metanoauto.com

Fiat Panda III Natural Power TwinAir » Tuning


SuperPandaTrekking - Mar 21 Mag 2013, 16:10
Oggetto: Tuning

Sono fanatico della "personalizzazione"... non parlo del Tuning, ma di accessoristica e co. Per la mia Pandina (versione Trekking) ho in mente certe idee parecchio, come dire, bizzarre, ma penso si possano fare (portafoglio permettendo):

1- Installazione paraurti anteriori e posteriori con rinforzo metallico derivai dalla versione 4x4

2- Paratia vano motore in lamiera sempre di derivazione versione 4x4

3- Modulo pedale Magneti Marelli (migliora la risposta del motore)

Per il modulo pedale, sono circa 300€ mentre gli altri componenti dovrò sentire la concessionaria.

Ho già controllato questo week-end, e le parti in plastica nera della versione Trekking, sono asportabili, e deduco che siano intercambiabili con quelle della versione 4x4.

Sono malato, lo so, però ci tengo troppo ad avere le protezioni in alluminio.
Fa molto "Vorrei ma non posso", certo, peroooò..... Spazientito Ghigno

Voi? Personalizzereste la vostra Panda?
Che so ,avete ordinato i tappetini con il logo, ecc?! Risata
JamesLayman - Mar 21 Mag 2013, 16:43
Oggetto: Re: Tuning (?)

SuperPandaTrekking ha scritto:

3- Modulo pedale Magneti Marelli (migliora la risposta del motore)

Ah sì? Perplesso Spazientito Ghigno
SuperPandaTrekking - Mar 21 Mag 2013, 16:55
Oggetto: Re: Tuning (?)

JamesLayman ha scritto:

Ah sì? Perplesso Spazientito Ghigno


YESS!!! Inoltre è plug-and-play ovvero basta staccare i connettori sottoplancia del pedale, attaccare i cavi del modulino, accendere a partire!!!! Risata
Se non erro, esiste anche con versione settabile in 3 diverse risposte, tramite un telecomandino da tenere in auto Occhiolino .
In effetti, io arrivo da un motore a carburatore, dove la risposta è immediata, mentre sulla panda, mi sembra di affondar eil piede nella gelatina!!!!
Il modulo pedale, dovrebbe eliminare il gap della risposta in accelerazione!!
GIGI46 - Mar 21 Mag 2013, 18:49
Oggetto:

Questo letto sul sito della Magneti Marelli:
Magneti Marelli Aftemarket Parts & Services S.p.A ricorda che la centralina aggiuntiva è destinata esclusivamente ad USO AGONISTICO, è perciò utilizzabile SOLO in pista, in circuti privati o delimitati, su strade chiuse al traffico.

ciao Ghigno
Ospite - Mar 21 Mag 2013, 22:29
Oggetto:

E lo spoiler della novitec dove lo mettiamo??
teknico80 - Mer 22 Mag 2013, 03:38
Oggetto: Re: Tuning

SuperPandaTrekking ha scritto:

Fa molto "Vorrei ma non posso", certo, peroooò.....


Infatti.......contento te............
silvio75 - Mer 22 Mag 2013, 07:35
Oggetto:

Ciao.
Non so se la mia idea possa essere considerata tuning o no, ma ve la descrivo per sapere se avete delle idee o consigli da darmi.
Mi spiego meglio: l'unica cosa che mi piace poco della nuova panda NP è che si veda molto lo scarico da dietro. Pensavo che se fosse verniciato di nero, magari non si vedrebbe più o scapperebbe all'occhio.
Non dico verniciato tutto, ma solo la parte in vista da dietro.

Pensate sia fattibile?
SuperPandaTrekking - Mer 22 Mag 2013, 07:47
Oggetto:

GIGI46 ha scritto:
Questo letto sul sito della Magneti Marelli:
Magneti Marelli Aftemarket Parts & Services S.p.A ricorda che la centralina aggiuntiva è destinata esclusivamente ad USO AGONISTICO, è perciò utilizzabile SOLO in pista, in circuti privati o delimitati, su strade chiuse al traffico.


Loro si parano sempre le chiappozze!! Risata

Però dice anche:
Magneti Marelli Aftemarket Parts & Services S.p.A non si assume alcuna responsabilità per un utilizzo imporpiro di tale dispositivo. L'utilizzatore è sempre tenuto al rispetto del codice della strada e delle norme vigenti.

Praticamente le stesse cose che dicono tutti i produttori di pezzi "tuning" Risata
SuperPandaTrekking - Mer 22 Mag 2013, 07:53
Oggetto:

Il terminale è verniciabile, ma meglio che tu senta qualche “marmittaro” dalle tue parti Occhiolino

Spoiler Novitec? Il regalino per natale!!! Risata
plcko - Mer 22 Mag 2013, 08:45
Oggetto: Fiat panda III

E un filtro aria piu sportivo, un catalizzatore a 200 celle , il terminale più aperto, una rimapppattura della centralina, distanziali bemolle ribassate, no?
BenVenuti - Mer 22 Mag 2013, 10:38
Oggetto:

sarebbe interessante capire le differenze tra il twin air della panda np ed il twin air della 500L np, avendo (in teoria) una 20ina di cv in più.
quadamage76 - Mer 22 Mag 2013, 11:42
Oggetto:

dove? Mi risulta che i motori siano gli stessi, coi soliti 80cv!
teknico80 - Mer 22 Mag 2013, 12:06
Oggetto:

silvio75 ha scritto:

Mi spiego meglio: l'unica cosa che mi piace poco della nuova panda NP è che si veda molto lo scarico da dietro. Pensavo che se fosse verniciato di nero, magari non si vedrebbe più o scapperebbe all'occhio.
Non dico verniciato tutto, ma solo la parte in vista da dietro.

Pensate sia fattibile?


Lo scarico si può verniciare con una vernice specifica per alte temperature.Chi ripara o modifica le marmitte la usa spesso.A mio avviso sarebbe più carino abbassarla di almeno 3-5 cm. con molle anche un po più dure perchè secondo me l'hanno alzata troppo anche considerando le bombole che non sono poi così in basso.
BenVenuti - Mer 22 Mag 2013, 12:10
Oggetto:

quadamage76 ha scritto:
dove? Mi risulta che i motori siano gli stessi, coi soliti 80cv!

infatti anche io vedevo che qui sul sito risultano 80/85 cv. In fiat però mi parlavano di una versione derivata da un twin-air benzina da 105cv.
quadamage76 - Mer 22 Mag 2013, 13:08
Oggetto:

su www.fiatpress.it se guardate la scheda tecnica della 500L a metano la trovate indicata con 105cv, poi però se controllate tutta la colonna ritrovate gli stessi dati del motore della nostra panda e le prestazioni tra il 105cv benzina e il TA metano, quando è alimentato a benzina, sono molto differenti a riprova del fatto che, per ora, a metano c'è solo l'80cv/85cv
JamesLayman - Mer 22 Mag 2013, 13:47
Oggetto:

Ma essendo lo stesso motore sia da 85 che da 105 la differenza è solo nella gestione da parte della centralina?
quadamage76 - Mer 22 Mag 2013, 16:38
Oggetto:

no, sicuramente la turbina del 105cv benzina è diversa dalla turbina dell'85cv benzina. Comunque basta guardare su eper
JamesLayman - Mer 22 Mag 2013, 17:05
Oggetto:

Grazie della delucidazione! Pollice su
teknico80 - Mer 22 Mag 2013, 17:29
Oggetto:

quadamage76 ha scritto:
Comunque basta guardare su eper

????? Spazientito Sbalordito

Comunque probabilmente saranno diversi la turbina ,l'intercooler e i condotti oltre alla mappatura naturalmente.
BenVenuti - Mer 22 Mag 2013, 17:39
Oggetto:

quali altre auto fiat usano il twinair 105cv oltre alla 500L?
quadamage76 - Gio 23 Mag 2013, 08:25
Oggetto:

http://eper.fiatforum.com/eper/navi?KEY=STARTUP&WINDOW_ID=1&GUI_LANG=0&LANGUAGE=0&RMODE
SuperPandaTrekking - Gio 23 Mag 2013, 14:57
Oggetto:

Per ora, solo la 500L monta il TA da 105Cv. Si "vocifera" di un probabile TA in versione 105Cv per una versione "pepata" della panda... Ma sono solo dicerie, non è confermato da nessuno.. ma che la Panda uscirà in versione sportiveggiante invece, pare sia già più realistico.

Comunque il TA metanoso rispetto alla versione standard, ha di diverso la sede valvole, scarico (catalizzatore maggiorato) e se non ricordo male, una diversa lavorazione dei condotti di scarico.
Confermatemi che non abbia detto puzzonate!

Corrette invece le info citate per le differenze tra 85 e 105 (turbina, testa, centralina...).
Chiodo - Sab 22 Giu 2013, 22:25
Oggetto:

Vorrei rimappare la NP per levare quel fastidioso vuoto sotto i 2000g',ossia
prima che intervenga il turbo.
Sentito il rimappatori che mi aveva già mappato la panda mjt mi ha detto che è fattibile.Non vorrei essere la cavia.
Qualcuno l'ha già' fatto?Non creerà problemi l'alimenazione a metano?
Grazie:up: Pollice su
spina - Dom 23 Giu 2013, 15:19
Oggetto:

Hai provato a leggere la discussione appropriata? Admin
Ospite - Lun 24 Giu 2013, 00:33
Oggetto:

Chiodo ha scritto:
Vorrei rimappare la NP per levare quel fastidioso vuoto sotto i 2000g',ossia
prima che intervenga il turbo.
Sentito il rimappatori che mi aveva già mappato la panda mjt mi ha detto che è fattibile.Non vorrei essere la cavia.
Qualcuno l'ha già' fatto?Non creerà problemi l'alimenazione a metano?
Grazie:up: Pollice su


Mah secondo me sono soldi sprecati, non ti faranno assolutamente niente di che. Non penso ci siano preparatori capaci di mettere mani sui multiair in maniera coscienziosa e sicura al momento... Non è un turbo diesel che basta che gli dai piu pressione nel rail e piu gasolio...
quadamage76 - Lun 24 Giu 2013, 08:38
Oggetto:

eh già, sul ciclo otto o si lavora di pressione turbo altrimenti... Poi per il buco basta un po' di pedale in più, ovvio che dopo consumi di più perché gestisci meno facilmente il motore. Io sarei più curioso di sapere con un cambio adeguato dove si arriverebbe con la coppia.
silvio75 - Lun 1 Lug 2013, 15:29
Oggetto:

Ciao a tutti.
Ho una domanda un po' strana da fare e parlo da profano: è possibile regolare l'altezza del retrotreno della Pandina (agendo magari, che ne so, su dei dadi sulle sospensioni) per abbassarle il "lato b" di 2-3 centimetri?
Francesco1983 - Lun 1 Lug 2013, 21:15
Oggetto:

se monta degli spessori si potrebbero togliere, ma non credo che li monti, l'unica è cambiare le molle, quelle delle versioni benz e diesel sono più basse, nella norma.
quadamage76 - Mar 2 Lug 2013, 07:57
Oggetto:

molle e ammortizzatori, altrimenti li mandi a sbattere e spacchi tutto.
yalen86 - Mar 2 Lug 2013, 13:35
Oggetto:

Se è più alta della versione a benzina-diesel.. un motivo c'è Occhiolino
SuperPandaTrekking - Mar 2 Lug 2013, 14:40
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Se è più alta della versione a benzina-diesel.. un motivo c'è Occhiolino


Confermo. Se è così alta un buon motivo c'è, e sopratutto è la parte dello scarico che andrebbe rivista se la si vuole più bassa. Inoltre, più bassa, rischiamo di toccare con bombola, e non è come toccare con la scocca, che si piega e tanti saluti. Una bombola del gas è ben altra cosa!!!
Meglio "Alzarla" che vederla rasoterra, perchè la sicurezza di noi e degli occupanti dovrebbe venire prima di tutto il resto!
Francesco1983 - Mar 2 Lug 2013, 14:55
Oggetto:

addirittura toccherebbe la bombola...non mi pare, e se anche fosse sono spesse più di 1 cm, praticamente sono indistruttibili, e comunque le 2 bombole sono all'interno della superfice del sottoscocca, l'unico a sporgere è il tubo della marmitta che è completamente esterno, a partire dall'asse anteriore fino a quello posteriore più o meno.

E' sufficente piegarsi a guardare il sottoscocca per rendersi conto. Ad occhio ci sono abbondanti margini per abbassarla.
Per chi la usa in percorsi sterrati non gli conviene abbassarla, rischierebbe di toccare spesso, viceversa per un uso su strade asfaltate migliorerrebbe un pò tutto.

Ma è questione di gusti Ghigno
SuperPandaTrekking - Mar 2 Lug 2013, 15:05
Oggetto:

Lo spessore della bombola non conta, conta la sua resistenza. Un blocco di granito da decine di metri di spessore, lo puoi frantumare con una forza relativamente piccola. Ed il granito non è soggetto a stress da differenze di pressione, temperature altalenanti ecc.
Se la botta la prende malamente, la plastica la frantumi, e la bombola la botti. Se la botti, potresti spostare gli agganci, o le condutture di attacco... No no no no, io la preferisco alta, del resto ho preso la trekking apposta, perchè esteticamente è molto meglio della normale, e anche così alta, non sfigura per nulla.

Comunque io non rischierei di abbassarla troppo. Capisco se parliamo di 1 cm, massimo massimo 1,5 , ma di più no, e comunque a quel punto, bisogna far cambiare il silenziatore centrale, o si rischia di lasciarlo a qualche custode di parcheggi sotterranei o multipiano che spesso hanno spigoli davvero pericolosi.
silvio75 - Mar 2 Lug 2013, 15:15
Oggetto:

Nei giorni scorsi ho avuto tempo di osservarla per bene e secondo me, ad abbassarla di un 3 cm (solo il retrotreno) non si rischia assolutamente nulla o, per lo meno, nulla di più di qualunque altra utilitaria alla sua altezza originale.
Sono d'accordo che per lo sterrato quei centimetri sono preziosi, ma nell'uso su asfalto (comprese rampe di garage) secondo me non ci sono problemi ad abbassarla.
SuperPandaTrekking - Mar 2 Lug 2013, 15:26
Oggetto:

Come si dice:

"Fate Vobis" Ghigno
yalen86 - Mar 2 Lug 2013, 21:48
Oggetto:

Ma per quale motivo poi?
Per non vedere la marmitta?

A parte che sulla trekking non si vede..

