ha scritto:
Siete i miei eroi.


Grazie per la visita.
Sorriso
tariffau - Dom 6 Set 2015, 09:20
Oggetto:

Con la golf siamo tra i 26 e i 28 km /kg i tagliandi sono ogni 30000 ma ogni 15000 va cambiato l'olio. Quello che percepisco è che esiste la seria possibilità che costi di più gestire una Panda di una golf e mi sembra una politica commerciale non all'altezza di utenti che guardano soprattutto al risparmio. Grazie per l'accoglienza.
mcpalls - Dom 6 Set 2015, 09:30
Oggetto:

la golf carica almeno 1-2 kg di metano in piú per questo avete quelle medie...i tagliandi dipende da dove si va come per tutte le case automobilistiche

la medie dei miei pieni é di 10€ e carico tra i 9,5kg e gli 11kg...
consumi 20-21 km/1kg
max1969a - Dom 6 Set 2015, 11:10
Oggetto:

Ho qualche dubbio che i costi di gestione di una panda, rc, bollo, gomme, manutenzione straordinaria siano paragonabili ad una golf, ma anche se fosse parliamo di un auto che costa il doppio dell'altra. Se uno può permettersi la golf se la compra. Diversamente va di panda/punto. ........siamo OT! Buona domenica
CleonII - Dom 6 Set 2015, 11:23
Oggetto:

A parte il fatto che canzonare le persone non mi piace, il costo dei tagliandi è "universale" per molte auto: la manodopera ha costi paragonabili, olio e filtri idem, così è.
La differenza si vede in altre cose, dal materiale d'attrito per i freni e via di seguito.
Io da tempo eseguo i tagliandi in "fai da te". E i costi sono passati da 213€ (filtro, olio, filtro aria) a una cinquantina di euro, poco di più se ci sono le candele. Con materiale prescritto a libretto e non sgarrando gli intervalli.
Questo naturalmente richiede tempo, nonchè un minimo di strumentazione (una cassetta degli attrezzi "minimo sindacale" costa una settantina di euro, ma per fare alcuni lavori consiglio una dinamometrica...

Quindi asserire che la manutenzione "costa uguale" quantomeno dimostra una scarsa profondità di vista: c'è quantomeno un 10.000€ che ballano di acquisto. E sul multiair io non metterei olio da frittura. Al massimo filtri non originali (non marchiati FIAT).

Citazione:

2008-2015 fiat punto 60 1.2 benzina 95.000 km
2009-2014 audi a5 2.0 tdi gasolio 150.000 km
2003-2009 mini one d 1.4 gasolio 100.000 km
1999-2003 opel tigra 1.4 benzina 100.000 km


Per quello che hai pagato di costo al chilometro e di accise, oltre che di addizionali regionali, provinciali, per la guerra d'Abissinia, di Bosnia e financo per il contratto per i ferrotranvieri, anche tu sei il mio eroe: un sentito GRAZIE. Love
PandaFR - Dom 6 Set 2015, 15:03
Oggetto:

Il confronto si fa velocemente tra panda e golf.
In quasi 14 mesi io ho speso per la panda 1'972.31 € di metano e 185.93 € di benzina per percorrere 51'844km.
Altri 4948.09 li ho spesi per 2 assicurazioni annuali (furto, incendio ed antifurto satellitare), 2 bolli, 4 ruote invernali da alternare alle estive, tagliando dei 30'000 km, lavaggi auto, piccoli gadget per l'auto e 14 rate dell'auto (3'951€).
Ricordo il tan e taeg 0% che la Fiat mi ha fatto in promozione. 48 rate senza anticiparr 1€!!!
Ci risentiamo quando arriverai a 51'844km per confrontare le spese.
tariffau - Dom 6 Set 2015, 23:11
Oggetto:

Se paragono i 17.000 attuali della golf e il resto delle tue spese ti comunico che parametrando sono sotto. 600 € di metano per 17.000 km. Assicurazione spendo meno ma dipenderà dalla città. Per il resto non volevo fare nessuna polemica, vi dico solo okkio che mi pare che con i costi per il mantenimento della panda siano alti. Per le accìse pagate in passato è vero sono il vostro eroe ma non esisteva questa golf a metano e ora che c'è spendo pochissimo e sono molto contento OT! ora mi auto censuro e vi saluto bye bye
pepo154 - Mar 8 Set 2015, 00:18
Oggetto:

Purtroppo con i tagliandi, fatti in officine che non siano amici di amici o di fiducia, hanno un prezzo minimo su cui non si scende, che siano 150 euro o giù di lì.
Sia che sia una Golf sia una Panda, i prezzi sono quelli.
Il segmento dell'auto centra poco, o meglio si può solo salire come costi.
arug - Mar 8 Set 2015, 08:41
Oggetto:

Scusate forse e' stato gia' detto. Ho preso la Panda ad Agosto. Io devo fare il primo tagliando dopo i primi 15'000 km, come mai ? Leggo che voi fate il tagliando ogni 30'000..
Grazie
mcpalls - Mar 8 Set 2015, 08:55
Oggetto:

dalle versioni euro 5+ é previsto un check ai 15000km
Obbligatorio il cambio filtro abitacolo.
Se il mezzo é usato prevalentemente in città o in zone polverose allora bisogna cambiare filtro olio e olio.
Minimo richiesto a me a Roma é stato 140€ compreso cambio filtro aria.. ma andando da un terzo ,decreto Monti, ho fatto tutto con 65€ grazie ad un coupon preso su Groupon (officina autorizzata alfa romeo)

p.s.
se insisti e fai controllare al terminale la manutenzione da fare vedranno comparire solo il cambio filtro abitacolo e dovranno stare zitti.
franco650 - Mar 8 Set 2015, 11:05
Oggetto:

Sbalordito 140 euro per un sempice controllo e un cambio filtro abitacolo? Aiuto!!!!
Tra due settimane dovrò anch'io fare il tagliando dei 15000 km ma penso proprio di rivolgermi al mio meccanico di fiducia (non autorizzato Fiat), una volta che rilascia la fattura dell'intervento eseguito penso che non ci siano problemi con la garanzia.
mcpalls - Mar 8 Set 2015, 11:08
Oggetto:

no con 140€ tagliando completo presso off. autorizzata
Ospite - Mar 8 Set 2015, 11:13
Oggetto:

arug ha scritto:
...devo fare il primo tagliando dopo i primi 15'000 km, come mai ? Leggo che voi fate il tagliando ogni 30'000..
.


io ho la macchina da un anno circa ed ho consultato il libretto per informarmi sul primo tagliando: effettivamente indica 30mila km, a meno che non si siano percorsi meno di 10mila nei primi 12 mesi (e/o con uso esclusivamente urbano) nel quale caso si consiglia quantomeno di sostituire olio e filtro; io rientro in entrambi i casi, quindi credo che lo farò ora, a settembre
tartarus - Mar 8 Set 2015, 12:42
Oggetto:

mcpalls ha scritto:
no con 140€ tagliando completo presso off. autorizzata

Sicuro che si tratti di un tagliando completo?
La cifra mi pare troppo esigua...
Sorriso
mcpalls - Mar 8 Set 2015, 13:45
Oggetto:

forse non comprende il filtro aria perche' in un altro da 175e non viene menzionato.
Ho avuto anche preventivi di 280€...
tartarus - Mar 8 Set 2015, 20:08
Oggetto:

Forse neanche le candele...
Perplesso
mcpalls - Mar 8 Set 2015, 20:42
Oggetto:

le candele non sono in programma nei 15000km o 1 anno...
tartarus - Mar 8 Set 2015, 20:56
Oggetto:

Scusami, però tu avevi scritto questo...
mcpalls ha scritto:
no con 140€ tagliando completo presso off. autorizzata

Ai 15.000, per quanto mi è dato sapere, si sostituisce l'olio motore ed il filtro olio. Così ci saremmo con l'importo.
Sorriso
mcpalls - Mar 8 Set 2015, 21:14
Oggetto:

mi dispiace ma sai male.. Pernacchia Ghigno
tartarus - Mar 8 Set 2015, 21:45
Oggetto:

Sarà...
Adesso va a finire come per la gradazione e il tipo di olio da usare.
Basito
LucNP - Mer 9 Set 2015, 06:31
Oggetto:

Vedo che abbiamo un'enorme confusione riguardo a questi tagliandi.

Personalmente (lo ripeto) ho deciso autonomamente di far sostituire l'olio, salvo poi scoprire in officina, attaccando il computer alla presa di diagnostica, che la sostituzione era programmata secondo il piano previsto dal costruttore. Il motivo è semplice: nei primi 15000 km ho notato un consumo abbastanza elevato dell'olio di primo equipaggiamento, con rabbocco a 5 e 10 mila km di circa mezzo chilo. Ero leggermente preoccupato ma cosciente (per le esperienze con le altre macchine che ho guidato) che il "primo olio" non è mai un buon riferimento. Per farla breve: da quando ho sostituito l'olio motore, in 6000 km, "nemmeno mezzo grammo" consumato, colore chiaro come appena messo, fluidità generale del motore leggermente migliorata. In tutta sincerità, un olio portato per 30 mila km mi sembra un po' "forzato" (long-life o meno che sia).

Per tutto il resto faccio riferimento al manuale che sta insieme alla macchina. Teniamo a mente che le condizioni d'uso personali del mezzo sono la parte principale per stabilire quando/cosa/come cambiare, sempre rifacendosi al programma di manutenzione.

Consiglio generale: preventivi prima di decidere a chi lasciare in mano la macchina. Almeno sappiamo in anticipo quanto si spenderà, e con la lista di interventi alla mano è possibile confrontare i prezzi tra un'officina e l'altra.
franco650 - Mer 9 Set 2015, 09:48
Oggetto:

Probabilmente hanno messo l'olio "Selenia Multipower GAS - SAE 5W - 40 ACEA C3" (consigliato da Fiat) e non quella ciofeca dello 0w-30 (come riportato sul libretto) che è praticamente acqua e viene trincato Prosit! alla grande dal Twinair
Effettivamente 30.000 km prima di un cambio olio anche a me sembrano troppi. Io ho deciso di far fare il controllo dei 15.000 km al mio meccanico di fiducia, facendogli cambiare solo il filtro abitacolo (qualcuno sa esattamente dove si trova ?), mentre il cambio olio lo farò tranquillamente da solo. Preciso che il cambio lo faccio solo perchè sono stufo di rabboccare e voglio provare un olio più denso (sono a circa 1,7 lt di olio aggiunto).
franco650 - Mer 9 Set 2015, 13:51
Oggetto:

Oggi mi è arrivato il primo preventivo per il tagliando dei 15.000 km da un meccanico Autorizzato Fiat, premetto di aver specificato gli interventi che dovevo fare:

€51,20 Olio motore 5w40
€23,64 Filtro olio
€ 28,51 Filtro aria
€25,80 Filtro clima
€46,66 Mano d'opera
€2,33 Materiali di consumo
€39,19 +iva
_____________________________
Totale 217,34

Peccato che nessuno di questi (tranne il filtro clima) siano interventi da fare a 15.000km. Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
Adesso aspetto con ansia il preventivo della concessionaria ufficiale da cui ho acquiastato l'auto
mcpalls - Mer 9 Set 2015, 13:55
Oggetto:

li denunciati tutti se ci fosse modo...non vi é controllo regolamentazione mah...
linusplus - Mer 9 Set 2015, 16:32
Oggetto:

franco650 ha scritto:

€46,66 Mano d'opera

Mano d'opera?
Perplesso
franco650 - Mer 9 Set 2015, 16:50
Oggetto:

Si si hai letto bene, non manodopera ma mano d'opera Occhiolino
Mick_Doohan - Ven 11 Set 2015, 08:00
Oggetto:

23 euro un filtro olio? Quello Honda della mia Civic costa 10 Euro ...
franco650 - Ven 11 Set 2015, 10:47
Oggetto:

Secondo preventivo per il tagliando dei 15.000 km (come da libretto il classico controllo visivo di tutto) effettuato presso concessionaria Fiat dove ho acquistato l'auto:
EURO 209.00 cambio olio, filtro olio e abitacolo.
Scommetto che nel prossimo preventivo mi inseriranno anche il cambio candele e liquido freni

Bonk! Bonk! Bonk! Bonk! Bonk!
tommy83it - Ven 11 Set 2015, 20:41
Oggetto:

Tu ribadisci che DEVONO solo fare i vari check e NON cambiare l'olio che, invece, va fatto ogni 30.000 km
franco650 - Ven 11 Set 2015, 20:43
Oggetto:

Chiamo il numero verde della fiat per avere chiarimenti sul perché il concessionario voglia sostituire olio, filtro olio ecc. e la ragazza abbastanza imbarazzata mi dice " be se l'officina dice di cambiare olio, filtri e bla bla bla significa che è' necessario farlo, anche se il piano di manutenzione e' quello riportato sul libretto d'uso". Assurdo e' una presa per i fondelli bella e buona, spendi una cifra assurda per una macchina che tolto il motore non vale niente, in più vogliono mangiare ancora sui tagliandi. Sostituire il filtro dell'aria a 15.000 km su una macchina di 5 mesi e' voler solo RUBARE!!!!!! Per fortuna esistono ancora meccanici seri.
franco650 - Ven 11 Set 2015, 20:51
Oggetto:

tommy83it ha scritto:
Tu ribadisci che DEVONO solo fare i vari check e NON cambiare l'olio che, invece, va fatto ogni 30.000 km

Si, in tutte le mail che ho inviato ho espressamente specificato i controlli da effettuare, citando il libretto di manutenzione e allegando l'immagine dei controlli da fare a 15.000 km su "my Fiat". Se ne fregano loro ci provano, come una concessionaria Renault di coccaglio (bs) ha provato a fregare la mia ragazza a 10.000 km....volevano cambiarle olio e tutti i filtri. Sono vergognosi professionalità zero. Ma la gente non è fessa
tartarus - Ven 11 Set 2015, 22:27
Oggetto:

Dove ho acquistato io la Panda, alla consegna, mi hanno dato un promemoria dove, al raggiungimento dei 15.000 km, era indicato un controllo della vettura con cambio olio motore e filtro facoltativo.
tartarus - Ven 11 Set 2015, 22:35
Oggetto:

franco650 ha scritto:
spendi una cifra assurda per una macchina che tolto il motore non vale niente

Dai non esageriamo adesso. Non penso che abbiamo scelto la Panda solo ed esclusivamente per il bicilindrico.
Se era per la resa kilometrica c'erano i polmoni tedeschi da prendere in considerazione...
Oramai tutte le case 'mangiano' sui tagliandi.
Sorriso
yalen86 - Sab 12 Set 2015, 08:13
Oggetto:

Ieri ho fatto il secondo tagliando (60mila km).

Lavoro: 46,36 euro
Elemento filtrante (o olio o aria): 34,78 euro
Elemento filtrante (o olio o aria): 28,84 euro
2 candele: 59,66 euro
3 litri e mezzo di Selenia K pure Energy: 78,78 euro (ammazza!! Sbalordito )
Additivo: 2,68 euro

Sconto: 4,15 euro (proprio regalati eh)..

Prezzo totale con iva al 22%: 250 euro.

Le pastiglie dei freni erano ancora a metà.. quindi mi ha detto di portarla fra 15mila km circa.

Come professionalità sono molto bravi.. però come prezzi.. Spazientito
tommy83it - Sab 12 Set 2015, 08:19
Oggetto:

Purtroppo, ormai, fare il tagliando presso la rete ufficiale con qualunque auto di qualsiasi marca costa sempre tra i 200 ed i 300€
BenVenuti - Lun 14 Set 2015, 11:20
Oggetto: candele ngk

Buongiorno.
Ho cercato nel forum, ma non ho trovato info a riguardo... eppure son convinto che qualcuno aveva postato.

Mi potete cortesemente indicare il modello delle candele NGK utilizzabili per la Panda? Grazie.
Cosa - Lun 14 Set 2015, 19:51
Oggetto:

Sono indicate sul supplemento del LUM : NGK ILKR9G8. Mi ricordo che qualcuno aveva indicato anche un altro modello, ma controlla e prendi quello riportato sul tuo supplemento che non sbagli di certo. Ciao! Ciao!
BenVenuti - Mar 15 Set 2015, 08:48
Oggetto:

grazie!
sadilore - Mar 15 Set 2015, 17:06
Oggetto: Tagliandi di manutenzione

Buona sera,
per Tommy83it riguardante il costo di €. 200,00/300,00 per il tagliando. Il giorno 11/09/2015 mi sono recato alla concessionaria Volkswagen auto R di Potenza e alla domanda per il costo del tagliando dei 15.000 Km della mia golf tgi, mi è stato dato l'importo di €. 100,00/105,00.
Saluti a tutti.
tommy83it - Mar 15 Set 2015, 17:40
Oggetto:

Ai 15.000 km tu cambi solo olio e filtro olio. Fammi sapere quando farai il tagliando completo a 30.000 km e poi ne riparliamo.
Mick_Doohan - Mer 16 Set 2015, 09:13
Oggetto:

mi sorprende sempre di più il costo del filtro dell'olio ...
PandaFR - Gio 17 Set 2015, 06:08
Oggetto:

Ieri sono passato in officina e mi hanno detto che c'è un aggiornamento sw per la centralina da fare. Ho lasciato l'auto e me lo hanno fatto. Non noto differenze per ora nella guida.
BenVenuti - Gio 17 Set 2015, 08:18
Oggetto:

Qualcuno di Voi che si è fatto da solo il tagliando, mi sa indicare (magari con una foto se ne ha la possibilità) qual'è il regolatore di pressione?
Grazie.
m87c - Dom 20 Set 2015, 18:52
Oggetto:

Ho fatto il tagliando dei 60.000. Cambio di diversi filtri + candele + olio
Totale 220 euri.
franco650 - Lun 21 Set 2015, 11:25
Oggetto:

Tagliando dei 15.000 km eseguito dal mio meccanico di fiducia, non autorizzato Fiat:
controllo generale e cambio filtro abitacolo (effettivamente sporco) € 40.
tartarus - Lun 21 Set 2015, 20:58
Oggetto:

m87c ha scritto:
Ho fatto il tagliando dei 60.000. Cambio di diversi filtri + candele + olio
Totale 220 euri.

Ottimo prezzo.
Meccanico generico?
m87c - Mar 22 Set 2015, 19:18
Oggetto:

No, concessionaria dove ho acquistato l'auto.
sampi44 - Mar 20 Ott 2015, 10:03
Oggetto: tagiando 15000 km

ciao a tutti allora ho un panda immatricolata a giugno 2015 ha oggi fatti 12000 km sono stato dalla concessionaria per controllo livelli e ho domandato quando devo fare il 1 tagliando. ..risposta a 15000 km o 1 anno ....quindi cambio olio filtri ecc... altra concessionaria mi dicono 20 km ....allora mi potete dire chi devo ascoltare ? per essere in regola con la garanzia. ..e per tratare bene il mio twiair....e allo stesso tempo no fare un cosa inutile potendo aspettare altri km ???? grazie a chi mi puo rispondere...
PandaFR - Mar 20 Ott 2015, 12:05
Oggetto:

fai quello che dice il libretto dei tagliandi consegnatoti con l'auto.
né più né meno.
franco650 - Mar 20 Ott 2015, 12:23
Oggetto:

Guarda il libretto di manutenzione, ma se vuoi essere sicuro al 100% iscriviti a "my Fiat" e in base a targa e modello ti usciranno gli interventi che dovrai fare. Io ho fatto il tagliando dei 15000 km dal meccanico di fiducia; cambio filtro abitacolo e controlli vari a 40 euro con fattura. Tutti gli altri centri fiat volevano farmi cambio olio è filtri a circa 200 euro.
sampi44 - Mar 20 Ott 2015, 23:35
Oggetto: tagiando 15000 km

ok allora se cambio olio e filtri dal meccanico di fiducia no fiat e poi faccio il tagliando dei 30000 km dal concessionario sono a posto per la garanzia si ?
mcpalls - Mer 21 Ott 2015, 06:28
Oggetto:

dovresti...ma se l'auto é usata in città / zone polverose dovresti, anche, cambiare olio e filtro + filtro aria
celeron - Mer 21 Ott 2015, 10:56
Oggetto: Re: tagiando 15000 km

sampi44 ha scritto:
ok allora se cambio olio e filtri dal meccanico di fiducia no fiat e poi faccio il tagliando dei 30000 km dal concessionario sono a posto per la garanzia si ?


L'importante è che rispetti quanto scritto nel libretto e ti fai rilasciare regolare fattura con i codici dei ricambi usati, che devono ovviamente essere quelli prescritti da fiat.
sampi44 - Mer 21 Ott 2015, 21:40
Oggetto: tagiando 15000 km

ok allora per il cambio olio e filtri dei 15000 km fatto in conce che prezzo onesto dovrei sostenere? ?
sampi44 - Mar 27 Ott 2015, 22:58
Oggetto: tagiando 15000 km

ciao allora nessuno mi sa dire per il cambio olio e filtri dei 15000 km un prezzo onesto da parte della concessionaria ? aspetto risposte grazie
Francesco1983 - Mar 27 Ott 2015, 23:28
Oggetto:

nessun cambio olio e filtri va fatto a 15000km, leggi il libretto di uso e manutenzione, va fatto a 30000 o 24 mesi
sampi44 - Mer 28 Ott 2015, 09:15
Oggetto: tagiando 15000 km

se nessuno cambio va fatto a 15000 km perche la conce dice farlo ?? e tutte le persone che lo hanno fatto ....sono stupide ??.. no capisco....se per favore mi potete chiarire le idee grazie
franco650 - Mer 28 Ott 2015, 09:42
Oggetto:

Perché la concessionaria ha fame di soldi, anche a me volevano farmi cambio olio ecc ecc., Registrati su my Fiat, inserisci i dati della.macchina e vedrai che a 15000 km c'è solo un controllo visivo e il cambio del filtro abitacolo...come riportato sul libretto in dotazione. La mia panda è stata immatricolata ad aprile 2015. A me i concessionari ufficiali non mi vedono più. Pollice verso
Francesco1983 - Mer 28 Ott 2015, 09:44
Oggetto:

puoi leggerti dell'inizio questa discussione, potrebbe chiarirti i dubbi, sono domande ampiamente trattate nelle pagine precedenti
PIANPIANINO - Dom 1 Nov 2015, 18:31
Oggetto: Richiamo

Qualcuno ha notizie su un "richiamo" o comunque delle modifiche che le officine Fiat dovrebbero fare in sede di tagliando alle panda? Caso positivo di che si tratta?
Perplesso
tartarus - Dom 1 Nov 2015, 19:03
Oggetto:

La mia è stata oggetto di richiamo; aggiornamento eseguito a fine luglio in officina per controllo inerente accensione spia motore.
A settembre, poi, mi è arrivata la lettera da parte di FCA.
La campagna per l'aggiornamento software in questione è la 5921/1/01.
Mi pare di non aver letto di altri richiami sul forum.
Sorriso
radry - Gio 5 Nov 2015, 23:10
Oggetto:

Oggi secondo tagliando effettuato a 31500 km. costo 265.00€

radry
LucNP - Ven 6 Nov 2015, 00:09
Oggetto:

@radry: olio, filtri vari e candele? Il filtro metano l'hai sostituito anche?
IngPanda - Ven 6 Nov 2015, 08:52
Oggetto:

Ieri, dopo i primi 4200 km, rabboccati 500gr di olio

L'indicazione dell'officina è di controllare/rabboccare ogni 5000km vista la secchezza del metano rispetto alla benzina

Detto cio, son contentissimo del Pandino e soddisfatto dei consumi
sampi44 - Mar 10 Nov 2015, 14:15
Oggetto: tagliando

ciao a tutti fatti 14000 km in 5 mesi ho deciso no fare il cambio dei 15000 e anticipare a 24000 km il primo tagliando che dite ? no ne risentira la macchina?
Francesco1983 - Mar 10 Nov 2015, 15:53
Oggetto:

non c'è nessun cambio da fare a 15000km, se per cambio intendi cambio olio e filtri va fatto a 30000km o 24 mesi, è un argomento trattato più volte in questa discussione, leggi le pagine precedenti
CleonII - Mar 10 Nov 2015, 16:04
Oggetto:

Più che altro il libretto uso e manutenzione (che fa fede per la garanzia) andrebbe ogni tanto aperto, non è lì per riempire il cassettino...
PandaFR - Mar 10 Nov 2015, 18:33
Oggetto:

Quale cassettino? Risata a crepapelle
tartarus - Mar 10 Nov 2015, 19:10
Oggetto:

IngPanda ha scritto:
controllare/rabboccare ogni 5000km vista la secchezza del metano rispetto alla benzina

Quello del consumo olio motore è un mistero su questo motore: chi deve rabboccare e chi no.
Comunque non capisco come la secchezza del metano possa influire tanto sul consumo olio.
Con lo stesso criterio allora i motori diesel non dovrebbero averne o quasi di consumo...
Per quanto mi è dato sapere, la secchezza del metano va ad influire sulla 'lubrificazione' delle valvole in particolare che, difatti, sono costruite in materiali specifici per ovviare a tale problematica.
Sorriso
radry - Mer 11 Nov 2015, 00:39
Oggetto:

Quoto tartarus. 👍

radry
IngPanda - Mer 11 Nov 2015, 08:20
Oggetto:

tartarus ha scritto:

Comunque non capisco come la secchezza del metano possa influire tanto sul consumo olio.
Sorriso


Siamo in due Ghigno
Per me è la prima auto a metano e, essendo ignorante in materia, vi ho riportato ciò che mi è stato indicato dall'officina proprio per condividere con voi le varie impressioni al riguardo...

Sicuramente è indicativo che dopo poche migliaia di km richieda già un rabbocco,a fronte anche di una guida molto tranquilla (in media oltre i 310 km con un pieno)

Però ammetto che frulla così bene Love
radry - Mer 11 Nov 2015, 22:57
Oggetto:

Rabbocco rispetto a che livello iniziale? quando l'hai ritirata hai fatto il controllo dell'olio prima di avviarla? rispetto al tuo controllo odierno di quanto è poi calato?

In molti lamentano di un eccessivo consumo nei primi 5000 km però nessuno di noi ha verificato se alla consegna era al massimio.

Io dopo un consistente rabbocco ai 5k ci sono arrivato ai 30k senza alcun consumo ulteriore, che devo pensare?

radry
IngPanda - Gio 12 Nov 2015, 08:31
Oggetto:

Al ritiro abbiamo controllato cose banali come le luci, frecce, e il funzionamento dei comandi principali e i documenti.

Poi una volta a casa, con calma, ho controllato il liquido lavavetri, gomma dei tergicristalli, stato e pressione delle gomme e l'olio motore. Era tutto ok

Se poi mi chiedi quanto olio c'era con precisione, questo non lo so, ma rispetto al controllo che ho fatto a 4200 km di olio ne mancava...
Se la logica non mi inganna, ne hanno rabboccati 500 gr, immagino per arrivare a livello...

Tenendolo monitorato, tra altri 4/5000 km ti saprò dire se ne ha mangiato ancora o meno
sampi44 - Mar 17 Nov 2015, 23:39
Oggetto: tagiando 15000 km

ciao chi mi sa dire un prezzo onesto per fare il tagliando dei 15 km cioe cambio oliobe filtro?
radry - Mer 18 Nov 2015, 00:09
Oggetto: Re: tagiando 15000 km

sampi44 ha scritto:
ciao chi mi sa dire un prezzo onesto per fare il tagliando dei 15 km cioe cambio oliobe filtro?
Ogni tre mesi circa un utente fa pressappoco questa tua domanda, e ogni tre mesi i post su questo 3D si ripetono con le stesse risposte.

Ora te ne faccio io due:
1) hai letto il tuo libretto di manutenzione cosa indica di fare a 15.000 km?
2) hai letto almeno solo poche pagine indietro di questo topic?

Scusa lo sfogo apparentemente maleducato nei tuoi confronti, sicuramente non lo meriti, ma ultimamente noto che anche gli utenti storici neanche rispondono più a queste domande, probabile segnale di assuefazione e noia.

Comunque a 15000 km NON si fa alcuna sostituzione di olio o componenti salvo per un utilizzo gravoso ben delineato sul LUM.

Non te la prendere sei solo lo spunto per invitare i tanti di sforzarzi a leggere e non semplicemente domandare.

Se invece la tua domanda fosse (stata): desidero fare solo il cambio olio e filtro (indipendetemente dal vincolo del kilometraggio) ti dico che probabilmente tra 100/120 € te la cavi, ma solo per olio e filtro niente di più.

radry
sampi44 - Mer 18 Nov 2015, 07:24
Oggetto: cambio olio

ok allora ti capisco ma io indipendentemente dal libretto vorrei fare il cambio olio e filtro a 15000 km perche secondo me e meglio e volevo sapete un prezzo
radry - Mer 18 Nov 2015, 07:43
Oggetto:

L'olio costa circa 20€ al litro e ce ne vanno 2,65 lt se non erro, del filtro non sono sicuro del costo ma mi ricordo che qualche pagina addietro qualcuno lo ha scritto.

radry
LucNP - Mer 18 Nov 2015, 09:07
Oggetto:

@sampi44: l'olio costa € 20.60 al litro, come giustamente ricorda radry, e nel twinair ne vanno circa 3 litri; il filtro costa € 28.28. A seconda dell'officina un po' di sconto sui ricambi potresti averlo (nell'ordine del 5 o 10%).
carpanda - Mer 18 Nov 2015, 09:22
Oggetto:

Io mi son fatto il tagliando da solo:

Dal ricambista : Olio motore selenia multipowergas 5w40 12,50 euro al litro. Filtro olio 15 euro
Cosa - Mer 18 Nov 2015, 19:53
Oggetto: Cambio pasticche freni

In occasione del montaggio delle gomme invernali ho notato che le pasticche, dopo 55000 km, erano arrivate al capolinea. Fra l'altro uno dei giorni precedenti, in occasione di due frenate abbastanza decise in discesa, avevo sentito un tintinnio, mai sentito prima e in un primo momento ho pensato a mia figlia con qualche gioco, poi, dopo aver visto in che stato erano le pasticche, ho collegato al sistema di avvertimento di usura delle pasticche. Ho provveduto a sostituirle da solo, prese (originali Fiat) dal ricambista dove vado abitualmente a €68. Ho dovuto poi acquistare una chiave a brugola da 7 mm (€1.80 al Brico), per smontare la pinza dal supporto. L'unica difficoltà riscontrata è stato rimettere in sede la molla che tiene la pasticca dalla parte esterna. Ciao! Ciao!
sampi44 - Mer 18 Nov 2015, 21:18
Oggetto: tagiando 15000 km

ciao ALLORA ho preso appuntamento alla conce per cambio olio e filtro olio preventivo 110 euro penso ci siamo come prezzo che dite ?
radry - Mer 18 Nov 2015, 21:48
Oggetto:

carpanda ha scritto:
Io mi son fatto il tagliando da solo:

Dal ricambista : Olio motore selenia multipowergas 5w40 12,50 euro al litro. Filtro olio 15 euro
Dico solo che hai risparmiato veramente tanto, complimenti.

radry Qua la mano!
carpanda - Gio 19 Nov 2015, 10:37
Oggetto:

Si il risparmio è notevole . E tutto sommato il tagliando si fa abbastanza facilmente (sganciare il filtro olio è stata la cosa più ostica!!)
Comunque la mia idea è utilizzare il risparmio per fare tagliandi più ravvicinati...voglio far durare l'auto per più tempo possibile visto le percorrenze annue che ho.
franco650 - Gio 19 Nov 2015, 10:58
Oggetto:

Stò cercando un pò ovunque il manuale d'officina per la Panda III ma niente, non si trova. Qualcuno di voi sa come reperirlo?
carpanda - Gio 19 Nov 2015, 11:11
Oggetto: Re: Cambio pasticche freni

Cosa ha scritto:
poi, dopo aver visto in che stato erano le pasticche, ho collegato al sistema di avvertimento di usura delle pasticche. Ho provveduto a sostituirle da solo, prese (originali Fiat) dal ricambista dove vado abitualmente a €68. Ho dovuto poi acquistare una chiave a brugola da 7 mm (€1.80 al Brico), per smontare la pinza dal supporto. L'unica difficoltà riscontrata è stato rimettere in sede la molla che tiene la pasticca dalla parte esterna. Ciao! Ciao!


Anche io ho sostituito le pastiglie da solo a 70000km. Ho preso le ferodo a 30euri . Confermo qualche difficoltà con la molletta. Se posso dare un consiglio : una cosa importante è appendere con del fil di ferro la pinza al mollone della sospensione per evitare di stressare i tubi dei freni!! Anche qui gran risparmi di denari....
radry - Gio 19 Nov 2015, 11:12
Oggetto:

Da mesi ho "sguinzagliato" il mulo ma mi scarica tutta roba relativa alla versione II.

radry
Cosa - Gio 19 Nov 2015, 13:20
Oggetto: Re: Cambio pasticche freni

carpanda ha scritto:
Anche io ho sostituito le pastiglie da solo a 70000km. Ho preso le ferodo a 30euri . Confermo qualche difficoltà con la molletta. Se posso dare un consiglio : una cosa importante è appendere con del fil di ferro la pinza al mollone della sospensione per evitare di stressare i tubi dei freni!! Anche qui gran risparmi di denari....

In effetti,guardando sulla baia e in rete, non originali avrei risparmiato di più, ma avendo fatto l'estensione della garanzia fino al 6° anno di vita, ho preferito andare sui prodotti originali, che in rete non sono stato capace di trovare. Anche se parlando con un mio amico meccanico, mi ha confessato che le pasticche saranno le ultime cose che andranno a guardare per la garanzia.
PandaFR - Gio 19 Nov 2015, 16:27
Oggetto:

Effettuato 2° tagliando a 59'300km.
175€ in officina autorizzata Fiat.
Il meccanico si è stupito per come era in ordine e pulita tutta l'auto anche nei particolari, gli sembrava poco usata...peccato che abbia fatto quasi 60'000km in 16 mesi!!!
tartarus - Gio 19 Nov 2015, 22:38
Oggetto:

Sostituite anche le candele?
Ace - Gio 19 Nov 2015, 23:41
Oggetto:

Questo il mio tagliando dei 60.000 (+cambio gomme per inverno)

49,17 OLIO MOTORE SELENIA K L 3
22,46 FILTRO OLIO N 1
27,08 FILTRO ARIA N 1
29,41 FILTRO ABITACOLO N 1
39,48 FILTRO GAS N 1
46,46 CANDELE N 2
5,00 SMALTIMENTO RIFIUTI N 1
50,00 MANO D'OPERA H 2
PandaFR - Ven 20 Nov 2015, 13:37
Oggetto:

tartarus ha scritto:
Sostituite anche le candele?

Si. Anche se sembravano nuove a detta del meccanico.
tartarus - Ven 20 Nov 2015, 20:45
Oggetto:

Allora credo che non abbiano sostituito il filtro metano a quel prezzo, sennò il prossimo tagliando vengo a farlo a Frosinone!
Ghigno
curioso71 - Ven 20 Nov 2015, 23:06
Oggetto:

stra quoto
DAVID1980 - Dom 22 Nov 2015, 00:59
Oggetto: Tagliando Fiat Panda Twinair

Tagliando a 2 anni e 20.000 km effettuato non in officina Fiat ma in officina Point Service( Il NUOVO REGOLAMENTO (UE) N. 461/2010 che sostitiuisce il precedente regolamento n.1400/2002/CE, noto come Decreto Monti, che disciplina la distribuzione, la riparazione, la manutenzione delle autovetture e la fornitura di componenti di ricambio in tutti i paesi all’interno dell’Unione Europea, ha l’obiettivo di agevolare il principio della libera concorrenza nel settore automotive e assistenza senza far decadere la garanzia del costruttore)

TAGLIANDO 2 ANNI o 30.000 KM( iva compresa)


SOSTITUZIONE FILTRO E OLIO MOTORE
1 FILTRO OLIO - codice Fiat 55224598 - euro 19,65
OLIO MOTORE SELENIA MULTIPOWER GAS 5W40 LITRI 3 - euro 41,00

SOSTITUZIONE FILTRO ARIA MOTORE
N° 1 FILTRO ARIA - Codice Fiat 51881024 - euro 23,74

SOSTITUZIONE FILTRO ANTIPOLLINE
N° 1 FILTRO ABITACOLO - codice Fiat 51854923 - euro 17,08

SOSTITUZIONE CANDELE ACCENSIONE
N° 2 CANDELE - codice Fiat 55253226 - euro 47,14

RIPRISTINO LIVELLI - MATERIALI DI CONSUMO - SMALTIMENTO RIFIUTI - euro 6,30

CONTROLLO VETTURA,LUBRIFICAZIONE,CHECK SERVICE,MANODOPERA - euro 61,00

INVERSIONE ED EQUILIBRATURA GOMME - euro 20,00


TOTALE TAGLIANDO: euro 235,00 compreso di iva
tommy83it - Dom 22 Nov 2015, 09:48
Oggetto:

Effettuato tagliando 90.000 km presso officina autorizzata FIAT:
Olio e filtro olio (olio selenia multipower gas), filtro aria, filtro abitacolo, candele.
Non sostituito il filtro metano (mi hanno assicurato che è più che sufficiente sostituirlo ogni 60.000 km).
TOTALE: 217€
brunell - Dom 22 Nov 2015, 11:02
Oggetto:

Effettuato tagliando dei 30000 e montaggio gomme invernali in officina fiat

Costo 196 €
sampi44 - Gio 26 Nov 2015, 07:00
Oggetto: olio

ciao fatto verifica 15000 km cambio olio e filtro 120 euro presso conce....mi hanno messo il selenia multipower 5 40 e no il digitek la macchina e di maggio 2015 va bene che dite ? e che differenza vi e fra i 2 olii ?
celeron - Gio 26 Nov 2015, 12:05
Oggetto:

Lo hai chiesto tu il cambio olio?
sampi44 - Gio 26 Nov 2015, 20:29
Oggetto: olio

certo lo voluto fare io sotto consiglio di molti meccanici di diverse concessionarie...mi sa rispondere nessuno su uso del selenia multipower. ..?
tartarus - Gio 26 Nov 2015, 21:42
Oggetto:

Se ti vuoi fare una cultura in merito vai da pagina 69 in poi di questo topic.
Sennò qui c'è un sunto:
tartarus ha scritto:
Il gran casino lo ha fatto FIAT con sti benedetti supplementi.
Per la mia Panda immatricolata a maggio 2014, il supplemento è stato stampato a gennaio 2014 (I edizione) e prevede:

Supplemento Fiat Panda natural power ha scritto:
Impiego: Lubrificanti per motori a benzina/Metano 0.9 TwinAir Turbo 85CV
Lubrificante totalmente sintetico di gradazione SAE 0W-30 ACEA C2. Qualificazione FIAT 9.55535-GS1 SELENIA DIGITEK Pure Energy Contractual Technical Reference N° F020.B12


L'ultimo supplemento disponibile è identico, stampato a settembre 2014 (sempre I edizione).

Per la Lancia Y (immatricolazione 06/2015) a parità di motore è invece sempre previsto il Selenia Multipower Gas, come citato da mcpalls.

Fatto sta che, in occasione dei tagliandi, sia officina ufficiale che meccanico generico, mi hanno 'obbligato' ad utilizzare il Multipower...

p.s.: ovviamente, tra l'altro, va ad essere differente la specifica ACEA (da 2 a 3) e la viscosità da 0W 30 a 5W 40.

p.s. 2: sul sito ufficiale https://owner.mopar.eu/it/it dove ho registrato i dati della vettura, alla voce materiali di consumo, mi conferma l'utilizzo di: Olio Motore - Engine oil Selenia Multipower GAS - SAE 5W - 40 ACEA C3

Sorriso
carpis22 - Sab 28 Nov 2015, 08:32
Oggetto:

Nel mio caso per il cambio d'olio ci vuole ancora tempo ma mi piace informarmi.
Sul supplemento al LUM leggo che l'olio consigliato è il Selenia Digitek p.e. e che, in ogni caso, il lubrificante deve essere totalmente sintetico con gradazione 0W-30 e specifiche ACEA C2.
Non essendo un esperto chiedo lumi: ma il Selenia multipower gas 5W-40 ACEA C3 non è qualitativamente inferiore? Anche il prezzo infatti è più basso rispetto al Selenia Digitek 0W-30 e un motivo ci sarà!
Come mai ho letto che alcune officine Fiat usano il multipower 5W-40 ACEA C3
anche se il supplemento riporta caratteristiche minime diverse?
Forse con questo motore (che io ritengo un gioiellino) non bisogna risparmiare proprio sulla qualità dell'olio. Che dite?
spina - Sab 28 Nov 2015, 11:05
Oggetto:

Beh, il grado 0 occorre soprattutto quando le temperature sono molto molto basse (anche -15, -20°C). Un 5W 40 copre benissimo tutte le possibili condizioni meteo italiane fino a qualche grado sotto zero.
carpanda - Sab 28 Nov 2015, 11:27
Oggetto:

io preferisco anche il 5w40 per una maggiore viscosità alle alte temperature (il turbo ringrazia)...forse fiat ha optato per tale olio 0w30 per una politica di fuel economy e omologazione euro 6?
carpis22 - Sab 28 Nov 2015, 12:26
Oggetto:

Sicuramente per le temperature che abbiamo al sud un 5w è più che sufficiente ma mi chiedevo se, ad esempio, un 5w30 sia in media un olio di qualita' superiore, forse proprio perche' non deve soddisfare un range di temperature inutilmente troppo esteso.
Comunque in generale penso che un 0w30 debba essere piu di qualita' rispetto ad un 5w40 perche' mantenere le giuste caratteristiche di lubrificazione con una maggiore fluidita' a temperature ambiente piu basse e' piu difficile, e venga ottenuto concentrandosi sulle qualita' intrinseche dell'olio piu che sugli additivi per l'estensione del range di utilizzo.
Non so se sono riuscito a spiegarmi, ma comunque conferma e' il prezzo generalmente maggiore.
ceccar112e - Sab 28 Nov 2015, 12:36
Oggetto:

io ho sempre fatto i cambi d'olio da solo sulla mia 1.2 NP con 5W40 100% sintetico e non ha mai avuto problemi in 190000 km (a Varese non fa molto caldo in inverno). Consumo zero e olio sempre pulito dopo 20000km. Costo 11 euro al kg al supermercato
Jollyjoker - Sab 28 Nov 2015, 18:11
Oggetto: tagliando 60.000 km fuori garanzia.

Salve a tutti, devo effettuare il tagliando dei 60.000 con vettura fuori garanzia. Dopo il salasso, 240 euro, del primo tagliando ai 30.000, volevo sapere se qualcuno poteva darmi qualche dritta su come e cosa fare in occasione di questo tagliando. In sostanza vorrei sapere se ci sono controlli prioritari da fare oltre ai normali cambi fluidi e filtri. Grazie.
spina - Sab 28 Nov 2015, 18:23
Oggetto:

beh... controlla le pastiglie dei freni.
maxrub - Dom 29 Nov 2015, 15:09
Oggetto:

Ciao, la mia panda è arrivata a 27000 km, fuori garanzia (è di inizio novembre 2013), quindi vorrei provvedere io al tagliando. L'olio Selenia multipower gas 5W-40 ACEA C3 è allora quello da preferire o Va bene nel caso qualsiuasi 5w-40? (Abito vicino a Latina, quindi temperature non troppo basse).
Devo anche cambiare altre parti oltre l'olio? Grazie
max1969a - Dom 29 Nov 2015, 16:48
Oggetto:

Per olio guarda libretto uso manutenzione e attieniti alle specifiche riportate. Nel ta è proprio lui che comanda apertura e chiusura delle valvole aspirazione. Ciao
maxrub - Gio 10 Dic 2015, 12:56
Oggetto:

Due dubbi:
1) il filtro gas quando va sostituito? è una operazione che si può fare autonomamente?
2) la vettura ha qualche dispositivo che segnala il raggiungimento dei km in cui si necessita fare il tagliando e che quindi va azzerato? E' possibile farlo senza dover ricorrere ad officine specializzate?
radry - Gio 10 Dic 2015, 16:45
Oggetto:

Potrei sbagliarmi ma mi sembra che il "service" vada azzerato.

L'operazione del filtro del gas fatta in autonomia interessa anche a me.

radry
carpanda - Ven 11 Dic 2015, 11:19
Oggetto:

maxrub ha scritto:
Due dubbi:
1) il filtro gas quando va sostituito? è una operazione che si può fare autonomamente?
2) la vettura ha qualche dispositivo che segnala il raggiungimento dei km in cui si necessita fare il tagliando e che quindi va azzerato? E' possibile farlo senza dover ricorrere ad officine specializzate?


Il nostro regolatore dovrebbe essere questo:

http://www.metatron.it/products-systems/pressure-regulators/product-range/new-dress.html

dall'animazione si vede che nel corpo del regolatore sotto l'attacco di entrata del metano (tubicino rosso) c'è un bullone a testa esagonale il filtro è quello.
La mia panda ha 92000km il filtro non è stato mai cambiato penso di farlo nel prossimo tagliando.

Facendo il tagliando si dovrebbe azzerare il service e sulla rete si parla anche del paramentro degrado dell'olio e di un "correction dispersion uniair valve" . Su questi due ultimi paramentri ci sono pareri contrastanti:

1)degrado olio è un parametro per il diesel per via dell'FAP quindi non coinvolge il twinair?
2) "correction dispersion uniair valve" sembra un processo complesso e lungo (30min) che dubito fortemente che nelle officine lo facciano

comunque con il programma multiecuscan e interfaccia elm327 puoi farlo anche tu. Io ho fatto già 2 tagliandi fai da te nel primo azzerando solo il service (un meccanico amico ) nel secondo manco questo...l'auto va bene e con quello che risparmio mi ravvicino i tagliandi!!!
celeron - Ven 11 Dic 2015, 12:31
Oggetto:

Citazione:
....."correction dispersion uniair valve" sembra un processo complesso e lungo (30min) che dubito fortemente che nelle officine lo facciano.....


Dal nome sembra qualcosa che riguardi il corretto funzionamento del modulo multiair per l'azionamento delle valvole.... Io, se fosse previsto nel prossimo tagliando, mi andrei ad informare in officina di che cosa si tratta, mi sembra che sia un pezzo piuttosto delicato....
pandanp15 - Ven 11 Dic 2015, 12:35
Oggetto: olio motore

Buongiorno amici, ho un dubbio riguardante l'olio motore, ovvero se usare selenia multipower gas 5w40 o selenia digitek p.e. 0w30!
Da quel che so, correggetemi se sbaglio, il 5w40 era prescritto da libretto fino al 2014, mentre successivamente è stato aggiornato prescrivendo il 0w30.
Qualcuno ha esperienze di utilizzo con entrambi? Consigli ecc?
tartarus - Ven 11 Dic 2015, 12:55
Oggetto:

A pag. 86 trovi già delle info... postate da me.
pandanp15 - Ven 11 Dic 2015, 14:24
Oggetto:

grazie
carpanda - Ven 11 Dic 2015, 15:03
Oggetto:

celeron ha scritto:

Dal nome sembra qualcosa che riguardi il corretto funzionamento del modulo multiair per l'azionamento delle valvole....


Non è scritto da nessuna parte e dovrebbe essere previsto ad ogni tagliando... leggendo svariati forum sul twinair si parla di questo "correction dispersion uniair valve" che dovrebbe essere un paramentro autoadattativo del moldulo uniair che si adatta al "degrado " dell'olio e che quindi va resettato quando si mette l'olio nuovo. Quindi dovrebbe essere una certa variazione dell'alzata valvole al cambio della viscosità dell'olio col degrado . Ma come dicevo ci sono pareri discordanti, le officine fiat anche loro dicono cose diverse.

in alcuni forum esteri viene detto che questo paramentro riguarda i primi uniair ed è obsoleto per i nuovi


cosa confermata anche dalle nuove versioni del software multiecuscan che indicano i paramentri di correction dispersion come "Unsupported function"...

il procedimento descritto per questo reset comporta alcuni passi particolari tra cui il portare il motore ad una determinata temperatura ect , ect .
Chi porta l'auto in officina fiat magari chieda se viene fatto!!!
IngPanda - Mer 16 Dic 2015, 11:40
Oggetto:

A circa 8700/8800 km effettuato un secondo rabbocco di olio (circa 500gr)

Sono nell'ordine di mezzo chilo ogni 4500 km.... Sbalordito
pandanp15 - Gio 17 Dic 2015, 13:48
Oggetto:

Buongiorno, stamattina sono andato in officina fiat per un breve controllo e rabbocco olio, 1kg in 2500km Sbalordito Il meccanico mi ha rassicurato dicendo che essendo nuova è normale un consumo maggiore e che uscite dalla fabbrica non sempre hanno il corretto livello d'olio. Fatto sta che per l'olio motore regna ancora il caos!!! Chiesi al meccanico se fosse meglio mettere il vecchio olio prescritto (selenia K P.E. 5w40) o il nuovo (selenia DIGITEK P.E. 0w30) e mi disse che è meglio mettere il 0w30 perché le valvole del twinair sono azionate dalla pressione dell'olio (mi pare di aver capito così, correggetemi se erro) e quindi avere olio meno viscoso è meglio. Disse anche che se nell'arco di un tagliando, che secondo lui va fatto ogni 20000km, ne "mangia" un kg è normale! Di fatto mi ha fatto il rabbocco con selenia multipower gas 5w40 (22.5€/kg) anziché il K P.E. Risata a crepapelle Appena possibile proverò a chiedere consiglio al mio meccanico di fiducia per il tipo di olio perché ho il presentimento che il 0w30 sia poco viscoso e quindi ci sia un consumo maggiore della norma, tra l'altro penso che il 5w40 salvaguardi un minimo di più a caldo!
franco650 - Ven 18 Dic 2015, 12:04
Oggetto:

IngPanda ha scritto:
A circa 8700/8800 km effettuato un secondo rabbocco di olio (circa 500gr)

Sono nell'ordine di mezzo chilo ogni 4500 km.... Sbalordito


Più o meno anch'io ho lo stesso problema; sono a 23.000 km e sommando i vari rabbocchi ho aggiunto 2,30 lt. di olio. Spazientito Spazientito
Ma la cosa che mi scoccia di più, è l'asta di livello dell'olio veramente difficile da leggere. Pollice verso Pollice verso
pandanp15 - Ven 18 Dic 2015, 13:00
Oggetto:

Concordo, rispetto ad altre macchine che ho avuto è veramente più difficoltoso leggere il livello d'olio, specialmente per il colore e la mancanza di tacche di riferimento. Sto pensando di inciderne un paio con il taglierino Risata
franco650 - Ven 18 Dic 2015, 13:07
Oggetto:

Ottima idea quella di incidere col taglierino l'asta. Un'altra "furbata", come già consigliato su questo forum, è quella di scolorire la parte finale con dell'acido e rendere la plastica meno lucida e quindi più facile da leggere.
yalen86 - Sab 26 Dic 2015, 11:11
Oggetto:

Qualcuno ha già cambiato le pastiglie dei freni alla Pandina e dopo quanti km?

Io dopo 64mila km credo di doverli già cambiare in quanto fischiano in frenata.
Più o meno quanto è la previsione di spesa?
grandeporcello - Dom 27 Dic 2015, 09:28
Oggetto:

Il chilometraggio per i freni è molto relativo, ovviamente. Tuttavia il fatto che fischino potrebbe indicare che siano alla frutta, rischieresti di rovinare anche i dischi. Per al spesa, dipende dalla marca, ma se non ricordo male 30/40 € + manodopera. Da un meccanico generico credo che te la caveresti con 50/60 € al max.
lex - Dom 27 Dic 2015, 11:20
Oggetto:

fatto qualche giorno fa il controllo dei 15000, 25 euro e filtro aria non cambiato dato che l'auto non ha 6 mesi
per quanto riguarda il consumo olio sono soddisfatto, non ho fatto nessun rabbocco nemmeno ora al tagliando, alla consegna l'olio era al massimo ora è sopra la metà quindi un po ne ha consumato ma l'officina non ha rabboccato
yalen86 - Mer 30 Dic 2015, 20:58
Oggetto:

Mah.. sono andato a cambiare le pastiglie dei freni (quelle davanti) in officina ufficiale fiat.. e non avevano posto fino dopo il 15 gennaio Sbalordito

Allora sono andato dal meccanico vicino casa dove si serve sempre mio padre..

95 euro per due pastiglie dei freni.
Che salassata. Sbalordito
jefff - Gio 31 Dic 2015, 01:18
Oggetto:

io le ho comprate da un ricambista (ma su internet le trovi) e fatte cambiare dal gommista insieme alle invernali: 55 euro e passa la paura...
yalen86 - Gio 31 Dic 2015, 17:52
Oggetto:

Ok, la prossima volta farò così Occhiolino
tartarus - Gio 31 Dic 2015, 21:01
Oggetto:

yalen86 ha scritto:

95 euro per due pastiglie dei freni.
Che salassata. Sbalordito

In effetti....
A me il ricambista amico consigliò le Textar (pagate 30 €) al posto di Ferodo o altro.
Anche il meccanico mi confermò che sono da preferire.
Occhiolino
lex - Lun 4 Gen 2016, 23:48
Oggetto:

Controllando la mia area personale sul sito fiat ho notato che è comparso un avviso di una campagna di richiamo per la mia vettura non specificando cosa, in questi casi come funziona la cosa? verrò contattato dall'officina e/o mi verrà recapitata a casa una lettera avvisandomi del richiamo? come funzionano in fiat i richiami?
auto immatricolata i primi di luglio altri hanno l'avviso di richiamo?
m87c - Mar 5 Gen 2016, 10:04
Oggetto:

intorno ai 65-70.000 km anche io ho sostituito le pastiglie dei freni...
tartarus - Mar 5 Gen 2016, 11:21
Oggetto:

lex ha scritto:
Controllando la mia area personale sul sito fiat ho notato che è comparso un avviso di una campagna di richiamo...

Puoi contattare il venditore oppure attendere l'invio della raccomandata da parte di Fiat.
In occasione di un controllo a causa dell'accensione di una spia, a seguito di diagnosi, a me fecero l'aggiornamento software (richiamo 5629, se ricordo bene). La lettera arrivò circa un mese dopo.
Sorriso
done75 - Gio 7 Gen 2016, 15:31
Oggetto:

Tagliando dei 30000 KM, 250€ o poco più.

Buon prezzo? In media?
tartarus - Gio 7 Gen 2016, 19:04
Oggetto:

Costo nella media se hanno sostituito anche le candele.
Per il 'filtro' metano cosa hanno fatto?
done75 - Lun 11 Gen 2016, 19:23
Oggetto:

E' un preventivo, ancora non mi hanno fatto niente.

Si tratta di Officina FIAT, hanno parlato di Tagliando della Casa come previsto.

Quindi le candele mi pare certo, il filtro metano non saprei.
LucNP - Mar 12 Gen 2016, 10:12
Oggetto:

Ai 30000 km è previsto il "Controllo regolatore di pressione ed eventuale sostituzione filtro interno" (ho controllato su myFiat e sul libretto di manutenzione); sul libretto è riportata anche la nota "Oppure ogni anno". La sostituzione delle candele è anche prevista a questa scadenza.
Domani porto la mia piccola rossa ad un'officina autorizzata proprio per il tagliando dei 30 (ha poco più di un anno di vita); il preventivo è simile ai vostri (circa 250), vi aggiornerò sulla spesa complessiva.
done75 - Mar 12 Gen 2016, 15:34
Oggetto:

Si, avevo letto. E' quell' "EVENTUALE sostituzione" che lascia un pò il tempo che trova.
done75 - Mer 13 Gen 2016, 09:26
Oggetto:

PS. qualcuno sa se col tagliando dei 30mila ti fanno pure l'inversione degli pneumatici?

O forse bisogna chiederglielo espressamente?

Oppure bisogna andare a parte da un gommista?
grandeporcello - Mer 13 Gen 2016, 10:32
Oggetto:

Credo che debba richiederla espressamente. Personalmente la faccio ogni 10000 km dal gommista, 30000 sono un po' tanti, anche perché dipende dall'aspettativa di vita delle gomme. Se vedi che hanno ancora sufficiente battistrada puoi farla, se sono molto usurate sarebbe quasi inutile.
LucNP - Mer 13 Gen 2016, 16:58
Oggetto:

Tagliando dei 30000 km fatto; totale 220.
Sostituiti:
- olio+filtro;
- filtro aria (era lercissimo);
- filtro abitacolo;
- candele (abbastanza incrostate ma molto meno di quanto mi aspettassi).
Filtro metano al prossimo giro.

@done75: per l'inversione delle ruote mi regolo in base alle ruote (estive/invernali) e ai chilometri percorsi, indipendentemente dai tagliandi; di solito ogni ~10000 km passo dal gommista direttamente, in modo da far controllare anche l'equilibratura; e mediamente ogni due settimane controllo la pressione.
tartarus - Mer 13 Gen 2016, 21:59
Oggetto:

@LucNP che tipologia di olio hanno utilizzato?
LucNP - Ven 15 Gen 2016, 11:56
Oggetto:

@tartarus: Selenia Digitek 0W-30, quello specifico per il twinair.
petos29 - Ven 15 Gen 2016, 12:00
Oggetto:

LucNP ha scritto:
@tartarus: Selenia Digitek 0W-30, quello specifico per il twinair.
, hai sbagliato proprio olio, ci vuole il 5w40 multipower gas
petos29 - Ven 15 Gen 2016, 12:01
Oggetto:

raga qualcuno ha fatto tra i 100000 e 150000 km con questo motore, se si tutto ok, problemi? Grazie
carpis22 - Ven 15 Gen 2016, 12:09
Oggetto:

petos29 ha scritto:
LucNP ha scritto:
@tartarus: Selenia Digitek 0W-30, quello specifico per il twinair.
, hai sbagliato proprio olio, ci vuole il 5w40 multipower gas


Anche sul mio manuale d'uso se non ricordo male è consigliato il Selenia Digitek 5w 30
Come mai ci sono queste discordanze?
LucNP - Ven 15 Gen 2016, 13:09
Oggetto:

Uhm...ricontrollerò sulla fattura.
tartarus - Ven 15 Gen 2016, 23:49
Oggetto:

carpis22 ha scritto:
petos29 ha scritto:
LucNP ha scritto:
@tartarus: Selenia Digitek 0W-30, quello specifico per il twinair.
, hai sbagliato proprio olio, ci vuole il 5w40 multipower gas


Anche sul mio manuale d'uso se non ricordo male è consigliato il Selenia Digitek 5w 30
Come mai ci sono queste discordanze?


Mi pare che, successivamente, avessi rettificato il mio post, proprio perchè, ricontrollando le fatture, avevo constatato l'uso del Multipower gas 5w 40.
Il manuale riporta effettivamente il Digitek, però i dati di myFiat rimandano sempre al Multipower.
Comunque, con questa tipologia di lubrificante ho solo fatto un piccolo rabbocco attorno agli 85.000 km.
Sorriso
done75 - Sab 16 Gen 2016, 00:21
Oggetto:

Tagliando + Inversione Pneumatici 260€

Nel mio caso la fattura indica come olio utilizzato il Selenia K Pure Energy.
LucNP - Sab 16 Gen 2016, 11:14
Oggetto:

Rettifico: Selenia K Pure Energy anche per il tagliando dei 30000 della mia Panda.
carpis22 - Sab 16 Gen 2016, 12:04
Oggetto:

Per il mio tagliando ci vuole ancora tempo ma mi chiedo: tutti questi oli (Digitek, Multipower gas, K pure energy) sono equivalenti?
Poiché ho intenzione (quando sarà) di non farlo alla Fiat il tagliando mi chiedo se nel mio caso dovrò far mettere il Digitek che riporta il mio manuale o posso optare per uno degli altri due citati senza che ciò invalidi la garanzia! !
A quanto vedo, infatti, anche in Fiat non rispettano alla lettera il manuale! !
celeron - Sab 16 Gen 2016, 13:55
Oggetto:

Basta rispettare le specifiche riportate a libretto, la marca è ininfluente.
tartarus - Dom 17 Gen 2016, 21:29
Oggetto:

lex ha scritto:
Controllando la mia area personale sul sito fiat ho notato che è comparso un avviso di una campagna di richiamo per la mia vettura....

Novità in merito?
lex - Lun 18 Gen 2016, 20:07
Oggetto:

no nessuna novità ancora niente comunicazione arrivata via posta, e io non ho avuto tempo di passare in officina a chiedere
done75 - Sab 23 Gen 2016, 17:48
Oggetto:

Con preoccupazione mi sono accorto che l'inversione pneumatici che avevo richiesto, pur presente in fattura non è stata effettuata.

Preoccupazione non tanto per i soldi (praticamente pur presente in fattura non avevo speso nulla) ma quanto per il dubbio che riguarda gli altri elementi del tagliando. Che ovviamente spero siano stati sostituiti e non lasciati i vecchi!

Inoltre a caldo, controllando l'olio motore, ho notato un odore di benzina proveniente dall'olio.....leggendo su Internet comunque pare un fatto naturale, a caldo soprattutto.
tyuioo - Sab 23 Gen 2016, 18:16
Oggetto:

Ho fatto da solo il tagliando dei 120000 km , ho comprato olio selenia gas , filtro aria , filtro olio , 2 candele . Tutto originale Fiat ho speso 119 euro . Con un paio di ore di lavoro nel mio garage ho risparmiato almeno 150 euro .
tommy83it - Dom 24 Gen 2016, 08:01
Oggetto:

Se non ricordo male, a 120.000 km devi cambiare anche la cinghia servizi.
fastemy - Dom 24 Gen 2016, 21:54
Oggetto:

Ciao, posso chiederti come hai poi smaltito olio e come hai azzerato il "contatore" per il prossimo tagliando?
Complimenti per il lavoro fatto
Emiliano
tyuioo - Dom 24 Gen 2016, 23:13
Oggetto:

La cinghia dei servizi era perfetta quindi non mi sembrava il caso di cambiarla . ho resettato il service con fiat ecuscan originale con licenza e con il cavo ELM 32 che avevo gia' , per smaltire l'olio ho usato l'isola ecologica del mio paese dove c'è un contenitore per gli oli usati
done75 - Lun 25 Gen 2016, 08:13
Oggetto:

Ragazzi nessuno sa se un leggero odore di benzina nell'olio motore si è normale
BenVenuti - Mar 26 Gen 2016, 00:24
Oggetto:

tyuioo ha scritto:
La cinghia dei servizi era perfetta quindi non mi sembrava il caso di cambiarla . ho resettato il service con fiat ecuscan originale con licenza e con il cavo ELM 32 che avevo gia' , per smaltire l'olio ho usato l'isola ecologica del mio paese dove c'è un contenitore per gli oli usati

Hai modo di indicarmi dov'è posizionato il filtro del metano? Magari con una foto sarebbe proprio il top...
grandeporcello - Mar 26 Gen 2016, 21:11
Oggetto:

fastemy ha scritto:
Ciao, posso chiederti come hai poi smaltito olio


Puoi portare l'olio all'isola ecologica o, in alternativa, ad uno dei punti di raccolta del consorzio obbligatorio degli oli usati. Il conferimento è gratuito.

http://www.coou.it/chi-siamo/sistema-di-consorzio/l-olio-usato-lubrificato-usato-5?view=map
Francesco1983 - Mer 27 Gen 2016, 09:05
Oggetto:

il filtro del metano dovrebbe trovarsi nel riduttore di pressione, così è per tutti gli altri, ma è inutile sostituirlo almeno fino a 250000km. Io l'ho sostituito sulla punto a 120000 circa per escludere un problema ed era ancora bianco. Per non parlare del costo esorbitante...lasciamo stare, solo il filtro originale perchè solo quello c'era costava 45€ di listino + montaggio. Un cilindretto di 4-5 cm insignificante, davvero un furto.
pandanp15 - Mer 27 Gen 2016, 10:51
Oggetto:

Visto che si parla di tagliandi "fai da te" vorrei chiedere a chi lo ha già fatto se la vite della coppa dell'olio ha qualche guarnizione o no. grazie Sorriso
tyuioo - Mer 27 Gen 2016, 22:40
Oggetto:

No è una semplice vite senza guarnizione
arug - Gio 28 Gen 2016, 15:39
Oggetto:

Ragazzi sono quasi ai miei primi 5'000 km, devo fare qualche controllo di sorta o non e' necessario ?
tyuioo - Gio 28 Gen 2016, 20:08
Oggetto:

Controlla solo un po l'olio probabilmente ci vorra' un mezzo litro. tutto nella norma . poi controlla l'acqua dei tergicristalli Sorriso Sorriso
grandeporcello - Dom 31 Gen 2016, 11:45
Oggetto:

Oltre a quelli citati, direi livelli olio freni e liquido radiatore, oltre alla pressione delle gomme.
lex - Mer 3 Feb 2016, 23:18
Oggetto:

tartarus ha scritto:
lex ha scritto:
Controllando la mia area personale sul sito fiat ho notato che è comparso un avviso di una campagna di richiamo per la mia vettura....