I motivi non sono soltanto per la bombola.. ma più che altro per quando è a pieno carico (passeggeri, baule pieno) e gli ammortizzatori son quel che sono..
Una volta riempii la macchina di casse d'acqua abbattendo i sedili posteriori.. e fidatevi.. era veramente bassa che se prendevo un dosso a velocità sostenuta ci lasciavo gli ammortizzatori. Occhiolino
Quindi per abbassarla anche di pochi cm credo proprio che vadano cambiati gli ammortizzatori.

Caso diverso è alzarla.. è una macchina con baricentro un po' alto.. e in curva si sente abbastanza.. per cui se la si alza ancora penso che rischi di cappottarsi..
FullioNP - Dom 11 Ago 2013, 16:27
Oggetto:

Vorrei mettere le DRL, luci targa e plafoniera a led. Qualcuno lo ha già fatto, per caso?

Ps. Abbassare di 3cm solo il posteriore non la trovo una buona cosa in termini di bilanciamento pesi, soprattutto considerando che abbiamo le bombole (peso in più) al posteriore. Occhiolino

EDIT

Ordinati i led, non ho resistito Ghigno vediamo un po' quando arrivano..... Risata
Chiodo - Lun 12 Ago 2013, 20:52
Oggetto:

Che strano,io sto' cercando in tutti i modi di rialzarla Figo! Figo!
Poi penseremo ai distanziali ruote Figo! Figo! Figo!
Ciao
yalen86 - Lun 19 Ago 2013, 20:01
Oggetto:

A me sarebbe piaciuto avere le Luci diurne a led.. o al massimo bianche. Ma poi stonerebbe con la luce tendente al giallo dei fari anabbaglianti Occhiolino

E cambiare tutto è una spesa che non posso gestire al momento.. in quanto mi hanno detto che sarebbe da modificare pure la plafoniera dei fari stessi.
(Non so quanto sia vero però).
quadamage76 - Mar 20 Ago 2013, 08:24
Oggetto:

soprattutto se c'è la segnalazione che le luci diurne sono bruciate se le metti a led rischi che ti si accenda.
palerider - Mar 20 Ago 2013, 17:16
Oggetto:

Tutti i tarocchi che prevedono sostituzione di luci normali con led comportano anche l’ installazione di resistenze per mantenere elevato l’ assorbimento di corrente ed evitare questo fenomeno… Idea
Jano - Mar 20 Ago 2013, 17:59
Oggetto:

In merito al discorso sull'assetto ribassato, dal mio punto di vista lo riterrei inutile. Ho avuto modo ( e la fortuna!) di provare sulle piste di balocco (dove c'era la ex mitica pista dell'Alfa) la versione 4x4 , che ha la medesima altezza da terra delle NP,ed è di una stabilità impressionante. Messa alla frusta dal collaudatore sia sulla "Langhe" che sulla pista più veloce, la macchina con quattro persone a bordo non si è scomposta di una virgola; nonostante le manovre repentine.(lo scrivente si attaccava sotto al sedile per trattenersi...ecco i sedili lasciano a desiderare...ci vorrebbero i fusina Ghigno )
Ergo godetevi la macchina così com'è. Risata
Quella sua altezza la rende più apprezzabile, muscolosa...peccato che non ci stia l'abero di trasmissione col differenziale. Una follia l'avrei fatta...cornificando la mia mitica pandina 4x4 dell'85. Sorriso
linusplus - Mar 20 Ago 2013, 19:33
Oggetto:

palerider ha scritto:
Tutti i tarocchi che prevedono sostituzione di luci normali con led comportano anche l’ installazione di resistenze per mantenere elevato l’ assorbimento di corrente ed evitare questo fenomeno… Idea


Cioè dissipo la corrente che il led risparmia su una resistenza? Mi arrendo!
quadamage76 - Mer 21 Ago 2013, 06:51
Oggetto:

esatto...
Chiodo - Mer 21 Ago 2013, 12:18
Oggetto:

Eh si caro jano ( o panda965) e' un peccato che non ci stia l'albero di trasmissione......
Ma per come ci dovrebbe servire a noi alla prima uscita scendiamo e la spingiamo... Pernacchia Pernacchia Pernacchia Pernacchia
JamesLayman - Ven 23 Ago 2013, 12:33
Oggetto:

linusplus ha scritto:
palerider ha scritto:
..comportano anche l’ installazione di resistenze per mantenere elevato l’ assorbimento di corrente ed evitare questo fenomeno… Idea


Cioè dissipo la corrente che il led risparmia su una resistenza?


Quindi a che mi serve mettere i led al posto delle luci normali a parte un eventuale fattore meramente estetico?
jonniv - Sab 24 Ago 2013, 20:33
Oggetto:

e la durata? ............. Occhiolino
JamesLayman - Dom 25 Ago 2013, 00:40
Oggetto:

Spazientito
Tu si che ne sai una più del Ghigno diabolico
A questo punto, il punto (pardon per il gioco di parole) è: il costo di acquistare i led, di installarli al posto dei fari di base etc. è pienamente ripagato dalla durata degli stessi maggiore rispetto ai suddetti fari?
Se sì propongo un G.A.S. Pernacchia
FullioNP - Dom 25 Ago 2013, 20:39
Oggetto:

Qualcuno ha installato l'uscita AUX su Panda senza Blue&Me per caso? E' fattibile?
virtutem - Sab 31 Ago 2013, 23:32
Oggetto:

La Pandina coi fari a led l'ho sempre immaginata, il disegno dei fari è perfetto per sprizzare luce bianca Ghigno

Quoto l'idea del G.A.S. Risata a crepapelle
palerider - Dom 1 Set 2013, 13:55
Oggetto:

Momento. I fari veri, anabbaglianti o abbaglianti che siano, a LED, secondo personaggi che dovrebbero capire più di me di tuning non sono utilizzabili Nein! . Se vuoi la luce bianca devi montare gli xenon, ma se non vengono offerti di fabbrica, il primo membro delle FdO con la luna storta che vi incrocia dopo il calar del sole e nota la luce bianca, tira fuori la paletta e vi massacra Arrabbiato . Oltre naturalmente a tutti i problemi tecnici che possono sorgere dal mettere le mani in modo pesante sull’ impianto elettrico di un’ auto moderna, e vi garantisco che possono essere cose molto fastidiose Bonk!. Per le lucine diurne non conosco molto bene l’ argomento, quindi potrebbe essere possibile una sostituzione, con meno rischi legali, di giorno è più difficile notare il tono di luce, ma con pari problemi tecnici…..Uhm...
BenVenuti - Dom 1 Set 2013, 15:20
Oggetto:

problemi tecnici non ce ne sono perchè sia led che xeno sono "plug and play" senza alcuna modifica all'impianto originale...
i led sulle posizioni (e diurne quindi) non danno neanche l'errore al quadro per il ridotto assorbimento.
Riguardo i problemi legali, credo possano esserci solo con lo xeno, in quanto la panda non prevede regolazione automatica dell'altezza del faro e impianto lavafari.
Tra 15 gg vi posto due foto con l'effetto con/senza xeno e led: adesso non ho entrambe le auto a disposizione.
yalen86 - Dom 1 Set 2013, 19:24
Oggetto:

Avevo montato le luci diurne a led sulla Opel Astra (del 2005) che monta fari xenon di fabbrica.. una schifezza.

Oltre a vedersi poco di giorno (e sono belle potenti) cozza un po' con l'estetica della macchina. Per cui alla fine i led son belli.. ma montati after market spesso non danno l'effetto desiderato.. ma fa sembrare il tutto una "tamarrata". Occhiolino

L'idea della Panda con led era molto interessante.. la mascherina è adatta ad accogliere dei led (al posto della classica lampadina gialla).. ma mi domando proprio perché non ci abbiano pensato in fiat.. Forse perché costava troppo? O li ritroveremo nell'eventuale restiling della panda fra qualche anno? boh!

Discorso diverso penso che sia cambiare la lampadina dei fari con quelle a luce bianca (le alogene??? ma non sono elettrauto..).

Per il resto a pensare ad ogni manomissione estetica mi viene in mente Fiammetta che urla: "Eh.. loro son tamarri.. lo sei pure tu???" Ghigno
JamesLayman - Lun 2 Set 2013, 13:32
Oggetto:

virtutem ha scritto:

Quoto l'idea del G.A.S. Risata a crepapelle

Alé!
Quindi led solo nelle diurne direi...che effettivamente ha senso..anche se a volte io accendo direttamente gli anabbaglianti per non dovermi ricordare quando vado in extraurbano di accenderli..
FullioNP - Lun 2 Set 2013, 13:40
Oggetto:

Diurne a led messe, proprio per il basso assorbimento dopo un po' la centralina da errore..si spengono per poi riaccendersi..insomma..vogliono la resistenza...
CleonII - Lun 2 Set 2013, 13:41
Oggetto:

Sbalordito
Perché sprecare le anabbaglianti quando hai già le luci che servono per il codice?
Sono 110W di anabbaglianti accesi "ad minchiam"... Senza contare il resto (posizione davanti e dietro, luci targa...)
Oltretutto cambiare le lampadine sulle auto di adesso è sempre poco agevole... Io terrei solo le luci diurne, gli anabbaglianti per la notte, cioè quando servono... Oltretutto le vibrazioni sono sempre nocive per le lampadine, e dato che le nostre strade sono notoriamente delle tavole da biliardo...
JamesLayman - Lun 2 Set 2013, 13:56
Oggetto:

Sì ma se esco di casa e prendo secante o E45 (cosa che faccio quotidianamente, certi giorni anche più volte) o una qualunque strada extraurbana non dovrei obbligatoriamente accendere anche quelle? Ovvio che se so che devo andare in centro passando da tutto urbano non le accendo, altrimenti diventi matto a fare accendi/spegni di continuo. Io le accenderei solo di notte infatti, ma se il cds è fatto coi piedi che posso farci? Mica mi diverto infatti a tenerle ad minchiam..ma se le leggi sono fatte ad minchiam....
palerider - Lun 2 Set 2013, 14:48
Oggetto:

Mah, se non ricordo male la legge, sulla qualità della quale son pienamente d' accordo con te Bonk! , prescrive l' obbligo di illuminazione diurna con le diurne o, se non le si ha, con gli anabbaglianti, solo al di fuori dei centri urbani.
Per non sapere nè leggere nè scrivere le luci diurne, che non ho, dovrebbero essere accese sempre, dato che il sensore di centro urbano non l' hanno ancora inventato, però non mi sembrava di ricordare che si fosse arrivati al parossismo di dover accendere fuori dai centri urbani diurne E anabbaglianti . Comunque visto il livello della norma non mi stupirebbe....
..... aspetto solo di scovare una cointeressenza tra qualche legislatore ed una fabbrica di lampadine, poi alla Bastiglia..... Ghigno diabolico Ghigno diabolico Ghigno diabolico
quadamage76 - Lun 2 Set 2013, 15:11
Oggetto:

io mi aspetto di trovare il vigile che, per fare cassa, ti contesta le diurne in città...
JamesLayman - Lun 2 Set 2013, 16:52
Oggetto:

Io sapevo così da scuola guida, posizione in area urbana, anabbaglianti anche di giorno in extraurbana. Per questo mi avevano consigliato di lasciarli sempre perché così non corri il rischio di dimenticarti di metterle.
Effettivamente mi sa che hai ragione tu, leggendo l'art. 152 comma 1, a far le veci di posizione+anabbaglianti ci sono le luci di marcia diurna che sono quelle che si accendono di default appena avvii il motore, poi devi accendere gli anabbaglianti. Almeno io capisco così rileggendo bene l'articolo. Pensa te, io abituato alle auto "di una volta" che avevano i 3 livelli di fari, adesso che c'è quello di default che sono il primo livello ero rimasto al vecchio registro. Beh, che dire, grazie per avermi... illuminato!!! Risata a crepapelle Ghigno Pollice su

EDIT:
certo che il "codicese" è proprio una lingua strana, è il moderno latino dei tempi bui della chiesa unica padrona detentrice dei sacri testi. Pollice verso
BenVenuti - Lun 2 Set 2013, 16:55
Oggetto:

FullioNP ha scritto:
Diurne a led messe, proprio per il basso assorbimento dopo un po' la centralina da errore..si spengono per poi riaccendersi..insomma..vogliono la resistenza...

Quelle che ho io non richiedono nessuna resistenza e non danno errore: montate circa un mese fa... Tra 15 gg devo acquistare un altro kit: appena le ho ti mando una foto "di quelle giuste".
nik210575 - Lun 2 Set 2013, 20:39
Oggetto:

sono interessato anche io alle luci diurne a led che non diano problemi mi dici gentilmente dove acquistarle? ciao grazie
yalen86 - Mar 3 Set 2013, 10:00
Oggetto:

facci sapere.. e metti anche una foto.. Ghigno

non voglio cadere in OT però credo che gli anabbaglianti debbano essere comunque accesi in autostrada e strade extraurbane, anche per il discorso delle gallerie.. nel senso che ti devono vedere anche da dietro nel buio e spesso i catarifrangenti non bastano.
Ma potrei sbagliarmi.
pepo154 - Mar 3 Set 2013, 10:46
Oggetto:

Da quello che so:
- se non si hanno le luci diurne -> usare gli anabbaglianti fuori dai centri abitati e in autostrada
- se si hanno le luci diurne -> lasciare quelle di giorno

Sono fatte apposta per avere una forte luminosità e quindi per rendere la macchina visibile anche sotto al sole.
CleonII - Mar 3 Set 2013, 11:04
Oggetto:

Le luci diurne non accendono i fanali posteriori, ergo in autostrada le luci vanno comunque accese.
Per il resto, se non fate autostrada non serve accendere gli anabbaglianti. Molti Wh risparmiati, oltre alle lampadine.
quadamage76 - Mar 3 Set 2013, 12:23
Oggetto:

dal sito altalex.com:

Art. 152.
Segnalazione visiva e illuminazione dei veicoli (1)

1. I veicoli a motore durante la marcia fuori dei centri abitati ed i ciclomotori, motocicli, tricicli e quadricicli, quali definiti rispettivamente dall'articolo 1, paragrafo 2, lettere a), b) e c), e paragrafo 3, lettera b), della direttiva 2002/24/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18 marzo 2002, anche durante la marcia nei centri abitati, hanno l'obbligo di usare le luci di posizione, i proiettori anabbaglianti e, se prescritte, le luci della targa e le luci d'ingombro. Fuori dei casi indicati dall'articolo 153, comma 1, in luogo dei dispositivi di cui al periodo precedente possono essere utilizzate, se il veicolo ne e' dotato, le luci di marcia diurna.
Fanno eccezione all'obbligo di uso dei predetti dispositivi i veicoli di interesse storico e collezionistico.