Novità in merito?

arrivata la raccomandata, ancora non l'ho vista personalmente ma dovrebbe essere un richiamo che riguarda le cinture di sicurezza posteriori, fine settimana prendo la raccomandata e vedo esattamente cosa dice.
arug - Sab 6 Feb 2016, 20:53
Oggetto:

grandeporcello ha scritto:
Oltre a quelli citati, direi livelli olio freni e liquido radiatore, oltre alla pressione delle gomme.


Grazie a tutti, ho cambiato il liquido motore ( messo mezzo litro Selenia 5w30), liquido radiatori ( era arrivato a meta' ), liquido tergicristalli, non ho messo l'olio dei freni perche' era quasi pieno..
CleonII - Sab 6 Feb 2016, 23:04
Oggetto:

Ciao Arug, direi che il "liquido motore" si chiami "olio motore"... E direi che non l'hanno cambiato, ma solo rabboccato...

Comunque, potresti aggiornare il tuo profilo (in tutte le sue parti) per quanto concerne l'auto che hai acquistato?

Dai poi una buona lettura al libretto che c'è nel cassettino, perchè per la manutenzione fa fede quello...
lex - Dom 7 Feb 2016, 20:06
Oggetto:

praticamente il richiamo consiste che nella lettera c'è un foglio da allegare al manuale d'uso che spiega o meglio illustra il corretto uso delle cinture di sicurezza posteriori della versione 4 o 5 posti.
fare una campagna di richiamo e spendere tutti i soldi per inviare le raccomandate per un disegno fatto male sul libretto di istruzioni mi pare un danno non da poco.prima di approvare un libretto di uso e manutenzione un accurato controllo mi pare il minimo... ho controllato sul manuale on line e guardate che figura ho ?? una cosa oscena.. ma che è un bozza uno schizzo uno scherzo??
Image
ma che disegno hanno stampato???


questo invece la figura corretta.... arrivata per raccomandata
Image

boh sinceramente non ho parole. penso che la prima foto è il modo più errato di mettere le cinture.
a volte ci si sorride sulle cavolate che fa Fiat ma qua è un errore madornale
tartarus - Lun 15 Feb 2016, 22:18
Oggetto:

Oggi pomeriggio eseguito il 3° tagliando a 92.000 km con 2° cambio pastiglie dei freni.
Anche questa volta hanno utilizzato l'olio Multipower Gas 5W 40.

Fin quì l'ordinario: in mattinata si è accesa nuovamente la spia gialla avaria motore.
Esito diagnosi: malfunzionamento valvola wastegate. Hanno staccato qualche manicotto e rimontato il tutto con diagnosi ok anche dopo svariati km.
In caso di futuro malfunzionamento mi hanno detto che si dovrebbe sostituire il blocco turbina.
Copertura garanzia sino a metà maggio...
stefano977 - Dom 21 Feb 2016, 11:57
Oggetto: FILTRO ABITACOLO E SPIA SERVICE

Buon giorno sono nuovo del forum .
Ho deciso di fare il tagliando dei 60000 da solo ed ho provveduto a sostituire candele , olio (5w40) , filtro olio , filtro aria.
Ho cercato invano il filtro abitacolo ma ..
Qualcuno sa dove si trova??
Qualcuno ha il manuale d officina di questa auto (anche con compenso ovviamente)?
Riguardo all azzeramento della spia service con il famigerato ELM327 + IL PROGRAMMINO TORQUE PRO (ANDROID) non sono comunque riuscito.
HELP!!!!!
tommy83it - Dom 21 Feb 2016, 16:50
Oggetto:

Come nella maggioranza delle Fiat, il filtro abitacolo si trova in basso, sulla parte destra del montante centrale (per intenderci quello dove c'è la leva del cambio). Per farti capire la posizione, immagina di essere seduto sul sedile di destra. Il pannello da rimuovere è quello posto in corrispondenza della tibia della gamba sinistra. Se non ricordo male il pannello è solo a pressione, non ci dovrebbero essere viti.
Spero di essere riuscito a spiegarmi e di esserti utile
gromit - Mar 23 Feb 2016, 16:11
Oggetto: Primo tagliando alla concessionaria fiat ?

Ciao, sono quasi a 30000 km e dovrei fare il primo tagliando.
Per conservare la garanzia devo andare per forza ad una concessionaria FIAT o possono andare in una qualsiasi officina ?
Francesco1983 - Mar 23 Feb 2016, 16:17
Oggetto:

qualsiasi officina ti rilasci fattura
grandeporcello - Mar 23 Feb 2016, 19:23
Oggetto:

La sola fattura credo non sia sufficiente. I ricambi devono essere originali o equivalenti, oltre che ad essere riportati i codici degli stessi (direttiva Monti, si proprio lui Ghigno ). Fossi in te, proverei a fare dei preventivi, se la differenza non è troppa andrei in officina autorizzata, per il solo fatto di evitare eventuali rogne qualora dovessi avere necessità di interventi in garanzia.
gromit - Mar 23 Feb 2016, 19:35
Oggetto:

ok, grazie1000 !! Sorriso
antony1989 - Sab 27 Feb 2016, 13:39
Oggetto:

Ragazzi una domanda, dovrei comprare l'olio per la mia panda a metano twinair 2015 ho letto sul libretto è c'è scritto che bisogna prendere il Selenia 0W-30, vado da 2 o 3 negozi di ricambi per auto e chiedo il suddetto olio nessuno sa niente e mi dicono che per la panda loro hanno il Selenia 5W-40, allora mi dico ora chiamo le officine fiat in zona da me in un raggio di 30/50km e vedo che mi dicono ovviamente ho scelto le più grandi e più rifornite tralasciando i piccoli oppure non finivo mai, su 5 officine neanche una mi ha detto che usano il 0W-30 tutti il 5W-40 addirittura qualcuno mi ha detto guardi che sta sbagliano legge male sul libretto e io gli ho detto forse è lei che non è ben aggiornato sulla faccenda.

Allora chiamo il call center della fiat e chiedo spiegazioni ovviamente la ragazza non mi sa dire niente e mi dice solo la faremo chiamare da un nostro tecnico nei giorni avvenire, ora la domanda che mi faccio è, se le officine fiat non usano l'olio consigliato dal manuale ma il 5W 40 già con il primo tagliando che ho fatto mi avranno messo il suddetto olio quindi ora che devo fare ? Prendo il 5W-40 come dicono tutti o prendo questo benedetto 0W-30 ( mi serve per fare un piccolo rabocco.

Voi che olio usate? Ho già letto un po' sul forum ma c'è chi usa il 5W40 e chi dice di usare solo il 0W30 quindi sono ancora più confuso di prima.
gromit - Sab 27 Feb 2016, 14:45
Oggetto:

secondo me in ogni caso non sbagli Sorriso
tartarus - Dom 28 Feb 2016, 22:56
Oggetto:

Come già scritto, all'ultimo tagliando dei 90k hanno utilizzato ancora il Selenia Multipower Gas 5W 40.
lex - Mar 1 Mar 2016, 12:43
Oggetto:

Confermo sempre di più la mia teoria di come in Fiat molte cose sono fatte in maniera appossimativa, se vai nella tua area personale come materiali di consumo troverai lo 0 W come nella mia area personale, però se vai nelle officine ti mettono tutti il 5....
Quindi ???? Qualcosa non torna non ci vuole un ingegnere nucleare a unificare il tutto soprattutto per la chiarezza di noi automobilisti di cui molti effettuano il tagliano in proprio.
Basta vedere il mio post poco indietro del richiamo per capire che non sono molto svegli e professionali. spedire centinaia di raccomandare per una figura fatta male che anche uno senza patente capisce che non è il modo giusto di mettere le cinture ha un certo costo....
gromit - Mar 1 Mar 2016, 16:51
Oggetto:

ma siamo sicuri che non siano tutti uguali e cambia solo una scritta sulla latta ? Sorriso non mi meraviglierei più di niente...
franco650 - Mar 1 Mar 2016, 17:31
Oggetto:

Anch'io sono in procinto di portare il Pandino per il tagliando dei 30.000 km e penso di andare dal mio meccanico di fiducia.
Vorrei sapere da chi ha fatto il tagliando dei 30.000 km se il vostro meccanico vi ha sostituito anche il liquido freni oppure no. Leggendo gli interventi previsti andrebbe sostituito, assurdo ma è cosi.
Grazie Pollice su
tartarus - Mer 2 Mar 2016, 00:01
Oggetto:

lex ha scritto:
se vai nella tua area personale come materiali di consumo troverai lo 0 W come nella mia area personale

Nella mia, invece, c'è riportato il Multipower 5W 40...
tartarus - Mer 2 Mar 2016, 00:07
Oggetto:

franco650 ha scritto:
se il vostro meccanico vi ha sostituito anche il liquido freni oppure no.

Non sostituito dopo 3 tagliandi in officina ufficiale.
Onestamente, credo di aver solo fatto qualche rabbocco con tutte le auto che ho posseduto in circa 30 anni.
Se ricordo bene, molti costruttori prevedono la sostituzione ogni 2 anni.
Perplesso
franco650 - Mer 2 Mar 2016, 12:06
Oggetto:

Ok grazie, mi sa che non lo farò sostituire.
lex - Mer 2 Mar 2016, 21:48
Oggetto:

tartarus ha scritto:
lex ha scritto:
se vai nella tua area personale come materiali di consumo troverai lo 0 W come nella mia area personale

Nella mia, invece, c'è riportato il Multipower 5W 40...

ma allora mi sorge una domanda. tra la tua panda e la mia a livello di motore cosa cambia se nel tuo libretto c'e scritto che ci va il 5 e sulla mia lo 0?
tartarus - Mer 2 Mar 2016, 22:32
Oggetto:

Io mi riferivo all'area privata del sito myfiat.
Nell'addendum del libretto, se non erro, non c'è indicazione sul tipo di olio.
pandanp15 - Gio 3 Mar 2016, 13:59
Oggetto:

Buongiorno, a breve farò un "mini tagliando" ovvero olio e filtro olio presso officina fiat. è il primo che faccio in quanto raggiungerò a breve i 10.000km. Qualcuno ha già fatto un tagliando di questo tipo? Che cifra mi dovrò aspettare?
grazie
gromit - Gio 3 Mar 2016, 16:13
Oggetto:

Io sono a 30000 e sto prendendo adesso appuntamento per il primo tagliando.
Sul thread si è già parlato di questa cosa, mi hanno detto che il primo tagliando va fatto ai 30000, prima serve solo un'occhiata ogni tanto per un eventuale rabbocco
gromit - Mar 8 Mar 2016, 11:03
Oggetto:

Fatto il primo tagliando per la bellezza di 260 eurini !!
Solo 110 euri sono di olio, mi hanno detto che quel tipo costa moltissimo e mettendone un tipo diverso avrei potuto perdere la garanzia...
Per la prima volta pazienza, alla prossima metterò un olio compatibile meno costoso...
LucNP - Mar 8 Mar 2016, 11:13
Oggetto:

@gromit: prezzo allineato se nei 110 che indichi è incluso anche il filtro (al tagliando dei 30000 della mia Panda, due mesi fa', ho pagato l'olio 23 al kg e il filtro 29).
carpanda - Mar 8 Mar 2016, 11:39
Oggetto:

110 euri di olio !!! Ma che olio ti hanno messo ... io ho preso il selenia multipower gas 5w40 a 12,5 euro al kg! 29 euri per un filtro olio... io ne ho pagati 15 e di marca pure... mahh !!!
gromit - Mar 8 Mar 2016, 12:41
Oggetto:

eh lo sapevo che mi fregavano, ormai c'ho il callo...
è un Selenia ma non ricordo il tipo , ce l'ho in macchina (con quello che costa almeno mi hanno lasciato l'ultima mezza latta per i rabbocchi) , dopo ci guardo
pandanp15 - Mar 8 Mar 2016, 18:49
Oggetto:

Con sto prezzi ti fanno passare la voglia di andare in officine autorizzate! Io andrò a fare un cambio olio e filtro solo perché è il primo lavoro che eseguirò nell'auto e ad ottobre mi scadrà la garanzia (ho preso un auto d'importazione con un anno di vita ma 0km).
Comunque il secondo tagliando (completo) lo farò da me con olio compatibile ma non di certo selenia che per carità non è male ma ci sono ilii molto migliori! Io ad esempio nella punto 2012 1.3 diesel ho sempre usato pakelo 5w30 uno dei migliori in commercio!!! e costa 10€/kg! Con la panda farò la stessa cosa.
gromit - Mar 8 Mar 2016, 20:22
Oggetto:

infatti anch'io faccio così, per l'altra panda che è fuori garanzia faccio cambio olio e filtro dal benzinaio di fiducia...
L'olio è Petronas Selenia Digitek OW30 e costa 22 euro al litro + iva
in piu' mi hanno cambiato filtro olio, filtro aria, filtro clima + manodopera, totale 263 euro...
giaky - Mar 29 Mar 2016, 11:11
Oggetto:

Ciao , cosa dovrei aspettarmi dal tagliando dei 90000 ? Qualcuno mi ha accennato la cinghia ? In cosa consiste il tagliando dei 90 ?
celeron - Mar 29 Mar 2016, 12:21
Oggetto:

La panda non ha la cinghia di distribuzione, forse si parlava di quella dei servizi... Sennò è come un qualsiasi tagliando olio e filtri ed eventuali componenti usurate (pasticche freni, dischi, frizione se ce n'è bisogno....)
giaky - Mar 29 Mar 2016, 12:34
Oggetto:

Ah ok , le pasticche le ho fatte da poco ...
tommy83it - Mar 29 Mar 2016, 15:53
Oggetto:

A 90.000 km farai un tagliando normale. La cinghia servizi è prevista a 120.000 km (comunque la cinghia costerà 15 o 20€), quindi anche a 120.000 spenderai qualcosina in più, ma nulla di preoccupante.
A me stanno facendo cambiare il filtro metano ogni 60.000 km.
rockyfer - Mer 30 Mar 2016, 09:52
Oggetto:

Buongiorno a tutti , ho letto la discussione e mi è sorto un dubbio.
Oggi dovrei fare il mio 2ndo tagliando (30000km) il primo l'ho fatto a 15000. Percorrendo quasi 60000km l'anno , devo comunque farli ogni 15k per non perdere la garanzia??
Grazie mille anticipatamente a tutti
rocchinopalcera - Mer 30 Mar 2016, 10:15
Oggetto:

si da nuovo piano di manutenzione vanno fatti ogni 15k però solo i controlli e sostituzioni richieste. Ad esempio il cambio olio a 15k non è previsto ma ogni 30k

Nel caso la vettura sia utilizzata prevalentemente su percorsi urbani o comunque con un chilometraggio annuale inferiore ai 10.000
km è necessario sostituire olio motore e filtro ogni anno.
rockyfer - Mer 30 Mar 2016, 11:19
Oggetto:

Mi hanno cambiato l'olio anche ai 15k...
Ora sono uscito dall'officina e oltre ai 3lt di Selenia e i vari filtri , hanno cambiato anche 2 candele
alebig69 - Mer 30 Mar 2016, 14:01
Oggetto:

Ciao a tutti.
Sto per entrare in possesso di una Panda NP con ancora garanzia fino a luglio 2016.
Il mio dilemma è: estensione di garanzia FIAT o estensione di 12 mesi non FIAT che mi offrirebbe il concessionario che me la vende?
rockyfer - Mer 30 Mar 2016, 14:41
Oggetto:

Io l'estensione ce l'ho con Mapfre , mi hanno detto che è anche migliore di quella Fiat ...
alebig69 - Mer 30 Mar 2016, 14:45
Oggetto:

L'hai stipulata tramite concessionario?
Ha senso estendere per più di 12 mesi oltre i 24 della garanzia legale?
rockyfer - Mer 30 Mar 2016, 15:38
Oggetto:

Si con il concessionario , ho 24mesi con Fiat + 36 Mapfre
alebig69 - Mer 30 Mar 2016, 15:43
Oggetto:

Per curiosità, quanto ti è costata la Mapfre?
rocchinopalcera - Mer 30 Mar 2016, 16:20
Oggetto:

fatta pure io mapfree 3 anni fa ed ho pagato per 3 anni di estensione più furto incendio sempre per 3 anni totale 1200
rockyfer - Gio 31 Mar 2016, 09:30
Oggetto:

Si non ricordo precisamente , ma più o meno è stato quello il costo con annesso incendio e furto (10%).
giaky - Ven 1 Apr 2016, 14:59
Oggetto:

Allora , tagliando dei 90000 ... olio filtri tutti .. compreso abitacolo , candele spazzole tergicristallo e una lampadina dello stop . Ora non ho l'elenco dei lavori con me ma la spesa e' stata di 262 euro con il 20% di sconto ..dicono loro ..
franco650 - Mer 6 Apr 2016, 15:42
Oggetto:

Ieri, stanco di aggiungere olio al motore ogni 2000 km , decido di provare l'additivo Bardhal B2. per cercare di bloccare il trafilamento.
Sembra un'olio molto denso (quasi come il miele), ne ho aggiunto circa 250 cl e dovrebbe durare per 15.000 km; adesso il motore è meno rumoroso, più morbido e a 160 km mi si è spenta la seconda tacca del metano (di solito a 140), ma l'auto sembra un filo meno scattante....
nemor - Mer 6 Apr 2016, 16:37
Oggetto:

Ragazzi sara' stato detto migliaia di volte, ma quale e' il livello ottimale dell'olio del motore ? A me sara' circa al 75%, ho rabboccato mezzo litro a circa 5'000 km. Sono quasi ad 8'000km, ho giusto messo un po' di liquido radiatore e lavavetri.
nemor - Mer 6 Apr 2016, 16:38
Oggetto:

franco650 ha scritto:
Ieri, stanco di aggiungere olio al motore ogni 2000 km , decido di provare l'additivo Bardhal B2. per cercare di bloccare il trafilamento.
Sembra un'olio molto denso (quasi come il miele), ne ho aggiunto circa 250 cl e dovrebbe durare per 15.000 km; adesso il motore è meno rumoroso, più morbido e a 160 km mi si è spenta la seconda tacca del metano (di solito a 140), ma l'auto sembra un filo meno scattante....


Strano che consuma tutto questo olio. Quanti km ha sulle "spalle" il motore ?
franco650 - Mer 6 Apr 2016, 18:10
Oggetto:

32.000 km, la macchina è del 2015.....purtroppo non migliora e il meccanico dice che il motore si deve assestare. In pratica va a miscela, come se fosse un garelli. Ghigno
Francesco1983 - Mer 6 Apr 2016, 21:06
Oggetto:

che olio hai usato?
franco650 - Mer 6 Apr 2016, 21:16
Oggetto:

In un anno ho usato: 2 lt di selenia digitek 0w30, poi 1lt di Castrol 0w30. Adesso mi hanno messo ancora il selenia digitek 0w30. Prossimi rabbocchi ritornerò a usare il bardhal xtc c60.
Francesco1983 - Mer 6 Apr 2016, 21:35
Oggetto:

per me il problema è la gradazione dell'olio, per questo motore è prescritto un 5w40 con specifica minima ACEA C3.

Tra l'altro un meccanico dovrebbe capirlo subito (probabilmente non avrà letto le specifiche) è un errore banale, quando si sbaglia gradazione l'olio viene consumato velocemente dal motore, almeno così mi è stato datto da meccanici, io non lo sono.
franco650 - Gio 7 Apr 2016, 13:41
Oggetto:

Purtroppo il libretto e il profilo "my fiat" indicano per il modello della mia auto l'olio 0w30 e il meccanico (non ufficiale Fiat) mi ha detto che per non far decadere la garanzia doveva attenersi al libretto.
Comunque mi sembra di aver letto sul forum che per le Panda dal 2012 fino a metà 2014 usano l'olio 5w30, mentre per i modelli successivi lo 0w30.
Quello che mi scoccia è che per essere sempre a "livello"ogni 3000 km mi tocca controllare l'olio.
rocchinopalcera - Gio 7 Apr 2016, 14:30
Oggetto:

comunque fate attenzione a leggere il libretto uso e manutenzione perchè ad esempio nel caso della 500L, l'olio consigliato per il twuin air solo benzina è lo 0w40 mentre per metano il 5w40 selenia multipower gas, che già utilizzo per la panda NP.

Image
kalle83 - Gio 14 Apr 2016, 18:50
Oggetto:

Fatto tagliando dei 60.000, officina Fiat:

filtro olio 27€
2 candele 60€
3l olio selenia multipower 54€
1 filtro aria 35€ Sbalordito
1 filtro abitacolo 29€
manodopera 20€

tot. 225€
radry - Ven 15 Apr 2016, 22:23
Oggetto:

In occasione del service 45k ho deciso di segnalare una leggera ed infrequente vibrazione tipo lamierino che proveniva dal vano motore, quasi impercettibile.

Dato che la garanzia scade a settembre ho preferito usufrurirne per quel rumore incostante e non sempre facile da riprodurre, casomai nascondesse qualcosa di grave.

++++ TURBO DA SOSTITUIRE!!! +++ Sbalordito Sbalordito Sbalordito

Incredibile, nessun accennno o rumorosità particolare, quindi invito a chi fosse nel dubbio a far uso dell'estensione della garanzia, non si sa mai.

Mi sono inoltre fatto spiegare la questione della gradazione del SAE 0W-30W, la spiegazione è in sintesi stata la seguente: La FCA ha diramato la disposizione di fornire questa variazione di gradazione solo per i motori TWINAIR e TWINAIR a metano EURO6, per le euro 5 come la mia rimane il vecchio 5W40W.

Radry
nemor - Sab 16 Apr 2016, 06:16
Oggetto:

radry ha scritto:
In occasione del service 45k ho deciso di segnalare una leggera ed infrequente vibrazione tipo lamierino che proveniva dal vano motore, quasi impercettibile.

Dato che la garanzia scade a settembre ho preferito usufrurirne per quel rumore incostante e non sempre facile da riprodurre, casomai nascondesse qualcosa di grave.

++++ TURBO DA SOSTITUIRE!!! +++ Sbalordito Sbalordito Sbalordito

Incredibile, nessun accennno o rumorosità particolare, quindi invito a chi fosse nel dubbio a far uso dell'estensione della garanzia, non si sa mai.

Mi sono inoltre fatto spiegare la questione della gradazione del SAE 0W-30W, la spiegazione è in sintesi stata la seguente: La FCA ha diramato la disposizione di fornire questa variazione di gradazione solo per i motori TWINAIR e TWINAIR a metano EURO6, per le euro 5 come la mia rimane il vecchio 5W40W.

Radry


Scusa, magari e' stato gia' detto, cosa bisogna fare per l'etensione della garanzia ? Andare dal concessionario dove si e' acquistata l'auto ? I costi come sono ?
radry - Mar 19 Apr 2016, 20:17
Oggetto:

Mi spiace ma non ho informazioni in merito, credo si possa stipulare solo in fase d'aquisto e non poi.

radry
radry - Mar 19 Apr 2016, 20:18
Oggetto:

Riguardo il turbo ora segna costantemente tra 1.1 e 1.3bar in 5a ( Figuraccia Figuraccia Figuraccia )

radry
pandanp15 - Mer 20 Apr 2016, 11:45
Oggetto:

Puoi descrivere meglio il rumore che senti? perché a finestrini abbassati sento anche io una breve vibrazione metallica, specialmente in 2 dai 2.000 fino ai 2.500/3.000 e solo se affondo il gas (non completamente) se invece accelero lentamente non sento nulla. In modo minore lo sento anche in 3 marcia poi notare il rumore in mezzo ai fruscii aerodinamici e altri rumori mi è difficile.
grazie in anticipo
franco650 - Gio 21 Apr 2016, 06:53
Oggetto:

Anch'io ho notato una specie di rumore metallico, amplificato quando si percorrono tratti di strada con ai lati muri o new jersey. Secondo me è il rumore naturale del motore
..almeno spero.
nemor - Ven 22 Apr 2016, 13:10
Oggetto:

radry ha scritto:
Mi spiace ma non ho informazioni in merito, credo si possa stipulare solo in fase d'aquisto e non poi.

radry


Grazie mi rispondo da solo e' possibile fare l'estensione della garanzia anche dopo l'acquisto a patto di non avere superato i 2 anni dalla data di acquisto e prima di 60'000 km

http://www.fiat.it/panda/garanzie-manutenzione
lex - Sab 23 Apr 2016, 12:27
Oggetto:

rocchinopalcera ha scritto:
comunque fate attenzione a leggere il libretto uso e manutenzione perchè ad esempio nel caso della 500L, l'olio consigliato per il twuin air solo benzina è lo 0w40 mentre per metano il 5w40 selenia multipower gas, che già utilizzo per la panda NP.

Image

sempre in confusione insomma in officina mi dicono come dici tu, sul mio libretto e sul myfiat il SAE 0W-30 ACEA C2 qualificazione fiat 9.55535-GSI
devo fare un piccola rabbocco senza andare in officina che non è proprio vicina e poi lo fanno pagare il doppio e quindi cosa acquisto ?
celeron - Sab 23 Apr 2016, 14:25
Oggetto:

Hai già fatto un tagliando? Se si usa l'olio che hanno usato al cambio olio cosi' da non usare 2 oli diversi.
lex - Mar 26 Apr 2016, 23:04
Oggetto:

Ancora no sono a 23000 km e ho fatto un rabbocco in officina fiat verso i 17000 e sinceramente non ho chiesto cosa hanno messo so solo che hanno messo mezzo litro quindi per non sbagliare tornerò in officina a mettere un'altro mezzo litro e a 30000 tagliando e questa volta chiedo cosa mettono
celeron - Mer 27 Apr 2016, 16:14
Oggetto:

Mi sembra la cosa migliore, anche perché qualora facessero qualche errore la colpa ricadrebbe su di loro in caso di danni.
luore - Mar 3 Mag 2016, 09:11
Oggetto: Re: Rebus candele

linusplus ha scritto:
linusplus ha scritto:
Nel libretto uso e manutenzione che si scarica o visualizza dal sito http://aftersales.fiat.com/elum/ viene riportato questo tipo di candele:

NGK LKR9EI-8 (che non si trovano da nessuna parte)

Nel supplemento: NGK ILKR9G8 che poi dovrebbero essere le stesse NGK LKR9CI-8.

Nel supplemento della 500L NP si può leggere invece NGK ILKR9G8 oppure NGK ILKR9H8 (anche queste non si trovano).

Qualcuno ha già cambiato le candele? Quali vi sono state messe?


Candele cambiate. Mi hanno messo le ILKR9H8 e si sono presi la bellezza di 45 euro... Triste

Sabato scorso mi son fatto da solo il tagliando dei 60.000 ed ho sostituito le condele con le NGK LKR9CI-8. consigliatemi dal mio ricambista; ero un po' dubbioso fino a quando non ho smontato le originali ( a 30.000 non le ho sostituite). Bene! le originali di fabbrica non sono nessuna di quelle indicate da FIAT nei libretti di uso e manutenzione ma bensì le NGK ILKR9H8. Ora io non conosco la differenza tra quelle indicate e quelle montate in origine quindi a voi trarre delle conclusioni. L' unica differenza che ho notato in seguito a detta sostituzione è che ora ho un regime di minimo più basso ( circa 900 rpm) rispetto al precedente.
Grazie
lex - Dom 22 Mag 2016, 11:10
Oggetto:

Stamattina accendo la panda e spia motore accesa e relativo messaggio far controllare motore. Collego il mio obdii e ne esce errore p1220 poi dopo 3 4 eccezioni e una decina di km riaccendono la macchina e l'errore non c'è più... Che tipo di errore è, una lettura fatta male dato che ora è sparito? Domani vado in officina tanto anche se ora non segna loro riescono a vedere gli errori memorizzati...spero
carpanda - Lun 23 Mag 2016, 08:53
Oggetto:

P1220 Controllo posizione farfalla
sampi44 - Lun 23 Mag 2016, 23:40
Oggetto: tagiando 30000 km

CIAO A TUTTI ALLORA SONO ARRIVATO AL TAGLIANDO DEI 30.000 KM HO SENTITO LA C9NCE E UNA ALTRA CONCESSIONARIA TUTTE E DUE MI HANNO FATTO PREVENTIVI SCONTATI DI 280 EURO !!!! ACCIDENTI CHE BOTTA. ..CERTO CHE LA MANODOPERA COSTA 39 EURO PIU IVA ...MA SECONDO VOI POSSO TROVARE DI MENO PER QUESTO TAGLIANDO ...ASPETTO CONSIGLI
spina - Mar 24 Mag 2016, 09:03
Oggetto:

non urlare, ci sentiamo bene! (non usare il maiuscolo) Admin
tommy83it - Mar 24 Mag 2016, 16:26
Oggetto:

Fai il preventivo in un'officina autorizzata Fiat, dovresti risparmiare almeno una cinquantina di euro.
sampi44 - Mer 25 Mag 2016, 19:57
Oggetto: tagiando 30000 km

ciao a tutti allora per il tagliando dei 30000 km ho sentito come consigliato una officina autorizzata. ..il meccanico mi ha detto che cambiare le candele a 30000 km e inutile le cambia a 60000 km....domanda secondo voi ha ragione ? e poi se no le cambio la garanzia decade ? mi ha detto che senza candele dovrei arrivare a circa 200 euro...con 1 ora di lavoro...chr dite....mi potete fare un elenco dei vari pezzi da cambiare e relativi prezzi per il tagliando grazie...a tutti
celeron - Mer 25 Mag 2016, 20:46
Oggetto:

Da libretto le candele vanno cambiate ogni 30000km, io le cambierei finché l'auto è in garanzia come da prescrizione e poi a bisogno.
sampi44 - Gio 26 Mag 2016, 11:03
Oggetto: tagiando 30000 km

ciao allora sempre per tagliando 30000 km. ..con la fiat ci sono sempre novità. ..che bello...scopro che da un certo numero di telaio la mia c'è dentro e di maggio 2015 il cambio olio e filtro e ogni 15000 km e no piu 30000 per no meglio spiegare norme antinquinamento. ..poi chiedendo il preventivo tagliando mi dicono che le candele posso anche aspettare i 45000 km (senza problemi per la garanzia) tanto dovro di muovo cambiare olio e filtro quindi ora con cambio olio filtro.,cambio filtro ario e polline vado spendere 180 euri.. che dite di tutto questo e quanti sapevano di queste novita ....??? io penso telefonare numero verde fiat per fare chiarezza chr dite ???
celeron - Gio 26 Mag 2016, 11:22
Oggetto:

Non devi cambiare olio ogni 15000km devi solo fare alcuni controlli, attieniti al libretto e se insistono fatti mostrare la circolare fiat dove secondo loro c'è scritto di fare questo cambio. Le candele da prescrizione vanno cambiate a 30000km strano che dicano di aspettare, secondo me la garanzia si invalida se non viene seguita la manutenzione programmata, non capisco perché debbano sempre fare come gli pare, è tutto scritto chiaramente nel libretto di uso e manutenzione, ti vogliono fare il cambio olio perché ci guadagnano tanto e per le candele evidentemente hanno poco profitto. Certo che ci provano sempre a fare i furbetti.... Pollice verso
Opterei per un cambio officina...
bestia - Gio 26 Mag 2016, 12:50
Oggetto:

Celeron, non è completamente esatta la tua informazione.
Io possiedo una 500L e sia il libretto di uso e manutenzione cartaceo, che i 2 scaricati (Uso e manutenzione, addendum uso e manutenzione),
riportano inequivocabilmente Cambio olio e filtro olio ogni 30000Km o 2 anni, ma a condizione che..
1) Nel caso la vettura sia utilizzata prevalentemente su percorsi urbani o comunque con un chilometraggio annuale inferiore ai 10.000 km è necessario sostituire olio motore e filtro ogni anno.
Ecco perché nasce tutta questa diatriba.
Personalmente credo e faro cosi:
considerando che il nostro motore è turbo e che ha valvole di aspirazione pneumatiche e che funzionando a metano tende a degradare maggiormente le caratteristiche dell'olio motore,
Io effettuerò i cambi d'olio a 15000Km sperando di preservare al meglio il motore (Turbina, Punterie idrauliche ed il resto).
Questa è la mia personale opinione e come ho deciso di trattare il mio motore.

Con la vecchia punto 1.3 MultiJet feci il test con olio da 30000Km, ma arrivato a 22000Km circa sentivo il motore soffocato ed i consumi erano aumentati rispetto ai miei standard,
Sostituito Olio e filtro e tutto torno regolare.
celeron - Gio 26 Mag 2016, 13:40
Oggetto:

Ognuno è libero di fare come vuole, ci mancherebbe, ma se non si rientra nei casi scritti a libretto non è necessario come detto da molte officine. Che poi male non faccia al motore è risaputo, soprattutto su un motore come il twinair che utilizza tale olio per azionare il modulo multiair, ma non è obbligatorio come certe officine vogliono far credere.
bestia - Gio 26 Mag 2016, 14:26
Oggetto:

Teoricamente avresti ragione, ma come fai a dimostrare che non hai percorso strade gravose?
Ps Non ricordo dove ma oltre a strade gravose, altrove avevo letto anche se si utilizza il mezzo dove spesso le temperature sono molto basse.

Purtroppo hanno il cartello dalla parte del manico e in caso di guasti gravi in garanzia, in non rischierei la decorrenza per inadempienza alle manutenzioni programmate.
Avendo chiesto al responsabile in conce, ed avendo esteso la garanzia da 2 a 4 anni, mi ha risposto che per i primi 2 anni potrei far i tagliandi dove voglio, basterebbe la fattura che dimostra di aver effettuato i tagliandi regolari, a patto che sulla fattura stessa siano specificati espressamente cosa sia stato cambiato e che sia conforme con le specifiche della casa madre.
Ma per i successivi 2 anni di garanzia aggiuntiva questo non è sempre valido e che purtroppo a loro sono capitati casi in cui fiat non ha coperto con garanzia per questa casistica.

Dico questo per far capire come spesso si attacchino a cavilli legali per non rispondere, e onde evitare di cadere in questa casistica e di preservare al meglio il proprio mezzo, sia meglio fare ciò che dicono.

Poi come appuntato sopra, sarebbe bastato scrivere sul libretto 15000Km o un anno senza casistiche particolari e tutti questi discorsi sarebbero stati inutili.
Secondo me fanno cosi anche perché in questa maniera hanno presunto di far fare maggior cassetto ai centri assistenza, ma questa è un opinione personale.
celeron - Gio 26 Mag 2016, 18:49
Oggetto:

Hai ragione su tutto, soprattutto per le estensioni di garanzia ci sono mille cavilli a cui possono aggrapparsi così ti obbligano a fare come dicono loro pena la possibilità di non essere coperti dalla garanzia aggiuntiva. Comunque anche loro dovrebbero dimostrare che tu usi l'auto in modo gravoso, per cui è una dicitura che vuol dire tutto e niente. Le uniche scadenze che valgono sono quelle dei chilometri o la scadenza temporale scritti sul libretto, tutto quello che dicono in concessionaria, se non pervenuto con circolari ufficiali di Fiat, è aria fritta.
sampi44 - Gio 26 Mag 2016, 21:07
Oggetto: tagiando 30000 km

ciao ,rispondo a celeron, certo che ho visto la circolare fiat!!!! che hanno in conce la poi vedere anche tu!! se vai dalla tua conce dove c'è scritto, che ogni 15000 km devi fare cambio olio e filtro . questo da un certo @@numero di telaio in poi ....ls mia immatricolata maggip 2015 si quindi anche dalle pande successive....e questo vale per tutti....anchese no capisco perche il capo officina mi dice che posso aspettare 45000 km per le candele senza problemi per la garanzia che interesse ha?? ...avere pou un cliente che può rinfacciarli che lui li ha fatto invalidare la garanzia ????
nel libretto manutenzione c'è scritto che ha 30000 km c'e la sostituzione olio liquido freni....perche nessuno lo menziona nei materiali sostituiti nei tagliandi dei 30000 ???
celeron - Gio 26 Mag 2016, 21:47
Oggetto:

Premetto che io non sono direttamente interessato alla questione tagliando dato che non ho una panda.... Comunque informatevi bene prima di spendere soldi, se la tua concessionaria ti ha fatto vedere una circolare fiat, prova da un altro autorizzato fiat a vedere se ricevi le stesse risposte della tua concessionaria. Se riesci posta una foto di questa circolare così da renderla disponibile anche per gli altri utenti interessati che almeno saranno a conoscenza di quello che li aspetta al momento del tagliando. Per il liquido freni non ho fatto caso se presente nel libretto online, domani davanti al pc per curiosità mi rileggo il libretto più aggiornato possibile sul sito fiat.
lex - Gio 26 Mag 2016, 23:11
Oggetto: Re: tagiando 30000 km

sampi44 ha scritto:
ciao ,rispondo a celeron, certo che ho visto la circolare fiat!!!! che hanno in conce la poi vedere anche tu!! se vai dalla tua conce dove c'è scritto, che ogni 15000 km devi fare cambio olio e filtro . questo da un certo @@numero di telaio in poi ....ls mia immatricolata maggi 2015 si quindi anche dalle pande successive....e questo vale per tutti....anchese no capisco perche il capo officina mi dice che posso aspettare 45000 km per le candele senza problemi per la garanzia che interesse ha?? ...avere pou un cliente che può rinfacciarli che lui li ha fatto invalidare la garanzia ????
nel libretto manutenzione c'è scritto che ha 30000 km c'e la sostituzione olio liquido freni....perche nessuno lo menziona nei materiali sostituiti nei tagliandi dei 30000 ???

beh ma io in officina ci vado quando ne ho bisogno non una volta al mese per prendere un caffè e a sentire se i geni fiat si sono inventati qualcosa di nuovo.. quindi se devo cambiare l'olio a 15000 i signori fiat mi devono mandare una bella raccomandata con una campagna di richiamo attiva che indica che le informazioni sul libretto di uso e manutenzione sono errate con le dovute correzioni come hanno fatto qualche mese fa per un'illustrazione sul corretto uso delle cinture posteriori.
io ho la panda immatricolata a luglio 2015 e sia sul libretto cartaceo che libretto on line tutti e due danno cambio olio a 30000. Le circolari in officina fiat a me che sono l'utente finale non mi interessano, se quello che dici è vero sono loro che devono venirmi a cercare.
comunque quando sono andato a fare il controllo a 15000 hanno solo controllato il tutto mezzora di manodopera e fattura che indica tagliando a 15000. ma di cambio olio non ci hanno nemmeno provato.
tommy83it - Ven 27 Mag 2016, 08:16
Oggetto:

L'olio dei freni non ha una scadenza chilometrica ma temporale. Il suo degrado, infatti, non è dovuto all'usura ma al suo essere igroscopico, ossia col tempo assorbe l'umidità. Comunque te ne accorgi visivamente se è da cambiare perché cambia colore tendendo a scurirsi.
Ho letto il manuale recente della panda ed effettivamente Fiat prescrive il cambio liquido freni ogni 2 anni, mi sembra una richiesta molto conservativa.
bestia - Ven 27 Mag 2016, 11:18
Oggetto:

Concordo appieno con te tommy83it,
ma
Sulla panda nel programma di manutenzione programmata danno per l'olio dei freni e frizione il cambio a 30000Km o 2 anni.
sampi44 - Ven 27 Mag 2016, 16:18
Oggetto: tagiando 30000 km

ciao allora se ascolto il capofficina e aspetto cambiare candele a 45000 rischio la garanzia o no ???
bestia - Ven 27 Mag 2016, 20:43
Oggetto:

teoricamente si, ma il responsabile sa benissimo che è quasi impossibile che una candela non sostituita possa causare danni al motore, al massimo non funzionerebbe bene.
Poi se è lui stesso che risponde per la garanzia della tua auto!
Personalmente debbo fidarmi, poi si spera bene Pollice su
sampi44 - Lun 30 Mag 2016, 10:41
Oggetto: tagiando 30000 km

ciao sempre girando per officine autorizzate fiat per tagliando 30000 km ho trovato una a montefiascone che mi fa 250 -260 con cambio candele filtri vari olio. mi sembra un buon prezzo ...che dite ? una donanda qui mi cambiano a questo prezzo anche filtro metano....ma e necessario?
tommy83it - Lun 30 Mag 2016, 12:21
Oggetto:

La Fiat nel manuale prescrive di controllarlo ed eventualmente cambiarlo ogni 30.000 km.
Siccome per arrivare al riduttore ci vuole un discreto lavoro, tanto vale cambiarlo.
Io, per i primi 60.000 km l'ho cambiato ad ogni tagliando. Effettivamente era pulito con qualche punto ingrigito. L'officina Fiat, sulla base della loro esperienza, mi ha consigliato di cambiarlo ogni 60.000 km. Farò il tagliando dei 120.000 km entro metà luglio, vi farò sapere in che condizioni lo trovo.
Francesco1983 - Lun 30 Mag 2016, 15:11
Oggetto:

ti sconsiglio di cambiarlo, io l'ho fatto a 130000km sulla punto purtroppo, ed era ancora in ottimo stato, consiglio di "controllarlo", eventualmente sostituirlo sui 250000, è un filtrino bianco cilindrico di 3-4cm, una cosa minuscola, che costa oltre 40€, un latrocinio allucinante, non vale assulatamente questa cifra ed il bello è che lo fa solo la fiat, nessun ricambio di concorrenza, assurdo!

Credo che sia simile anche per la panda, li fanno tutti più o meno così

se rifornisci abitualmente ad un distributore nuovo non ci dovrebbe essere il pericolo di passaggio di impurità.
sampi44 - Lun 30 Mag 2016, 18:06
Oggetto: tagiando 30000 km

ok per il filtro metano ho capito ma per il prezzo che dite ?
tommy83it - Lun 30 Mag 2016, 19:39
Oggetto:

Io, finora, il massimo che sono riuscito a spuntare con filtro metano incluso è stato 230€
sampi44 - Lun 30 Mag 2016, 19:54
Oggetto: tagiando 30000 km

ok tommy mi puoi dire dove ?
faustino61 - Mar 31 Mag 2016, 08:02
Oggetto: Tagliando 60000

tommy83it ha scritto:
Io, finora, il massimo che sono riuscito a spuntare con filtro metano incluso è stato 230€


scusate nessuno di voi ha sinora aderito al "TAGLIANDISSIMO FIAT" che prevede :
L'offerta è disponibile fino al 31 Luglio 2016 per tutte le vetture
Fiat e Lancia superiori ai 36 mesi e comprende:

Cambio olio (max 4 litri d'olio)

Filtro olio

Filtro abitacolo
10 controlli

Controllo sospensioni, cinghia servizi, freni anteriori e posteriori, efficienza luci e indicatori di direzione, efficienza batteria, tergicristalli e lavavetro, verifica usura e pressione pneumatici, controllo liquido raffreddamento, controllo scadenza revisione.
A €. 129
tommy83it - Mar 31 Mag 2016, 09:33
Oggetto:

Se ti trovi a passare al sud, l'officina è l'autorizzata Fiat di Manduria (TA).
Per il tagliandissimo, non trovo molto conveniente un cambio olio e filtro a 129€.
I controlli che loro promettono puoi farteli anche da solo.
lex - Mar 31 Mag 2016, 11:58
Oggetto:

E poi non è per auto con più di 3 anni? Sbaglio?
sampi44 - Gio 2 Giu 2016, 08:27
Oggetto: tagiando 30000 km

ciao allora per tagliando 30000 km girando officine e conce ho trovato una officina autorizzata che mi cambia olio filtro candele a 180 euri ....mi sembra buono...poi penso a 45000 km cambiare filtro aria e di nuovo olio e filtro che dire per la garanzia sono a posto cisi ?
tommy83it - Gio 2 Giu 2016, 15:52
Oggetto:

Non saprei. Da manuale dovresti cambiare tutti i filtri almeno ogni 30.000 km.
tartarus - Gio 2 Giu 2016, 23:22
Oggetto:

infatti...
sampi44 - Ven 3 Giu 2016, 00:14
Oggetto: tagiando 30000 km

si certo ma no credo che per problemi al motore vanno poi vedere se uno no ha cambiato il filtro aria o antipolline.....
bestia - Ven 3 Giu 2016, 19:10
Oggetto:

Antipolline no.
Filtro aria, sicuramente si! Pollice su
Maxrainato - Dom 19 Giu 2016, 07:59
Oggetto: PrincipiaPanda

Guido la panda metano lounge da 4 marzo, fatti circa 9000 km. I primi pieni erano sui 320 km ora sta arrivando ai 340. Mai aperto il cofano, devo pensare a qualche rabbocco con olio? Se si prendo online quello del libretto esistono degli equivalenti?

Sarebbe gradita una scheda spannom etrica di cosa fare a che chilometraggio.
tommy83it - Dom 19 Giu 2016, 10:58
Oggetto:

Max, il controllo dei livelli è sempre buona cosa. Gli olii equivalenti costano grossomodo come l'originale, quindi tanto vale mettere il Selenia prescritto.
Per la "scheda spannometrica", ce l'hai già: apri il libretto "uso e manutenzione" e l'allegato"natural power" . È tutto scritto lì.
Maxrainato - Dom 19 Giu 2016, 11:13
Oggetto: 'Apperò!

Trovato e letto ...che ***ulo, ho già saltato due controlli livello liquido raffreddamento e otto del livello olio. Sarà il caso che provveda domani stesso.
lex - Mer 22 Giu 2016, 20:57
Oggetto:

Fatto il tagliando dei 30000 spesa totale 330 con il cambio filtro metano, tutti i filtri, candele, olio e manodopera.
Ma le candele sono visibili aprendo il cofano o bisogna smontare qualcosa?

Ora il prossimo service me lo da fra 15000 km ma è come quello dei primi 15000 solo controllo visivo niente da sostituire spero.....
Maxrainato - Gio 23 Giu 2016, 06:01
Oggetto: Re: 'Apperò!

Maxrainato ha scritto:
Trovato e letto ...che ***ulo, ho già saltato due controlli livello liquido raffreddamento e otto del livello olio. Sarà il caso che provveda domani stesso.


Guarda sarebbero 46 euro ma ti faccio 40. latta rossa da 2l del Selenia Digitek P E 0w-30. Tecnocar Stanghella.
...Facciamo una variante olii e accessori del database?
tommy83it - Ven 24 Giu 2016, 06:53
Oggetto:

@lex: non sono visibili. Devi smontare l'airbox (coperchio in plastica con scritto twinair che contiene il filtro aria). Quindi vedi due "quadrati neri". Vanno rimossi (dovrebbero essere le bobine di accensione). Una volta rimosso questo, hai accesso alle 2 candele.
lex - Ven 24 Giu 2016, 08:22
Oggetto:

Grazie era per curiosità per capire dove erano posizionate!!
sampi44 - Lun 11 Lug 2016, 12:12
Oggetto: tagiando 30000 km

ciao a tutti 13 mesi di vita della pandina fatto tagliando 30.000 km cambio candele. olio multipower 5-40 filtro aria olio antipolline....speso 250 euro officina autorizzata e fatto tutto sotto miei occhi. ...che dite come prezzo ??? no credo portero mai la macchina conce mi avevano chiesto 300 euri .....***********...autorizzati. ...
Maxrainato - Lun 11 Lug 2016, 13:35
Oggetto: Re: tagiando 30000 km

Vietato riportare per intero il messaggio immediatamente precedente! Admin marcyporcy

Ma è twinair? non ci va tassativamente la latta rossa petronas pure energy sae 0-w30?
papil - Lun 11 Lug 2016, 14:30
Oggetto:

Purtroppo le case madri, ivi comprese le officine autorizzate ci marciano sui tagliandi.
Ma secondo voi un cambio olio +filtro+candele può mai costare 250-300 euro?
Per me è un assurdo, ancora più perchè parliamo di una auto utilitaria che di base ha costi di gestione irrisori.
Se hai fatto estensione di garanzia o menate del genere sei costretto ad osservare i tagliandi presso le officine elencate nel contratto altrimenti puoi recarti presso qualunque officina con fattura e ricambi originali.
celeron - Lun 11 Lug 2016, 16:47
Oggetto:

Bisogna considerare che le candele per il twinair costano un botto, finche non ne fanno di compatibili il tagliando a 250€ è nella norma, forse si può arrivare sui 200€ da un meccanico generico ma meno con regolare fattura la vedo dura...
Maxrainato - Mar 12 Lug 2016, 13:03
Oggetto: Mungi mungi...

celeron ha scritto:
Bisogna considerare che le candele per il twinair costano un botto, finche non ne fanno di compatibili il tagliando a 250€ è nella norma, forse si può arrivare sui 200€ da un meccanico generico ma meno con regolare fattura la vedo dura...


Capisco se le panda a metano le regalassero a 9mila euro ma costano come le smart, a sto punto la convenienza del metano diventa una favola che ci contiamo tra di noi. Caso strano è sempre la tua macchina che ha le cose speciali e costose..
Francesco1983 - Mar 12 Lug 2016, 20:41
Oggetto:

io il tagliando lo pagai 104€, trovate il dettaglio a pag 46 di questo thread.
Le candele...costano quanto 4 candele per un motore a 4 cilindri, quindi nulla di grave.
Tra l'altro sono uscite le ngk iridium per questo motore e costano quanto le originali.
lex - Mer 13 Lug 2016, 13:04
Oggetto:

Si, ma non hai messo le candele e il filtro metano, se ragioniamo in termini di garanzia io ho fatto 30000 km in un anno e mi conviene spendere 100 euro in più e cambiare tutto quello che dicono di cambiare, almeno non vado a rischiare con la garanzia, se ti succede qualcosa per via delle candele e c'era da cambiarle.... poi sono d'accordo che il prezzo è sproporzionato, ho speso come per fare il tagliando alla mia golf, ma già al momento dell'acquisto a grandi linee sapevo di questi costi.
Poi se uno della garanzia non gli importa niente, o la garanzia è scaduta libero di fare così e risparmiare e non è detto che ci farò anche io
Francesco1983 - Mer 13 Lug 2016, 15:44
Oggetto:

le candele sono state controllate dal meccanico che ha ritenuto di non cambiarle, si controllano ed eventualmente si cambiano, infatti se rileggi il thread troverai persone che hanno fatto il tagliando in fiat e non gli hanno sostituito le candele perchè erano buone anche se lo prevede il piano di manutenzione.
Anche se fosse stato avrei speso 135-140€ con le candele.

Per quanto riguarda il filtro metano posso dire che sostituirlo a quel chilometraggio significa perdere tempo e buttar via soldi. Ho diverse auto a metano e per esperienza posso dire che ne ho cambiati a diversi chilometraggi, l'ultimo su un'auto con 12000km ed era ancora ottimo, per me va cambiato sui 200000-250000km non prima.
lex - Mer 13 Lug 2016, 21:54
Oggetto:

Il tuo discorso non fa una piega, il problema è che se non ho cambiato le candele , mi si rompe la macchina a 500km da casa, dalla mia officina di fiducia Fiat, chiamo l'assistenza, mi cercano le fatture per controllare se i miei tagliandi sono regolari o lo trovano online nei loro database, e questi non sono come scritto nel manuale, non credo che la garanzia ha effetto sul guasto (esempio per un guasto motore)
Poi che le candele e il filtro metano a 30000 è presto lo penso anche io,soprattutto il filtro metano che in teoria sarebbe solo da controllare.
omobono - Mar 2 Ago 2016, 14:35
Oggetto: Sostituzione batteria

Salve,
spero di essere nella sezione giusta.
Ho una Panda Twin Air Natural Power a metano.
L'altro giorno giro la chiave e sento un "toc": il mototino d'avviamento non gira e tutti i servizi vanno a scatti. Penso che la batteria sia andata (sia partito un elemento): i servizi interno vanno pianissimo ma riesco almeno a chiudere il finestrino elettrico.

Vado al lavoro e dopo 4/5 ore torno con la batteria; la cambio ma non si accende più nulla, nessuna indicazione nel cruscotto, luce di cortesia spenta, autoradio... nulla!
Ho provato anche con un booster al posto della batteria ma ottengo lo stesso risultato.

Per caso la mia macchina dispone di un fusibile di protezione generale o di un controllo a monte dell'impianto?
O è possibile che la centralini dopo qualche ora a bassa tensione metta il circuito in protezione?

Mille grazie
Alessandro
bestia - Mar 2 Ago 2016, 21:56
Oggetto:

Se hai scollegato la batteria lasciando senza alimentazione elettrica la centralina,
il problema è il seguente.
Si è cancellata la memoria e necessiti di ripristino.
Esattamente non so come si faccia, serve un meccanico con sistema di diagnosi.
Se attendi, qualcuno più esperto potrà darti qualche delucidazione in più Pollice su
omobono - Mer 3 Ago 2016, 08:30
Oggetto:

Per fortuna si trattava di mia negligenza: togliendo la batteria uno dei cavi del polo positivo si era andato a rintanare in un angolo nascosto facendomi dimenticare di ricollegarlo.

Scusate!
Alessandro
celeron - Mer 3 Ago 2016, 09:15
Oggetto:

Ricollegato tutto funziona come prima, senza errori?
omobono - Mer 3 Ago 2016, 09:27
Oggetto:

Si si, non mi pare di notare differenze. Dite che si sia resettato qualcosa?
La macchina è stata acquistata usata, quindi non so se il precedente proprietario ha fatto effettuare aggiornamenti software: voglio dire... se non ne ha fatti potrebbe essere che il reset imposto dalla lunga inattività non abbia prodotto nulla (poiché la centralina anche prima lavorava con impostazioni di default/di fabbrica). Può essere?
Eventualmente come posso verificare la release del software della centralina (dispongo anche dell'interfaccio OSD)?

Alessandro
carpis22 - Mer 3 Ago 2016, 18:56
Oggetto:

Scusate l'ignoranza : qual è il sistema per cambiare la batteria evitando di lasciare la centralina senza alimentazione?
Che problemi comporterebbe il fatto di non alimentare la centralina?
Come si risolve qualora inavvertitamente accadesse?
Grazie
tartarus - Mer 3 Ago 2016, 20:39
Oggetto:

In caso di sostituzione della batteria si dovrebbe staccare prima il negativo e poi il positivo; nel montare la nuova batteria si attacca prima il positivo e poi il negativo. L'ho letto da qualche parte... Perplesso
La mia panda, dopo quasi 3 mesi di fermo per incidente, non ha mostrato problemi di centralina al riattacco della batteria.
Occhiolino
bestia - Mer 3 Ago 2016, 22:46
Oggetto:

Che io sappia, si collegano i morsetti ad un mantenitore(caricabatterie o una piccola batteria) rispettando le polarità.
A questo punto, si scollegano i morsetti dalla batteria facendo attenzione che il positivo non crei corto con parti metalliche (massa) e si sostituisce la batteria ricollegando prima i morsetti e successivamente scollegando il mantenitore.
In questo modo, non si toglie proprio l'alimentazione elettrica alle centraline.
lex - Gio 4 Ago 2016, 12:08
Oggetto:

Peggio di fare un intervento a cuore aperto, usano meno accortezze i chirurghi.... Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
tartarus - Gio 4 Ago 2016, 13:20
Oggetto:

bestia ha scritto:
Che io sappia, si collegano i morsetti ad un mantenitore(caricabatterie o una piccola batteria)...

Esperienza diretta stamattina Senza parole : per sostituire la batteria della Volvo V70 (che dava segni di squilibrio Pollice verso ), il meccanico ha collegato un'altra batteria per lasciare in tensione l'impianto.
marchingegno - Mar 16 Ago 2016, 08:27
Oggetto: Filtro olio - Estrazione cartuccia

Buon giorno a tutti (i pochi) rimasti a casa. Lo scorso weekend mi sono cimentato nel primo tagliando self-made sulla Panda. Al di là delle scomodità di mamma fiat, siamo "capitolati" nella sostituzione del filtro olio!!....ovvero tra le cose apparentemente più semplici. Su altre auto, infatti, una volta rimossa la calotta che contiene la cartuccia filtrante era sufficiente estrarre quest'ultima. La cartuccia che ci siamo trovati per le mani (FPT) non ne vuole sapere di uscire. Qualcuno è a conoscenza di un qualche movimento "magico" per estrarre la cartuccia dal coperchio???.

PS: Sul fondo si vede una sorta di boccola bianca di incastro che fa presa sul fondo del filtro (in plastica diversamente dal tessuto sintetico del filtro da sostituire.
Grazie
max1969a - Mar 16 Ago 2016, 13:40
Oggetto:

La mia panda, dopo quasi 3 mesi di fermo per incidente, non ha mostrato problemi di centralina al riattacco della batteria.
Occhiolino[/quote]

Ciao,come va la Pandina rimessa a nuovo? Spero sia tutto ok,giorni fa osservando vano motore di una multijet pensavo che un urto frontale avrebbe fatto tabula rasa di parecchi accessori,vista lestrel'estrema compattezza dello stesso, tra cui il turbo appena dietro il radiatore.
tartarus - Mar 16 Ago 2016, 19:36
Oggetto:

La panda ha ripreso a marciare praticamente senza problemi, tranne che per l'accesione della spia avaria motore in una occasione.
Mi hanno detto che potrebbe essere il sensore aria della turbina, in sede di diagnosi.
Per gli ingombri nel vano motore, nel mio caso, l'arretramento del frontale a seguito dell'urto ha causato la rottura dei cavi della sonda lambda, la rottura di un condotto in plastica e lo spostamento di alcuni cm della batteria dalla sua sede. Il radiatore si è leggermente piegato e rotto.
Occhiolino
luore - Lun 22 Ago 2016, 10:26
Oggetto: Re: Filtro olio - Estrazione cartuccia

marchingegno ha scritto:
Buon giorno a tutti (i pochi) rimasti a casa. Lo scorso weekend mi sono cimentato nel primo tagliando self-made sulla Panda. Al di là delle scomodità di mamma fiat, siamo "capitolati" nella sostituzione del filtro olio!!....ovvero tra le cose apparentemente più semplici. Su altre auto, infatti, una volta rimossa la calotta che contiene la cartuccia filtrante era sufficiente estrarre quest'ultima. La cartuccia che ci siamo trovati per le mani (FPT) non ne vuole sapere di uscire. Qualcuno è a conoscenza di un qualche movimento "magico" per estrarre la cartuccia dal coperchio???.

PS: Sul fondo si vede una sorta di boccola bianca di incastro che fa presa sul fondo del filtro (in plastica diversamente dal tessuto sintetico del filtro da sostituire.
Grazie

Penso che ormai tu l' abbia sostituito, comunque posto la procedura:
dopo aver svitato la cartuccia bisogna solo tirare in fuori con forza (molta) il filtro che è ad incastro. Successivamente non fate l' errore che ho fatto io che ho reinserito il nuovo filtro sulla cartuccia ma posizionatelo sul motore facendo attenzione che il fermo del filtro vada nella sua sede. Quando questo è posizionato correttamente riavvitate la cartuccia/protezione nella sua sede. Per serrarla alla giusta coppia quando l' ho svitata ho fatto un segno con pennarello sui bordi ed ho contato i giri.
ercolina - Lun 5 Set 2016, 10:36
Oggetto: TAGLIANDO 30.000 Km

Salve a tutti.
La settimana scorsa ho fatto il tagliando a 30.000 Km da un'officina autorizzata FIAT.
vi riporto il detaglio (non riesco a caricare la fattura con imagebam Perplesso ):

OLIO MOTORE PERFORMER QT 4x14,00€ TOT. 56,00€
FILTRO OLIO QT 1x23,71€ TOT. 23,71€
FILTRO ARIA QT 1x29,00€ TOT. 29,00€
CANDELA ACCENSIONE QT 2x24,87 TOT. 49,79€
MANDOPERA QT 2x25,00€ TOT. 50,00€

per un totale di 205€ (gentilmente scontato di qualche euro).

Il filtro abitacolo mi hanno detto che non era necessario sostituirlo perchè era in buone condizioni.

Mi chiedevo: ma alla panda ci vanno 4 litri di olio?

Aggiungo anche che a 15.000 Km non l'ho fatto perchè, con la campagna di richiamo per l'aggiornamento della centralina, l'officina in cui ho portato la macchina ha pensato bene di "rabboccarmi" 1 Lt d'olio (senza il mio consenso) per la modica cifra di 20€... e poi per il taglinado intermedio mi aveva chiesto circa 180€, giusto perchè un rabbocco l'avevano appena fatto e non era previsto il cambio delle candele e filtro abitacolo, altrimenti sarebbero state 280€ circa.

Poi ho chiesto anche la bomboletta di ricarica per il fix&go dal momento che attualmente ne sono sprovvista, avendo usato quella in dotazione dopo una foratura): ma mi hanno chiesto 42€!!!!!! Non l'ho presa, ma mi sapete indicare un sito dove trovarla ad un prezzo più ragionevole?
tommy83it - Lun 5 Set 2016, 18:31
Oggetto:

Al Twinair vanno 3,2 litri di olio, da cambiare ogni 30.000 Km.
La bomboletta per riparare le gomme la trovi nei centri commerciali. Al costo di circa 10€. Ovviamente non è compatibile con il compressore Fiat, però non è fondamentale. Vuol dire che il compressore lo usi solo x gonfiare.
ceccar112e - Ven 9 Set 2016, 17:40
Oggetto:

Ciao a tutti, oggi mia moglie è rimasta a piedi a Chiasso (Svizzera) perchè la macchina (18000 km) si è spenta in mezzo alla strada improvvisamente. Portata con Europe Assistance a Como in officina autorizzata mi hanno diagnosticato un basso livello olio motore che di conseguenza è andato in protezione.
Io pensavo di fare il tagliando a 20000km ma il meccanico mi ha detto che il Twin Air ha bisogno di un controllo almeno a 15000 e di non fidarmi delle spie del cruscotto che si accendono sempre troppo tardi.
Morale....ho lasciato l'auto in officina per il tagliando e domani vi posterò il costo finale.
max1969a - Ven 9 Set 2016, 17:51
Oggetto:

Con tutta l'elettronica che hanno le auto moderne, una spia per il livello olio si poteva mettere........ pero' 18k km senza controllare i livelli...... Pollice verso
celeron - Ven 9 Set 2016, 21:10
Oggetto:

Il libretto parla chiaro: il controllo a 15000km va fatto, è riportato chiaramente un elenco di controlli da farsi ai 15000km, mentre il tagliando con i vari cambi a 30000km. Inoltre a libretto viene sempre riportato che ogni tanto o prima di viaggi lunghi vadano controllati i livelli, ed eventualmente ripristinati.

Far spegnere la macchina in mezzo alla strada è comunque una cosa inaccettabile. Pollice verso
Possono segnalarti l'anomalia ma non bloccare un'auto, al limite mandarla in protezione con prestazioni ridotte.
ceccar112e - Sab 10 Set 2016, 10:49
Oggetto:

ceccar112e ha scritto:
Ciao a tutti, oggi mia moglie è rimasta a piedi a Chiasso (Svizzera) perchè la macchina (18000 km) si è spenta in mezzo alla strada improvvisamente. Portata con Europe Assistance a Como in officina autorizzata mi hanno diagnosticato un basso livello olio motore che di conseguenza è andato in protezione.
Io pensavo di fare il tagliando a 20000km ma il meccanico mi ha detto che il Twin Air ha bisogno di un controllo almeno a 15000 e di non fidarmi delle spie del cruscotto che si accendono sempre troppo tardi.
Morale....ho lasciato l'auto in officina per il tagliando e domani vi posterò il costo finale.