Art. 153.
Uso dei dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione dei veicoli a motore e dei rimorchi

1. Da mezz'ora dopo il tramonto del sole a mezz'ora prima del suo sorgere ed anche di giorno nelle gallerie, in caso di nebbia, di caduta di neve, di forte pioggia e in ogni altro caso di scarsa visibilità, durante la marcia dei veicoli a motore e dei veicoli trainati, si devono tenere accese le luci di posizione, le luci della targa e, se prescritte, le luci di ingombro. In aggiunta a tali luci, sui veicoli a motore, si devono tenere accesi anche i proiettori anabbaglianti. Salvo quanto previsto dal comma 3 i proiettori di profondità possono essere utilizzati fuori dei centri abitati quando l'illuminazione esterna manchi o sia insufficiente. Peraltro, durante le brevi interruzioni della marcia connesse con le esigenze della circolazione, devono essere usati i proiettori anabbaglianti. (1)


Quindi NON è necessario accendere gli anabbaglianti in autostrada a meno di gallerie.
FullioNP - Mar 3 Set 2013, 21:40
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
FullioNP ha scritto:
Diurne a led messe, proprio per il basso assorbimento dopo un po' la centralina da errore..si spengono per poi riaccendersi..insomma..vogliono la resistenza...

Quelle che ho io non richiedono nessuna resistenza e non danno errore: montate circa un mese fa... Tra 15 gg devo acquistare un altro kit: appena le ho ti mando una foto "di quelle giuste".


Ah, bene..attendo news Occhiolino
JamesLayman - Mar 3 Set 2013, 23:57
Oggetto:

quadamage76 ha scritto:
dal sito altalex.com:
[....]

Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito Sbalordito

In pratica quando è bel tempo e la visibilità è buona, salvo tunnel le luci anabbaglianti non le devi accender mai di giorno!
virtutem - Mer 4 Set 2013, 14:14
Oggetto:

anche se sei in fermata vanno accesi gli anabbaglianti... questa non la sapevo Pollice su
quadamage76 - Mer 4 Set 2013, 15:51
Oggetto:

le dirune sono state fatte apposta per non dover interpretare tutto, di fatto: se la visibilità è scarsa -> anabbaglianti, altrimenti le dirune svolgono tutto.
Ospite - Dom 8 Set 2013, 09:27
Oggetto:

spero di non essere fuori topic
qualcuno di voi ha personalizzato con stemmi o affini? io ho chiesto alla concessionaria lo stemma con la zampa del panda che si vede sul depliant ma loro non sono proprio riusciti a trovarlo sul catalogo fiat
yalen86 - Dom 8 Set 2013, 14:01
Oggetto:

Lo stemma della zampa del panda? Sbalordito

Ignoro davvero l'esistenza e su internet non trovo nulla al riguardo..
Puoi postare il link del depliant che hai visto?
Ospite - Dom 8 Set 2013, 16:53
Oggetto:

ciao! ho il cartaceo...faccio foto e la posto qui Sorriso
JamesLayman - Lun 9 Set 2013, 08:29
Oggetto:

Nemmeno io l'avevo mai visto uno stickers così...sono curioso!!! Ghigno
Ospite - Lun 9 Set 2013, 08:30
Oggetto:

Ma perdonatemi, anche se siamo OT, è decisamente meglio chiarire... se la Legge cita:
quadamage76 ha scritto:
Art. 152.
Segnalazione visiva e illuminazione dei veicoli (1)

1. I veicoli a motore durante la marcia fuori dei centri abitati [OMISSIS] hanno l'obbligo di usare le luci di posizione


Questa affermazione:
quadamage76 ha scritto:

Quindi NON è necessario accendere gli anabbaglianti in autostrada a meno di gallerie.


è assolutamente scorretta! Sorriso A meno che non si abbiano luci diurne che accendono anche le posizioni posteriori (cosa che la mia Panda non fa di certo)... o no??? Spazientito Ghigno

[Uh... Ciao! ben ritrovati a tutti quelli che non ho già salutato di là neh! Sorriso]
CleonII - Lun 9 Set 2013, 08:44
Oggetto:

Se guardi, sulla Panda la levetta ha solo due posizioni: o "0"(zero) oppure "anabbaglianti".
Quindi, le luci diurne fanno le veci delle posizioni, mentre in galleria devi comunque accendere gli anabbaglianti.

La faccio breve: se prendessi una Panda (che quindi ha le diurne, ma vale per qualsiasi vettura con tali luci) O mi danno il sensore luci con l'accensione automatica, OPPURE se la tengono Risata a crepapelle Arrabbiato
(l'hanno voluta la "complicazione affari semplici?" Ne traggano le conseguenze!)
Ospite - Lun 9 Set 2013, 09:38
Oggetto:

Certo CLEONII (Ciao!)la posizione delle levette mi è chiara dopo quasi un anno eh... Pernacchia MA quelle che una volta erano le posizioni (che ora in pratica "non esistono più") accendevano i fari anteriori E posteriori. La Legge cita le luci di posizione, quindi io capisco che intende entrambe: anteriori E posteriori. SE la mia macchina (la Panda nel caso) accende di default SOLO le anteriori (dette diurne), deve essere mia cura fare in modo accendere anche le posteriori... ergo usare SEMPRE (fuori dai centri abitati) gli anabbaglianti.

Dove sbaglio in base a questo ragionamento? Occhiolino

edit: perché ti avevo alzato di grado facendoti diventare Cleon TERZO Risata
CleonII - Lun 9 Set 2013, 09:45
Oggetto:

Secondo me l'errore sta nel fatto che "SE" hai le DRL, hai "MENO" obblighi di accendere gli anabbaglianti. Quindi al solito si deve interpretare.
I "geni" infatti hanno inventato le DRL per la vista del frontale, non del posteriore (secondo me questa è la scemenza), quindi ci si rifà a quanto detto prima, SE il codice dice che bastano le DRL per chi ce le ha e gli abbaglianti per chi non le ha, mi pare abbastanza chiaro, almeno io faccio così.
Da qui la mia accettazione nei confronti dell'ulteriore accrocchio elettronico per accendere le luci in maniera automatica, almeno non mi trovo i pirla (già successo...) che in galleria sulla A26 viaggiano con le DRL non automatiche accese, quindi con le luci spente dietro.

Io vi aggiungo una cosa, invece di fare delle filippiche, si dovrebbe chiamare i vigili e farsi spiegare da loro come comportarsi e come fare.
D'altronde, mi spiace dirlo ma vedo che sono i primi a viaggiare a luci spente (parlo della mia città, ovvio, e non generalizzo a tutti i mezzi e quindi guidatori della Municipale della mia città), e da quanto vedo 'sta norma geniale non è che sia molto seguita. D'altronde, se uno pensa che le lampade di una IQ (Toyota) costano 55€, conviene quasi pagare le (eventuali) multe...

(Ps: Ciao! DadAia!!)
Ospite - Lun 9 Set 2013, 09:54
Oggetto:

Ecco, concordo! Risata La Legge ha inserito luci diurne facendo un papocchio e i produttori hanno pensato alle diurne solo anteriori. Siccome se non ricordo male oltre alla multa ci sono anche meno 2 punti patente, considerato che, purtroppo, la Polizia Municipale molto spesso ha una versione per ogni giorno della settimana (sic! e pure sigh Triste ), la Legge sull'obbligo delle luci non è nata da un capriccio (stranamente) ma da studi che dimostrano l'utilità dell'accensione delle stesse, IO fuori dai centri abitati (a volte pure dentro che me scordo Pernacchia) gli anabbaglianti (soprattutto in autostrada) li tengo sempre accesi!!!

Grazie per la riflessione e il confronto! Ciauuuu
CleonII - Lun 9 Set 2013, 10:03
Oggetto:

Le DRL sono per legge solo diurne, di qui l'errore, per legge (da quanto ho letto) sono solo sui fanali anteriori.
Anche per me ciò mi sembra una stupidaggine, specie in un paese come il nostro dove la freccia per l'immissione è optional.

Io francamente fuori città non accendo gli anabbaglianti, tengo solo le DRL.
In autostrada invece sono utili, anche se spesso me ne ricordo alla prima galleria (di qui la necessità per me di semplificare la vita con le luci automatiche)
palerider - Lun 9 Set 2013, 10:06
Oggetto:

Ocio Cleon, che io ho il marchingegno (e non ho le diurne). Dà assuefazione, col fischio che ti ricordi di accendere le anabbaglianti in galleria quando non usi la tua macchina..... Perplesso
E ora faccio outing Sbalordito. Non ho le diurne, lascio fare al marchingegno che accende puntuale come le tasse ogni volta che serve, ma altrimenti la mia coscienza obietta ad accendere luci quando si gira con gli occhiali da sole. Mai beccato da quando la legge è in vigore, e posti di blocco ne ho già passati, vivendo nell' illegalità. Evidentemente anche i tutori dell' ordine hanno problemi a digerire una legge così malfatta, o forse dedicano la loro attenzione a cose più importanti.....
Inoltre le Polizie Municipali, il cui ruolo spesso si confonde con quello dei gabellieri, non possono colpirmi in quanto operano in prevalenza, appunto, nei centri urbani, dove anche a luci spente in pieno sole la grida è rispettata... Figo!
JamesLayman - Lun 9 Set 2013, 10:09
Oggetto:

Che effettivamente è quello che facevo anch'io!
Adesso trovo uno della municipale e glielo chiedo, porca miseria!! Ghigno diabolico Ghigno
linusplus - Lun 9 Set 2013, 10:13
Oggetto:

Qualche anno fa sono stato fermato in autostrada subito dopo il casello, ore 10 di mattina, bella giornata di sole. Multato di 32 euro e un punto sulla patente... Pensandoci mi fa ancora rabbia.
CleonII - Lun 9 Set 2013, 10:16
Oggetto:

Io outing non lo faccio Sorriso
Vi posso assicurare però che la differenza di consumi su Prius (che permette di monitorare TUTTO con i programmi di diagnostica) si sente ECCOME! (empiricamente: il consumo del condizionatore elettrico in giornata afosa ma non molto soleggiata è paragonabile al consumo delle luci, esclusi i picchi di macchina calda, ovviamente)

Sull'accensione delle luci in galleria, io non ho le luci automatiche ma ho la mano automatica Porco! Ghigno anche perché viaggio sempre con l'occhio sul tachimetro e noto subito la necessità di accenderle. Forse l'ho imparato perché da piccolo ero già petulante e per farmi far qualcosa mi tenevano buono delegandomi l'accensione delle luci...

Questo mi permette di aggiungere una cosa: la strumentazione perennemente retroilluminata non mi va a genio, e la Panda da quanto ho visto ce l'ha Nein!
virtutem - Sab 14 Set 2013, 21:36
Oggetto:

da alcune ricerche sull'assorbimento ho trovato che gli annabbaglianti su una Punto Multijet assorbono 0.5hp (che dovrebbero essere) 0.38Kw, mentre per i climatizzatori sulle auto si va da 2 ai 3.5kw.

Ma che lampade monta la Prius per assorbire quanto il clima? Sbalordito Sbalordito
JamesLayman - Dom 15 Set 2013, 14:19
Oggetto:

In effetti basta pensare che accendendo il clima si avverte un calo di performance dell'auto sensibile, accendendo i fari non mi è mai capitato Sorriso
CleonII - Dom 15 Set 2013, 22:47
Oggetto:

Il clima è elettrico e per il mantenimento della temperatura assorbe anche 2-300W.
Ovvio, se lasci la macchina al sole e poi lo accendi a 16° assorbe senza problemi kW su kW...
Il compressore può variare il suo numero di giri, e ciò è il sistema di regolazione migliore che ci sia.

Le lampade sono le solite, i due anabbaglianti assorbono 55+55=110W, e poi ci sono il resto: le due posizione davanti, le due dietro e le luci targa...

Con questo si capisce lo spreco di tenere accese delle alogene (come dice bene Palerider, con gli occhiali da sole sul naso...)

Oltretutto il vero pericolo è un altro: le parabole perdono efficienza, e al limite la plastica può anche rovinarsi, rendendo necessario la sostituzione del/dei fanale/i.
Quindi, tenendo accese le luci di giorno, si rischia che di notte siano pure meno efficienti, con il paradosso quindi che di notte uno veda peggio.
linusplus - Lun 16 Set 2013, 10:40
Oggetto:

Confrontare le luci al condizionatore in termini di potenza mi sembra una cosa piuttosto ardita.

Da libretto uso e manutenzione: anabbaglianti 55W, luci diurne 21W(posizione anteriore), posizione posteriori: 5W, targa 5W. Totale: 167W, escludendo le diurne che sono sempre accese, la differenza è 125W.

Il condizionatore ne consuma almeno 6-7 volte tanto, anche in mantenimento della temperatura.
silvio75 - Lun 16 Set 2013, 11:08
Oggetto:

Non ho riscontri oggettivi o fonti certe, ma da quello che avevo letto, un condizionatore d'auto, in media, consuma dai 3 ai 5 kW e pertanto almeno 10 volte tanto le luci.
JamesLayman - Lun 16 Set 2013, 12:26
Oggetto:

Comunque il discorso è chiaro, in ottica di risparmio (e anche di efficienza, salute, etc.) sia luci che condizionatore è meglio usarli solo se effettivamente necessario! Pollice su
Resto interdetto sul discorso delle diurne, se da codice devo avere anche quelle dietro, ma con le diurne dietro non mi si accende nulla, come faccio?
Non sono ancora riuscito a beccare un vigile per chiedere cosa devo fare in concreto!
virtutem - Mar 8 Ott 2013, 23:46
Oggetto:

Ragazzi non so se la sezione è giusta, volevo chiedere se sulla nostra Pandina è presente una predisposizione per stereo 2 din.