Ecco il resoconto dell'officina RIVER autorizzata FIAT di Como.
3kg di olio Selenia Digitek PE 65 euro + IVA
filtro abitacolo 23 Euro+ IVA
filtro olio 21 Euro + IVA
1 ora manodopera 38 Euro + IVA
totale 184 Euro

Praticamente un furto....alla DEM di Venegono mi hanno fatto un preventivo di 130 euro aggiungendo anche il filtro aria.....qualcosa non quadra.
carpis22 - Sab 10 Set 2016, 13:04
Oggetto:

L'olio soprattutto! Un salasso!
maxrub - Sab 17 Set 2016, 13:23
Oggetto:

salve, andrebbe anche fatto effettuare un controllo all'impianto a metano con eventuale cambio del filtro ad un certo chilometraggio?
spina - Sab 17 Set 2016, 22:37
Oggetto:

cosa dice il libretto di uso e manutenzione?
tartarus - Sab 17 Set 2016, 22:38
Oggetto:

maxrub ha scritto:
con eventuale cambio del filtro ad un certo chilometraggio?

La sostituzione del filtro metano è previsto a 30k, quindi ad ogni tagliando.
Dai commenti su questo sito si legge che poche officine lo fanno.
Io non l'ho ancora sostituito.
lex - Dom 18 Set 2016, 09:06
Oggetto:

e hai risparmiato anche diversi solidi per quanto costa... poi sull'utilità o meno del sostituirlo ogni 30k non so...
m87c - Dom 25 Set 2016, 09:44
Oggetto:

In settimana farò il tagliando dei 90.000 + un po' di cosine da sistemare qua e là. Vediamo che prezzo ne esce...
yalen86 - Dom 25 Set 2016, 20:09
Oggetto:

Io sono a 80mila km.
I tagliandi vanno fatti ogni 30mila km giusto?

Sul libretto non sono riuscito a trovare cosa dovrebbero cambiare a 90mila.

Più o meno a quanti km vanno cambiati gli ammortizzatori? So che dipende dalla strada, dallo stile di guida, dalle buche ecc.. ma più o meno che vita media hanno in un percorso nella norma? Occhiolino
lex - Lun 26 Set 2016, 12:23
Oggetto:

Si 30000 se non trovi l'officina che ti dice, guarda ogni 20000 cambiamo l'olio e filtro e basta e ogni 30000 cambiamo quello che c'è da cambiare come da libretto...
Tranquillamente gli ho risposto che cambiarlo anche ogni 15000 non sarebbe male ma pica posso ogni 5 mesi lasciare la Panda a fare i tagliandi...
Io cambio ogni 30000 poi.. speriamo che vada tutto bene..,
tartarus - Lun 26 Set 2016, 13:31
Oggetto:

Tenuto conto anche dei costi del lubrificante e filtri vari, io mi attengo al libretto di uso e manutenzione.
lex - Lun 26 Set 2016, 19:22
Oggetto:

anche io.. a voglia quelli dell'officina di dire e cambiare versione ogni volta che mi vedono
NAVIMETANO - Lun 10 Ott 2016, 18:09
Oggetto: Tagliando panda twin air 60000km

Officina concessionaria Fiat:
Selenia digitek pure energy 3,5kg
Elemento filtrante x 2
Filtro aria
Candela accensione x 2
Protettivo iniettori
Cambio stagionale pneumatici ( fuori tagliando)
Controlli luci e livelli
Manodopera
Totale 360 euro! Triste
tommy83it - Lun 10 Ott 2016, 18:23
Oggetto:

Cerca di girare un po'. Puoi risparmiare almeno 100€ rivolgendoti alle autorizzate Fiat
Cosa - Sab 5 Nov 2016, 10:12
Oggetto:

La scorsa settimana ho fatto il tagliando presso l'officina autorizzata Centrauto Cancellieri di Fermignano:
olio motore 3.5 lt, filtro olio, filtro aria, filtro antipolline, detergente vetri (acc... mi sono dimenticato di rabboccarlo),montaggio gomme invernali €218.36.
La macchina ha raggiunto i 75000 km (il primo tagliando l'ho fatto a 16000 km) e questa volta non sono stato a fare tutti i preventivi, ma con l'esperienza del tagliando precedente sono andato direttamente. Considerati i prezzi che girano in zona, mi sembrano onesti. Unica nota dolente, non scaricano eventuali aggiornamenti della centralina perché l'operazione andrebbe fatta al mattino presto, dopo le linee si intasano e per scaricarli ci vorrebbe mezza giornata. Alle mie richieste, il meccanico mi ha risposto se avevo fatto quello del richiamo, alla mia risposta affermativa, ha concluso che la macchina era apposto così. Mi ha inoltre invitato a non percorrere più di 20/25000 km tra un tagliando e l'altro, l'olio dopo 30000 km aveva un brutto colore e ha rimarcato l'importanza che ha questo, in questo motore. A questo punto ho chiesto del caso turbo, mi ha risposto che è un problema diffuso (indicandomi una 500L,dove il turbo era da cambiare)e spera che FIAT corra presto ai ripari. Perplesso
grandeporcello - Sab 5 Nov 2016, 16:55
Oggetto:

Che problema ha il turbo, nello specifico?
bestia - Sab 5 Nov 2016, 20:41
Oggetto:

Westgate.
O per per esser precisi,
il piattino forato che aziona la manovella della westgate, che lavorando ferro su ferro si usura e non permette alla valvola di chiudersi completamente.
E pensare che basterebbe mettere un giunto sferico per risolvere, come peraltro fanno già altre case costruttrici.
lex - Dom 6 Nov 2016, 00:39
Oggetto:

Ancora con la storia di cambiare l'olio prima delle percorrenze previste dai piani di manutenzione. Io fino che è in garanzia vado ogni 30000.
Chiedo a chi magari ha avuto più auto di me, c'è qualche altra casa automobilistica che nel 2016 consiglia al quanto vivamente di anticipare di molto i cambi olio rispetto ai piani scritti sul libretto di manutenzione senza uno specifico richiamo ufficiale?? (anche il mio concessionario consiglia di cambiare prima l'olio)
PandaFR - Dom 6 Nov 2016, 09:19
Oggetto:

Sono semplici commercianti. Se cambi l'olio ci guadagnano e se ci caschi sabato sera si mangiano la pizza con la famiglia alla faccia tua che hai abboccato.
bestia - Dom 6 Nov 2016, 09:21
Oggetto:

Lex
Se leggi accuratamente il libretto di uso e manutenzione dalla panda,
si prevede il cambio d'olio a 30000Km, ma in caso di utilizzo del mezzo in caso usurante, o come lo definiscono, prevedono il cambio a 15000Km.
E se leggi anche quali sono questi casi, è quasi impossibile con un uso quotidiano, non rientrare in questa casistica.
Per avere un riscontro visivo, prova ad effettuare un controllo visivo del colore dell'olio tra i 20/30 mila Km e vedrai quanto cambia il colore e le impurità presenti nell'olio stesso.
Concludendo, é vero ciò che tu sostieni, ma è altrettanto vero ciò che sostengono i meccanici.
Ed è tutto scritto nel libretto di uso e manutenzione Pollice su
Cosa - Dom 6 Nov 2016, 10:36
Oggetto:

Debbo dire che il meccanico è stato molto corretto, non l'ha buttata sul melodrammatico e ha usato buone argomentazioni. Secondo lui Fiat si è un po' gabbata, gli intervalli di manutenzione rientrano tra quelle cose che si guardano al momento dell'acquisto di un auto (guarda caso la concorrenza ha degli intervalli più brevi), ma probabilmente si sono accorti che qualcosa non andava e a partire dal 2015, credo, hanno cambiato il piano di manutenzione, mettendo il controllo ogni 15000 km e molte officine consigliano di cambiare l'olio. Anche sul Ducato diesel, parole del meccanico, avevano portato l'intervallo a 45000 km per poi portarlo a 25000, se non ricordo male, perché, probabilmente si sono accorti che qualcosa non andava. Ora se lo hanno fatto per far campare le officine o perché si sono accorti di una casistica di problemi dovuti ai tagliandi troppo lontani, chi può dirlo..... Sob...
max1969a - Dom 6 Nov 2016, 10:41
Oggetto:

Aggiungo che nel mio caso cambio olio annualmente, pochi km ma brevi tragitti, al controllo astina il colore è ancora bello , ma quando lo scarico dalla coppa risulta nero. Evidentemente lo sporco si deposita in fondo insieme ad altre schifezze.
bestia - Dom 6 Nov 2016, 11:27
Oggetto:

Non ho potuto controllare il colore dallo scarico dell'olio,
ma nel mio caso, sia ai 15000 che ai 30000 km, già controllando dall'astina si vedeva che l'olio non era piu giallo, ma marroncino.
Probabilmente, le caratteristiche di lubrificazione restano ancora invariate.
Ma nel motore TwinAir abbiamo valvole idrauliche e so per esperienza che sono molto piu delicate e risentono molto se sono presenti molte impurità nell'olio.
lex - Dom 6 Nov 2016, 11:51
Oggetto:

Giusto quello che dite, ma allora non facessereo tanta pubblicità dell'olio digitek con queste specifiche tanto pubblicizzate sul sito dato che lo fanno pagare il giusto.. Specifico per i motori a due cilindri TwinAir consente massima protezione del motore anche in condizioni di elevato stress meccanico causato dall'utilizzo prettamente cittadino.
I nuovi motori a benzina riescono a coniugare ottime prestazioni, bassi consumi, guidabilità e silenziosità grazie all'adozione di innovative soluzioni tecniche quali la gestione elettro-idraulica delle valvole.

carpis22 - Dom 6 Nov 2016, 11:55
Oggetto:

bestia ha scritto:
Non ho potuto controllare il colore dallo scarico dell'olio,
ma nel mio caso, sia ai 15000 che ai 30000 km, già controllando dall'astina si vedeva che l'olio non era piu giallo, ma marroncino.
Probabilmente, le caratteristiche di lubrificazione restano ancora invariate.
Ma nel motore TwinAir abbiamo valvole idrauliche e so per esperienza che sono molto piu delicate e risentono molto se sono presenti molte impurità nell'olio.


Sono d'accordo. Con le auto che ho avuto fino ad ora e per le percorrenze che faccio ho sempre cambiato l'olio ogni 15000 km al massimo e mi sono sempre trovato bene (anche nei riguardi delle impurità e della morchia che inevitabilmente si accumulano sempre di più proprio perché ad ogni scarico d'olio qualche residuo rimane sempre) quindi continuerò così soprattutto con questo motore che, essendo più delicato (del precedente 1.7 Dti Opel che era un carro armato) a mio parere trae grossi benefici dal fatto di girare regolarmente con olio fresco. Considerando poi l'incidenza di costo del cambio olio (solo olio in quanto il filtro olio lo cambio una volta Sì ed una no) su 15000, mi sembra un costo sopportabile.
Naturalmente ognuno è libero di fare come crede.
pipes78 - Gio 10 Nov 2016, 23:52
Oggetto: tagliando dei 30000 km

Salve, vi faccio il resoconto del TAGLIANDO DEI 30000 km della mia Panda a metano fatto presso :

FIAT Autoromea - San Giuseppe di Comacchio (FE)

3,2 lt olio : 53,11 € + IVA
elem. filtrante : 18,97 € + IVA
elem. filtrante : 23,19 € + IVA
2 candele : 39,79 € + IVA
0,25 lt SC35 : 1,66 € + IVA (non ho capito di cosa si tratta magari qualcuno me lo spiega)
1,6 ore manodopera : 64,00 € + IVA

TOTALE 245,00 €

Su mia esplicita richiesta non è stato sostituito il filtro antipolline e non è stato rabboccato il liquido lavavetro.
franco650 - Ven 11 Nov 2016, 09:01
Oggetto:

@pipes78 Alla fine ti hanno comunque messo una specie di detergente per lavavetri....SC35
LucNP - Ven 11 Nov 2016, 09:42
Oggetto:

@pipes78 al tagliando dei 30000 ho speso circa la stessa cifra, presso officina autorizzata FIAT. Il detergente lavavetro te l'hanno fatto pagare. Per il filtro metano che ti hanno detto?
tartarus - Ven 11 Nov 2016, 11:18
Oggetto: Re: tagliando dei 30000 km

pipes78 ha scritto:
Su mia esplicita richiesta non è stato sostituito il filtro antipolline e non è stato rabboccato il liquido lavavetro.

E perchè: lo sostituisci tu?
Non capisco neanche il discorso del rabbocco dell'acqua, visto che comunque hai pagato il detergente.
pipes78 - Ven 25 Nov 2016, 15:37
Oggetto:

LucNP ha scritto:
@pipes78 al tagliando dei 30000 ho speso circa la stessa cifra, presso officina autorizzata FIAT. Il detergente lavavetro te l'hanno fatto pagare. Per il filtro metano che ti hanno detto?


non me lo hanno nemmeno menzionato, probabilmente era Ok e non me l'hanno sostituito
pipes78 - Ven 25 Nov 2016, 15:41
Oggetto: Re: tagliando dei 30000 km

tartarus ha scritto:
pipes78 ha scritto:
Su mia esplicita richiesta non è stato sostituito il filtro antipolline e non è stato rabboccato il liquido lavavetro.

E perchè: lo sostituisci tu?
Non capisco neanche il discorso del rabbocco dell'acqua, visto che comunque hai pagato il detergente.


il filtro a.p. me lo aveva sost. un amico quest'estate perché emanva cattivo odore.

il detergente l'avevo rabboccato una settimana prima del tagliando 1) perché lo faccio spesso, mi piace avere il serbatoietto sempre pieno 2) la macchina dorme fuori e quella settimana eravamo prossimi allo zero , non voglio rischiare che mi si rompa tutto
tartarus - Sab 26 Nov 2016, 22:01
Oggetto: Re: tagliando dei 30000 km

pipes78 ha scritto:
il filtro a.p. me lo aveva sost. un amico quest'estate perché emanva cattivo odore.

Capisco il perchè ora, in effetti è buona norma sostituirlo alla scadenze previste e/o in casi particolari come da te citato.
Pollice su
pandanp15 - Sab 3 Dic 2016, 11:39
Oggetto: olio motore

Salve, volevo sapere se e quanto olio consuma la vostra panda in 15/20k chilometri e che olio usate ovvero il nuovo 0W30 o ancora il 5w40, perché la mia in 15k chilometri percorsi in 6 mesi ne ha consumato poco più di mezzo litro. Ecco perché sono restio ad usare il nuovo 0w30 che essendo meno viscoso presumo ne consumi ancora di più.
alessio07 - Sab 17 Dic 2016, 11:47
Oggetto:

Scusate, ma forse cado dalle nuvole o forse sarà il concessionario dove ho acquistato la Panda che, a parer mio, fa prezzi troppo alti per i tagliandi, ma onestamente, 200 e rotti € per cambio olio, filtro olio, filtro abitacolo e filtro aria ogni 15K km, mi sembrano un po' tanti!
celeron - Sab 17 Dic 2016, 11:54
Oggetto:

La panda il cambio olio lo fa ogni 30000km non ogni 15000km. A 15000km ci sono solo alcuni controlli da fare, dai un occhio sul libretto.
lex - Lun 19 Dic 2016, 22:56
Oggetto:

già ma molte officine autorizzate si sbizzarriscono a dare "calorosi" consigli sui cambi olii a 15000 a 20000 col fatto che il motore è delicato il turbo pure l'olio anche.
alla fine ho capito che ognuno tira le somme che vuole , io i cambi li faccio ogni 30000 come da libretto e incrociamo le dita sperando che non succede niente.
per assurdo è chiamata citycar gli mettono un'olio specifico per quel motore e poi cosa ti dicono? che l'uso in città è considerato gravoso e dovresti cambiare l'olio almeno ogni 20k e guai ad arrivare a 30k.
ps: però quando te la vendono in fase di preventivo il tagliando ogni 30k te lo ripetono in 10 lingue e 20 dialetti semmai non hai capito e poi.. quando arrivi al primo controllo dei 15k......
giaenri - Mer 4 Gen 2017, 18:07
Oggetto:

Salve a tutti,ho una panda ta np del 11/13,l'ho portata ieri dal mio meccanico di fiducia per il tagliando dei 75k km,mi ha detto che la Fiat ha mandato una circolare dicendo che i tagliandi della panda si devono fare ogni 15k km per evitare problemi alla turbina e al sistema di apertura/chiusura del ta...io non ne sapevo nulla...è vero?!ho letto di altri utenti che han avuto problemi alla turbina ma del cambio del programma matunenzione no!...fra poco la vado a riprendere e vediamo come è andata!!!
lex - Gio 5 Gen 2017, 14:16
Oggetto:

Questa è un'altra stranezza Fiat, beh la circolare o lettera raccomandata la dovrà mandare anche al cliente dato che per esempio se oggi faccio il tagliando dei 30000 lo saluto il giorno dopo arriva al meccanico la circolare, a me fino ai 60000 non mi rivede, mica ci vado a prendere il caffè tutte le mattine. Ma lui non ha l'obbligo di chiamarmi, io mi attendo al libretto di uso e manutenzione.
Ogni tanto arriva questa voce anche qua nel forum, a me L'officina Fiat me L'ha detta, ma più come consiglio che come se avesse ricevuto una circolare.. dicendomi che a 30000 ho fatto il tagliando, a 45000 solo cambio olio e a 60000 tagliando completo. Io non lo seguo il consiglio.
giaenri - Gio 5 Gen 2017, 14:36
Oggetto:

Infatti anche a me ha detto che è un po a mio rischio e pericolo...l'olio cambiato non era sporco,ma mi ha detto che nella circolare la fiat "consigliava"il cambio olio e filtro ogni 15k...per discorso turbina e delicatezza ta...bo...fra 15k km valuterò!!
lex - Ven 6 Gen 2017, 00:11
Oggetto:

Boh non sono un ingegnere o un esperto. Ma se il digiteck è stato studiato solo per questi motori, pensi che perda così tanto le proprie caratteristiche in 15000 km da poter creare realmente questi problemi alla turbina? Allora il problema bisognerebbe girarlo alla selenia che ha sviluppato l'olio, non all'utente finale
Poi ne dico un'altra. Siamo tutti sicuri che le officine ai vari tagliandi mettano il digiteck 0w-30 specificato da Fiat??
A me volevano mettere il 5w... e poi certo che forse non arriva a fare 30000 km. Mantenendo inalterate le caratteristiche forse non è specifico per quel tipo di motore e turbina, e loro così consigliano il cambio ogni 15000. Però Lo fanno pagare per il digitek

Ps. Questo è il mio pensiero, sono mie supposizioni riguardo a questi cambi oli anticipati per circolari arrivate alle officine non sono un meccanico e posso aver detto anche cose inesatte
tartarus - Ven 6 Gen 2017, 02:10
Oggetto:

lex ha scritto:
A me volevano mettere il 5w... e poi certo che forse non arriva a fare 30000 km...
...fanno pagare per il digitek...

Mesi fa si è parlato a lungo anche di tale aspetto.
Alla mia auto hanno sempre utilizzato il Selenia Multipower Gas 5w 40, anche in questo caso secondo direttive Fiat, stando a quanto riferitomi in officina...
lex - Ven 6 Gen 2017, 10:22
Oggetto:

Ma non trovi giusto che allora aggiornino il libretto? Adesso che da qualche anno ci sono anche le officine dove puoi portare l'auto a fare i tagliandi senza far decadere la garanzia a patto di usare ricambi originali e prescritti, , pensi che anche a queste mandano le circolari?
Perché se vado anche sull'area personale Fiat on line trovo sempre l'utilizzo del digitek , magari loro hanno un altro canale dove informarsi...
carpanda - Sab 7 Gen 2017, 09:56
Oggetto:

Continuo ad avere dei dubbi sull'utilizzo di un 5w30 su questo motore...a questo punto sono da preferire cambi più ravvicinati? Nella mia da sempre il 5w40 da libretto...
dambro82 - Mar 17 Gen 2017, 18:14
Oggetto:

sto chiedendo un pò di preventivi per la mia panda che ho acquistata usata.
Ha 40mila km e il tagliando è stato fatto a 20mila. la panda è di dicembre 2015 quindi ancora in garanzia. sto chiedendo sostituzione di olio filtri ario, olio e antipolline e candele.
Le officine delle concessionarie mi hanno preventivato oltre 300 Sbalordito Sbalordito (manco fosse un mercedes) mentre alcune autorizzate trovare tramite il sito mopar fiat mi hanno preventivato poco più di 200 euro. possibile 100 euro di differenza? le autorizzate fiat non fanno perdere la garanzia giusto?
inoltre vale la pena cambiare anch il filtro del metano?

p.s nei preventivi mettono selenia digitel 0 30
bestia - Mar 17 Gen 2017, 18:38
Oggetto:

Nelle autorizzate non si perde la garanzia a patto che vengano effettuati tutti gli interventi previsti dal libretto di uso e manutenzione.
Se ciò avviene la garanzia resta valida.
ma attenzione, parlo solo per la garanzia di 2 anni, non di eventuali estensioni di garanzia che necessitano di controllare tutte le clausule della medesima prima di saper rispondere alla tua domanda Pollice su
dambro82 - Mar 17 Gen 2017, 18:50
Oggetto:

la panda è di dicembre 2015 quindi in garanzia fiat fino a dicembre 2017. anche se stavo pensando di estendere di due anni la garanzia fiat. costa sui 315 euro se non sbaglio
omobono - Mer 18 Gen 2017, 18:32
Oggetto: Revisione bombole

Ciao a tutti,
ho chiesto un preventivo per la revisione delle bombole di metano della mia Panda Twin Air.
Come la vedete 120 euro + IVA? (immagino esclusa sostituzione valvole)

Se si devono sostituire le valvole, quanto costerebbe?
Sono di Treviso... se qualcuno ha qualche dritta su autofficine vanataggiose si faccia sentire!

Grazie
Alessandro
grandeporcello - Mer 18 Gen 2017, 19:00
Oggetto:

Per la revisione bombole puoi dare un'occhiata qui
rocchinopalcera - Ven 20 Gen 2017, 08:06
Oggetto:

Ragazzi ma sulla panda la revisione delle bombole si fa ogni 4 o 5 anni?

Mi rispondo da solo...ogni 4 perché le bombole sono montate dalla casa in fase di immatricolazione e non post imm.
petos29 - Mar 24 Gen 2017, 12:47
Oggetto: filtro metano

salve posso sapere ogni quando si deve sostituire il filtro del metano?
lex - Mar 24 Gen 2017, 13:06
Oggetto:

Da libretto di manutenzione ogni 30000
lex - Ven 27 Gen 2017, 13:16
Oggetto:

Effettuato tagliando dei 45000, solo controllata auto e aggiunto mezzo kg di olio. Niente cambio olio, chissà queste direttive Fiat con che criteri le mandano alle officine chi cambia ogni 15000 chi ogni 30000 come da libretto in mio possesso... mah...
dambro82 - Ven 27 Gen 2017, 13:32
Oggetto:

Ragazzi tra poco farò il tagliando. Che mi dite di additivi per olio da aggiungere e additivi per benzina per pulire gli iniettori?
mansel - Sab 28 Gen 2017, 10:11
Oggetto:

dambro82 riporto la mia esperienza...

non li ho mai usati su auto a benzina, ma li ho usati sulla macchina a gasolio di mio padre, (punto mj anno di acquisto 2004, km fatti 45000, tagliandi regolari), consigliato da un amico meccanico che aveva sentito l'auto accendersi e stare al minimo....l'auto non aveva problemi...inseriti...fatti 350km in una settimana (usata io), la macchina ha cambiato rombo, suono e fumosità.....
non so se merito dell'additivo o di una tiratina di collo...magari in combinazione..... ma secondo me male non gli ha fatto.
petos29 - Sab 28 Gen 2017, 14:16
Oggetto:

Precisamente dove si il filtro del metano?
Francesco1983 - Dom 29 Gen 2017, 17:59
Oggetto:

solitamente nel riduttore di pressione ma se non hai raggiunto i 200-250000 km è inutile cambiarlo
TIRMAX73 - Lun 30 Gen 2017, 14:32
Oggetto: tagliando lancia y 0,9 twinair

Salve a tutti sono nuovo nel forum e mi sono iscritto perchè da qualche mese sono possessore di una lancia ypsilon 0,9 twinair a metano del 2014 (non in garanzia) ed è la mia prima esperienza col metano, che posso ammettere molto positiva.
Scusate se posto in questo forum che è per la panda a metano, ma in quello della mia macchina non risponde nessuno e poi è lo stesso motore.
Ho acquistato l'auto a giugno 2016 con 17000 km e dopo controllato i vari livelli che erano ok! ho deciso che anche se passati due anni avrei aspettato i 30000 km per effettuare il tagliando. giunto ai 30.000 ho fatto il tagliando sostituendo olio, filtro olio, filtro aria, filtro abitacolo e le due candele. per un totale di €.162 da un meccanico di fiducia. I pezzi di ricambio li ho procurati io tra ricambi lancia originali e l'unica cosa che ho comprato su ebay è stato l'olio. Ecco è questo il dilemma. Leggendo sul libretto di manutenzione, per distrazione ero convinto che l'olio da mettere era il SELENIA KPE, mentre c'era un altro libretto piu piccolino per la manutenzione a metano che indicava il SELENIA MULTIPOWER specifico per GAS. adesso la mia domanda è questa: anche se ho messo il KPE (consigliato per i motori a benzina) può succedere qualcosa?
ceccar112e - Lun 30 Gen 2017, 14:38
Oggetto:

ciao a tutti, non fidatevi delle promozioni sui tagliandi effettuati dai centri DEM, ho appena pagato 227 euro per il tagliando dei 30000km alla mia Panda NP al centro DEM di Venegono Inferiore (VARESE);
promozione tagliando plus benzina inferiore a 1300cc = 130 euro
supplemento 2 candele al platino 48 euro
supplemento olio CASTROL 0W30 EDGE TITANIUM 25 euro (non oso immaginare che olio avrebbero messo altrimenti)
filtro abitacolo con installazione 25 euro
il gestore non è mai stato chiaro sull'entità dei supplementi e io poco furbo a non chiedere un preventivo scritto.
dormix - Dom 12 Feb 2017, 18:49
Oggetto:

A me, il tagliando dei 30000 km, l'hanno fatto pagare € 375,00 e ne volevano €340,00 per quello dei 60000 km, dietro trattativa, senza considerare le pasticche. Penso che a confronto il tuo conto sia più "accettabile".
dambro82 - Sab 18 Feb 2017, 11:42
Oggetto:

ieri ho fatto il tagliando dei 30 mila km alla panda, anche se ho 40 mila km ma era stato fatto un solo tagliando a 20mila.
era stato preventivato per cambio olio e filtro olio aria abitacolo e riduttore di pressione e candele 325 euro e 2 ore di manodopera.
ho portato l'auto alle 14.30 e sono rimasto in zona per vedere cosa facevano.
alle 14.45 hanno portato l'auto e alle 15.20 era già fuori. anche se il tipo dell'accettazzione aveva detto che ci volevano più di due ore.
quando mi sono avvicinato all'auto dopo poco è uscito il tipo dell'accettazione dicendo che avevano finito. il tipo era in difficoltà e senza dire niente mi applicato uno sconto e alla fine ho pagato 270 euro.
Prima di portala in officina ho fatto le foto del motore. ebbene secondo me hanno cambiato solo olio e filtro. perchè non si vedo tracce di smontaggio del carter. filtro aria e abitacolo dove si trovano?
inoltre un altra officina mi diceva che per cambiare il filtro del metano ci voleva un sacco di tempo. Non vorrei dire ma ho forti perplessità che l'officina non abbia fatto nulla Arrabbiato
carpis22 - Sab 18 Feb 2017, 12:07
Oggetto:

Hai fatto bene a fotografare il motore perché anch'io avrei fatto lo stesso. Ma è mai possibile che al giorno d'oggi uno sia costretto a comportarsi così? E la cosa più brutta non è la nostra diffidenza ma il fatto che poi i nostri dubbi vengano confermati.
Forse sbaglierò ma non riesco a fidarmi delle officine nonostante siano Fiat.
Ma poi, con i soldi che fanno pagare per un tagliando, dovrebbero non solo farti tutto il lavoro a regola d'arte ma riportare anche l'auto del cliente a domicilio!!
Proprio perché non mi fido più tutto ciò che posso fare autonomamente lo faccio da me. Proprio recentemente mi sono fatto il tagliando dei 15000 (ma l'ho fatto a 17500km per mio ritardo) cambiando: olio, filtri olio e aria.
Naturalmente essendo inesperto e non avendo le loro attrezzature ho impiegato diverse ore ma vi posso garantire che ho fatto un lavoro impeccabile e sicuramente con molta più accortezza di quella che avrebbero avuto in Fiat. Tutto con molta calma e attenzione e senza fare danni (graffi, urti o rotture varie) alla macchina, nella massima pulizia.
Costo ricambi originali Fiat: 60€ e, per completare il tutto, mi sono anche azzerato il service.
Insomma non ritenetemi un presuntuoso se vi dico che ho fatto un lavoro molto più curato di quello che avrebbero fatto in.officina.
Oltre al notevole risparmio economico e all'accuratezza dell' intervento ho avuto anche la soddisfazione di esserci riuscito da solo (visto che sono inesperto) che vi assicuro è molto gratificante.
dambro82 - Sab 18 Feb 2017, 12:49
Oggetto:

Mi sai dire dove si trova il filtro aria del twinair?
carpis22 - Sab 18 Feb 2017, 13:22
Oggetto:

Devi smontare il box air (quello "scatolone" nero che ti trovi davanti agli occhi appena apri il cofano motore). Lo capovolgi e sotto trovi delle viti di una cassetta più piccola all'interno della quale trovi il filtro aria.
grandeporcello - Sab 18 Feb 2017, 14:38
Oggetto:

Purtroppo, come scritto sopra, la diffidenza nasce da episodi concreti. Quando dovetti fare il primo tagliando alla Panda II, chiesi presso la concessionaria se fosse possibile assistere agli interventi, anche a debita distanza. Mi fu risposto di no. Dissi che non avrei effettuato il tagliando da loro, ringraziai e salutai. Andai presso altra officina autorizzata Fiat, dove non fecero storie.
dambro82 - Sab 18 Feb 2017, 15:07
Oggetto:

Carpis intendi il carter nero dove c'è scritto Fiat twinair e dove si trova il tappo dell'olio?
Ora mi devo togliere il dubbio e devo controllare .
Sotto il carter dovrebbero esserci anche le candele giusto?
carpis22 - Sab 18 Feb 2017, 15:10
Oggetto:

Esatto
BenVenuti - Sab 25 Feb 2017, 14:57
Oggetto:

Qualcuno di Voi ha già cambiato la frizione? Sapete indicarmi la spesa? Grazie...
dambro82 - Sab 25 Feb 2017, 15:25
Oggetto:

L'altro giorno mi sono armato di pazienza e ho smontato il carter. Per fortuna il filtro aria e olio sono stati cambiati. Candele non lo so, ma a questo punto penso di sì.
Meglio cosi
LucNP - Sab 25 Feb 2017, 17:32
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
Qualcuno di Voi ha già cambiato la frizione? Sapete indicarmi la spesa? Grazie...