Mi stava balenando l'idea di cambiare lo stereo predisposto. Qualcuno di voi ha installato uno stereo bluetooth di terze parti (ed ha un consiglio da darmi in merito) oppure ha rifatto l'intero sistema audio?
fatmansat - Mer 23 Ott 2013, 08:44
Oggetto: Kit fendinebbia After-Market

Ciao a tutti a seguito di una della solite caxxte delle mogli ha prenotato la panduccia che dovrebbe arrivare a giorni senza fendi.
Volevo sapere se era possibile installarli dopo o mi parlavano di modifiche da fare sul body per attivarli.
Qualcuno sa dirmi se sono plug & Play basta acquistare il kit ed installarlo o bisogna abilitare qualche diavoleria software.
Per ora Grazie a tutti. Ghigno diabolico
palerider - Mer 23 Ott 2013, 09:40
Oggetto:

Sempre colpa delle mogli, eh? Ghigno Di Panda non me ne intendo molto, ma secondo me il lavoro sul software è indispensabile. Ti si accendono le segnalazioni se monti una luce targa a LED, figurati se attacchi un paio di lampade di consistente wattaggio non previste..... Glab!
JamesLayman - Mer 23 Ott 2013, 09:53
Oggetto:

Concordo. Il problema è, bisogna sentire in officina se ci sono le predisposizioni "libere" o se bisogna rifare tutto il cablaggio...e lì sono un po' razzi (o meglio €€€€)!
Povere mogli/fidanzate che ci sopportano eh? Risata
yalen86 - Mer 23 Ott 2013, 13:50
Oggetto:

Non sei ancora in tempo a ordinare i fendinebbia adesso che stanno costruendo la macchina? Occhiolino prova a sentire in concessionaria se possono aggiungere questo optional di fabbrica o se ci sono delle penali.
posy - Mer 23 Ott 2013, 15:58
Oggetto:

una volta partito l'ordine in fabbrica non è possibile modificare la richiesta, sopratutto a pochi giorni dalla consegna.
Parla con il concessionario, potrebbe poterli montare dopo, il cablaggio non dovrebbe essere un problema e sicuramente dovrà intervenire sulla centralina
JamesLayman - Mer 23 Ott 2013, 17:20
Oggetto:

Nel cablaggio ci sono anche da modificare i pulsanti per i fendi che sono nella "pulsantiera" sotto l'autoradio.
curioso71 - Mer 6 Nov 2013, 00:59
Oggetto:

BenVenuti ha scritto:
FullioNP ha scritto:
Diurne a led messe, proprio per il basso assorbimento dopo un po' la centralina da errore..si spengono per poi riaccendersi..insomma..vogliono la resistenza...

Quelle che ho io non richiedono nessuna resistenza e non danno errore: montate circa un mese fa... Tra 15 gg devo acquistare un altro kit: appena le ho ti mando una foto "di quelle giuste".

anche io sarei interessato all'acquisto delle diurne a led senza errore gentilmente mi fai sapere dove comprarle ..grazie Figo!
life74 - Mer 6 Nov 2013, 14:12
Oggetto:

Mi unisco anche io alla richiesta delle diurne a led,grazie
Ospite - Mar 19 Nov 2013, 12:46
Oggetto:

Rispondo a Fatmansat:
Ho regalato i fendinebbia alla proprietaria della Pandina che uso anch'io qualche volta ma sono assolutamente inutili rispetto alla sostituzione semplice delle lampadine base (dei fari) con quelle a luce bianca.
Il costo dell'up-grade da fare assolutamente in concessionaria pena la perdita della garanzia costa almeno 350 euro e viene messo un interruttore a parte non integrato con la centralina per diminuire i costi che altrimenti sarebbero maggiori di 350 euro quindi impossibili.
Assicuro che la sostituzione delle lampadine è per la panda più che sufficiente.
Il costo dei fendinebbia di serie è invece di 200 euro ma, ripeto, sono veramente scarsi cosi come le lampade base.
Consiglio di far sostituire dal concessionario immediatamente le lampadine di serie dei fari con quelle a luce bianca e visto il costo irrisorio almeno a loro carico poichè quelle standardt proprio sono stile CIARO A PETROLIO come diciamo noi nel veneto.
Invece quelle a luce bianca (forse non proprio a norma) unite alla posizione alta della panda danno proprio una bella illuminazione, sufficente anche nei giorni uggiosi.
Invece ancora i fendinebbia illuminano proprio il sotto sotto alla macchina e non servono a niente nella panda che è altina.
SPero di essere stato utile.
yalen86 - Mar 19 Nov 2013, 19:11
Oggetto:

c'è da dire che i fendinebbia non sono mai come li intendiamo.
Già fendinebbia è un termine improprio.
Sono fatti per illuminare i lati apposta per vedere bene le linee di corsia della strada in caso di nebbia (ovviamente è scontato che bisogna andare piano) Occhiolino

Per le lampadine diurne ho messo quelle a led, bianche (5000K mi pare.. perché altrimenti sembrano azzurre e alle Forze dell'Ordine non piace Ghigno ).
Il problema è che, secondo me, per quanto siano forti.. di giorno, a pieno sole non si vedano bene quanto le lampadine che c'erano prima, quindi è come se fosse a fari spenti. Ma questa è solo una mia impressione.

Ho cambiato pure le lampadine per i fari anabbaglianti usando le Osram Cool Blue (blu non sono.. è solo il nome Occhiolino ) che danno una luce più bianca rispetto alla giallina che era prima: un buon compromesso come estetica e come visibilità della strada di notte, in quanto le cosiddette lampadine più bianche e/o con riflessi azzurrati (quelle ghiaccio per intenderci) sono belle da vedersi.. ma di notte non vedi nulla in quanto disperdono parecchio.

Stesso discorso per le lampade allo xenon.. se non sono proprio della Panda (ovvero già studiate e montate dalla Fiat).. difficile che si "veda meglio" quanto le lampadine normali, per quanto siano esteticamente più belle.
sonceboz - Mar 19 Nov 2013, 19:42
Oggetto:

Scusate una domanda...
É solo una mia impressione o col buio i fari del panda sono alquanto inefficaci?
Se così non é devo regolare l'assetto dei fari!
silvio75 - Mar 19 Nov 2013, 20:20
Oggetto:

Io non ho notato differenze apprezzabili rispetto ad altre macchine da me guidate. Ci vedo bene.
Possibile non siano orientati correttamente? Ovvero che siano da tarare un pochino?

Sulla Megane, quando si cambiano le lampadine bisogna stare attenti con che angolo di rotazione vengono inserite in quanto questo incide sul fascio luminoso e cambia di non poco: le prime volte sono diventato letteralmente matto.
Possibile che lo stesso problema tu lo abbia per aver messo delle lampadine non "standard"?
sonceboz - Mar 19 Nov 2013, 20:28
Oggetto:

No, le lampade sono quelle originali.
Anche io ho pensato ad una regolazione
Infatti ci vedevo poco dal primo giorno che l'ho acquistata.
Oppure aihme sono io che a 37 anni sono giá da rottamare!!!!!
Ci sono degli incentivi?
CleonII - Mar 19 Nov 2013, 20:50
Oggetto:

La Panda (GPL Pollice verso Pollice verso ) che guido ogni tanto non mi ha per nulla dato impressione di avere fanali "sottodimensionati".
In generale le Fiat mi sono sempre piaciute come "fanaleria". Multipla compresa, anche se quella con il muso a delfino era a detta di molti inarrivabile, specie per gli anabbaglianti...

La Punto "Classic" che avevo prima era un autentico spettacolo, anche se ammetto che con la doppia parabola (una parabola per anabbagliante, l'altra l'abbagliante) era facile vincere...

Curiosità Yalen86, io sto seriamente pensando di cambiare le lampadine sulla Prius, che invece non mi soddisfa appieno...
Le lampadine di cui parli sono quelle che promettono il xx% in più di luce? Io pensavo di prendere o le Bosch "Plus 90", le Philips "X-treme Vision" o le OSRAM "Night Breaker Plus"...

Insomma, già questo mi fa pensare che un sistema per avere i lumen che servono (seriamente, senza menare per il colore della luce, ma la luce che serve per guidare sicuri e proprio per sicurezza senza abbagliare chi ci viene incontro...) di sistemi ce ne siano eccome...
L'unico inconveniente di questi bulbi particolarmente "spinti" pare sia la durata... Per voi che avete le DRL non ci sono grossi problemi, per gli altri...

Noto poi un aumento corposo dei modelli di serie con lampade a LED... Non male, speriamo che arrivi qualcosa anche per le auto "normali" e soprattutto qualcosa "in regola" con le omologazioni...
yalen86 - Mar 19 Nov 2013, 23:33
Oggetto:

Io ho preferito rimanere sulle Osram visto che sono diciamo quelle più blasonate in questo tema.

Dall'elettrauto avevo provato anche le Night Breaker Plus e quelle della Philipps ma mi sono sembrate uguali alle Cool Blue che ho io.
Certo l'inconveniente è che più forti fanno.. meno durano.

Non stare a leggere le percentuali su quanta luce in più fanno.. tutta pubblicità e acchiappacitrulli come si dice qua... anzi se si sta a guardare quale lampadina è meglio di un'altra c'è da venirne matti. Occhiolino

Per chi si era interessato per le lampadine a led senza errore, io avevo acquistato queste:
http://www.ledmania.it/shop/ba15s-p21w-lampada-baionetta-15mm-attacco-singolo-led-metallico-lenticolare-7-5w-bianco-lunare-5000k-p634.html

Come già detto.. rispetto al giallino delle lampadine di prima.. sono esteticamente più belli.. ma forse perché di luce bianchissima, al sole sembra che si vedano meno.
curioso71 - Mer 20 Nov 2013, 09:20
Oggetto:

ringrazio Yalen86 per la risposta....
Ma a nessuno di voi ha l'esigenza di avere almeno una piccola luce di cortesia per i sedili posteriori!!!!! qualcuno lo ha fatto Arrabbiato
sonceboz - Mer 20 Nov 2013, 12:57
Oggetto:

Quella in effetti manca proprio!!!
JamesLayman - Mer 20 Nov 2013, 13:10
Oggetto:

Si potrebbe ovviare con quelle luci led adesive che si accendono a pressione, come un pulsante...non so quanto renda esteticamente ma funzionalmente mi sembra la cosa più rapida, facile ed economica!
Una cosa di questo tipo:
Image
yalen86 - Mer 20 Nov 2013, 15:33
Oggetto:

Si, pure io ne sento l'esigenza.. Ma dove si fisserebbero quelle adesive?
aemmezero - Mer 20 Nov 2013, 15:56
Oggetto:

Se non prevedi un fissaggio alternativo, le vibrazioni della vettura te le smontano in un amen Ghigno
yalen86 - Mer 20 Nov 2013, 16:00
Oggetto:

Appunto.. poi sarebbe meglio che si accendesse con l'apertura delle portiere.. vabbé la Fiat... quante dimenticanze Ghigno
curioso71 - Mer 20 Nov 2013, 17:12
Oggetto:

ringrazio JamesLayman per il suggerimento però dal punto di vista estetico a me non piacciono affatto Glab! per poi non parlare del funzionamento...và bè nel frattempo continuo la mia ricerca
sonceboz - Mer 20 Nov 2013, 19:48
Oggetto:

La soluzione così effettivamente é veloce ma come estetica...
JamesLayman - Gio 21 Nov 2013, 11:08
Oggetto:

Eh lo so ragazzi miei, ma installare una luce, un po' bellina, collegata all'apertura portiere come quella anteriore, etc. non è paragonabile ad una soluzione come questa, che costa qualche euro e si monta in 10 secondi. Io pensavo ad attaccarla alla capote, a circa "metà strada" tra i poggiatesta anteriori e quelli posteriori, al centro, in modo da coprire la maggior parte dell'area dietro i sedili. Dite che non regge? Optional o altri elementi "post-vendita" la Fiat non li fa?
silvio75 - Gio 21 Nov 2013, 11:17
Oggetto:

Secondo me, ma non provo di certo sulla mia Ghigno, con un filo di ferro abbastanza rigido, si dovrebbe riuscire ad usarlo come sonda per passare tra la tappezzeria ed il tetto dell'auto unendo la plafoniera anteriore con una da installare posteriormente ad 1 metro circa. La "sonda" passerebbe schiacciando leggermente il materiale fonoassorbente e per guidarla nella direzione giusta, dovrebbe bastare la pressione delle dita dall'esterno.
Ovviamente converrebbe partire dalla plafoniera dopo averla rimossa.
Poi basta fare il parallelo elettrico.
In passato l'ho fatto su un caso simile e la cosa l'ho trovata abbastanza semplice. Spero ovviamente di essere riuscito a spiegarmi.

Comunque la cosa temo invilidi la garanzia.
curioso71 - Gio 21 Nov 2013, 11:26
Oggetto:

in effetti ,Silvio75, l'idea non sarebbe male è comunque da verificare però il problema vero è cosa metterci visto che non sembra esserci spazio interno per una luce tipo quella anteriore...quindi???? Aiuto!
silvio75 - Gio 21 Nov 2013, 11:38
Oggetto:

Magari cercando tra i ricambi delle Punto/Bravo o Lancia esistono delle luci più piccole che si possono inserire ai lati del tetto ovvero sopra le portiere posteriori. Penso anche cercando all'interno del catagolo FIAT si dovrebbe trovare qualcosa esteticamente adeguato.

Adesso a memoria non ho presente come sia la plafoniera anteriore, ma è davvero così spessa da non starci dietro? Ricordo che c'è un rigonfiamento nel tetto, ma non so se serva solo ad estetica o abbia anche una funzione di spazio aggiuntivo per alloggiare le luci.
Bisognerebbe provare a smontarla.

Per valutare l'altezza dello spazio sul tetto per la plafoniera posteriore, basterebbe infilzare uno spillo e misurarne la profondità di penetrazione. Non è invasivo e potrebbe togliere dei dubbi. Occhiolino
curioso71 - Gio 21 Nov 2013, 12:25
Oggetto:

allora prova spillo fatta...ho notato che il rivestimento interno del tetto ha tre quadrati sporgenti ...ho con lo spillo forato il quadrato centrale e ho riscontrato una profondità di ben 3 cm,pensavo meno, mentre sul resto del tetto ,naturalmente sempre nella zona centrale ,vi sono 2,5 cm...forse forse abbiamo qualche speranza Qua la mano!
silvio75 - Gio 21 Nov 2013, 12:35
Oggetto:

Mi sento ottimista.
3cm non sono pochi e poi considerando che la plafoniera comunque sporge di almeno un altro cm (vado a memoria) direi che forse forse ci sta.

Eventualmente bisognerà dare delle martellate sul tetto verso fuori... Ghigno
JamesLayman - Gio 21 Nov 2013, 12:43
Oggetto:

Gli "Squircle" sulla capote penso siano solo estetici, quindi effettivamente si può sfruttare quella parte, non ho idea se questa cosa invalidi la garanzia, magari sento col concessionario alla prima occasione! Pollice su
curioso71 - Ven 22 Nov 2013, 18:10
Oggetto:

ho smontato la luce di cortesia ed ha una profondità di 2 cm però c'è un piccolo problema che l'alloggiamento interno della stessa ha bisogno di 4 cm di spazio come da fotohttp://www.ihttp://www.imagebam.com/image/dccb57290460211
magebam.com/image/8a3d15290460051
yalen86 - Ven 22 Nov 2013, 19:40
Oggetto:

Non funziona il link...
curioso71 - Ven 22 Nov 2013, 20:07
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Non funziona il link...

infatti come cazzarola si fà Bonk!
asperix - Ven 22 Nov 2013, 20:31
Oggetto:

curioso71 ha scritto:

http://www.imagebam.com/image/dccb57290460211

http://www.imagebam.com/image/8a3d15290460051


Perché chi lo ha linkato ha fatto un po' di pasticci Ghigno
curioso71 - Ven 22 Nov 2013, 20:43
Oggetto:

Salam thank
silvio75 - Ven 22 Nov 2013, 21:27
Oggetto:

Visto che l'hai smontato e quindi visto, l'alloggiamento è proprio necessario?
Per fissarla si potrebbe usare del velcro adesivo a strappo direttamente sulla lamiera, o no?

Ps: in alternativa, visto che per arrivare ai 4cm, ne basta recuperare 1, la tappezzeria non è sufficientemente elastica da piegarsi per quel tanto che basta?
curioso71 - Ven 22 Nov 2013, 23:22
Oggetto:

Silvio 75...non dovrebbe essere un problema visto il rivestimento é flessibile e si parla di solo 1 cm...a mio modesto parere il vero problema é inserire l alloggiamento visto che é più largo della lampada quindi forse si é costretti a staccare il cielo da un lato per inserirlo e senza il suo alloggiamento la lampada sarebbe a diretto contatto con il tetto e si dovrebbe trovare una soluzione per il fissaggio della stessa
silvio75 - Sab 23 Nov 2013, 07:19
Oggetto:

Appena ho un minuto libero provo anch'io a smontarla, ma secondo te non si puó montare senza base attaccando la lampada con del velcro adesivo ed a strappo sulla lamiera del tetto?
curioso71 - Sab 23 Nov 2013, 09:33
Oggetto:

il velcro con il caldo si stacca e poi se vedi la foto della lampada il retro è in lamiera quindi se si dovesse tenere accesa la luce per un pò più di tempo cosa succede ????penso una colata unica comunque altro problema che si rischia che possa fare massa con il resto della carrozzeria in quanto a diretto contatto, perchè il velcro non funge da isolante...l'unica è provare se il mio amico dei ricambi auto ha l'alloggiamento disponibile da vederlo e ragionarci sù
curioso71 - Sab 23 Nov 2013, 09:59
Oggetto:

Coprisedili panda
http://www.imagebam.com/image/0b9166290567416
http://www.imagebam.com/image/404db8290567451
ECCOLEEEEEEEEEE...un attimo l'ho detto sono di coccio
Acc... Acc...
STEFANO882 - Sab 23 Nov 2013, 10:59
Oggetto:

Allora io potrei avere qualche suggerimento per il problema luce posteriore di cortesia:
- Tirare solo i cavi dalla plafoniera anteriore poi posizionare o all'interno o all'esterno della plafoniera posteriore una bella striscia di led 12v, se interna alla plafoniera sarebbe meno visibile però potrebbe cuocersi sulla lampadina tradizionale
- Cercare tra le plafoniere Fiat qualcosa che possa starci ed adattarla;per esempio la plafoniera anteriore della Punto prima serie nelle versioni base come la s oppure nelle versioni van era una plafoniera a basculante con tre posizioni ovvero in una si accendeva con l'apertura delle portiere,con l'altra era sempre spenda e con l'ultima sempre accesa.Con una plafoniera come quella che vi ho detto con una sola lampadina riuscireste a fare tutto quello che volete sarebbe solo questione di fare un ponte con la plafoniera anteriore.


Spero di essere stato chiaro ed utile.
sonceboz - Sab 23 Nov 2013, 13:42
Oggetto:

curioso71 ha scritto:
Coprisedili panda
http://www.imagebam.com/image/0b9166290567416
http://www.imagebam.com/image/404db8290567451
ECCOLEEEEEEEEEE...un attimo l'ho detto sono di coccio
Acc... Acc...

Bellissimi....
Cavolo ma sei pericoloso, giri con un coltello in macchina? Sbalordito
curioso71 - Sab 23 Nov 2013, 13:52
Oggetto:

No no quello piccolo rosso é un piccolissimo coltellino che ho usato per smontare la luce interna mentre l altro é un tagliacarte che ho usato per aiutarmi nel passaggio delle cinghiette negli spazi più stretti dei sedili
jonniv - Sab 23 Nov 2013, 16:27
Oggetto:

@curioso71
Ti sei mai chiesto perché esista l'art. 2.o. del regolamento? (se mai l'avessi letto)

Serve per evitare di far perdere tempo al moderatore quando deve cancellare messaggi inutili. Idea

Usa, usate l'anteprima prima di inviare un messaggio poi decidete se va modificato o inviato o cancellato!
sonceboz - Sab 23 Nov 2013, 21:27
Oggetto:

curioso71 ha scritto:
No no quello piccolo rosso é un piccolissimo coltellino che ho usato per smontare la luce interna mentre l altro é un tagliacarte che ho usato per aiutarmi nel passaggio delle cinghiette negli spazi più stretti dei sedili

Per fortuna....
Pensavo fossi un serial killer Firulì...firulà....
Pandistapazzo - Ven 6 Dic 2013, 13:06
Oggetto:

Qualcuno sa come montare (e magari anche dove reperire) una presa aux o un cavetto che parta dalla radio di serie ma senza Blue&me??
STEFANO882 - Ven 6 Dic 2013, 13:22
Oggetto:

Prova a guardare qui se trovi qualcosa che fa per te:

http://www.phonocar.it/it/catalogo/fiat/panda-12-%3E/0_15_2043_0_1.html
Pandistapazzo - Ven 6 Dic 2013, 14:29
Oggetto:

quote fuori regolamento eliminato! dai una letta al regolamento!
Admin spina



Grazie mille ho già trovato quello che cercavo au un altro sito Occhiolino
SuperPandaTrekking - Lun 9 Dic 2013, 11:09
Oggetto:

Nessuno di voi ha pensato a cambiare la plafoniera della panda con quella della Giulietta? Io si, perché vorrei avere quella lucina soffusa che punti sulla zona cambio,, altrimenti di notte non si vede un'acca, ed accendere la plafoniera con quella luce forte, mi infastidisce alla guida!!!!
curioso71 - Lun 9 Dic 2013, 11:33
Oggetto:

SuperPandaTrekking ha scritto:
Nessuno di voi ha pensato a cambiare la plafoniera della panda con quella della Giulietta? Io si, perché vorrei avere quella lucina soffusa che punti sulla zona cambio,, altrimenti di notte non si vede un'acca, ed accendere la plafoniera con quella luce forte, mi infastidisce alla guida!!!!

Una foto ....grazie Qua la mano!
SuperPandaTrekking - Lun 9 Dic 2013, 13:27
Oggetto:

non ho ancora fatto i lavori, comunque basta di gitare Plafoniera Giulietta su Google per trovare millemila immagini!! Occhiolino
Un mio amico ha fatto la modifica dalla 156, e funziona!! Sorriso
JamesLayman - Lun 9 Dic 2013, 17:23
Oggetto:

SuperPandaTrekking ha scritto:
altrimenti di notte non si vede un'acca, ed accendere la plafoniera con quella luce forte, mi infastidisce alla guida!!!!

Sai che non ho capito la tua esigenza? Ghigno
SuperPandaTrekking - Lun 9 Dic 2013, 17:32
Oggetto:

Con il buio, non si vende cosa si ha nei vari portaoggetti della panda, a meno che non si accenda la plafoniera, ma questa fa troppa luce durante la guida, da bravo 4 occhi, questo mi infastidisce non poco.
La plafoniera della Giulietta, ha 2 simpatici led ad illuminazione tenue sempre accesi, colore rossastro, che illuminano la zona consol centrale, evitando di dover accendere la luce per cercare i due spicci per il casello, o le chiavi giuste nel porta oggetti, ecc ecc Occhiolino ..
JamesLayman - Lun 9 Dic 2013, 17:46
Oggetto:

Se devi cercar spicci al casello non stai guidando, quindi non ti infastidisce! Pernacchia
Poi vuoi un consiglio da amico, fatti li caselli tua, al casello paga con carta, dammi retta, ti conviene! (cit. Crozza-Razzi Pernacchia )
Comunque ho capito cosa vuoi dire, non pensavo ci fosse la possibilità di fare questa cosa... Pollice su
SuperPandaTrekking - Mar 10 Dic 2013, 10:05
Oggetto:

Hahahaha Ghigno .
Comunque si, le plafoniere alfa fiat e lancia, sono sempre le stesse, faston di collegamento inclusi!

Occhio però a prendere al plafoniera giusta, perché chi ha il bluetooth e la prende senza microfono, si auto.inchiappetta!! Risata Risata

Riporto qui una domanda già fatta da un'altro utente:
Ma il badge laterale con la zampetta del PANDA, è sparito? Sul sito MOPAR non lo trovo, e non è neppure più citato nel catalogo accessori!!!

Ha, mentre scrivevo ho aperto una nuova scheda per cercare una foto e l'ho trovato!!!! Che figo!!

http://www.essexautoparts.com/product/New_Panda_4x4_Pillar_Badges_2012_onwards_50926688

Un pochettino caro (85€ la coppia con spedizioni).. ma LO VOGLIO!!
JamesLayman - Mar 10 Dic 2013, 10:36
Oggetto:

Con 85€ ci faccio un weekend per i mercatini di Natale! Ghigno
SuperPandaTrekking - Mar 10 Dic 2013, 10:40
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
Con 85€ ci faccio un weekend per i mercatini di Natale!


I'know, ma anche la pandina si merita il regalo per le feste, he!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle E poi con la donna che lavori week-end anche di festa, che mercatini mi faccio, mannaggia!!!
SuperPandaTrekking - Mer 11 Dic 2013, 09:48
Oggetto:

Che ne dite di un regalino meno costoso, ma di grande effetto?!

http://www.monclick.it/schede/emtec/ECMMD8GF103/flash+drive+fiat+panda+8gb+verde.htm?v=prudsys
VERDE

ma io punto (OVVIAMENTE) a questa
http://www.monclick.it/schede/emtec/ECMMD8GF102/flash-drive-fiat-panda-arancio-8gb.htm

BELLINA LEI! Risata Risata

(aggiorno, non ho resistito, e quella arancio l'ho ordinata subito!!! Ahem... )
JamesLayman - Gio 12 Dic 2013, 11:49
Oggetto:

Concordo che è più carina arancio che verde (fosse stato il verde toscana!)..
Ottima da collegare alla porta usb del Blue&Me...però 17€ Basito
SuperPandaTrekking - Gio 12 Dic 2013, 13:48
Oggetto:

JamesLayman ha scritto:
Concordo che è più carina arancio che verde (fosse stato il verde toscana!)..
...però 17€ Basito

Follia Natalizia.. pensa che avrei preferito prendere i cerchi diamantati del mio avatar, che ho trovato a buon prezzo, ma sempre 400€ di cerchi sono!!! Risata a crepapelle Risata a crepapelle Risata a crepapelle
JamesLayman - Gio 12 Dic 2013, 14:38
Oggetto:

Okay, tra i 400 euro dei cerchi (che non sono indispensabili avendone già altri 4 immagino) e i 17 euro della chiavetta (che magari non hai già) direi che hai fatto bene a puntare la seconda! Occhiolino
SuperPandaTrekking - Gio 12 Dic 2013, 14:44
Oggetto:

Che ci vuoi fare, James, io sono M A L A T O per la mia auto!!! Love

Sulla 131 avevo una dose di accessori originali e non, che costavano più della macchina!!! Pernacchia Pernacchia Ghigno
curioso71 - Ven 13 Dic 2013, 20:34
Oggetto: seconda plafoniera

Non stò qui a elogiarmi da solo, però sono proprio contento del risultato finale, viste anche le molteplici problematiche per ottenere un risultato così..da come passare i fili ,dalla traversa di rinforzo del sottotetto , al reperire la morsettiera per la nuova plafoniere per non parlare del tempo perso per centrarla


http://www.imagebam.com/image/6bbbbb294809182
http://www.imagebam.com/image/59e6c4294809232
http://www.imagebam.com/image/743ae5294809280
yalen86 - Sab 14 Dic 2013, 14:23
Oggetto:

bel lavoro!!

ci puoi dire come hai fatto passo per passo?
mi piacerebbe farlo pure io.. Occhiolino


Inoltre sapete per caso se i pannelli in acciaio che sono sulla 4x4 si possono mettere sula Trekking senza levare la plastica? Altrimenti sarebbe un problema visto che c'è un sensore del parcheggio... Spazientito

quei pannelli mi garbano troppo...
sonceboz - Dom 15 Dic 2013, 20:42
Oggetto:

Bel lavoro veramente complimenti!
linusplus - Lun 16 Dic 2013, 11:59
Oggetto:

La voglio anch'io!!!
SuperPandaTrekking - Lun 16 Dic 2013, 13:08
Oggetto:

@yalen86: anche io voglio i pannelli della 4x4, è si cambia solo la parte centrale. per il sensore ancora non so nulla, purtroppo.