Il kit frizione+spingidisco costa circa 170 euro (ricambio originale); la manodopera è a parte.
BenVenuti - Ven 3 Mar 2017, 21:57
Oggetto:

Grazie.
Per vostra esperienza, quanto si aggira il costo della manodopera per tale lavorazione?
tartarus - Dom 5 Mar 2017, 19:32
Oggetto:

A me 200 euro per sostituzione frizione e volano.
BenVenuti - Lun 13 Mar 2017, 09:46
Oggetto:

grazie
RobinHood - Lun 13 Mar 2017, 19:59
Oggetto: consiglio su revisione bombole

Dovrei fare la revisione delle bombole e ne approfitterei anche per un secondo tagliano (il primo fatto regolare ai 30.000 Km ora sono a quasi 50mila). L'esperienza del primo tagliando è stata negativa. Avendo la possibilità di farlo sia in provincia di Varese che di Salerno, chiedo consigli di qualche officina affidabile ed economica. Grazie
maxrub - Gio 13 Apr 2017, 14:36
Oggetto:

Ciao,dopo aver effettuato il primo tagliando sui 30000 km sono ora a oltre 50000 km. I tagliandi vanno effettuati ogni 30000 quindi il prossimo sui 60mila mi confermate? Il filtro metano non l'ho mai sostituito e non ho avuto nessun problema, è consigliabile a questo punto sostituirlo in caso di problemi o prevenire sarebbe meglio di curare?
tartarus - Ven 14 Apr 2017, 09:17
Oggetto:

Mai sostituito il filtro metano sinora. km 135.000 circa.
simeonia01 - Mer 3 Mag 2017, 12:40
Oggetto: Revisone

Buongiorno,
sono passati 4 anni ormai e l'ho portata in concessionaria per la revisione...
ma me la tengono fino a martedì perchè devono SOSTITUIRE LE BOMBOLE!?
è possibile? non basta fare la revisione anche alle bombole?
Francesco1983 - Mer 3 Mag 2017, 14:50
Oggetto:

Sono argomenti più volte trattati sul forum, bastava che facessi una ricerca.

Comunque per revisione delle bombole si intende la loro sostituzione con altre identiche revisionate, non c'è da spaventarsi è un'operazione semplice, il costo dalle mie parti è di 1 euro per litro, sulla panda che ha 72litri di bombole dovresti pagare da 72€ a salire, in base all'onestà di chi esegue il lavoro
simeonia01 - Mer 10 Mag 2017, 07:36
Oggetto: Re: Revisone

simeonia01 ha scritto:
Buongiorno,
sono passati 4 anni ormai e l'ho portata in concessionaria per la revisione...
ma me la tengono fino a martedì perchè devono SOSTITUIRE LE BOMBOLE!?
è possibile? non basta fare la revisione anche alle bombole?


Bene, vi informo che mi hanno chiesto 950 euroo Tafazzi Tafazzi
di cui 150 di revisione bombole, poi mi hanno cambiato le pastiglie e pure i dischi freno..la macchina ha quasi 130000km è normale secondo voi? se volete vi mando la fattura..
palerider - Mer 10 Mag 2017, 08:30
Oggetto:

Beh, centocinquanta per il collaudo bombole non è regalato ma comunque ci può stare….Sob... Per quanto riguarda pastiglie e dischi, non è che ci sia un chilometraggio standard. Se non hai segnalatori di usura si guarda e si vedono le condizioni, tutto dipende da come usi la macchina e dai percorsi che fai. Solo città credo che a 130 k, se non avevi cambiato le pastiglie prima saresti stato lì a frenare con le ganasce Acc..., solo campagna, per le pastiglie sono tanti comunque, ma in teoria ci si può arrivare, i dischi si guardano, poi decide il meccanico (se ti sente prima è meglio, ma qui dipende dal rapporto tra te e lui). Comunque al tuo chilometraggio, sempre se non le avevi cambiate prima, le pastiglie erano probabilmente alla frutta, per i dischi nin zò Perplesso
Però 800 sono tantini, anche con dischi e pastiglie… Non è che ci sia di mezzo anche cinghia dei servizi e/o ammortizzatori? Uhm...
tartarus - Mer 10 Mag 2017, 08:43
Oggetto:

palerider ha scritto:
Però 800 sono tantini, anche con dischi e pastiglie…

Effettivamente è abbastanza salato.... Triste
simeonia01 - Mer 10 Mag 2017, 10:54
Oggetto:

vi metto la fattura per sapere se sono dei ***********..secondo me si

http://www.imagebam.com/image/ff6b42547955983
ravered - Mer 10 Mag 2017, 18:50
Oggetto: ***********?

Non è esageratamente alto. Nella norma.
JamesLayman - Gio 11 Mag 2017, 14:07
Oggetto:

42€ l'ora di manodopera? Dai è uno scherzo vero? O sei andato a Oslo a fare il tagliando?
Per il resto mi sembrano nella media, spostati leggermente verso l'alto...
Francesco1983 - Gio 11 Mag 2017, 16:01
Oggetto:

non è molto caro? spero stiate scherzando, è carissimo...ne cito solo una, i dischi dei freni a 163 euro e rotti, della brembo costano 53.8euro, ne prendi 3 coppie a quel prezzo, ed ho preso ad esempio una delle migliori marche, volendo si trovano anche a meno.

http://www.ebay.it/itm/KIT-DISCHI-FRENO-ANT-BREMBO-FIAT-PANDA-0-9-NATURAL-POWER-63-KW-86-CV-DAL-2012-/332101738128?hash=item4d52ce5e90:g:0iUAAOSw2xRYhdtG

ma il problema non è dell' officina ma di chi ci va, loro fanno il prezzo che vogliono Arrabbiato
tartarus - Gio 11 Mag 2017, 19:08
Oggetto:

E intanto... olio Selenia WR Pure Energy 5w-30...
Dentro questo motore hanno messo di tutto, è un fritto misto.
Francesco1983 - Gio 11 Mag 2017, 19:33
Oggetto:

mettono quello che hanno disponibile, poi quello che succede sono problemi del proprietario Arrabbiato
tommy83it - Gio 11 Mag 2017, 23:02
Oggetto:

Ma.....il Selenia WR Pure Energy é per i diesel con Dpf, non per i benzina!!!
JamesLayman - Ven 12 Mag 2017, 10:19
Oggetto:

Quindi hanno sbagliato olio e hanno fatto pure pagare salato il tagliando??? Pazzesco! Sorriso
simeonia01 - Ven 12 Mag 2017, 10:34
Oggetto:

io spero vivamente di no, non ho parole...
andrò a chiedere chiarimenti Acc... Bonk!
bestia - Ven 12 Mag 2017, 20:32
Oggetto:

Visto che chiedi chiarimenti, chiedi anche dove anno messo il quarto litro di olio,
perché con cambio filtro olio ce ne vanno 3 esatti Pollice su
simo90 - Sab 13 Mag 2017, 13:20
Oggetto:

Mamma mia che prezzi esagerati!!! 42€/h forse in Mercedes li paghi,dischi freno 163 su una Panda sono un furto!!
JamesLayman - Lun 15 Mag 2017, 11:11
Oggetto:

bestia ha scritto:
Visto che chiedi chiarimenti, chiedi anche dove anno messo il quarto litro di olio,
perché con cambio filtro olio ce ne vanno 3 esatti Pollice su

Ci hanno condito il conto salato, no? Ghigno diabolico Risata a crepapelle
bestia - Lun 15 Mag 2017, 13:33
Oggetto:

Tante piccolezze che sommate sono un salasso Arrabbiato
anacleto70 - Lun 15 Mag 2017, 18:03
Oggetto:

L'olio non va assolutamente bene. Ma sono pazzi? E' per motori diesel.

Fattelo cambiare!!
ceccar112e - Dom 21 Mag 2017, 17:21
Oggetto:

Ciao ragazzi vorrei fare il mio primo tagliando su questo nuovo motore ma avrei bisogno di alcune informazioni da parte vostra:
1)Il tappo di scarico dell'olio motore si trova sotto la piastra di protezione? e si smonta ancora con la solita brugola dei motori FIAT vecchia generazione?
2)dove si trova il filtro abitacolo?
Grazie
lex - Lun 22 Mag 2017, 14:32
Oggetto:

È in garanzia? Se ancora si non ti conviene, secondo me, fare il cambio olio da solo
anacleto70 - Lun 22 Mag 2017, 15:16
Oggetto:

Approfitta delle offerte di Mopar per i tagliandi.
lex - Mar 23 Mag 2017, 17:31
Oggetto:

vale solo se la macchina ha più di 3 anni come avevo letto tempo fa?
anacleto70 - Mar 23 Mag 2017, 18:21
Oggetto:

Confermo..più di tre anni.
asperix - Mar 23 Mag 2017, 20:47
Oggetto:

anacleto70 ha scritto:
Approfitta delle offerte di Mopar per i tagliandi.


sono incuriosito, ne vale la pena? cosa offrono di importante?
anacleto70 - Mar 23 Mag 2017, 21:22
Oggetto:

cerca mopar su Google.

Promozione tagliandissimo
anacleto70 - Mar 23 Mag 2017, 21:24
Oggetto:

Secondo me si.

Con tagliandissimo plus, si risparmiano almeno 50-70 € rispetto ad un tagliando " normale"
bestia - Mar 6 Giu 2017, 18:42
Oggetto:

Alla bellezza di quasi 85000Km anche alla panda di mia sorella spia gialla motore e perdita di potenza.
Al 99% è la westgate.
Problema riscontrato in una giornata calda e stavano salendo in montagna.
Ora resta da vedere se la sistemano in quanto ha quasi 4 anni e mio cognato aveva fatto una specie di estensione della garanzia.
Attendo l'intervento poi vi aggiorno Pollice su
tartarus - Mar 6 Giu 2017, 22:30
Oggetto:

Si potrebbe resettare la segnalazione e 'vedere' cosa succede.
A me negli ultimi giorni, più volte, si è accesa e spenta da sola la spia, senza andare in protezione.
Francesco1983 - Mer 7 Giu 2017, 09:16
Oggetto:

non credo sia una buona soluzione, conoscendo il problema spenderei qualche soldo per risolverlo ed avere una buona affidabilità.
In caso di spostamenti medio-lunghi o sorpassi non starei tranquillo all'idea che l'auto mi possa piantare da un momento all'altro
bestia - Mer 7 Giu 2017, 15:54
Oggetto:

Avendo un assicurazione equivalente ad una estensione dì garanzia, credo sia proprio il caso di farla sistemare per evitare che si ripeta ad assicurazione scaduta
tartarus - Mer 7 Giu 2017, 21:38
Oggetto:

Il discorso cambia, visto che il costo non è irrisorio.
JamesLayman - Ven 9 Giu 2017, 10:20
Oggetto:

bestia ha scritto:
Alla bellezza di quasi 85000Km anche alla panda di mia sorella spia gialla motore e perdita di potenza.
Al 99% è la westgate.
Problema riscontrato in una giornata calda e stavano salendo in montagna.

Stessa situazione in cui incappai io l'anno scorso... ho "spinto" l'auto su tenendola a giri bassi, invece che "tirare" un po' nelle salite più tese scalando marcia.. guidando diversamente non mi è più capitato e in officina hanno verificato che funzionasse tutto per poi resettare! Spazientito
sampi44 - Lun 12 Giu 2017, 10:40
Oggetto: Tagliando

Ciao a tutti vorrei sapere dovendo fare il tagliando dei 60000 km se differisce da quello dei ,30000 km...oltre che eventualmente sostituzione pasticche freni
LucNP - Lun 12 Giu 2017, 11:42
Oggetto:

Sul manuale è indicata anche la sostituzione del filtro metano.
Personalmente l'ho fatto sostituire, perchè ai 30000 non l'avevo fatto cambiare.
Per il resto è pressochè identico.
Francesco1983 - Lun 12 Giu 2017, 15:47
Oggetto:

Le pastiglie dei freni non hanno un chilometraggio preciso per la sostituzione, si controllano ed in caso si sostituiscono.

Il filtro metano per esperienza personale consiglio di cambiarlo sui 200-250000km, e non è detto che sia da sostituire, prima è una cosa inutile.
valebra - Gio 15 Giu 2017, 15:57
Oggetto: Re: Tagliando

sampi44 ha scritto:
Ciao a tutti vorrei sapere dovendo fare il tagliando dei 60000 km se differisce da quello dei ,30000 km...oltre che eventualmente sostituzione pasticche freni


Ciao Ragazzi per lo stesso vorrei aggiungere che la Fiat per il tagliando dei 60000 che a breve farò mi ha chiesto 367 EURO...una tombola...ma è normale? Su quello dei 30000 mi fece pagare lo stesso, aggiungendo il cambio pasticche freni... Perplesso
Domani la porterò da una officina che lavora sopratutto per metano, che mi ha preventivato 148 euro, a meno di sostituzione di parti usurate come per esempio le candele (solo se necessario)...speriamo in bene!!
anacleto70 - Sab 17 Giu 2017, 09:00
Oggetto:

Attenzione. Le candele sul twin air DEVONO essere sostituite ogni 30000 km per garantire il perfetto funzionamento del motore.
Attenzione anche all'olio...da circolare Fiat ora le officine hanno disposizione di mettere il Digitek specifico per il motore Twin air e non più il multipower.

A 60.000 sulla mia 500l le pasticche anteriori erano ai minimi e me le hanno sostituite.
Francesco1983 - Lun 19 Giu 2017, 09:45
Oggetto:

dipende dalle candele, ad esempio le NGK laser iridium hanno un intervallo di sostituzione fino a 130000 km
anacleto70 - Lun 19 Giu 2017, 10:21
Oggetto:

Attenzione ⚠ non sul motore twin air. E' un motore particolare e da libretto e' prescritta la sostituzione delle candele ogni 30.000.
Sulla panda 1.2 lo faccio ogni 60.000.
Francesco1983 - Lun 19 Giu 2017, 10:37
Oggetto:

cosa c'entra il motore con la durata di una candela...quest'ultima varia in base al tipo ed è data dal produttore. Quello riportato sul libretto è riferito al ricambio originale non a qualsiasi candela
anacleto70 - Lun 19 Giu 2017, 10:50
Oggetto:

Se quella candela e' specifica per il twin air non lo so. Ma essendo un motore bicilindrico con un regime di giri elevato Fiat prescrive il cambio ogni 30000.

Se poi questa candela ne garantisce 60000...non so...

Io non lo farei.
quadamage76 - Lun 19 Giu 2017, 12:32
Oggetto:

sul mio libretto la sostituzione è prevista ogni 60000km e sul fatto che i giri siano elevati non mi risulta.
anacleto70 - Lun 19 Giu 2017, 12:59
Oggetto:

Sui 1.2 o 1.4 ogni 60.000. Sui 0.9 twin air ogni 30.000.

Sempre che non abbiano cambiato tipo di candela...magari!

Sul libretto della mia 500l riporta ogni 30.000
lex - Lun 19 Giu 2017, 18:23
Oggetto:

anacleto70 ha scritto:
Attenzione. Le candele sul twin air DEVONO essere sostituite ogni 30000 km per garantire il perfetto funzionamento del motore.
Attenzione anche all'olio...da circolare Fiat ora le officine hanno disposizione di mettere il Digitek specifico per il motore Twin air e non più il multipower.

A 60.000 sulla mia 500l le pasticche anteriori erano ai minimi e me le hanno sostituite.


giusto! io devo fare il tagliando dei 60000. e infatti mi hanno detto che sono tornati al digitek.
in sostanza la mia panda è uscita con il digitek a 30000 hanno messo il multipower e ora a 60000 rimettono di digitek
Nel frattempo che il motore ha girato un anno con il multipower deduco che non ha lavorato in maniera ottimale se ora rimettono il motore che ci usciva di fabbrica e soprattutto l'olio che era indicato originariamente sul libretto di uso e manutenzione
Domanda... siamo noi proprietari a fare i test drive alle macchine per conto di FIAT ? mi viene da rispondere di si, non mi pare molto corretta questa cosa...
io per non sbagliare mi è venuta la voglia di estendere la garanzia per altri 2 anni, fra un mese mi scade quella dei primi 2 anni e credo che farò il prolungamento.
qualcuno che ha l'estensione c'è qualche tipo di franchigia?
bestia - Lun 19 Giu 2017, 19:24
Oggetto:

Dipende dall'estensione che fai.
Che io sappia ce nessuno più di una, alcune con limiti di chilometraggio, altre no.
Quindi informati prima di farla, ma se solo puoi falla.
A mia sorella a 87000Km spia gialla ed è la westgate.
Se tu hai 60000Km in 2 anni è probabile che tra non molto possa succedere anche a te, ripeto probabile, non sicuro. Pollice su
lex - Lun 19 Giu 2017, 19:45
Oggetto:

2 anni o 120000 km parti meccaniche no elettriche a 300 euro
la macchina ha 60000km e in due anni arriverò a qualcosa meno di 120000
bestia - Mar 20 Giu 2017, 17:17
Oggetto:

Sta a te valutare se questa proposta è adatta a te.
A me non lo sarebbe Pollice su
lex - Mar 20 Giu 2017, 17:57
Oggetto:

in che senso non è adatta a te per i km o per il prezzo?
palerider - Mer 21 Giu 2017, 09:10
Oggetto:

Mah, sicuramente bestia ha delle sue ragioni per non apprezzare questa variante di estensione. Io non la apprezzerei perché al giorno d’ oggi la distinzione tra elettrico e meccanico nelle macchine si sta assottigliando, viene a crearsi una zona grigia e a me, nelle condizioni d’ acquisto le zone grige piacciono poco. Pollice verso
Per carità una lampadina è elettrico e una frizione è meccanico, ma il modulo twinair, che sono attuatori idraulici comandati da una centralina che cos’è?, faccio per dire, ovvio, ma vorrei, in particolari su pezzi di “valore” esser sicuro se son compresi o no nella garanzia che sto comprando. Altrimenti mi riesce difficile valutare ciò che compro….Uhm...
Faccio un altro esempio, a me sul pegiottone, ampiamente fuori garanzia, sono partite le palette del deviatore dell’ aria caldo/freddo abitacolo, difetto d’ origine dei 407 e C5, un alberino inadeguato allo sforzo ed all’ usura Ghigno diabolico . Mica brustolini, il mio meccanico , chapeau, Salam ha rimesso tutto in ordine ma mi sarà costato più di mille euri, e quasi tutta manodopera Sbalordito . Ma questo difetto meccanico è su un organo elettrico e cioè il deviatore automatico del clima. Con questa estensione sarei stato coperto o no?
anacleto70 - Mer 21 Giu 2017, 09:39
Oggetto:

Quando comprai l'auto 3 anni fa con l'estensione mi diedero la documentazione relativa alla polizza aggiuntiva dove c'è scritto chiaramente tutti i pezzi in garanzia e quali no.

Infatti non batterono ciglio sulla sostituzione del deviatore di flusso del clima automatico e di una bobina.
La batteria che mi ha mollato qualche giorno fa...non era inclusa e me la sono comprata da me. ( non in fiat)
lex - Mer 21 Giu 2017, 11:54
Oggetto:

sul pdf che si trova sul sito fiat c'è scritto chiaramente cosa è coperto e cosa no, per esempio per il mio caso estensione solo meccanica, è compreso ad esempio il complessivo turbocompressore, pompa olio volano variatore di fase testata pompa acqua iniettori poi ventola raffreddamento radiatore sensore temperatura acqua e altre cose ma non è compreso per esempio lo stesso il climatizzatore sistemi di sicurezza la strumentazione di bordo e altre cose, quindi credo che sia ben specificato cosa copre e cosa no
alfcoach - Mer 21 Giu 2017, 13:56
Oggetto:

E' giunto il momento di cambiare le pastiglie dei freni. Mi sono arrivate diverse mail su un programma "Zerosorprese" MOPAR per i tagliandi e per vari pacchetti di manutenzione per le auto oltre i tre anni.
Per la sostituzione delle pastiglie anteriori mi chiedono €109 (inclusa la manodopera). Devo ancora passare dall'officina per chiedere conferma.

Mi pare un buon prezzo. Che ne dite?
anacleto70 - Mer 21 Giu 2017, 14:50
Oggetto:

Ottimo prezzo. Valido però se l'auto ha più di tre anni. Verifica bene.
alfcoach - Mer 21 Giu 2017, 14:55
Oggetto:

A novembre saranno 5 anni, per cui va bene
tartarus - Mer 21 Giu 2017, 15:37
Oggetto:

alfcoach ha scritto:
Per la sostituzione delle pastiglie anteriori mi chiedono €109 (inclusa la manodopera)

Secondo me è caro.
Le pastiglie le ho comprate io le ultime 2 volte (a meno di 50,00 €).
Per il montaggio:
1) caffè al meccanico;
2) € 10 al gommista.
A proposito, mi sto trovando meglio con le Ferodo che con le Textar.

Sorriso
bestia - Mer 21 Giu 2017, 16:42
Oggetto:

lex ha scritto:
in che senso non è adatta a te per i km o per il prezzo?

Nel senso che se va avanti cosi a 3 anni sarei a 120000Km e pagherei una garanzia aggiuntiva per un solo anno e non per due.
Il che non mi garberebbe molto.
cpaolo67 - Mer 21 Giu 2017, 16:47
Oggetto:

tartarus ha scritto:


Le pastiglie le ho comprate io le ultime 2 volte (a meno di 50,00 €).
Per il montaggio:



Mai pensato al fai da te? E' più semplice di quanto si possa pensare,
Io, alla Multipla prima, ed alle Doblò e Punto adesso, le ho sempre cambiate da solo. Mezz'ora ed è tutto fatto. Occhiolino
lex - Mer 21 Giu 2017, 18:38
Oggetto:

bestia ha scritto:
lex ha scritto:
in che senso non è adatta a te per i km o per il prezzo?

Nel senso che se va avanti cosi a 3 anni sarei a 120000Km e pagherei una garanzia aggiuntiva per un solo anno e non per due.
Il che non mi garberebbe molto.

a certo, poi bisogna vedere il chilometraggio annuale
tartarus - Mer 21 Giu 2017, 22:57
Oggetto:

cpaolo67 ha scritto:
Mai pensato al fai da te?

Onestamente preferisco non cimentarmi...
Già mi si complicano le cose quando faccio lavori domestici.
Per l'auto preferisco affidarmi ad uno competente, tranne che per piccole manutenzioni (acqua, olio, pressione gomme...).
So cambiare anche le spazzole tergicristalli Ghigno
LucNP - Sab 24 Giu 2017, 07:38
Oggetto:

Altro "mini-tagliando", a quasi 76000 km; cambio olio+filtro (multipower 0W-30), ispezione generale del veicolo e poche altre cose. Totale 95 euro in officina autorizzata.

Sulla questione olio devo dire che negli ultimi 30000 km la Panda ha viaggiato sempre con lo stesso; negli ultimi 15000 non ne ho aggiunto nemmeno una goccia. Il motore non ha trafilamenti, il basamento è pulito; la cinghia dei servizi è integra, così come tutto il resto.
Domanda per chi ha già raggiunto chilometraggi "importanti": la pompa dell'acqua a quanti km va sostituita su questo twinair? Grazie in anticipo!
roby1969 - Mer 5 Lug 2017, 13:54
Oggetto: Dubbi Olio Selenia

Salve chiedo il vostro parere: devo rabboccare l'olio (ne consuma circa mezzo litro ogni 4000 km) alla mia Panda Twin Air. Da libretto leggo di dover aggiungere olio SELENIA DIGITEK P.E. SAE 0W-30 ACEA C2 Qualificazione FIAT 9.55535-GS1. Il rivenditore, non avendolo, mi ha venduto il SELENIA FORWARD SAE 0w-30 ACEA C2 Qualificazione FIAT 9.55535-DS1.
Dicono abbia le stesse caratteristiche, ma leggendo sul web leggo pure che è fatto per i motori Diesel. Considerando che devo solo rabboccare, mi consigliate di usare questo olio o posso fare danno al motore? Tutti mi dicono che è la stessa cosa ma sono un po titubante se usarlo o restituirlo. Noto pure una certa difficoltà a trovare questo olio nei rivenditori.

Quando ho fatto il tagliando nell'officina autorizzata fiat non ho mai visto aprire latte di SELENIA DIGITEK ma lo vedo prelevarlo in un bidone da centinaia di litri. Alla fine penso che usino lo stesso olio per tutti (questa è una mia considerazione).
Francesco1983 - Mer 5 Lug 2017, 15:04
Oggetto:

puoi usare qualsiasi tipo di olio purchè rispetti le specifiche riportate, detto ciò non è normale quel consumo di olio, anzi è assurdo se continua così passerà da 4 a 2 tempi! Credo che al sud con le tempertaure che ci sono, in questo periodo 40 gradi se non di più, lo 0w30 sia davvero inadeguato.

Sulla mia panda uso il 5w40 dal 2012 e non ho mai rabboccato tra un tagliando e l'altro, ti consiglio di cambiare gradazione quanto prima.
roby1969 - Mer 5 Lug 2017, 15:30
Oggetto:

Sono daccordo con Lei sull'eccessivo consumo di olio, e, dopo debita segnalazione alla FIAT, mi hanno risposto che è normale e che pure sul libretto di istruzioni dell'auto segnalano di provvedere a rabbocchi ogni 4000/5000 km. Certo, è interessante sapere tutte le altre volte quale olio mi hanno messo nel motore, in modo da valutare di cambiare olio, ma, ripeto, lasciando la macchina in officina autorizzata fiat (dove il cliente non può assistere) ... non ho la più pallida idea di che olio mi abbiamo messo in passato.
max1969a - Mer 5 Lug 2017, 19:48
Oggetto:

Come scritto più volte in quel motore và lo 0w30, pena problemi modulo twin air
tommy83it - Mer 5 Lug 2017, 20:54
Oggetto:

Adesso, comunque, é disponibile il digitek 0W40, in modo da coniugare sia la fluidità a freddo che la protezione a caldo
Francesco1983 - Gio 6 Lug 2017, 08:47
Oggetto:

mai avuto problemi con il 5w40, non scriviamo info giusto per...
roby1969 - Ven 7 Lug 2017, 10:10
Oggetto:

Ma dico... non esiste un olio che non "evapori" così velocemente?????
quadamage76 - Ven 7 Lug 2017, 10:34
Oggetto:

la questione è: l'olio viene consumato a freddo o a caldo? Vista la stagione e il fatto che tu stai a Catania, direi a caldo. Se così il problema è il 30 e, probabilmente, un bel mix che ti hanno fatto. A meno che il tuo motore non abbia problemi, con lo 0W-40 dovresti risolvere.
Francesco1983 - Ven 7 Lug 2017, 10:42
Oggetto:

certo, ad esempio un olio con la specifica xxW40 resiste alle alte temperature, la scelta dell'olio va in base alle temperature di esercizio. Io sto al sud e col il 5w40 non ho mai avuto problemi e non ho mai rabboccato.
roby1969 - Ven 7 Lug 2017, 11:04
Oggetto:

Questa benedetta macchina ha consumato olio sia d'estate (dove si sa, le temperature in sicilia sono elevate - ma io uso poco la macchina, uso lo scooter) sia in pieno inverno. Quindi non penso sia un problema di temperatura esterna. Credo sia proprio il tipo di motore. Poi ci sono discordanze... qualcuno dice che consuma tanto olio, qualcun'altro non ne consuma proprio. Mah... non capisco io
bestia - Ven 7 Lug 2017, 12:07
Oggetto:

Io ho la 500L ma stesso motore.
Da libretto segna come olio un 5W 40.
Da esperienze passate ho scoperto che un olio troppo liquido a motore caldo e sotto sforzo se lo mangia il motore, usavo un 30.
Con lo stesso motore ma con un 40 problema risolto,
tra un cambio olio e l'altro a 120 ore circa,da pieno arrivava a meta astina mentre prima col 30 in sole 6 ore di utilizzo andava dal massimo al minimo.
Quindi considerando tipo di motore, temperature esterne e sforzo motore (downsize) io personalmente utilizzerei il 5W 40, naturalmente con le stesse specifiche richieste da questo motore Pollice su
lex - Ven 7 Lug 2017, 12:58
Oggetto:

6ore ? Spazientito
roby1969 - Ven 7 Lug 2017, 14:49
Oggetto:

Da buon profano sugli oli motore sto apprendendo che tutti questi codici si riferiscono alle temperature dove (in genere) circola il veicolo. Ma allora, perchè le case costruttrici, anzichè obbligare a usare un determinato tipo di olio, non adottano delle tolleranze, dove l'utente (in base alla regione calda o fredda dove vive) può adottare l'olio più adatto al proprio clima? Apprendo che un olio come quello che dovrei usare io 0W-30 è adatto per le auto che circolano a Bolzano... Ma porca miseria, io che vivo immerso nel caldo di 30/40 gradi della Sicilia, consigliatemi (voi sapientoni della FIAT) un olio che sia adatto alle mie temperature...
bestia - Sab 8 Lug 2017, 12:06
Oggetto:

Si capito bene, solo 6 ore di funzionamento.
Ed era l'olio consigliato dalla casa costruttrice.

per quanto riguarda gli oli consigliati dai produttori, dipendono dalle convenzioni fatte dalle case costruttrici e non sempre sono i migliori per quel motore (business).
I numeri del codice stanno per le viscosità a determinate temperature,
mentre le altre specifiche indicano che additivi sono stati aggiunti, dando caratteristiche diverse all'olio stesso.
Per la mia moto infatti nel libretto di uso e manutenzionesono indicati diversi tipi di olio a seconda delle temperature esterne dove il motore viene utilizzato.
lex - Dom 9 Lug 2017, 07:21
Oggetto:

Si ma scura 6 ore dal massimo al minimo non è questione di olio c'è qualche problema al motore a prescindere da che olio metti io in 6 ore faccio circa 450 km mi sembra che c'è qualcosa che non dipende dall'olio
bestia - Dom 9 Lug 2017, 12:38
Oggetto:

Be, non so che dirti.
Cambiato olio da 30 a 40 e ho risolto il problema senza toccare null'altro.
Dico questo per far capire quanto un olio troppo poco viscoso messo in un motore che lavora sotto sforzo a caldo può venire consumato in fretta dal motore stesso.
max1969a - Dom 9 Lug 2017, 14:47
Oggetto:

Fammi capire, sei passato da 0w30 a 0w40, o 5w40?
bestia - Lun 10 Lug 2017, 12:34
Oggetto:

Si parla di anni fa.
Prima della doppia gradazione.
dove vi era dolo la viscosità a caldo.
ed il motore in questione era un 5800cc aspirato 6 cilindri a puzzolio,
utilizzato per azionare una pompa per l'irrigazione.
Passato da un olio indicato dalla casa con gradazione 30 a un olio forse anche di migliore qualità di gradazione 40 e magicamente il motore è tornato ad avere un consumo di olio regolare e normale.
Alte temperature esterne e motori sotto sforzo con olio troppo liquidi fanno aumentare considerevolmente il consumo di olio.
Nel twin air, c'è da considerare le valvole idrauliche, e solitamente l'olio idraulico è meno viscoso per evitare surriscaldamento e inutili perdite di carico nel circuito, quindi è un compromesso.
Ma se il motore mangia parecchio olio è corretto sostituirlo con uno leggermente più viscoso, esempio da 0W 30 a 5W 40.
La differenza sta nelle partenze a freddo, in quanto il secondo è indicato come adatto a temperature esterne leggermente più alte, e a caldo che mantiene meglio una viscosità corretta.
Se proprio una mattina fa molto freddo, basta far scaldare il motore un paio di minuti prima di partire Pollice su
lex - Lun 10 Lug 2017, 19:13
Oggetto:

avverti che parlavi delle motopompe da utilizzare con i rotoloni da irrigazione perché mi avevi fatto prendere un colpo... sto in macchina quasi 2 ore al girono e avrei dovuto mettere più di un litro alla settimana Spazientito Spazientito Spazientito
bestia - Mar 11 Lug 2017, 15:55
Oggetto:

Ok, ma il principio non cambia.
Un olio troppo liquido non viene ben raschiato dalla fascia raschia olio e in piccola parte viene bruciato in camera di combustione.
tartarus - Mar 18 Lug 2017, 10:10
Oggetto:

Ieri sono stato in una officina autorizzata Fiat ed ho chiesto lumi su eventuali direttive in materia di sostituzione olio nei motori t.a..
Mi è stato riferito che il Selenia Multipower Gas 5W-40 ACEA C3 (utilizzato sinora per la mia auto) va ora usato per i motori con alimentazione gpl.
Per il nostro bicilindrico adesso hanno disposizione di usare il Selenia Pure Energy Digitek 0W-30 ACEA C2.
Perplesso
anacleto70 - Mar 18 Lug 2017, 14:19
Oggetto:

Confermo. Al tagliando dei 60.000 mi hanno messo il Digitek specifico per i motori twin air.
brigidino - Mer 19 Lug 2017, 16:23
Oggetto:

Ciao anacleto, cortesemente mi manderesti un link dell'olio in questione?