Bella la plafoniera!! Anche io la voglio così!!! Attenderei fiducioso una miniguida!!! Occhiolino Ghigno
yalen86 - Lun 16 Dic 2013, 22:30
Oggetto:

Beh.. se si cambia proprio tutta la plastica nera centrale.. allora mi sa che mi rassegno.
Mi sembra inutile pagare un tanto per quella plastica con un inserto in alluminio per poi rimanere con quel pezzo di plastica nera in garage.. Per di più il fatto che ci sia il sensore parcheggio è problematico dovrei poi chiedere aiuto a elettrauti o carrozzieri quando volevo fare tutto da solo Occhiolino
SuperPandaTrekking - Mar 17 Dic 2013, 09:03
Oggetto:

yalen86 ha scritto:
Per di più il fatto che ci sia il sensore parcheggio è problematico dovrei poi chiedere aiuto a elettrauti o carrozzieri quando volevo fare tutto da solo Occhiolino


Ho dato un'occhiata in rete. Il sensore ha la medesima posizione, stesso colore, cambia solo la "finitura" della parte sotto, quindi in questo senso, zero problem Pernacchia !!
curioso71 - Mar 17 Dic 2013, 18:56
Oggetto: miniguida plafoniera

Scusate il ritardo Zzz.... cosa occorre per montare la seconda plafoniera

<Plafoniera esterna codice fiat 0735354549-001...io l'ho voluta comprare nuova però allo sfascia la si trova anche perchè viene montata dalla panda mod precedente alla punto anche dalla idea
<Alloggiamento interno cod 0735534482 ..il prezzo di entrambi i pezzi è di circa €42.00 però dove ho acquistato l'auto è anche autofficina ed ho preteso lo sconto e mi hanno fatto € 30.00 totali Slurp!
<4 aghi e del filo in cotone
<3 fili elettrici della lunghezza di circa 1,30 mt e una sezione non più grossa dello 0,5 mm..il colore dei fili per praticità ho preso rosso,nero e verde
<la morsettiera che collega la plafoniera l'ho dovuta prendere obbligatoriamente allo sfascio in quando fiat non la vende singolarmente ma vende tutto il cablaggio Pollice verso
<cosa fondamentale un qualcosa di piatto che faccia da sonda ,per passare i fili, che deve essere allo stesso tempo rigido e flessibile, nel mio caso un amico mi ha prestato una piattina in ferro spessa 2 mm e larga 5 mm...vi dico piatta perchè altrimenti non si riesce ad oltrepassare la curva del tetto vicino alla plaf. anteriore
MONTAGGIO
1< ho messo un ago al margine del lato destro della plaf.ant e un ago a quello sinistro poi ho puntato il 3 ago nel riguadro più grande del sottotetto (cioè dove volevo che fosse alloggiata la plaf)ed il 4 prendendo la mis della larghezza della plaf stessa poi ho collegato gli aghi con del filo di cotone in modo da formare un binario parallelo al fine di centrare bene il tutto...ATTENZIONE da delle verifiche fatte la plafoniera deve essere posta quanto più è possibile al margine del riquadro in quanto subito dopo c è il montante di rinforzo del tetto
2<una volta centrato bene non ho fatto altro che tagliare il tetto, con un semplice taglierino,il foro praticato ha le stesse misure di quello anteriore
3<passare la sonda da parte per i fili
4<ho infilato l'alloggiamento interno...non vi spaventate se vedete il buco praticato piccolo rispetto alle misure dell'alloggiamento interno ci entra comunque ..basta infilarlo di sbiego...non cè bisogno di fissarlo in quanto una volta messa la plaf si bloccheranno uno con l'altro
5<in fine fare i collegamente e chiudere il tutto
spero d'essere stato chiaro ..comunque per qualsiasi chiarimento sono qui Scongiuri
yalen86 - Mar 17 Dic 2013, 23:59
Oggetto:

Un bel lavoro davvero!
Grazie per le dritte.. anche se io credo di non riuscire a farlo.. maldestro come sono Sbalordito
SuperPandaTrekking - Sab 21 Dic 2013, 08:43
Oggetto:

Spettacolo!!! Io avendo la plafoniera con doppia parabola, pensavo di ordinare quella della Giulietta, e di fare un cambio, quella della Giulietta al posto dell'originale, e l'originale per i posti dietro! Risata

Domanda per altro accessorio.... Ma esistono i para-spruzzi per la nuova panda? Io non riesco a farne a meno. Con l'acqua sulle strade, ti si imbratta il vetro posteriore che è una roba brutta!!!! Però non ne trovo in giro Triste ....
alberto28173 - Sab 21 Dic 2013, 13:27
Oggetto:

Non solo: non so se succede anche a voi ma la carrozzeria, sia avanti che dietro rimane sporca/rigata dalle zozzerie che sparano le ruote
AlbanBert - Sab 21 Dic 2013, 16:34
Oggetto:

succede anche a me, soprattutto dietro
SuperPandaTrekking - Lun 23 Dic 2013, 08:59
Oggetto:

a me non succede, per via delle mondanature plastiche della Trekking Spazientito ...
yalen86 - Lun 23 Dic 2013, 10:45
Oggetto:

Succede.. succede.. Occhiolino

Pure io ho una Trekking.. lavata ieri l'altro mattina.. ieri ho preso superstrada e autostrada ed è già sporca dietro in quanto pioveva..

meno male che l'avevo presa bianca.. Ghigno diabolico
SuperPandaTrekking - Lun 23 Dic 2013, 14:24
Oggetto:

Si che si sporca è OVVIO Risata , ma non si riga.... Spazientito

Comunque nessuno sa nulla per i paraspruzzi?! Triste
yalen86 - Lun 23 Dic 2013, 14:28
Oggetto:

Ah non avevo capito che si rigassero addirittura.. Sbalordito

Comunque per i paraspruzzi se ne trovano anche universali su internet.
Il problema secondo me è che poi dobbiamo ingegnarci per attaccarli.

Io la lascio così come è Occhiolino
SuperPandaTrekking - Lun 23 Dic 2013, 14:35
Oggetto:

Non li voglio proprio universali, poi hanno sempre qualche noia del lello... A questo punto, aspetterò che Fiat metta in commercio quelli per la 4x4, poi prenderò quelli Occhiolino
sonceboz - Lun 23 Dic 2013, 22:41
Oggetto:

Però i paraspruzzi in quanto a estetica...
yalen86 - Lun 23 Dic 2013, 23:00
Oggetto:

Infatti... è una Panda.. non una Lada Niva Ghigno
SuperPandaTrekking - Mar 24 Dic 2013, 08:19
Oggetto:

De gustibus, per me può anche sembrare una Kamaz Truck, ma se tutti avessero i paraspruzzi, quando si sta in fila, non s'imbratterebbero i vetri nei giorni di pioggia con fanghiglia e quant'altro, che alla lunga si rovinano le lamelle delle spazzole.
yalen86 - Mar 24 Dic 2013, 10:44
Oggetto:

Si, giusto.
Questione di gusti.

Non mi preoccupo per le spazzole.. ma più che altro per i sassi che lanciano soprattutto i camion con dovute crepe sul parabrezza (a me è successo e ho dovuto subito portare la macchina in carrozzeria a riparare).
Quindi dovrebbero obbligare tutti a montare i paraspruzzi (sia auto che camion).. si risparmierebbe molto sulle riparazioni dei vetri..

ma la lobby dei carrozzieri... (ok scherzo) Risata a crepapelle Risata a crepapelle
robnex - Dom 19 Gen 2014, 01:23
Oggetto:

ma non c'è verso di montare un poggiabraccio almeno per il sedile guidatore??

sono interessato anche io alla sostituzione della plafoniera anteriore con quella della giulietta: novità??
dalle foto che ho visto mi sembra più grande dell'originale...
yalen86 - Dom 19 Gen 2014, 22:02
Oggetto:

Sul poggiabraccio se ne parla qualche pagina addietro...
Pandistapazzo - Dom 26 Gen 2014, 23:47
Oggetto:

Nessuno sa se esistono filtri aria sportivi, moduli centralina e scarichi sportivi specifici per il twinair metano? Ghigno Ghigno Ghigno Scherzi a parte non pensate che magari soltanto un leggero aumento del picco di coppia erogata possa ulteriormente migliorare i consumi? Secondo me un 30-40 Nm in più gioverebbe molto...
spina - Lun 27 Gen 2014, 09:32
Oggetto:

roba illegale qui su MA Nein!
SuperPandaTrekking - Mar 28 Gen 2014, 11:23
Oggetto:

Non credo sia propriamente illegale, o meglio, non è una modifica vera e propria, in quanto i cavalli restano gli stessi e la coppia pure, ma basterebbe montare un modulo pedale, che di fatto elimina il lag da quando si pesta sul pedale, a quando l'elettronica gestisce le varie aperture dei sistemi ecc ecc. E' come se si tornasse al buon caro vecchio carburatore Love !

Chiedo scusa agli Admin se questo messaggio non è ammesso, ma credo ci troviamo a filo tra il legale e l'illegale. Di fatto, a banco, la macchina sprigionerebbe comunque 80-85CV e la velocità massima, resta sempre la stessa Occhiolino .
silvio75 - Mer 12 Feb 2014, 09:27
Oggetto:

Ho una domanda per voi: mi piacerebbe aggiungere una ulteriore guarnizione per i fruscii sulla porta all'altezza dei finestrini.
Non perchè ci siano fruscii fastidiosi, ma perchè quando in certe condizioni incrocio altre vetture (specialmente sul bagnato), il suono che passa mi fa sembrare di avere il finestrino un po' aperto.

Qualcuno ci ha già pensato?
Credete si possano trovare cose decenti in commercio?
JamesLayman - Mer 12 Feb 2014, 11:12
Oggetto:

Io pensavo di mettere direttamente i deflettori antiturbolenza nei finestrini anteriori, anche se ancora non ci ho guardato così tanto, ma solo per farmi un'idea. Potrebbero aiutare nel tuo caso?
silvio75 - Mer 12 Feb 2014, 14:42
Oggetto:

Non penso possa funzionare per quello che mi interessa a meno che nel kit non siano incluse anche le suddette guarnizioni.
JamesLayman - Mer 12 Feb 2014, 17:02
Oggetto:

In realtà non saprei, perché non ho idea di come vengano montanti, se basta inserirli nella fessura tra le guarnizioni in alto o se sono corredati da guarnizioni ad hoc. in tal caso potrebbe funzionare.
In concessionaria sanno qualcosa? (domanda retorica Risata )
silvio75 - Mer 12 Feb 2014, 17:04
Oggetto:

Dubito fortemente.....

Dovrei vedere se esistono delle guarnizioni adesive da montare o sul bordo delle parti alte della porta o sul telaio in corrispondenza...

Non penso sarà facile (ma non dispero neppure).
dormix - Mer 12 Feb 2014, 20:07
Oggetto:

Concordo con la doppia guarnizione da applicare alla portiera. Ho guardato in giro e questo sistema è adottato dalla maggiorparte delle auto di ultima generazione in circolazione. Fiat lascia a desiderare proprio in questo genere di rifiniture a tal punto da essersi costruita un cattivo nome in passato. Quando non ero ancora un pandista sentivo in giro voci sul fatto che alla grande punto rimanessero attacate le porte posteriori alle guarnizioni, molto probabilmente perché poco usate, e a dire il vero anche sulla mia stimatissima panda si nota un effetto calamita. Tra l'altro fiat è un pò come Microsoft Windows di qualche anno fa, se sei smanettone non ne puoi fare a meno. Sbalordito Risata a crepapelle Ghigno
sonceboz - Mer 12 Feb 2014, 20:52
Oggetto:

Io il problema "finestrino aperto" non l'ho mai avvertito!
dormix - Mer 12 Feb 2014, 21:17
Oggetto:

Anche se l'insonorizzazione è discreta sui 130 km un po di fruscii si sentono. Io per le guarnizioni lato portiera intendo quelle che si mettono sul profilo superiore della stessa ma credo che sia un lavoro che vada fatto direttamente in fabbrica o tutt'al più da un bravo carrozziere.
SuperPandaTrekking - Gio 13 Feb 2014, 08:26
Oggetto:

Diciamo che non nasce con una predisposizione per l'inserimento in cornice di una nuova guarnizione, il lavoro è praticamente impossibile da eseguire.

Effettivamente di rumore ne fa parecchio, ma non credo derivi dalla guarnizione della portiera , ma direttamente da quella del finestrino.
Forse con un deflettore antiturbolenza, la sensazione di aver il finestrino aperto, diminuirebbe.. Bha, mistero.
Pandistapazzo - Gio 13 Feb 2014, 15:44
Oggetto:

A proposito di rumori aerodinamici, una volta ho viaggiato su statale con i sedili posteriori completamente reclinati e in piena accelerazione ho sentito un soffio provenire dal retro, direttamente proporzionale alla velocità. Ho riprovato ad accelerare sempre su statale con i sedili posteriori in posizione normale e il rumore s'è molto attenuato. Molto probabilmente una grossa componente della sommatoria dei rumori e fruscii aerodinamici proviene proprio dal posteriore, in corrispondenza di quelle feritoie poste subito sotto il portellone (guardando il baule dall'interno). Secondo me se provate a coprire quella zona con del nastro adesivo dovreste attenuare di molto i rumori. Per quanto riguarda i fruscii che "filtrano" dai finestrini anteriori secondo me la colpa più che della scarsa qualità delle guarnizioni è da imputare agli specchietti, che sono proprio grossi.
Ospite - Gio 13 Feb 2014, 17:13
Oggetto:

non è che volete coprire le feritoie di sfogo aria abitacolo? vero?
JamesLayman - Gio 13 Feb 2014, 17:59
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:
le feritoie di sfogo aria abitacolo?

LE CHEEE??? Risata
Quelle di emergenza per quando a pranzo c'è la fajoulada? Risata
sonceboz - Gio 13 Feb 2014, 20:27
Oggetto:

Penso si riferisse a quelli obbligatori per impianti a metano.
Circa 15 anni fa su auto trasformata poi erano obbligatori...
Pandistapazzo - Gio 13 Feb 2014, 22:25
Oggetto:

Ma se si trattasse di sfoghi aria a cosa servirebbe più il sistema di ricircolo dell'aria? A meno che tali feritoie non fanno parte proprio del sistema di climatizzazione. Ma ancora una volta se cosi fosse cosa sono quelle beneamate feritoie nel baule della Panda?? Bah
sonceboz - Gio 13 Feb 2014, 22:34
Oggetto:

Chiederei un parere ai più esperti... Dottore...
silvio75 - Ven 14 Feb 2014, 09:04
Oggetto:

dormix ha scritto:
Ho guardato in giro e questo sistema è adottato dalla maggiorparte delle auto di ultima generazione in circolazione. Fiat lascia a desiderare proprio in questo genere di rifiniture a tal punto da essersi costruita un cattivo nome in passato.


Ho dato un'occhiata nel parcheggio del centro commerciale alle varie macchine di pari segmento e pari età e sono tutte prive della guarnizione esterna (che poi alla fine è solo una "lama di gomma") che elimina questi fruscii.
Mi sarebbe piaciuto metterla anche after market, ma non è che la sua assenza la viva come un dramma. Se ci riesco bene, altrimenti mi importa gran poco. Ho provato a studiare la conformazione della porta e basterebbe una specie di lingua di gomma della larghezza di 2-3cm ed adesiva su una metà per risolvere.... chiedevo solo se qualcuno ne avesse vista una in giro in commercio... tipo su internet.

Detto questo, a me pare che certe critiche a volte siano un po' eccessive...
Ospite - Ven 14 Feb 2014, 12:41
Oggetto:

sonceboz ha scritto:
Penso si riferisse a quelli obbligatori per impianti a metano.
Circa 15 anni fa su auto trasformata poi erano obbligatori...

Perchè a noi metanisti di vecchia data ci paragonate spesso a trogloditi?????
ahahahahaha
no, mi riferisco proprio alle feritoie di SFOGO aria per la climatizzazione.

rispondo a Sonceboz e Pandistapazzo....


Del resto pensateci.
Mettete il selettore in posizione "aria esterna".
Accendete il ventilatore.
l'aria comincia ad uscire dalle bocchette della plancia, o sotto il parabrezza, o dove vi pare...
Ma se aria esce dalle bocchette ed entra nell'abitacolo, lo può fare SOLO a condizione che la stessa quantità di aria possa uscire da qualche parte.
e i finestrini sono chiusi.. o la macchina si trasforma in una camera iperbarica, oppure, quella cosidetta "viziata"... da qualche parte deve uscire....
sulla panda2 due c'è un apposito sfogo dietro il paraurti posteriore, che mette incollegamento l'esterno con il bagagliao, dove rifluisce l'aria viziata...
Sulla panda3, che a detta di che ve l'ha venduta è un progetto NUOVO... o sono riusciti a far espellere l'aria via blue-thoot... oppure ci sta lo stesso qualche feritoia da qualche parte che quini è causa di rumorosità.

Quando accendete il ricircolo quale miracolo tecnologo pensate di attivare? Si sposta un paratia, e anzichè introdurre aria esterna, il ventilatore preleva aria dalla zona della pedaliera e ve la rispara nelle narici o nel parabrezza.....
Ospite - Ven 14 Feb 2014, 12:43
Oggetto:

silvio75 ha scritto:

Ho dato un'occhiata nel parcheggio del centro commerciale alle varie macchine di pari segmento e pari età e sono tutte prive della guarnizione esterna (che poi alla fine è solo una "lama di gomma") che elimina questi fruscii.
......
Detto questo, a me pare che certe critiche a volte siano un po' eccessive...


sarà. ma questa guarnizione che cerchi ce l'ha di serie la punto55S (allestimento BASE) del 1997 di mia moglie.... Spazientito
palerider - Ven 14 Feb 2014, 13:55
Oggetto:

Ed ecco un altro piccolo particolare che non è sfuggito all’ occhio attento degli ottimizzatori, come i deflettori a triangolo sui finestrini anteriori e la serratura della portiera passeggero Ciao! .
In compenso adesso ci sono tanti di quei portabicchieri e portabottiglie che una volta avreste dato l’ anima per avere…….Ghigno diabolico
quadamage76 - Ven 14 Feb 2014, 14:37
Oggetto:

uh le guarnizioni alle portiere delle Fiat... la roba su cui sono più indietro di tutti. Costano zero e sarebbero utili. Avete presente come si lercia il battitacco?
JamesLayman - Ven 14 Feb 2014, 15:11
Oggetto:

vincenzoVW1200 ha scritto:

Quando accendete il ricircolo quale miracolo tecnologo pensate di attivare? Si sposta un paratia, e anzichè introdurre aria esterna, il ventilatore preleva aria dalla zona della pedaliera e ve la rispara nelle narici o nel parabrezza.....

Il famoso effetto Gorgonzola! Risata
In effetti mi sono sempre chiesto, quando si imposta su "Aria esterna", da dove entrasse e dove uscisse. Et voilà. Lo sfogo aria via bluetooth potrebbe essere un'idea! Risata

palerider ha scritto:
i deflettori a triangolo sui finestrini anteriori e la serratura della portiera passeggero

Perplesso Boh! Boh! Boh!
dormix - Ven 14 Feb 2014, 19:24
Oggetto:

quadamage76 ha scritto:
uh le guarnizioni alle portiere delle Fiat... la roba su cui sono più indietro di tutti. Costano zero e sarebbero utili. Avete presente come si lercia il battitacco?


Se per battitacco intendi il punto dove si mette a riposo il piede sx durante la guida, a dx della pedaliera, io posso dirti che ho risolto comprando un unico tappetino di gomma, dai cinesi a circa € 2,00, che ho tagliato a misura e al quale ho incollato tre pezzetti di velcro. Sono contento del risultato visto che sulla mia panda easy, non so se sulla lounge è prevista qualche protezione, la moquette era pronta per essere strappata entro i primi 20000 km.

Per vincenzoVW1200:

Posso dirti che sulla fiesta, yaris e up sono montate quel tipo di guarnizioni comunque il problema non sta nel fatto che non se ne possa fare a meno ma che con un'auto di € 16000 queste rifiiniture siano il minimo per garantire una certa durata nel tempo, a me le guarnizioni montate sulla panda sembrano molto fragili per il resto ancora non trovo cose che mi facciano pensare ad un'auto di bassa qualità. Spero che il tempo non mi faccia cambiare idea. Occhiolino
quadamage76 - Sab 15 Feb 2014, 08:53
Oggetto:

no, mi sono spiegato male io, intendo la parte di carrozzeria che sta sotto alla portiera quando essa è chiusa. Di fatto, io che ho l'auto bianca, quando apro la portiera mi trovo una bella riga marrone dovuta allo sporco che l'auto tira su lungo la strada.
Pandistapazzo - Sab 15 Feb 2014, 09:09
Oggetto:

Pure sulla mia che è beige accogliente e sulla quale lo sporco non dovrebbe risaltare troppo se n'è accumulato cosi tanto oramai che li giu sembra che sia diventata una marrone avvolgente...
dormix - Sab 15 Feb 2014, 16:21
Oggetto:

ROTFL! ROTFL! Ho capito male allora!
diviale - Ven 7 Mar 2014, 16:33
Oggetto: tuning centralina

ciao a tutti, felice utilizzatore di fiat panda iii , che ne pensate di :
http://www.toptuning.it/scheda-tecnica.php?lang=it&idp=3403

ovvero +20cv e riduzione di 0,5 lt ogni 100km e soprattutto 20cv in più?

ps utilizzatore anche di opel astra 1.7 101@135 cv a gasolio puzzolio +30cv e si sentono e consuma meno! Arrabbiato
silvio75 - Ven 7 Mar 2014, 16:39
Oggetto:

Sono sempre stato scettico su queste cose...

Nel caso in esame, posso anche credere che si possa aumentarne la cavalleria, ma non che i consumi scendano....

... l'avrebbe già fatto mamma FIAT in fabbrica, no?


Ma nonostante tutto, ammetto la mia ignoranza e sarei felice di essere smentito!
hulule - Ven 7 Mar 2014, 16:46
Oggetto:

Naturalmente penso che sarebbe necessario aggiornare anche la carta di circolazione (+potenza=+tassa di possesso)
JamesLayman - Ven 7 Mar 2014, 16:48
Oggetto:

diviale, se lo provi e ce lo dimostri con riscontri oggettivi lo facciamo tutti anche noi!
Probabilmente si possono migliorare le mappature della casa, forse..da qui a dire 20cv in più (di cui in realtà mi importa poco), coppia in più a minor numero di giri (tanta roba sarebbe) e addirittura diminuzione dei consumi.....scettico anch'io, al momento! Occhiolino
diviale - Ven 7 Mar 2014, 16:51
Oggetto:

Ghigno diabolico ovvio che parlo per un campo Firulì...firulà.... puramente teorico , in quanto in pratica sarebbe necessario nonchè obbligatorio e doveroso aggiornare la carta di circolazione Ghigno diabolico , ma qualcuno di noi la ha oppure ha sentito amici/conoscenti che lo hanno fatto ed impressioni sensazioni e soprattutto consumi?
palerider - Ven 7 Mar 2014, 17:30
Oggetto:

Che le mappature di fabbrica si possano migliorare dal punto di vista dei consumi, della potenza e della coppia credo sia possibile, andando da uno bravo, anche se non c'è da illudersi di trovarsi il TA trasformato in un 8V Perplesso . Piccolo problema se provi le emissioni allo scarico perdi due o tre classi Euro di brutto e l' elettronica comincia ad accenderti luci MIL come se piovesse, perchè la lambda esce fuori dalla grazia di Dio con quello che sente allo scarico Glab! . Se è solo la luce uno si può anche rassegnare, tiene compagnia, ma non escludo che la centralina abbia qualche modo subdolo e malvagio per farti andare in officina a vedere cosa non va.... Arrabbiato
Inoltre , a mio modesto parere, è vero che dal twinair tirano fuori una bella cavalleria sulla 500L ma non escludo che su quei TA, o sulle frizioni che li gestiscono , tanto per dire, ci siano anche delle variazioni a livello di ferraglia. Sarebbe poco simpatico dover fare una frizione o un turbocompressore a 50 k km...... Figuraccia
Dal punto di vista legale si viene ad essere fuori come un balcone Alt! . Nessuno omologherà mai variazioni alle caratteristiche di omologazione di fabbrica, tanto più che le mappature originali son proprio un compromesso per stare nei limiti agli scarichi senza perdere troppo di potenza coppia e consumi.
Se rimappi, legalmente è come se guidassi una macchina elaborata per le corse clandestine con una bombola di Nox anzichè metano; quindi anche la revisione periodica va fatta o riportando la mappa all' originale, ma non escludo che il catalizzatore te lo sia fumato permanentemente, o in modo poco pulito. Nein!
Vale la pena?
Ospite - Ven 7 Mar 2014, 18:02
Oggetto:

Parlo per i diesel turbocompressi, ma sono considerazioni valide in senso generale.
E' facile per un rimappatore da sottoscala, fare mappe che permettono maggior coppia, potenza e minori consumi di quelle di fabbrica.
Molto facile.
Se un piccolo diesel oggi non avesse le menate dell'euro 6 , farebbe 28 km/litro di media reale sotto ogni piede.
Ma non rientrerebbe nei limiti.
So per certo che è possibile disistallare la sezione software che si occupa del rigenere del filtro antiparticolato
So che è possibile eliminare l'EGR e aggrare i controlli sulla sua efficacia.
So che si applicano degli Emulatori che simulano i segnali delle sonde lambda e di pressione/contropressione nello scarico.
Tutto si può fare.
Però è tutto illegale.
Se si esagera non si supera la revisione.
In ogni caso il veicolo modificato circola, di fatto, privo di copertura assicurativa, a meno che non si escluda la rivalsa.
E comunque, come dice palerider, tutto il resto si sbraca... frizione, cambio differenziale e giunti per primi...
linusplus - Ven 7 Mar 2014, 20:07
Oggetto:

E poi sono quasi 500 patane!
sonceboz - Ven 7 Mar 2014, 21:32
Oggetto:

Io a questo punto mi prenderei la 500 abarth o meglio ancora la 4c!
Addio all ecologia e all economia!
Però almeno é tutto dimensionato per domare la cavalleria!!!!
diviale - Sab 8 Mar 2014, 08:25
Oggetto:

beh, visto i pareri negativi non mi conviene allora! Pollice verso grazie ragazzi! Occhiolino
SuperPandaTrekking - Lun 10 Mar 2014, 09:20
Oggetto:

Oltre all'illegale, poi con una nuova mappatura, si dovrebbe rivedere il sistema in toto, con filtro e scarico. e poi che fai con 100cv, tieni il pandozzo così alto? non gli fai l'assetto, non allarghi la carreggiata? Se elabori da una parte, va rivisto tutto. E' come mettere il 70cc sullo scooter Risata a crepapelle , parti che vuoi solo il motore, poi devi cambiare carburatore, massette, molle, variatore, ecc ecc Occhiolino .
astrid - Sab 19 Apr 2014, 10:04
Oggetto:

Comunque mamma Fiat da questo motore ha tirato fuori 105 cv.
Ora non so se siano stati ottenuti solo con una diversa mappatura della centralina o ci siano anche differenze meccaniche rispetto all' 85 cv.
SuperPandaTrekking - Mer 23 Apr 2014, 14:17
Oggetto:

astrid ha scritto:

Ora non so se siano stati ottenuti solo con una diversa mappatura della centralina o ci siano anche differenze meccaniche rispetto all' 85 cv.


Turbina maggiorata, diversa testata ed altri accorgimenti. La testa del TA, per il Metano in oltre è dedicata con componenti e finiture specifiche per sopportare i differenti stress meccanici dati dal funzionamento a Metano, quindi un mondo a parte.

Portarlo a 100, ripeto, si può, oggi si può tutto. Ma a corredo ci vanno un sacco di accorgimenti.
luca_np - Sab 28 Giu 2014, 03:03
Oggetto:

tornando al primo messaggio di questa sezione di SuperPandaTrekking
del 23 maggio dello scorso anno e' possibile personalizzare la panda trekking con lo skid plate silver nei paraurti ant. e post. (deriv. 4X4).
Ovviamente in fiat , consultando il catalogo Eper il ricambio e' disponibile con tutto il paraurti gia verniciato nel colore della vettura.
Tuttavia e' palese che lo skid plate silver e' un componente a se, che viene applicato sopra il paraurti stesso. (ndr demolitore che aveva un paraurti in pessime condizioni) Qualcuno conosce se esiste un after market che produce tali ricambi? Questo perchè per "fortuna" le new panda 4x4, e quindi tali ricambi, dagli sfasciacarrozze sono praticamente introvabili.
yalen86 - Mer 9 Lug 2014, 21:39
Oggetto:

Non credo che ci siano aziende che producano questi ricambi apposta..
Mi ero informato tempo fa in officina Fiat.

Ho provato a cercare questo catalogo ma sinceramente non trovo nulla.

non credo che il pezzo in questione sia propriamente per la Panda Trekking.. forse è proprio per la Panda 4x4.. e giusto in caso di incidente, tamponamenti ecc c'è il ricambio disponibile da riverniciare in carrozzeria.
Proprio perché difficilmente qualche si rompe "solo" quello skid plate Occhiolino

Poi che sia "montabile" anche sulla Panda Trekking è da deputare al fatto che gli attacchi del paraurti sono uguali.

In fin dei conti non conviene per nulla comprarsi due paraurti a meno che (e questo non vuole essere una gufata) non ci sia bisogno di cambiarli per cause di forza maggiore.
Turbo13 - Mer 16 Lug 2014, 22:30
Oggetto:

Ho comprato e montato un bracciolo centrale aftermarket. Sembra una stupidata, ma ci ho fatto l'abitudine,da anni, su altre macchine e nei viaggi mi mancava proprio. Lo spazio disponibile per montarlo é poco, ma ho preso un modello specifico per la nuova Panda e si inserisce bene; dà solo un pochino fastidio quando si deve azionare il freno a mano, ma il disagio é accettabilissimo.
PandaFR - Mer 16 Lug 2014, 23:32
Oggetto:

Dove lo hai trovato? A che prezzo?
Ospite - Gio 17 Lug 2014, 17:53
Oggetto:

Turbo13 ha scritto:
...dà solo un pochino fastidio quando si deve azionare il freno a mano...


Ho sbirciato nell'abitacolo della PANDA che ho appena comprato!....ma che cavolo di forma ha il freno a mano! Sbalordito ...è comunque "meccanico"?
Turbo13 - Gio 17 Lug 2014, 18:36
Oggetto:

Assolutamente meccanico. La forma bizzarra non influisce sull'utilizzo.
Ospite - Gio 17 Lug 2014, 19:08
Oggetto:

...ok, lo dicevo solo perché una volta, in Belgio, sono rimasto "prigioniero" di un freno a mano "elettronico" di una OPEL MERIVA, noleggiata sul posto! Figuraccia
Turbo13 - Gio 17 Lug 2014, 21:36
Oggetto:

PandaFR ha scritto:
Dove lo hai trovato?