Lo hai messo per motivi di costi? Per provarlo? Per i nuovi libretti? Perchè va meglio?

Devo fare il tagliando e non so se continuare col selenia.

Grazie
anacleto70 - Mer 19 Lug 2017, 17:27
Oggetto:

Appena torno ti mando il nr di riferimento fiat da fattura. In officina hanno avuto direttiva di mettere quello al posto del multipower gas.
lex - Mer 19 Lug 2017, 17:56
Oggetto:

anche io la stessa cosa... da direttive fiat.. ora non ho la fattura con il numero di riferimento,
anacleto70 - Mer 19 Lug 2017, 18:54
Oggetto:

Digitek p.e. 0W30 codice fiat 13891100 qta 3,5
lex - Ven 21 Lug 2017, 09:29
Oggetto:

io in fattura ho questo, 13893701 selenio digital pe
che cercando su internet è lo 0 w30
tommy83it - Gio 17 Ago 2017, 13:27
Oggetto:

Oggi ho fatto il tagliando dei 180.000 Km presso un'officina Fiat e mi hanno messo il Multipower Gas.
Non hanno sostituito il filtro metano perché non avevano il ricambio. Il filtro ha già 60.000 Km ma mi hanno detto che volendo posso anche sostituirlo al prossimo tagliando.
Chiedo ai più esperti di metano: secondo voi é così o mi conviene tornare in officina appena recuperano il pezzo?
spina - Gio 17 Ago 2017, 13:47
Oggetto:

difficile da dire... perche' le varie schifezze che vengono fermate dal filtro non sono funzione lineare del tempo o dei km... alcuni distributori possono essere del tutto "puliti", altri comprimerti anche gocce di olio del compressore mal manutenuto. E quando il filtro si satura, magari proprio con quel maledetto olio, gli iniettori soffrono.
Personalmente sulle mie after market ho cambiato i filtri io stesso ogni 15-20 mila km e li ho quasi sempre trovati abbastanza imbrattati e con un consistente aumento di peso: si' ho pesato il filtro prima di montarlo e dopo averlo montato dopo 15-20 mila km di utilizzo Sorriso
Dunque, io farei un salto in officina appena disponibile il ricambio
tommy83it - Gio 17 Ago 2017, 19:25
Oggetto:

Ok, grazie del consiglio.
PandaFR - Ven 18 Ago 2017, 06:47
Oggetto:

tommy83it ha scritto:
Oggi ho fatto il tagliando dei 180.000 Km presso un'officina Fiat e mi hanno messo il Multipower Gas.
Non hanno sostituito il filtro metano perché non avevano il ricambio. Il filtro ha già 60.000 Km ma mi hanno detto che volendo posso anche sostituirlo al prossimo tagliando.
Chiedo ai più esperti di metano: secondo voi é così o mi conviene tornare in officina appena recuperano il pezzo?

In che anno hai comprato la Panda?
Hai uno dei chilometraggi più alti con il frullino. Pollice su
tommy83it - Ven 18 Ago 2017, 08:01
Oggetto:

Novembre 2013. Ho precisato perché qui sul forum molti asserivano di una circolare Fiat che obbliga a mettere il Digitek 0W30
tartarus - Dom 20 Ago 2017, 22:04
Oggetto:

Infatti, poche idee ma confuse in casa Fiat...
lex - Gio 24 Ago 2017, 21:58
Oggetto:

E vedo che ancora continuano senza una linea dritta uniforme e condivisa. Facendo tutti i scongiuri se a qualcuno si rompe il motore in garanzia gli ispettori che sicuramente controlleranno l'olio cosa diranno? Chi lo 0 chi il 5...
ceccar112e - Sab 26 Ago 2017, 11:13
Oggetto:

Ciao a tutti, a proposito di olio motore......
ho scoperto che questo olio http://www.shell.it/motorists/oli-motore-e-lubrificanti-shell/oli-motore-per-auto-shell-helix/oli-motore-completamente-sintetici-shell-helix/shell-helix-ultra-ect-c2-c3-0w-30.html rispetta in pieno le caratteristiche del Selenia PE 0w30 Digitek. Sto parlando di ACEA C2 e Fiat 955535.GS1 con la differenza che costa 10 euro al kg invece di 15/20.
Voi cosa ne pensate?
jefff - Sab 26 Ago 2017, 11:34
Oggetto:

in genere meglio cambiare regolarmente il filtro metano, proprio perchè come ha detto spina, se trovi distributori ben manutenuti il gas è pulito, ma se c'è dell'olio, il filtro è essenziale.... pena spia gialla e iniettori da pulire. Al massimo se proprio ti fan pagare il filtro molto caro puoi trovarne on line sui siti di ricambi e portarglielo tu. Molti meccanici accettano che ai tagliandi sia tu a portare i ricambi (olio, filtri, ecc).
maxrub - Lun 25 Set 2017, 14:44
Oggetto:

vanno bene le candele COD.55242187 -NGK ILKR9GB per la nostra TwinAir?
carpis22 - Lun 25 Set 2017, 14:55
Oggetto:

maxrub ha scritto:
vanno bene le candele COD.55242187 -NGK ILKR9GB per la nostra TwinAir?

Esatto. Il codice originale è quello che hai indicato
giaky - Lun 25 Set 2017, 15:27
Oggetto:

Venerdì cambiato olio e candele . Sabato è partita ugualmente col difetto a 1 cilindro . Subito riportata e ora credo cambieranno il modulo del twinair. Che bega sta macchina ...
ceccar112e - Mer 27 Set 2017, 11:25
Oggetto:

ciao a tutti, ieri con l aiuto di un collega ho fatto il mio terzo tagliando a 45000km sostituendo olio+filtro, filtro aria e filtro abitacolo, il tutto acquistato su ebay a 70 Euro. Olio Shell helix ultra 0W30 acea c2/c3 pienamente conforme alla specifica FIAT.
Alla MOPAR avrei speso almeno 160 euro.
carpis22 - Mer 27 Set 2017, 11:36
Oggetto:

ceccar112e ha scritto:
ciao a tutti, ieri con l aiuto di un collega ho fatto il mio terzo tagliando a 45000km sostituendo olio+filtro, filtro aria e filtro abitacolo, il tutto acquistato su ebay a 70 Euro. Olio Shell helix ultra 0W30 acea c2/c3 pienamente conforme alla specifica FIAT.
Alla MOPAR avrei speso almeno 160 euro.

Il prezzo è buono. Ma i filtri sono originali?
maxrub - Mer 27 Set 2017, 13:26
Oggetto:

Anche io avevo cercato su ebay e mi costerebbero:

4l. selenia SELENIA DIGITEK SAE 0W-30 OW30 47 €
2 candele NGK ILKR9GB 29,60 €
kit non originali tre filtri € 28,40

totale euro 75,40+candele

i filtri originali costerebbero 55 euro portando il totale a 102+candele

4 litri di Shell helix ultra 0W30 acea c2/c3 verrebbero al minimo 41,98 €

due consigli:

1) vale la pena spendere 26,50 in più per avere i filtri originali?
2) stesso discorso sull'olio anche se qui il risparmio sarebbe minimo, sono identici?
bestia - Mer 27 Set 2017, 13:40
Oggetto:

maxrub ha scritto:

1) vale la pena spendere 26,50 in più per avere i filtri originali?


Se in garanzia o estensione di garanzia ti tocca.
Se fuori, è un discorso diverso.
In quanto fiat non produce filtri, ma li compra dalle 2 o 3 ditte che li producino e che dopo ci mette il timbro e lo ricommercializza.
Lo stesso filtro comprato senza timbro potrebbe arrivare a costare fino alla metà, ed è lo stesso identico prodotto.
Attenzione alle imitazioni che invece non hanno le stesse caratteristiche Pollice su
ceccar112e - Mer 27 Set 2017, 16:22
Oggetto:

maxrub ha scritto:
Anche io avevo cercato su ebay e mi costerebbero:

4l. selenia SELENIA DIGITEK SAE 0W-30 OW30 47 €
2 candele NGK ILKR9GB 29,60 €
kit non originali tre filtri € 28,40

totale euro 75,40+candele

i filtri originali costerebbero 55 euro portando il totale a 102+candele

4 litri di Shell helix ultra 0W30 acea c2/c3 verrebbero al minimo 41,98 €

due consigli:

1) vale la pena spendere 26,50 in più per avere i filtri originali?
2) stesso discorso sull'olio anche se qui il risparmio sarebbe minimo, sono identici?


io faccio cambio olio e filtri ogni 6 mesi per cui ho deciso di non comprare i filtri originali. L olio Shell Helix ultra rispetta la specifica FIAT del Selenia Digitek e questo mi basta. Al prossimo tagliando a 60000km cambierò anche le candele.
maxrub - Mer 27 Set 2017, 18:46
Oggetto:

Per ora ho preso 4 litri di SELENIA DIGITEK SAE 0W-30 OW30 pagato 40,50 spedizione inclusa.

Riguardo i filtri ho mandato al venditore il libretto per verificare la compatibilità. Se compatibili mi costeranno, assieme alle candele, euro 55,10 spedizione inclusa.
carpis22 - Mer 27 Set 2017, 18:59
Oggetto:

maxrub ha scritto:
Per ora ho preso 4 litri di SELENIA DIGITEK SAE 0W-30 OW30 pagato 40,50 spedizione inclusa.

Riguardo i filtri ho mandato al venditore il libretto per verificare la contabilità. Se compatibili mi costeranno, assieme alle cand:)ele, euro 55,10 spedizione inclusa.


Il prezzo dell'olio è ottimo. Mi daresti il contatto di questo venditore?
Grazie
brigidino - Gio 28 Set 2017, 08:17
Oggetto:

beh sì 40 euro , seguo anche io
maxrub - Gio 28 Set 2017, 15:35
Oggetto:

Non so se si può mettere il link sul forum, ve l'ho inviato tramite la funzione "invia email"
maxrub - Gio 28 Set 2017, 18:44
Oggetto:

relativamente i filtri mi hanno risposto "abbiamo verificato da telaio con gestionale Fiat e le confermiamo la piena compatibilità dei prodotti con la sua auto" posso andare tranquillo quindi?

Il prezzo filtri+candele 55,10 è buono?
carpis22 - Gio 28 Set 2017, 20:15
Oggetto:

maxrub ha scritto:
Non so se si può mettere il link sul forum, ve l'ho inviato tramite la funzione "invia email"

Grazie. Ricevuto
brigidino - Ven 29 Set 2017, 07:59
Oggetto:

maxrub ha scritto:
Non so se si può mettere il link sul forum, ve l'ho inviato tramite la funzione "invia email"


Grazie
maxrub - Ven 29 Set 2017, 18:41
Oggetto:

Olio arrivato, purtroppo mi sono arrivati 5 litri dell'olio sbagliato, un 5w30. Ho contattato il venditore per la sostituzione, speriamo bene. Vi terrò aggiornati.
maxrub - Dom 1 Ott 2017, 21:08
Oggetto:

Tutto ok, lunedi arriverà il corriere per la sostituzione
pinopino1980 - Dom 29 Ott 2017, 17:33
Oggetto:

buonasera a tutti. mi inviereste anche a me il contatto del venditore dell' olio selenia 0w-30?? grazie.....please.....
pandanp15 - Sab 25 Nov 2017, 11:43
Oggetto: olio selenia

Buongiorno, anche io sare interessato al contatto del venditore del selenia 0w30. grazie mille
sampi44 - Ven 8 Dic 2017, 07:54
Oggetto: Olio motore

Buongiorno a tutti devo cambiare olio.. il mio meccanico di fiducia mi ha proposto il Selenia Digitek 0-40 ma io sapevo che ora si usa il Digitek 0-30 per la Panda è uguale ? Va bene lo stesso? La macchina en in garanzia.. aspetto risposte grazie
andynike64 - Dom 10 Dic 2017, 14:34
Oggetto: Re: Olio motore

sampi44 ha scritto:
Buongiorno a tutti devo cambiare olio.. il mio meccanico di fiducia mi ha proposto il Selenia Digitek 0-40 ma io sapevo che ora si usa il Digitek 0-30 per la Panda è uguale ? Va bene lo stesso? La macchina en in garanzia.. aspetto risposte grazie


Se non vuoi avere problemi con la garanzia devi sostiuire l’olio con quello indicato nel libretto d’uso e manutenzione, quasi certamente il selenia 0w30. Se non l’hai fatto e ne hai ancora la possibilità ti invito a considerare la possibilità di fare l’estensione di garanzia. Buona giornata.
bond71 - Mer 24 Gen 2018, 15:20
Oggetto:

Salve gente... a febbraio dovro' fare la 1 revisione dell'auto ma le bombole hanno la stessa scadenza di 4 anni o 5? inoltre i 2 tagliandini delle bombole non li ritrovo più... Mi pare fossero volanti o sbaglio? sono attaccati da qualche parte? grazie
markus - Mer 24 Gen 2018, 20:57
Oggetto:

Nel tuo caso, la prima revisione delle bombole è dopo 4 anni.
In quell'occasione ti verrà rilasciato il nuovo "tagliandino".
Non ha importanza se non trovi quelli iniziali.....
PandaFR - Mer 24 Gen 2018, 22:55
Oggetto:

Perché dici "nel tuo caso"?
Ci sono Panda che possono fare il tagliando ogni 5 anni?
markus - Gio 25 Gen 2018, 09:31
Oggetto:

Hai ragione, cercherò di essere più chiaro nella risposta.
Tutte le auto omologate con direttiva europea (quelle che escono con l'impianto della casa madre) vanno revisionate ogni 4 anni (escluse quelle con bombole in composito: la prima dopo 4 anni, successivamente ogni 2).
Il cartellino GFBM ti sarà rilasciato il giorno della revisione. Li troverai la scadenza successiva. Di solito lo attaccano sul vano motore,
Saluti
bond71 - Lun 29 Gen 2018, 13:32
Oggetto:

Grazie... avevo il dubbio se fossero stati 5 anni mi sembrava di averlo letto
bond71 - Lun 12 Feb 2018, 09:40
Oggetto:

Per l revisione bombole l'officina Fiat quanto chiede che voi sappiate? mi consigliate di andare in Fiat o da un installatore impianti? grazie
asperix - Lun 12 Feb 2018, 14:56
Oggetto:

non credo che le officine Fiat abbiano più esperienza di chi abitualmente fa revisioni bombole, di sicuro saranno più care, ti consiglio di fare una ricerca su internet di chi fa revisioni e farti fare un preventivo via mail, nel mio caso ho trovato uno molto onesto che con solo 100 € ha fatto tutto in una mezza giornata, gli altri mi chiedevano 150-160
Cosa - Lun 12 Feb 2018, 20:51
Oggetto:

Puoi guardare anche qui:
http://www.metanoauto.com/modules.php?name=Installatori&op=lista&cid=PG
sampi44 - Mer 14 Feb 2018, 08:47
Oggetto: Fari led

Buongiorno volevo cambiare i fari anteriori di serie con dei fari led...domanda lo posso fare senza incorrere in qualche multa da parte di polizia o carabinieri...?
bestia - Gio 15 Feb 2018, 00:00
Oggetto:

Si, ma solo a condizione che siano regolarmente omologati.
In tal caso nessun problema Pollice su
antonioVICENZA - Mar 27 Feb 2018, 23:36
Oggetto: Tagliando dei 75000km a Vicenza

Ciao qualcuno nel forum è di Vicenza?
Devo fare il tagliando della mia PANDA, ho fatto un preventivo a Schio dove lavoro,
e la FIAT di Schio mi ha chiesto (tanto di preventivo cartaceo) 360€.
Solo tagliando.
Per i Freni in eventualità sono da cambiare 85€+man=110€.
Insomma non proprio economici.
Qualcuno può indirizzarmi ad una buona concessionaria/meccanico.
Grazie
Antonio
carpanda - Mer 28 Feb 2018, 11:50
Oggetto:

...per i freni io ho preso da un ricambista i ferodo anteriori a 29euro ...me li sono sostituiti io. I 25 euro di manodopera ci stanno ma sono perplesso per gli 85 euro delle pastiglie (a meno che ci sono anche le ganasce posteriori oppure sono una marca migliore delle ferodo (placcate in oro!!!)))
LucNP - Mer 28 Feb 2018, 11:56
Oggetto:

Per le pastiglie dei freni anteriori il prezzo è quello del ricambio Fiat, abbastanza costoso a mio parere.
@antonioVICENZA: quanti chilometri hai fatto con la macchina? In ogni caso, il consiglio generale sempre valido è "contatta qualche altra officina autorizzata della tua zona e chiedi un preventivo".
alfcoach - Sab 10 Mar 2018, 09:04
Oggetto:

La mia Panda di novembre 2012 ha sempre fatto il tagliando con olio Selenia Multipower 5W40.
Ieri per il tagliando dei 120000 km. mi hanno messo il Digitek 0W30.
Pensavo che per i motori delle prime serie continuassero a mettere il 5W40 ma mi hanno detto che adesso mettono quello. L'officina è ufficiale FIAT.

Posso stare tranquillo?

Una informazione: la nostra Panda ha il flltro del metano? Deve essere pulito / sostuito? Se si, credo di non averlo mai fatto........

Grazie e scusate la mia ignoranza motoristica
giaky - Sab 10 Mar 2018, 10:05
Oggetto:

Stai tranquillo che tanto la nostra pandina è molto variabile ... Ci sono tantissimi utenti che pur avendone la massima cura si sono trovati con beghe improvvise e ognuno diverse , chi il motore chi la turbina chi il twin air chi la frizione io oltre alla turbina e twin air ho appena sostituito i giunti ... un mio amico ha una pratica aperta direttamente con Torino in quanto tutte officine autorizzate hanno alzato le mani ... buona fortuna Sorriso
tartarus - Sab 10 Mar 2018, 21:21
Oggetto:

alfcoach ha scritto:

Una informazione: la nostra Panda ha il flltro del metano? Deve essere pulito / sostuito? Se si, credo di non averlo mai fatto........

Si, ce l'ha. Dovrebbe essre sostituito ogni 60.000 km, se non sbaglio.
Io non l'ho mai cambiato in 190.000 km...
Per l'olio, sempre usato il Multipower Gas 5w-40.
Problemi meccanici: sostituiti 2 volani/gruppi frizione.
E' una lotteria...
giaky - Sab 10 Mar 2018, 21:37
Oggetto:

Mado' due volani ... mi domando quanti km potremo fare con questo motore ... Io speravo di riuscire a fare almeno un paio di anni finite le rate e facendo due conti significa nel mio caso arrivare a circa 240mila km ... Ci arriverò senza ulteriori beghe ? Soprattutto penso alla frizione ancora originale e ora ne ho 150mila ...
BUX22A - Mar 3 Apr 2018, 09:16
Oggetto:

C'è qualcuno che ha sostituito le lampadine dei comandi clima e ventilazione?
Nella panda seconda serie bastava tirare e si estraeva il gruppo manopole, e sotto c'erano le lampade...... Questa sembra simile..... ma il gruppo non si vuole sfilare....
ariosto - Mar 3 Apr 2018, 22:42
Oggetto:

Comunicazione di servizio per tartarus: il tuo account è stato sospeso perchè la tua mail è irraggiungibile (casella piena).

Per essere riabilitato devi rendere la mail raggiungibile o comunicarci una nuova mail, grazie!
antonioVICENZA - Sab 14 Apr 2018, 06:45
Oggetto:

Sorriso Ciao, scusa il ritardo, io ho sostituito la lampadina del selettore velocità ventola, devi tirare tutto fuori senza usare il cacciavite, altrimenti graffi tutto, ci sono 3 incastri, la lampadina poi devi estrarla con una pinzetta senza romperla perché è piccola e si sfila dalle dita, non è difficile, ho visto un video su YouTube, non era la nostra Panda ma una lancia Y , il concetto è quello.
Prova non è difficile.
antonioVICENZA - Mer 18 Apr 2018, 20:54
Oggetto: Lista ricambi

Ciao a tutti,
volevo chiedere se qualcuno in chat ha la lista con la marca ed il modello dei ricambi per fare il tagliando?
Volevo comprare i ricambi originali senza passare dalla concessionaria FIAT.
Ho un preventivo con dei codici FIAT ma senza marca e con questi codici non trovo nessun ricambio su internet.
Qualcuno di voi conosce ad esempio la marca ed modello/codice dei seguenti ricambi:

-Olio motore
-Filtro olio
-Candele
-Filtro aria motore
-Filtro aria abitacolo
-Pastiglie freno anteriore

Il meccanico fiat mi dice che se utilizzo il 0W 40 posso fare anche 30.000km tra un tagliando ed un altro mentre se uso il 5W 30 posso arrivare a 20.000km.

Spero che qualcuno potrà aiutarmi!
Grazie
Francesco1983 - Gio 19 Apr 2018, 18:07
Oggetto:

non ha senso comprare i ricambi originali fiat, dentro ci trovi ricambi fatti da altre case produttrici, fiat non produce tutte le componenti delle sue auto, li pagheresti solo di più.
antonioVICENZA - Gio 19 Apr 2018, 21:22
Oggetto: Ricambi auto

Non hai letto bene, ma deduco che tu non conosci i ricambi!
Io ho i codici fiat perchè ho un preventivo di una concessionaria che mi ha chiesto quasi 400€, e visto che non sono un impedito ho deciso di fare il tagliando da me.
Ora devo comprare la prolunga per le candele e la pinza per le fascette metalliche, il tutto già identificato tra ebay e amazon.
Mi servono solo il tipo di candele, tipo di olio, codice e marca filtri, freni anteriore.
E' ovvio che fiat non fà ricambi infatti io ho scritto chi sapeva la marca ed il tipo di candela.
Anche per l'olio non ho capito quanti km deve fare!!!
Da libretto porta 30.000km, ma alcuni dicono di usare olio 0W-40!!!
Altrimenti sarà costretto a smontare le candele vedere il modello per poi comprarlo.
Grazie a Youtube ho visto dove si trovano le candele, i filtri ecc ecc.
In chat ho letto solo che l'olio utilizzato sarebbe il 5W40 Selenia GAS.
ravered - Ven 20 Apr 2018, 17:17
Oggetto: Tagliando

Guarda per l'olio prendi un totalemte sintetico 5w 40 e vai sul sicuro, magari prendilo con le specifiche long life. Per le candele trovi il codice nel libretto aggiuntivo del metano, il filtro dell'olio prendilo tranquillamente online tanto c'è solo un tipo. Stessa cosa quello dell'aria. Per le pasticche smontale prima di ordinarle perché mi dicono che ci sono due modelli diversi in base alla data di produzione (non saprei dirti altro). Magari qualcuno più esperto potrà darti informazioni più dettagliate.
bestia - Ven 20 Apr 2018, 19:16
Oggetto:

Ma non faresti prima a cercarti i codici, e se i prezzi ti vanno anche bene, a comprare tutto direttamente dalla pubblicità nel sito.
Tuttoautoricambi.it
Trovi tutto e cerchi per numero di targa o per marca modello ecc.
Ermagara - Ven 20 Apr 2018, 19:20
Oggetto:

Vuoi un consiglio?
Vai da un ricambista con il libretto di circolazione e la lista componenti e avrai i ricambi che ti servono senza pericolo di sbagliari.
Parecchi siti internet di ricambi online (anche linkati nel sito) offrono lo stesso servizio.
Inserisci la targa ed il gioco è fatto. C’è Anche una chat in tempo reale con un esperto che in caso di dubbi saprà aiutarti nella scelta. Sempre con il libretto di circolazione sotto mano Occhiolino

Ops... anticipato dal buon utente prima di me mentre scrivevo Pernacchia
carpanda - Sab 21 Apr 2018, 10:44
Oggetto:

Altro consiglio per antonioVICENZA :

Stai molto attento nello smontare il tappo dell'olio. Ha una testa poco spessa e se la chiave non è di buona qualità rischi di smussare.
Cosa importantissima è poi nel riavvitarlo ... stai molto attento nel serraggio , ci dovrebbe essere una lineetta gialla sul tappo allinea nuovamente per il serraggio e se non c'è segnalo tu prima di smontare e nel dubbio comunque non strigere troppo . Io ci sono cascato ed è bastato veramente un pelino più stretto ...ma la colpa è anche dellla testa del tappo!!!

Io sono a 170.000km dopo garanzia sempre fatti tagliandi da me, le marche che uso io:

-Olio motore= Selenia Multipower Gas 5w40 (cambio ogni 20.000km moto extraurbano)
-Filtro olio = UFI
-Candele = NGK (reggono fino a 80.000Km le puoi cambiare ogni 60.000km)
-Filtro aria motore = UFI
-Filtro aria abitacolo = quello che costa di meno
-Pastiglie freno anteriore = Ferodo

Buon tagliando.
antonioVICENZA - Sab 21 Apr 2018, 11:01
Oggetto:

Ciao, non ho capito bene il discorso del tappo dell'olio.
Ok per lo smontaggio cercare di non rovinare la sede dove metto la chiave.
Ma il tappo non ha quindi guarnizione in rame, non è del tipo conica, ho visto un video dove il meccanico sostitutiva il tappo con uno con guarnizione in rame.
carpanda - Sab 21 Apr 2018, 11:08
Oggetto:

Originarimente il tappo aveva un specie di rondellina inglobata in acciaio ...nel secondo tappo gli ho messo una rondellina di rame.
Comunque il problema è la sua testa di sezione veramente sottile ed essendo anche incassato basta poco (un pò più stretto e devi forzare!!) e si smussa. Io dal ricambista ne ho preso un paio di tappi per sicurezza (2 euro) .... Ciao
giaky - Gio 30 Ago 2018, 20:09
Oggetto:

Ragazzi a leggervi mi viene quasi voglia di fare il tagliando da solo ... ogni volta al mio meccanico gli dico di mettermi l'olio originale per evitare problemi ( ho già sostituito il blocco twinair.. ) e ogni volta lo prende da uno dei suoi bidoni e mi dice che le caratteristiche sono le stesse ( dopo l'ultimo suo tagliando ho fatto 20000km e fino ad ora tutto ok .. ) .
Comunque ho 165000 km e a ottobre la macchina fa 5 anni , in passato ho già cambiato turbina - bobine - blocco twin air - candele e pasticche freni - giunti , secondo voi c'è qualcosa in particolare da fare a questo chilometraggio?
carpanda - Ven 31 Ago 2018, 08:02
Oggetto:

Avrai anche letto come molti siano concordi sull'importanza dell'olio su questo motore . Potrebbe essere un caso, ma chissà se il modulo uniair si è rotto per l'utilizzo di olio con specifiche sbagliate? Oltre tutto gli effetti di olio errato (come la scarsa manutenzione) si verificano a lungo tempo . Non è difficilissimo fare il taglaindo da se, ma bisogna avere alcune accortezze ... puoi fare come faccio io quando non ho tempo di farlo da me: compra l'olio giusto tu e lo porti dal meccanico per la sostituzione ...certo quando faccio così comunque assisto al tagliando NON MI FIDO LO STESSO.
Io sono a più di 180.000km e ho fatto solo manutenzione al tuo chilomentraggio non ci sono particolari cose da fare , potresti dare una controllatina alla cinghia dei servizi ma l'usura di tutto dipende dall'utilizzo che fai dell'auto...
giaky - Ven 31 Ago 2018, 20:53
Oggetto:

Oggi ho dato un'occhiata al libretto di uso e manutenzione della macchina ... ci avete fatto caso che i consigli di cosa fare finiscono proprio a 180mila km ?? Quanto durera' questo motore ?
Io faccio 100km al giorno , fino a 130mila ho fatto solo esclusivamente autostrada poi ho iniziato a fare quasi sempre senza autostrada ... la mia guida e' tranquilla ma ora non facendo piu' austrada la macchina viene in tutto e per tutto piu' sollecitata in tutte le sue parti .
Per quanto riguarda i materiali per fare il tagliando da se nei siti dei vari ricambisti on-line vengono dati diversi articoli compatibili per la macchina specifica e faccio fatica a scegliere ...
giaky - Lun 3 Set 2018, 10:10
Oggetto:

Sapete se esistono video che fanno vedere come si fa il tagliando nella nostra pandina ? Io ho trovato un tedesco che fa vedere come cambiare le candele e il filtro dell'aria , ma non ho trovato niente per il filtro dell'olio e come si cambia l'olio . Ho appena fatto un tagliando completo sulla grande punto multijet compreso di filtro del gasolio che grazie a questi video è stato molto semplice eseguire . Sapete se esiste qualcosa per la panda multiair per il cambio dell'olio ?
franco650 - Lun 3 Set 2018, 14:53
Oggetto:

Per il cambio olio devi smontare le viti del pannello paramotore (se non ricordo male n°6), apri la la vite dell'olio e scarichi l'olio, poi sviti il filtro olio a cartuccia. Il filtro olio lo trovi dietro il motore, è un cilindro nero di plastica e per svitare il tappo devi usare una chiave snodata, perchè è in una brutta posizione.
giaky - Lun 3 Set 2018, 20:45
Oggetto:

Quindi chi non ha il ponte e lo vuole fare a casa deve stare a straginoni sotto la macchina giusto ? Per il discorso olio la mia macchina ha 5 anni ma ho letto che negli anni successivi hanno cambiato tipo di olio , non ho capito una cosa ... io che ho il primo motore 0.9 twin air devo mettere l'olio come da libretto o devo mettere pure io quello che hanno iniziato a mettere in seguito ?
franco650 - Lun 3 Set 2018, 21:14
Oggetto:

Esatto alzi la macchina con i cavalletti e ti spalmi sotto. Per l'olio io uso lo 0w30 come da libretto oppure il 15w30
bestia - Mar 4 Set 2018, 10:32
Oggetto:

0w30 o 5w40, entrambi sintetici.
il 15w30 è semisintetico e sarebbe meglio evitarlo con questo motore Pollice su
giaky - Mar 4 Set 2018, 21:06
Oggetto:

Allora questa cosa mi sta appassionando ...
a breve faro' il tagliando totale alla grande punto multijet ma li e' piu' semplice e tutto raggiungibile facilmente ..
Stasera ho dato un'occhiata alla panda , devo per forza alzarla , ho provato ad alzarla da un lato con il cric idraulico ma comunque e' scomodo e andare li sotto mi fa un po' paura , oltre a quel cric devo prevedere o i puntelli/treppiedi non so come si chiamano o l'aggiunta del cric standard .. per levare la copertura sotto ci sono 6 viti con dado da 10 . Poi non so che chiave serve per il tappo dell'olio , se lo sapete scrivete , grazie .
Per il filtro ho visto che si trova nella parte dietro motore e ci si arriva togliendo la copertura sopra il motore dove c'e' il filtro dell'aria ... non ho badato alla misura della chiave a bussola , nella grande punto e' una 27 ma questa mi sembra piu' piccola , se lo sapete scrivete . Poi sul tappo del filtro dell'olio c'e' scritto che il serraggio va fatto a 25 newton , ma scusate l'ignoranza , li dietro dovendo utilizzare una chiave snodata .. funziona la chiave dinanometrica ?
Quasi quasi provo ad utilizzare le zeppe del camper per vedere se riesco ad alzare la macchina in modo decente senza l'uso del cric ...

Image

cucu' .. il filtro

Image
pandanp15 - Mar 4 Set 2018, 23:56
Oggetto:

Ciao, per quanto riguarda il tappo della coppa olio dovrebbe essere una vite esagonale 17 mentre quella del filtro olio un 24 sempre esagonale. Quando smonterai la vite dalla coppa fai attenzione a non perdere la guarnizione in rame presente (almeno mi sembra rame). Per quanto riguarda la coppia di serraggio del filtro olio io non uso una dinamometrica perché tra snodo e prolunga sarebbe alquanto inutile, detto ciò, stringo bene senza esagerare. Per sicurezza il giorno dopo controllo con la mano che non trafili olio (a motore freddo ovviamente). P.s. Per agevolare lo smontaggio/rimontaggio del filtro tolgo la scatola dell’aria.
giaky - Mer 5 Set 2018, 05:55
Oggetto:

Ok grazie mille , allora mi procuro anche una chiave snodata . Spero di non fare danni , anzi mi manca anche la pinza per le fascette , ecco qui davvero spero di non romperla ...
bestia - Mer 5 Set 2018, 12:24
Oggetto:

Per la pinza per quelle fascette, io sono impazzito e non le ho trovate.
Sono adìndato da un amico meccanico e me la sono fatta prestare.
Se la trovi potresti scrivere dove l'hai acquistata?
Grazie
giaky - Mer 5 Set 2018, 12:47
Oggetto:

Dando un'occhiata veloce vedo che ci sono su Amazon...
bestia - Mer 5 Set 2018, 21:54
Oggetto:

Giaky, cortesemente mi mandi il link tramite la mail in fondo a sx di ogni mio post.
Io sono impazzito, tra ferramente, ipermercati e poi sul web ma non ho trovato nulla Molto triste
giaky - Mer 5 Set 2018, 22:06
Oggetto:

Fa una cosa , va su Amazon.it e scrivi pinza fascette , tra tutte quelle che compaiono ci sono anche queste che servono a noi
bestia - Mer 5 Set 2018, 22:26
Oggetto:

Ora ci sono.
Ti assicuro che solo un paio di mesi fa non c'era nulla del genere, solo quelle per fascette da elettricista Pollice verso
Grazie Pollice su
luore - Ven 7 Set 2018, 08:12
Oggetto:

bestia ha scritto:
Ora ci sono.
Ti assicuro che solo un paio di mesi fa non c'era nulla del genere, solo quelle per fascette da elettricista Pollice verso
Grazie Pollice su

Io ho modificato delle volgarissime tronchesine da carpentiere facendoci un piccolo incasso al centro di una delle due ganasce; l' incasso permette di non dar fastidio alla protuberanza sulla fascetta così da poterle stringere agevolmente.
Riguardo allo smontaggio del filtro olio io faccio così:
uso ovviamente una chiave snodata ma faccio un segno col pennarello ( bianco) sul coperchio in plastica e sulla parte cui va ad avvitarsi e quando lo smonto conto i giri; quando lo rimonto conto i giri e lo serro fino alla coincidenza dei segni.
giaky - Ven 7 Set 2018, 08:53
Oggetto:

Scusa forse lo hanno già scritto ... chiave per filtro di che misura ? Ieri ho fatto il tagliando sulla grande punto e li era da 27. Poi ti ricordi la misura in altezza del filtro ? Nei siti di autoricambi sebbene si mettono le specifiche della macchina compaiono di misure diverse .. che marca di filtro hai scelto ?
giaky - Mer 12 Set 2018, 20:47
Oggetto:

Sto avendo difficolta' nel decidere quali articoli comprare per fare il tagliando ..
Le candele per esempio ( panda twin air metano ) nel libretto classico della macchina c'e' scritto NGK LKR9EI-8 , l'officina Fiat che mi cambio' il Multiair vedo nella fattura che a settembre dello scorso anno ha messo il Selenia Multipower Gas ( poi dal mio meccanico in seguito l'ho ricambiato dopo 20000km ) ora ne ho fatti altri 20000km e vorrei ricambiarlo .
Ho controllato le vecchie fatture e le due officine fiat a cui mi sono rivolto hanno messo oli diversi :
-a 16000 Pure Energy digitek 0W-30 ( officina 1 )
-a 30000 Multipower Gas 5W-40 ( officina 2 )
-a 60000 Multipower Gas 5W-40 ( officina 1 )
-a 90000 Pure Energy digitek 0W-30 ( officina 1 )
-altro tagliando officina diversa non so che olio
-a 134000 Multipower Gas 5W-40 ( officina 2 )
-a 150000 circa altro tagliando officina diversa con un olio come sopra
Quindi anche le officine autorizzate hanno fatto un bel mistone ....
Micio - Mer 12 Set 2018, 21:34
Oggetto:

Agghiacciante...

Se fai l'estensione della garanzia per evitare imprevisti, ma ti prendi l'assistenza.
Francesco1983 - Gio 13 Set 2018, 09:40
Oggetto:

per le candele ti consiglio le ngk all'iridio mi pare siano le ILKR9G8, percorrono fino a 120000km, mi trovo benissimo, costano un pò in più ma ne vale la pena
giaky - Gio 13 Set 2018, 22:29
Oggetto:

Ho ordinato tutti gli articoli per fare un tagliando completo. Spero che il filtro dell'olio sia corretto , la cosa strana è che sia su Amazon che sui sito di ricambi on line c'erano filtri di due misure di altezza con lo stesso oem fiat e quindi li danno compatibili, spero di avere preso quello giusto . Per il tappo della coppa dell'olio non ho preso un ricambio o nuova guarnizione spero vada bene lo stesso . Mi manca la pinza per le fascette clic R
giaky - Sab 15 Set 2018, 12:57
Oggetto:

Oggi arrivate candele + chiave + filtro olio . Candele pagate 12 euro ... spero siano originali ... chiave 17 euro e filtro olio 10 euro , quest'ultimo spero sia davvero adatto alla mia macchina perché i siti di autoricambi me lo davano compatibile ma allo stesso modo davano compatibili anche altri di altre misure ...

Image

Image
Micio - Sab 15 Set 2018, 14:45
Oggetto:

Ma dove si trova il filtro dell'olio? È di facile accesso da sotto la macchina?
Io ho una 500L e presumo che la posizione sia la stessa.
giaky - Sab 15 Set 2018, 14:59
Oggetto:

Guarda qualche post più indietro ho messo le foto
Francesco1983 - Sab 15 Set 2018, 16:12
Oggetto:

le candele le hai pagate pochissimo, dove le hai prese?
giaky - Sab 15 Set 2018, 16:16
Oggetto:

Le ho prese su Amazon , il prezzo medio era sui 20 euro ovunque, poi ad un tratto le ho trovate su Amazon, spero siano originali ...
giaky - Sab 15 Set 2018, 16:18
Oggetto:

Mi manca solo la pinza per le fascette clic R ... alcuni su Youtube fanno vedere che le manipolano con pinze normali ... Non saprei ...
giaky - Sab 15 Set 2018, 16:21
Oggetto:

Image
bestia - Sab 15 Set 2018, 21:02
Oggetto:

Giaky guarda qua Sorriso
Mi Sto arrivando! che la compro anch'io Pollice su
https://www.ebay.it/itm/Clic-Clic-Clic-R-Pinza-Fascette-Scatto-Pinze-Fascetta-Stringitubo-per-Auto-Tubi-/253599482586
giaky - Sab 15 Set 2018, 21:56
Oggetto:

Grazie , prendendo spunto dalla tua risposta l'ho appena ordinata ma da un negozio ebay italiano e arriva martedì... quella che hai linkato parte da hong-kong e arriva a metà ottobre
pandanp15 - Sab 15 Set 2018, 23:59
Oggetto:

Francesco1983 ha scritto:
per le candele ti consiglio le ngk all'iridio mi pare siano le ILKR9G8, percorrono fino a 120000km, mi trovo benissimo, costano un pò in più ma ne vale la pena


Anche secondo me le NGK sono le migliori. Mi pare anche sia l'unica disponibile per la nostra vettura. Anzi forse ci sono anche le bosh ma in ogni caso prenderei ngk. Ciò detto 120000km mi sembrano eccessivi per le candele, dove hai letto questo dato? Io per esempio facendo da me i tagliandi ogni 15000km ho deciso di cambiarle ogni 3 tagliandi (45000 km) anziché i 30000 previsti a libretto.
Francesco1983 - Dom 16 Set 2018, 09:10
Oggetto:

c'è un articolo della ngk che ne parla, è descritto anche un test con un caddy se non ricordo male, e c'è scritto che possono percorrere fino a 120000km, se cerchi in rete magari si trova ancora.

Comunque le candele non si sostituiscono a chilometraggio ma si effettuano dei controlli ed in base allo stato di usura si sostituiscono, almeno è quello che fanno i meccanici, poi non so.
bestia - Dom 16 Set 2018, 11:53
Oggetto:

giaky ha scritto:
Grazie , prendendo spunto dalla tua risposta l'ho appena ordinata ma da un negozio ebay italiano e arriva martedì... quella che hai linkato parte da hong-kong e arriva a metà ottobre

Per curiosità, quanto l'hai pagata e quando ti arriva?
giaky - Dom 16 Set 2018, 12:54
Oggetto:

Ordinata su ebay la trovi cercando: OFFERTA pinza fascette a scatto Clic tubi Fiat e fascette Moto , costo 9,90 + 5,90 la spedizione . Io ho scelto la spedizione corriere che sebbene la precedente era veloce con poste e pacco celere ho preferito il trasporto 100% corriere in quanto da me con i paccocelere fanno un po' arrabbiare . Mi dovrebbe arrivare martedì
bestia - Dom 16 Set 2018, 13:05
Oggetto:

Io invece ho comprato ora quella del link che ti ho inviato.
Sono identiche, ma io non ho fretta, quindi aspetto Pollice su
giaky - Mar 25 Set 2018, 21:05
Oggetto:

A giorni faccio il tagliando completo da solo , dopo occorre azzerare qualcosa a livello di centralina ? Si riesce a fare da soli mel caso ? Avevo preso l'odb a una fiera dell'elettronica ma più che visualozzare i dati altro non ho fatto ...
bestia - Mar 25 Set 2018, 22:45
Oggetto:

Non credo, serve un software per azzerare il service Pollice su
magre1963 - Ven 28 Set 2018, 08:23
Oggetto:

buona giornata a tutti.
fra qualche giorno debbo fare il cambio olio e filtri alla pandina di mia moglie (panda twinair 0.9 a metano del 2014 con 42.500 km all'attivo) e ho in casa una tanica da 5 litri di "shell helix ultra 0-w30" che se non ricordo male è "acea c3".
questo tipo di olio va bene, secondo voi, oppure debbo andarne a prendere un altro tipo?
mi spiacerebbe buttarlo, visto che sulla mia bmw 530 non va bene.
altra cosa: è normale che a 42.000 km si debbano già sostituire le pastiglie dei freni anteriori?
prima di questo giocattolino mia moglie guidava una opel corsa 1200 e le pastiglie duravano il doppio, credo che quindi il piede sia sempre quello,
come mai una differenza così marcata?
comunque ho trovato in rete parecchie tipologie di pastiglie, qualche consiglio sulla marca da prendere?
io ho sempre usato pastiglie ate, textar o jurid ma la bmw è diversa da una fiat...
un grazie di cuore a chi mi da una mano.
Francesco1983 - Ven 28 Set 2018, 09:35
Oggetto:

anche sulla mia le ho sostituite più o meno a quel chilometraggio, quindi sei nella media.
Ho montato le brembo e sono ottime.

Per l'olio se rispetta le specifiche puoi usarlo perchè no.
magre1963 - Ven 28 Set 2018, 10:04
Oggetto:

grazie mille per l'aiuto, per le pastiglie prenderò quelle da te suggerite, l'alternativa erano le ferodo che più o meno si somigliano alle brembo.
per l'olio chiedevo perché non mi è ben chiaro se è necessario un olio acea2 o acea 3 (sembra che ci siano parecchie discordanze fra le meccaniche mentali di mamma fiat)...
grazie ancora.
bestia - Ven 28 Set 2018, 12:24
Oggetto:

Olio acea c3 5w40 o 0w30
lex - Ven 28 Set 2018, 20:47
Oggetto:

io sono quasi alla sostituzione delle pastiglie anteriori ma sono a 88000km però il mio percorso è al'80% superstrada quindi le frenate sono minori.
aggiorno la situazione cintura di sicurezza che ne parlavo qualche post indietro e.... niente l'estensione di garanzia non copre, l'ispettore interpellato dall'officina parere negativo e io di spendere 200 euro non mi va, ho scritto una mail a fiat dettagliando il tutto vediamo la loro versione...
giaky - Ven 5 Ott 2018, 15:24
Oggetto:

Oggi ho fatto il tagliando completo : olio - filtro olio - filtro aria - candele - filtro antipolline , andato tutto liscio e la macchina mi pare fluida e silenziosa . L'olio dato che i miei meccanico hanno messo a volte lo 5w-40 e a volte lo 0w-30 io dopo tante letture alla fine ho scelto lo 0w-30 quello in foto . Ora occorre davvero azzerare qualcosa a livello di centralina al fine che funzioni tutto bene ? Si è tanto sentito dire del valore del cambio olio che tiene conto della densità dell'olio vecchio . Con Multiecuscan si risolve ? Dite voi ...

[img]https://i.postimg.cc/85ZKs7qV/20181005_094930.jpg[img][/img]
LucNP - Ven 5 Ott 2018, 19:01
Oggetto:

Da quel che mi dicevano in officina quando avevo la Panda, in sostanza il reset della "spia service" sul cruscotto è giusto per azzerare il chilometraggio e far partire il conto alla rovescia per il successivo cambio olio.
Credo che i parametri relativi a temperatura e densità dell'olio la centralina li legga dai vari sensori sparsi nel motore, secondo una logica di "auto-apprendimento"; scrivo "credo" perchè in 3 anni non ho mai ben capito alcune questioni di gestione motore, tipo appunto la faccenda dell'olio e come facesse la centralina a "capire" quale fosse in circolo: anche sulla mia è stato messo per un periodo il 5w-40 e successivamente (negli ultimi 4 cambi d'olio) lo 0w-30.
giaky - Mer 10 Ott 2018, 07:06
Oggetto:

Qualcuno utilizza MultiEcuScan ?
aleturbo - Mer 10 Ott 2018, 07:11
Oggetto:

Io si, da svariati anni, è un ottimo programma che ti permette di gestire molte cosette sull'auto tra cui azzerare il service.
Devi però acquistare la versione completa al costo di 50€, ma ne vale davvero la pena.
giaky - Mer 10 Ott 2018, 12:26
Oggetto:

Allora credo che lo farò anche io , ma con la panda oltre al Service occorre impostare qualcosa anche per l'olio indicando che è stato cambiato ? Intendo panda 0.9twin air a metano turbo
asperix - Gio 11 Ott 2018, 11:19
Oggetto:

aleturbo ha scritto:
...
Devi però acquistare la versione completa al costo di 50€, ma ne vale davvero la pena.


https://www.multiecuscan.it/product.php~idx~~~24~~MULTIECUSCAN+KIT+PLUS+2+VERSIONE+COMPLETA+SOFTWARE+ITALIANO+FIAT+ALFA+LANCIA~.html?gclid=EAIaIQobChMIyM6_85P-3QIVw4GyCh3n1wbsEAAYASAAEgL7LvD_BwE

https://www.multiecuscan.it/1/it/multiecuscan-software-licenza-completa-aggiornamento-fiat/985/gruppo-fiat/

quale dei due? e se basta il secondo cosa occorre già avere?

grazie
micciariello - Lun 5 Nov 2018, 11:46
Oggetto: Manutenzione

MATTEO_BUD ha scritto:
Ciao a tutti. Io ho fatto il primo tagliando dei 30000 in una officina autorizzata fiat di padova in giugno. Olio (Selenia) , filtri olio aria abitacolo originali e candele e ho speso 250. Non son pochi ma tutto sommato accettabili, quando porto la bravo sport 150 cv diesel sport spendo di più.

Siccome somo prossimo ai 60000 qualcuno lo ha già fatto? Qualche prezzo?

Ciao
Visto che sei di Padova mi indichi in officina Fiat seria dove tu hai fatto tagliandi alla tua Panda np 0,9
Grazie
ati - Gio 10 Gen 2019, 14:34
Oggetto:

giaky ha scritto:
Ok grazie mille , allora mi procuro anche una chiave snodata . Spero di non fare danni , anzi mi manca anche la pinza per le fascette , ecco qui davvero spero di non romperla ...


https://www.ebay.it/itm/Clic-Clic-Clic-R-Pinza-Fascette-Scatto-Pinze-Fascetta-Stringitubo-per-Auto-Tubi/253599482586?hash=item3b0bb502da:g:W1cAAOSwKSRa6qzs:rk:7:pf:0
franco650 - Mar 15 Gen 2019, 10:14
Oggetto:

Ciao a tutti, al prossimo tagliando (120.000 km) vorrei sostituire il filtro del carburante, ma purtroppo non riesco a capire dove sia; qualcuno di voi ne sa qualcosa? Grazie
PandinoRosso - Mer 16 Gen 2019, 12:13
Oggetto:

Ciao a tutti,

Ho comprato la macchina con 40.000 km e teoricamente il tagliando fatto. Adesso la ragazzina ha 50.000 km e pensavo di fare il tagliando, in Fiat mi hanno chiesto 300€, mentre il mio meccanico di fiducia "solo" 150€....

Perchè questa grande differenza?
sadilore - Mer 16 Gen 2019, 12:49
Oggetto:

Buon giorno a tutti,
penso che sia la fame personale. Io ho 35000 km, ho preso da auto parti olio Castrol 5w40 c3 più tutti i filtri €. 72,00 a altri €. 30,00 per il mio meccanico e sono a posto.
Buon pranzo.
aleturbo - Mer 16 Gen 2019, 21:16
Oggetto:

Semplice, le officine autorizzate sono mediamente più care dei meccanici generici,(e questo accade per tutti i marchi), e molto spesso lavorano peggio dei meccanici generici.
Consiglio spassionato, non portarla in Fiat e se hai un minimo di manualità il tagliando te lo fai tranquillamente da solo nel garage di casa.
In alternativa vai da un generico.
ceccar112e - Mer 6 Feb 2019, 18:14
Oggetto: sostituzione cinghia servizi

Ciao a tutti, FIAT suggerisce sul libretto di manutenzione di sostituire questa cinghia servizi a 120000 km ma io non voglio rischiare troppo e penso che la cambierò a 90000/100000.
Qualcuno ha esperienza di questo lavoro? Il pezzo su internet costa 10 euro ma un meccanico mi ha detto che è necessario staccare il motore da un supporto.
edomet - Dom 10 Feb 2019, 21:27
Oggetto:

Salve a tutti. Fatto primo tagliando a 15000 Km, Euro 220 presso officina autorizzata. Olio, filtro olio, filtro aria, filtro antipolline, controlli vari. Ci sono rimasto un po' male, non per il costo ma per il fatto che bisogna fare il tagliando ogni 15000 km. Per il primo tagliando mi aspettavo solo il cambio olio e quindi un costo più contenuto. A proposito l'olio nuovo è il Selenia Digitek p.e. 0w30 mentre quello che c'era prima era il Selenia Multipower gas 5w40.
puntometan - Lun 11 Feb 2019, 09:19
Oggetto:

Ciao edomet,
il manuale di uso e manutenzione riporta le tempistiche da rispettare per la sostituzione di olio, filtro olio, filtro aria e filtro antipolline.
Di solito ai primi 15mila km si cambiano solo olio e filtro olio.
edomet - Mer 13 Feb 2019, 20:26
Oggetto:

Ciao puntometan, anche a me è sembrato strano la sostituzione di filtro aria e filtro antipolline. Il libretto di manutenzione è quello che ti danno in dotazione con la macchina o è quello che usano le officine? Poi l'olio a 26 Euro al Kg... Boh!
edomet - Mer 13 Feb 2019, 20:40
Oggetto:

Scusa puntometam, ho letto proprio adesso il libretto d'uso e manutenzione che prima non avevo guardato con attenzione. In effetti, da libretto, la sostituzione filtro aria e filtro antipolline è raccomandata ma non obbligatoria. L'officina ha evidentemente interpretato il libretto in modo estensivo ma comunque corretto. Forse sarei dovuto intervenire io e prendermi la responsabilità di non sostituire le parti in causa. Credo che la garanzia sarebbe comunque rimasta valida. Avrei risparmiato circa 50 Euro.
puntometan - Gio 14 Feb 2019, 09:03
Oggetto:

edomet ha scritto:
L'officina ha evidentemente interpretato il libretto in modo estensivo


Aimè sono solite farlo Spazientito

Poi dipende da che strade percorri.
Se vai anche per strade bianche, almeno una volta l'anno lo cambi il filtro dell'aria.
Ad ogni modo per la mia Mii la sostituzione del filtro aria è prevista ogni 45mila km.
Forse il TA è più sensibile alla polvere
calimero70 - Ven 22 Feb 2019, 13:21
Oggetto:

Salve bella gente!
Oggi ho fatto controllare i dischi/pastiglie freni..
Beh. dopo oltre 90mila km a parte un leggero scalino i dischi sono ancora in ottima salute e potrei fare altri 10k con le pastiglie.
Consumi medi sempre sui 360 km con un pieno.
Toccando Fe direi che non posso lamentarmi Pollice su
Micio - Ven 22 Feb 2019, 13:44
Oggetto:

Scusa...cambi le pastiglie ogni 10000?
anacleto70 - Ven 22 Feb 2019, 13:45
Oggetto:

Solo autostrada e tanto extraurbano.
Io li ho cambiati ora
calimero70 - Ven 22 Feb 2019, 15:24
Oggetto:

Micio ha scritto:
Scusa...cambi le pastiglie ogni 10000?


No.. intendevo dire che con quelle originali posso fare tranquillamente altri 10mila km
calimero70 - Ven 22 Feb 2019, 15:27
Oggetto:

anacleto70 ha scritto:
Solo autostrada e tanto extraurbano.
Io li ho cambiati ora


Personalmente un 50% extraurbano, un 30% in città e il resto autostrada
giaky - Ven 8 Mar 2019, 23:18
Oggetto:

Ciao , se vi puo' interessare questo e' il video del tagliando che ho fatto io oggi alla mia panda . Ciaoo

https://youtu.be/AF7KctCVkUc
max1969a - Sab 9 Mar 2019, 10:32
Oggetto:

Complimenti per il lavoro! Quanti km ha la piccola?
markus - Sab 9 Mar 2019, 12:24
Oggetto:

@giaky
Complimenti per il lavoro!
...al prossimo tagliando vengo da te... Risata a crepapelle
giaky - Sab 9 Mar 2019, 13:50
Oggetto:

Grazie amici ... La mia ha 183mila km è del 2013 e questo è il secondo tagliando che gli faccio io .. ho voluto fare il video perché su internet c'è poco sulla nostra pandina . Si c'è quello che fa vedere come si cambia le candele e forse qualcos'altro , allora dopo avere raccolto tutte le info possibili e fatto con successo l'altro tagliando mi son detto perché non fare il video che può aiutare anche altri ?? GoPro in fronte e via... Poi in post produzione ho dovuto anche girare i video di 90 gradi ... Sorriso . Soddisfazione a mille Sorriso . Ora mi sa che devo fare i freni , e visto che è un lavoro che ho già fatto sul camper ( dischi+pasticche Brembo ) pensavo di provarci anche sulla pandina ... Ciaoo
RED_91 - Sab 9 Mar 2019, 16:08
Oggetto:

Bravo ottimo video. Complimenti anchio faccio come te !
giaky - Sab 9 Mar 2019, 21:22
Oggetto:

Grazie , e si risparmia un bel po ...
Alex89 - Ven 5 Apr 2019, 11:28
Oggetto:

giaky ha scritto:
Grazie amici ... La mia ha 183mila km è del 2013 e questo è il secondo tagliando che gli faccio io .. ho voluto fare il video perché su internet c'è poco sulla nostra pandina...

Complimenti per il video erano mesi che ne cercavo uno, ho alcune domande,(premesso che anche io ho una panda come la tua del 2013)
1-nel mio libretto l'olio è il selenia multipower 5w40 , ho visto che te metti se non erro un selenia pure energy 5w-30? forse ho comprato l'olio sbagliato... Sbalordito Sbalordito Sbalordito Bonk! Bonk!
2- ogni volta che controllo l'olio a me esce abbastanza pulito..come mai a te esce così nero?(la mia ha solo 63000 km la tua quasi il triplo è per quello?)
3_il filtro abitacolo sai mica come si fa a cambiare??
Grazie ancora per il video penso che tu abbia fatto felici molte persone..(il primo sono io!!! Pollice su Pollice su Pollice su Pernacchia Pernacchia )
giaky - Ven 5 Apr 2019, 12:19
Oggetto:

Grazie mille per le tue parole !
Allora l'olio le officine autorizzate quando era in garanzia a volte mi hanno messo il 5w-40 e altre volte il 0w-30 , sinceramente non mi ero mai accorto anche perché prima non ci facevo caso , poi leggendo nei vari forum ho deciso di continuare con lo 0w-30 e la macchina va bene . Per il colore , anche da me è molto chiaro e si fa fatica a capire il livello , nel video il nero è la plastica dell'astina ma nessuno si è accorto dal video che il livello era ancora molto basso in quanto talmente trasparente che non si vede ... Infatti per fare il livello giusto bisogna provare e pulire molte volte . Il filtro abitacolo ... Ci vuole una bussola speciale mi pare 5.5 che ho trovato in ferramenta specializzata , per quello mi pare che avevo trovato un video su youtube .. se lo trovo lo posto .
Tra poco cambio i dischi + pasticche ( lavoro che ho già fatto sul camper ... ) Spero solo di non dover rifarmi un mazzo tanto come quella volta ... Se riesco faccio un video . Ciaoo
Alex89 - Ven 5 Apr 2019, 15:06
Oggetto:

ok grazie per le delucidazioni giaky, aspettiamo con ansia il video dei freni!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
anacleto70 - Ven 5 Apr 2019, 17:54
Oggetto:

@giaky

Bravissimo. Ottimo lavoro. A me manca solo il garage.. ..quindi niente cambio olio.. ...per il resto faccio tutto io anche una recente pulizia delle parti elettriche del corpo farfallato. (errore p1120). Qui sotto alcune foto.

http://www.imagebam.com/image/586d641174841554


Risparmiato 500€.....

Hai azzerato anche l'indicazione di service?
giaky - Ven 5 Apr 2019, 18:18
Oggetto:

Per il service volevo prendere Multiecuscan e il cavo ma ancora non l'ho fatto . Ho visto che il conteggio è arrivato a zero già da molto tempo e la macchina va senza dire nulla ...
Ne approfitto per chiedere una cosa .. da qualche giorno sento a volte a macchina in movimento come un rumorino che assomiglia alle borchie di plastica che vibrano ma non credo siano loro a fare rumore mi sembrano ben fissate . Sapete che sintomi da la cinghia servizi ? Potrebbe essere ? Mi sono messo li vicino a macchina ferma e accesa ma non sento niente ...
anacleto70 - Ven 5 Apr 2019, 18:30
Oggetto:

Il rumore varia in base alla velocità? Io sulla Panda avevo dovuto stringere le viti dei passaruota.....
giaky - Ven 5 Apr 2019, 19:19
Oggetto:

anacleto70 ha scritto:
Il rumore varia in base alla velocità? Io sulla Panda avevo dovuto stringere le viti dei passaruota.....


Grazie del consiglio .. domani provo a dare una controllata , grazie .
carpanda - Sab 6 Apr 2019, 09:25
Oggetto:

Grazie giaky di aver condiviso il video,
anche io faccio i tagliandi da me . Aggiungo solo un consiglio : state molto attenti a non stringere troppo forte il tappo della coppa dell'olio . Per il fatto che questo tappo ha una testa molto sottile basta stringere anche di pochissimo in più ed avrete problemi a svitarlo al prossimo cambio. Nonostante l'esperineza di tanti cambi e sapessi di stare attento a stringere mi ha fregato.
Anche io ho cambiato varie volte le pasticche dei freni e ora che sono a oltre 200.000km dovrei cambiare anche i dischi ...quindi aspetto con interesse il tuo video su come procedere.
Grazie.
Micio - Sab 6 Apr 2019, 12:23
Oggetto:

giaky ha scritto:
Ciao , se vi puo' interessare questo e' il video del tagliando che ho fatto io oggi alla mia panda . Ciaoo

https://youtu.be/AF7KctCVkUc


Io da possessore di 500L 0.9 twinair np e amante del fai da te, ti ringrazio di cuore. Forse ce l'avrei fatta anche da solo, ma penso in tempi molto più lunghi. Bel video e dettagliato.
giaky - Dom 7 Apr 2019, 18:01
Oggetto:

Micio ha scritto:
giaky ha scritto:
Ciao , se vi puo' interessare questo e' il video del tagliando che ho fatto io oggi alla mia panda . Ciaoo

https://youtu.be/AF7KctCVkUc


Io da possessore di 500L 0.9 twinair np e amante del fai da te, ti ringrazio di cuore. Forse ce l'avrei fatta anche da solo, ma penso in tempi molto più lunghi. Bel video e dettagliato.


Grazie ! Ho voluto farlo in quanto ho visto che non c'era su Youtube ... Io quando ho fatto il mio primo tagliando fai da te hoo cercato tanto ma ho trovato solo qualcosa qua e la e non un video che spiegasse tutto il da farsi .. Ciaoo
giaky - Dom 7 Apr 2019, 18:18
Oggetto:

Ciao a tutti ,
dovro' fare il cambio dischi freni e pastiglie e oggi ho dato un'occhiata alle chiavi che mi serviranno ... Mi servira' una brugola da 7 per le pinze freni e una bussola credo Torx che non riesco a capire la misura , misurando esternamente con il calibro queste viti misurano circa 14mm , ma non ho trovato niente nei vari brico , domani andro' in una ferramenta specializzata , voi esperienza di questo tipo e magari gia' fatto il cambio dei dischi ? Chiave ?

Image
bestia - Lun 8 Apr 2019, 20:43
Oggetto:

Sono chiavi del piffero.
Ovvero ti servirebbe una bussola tori femmina ma hanno misure strane e non ho capito bene come le calcolano.
Quando necessito passo da un amico meccanico e me le presta Pollice su
Probabilmente in una ferramenta specialistica potresti trovarle
giaky - Lun 8 Apr 2019, 21:01
Oggetto:

Oggi in ferramenta ho preso la brugola da 7mm e una bussola credo E16 torx , provata al volo e sembra calzare bene ...
carpanda - Mar 9 Apr 2019, 07:56
Oggetto:

... facendo la manutenzione mi sono accorto che tendono a mettere delle misure che non sono presenti nei set di attrezzi standard per il fai da te (quelle da brico!!):

per le pasticche freni la brucola da 7mm (nei set di brucole trovi la 6mm e poi la 8mm)

per il filtro abitacolo bussola da 5mm (o frazione di pollice!!!) che miha fatto impazzire.
markus - Mar 9 Apr 2019, 08:25
Oggetto:

per il filtro abitacolo bussola da 5mm (o frazione di pollice!!!) che miha fatto impazzire.[/quote]

@carpanda
....infatti la prima volta che ho smontato lo sportellino le ho sostituite con 2 viti a croce... Pollice su
giaky - Mar 9 Apr 2019, 08:51
Oggetto:

Per il filtro antipolline mi pare serva bussola da 5.5 misura che ho trovato in ferramenta specializzata ...
giaky - Mar 9 Apr 2019, 17:47
Oggetto:

giaky ha scritto:
Ciao a tutti ,
dovro' fare il cambio dischi freni e pastiglie e oggi ho dato un'occhiata alle chiavi che mi serviranno ... Mi servira' una brugola da 7 per le pinze freni e una bussola credo Torx che non riesco a capire la misura , misurando esternamente con il calibro queste viti misurano circa 14mm , ma non ho trovato niente nei vari brico , domani andro' in una ferramenta specializzata , voi esperienza di questo tipo e magari gia' fatto il cambio dei dischi ? Chiave ?

Image


Per la Torx ho visto che va bene una bussola E16 che ho trovato in ferramenta cosi' come la brugola da 7mm , vi sapro' dire appena arrivano i dischi ...
franco650 - Gio 4 Lug 2019, 11:29
Oggetto: Filtro carburante

Secondo voi, la nostra Panda ha il classico filtro carburante?
Vi faccio questa domanda perché l'ho cercato su diversi siti di autoricambi ma nessuno ce l'ha in catalogo....mi sembra strano che non esista. Spazientito Spazientito
RED_91 - Sab 6 Lug 2019, 08:34
Oggetto:

Il filtro carburante non e' presente come nelle altre auto ma e' integrato dirrettamente nella pompa benzina quindi non facilmente sostituibile.
franco650 - Lun 8 Lug 2019, 09:20
Oggetto:

Grazie RED_91 Pollice su, non si smette mai di imparare, questa mi è proprio nuova!!
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group