Su Internet, la ditta che produce quello che ho preso io si chiama car components. Costa un po' meno di cento euro, ma ce n'è anche di più economici (dipende , oltre che dal produttore, anche dal fatto che sia regolabile o meno e dal tessuto).
sonceboz - Gio 17 Lug 2014, 21:49
Oggetto:

Per montarlo c è da bucare qualcosa?
Turbo13 - Gio 17 Lug 2014, 21:55
Oggetto:

Ci sono da avvitare 4 viti autofilettanti per fissare il supporto del bracciolo, sulla plastica subito dietro il freno a mano, poi si coprono le teste delle viti con quattro coprivite di plastica nera.
sonceboz - Ven 18 Lug 2014, 06:48
Oggetto:

Grazie mille. Dovrebbe essere una cosa semplice!
Ciuchin0 - Lun 28 Lug 2014, 20:58
Oggetto:

Interessante, anche io sto cercando proprio un bracciolo per la panda (pure a me manca troppo e mi trovo a disagio a guidare senza).

In internet se ne trovano abbastanza si, un'indicazione più precisa del modello che hai preso?

Altra domanda. La panda ha tanti porta oggetti incavati nelle plastiche. Molto utili ma, esistono portaoggetti che riempiono appieno quei fori? Mi farebbero comodo per inserirci le monetine per quando faccio metano...lasciarle così in vista mi scoccia perchè bambini zingari rompono ben volentieri vetri per prendere 4 euro di monete...
JamesLayman - Mer 30 Lug 2014, 10:46
Oggetto:

Ma solo bambini zingari eh, addestrati dal NWO! Occhiolino Pollice su
mtski - Ven 8 Ago 2014, 20:04
Oggetto:

Si trovano nei vari autoaccessori comodi portaoggetti a forma circolare che stanno nei portabottiglie e hanno il loro tappo.
Turbo13 - Sab 9 Ago 2014, 10:44
Oggetto:

Ciuchin0 ha scritto:
Interessante, anche io sto cercando proprio un bracciolo per la panda (pure a me manca troppo e mi trovo a disagio a guidare senza).

In internet se ne trovano abbastanza si, un'indicazione più precisa del modello che hai preso?

La ditta di cui ho citato il nome fa 2 modelli per la panda III, quello fisso e quello regolabile ( in lunghezza). Io ho scelto quello regolabile perché si trova più facilmente la posizione più comoda per il braccio rispetto alla posizione del sedile. Poi puoi variare tipo e colore del rivestimento.
renzooo - Mar 19 Mag 2015, 07:08
Oggetto: Ammortizzatori

Ciao a tutti dopo 1 anno di vita del mio pandino devo cambiare gli ammortizzatori posteriori voi che marca consigliate??? Mi hanno offerto dei Doge a 120€ che ne dite???
Francesco1983 - Mar 19 Mag 2015, 07:27
Oggetto:

sono economici, entry level, ti consiglio kayaba kyb,bilstein, trw ecc.
renzooo - Mar 19 Mag 2015, 17:01
Oggetto:

Per la nuova panda esistono per il momento solo originali al piccolo prezzo di 250€ povero me!!!
quadamage76 - Gio 21 Mag 2015, 07:44
Oggetto:

già usurati? Come mai?
franco650 - Gio 3 Set 2015, 13:34
Oggetto: Lampadine e fusibili

Vorrei chiedere se anche le vostre Panda sono state fornite senza lampadine e fusibili di scorta? Il mio concessionario Bossoni di Brescia quando ho acquistato la macchina ha inserito il kit europeo a 110 euro circa (e io stupido a non leggere) senza mettermi ne lampade ne fusibili... Arrabbiato Arrabbiato
alessiom - Gio 3 Set 2015, 14:10
Oggetto:

Sulla mia Panda (II serie, comprata a novembre 2010) non c'erano. Telefonai subito, convinto che fosse una dimenticanza, ma il concessionario mi disse che non facevano parte della dotazione. Sono stato fortunato, perche' dopo qualche settimana al LIDL erano in offerta i set di lampadine a poco piu' di 10 euro. Controlla ogni tanto le offerte del lunedi' e giovedi'.

Per la cronaca in quell'auto da proletari (almeno fino alla caduta del Muro) che e' la Skoda il set di lampadine e fusibili c'era anche se ho dovuto integrarlo con un paio di cacciaviti torx per i fendinebbia e altro che al momento mi sfugge.

Ciao
Alessio
franco650 - Gio 3 Set 2015, 14:12
Oggetto:

Ah ok grazie, risparmiano proprio su tutto. Pollice verso
alessiom - Gio 3 Set 2015, 14:34
Oggetto:

Certo, o almeno hanno l'impressione di risparmiare.
Tanto per dire: nel bagagliaio della mia Panda ci sono cavi, connettori e alloggiamento per la plafoniera, ma non la plafoniera, che ho preso al magazzino ricambi del concessionario per la modica (diciamo cosi') cifra di 17 euro. Tieni presente che l'illuminazione del bagagliaio non era offerta neppure come optional, almeno in Italia. (E l'auto costava di listino 18000 euro).
Sono io (che di economia non ne so nulla), o c'e' effettivamente qualcosa che tocca?

Ciao
Alessio
quadamage76 - Ven 4 Set 2015, 12:57
Oggetto:

il mio concessionario, Esseauto di Martignana Po, me le ha messe.
omobono - Dom 6 Set 2015, 22:03
Oggetto:

Ciao a tutti,
Qualcuno mi saprebbe consigliare un telo copri bagagliaio, quelli usati per non sporcare la tappezzeria?
In giro se ne vedono molti, ma non specifici (anzi di solito molto più grandi delle dimensioni della Panda).

Grazie
Alessandro
Francesco1983 - Lun 7 Set 2015, 08:23
Oggetto:

tipo questo?

http://www.ebay.it/itm/GENUINE-FIAT-PANDA-BOOT-PROTECTION-LINER-50926621-/171662413154?fits=Model%3APanda&hash=item27f7e08d62
Ospite - Lun 7 Set 2015, 09:49
Oggetto:

mi fate venire un mente un problema che ho avuto appena presa la panda (e attualmente ancora irrisolto): ho preso delle foderine per coprire i sedili (articolo commerciale da supermercato), e non sono riuscito a montarle per la forma anomala che ha la base del sedile. Qualcuno può darmi un consiglio o indicarmi se esistono delle foderine specifiche per questi sedili?
curioso71 - Lun 7 Set 2015, 10:24
Oggetto:

@crealessio....meglio di così

curioso71 ha scritto:
Coprisedili panda
http://www.imagebam.com/image/0b9166290567416
http://www.imagebam.com/image/404db8290567451
ECCOLEEEEEEEEEE...un attimo l'ho detto sono di coccio
Acc... Acc...

Ospite - Lun 7 Set 2015, 13:10
Oggetto:

grazie! ...sono un po' di coccio anch'io! Figuraccia
IngPanda - Gio 10 Set 2015, 09:36
Oggetto: Fendinebbia

Ciao a tutti

Siccome son fresco di firma e prima di aver la pandina toccherà aspettare ancora un poco, intanto volevo chiedere informazioni sui fendinebbia...

sapete indicarmi il modello di lampada installato?

Grazie
Ospite - Gio 10 Set 2015, 11:14
Oggetto: Re: Fendinebbia

IngPanda ha scritto:
...son fresco di firma...


Benvenuto tra noi! Prosit!
BenVenuti - Ven 11 Set 2015, 14:30
Oggetto: Re: Fendinebbia

IngPanda ha scritto:
Ciao a tutti

Siccome son fresco di firma e prima di aver la pandina toccherà aspettare ancora un poco, intanto volevo chiedere informazioni sui fendinebbia...

sapete indicarmi il modello di lampada installato?

Grazie

il manuale d'uso riporta H11 55W
carpis22 - Mer 23 Dic 2015, 18:23
Oggetto: spoiler paraurti anteriore

Salve! Mi piacerebbe molto dotare la mia Panda terza serie di uno spoiler sottoparaurti anteriore tipo quello della 500L. 
Mi piace molto quel disegno perché è discreto...io infatti non sono amante del tuning estremo per auto di questo tipo. 
Ho cercato in rete ma non sono riuscito a trovare nulla che fosse simile!
Addirittura avevo pensato di prendere proprio quello della 500L e vedere se era possibile modificarlo per renderlo adattabile! 
Qualcuno è interessato a questa modifica estetica? Magari ci si può aiutare nella ricerca di qualche produttore o per la valutazione della fattibilità del progetto di modifica di quello della 500L. Grazie
antony1989 - Lun 15 Feb 2016, 22:46
Oggetto:

Qualcuno ha montato i led nei fari di posizione? Volevo usare questi http://www.ebay.it/itm/FWS-COPPIA-LAMPADINE-CANBUS-5-LED-BA9S-T4W-5050-LUCI-POSIZIONE-TARGA-CRUSCOTTO-/371329476001?hash=item5674f625a1:g:3Q0AAOSw6EhUNpyQ

ma c'è chi dice che i led si riscaldano tanto e fondono il supporto, chi invece dice che consumano di meno e che scaldano anche meno sono più confuso di prima qualcuno ha montato i led come si trova ha riscontrato problemi?
yalen86 - Mar 16 Feb 2016, 10:28
Oggetto:

Veramente i led non dovrebbero scaldare per nulla Occhiolino

Io ce li ho da un paio d'anni ormai.. comprati sul sito LedMania.
Mi è bastato scrivergli in privato per farmi consigliare quale fosse il modello adatto che non dà errore.

E per ora va benissimo, non c'è neanche bisogno della resistenza.
antony1989 - Mer 17 Feb 2016, 00:21
Oggetto:

grazie gentilissimo
Maxrainato - Dom 7 Ago 2016, 10:51
Oggetto: Monitor centralina wifi

Curiosità
Qualcuno ha acquistato e montato qualcosa del genere? A che servono?
https://www.amazon.it/Stoga-Wireless-diagnostico-adattatore-iPhone4S/dp/B00DYOVXZ0
PandaFR - Lun 8 Ago 2016, 06:43
Oggetto:

Obd2 legge la centralina e tramite cellulare puoi controllare alcune info sul motore o leggere i problemi e fare un reset degli stessi (io lo uso per resettare l'errore westgate).
Tonybull - Lun 15 Ago 2016, 14:18
Oggetto:

Domandona.....è possibile allungare la quinta marcia?
simonvent - Sab 31 Dic 2016, 23:13
Oggetto: Telecamere

Ciao
qualcuno ha montato le dash camera ( ad esempio queste http://www.carguardian.it/prodotti/22-k1s.html ) su parabrezza e sul lunotto posteriore? Come avete fatto passare i cavi ?
Grazie
dambro82 - Gio 2 Feb 2017, 09:49
Oggetto:

ragazzi ho visto una panda cross e mi è piaciuto molto il suo scarico. dite che si può mettere su una natural power?
carpis22 - Gio 2 Feb 2017, 09:51
Oggetto:

dambro82 ha scritto:
ragazzi ho visto una panda cross e mi è piaciuto molto il suo scarico. dite che si può mettere su una natural power?

Lo trovi tra gli accessori originali Fiat. È un terminale cromato.
dambro82 - Gio 2 Feb 2017, 10:06
Oggetto:

e sicuro che si può montare sulla panda a metano?
carpis22 - Gio 2 Feb 2017, 10:20
Oggetto:

dambro82 ha scritto:
e sicuro che si può montare sulla panda a metano?

Mi sembra di sì ma scarica il file degli accessori per esserne sicuro
dambro82 - Gio 2 Feb 2017, 10:29
Oggetto:

però non mi sembra lo stesso.
Io vorrei mettere questo


Image
carpis22 - Mer 8 Feb 2017, 09:55
Oggetto:

Il terminale originale Fiat disponibile per tutte le versioni dovrebbe essere questo che mi sembra abbastanza simile a quello che cerchi. Se poi esista anche qualcosa aftermarket non saprei.
http://store.fiat.com/it_it/car-accessories/panda/terminale-di-scarico-cromato.html
Ospite - Sab 2 Set 2017, 09:05
Oggetto:

dambro82 ha scritto:
però non mi sembra lo stesso.
Io vorrei mettere questo


Image


Sei più riuscito a montare il terminale? Risultato?
pandaametano - Mer 12 Dic 2018, 18:27
Oggetto: rimappatura centralina egaranzia

ciao a tutti grazie per l'iscrizione. ho una panda a cui vorrei far rimappare la centralina per migliorare le prestazioni ma è ancora in garanzia. inizialmente ero dubbioso ma ho trovato un articolo (link rimosso! Admin ) dove dicono che ci sono dei sistemi per non farsi accorgere. ne sapete qualcosa? grazie a tutti
LucNP - Gio 13 Dic 2018, 07:46
Oggetto:

Tralasciando i problemi legali, ti sconsiglio fortemente l'operazione.
Il twinair è un motore delicato, con alcuni componenti dimensionati non proprio "in abbondanza"; il rischio di rotture e conseguenti riparazioni costose diventerebbe molto più alto.
pandanp15 - Gio 13 Dic 2018, 14:16
Oggetto: Re: rimappatura centralina egaranzia

pandaametano ha scritto:
ciao a tutti grazie per l'iscrizione. ho una panda a cui vorrei far rimappare la centralina per migliorare le prestazioni ma è ancora in garanzia. inizialmente ero dubbioso ma ho trovato un articolo (link rimosso! Admin ) dove dicono che ci sono dei sistemi per non farsi accorgere. ne sapete qualcosa? grazie a tutti


Ciao, la questione riamappare è molto semplice. Fisicamente non si vede niente e neanche attraverso i vari tester penso sia possibile vedere la modifica. O meglio, probabilmente si riuscirebbe anche a vedere ma dubito che le officine fiat vadano a controllare e riescano a vedere.
Sui vantaggi/svantaggi si apre un mondo. In famiglia per esempio abbiamo una octavia 1.4 gtec rimappata e ne siamo molto soddisfatti. Più scattante e consuma pure meno. Esperienze simili sul twinair non ne conosco personalmente.
Alex89 - Gio 21 Feb 2019, 08:42
Oggetto:

Buongiorno a tutti!!! sono alla mia 3a macchina a metano....come molti in questo forum cerco di migliorare le prestazioni, non perché siano pessime ma per aumentare l'autonomia...ora vi spiego: tutti cercano di aumentare i cavalli per avere più coppia, ecc...ma se invece di dare cavalli uno togliesse peso? Il motore non viene stressato anzi...ringrazia che deve trascinare meno peso, migliora l'accelerazione, la frenata e diminuiscono i consumi...togliere peso alle masse non sospese...molti preparatori affermano ciò...e da qui mi serve il vostro aiuto...uno dovrebbe sapere il peso dei cerchi in ferro della panda i dischi freno e i tamburi e cambiarli con altri in leghe leggere...che ne dite?
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB 2.0.23 © 2001 phpBB Group